No alla vivisezione

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Stop_vivisection.jpg
Io sono contro la vivisezione perché crudele, inutile e dannosa. L'ho scritto sul blog molte volte in questi anni e ho supportato spesso iniziative del Comitato Scientifico Antivivisezionista Equivita a cui aderisce Fulco Pratesi. Leggo con stupore che "Le Scienze ha posto una serie di domande ai candidati alle Politiche 2013 tra cui anche una inerente l’uso degli animali nella ricerca. Ebbene la risposta ufficiale del Movimento 5 stelle è stata favorevole." Nessuno è autorizzato a fornire risposte sul programma diverse da quello depositato al Viminale e mi sorprendo che qualcuno si sia arrogato il diritto di rispondere a nome del M5S.
La posizione sull'abominio della vivisezione è stata chiara sul blog sin dal 31 gennaio 2006 con il post
"La vivisezione è inutile"

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giovanni Marsicano Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, non ci siamo. Contro tutti i miei amici stavo battagliando per convincerli a votare M5S, e ancora lo faro'. Ma queste uscite non fanno che dare ragione ai miei amici. Come si fa a dire che una posizione su un problema e' risolta da un blog de 2006??? La vivisezione e' un problema complesso e ci vuole discussione per trovare una posizione. Io sono un ricercatore all'estero (quasi candidato, in quanto iscritto al blog con CI da anni). Ti posso assicurare che senza sperimentazione animale, non ci sarebbe da discutere sul modo migliore per far avere le migliori cure a tutti. Semplicemente non ci sarebbero cure migliori. Un'altro aspetto, poi e' quello della conoscenza. Possiamo dire che sia immorale voler sapere sempre di piu' su come funziona la vita. Possiamo dire questo, ma bisogna discuterne prima. Io uso topi per i miei esperimenti e credo che le scoperte che facciamo siano interessanti per tutti, e potrebbero portare a risolvere problemi. Questo costa. Si puo' decidere che il gioco non vale la candela, ma bisogna prendere tutte le conseguenze. Se votare M5S vuol dire accettare TUTTO quello vhe e' scritto nel blog come il vangelo, allora temo che i miei amici abbiano un po' di ragione. Qualcuno mi dica che non e' cosi'!!! Ciao
    • Alex Mm 4 anni fa
      Non ci sarebbero cure migliori? L sperimentazione animale è utile? Perdonami, ma sei ricercatore dove? Alla CEPU? Già dal 2000 (se non prima) si può operare su tessuti umani riprodotti in laboratorio... Inoltre gli effetti sugli animali non sono ASSOLUTAMENTE altrettanto attribuibili all'uomo. Aggiungo anche che i risultati e gli effetti delle "cure" e delle sperimentazioni riscontrati nei topi (gli animali con il dna più simile a quello umano, ma tu lo saprai già), SOLO NEL 5% DEI CASI si riscontrano anche nell'uomo con le stesse modalità. Quindi per favore, evitiamo di fare cattiva informazione. Sinceramente non so cosa tu possa studiare e sperimentare sugli animali, un paio di fesserie le hai sparate. Saluti Fonti: Dottore in Biotecnologie
    • MICHELA ZOMPI 4 anni fa
      ...MA PERCHE' NON VIVISEZIONIAMO PERSONE ORRIBILI CHE HANNO UCCISO DONNE ,VIOLENTATO BAMBINI E DONNE ETC??? NON è UNA PROVOCAZIONE...SONO BESTIE CHE NON MERITANO DI VIVERE,ANZI MERITANO DI PATIRE TUTTE LE SOFFERENZE CHE HANNO INFLITTO ALLE LORO VITTIME...E PER DI PIU' SONO UOMNI,QUINDI DEL TUTTO "COMPATIBILI" CON IL MODELLO UMANO,MENTRE PER GLI ANIMALI SI DICE CHE QUESTO NON SIA VERO. IO SONO ANIMALISTA CONVINTA E RITENGO CHE QUESTI DELINQUENTI PAGHEREBBERO SOLO IL LORO DEBITO PER CIO' CHE HANNO FATTO,MENTRE UN CUCCIOLO INNOCENTE CHE VIENE MESSO AL MONDO SOLO PER SOFFRIRE PENE INFERNALI E POI MORIRE NON HA FATTO NULLA PER MERITARE TUTTO CIO....POI CI SONO SEMPRE LE CONSIDERAZIONI SUGLI INTERESSI ECONOMICI CHE SONO DIETRO LA VIVISEZIONE E ANCHE LE DISCUSSIONI SULL'INUTILITA' DATA LA DIFFERENZA DI MODELLI VIVENTI PRESI IN CONSIDERAZIONE..... E POI PER CORTESIA....FINO A CHE QUESTA ATROCITA' NON VERRA' ELIMINATA SI VOGLIONO ALMENO DEGNARE DI USARE SEMPRE L'ANESTESIA??? O E' TROPPO DISTURBO????
    • NADER ALKHATIB (blu-vector) Utente certificato 4 anni fa
      Per i fanatici religiosi antispecisti, prendo un post della pagine di Beppe Grillo su Facebook. Beppe Grillo: La posizione ufficiale del MoVimento 5 Stelle sulla vivisezione è questa: http://goo.gl/U3ItL MA ANCHE NO!
    • NADER ALKHATIB (blu-vector) Utente certificato 4 anni fa
      Il tuo commento esprime perfettamente la mia vergogna e la mia delusione. La popolarità da alla testa. Grillo pensa davvero che siccome la sua visione è molto condivisa, allora la linea del movimento segua il suo pensiero incondizionatamente? Riprenda a fare il PORTAVOCE DELLA VOLONTA' DEL MOVIMENTO ( che invece è pro-sperimentazione ) , e non il dittatore come fa con questo post. Posso accettare tutti i populismi, le strategie di marketing menzognere, per accaparrarsi il voto di qualche bifolco, ma che questo si trasformi, ANCHE SOLO DI FACCIATA, in un movimento a stampo animal-religioso, non posso tollerarlo. Voglio un movimento ne di destra ne di sinistra ne religioso, STOP. Si lasci lavorare la scienza.
    • Eva Melodia 4 anni fa
      Raga, ma tra tutti... pure quelli che hanno votato 'sto commento... ma ce ne è uno che sa leggere in italiano? QUI NON C'E' SCRITTO che il movimento è contro la vivisezione. Non c'è manco scritto che siccome Beppe Grillo si dice contrario allora il Movimento 5 Stelle è contrario. C'è scritto che IL BLOG di Beppe Grillo ha preso posizione da tempo (seguito dalla maggior parte degli attivisti che popolano le liste civiche e i meetup) e che nessuno ha il diritto di rispondere a nome del M5S, tanto meno su di una questione che NON E' dentro il PROGRAMMA 2013. Se volete usare il movimento per abolire la vivisezione in Italia, attivatevi, partecipate, rendete possibile il referendum propositivo senza quorum e lottate per portare l'antivivisezionismo tra le prossime leggi da promuovere. Grazie.
    • vanni.cappelletti 4 anni fa
      Ottimo post. Condivido e pur essendo un simpatizzante di5stelle, mi sono avvicinato e confesso che non sono andato a nessun incontro tra i grillini perchè dalle mie parti il movimento pare egemonizzato da animalisti estremisti. Anche questo estremismo come tutti gli altri non mi piace. Sono personalmente critico con questa moda di considerare i cani specialmente dei quasi umani. Gli animali vanno rispettati e non devono essere inflitte sofferenze inutili ma nessun animale vale piu della vita di un uomo.Ho provato ad intavolare un po' di discussione sull'i argomento ma sono stato attaccato da ttutti.
    • Samuele G. 4 anni fa
      ...Falli su tuo figlio gli esperimenti o su tua madre o tua moglie o meglio ancora su te stesso se vuoi essere utile alla ricerca poi mi sai dire se sei ancora della stessa idea!!!!
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      vorrei si aprisse anche una discussione sul fumo, alcuni sostengono che fa bene ! ci sono posizoni che sono al di fuori del pensiero del M5S, lo sono e lo saranno sempre ! la vivisezione è una di queste, come anche le guerre o gli estremismi, come le ruberie della politica e la non trasparenza .. .. naturalmente come su tutto, ci sono i favorevoli ed i contrari, non c'è tanto da discutere, se uno non crede nei principi base del M5S, può anche andare altrove, c'è tanta offerta in giro ..
    • Giovanni Conforti Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei si aprisse un dibattito sul tema perché la posizione del 2006 non é detto sia sostenuta dalla maggioranza degli attivisti attuali, e ancora di più dei cittadini. Vorrei capire meglio la tematica e cosa vuol dire questo no, fino a che punto vogliamo bloccare la ricerca e per quali motivi. E da un lato non è ammissibile che un gruppo di cittadini si arroghi il diritto di parlare per tutto il movimento (io mi ero illuso che ci fosse stato un dibattio e le risposte fossero state date con il sostengo dello staff e le risposte non mi erano sembrate per nulla "a favore" ma che bisognava valutare accuratamente) dall'altro non é corretta la reazione dello staff con questo diniego assolutista. Semmai si spieghino le ragioni dei sì e del no e si faccia un referendum.
    • Lord Ravid Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con il tuo pensiero. Sto cercando di convincere i miei amici a votare M5S, tra di loro c'è anche un medico. Con questo post penso di aver perso la speranza di riuscire a convincerlo. Dico anche che andrebbe fatta differenza tra vivisezione (pratica abolita e vietata) e sperimentazione animale. Andrebbero scritti post che informino su tutte le possibilità e non banali ultimatum.
    • Michele 4 anni fa
      Replico con un mio commento già scritto poco sotto, in via del tutto pacifica solo per darti una mia opinione: "Stiamo parlando di esseri viventi, nessuno su questo pianeta ha l'autorità per decidere di uccidere degli esseri viventi. Perché non sperimentare su esseri umani allora? Perché noi siamo gli esseri che dominano il pianeta? Perché ci siamo evoluti e civilizzati? Perché siamo superiori e lo meritiamo? E' per questo? Noi siamo esseri dotati di coscienza, emozioni e sentimenti e dovremmo preservare e tutelare la salute e la vita, ma di tutti gli esseri viventi, compresi gli animali. E' già universalmente e imprescindibilmente sbagliato uccidere un essere vivente, ma se si analizza un attimo la realtà di questo mondo, ci si ritrova di fronte a maltrattamenti, torture e altre oscure e terrificanti verità; e tutto ciò non deriva forse dal fatto che trovandosi ufficialmente e legalmente (quindi con il consenso della società) nella condizione di esercitare potere e dominio su queste creature, allora ci si senta in diritto di farne ciò che si desidera e di sfogare ogni rabbia, frustrazione e perversione latente? So bene che questo orrore riguarda solo una parte di chi fa ricerche ed esperimenti sugli animali, ma è una delle tante conseguenze inevitabili, dovremmo aver capito dalla storia che nell'animo dell'uomo ci sono questi terrificanti demoni. Accantonando questo discorso, voglio rimandare il tutto ad un unico e conclusivo pensiero: UCCIDERE E' MALE! Questo è il mio pensiero e lo condivido con voi ribadendo ancora una volta la mia contrarietà alla vivisezione e ad ogni tipo di maltrattamento degli animali. Se questo significa che non si troveranno cure a malattie o che non si faranno scoperte utili all'uomo, allora che così sia! E' assurdo che se ne debba discutere ancora e ancora...Spero che un giorno la scienza trovi vie alternative per sperimentare, ma se così non fosse, sono sicuro di non dovermi pentire della mia scelta né ora né mai."
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      ehi Giovanni Marsicano, ci fai o ci sei? Beppe ha detto che la posizione sulla vivisezione è chiara su questo blog già dal 2006, il che vuol dire che è stata in seguito ripetuta decine di volte. non fare il finto tonto e non ci marciare, e lascia in pace i poveri topi
    • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
      Se qualcuno un'anno fa mi avesse detto che era meglio uscire dall'Euro lo avrei preso per pazzo! Adesso invece sono perfettamente convinto del contraio. Sono pronto ad ascoltare tutte le ragioni degli anti-vivisezionisti, ma a loro spetta l'onere della prova sulla inutilità della ricerca sugli animali. Per adesso questo post mi sembra più una di quelle (poche?) cazzate che ogni tanto scappano via dalla capoccia di Grillo.
    • Valeria Roni Utente certificato 4 anni fa
      ciao sono Valeria Roni anch'io facevo ricerca all'estero ma ho lasciato perché non me la sentivo piú di lavorare sui miei fratelli animali, io poi non li mangio nemmeno quindi puoi immaginarti la sofferenza. Credo che sia importante accettare anche questo punto di vista nel movimento 5 stelle e metterlo in evidenza. Credo comunque che sia una scelta personale dovuta al livello di comprensione di chi siano gli animali, piú li conosci e meno vuoi lavorare su di loro.La nostra epoca é piena di sapienti e saggi che si permettono di dire di sapere cos'è giusto o sbagliato...ma se fosse sbagliato uccidere gli animali per la ricerca od altri fini? Vi chiedo solo di porvi questa domanda e procedere per rispondere con metodo scientifico...rigoroso Le donne e gli uomini a cui mi ispiro, veri sapienti e guide dell'umanitá lo hanno fatto, erano dei grandi e li ringrazio. Per gli scienziati che ancora compiono i sacrifici negli stabulari chiedo solo di provare a guardare negli occhi questi animali a osservare il loro comportamento ed ad imparare ad ascoltare la loro sofferenza indotta dagli umani. Per me era insopportabile...Leonardo non lo avrebbe mai fatto Credo che il Movimento 5 stelle sia molto eterogeneo ed aperto alle discussioni in fondo questa é la vera rivoluzione risvegliare le coscienze e non dare nulla per scontato.
    • fabio 4 anni fa
      mi dispiace per i tuoi amici ma mi sembra di capire che la posizione del m5s sia assolutamente contro la vivisezione, potete comunque votare sempre per il pd
    • Marino g.---Monza 4 anni fa
      Caro Lorenzo non c'è più cieco di chi non vuol vedere e non c'è più sordo di chi non vuol sentire. L'ottusità è il credo inserito nel ns. cervello da tutti i poteri politici del passato per renderci schiavi del loro potere.
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Dispiace anche a me, va bene che siamo in campagna elettorale, ma non si possono intercettare i voti dei fanatici comportandosi come Berlusconi che parla ai c.. raccontando quello che vogliono sentirsi dire. La risposta data a nome del M5S mi sembrava equilibrata, se Grillo la sconfessa per motivi PURAMENTE ELETTORALI, la cosa mi fa riflettere. Io voglio votare per chi sulle cose cerca di ragionare e di far riflettere, non su chi insegue i voti degli ignoranti e dei fanatici
    • michele orlandi 4 anni fa
      ahahahahahahah le torture sugli animali (o come le chiami tu sperimentazione o ricerca) non ha MAI portato a un solo beneficio per l'uomo. In molti casi ne ha addirittura ritardato la cura. Leggete tutti Imperatrice Nuda e apriamo gli occhi su un mondo che tentano in tutti i modi di tenere allo scuro.
    • Lorenzo N. Utente certificato 4 anni fa
      Hanno ragione i tuoi amici. Grillo e i suoi adepti parlano per ignoranza e/o per prendere voti da altri ignoranti. Non riesco a vedere nessuna differenza tra Grillo e i suoi sodali e i vari Berlusconi, Brambilla ecc...
  • Biagio Parisi 4 anni fa
    Beppe, sono sempre stato convinto di votare questo movimento perché promette di non prendere posizioni ideologiche su certe questioni. IO non so se essere contrario o meno alla vivisezione, anche perché non ho potuto capire quali siano le alternative. Resta comunque il fatto che dire no senza una forma di consultazione e senza che prima siano dettagliatamente spiegate le varie alternative e la dimostrazione dell'efficacia delle stesse, qui mi pare che si stia procedendo per ideologia e la cosa non mi piace affatto
  • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
    Ormai basta che anche un semplice simpatizzante o attivista dica la sua e diventa subito dogma del M5S. Il problema e' che tanta gente non ci conosce o ci conosce molto superficialmente, grazie anche alla non informazione e disinformazione della maggior parte dei massmedia italiani. Io seguo Grillo dal 2006 e quanto da lui riportato nel post lo conoscevo gia' e sono pienamente d'accordo a vietare la vivisezione, pero' riescono sempre ad intorbidire le acque in un modo o nell'altro. Comunque questo post era dovuto, cosi' le idee sono ben chiare su questo punto. Adesso aspettiamo la prossima....
    • Fadia Jamous Utente certificato 4 anni fa
      Il dottor Stefano Cagno spiega l'inutilità della vivisezione: http://www.ecplanet.com/node/2763
  • marcella 4 anni fa
    bene! ribadiamo questo, una volta per tutte! vivisezione è una inutile crudeltà!
    • Internet Nonvaleuncazzo Utente certificato 4 anni fa
      E se qualcuno dimostrasse che non è vero? Cambiereste idea?
    • amanda jane bianchi Utente certificato 4 anni fa
      daccordo! Amanda
  • Marco Di Fraia Utente certificato 4 anni fa
    Non sono d'accordo. La sperimentazione animale è ancora necessaria e fondamentale per la ricerca nel campo biomedico. Chi ha deciso di prendere questa posizione? Io proporrei come minimo un sondaggio sul blog, altrimenti incomincerei a dubitare della democraticità del MoVimento (che sostengo da sempre, sia chiaro).
    • elisabetta m. Utente certificato 4 anni fa
      www.limav.org - info@limav.orgl caso tu ti informassi...www.limav.org - info@limav.org
  • Lorenzo Breda 4 anni fa
    La vivisezione non è né inutile, né dannosa e soprattutto non è crudele. Quando il Movimento 5 Stelle cercherà il confronto con i migliori esponenti del settore, come ha fatto su ogni tema, lo capirà.
    • Angelo Massidda 4 anni fa
      Lei dice che la vivisezione non è crudele????? guardi...passando sopra tutte le altre falsità...questa è veramente incredibile e la verità è alla portata di tutti...mettete su youtube la parola vivisection e guardate i filmati e poi vediamo se sono necessarie risposte...inoltre non mi pare che le malattie sulla base delle ricerche su animali non appartenenti alla nostra specie abbiano portato alla cura delle malattie....esistono metodi moderni e molto molto piu' attendibili per la nostra specie...ma forse dal punto di vista economico forse non è utile trovare la cura....
    • Alessandra Calapà 4 anni fa
      E' veramente triste e scoraggiante leggere questi post a favore della vivisezione e della sperimentazione animale. Vergognoso quasi. Forse cari compaesani non comprendete il valore della vita che avete sotto le vostre mani. Dove è scritto che la vita umana sia più importante di quella animale? Di quale cure? Di quale malattie state parlando nel 2013 da dover debellare? L'Italia caro Grillo non andrà avanti per un solo motivo: LA MENTALITA'! fino a quando non cambieremo non solo metodi, modi, atteggiamenti e comportamenti, ma mentalità niente cambierà in questa Italia culla di civiltà e adesso resa terra di vacuità.
    • Diego 4 anni fa
      Basterebbe informarsi per sapere che la vivisezione e in genere qualsiasi sperimentazione sugli animali è del tutto inutile per verificare cure adatte all'uomo (oltre ad essere eticamente ingiustificabile). Se preferite credere a "ipoteciti esperti" che hanno cuore solo i loro posti eccellenti e i fondi per la "ricerca" che non si sa bene dove poi vadano a finire, mi pare evidente perché non siete in sintonia con la posizione netta del movimento...
    • Elena Venco 4 anni fa
      la vivisezione è utile? Allora spiegatemi perché si prescrivono le stesse terapie anticancro da 30 anni (quando 30 anni per la scienza, oggi, dovrebbero significare un'era!). Spiegatemi perché farmaci ritenuti sicuri su animali sortiscono effetti devastanti sull'uomo (Talidomide, Vioxx, tanti tanti altri!). La vivisezione non è crudele? Neanche l'infibulazione lo è, se sei un maschio! E i metodi alternativi? Ne sono stati validati più di 1200 in Europa, si tratta di tecnologie avanzatissime che niente hanno a che vedere con l'approssimazione estrema e la mancanza di attendibilità dei test su modelli animali. La vera scienza non è la vivisezione! Sperimentare sugli animali non ci sta salvando la vita: sta solo facendo il gioco delle grandi case farmaceutiche. BASTA VIVISEZIONE!!!
    • Viviana 4 anni fa
      "La vivisezione è inutile, dannosa e soprattutto è crudele. Quando le persone come te cercheranno il confronto con i migliori esponenti del settore, lo capiranno." Come vedi ho ribaltato quello che hai detto, perchè servono i fatti e non parole. E i fatti sono tutti contro la vivisezione e a favore della sperimentazione in vitro. Documentati bene.
    • paola cobelli 4 anni fa
      caro mio, tu parli perche non conosci e non ti sei mai interessato della vivisezione, tu sei uno dei tanti che parlano solo perche' hanno la bocca, tu sei uno dei tanti che seguone le cose riportate e male, non ti permterre piu di dire cio' che hai asserito che la vivisezione ci vuole e che non e' dolorosa per gli animali! non puoi !!! scommetto che non sai chi e reush o garatttini o sergio dompe, o bernard gotti o feliecetti gianluca ed altri, rispondi almeno dicendomi chi sono questi!! sono alcuni dei tanti che sono assassini ed altri invece che lottano e promuovuono la lotto controla vivisezione, se non rispondere o non vuoi fai una mea culpa!!
    • Maurilio Picotto 4 anni fa
      Ti offri volontario?
    • antonio gargiulo 4 anni fa
      ALBERT EINSTEIN : nessun fine giustifica la crudelta' della vivisezione. Gli animali hanno gli stessi nostri diritti di poter vivere una vita dignitosa
    • Simone Filosto 4 anni fa
      Lavoro in campo biomedico da 10 anni. La vivisezione non e' necessariamente inutile. Ma l'uso che se ne fa attualmente e' sproporzionato e conseguentemente inutile. Piu' del 90% dei lavori biomedici che fanno uso della vivisezione non concludono nulla e non incrementano la nostra conoscenza scientifica; il motivo? Perche' mancano le basi scientifiche e teoriche per intraprendere i suddetti studi (spesso perfino le competenze necessarie). Sfortunatamente la frenetica caccia al successo ed ai finanziamenti per la riceraca sono l'unica vera giustificazione per questo sproporzionato uso di cavie animali nella ricerca. Infine nel testare nuovi farmaci, troverei cmq piu' etico utilizzare cavie umane, volontarie, pagate e rigorosamente informate dei rischi, saltando la fase pre-clinica di sperimentazione animale. Quest' ultima e' in tutti i casi NON rappresentativa del "modello" uomo e pertanto superflua. Cordiali saluti, Simone Filosto
    • Stefania E. 4 anni fa
      la vivisezione non è crudele??? ma stiamo dando i numeri? gli animali si divertono un mondo a farsi fare tutte le cose più dolorose del mondo vero? ma con quale coraggio scrivete certe cose!!! e poi si cerca pure il confronto.... qualsiasi cosa si dica per giustificare la vivisezione è sbagliata perchè l'uomo non PUO'e NON DEVE sentirsi in diritto di gettare al vento la vita altrui per le sue necessità e sopratutto su esseri senzienti che non hanno, a differenza dell'uomo, la possibilità nè di parlare nè di difendersi. Che si facciano i test sulle persone volontarie, che almeno possono decidere della loro vita e della loro pelle. Bisogna avere rispetto verso gli altri e non si può dire che la vivisezione non è inutile, non è dannosa e non è crudele. E' come negare l'evidenza. Bisogna avere un pò di coscienza. I "migliori esponenti del settore" si dovrebbero mettere seriamente a pensare alle alternative a questa crudeltà gratuita.
    • Giuliano 4 anni fa
      sicuro? A me non sembra proprio! http://www.youtube.com/watch?v=-NZo60v-Neg/> Si deve lavorare sull prevenzione, le case farmaceutiche è allontanare i sintomi vendendo medicinali. L'interessante è fare profitto. Meno prevenzione si fa, più saranno i malati, maggiori saranno i profitti.
    • roberto pavani 4 anni fa
      spero che TU e tutta la tua famiglia e tutte le persone che ti sono care vengano VIVISEZIONATE per la ricerca sull'uomo!!
    • claudia cois Utente certificato 4 anni fa
      se non è crudeltà cosè divertimento? certo per i sadici
    • vittorio trevisan 4 anni fa
      Sei totalmente fuori strada...informati, informati!
    • Frank dead 4 anni fa
      Ma tu in che mondo vivi? La vivisezione è criminale e inutile! Informati meglio. O per caso sei uno che fa carriera sul dolore degli animali torturati per scopi inutili e non scientifici in uno squallido laboratorio?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus