Il presidente dell'Ordine dei Giornalisti contro l'#AmmazzaBlog

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

ammazzablog_corea.jpg

Enzo Iacopino, presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti

"AMMAZZATE" IL BLOG DI GRILLO. Chiariamolo subito: sono contro la violenza. E precisiamo un’altra cosa: non ho votato per il M5S. Mi è capitato, anzi, di polemizzare (io moscerino contro una portentosa macchina da guerra) con Beppe Grillo per certe sue sparate contro i colleghi. Non perché pensassi (o pensi) che siamo tutti anime candide, ma perché quel ragionare per mucchi, per categorie, mi fa orrore.
Ma che ora si tenti di zittire, “ammazzandolo” di fatto, il blog di Grillo introducendo una norma che impedisce la raccolta pubblicitaria a quelli che sono riconducibili a movimenti politici è cosa da Corea del Nord, non da Parlamento italiano.

VIDEO Stop ai finanziamenti pubblici ai giornali!

Sarebbe bello che il Pd, partito al quale appartiene il geniale parlamentare che ha avuto questa idea, deplorasse l’iniziativa.
Così, per dignità." Enzo Iacopino

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Oliviero Martini Utente certificato 2 anni fa
    Ciao a tutti - vorreste are un'occhiata a questo evento di protesta per cercare di fare da scudo al blog? sono benvenuti suggerimenti e idee! https://www.facebook.com/events/694872043977576/
  • RENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    Il problema è che certa gentaglia ad una certa età e con idee da lecca deretani della casta dovrebbero passare a miglior vita che nessuno li rimpiangere.. ANZI !!!!!!
  • Ivano GENOVESE Utente certificato 2 anni fa
    ...signor Jacopino, le faccio sommessamente notare che per tutti gli "associati" del partito democristiano, non esiste la parola DIGNITÀ!!!
  • Attilio Disario Utente certificato 2 anni fa
    Visto che nell'attuale situazione sarebbero capaci anche di far passare una simile porcata, il blog ce lo finanziamo da soli. Onorato di fare da sponsor.
  • Aurelio Bonafini 2 anni fa
    Non sono un elettore 5 stelle, ma una proposta di legge liberticida e demenziale come questa mi vede senza esitazione sulla stessa barricata; questo parlamentare deve dimettersi perché esprime sentimenti contrari alla nostra costituzione; vada a fare il parlamentare nella Corea del nord.
  • pietro denisi Utente certificato 2 anni fa
    Questa proposta di legge fatta da un appartenente al PD non mi stupisce. Ormai in quell'assembramento c'è di tutto: indagati, corrotti, corruttori, mafiosi etc etc. Mi stupire, ancora di più se a fare la proposta fosse un ex comunista. Se non è così, l'alternativa è: democristiano alla fiorentrina. Si è visto come hanno ricattato la redazione de L'Unità. Chiusa per insubordinazione, scaricando sui cittadini e sui dipendenti i fallimenti. La testimonianza del Dott. Iacopino rende giustizia alla libertà di stampa. La dignità, per me, è la capacità di essere se stessi, nel bene e nel male. Quando le persone agiscono in buone fede, venendo a conoscenza dei propri errori, hanno l'umultà di chiedere scusa e riparare, dove possibile, il danno arrecato. Il M5S dice grazie a chiunque sa riconoscere le qualità dell'altro. Anche tra noi c'è, ancora qualcuno, che non ha assimilato questo concetto. Ci stiamo lavorando.
  • Enrico Ciancabilla Utente certificato 2 anni fa
    La riflessione che produce Enzo Iacopino è certamente da monito a "tutti i gruppi politici"! Il blog è un momento di aggregazione fatto di persone in modo alternativo alle "sagre di paese" che hanno oggi la stessa funzione. Quindi se veramente volessero ascoltare la proposta del PD si renderebbe necessario allargare la platea a tutte le qualsivoglia forme di aggregazione politica presenti in ogni paese del territorio nazionale e gestite tutte dai partiti !!Buona sera , scusate lo sfogo ,e grazie per l'attenzione :)
  • Episto P. 2 anni fa
    Per quale oscura ragione i "blog collegati ad un partito politico" non dovrebbero presentare pubblicità? Qual è la "ratio" della norma? Sembra invece auspicabile il divieto di raccolta pubblicitaria a chiunque -sito, blog, tv, giornale o pubblicazione di altro tipo- che benefici del finanziamento pubblico. Ovviamente né pd né pdl lo faranno mai, ma cercano solo di distruggere il blog del M5S, del quale hanno evidentemente una paura cane. Li capisco: una simile banda di onesti non la si vedeva in parlamento da parecchi decenni...
  • Susanna Sbragi Utente certificato 2 anni fa
    DIGNITÀ???? Ahahahaaahah...ha voglia di scherzare...
  • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
    Evidentemente si e' accorto che e' una norma boomerang e prende le distanze . Al parlamentare che l'ha scritta va dato un tapiro di platino .
  • alvise fossa 2 anni fa
    MI FANNO DAVVERO PENA QUELLI DEL PD,A COSTO DI FARLA FRANCA ANCHE LA NORMA AMMAZZA BLOG,CHE PENA CHE MI FANNO
  • Andrea Zanella Utente certificato 2 anni fa
    Due parole come pd e dignità nella stessa frase? Ma siamo matti?
  • f.d. 2 anni fa
    La paura fa quaranta. Via i blog, ma via le fondazioni che sono vivai economici dei partiti e politici, esenti tasse e con rendicontazione semplice. Peggio della pubblicità occulta. Come faranno nel 2017 considerato che solo 350.000,00 euro gli sono stati donati con la denuncia dei redditi. Già mormorano in alcune stanze e salottini televisivi di ripresentare il finanziamento pubblico modificato...
  • ambara bacci (lamandero) Utente certificato 2 anni fa
    Prima del blog di Grillo,cominciamo a togliere pubblicità a: Repubblica Corriere della serVa Il fatto Quotidiano Libero Il Gionmale Il Foglio Il Resto Del Carlino Il messaggero La Stampa Il Mattino Se ne ho dimenticato qualcuno potete continuare....
  • Monica C. Utente certificato 2 anni fa
    Enzo Iacopino: "Sarebbe bello che il Pd, partito al quale appartiene il geniale parlamentare che ha avuto questa idea, deplorasse l’iniziativa. Così, per dignità." Mi permetto questa osservazione dott. Iacopino: Da Wikipedia: Con il termine dignità, si usa riferirsi al sentimento che proviene dal considerare importante il proprio valore morale, la propria onorabilità e di ritenere importante tutelarne la salvaguardia e la conservazione. Per i modi della sua formazione e le sue caratteristiche intrinseche, questo sentimento si avvicina a quello di autostima, ovvero di considerazione di sé, delle proprie capacità e della propria identità. Pertanto il concetto di dignità dipende anche dal percorso che ciascuno sceglie di compiere, sviluppando il proprio "io". Ora dico io, le vicende degli ultimi tempi hanno dimostrato chiaramente quale percorso abbiano scelto molti rappresentanti del PD (tra arresti ed indagati) quindi rivolgersi a loro parlando di una dignità da salvaguardare è decisamente errato in partenza. Per gli altri rappresentanti PD che ad oggi almeno ufficialmente ne mantengono la parvenza mi chiedo come possano , in virtù di quella dignità che vorrebbero riconosciutagli, essere minimamente credibili dato che la loro tendenza è SEMPRE quella di snaturare qualunque iniziativa di legge atta a garantire e tutelare la "decenza e la dignità Istituzionale". Comunque...In bocca al lupo a lei , che ancora concede immeritatamente al PD il beneficio del dubbio! p.s. apprezzo nel merito la sua osservazione.
  • Mauro Heimann Utente certificato 2 anni fa
    Beh, se vedo che razza di pubblicità mi devo sorbire ogni giorno, entrando nel blog, sarei anche contento che venisse proibita... Esempio: "metodo legale per trasferire soldi esentasse in Svizzera al 12% annuo" ed altri... Il dare la pubblicità in subappalto non è una buona idea...
    • Biagio R 2 anni fa
      La pubblicità proposta da google dipende dalla storia di navigazione memorizzata nei cookie, quindi probabilmente hai fatto una ricerca su come trasferire soldi esentasse in Svizzera ... beato te che ce li hai :)
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    Se la legge non si applicasse a tutti i siti "riconducibili ad un partito" probabilmente non avrebbe protestato (e il decreto non vieta solo la raccolta pubblicitaria ma ogni tipo di messaggio a fini di lucro che è diverso). p.s. Che ne pensa dell'abolizione dell'ordine dei giornalisti creato come albo professionale dal fascismo e tutt'ora in vigore?
    • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
      giusto , magari abolendo anche i fondi pubblici diretti .. così si inizierà ad informare come si deve .. ricordiamolo che siamo al 74° posto per la corretta informazione .. ciao
  • corrado lauretta 2 anni fa
    Il Pd? Dignità? Ma che stai a di' Iacopino...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus