Il MoVimento 5 Stelle ad Amatrice

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

Oggi sono ad Amatrice. Credo che sia stata un'idea giusta e molto importante portare i parlamentari qui ad Amatrice, su invito del sindaco Pirozzi, per tre giorni e farli rendere conto con i loro occhi di cosa stia funzionando e cosa no.

Se una legge non va, si cambia o si sistema. Immaginiamo se i parlamentari ogni mese fossero obbligati a fare la vita di ogni cittadino, se una volta al mese si ritrovassero a fare l'insegnante colpito dalla Buona Scuola, il lavoratore colpito dal Jobs Act: probabilmente smetterebbero di parlare di leggi elettorali e si occuperebbero di problemi concreti. Quanti cittadini hanno accolto con gioia buone leggi e poi si sono resi conto che non erano efficaci? Noi siamo preoccupati che tutto funzioni veramente qui e se non sta funzionando qualcosa, se ci sono dei ritardi, abbiamo il dovere sia di modificare le leggi che di stimolare gli enti preposti.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus