Passaparola - Il potere della conoscenza - Michel Serres

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Il potere della conoscenza
(13:00)
michelserres.jpg

I vecchi media – i giornali, la televisione, la radio – possono essere definiti come “pochi che mettono, molti che ricevono”. In rete tanti mettono quanti ricevono. Quando c’è un media con pochi che mettono e molti che ricevono questo media può essere oggetto di appropriazione da parte di pochi. Quando ci sono molti che mettono e molti che ricevono questo pericolo di appropriazione diminuisce.
Abbiamo conosciuto il potere della televisione ma c’erano pochi che mettevano e molti che ricevevano. Ad esempio la lingua è la migliore e la peggiore delle cose. Sta a noi lavorare per fare in modo che divenga la migliore. È questo il nostro compito. La cosa più importante è che si trasmetta il più possibile la conoscenza. Michel Serres


Il Passaparola di Michel Serres, filosofo francese e autore di "Non è un mondo per vecchi. Perché i ragazzi rivoluzionano il sapere"

Mi chiamo Serres, Michel di nome. Sono nato nel Sud-Ovest della Francia in un ambiente molto popolare. Mio padre lavorava nel settore delle costruzioni e devo dire che la maggior parte dei miei amici quando ero molto piccolo era proprio di origine italiana.
Sono nato nel 1930, ho più di ottant’anni. Ho insegnato per quarant’anni e insegno ancora all’università di StantfordStanford, in California. Questa università si trova nel mezzo della Silicon Valley e dunque ho avuto una esperienza abbastanza lunga di tutto quello che tocca le nuove tecnologie.
Si può fare una comparazione tra la vecchia maniera di insegnare e la nuova maniera di insegnare. Il professore o l’insegnante oggi deve tenere conto di un certo sapere che è già presente, che in un certo senso è già pubblico e pubblicato. D’altronde è stata un po’ la stessa quando è stata inventata la stampa nel Quattrocento. C’era già una condivisione del sapere più allargata. Oggi con Wikipedia e tutti i motori di ricerca la condivisione del sapere si è moltiplicata.
Quanto è pericoloso? Sai, quando ero piccolo e leggevo dei libri mia nonna diceva: “Povero Michel, diventerà matto a forza di leggere!”. Lei diceva che leggere era pericoloso. Ora la gente dice che è pericoloso essere su internet. È la stessa reazione, solo all’arrivo delle nuove tecnologie. Non c’è niente di nuovo.
Blog: Come può essere interpretata la nascita dei legami virtuali che nascono in Rete tra le persone?
M. Serres: Avete ragione a porre la questione della virtualità, della differenza che c’è tra il reale e il virtuale. È questo. In effetti oggi ci sono delle relazioni virtuali di amicizia o d’amore. È un dato di fatto. C’è da chiedersi se sia una cosa davvero nuova! Sì, è nuova ma non del tutto. Quando ero piccolo io c’era già il cinema e potevo innamorarmi di un’attrice del cinema che non avevo mai visto. Era già una cosa virtuale. Questo succedeva già con i romanzi. Per esempio il romanzo spagnolo di Cervantes, “Don Chisciotte”, fa vedere qualcuno che è entusiasta in modo assolutamente folle dei romanzi di cavalleria anche se non è mai stato cavaliere. Dunque la virtualità è qualcosa di relativamente nuovo oggi, ma non del tutto nuovo: nel romanzo abbiamo visto la stessa esperienza. In un certo senso gli uomini sono virtuali, sono virtuali nella maggior parte delle loro azioni.
C’è una nuova conoscenza, un nuovo mondo di pensare, un nuovo mondo in generale. Non so se si possa parlare di progresso. Posso solo dire che c’è stato un cambiamento completo, un cambiamento di mondo. Sarà migliore o peggiore? È difficile da dire.
Con le nuove tecnologie le relazioni tra le persone cambiano per una ragione molto semplice. Sono un professore. Una volta quando entravo in aula – sono circa 30 anni – potevo supporre che gli studenti non fossero al corrente dell’oggetto del mio corso. Oggi c’è la certezza, o almeno la probabilità, che la maggior parte degli studenti abbia fatto una ricerca su Internet a proposito dell’oggetto del corso. C’è quindi una sorta di eguaglianza tra loro e me perché sono più informati di quanto non fossero in passato. Dunque la relazione tra l’insegnante e lo studente è molto cambiata. Faccio un esempio: quando siete malati, e pensato di avere una certa malattia, prima di andare dal medico guardate sul computer e cercate informazioni su quella malattia. Di conseguenza altre volte considerate il medico incompetente sulla malattia. Al giorno d’oggi il medico è obbligato a pensare che voi abbiate qualche nozione sulla malattia. Vedete? La relazione tra il medico e il malato sta cambiando per la stessa ragione! Le relazioni che riguardano le competenze stanno cambiando!
Non dico che l’informazione sia tutta la conoscenza. La conoscenza è qualcosa di profondo: bisogna coltivarla, cercarla. C’è comunque una espansione dell’informazione che tocca la società nella sua interezza e che è del tutto nuova. Questa è la novità di cui parlo nel mio libro.
Blog: Possiamo affermare che informarsi in Rete è come apprendere da un esperto?
M. Serres:Non è assolutamente la stessa cosa (ascoltare qualcuno parlare o informarsi su internet ndt). Quando si segue un corso su internet c’è in effetti il contenuto del sapere ma non la presenza fisica. Ancora una volta, una cosa simile avviene con il libro. Quando si leggeva un libro antico si poteva in un certo senso sentire la voce dell’autore che era morto. Non c’è sia dubbio sulla novità di quello che accade oggi.
Blog: Crede che oggi, grazie alla Rete e alla tecnologia, il desiderio di conoscere e il modo di apprendere dei giovani sia cambiato ?
M. Serres:Avete ragione a dire che si tratta dei giovani ma credo che il mio libro parli della gente per la quale le nuove tecnologie sono divenute qualcosa di quotidiano e ordinario. Le nuove tecnologie sono rientrate nell’utilizzo quotidiano ormai da più di trent’anni. Questo vuol dire, in Italia come in Francia, che abbiamo iniziato ad usare i computer negli anni ’90, tra il 1985 e il 1990. Di conseguenza non sono più soltanto i giovani perché le persone di cui parlo nel mio libro possono avere fino a 30-35 anni. Quindi non è solamente la generazione dei giovani. È anche tutta una popolazione che arriva sul mercato del lavoro in questo momento.
Direi volentieri - e ho già accennato prima all’età delle persone che sono immerse nelle nuove tecnologie - direi volentieri che le persone al di fuori di quell’età “praticano” e “utilizzano” queste macchine. I giovani e i bambini vivono in un mondo che è quello di queste macchine, chi invece “pratica” con queste macchine è un po’ all’esterno di questo mondo. Chi è immerso nel mondo delle macchine è dentro. È questa la differenza tra le due generazioni di cui parlavamo. La comparazione è buona, perché? Perché se torniamo all’invenzione della stampa nel Quattrocento, nel Rinascimento, possiamo dire che la gente del medioevo era in un mondo e poi all’improvviso c’è stata una generazione che è entrata nel mondo del libro stampato. Era tutto un altro mondo con tutto un altro sistema di conoscenza!
Il mio libro “Petite Poucette”, cerca di fare la fotografia della relazione tra questi due mondi. È veramente una cosa parallela a ciò che è successo tra il Medioevo e il Rinascimento. E si capisce anche che questo passaggio influenzerà persone di tutte le età, anche i più piccoli che sono entrati in un mondo che è più quello degli adulti e degli anziani.
Blog: Cosa può portare la Rete a livello di trasformazione politica?
M. Serres:Questa è una buona domanda, una buona domanda alla quale non so ancora dare una risposta. Penso che il grande filosofo di domani – e spero che sarà in Italia o in Francia – sarà colui che saprà risolvere questa questione. In effetti all’epoca della stampa è comparsa l’idea che forse ci potesse essere un altro modo di pensare perché si avevano a disposizione i libri. C’è un nuovo tipo di libertà, di relazione da quando disponiamo di Internet. Cosa porterà a livello di trasformazione politica? Credo di poter rispondere a metà della domanda. Ci sarà una trasformazione politica? La risposta è sì, ci sarà. La seconda domanda è quale sarà questa trasformazione politica? Non so rispondere a questa domanda. Ci sarà una trasformazione ma non posso prevedere di che ordine sarà.
Questo fenomeno ha due facce. Credo che permetta riunioni democratiche – e prendo l’esempio della primavera araba: questo è stato un esempio di risveglio democratico avvenuto grazie a internet. C’è però un altro pericolo. È vero che con la stessa tecnologia si possono accentuare i regimi autocratici, i regimi tirannici. Come spesso accade ha una sorta di duplice valore quindi.
Permette la riunione, l’espressione della volontà generale, della volontà della maggioranza. D’altro canto permette anche una nuova rappresentanza popolare. In altro parole i vecchi media – i giornali, la televisione, la radio – possono essere definiti come “pochi che mettono, molti che ricevono”. In rete tanti mettono quanti ricevono. Quando c’è un media con pochi che mettono e molti che ricevono questo media può essere oggetto di appropriazione da parte di pochi. Quando ci sono molti che mettono e molti che ricevono questo pericolo di appropriazione diminuisce.
Abbiamo conosciuto il potere della televisione ma c’erano pochi che mettevano e molti che ricevevano.
Non posso dire quella cosa o quell’altra cosa siano buone, queste altre cattive. Penso che sia necessario essere lucidi sul mondo nel quale entriamo, sul nuovo mondo nel quale entriamo, e fare ogni sforzo possibile per renderlo migliore. Non è di per se stesso buono o cattivo, è solo un mezzo.
Spero che la fiducia nei confronti di internet sia sempre prudente. Quando compare una tecnica o una tecnologia, ha sempre due valori. Dicevamo prima che la lingua è la migliore e la peggiore delle cose. Può diventare la peggiore delle cose o la migliore. Sta a noi lavorare per fare in modo che divenga la migliore. È questo il nostro compito…. Di rendere buona questa tecnologia.

La cosa più importante è che si trasmetta il più possibile la conoscenza.
Ogni parola conta.
Passate parola.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • romano panagin 4 anni fa
    IMU I grandi numeri fanno le macroscopiche cifre, ritorniamo su questo concetto capito dai politici solo quando devono tassare i cittadini, mentre quando li devono favorire dimenticano il concetto. Partiamo da una considerazione in precedenza espressa, siamo nell’Era del Silicio dove l’informatizzazione delle procedure e la robotizzazione delle costruzione portano a ridurre il numero di lavoratori, per cui esistono due soluzioni, facciamo lavorare i 20 milioni di cittadini e li tassiamo per fornire ai 2 milioni di disoccupati il necessario per la sopravivenza o facciamo lavorare i 22 milioni di lavoratori quattro giorni alla settimana ( 36 ore ) con una riduzione delle stipendio del 9% , Se ogni lavoratore percorre un certo numero di km al giorno per recarsi al lavoro ( Ad esempio 10 km par andare e 10 per tornare dal luogo di lavoro, con auto, tram, metropolitana, treno, ecc ), la società spende giornalmente una quantità di energia pari a 3 – 4 Euro per ogni lavoratore, in totale i 20 milioni di lavoratori , spendono 60- 80 milioni di Euro/giorno e nei 260 giorni lavorativi, all’incirca 16 – 21 miliardi di Euro /anno, che si riducono a 14 – 18 miliari di Euro / anno ( ora che vanno a lavorare 22 milioni di lavoratori anziché 20 milioni ). Per il minor numero di giorni lavorativi settimanali da 5 a 4 giorni si ha un minor costo energetico dovuto al trasporto dei cittadini al lavoro che permette un risparmio di alcuni miliardi di Euro / anno che è all’incirca la somma necessaria per non far pagare l’IMU alla prima casa di proprietà dei cittadini.
  • romano panagin Utente certificato 4 anni fa
    Il 30/4/2013 alle ore 17,22 ho spedito uno scritto dal titolo " la rivoluzione senza ghigliottina" oggi 8/5/2013 vedo che lo scriito si ferma ai 2000 caratteri e termina con - A rivoluzione ottenuta, i cittadini non useranno la ghigliottina nel confronto degli attuali politici- ora riporto come termina lo scritto -, poiché i cittadini libertari, discendenti da “ Cesare Beccaria” pensano che la società non deve abbassarsi al livello del delinquente, ma deve punire i responsabili per le ruberie e incapacità. Una corrente di pensiero pensa che il politico debba da prima restituire il mal tolto e poi essere imprigionato. Una seconda corrente di pensiero è meno comprensiva, pensa che dopo aver restituito il mal tolto accumulato nelle varie legislature ( una media di circa 2 milioni per legislatura, per i politici non ladri ), il politico dovrà lavorare per restituire i 2000 miliardi sperperati dal milione e mezzo di politici operanti in Italia, per un totale di: 2000 miliardi di Euro diviso 1,5 milioni di politici = 1,3 milioni di Euro cadauno. Al fine di restituire tale somma, i politici attuali capiranno cosa vuol dire la povertà, che loro hanno distribuito a larghe mani.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    UN INIEZIONE DI LIQUIDITA' NEL MERCATO EUROPEO E PIU' CHE NECESSARIO, FORSE SVALUTERA' L'EURO NEL CONFRONTO DEL DOLLARO, PORTANDOLO SU QUOTA 120, MA L'ECONOMIA EUROPEA SI STABILIZZERA', CREANDO LAVORO , GUADAGNANDO SU LE TASSE E SULL'IVA ANDANDO IN SURPLUS!
  • alessandro de rosa 4 anni fa
    sono un'attivista candidato alle elezioni comunali del 26 e 27 maggio a Pianella,un comune governato da cani (chiedo scusa ai cani),dalla stessa "banda bassotti" da oltre un ventennio, dai BEPPE ti fai un giro da noi per darci una mano prima del 26 maggio?,grazie e avanti tutta alessandro
  • MARIANO P. Utente certificato 4 anni fa
    Noi Cinque Stelle. Una voce tra le voci a sostegno del Movimento 5S. Oggi ho lanciato un piccolo sito. Li potrete leggere cosa mi ha spinto a farlo e quali obiettivi mi prefiggo. O meglio quali speranze ho. Signora Boldrini il Web è fin troppo controllabile e controllato. Lasci stare tentazioni di bavaglio. www.noicinquestelle.jimdo.com
  • MARIANO P. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Alex. Non sei tu che devi ringraziare me, ma sono io che devo gratitudine a te e a tutti quelli che condividendo un percorso hanno restituito a me (ed anche a tanti altri), agli ex protagonisti del 68 visionari e passionari diventati con il tempo piccole donne e piccoli uomini per avere abbandonato ogni voglia di combattere e di sognare, un motivo per esserci. Per noi che abbiamo davanti un orizzonte di tempo ristretto e di decadenza può essere, oltre che un doveroso contributo a far si che la sorte delle nuove generazioni esca da questa nube nera, orrida e nauseabonda e che si affacci in luoghi luminosi, anche l'occasione per riscattare noi stessi e i nostri fallimenti, quelli di chi come me pensava di cambiare il mondo ed è finito per essere cambiato dal mondo. Mi è data una seconda chance. Voglio credere con tutte le mie forze che sia quella buona. Così non avrò vissuto inutilmente. Mariano
  • Lorena Grimaldi 4 anni fa
    Beppeeeeeeee?????? Ma che succede? Ora che c'è davvero bisogno ti tiri indietro? Paura perché non hai l'immunità parlamentare? Un leader lo è fino alla morte! È non si ferma perché qualcuno gli dice di non arrivare a Roma! Anche perché se ti avessero arrestato ci sarebbe stata davvero una movimentazione popolare!!!!! Sono delusa e amareggiata! Ci penserà direttamente il popolo a muoversi, ne sono certa!
  • GIUSEPPE CHIRIELEISON (organiza) Utente certificato 4 anni fa
    Comunicato Urgente e Importante riservato agli Onorevoli Signori Capi di Governo e Capi di Stato di tutto il mondo, ai politici, alle Forze dell’Ordine, ai media, agli economisti, ai religiosi e all’Umanità tutta. Oggetto: Allarme planetario, Razza Aliena ostile in guerra occulta contro l’Umanità Terrestre. Una breve parentesi solo per l’Italia: Gli otto punti del Governo Letta per riavviare la ripresa economica servono a poco o niente se non si statalizzano le banche, specifico: IL CENTRO DEI PROBLEMI SONO LE BANCHE CHE NON FINANZIANO LE IMPRESE TUTTE, IN PRIMIS QUELLE EDILI, E ANCHE PERCHE’ NON CONCEDONO MUTUI AI CITTADINI PUNTO E BASTA, NON C’E’ NIENT’ALTRO DA COMMENTARE SE VERAMENTE VI STA A CUORE IL PROBLEMA. SE POI VOLETE CONTINUARE A FARE I VOSTRI PORCI COMODI, PRIMA O DOPO, MA SECONDO ME ASSAI PRESTO, NE PAGHERETE LE CONSEGUENZE! A questo proposito, non c’è una sola persona, fra tutti quelli che parlano in televisione di temi politici, economici e giurisprudenziali, che abbiano un minimo di consapevolezza della verità su ciò di cui parlano. Parlano di tutto tranne che dell’essenziale e tutti sono esperti dei miei stivali. Tutte le autorità italiane affermano che l’emergenza lavoro è prioritaria. Questo lo sanno anche gli scemi. Quello invece che non sanno gli scemi e neanche voi è come realizzare lavoro. La soluzione magica è scritta sopra, ma voi incredibilmente continuate ad ignorarla. Comincio il discorso planetario: Non so veramente da dove cominciare, è come parlare alle scimmie, senza offesa per le simpatiche scimmie. Non è un insulto gratuito, cerco di risvegliare la vostra Divina Coscienza dormiente. Inoltre, sono obbligato a ripetere molte cose che ancora non vi sono entrate in testa. Sono dodici anni certi che la Razza Aliena ostile vi prende a calci nel culo, la mia domanda è: avete dignità o non ne avete? La somma di tutte le Vostre frammentate iniziative per sanare gl’immensi problemi socioeconomici in quasi tutti gli Stati del mondo, posso
  • Francesco Catalano 4 anni fa
    Caro Beppe, vorrei sapere che ne pensi. http://mentiinformatiche.com/2013/04/telecom-la-truffa-della-solidarieta.html Saluti
  • franco adiletta Utente certificato 4 anni fa
    Ho letto con interesse l'intervista a Serres.Nella conclusione ci consiglia di avvicinarci ad internet con cautela,ed aggiungo ,con diffidenza.Questo probabilmente è suggerito dalla mia struttura mentale di 68enne, legata al profumo inimitabile dei libri. Certamente la rivoluzione dell'informazione di internet è superiore a quella della stampa,perchè piu' democratica in quanto fruibile da una massa maggiore di persone.La mia opinione però rimane legata piu' a comunicazione,votazione e sondaggio effettuati tra la gente ,in piazza,poichè l'alfabetizzazione internet,in italia ,è bassa e le votazioni on-line coinvolgono un campione infinitesimo della popolazione.Non sono nell'albo dei votanti perchè la procedura di iscrizione è complessa.
  • Giovanni 4 anni fa
    Si d' accordo il passaparola , ma chi oggi ha accesso alle notizie vere , che percentuale di popolazione può essere informata con i blogger , si dovrebbe dire a quella specie di deputato che alza il dito medio a gli italiani stufi di questo sistema che è lui quello che ha rovinato sul nascere tutto il progetto dei nuovi sistemi di comunicazione rilegando l ' Italia a condizioni di medioevo in confronto alle altre potenze mondiali . Quella specie di persona per pochi euro , quando era ministro delle telecomunicazioni ci ha fatto sprofondare come paese nelle tecnologie . Dobbiamo finirla di dare la colpa alla cattiva politica senza dare nome e cognome a chi individualmente ci ha svenduti Maurizio Gasparri se ci sarebbe stata la volontà di italiani veri , tu ora no saresti per l 'ennesima volta mantenuta dallo stato che tu tante e tante volte hai tradito .
  • maurizio cetra 4 anni fa mostra
    GRILLO PUBBLICIZZA IL SUO LIBRO (altro busines) E DICE......... Nessuno deve restare indietro. L'Italia deve essere, prima di ogni altra cosa, una comunità. In una comunità, tra i valori più importanti vi è il senso di solidarietà. Il cittadino deve essere il centro della politica. La sua stella polare. Va garantita a tutti una vita dignitosa e, se possibile, la felicità. Il primo articolo della nostra Costituzione dovrebbe esprimere il diritto alla felicità. Ognuno vale uno quando contribuisce al benessere comune. Lavoriamo per pagare le tasse. Il nostro tempo, la nostra vita vengono trasformati in capitoli di spesa delle Finanziarie. Ebbene, questi soldi, nostri soldi, devono essere utilizzati cambiando radicalmente le priorità. La salute, la scuola, le pensioni, la protezione sociale, l'ambiente, il recupero del tempo per vivere, queste sono le priorità. Non gli armamenti, le grandi opere pubbliche inutili come la Tav o l'Expo o la Gronda, le missioni di guerra in Afghanistan o i finanziamenti a partiti e giornali, alle banche, le pensioni d'oro. Bisogna riavvolgere il nastro, ritornare a un senso di umanità, con una pensione a 60 anni, con la cancellazione della legge sugli esodati, con il ripristino dei soldi sottratti alla scuola e alla sanità. GRILLO VALLO A DIRE A TUTTE LE PERSONE CHE NON HANNO UN PC O NON LO SANNO USARE (il 90% delle persone sopra i 65 anni) E QUINDI (grazie alla tua fantomatica democrazia virtuale) NON POSSONO ESPRIMERE I LORO PARERI..... LE TUE PAROLE ASSOMIGLIANO SEMPRE PIU' A SCORREGGE!! SERENITà
  • _ https://twitter.com/giordy08 Utente certificato 4 anni fa
    L'ANALISI DELLA COMUNICAZIONE MANCA DEL PRESENTE ULTIMO PASSO : TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NESSUNO LEGGE ( COME AD ESEMPIO IN QUESTO BLOG) TUTTI SCRIVONO -> NES
  • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa
    Diffondete su fv e tweeter!!! DiFFONDIAMO QUESTO VIDEO!!! Contestazione di oggi al pd e la scorta fa allontanare le telecamere!!!! Vogliono nascondere anche questo, in tv non lo passano!!! Pd quanti voti alle prossime elezioni 5%?uhm...forse son stato troppo buono!! P.s. Chi contesta vi sembra del 5 stelle??? Ormai il popolo non vi vuole dovete capirlo, non solo noi ma l'intera italia...a casa!!! http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/01/primo-maggio-a-torino-contestato-pd/230543/
  • Anti Pol 4 anni fa
    MANIFESTO. PER UN"ITALIA NUOVA E PULITA PETIZIONE LE INTERCETTAZIONI DEL SIGNOR G.NAPOLITANO Il Partito PSEUP con sede in Germania (http://xpseup.npage.de) promuove una PETIZIONE contro il presidente della Repubblica Italiana: Signor Giorgio Napolitano. Costituzionale era la pubblicazione di queste Intercettazioni e non la loro soppressione. Il presisende della Repubblica Italiana e" il primo cittadino e come tale deve rendere noto costantemente e minuziosamente del suo operato! Il PSEUP vuole presentare questa Petizione presso la CORTE EUROPEA. Si pregano tutte le persone di rilasciare presso il suddetto sito di partito le loro generalita". Per PARTECIPARE basta cliccare Kontakt (in http://xpseup.npage.de)e scrivere come Motivo: PETIZIONE oppure spedire una Email a: XPSEUPX@aol.com.
  • Gaspare Polizzi 4 anni fa
    sono il traduttore italiano di "Petite Pouchette", reso con il titolo "Questo non è un mondo per vecchi", ma non sono del Mov5Stelle. Sono comunque molto contento che Michel venga ascoltato e letto da tanti frequentatori di internet, perchè il suo libro coglie il mutamento di fondo e irreversibile nato dalle nuove tecnologie informatiche, scommettendo sulle possibilità future, anche in direzione della democrazia, ma sottolineando sempre che ogni tecnologia ha una doppià possibilità, è la migliore e la peggiore di tutte le cose. Per me il problema italiano è che lo sviluppo di una cultura informatica, insieme a quello della cultura 'tradizionale' e dell'istruzione è davvero molto al di sotto del livello europeo e dei paesi più avanzati. Se in Italia c'è ancora tanta ignoranza, tanto analfabetismo funzionale (circa il 70%, e non è certo poco), così poca lettura di libri e giornali, e se la maggioranza della popolazione supera i 50 anni, si spiegano tante cose, anche sul piano della democrazia politica (per esempio i tanti voti a Berlusconi, ma anche l'uso semplificato e 'passivo' di internet e dei social network). In Francia le cose sono un po' diverse. Comunque Serres ha avuto il coraggio di guardare al futuro con speranza e non con paura, nonostante l'età. Naturalmente queste sono mie opinioni, che sono disposto a mettere in discussione con chi è interessato. Gaspare Polizzi
  • emilio n. Utente certificato 4 anni fa
    Tutto vero, verissimo, sacrosanto, l'intervento di Nuti, ma ...perché ora che c'era la disponibilità della maggioranza del PD +SEL ad aprire le porte di S.vittore per i ladroni, con leggi serie su conflitto di interessi, inelleggibiltà, falso in bilancio,abolizione delle leggi porcata compresa quella elettorale, autorizzazioni ad arresti eccellenti da parte del parlamento, PERCHE' vi siete chiusi, blindando i milioni di voti che giustamente avete preso, ottenendo questa pagliacciata di governo, con il pallino di nuovo in mano a quelli che fino a questa catastrofe ci hanno portato? Il cambiamento si poteva fare a gradi, nel Pd sono entrati molti giovani ed usciti diversi boss, congelare tutto a chi serve? In streaming con Bersani invece di fare proposte serie, vincolanti, da sottoscrivere subito, abbiamo assistito a battute da bar sport dell'ineffabile fanciulla :"pare di essere a ballarò". Era il momento di portate due proposte, abolizione della legge elettorale , e applicazione delle legge sul conflitto d'interessi del 1957 che chiudeva le porte del parlamento al caimano e forse ne apriva altre meno comode, in diretta TV, bersani non poteva scappare, bastavano quelle due, invece l'inesperienza, la mancanza di idee, le battute stupide, hanno portato a questo governaccio. Però visto che mezzo PD ( i giovani ) è in rivolta, SEL è già sulle barricate, non si dà il benservito a Napolitano e con i numeri in parlamento ,alla 4^ votazione mettere un personaggio condiviso e soprattutto indigesto ai caimano boys. Reset è ancora possibile o dobbiamo stare lì a mugugnare per qualche anno, aprendo la strada ad un nuovo governo della dx?
  • Mario Rossi 4 anni fa
    tutto il rispetto per questo cool monsieur, bravo ed intelligente per la sua apertura alle tecnologie... ma purtroppo la situazione e' ben diversa. Google e Amazon non sono per niente dei santi. Il monopolio non e' mai un segno di democrazia! Vedi dettagli e approfondimenti sul tema in questo post di "critica costruttiva" su webdemocratico.wordpress.com : http://tinyurl.com/chdo6wn
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    La conoscenza ,qui è univoca ed elementare.Dicono che offrono sovvenzioni alle imprese,ed invece sono ad altissima percentuale di interessi.Allora perche dire sovvenzionare,e non dire abbattimento di tassazione,almeno si è sicuri che non restino i soldi nel sistema bancario.800 miliardi per le imprese restano in Banca.Detassare è sicuro, che arrivi all'imprenditoria ,ed è sicuro che crei sviluppo ed occupazione.Allora che facciamo ancora ipocrisia politica o dobbiamo andare avanti dando ossigeno alla popolazione.
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Merkel d'accordo con Letta: evitare deriva antieuropea Capito a loro che cazzo interessa!!! Delle sofferenze del popolo a loro non ne fotte proprio nulla! Bastardi politici corrotti a voi non basta la morte per cancellare le vostre colpe! Per colpa vostra sono morte e moriranno ancora centinaia di persone! Il M5S è lunica soluzione possibile! Mi rivolgo alla base del PD! Se la vostra dirigenza avesse voluto far fuori Il nano bastardo a quest'ora l'avremmo già fatto fuori insieme! Ma evidentemente la vostra dirigenza a tutta'altro interesse che la corruzione dilagante, la legge sul conflitto di interesse, lotta agli sprechi! Tutte queste cose le avremmo fatte subito ma la DIRIGENZA DEL PD NON HA VOLUTO! NON ROMPETE PIU' I COGLIONI A NOI PER NON AVER FATTO UN GOVERNO CON IL PD! CAZZO! AVETE VISTO QUANTO E' FIGLIO DI PUTTANA IL NANO??? SULL'IMU VI TIENE GIA' PER I COGLIONI! BELLA FIGURA DI MERDA VI FA FARE!
    • ebe paola piccoli 4 anni fa
      quante farneticazioni! chi ha rifiutato ogni collaborazione col pd, anche in presenza di un programma innovativo, coincidente per almeno l'80% con quello vostro, se non il movimento % stelle? Smettetela di spargere fango e riconoscete i vostri errori
  • Paolo D. Utente certificato 4 anni fa
    Infatti in Italia non si favorisce la crescita intellettuale e la ricerca come in tutti gli altri Stati esteri, da noi si favorisce la fuga di cervelli all'estero dove gli italiani vengono apprezzati e sostenuti
  • Giampaolo Bertuletti Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno, Michel Serres é un filosofo apprezzato in Francia, e non solo oltralpe, per la lucida percezione del mondo contemporaneo. Certo, l'esperienza di Stanford, eccellente università aperta sul sociale e nel pieno della Silicon Valley, non é indifferente a questa apertura di spirito. Per venire al nocciolo, QUANTO VALGONO QUESTE POCHE RIGHE, nel mare di tutti i commenti lasciati ? Presto lette e dimenticate, al meglio; altrimenti contestate, più o meno brutalmente (ultimamente mi son beccato un 6 meno meno), ma quale sarebbe un dibattito costruttivo, se non trascinato da un portavoce di idee ? Anna Arendt, di cui sta uscendo un bellissimo film di Margaret von Trotta, ha squassato un certo conformismo, attraverso gli articoli pubblicati nel 1963 nel New Yorker, sul processo a Gerusalemme del criminale nazista Adolf Eichmann. Amici di una vita le hanno girato le spalle, ma il suo pensiero sulla rinuncia intellettuale del totalitarismo ha fatto strada. Personalmente, non m'interessa l'insulsa espressione tanto per parlare, ma sono attento alle analisi societali ed alle evoluzioni del pensiero umano, anche se il mio lavoro non é quello di filosofo o sociologo, ma di dirigente aziendale. Per finire, pregerei la traduttrice o il traduttore di fare attenzione ai francesismi, quale comparazione, invece di confronto; oppure circa l'utilizzo delle a, invece del di; etc ... lo so, é la fretta, ma se la parola é importante, tanto vale far rileggere il testo ad un estraneo all'intervista o alla traduzione (come fa mia moglie, traduttrice e professoressa di lingua). Cordialmente (e buon 1° maggio, forza e coraggio) Giampaolo Parigi
  • JUST6 4 anni fa
    Oggi primo maggio,un augurio a tutti i grillini e a coloro che credono nella REPUBBLICA ITALIANA, di cui una base fondamentale è il lavoro!Un lavoro che mai come in questi tempi non si trova!La realtà è che col tempo l'ITALIIA ha subito dei mutamenti, ha cambiato identità;l' ITALIA del dopop guerra con il suo volto predominante industriale; ha ceduto il passoad un ITALIA dal volto "NATURALE, PAESAGGISTICO; TURISTICO!Il lavoro che c'er prima con le grandi industrie e con il loro inquinamento non c'è più!L'unica testimone che rimane è ILVA di BARI!Si sono persi tantissimi posti di lavoro,il volto industriale è sparitoe con esso è cominciata la crisi!Chi doveva capire o n on ha capito o non ha voluto!L ITALIA ha delle potenzialitàa che nessuno ha:territorio,bellezze paesaggistiche,arte! Sono le potenzialità la base da cui partire per dare nuovo vigore all'ITALIA ai suoi giovani!Ovviamente tutto ciò è concatenato adunaclasse politica che deve operare in tal senso!Solo cosi si avranno le bsi per un nuovo sviluppo, un nuovo vigore dell'ITALIA! Il nuovo governo è sotto scacco di Berlusconi,questo grazie ai GRILLINI che nonhanno voluto "accollarsi il peso della RESPONSABILITA'" Avremmo oggi un governo ben definito, senza veti, senza ricatti e pronto ad operare per il cambiamento! Invece abbiamo un governo sotto scacco di BERLUSCONI(o abolite IMU o togliamo appoggio" Tutto ciò gia si sapeva, noncade dalle nuvole(vedi governo MONTI), il lavcro chi se ne frega!Delle persone che non hanno stipendio, che sono in difficoltà, chi sene frega! Otogliete IMU o il governo cade!NEMMENO è nato!Il popvero LAVORO chi lo conosce!Purtoppo BERLUSCONI e i suoi accoliti ma anche voi GRILLINI ne siete RESPONSABILI!IL LAVORO O Il propio tornconto è la base su cui discutiamo! A voi la risposta! BUON PRIMO MAGGIO A TUTTI!
  • mario genovesi Utente certificato 4 anni fa
    I ladroni dell'inciucione hanno mandato letta junior a pietire l'unione dei debiti pubblici dalla Merkel per emettere gli eurond con cui pagare la corruzione, e intanto finanziano l'abolizione dell'IMU per i privilegiati con il risparmio postale delle vecchiette della CdP. Hanno finito i soldi e per evitare la mannaia della giustizia cercano gli ultimi spiccioli. Ormai per loro è finita per sempre.
  • lorenzo lelli 4 anni fa
    invece di chiacchierare come vecchine su una panchina di quello che fanno i vicini, partecipate alle riunioni dei consigli comunali e riportate tutte le baggianate che vi raccontano sul blog, fate volantini da dare nelle piazze con i resoconti delle decisioni comunali e fate banchini. la comunicazione è tutto!!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    (non per tutti per fortuna) adesso tutti e tutti al pc. non sarebbe il caso di informarsi su cos serie??? che riguardano il futuro dei vostri figli??? fateci un pensierino!! cio che cercate la tv non ve lo dira'!! almeno per i prossimi 20 anni!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    (per fortuna non inerente a tutti) siete vittime di plagio continuo, mentre vi offrono una tariffa telefonica o televisiva,siete vittime quando usate il pc, vittime quando guardate la tv, la publicita,(ormai il 70% delle ore televisive che coprono il vostro tempo libero e plagiato.. vittme senz accorgervi nelle gestione dei vostri risparmi,(chine ha ancora), vittime nell'attesa ad un call center (anyway), vittime vittime e plagiati!! e quando mollerete l'era del consumismo, sara troppo tardi, e vorrete tornare indietro.... il motto e': O ADDESSO O MAI PIU!!!! pensate bene rima di votare alle prossime!! o tenetevi l'imu stretta stretta!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    IL PREZZO DA PAGARE PER LA LIBERTA........ (STARE VIGILI) spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv.. spegnete le tv..
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      e chi sarebbe la gente con le palle?? le vedremo le palle, quando scoppieranno!! altro che vergognoso minestrone!! il nuovo ordine mondiale e servito!! fatevi microchippare acnche le palle!! cosi prima che scoppaiano, avrete l'imu rimborsato!!
    • archimede c. Utente certificato 4 anni fa
      mettere in parlamento gente con le palle e non quaqquaqqua come il M5*
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    ma come mai la tv fino a che non avevamo il governo non parlav di politica estera? adesso ha ripreso, con merkel obama e guerre?? spegnete le tv hanno ripreso ad ipnotizzarvi!!! non le seguite per sei mesi!!
  • archimede c. Utente certificato 4 anni fa
    andate a quel paese masnada di inetti capaci solo di contestare ... aspettarvi tutti quando a casa tutti a pedate in culo voi compresi
    • Massimo S. 4 anni fa
      Ma va tu a farti prendere a pedate nel fondo schiena devi essre uno di questi mantenuti dalla politica o un leccacu.. di Berlusconi!
    • Giovanni pastore 4 anni fa
      Scusami non sono d'accordo con il tuo giudizio. Grazie alla contestazione del Movimento molte coscienze si sono svegliate, se poi per te tutto andava bene vuol dire che appartieni alla casta e non alla gente che lavora, ai disoccupati, ai pensionati, cioè a tutti quelli che soffono.
  • vera m. Utente certificato 4 anni fa
    scusate, ma l'unico spazio che mi è disponibile al momento, è solo questo. Oggi non ho più ricevuto il blog, bensì una mail da twitter che mi avvertiva di un messsaggio del M5S - arturo de lisi, che, non ho capito chi fosse, mi diceva "non citare marcello de vito", io gli ho risposto poco bene, ma dichiaro che su marcello de vito non ho mai parlato, gli avevo twittato una sola volta dicendogli "arrivederci presto". Io non sono molto brava a navigare, spesso vado per intuito. Non vorrei che gli hacker avessero fatto qualcosa al posto mio. Vi pregherei di capirmi, rimandatemi il blog, che è sempre stato la mia compagnia quotidiana, e poi io vi ho sostenuti alle ultime elezioni, continuerò a farlo ancora. Mandatemi magari una mail con qualche spiegazione perché io in questo momento non ci capisco niente! Grazie per l'attenzione
  • Mario Valente Valente Utente certificato 4 anni fa
    Le occasioni mancate Cari Beppe Grillo, Casaleggio e M5S, sia nel corso delle lunghe settimane post-elezioni, sia nel corso dei tentativi bersaniani di formare il governo non vi pare che sia stata persa più di un'occasione per: 1. dare una mano robusta all'Italia per uscire dai maneggi politicistici che ci hanno ancora una volta irretiti e messi in condizione di non nuocere a "lor signori", 2. impedire che la politica ancora una volta fosse decisa unicamente dai piani e dagli obiettivi di una casta perfettamente omogenea pur nella diversità delle sigle partitiche. Come mai non vi siete resi conto, riguardo al primo punto, che sarebbe bastato votare Prodi per far saltare il piano delle larghe intese, come da progetto/programma del "debole" Bersani intenzionalmente bruciato da Napolitano per salvare l'ennesima volta l'uomo di Arcore e regalargli con la dissoluzione del vecchio Pd, la perenne impunità al "capo" e porre l'Italia a disposizione gratuita dei poteri forti sovranazionali? Come mai non avete capito che per rompere le famose uova nel paniere della politica castale, sarebbe stato sufficiente fare ascendere al Quirinale l'avversario genetico di Berlusconi, il quale pur con tutti i suoi difetti e le sue passate e presenti inadeguatezze, gravi, avrebbe comunque dovuto nominare un esponente del Pd da mandare alle Camere a presentare un programma più credibile di quello attuale dell'Enrico Letta, e che in ogni caso avrebbe dovuto attenersi e fare eseguire la distruzione del conflitto di interessi, prima pietra del nuovo governo in modo da mandare in pensione il cav.? Fare politica è anche sapere a che giuochi stanno giocando quelli che danno le carte, e voi avete perso e fatto perdere una grande opportunità al paese: smetterla di farsi prendere per il naso da una banda di sepolcri imbiancati. Peccato, davvero peccato, ora come rimediare alle incaute sprovvedute decisioni?
    • Giovanni- Pescara 4 anni fa
      concordo con te al 100%
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      Ma smettila! al M5S non è mai stato offerto nulla! Bersani ha chiesto soltanto i voti al M5S per avere la fiducia e avere un governo che poi, come si è dimostrato avrebbe fatto le leggi che gli pareva con i voti del PDL. Una occasione gliela offerse il M5S con la elezione di Rodotà, ma il PD rifiutò perché volevano l'inciucio. Ma è possibile tanta stupidità polita da non capire neppure i fatti avvenuti? Stolto!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    PERCHE IL PREZZO DEL GAS IN ITALIA E SALITO? DALLA MORTE DI GHEDAFY, IL NOSTRO PREZZO DEL GAS E SALITO.. CHIEDETELO AGLI AMERICANI IL PERCHE!
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      la tv e una farsa.. sono 20 anni che la politica la usa contro di noi, o se preferisci a suo favore.. la domanda e cosa centrava Ghedafy con le torri gemelle??? e Saddam? qual'e la risposta??
    • archimede c. Utente certificato 4 anni fa
      chiedilo alla gabanelli oppure vai a vedere REPORT di domenica 28 aprile
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    alcune persone apprezzano solo guardando in tv i ragazzi del m5s. secondo me solo perche sono legati alla tv, stanno apprezzando il m5s.. io non la guardo, e l'ho sentita a pelle la verita dei ragazzi del m5s!!
  • Monica Cubeddu Utente certificato 4 anni fa
    Il potere, anche quello della conoscenza , logora chi non c'è l'ha. E' sempre attuale questa espressione soprattutto se tutti la potranno cogliere.
    • Guido 4 anni fa
      Perfettamente d'accordo!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    che bella quest'italia che sostiene la vecchia politica sognando il condono e l'imu... forza m5s
  • Angelo F. Utente certificato 4 anni fa
    Non cambio idea,però... Ebbene, Caronte Li ha traghettati tutti lasciandosi dietro non solo la scia, ma anche e soprattutto il fetore putrido dell'Ade.OK.Non so se abbiamo vinto oppure perso questa battaglia, ma so di sicuro che la mia scelta di voto l'ho voluta fortemente e non me ne pento,sia per me stesso ma anche per aver regalato -almeno- un sogno di speranza e di futuro a mio figlio-che ancorché ragazzo-è già un disilluso...in questa Italia di "M" e ladri! Ma resto però sempre convinto che bisogna cambiare rotta e strategia,soprattutto comunicativa e di maggiore visibilità al cittadino,nelle scuole;negli ospedali;nelle università;nelle campagne e nel mondo del lavoro in genere,dove regna il pessimismo.Si, è vero che il web è servito a fare da "cassa di risonanza delle idee",da chiamata all'appello dei militanti... o da campanella per svegliare le coscienze dal torpore in cui siamo caduti...ma non basta,non può più bastare! Non ci conosciamo ancora abbastanza,non ci guardiamo tutti in faccia e poi arrivano le sorprese...Servono almeno le assemblee. Abbiamo tanti onorevoli e tanti senatori, ma il nostro programma rischia purtroppo di riempirsi di polvere, ancora una volta!Cacchio, dobbiamo fare qualcosa di costruttivo,ma che non sia un inciucio,poiché penso che affermarsi elettoralmente significhi pure provarci,provare a governare,sia per dimostrare chi siamo, ma anche per metterci tutti quanti alla prova!Credo.Penso:le giuste alleanze con chi saprà e vorrà venirci incontro lungo la strada del rigore morale e della giustizia sociale. A Beppe Grillo con affetto
  • Fabio F. Utente certificato 4 anni fa
    La più grande fregatura risiede nel 1° articolo della nostra costituzione: La repubblica fondata sul lavoro. Questo articolo è obsoleto. La società non si può fondare sul lavoro (remunerato con soldi). Dovremmo crescere intellettualmente e usare le tecnologie a nostra disposizione per liberarci dal lavoro. A cosa serve un casellante dell'autostrada? A cosa serve uno spazzino? Sono tutti lavori facilmente sostituibili da robot già realizzabili in modo economico nel 2013. Dobbiamo liberarci dal lavoro salariato e dedicare il maggior tempo a nostra disposizione per crescere culturalmente e aiutare gli altri. Facciamo di tutto per renderci indipendenti dal denaro il più possibile. Cibo, acqua e medicine dovrebberò essere disponibili gratuitamente per tutti. (tutti e 7 i miliardi di persone che abitano questo mondo)
    • Fabio F. Utente certificato 4 anni fa
      eheh... ok.. è questo ragazzo qui: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/> e poi diciamo che cerco sempre di verificare personalmente i dati che ho davanti agli occhi. Nessun politico, ne economista sa come fare per risolvere la crisi. Perchè? Perchè non ci si affida al metodo scientifico per risolvere i problemi. La maggior parte dei nostri problemi hanno una soluzione puramente tecnica. E invece si litiga contrapponendo ideologie. Ognuno è convinto di avere ragione... e non se ne esce più....
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      chi è il tuo pusher? lo dici anche a noi così possiamo venire nel tuo mondo?...
  • TINO LISSU Utente certificato 4 anni fa
    SALVE A TUTTI IL "SIGNORINO" ENRICO EUROFANATICO FINO AL SUICIDIO OTTENUTA LA NOMINA DA CAPO DEL GOVERNO,DA PARTE DELLA PARTITOCRAZIA,DEVE RECARSI A BERLINO E BRUXELLES DAI SUOI "PADRONI"(NAZIMERKEL,COMMISSIONE EURO- LIQUIDA STATI)PER RASSICURARLI CHE LA COLONIA ITALIA SOSTERRA' FINO ALLA FINE IL SUO SUICIDIO COME NAZIONE.QUESTI SONO "GLI STATISTI" CHE SI GENUFLETTONO DI FRONTE AI POTERI FORTI ANTEPON ENDONE GLI INTERESSI A SCAPITO DELL'ITALIA.A TAL RIGUARDO HA FATTO BENE L'ESPONENTE 5 STELLE A RINFACCIARE DURAMENTE AL NEO PRESIDENTE IL MARCIUME DI CUI E' IMPASTATO.
  • piero fatato 4 anni fa
    “le popolazioni, i governi e le economie di tutti i paesi devono soddisfare le necessità delle banche e delle imprese multinazionali”: questo è lo scopo della globalizzazione a cui stanno cercando di portarci. Penso che siano a buon punto visto che i servi del potere sono tanti e le pecore ancora di più.
    • Guido 4 anni fa
      Personalmente considero chiunque si riempia la bocca di parole come "servo", "sistema", "complotto" et similia un coglione.
  • fulvio randazzo Utente certificato 4 anni fa
    Le democrazie nascono con il nobile intento di dare il potere al popolo. L'enunciazione è chiara, ma poi bisogna superare il problema del come il Popolo può esercitare il potere. Nascono così alcune varianti di democrazie rappresentative dove il popolo esercita il potere votando ogni 5 anni ed elegge un certo numero di rappresentanti che più o meno fanno quello che vogliono fino alle elezioni successive forti di una delega in bianco. Questo tipo di democrazia è molto rudimentale, troppo rappresentativa e poco diretta, è a uno stadio di sviluppo minimale entro cui il popolo detiene solo apparentemente il potere. La rappresentanza non può più essere solo parlamentare ma deve essere estesa, per cominciare al 10% della popolazione votante, circa 4,5 milioni di persone in Italia che dalla propria abitazione possano esprimere il voto per via telematica e possano seguire i lavori parlamentari con strumenti audiovisivi. Anche la percentuale necessaria per il raggiungimento della maggioranza assoluta dovrebbe passare dal 50%+1 al 55% per iniziare. La restante % del 49% è troppo alta per essere solo opposizione. Il primo passaggio è quello che riguarda la selezione e l'elezione di questi cittadini che devono appartenere alla "società civile" meno politicizzata distanti dalle ideologie,per quanto possibile. Questi cittadini devono restare in carica una sola legislatura, a costo zero, appartenere a tutte le classi sociali, non avere pendenze penali trascorse o in corso. La loro elezione avverrebbe in concomitanza delle elezioni politiche. Il mondo che verrà non potrà reggere a governi troppo inclini a salvaguardare solo gli interessi dei potenti. Il voto ogni 5 anni non basta più e la conseguente delusione e frustrazione allontana dal voto e trasforma quelli che continuano a votare in opposte tifoserie con interessi di parte e contrapposti. randazzo fulvio
  • romano panagin Utente certificato 4 anni fa
    30/4/2013 LA RIVOLUZIONE, SENZA GHIGLIOTTINA. Non tutti i cittadini italiani capiscono che tipo di rivoluzione incombe. Proviamo ad interpretare! La democrazia attuale è elettiva, per cui ogni partito ha i propri rappresentanti votati dalla base, che in seguito operano a loro piacimento nei vari governi, e possono essere valutati solo a termine legislatura, rivotandoli o mandandoli a casa, nel secondo caso, i trombati trovano occupazioni largamente remunerate nelle varie società amministrate dai politici. Malgrado questa impostazione, ora la base dei partiti contesta il vertice, senza aspettare il termine della legislatura, instaurando un nuovo tipo di democrazia di base, che è tipica del gruppo rivoluzionario. Ogni rivoluzione ha bisogno di tre componenti una ideologica , una economica e una operativa. L’attuale rivoluzione ideologica utilizza il mezzo informatico ( computer ) per coinvolgere i cittadini nelle scelte utili al Paese, pertanto i rappresentanti della rivoluzione al senato e al parlamento, possono solo votare quanto il cittadino ritiene giusto, ma proposto dalla attuale struttura governativa formata dai soliti politici. Quando la rivoluzione sarà affermata, per attivare proposte utili al Paese, si dovrà avere un governo che dopo aver valutato il costo economico di un progetto e la copertura economica pagata dalle tasse della comunità, lo proporrà ai cittadini che tramite il voto trasferito dal computer, lo accetterà o respingerà. La democrazia di base per affermarsi deve essere sostenuta da una componente economica, che principalmente è rappresentata dagli industriali nel nord-est italiano e dai semplici cittadini che con la loro operosità partecipano. Il gruppo operativo rivoluzionario deve eliminare, democraticamente votando, l’attuale struttura politica, costosa ed incapace, dato che ha accumulato un debito di circa 2000 miliardi. A rivoluzione ottenuta, i cittadini non useranno la ghigliottina nel confronto degli attuali politici
    • romano panagin Utente certificato 4 anni fa
      Propongo di ampliare il numero di caratteri disponibili per i commenti, per illustrare meglio le opinioni.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    METEO: INNOCUE VELATURE?? INNOCUE VELATURE?? INNOCUE VELATURE?? INNOCUE VELATURE?? INNOCUE VELATURE?? INNOCUE VELATURE?? INNOCUE VELATURE?? INNOCUE VELATURE?? INNOCUE VELATURE?? PERCHE RIBADIRE IL TERMINE... (INNOCUE)? SCUSATE NON E UN ARGOMENTO POLITICO?? IL LAVORO VA BENE E DOVREBBE ESSERE FACILE PER UN GOVERNO DARE LAVORO, IN VENTI ANNI DI DOMINIO??!! MA DOPO IL LAVORO UN PASSEGGIATA IN VELATURE PERSISTENTI E UN RILASSAMENTO UNICO!!!
    • valerio c. Utente certificato 4 anni fa
      Si scrive "ce n'è", somaro.
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      tu cerca di informarti, e lascia a casa, l'ipad l'ipod l'aphone l' ai ai ai ai... e spegni la tv.. e dai un'occhiata al cielo ogni tanto e attento pero, a non finire nella merda quando cammini!! perche c'e ne tanta e lo sai!!
    • valerio c. Utente certificato 4 anni fa
      Perché non cerchi un buon psichiatra?
  • Fabio F. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao ragazzi, vorrei attirare la vostra attenzione sulla vera causa della crisi: "la crescita economica" infinita. L'errore più grande degli economisti è ritenere che bisogna "rilanciare" l'economia, producendo e consumando di più. Non è così. Dobbiamo sfruttare questa crisi per ripensare completamente il sistema. L'attuale sistema economico è inadeguato per risolvere i problemi di disperazione delle famiglie e delle piccole e medie imprese. In questo video potrete ascoltare alcune soluzioni intelligenti. http://www.youtube.com/watch?v=WS36OO3W0pM
  • rosaria 4 anni fa
    Sempre più orgogliosa di aver votato 5* Adoro il movimento 5 Stelle, continuate Cosi siete le persone giuste per questo maledetto paese!
  • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
    non avete pubblicato il mio commento perchè sapete che ho ragione e fare qualcosa alloro per cambiare?
  • pensiero profetico Reggio E: 4 anni fa
    @ OTTAVIANA AUGUSTA ex prof ora pensionata. In tre giorni hai scritto un milione di cretinate, ora fai un'opera buona: Dacci una soluzione diversa, più credibile dell'attuale. Cosa doveva fare il PD per sopperire all'esigenza di un governo?
  • Maximilien de Robespierre Utente certificato 4 anni fa
    Mario Michele Giarrusso risponde alle ingiurie e alle accuse faziose dei senatori delinquenti citando Pericle :" .. noi in democrazia facciamo così". Sempre più orgoglioso di aver votato 5* MoVimento Sempre!
  • Mario Fabretto Utente certificato 4 anni fa
    Io sto male a vedere un paese che va alla rovina. Non è vero che tutti i partiti sono uguali, forse i capibastone di lunga durata avranno combinato dei guai, forse in buona fede, ma la base del centrosinistra avrebbe voluto un governo per il cambiamento. Questo non è avvenuto per errori di entrambe le parti . Per il futuro credo logico ipotizzare che nessuna forza poitica potrà governare da sola, quindi se si vuole che 5 Stelle abbia la possibilità di cambiare l'Italia deve togliere dal suo " non Statuto" il divbieto di fare alleanze con altri.
    • Max A. Utente certificato 4 anni fa
      al contrario voteremo il diavolo quando il diavolo si confesserà e vorrà espiare le sue colpe.. al contrario centinaia di piccoli imprenditori suicidi gridano di volere giustizia.. al contrario di loro traditori del popolo, cittadino, operaio..
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    Basta guardare quello che è successo con il M5S, per apprezzare l'effetto positivo che hanno avuto le tecnologie sulla politica. Con il Movimento l'informazione è uscita dalle mani dei monopolisti corrotti, per arrivare ai cittadini. Anche se in tanti cercano di sminuire il ruolo del M5S (che ha preferito rimanere all'opposizione), sembra che gli stellati un primo risultato lo abbiano ottenuto: ha ispirato il neo premier su temi quali il finanziamento pubblico ai partiti, i doppi stipendi ed il reddito minimo per le famiglie in difficoltà ...Staremo a vedere Leggi: "Il circo della politica riparte alla grande!" su www.analiticamente.it
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      il secondo passo sarebbe convincere quelli come te, e dar consenso anche agli stessi politici, di prendere atto, che sono gia stati sconfitti, perche per loro, e una battaglia da vincere, ed e? il nuovo ordine mondiale! quindi se vogliono comandare, devono fare solo l'interesse del popolo. io non ascolterei piu, un mio politico a cui avrei dato voto, che faccia miscugli vari di pensiero politico.. la politica e stata AMMAZZATA DA QUESTA GENTE!!
    • Mario Fabretto Utente certificato 4 anni fa
      Che il movimento 5 Stelle abbia fatto cambiare linea politica anche agli altri è vero, ma non basta , se si vuole arrivare a risultati positivi per il Paese, quando ci sono punti programmatici in comune possibili da realizzare, bisogna allearsi e condividere le responsabilità di governare. 5 Stelle e centrosinistra hanno perso un'oppotunità , non tutto è perduto, 5 Stelle dovrebbe essere pronto ad offrire una via di uscita al fallimento delle larghe intese. Non dobbiamo essere contenti se tutto va male, alla fine è sempre peggio per la parte più debole del paese. Ciao a tutti
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Spiegateci : DOMANI E' IL 1° MAGGIO oppure FESTA OGNISSANTI ? CAMUSSO,ANGELETTI,BONANNO,LANDINI in questi giorni apparite sui media come dei profeti, solo che ormai quello che dite è aria fritta politichese. I sindacati hanno consentito in questo ultimo ventennio i danni che ci hanno portato allo stato attuale, per questo domani si dovrebbe commemorare le persone che si sono uccise in questo periodo. Se volete fare qualcosa di costruttivo e redimervi al nuovo governo proponete la : -REINTRUDUZIONE DELLA SCALA MOBILE O CONTINGEZA- come volete chiamarla, era l'unico paracadute che salvaguardava un po' i salari e stipendi dall'inflazione, che con disinvoltura nel 1992 avete acconsentito ad abolire senza interpellare la base.Cercate una soluzione perché le imprese non siano super tartatassate. E vedete di far qualcosa per Taranto che la città chiede da tempo un centro specializzato antitumori per evitare ai malati che sono stati avvelenati. Nella loro dignità non chiedono la luna ma di evitare di girare per l'Europa in cerca di cure. Questi sono i vostri compiti non i comportamenti da Talk Show . Iniziate da questo punto e forse sarà la premessa per festeggiare in futuro il 1° Maggio. Quest'anno nonostante la festa e la musica da voi organizzata per me domani comunque è la commemorazione di OGNISSANTI. NESSUNO VA LASCIATO INDIETRO ! CINQUESTELLE SEMPRE
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Mastrangeli. Non tutti hanno l'umiltà di capire se si è capaci di coprire un certo ruolo. Non bastano le regole se pur chiarissime. Quella di andare a rappresentare i milioni che stanno fuori ,deve essere considerato un lavoro importantissimo, per il quale ci si dovrebbe sottomettere a test od esami col riscontro di personalità qualificate vicine al Movimento. Altrimenti si rischia la superficialità, che non ci fa bene. Comunque un grazie a tutti i nostri che sono dentro a quel palazzo. Crimi oggi ha fatto un bellissimo intervento
  • giuseppe z. Utente certificato 4 anni fa
    Non mi ero mai reso conto che tv e giornali fossero di regime!ora ne sono consapevole.Sveglia italiani!!!
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Ma come fa un paese moderno ad andare avanti velocemente se, come vediamo abbondantemente, c'è una burocrazia micidiale che rallenta anche le più elementari fasi della vita parlamentare. Lunghe votazioni uno per uno, quando potrebbe bastare un semplice bottoncino davanti a ciascuno di quegli scranni! Che paese da medioevo!
  • gi s. Utente certificato 4 anni fa
    Entusiasmante l'intervento di Crimi al senato, Bravi ragazzi! Mi state rappresentando! FIERA CON LA MIA FAMIGLIA D'AVERVI VOTATI!!
  • gi s. Utente certificato 4 anni fa
    Non riesco dire quel che penso su Mastrangeli, lo faccio qui. Ho provato imbarazzo vedendolo alla 7 a inonda era li esclusivamente per farsi notare, sembrava un tontolone. Forse ha preso l'essere eletto nel MOVIMENTO come trampolino di lancio per cinecittà. ------------ VIA IMMEDIATAMENTE! ---------------
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    ragazzi il nano ha iniziato il balletto...sono proprio curioso come va a finire
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    SINDACATI DA UN PEZZO NON SIETE PIU' CREDIBILI In questi ultimi giorni i sindacati imperversano nei media per fare questo, fare quell'altro a parole, visti i risultati che hanno portato a casa con MONTI, si sono genuflessi al suo cospetto vedi riforma del lavoro fatta in batti baleno. Sono in tv sui media per sbandierare che domani 1° MAGGIO A PERUGIA si terrà una manifestazione dedicata alla FESTA CHE HANNO FATTO AI LAVORATORI. Questa sarà una buona occasione per dirgli -ANDATE A LAVORARE- ammesso che ci sia qualcuno che li assuma. A Perugia una festa inno all'ipocrisia. CINQUESTELLE SEMPRE
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Zanda sta parlando e non dice niente, il solito giro di parole, parole, parole e niente azioni
  • Anónimo roberto l'apolitico 4 anni fa
    Il programma presentato da Enrico Letta ieri in Parlamento non è altro che un programma che il più stupido dei politici ( e la scelta è più che vasta )avrebbe potuto mettere insieme. Vi chiederete perchè ? Perchè non è latro che un elenco di tutte le mancanze e deficienze di questo Paese, mancanze e deficienze trascurate, sottovalutate e sopratutto non volute da qualcuno, che oggi non verrà comunque chiamato a pagare gli irrreversibili danni prodotti: E' troppo facile ottenere la fiducia da un Parlamento che non ha più nulla da perdere, anzi solo da guadagnarci, facendo semplicemente un elenco delle cose belle da farsi e per di più in fretta per risollevare le sorti dell'Italia. Dove cazzo erano questi nuovi GENI DELLA POLITICA fino ad oggi? Chi si nasconde dietro costoro? Fatevi queste domande e datevi delle risposte serie ed approfondite. Dove prenderanno le risorse? Perchè si doveva arrivare all'ultimo stadio per mettere in atto quello che si poteva fare decenni e decenni or sono! Meglio tardi che mai dirà qualcuno di voi! Troppo facile : Squadra che perde da una vita va sostituita ! Sostituita non significa mescolata! Olio ed acqua non si mescolerà mai! Qualche cosa, per giustificare ulteriori ministri e quindi ulteriori costi, saranno costretti a farla per forza, ma è la loro credibilità che non riusciranno mai più a recuperare nel Paese. Come già detto gli Italiani (naturalmente i meno furb) li seguiranno comunque sempre, perchè nel proprio cervello non è presente neppure un minimo di materia grigia necessaria per pensare con la propria testa, ma sempre con la testa degli altri. Nella speranza di sbagliarmi, ma certo che tantiricorderanno presto le mie parole, auguro al M5S di fare una opposizione efficace e degna almeno per gli Italiani che li hanno votati e che quindi meritano di non essere, mai più, presi per il culo!
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    Non riesco a postare su mastrangeli!! Lo faccio qui, bene, allontanatelo anche dal parlamento, mandatelo a casa,,non deve più fare il parlamentare. E' andato dalla d'urso...roba da matti e da deficenti! Ma chi l'ha votato?
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      ....ma quando postate 'sti commenti del c.xxo controllate almeno che il cervello sia collegato??? QUANDO UNO VIENE ELETTO RESTA IN PARLAMENTO SINO ALLA FINE DELLA LEGISLATURA, altro che "mandatelo a casa". E studiati la Costituzione, che diamine!!
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Penso che ogni persona verso qualunque mezzo di comunicazione ha un modo diverso di ricevere, sia per la sua cultura, classe sociale e tempo, è tutto qui
  • Ivano Corallo 4 anni fa
    Qualcuno ha il link per votare? Grazie.
  • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa
    Gentile M. Serres: Ho trovato confusioni su concetti come, mezzo per comunicare, con contenuto della comunicazione, con apporto di cultura globale al sistema dalla comunicazione, e con la parola “Politica” e comunicazione in politica. Si veda Wikipedia, http://it.wikipedia.org/wiki/Politica. secondo Aristotele, Max Weber, David Easton..cosa sia politica ecc. Per esempio. Convinto che sia più per la forma di espressione rapida da lei usata, ma son convinto che il suo pensiero nel suo pensiero, sia completo ed esauriente. Il Blog ha fatto domande bellissime: degne di esami di maturità per quest’anno. Legame tra rete e realtà virtuale? Fichissimo? E credo di avere imparato molto dalla sua risposta. Specie quando dice che il mondo è cambiato nell’uso diverso della ragione. Chiedendosi poi se se sarà migliore o peggiore? Io però non ho visto considerare che non tutti gli uomini siano nella stessa evoluzione, qualcuno è andato molto in là, qualcun altro e rimasto molto in qua. Su questo ragionamento, allora il discorso poteva proseguire, perché si capiva che vi sarà per forza un aumento della crescita delle differenze di linguaggio, che creeranno miriadi di razze umane nuove, in sostanza vestite uguali, vicini di casa e colore, ma con gestione di pensiero totalmente diverso, che pur parlando una stessa lingua vi è incomprensibilità assoluta tra di essi. Con il risultato finale, incasinamento della comunicazione, e peggioramento del fine ultimo della comunicazione che è quello di creare accordo/i in sintonia per motivare movimenti che portano a una sopravvivenza sempre più agiata per una comunità sempre più forte in armonia. Poi per prevedere se vi sarà un destino migliore? O peggiore? Abbinata alla volontaria scelta del verso dove dirigere il mezzo di comunicazione? Vi unirei la domanda del Blog: Cosa può portare la Rete a livello di trasformazione politica? Aumento del numero di fatti che vanno in contrasto con quello che so. Se riesco a postare continuero il discorso
    • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa
      Sono sempre io che commento le altre risposte delle altre Belle domanda del Blog a M. Serres: ... Domanda Blog: Possiamo affermare che informarsi in Rete è come apprendere da un esperto? Sapere non è acquisire informazioni, sapere e dare un valore alle informazioni. Può accadere che a volte trovo l’informazione giusta, ma è quello che cerco che conta non quello che mi si offre, specie se lo mi si offre per imbonirmi. Vedi questo Blog, lo mi si offre pieno di trabocchetti per indurmi in tentazioni che non sento. L'esperto deve essere chi cerca se non vuole poi tribolare in mezzo a tante trappole, e poi per forza si diventa esperti, ma che il Web sia esperto non credo, l’esperto t’illumina, mentre se qui non sei esperto, t’imbrogli. Pur sapendo che il web contenga tutto il necessario alle mie curiosità, ma che non posso sfruttare a pieno penando sempre di essere gabolato. Poi altra domanda, Crede che oggi, grazie alla Rete e alla tecnologia, il desiderio di conoscere e il modo di apprendere dei giovani sia cambiato? Sì E’ DIMINUITO IL DESIDERIO, quello che oggi non so, non mi preoccupa, perché sono sicuro che lo possa apprendere domani o quando voglio. Quello che invece è aumentata credo sia la possibilità di stare con noi stessi, non per l’aumento d’informazione ma per la possibilità libera di sceglierla. Per esempio se io sono un medico, ringrazio la tecnologia perché mi vedo e godo le aste dei cavalli, un film in ciabatte, oppure trovo le ricette di torte che avrei voluto fare. Trovo quelle musiche che da piccolo avevo perso. Trovero anche aiuto per la pratica del lavoro, ma questa con altri mezzi l’avrei avuto comunque. Cordiali Saluti e ringrazio M. Serres.
    • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa
      Sono sempre io che continuo il discorso. .. Trovo sia necessario parlare di Depressione. Cioè: No vi piove sul fatto che il cervello comanda gli atti volontari, non sono sicuro che solo esso gli determini (altro discorso), e non vi piove sul dire che il cuore per esempio ha altre funzioni. Succede qualcosa in ambiente, si dice ha fatto così perché era un pazzo? Come se dicessi: Ha avuto un’aritmia perché era cardiopatico? Non si capisce quale sia il messaggio e verso chi si vuole indirizzare la COLPA di quanto accaduto. Poi importante è sapere che l’organo cervello è influenzato dal vissuto, che secondo il tipo di vissuto può aiutare o arrecare danni al cervello stesso. Se penso che il vissuto sia il rapporto tra quello che vedo e quello che so. Si capisce che il sapere/conoscenza se non globalmente compensata con quello che vedo. Può indipendente dalla mia volontà fare acquisire al mio vissuto un senso negativo. Unendo questo discorso al discorso sopra, si capisce che aumentando il sapere/conoscenza, succederà allora: Per impossibilità logica di dare a ciascuno pari mezzi di comunicazione, in realtà poi quello che accade e che vi sia un aumento delle disparità di livello delle conoscenze; Aumento del numero di fatti che non si comprendono o vanno in contrasto con quello che so; Se le mie capacità hanno un limite, mentre l’espansione mediatica non ha limiti sarà molto forte l’incremento degli aspetti non capiti. Quindi l’essere circondati da razze umane diverse, che hanno sempre maggior ragione ha scapito del mio piccolo. Credo cosi vi sia l’incremento dei vissuti negativi a scapito dei positivi, quindi inevitabilmente una società indirizzata verso la depressione, quindi si capisce l’incremento degli atti dovuta a questa oggi. La risposta tra sarà peggio o meglio domani chiaramente è SARA PEGGIO DOMANI. A meno che.. (è un altro discorso)
  • Giovanni Coci Utente certificato 4 anni fa
    Non so voi, ma vedere questi 21 ministri che si abbracciano fraternamente e che si scambiano sorrisi compiacenti dopo che se ne sono dette di santa ragione per mesi, che hanno schierato folle intere contro l'elettorato dell'altro, beh mi fa un po' senso.
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      certo molto dovtuo al m5s non credi?? una domanda: come credi che si sarebbe svolta la fccenda, se non fosse esistito il m5s?
    • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
      intanto a giugno non paghiamo l'IMU e a Luglio non sale l'IVA al 22% e questo da una boccata d'ossigeno a tantissima gente in grande difficoltà mi sarebbe piaciuto che questi interventi fossero stati priorità del movimento perchè a breve termine sono queste le cose importanti ma qui e negli interventi dei cittadini parlamentari si parla sempre di cose sicuramente giuste e importanti ma non prioritarie in questo momento mi sento distante avete le fisse e a volte mi sembra che si stia giocando sulla pelle delle pesone solo per odi personali o conti da risolvere si sta perdendo di vista la solidarietà verso le persone che soffrono di più questa crisi
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    mastrangeli sei fuori
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    non siamo ne' duri ne puri, ne servi di casaleggio o dipendenti di beppe, e' solo questione di coerenza e lealta' verso i cittadini elettori. quella che gli altri partiti cialtroni non hanno
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    In risposta ad Adalberto (suo sottocommento delle 11,26) ad un post di Emanuela delle 10,53 ... Penso che non esista una SOLA STRATEGIA . Penso che per raggiungere un obiettivo le strade possano essere più d'una. Penso che (messe tutte sul tavolo e discusse) si debba poi utilizzare quella che ha ottenuto la maggioranza delle preferenze (e che questa vada poi appoggiata da tutti !!! ). Credo che questa sia la VERA DEMOCRAZIA. Penso che l'idea iniziale di Beppe Grillo fosse (ritenendo di ottenere meno consensi) quella di fare una SANA OPPOSIZIONE in Parlamento. Penso che bisogna sconfiggere tutti i nemici ma io penso sia meglio iniziare da quello più potente e malefico perchè mentre mi "dedico" a quello + facile quello + forte mi può distruggere (e purtroppo i mezzi mediatici li ha). Penso che una volta e per tutte eliminato POLITICAMENTE Berlusconi noi avremmo avuto la capacità di "contaminare" POSITIVAMENTE il PD, perchè rammentiamoci sempre che gli elettori storici del PD sono persone normali come noi e non nostri nemici: I nostri nemici (o meglio i nemici dell'Italia) li dobbiamo ricercare nei vertici politici del PD e non nella base... Penso che la proposta fatta in quei termini da Bersani non era accettabile e penso che Bersani avrebbe dovuto invece accettare la proposta di apertura di Beppe (sulla candidatura Rodotà)se fosse stato veramente un uomo di sinistra... Penso infine che la mia opinione non debba necessariamente essere quella giusta ... posso anche sbagliarmi ma ... Penso che tutti questi miei pensieri non comportino il fatto che io sia un Troll (che poi cosa significa, in realtà???). Io seguo ed ammiro Grillo da anni, non da qualche mese, e ESIGO una politica PULITA ed ONESTA in questo Paese nè + nè - di lui, e mi fido di lui...
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    mastrangeli fuori. voto si al suo allontanamento dal movimento
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    anche repubblica ed il suo fondatore si sono schierati con il governo berlusconi. complimenti, leccaculo del potere , sempre. il 5 stelle e' l'unico avversario della porcilaia partitocratica. sel fa finta, come sempre.
  • Maximilien de Robespierre Utente certificato 4 anni fa
    Mastrangeli, fuori dalle balle a calci nel culo! voto SI MoVimento Sempre!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    telese e' un giornalista della carta ...igienica
  • giovanni p. Utente certificato 4 anni fa
    Il cittadino Mastrangeli, con i suoi comportamenti, si è rivelato decisamente inadeguato all'incarico ricevuto con la sua elezione. Voto si.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    TUTTI GLI ELETTI DEL PD HANNO VOTATO LA FIDUCIA AL GOVERNO BERLUSCONI- elettori del pd, ma come fate a sopportare un tradimento del genere? i vostri ragazzi uccupano le sedi del partito e voi ancora a credere a questi cialtroni. allora siete dei masochisti
  • elisabetta s. Utente certificato 4 anni fa
    sto seguendo l'intervista di una giornalitucola di ballarò ad Alessandro Di Battista riguardo gli stipendi dei deputati m5stelle e dire che l'ha fatta nera è pocoooooo....BRAVO DI BATTISTAAAAAA
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    IL PIU' RIDICOLO DI TUTTI E' FRANCESCHINI, SEGUOTO SOLO DA BERSANI NON HA ANCORA CAPITO CHE IL PADRONE DEL GOVERNO E' BERLUSCONI OPPURE LO HA CAPITO MA FA LO GNORRI
    • sandra g. Utente certificato 4 anni fa
      Quello lì non riesce a capire nemmeno chi lo sberleffa, figuriamoci!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    IL GOVERNATORE DELLA REGIONE BASILICATA SI E' DIMESSO era del pd , insieme ad altri trenta consiglieri ed assesori del pd rubava soldi ai cittadini e li spendeva per viaggi con la sua famiglia, vini pregiati, per pagare le sue tasse, in ristoranti e qaulche assessore per pagare la diaria di qualche hotel dove incontravano escort e giovani professioniste a caccia di incarichi. COME LI CHIAMATE VOI PIDDINI QUESTI VOSTRI DIRIGENTI. NOI LI CHIAMIAMO PORCI
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    letta e' gia' dalla merkel appena eletto corre dal padrone a rassicurarlo
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Risposta a Guido Piano (a proposito ... Nome vero o nick name?) Qualcosa che possa fare più danni della casta non credo proprio possa esistere: loro con i loro comportamenti, loro con le loro decisioni, loro con la loro strafottenza sono gli UNICI colpevoli di ogni cosa passata, presente, futura: Ad ogni AZIONE segue una REAZIONE ... E' una legge fisica non morale! I RESPONSABILI SONO SEMPRE LORO! Pensa bene a chi in questi lunghi anni ha veramente mancato di rispetto all'Arma sia con le dichiarazioni sia con i comportamenti e le scelte politiche e questo quante vittime tra loro ha provocato. Il discorso del cittadino Coletti ha rispecchiato meravigliosamente il pensiero di tuttti noi (ma anche quello di una gran fetta d'Italia, quella + onesta). Siamo neofiti ed inesperti, questo lo posso accettare, qualche errore credo ci sia concesso ... ma siamo PULITI ed IN BUONA FEDE ... gli "altri" possono dire lo stesso??? E comunque se il Blog non ti piace ... non frequentarlo ... visto che dai pronomi che usi sembri di una diversa area politica (PD + o - L???)
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    l'attuale vero reggente del pd e' silvio berlusconi infatti, bindi ha detto che non ha nulla di personale verso di lui noi si
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Vedi così va bene ... commento con un pensiero e senza volgarità
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    @adalberto:io credo che il m5s sia in parlamento per dar vita a delle reazioni a catena,la coerenza e l'onestà sono energie contagiose,per chi è sensibile a riceverle...non credo che il movimento debba cercare dei meriti,ma pensare ad ottenere dei risultati,nella filosofia del gruppo secondo me è molto vivo il sentimento dell'agire disinteressato...almeno questo è ciò che penso,ditemi se sbaglio!:-)
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Certo, senz'altro il Movimento vuole i risultati, abbiamo sempre detto che avremmo votato una legge che "ci piace" (perché realizza un punto del nostro programma) a prescindere da chi la avesse proposta. Il fatto è che però adesso il governo letta ha i voti di PD+PDL, quindi anche su una eventuale legge che "ci piace", i nostri parlamentari potrebbero non fare la differenza, pur votandola. In questo scenario, comunque, si potrebbe gioire del risultato raggiunto, perché senz'altro una legge che "ci piace" fa senz'altro del bene al paese, solo che credo che questo scenario sia troppo fantapolitico... la realtà del governo dell'inciucio sarà molto peggiore... E se dovesse andare così, beh, allora avremmo la precisa responsabilità politica di aver scartato come "sembra Ballarò" l'ipotesi di un governo "non di inciucio" PD+SEL+M5S con Bersani!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      certo che hai ragione!!ed è sempre una cosa da ricordare tutti!
  • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa mostra
    OTTAVIANO AUGUSTO FAI SCHIFO ALLA MERDA! E VOI CHE NON LO SEGNALATE E NON LO ELIMINATE DAL BLOG SIETE COME LUI! E POI VI LAMENTATE CHE CI PIGLIANO PER IL CULO....FANNO SOLO BENE!
  • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
    il m5s e'all'opposizione, ma un ruolo importante puo' svolgerlo anche cosi'. avere voce in capitolo (cioe' in parlamento) e' sicuramente gia' qualcosa. mi raccomando, parlamentari 5 stelle, sfruttate questa posizione per battervi per riforme serie. cercare di recuperare i 60 miliardi annui che vanno in fumo per la corruzione, come diceva ieri alex di battista, mi sembra un ottimo esempio. forza e coraggio. se vi battete come dio comanda, le riforme per raggranellare un po' di grana e dare un po' di respiro a questo paese contribuirete a farle
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    da una idea di paolo est : no M5S no party...!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    BARBIE V. BOLOGNA sei la nuova escort di berlusconi. quando ti fara' mettere a 90 gradi a villa certosa tu gli dirai . sono una piddina pentita presidente, fammi tua. e lui dira': dopo il partito mi trombo anche le sue trolline.......che figata eeehhhahhhahhah.
    • Maurizio Q. Utente certificato 4 anni fa
      OTTOVIANO SEI GRANDISSIMO. La gente ci apprezza molto sopratutto per i tuoi commenti.
    • Nessun Dorma 4 anni fa
      LURIDO PORCO!!!
    • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
      tu hai seri problemi psicologici
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Possibile che tu non sappia esprimere delle idee senza essere sempre così volgare ???
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      Perfino la merda ti schifa.
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Sarebbe davvero tanto facile mettere fine alla piaga della disoccupazione? Ebbene sì. Basta aumentare la spesa pubblica a deficit per creare subito posti di lavoro. Problema: «Chi ha il potere in mano non ci vuole credere». Qualcuno di quei potenti, scandisce il Premio Nobel americano per l’economia, Paul Krugman, «ha una sensazione viscerale che la sofferenza sia un bene». Lo dicevano anche alcuni “padri” dell’Eurozona, come l’ex ministro prodiano Tommaso Padoa Schioppa, che auspicava «riforme che vi facciano soffrire». La mania delle élites? Far pagare (a noi) un prezzo per i “peccati” del passato, «anche se i peccatori di allora e chi soffre oggi sono dei gruppi sociali di persone completamente diverse». Qualcuno di quei potenti, accusa Krugman, vede nella crisi una magnifica opportunità per smantellare tutta la rete di sicurezza sociale. «E quasi tutti, nelle élites politiche, prendono le parti di una minoranza benestante che in realtà non sta sentendo molto dolore». ... In un intervento sul “New York Times” Krugman indica nella clamorosa sconfessione pubblica dei guru di Harvard il possibile punto di arresto del cataclisma che ha falcidiato i diritti sociali, in tutto l’Occidente neoliberista e in particolare nell’Eurozona, dove la spesa pubblica è sostanzialmente “vietata” da norme inaudite come il Fiscal Compact e il pareggio di bilancio. ... Perché è crollata la spesa? «Soprattutto a causa dello scoppio della bolla immobiliare e di una sovraesposizione del debito del settore PRIVATO». Disastri ai quali in Europa si aggiunge l’altra tragedia: l’impossibilità di dare ossigeno alla “ripresa” finanziando posti di lavoro con la spesa pubblica. “La tua spesa è il mio reddito”: vale anche per la spesa pubblica, che è il nostro vero guadagno – a patto che lo Stato sia libero, e il suo debito pubblico sia denominato in moneta sovrana, quindi sempre ripagabile. http://www.libreidee.org/2013/04/krugman-fine-della-farsa-solo-il-deficit-ci-salva-dallincubo/
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    C'è gente, come un certo "Guido Piano" che scrive: "Ma lo volete capire che nella vita non si può avere sempre tutto? Ogni giorno siamo chiamati a prendere decisioni nelle nostre vite, e certe volte i compromessi sono necessari. Non siete una minoranza, eppure state facendo di tutto per essere marginalizzati. Se continuate così alle prossime elezioni sarete spazzati via..." Il MoVimento è nato perché le persone che lo frequentano sono stanche di non aver mai avuto niente dalla vita, proprio grazie agli sporchi compromessi tra i partiti del potere. Come vi permettete di giudicare NOI e di assolvere quella congrega di delinquenti? Vi rendete conto del danno che continuate a fare al Paese seguendo quella sporca politica?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      quella gente parla solo riportando le parole sentite in tv..quando la spegneranno capiranno!
  • paolo est Utente certificato 4 anni fa
    una considerazione, se il carabiniere che ieri ha criticato il senatore gasparri continuerà a fare il proprio lavoro senza problemi avremo la certezza che in italia qualcosa sta cambiando... et molto in profondo paolo
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è solò l inizio paolo. (george c. )
  • daniele bergamini 4 anni fa
    ho appreso da poco che il primo disegno di legge del M5S è la proposta di matrimoni gay: siete una vera delusione, di tutti i problemi che ha l'Italia state pensando a snaturare la natura dell'uomo, siete peggio degli altri partiti. il mio voto ve lo sognate la rpossima volta, e dire che fino a ieri sostenevo il vostro lavoro!!!
  • Guido Piano Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe scusami per la sincerità, ieri sera ti ho sentito da Formigli, mi sembravi credibile quanto uno spacciatore nordafricano. nelle coscienze dei vostri parlamentari c'è spazio solo per il rancore. Il parlamento non è una pagina di facebook. Certi interventi non servono a nulla. Criticare la Lorenzin, offende anche quei ministri che invece a me sembrano competenti e seri. Ma lo volete capire che nella vita non si può avere sempre tutto? Ogni giorno siamo chiamati a prendere decisioni nelle nostre vite, e certe volte i compromessi sono necessari. Non siete una minoranza, eppure state facendo di tutto per essere marginalizzati. Se continuate così alle prossime elezioni sarete spazzati via. Una nota su questo sito che è lo strumento ufficiale di comunicazione di una forza politica che siede in parlamento. Quanto meno le truffe online potrebbero essere evitate, si dovrebbe ridurre lo spazio della pubblicità, a favore di temi più importanti e utili a tutti. Ancora, cadoinpiedi.it è come ilgiornale.it, stessa faziosità, si tratta sempre di giornali di partito. Strumentalizzare la presa di posizione di un carabiniere a favore del Movimento, significa mancare di rispetto all'Arma. Secondo in questo partito di Grillo manca un elemento fondamentale, la saggezza. Ieri uno dei vostri, mi sembra Coletti, ha detto che il muro è marcio ed è inutile intonacare ciò che è marcio. Ma se devo essere sincero, anche in questo movimento c'è del marcio alle fondamenta: 1) Grillo e Casaleggio sono di una razza superiore, sono padroni del Movimento 2) ancora nomi sui loghi, e ancora molta proprietà privata 3) la base è spesso violenta, come cani da combattimento si gareggia a chi è più puro e a chi osserva meglio la dottrina di Grillo Le parole contano, e possono fare più danni della casta. saluti Guido Piano
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      MISTIFICATORE...
    • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
      la gente è stufa di queste sviolinate su come ci si deve comportare e fare i buoni...non potete pretendere l'omertà dalla gente, farlo vorrebbe dire essere in un regime più che mafioso.. il dissenso va manifestato! anche se i nostri politici vorrebbero un paese senza opposizione per far meglio i propri porci comodi.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Qualcosa che possa fare più danni della casta non credo proprio possa esistere: loro con i loro comportamenti, loro con le loro decisioni, loro con la loro strafottenza sono gli UNICI colpevoli di ogni cosa passata, presente, futura: Ad ogni AZIONE segue una REAZIONE ... E' una legge fisica non morale! I RESPONSABILI SONO SEMPRE LORO! Pensa bene a chi in questi lunghi anni ha veramente mancato di rispetto all'Arma sia con le dichiarazioni sia con i comportamenti e le scelte politiche e questo quante vittime tra loro ha provocato. Il discorso del cittadino Coletti ha rispecchiato meravigliosamente il pensiero di tuttti noi (ma anche quello di una gran fetta d'Italia, quella + onesta). Siamo neofiti ed inesperti, questo lo posso accettare, qualche errore credo ci sia concesso ... ma siamo PULITI ed IN BUONA FEDE ... gli "altri" possono dire lo stesso??? E comunque se il Blog non ti piace ... non frequentarlo ... visto che dai pronomi che usi sembri di una diversa area politica (PD + o - L???)
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    LETTA VOLEVA SCONGELARE I NOSTRI VOTI PER REGALARLI A BERLUSCONI. LETTA ....LETTINO......CA NISCIUNO E' FESSA
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Che succede? E' sparito il Post sull'espulsione di Mastrangeli...
  • roberto s 4 anni fa
    ESSERE LA POLITICA PARLAMENTARE CHE DETTA LE LINEE ECONOMICHE per la quale si vuole costruire “ GLI STATI UNITI D’EUROPA “ E NON LE BANCHE non avvera’ MAI ( davide contro golia ) a meno che LE BANCHE SIANO DI PROPIETA DELLA COLLETTIVITA e NON DEI PRIVATI.... LA FINANZA PRIVATA ( BANCHE PRIVATE ) NON SI FA COMANDARE DAI POLITICI E’ SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI CHE COMANDANO LORO CON IL PILOTA AUTOMATICO CON IL PILOTA AUTOMATICO
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    Se faranno quello che promettono sarà una vittoria del m5s,se non faranno quello che promettono sarà una vittoria del m5s!!!
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Penso che non esista una SOLA STRATEGIA . Penso che per raggiungere un obiettivo le strade possano essere più d'una. Penso che (messe tutte sul tavolo e discusse) si debba poi utilizzare quella che ha ottenuto la maggioranza delle preferenze (e che questa vada poi appoggiata da tutti !!! ). Credo che questa sia la VERA DEMOCRAZIA. Penso che l'idea iniziale di Beppe Grillo fosse (ritenendo di ottenere meno consensi) quella di fare una SANA OPPOSIZIONE in Parlamento. Penso che bisogna sconfiggere tutti i nemici ma io penso sia meglio iniziare da quello più potente e malefico perchè mentre mi "dedico" a quello + facile quello + forte mi può distruggere (e purtroppo i mezzi mediatici li ha). Penso che una volta e per tutte eliminato POLITICAMENTE Berlusconi noi avremmo avuto la capacità di "contaminare" POSITIVAMENTE il PD, perchè rammentiamoci sempre che gli elettori storici del PD sono persone normali come noi e non nostri nemici: I nostri nemici (o meglio i nemici dell'Italia) li dobbiamo ricercare nei vertici politici del PD e non nella base... Penso che la proposta fatta in quei termini da Bersani non era accettabile e penso che Bersani avrebbe dovuto invece accettare la proposta di apertura di Beppe (sulla candidatura Rodotà)se fosse stato veramente un uomo di sinistra... Penso infine che la mia opinione non debba necessariamente essere quella giusta ... posso anche sbagliarmi ma ... Penso che tutti questi miei pensieri non comportino il fatto che io sia un Troll (che poi cosa significa, in realtà???). Io seguo ed ammiro Grillo da anni, non da qualche mese, e ESIGO una politica PULITA ed ONESTA in questo Paese nè + nè - di lui, e mi fido di lui...
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Ah ok, capisco, nel MoVimento non può esserci divisione democratica su un tema importante. Cioè: chi, pur avendo votato M5S ed essendo nel MoVimento dal tempo dei meetup, dice che si sarebbe dovuto fare il governo PD+SEL+M5S con Bersani proprio per scongiurare il rischio di un governo dell'inciucio, è un TROLL! Bene, ne prendo atto.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo, però gli "effetti collaterali" non saranno gli stessi ...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      no, non potevamo fare nulla di più di quello che è stato fatto, anche perché il Pd è ormai un traditore nel DNA che tradisce il popolo italiano da 20 anni e non siamo affatto fuori dei giochi, ma siamo dentro i giochi più che mai nessuno avrebbe potuto prevedere una simile avanzata e anche se voi TROLL ce la mettete tutta per dire calunnie, questa avanzata non farà che proseguire e mi dispiace per il pd che non sa nemmeno scegliersi del TROLL intelligenti e che pensa stupidamente di discolparsi delle sue colpe ventennali gettando colpe inesistenti su Grillo In verità questi disfattisti sono solo dei TROLL in mala fede che cercano di minimizzare la straordinaria vittoria di Grillo e travestire da vittoria l'infame resa del Pd, che è una cosa che fa davvero un solo enorme schifo, che nessun TROLL potrà mai cancellare Ora chiunque voterà per il Pd, lo sappia chiaramente: VOTERA' PER BERLUSCONI
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      :)))))))))
    • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
      se non fanno quello che promettono vincera' il m5s, e' vero...ma perdera' l'italia. il che non mi rende particolarmente felice questo indipendentemente dal fatto che neanch'io sto facendo i salti di gioia per questo governo
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo il M5S è fuori dai giochi, ormai: potevamo fare un governo PD+SEL+M5S con Bersani, e prenderci giustamente i nostri meriti; adesso vogliamo lucrare consenso elettorale su successi e insuccessi del governo dell'inciucio letta?!? No: se fanno qualcosa di buono, sarà solo merito loro, che l'hanno fatta! E se produrranno le solite nefandezze (caso molto più probabile) sarà colpa nostra, che avremmo potuto evitare questo inciucio al paese facendo il governo con Bersani.
  • Claudia Mengoni Cremona 4 anni fa
    Quando vado in ospedale a fare assistenza vengo sempre colta da una strana e brutta sensazione come se tutto il mondo fosse malato. Poi quando esco e respiro un pò di aria fresca mi riprendo la mia dose di ottimismo. E' la stessa sensazione che sto provando da quando frequento questo blog ! Si, ci arrivo da sola ! Posso liberamente scegliere di non entrare almeno in questo di ospedale. Ma non posso non preoccuparmi del livello culturale decisamente basso di troppi, veramente troppi, simpatizzanti di 5*. Scusate lo sfogo ma sono veramente delusa e non sono pagata da nessuno.
    • franco a. Utente certificato 4 anni fa
      comprendo e posso anche condividere il tuo dissenzo culturale.però al di la di ciò cerca ha considerare la delusione , lo sconforto,il risentimento di cittadini che vedono ogni giorno non rappresentati i propri ideali,le legittime richieste,tutto ciò contornato da uno stuolo di arroganti figure ONOREVOLI che ci rappresentano!le figure che ci RAPPRESENTANO non devono essere necessariamente onorevoli MA portavoci della moltitudine democratica che li ha votati! pensaci,il risentimento [ legittimo!!!!!
  • Walter Z. Utente certificato 4 anni fa
    Informazione a 360° interscambio delle stesse, attenzione mentale, senso critico razionale e aperture innovative sono la sintesi dell'evoluzione del nostro tempo. Il potere della conoscenza è sempre esistito, anche se in forme diverse se messe in relazione ai periodi storici. L'evoluzione non si ferma, ce lo dice la storia e ce lo dimostrano i fatti che sono sotto nostri occhi.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Barbie V, è inutile che vieni qui a sfogarti. Vai nel blog del PD, imbecillina, non qui. Posso capire che sei nervosa per il fatto che il tuo partito va d'amore e d'accordo con il PDL del nano, ma non sfogarti qui, è il blog sbagliato..... Siete tristissimi elettori del PD. Poi che cazzo c'entrano le pallottole? Siete ridicoli!
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      La signora Barbie viene qui ogni giorno ad insultare chi la ospita in questo forum, nelle maniere più volgari e bieche, e con un livore degno di miglior causa. Che abbia visto io, non ha mai dato un contributo che sia uno a una discussione costruttiva su punti di vista diversi. La sua presenza qui è solo di disturbo - come del resto lei stessa sa benissimo (è qui apposta!). Bannarla, dunque, è sacrosanto, e invito tutti i MoVimentisti e i moderatori di questo blog a farlo. E a farlo con tutti quelli come lei.
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Non è corretto insultare gli elettori del PD sol perché il loro partito di riferimento s'inciucia col PDL al governo! Sicuramente nessun elettore del PD lo ha votato perché arrivasse a fare un governo col PDL!
  • paolo nicolai (paulnik) Utente certificato 4 anni fa
    è proprio vero ed interessante.quello che fa ora la maggioranza è volerci farci ricevere quello che a loro interessa.la televisione, la radio etc mettono in gioco quello che è necessario per loro che noi dobbiamo ricevere.loro pensano di ampliare la nostra conoscenza, ma la conoscenza secondo me si può ampliare solo se si ha la possibilità di confrontarci con coloro che per grazia ricevuta ce la vogliono propinare.non è così siamo inerti ad ascoltare i loro discorsi e questo alla lunga porta non alla conoscenza ma alla consapevolezza della inutilità.oggi mettono l'hastag e ti fanno credere che vogliono scambiare idee con chi è all'esterno. non è sufficiente. prima dovrebbero spiegare bene come si fa e che effetto ha.perchè nessuno in televisione propone un programma sull'uso della rete e dei social network. non si può far credere ad una persona che sta partecipando al tweet che sta mettendo anche lui qualcosa.sul blog di beppe si mette qualcosa per sentirsi vivi e si ricevono i commenti di tanti che ti fanno sentire partecipe.oggi abbiamo ricevuto un bel pensiero di un filosofo e speriamo di ricevere spesso tanti pensieri che ci faranno pensare alla necessità di mettere ognuno di noi qualcosa ma non nella virtualità ma nella realtà. ho sentito che vespa inviterà al suo programma famiglie disperate per metterle a confronto non dal vivo ma in linea televisa con politici o giornalisti che insegneranno chissà cosa. vengano solo ad ascoltare senza parlare come facciamo noi da anni.vespa dia loro la possibilità di inviare un tweet è sufficiente come lo è per noi.
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Nn BLOG, per definizione stessa di BLOG, è proprio "pochi che mettono, molti che ricevono", perché non si può certo equiparare e mettere sullo stesso piano l'autore dell'articolo principale e i mille autori dello sciame di commenti... In un BLOG, 1 non vale 1! In un FORUM, forse, sì. Le vie della comunicazione internet vanno approfondite in questa trattazione!
  • Luigi D. Utente certificato 4 anni fa
    Consapevole del fatto che questo commento non riguarda questo post, (non sapendo di preciso dove scriverlo) PROPONGO UN'INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SUL BILDERBERG
  • maria t. Utente certificato 4 anni fa
    signori e signore in questa pagina del blog finalmente si parla agli animi e alle intelligenze di tutti noi,e come al solito riparliamo e discutiamo di argomenti terra terra (senza dubbio di grande importanza)nominiamo persone terra terra che non sanno fare nè cose di terra nè cose di spirito sanno solo pararsi il.....è proprio vero l'uomo è virtuale
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Rispecchia il paese Maria quello reale fatto di gente comune. A me ha dato e da' molto , soprattutto le armi per capire.
  • stefanella m. Utente certificato 4 anni fa
    sono sorpresa che i sondaggi del movimento siano ancora cosi alti veramente sorpresa probabilmente chi ha votato M5S al nord tipo veneto dove ha sfondato non visitano questo blog e non guardano molto la televisione altrimenti si accorgerebbero della convergenza di IDEE e opportunità molto vicine a SEL marciano uniti e compatti in parlamento in netto contrasto con gli interessi del nord si risvegleranno bohhhhhhhhhhhhh
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ne faremo tante di sorprese.sopratutto estingueremo la lega!cancro del Paese!!
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    LETTA NEL SUO DISCORSO HA ELENCATO FACENDOLI SUOI I PUNTI DEL PROGRAMMA DEL M5S COME MAI ALLORA BERSANI E LO STESSO LETTA ALLA RIUNIUNE IN STREMING AVEVANO DETTO NO A CRIMI E ALLA LOMBARDI? SEMPLICEMENTE PERCHE NAPOLITANO NON VUOLE IL M5S AL GOVERNO... VERREBBERO FUORI TROPPI CADAVERI NELL'ARMADIO....
  • Missy Elliott Utente certificato 4 anni fa
    Chissà perchè il deputato Ettore Rosato DEL PARTITO DEMOCRATICO è scattato tutto inviperito alle parole del grande Andrea Colletti? Come mai? Sembrava punto da una tarantola!
    • elisabetta s. Utente certificato 4 anni fa
      perchè sentirsi sbattere la verità in faccia fa maleeeee ahahaha......bravo Colettiiiiiiii
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      missyy buondi!!scusa l eufemismo ma gli rodeva il culo..
  • paolo est Utente certificato 4 anni fa
    scusate, ma le scuse di bersani agli elettori del pd me le sono perse io oppure... paolo
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog!!punto caffè a 5 Stelle per gli amici,aperto!per i troll 50 cent!
    • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno si vede del mattino, grazie per il caffè e allegra giornata anche si piove!!!!
    • paolo est Utente certificato 4 anni fa
      @luca non sei mica george clooney in incognito:) sai con tutto questo caffè.... paolo
    • elisabetta s. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Luca e grazie per il caffè....
    • Missy Elliott Utente certificato 4 anni fa
      Oggi con una montagnola di panna sopra, grazie! Buongiorno+Sorriso a 5 Stelle! :-)))))
  • CORRADO PADOVANI Utente certificato 4 anni fa
    IERI HO ASCOLTATO L'INTERVENTO DEL MOVIMENTO 5 STELLE ALLA CAMERA. DOPO QUANTO È STATO DETTO NON POSSO FAR ALTRO CHE CONTINUARE A VOTARLO E VOTARVI. POI HO ASCOLTATO PDMENOELLE, PD E QUANT'ALTRO .... IL SOLITO SCHIFO E IL SOLITO SQUALLORE!! MI SPIACE DOVERLO DIRE MA TEMO CHE IN AUTUNNO SAREMO DAVVERO IN BANCAROTTA, CON QUESTA GENTE QUI CHE PENSA DI ESSERE IN GRADO DI GOVERNARE! QUESTA MATTINA PER RADIO HO ASCOLTATO LE PAROLE DI LETTA: BEI PROPOSITI MA QUESTE COSE LE HO GIÀ SENTITE TROPPE VOLTE E NON CI CREDO PIU' PERCHÈ SONO DEGLI INSULTI ALL'INTELLIGENZA DI NOI ITALIANI!
  • elisabetta s. Utente certificato 4 anni fa
    ho appena visto l'intervento di Coletti......GRANDIOSO.......uno dei motivi per cui ho votato m5stelle è anche questo che ci fosse qualcuno che dicesse in faccia a quei deliquenti professionisti quanto detto da Coletti da parte mia GRAZIE GRAZIE ....W M5STELLE...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      attilio era in diretta tv!ora ripostlamolo ovunque,è su youtube!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è vero!parole chiarissime mai risuonate prima la dentro!evviva!
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Il problema non la trasmetteranno mai nei tg.
  • roberto s 4 anni fa
    Caro Beppe Ti FACCIO I MIEI PIU SINCERI APPLAUSI Perche’ ieri mi sono deliziato a vedere un po di talk show quali Porta a Porta/Otto e mezzo /Piazza Pulita IN cui FINALMENTE e’ successo quello che VOLEVI e per la quale hai sbraitato bestemmiamato inveito urlato PORTANDOLI “al tuo dunque “ e di cui non si sono magicamente MINIMAMENTE resi conto. MI RIFERISCO PRECISAMENTE al fatto che e’ stato BELLO vedere i giovani del PD la Gelmini L’annunziata Landini o i vari giornalisti di testate importanti DISCUTERE stavolta in maniera piu cordiale piu pacata SENZA RISSE Della questione italiana MA SOPRATTUTTO della QUESTIONE EUROPEA strettamente e intimamente legata CE L’HANNO FATTA STI SORDI A COMINCIARE FINALMENTE A DISCUTERNE IN MERITO !!! Cosa che hai sempre sempre chiesto ESSENDO LE TUE POSIZIONI EUROSCETTICHE La dicotomia vuole pero’ che se si prende un non recente DISCORSO di BERLUSCONI sulla questione europea LO E’ ANCHE LUI ...per ragioni magari diverse dalle tue EUROSCETTICO... (perche’ la verita’ e’ che nel 2011 berlusconi ha posto VETI...in Europa e cio’ evidentemente non e’ stato gradito per COSTRINGERLO A FARE UN PASSO INDIETRO e cambiare interlocutore Il fatto che ci vada ora ENRICO LETTA in europa a trattare c’e’ da dire che porta con se ‘ ...un accresciuto potere contrattuale in fase do trattativa non per il governo politico che i tedeschi non sono scemi...a capire che e’ una foglia di fico...ma perche’ ANGELA MERKEL se non ascolta le istante di LETTA sono sicuro che gli dira’ CARA ANGELA se non mi ascolti per bene e mi accontenti attenzione che si rischia che in italia ci sia un governo 5 STELLE ma se viene BEPPE A TRATTARE CON TE FACILE CHE TI MANDA AFFANCULO... ....non so che accadra’ vediamo.. in OGNI CASO anche se non TI RICONOSCERANNO QUESTO MERITO DI AVER CON SOLLIEVO FINALMENTE INIZIATO A DISCUTERE LA QUESTIONE EUROPEA A CAUSA UNA POLITICA SORDA di cui sbraitavi TU BEPPE SENTITENE ORGOGLIOSO
  • marco n. 4 anni fa
    Ho sentito alcuni degli interventi del M5S alla Camera e al Senato. BRAVI !!! Così li volgliamo i nostri parlamentari.
  • Procopio Bertolini (nuke' em all) Utente certificato 4 anni fa
    CHI PARLA DI FANTAPOLITICAAAAAA?!?!?!?!?!? http://www.youtube.com/watch?v=Q7WvLwmgqn4
  • paolo est Utente certificato 4 anni fa
    più passano i giorni et più aumenta negli italiani la consapevolezza di aver riposto finora il proprio futuro nelle mani sbagliate!! paolo
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Chiedo scusa a tutti una correzione dovuta Dopo smacchiare i giaguari Scongelare i Grillini Inciuciare coi pidiellini. Riverniciare pareti ammuffite viene salvare il culo al nano. Scommetto che quest'ultimo punto al PD viene meglio!
  • Francesco Elia1 () Utente certificato 4 anni fa
    la cosidetta pacificazione in poche parole vuol dire: salviamo il riccone mafioso e non ci pensiamo più.PD+L vergognatevi! la legge è uguale per tutti quelli che commettono reati, ricconi compresi.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Sull'attenti Gasparri! Quale portatore di inciviltà elevata al cubo GASPARRI dovrebbe essere lui a mettersi sull'attenti e fare il saluto quando vede passare un CARABINIERE. Volevo proporre che siano i politici a fare la scorta ai Carabinieri,, ma meglio di no perché certamente non saprebbero fare neanche quello. VERGOGNA, VERGOGNA BEPPE che la partitocrazia si ostina ancora a chiamarlo comico ha valori umani, dedizione, predisposizione verso il prossimo che potremo chiamarlo Carabiniere BEPPE GRILLO. Ai parassiti partitocratici dico VERGOGNA . Grazie BEPPE per i valori che ci trasmetti. MOVIMENTO CINQUESTELLE SEMPRE
  • Maurizio 4 anni fa
    Quest'anno ho votato Grillo e in realta' non convinto da ex Berlusconiano.Oggi con le dichiarazioni di questo governo, sono estremamente abbacchiato e adirato in quanto sara' l'ennesimo falso governo con contentini ai cittadini schiavi di questo sistema.Sono per la conoscenza, per sapere tutto quello che succede e per assicurare la TRASPARENZA e non gli inciuci che Grillo da tempo denuncia.Non sono per la violenza e a livello umano provo grande amarezza per il Carabiniere che ahime' rimarra' paralizzato. Ma non accetto il vittimismo! Non ho visto la stessa determinazione verso quei cittadini che si sono suicidati per l'arroganza dello stato. Almeno i Carabinieri hanno un colpevole e avranno un processo, chi ci e' ucciso per le tasse non avra' nulla e sara' dimenticato. Eppure i militari e le forze dell'ordine sono pagati per il loro lavoro! Eppure in questi anni abbiamo subito dalle forze dell'ordine abusi di potere che difficilmente hanno giustizia! (vedi Aldobrandi,Cucchi e tanti altri che magari non sono stati nemmeno denunciati e che hanno allontanato specialmente i Carabinieri (ex difensori del popolo!) dalla cittadinanza.Chi non ricorda i carabinieri dietro la curva con l'autovelox, o i semafori truccati ecc c'e' ne fanno di tutti i colori. Abbiamo una burocrazia di stato che ha distrutto con le regole e l'oppressione l'artigianato e la piccola industria.Lo stato e' oramai fuori tema, si ripresenta con regole e con abusi di potere che occulta le proprie responsabilita'. Basti vedere qui ad Ardea dove si paga 280,00 euro l'anno per la mondezza (io sono solo) sul cui trattamento e' un rebus e poi si viene a sapere che i netturbini sono in sciopero perche'non ricevono lo stipendio! Dove vanno i nostri soldi? Non c'e' un'istituzione che possa tutelare il cittadino anzi arriva Equitalia.L'ultimo tormento e' il cud per gli anziani ma hanno sempre ragione loro!Per le istituzioni e questo governo oramai c'e' solamente odio e convulzioni da vomito. TRASPARENZA!
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      @barbie non è mai troppo tardi: l'autore del commento è un ex-Berlusconiano, quindi merita rispetto per il percorso che ha fatto, soprattutto perché probabilmente ciò che lo ha spinto è stato proprio questo suo senso morale ed etico, che non trovava nessun appiglio nel pdl, ovviamente...
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      pure i berlusconiani a fare la morale...é pazzesco...un paese di imbecilli
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Vogliono dare l'eticchetta di (governo di pacificazione) a questo esecutivo. Dovrebbero spiegare la logica della "pacificazione" trà affamati e affamatori.(E la relativa presa per il culo) Come sarà possibile? Che strumenti useranno..? Come si avvicineranno, chi non arriva a metà mese e paga le tasse, e chi gira col ferrari e evade le tasse?.. Come si avvicineranno gli onesti ei disonesti? La devono smettere di raccontarci cazzate, e che ognuno faccia la sua parte. Se parlassero di governo della legalità non sarebbe meglio? Devono solo fare una cosa semplice,far rispettare le leggi esistenti a tutti. Senza avere più , i puniti e gli impuniti.. Basterebbe già questa piccola cosa per ribaltare la situazione Tante altre cose sono miglorabili,ma la partenza deve essere quella Ho idea che questo governo peggiorerà ancora di più la situazione. Aumentando ancora di più le diseguaglianze, e di pace pultroppo se ne vedrà ben poca
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    letta ha nominato ministro nunzia de girolamo, moglie del suo amico francesco boccia, dopo avrene parlato con lo zio gianni, braccio destro di berlusconi...........familismo? no, porcilaia partitocratica
  • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
    Questo passaparola di Michel Serres inizia così: > Ma dire "in rete" è troppo generico: un BLOG, ad esempio, per definizione stessa di BLOG, è proprio "pochi che mettono, molti che ricevono", perché non si può certo equiparare e mettere sullo stesso piano l'autore dell'articolo principale e i mille autori dei commenti... In un BLOG, 1 non vale 1! In un FORUM, forse, sì. Insomma, la comunicazione tramite internet meriterebbe un approfondimento, in questa trattazione: "in rete" è davvero troppo generico!
    • Ciro Fidelis 4 anni fa
      Aggiungerei che c'è una sproporzione tra contenuti e motori di ricerca. Se scrivessi su google Beppe Grillo e non mi desse il link di questo blog, lo troverei ugualmente????? Attenzione i siti, blog, portali, etc sono come case e i motori di ricerca sono le strade, senza strade puoi costruire case belle quanto vuoi, ma nessuno potrebbe venire a trovarti....
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    chi vota pd e' alleato di gasparri , di ghedini, di verdini, dello stalliere di arcore, e crede che ruby e la nipote di mubarak zitti, capre piddine, compagni di merenda del caimano
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Il PD fa l'inciucio, ok, ma i suoi elettori non vanno derisi, forse solo compatiti: sono stati traditi dal loro partito, che usa i loro voti per dare posti di governo al PDL! Non credo che nessuno abbia votato PD desiderando coscientemente un inciucio governativo!
    • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
      Barbie vedo che una casa non cell'hai nemmeno tu, solo che la rete te la paga zio berlusca... dietro quali compensi ?
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      ottaviano ma una casa ce l'hai? o vivi sotto un ponte con l'adsl pagata da cazzaleggio?
  • Ciro Fidelis 4 anni fa
    CIROPENSIERO: Salve a tutti, si parla sembre di democrazia dal basso ... ora vorrei chiedere: Perchè non abbiamo potuto votare se volevamo dare la fiducia al governo Bersani, non Letta, o se volevamo trovare un accordo con Bersani? Inciucio è diverso da accordo; trovare un compromesso è mediazione. Forse ora non ci troveremo con un governo fatto così! Siamo poi effettivamente così democratici? Ciro
    • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
      Vi informo che anche Lucia Annuziata ieri sera su rai tre, ha riportato una denuncia di cui riporto un sunto: Dietro a questo governo c'è la regia di napolitano che ha, per primo, fatto bruciare bersani perchè tutto andasse in mano a letta. Così il gruppo bilderberg è servito. Monti, letta, bonino... queste sono le parole della Annunziata. Ancora credete che la fiducia del MoVimento verso bersani avrebbe avuto credito ? illusi... Adesso l'ardua sentenza spetta a voi...
    • Ciro Fidelis 4 anni fa
      Ciao Adalberto, tutta la base elettorale del M5S prima di oggi ha votato altri schieramenti politici. Quindi ci sono ex IDV, ex PD, ex Sel, Ex Lega, etc. Ora mi chiedo, se alle quirinarie i voti sono stati al 90% a personaggi riconducibili alla sinistra significa che buona parte della base appartiene a PD, SEL, ed altre formazioni di centro sinistra. Detto questo un accordo col PD si poteva trovare o no? Secondo me sarebbe stat ofattibile fattibile. Se il governo attuale fara bene il proprio lavoro ci sarà la sconfitta di Grillo alle prossime elezioni, se lo farà male ci sarà una vittoria .... al futuro l'ardua sentenza. Ciro
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      +1 a Ciro Sarebbe stato bello votare sulla fiducia a bersani, senza che la Lombardi si arrogasse il diritto di dirgli che "sembra Ballarò". Ma questo avrebbe evidenziato che il Movimento non è così compatto: gli strateghi pensano che manchi solo la comprensione approfondita della situazione, ma ora è davvero difficile star lì e gridare all'inciucio, quando per farlo s'è chiaramente visto che il PD ha dovuto cambiare "pelle" e passare da bersani a letta... Noi abbiamo avuto la possibilità di accordarci con Bersani, ma gli abbiamo risposto che "sembra Ballarò"... e il governo letta cosa sembra, invece?!?
  • Max Piace 4 anni fa
    Ma avete visto quanti punti ci sono nel programma di Letta che sono nei programma del M5S? Se il nostro scopo era di cambiare il modo di fare politica e di ridurre i privilegi della casta , forse ci stiamo riuscendo! Spero che poi le cosa vengano fatte realmente, ma la presenza di circa 160 nostri deputati che devono vegliare e informare, per la prima volta mi fa ben sperare! Forza parlamentari M5S siate attenti, siate dei "mastini" corretti nei modi e nelle parole per non offrire il fianco alle critiche ma IMPLACABILI!!!
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    ANSA) - ROMA, 30 APR - In rialzo per il secondo mese di fila la disoccupazione in Germania. Ad aprile il numero dei senza lavoro (dati destagionalizzati) e' aumentato di 4.000 unita' a 2,94 milioni, mentre il tasso e' rimasto fermo al 6,9%. Il dato e' peggiore delle stime degli economisti, che si attendevano solo un aumento del numero dei disoccupati di 2.000 unita'. In calo anche le vendite al dettaglio (-2,8 yoy), indice correlato alla fiducia dei consumatori
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    siamo tutti andrea coletti non arretriamo di un passo nessun compromesso duri e puri fino alla vittoria finale. e poi i tribunali del popolo contro i ladri e porci politici
  • aldo t. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, a sorprendere non è tanto l'inciucio (quello era già scritto e preteso dall'Europa)ma l'esaltazione di questo governo da parte di quasi tutti i media. Li hai talmente spaventati con la minaccia di togliere i finanziamenti pubblici ai giornali e di ridurre a un solo canale la Rai che si sono subito accucciati ai piedi di Napoletta. E per giunta scodinzolano felici. calyp
  • Gian P. Utente certificato 4 anni fa
    QUESITO Non sono un economista. E me ne vanto, visto i danni e la mancanza di fantasia di ha studiato la materia, specie se alla Bocconi. Vorrei porre un quesito a chi ferrato in materia. Mettiamo che abbia 100 euro in monete da 1. Mettiamo che vada in un negozio di cellulari e ne compri uno al prezzo appunto di 100 €. Ora, mettiamo che il venditore accantoni 20 di quegli € per l'Iva (per comodità di calcolo consideriamola al 20% e su tutti i prodotti che nomineremo) e con gli altri 80 vada nella tabaccheria accanto e compri un paio di stecche di sigarette. Adesso immaginiamo che il tabaccaio, accantonati 16 di quegli euro per l'Iva, faccia un salto nella ferramenta di fronte e spenda gli altri 64 € per un trapano. Il rivenditore, accantonati circa 13 € per l'iva, poniamo spenda subito gli altri 51 dal fioraio dirimpetto, e questi, accantonati a sua volta una decina di € di Iva, utilizzi gli altri 41 per comprarsi un paio di scarpe... Possiamo affermare che di quei miei 100 € iniziali, di passaggio in passaggio, nel giro di pochi minuti, la quasi totalità finirà nelle casse dello Stato? E, comunque, che dopo soli 3 passaggi lo Stato si incamera la metà dei nostri soldi? Qualcuno sa dirmi se il ragionamento è fallace? Grazie.
    • Gian P. Utente certificato 4 anni fa
      Ok, ho capito. Grazie a tutti. Per quanto riguarda le altre domande, Tania, ti riferisci al signoraggio?
    • Tania landi Utente certificato 4 anni fa
      Senza supponenza, semplicemente ti manca il pagamento che i vari venditori ( commercianti ) fanno quando acquistano la merce . Chi ti vende il cellulare lo ha prima acquistato , pagando quindi IVA che lo pone a " credito " e non accantonera' quindi 20 euro ma la differenza ( se non ti volessero far capire ti avrebbero liquidato con " compensa " ) . Se ti sei minimamente incuriosito di economia , ti suggerisco di porti un' altra domanda : chi ti ha messo in tasca i 100 euro ? P.s.: lo step successivo , sembra stupido lo so , e' chiederti quanto valgono i tuoi 100 euro . Ciao e continua ad essere curioso senza paura di porti domande che potrebbero catalogare come " stupide " ; il trucco e' tutto qui .
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      non sono un economista ma l'iva a credito e a debito si compensano per il sinfolo operatore commerciale. Il costo finale lo paga il consumatore finale che pero' dovrebbe essere corrisposto tramite i servizi dello stato (scuola, territorio, sanita' ecc)
    • gianni ciacci Utente certificato 4 anni fa
      Non è esattamente cosi perchè ai venditori è concesso di conguagliare l'iva incassata con quella spesa, solo in qualità di cosumatore si paga l'iva,ciao Gianni
    • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa
      non solo: su quello che i vari negozianti incassano, ci pagano anche le varie imposte sul reddito, comunali, reginali, provinciali, ecc.
  • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno al blog, circa mezz'ora fa un appuntato dei carabinieri ha fatto notare su Fb a gasparri che più che i populisti e i demagoghi, a esacerbare gli animi sono quei politici cialtroni che di fronte alla folla alzano il dito medio in segno di sprezzo e di scherno. Hanno distrutto l'italia, ci massacrano di tasse per ripianare i debiti che loro hanno fatto, ci insultano e pretendono che noi porgiamo l'altra guancia!?!? Io voglio che gasparri se ne vada. Se è vero che stanno lavorando per noi, ci diano un segnale dell'effettivo cambiamento di rotta: mandino via gasparri! Cosa ne dite blog,chiediamo le dimissioni da parlamentare del signor gasparri?
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      non durera molto, ma non solo per il gesto che ha fatto gasparri..
    • elisabetta s. Utente certificato 4 anni fa
      non solo lui ma tutti quanti :-)
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi gli interventi al Senato vengono tagliati nell´audio. Era mai successo prima? Che io mi ricordi mai. Intervento ottimo ma un pó prolisso. Dobbiamo prima dire ció che ci interesse e poi ampliare.
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    per chi avesse ancora qualche dubbio sulla durata del governo... dopo il titolone a 10 colonne su Il Giornale di quest'oggi: VIA L'IMU. FATTO appare ora questa notizia: Contrordine: l’Imu non si toglie. Governo nel caos, giallo sulle tasse Martedì, 30 aprile 2013 - 09:43:00 "L'Imu non verra' tolta, ci sara' una proroga per la rata di giugno. Avremo quindi un problema di cassa per i comuni e ci sara' anche la questione di evitare l'aumento dell'Iva nell'estate 2013. Ci siamo appena insediati, ma la prossima settimana vareremo un provvedimento apposito. E' comunque nostra intenzione evitare decreti legge omnibus". Lo afferma il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Dario Franceschini, che ieri ha avuto una riunione di Governo con il Presidente del Consiglio Letta e con il ministro dell'Economia Saccomanni. Franceschini, conversando con i giornalisti al Senato, rende noto che "il primo provvedimento del Governo sara' l'approvazione del Def, accompagnato da una risoluzione che prevedra' modifiche in base alle nuove risoluzioni programmatiche". Ma Daniela Santanché, sentita da Affaritaliani.it, cade dalle nuvole: "Mi sembra abbastanza impossibile, il premier è stato molto chiaro. Non mi risulta che sia così, il premier non si espresso in questi termini. Letta ha preso un impegno e non ha parlato di proroga ma di una moratoria. Mi sembra proprio che Franceschini si sia sbagliato".
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Andrea Coletti, con lui comincia la definizione reale della realtà politica. Prego gli altri M5S di unirsi a lui e continuare imperterriti sulla stessa linea. Sarete la voce del popolo.
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    "Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo:in effetti è solo così che è sempre andata"(Margaret Mead)
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Cari M5S oggi ho voglia di musica e vi dedico questa: branduardi si può fare http://www.youtube.com/watch?v=YziMLPGBNV8
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    L'unico serio del PD è stato Civati. Almeno ha dimostrato coerenza. Elettori coglioni del PD, vi siete fatti pigliare abbastanza per il culo dal vostro partito? Civati hai tutto il mio rispetto. Complimenti per la tua scelta. Alla faccia anche del quaquaraqua' di renzi! Mi sembri Grillino perDio :-)
    • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
      Barbie quanto ti danno per essere qui a dare fastidio a tutti ? 30 denari ? ma non hai una vita? forse no è vero... che tristezza...
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      L'unico serio del PD è stato Civati, concordo. Ma gli elettori del PD non vanno irrisi, forse solo compatiti: sono stato traditi dal loro partito, che usa i loro voti per dare posti di governo al PDL! Non credo che nessuno abbia votato PD desiderando coscientemente un inciucio governativo!
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      uno serio nel PD di D'alema, finocchiaro ,Fassino Violante C. non ci poteva stare nenche un minuto , sarebbe schizzato via come un'oliva .
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      coglione sei tu..coglione e troglodita vedo che non la smettete con gli insulti e la violenza verbale buffoni, alla prossima pallottola direte ancora che non siete voi eh?
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    spese previse 20 miliardi, risparmi previsti qualche decina di milioni ! .. non è che ci vuole un genio per capire che questo governo farà come i precedenti, cioè nulla di quanto promette ! .. sembra che vogliano illudere le persone mentre si spartiscono potere poltrone e soldi, .. poi a bocce ferme arriverà l'europa a chiedere sacrifici ..
  • Giorgio Paglia 4 anni fa
    Chi metteva nei rimborsi regionali persino le spese del matrimonio della figlia? Chi incassava tangenti a tutto spiano e non pagava le aziende private? Chi faceva fallire le banche con buchi da decine di miliardi di euro pur di agevolare un partito? Chi gira con 60.000 auto blu e super scorte solo per non rinunciare ad uno status acquisito? Chi porta a casa 20.000 euro di stipendio netto per sollazzarsi in Parlamento? Chi ha le pensioni d'oro dopo 5 anni di legislatura? Chi non ha cambiato la legge elettorale per ricandidare i propri sodali? Chi mantiene un Quirinale che costa 4 volte Buckingam Palace? Beppe Grillo, forse? O forse sono solo i grillini che hanno avuto il coraggio di scoperchiare il pentolone delle malefatte statali? Cari Signori del Palazzo, andate in Sud America e guardate cosa succede quando in una nazione la povertà è costretta a convivere con l'arroganza della ricchezza superflua. E qui da noi ci sono 10 milioni di persone in gravi difficoltà economiche. Così, se non cambiano gli esempi valoriali dall'alto, ci sarà sempre chi si suiciderà o chi si farà giustizia da solo. Tutto il resto sono bugie di regime e di stampa compiacente. WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT
  • gianni ciacci Utente certificato 4 anni fa
    Sono commosso a sentire per la prima volta (dai video postati)dagli scranni del parlamento la voce di noi che stiamo fuori e da sempre mortificati dalla retorica e dal malaffare proveniente dal luogo più sacro della democrazia, si sente la vostra sincerità, la vostra determinazione,il vostro coraggio. Non lasciate che il tempo,che è il vero nemico,possa cambiarvi, questa è l'unica speranza rimasta alla vecchia politica arrogante e timorosa di perdere i propri privilegi. forza 5STELLE
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Si questo Stato non lavora niente Economia punto e Basta.
  • TINO LISSU Utente certificato 4 anni fa
    SALVE,ADESSO DOPO IL DISASTRO MONTI,LA PARTITOCRAZIA SUCCUBE DEI POTERI FORTI(BCE,COMMISSIONE EUROPEA,BANCHE D'AFFARI,QUALI J.P.MORGAN DI ROCKFELLER,E GOLDMAN SACHS)SUPINAMENTE PORTA AVANTI LA POLITICA SUICIDA E CRIMINALE CON LA QUALE STANNO STERMINANDO UNA NAZIONE INTERA.INFATTI IL NUOVO GOVERNO FANTOCCIO E' PRESIEDUTO DAL DEMOCRISTIANO ULTRA EUROPEISTA ENRICO LETTA,IL QUALE HA SOSTENUTO " VALE LA PENA DI MORIRE PER L'EURO E MASTRICHT,E CHE L'ITALIA HA TANTO DA GUADAGNARCI NELLA COSTRUZIONE DELLA MONETA UNICA".ALTRESI AVEVA " UN APPARENZA BONARIA" PRODI RESPONSABILE DI AVERCI TRASCINATO NELL' EURO,E DI AVER CONSENTITO ALLE BANCHE DI UTILIZZARE I SOLDI DEI CORRENTISTI IN SPERICOLATE OPERAZIONI FINANZIARIE DISASTROSE.L'INEFFABILE PRODI INOLTRE HA PRIVATO LO STATO DELLA SUA SOVRANITA' MONETARIA,CHE UNITO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELLA BANCA D'ITALIA(OPERATA DA BENIAMINO ANDREATTA)HA ESPOSTO IL PAESE ALL'ASSALTO DELLA VORACE SPECULAZIONE FINANZIARIA CHE HA FATTO INNALZARE IL DEBITO PUBBLICO DAL 60% DEL P.I.L. AL 124%.NON DIMENTICHIAMO CHE ESPONENTI COME ANDREATTA,AMATO,PRODI,MONTI,NAPOLITANO,TREMONTI SONO CORRESPONSABILI A VARIO TITOLO(IL Pd.REPUBBLICA NEL 2006 HA FIRMATO IL DECRETO DI CONCESSIONE ALLE BANCHE PRIVATE DELLA BANCA D'ITALIA,SU RICHIESTA DEL GOVERNATORE MARIO DRAGHI,ESPROPRIANDO DI FATTO IL PAESE DEL POTERE PUBBLICO MONETARIO),DELLA ROVINA DI UNA NAZIONE IN NOME E PER CONTO DEI BANCHIERI.DIRE CHE SONO DEI TRADITORI E' RIDUTTIVO.A VOI LE CONCLUSIONI.
    • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
      Giusto : Se fossimo in Cina (ad. es. ) che è una Nazione seria... a quest'ora quella gente da Te citata (... e non solo quelli ) sarebbero stati già fucilati per : Abuso d'Ufficio e cospirazione contro il proprio Popolo !!! Ciao .
  • Maximilien de Robespierre Utente certificato 4 anni fa
    Ma per quale putribondo motivo, oggi letta si reca a Berlino?.. Personalmente ho apprezzato tantissimo gli interventi dei Cittadini in parlamento, particolare menzione a quello della Cittadina Ruocco e del Cittadini Di Battista per l'altissimo contenuto tecnico e politico, ma particolare menzione per il Cittadino Andrea Colletti che mi ha veramente rubato le parole di bocca. MoVimento SEMPRE! http://www.youtube.com/watch?v=EM9cdaUFiYE
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      perche' si reca a berlino? Ancora non hai capito chi ha le redini economiche in italia allora..
  • Procopio Bertolini (nuke' em all) Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di conoscenza...: Appurare - verificare - pubblicare: http://www.youtube.com/watch?v=9TIhWu8Gq74
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      per il bene dei vostri figli!! spegnere le tv per sei mesi per liberare la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente.. spegnere le tv per sei mesi per liberera la mente..
  • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera ho seguito rete 4, dove una deputata pdl ha data a dario fo dell'istigatore alla violenza. C'era il figlio Jacopo che quando ha cercato di difendere il padre, hanno mandato la sigla di chiusura. Poi piazza pulita. C'erano i giovani pd con idee abbastanza chiare, ma vittime a loro volta di una direzione di partito che li ha completamente estromessi dalle decisioni nei momenti cruciali. Ho pensato con rammarico a cosa sarebbe potuto essere ed invece è stato. Ho sempre considerato il pd un'accozzaglia di troppe filosofie in contrasto tra loro e quindi di difficile gestione. Il rammarico è che se si fosse affermata la volontà delle nuove forze pd non colluse col sistema marcio che poi ha avuto la meglio, si sarebbe eletto Rodotà e sarebbe veramente iniziata una fase si sereno rinnovamento. Grande Civati. Giovane, mente fresca e carattere ineccepibile. Mi rivolgo ai giovani pd, chiedendo loro di non disunirsi e di rimanere fermi sulle loro certezze, che l'occasione appena perduta si potrebbe ripresentare presto. Per finire una considerazione sui programmi di Letta. Se Monti avesse ascoltato le parole scritte nella lettera di Beppe Grillo al momento del suo insediamento, adesso ci troveremmo un anno e mezzo in vantaggio, ma non posso astenermi dal dire che ancora bisogna vedere se alle parole di Letta seguiranno i fatti. Grandi i nostri nei loro interventi in parlamento. Grazie di cuore per quello che stanno sopportando.
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Conoscere la LINGUA ITALIANA per CAPIRE e dare il vero SIGNIFICATO alle PAROLE. Per la lingua italiana all'aggettivo NUOVO non può essere dato un significato diverso, seppur con tutte le eccezioni possibili di -RIFATTO,(fatto un'altra volta) -RICUCITO,(cucito un'altra volta) -RICOSTRUITO,(costruito un'altra volta) -RIDIPINTO, (dipinto un'altra volta) -RI-eletto (eletto un'altra volta, di nuovo lo stesso di prima!) riferito a forma ed aspetto o significanti diversi. NO! C'è una gran differenza semantica tra -SIGNIFICATO di NUOVO - di zecca! Mai visto e conosciuto PRIMA!ovvero, NON quello stesso di prima! -SIGNIFICANTI... che possono essere tanti, ma in senso figurato e metaforico. Art. 85. Il Presidente della Repubblica è eletto per sette anni. Trenta giorni prima che scada il termine, il Presidente della Camera dei deputati convoca in seduta comune il Parlamento e i delegati regionali, per eleggere il *nuovo[] Presidente della Repubblica. Se le Camere sono sciolte, o manca meno di tre mesi alla loro cessazione, la elezione ha luogo entro quindici giorni dalla riunione delle Camere nuove. Nel frattempo sono prorogati i poteri del Presidente in carica. Art. 86. Le funzioni del Presidente della Repubblica, in ogni caso che egli non possa adempierle, sono esercitate dal Presidente del Senato. In caso di impedimento permanente o di morte o di dimissioni del Presidente della Repubblica, il Presidente della Camera dei deputati indice la elezione del *nuovo Presidente della Repubblica entro quindici giorni, salvo il maggior termine previsto se le Camere sono sciolte o manca meno di tre mesi alla loro cessazione.
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      Lucio, non VOGLIO che sia una avverbio, sto dicendo che la lingua italiana prevede, tra le varie accezione della parola NUOVO, la funzione di avverbio, ovvero NUOVAMENTE. Lascia stare, certa gente non s-ragiona.
    • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
      e va bene, lasciamo stare ratzinger e la chiesa. sta di fatto che il parlamento ha indubitabilmente eletto un "nuovo presidente". che si tratti ancora di napisan e' semplicemente irrilevante PS legge io la sto studiando, e i professori mi danno buoni voti
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Non si può paragonare la ELEZIONE del "NUOVO" presidente della Repubblica Italiana, a quanto PREVEDEVA il CONCLAVE. Infatti è stata fatta una NUOVA LEGGE della nomina di un NUOVO PAPA, in quanto la scadenza di Ratzinger era prevista alla "sua Morte". Non si può paragonare quanto previsto dalla Costituzione con quanto era previsto dai regolamenti del vaticano che cono stati MODIFICATI: Infatti Ratzinger è ANCORA "Papa Emerito". Per favore, riflettete!
    • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
      cara maria osservazione neutra, non mi sto pronunciando pro o contro la rielezione di napisan in "il nuovo presidente", "nuovo" e' sicuramente un aggettivo, non un avverbio, come vorrebbe stefano tuttavia, credimi sulla parola, l'espressione "il nuovo presidente" non esclude la rielezione di quello vecchio, che, una volta rieletto, diventa il nuovo presidente se il conclave avesse rieletto ratzinger e lui avesse accettato, il nuovo papa sarebbe stato lui
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      Potevano sceglierne uno diverso. Uno NUOVO. Hanno scelto per il NUOVAMENTE. Ora basta però, studia che ne hai da imparare. Non da me, ma dalla lingua italiana.
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      Anziché prendere per il culo, abbi almeno un briciolo di umiltà. Non fare la capretta. Eleggono il nuovo presidente. Compiono nuovamente l'azione di elezione. L'azione è la stessa. Può cambiare la persona. MA NON E' FATTO DIVIETO CHE LA PERSONA SIA LA MEDESIMA! TU NON TROVI UNA RIGA CHE VIETI LA RIELEZIONE! SON 3 MESSAGGI CHE COPI LA STESSA CAZZATA MA NON TROVI UN ARTICOLO. DILLO: NON C'E'! NON E' DIFFICILE. Ora continua pure il tuo soliloquio nella convinzione che sia stato fatto un colpo di Stato e cazzate varie. Sei degna erede della vecchia ciabattaia Viviana. Ah, non sono un giurista ma latino e greco, a differenza di te, sono lingue che conosco profondamente. Ora non scrivere nuovamente gli stessi due articoli. D'accordo? Tali articoli non vietano la rielezione. Su da brava.
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      La Costituzione secondo li GIURISTA "Stefano da Venezia" Art. 85. Il Presidente della Repubblica è eletto per sette anni. Trenta giorni prima che scada il termine, il Presidente della Camera dei deputati convoca in seduta comune il Parlamento e i delegati regionali,per eleggere "NUOVAMENTE" il Presidente della Repubblica. Se le Camere sono sciolte, o manca meno di tre mesi alla loro cessazione, la elezione ha luogo entro quindici giorni dalla riunione delle Camere nuove. Nel frattempo sono prorogati i poteri del Presidente in carica. Art. 86. Le funzioni del Presidente della Repubblica, in ogni caso che egli non possa adempierle, sono esercitate dal Presidente del Senato. In caso di impedimento permanente o di morte o di dimissioni del Presidente della Repubblica, il Presidente della Camera dei deputati indice la elezione "NUOVAMENTE" del(lo) "STESSO" Presidente della Repubblica entro quindici giorni, salvo il maggior termine previsto se le Camere sono sciolte o manca meno di tre mesi alla loro cessazione.
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      Allora Maria, visto che sembri conoscere così tanto la lingua italiana e la parola NUOVO, sicuramente non ti sarà sfuggita una delle tante accezioni della parola NUOVO: QUELLA DI AVVERBIO! Mai sentita la parola "NUOVAMENTE"? Studia la lingua italiana prima di sproloquiare su di essa facendo figure barbine. Ergo il Presidente della Repubblica è stato NUOVAMENTE eletto nella figura di Giorgio Napolitano. Poiché nessun articolo e/o comma lo vieta. Grazie.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Ma i "politici" ignorantotti hanno mai letto tutta la COSTITUZIONE? Ne dubito.
  • luigi c. Utente certificato 4 anni fa
    Abolizione dell'IMU, esodati, abolizione delle provincie, abolizione doppi compensi ai ministri, legge elettorale, reddito di cittadinanza sono tutte idee e proposte del m5s che ce le stanno rubando. Noi cosa faremo? opposizione costruttiva! ALLORA VI CHIEDO PER QUALE CRIBBIO DI MOTIVO NON ABBIAMO GOVERNATO CON IL CENTRO SINISTRA INVECE DI ESSERE MESSI IN UN ANGOLO CORNUTI E MAZZIATI?
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      E se non faranno niente di quanto proposto, sarà anche per colpa nostra, che potevamo fare il governo PD+SEL+M5S con Bersani invece di rispondergli che "sembra Ballarò".
    • Amedeo D. Utente certificato 4 anni fa
      per il semplice fatto che non faranno un cazzo di quello che han proposto.. :) aspetta e vedrai, non rinunceranno ad un privilegio.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    PER VOI AMICI CINQUESTELLE Cari Amici Cinquestelle, anche se non si usa, io voglio ringraziarvi di cuore per la vostra sensibilità nel aver messo il pensiero, del CARABINIERE PAOLO TEDESCO, al primo posto dei più votati, il suo primo posto è anche il vostro. Io ho solo riportato quanto ha detto e sono orgoglioso di tutti Voi che volete mettere in evidenza il pensiero di una persona che ogni giorno vive a contatto con la sofferenza degli italiani. Siete meravigliosi la Benemerita se lo merita. GRAZIE-GRAZIE-GRAZIE-GRAZIE-GRAZIE-GRAZIE Grazie anche a GRILLO per i valori che ci trasmette. CINQUESTELLE SEMPRE
  • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
    Ottaviano non servi a nulla. Non hai niente da dire. Sei utile come un rastrello nel deserto. Piantala di scrivere cagate. Piantala. Hai rotto le balle al mondo. Se leggono i tuoi messaggi pensano che gli elettori 5 stelle siano tutti coglioni come te. Ce ne sono per carità...ma non tutti. Emigra ad abbaiare su Il Giornale o Libero...dai su da bravo.
    • Fabrizia Sale 4 anni fa
      ohhh se ce ne sono ! migliaia, centinaia di migliaia, forse anche qualche milione, ma hai ragione non tutti.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      SEI UN INFILTRATO, SI VEDE DALLA REAZIONE. SEI UN INFILTRATO DEL PD ALLEATO DI BERLUSCONI. DEL MOVIMENTO NON HAI CAPITO NIENTE. NON SIAMO QUI PER RIFORMARE MA PER UNA RIVOLUZIONE. E CHI HA FATTO FALLIRE IL PAESE DEVE PAGARE. NON SCHERZIAMO E LO ABBIAMO DIMOSTRATO. TORNA DA BERSANI E DA VENDOLA, I MIGLIORI ALLEATI DEL CAIMANO
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti abbiamo tutti seguito la Letta teatrino show quello che mi chiedo e che vi chiedete anche voi immagino e': che si inventeranno per far digerire al popolo l'assoluzione del nano? perche' tutto sto teatrino ha quello come finale o sbaglio?
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Verissimo... come è verissimo che se facevamo il governo PD+SEL+M5S con Bersani, l'assoluzione il nano se la sognava...
    • Cinzia T. Utente certificato 4 anni fa
      E' quello che temo anche io ...... purtroppo..... :-( e ancor peggio che la maggior parte degli italiani non l' ha capito!!!!!
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo è vero.
  • Henry Thomas Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, ora, seriamente, c’è qualcuno che mi spiega cosa avrebbe voluto si facesse Beppe Grillo? Abbiamo il governo Letta e non (vi) va bene ma... quale sarebbe stata la migliore soluzione per il M5S? Spero che questo POST crei una lunga discussione. Spero di non avere risposte inutili. Spero.
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Con un po' di pragmatismo, si sarebbe potuto fare un governo PD+SEL+M5S con Bersani, senza inciuci...
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      NON C'E' DA FARE NESSUNA DISCUSSIONE . GOVERNO 5STELLE A NOI DEVONO DARCI LA FIDUCIA . possibile che in lombardia non capite questo...
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Per me non ha sbagliato nulla. Unico a praticare la coerenza di cio' che aveva detto e promesso in campagna elettorale.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Sentite, cittadini eletti, la volete cominciare a fare un pò di confusione li dentro o no? PROPOSTE SERIE CAZZO e PUBBLICIZZATE: 1) Ineleggibilità del nano 2) Via gli F35 3) 98 miliardi Slot machines 4).......etc. etc. Vogliamo cominciare a farlo, o stiamo li a cazzeggiare!?????????????
    • augusto t. Utente certificato 4 anni fa
      IL GRANDE PROBLEMA L'INEGGIBILITA DI SILVIO, ALLORA NON C'E CRISI STIAMO TUTTI BENE? NON C'E DISOCCUPAZIONE NON C'E' POVERTA' DIAMOCI TUTTI ALLA PAZZA GIOIA IL PROBLEMA E' UNO SOLO....CHE CI VUOLE A RISOLVERLO!!!!!
    • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
      Senti Giuseppe V. ti sembra che stiano facendo qualcosa di utile al momento oltre a dire no a tutti e sparare a zero su tutto? Dai cazzo, cominciamo con i porvvedimenti seri!
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Ai suoi ordini maestà.
  • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa
    APPELLO AI NOSTRI PARLAMENTARI Se non erro, i parlamentari possono andare ad incontrare i carcerati. Bene, qualcuno potrebbe per favore andare a fare due chiacchiere con lo sparatore prima che lo "suicidino"? Se non dalle sue parole, dai suoi occhi mentre parla si puo' forse capire la verita' ed io vorrei poter fugare il seguente sospetto: - lo sparatore si era rovinato con il gioco d'azzardo ed aveva accumulato un debito insostenibile con le organizzazioni criminali che gestiscono slot-machines e usura. - lo sparatore li aveva alle calcagna, lo minacciavano di morte ed era disperato - ndrangheta e/o camorra, su incarico dei servizi segreti, gli offrono la possibilita' di annullare i suoi debiti: gli danno pistola e soldi per andare a Roma il tal giorno alla tal ora ed ammazzare qualcuno (stando ben attento a non sparare mentre ci sono in zona dei politici) - questo "attentato" serviva a compattare tutti i politici e l'opinione pubblica per votare "senza se e senza ma" il governo-ammuchiata. Per cortesia, toglietemi questo sospetto.
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      QUALCHE DUBBIO E LECITO VISTO CHE NON A SPARATO HAI POLITICI; LE INDAGINI FORSE LO DIRANNO......
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Mi sembra fantapolitica.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Cose strane che accadono sempre al momento giusto.
  • sr. Maria Pia Pancini 4 anni fa
    devo costatare che il "nano" governa e come governa!Deputati e senatori M5S stategli alle calcagna ha il suo fido segugio nella stanza dei bottoni, quello ci mette tutti in galera. Questo che stiamo vivendo è peggio di una dittatura, perché è mascherata da una bella facciata di promesse illusorie. sono molto preoccupata Alfano darà aria pulita alla mafia e farà tacere gli onesti. Temo per Saviano.
  • alberto rossi 4 anni fa
    REPUBBLICA GIORNALE DI MERDA ho scritto questo commento su repubblica in risposta alle misure prese dal governo, ma loro me lo censurano: "misure valide per i primi 5 minuti di governo. per i successivi minuti di governo: -riportare l'iva al 20% -togliere l'imu alle aziende -mettere l'imu agli alberghi a 5 stelle della chiesa -mettere un tetto alle pensioni erogate -rivedere tutti i vitalizi oltre 1000 euro saluti." COSA C'E' DA CENSURARE? MICA HO SCRITTO DI TOGLIERE IL FINANZIAMENTO AI GIORNALI!!!!
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Cosa che invece andrebbe fatta ...
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Repubblica è il giornale della casta:questa è la risposta.
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Babbo NataLetta ha detto che toglieranno il finanziamento ai partiti dimezzeranno gli stipendi e il numero dei parlamentari elimineranno le province l'imu l'aumento iva ci sarà il reddito di cittadinanza una nuova legge elettorale una sul conflitto di interessi e una sulla corruzione si pagheranno i debiti delle pubbliche amministrazioni e si cambierà il metodo di riscossione di Equitalia,tutto nei prossimi diciotto mesi e con un governo a 5 stelle... Poi gli hanno detto che domani è il Primo Maggio non il Primo Aprile....
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    LA VIOLENZA, "AMAZZIAMOLA". IO VOTO E VOTERO' M5S da un EX Radicale RINGRAZIO PERSONALMENTE IL CARABINIERE PAOLO TOSCANO. UN UOMO DI STATO NON SI PUO' PERMETTERE QUESTE ESTERNAZIONI. IL GESTO DI GASPARRI DIMOSTRA IL VALORE DI UNA PARTE POLITICA DEL NOSTRO PAESE. IL LIMITI CHE ESSA POSSIEDE. LA MEDIOCRITA' CHE GLI APPARTIENE. QUESTI PERSONAGGI SONO DA EVITARE, DA ALLONTANARE. NON POSSONO E NON DEVONO RAPPRESENTARCI. QUESTI SONO QUELLI CHE OGGI,PER INTERESSE, SONO DEI PERBENISTI. MA IERI, IN PIAZZA,AVEVANO IN MANO SPRANGHE E CATENE. IL PROBLEMA E': DOMANI DA GASPARRI, E SUOI SIMILI, COSA CI DOBBIAMO ASPETTARE ? PERO'NOI ABBIAMO UN "ARMA" MOLTO POTENTE, ANCORA. LA LIBERTA' DI PAROLA, SATIRA E IRONIA. "AMMAZZIAMO" GASPARRI E I SUOI SIMILI. "DISTRUGGIAMOLI". DA PIAZZA PULITA: GELMINI NON MINIMIZZARE CON QUEL SORRISINO ALQUANTO ... IO NON CI CASCO. VI CONOSCO. VI CONOSCO BENE. CONOSCO LA VOSTRA "ISTRUZIONE" COMUNICATIVA. SIETE QUELLI CHE IN QUESTI CASI, CERCANO DI METTERE LA "PALLA IN ANGOLO" PER EVITARE UN GOL. STORIA VECCHIA. OGGI AVETE FATTO UN AUTOGOL. PS: SE QUALCHE ALTRO FOLLE SENTE LA "NECESSITA'" DI SPARARE, SPERO CHE MIRI PIU' IN ALTO. SPERO CHE MIRI ALLE "TESTE" E NON ALLA SOCIETA' CIVILE O ALLE FORZE DELL'ORDINE. QUESTO ERRORE E' GIA'STATO FATTO IN PASSATO REMOTO E RECENTE, PURTROPPO. UN AUGURIO SINCERO DI PRONTA GUARIGIONE ALLE VITTIME DI DOMENICA.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Tutto giusto ... ma il P.S. te lo DOVEVI evitare ... MAI INCITARE ALLA VIOLENZA anche se qualcuno con i suoi comportamenti REITERATI sembra meritarsela ...
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Consultazioni di Bersani : PD - M5S Il M5S propone: - Togliete il finanziamento pubblico ai partiti e collaboreremo. -Risposta PD - "Non se ne parla". Tra le proposte del PdC LETTA : -Abolizione del Finanziamento pubblico ai partiti. BERSANI accusa il M5S di NON VOLER COLLABORARE! Che valore e significato diamo alle parole? E la COERENZA?
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      In questo hai ragione. Ora staremo a vedere in quanti voteranno questa proposta. Scommetti che i soli votanti saranno 5 stelle e sel?
  • Vic Marchi 4 anni fa
    Caro Grillo, nel nostro caso pochi lanciano il messaggio, moltissimi lo leggono e reagiscono scrivendo, ma pochissimi commentano i commenti. In sintesi : molti scrivono ma nessuno legge. Questo non mi sembra perciò un metodo di dialogo ma sembra piuttosto un metodo unidirezionale di divulgazione di direttive e di sollecitazione di reazioni. Vogliamo fare la prova? Vediamo se qualcuno dei M5S, qualcuno che organizza questo sistema di contatti, risponderà a questa mia. Sopra c'è il mio indirizzo mail.
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti: un BLOG è per sua natura, proprio così: "uno mette, molti prendono" il post principale, e poi "molti mettono, nessuno prende" tutto lo sciame di commenti al post principale!
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    . ALLYOUCAN.IT E' INCONCILIABILE - INCONCILIABILE - INCONCILIABILE CON LE FINALITA' DI QUESTO BLOG
  • Claudio . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Mozart ho pensato mille volte di mandare a FANCULO il blog. Poi ci ho ripensato, del resto anche tu ci sei rimasto. Ricordo che oltre al sottoscritto, ben 2200 altri iscritti hanno votato Bonino. Quindi nel Mov 5 Stelle ci sono tantissimi che sono LAICI, e che hanno l'abitudine ad utilizzare il PROPRIO CERVELLO. E la battaglia che mi sono ripromesso di fare, continuando a scrivere è proprio questa. Combattere la MANIPOLAZIONE che viene dai soliti NOTI, da me elencati ! Pertanto , fino a che non mi cacciano dal M5S , io continuerò a scrivere sul blog. Ciao e non demoralizzarti. L'OPPOSIZIONE è una bella parola!
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      NON STAI BENE. RIVOLGITI AL MEDICO. SEI IN STATO CONFUSIONALE, TENDENTE AL DEMENTE, CON DEVIAZIONI MANIACALI. SE POI SEI AMICO DI MOZART VUOL DIRE CHE SEI INCURABILE, NON TI RESTA CHE ATTENDERE GLI EVENTI
    • george reece Utente certificato 4 anni fa
      LA BONINO E' LAICA SOLO QUANDO LA RELIGIONE E' QUELLA DEGLI ALTRI
  • frank pace (quello che viene bannato) Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE! Nel discorso di ieri di letta, oltre alla mancanza di provvedimenti sull'Irpef e sui pensionati a meno di 500 euro,e sono tantissimi, c'è stato un passaggio che riguarda l'art. 49 della costituzione, ovvero." Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale". Il passaggio prevede il varo di una legge che dovrà dare forma giuridica a tutti i partiti. Come si organizerà il movimento? Credo sarebbe opportuno cominciare una discussione su questo tema. Franco
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    ieri il pd ha votato la fiducia al governo berlusconi. il valore di un politico si vede qaundo decide con chi schierarsi. noi ci siamo schierati con i cittadini, noi siamo i cittadini. il pd , sono le nuove escort del caimano di arcore
  • Ciro Fidelis 4 anni fa
    Concordo in parte con quello letto nel post tuttavia non si prende in considerazione il potere dei motori di ricerca, dei pochi motori di ricerca che possono indirizzare ad un contenuto piuttosto che un altro Ciro
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    . IL CAIMANO ED I CAMALEONTI. .
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Sentite, cittadini eletti, la volete cominciare a fare un pò di confusione li dentro o no? PROPOSTE$ SERIE CAZZO e PUBBLICIZZATE: 1) Ineleggibilità del nano 2) Via goi F35 3)98 miliardi Slot machines 4)....... Vogliamo cominciare a farlo, o stiamo li a cazzeggiare!?????????????
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    MI PIACEREBBE NON SENTIRE PIU' QUESTE PAROLE SCATOLE VUOTE ORMAI PRIVE DI OGNI SIGNIFICATO FUNZIONALI SOLO A CHI HA INTERESSE CHE SI PARLI PER LUOGHI COMUNI ED EVITARE COSI' ANALISI E SINTESI DI PROBLEMI ASSAI COMPLESSI: sobrio responsabilita' popolo E QUESTO RELATIVAMENTE AD UNA PARTE. /// casta inciucio pennivendoli troll gargamella psiconano rigormortis morfeo etc. etc. RELATIVAMENTE ALL'ALTRA PARTE. LA RIVOLUZIONE DEV'ESSERE IN PRIMO LUOGO CULTURALE!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    anche il vecchio comunista fassina ha votato la fiducia al governo berlusconi. un vero fariseo, predica male razzola peggio
    • Franco Dusini 4 anni fa
      Ottaviano , perchè non ti arrendi all'idea che non hai niente da dire.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    anche la bindi ha votato la fiducia al governo berlusconi. lo ama da sempre, lo desidera da sempre, solo che lui non se la fila.
  • beluscazz 4 anni fa
    Grazie alla demenziale distruttiva COERENZA di Beppe Grillo, Ci troviamo nel guado di un governo nato da un colossale inciucio e sulle macerie degli oltre otto milioni di voti, i NOSTRI, resi inutili e non utilizzati per la cocciuta demenziale COERENZA di Beppe Grillo! Noi che lo abbiamo votato con molto entusiasmo e tante aspettative, eravamo pazzi di gioia per l'inatteso plebiscitario risultato elettorale del M5S, decisamente al di la di qualsiasi aspettativa, che non ha coinvolto solo noi che da tempo ci eravamo attivati, ma anche tanti altri del PD stanchi di Berlusconi e disgustati dai loro fottuti inciuci!... La COERENZA rivendicata da Beppe Grillo, per giustificare la demenziale cazzata di non avere VOLUTO SFORZARSI per trovare una rabberciata soluzione per fare un governo con Bersani ed eliminare definitivamente Berlusconi, il peggiore e più pericoloso nemico del M5S, è assolutamente imperdonabile, patetica, colpevolmente irrazionale e poco pratica, rivelandosi a tutti gli effetti "una cura peggiore della malattia"! I fatti ci confermano che Grillo ha distrutto le nostre aspettative, ha resuscitato Berlusconi, facendolo inoltre diventare così forte da fargli affidare e presiedere una specie di "bicamerale" che - esautorando il Parlamento, in un piccolo colpo si Stato! - ha in animo e nel lungo periodo di sopravvivenza del governo presieduto da Enrico Letta, di cambiare la Costituzione ad uso e consumo di Berlusconi ed in maniera più sfavorevole possibile al M5S! Cara Viviana, questa volta si stanno organizzando per il lungo termina, non solo per il presente, ma anche per il futuro, avendo in programma anche un governo lungo di una intera legislatura! Tutto questo grazie alla demenziale cocciuta COERENZA di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, che nella circostanza si sono dimostrati due strateghi da ospedale psichiatrico!
    • Pier Marco Accanto Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale PD avrebbe dato la fiducia ad un Governo appoggiato da M5S? Quello che non ha votato Prodi?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    I MIGLIORI ALLEATI DEL CAIMANO DI ARCORE SONO LE CAPRE DEL PDMENOELLE venti anni che stanno insieme , venti anni di insuccessi, venti anni di fallimenti. state tranquilli, li spazzeremo via come merda di cane secca
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Una considerazione (filosofica (forse)) sull'Imu Siamo tutti concordi sul fatto che L'Imu è stato un argomento che Berlusconi ha utilizzato a fini elettoral-propagandistici. Siamo altresì concordi sul fatto che resta comunque una tassa (e di solito una tassa nessuno la paga volentieri). Ma premesso questo (e sottolineato che meno occasioni ci sono di far fare bella figura a Berlusconi e più io sono contento) vorrei fare questa considerazione. I servizi ai cittadini i Comuni li pagano e per pagarli hanno bisogno di entrate: preferiamo che le entrate derivino dall'Imu o da una miriade di multe per divieto di sosta?(ad esempio ...) I Comuni hanno bisogno di soldi e noi dei loro servizi (scuole, viabilità, asili nido, servizi sociali,trasporti etc etc), quindi è PURAMENTE DEMAGOCICO ABOLIRE L'IMU !!! QUINDI propongo che venga richiesto al governo di non togliere l'Imu (alla faccia del Cavaliere) in modo che i Comuni Italiani possano sopravvivere (mentre eliminiamo le Province e controlliamo meglio l'utilizzo dei fondi da parte delle Regioni ...), versandone loro il 100% senza trattenere alcunchè a livello nazionale. Ovviamente con una franchigia che eviti il pagamento sulla PRIMA CASA ai redditi medio-bassi . Ricapitolando: IMU PAGATA DA TUTTI (BANCHE E FONDAZIONI PER PRIME, IDEM PER IL CLERO PER I LOCALI NON DIRETTAMENTE ADIBITI AL CULTO) COMPRESE LE PRIME CASE !!! ESENZIONE DEL PAGAMENTO PER UN IMPORTO (DA MEGLIO QUANTIFICARE) MA DICIAMO ALL'INCIRCA SUI 500 € !!! CHI HA LE CASE DI STRA-LUSSO E' GIUSTO CHE CONTRIBUISCA AL MANTENIMENTO DEI NOSTRI COMUNI ANCHE SE SI TRATTA DI PRIMA CASA !!! Gradirei dei commenti sull'argomento per capire quanti sono della mia idea ... grazie ... e sempre W M5S.
    • Christian De Paola 4 anni fa
      x claudio albavilla: Sono daccordissimo con la tua idea su l'IMU. Anche se è,e rimane una tassa infame,e quello che aiuta i comuni alla loro sopravvivenza.Meglio l'imu che l'aumento della spazzatura e affini... E poi diciamocelo chiaro,una persona che ha una casa normalissima e un redditto medio-basso,non mi sembra che come prima casa abbia pagato una cifra da tagliarsi le vene.Chi invece a più di una casa,scusatemi ma se si può mantenere si paga,se non si riesce si vendono......
  • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa
    …nelle buone intenzioni del neo governo Letta sono state “buttate” lì alcuni punti del programma del M5S. un tentativo di facciata o un inizio serio di “invito al gioco”? Sul conflitto di interessi…Quanto sta pesando la minaccia di dimissioni del PDR sull’accordo PD/PDL? Staremo a vedere…
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      Beluscaz,smettila di scrivere idiozie...il5stelle e i suoi parlamentari sono sopra una spanna rispetto a pd-pdl...dall'onesta alla coerenza.
    • beluscazz 4 anni fa
      Infatti, è proprio come dici tu, caro NICOLINO D.! Lo stanno facendo, scavando sotto i piedi del M5S FINO A SEPPELLIRLO con tanti pannicelli caldi, da adesso e nel lungo termine che si prefiggono, fino a farlo scomparire definitivamente dalla labile memoria degli italiani!... Di questo possiamo ringraziare la cocciuta COERENZA le demenziali strategie politiche di Beppe grillo e Gianroberto Casaleggio!
  • sandra g. Utente certificato 4 anni fa
    Vincenzo Iurillo sul Fatto Quotidiano ci racconta del conflitto di interessi di Nunzia De Girolamo, che dal ministero delle politiche agricole e forestali dove è stata nominata sabato si dovrà occupare anche degli affari di papà Nicola. Sì, perché la neo ministra pidiellina delle Politiche Agricole Nunzia De Girolamo è la figlia di Nicola De Girolamo, 62 anni, direttore del Consorzio Agrario di Benevento, cooperativa con 112 anni di storia alle spalle, celebre per la produzione dei rinomatissimi vini “Cantina del Taburno”, una collezione di premi lunga un chilometro (l’ultima coccarda risale al 2010, per i “Vini Buoni d’Italia”, con il massimo riconoscimento per la Corona Falanghina Doc 2009). La curiosità è che Nicola è stato nominato nel Consorzio: Il Consorzio Agrario beneventano è infatti in liquidazione coatta amministrativa dal 1964 e di conseguenza è sotto la sorveglianza dei ministeri dello Sviluppo e delle Politiche Agricole. Doveva essere liquidato entro il 2007, ma una proposta di concordato preventivo ne ha prolungato la procedura, come espressamente previsto dalla legge. Dunque, il ministro De Girolamo vigilerà sulla liquidazione di un Consorzio diretto dal padre. Non male, no?
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      Se facevamo il governo PD+SEL+M5S con Bersani, la De Girolamo certo non arrivava a fare la ministra di alcunché.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Il conflitto di interessi una piaga enorme.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    IERI ALLA CAMERA ERA PLASTICAMENTE VISIBILE LA DIFFERENZA FRA NOI E LORO. NOI, FIGLI DELLE STELLE, SENZA STORIA E SENZA ETA', EROI DI UN SOGNO. LORO , TUTTI INSIEME, LADRI E PORCI, CHE HANNO FATTO FALLIRE L'ITALIA
  • frank pace (quello che viene bannato) Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuni si chiede perchè al mondo esiste uno come Ottaviano Augusto? Semplice, per far scrivere ai giornali che i grillini sono tutti come lui. Ho sempre sostenuto che il vero troll di questo blog è proprio lui:
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    per mozart, trollino piddino HAI VOTATO PER LORO, IGNORANTE COME SEI, E LORO SI SONO VENDUTI AL CAIMANO. DI FATTO HAI VOTATO ANCHE TU IL CAIMANO. PUZZI DI BERLUSCONI LONTANO UN MIGLIO. QUANDO SARA' IL MOMENTO DI PIAZZA LORETO CI SARAI ANCHE TU, FRA BERSANI E BERLUSCONI, CON I PIEDI IN ALTO
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    comunque, resta il fatto che dal programma di questo nuovo governo l'unica cosa certa è che i vecchi partiti per evitare di crollare si sono accodati almeno in parte alle istanze del M5S, e già questa secondo me è una vittoria per il Movimento. e siccome i vecchi partiti sono in malafede i primi punti programmatici sono solo un modo per calmare gli animi degli italiani. perciò bisogna mettere da parte il "rilassamento" fisiologico di questi giorni e bisogna subito ritornare a combattere con forza. RAPPRESENTANDO TUTTI GLI ITALIANI e non appiattendosi solo su posizioni di estrema sinistra...
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Babbo NataLetta ha detto che gli studenti saranno tutti promossi quest'anno e che tutte le superiori andranno in gita ad Amsterdam.... Renzi ha detto " musica per le nostre orecchie "....
  • Giovanni Coci Utente certificato 4 anni fa
    Facciamo così: a noi non importa governare il paese. A noi importa che il governo attui provvedimenti a favore dei cittadini.
  • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa
    Per come la vedo io il Pd e' un non-partito, senza un'anima ne' un ideale. In pratica e' un'ammucchiata unita solo dal desiderio di occupare i posti di potere. Per fare cosa? Dipende. A grandi linee possiamo dividere il PD in 3 gruppi: - la "carica dei 101" che odia chi e' di sinistra e ama, protegge ed invidia il caimano - gli "ignavi", banderuole sempre pronte a schierarsi dove tira il vento della corrente vincente e non gliene puo' fregere di meno di sapere cosa dovrebbe fare: aspetta ordini dall'alto - quelli che ci credono davvero. Quelli che sono quasi tutti confinati nella base e pochissimo rappresentata nei posti di potere del partito. In pratica gli "Occupy PD" che vorrebbero una politica seria e che si occupa dei cittadini Con questi ultimi sono certo che avremmo potuto fare un ottimo governo e che ci intenderemmo benissimo, ma sono solo una esigua minoranza in Parlamento. Nella migliore delle ipotesi avremmo potuto cercare i voti degli "ignavi", ma mai e poi mai avremmo avuto il voto della "carica dei 101".
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    in fondo la bindi vorrebbe essere presa da dietro dal caimano
  • sergio mazzesi 4 anni fa
    all'articolo mi permetto di aggiungere due considerazioni: -internet è soprattutto LIBERTA' di espressione in tutte le sue forme senza censure, nel bene e nel male - conoscenza è la volontà dell'individuo che sfrutta l'esperienza del passato, in realtà è l'EVOLUZIONE della specie ne deduco che senza libertà non c'è evoluzione
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Fiera degli interventi dei rappresentanti del M5S. Grande quello di Fabiana Dadone. Ascoltatela! L'aver denunciato in parlamento l'INCOSTITUZIONALITA' del Lodo Alfano, non è da poco! http://www.fabianadadone.it/home/il-mio-primo-intervento-alla-camera-dei-deputati/
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    Ma come cazzo si fa a dire Togliamo IMU, non aumentiamo più l'Iva..... e bla bla bla! Se fino a qualche giorno fa quelle tasse erano vitali per salvare il paese (o meglio le banche)? Caro Letta del ca.... dove li prendi i soldi per sostituire gli introiti di queste tasse, nel tuo discorso non c'è nessun accenno, a tagli sugli sprechi sulla casta (tagli veri intendo no quattro spiccioli). Ma veramente Pd-l e PDL credono che gli Italiani sono tutti fessi e stupidi? E che cazzo ormai almeno la terza media l'hanno un pò tutti. E le vostre frottole si smascherano anche con un livello inferiore di istruzione. Porca P..........na!
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Illuminante il piddino Speranza : "che te ne fai delle mani pulite se le tieni in tasca ? noi le mani in tasca non le teniamo mai".... le nostre...le teniamo nelle tasche degli altri !!!! Babbo NataLetta ha detto che si entrerà allo stadio gratis e chiù pilu per tutti !!!!! Berlusconi ha risposto "musica per le nostre orecchie".....
  • Giovanni Coci Utente certificato 4 anni fa
    Quando sento Rosy Bindi dire candidamente "mai avuto problemi personali con il Presidente Berlusconi".... ma quale credito possiamo dare a questa gente? Giuda era un dilettante al confronto...
  • francesco siddarta 4 anni fa
    FIRMA E FAI FIRMARE PETIZIONE ELETTORI 5 STELLE 1) CARO BEPPE E CARI ELETTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE , DA SEMPLICE ELETTORE DEL MOVIMENTO VI RINGRAZIO PER IL VOSTRO MODO DI FAR POLITICA, 2) UN MODO TRASPARENTE SENZA SECONDO FINI SE NON QUELLO DI SERVIRE I CITTADINI CHE VI HANNO ELETTO E IL POPOLO ITALIANO COERENTI CON QUELLO CHE AVETE DICHIARATO IN CAMPAGNA ELETTORALE 3) CHE VI DISTINGUE NETTAMENTE DA QUESTI VOLTAGABBANA DELINQUENTI PAPPONI E LORO TROIE...RUBASTIPENDIO A SBAFO ( 24.000 EURO ) DEI LADRI DI STATO CHE VI SIEDONO A FIANCO IN PARLAMENTO E PROPRIO PER QUESTO VI CHIEDO DI DISTINGUERVI ANCHE IN QUESTO FRANGENTE E 4) DAI SOLDI CHE MERITORIAMENTE AVETE RESTITUITO DEL VOSTRO STIPENDIO DI DESTINARNE UNA PARTE SOTTO FORMA DI VITALIZIO AL NOSTRO CONCITTADINO CARABINIERE GIANGRANDE ( E NEL CASO NON CE LA FACESSE ALLA FIGLIA CHE HA LASCIATO IL LAVORO PER STARE VICINO AL PADRE) FERITO NELL'ADEMPIMENTO DEL SUO DOVERE E VITTIMA ANCHE LUI ( COME LE VITTIME DELLE STRAGI DEL 92 E ALTRE SIMILI CHE HANNO INSANGUINATO IL NOSTRO PAESE),PER SOLI 1300 EURO AL MESE, DELL'INCIUCIO MAFIA POLITICA CHE SGOVERNA QUESTO PAESE DA VENT'ANNI E ANCHE PIU' FACCIAMOLO E TUTTO IL POPOLO ITALIANO VI SARA' GRATO E VI DISTINGUERA' ANCOR PIU' DAGLI SCIACALLI CHE PIANGONO LACRIME DI COCCODRILLO COLPEVOLI "A LORO INSAPUTA" DI QUESTO GRAVE CRIMINE . GRAZIE DELL'ATTENZIONE FRANCESCO P.S. DOMANI 1 MAGGIO VI ASPETTIAMO TUTTI IN PIAZZA SAN GIOVANNI ( E IN TUTTE LE PIAZZE D'ITALIA) A DIRE IL NOSTRO NO ALL'INCIUCIO POLITICA MAFIA URLANDO A RITMO DI MUSICA LO SLOGAN DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO CONTRO QUESTA CASTA POLITICA INFAME "TUTTI A CASA"
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Cara Viviana Vi, non v'è dubbio che : - se Napolitano NON E' un "NUOVO" Presidente , come previsto dagli artt. 85 e 86 della Costituzione, di conseguenza tutti gli atti che ha fatto e continuerà a fare dopo le sue dimissioni e la sua RI-elezione NON contemplata nella Costituzione, a partire dal Governo e dalle nomine dei Ministri, sia Lui e sia i ministri di questo Governo, saranno ILLEGITTIMI! ------------------------------------------------ Visto il 1° comma dell'art. 85, che afferma la elezione del "NUOVO" Pres. della Repubblica, ci si chiede: - E' sufficiente che il Presidente Napolitano si sia dimesso dalla sua carica settennale per consentire di farsi RI-eleggere? -Se nel testo dell'art.85 si specifica che si deve eleggere un "NUOVO" presidente della repubblica, il pres. Napolitano NON costituisce il NUOVO, ma il VECCHIO o il precedente.
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      La lingua italiana deriva dal latino cara mia. Imparalo. La parola "nuovo" ha infatti una miriade di accezioni...compresa guarda un pò quella di avverbio tipo:"nuovamente". ;) te lo avevo detto che le parole le conoscevo bene. Quindi, come volevasi dimostrare, nessun articolo e/o comma, vieta la rielezione del Presidente della Repubblica. A posto così. Grazie.
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Per la lingua italiana all'aggettivo NUOVO non può essere dato un significato diverso, seppur con tutte le eccezioni possibili di RIFATTO, o RICUCITO,o RICOSTRUITO, o RIDIPINTO o RI-eletto riferito a forma ed aspetto o significanti diversi. NO! C'è una gran differenza semantica tra SIGNIFICATO e SEGNIFICANTE! Art. 85. Il Presidente della Repubblica è eletto per sette anni. Trenta giorni prima che scada il termine, il Presidente della Camera dei deputati convoca in seduta comune il Parlamento e i delegati regionali, per eleggere il *nuovo Presidente della Repubblica. Se le Camere sono sciolte, o manca meno di tre mesi alla loro cessazione, la elezione ha luogo entro quindici giorni dalla riunione delle Camere nuove. Nel frattempo sono prorogati i poteri del Presidente in carica. Art. 86. Le funzioni del Presidente della Repubblica, in ogni caso che egli non possa adempierle, sono esercitate dal Presidente del Senato. In caso di impedimento permanente o di morte o di dimissioni del Presidente della Repubblica, il Presidente della Camera dei deputati indice la elezione del *nuovo Presidente della Repubblica entro quindici giorni, salvo il maggior termine previsto se le Camere sono sciolte o manca meno di tre mesi alla loro cessazione.
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      In più, se non conosciuto non si può dire sia nuovo o vecchio. Difatti è NON CONOSCIUTO o S-CONOSCIUTO. Solo se una cosa la conosci puoi dire sia vecchia o nuova altrimenti la denomini come novità. Ma una novità non implica la non conoscenza della medesima. ;)
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      Nuova può essere la fattura dello stesso vestito. Nuovo è si contrapposto a vecchio ma non si dice spesso "sono una persona nuovo"? Eppure la persona rimane la stessa. Cambiano dei parametri. Dei presupposti. Delle condizioni. Non la persona in sé ma il sé della persona. In più, ti richiedo: trovami un articolo e/o comma che vieti la rielezione del Presidente della Repubblica e ritirerò ogni cosa. Purtroppo per te le parole le conosco molto bene.
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Caro Stefano, impara a leggere ed a considerare il significato della parola "NUOVO" (anche riferita al presidente della Repubblica) Quando tu indossi un vestito "NUOVO" vuol dire che ne hai messo uno GIA' USATO? NUOVO= contrapposto a vecchio, antico o a usato, NUOVO= Che si vede, si sente o si prova per la prima volta, ancora sconosciuto
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      Voi due credo dobbiate farvi curare. Viviana poi meglio si faccia vedere da uno bravo davvero tipo un veterinario o un esorcista. E' una maga delle congetture inutili, una dea del copia incolla senza avere nessuna idea personale al riguardo difatti non le resta che l'offesa gratuita ogni volta che viene portata allo scoperto. Nessun articolo della costituzione vieta al Presidente della Repubblica uscente di essere ricandidato e rieletto. Nessun articolo. Nessun comma. Nulla. Quello di Napolitano è un nuovo mandato e di fatto Napolitano è il nuovo Presidente della Repubblica. Ogni atto è nella piena legalità!
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    ... E meno male che non abbiamo (ancora ... ???) il MINISTERO DEL NIENTE ... altrimenti ci toccava sopportare al governo un eminente "esperto" in più : GASPARRI Dott. Dito Medio Maurizio (suggerimento preso da Radio Dee Jay)
  • Johann G 4 anni fa
    Grazie ancora a Beppe Grillo che ci fa conoscere persone come Michel Serres e il loro modo straordinario di vedere la realtà. Grazie ad internet la cultura unica di Regime sembra tramontare.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Se il discorso di Enrico Letta vi sembra incoraggiante, considerate se ha fatto la minima cosa per correggere le seguenti storture che rubano soldi ai cittadini e che la Casta, finora, si è guardata bene dal toccare: 70 miliardi di corruzione politica 180 miliardi di evasione fiscale 8 miliardi regalati al Vaticano 150 miliardi di fatturato della mafia 180 miliardi di fondi neri nascosti solo in Svizzera senza contare gli altri paradisi fiscali più di 1 miliardo la perdita stimata solo per la fuga dei cervelli dal nostr Paese 24 miliardi solo per mantenere questa elefantiaca Casta politica 45 miliardi previsti da Monti per la difesa e 15 solo per gli F35 17 miliardi per le inutili Province abbiamo già 674 miliardi quanto 33 Finanziarie E si capisce come la domanda "dove troviamo i soldi?" non sia più sopportabile E come pensare a una nuova stangata che colpisce di nuovo con tasse e tagli ai servizi la classe media e bassa aggiungendo nuovi suicidi, nuovi fallimenti e nuove povertà, non sia più sopportabile.
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno Ragazzi 5 Stelle, sono fiera di voi e vi dedico questa musica Branduardi / Battiato - Il Sultano Di Babilonia E La Prostituta http://www.youtube.com/watch?v=B0Waczk7F6k
  • Giovanni Coci Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo fatto campagna elettolare dicendo "mandiamoli tutti a casa". Loro sono andati tutti al governo. Li abbiamo circondati o loro circondano noi?
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      io dico che vi siete autocircondati...come quelli che per non scopare con la moglie che ha tradito se lo tagliano
    • ivana s. - milano 4 anni fa
      grazie Viviana...hai espresso il mio pensiero
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Il nostro obiettivo era e rimane quello di mandarli tutti a casa (a lavorare, finalmente) e "qualcuno" da qualche altra parte (e parlo al plurale ... vedi ultimo episodio Basilicata). Ma è un obiettivo che non era ragionevole supporre fosse realizzabile in 2 giorni. L'importante è essere lì con loro per controllarne le mosse, per impedirne decisioni oscene senza che la gente sappia ... Inoltre ritengo che siano comunque circondati: si sono circondati da soli mettendosi insieme. Questa unione alla lunga sarà la loro rovina !!! Nel frattempo vediamo di fare in modo che in rovina non ci vada l'Italia ...
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      aggiungo , è stato un successo , siamo a buon punto . Probabilmente si sono giocati l'ultima mossa disponibile : l'ammucchiata selvaggia . Purtroppo lo strapotere delle loro armi è evidente : un esercito smisurtato di soldati (giornalisti) armato fino ai denti ( TV , giornali e radio). IL M5S ne ha una sola di arma ( INTERNET) ma è l'ultimo modello ,il più sofisticato . Questa è la prova del 9 di INTERNET vediamo se è davvero così potente come sembra.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      una guerra è fatta di tante battaglie e questo è solo l'inizio
  • rosario c. Utente certificato 4 anni fa
    gasparri ma poverino non sa neanche allacciarsi le scarpe a malapena sa premere un bottone e a volte sbaglia pure se non fa queste cose lo cacciano dal partito
  • Salvatore Celestino 4 anni fa
    Buongiorno a tutti, Ragazzi...! Spero sia davvero uno spazio aperto "utile"...attraverso cui realmente poter proficuamente interagire...! L'opinionismo fine a se stesso non credo in questo momento purtroppo serva a granchè...! Restiamo sempre "affamati" e un po' "folli"...non stanchiamoci mai di avere speranza e dare fiducia...reclamando il giusto rispetto che un italiano su 4 merita di gran lunga...! La rivoluzione è iniziata, lo scossone c'è stato e si è sentito...lo hanno sentito bene!! Avanti con coerenza, serenità, responsabilità, fiducia e...PASSIONE PER IL BENE COMUNE...!!! UN ABBRACCIO FORTE A BEPPE E TUTTI VOI...! SALVATORE, BARI.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    LA SALTAMARTINI E' ABITUATA A SALTARE SUL CAIMANO
  • Er Giamaica ............... Utente certificato 4 anni fa
    A fruttaròòòòòòòòòòòòòòòò! quanto me manchi.....! Buon lavoro e una buona giornata! Er fruttarolo, lavora? E da quanno? Robba che si, poco poco, sgama chi ha 'nventato er lavoro, je da 'n cortellata............ahahahahah....bona futtaro'.......
    • epe pepe 4 anni fa
      Mandi Fruttarò, da tanto non ti leggevo :-)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Puro due,Cacia'... Aho,avevo scordato e chiavi der birroccio...a memoria...
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    POSTATE SUL BLOG ANDREA COLLETTI. DUE MINUTI DI PURO PIACERE PER L'ANIMA
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO TUTTI ANDREA COLLETTI
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    INTERVENTO DEL DEPUTATO M5S Andrea Coletti http://www.youtube.com/watch?v=zLimC-AlCiw
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      mah, veramente di argomenti ne ho fin troppi e anche di fine della pazienza dopo quanto è stato combinato in questi 20 anni e tu che argomenti hai per insultare? tu che non hai nemmeno il coraggio di firmarti con un nome? ma vattene, codardo!
    • 55 4 anni fa
      no, urli perchè sei sbomballata, urli perchè ad argomenti stai a zero. Sbraiti perchè è l'unica via per le bestie di farsi sentire. Retorica e nullità, essenza del Mandato quinto a Silvio.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Io sarei curiosa di leggere come avrebbe dovuto essere 'per intero' il discorso di Coletti BRAVO!! Sono fiera di lui! Avete visto come un traditore del Pd è scattato subito ad attaccarlo? Ma come può qualche TROLL avere ancora dei dubbi su costoro? Come può continuare a dire dolosamente che il m5S 'poteva fare grandi cose? col Pd, quando IL Pd IN OGNI SUO ATTO HA DIMOSTRATO SEMPRE, COI SUOI MEDIA, COI SUOI TROLL, CON OGNI SUO DEPUTATO, UN ODIO TOTALE E ASSOLUTO CONTRO IL M5S E UN DESIDERIO SPASMODICO DI CONTINUARE QUEL PATTO SPORCO DI ALLEANZA CON BERLUSCONI CHE DURA DA 20 ANNI!!!!! e se scrivo maiuscolo è perché STO URLANDO!!!!!!
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Buona giornata a tutti i ragazzi del Blog, ai giusti che sanno dire e anche ai trollini che non sanno tacere. A questi ultimi dico: ripensate bene a quel che fate, non prestate attenzione ai vostri capi perché vi usano soltanto per il loro sporco gioco di potere. Riflettete e unite le vostre forze a noi. Quando un giorno in Parlamento ci saranno solo persone serie solo allora potremo ricominciare a fare politica seria e, magari, anche fare scelte diverse ma democratiche. Buon caffè a tutti.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Ieri Letta ha fatto la promessa "nana" di abolire l'IMU. ed oggi si mette in aereo per chiedere all'Europa i soldi per avere la copertura e mantenere la promessa. Se gli dicono no, tornerà in Italia ed andrà in visita dal mago Silvan per farsi spiegare qualche "trucchetto"..... Io però vorrei sapere come faceva Fassino a sapere tutto prima, a sapere anche la durata del governo Letta ? era deciso tutto prima, secondo me anche prima dalle elezioni, perchè avevano in mano i SONDAGGI VERI. Ecco il video nel quale Piero Ricca, si finge un attivista PD e si fà spiegare tutto da Fassino. E gli da anche le motivazioni, quelle vere e puerili del PD, per le quali non è stato votato Rodotà. Fassino, ma dopo c'abbiamo una banca non hai imparato ancora che al telefono non ti devi sbracare ?! Ecco il video : http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/04/20/fassino-incastrato-da-ricca-rodota-marchiato-da-grillo-impossibile-votarlo/229335/ Capisc'a me
    • Gian A Utente certificato 4 anni fa
      Ho sentito. Credere che a questi freghi qualcosa del paese, è fantasia. Pura fantasia. Su Rodotà si era capito che non sarebbe stato eletto perchè indicato dal M5*. Sull'abolizione dell'Imu (andrebbe abolire loro), la stanno strombazzando come la salvezza del paese. Cioè, toglieranno 100/200 euro l'anno alle famiglie e la spacciano per la salvezza. Cancelliamo definitivamente TAv e Terzo valico, ed ecco quadrati i conti. A ben vedere, i cervelli pensanti bocconiani, se da luglio aumenta il prelievo fiscale significa che c'è necessità di più entrate, quindi la spesa pubblica non ha subito nessuna razionalizzazione. Stiamo per fallire anche per opere inutili come Tav e Terzo valico. Cioè, chi vuole le grandi opere è chi crede ancora che la grande industria, che "l'enorme" porti ricchezza; per poi fare dire che è urgente recuperare le PMI per avere una ripresa economica. So che è confuso e assurdo, ma è la sintesi di ciò che fanno. Va spiegato agli italiani che pagheremo tasse altissime e avremo sempre meno servizi per Tav - Terzo valico - Stretto di Messina (so che non si realizzerà, ma i fondi sono sempre stanziati), e così via.
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    "Ognuno si prenda le proprie reponsabilità" il ritornello politico, quindi che la rispettino La famiglia mi impedisce di far cazzate e ho trovato nella rete una valvola di sfogo, ma se quel 27 luglio avessi avuto l'oroscopo negativo che sarebbe c'entrato Grillo? Anche la beffa di politici e giornali che mi trattano come la vittima del gioco dello schiaffo del soldato e cercano di depistarmi con sguardi e segni ingannevoli come se fossi incapace di capire da me di chi è la colpa per i torti subiti. "per rispondermi, il direttore ha rimediato con un secco “è evidente che i Dati che ci ha fornito questa ditta sono falsi, ma noi abbiamo questi Dati, quindi paghi.. altrimenti ti trovi la soluzione”"... Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm
  • gerardo s. Utente certificato 4 anni fa
    "VOI SIETE LA MANO DI VERNICE SOPRA LA MUFFA" Ah ah ah, e chi se la scorda più questa frase!! Veramente bravo il cittadino Coletti!!! Veramente Bravo, nessun timore reverenziale per questa masnada di faccendieri! Bello l'esempio della muffa, credo che diventerà un tormentone per i prossimi mesi, anzi, facciamolo diventare il nostro tormentone! Un abbraccio Cittadino Coletti! Un abbraccio a tutti i cittadini del M5S..... ...e.... visto che ci sono, un abbraccio zia Anna!
  • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
    perchè solo Travaglio ,Gomez e M.Fini , hanno il coraggio di scrivere sempre quello che pensano onorando la propria onestà intellettuale ? Se lo chiedono mai gli italiani che leggono tutto il resto dell'edicola scritta da lecchini asserviti ai partiti? Oggi Travaglio ha il coraggio di scrivere apertamente contro la sua categoria , sempre più la sua posizione è simile a quella del M5S: solo contro un sistema di falsità e ruberie sulla pelle degli italiani ! Tratto dal suo articolo di oggi sul FQ: "La primavera romana è segnata quest’anno da un tasso inusitato di umidità. Pare che i meteorologi facciano risalire l’inedito fenomeno a una sovrapproduzione di saliva e olio di ricino da parte di una particolare specie animale: quella dei giornalisti. Alla tradizionale cupidigia di servilismo della categoria, si assomma la concentrazione di lingue, un tempo attive a corrente alternata (una volta quelle di sinistra, una volta quelle di destra) e oggi invece mobilitate in uno sforzo simultaneo e unidirezionale, affinché alle larghe intese corrispondano larghe leccate. I signorini grandi firme però si dividono i compiti. Alla saliva provvedono soprattutto i giornali di sinistra e “indipendenti”. Mentre alla fornitura di olio di ricino per sistemare le sempre più sparute voci stonate dal coro degli Osanna ed Exultet a Scendiletta si incaricano i mazzieri berlusconiani, con ecumenico spirito di abnegazione."
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      L'ho sempre sostenuto : Travaglio è un grande !!!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Come insegnante,so quanto il potere della conoscenza si trasmetta da quanto leggiamo ma molto di più da quanto ascoltiamo. Nella mia vita ho fatto molti corsi che si sono sostanziati in libri,messi gratuitamente sul blog,ma so benissimo quanta profonda differenza ci sia tra i miei lettori e chi ha partecipato alle mie lezioni.Un gap simile,anche se minore, si ha quando su youtube o in tv,ascoltiamo qualcuno rispetto all'impatto diretto e personale Ogni mezzo tecnologico(i musicologi lo sanno benissimo)attenua qualunque contenuto. Si pensi solo alla differenza fortissima che c'è tra sentire un concerto dal vivo e sentirlo registrato,sentire un pianoforte essendoci accanto o ascoltarlo su un cd. Questo lo sa benissimo anche Grillo . Di persona, ognuno di noi,è in grado di trasmettere molto più che un messaggio verbale, trasmette una energia,implica un coinvolgimento emozionale speciale di tipo energetico, inconscio,che aumenta nel coinvolgimento emozionale di un gruppo,il quale amplifica le proprie emozioni per il solo fatto di essere un gruppo(si pensi a una manifestazione o alla differenza tra vedere una partita in tv o allo stadio). Il tono della voce,l'impatto del movimento, la forza della persona,la comunione energetica, l'inconscio,creano un rapporto particolare con chi ascolta da vicino,lo coinvolgono in una sfera intima e personale che ogni medium tecnologico non può che attenuare. Un caso emblematico sono le conferenze di Krishnamurti,il quale esercitava un vero fascino mistico su chi lo ascoltava da vicino, coinvolgimento che diminuisce del 90% se si guarda un suo filmato,ma scompare del tutto se si leggono i suoi messaggi scritti. La comunicazione è molto più che un insieme di parole.E' una totalità vivente.Platone diceva che ogni scrittura falsifica il messaggio e che l'unico maestro possibile è quello che parla,prediligendo persino la tradizione orale alla scrittura. Per questo,quando Grillo parla alle piazze,comunica qualcosa che oltrepassa i blog
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Comunque io non ho mai paragonato Grillo ai massimi filosofi greci Ero solo in tema col passaparola che indicava la differenza tra messaggio scritto e parlato, e rispondevo solo su questo Se hai capito male, è solo perché sei così accecato dall'odio che , anche se avessi parlato del tempo, ci avresti letto un riferimento a Grillo Del resto ho parlato anche di me stessa e non certo per paragonare me stessa ai massimi filosofi greci! Sei talmente ignorante che non capisci nemmeno il senso di un discorso. Io ti consiglierei di fare qualche corso serale, almeno per imparare a leggere e non solo a odiare
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Sbagli, se fosse solo un ciarlatano non avrebbe attirato tante speranze e non avrebbe preso quasi 9 milioni di voti Grillo ha una forte personalità e sa trasmettere il fuoco delle sue passioni a chi lo ascolta Non è una Vanna Marchi come Berlusconi o come Renzi e non è nemmeno un abile seduttore come Enrico Letta E' un condottiero e peggio per te se non lo capisci vuol dire che non capisci la bellezza del suo progetto e il carattere rivoluzionario del suo sogno Uomini come lui cambiano la storia Per questo sono avversati tanto da quelli come che la storia la vogliono immobilizzare
    • Stefano R! Utente certificato 4 anni fa
      Spero tu non osi paragonare Grillo ai massimi filosofi greci...di urlatori nelle piazze ce ne sono stati tanti. Di conversatori altrettanti. Onestamente, Grillo non appartiene alla seconda specie. Appartiene alla prima come brutta copia di novello Zarathustra. Internet da l'illusione di poter accedere a qualsiasi conoscenza "generando" di fatto, sterili personalità o tuttologi di nulla. Di quel nulla di cui van fieri. Accozzaglia di nozioni slegate tra loro e di conseguenza senza alcuna relazione. Quella relazione che era tanto cara ai greci...
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Quesito : E' costituzionale la RI-elezione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano? Art. 85. Il Presidente della Repubblica è eletto per sette anni. Trenta giorni prima che scada il termine, il Presidente della Camera dei deputati convoca in seduta comune il Parlamento e i delegati regionali, per eleggere il *nuovo Presidente della Repubblica. Se le Camere sono sciolte, o manca meno di tre mesi alla loro cessazione, la elezione ha luogo entro quindici giorni dalla riunione delle Camere nuove. Nel frattempo sono prorogati i poteri del Presidente in carica. ------------------------------------------------ Visto il 1° comma dell'art. 85, che afferma la elezione del "NUOVO" Pres. della Repubblica, ci si chiede: - E' sufficiente che il Presidente Napolitano si sia dimesso dalla sua carica settennale per consentire di farsi RI-eleggere? -Se nel testo dell'art.85 si specifica che si deve eleggere un "NUOVO" presidente della repubblica, il pres. Napolitano NON costituisce il NUOVO, ma il VECCHIO o il precedente. Pertanto , constatato che anche nell'art.86 si parla della elezione di un "NUOVO" presidente della Repubblica, in caso di dimissioni, ci si domanda se la Corte Costituzionale possa accettare la RI-elezione del Pres. Napolitano che non è un "nuovo" presidente.
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Cara Viviana, allora se Napolitano NON E' NUOVO, di conseguenza tutti gli atti che ha fatto e continuertà a fare dopo le sue dimissioni, Governo e nomine dei Ministri, Lui ed i ministri del Governo, saranno ILLEGITTIMI!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      In effetti IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA NON E' RIELEGGIBILE. Dagli Atti della Camera, assemblea Costituente, Commissione per la Costituzione, Seconda Sottocommissione (Prima Sezione) 19 Dicembre 1946, leggiamo a pag 6, seconda colonna. E’ riportato chiaramente che il Presidente della Repubblica "è eletto per sette anni è non è rieleggibile". http://www.camera.it/_dati/costituente/lavori/II_Sottocommissione_I_Sezione/sed001/sed001.pdf L'emendamento di non rieleggibilità del Presidente della Repubblica è stato approvato ed è "implicito" nella Costituzione.
    • Uanchenobi Elvetico Utente certificato 4 anni fa
      Non ci avevo pensato, ma è vero
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    annunziata.....una vergogna
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      una piccola arrivista del potere, supponente e arrogante
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Tolgono l’IMU, tagliano gli stipendi dei deputati, il finanziamento ai partiti… copia e incolla dal nostro programma. E le spese militari? E il finanziamento ai giornali? In realtà riusciranno solo a dimostrare, con tutta la loro perfidia e cinismo (perché non si può realizzare un risanamento applicando soltanto alcuni punti) che quelle misure saranno inutili e ci accolleranno la colpa: “…Vedete? Applicando i punti del M5S non abbiamo evitato la rovina…"
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    annunziata.......una vecchia bagascia
  • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
    QUI non viene censurato nessuno prova a scrivere qualcosa di INTELLIGENTE "piuttòsto" Renato B., Giaveno-To Hai letto, (o lo leggerai più tardi per aver fatto il cane da guardia al blog stanotte), bene silvanetta? Essì che non avevo scritto niente di male (ieri sera) ehhhh? Te lo ricordi quello che avevo scritto ehhhh? Alla facciazza del libero pensiero.....! Io posso essere FIERO di avere la SCHIENA DRITTA! BY! (quanto durerà a voi la scommessa.....!)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Musica?? http://youtu.be/Omz4pHuM5zU
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      A Mo',a me,me manca tanto Sodano...t'aricordi lui e sua vecchina,quella che nun voleva mori',perché curiosa?? Aho,scappo...er dovere sta a strilla'...
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      A fruttaròòòòòòòòòòòòòòòò! quanto me manchi.....! Buon lavoro e una buona giornata!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Mozzart,n'artra nottataccia?? Vabbe',devo anna',er dovere me chiama...aho,senza de me nun fa gnente,'tacci sua... Ciao!!
  • giuseppe L. 4 anni fa
    Bravo Ennio Gelmini, io la pensavo,la penso e la penserò sempre come te in merito al nuovo ministro di colore. Sarebbe ora che gli italiani si svegliassero! Siamo andati a "ramengo" per colpa di tanti attaccati alla tetta del governo,ora ci mancava solo l'arrivo di questa gente cenciosa. Dova sta scritto nella nostra costituzione laica che dobbiamo aiutare tutti.Chi vuole aiutare gli altri lo faccia con i suoi soldi,non con i sempre meno miei! A prescindere che tolgono sempre a noi poveri. Poi si lamentano se qualcuno spara.
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Demenziale! E i tuoi concittadini italiani che espatriano all'estero non ci dici niente? DEMENZIALE!
  • Jedi Simon 4 anni fa
    SMALTIRE UN CHILO DI SOSTANZE ALTAMENTE RADIOATTIVE E' UN AFFARE ESTREMAMENTE LUCROSO CHE POCHI POSSONO FARE. CREDETE CHE AGLI ALTI LIVELLI NON LO SAPPIANO? CI CONTANO, FIDATEVI DEL SESTO SENSO. A questo punto anziché adottare soluzioni che sono in realtà solo palliativi, gli Stati dovrebbero considerare che il gas di Brown, o le altre soluzioni simili, sono la strada giusta per eliminare il problema dell'inquinamento. Occorre sensibilizzare gli enti pubblici preposti affinché adottino tali sistemi e informare l'opinione pubblica dell'esistenza di queste definitive soluzioni. DITEMI SINCERAMENTE SE CREDETE CHE QUALCUNO VOGLIA DARE RISPOSTA DEFINITIVA A QUALSIASI PROBLEMA CHE CONOSCIAMO O E' VERO IL CONTRARIO. VI HO CHIARITO IL PUNTO? Non si tratta di iniziare crociate, individualmente nessuno ha il potere, né tanto meno la volontà, di indossare le vesti di un Don Chisciotte, ma i governi possono operare in autonomia scelte alternative a quelle imposte dal sistema economico vigente, ormai globale, senza cadere nel ridicolo adottando effimere soluzioni come le targhe alterne, lo stop periodico della circolazione, lo spostamento delle scorie e dei rifiuti inquinanti da un punto ad un altro del pianeta. SI TRATTA SOLO DI SAPERE QUANTO QUESTI GOVERNI SIANO IN VERITA' NELLA POSSIBILITA' DI FARLO REALMENTE O SIANO STATI RICATTATI, PREMIATI PER NON FARE, NON DIRE, TACERE E SVIARE I CAMBIAMENTI REALI. LA RISPOSTA LA DOVRETE CERCARE VOI. La scelta di una nuova tecnologia alternativa da parte di uno Stato, può spingere a cambiare la politica energetica negli altri e accelera la sostituzione delle tecnologie inquinanti. CHI AVRA' IL CORAGGIO DI DIRE CHE IL RE è NUDO? QUESTO E' ESSERE DEGNI. GIUSTI. LIBERI. POETI NEL VERO SENSO DELLA PAROLA. CAPACI DI SOGNARE E MIGLIORARE IL MONDO. VECCHIA FECCIA, CHE VI SIETE DIMOSTRATI. 10 INVENZIONI E IL VOSTRO GIOCO E' FINITO. SIETE AD UN PASSO DALLA DISSOLUZIONE. COME AVETE OSATO? VI SIETE SCORDATI DEL KARMA E DELLA VERITA'.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Molti sono rimasto colpiti da alcuni punti del discorso programmatico di Enrico Letta che sembrano incoraggiante anche per il M5S. Ma io di questa gente non mi fido e ripeto: calma e gesso! Prima di tutto c'è molto malessere in giro e Letta, che non è uno stupido come Bersani ma un abile e furbo politicante, doveva dare un immediato segnale positivo per accattivarsi la simpatia generale. Ma di segnali positivi i politicanti in 20 anni ce ne hanno dati fin troppi, persino Monti o Prodi o Berlusconi, senza poi realizzarli, senza che sia aumentata l'equità, senza che la casta si sia tagliata mai nulla, o senza dirci quanto ci sarebbero venuti a costare. Non sempre il giorno si vede dal mattino. Una cosa è certa: non abbiamo mai vista una tassa 'provvisoria' che non sia diventata 'permanente' e abbiamo visto, invece, fin troppe promesse iniziali che sono poi sparite nel nulla o si sono dimostrate il contrario di quello che sembravano, come tutte le promesse dei bocconiani di ripresa, sviluppo o simili. Il fatto che non paghiamo l'IMU di giugno può far tirare un sospiro di sollievo, ma avevano anche detto che doveva durare solo un anno e ha finito per essere eterna e ora ci dicono che, se venisse tolta mancherebbero, 4 o 10 miliardi che devono essere ripresi da altre parti. E siccome nemmeno Letta ha parlato di patrimoniali o di ridurre i 45 miliardi in armi, o di fare una lotta seria all'evasione che ci ruba 180 miliardi l'anno, o di multare finalmente gli evasori delle slot machine, o di tassare i fondi neri dei paradisi fiscali, o i derivati, o di vendere le frequenze, o nessuna delle infinite cose che, messe insieme, porterebbe ben 900 miliardi nelle casse dello Stato, possiamo solo esser certi che continuerà l'Agenda Monti e che ci darà un'altra stangata colpendo sempre i soliti noti, cioè noi cittadini comuni.
  • kim 4 anni fa
    grande intervento i colletti ieri. Bene! le cose vanno dette cosi come sono! www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E te pareva...tanto l'ho già visto...puro l'intervento de Colletti... M'hai fregato de nuovo...'tacci mia...
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Indubbiamente l'incipit di Enrico Letta è incoraggiante Ma io ripeto: Calma e gesso Prima di tutto c'è molto malessere in giro e Letta, che non è uno stupido come Bersani ma un abile e furbo politicante, doveva dare un immediato segnale positivo. Ma di segnali positivi i politicanti in 20 anni ce ne hanno dati fin troppi, persino Monti, persino Prodi, persino Berlusconi, senza poi realizzarli o senza dirci quanto ci verrebbero a costare. Non sempre il giorno si vede dal mattino. Una cosa è certa: non abbiamo mai vista una tassa 'provvisoria' che non sia diventata 'permanente' e abbiamo visto fin troppe promesse iniziali che sono sparite nel nulla o si sono dimostrate il contrario di quello che sembravano, vedi tutte le promesse dei bocconiani di ripresa o simili. Il fatto che non paghiamo l'IMU di giugno può far tirare un sospiro di sollievo, ma avevano anche detto che doveva durare solo un anno e ha finito per essere eterna e ora ci dicono che se venisse tolta mancherebbero 4 o 10 miliardi che devono essere ripresi da altre parti. E siccome nemmeno Letta ha parlato di ridurre la spesa di 45 miliardi in armi o di fare una lotta seria all'evasione che ci ruba 180 miliardi l'anno o di multare finalmente gli evasori dello slot machine o di riprenderci soldi da chi ha portato fondi neri nei paradisi fiscali o di vendere le frequenze o nessuna delle infinite cose che messe insieme porterebbe ben 900 miliardi alle casse dello Stato, possiamo solo supporre che continuerà l'Agenda Monti e che ci darà un'altra stangata colpendo sempre i soliti
  • Jedi Simon 4 anni fa
    SAPETE PERCHè NESSUNO FA NIENTE? RIUSCITE AD IMMAGINARE PERCHE? Nessuno fa niente perché questi rifiuti sono fonte di ricchezza per i gruppi di potere che controllano il settore delle energie. MA DAI....?!! ;-) MA CHE DICI. La nostra civiltà lo ha riscoperto alla fine degli anni settanta ma non è stata capace di applicarlo concretamente al suo servizio. SAPETE, LO CONOSCIAMO DAI TEMPI DELLE PILE DI BAGDAD, MA A QUALCUNO LA COSA HA SEMPRE DATO NOIA CHE SI SAPESSE IN GIRO, E PERTANTO, FACENDOCI CREDERE CHE SI MIGLIORAVANO LE COSE, INTANTO LE HA SEMPRE OCCULTATE. QUESTO E' IL VERO OCCULTISMO. NULLA DI MAGICO, SEMPLICE FURTO DI IDEE, CONCETTI, SAPIENZA, CONOSCENZA, NEI FATTI, NEGLI SSTRUMENTI MANCANTI, NEI BREVETTI SPARITI E NELLA FOGA DI CONCENTRARCI SUI PROBLEMI PER AVVANTAGGIARCENE ECONOMICAMENTE MENTRE LE SOLUZIONI SONO LI. COME LE CURE. COME LE RISPOSTE TACIUTE. CHE TUTTE LE VOLTE VEDRETE UNO CHE TIENE IN GRANDE LIBRO SOTTO BRACCIO MA PORTA DUE DITA ALLE LABBRA IN SEGNO DI TACERE. OMERTA' MALIGNA. Le cosiddette energie pulite SONO UN BLUFF NEL 90 PERCENTO DEI CASI. Le rinnovabili, valgono meno di quello che fanno credere in giro. Il gas di Brown è il migliore carburante che si possa trovare od utilizzare sulla terra, è acqua. I sottomarini Cinesi lo usano. Gli altri, quello nucleare. La Norinco produce i generatori di gas Brown. Siete in ritardo di qualche migliaio di anni. Conoscenza! Dite, vergogna. Basterebbero 10 brevetti per risolvere questa crisi subito. Riconvertire le industrie e creare qualcosa di davvero strabiliante. Dare lavoro, futuro, pulire, crescere insieme. Produrre vitalità senza inquinare, dare buon esempio e offrire il meglio. Basta con il pessimismo maledetto di questi poeti decandentisti che non sono altro che espressione di quelle maledizioni. Il futuro è qui. Agite ora. Siete impedimento. Il karma vi insegnerà le buone maniere. Socomberanno quelli che hanno tradito il mondo sotto il peso delle loro malefatte. ORA SI
    • valerio c. Utente certificato 4 anni fa
      Si può sapere con chi ce l'hai?
  • tiziano gastaldi 4 anni fa
    Parliamo di informazioni.... chi si occupa di onde elettromagnetiche sa che le onde elettromagnetiche comprese quelle dei wi fi alla lunga con le loro emissioni modificano la sintesi delle proteine prodotte dal progetto messo in atto dal DNA. Dare una informazione corretta oggi è praticamente impossibile per l'enorme vastità di conoscenze che sono ormai trasversali. Da tempo si parla di crisi delle scienze; invenzioni nobili possono essere usate per scopi bellici, ma anche invenzioni utilissime possono nascondere pericoli.... un esempio? RX riuscire a fare le radiografie, importantissimo; dopo si scoprirono i danni derivati dall'esposizione a questi raggi. Oggi dobbiamo combattere con i raggi gamma.... e chi parla di tecnologia dovrebbe pensare che queste invenzioni vengono sbattute sul mercato senza conoscerle. Un ritorno al naturale è auspicabile e verificare per benino cio' che si butta sul mercato sarebbe altresi' auspicabile. http://www.youtube.com/watch?v=Aqwn6bZwmT0 chi parla di tecnologia e la utilizza dovrebbe avere una conoscenza piu' profonda e completa e con la crisi delle scienze che da tempo ci pervade, oggi quello che fa una scienza è ignoto all'altra scienza.... e i tumori sono in qumento anche per l'inquinamento geomagnetico ma di questo non se ne parla.... quindi attenzione ma cellulare e wi fi.......
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    perche' non postate l'intervento alla camera del cittadino andrea colletti? dura solo due minuti , ma e' immenso due minuti di piacere assoluto. ottimo andrea
  • Danilo R. Utente certificato 4 anni fa
    Se io passo nei pressi di Palazzo Chigi e per caso mi viene da pensare che la' dentro ci sono politici che arrivano a guadagnare 22 mila euro al mese (tutto spesato, anche il barbiere) peggio ancora se questi personaggi hanno i loro comitati di affari e hanno la possibilità di dirottare soldo pubblico: 1) se ho un lavoro dignitoso, con fonte di guadagno anche modesto e una prospettiva di futuro, mi viene rabbia ma poi tutto passa. Mi scapperà qualche brutta parola ma poi mi concentro sul lavoro. 2) se ho perso il lavoro e la prospettiva di futuro, e vedo che attorno a me la gente si ammazza per disperazione, se passo davanti a Palazzo Chigi la rabbia non è piu' quella del passo 1. E' molta di piu'. Se poi non mi intendo di vicende politiche e mi capita di vedere un coglione di un Gasparri che alza il dito medio indirizzandolo alle persone che gridano "ladri ladri" a maggior ragione solidarizzero' con le persone che manifestano il loro malcontento e non con l'esponente della vergognosa Casta spesata di tutto. La crisi è talmente acuta che i politici dovrebbero stare piu' attenti alla rabbia della gente, perchè c'è il rischio che da questa rabbia emergano gesti estremi. E' inutile cercare altre spiegazioni, come tentano di fare in tv. Il Movimento 5 Stelle ha avuto il consenso di un terzo degli elettori recatisi alle urne, e non erano esaltati, nonostante Grillo abbia fatto una campagna rovente, mentre la Casta ha perso, o meglio ha avuto una vittoria di Pirro. Ha vinto solo per il gioco delle coalizioni e adesso governa solo per il gioco degli inciuci (ora si chiama "riappacificazione nazionale, ma è il classico inciucio col benestare del nonno presidente).
  • antony-gentile 4 anni fa
    faccio un appello a beppe ai senatori e deputati 5 stelle di effettuare una interrogazione al parlamento di grosso conflitto di interesse da parte di faccendieri politici che anno tanti incarichi istituzionali che non portano avanti o frenano per interessi personali vedere chi partecipa alle municipalizzate ai consigli alle commissioni sono sempre le stesse persone e fanno da controllati a cotrollori nelle commissioni che presiedono e anno incarichi da conflitto di interessi vedi la contabilità e gli appalti da espletare che vanno sempre a consorzi di persone che affidano appalti urge interrogazione al parlamento di questo sistema di lobby da potere istituzionale comunale ,, provinciale .regionale..nazionale,,,
  • Vilberto Barbati Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno mi sono iscritto al Movimento inviando la scansione della mia Pat. Auto piu' di due mesi fa ma ad oggi ancora non sono stati verificati. C'e' qualcuno che puo' aiutarmi?
    • Andrea Filloramo 4 anni fa
      Anche io nella tua stessa condizione, ho scritto a chiunque ma sembra che tutti se ne fottino! Mai ricevuto una risposta del perchè risulta ancora "Identità in corso di verifica" .... Niente....scrivi...domani....ma nessuno ti risponde....
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      scrivi una mail a contatti nel sito del movimento.
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Gas di Brown. Conoscenza dite? Una nuova tecnologia, pulita, conosciuta in passato, volutamente disconosciuta oggi. Allora fareste meglio a parlare di DISCONOSCINENZA. IPOCRITI. IL PROBLEMA DELL'INQUINAMENTO SMETTEREBBE DI ESISTERE COME LO CONOSCIAMO NOI E CE LO AVETE PROPOSTO. RICORDATEVI CHE NEL 1900 SMETTESTE DI PRODURRE AUTOMOBILI ELETTRICHE. OGGI CI RIFATE? MEGLIO IL PETROLIO VERO? E SIAMO TORNATI ALLA AUTOMOBILE A PILE! CHE VERGOGNA. TESLA USAVA LA SUA SENZA PROBLEMI, ASSORBIVA ENERGIA RISONANTE TRAMITE 12 VALVOLE TERMOIONICHE DALL'ETERE, E POTEVA FORNIRE, PARCHEGGIATA IN GARAGE CORRENTE PER 4 FAMIGLIE. BRAVI. WIFI? NO MEGLIO. ENERGIA A DISTANZA E SENZA L'UTILIZZO DI CAVI ELETTRICI DOVUNQUE VE NE SIA BISOGNO. TORRI RIPETITORE, E NESSUNA SCARSITA'. CESSAZIONE DEI MONOPOLI? SI, ECCO PERCHE' DISTRUSSERO LA SUA TORRE, SIMBOLO DI QUESTA ENERGIA PULITA. Ilya Velbov, (1922-1998) nato in Ungheria e naturalizzato in Australia col nome di Yull Brown, il quale è riuscito a produrre, attraverso l'elettrolisi, una miscela gassosa composta da Idrogeno e Ossigeno, vi indichi la strada da percorrere. Pur sviluppando un calore di 130°C, il gas riesce a vaporizzare il tungsteno che si scioglie a circa 6.000°C CONOSCENZA? DITE? MA BRAVI, NEPPURE A SCUOLA NE PARLATE. TROPPO RISCHIOSO PER CHI INSEGNARE CERTE COSE? C'E' INTENZIONALITA' PERMANENTE NELL'INFORMARE MA TACERE, ESSENZIALMENTE PER NON CONDIVIDERE I SAPERI. DOVRESTE AVER COMPRESO IL GIOCO. INCANTESIMO. PIUTTOSTO MALEDIZIONE. IGNORANZA ALLO STATO PURO, SUPPORTATA DALL'IPNOSI E DAL PREGIUDIZIO INFONDATO CHE DERIDE CHIUNQUE DICA IL CONTRARIO DI QUELLO CHE è STATO AFFERMATO, MEGLIO, PROPAGANDATO. NESCIENZA ALLO STATO PURO. ...permettendo allo stesso tempo di tenere con una mano il tungsteno che si vaporizza o, l'oggetto da tagliare... CAPITO? ALTERA I LIVELLI DEGLI ISOTOPI RADIOATTIVI. Americanum 241 radioattività ridotta del 96% da 16000 curie a 100 in qualche ora. Cobalto, del 70% BUGIARDI IPOCRITI
    • valerio c. Utente certificato 4 anni fa
      Forse na hai ingerito un po' troppo di questo gas
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,Jedi ma,e turbine de Schietti so' affidabbili?? Nun se ne parla più... Comunque,ho scoperto 'na cosa nuova...in Australia,pe' naturalizzatte,bastava cambia' er cognome... Vabbe' ciao...
  • claudio 4 anni fa
    Abbiamo votato per una determinata coalizione o partito, con un certo leader e un determinato programma. Ora una di queste coalizioni si rompe(pd-sel) e una parte si allea con altri partiti(pdl-montiani) e adotta un altro programma con un diverso leader. Ma il rispetto per il voto degli elettori? Il parlamento è eversivo.
  • ikim 4 anni fa
    SOLO 5 STELLE. INFORMAZIONE LIBERA. www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      De quest'artra...pardon,ma,me succede quanno m'annoio...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,n'artro po' che a posti,l'avro' ascortata più quest'artra... http://youtu.be/2IqyAhZtZ1c
  • Giovanni G. Utente certificato 4 anni fa
    COME NEL '68 ? Nel 1968 quando si scriveva sui muri Kossiga Boia, nelle manifestazioni studentesche poliziotti in borghese sparavano ad altezza d'uomo, era stata creata la strategia della tensione per fare convergere l'elettorato al centro DC. I servizi segreti dello stato erano deviati ed è stato dimostrato. Oggi un 'senza lavoro' con famiglia sfasciata decide di spendere gli ultimi soldi in un viaggio con albergo a roma ed una pisola per ammazzare i politici. Allora o è scemo o pazzo, ma questo è stato escluso. Allora? cui prodest? al M5S non di certo, anzi. L'insediamento del governo (democristiano?) ha avuto una forte eco internazionale con il sacrificio di due carabinieri. TODO MODO?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    *Il fatto che mancasse un Governo non implicava che il Parlamento non potesse legiferare Ad abolire il porcellum ci voleva mezz'ora Ma questi sanno benissimo che senza il favoloso premio elettorale sono nulla Il Porcellum fa comodo a tutti.B lo fece studiare bene dai suoi esperti così da dare un premio diverso secondo le regioni,aumentandolo dove aveva più voti.L'indecente Calderoli firmò.Lo disse lui stesso,fiero della furbata:"..e il maiale visse contento"! La proposta elettorale 5stelle è modesta e chiede solo l'epurazione delle liste dagli inquisiti e il ripristino delle preferenze di lista.Non dice se vuole il proporzionale o il maggioritario. Il Pd credeva di prendere molti voti e per il premio chiedeva addirittura una soglia del 40%,ora che è sceso al 26 ci ripenserà. Voleva anche un Senato delle Regioni e un doppio turno con ballottaggio nei collegi uninominali.Il Senato avrebbe contato poco e tutto si sarebbe giocato alla Camera,come in USA. Se si tornasse al mattarellum,il Pd,invece di 292 voti,ne avrebbe 108,come il M5S E' evidente che ci sarebbe qualche differenza Il fatto è che a tutti fa comodo il porcellum,la coalizione che vince becca tutto. Le elezioni 2013 hanno mostrato sfacciatamente quanto falsifichi i risultati elettorali:Pd-Sel con solo lo 0,4% in più del cdx hanno 340 seggi.Una maggioranza solidissima(la maggioranza tecnica è di 317). Al cdx ne vanno solo 124.Grillo ha solo 108 seggi anche se è il partito più votato.Eppure ha solo lo 0,14 più del Pd,che col premio però ottiene 292 deputati. E' democrazia questa?Il Pd decide tutto grazie al porcellum.Ecco perché di colpo un anno fa B era proporzionalista.Poi ha preferito il ricatto e la compravendita,come sempre e il Pd c'è stato perché non aveva la maggioranza al Senato,per i suoi pochi voti,nemmeno col porcellum.Ma il porcellum è così storto che può togliere seggi anche a chi vince. Noi non siano un sistema bipolare,ma diviso in 4: il 25% cdx, il 25% csx, il 25% M5S,il 25 si astiene 4 teste
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Mi dispiace, ma le condizioni di Bersani erano il regalo di quasi nove milioni di voti per avere in cambio qualche posto di potere e accettare tutto quello che il Pd voleva, rinunciando ai fondamenti primi del M5S Ciò avrebbe significato per il M5S tradire i propri elettori, esattamente come il Pd sta facendo con i propri e distruggere il significato primo del M5S che non è nato per fare alleanze con dei partiti, come qualsiasi altro partito, ma per combattere TUTTI i partiti, per combattere la Casta, e la Casta non si combatte alleandosi con essa Se non capisci questa integrità, se non capisci la ragione prima per cui quasi 9 milioni di Italiani lo hanno votato allora non hai capito nulla della democrazia diretta né della stessa democrazia né del M5S Mi dispiace per te, ma le rivoluzioni non si fanno con i compromessi I compromessi mostrano solo che l'avidità di potere supera qualsiasi cosa e avvilisce coloro che vi si piegano Il Pd ha sempre voluto allearsi con i poteri forti e se non riesci e vederlo nemmeno dopo un anno e mezzo di governo Monti e l'attuale inciucio infame, allora l'inciucio è talmente dentro di te che lo consideri normale e non riesci nemmeno a vederne tutta la nefandezza
    • berluscazz 4 anni fa
      Cara Viviana, Come sempre, dici delle cose giuste e ed è per questo che ti leggo sempre volentieri e con grande rispettosa attenzione, ma per una sola volta permettimi di obiettare che nonostante tutte le tue sacrosante considerazioni assolutamente condivisibili, ci troviamo nel guado di un governo nato da un colossale inciucio e sulle macerie degli oltre otto milioni di voti, i NOSTRI, resi inutili e non utilizzati per la cocciuta demenziale COERENZA di Beppe Grillo! Noi che lo abbiamo votato con molto entusiasmo e tante aspettative, eravamo pazzi di gioia per l'inatteso plebiscitario risultato elettorale del M5S, decisamente al di la di qualsiasi aspettativa, che non ha coinvolto solo noi che da tempo ci eravamo attivati, ma anche tanti altri della sinistra e di Berlusconi, stanchi e disgustati dai loro inciuci!... La COERENZA rivendicata da Beppe Grillo, per giustificare la demenziale cazzata di non avere VOLUTO SFORZARSI per trovare una rabberciata soluzione per fare un governo con Bersani ed eliminare definitivamente Berlusconi, il peggiore e più pericoloso nemico del M5S, è assolutamente imperdonabile, patetica, colpevolmente irrazionale e poco pratica, rivelandosi a tutti gli effetti "una cura peggiore della malattia"! I fatti ci confermano che Grillo ha distrutto le nostre aspettative, ha resuscitato Berlusconi, facendolo inoltre diventare così forte da fargli affidare e presiedere una specie di "bicamerale" che - esautorando il Parlamento, in un piccolo colpo si Stato! - ha in animo e nel lungo periodo di sopravvivenza del governo presieduto da Enrico Letta, di cambiare la Costituzione ad uso e consumo di Berlusconi ed in maniera più sfavorevole possibile al M5S! Cara Viviana, questa volta si stanno organizzando per il lungo termina, non solo per il presente, ma anche per il futuro, avendo in programma anche un governo lungo di una intera legislatura! Tutto questo grazie alla demenziale cocciuta COERENZA di Beppe Grillo e Casaleggio!
  • adriano fontanot torino 4 anni fa
    Il tasso decennale dei BOT è del 3,25% Dicesi 0,325% annuo pari a 6,5 mld su 2.000 di debito quindi e su 1.600 mld di PIL e lo 0,4% del PIL ,lo 0,8% sulle entrate dello stato. Sarebbe come dire 16€ sul bilancio di 2.000 € di una famiglia. Eppure secondo il governo è tutta colpa del debito pubblico.
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Avrete compreso come "Il potere della nescienza" è infatti la risultante di questa somma di vettori che ha prodotto la disergia dei sistemi a favore di coloro i quali amministrano le criticità da livelli sovranazionali. O si impara a far fronte a queste spinte, col buon senso, seguendo un'etica corretta, una morale, scienza, e non informazione, e dati reali, provati, e non propaganda atta a legittimare e fare applicare tasse o meccanismi repressivi di tipo condizionante la libertà degli individui, non naturalmente a fini realisticamente di risparmio energetico o biologico, ma a scopo di lucro, o si finirà per soccombere sotto queste spinte sempre più imposte da Governances imposte dal meccanismo delle Matrioske e dell'effetto Scatole Cinesi Mancanti. Rileggetevi gli altri interventi e comprenderete meglio questo punto. Nescienza si. Ecco ancora come si fa. In Piemonte, Emilia Romagna, Lazio, Campania e Basilicata sono presenti impianti nucleari chiusi e siti di stoccaggio con migliaia di tonnellate di materiali radioattivi. Centrale nucleare di Trino Vercellese, Piemonte Attualmente vi sono stoccati 780 metri cubi di scorie radioattive e 47 elementi di combustibile irraggiato (14,3 tonnellate). Centrale nucleare di Caorso, Emilia Romagna In questo sito vi sono circa 900 metri cubi di scorie radioattive. Centrale nucleare del Garigliano, Campania Vi sono stoccati circa 2.200 metri cubi di scorie radioattive. Tre depositi di scorie radioattive In Italia ci sono attualmente tre siti di stoccaggio scorie radioattive di III categoria (le più pericolose da stoccare poiché la radioattività permane per centinaia di migliaia di anni) per un totale di 235 tonnellate. Nel Lazio alla Casaccia, IN FUSTI DI GREGGIO ALL'APERTO DI COLORE VARIOPINTO A SECONDA DELLA PERICOLOSITA'. I rifiuti radioattivi stoccati nei vari depositi e nelle isole nucleari dismesse ammontavano nel 2010 a 90.000 metri cubi. SOLDI SPARITI. ECCO LA VOSTRA ENERGIA. USATE IL Gas di Brown. PULITE
  • Claudio . Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici del mattino...sono molto in confusione...... ho la netta impressione che l'Enrico I sia un lettore assiduo e fedele del Blog. Salario minimo, eliminazione della burocrazia asfissiante, taglio di stipendi doppi, fine finanziamento pubblico ai partiti, avvio di politiche di attenzione verso chi sta per ...suicidarsi per mancanza di lavoro e di pensione, e via andare !! A memoria faccio fatica a enumerare le COSE DETTE CHE SONO STATE DISCUSSE SUL BLOG. Diciamo che il 50% del suo programma glielo abbiamo scritto NOI ! Problema : è solo retorica o anche FATTI ? …......................... Vorrei qui dire : BRAVISSIMI I CITTADINI PARLAMENTARI !!!!!!!! Non sono affatto pentito di aver votato 5 Stelle ! Sono solo perplesso , e sono iscritto al movimento ! Io ho votato BONINO come presidente in pectore. Vorrei che nel blog si smettesse di fare i tifosi di : Dario Fo ( il suo ….apprezzamento alle misure di Brunetta hanno un sapore NAZISTA disgustoso) Travaglio altro apprendista NAZISTA , ha rotto il kazzo con incolpare tutti ! E il suo risolino ???? Vendola uno che capiva NIENTE negli anni 90 …. e continua a non capirci NULLA! E altri stupidi della SINISTRA AL CAVIALE , che voglio ricordare, frequenta CAPALBIO , sede della NON-INTELLIGENZIA di SINISTRA , quella dove a tavola si siede GIULIANO FERRARA!....CAPISC' A ME! Direbbe un amico del blog! E via andare a pubblicistica di una sinistra morta e sepolta! La MANIPOLAZIONE è sempre in agguato, cari amici. Ritorniamo ai nostri temi, e avremo un successo incredibile ! Per la prima volta questo nostro povero paese conosce la parola OPPOSIZIONE ! Siamone FIERI !
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      CERTO CHE LA MODESTIA NON SEMBRA IL TUO FORTE . LA PAROLA "VORREY" viene usata dai PREPOTENTI è PRESUNTUOSI...... MARCO è DARIO dicono delle VERITA' che a te non piacciono ........
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Calma e gesso Prima di tutto c'è molto malessere in giro e Letta, che non è uno stupido come Bersani ma un abile e furbo politicante, doveva dare un immediato segnale positivo Ma di segnali positivi i politicanti in 20 anni ce ne hanno dati fin troppi, senza poi realizzarli o senza dirci quanto ci verrebbero a costare Una cosa è certa: non abbiamo mai vista una tassa 'provvisoria' che non sia diventata definitiva e abbiamo visto fin troppe promesse iniziali che sono sparite nel nulla o si sono dimostrate il contrario di quello che sembravano
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      fieri di restarci?
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    Si rincomincia con i post sull'informazione e sul sistema bacato...OK queste cose le sappiamo, le abbiamo sentite tritte e ritritte centinaia di volte. Abbiamo una situazione di governo allucinante con un berlusconi che detta l'agenda di governo e ci costringerà a subire le sue mosse "elettorali" come l'IMU che viene tolta a quale prezzo?. Chi dovrà pagarne il corrispettivo. Fra poco dissangueranno le casse statali con tutte le conseguenze. E il 5 stelle che cosa ci stà a fare in parlamento? Oramai privato di ogni forza propositiva, li in un angolo ad abbaiare e basta. Oramai altre forze politiche si stanno appropriando dei capisaldi programmatici del movimento 5 stelle, in modo tale da esautorarli da qualsiasi vittoria politica. Voglio proprio vedere cosa rimarra di questo movimento, cosa proporrà alle prossime elezioni, se mai si arriverà a breve ad elezioni. Continueremeo a leggere Post "altamente" sociali come questo. Ma NOI VOLEVAMO CAMBIARE LE COSE e non l'abbiamo fatto arroccandoci dentro a posizioni francamente assurde e poi per che cosa?? I risultato è questo " la distruzione di tutte quelle forme politiche che andavano nel bene e nel male a favore dei cittadini". In parlamento a decidere è rimasta solo la destra di berlusconi e la destra del PD. La prossima volta questi POst te li scrivi e te li leggi da solo
  • iacopo Pianigiani Utente certificato 4 anni fa mostra
    BEL POST, PECCATO CHE SOLTANTO IERI ALMENO CINQUE DEI MIEI POST SIANO STATI CENSURATI. E NON PERCHE' FOSSERO AGGRESSIVI, OFFENSIVI O MALEDUCATI (A DIFFERENZA DI TANTI ALTRI CHE INVECE VEDO PUBBLICATI) O MAGARI PRIVI DI UNA FIRMA (METTO SEMPRE NOME E COGNOME IN CALCE AL POST, A DIFFERENZA DI TANTI PSEUDONIMI O NOMI SOLTANTO CHE VEDO PUBBLICATI), MA SOLO PERCHE' HO MESSO IN DISCUSSIONE I METODI POCO EDUCATI E DEMOCRATICI DI MOLTI MILITANTI CHE PUBBLICANO POST A IOSA. CON QUESTE PREMESSE, TROVO POCO CREDIBILE L'AFFERMAZIONE 'LA RETE RICEVE QUANTO DA'. E QUESTI METODI CENSORI SUI POST SONO ALTRETTANTO DITTATORIALI DELL'ARROGANZA TELEVISIVA E MEDIATICA CONTRO CUI PIU' VOLTE VI SCAGLIATE JACOPO PIANIGIANI
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      QUI non viene censurato nessuno prova a scrivere qualcosa di INTELLIGENTE "piuttòsto"
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    Ascoltavo poco fa su VideoMusic, una dichiarazione della Sig.ra Bindi, la quale affermava "non ho mai avuto problemi personali col presidente Berlusconi", ripetendo poco dopo quel "presidente Berlusconi" senza alcuna evidente ironìa; ho provato una gran pena per lei, per questo Paese (s)governato da persone pronte ad abbandonare qualunque principio, pronte a qualunque compromesso per salvare la poltrona: questa non è la normale "dialettica" che porta a confrontarsi ed incontrarsi, questo è un puro e semplice tradimento degli elettori. Voler dare ad un soggetto simile la presidenza della commissione che dovrebbe studiare le modifiche Costituzionali è un oltraggio, lo sappiamo benissimo noi e lo sanno benissimo pure loro: in un qualunque altra Nazione di cittadini liberi, un tizio del genere sarebbe stato emarginato od imprigionato, per le belle "imprese" consentitegli da una opposizione imbelle e dal potere mediatico così gentilmente consegnatogli dei veri incoscienti. Quello è il tale che stipendia decine di ragazze per soddisfare i suoi vizi privati, le stesse ragazze testimoni di un processo nel quale è accusato, è quello che diceva cose vomitevoli sulla tragedia dei "desaparecidos", quello è il tale che si è portato in Parlamento i suoi avvocati, cazzo: pensare di vederlo "padre Costituente", è qualcosa che fa vomitare.
  • adriano fontanot torino 4 anni fa
    Poniamo che il Preiti sia stato avvicinato dai servizi con la seg. promessa: ti fai quello che poi hai fatto, assicurazione di 2 anni di prigione, poi all'uscita 200.000€ , cosi' risolvi i problemi tuoi e della tua famiglia. La ferita grave del carabiniere è stato un infortunio. Durante l'intervista il fratello sembrava contento. E' un ipotesi ma sembra soddisfare tutti
    • valerio c. Utente certificato 4 anni fa
      Ti hanno sedato con le scie chimiche? I rettiliani ti hanno messo un chip sottopelle? :-)
    • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
      tu sei solo scemo. Ma cosa catz dici?
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    La mia famiglia mi impedisce di far cazzate e ho anche trovato nella rete una valvola di sfogo, ma se quel 27 luglio avessi avuto l'oroscopo negativo che sarebbe c'entrato Grillo? E incredibile che politici e giornali mi trattano come se fossi la vittima del gioco dello schiaffo del soldato e cercano di depistarmi con sguardi e segni ingannevoli come se fossi incapace di capire da me di chi è la responsabilità dei torti ricevuti. "per rispondermi, il direttore ha rimediato con un secco “è evidente che i Dati che ci ha fornito questa ditta sono falsi, ma noi abbiamo questi Dati, quindi paghi.. altrimenti ti trovi la soluzione”"... Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm
  • Ennio Gelmini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Julia Gillard I° ministro australiano non possiamo permettere ai musulmani di sradicare le nostre radici. questa e’ la nostra terra , loro si devono adeguare a noi altrimenti possono pure andare via dall’australia. +++++++++++ L'australia esiste da ieri e gia' sanno tutelare i loro cittadini. Qui in Italia arriva feccia da tutto il mondo, vedi accattoni dall'est con in braccio minorenni ai semafori e supermercati ,baby gang dal sudamerica, spacciatori nordafricani , prostitute / i a diffondere malattie , cinesi a distruggere l'economia, ecc.ecc.
    • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma cosa scrivi a fare qui? Vai a scrivere su i tanti blog razzisti che ci sono in europa. RAZZISTA Ma forse sei GAY?
    • Ennio Gelmini Utente certificato 4 anni fa mostra
      scusa, ma perche' non te ne vai tu tra musulmani , cinesi, sudamericani, nordafricani, nell'est se ti piacciono cosi tanto ?. sei nato qui .. e non capisco per quale idiota ideologia vuoi vedere il tuo paese in mano ai barbari di tutto il mondo!! scommetto che sei uno statale: sbaglio ?
    • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa mostra
      vattene in Australia allora. Li potrai vivere con la tua razza pura...imbecille
  • Carlo Parodi 4 anni fa
    Via l'IMU il primo anno? Pagandola coi BOT immagino? Se non fosse ancora chiaro, è tornato Berlusconi. Spinto all'angolo dal M5S (purtroppo) il PD è esploso. Berlusconi ora può dominare altri cinque anni, e magari essere eletto come Presidente della Repubblica quando Re Giorgio va in decomposizione. Tra l'altro ha assunto a tempo pieno il nipote di Letta per condurre gli affari al Parlamento. Povera Italia... Cari grillini guardiamoci in faccia: io sto fra quelli che ritengono che l'opportunità per cambiare c'era. A Grillo non ci credo quando dice che "Bersani voleva solo voti": non è vero, ora il PD i voti li ha dimezzati. Bastava negoziare, e ora ci sarebbe un governo con componente cinque stelle. Ma una volta ancora ci siamo comportati da italiani con la "i" minuscola, abbiamo guardato il nostro orticello e basta, e allora forse tutto questo ce lo meritiamo. Un buon giorno e un vaffanculo a tutti.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      Vaffanculo te testa di cazzo. Proprio te che ti lamenti volevi che i 5 stelle scendessero a compromessi.............ma vaffanculo va!!!
    • dario a. Utente certificato 4 anni fa
      ancora con questo allearsi col pd ? sn senza parole.
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    E COSI' DOPO TANTA TATTICA IMMOBILISTA LA PARTITA PER LA DEMOCRAZIA STA A: PARTITO DELLA CASTA 10 : PARTITO DEGLI ONESTI 0 QUALE SARA' ADESSO LA PROSSIMA MOSSA CARI GRILLO-CASALEGGIO???????????? CONTINUIAMO CON LA TEORIA O COMINCIAMO A FARE QUALCHE FATTO CHE POSSA RENDERE DIGNITA' AL CITTADINO ONESTO???
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      e comanda ed e' anche per colpa del pd, se non lo hai capito??
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      E' ancora la casta che comanda se non l'hai capito...
  • Ennio Gelmini Utente certificato 4 anni fa
    Il caso all’istituto Borgo Molara. La decisione dopo le richieste di una mamma musulmana. Niente preghiere in classe. La preside: “Sono garante di un’istituzione che deve vedere tutti egualmente rappresentati”. PALERMO. I genitori di una scuola materna ed elementare di Palermo protestano per la rimozione dall’atrio dell’istituto di un quadro raffigurante una Madonna, tolto perché una mamma di religione musulmana ha fatto notare che la sua bambina avrebbe subito una discriminazione religiosa. Così la nuova dirigente del plesso “Andrea Sole” di Borgo Molara, Melchiorra Greco, ha anche disposto che di argomenti religiosi si parli soltanto nelle ore di religione ed ha proibito si recitino preghiere e si festeggino Natale e Pasqua. Ma i genitori – secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia oggi in edicola – non ci stanno e ieri si sono riuniti in una saletta del plesso per affrontare la questione. “Vogliamo – dicono – che i nostri figli mantengano la loro identità culturale e religiosa”. La preside, a capo di una direzione didattica che comprende 5 plessi e un migliaio di alunni, spiega che “la mamma della bambina musulmana ha soltanto rivendicato il diritto di non aver impartiti insegnamenti cattolici. Sono garante di un’istituzione che deve vedere tutti egualmente rappresentati. Avevo persino pensato di realizzare un angolo interreligioso”.
    • carla v. Utente certificato 4 anni fa
      Faccio presente alla preside di questo plesso scolastico che viviamo in Italia e chi decide di trasferirsi da noi deve rispettare le regole del paese. Come mai questa mamma musulmana ha tanto timore di un quadro della Madonna e non dei fatti atroci che si compiono sulle donne in nome del corano nei paesi islamici? E chi è stato anche solo per poco in quei paesi vi può elencare tutta una serie di abusi e regole imposte ai visitatori che se non le rispettano subiscono conseguenze durissime.Ritorni nel suo paese questa mamma offesa da un quadro
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    I politici dovrebbero prendere esempio dal comportamento dei Carabinieri. In mezzo alla folla non si spara, a costo di essere colpiti dal folle aggressore, perchè potrebbero esserci delle vittime innocenti. Esempio eccellente, soprattutto per chi, invece, ci dimostra quotidianamente di non avere scrupoli. Vandrake
  • Ennio Gelmini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Cécile Kyenge, primo ministro di colore Finalmente un ministro al quale poter chiedere a quanto ammonta il "costo" del "fenomeno immigrazione". Quanti parti negli ospedali italiani di madri extracomunitarie che, dichiarando di essere povere, non pagano un euro. Nelle grandi città italiane si vedono solo carrozzine di immigrate arabe stracariche di bambini. Carrozzine donate dal Comune, con pannolini e visite pediatriche gratuite. Fortunati questi bambini, che poi andranno "gratis" agli asili. E poi "gratis" alla scuola pubblica. E che poi non pagheranno la tassa rifiuti, e neppure le tasse sulle bollette di luce e gas, perché dichiareranno di non avere soldi (perché quelli che spedisco al paesello nessuno li controlla). E sempre tutto gratis fino a quando saranno chiamati a saldare il conto: garantire alla sinistra il voto politico! E' questa l'integrazione? sig.ra ministra, Per quanto riguarda lo Ius Soli se lo scordi! Esiste già una legge precisa per diventare cittadino italiano, se lei volesse cambiarla prima lo chieda agli italiani! ma pensa te se noi Italiani dobbiamo morire di fame per sfamare tutta la marea di invasori internazionali!!!
    • Ennio Gelmini Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma per quale ragione arrivi all' orgasmo nel vedere la tua nazione diventare una colonia della feccia delinquenziale mondiale ? ma siete cosi tutti matti voi grillini ? ps: per caso sei/eri uno statale ?
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quello che vedete qui sopra non è un reparto di cardiochirurgia di Zurigo o di Stoccolma. E' il nuovissimo e all'avanguardia "Centro cuore" a... Reggio Calabria. Perfettamente attrezzato, perfettamente funzionante, un gioiello della tecnologia biomedica come lo definiscono su Zoomsud che ne racconta la storia. Giace inutilizzato, fermo. E i calabresi con un attacco alle coronarie devono andare in elicottero a Catanzaro sperando di arrivare in tempo. Perché? Non si sa: forse non ci sono soldi per il personale, oppure si tratta dei soliti sacrifici umani all'europea, come sta accadendo in Grecia. Che in Grecia la sanità sia alla disintegrazione si vocifera da tempo (la stampa tace), e ora provano a spiegarlo anche gli scienziati - con dati e cifre - con un articolo sull'American Journal of Public Health. Scrivono che la crisi globale ha colpito l'economia greca con una durezza senza precedenti, e che in Grecia è possibile testare (solite cavie) l'interazione fra le determinanti socio economiche e il benessere generale. Fra 2007 e 2009 i morti suicidi sono aumentati del 22,7% (e nel 2009 si stava da re, figuratevi la situazione oggi) e i morti ammazzati sono aumentati del 27,6%; nei due anni successivi sono aumentati i casi di disordini mentali, malattie infettive incluso l'AIDS, abusi di sostanze. Conseguentemente il ricorso ai servizi sanitari pubblici è aumentato del 6,2% nel 2010 e del 21,9% nel 2011 (e il bello, anzi il brutto, deve ancora entrare nelle statistiche), mentre nel medesimo lasso di tempo il budget del ministero della Salute è diminuito del 23,7%. Questi tagli equivalgono a negare un bicchiere d'acqua a chi sta attraversando un deserto e muore di sete. Comunque, tant'è. Le cavie greche vengono immolate fino in fondo sull'altare della crisi. Per dirlo in altri termini, la troika largheggia nell'offrire sacrifici umani al Dio Mercato. E quando la sanità potrebbe ancora funzionare egregiamente, si chiudono a chiave i reparti come da noi a Reggio Cal
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa mostra
      RAZZISTA!
  • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
    Vedo che c'è chi ancora sostiene che il Pd è stato COSTRETTO(dai 5*, il va sans dire) a inciuciare con il Pdl perché non c'erano altre soluzioni. La soluzione è stata indicata per due mesi consecutivi dal M5S e appoggiata da tutti i costituzionalisti non di parte. Un Governo era in carica - cioè il Governo Monti. Dimissionario e tutto, ma c'era, e funzionava. In questi due mesi i partiti, invece di tenere bloccato il parlamento e il Paese perché occupati a risolvere i loro problemi (il Pd, problemi di correnti e lotte intestine; Berlusconi, giudiziari), avrebbero potuto dare il via libera al lavoro su due-tre questioni della massima urgenza: prima tra tutte, la legge elettorale. Sarebbe bastato abrogare il Porcellum e ripristinare il Mattarellum - mica granché, ma sicuramente molto meglio della legge attuale. Poi, tutti alle urne. Si poteva fare. Si poteva fare benissimo. Invece abbiamo il governissimo Letta. Con in più un sacco di gente che continua a sostenere: non si poteva fare altro.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Il fatto che mancasse un Governo non implicava che il Parlamento non potesse legiferare E ad abolire il porcellum ci voleva mezz'ora Ma questi sanno benissimo che senza il favoloso premio elettorale sono nulla Il Porcellum fa comodo a tutti.B la fece studiare bene dai suoi esperti così da dare un premio diverso secondo le regioni,aumentandolo dove aveva più voti.L'indecente Calderoli firmò.Lo disse lui stesso,fiero della sua furbata:"..e il maiale visse contento"! La proposta elettorale 5stelle è modesta e chiede solo l'epurazione delle liste dagli inquisiti e il ripristino delle preferenze di lista.Non dice se vuole il proporzionale o il maggioritario Il Pd credeva di prendere molti voti e per il premio chiedeva addirittura una soglia del 40%,ora che è sceso al 26 ci ripenserà Voleva anche un Senato delle Regioni e un doppio turno con ballottaggio nei collegi uninominali.Il Senato avrebbe contato poco e tutto si sarebbe giocato alla Camera,come in USA Se si tornasse al mattarellum,il Pd,invece di 289 voti,ne avrebbe 108,come il M5S E' evidente che ci sarebbe qualche differenza Il fatto è che a tutti fa comodo il porcellum,la coalizione che vince becca tutto Le elezioni 2013 hanno mostrato sfacciatamente quanto falsifichi i risultati elettorali:Pd-Sel con solo lo 0,4% in più del cdx hanno 340 seggi.Una maggioranza solidissima(la maggioranza tecnica è di 317 deputati). Al cdx ne vanno solo 124.Grillo ha solo 108 seggi anche se è il partito più votato.Eppure ha solo lo 0,14 più del Pd,che col premio però ottiene 292 deputati.E democrazia questa?Il Pd decide tutto grazie al porcellum.Ecco perché di colpo un anno fa B era proporzionalista.Poi ha preferito il ricatto e la compravendita,come sempre e il Pd c'è stato perché non aveva la maggioranza al Senato,per i suoi pochi voti,nemmeno col porcellum.Ma questo è così storto che può togliere seggi anche a chi vince Noi non siano un sistema bipolare,ma diviso in 4: il 25% cdx,il 25% csx,il 25% M5S,il 25 si astiene 4 teste
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    Basta guardare quello che è successo con il M5S, per apprezzare l'effetto positivo che hanno avuto le tecnologie sulla politica. Con il Movimento l'informazione è uscita dalle mani dei monopolisti corrotti, per arrivare ai cittadini. Anche se in tanti cercano di sminuire il ruolo del M5S (che ha preferito rimanere all'opposizione), sembra che gli stellati un primo risultato lo abbiano ottenuto: ha ispirato il neo premier su temi quali il finanziamento pubblico ai partiti, i doppi stipendi ed il reddito minimo per le famiglie in difficoltà ...Staremo a vedere Leggi: "Il circo della politica riparte alla grande!" su www.analiticamente.it
  • Ennio Gelmini Utente certificato 4 anni fa
    http://www.corriere.it/inchieste/municipalita-record-ogni-consigliere-ha-almeno-due-falsi-invalidi-parenti-piu-stretti/a6895ae4-a778-11e2-9150-8d03f4566dbb.shtml <<< Napoli, ogni consigliere ha almeno due falsi invalidi tra i parenti più stretti. «Abbiamo riscontrato che con l'avvicinarsi delle consultazioni elettorali aumenta anche il riconoscimento di benefici da parte di alcune commissioni in determinate aree della città e aumenta anche il numero di visite». Come si diventa falsi invalidi? Secondo una signora intervistata, che per anni si è finta cieca per prendere pensione e accompagnamento e che fu la prima ad essere arrestata, bastava portare i propri documenti al «procacciatore – intermediario» e aspettare l'arrivo della pensione e degli arretrati che venivano consegnati all'organizzazione che si occupava della pratica taroccata. si fa all'interno della municipalità un falso decreto di commissione medica che riconosce le invalidità e che viene sistemato nel fascicolo a cura della stessa municipalità. In questo caso la commissione medica che non ha mai visitato il paziente non lo chiamerà mai a visita di controllo perché non sa che quella persona è un falso invalido, quindi non può convocarlo perché non risulta mi sui elenchi. Le pratiche sono formalmente tutte vecchie perché più era vecchia la data di riconoscimento di invalidità e più arretrati erano assicurati al falso invalido, ossia alla organizzazione. Quindi, se io oggi faccio una falsa pensione di invalidità, non mi conviene farla risultare da oggi ma farla risultare risalente a 10 anni fa in modo tale che ho assicurati 10 anni di arretrati». Le patologie più gettonate per le pratiche false sono la cecità e la pazzia perché sono quelle più facilmente simulabili. In questo hanno fatto scuola i tantissimi malavitosi che per evitare il carcere o ottenere benefici hanno usato gli stessi espedienti. dal video : Si,Si ringrazianddo Dio.....3 figli detenuti..cammo a fa.....????
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    La Democrazia Cristiana: il partito del Diavolo! Hanno sempre Dio e la Bibbia in bocca,la dottrina sociale della Chiesa, il Catechismo. li citano in ogni discorso. Mischiate il tutto con un perbenismo finto democratico e otterrete un cocktail diabolico che ammalia milioni di persone. Meno male che con internet milioni di persone sanno dell'inganno di questo governo.
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    La mia famiglia mi impedisce di far cazzate e ho trovato anche nella rete la valvola di sfogo, ma se quel 27 luglio avessi avuto l'oroscopo negativo che sarebbe c'entrato Grillo? pure per il culo dai giornali come se sono un fesso e non so distinguere di chi è la responsabilità di tutto questo. "per rispondermi, il direttore ha rimediato con un secco “è evidente che i Dati che ci ha fornito questa ditta sono falsi, ma noi abbiamo questi Dati, quindi paghi.. altrimenti ti trovi la soluzione”"... Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm
  • Mariavera Rossi 4 anni fa
    Urla, fischi, segnali di fumo, tam tam. Dispacciatori, emissari ed ambasciatori. Messi, nunzi e ruffiani. Messaggeri a cavallo, piccioni viaggiatori. Plichi e sigilli, postiglioni. Telegrafi,radiofonia, cornette del telefono. Buste e francobolli, cartoline illustrate e postali. Postini e corrieri, agenzie. Dicevano -specialmente i Sociologi - c'è il problema della "incomunicabilità". Ora non va più bene : ora si comunica troppo. TV, SMS, Mail, URL, Post, Blog, Forum, Facebook, Twetter... aiuto! Il comunicare straripa perfino dalle fibre ottiche. Ora puoi comunicare con chi vuoi, come vuoi, dove vuoi, quando lo vuoi, a migliaia, a milioni. E' forse un problema? No, affatto! Siamo in Democrazia. Parla, parla pure. Di pure ciò che vuoi... intanto nessuno ti sta a sentire. Ma oggi, finalmente, comunichiamo.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione maria c'è tanta solitudine bellissime le tue parole
  • ALESSIA T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Visto che si parla di democrazia della comunicazione vorrei chiedere come mai accade che alcuni miei commenti critici vengano bannati ? E come mai accade che vengano fatte due classifiche dei commenti più votati (quelli che osannano le scelte del movimento inseriti come primi della lista e quelli che si propongono di fare una critica costruttiva che sono messi a piè di lista )? La democrazia della comunicazione non ha come pricipio base il rispetto delle opinioni altrui e la consepevolezza che le opinioni diverse, se accettate ,arricchiscono gli interlocutori ?
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma questo è l'esempio della classica trasparenza di questo blog! E' da quando è stato aperto questo blog che si insegna questa bella trasparenza! Sai poi ci sono i cani mastini di guardia che con lo stupido (unico al mondo in questo blog) "segnala commento inappropriato", i ragazzini si divetono a cliccarlo!
    • Mariavera Rossi 4 anni fa mostra
      Quello dei più votati è un mistero che solo la Sibilla Cumana ci può disvelare. Io faccio così, se ti può essere d'aiuto : rispondo - quando ho qualcosa da comunicare a cui tengo in modo particolare - proprio a quelli che sono i più votati. Mi inserisco commentando il loro messaggio, ma lo faccio alla "belin di segugio", con gli argomentacci miei. Ciao.
  • VINCENZO MARRA Utente certificato 4 anni fa
    Grazie per l'intervista di Michel Serres. Il potere della conoscenza deve essere passato ai giovani che possono eleborarlo per adattarlo alle nuove realta'storiche, sociali e politiche. Il problema dell'Italia di oggi e' nelle limitate conoscenze di chi ha sbranato il Paese "creando illusioni e vendendo sogni" (Estee Lauder). Che tipo di conoscenze potrebbero passare questi campioni della retorica a persone che ogni giorno dimostrano di paperne piu' di loro? Sembra impossibile pensare che lo stesso numero di persone che hanno votato M5S, hanno votato per il PdL. La domanda resta: "Ma saranno veramente il 60% degli Italiani che sosterranno questo nuovo espediente governativo perche' continuano a credere che Ruby e' la nipote di Mubarack?"..... Oppure sono solo i rappresentanti di questo 60% che continuano a crederci?
  • Sybilla Q. 4 anni fa
    i bisogni di conoscenza, all'apice della piramide dei bisogni di Maslow, sono fondamentali. purtroppo però noto nelle nuovissime generazioni, che sono fortunatissime ad avere internet, sempre meno disponibilità a porsi delle domande e sempre più saccenza immotivata. talvolta nelle discussioni su FB se inserisco un termine che l'intelocutore non conosce vedo che nn se lo va a cercare, cosa che invece io faccio ogni volta che posso. forse la maggior disponibilità di informazione sta avendo un effetto paradosso, riducendo la sete di sapere. e questo è preoccupante, lo vedo anche nei miei studenti, io mi occupo di didattica universitaria. bisogna fare un piccolo sforzo di umiltà e ammettere di non sapere, come diceva Socrate (e a me Beppe ricorda tanto socrate nella sua maieutica): solo così verrà ancora fame di conoscenza. esercitiamoci e stimoliamoci le nuovissime generazioni a consultare tante fonti,non solo wiki. adoperiamo il sano dubbio, e creiamo luoghi di approfondimento (l'informazione letta di corsa nn sedimenta e non produce vera crescita). LA CONOSCENZA E' TUTTO
  • THEDOUBTS 4 anni fa
    BEPPE, PER FAVORE, FAI UN POST GIGANTESCO PER LA FORNERO CHE HA LEGNATO I PENSIONATI E PER TUTTI I PARASSITI POLITICI CON UN UNICA FRASE DI CONFUCIO OVVERO: " ESSERE PRIMA DI ESEMPIO E POI PRETENDERE CHE IL POPOLO LAVORI ". MAGARI METTI UNO SFONDO PITTORESCO ALLA TUA MANIERA... UN ABBRACCIONE DI CUORE... SPERO CHE TU RENDA PUBBLICA QUESTA FRASE PER ILLUMINARE IL MONDO..... GRAZIE INFINITE!!!!!!
  • Oliveri Enrico 4 anni fa
    Quando vedo questi politicanti arrabbiarsi quando parlano i rappresentanti del M5S, mi viene in mente il detto: LA VERITA' OFFENDE Sostegno sempre al Movimento 5 Stelle e ai suoi Rappresentanti.
  • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi il premier LATTA parte per il nord Europa, come De Gasperi nel 48 ,dopo la guerra, andò in America, a questuare aiuti col cappello in mano, ma mi sa che stavolta la Merkel e Van rumpuy non saranno tanto generosi. Le promesse di ieri valgono 10 miliardi e il Latta non ha detto dove li andrà a prendere. La vedo brutta brutta.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      penso anch'io http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2013/04/25/Schauble-Letta-sciocco-scaricare-problemi-Berlino-_8612926.html ma da buon politicante dira' che l'ue ha lasciato qualche spiraglio..peccato che sara' un burrone
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Se qualcuno s'e' scandalizzato (non noi) per l'intervento in aula dei nostri, sentite cosa dice Farage - encomiabile politico con i controc..a nientepocodimeno presidente del consiglio europeo van rompuy http://www.youtube.com/watch?v=oYk1bG0OTeU
  • Salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    Ma dove è scritto che se appoggiavamo Bersani il governo prendeva la fiducia ? Avremmo avuto 201 franchi tiratori, riflettete per bene, avremmo tradito l'elettorato per niente.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      @ enzo b. Ma tu l'hai capito o no che nel Pd ci sono varie correnti capeggiate da D'Alema, Violante ecc e che, alcune di queste, sono in combutta con il Pdl ? E come avrebbe fatto il M5s a chiedere indagini sui vertici Piddini coinvolti nel MPS se fossero stati alleati ? Credimi, è andata meglio così...
    • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
      Avevano già complottato da tempo, il governo col M5S non sa da fare
    • enzo b. Utente certificato 4 anni fa
      >Ma dove è scritto che se appoggiavamo Bersani il governo prendeva la fiducia ? Da nessuna parte... ma non è detto neanche il contrario. Chi non risica non rosica. Altrimenti si fa la parte della volpe nella favola della volpe e dell' uva.
    • Salvatore . Utente certificato 4 anni fa
      e se votavamo Prodi, i 101 traditori chi sarebbero stati nel segreto dell'urna ? M5S. Ci avrebbero accusato di tradimento e sarebbero andati dove volevano andare, dove sono adesso.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      E' quello che dico anch'io ! Il gregge pascolato da Bersani ubbidisce a diversi padroni
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Buonanotte Blog ...
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Una considerazione sull'Imu Siamo tutti concordi sul fatto che L'Imu è stato un argomento che Berlusconi ha utilizzato a fini elettoral-propagandistici. Siamo altresì concordi sul fatto che resta comunque una tassa (e di solito una tassa nessuno la paga volentieri). Ma premesso questo (e sottolineato che meno occasioni ci sono di far fare bella figura a Berlusconi e più io sono contento) vorrei fare questa considerazione. I servizi ai cittadini i Comuni li pagano e per pagarli hanno bisogno di entrate: preferiamo che le entrate derivino dall'Imu o da una miriade di multe per divieto di sosta?(ad esempio ...) I Comuni hanno bisogno di soldi e noi dei loro servizi (scuole, viabilità, asili nido, servizi sociali,trasporti etc etc), quindi è PURAMENTE DEMAGOCICO ABOLIRE L'IMU !!! QUINDI propongo che venga richiesto al governo di non togliere l'Imu (alla faccia del Cavaliere) in modo che i Comuni Italiani possano sopravvivere (mentre eliminiamo le Province e controlliamo meglio l'utilizzo dei fondi da parte delle Regioni ...), versandone loro il 100% senza trattenere alcunchè a livello nazionale. Ovviamente con una franchigia che eviti il pagamento sulla PRIMA CASA ai redditi medio-bassi . Ricapitolando: IMU PAGATA DA TUTTI (BANCHE E FONDAZIONI PER PRIME, IDEM PER IL CLERO PER I LOCALI NON DIRETTAMENTE ADIBITI AL CULTO) COMPRESE LE PRIME CASE !!! ESENZIONE DEL PAGAMENTO PER UN IMPORTO (DA MEGLIO QUANTIFICARE) MA DICIAMO ALL'INCIRCA SUI 500 € !!! CHI HA LE CASE DI STRA-LUSSO E' GIUSTO CHE CONTRIBUISCA AL MANTENIMENTO DEI NOSTRI COMUNI ANCHE SE SI TRATTA DI PRIMA CASA !!! Gradirei dei commenti sull'argomento per capire quanti sono della mia idea ... grazie ... e sempre W M5S.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      La tua mi sembra una proposta di buon senso e quindi sostenibile. Ciao
  • full 4 anni fa
    Bastaaaaaaaaaaaa http://youtu.be/mP9l3M0_D1Y
  • ilmorsodizenone 4 anni fa
    Ora che il nuovo (?) governo ha ottenuto la fiducia, un primo bilancio del voto di febbraio: dopo 20 anni l'Italia ha un'opposizione VERA in parlamento. E' il primo risultato apprezzabile della rivoluzione in corso. Per i cittadini in Parlamento: ATTENZIONE a Fratelli d'Italia e Lega, come già sapete, sono infiltrati del nano da infilare ai posti di comando di garanzia riservati all'opposizione.
    • Chemy75 Utente certificato 4 anni fa
      Perfetto! Obiettivo raggiunto! Essere all'opposizione...
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      l opposizione con 110 voti non la fai assolutamente.. speriamo per il futuro !
  • Antonio sepe 4 anni fa
    Togliamo visibilità a certi finti giornalisti, asserviti ai loro padroni che si nutrono del nostro sangue, godendo dei finanziamenti statali!!! Mandiamo al macero tutti i televisori. Utilizziamo solo la rete,cosi se la cantano e se la suonano tra loro, e noi della rete saremo meno incazzati, senza ascoltare più stronzate che gli mettono in bocca i loro padroni!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Michel Serres afferma: "La cosa più importante è che si trasmetta il più possibile la conoscenza". Credo che Serres abbia usato in modo improprio il termine "conoscenza". In quanto tale facoltà non si trasmette da persona a persona, ma si acquisisce tramite la rielaborazione critica di una serie di input oggettivi, cioè provenienti dall'esterno, ed anche soggettivi. Per cui...La cosa più importante è che si trasmetta il più possibile 'un'informazione esaustiva e corretta'.La conoscenza è un processo successivo che si avvierà in modo autonomo e personale.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Ci riprenderemo, Luca. Ottima scelta musicale :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      si maria!e bello ritrovarti!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    un pò mosci oggi,ecco la sveglia in ricordoo della più grande voce mai esistita!!!!!!!!!! http://www.youtube.com/watch?v=4FNoIDgNE6o
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    L'intervento del CITTADINO Simone Martini nel Blog è stato vergognoso e inqualificabile ...
  • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
    è tardi, l'appunto di SERRES è sul comodino, lascio sul banco con piacere la grappa per gli amici.. buona nottata, che vi porti consiglio.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grazieeee,ne approfitterò!!buona notte!!!
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Ora che vi ho chiarito come dimezzare rapidamente in una settimana la radioattività delle centrali nucleari esplose o dei reattori, danneggiati, potreste per cortesia, smettere di pensare a quello che state pensando! Ciò non significa che potrete investire ancora nel nucleare, ma nell'energia risonante permanente, e vi metterete daccordo con i governi mondiali, per decidere quanto spetta a voi e ad essi, a consumo, e in modo equo. Fate questo favore al mondo, che non è questo l'atomo che conviene, ma un'altro quello che può risolvere i problemi senza causare morte. Conoscenza, è quella che da modo di affrontare i cambiamenti con la dovuta consapevolezza, misura, giustizia, equità, in maniera tale da non causare strappi, o danneggiare tessuti anche finanziari ed economici, che comunque andrebbero rivisti alla luce delle nuove conoscenze. Come si può continuare a far morire milioni di uomini che potrebbero essere guariti in breve tempo così? Immagino non abbiate nè morale, nè etica, nè cuore, a questo punto della storia. Vi siete fatti ombra. Oscuri, al servizio dell'epigenetica in nome dello sfoltimeto programmato di quelli che chiamate deboli. Non vi rendete conto che 6 miliardi e mezzo di persone non sono daccordo con il vostro piano? Pensate che staranno con le mani in mano? "Georgia GuideStones", andatevi a leggere cosa ci hanno scolpito sopra in tutte le lingue. Di nascosto. Appartati. Firmandosi come leggerete. Quanta grazia. Quale sfacciataggine. E costoro sarebbero degni del futuro e delle conoscenze superiori che detengono e non gli hanno consentito di trovare altra soluzione armonica che lo sterminio dei popoli? Bella maledizione, ancora una volta, al servizio del grande impostore. Conoscenza, è discernimento, dono della visione, intuizione, consapevolezza, ricordo, attenzione, metodo, pazienza tenace, disciplina, accortezza ed amore per i deboli come le cose più piccole ed insignificanti, armonia, equilibrio e compassione. Siate conoscenza!
  • vito asaro 4 anni fa
    gasparri,che è un politico con un piccolo potere,ci ha mostrato il dito medio.letta ci mostrerà il tronco di un albero secolare.
  • ALESSANDRO 4 anni fa
    COME è DISTRIBUITA L'INFORMAZIONE TRA PD-L E PD, DA FAR GIRARE: http://it.finance.yahoo.com/blog/linkiesta/maggiori-gruppi-editoriali-italiani-chi-li-possiede-164946143.html?page=all
  • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa mostra
    PER QUELLI CHE : @ho votato 5 stelle per potere dire la mia @ho votato grillo perche le sue idee sono vicine al cittadino e io mi ci rispecchio @ho votato il movimento per realizzare i punti principali che condivido appieno(che dovrebbero essere il motivo reale del voto) @ho votato perche ha dato un grande esempio rinunciando a rimborsi e umanizzando la politica.. QUESTI SONO I MOTIVI DEL MIO VOTO ! una bugia a volte vale piu di una mezza verita e avrei preferito si prendesse un altra strada politica.. io l appoggio a bersani l avrei dato eccome,poi si decideva legge per legge come è giusto sia.. io la vedo cosi "!
  • vito asaro 4 anni fa
    sapete chi è il politico più onesto?maurizio gasparri.lui,il dito medio celo ha mostrato apertamente.tutti gli altri mettono il braccio dietro la schiena.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    1° MAGGIO Dopo LUCIANO LAMA......IL BUIO TOTALE. -LUCIANO LAMA noto per essere stato il segretario della CGIL dal 1970 al 1986. -LUCIANO LAMA ha affrontato a muso duro i più importanti imprenditori dell'epoca Gianni Agnelli compreso. -LUCIANO LAMA aveva un ottimo rapporto con il PRESIDENTISSIMO SANDRO PERTINI perché entrambi miravano ad una equa giustizia sociale. Ora che le aziende chiudono i sindacati anziché battersi per i disoccupati, per le aziende che chiudono, per le famiglie in difficoltà che fanno : si danno alle feste. Quando mai si è alzata la voce di sdegno dei sindacati al verificarsi di tanti troppi suicidi? Nel 2013 abbiamo compreso che non c'è più conflitto tra imprenditori intelligenti e lavoratori intelligenti, anzi gli imprenditori che non riescono a garantire il lavoro si ammazzano. E' UNA VERGOGNA da SOCIETA' PRIMITIVA. A Taranto la popolazione si organizza la festa in autonomia con le offerte dei cittadini, fuori di bal i sindacati che hanno permesso la moria della gente del posto. -- 1° MAGGIO A ROMA è l'autocelebrazione dei sindacati che da fine anni '80 ad oggi sono NULLA FACENTI anzi nel 1992 hanno disintegrato la scala mobile (unica voce che in busta paga ogni 6 mesi aggiungeva un quid in base all'inflazione) per salvare l'Italia e i risultati di tale brillante operazione li vediamo tutt'oggi, tantissimi sono in miseria. Per chi sarà a Roma niente diti medi come Gasparri ma forti cori di- ANDATE A LAVORARE ammesso che sappiano fare qualche lavoro. Dopo il Presidentissimo SANDRO PERTINI e il Grande LUCIANO LAMA........IL BUIO ! Da febbraio 2013 questo buio è tracciato da una cometa a CINQUESTELLE che porta tanta speranza e magari in futuro ci regalerà un alter ego di Sandro Pertini e di Luciano Lama. Due grandi PARTIGIANI che hanno lavorato con amore per la Patria per la quale hanno passato dolorose sofferenze. SANDRO PERTINI LUCIANO LAMA dall'alto dei cieli vegliate su di noi. Grazie con affetto M5S CINQUESTELLE FOREVER
  • vito asaro 4 anni fa
    cari italiani,ma cosa debbono ancora farvi perchè non li votiate più?siete tutti masochisti?ci hanno massacrati,derisi,umiliati.ci hanno tolto la speranza,la vita.hanno distrutto il futuro dei nostri figli e voi,continuate a votarli?se non siete masochisti,definitevi da soli perchè io non riesco a trovare un appellativo per voi.
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Un grande Andrea Colletti ha detto oggi in Parlamento cose che tutti sanno, ma che sopno state "rimosse" per opportunismo. La reazione dei cooptati non si è fatta attendere: «...perché certe parole in aula non si possono dire» e perché «sono state offese le istituzioni» hanno detto Ettore Rosato (Pd) e Barbara Saltamartini (Pdl). La VERITA’ in PARLAMENTO non si può dire dunque, e allora, dove casseruola si può dire ‘sta benedetta verità ? Sembra che nessuno sia mai riuscito a trovare il posto giusto per proclamarla.
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      la verità si può e si deve dire, come ha fatto Colletti, sono quei due sgherri del regime che hai citato, che non la vogliono sentire, bisognerebbe avvisarli che se non voglion sentirla se ne vadano dal parlamento, mi sa che d'ora in poi le orecchie gli faranno molto male.
  • francesco siddarta 4 anni fa
    LA VERITA' OBIETTIVA SUL PRESUNTO FOLLE GESTO DI IERI 1) UNO CHE SI E' INDEBITATO AL VIDEOPOKER CON LA MALA ... 2)VIENE RECLUTATO DA QUEST'ULTIMA ( SU SUGGERIMENTO DI SERVIZI DEVIATI- CASO BORSELLINO E ALTRI DOCENT ) 3) PER SPARARE A DEI POVERI SERVITORI DELLO STATO 4) IN CAMBIO DEL SALDO DEL SUO DEBITO ...DI UNA SOMMA SOSTANZIOSA DI DANARO E DELLA PROMESSA CHE SE LUI TIENE LA BOCCA CHIUSA E SI FA QUALCHE ANNO DI CARCERE ..NON GLI UCCIDERANNO IL FIGLIO . 5) IL TUTTO PER FAR PARTIRE CON IL PIEDE GIUSTO IL SOLITO SGOVERNO DELL'INCIUCIO MAFIA POLITICA E DARE LA COLPA AI 5 STELLE QUESTA E' LA VERITA' LO CAPISCE ANCHE UN BAMBINO ... LO HA CAPITO ANCHE LA BINDI COME SI EVINCE DA SUE DICCHIARAZIONI INEQUIVOCABILI Per finire con la sparatoria di ieri davanti a palazzo Chigi: "Troppe coincidenze - aggiunge - per parlare solo della fragilità di una persona".
  • enzo b. Utente certificato 4 anni fa
    Adesso che i giochi sono fatti e che i troll (cioè come sono abitualmente chiamato io) non hanno più scopo di scrivere sul Blog... per cui i talebani dovrebbero smettere di offendere a raffica chiunque dissenta... una sana considerazione: Avete visto il film "Lincoln" di Spielberg? Lo ho visto ieri... una mezza pizza, ma comunque interessante. Ebbene, il famoso 13.mo emendamento, quello che abolisce la schiavitù, è frutto di un mese di inciuci, furberie, compra-vendita di Parlamentari e chi più ne ha più ne metta... eppure ha fatto la storia del mondo. MORALE: un inciucio per realizzare opere buone (eliminazione dei privilegi della casta, del finanziamento pubblico ecc. ecc.) è cosa SANTA. L' inciucio è merda quando serve a salvare i potenti dalla galera o conservare i privilegi. Per capirlo basta un minimo di intelligenza... cioè quello che è mancato al M5S nel dopo elezioni. E adesso godiamoci Letta per un paio di annetti...
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      chi non vota vuol dire che delega ad altri elettori il suo diritto e credo perda anche quello di criticare
    • enzo b. Utente certificato 4 anni fa
      >enzo posso farti una domanda? >se ritieni di poter rispondere,se ci fossero nuove elezioni rivoteresti pd? Mah, se ci credi bene, se non ci credi pazienza... MAI votato PD in vita mia. L' ultima volta che ho votato è stato circa 20 anni fa, l' anno della Bonino e del boom dei Radicali all' 8% (voto buttato nel cesso... a quei tempi erano duri e puri anche loro). Quast' anno avrei votato M5S se solo avessi visto un minimo di spiraglio di democrazia interna... al momento il M5S è un partito troppo padronale, piattaforme on line non se ne è viste, uno vale uno al momento è una favola. Domani si vedrà: il M5S è l' unica speranza, se cambia. Se ci fossero nuove elezioni voterei M5S SOLO se si dichiarasse disponibile a qualche alleanza e se si candidassero ALMENO 3 o 4 persone coi coglioni (non chiedo di più), note a livello internazionale per serietà ed abilità.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      beh, a parte che i talebani hanno ripetuto 10.000 volte che siamo in guerra... quella era una guerra reale, e sì, Lincoln ne era fermamente convinto, ma credi che sarebbe riuscito nel suo intento se il paese fosse stato prospero e felice e non sull'orlo della catastrofe? Comunque mi vedrò il film che di certo non mi farà male, anzi..
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      enzo posso farti una domanda? se ritieni di poter rispondere,se ci fossero nuove elezioni rivoteresti pd?
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      questa fiducia a bersani è ormai stantia,l'abbiamo sviscerata migliaia di volte,mi ricordo una sra di averne parlato con te,ma è un dialogo tra sordi
    • enzo b. Utente certificato 4 anni fa
      >Perchè,secondo te, Bersani che abbraccia Alfano sarebbe stato meglio ? Dopo le elezioni erano possibili due inciuci: 1) PD-M5S, che forse (non è detto ma chi non risica non rosica) avrebbe portato del bene. 2) PD-PDL che certamente porterà del male. Bersani che abbraccia Alfano è la rappresentazione del secondo... però, se vogliamo dirla tutta, ha abbracciato Alfano DOPO essere stato mandato affanculo in mondovisione. Comunque, come detto, ormai i giochi sono fatti: chi ha avuto ha avuto, chi ha dato a dato, chi ha sbagliato pagherà.
    • enzo b. Utente certificato 4 anni fa
      >in America era in corso una guerra civile.... Beh, a parte che i talebani hanno ripetuto 10.000 volte che siamo in guerra... cmq guardati Lincoln: vedrai la guerra non c' entra. Lincoln lo voleva a prescindere.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Perchè,secondo te, Bersani che abbraccia Alfano sarebbe stato meglio ?
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      in America era in corso una guerra civile....in Italia al momento direi di no. Non sempre il fine giustifica i mezzi...
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    ormai mi viene il vomito a vedere certe facce da maiale, soprattutto a questora. e mi domando chi le ridara un solo voto. chi la vota si merita la catastrofe personale e del paese. si tratta di essere imbecilli e masochisti.
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Conoscenza si! Quella che evitate di mettere in pratica per non risolvere i problemi che più vi stanno a cuore e legittimano il vostro operare a costi incommensurabili per il bene del mondo. Eroi! Servi dell'ombra. Questo modello che seguite tutti, indistintamente, sappiate, che vi porterà al giudizio che vi siete meritati. Non avrete che da pagare danni all'umanità intera, crimini contro l'umanità e rendere l'intero ammontare di tutto quello che avrete accumulato a discapito. Non sono adirato, ma parlo con forza, perchè pare comprendiate solo il parlare duro. Ma lo faccio con dolcezza e col sorriso. Ecco come si fa. Vi do un esempio. Torna la paura alla centrale nucleare di Chernobyl. Il tetto e il muro dell’area del quarto settore (quello esploso 27 anni fa) sono crollati sotto il peso della neve. L’area interessata è circa 600 metri quadrati, ma si trova all’esterno del sarcofago costruito per proteggere il reattore. 80 evacuati. E come sempre "la popolazione non corre alcun pericolo", infatti ci sono 200 tonnellate di materiale radioattivo, altamente pericoloso". Se non ci fosse pericolo, infatti, a rigor di logica, non si affronterebbe la spesa di 1,5 miliardi di euro per costruire una volta di acciacio di 100 metri per 150 per ricoprire l'intera struttura, vero? Conoscenza? Dite? Siete pazzi forse? Ma cosa blaterate. Ora vi dimostro come si risolve il problema con 1 milione, e poi sono fatti vostri. La radioattività sarà un problema per i prossimi 40.000 anni, dato quello che c'è li sotto. Per risolvere il suddetto problema saranno necessarie 8 pompe di Gas di Braun, grandi come una draga naturalmente, che dovranno irrorare l'intera zona facendo decadere i livelli di radioattività a velocità vertiginosa, dimezzando in pochi giorni la radiazione, sino a livelli medi tollerabili e non nocivi. La fiamma bianca azzurra purificherà l'intera zona. Vi benedico. Risparmiatevi il miliardo e mezzo e datelo ai poveri ed ai malati. ( Fukushima idem )
  • Danilo R. Utente certificato 4 anni fa
    Premetto che condivido il 90 percento delle scelte politiche del M5S, sopratutto la maniera con cui il Movimento 5 Stelle affronta il tema della moralità. E' un tema che va affrontato senza mezzi termini e il Movimento lo affronta molto bene, a differenza degli altri partiti che invece affrontano questa questione in maniera troppo timida perchè in tanti anni di politica hanno accumulato parecchi scheletri nell'armadio. In questo contesto, l'avvento in politica del M5S è stato benefico per l'Italia, anche se, per le ragioni che ben conosciamo, non abbiamo la soddisfazione di vederlo in azione sul campo. Pero' un terzo degli aventi diritto al voto che danno la fiducia al M5S non è uno scherzo, e partire politicamente con queste basi, stando all'opposizione, è un bel partire. Significa aver individuato la via giusta, quella che in tanti vorrebbero percorrere. Pero' un appunto al M5 Stelle lo debbo fare. Non mi piace come il Movimento approccia il tema delle grandi opere. E' ancora troppo vicino alle posizioni di quella sinistra ecologista intransigente personificata da quel Pecoraro Scanio di qualche anno fa. Beppe fa discorsi come se il cemento fosse un materale del demonio. Il cemento è comunque invasivo, pero' il futuro dell'Italia è fatto anche dal cemento. Anche oggi, nel discorso del Movimento, si è parlato di Tav come opera inutile. Io direi troppo costosa, ma sulla inutilità di questa opera il Movimento 5 Stelle dovrebbe aprire un dibattito interno. Immaginate le difficoltà di traffico che si avrebbero senza l'Autostrada del Sole. Le grandi opere vanno intese anche come opere delle quali i cittadini potranno usufruire un domani.
  • Pino Valentino Utente certificato 4 anni fa
    (1 parte) Nel videoclip del cittadino Ivan Della Valle si vede riepilogare a grandi passi quanto accaduto da dopo le elezioni al giuramento del Governo. Non vi sono retroscena a mio giudizio se non considerazioni di accorsi che comunque hanno avuto modo di essere vissuti anche sulla nostra pelle. Dalla sua testimonianza nasce la necessità di rafforzare ancora di più il nostro sostegno e soprattutto di essere un pochino più cauti per ovviare ad eventuali altre incertezze dovute all'iter che i Nostri stanno compiendo con grandissimo impegno. Mi chiederei come mai non intervengono a sostenerli anche "esperti" che possono contribuire onestamente ad una più determinata azione di contrapposizione? Se si continua così saremo oggetto di responsabilità non dovute e non solo questo tanto per cominciare dall' attentato. Insistere nell'ostacolare l'inciucio senza dati di fatto (anche se è tutto vero e reale, TUTTI CI CREDONO E TUTTI LO SANNO) si sta rivelando un boomerang tanto da non poter imporci maggiormente in seguito perchè si ostentera una presunzione di complicità, anche se velata, ben sapendo della nostra estraneità ma perchè il tutto a loro conviene, per il loro bene politico. Come l'intervento di in Parlamento del cittadino Andrea Coletti. Tutte verità, ma a cosa è servito? Siamo in Parlamento non in piazza a manifestare anche se è tutta verità.
  • Pino Valentino Utente certificato 4 anni fa
    (2 parte) Tutte le forze politiche al governo stanno facendo appelli alla sinergia delle azioni contro i nostri Parlamentari grillini; cercheranno di evocare anche strategia di tensione a nostro carico che rafforzerà l'unione nel PD contrariamente alla disgregazione paventata fino a qualche giorno addietro ed in altri partiti politici. Oggi noi abbiamo un solo dato di fatto: tutti sono contro di noi (questo non ci fa paura ma dobbiamo prenderne atto e regolarci di conseguenza) un grande colpo inferto alla Democrazia e due Carabinieri feriti di cui uno grave, con la viva speranza di una pronta guarigione completa. Si dovrebbe ripartire da questo, lasciando ormai tutto il passato dietro le spalle e valutare giorno per giorno con risposte nuove che facciano rilevare una distinzione seria di quanto e qual'è la nostra opposizione, tanto senza esasperare. Speriamo ancora meglio quindi. Salute, Pino Valentino.
  • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
    Vespa e Mieli sono dei miserabili servi del potere. Non è una novità ma oggi si sta superando (porta a porta) ogni decenza. I gruppi facciano qualcosa.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      la tv è l'oppio dei poveri,se non ci fosse sarebbe una liberazione
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno pensa che basti dire la parola "riconciliazione" perchè i cittadini tornino a bersi ogni falsa promessa e ogni comportamento? Provino a scendere dalle auto blu e a sentire ciò che pensa e dice il popolo!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      infatti!!non basta!!!ehiii ciao maria!!:)
  • vito asaro 4 anni fa
    finalmente mi trovo d'accordo con un'affermazione del giornalista leader del leccaculismo(chi sarà mai?):letta è li,solo,per attuare il programma di berlusconi.bravo,sallusti:per una volta hai detto la verità.
  • anna bondi Utente certificato 4 anni fa
    grazie professor serres, le sue parole mi hanno accarezzato la mente.
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Cara Lucia Annunziata, MONITIZZATI !
  • carmine felice Utente certificato 4 anni fa
    Perché hanno mancato? Gli interessi dei più forti, la smania di potere e di ricchezza, la prepotenza, la corruzione e la mancata partecipazione consapevole dei singoli alla soluzione dei problemi generali sono le cause fondamentali di questo fallimento. I più forti pensano a se stessi e fanno di tutto per conservare ed aumentare quello che hanno. I governanti hanno come obiettivo il loro potere e non il benessere del popolo. I prepotenti usano la forza per difendere i loro interessi. I corrotti rendono vani i principi morali e civili e distruggono lo stato di diritto. In queste condizioni, le masse popolari, amorfe e divise, vengono indotte a conformarsi a schemi e gerarchie che condizionano le loro volontà agli obiettivi dei capi ed impediscono di partecipare ai processi di costruzione del futuro. Ed è paradossale che da sempre sia solo una piccola minoranza illuminata e bene informata a ribellarsi, rappresentando gli interessi e le aspirazioni della maggioranza. Se continuiamo così non riusciremo mai a coniugare democrazia, sviluppo e solidarietà. Per cambiare questa situazione bisogna innanzitutto riconoscerla, prenderne coscienza, quindi cercare nuove soluzioni e adottare gli strumenti necessari. Per organizzare la migliore convivenza di tutti gli italiani occorre un governo che sia espressione del popolo e non dei segretari di partiti. Serve una nuova entità nazionale capace di moderare i conflitti e di assicurare a tutti le minime condizioni per vivere e per produrre. Il MoVimento 5 Stelle è il sistema di governo al quale possono partecipare direttamente tutti gli abitanti d'Italia. Esso ha per territorio l'intero suolo nazionale, tante regioni ma un solo popolo ed un'unico fine, il bene comune. Il MoVimento 5 Stelle nasce dal basso, dalla gente, dall'intima consapevolezza e dalla libera convinzione di ogni individuo che vuole farne parte.
  • Bruno Zaia Utente certificato 4 anni fa
    Letta fallo subito, DIMETTITI !
  • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
    E'necessario chiedere in parlamento una commissione d'inchiesta sui finanziamenti delle fondazioni presiedute dai politici e sulla regolarità dei finanziamenti ed anche sui finanziatori. Fondazioni tipo Vedrò, italiani europei di Dalema, e quelle di Rutelli Fini e tutti gli altri, controlli anche sulle spese e come vengono contabilizzate. La guardia di finanza va indirizzata in quei luoghi e non andare in giro a controllare gli scontrini fuori dai tabaccai.
  • vito asaro 4 anni fa
    sono troppo impelagati.non sono liberi.hanno troppi scheletri negli armadi.anche volendo,non potranno fare niente perchè dovranno,costantemente,tener conto delle necessità dei loro padroni e dei loro soci in affari(vedi l'ultima trasmissione della gabanelli su cosa gira attorno ai farmaci).se noi popolo otterremo ualche beneficio,sarà per effetto collaterale o, comunue per loro convenienza.non è possibile nessun compromesso.nessuna alleanza.solo annullandoli e radendo al suolo il loro sporco mondo potremo ricostruire la nostra esistenza.uelli che ci hanno rimproverato per i no al pd,se non interessati,non hanno ancora capito.prima o poi si renderanno conto di uanto ho detto sopra.cari amici di sinistra convincetevi:i vostri rappresentanti non sono compagni.sono,solo,truffatori che hanno usato voi ed il pd.sono del pd ma,se avessero trovato posto altrove,potevano benissimo essere del pdl o dell'udc.purtroppo le cose stanno in uesto modo.convincetevi e,lottate insieme a noi per creare l'italia.uesto appello non va agli elettori del pdl perchè vivono col culto della furbastra illegalità.nè a uelli di centro che hanno il culto dei comitati di affare.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione ma in proposito sono pessimista ,dopo i tristi avvenimenti di cui siamo stati tutti testimoni, sento gente che ancora non vuole vedere la realtà,alcune volte penso che noi italiani siamo geneticamente modificati.....
  • Vuoi quei kiwi? 4 anni fa
    Per una volta... penso che le polemiche su V per Vittorio Bertola siano davvero strumentali. E sì che le critiche non le ho mai risparmiate, né a lui né a quel cialtrone di Grillo. http://vuoiqueikiwi.blogspot.it/2013/04/i-grillini-i-pennivendoli-e-la-malafede.html
  • renata p. Utente certificato 4 anni fa
    come promesso ci siamo in parlamento e potremo verificare e anche votare i vari disegni legge. Vorrei sapere come mai appaiono di volta in volta ad esporre i nostri sacrosanti argomenti, personaggi onestissimi certamente ma privi di carisma ed alcuni sinceramente scostanti e non molto simpatici. Eppure ce ne sono di giovani preparati e di buona cultura,,,, questo perche ci teniamo a che la gente ci giudichi per quello che facciamo di buono e anche l'aspetto ha la sua importanza hasta siempre
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao renata!!a me piacciono tutti i nostri!!tantissimo!!la bella presenza la lascio volentieri alle rifatte di silvio!!!!e ti ricordo che era un punto importante dei comizi di beppe,il dire che noi manderemo in parlamento persone preparate e non donne con labbra di plastica o imbonitori di professione...:)))
  • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
    che articolo è questo... pensavo si parlasse dell appoggio al governo letta (visto l errore fatto con bersani che costera 3 miloni di voti al movimento)..
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      importante che siamo tutti piu responsabili e non solo tu ! eheheh è bello discutere senza litigare.. ciao
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      errata corrige e chiedo venia, caro Claudio, la battuta sulla satira era indirizzata a Fabio R., ma sulla manfrina di bersani non credo di sbagliarmi.
    • ALESSANDRO 4 anni fa
      TANTO PER RINFRESCARE LE IDEE DA QUALE SORGENTE ARRIVA QUELLA CHE VIENE CHIAMATA INFORMAZIONE!! GRAFICAMENTE BEN FATTO: http://it.finance.yahoo.com/blog/linkiesta/maggiori-gruppi-editoriali-italiani-chi-li-possiede-164946143.html?page=all
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      scusa ma dissento, perfino l'esimio Professor CACCIARI ha indicato al PD la soluzione, ma nulla è valso. Se ne deduce quindi che gli ammiccamenti di bersani non eran che specchietti per allodole...
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      non credo di dire una stupidaggine.. fino adesso l ottusita e la testardaggine del dire sempre NO , ha portato al risultato di avere di nuovo pd e pdl al comando..la possibilita cera e io ho dato il mio voto per raggiungere i punti del programma e non per leggere novella 2000 ..
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      claudio, fai satira così sottile da far accapponar la pelle....
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      l'argomento bersani qui è stato ampiamente dibattuto, in quanto al governo letta,chiedi a chi lo sta appoggiando
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      solo tre milioni? ne rimangono sempre cinque, più che sufficienti per far vedere i sorci verdi a bersalusconi.
    • Fabio R. 4 anni fa
      Claudio... sei sul blog di beppe grillo, come ti permetti di esprimere una opinione? Qui uno vale solo in quanto ha fede in grillo... Ehhh... se solo quelli fra voi che ragionano si opponessero a gente come Luca M. si potrebbe iniziare a ragionare su questo blog.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      concordo con Luca, il sapere è una cosa meravigliosa, se ti infastidisce, nessuno ti trattiene.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ehmm...mi permetto di farti notare che non sei su novella 2000...ma sul blog di beppe grillo e del M5S !!!devi esserti sbagliato,prendi pure la prima a destra e vai sereno dove devi andare per dove devi andare.ciao ciao...
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Conoscenza, si quella che manca, e avete il coraggio di osannare il cambiamento! Che dovrebbe venire da dove? Sappiate che nel frattempo i vettori che affossano la conoscenza e che sono al lavoro costantemente, per occultarla, fanno del loro meglio per mantenere le cose nel modo peggiore e più disfunzionale possibile. Si chiamano disergie sistemiche, che vengono prodotte per beneficiare delle soluzioni fornite da pochi amici. Nani all'opera ovunque. Media, libri, riviste, cultura in generale, radio, televisione, internet. Provate ad unsare un concetto che non sia in voga. Cosa succede? Diffidenza e oblio. Provate a dare una risposta reale e sincera. Cosa accade? Vi toglieranno la parola. Provte a indicare una via? Cosa accade? Hanno già i loro piani, non si cureranno minimamente del formicaio che andranno a distruggere al loro passaggio. Ottusa cecità e sordità, fondate sull'omertà di quelli che si sono prestati al gioco. Perchè ci fanno vedere le animazioni delle previsioni del tempo? I cartoni animati con le nuvolette? Perchè dal satellite si vedrebbero i chemtrails infiniti che fanno e le onde stazionarie che controllano il tempo. Perchè, se è la partita che vi importa più di ogni altra cosa al mondo, la pancia e il piacere... allora siete a posto, e non vi manca nulla. Hanno previsto la vostra ignoranza da tempo. L'hanno crerata a somiglianza di quello che siete. Vi hanno consentito di praticarla esserla e crederci fino in fondo. Vizi perfetti di un mondo che non è che incanto, incantata illusione, che si ripete sempre eguale a tutti i livelli condizionando milioni allo stesso tempo, per gruppi, squadre, eserciti, legioni. Quantità che non sono che moda e coeso pregiudizio. Il risveglio, non basta. Le belle parole non servono che a fare poesia. Gli strumenti, sono quelli che operano il cambiamento reale. Gli attori mimano. I fautori, compiono. Ecco la differenza. Obsoleta incoscienza. Gioite del vantaggio che vi conviene! Ma siete solo ombre.
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      il ritorno dello jedi
  • lily war Utente certificato 4 anni fa
    sprecato questo post, stasera, all'altezza dei tempi migliori del blog...
    • lily war Utente certificato 4 anni fa
      concordo, per questo dico che è sprecato questo post, non lo commenta quasi nessuno perchè abbiamo altro per la testa, è un peccato.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      è l'involuzione causata dallo stato delle cose, ma non mi preoccuperei troppo, ci sono alti e bassi e a volte il benessere causa disinteresse. Io son ottimista.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è vero lily!!!!!!!ma concorderai che oggi tocca parlare di politica bassa...perchè bassa è la politica ora!!!e non mi riferisco a brunetta!!!!
    • lily war Utente certificato 4 anni fa
      bene, sono contenta che almeno uno l'ha letto e apprezzato. se è vero che sei profano e neofita del blog, ti posso assicurare che ci sono stati tempi migliori qui, quando si discuteva di cose un pò più alte della bassa politica di oggi.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      non del tutto, almeno per me profano mi fornirà cultura.Ho intenzione di acquistare il libro e condividerlo con mia figlia.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    avrei un certo desiderio di votare per l'espulsione o meno di mastrangeli!!sentito i nostri oggi in parlamento direi che sia ora di fare quella piccola votazione interna!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      beh...pensare con la propria testa va benissimo!!!ma diverso è il non rispettare le decisioni assembleari!!
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione.fuori i dissidenti e chi pensa di testa sua..è una vergogna.. 1 vale 1
  • ama ro Utente certificato 4 anni fa
    non e facile.. https://www.youtube.com/watch?v=AVqFAFhjjOE braviiiii
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    ... ma Civati perche' non fa il salto e molla il PD?
    • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
      Tengono famiglia!
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      invero 50 dissidenti seppur rientrati nei ranghi son lì a rodersi...ma non mi fiderei di loro... Civati è un'altra storia.
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      è l'unico coerente in quel partito, e se fa il salto penso che appresso a lui ne escano parecchi altri.
  • camillo 4 anni fa
    Ringrazio tutti i cittadini 5Stelle che ho ascoltato oggi parlare alla Camera. Sempre più contento di aver votato per M5S, finalmente il Nuovo, che non coincide sempre con giovane, come dimostrano i dinosauri trentenni del pdpdl. Rivoltanti davvero. Se gli italiani non fossero in buona parte analfabeti informatici, probabilmente il risultato di M5S sarebbe stato diverso, tuttavia con il tempo si uscirà dal "pochi mettono molti ricevono" e sarà finita per i viscidi satrapi dell'informazione e i loro mandanti.
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      giustissimo, bravo.
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    IL COMMENTO è STATO PARZIALMENTE POSTATO SUL BLOG, MA CHI VOLESSE LEGGERLO INTEGRALMENTE ARTICOLO DI MARCO TRAVAGLIO: TOPI DI FOGNA http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/29/topi-di-fogna-2/577816/
  • Pietro 4 anni fa
    IL PREMIER LATTA E BELLISSIMO ..... BILDEBERG LO SAPEVAMO IL PREMIER LATTA E UN ALTRO EQUO ..... EVASIONE BENE BENE TANTO I NOSTRI BIG HANNO GIÀ ABBANDONATO LA SVIZZERA PER SINGAPORE ECC ECC
  • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
    scusate ragazzi..è datempo chesono deluso dagli articoli del blog.. si dovrebbe parlare pui di politica e sopratutto dei veri problemi e non di queste caxxate filosofiche.. e per realizzare i punti concretizzare in parlamento..
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      non sarebbe male un filo diretto con gli eletti e noi per discutere proposte e suggerimenti
  • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
    Vedremo se il nuovo governo TAGLIA IL COSTO DELLA POLITICA E TRASFERISCE I FONDI A NUOVE ECONOMIE CHE ASSORBANO LA DISOCCUPAZIONE. TAGLIO DELLE SOVVENZIONI AI GIORNALI LA RAI VA VENDUTA. SE I CARABINIERI CHE HANNO SUBITO L'ATTENTATO PERDONANO IL POVERO CRISTO CHE GLI A SPARATO. AI POLITICI mangioni GLI CONVIENE FARE LE VALIGE BEPPE AKBAR
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
    Ai cittadini grillini: bravi!
  • Jedi Simon 4 anni fa
    Hic sunt dracones. Limite intrinseco delle conoscenze, sempre mistificato e reso impalpabile, ma misuratamente evanescente, per impedire la costruzione di ponti o l'apertura di vie che potrebbero cambiare il corso degli andamenti di alcuni vantaggi in mano a pochi. Tesla e tutto quello che fece, la fusione fredda, l'energia permanente risonante, Keshe Foundation, Kapagen, brevetti acquisiti da multinazionali al servizio dell'impedimento castrante. Invenzioni e inventori SCOMPARSI, uccisi o eliminati in vario modo. Si definiscono ORDINI DI SEGRETEZZA NELL'INTERESSE NAZIONALE. No, non è interesse nazionale, ma INTERESSE DELLE MULTINAZIONALI. Aqua pura da bere per l'africa dall'acqua di mare a costo zero con l'ausilio del solo sole ed una bacinella. Ma le infrastrutture non gliele diamo. Quelle no. Che dipendano morte natural durante. Troppo fastidioso mettere in pratica le soluzioni. Meglio le parole infinite, e le ricerche che non giungeranno mai alla soluzione. Metodo certo per incamerare sovvenzioni e vendere rimedi. Quale conoscenza! Quella che nutre il mondo di bluff. Il grande bluff delle falsità venute alla luce. Scienziati che ad 80 anni rivelano di essere stati presi in giro e sviati. Consapevolezza di essere stati traditi, e silenzio, per timore di venire calpestati, cancellati, ricattati. Conoscenza? Basterebbero 10 invenzioni per far riprendere questo mondo dalla crisi in un anno. Dieci innovazioni. Ma non di quelle che fanno piacere alla tasca. Di quelle possiamo farne a meno. Il progresso che fa finta di ammodernare il mondo e farlo migliore, in nome dei consumi. Solo peggioramento e analisi dei consumi. Bios fallaci che rendano gli strumenti tecnici inutilizzabili appena dopo la scadenza della garanzia. Conoscenza? No, ignoranza e nescienza. Soluzione: se i Governi non possono nulla e sono con LE SINARCHIE, non restano che le class actions a posteriori, ma non è una bella prospettiva. Si concerti il da fare. Cape toste! Egoisti
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      ma che cazzo hai scritto?
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    MOZIONE URGENTISSIMA Proporre al governo di mozzare non solo il medio , per essere sicuri tutte le dita delle mani e per sicurezza anche quelle dei piedi a GASPARRI, così il governo non corre il rischio di fare brutte figure avendo in parlamento un deputato che istiga alla violenza. Requiem CINQUESTELLE PACE LOVE
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      concordo lili, così quando dovrà fare pipi si ricorderà che è una testa di c...
    • lily war Utente certificato 4 anni fa
      non sono sicura se ce l'ha, ma se ce l'ha, io gli taglierei quel "coso" tanto non credo gli serva molto.
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      allora guarda, facciamo le dita e la lingua e non ne parliamo più :)))
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      No la testa, no. Non si muove è praticamente inerte.A che servirebbe tagliarla ? Meglio le dita... TUTTE
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      meglio la testa.
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    ma perché il nano non è dato al porno? magari ci avrebbe regalato dei capolavori come la 'zia molto disponibile' della Rizzo diratta da Thomas Turbato o il 'Macbeth' di Salieri con Selen, invece che queste mafie...
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    IL PAESE ALL'INCONTRARIO (Purtroppo non si tratta del racconto del grande Gianni Rodari) Ecco chi sono i grandi moralizzatori dei giorni nostri: MAURIZIO GASPARRI: condannato in due occasioni per diffamazione del PM Henry John Woodcock definendolo “personaggio boccaccesco”. IGNAZIO BENITO MARIA LA RUSSA (un nome che già dice tutto): da segretario regionale del Fronte della gioventù, andava insieme ai suoi camerata fuori dalle scuole e nelle piazze milanesi armati di catene e coltelli. C’è una foto in cui La Russa è al fianco di Ciccio Franco, caporione della rivolta di Reggio, e con i leader del Msi milanese: è una immagine del 12 aprile 1973, nella manifestazione indetta dal Movimento sociale “contro la violenza rossa” furono lanciate due bombe a mano Srcm che uccisero il poliziotto Antonio Marino di 22 anni. La Russa e compagni si conquistarono la prima pagina de La Stampa di domenica del 22 aprile 1973 che lo indicava come uno dei “responsabili morali” del lancio della bomba che costò la vita all’agente. Erano tempi in cui La Russa aveva una chioma lunga e fluente, con barba ben curata e i soliti occhi luciferini che incitava alla lotta contro il comunismo e alla libertà. Ne esiste una straordinaria testimonianza nel film “Sbatti il mostro in prima pagina” di Marco Bellocchio. La pellicola, del lontano 1972, comincia con un comizio del giovane La Russa in Piazza Castello. Erano tempi di forti scontri. Di La Russa si ricorda anche Sergio Cusani, allora coordinatore del movimento studentesco della Bocconi. “Vidi quegli occhi inquietanti volti verso di noi”, ha raccontato Cusani all’Espresso nel 2000. “Poi qualcunò gridò: "hanno la pistola". Tirai giù Gianni Vallardi, che oggi è un dirigente della Rizzoli, e sentii dei colpi. Restati stordito dalla violenza di quel gesto. Solo più tardi mi resi conto che ci avevano sparato con una "scacciacani”. Erano trenta anni fa ma a Milano se ne ricordano tutti. ALESSANDRO SALLUSTI: Recentemente condannato per diffamazione...
  • adriano c. Utente certificato 4 anni fa
    Tutti a casa? Bè a casa è andato i M5S a quanto pare.. Io non voglio salvare il culo a Berlusconi! Mi pare il contrario.. Devi essere più astuto quando hai la possibilità di eliminare un nemico fallo, poi elimina i leccaculo così si vince una guerra.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      direi che hai scritto una stupidaggine.ti pare che siamo andati a casa???anzi!!!certo,se votavi anche tu M5S era un aiuto in più!!!
  • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
    L'intelligenza di Alessandra Moretti del PD è inversamente proporzionale alla sua bellezza.
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordissimo con te. Non poteva trovare partito migliore per i suoi "requisiti". :)
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      verissimo la furbizia non è intelligenza, volevo solo dire che sta benissimo in quel partito.
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Rimane comunque una stupida...
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      la MOretti è una gran furbona inciucista e traditrice, dopo avergli leccato il culo ha tradito Bersanigargamella, pugnalandolo alle spalle.
  • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
    Bravissimo Cittadino Colletta, ha sputtanato il premier Latta (in onore della faccia di), dipendente del bildeberg e finanziato con soldi di aziende pubbliche la sua "vedrò", vera accademia dell'inciucio, infatti due sgherri del pd con elle e meno elle hanno dato fuori di matto, non avevano mai sentito la verità risuonare in parlamento sono ancora in stato di sciocc. anzi sono proprio sciocc....
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia è un Paese ridicolo e sinistro: i suoi potenti sono delle maschere comiche imbrattate di sangue. (Pierpaolo Pasolini)
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Ce ne fossero oggi di intellettuali come lui... Pasolini era secoli avanti.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandissimaaaa citazione!!!grazie danila!!!!
  • Giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
    No all'inciucio!!! Basta con questa classe politica!!!
  • Pietro 4 anni fa
    MA GASPARRE NON ERA UN FASCISTONE CONVINTO HA MESSO LA MAZZA NELL'ARMADIO E SI È MESSO A FARE IL MESSIA OPPURE HA FATTO I SOLDI E TIRA AL MULINO SUO ......CHE CAGONE LO ABBIAMO ANCORA TRA LE PALLE CI SIAMO LIBERATI DI SUO PAPÀ FINI MA NIENTE LUI SI È RICICLATO MA CHE CAZZO E UN CAMALEONTE STO GASPARRE E POI E POI GIUSTIFICAZIONISMO MIIIIII CHE INTELLETTUALOIDI MIIIIIII DEL CAZZO VEDI QUANDO SU 10 PERSONE 5 NON HANNO PIU UN CAZZO DA PERDERE L'EUROPA C'È LO CHIEDE .....È POI E POI BLA BLA ARIA FRITTA E GIÙ SI FA I FROCETTI CON IL CULO DEGLI ALTRI TANTO SIAMO AL GRANDE INCIUCIO URCA CAMBIO CANALE MI SCAPPA LA ........C
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Buahahahahahaha!!! Federico, il tuo commento è da 30 e lode!
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Io ti dico questo... da giovane, per motivi personal, ebbi a che fare con un suo parente stretto. Lui ottima persona, che però si disperava del soggetto
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    Intanto... "Il circo della politica riparte alla grande!" su www.analiticamente.it
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    FIERO DI POTER DIRE IO ALL INCIUCIONE NON HO PRTECIPATO
    • Claudio Casanova bigio (stibigi) Utente certificato 4 anni fa
      fiero del fatto che con le famiglie in difficolta sono stato alla finestra a guardare e sparlare quando potevo essere in piazza ad aiutare.. gli apriremo come una scatola di tonno ahahaahahah
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    ora nei talk show vanno i sindacalisti a litigare con i politici del governo,sono a corto di attori per le risse
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      :))))))))))))))
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      hahahahahahaha nenache nei migliori film comici si trovano ste cose
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Quello che mi rende disilluso è che internet non può sostituire la cabina elettorale ma anche che del voto popolare sia alle elezioni politiche sia che si tratti di referendum chi detiene il potere fa carta straccia.
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Forse è vero quel che dici, ma senza internet non avremmo ragazzi alla camera che dicono le cose come stanno e fanno per questo incazzare di brutto i collusi
  • G. 4 anni fa
    E' appena iniziata la distribuzione "gratuita" di morfina su rai1.
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      porta a porta vero?
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      la lobotomizzazione dei cittadini fatta da questi pennivendoli, tra l'altro pagati lautamente, con il canone della povera gente.
  • Jedi Simon 4 anni fa
    La conoscenza al posto delle conoscenze. Frase abusata, ma esaustiva e chiara. Il controllo delle conoscenze da parte dei media e del potere: non è una novità. Conoscenze richieste a chiunque desideri far parte integrante della macchina perfetta. Ma a scanso di equivoci, chiamato ad aiutare la patria in età estremamente avanzata, di modo che non gli salti in mente di fare qualche piccola variazione. Gerontocrazia al servizio dell'autocrazia del sistema. Sinarchia degli occulti, che gestiscono i loro affari da dietro le quinte. Al popolo gli insegnamenti ripetuti a memoria pedissequamente per verificare il grado di indottrinamento e plagio personale. Testi funzionali al mantenimento dei flux quo. Imprimatur condizionante al servizio della matrice. Ma non parliamo qui della madre, quanto della matrigna, e non del padre, ma del padrino. ISBN per definire il flusso totale della conoscenza al servizio del mantenimento del flux quo che stabilisce che nulla che si trovi al di la del limite del consueto, del canone, della scienza consentita, venga diffuso. Si chiama "DISSEMINAZIONE" classificata, o divulgazione ridotta, impedita, rallentata, non consentita. Tutto quello che non DOVRESTE sapere o non si dovrebbe conoscere, ma che, se veramente sapeste, potrebbe cambiare il mondo, o la realtà di quelli che fino a quel momento ne abbiano beneficiato. Ecco il loro problema. Benificio nostro, maleficio loro. Oppure il contrario. I pesi dimostrano questo. Le ricchezze, ne sono prova nella concentrazione e rarefazione che danneggia il mondo. Le politiche della scarsità. Infrastruttura e gestione dei popoli. I disederati del Directorate General del 1980. Ideati, realizzati. Vocabolari e dizionari manomessi dagli Occultisti al servizio del potere. Occultisti, definiti cosi proprio perchè intenti ad occultare i vocaboli chiave della conoscenza. 27 livelli di classificazione solo per poter accedere al concetto di "Alieno". Questa è nescienza. Non cultura.
  • giuseppe spaccapaniccia 4 anni fa
    prox elezioni amm m5s sotto il 10%. una meteora che scomparirà nella vergogna della propria incapacità e disonesta. Beppe grillo farà la fine di di pietro, casaleggio ex socio di di pietro trema. il governo ha la migliore opposizione possibile , ignorante , dionesta e sfaticata, senza alcun valore. durera 5 ammi e vi benedirà. hanno scelto i propri avversari. piace vincere facile?
  • Carlo Morbidelli 4 anni fa
    (null)
  • Lorenzo C. Utente certificato 4 anni fa
    Ho sentito l'intervento di Colletta. Dalla sua voce sembrava prorompesse la voce di milioni di italiani. Un eroe!
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    NEGLI ULTIMI 4 ANNI AUMENTO DI SUICIDI DAL 20 AL 30%.E SI PERMETTONO DI ALZARE IL DITO MEDIO CONTRO LA GENTE CHE E' DISPERATA.SI PERMETTONO DI DARCI DEI BURATTINI.SI PERMETTONO ANCORA DI FARE SORRISI.OGGI LETTA COME PRIME PAROLE AVREBBE DOVUTO DIRE,A NOME DI TUTTI CHIEDO UMILMENTE SCUSA PER DOVE VI ABBIAMO PORTATO,SCUSA PER I SUICIDI,SCUSA PER LE RUBERIE,SCUSA PER AVER SCARICATO DALLE SPESE PURE I GRATTA E VINCI,SCUSA PER CHI CI RAPPRESENTAVA E MENTRE VOI MORIVATE DI FAME NOI RUBAVAMO I VOSTRI SOLDI,SCUSA PER IL POTERE DATO ALLE BANCHE,SCUSATECI SCUSATECI DI TUTTO QUESTE ERANO LE PAROLE CHE AVREI VOLUTO SENTIRE.SENTITEVI COLPEVOLI PERCHE' TUTTI QUEI MORTI LI TENETE SULLE VOSTRE COSCENZE
  • Giacomo Matteotti () Utente certificato 4 anni fa
    COMPLIMENTI A TUTTI I CITTADINI DEL M5S CHE HANNO PARLATO OGGI IN PARLAMENTO! PREPARATI, CHIARI E...TUTTO CUORE!!!!
    • Giacomo Matteotti () Utente certificato 4 anni fa
      Scolaretti o rozzoni che siano....tutti preparati, civili, e sinceri!
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      sprovveduti, rozzoni, al dir il vero ho visto degli onesti...dei tuoi puoi dir altrettanto?
    • Fil M. Utente certificato 4 anni fa
      Tralasciando il livello degli altri commenti, se posso dire la mia i concetti erano di tutto rispetto. Chiaro che far parlare chi non azzecca manco un accento può risultare un po' fastidioso e distrarre dal messaggio che si vuole trasmettere. Va bene la par-condicio e che tutti si esprimano ma sarebbe opportuno dar voce a chi da un punto di vista di dizione e lessico risulti più credibile di altri. Lo sapete che anche su queste cose fanno leva, cerchiamo di proporci al meglio.
    • Simone Martini 4 anni fa mostra
      Sembravano o degli scolaretti sprovveduti o dei rozzoni.
    • Giacomo Matteotti () Utente certificato 4 anni fa mostra
      Probabilmente li avrai confusi con quelli della LEGA!
    • Mirko PEREPE Utente certificato 4 anni fa mostra
      Onestamente a me smbravano dei buzzurri
  • Lupo Mannaro 4 anni fa
    Oggi abbiamo dovuto ingoiare una bella palata di merda. Speriamo di poterla presto restituire con gli interessi a questi stronzi, senza dimenticarci della professressa fornero! Il governo PD-PDL non esisste. Esiste il governo PDL-PDL e basta.
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Quello che mi rende disilluso è che internet non può sostituire la cabina elettorale ma Anche che del voto popolare sia alle elezioni politiche sia che si tratti di referendum chi detiene il potere fa carta straccia.
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Quel vigliacco di Gasparri se l'è presa con un vecchietto in quella trasmissione di merda di rete 4. Anziché chiedere scusa continua a fare il prepotente. Non lo scortate più.
  • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
    gasparri mio come te vojo bene mai fatto ritrovà la voglia de votare tu mostri er medio ar Popolo Italiano e da fascista aspetti la rissa che non viene potrai arzà er dito e poi sputarce in faccia ma noi semo gente onesta, tu solo na........ lo so, sto Marylin come lo sterco sta al caviale..))
  • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
    "Tutti noi ce la prendiamo con la storia ma io dico che la colpa è nostra è evidente che la gente è poco seria quando parla di sinistra o destra. Ma cos'è la destra cos'è la sinistra... Ma cos'è la destra cos'è la sinistra... Destra-sinistra Destra-sinistra Destra-sinistra Destra-sinistra Destra-sinistra Basta!" Giorgio Gaber - Destra Sinistra
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    I parlamentari italiani sono, nel tempo, diventati degli aristocratici che ci guardano dall'alto e che giocano a fare Dio con noi. In loro non alberga alcun bene, in loro non c'è considerazione per chi sta male. Avessi mai sentito uscire dalla loro bocca un commento davvero genuino che non si prestasse subito dopo alle strumentalizzazioni. Io, come tanti altri, vorrei che ognuno di noi avesse cura del prossimo, sia da una parte che dall'altra. Ho 40 anni, ho sempre voluto credere nel bene e nel rispetto e voglio continuare a farlo. Vandrake
  • giovanni 4 anni fa
    ma adesso, PD e PDL, inciucieranno, anche a livello di amministrazioni locali ?
  • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
    Silvio Berlusconi nel 1994, alle vigilia delle elezioni, dimentica di dire - e gli ex comunisti non fanno nulla per ricordarglielo o comunque legalmente ostacolarlo - che a norma di legge non può candidarsi alle elezioni. L’articolo 10 del DPR 361 del 1957 stabilisce infatti la ineleggibilità di chi «in proprio o in qualità di legale di società o di imprese private risulti vincolato allo Stato per … concessioni amministrative che comportino la osservanza di norme protettive del pubblico interesse». Berlusconi Silvio, appunto, è titolare di concessioni statali televisive. Ma il centro sinistra, anzi, tutto l’arco parlamentare delle forze politiche finge di non accorgersene. Alcuni cittadini-elettori denunciano il caso. Il 20 luglio 1994 si riunisce in Parlamento la Giunta per le elezioni, presieduta da Antonio Mazzone (Alleanza nazionale). L’ordine del giorno è il seguente: “l’elezione fuorilegge del deputato Berlusconi”. Con la complicità dell'opposizione ad aria fritta (14 voti a favore, 4 contrari e 2 astenuti) ben tre ricorsi vengono rigettati e Berlusconi rimane al suo posto. Passa la strampalata tesi che il padrone non è il boss di Arcore, ma la Fininvest. Il 9 marzo ’94 l’ex comunista Giorgio Napolitano viene eletto presidente della Commissione per il riordino del sistema radiotelevisivo. In un documento processuale del Tribunale di Napoli, a carico del manager berlusconiano Maurizio Japicca, verrà menzionato un dossier sequestrato allo stesso Japicca, nel quale sono indicati politici dei vari partiti ritenuti “vicini” alla Fininvest: e alla voce Pds c’era il nome di Giorgio Napolitano. L’incidente di percorso non avrà come al solito, alcuna conseguenza penale per il futuro Presidente della Repubblica. Cose che possono accadere solo in questa Italietta eterodiretta, a sovranità azzerata ed illegalità conclamata dai politicanti parassiti. fonte http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/02/berlusconi-incandidabile-per-legge.html
  • Daniele S. Utente certificato 4 anni fa
    Eccellente intervento del vostro deputato oggi in parlamento. Questa volta non potranno nascondersi dentro i palazzi del potere,il marcio della repubblica sta venendo fuori.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    UN SALUTO AL BLOG----------- 5*****
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      da un novizio, buona nottata.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao stefania oggi leggerti mi ha confortato grazie.....sic
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeeeeeeee stefaniaaaaaaaaaaa!!!
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    VI RICORDO LA MANIFESTAZIONE 18 MAGGIO A ROMA CON I METALMECCANICI,LANDINI HA INVITATO TUTTI.MI RACCOMANDO NIENTE VIOLENZE AL MASSIMO UN DITO GIGANTE ALZATO
    • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
      ... e se posso invoco la massima vigilanza sugli infiltrati e che tutti portino con se delle videocamere per riprendere tempestivamente i sospetti.
  • cinzia biondi Utente certificato 4 anni fa
    Tutto vero ciò che dice Michel Serres, e sarebbe anche giusto se il suo pensiero non trasparisse da una sola prospettiva. Certo quella che appare è una prospettiva profonda, come quelle che fanno vedere un lungo sentiero soleggiato nei quadri di Pissarro. E'lo sguardo di una visione pura e futuristica del mondo......ma il presente, ovvero quello che stiamo vivendo, l'ADESSO, purtroppo per noi è ben diverso. La tv rimane ancora, OGGI,l'unico mezzo per comunicare a TUTTI.......e non è un dettaglio. Vorrei ricordare che se vogliamo che la rivoluzione pacifica di cui tanto abbiamo bisogno possa essere percepita da ogni italiano, si dovrebbe impedire, in un modo civile, che si possa distorcere la realtà e lo si dovrebbe fare proprio in campo nemico. E' proprio nella terra straniera e impervia della TV che si può combettere l'ultima battaglia. Ormai tutto il mondo del web al quale si poteva arrivare è stato raggiunto, ma non basta, siamo tanti, ma non ancora abbastanza. mia madre ha 76 anni, è nata in tempo di guerra ed è l'ultima di 7 figli, ha fatta la terza elementare e non sa neanche come si accende un pc. Ha fatto fatica ad imparare ad usare il cell. ed il telecomando per far funzionare il decoder, FIGURIAMOCI ACCEDERE AD INTERNET ...ma ha DIRITTO COME TUTTI DI SAPERE LA VERITA'. Lei,come tanti altri, non arriverà mai al web, ma il M5S ha il dovere di raggiungerla, e può farlo solo se le parlerà nell'unico modo che conosce. NON ABBIATE PAURA, NOI SIAMO CON VOI, MEGLIO UNO CHE VIENE DERISO IN FACCIA CHE DIETRO LE SPALLE QUANDO NON SI PUO' DIFENDERE!!!!
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Lo dcevo io ... la TV è l'arma più forte (ricorda una frase di mussolini, ma è purtroppo vera, stante i risultati che grazie a questa ha avuto il berlusca
  • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
    Osservo il volto, immortale, privo di finzione, tracce di plastica, trasparente allo sguardo e mi dispongo alla serenita', tipico di un rapporto empatico, a tratti osmotico. Poi, a destra... Un Brivido sinistro... L'Urlo dell'artista norvegese... Uno schizzo truffaldino: la copia ad olio di Macario, il comico d'avanspettacolo. Il giorno e la notte s'incontrarono in un magnifico duello... Poi, cadde l'ultima stella , fredda, accartocciata su se stessa. Davvero dovra' finir così? Buonanotte: vi amo. L'Apokalisse, non abita la mia landa calda, in fiore.
    • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
      "Prendimi adesso baby qui come sono Stringimi forte, prova a capire Il desiderio è forte è il fuoco che respiro L'amore è un banchetto sul quale ci sfamiamo Avanti ora prova a capire Come mi sento quando sono nelle tue mani Prendi la mia mano, vieni al riparo Loro non possono ferirti ora Non possono ferirti ora non possono ferirti ora Perché la notte appartiene agli amanti Perché la notte appartiene al desiderio Perché la notte appartiene agli amanti Perché la notte appartiene a noi Ho dubbi quando sono sola L'amore è uno squillo, il telefono L'amore è un angelo travestito come desiderio Qui nel nostro letto finché mattino arriva Avanti adesso prova a capire Come mi sento sotto il tuo comando Prendi la mia mano mentre il sole tramonta Loro non possono toccarti ora non possono toccarti ora, non possono toccarti ora perché la notte appartiene agli amanti Con l'amore dormiamo Con dubbio il circolo vizioso Gira e brucia Senza di te non posso vivere Perdona, questo desiderio acceso Io credo che sia ora, troppo vero di sentire Cosi toccami ora, toccami ora, toccami ora Perché la notte appartiene agli amanti Perché stanotte ci sono due amanti Se crediamo nella notte, ci fidiamo Perché stanotte ci sono due amanti" Buonanotte!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      non andare, John può aspettare
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ma colletti un grandissimooooooooooo!!!!!bellissimooooooooo!!chiarissimooooooo!!!!
  • antonello bonacina Utente certificato 4 anni fa
    governo alfetta. guida ancora berlusconi. no noo nooooo
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    . se non volete diventare PEGGIO DI MEDIASHOPPING CANCELLATE PUBBLICITA' INGANNEVOLE (eufemismo) ALLYOUCAN.IT DAL BLOG .
    • Simone Martini 4 anni fa
      Ma se la Casaleggio Associati vive di quella pubblicità!
    • Simone Martini 4 anni fa
      Ma se quella pubblicità porta tanti bei soldini alla Casaleggio Associati.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ehi tu,ciao!!:))))))))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao donna del mare!!sto ascoltando adesso i discorsi ma fantasticiiii!!:)))))))))))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao lucaaa,ti avevo salutato nel commento di sandro ho sentito i discorsi dei nostri,bravissimi!!!!
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Che boldrin fosse un po' cazzaro ne aveva gia' dato adito altre volte..stavolta lo schiaffo gliel'ha dato addirittura un sindacalista. In effetti sia la spesa prima che quella totale in europa non e' messa cosi' male, è allineato alla media dell'eurozona ed è superato da quello di paesi "virtuosi" come Francia, Finlandia, Austria e Belgio http://goofynomics.blogspot.it/2013/03/la-spesa-pubblica-futura-memoria.html
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    l'ipnosi riparte, ed ho paura anche la psicosi di scoppi di bombe attribuite al m5s!! (SIAMO E SAREMO SEMPRE PACIFICI) SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!! SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    . CANCELLATE PUBBLICITA' INGANNEVOLE (eufemismo) ALLYOUCAN.IT DAL BLOG .
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    VIGILATE AFFINCHE' IL PINOCCHIO DI CERA NON ABBIA UN INDULTO O SIA FATTO SENATORE A VITA.PRIMA DEVE ESSERE PROCESSATO POI SE E' INNOCENTE PUO' DIVENTARE PURE RE D'ITALIA......OCCHIO RAGAZZI DEL 5STELLE
  • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
    Dal discorso di letta Non mi e' chiaro quali punti del programma PD, ed emergenze della nazione, verranno attuati nell'immediato. La la cosa che mi e' balenata evidente e' l'attuazione concreta (sospensione rate IMU Giugno e Settembre) di uno dei punti pi' controversi della campagna elettorale del PDL tacciato di voto di scambio!! Il messaggio subliminale (?)..non avendone uno loro, venute meno le promesse elettorali improponibili data l'alleanza attuale, stanno attuando il programma del PDL e quindi votare il PDL paga cash!
    • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
      Gia'..ma essendo Berlusconi al governo..e non il movimento, quella che si sta attuando e' la proposta del presunto voto di scambio che ha contribuito a recuperare 10 punti percentuali al Berlusconi; Non passera' certo per una vittoria o conquista M5S. Il senso lo trovi in: stanno attuando il programma del PDL ( come inizio) e che votare PDL paga..
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      L'abolizione dell IMU sulla prima casa sta anche nel programma 5 stelle. NOn ci sarebbe nulla di male se la fanno, è una tassa odiosa soprattuto per chi sta pagando pure un mutuo
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    riposto!! oggi: sembra di immaginare una guerra mondiale simulata: 1)hitler= merkel 2)i bombardamenti sulle citta,le associo ai i conti bancari dei cittadini 3)i morti, li associo ai poveri cittadini caduti nella trappola delle banche dello (stato), 4) niente paura... arriveranno ancora gli americani a salvarci ancora una volta, questa volta pero non gli diamo solo altre basi per la lora buona nato, ma tutto il paese... anzi propongo: perche non diventiamo una nazione americana? oppure se preferite tedesca?? cosa ne pensate?? un referendum cosi, napolitano lo approverebbe subito!! o no??
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    E POI PRALIMO DI RISCALDAMENTO GLOBALE?? E LE ONDE EFL CHE LA MAGGIORANZA DELLA GENTE NON CONOSC, NON RISCALDANO, NON FANNO MORIRE PESCI ED UCCELLI? NON PRODUCONO MALESSERE PER GLI ESSERI UMANI? SE VI ALZATE STANCHI LA MATTINA PERNSATE CHE NON E SOLO LA PRIMAVERA, MA ESISTONO LE ONDE EFL PER GIOCARE A FARE LA GUERRA, CHE DISORIENTANO PESCI ED UCCELLI,CHE STORDISCONO NOI POVERI ILLUSI CHE SOSTENIAMO QUESTA GENTE CHE CI GOVERNA DA SEMPRE...svelglia!!!!! oggi, che noi vogliamo o no: I TERREMOTI, SI PROVOCONA CON LE ONDE ELF, (SCIE CHIMICHE REALTA),LE PIOGGIE GLI TZUNAMI LE INONDAZIONI,IL PETROLIO CHE METTETE IN MCCHINA VIENE SCOVATO CON LE ONDE ELF.. INFORMATEVI INVECEDI DISTRARVI DIETRO ALLE CAZZATE CHE LA TV CI PASSA... ALTRO CHE GUERRA, COME LA CHIAMATE QUESTA??
  • mary dg 4 anni fa
    per il controllo Rai, mi raccomando,il canone LO DEVONO PAGARE TUTTI! ;O) hai presente che coda si forma in discarica per le tv?!?
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    SPEGNETE LE TV PER SEI MESI, CE LA FATE? FORSE TI SVEGLIERAI DA QUEST'INCUBO IN CUI STIAMO VIVENDO PER COPLA DEI TUOI VECCHI POLITICI, A PROPOSITO: QUANDO HAI VOTATO, INTENDO ANNI ADDIETRO,HAI MAI LETTO IL PROGRAMMA DEI TUOI POLITICI? O TI SE BASATO SULLA PAROLA: VI RIMBORSERO L'IMU? SIETE I TASSELLI DI QUESTA ROVINA!! SE AVETE FIGLI REAGITE O SE SIETE FIGLI DITELO A I VOSTRI GENITORI!! pd+pdl--- mi vergognerei e rivorrei il mio voto indietro!! e come seguire una partita di calcio,ad un certo punto della partita le squadre si vestono con la stessa casacca, e cominciano a giocare in 22 contro l'arbitro!! VERGOGNA!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      non capisco il lombardo!!!!))) qua marche sud
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ehi tu,ciao nè!!!!:))))))))))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grandeeee,la tv è l'oppio dei poveriiiii
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    Solo una piccola critica alla Di Benedetto quando ha detto...."valori della cultura dell'istruzione e della ricerca sicentifica" Capisco che la filosofia e le scienze umanistiche non esistono più, ma per questo bisogna parlarne e farle risorgere. Detto da uno che di professione fa l'ingegnere :-). Comunque bravi a tutti, spero d incontrarv un giorno
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    non ho visto e sentito l'intervento dei nostri sigh,avete un link????un bicchierino di passito per chi arriva primoooooooo!!!!
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      AH ---E' SCRITTA IN PICCOLO
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grazieeeeeeeee amici"!!!!ma la grappa va a silvanetta che mi ha pure anticipato :)))))))))))))) grandissimiiiii
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      TI SEI PERSO QUALCOSA DI GRANDE---------POCO SOTTO HO POSTATO IL DISCORSO DI COLETTA AL PRESIDENTE LETTA---LEGGILO
    • Mirco M. Utente certificato 4 anni fa
      clicca su LA COSA " e ascolta i diversi interventi. Corda, Di Battista, Colletti...
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    SE NN SANNO DOVE PRENDERE I SOLDI CHE BLOCCHINO L'ACQUISTO DEGLI F 35------- NO? LO FARANNO? MAI---PIUTTOSTO FANNO CENTINAIA DI MILA ESODATI ANCORA MA QUELLE NN LE TAGLIANO!
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      Con i miliardi che si risparmiano non comprando macchine di morte si paga la cassa integrazione a tutti, gli si trova un'altro posto di lavoro oppure gli si da la pensione, e risparmiamo i soldi anche per il salario di cittadinanza. Non condivido la logica che qualiasi cosa dia lavoro è auspicabile.
    • Fil Mac 4 anni fa
      fondamentalmente sono d'accordo...ma ricorda che nessuna mossa è indolore...gli F35 hanno un indotto (ditte della manutenzione, dei pezzi di ricambio) che da lavoro a centinaia di persone. Il loro taglio netto metterebbe sulla strada queste persone...
  • carlo cafarelli Utente certificato 4 anni fa
    Internet è come una pistola, se la metti in mano ad un poliziotto ha uno scopo positivo, se la metti in mano ad un delinquente ha uno scopo negativo, tutto cio che ci circonda puo essere usato per fare del bene o del male. Tutto dipende dalla mente umana che ne fa uso.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    media (tv)coinvolti nella rovina dell'italia.. spegnete le tv o cominciate a vederle ed ascltarle con le pinze, se ci riuscite.. tv= amplificatore/ipnotizzatore di bugie o verita!! nella magior parte dei casi verita distorte!! nwo!! e servito...
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    Cittadini del M5S, da adesso in poi io dico e continuerò a dire sempre: MAI con loro, MAI come loro! Vandrake
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    SPERO CHE NON FARANNO UN INDULTO O FARE BERLUSCONI SENATORE A VITA.SE SUCCEDE SARANNO LORO A SOFFIARE SUL FUOCO CHE HANNO ACCESO ED ALIMENTATO IN QUESTI ULTIMI 20 ANNI........
  • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
    per gli amici a 5 Stelle e non, è tempo di grappa alle viole, gradite?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      weeeeeeee lilyyyyyyyy ciao!!!!!!ben trovata!!!stefiii non preoccuparti,tu accetta la bevutina!!!:)))
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      per i temerari tengo pur l'assenzio..
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      POI MI SPIEGATE LA STORIA DELLA GRAPPA
    • lily war Utente certificato 4 anni fa
      ecco qui! la cantina degli avvinazzati! gradisco anch'io, naturalmente.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      passa qui!!!:)))mai provata ma assaggio volentieri!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Silvano Agosti La portinaia di Via dei Gracchi si è confidata col postino. "Tra poco penso che accuseranno Beppe Grillo di aver causato la seconda guerra mondiale. Mi sembra che sia più giusto complimentarsi con lui per aver sfidato i prepotenti con il coraggio e l'incoscienza dei bambini." Il postino con mio grande stupore si è chinato verso di lei e ha detto testualmente "Quando gli dei hanno chiesto a Ercole di pulire le stalle lui ha deviato il fiume e ce l'ha fatta, ma nessuno gli ha rinfacciato di non aver passato la sua vita ad allevare buoi." "E allora perchè con Grillo tutti volevano che facesse il governo? Lui ha promesso solo di pulire il parlamento e vedrai che ce la fa." Sono fiero di aver captato un dialogo di valore. Grazie Postino e grazie anche alla portiera.
    • lily war Utente certificato 4 anni fa
      via dei gracchi... ci sono nata da quelle parti
    • quinto r. Utente certificato 4 anni fa
      che ha salvato il culo a Berlusconi si può dire? no... rimane il fatto che Berlusconi Gongola alla grande,nemmeno lui si sarebbe aspettato un salvataggio in zona Cesarini
  • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
    Alcuni degli interventi del M5S alla Camera 29/4/2013 Andrea Colletta "Questo sembra il governo della trattativa Stato-mafia” http://www.youtube.com/watch?v=hiHPP5ZpDaQ/> Riccardo Nuti 29/4/2013 Voto di fiducia https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/> 29/4/2013 Carla Ruocco "La politica ha peggiorato la salute dei cittadini" https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/> 29/4/2013 Chiara Di Benedetto "Senza cultura, politica miope" https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/> 29/4/2013 Tiziana Ciprini "Chiediamo un reddito di cittadinanza senza mescolanza” https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/> 29/4/2013 Emanuela Corda "Maurizio Lupi ministro senza competenze" https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/> 29/4/2013 Alessandro Di Battista "Appello al neo ministro della Giustizia Cancellieri” https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/>
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Pacificazione,ma di che cazzo stanno parlando? La pacificazione è una parola che equivale a presa per il culo
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    ANCHE OGGI UNA BELLA GIORNATA DI SOLE SCIE CHIMICHE... A SCUSATE E SOLO UNA VISIONE DI POCHI MATTI COME ME!! MA IL CIELO LO AVETE OSSERVATO?? DA QUANDO NON OSSERVATE IL CIELO?? ed (IL NUOVO ORDINE MONDIALE E SERVITO(.. ALTRO CHE MINESTRONE!! CHI HA FIGLI, INVECE DI POLITICARE SU DISCORSI BANCARI O ALTRO, SI INFORMI... SE AMA I PRORPI FIGLI!!
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      che e l'ultimo dei problei ok! ma se comandano sempre gli stessi, tante cose resteranno universalmente non dimostrate.. come tanti fatti sono stati universalmente nascosti!! non credi??
    • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa
      l'ultimo dei problemi, dato che non è universalmente dimostrato, quindi tralascialo per ora.
  • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi è stata una bella giornata di democrazia grazie ai Cittadini parlamentari 5stelle sono stati perfetti, grande Colletti tra tutti, speriamo domani in senato la stessa grinta e precisione chirurgica nel denunciare il megainciucio dei due pd e di rigor MOntis.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    ADESSO DOBBIAMO SOLO ASPETTARE CHE IL MINESTRONE SIA COTTO BEN BENE
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      altro che minestrone.. il nuvo ordine modiale e servito!!
  • Pietro 4 anni fa
    ATTENZIONE L'IMU LA HANNO STERILIZZATA POI PASSATA LA FESTA ARRIVA DOPPIA .ORA ABBIAMO ARIA FINO ALLE ELEZIONI DEI KRUKKEN POI ARRIVA LA TEMPESTA PERFETTA .GRANDE LETTA CERTAMENTE ORA AVRAI LA FORZA DI DIRE ALLA BCE DI STAMPARE MONETA SI CERTAMENTE LA CULONA TI STA ASPETTANDO....... NEL FRATTEMPO INIZIATE A VENDERE IL PARCO MACCHINE TANTO USATE LE VOSTRE FAMILIARI INIZIATE AD ABOLIRE SUBITO IL FINANZIAMENTO AI PARTITI. POI INIZIATE A DIMEZZARE GLI STIPENDI E LE PENSIONI DEI POLITICI GIUSTO COME BUON ESEMPIO POI ANNIENTATE L'INGIUSTIZIA COLOSSALE GENERAZIONALE DELLE PENSIONI RETRIBUTIVE ALMENO SOPRA I 3500 EURI NETTI CHE SO DIMINUITELE DI 500 EURI NETTI NON È CHE FARANNO LA FAME . DATELI AI DISOCCUPATI INTEGRATE LE MINIME IN PENSIONE IL POLITICO DEVE ANDARE CON 40 ANNI DI CONTRIBUTI VERSATI NON CON TRE . MASSIMO DUE MANDATI POI SI TORNA ALLE OCCUPAZIONI PRECEDENTI CHI RUBA CHI VIENE TROVATO CON LE MANI NEL SACCO RIMBORSI RUBERIE LATROCINIO CORRUZIONE ECC ECC ECC ECC INTERDIZIONE IMMEDIATA ED A VITA DAI PUBBLICI UFFICI . NATURALMENTE RITO ABBREVIATO BREVE BREVISSIMO MASSIMO 12 MESI PER ACCERTARE L'ILLECITO. POI INIZIEREMO A PARLARCI SCHIFOSI.....
  • gigi de santis 4 anni fa
    Comunque come ha affermato poco fà civati il pd colpevolmente non ha afferrato la mano tesa del M5S con Rodotà ma nello stesso il M5S ha ignorato l'opzione Prodi che avrebbe eliminato per sempre il nano pedofilo dalla scena politica...Per ora non brilliamo un strategia
    • giovanni faraone Utente certificato 4 anni fa
      No, la coerenza prima di tutto. Noi abbiamo sempre detto "mai con il PDL e mai con questo PD-L"! Qualsiasi cosa PDL/-L dicano o facciano, noi abbiamo un'arma formidabile, la credibilità!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      brilliamo di coerenza...mai col pd
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    Ho visto praticamente tutti gli interventi dei nostri. Siete grandi continuate così, e non state a sentire i rimproveri di quello stronzo del pd che manco mi ricordo il cognome o dei rimproveri della saltapompini del pdl.. asp come si chiama saltapompini santabocchini... qualcuno mi aiuta? ;-)
  • fabio menin Utente certificato 4 anni fa
    voglio esprimere i miei complimenti x gli interventi dei nostri rappresentanti in parlamento.siamo una vera opposizione, come abbiamo promesso. avanti così. segnalo anche su repubblica un articolo-blog di critica al pd per la nomina di Orlando all'ambiente che sostiene che è incompetente e che il m5s è avanti sui temi ambientali. http://gualerzi.blogautore.repubblica.it/2013/04/29/orlando-allambiente-la-foto-del-fallimento-del-pd/?ref=HROBA-1
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Perché invece Lupi, come detto dai nostri alla camera, è un esperto di infrastrutture?
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    LANDINI - NONOSTANTE SIA UN SINDACALISTA - GLIELE DICE SUL MUSO------BRAVO LANDINI
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      concordo con te!!!
  • Ettore Licheri Utente certificato 4 anni fa
    Avevo quasi dimenticato quanto fosse piacevole leggere un post senza offese, parolacce etc. La politica è una costola della filosofia ed un filosofo si ascolta sempre in silenzio. Grazie Beppe per questa parentesi di riflessione.
  • ALVARO S. Utente certificato 4 anni fa
    E' stato bellissimo oggi sentire alla camera il discorso tenuto dal cittadino del M5S. Un cittadino qualsiasi, uno come me. La senzazione che ho, ed è sempre più forte è del cambiamento che sta avvenendo nel nostro paese,degli occhi della gente che pian piano sempre più si aprono. Mentre veniva letto il discorso era bello vedere le facce spaurite dei deputati presenti terrorizzati da quello che veniva loro rinfacciato. Sarà bellissimo scorpire finalmente ciò che avviene veramente all'interno del parlamento. Il governo sarà costretto ad ottenere dei risultati altrimenti alle prossime elezioni non potrà vincere, vediamo se ne sono capaci.
  • DanieleC55 4 anni fa
    POVERA PATRIA Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore, si credono potenti e gli va bene quello che fanno; e tutto gli appartiene. Tra i governanti, quanti perfetti e inutili buffoni! Questo paese è devastato dal dolore... ma non vi danno un po' di dispiacere quei corpi in terra senza più calore? Non cambierà, non cambierà no cambierà, forse cambierà. Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali? Nel fango affonda lo stivale dei maiali. Me ne vergogno un poco, e mi fa male vedere un uomo come un animale. Non cambierà, non cambierà si che cambierà, vedrai che cambierà. Voglio sperare che il mondo torni a quote più normali che possa contemplare il cielo e i fiori, che non si parli più di dittature se avremo ancora un po' da vivere... La primavera intanto tarda ad arrivare Franco Battiato ECCO CREDO CHE BATTIATO ABBIA COLTO L'ESSENZA CHE ORMAI DA TROPPI ANNI VIVIAMO. MA ANCHE LUI COME NOI, CREDE NEL CAMBIAMENTO. .....ALLORA SI CHE CAMBIERA', ANCHE SE LA PRIMAVERA TARDA AD ARRIVARE. UN SOGNO E' SOLO UN SOGNO, MA 8 MILIONI DI SOGNI SCATENANO UN'ENERGIA INCALCOLABILE CHE PUOò MUOVERE LE MONTAGNE. FORZA A TUTTI VOI CHE SIETE IN PRIMA LINEA. DIO SIA CON VOI, NON MOLLATE. CE LA FAREMO UNITI E COMPATTI. Un elettore.
  • Alessandra Atzori 4 anni fa
    L'unica cosa bella di questa giornata è stato l'intervento di Andrea Colletti, sono 20 anni che aspettavo un intervento di questo tipo in parlamento. Grazie.
  • gigi de santis 4 anni fa
    Quello di Grillo e del M5S è l’estremo tentativo di evitare una guerra civile in un paese dove i responsabili di questo scempio si permettono di alzarci il dito medio....Spero che giovani capaci del pd come Civati si uniscano al M5S e prendano le distanze dal “modello unico”
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    SPIEGATEMI UNA COSA?GIA' PARLANO CHE LETTA TOGLIE L'IMU,IO DA QUELLO CHE HO CAPITO E' SOLO SOSPESO IL PAGAMENTO A GIUGNO,ANCHE PERCHE' L'IMU E'STATO GIA' INSERITO NEL DEF QUINDI GLI EVENTUALI SOLDI CHE MANCANO DA QUESTO GETTITO DOVE LO TROVANO?CON ALTRE TASSE PIU' O MENO NASCOSTE E ALLA FINE NOSTRI SOLDI SPARIRANNO IN MANIERA DIVERSA.O MI SBAGLIO?
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      ma non evete capisto ke la merkel aspetta i finanziamneti ke ha effettuato in italia??? ancora aspettate manovre e fvore il popolo?? lo scempio non vie estato chiaro? l'occasione per cambiare c'e gia stata, ma l'talia dei plagiati non ha voluto!! solo il m5s!!
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Ma certo... fanno le solite promesse e poi ti fanno fare la fine de sor cicerchia
  • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
    spesso non sono tenero col m5s, ma devo dire che ho proprio apprezzato l'appello di alessandro di battista al ministro cancellieri. chapeau quei benedetti 60 miliardi che vanno in fumo per la corruzione a tutti i livelli sarebbero veramente da recuperare. ecco un problema vero, uno su cui non mollare l'osso. in tema di giustizia, se il m5s si batte anche per una riforma che velocizzi la giustizia civile, cosi' gli investitori non scappano dall'italia come se avessimo la peste, vi sosterro' con un tifo da stadio queste sono le cose che voglio sentire; se riuscite a contribuire a che il parlamento e il governo portino a casa risultati come questi vi giuro che al prossimo giro voto m5s
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      buona sera Luca, grappino?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      permettimi ma ti do già il benvenuto tra noi!!!!!!!!!!!
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      lucio, siamo come il vento, un granello alla volta e sposteremo la montagna, aiutaci a soffiar piu' forte.
  • Fil Mac 4 anni fa
    L'analisi più sensata l'ha fatta Pier luigi Battista a Piazza Pulita: in una situazione d'ingovernabilità (anche per scelta del M5S) e d'emergenza quest'accordo era l'unica soluzione possibile. Per cui non mi sento tradito dal PD. E lo dice uno che voterebbe più volentieri la Me..a che il PDL
    • Pippo 4 anni fa
      E brava Cecilia, ottima analisi,ma mi spieghi perche’ Berlusconi non avrebbe dobuto stravingere lo stesso? E comunque ringrazia il PD che questo non sia avvenuto poiche’ anche voi avreste preso una meritata legnata invece con questo “inciucio” potete speculare sulle disgrazie altrui e guadagnare anche qualche voto. Che schifo.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      La soluzione è stata indicata per due mesi consecutivi dal M5S e appoggiata da tutti i costituzionalisti non di parte. Un Governo era in carica - cioè il Governo Monti. Dimissionario e tutto, ma c'era, e funzionava. In questi due mesi i partiti, invece di tenere bloccato il parlamento e il Paese perché occupati a risolvere i loro problemi (il Pd, problemi di correnti e lotte intestine; Berlusconi, giudiziari), potevano lavorare su due-tre questioni della massima urgenza: prima tra tutte, la legge elettorale. Sarebbe bastato abrogare il Porcellum e ripristinare il Mattarellum - mica granché, ma sicuramente molto meglio della legge attuale. Poi, tutti alle urne. Si poteva fare. Si poteva fare benissimo. Invece abbiamo il governissimo Letta. Con in più un sacco di gente che continua a sostenere: non si poteva fare altro.
    • Fil Mac 4 anni fa
      raga voi fate ragionamenti avulsi dalla realtà. Lo capite o no che il PD era in un vicolo cieco??? ha corteggiato Grillo ed è stato mandato affanculo e allora le alternative erano due: o si andava al voto o si accordava col PDL. Qual'era il male minore?? il male minore era evidentemente l'accordo col PDL (perchè comunque ora il PD mantiene la guida del governo) perchè si andava al voto stravinceva Berlusconi e governava solo lui. Ma è così difficile capirlo?? non so come cazzo ragionate
    • Franco G. Utente certificato 4 anni fa
      Eh ma allora sei un povero idiota...oppure vota direttamente PDL!
    • Fil M. Utente certificato 4 anni fa
      ho letto qualche commenti su cambi vorticosi di pensiero e bandiera. Credo che chi conceda il proprio preziosissimo voto dovrebbe poi porsi alcune domande e su queste riflettere. Chi ho votato è stato coerente con quanto promesso? Chi ho votato sta rappresentando il mio pensiero? Chi ho votato è ora in parlamento e mi rappresenta? Chi ho votato ha tenuto fede alle promesse in campagna elettorale? Chi ho votato ha mantenuto le alleanze con i partiti delle eventuali coalizioni? Chi ho votato è rimasto coerente alla linea di partito o ha fatto alleanze con schieramenti non previsti al momento del voto? Chi ho votato sta cercando di attuare le riforme del programma o ha in maniera arbitraria cambiato rotta? Se voti qualcuno che poi non ti permette di rispondere in maniera positiva alle domande sopra allora è qualcosa che tu non hai votato. E' semplicemente qualcun altro che si è appropriato del tuo voto solo per arrivare dove voleva per poi gettare il tuo consenso nel gabinetto. Questa non può essere politica, indipendentemente da tutto e da tutti, da qualunque situazione economica o disagio sociale. Credo siano queste le domande che dovrebbero farci decidere se alle prossime elezioni meritano ancora il nostro voto. E' una considerazione di buon senso generale, se vi sentite tirati in causa probabilmente dovreste riflettere seriamente su chi affidare il vostro voto, perchè se restate poi delusi non potete prendervela con nessuno se non con voi stessi e dagli sbagli o errate considerazioni trarre spunti per una riflessione più approfondita ed informata. Se si vuole il cambiamento bisogna che ognuno di noi si prenda le proprie responsabilità riflettendo che il voto è ciò di più sacro e solenne che resta a noi elettori. Troppo importante per rischiare poi di doversi pentire e purtroppo è un lusso che non ci possiamo più permettere.
    • Fil Mac 4 anni fa
      non sono d'accordo. Se si andava a votare ora il PD veniva raso al suolo e Berlusconi sarebbe stato il Padrone assoluto. Ora con quest'accordo..se il governo fa bene...il Presidente del Consiglio è Enrico Letta e un pò di meriti se li piglierebbe anche il PD
    • marco c. Utente certificato 4 anni fa
      ma dopo questo governo cosa rimarra' del pd? te lo domandi?se fara' bene i meriti saranno di berlusconi,e il pd non avra' piu' ragione di esistere....
    • Fil Mac 4 anni fa
      senza quest'accordo si andava alle elezioni...e visti i sondaggi attuali avrebbe rivinto Berlusconi. Voi eravate più contenti/e cosi?
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      bravo,contano su quelli come te,non mollare mai mi raccomando!!
    • Basile Romano Utente certificato 4 anni fa
      Contento tu.....poi però non piangere
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    Adesso vedremo quante belle risate potranno farsi con i cani da guardia della comunità a 5 stelle in tutte le commissioni e con qualsiasi strumento audio/video che riprenderà anche un banale rutto !!!! portare alla luce del sole !!!! Avranno un perenne faro puntato in faccia tutti coloro che si sono prestati alla truffa dell'inciucio !!!!! Non hanno alcuna possibilità di fuga. Vediamo se trasformano le parole in fatti...ci metteremo un nanosecondo a smascherare eventuali porcherie e commistioni. E' finita la zezzenella per tutti i partitocratici !!!!!
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    CANCELLATE ALLYOUCAN.IT DA QUESTO BLOG Ritornano le fregature via SMS : AYCIT 4.81.82 23 lug 2012 Inserito da: Andrea Lanfranchi in: Internet Da qualche giorno, sui canali commerciali della TV, è comparsa, martellante, la pubblicità di un cosiddetto concorso per vincere premi rispondendo, via sms, ad una domanda talmente semplice che anche un idiota analfabeta potrebbe facilmente azzeccarne la risposta. Il concorso risponde al nome di All You Can.it ( AYCIT ) e richiede di inviare la risposta via sms al numero 48182 per poter essere sorteggiati nella potenziale vincita di un iPhone o un iPad oppure 500 euro di ricarica telefonica. Prescindo dal fatto che non mi stupisce più che ci sia ancora qualcuno che casca come un pirla in questi tipi di adescamenti, e ancor meno mi stupisco del fatto che ci siano personaggi (più o meno) famosi che prestano la loro faccia allo spot ( l’ultimo che ho visto è Marco Predolin … non certo un genio ma … ) … motivo per cui cerco di spiegare perchè non dovete assolutamente inviare la risposta o in alcun modo partecipare a questi tipi di concorsi, inclusi quelli che vorrebbero regalarvi suonerie o sfondi per il cellulare. Innanzitutto il nome … AllYouCan.it in inglese suona come all you can eat ovvero tutto quello che riesci a mangiare: ed è garantito che quelli che faranno un abbuffata di soldi (i vostri soldi) non siete certo voi ma i gestori di questo cosiddetto servizio; E poi questi chi sono ? Avete provato ad andare sul sito ? Al momento in cui sto scrivendo queste righe il loro sito è completamente vuoto ma la cache di google riporta questa immagine: Come potete vedere vendono servizi in abbonamento alla bellezza di 24 e rotti euro al mese Il quiz : la domanda è talmente banale che invece di precipitarsi a rispondere bisognerebbe domandarsi “ma chi diamine non saprebbe rispondere ad una scemenza del genere ?“. Da questo consegue il fatto che il numero dei partecipanti, se fossero tutti cerebrolesi etc.etc.
    • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa
      io manco la vedo, ho il blocco della publicità e dei popup nei browser.
  • Lorenzo C. Utente certificato 4 anni fa
    Battista fantastico! Ad una domanda di Formigli che poneva il dubbio che il pd non abbia rispettato gli volere degli elettori, risponde: "Cosa c'entrano gli elettori".
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    Chi mi da dei link della TAV dove si parla in modo scientifico dela dubbia utilità dell'opera? Manifesto la mia ignoranza, per cui datemi deibuoni riferimenti
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      la tav serve oltre che a spendere soldi, anche a scopi di potere, tagliera' tutte le fale acquifere lungo il percosrso, agevolando le societa per azione, che stanno comprando ghiacciai. non credete che, quando dicono che l'acqua sara il petrolio del futuro, sia perche la natura no vene dara piu.. altra tratta lisbona kiev stessa modalita!! e l'essere umano a distruggere... informatevi prima di votare, i programmi elettorali firmati e timbrati dai vostri cari politici, che hanno portato la barca fino alla cogliera!! con tutta l'esperienza che hanno!! sara un caso??? la merke incontrera letta (bildenberg), e saramo tutti piu felici, perche ci risalveranno dal (baratro) ancora una volta!! beati coloro ch sostengono la vecchia politica.. vedremi i danni dopo quest'unione (amichevole) pd+pdl.. perche non proponiamo lo ior d aggregarsi???
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=dDvoAphoDgE
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      c'è un sito apposito tutto sulla tav amico!!cerca con google.c'è tutto!!!fatto da chi vive li!!e con tutti gli argomenti scientifici bene esposti!!!
  • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
    Meglio dell'oracolo di Delfi, Serres. Indica la retta via. Valla, Muratori, Pico della Mirandola... Bossi, Berlusconi, Gasparri. A modo loro, anch'essi indican una retta via... Un poco sdrucciola. :) ( come ci siam ridotti).
    • mary dg 4 anni fa
      brigitta, bardotta poco abbandonata molto sedotta parecchio addotta... la banda stasera e' a tasso alcolico. partecipi?deliziaci dai..
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=doNUG9rZQQU
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      ma di poesia immensa.
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Non so chi sia henry, davvero non ho mai cambiato mise. Taluni echi, son comuni a una moltitudine, per cui ci si puo' confondere. Se non ci fossi io, rimarrebbe pur la Santanchè... ;) CAntrice, al par dei bardi? Forse. Bardotta, Una dotta da bar...(i maligni, direbber una sedotta da bar.)
    • mary dg 4 anni fa
      ciao henry-meryland....ti distingui come i trovieri per canti, musica e belta'.. come faremmo senza di te? ;O)
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      cambiata mise? :-)
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    MI STO ASCOLTANDO TUTTI GLI INTERVENTI DEI DEPUTATI M5S .... GRANDI SIETE GRANDI... SIETE STATI CATTIVISSIMI... CUM FERIS FERUS RICORDATEVI SEMPRE QUESTO DETTO
  • Fil M. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiate fede gente, abbiate fede. Tra poco capiranno, siamo alla resa dei conti. Letta in effetti sta spingendo dalla nostra. Timidamente e con riserva ma quella sembra la strada. Probabilmente hanno capito che alla non possono ignorarci più di tanto, le nostre proposte sono quelle che ci vogliono ed indubbiamente prima o poi un punto dovranno farcelo fare. Non so, ma nonostante la merda di queste ultime settimane intravedo qualcosina, vuoi che sia un inguaribile ottimista, ma nonostante tutto (e ribadisco nonostante tutto) credo che ci avviamo a qualcosa. Attualmente si può dire quello che si vuole ma siamo dove è giusto che siamo, a seguito di un comportamento che ho trovato sempre corretto e coerente, senza calcolare la pressochè inesistente esperienza politica. Il cerino adesso è tutto nelle loro mani, i media avranno meno da attaccarci visto che siamo all'opposizione (dio sia lodato) e dovranno iniziare a puntare il dito sui veri colpevoli. Avanti così, schiena dritti e mooooolto più agguerriti di prima. Ricordiamoci che ben che vada hanno almeno un anno a disposizione per cercare di demolirci dall'interno, oppure in caso di fallimento, come si dice, se non puoi combatterli alleati con loro. Sta tutto a noi non cedere e mantenere la rotta. Che se ne dica fino adesso ha funzionato alla grande, siamo ancora compatti, uniti e fissi sui provvedimenti che servono ai cittadini. Non vedo alcun motivo per cambiare strada.
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      BARRA DRITTA! M5S senza se e senza ma!!
  • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa mostra
    (Sto vedendo piazzapulita (alla facciazza dei politici di..... e dei giornalisti servi del potere!) Beppe sei vorrai vincere alle prossime elezioni devi coinvolgere tutti i tuoi sostenitori e andare in tv! La rete non è sufficiente e i risultati lo dimostrano! Abbassa la cresta! (Io posso, vero silvanetta?) Bannami che ti fulmino!
  • Gian P. Utente certificato 4 anni fa
    Perché non aboliamo il Senato? Due camere sono retaggio del passato. Di quando c'erano le monarchie e i privilegi di aristocratici che volevano distinguersi dal popolo basso. Ora, se Dio vuole, siamo una Repubblica, sia pure mutilata in quelle parti della Costituzione disattese dai nostri governanti, tipo articolo 1 (Repubblica fondata sul lavoro) e articolo 11 (ripudio della guerra). E in quanto cittadini di una Repubblica, non abbiamo alcun bisogno del doppio cameralismo. Una sola assemblea di rappresentanti del popolo non solo è più che sufficiente, ma ci farebbe rispiarmiare sui costi, sui tempi di approvazione delle leggi e, al tempo stesso, risolverebbe il problema della riforma della legge elettorale. Se non vogliono abolirlo, è soltanto per dare più spazio ai politici, a tutto discapito della gente che lavora (o che è disoccupata, che è ancora peggio).
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      non è esattamente come dice ed esplicita una sua ignoranza riguardo i lavori della Costituente
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Questi sono i veri GIORNALISTI !!! Alessandro Carluccio e Francesco Amodeo smascherano il famoso programma "Le Iene", facendoci capire che loro non combattono affatto il Sistema ma anzi ci sono dentro fino al collo! Guardate il video e vedrete come reagiscono quelli delle Iene quando gli vengono proposte domande scomode... https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded
    • archimede c. Utente certificato 4 anni fa
      perchè i 155 grulli mantenuti del M5* non rispondono loro alle domande che vengono poste in questo blog visto che non servono a nulla per la causa di coloro che li hanno votati???
    • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
      Ma certo che è così: le Iene e Striscia la notizia, per citare gli esempi di maggior successo, altro non sono che parte del sistema berlusconiano per la gestione del consenso.
  • Angelo Ricotta Utente certificato 4 anni fa
    Se i deputati del M5S sono 163 come mai ci sono stati solo 153 NO?
    • Angelo Ricotta Utente certificato 4 anni fa
      Va bene avevo numeri errati.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      108 son del movimento.....
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Hanno votato solo i deputati alla Camera. E' così difficile da capire?
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Hanno votato solo i deputati alla Camera. E' così difficile da capire?
    • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
      sono 108 i deputati alla camera della comunità a 5 stelle + 54 senatori
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      163 tra deputati e senatori i deputati sono 110 circa, nessun traditore dai
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      163 SONO IL TOTALEEEEEEEEEEEEEEEEEEE DEI PARLAMENTARI 5 STELLE OGGI HA VOTATO SOLO LA CAMERAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    • Mirko PEREPE Utente certificato 4 anni fa
      Eh eh eh DISERTORI (per adesso)
  • Lorenzo C. Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente si vedono i giovani del pd ribellarsi a "Piazza pulita" ai loro capi. Coraggio troll piddini che frequentate questo blog, fate finalmente qualcosa di utile: unitevi a loro.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    QUESTO PER RISPONDERE A TUTTI QUEI PIDDINI CHE CONTINUANO A ROMPERE LE PALLE CON LE LORO FREGNACCE ---------BASTA------FATE COMMENTI COSTRUTTIVI OPPURE DATE DELLE IDEE ALTRIMENTI ANDATE DAI VOSTRI CATTODEMOCOMUNISTI A FARVI DARE L'OBOLO
  • Terzo Nick Utente certificato 4 anni fa
    AMMINISTRAZIONI SCIOLTE PER INFILTRAZIONI MAFIOSE. Con Alfano Ministro dell'Interno, le amministrazioni verranno sciolte per infiltrazioni di legalità... Saluti
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Se ci sono stati bisogna individuarli....
  • maria progresso Utente certificato 4 anni fa
    Avevano concrdato tutti a partire dalla dat di conclusine delle votazioni...dobbiamocombattere e restareuniti e soprattutto rmanere nella democrazia non violenza elealtà.... ce la faremo....non dureranno...verranno fuori le discrepanze..perkè ognuno di quei signori...i fregheranno l un l'altro... Il PD è impastato e ha perso una grande occasione...di dare finalmente un segno d cambiamento...fa rifiutato l'onesta' E LA MANO TESA DA GRILLO...NON HANNO FATTO LAVORARE I RAGAZZI EL M5S..LI HANNO ISOLATI E ASSEDIATI.... MA CE LA FAREMO..... NON CAMBIO IDEA..SONO E SARò SEMPRE CN I M5S FINKè RISPETTERANNO LO STATUTO....
  • bob stone 4 anni fa
    'stemmerde....tanto perchè erano contro il porcellum, hanno fatto la coalizione, si sono presi il premio di maggioranza, poi hanno sfanculato gli "alleati" si sono tenuti il premio e ora se ne fanno vanto alla bouvette: "minkia quanti voti c'ha 'sto governo!!abbiamo fatto proprio un bel lavoro"...,ma tutto questo è costituzionale? non è violenza questa? non è FASCISMO QUESTO?
  • Mirko PEREPE Utente certificato 4 anni fa mostra
    Voto di fiducia: 453 sì, 153 no ASSASSINIIIII 10 DEI NOSTRI HA TRADITOOOOOOOOOOOOOOOOOOO ........................... Devi calcolare anche gli assenti e gli astenuti, circa 35 mi pare. Cecilia C., Bologna .............................. Ma DOVE SONO I NOSTRI GRILLINIIIIIIIIIIIIII (anche altri erano assenti o astenuti...) MA I GRILLINI NOOOOOOOOOOOOOO HANNO TRADITOOOOOOOOOOOO
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Coletti, e ancora più grandi le repliche dell'opposizione. Denunciano ancora più di Coletti lo schifo di governo e di deputati che ci dovrebbero rappresentare. AVANTI M5S. MALO MORI QUAM FOEDARI
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Presidente Letta, noi qui in Aula faremo una opposizione durissima, senza sconti. D’altra parte qui dentro abbiamo dimostrato di essere l’unica vera opposizione. Ma siamo anche cittadini italiani. E, sinceramente, speriamo, ma non crediamo, che possiate fare qualcosa di positivo per il Paese. E se ciò dovesse davvero succedere, se quindi riuscirete a fare gli interessi dei cittadini invece che delle lobby che vi sostengono, noi vi appoggeremo convintamente. Ma se, come crediamo, farete gli interessi dei pochi, noi saremo pronti a stanarvi ed a denunciare pubblicamente ciò che siete e rappresentate! Tratto da: Il durissimo intervento del “grillino” Andrea Colletti contro il governo Letta | Informare per Resistere http://www.informarexresistere.fr/2013/04/29/il-durissimo-intervento-del-deputato-andrea-colletti-m5s-contro-il-governo-letta/#ixzz2Rt3CLDui - Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!
  • Giacomo Matteotti () Utente certificato 4 anni fa
    Da quando il M5S è entrato in Parlamento si parla di CAMBIAMENTO: reddito di cittadinanza, aiuto alle PMI, energia alternativa,.... E PRIMA??? PRIMA DI COSA SI PARLAVA?? Prima non era necessario alcun CAMBIAMENTO, prima dovevano solamente "FAR TORNARE I CONTI", ma ora che questi politici iniziano ad avere PAURA, PAURA di perdere i loro PRIVILEGI, PAURA di tornare cittadini qualunque...iniziano a CAMBIARE (?!?!). Se solo fossero persone intelligenti, perspicaci, metterebbero da parte i LORO INTERESSI per rimediare a ciò che NON hanno fatto fin'ora... Purtroppo il POTERE, i SOLDI, gli INTERESSI EGOISTICI avranno il sopravvento...la peggior razza umana è in parlamento, viscidi invertebrati, dimostratemi con i fatti che sbaglio e io AMERO' LA POLITICA per tutta la vita!!! "Uccidete pure me, ma l'idea che è in me non l'ucciderete mai" (non era V per Vendetta)
  • SECONDO PROMETEO Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco perchè in questo blog si parla poco del GRUPPO BILDERBERG, esso è la causa dei disastri finanziari e delle speculazioni dissennate degli ultimi anni su tutto il globo. Inoltre questo ultimo governo Allucinante lo rappresenta in maniera molto forte, il presidente del consiglio e diversi ministri sono MEMBRI BILDERBERG. Cosa aspettiamo a parlarne? Perchè non pubblicate questo argomento con l'elenco di tutti i membri italiani che vi appartengono? Se non ora, quando? Mi sembra un tema politico di Grandissima attualità di cui fare partecipi tutti i frequentatori di questo blog. Se non ci pensiamo noi a denunciare questo Orrore, il prossimo governo sarà interamente BILDERBERG e noi completamente soggiogati all'Oligarchia Mondiale.
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      NE PARLIAMO NE PARLIAMO NN TI PREOCCUPARE LE LISTE SONO GIA' STATE PUBBLICATE--------POI E' DIFFICILE PER LA GENTE COMUNE CAPIRE CHI E COSA SONO I BILDENBERG -------- TEMPO AL TEMPO MA GIA' SE NE PARLA
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Presidente. Presidente del Consiglio Letta, Noi vi conosciamo! Noi sappiamo chi siete! Ed è quindi inutile mettere delle facce nuove solo per far vedere che è in atto un cambiamento. Quando in una parete c’è la muffa, la soluzione è rimuoverla, non passarci sopra la vernice. Perché la muffa, subito dopo, ritorna ancora peggio di prima. E questo siete voi, una mano di vernice su di un muro già irrimediabilmente rovinato. Presidente Letta, Questo Governo odora di democristianità. Odora di intrecci di comitati d’affari quali CL e Compagnia delle Opere. Visto il Ministro dell’Interno che ha scelto, o che è stato obbligato a scegliere, possiamo ben dire che questo sembra il Governo della trattativa Stato-Mafia. Del bavaglio alla magistratura ed alle opposizioni politiche. Questo, siamo sicuri, sarà il Governo del salvacondotto giudiziario a Silvio Berlusconi. Presidente Letta, sappiamo anche perché Napolitano ha scelto lei. Lei è l’esemplificazione della trasversalità, degli accordi alle spalle dei cittadini. E d’altra parte Lei è lo stesso che ha affermato che era meglio votare Berlusconi che il M5S. Lei è lo stesso che venerava un certo Giulio Andreotti, prescritto per concorso esterno ad associazione mafiosa. Lei è anche il nipote di Gianni Letta, braccio destro di Berlusconi, amnistiato per finanziamento illecito dei partiti; indagato da varie procure d’Italia. Tipico intreccio familistico del potere in Italia. Presidente Letta, la sua Fondazione Vedrò riceve finanziamenti da aziende praticamente pubbliche come Eni ed Enel. Da ex monopolisti pubblici come Autostrade per l’Italia ed altri ancora. Ed allora, quando dovrà prendere decisioni difficili, a chi risponderà? Ai cittadini oppure alle grandi aziende che generosamente la finanziano? Insomma, Lei riassume quello che è lo status quo in Italia. La preservazione degli interessi di pochi contro gli interessi della collettività.
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      LA COSA CHE PIU' MI HA IRRITATO E' STATO QUANDO HANNO VOLUTO CENSURARLI COL FATTO CHE ERA FINITO IL TEMPO PER PARLAR-------------I VIGLIACCONI HANNO PAURA
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      Bravissimo Colletti, la reazione dei due sgherri, guarda caso uno del pd con elle e uno senza, dimostra quanto queste parole hanno colpito nel segno. Emozionante a leggerlo e che queste parole siano state pronunciate in quella sede teatro di tante vergogne di questo povero paese.
  • Lorenzo C. Utente certificato 4 anni fa
    Sento dire: "Civati una persona per bene!" Io direi piuttosto "Ma é possibile che nel pd ci sia una sola persona che rispetti i suoi elettori. E gli altri?" Noi abbiamo 1 Mastrangeli. Il pd 400.
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    Bello questo Blog. Interessante. Bravi.
  • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
    Questo blog sta diventando un centro di recupero per elettori/militanti pdmeno elle in crisi isterica. I poveretti non sanno con chi prendersela, adorano i loro kapi ovunque li portino e quindi scelgono il nemico esterno come al solito. Adesso che devono baciare la scarpa a Berlusconi trascinati catena al collo da Napolitano sono avvelenati. Ma se la prendessero con chi ha causato il loro male, da venti anni in qua, i loro kapi hanno governato 9 anni su 20 e non hanno fatto nulla, anzi hanno fatto solo danni complementari a quelli fatti da Berlusconi. Ma qui siamo tutti buoni li teniamo li facciamo sfogare, per dirla con il Professore Serres li rieduchiamo alla democrazia.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      alba, il sol tuo lamento è già sintomo di democrazia, non credi?
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      Conosco ahimè la libertà di leccare il culo ai capi che vige nel pdmenoelle se per caso in qualche riunione ti permetti di contraddire, anche lievemente, la linea ondivaga e fallimentare del kapo bastone di turno vieni emarginato deriso insultato. Ma lascia perdre, ma poi come mai sei qui a commentare, corri in sezione a criticare.......e poi ma no (abbassiamo i toni)
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      A ME STI TROLL MI HANNO STUFATO------FANNO FATICA A MANDARE SU LA SUPPOSTONA CHE GLI HANNO INFILATO----BELLA GROSSA!!!!
    • alba 4 anni fa
      Se nel M5S ci fosse la stessa libertà di parola e di azione che c'è nel Pd, sarebbe molto meglio. P.S. Non sono del Pd.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      E' vero. E da molto tempo che sono quì a piangere!
  • Mirko PEREPE Utente certificato 4 anni fa mostra
    Voto di fiducia: 453 sì, 153 no ASSASSINIIIII 10 DEI NOSTRI HA TRADITOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Conta meglio.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ha votato solo la camera mi pare siano un 100naio i parlamentari
    • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa mostra
      cosa cambia, sono liberi di fare come vogliono, mi fido di loro
    • Mirko PEREPE Utente certificato 4 anni fa mostra
      PERCHE' ERANO ASSENTI AD UN APPUNTAMENTO COSI' IMPORTANTE???????????????????
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa mostra
      il voto è palese se fosse vero quello che dici sarebbero individuati e messi alla porta subito e con tranquillità ma non credo sia come dici.
    • Davide Utente certificato 4 anni fa mostra
      anche il dna ti ha tradito
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      fai bene i conti!!!!!
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Devi calcolare anche gli assenti e gli astenuti, circa 35 mi pare.
  • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
    "Potevo chiedere come si chiama il vostro cane Il mio è un po' di tempo che si chiama Libero". Un abbraccio "alle sciocche ed agli sciocchi dalle mani bucate", dalle feritoie della notte di questa squallida politica.
  • maria progresso Utente certificato 4 anni fa
    rete 4 -una delle tv con trasmissione demenziale e disinformativa----riportano: m5s sono le persone dei no... ho votato questo movimento xkè alla base ha promesso in campagna elett di distinguersi dai partiti-20ennali disonesti... GRILLO CE LA FAREMO NONOSTANTE SI DEMENTI DI TRASMISSINI E GIORNALIST PREZZATI...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sì che ce la faremo maria!!!!
  • Fil Mac 4 anni fa
    Se io fossi il Capo di un partito disonesto...mirerei ad accaparrarmi: - il Ministero dell'Interno (per non combattere la mafia e per controllare le elezioni) - il Ministero delle Infrastutture e dei Trasporti (per sguazzare nella corruzione che si annida nel mondo degli appalti) - il Ministero della Salute (per fare tutti gli intrallazzi che la Sanità offre come abbiamo visto ieri a Report...) Poichè il PDL è un partito onesto...è rimasto lontano anni luce da questi ministeri :-))
  • Mirko PEREPE Utente certificato 4 anni fa
    calippo
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    5***** AL 26% E' IL PRIMO PARTITO DEL PAESE 51% NON VA A VOTARE---------- AHAHAHAH CHI HA LA MAGGIORANZA?
  • Danilo R. Utente certificato 4 anni fa
    Ma vi rendete conto? Hanno ammesso di essersi azzuffati per 20 anni, di aver combattuto aspramente gli uni contro gli altri solo per becero tornaconto di bottega lasciando agonizzare l'Italia. Ora si "riappacificano" e tornano al governo. ENTRAMBI !! GOVERNERANNO ASSIEME! Sono diabolici. E delle menti diaboliche cosa ti escogitano? Gli zuccherini iniziali: ad esempio togliere l'Imu, che tanto fra 1 anno, 2 al massimo, la rimettono, quando ci diranno che la crisi è ormai alle spalle. Se la tolgono vuol dire che è ingiusta. E se è ingiusta che figura hanno fatto quelli che l'hanno pagata? Ne vedremo delle belle, buon divertimento a tutti.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      La cosa più bella è successa però l'ultimo anno. Prima tutti a fare le capre sotto Monti ad ubbidire. Poi hanno visto la gente che si incazzava e Berlusconi ha preso la palla al balzo pugnalando tutti (prima stava zitto come una pecora...). Il PD allora ha fatto la campagna elettorale tutta contro il PdL (non vogliamo più averci a che fare). Ora di nuovo tutti insieme appassionatamente (e nel contempo c'è stato il finto teatrino per "dimostrare" alla gente che il male è il Movimento perchè distruttivo). E continuano a menarcela... Una cosa è certa: non saranno 18 mesi. Questi fra 3 mesi lì dentro non troveranno più posto. La pazienza è finita. Al primo litigio, al primo inciucio saranno smascherati. Napolitano avrà fatto la sua figura di cacca come i partiti. E la gente finalmente capirà. E finalmente si avrà un Parlamento fatta di gente nuova.
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      danilo, sospendono... le vecchie volpi sospendono.
  • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
    Su Repubblica c'è una storia bellissima. Sulla sua pagina fb Gasparri stamane ha scritto: "La violenza va stroncata. Troppa gente ambigua in giro. Non convincono nemmeno certe parole di autorità istituzionali. Solidarietà ai carabinieri e a tutte le forze dell'ordine". Sotto, la risposta del carabiniere Bruno Turco. "Sono un Carabiniere con 28 anni di servizio. Il dito medio che ha fieramente esibito alla folla pochi giorni fa è la vera istigazione alla violenza che lei attribuisce sempre ad altri. Quell'immagine mi fa vergognare di essere italiano come lei. I veri Italiani sono un'altra cosa!". Be', dai, ce n'è ancora di bella gente, in Italia.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grazieee ceciliaaaaaa!!!questa è musica per tutti noi!!!
  • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
    Le vedi quelle nuvole lassu', inconsapevoli del loro rincorrersi? O forse ne scorgi l'intenzione , la sapienza di natura, in esse? Dunque anche il tuono dispone di coscienza? Forse che non sia prerogativa unicamente umana, la consapevolezza dello scopo nell'esistere? Anche le foglie soffrono, se le ferisci: lo prova la cosiddetta ricerca scientifica. Dunque, ancor vi son cieli da esplorare per i filosofi? Quei vetusti signori ai margini del nostro tempo... Emarginati dal progresso, relegati al libro della storia delle superstizioni. Oggi, la tecnocrazia impera, cambia le leggi di natura. Oggi si vive per oggettistica, non per abitare... Eppure, ogni forma intelligente di vita è un compendio enciclopedico multimediale. Altro che televisione, politica, banca. Ovvio che Silvio possa, ad una prima lettura far impallidire il Decamerone, lo stesso Kamasutra... La qualita', dona lo scopo. Giorgio, potrebbe stare su un polveroso archivio di tribunale penale storico postnapoleonico, ad esempio. Non intendo tediar oltre e me ne scuso.E' sostanzialmente illusione, la percezione di una personalita', come certamente finzione è il potere stabilito. La societa' come viene proposta, o meglio, imposta, differisce diametralmente dalla realta'. Il governo, è una maschera. Ben lo esplicito' Pietro Maso- mi perdoni il rivangare- nell'eccidio dei genitori. I veri intellettuali, han sempre tolto il velo al proprio pensiero, gia' nell'atto del concepimento. Insegnavano a denudar persin il cinismo o, all'opposto, l'anarchia, notoriemente"scavate". I giovani, dovrebbero ammazzare i vecchi attuali, poichè li stan violentando. Li han ingabbiati, gia' dal nido, marchiandoli d'un codice fiscale. Potrebbero, tra loro, esservi Michelangelo, Donizetti, Galileo. In nuce, appassiranno. Perchè posti in una tomba. Questo mondo, sta collassando. Vedo la pesantezza dell'acqua, la rabbia del vento, la solitudine del tempo. Ogni libro ho aperto, ogni vetta ho scalato, persino il mondo. Eppure, non ho te...
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      LA mia anima fu creata per esser offerta a nutrimento. I miei seni, morbidi al par del velluto di Damasco, per ristorar i viandanti. Fui sollecitata, ad offrirmi, in questo.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      poesia..sollievo dell'anima
    • mi sento responsabile Utente certificato 4 anni fa
      e sulla vetta piu' alta attendo l'annichilir del mondo. stato d'animo attuale, scusa l'intromissione. tragicamente bello però.
    • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
      grazie!!
  • Alessandro 4 anni fa
    Avete spinto voi perchè si alleassero PD e PDl....Avete dei pregi, ma avete anche un grosso difetto, siete chiusi in voi stessi, non andrete lontano statene certi...alle prossime elezioni prenderete il 10% forse...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sì sì speraci.....:))) minimo minimo abbiamo già il 50 x cento ora!!!ma minimo eh!!!!
  • Jerry Spera Utente certificato 4 anni fa
    Bravi Bravi Bravi! Bravi i nostri ragazzi in aula con i loro interventi, sì sappiate che le "vostre" altro non sono che le "nostre" parole, ricordatre che siamo milioni a sostenervi, non sentitevi solo. Fiero di appartenere al movimento. Forza ragazzi, noi vi sosterremo e difenderemo da quella gentaglia che siede lì accanto a voi. Sì forse ce la faremo. Grazie
  • blackandavid 4 anni fa mostra
    MI AVETE PROPITO ROTTO LI COGLIONI!!! TUTTI NESSUNO INCLUSO NEGLI ESCLUSI!!!
  • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
    ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah (gli stranieri che guardano l'italia)
    • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa
      Potrei essere d'accodo ma non so cosa vuoi dire con le ah?
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    Sto vedendo fantozzi su rai tre.... con tutto il male che posso dire di villaggio, fantozzi è il vero stereotipo dell'italiano medio. La cosa mi deprime un pò, ma so che alla fine vincerà il pensiero e non fantozzi, che fantozzi resterà sempre.... nn è una questione di dove sei nato, di qando sei nato, è un tratto genetico, non c'è niente da fare
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      Non a caso avevo proposto Paolo Villaggio come candidato 5 stelle alla presidenza di sta repubblica di ruffiani. Lui aveva capito prima di tutti
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Lo stupefacente realismo di Fantozzi, è ancora piu' evidenziato ai nostri giorni , di quanto non lo fosse quando fu concepito. Alora poteva metter alla berlina un bonario ed impacciato, persin servile -in quanto sottomesso- modesto impiegato. Oggi,è pietoso eufemismo di un politico cosiddetto di rango. Potrebbe benissimo esser presidente, del consiglio, della camera, della repubblica. La storia recentissima ha mille argomenti a sostegno e prova. Persin l'attualita', dalla sciatteria e vacua inconsistenza dell'intero teatrino politico... Fosser vivi Beckett o Jonesco...
  • Basile Romano Utente certificato 4 anni fa
    @loris delmonte Bene e dopo questa tua riflessione e visto come vi hanno voltato le spalle, la prossima volta, chi voti ? pdl ? oppure sei pentito e voterai 5 Stelle ? Domanda,la fiducia è passata per 453 o 473 voti vero ?
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera blog!!insisto su quello che proponeva thorn,chiedo ai nostri parlamentari di entrare in aula con la foto du gasparri che alza il suo misero dito medio!e si facciano intervistare con la foto ben in vista,spiegando quando è stata fatta!!!è una cosa che deve essere diffusa,tanto per chiarire chi è che aizza la gente!!!
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      NO CE LO CON BEREGUARDO O QUALCOSA DI SIMILE
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao basile!!!è importantissimo sì e speriam bene!!!la stampa non lo farà mai vedere!!per questo thorn ha iniziato a postare questo messaggio che spero venga raccolto dai nostri in parlamento!!!tranquillo stefania è una amica!!
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      vai Luca, pulizia pls
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao stefi!!!non è nuovo,è uno dei vecchi col vestito nuovo..:))) son povera gente,banniamoli!!!
    • Basile Romano Utente certificato 4 anni fa
      Stefania, penso non c'è l'hai con Luca M., Rho vero. Luca M., Rho, concordo, vediamo se l'opinione pubblica solleva il caso a furia di insistere. perchè non fanno leggere questi messaggi al posto di far vedere quello che fa comodo solo a loro.... Altro che balle, il conflitto di interessi va al pari del rilancio, fino a che è presente tutti quelli in pasta, non verranno scacciati e di conseguenza.... A mio avviso la cosa è importantissima
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      C'E' UN NUOVO TROLL-------CHE HA GIA' SPACCATO LE P......
  • giuseppesollo 4 anni fa
    IO leggo tanti malcontenti nel nostro paese Vorrei fare un appello ai potenti di questo paese avete e state accumulando tanta ricchezza e potere economico nel nostro paese, ma a che cosa vi serve tanta ricchezza e potere, se dovete morire come tutte le persone di questa terra, Avete accumulato ricchezze per più di 10.000 vostre generazioni, non sarebbe bello poter offrire a noi esseri umani comuni un pò di vita dignitosa per il prossimo futuro al popolo ITALIANO, forse siete così infestati dall'avarizia nel sangue che non potete fare a meno di succhiare sangue sulla pelle delle gente. vampiri che non siete altro.
  • luca a. Utente certificato 4 anni fa
    QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!??!?!!?!??!?!?1
    • Jerry Spera Utente certificato 4 anni fa
      Si, putroppo c'è bisogno ancora del tuo grido disperato!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      due semplici parole che racchiudono un grande significato....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao omonimo!!!azz pensavamo fosse già iniziata...:))))
  • italo pulin Utente certificato 4 anni fa
    alta sui naufragi sui belvederi delle torri, china e distante sui belvederi del disastro, le cose che accadono al di sopra delle parole, celebrative del nulla,lungo un facile vento di sazieta',di impunita' la maggioranza sta de andre' smisurata preghiera
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    ADESSO LASCIAMOLI MARCIRE NEL LORO MINESTRONE E VEDREMO QUANTO DURA QUESTO GOVERNO---------PROPONGO IL BOICOTTAGGIO DELLE TASSE E IL BLOCCO DEL PAESE COME HANNO FATTO I CAMIONISTI IN SICILIA ---------- BISOGNEREBBE NN ANDARE A LAVORARE UN GIORNO IN MASSA
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ok stefi!!!:))))))
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      SCRIVO IN GRANDE PER RICONOSCERMI MEGLIO!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao stefi!!!speriamo duri pochissimoo e si possa riprendere il Paese!!!!(p.s. sottovoce..ehmmm...scrivi minuscolo,ti leggiam bene lo stesso :))) )
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      UN COGLIONE IN PIU' COME TE CI MANCAVA STASERA
    • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa
      NON è vero che tutto fa brodo, la Lombardi è il vero buon brodo, la sera la mattina na sveltina si fa
  • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma Schettino Grullus che fa?
  • Carlo Nizzola 4 anni fa
    Se la sapienza è figlia della conoscenza . .e la conoscenza é figlia di una informazione servile, obliqua e deviante . .non si può pretendere di avere dei cittadini con una coscienza critica legittimata . . .il paradosso è che in questo momento storico la maggioranza è un assurdo perché la conoscenza é di pochi . . .
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Civati a LA7 Onesto e sincero.
  • Federico M. Utente certificato 4 anni fa
    Brunetta: "Noi non ci arrendiamo, non ci arrenderemo MAI!" A nanooooo?!?!? ancora stai a ballá sur Titanich ???? vateve l'urtimo ballo de walzer e nnnnatevene affanxulo!!!!!!!!!!! tutttti!!!!! Una risata vi seppellirá P.S. prima ci restituite il maltolto con gli interessi ;-)
  • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma quando arrivano le notizie Grillolikes?
  • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
    Grandissimo Civati!
  • Claudio D. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me la conoscenza fine a se stessa non porta nessun vantaggio, anzi porta depressione. la conoscenza porterebbe un vantaggio se viene associata ad aggregazione per combattere le ingiustizie. Prendiamo questi ultimi anni, penso che tutti ci rendevamo conto che anno dopo anno il malessere sociale in generale e non individuale, ma della società in generale andava a peggiorare: ne eravamo a conoscenza, ma singolarmente ne eravamo impotenti. es. prendiamo questi ultimi giorni c'è un sistematico attacco al M5S,l'apoteosi del'attentato di Roma i media Hanno subito puntato il dito al M5S ma piu' di tutti su Beppe Grillo.Consciamo la mano che lo guida, ma non si puo' fare niente se non mettersi sulla difensiva: "noi non c'entriamo,noi siamo un movimento pacifista etc.etc.".Ne siamo a conoscenza ma li dobbiamo subire.non tanto noi ma il fondatore del movimento. Beppe Grillo. Percio' io credo che non basta conoscere, ma poter intervenire: "Non so come se non subire il fato o,il dettame dei potenti che muovono le sorti di noi poveri mortali. Purtroppo c'è nell' aria un alone strano che agisce sulle coscienze e le fa agire in modo contrario nonostante la conoscenza. Comunque non sono riuscito comunque a scrivere seicentosessantasei caratteri. Claudio
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che ti aspettavi che dicessero grazie? Per l'attentato, qualora fosse stato fatto dai servizi segreti, lo stesso è stato un fallimento per ora, dal momento che subito tanta gente ha sentito odore di bruciato. Se poi quel povero disgraziato ha fatto tutto di testa sua, si devono preoccupare loro e non noi, dal momento che per COLPA LORO accadono queste cose, e questo è bene ricordarlo in tutte le sedi
  • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Scusate ma come è andato il voto di fiducia?
    • Basile Romano Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ha vinto la fiducia con ..mi sembra 453 voti 0 473... Pagliacci che non sono altro...
  • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa
    No vedo esternazioni estremiste, Digos docet?
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    VERGOGNA CHE SCHIFO DI GOVERNO
  • mary dg 4 anni fa
    ai lettori stellati in parlamento: se vi danno 2 minuti stitici per parlare sarebbe interessante la sintesi o frazionare le proposte solo ad ascoltarvi mi viene l'asma. comunque siete bravini, con tutti i margini di miglioramento del caso, di meglio a sto giro il popolo italiano non poteva votare. SU LA TESTA E AVANTI CON GRINTA(sempre stivali a punta in parlamento,speroni inclusi).grazie!
    • mary dg 4 anni fa
      ciao Luca sereno, i 2 decerebrati sotto, han la pila scarica il neurone e' in vacanza. Giusto su via novara c'e posto per loro servizio completo! ;O)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mary per i due cretini che offendono mi scuso io!!!!sono bestie!!!scusa ancora!!!!
    • mary dg 4 anni fa
      caro Gianni, ovviamente per la muffa non avrei mai votato e la dice lunga la mia candida scheda elettorale. Certo che i ragazzi del movimento parlano di cose corrette, e' solo la modalita'. Non apprezzo che ogni volta debbano essere sottolineati per la conclusione di un concetto completo, che ha il suo peso e non mi piace che nel momento che si precisa un fatto si divaghi su altro.Ci saranno parecchi giorni di dibattito e si puo' farlo in modo piu' organico semplificando,a tutti, anche a noi cittadini, la comprensione.Sono per la chiarezza fino alla nausea. LA MIA FIDUCIA AL GRUPPO ISTITUZIONALE E' GIA' STATA DATA.Non era questo il punto esposto. Poi che siamo nell'arena della mafia, non e' mistero per nessuno. Ma se ti candidi e' implicito che dovrai guardarli negli occhi. Ergo meno ricamini e piu' incisivita' con il dono della sintesi,visto la lotta con i famosi 2 minuti.Non penso di essere l'unica ad avvertire questo.tutto qui.grazie per il tuo intervento.
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      Credo che sbagli, sono la vera novità, gente che parla come il popolo, mentre gli ammuffiti sclerotici(giovani e vecchi) dei due pd parlano come i mafiosi. I cittadini, per essere al primo impatto stanno facendo molto bene, gli esempi della muffa e le chiare esemplificazioni delle malefatte del potere sono perfette. Poi certo si può sempre migliorare. Ma hai visto il clima intimidatorio delle vecchie cariatidi corrotti come reagiscono, per lesa maestà a chi smaschera le loro ruberie? non è facile reggere senza mandarli a fare in culo cosa che viene spontanea ma in parlamento non si può.
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciucciaceloooooo!!!!
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      ma vattene affanculo
  • Gianfranco Bonanno Utente certificato 4 anni fa
    Sinceramente non mi sembra una grande riflessione. Capisco l'esigenza di far passare il concetto di "democrazia della comunicazione" nel quale molti (tutti) possono esprimere la loro opinione. Ma non basta. Le opinioni spesso sono espressione di dinamiche emotive non riflessive. Così come il concetto di informazione non coincide affatto con quello di conoscenza. Ed è proprio sul punto che vorrei fare una critica alle considerazioni del professor Serres. Egli paragona la stampa, il libro a internet...d'accordo nel senso dell'innovazione che produce i cambiamenti nell'ambito dell'informazione (e, in quel caso, di conoscenza) e anche nel modo di relazionarsi. Ma i libri non generano virtualità, semmai stimolano l'immaginazione, che potremmo definire uno "step" del pensiero...Leggere il Don Chisciotte rimanda a un'elaborazione delle idee, evoca valori e principi sui quali il lettore può autonomamente interrogarsi e procedere a zig zag: non a caso le riletture (e questa è l'altra fondamentale differenza) possono generare convincimenti opposti. Al contrario, la virtualità di internet mortifica l'immaginazione perché il confronto avviene in un tempo immediato, quindi senza la metabolizzazione delle opinioni e senza una vera riflessione: sulla rete il confronto è quasi sempre di natura emotiva e difficilmente si può ritornare sui concetti espressi. Perchè la velocità dell'informazione (e direi anche una sorta di "nevrosi comunicativa" degli autori) supera la possibilità di interrogarsi e quindi la capacità di procedere "con il pensiero". In questo senso, le opinioni così come le relazioni sono davvero virtuali, perché prive di quella continuità e di quel necessario approfondimento che distinguono l'informazione subliminale dall'autentica conoscenza e le relazioni fisiche da quelle del web. Il pensiero, così come gli incontri interpersonali, odorano di chimica e sono sempre frutto di un processo dialettico.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io mi riferivo al post di Michel Serres :-) Il suo intervento parla proprio di questo: della conoscenza che, grazie a Internet e alle nuove tecnologie, si può espandere velocissimamente, producendo cambiamenti epocali nella politica, nell'economia, nel sociale di cui oggi riusciamo a scorgere i primi dirompenti effetti.
    • Gianfranco Bonanno Utente certificato 4 anni fa
      Io mi riferivo al post su Michel Serres...la conoscenza della quale parlo io non è essere al corrente di fatti e ipotesi o fare sterile dietrologia, ma è consapevolezza, coscienza critica. Per criticare un mondo politico come il nostro ci vuole poco, e siamo d'accordo che per cambiarlo c'è bisogno di essere informati e di organizzarsi con i mezzi che la tecnologia ci offre, ma se non ci si interroga sulla natura dell'uomo e sulle dinamiche del potere delle quali egli stesso è vittima mentre crede di esercitarlo....beh, tutto questo è un'altra cosa: è conoscenza
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Il tema è la trasmissione, non delle "opinioni", ma delle informazioni e della conoscenza, che grazie alle nuove tecnologie (la rete, ma non solo) oggi è possibile in modo estremamente più diffuso e rapido d'un tempo. E sarà così ogni giorno di più. Questo cambia tutto.
  • SECONDO PROMETEO Utente certificato 4 anni fa
    Scusate...è una prova di trasmissione.
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    ALFANO MINISTRO DEGLI INTERNI avrà accesso ai DOSSIER segreti su BERLUSCONI, ricordo ancora che in campagna elettorale BERSANI diceva "chi non vota PD fa un favore a BERLUSCONI" no comment
  • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa
    Grande Mastrangeli, mitico, gli manca solo la parola
  • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa
    Mastrangeli lo abbiamo espulso oppure no?
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      I parlamentari hanno deciso per la sua espulsione, ma poi si dovranno esprimere gli iscritti.
  • Fil Mac 4 anni fa
    GOVERNO M5S nel futuro governo M5S...voglio Berlusconi presidente del Consilglio, Verdini al Ministero dell'Interno e Ghedini alla Giustizia votate votate votate! hihihi
    • Fil Mac 4 anni fa
      sono contento per ogni scelta del M5S...e quindi anche che quei ministri governino col PD
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      per adesso questi che citi tu sono al governo con il pd, o sbaglio? non sei contento?
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    BOOMERANG DE LA REPUBBLICA comoinciano velatamente la critica de LA REPUBBLICA sugli ultimi esiti .... titolino " IL VERO VINCITORE E' BERLUSCONI" ora dopo aver detto di tutto contro il nostro MOVIMENTO, elogiando il nonno NAPOLITANO come salvatore dell patria (ben sapendo che ha voluto salvare solo la casta) ora devono spiegare ai loro lettori perchè hanno spinto l'opinione pubblica verso l'inciucio 'ben sapendo che vendono per una buona parte a chi odia berlusconi o sbaglio? dovrebbero ribellarsi i lettori che credevano in questo giornale io è gia da tre mesi che non lo leggo più mi sento anche un pochino più intelligente........
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    MOVIMENTO 5 STELLE AVANTI TUTTI UNITI
  • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa
    GRANDI GRANDI GRANDI GLI INTERVENTI DEI NOSTRI M5S, mi vengono le penne d'oca Avanti tutta VITTORIAAAAAAAAAAAAAAAA
  • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque Pippo Civati e Davide Mattiello (indipendente del Pd) non hanno votato la fiducia. Anche tra i parlamentari Pd esistono le persone perbene.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao cecilia!!speriamo,speriamo...
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      ma guarda che sono usciti dall'aula non hanno votato proprio, si vergognano, ma rappresentano lo zero virgola, poi chiederanno perdono per essere stati disubbidienti. E' gente senza palle ne dignità, anche i migliori di loro (lo zero virgola sempre)
    • alessandro fossati Utente certificato 4 anni fa
      Il problema è che sono oscurati dai vari Bersani,Boccia,Renzi,Letta,D'Alema Co.
    • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti, ma non possiamo fare un pensierino per cercare di tirar dentro al m5s gente così?
  • demetrio c. Utente certificato 4 anni fa
    pubblicità indecente, toglietela con tanto di scuse
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    APPELLO A TUTTI QUELLI DELLA RETE. NON ANDARE AL CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO, DISERTIAMOLO. Il messaggio verrà da me replicato nei prossimi giorni (repetita iuvat)
  • Fabio 95 4 anni fa
    Vorrei sapere cosa ne pensano i Moretti benigni intellettuali di sinistra antiberlusconiani e merdosi vari del nuovo governo
    • Bereguardo Ostrattini in Brodo Utente certificato 4 anni fa
      TROIA (nel senso di antica città Greca).....
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      come tutti i merdaioli piddini daranno la colpa a Grillo che non li ha votati......sono penosi sti prezzolati che tu citi.
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    In queste ore, mi vengono in mente le parole sulla speranza di quel grande uomo di cultura che era Mario Monicelli, qualche tempo prima di suicidarsi. Curioso sto fatto; chissá perché.
  • felix arneodo Utente certificato 4 anni fa
    Gran bel pensierino mandano da Rossano. Pure la pistola comprata al mercato nero aveva.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    ITALIA--------LA BARZELLETTA DI TUTTO IL MONDO--------------ITALIA UN PAESE NEL QUALE SE AMMAZZI QUALCUNO IL PIU' DELLE VOLTE TI FAI POCHI ANNI O MAGARI MESI E SEI FUORI -----------ITALIA UN PAESE NEL QUALE SE SEI RACCOMANDATO VAI AVANTI ALTRIMENTI VAI ALL'ESTERO--------ITALIA UN PAESE NEL QUALE LA MAFIA FA PIU' PIL DEL RESTO DEL PAESE-----------ITALIA UN PAESE NEL QUALE SONO QUASI TUTTI CORROTTI CONCUSSI O COLLUSI --------------ITALIA UN PAESE NEL QUALE CI SONO PARLAMENTARI CONDANNATI PER REATI DI TRUFFA MAFIA E PALLE VARIE-----------ITALIA UN PAESE NEL QUALE IL VATICANO E' PIU' SOVRANO DEGLI ITALIANI----------ITALIA UN PAESE NEL QUALE CI SONO 8000000 DI POVERI-------------DEVO ANDARE AVANTI?
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      potresti aggiungere che ci sono tanti coglioni che ancora sperano che qualcuno li voglia risovere veramente questi problemi IO HO 48 ANNI e con grillo che ha perso un occasione dopo tanti anni mi sono veramente reso conto che i nostri commenti sono solo tempo perso per illuderci e sognare quello che non succedera' mai
  • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
    VORREI RISPONDERE A CHI LEGGENDO I MIEI POST pensa che io sia un ammiratore del PD lo confermo li ho votati ma solo per non far vincere BERLUSCONI INFATTI CI E' MANCATO POCO E non penso che fosse stao al posto del PD avrebbe avuto avuto difficolta a trovare una maggioranza sono dei ladri ma purtroppo anche piu' furbi di noi E NOI CHE CI DOBBIAMO SVEGLIARE ALTRIMENTI VIVREMMO SEMPRE E SOLO DI ILLUSIONI
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      GIANNI O., VERBANIA non so piu' chi votero' forse sel perche sono deluso anche di grillo per non aver voluto fare niente solo per interessi di partito
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      "Infatti ci è mancato poco"? Berlusconi HA VINTO. E ora governa - cioè va avanti a farsi gli affari suoi, e i suoi affari. Con il Pd gli tiene il sacco, al solito.
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      Adesso che chi hai votato per battere Berlusconi si è alleato col suddetto che ne dici, continui a votarlo prossimamente il pdmenoelle?
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      queste sono esperienze che servono di lezione. DOBBIAMO SVEGLIARCI DAVVERO! ADESSO BASTA CON QUESTI INETTI!
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Il premier Letta, a giudicare dall'esaltazione dei giornali, ha già salvato un pezzo d'italia semplicemente col "scongelatevi", il termine è già moda negli ambienti.. un genio
    • Tullia Colombo 4 anni fa
      GIA' VISTO CON IL GOVERNO MONTI !
    • giovanni 4 anni fa
      presso gli elettori del PD, gira parecchio il termine "scioglietevi"
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    Questo governo ha stomacato la Natura stessa! VERGOGNA! chi ha mai votato Letta? Napolitano presto tangaràs de da tus contas Al Que sas!
  • roberto galimberti Utente certificato 4 anni fa
    MA NON L'AVETE ANCORA CAPITO CHE IL 75% DEGLI ITALIANI NON VI VUOLEEEEEEEEEEEEEEE?????????????????????
    • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa
      Io direi 75% di tutti, ma il 99% (beneficio del dubbio) di chi capisce con cognizione di causa, schifandosi persino per Napolitano Presidente. DEGLI ITALIANI NON VI VUOLEEEEEEEEEEEEEEE?????????????????????
    • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
      caro gianni, no, e' proprio il 75% (in realta' di piu', ma lasciamo stare) degli aventi diritto di voto che non vuole il m5s. gli astenuti vanno conteggiati perche'' hanno detto no anche al m5s, non solo ai vecchi dinosauri (o avrebbero votato m5s) a volere il m5s e' solo il 25% dei votanti (il 20% scarso degli aventi diritti di voto), che infatti lo hanno votato. gli altri non sanno che farsene forte no?
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      il 75% di chi ha votato, cioè il 40% degli italiani non vuole, cosa?
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      stai tranquilla che i media di BERLUSCONI riusciranno a portare al 25 % questa percentuale come hanno sempre fatto internet lo sanno usare in pochi
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    A tutti quelli che si lamentano su questo blog, secondo voi a piazza pulita li passano tutti i tweet?
    • perplesso 01 Utente certificato 4 anni fa
      Giorgio, mi sa che NON ci capiamo. Io condivido molte idee e proposte (non tutte) del M5S e l'ho pure votato (alla camera, al senato PD, ehm). POI il giorno 6 aprile in diretta vedo lo SCEMPIO della democrazia, perchè proclamare "uno vale uno, siamo tutti uguali" e vedere *SISTEMATICAMENTE CANCELLATI* i commenti di chi non si adegua al "pensiero unico" (e, nota bene: NON chi insulta, ma chi argomenta in modo pacato...) mi ha avvilito = facile parlare, ma poi si mette in pratica ben altro! Questo è il pensiero unico: CENSURARE chi non la pensa come il BOSS! E fossimo sul blog di chi sappiamo (che ha fatto perdere alle parole il loro significato) allora nessuna sorpresa, ma sul blog del Beppe nazionale... NO, QUESTO NO! ... Ma tu mi dici (scrivi) che è giusto così e devo andare su un altro blog... mi sa che devo seguire il tuo consiglio, belare felice nel branco non mi è mai piaciuto, peccato, pensavo di avere trovato un gruppo di persone motivate e CORRETTE, invece vedo solo (molto) autoreferenzialismo e pure "contentezza" perchè vengono cancellati i post critici verso... verso chi secondo te ? :)
    • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti non capisco questo, perché vieni qui se non condividi le idee, o presunte tali se vuoi. Vai in blog del partito unico e non avrai problemi, no? Io, per esempio, non sono manco mai entrato nei blog, se esistono, del PDl PD Sel etc...
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      questa non e' una giustificazione i commenti si devono accettare tutti a meno che non siano violenti o querelabili in caso contrario si risponde dibattendo quello che non si condivide
    • perplesso 01 Utente certificato 4 anni fa
      Senti, a me di "piazza pulita" o sporca non me ne frega niente, ma che su *QUESTO* blog dove si fa (giustamente?) propaganda per la DEMOCRAZIA e si dicono tante cose belle vedere che poi chi si lamenta (giustamente!) per la selezione mengeliana dei messaggi mi fa girare non poco gli zebedei e penso che sia un PESSIMO esempio, ecco!! ... Inutile dire "noi siamo diversi" e poi fare come gli altri giustificandosi "lo fanno anche gli altri"... non trovate?
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    In Italia più che la cultura della conoscenza vige atavicamente la "cultura del confessionale". Ci auto assolviamo in nome e per la salvezza del Padrino dello Zio e del Nipote.
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    Adesso, non so se dico una stupidaggine, con tutti i problemi che percorrono il Paese ... Mi riferisco al caso di quel infelice che risponde al nome di Maurizio Gasparri che ci ha insultati un po a tutti con quel dito medio alzato e la faccia da impunito al di sopra delle regole democratiche. I deputati del M5S nei prossimi giorni potrebbero presentare delle interrogazioni per rimarcare e eventualmente fare passare come un chiaro gesto provocatore il comportamento di questo individuo ed eventualmente adottare sanzioni?
    • alessandro fossati Utente certificato 4 anni fa
      Io non mi ritengo insultato,perchè la persona in questione ha così scarsa educazione,che sembra una di quelle scimmie dispettose di uno zoo con la sola differenza che la scimmia ha comunque il mio rispetto;la prossima volta per calmarlo basterà lanciare qualche banana.Le mie più sincere scuse alle scimmie per averle paragonate ad un essere simile.
    • Davide Utente certificato 4 anni fa
      questo individuo è stato già sanzionato dalla natura.
  • mario 4 anni fa
    MALCOM X in tempi oramai remoti (ma sicuramente ancora attualissimi) disse. "Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse e amare quelle che opprimono!" E penso che con, questa frase, si possa dire tutto.
    • italo pulin Utente certificato 4 anni fa
      infatti per far capire che siamo gandiani e vogliamo la giustizia proponiamo una pensione per la figlia del carabiniere ferito, che non centra un cazzo con sti politici che han rovinato l'italia, e' senza lavoro e noi siamo coi deboli e giusti. sto governo e' un mostro di incoerenza fatto tra chi si e' odiato per 20 anni.
  • giulio galli Utente certificato 4 anni fa
    ma possibile che mi scompaiono i post?
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      No non è possibile, io qualunque cosa scrivo, ANCHE Ms5 MOVIMENTO FARLOCCO, viene pubblicato tutto e IN TEMPO REALE. (cioe lo vedi subito) SUL SITO DI REPUBBLICA INVECE ti dice "il tuo post sta per essere esaminato" e poi vengono cancellati quasi tutti. Giusto per essere chiari.
  • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
    il primo giorno del governo letta alla camera e' stato proprio come me lo aspettavo...col sorriso soddisfatto del pdl, il sorriso al tetano del pd, e lo sdegno virtuoso contro l'inciucio di tutti gli altri... uno spettacolo penoso, che si ripetera' ancora per un bel po' al cospetto degli italiani in ogni caso, se ne avessi il potere manderei all'istante al governo il m5s, per un motivo semplice. quando il passeggero critica in modo cosi' radicale e senza appello il pilota, la sola cosa da fare per non stare piu' a sentire recriminazioni anche giuste ma che francamente annoiano e basta e' cedergli il volante, augurargli una buona guida, e vedere cosa combinera' ah come vorrei avere questo potere...
    • Alfio D. Utente certificato 4 anni fa
      Basta che sia possibile tornare indietro dal sogno nel caso servisse.
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    in un ipotetico governo M5stelle vedrei bene Maurizio LANDINI (FIOM) come MINISTRO del LAVORO
    • paolo d. Utente certificato 4 anni fa
      io direi anche bertinotti all'economia, stalin al ministero degli esteri e lenin al ministero dei rapporti col parlamento........!!!
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      prima di tutto Landini dovrebbe smetterla di accusare il Mov 5 stelle di populismo ecc, per farsi bello agli occhi dei piddini e di sel, ed invece sostenere il cambiamento che il Movimento ha in se. Poi non ci dovrebbero essere problemi.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Non vorrei dire un'idiozia, ma mi è parso che per un po' il titolo del Palliere della Sera fosse "REDDITO DI CITTADINANZA" .... poi è stato cambiato in "REDDITO MINIMO AI BISOGNOSI" ..... Ma no dai mi saro' sbagliato, un giornale cosi di ALTISSIMO profilo .....
  • Davide Utente certificato 4 anni fa
    incredibile l'ipocrisia di brunetta: siamo soddisfatti che letta abolisca l'imu, ma non sappiamo come farà a trovare i soldi... armiamoci e partite
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Ma la faccia compiaciuta da nocciolone di Bersani ?!??
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    avete visto che titoloni ai tg? VERGOGNOSO! fulmi ni e saette li coddino! ADESSO ABBASSANO L'IMU E POI CHISSA' COSA ALZERANNO! DEVONO ANDARE TUTTI A CASA! non faranno mai i nostri interessi! ci obbligheranno a vendere i beni inalienabili dello Stato e regaleranno a Berlusconi il senato a vita!
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      quindi bersani poteva anche dire si.. e non solo con sue idee!! no? la medaglia a 2 facce
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      e come li mandiamo a casa a parole ci distruggeranno mediaticamente offuscheranno completamente la verita' internet purtroppo la maggior parte dei pecoroni non lo sa nemmeno usare NON ABBIAMO SAPUTO COMBATTERE ERA PIU' FACILE COMBATTERE DA DENTRO CHE DA FUORI
  • raccagni angelo 4 anni fa
    Prendiamo ad esempio la Costa Concordia e al suo comandante Schettino. Dopo il naufragio che cosa avremmo detto se lo Schettino avesse chiesto fiducia per poter rimettere a galla la nave, che lui si sarebbe dato da fare con la competenza da “tutti” riconosciuta? Se questo governo riuscirà a riscattare gli orrori del passato, tutto sommato, sarei persino disponibile a esserne contento, ma credo che bisognerà sostituire la retorica con qualcosa di più concretamente concreto, e avere qualcuno alle spalle con intenzioni bellicosamente bellicose, come i Grillini e le aspettative che hanno creato nei loro elettori, che non potranno permettersi di tradire, sarà essenziale.
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      il capitano schettino è il tuo kapo gargamella, ma guardati in casa, la muffa che hai ovunque, ............(abbassiamo i toni)
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 4 anni fa
    Uno spaccato delle difficoltà del paese con le solite promesse che non verranno mantenute. Non ci vuole certo un presidente del consiglio per dire le cose che ha detto Letta Enrico (Gianni ?) E chi ci crede più ? Complimenti a Andrea Colletti per l'intervento alla Camera. Resistere !
    • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa
      Promesse mantenute? sono quelle cose a cui credono i bambini, e chi spera fidandosi senza sapere di chi si fida. La realtà bisogna sapere che cosa è. (punto), poi chichessia può dire quello che vuole! per raggirare tonti, a suo beneficio. Se tu non sai ci caschi. Occhio!
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    SCUSAMI LETTA SOFFRI D'AMNESIA? nel tuo discorso hai omesso come intervento l'abolizione dei TICKET sanitari cavallo di battaglia della recente campagna elettorale del Partito DEMOCRATICO (promesse da marinaio)?
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    SONO STATI GRANDI I 5***** IN PARLAMENTO OGGI! ADESSO VEDIAMO TUTTE LE PORCHERIE CHE FARANNO VERRANNO SMASCHERATE CON L'OPPOSIZIONE DURA-----NON QUELLA DI SEL O DELLA LEGA QUELLA DEI 5***** ----AHAHAHAHAHH MI RIDE IL CULO A SAPERE CHE OGNI GIORNO QUEI FANCAZZISTI SONO CONTROLLATI DAI NS-----AHAHAHAHAHAHAHAH RIDO RIDO RIDO MI DIVERTE L'IDEA DI ROMPERGLI LE PALLE DI DARGLI FASTIDIO AHAHAHAHAHAHAHHAHHAHAHAHAH
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      stefania de luca, bergamo GUARDA CHE IO SONO CON VOI MA CI RIMARRA' SOLO UN ILLUSIONE IO E DA VENTANNI CHE MI ILLUDO CHE SI POSSA SCONFIGGERE IL CAIMANO ECCO PERCHE SONO ARRABBIATO PERCHE' ERA UN' OCCASIONE POI IL RESTO SAREBBE STATO PIU' FACILE I MEDIA LI HA BERLUSCONI LO VUOI CAPIRE
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      SENTI LORIS HO LETTO I TUOI POST (ANCHE QUELLI DI OGGI)NON CONDIVIDO L'IDEA DI AVERE DOVUTO FARE IL GOV CON PD-----POI COME SI SONO COMPORTATI E TUTTO IL RESTO---IO NON HO VOTATO 5S PER FARE L'ACCORDO COL GARGAMELLA SE CI FOSSE STATO SAREI STATA LA PRIMA A SPUTTANARE 5S----E COME ME TANTI LA PENSANO COSI' TU NON LA PENSI COSI'? MI DISPIACE ORA SI GUARDANO I FATTI E NON QUELLO CHE E' SUCCESSO CON I SE CON I MA NN SI VA DA NESSUNA PARTE---- SONO CONVINTA CHE COME AVEVA GIA' DETTO BEPPE IN UN'INTERVISTA PD-PDL SI INCIUCIANO DOPODICHE' CREDIMI LA GENTE COMINCERA' A CAPIRE CHE SONO SEMPRE DELLA STESSA PASTA E IL CONSENSO DI BEPPE SARA' ANCORA PIU' ALTO ---- IO LI VOGLIO TUTTI A CASA QUEI FANCAZZISTI DI MERDA E NN VOGLIO MESCOLARMI CON LORO
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      e' utile certo MA NON TI SEMBRA CHE NE SAPPIAMO GIA' ABBASTANZA E CHE SAREBBE STATO MEGLIO FARE I FATTI
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Mozzart.....avevano levato er finanziamento pubblico ai partiti dopo un referendum...poi l'anno chiamati rimborzi.....lettino(piccolo letta) te leva pure questi....a curiositá mia diventa.....è mò come cazzo li richiama?
  • cosimo c. Utente certificato 4 anni fa
    oh...Berlusconi e' troppo un dritto...vedi dove ha messo Alfano...Ministro degli interni?? che figlio di pu...na, ma giustizia sara'fatta...
    • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa
      Bravissima, la prima che vedo che ha realizzato che Bersani è stato cacciato per dedicarsi anima e corpo contro il M5S, per mostrare a tutti che era Bersani quello delle idee che avrebbero guidato il paese, perdendo di vista l'acerrimo nemico vero del PD (Berlusconi). Poi la maggioranza del PD, dopo aver cacciato Bersani, fanno come ha detto che si doveva fare Bersani, prendendo a Braccetto Alfano. Persino Napolitano che credevo non capisse niente, quasi piangeva. Tutto sarebbe stato diverso se Bersani lasciava perdere M5S e avesse dedicato anima e corpo contro Berlusconi.
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      HO UNA RABBIA CI SIAMO FATTI LA GUERRA FRA DI NOI PD E M5S E CHI NE HA AVUTO LA MEGLIO E' STATO COME AL SOLITO berlusconi ma certo che siamo proprio dei cog.... a farci sfuggire l'unica occasione possibile per sconfiggerlo che deficenti che siamo fosse stato lui al posto nostro non ci avrebbe pensato un attimo
  • perplesso 01 Utente certificato 4 anni fa mostra
    *VORREI CHE LA SMETTESTE DI CANCELLARE I POST PERBACCO!!* Non era il mio stavolta, e neppure mi trovava d'accordo, ma non importa proprio: era il terzo nei più votati e adesso è scomparso... e BASTA ! ... mentre ascolto il ragliare degli asini che scrivono "meglio adesso che non ci sono troll" (BOIA CHI TROLLA ! :) mi sgomenta vedere che si continua a predicare bene e razzolare MALISSIMO... Accidenti accidentaccio Giovanni
  • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
    Il mostruoso governo Letta è nei fatti uno schiaffone all'ala sxpd da parte della nuova democrazia cristiana-pdmenoelle: Un calcio nel culo all'ex alleato di ferro Sel-Vendola -Minaccia di espulsione ai dissidenti -Un solo ministro ai sinistri giovani turchi (il più moderato) -Un programma dettato da Berlusconi via IMU, niente riconoscimenti coppie di fatto, niente conflitto dinteresse o falso in bilancio -niente tagli a pensioni d'oro o vitalizi -nessun taglio agli sprechi auto blu eccc. Un capolavoro democristiano, ma gli elettori del pdmenoelle, che dicono? niente va tutto bene, anzi no è tutta colpa di Grillo!!!! sti.......(abbassiamo i toni)
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      e poi Delmonte, il tuo partito ha avuto innumerevoli occasioni in venti anni di fare qualcosa, ha governato nove anni negli ultimi venti, invece ha sempre fatto politiche neo liberiste pure una guerra contro la Yugolavia (D'alema ti dice niente?, se il MOvimento si fosse alleato con Bersani sarebbe stato corrotto e coinvolto nel malaffare, vedi Monte Paschi, oggi un cittadino parlamentare ha detto che se hai una parete con la muffa non puoi darle una riverniciata, devi prima rimuovere la muffa. Si vede che a te la muffa piace. Saluti
    • GIANNI O. Utente certificato 4 anni fa
      sei solo la conferma di quanto ho scritto, me la dovrei prendere con Grillo per tutte le malefatte del partito che hai votato tu? veramente sono orgoglioso del comportamento e della coerenza del Movimento 5 stelle e lo continuerò a votare, mentre con quelli come te che non sono in grado di giudicare chi li tradisce e deruba e trovano sempre giustificazioni nel nemico esterno direi...............abbassiamo i toni. Poi sei fuori tema rileggi quello che ho scritto, per favore, magari lo capisci.
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa mostra
      io sono uno che ha votato PD sono deluso di quest'alleanza ma quelle cose che dici tu era risaputo che insieme al PDL NON SI POTEVANO FARE o hai scoperto l'acqua calda invece PRENDITELA CON GRILLO PERCHE' SE AVVREBBE VOLUTO AVREBBE POTUTO COSTRINGERLE A FARLE
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Questi giornalisti servi..messi a 90 gradi al cospetto del potere. Vogliono dare l'eticchetta di (governo di pacificazione) a questo esecutivo. Mi devono spiegare la logica della "pacificazione" trà affamati e affamatori.(E la relativa presa per il culo) Come sarà possibile? Che strumenti useranno..? Come si avvicineranno, chi non arriva a metà mese e chi gira col ferrari e evade le tasse?.. Come si avvicineranno gli onesti ai disonesti? La devono smettere di raccontarci cazzate, che ognuno faccia la sua parte. Non hanno ancora capito che la commedia è finita...e che non ci devono più rompere i coglioni
  • IAVOR BITCHOVSKI Utente certificato 4 anni fa
    UN SENTITO RINGRAZIAMENTO AI CITTADINI 5 STELLE, SONO FIERO DI VOI.DENUNCIA E FARI PUNTATI SUI LADRONI,NON SIETE SOLI,VI VOGLIAMO BENE,GRAZIE DELLA VOSTRA PRESENZA!!!
  • mary dg 4 anni fa
    oggi il post poteva essere una pagina bianca. siete delle cozze quando fate cosi'... il prof in alto ha detto cose spettacolari! poi ci lamentiamo di quello che c'e' nel nostro paese, cosi' in alto come in basso. dai non fate le capre ad oltranza...
  • giuseppe vespa Utente certificato 4 anni fa
    X nn parlare del bignami dell'info il TELEVIDEOTEX che meriterebbe un capitolo a parte.
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo almeno una partita a monopoli, ce la concedi?
  • paolo est Utente certificato 4 anni fa
    in relazione a questa notizia: http://www.repubblica.it/politica/2013/04/29/foto/gasparri_il_carabiniere_risponde_alla_provocazione_e_il_web_lo_segue-57727419/1/?ref=HREA-1#1 volevo farvi notare, se non erro, che il senatore gasparri est fratello di un generale dei carabinieri! paolo
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo ci suoni il pianoforte su la cosa?
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Si però prima tua sorella ci suona il ciufolo! Ahahahhaahahah ahah Togliti dalle @@ troglodita.
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa mostra
    Forza Juve!
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa mostra
      In sintonia con l'avvento dei ladri in Parlamento, hai voluto ricordarne l'alter ego sportivo.
  • MK ROMA Utente certificato 4 anni fa
    Lo scontro politico è stato di tipo mediatico anche in quest'ultimo ventennio. Lo strumento, lo sappiamo tutti, è stato la tv e le sue frequenze. Chi ha avuto (e continua ad avere) il paese per le palle, sappiamo tutti anche questo, è... bhè, inutile dirlo. E' chiaro che la rete ha rotto questo meccanismo di dittatura mediatica e il merito di Casaleggio e Grillo è, non solo, di averlo capito, ma di aver avuto il CORAGGIO di mettere in moto il processo di dissoluzione della dittatura mediatica. I dati che ricaviamo dalla cronaca politica parlano chiaro: tre quarti del paese rifiuta di dare il proprio voto oppure esprime platealmente la volontà di spazzare via il sistema/caste. E' evidente che sia finita. L'ultima mossa che hanno non è un governo di unità nazionale ma la repressione violenta. Conservare il potere diffondendo la PAURA. LA DITTATURA MEDIATICA STA PREPARANDO IL TERRENO Ma c'è un MA! Il loro giocattolo è come una vecchia macchina di cui neanche si fabbricano più i pezzi di ricambio. Alla lunga è IMPOSSIBILE che regga il passo. Ciao bellezze! E' la vita!
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Uh cavolo Letta è preoccupato per Milano Expo 2015 e correrà a designare un commissario unico. Mmmmmmmmmmmmm che buon vecchio profumo di tangenti!!!!!! Forza ragazzi all'assalto!!!!!!!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    PIETRO ------ CI DAI OTTIME NOTIZIE NN LE SAPEVAMO MA LE IMMAGINAVAMO! CERTO VEDERE SCRITTE TUTTE QUESTE COSE VEDERE COME I PRIVILEGI SONO SEMPRE PER I SOLITI NOTI DA FASTIDIO SI MOLTO FASTIDIO--------- MI GIRANO DOPPIAMENTE LE PALLE SAPERE CHE QUELLE FACCE DI MERDA CI PRENDONO PURE PER IL CULO COME LA STORIA DEL RICONOSCIMENTO PER LE COPPIE DI FATTO ETERO O GAY DELLA PENSIONE DEL "CONIUGE" DECEDUTO PER I PARLAMENTARI C'E' QUESTO RICONOSCIMENTO PER IL POPOLO PECORONE NULLA--------MI VERGOGNO DI ESSERE RAPPRESENTATA DA QUESTA BRUTTA GENTE CHE CON GLI ITALIANI NON C'ENTRANO UN CAXXXO
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      BENE CONTINUA AD INCAZZARTI E CONDIVIDI CON NOI
    • Pietro 4 anni fa
      Mi comprerò il libro di Giordano .......sarà un incazzatura terribile e anche un po menoso come libro . In compenso mi andrà l'adrenalina a 10000 Ciao Pietro
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo l'intervento dei parlamentari 5 Stelle di oggi sono orgoglioso di far parte del Movimento. Noi lo vogliamo cambiare davvero questo paese. Grazie.
    • loris delmonte Utente certificato 4 anni fa
      A PAROLE NON SI CAMBIA e poi ricordati con il potere mediatico di BERLUSCONI QUESTI SMASCHERAMENTI VERRANO OFFUSCATI O DENIGRATI io sono dell'idea che sarebbe stato meglio fare i fatti abbiamo perso una grande occasione sono molto arrabbiato perche non lo avete voluto mai capire
  • giuseppesollo 4 anni fa
    Vorrei rispondere a l'onorevole Gasparri deputato del pdl con quel gesto che ha fatto si è dichiarato per quello che lei è una persona inadeguata per rappresentare il popolo ITALIANO. Comunque la gente vota chiunque che ritiene per farsi rappresentare, è lei non ha nessun diritto di offendere 8 milioni di elettori, io mi auguro che verranno presi dei provvedimenti nei suoi riguardi dalle alte cariche del PDL altrimenti ne saranno tutti responsabili di quel gesto, si pensi che in Germania un deputato si è dimesso per molto meno. Mi auguro quando prima lei sig. Gasparri chieda scusa a tutti gli ITALIANI per quel gesto poco appropriato nei riguardi del M5S, attendo una risposta
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    evvai, domani LETTA subito a rapporto dalla CULONA. non contiamo UN CAZZO DI NIENTE. e fanno di tutto perchè si continui a NON CONTARE UN CAZZO.
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      AhahahHAHAHAhA dai culona dacci di frustino!!!!!
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      VEDIAMOLI DOMANI------------AHAHAHAHAHAH----------VEDIAMOLO IL GRANDE GOVERNO ALF-ETTA
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    CI ASPETTANO ANNI D'INCIUCI la riforma elettorale non prevederà il premio di maggioranza per il primo partito, ma sarà di tipo proporzionale (governerà la coalizione di maggioranza) MOTIVO? il M5 stelle di fatto ormai è il primo partito in ITALIA,e fino a quando non salirà al 51% a forza di inciuci gli sarà impedito di governare
    • Giuliano Gianolio Utente certificato 4 anni fa
      Facciamo le corna e speriamo di no, ma odio pensare che potresti avere ragione. E sto peggio se penso (sperando di sbagliare) che la prima cosa che vorrà fare il governo è cambiare la legge elettorale per evitare che in futuro altri come Grillo possano arrivare così vicino a fare tremare le poltrone degli arrivati e rappresentanti perni garanzia per le lobby (comunemente detti inciuci.)
  • Pietro 4 anni fa
    SOTTO A CHI TOCCA ORA CI SONO I NUOVI CHE DEVONO COMPRARE CASA .... BUONA LETTURA BUONA CONOSCENZA
    • Alfio D. Utente certificato 4 anni fa
      Non ho capito se lavori al catasto oppure più semplicemente .... collezioni dossier. Boh!?! Un po' inquietante.
  • Pietro 4 anni fa
    Eppure, Franco Marini non è contento. «Un milione di euro per un piano rialzato e uno scantinato vi sembrano pochi?» minimizza parlando con «Repubblica». «Adesso c'è il parquet, ma prima la casa dovevate vederla...». La scala diventa «stretta e buia», il loft naturalmente è pieno di umidità («Mia moglie si lamenta...»), il secondo bagno si trasforma in un «bagnetto di servizio», lavanderia, cucina spaziosa (con montavivande) e ricca cantina passano in secondo piano. Tanto che Marini si spinge ancora più in là nella lagna: pagata poco? Macché: troppo. «Avrei voluto un ulteriore sconto» dichiara. Nanni Moretti A Roma Trastevere, e precisamente in via Giovanni Livraghi, a due passi dal celebre cinema Sacher, c'è un appartamento che era di proprietà dell'Incis, Istituto nazionale per le case degli impiegati dello Stato, e che oggi risulta intestato per metà al regista Nanni Moretti e per metà alla sua ex compagna Silvia Noto, figlia del compositore Luigi e madre di suo figlio Pietro. L'appartamento è stato comprato vent'anni fa, esattamente il 26 marzo 1993. Il prezzo d'acquisto era assai vantaggioso: 274 milioni di lire, cioè circa 140.000 euro. Oggi, secondo le stime Cerved, vale 792.684 euro, cioè quasi sei volte di più. Certo, bisogna dire che in vent'anni le case si sono assai rivalutate. Ma è indubbio che il regista di Caro diario e Palombella rossa abbia fatto un affare.
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    IL VERGINELLO DI PALAZZO CHIGI al chierichetto di palazzo chigi gli farei usare l'apripalpebre del film l'arancia meccanica per poterlo obbligare a guardare una parte soltanto di REPORT di ieri sera e chiedere lumi sul perchè paghiamo i farmaci il 20-30% in più e il gas che con il beneplacito di SILVIO U CURTU in combutta con il comunista PUTIN e l'ENI ha fatto un contratto scandaloso con la russia ALLORA CHIEDEREI AL CHIERICHETTO di "SILVIO U CURTU" non è che il tuo partito si sta divertendo a mangiare dall stessa ciotola del PDL?
  • graziano b. Utente certificato 4 anni fa
    Fo ti compatisco solo per la tua senilità ma hai sbagliato ad insultare uno con difetti fisici.Anche tu hai un grande difetto , ti manca la buona 'educazione .
  • Pietro 4 anni fa
    Italo Bocchino In attesa di Fare Futuro, Italo Bocchino si è fatto una bella casa. Siamo in corso Vittorio Emanuele a Roma, fra piazza Navona e il Vaticano, un terzo piano piuttosto ampio (8,5 vani più cantina) che apparteneva all'immenso patrimonio delle Generali. Bocchino lo compra dalla società investire immobiliare, nata apposta per dismettere il patrimonio delle assicurazioni: versa la cifra sull'unghia e si assicura la nuda proprietà, lasciando l'appartamento in usufrutto alla moglie Gabriella Buontempo. Il rogito è fissato il 24 febbraio 2004, il prezzo interessante: 838.000 euro, che non sono bruscolini ma che sicuramente è molto al di sotto ai prezzi di mercato. Nel dicembre 2012, infatti, con il settore in piena crisi, le agenzie mettono in vendita, in quella via, 6 locali a 1,6 milioni di euro, cioè il doppio. E anche il valore stimato dal Cerved è vicino a quella cifra: 1.522.027 euro. Franco Marini E incontentabile è anche Franco Marini, un altro ex segretario della Cisl, oggi escluso dal Parlamento dopo essere stato anche presidente del senato. Marini risulta proprietario insieme alla moglie Luisa D'Orazi di un grande loft romano, 14,5 vani e mezzo (circa 300 metri quadrati) al pianoterra e seminterrato in via Lima 34, ai Parioli. Secondo «l'Espresso», lo avrebbe pagato meno di un milione di euro, per l'esattezza 999.996 euro. Non è poco, certo, ma neppure molto, considerata la dimensione e la zona particolarmente di pregio: secondo la stima Cerved, infatti, quell'appartamento vale più del doppio (esattamente 2.047.864 euro).
  • Pietro 4 anni fa
    Rosy Bindi Siena, Firenze, Belluno. Rosy Bindi ha case un po' dappertutto. Ma a farla finire nell'occhio del ciclone è quella romana: 4,5 vani al primo piano di via del Vantaggio, praticamente in piazza del Popolo, di fianco al ristorante Bolognese, meta assai frequentata dei vip della capitale. La casa era di proprietà Inail: l'onorevole Pd nel 2000 ne è diventata inquilina, sfruttando il canone agevolato da 1.500 euro al mese, e nel 2006 l'ha acquistata, fruendo del generoso sconto concesso a tutti gli inquilini. Ergo: prima ha goduto dei vantaggi come affittuaria, poi come compratrice. Il prezzo, infatti, è stato di 421.000 euro, contro quello di mercato che sarebbe stato di 739.000 euro. Quasi la metà. Anna Finocchiaro È piuttosto complesso, ma merita un po' di attenzione, anche il caso immobiliare di un altro ex ministro della Repubblica, Anna Finocchiaro. il 17 maggio 2010 l'ex responsabile delle Pari opportunità compra, insieme al marito Melchiorre Fidelbo (che verrà poi coinvolto nell'ottobre 2012 in un'indagine per abuso d'ufficio e truffa relativa all'informatizzazione di un ospedale in Sicilia), un appartamento dell'ente cassa nazionale del notariato: 9 vani, più cantina e box auto, in via Savorelli, quartiere Aurelio, dietro il Vaticano. La proprietà viene divisa con le due figlie, Miranda e costanza. il prezzo pagato è 790.000 euro. «407.000 euro meno di quanto vorrebbe il mercato» accusa Franco Bechis su «Libero», ma lei nega: «Nessuno sconto, nessuna condizione economica di favore» dice. «Va tenuto presente che al momento della vendita l'appartamento era occupato dall'inquilino, che lo ha lasciato solo dopo cinque mesi.» E poi aggiunge che «l'unità immobiliare, risalente agli inizi degli anni cinquanta, era in pessime condizioni».
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      Oddio SIIIII ma quest'uomo è un genio ahaahahaha PUBBLICALI TUTTI ahahahaahhahahaha!!!!!! In barba alla privacy chi se ne fotte ahahaahah. Ovviamente a patto che le fonti siano corrette. Niente privacy se fai il politico, dovrebbe essere una legge. Cosi uno dopo un po di rompe le palle e torna a lavorare sul serio :-)
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Le ho lette tutte, cazzo! Complimenti ed una domanda, dove le prendi le notizie? Solo per curiosità.
  • Pietro 4 anni fa
    Dunque la moglie di Amato ha ottenuto un ottimo sconto: dovrebbe ringraziare il venditore, cioè la Tirrenia, società che è stata messa in liquidazione nel 1993, dopo essere stata coinvolta in Tangentopoli. E lì è rimasta per anni e anni, senza rendersi più utile in alcun modo allo sviluppo del Paese. Ma rendendosi utilissima, evidentemente, per la sistemazione della famiglia Amato. Luciano Violante L'ex presidente della Camera Luciano Violante: ha avuto a disposizione per cinque anni i bellissimi spazi di Montecitorio, poteva accontentarsi, a fine mandato, di un trilocale in periferia? Macché. Voleva rimanere lì, nel cuore della capitale. Ed è per questo che nel 2003, insieme con la moglie Giulia De Marco, ha comprato un appartamento in via di sant'Eufemia, che sta tra i Fori imperiali e piazza Venezia, una posizione davvero straordinaria, accanto ai tesori più conosciuti e visitati dai turisti di tutto il mondo. Un piccolo gioiello, non molto grande, 4,5 vani, 70 metri quadrati circa, un soggiorno, quattro camere e servizi, ma con due terrazze dalla vista mozzafiato, disposto su tre livelli (piano terzo, quarto e quinto) e di categoria lusso: una ex casa dell'Ina che Violante ha comprato dall'auriga immobiliare, sempre all'interno del piano di dismissioni degli immobili pubblici. un piano particolarmente vantaggioso per gli acquirenti: secondo «l'Espresso», infatti, questa meraviglia di immobile sarebbe stato pagato nel 2003 appena 327.000 euro, cioè poco più di un bilocale in periferia, mentre, secondo la stima Cerved, vale tra 663.500 e 1.191.600 euro (sconto praticato: fra il 51 e il 73 per cento). Oltre il 50 per cento di sconto, forse anche il 73, e la casa nel centro di Roma: ma che cosa volete di più? Più scalano il potere, più scendono i prezzi, evidentemente.
  • Pietro 4 anni fa
    Inutile dire che i due appartamenti dell'Inail tornano a unirsi nelle mani del presidente dell'inps, che ne ricava un'unica abitazione di superlusso, in una delle zone più prestigiose di Roma. Il prezzo totale è piuttosto alto, ma evidentemente non eccessivo per la zona e la dimensione dell'immobile. Resta il dubbio, però, di quelle compravendite così ravvicinate, un meccanismo assai diffuso ma piuttosto strano su cui torneremo presto a interrogarci. Giuliano Amato Il 1° gennaio 1998 Giuliano Amato riesce ad andare in pensione da professore universitario con un bell'assegno Inpdap: 22.028 euro lordi al mese, 12.518 netti (diventati 11.500 dopo l'introduzione del «contributo di solidarietà »), cui in seguito, come è noto, sommerà il vitalizio da parlamentare (9.000 euro lordi) fino ad arrivare alla bella cifra di 31.000 euro lordi al mese. Ma quel 1998 deve essere proprio stato il suo anno fortunato: appena uscito dall'Antitrust, infatti, e prima di diventare ministro di D'Alema, non solo sistema la sua posizione previdenziale, ma vede sistemata anche quella immobiliare della moglie. Proprio in quell'anno, infatti, la professoressa Diana Vincenzi, conosciuta ai tempi del ginnasio e compagna di una vita, acquista un bell'attico in via Giovanni Battista de Rossi, sulla Nomentana, sei camere, doppi servizi e terrazzo, 11 vani in tutto. Il prezzo? 1,2 miliardi di lire, cioè 620.000 euro. Non è poco, si capisce. Ma la stima Cerved dice che oggi quell'attico vale almeno 1.109.000 euro, cioè quasi il doppio. E se si cerca nelle agenzie immobiliari si trova che un attico con 6 locali in via Giovanni Battista de Rossi viene messo in vendita a un prezzo ancora maggiore (1,7 milioni di euro).
  • Pietro 4 anni fa
    Antonio Mastrapasqua Antonio Mastrapasqua è presidente dell'Inps dal 2008 e tante altre cose. Nel gennaio 2011 era arrivato ad accumulare 38 diverse cariche. Qualcuno glielo fece notare e lui rispose: «Adesso rinuncio a qualcuna». In effetti: nel dicembre 2012 risulta titolare «solo» di 22 poltrone, che comunque non sono poche per chi dovrebbe soprattutto curare gli interessi di 20 milioni di pensionati. [...] Di sicuro però Mastrapasqua, fra uno spiral Tools e un Pastificio Bettini Zannetto, trova il tempo anche di occuparsi dei suoi interessi immobiliari. E da molti anni: il primo affare della sua vita nel mattone, infatti, lo ha concluso nel 1988, quando ha acquistato da Marcella Uccella un appartamento al secondo piano in via chiana 48, nella zona tra i Parioli e il lussuoso quartiere Coppedè, che veniva dal patrimonio dell'Incis, l'Istituto pubblico che gestiva le case degli impiegati dello stato. Tre camere più accessori che pagò allora 55 milioni di lire, ossia 27.000 euro (rivalutati secondo le tabelle istat, oggi sarebbero 117.000). Davvero un buon prezzo: secondo il Cerved, infatti, attualmente quella casa vale 535.925 euro, cioè il 78 per cento in più. Nel 2007, poi, poco prima di diventare presidente dell'Inps, Mastrapasqua compra due appartamenti attigui di proprietà dell'Inail, in via Filippo Lippi, ai Parioli, che l'istituto ha appena venduto a privati. Il primo (5,5 vani) viene infatti ceduto dall'Inail il 25 maggio 2007 a Paolo Venzi e Chikako Ochiai, che lo rivendono a Mastrapasqua il 29 maggio 2007, cioè quattro giorni dopo, al prezzo di 875.000 euro; il secondo (tre camere e servizi più box) viene venduto dall'Inail il 10 maggio 2007 a Maria Frosi, che lo rivende a Mastrapasqua il 10 luglio 2007, cioè due mesi dopo, al prezzo di 650.000 euro.
  • paolo est Utente certificato 4 anni fa
    http://www.wallstreetitalia.com/article/1556761/governo-speranza-pd-a-m5s-a-che-servono-mani-pulite-in-tasca.aspx per speranza c'è da salvare il paese quindi lui le mani in tasca non le tiene . le ha protese verso silvio in segno di preghiera:), aiutaci ha salvare il paese!!!, est , qualcuno lo ha già detto, come chiedere aiuto al terremoto a ricostruire l'aquila. il terremoto va per conto suo.... paolo
    • paolo est Utente certificato 4 anni fa
      troppe acca sorry paolo
  • Riccardo mammola 4 anni fa
    Che bello vedere tutti giovani ragazzi del M5S al parlamento...(ho 54 anni e sono fiero di loro)... Ora calma, attenzione e interventi precisi... e basterà stare sulla sponda del fiume ad aspettare il cadavere che passa... e passerà !! BRAVI ...
  • Pietro 4 anni fa
    Vittorio Grilli Vittorio Grilli, nella sua carriera, è sempre stato molto attento ai conti degli altri. Ma evidentemente non ha trascurato nemmeno i suoi. Ragioniere generale dello stato, poi direttore centrale del Tesoro, infine viceministro e poi ministro dell'Economia nel governo tecnico di Monti, ha sempre associato il suo nome al rigore finanziario e alla severità contabile. Per questo ha stupito tutti quando, il 20 dicembre 2012, la più importante agenzia di stampa finanziaria del mondo, cioè Bloomberg, ha pubblicato un servizio che ha sollevato alcuni sospetti sul modo in cui Grilli ha comprato la sua bella casa ai Parioli: maxisconti ingiustificati e un mutuo spropositato. Tanto rigore per nulla? E come mai questi uomini che sono sempre così in flessibili con gli altri finiscono per essere invece così permissivi con se stessi? La casa è molto grande: 14 stanze, 310 metri quadrati al pianoterra della «palazzina Colombo», un edificio che secondo alcuni testi di architettura sarebbe tra quelli di maggior pregio di tutta la capitale. La zona è una delle più chic che si possa immaginare: via di san Valentino, sulla collina dei Monti Parioli, molto verde e tanto silenzio, il rifugio preferito della borghesia romana. Grilli ha comprato l'appartamento nel 2004. a vendere, Massimo Tosato, vicepresidente di schroders, una società londinese che in passato (guarda caso) era stata advisor del Tesoro in importanti operazioni. Il prezzo è ottimo: 1.065.000 euro, contro un valore stimato cerved di 2.256.800 euro, cioè superiore del 53 per cento. Grilli, in pratica, ha pagato meno di 3.500 euro al metro quadrato, in una strada dove, nel 2004, i prezzi si aggiravano intorno ai 7.300 euro. E dove c'è anche chi ha sborsato molto di più, fino a 10.000 euro.
  • Pietro 4 anni fa
    Italo Bocchino. L’ex braccio destro di Gianfranco Fini, ha comprato 8,5 vani col 40% di sconto. In corso Vittorio Emanuele a Roma tra piazza Navona e il Vaticano appartenente al patrimonio Generali. Franco Marini. Il quirinabile numero uno, nonché ex segretario Cisl, si è comprato casa ai Parioli con la moglie: un immenso loft di 14,5 vani pagato appena un milione di euro. La metà del suo valore. Nanni Moretti. Il regista da sempre vicino al Pd è proprietario di un appartamento a Trastevere, che era dell’Incis Istituto nazionale per le case degli impiegati dello Stato. Comprato 20 anni fa a 274 milioni di lire, (circa 140 mila euro). Oggi il suo valore è sestuplicato: 792.684 euro. Prendete Attilio Befera, il gran dominus di Equitalia, lo sceriffo delle tasse, il direttore dell'Agenzia delle Entrate, pure lui duro e implacabile, uomo capace di strizzare le tasche di tutti i contribuenti senza mai battere ciglio. Ebbene: anche lui, quando si è trattato di comprare casa, ha cercato di ottenere un abbondante sconto. (...)Ed evidentemente ci è riuscito. Risulta proprietario, infatti, di 7,5 vani in via Benedetto Croce, all'Eur, che ha acquistato nel 2005 dall'Immobiliare Bilancia per 369.350 euro. Non si tratta di un regalo, evidentemente, ma secondo la stima cerved quell'appartamento vale almeno il 35 per cento in più, e cioè 567.450 euro. E infatti in quella zona, anche nel 2012, quando la bolla immobiliare è scoppiata e i valori sono precipitati, per un appartamento di 4 vani le agenzie chiedono più di 600.000 euro. Dunque per Befera si tratta, con tutta evidenza, di un buon affare. E lui ne è così convinto che dal medesimo venditore non si limita a rilevare un appartamento, che intesta a se stesso e ai figli Marco e Patrizia, ma compra anche altro, box e cantine
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa
    Casaleggio, mi ricordi il Capitano Justiniano Duarte da Rosa nel romanzo "Teresa Batista stanca di guerra" di Jorge Amado.
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    Tutto ciò che di buono farà questo governo sarà merito di Grillo che ha letteralmente sguinzagliato 162 rottweiler alle calcagna di quei lestofanti.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      sel e pd sono i lestofanti cui mi riferivo.
    • Adalberto M. Utente certificato 4 anni fa
      ...se invece avessimoo fatto il governo con bersani, PD+SEL+M5S, si sarebbe potuto fare molto di buono, senza doverselo attribuire a posteriori, ma proprio perché fatto da noi in prima battuta!
    • Mario 78 M. Utente certificato 4 anni fa
      Enzo ma che cazzo dici?
    • Lucio Vero Utente certificato 4 anni fa
      ah...musica per le orecchie...fucilare gli altri se dicono che tutto il male a questo mondo e' copla del m5s e poi propinare il dogma che tutto il bene che succedera' e' merito del m5s... ah, leggere questo blog fa bene....aiuta a mantenere allegro lo spirito...
    • Ex Bannato Utente certificato 4 anni fa
      poteva sceglierne di più svegli però.....
  • Marco Folli Utente certificato 4 anni fa
    MERITA Si raccoglie ciò che si semina *********************************** Chi permette l’apertura di migliaia di centri di gioco d’azzardo in tutto il paese a solo vantaggio della malavita organizzata e fornendo strumenti per facili illusioni ai deboli della nostra società. Chi decide di dedicare al calcio gran parte dell’informazione dei telegiornali, fomentando gli esaltati del tifo violento e poi impiegando migliaia di forze dell’ordine pagate da tutti per tenere a bada il mostro che ha creato. segue qui : http://giannichi.wordpress.com/2013/04/29/si-raccoglie-cio-che-si-semina/ E finisce cosi : Chi ha tutte queste responsabilità poi, quando un poco di buono spara a casaccio su padri di famiglia, da la colpa a chi evidenzia le sue colpe.
  • antony-gentile 4 anni fa
    ragazzi del movimento vedremo presto se veramente pensano di cambiare o fanno solo parole visto che ormai lo fanno da venti anni questo governo è ultima prova che anno prenderanno del tempo perché dare corso a tutte le richieste è difficile e mancano i denari dovremo vigilare nelle leggi a personam e lobby che qualcuno cercherà di far passare con inserimenti fatti in ultimo sono stati dei maghi del boigottare trasformare leggi per lobby a danno dei cittadini noi abbiamo soltanto il compito di vedere quanto vogliono cambiare e lavorare per la gente italiana o se fanno dei bleef partitocratici per restaurare il sistema malato marcio che la gente comune che soffre non sopporta più........
  • full 4 anni fa
    Bastaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!! http://youtu.be/mP9l3M0_D1Y
  • Pietro 4 anni fa
    Vittorio Grilli. Ministro uscente dell’Economia, per il suo 14 vani sulla collina dei Monti Parioli, ha risparmiato il 50%. A dicembre 2012 è stata l’Agenzia di Stampa Bloomberg a sollevare i sospetti sul mutuo spropositato concesso al ministro. Antonio Mastrapasqua. Il presidente dell’Inps, che a dicembre 2012 era titolare di ben 22 poltrone, ha acquistato un più modesto 5 vani, scontato del 78%. L’appartamento è situato tra i Parioli e il lussuoso quartiere Coppedè e veniva dal patrimonio dell’Incis, Istituto pubblico che gestiva le case degli impiegati dello stato. Giuliano Amato. La moglie del quirinabile, almeno fino a ieri, ha acquistato un attico sulla Nomentana, 11 vani in tutto. Prezzo? 1,2 miliardi di lire, cioè 620 mila euro. Ma stando alle stime quell’appartamento oggi varrebbe almeno 1.109.000 euro, quasi il doppio. Luciano Violante. L’ex presidente della Camera ha comprato casa in centro col maxi sconto. A metà strada tra i Fori imperiali e piazza Venezia, il gioiellino si compone di “solo” un soggiorno, quattro camere e servizi, ma con due terrazze dalla vista mozzafiato. Pagato appena 327mila euro ne vale 1.191.600, secondo le stime Ceved. Rosy Bindi. La presidente del Pd ha risparmiato più del 40% sulla sua casa, quasi in piazza del Popolo. L’immobile di proprietà dell’Inail è stato prima affittato con canone agevolato da 1500 euro al mese. Poi venduto con generoso sconto: 421mila euro contro quello di mercato a 739mila. Anna Finocchiaro. Ex magistrato e altro nome quirinabile, poi sfumato sotto i veti di Matteo Renzi, ha comprato casa col marito nel 201o. L’appartamento era di proprietà dell’ente cassa nazionale del notariato: 9 vani piu cantina nel quartiere aurelio che viene equamente diviso tra le figlie, Miranda e Costanza. Prezzo: 790mila euro che, secondo Bechisi, sarebbero 407mila in meno del suo valore.
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa
    Evaporato in una nuvola rossa... E mai che mi sia venuto in mente di essere più ubriaco di voi di essere molto più ubriaco di voi
  • paolo b. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE , di la verità , dove eri ieri mattina ? è impossibile che quello abbia sparato da solo !!!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo lascelo perde erico.....è na merda....
    • paolo b. Utente certificato 4 anni fa
      testa di cazzo , le battute le fanno gli amichetti tua , che alzano il dito medio e che hanno causato la situazione che ci troviamo!!!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      SEI UN PEZZO DI MERDA CHE FA BATTUTE MENTRE QUALCUNO RISCHIA LA VITA IN OSPEDALE...TI AUGURO LA STESSA COSA.
  • ROBERTOV ROBERTOV Utente certificato 4 anni fa
    Perchè non si propone di abolire il canone tv? Non ci vuole molto...
  • Pietro 4 anni fa
    A PROPOSITO DI CONOSCIENZA ..... IL GOVERNO DEI MOSTRI MORIGERATI CHE ARRIVANO CON IL CALESSE E LE MACCHINE FAMILIARI ...... NON HANNO PIU BISOGNO DELLE MACCHINE BLU VENDIAMOLE ........ SE AVESSERO FATTO GLI INTERESSI DEL POPOLO ITALIANO COSI BENE COME SI SONO FATTI E SI FANNO I CAZZI LORO SAREMO IL PAESE PIU RICCO DEL MONDO..... A VOI UN PO DI CONOSCENZA.... Mario Giordano alla scoperta dei mattoni della casta Il nuovo libro del direttore di Tgcom24: tutti i trucchi dei potenti per avere grandi abitazioni Pietro Grasso, Attilio Befera, Franco Marini, Maurizio Beretta…sono solo alcuni dei nomi iscritti alla “casta del mattone”, secondo il direttore del TgCom Mario Giordano, che nel suo ultimo libro-inchiesta denuncia tutti i colpacci immobiliari incassati da politici, giornalisti, magistrati e vip. Il volume intitolato “Tutti a Casa! – Noi paghiamo il mutuo, loro si prendono i palazzi“, uscirà martedì 23 aprile, edito da Mondadori. Il quotidiano Libero gli dedica due paginoni interi, riportandone ampi stralci. Mario Giordano racconta la depredazione immobiliare di cui è vittima il Paese Italia, dove i membri delle varie caste comprano case di prestigio a prezzi stracciati muovendosi meglio di noi e risparmiando un sacco di soldi. Ci sono il presidente del Senato e quello della Corte dei conti, lo sceriffo di Equitalia e il grande sindacalista, l’ex presidente della Consob e quello della Lega Calcio, il medico del Papa e il magnifico rettore, l’ex ministro dell’Economia e il capo dell’Inps, gli alti burocrati e la figlia del deputato, Ecco una hit parade dei furbetti dell’edilizia, secondo Mario Giordano: Attilio Befera. L’inflessibile direttore dell’Agenzia delle Entrate è proprietario di un 7 vani e mezzo in via Benedetto Croce, nel quartiere Eur di Roma. Acquistato nel 2005, prezzo 369.350 euro dall’Immobiliare Bilancia. In quella zona nel 2012 quando la bolla immobiliare scoppiò e i prezzi precipitarono, un 4 vani era piazzato a 600mila euro. ECC ECC
  • vincenzo b. Utente certificato 4 anni fa
    La REALE irrealtà questo è Berlusconi... Pedofilo..? si !!! e si capisce anche il perchè...non accetta l'idea di essere mortale.. un corpo giovane lo riporta alla vita capite...? le ragazzine con cui sta lo adorano, non solo per i soldi e per le belle cose che gli vengono offerte,ci vanno anche perchè, il tipo di "amore-affetto" che lui offre e senza dubbio nella sua malattia, sincero... il suo approccio sentimentale è sicuramente come quello di un adolescente..avete mai ascoltato le intercettazioni..? sono proprio le ragazze le prime a difenderlo...giusto..? Queste non vedono un uomo malato,vedono il loro fidanzatino... La moglie di questo povero pazzo lo ha pure detto..(è malato,aiutatelo...) Capite ora perchè ogni cosa è da riformare ...? a partire dai principi di base...dalle regole universali, quelle innate,che differenziano l'uomo dagli animali. P.S. Non ci meravigliamo se la gente ancora non comprende, perfino Hitler trovò i suoi seguaci...e come disse giustamente Woody Allen (sappiate che i record sono fatti per essere superati....) SATYAGRAHA w il movimento 5 stelle
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Analisi lucida e perfetta. Bravo Vincenzo ... Diamo tempo alla gente di capire ... speriamo solo che la comprensione non sia "postuma" ... vorremmo togliercelo dalle "sfere" prima ...
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      condivido il suo atteggiamento è proprio quello epdofilo
  • paolo est Utente certificato 4 anni fa
    estraggo da: http://www.repubblica.it/politica/2013/04/29/news/punti_letta-57714658/ ...."si potranno studiare forme di reddito minimo per le famiglie bisognose con figli". sorvoliamo per adesso sul "si potranno studiare" ma una famiglia bisognosa et senza figli che facciamo la lasciamo nella mer... letta torna a studiare:) reddito minimo per tutti senza se et senza ma!! paolo
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa
    Grillo lo facciamo un flash-mob al senato?
    • ezio scognamiglio 4 anni fa
      che fate ora...........le belle statuine? hahahahahahahaha che fine che avete fatto ........
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    26% m5s 51% astensione indecisi e bianche
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    MENTANA DA I SONDAGGI
  • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO DEVE FORMARE UN GOVERNO OMBRA (fino alle prossime elezioni ... più o meno dopo le elezioni Europee del 2014 ). ............:: Aggiungo ora che non è mai troppo tardi. Grillo deve fare adesso - ed è l'ultimo treno, ...temo... - quello che non ha fatto prima. Si sta facendo un Governo-Vergogna, sotto l'egida di Napolitano. Questo Governo deve avere un antagonista nel Parlamento. Dove ormai ci sono due opposizioni. Una, la maggiore, è del M5S. L'altra, minore, è in via di formazione a partire da SEL. Io penso che si debba cominciare da questa opposizione, armandola di una Linea Politica chiara e alternativa!!! Se Vendola non sarà capace di stare al passo, lo si dovrà abbandonare. Se si rivelerà deciso a fare qualche cosa, sarà utile sfruttare la sua presenza. Il Partito Democratico, con o senza il" fiorentino", è allo sbando. MILIONI di elettori piddini hanno visto con i loro occhi il suo suicidio. Bisogna prepararsi a conquistare i Loro voti. Ecco una linea forte. Opposta all'ideuzza senza respiro di restare a "controllare" il nemico;.... di fare i conti in tasca agli altri; .... di giocare di rimessa. Se GRILLO RIMANE FERMO a contemplare il successo ottenuto se lo vedrà sfumare davanti agli occhi!! L'ELETTORATO DEL 25 Febbraio è in movimento e non aspetta i tempi di Grillo. Che ne ha ottenuto una larga parte ma, come l'ha ottenuta, può perderla in un amen!! Napolitano ha un progetto chiarissimo: portarci tutti in Grecia... a nuoto!!!!! E non sarà come attraversare lo stretto di Messina. Gl'italiani non sono allenati per questa traversata.......AIUTOO!!!
  • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
    siete l'unica opposizione, bravi
  • Michela Tagliaferro Utente certificato 4 anni fa
    Ma avete sentito il tg5?Continuano ad insinuare che la colpa dell'"attentato" sia nostra e non loro che x 20 anni ci hanno via via sempre più affamato! È una vergogna.Dopotutto è vero che gli Italiani hanno pensato "Ha sbagliato solo bersaglio..."io ho un bar e il commento unanime e' stato quello!!!!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Un carabiniere scrive a Gasparri: “Mi vergogno di essere italiano come lei”
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      AH SI! COGLIOLANDIA DIMENTICAVO
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Gasparri fa parte di una nazione ideale, nel quale il cervello è un optional, e le cazzate vengono celebrate e scolpite nella pietra: Cògliolandia....
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Si sono alzati i B52 targati m5s su montecitorio. Piovono veritá pesantissime. I piú sono ammutoliti. Siamo solo al primo giorno. Il nano invita a pranzo Bersani. Se fossi uno del Pd mi sprofonderei di vergogna, se la vergogna non fosse caduta in prescrizione da 20 anni a questa parte.
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo, troppe seghe fanno ciechi!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa mostra
      quelle mentali che ti fai tu rendono idioti e di troppe seghe non e' mai morto nessuno,
    • paolo b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      invece gli altri c' inculano !!
  • emanuele c. Utente certificato 4 anni fa
    L'intervento del nostro Portavoce sul voto di Fiducia a questo Governo mi ha commosso. Sottoscrivo tutto. La nostra è una missione. L'importante è compierla. Non importa chi si prenderà i meriti.
  • Riccardo 4 anni fa
    Noi noi siamo il movimento 5 stelle chiaro, loro sono unico partito il PDDL PARTITO DEMOCRATICO DELLA LIBERTà Oggi impariamo questo.
  • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
    Non abbasseremo mai i "toni"; non ci "scongeleremo" mai! Almeno fino a quando "Ponzio non smetterà di lavare le mani a Pilato e l'acqua tornerà ad essere acqua e non sangue". Un abbraccio a Marilyn Monroe da Pasadena e al "suo John"
    • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
      Continua a scrivere, hai un genio e una sensibilità originali; mi piace leggerti. Sono del '61, non ho più ormoni nè neuroni per i veri idealismi, ciao
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Devi esser molto giovane ed idealista, comunque apprezzo la cortesia del pensiero. Ormai assuefatta al brutto...Mi lusinga osservare che qualche sillaba caduta dalla mia incerta persona, venga raccolta. Ciao.Mi hai donato del bene.Io, son una sciocca dalle mani bucate, cosa potrei, per te?
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa
    Andrea Coletti, sei per caso un interior designer??
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    premesso che dispiace anche a me il ferimento del carabiniere, come PERSONA e non certo per la sua divisa. ma mi dovete spiegare perchè quando muore un povero cristo sul lavoro, cadendo da un'impalcatura o morendo fulminato o ustionato in un altiforno, compare a malapena un trafiletto a pagina 22, e quando invece c'è di mezzo una divisa ci dobbiamo sciroppare la retorica di regime per un mesetto abbondante, se tutto va bene? ma non ne avete anche voi le palle piene?
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa
    Andrea Coletti, anche tu giochi al videopoker??
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    GOVERNO LETTA.... SPORCO,BRUTTO E CATTIVO Sporco nei natali Brutto nei contenuti Cattivo nella presupponenza.... Grazie "cittadino parlamentare" Coletti Francesco Paolo
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    Franco, Corriere della Sera, intervistato su Sky sulla possibilità che vigilanza rai e Copasir vadano al M5S risponde imbarazzato qualcosa che può tradursi così: "Beh si, a patto che si scongelino come ha detto Letta e accettino di entrare a far parte dell'inciucio anche loro...". Ma questi sono proprio tarati, il M5S deve, ripeto DEVE continuare a tenere la schiena dritta. Mai con loro, mai come loro. Vandrake
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Hahahha rido ......perchè penso a come faranno a governare ex comunisti,ex socialisti con ex Democristiani ed ex liberati! Problemi: finanziamento ai partiti. Reddito di cittadinanza. Gay e matrimoni. Staminali. Scuola pubblica. Ricerca. Disoccupazionme. Esodati. Consumi. Tasse. Iva. Spese militari e guerre. Preparate flebo,siringhe,trasfusioni.... Si scanneranno fra loro. Ma non potranno andare d'accordo! Il m5* sulla sponda del fiume......! Forza ragazzi sputtaniamoli tutti i giorni!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Pronto a scommettere che ritorniamo a votare!
    • salvatore pirrera Utente certificato 4 anni fa
      IO purtroppo lo penso pure...governeranno BENISSIMO: O si fidanzano o a CASA!!! Ora faranno tutte le riforme del m5s per cercare di inscriverci...lo ha pure detto brunello...ops...brunetta al parlamento!!! VOGLIONO LEVARCI CONSENSO E PUNTI PERCENTUALI!!!
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Ridi ridi vedrai che sorci verdi che ci faranno vedere.....! RIDICOLI!
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    STRALCIO DAL DISCORSO DI ANDREA COLETTI ---------------------------- IL NOSTRO J'ACCUSE...!!!!!!! ---------------------------- Noi vi conosciamo! Noi sappiamo chi siete! Ed è quindi inutile mettere delle facce nuove solo per far vedere che è in atto un cambiamento. Quando in una parete c’è la muffa, la soluzione è rimuoverla, non passarci sopra la vernice. Perché la muffa, subito dopo, ritorna ancora peggio di prima. E questo siete voi, una mano di vernice su di un muro già irrimediabilmente rovinato. Presidente Letta, Questo Governo odora di democristianità. Odora di intrecci di comitati d’affari quali CL e Compagnia delle Opere. Visto il Ministro dell’Interno che ha scelto, o che è stato obbligato a scegliere, possiamo ben dire che questo sembra il Governo della trattativa Stato-Mafia. Del bavaglio alla magistratura ed alle opposizioni politiche. Questo, siamo sicuri, sarà il Governo del salvacondotto giudiziario a Silvio Berlusconi. Presidente Letta, sappiamo anche perché Napolitano ha scelto lei. Lei è l’esemplificazione della trasversalità, degli accordi alle spalle dei cittadini. E d’altra parte Lei è lo stesso che ha affermato che era meglio votare Berlusconi che il M5S. Lei è lo stesso che venerava un certo Giulio Andreotti, prescritto per concorso esterno ad associazione mafiosa. Lei è anche il nipote di Gianni Letta, braccio destro di Berlusconi, amnistiato per finanziamento illecito dei partiti; indagato da varie procure d’Italia. Tipico intreccio familistico del potere in Italia. omissis...... GRAZIE ORGOGLIO CINQUE STELLE.... Francesco Paolo
    • gerardo s. Utente certificato 4 anni fa
      Veramente bravo il cittadino Coletti!!! Veramente Bravo, nessun timore reverenziale per questa masnada di faccendieri! Bello l'esempio della muffa, credo che diventerà un tormentone per i prossimi mesi, anzi, facciamolo diventare il nostro tormentone! Un abbraccio Cittadino Coletti!!
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    In Grecia i vertici delle caste stanno abbandonando i trolli dei piani bassi, ne saranno licenziati 4.000 subito e altri 11.000 entro un anno. Per fare un paragone se l'Italia fa la fine della Grecia, che è molto probabile, saranno cacciati 60.000 trolli e tra questi ci potresti essere proprio tu
  • Alex 4 anni fa
    Napolitano è stato rieletto e si farà, se il fisico lo sosterrà,14 anni, presidenza degna dei paesi totalitari come durata. Secondo me sono in atto ricatti talmente indicibili che Napolitano, malgrado volesse andare in pensione, ha dovuto accettare. In questi 6 minuti illustro le frasi di Napolitano prima di essere rieletto, dove faceva chiaramente intendere di volersene andare. http://www.youtube.com/watch?v=d1oBBuoeTOU
  • Master Ceff Utente certificato 4 anni fa
    Amico fragile (F. De Andrè) Evaporato in una nuvola rossa in una delle molte feritoie della notte con un bisogno d'attenzione e d'amore troppo, "Se mi vuoi bene piangi" per essere corrisposti valeva la pena divertirvi le serate estive con un semplicissimo "Mi ricordo" per osservarvi affittare un chilo d'era ai contadini in pensione e alle loro donne e regalare a piene mani oceani ed altre ed altre onde ai marinai in servizio fino a scoprire ad uno ad uno i vostri nascondigli senza rimpiangere la mia credulità perché già dalla prima trincea ero più curioso di voi, ero molto più curioso di voi. E poi sorpreso dai vostri "Come sta" meravigliato da luoghi meno comuni e più feroci tipo "Come ti senti amico, amico fragile se vuoi potrò occuparmi un'ora al mese di te" "Lo sa che io ho perduto due figli" "Signora lei è una donna piuttosto distratta." E ancora ucciso dalla vostra cortesia nell'ora in cui un mio sogno ballerina di seconda fila agitava per chissà quale avvenire il suo presente di seni enormi e il suo cesareo fresco pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra E poi seduto in mezzo ai vostri arrivederci mi sentivo meno stanco di voi ero molto meno stanco di voi Potevo stuzzicare i pantaloni della sconosciuta fino a farle spalancarsi la bocca Potevo chiedere ad uno qualunque dei miei figli di parlare ancora male e ad alta voce di me Potevo barattare la mia chitarra e il suo elmo con una scatola di legno che dicesse perderemo Potevo chiedere come si chiama il vostro cane Il mio è un po' di tempo che si chiama Libero Potevo assumere un cannibale al giorno per farmi insegnare la mia distanza dalle stelle Potevo attraversare litri e litri di corallo per raggiungere un posto che si chiamasse arrivederci E mai che mi sia venuto in mente di essere più ubriaco di voi di essere molto più ubriaco di voi
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    NOI OPERAI CON STIPENDI DI 1000 EURO AL MESE DOBBIAMO CONTRIBUIRE CON LE TASSE AI MEGASTIPENDI DELLE COSIDETTE MINISTAR DELLA TV PUBBLICA. STIPENDI DA 500 MILA A OLTRE 1 MILIONE. POI DOBBIAMO ANCORA CONTRIBUIRE,SEMPRE CON LE TASSE,AI DISAVANZI DI BILANCIO (CENTINAIA DI MILIONI) DELLA RAI. LA RAI DOVREBBE ESSERE COMMISSARIATA.
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    superbi interventi dei M5stelle alla camera 10 e lode
  • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
    Hai capito Beppe? Toglieranno l'IMU (e lo faranno)! Toglieranno il finanziamento pubblico ai partiti (e lo faranno)! Taglieranno lo stipendio ai ministri (e lo faranno)! Non aumenterà l'iva! E faranno ancora cose che erano nel tuo programma! Vedi cosa succede ad essere COERENTI? Queste cose le potevi fare tu e invece ti sei fatto FREGARE! Ricordati che questo governo durerà (come ho scrivo da tempo) molto di quanto si pensi perchè come ha detto il criminale Berlusconi questo sarà un governo di RIAPPACIFICAZIONE! Hai capito bene? RIAPPACIFICAZIONE! Mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa!
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Figurati, ok, se la vedi in questo modo, io non ho altro da dire, sono per lo scambio di idee, e capisco benissimo il fatto che si possano avere idee contrarie, pensa che ho parlato anche con un elettore PDL, purtroppo ci si ferma sempre quando gli argomenti diventano indiscutibili, quando diventa uno scontro di idee puro e semplice, però trovo importante che, alla prova dei fatti, ci si lascia un pò di spazio di manovra per discernere la giusta via. Saluti
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Non mi sottraggo e in breve ti dirò esattamente come la pensavo, come la penso ora, e come la penserò! Pensavo, quando l'ho votato, che il M5S prendesse molti voti e così fu stato! Ero allo spoglio nel mio comune e ti giuro che non ho mai provato così tanta felicità nel vedere quelle schede ammassarsi una sull'altra su di un banco della scuola del mio comune! Ebbene, pensai è fatta, si troverà un accordo (e non un inciucio), e si proverà a trovare dei punti in comune! Ti dirò che sono rimasto molto male leggendo in quei giorni il blog essendo contrari a questo accordo, (in una democrazia in politica ci sono i compromessi) e pensavo che si poteva "OSARE"! Bene sono stato bollato come un troll piddino scernito, deriso, offeso, e mandato affanculo da molti che lo frequentano sostenendo che ero nel torto! Ora vedremo nel futuro se tutto questo che sostengono sarà vero, e se lo sarà mi prosterò ai loro piedi, ma se avrò ragione li manderò (scusami) tutti AFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOO! Ciao!
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Ma allora non rispondevi al sottoscritto...
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Capito, c'è un altro Enrico in lizza...
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Non capisco la questione del Maiuscolo, comunque se vai a vedere su internet, se non mi credi, ma il M5S ha sempre sostenuto che, pur non dando la fiducia, si potevano fare delle proposte in sede parlamentare, ed è sempre stato il PD-PDL che ha sempre sostenuto il contrario, e quindi se non è stato fatto quello che dici non dare la colpa a M5S. Chiarisci per favore la questione del Maiuscolo...
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Se lo dici tu sarà vero... Io ho visto che di tutti i grandi elettori del pd, un 30% circa ha fatto il voltafaccia, considerando poi che volevano votare Marini daccordo col Berluscone, se trasponiamo le cose nel governo, considerando anche che ora stanno andando d'amore e daccordo con il PDL, quanti ne sarebbero bastati in meno per fare in modo che la maggioranza M5S-PD si riducesse al minimo, ricordati che Berluscone si compra i parlamentari, e non dire che mi stò arrampicando sugli specchi, è già successo e succederà ancora, su una cosa ci si può fidare parlando del Berluscone, che stà già lavorando per fare qualche porcata... E io trovo anche sospetto che al tempo del governo Monti il PD, che poteva vincere senza problemi da solo, abbia sostenuto il suddetto assieme al PDL, potrai permettere che con tutte ste premesse è difficile pensare che ci si possa fidare di questa gente.
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      @Enrico Innanzitutto ti richiamerei all'ordine nel non usare il maiuscolo (anche se viviana lo fa a chi le fa più comodo)! Non si doveva dare la fiducia ma si doveva appoggiare per alcuni punti del programma è questo che si doveva fare! Si è sbagliato e questo Beppe per motivi d'ORGOGLIO non lo vorrà mai ammettere! E' questa la pura verità!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      AL 5 STELLE NON E' STATO OFFERTO NIENTE...SOLO DI DARE LA FIDUCIA A UN GOVERNO BERSANI...NESSUNA OPPORTUNITA' PER IL 5 STELLE DI ANDARE AL GOVERNO NESSUNA RICHIESTA DI COLLABORAZIONE PER GOVERNARE...NESSUN PUNTO DEL 5STELLE ACCETTATO PER POTER COLLABORARE...NESSUNA OCCASIONE PERSA PERCHE' ORMAI IL PD SI E' RIVELATO IN TUTTA LA SUA FALSITA'...
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Ma che cosa dici? Berlusconi era FINITO! Era sufficiente fare i punti essenziali per andare al voto e tutto si sarebbe risolto! Per i BUFFONI del PD erano OBBLIGATI a stare alle regole del movimento! Più chiaro di così!
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Mister Mozart, allora rispondi a questo fatto: com'è possibile che nemmeno tutti i parlamentari PD hanno sostenuto il loro partito sul Presidente della Repubblica, pensi seriamente che se ci fossimo alleati questi non ci avrebbero trascinati nel loro gorgo? Non vedi che poi il Berlusconi mette dei paletti, minacciando di fare cadere il governo (e più di uno dei suoi ha alzato i toni, a partire da Brunetta e Gasparri), e se c'eravamo in mezzo? Sei sicuro, infine, che tu non saresti stato lì a dire "bravi, ora che vi siete immischiati, non avete ottenuto nulla"? Dimmi che ne pensi..
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Ottima analisi Danilo! Dispiace perchè era un'occasione d'oro che stupidamente per COERENZA si è lasciata sfuggire!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      MOZART...SEI DI COCCIO,ANCORA NON CAPISCI LA DIFFERENZA TRA' IL DIRE E IL FARE?...SO 20 ANNI CHE STANNO A FA PROMESSE...SE POI LO DOVESSERO FARE(CAMPA CAVALLO CHE L'ERBA CRESCE)TANTO MEGLIO PER COME LA PENSO IO...E ANCHE SE INDIRETTAMENTE, DI CHI SE NON DI GRILLO IL MERITO SE FARANNO QUESTE COSE?...MA NON LE FARANNO...NON LE FARANNO...SI STOPPERANNO QUANDO ARRIVERANNO AL PUNTO DI RIMETTERCI I DANARI DEI LORO INTERESSI E DELLE LORO TASCHE...
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      sei proprio un illuso---e ci credi?
    • °#Mozart °# Utente certificato 4 anni fa
      Però non si ammette una cosa molto semplice! Beppe li aveva in pugno e avrebbe potuto fare esattamente quelle cose (alcune) che faranno loro! Se lo avesse fatto (compresa la riforma elettorale) alle prossime elezioni avrebbe preso la maggioranza assoluta! MEA CULPA, MEA CULPA, MEA MAXIMA CULPA!
    • Danilo R. Utente certificato 4 anni fa
      E' storico, le due Bande Bassotti si riappacificano e si rivolgono agli italiani tenendosi per mano e facendosi le moine a vicenda. Nemmeno i Corleonesi vecchio stampo con i giovani Corleonesi colletti bianchi giunsero a tanto. Per darvi un'idea, Provenzano era un mafioso di vecchio stampo, lo presero in campagna, che si cibava di ricotta e cicoria, scriveva i pizzini, faceva una vita sacrificatissima, mentre la mafia dei colletti bianchi ama vivere lussuosamente e punta piu' in alto, infiltrarsi nella politica, ai piani alti. A un certo punto queste due mafie andarono a cozzare l'una contro l'altra. Pd e Pdl, che di mafiosi colletti bianchi infiltrati ne sono pieni, ora si riappacificano. Per forza, nessuno dei due puo' dirsi immune dal fenomeno da poter accusare l'altro. E non parliamo poi della classica corruzione, degli appalti agli amici, agli sprechi di danaro per creare consenso. Non cambierà una cippa.