L'indignazione della Boldrini

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
boldrini_indigna.jpg

"Una Presidente della Camera che si indigna quando il MoVimento 5 Stelle protesta in aula pacificamente e non lo fa quando diversi deputati del Pd (Lattuca e Martino) aggrediscono fisicamente i nostri parlamentari, per me non ha idea di cosa sia il suo ruolo di garanzia. Una Presidente che si prende la briga di fare un comunicato contro un post di Grillo per difendere una giornalista e NON APRE BOCCA su Vendola (segretario del suo partito) che in un'intercettazione telefonica ride sonoramente di un giornalista a cui viene tolto il microfono mentre fa il suo lavoro, è semplicemente un'ipocrita. Essere filo-governativi in una Camera in cui quasi i due terzi dei Deputati sono la maggioranza, è la cosa più semplice da fare per "campare tranquilli". Esercitare invece il ruolo di garante di TUTTE le forze politiche, richiede coraggio." Luigi Di Maio

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • SIMONE FALBO (slayer '79) Utente certificato 4 anni fa mostra
    NON C'E' DA MERAVIGLIARSI, ALLA FINE IL PARLAMENTO ITALIANO NE HA VISTE DI TUTTI I COLORI DA VLADIMIR LUXURIA IL TRANSESSUALE, NICKI VENDOLA IL FROCIO, LA BOLDRINI GRANDISSIMA PUTTANA DA MONTA, L' EX PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO PIERO MARRAZZO CHE SI FACEVA INCULARE DA UN TRANSESSUALE E QUANDO FU SCOPERTO SCRISSE UNA LETTERA DI SCUSE AL PAPA INVECE DI SCRIVERLA AL POPOLO ITALIANO... L' ITALIA ODIERNA INIZIO AD ODIARLA TALMENTE TANTO CHE RIESCE A TIRARE FUORI IL PEGGIO DI ME STESSO E TUTTA LA RABBIA CHE HO DENTRO INIZIA A PORTARMI VERSO MOVIMENTI DI ESTREMA DESTRA, NON L' AVREI MAI DETTO... LA CRISI DELL' EUROPA CREATA APPOSTA PER IMPOVERIRE ALCUNI PAESI TRANNE LA GERMANIA RISCHIA DI RISVEGLIARE IL FANTASMA DEL NAZISMO SOLO CHE A QUESTO GIRO IRONIA DELLA SORTE SARA' LA GERMANIA A SUBIRLO...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus