Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Le parlamentarie del MoVimento 5 Stelle si sono concluse. C'è stata una grande partecipazione. Il voto si è svolto con regolarità e in sicurezza grazie alla verifica via sms di tutti coloro che hanno partecipato alle votazioni. Ci sono stati dei picchi di traffico soprattutto nella fase iniziale della giornata di ieri quando si è registrata una vera e propria corsa virtuale ai seggi di tutta Italia. Questo ha causato dei rallentamenti nell'accesso al sito, ma nulla di preoccupante visto che nella giornata di oggi l'afflusso è stato regolare e ben distribuito nell'arco della giornata. Il caos di cui blaterano i giornali invece non c'è stato. La proroga non è stata necessaria. La nostra è stata una prova di democrazia diretta online che non ha eguali per dimensione e importanza in tutto il mondo e ciò è stato possibile grazie all'associazione Rousseau che ha seguito i processi della votazione.

I partiti che goffamente ci attaccano stanno decidendo i nomi nelle segrete stanze senza alcuni spiraglio di partecipazione dal basso. E non hanno neppure il pudore di tacere. Riempiranno il Parlamento di nominati e attaccano gli unici per i quali la parola democrazia ha ancora un valore. Non a parole ma con i fatti. Non c'è nessun timore di ricorsi da parte degli esclusi. Le regole che hanno accettato tutti coloro che hanno proposto la candidatura erano molto chiare e molto rigide. Sono state applicate in maniera severa. Alcuni si sono lamentati dell'esclusione dalle liste, è vero. È stato fatto per tutelare al massimo il MoVimento 5 Stelle. Per esempio anche il turpiloquio nei confronti degli avversari politici a mezzo social è stato considerato ostativo ai fini della candidatura. Inoltre era richiesto ai sensi dello Statuto e del Codice Etico di astenersi da comportamenti che possano pregiudicare l’immagine o l’azione politica del MoVimento 5 Stelle e attenersi a criteri di lealtà e correttezza nei confronti degli altri iscritti, di mantenere comportamenti eticamente ineccepibili, anche a prescindere dalla rilevanza penale degli stessi. Stare nel MoVimento 5 Stelle d'altronde non è finalizzato alla Candidatura.

In ogni caso abbiamo registrato il record di sempre come numero di candidati partecipanti a una selezione di candidati del MoVimento 5 Stelle. Il MoVimento 5 Stelle è aperto e continuerà ad esserlo sempre di più.

I risultati delle votazioni sono stati affidati a due notai che li custodiranno fino a domenica. Le liste definitive saranno annunciate questa domenica a Pescara. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato. Ci vediamo questo weekend a Pescara!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Francesco La Ferrera 2 giorni fa mostra
    Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Parlamentarie concluse: una grande prova di democrazia! Moltiplicato “n”volte per quegli iscritti che non sanno il motivo di tale esclusione; premetto che il sottoscritto ha partecipato qualche mese fa alle regionarie 2017 in Sicilia! DATEMI UNA MOTIVAZIONE........giudici del M5S! POI Moltiplicato “n”volte per quegli iscritti che non sanno il motivo percui non hanno potuto votare...... Moltiplicato “n”volte per quegli iscritti che non hanno inviato l’autocandidatura e si sono ritrovati nel pannello per essere votati. Moltiplicato “n”volte per quegli iscritti che non sanno il motivo per cui senza aver completato l’autocandidatura e Senza aver inviato i documenti (cert. Penale + carichi pendenti) si sono ritrovati nel pannello per essere votati. A me questo vostra sistema non piace...... Siate corretti, chiedendo Scusa alle persone che nel movimento ci credevano......! Fate un passo indietro..... CHIEDERE SCUSA abbiamo sbagliato......è un gesto di Grande responsabilitá......... Cosa contraria......SONO FELICISSIMO di non far parte di questa Grande classe dirigenziale....!!!
    • Raffaele Gigante 2 giorni fa mostra
      Sono un simpatizzante del movimento, ma sempre critico e sospettoso, come da carattere. Non riesco a trovare sul sito ciò che credo ovvio dovrebbe trovarsi, cioè l'elenco dei candidati
  • D. Pavan Utente certificato 4 giorni fa
    Momento storico e importante di democrazia diretta. Sicuramente qualcosa da aggiustare, poiché tutti in buona fede. Propongo per prossima volta (a prescindere dal potenziamento dei server): giorno 1 vota A-G, giorno 2 vota H-P, giorno 3 vota Q-Z. É 'na cazzata, o l'uovo di Colombo?
    • Antonio.P 4 giorni fa
      Sono d'accordo, io aggiungerei nella prima facciata di presentazione il titolo di studio, perchè almeno io per votare ho dato precedenza a gente laureata, se vogliamo essere presi per gente seria, non possiamo mandare in parlamento gente si seria e incensurata, ma con una istruzione e uno stile alla Razzi e devo dire che secondo me tra chi si è candidato ce n'erano tanti. Chi va in parlamento, senato, ed Europa, deve studiarsi montagne di carte, e sapere bene l'inglese, se uno ha la terza media o poco piu non dovrebbe nemmeno candidarsi per decenza, ma rimanere ad essere magari un ottimo attivista.
    • tatiana montanari 4 giorni fa mostra
      Grazie per non avermi fatto partecipare alle parlamentarie..voi la chiamate democrazia io la chiamo presa per i fondelli..non ho votato oggi e non votero' il 4 marzo come non lo fara' mio marito,mio padre,mia madre mio fratello,mia sorella e tanti miei colleghi che si sono lamentati di questo strano disguido..voti persi
  • Graziella Grazini Azzi 4 giorni fa mostra
    L’Azienda Casaleggio Associati, in qualità di responsabile della funzione Voto, ha seguito i processi della votazione. I risultati delle votazioni sono stati affidati a due notai che li custodiranno fino a domenica. -Tu sei rete. La rivoluzione del business, del marketing e della politica attraverso le reti sociali - Davide Casaleggio - Editore Casaleggio Associati “Una formica non deve sapere come funziona il formicaio, altrimenti, tutte le formiche ambirebbero a ricoprire i ruoli migliori e meno faticosi, creando un problema di coordinamento”. C’è un sistema grazie al quale noi, formiche in rete, sappiamo che anche questa grande prova di democrazia diretta online, ha funzionato correttamente. https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g Avanti così!
  • Francesco Di Vico 4 giorni fa mostra
    Dopo una lunga agonia muore prematuramente la democrazia partecipata...ne danno il triste annuncio gli attivisti di quello che era il MoVimento 5 Stelle...Se tanto mi da tanto...Hanno ragione loro. Nell’associazione M5S del 2009 c’era un “Non Statuto”, in quella del 20.12.2017 c’è uno Statuto. Nel “ Non Statuto” si dichiarava che “il MoVimento 5 stelle non è un partito politico, né si intende che lo diventi in futuro”, nella nuova associazione sparisce questa dicitura nello Statuto, affermando pertanto l’istituzione di un partito. Nel “Non Statuto” del M5S 2009 nessun organismo direttivo o capo politico era ammesso, Nello Statuto del 2017 ci sono organismi direttivi: garante, capo politico, comitato di garanzia, collegio dei probiviri e solo in ultimo l’assemblea. Nel “Non Statuto” del M5S 2009 i cittadini hanno potere di indirizzo politico e ruolo di governo, nello Statuto del 2017 l’assemblea può solo ratificare le decisioni del capo politico. Nel M5s 2009 c’è il principio della Democrazia diretta e partecipativa, Nel 2017 nessuna democrazia, solo decisioni imposte dall’alto. Tutto deve passare al vaglio del capo politico, finanche le candidature che, se ammesse, e passate al voto on line devono sottoporsi a successiva conferma del capo politico. Il M5s del 2009 era a difesa della Costituzione (fino a salire sul tetto della Camera), l’associazione del 2017 nega la Costituzione e l’art.67, introducendo obblighi incostituzionali di fiducia incondizionato al Governo e multa di 100.000 € per chi lascia il gruppo. Nel M5s 2009 si criticavano i partiti politici che versavano quote al partito, definendoli schiavi, nello statuto del 2017 c’è l’obbligo di versamento di 300 € al mese per ogni parlamentare per la piattaforma Rousseau (più di 4 milioni per una legislatura). Nel M5s 2009 nessun indagato poteva candidarsi, nel 2017 sono ammessi i candidati indagati. L’associazione M5S 2009 è viva e, tramite il #Comitato Di.Di.A M5s PER LA DIFESA DEI DIRITTI DELL’ASSO
  • Alcino Siculella 4 giorni fa mostra
    E'STATA UNA BRUTTA PROVA DI MANCANZA DI DEMOCRAZIA: ORA E' UN VOSTRO DOVERE COMUNICARE AGLI ESCLUSI I MOTIVI DELLA ESCLUSIONE ! Ho appena finito di ascoltare la signora Grillo, intervistata dai telegiornali di Mediaset, rassicurare sulla regolarità del voto e della esclusione delle autocandidature, in base al regolamento che tutti gli autocandidati avevano accettato. Poi, leggo tutti i commenti che, da questa notte, si susseguono e che denunciano altro! Se c'è stata la correttezza che viene dichiarata, occorre comunicare a tutti gli esclusi, a cui era stato richiesto di inviare i certificati penali (con aggravio di spese), per raccomandata 1, entro il 15 gennaio e lo avevano fatto, i motivi della loro esclusione. La signora Grillo e il candidato premier Di Maio spieghino i motivi della esclusione a mio figlio, grillino a Roma della prima ora, che si è fatto il mazzo, da volontario a tutte le manifestazioni nazionali e locali del movimento, ha collaborato con parlamentari come Mattia Fantinati per la diffusione via internet, delle proposte dei portavoce del Movimento, mentre studiava, si laureava e accedeva, per suoi meriti al mondo del lavoro, ritornava a Lecce e "contagiava" col suo entusiasmo tutti i suoi parenti ed amici, me compreso, convincendoli ad iscriversi al Movimento. Che delusione non poterlo votare alle parlamentarie ed essere costretti a 'scegliere' - per coloro che ce l'hanno fatta a votare - tra autocandidature assolutamente "deboli", per usare un eufemismo e non offendere nessuno, di coloro meritano comunque apprezzamento per averci messo la faccia. Non me la sono proprio sentita! E, come me, tanti altri. Se volete recuperare almeno in parte il danno causato e riaccendere entusiasmi oggi più che spenti e trasformatisi in cocente delusione, quando non in rabbia, comunicate i motivi delle esclusioni: è un vostro dovere nei confronti di chi ha creduto in voi sino ad oggi e non volete che si trasformi in un "vaffa" questa volta nei vostri confronti!
  • Massimo Nucci 4 giorni fa mostra
    Che sia andato tutto bene, sinceramente, stento a crederlo. Io non sono riuscito a votare nonostante abbia provato tutto ieri, e come me leggo che è successo a tantissime altre persone. I problemi che da tempo mostra Roussou vedo che permangono e sarebbe bene che trovaste una soluzione per farlo funzionare! Siamo nel 2018, per favore non mi venite a raccontare che il problema è il grande flusso di utenti! Allora cosa dovrebbe succedere nei maggiori siti di shopping on line? Per favore risolvete il problema al più presto, perchè non si riesce mai a votare!
  • Michele Bruciatelli 4 giorni fa mostra
    Io non sono riuscito a votare, ho più volte tentato l'accesso inutilmente. Penso sia necessario prolungare anche ad oggi le votazioni.
  • Salvatore ruggieri 4 giorni fa mostra
    Non sono riusciti ad esprimere 6 voti. Soltanto uno. Sono assai costernato.
  • antoniosenes 4 giorni fa mostra
    #AnnullareTutto
  • Maurizio 4 giorni fa mostra
    Peccato soltanto che non ho potuto votare chi realmente conoscevo, a grande sorpresa ho ritrovato solo nomi sconosciuti esclusi gli uscenti, scomparsi tutti i nomi di grande spessore del proprio territorio... ho provato anche a chiedere ai diretti interessati, ma nessuno a saputo darmi una risposta su quanto accaduto. Quindi purtroppo non ho votato. Peccato!
    • Pier luigi 4 giorni fa mostra
      io non ho votato e forse mi cancellerò dal MoV ..i candidati erano perlopiù incompetenti e con un livello di istruzione pari a quello della "ministra Fedeli".. ho fatto per molti anni l'attivista la mia delusione è tale che probabilmente non solo andrò a votare ma forse voterò per qualcun'altro.. .. sono certo in tanti a pensarla come me..
  • Ignazio Ruzittu 4 giorni fa mostra
    Buongiorno nel leggere i post si evince che parecchi concorrevano alla sola candidatura.Praticamente non hanno accettato le regole imposte da Rousseau e perciò attacchi a prescindere.Se dite di essere del Movimento metabolizzate l'esclusione e rimanete a fianco dei prescelti.Cosi si può cambiare il sistema altrimenti saremo come gli altri,solo arrivisti.Un candidato.
  • Giuseppina Naimoli 4 giorni fa mostra
    “ Ho speso 50 euro” ( li abbiamo spesi tutti per una giustissima causa”).. o “Rincorrerò nelle sedi opportune”.. o “ Facciamo un gruppo degli esclusi”.. e altro ancora. In questo momento e’ il Vostro Ego che vi sta pilotando, non il cuore! E il Movimento ci ha visto benissimo! Ma come si può infangare in pochissimo tempo ciò per cui avete creduto in tanti anni? Vuol dire che tutto quell’attivismo era solo finalizzato alla Candidarura.Scusatemi colleghi in anticipo ma credetemi ho letto troppo. Buona giornata.
    • Vincenzo . Utente certificato 4 giorni fa mostra
      Ha speso 50 euro e perciò doveva essere candidato. Ma per favore. Se escono dal Movimento è meglio. Possono andare a chiedere di essere nominati con il PD o Forza Italia, così ,in caso di esclusione,potranno ricorrere al Tribunale della Libertà.
    • antonello c. Utente certificato 4 giorni fa mostra
      Ti consiglio di leggere meglio .. se tu non fai partecipare gli aderenti e aventi diritto al pari di chiunque altro in un progetto politico nel quale si applicano e si devono rispettare i diritti sanciti dalla Costituzione tradita da decenni , vuol dire che stiamo percorrendo una direzione opposta a quella presentata a livello politico , partecipazione per il cambiamento nel contrastare il muro che i partiti hanno messo tra i cittadini e le Nostre istituzioni .. Non siamo un partito non siamo una -->> Casta etc A presto
  • Giulio Benincasa 4 giorni fa mostra
    Come si fa a fare un comunicato del genere ?Il voto si è svolto con regolarità e in sicurezza. Regolarità e sicurezza ? E' stata una prova di democrazia diretta online che non ha eguali ? Democrazia ? Con candidati che non hanno mandato i certificati che si sono trovati in lista con candidati con i requisiti che sono stati esclusi senza alcun motivo ? Ma protestate invece di chinare il capo ...
  • Francesco La Ferrera 4 giorni fa mostra
    Visto che parlate di esclusione di candidati per tutelare il Movimento 5 stelle, sarebbe gradito sapere chi ha valutato la mia candidatura e quale sia la motivazione della mia esclusione. Qualche mese prima feci le Rrgionarie 2017 in Sicilia, tutto bene......anche se non è andata benissimo, ma ero in competizione con gli sltri...... Ma dopo qualche mese, non mi si venga a dire che non ho i requisiti....! Ho speso 50 € per far pervenire i certificati in tempo(penale e carichi pendenti) per veder cosa? Per vedere di farmi chiudere la porta in faccia? No, no , no....! Cari giudici dei M5S, un giorno saremo giudicati.....per fortuna non da Voi !!! Distinti saluti
  • Gz 4 giorni fa mostra
    Sono assolutamente contrario alle idee del m5s e più leggo i commenti e più me ne convinco. La cosa peggiore è l'integralismo becero ad ogni costo. Studiate! Ma tanto
  • Aniello Robustelli 4 giorni fa mostra
    E invidia Ps sono lo stesso del post non firmato che parla del cancro del movimento
  • Vincenzo Mazzotta 4 giorni fa mostra
    Oggi comprendo che il M5S non è più il mio M5S quello per cui dal 2006 abbiamo creato a Madrid il primo meetup e poi rientrato in Italia ho continuato a fare l'attivista giorno dopo giorno banchetti incontri con i cittadini gli incontri in Italia Woodstock etc etc. Ho visto gentaccia fare da referente sulla strategia politica nazionale, la comunicazione con un potere immane, i parlamentari "ortodossi"costretti a tacere. Ho rispetto x me e x tutti gli attivisti traditi quelli che prendevano freddo insulti minacciati sul lavoro che hanno mandato all'aria i progetti di vita con la propria metà. Ma c'è stato un colpo di stato un tradimento profondissimo e vado via. L'1 vale 1 non c'è più. Di Maio burattino della comunicazione che non si relaziona con i gruppi locali quando passa x la campagna. Premiati coloro che leccano per una comparsata. Il M5S per me era altro era fatica gruppo, obbiettivo sintetizzato nel Programma e Statuto fatto dal sudore di pochi che dicevano ciò che è giusto dire ma essere trattati come gli ortodossi x azzittirli. Il fine non giustifica mai i mezzi perché se parti male arrivi sempre peggio. Non mi riconosco più come molti in qualcosa che ha perso i valori x strada e la paura che tutto si sgonfiasse ha portato a strategie della vecchia politica. Grillo che ha lasciato il timone senza combattere rendendosi conto dei danni fatti dalla Comunicazione e dagli strateghi nazionali arrivati, i Marra nazionali x intenderci. La comunicazione che dice comando io ma ti porto li ma il mandato è molto più in la!E non avere le palle di farli accomodare fuori visto che sono professionisti pagati e non attivisti. Io non ci sto,così non ci sto. Ma sapete cosa è il Male? Sono singoli individui egoisti. Il Bene sono la collettività gli attivisti sui territori ed i rappresentanti che definiscono ortodossi.I valori non sono ortodossia.Sono vita speranza e futuro.AUGURO IL MEGLIO AGLI ATTIVISTI ED AI RAPPRESENTANTI ORTODOSSI x me VOI SIETE IL M5S! #TornateAlleOrigini
    • maria s. Utente certificato 4 giorni fa mostra
      "Il mio M5S" La tristezza del tuo commento è tutta in questo " il mio M5S". Perché tuo? Gli obiettivi che hanno motivato la nascita del M5S riguardano il Paese intero. Avevi comprato un biglietto e ti aspettavi di vedere un film, o di interpretarlo, un bel film tipo "Mission Impossible" ? Beh, conseguire gli obiettivi del M5S non è la sceneggiatura di un film: La realtà, questa realtà, italiana e oltre, non è un set cinematografico, gli "antagonisti" non hanno fucili caricati a salve, non ci sono "ciak si gira" a ripetizione se una scena viene male, non c'è la sala di montaggio né gli effetti speciali… Se hai cuore e cervello, questo è il momento per essere TUTT'UNO. E non sono innamorata. Io non capisco chi pensa uno VALE uno e, se IN QUESTA FASE tutto non va come dico io, divento niente e mollo tutto! Saluti.
    • Patrizio 4 giorni fa mostra
      @ tutti, dicono che in amore vince chi fugge però il refrain è ormai una moda. Allora tutti scapperanno perché sicuri di vincere? Che sciocchezza demenziale.
    • Spencer 4 giorni fa mostra
      da.ni.e.la tu sei padronissima di amare, cosa pericolosissima con un movimento o partito perchè così approvi qualsiasi cosa, cioè hai dato il cervello all'ammasso. ma dico, leggi un discorso: non ti poni la domanda "ha ragione o torto?". anche amando te la devi porre, non puoi accecarti. o pensi che il "tuo amore" sia esente da errori, rinnegamenti o snaturamento rispetto a ciò che proclamava quando te ne sei "innamorata"?
    • rosanna 4 giorni fa mostra
      mari' ma tu che ciccio ne sai che non ha fatto donazioni? non lo vedi che NON E CERTIFICATO?????? è STRAPIENO DI ATTIVISTI CHE NEL BLOG NON CI SONO QUASI MAI PASSATI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • daniela g. Utente certificato 4 giorni fa mostra
      @ maria t, roma Io il "discorso" che ha fatto Vincenzo non lo approvo...il M5S lo si AMA punto però da dove deduci che non abbia fatto donazioni? dai palloncini, icone ecc?? Io ho fatto piccole donazioni e i palloncini non li ho, non ho neanche le icone ma lo sai? non me ne frega niente! W M5S!! senza se e sanza ma Daniela
    • maria t. Utente certificato 4 giorni fa mostra
      12 anni di attivismo nientemeno e neanche una piccola donazione? Così per simpatia?
  • M. Z. 4 giorni fa mostra
    Votazioni al limite del vergognoso. Sono un attivista dall'autunno del 2013 quando a 20 anni mi iscrissi al movimento. Erano anni che aspettavo questo voto dopo mille banchetti fatti a milano. Avete rovinato tutto. Sono riuscito a votare solo alla camera. Questa è una macchia indelebile lasciata nel cuore di molti attivisti onesti e non dei poltronisti che citate nei vostri post.
  • Alessandro De Risi 4 giorni fa mostra
    Sono molto deluso, mi avevano inviato una mail con la quale accettavano la musa candidatura, mi hanno fatto inviare i documenti e poi non mi hanno inserito nelle liste dei candidati senza una motivazione. E la cosa è successa a molti altri in Puglia. E questa sarebbe democrazia? Trasparenza? Parità di trattamento? Che schifo...
  • MIRCO PEZZOTTA 4 giorni fa
    È una soddisfazione comune a tutti! In serata avevo inserito un post che ricalca nella sostanza quanto diffuso nel comunicato. Nessun dubbio sul rispetto delle regole adottate nella scrematura dei candidati in rigoroso riscontro a quanto previsto dai requisiti di cui tutti dovevamo essere in possesso. Idem per quanto riguarda quello stillicidio di commenti negativi sul funzionamento della piattaforma Rousseau che, benché possa aver subito rallentamenti in corrispondenza di un elevato numero di accessi, ha perfettamente assolto la sua funzione. Ora proseguiamo nel nostro percorso. Grazie M5S!!!
    • John Bannable 4 giorni fa mostra
      come fai a non avere nessun dubbio? e come ti permetti di chiamare stillicidio i commenti? tutto ciò che ti interessa è di andare avanti e con la trasparenza ti ci pulisci il 'come si chiama' vero? neppure tu sei certificato se è per quello. Ciaone..
  • bruno leonardi 4 giorni fa mostra
    1 Non c'è nessun timore di ricorsi io ci andrei cauto, se decide un giudice basta ne venga accettato uno. 2 Stare nel MoVimento 5 Stelle d'altronde non è finalizzato alla Candidatura. no comment
  • Dario Lippis 4 giorni fa mostra
    Neanche io sono riuscito a votare e neanche a vedere i candidati.Domani riprovo ma speriamo che allungano il periodo di voto.
  • undefined 4 giorni fa mostra
    Mio caro Grillo... oggi hai commesso un deplorevole autogol
  • Renata 4 giorni fa
    Invece io sono delusa e pure inc.ta perché questa volta non somo riuscita a votare, nonostante i miei numerosi tentativi fatti in queste due giornate. Nel 2013 invece non avevo avuto problemi fin da subito....non mi pare che questo sistema dopo 5 anni sia stato migliorato e non mi venite a dire che tanti invece ci sono riusciti, perché dovevano riuscirci TUTTI quelli che ci hanno provato ed erano titolati a farlo.
    • leonida lo zio 4 giorni fa mostra
      è evidente per chi è sano, ancorchè militante. capisciammé
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus