Il volo del calabrone dell'Unità

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

finanziamento_unita.jpg

Tutto aumenta in Italia. A questa regola non potevano mancare i finanziamenti all'editoria passati dai 137 milioni di euro del 2013 ai 175 del 2014. E' la famosa spending review di Capitan Findus Letta. Le regole di mercato infatti per i partiti e per i giornali non si applicano mai.
Da oggi inizia un viaggio indimenticabile nei bilanci dei giornali assistiti. Il terzo quotidiano in classifica per accesso alla greppia dei soldi pubblici nel 2012 è stato L'Unità con 3.615.894 di euro. Iniziamo da questo glorioso foglio la lettura dei bilanci. L'Unità, o Nuova Iniziativa Editoriale s.p.a., disponeva nel 2012 di 85 dipendenti di cui 1 dirigente, 23 impiegati e 61 giornalisti (2,6 giornalisti per impiegato). La media vendite del 2012 sul 2011 è diminuita del 19% con una perdita di 7.529 copie, passando da 38.656 a 31.127. Anno su anno i ricavi delle vendite e delle prestazioni sono scesi a 12.023.088 euro rispetto a 15.189.629. La perdita, a livello di risultato netto dopo le imposte, nonostante i generosi finanziamenti pubblici, è stata di 4.637.124. L'Unità è come un calabrone, non si sa come faccia a volare, ma non fallisce mai, come qualunque società non assistita avrebbe fatto da tempo.
Nella relazione sulla gestione e sull'andamento economico e finanziario dell'esercizio 2012, a scusa del disastroso bilancio, l'Unità ci svela un segreto che finora era stato taciuto ai suoi lettori da sempre illuminati dalla luce in fondo al tunnel prima di Monti, sostenuto dal pdexmenoelle, e poi da Capitan Findus Letta, c'è la crisi!
"Il quadro economico del paese continua ad essere poco rassicurante. Le stime sulla crescita del PIL nel 2012 e nel 2013 sono state più volte riviste verso il basso e i provvedimenti sulle recenti manovre fiscali e finanziarie incideranno pesantemente sui consumi interni e sul mercato del lavoro".
L'Unità si è anche accorta del web:
"L'era digitale, dominata dall'esplosione del web e da possibilità pressoché illimitate di veicolazione di notizie, immagini, suoni, rappresenta un cambio di paradigma sia nella produzione che nella fruizione di informazioni".
Come uscire dalla crisi? La pronta risposta dell'Unità si chiama "PD Kiosk" "rispetto alla quale è già stato concluso un accordo triennale con minimo garantito da parte del PD (con che soldi? quelli dei finanziamenti pubblici? ndr), e sono allo stato dei fatti in corso trattative con Coop, CGIL, Unipol ed altri importanti players d'area che potranno mutuare la versione dell'hub, originalmente pensata per i tesserati del Partito Democratico".
L'Unità ha del resto tutti numeri per farcela, in particolare nel mondo digitale, come riportato da Innova et Bella "Nello studio "Facebook Best Newspapers 2011" pubblicato nel mese di giugno 2012 a cura di Innova et Bella, il sito del giornale si è posizionato al secondo posto dopo quello del Corriere della Sera nel panorama italiano e al sesto posto in termini assoluti a livello mondiale in termini di qualità, pratiche relazionali e iniziative".
Un radioso futuro aspetta l'Unità, con i minimi garantiti del PD e i massimi garantiti di Letta. Ad maiora.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Path Walker Utente certificato 4 anni fa
    buondì, il fatto quotidiano sta dimostrando che si può fare giornalismo senza ricevere soldi pubblici così come il M5S ha dimostrato che si puô far politica senza finanziamento/rimborsi pubblici. buona giornata
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
    SE UN GIORNO… Vorrei pe ‘n giorno solo essere Dio e trasformà ‘sto monno a modo mio. Visto che co’ le bbone nun zè riusciti a gnente… userei ‘n metodo più convincente. Accchiappirei quei luridi papponi, che se credeno d’esse li padroni, quelli che co’ la miseria de la ggente… se so’ aricchiti senza mai fa gnente! Li porterei drento quelle discariche Indove costringheno li pori pupi mia, a vive come li topi delle cloache pe’ nutrisse de quello che butteno via. li lascerei soli, senz’acqua e senza pane senza rimorzi e senza provanne pena senza auto blu, soli e senza scorte… a magnà la loro merda fin’alla morte! Poi acchiapperei quei politici che mai hanno difeso chi lavora e ‘sti poracci l’hanno sempre trattati come stracci, e je farei provà cosa se prova buttà er sangue pe du centesimi l’ora. Li farebbe lavorà senza mai riposasse, fin’à spaccaje tutte quante l’ossa! A quelli che nella Terra hanno affogato rifiuti tossici, radioattivi e amianto, fino ad uccidere il nostro bel creato indifferenti agli agricoltori e al loro pianto… Ci metterei essi a cortivà quei prati e ci arzerei tutto ‘ntorno un muro p’ avvelenalli tutti ‘sti morammazzati. Proprio questo io farei, lo giuro! Er poro fijo mio… ma c’ha concluso? De riuscilli a cambià s’era porello, illuso perché chi solo de li sordi è ‘nammorato… nun deveda esse artro che… ammazzato!
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Alessio mi commuovi, ti ringrazio delle bellissime parole che mi dedichi e non so fino a che punto meritate. Ti abbraccio
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      bellissima maria sei un'artista nata... hai la poesia nel dna e sei dei nostri, sei una stella che brilla di luce propria ...a riveder le stelle
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Cara Franca purtroppo sono irrecuperabili!
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Grazie tante anche a te cara Gianna
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Luca, sei sempre un grande amico
    • franca s. Utente certificato 4 anni fa
      Sono un caso disperato . Quell' amore è un tarlo che li ha corrosi tutti dall'interno.
    • Gianna Torbero Utente certificato 4 anni fa
      Il valore di un'opera d'arte si misura dalla sensibilità fornita dall'artista. (Guillaume Apollinaire)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sei una meraviglia maria!!!!
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
    Con l'unità e i suoi servi mi ci pulisco il deretano!
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    uno scambio di oggi sul blog de l'Unità: PIDDINO: Beppe Grillo non ha più cartucce da sparare, l'unica cosa che riesce ancora a sparare sono le cazzate. Lascia stare l'Unità. IO: e chi la tocca? basta che ve la pagate da soli, no problem. PIDDINO: Abbiamo anche il grillino che utilizza un fake account con soli sei amici su facebook per trollare e commentare tutto. Evviva! Patetici, davvero. IO: il mio account è stato crakkato (FRATTOCCHIE 2.0 e dintorni sanno anche da chi) e per questo ne ho dovuto aprire un altro di recente. il mio account precedente era davlak e scrivo quotidianamente in rete, sul blog di grillo, sul fatto quotidiano e dove altro c...mi pare, sempre che tu sia d'accordo; e se non lo sei stica@@i ma non raccontare PALLE in giro, e vedi di lavarti la tastiera, che ti puzza ancora di latte. PIDDINO: Ecco lo sapevo. Maleducato, arrogante ed antipatico come una zitella acida: sei il classico grillino. Ah, ok che nella foto li porto fin troppo bene, ma dire ad uno di 22 anni di "avere la bocca che puzza ancora di latte" mi sembra un pò eccessivo, non credi? PS: Sono cinque anni che faccio il militante di un Partito (il PD) e non mi faccio prendere per il culo dal primo troll grillino che si nasconde dietro un finto nome e non si mostra nemmeno in volto. Faceva bene Bersani a chiamarvi "Fascisti del web" perchè questo siete: tu sei l'esempio. IO: senti puffetto i miei genitori sono stati partigiani combattenti, cioè quelli col fucile, hai presente? no, non hai presente...sono quelli che ti hanno fornito la libertà che usi MALISSIMO. io alla tua età ero abbonato a l'Unità perché era l'organo di stampa del partito di un certo ENRICO BERLINGUER, hai presente? il quale si sta rivoltando nella tomba al pensiero che adesso questo è l'organo del partito di un democristiano condannato in primo grado dalla corte dei conti per danno erariale, e per di più funge da organo di propaganda del governo di un altro democristiano che si chiama ENRICO come lui!
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
      ahahahahah m'hai fatto sbellicà Dà! Ma da uno che "milita" nel pd che te voi aspettà, poraccio, pensa che futuro di merxa c'ha in testa, da compagnuccio.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    NIK delle 12,43. Molto interessante. Qualcosa avevo già sentito in merito.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.comedonchisciotte.net/modules.php?name=News
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Già c'è da prendere con le pinze le notizie che danno i giornalisti, essendo com'è noto autocensurati e di poca o nulla affidabilità , ma che poi ci facciano pagare pure le loro elucubrazioni!!!
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    IL VOLO DEL CALABRONE DELL'UNITÀ. Ci siamo nati con il NO al finanziamento pubblico all'editoria! Se i giornalisti avessero avuto onestà intellettuale e non parucxlite da portafogli, oggi, forse, qualche aiuto sarebbe stato più tollerato! Si "agitano" tutte le categorie in Italia tranne quelle con gli agi, giornalisti compresi, come mai? L'Unità è stato sempre un giornale di partito, perchè non se lo paga il PD? Volere le sovvenzioni statali così come vogliono loro, non significa salvare il giornale o tutelare i propri lavoratori, significa "banchettare" alle spalle degli italiani per non raccontare un caxxo e favorire chi "dona" finanziamenti ad minchiam! VOI GIORNALISTI AVETE UN SOLO DOVERE: QUELLO DI DIRE LA VERITÀ, TUTTA LA VERITÀ, NIENT'ALTRO CHE LA VERITÀ! O CAMBIATE MESTIERE, O DITE LO GIURO! Con dei giornalisti degni di questo nome, questa classe politica e questi manigoldi, non sarebbero mai esistiti! Grillo e il M5S è da sempre che vi attaccano, e sapete anche perchè, siate onesti e non venduti! Arrivederci e grazie, graziella e grazie a tutti i soldi che ve magnate! Nando da Roma, Uno del blog. p.s. A buciardiiiiiiiiiiiiiiii!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Tremilioniseicentocinquantamilaeuro!!!!!!!! Scellerati!! Non c'è altro da dire!
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    CON LA BENZINA DEGLI ALTRI Lo Stato Italiano è diventato l'esperto delle coperte corte.Nessuno come lui riesce a coprire buchi e ammanchi rastrellando i soldi dai meandri più impensabili delle tasche dei cittadini. Tutte le società che sopravvivono grazie ai contributi statali sono in perdita ma nessuna fallisce perchè c'è sempre qualche pezza per loro. Le società partecipate dalla provincia,ad esempio,soffrono di perdite croniche dovute agli scarsi utili e all'elevato numero di assunzioni effettuate dal politico di turno che doveva mantenere le promesse elettorali. Le commissariano,si fanno piani di fusione,piani di rientro,piani di tagli al personale ma poi all'improvviso arrivano i soldi e ricomincia tutto daccapo. Nell'editoria sovvenzionata dal pubblico vale lo stesso discorso:perdite che aumentano,giornali che non si vendono ma i contributi aumentano invece di mettere in atto un piano di tagli e di rientro dai debiti. Le società che vanno a benzina pubblica non muoiono mai,non rischiano mai niente ma sopratutto sono contrarie a tutte le regole dell'imprenditoria privata. L'imprenditore pubblico non ha ragione di suicidarsi,i suoi dipendenti sono assunti per l'eternità,nessuna banca gli chiederà il rientro del prestito. Mentre l'impresa privata chiude per mancanza di liquidità,quasi sempre dovuta ai ritardi dei pagamenti del pubblico,l'azienda pubblica al contrario sopravvive oltre ogni aspettativa di perdite economiche e assenza totale di utile. L'altra faccia di questo assurdo paradosso è che le aziende pubbliche sono mantenute con le tasse dei cittadini e sopratutto con quelle delle imprese private che chiudendo fanno diminuire il gettito 'costringendo' i nostri burocrati a prelevare soldi da ogni angolo del paese. La conclusione alla quale si giunge è che lo Stato Italiano fotte se stesso,ruba la benzina dalle auto di quelli che la mattina vanno al lavoro per riempire i serbatoi di auto che sono ferme da anni col motore acceso. Un toccasana per l'Italia.
    • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
      Esempio classico,alle iene,i dipendenti del comune di Napoli che timbrano o si fanno timbrare il cartellino per non fare nulla
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Un augurio di Buon Anno anche a te Alfredo e a tutti quelli che vogliono davvero rinnovare questo paese martoriato.
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Bruno sempre sul pezzo! I tuoi commenti? Sempre ineccepibili. Un caro augurio di Buon Anno a te e famiglia. Alfredo :))
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    Dobbiamo pretendere che la guardia di finanza, l'agenzia delle entrate, la procura della repubblica e la corte dei conti esaminino gli arricchimenti dei politici e facciano piazza pulita. Se non lo faranno capiremo da che parte stanno e quelli che non saranno dalla parte della giustizia dovranno andarsene per far posto a gente per bene. Lo dobbiamo volere e chiedere con fermezza, manifestando in tanti sotto i palazzi del potere. Una nuova italia per dei nuovi italiani.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    come mai si parla cosi poco della rivolta dei turchi contro la corruzione che sta mandando a casa un governo ? Hanno paura che gli Italiani tirino fuori le palle prendendo esempio ed evitando di sottoporsi alla castrazione chimica dei media. Un popolo può definirsi tale quando ciascuno si identifica con quel concetto di popolo da cui si senta protetto. Noi non lo siamo più vuoi per la dignità personale a cui abbiamo rinunciato, vuoi per la dignità collettiva che abbiamo perso con questa masnada di delinquenti che si sono autonominati nostri rappresentanti depredando il paese nel silenzio pusillanime di un popolo di pecore e rimanendo impuniti grazie ad una magistratura dormiente a cui hanno fatto seguito degli organi di controllo altrettanto dormienti se non collusi. Libertà non è solo un concetto ma un agire. Non è qualcosa che ti regalano ma che devi conquistarti attraverso la consapevolezza delle tue ragioni, delle tue convinzioni, della realtà e delle tue potenzialità per conquistare per te e per gli altri questo dono. La libertà è un dono, una grazia per chi combatte per la verità mettendo in gioco se stesso convinto che nessuno sarà libero finché un solo essere umano sarà prigioniero dei prepotenti. La libertà è un abbraccio d'amore collettivo che valorizzando ogni uomo eleva tutti portandoci alla vera dimensione dell'essere liberi, nel luogo dove non esiste più io, ma noi perché siamo tutti parte di un'anima più grande.
    • Fabrizio Latini 4 anni fa
      CREDO ALLA TUA BUONA FEDE PER QUESTO TI RISCRIVO. I TUOI SONO BUONI PROPOSITI MA DIFFICILMENTE ATTUABILI PERCHÉ I POTERI FORTI HANNO I SOLDI ANZI LA FINANZA. NON TI PERMETTERANNO MAI DI FARE CIÒ CHE HAI SCRITTO E L'ITALIANO È TROPPO EGOISTA E POCO COLTO PER VOTARE M5S. ANCHE A ME NON PIACE LA VIOLENZA MA COME TI HO DETTO NON NE POSSO PIÙ. CHIUDO DICENDOTI QUESTO : TU LO SAI CHE MANDELA PRIMA DI ANDARE IIN PRIGIONE HA IMBRACCIATO IL FUCILE E FACEVA PARTE DELLE FORZE RIVOLUZIONARE DEL SUD AFRICA ? TI SALUTO E TI AUGURO UN BUON FUTURO.
    • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
      non credo che sia sufficiente scrivere, ma non credo alla violenza. Cominciamo a fare una cosa diversa. Analizziamo, se non lo fanno i giudici e la finanza, il patrimonio di ogni politico e tutti i loro affari e creiamo una sorta di tribunale del popolo che emettera il suo giudizio. Chiaramente sarà una condanna virtuale che però servirà alla gente a capire chi sono i ladri e chi le persone oneste. Poi andremo dai giudici a chiedere conto del fatto che non vengono giudicati e non si fanno inchieste. Pacificamente il popolo turco ha fatto dimettere un governo. Pacificamente Mandela ha cambiato il sudafrica e pacificamente il popolo italiano deve cambiare l'Italia
    • Fabrizio latini 4 anni fa
      HAI SCRITTO BELLE COSE E HAI PRESO MERITATI VOTI, SEI PARTITO (GIUSTAMENTE) DALLA RIVOLTA DEI TURCHI PER POI SCRIVERE BELLE FRASI. MA SICCOME IO DI BELLE INTENZIONI E FRASI COMODAMENTE SCRITTE SU UN DIVANO NE HO PIENI COGLIONI TI CHIEDO : SEI PRONTO A FARE COME I TURCHI ? SEI PRONTO A SCENDERE IN PIAZZA ? SEI PRONTO A RISCHIARE LA TUA PELLE PER LA LIBERTÀ O SAI SOLO SCRIVERLO ? HO PRESO SPUNTO DA TE MA VEDO TROPPA GENTE CHE SCRIVE SCRIVE....E BASTA..PENSATE VERAMENTE CHE SIA SUFFICENTE ?
  • Maurizio L (attivista_dal_2005Caserta Utente certificato 4 anni fa
    @Beppe Grillo. FACCELO TU UN BEL DISCORSO DI FINE ANNO! Magari in concomitanza con quello di Napo. Uno del Blog.
  • stefano c. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe sono anchio d'accordo con un commento qua' sotto, fai anche tu un discorso di fine anno in streaming alla stessa ora di re giorgio, secondo me' sbancheresti.............
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    'Azz, il provvedimento "salva Roma" è stato male interpretato.... http://www.ebay.it/itm/CONTENITORE-SALVA-AROMA-FRIGO-PORTA-LIMONE-/160851024460 http://www.caffecatto.it/shop/catalogo_categoria.php?Id_categoria=12
  • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
    A Nando, come sarebbe a di' "uno del blog" ? Ma quando eri giovane, nun eri "uno dei Mods" ? Er capo vostro era l'amico Bob......... Eravate forti, ma i Rockers di piu'............ speramo che er fruttarolo sta a legge, cosi' se istruisce................ahahahah ciao America'........auguri.....
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Volevo partecipa'... http://youtu.be/WFKR8c9ZpTw
    • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
      seh.........anni 80................. stamo a parla' della meta' dell'anni 60.................gia' te sei del ?65, nun te poi ricorda'..............
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Na'. Si se parla de quegli anni,l'anni ottanta,nun ricordo gnente... ma sentivo già puzzo de bruciato...
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
      a Cacià, l'Immagination ndo l'hai lasciati? c'avemo un movimento anca bacino che metteva paura :) Ciao Fruttarò ;)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      http://youtu.be/9cDU-RTDgE0
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi è stato a Liverpul?? Manco c'avevo a vespa...'mazza aho,certo che musicalmente...
    • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
      ....bei tempi quanno stavi a Liverpool........che ne po' sape' grethe............!!!!
  • Paolo Rivera Utente certificato 4 anni fa
    ______________ Lo “zampino” di Confindustria nell’Unità. Manager investe nonostante i conti in rosso Alfonso Dell’Erario, responsabile della comunicazione del Sole 24 Ore e direttore generale della System24 è azionista con poco meno del 14% della Nuova iniziativa editoriale Spa, che pubblica il giornale fondato da Gramsci, attraverso la società Partecipazioni editoriali integrate di Camillo Dimitri | 27 dicembre 2013 [...] Ma che ci fa un manager di viale Monterosa tra i soci del giornale del Partito democratico? Potrebbe essere un disinteressato investimento economico (ma la Nie non gode di buona salute) oppure un “buen retiro” per Dell’Erario che indiscrezioni di stampa danno da tempo in uscita dal Sole 24 Ore. Interpellato dal fattoquotidiano.it, però, lui stesso fa sapere che “la quota è di proprietà della mia ex moglie Maria Claudia Ioannucci e io ne sono solo un temporaneo intestatario”. ________________________ http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/12/27/lo-zampino-di-confindustria-nellunita-manager-investe-nonostante-i-conti-in-rosso/825981/
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Giusto. Grazie. Ciao e buon anno a te e famiglia se non ci si becca.
    • Paolo Rivera Utente certificato 4 anni fa
      FRANK Il coraggio non ti manca. Io, nel leggere solo i componenti della tua famiglia allargata, provo un senso di nausea. Forse anche tu chissà. E' vero che a volte bisogna fare di necessità virtù. E allora questa virtù la devi portare fino in fondo...anche nelle incomprensioni. ...e buona notte Paolo p.s.: il mio portatile si blocca
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo. Ho problemi a casa, spero che siano solo pensieri passeggeri. Sennò ci roviniamo la vita tutti quanti. Ho una famiglia molto particolare. Per i casi della vita siamo finiti a vivere insieme me mia moglie le due figliole, mia suocera invalida al 100% e mia madre ... un discreto casino come vedi ... ce la siamo cavata egregiamente per dieci anni tanto che molti (tutti quelli che conosciamo) ci hanno preso ad esempio. Oggi c'è stato un fulmine a ciel sereno... spero non così serio. Chi vivrà vedrà. Grazie Paolo, tu lo sai che in questi casi una parola di conforto è tanto e tu ne hai sempre una per chi ne ha bisogno. Mi piacerebbe proprio conoscerti di persona ... Chissà. Grazie di cuore. Francesco
  • Morena . Utente certificato 4 anni fa
    @Beppe Grillo Faccelo Tu un Bel discorso di Fine anno! Magari in concomitanza con quello di Napo. Già già,svergognalo il segreto dell'ipocrisia...!!; e fai volare in alto i Cuori!!!! Una del Blog.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Hanno alzato così tanto l'età pensionabile che non basta più la terza età , occorre ora la reincarnazione
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      allora farò di tutto per reincarnarmi in un kamikaze ! :)
  • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Nando è una brava persona, tenace e lungimirante. E faccelo sto discorso in parallelo al, al: come si chiama l'anziano che fa tutti quei casini... beh adesso non mi sovviene.ma tu hai capito. Avremo delle vive e vibranti soddisfazioni, ne sono certo. Dai Beppe e daccela sta soddisfazione... www.beppe.siempre
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Pardon, link guasto... http://www.affaritaliani.it/upload/vi/0027/vibratore_unisex.jpg
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      @ Francesco Ho risposto sia al !° che al 2° ciao) @ Fruttarolo @ Harry Ciao :) il video lo vedo più tardi.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      ..che non siano troppo "vibranti", eh...... https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRUd8EJ4JtyjlMDMz_m90N1pCrtgSoHXUVjclL9IFy1acktWpar
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Mo vado per sul serio. Ciao fruttarolo.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Francesco!!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ma si','n 168 sui generis...anzi,a me,me manca er 168... Ciao Alfredo!!
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Alfredo hai letto quel che t'ho scritto? Buonasera.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Antonio di Carrara , pare che il conflitto di interessi ce l'abbiano tutti, tranne il 5 Stelle. Quindi si guardano bene dal provvedere in merito. Quanto al sistema fiscale di tipo americano, dicevano che si potrebbe fare domani mattina. Volendo. Ma NON si vuole.
  • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
    decreto mille proroghe decreto reiterato e lì il decreto salvaroma per sanare il buco di 800 milioni di euro..... bene, prepariamoci al discorsone di fine anno, all'applauso di tutti i partiti che vengono accusati ma che si sentono non colpiti direttamente un film già visto....il PDR che accusa i partiti e gli stessi che applaudono prepariamoci alla fine delle feste ed al pagamento delle tasse (nuove e vecchie) al lavoro che non c'è ed alla cassaintegrazione prepariamoci al declino della sanità e della scuola al problema irrisolto dell'immigrazione sia per gli ospiti che vengono accolti che che per gli ospiti che ospitano prepariamoci ai bei discorsi sui marò a quelli sulle carceri agli inquinamenti diffusi (terra dei fuochi, pianura padana ecc....) senza pene esemplari prepariamoci alle strade dissestate alla sporcizia (Roma peggio di Napoli e per questo ringrazio MARINO), al degrado, allo squallore... alla mancanza di sicurezza, di controlli prepariamoci alla continuità dell'evasione, perchè l'evasione è un reato che colpisce te, me e tutti gli onesti e continuiamo a tacere quando per uno sconto rinunciamo alla ricevuta fiscale....noi, colpevoli quanto loro.... prepariamoci ad un 2014 e confidiamo nella testa degli italiani ai quali dico: "così, l'Italia non ha speranze"!!!!! Forza Onestà! Forza Orgoglio! Forza unione d'intenti! Forza rispetto ed educazione civica! Forza Dignità! e speriamo che i nostri figli non debbano vergognarsi di noi :( Buonasera Blog ^:^
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Alna cara son passate almeno 3 ore quindi, rispettando le nostre regole, posso ora risponderti ... (eheheheheh ...) ^:^ La tua risposta (alla mia risposta al tuo commento) del post precedente l'ho letta ... tranquilla ... avevo ipotizzato che non ti saresti potuta fermare sul Blog a lungo ... Spero che tu e i tuoi cari abbiate trascorso serenamente questi 2 giorni di festa, giorni che oltre al resto impegnano molto anche lo stomaco (con annessi e connessi ... cioè preparativi ... masticativi e poi digestivi ...) quindi è ovvio che il tempo scarseggi ... Il discorsone di fine anno mi sembra già di sentirlo eccome ... me lo immagino proprio (tanto poi non lo ascolto in realtà) bello denso di parole vuote condite da tanta retorica ... che ci vuoi fare, va così ... chi conosce ed usa il "politichese" meglio del PdR ??? Certo che se Beppe facesse quello che gli abbiam chiesto in tanti (un bel controdiscorso in contemporanea) allora si che ne vedremmo delle belle ... altro che fuochi d'artificio o botti di fine anno ... ti immagini l'indomani sui vari media ??? Vedremo ... vedremo ... Però io nella "testa" degli Italiani non confido molto (vedendo come hanno votato negli ultimi 40 anni) ... Mi sa che oltre i figli anche i nipoti di tanti italiani si vergogneranno fra qualche anno ... a meno che ... ***** ... Comunque sperare non costa nulla e quindi anch'io mi unisco al tuo grido "forza etc etc" ... A rileggerci presto ... ti saluto con un abbraccio virtuale ^:^
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      io mi preparo da tempo ...affilando,affilando ()==[:::::::::::::> :)
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      buona sera Alnair!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    C'è da venir qui anche solo per trovare SPUSETA. Sempre con viva e vibrante soddisfazione sono d'accordo con lui che bisognerebbe mandare tutti con pala e piccone a costruire il TAV. E la sera tutti a cuccia, cioè nelle carceri al posto di quelli che ci stanno con meno titolo.
  • nando c. Utente certificato 4 anni fa
    Io penso ci sia bisogno di una clamorosa protesta dei nostri parlamentari 5 stelle ..per far sapere a tutti ,anche per quelli che seguono solo la tv,dello sperpero di denaro pubblico a discapito dei veri bisogni delle persone.. riuscire a informare le persone in tutti i modi ma sopratutto andare in tv per sputtanarli!!
    • nando c. Utente certificato 4 anni fa
      Abbiamo bravissimi cittadini 5 stelle in parlamento,e quelle poche volte che sono andati in TV hanno dimostrato di essere preparati e convincenti..bisogna insistere!!SPUTTANIAMOLI IN TV!!
    • neno republic 4 anni fa
      il secondo Vday era proprio dedicato ai media ... ma i media lo hanno oscurato ... non c'è soluzione al problema ,i politi e i media sono "impastati" da molti decenni, a meno che il m5stelle diventi maggioranza e metta un po d'ordine su conflitti di interesse ,lottizzazione politica in RAI,finanziamenti pubblici ai giornali ....
  • Simona C. Utente certificato 4 anni fa
    DOPO AVER LETTO CIO'...... MI VIENE DA VOMITARE. BASTA.................... TUTTI AFFANCULO E FUORI DAI COGLIONI!!! A TUTTA FORZA M5S! GRAZIE BEPPE COMPANY!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeee simona!!!!
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    l'UNITA'... da ENRICO BERLINGUER a ENRICO LETTA... una caduta senza fine.
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    se lavora e se fatica pè la stampa e pè a politica...mmm era mejo er detto vecchio... Bongiorno blogghe arossato.....
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Fruttarò.....er sor maoney piu che vecchio me pare stronzo...me sbajerò....
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E pensa',che er flusso der tempo,s'è sempre creduto andasse verso er futuro...ce mancava che s'aggiungevano questi...
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Stamo ad aspettà il Decreto "Salva Italia":tasse su tasse per chi se lo può ancora permetter!! Ladri.ladri.ladri.siete solo ladri..siete solo ladri...dovete andare in galera...dovete andare in Galera! Galera! Galera! Svuotare le carceri dai drogati e riempirle di politici! Non c'è bisogno di costruirne nuove... e quelle che ci sono lasciatele così! Capiranno tutto e subito!
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    D'ora in poi posterò solo questo mi son rotto li cojoni: Siete ladri.siete ladri.siete ladri. Dovete annà ar gabbio! Dovete annà ar gabbio!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Frù..seee: ciao, ciao,ma nun devino ritornà!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Dovete anna'?? See,Ore',i devono porta'...e de forza,me sa tanto... Buon pomeriggio!! http://youtu.be/X0_Ft4gBMFU
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
    e incominciamo tutti a non comperare piu' un solo giornale. L'ho gia' detto, i giornali devono vivere in base alle vendite come se fossero una normale attivita' commerciale, vendi? Ok, buon per te vai avnti, non vendi? Pazienza..chiudi. Proprio come succede per tutte le aziende e i negozi qui in Italia, allora se facciamo un discorso di sovvenzioni per mandare avanti...diamole a tutte le attivita' commerciali, tutti lavorerebbero lo stesso. Il discorso tiene, o no? I soldi ai giornali sono un furto legalizzato. Punto.
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    E' confortante notare che finalmente si parla diffusamente delle porcherie delle banche, dei lobbysti e della finanza criminale che lucra sulla pelle della povera gente. Finalmente si mette nero su bianco il disegno egemonico di questa banda di banchieri a danno dei popoli. Fino a tre anni fa non se ne parlava affatto, due anni fa se ne parlava appena, a 1 anno fa se ne parlava timidamente, oggi se ne parla diffusamente, finalmente. A proposito, non c'è partita, il Popolo vince sempre: Historia magistra vitae.
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    CHE SCHIFO, CHE SCHIFO. PS: Beppe, mettete una piattaforma di discussione tipo Disqus qui sul blog, in modo da poter discutere in modo più agevole e proficuo. Grazie
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    mai comprare un giornale !!!!!!!!!!ma informarsi in rete!!leggere di tutto e ragionare con la propria testa.e dialogare con gli altri.
  • paoloest21 4 anni fa
    @Beppe Grillo. FACCELO TU UN BEL DISCORSO DI FINE ANNO! Magari in concomitanza con quello di Napo. Uno del Blog. --------------------------------------------------------- @nando lo convincerai per sfinimento! :)
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, L'UNITA' DEI "VENDUTI" NON SI SMENTISCE MAI,NON SOLO NEL FINANZIAMNETO,MA ANCHE IN QUELLO CHE SCRIVE (DOPO AVER CRITICATO TANTO,SCOPRE PURE L'ACQUA CALDA,CON RISPETTO PARLANDO) ALVISE
  • mary dg 4 anni fa
    o.t. ma sempre di prestiti si tratta- sulla pagina facebook della cittadina portavoce Moronese ci sono delle persone che si confrontano sul tema dell'acceso al fondo pmi originato dall'accantonamento dei nostri portavoce che si sono decurtati i compensi. Volevo puntualizzare questo, magari altri la pensano cosi'- se c'e' di mezzo una banca, che non sia di proprieta' del movimento 5 stelle personalmente, non versero' nulla volontariamente perche' non mi sento tutelata- Ed inoltre,molti segnalati come insolventi, perche' da imprenditori, stritolati dalla crisi, come possono accedere al credito tramite banca o altre entita' erogatrici? qui secondo me va attuato un ufficio indipendente che possa studiare caso per caso e valutare anche eventuali nuovi progetti di imprenditoria giovanile e femminile che in qualche modo siano seguiti da tutor per lo start up- insomma la cosa e' piu' articolata che mettere dei soldi a disposizione- perche' devono fruttare creando nuovo mercato, attulmente al tracollo. magari in tempi tecnici umani. chi puo' aggiungere altro?
  • Jan Niedzielski Utente certificato 4 anni fa
    AUGURI ALLE 5 STELLE, E AI 5 STELLE, SIETE MERAVIGLIOSI.....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      auguri a te jan,mitico!!!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    vorrei tanto un anno nuovo a 5 Stelle!!con un governo a 5 Stelle!!! e mi sa che andrà così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      paoloooooooooooooo amico mio...son sotto anche adesso. emaaaaaaaaaaaaaa:)))) chiara pessimista:))))
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Hmm altro che stelle... avremo una pioggia di meteoriti... ma che vadano a schiantarsi sulle capocce dei politici (la pelata di Letta in primis)...
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      avremo tuttooooooooooooooooo!!!!! ciao Luca e ciao a tutti, abbraccio stellato della sera :)
    • paoloest21 4 anni fa
      luca raccolto tuo sos in ritardo ho cercato di dar un po' da pensare ai 300 del piddi stanziati sul fatto...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      epossssssssssssssss:))) chiara,ne voglio tanteeeeeeeeee:))
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quante ne vuoi! :D
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..spero che la tua previsione ...venga premiata. *****
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Forconi, Calvani: “Dietro alcuni di noi c’è Berlusconi” Ascoltato in Procura a Torino per essere sentito dai pm Antonio Rinaudo e Andrea Padalino che indagano sui disordini avvenuti nel capoluogo piemontese la scorsa settimana in occasione della protesta del Coordinamento 9 dicembre, Calvani ha spiegato che, in effetti, “può essere che dietro alcuni di noi ci sia Berlusconi, non lo escludo, ma non dietro di me, io questa ombra (del Cavaliere) non la vedo. Se qualcuno la vede sarà così”. ... E' brutto dire..."l'avevo detto"...ma qualche settimana fa scrissi qui che dietro parte del Movimento dei Forconi sentivo puzza di mafia e di P2...(infatti si scrive Berlusconi e si legge P2)
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    sempre per la serie blog de l'UNITA' PIDDINO: scusa ancora la mia curiosità...ma come si fa ad arrivare a cotanta età.....e sentire il bisogno di avere un Guru....non hai messo a frutto le esperienze vissute.?? E la prossima mossa sarà di andare in India ? lo fanno gli adolescenti o poco più...mica uno che ha l'età per fare il nonno..!! IO: quando voi PIDDINI non avete argomenti vi attaccate al fumo della pippa (le 2 p non sono un refuso) e continuate imperterriti (o imbarazzati?) a eludere la madre di tutte le domande: "ma se vi piace tanto 'sto giornale (si fa per dire) PERCHE' NON VE LO PAGATE DA SOLI"? noi senza un centesimo di soldi pubblici abbiamo portato 160 persone in parlamento e voi piddini non riuscite a tenere in piedi un giornale senza finanziamenti? state proprio messi male! ma io lo so perché! perché sapete bene che senza quei soldi questo foglio di carta bip chiuderebbe in due settimane, dato che nemmeno VOI avreste il coraggio o la voglia di sborsare un centesimo per mantenere i marchettari della disinformatija di regime. se non rispondete a questa domanda le vostre battutine infelici sai dove ve le potete mettere? nel GURU! ..... capite bene che questi PDokki sono la PIAGA del paese altrettanto se non di più dei loro cuginetti BERLUSCONES?
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa
      piu mangiano e piu mangerebbero
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    @ Alfredo Ercole, mjlano (alias Beppe (ma non Grillo)) * * * * * Buongiorno Alfredo (O Beppe?). L'altro ieri avemmo un dialogo di diverso tenore da quello del precedente post. Certamente fui io a chiudere in malo modo. Non ti cito ancora il perché, ritengo tu l'abbia letto sempre l'altro giorno. Ora comunque gradirei avere delle spiegazioni per piacere. perchè continui a rispondermi? perchè cerchi un contatto personale? ma soprattutto, chi sei? Gia ci conosciamo oppure q
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Sopra c'è la risposta Alfredo. Ciao stai bene.
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      Francesco a parte la risposta a un sottocommento nel blog precedente, io non ho mai avuto contatti con te ne tantomeno interrotto comunicazioni o altro. A questo punto chi si preoccupa sono io, perchè evidentemente qualcuno, non so in che modo e soprattutto non so perchè sta utilizzando il mio nome. Al proposito oggi ho ricevvuto il messaggio da una tizia che dice di aver trovato il mio indirizzo mail su www,beppegrillo.it/2013. Spero che lo staff chiarisca e sistemi. Spiacente per l'incnveniente di cui sono vittima quanto te. Alfredo (e non Beppe)
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Amico mio. Purtroppo è da quarche mese che ciò problemi un po grossi a casa e perciò er resto diventa de secondo piano. . . purtroppo. ma la vita è così devi da adattà le cose che te piacciono pe quello che te offre la vita e nun è detto che le cose che te piacciono nun le devi abbandonà propio. Magari momentaneamente e quanno te dice male pe sempre . . . vedemo come va a finì va . . . Ciao.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Mah...nun semo noi l'alieni?? http://youtu.be/CJbMyRD2JDc
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      A fruttarò ma è no scherzo er filmato su er tubbo tuo? Grazioso ma l'alieni so l'urtimo deli problemi mia...
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      No nessuno spavento. Comunque qua sopra è da molto tempo che parecchi mi inviano dei posts con il nome dove si giunge ad una mail. Cosa vorrà dire? Molti son stati realmente aggressivi, altri velatamente aggressivi. Tu mi sai dare interpretazioni? Ciao Fruttarò. * * * * * @ Alfredo Ercole ovvero beppe (ma non Grillo). Se volessi incontrarmi (per qualsiasi motivo tu possa desiderare) ed intuito che stai a Milano, facciamo così. Se quando vieni a Roma me lo fai sapere possiamo andare a prenderci un caffè da qualche parte, così come se io dovessi capitare a Milano. Fra un po (da qui a qualche mese) dovrei farci una capatina. Fammi sapere e ciao. P.S.: ovviamente non è una minaccia la mia, semplicemente cerco di capire.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      France',nun ce fa' spaventa'... http://youtu.be/DCN3ib7h6v0
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Continuo: oppure è il "primo" contatto fra noi? grazie dell'eventuale risposta. Fammi sapere e ciao, stai bene.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Francesco Amodeo Abbiamo 6,2 miliardi di euro di fondi europei che possono essere spesi per rilanciare economia e lavoro. (Enrico Letta 27/12/2013) Pillola Azzurra Abbiamo sottoscritto per dare 125 miliardi di euro (Mes)e ne abbiamo già anticipati 15 ai fondi europei che sarebbero serviti per risolvere tutti i problemi di economia e lavoro. (Francesco Amodeo 27/12/2013) Pillola Rossa A voi la scelta !
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    o t paolooooooooooooooo e mi lasci solo sul fatto???:)))
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    = ESSERE GRILLINI OGGI = ovvero: (ma com'è dura l'avventura...) prima ero marxista-leninista mezzo brigatista,poi mezzo tossico residuato dei centri sociali ...a mia insaputa poi sono diventato anarchico financo insurrezionalista e quindi è stato breve il passo a neofascista,ovviamente essendone sempre all'oscuro poi inconsapevolmente populista ed ora scopro di essere massone,manovrato dal bilderberg schierato con la trilaterale ipnotizzato dal mes servitore di poteri occulti schierato con le lobbies di potere a favore delle multinazionali --- caxxo,ma allora ditemi che sono il pronipote segreto di Hitler e facciamola finita ! in realtà li capisco quanto sono confusi - poverini nel non poter inquadrare secondo le loro banali schematiche UN LIBERO CITTADINO PENTASTELLATO ()==[:::::::::::::> La configurazione tattica eccellente, dal punto di vista strategico, consiste nell’essere privi di configurazione tattica, ossia nella condizione “senza forma”. Quando si è senza forma, neanche gli agenti segreti più profondi sono in grado di spiarci, né gli uomini più intelligenti di tramare progetti. (Sun Tzu - l'arte della guerra)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,Ferara,avrà fatto e sperimentali...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      cero Alfredo - "senza forma" dovrebbero insegnarlo già alle elementari... :)
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      Citazione CAZZUTISSIMA !!! ahahah :))
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      eeehhh...hai voglia e mica è tutto qualunquista,opportunista ecologista,nichilista,ecc... ecc... :)
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Aoooo...Dario mica questo in una settimana,mi auguro. Azzo che esperienza! Nessuno può più insegnarti nulla...evvvai... espertone!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Un divenire??
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    " l'unità " " l'unità " " l'unità " ...è un prodotto in carta utilizzato per una sommaria igiene intima dopo la defecazione o la minzione,tuttavia essendo di pessima qualità,sarebbe opportuno bloccare l'elemosina di stato che ne mantiene in vita la prisuzione, nonostante un bilancio completamente fallimentare. Da notare poi,che i contributi statali elargiti a questo marchio di carta igienica violano le normative europee sul libero mercato e corriamo il rischio d'incorrere in severe sanzioni. ELIMINIAMOLO ! La lettura dei giornali, sempre penosa dal punto di vista estetico, spesso lo è anche dal punto di vista morale, persino per chi abbia pochi scrupoli morali.(Fernando Pessoa)
  • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
    SENZA PAROLE: Letta dichiara che il decreto Salva-Roma, con dentro di tutto, sarebbe colpa di Boldrini e Grasso che non han “vigilato” sugli emendamenti. Questo o lo è o lo fa , se un PDC non è a corrente di tutte le marchette contenute nel decreto , andrebbe allontanato subito dal parlamento per manifesta incapacità , se invece come siamo certi lo fosse, bene allora dia le dimissioni subito per le porcate. E la stampa invece di saltargli addosso e distruggerlo che fa , annuncia e auspica un nuovo patto di governo ( “ contratto di governo” , corriere della sera) come ultima occasione per non sbagliare più e sconfiggere Grillo ed i populismi .
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ...tutti a magnare...:))))) e poi il caffè a 5 stelle è qui:)))
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      no non ti posso aiutare, la mia era solo curiosita'
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Luca se uso il tuo post per rispondere a ema: me l'ha già fatto notare Luca, non lo so perchè, io non ho fatto niente di proposito, poi siccome sono un'analfabeta del computer può essere che ho inviato dei dati errati o schiacciato il tasto sbagliato, boh! e vorrei anche modificarlo ma per non far ulteriori danni lo lascio così... Se mi sai dire cosa devo fare, lo modifico...
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      Chiaraaa!!! grazie grazie grazieeeeeeeeeeeeee
    • pier luigi fanfera 4 anni fa
      massa di rapinatori ridateci tutti i soldi che ci avete sottratto i vostri articoli fanno schifo
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      E io vi lascio un vassoio pieno di dolcetti abruzzesi: cantucci al farro, le paranzelle di Chieti,le ferratelle (nevole)... se poi volete scegliere altro guardate qua sotto: https://www.google.it/search?q=Dolci+d'Abruzzo
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      ciao Morena. Antonella perche' se clicco sul tuo nome che ' blu non si apre nulla?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      morenaaaaaaaaaaaaa:))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ema e antonella,due stelle!!!!!
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ema! Ciao Antonella! Ciao Grande Luca!!! e Tantissimi-issimi Auguri!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      oh cavolo...oggi sono in anticipo, va beh..io mi siedo e aspetto che arrivi il caffe'.. a dopo
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Luca, bello caldo che ho giù la voce...
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    Camera dei deputati - XVII Legislatura - Dossier di documentazione del 27 marzo 2013 http://documenti.camera.it/Leg17/Dossier/Testi/APP13039.htm - In Germania non è previsto alcun contributo diretto alla stampa da parte dello Stato federale. - Nel Regno Unito non è contemplato alcun sostegno specifico ai quotidiani riconducibili a formazioni politiche - In Francia i finanziamenti ai quotidiani nazionali di informazione politica e generale sono stati in totale Euro 9.155.000 nel 2012 - In Spagna attualmente la stampa periodica non gode di forme di finanziamento a livello nazionale. ---------------------------- Menomale che si sono documentati ! ^__^
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      ;) ciao Lucaaa ^__^
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      :))))))))))))))) brava daniela!!!
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    eccome diceva er granne cantante pupo" Firenze santa Maria novella oppo,tu che sei annata co lo zoppo ormai te sei mparata a zoppicà" Faccio presente che tra a discografia der granne pupo ce sta sempre a famosa"gelato ar cioccolato,dorce un pò salato" che parlava de na fellazzio...forse dedicata alla granne giornalista pure questa? mah co sti granni artisti nun ce se pija mai pesce....
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      ok, quindi tolgo il poster dalla camera...sul muro son rimasti solo luis miguel e il crocifisso... vai piano eh, mi raccomando
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      bongiorno Nice! tutto ok tra poco riparto pè tornà ne e nostre lande.... nun me penzavo che er granne pupo fosse famoso puro in samotracia....però te direi de nun cantalla più quella der gelato....margioglio in una famosa intervista disse come jè venuta l'ispirazzione(io avrei detto più aspirazzione....) comunque si te va de cantalla....a tuo rischio e pericolo....
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      luisssssssss....come stai? :) (c'hai scritto? gelato al cioccolato, dolce un po' salato... non devo più cantarla?)
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    'notte blog e 'notte stelline a domani! (non ho fatto a tempo a salutare il Pà)...sarà per domani!...sogni stellati!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Insomma DANIELA, i più fessi siamo noi! Si vede che abbiamo soldi da buttare!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Lady, direi che siamo più che altro fessi a farci governare da questi furbacchioni :( Ciao ^__^
  • cimbro mancino Utente certificato 4 anni fa
    voglio ringraziare tutti i parlamentari cinquestelle grazie per il lavoro svolto grazie vi ascolto sempre anche su GR PARLAMENTO il vostro ruolo è fondamentale ! qualcosa sta cambiando lentamente purtroppo ma inesorabilmente e non è vero , come i media vogliono far credere , che il M5S ha messo in frigo i voti degli italiani, è vero l'esatto contrario ! perchè se il governo ritira decreti spazzatura , se i partiti si dissolvono , se la gente scende in piazza .....tutto questo è grazie all'aria nuova e pulita che il M5S ha portato a Roma !! e tutti si cacano sotto ! coraggio che ce la faremo! e auguri a tutti voi grazie ancora
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Prepariamo una richiesta di Referendum per chiedere agli italiani se vogliono "abolire": 1-abolizione del Finanziamento Pubblico all'editoria; 2-abolizione della tassa di possesso per le TV; 3-abolizione della tassa di possesso veicoli; 4-abolizione della tassa sanitaria sulle assicurazioni rc veicoli; 5-abolizione dell'ipt per l'immatricolazione dei veicoli nuovi e usati;
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Lo ripeto: è un fatto di civiltà: non si può abbandonare NESSUNO: devono (DEVONO) essere garantiti degli standard qualitativi minimi di vita a tutti: chi non ha neppure quella minima possibilità di sostentamento,sopraffatto dalla miseria non potrà avere nemmeno la forza di provare a migliorarsi o di cercare un'altra strada: ci saranno i "furbi" e chi sarà tentato di adagiarsi, ma questo, è un altro problema.....
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Certo,tutti se domanderanno,.che je famo fa a tutti questi incompetenti,a volte ladri...e,qui,entra in gioco il reddito de cittadinanza...nun se vo' fa' mori' nisuno de fame...armeno noi nun volemo...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      'N gran ber pezzo,nun c'è che di'...ma,er tuo è perfetto...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      "Shit never die", un gran bel pezzo, l'Inno della Vera Itaglia.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Bello, Frutta: sento l'eco della PFM prima maniera...
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      PRIMA, BISOGNA AFFRONTARE IL CONFLITTO DI INTERESSI.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Grazie, 'Frutta; me fa' sentì Dante Lighieri.....
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Herri,'n pezzo perfetto.Sotto tutti i punti de vista.Oggettivamente,grammaticalmente,e,oserei di',musicalmente... http://youtu.be/boMq5lSYevU
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Più che imposte, sono gabelle, degli stratagemmi per succhiare soldi: se uno Stato governato da persone sagge e rette, si trovasse comunque in difficoltà, non avrebbe bisogno di inventarsi queste cagate degne dello sceriffo di Nottingham, ma chiederebbe ai cittadini un contributo proporzionale al reddito reale percepito con la sola causale "devo sostenere L'Istruzione, la Sanità, la Previdenza Sociale: quando le cose andranno meglio, ridurrò o restituirò quanto richiesto": invece, la loro voracità e l'incapacità di gestire anche la minima cosa, fosse pure una pubblica latrina, porta alla bulimìa da deficit finanziario che li costringe a chiedere, chiedere, ed ancora chiedere, giustificando le esose richieste con motivi palesemente del cazzo......
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    eppure io lo sento nell'aria,come un profumo lieve,come una promessa.sento che arriverà e sarà poi un ciclone,anche se per ora sembra un venticello.sento che sarà solo una cosa buona per tutti.sento che vinciamo noi!!!!!!!!!!!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...bhè di fagioli anche in questo periodo se ne mangia..e non solo a roma. ....il problema è...il problema èè che si è praticamente tutti sposati...e quella è una rogna per chi ha l'olfatto....delicato. *****
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao harry!!!!!!!!!!! nike....i fagioli in questo periodo li magnate solo a roma....:)
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      A seconda delle porzioni, un tornado, altro che venticello......
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      scusa luca ma... non saranno mica i fagioli del pranzo?
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Ot lo poffarbacco. Ierlosera arrittornai collo Braghimorfo in su ste lande pello scherzo et lo invece li troll so arritornati colle loro insozzature. Me sa che arridovverò attirar fora le armature pello me et lo Braghimorfo et la lancia et lo spadone pe lo dar li fendenti ali inimichi nosteri et los soprattutto lo scudo pell'evitar li fendenti loro . . . Braghimorfo annamo at lo castello . . . che tu te arricordi dove mettemmo le armi pela pugna? No no no Braghimorfo . . . colle cavalle la pugna nun lo entra manco lo poco . . . la pugna est lo combattimento contro li troll amico mio. No nun lo scappare . . . malnato cavallo, vien qui che alla nnova Grillata (crociata n.d.r.) se deve appartecipare che io son cavalier d'onnore et tu lo mio cavallo . . . et lo quindi un poco d'onore lo dovaria tener puro lo te ... malnata montatura ... che me fai sempre lo correrti addietro . . . manco fossi na bona pulzella dale ridenti maniere. . .
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      A fruttarò lo sono puro cor SAX... capisc'a me no? me piace che ce devo fa?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      A Classica ce po'sta,ma er gezz...
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Grazie ma io parteggio per la musica classica e il jazz ... il Rock mi piace fino ad un certo punto ... spiacentolo .... :)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Nel caso non avessi potuto bearti dell'ascolto di cotanta sublime melodia... http://youtu.be/5qmKuBb0RxI Ci sono anche le date del tur...
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Ma avete visto che figura di me...lma ha fatto il Nipote di Letta? In pratica ha messo la FIDUCIA SU UNA LEGGE CHE NN AVEVA NEMMENO LETTA!!! Altrimenti si sarebbe accorto che era stata infarcita di ennesime PORCATE... Ma questi personaggi CI SONO O CI FANNO? E da quanti ANNI ci hanno fatto 'scherzetti' del genere nelle varie Leggi Finanziarie senza che NESSUNO FIATASSE? E che quindi il popolino non ne sapesse niente? Sopratutto quelli che facevano finta di FARE L'OPPOSIZIONE??? Io credo da almeno 60 anni. E ce l'avrebbero fatta anche questa volta se nn ci fosse stata LA PRONTA DENUNCIA da parte dei 5 STELLE??? Capite perchè Bersani NON HA VOLUTO FARE ALCUNA ALLEANZA CON I 5 STELLE? E' chiaro...perchè temeva che i nostri ragazzi gli avrebbero tirato fuori dagli armadi gli scheletri PASSATI, PRESENTI E FUTURI... Ed ecco il vero significato delle sue parole: "Un alleanza con Grillo?...FOSSI MATTO!" E ci credo cari PIDDINI...ormai avete capito che LA PACCHIA STA PER FINIRE ANCHE PER VOI!
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    per la compensazione. Per comprendere l'andamento della P.A. di uno stato (ovvero l'impiego pubblico): leggete la "Legge di Parkinson" di Parkinson ed. MA. Spiega benissimo molte cose e fa comprendere tante altre su P.A. e politica. * * * * * Nel contempo: Riformare le leggi fiscali per averne poche, ma certe, per far pagare le tasse a tutti (ma proprio a tutti ... meno ad un 5% che sembra essere l'evasione normale di uno stato sano...). Insomma un sistema fiscale all'americana dove avere lo scontrino è conveniente perché lo si scarica a fine anno ... Speriamo bene ... per non essere di parte le cose vanno prese nel complessivo e non una sola ... parte. Lo comprendi? Speriamo bene.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Si certo, ciao Paolo.
    • paoloest21 4 anni fa
      chiedo scusa c'è stato un disguido.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      E chi dice nulla Paolo. Ma io parlavo di altro.
    • paoloest21 4 anni fa
      o.t. "861 mila pensionati, assorbono 45 miliardi di euro l'anno, il 17% della spesa totale, poco meno di quanto sborsato (51 miliardi, 19,2%) per i 7,3 milioni, il 44% dei pensionati, sotto i mille euro. "" dati istat del 10 novembre 2013! decurtando del 20 per cento questi 45 miliardi si ricaverebbero un po' di miliardini per il reddito minimo!! non oriranno di fame ne gli uni ne gli altri! sarebbe incostituzionale? beh...cambiamo la costituzione!!! la costituzione non prevede che i cittadini debbano suicidarsi...
  • Marco Folli Utente certificato 4 anni fa
    LOBBY - IL PARTY DELL' IVA ***************************** AL 4% DI IVA COME ORA (12.023.088/100)*4 = 480.923,52 DI IVA AL 4% CHE ENTRA ALLO STATO -- AL 23% PER EQUITA' FISCALE (12.023.088/100)*23 = 2.765.310,24 DI IVA AL 23% -- IVA EDITORIALE CHE MANCA OGNI ANNO ALLE CASSE DELLO STATO = 2.284.386,72 CHE NON ESISTONO GRAZIE ALLE LOBBY LOBBY E' POTERE AMERO' LE LOBBY EDITORIALI QUANDO 1- CHIEDERANNO L'IVA AL 23% 2- RIFIUTERANNO I CONTRIBUTI .
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonanotte blog!!!vinciamo noi!!!
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    siamo bancomat al servizio di chi comanda e fa quello che gli pare .. noi serviamo solo per foraggiare
  • Tommy 4 anni fa
    Tempo addietro ho letto un commento di un politico che detesto, proprio mi viene il vomito solamente a pensarlo, ma questo suo commento era lungimirante, il politico in questione è quel grandissimo (lui si sente cosi) statista di Dalema, che ha detto pressappoco che la libertà di informazione in Italia è al 70simo posto dietro anche allo Zimbawe semplicemente perchè in Italia non c’e informazione, ma gruppi di potere che usano i loro giornali per attacare o difendersi dai loro nemici politici, punto! Ecco perchè Grillo ha ragione da vendere a mettere alla gogna queste persone che scrivono su questo tipi di giornali, come il Sig.PG Battista del Corriere, Maria Novella Oppo dell’Unità e Francesco Merlo di Repubblica, semplicemente perchè questi signori hanno si la tessera di gionalisti, ma non sono giornalisti, sono solamente impiegati di partito, elementi di questo sistema marcio fino al midollo, quindi, le critiche a Grillo su questa campagna, come al solito sono calunnie,
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa mostra
    Per un giornale di partito anche un euro e troppo Chi lo vuole lo sovvenziona di tasca propria Il paese ha emergenze diverse da quelle di una voce del padrone
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Maurizio Fava DISASTRO IDROGEOLOGICO nei pressi del percorso DEL TAV Terzo Valico. GENOVA PONTEDECIMO in questo momento STA FRANANDO. Due condomini evacuati. 50 sfollati, LA LINEA FERROVIARIA da GENOVA per MILANO e TORINO (il "Primo Valico" dei Giovi) CHIUSA SINE DIE. Se succedeva di notte quanti morti avremmo pianto domani? Io accuso i politici di incuria e di idiozia. Le frane e il dissesto idrogeologico non sono castighi divini, sono il risultato di AVIDITA', CORRUZIONE e STUPIDITA'. E adesso, proprio a Pontedecimo, scavano e dsboscano per il TAV... sappiate che sarete ritenuti responsabili di tutto. Intanto, invece del vostro "terzo" valico, avete fatto chiudere il primo valico... http://www.today.it/citta/frana-genova-pontedecimo.html
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    Signor Onorevole Presidente del Consiglio Enrico Letta, veniamo noi con questa mia addirvi una parola che scusate ma questanno c’è stato una grande morìa delle vacche come voi ben sapete. Noio volevàn savuàr: IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI E AI LORO GIORNALI CE LO CHIEDE L'EUROPA? Salutandovi indistintamente, i fratelli Cafoni ^__^
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      ohiohi Dario, la risposta l'ho trvata da me: parla TEDESCO :(
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Dario, eh eh ...per rispondere bisognerebbe parlasse l' Italiano, lo parla? ahahahaaaaiaaa http://www.youtube.com/watch?v=pChKzWHiBEw
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      chissà che risposta s'inventerebbe medioman-tentenna... ah già,direbbe che LUI l'ha abolito e che a partire dal 2097 non ci sarà più,ovvio... uahhahahah :)
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Gli italiani le tasse le meritano: preferiscono crepare pur di non cambiare.. (Alfonso Luigi Marra) Scarica l'articolo in formato PDF downloadLetta sarà pure un criminale bilderberghino che agisce su mandato delle banche, ma è incredibile che, in relazione alla legge di stabilità così come in qualunque altra occasione, non si alzi nessuno – nemmeno uno – dai banchi di un qualunque partito a dire che per trovare tutti i soldi che si vogliono ci vuole semplicemente una legge che vieti l’anatocismo, le commissioni di massimo scoperto, l’accredito differito dei versamenti, i tassi passivi ultralegali e tassi attivi sub legali: una legge che causerebbe lo spostamento di sei settecento miliardi di euro l’anno dalle tasche delle banche a quelle dei cittadini. Ora, è vero che questo significa che tutti i partiti sono in realtà al servizio delle banche, così come tutta l’informazione, i sindacati eccetera, ma come mai queste cose non le dicono nemmeno i cittadini in internet? La risposa non può più essere che non lo sanno, perché signoraggio.it e il PAS lo hanno detto in tutti i modi, e milioni di italiani lo hanno letto o ascoltato dai video, la risposta è che la gente non vuole cambiare, che preferisce crepare che cambiare. Gente tra cui ci sono 300.000 avvocati, 10.000 magistrati e non so quanti milioni tra laureati, diplomati, giornalisti, politici, sindacalisti e insomma persone che quando piace a loro capiscono e sanno tutto. Il malessere odierno non è un fenomeno economico, ma un fenomeno psichiatrico di massa. 24.12.13 Alfonso Luigi Marra
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Che dite rompo le palle? ;) --------------------------------------------------------- @Beppe Grillo. FACCELO TU UN BEL DISCORSO DI FINE ANNO! Magari in concomitanza con quello di Napo. Uno del Blog. --------------------------------------------------------- Fate copiaincolla così lo "solletichiamo".
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      A Nando sei come il martello di Thor! ahahah :))
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
    scusate OT @Chiara luce il blog??
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Luca,gli avvoltoi li puoi trovare ovunque e non riescono a sopravvivere se non si nutrono di carogne!Buon Anno anche agli avvoltoi e... che non facciano indigestione di putride carcasse ah ah :D
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      ma non ci posso credere!!! pazzesco
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma pazzesco!!!!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ema, ti incollo la risposta che ho dato a Paolo: Il blog è stato rimosso da Google. Un informatico del 'forum assistenza' sta indagando sulle cause: non riesce a capire se il blog è stato disattivato in seguito ad una segnalazione,forse proveniente da questo sito, oppure ad un atto di hackeraggio nei miei confronti (intrusione e cambio di password a mia insaputa). In ogni modo, tutto il materiale è salvo e posso ripristinare il blog quando voglio, magari su un'altra piattaforma... Però,non sapevo di essere diventata così importante da suscitare l'interesse degli hackers... ah ah ah Forse qualcuno non gradito i miei auguri di Natale? Ci sta... ;)
  • nicola liuzzi Utente certificato 4 anni fa
    AMICI. PREPARIAMOCI HAI TITOLI ROBOANTI DELLE TV DI STATO ATTACCO DI GRILLO AI GIORNALISTI ATTACCO DI GRILLO ALLA LIBERTA' DI STAMPA ATTACCO DI GRILLO ALL'INFORMAZIONE ATTACCO DI GRILLO AI PICCOLI QUOTIDIANI DI PICCOLISSIMI PARTITI INESISTENTI EBBENE LOR SIGNORI NOI PROPONIAMO 1°ABOLIZIONE DEI CONFLITTI DI INTERESSE 2°ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO ALL'EDITORIA 3°CHI SIEDE IN PARLAMENTO NON PUO' FARE UN DOPPIO LAVORO,E PERCEPIRE PIU' STIPENDI COME GIA' AVVIENE. 4°CHI LAVORA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE COME DIRIGENTE NON PUO ' SVOLGERE ALTRI INCARICHI COME IL NOSTRO GRANDE DIRIGENTE INPS, CHE NE HA DECINE. 5°ABOLIZIONE DI TUTTI GLI ORDINI PROFESSIONALI AVVOCATI, NOTAI, MEDICI, GIORNALISTI ECC.ECC... MI FERMO QUI. DI LAVORO RAGAZZI C'E NE ANCHE TROPPO. FORZA RAGAZZI CHE SIETE IN PARLAMENTO SIETE GIOVANI MA SONO SICURO CHE CE LA FARETE. CON AFFETTO NICOLA
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Dichiarazione di Squinzi presidente Confindusrtia: ''I segnali di ripartenza sono debolissimi e non si possono cogliere con un ottimismo particolare. Giro tra le imprese e vedo tanta disperazione''. Dichiarazione di Sangalli presidente Confcommercio: "'Se le cose stanno cosi', cioe' se non ci saranno modifiche sostanziali alla legge di stabilita' in Parlamento, il 2014 non sarà l'anno della ripresa e della crescita. Con un rischio che noi avvertiamo e ci preoccupa fortemente, e cioe' che la crisi economica si trasformi in crisi sociali''. Dichiarazione di Fogliani presidente Confedilizi. "Non è ancora arrivata nessuna smentita degli aumenti della TASI: così si configurano le condizioni per l'aumento dei canoni di locazione". Dati del Codacons: "Crollano i consumi per Natale" Dati dell'Istat: "Disoccupazione al massimo storico degli ultimi 35 anni". Dati della Coldiretti: "Il 37% degli italiani arriva a fine mese soltanto con l'aiuto economico dei genitori. Dichiarazione di Letta: "Ci sono tutti i segnali positivi perché il 2014 sia l'anno della ripresa". Ormai si sta sconfinando nella follia.
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    L'Unità come il Giornale, Libero ecc ecc possono scrivere quello che gli pare Ma gli italiani NON vogliono finanziarli Se vendono vanno avanti E' così difficile da capire per i nostri politici?
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
      Sono di passaggio. AUGURI!!! Ros
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...ma loro capiscono benissimo e sanno cosa fare...i loro interessi e non quelli della nazione. Siamo noi che non abbiamo capito qual'era il loro gioco. *****
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    e per finire questa brevissima rassegna di orrori al femminile... ma quanto fa schifo quell'autentica schifezza schifosa della schifosissima maria novella oppo ? è dal 1973 che decora la carta igienica dell'unità a spese nostre ed invece di dire "grazie" ci riversa addosso con accanimento il suo fango nauseabondo ...brrrrrrrrrrr ANDIAMO OLTREEEEEE......
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    ma quanto fa schifo quella pantegana di paola ferrari ? si lamenta per il black-out di cortina d'ampezzo,la poverina e te credo... con tutta l'energia che consuma durante quel caxxo di trasmissione dove la illuminano che nemmeno la Madonna di Lourdes... (che poi dove sarebbe sto gran problema visto che i vibratori vanno a pile ?) ANDIAMO OLTREEEEEE......
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      ciao bella gente ! a pile,sì,così mi dicono - e che ne so io ? è da tempo immemore che pratico l'ascesi spirituale... :)
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Io so che alcuni vanno pure a carbone!...;)
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      ah, vanno a pile??? 'sera dario :)))
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    Libertà: un concetto che in una società come la nostra vuol dire la capacità di esprimersi collettivamente ed in modo egualitario in quanto nessun membro della collettività abbia più valore di un altro. Le scelte appartengono a tutti i quali insieme nominano coloro che devono rappresentare la loro volontà affinché essa possa esprimersi concretamente. I nominati sono a servizio dei membri e devono essere persone di grande valore umano e professionale in grado di dare quell’immagine di virtù che i giovani devono ambire a perseguire. La collettività deve diventare come una madre, un padre che non abbandona mai i suoi figli impegnandosi affinché crescano sani e virtuosi per perpetrare il benessere e l’amore che lega l’intera famiglia alleggerendo il peso della vita quotidiana perché le cose fatte con amore pesano meno. Deve quindi cambiare la cultura che ha permesso a dei mostri di rappresentare la collettività creando miseria, ingiustizia, corruzione, vizio, demerito, clientelismo, nepotismo, disperazione. Questi uomini neri, incolori, senza vita che vivono aspirando l’anima di altri esseri viventi, tentando di annichilirli per cibarsene e sentirsi forti come in un orrido rituale, devono essere cacciati come le streghe e gli orchi delle fiabe per restituire il mondo a chi sa apprezzarne i colori: il verde dei prati, il rosso dei papaveri, il giallo delle messi di grano, l’arancione dei girasoli. Per chi sa apprezzare la musica della vita: lo sciabordio delle onde, in cinguettio degli uccelli, il fruscio delle foglie mosse dal vento che d’estate ti accarezza lieve dandoti conforto dal calore e le grida gioiose dei bimbi che giocano e che hanno diritto ad un futuro in cui possano esprimersi al meglio, senza ostacoli e senza discriminazioni, ma aiutati a crescere e ad imparare ad amare.
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Bene oltre ad andare a pulire gli altri vecchi post. Diamo una ramazzata anche a questo va che virgiliuccio è uscito dalla cuccia e latra . . . e i pupi se svejeno. Buona serata a tutti. basta un KLIKK che ce vo?
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Ma commè che tuti queli che c'hànno li conti in rosso se fanno pagà da noantri! Mo ce sccrivo a letta si me paga a bolletta der gasse!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      ops "bottino Craxi"
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Dario,quel giochino che aveva inventato Botti? No, grazie sono onesto e ateo! Non mi abbasso a tanta altezza!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      prova col papa,meglio forse un 100 euri te li manda ...è tanto buono lui (una specie di gratta vinci al costo di un francobollo) :)
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
    sogni stellati blog!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    ah ah ah ah ahhahahhahha http://in-rete.com.unita.it/politica/2013/12/27/messora-i-troll-la-comunicazione-spazzatura-e-lincubo-di-sparta/
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      vero ^_^
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      ciao Lalla hai visto che hanno aggiornato l'ora di pubblicazione? ;))
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    L'editoria dovrebbe sprizzare libertà da tutti i pori. Un editore dovrebbe portare i suoi quotidiani, rotocalchi, settimanali e quant'altro come fiore all'occhiello, non solo del suo gruppo, ma del paese che lo ospita. Un fiore all'occhiello ricco di libertà, di giornalisti in contraddizione che nelle stesse pagine danno interpretazioni diverse di stessi argomenti. La decisione della "mediocrità al potere" ha avvantaggiato l'arricchimento materiale di pochi per l'impoverimento culturale di un'intera nazione. Tremonti, spero tu ti renda conto che senza cultura, senza la genia di chi può attingere dalle sue plurimemorie tanti argomenti per parare i colpi del destino, l'impoverimento non è solo quello sperato da te ed i tuoi compari neoconservatori. Proprio perché dirigenti mediocri come te (un commercialista al ministero di economia e finanza di un paese ... Una vergogna tutta italica) hanno retto le fila, la vostra scarsezza di fantasia ci ha ridotto al livello attuale. La libertà porta cultura e l'arricchimento morale e materiale della gente. I nostri dirigenti non ne sanno nulla di tutto ciò. Rendiamo partecipi di tale conoscenza conoscenti ed amici in maniera che si sparga la voce. Buongiorno a tutti.
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Come si dice: un'azione combinata e sinergica... :))
  • l'Unitaly sovietica 4 anni fa
    Viviane' ma come, l'anno scorso t'erincazzata tutta quanta che gomez non te pubblicava piu' i commenti, e adesso glie fai la sega?!!
  • paoloest21 4 anni fa
    doveva qandare in chiaro, cosi enricoletta lo trova subito! "861 mila pensionati, assorbono 45 miliardi di euro l'anno, il 17% della spesa totale, poco meno di quanto sborsato (51 miliardi, 19,2%) per i 7,3 milioni, il 44% dei pensionati, sotto i mille euro. "" dati istat del 10 novembre 2013! decurtando del 20 per cento questi 45 miliardi si ricaverebbero un po' di miliardini per il reddito minimo!! non moriranno di fame ne gli uni ne gli altri! sarebbe incostituzionale? beh...cambiamo la costituzione!!! la costituzione non prevede che i cittadini debbano suicidarsi... !!!
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ho letto sotto. ho capito l'accaduto. Ciao...
    • paoloest21 4 anni fa
      ho chiesto scusa. non so come è finito li. starò più attento.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, a parte che non comprendo perché tu abbia postato questo post sotto al mio, ...comunque... uno degli obiettivi del M5S è proprio questo. Ridistribuire certe storture per trovare i fondi per le politiche da attuare ... Nel caso delle pensioni, non tanto per il c.d. reddito di cittadinanza ma per le pensioni minime che sono vergognose. Ciao Perché ti scaldi tanto?
    • paoloest21 4 anni fa
      credo di si, ma credo anche che rinunciare al 20 percento di tanto non dovrebbe essere rovinoso... ciao antonella! occhio ai bollini rossi:)))
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      E come mai ai giudici della consulta questa cosa non va giù? forse perchè ci sono dentro anche loro?
  • Marcovinicio d. Utente certificato 4 anni fa
    Noto con tristezza molti infiltrati nominare ancora COMUNISTI, DEMOCRISTIANI, SOCIALISTI e FASCISTI. Per NOI CHE SIAMO OLTRE queste diciture sono MORTE, non esistono più, il nostro obiettivo primario non è da che parte si sta, ma è di stare TUTTI DALLA STESSA PARTE e cioè L'ONESTA'.
    • Marcovinicio d. Utente certificato 4 anni fa
      Per cominciare dobbiamo essere ONESTI, poi, con calma, riusciremo in tutto il resto, ovvio che, mischiandoci con i MORTI, MORIREMO anche noi (vedi lega). A riveder le stelle.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..ed anche buon senso...a volte solo con l'onestà ma idee strampalate...si combinano casini e rogne insanabili. Occorre anche buon senso. *****
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Nel 1974 l'Unità vendeva 239.000 copie al dì eravamo 54 milioni di persone vendeva dunque una copia ogni 225 persone Oggi vende 33.544 copie siamo 59,6 milioni di abitanti Vende una copia ogni 556 persone In 40 anni ha perso 205.456 copie Le edicole in Italia sono 33.000 Dunque l'Unità vende circa una copia per edicola Non mi pare una gran diffusione per un giornale di partito che vuole stare al governo E non mi pare giusto che,a fronte di così basse vendite,l'Unità si becchi ogni anno 6.377.209 di soldi nostri e sia sempre prima nelle letture tv dei giornali Ma,mentre le vendite sono tutte in calo, il finanziamento pubblico non ha fatto che aumentare raggiungendo gli 80 milioni di euro Abolire il finanziamento pubblico all'editoria è una delle priorità del M5S Questa tra l'altro è un'anomalia tutta italiana In Italia negli ultimi 5 anni sono state chiuse circa 10.000 edicole per problemi economici e a causa della concorrenza di altre fonti di letture e informazioni,dalla free press a internet E' facile capire che se non ci fossero i finanziamenti pubblici,L'Unità,come tanti giornali,chiuderebbe Per un sistema di leggi perverse gli edicolanti non possono decidere quante copie ricevere,le devono pagare in anticipo e se non riescono a venderle devono attendere i rimborsi dati in base ai resi,a fine mese Per i partiti invece ricevere i rimborsi è molto facile,senza contare tutte i premi sulla carta,il telefono,le spedizioni e tutto il resto. Nessuno controlla se le copie stampate divergono da quelle vendute.Si marcia alla grande in una enorme mangiatoia pubblica Ma la cosa peggiore non è che i giornali sopravvivano grazie alle regalie politiche,è che, dovendo dipendere dai politici,finiscono per diventare,da organi di informazione libera, libelli di propaganda politica Ed è questo che ci porta al 57° posto in ordine di libertà di informazione,dopo Bostwana e Niger Ma senza libera informazione la democrazia è morta.
    • Francesco I. Utente certificato 4 anni fa
      L'ignoranza e' la morte dei popoli! Un abbraccio Viviana. Fra.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Qualche numero Segretari del PD e copie de l'Unità Berlinguer 1974 copie 239.000 Occhetto 1991 " 156.000 Veltroni 2000 " 73.000 Fassino 2006 " 57.000 Bersani 2012 " 21.000
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    ANCHE TUTTI GLI ENTI LOCALI PAGANO stipendi lussuosi ai loro dirigenti e chiedono soldi ai cittadini.......................
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Lo sfogo di un chirurgo italiano: “La medicina ufficiale non cura… lenisce i sintomi generando nuove malattie”. «La medicina “ufficiale” è falsa ed è solo uno strumento di potere delle Multinazionali della Salute. Essa è incapace di curare le malattie, al massimo lenisce i sintomi apparenti spostandoli su altri organi e generando nuove malattie, che portano il paziente a un circolo vizioso di dipendenza dal sistema sanitario.» La denuncia arriva nientemeno che da un chirurgo ortopedico con vent’anni d’esperienza, di cui quindici in ospedale. Lui è il dottor Giuseppe De Pace e la sua voce è uno sfogo nato da situazioni vissute in prima persona, durante l’esercizio della sua professione, e che lo hanno portato a riflettere sulla metodologia della medicina così come oggi noi la viviamo (e la subiamo). De Pace ha visto morire un bambino di undici anni, affetto da linfoma non-Hogkin, in seguito a una terapia che prevedeva la chemio. «La letteratura internazionale parla di sopravvivenza dell’80% con i nuovi protocolli chemioterapici. Notizia molto confortante anche per me che vivevo per la prima volta da vicino questa esperienza», racconta il dottore. Che poi aggiunge: «L’equivoco nasce dal fatto che se il paziente muore dopo un mese per insufficienza renale o epatica, superinfezioni, etc provocai chiaramente dalla chemio, per la statistica non è morto di linfoma!»Lui è il dottor Giuseppe De Pace e il suo è uno sfogo, pubblicato in una lettera aperta sul web, nato da situazioni vissute in prima persona. Questo perché la visione della malattia “ufficiale” (che poi è più giovane di quella “alternativa”, come l’agopuntura, ad esempio, che ha oltre 5000 anni di storia) tratta il corpo come sistema biochimico, dove a ogni causa segue una conseguenza (il sintomo). Il farmaco serve quindi ad eliminare il sintomo, senza tuttavia risalire alla causa. Come dice il dottor De Pace: «Il concetto di salute non è la non-malattia, come ritiene la medicina ufficiale, ma è un perfetto equi
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      non è l’unica soluzione e nemmeno la più economica o efficace. TRAMITE: http://www.stampalibera.com/?p=69563
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      equilibrio energetico. Questa è la visione olistica (e non allopatica), che vede l’uomo e ogni essere vivente nella sua totalità. Il Metodo RQI (Riequilibrio quantico integrato) nasce proprio per offrire alle persone un approccio olistico al proprio stato di benessere. Così come l’acqua può presentarsi allo stato liquido o gassoso (vapore) o solido (ghiaccio), a secondo della quantità di “energia” presente nelle sue molecole, allo stesso l’uomo è visto come un soggetto costituito di materia, energia e spirito. La medicina “ufficiale” tratta l’uomo solo come qualcosa di materiale, di chimico, tra l’altro con un’attenzione sempre troppo miope: se hai un problema agli occhi, vai dall’oculista; se hai un problema al ginocchio, vai dall’ortopedico. È la stessa conclusione a cui è giunto il dottore Giuseppe De Pace, che abbandonando la medicina “ufficiale” e testando su se stesso un approccio olistico, è guarito da alcune patologie croniche semplicemente riequilibrando il proprio sistema energetico: «Sono stato operato un anno fa di lobectomia tiroidea per ipertiroidismo (!) e condannato, come d’altronde è la regola, a prendere l’Eutirox a vita. Nonostante seguissi scrupolosamente le indicazioni datemi, continuavo a soffrire di dolori muscolari agli arti e di astenia. Ho deciso di cambiare completamente la mia alimentazione (eliminando la carne e gran parte delle proteine animali, immettendo sostanze essenziali e non raffinate, combinando bene gli alimenti), ho eliminato completamente l’Eutirox e gli altri medicinali, rivolgendomi alle sostanze naturali. Il risultato è stato la scomparsa dei dolori muscolari e la normalizzazione dei valori ematici non solo tiroidei.» Una cosa ci piace sottolinearla sempre: il corpo è una macchina perfetta, e dentro di sé è già programmato per auto-guarirsi. A noi è sufficiente solo metterlo nelle condizioni di farlo. Intossinarlo con farmaci chimici che rischiano di disequilibrarlo ulteriormente non è l’unica soluzione e nemmeno la più e
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    FATE GIRARE -- Passa il mouse su Adesso fuori dai Coglioni, si aprirà una finestrella, clicca sul Mi piace e seguici... Una nuova legge proposta dalla Commissione Europea renderebbe illegale “coltivare, riprodurre o commerciare” i semi di ortaggi che non sono stati “analizzati, approvati e accettati” da una nuova burocrazia europea denominata “Agenzia delle Varietà Vegetali europee”. Si chiama “Plant Reproductive Material Law”, e tenta di far gestire al governo la regolamentazione di quasi tutte le piante e i semi. Se un contadino della domenica coltiverà nel suo giardino piante con semi non regolamentari, in base a questa legge, potrebbe essere condannato come criminale.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Pur avendo sofferto anch'esso del calo delle vendite che ha colpito tutti i quotidiani, il Fatto Quotidiano diffonde su carta e digitale 62.885 copie complessive e con 956mila likers (oggi oltre 974mila) registra anche nel 2013 il record mondiale dei likers rispetto alle copie diffuse, avvicinandosi a 20 likers per copia. Quanto alla classifica generale del 2° trimestre 2013, che offre una valutazione ponderata delle migliori pratiche di relazione riscontrate sulle pagine del social network, e qua ci sono New York Times , Los Angeles Times e Washington Post, il Fatto Quotidiano si colloca al 18° posto. Considerando l’intero campione internazionale per rapporto likers e copie diffuse, è 1° al mondo. Da un’indagine condotta da Human Highway gi viene riconosciuto che ha rivoluzionato l’informazione sul web ed è considerato il sito più indipendente.
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    E così, dopo qualche anno è riuscito fuori Cavalier Folchi col suo cavallo Braghimorfo. Mancherebbero tanti altri con i quali si fece un teatrino niente male. ma se qualcuno qui sopra, volesse partecipare alla "grillata" (crociata n.d.r.) contro i newtroll (!?!) può accomodarsi, spazio ce n'è e si può recitar insieme per portare un po di buon umore qui sul blog. D'altronde non sono io che lo dico, ma come molti sanno qua sopra quel che seppellirà questa gente è una risata. perciò se vogliamo aggiungerne qualcuna in più male non fa di sicuro. Chiunque voglia partecipare, è benvenuto. Si recita a canavaccio, s'improvvisa senza copione e le ca@@ate più saranno grandi più faranno ridere. Benvenuto a chi ci sarà, leggerà, parteciperà. Ovvero a chi non parteciperà, non ci sarà, non leggerà. Siam tutti attori, tutti spettatori, tutti artisti. Buonasera.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, grazie ancora dello scambio. Porta pazienza per piacere. Ti saluto con simpatia e ricambio volentieri i tuoi auguri a te e famiglia. Stai bene.
    • jOY-KEY 4 anni fa
      x Francesco FOLCHI. Visto che, in questo commento ho più spazio, colgo l'occasione per porgerti i miei più sentiti saluti personali sebbene non conoscendoti e non soffermandomi sulle tue convinzioni di bandiera... per me, una persona , è una persona e basta. Io non difendo ne voglio attaccare nessuno di nessun colore. Come dice il leader BEPPE GRILLO: lui è oltre; ebbene io in quell'oltre ci sono da decenni (per mia sfortuna), è una sofferenza continua vedere l'umanità andare all'opposto. Comunque non sono neanche un Troll che non rispecchia la mia mentalità e/o atteggiamento verso il prossimo (mi è stato insegnato prima di tutto il rispetto, in seguito la vita farà il suo corso). di nuovo saluti... JOYKEY. Ps. AUGURI DI BUON ANNO a TE/VOI.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    bisogna andare in tv e usarla!!!bisogna far passare il lavoro del M5S anche in tv!triste dirlo ma serve un cambio di strategia mediatica!!!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Il Corriere della sera è stato da sempre la preda ambita del capitalismo italiano da Eugenio Cefis, negli anni 70 pres. di Montedison, a Roberto Calvi, il banchiere dell’Ambrosiano che lo servì su un piatto d’argento a Licio Gelli e alla P2. Ciò perché chi controlla Rcs e la scatola finanziaria che lo possiede, ha un peso forte nell’editoria italiana come simbolo comune dei moderati Nel 1974, dopo 90 anni, la proprietà passa dalla famiglia Crespi ai Rizzoli. Col dissesto del Banco Ambrosiano e lo scandalo della P2 il capitale del quotidiano vede aumentare gli Agnelli ed entrare Mediobanca, l’allora Montedison e la finanziaria Mittel che ruota intorno a Giovanni Bazoli. Seguono i Romiti fino ai furbetti del quartierino (Ricucci). Si passa al patto d’acciaio tra Bazoli e Cesare Geronzi e al Gotha della finanza italiana, più Giuseppe Rotelli. Ora appare Diego Della Valle. La maggioranza assoluta del capitale ordinario di RCS MediaGroup è controllata da un patto di sindacato di blocco e consultazione siglato tra 13 dei maggiori azionisti. E' una filiera di scatole cinesi che tiene saldamente il Corriere sotto giochi di potere. Quale informazione libera ci possiamo aspettare?
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Roma - Le operazioni di spionaggio condotte con intercettazioni di massa da parte dell'intelligence statunitense e britannica non si sono fermate davanti a niente e nessuno, ma anzi sono arrivate ad interessare anche associazioni umanitarie come Médecins du Monde e l'agenzia dell'ONU Unicef. Inoltre, le spie a stelle e strisce sembrano aver avuto un alleato d'eccezione nell'azienda di sicurezza RSA pagata per adottare un algoritmo di cifratura che permettesse il controllo da parte dell'intelligence. Secondo nuovi documenti segreti rilasciati dall'ex spia della National Security Agency (NSA) Edward Snowden, stavolta attraverso il New York Times e il tedesco Der Spiegel, infatti, l'agenzia di sicurezza statunitense insieme alla britannica GCHQ avrebbe messo sotto controllo non solo le comunicazioni dei vertici di Israele (intercettato in particolare il ministro della difesa ed il primo ministro), della Germania e della Commissione Europea (sono emersi stralci di conversazioni di Joaquin Almunia, vice presidente della Commissione Europea con responsabilità sulle politiche competitive), ma anche associazioni che operano con scopi umanitari come il programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), il suo fondo per l'infanzia (Unicef) e l'ONG francese Médecins du Monde. Tecnicamente queste nuove intercettazioni sono il frutto del lavoro del centro di spionaggio di Bude in Cornovaglia: ampiamente finanziato dall'NSA esso si occupava della sorveglianza delle comunicazioni satellitari tra Europa ed Africa. http://punto-informatico.it/3963536/PI/News/datagate-spionaggio-senza-frontiere.aspx
    • potino 4 anni fa
      Anche questo commento si trova gia'protocollato in un Pc della NSA, paranoia, gente che guarda sotto il letto per vedere se ci sia un terrorista islamico; come Berlusconi che pensa di trovarci un comunista o un magistrato, Hitelr a suo tempo, un ebreo......paranoia, l'inizio della fine. La Germania con il suo stile soft, non perdonera' questo affronto.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.lavoce.info/quei-dirigenti-ministeriali-cosi-numerosi-e-iperpagati/
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Buonanotte a tutti. Sogni d'oro e a 5 stelle.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Grazie madamigella. Bentrovata e buongiorno. ;)
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      'notte Francesco! complimenti per la loquace favella!
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Comunque è proprio vero: han Mangiato Tutto i Maiali di Roma e non. Come si stava bene, quando s'era alla Frutta. Or, siam DAvvero all'Operazione Letamaio. Ridatemi l'Operazione Odessa... Sara' impossibile pagar le Tasse con l'Oro. Si passera' al Ferro? I Forconi li han Deposti ai Piedi del Papa. Al Piombo, temo... Buonanotte, se ancor vi pare tale.
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    "Aumenti 2014: nuovi rincari per Poste, benzina e distributori automatici di bevande" Vuoi vedere che alla fine........ http://www.youtube.com/watch?v=oODisCdWnf8
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Orè te faccio da na mano..... http://youtu.be/DFZD2eDMnro
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      No,Ore',carnivoro come nun mai...m'hanno regalato dieci chili(armeno)de cinghiale...o devo ancora fini'...
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Frù è na vita che c'ò e casse rotte...quelle basse...con sti governanti!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Frù ,me ricordo quanno caeva trattattattatrttarttata! Aooo sembrava 'na mitragliatrice! hahahhha ! frù passate bene le feaste? Mi auguro di si! Mica tutto a base di verdure! Perchè e cucuzze co Lambrusco nun ce stanno!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E' 'n brutto periodo p'a Musica...c'ho e casse rotte,Lui'...l'aspettavo p'er venticinque...mo',conto su a Befana...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Bonasera Fruttarò.....a musica langue....
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E ce credo,è mica 'na bicicletta...o 'n motorino... 'Sera Ore'...Lui'...
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Luì.....hummm con quello se va poco distante. Mejio rimanè ner movimento! va...comunque grazzie!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    non esiste solo un contributo diretto ma nache uno indiretto reso possibile dal regime forfettario iva di cui godono per opzione gli editori e che gli consente, se vogliono, di calcolare l'iva suglle vendite non sulle vendite effettive ma su quelle presunte riducendo il numero dei giornali spediti di una percentutale dell'80 per cento. Praticamente un grande regalo in termini di credito IVA perché così facendo sono quasi sempre a credito con l'iva perché le vendite effettive sono quasi sempre superiori a quelle presunte e di molto e quindi a fronte di un'iva a credito non c'è una sufficiente iva a debito trovandosi così sempore a credito. Un grosso regalo!!! Poi hanno agevolazioni sulle tariffe postali e telefoniche.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Così è difficile meravigliarsi troppo alla notizia che Francesco Boccia, deputato del PD, è infine riuscito a far approvare una assurda norme che obbligherà qualsiasi azienda Internet a dotarsi di Partita Iva italiana. Come sempre accade gli interessi demagogici della politica (lanciare uno slogan evocativo anche se vuoto di contenuti, dimostrare la propria sensibilità verso un tema molto sentito dagli elettori che consenta di attrarre l'attenzione verso la propria personale attività politica) hanno prevalso su tutto e il protezionismo ridicolo del provvedimento otterrà il doppio effetto di renderci ridicoli in tutto il mondo e di procurarci una sanzione in sede UE che spero Boccia potrà eventualmente pagare, se non di tasca sua (il che sarebbe auspicabile data la protervia dimostrata) per lo meno da un punto di vista della propria reputazione politica. http://punto-informatico.it/3958019/PI/Commenti/contrappunti-miopia-digitale-letta.aspx Separare la lettura su carta da quella nei formati digitali allo scopo di incentivare gli editori del vecchio formato, che oltretutto già godono di una imposta agevolata rispetto ai libri elettronici, la dice lunghissima sulla cronica incapacità del Governo di guardare avanti, rimanendo saldamente avvinghiato ai soliti usuali centri di potere che ne influenzano in maniera tanto ampia l'azione.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus