Una donazione per #VirginiaRaggiSindaco

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
donapervirginia.jpg

di Virginia Raggi, candidata sindaco M5S Roma

Roma è una città meravigliosa che merita di essere amata e sostenuta. Una città che vuole rinascere ed essere più vivibile a partire dalla mobilità e dalla cura del suo territorio. Roma è la nostra Capitale e può tornare a splendere con l'aiuto di tutti i cittadini.
Cosa serve? Serve la normalità. Serve una forza politica onesta con le mani slegate dai poteri forti: il MoVimento 5 Stelle. Serve una pubblica amministrazione trasparente, un rigido controllo sugli appalti, un abbattimento degli sprechi e un piano di investimenti nel sociale, a breve e a lungo termine.
Dobbiamo però ancora percorrere un pezzo di strada insieme e abbiamo bisogno del tuo aiuto. Perché il M5S non è un partito come gli altri: è interamente finanziato dalle libere donazioni dei suoi sostenitori, non riceve alcun finanziamento pubblico e ha rinunciato a 42 milioni di euro di rimborsi elettorali per l'attuale legislatura.

Per questo da oggi sarà online il mio sito web www.virginiaraggisindaco.it, dove potrai dare il tuo contributo per la campagna elettorale attraverso una piccola e preziosa donazione.
Fai una donazione online con carta di credito!
L'Iban di riferimento è: IT66 J076 0103 2000 0103 2456 228.

Ovviamente ogni spesa sarà rendicontata, mentre l'eventuale residuo sarà utilizzato per finanziare le prossime iniziative del M5S. Potrai sostenerci, inoltre, tramite pagamento Paypal che troverai direttamente sul sito.
E' importante che tu ci sia perché ognuno di noi può fare qualcosa di concreto per la nostra città. Basta solo volerlo.
Io sono pronta, e tu?

ps: ci vediamo questa sera a partire dalle 18:30 da "Coso Wine e Restaurant", dietro piazza del Parlamento, in via in Lucina 16 a Roma, per il primo grande aperitivo di autofinanziamento. Non mancate!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • MICHELE ROSSATO 1 anno fa
    Attivate un metodo di autofinanziamento semplicissimo con addebito da messaggio a numero verde tipo campagna TELETHON . Sono convinto che molti cittadini vi sosterrebbero . La semplicità e la piccola somma daranno molta aderenza all' iniziativa !!! Complimenti! un sincero augurio!
  • raf 1 anno fa
    Ciao ragazzi, scusate se il post non è attinente all’argomento L'idea di realizzare cartoni animati istruttivi per bambini mi è venuta da mia figlia, ho notato che se le spiego tramite una favola qualcosa di positivo, lo apprende molto più facilmente. Ebbene , anche facendo tutto un altro lavoro, ho cominciato a investire i miei risparmi nella realizzazione di cartoni animati per bambini che incoraggino in loro la gentilezza, il far del bene, l'anti bullismo e il mangiare sano. http://criscuoloraffaele.blogspot.it/2016/05/fare-crowdfunding-per-una-buona-causa.html
  • raf 1 anno fa
    Ciao ragazzi, scusate se il post non è attinente all’argomento, ma c’è bisogno del nostro aiuto. Ci sono una decina di ragazzi giovanissimi, senza risorse ma con un talento incredibile. Si sono messi in testa di realizzare cartoni animati per bambini e i risultati sono incredibilmente piacevoli. Se li vogliamo aiutare, vediamo i loro lavoro e se ne rimaniamo colpiti, li condividiamo.Ci chiedono solo questo, di vedere i loro lavori, a noi non costa niente ma per loro può essere il trampolino di lancio. Grazie http://criscuoloraffaele.blogspot.it/2016/04/skinny-delfino-ep-1-la-mostra-di-pittura.html
  • Rita . Utente certificato 1 anno fa
    Carissisma dottoressa Raggi anche se sono un semplice funzionario statale che con due lauree di cui una in legge e tre lingue guadagna 1500 euro faro' di certo una piccola donazione e se la puo' confortare anche col cuore e con la stima.Io e tutti quelli che conosco voteranno per lei.QUando dalla Gruber ha detto che rinucerà alla carta di credito del sindaco è stat favolosa.Lo ripeta spesso quando incontra la gente o in telelvisione perché alla gente che come me non arriva a fine mese sapere che i nostri parlamentari guadagnano cifre assurde e chi governa gli enti locali butta i soldi come acqua esulta sinceramenbte di fronte alla onestà.Il cittadino che fa politica lo fa per servire il popolo non per derubarlo come i partiti hanno fatto sinora. con immensa stima rita silvaggio ho uno slogan per lei che ho pensato quando l'ho sentita parlare da Gruber governare per servire i cittadini,garantire il rispetto della legge al servizio dei cittadini di Roma un abbraccio
  • Manuel 1 anno fa
    Ancora! Ma fatteli dare dai parlamentari che restituiscono parte dello stipendio! Cazzo volete pure voi, il sangue?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      io li ho chiesti a Re-zi perchè sono senza ,ma mi ha risposto: caro cittadino anch'io sono senza ,sono sulle spese,mi son dovuto comprare un aereo per problemi istituzionali.! ma va a cagare!
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      johon, chi ci prende per fessi, è solo vittima di questo sistema di arraffatori, che non si rendono nimimamente conto né dove vanno loro e né dove manderanno i loro figli.....
    • john f. 1 anno fa
      Il fatto di restituire i soldi agli italiani è un gesto nobilissimo, non c'è alcun dubbio. Il problema è che molti italiani se ne fregano o girano la faccia dall'altra parte, anzi addirittura ci prendono per fessi. A volte ci penso, ma ci conviene fare del bene?
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      O sei in malafede, o non sai che gli stipendi restituiti dagli eletti del M5S vanno a finanziare il progetto Microcredito alle imprese, o non riesci a concepire che, se il M5S non si autofinanzia, non può che diventare come TUTTI gli altri partiti e dipendere dai loro finanziatori, lobbies e quanto altro.....
  • Attilio Disario R dam Utente certificato 1 anno fa
    Buondi' riscontro anche io delle difficolta' con la visa cosa che non era successa per Rosseau, non vorrei mancare a dare il mio contributo dopo averlo fatto anche nel 2008 e sappiamo come e' andata a fnire.
  • DAVIDE FABIO FIONDA Utente certificato 1 anno fa
    grazie virginia a te e a tutti gli attivisti di roma,il messaggio che mandi e' quello per qui il movimento e' nato.il cittadino torna a contare.grazie ancora
  • Darel Doc 1 anno fa
    vorrei sapere come mail i miei commenti non vengono pubblicati. Sbaglio qualcosa?
  • Gian L. Utente certificato 1 anno fa
    Il sistema di pagamento tramite carta di credito non funziona bene. Ho provato diverse volte a fare l'accredito ma ricevo un messaggio di errore, forse perche' ho una carta di credito canadese. Spero che il problema venga risolto presto!
  • un desiderio 1 anno fa
    Qualcuno saprebbe dirmi l'iban di qualche killer disposto a mettere una bomba atomica nel parlamento italiano?
  • mic. 1 anno fa
    sono ovviamente d'accordo con il commento di Alessandro Bellucci. Il clamore suscitato dalle politiche del 2013 era proprio nel fatto che il M5S era diventato la prima forza politica italiana senza contributi elettorali. Il che sfatava un vecchio mito: per fare politica ci vogliono i soldi. Adesso arriva questa e chiede i soldi? Per cortesia non ci "italianizziamo" altrimenti facciamo una brutta fine. Coerenza sempre. GRAZIE!
    • paolo col Utente certificato 1 anno fa
      lei ti chiede dei soldi(la cifra la decidi tu e decidi anche se darli o non darli), gli altri te li prendono (l'importo lo decidono loro e tu non decidi un caxxo). la differenza è questa. e non è una differenza da poco.
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Fai chiarezza con te stesso. Il M5S, non ha mai detto che si può fare politica senza soldi, ma, con POCHI soldi. E quei soldi, devono venire da autofinanziamenti, piccole donazioni. Questo semplicemente per non dipendere dai GRANDI finanziatori (lobbies) e fare i loro interessi, ma dipendere e rispondere esclusivamente ai cittadini. Questo serve non per apparire.. ma per rompere con gli interessi di pochi, che attualmente ricattano la partitocrazia. Questa è "COERENZA"!
    • per fare un albero ci vuole i soldi 1 anno fa
      per fare tutto ci vogliono i soldi.... se non ci sono ... è un barbatrucco.
  • Karim Sabaheddine 1 anno fa
    qualche parentela con Zenza Raggi?
  • franco dimasi Utente certificato 1 anno fa
    E'importante che vi studiate la campagna elettorale che il m5s di cui la RAGGI risulta candidata a sindaco,affinchè tutti compreso il sottoscritto che quivi scrive,comprendiamo che è una campagna vera,ovvero mette in primo piano il cittadino il quale consapevole si mette a disposizione del moVimento per dare una mano affinchè la capitale di ITALIA(roma) abbia il ruolo che le compete.Non sto a ripetere il programma che il m5s ha scritto basta che lo leggiate voi stessi(cittadini);l'essenziale è che lo realizzano e per davvero lo realizzano se oltre alla donazione in soldi pochi ma veri,darete il voto in modo che ROMA da giugno 2016 al giugno 2021 sia a tutto tondo cinque stelle.Mi raccomando non mancate a questo importante evento e passate parola dicendo a tutti che è arrivata l'ora che la Caput Mundi sia amministrata dal meraviglioso e per bene m5s a guida di una delle tante stelle brillanti qual'è la Virginia Raggi insieme alla sua squadra che è altrettanto armata di stelle sempre più variegate e scintilllanti tanto da indirizzare la ROMA verso il progresso civile,sostenibile e avventuroso verso la felicità in modo che tutti ne possano godere e prolungare all'infinito come il LEOPARDI auspicava nelle sue lodi giovanili.
  • Andrea B. Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Virginia domani mattina ricarico postepay e ti mando un contributo un abbraccio a te e a tutti gli uomini liberi.
  • giovanni . Utente certificato 1 anno fa
    FORZA VIRGINIA UN MIO PICCOLO CONTRIBUTO TE LO DO VOLENTIERI
  • alessandro bellucci 1 anno fa
    Salve. Qualcuno potrebbe spiegarmi il significato delle donazioni? Il M5S rinuncia ai rimborsi elettorali che sino a prova contraria sono soldi dei cittadini-contribuenti-elettori e al contempo invita gli stessi a contribuire economicamente alla campagna elettorale. In questo modo chi paga le tasse-tributi-contributi e dona volontariamente soldi al Movimento e' come se lo finanziasse due volte. Quanti anni luce sono passati dal "Via i soldi alla politca"? Cio', secondo me, denota un corto circuito logico.
    • Andrea Fardi Utente certificato 1 anno fa
      Per prima cosa stiamo parlando di contributi volontari, mirati, e non di un prelievo forzoso, indiscriminato e perfino illegale. Via i soldi dalla politica non significa che i manifesti, gli incontri e quant'altro possano essere gratis. Non ci vedo nulla di male.
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Il M5S, ha scelto di autofinanziarsi semplicemente per non dipendere dai GRANDI finanziatori (lobbies) e fare i loro interessi (per questo ci sono i partiti), ma dipendere e rispondere esclusivamente ai cittadini. Questo serve non per apparire.. ma per rompere con gli interessi di pochi, che attualmente ricattano la partitocrazia e MASSACRANO A TUTTI NOI.
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Cin cin, per il microcredito le banche servono come leva finanziaria. Se i soldi versati dagli eletti fossero direttamente utilizzati per aiutare imprese, ne beneficerebbero soltanto poche decine delle stesse. Restituendo il prestito, con gli interessi, si genera un circolo attivo, utilizzabile per finanziare migliaia di imprese per anni. Il vantaggio di questo progetto, è che il prestito viene dato a chiunque ne abbia bisogno ed i requisiti, senza l'obbligo di dare alcuna garanzia per la restituzione. Al contrario dei prestiti bancari.
    • luca P. 1 anno fa
      Doppio non credo proprio, visto che il M5S non prende i contributi elettorali che son pagati con le nostre tasse (come giustamente dicevi). Inoltre il sistema è altamente democratico, perchè permette a te che non ami il M5S di non dare nemmeno un cent. La domanda da farsi è: il contributo elettorale è democratico?
    • cin cin 1 anno fa
      Perché il Microcredito va alle banche (i soldi nostri che poi ti danno con il 9,65% e garanzie di casa e parenti...) e in più si trattengono decine di migliaia di rimborsi spese. E in più gli date i soldi che, evidentemente, non vi sudate: perché siete un partito di figli di papà... okkio all'alcolismo... e semmai, magari vi becchi la polizia con il tasso alcolico bello alto.
    • Riccardo Amendola 1 anno fa
      La differenza sta nel fatto che i finanziamenti pubblici li paghiamo a prescindere a tutti i partiti (quindi paghiamo cani e porci) invece se tutti i partiti adottassero il sistema delle donazioni il tuo contributo è volontario e lo fai solo al partito che ti interessa. Piuttosto perchè non creare un sistema di pagamento con paypal? Sarebbe più comodo
    • Darel Doc 1 anno fa
      Penso che la spiegazione sia: se vuoi vedere lo spettacolo paghi il biglietto senza dover pagare, per forza, i diritti di prevendita.
  • old dog 1 anno fa
    Roma si merita di meglio che la teppaglia che ha avuto fino ad ora forza e coraggio Virginia, cambiala insieme ai romani. saluti ai monelli del blog
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus