MoVimento 5 Stelle primo assoluto

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

sondaggio_mentana.jpg
"Alle elezioni regionali di Febbraio i 5 Stelle presero in Lombardia il 13%, in Molise il 16% e in Lazio 20%. In quella stessa data, però, e in quelle stesse regioni, il MoVimento per le politiche prese in Lombardia il 19%, in Molise e nel Lazio il 27%. L'identica cosa è successa in Friuli Venezia Giulia.
Confrontare i dati elettorali delle regionali e delle politiche, e partire da qui per tentare di dimostrare un calo di consensi in atto verso il Movimento, equivale a produrre un evidente falso.
Intanto il sondaggio di ieri di Emg/La7 dà il Movimento primo partito a livello nazionale al 29.1%, il pdl al 27,1% e il pdmenoelle al 20,3%" Cecilia C.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Syngman Rhee (il vastaso) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Let's mix1Mescoliamoci a BOMBAZZA..AZZA.AZZA..AZAZEL!...La Sarti..Oh..Uh..Wop..Wop..Yeah..Ah-.Sì..Me la mescolo io..prima me la shakero un po' però,a ingroppXD..Woooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo...........Skizzz...!XOLA FONTANA DI TREVI!E MO'?Azz..What a mess..Col dentro di?
  • Gianni Raminzoni Utente certificato 4 anni fa mostra
    Un atroce dubbio mi assale:l'Aventinismo del M5S e i ripetuti rifiuti di confronto col PD sono per caso una tattica studiata a tavolino con Berlusconi?Da come è andata a finire sembrerebbe proprio di sì.Il M5S non ha cambiato nulla e Berlusconi è di nuovo al governo:complimenti.Altro che morte del 25 Aprle,per il M5S siamo alla campagna di Russia!Gianni Raminzoni-Fidenza
  • Franco M. Utente certificato 4 anni fa
    Con questi ragionamenti il M5s invece di un partito rivoluzionario assomiglia sempre di più alla vecchia DC. Dopo che Grillo aveva detto che il Friuli sarebbe diventata la prima regione a guida grillina come fate a dire che le elezioni sono andate bene, siete sempre più deludenti.
    • paola del carlo Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ho sempre più l'impressione che l'Italia ha perso una grandissima occasione. M5S doveva accettare di influenzare il governo. Invece ci becchiamo l'inciucio massone di sempre. Mi dispiace, ma credo che il M5S hanno fatto un imperdonabile errore nel seguire i 3-4000 militanti rivoluzionari senza ascoltare gli altri 5-6milioni che hanno votato per il cambiamento democratico. piango per il governo che sta per nascere piango per Berlusconi che canta vittoria piango per l'Italia che soffre piango per l'Italia che muore piango per quello che il M5S non ha avuto il coraggio di fare
  • Antonio V. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Boh! Come si fa a dire che m5s e' il primo partito e che in fvg non c'e' stato un calo molto forte? Sui sondaggi, poi, mi pare che l'esperienza delle recenti politiche abbia dimostrato che valgano poco. Mi sa che il m5s stia usando slogan come tutti gli altri partiti.
  • Lino Guido Carrer 4 anni fa mostra
    A parole siete contro Berlusconi, ma per il momento, con i fatti lo state proteggendo. Nella prossima campagna elettorale per favore dite un pò di più di quello che avete in mente di fare. Per esempio nell'ultima non avete detto che vi sareste comportati in questo modo con questi numeri di voti ricevuti. State sprecando un'occasione forse iripetibile. Un vostro nuovo elettore. Distinti saluti a tutti voi.
  • Niccolò Machiavelli 4 anni fa mostra
    Ma i sondaggi non erano tutti farlocchi? Però adesso vi servono per tentare di nascondere la dura realtà, la legnata presa in Friuli, dove siete passati in due mesi dal 27% al 13,8%. E' vero che si tratta di due consultazioni diverse, anche nelle dinamiche di voto, ma uno scostamento così ampio dimostra che il movimento ha perso credibilità a causa del comportamento post-elettorale. Non solo avete perso per strada il 50% di chi vi aveva votato alle poltiche, ma non siete nemmeno riusciti a intercettare gli scontenti i delusi dalla politica, che per questo non votano. Serracchiani ha ricevuto invece voti trasversali che vanno oltre i partiti che la sostenevano - Pd Sel Idv - dimostrandosi persona di alta credibilità. Infine, una piccola annotazione sui risultati delle quirinarie: aventi diritto al voto 48 mila votanti 28 mila. Non mi sembra un gran successo. Forse è il caso di rivedere la propria "politica".
  • PD PDL TUTTI A CASA Utente certificato 4 anni fa mostra
    ESATTO BEPPE! Gliene hai cantate quattro finalmente. Ma ... se sapevi tutto questo, perchè alla conferenza stampa di Domenica hai detto che Il FRIULI VENEZIA GIULIA sarebbe stata la prima REGIONE A CINQUE STELLE??? Perchè non hai detto NON ILLUDIAMOCI pchè alle REGIONALI PRENDIAMO MENO VOTI DELLE POLITICHE??? Non diventare un falso come gli altri, ti supplico.
  • Gianluca A. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Caro Beppe, mi dispiace, ma non sono d'accordo.. Oggi, a differenza dello scorso febbraio, davanti ad un PD suicidato ed al PDL inciuciato col PD, in Friuli avremmo dovuto stravincere... dovremmo rifletterci su seriamente se non vogliamo rischiare di fare la fine del PD con i suoi elettori.
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il Friuli è un campanello d'allarme. Anche se credo che per il momento (solo per il momento) dopo la battaglia sul Presidente della Repubblica è salito. O il MoVimento viene percepito come UNA FORZA POLITICA PRAGMATICA che fa le COSE e risolve i problemi laddove gli altri li hanno incancreniti o è destinato a calare.
    • Giorgio Marchetto Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma il Friuli non fa testo... Sono regione autonoma come il Trentino Alto Adige, li stanno bene con tutti i privilegi che hanno... E continauno a votare PD. Altro che noi veneti, tartassati continuamente...
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa mostra
    "MoVimento 5 Stelle primo assoluto" devi avere il 51% per essere primo assoluto. Non deformare la realtà, non tentare di condizionare il pensiero dei lettori. Piuttosto, in FVG avete dimezzato i consensi, ammetti la sconfitta.
  • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
    ANALISI DEL VOTO IN FRIULI Il voto in Friuli ancorché non raffrontabile con una analogo dato regionale, indica alcune tendenze incontestabili. Il calo dell'affluenza attestatasi attorno al 50% penalizza tutte le forze politiche, come a dire che a livello nazionale tutte indistintamente sono state bocciate dall'elettorato per lo STALLO ISTITUZIONALE che non hanno saputo sbloccare.In questo calo generale c'è chi ha perso di meno (la Serracchiani) e chi ha perso di più,il M5STELLE, penalizzato un po' dalla scarsa visibilità del suo candidato, oscurato da Grillo, e da una STRATEGIA POLITICA percepita come STERILE.La svolta dell'elezione del Presidente della Repubblica in cui il MoVimento non è stato più a guardare ma ha assunto una STRATEGIA AGGRESSIVA non è stata percepita, anche perché non ha portato all'elezione di un Presidente, ma ha fatto arroccare ancor di più i partiti. Il metodo Rodotà segna cmq un CAMBIO DI STRATEGIA, perché il suo nome, così come quello di Zagrebelsky e di Prodi, è stato fatto proprio per FARE SPONDA NEL PD e aprire una breccia nel patto Be possibilmente farlo saltare.Lo dico perché io e molti altri abbiamo fatto quei nomi con quello scopo (il cd. VOTO APRISCATOLE).I risultati con numero di votanti e percentuali, secondo me, non sono stati divulgati per impedire illazioni su quanti votanti hanno realmente espresso una preferenza sui singoli nomi della lista (così come accaduto per le Parlamentarie). Il che significherebbe, che il CAMBIO DI STRATEGIA L'HA SEGNATO LA RETE E NON GRILLO E CASALEGGIO. Mentre il NO intransigente a Bersani, anche di sedersi ad un tavolo e vederne le carte,è stato punito dagli elettori, Rodotà indica un metodo che il MoVimento farebbe bene a seguire sin DA QUESTE CONSULTAZIONI, FACENDO IL NOME DEL POSSIBILE PREMIER A 5STELLE (ancora una volta RODOTA') e prendendo in contropiede i partiti e Napolitano, attaccando così frontalmente il GOVERNISSIMO CHE PER IL M5STELLE rappresenta con il suo programma una MINACCIA.
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      Hanno eliminato un commento di 'trollino trollero' che sosteneva che la Serracchiani aveva guadagnato 40 mila voti, cosa evidentemente falsa. x questo sembra che parli da solo. Onestamente mi piacerebbe che i commenti non fossero censurati, grazie.
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      Ma che stai a di'?!!!!! Alla Camere il PD aveva preso 178 mila preferenza, alle regionali 107 mila. Ben 71 mila IN MENO!Se il PD ha guadagnato, tua nonna è un trattore!! ;-)
    • Troll Trollini Utente certificato 4 anni fa mostra
      Questa analisi è completamente sbagliati e si vede che è fatta da un incompetente, come tutti siete nel M5S. Il PD con la Serracchiani ha guadagnato 40.000 voti rispetto alle politiche, quindi ha STRAVINTO. Il M5S ne ha persi 140.000 quindi ha STRAPERSO.
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      Il PD ha tenuto e ha perso meno perché candidando la Serracchiani ha mostrato di credere nella generazione del quarantenni e di volersi rinnovare. Cosa che sarebbe tra l'altro in linea con lo slogan di Grillo 'tutti a casa', cioè i cittadini devono sostituire progressivamente una dirigenza percepita dall'elettorato come delegittimata. Invece, l'interpretazione MASSIMALISTA E INTRANSIGENTE dello slogan [che Grillo spaccia come punto di programma (quando nel programma non c'è)] conquistiamo il 51% e governiamo da soli è probabilmente percepito dall'elettorato come una PROMESSA LONTANA E UNO OSTACOLO ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO. In campagna elettorale gli elettori hanno più volte chiesto a Grillo: 'ma fintanto che voi fate protesta a Roma, noi, in Friuli, che facciamo? Chi ci risolve i problemi?' STERILITA', appunto. URGE a mio parere CAMBIO DI STRATEGIA facendo proprio il metodo Rodotà in funzione del PROGRAMMA a tutti i livelli.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus