La vita artificiale dell'Italia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

vita_artificiale.jpg

L'Italia è tenuta in vita artificialmente dalla BCE. Lo spread dovrebbe schizzare in quanto tutti i parametri economici del Paese sono fallimentari, ma lo spread invece, incomprensibilmente, rimane stabile. E' chiaro che la sua oscillazione non dipende dallo stato della nostra economia che è peggiorata sensibilmente rispetto all'estate del 2011, al tempo dello spread a 500 punti e oltre. Dovremmo essere già sepolti da tempo, ma siamo tenuti in vita per evitare default, fallimento e quindi insolvenza nei confronti dei nostri creditori internazionali. L'Italia deve garantire in sostanza due cose: il pagamento degli interessi sui titoli di Stato e il trasferimento dei titoli a scadenza dalle istituzioni finanziarie straniere, in prevalenza francesi e tedesche, alle nostre banche, che infatti si stanno imbottendo di titoli di Stato. E questo sta avvenendo puntualmente: paghiamo gli interessi con regolarità e ci stiamo ricomprando il debito. Dall'avvento di Monti, imposto dai nostri creditori internazionali, l'esposizione dell'estero sui nostri titoli è scesa di circa il 17%, è passata dal 50% al 33% sui circa 2.200 miliardi di debito pubblico. Il rischio Italia è diminuito, ma non basta. L'obiettivo è di scendere ancora, almeno alla soglia del 10%, una percentuale accettabile. Poi staccare la spina sarà una scelta possibile senza rischiare un effetto domino in caso di morte economica del nostro Paese. Per onorare interessi e riacquisto del nostro debito l'unica possibilità è l'aumento della pressione fiscale diretta e indiretta in una spirale continua insieme alla stretta creditizia delle banche, che non possono erogare prestiti alle aziende perché impegnate a comprarsi i nostri titoli di Stato. Il gioco al massacro sul corpo dell'Italia comporta l'impoverimento delle famiglie e la chiusura delle aziende in cambio dello spread. Ne vale la pena? Ed è necessario inserire nelle nostre banche il rischio titoli quando sono già impiombate da miliardi di crediti non esigibili e dalla prossima, e non rinviabile, svalutazione degli immobili in bilancio? Il sangue fresco fluisce all'esterno, mentre importiamo titoli che valgono meno del loro valore nominale e ci sveniamo per pagare gli interessi sul debito. Un continuo trasferimento di valore da famiglie, imprese e sistema bancario verso i nostri creditori che sta trasformando l'Italia nel deserto dei tartari. Si potrebbe definire collaborazionismo. Il debito va rinegoziato o, in alternativa, vanno introdotti gli eurobond. Tertium non datur se non vogliamo morire. In alto i cuori!

Ps: "Non mi sono mai candidato in Forza Italia. Andrea Scanzi dice il falso." Gianroberto Casaleggio

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • chiara piddisi 4 anni fa
    che puzzoni.sono come i bambini.devo giustificarli io.perchè hanno i servizi segreti.erano avvocati e magistrati poi è finita a loro per gli sconti di pena.se mi arrestano chiamo anche te.sono sempre da Obama.chiara
  • bruno benedetti 4 anni fa
    La si pianti di dare colpe a dritta e a manca. Siamo tutti corresponsabili di questa situazione. Se ogni tanto qualcuno leggesse la Bibbia imparerebbe un sacco di cose utili. Nel libro di Giona i cittadini di Ninive invece di dare la colpa ai loro governanti ammettono per primi di essere responsabili del male che li avvolge, riflettono sulla loro condotta e si pentono senza tante storie. Capita addirittura, inaudito per i nostri tempi, che i governanti prendono esempio dal popolo e, a loro volta, si pentono, cambiano le leggi e inaugurano un nuovo modo di concepire lo Stato.
  • Paolo Giacopini 4 anni fa
    Leggete questo interessante articolo di Roberto Orsi: http://www.imolaoggi.it/2013/10/16/london-school-of-economics-dellitalia-non-rimarra-nulla-in-10-anni-si-dissolvera/ Io aggiungo solo che l'art. 90 della Costituzione sancisce che il presidente non è responsabile per gli atti compiuti nell'esercizio delle sue funzioni, tranne per alto tradimento o per attentato alla Costituzione, per cui può essere messo sotto accusa dal Parlamento. Allora, cosa state aspettando???
  • grace 4 anni fa
    Ho letto questo articolo, volevo sapere dal M5S SE QUESTO è VERO ? Invocano la trasparenza per tutti salvo poi non tenerne conto per se stessi. Stiamo parlando dei parlamentari M5s (una parte, non tutta ovviamente) che secondo quanto riporta il Fatto non ha la benché minima intenzione di rendere pubbliche le proprie dichiarazioni dei redditi. Finora su 156 eletti tra Camera e Senato solo 72 lo ha fatto. E sia chiaro non è obbligatorio, la legge prevede che il dovere di comunicazione su questi temi possa essere solo carteceo, ma dal 2010 è possibile (facoltativamente) pubblicare on line il proprio 730. Ad oggi - scrive il Fatto - un eletto Cinque stelle su due si è ben guardato dal firmare quell'ok. E tra gli reticenti ci sono nomi illustri: da Vito Crimi a Laura Bottici (questore al Senato) dal capogruppo alla Camera Villarosa a Arianna Spessotto (tesoriere a Montecitorio). E poi - dice il Fatto - tanti altri deputati: da Massimo Artini a Giulia Grillo, da Manlio Di Stefano a Carla Ruocco. E senatori: da Francesco Campanella a Andrea Cioffi, da Carlo Martelli a Sara Pagliani, da Daniela Donno a Maurizio Romani
  • Giuseppe Romano 4 anni fa
    Sono Romano rettifico invece di scrivere avanzo primario ho scritto disavanzo e mi è scappato di scrivere disanvanzata mi scuso perché con IPad mentre scrivo mi vengono scritte parole che non vorrei scrivere
  • Giuseppe Romano 4 anni fa
    Non viene mai detto che quando nel 2008 lasciò il governo Prodi il debito pubblico era al 103%100.quando è sta costretto a dimettersi Berlusconi il debito pubblico era salito al 120%100 basta guardare il grafico del debito pubblico per rendersi conto scaricano la colpa su gli altri per aver consenso ,come lIMU che l'hanno votata insieme al PD meno l e come tutte leggi fatte dal Governo Monti Come il disavanzo primario lasciato più 5%100 e portato da Tremont a meno 2%100 e come mentono quando dicono che i governi di Berlusconi non metteva tasse faceva aumentare il debito pubblico e si mangiava l'avanzata primario questo si deve dire in parlamento per smentirli Romano Giuseppe Viggiano Basilicata
  • Francesco Lisi Utente certificato 4 anni fa
    Segnalo un sito con tutte le news aggregate del M5S www.m5snews.it con tanto di applicazione android gratuita. Inoltre linko anche una radio online che trasmette tutta l'attività parlamentare dei deputati del Movimento (oltre a bella musica free): www.moviradio.it L'App gratuita per Android è su http://goo.gl/eG295z
  • giovanni . Utente certificato 4 anni fa
    Lo spread? salirà a voglia se salirà!
    • fabio i. Utente certificato 4 anni fa
      scusa tanto ma se dice che il giornalista ha detto il falso significa che non si è mai candidato quindi perchè mai si dovrebbe vergognare di una cosa che non ha fatto??
  • Roberto Gilli Utente certificato 4 anni fa
    Per quale motivo Casaleggio ti vergogni di esserti in passato candidato con una lista collegata a Forza Italia? Le persone migliori sono quelle che sbagliano e poi fanno tesoro dei propri errori.
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    Il visionario (con una visione un po' sballata) branduardi/casaleggio ci ha appena confermato che il movimento 5 stelle fa parte a pieno titolo del PUDE: partito unico dell'euro. Non votate più per il movimento 5 stelle!Siamo senza speranze!
  • marcello maffei Utente certificato 4 anni fa
    purtroppo siamo con la "scimmia sulla spalla".... l'unica cosa che potrebbe fare un governo saggio prima di veder morire il paese sarebbe di tagliare i ponti con l'europa (che ci è costata molto di più di quanto abbiamo beneficiato) e mettersi a fare serie politiche protezionistiche, che comprendessero anche un risanamento dei conti pubblici. ma ci vorrebbero dei governanti seri, non quest'armata brancaleone che ci ritroviamo da vant'anni a questa parte (e quelli di prima erano quasi peggio!!)
  • piero l. Utente certificato 4 anni fa
    Con l'euro stiamo andando a sbattere contro un muro Perchè continuare a ricomprare il ns debito da Francia, Germania, ect. è un problema loro se non lo ricompriamo. I ns. grandi economisti, statisti, super cervelloni che ci hanno portato fin quì dicono che tornare alla Lira sarebbe un disastro, e quello che stiamo vivendo che cos'è? penso che un Buon Padre di Famiglia ci proverebbe, tanto morti per morti........
  • Giorgio Cottrer 4 anni fa
    Ma uscire dalla moneta unica no? Immigrazione, Europa ect. se continuate così vi farete sfilare da sotto il naso la possibilità di cambiare questo paese. Per la cronaca: il problema economico del paese è principalmente dovuto alla rigidità del cambio imposta dall'euro che ci impedisce di essere competitivi, e questo non lo dico io ma una mezza dozzina di premi nobel dell'economia oltre che professori italiani, francesi tedeschi inglesi delle più importanti università del mondo..... ma questo lo sapete benissimo.
  • Marco S. Utente certificato 4 anni fa
    Analisi non nuova, quella di Casaleggio, ma puntuale. Altri affermano che il debito pubblico in mani italiane ci riparerebbe dagli attacchi esterni, ma per i modi con cui i "mercati" s'ingeriscono negli affari interni degli Stati - manovrando politicamente gli spread, pilotando i rating, concertando le maggiori speculazioni in circoli ristretti di grandi operatori, irradiando i principali movimenti anche sull'Italia da New York e Londra e non certo da Milano - mi pare abbia ragione Casaleggio: quand'anche il debito fosse "interno" al 100%, siccome non siamo il Giappone potrebbero massacrarci lo stesso. Apprezzo che sia stato usato, questa volta, l'appropriato termine di "collaborazionismo". Va preso atto che dal colpo di palazzo del novembre 2011 la volontà dagli elettori è stata sistematicamente negata allo scopo di arricchire soggetti esteri transnazionali sottraendo le corrispondenti risorse ai cittadini italiani. È significativo, a tal proposito, che in questo periodo il debito non sia cresciuto solo in proporzione al PIL, ma anche in termini assoluti. Quisling, Tiso, Szalasi, Laval, Pavelic, Antonescu, Mussolini a Salò furono collaborazionisti e tradirono la propria nazione, se non altro, per ideologia, magari aberrante ma pur sempre ideologia. I collaborazionisti che han fatto dell'Italia una colonia di Goldman Sachs affini sono mossi solo da opportunismo personale, relazioni private, asservimento allo straniero. Credo che il debito debba essere rinegoziato se non addirittura, per la parte illegittima, annullato. Non che sia semplice, naturalmente, ma il rischio di ballare drammaticamente per qualche anno ha come alternativa quella di morire strangolati. Imprescindibile, la rinegoziazione dei trattati UE. PS Solidarietà a Casaleggio per lo strumentale e mendace attacco.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    La questione di fondo non è la finanza,l'economia, lo spread,tutti argomenti artificiali. La sfida è salvare la democrazia e tornare a parlare di vita,condivisione,solidarietà. La sfida è cacciare da noi stessi l'assuefazione all'oligarchia. Bisogna riappropriarci del diritto di decidere.
    • Esteban Almiron Utente certificato 4 anni fa
      Alla democrazia avete già detto addio da tempo. Anche nel m5s da qualche giorno...
    • andrea p 4 anni fa
      forse non ti è chiaro che se non ci occupiamo di finanza, economia, e di spread possiamo dire addio alla democrazia!!! fidati!! ... Siamo nel tritacarne della globalizzazione e non siamo immuni da queste pressioni e se crolliamo possiamo solo avere una guerra civile altro che democrazia
  • Filippo Veglia 4 anni fa
    x Alessio Santi, mi dispiace ma stai facendo confusione. Il prestito di Draghi all'1% è stato fatto per permettere alle banche italiane di acquistare titoli di stato. Ora se tu, come dici, sei un esperto di banche (mentre io, secondo te, sono un somaro che non capisce niente), dovresti sapere bene che secondo le regole di Basilea gli attivi bancari sono classificati in base al rischio. Bene, come tu mi insegni, i contanti ed i titoli di stato sono considerati a rischio zero e quindi non richiedono riserve frazionarie, mentre i prestiti commerciali a imprese e famiglie richiedono l'8% di capitale accantonato a garanzia. fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Basilea_II Ora con una semplice analisi si può facilmente capire che essendo le banche italiane sottocapitalizzate nel momento in cui a causa della crisi le sofferenze sono aumentate, il loro capitale a garanzia non era più sufficiente per garantire i prestiti commerciali (che richiedono l'8% di riserva frazionaria). I titoli di stato invece non richiedono capitale a garanzia e sono anzi un modo per generare risorse che possano poi essere impiegate come riserva dei prestiti. L'LTRO è stato per molte banche italiane l'unico modo per salvarsi dal dover dichiarare fallimento visto che i depositi diminuivano, i prestiti interbancari erano in sofferenza (richiedono il 4% di capitale a garanzia) e la raccolta tramite obbligazioni era disastrosa. Quindi affermare che le banche abbiano acquistato titoli di stato (non richiedono capitale a garanzia) invece che prestare a imprese e famiglie (richiede l'8 di riserva frazionaria) è del tutto errato.
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    A filippo veglia bisogna dargli la sveglia perche' dice che chi ha scritto il post non capisce niente, quando invece il somaro e' lui (scusate gli errori di ortografia l'ho scritto di getto senza neanche rileggere....): Si vede che non capisci niente di banche: le banche hanno un attivo e un passivo, il passivo e' la raccolta bancaria, che ora non gli costa nulla quella in cc e in depositi a risparmio, quella a vista,considerato che gli interessi sono a zero!!!! e quella obbligazionaria che gli costa il 2 3 4 o 5 per cento, poi l'interbancario passivo che gli costa come l'euribor lettera a 1 sett 1 mese 6 mesi, poco piu' dell 1% mentre l'attivo e' dato dagli impieghi bancri distinti in economici alle famiglie e alle imprese e in titoli di stato o obbligazioni ( talvolta azioni o derivati). La bce di draghi ha prestato all'1% alle banche italiane oltre 200 miliardi e loro le impiegano acquistando titoli di stato italiani con rendimenti dei btp al 3 4 5 per cento, guadagnando fino al 500% senza rischi. Considerato che le banche e i dirigenti non capiscono quasi niente di economia e prestano solo in base alle garanzie ricevute, e considerando che le banche hanno 140 miliardi di sofferenze, crediti inesigibili, chi glielo fa fare di prestare miliardi al sistema delle imprese e famiglie italiane? rischiando di perdere tutto con questa crisi? qui nessuno si fida piu' di nessuno, con la bce che presta soldi perche' nell'interbancario le banche non si fidano piu' fra loro, considerata la mole dei derivati e delle truffe di bilancio, mps docet con alexandria e santorini e chi piu' ne metta.......
  • Giuseppe Perri 4 anni fa
    Se l'Italia si ricompra il debito è solo positivo, il 90% del debito del Giappone è sui Giapponesi e loro se ne fregano dei debito. Se il 90% del debito è verso gli Italiani il circolo diventa virtuoso, gli interessi alti o bassi che siano ritornano agli italiani al contrario se il debito è nelle mani di investitori esteri il flusso è in uscita. Per chiudere il cerchio dovremmo uscire dall'euro e ricominciare a stampare moneta altro che eurobond
  • Filippo Veglia 4 anni fa
    Ma come si fa a dichiarare che le banche non prestano alle famiglie perchè sono impegnate ad acquistare titoli di Stato? I titoli di Stato fanno parte della riserva frazionaria, cioè di quel capitale che le banche devono avere tra gli attivi. I prestiti alle famiglie/imprese invece fanno parte delle passività e sono al massimo pari alla riserva frazionaria moltiplicata per la leva finanziaria che viene consentita dalle regole di Basilea. Per evitare (forse in modo frettoloso e miope) il ripetersi di crisi finanziarie come quella del 2008 questa leva è stata abbassata dalle regole di 'Basilea 2' e questo a fatto si che le banche italiane, storicamente sottocapitalizzate, abbiano dovuto diminuire l'erogazione di prestiti. Più titoli di Stato possiedono, più le banche sono legalmente autorizzate a prestare. Questo post rivela due cose: o una profonda ignoranza sul funzionamento dei sistemi economici e finanziari o una palese malafede Io propendo per la seconda
    • Riccardo Sarti 4 anni fa
      io sono solo un informatico ma se quello che scrivi è vero non fai altro che confermare la tesi di Casaleggio. Il punto è perchè hanno abbassato la leva finanziaria? Seguendo il tuo ragionamento (ripeto io non ne capisco quindi applico solo la logica), le banche si trovano costrette a comprare più titoli di stato se vogliono prestare alle aziende (questo è quanto scrivevi). Deduzione logica: facendo questo favoriscono lo Stato nel pagamento del proprio debito (l'emissione di titoli è il modo con cui lo Stato paga il debito: questo è stato scritto più volte nei vari commenti). A questo punto il mercato fa il resto: le banche straniere, vista la posizione economicamente debole dell'Italia, non "comprano" titoli italiani alla scadenza dei vecchi e preferiscono investire in paesi più "sicuri". Alla fine, L'Italia si ricompra i propri titoli mettendo in sicurezza i paesi che avevano investito su di noi. Non è poi così assurdo. I paesi più influenti d'europa potrebbero(mica sono stupidi) aver imposto l'abbassamento della leva finanziaria per innescare un meccanismo che consentisse loro di ridurre l'esposizione verso paesi - in caduta libera - come il nostro. MI SEMBRA LAMPANTE...O NO?
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      si vede che non capisci niente di banche: le banche hanno un attivo e un passivo, il passivo e' la raccolta bancaria, che ora non gli costa nulla quella in cc e in depositi a risparmio, quella a vista,considerato che gli interessi sono a zero!!!! e quella obbligazionaria che gli costa il 2 3 4 o 5 per cento, poi l'interbancario passivo che gli costa come l'euribor lettera a 1 sett 1 mese 6 mesi, poco piu' dell 1% mentre l'attivo e' dato dagli impieghi bancri distinti in economici alle famiglie e alle imprese e in titoli di stato o obbligazioni ( talvolta azioni o derivati). La bce di draghi ha prestato all'1% alle banche italiane oltre 200 miliardi e loro le impiegano acquistando titoli di stato italiani con rendimenti dei btp al 3 4 5 per cento, guadagnando fino al 500% senza rischi. Considerato che le banche e i dirigenti non capiscono quasi niente di economia e prestano solo in base alle garanzie ricevute, e considerando che le banche hanno 140 miliardi di sofferenze, crediti inesigibili, chi glielo fa fare di prestare miliardi al sistema delle imprese e famiglie italiane? rischiando di perdere tutto con questa crisi? qui nessuno si fida piu' di nessuno e te non capisci niente
  • Maria L. Utente certificato 4 anni fa
    "Il debito va rinegoziato o, in alternativa, vanno introdotti gli eurobond. Tertium non datur se non vogliamo morire" Se tertium fosse la sovranità monetaria? E' necessario inserire nelle nostre banche il rischio titoli quando sono già impiombate da miliardi di crediti non esigibili e dalla prossima, e non rinviabile, svalutazione degli immobili in bilancio?
  • Giuseppe dessy 4 anni fa
    Chi dice che dobbiamo accogliere senza controlli tutti gli immigrati ,deve prima di tutto essere d'accordo sul fatto che dobbiamo andare a prenderli nei loro mari con delle navi,affinché non affoghino.in secondo luogo quando li abbiamo portati in Italia,li dobbiamo trattare bene e non li dobbiamo ghettizzare nelle periferie delle città ma li dobbiamo ospitare anche in centro città perché altrimenti faremo uno sgarbo ai cittadini italiani che abitano in periferia.una volta che li abbiamo accolti nelle nostre seconde case e alberghi dobbiamo anche curarli e quindi mandare a scuola i bambini e dare un lavoro ai genitori. Questo vuole dire dare accoglienza ,perché è di questo che hanno bisogno;ma quale politico ha il coraggio di proporlo ai suoi elettori e di attuarlo???
  • bennowonadelsberg 4 anni fa
    non ci sono parole adeguate per sottolineare la colpevole impreparazione,il servile atteggiamento di sottomissione dei nostri politici alla dittatura finanziaria della bce e del fondo monetario internazionale.mentre il nostro paese affonda,perdono tempo,prendono misure inefficaci per affrontare la crisi,e soprattutto si guardano bene dall'informare la gente di quanto sta realmente accadendo:noi da tempo non siamo piu' una nazione democratica;ma senza dubbio in un altro contesto,le loro decisioni e azioni,lesive dei diritti delle persone e dei popoli,si configurerebbero come alto tradimento.il discorso vale,ovviamente,anche per gli altri stati europei.
  • vera m. Utente certificato 4 anni fa
    Tutti i sogni degli italiani onesti sono di plastica, come quelle belle facce che vediamo in televisione ogni giorno....Se si stampasse più moneta credo che non servirebbe, perché sparirebbe subito nelle mani sbagliate, magari con un paio di guanti di plastica per non lasciare nemmeno le impronte digitali!
  • Luigi P. Utente certificato 4 anni fa
    LA SCOPERTA DELL'ACQUA CALDA.. DOVE LO TROVANO LE VARIE BANCHE ESTERE UN PAESELLO COME IL NOSTRO CHE PAGA 90.000.000.000 DI EURO L' ANNO DI INTERESSI SUL DEBITO????? FINCHE' FACCIAMO COMODO CI TENGONO IN VITA POI..... MA IL PROBLEMA E' ANCOR PEGGIO DI QUANTO SEMBRA PERCHE'..... LE BANCHE ESTERE E TUTTI I VARI SPECULATORI E MAFIOSI DEL MONDO CERCHERANNO DI "PAPPARSI" PER QUATTRO SOLDI LA PIU' INCREDIBILE E STRAORDINARIA RICCHEZZA CHE ANCORA ABBIAMO.... IL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO... E SI PER CHI NON CI E' ANCORA ARRIVATO TRA NON MOLTO SI PROPORRA' DI "AFFITTARE" PER 20-30-40-50 ANNI I PRINCIPALI MONUMENTI E MUSEI E SITI ARCHEOLOGICI DI CITTA' COME VENEZIA, FIRENZE, ROMA, PISA, AMALFI, NAPOLI, PALERMO ETC.... A PSEUDOSOCIETA' ESTEROVESTITE PER ..... POTER RISANARE IL DEBITO ITALIOTA... DEBITO CHE E' FRUTTO PER CHI NON L' HA CAPITO DI RUBERIE E SPRECHI INFINITI MA ANCHE DI EVASIONE FISCALE MOSTRUOSA TRENTENNALE CHE NON SI E' MAI VOLUTA COLPIRE CON UNA BELLA PATRIMONIALE.... I 10 ITALIANI PIU' RICCHI DETENGONO LA STESSA RICCHEZZA DEI 3.000.000 DI ITALIANI PIU' POVERI (FONTE BANCA D' ITALIA)!!!!!!
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    segue Perche' anche Obama, che e'il primo presidente nero degli USA, sensibile ai temi sociali della sua comunita', mantiene una difesa di migliaia di km di filo spinato e migliaia di rangers ai confini del Messico e non vuole un'immigrazione incontrollata e incontrollabile? perche' la sx in america non vuole un'immigrazione incontrollata a danno dei lavoratori usa e qui in Italia ora tutti quelli che comandano la vogliono? Perche' dobbiamo seguire questi soloni, come Letta, d'Alema o Alfano, che non hanno detto nulla sulla globalizzazione, quando le multinazionali daccordo con le banche, portavano via il lavoro dall'occidente creavano poverta' e disoccupazione ? Con la stessa classe politica che oggi non si oppone a questa immigrazione selvaggia? Cosa vengono a fare i poveri del terzo mondo in un paese alla fame come l'italia? poveri che vengono a continuare ad essere poveri da noi : una nuova manovalanza del crimine, delle mafie, dei lavori a nero in concorrenza con gli ultimi della ns scala sociale, operai artigiani contadini, manovali? vogliono una guerra fra poveri? Per fare poi la controrivoluzione e azzerare tutti i diritti civili, visto che l'Italia dalla controriforma in poi fino al fascismo e' stata la patria delle controrivoluzioni?
    • Happy Future 4 anni fa
      X Alessio Santi! Il suo commento non fa altro che mettere in luce quello che noi tutti "sappiamo", oltre che temiamo: La nazione in mano a politici "senza" alcun programma! O meglio, con il programma di essere in "BALIA" dei mercati finanziari, se questo può essere chiamato "programma"! Obama ha nominato Janet Yellen a capo della Federal Reserve, succede a Ben Bernanke. Nella sua accettazione alla namina, che dovrà essere avallata dalla commissione al Senato, la Yellen ha parlato di come si impegnerà a "creare" posti di lavoro, e a mantenere bassa l'inflazione! Entrambi gli obiettivi istituzionalizzati nella missione della Fed. La Yellen ha detto che gli USA hanno visto una ripresa, ma che c'è ancora da fare e quel "da fare" è nel programma della Federal Reserve. Ora mentre parlava mi domandavo se la BCE possa mai avere lo stesso programma della Fed. In una Europa con disparità sempre più profonde nelle economie delle nazioni membre. Ma come si fa a mantenere in piedi questa Europa? Se non avviano un consapevole dismembramento della UE, saranno i mercati stessi a decretarne lo sfascio definitivo. Come l'hanno assemblata questa Europa non è proprio l'Europa dei popoli. E' l'Europa dei finanzieri. E' un'Europa da disfare.
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ha detto semplicemente che la politica di accoglienza a tutti i costi non porta da nessuna parte se non a fare altri morti, con questi disperati e gli scafisti che speculano sulle disgrazie di questi disperati, che vedono l'italia come una meta affidabile e che da' garanzie certe, un vero invito a venire qui in Italia abolendo ogni forma di controllo dell'immigrazione. E per giunta con un'italia e' a pezzi, quando qui in Italia una famiglia su otto non ha i soldi per mangiare... Poi bisognerebbe scavare nei conti di queste associazioni umanitarie di dx e di sx, di questo falso cattocomunismo delle associazioni di volontariato dove qualcuno, servendosi dei volontari, fa affari , fa soldi, crea consenso sociale attorno a quest'accoglienza ipocrita che tutti vogliono e poi nei fatti nessuno vuole- Con l'immigrato che va a fare la concorrenza agli anelli piu' deboli della ns societa', all'operaio, al piccolo commerciate, al piccolo artigiano: qualcuno che lavora ad un euro in meno di te si trovera' sempre, tutti in mano ai caporali di turno nell'edilizia e in agricoltura, tutti al mercato del nero, ai lavori a nero, mentre i ns soloni dall'alto dei colli di roma fanno gli affari sul sociale e sull'accoglienza? C'e' del marcio in Danimarca. E come nella mafia, si e' scoperto che l'antimafia era mafia, anche qui c'e' il rovescio della medaglia? C'e' qualcuno che soffia sul fuoco ? Ci sono dirigenti politici in accordo coi dirigenti di migliaia di associazioni di volontariato sovvenzionate dallo Stato, da tutti noi cittadini, che vogliono quest'accoglienza, questo caos, questo cupio dissolvi a tutti i costi dall' alto delle loro poltrone? dalle loro cabine di regia? E infine visto che siamo in Europa, perche' gli altri Paesi come Francia, Spagna e Inghilterra hanno regolamentato i flussi migratori e le leggi che regolano l'immigrazione e noi invece dobbiamo essere aperti a tutti gli immigrati che trasportano gli scafisti?
  • Happy Future 4 anni fa
    E' chiaro che con un debito ormai quasi il doppio del PIL l'economia della nazione va velocemente estinguendosi. L'ultima probabile alchimia potrà essere quello di sfasciare definitivamente lo stato centrale, con esso l'unità della nazione, e riversare il debito sulle regioni/stato, altro che federalismo. (L'Europa dei popoli, tanto cara ai legacci!) Oppure, oppure a salvare la nazione ci dovrebbero essere politici che avessero la forza di "cancellare" il debito e dire: "non lo pago"! Sarebbe opportuno che i politici NON parlassero più di ripresa, ma la smettessero anche di camuffare le manovrine! Ormai aspettiamoci il colpo di grazia a dicembre, con gli aumenti generalizzati del Natale, insieme ai prelievi fiscali usuali.
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 4 anni fa
    Dopo l'infame attacco del giornalista DaMilano alla nostra cittadina portavoce TAVERNA durante 8 e mezzo trasmissione condotta dalla GRUBER (BILDERBERG) suggerisco a tutti i nostri portavoce di presentarsi nelle trasmissioni TV con LA COSTITUZIONE in mano E' la CARTA che deve guidare il nostro cammino Sempre e solo con Beppe Osvaldo Chiarelli M5S Firenze
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    LA VITA ARTIFICIALE ... ecco appunto ... meglio la VITA REALE ... Su questo Blog (e non solo) circolano milioni di parole ... troppe forse ... tutti scrivono qualcosa ... il 90% probabilmente non le legge nessuno (magari anche queste mie) ... Io pregherei tutti voi però di voler diminuire i discorsi teorici, filosofici, esistenziali, del "chi" è contro "chi" ... (in fondo un po' sono discorsi di "lana caprina") ... Perchè non cominciamo ad occuparci delle cose reali soprattutto se (come dice Beppe) non comprese nei 20 famosi punti ??? Come esempio vi porto questo (tanto per iniziare) ... http://www.tzetze.it/redazione/2013/10/la_proposta_shock_di_luigi_di_maio/index.html La democrazia diretta fino ad ora mi pare che si sia vista ben poco ... allora io suggerisco: Un argomento alla volta, volendo anche quotidianamente, proposto (con le possibili soluzioni da "suggerire" e poi "votare", almeno a mo' di sondaggio, dagli iscritti certificati) ... tanto per avere "qualcosa" di reale da portare agli eletti del M5S sul quale lavorare ... e così gli emendamenti presentati non saranno più criticabili da nessuno ... Vogliamo trasformare questo nostro Blog in qualcosa di più di un semplice SFOGATOIO ???
  • Franca B. Utente certificato 4 anni fa
    Ed ecco quindi perchè bisogna andare via dall'eurozona, siamo falliti già da 4 anni come dicevate nel blog allora, quindi meglio morire e ricominciare daccapo.
  • Placido Calabrò Utente certificato 4 anni fa
    In sostanza, le nostre istituzioni, piuttosto che concedere l'amnistia e l'indulto, dovrebbero essere loro a richiederli. Ma nessuno li concederà mai. Gli americani ed i sovietici hanno utilizzato l'Italia come pedina dei loro affari internazionali, facendone ingrassare a dismisura il debito pubblico ed abbandonandola poi al proprio destino. Stanno completando l'opera gli organismi europei, ormai sottomessi al potere economico esondante della Germania. La Storia è impietosa e nei momenti difficili, schiaccia inesorabilmente le comunità più deboli.
  • Danyda bologna Utente certificato 4 anni fa
    perchè la cartamoneta corrisponde ai depositi in oro NOooooooooooooooooo qui parte l'inganno, decidono come tenerti in vita o farti morire di debito
  • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
    Come già risposto prima ad un amico del blog, replico: Spero che arrivano chiarimenti sulla situazione delle percentuali da "prefissi telefonici" che non mi è piaciuta.Questa risposta sarebbe da piazzista , Beppe.Fai attenzione che cca' nisciuno è fesso.
  • Giuseppe Romano 4 anni fa
    Siamo alle solite per 20anni di purismo della sinistra propagandando di fare leggi pro emigrati ha permesso a Bossi di diventare ministro di un governo .Se alla lega gli togli dal dibattito gli emigrati e il meridione finiscono a zero voti.Tutta l'esperienza di questi vent'anni pare che non abbiamo chiarito che non si possono aprire autostrade per far correre la lega e i suoi alleati proponendo l'abolizione del reato di clandestinità ,e un grave errore di strategia politica.Se vogliamo mandarli tutti a casa non possiamo fare questi errori.La nostra strategia e stata giusta fino a ora ma rischiamo domandare tutto a monte per abolire una legge che ci farebbe perdere credibilità nell'elettorato che facilmente sarebbe preda della demagogia della destra.Grillo e Casaleggio hanno ragione cerchiamo di non perdere la testa ci stiamo giocando tutto.Io invito a riflettere quello che è accaduto in questi anni al PD-L il fatto che non hanno voluto capire quello che avveniva nelle grandi città cioè la mancanza di sicurezza dei cittadini hanno fatto si che ha vinto la destra e ci hanno propinato leggi più severe,questo di sicuro accadrebbe un'altra volta se continuiamo così.Ma gli intellettuali di sinistra che si masturbano il cervello nei salotti bevendo bottiglie di vino da 300 euro e che vivono in case residenziali lontani dalle periferie si battono per fare queste leggi non repressive tanto a loro non gli tocca nessuno. Oggi non serve ripetere gli errori del PD-L l'abolizione della legge sulla clandestinità non deve essere abolita altrimenti saremo aboliti noi ma le leggi più repressive ne torneranno molto di più Romano da Viggiano Basilicata
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Risposta a Francesco Folchi che ha fatto un post 12,33. Il post sopra non dice niente, perchè ? (1) "Mi sembra fuor di dubbio che lo scopo del M5S non sia quello di camp ci stai accettando le regole del parlamentoicchiare e pertanto tirare a campare con un emendamento che NON risolve nulla". ^ Chi lo dice tu o Grillo/Casaleggio ? Se stai in Parlamento ci stai accettando le regole DEMOCRATICHE del Parlamento, e fare un emendamento è fare un passo per cambiare una legge sbagliata. (2) "Il M5S non sta in parlamento per mere vittorie tattiche. E' una forza di rottura su argomenti prettamente strategici in prima battuta. Se Casaleggioe e Grillo avessero voluto piccole vittorie tattiche avrebbero da tempo dato il beneplacido per un governicchio PD(meno elle)/SEL - M5S con assenso(DOVUTO)con consultazioni e votazioni via WEB". ^ Vittorie ? Non ci sono vittorie, mica siamo allo stadio. E poi nello stesso discorso ti contraddici, dici che ci vuole un assenso dovuto alle consultazioni sul Web per una qualsiasi scelta ma poi prima dici che Grillo/Casaleggio hanno fatto la scelta di non fare un governicchio con il PD.... Lo hanno deciso loro ? Allora hanno commesso un abuso perchè ci dovevano consultare. (3) "" clandestini sono un problema strategico e va risolto in quella "rinegoziazione europea" di cui Casaleggio e Grillo parlano da tempo antico... "" ^ Questo lo dicono tutti anche PD/PDL, ed allora l'emendamento fatto dai nostri deputati è irrilevante. O no ??? (4) Scalzi. lei è un individuo abile nel negativizzare tutto quel che tocca (che diventi poi cacca o oro.. a lei la scelta).E tutto ciò non so se per conoscenza profonda dei piaceri psicologici umani o per semplice natura personale. ^ Anche da parte tua la critica a Scanzi è gratuita, perchè personale e non è fatta nel merito della sua critica ad un post di Grillo/Casaleggio. (4) ""Buon tslk show caro giornalista"". ^ Lo accusi di andare in tv, sarà libero di farlo ? Capisc'a me
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    Italia stampati la moneta . esporteremo anche quella . ma dato che poche persone hanno svenduto un intera nazione con l'entrata nell'Euro. sappiamo chi ci vuole vegetali , gli interessi francesi e tedeschi. E si perchè ne la Francia e ne la Germania possono contare su 40 milioni di visitatori l'anno. Tutta moneta che dovrebbero cambiare con la nostra lira. In più abbiamo il made in Italy , agroalimentare, vestiti, meccanica ecc. Francia e Germania ci farebbero solo i servi VIVA L'ITALIA MA AL POTERE CON M5S
  • vincenzo s. Utente certificato 4 anni fa
    Vincenzo Sando Gli interventi del governo di Barzel- letta per la riduzione della spesa pubblica: nella sanità riduce i posti letto, il personale medico e paramedico, ma non le consulenze e gli stipendi d'oro dei menager e degli amministrativi e di tutti gli altri sprechi legati al mondo della sanità, quindi letta taglia dove non dovrebbe tagliare e non taglia là ,dove ci sono gli sprechi della politica. E' chiaro, che ho citato la sanità come esempiio, poichè lo stesso criterio , Letta, lo sta usando in tutti i comparti chiavi del Paese e cioè: taglia dove non dovrebbe tagliare e lascia o, forse ,in alcuni casi, addirittura ,incrementa la spesa, vedi le consulenze e le fondazioni presiedute dai politici trombati e non. In tutto questo però, c'è il silenzio assordante dell'uomo del colle, che interviene anche oltre i limiti della Costituzione quando il governo dei fratelli siamesi potrebbe vacillare, ma sta zitto nel richiamo alle porcherie dell'azione di governo.
  • giovanni piacentino 4 anni fa
    la bce ed fmi sono come certe vespe assassine che inseriscono un uovo in un bruco e lo stesso si nutre dell'ospite fino a produrne la morte. spesso la vittima viene paralizzata perchè "la stabilità" garantisce il parassita
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Usura: spremere i clienti legalmente (o quasi) di Beppe Scienza | Un anno fa Banca Intesa addebitava il 20,42 per cento ai piccoli correntisti andati in rosso. Evidentemente troppo poco, visto che ora pagano invece un elegante 22,22 per cento. Eppure i saggi d’interesse non sono saliti, con l’Euribor vicino allo 0,2 per cento. Quindi come la mettiamo? Il problema è (anche) nella definizione di usura. Nel trimestre scorso per gli scoperti senza affidamento (fino a 1. 500 euro), ovvero per chi ha un imprevisto saldo negativo sul conto corrente, si è pagato mediamente il 16,22 per cento su base annua. Per legge, perché adesso ci sia usura, bisogna superare questo tasso di otto punti percentuali. Quindi stando sotto al 24,22 per cento, si è a posto. E furbescamente l’anno scorso Intesa comunicò che avrebbe addebitato di volta in volta il tasso soglia dell’usura, diminuito del 2 per cento. Ora il punto non è tanto che Banca Intesa sprema i suoi clienti come limoni, perché questa è la sua filosofia aziendale, quanto gli effetti perversi di una stortura della legge sull’usura del 1996, solo stemperata due anni fa (dl 13-5-2011, n. 70). Cosa capita infatti se molte altre banche si allineano al primo istituto di credito italiano, cosa plausibile visto che la mela marcia imputridisce le mele sane e non viceversa? Il tasso medio tende al 22 per cento. Ma in tal caso il trimestre dopo la soglia per l’usura passa al 30 per cento. Al che ai correntisti verrebbe addebitato lecitamente il 28 per cento e così via. Analogo discorso per altri finanziamenti. Già ora non è considerato usurario un 18, 9 per cento per i crediti personali, un 18,2 per cento per la cessione del quinto dello stipendio, un 25 per cento per le carte di credito revolving ecc. Per la cronaca: le banche ottengono soldi Twitter @ beppescienza, www. beppescienza. it
  • Jan Niedzielski Utente certificato 4 anni fa
    POVER FQ, POVERO SCANZI "VITTIME" DELLE NOSTRE INGIURIE? SONO PENOSI SIA SCANZI CHE TRAVAGLIO A REPLICARE A POST SINCERAMENTE INFANTILI, DAL TIPICO VALORE DI BAMBINESCA RIPICCA. POST SBAGLIATI NEL PRINCIPIO "AMICI-NEMICI" COSA SIAMO MICA ALL'ASILO, MICA GIOCHEREMO A GUARDIE E LADRI A COW-BOY ED INDIANI, PURTROPPO SI E ME NE VERGOGNO PER IL M5S, CHE SI MOSTRI COSI FANCIULLESCO ALL'AGORÁ MEDIATICA E PUBBLICA, "FERMATE LE BOCCE" E CONNETTETE IL CERVELLO! PRIMO CHI É QUELL'IDIOTA CHE VUOLE COSÍ DISPERATAMENTE "UN GIORNALE AMICO"? ANDATE AFFANCULO CRETINI, IO LI VOGLIO TUTTI LIBERI, NON DI SCRIVERE MENZOGNE, MA DI CRITICARE CON ETICA E "COERENZA", VOI NO? SCANZI AMICO-NEMICO, MA ERA UN DISASTRO GIÁ QUANDO SCRIVEVA A NOSTRO FAVORE E GLIELO ANCHE SCRITTO PREGANDOLO DI LEVARSI DALLE PALLE ESSENDO DIVENTATO COME COSTANZO UN "BULIMICO CATODICO" citazione da Daniele Luttazzi! A QUANDO GLI ITALIOTI DISMETTERANNO I PANNI DELLA FAZIOSITÁ INTRINSECA AL LORO DNA, SOPRATUTTO QUESTI PRESUNTI GRILLINI ILLEGGIBILI ED INASCOLTABILI WUUEEE, WUEEE PAPÁ GRILLO, MAMMA CASALEGGIO CI PRENDONO IN GIRO WUEEE, WUEEE! MA CHE PALLE! IO CONDIVIDO AL 100% L'INCAZZATURA DI BEPPE E RIBADISCO LA CORRETTEZZA DI DOVER CONSULTARE LA RETE PRIMA DI OGNI PROPOSTA LEGISLATIVA DEI "NOSTRI RAPPRESENTANTI", COME ALLO STESSO TEMPO COMPRENDO ED ACCETTO IL DATO DI "NECESSITA ED URGENZA" CHE HA MOTIVATO I MIEI RAPPRESENTANTI M5S! NON C'É NESSUN DATO DI INCOERENZA! NEL M5S LA DISCUSSIONE RIGUARDO ALLA LIBERTA DI VINCOLO AL PROGRAMMA DEI DEPUTATI E SENATORI CHE IO SAPPIA É SEMPRE ANCORA APERTA, MOLTI DI NOI SI SONO ESPRESSI A FAVORE DEL VINCOLO DI MANDATO MA NESSUNA VOTAZIONE É STATA MESSA IN ATTO SULLA RETE FINO AD ORA O SBAGLIO? DUNQUE TUTTO É DA STABILIRE REGOLAMENTARE, SUCCEDE SIAMO AGLI INIZZI O NO? DUNQUE NESSUNA "INCOERENZA"! VI SIETE FATTI TIRARE NUOVAMENTE "TIRARE" LA GIACCHETTA DALLA PEGGIOR STAMPA D'EUROA E CI SIETE CADUTI CON TUTTE LE SCARPE NEL TRANELLO CRETINI! IO NON VOGLIO MEDIA AMICI CAPITO DEFICIENTI
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Non perdiamo di vista l'obiettivo per il quale è nato il M5S: RIFORMARE LA POLITICA. Il resto (problemi etici, immigrazione, matrimoni omo ecc.) non verrà mai risolto se prima non di raggiunge la meta. Atti ininfluenti in quel senso fanno solo perdere tempo. Pensate che con l'emendamento dei nostri senatori si risolverà qualcosa? No! Si perderà tempo, ne saranno contenti (i nemici) e continueranno a rubare. E per i migranti, così come per i disoccupati, non cambierà nella se non in peggio.
  • Alessandra Carra 4 anni fa
    vorrei ringraziare il ministro lorenzin per avere bloccato la sperimentazione sul metodo stamina ancora una volta hanno vinto le lobbj farmaceutiche gli interessi politici e non solo di qualcuno ci si interroga se queste cure potrebbe far male e intanto quei bambini muoiono io ho avuto il grande privilegio di conoscere i genitori di sofia e la loro grande forza oggi sarò in piazza a gridare tutta la nostra indignazione verso questi politicanti che non salvaguardano il nostro futuro cioé i nostri bambini profondamente amareggiata mi vergogno di essere italiana
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      spero non te ne abbia a male. Vero che la speranza è l'ultima a morire e in qualche caso ci fa anche sopravvivere. Ma sei certa che serva davvero? Ci sono prove? La speranza aiuta ma l'illusione uccide.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    VECCHIONI. IO NON APPARTENGO PIU’ (Canzone) Io non appartengo più alle cose del mio tempo, non mi riconosco più, lì nascosto dietro un canto. Non mi basta nemmeno il cuore per giustificare, capire, sentire, immaginare. Non mi basta la forza degli per voltarmi e non guardare. Io non appartengo più quando un uomo è clandestino, in una nave senza rotta già segnata dal destino. Io non appartengo più ai borghesi, agli inciuciai, alle banche, ai cazzinculo e mi scuso, ma c’ho pure il dubbio che sia perfino Dio un refuso. Sono sveglio dentro un sogno di totale indifferenza, che persino tra le gambe mi si è persa la pazienza. Io non appartengo al tempo del delirio digitale, del pensiero orizzontale, di democrazia totale. Appartengo a un altro tempo scritto sopra le mie dita, con i segni di chitarra che mi rigano la vita. Io l’ho vista la bellezza e ce l’ho stampata in cuore, imbranata giovinezza a ogni antico nuovo amore. Io non appartengo più, mi fa ridere lo ammetto, ma vi giuro non lo faccio per malinconia o dispetto. Non lo dico per stanchezza, al calar del sipario su spettatori immaginari sono gli uomini la stizza, sono i loro stupidari. Così corrono ad Oriente e non c’è stella cometa e moltiplicano il niente per chiamarlo ancora vita, come chi ha dimenticato, come chi non ha provato, come chi si è sorpassato, non si è visto e ha continuato. Io non appartengo a un tempo che non mi ha insegnato niente tranne che puoi esser uomo ma non diventare gente. Io volevo ed erano voli di uno sparso, antico sogno, per non rimanere soli, accecati nell’abbaglio. Io non appartengo più, e lascio uno spiraglio alla mia porta, solo quando vieni fanno con l’amore di una volta. http://www.youtube.com/watch?v=3F2YMYOuRFA
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      tu devi essere matto la cattiveria ti fa sragionare ti compatisco
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      leggi anche le parole di "voglio una donna". Tu da come ti interpreto, dovresti riconoscerti in più di una di quelle che il professore aborre.
  • paoloest21 4 anni fa
    nuovo post
  • renato 4 anni fa
    LETTA: Da lunedì navi ed aerei a pattugliare le coste: MA!!!! Non abbiamo la benzina per le auto della Polizia Non abbiamo i soldi per le scuole. Non abbiama i soldi per le ristrutturazioni. Non abbiamo i soldi per le pensioni Non abbiamo i soldi per la sanità Non abbiamo i soldi per i Comuni Non abbiamo i soldi per l'IMU (falli pagare) Non Abbiamo i soldi per l'IVA (umentata al 22%) Non abbiamo i soldi per le famiglie bisognose. Non abbiamo i soldi ecc... Ma per loro ci sono. Per lo stipendi dei politici ci sono. Per NAPOLITANO, 1,5 Miliardi ci costa all'anno. Per quelli che prendono più di 10.000 euro mese. Per le ONLUS inutili ci sono ecc..
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. beh sentite anche la campana gomez.. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/13/beppe-grillo-ilfattoquotidiano-it-e-diritto-di-critica/741903/ benedetto 10 ottobre!!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      lo avevo detto ,mi avessero dato ascolto...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      giorno strano quello,paolo...:)))
  • Massimo Bossi Utente certificato 4 anni fa
    Analisi perfetta, documentata e non ideologica. Manca però l'avvertimento ai risparmiatori italiani. E cioè: attenti a partecipare alle feste del BTP day....attenti a sottoscrivere allegramente titoli a 10 anni accontentandovi di un misero 4,5%, quando dovrebbero ragionevolmente rendere almeno il 6,5%! Perchè quando tutto il debito italiano sará in mani italiane (banche e poveri risparmiatori), e cioè quando le banche francesi e tedesche avranno scaricato il problema...beh la cupola affaristica chiamata Europa non avrá più interesse a tenere lo spread artificialmente basso.... E allora i vostri cari BTP potrebbero diventare carta straccia!
  • Felice B. Utente certificato 4 anni fa
    Ma chi se ne frega di Scanzi ? Un tizio diventato popolare col tiro al bersaglio su Grillo/Casaleggio, altrimenti chi lo conosceva. Questo inqualificabile che va dalla Gruber a fare marchette televisive per farsi pubblicizzare i suoi penosi “spettacoli” in cambio delle tirate contro Grillo e Casaleggio. Così come Travaglio che va dall’uomo di Bella Ciao ( evidentemente nostalgico dell’estremismo di sinistra , ma milionario alla faccia dei centomila ) a scambiare popolarità con attacchi da estrema sinistra al movimento. Aprire gli occhi e non comprare più quel giornaletto di vendoliani/ingroiani. Comunque sia, non illudetevi di ereditare il mio voto in un movimento imbastardito alla moda degli Scanzi. Col cavolo, mi astengo.
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    QUELLO CHE LE BANCHE SPINGONO A FARE AI LORO DIPENDENTI. C’è chi si lamenta della promozione dei titoli tossici, come il sindacato dei bancari, la Fiba-Cisl. “Vogliamo fare i banchieri non i croupier – si legge in un loro comunicato di pochi giorni fa – e vorremmo avere diritto all’obiezione di coscienza su certi prodotti che talvolta veniamo spinti a vendere senza sapere davvero, neppure noi, che cosa stiamo vendendo, tanto sono complessi”. Lo ha detto il segretario della Fiba (il sindacato bancari della Cisl) toscana Stefano Biondi. “Le banche oggi – ha aggiunto Biondi – spesso sono dei negozi dove si vendono prodotti finanziari, dei quali lo stesso operatore che li vende spesso non sa il contenuto. E’ come comprare un prodotto alimentare nel quale non sappiamo se ci sono dentro delle materie tossiche. Dovremmo tornare a dividere la banca d’affari e dalla banca ordinaria, quella che aiuta il cittadino e l’economia a orientarsi ed a crescere, che mette a disposizione la propria professionalità per il bene comune, per lo sviluppo. Non voglio dire che non debbono fare utili le banche, ma l’esasperazione che punta a fare denaro col denaro produce danni. Non possiamo aspettare una improbabile grande riforma dei mercati internazionali. Ci sono ricette concrete ed efficaci che possono essere messe in campo subito. Occorre però trovare una volontà condivisa tra istituzioni, risparmiatori e imprese, organizzazioni dei lavoratori”. http://www.cisl.it/sito.nsf/le-notizie/2013/10/04/appello-FibaCisl-Toscana-bancari-non-croupier?OpenDocument
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      invece le banche andrebbero tutte nazionalizzate, tolte agli azionisti privati e le banche dovrebbero far girare l'economia, investire nelle famiglie e nelle pmi, e non fare gli utili, gli utili li devono fare le imprese che le banche finanziano.... se no la banca costretta a fare utili si rivolge al settore finanziario e fa gli impieghi finanziari, in derivati e titoli tossici, per dare utili ai propri azionisti, aumentando nel contempo gli interessi sugli impieghi a danno delle imprese e non remunerando la raccolta dei risparmiatori..... mondo ladro, ma che cio stanno a fa' sti' sindacalisti di partito?????
  • Kazuma K. Utente certificato 4 anni fa
    Tertium datur eccome: non pagarlo!
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    EUROMICIDIO FUORI DALL'EURO CRIMINALE CONTRO I POPOLI I pusher della finanza? InGlass-Steagall su 11 ottobre 2013 lavaggio del danaro sporcoOrmai il sistema finanziario internazionale segue il modello dei tossicodipendenti: serve sempre più roba da iniettare, altrimenti si rischia il crollo totale. Nel mondo economico, la “roba” è la liquidità, mentre il crollo rappresenterebbe la fine della bisca sui mercati internazionali – che in realtà andrebbe considerato uno choc necessario per riportarci ad una situazione normale per le famiglie e le imprese. Le banche centrali continuano a fornire la droga, la Fed americana accenna all’uscita dal Quantitative Easing, ma basta solo menzionare questa possibilità e le pressioni sono enormi: ci serve la roba, ora più che mai. E così si va avanti ad infinitum. Il modello è quello classico della bolla: i valori finanziari sono gonfiati grazie all’aumento continuo dei soldi nel sistema. Con le regole attuali – in cui le istituzioni si rifiutano di abbandonare il modello malato – la massiccia liquidità rimane nel settore finanziario. La BCE ha dato migliaia di miliardi alle banche, ma i prestiti all’economia reale continuano a diminuire. Dove vanno i soldi? Alla speculazione. E se dovessero finire le iniezioni, finirebbe la bolla. La scusa adottata dagli alti sacerdoti della finanza – come quella del drogato – è che se si togliesse la liquidità allora la sofferenza sarebbe troppo forte. Ma la soluzione è evidente: separare l’economia reale dalla bisca, e lasciare morire la speculazione del proprio peso.
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Cataldi ecco il perchè . . Buondì. Dopo lungo silenzio torno a scrivere un piccolo post; bentrovati a tutti. Sui clandestini (per questo torno a scrivere). Mi sembra fuor di dubbio che lo scopo del M5S non sia quello di campicchiare e pertanto tirare a campare con un emendamento che NON risolve nulla. Il M5S non sta in parlamento per mere vittorie tattiche. E' una forza di rottura su argomenti prettamente strategici in prima battuta. Se Casaleggioe e Grillo avessero voluto piccole vittorie tattiche avrebbero da tempo dato il beneplacido per un governicchio PD(meno elle)/SEL - M5S con assenso(DOVUTO)con consultazioni e votazioni via WEB. Ma qui se non sbaglio non si parteggia per il M5S per "tirare a campare" come un partitucolo qualsiasi. Si tenta(TENTA...) un cambio rivoluzionario e pertanto epocale. Perciò, bando ai grazialcazzismi alla Scanzi(ora arrivo caro giornalista), il problema dei clandestini non si risolve facendo leva sui sentimenti del popolino o con un emendamento. I clandestini sono un problema strategico e va risolto in quella "rinegoziazione europea" di cui Casaleggio e Grillo parlano da tempo antico... Scalzi... lei è un individuo abile nel negativizzare tutto quel che tocca (che diventi poi cacca o oro... a lei la scelta). E tutto ciò non so se per conoscenza profonda dei piaceri psicologici umani o per semplice natura personale. Sta di fatto che, credendo di far bene e meglio con metodi incentrati sulla negatività, ha poco di propositivo. Riscontro utilità pari a coloro (i suoi colleghi giornalisti) che lei osteggia a parole e sui suoi articoli (cartacei o elettronici che siano) e che sicuramente nutrono semplicemente il suo negativego. Esimio, il fatto che lei sia molto presente in QUESTA TV con questi programmi con quei protagonisti, fra presentatori ed ospiti, può abbagliare i gonzi ma non tutti. Buon tslk show caro giornalista, faccia quel che crede parlando bene o male del M5s. Chi se ne frega. E passa! VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE:
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Ed aggiungo, li hai visti quelli che inneggiano a te, bene, bravo, bis ..... Sono gli italioti, quelli che chiamavamo i nano- tifosi tempo fà, ora sono nel M5S..... Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      La mia risposta giunge in ritardo perchè letta solo ora.Il post sopra non dice niente, perchè ? (1) "Mi sembra fuor di dubbio che lo scopo del M5S non sia quello di camp ci stai accettando le regole del parlamentoicchiare e pertanto tirare a campare con un emendamento che NON risolve nulla". ^ Chi lo dice tu o Grillo/Casaleggio ? Se stai in Parlamento ci stai accettando le regole DEMOCRATICHE del Parlamento, e fare un emendamento è fare un passo per cambiare una legge sbagliata. (2) "Il M5S non sta in parlamento per mere vittorie tattiche. E' una forza di rottura su argomenti prettamente strategici in prima battuta. Se Casaleggioe e Grillo avessero voluto piccole vittorie tattiche avrebbero da tempo dato il beneplacido per un governicchio PD(meno elle)/SEL - M5S con assenso(DOVUTO)con consultazioni e votazioni via WEB". ^ Vittorie ? Non ci sono vittorie, mica siamo allo stadio. E poi nello stesso discorso ti contraddici, dici che ci vuole un assenso dovuto alle consultazioni sul Web per una qualsiasi scelta ma poi prima dici che Grillo/Casaleggio hanno fatto la scelta di non fare un governicchio con il PD.... Lo hanno deciso loro ? Allora hanno commesso un abuso perchè ci dovevano consultare. (3) "" clandestini sono un problema strategico e va risolto in quella "rinegoziazione europea" di cui Casaleggio e Grillo parlano da tempo antico... "" ^ Questo lo dicono tutti anche PD/PDL, ed allora l'emendamento fatto dai nostri deputati è irrilevante. O no ??? (4) Scalzi. lei è un individuo abile nel negativizzare tutto quel che tocca (che diventi poi cacca o oro.. a lei la scelta).E tutto ciò non so se per conoscenza profonda dei piaceri psicologici umani o per semplice natura personale. ^ Anche da parte tua la critica a Scanzi è gratuita, perchè personale e non è fatta nel merito della sua critica ad un post di Grillo/Casaleggio. (4) ""Buon tslk show caro giornalista"". ^ Lo accusi di andare in tv, sarà libero di farlo ? Capisc'a me
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      assolutamente d'accordo con te, complimenti per la chiarezza dell'esposizione!
    • alfonso minutolo Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Folchi. Li schiattiamo!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      vai Folchi. ok!
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Renzi ha detto che l'amnistia e l'indulto sono un grave errore. Come mai Napolitano a lui non lo dice che se ne frega dei problemi della gente?
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Ormai l'ha già detto contro M5S e ora è argomento libero.
  • Gabriella S. Utente certificato 4 anni fa
    Nel conto dell'impoverimento mettiamo pure la TRUFFA e FURTO delle nostre pensioni! Che non riguardano solo quelli che, dopo avere versato 35-40 anni di SOLDI BUONI nelle casse dello stato (volutamente minuscolo) si ritrovano a morire di fame deprivati dei mezzi di sussistenza, disoccupati e senza speranza di ricollocazione e con una età pensionabile che coincide con l'età della morte, ma anche i giovani che non hanno futuro! ABOLIZIONE DELLA "RIFORMA" FORNERO DELLE PENSIONI SUBITO!
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      lo stato non ha casse e non mangia soldi ne ruba: lo Stato siamo noi; siamo noi che mangiamo rubiamo uccidiamo tassiamo ecc. ecc.! Basta con questa personalizzazione terza per dire che la colpa e di altri, la colpa è nostra e dei nostri rappresentanti, che si riempiono la bocca si funzioni istituzionali per il bene di chi? Ma certo dello Stato e tutti siamo contenti, anzi adesso è per il bene dell'Europa!!! Ma basta|
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Gabriella, credo che bisognerà metter mani su tutto, ma ritengo che la priorità sia il Reddito di Cittadinanza, serve per ridar dignità ai Cittadini e di conseguenza far ripartire il mercato interno. Cordialità
  • Francesco Golindo 4 anni fa
    E si, in Italia c´é gente che non ha neanche uno stipendio minimo, ci sono giovani che non Hanno mai lavorato e non certo per colpa loro. C´é uno spaventoso aumento della povertá e il presidente napolitano che fa? Vuol mettere mano alla costituzione e ingaggia una lotta in difesa dei criminali in prigione perché poverini vivono in condizioni disagiate. Ma questi pezzi di merda si sono mai adoperati in DIFESA DELLE VITTIME DEI CRIMINI COMMESSI da costoro? Quante Volte se ne é parlato cosi tanto e cosi spesso in difesa delle vittime? DOVREBBE semplicemente VERGOGNARSI Napolitano e i suoi seguaci.VERGOGNA. Ma é propio vero che il pesce puzza dalla testa. Solo che la Nostra classe politica é ormai in cancrena e da anni. POVERA ITALIA
  • italiano incazzato 4 anni fa
    l'ITALIA è un edificio marcio, va abbattuto e ricostruito totalmente,non esistono alternative.
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo !! tu si che hai un vero pensiero profondo..... la marcia su roma l'abbiamo avuta nel '22 visto che sei molto democratico organizzatevi e replicatela....non vedo l'ora!!!
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. ""Roma, 13 ott. (Adnkronos) - "Se pensassimo che abolire il reato di clandestinità risolve il problema dell'immigrazione lo faremmo domani mattina". Lo dice Maurizio Lupi a Sky Tg24."" se il mio caro jorge mario fosse cosciente che sciogliere cl est cosa buona et giusta... sai quanti problemi in meno nella vecchia italia.. francè essù!!!
  • Sergio2 Bevilacqua Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo, caro Beppe, PAROLE SANTE. Un'alternativa ci sarebbe: un grandioso programma di sviluppo economico-turistico del nostro Paese, un piano da + 6/10% all'anno di sviluppo economico (+ 3/5% come il cumulato mondiale e +3/5% di recupero concorrenziale per lo Stivale nel settore del turismo mondiale) per almeno 10 anni, da portare avanti con un Governo consapevole e robusto e la partecipazione dei "contribuenti" NON sul piano fiscale ma COME AZIONISTI di un grande programma da 25 miliardi di euro d'investimenti (una IMU), cui abbinanrne altri d'investitori privati, per la fare dell'Italia un ecosostenibile parco del turismo storico culturale mondiale. Ma organizzato alla francese e pubblicizzato all'americana. E prodotto con la qualità e i contenuti del nostro bellissimo popolo e della nostra meravigliosa terra. In tutti gli altri casi, caro Beppe, lo sai, sarebbe guerra. Guerra dell'identità all'estero, guerra per chi paga, guerra, dopo aver pagato, per chi sopravvive. Guerra civile, forse. PROPONIAMOCI! Non stiamo confucianamente ad aspettare il cadavere di questo Governo! Sarà tragicamente avvinghiato al cadavere dell'Italia... Basta superficialità di comunicazione! Esprimiamo la forza di formulare una proposta VERA E SPIAZZANTE su tutti i parametri utilizzati dei venditori della nostra sovranità, dell'Italia e del patrimonio del popolo e delle famiglie italiane. FACCIAMO di questo messaggio il centro di una strategia di popolo e di nazione: andiamo in piazza con questo progetto di SVILUPPO ECONOMICO DELL'ITALIA! Con gli onesti, con chi vuole lavorare, con chi crede all'Italia e al suo enorme capitale di orientamento all'umanità. PER PAGARE IL DEBITO SENZA VENDERE IL PAESE. ANZI, SEMMAI, AVVALENDOSENE PER PROGRAMMARE LO SVILUPPO. E facendo crescere la organizzazione del M5S nel territorio, cacciando i proci che badano solo a riempirsi la panza di consensi in attesa delle prossime elezioni e a tenere lontano chi può far capire di più di ciò che loro sanno.
  • shirley temple Utente certificato 4 anni fa
    M5S> FQ....ma che mè frega io voglio sapere su:divorzio breve,testamento biologico,staminali,drogha leggere...insomma sui temi etici quale sarà la posizione del movimento. fate chiarezza a mia insaputa,e con me penso tanti altri, non correrò il rischio di votare un movimento o partito che dopo le elezioni su temi che io ritengo più importanti anche di quelli economici si ritrovi nelle stesse posizioni dei fascio-papalini
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Shirley se questo è il tuo pensiero (..) bene vai a vivere un mese a Malmoe e poi quando ritorni (vivo.... mi auguro per te..) ne riparliamo... d'accordo... Consiglio: prima documentati e poi commenta altrimenti ..... lascia perdere ...
    • shirley temple Utente certificato 4 anni fa
      fare disimformazione è diventato lo sport nazionale non ho mica detto che i problemi economici non sono importanti ma chi può contraddirmi quando affermo che questi sono legati al momento contingente che la crisi ci fa vivere. però contestatemi quando affermo che l'ETICA e la Morale fanno la differenza tra un paese come l'Italia e un'altro come la Svezia
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      se per te sono problemi più importanti di quelli economici vuol dire che non li hai questi problemi. A me non me ne frega niente di come voterebbero, purchè previa discussione. Poi a maggioranza o con decisione singola a seconda delle proprie convinzioni etiche.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Un consiglio: Continua a votare quello che hai sempre votato, il M5S fà anche a meno di te. Cordialità
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    Anche stanotte sono stati gentilmente accompagnati allo sbarco altri 800 cland.. pardon "preziose risorse". E per tutti questi irrinunciabili e preziosi contributi alla "multietnicità", la ministra (inoculata da letta C.) auspica, prevede, reclama un futuro radioso fatto di NO al reato di clandestinità, residenza e poi cittadinanza in automatico, ius soli e ricongiungimenti fino al 43° grado, posti riservati nella P.A., precedenza nell'assegnazione di case, cure mediche gratis, scuole e asili con precedenza, piena accettazione da parte nostra di tutte le loro regole-usi-costumi e cancellazione delle nostre tradizioni "altrimenti si offendono", ha distribuito ufficialmente (ministro della Repubblica!!) finti certificati di cittadinanza: tutto questo strapagata da noi con scorta e auto blu. i grulli , da bravi soldatini ubbidienti all'innesto cerebrale che gli ha fatto il partito - multimaschera (M5S-Pci-Pds-Ds-Pd) più equo-solidale-democratico che c'è con la pelle e sulle spalle degli Italiani. Date tempo ancora un annetto all'amica africana e ancora 50-60000 selezionate "preziose risorse" felicemente accolte nel più stupido Stato del mondo e poi capiranno anche questi lobotomizzati-rossi-grulli che sono sempre bravi a fare le guerre per i diritti di tutti meno che della brava e onesta gente Italiana, ma che poi (appena vengono toccati direttamente nel loro "privato-personale") si metteranno a strillare, piagnucolare e prendere di mira chi gli verrà indicato dalla circolare dell' "apparat". Volete che gli sbarcati di stanotte (istruiti, convertiti e arruolati qui a casa nostra nei legittimissimi "luoghi di culto" che ogni amministrazione rossa fa a gara per elargire alle "preziose risorse") per prepararci in casa una equa-solidale-democratica "conversione" (traduco: conquista) dell'Italia ? Ma come si può avere della gente così attorno e doverla pure considerare "Popolo Italiano"?
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. editoriale su "le parisien du dimanche" Cimetière de l’indifférence hier encore, en Syrie ou en Somalie,ils avaient un nom, une famille et des souvenirs.ils voulaient un avenir ici, en Europe, loin des guerres et des massacres. Illusion mortelle : à Lampedusa, on aligne leurs corps par dizaines et par centaines, cadavres anonymes que personne, jamais, ne viendra réclamer. Des hommes, des femmes, des enfants. Morts noyés, épuisés, êtres humains rejetés sur la côte, alignés sur un quai et sous une bâche, dans l’indifférence générale, comme si on s’était habitué à ce que les migrants meurent par milliers à la porte de l’Europe. Et pour linceul, le silence. Un silence sans rides, étale. Le nôtre, celui de nos gouvernements, de nos institutions et de l’Europe. Pourtant ce silence a un poids : le poids des consciences. non fidandomi di google traslate ho provveduto da me personalmente a corregerlo!! :))) cimitero dell'indifferenza ieri , in siria e in somalia, avevano un nome, una famiglia e ricordi. volevano un futuro qui in europa, lontano da guerre e massacri. illusione fatale: Lampedusa, allineando i loro corpi a decine e a centinaia , morti anonimi che nessuno , mai,verrà a reclamare. Uomini, donne, bambini. Annegato, esausto, l'uomo buttato sulla costa, allineati su una banchina e in un coprire, nell'indifferenza generale, come se avessimo usato che migranti muoiono a migliaia alla porta dell 'Europa. E per sudario, il silenzio. Silenzio senza rughe, diffondersi.il nostro, dei nostri governi,dellle nostre istituzioni e dell'Europa. Eppure questo silenzio ha un peso: il peso della coscienza."" finito con le parisienne du dimanche:) dovrò cercare qualche altra cosa:))
    • paoloest21 4 anni fa
      comandante pensavo di fare cosa gradita:) hasta luego!
    • Ernesto - La Habana 4 anni fa
      Che domenica bestiale la domenica con te...
  • alberto d'anna 4 anni fa
    TERTIUM:- uscire dall’Euro - creare una “Bad Company Italia” alla quale imputare il debito pubblico(oggi a 2073 Miliardi- vedi contatore nel link): - rendere “irredimibile” il debito in mano agli investitori esteri (40%) - nazionalizzare le maggiori Banche italiane che hanno in portafoglio il debito (45%), rendendolo irredimibile - procedere al rimborso del debito in mano a investitori privati nazionali (15%) al concambio Euro/Lira corrente - procedere al rimborso graduale del debito in mano a investitori esteri alla scadenza e al concambio fisso di 1936.27 (tenendo conto che il 40% del debito scade oltre i 5 anni) - stabilire modalità di rimborso del debito in mano alla Banche nazionalizzate Quanto alle risorse necessarie per il finanziamento dei rimborsi, si procede come segue: - tenuto conto che per Debito Pubblico s’intendono “Passività finanziarie sostenute dalle Pubbliche Amministrazioni” e quindi un Debito per forza di cose NON può essere pubblico, accollo di una parte dello stesso ai veri responsabili, cioè a tutti i politici appartenenti a partiti che hanno fatto parte di governi nazionali e locali dal 1970 in avanti con modalità da stabilire (reddito, patrimonio, anni in politica, cariche istituzionali etc) - condono fiscale “tombale” per gli evasori che si mettono in regola (120 milardi/anno) e immediati decreti legge che prevedono arresto immediato per chi evade con pene che si raddoppiano per chi non si era messo in regola entro i termini del condono - recupero di risorse dalla corruzione sistemica (60 miliardi/anno) tendenzialmente azzerata a seguito immediato decreto legge che prevede pene doppie rispetto all’evasione - dismissione asset pubblici e privatizzazioni (il patrimonio dello Stato è stimato in 1.800 miliardi di euro)
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    La situazione è irreversibile. Tutta l'Africa si riverserà in Europa nei prossimi 3/4 anni, l'Europa diventerà una Africa2 a tutti gli effetti, nella quale comanderanno le bande di razziatori meglio armate. E' un triste destino, ma ci dicono che stiamo facendo bene così, anzi, non siamo abbastanza accoglienti e progressisti.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      No santino saprei usare bene anche gli schiaffoni se è per questo (per i nazistelli/leghistucciladroni come te servono solo quelli) . . . ma quelli virtuali non fanno male aihmè . . . cretino. Stai bene
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      La tua è una banalità: l'Africa è un meraviglioso continente e se i bianchi come te e me lo lasciassero in pace i sui abitanti starebbero meglio di noi. Un'Africa vuotata dei suoi abitanti significa rioccupata appieno dall'uomo bianco con bibbia ed elmetto( a dire il vero nel frattempo sono arrivati anche i cinesi che non vogliono essere da meno dei bianchi), come a suo tempo tentò di fare in Sud Africa e in Nabibia. Per fortuna la storia ripaga sempre con la stessa moneta le malefatte precedenti, sia a livello sociale che ambientale.
    • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
      come fareste a vivere voi grulli senza il clik .. cioe l'unica cosa che sapete utilizzare quando gli altri hanno ragione .
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Santino, vatte a ripone . . . nazisciocco. e clik!!
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    Solo i boccaloni sinistri e grulli possono credere che questi disperati paghino 3000 euro.
  • davide di noia Utente certificato 4 anni fa
    Il sistema capitalistico liberale è un mostro insaziabile, chiede continue risorse economiche e di sfruttamento di quelle naturali, a sfavore della vita dei cittadini e degli stati fino a farli morire, lentamente. La cattiva gestione delle risorse e la politica corrotta concentrano i poteri di uno stato solo su poche persone, oligarchi, incapaci di capire e gestire la realtà. Sono dei nani che vogliono spostare le montagne con giochi di prestigio, invece di mettersi da parte. Le tasse sono uno strumento figlio di questa economia sbagliata. La comunità, i cittadini hanno capito che è inutile guadagnare 100 per poi farci pagare 200, saremo sempre in debito perenne su tutto. La soluzione alla crisi è proprio questa : potremmo vivere guadagnando molto meno e il costo del lavoro e lo spread non inciderebbero sullo sviluppo economico e sociale di una nazione se molti servizi inerenti la vita delle persone, fossero considerati naturali ed essenziali alla vita degli esseri umani al pari dell'acqua e dell'aria, beni comuni.
  • Mihajlo Miloradovic 4 anni fa
    Dicendo che l'Italia dovrebbe essere già sprofondata e lo spread alle stelle mentre la realtà è diversa e contraria Grillo non fa che ribadire che, in fondo, qualcosa di questa realtà gli sfugge. La realtà è un affare complesso. E non si addice a populisti e demagoghi, soprattutto se sono dell'estrema destra, come Grillo. Leggendo il blog e anche i commenti si capisce che da un po' di tempo l'avversario numero uno di Grillo è la sinistra. E Napolitano. Non più la Lega non più i scandali di Berlusconi. Lo scopo è screditare e affossare la sinistra. I conti però non gli torneranno. Perché si è rivelato per quello che è: populista e un uomo dell'estrema destra. Il suo movimento è il contrario della democrazia. Si è visto già decine di volte. Quello che conta è il voto e il potere. Mi dispiace per tanti sostenitori di buona fede.
  • Simone C. Utente certificato 4 anni fa
    Casaleggio! Ma come non c'è uina terza via? scusa i bot hanno salvato il meridione italiano? Scusa non è meglio riprendersi finchen abbiamo ancora qualche industria la nostra amata moneta? Darlo in quel posto così ai creditori stranieri? facendogli perdere con la svalutazione % di capitale? Casaleggio chi te li ha messi in testa sti eurobond? Ma cosa sono? Tu che evidentemente lo sai bene? Aspetto un post di rettifica.... ciao.
    • rosario simanella 4 anni fa
      Casaleggio in quanto massone non scrive a caso il suo programmma elettorale...il movimento 5 stelle grazie a Casaleggio è SERVO dei poteri forti, e anche se ufficialmente li combatte, in realtà porta avanti il loro programma come gli EUROBOND ci dimostrano........LA GENTE SI STA SVEGLIANDO GRILLO CASALEGGIO, NON POTETE PRENDERCI IN GIRO PER SEMPRE!!
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Scusa Antonio Cataldi. Perchè Scalzi può criticare il M5S e membri del M5S non possono criticare lui? Perche? Ciao nèh.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Le sue critiche sono motivate da un post apparso sul blog, se leggi il post di Tinazzi è solo un attacco che sfocia in una leccata di culo a Grillo/Casaleggio, infarcito di accuse senza portare nessuna motivazione seria. Non ci sono motivazioni a difesa del post sull'immigrazione, ma solo attacchi al giornale e alla persona. Le critiche a scanzi anche fatte poco fà, sono gratuite e motivate solo dalla sua critica. Ma nessuno entra nel merito di perchè la critica di Scanzi a grillo dovrebbe essere sbagliata, si vede solo l'attacco a Grillo... Ed allora bisogna correre in difesa attaccando e mai motivando. Io vorrei un perchè.... Vai a rileggerlo Francesco. Ciao capisc'a me
  • No ai rimborsi 4 anni fa
    Come al solito righe veritiere e di buon senso. L'incomprensibile viene dopo quando uno si chiede perché che comanda non lo veda e non si metta con urgenza a lavorare a sanare la situazione. Ma no, per carità, parliamo di tutto tranne che delle soluzioni. Parliamo pure del diritto di cittadinanza mentre qui la gente non mangia. Assurdo! Intanto : 1 i parlamentari non diminuiscono 2 le regioni e i comuni non si accorpano 3 le province sono ancora li 4 i militari sono ancora in giro per il mondo 5 Roma e' ancora invasa di auto blu 6 i giornali che vendono 3 copie ricevono ancora finanziamenti 7 i sindacati ingessano l' Italia con i soldi dei cittadini 8 i turisti scappano in Spagna 9 Germania e Francia si sono comprati tutta la nostra grande distribuzione imponendo prodotti non certo a km zero! 10 ecc 11 ecc 12 ecc Ma noi cosa facciamo? Pensiamo alla Bossi finì! Quando anche li sarebbe da girare il dito sull' Europa che pretende tutto ma che ci lascia soli nel risolvere il problema della pressione sulle nostre coste di un continente intero! Beppe resisti
    • Aurelio Simmaco Utente certificato 4 anni fa
      RISPOSTA SEMPLICE: Chi comanda è MESSO a comandare dalla CRICCA MONDIALISTA che vuole NON il BENE, ma la DISTRUZIONE dei POPOLI! Cos'è la "CRICCA MONDIALISTA"? Gli EBREI, i MASSONI PLUTOCRATI, i BANCHIERI della FED, BCE, FMI, BANCA MONDIALE e via dicendo....ti BASTA?
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    presto avremo missione militare di pace...fatta in casa... http://bastacasta.altervista.org/p5111/ http://www.statopotenza.eu/8999/lampedusa-e-leritrea-come-strumentalizzare-una-tragedia-a-scopi-politici
  • Antonino S. Utente certificato 4 anni fa
    [Scanzi ribatte e sostiene che Casaleggio era candidato a una lista vicino a Forza Italia. Ma Wikipedia è tremenda: "Nel 2004 (Casaleggio) si è candidato alle elezioni nel piccolo comune in cui risiede, Settimo Vittone in provincia di Torino, con la lista civica Per Settimo guidata da Vito Groccia. Casaleggio ottiene sei voti e la sua lista risulta la terza su tre contendenti. Secondo Panorama, Groccia era vicino a Forza Italia.Casaleggio ha successivamente replicato, in polemica col giornale, che la lista civica non era legata a nessun partito." Ma poi che me frega a me se Casaleggio era di Forza Italia, Forza Nuova, Rifondazione Comunista o che so io. Io ho votato un movimento con cui condivido i punti. E poi Casaleggio non si candida col M5S. Quindi la polemica è inutile...) Quanto alle banche, fate questo sondaggio: http://perfettobenfatto.blogspot.it/2013/10/sondaggio-siete-favorevoli-o-contrari.html E poi questi sondaggi politici: http://perfettobenfatto.blogspot.it/search/label/sondaggio%20politico
  • marco beato Utente certificato 4 anni fa
    AGORA', TRASMISSIONE INGINOCCHIATA AL PD. Gerardino sempre "Pinocchio", AGORA' la conduce in ginocchio, lecca e lecca PD e PDL, che raccontano sacchi di balle:" 5Stelle, stanno morendo! E ora noi, stiamo godendo ! Questo è il canto dell'AGORA', consegnato ai "quaquaraqua". Gerardino,cretino ubbidiente, ripagato con euro abbondante, lui lavora ,da servo, belante, buggerando ,ogni giorno, la gente.
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    vedo che nessuno ne parla: ma ad ogni finto richiedente asilo danno quasi immediatamente la carta di soggiorno con i relativi benefits a corredo. in parole terra terra e' come se allo straniero in regola ed onesto imponessero di partire dalla prima elementare per arrivare alla laurea e al finto richiedente asilo gli si regalasse direttamente la laurea allo sbarco!!!
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di immigrazione parlando con un mio dipendente marocchino mi ha raccontato si un suo cugino che si e' recato a lavorare alla piana del sele come bracciante per ottenere il permesso di soggiorno europeo dato che e' molto meno complicato ottenerlo in Italia pagando che qui' in Olanda , cosa pressoche' impossibile in Olanda se non riesci a ottenere l'asilo politico.
  • davide di noia Utente certificato 4 anni fa
    A cosa serve guadagnare di più se poi lo Stato ci tassa sempre di più di quello che ci ha dato, oltre a farci impazzire per la miriade di balzelli che ci costringono a pagare e portare il Paese nella miseria e nel caos ? Nello statuto del M5S c'è molto di più dei punti trattati, c'è un modo diverso di intendere la società dei cittadini e di come gestire le risorse di uno Stato, oltre al cambiamento culturale verso lo sviluppo, il lavoro, la convivenza civile, lo sfruttamento e la trasformazione delle risorse naturali, l'utilizzo delle nuove tecnologie per migliorare il livello di vita e non sacrificare nessuno. I giovani, gli studenti, le famiglie, devono essere liberi di decidere il loro futuro, non servono modellini preconfezionati dai partiti comprati sulle scrivanie di qualche folle seduto a capo di lobby finanziarie e politiche. Non è solo un problema di IMU oppure di spread.
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    Quando la facciamo - noi - un Bella manifestazione? Dopo un sacco di masturbazioni mi sembra sia arrivato il momento di concludere. Inviterei a partecipare tutti quelli che vogliono cambiare quest'orrenda situazione di stallo.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Santino, vatte a ripone . . . nazisciocco.
    • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
      La situazione è irreversibile. Tutta l'Africa si riverserà in Europa nei prossimi 3/4 anni l'Europa diventerà una Africa2 a tutti gli effetti, nella quale comanderanno le bande di razziatori meglio armate. E' un triste destino, ma ci dicono che stiamo facendo bene così, anzi, non siamo abbastanza accoglienti e progressisti.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Azz . . . ma tu dove sei stato fino ad ora? L'hai saputo che siamo riusciti a mandare un bel po di parlamentari nelle due camere o eri ibernato fino ad oggi? Ciao nèh-
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    In ogni caso, cari senatori del M5S, Maurizio Buccarella e Andrea Cioffi, che avete votato per 'abolizione del reato di clandestinità, avrete anche sbagliato "nel merito e nel metodo", come ha detto Grillo, ma per me, sul piano dei valori umani e della civiltà del mondo, AVETE FATTO BENISSIMO!! e io sono fiera di voi! e nei vostri panni avrei fatto lo stesso Ci sono situazioni dove si deve afferrare l'occasione al volo anche se si pecca "nel merito e nel metodo" e in guerra è lecito anche questo, se il fine ultimo è la salvezza di qualcuno (anche se io, personalmente, l'errore nel 'merito' non riesco proprio a vederlo). So da me che fare una legge serie sui migranti non può limitarsi a un blitz di abolizione di una legge feroce contro i miseri ma se non si comincia ad eliminare le leggi sporche e infami che abbiamo in casa, non partiremo mai nemmeno a rifare leggi più giuste che regolano l'intera materia
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      estremo comunista??? tu deliri
    • Felice B. Utente certificato 4 anni fa
      Non si capisce perché facciate parte del movimento se la pensate come Vendola e Ingroia o gli specialisti della CEI con macchina blu o con le croci d'argento. L’estrema comunista è perennemente in crisi di astinenza di voti e aspira cinicamente a quelli dei poveri disgraziati ( ma non sempre tutte mammolette, specie quelli che fanno le rivendicazioni in italiano buono davanti alle telecamere da veri scafati conoscitori della dabbenaggine degli italioti) che arrivano dall’Africa. E’ come voler invitare a cena della gente per distribuire pane secco. Ma forse no, forse si tratta di aumentare ancora le tasse per quelli che sono già alla terza settimana.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Si Viviana. Ma ti confondi con il politichese così. Si tratta di Scala. Su che scala vogliamo operare? Su quella del cambiamento reale o su quella della soddisfazione momentanea? Non esiste rivoluzione senza martiri. Non esiste guerra senza morti. (E non concludo con un "purtroppo" per rimanere su di una scala più alta e non scadere su moralismi facili . . .). E sai anche te che funziona così questa faccenda. Ciao stai bene.
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Sig. Toto... si vada a informare meglio lei prima di controbattere sul nulla e per parlare di politici seri e di veri leadeer si vada anche lei a vedere l'intervento di Nigel FArage in sede di commissione europea.....possiamo solo che imparare....il resto sono solo buffonate !!!! come ns solito.....
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      ertert, tu non sai quel che dici !!!! Con questa esposizione non si può non essere d'accordo con Viviana. Cordialità
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Viviana ... concordo (e quoto) ... stamattina i tuoi commenti sono "meglio" del solito ... se possibile più intrisi di umanità ... (ed il solito lo intendo in senso positivo) Oltre a questo ti ho risposto al commento delle ore 8,17 (se vuoi andare a leggere ...) ma ho apprezzato (e votato) anche gli altri ... complimenti, vorrei saper scrivere come fai tu e con la stessa capacità di sintesi ... http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/13/beppe-grillo-ilfattoquotidiano-it-e-diritto-di-critica/741903/ ... come si fa onestamente a non apprezzare quanto scritto da Gomez ???
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Sig.ra Viviana visto che siamo in europa si vada a informare su come gli altri paesi tipo Francia, Spagna e Inghilterra hanno regolamentato i flussi migratori e le leggi che ne regolano l'ingresso e la permanenza nei rispettivi paesi. Poi parliamone e se siamo cosi' bravi nel fare diversamente cominciamo con il togliere i lavavetri e i vu cumpra' dalle spiagge e poi riparliamone.... grazie.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Ora, visto che il Fatto quotidiano è un giornalaccio, cosa leggiamo "LA PADANIA" ? Scanzi e Travaglio sostituiti da Minchiovano e Santino Acampora ? Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Lo so viviana, è solo una battuta.... Capisc'a me
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che fare delle critiche a qualcuno non significa farlo sparire dalla propria vita Una critica la si può fare anche a un marito o a un figlio e questo non vuol dire cambiare marito o figlio ma solo esprimere il nostro parere su qualcosa che ci ha urtato nella speranza che in futuro facciano meglio
  • UGO OGU Utente certificato 4 anni fa
    TUTTI AL BOSCO ISABELLA A RADICOFANI INSIEME A REGIONE TOSCANA, COMUNE DI RADICOFANI, PROVINCIA DI SIENA E MASSONERIA
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    .
  • nick salius Utente certificato 4 anni fa
    Senza Eurobond non c'è motivo di rimanere in Europa. A tal proposito penso agli emeriti asini(?) che non l'avevano previsto: economisti e politicanti da strapazzo(?). L'adozione degli Eurobond avrebbe dovuto essere - tassativamente - la condizione imprescindibile per la scelta dell'Euro. E' talmente evidente che viene spontaneo un dubbio: quei soggetti erano davvero così superficiali e mediocri oppure si fecero corrompere? Un'ultima cosa che mi è venuta in mente leggendo il post. Bisogna continuare ad aborrire il politicismo, ossia la tendenza a subordinare qualunque azione o discorso a una finalità politica. Grazie.
  • pierre 4 anni fa
    Però,...che tristezza non vedere ieri in piazza in difesa della Costituzione nemmeno una bandiera dei 5 stelle. Lo so, ci saremmo mischiati a tanti che a parole la difendono, e nei fatti la distruggono. Però non esserci convince tanti (poco o per nulla informati) che al M5S non gliene frega niente della Costituzione: continuando così si resta inchiodati al 20%, e non saremo mai determinanti.
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    perche' in tema di immigrazione beppe grillo e casaleggio non propongono un sondaggio fra iscritti a 5 stelle, fra attivisti del movimento? I parlamentari non devono avere nessuna opinione? I parlamentari di 5 stelle da che parte stanno' dalla parte dei cittadini che gli hanno votati perche' volevano che rovesciassero il sistema e dessero garanzie, a cominciare dal reddito di cittadinanza, agli ultimi del sistema italia o a affossare definitivamente il sistema italia portando in italia milioni di immigrati? Se l'immigrazione e' un fenomeno inevitabile ora e in un futuro prossimo, con milioni di persone in fuga dal terzo mondo ai paesi dell'occidente, perche' non regolamentarla? facendo ad ex un cordone umanitario di navi nelle acque internazionali, magari patrocinato dalla stessa europa o nato che ha abbattuto il governo in libia o che fa la guerra in mali? E qui in alto mare selezionare le persone? i delinquenti dai profughi di guerra? Arrestare gli scafisti che non esitano a mettere sulle baracche del mare bambini di 2 3 5 anni e mettendo le famiglie degli immigrati ad un rischio altissimo di vita nella traversata? perche' il movimento 5 stelle non devolve o raccoglie i soldi fra i suoi militanti per creare campi profughi nella libia che brucia? in tunisia? in africa? perche' letta non si fa interprete presso l'europa di creare una zona franca nell'africa per assistere da un punto di vista medico e umanitario questi sciagurati? perche' il movimento 5 stelle che e' nato per abolire i privilegi delle caste e gli sprechi e la corruzione in italia, deve dare le risposte al problema dell'immigrazione quando anche obama, che e' un nero, tiene in vita una linea di filo spinato di migliaia di km al confine con il messico presidiata da rangers a migliaia per impedire l'immigrazione? Il moviomento 5 stelle e' nato per dare risposte alla sistuazione italiana, non per risolvere come la chiesa o le chiese i mali del mondo, di tutto il mondo
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. estratto da le parisien du dimanche intervista a Bernard-Henri Lévy, philosophe """Quelles pourraient être les conséquences de cette indifférence ? Le sort de l’Europe se joue là, à Lam- pedusa. L’âme de l’Europe est ici, dans chacun de ces petits corps, hor- riblement alignés et que nous regar- dons sans les voir. De deux choses l’une : ou bien l’état d’urgence euro- péen est décrété, sans délai, à Lampe- dusa, ou bien nous nous accoutu- mons à l’idée d’une humanité à deux vitesses selon que l’on est né d’un côté ou de l’autre des portes de la forteresse — et nous tournons le dos, sans retour, à l’Europe et à son projet.""" più o meno: quali potrebbero essere le conseguenze di questa indifferenza? Il destino dell'Europa si gioca lì, a Lam- pedusa. L'anima dell'Europa è qui in ciascuno di questi piccoli corpi, Hor- riblement allineato che noi guardiamo senza vederli. Due cose una: o lo stato di emergenza europeo è decretato, senza indugio, a lampedusa , o ci abituiamo all'idea di umanità a due velocità a seconda se si nasce parte o dall'altra delle porte fortezza - e voltiamo le spalle, senza ritorno verso l'Europa e il suo progetto"""
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao ragazze!!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo ;) http://www.beppegrillo.it/2013/08/lettera_ai_padroni_del_mondo.html
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Paolo
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    Appena li hanno avvistati i maltesi si sono detti: "qui non c'e scritto giocondo". Chiamiamo per raccattarli quei pistoloni degli italiani buonisti un tanto al chilo. rovesciato barcone... secondo i grillini la colpa è senz'altro della Bossi-Fini !! Ah ah ah ah ah ah Già, il naufragio è avvenuto in acque maltesi vicino a quelle libiche e chi hanno avvisato?????? Grulli, rispondete solo a questa domanda e poi vedrete che tutto torna.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Scanzi è un giornalista, può fare e dire quello che gli pare. Vi risulta che abbia firmato un contratto in esclusiva con il M5S, alla Sallusti, per parlar bene di quelli del movimento o di Grillo e Casaleggio ? Fermatevi ! Le critiche bisogna accettarle, e proprio perchè arrivano da uno che è stato "amico" del movimento in passato. Anzi queste critiche dovrebbero far fare un esame di coscienza a qualcuno, anzi a tanti..... Criticando Scanzi dimostrate di essere come i PD/PDL-ellini e non rappresentate un movimento nuovo, che proprio perchè nuovo è capace di fare AUTOCRITICA. Capisc'a me
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      scansi e travaglio, padellaro e il fatto quotidiano, vogliono da intellettuali guidare il movimento 5 stelle, come barbapapa' e la repubblica, coi suoi giornalisti, guidano il pd. Ch'ha nisciuno e' fesso, scansi ha detto falsita' e si merita un bel 4. Uno vale uno quando fa e c'e', quando dice bugie sulla stampa per denigrare grillo e casaleggio, i cofondatori del movimento, perche' non gli va che grillo abbia detto quelle cose ai parlamentari sull'immigrazione, non e' ne' puo' essere accettabile. Altro che critiche. Si voti fra i simpatizzanti, attivisti e iscritti a 5 stelle se vogliono scanzi o grillo, se i cittadini italiani vogliono una cimabella di salvataggio per loro che affogano in quest'italia di puttanieri e di ruffiani, o se tutte le ciambelle devono andare agli immigrati, ai poveri del mondo, a chi sta peggio degli italiani senza lavoro, senza futuro....
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      qui non si tratta di esercitare il diritto alla critica si tratta di scrivere cose false ma tu difenderesti cani e porci pur di dire qualche malignità contro Grillo ma che ci vieni a fare qua? vai a sputare il tuo veleno da un'altra parte!
    • paoloest21 4 anni fa
      anto' è la natura umana... ci deve essere qualcuno super partes che controlli i troppi galli nel pollaio... io ho già il gatto a nove code...:)))) ciao
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao ... parole sante ... Ritenere di non aver mai torto non è prerogativa dell'uomo giusto ed intelligente ... Le critiche possono essere a volte fastidiose ma possono essere anche fondate ... reagire è sbagliato, discuterne non lo è ... Democrazia significa pluralità di opinioni ma non possiamo essere amici solo di chi ha una sola opinione: LA NOSTRA !!!
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Antò . . . lui puà criticare e noi no? Perchè? Ciao.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Caro Paolo guarda che pure il Movimento è diventato un grande allevamento di pavoni Alfonsi... :)) Capisc'a me
    • paoloest21 4 anni fa
      scanzi?? da minuto 1,31 al 2,30 almeno... https://www.youtube.com/watch?v=4hnURvOlS3I capisc' a me :)))
  • Ugo Pass 4 anni fa
    Sarà ancora una volta come è sempre stato: La storia la faranno i più forti. Sarà così anche questa volta. Il M5S difficilmente riuscirà ad incidere, perché è arrivato troppo tardi (10 anni prima avrebbe avuto più opportunità), perché le Burocrazie Nazionali ed Europea si sono saldate tra loro nei loro interessi di controllo e sottomissione della parte produttiva, perché i posti di potere sono occupati da una elitè di tecnocrati al soldo dei vari Stati e a difesa degli interessi delle lobby, perché non esistono strumenti democratici a disposizione per modificare il corso degli eventi, perché il Fiscal Compact ha definitivamente imprigionato l'Italia a decenni di sfruttamento fiscale senza pietà la presente e la prossima generazione. L'unica arma a difesa è il comportamento individuale volto ad ottenere la diminuzione dell'introito fiscale di questa macchina della schiavitù che è la normativa fiscale italiana. Ognuno troverà le proprie soluzioni per tentare di scappare dalla prigionia del continuo prelievo forzoso dei suoi risparmi e dei suoi denari. Mentre coloro che vivono della Mangiatoia Pubblica intensificheranno gli sforzi per consolidare la tenaglia dei controlli fiscali volti ad assicurare loro la ricchezza facile che proviene dalle tasse. D'altronde la politica miope ed interessata della Germania spinge in questa direzione: vincolare i paesi indebitati ad adottare politiche di rigore di Bilancio, senza imporre un reale risanamento sul versante della spesa.
  • FABER C. Utente certificato 4 anni fa
    la bce ci sta fornendo liquidita senza che la svaluta si svaluti, salvaguardando gli stipendi e le pensioni. Ora se siamo capaci di tagliare i privilegi, vedi pensioni calcolate con il retributivo, stipendi esagerati dei dirigenti pubblici, numero dei dirigenti pm, numero nullafacenti nalla pm, allora siamo salvi, altrimenti possiamo uscire dall'euro, dichiarare il default, e trovarci in un battibaleno poveri a livello africano, dopo non avremo più il problema degli sbarchi ci tocca emigrare in massa a noi.
  • giorgia diani Utente certificato 4 anni fa
    casaleggio curati..ma da uno bravo eh
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      da chi da quelli del fatto quotidiano? che pensano di essere la repubblica del movimento 5 stelle? loro, gli scanzi e i travaglio, a dettare la linea e noi cittadini a seguirli? ovunque ci portino? il mov 5 stelle e' nato per fare gli interessi dei cittadini d'italia, tentando di non mandare tutto a puttane.... noi vogliamo cambiare l'italia, poi il mondo ci seguira', ma se vogliamo cambiare il mondo senza cambiare l'italia allora non cambieremo niente, a volte il meglio e' nemico del bene
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      clik
  • davide di noia Utente certificato 4 anni fa
    Se i partiti, il capo dello stato, il presidente del consiglio ci attaccano approfittando della loro posizione istituzionale, possiamo noi grillini, non difenderci ? Invece del parlamento si utilizza la tv. Non mi sembrano modi molto democratici. Noi non vi daremo l'altra guancia. Credono di essere tutti imperatori, senza corona. Invece del confronto, della verità, si è scelto la diffamazione, tipica delle ideologie di destra. Noi cittadini facciamo la fame, le aziende chiudono, per voi politici tutto bene, forse per evitare che gli italiani prendano coscienza ? Nascondere le buffonate degli ultimi mesi ? La destra e la sinistra sono moribonde vogliono eliminare chi parla chiaro ai cittadini e denuncia gli abusi politici e istituzionali, vogliono rifare gli affari loro, come hanno fatto per decenni. Vogliono portare l'Italia in letargo con l'aggiunta di un debito pubblico dilagante e una crisi economica che non sono capaci di affrontare. La vostra strategia non ci spaventa è evidente: nelle tv del caimano, e quelle da lui gestite, nelle trasmissioni più seguite, compresa la rai, si alza il livello di scontro, si presentano casi sociali estremi, per poi scaricare le responsabilità sul M5S. La sceneggiata di sbarbi, telecomandata, è il premio nobel di indecenza, vigliaccheria e di tv spazzatura. Io penso che noi grillini non dobbiamo cadere nelle vostre provocazioni, voltafaccia, le vostre ragnatele fatte di inganni e menzogne. Vi risponderemo a tono, punto su punto, perchè i cittadini hanno capito, la voce del popolo non può essere soffocata. La classe politica dei partiti è fallita, non risolvere i problemi dei cittadini. Non ci servono falsi eroi con stipendi da alcuni milione di euro all'anno. I fatti reali ci danno ragione e al momento opportuno, saremo noi, senza preavviso, a venirvi a cercare e a prendervi per le orecchie. In una mano avremo la Costituzione, nell'altra un badile. Ladri, traditori.
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    OT bellissima la lettera sulla felicita' di Epicuro pubblicata qui a fianco, consiglio di leggerla e di fare una riflessione. Forse per cambiare le grandi cose bisogna incominciare a cambiare noi stessi e apprendere una nuova filosofia di vita. Spesso questo cambiamento succede dopo avvenimenti tragici nella propria vita , quelle cose che ti portano poi a dare un valore diverso a tutto . Ecco, bisognerebbe non aspettare la svolta tragica e incominciare da subito. Non servono grandi ricchezze per essere felici
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    quando vedo scanzi mi viengono in mente sempre qui pupazzetti che usavano tanti anni fa e che tiravi il filo e partiva il disco..... se apre bocca sai già che parla contro berlusconi ma ora ne hanno fatto un tipo lusso col disco nuovo! chissà se metteranno il disco nuovo anche a travaglio anceh perché oramai il nano è silurato perciò bisogna trovare un nuovo bersaglio!
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    fermati in Grecia, sbarcano qui La Grecia è riuscita ad abbassare il flusso di clandestini. La Grecia, grazie all'aiuto dell'Europa e alzando un «muro» sul confine colabrodo con la Turchia è riuscita ad abbassare drasticamente il flusso dei clandestini, almeno via terra. Bruxelles si è rifiutata di finanziare la barriera greca, politicamente poco corretta, Prima era colpa di Berlusconi. Ora è un problema UE. Bisogna proprio essere di sinistra per caricare di ulteriori spese il popolo italiano, dopo aver aumentato l'IVA e messo altre tasse succhiasangue. Senza spese si respingono i barconi della mafia islamica al mittente, basta una corvetta e due raffiche di mitra. E far cadere subito questo governo di avvoltoi cittadini grulli compresi , i cui componenti sono profumatamente pagati per servire gli italiani, non le mafia dei negrieri macellai !
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Buondì. Dopo lungo silenzio torno a scrivere un piccolo post; bentrovati a tutti. Sui clandestini (per questo torno a scrivere). Mi sembra fuor di dubbio che lo scopo del M5S non sia quello di campicchiare e pertanto tirare a campare con un emendamento che NON risolve nulla. Il M5S non sta in parlamento per mere vittorie tattiche. E' una forza di rottura su argomenti prettamente strategici in prima battuta. Se Casaleggioe e Grillo avessero voluto piccole vittorie tattiche avrebbero da tempo dato il beneplacido per un governicchio PD(meno elle)/SEL - M5S con assenso(DOVUTO)con consultazioni e votazioni via WEB. Ma qui se non sbaglio non si parteggia per il M5S per "tirare a campare" come un partitucolo qualsiasi. Si tenta(TENTA...) un cambio rivoluzionario e pertanto epocale. Perciò, bando ai grazialcazzismi alla Scanzi(ora arrivo caro giornalista), il problema dei clandestini non si risolve facendo leva sui sentimenti del popolino o con un emendamento. I clandestini sono un problema strategico e va risolto in quella "rinegoziazione europea" di cui Casaleggio e Grillo parlano da tempo antico... Scalzi... lei è un individuo abile nel negativizzare tutto quel che tocca (che diventi poi cacca o oro... a lei la scelta). E tutto ciò non so se per conoscenza profonda dei piaceri psicologici umani o per semplice natura personale. Sta di fatto che, credendo di far bene e meglio con metodi incentrati sulla negatività, ha poco di propositivo. Riscontro utilità pari a coloro (i suoi colleghi giornalisti) che lei osteggia a parole e sui suoi articoli (cartacei o elettronici che siano) e che sicuramente nutrono semplicemente il suo negativego. Esimio, il fatto che lei sia molto presente in QUESTA TV con questi programmi con quei protagonisti, fra presentatori ed ospiti, può abbagliare i gonzi ma non tutti. Buon tslk show caro giornalista, faccia quel che crede parlando bene o male del M5s. Chi se ne frega. E passa! VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE: Gianroberto e Beppe VIVAT!!
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    in italia i matrimoni non funzionano perché per legittimare un figlio serve il DNA mentre per delegittimarlo non serve il DNA .... hahahahhahahahahaahhaha
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Comunque Scanzi ha proprio rotto e per fortuna che passa in televisione come quello che difende il M5S!! e anche Lopez per l'ardore di difendere i suoi giornalisti ha finito col rompere anche lui! Capisco che fare del giornalismo di idee e di onestà sia difficile, ma se persino Il Fatto Quotidiano cade così in basso, nessuna meraviglia se gli altri fanno pure peggio!
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      giorgia diani vai a darla sui viali a bologna che di politica non ci capisci niente, oppure vai a scrivere sul pacco quotidiano assieme ai tuoi amici piddini, falsi amici del m5s
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      chiedo scusa, volevo scrivere Gomez, è un refuso
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      girogia ... e tu vai dai radicalchic par tuo mezza tacca.
    • giorgia diani Utente certificato 4 anni fa
      viviana vai a fare la passeggiata per anziani nel parco su
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa, Ti riferisci a Beppe Lopez ???? non mi sembra una grande penna !!!!! forse Gomez in quanto direttore del FQ online può dire la sua. Cordialità
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. da " le parisienne de dimanche"" est un estratto di una intervista a tre profughi somali... "" Une mort probable contre une mort certaine « C’est la guerre chez nous. Il y a tout le temps des morts », poursuit-il. Rai- son suffisante pour tenter ce périple, au risque de perdre la vie. Une mort probable contre une mort certaine moyennant 800 $ (600 €). Somme péniblement récoltée par ceux qui restent. « On a marché pendant des jours et des jours », témoigne Mo- hammed. Et franchi tant de frontiè- res. L’Ethiopie, le Soudan, puis la Li- bye : 5 000 kilomètres. La chaleur du Sahara. Leur propre urine qu’ils ont dû boire pour ne pas mourir de soif. La fatigue et la peur. « La Libye, c’était le pire. C’est aussi la guerre là-bas », souligne Mohammed avant d’exhiber les cicatrices des coups de couteau qu’il a reçus en pleine nuit, à la veille d’embarquer à Tripoli."" !!!Une mort probable contre une mort certaine!! !una morte probabile contro una morte certa!
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    in italia ci sono molte tasse perché alla suola a tempo pieno mandano i figli dei disoccupati perché non hanno reddito mentre chi lavora deve lasciarli ai nonni ( sempre che esistano ancora) perché hanno il reddito troppo alto. hahahahahhahahahahahahahahahahahahah
  • mauro lancioni Utente certificato 4 anni fa
    Andrea Scanzi è un "giornalista" che ha acquisito popolarità parlando e scrivendo di Beppe Grillo e del M5S, ha partecipato spesso a trasmissioni dove ha fatto le veci del M5S non essendovi portavoce veri presenti. E' un cuculo praticamente.
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. da "le parisienne du dimanche" ""20 000 Près de 20 000 migrants et réfugiés ont péri en tentant de traverser la Méditerranée ces vingt dernières années, selon les ONG. 2 352 C’est le nombre de clandestins morts noyés en 2011 dans les eaux de Lampedusa (selon le site italien Fortress Europe). Depuis 1994, ce recensement macabre s’élève à 6 825 personnes décédées. 72 430 C’est le nombre de passages clandestins enregistrés en 2012 par Frontex, l’agence de surveillance des frontières européennes. Entre janvier et septembre 2013, 31 500 passages clandestins ont été enregistrés. La Méditerranée est de loin la première route pour les migrants (via l’Espagne, l’Italie ou la Grèce), devant les Balkans ou la Pologne. 85 M€ C’est le budget de l’agence Frontex, chargée depuis 2004 de surveiller les frontières européennes. Cette dotation européenne, qui s’élevait à 118 M€ en 2011, a été fortement réduite avec la crise. Eurosur C’est un système de surveillance des frontières de l’UE avec les pays de la Méditerrannée. Le Parlement européen a donné jeudi son feu vert à la mise en place d’Eurosur en décembre. Selon l’eurodéputé conservateur Dominique Riquet, Eurosur devrait être doté d’un budget annuel de 35 M€, dont 19 seront prélevés... sur le budget de Frontex."""
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    certo che sto blog e' forte: tutti i grulli sono per l'eliminazione del gioco, parlano di rovina famiglie, parlano dei 98 milioni di tasse non pagate dai concessionari .... e poi mandano la pubblicita' in prima fila a grandi dimensioni ,l'invito a giocare online della sisal con bonus di 50 euro per i nuovi iscritti ... eccecc
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. buondì a tutti! trovandomi mio malgrado nel capoluogo della guyana francese, ho potuto acquistare il giornale "le parisien du dimanche"", che vi consiglio di leggere! vi allego copertina http://online.milibris.com/thumbnail/issue/cff199ab-2500-4f0b-b06f-b45b2214a409/front/catalog-cover.jpeg e qualche estratto in seguito.
    • paoloest21 4 anni fa
      ma non mi fanno andar via... mi dovrò buttare dalle scogliere:))))
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo, perchè "Tuo malgrado" ??? mi risulta essere un paradiso o no ??? Cordialità
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    Il premier invia una task force: "Più navi e aerei, sarà costoso" Vorrei che Letta fosse più preciso. Questa COSTOSA task force (aerei, navi e uomini) avrà il compito di IMPEDIRE gli sbarchi o di favorirli? Da prevenuto, credo alla seconda ipotesi, perchè adoperarsi per la sicurezza dei clandestini, significa, di fatto, aiutarli a raggiungere le nostre coste senza pericoli. e quindi ? altra tassa ? finalmente una tassa che grulli buonisti sel pagheranno volentieri: e che nessuno di questi si azzardi a lamentarsi!!!
  • Andrea C. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, onore al merito per aver fondato un MoVimento che veramente ha dato una svolta alla politica stagnanta italiana, ma la sterile polemica sugli immigrati può solo fare del male al MoVimento stesso. Ritengo, laddove ci siano delle incomprensioni, esse andrebbero prima chiarite con i diretti interessati, con i quali stabilire sempre una linea comune e condivisa; tutto questo per dimostrare quanto unito sia il MoVimento.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      è stato detto tutto male nel modo peggiore, favorendo i calunniatori e gli infamatori de mettendogli le cose in bocca risultando di offesa anche a chi lo apprezza peggio di così non si poteva fare Se Casaleggio è l'ideologo e Grillo è il passionale, temo che il duo abbia bisogno di qualcuno che insegni loro la 'comunicazione affettiva' che né l'algido Casaleggio né il caloroso Grillo sembrano conoscere
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Viviana, anch'io mi trovo un pò a disaggio, però ritengo che beppe punti parecchio sulla coerenza, punto forte fino a questo momento del M5S, non direi proprio che sia un'offesa. Cordialità
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo con te personalmente mi sento offesa dal modo con cui Grillo/Casaleggio hanno trattato la cosa e dallo loro insistenza a voler negare che il programma dei 5stelle se ne debba occupare
  • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
    ieri arrivati 800 finti richiedenti asilo "Ai miliziani libici abbiamo pagato 3mila euro a testa" che strano : tutti avevano in tasca solo 3000 euro giusti giusti per pagare la polizia libica ed arrivare in italia senza un'euro, tanto qualche pirla ci manterra'.... chiedo a grillini se ancora non siete convinti ( insieme ai nostri farabutti che ci governano) che è tutta una strategia per invaderci ?
    • acaitatevoli col culo degli altri 4 anni fa
      direi di mandare 10 neretti a viviana e altri 10 neretti a capiscamme
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Santino, sei proprio un'animale senza coda in preda agli effetti di un trip, altro che fumo di una canna. Cordialità
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Santino, visti gli ultimi sviluppi, ti sei iscritto al Movimento ? Vedi che al meet-up di Roma, quello di Leone detto tinazzi sul blog, c'è una cellula talebana pronta ad accoglierti. Ti fa il corso Silvanetta... Capisc'a me
    • Santino Acampora Utente certificato 4 anni fa
      legaioli fascisti razzisti omofobi gnurant e tutte le altre cazzate: totonno, torna sulla tua nuovola a sognar il mondo ideale del siamo tutti fratelli al fumo di una canna!!!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Siete due imbecilli legaioli, dovreste andare in quei posti per rendervi conto di quello che patiscono quei poveri cristi, non avete la minima idea di cosa fanno per recuperare i quattrini da dare ai loro aguzzini, se poi vogliamo parlare della guerra fra poveri in Italia è un'altra cosa ma vediamo di non essere idioti. Cordialità
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      36 euro al giorno che per famiglia di 4 persone marito 2 mogli e in figlio fanno 144 euro al giorno alla faccia di chi si alza alle 6 di mattina per andare a lavorare
  • paolo scalafiotti 4 anni fa
    Caro Beppe, il Fatto Quotidiano non è un falso amico : solo un vero amico ti rispetta e per il tuo bene ti dice le cose come stanno e non come ti piacerebbe che fossero. Magari ti sfotte anche un po' per farti tornare coi piedi per terra quando voli troppo alto e rischi di farti prendere dal vento ,ma anche questo è un bene. Non sono sempree comunque d'accordo né con il M5S né con il Fatto,ma stimo entrambi per l'onestà intellettuale e per il coraggio di dire anche e soprattutto cose scomode,non per lagnarsi ma per cambiare. Per questo ho votato M5S e compro e leggo il Fatto. Ora c'è bisogno che anche chi ha notizie del M5S solo dai suoi nemici (circa il 75% degli italiani...) cominci a sentire la nostra campana , ma non sarà certo Crimi o qualche altro fessacchiotto a farci capire e apprezzare : hai messo miracolosamente in movimento una cosa importante,ora devi portarla avanti,tu e Gianroberto,mettendoci la faccia , la testa e il cuore. Fatevi vedere e sentire , sono sicuro che dal confronto con i men che mediocri politici che imperversano sui media , molti di quel 75% passeranno pian piano dalla nostra parte. Fin che continuiamo a contarcela fra di noi l'unica prospettiva è di finire come il PD e quelli che l'hanno preceduto,tutti adoratori del proprio ombelico. Noi dobbiamo parlare agli altri e per farlo dobbiamo andare a cercarli a casa loro,non stare spocchiosamente sul pero o,come acutamente sfotte Stefano Disegni,sottoterra a confabulare tra di noi. Se il Corano fosse stato diffuso solo da Gesuiti e rabbini ci sarebbero molti meno musulmani sul pianeta,non credi?
  • Gian Paolo 4 anni fa
    Francamente non capisco proprio quelli che vogliono difendere a tutti i costi Andrea Scanzi. Ha scritto il falso, con quel modo subdolo che hanno i giornalisti disonesti. Smascherato, anziché riconoscere l'errore, tenta di rigirare la frittata, dimostrando soltanto disonestà intellettuale. Non è dei nostri, è filo Pd. È presente in tutti i talk show delle reti gestite dal Pd. E questa cosa dovrebbe far ragionare sul prodotto preconfezionato da certi media per gettare fango sul MoVimento anche da parte di giornalisti presentati come presunti fiancheggiatori. È il cosiddetto "fuoco amico", vale a dire quella testa di ponte creata dai poteri forti per attaccarci anche alle spalle. Ora, che alcuni commentino a favore di un giornalista che subdolamente sta attaccando uno dei nostri come Casaleggio, lo trovo perlomeno curioso. Fanno parte di quella schiera che si sente più vicina al Pd che al MoVimento o sono soltanto disorientati? Sembra cosa di poco conto, ma io trovo che sia invece molto sintomatica per comprendere il profilo psicologico di una larga parte di simpatizzanti che non sono ancora riusciti a superare il "tifo" ideologico per schieramenti superati e ad entrare nell'ottica che noi siamo alternativi a TUTTE le compagini politiche. In guerra non esistono nemici più simpatici. Ci stanno sparando addossso. E Scanzi è uno di quelli. E lo fa nel modo peggiore: non con la divisa del nemico, ma con quella dell'alleato.
    • Gian Paolo 4 anni fa
      Anto' ti premetto che mi sei simpatico coi tuoi capisc'a me :-) per cui non voglio entrare in polemica con te. Ci tengo solo a puntualizzare che io non corro in soccorso di Grillo e Casaleggio ad ogni occasione. Ma qui la diatriba è fra uno SICURAMENTE dei nostri (Casaleggio) ed uno che ci attacca, tra l'altro scrivendo delle cose NON vere. Quanto al problema dei clandestini, proprio stamattina leggevo sul sito de Il sole 24 ore (è la prima notizia delle news di Google) i commenti dei lettori all'articolo in cui Letta si dice propenso ad abolire la Bossi-Fini. È un coro contro Letta e la sua demagogia. Su quest'argomento, Grillo e Casaleggio non hanno sbagliato assolutamente, basta fare un referendum sulla questione per capire che almeno l'80% degli italiani la pensa al loro stesso modo. Se la democrazia ha ancora un senso, qui dentro al MoVimento la posizione di quelli che sposano le tesi di Sel e della Boldrini sono minoritarie (legittime, per carità) e quindi ci basterebbe soltanto contarci per scoprire che Beppe dice il vero riguardo alle preferenze da prefisso telefonico. Poi a molti può non piacere che la maggioranza la pensi come Beppe, però non possono certo imporre la loro linea agli altri. Si voti e si scelga la linea da seguire!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Scanzi è un giornalista, e può fare e dire quello che vuole ! Anche Grillo, e lo ripeto, nello spettacolo RESET a Napoli disse che bisognava capire come funzionavano le cose nel PD perchè era un grosso partito. Non fini di parlare che inizarano a fischiarlo ed era il 2008, io c'ero ed ero pure vicino a lui.... Allora Grillo è del PD ??? Capisc'a me
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      Scanzi , in TV prima delle elezioni politiche dichiarò senza mezzi termini che si augurava una vittoria del PD , visto e sentito con le mie orecchie .
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      ""E lo fa nel modo peggiore: non con la divisa del nemico, ma con quella dell'alleato"". Vedi questa è la mentalità PD/PDL, che fa di tutti amici e alleati. Ed infatti se uno ti critica di colpo diventa un falso amico.... E' il ragionamento, dovuta alla vecchia mentalità italiota del " o con me o contro di me", che è sbagliato. Scanzi è un giornalista, e ci potrebbe pure stare che in un articolo nel quale non è d'accordo che forzi la mano. Ma Scanzi ha criticato un post sull'immigrazione scorretto perchè inneggiava alla democrazia diretta, ma in maniera talebana, integralista, dando giudizi personali sul problema. Post a doppia firma, ancora peggio, e senza che nessuno dei due firmatari sia improvvisamente rinsavito ed abbia fermato l'altro. Capito ???? E non entro nel merito di tutti quelli come te, vedi Tinazzi che sempre seguendo la vecchia e ruffiana mentalità italiota, sono corsi in soccorso delle due povere anime di Grillo-Casaleggio sfanculati da tanti. Capisc'a me
  • Paolo M5S Utente certificato 4 anni fa
    Non sono esperto di economia ma la storia dice che a pagare sono sempre i cittadini, i politici fanno i debiti e poi chiedono alle famiglie di pagare il conto con l'aumento delle tasse. Politici del pd e del pdl sono i responsabili di questo, c'è qualcuno che ha il coraggio di votarli ancora? E ripeto per l'ennesima volta che per mandare via questi ladri bisogna manifestare in strada.
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    alla fine la circoscrizione mia era vuota
  • Francesco 87 (rattodicampagna) Utente certificato 4 anni fa
    se chiediamo a tutti quelli che hanno votato m5s a febbraio (8.700.000 pari al 25,6% ) che cosa avevano votato in precedenza ci metteremmo a ridere e scandalizzarci da oggi fino al passaggio del camposanto...chi votava per il PD e il PDL(che sono almeno il 50%+1 dei voti che ha preso il m5s),chi rifondazione comunista,chi l'italia dei valori,chi la lega(tantissimi),chi non votava da 10/20 e forse anche 30 anni di vita e che magari votavano la dc di andreotti,il psi di craxi o gli illuminati occhetto/d'alema e il primo "partito democratico della sinistra" , come se ci fosse sempre questo senso di colpa nel definirsi "democratici"(ma de che dico io che il comunismo è sempre stato oppressivo,violento,mononeuronico e monotematico ovunque) . e stiamo a fare le pulci a cosa votava casaleggio !ma chi se ne frega,allora meglio lasciar perdere l'argomento immigrazione , che come si vede anche in questo topic , coglie la maggioranza dei commenti nonostante il fatto non c'azzecchi un accidente con l'argomento di suddetto topic !
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Francesco, prendi queste bacchettate e stai zitto !!!! la prossima volta che ti capiterà di aprire bocca collega il cervello. Cordialità
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      il discorso è idiota e presuppone in modo demenziale che chi cambia idea conservi pure quella che ha lasciato a parte che di fronte ai fatti di certi partiti è giusto e legittimo cambiare voto ma poi anche il 50% degli Italiani che non votano prima avrà forse votato qualche partito, e allora? il loro non voto dice che si sono disgustati dei partiti votati in precedenza esattamente come chi cambia voto dice che ora non si fida più di chi ha votato prima e mette le sue speranze altrove sei talmente cretino che è come se ti meravigliassi del voto degli Italiani nel 45 che non votarono più fascista o di quello dei Tedeschi che dopo la seconda guerra mondiale non votarono più per il nazismo ma scelsero la democrazia guarda che non nasciamo col voto incorporato e con l'obbligo di votare allo stesso modo tutta la vita evolviamo, ci informiamo, cambiamo noi , cambiano le cose e ognuno ha il pieno diritto di smettere di votare per un partito se lo ha deluso e di votarne un altro o di non votare affatto senza per questo essere tacciato a vita come questo o quello
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi vi racconto quello che mi è capitato compilo il modulo per rappresentante di lista dopo una settimana vado alla sede del movimento 5 stelle a prendere i documenti e mi viene detto che la circoscrizione mia era tutta piena Mi dico bene sono contento pensavo che non c'erano partecipazioni Dopo un po di tempo in rete vedo nascere un fantomatico movimento 5 stelle cavallino che pubblica un post contro di me che ho disertato come rappresentante di lista Mando un email e spiego quello che e successo poi Cerco di capire chi è il fondatore del sito e scopro che sono collaboratori del m5s Lecce e Lascio passare tutto Dopo molti mesi vado a trovare i gazebo del movimento in piazza e c'era un collaboratore che gridava a me compreso che di grillo se ne fotteva che poteva andare a fare in culo tutto questo gridando sotto la bandiera del movimento e con in mano i volantini del movimento che distribuiva Ma...... non si capisce Na mazza
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      la normalità pensa che i parlamentari sono quasi tutti sconosciuti al blog cioè lo erano prima dell'incoronazione e perciò evidente che c'è stato un inciucione enorme. per dirla breve la base è 22% rossa e 33% nera e 33% centrista con leggera prevalenza a sinistra mentre la rappresentanza parlamentare è più rossa di quelli di SEL.
  • marco 4 anni fa
    È un vero schifo, questi parassiti con la complicità dell’informazione stanno cercando di infondere nell’opinione pubblica l’idea che il movimento 5 stelle abbia fallito ogni suo obbiettivo per proprie responsabilità :“ dissidi interni, discussioni sulle diarie, negazione di tutto e inconcludenza in parlamento”. Formare l’idea che siano ormai allo sfascio, abbandonati da tutti, scesi sotto soglie di consenso bassissime e quindi “ NON CREDIBILI E NON VOTABILI ALLE PROSSIME ELEZIONI”. Ma se non votiamo il M5S cosa voteremo ? Appunto, non voteremo nulla, non andremo a votare ed e proprio ciò che vogliono !. Con un pugno di voti governare l’intero paese senza opposizione, senza contradditorio, senza democrazia !. Continueranno a fomentare dissenso, a disinformare, a fare proclami e certificare con sondaggi ad oc la sconfitta del movimento, ad ostacolare ogni iniziativa parlamentare , a deriderci e metterci in ridicolo ma noi non dobbiamo mollare ma anzi dobbiamo trarre da questi loro sforzi la nostra energia ; dobbiamo credere che sia possibile raggiungere il cuore delle persone di buona volontà che sono tante !. Coraggio ! dobbiamo essere quel grammo di lievito che farà fermentare il mondo intero.
    • virus 4 anni fa
      Concordo.
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    BUONA DOMENICA BLOG!!!! Riposto perche' un ripasso non fa mai male :)) www.beppegrillo.it/2012/08/la_favola_islan.html
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Okkei...io,visto che pioviggina,e nun ce sta er sole,me guarderò 'n vecchio documentario... http://youtu.be/CGTmXrWoTw8
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ahahahah! Fruttarolo!!! come deve essere? Ognuno ha una sua idea di buona domenica, io sono qui a casa, tranquilla, seguo il blog e gli amici, contemporaneamente lavoro, sto bene, per me questa e' una buona domenica. per alcuni e' una buona domenica se vince la squadra del cuore ma quelli non fanno testo, certo se pensiamo alla situazione del nostro paese e' una domenica di cacca...insomma e' tutto relativo
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Manu,a grandi linee,come deve da esse 'na bona domenica??
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      we ciao toto!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      buona domenica Luca!!! Buona domenica Toto e a tutti gli amici che passeranno :)
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Buona Domenica a tutti !!!!! Cordialità
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      anche a te ema!!!
  • sinistri merdosi 4 anni fa mostra
    in italia è viatato arricchirsi legalmente seondo le regole in uso in tutti i paesi civili; ne cosegue che chiunque è ricco ha ottenuto la ricchezza illegalmente. la magistratura rossa non fa altro che punire i ricchi neri e perdonare quelli rossi. purtroppo la maggioranza degli imprenditori è nera perciò stanno scappando tutti all'estero per evitare condanne e sequestri. quando non ci sarà più una classe imprenditoriale degna di questo nome allora i sinistri potranno tutti andare affanculo.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sì, ma una volta là, non fischiettare "faccetta nera" (se ne ricordano ancora, e non proprio con affetto)....
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      bannate questo sciagurato!
    • sinistri merdosi 4 anni fa mostra
      il problema che rumeni e albanesi potevano scappare qui mentre noi dove andremo? siiiii lo soooooo..... in eritrea!
  • ciulanen 4 anni fa
    Tutti qui scrivono le loro opinioni e deduzioni. Ma di sicuro c'è che siamo tutti dei gran COGLIONAZZI a subire passivamente questa classe dirigente incapace e corrotta.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Cosa proporresti di fare ????? Cordialità
  • norma . Utente certificato 4 anni fa
    ot Renzi definisce “un gigantesco errore” arrivare a amnistia e indulto senza prima ripensare leggi “riempi carcere”; ora ci aspettiamo una reazione sdegnata del "nostro" Presidente della Repubblica
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Certo,nun m'aspetto che renda legale l'uso de marijuana e affini...ce tocca a noantri quello...
  • Paolo A. Utente certificato 4 anni fa
    Prima la sconfessione dell'operato dei senatori che si sono espressi a favore dell' abolizione del reato di immigrazione clandestina ...ora la mancata partecipazione all'importantissima iniziativa di difesa della Costituzione "La Via Maestra" con l'aggravante di IGNORARE PERVICACEMENTE L'EVENTO la sua importanza e la grande partecipazione che ha avuto...GLI ERRORI DA PRINCIPIANTI SI MOLTIPLICANO... ECCESSO DI AUTOREFERENZIALITA'?
  • Pierluigi C. Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente vedo apparire su questo blog una parola che da tempo sto usando per descrivere il vero problema dell'Italia: il collaborazionismo. Se avessimo una classe dirigente che perseguisse gli interessi del paese e dei cittadini, saremmo in grado di affrontare ed uscire dalla crisi. Ma se quelli che dovrebbero prendere le decisioni (a portata di mano) per uscirne, stanno invece svendendo l'Italia allo straniero, fregandosene se il tessuto socio-economico italiano va in pezzi, allora ci sono ben poche possibilità. Per concludere, vorrei rispondere a Mario Draghi, uno dei tanti che puntualmente pontifica che l'Euro è irreversibile. Di irreversibile nella vita c'è solo la morte. E comunque, se l'Euro sia irreversibile o meno, non deve deciderlo nè Mario Draghi, nè l'FMI, nè la UE, né Napolitano, nè Monti, nè Letta, ma solo i cittadini, non solo gli italiani, ma di tutti i paesi che sono stati gettati nella fogna dell'Euro da una banda di collaborazionisti venduti e traditori. Il nostro primo obiettivo è mandarli a casa, il secondo dovrebbe essere quello di fargli ripagare fino all'ultimo centesimo tutti i danni che hanno procurato all'Italia.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Se hai tempo, cercati in rete la storia professionale di Mario Draghi: è uno dei nostri MAGGIORI PROBLEMI. Ai vertici europei della Goldman Sachs, banca finanziaria che ha rovinato mezzo mondo con i derivati, adesso ce lo vogliono presentare come un salvatore della Patria! In Italia ha lavorato per lasciare campo libero alle banche finanziarie, quelle che campano di speculazione. Chiaramente è anche parte influente nel Bilderberg. Molte voci autorevoli lo danno come un massone del 33°
  • Ethan Levi 4 anni fa
    Salve qua non credo sia questione se o meno, il fatto è che non c'e' rimedio che questi arruffoni baciapile vogliano usare , se ne fregano e continuano impuniti a violare norme, leggi e diritti umani nella totale impunita' e con mano libera e portafogli sempre zeppo. Finche' non sorga qualcuno che faccia un radicale immediato blitzgrieg saremo e vivremo come schiavi . Ma l'importante è che si sia ogni sera la partita di pallone e trasmissioni che ridestino interesse ( sempre di tipo sportivo-squadristico dato che l italiano medio non riceve altro nella testolina ) nella lurida corrotta politica ed i suoi collusi e protettori si' da nantenere questo sciagurato popolo nella sua abituale condizione di drogato, plagiato rimbecillito suddito spettatore.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    assolutamente d'accordo sul reato di negazionismo!!!anzi,di più!!!!!!!!!!
  • vincenzo adamo 4 anni fa
    leggo sul fq che il cittadino buccarella, vice presidente della commissione giustizia ha anticipato il suo voto favorevole alla proposta dell'introduzione del "reato di negazionismo" . vice presidente bucarella era nel programma del m5s, l'introduzione del "reato di negazionismo", ovvero della imposizione di una storia di stato, a prescindere dal giudizio che ogni singolo ha diritto di dare sui fatti storici ? fa parte della cultura occidentale il principio che non esiste una definitiva verità storica, ma essa è in continuo divenire alla luce della ricerca e degli aggiornamenti interpretativi derivanti dalla scoperta nuovi documenti e testimonianze. sono le sempre nuove e diverse interpretazioni che producono la conoscenza sui fenomeni del passato. si incomincia a vietare la ricerca su un singolo fatto storico ben definito per poi ...... il m5s, si opponga, invece, a questo ulteriore colpo che si vuole infliggere al poco che resta di democrazia e di libera espressione del pensiero.
    • mario 4 anni fa
      La differenza tra storiografia e negazionismo è molto semplicemente che i negazionisti cercano di riscrivere la storia sapendo di mentire. http:www.nizkor.org http:www.holocaust-history.org Perché lo fanno? Mah... Lei cosa ne dice?
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    In riferimento all'esclusione dalle liste del tenente Giuseppe di bello in Basilicata , non sono d'accordo perché quest'uomo, oltre ad avere fatto una cosa meritoria per la popolazione è stato condannato , ed adesso anche noi gli buttiamo la croce addosso? Secondo me è da rivedere lo statuto per quanto riguarda le condanne minori e fare decidere il popolo della rete se è o non è meritevole di candidarsi. Quello che combattiamo sono soprattutto le ingiustizie e, al di la di quello che dicono le carte, bisogna guardare l'uomo . Sono iscritto da diversi anni e penso che facendo così il movimento non arriverà al 51% ma sparirà dalla scena e la gente non voterà più. Invece di premiare chi si espone e va contro il sistema , noi lo condanniamo?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ce stanno resti e reati...che è,c'è venuta a manca' a capacità de discernimento?? In questo,specifico,caso,'n plauso ar tenente!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ci son delle regole base!base!!!se si infrangon quelle è la fine.ti ricordo che neppure grillo può candidarsi per quelle regole!!!e lo dico con la massima stima per il tenente!!!!!ma le regole vanno rispettate!!!!!!!!1in quanto ad arrivare al 51 x cento,di sicruo invece ci arriviamo,proprio per la coerenza!!!
  • giorgia diani Utente certificato 4 anni fa
    ehi Grillazzo, hai rimosso il post sui falsi amici eh?? quante cagate stai facendo
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      E' una Tua compaesana, pensavo che Bologna non avesse trinariciuti in giro. Cordialità
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      chi è questo cretino?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaaha povero somaro della domenica!!il post è a lato ma tu pure cecato sei!!ahahahaha sei solo fuffa,fidati e fai sempre queste figure di merda!!!
  • teresa g. Utente certificato 4 anni fa
    l' atto più rivoluzionario che l' umanità può compiere oggi è quello di fermarsi a riflettere e lasciarsi andare come il plancton alle correnti oceaniche . riflettere , ripensare alla propria condizione che impone alla quasi totalità degli individui una corsa frenetica verso mete e finalità decise da pochi novelli dittatori delsecondo millennio. forse in questo modo di reagire alle pressioni esagerate del sistema sull' uomo a noi italiani non ci batte nessuno neanche i cinesi che aspettano lungo il fiume che passi il cadavere del proprio nemico.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Brava Teresa, mi trovi d'accordo, soprattutto sui cinesi a differenza della Viviana. Cordialità
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      La tua riflessione è bella anche se il riferimento alla Cina mi sembra piuttosto discutibile
  • default 64 4 anni fa
    l'italia è tenuta in vita solo ed unicamente perchè la bce sa quanti risparmi hanno gli italiani e gli interessi vanno pagati con quello,quando anche i risparmi non ci saranno più verremo lasciati al nostro destino, so che qui dentro tutti odiano berlusconi ma una cosa mi ha fatto riflettere,se berlusconi è stato eliminato con lo spread vuol dire che la bce voleva eliminare berlusconi,se berlusconi era contro la bce vuol dire che forse un pochino all'italia ci teneva,certo molto più di questi parassiti di sinistra che sanno solo ubbidire agli ordini e pur di mantenere il loro culo flaccido sulla poltrona non esitano a svendere l'italia con tutti gli italiani,il problema non è mai stato berlusconi...guardiamo oltre.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Che l'Europa per vari motivi non sopporti Berlusconi non è una novità Chi è spregevole oltre certi limiti infama anche la cricca a cui dovrebbe appartenere Del resto anche la società con la Lega non gli ha giovato, essendo la Lega di fatto quella che esibisce le vergogne che l'Europa neoliberista perpetra ma non ostenta ed essendo la vergogna del parlamenti europeo Ma Berlusconi non è stato attaccato con lo spread Al convegno di Nizza gli fecero capire molto chiaramente che se persisteva con le sue posizioni, i compari di classe lo avrebbero segato con operazioni di Borsa che avrebbero mandato a picco le sue azioni e lo capì immediatamente, perché il tipo è malvagio ma non è scemo Del resto noi continuiamo a parlare degli interessi di Berlusconi che sono evidenti, continuando a dimenticare i vari interessi delle cricche di potere criminale e finanziario che le sue leggi hanno sempre favorito e che non sono dissimili dagli interessi che Monti ha favorito, che Prodi favoriva, che Bersani ha favorito e che Letta oggi favorisce Traete voi le conclusioni
    • sinistri merdosi 4 anni fa
      a me quello che piu infastidisce di berlusconi è quando mette puttane e incapaci nei posti di comando ....ma adesso che vedo succedere la stessa cosa anche in tutti gli altri partiti m5s compreso comincio a rimpiangerlo..... sono andati a vedere tutto l'illegale del nano e anche della lega ma poi adesso cosa abbiamo risoltò? stranamente de benedetti e il mpsiena invece viene minimizzato. peggio di prima con la classe imprenditoriale inquisita dalla magistratura rossa e che sta facendo fagotto per scappre al sicuro lasciando il paese nella merda .... anche perfetti (brooklin) l'hanno inquisito e non c'è da stupirsi se se ne andrà anche perché una magistratura che idologicamente rende impossibile arrichirsi legalmente per poi punire quelli che si sono arricchiti illegalmente è una aberrazione tutta italiana che porterà tutto allo sfascio.... quando giro per strada sento la stessa puzza di miseria che sentivo in romania 15 anni fa anche in albania..... ho letto almeno 1 centinaio di libri sull'arricchimento ma ogni metodo che all'estero è legare per farlo in italia viene considerato illegale e siccome non voglio andare contro legge non so più cosa fare!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    La gabbia : "VEDRÒ" E IL CONFLITTO DI INTERESSI (09/10/2013) http://www.youtube.com/watch?v=h8da94ZPxH4
  • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
    Leggere il post di Marco Travaglio:http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/12/legge-grillo-casaleggio/741211/ Spiega benissimo che cosa è ALL'ATTO PRATICO e che (non)effetti produce il reato di clandestinità, dice che abrogarlo non significa iscriversi d'ufficio ai buonisti "forza venite gente", e altre cose DI BUON SENSO che in questi due giorni ho faticato non poco a leggere sul blog, con enorme dispiacere.
    • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
      Sì riformularlo, è quello che mi sgolo a dire da due giorni, che non vuol dire far entrare tutti liberamente, come TROPPI QUI DENTRO pensano. Certo che non si è liberi di immigrare clandestinamente, ma certo è che se NON LO DEPENALIZZI prima, difficile iniziare a cambiare. Comininciamo dall'alleggerire tribunali e FORZE DELL'ORDINE dall'obbligatorietà dell'azione penale, poi appunto RIFORMULANDO la legge le stesse forze si destinano ad altro.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Il reato di clandestinità, è vero, per come è definito, per come dovrebbe essere sanzionato, è una vera coglionata: ma eliminarlo tout court, no, riformarlo profondamente sì, e credo sia questo l'intendimento di Grillo e Casaleggio (e quello di tutti coloro con un minimo di buon senso): c'è clandestino e clandestino, e ci sono provvedimenti che devono portare a rapidissime decisioni per non favorire la cancrena dei CIE e per consentire a chi fugge dalla guerra una dignitosa sistemazione.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Quoto ! Capisc'a me
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    I blogger più fedeli attribuiscono a Grillo il meglio del meglio anche in fatto di migranti e gli fanno dire frasi che esistono solo nei loro desideri I blogger che postano solo in odio al M5S fanno dire a Grillo il peggio del peggio anche sui migranti (posizioni xenofobe e fasciste) e gli mettono in bocca frasi calunniose e infamanti che non ha mai detto Io non mi pronuncio perché quello che pensano Grillo e Casaleggio sui diritti umani non mi è affatto chiaro finché non si decideranno a renderlo chiaro E comunque me ne importa il giusto perché inerisce ad opinioni private e dovrebbe cedere di fronte al sentire della maggioranza,sempre che il M5S ne rappresenti il pensiero e non sia il contenitore di solo due persone Grillo ha sempre detto che il Movimento è solo un mezzo attraverso cui la volontà popolare deve emergere e che,quando gli elettori avranno imparato a farlo,se ne andrà,dunque è quello che pensa la gente che conta,esattamente come contò quando scelse Rodotà,Prodi,la Gabanelli o Strada, che non erano proprio nei desideri di Grillo,ma Grillo accettò la scelta. Faccia dunque un referendum interno anche sui migranti e accetti la scelta della maggioranza,senza rimandare a elezioni future perché ciò sarebbe ridicolo Se la malattia c'è ora, si cura ora Gli ho sentito dire un paio di frasi che non mi sono piaciute Il fatto grave "per me" è che sta sotto gli occhi di tutti che il famoso programma-non-programma non contiene temi sociali, non parla mai dei diritti civili, non affronta le tutele umane e questi argomenti non vengono mai presentati su questo blog, salvo che non lo siano da blogger singoli come me Per cui, di fronte a una tale e manifesta mancanza, uno può pensare di tutto Ben venga dunque ora questa discussione per chiederci: ma il M5S dei diritti umani si vuole fare portavoce? O si pensa soltanto che siano da scivare perché porterebbero solo casino, shpaccature tra gli elettori e consensi da prefisso telefonico?
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      Cara viviana, una delle prime accuse a grillo e al movimento 5 stelle, era stata quella di essere un movimento che non sapeva fare i conti, che quando proponeva il reddito di cittadinanza, che hanno in tutta europa, da noi non si poteva fare perche' costava 30 miliardi di euro al mese.... grillo parlava di milioni, di sprechi milionari e per fare le cose nel programma di 5 stelle ci volevano miliardi. Se ora tu aggiungi nel programma di 5 stelle di sfamare tutti i poveri del mondo e accogliere tutti gli immigrati portati dagli scafisti, non distinguendo i profughi di guerra da chi vuol venire in italia o europa, e magari dare a tutti 30 euro al gg, che critiche pensi possano venire al movimento??? fra mitragliare gli scafisti e affondare le navi carretta e accettare tutto e tutti, passa una via di mezzo che e' la vera soluzione: rimandare indietro chi non e' profugo di guerra, e per i profughi di guerra far intervenire la ricca europa, gli amici di letta e di renzi, la finanza del gruppo bildeberg e i massoni europei e usa che con le loro multinazionali hanno permesso un'emigrazione di massa dalle guerre e dal sangue dei dittatori africani e arabi amici di questo sistema matrix che ci soffoca tutti.....
    • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
      punto terzo: non volevo divagare. punto quarto: credo di essere stato cortese punto quinto: forse é meglio che non ti candidi punto quarto: ma va affanculo
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      ertert pensa per te
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Un post con una partecipazione demenziale .....cosmica! Un insieme di commenti perlopiù indefinibili.......direi che a riguardo può bastare...!!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      punto primo tutti sanno chi sono e come mi chiamo e basta che clicchi il mio nome per saperlo anche tu punto secondo non sono candidata né candidabile per cui sapere il mio nome è solo una divagazione
    • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
      Viviana VI, i suoi interventi sono sempre molto interessanti e piacevoli da leggere. Gradirei soltanto conoscere il suo nome e cognome per poterla votare il giorno che, lo spero, si candiderà per il Movimento. Grazie! Gerardo Di Cola
  • Renato O. Utente certificato 4 anni fa
    I CONTI DELLA SPESA DEL GOVERNO LETTA Ieri a Longarone il premier Letta ha deprecato l’eccessivo debito pubblico, scaricandone la responsabilità sui governi precedenti. Proviamo a fare due conti. Dal 1945 ad oggi sono passati circa 68 anni. Il governo Letta nel 2013 aggiungerà al nostro debito un ulteriore 3%. Se i governi precedenti avessero fatto in media come quello in carica, oggi avremmo un debito del 68x3=204%
  • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
    Il buon Travaglio , oggi sul FQ con eccessiva generosità si accolla le colpe , non certo sue o di pochi altri ( Gomez e M. Fini ) ,ma di altri che scrivono sul suo giornale . Scrive riferendosi alle accuse che vengono da altri giornali al FQ ,ma anche al post a firma Tinazzi presente sul Blog: “È la tipica abitudine partitocratica di classificare i giornali non per quello che scrivono, ma per il loro grado di “amicizia” a questa o quella forza politica. Quindi confermiamo: noi non siamo “amici” né veri né falsi di nessuno: quando qualcuno sostiene le nostre battaglie, lo sosteniamo; quando qualcuno fa o dice cazzate, lo combattiamo.”“Tutti questi signori, non essendo abituati alla libertà d’informazione e di pensiero, non possono nemmeno immaginare che esista un giornale senza padroni né partiti presi, che giudica di volta in volta le forzepolitiche elogiandole quando dicono o fanno qualcosa di buono e criticandole nel caso contrario.” Caro Travaglio , la classe non è acqua , dove per classe si intende capacità di rimanere super partes in piena onestà intellettuale . Nessuno qui sul Blog ,ne penso nel M5S , mette in dubbio la tua credibilità , che viene puntualmente elogiata quotidianamente da vari commenti , ma sbagli ad accollarti colpe non tue . E vero che sul tuo giornale scrivono tutte persone libere come dici tu ,ma indubbiamente di parte per fede politica , al punto che spesso cadono negli stessi errori che fanno i pennivendoli dei partiti . Uno dei tanti esempi che sono stati postati sul Blog è proprio un mio commento di 2 giorni fa che riporto (continua nei sottocommenti)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      bravo,bravo,bravo ciro!!!!!!!!!e concordo con viviama!!è evidente a tutti,se si legge davvero il fatto online,che il fatto ospita da sempre di tutto anche contro il M5S!!!!e permette a bestie schifose di commentare con frasi allucinanti,non ostante abbiamo i moderatori...si facciano chiarezza al loro interno quindi.è questione di imparzialità!!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Hai fatto bene, Ciro, ad affrontare questo problema perché a torto IFQ viene tacciato di essere 'organico' al M5S, cosa falsa e ridicola Viceversa i suoi blog tengono come ospiti fissi una marmaglia di nemici di Grillo che fin dai suoi inizi stanno attaccati come cozze ai blog che citino Grillo col solo scopo di infamarlo e cercano di mandare i blog e IFQ in vacca con commenti da caserma o bordello quando non da asilo per insani di mente Ma il peggio è che c'è una spiccata differenza tra IFQ cartaceo e IFQ on line Il secondo contiene "in modo sistematico" degli articoli ingiuriosi contro Grillo che sarebbero passibili di querela e che sono in netta antitesi con le dichiarazioni pro-Movimento che Travaglio o Gomez rilasciano in tv o nei loro scritti Questi articoli on line (vd oggi Tonelli che gli dà di populista e xenofobo o Caporale che lo considera un burattinaio oppure Scanzi che insiste sulla ex candidatura di Casaleggio in Forza Italia o un gruppetto di 'giornaliste' che continua a fare stalking esagerando e pervertendo minuzie) sono quanto di peggio si possa immaginare nel campo del giornalismo italiano Ma di questo pare che IFQ si compiaccia
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      Dal FQ di oggi pg. 18 , firma Antonello Caporale: “Egli ( il parlamentare 5S)non sta sopra ma sotto, non progetta ma esegue. Cosa esegue? L'abecedario della rete, anzi di quella piccola parte, un'oligarchia, che influenza e decide, vota e approva o fa decadere. Non tutti gli elettori ma soltanto coloro che hanno guadagnato con la militanza il bollino blu della fedeltà, quelli con l'asterisco, portatori esclusivi della capacità di validazione o di sconfessione .E perciò nel Parlamento non servono menti, ma braccia disciplinate che producano il minimo, senza far casini. E il Porcellum è perfetto a selezionare la truppa fedele. Il leader sceglie chi tenere in vita e chi far perire. Anche questa, forse, è la ragione perché questa legge elettorale, a ben riflettere, non fa poi così schifo. Meglio tenersela ancora un po', vero Grillo?” Ma come fa questo signore a fare il giornalista ? O è disinformato , allora deve cambiare mestiere o peggio è in mala fede , allora mi dispiace per Travaglio che annovera tali squallidi elementi tra le fila del suo giornale . Punto uno : le iscrizioni al M5S sono libere e aperte per tutti i 60 milioni di italiani , basta dedicare 5 minuti all’iscrizione on line e quindi poter partecipare alle parlamentarie e a tutte le altre votazioni . Punto due : I parlamentari non li sceglie Grillo, li abbiamo scelti noi della base on line con le parlamentarie .Sarebbero stati gli stessi con qualsiasi altra legge elettorale . Caro Travaglio gli esempi riportati sono tantissimi basta scorrere le pagine del Blog . Per carità , nessuno è perfetto , tutti possono sbagliare , l’importante però è fare autocritica ,riconoscerlo e fare in modo che in futuro si sbagli di meno . Ripeto , non ho mai letto qui sul Blog critiche rivolte a te o ad altri molto stimati come Gomez e M.Fini , questo qualcosa vorrà pur dire ?
  • franco parisi 4 anni fa
    Gianroberto Casaleggio propone un default parziale sui titoli di stato, per evitare accentuarsi pressione fiscale; in alternativa gli eurobond, che la Merkel non accetterà (se non glielo impone la SPD), ma si può tentare. Penso che non colga il vero problema e sbagli soluzione. C'è l'analisi del professor Alberto Bagnai che ciascuno può andarsi a leggere che è molto ma molto più convincente (ma nemmeno questa risolve tutti i problemi). Applicare il default vuol dire nazionalizzare le banche, tagliare il risparmio dei cittadini e quello investito in fondi pensione, fondi comuni, etc, senza risolvere gli squilibri di fondo. Vuol dire finire come la Grecia. Il default che propone Casaleggio è possibile solo uscendo dall'euro. E' questo che vogliamo? Il fiscal compact imposto ai paesi UE presto comincerà a dare i suoi frutti avvelenati (a spanne: ogni anno finanziarie pari al 5% della metà dello stock di debito pubblico), a meno che l'ascesa dei fascisti in Francia non induca la Merkel a maggiore solidarietà con gli altri paesi. Domando a Gianroberto: il M5S non può fare nulla per rilanciare il PIL italiano, che consentirebbe a ciascuno di noi di ridurre la pressione fiscale, difendere la base produttiva italiana opponendosi alle delocalizzazioni come fanno in francia, rilanciare il made in italy, aumentare i controlli e le tasse sulle merci importate dall'estero e proporre dazi a difesa dell'industria e agricoltura italiana, da applicare in sede europea. Quale è la sua proposta economica, lasciar fare al libero mercato, che ci ha dato la grande crisi di questi ultimi 5 anni? O un modello misto stato mercato? Diamoci grande piano pubblico/privato per rendere l'italia energeticamente indipendente installando impianti con fonti rinnovabili made in italy (o made in UE). I tedeschi vogliono arrivare a qualcosa di molto vicino entro il 2020! Sarebbe una bella spinta per il PIL e e l'occupazione ! Facciamo per i nostri figli. L'effetto serra se ne frega dello spread!
  • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
    ....... Sig. CASALEGGIO....Sig. GRILLO VOGLIAMO PARLARE DI POLITICI VERAMENTE SERI..IN GRADO DI SCUOTERE VERAMENTE LE COSCIENZE E L'OPINIONE PUBBLICA DI UNA NAZIONE, DI UN POPOLO!.... BENE GUARDATEVI CON ATTENZIONE IL VIDEO DELL'INTERVENTO DI NIGEL FARAGE AL PARLAMENTO EUROPEO... E MEDITATE. http://www.youtube.com/watch?v=v-vgp0g42xI QUESTO E' L'INTERVENTO DI UN VERO POLITICO FORTE DEL CONSENSO DEL SUO POPOLO, FORTE DI UNA DIGNITA' E DI UNA CAPACITA' DI ESPRESSIONE CHE E' INDICE DI UNA CIVILTA', SENZA INEQUIVOCABILE DUBBIO, ALL'ALTEZZA DEL MANDATO A LUI CONFERITO. ASSUMENDOSENE PERALTRO LE PROPRIE RESPONSABILITA', IN QUELLA SEDE. NOI, SE FOSSIMO STATI OPPOSITORI IN PATRIA DEL SUO PARTITO DI APPARTENENZA, SAREMO STATI CAPACI SOLO DI DENIGRARE, CONDANNARE E RIDICOLIZZARE IL PERSONAGGIO PUR DI ANNIENTARE L'AVVERSARIO POLITICO...A SCAPITO DEL PAESE...COME SEMPRE (E COME GIA’ SUCCESSO IN PASSATO NUMEROSE VOLTE). DA AGGIUNGERE CHE QUELL’INTERVENTO TROVO’ UN CONSENSO PRESSOCHÉ UNANIME IN PATRIA A PRESCINDERE DALL’DEOLOGIA O CONNOTAZIONE POLITICA, POICHE’ IN QUELLA SEDE E’ NECESSARIO AFFERMARE SENZA ESITAZIONE E SENZA REMORE LE PROPRIE RAGIONI CON UNA UNITA' D'INTENTI FORTE, COESA I IRREPRENSIBILE ANCHE A LIVELLO RAPPRESENTATIVO. QUELLO CHE CONTA, AL DI SOPRA DI TUTTO, E’ IL BENE SUPREMO DELLA NAZIONE, LA PROPRIA, E DEL SUO POPOLO. …MA NOI, MI CHIEDO…, SAREMO MAI CAPACI DI QUESTO? CERCHIAMO DI PRENDERE CON GRANDE UMILTA’ ESEMPIO DAI COMPORTAMENTI DEI VERI LEADER E RAGGIUNGERE PRIORITARIAMENTE QUESTO OBIETTIVO E POI, PARLEREI DI “DEMOCRAZIA DIRETTA” POICHE’ PER ADESSO SIAMO LONTANI …..ANNI LUCE …DA QUESTI PERSONAGGI E DA QUESTI SENTIMENTI/INTENTI QUALUNQUE ESSI SIANO…DI DX..DI SX..DI SOPRA…DI SOTTO…. SIAMO VISTI SEMPRE E CON GRANDE GAUDIO DA TUTTA L’EUROPA, COME UN …FENOMENO DA BARACCONE… QUALE IN EFFETTI SIAMO E LO DIMOSTRIAMO DI CONTINUO!. ........
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Vedi noi pensiamo alle dimensioni dei caratteri invece di pensare a come ci si comporta per migliorare il paese..... siamo quello che ci meritiamo di essere ......un paese da ridere! ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Invece di pensare a scrivere stupidaggini demenziali vai a vederti il video e impara con umiltà da chi ha qualcosa da insegnare.... e poi per cio' che mi riguarda i caratteri maiuscoli servono per leggere meglio e non per URLARE... commento da ..... lasciamo perdere. Vai a vederti il video che e' meglio.... e impara... e lascia perdere i TROLL....
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      solo i TROLl scrivono tutto maiuscolo chi lo fa in genere non viene nemmeno letto ricordalo scrivere senza urlare è una forma di rispetto sociale
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    Comunque cara viviana Grillo ha detto semplicemente che la politica di accoglienza a tutti i costi non porta da nessuna parte se non a fare altri morti, indicando a questi disperati e agli scafisti che speculano sulle disgrazie di questi disperati, l'italia come una meta affidabile e che da' garanzie certe, un vero invito a venire qui in italia, quando l'italia e' a pezzi, quando qui in italia una famiglia su otto non ha i soldi per mangiare... poi bisognerebbe scavare nei conti di queste associazioni umanitarie di dx e di sx, di questo falso cattocomunismo delle associazioni di volontariato dove qualcuno, servendosi dei volontari, fa affari , fa soldi, crea consenso sociale attorno a quest'accoglienza ipocrita che tutti vogliono e poi nei fatti nessuno vuole, con l'immigrato che va a fare la concorrenza agli anelli piu' deboli della ns societa': all'operaio, al piccolo artigiano: qualcuno che lavora ad un euro in meno di te si trovera' sempre, tutti in mano ai caporali di turno nell'edilizia e in agricoltura, tutti al mercato del nero, ai lavori a nero, mentre i ns soloni dall'alto dei colli di roma fanno gli affari sul sociale e sull'accoglienza? c'e' del marcio in danimarca e come nella mafia, si scopriva che l'antimafia era mafia, anche qui c'e' il rovescio della medaglia? c'e' qualcuno e migliaia di associazioni sovvenzionate dallo stato, da noi cittadini, che vogliono quest'accoglienza, questo caos a tutti i costi? questo cupio dissolvi, questa guerra tra poveri, dall'alto delle loro poltrone?
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Ripeto....vediti questo video e impariamo dalle persone serie..... http://www.youtube.com/watch?v=v-vgp0g42xI
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Condivido in gran parte ciò che dici: la guerra tra poveri che si potrebbe scatenare fisicamente tra qualche anno, sta già portando consensi alla destra razzista e xenofoba (Forza Italia, il partito di riferimento dello stomaco della Nazione): il problema è accentuato dal fatto che oltre otto milioni di persone "relativamente povere" ed altre 5 milioni col le proverbiali pezze al culo, non possono che considerare dei pericolosi "concorrenti" nella rincorsa ad un pezzo di pane i nuovi arrivati: e tutto ciò mentre nessun privilegio viene aggredito, mentre chi ha ancora la fortuna di vivere del proprio stipendio, normale o misero, si vede trascinato lentamente ed inesorabilmente verso l'abisso della povertà: il mio senso della pietà e del dovere verso chi soffre, si scontra con la visione di ciò che potrebbe nascere dal caos : non c'è una via d'uscita indolore, e credo che la cosa migliore da fare sia quella di stabilire delle priorità: chi fugge da scenari di guerra, non può essere trattato allo stesso modo di chi "tenta la fortuna" arricchendo i mercanti di vite umane, tanto per iniziare......
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      veramente io non ho sentito Grillo dire questo e magari! ma gli ho sentito dire un paio di frasi che non mi sono piaciute il fatto grave per me, ma io parlo a nome mio, è che sta sotto gli occhi di tutti che il famoso programma-non-programma non contiene temi sociali, non parla mai dei diritti civili, non contiene difese umane e questi argomenti non vengono mai presentati su questo blog, salvo che non lo siano da blogger singoli come mai per cui, di fronte a una tale e manifesta mancanza, uno può pensare di tutto ben venga dunque ora questa discussione per chiederci: ma il M5S dei diritti umani si vuole fare portavoce? O si pensa soltanto che siano da scivare perché porterebbero solo casino, spaccature tra gli elettori e consensi da prefisso telefonico?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Una sola cosa ci tiene in vita in questo mondo perverso: la speranza di poter fare qualcosa per renderlo migliore.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      io sono un tipo attivo mi sono sempre data da fare per le cose in cui credo e l'idea di una speranza passiva per me proprio non esiste quella è assuefazione, non speranza
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Viviana,ascorta 'sto pezzo e nun me ringrazzia'... http://youtu.be/PBEXSiFzOfU
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      la speranza ci tiene in vita e la vita ci consente di avere speranza... io spero dunque sono, ma la seranza non deve essere rassegnazione all'esistente, all'hic et nunc
  • Francesco La Spina 4 anni fa
    Mi discosto dall'argomento principale sul debito che a mio avviso non ha altre alternative, che non è quello di rinegoziarlo, ma di uscirne; uscire con ciò dall'euro e dall'Europa. Lei, Casaleggio, ha avuto un'infelice uscita sulla questione detenzione riguardo i clandestini, che non risponde, credo, al sentire comune della maggioranza degli elettori del m5s; ma può darsi mi sbagli. E su Scanzi, lo lasci perdere. Non risponda ad un giornalista che cerca solo di appagare il suo Ego piddino o sinistroide o giù di lì; in linea, con la "linea" del suo giornale, Il Fatto, che non ha nulla da invidiare all'Unità. D'altra parte Padellaro e soci, Travaglio compreso, è da lì che provengono. E se anche Lei fosse stato candidato con Forza Italia, dov'è lo scandalo? Se fosse stato candidato sellino o, peggio, piddino, sarebbe stato non scandaloso?
  • klaus k. Utente certificato 4 anni fa
    ITALIEN 2 Non mi risulta che Spagna e Grecia chiedano aiuto all'Europa ogni volta che si rovescia un barcone.Non mi risulta che Spagna e Grecia facciano un'amnistia ogni 5 anni (specie per i politici indagati) ,anziche' costruire carceri, per svuotare i penitenziari sovraffolati.....E' PROPRIO VERO,COME DICE L'OCSE,CHE SIAMO ULTIMI COME COMPRENDONIO....IL POPOLO E CHI LO GUIDA.
  • Giacomo C. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ha totalmente ragione, ma non va alla radice del problema. Il vizio di fondo è il letamaio a forma di stivale uno e indivisibbole della mummia Giorgio Napolitano con il suo drappo tricoloruto in sottofondo. Smantelliamo questo mostro di paese nato da un complotto massonico, dinastico e colonialista partorito da un pugno di criminali purosangue, e dal letame nasceranno i fiori. http://tiny.cc/38sv4w
  • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
    ........
  • Antonio La Sala 4 anni fa
    Salve, potreste per favore discuterne fra di voi prima di pubblicarli sul sito e renderli strumentalizzabili? no perché vermaente non capisco gli errori di comunicazione sul reato di clandestinitá e altri commenti che si possono gestire quantomeno in maniera diversa...poi se lo mettete sul web con votazione penso che ci sarebbe stato un plebiscito a favore di quell'emendamento nonostante non facesse parte del programma, vi voglio bene, non fate errori da dilettanti...
    • Rosario M. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo bisogna pensare che questi non siano errori da dilettanti... chi fa politica a un certo livello, non e' li' per caso, neanche Beppe e' ormai un dilettante, lo ha dimostrato diverse volte, i parlamentari M5S si, potrebbero esserlo... Se non si vuole essere ingenui bisogna pensare che sia stato fatto per un motivo ben preciso, il problema e' capire QUALE sia il motivo! Sicuramente NON e' un banale errore. Un militante deluso e dubbioso...
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo inventato una Repubblica prima ancora un rosso vermiglio poi nero il colore, che è un non colore poi di nuovo il rosso macchiato messo presto da parte per un celeste lussuoso anche il verde brillante è stato un colore peccato che le stagioni lo hanno seccato ora più simile al fieno che all'erba di montagna Abbiamo costruito grandi autostrade tanti però i morti fusi in quel cemento ogni sgarbo è stato così punito contro il Potere non si è potuto mai andare e piano piano sempre molti di più i morti figli orfani, vedove e famiglie da consolare Però un tricolore di traverso fa figura tronfio baluardo contro i fischi della gente Abbiamo spostato il valore delle cose persone famose solo per i soldi nelle banche persi per sempre i valori etici e sociali educazione e morale, accessori ormai inutili in un mondo troppo cambiato insensibile e ostile urla nel vuoto, solitudine e abbandono quasi la vigilia di un'altra guerra mondiale Abbiamo creato divi e divine per un pallone truffati miliardi e milioni un occhio di bue su quel palcoscenico ad illuminare nel profondo la dignità persa grandi conquiste, spostate nel merito solo i cafoni, trovano spazio nel pubblico ora ferma quel treno veloce e impazzito io voglio scendere da questo nuovo disastro
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Paolo. Ho voluto riaprire il blog ora certo di ritrovare qualcosa di autentico: ho fatto molto bene. Grazie per questo tuo contributo. A presto.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Un saluto intimo al caffè dei Poeti, ora io esco, ma torno se posso...quando? Non so Di sera io guardo l'assenzio e lì nella sua bottiglia so che allevia molti dolori ma per questa Italia altro che assenzio diecimila dottori! Ciao a tutti! Spero di incrociarvi di nuovo Paolo
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Cosa avrebbe detto di Renzi Don Gallo? Eppure Renzi è uno che si spaccia per cristiano! Ma si spaccia pure per uomo di sinistra e democratico! E’ un illusionista della politica, uno spacciatore di chiacchiere, esattamente come Berlusconi, non ci vedo alcuna differenza. L’unica differenza è che Renzi è molto più giovane e si pavoneggia muovendosi agilmente sul palco, mentre B è sempre stato un mezzo busto incementato mancandogli l’agibilità del balletto sul palco nelle gambette storte
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Da Gramsci a Renzi, davvero, ce ne corre......
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    *Pietro Ancona “Al ridicolo ed al grottesco non c'è mai fine Renzi loda la Coca Cola perché scrive il suo nome nelle lattine e con ciò dà un colpo alla società dell'anonimato.Non ho capito se è cretino o fa il cretino.Se questo è il pensiero del nuovo grande capo del PD stiamo davvero freschi!" Renzi non è cretino, è un neoliberista puro e rapace anche più di Monti Non vede pecca nel neoliberismo e vuole imporlo a un elettorato che si crede ancora di sx ma ama solo lo spettacolo,un pubblico ormai bolso e incapace di capire,perché ha perso ogni riferimento di sx,storico o ideologico e arriva ad applaudirlo in modo osceno e grottesco quando elogia il mercato,il sistema Marchionne,la privatizzazione di ogni bene comune,l'azzeramento dello stato sociale e persino la Coca Cola,la più efferata multinazionale,quella che ha squadroni della morte per uccidere i sindacalisti e continuare a tenere i lavoratori del 3° mondo in condizioni da schiavi Nella 2a guerra mondiale la Coca Cola fece patti col nazismo In tutto il mondo ha violato i diritti umani Ha distrutto l'ambiente Non ha mai voluto indicare i componenti della sua bibita (droghe,additivi che aumentano la sete e creano dipendenza e perfino fitofarmaci) In Guatemala fece assassinare chi difendeva i diritti dei lavoratori In Colombia è stata accusata di assoldare mercenari paramilitari per uccidere i capi dei sindacati Ma Renzi se ne frega e si esibisce in un elogio osceno E un pubblico di idioti lo applaude freneticamente Non ci ucciderà il neoliberismo,ci ucciderà l’ignoranza.Anche l'ignoranza crea dipendenza come una droga, una droga mortale che non uccide solo te, uccide anche gli altri Per questo, non le guerre o le leggi, ma i tagli alla scuola e il controllo dei media sono il massimo attacco che l’antidemocrazia fa alla libertà umana!
  • Gianluca Nervegna 4 anni fa
    Casaleggio ma fammi il piacere, gli eurobond, ma che diavolo ne capisci di economia tu? lo volete capire ceh dobbiamo uscira dall'euro? riappropriarci della sovrsanità monetaria o come molti dicono Casaleggio è veramente un amico delle Banche e per questo non vuole uscire dall'euro? IO RIVOGLIO GRILLO DEL 1994, QUANDO FECE LO SPETTACOLO" APOCALISSE MORBIDA" CON GIACINTO AURITI
  • Paolo Mastrangelo 4 anni fa
    La democrazie liquida non c'è ancora. Ci sono esercizi retorici e basta. Non vedo un programma organico razionale, punti precisi per l'economia ed il resto. Da discutere e votare online. Voglio scadenze precise.
  • Alessandro R. Utente certificato 4 anni fa
    Terzium datur invece. Vi decidete almeno voi (noi) a dire in faccia agli italiani che la "terra promessa" ossia l'euro non esiste ma è un cappio al collo dell'economia che ci ha strozzato per 10 anni col miraggio di entrarci e poi lentamente asfissiato da quando siamo entrati? Vogliamo aprire e far aprire gli occhi? Rompiamo questo tabù abbattiamo questo totem gigantesco. Gli italiani sono pronti, sotto sotto lo hanno capito, non esiste la terra promessa e non c'è alcuna luce alla fine del tunnel.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    ROBERTO MALINI il silenzio dei violini Tu che sei un essere umano come me fermati, non passare oltre, affrettando il passo e girando la faccia per non vedere. Guardami! Guarda le mie sorelle, i miei fratelli, guarda i nostri bambini! Non lasciarti ingannare: è vero, sono diversi dai tuoi bimbi che se ridono sembrano violini violoncelli se piangono. I nostri no, non ridono, non piangono, sono sporchi, malati, hanno occhi tristi fissi sul nulla come quelli dei vecchi Tu che vivi fuggendo – quasi sempre – il dolore, fermati per un attimo e guardaci. Guardaci: siamo uguali a te (quando la sofferenza come un raggio di luce acuminato ti colpisce – inattesa – al centro del cuore). Guardaci, siamo carne e fame e sete e sogni e sangue e pelle come te, come la tua gente, come i tuoi bambini. Impara ad ascoltare il silenzio dei violini, l’agonia dei violoncelli). Tu che sembri un essere umano come me, fermati, non passare oltre, affrettando il passo e girando la faccia condannandoci a non esistere.”
    • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
      Una più bella dell'altra! Grazie
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Cher frère blanc, Quand je suis né, j'étais noir, Quand j'ai grandi, j'étais noir, Quand je suis au soleil, je suis noir, Quand je suis malade, je suis noir, Quand je mourrai, je serai noir. Tandis que toi, homme blanc, Quand tu es né, tu étais rose, Quand tu as grandi, tu étais blanc, Quand tu vas au soleil, tu es rouge, Quand tu as froid, tu es bleu, Quand tu as peur, tu es vert, Quand tu es malade, tu es jaune, Quand tu mourras, tu seras gris. Alors, de nous deux, Qui est l'homme de couleur ? Léopold SEDAR SENGHOR (presidente del Senegal) Caro fratello bianco, quando sono nato ero nero, quando sono cresciuto ero nero, quando vado al sole sono nero, quando sono ammalato sono nero, mentre tu, uomo bianco: quando sei nato eri rosa quando sei cresciuto eri bianco, quando vai al sole sei rosso, quando hai freddo sei blu, quando hai paura sei verde, quando sei ammalato sei giallo, quando morirai sarai grigio. E dopo tutto ciò, tu hai il coraggio di chiamarmi uomo di colore!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      io ho aiutato più persone in un mese di quanto tu abbia fatto nella tua intera vita ma che te lo dico a fare??
    • vivianella perbenella 4 anni fa
      viviana prendite una decina a casa con te!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    ALTERVISTA In Italia, Spagna e Grecia i giovani non sono mai stati così istruiti come oggi, ma non trovano lavoro. E’ necessario cambiare le priorità, altrimenti si rischia il collasso sociale. Basta finanziamenti alle banche. Il dibattito non è nuovo, ma se ha deciso di riportarlo d’attualità il presidente del Parlamento europeo, Martin Schultz è perché è sempre più d’attualità. Con una disoccupazione conclamata a livello record in Spagna, Grecia, Portogallo e Italia, si torna sempre lì. "L’Europa ha speso (1.019) miliardi di euro per salvare le banche, ma potrebbe aver perso un’intera generazione di giovani, facendo questo", denuncia Schultz in un’intervista a Reuters.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      ma non riesci a scrivere altro che scemenze e cattiverie?
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      non sono istrutiti ma sono solamente riempiti di buonismo sinistro che gli esce dal culo e dalle orecchie! l'istruzione è altra cosa
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Io mi sono rotto di sentire i soliti coglionazzi che dicono : "Gli immigrati li ospiti a csa tua"..... Ed io rispondo a sti' fessi che scrivono sempre lo stesso slogan. Dedicato a voi : CI SONO PURE MOLTI FESSI COME VOI, CHE RIPETENDO PAROLE DI LEGHISTA MEMORIA TIPO LI OSPITATE A CASA VOSTRA, O ALTRI SLOGAN DI QUESTA MINCHIA, CONTRIBUISCONO A NON RISOLVERE IL PROBLEMA. RICORDATE GLI ALBANESI ? GLI SBARCHI SONO FINITI QUANDO LI HANNO FATTI SALIRE SULLE NAVI LIBERAMENTE.... QUANTI IMMIGRATI CREDETE CHE STIANO IN ITALIA, 6-7000, LO SAPETE QUANTI CE NE SONO IN GERMANIA ? 50.000 ! SE COGLIONAZZI COME VOI STESSERO IN GERMANIA, I TEDESCHI DOVREBBERO RIAPRIRE I LAGHER. MA NON PER GLI IMMIGRATI, PER VOI ! Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Non parlo di immigrati regolari o irregolari, mi riferivo agli arrivi. Capisc'a me
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      No; gli immigrati regolari sono circa 4 milioni, e quelli irregolari, non si sa, ma si stima tra uno e due milioni: credo che sia un problema da affrontare in maniera molto seria, senza alcun pregiudizio ideologico; se l'Italia è la mèta preferita dai commercianti di vite umane, ci sarà un motivo, e non solo geografico: qui esistono garanzie agli immigrati che nessun altro Paese europeo ha, (e questo va a nostro merito ed all'altrui demerito): d'altra parte, però, è impensabile che un Paese come questo, possa reggere a lungo ad un fenomeno che sta assumendo dimensioni bibliche senza fenomeni di "rigetto", dovuti principalmente al fatto che lo Stato, spesso e volentieri, tratta i propri cittadini come pezze da piedi, lasciando che otto milioni di famiglie vivano in maniera indecorosa ed al limite della sopravvivenza, scatenando una "guerra tra poveri" di cui l'effetto principale, temo sarà quello di dare respiro ad una destra xenofoba. Ho detto chiaramente che sono contrario all'abolizione del reato d'immigrazione clandestina "tout court", ma ritengo assolutamente da rivedere la legge Bossi-Fini, dimostratasi inutile e dispendiosa, e che non tutela chi realmente ha urgente bisogno d'aiuto.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Se gli ingressi degli stranieri in Italia fossero regolamentati e controllati si potrebbe togliere il reato di clandestinità. Una Nazione come la nostra non può fare fronte a centinaia di persone che tutti i giorni arrivano nel nostro Paese senza alcun controllo.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Ma che c'azzecca la tassazione nazionale ? Io voglio che non muoia gente annegata in mare, e che poi se hanno la fortuna di salvarsi sono pure dei criminali per la Bossi-Fini. Non vorrei passare per buonista perchè io vorrei che chi non dimostra il fatto di essere in regola possa essere preso a calci nel culo, molto velocemente. Per essere chiari. Capisc'a me
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      ti sei rotto i coglioni ma non li vuoi? di la verità che è bello lavarsi la bocca e poi starsene comodi a casa propria senza problemi e scaricando il problema sul sistema di tassazione nazionale che divora sempre di più la gente onesta.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO GLI ALBERI GIOVANI E VOGLIAMO RINNOVARE TUTTO IL BOSCO Voi disboscate imbecilli voi disboscate Tutti i giovani alberi con la vecchia ascia voi distruggete Disboscate imbecilli voi disboscate E gli annosi alberi con le loro radici le loro vecchie dentiere voi li conservate E un cartello attaccate Alberi del bene e del male Alberi della Vittoria Alberi della Libertà E la foresta deserta appesta il vecchio bosco crepato e partono gli uccelli e voi restate là a cantare Voi restate là imbecilli a cantare e a fare la parata. Jacques Prèvert
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Er galletto de mi' Paese (dedicato a …...persona nota) AooO! Stà ssempre là Ogni mattina nun se po' fa a mmeno è sempre er galletto de mi' cuggina che già prima de l'alba me appare in un baleno Sembra un gallo co' a lancia in resta èsse fora con tanto de cresta basso, ritto, pomposo e gajardo che al primo strillo jè metterei in culo un petardo AoO! E facce Tarzan! E quello nun se ffà perde' l'occasione becco grande, alto e spalancato jè manca solo a liana a stu cojone! In 'sta pace de 'sto Paese nun ce voleva 'sto anomalo bestione so' vent'anni che nun dormo e quasi quasi me ne vvado a la stazione Ma ve ppare che pe' uno come mme che in 'sto Paese se stava a rilassa' gli doveva capitare 'sto bestione che ogni santo giorno me stà a scassà?? 'tacci tua! morta' ! 'ussa via! Ma 'sto imbecille de pennuto nun ce dà retta mica il tipo da prendere in calci in culo 'sto cazzuto Che poi, a pensarci bbene nun fa mica le uova il carino e allora, se nun se fotte neppure a moglie che cazzo avrà da sbraità 'sto cretino?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ma di che colore si veste la persona nota? celeste...? nero...? rosso...? verde....? ma forse oggi rimane solo il noto,i colori ce li hanno rubati già da tempo...
  • klaus k. Utente certificato 4 anni fa
    ITALIEN Parlamentari e managers di Stato prendono 200/300 mila euro all'anno. In Danimarca se lo sognano (mentre i cittadini prendono il doppio degli italiani).Non contenti rubano.Qualche volta i magistrati li prendono.Poiche' non costruiscono carceri,queste sono sempre sovraffollate.Improvvisamente compaiono lacrime di coccodrillo (specie ai Presidenti della Repubblica ),si impietosiscono per le gravi condizioni dei carcerati (non ovviamente perche' ci dovrebbero entrare loro)...Fanno un decreto di amnistia per svuotare carceri..E tutto torna come prima....SE LO RACCONTATE IN GIRO PER L'EUROPA PENSANO CHE AVETE BEVUTO TROPPA GRAPPA.
  • Aurelio Simmaco Utente certificato 4 anni fa
    VIVA GRILLO, che è FASCISTA di SINISTRA, come si dovrebbe essere TUTTI, alla FACCIA di tutti gli autolesionisti, BUONISTI, CRETINOIDI CATTO/COMUNISTI!
  • buonisti paurosi 4 anni fa
    alloraaaaa qualcuno li vuole ospitare un po di immigrati a casa sua a spese sue oppure volete fare i froci col culo degli altri?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Pensa piuttosto se siete VOI RAZZISTI LEGHISTI i paurosi! Quelli che se la fanno addosso se vedono uno col colore diverso dalla pelle! Pensa piuttosto se TU nella TUA vita hai fatto mai una volta qualcosa per il bene di un altro che non fosse un tuo parente stretto Se mai TU nella tua vita hai guardato uno che sta peggio di te con compassione O se la compassione e l'umanità sono completamente morte in quella BESTIA che sei!!!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      E CI SONO PURE MOLTI FESSI COME VOI, CHE RIPETENDO PAROLE DI LEGHISTA MEMORIA TIPO LI OSPITATE A CASA VOSTRA, O ALTRI SLOGAN DI QUESTA MINCHIA, CONTRIBUISCONO A NON RISSOLVERE IL PROBLEMA. RICORDATE GLI ALBANESI ? GLI SBARCHI SONO FINITI QUANDO LI HANNO FATTI SALIRE SULLE NAVI LIBERAMENTE.... QUANTI IMMIGRATI CREDETE CHE STIANO IN ITALIA, 6-7000, LO SAPETE QUANTI CE NE SONO IN GERMANIA ? 50.000 ! SE COGLIONAZZI COME VOI STESSERO IN GERMANIA, I TEDESCHI DOVREBBERO RIAPRIRE I LAGHER. MA NON PER GLI IMMIGRATI, PER VOI ! Capisc'a me
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      il solito discorso da deficiente fatto da uno che insiste nell'ignorare che siamo il Paese a tasso più alto di volontariato
    • Aurelio Simmaco Utente certificato 4 anni fa
      Già... ma ci sono TROPPI BUONISTI e CERVELLI FRITTI rovinati dal CATTO/COMUNISMO, in QUESTO PAESE.... ma NON si capisce che QUESTA IMBECILLITA' va trutta a vantaggio di QUALCUNO che se la ride BELLAMENTE? Qualcuno che in QUESTO MOMENTO neanche se lo sogna di accogliere anche un SOLO IMMIGRATO nel suo territorio...qualcuno che tra l'altro, è stato proprio lui ad "inventare" il cristianesimo e il comunismo...
  • ANGELO V. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo un movimento di ideologie completamente diverse, (verdi,pacifisti,ex piddini,ex...),se non diamo fiducia a chi ci coordina e cerca di farci crescere, penso che verremo assorbiti dagli altri partiti, che é quello che cercano di fare. La nostra dirigenza forse non é perfetta, ma chi lo é? Non mi interessa se 20 anni fa Casaleggio o Grillo tenevano per questo o quello, anche io 20 anni fa avevo le idee diverse, e allora é giusto che si cambi. Se non vi piacciono i toni di Grillo allora ascoltatevi i veri politici che con toni pacati e sorriso sornione sulle labbra vi fregano a più non posso. Per me il movimento é Grillo con il suo staff, non ha mai tradito le mie aspettative.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Bossi-Fini, Fini-Giovanardi, pacchetto Maroni, Legge Calderoli, porcellum, secessione, pareggio del bilancio in Costituzione, azzeramento dello stato sociale, sistema Marchionne, apartheid, disparità femminile, abbandono dei miseri, protezione dei pedofili, prescrizioni ai potenti, tetto di vetro per le donne, chiusura di ospedali e tribunali, nuove missioni militari per 'esportare democrazia', cacciabombardieri per portare bombe atomiche, corrotti sempre impuniti nelle istituzioni, stravolgimenti della Costituzione, predazioni passate per riforme, programmi elettorali calpestati e traditi, menzogne dei media, lavaggio del cervello delle tv, inganni europei, abusi di banche e borse, dittatura della finanza, le ragioni del mercato, i club dei potenti, i diktat del Fondo Monetario e della Banca Mondiale.... "E’ pazzesco quello che l’uomo può inventare / per distruggere l’uomo / e poiché tutto questo avviene normalmente / l’uomo si crede vivo ed è già quasi morto / e già da molto tempo / va avanti e indietro in un triste scenario" Jacques Prèvert "C’est fou ce que l’homme invente pour abîmer l’homme et depuis ce qui est normalement fait l'homme est censé vivre et est déjà presque mort et pendant une longue période va et vient dans un triste spectacle."
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Viviana ... ho inviato senza salutare ... Ciao P.S. ho letto anche tutti gli altri tuoi post di questa mattina e li ho votati ...
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Penso che dipenda dal fatto che l'uomo ritenga (a torto) di essere l'essere vivente migliore su questo pianeta e quindi di esserne il padrone assoluto ... la realtà è invece che sta solo rapidamente facendo tutto quello che serve per distruggerlo !!! Il vero padrone del pianeta Terra è la natura e la vita ... la natura sarà a volte crudele (almeno lo sembra) ma con l'evoluzione ha sempre garantito che il futuro sia possibile e migliore del passato ... l'uomo può dire lo stesso di se ??? Per milioni di anni è esistita l'EVOLUZIONE della vita nelle sua varie forme (ed è stato uno spettacolo meraviglioso) poi è comparso l'uomo e sono iniziati il PROGRESSO (finto) e la CIVILTA' ... ma nella realtà delle cose è iniziata l'INVOLUZIONE e l'ABBRUTTIMENTO ... Strano animale 'uomo: non è capace di difendere la terra su cui cammina, l'acqua che lo disseta, l'aria che respira, non è capace di difendere la vita nella sua globalità (quindi la propria ma anche quella dei propri fratelli animali) ... quindi non è capace di conseguenza a difendere il proprio futuro ... a garantirsi un futuro ... Nella sua stranezza ha fatto leggi spessissimo assurde senza tenere in conto che la legge della natura a volte è la migliore ... Non riesce a pensare ai propri figli e nipoti ma solo al potere ed ai soldi per se ... spacciandoli per progresso e civiltà ... Prèvert lo ha capito ... l'uomo (se non cambia rotta, metodi ed obiettivi) non ha futuro ...
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Bisogna allenare l'uomo all'onestà intellettuale. E' inutile essere di destra, di sinistra o grillino se non si è onesti prima con se stessi... Ogni riferimento a fatto o persone NON è casuale. Capisc'a me
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Pietro Ancona Al ridicolo ed al grottesco non c'è mai fine. Renzi loda la Coca Cola perchè scrive il suo nome nelle lattine e con ciò dà un colpo alla società dell'anonimato. Non ho capito se è cretino o fa il cretino-Se questo è il pensiero del nuovo grande capo del PD stiamo davvero freschi .... http://video.repubblica.it/politica/renzi-al-pd-prenda-esempio-dal-marketing-della-coca-cola/142794/141331?ref=HRER3-1
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Renzi non è cretino, è un neoliberista puro anche più di Monti non vede pecca nel neoliberismo e vuole imporlo a un elettorato di sinistra, ormai bolso e incapace di capire, perché ha perso ogni riferimento di sinistra, storico o ideologico e arriva ad applaudirlo in modo osceno e grottesco quando elogia il mercato, il sistema Marchionne, la privatizzazione di ogni bene comune, l'azzeramento dello stato sociale e persino la Coca Cola, la più efferata multinazionale, quella che ha squadroni della morte per uccidere i sindacalisti e continuare a tenere i lavoratori del terzo mondo in condizioni da schiavi Nella seconda guerra mondiale la Coca Cola fece patti con nazismo In tutto il mondo ha violato i diritti umani E ha distrutto l'ambiente Non ha mai voluto indicare i componenti della sua bibita In Guatemala fece assassinare chi era nel In Colombia recentemente è stata accusata di assoldare mercenari paramilitari per assassinare i capi dei sindacati. Ma Renzi mostra di ignorare tutto questo e si esibisce in qualcosa che suona osceno E un pubblico di somari lo applaude freneticamente
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Le Iene la scorsa settimana hanno realizzato un interessante servizio sui leasing, spiegando come la maggioranza dei contratti siano gravati da USURA e pertanto i clienti hanno la facoltà di farsi risarcire gli interessi. Le Iene hanno fatto l'esempio di un leasing contratto con la volkswagen. Il video, che aveva iniziato a circolare in modo virale sui social network, era disponibile a questo indirizzo: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/410932/pelazza-finanziamenti-se-ce-usura-ce-rimborso.html Ma misteriosamente, è stato rimosso! Come mai?
  • Mario Donnini 4 anni fa
    In alto i cuori e Duri ai banchi, come sulle galee veneziane. Aggiungo (consentimi) che TUTTA L'EUROPA DEI TRATTATI SCHIAVIZZANTI E DELLE BANCHE DEVE FARE, NON UNO, MA MILLE PASSI INDIETRO.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    """ Se durante le elezioni politiche avessimo proposto l'abolizione del reato di clandestinità, presente in Paesi molto più civili del nostro, come la Francia, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti, il M5S avrebbe ottenuto percentuali da prefisso telefonico. """ QUESTE PAROLE MERITANO UN CHIARIMENTO NEI CONFRONTI DEGLI ELETTORI DEL MOVIMENTO, FORSE SAREBBE GIUSTO SCUSARSI CON CHI E' ISCRITTO AL MOVIMENTO ? PRIMO PERCHE' SI DENOTA CHE LA POLITICA DEL MOVIMENTO E' RIVOLTA ESCLUSIVAMENTE A INTERCETTARE IL CONSENSO DEL POPOLO E NON A RISOLVERE I PROBLEMI REALI. SECONDO, NON PORTANO NESSUN RISPETTO AL LETTORE DEL POST PERCHE' AFFERMANDO CHE IL REATO DI CLANDESTINITA' E' PRESENTE IN PAESI PIU' CIVILI DEL NOSTRO, SI ESPRIME GIA' UN GIUDIZIO NEGATIVO SULL'ABROGAZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITA'. PER CUI SI COMMETTE UNA SCORRETTEZZA, CERCANDO DI INFLUENZARE CHI IN FUTURO DOVRA' DECIDERE LE LINEE GUIDA DEL MOVIMENTO SUL PROVVEDIMENTO. Siete d'accordo o sono pazzo ? Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Chi dici immigrati a casa tua è scemo. Capisc'a me
    • casatua 4 anni fa
      dieci immigrati a casa tua e spese tue e tutto il mondo diventa più bello. che ne pensi?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Eppure non sembrava così anni fa Tangentopoli aveva aperto una speranza la possibilità di cambiare lo Stato delle cose o le Cose dello stato chiamato Italia Questa speranza però ci ha fregato in troppi abbiamo al meglio sperato istituzioni sane e pulite nel profondo ma poi, grande è stata la delusione A seguire facce sempre nuove ma con l'odore sempre così uguale vecchio e nuovo nello stesso schaker a confondere di più le menti della gente Dovevamo dubitare da subito osservando la vita dei presidenti troppo appartati nella loro casa dorata troppo distanti da una scopa efficiente Mai avremmo pensato a questi sviluppi dove nulla sembra più sconvolgere chi vive testimoni passivi di tempeste di fango tanto frequenti da sembrare normali Una Dittatura allargata ai partiti tanto distanti da sembrare stranieri niente in effetti li tocca davvero solo a difesa dei tanti privilegi Stragi annunciate, probabilmente evitabili tante le parole urlate al vento contrario tristi gli eventi sdai più solo sbandierati nessuna conseguenza per chi ha tramato Il nuovo che avanza smagliante e lucente grande il dispendio di vile denaro sempre di più le saracinesche abbassate ma molto meno il cibo sui deschi Correre tutti al risparmio statale soldi e cemento per riempire le buche vere voragini marce e profonde nessuna speranza per chi ha giò dato Eccola qua la nuova Dittatura calata in pieno nella finta democrazia si può ma non si può, si deve ma mai si fa crepa italiano medio, sei una nullità
  • Pippo Depapero Utente certificato 4 anni fa
    Questo è un periodo cruciale .Svegliamoci dal letargo e facciamo vedere che esistiamo .
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    NATO SU QUESTO MONDO La libertà non verrà oggi, quest'anno o mai tramite il compromesso e la paura. Io ho gli stessi diritti di chiunque altro di camminare con le mie gambe e possedere la terra. Sono stufo di sentirmi ripetere Lascia correre Domani è un altro giorno Non mi serve la libertà da morto. Non posso vivere del pane di domani. La libertà è un seme robusto seminato nella grande necessità. Io pure vivo qui. E voglio la libertà esattamente come te. Langston Hughes
    • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
      Esatto! È bellissima, direi sublime.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Premi Nobel contro la Bossi-Fini Betty Williams, Nobel per la pace 1976, attualmente impegnata ad accogliere bambini rifugiati in Basilicata, ha mandato una lettera aperta al governo italiano per dire basta con la Bossi-Fini, sottoscritta anche da altri Premi Nobel: John Hume, l'ex presidente del Costarica Oscar Arias Sanchez, John Hume e l'International Peace Bureau “Dobbiamo dire basta ad una cultura dell’estraneo. Tutti gli esseri umani sono uguali, con gli stessi diritti, con le stesse opportunità. Mentre ancora piangiamo chi non può più avere speranza, abbiamo l’obbligo di agire affinché questa tragedia non debba più ripetersi. Ognuno di noi ha la responsabilità di ciò che è accaduto. Non solo i governi e i politici, le cui responsabilità verranno giudicate dalla storia. E’ per noi preoccupante che in uno dei Paesi del G8 vengano adottate leggi che sono ai limiti del rispetto dei diritti umani. Leggi che rischiano di non riconoscere l’esistenza di vite umane, di storie, di tragedie e che trasformano in criminali coloro che ospitano immigrati e che prestano soccorso. Gli italiani non sono questo. Gli italiani hanno combattuto negli Stati Uniti per il riconoscimento dei diritti civili, non hanno esitato a chiedere l’abolizione di tanti soprusi in Germania, in Svizzera, in Sud America. Gli Italiani, ne siamo sicuri, non vogliono questa vergogna. L’Italia desidera con orgoglio rivendicare la propria natura: la cultura dell’accoglienza. Per questo motivo ci appelliamo al governo affinché chieda al Parlamento di ridiscutere immediatamente le norme che hanno causato queste ingiustizie: la legge cosiddetta BOSSI-FINI deve essere radicalmente rivista!". segue sotto
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      tu risolvi tutto nel privato il privato si dà da fare anche troppo ma qui è proprio il pubblico che ignora il problema e tu, rimettendo tutto nel privato, non fai che giustificare le iniquità dello Stato del resto appartieni a un partito che quando è stato al potere ha fatto solo il peggio del peggio per cui la tua proposta di affibbiare i migranti a chi li difende risulta solo pietosa E' lo Stato che deve difendere l'uomo non l'uomo a provvedere al marcio dello Stato Perché invece di dire queste scemenze, non chiedi che i 35 miliardi che Letta/Berlusconi hanno destinato alle armi in guerre inutili e feroci che aggraveranno lo stato del Terzo Mondo non siano destinate agli aiuti al terzo Mondo? Perché lo Stato lo concepisci solo in senso negativo e predatorio e chiedi ai privati di provvedere ai mali del mondo? Ti accorgi almeno di quanto sei cretino con queste frasette facili facili?
    • 5permille 4 anni fa
      dieci immigrati a testa a casa di ciascuno di questi firmatari a spese loro e tutto il mondo diventa più bello.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Firmano anche il premio Nobel per la letteratura Dario Fo, Bergonzoni, Zagrebelsky, Daniel Barenboim, direttore argentino-israeliano del Teatro alla Scala, Carla Fracci, Carlo Lucarelli, Giancarlo De Cataldo, Michela Murgia e Christian Raimo, il regista Mimmo Calopresti, la giornalista Karima Moual e gli scrittori Silvia Avallone, Andrea Bajani e Nanni Balestrini, Claudio Gubitosi, direttore Giffoni Film Festival, il drammaturgo e regista napoletano Ruggero Cappuccio e l'attore Gianfelice Imparato, Luca Barbarossa, i Subsonica e Antonello Venditti seguono Ivano Fossati, Claudio Baglioni, Francesco Guccini, Luciano Ligabue, Jovanotti, Roy Paci e l'etichetta Etnagigante, gli Osanna, Francesco Baccini. Enzo Iacchetti Hai firmato tu? http://temi.repubblica.it/repubblica-appelli/?action=vediappellodi Enzo Iachetti: Il Natale del naufrago http://www.youtube.com/watch?v=_pvfkAkwdYE
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    È sempre bene ricordare che i partiti hanno fallito. Sono diventati succursale e sponda per interessi economici e finanziari che nulla hanno a vedere con il bene comune. Il loro distacco dai problemi reali è abissale. Per mantenere il consenso manipolano le persone con la complicità dei media, bombardandole di falsi messaggi e ricattandole, nel caso non si dia loro ascolto, con scenari da incubo. Per questo stabilità, spread, mercati, assumono un valore spropositato, quasi evangelico. Il continuo bombardamento mediatico porta all'assuefazione e ad una memoria sempre più labile. Proprio ciò su cui contano.Purtroppo, la realtà che viviamo tutti i giorni è completamente diversa da quella falsa e edulcorata che ci raccontano. Basterebbe chiederlo a chi ha perso il lavoro o considerare chi si è addirittura tolto una vita ormai insostenibile. O guardare i problemi economici e socio-ambientali che ci attanagliano. E qui si inserisce Il Movimento 5 Stelle, che rappresenta oggi, con tutte le sue pecche (e ce ne sono) e le sue virtù , l'unica alternativa politica percorribile. Non sarà facile ma, se vogliamo un'Italia più giusta, più bella, più sostenibile, più nostra, dobbiamo perseverare restando uniti. Un movimento ha mille anime ma un obiettivo solo. Non fossilizziamoci sulle singole polemiche e teniamo il timone a dritta verso la realizzazione di un sogno: un mondo migliore è possibile. Penso che i nostri parlamentari si stiano comportando benissimo, a maggior ragione non essendo dei professionisti della politica. Accogliamo e sosteniamo chi vuole il nostro cambiamento Abbiamo idee e numeri per farcela. Buona giornata a tutti e "cuori sempre in alto"!
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    viviana l'ahi capito il libro rosso di jung? guarda che per capirlo o sei fuori di testa al naturale come me o devi ricorrere alle acque corrosive... altrimenti non ci arriverai mai!
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    idee giuste portano a riusltati buone e idee sbagliate a risultati pessimi.... in questo l'italia è diventata maestra perché proprio quelli che si lamentano sono i primi a ragionare col culo.... contento di essere in minoranza ma triste per una nazione che non mi piace più!
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      nel ragionare col culo e attribuire le colpe sempre alla destra non c'è peggio che la sinistra imborghesita ... quella dello sbagliare è bello e dei valori eterni che non sono più di moda ... quelli che a mischiare la merda col cioccolato pensano di trasformare tutto in ciccolata e non si accorgono che divanta turro merda addolcita. grazie italioti grazie grillofili del menga di quelli che amano prnderlo in culo perché vanno di moda i trans o perché altrimenti sei omofobo.
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
    .........................LA POLITICA DEL TIRO AL PICCIONE.................... Caro Travaglio, Lei di certo non si offenderà se - leggendo espressioni come "cogliere l'attimo" e "l'afferrare il treno per la coda prima che passi" di Rodotà, ed "emergenze e urgenze che nascono sul momento e richiedono risposte fulminee" di Sua paternità - a me è venuto in mente lo scenario del "tiro al piccione", donde il titolo di questo mio commento. Non metto in dubbio che la Politica Italiana - attraverso un lunghissimo corso degenerativo - si sia ridotta allo sport del tiro al piccione. Ma che Lei proponga che il M5S si ADEGUI a questo tipo di Politica, proprio non riesce a trovarmi d'accordo. È il contrario che deve avvenire: i Partiti debbono IMPARARE dal M5S il concetto dimenticato - se non addirittura a loro sconosciuto - che i Cittadini sono i PROTAGONISTI della Politica e che gli eletti MEZZANI - finché non verranno eliminati completamente con l'avvento della Democrazia Diretta - sono semplicemente degli ESECUTORI. Si ADEGUINO i Partiti, piuttosto! E farebbero pure una scelta intelligente ad adeguarsi: prolungherebbero per qualche tempo la loro vita!!! PS: Ad 8 ore dalla pubblicazione sul Fatto Q., questo mio commento si era beccato ben 41 "dislikes" contro appena 10 "likes": si direbbe, molto amaramente, che la Democrazia Diretta abbia molto lavoro da fare! Ed è su questo lavoro da farsi che mi piacerebbe leggere il pensiero di Gianroberto Casaleggio, unitamente ai contributi dei Parlamentari Cinquestellati che dovrebbero essere presenti su questo Blog - che è il Blog ufficiale del Movimento - molto più frequentemente di quanto non sono. Vorrei anche osservare che questo Blog dovrebbe esclusivamente diventare il punto di incontro e di confronto di tutti i contributi di pensiero - debitamente argomentati ed articolati - da parte degli ISCRITTI al Movimento: ci sono, infatti, troppe tematiche che aspettano soluzioni per lasciare lo spazio alla tifoseria da stadio!!!
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Diversi fatti hanno dimostrato che questa economia è completamente slegata dai fatti reali, una sorta di economia "pilotata", con un solo fattore sempre costante: Il prelievo abnorme di liquidi nelle tasche dei cittadini "comuni", quelli che non possono evadere nemmeno volendo essendo dipendenti tassati prima di incassare i danè. Questa crisi da dove sbuca ? Ci sono state carestie di cui siamo all'oscuro ? Possibile che il fenomeno del signoraggio, praticamente da solo, causi una crisi globale ? Oggi io vado al lavoro, com'è che il mio stipendio è identico a quando le domeniche le passavo a limonare con la morosa ??? Quante domande per una sola, triste, risposta. Forza M5S.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      viviana hai dimeticato Ford!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      L'unica carestia che vediamo è quella delle coscienza E il neoliberismo sfociato nel turbocapitalismo è il frutto della peggiore crisi delle coscienza di una civiltà industriale ormai alle corde che è nata due secoli fa esattamente con lo scopo di massimare i guadagni di pochi sulla pelle dei molti Da questo assioma ripetuto dall'industria alle finanze, dal piccolo speculatore al grosso politico, nascono i guai di una civiltà che è implosa in se stessa per aver posto come suo unico idolo il lucro personale
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Troppi post nella stessa giornata Troppi temi messi a fuoco uno diverso dall'altro Nessuna possibilità di analizzarne uno a fondo Troppe cose da leggere Non basterebbe una vita per esaminare l'eccesso di cose che pubblicate con quello che è diventato quasi un blog convulso, isterico Nessuno ha tanto tempo da dedicarvi Come risultato si finisce col non leggere più niente o per non scrivere più, tanto quello che si scrive nessuno avrà il tempo di leggerlo o di commentarlo, finirà nel tritacarne Nasce una sensazione di nausea e di rigetto verso il blog stesso Non lo vedete quanti (i migliori) hanno smesso di scrivervi? Questa agitazione logorroica finisce per essere un autogol IL TROPPO STROPPIA!
    • Alessandro 4 anni fa
      Finalmente un commento intelligente. Condivido.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      bada che io sono una che un tempo stava sveglia la notte per leggere 'tutti' i post ora, nemmeno se raddoppiassi l'insonnia ce la farei trovi strano che il 99% dei post non venga nemmeno letto? potrei dire lo stesso di te non conosco la tua velocità di lettura però... oppure pensi che basti leggere il frontespizio e ignorare le risposte? per me tutto ha importanza, non solo quello che scrive lo staff ed è approvato da Grillo anni fa questo era un posto famigliare dove trovare degli amici, Mauro, Exidor, Liliana, Paola, Manuela, Mariapia.. cosa è diventata ora? una specie di metropolitana nell'ora di punta dove non ritrovi più nessuno e dove tizi estranei al Movimento ti spintonano con cattive intenzioni? Lo straripamento non produce discussione migliore o senso di comunanza, ma solo caos comunque ognuno la pensi come crede
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Da te un commento come questo proprio non me lo aspettavo. In questi anni ho letto spesso e quasi sempre con interesse i tuoi interventi, molto curati e condivisibili, e questa tua uscita mi lascia perplesso. Visto che l'aumento degli argomenti è dovuto al clima convulso da "Nave che affonda" (secondo me) come decidere cosa ignorare ? Un saluto da un tuo estimatore che deve scappare al lavoro.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Concordo pienamente Viviana, oltre al fatto che le pagg sono lente da caricare e si perde una vita a leggere e postare.. Ciao
  • giuseppe marcuzzi Utente certificato 4 anni fa
    Dopo questa lettura diciamola tutta ; o l'Italia diventa un paese normalmente capitalista con tutto il bene e il male che si porta dietro o questo modello ( solo Italico) và a fondo, insomma avviso ai naviganti o si cambia rotta o gli scogli ci vengono addosso!!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Accadrà di peggio: questo Paese sta diventando un campo da preda del capitalismo non è mai accaduto che i vincitori facessero partecipare del loro potere i vinti
  • marcello bennati 4 anni fa
    -IO SONO CERTIFICATO PERCHE' HO VOTATO 5 STELLE -HO IL BOLLINO BLU PERCHE RIVOTERO' 5 STELLE CIO' PREMESSO POSSO DIRE QUELLO CHE PENSO E TE CARO GRILLO PUOI RIBATTERE, OPPORTI, DIALOGARE, DISCUTERE ,DISSENTIRE , MA NON MANDARE IN CULO COME ORAMAI FAI QUOTIDIANAMENTE CON TUTTI QUELLI CHE NON LA PENSANO COME TE..O MEGLIO IN MANIERA LEGGERMENTE DIVERSA. TE CARO GRILLO HAI INVENTATO IL M5S , MA NON NE SEI NE IL PADRONE NE L'UNICA ANIMA, TE SEI UNO DI NOI E COME TALE SOTTOPOSTO A CRITICA QUANDO ASSIEME A CASALEGGIO PARTORITE QUESTI CAZZI DI ANATEMI CHE CI FANNO RIDERE DIETRO TUTTO IL MONDO TI PRENDEREI A SCHIAFFI COME UNA SERVA SCIOCCA...SI DICEVA NELL'800. AL TEMPO STESSO ABBIAMO CONGOLATO TUTTI QUANDO FRACCARO HA DATO DEI LADRI ALLA CASTA... LI CI SIAMO RICONOSCIUTI , COME LO SIAMO IN MILLE ALTRE COSE COME NON LO SIAMO IN CENTO ALTRE . INTENDO DIRE CHE TI DEVI ABITUARE AL CONFRONTO CON TUTTI NOI ALTRIMENTI PRIMA O POI QUALCUNO SI INCAZZA SUL SERIO. SE QUALCHE DEPUTATO O SENATORE IN DISACCORDO CON LE TUE SPARATE INVECE DI DIMETTERSI TI DESSE UNA SERIE DI CALCI NEL CULO, LA VOLTA DOPO CI STARESTI PIU' ATTENTO A QUELLO CHE DICI E COME LO DICI. TI SALUTO COMUNQUE MOLTO CORDIALMENTE E NON MI VENIRE A DIRE "FUORI CHI DISSENTE !" PERCHE PRIMA O POI FUORI CI MANDIAMO TE SE CONTINUI IN QUESTA VIA!!
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      Ma la fine di che..... la fine forse di un turpiloquio continuo e vergognoso come state facendo. Vatti a vedere anche tu questo video http://www.youtube.com/watch?v=v-vgp0g42xI e impara come i veri leader si comportano.... soprattutto in sede europea...
    • ANGELO V. Utente certificato 4 anni fa
      Tu non sei certificato peché dici di aver votato il movimento. Il movimento é stato creato da Grillo ed il suo staff per dare una vera democrazia, dove uno vale uno. Se non condividi alcuni pensieri sono d'accordo. Ma é una guerra per riaffermare la democrazia di cui Grillo é il fautore! Le divisioni interne? Servono solo al potere che stiamo combattendo. Non abbiamo la bacchetta magica per cambiare le cose, ci vuole tempo e far crescere la cultura e l'informazione. Quando la maggioranza avrá capito questo Grillo si fará da parte da solo, per ora é la nostra unica speranza, senza di lui é la fine!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      scrivi minuscolo come tutti! chi scrive stampatello si becca subito il titolo di TROLL e nessuno lo legge blogger avvertito....
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Capisco chi mette dei dubbi alla speranza Gli anni passano, le nostre condizioni si deteriorano, il Paese è governato sempre peggio, le bugie pubbliche diventano sempre più gravi, la democrazia scompare come il grano sotto le locuste, l'inerzia collettiva sembra tragica e irrimediabile, chi delinque ha la meglio e si impone con incredibile sfacciataggine, le volpi e i lupi hanno il potere e lo usano per distruggerci, i poveri sono sempre più poveri e i ricchi sempre più ricchi, i nostri problemi pubblici e privati lungi dall'essere risolti si aggravano, la burocrazia è assurda e maligna, il Potere oscuro e indecifrabile, i media formano ormai un cerchio inestricabile di menzogne e calunnie che ci deforma giorno per giorno, persino il nostro Movimento che credevamo perfetto mostra lacune e ostacoli interni, e niente all'orizzonte sembra darci una speranza Eppure io credo che la speranza non sia figlia della realtà, ma della volontà Credo che la speranza sia figlia di una scelta Una scelta di voler migliorare il mondo, che si accresce via via che rifiutiamo i mali del mondo, che ci ribelliamo, che non perdiamo la sacrosanta voglia di cambiare quello che non va bene, di sanare quello che è guasto, di lottare per il bene di tutti in cui si esalta, infine, il massimo bene della nostra coscienza E questa volontà non la abbatteranno né i falsi politici, né i ciarlatani da strapazzo, né i giornali di regime, né i nuovi o vecchi venditori di anime, né i nuovi o vecchi spacciatori di inganni Questa volontà è ciò che ci tiene in vita e di fa andare avanti Perché questa volontà fa di noi dei mondi nuovi in cammino E finché questa volontà esisterà in noi, manifestando la nostra parte più umana, la speranza non verrà a morire, né ora né mai!
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      Solo per chi non ha più speranza ci è data la speranza. Walter Benjamin, "Le affinità elettive" di Goethe, 1924 Ma la speranza, al contrario di quanto si crede, equivale alla rassegnazione. E vivere non è rassegnarsi. Albert Camus, Noces, 1939 Noi vogliamo una speranza che operi hic et nunc
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    VOGLIAMO DELLE LEGGI CONTRO IL RAZZISMO COME ESISTONO NEI PAESI EUROPEI PIU' CIVILI VOGLIAMO CHE SIANO VIETATE LE CANDIDATURE DI LISTE RAZZISTE STEFANO RODOTA' La Bossi-Fini è un compendio di inciviltà per i motivi che l'hanno generata e le regole che ne hanno costituito la traduzione concreta Vede l'emigrazione come un problema di ordine pubblico,con conseguente ricorso massiccio alle norme penali e agli interventi di polizia All'origine vi è il rifiuto dell'altro,del diverso,del lontano,che con il solo suo insediarsi nel nostro paese ne mette in pericolo i fondamenti culturali e religiosi.Un attentato perenne da contrastare in ogni modo.E' chiara la radice razzista di questo e sul fatto che,considerando pregiudizialmente il migrante irregolare come il responsabile di un reato,viene potentemente e pericolosamente rafforzata la propensione al rifiuto.Non dimentichiamo che a Milano si cercò di impedire l'iscrizione agli asili dei figli dei migranti irregolari,che si è cercato di escludere questi migranti dall'accesso alle cure mediche,pena la denuncia penale In questi anni sono stati solo i giudici,la Corte costituzionale,a cercar di porre parzialmente riparo a questa vergognosa situazione Già nel 2001 la Corte costituzionale aveva scritto che vi sono garanzie costituzionali che valgono per tutti,cittadini o stranieri,"non in quanto partecipi di una determinata comunità politica,ma in quanto esseri umani",sì che "lo straniero presente,anche irregolarmente,nello Stato ha il diritto di fruire di tutte le prestazioni che risultino indifferibili e urgenti".Un orientamento,ripetutamente confermato negli anni seguenti,motivato dall'"insopprimibile tutela della persona umana" L'unica seria risposta istituzionale alla tragedia di Lampedusa è l'abrogazione della legge Bossi-Fini.Facciamolo subito! firma anche tu per eliminare questo obbrobrio: http://temi.repubblica.it/repubblica-appelli/?action=vediappello/>
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      te la faccio anch'io qualche citazione dal controverso Evola: "Ognuno ha la libertà che gli spetta, misurata dalla statura e dalla dignità della sua persona." "La materia non può essere più forte dello spirito." "Nell'idea va riconosciuta la nostra vera patria. Non l'essere di una stessa terra o di una stessa lingua, ma l'essere della stessa idea è quel che oggi conta." “Un uomo che, semi-illetterato, ha vivo il sentimento di onore e di fedeltà all'ideale, per noi vale di più di un accademico laureato narcisista pronto ad ogni cortigianeria pur di farsi avanti o di uno scienziato vigliacco: e, più in alto di tutto, stanno per noi i valori eroici ed ascetici, unici a giustificare la vita con qualcosa, che è più che vita.”
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Julius Evola fu una figura di spicco del nazi-fascismo ed esalta la teoria mussoliniana della razza, creò una mistica fascista a stampo esoterico improntata al Superuomo di Nitesche che alla fine divenne sospetta allo stesso Reich e al Duce Il fatto che ti attacchi a un elemento come Evola ti boccia irrimediabilmente come fanatico, obsoleto, anacronistico e alquanto ridicolo Del resto l'intero impianto di Evola è alquanto ridicolo Straparla di un razzismo non biologico e culturale e nega che il concetto di razza, in base alle sue idee strampalate, possa attribuirsi alla razza ariana e a quelle ebraica Nel suo delirio mentale, arrivò a dire, nel 1963, «né io, né i miei amici in Germania sapevamo degli eccessi nazisti contro gli ebrei [...] e se ne avessimo saputo in alcun modo avremmo potuto approvarli» Viste le sue giravolte e i suoi deliri misticheggianti, cosa credi che avrebbe pensato il tuo Evola del tuo concetto di razza che si identifica col colore e la provenienza geografica? Credo che ti avrebbe vietato di usare le sue citazioni
    • Aurelio Simmaco Utente certificato 4 anni fa
      RAZZA ED ANTIRAZZA.... "Dire si o no al razzismo non dipende da un divario intellettuale, non è cosa soggettiva ed arbitraria. Dice si al razzismo colui nel quale la razza ancora vive: si oppone invece ad esso e cerca in ogni campo degli alibi che giustifichino la sua avversione e che discreditino il razzismo, colui che è stato interiormente vinto dall'anti-razza, colui nel quale le forze originarie sono state vinte dai detriti etnici, da processi di incrocio e degenerazione ovvero dallo stile di una vita borghese fiacca e "intellettualoide" che ha perduto da generazioni tutto ciò che è veramente originario" Julius Evola Indirizzi per una educazione razziale
  • Aurelio Simmaco Utente certificato 4 anni fa
    BOSSI-FINI.....E FALSE MITOLOGIE AL RIGUARDO Perché è importante che rimanga il reato di clandestinità? Perché la direttiva rimpatri (2008/115) impone come regola per allontanare gli stranieri extracomunitari l'invito ad andar via, non l'espulsione, a meno che il provvedimento di espulsione sia conseguenza di una sanzione penale. Per questo è importante che rimanga il reato di immigrazione clandestina, per la pena accessoria dell’ espulsione. I CIE vanno chiusi? No, se lo facessimo violeremmo la normativa comunitaria. E’ la stessa direttiva 2008/115, c.d. appunto rimpatri, a prevedere la permanenza nei CIE: “fatto salvo l’arresto iniziale da parte delle autorità incaricate dell’applicazione della legge il trattenimento dovrebbe avvenire presso appositi centri di permanenza temporanea” Di più, la Direttiva 115/2008 pone come obbligo agli stati quello di procedere al rimpatrio “di qualunque cittadino di un paese terzo il cui soggiorno nel loro territorio è irregolare” (punto 1 articolo 6) “ al fine di agevolare la procedura di rimpatrio si sottolinea la necessità di accordi comunitari e bilaterali di riammissione con i paesi terzi” (punto 7). È vero che se uno salva dei clandestini in mare viene indagato? Falso. Il comma 2 dell'articolo 12 della Bossi-Fini stabilisce che “Fermo restando quanto previsto dall’articolo 54 del codice penale, non costituiscono reato le attività di soccorso e assistenza umanitaria prestate in Italia nei confronti degli stranieri in condizioni di bisogno comunque presenti nel territorio dello Stato”.
    • Aurelio Simmaco Utente certificato 4 anni fa
      Ahahahaah, che iNGENUI CATTO/COMUNISTI CERVELLI FRITTI! Siamo BEN PIU' che alla "LEGGE della GIUNGLA"! Siamo nel LATO di CREAZIONE del DEMIURGO JHW! Dite a Malta, o a Israele o la Svizzera...dite all'Australia, alla Spagna e cosi' VIA di accogliere CHIUNQUE come siamo costretti a fare NOI! Vedrete che rispostine! Solo l'ITALIANO è allora oramai PRONTO per la MATTANZA TOTALE causa il suo RIMBECILLIMENTO!
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Se il salvare la vita ad un essere umano deve diventare una questione politica allora nella politica c'è qualcosa di profondamente sbagliato. Sono l'unico ad essere espatriato da ragazzo per guadagnare qualche soldino in più facendo gelati in Germania o lavando padelle a Londra ? Nessuno prova mai a mettersi nei panni di quei disgraziati che scappano dalle guerre dimenticate ? Se l'evoluzione dell'uomo deve essere un egoistico "Tirare a campare e gli altri si fottano" tanto vale tornare alla legge della Giungla.
    • Aurelio Simmaco Utente certificato 4 anni fa
      VIVA GRILLO CASALEGGIO, ALLORA!
  • giancarlo mazzuzzi (grillinoprimo) Utente certificato 4 anni fa
    Fabio Fazio € 5.400,000 (CINQUEMILIONIQUATTROCENTOMILA/00) in tre anni di lavoro alla mamma RAI. se non paghi il canone Rai ti sequestrano i mobili di casa o ti perseguitano.= I RICCHI CHE SUCCHIANO IL SANGUE AI POVERI!!!
  • marcello perri 4 anni fa
    Caro Beppe,anche se con qualche giorno di ritardo vorrei dire la mia sulla reazione direi esagerata tua e di Casaleggio,in merito alla votazione del reato di immigrazione clandestina da parte dei deputati 5S.Cercate di evitare queste reazioni isteriche,anche perchè sono poco rispettose nei confronti dei deputati 5S,come se non avessero cervello proprio.Capisco che oqni decisione andrebbe discussa con la base,ma magari non sempre è possibile,quindi quando si tratta di una decisione così giusta e importante(credo)evitate di essere così 'padroni',anche perchè c'è differenza tra il M5S e le altre forse politiche o no? Grazie per avermi ospitato.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con te l'invasione di Grillo/Casaleggio a gamba tesa e con toni isterici sull'operato dei due senatori l'ho vissuto come un insulto e come un atto di imperio esagitato e irricevibile ci può essere un'offesa anche nel MODO con cui si fa una cosa e questo è stato il modo peggiore
  • almagemme 4 anni fa
    Paura della verità. Se tocchi un argomento plausibile viene "Blocked" Dov'è la libera discussione e ricerca della verità?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      'plausibile'? calunnie e insulti sono 'plausibili'?
  • onlus sulno 4 anni fa
    qualche travaglio e company che desidera ospitare gli immigrati a casa sua? bambini dagli occhioni dolci e donne belle hanno già trovato asilo perciò astenersi perditempo altrimenti possiamo mandarli tutti in germania visto che loro hanno lo sperad ok
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, è solo una prova: ho appena perduto un commento per difficoltà di pubblicazione.
  • mario bottoni 4 anni fa
    Tutti possiamo eccedere, anche nello zelo. Questa volta Beppe e Casaleggio potevano, insieme ad altre cose da dire, incotrarsi con i nostri parlamentari e ribadire, dove la e' possibile, che ce' l'interrogazione alla basa da fare prima di. Doveva essere una nostra questione familiare e non un rimbrotto scritto a cose fatte. che in questo caso e' una cosa fatta bene. Ricordo anche che, prima di proporre questo o quel peronaggio per ruoli istituzionali non iscritti al mov5stelle va, anche in questo caso, interrogata la base: vedasi di Pietro for presidente. Quanto di piu sbagliato. Persona x 20 anni nel sistema di cui si e' nutrito a piane mani, tasche.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buona notte blog!!!vinciamo noi!!
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, questa è una prova: ho già perduto un commento per difficoltà di pubblicazione.
  • Domenico G. Utente certificato 4 anni fa
    Ti mangi la plastica e poi muori? oppure: ti mangi la plastica,poi ti senti male,e vuoi prendertela con chi ti ha venduto la plastica? oppure: ti sconsigliano di mangiarti la plastica,poi muori e vuoi che ti facciano l'applauso? Oppure: vogliono che ti mangi la plastica,la infilano nelle salsicce,tu la mangi credendo che siano salsicce,poi ti senti male,e ti dicono che la colpa è tua perché nessuno ti ha ordinato di mangiarti le salsicce? ma non faremmo bene a cambiare macellaio? io di questo attuale non m fido,mi rifila la plastica al posto della carne vera!
  • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
    Leggere il post di Marco Travaglio:http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/12/legge-grillo-casaleggio/741211/ Spiega benissimo che cosa è ALL'ATTO PRATICO e che (non)effetti produce il reato di clandestinità, dice che abrogarlo non significa iscriversi d'ufficio ai buonisti "forza venite gente", e altre cose DI BUON SENSO che in questi due giorni ho faticato non poco a leggere sul blog, con enorme dispiacere.
  • claudio casalini 4 anni fa mostra
    M5S: GRILLO E GRILLINI CONTANO ZERO. DECIDE CASALEGGIO, PAROLA DI SENATRICE. E io cosa vi avevo detto? Non esiste un rappresentante M5S in tutta l’Italia che conti una cippa di nulla. Neppure Grillo. La Mosler Economics MMT (ME-MMT) aveva offerto il suo apporto al M5S ma nessuno si è fatto sentire in quasi un mese, nonostante la ME-MMT sia la proposta più votata dai 5S in tutta Italia. Ma i 5S contano nulla, la democrazia non esiste nel partito azienda di Casaleggio. Ora la conferma, in un tristissimo post facebook della Senatrice M5S Elena Fattori, persona di ottima volontà che si era offerta di promuovere il contatto fra ME-MMT e il M5S, e che ringrazio personalmente. In ogni caso la ME-MMT rimane a disposizione del M5S (così, per simpatia, mica per altro). Elena Fattori, Senatrice M5S: “Ho chiamato Beppe e gli ho detto che Mosler voleva incontrarlo, mi ha detto che già lo conosceva e conosceva le sue teorie, mi ha chiesto di dire a Mosler di non chiamarlo, ma di mandargli una mail e che comunque non se ne sarebbe occupato lui direttamente ma avrebbe passato tutto a Casaleggio. Più di così non so che dirvi, con Casaleggio non ho contatti”. Il Re è nudo, e da qui non si scappa. Il M5S è un partito azienda comandato da un non-eletto Mr Casaleggio che neppure ha rapporti con i suoi Senatori. C'è bisogno di commentare?
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sig. CASALEGGIO....Sig. GRILLO VOGLIAMO PARLARE DI POLITICI VERAMENTE SERI..IN GRADO DI SCUOTERE VERAMENTE LE COSCIENZE E L'OPINIONE PUBBLICA DI UNA NAZIONE, DI UN POPOLO!.... BENE GUARDATEVI IL VIDEO DELL'INTERVENTO DI NIGEL FARAGE AL PARLAMENTO EUROPEO... E MEDITATE!!!!!!!!. http://www.youtube.com/watch?v=v-vgp0g42xI QUESTO E' L'INTERVENTO DI UN VERO POLITICO FORTE DEL CONSENSO DEL SUO POPOLO, FORTE DI UNA DIGNITA' E DI UNA CAPACITA' DI ESPRESSIONE INDICE DI UNA CIVILTA', SENZA INEQUIVOCABILE DUBBIO, ALL'ALTEZZA DEL MANDATO A LUI CONFERITO. ASSUMENDOSENE PERALTRO LE PROPRIE RESPONSABILITA' IN QUELLA SEDE. NOI, SE FOSSIMO STATI OPPOSITORI IN PATRIA DEL PARTITO DI APPARTENENZA, SAREMO STATI CAPACI SOLO DI DENIGRARE, CONDANNARE E RIDICOLIZZARE IL PERSONAGGIO PUR DI ANNIENTARE L'AVVERSARIO POLITICO!...(COME GIA’ SUCCESSO IN PASSATO NUMEROSE VOLTE..). DA AGGIUNGERE CHE QUELL’INTERVENTO TROVO’ UN CONSENSO PRESSOCHÉ UNANIME IN PATRIA A PRESCINDERE DALL’IDEOLOGIA O CONNOTAZIONE POLITICA, POICHE’ IN QUELLA SEDE E’ NECESSARIO AFFERMARE SENZA ESITAZIONE E SENZA REMORE LE PROPRIE RAGIONI CON UNA UNITA' D'INTENTI FORTE, COESA I IRREPRENSIBILE. QUELLO CHE CONTA, AL DI SOPRA DI TUTTO, E’ IL BENE SUPREMO DELLA NAZIONE, LA PROPRIA, E DEL SUO POPOLO. …MA NOI, MI CHIEDO…, SAREMO MAI CAPACI DI QUESTO? CERCHIAMO DI PRENDERE CON GRANDE UMILTA’ ESEMPIO DAI COMPORTAMENTI DAI VERI POLITICI E RAGGIUNGERE PRIORITARIAMENTE QUESTO OBIETTIVO E POI….PARLEREI DI “DEMOCRAZIA DIRETTA” POICHE’ PER ADESSO SIAMO LONTANI …..ANNI LUCE …DA QUESTI PERSONAGGI ….CHIUNQUE ESSI SIANO…DI DX..DI SX..DI SOPRA…DI SOTTO E CAPACI SOLO DI SPUTARCI ADDOSSO L'UN L'ALTRO CON GRANDE GAUDIO DI CHI CI OSSERVA COME SE FOSSIMO FENOMENI DA BARACCONE ....QUALI IN EFFETTI E PER IL MOMENTO SIAMO !!!!!!!!!!!!!
    • Aurelio Simmaco Utente certificato 4 anni fa mostra
      QUANTI IDIOTI, nel MOVIMENTO....ve lo farei vedere io, l'"UNO VALE UNO"!
    • Paolo De Sandre 4 anni fa mostra
      Se accusate così facilmente Grillo, Casaleggio e il 5S di certe cose per un rifiuto, magari non ha esattamente torto a non fidarsi di voi...
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 4 anni fa
    Nulla è più anarchico del potere, il potere fa praticamente ciò che vuole. E ciò che il potere vuole è completamente arbitrario o dettato da sua necessità di carattere economica, che sfugge alle logiche razionali. Io detesto soprattutto il potere di oggi. Ognuno oggi ha il potere che subisce, è un potere che manipola i corpi in una maniera orribile e che non ha niente da invidiare alla manipolazione fatta da Himmler o Hitler. Manipola trasformandone la coscienza, cioè nel modo peggiore istituendo dei nuovi valori che sono valori alienanti e falsi. I valori del consumo, che compiono quello che Marx chiama: "un genocidio delle culture viventi"....
  • Ernesto - La Habana 4 anni fa
    O.T.: ¡¡¡HOLA BASE!!! Vista l'ora desidero portarvi cinque minuti (extra). Dalla vita artificiale dell'Italia alla 'natura' in tutti i sensi. Vi consiglio il link +sotto; per tutti o quasi(!) Buonanotte! http://www.youtube.com/watch?v=ah0CPqUXhLg
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, sono anni che lo scrivi, e un qualche effetto lo hai raggiunto, ma non è stato sufficiente a togliere il potere ai faccendieri di Bruxelles: cioè: PD, PDL, Scelta Civica, più i loro parassiti: SEL, i vari partitelli para-fascisti xenofobi tipo 'la destra' e 'fratelli d'Italia', e infine l'estrema destra razzista (Lega Nord). TUTTI questi partiti, a parte le pseudo-differenze reciproche che servono solo da cortina fumogena, sono uniti nel loro VERO compito, che è fare quello che hai scritto tu: tenere buone le masse finchè il problema sarà ritornato ad essere un problema solo italiano, e quindi nessuno che gli italiani possano eleggere avrà più alcuna arma contro Bruxelles. A quel punto cosa vuol fare l'Italia, restare nell'euro oppure no, sarà una libera scelta.. nessuno in Europa avrrà nulla da ridire. Se gli italiani continueranno ad eleggere gli stessi che li hanno portati fin li, allora questi stessi chiederanno di restare in Europa. Ma allora le condizioni cambieranno, e saranno molto più pesanti, di quelle già pesanti odierne. Agli italiani sarà chiesto ancora più lacrime e ancora più sangue. Anzi la questione sarà posta così: Francia e Germania promuoveranno movimenti per la denigrazione dell'Italia, con tanto di proposte di espulsione dall'UE, magari appoggiate dai movimenti di estrema destra francesi e tedeschi (che assumeranno gli italiani come nuovo obbiettivo razzista). Francia e Germania si faranno allora 'garanti', ma a patto di
  • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
    VOLEVO INOLTRE AGGIUNGERE SIG. CASALEGGIO.... MI SONO DIVERTITO A VEDERE LE SEDUTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA E COME NIGEL FARAGE (EUROPARLAMENTARE INGLESE) HA TRATTATO HERMAN VAN ROMPUY (E ALTRI ...). VERAMENTE MITICO ! DA GRANDE POLITICO, NEI MODI, NEI TONI E NELLE PAROLE A LUI/LORO RIVOLTE. ECCO!..VEDE.. QUANDO ANCHE I NS EUROPARLAMENTARI RIUSCIRANNO AD ASSUMERE ATTEGGIAMENTI DI QUEL TIPO E SARANNO CAPACI DI ESPRIMERE LIBERAMENTE E CON FORZA IL LORO PENSIERO FORTI DI UN INTERA NAZIONE CHE LI SOSTIENE (CHE E' IL PUNTO FONDAMENTALE), SOLO ALLORA SAREMO IN GRADO DI OTTENERE QUALCOSA. ALTRIMENTI ABBIAMO/AVETE PERSO. ANCHE SE OTTERRETE IL 100% DEI VOTI ALLE PROSSIME ELEZIONI. ABBIATE L'UMILTA' DI IMPARARE DAI PAESI SERI COME CI SI DEVE COMPORTARE E RIVOLGERSI IN SEDE DI COMMISSIONE EUROPEA E IMPORRE LE PROPRIE RAGIONI E CONVINCIMENTI.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Occupy Wall St. ‘Artificial Egg’ Made from PLANTS Backed by Bill Gates Set to Revolutionize Cooking Goes on Sale at Whole Foods ‘Artificial Egg’ Made from PLANTS Backed by Bill Gates Set to Revolutionize Cooking Goes on Sale... share.banoosh.com A radical ‘artificial egg’ backed by Paypal billionaire Peter Thiel and Bill Gates went on sale in US supermarkets for the first time on Septembe ...
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
    Franco C.: "PS: è cosí difficile proporre una legge che limiti al ..................massimo le partenze dalle coste africane e che al ..................tempo stesso garantisca i diritti umani ed elimini certe ..................assurdità come il reato di favoreggiamento a chi ..................soccorre gli emigranti in mare?"................................ Signor Franco C., una Legge che "limiti al massimo le partenze dalle coste Africane" ci coinvolgerebbe in una responsabilità di ordine MORALE scarsamente supportabile dalla nostra già debolissima energia etica/morale. L'iniziativa che i Cinque Stelle dovrebbero prontamente prendere, invece, dovrebbe essere quella di CHIAMARE energicamente in causa l'Europa sulla tesi che le coste Italiane sono anche le Sue coste, e che NON è accettabile che Essa se ne stia vergognosamente in disparte, facendo finta di non vedere e persino di non capire la tragedia che quotidianamente prende luogo al largo delle Sue coste! Come l'Europa manda - e giustamente - i Suoi Commissari "economici" a Roma per assicurarsi che i patti da noi sottoscritti vengano rispettati, alla stessa maniera - e con una maggiora sensibilità - dovrebbe inviare a Roma il Suo Personale ed i Suoi mezzi da affiancare ai nostri affinché questa grande emergenza emigratoria sia affrontata molto più efficientemente onde evitare che la tragedia di centinaia di morti in pochissimi giorni venga finalmente scongiurata. Ed una forte critica il M5S dovrebbe muovere in direzione Quirinale per il Suo totale silenzio su questa questione, mentre molta loquacità viene INOPPORTUNAMENTE esibita a favore dei delinquenti dei carceri "perché l'Europa ce lo impone". Non sarebbe forse di gran lunga più NOBILE e più PRIORITARIO che il Presidente Napolitano si facesse vedere nei pressi di Lampedusa e si facesse ascoltare da una Europa VERGOGNOSAMENTE assente e silenziosa ? Al silenzio vergognoso del Colle e dell'Europa non dovrebbe MAI aggiungersi quello dei Cinque Stelle!!
  • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
    CARO SIG. CASALEGGIO, TANTO PER COMINCIARE BASTEREBBE IMPORRE ALL'UNIONE EUROPEA CHE IL TETTO DEL TRE PER MILLE LO SI SFORA. PUNTO! COME HA SEMPRE FATTO PER ANNI LA FRANCIA SENZA MAI PAGARE UN EURO DI MULTA E INFISCHIANDOSI DELLA PROCEDURA DI INFRAZIONE. AH! SI'!.... DIMENTICAVO. lA FRANCIA HA VINTO LA GUERRA, NOI INVECE ... SA COM'E' ...AVENDOLA PERSA....LA CONSIDERAZIONE IN SEDE EUROPEA RIMANE BEN DIVERSA. IL NS POTERE DI NEGOZIAZIONE E' ASSOLUTAMENTE ...INESISTENTE. POI... CON GLI EUROPARLAMENTARI CHE CI RITROVIAMO..!!
    • ertert e. Utente certificato 4 anni fa
      PERCHE' QUANDO CI SONO LE EMERGENZE (COME NEL CASO DEL NS PAESE) LE FORZE POLITICHE VERAMENTE SERIE CHE PENSANO AL BENE DEL PROPRIO PAESE CERCANO DI TROVARE UN'EQUO COMPROMESSO ED UN ACCORDO COMUNE NEL RISPETTO RECIPROCO. GLI ODIATISSIMI TEDESCHI (DI CUI NON NUTRO SIMPATIA ALCUNA) SONO STATI CAPACI DI RIUNIRE DUE GERMANIE E RISORGERE ECONOMICAMENTE DALLE CENERI. NEL 1966 ISTITUIRONO LA “GROßE KOALITION” PER SUPERARE LA CRISI CHE SI EBBE TRA CDU/CSU E FDP PROPRIO RIGUARDO ALL'INNALZAMENTO DELLE TASSE. PROBLEMA RISOLTO NEL MODO MIGLIORE IN UN MOMENTO DIFFICILE PER LA LORO DEMOCRAZIA. POI ASTUTAMENTE PER RIMANERE “UBERALLES” ISTITUIRONO L’EURO CHE CONSENTE LORO DI DETTARE LEGGE ANCHE A CASA NOSTRA !!! . MA GUARDA UN PO’ !! NOI INVECE ALL’EPOCA CORREVAMO IN BANCA A PRENOTARE I SACCHETTINI DEGLI EURO FIOR DI CONIO !!! E FINANCHE A PAGARE LA TASSA DEL 7 PER MILLE PUR DI FAR PARTE DELL’EURO….MA ANDIAMO…!! DI COSA STIAMO PARLANDO.!!! ….. VEDO ORA IN ITALIA I RISULTATI DELLA “DEMOCRAZIA DIRETTA” A COSA PORTANO .. ALLA DERIVA COME I BARCONI DEGLI EMIGRANTI. DOVE UNO DICE UNA COSA E CHI CI RAPPRESENTA NE DICE UN'ALTRA!!NOI IN TESTA ABBIAMO ANCORA DX, SX, ..SOPRA...SOTTO... LE CORRENTI, I GRUPPI MISTI, ...QUELLI MEZZI DENTRO E MEZZI FUORI.... MA CHI E' SERIO NEL NS PAESE. PER ME ...NE S S U N O !! SE SI DIMOSTRA SERIETA' E COMPATTEZZA NELLE QUESTIONI SERIE E CON LE PRIORITA' GIUSTE....LA GENTE TI SEGUE. MA DEVI SAPER DIALOGARE CON TUTTI ANCHE CON CHI CI HA GOVERNATO NEI TRASCORSI 20-30-40 ANNI POICHE', DITE QUEL CHE VOLETE, MA RITENGO CHE TUTTI ABBIANO NELLA GRANDE MAGGIORANZA DEI CITTADINI RAGGIUNTO UN LIVELLO DI BENESSERE CHE FINO AI NS PADRI NON E' MAI STATO RAGGIUNTO NELLA STORIA DELLA NS PENISOLA. E RITENGO CHE IN QUESTI ANNI I 20 MILIONI DI ITALIANI CHE HANNO E CHE ANCORA VOTANO DX E SX LO DIMOSTRANO A MENO CHE NON SI DECIDA COME ALL'EPOCA DEI PODESTA' (ALCUNI DICONO "DEMOCRATICAMENTE"...) CHE CHI E' CONTRO IL M5S E' UN MENTECATTO! ECCO PERCHE' MI RIVOLGO AL SIG. A GRC.
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      Perché lo spieghi a Grillo? Siamo all'opposizione e abbiamo tutti contro. Vallo a spiegare a Letta; vallo a spiegare a quelli che ci hanno portati al fallimento e ancora governano, perché gli italiani li votano.
  • Francesco C. Utente certificato 4 anni fa
    Eppure qualcuno deve aver fatto qualcosa a Scanzi, ci deve pur essere una motivazione che lo spinge a scrivere in talo modo. Definisce il post di grillo bilioso e rancoroso ma il rancore,il suo, si fa vedere quando si esprime nei riguardi dei sostenitori a 5 stelle con la “più profonda pietas intellettuale: i bombominkia che difendono a prescindere i due leader”. Questo signore demolisce in modo scientifico il movimento nel suo articolo con un astio che diventa sproporzionato nella sua errata corrige: nessun approfondimento rilevante, magari il sapere davvero chi sia stato Vito Groccia e non le sue vicinanze a Forza Italia; già, essere stati vicini a Forza Italia in una candidatura del 2004 è sinonimo di delinquenza quantomeno morale: non contano i fatti per non rimanere contagiati. Per ottenere risultati giornalisticamente interessanti bisogna essere allarmisti diceva Shopenhauer. Va bene esprimere le opinioni ma c’è modo e modo e il modo di Scanzi è quello di un giornalista di “shopenahaueriana” definizione. Penso invece, che il richiamo pacato ad ascoltare gli elettori nel post di Grillo sia più che lecito, altro che Polonia, non siamo stati invasi e in ogni caso il paragone non regge. Ogni caso è distinto: usando lo stesso metro , secondo il ragionamento di Scanzi, se i nostri parlamentari volessero invadere la polonia sarebbero legittimati a farlo senza ascoltare nessuno. Volendo approfondire penso opportuno citare gli scritti di un nostro illustre padre della patria: Le leggi… è necessario che tutti contribuiscano a farle. Le leggi fatte da una sola frazione di cittadini non possono, per natura di cose e d'uomini, riflettere che il pensiero, le aspirazioni, i desideri di quella frazione : rappresentano, non la Patria, ma un terzo, un quarto, una classe, una zona della Patria. La legge deve esprimere l'aspirazione generale, promuovere l'utile di tutti, rispondere a un battito del cuore della Nazione. La Nazione intera deve esser dunque, direttamente o
    • Francesco C. Utente certificato 4 anni fa
      indirettamente, legislatrice. Cedendo a pochi uomini quella missione, voi sostituite l'egoismo d' una classe alla Patria ch'è l'unione di tutte. L’applicazione di tale pensiero è attinente con il post: non è l’emendamento messo in discussione bensì il modo con il quale è stato posto in essere. Non è questione solo di programma, gli elettori del movimento sono un popolo eterogeneo con differenti credo, a mio avviso la miglior maniera per mandare in malora tutto è non ascoltarli, evitare una discussione democratica che potrebbe essere facilmente metabolizzata tutti.
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Debito pubblico % sul pil dati eurostat 2011 Algeria 6,6 Botswana 20,3 Burkina faso 28 Burundi 31,57 Congo 32,27 Costa d'avorio 62,57 Etiopia 42,3 Gabon 18,3 Ghana 38,7 Italia 120,9 ecc.. SE e' cosi' importante il debito pubblico, siam proprio messi peggio del peggio africano..o vi stan prendendo in giro?
  • Sante. Marafini. Utente certificato 4 anni fa
    Un bambino italiano che frequenta l'asilo deve essere vaccinato. Un immigrato clandestino che entra in Italia non può essere curato. Il medico deve denunciarlo. Il clandestino spesso preferisce morire che essere espulso. Una ragazza nigeriana che si prostituiva è morta di tubercolosi ieri a Bari. Era in uno stadio avanzato con alta possibilità di contagio. I clienti e le persone che ha incontrato nelle ultime settimane potrebbero essersi ammalati del mal sottile. E' sufficiente un colpo di tosse. L'emendamento della Lega che obbliga alla delazione il medico che visita un clandestino è una legge tafazzi. Una legge lazzaretto che ci riporta alla peste del Manzoni. Per scoprire un clandestino si mette a rischio la salute degli italiani. Non c'è che l'imbarazzo della scelta. Tra le malattie d'importazione vi sono tbc, scabbia, aids, colera, malaria, lebbra. Nei Paesi di origine degli immigrati la profilassi spesso non esiste, alcune malattie scomparse da noi, lì sono endemiche. La Lega è il partito dei nuovi untori. I monatti, quelli che portano via le carrette dei cadaveri per strada, sono invece del PDL. Hanno inventato le malattie clandestine. In Italia ci sono migliaia di casi di tbc, una malattia diffusa in Romania e Bulgaria, Paesi comunitari. Va introdotto il passaporto sanitario per gli immigrati dai Paesi a rischio e fatto emergere il fenomeno della clandestinità. Chi è clandestino deve avere l'opportunità di curarsi. Il suo problema è il nostro. Il virus che ospita è un killer. Altro che stupri. I bambini italiani sono vaccinati contro il morbillo e dall'est arriva la tbc senza controlli alla frontiera. Le porte della stalla Italia sono sempre aperte ai virus e il Governo riesce sempre a peggiorare la situazione. E' più forte di loro, in fin dei conti il vero virus degli italiani è in Parlamento. http://www.beppegrillo.it/2009/03/lazzaretto_ital.html
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Lo vedi all'urtimo come è il popolo? Quando si abitua a dire che sei bravo, pure che non fai gnente, sei sempre bravo!
  • Bruno Marioli 4 anni fa
    Questo del debito pubblico è l'aspetto che più mi interessa nelle discussioni che si fanno in TV e nei video prodotti dagli economisti di ogni tendenza. Uno di questi,Paolo Barnard, sostiene che tutto cio' è una bufala, che il debito pubblico non esiste perchè lo stato sovrano puo' emettere tutta la moneta che serve per estinguerlo, e dunque il fatto di aver rinunciato a questa sovranità è la causa delle disgrazie attuali dell'Italia! Perchè allora i vari Monti, Draghi, Fassina sono al capezzale dell'Italia per aiutarla a sopravvivere finchè non avrà pagato fino all'ultimo centesimo d'interesse su queso debito ? Giù la maschera! Questo sistema al quale l'Italia si è accodata è un vero e proprio crimine studiato per ridurre il popolo alla miseria! L'Italia deve uscire immediatamente da questa trappola e non sono d'accordo con Grillo quando dice che non si farà alcun male a coloro che ne sono stati gli artefici! Male fisico no, ma per me questa gente e non parlo solo dei politici, ma di tutti quelli che si sono arricchiti con questo sistema di ladri,deve essere rigirata come si fa per svuotare le tasche di un pantalone fino all'ultimo centesimo: a che serve la gente che va ai servizi sociali, agli arresti domiciliari o peggio ancora in prigione ? Se non ha pagato le tasse deve rimborsare con gli interessi come succede ad un cittadino qualsiasi !
    • antonio contiero 4 anni fa
      Purtroppo sono tutti d'accordo, la trappola è scattata e questo paese viene svenduto un tanto al chilo ai competitor esteri e a quelli italiani che fanno parte del gioco. I più furbi sono emigrati con le aziende già anni fa, prima ed all'inizio della crisi. Ci hanno venduto tutti compreso il paese facendoci fallire e senza sparare un colpo ... poi i vari tizi parlamentari e non si godranno il bottino accumulato alle Cayman magari facendo da consulenti a vita a chi hanno favorito. Faccio una semplice profezia: TRA QUALCHE ANNO TUTTO CIO' CHE OGGI SEMBRA NON VALERE NULLA AVRA' RAGGIUNTO QUOTAZIONI INENARRABILI ... L'UNICA DIFFERENZA SARA' CHE NOI SAREMO GLI SCHIAVI DEI NUOVI PADRONI. Hanno rubato il nostro futuro e quello dei nostri figli e sapevano e sanno benissimo ciò che hanno fatto e stanno facendo. Barnard lo dice da anni ma l'hanno cacciato dalla RAI della Gabanelli e non l'ho mai visto in televisione a dire ciò che oggi dicono tutti rubando le sue ricerche ... persino il M5S invita ai propri meeting sedicenti economisti esperti del complottismo internazionale e della truffa/trappola dell'euro che elencano tutte le cause dei nostri mali senza indicare alcuna cura ... a che serve?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Non può esistere un Paese che si definisce Patria della sua popolazione se poi per primo uccide i suoi figli, i suoi possibili difensori. Allora chi sono i veri nemici? Da dove provengono? A che servono gli eserciti? Per quali motivi vengono usate le armi? Forse per soffocare rivolte sociali? Una Patria che vuole rispetto deve difendere i suoi figli giorno dopo giorno Una Patria è nel cuore di tutti quando vuole istruire, educare, prevenire e curare malattie, garantire sicurezza e legalità a tutti. Una vera Patria non può essere un ponte semidistrutto da un terremoto, dove ogni scossa mina le sue strutture e le sue istituzioni. Perchè allora, meglio stare dall'altra parte del fiume...... e vivere senza Patria..
  • Carmine. Colantuono 4 anni fa
    La questione e' semplice:via i pappa dal governo ed inserire il m5s,rinegoziare il debito contratto dai pezzi di merda con un condono di. 1/3, quindi rimarrebbero 700 miliardi di debito pubblico,governando onestamente entro 5 anni possiamo essere nei primi posti dei paesi più' ricchi al mondo.basta volerlo.w m5s"..".................
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo aver parlato dei 98 miliardi di multa alle società delle slot ridotti alla fine ad appena 600 milioni oggi Renzi ha detto che l'amnistia e l'indulto sono un errore. Si potrebbe valutare una denuncia per plagio?
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      E sì, proprio così; ma mentre Renzi ha avuto tempo e visibilità per essere ripreso dalle TIVU' di Stato e poter dire a tutti queste cose e ripeterle più volte a Rainews24, i punti contenuti nel Programma del M5S non solo li conoscono in pochi, ma non vengono e non sono stati mai propagandati nelle TIVU'di Stato. Bisogna rendersi conto che .... - se il Pdl mantiene ancora una percentuale considerevole di Voti , è grazie alle riprese televisive ormai datate e ripetute come un mantra dove B. tra sventolar di bandiere, inquadrature dei simboli, strette di mani, saluti vari e tagli di nastri viene inquadrato sorridente e\o dichiarandosi INNOCENTE. -l'U-tonto televisivo non ricorda la ripetitività delle immagini di P.zza Plebiscito, o se B. indossa il cappotto: supportato da commenti che l'U-Tonto non sa né decifrare né comprendere, B. appare sempre sorridente e circondato dai suoi SERVI e da FOLLE acclamanti e tanto BASTA per ottenere i suffragi da esibire e vantare. In questo momento il M5S non deve sbagliare la VISIBILITA' e la PROPAGANDA.
    • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
      ci copiano le battute..... le ripetono.....i media le passano come loro....... e voila'!!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    "Il nemico del Futuro" Soli, in una penisola diventata isola sempre più disorientati da venti nuovi insicuri di nuovi e vecchi approdi barche bucate che fanno acqua a dx e sx sguardi incerti a cercare la verità celata Soli, in un'isola diventata penisola sempre di meno i fratelli e gli amici troppi i distratti da nuovi miti e valori troppe le cambiali e gli oggetti effimeri sguardi incerti ad un conto sempre più asciutto Soli, nella vettura nuova e lucente sempre più gratificati da un niente troppo il denaro versato per uno spot soddisfazione crescente per un altro nulla sempre più oggetti su oggetti da accumulare Soli....
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo non perdiamoci in polemiche inutili come quella col Fatto Quotidiano o roba simile che alla gente interessa meno di niente. Il 5 Stelle punti l'attenzione sulle continue malefatte di questi partiti parassiti, che stanno facendo di tutto per non mollare i soldi pubblici e tenersi i loro privilegi. Hanno aumentato l'IVA al 22% a tutte le piccole imprese già in difficoltà proprio la settimana dopo aver regalato 2 miliardi alle società delle slot, parliamo di queste cose!
  • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    CENSURATO UNA VOLTA, MA MI RIPETO, CASALEGGIO FUORI DAL M5S !!!!!
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    «L’ultimo atto, quello che mi ha fatto capire quanto si sia sottomesso alla finanza il governo italiano, è la nomina di Carlo Cottarelli a commissario della spending review. Cottarelli è un ex dirigente del Fondo monetario internazionale. E che cosa ha fatto appena arrivato? Ha suggerito al governo di chiedere fondi al Meccanismo europeo di stabilità (Esm) per ricapitalizzare le banche italiane», prosegue l’analisi della Brown. L’Italia sta versando, in varie rate, oltre centoventicinque miliardi all’Esm. «Vi rendete conto dell’assurdità di quanto sta accadendo e di come sia ancora più assurdo che non scoppi una rivoluzione in Italia? Il governo sta versando una montagna di soldi all’Esm. Questi soldi, provenienti dall’Italia, ritorneranno indietro, ma questa volta in prestito. In altre parole, l’Italia dovrà pagare all’Esm gli interessi sul suo stesso denaro. E non è finita. Questi soldi non serviranno per dare ossigeno alle imprese o colmare il divario tra ricchi e poveri. Questi soldi andranno alle banche, prime responsabili della crisi. Se non avete capito riassumo: una parte considerevole dei soldi degli italiani sono finiti alle banche e a un fantomatico fondo internazionale voluto fortemente dall’Fmi senza che gli italiani ne traggano alcun beneficio e senza che gli italiani siano stati consultati per questo». Prosegue l’economista: «L’Italia ha bisogno di soldi per rilanciare l’economia. E allora che cosa fa? Chiama un signore (Cottarelli) che forse gli farà risparmiare quattro miliardi di euro con la spending review mentre gliene ha fatti spendere centoventicinque con l’Esm. Un saldo negativo di centoventuno miliardi di euro. Un vero affare. Vedo che il governo Letta è bravo a fare i conti». http://www.signoraggio.it/scandaloso-nuovo-regalo-di-125miliardi-alle-banche-italiane/
  • Gianni C. 4 anni fa
    non rompete i coglioni. qui bisogna solo riprenderci il paese e mandare via a calci in culo chi ci sta portando alla rovina.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Macellazione rituale: 200 agnelli a Massa, esposto animalisti Il Comune di Massa fa sapere che “se dovesse risultare tutto a norma, non potrà essere impedita la macellazione rituale, poiché la legge italiana prevede il rispetto dei culti e delle tradizioni religiose" animali + - Duecento agnelli sono stati portati a Massa e vengono custoditi all'interno di una proprietà privata, in attesa di una macellazione rituale, che avverrà il 15 ottobre, in occasione della festa islamica del sacrificio. I capi di bestiame, secondo un esposto presentato alla Asl 1 di Massa Carrara, firmato da una associazione animalista, avrebbero però dubbia provenienza e sarebbero custoditi "in violazione delle più elementari norme igienico sanitarie e delle modalità prescritte dalla legge, in materia di macellazione". In queste ore si stanno svolgendo, a seguito dell'esposto, alcuni sopralluoghi all'interno delle due stalle in cui si trovano i 200 agnelli. Il Comune di Massa fa sapere che “se dovesse risultare tutto a norma, non potrà essere impedita la macellazione rituale, poiché la legge italiana prevede il rispetto dei culti e delle tradizioni religiose". 11 ottobre 2013 http://iltirreno.gelocal.it/massa/cronaca/2013/10/11/news/macellazione-rituale-200-agnelli-a-massa-esposto-animalisti-1.7904920
    • dario a. Utente certificato 4 anni fa
      la legge italiana prevede il rispetto del culto religioso , si ma solo quello islamico . un amico venne trovato in possesso di marijuana , dopo esersi presentato agli agenti come cultore del rastafarismo è stato preso per il culo anche da loro e si è dovuto fare tutta la trafila legale con conseguente condanna ai domiciliari. qui ci siamo bevuti tutti il cervello , se è illegale lo è e basta a prescindere da quale dio preghi.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Nuovo sondaggio Il M5S SALE:24,8%
    • Leonardo Maracino Utente certificato 4 anni fa
      Se poi, a quel 24,8% ci aggiungi un 8/9%, scopri quanto effettivamente prenderà il moVimento alle prossime elezioni. Basta paragonare i sondaggi pre-elettorali con il risultato effettivo: avevano detto 16%, abbiamo preso il 25. Se la matematica non è un opinione... ;)
    • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
      DEVE SALIRE AL 51 !!!!!!!!
  • marina renotti Utente certificato 4 anni fa
    Credo anacronistico parlare di eurobond e ricontrattazione del debito. E sempre piu diffusa la convinzione della necessita di un cambiamento radicale che ci avvii ad un nuovo stile di vita personale e sociale. Le toppe sono utili nel presente ma non rappresentano n cambiamento inteso da molti ormai come inevitabile ed auspicabile. Beppe farebbe bene ad approfondire la posizione assunta in questo post perche gli attivisti cinque stelle sono piu avanti di quanto si creda
  • fabio martello Utente certificato 4 anni fa
    Nel Presepe italico regnano ancora le solite contraddizioni, come la finta neve che si butta a casaccio sul muschio. I re magi sono già sulla via del ritorno, ma questa volte bernabeo, marchionni e baldassarre invece di portare doni si sono portati via tutto. Maria si salva con il femminicidio, ma Giuseppe lavora cornuto e mazziato come un asino, che invece insieme al bue governa la baracca. Bue ed asino mantengono anche in caldo con indulgenza e sobrietà l'eterno bambino. Sullo sfondo piccole case di cartone senza valore riempono la scena, a valle il laghetto tossico soddisfa stupide oche e galline assetate. Per luci ed altri addobbi non c'è budget. Gli angeli si sono estinti da tempo ed i pastori hanno già svalicato. Ovunque pecore spaesate quardano in alto le cinque stelle sperando non siano comete. Come il Presepe. Una rappresentazione che orami ha senso solo per chi ci vuole ancora credere.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Una metafora molto bella anche se un po' triste, come ciò che siamo costretti a vivere d'altronde... Sicuro che al posto della favoletta del presepio non riusciamo a costruire un diorama dove le stelle segnano il passo alla natura e agli uomini?
  • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa
    Ma vuoi vedere che gli attacchi al Il Fatto Quotidiano sono dovuti a questo? http://www.vanityfair.it/news/italia/13/07/08/casaleggio-grillo-chiarelettere-fatto-quotidiano-cadoinpiedi
  • Francesco Zurlo Utente certificato 4 anni fa
    Per avanzare proposte l'Italia deve dimostrare di essere un Paese serio ed affidabile, gestito da persone serie ed affidabili, non la barzelletta che è adesso, caro Casaleggio! Sia per rinegoziare il debito che costruire l'ipotesi eurobond ci vogliono spalle e coglioni che oggi il nostro Paese non ha. L'onestà non è ancora di moda, e non parlo solo di non rubare, ma anche dell'onestà intellettuale. Per cui, se non vogliamo parlare del nulla, cominciamo a creare le condizioni politiche affinchè quelle proposte possano essere prese in considerazione dall'Europa.
  • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
    Domandina facile facile della sera..... Come fa la ministra colorata a dormire sonni tranquilli di notte? L'oculista congolese non si sente responsabile, moralmente, della morte di circa 500 persone nei naufragi avvenuti nel canale di Sicilia? no, eh.......!!!!!! Ha subito imparato, dai "politici" italiani, ad avere la faccia come il culo.....Ovvmnt il discorso vale anche per la "signora" boldrini.........
    • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa
      tranquillo....tanto si era capito già dal primo che eri un fascista
    • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
      ....sorry....commento "doppione"....partito per sbaglio........
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    I mesi passavano. Il cielo sempre dello stesso colore a segnare la monotonia del Tempo Replicanti in doppiopetto e urlanti a girare sempre sulla stessa giostra Gli affanni si rincorrevano Gente impazzita al volante di macchine sempre più potenti Vetture ingombranti ferme in una interminabile e caotica coda Gli anni passavano. Trasmissioni televisive sempre nuove eppure sempre più vecchie Volti sempre uguali, familiari, ma mai della nostra famiglia I giovani morivano. Ormai accecati dall'insano egoismo lasciati morire di solitudine i figli Mille vite inutili di ciascuno sovrapposte senza un fine, senza uno scopo I vecchi ringiovanivano Una lotta per l'eterna giovinezza, una eterna lotta per non lasciarsela portar via Un Tempo senza più tempo senza più stagioni, senza più significati La Storia passava Senza più coscienze, il Male diventato Bene e il Bene messo sempre in discussione Senza più colpevoli, onestà coperta di sputi innocenti ignorati, vittime predestinate La Realtà passava. Sempre più forte l'adattamento ad una vita virtuale, nutrimento da onde magnetiche Il corpo umano sempre più bionico e recettivo ai messaggi subliminali La Vita passava. Sempre più morte nella vita, sempre meno vita nella morte, cancellazione di una gomma su un foglio Passi lenti o veloci attraverso centri commerciali, uguali in tutto per tutto in un continuo deja'vù. Dunque...Morte conseguente alla Vita? O Vita all'interno della Morte?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      mi inchino davanti a tanta lucidità e lungimiranza... Grazie Chiara
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Siamo centri di energia che si disgregano e ricompongono in varie forme di esistenza... niente che è stato creato una volta può essere più distrutto: la morte non esiste, o essere immortale che non sai di esserlo...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Eheheh Marcè! proprio tu! che bello! mi sembra di rivivere tanti bei momenti, molto stimolanti per me, come spero per gli altri, nn so se verrò spesso ora, nn sono più in nconvalescenza come al tempo, però...non posso negare che mi siete mancati e che vi pensavo cmq... :-)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Carissimo! Per un po' non ho voluto credere ai miei occhi... ma ti ritrovo in forma smagliante... Complimenti. Ti ringrazio per quello che hai scritto più giù riguardo mia madre: sta bene, e sono anche contento di dirtelo, proprio per la tua sensibilità. Diverse cose mi hanno tenuto lontano dal Blog, ma oggi tu potresti essere anche una ragione per tornare a frequentarlo. Non chiedo altro che di reincontrare Persone che valgono.
  • Sergio Sutter 4 anni fa
    Ecco un sogno realizzato: ma è una soluzione? La storia di uno che ha mandato tutto e tutti a quel paese, e ora si dice "liberoooo"! "Lavoravo con un'Agenzia di lavoro con contratti di 15 giorni rinnovabili. Senza ferie e festività pagate. Pagavo 600 euro d'affito per un miniappartamento a Reggio Emilia + 70 di condominio + luce/riscaldamento/gas. 200 euro al mese di benzina per la Panda per andare al lavoro + bollo e assicurazione. Beh, due mesi fa mi sono deciso a cambiare stile di vita Ho venduto la mia Panda del 2009 e con una differenza di prezzo ho acquistato un bellissimo camper,un po' vecchiotto, di 9 anni..Gli ho installato sul tetto 5 pannelli fotovoltaici da 120 watt l'uno per non rimanere senza energia elettrica. Poi sono andato dal padrone di casa e ho lasciato l'appartamento.Ho aperto una piccola ditta di vendite on line su internet di prodotti per energia rinnovabile con sistema "drop shipping" e ho mandato a CAGARE l'Agenzia. Sono due mesi che vivo e lavoro nel mio camper. Ho computer, stampante, doppia connessione internet satellitare. Dispongo di energia elettrica a 220V, Tv Led, hifi, lettore dvd e mp3. Riscaldamento radiante a bassissimo consumo che, nonostante il freddo, riesco a mantenere a un'accettabile temperatura di 18 gradi. FINALMENTE mi sento un uomo libero! Non ho piu' spese di affitto, Enel, gas ,condomino. Risparmio 800 euro al mese e giro l'Italia, mi fermo dove voglio, lavoro dove mi pare, anche in riva al mare! SONO LIBEROOOOO!" Vincenzo Malcore - Reggio Emilia
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! Sei già ritornato dal Portogallo? Quando riparti?
  • Emanuele Sala 4 anni fa
    Ma, scusa, con 800 miliardi all'anno di spesa pubblica che può essere tagliata, ci vieni a dire che bisogna rinegoziare il nostro debito o accollarlo ad resto dell'Europa, sulla quale sputate tutti i giorni? L'unica spesa su cui vi siete concentrati è quella del costo della politica ma non vi ho sentito parlare di tetto alle super pensioni (3000 euro potrebbero essere sufficienti), di eliminare posizioni dirigenziali pubbliche o diverse altri tagli sensati proposti anche da altri partiti. Gli Eurobond hanno un senso quando hai dimostrato al resto dell'Europa che hai le tue finanze sotto controllo: parlate alla Merkel di eurobond e ti dirà che puoi cominciare tagliando lo stipendio dell' ambasciatore italiano in Germania che prende più di lei che è un Primo Ministro. Ogni giorno che passa ho sempre più la sensazione che non capite bene le questioni e che proponiate soluzioni irresponsabili
  • Roberto Sibilla 4 anni fa
    WWW.vivoincamper.it LA SCELTA MIGLIORE DI VITA PER FOTTERE LO STATO,NON PAGARE IMU,NE CONDOMINIO,NE AFFITTI,E SENTIRSI PIU' LIBERI. Scegli un camper come casa.Sempre piu' Italiani lo fanno.
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Tutti coloro che se ne escono con queste str...ate su Goebbels, sul paraleghismo, ecc., agitando un sandalo puzzolente in mancanza di idee, ricordano quegli esseri bidimensionali di cui parlava anche Arthur C. Clarke in “Profiles of the future”. Sono esseri capaci di comprendere solo un sistema binario, solo x e y, in questo caso solo destra e sinistra, anzi, solo “estrema destra” ed “estrema sinistra”. La loro mente non sa andare oltre: se una cosa non rientra perfettamente nei criteri dell’estrema sinistra, allora è automaticamente di estrema destra. Sanno solo vedere se lo spread sale o scende, senza analizzare le cose in profondità. Quei partiti e quei giornalisti sono incapaci di concepire il mondo tridimensionale e di conseguenza negano la sua esistenza, per loro la Terra è piatta esattamente come quella superficie sporca su cui si muovono.
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    buonanotte blog! sogni stellati a tutti!
  • Marco Giannini 4 anni fa
    manca una cosa di cui Beppe aveva già parlato : BCE deve essere acquirente residuale dei titoli (anche detta prestatrice di ultima istanza)
  • Sergio I. Utente certificato 4 anni fa
    La democrazia è quando a decidere le sorti di una nazione,sia la volontà popolare e, la sua sovranità essere prevalente ad accordi e pretese da parte di altre nazioni. Se è questo che dice la democrazia, perchè siamo succubi di persone che usano la democrazia solo per interessi di parte? Siamo sempre stati un popolo di risparmiatori e di questo i politici economisti se ne sono sempre fatto un vanto ed ora che i nostri creditori rivogliono indietro i loro soldi(ed io dico giustamente), cosa hanno pensato di fare, aumentare in ogni modo la pressione fiscale così ci ricompriamo il "nostro" debito con i risparmi di una vita delle famiglie italiane.Quanto siete bravi. Siete stati capaci di distruggere l'economia di un grande paese, a vantaggio di pochi. un saluto sergio
    • Patrizia G. Utente certificato 4 anni fa
      Si e no, ci sono diverse forme di democrazia, quella che hai citato tu è la democrazia diretta ma noi siamo in una democrazia rappresentativa (democrazia indiretta o rappresentativa il potere sovrano è esercitato da rappresentanti eletti dal popolo il Parlamento). Volendo ce ne sono pure altre :)
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    I sondaggi del “Nouvelle Observateur” danno il Front National di Marine Le Pen come primo partito alle Europee del 2014.Le Pen ha dichiarato che,se sarà eletta,farà della Francia il Paese che distruggerà l'Euro e gli imbrogli di Bruxxelles. In Ungheria Viktor Orbàn, sostenuto da 2/3 dell'elettorato,ha dato un calcio all'Ufficio dell'Fmi a Budapest e,anziché applicare l'austerity imposta dalla troika, sta facendo gli interessi del suo Paese. Draghi, a distanza, risponde a Le Pen che la scelta dell’euro è irreversibile, dall’euro non c’è ritorno.In nome di CHI risponde Draghi? Quali sono i suoi elettori?Per conto di CHI, l'uomo di Goldman Sachs sta parlando? Forse in nome della lobby finanziaria del Gruppo dei Trenta? Se qualcuno pensa che Orbàn e Le Pen siano due dittatori e Draghi un fautore della democrazia, è un emerito IDIOTA; lo è doppiamente se pensa che io sia di destra o abbia simpatie fasciste. Destra e sinistra sono due categorie ideologiche, due DOGMI che non funzionano più: occorre vedere di volta in volta, e SCEGLIERE,ciò che è più utile ai cittadini. Quanto è utile agli Italiani la politica dell'austerity, del Fiscal Compact, della svalutazione interna del 10% come ci ha consigliato Bruxelles? Quanto è utile all'Italia avere un governo destrosinistrorso prono al rispetto dei parametri di Maastricht? Una soluzione praticabile ci viene dall'economista francese Jacques Sapir: "Oggi, bisogna riunire le forze di sinistra e di destra che hanno capito il PERICOLO che rappresenta l'euro, unirli non in un partito ma all'interno di un'ALLEANZA in grado di sostenere una politica di rottura....." Il resto dell'intervista nel link che segue: http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=6
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Luce, mi fai arrossire ora, troppo buona, però mi piace sentirmi (come avevo già scritto in primavera) uno spicchio della stessa arancia...pari pari agli altri..:-))
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Veramente, il 'maestro' sei tu...al di fuori del tempo e dello spazio...
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      Questo commento avrebbe dovuto essere al posto del post
    • Cait Sith 4 anni fa
      Contro un' unione Italia-Francia-Spagna-Grecia-Portogallo-Irlanda l'Euro/Marco salterebbe come un uovo nel microonde.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luce...è un piacere ritrovare anche te dopo molti mesi di mia assenza, ricordo che le tue scritture avevano lasciato in me dei segni profondi.. :-)
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    O.T. So che può interessare a pochi la vita del signor nessuno, però una cosa ve la dico lo stesso, perchè mi ha fatto star bene: mi sono "disintossicato"! Ormai sono più di 5 mesi senza tv e sto molto meglio, anche kla Litizetto e Fazio (che consideravo sufficiente attendibili) li ho inquadrati meglio, come Crozza, a modo loro dei cortigiani con stile e capacità...ma sempre cortigiani. Purtroppo il dio Denaro ammalia tutti prima o dopo e fagocità ogni buona intenzione...mah.. meglio una semplice ma sana lettura..sì, ma non di quotidisni. Quando accendiamo la tv ci uccidiamo da soli, a prescindere da cosa guardiamo, trasferiamo tutto in una "vita" che non è la nostra, oblio...annullamento... ed ogni volta una nuova morte... riporendiamo la vita, quella nostra, quella reale, nelle nostre mani, solo così potremo dire di essere vivi...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao ChiaraLuce alla prossima, buonanotte...
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, ho visto il tuo nick e ti ho risposto subito, ora, invece, ho letto il tuo post e ti dico che anch'io da qualche mese ho mollato la tv e sto benissimo... felice notte, fratellone :D
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao ragazze , il piacere è sentitamente condiviso :-)))
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      pero' che bello ritrovarti e rileggerti! :)) Buona serata anche a Chiara
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, errante, felice di rileggerti! :D :D :D
  • paolo r. Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia,è succube dell'unione europea,deve essere smembrata,venduta ,acquistata,non importa come.In corso c'è ,la deindustrializzazione del nostro Paese.Se non riacquistiamo,la nostra sovranità,con provvedimenti immediati,non ci salveremo!Quali sono i provvedimenti?Nazionalizzare le banche,riprenderci la moneta,stampandocela noi,diminuire stipendi ai manager statali (equitalia,poste,ecc.).Aiutare i giovani e le imprese,riducendo le tasse.Insomma,fare l'opposto di ciò che ci viene imposto,da un unione che di unire non ha intenzione!Certo,rinegoziare i debiti, è una soluzione,ma secondo me non basta!Eravamo una potenza industriale,ci siamo ridotti alle dipendenze,di un unione distruttiva!La finanza,che ci viene mostrata,è falsa,non rispecchia l'economia dei Paesi!La volontà di sotto mettere è chiara,dobbiamo diventare una sottana americana!Monti è stato chiaro,l'Europa segue le direttive americane!Dominio e potere,è quello che vogliono!Casaleggio,avrà tanti difetti,ma la vista non gli fa certo difetto!Auguro una buona vita a tutti gli onesti!Paolo buon.
  • adriano 4 anni fa
    Rivolto a Casaleggio. Nel post qui di fianco riguardante Scanzi, un utente scrive che, non gli importa con chi si era presentato Casaleggio tempo fà alle elezioni comunali, portando l'esempio di Travaglio che aveva ammesso di aver votato, anni fà, la Lega. E' molto più importante quello che si combina adesso, se in passato non si è rubato al popolo.
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    questa settimana ho avuto la soddisfazione di far avvicinare al movimento due persone che mai, dico mai, avrei pensato potessero passare da questa parte. So essere convincente quando mi metto d'impegno :))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      una potenzaaaaaaa!!!!:)))
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Giorgio, di pure Ema uno schiacciasassi,ahahah! Dico sempre che alla fine cedono per sfinimento, faccio il lavaggio del cervello ,ma il fine giustifica i mezzi in questo caso, o no? :)
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      ema: una forza.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Brava, ti ho risposto sotto...i nuovi apostoli, una nuova religione atea..solo esempi positivi, solo questo serve..o può servire al cambiamento
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    DA CERTI GIORNALISTI DIO.... CI.. SCANZI
  • Torquato Apreda 4 anni fa
    Stimatissimo Casaleggio, a proposito della "soluzione" con gli Eurobond mi consenta una osservazione: Se andiamo su Internet e consultiamo le tabelle reperibili sul PIL dei vari paesi del mondo troviamo alcuni dati alquanto interessanti: Se mettiamo insieme il PIL di Portogallo, Spagna, Italia, Grecia e Cipro pareggiamo il Pil della Germania. Naturalmente qualcuno potrà osservare che è piuttosto ovvio che mettendo insieme più paesi "si sale in classifica". Ovvio, ma dovrebbe essere altrettanto ovvio che mettere insieme i paesi dell'Europa Mediterranea non e' come mettere insieme Birmania, Bolivia e Burundi paesi vicini solo in ordine alfabetico. Gli storici legami e le affinità culturali e linguistiche che uniscono i paesi dell'Europa Mediterranea permetterebbero di costruire un blocco dell'Europa mediterranea ed emettere dei Med_Bond in comune permetterebbe di aggirare i veti della Merkel e credo che i risparmiatori sarebbero più tranquilli se potessero essere rassicurati da un "blocco" di più di 120 milioni di persone.
  • Franco C. Utente certificato 4 anni fa
    Colgo l'occasione per ringraziare i parlamentari del M5S per tutto quello che hanno fatto in questi mesi. Milioni di italiani sono al vostro fianco, continuate così! Purtroppo c'è ancora troppa gente che si (dis)informa e lobotomizzata da i noti media che, parlandoci insieme, ti dicono che 'i grillini non servono a niente, non fanno nulla', senza sapere invece quanti risultati sono stati ottenuti e quante proposte di legge siano invece state respinte dagli altri partiti. Bisogna fare più contro-informazione per non vanificare gli sforzi dei nostri parlamentari. PS è così difficile proporre una legge che limiti al massimo le partenze dalle coste africane e che al tempo stesso garantisca i diritti umani ed elimini certe assurdità come il reato di favoreggiamento a chi soccorre gli immigrati in mare? Senza pregiudizi ed ideologie leghiste, nè posizioni arroccate idealiste di sinistra. lo dico perchè tanti sperano che il M5S si spacchi a destra o a sinistra, invece da questa situazione il movimento potrebbe uscirne ancora più forte!
  • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. E la questione sugli immigrati e la clandestinità, come è andta a finire? Spero che i chiarimenti arrivino al più presto poichè l'opinione pubblica è sempre più traviata dalla stampa di regime, ogni giorno sempre più! Ci chiamano nazisti, leghisti, fascisti, fautori della dittatura di 'grilleggio'. Non ci sto a queste infamanti accuse, sono pericolose!
    • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
      e no, sti caxxi, la meta si allontana, se non arrivano chiarimenti la situazione dei "prefissi telefonici" non mi è piaciuta.Che fai anche tu il piazzista , beppe?Fai attenzione che cca' nisciuno è fesso.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      continuano. Ma non importa. Chi sa quale sia la meta del M5S non si allontana.
  • Andrea Baldi 4 anni fa
    Seguo BG da quando ha messo su il m5s (che ho votato con grande entusiasmo) e ricordo bene che inizialmente il logo 5stelle doveva servire a distinguire il cittadino che avesse voluto assumersi l'impegno di fare politica in modo sano (senza condanne sulla coscienza, conflitti d'interesse, idee troppo estreme) . Il m5s era visto come un ENTE CERTIFICATORE che doveva guidare noi elettori, sfiduciati da anni di malapolitica, disorientati da chi deteneva grossi vantaggi nelle campagne elettorali, da chi aveva molti soldi. Poi questi , che a mio parere dovevano essere cittadini senza dubbio con uno Spirito di caratura superiore quanto coraggiosi, date le incombenze, si decise di raggrupparli in liste civiche in attesa della tanto agognata riforma elettorale. Riforma che avrebbe dato un senso vero alla CERTIFICAZIONE. Oggi non si parla più di questo, non si parla più del primo, essenziale, necessario passo da compiere per il cambiamento ed il moViMento si sta trasformando sempre più in un PARTITO con tutte le conseguenze che ne derivano. L'idea era buona ma ormai discutiamo di tutto tranne che di come scegliere i nostri rappresentanti....io vorrei poter mandare in parlamento un giovane della mia città, saggio, intelligente, preparato, di cui possa fidarmi ciecamente, che contribuisca al mio viaggio terreno e non un incazzato che risponda solo ai dettami di partito....il moVimento è ad oggi un PARTITO...FACCIAMO UN PASSETTINO INDIETRO..forse siamo ancora in tempo!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Quando le piazze saranno piene come gli stadi di domenica, beh...forse allora inizierà a nascere la coscienza nazionale, tutti si lamentano ma pochi si muovono, me compreso, non lamentiamoci troppo allora, siamo troppo "italiani"....purtroppo...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ciao Ernesto, anche se non credo ci siamo mai scambiati qualcosa direttamente so di averti letto più volte mesi fa, anche tu, come tanti altri, una semplice ma bella persona...e proprio per questo grande :-)
    • Ernesto - La Habana 4 anni fa
      Buonasera. (pare "figliol prodigo"). Non la conosco, la saluto; non mi lamento... FOTOGRAFO! Hasta pronto Ulisse.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Bonsoir, c'è ancora qualcuno del club dell'assenzio? :-)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      già, immagino sia così per tanti, la vita è movimento continuo, anche se lasciamo indietro situazioni importanti e devo dire la verità...qui dentro sono cresciuto grazie soprattutto a voi...a voi del club, persone sensibili, obiettive e motivate al bene, possimo solo buttarci nella burrasca quotidiana con i nostri princìpi, perchè se molliamo anche noi nessuno più avrà un esempio davanti, io per fortuna ho giovni menti davanti a me ogni giorno e continuo a seminare....poi chissà...
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      alcune persone sono sparite, sono cambiate un po' di cose, tanti non passano quasi piu'. Qui trovo sempre Luca, Nike, Paolo est, degli altri so poco o niente
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      sì grazie, tutto bene per fortuna, e con voi? novità? la mamma di Marcello? sai qualcosa? ricordo di Monica..sua figlia piccolina..e gli altri..come sta il vecchio nano? e Lei, quella lazssù? si fa ancora leggere? che bei ricordi..che belle personalità...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ..qui ho lasciato sentimenti, emozioni, cose che sento..dovevo ritornare, ma non mi fermerò spesso, purtroppo mi sono rimesso in gioco, il tempo non è tanto, fino a primavera ero in convalescenza, problemi cardiaci, ora ho ripreso...e poi qui il sito è troppo lento e non ho più gtli stessi spazi
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      come stai? tutto bene?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      yes..ritornato...proprio come Ulisse eheheh...
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      non ci posso credere!!! sei proprio tu???
  • Paolo L. 4 anni fa
    Per vincere le elezioni abbiamo bisogno di tutti , in particolare di coloro che propagandano le idee e i valori del Movimento 5 stelle , il Fatto Quotidiano è l'unico giornale che ci ha dato spazio , qualche volta ci ha criticato , ma , tutti gli altri giornali li abbiamo contro. Se qualche amico ci critica accettiamo la critica , non è detto che sia un falso amico , forse è un vero amico , questo vale per tutti. ATTENZIONE Per favore non facciamo come quello che per far dispetto alla moglie si tagliò ........... Forza è sempre Movimento 5 stelle
  • Mario Galloti 4 anni fa
    Ho due figli: uno filologo (31 anni), l'altro ingegnere (28). Come per una squadra di calcio, o per altra passione che sia, hanno mutuato dal sottoscritto alcuni principi socio-politici ispirati dai padri di una sinistra che hanno insegnato il rispetto delle proprie e delle altrui idee. Un esempio: Enrico Berlinguer. Questo principio è valso negli anni anche nelle nostre discussioni casalinghe nelle quali ho contestato e sono stato contestato senza mai voler imporre a tutti i costi la propria. Nei nostri scambi di idee non ha mai "vinto" la maggioranza, semmai si è fatto tesoro della minoranza per trarne suggerimenti utili all'arricchimento del dibattito. Questo perchè, alla base dei nostri rapporti, è sempre prevalso il principio che ognuno, se convinto delle proprie idee, qualunque esse siano, deve andare avanti e non permettere ad alcuno di limitarne la libertà. Nel M5S so che vi sono molti ragazzi come i miei figli, ragazzi con il cuore dal verso giusto. A coloro che ritengono giusto questo mio intervento e lo condividono, ma che si sentono chiusi in una morsa dall'eccessivo carisma di alcuni padri-padroni, dico che nessun posto in Parlamento o in qualsiasi altra istituzione vale il sacrificio del silenzio. La libertà del pensiero non ha prezzo. Specie se chi vuol comprarla pone dei veti in nome dei voti. Buon lavoro a tutti.
    • Mario Gallotti 4 anni fa
      Giorgio, ora sono io in malafede: nei miei 63 anni di vita ho conosciuto e letto di persone che per fama e visibilità hanno fatto di molto peggio. Per quanto riguarda i “grillini” non li ho votati ma li ho nel cuore. Come dice una vecchia canzone dei Nomadi, cresceranno e impareranno. Ciao.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Figurati, è un piacere discutere. Potrebbe essere, ma come in tutti i delitti (e tale sarebbe se in malafede) la domanda è: e il movente? Se non la pubblicità sul blog - mi sembra ridicolo - quale potrebbe essere? Non lo vedo. Che ci guadagnerebbero? Fama? Visibilità? Secondo me è stata inesperienza. Idee ottime, risultato ottimo ma anche troppo. Avrebbero dovuto ricevere il 10% dei voti e fare esperienza. Vedremo più avanti. Peggio degli altri non potranno fare. Ciao.
    • Mario Gallotti 4 anni fa
      Hai ragione ed è proprio quello il punto. Ma piano piano in molti ragioneranno anche su questa tua riflessione. Vedi, c'è un detto a Napoli che dice: "'a pazziella mmano 'e criature" (traduco: una cosa importante gestita da chi non ne ha le capacità) ed io ho l'impressione che è proprio ciò che è accaduto nel M5S dove un padre diciamo un po' "leggero" ha lanciato i figli in un'avventura molto più grande di loro senza valutarne le conseguenze. A meno che, ma mi rifiuto di crederlo, non lo abbia fatto apposta pensando di loro come a dei burattini cui è sufficiente tenerne i fili. Grazie. Saluti.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      solo un domanda: tu e i tuoi figli, avete mai firmato un contratto, un accordo o cose del genere? I parlamentari sì. E se non sono in grado di rispettarlo qual'è il problema? Si devono dare da fare per modificarlo. Non di non osservarlo. E se non hanno il numero di telefono di Grillo o di Casaleggio, male, dovevano farselo dare con reperibilità giorno e notte per eventuali richieste. Se no, non dovevano presentarsi o accettare l'elezione.
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. buona serata! ps ricordatevi che il blog est aggiornato al 12 ottobre... capisc a me! ciao!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolone! ben trovato! quante cicatrici durante tutti questi mesi di mia assenza? eheheh..
    • Ernesto - La Habana 4 anni fa
      Non so! Son stato un pò assente negli ultimi gg. 'notte Paolo!
    • paoloest21 4 anni fa
      no, vorrei dire che il dieci ottobre est passato da un pezzo capisc' a me... notte comandante!
    • Ernesto - La Habana 4 anni fa
      Vorresti dire:"Quanto mancaaaaaaaaaaa?????????"!!.
  • Leopoldo Leopo Utente certificato 4 anni fa
    per chi ha voglia di lavorare, Sapienza Finanziaria ASSUME 50 LAVORATORI..... http://www.umarcocali.com/2013/10/lavoro-50-assunzioni-in-sapienza.html
  • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
    Domandina facile facile della sera..... Come fa la ministra colorata a dormire sonni tranquilli di notte? L'oculista congolese non si sente responsabile, moralmente, della morte di circa 500 persone nei naufragi avvenuti nel canale di Sicilia? no, eh.......!!!!!! Ha subito imparato, dai "politici" italiani, ad avere la faccia come il culo.....Ovvmnt il discorso vale anche per la "signora" boldrini.........
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      nessun politico che governa dovrebbe poter dormire tranquillo. Se avesse una coscienza.
  • Ernesto - La Habana 4 anni fa
    Desidero rispondere al sig.Max Stirner: scusa il leggero ritardo; suggerisco alla Tua delle 20:30. Erik non può essere sepolto quì in itaglia; in questo Belin-paese cosa c'entra una persona così coerente come lui?! Hasta pronto!
  • Cait Sith 4 anni fa
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2013/10/03/Canale-Sicilia-10-anni-morti-6-200-migranti_9399856.html NOTIZIA ANSA: Canale Sicilia: in 10 anni morti 6.200 migranti. Significa una media di 620 in un anno e 52 al mese. COS'E', SOLO ADESSO CE NE SIAMO ACCORTI? PERCHE' ORA? CHI GUIDA L'OPINIONE PUBBLICA? RISPETTO TOTALE E CORDOGLIO PER QUESTI POVERETTI VITTIME DI CRIMINALI. QUESTO GRAVE PROBLEMA NECESSITA DI UNA SOLUZIONE MA LA SPECULAZIONE MEDIATICA PER INCANALARE I SENTIMENTI E LE REAZIONI E PER TIRARE I BUOI VERSO UNA CERTA DIREZIONE E' EVIDENTE. SPERIAMO CHE UN GIORNO LE REAZIONI DI SDEGNO, TRISTEZZA E CORDOGLIO SI RISVEGLINO ANCHE VERSO LE CENTINAIA DI IMPRENDITORI E DIPENDENTI CHE SI SUICIDANO OGNI ANNO E CHE PROVOCHINO REPENTINE SOLUZIONI POLITICHE CHE RISOLVANO IL PROBLEMA O ALMENO CHE CI PROVINO.
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    il fatto quotidiaNO APPLICA LA censura NEI CONFRONTI DEI COMMENTI CHE NON GRADISCE: ECCO UN ESEMPIO -----------------------------------------------ma scanzi è un untorello da tre soldi, che pretende molto più spazio di quello che gli compete.deve farsi pubblicita. quanto a noi, i problemi sono quelli. se pensi che si possano affrontare in maniera tranquilla, vanne a discutere con tutti quelli che ne soffrono le conseguenze. penso che cambieresti idea.se poi vuoi dirmi che faremmo meglio facendo crescere al nostro interno un casta e rinculando dalla nostra intransigenza come questo signore pretende, penso che il M5S si spegnerebbe molto prima. ---------------------------------------------- SEMPLICEMENTE RISPONDEVO A UNO CHE DICHIARANDOSI NOSTRO "ELETTORE" AVEVA DATO RAGIONE A SCANZI ESPRIMENDO NEI MIEI CONFRONTI UN GIUDIZIO PESANTE. in poche parole ci insultano e non possiamo NEMMENO rispondere se non con estrema difficolta. FRANCO ROSSO.
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    io oltre al 2+2=4 non vado. L'Italia è in malora a causa dei governanti degli ultimi 70 anni. Si devono sostituire quelli vivi con persone decenti e in numero della metà a tutti i livelli. Problema risolto. Poi si potrà cominciare a pensare a come crescere. Senza di questo nulla servirà. Nè eurobond nè euromatahari.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Alnair, impareranno. E spero che G C, o chi per loro, la prossima volta verifichino bene le qualità di si presenterà nelle liste. Se poi li confronto con i nostri nemici giurati, non credo ne siano inferiori. Gli altri hanno semplicemente il sostegno di tutti i mangia a sbafo d'Italia. Grazie per il commento :)
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Giorgio ma dobbiamo anche avere gente preparata perchè, spesso, il buon senso ed i sani principi, non sono sufficienti.... per il resto, condivido!
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo il problema è l'incapacità di questa classe politica che pesa come un macigno sul futuro dell'Italia più di qualsiasi altro debito.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    """ Se durante le elezioni politiche avessimo proposto l'abolizione del reato di clandestinità, presente in Paesi molto più civili del nostro, come la Francia, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti, il M5S avrebbe ottenuto percentuali da prefisso telefonico. """ QUESTE PAROLE MERITANO UN CHIARIMENTO NEI CONFRONTI DEGLI ELETTORI DEL MOVIMENTO, FORSE SAREBBE GIUSTO SCUSARSI CON CHI E' ISCRITTO AL MOVIMENTO ? PRIMO PERCHE' SI DENOTA CHE LA POLITICA DEL MOVIMENTO E' RIVOLTA ESCLUSIVAMENTE A INTERCETTARE IL CONSENSO DEL POPOLO E NON A RISOLVERE I PROBLEMI REALI. SECONDO, NON PORTANO NESSUN RISPETTO AL LETTORE DEL POST PERCHE' AFFERMANDO CHE IL REATO DI CLANDESTINITA' E' PRESENTE IN PAESI PIU' CIVILI DEL NOSTRO, SI ESPRIME UN GIUDIZIO NEGATIVO SULL'ABROGAZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITA'. PER CUI SI COMMETTE UNA SCORRETTEZZA, CERCANDO DI INFLUENZARE CHI IN FUTURO DOVRA' DECIDERE LE LINEE GUIDA DEL MOVIMENTO SUL PROVVEDIMENTO. Siete d'accordo o sono pazzo ? Capisc'a me
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Immigrati, profughi, rifugiati politici, di guerra, clandestini. Io direi che la clandestinità non può essere tollerata. Considerando che, sopratutto di questi tempi, il mercato offre strade alternative al lavoro, è molto più facile avere un certo tipo di orientamenti, questo è solo uno dei tanti motivi per non tollerare la clandestinità. Sarò in malafede, ma secondo me la sinistra ha cavalcato l'immane tragedia di Lampedusa per suggestionare i nostri parlamentari che sicuramente sono animati da una profonda cultura umanista.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Ma scrivo strano ? Come fanno a consultare la base i deputati, velocemtne dico, se si presenta l'opportunità di fare un mendamento e ci riunisce fra parlamentari non è la stessa cosa ? A me sembra questo di consultare in maniera rigida sempre la base, anche quando non si ha tempo e poi spiegamtemi come, un comportamento troppo ingessato, troppo rigido, direi talebano.... Sbaglio ? Ma non mi rispondete sempre tre fiorini.... Guardate il video che spiega : http://www.youtube.com/watch?v=oODisCdWnf8 Capisc'a me PS La prossima volta forse farò i disegni per spiegare.
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      @Eposmail Un giorno le chiamiamo nazioni sfruttatrici e colonialiste e l'altro giorno le chiamiamo nazioni evolute...certo certo
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      @Rita Vedo che la pillola qualcuno la ingoia volentieri....basta un bicchiere di "metodo". Su quello del resto chi è che non è d'accordo...(in teoria).
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Io ho trovato il post opportuno e ineccepibile. Non si devono prendere iniziative così importanti senza consultare la base. Altrimenti siamo come gli altri. Il vincolo di mandato i nostri ce lo hanno. Eccome. Capisci anche me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Epso allora non hai capito ? La cazziata fatta ai nostri parlamentari non è neanche abuso di potere ma è peggio, perchè i parlamentari li abbiamo votati noi e non Grillo. Se Grillo li nominava come Berlusconi quel post aveva un senso, ed invece no. Il m5S sono i suoi elettori, grillo può essere il megafono ma non la voce... Capisc'a me Capisc'a me
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..adesso cerca di capire me. Sai quante cose che sono inculate pazzesche per noi..e sono previste dalla costituzione ? Sta di fatto....che siamo messi a 90°. Non so se rendo la sfumatura. Paolo B.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Giuliano no, perchè nel programma del M5S non c'è niente sull'immigrazione,e questi parlamentari hanno presentato l'emendamento dopo riunione con tutto il gruppo parlamentare. Oppure se si deve votare qualcosa che non cd'è nel programma, si alzano e vanno via ? SVEGLIA ! Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Ed invece no, perchè il post era un mega cazziatone a chi poi aveva espresso una funzione sancita dalla costituzione, che è quella di un parlamentare di esercitare senza vincolo di mandato. Quel post è una stronzata a 360°, per giunta firmato in due. Non è successo neanche che uno ha fermato l'altro, ed è preoccupante. Capisc'a me
    • Giuliano C. Utente certificato 4 anni fa
      Non sei pazzo ma non sono d'accordo. E' questione di metodo che e' stato concordato PRIMA delle elezioni. Gli eletti devono rispettarlo. Punto.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...il giusto o sbagliato...sai è difficiletto. Se molte nazioni ..diciamo evolute lo applicano tale reato..ci sarà un fondamento di logica. E' un discorso che deve essere valutato nei minimi particolari...occorre informazione di tutti gli aspetti...poi una nazione può decidere. Interpretare i punti di vista dei cittadini...con conseguente consenso...non vedo nulla di antidemocratico. Paolo B. Paolo B.
  • Marco C. 4 anni fa
    dopo 8 mesi, gli elettori del movimento non contano ancora un cazzo. Allora mi spiegate la differenza con i partiti tradizionali?
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      non ho il dono della chiarezza. Nei tradizionali nulla, ha solo portato un paio di euro al partito. Nel M5S forse anche molto poco, o forse anche niente. Ma non ci mangia sopra nessuno. NESSUNO.
    • Marco C. 4 anni fa
      @GIORGIO S. TS ho votato il movimento alle politiche, alle regionali e alle comunali. E' per questo che mi permetto di fare la domanda.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      solo che nel M5S nessuno ruba miliardi. Magari qualche euro sì ma li perdono. Non è sufficiente per votarli? Ricorda che nessun partito al mondo, dopo il voto, fa contare qualcosa gli elettori. M5S ci sta provando. Se ti arrampichi sull'ultima vicenda guarda in casa tua e sappimi dire.
    • Marco C. 4 anni fa
      ripeto la domanda. Mi spiegate quanto conta un elettore del movimento e un elettore dei partiti tradizionali?
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Perchè i partiti tradizionali hanno contato qualcosa in questi 50 anni? Sono il nulla al servizio di burocrati,potentati e nazioni garanti dei nostri titoli. Pensavi che in 8 mesi il M5S potesse cambiare l'Italia? E' solo un pizzico ma almeno siamo svegli.
  • lorenzo. b. Utente certificato 4 anni fa
    Sarebbe molto apprezzabile avere dei post che toccano argomenti economici un po + precisi e con meno sparate a caso, e, in particolare senza vere e proprie scorrettezze. Rapidamente: il problema degli interessi c'è, la prospettiva degli eurobond è irrealizzabile (e forse anche non auspicabile...), la sostenibilità del nostro debito se dotati di una nostra valuta con il valore giusto (svalutata di un 20%...) e magari sotto il ministero del tesoro invece che indipendente, il debito ce lo ripaghiamo sereni sereni (l'italia da quando esiste come regno e repubblica non l'ha mai fatto). Infine Auspicare il default dopo aver giustamente evidenziato che i titoli italiani, sono e stanno rientrando tutti in italia vuol dire che chi ci perderà in primis saranno i privati e le banche italiane (la Bce è l'ultima per capirsi....) che non è proprio aspicabile........ Alla fine le persone in gamba sono pure passate dal blog, basterebbe sentire loro.....
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    IL GOVERNO CHE NON C'E' Ci siamo assuefatti ad immaginare la presenza di un governo e di un parlamento tramite i media che ci fanno vedere le passerelle di ministri e sottosegretari,interviste farlocche preparate tra un tramezzino e un caffè quasi si trattasse di un cast cinematografico. L'esempio non è poi così lontano dalla realtà dove gli Italiani apprendono dell'approvazione di una legge o di una nuova tassa mentre distrattamente leggono un quotidiano dal barbiere o dal dentista dove si discute di politica tanto per passare il tempo. I tg della sera sono ormai del talk show dove si prepara il palcoscenico per intervistare quel ministro o quell'esperto governativo che si rivolge al telespettatore come solo un esperto di comunicazione sa fare. E' un copione da recitare,una controfigura dell'animo umano,un tripudio di menzogna e ipocrisia che seda il sistema quando vacilla. Un sistema incapace di reagire paralizzato dalla paura del suo futuro dove spread,bot e interessi volteggiano come dei corvi su un cadavere in agonia. E' solo un incubo non è realtà. Il governo non esiste è un troupe di cineasti. Un ministro dello sviluppo e dell'ambiente che collaborano per la tav un'opera che inquina e non produce alcuno sviluppo. Un ministro dell'agricoltura 'ex contadino' che non sa neanche cosa sia la funzione clorofilliana. Un ministro della salute che giustifica le alte percentuali di tumori su un determinato territorio con lo stile di vita degli abitanti che muoiono a causa dell'alta tossicità della loro terra. Ma chi sono? Cambiano le facce all'occorrenza,si turnano come comparse di un film senza fine. Incapaci di guidare una nazione al passo coi tempi provocano tragedie come quelle di Lampedusa perchè ormai l'immigrazione ha tracimato come accadde al Vajont sintesi di una serie interminabile di errori e incompetenze. Se non fosse per il M5S che ogni tanto ci da un pizzico continueremmo a dormire sogni beati vegliati dalla rassicurazioni di un governo fantasma.
  • sandro bilei 4 anni fa
    Io credo che rinegoziare il debito non servirebbe a nulla: otterremmo solo una insignificante e inutile elemosina. Gli eurobond sono fatascienza, visto che frau Merkel è in sella più di prima. La soluzione secondo me sta nell'abbandonare questo euro maledetto e questa Europa. L'unica strada è quella di riprenderci la nostra sovranità, quella sovranità che una classe politica di delinquenti e di incapaci ha consegnato nelle mani dell'Europa. Alle prossime elezioni rifiuterò la scheda per il Parlamento europeo, invito tutti a compiere il medesimo gesto! Viva L'Italia libera!
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Signor Casaleggio...non la voglio chiamare Gianroberto...Beppe invece lo chiamo Beppe, lei ha firmato insieme a Beppe uno dei post più gretti, più ottusi, più beceri, più disarmanti, più deludenti della storia...non del Blog ma della stampa di regime che tanto combattiamo. a ME non me ne frega un cazzo se lei si è presentato per Forza Italia o no, lei rimane una testa di cazzo. Un Grillino
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      @Giorgio sono incazzato perché voglio bene al Movimento e per la prima volta mi sono sentito pesantemente preso per il culo. Essere considerato elettore pecora mi sta sui coglioni da morire. Voi non l'avete recepita come presa per il culo? No? @Espomail Dovresti conoscermi anche tu. Comunque io valgo quel che valgo, per il Movimento evidentemente solo un voto.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se uno manda a fare in culo Grillo si prende le sue responsabilità... Ed invece ecco uscire dalle saittelle i difensori di grillo che per lui si immolano e a spada tratta lo difendono. Siete dei ruffiani come Tinazzi, Grillo ha sessant'anni e si difende da solo. Ma poi non siete capaci di portare motivazioni serie a difesa, siete dei leccaculi liberiiiii ! LECCACULI ! Capisc'a me
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      non ci si può rivolgere con questi toni ai fondatori del Movimento. Se non si è d'accordo si esce, se l'incazzatura è a questi livelli. A ma il posto non fa nè caldo nè freddo. Voglio solo che i politici vengano dimezzati, in numero e soldi. Tutto il resto non mi tange, nè di ds nè di sn, nè razzista nè buonista e così via. Se non ci si riesce, tornerò all'ovile: pecora come sempre da 66 anni.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa mostra
      @ Fabrizio : stà di fatto che lui con la sua testa è compartecipe di un movimento che è sotto i riflettori di tutto il pianeta ..(asteroidi compresi ) Tu..che la sai lunga..quali risultati hai ottenuto...a tua referenza???? Sono tutt'orecchi,..... su parla.. ti ascolto . Paolo B.
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Giorgino...lascia stare che sono incazzato nero. Mi dovresti conoscere.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      bravi tutti e due. Se non se ne va Casaleggio, ve ne andate voi, vero?
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Mi associo ! Capisc'a me
  • vito asaro 4 anni fa
    il debito va rinegoziato o,in alternativa,vanno inseriti qli eurobond.ne deduco che,il movimento,accetta l'euro.non ritiene che l'euro sia l'arma con cui,alcuni,il vero potere,rendono schiave le popolazioni.il movimento lamenta,semplicemente,un uso cattivo della nostra moneta.se le cose stanno cosi,non posso votare per il movimento perchè io,su cosa sia l'euro e sul perche è stato creato,ho idee ben chiare.il problema è che,domani,comparira un post nel quale l'euro sara condannato senza se e senza ma allora mi chiedo:ma il m5s cos'è?un manicomio?questo è grave perche mi ritrovero a scegliere tra dei malfattori da un lato e degli schizofrenici dall'altro.beppe il movimento va organizzatto.idee chiare.proposte ben precise e.....dritti verso la meta.cosi non vaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.non possiamo stare in mezzo all'oceano muovendo mani e piedi per non affondare,senza vedere un'isola da raggiungere.alla fine ci fermeremo e ci lasceremo affogare.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    TINAZZI A GRILLO, CHE NEANCHE PRIEBKE AL FHùRER AVREBBE SCRITTO Ma lo sapete perchè mi incazzo, perchè queste ruffianerie hanno rovinato l'umanità. E non vi permettete di dire che esagero, che lo faccio apposta, è la mia natura.... http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/03/lettera-della-rete-a-beppe-grillo.html#comments-open * Caro Beppe, a nome della comunità della rete, a nome di attivisti, simpatizzanti, portavoce che si identificano in questo scritto, vogliamo esprimere solidarietà verso le scelte operate che riguardano la crescita, lo sviluppo del movimento 5 stelle, come UNICO movimento politico in grado di opporsi al sistema. Alcune scelte sono anche dolorose e sono prese in qualità di garante del movimento 5 stelle nell'interesse di tutti e non solo di alcune parti. Scelte basate affinché tutti siano rispettati nella loro totale libertà di dispiegarsi sul territorio nell'ambito del proprio ruolo e compito che autodeterminano, accettando poche regole fissate nel non statuto e nel programma. In particolare consideriamo legittime ed importanti le decisioni che riguardano il ritiro del simbolo verso persone che hanno operato al di fuori del non statuto , mettendo in essere operazioni, che, anche in buona fede, hanno creato e stanno creando problemi al movimento intero. La legittimità delle decisioni è chiave, poi si può non essere d'accordo su tutto. Ma una cosa è dissentire, un'altra è operare una forte opera di pressione con l'obiettivo di far tornare indietro su scelte fatte e motivate, ignorate da ripetuti avvisi, nonché con la presenza sospetta dei media, che sembrano più informati della rete e danno una immagine deviata e sbagliata di un movimento diviso. In questo momento, vitale per il movimento ,è fondamentale essere vicini alle 70 liste che concorrono alle amministrative, rimanere compatti e dare un forte segnale di supporto a Beppe e al movimento intero. Continua nei sottocommenti. Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Stiamo dimostrando di essere letali per i PARTITI, sapremo far ragionare forze interne che inconsapevolmente mettono a rischio una parte del lavoro svolto, guardando con insistenza il dito e dimenticando la luna. Questo può trasformarsi da problema in opportunità , tornando allo spirito del movimento, dimenticando seggiole, obiettivi politici e capi lista, ripicche, offese e torti, ricordando a tutti che questo per noi è SERVIZIO CIVILE; non attività obbligatoria. UN volontariato attivo ricco di opportunità per il bene del paese, la cui entrata è facoltativa, così come l'uscita. La democrazia della rete si ottiene a piccoli passi, anche sofferti ed è uno degli obiettivi importanti insieme a quello prioritario di essere una forza unita, letale e compatta per il cambiamento del paese, allontanando le supercazzole della vecchia politica. "Io sono Beppe Grillo, TU sei Beppe Grillo, NOI siamo Beppe Grillo" la nostra solidarietà a lui, è quella che diamo a noi stessi. Loro non molleranno mai, noi neppure. Tinazzi * Capisc'a me
  • teobriga 4 anni fa
    Salve a tutti, mi chiamo Matteo vivo in Spagna da 5 anni. 4 giorni fa qui in Spagna si é ufficialmente presentato il "PARTITOX", un nome provocatorio per una rete civica di cittadini che come unico obiettivo ha la"democrazia punto e basta". Qui il sito: http://partidox.org/ La filosofía di base é la stessa del nostro amato M5S, ma il método realizzativo é molto piu convincente. Lo metto all´attenzione di tutti perche in 9 mesi (le prime riunioni sono cominciate a gennaio) sono riusciti ad ottenere qualcosa che in questo sitio web ancora non si riesce ad ottenere dopo vari anni: 1. Versione demo del parlamento elettronico (WIKIGOBIERNO E WIKILEGISLAZIONE) (video in Spagnolo) http://partidox.org/wikigobierno-y-wikilegislaciones-o-elaboracion-de-legislacion-participativa-y-transparente/ 2. gruppi di lavoro (il primo dal titolo"metodi anticorruzione" ha giá cominciato a lavorare) dove le idee di tutta la base si uniscono a quelle di esperti internazionali del tema trattato, che lavorano come collaboratori esterni e indipendenti alla stesura di proposte e agiscono da catalizzatori delle varie proposte. Queste proposte dunque oltre ad arricchirsi di cultura, assumono carattere técnicamente piú valido e concettualmente piú razionale,quindi piú adatte ad essere esposte correttamente all´opinione pubblica e ai media. Successivamente verranno poi sottoposte a referéndum in rete prima di essere presentate nel futuro parlamento perché non si sono ancora presentati alle elezioni. Questi metodi sono già attivi in parti del Brasile e in Islanda come molti di noi sanno. Noi qui abbiamo molte teste pensanti, una vera rete cittadina attiva e piena di speranza e soprattutto dei portavoce in parlamento fantastici. Ma ancora non si riesce ad incanalare bene l´enorme potenziale di idee e proposte che la nostra nazione e nostri esperti, CONGIUNTAMENTE, ha. PERCHE? un saluto, Matteo
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Renzie, l´Eco fiorentino delle idee e degli slogan del M5S!
    • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
      Mi sta sul ca@@o ....il Classico opportunista ....pronto a vender sua madre....
    • paoloest21 4 anni fa
      perciò prenderà molti voti.... potenza dei format:)
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    QUANDO I TOPI SCAPPANO, E' CERTO CHE LA NAVE AFFONDA. Le cose, a mio parere, non si stanno mettendo bene e temo che il tempo lavori contro di noi. Chi ha in mano il potere lo sta usando per logorarci e per "avvelenare i pozzi". Penso che tra poco noteremo anche il comportamento delle "forze dell'ordine" nei confronti del M5S. ANCHE IL FATTO QUOTIDIANO STA PRENDENDO LE DISTANZE DAL M5S! ORA SIAMO COMPLETAMENTE SOLI! MEGLIO SOLI CHE...? IN QUESTA SITUAZIONE NON CI CREDO! Non so quando ci saranno le elezioni e non so come ci arriveremo, ma spero che BEPPE GRILLO E CASALEGGIO, se il risultato non sarà utile a governare, se ne vadano definitivamente dal M5S! Gli italiani vanno lasciati a se stessi e quando saranno stanchi della loro situazione, se ne "VADANO IN MONTAGNA!" Peace... peace, love... love
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Max. Dopo quello che letto in questi ultimi giorni, sono pienamente d'accordo con te. Gli italiani non meritano Grillo e Casaleggio e il M5S. Meritano di vivere cullati nelle proprie illusioni e negli inganni fino al momento in cui scivoleranno nella disperazione più nera.
    • Terry 4 anni fa
      Vi ricordare perché abbiamo deciso di far parte del movimento 5S?per mandarli tutti a casa! Quindi basta con le menate, guardiamo avanti,se ci fermiamo a guardare dove abbiamo inciampato ,perdiamo tempo ed energie. Forza!
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Max, sarà cosi.Grillo lo hadetto piu volte:o si vince o si perde ,non c'è una via di mezzo
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Schettino ? Quello che ha scritto il post sull'immigrazione o quello che ha scritto il post sul FQ ??? Capisc'a me
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      .stai parlando di Schettino?
  • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
    Io ancora non capisco come in tutta questa tormenta di nulla di fatto possibile ... famiglie alla fame, giustizia a terra, tasse impazzite ... . Alcuna consultazione popolare ... escono proposte legge contro la fobia dell'eterosessualità omosessualità trans .... e qui si muore di fame e a Lampedusa sbarcano i morti. O stiamo impazzendo o si continua a fare finta di nulla. Presi dal fatto magico e alquanto strano... (che qualcosa dei 5 stelle passi attraverso questo parlamento corrotto) anche una proposta di legge immatura che chiude gli occhi allo sfacelo e non tiene in conto l'essere Umano uomo donna desta tante acclamazioni.
  • Giovanni Livigni Utente certificato 4 anni fa
    ho visto poco fa che qualche randellata i cosi detti democratici notutto antagonisti se la sono beccata, troppo poche per imparare a non rompere i marroni agli altri.
  • irakuenz Utente certificato 4 anni fa
    signorina_svela_truffa_banche http://www.youtube.com/watch?v=EI8blKptAJ0
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Sky Tg24: da una parte Renzi dall´altra il PDL....PARLANO COME SE IL M5S SIA UNA NOTA DI COLORE!!!! FANNO PASSARE IL M5S COME INESISTENTE MALGRADO 9 MILIONI DI VOTI!! OCCORRE REAGIRE!!!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      è la stampa , bellezza... libera? stampa?, ciclostile semmai:)
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Tinazzi in una riunione del Meet-up 878, i manganellatori del Movimento che mettono in riga i «buonisti» di sinistra, c'è anche Cicchitto Silvanetta. Ci sono anch' io in auto..... http://www.youtube.com/watch?v=ltEFMwLnQ-Y "" Io sono Beppe Grillo, TU sei Beppe Grillo, NOI siamo Beppe Grillo" la nostra solidarietà a lui, è quella che diamo a noi stessi ""...... (Tinazzi) Capisc'a me
  • Simone Loche 4 anni fa
    messaggio di Paolo Barnard(MEMMT Team) "M5S: GRILLO E GRILLINI CONTANO ZERO. DECIDE CASALEGGIO, PAROLA DI SENATRICE. E io cosa vi avevo detto? Non esiste un rappresentante M5S in tutta l’Italia che conti una cippa di nulla. Neppure Grillo. La Mosler Economics MMT (ME-MMT) aveva offerto il suo apporto al M5S ma nessuno si è fatto sentire in quasi un mese, nonostante la ME-MMT sia la proposta più votata dai 5S in tutta Italia. Ma i 5S contano nulla, la democrazia non esiste nel partito azienda di Casaleggio. Ora la conferma, in un tristissimo post facebook della Senatrice M5S Elena Fattori, persona di ottima volontà che si era offerta di promuovere il contatto fra ME-MMT e il M5S, e che ringrazio personalmente. In ogni caso la ME-MMT rimane a disposizione del M5S (così, per simpatia, mica per altro). Elena Fattori, Senatrice M5S: “Ho chiamato Beppe e gli ho detto che Mosler voleva incontrarlo, mi ha detto che già lo conosceva e conosceva le sue teorie, mi ha chiesto di dire a Mosler di non chiamarlo, ma di mandargli una mail e che comunque non se ne sarebbe occupato lui direttamente ma avrebbe passato tutto a Casaleggio. Più di così non so che dirvi, con Casaleggio non ho contatti”. Il Re è nudo, e da qui non si scappa. Il M5S è un partito azienda comandato da un non-eletto Mr Casaleggio che neppure ha rapporti con i suoi Senatori. C'è bisogno di commentare? forse è ora che qualcuno ci dia delle spiegazioni...stiamo parlando della proposta più votata e seguita nel forum...perchè questo RUMOROSO silenzio?! mi spiace...ma mi pare tutto fuorchè una dimostrazione di DEMOCRAZIA DIRETTA, in barba a quanto andata(andiamo, dato che sono un vostro convinto sostenitore e sempre lo sarò)...così non va bene
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      Il sistema perfetto non esiste. A me importano come vengono portate avanti le idee in linea di massima.
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    ---OT------CHIEDO UN PARERE AL BLOG------------- Esiste una diatriba se seppellire Erich Priebke a Roma. Non mi pare che la stessa diatriba ci sia stata per farcelo vivere, ma visto che ora è morto e non si sa per quale motivo non si voglia cremarlo, non si potrebbe seppellirlo nella BASILICA DI SANT'APOLLINARE? QUALE SAREBBE IL PROBLEMA?
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      troppo carino :)))) è assurdo anche che la Chiesa si sia rifiutata di procedere con un funerale "in Chiesa"...... come può "la Chiesa" rifiutarsi????? quindi, al Sant'Apollinaire non può essere messo solo perchè non può entrare in Chiesa...altrimenti...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Nun era amico de renatino......testuarmente definito un "benefattore".....
    • paoloest21 4 anni fa
      mi pare che si sia anche liberato un posto... :)
  • Roberto F. Utente certificato 4 anni fa
    Io chiedo solo una cosa: il coraggio, quello vero. Tu Beppe hai lanciato questa cosa, ed ora devi andare in fondo. Ti chiedo di aiutare e sostenere i nostri eletti, perché stanno facendo un gran lavoro, oscuro, bistrattato, e si stanno dimostrando all'altezza del loro compito. Ti chiedo di essere loro vicino, ma lasciarli camminare con le loro gambe perché stanno dimostrando di saperlo fare, hanno bisogno della tua forza, non di essere soffocati. Ti chiedo di attuare questa benedetta democrazia diretta online, di avere fiducia negli Italiani che votano questo Movimento e che sono la parte intelligente di questa Italia. Ti chiedo di sapere dire scusa quando fai una c..ta, non si può sempre avere ragione ed essere nel giusto, e sapersi scusare è estremamente apprezzato. Per il resto continuo a sostenerti, ma se tu facessi queste cose questo Movimento sbaraglierebbe tutti. Scusa ma quel post sugli immigrati ancora brucia e lo farà a lungo. Quando pochi giorni fa il Governo sembrava cadere, ho scritto che eri solo davanti al portiere, dovevi solo non sbagliare niente. Ora hai sbagliato porta...
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      Quel post era già di per se un'autocritica. Poteva dire abbiamo fatto bene ma secondo te sarebbe filato tutto liscio? Io credo di no. Poi ognuno dev'essere libero di esprimere un proprio parere.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    alnair,la tua stella è una tra tante ormai e riempirete il cielo,fidati!!
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      attenzione agli abbagli :))) ahahah
  • angelo v. Utente certificato 4 anni fa
    Il debito pubblico è solo un mezzo per tenere sotto schiavitù uno Stato, sappiamo che la maggior parte del nostro debito è fasulla e quindi dobbiamo rinegoziarla. Dobbiamo riavere la nostra sovranità monetaria e poi saremo liberi.
  • Franco T. Utente certificato 4 anni fa
    Quanto tempo deve trascorrere ancora affinchè il M5S prenda una decisione netta di uscire da questo €urocriminalnazista? Ma quali €urobond!!!! Europa ed €uro son 2 cose distinte!!! Basta con questa bluff di rinegoziare il debito. SERVE QUANTO PRIMA SOVRANITA' MONETARIA E NAZIONALE!!! Il resto son balle.Finitela!!!L'Italia e gli italiani han già subito fin troppo!!!
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @gpiace? ""A che genere di uomini appartengo? A quello di chi prova piacere nell'essere confutato, se dice cosa non vera, e nel confutare, se qualcuno non dice il vero, e che, senza dubbio, accetta d'esser confutato con un piacere non minore di quello che prova confutando. Infatti, io ritengo che l'esser confutati sia un bene maggiore, nel senso che è meglio essere liberati dal male più grande piuttosto che liberarne altri. Niente, difatti, è per l'uomo un male tanto grande quanto una falsa opinione sulle questioni di cui ora stiamo discutendo. Se dunque anche tu sostieni di essere un uomo di questo genere, discutiamo pure; altrimenti, se credi sia meglio smettere, lasciamo perdere e chiudiamo il discorso."" plato
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      ....quante false opinioni ci vengono propinate.... e quante, di queste, ci bersagliano come siluri ahhh, se avessimo un pizzico di amor proprio, non glielo permetteremmo....
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..semplicemente .... meraviglioso. Paolo B.
  • MARIO FLORE Utente certificato 4 anni fa
    IL MESSAGGERO NURAGICO RICORDATI chi ERAVAMO e PERCHé SIAMO MORTI Non userò la spada per combattere reggerò due scudi con la forza di quattro braccia. Manterrò viva la nostra storia con gli occhi del passato la difenderò guardando al futuro. I discendenti del popolo Sardo sappiano chi eravamo e perché siamo morti. Ricordati, la guerra vinta con la spada non avrà mai fine. Popolo Sardo, combatti la tua battaglia dietro lo scudo con saggezza e torna sempre con esso nelle braccia. Finchè combatterai con la spada del tiranno straniero non avrai mai vinto e sarai per sempre sepolto senza onore sotto un simbolo che non era il tuo. Popolo Sardo ricorda chi eravamo siamo morti per difendere il nostro popolo il popolo Sardo. Lascia la spada del tiranno e difendi con saggezza la tua identità dietro lo scudo combatti per la pace fino alla VITTORIA. PERilBENEdiTUTTI i Sardi e Della Sardegna.
  • SePoFa 4 anni fa
    Vogliamo risolvere tutti i nostri problemi economici,dare un calcio in culo ai nostri politici e giache'ci siamo anche alla Merkel??? Se continuiamo a parlare e a non agire sto film di fantascienza lo vedremo solo al cinema!! E'vero che il movimento si e'insediato in parlamento da poco...ma e'abbastanza x capire che con il loro sporco gioco ci tengono a bada lostesso e a voglia noi ad abbaiare!Io non voglio essere un cane che abbaia e che non morde...io voglio essere uno di quelli che oltre ad abbaiare deve dare un senso palpabile ai milioni di voti che ha avuto il movimento dalla gente!!
    • SePoFa 4 anni fa
      La mia idea e'stabilire una data e convergere tutti a Roma con delle richieste da far realizzare all'istante in parlamento che sarebbero le priorita'per il bene dei cittadini...metterli davanti all'evidenza da non permettergli di fare orecchie da mercante e teatrini dell'ipocrisia,a rischio della loro incolumita'e non dei soliti cristi che mettono continuamente in croce!!
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      Giusto sono d'accordo, hai qualche proposta per passare all'azione?
  • Angelo B. Utente certificato 4 anni fa
    OK! Da domani basta FQ! L'alternativa? Aspetto suggerimenti da Tinazzi.
    • paoloest21 4 anni fa
      angelo penso che sia stato il meno peggio... adesso vedo cose che voi umani:)) però può darsi che sbagli, sarò prevenuto con padellaro:))
    • Angelo B. Utente certificato 4 anni fa
      @paoloest L'opinione me la formo attingendo da più fonti,la rete in primis. Rimane il fatto che quotidiani oltre il FQ sinceramente non ne vedo.
    • ugo m. Utente certificato 4 anni fa
      Visto che ritieni di leggere solo quello che conferma le tue convinzioni incrollabili (o ti dicono che sia così) puoi solo scriverti le notizie da solo. Good luck.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Lo hai letto il mio commento delle 17,41 ? C'è una lettera di Tinazzi a Grillo in stile adepto repubblichino-setta.... Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Mi hanno detto che aprirà un giornale chiamato lingua quotidiana.
    • paoloest21 4 anni fa
      se hai bisogno di suggerimenti... basta leggere e capire, il web è grande... di notizie ne trovi quante ne vuoi l'opinione te la fai tu...
  • ciulanen torino 4 anni fa
    Ritengo che noi italiani oltre che scemi ed ignoranti, non vogliamo sapere e facciamo come gli struzzi. E' possibile che in un paese che si ritiene civile uno che guadagna 100.000 € da interessi sui BOT non facendo un cazzo paghi solo 12.000 e di tasse, invece uno che guadagna 100.000€ col proprio lavoro ne paghi piu' di 60.000? QUESTO E' UN PAESE DI MERDA !!
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Priebke è morto e nun sè pentito....quelli che hanno tirato e bombe ar fosforo dentro una scola palestinese manco.... Allora io dico dovete bruciá tutti voi che ai morti je mettete er distinguo.....
    • paoloest21 4 anni fa
      cio so,cio so... perciò te dico grazzie:)
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ahò cio sai....sor sta pè signore.....
    • paoloest21 4 anni fa
      "sor" grazie:)
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Bonasera sor Paolo.....
    • paoloest21 4 anni fa
      bonasera.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ahahah andate a leggere articolo di tale fabrizio tonello sul fatto online..la scemenza più becera.e poi qualcuno difende ancora il fatto..suvvia,serietà!!
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca, condivido.... ma dopo quel che è successo era immaginabile.... gocce.....confido, se non in un oceano, in un "mare nostrum" quale il Mediterraneo...:)))) non ho capito perchè non abbiamo partecipato alla manifestazione di oggi a Roma in difesa della Costituzione....
  • vito asaro 4 anni fa
    caro beppe,caro gianroberto,la democrazia diretta è un'idea sicuramente nobile ma,allo stato attuale, impossibile.richiede una coscienza,una preparazione,una organizzazione che,forse,potremmo avere tra cento anni.allo stato attuale,siamo di fronte ad una nazione che muore.la nostra nazione.il movimento,non è una piccola associazione amatoriale.è un partito grandissimo.con potenzialità enormi.va gestito come tale.stando con i piedi per terra.necessita di competenze.organizzazione e idee limpide sull'italia di domani.di domani non dell'italia che potremmo avere tra un secolo.sull'euro,sui grandi temi,soprattutto di politica estera,occorrono posizione ben precise.non si può rimandare tutto ad un referendum ipotetico.un referendum sull'euro necessiita di un governo a 5 stelle,di un popolo competente,di una seria valutazione delle conseguenze nella politica estera.cose che richiedono decenni e,intanto che facciamo?moriamo tutti?no,beppe cosi non và.cosi,il movimento,muore.occorre organizzarlo.occorre proporre,alla gente,delle posizioni chiare.la gente deve sapere cosa offriamo.bisogna vincere.solo dopo sarà possibile realizzare l'ideale che proponi.senza una seria organizzazione,senza generali preparati,senza proposte nella quali la gente possa riconoscersi,non vinceremo mai.credimi,se provi a chiedere a tutti quelli che si definiscono grillini,cosa intendono per uno vale uno,riceverai,da ognuno di loro,una risposta diversa.lo stesso accadra se chiedi ad ognuno perche sostiene il movimento.l'unica risposta unitaria sara il tutti a casa ma,se fai una domanda sul poi,ognuno di loro ti dara una rispsta diversa:quanto pensi possa durare un movimento cosi?vedi,se chiedo ad uno di non votare i partiti perche sono dei ladri,quello mi risponde:va be non li voto ma,perche dovrei votare per te?cosa gli rispondo?perche uno vale uno?perche chi vota per il movimento vota per se stesso?ma dai,beppe,dove vivi?
    • Patrizia G. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo e sottolineo putroppo sono assolutamente d'accordo con te e aggiungerei che la democrazia diretta può funzionare (forse) solo in una comunità molto ristretta.
    • speriamo bene Utente certificato 4 anni fa
      Io per esempio, da elettore del m5s, vorrei conoscere la posizione del movimento riguardo alla piaga del pubblico impiego
  • alberto 4 anni fa
    .....Il debito va rinegoziato o, in alternativa, vanno introdotti gli eurobond....concordo o eurobond o via dall'euro.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    una cosa sola:ci stan copiando tutti.da renzi a letta!!!!!al voto si vedrà se gli italiani sceglieranno l'originale o nuòvamente le false copie per farsi prendere in giro altri 20 anni.é davvero una questione di intelligenza e cultura ormai.M5S senza se e senza ma!! p.s. dopo l adesso che letta dichiara di voler eliminare la bossi-fini,dove sono i finti razzisti che sbraitavan contro emendamento M5S sull'abolizione della parte penale riguardante reato di clandestinità??? miserabili!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mi avevi preceduto?azz sorry amico!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      poi, il piddì est al governo, vabbè, diciamo...:), se vuole metter in pratica il programma del m5s io non avrei obiezioni...
    • paoloest21 4 anni fa
      vedasi mio post 1642
  • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ennesimo post con ennesime cazzate....sto ancora aspettando che l'Italia vada in default come hai previsto caro Beppe
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa mostra
      Già, fattene una ragione, lo stiamo già vivendo.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      lo siamo già. Vivi in Austria? Cosa ti aspetti per essere in defualt, che si spengano le luci sulle strade? Questo viene dopo. Dormi dormi bel bambin ....
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Forza GianRoberto è ora di spu.....rli un pochino a tutti.
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    Maroni quando parla del fenomeno degli sbarchi dice sempre"C'ero io è ho fatto rispettare la legge ". Maroni se non lo hai capito in Libia è quasi guerra Civile , in Tunisia non c'è più il tuo Ben Ali . Il problema adesso è più serio . Le coste non sono più sotto dittatura e quindi andranno in mano al fiorente business che è il traffico di vite umane . Speriamo che le mie previsioni siano errate , e che si faccia qualcosa a livello europeo. Altrimenti li salviamo noi, e vengono accompagnati alle frontiere direttamente in Francia '' Germania'"Austria"Svizzera , siamo o no in Europa.
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. ""Riforme: Rodota', Costituzione sequestrata, Letta usi parole verita'"" 12 ottobre 2013 Ora 19:11 ""Roma, 12 ott. (Adnkronos) - "La Costituzione è stata sequestrata. E' stata data una versione efficientistica della sua revisione. Al presidente del Consiglio Enrico Letta voglio dire: usi parole di verità. Le sue parole sono state tra la denigrazione ed il terrorismo ideologico". Quello che dice sulla riforma della Costituzione "è un grande imbroglio. Il non detto è che si vogliono utilizzare questi 'vagoncini' per attaccare un carrozzone che porta alla personalizzazione e ad una deriva autoritaria del Paese. Letta sia sincero e ammetta che la strada imboccata non consente le garanzie che la Costituzione stessa ha posto sulla sua riforma". Così Stefano Rodotà dal palco della manifestazione organizzata dal movimento 'Costituzione via maestra', in piazza del Popolo a Roma.""" professor rodotà , sicuramnte conoscerà questo detto: ""Quando l’asino non vuole bere è inutile fischiare"" così è se vi pare.
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Amici del Movimento 5 Stelle ascoltate vi prego con attenzione il video che vi indico qui sotto: http://www.youtube.com/watch?v=mmtEIcSlJu4non perdere!!!!! Il servizio che "Le Iene" non hanno voluto fare perché troppo scomodo..... ascoltate questo servizio, dopo capirete meglio con chi abbiamo a che fare.... Viva il grande Beppe e il grande M5S!!!!!
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Giorgio, per te bilderberg non è una sorpresa ma per moltissimi è ancora una leggenda metropolitana, non sminuire la cosa come se fosse una bazzecola!!
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      ma stai scherzando? allora non hai ascoltato bene, non sei stato attento!! Le iene non hanno fatto il servizio e mi dici niente?
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      visto a salti, nessuna novità, mi spiace deluderti .... :)
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      prima ti rispondo, poi lo guarderò. So benissimo con chi abbiamo a che fare: feccia.
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Ancora un milione (forse meno) di disoccupati e vedrete cosa succederà. Le chiacchiere staranno a zero. Visto l'andazzo non ci vorranno più di uno o due anni.
  • Domenico Petrolino 4 anni fa
    Casaleggio e' un leader come io sono Papa Francesco.
    • speriamo bene Utente certificato 4 anni fa
      va bene petrolino, siamo contenti per te
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Renzi? Cuperlo? C'è stato un solo leader in Italia in questi ultimi 20 anni. Meglio che non ce ne siano altri, nè di ds nè di sn. In ogni caso non mi sembrava che si fosse mai dichiarato tale. Lo sai tu?
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    DEBRA BREHAN, 100 km a Nord di Addis Abeba = A FOSSE ARDEATINE + MARZABOTTO? NO! PEGGIO, MOLTO PEGGIO; ITALIANI BRAVA GENTE! MA PERCHE' NESSUNO NE PARLA DURANTE LE MANIFESTAZIONI? SI', ITALIANI BRAVA GENTE! Vi interessa sapere? qui: http://lalternatore.forumcommunity.net/?t=31702236 http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2006/05/22/etiopia-quella-strage-fascista.html
  • MK ROMA Utente certificato 4 anni fa
    Ovviamente, da Napolitano in giù, sanno perfettamente come stanno le cose. Il problema è che i vertici del potere agiscono motivati dalla convinzione di una GRAAAANDE visione della storia e del destino dei popoli. Per cui il sacrificio di tenere a pane e acqua, per chi sà quanti decenni, gli italiani, se lo giustificano con l'obiettivo di arrivare ad una GRAAAANDE Europa. Ma il piccoliiiiissimo particolare è che stanno costruendo una entità basata unicamente sulla burocrazia. Un enorme palazzone di vetro e acciaio splendente all'esterno ma completamente vuoto dentro. Da bambino, negl'anni '80, ci parlavano di questo progetto, l'Europa Unita, come punto d'arrivo dopo secoli di storia intrecciata tra i vari paesi e popoli del continente. In particolare tra quelli più occidentali. Nella U.E del 2013 non vedo nè storia, nè cultura e nè soprattutto spirito. E' unicamente un palazzo di vetro e acciaio, splendente all'esterno, ma privo all'interno di architettura. In compenso vi brulicano una miriade di grigi omini intenti a fare calcoli.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Sopratutto se circolano certi soggetti,che manco più girano nelle nostre TV. Tipo De Mita,Zanicchi ed altre mummie!
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Quando tutto il debito Italiano rientrerà nei nostri confini(banche) lo stesso sarà pagato dai cittadini onesti. I comuni e le Regioni con i titoli tossici e le bolle speculative;le banche con l'acquisto del debito pubblico faranno esplodere il problema: banche saranno statalizzate l'UE ci abbandonerà perchè non più utili allo sfruttamento finanziario,riavremo la nostra moneta con i nostri bilanci,ma avremo anche una moneta debole se dovessimo importare. Quindi bisognerà essere autosufficienti,non dipendere da altri ed esportare. Ma visto che l'Industria delocalizza,i disoccupati aumentano,le industrie chiudono e lo stato non garantisce l'economia ,anzi svende i nostri beni,mi dite come si farà a sopravvivere?
    • salvatore galluzzo 4 anni fa
      Il pessimismo di molti commenti contrasta con la filosofia del MoVimento, il cui programma consiste esattamente nella DECRESCITA FELICE. In un Paese che via via si desertifica, i capitali si allontaneranno, e con essi anche i ladri e i farabutti. Resteranno i poveri e gli onesti, purchè rigorosamente italici - alla larga gli extracomunitari: vogliamo impoverire soli. Potremo finalmente dedicarci alla nostra occupazione preferita: controllare gli scontrini.
  • Grillo l'osservato speciale 4 anni fa
    Ore 19:00, Tele Kabul (TG3) apre con un servizio giornalistico sul tragico naufragio di ieri. Ore 19:25, sesto servizio consecutivo relativo agli immigrati e al reato di clandestinità. Nell'arco di circa mezz'ora, neppure un accenno ai problemi dell'Italia e degli italiani: disoccupazione alle stelle, aziende che falliscono quotidianamente, pressione fiscale insostenibile, etc. Questo è il sinistrume italiano: speculare sulle disgrazie attraverso l'ipocrisia e il finto buonismo, pur di ricavarne uno squallido e misero beneficio elettorale. Patetici e ridicoli...
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      se non usassero i nostri argomenti dovrebbero dire: abbiamo rubato e vogliamo continuare a rubare. Poi lo faranno comunque. I creduloni sono tanti, guarda ici e imu, ci sono cascati in tanti. Ti tolgono 1 ti appioppano 2.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      nooo... è solo il Sistema....che va bene a loro! Non c'è ne dx ne sx...ci sono solo i loro interessi. Cerca di dandire le ideologie....non servono a nulla!
  • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa
    …attenzione! Il discorso di Renzi a Bari è, per alcuni versi, un discorso grillino. Ci stanno assorbendo, direi male, piano piano con la speranza di sostituirci. Ci ha provato palesemente Bersani, ci sta provando Renzi. Caro Beppe, restiamo in campana pronti a sputtanarli!…
  • Michele Giaculli Utente certificato 4 anni fa
    NON NE VALE LA PENA. COSI' COME NON SI PAGANO I "DEBITI" AGLI STROZZINI. POICHE' OGNI ANNO CI SONO 100 MILIARDI DI INTERESSI, E VA AVANTI COSI' DAL 1992 ALMENO, NEGLI ULTIMI 20 ANNI AVREMMO RIPAGATO IL CAPITALE E INVECE QUELLO STA SEMPRE LI'. QUINDI 1.FUORI DALL'EURO 2.RINEGOZIAZIONE CIOE' TAGLIO DEL 50% ALMENO 3.DAZI SULLE IMPORTAZIONI "SLEALI" E BLOCCO DI OGNI FORMA DI DELOCALIZZAZIONE SE QUALCHE LIBERISTA NON E' D'ACCORDO LO MANDO ANTICIPATAMENTE A FARE IN CULO. ORA BASTA. p.s. Vi siete mai chiesti perchè, anche se non tutti i liberali sono strozzini, tutti gli strozzini sono liberali? (Ezra Pound)
  • salvatore galluzzo 4 anni fa
    Fatta la diagnosi, i guru del M5S hanno già pronta la loro originale terapia. LA DECRESCITA FELICE! Non vi sentite già più sollevati? Grillo e Casaleggio, da buoni Gandhiani, vi invitano a godere nella e della povertà. Un programma elettorale formidabile! State sicuri che, se governassero, manterrebbero senz'altro le promesse di impoverirvi progressivamente... chè se poi non sarete felici, il problema starà in voi, non nelle loro promesse non mantenute...
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      Essere felici non vuol dire avere soldi. Se sei felice stai bene con quello che hai. La società consumistica pur essendo molto ricca rende una marea di persone infelici. Frustate perchè guardano sempre chi ha più cose che loro non possono avere.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      mi sembrava che volessero impoverire i farabutti. O mi spieghi che ho capito male?
  • ROBERTO COSSU Utente certificato 4 anni fa
    Sinceramente non capisco che cosa c'entri il M5S con Anp (associazione nazionale presidi), l'associazione che maggiormente si è di recente distinta, in tutta Italia, per certe posizioni riguardo le procedure concorsuale per dirigente bloccate dalla magistratura per brogli. Ora, con i suoi emendamenti al D.L. scuola, supportati anche dal M5S, http://www.anp.it/anp/doc/d_l_104-accolte-le-proposte-di-emendamenti-prodotte-dall_anp (*17. 12. Vacca (M5S), D'Uva (M5S), Marzana (M5S), Luigi Gallo (M5S), Brescia (M5S).) Anp sta da un lato sta ripreponendo il riservato, vecchio pallino e bandiera del sindacato dei presidi, passo di avvicinamento verso il loro sogno: la chiamata diretta, la cooptazione legalizzata; dall'altro pensa a rimpinguare la cassa: master universitari (ad esempio il Mundis) ad almeno 3000 euro . Invece di portare avanti una legge seria contro i concorsi truccati , il movimento 5 stelle presenta emendamenti di questo tipo? Col cazzo che vi voto di nuovo.
  • ferdinando gallozzi 4 anni fa
    Vale la pena fare sacrifici e tirare la cinghia. Non possiamo comportarci da farabutti non onorando i nostri debiti. I tedeschi pagano interessi bassi sui loro debiti e sono ricchi e rispettati perché sono AFFIDABILI. L'affidabilità rende l'uomo, come lo Stato, una entità onorata e rispettata e non schernita e presa a burlette da tutti. Berlusconi è il tipico italiano inaffidabile e furbastro che avrà anche fatto i soldi ma alla fine corre il rischio di una rovinosa caduta e di passare alla storia visto peggio dell'Imperatore Eliogabalo che finì come finì. Meglio morti di fame ma onorati che ricchi e figli di... Non perdiamo il nostro onore e la nostra credibilità e i nostri amici.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione. Però tieni presente che devi onorare un debito fatto insensatamente da dei ladri. Io non ho creato 1 cent di debito in 66 anni. E pago.
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    CONTRO L’EURO Intervista all’economista francese Jacques Sapir Alessandro Bianchi (da L'Antidiplomatico) MA CHE COSA dobbiamo ancora sapere sull'euro sig. casaleggio, la merkel lo ha detto papale papale che non vuole gli eurobond e non ci starà mai a ripianare i debiti degli altri; allora lei o non ci sente e non legge oppure oppure non vuole capire,come ormai riferiscono tantissimi grandi economisti, che leuro è una TRUFFA ORGANIZZATA contro gli stati deboli dell'europa e che l'unica via d'uscita per salvarsi è tirarsi fuori da questa truffa sig.casaleggio,cosa continua ancora a dire che bisogna fare un referendum sull'euro o puntare su gli eurobond? mi scusi ci fa o ci è FUORI DALL'EURO x la ns salvezza
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    lo posto anche qui.... SIAMO alle SOLITE.... la MONTAGNA HA PARTORITO il TOPOLINO.... casa hanno detto e fatto GRILLO e CASALEGGIO di così GRAVE?????.... NIENTE.... BEPPE ha solo ricordato la REGOLA N 1 del M5S ai NOSTRI PORTAVOCE... TUTTO DEVE PASSARE ATTRAVERSO le DECISIONI PRESE dagli ISCRITTI al MOVIMENTO 5 STELLE... NESSUNA INIZIATIVA PERSONALE dei NOSTRI PORTAVOCE al di fuori del PROGRAMMA.... ps. su TRAVAGLIO ci andrei CAUTO....
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Si in questo modo non veniva presentato il piano carceri perchè non presente in programma, e l'attività parlamentare dovrebbe essere nulla. Ed inoltre in un post che inneggiava alla democrazia diretta, è scorretto dare giudizi personali sui temi dicendo "se noi dicevamo ai nostri elettori di abrogare il reato di clandestinità avremo avuto percentuali da prefisso telefonico".... Grossa scorrettezza quello di dare un pensero guida. Non siate superficiali.... Capisc'a me
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Travaglio non è del M5S. Dice, almeno a sentirlo, quello che pensa in modo documentato. Difficilmente esprime opinioni tanto per parlare. Qualche volta critica e qualche volta no. Non è certo il peggiore.
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    12 ottobre 1492. Colombo fa la cagata di quel secolo e forse della storia: scopre l'America. Lui forse no, ma quelli che seguirono, erano migranti? Altri tempi, d'accordo. Peccato che il risultato sia stato l'annientamento di civiltà millenarie con la scusa di portare la parola di Cristo. Maya, Aztechi, Indiani d'America e così via. La chiesa ha già chiesto scusa per questi genocidi? E i coloni inglesi? Che poi con le scuse non ci si fa nemmeno un impacco.
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    OT. POLITICA E SAPONE - RICICCIA FAVIA: “GRILLO E CASALEGGIO SONO DUE PERSONE SPORCHE” L’ex grillino: “Usano la menzogna, sono opportunisti e speculano ogni volta che possono speculare su una questione” - “Casaleggio è stato un simpatizzante leghista abbastanza convinto” - “Non producono classe dirigente di qualità, non fanno politica, ma marketing: per questo vincono…” "Mi prendo la responsabilità di quello che dico: Grillo e Casaleggio politicamente sono due persone sporche". Lo afferma Giovanni Favia, consigliere regionale dell'Emilia-Romagna, ed ex esponente del Movimento Cinque Stelle, durante la trasmissione "Effetto Notte, le notizie in 60 minuti" di Roberta Giordano, su Radio24. http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/politica-e-sapone-riciccia-favia-grillo-e-casaleggio-sono-due-persone-sporche-64461.htm ps. e quest'altro da dove se ne esce??????? BEPPE questo è da QUERELA.......
  • nonsenepuodavveropiu 4 anni fa
    E'ormai chiaro a tutti, escludendo quelli che non vogliono/possono capire. Contiamoci e facciamolo presto.
  • O. L. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Casaleggio, tertium datur: USCIRE dall'euro e recedere dagli attuali trattati, per il ripristino della nostra sovranità monetaria, economica e politica. Te e Grillo continuate a ignorare la questione euro, vera e propria camicia di forza, ma così facendo non fate altro che contribuire al peggioramento della situazione e vi assumete grandi responsabilità, in primis quella di non fare nulla per strappare il velo di ignoranza e disinformazione che avvolge il popolo italiano, indotto dalla grancassa di tutti i media a non vedere l'eurofascismo di un governo di tecnocrati non eletti e la morte della democrazia.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      mi sbagli o Grillo chiede un "referendum" sull'euro? So che non si potrebbe fare, ma tanto per verificare gli umori.
  • Enrico Lipari 4 anni fa
    Sarebbe bene ricordare che l'ultima nazione che ha rinegoziato il debito è stata la GRECIA! Gli eurobond sono purtroppo un sogno, la Germania non li permetterebbe mai e lo ho già detto. L'uscita dall'euro è l'unica alternativa di ripresa economica...è il primo passo ma imprescindibile. Prima il popolo italiano (o quello del movimento) se ne renderà conto, prima sarà possibile uscire da questo disastro, con milioni di disoccupati e suicidi giornalieri che i buon media di regime sono bravi a nascondere. E' già tutto scritto in centinaia di studi economici fatti da altrettanto autorevoli economisti che l'euro prima o poi cadrà, è solo questione di tempo prima che collassi del tutto la Grecia, il Portogallo, la Spagna, l'Irlanda o che la "Le Pen" decida per prima di salvare il popolo francese. Spero soltanto che per una buona volta il popolo italiano grazie ad un magnifico movimento politico possa decidere (prima di tutto e tutti) del destino di milioni di cittadini, italiani ed europei uscendo coscientemente da questa gabbia monetaria mai esistita fino a 10 anni fà e stracciando quei trattati che limitano inconsciamente qualsiasi politica economica atta a migliorare l'attuale situazione economica del paese più bello al mondo. "Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose." Albert Einstein
  • Rosa Anna 4 anni fa
    I parlamentari hanno presentato un emendamento molto ben fatto che distingue l'accoglienza dei rifugiati, dal reato di clandestinità perseguibile. Abrogare la legge Bossi-Fini una legge ingiusta e vergognosa sopratutto per i soccorritori che in mare si ritrovano con l'angoscioso dilemma del sequestro della loro imbarcazione più che per i rifugiati Onerosa per noi cittadini: Costi di CIE e dei detenuti in carcere e di relative procure e forze di polizia impegnati Forse occorrerebbe fare una interrogazione per chiarire anche questo aspetto e verificarne i costi ed eventualmente se qualcuno ci specula sopra Lucidissima logica , grazie Viviana
  • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
    Per i se forse magari sarebbe stato meglio. Beppe, Casaleggio e tutti gli attivisti lo hanno fatto, lo hanno già fatto! Il Movimento è reale ed è già in atto da anni. Dire come potevano essere fatte le cose è inutile.
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Gianroberto, se anche fossi stato candidato con tutti i partiti esistenti non potrebbe fregarmene di meno. Ora sei qui. Comunque chi dice cose dl genere dovrebbe documentare.
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Appare francamente abbastanza strano che il movimento (o meglio il blog visto che fra gli eletti e nei meetup la questione euro/trattati europei e' ampiamente discussa, come dimostrano anche i numerosi convegni che si organizzano in tutta italia) Che il progetto eurista sia di natura mercantilistica che avvantaggia il capitale e la finanza a spese del lavoro e una sola parte dell'europa (temporaneamente), e che svuota le democrazie nazionali dei loro contenuti e' ormai conclamato e assodato. Come lo sono i risultati (mentre tutto il mondo e' in crescita o in pareggio - persino i paesi europei non legati all'euro noi continuiamo ad essere in recessione e a produrre disoccupazione - 75 milioni nell'area euro). Eppure farne proprie le istanze, divulgarne le ragioni e spiegarne i conflitti di questo infame progetto dovrebbe essere una prerogativa. Ma soprattutto consentirebbe finalmente di svelare ai lavoratori italiani l'immensa truffa e la sottile fregatura che la sinistra italiana ha loro causato svilendo i loro diritti e facendo loro accettare compressioni sociali inimmaginabili con ricatti nel nome del 'ce lo chiede l'europa'. Se succedesse della sinistra (di questa sinistra) resterebbe solo il nome.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    D FO:Beppe ha sbagliato e credo lo abbia capito
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Mariu',a prima riga,sortanto,è mia...er resto è copiaincolla... P.S.Prima de scoprillo(er copiaincolla)j'o facevo scrive a moje...
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      fruttaro' , sei tu? Sai sono abituata a un diverso stile linguistico. Ho letto con attenzione
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Mariu',certo che,a legge questo,pe 'n'essere umano è er colmo... La critica all'intelligenza artificiale elaborata da John Searle non è l'unica. Un atteggiamento altrettanto scettico verso questa disciplina è molto diffuso anche tra gli scienziati e i medici che studiano la struttura ed il funzionamento del cervello. Per quale ragione? Secondo l'intelligenza artificiale il pensiero è una specie di 'programma' eseguito dal nostro cervello. Come un normale PC esegue il sistema operativo e i vari programmi applicativi, così il nostro cervello 'eseguirebbe' dei programmi per il linguaggio, per il ragionamento e così via. Per quanto riguarda i computer sappiamo che la capacità di eseguire programmi non dipende dai materiali con cui essi vengono costruiti ma solo dalla loro organizzazione logica. I primi computer erano basati su valvole simili a quelle usate nelle vecchie radio dei nostri nonni. Quelli moderni invece si basano su piccolissimi microcircuiti stampati su una lastra di silicio. E sono già in corso degli studi per realizzare computer 'molecolari' o 'quantici'. Ma è possibile dire che il pensiero e la mente non hanno nulla a che fare con il modo in cui è fatto il cervello? Ebbene la maggior parte degli scienziati che studia il cervello sono convinti che questo non è possibile. È solo grazie alla meravigliosa e complicatissima struttura di questo organo, al modo in cui esso funziona e in cui è collegato al resto del corpo che noi esseri umani possiamo pensare. Il nostro cervello è costituito da una enorme quantità di cellule, i neuroni, collegate fra loro a formare una specie di rete tridimensionale lungo la quale si scambiano incessantemente segnali. Una rete talmente intricata che probabilmente non riusciremo mai a sapere quante possibili connessioni possa avere. Molti studiosi sono convinti che una macchina, per essere intelligente, dovrebbe simulare proprio questo incessante brulichio mediante delle reti neurali artificiali.
  • Raffaele Migneco Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S è un fenomeno politico trasversale. Ho sempre pensato che il movimento 5S fosse un reale tentativo di raccogliere il meglio degli italiani, e dunque necessariamente trasversale. Appunto tale sua caratteristica ha consentito il successo elettorale di cui giustamente ci vantiamo. Purtroppo gli eletti sia alla camera che al senato non mi pare abbiano compreso la importanza di una "idea" che superi lo schema "Destra-Sinistra". I nostri parlamentari si stanno appiattendo su una serie di posizioni "tipiche" della cultura della sinistra italiana e peraltro molto discutibili. Adesso si arriva a contestare anche Grillo su argomenti che dovrebbero essere affrontati con molto pragmatismo, e non con banali pregiudizi ideologici. Speriamo bene!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Svizzera..tassa dell'1% su redditi superiori a 100.000 franchi..per finanziare la cassa disoccupati..!!i giornalisti dovrebbero fare giornalismo e invece d'occuparsi di "gian e beppotto"..diffondere queste notizie..!! Nessuno 'azzo...dico..nessuno...di questi giornalisti che spenda due righe per denunciare lo stato di disagio in cui si trovano i "disabili" con invalidità tra il 75% e il 100%...!!costretti a vivere con 8 euro al giorno!!!! vergognatevi...!!!siamo abbandonati..!!!ma forse queste campagne non fanno notizia..!!
  • shirley temple Utente certificato 4 anni fa
    prima i 2 post sulla Bossi-Fini, oggi l'attacco al Fatto Beppe dove volete andare a parare?
  • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
    Dio ci SCANZI e liberi! Che analisi sofisticata! E anche per questa volta il suo nome è apparso sul "Mercurio Francese". BILIOSO. Un articolo rancoroso e partigiano. Cosa è un bombominkia? Forse Scanzi intendeva bimbiminkia? Non tutti quelli che condividono le posizioni di Grillo e Casaleggio sono bimbiminkia, o lo fanno a prescindere. Alcuni sono individui maturi, dotati di uno spiccato senso critico. Ma chi frequenta questo bimbominkia? Meglio bimbominkia comunque che paraninfo, come lo sono alcuni giornalisti. INOPPORTUNO. Perchè sconveniente? I Parlamentari "bravi" (come li definisce Scanzi) ,non potranno che essere d'accordo con Grillo e Casaleggio perchè guidati e dotati di comune intento. Dove il clamoroso autogol? SGRADEVOLE. E' così ripugnante accogliere le istanze popolari? Lo so, non ci siamo abituati, ma il consenso elettorale non dovrebbe dipendere da quelle? Non significa mentire, ma dare voce a chi non è più ascoltato. Per quanto riguarda il programma forse solo Scanzi non ha capito quello che Grillo e Casaleggio intendevano dire (promemoria: scelte condivise, blog, uno vale uno, etc etc) SURREALE. Questa è la più velenosa. A proposito di sesso, qualcuno dovrebbe cominciare a ragionare con la testa più grande che ha. Che bisogno c'era di essere volgare? Parliamo di due uomini adulti, sposati, con prole al seguito. E' abitudine del nostro forse reprimere i tumulti psichici usando il sesso. Ecco perchè bisogna che impari ad usare in alcuni frangenti solo la testa più grande! La storiella di Forza Italia poi è deprimente. Un tempo i "sinistrati" usavano dare del fascita all'avversario per renderlo odioso agli occhi del popolo. Oggi si è passati all'accusa di "forzista" o leghista. Che idea nuova! La logica più modesta (quella proprio terra-terra) mi porta a pensare che i simpatizzanti del M5S provengano da esperienze differenti... Continua nei commenti
    • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
      ....Il Sig. Scanzi avrà notato che proprio la delusione per la politica e i vecchi partiti hanno generato il fenomeno Grillo. Che scoperta!Dicunt che Grillo avesse simpatie per i radicali, e quindi? Nella vita esperienze e circostanze ci fanno maturare e modificare il nostro punto di vista, se non fosse così saremmo degli ottusi che vivono fuori dal mondo. Solo su un punto sono d'accordo: Grillo e Casaleggio dovrebbero approdare a Roma. Per il resto è tutta demagogia. Buona fine settimana Ros
  • Anna Rita Calgatti 4 anni fa
    Visto che il blog continua a nasconderlo,bene ribadire,invece, le otto correnti in cui si divide il Movimento. (le % sono indicate con approssimazioni sostanziali,ma riflettono la rappresentanza della corrente,sia in merito ai parlmamentari che-lì l'approssimazione è più netta-gli iscritti): Diarchia: 21% rappresenta ancora la parte più dura e organizzata del Movimento.Grillo e Casaleggio i capi incontrastati. Neofascisti:16% capeggiati da Morra crescono continuamente,finanziati dalle "creste" su appalti Rai. Toscani: 13% fanno capo a "simpatia" Lombardi,la donna che parla come un uomo e hanno il loro centro tra Orbetello(sic) e Firenze Neopiddini:12% spingono per far confluire Movimento pentastellato in Pd.Forse già a inizio 2014,cioè prima europee.Capeggiato da deputati non sicuri di ricandidatura. Casaleggiani: 12% vorrebbero affrancare Diarchia da presenza ingombrante di Beppe.Sono in crescita Pidduisti:11% è l'ala conservatrice,quella che ha spinto (contro il volere di Beppe) per la campagna contro Boldrini e Grasso.Li guida Di Battista. Autonomisti: 8% Il loro leader è Crimi: più realisti del Re, vogliono ritorno a origini e VERA restituzione rimborsi. Redazionisti: 7% è il gruppo dei precari sfruttati della Redazione.Benche conti solo poche migliaia di iscritti e tre parlamentari (tutti e tre senatori)ha armi per ricattare Casaleggio e getterà ombre sul suo passato.Sotto elezioni.
    • mary dg 4 anni fa
      e siamo zombie e vabbe'...la bacchetta magica non c'e' per nessuno, ovvio! Pero' giusto un appunto.Il servizio del venerdi' mi piace sul riassunto politico e' ben strutturato. Il succo pero' e' un altro. Questa non e' la parte principale. Io vorrei sapere prima che intrugli stan facendo a palazzo, poi il buon Beppe mette le pagine di voto noi operiamo,e poi voi che fate incazzare tutti in parlamento, votate quello che vogliamo noi cittadini. E' giusto o mi son persa qualcosa? p.s.un saluto alla divina che non vedo piu'-
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Arridajieeeee caga gatti!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      ma chi se ne fregaaaaaaaa!
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    Stando così le cose gli italiani starebbero subendo un feroce tradimento da parte dei Partitocratici
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Cazzo !!!! te ne sei accorto adesso ????? Cordialità
  • claudio sperduti rampini Utente certificato 4 anni fa
    Caro Gianroberto, derelinquere euro tertium est! La situazione e' ormai talmente compromessa che l'unica soluzione seria e definitiva, senza piu' compromessi e giri di valzer, e' adottare la teoria di Mosler, tornare alle lire. Per i pochi che non conoscono l'argomento http://memmt.info/site/
  • PIETRO TASCHINI Utente certificato 4 anni fa
    Questi lo si sa bene, a parte il 99,9% degli italiani che non lo sanno perchè nessuno glielo dice attraverso la televisione che da decenni è l'unica fonte di conoscenza alla quale il popolo italiano si abbevera. Se una cosa la televisione non la dice, per gli italiani non esiste. Allora forse proprio questo era il compito del piccolo esercito di senatori e deputati eletti grazie al Movimento, ma a quanto sembra i nostri preferiscono parlare di immigrazione clandestina e rimborsi spese piuttosto che far capire agli italiani come stanno veramente le cose e ciò che li aspetta dietro l'angolo. Forse dietro questo c'è proprio il non aver saputo scegliere gente professionalmente preparata da mandare in Parlamento. Ad esempio c'è un solo economista tra gli eletti 5 stelle ? C'è un solo esperto di politica economica o di diritto internazionale ? A me sembra proprio di no, e questa, caro Casaleggio, è colpa tua e di Beppe, mi spiace dirlo, ma la verità va detta anche quando è scomoda.Pitasd
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      Solo una mia opinione, non hai capito bene il Movimento. Secondo te quali erano le scelte giuste e a che risultati avrebbero portato?
  • ENZO GILLI Utente certificato 4 anni fa
    Sì è tutto verissimo ed appunto per questo dobbiamo assolutamente essere in Europa con nostri parlamentari. Senza Europa, senza Euro, senza eurobond, senza riduzione del debito pubblico, senza una riduzione delle partecipazioni statali, senza un azzeramento delle missioni militari ecc. siamo FOTTUTI. Con un ritorno alla Lira, con eventuali prestiti FMI, con piccole e medie industrie abbandonate ( modello piccolo ma brutto ! )sarebbe peggio. il M5S DEVE ESSERE IN EUROPA
  • ezio b. Utente certificato 4 anni fa
    Millantamillesimo post terrorifico-catastrofico del blog. Ormai l' andazzo è questo, non c' è nulla da fare. Qualche giorno fa un grillino "doc" si chiedeva come mai la Borsa italiana in quel momento fosse l' unica positiva in Europa. Sembrava quasi dispiaciuto, poverino. Sono mesi e mesi che qui, anziché cercare di vederla in positivo e scrivere post ottimisti pieni di proposte SENSATE, si paventa (io direi si AUSPICA) il default, default che regolarmente non arriva. Il fatto è che L'Italia possiede una ricchezza finanziaria netta delle famiglie pari (nel 2010) al 175% del Pil contro una media dell'Eurozona del 132,7%. Il nostro risparmio privato supera quello medio europeo di oltre 42 punti di Pil!!! La verità vera, pertanto, è che la situazione è seria, magari MOLTO seria, ma certamente non tragica come a qualcuno farebbe pacere che fosse. Prova ne è che, fermo restando che molte sono le famiglie in condizioni estremamente disagiate, per carità, gli italiani ora come ora non ci pensano nemmeno a scendere in piazza. Riguardo alla soluzione casaleggiana della faccenda: 1) Gli eurobond, come già hanno detto in molti, la Merkel non li vuole, quindi inutile parlare di aria fritta. 2) Rinegoziare il debito cosa vuole dire PRATICAMENTE? Dire agli italiani che hanno miliardi di euro in Bot che glie ne rendi la metà? Questo risolverebbe un bel pò di cose, in effetti.... solo attenti a non uscire di casa per i prossimi 237 anni, se ci tenete alla vita. Ma forse sono io che ho capito male, E ALLORA, CORTESEMENTE, CI SPIEGATE PER FILO E PER SEGNO COSA INTENDETE PER "RINEGOZIARE IL DEBITO"?? Perché parlare di "rinegoziare il debito" senza precisare COME è anche in questo caso parlare di aria fritta. Spiegatelo come lo spiegaste ad un bambino piccolo, GRAZIE. PS: non bachetto perché sono un troll, bachetto perché SPERO, nell' interesse del movimento, che qualcuno la capisca che l' italiano medio tutto è tranne che fesso, per cui è sbagliato trattarlo da fesso.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      non guardare sotto sotto, guarda sopra sopra. Non ti sembra che viviamo in una nazione in rovina? No? Allora spiegami il nostro benessere che io sotto sotto non lo vedo.
    • ezio b. Utente certificato 4 anni fa
      >diversamente bisognerà accettare ancora di essere presi per il culo da quattro >dementi che inevitabilmente porteranno il paese alla bancarotta definitiva. Dio non voglia. Io problema è che se la coppia Beppe C. continua su questa strada DEMENZIALE (attaccare tutto e tutti, fare e disfare a loro piacimento) il 51% il M5S non lo avrà MAI ed i dementi ce li terremo per sempre. E' matematico. Così ovvio che viene veramente da pensare che sotto sotto lo scopo sia proprio quello.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      Il dato della ricchezza delle famiglie e' veritiero, come e' anche vero che tale entita' sta dissanguando.. tra giugno 2011 e giugno 2012 c'e' stata una fuga di capitali di 235 miliardi, nel solo mese di febbraio (l'ultimo dato disponibile) ben 34 miliardi
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Se ancora non ci sei arrivato te lo spiego io. Ci aspettano davanti a noi almeno 10-15 anni di FAME se non si fa qualcosa per far sterzare la nave.Non mi chiedere cosa fare perché non sono un economista.Ma il naso c'è l'ho buono.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Ezio, io sono sempre stato dell'idea che le Rivoluzioni quando si fanno si accetta tutto quello che ne provoca, oggi il nostro paese o quel che ne rimane deve necessariamente resettare e ripartire da zero anche al costo di tornare ai lumini, diversamente bisognerà accettare ancora di essere presi per il culo da quattro dementi che inevitabilmente porteranno il paese alla bancarotta definitiva. Cordialità
  • Paolo L. 4 anni fa
    Il grande problema è la spesa pubblica , bisogna ridurre la spesa pubblica dove è possibile : Spesa per la politica Contenimento delle spese militari Mega stipendi dei menager pubblici Mega stipendi dei dirigenti Comunali ( lievitati a dismisura , nessuno ne parla ) Pensioni d'oro Auto Blu Abolizione delle provincie Autority Privilegi di ogni genere per la CASTA E tante altre cose..................... Le famiglie degli italiani , facendo grandi sacrifici , hanno già tagliato abbastanza ora i sacrifici li faccia chi ci governa , la CASTA e la classe dirigente . Forza e sempre Movimento 5 stelle
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      sì, sì, come no .... però l'idomani di ogni oggi
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Troppo di buon senso, per essere accolta da un Parlamento così "squalificato" (nel senso degli squali).....
  • Grillo l'osservato speciale 4 anni fa
    [REPLAY] Grillo, Casaleggio, avete osato mettervi contro il sinistrume italiano e mo' so' cazzi vostri! Occhio, che è partita in quinta l'offensiva mediatica dei "rossi" contro di voi. Tra breve, i sinistroidi vi scaglieranno contro tutta la loro corazzata; capitanata dai vari media propagandistici dell'Ing. De Benedetti. L'«armata rossa» sta scendendo in campo per farvi il culo, cari Grillo e Casaleggio... Per ora cominceranno col diffamarvi quotidianamente; il passo successivo, quasi sicuramente, sarà un assalto giudiziario. Qualcuno c'è già passato e si è visto bene che fine ha fatto. Fossi in voi non starei tanto quieto... Vi conviene premunirvi già da ora, cari guru del web! AHAHAHAHAHAHAHAH!!!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Loro saranno sempre attenti a quello che dicono i sondaggi, per non avere percentuale di voti da prefisso telefonico.... Hanno detto questo ? E voi più coglioni di lor che gli andate dietro. Capisc'a me
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      dov'è il problema?
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma sto demente sempre in mezzo alle @@ Trovati una donnaaaaaaaaaa!!!!!
    • Hanspeter H. Utente certificato 4 anni fa
      siamo prontissimi
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO "ACCERCHIATI"!...tra meno di 8 mesi ci saranno l'elezioni amministrative e europee..diamo alla gente un obbiettivo,chiaro semplice che trasformi l'elezioni in un Referendum..!picchiamo duro!... il ferro va battuto quando è caldo... REFERENDUM SULL'EURO!...non meniamocela con programmi e programmini..il programma ce l'abbiamo ed è ben lontano dall'essere realizzato,dopo che il P.U.D.C(partito unico della casta)ci tiene alla larga dalla stanza dei bottoni..! un solo "obbiettivo"...che si chiama RIPRISTINO DELLA SOVRANITA' NAZIONALE...
  • Roberto D 4 anni fa
    Chi vive la vita reale in ogni contesto sa benissimo che la stragrande maggioranza vuole l'uscita dall'euro perché nei fatti e' la rovina dell'Italia e dell'economia, creata da criminali per interessi di pochi!!! BASTA PARLARE, BISOGNA AGIRE SENZA PERDITA DI TEMPO VERSO QUESTA DIREZIONE!!
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Soluzione far creare moneta allo stato direttamente e iniettarla all’economia sotto forma di riduzione di tasse e liberare lo stato italiano dal ricatto del mercato finanziario estero. Ridurre le tasse e il debito. Si può fare si deve fare è l'unica strada per non diventare la Grecia
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    "" Io sono Beppe Grillo, TU sei Beppe Grillo, NOI siamo Beppe Grillo" la nostra solidarietà a lui, è quella che diamo a noi stessi ""...... Ed io dico : A NOI ! ^^Le lettere di Tinazzi a Grillo. http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/03/lettera-della-rete-a-beppe-grillo.html#comments-open * Caro Beppe, a nome della comunità della rete, a nome di attivisti, simpatizzanti, portavoce che si identificano in questo scritto, vogliamo esprimere solidarietà verso le scelte operate che riguardano la crescita, lo sviluppo del movimento 5 stelle, come UNICO movimento politico in grado di opporsi al sistema. Alcune scelte sono anche dolorose e sono prese in qualità di garante del movimento 5 stelle nell'interesse di tutti e non solo di alcune parti. Scelte basate affinché tutti siano rispettati nella loro totale libertà di dispiegarsi sul territorio nell'ambito del proprio ruolo e compito che autodeterminano, accettando poche regole fissate nel non statuto e nel programma. In particolare consideriamo legittime ed importanti le decisioni che riguardano il ritiro del simbolo verso persone che hanno operato al di fuori del non statuto , mettendo in essere operazioni, che, anche in buona fede, hanno creato e stanno creando problemi al movimento intero. La legittimità delle decisioni è chiave, poi si può non essere d'accordo su tutto. Ma una cosa è dissentire, un'altra è operare una forte opera di pressione con l'obiettivo di far tornare indietro su scelte fatte e motivate, ignorate da ripetuti avvisi, nonché con la presenza sospetta dei media, che sembrano più informati della rete e danno una immagine deviata e sbagliata di un movimento diviso. In questo momento, vitale per il movimento ,è fondamentale essere vicini alle 70 liste che concorrono alle amministrative, rimanere compatti e dare un forte segnale di supporto a Beppe e al movimento intero. Continua nei sottocommenti. Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Stiamo dimostrando di essere letali per i PARTITI, sapremo far ragionare forze interne che inconsapevolmente mettono a rischio una parte del lavoro svolto, guardando con insistenza il dito e dimenticando la luna. Questo può trasformarsi da problema in opportunità , tornando allo spirito del movimento, dimenticando seggiole, obiettivi politici e capi lista, ripicche, offese e torti, ricordando a tutti che questo per noi è SERVIZIO CIVILE; non attività obbligatoria. UN volontariato attivo ricco di opportunità per il bene del paese, la cui entrata è facoltativa, così come l'uscita. La democrazia della rete si ottiene a piccoli passi, anche sofferti ed è uno degli obiettivi importanti insieme a quello prioritario di essere una forza unita, letale e compatta per il cambiamento del paese, allontanando le supercazzole della vecchia politica. "Io sono Beppe Grillo, TU sei Beppe Grillo, NOI siamo Beppe Grillo" la nostra solidarietà a lui, è quella che diamo a noi stessi. Loro non molleranno mai, noi neppure. Tinazzi ** Ed io dico : A NOI ! Capisc'a me !!!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Il Fatto è il più rispettabile dei giornali, ma nemmeno lui è la Bibbia. E poi se i giornalisti fossero politici, farebbero i politici e non i giornalisti.
    • mario graziani Utente certificato 4 anni fa
      http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/12/legge-grillo-casaleggio/741211/
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      E proprio per questo non si fa un post del genere sul blog.... Ci sei arrivato ? Grillo non è dio.... E nemmeno i suoi servi. Capisc'a me
  • Grillo l'osservato speciale 4 anni fa
    Grillo, comunque, il premio per i migliori censori del tuo blog va indubbiamente e meritatamente ai sinistroidi: piddini e sellini. Nessuno è più rapido, più abile e più esperto di loro nel cancellare i commenti scomodi. D'altronde, i comunistoidi hanno una lunga tradizione alle loro spalle; almeno settantennale, direi... E le "purghe staliniane" insegnano! AHAHAHAHAHAHAH!!!
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      Stai attento... se scopriamo il tuo indirizzo IP ti mandiamo nel GULAG a rinfrescarti le idee... hahahahahaha
  • Pantomima Rossa Utente certificato 4 anni fa
    Io ho un ricordo, durante in incontro ufficiale nel corso del 2011, di un passaggio televisivo in cui Sarkozy, rivolgendosi a B. che gli stava a fianco disse che "qualcuno dovrà prendersi il peso politico sel ritorno della guerra in Europa". Non ricordo bene il contesto, ma ricprdo lo sguardo di Sarkozy e le parole suonarono piuttosto sibilline. Non vorrei che quel monito fosse indirizzato proprio al Bel Paese e alla sua bella comoagnia di nani, ballerine, comici che erano al governo in quel momento. Da amici che sono che non diventino i nostri peggiori nemici. D'altra parte chi riesce a mantenere un amicizia quando gli altri si comportano da stronzi e pretendono si paghino i loro debiti?
  • Enrico Colo' 4 anni fa
    Caro Gianroberto Casaleggio, se non ti sei mai candidato in Forza Italia manda una rettifica al Fatto Quotidiano, le pubblicano sempre. E poi finitevela tu e Grillo di fare di tutta l'erba un fascio: se tutti i giornali italiani fossero stati come il Fatto Quotidiano oggi avremmo potuto vivere in un paese normale.
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      E anche se fosse cosa sposta? Chiunque di noi prima votava un partito. C'erano solo loro. SVEGLIA!!!!!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Non si è presentato in forza Italia ma scanzi dice: "Casaleggio si candidò però in una lista civica, nel 2004, a Settimo Vittone nel Canavese. Quella lista, "Per Settimo", era capeggiata da Vito Groccia, "politico calabrese vicino a Forza Italia". Ops. Casaleggio partecipò alla stesura del programma, si impegnò in prima persona e ottenne un risultato rutilante: sei voti e niente elezione". Capisc'a me
    • shirley temple Utente certificato 4 anni fa
      non può rispondere travaglio lo inchioderebbe
  • luciana m. Utente certificato 4 anni fa
    Lo spread è una favola per adulti.
  • piergiorgio firinu 4 anni fa
    Nel I libro della Repubblica Trasimaco afferma che la giustizia “è l’utile del più forte”. La frase non viene presentata come una definizione della giustizia, altrimenti porterebbe alla conclusione che il più forte , perseguendo il proprio utile, deve perseguire anche la giustizia. , cosa che Trasimaco nega. Nel corso dei secoli la interpretazioni e e definizione della giustizia sono state molte, con infinite variazioni legate ai tempi e modi in cui la giustizia veniva applicata. Altra definizione di Trasimaco della giustizia è “ un bene recato ad altri”. Ma in una contesa l’altro è la controparte, quindi in realtà la definizione è priva di senso, a meno che si riferisca genericamente alle leggi che regolano la comunità. Ma anche in questo caso le ambiguità e maggiore della chiarezza. Cos’ ad esempio Tommaso d’Aquino giustificò la pena di morte per gli eretici in base al fatto che è cosa più grave corrompere la fede, che è la vita dell’anima, che falsificare denaro che serve per la vita materiale. Rousseau pensava che le persone avrebbero considerato impossibile vivere in pace con coloro che essi consideravano dannati, poichè amarli avrebbe significato odiare Dio che li puniva. Nella nostra era atea e materialistica tutto ciò appare assurdo. Tuttavia l’aver capovolto il significato di giustizia, non significa soltanto rinnegare i principi etici a cui il senso di giustizia s’ispira, ma creare una situazione d’incertezza sociale la cui latente insidia potrebbe produrre gravi deflagrazioni. Nella società capitalistica le violazioni più perseguite sono reati contro il patrimonio. La bestemmia, ogni genere di depravazione in pubblico e in privato, azioni blasfeme non sono più considerati reati, ma anche l’omicidio in molti paesi tra cui l’Italia è punito con pene lievi per di più scontate in minima parte. Una madre che uccide il proprio figlio è semi libera dopo 5 anni. E' giustizia questa?
  • gennaro esposito 4 anni fa
    ESERCIZIO PER I COMMENTATORI DEL BLOG Volete dire la vostra? Sfogarvi? C'è stata un'illuminazione, avete in animo e comunicarla ai simpatizzanti e militanti? L'illuminazione impegna la mente. Eccola, eureka! Con chi volete averne un feedback? Siete individui socratici, quindi vi serve. Sapete che il confronto è illuminante. Volete incitare Grillo o i lettori del blog? Parlate con Dio? Con quei fetenti del PD? L'odiosa finocchiaro? Parlate ai ladroni del PDL? Fascisti e golpisti in pectore? Ladri di polli e di banche? Allora attenti a quel che scrivete! State per comunicare, e volete che il messaggio giunga, no? Ora vi svelo il metodo ottimale per dire le cose. L'incitazione fatela a voi stessi. Come se le idee non fossero venute a voi. Troverete che, allora, occorre dire le cose in modo differente. Non capireste, se non sapeste già la loro profonda intrinseca verità. C'è sempre una mediazione. Allora scrivete a voi stessi nel modo più giusto. Be' vi tocca d'essere meno egocentrici e più pazienti. Fa bene a voi, innanzitutto. Quando commentate, se vi rivolgete al vostro alter ego riflesso, vi farete capire. I furbi non passano. I furbi sono dei presuntuosi inconsapevoli e gli spregiudicati poi pregiudicati come berlusconi. Solo se cercherete di essere chiari con voi stessi, sarà chiaro con gli altri, quel che avete capito e volete diffondere. Mi sono capito? :-)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Erne',co' te stavo a parla'... Aho,Genna',che ne pensi de 'sto pezzo...prima de diffonderlo... http://youtu.be/_SGyHJBPMmQ
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      'Mazza aho,'sti partenopei...puro li' so' annati...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Gennà, o Tu sei il Professor Diego Fusaro oppure sei tanto comodo da non pensare che nel M5S e di conseguenza nel blog fanno parte persone che ne hanno pieni i coglioni, il paese e alla FAME, scendete dalle cattedre e fate qualcosa di utile per la Società. Cordialità
    • Hanspeter H. Utente certificato 4 anni fa
      ma basta con queste... le sentiamo da anni ormai
    • ugo m. Utente certificato 4 anni fa
      @ Gennaro Tu ti sei capito; non so quanti altri sono in grado qui dentro... :-(
    • Ernesto - La Habana 4 anni fa
      @ Gennaro: il tuo è l'intervento consapevole di un'intelligenza superiore proveniente da galassia al limite estremo dell'Universo.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Ora, che Grillo lo voglia o no, i 5stelle che rappresentano il M5S hanno altri assi nella manica, pronti a tirarli fuori appena ce ne sarà l'occasione. Ma nel programma non ci sono. Il famoso programma non li comprende anche se sono già stati presentati come proposte di legge. E allora? Dobbiamo aspettare le prossime elezioni?? Assurdo solo pensarlo! Non sono cose da poco: -lo ius soli che allarga le condizioni per acquistare la cittadinanza -il matrimonio omosessuale -il divorzio breve -la possibilità di aborto contro le opposizioni che obiettori di coscienza e legge manifestano negli ospedali -il testamento biologico -l'abolizione del diritto di accesso nelle proprietà altrui per la caccia Sono tutte proposte civili e condivisibilissime Cosa si fa? Si blocca tutto perché questo o quello "Nel programma non c'è"?? Siamo nella fantascienza! Ma cos'è questo programma? E' una via per fare le cose o un mezzo limitativo per non farle?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Non mi sentirei proprio di equiparare il M5S al Partito radicale. Pannella ha sempre avuto una posizione neoliberista estrema, non si è mai occupato del precariato che invece è stato uno dei primi cavalli di battaglia di Grillo né ha mai preteso di difendere il lavoro, si è sempre disinteressato dell'ambiente, è passato tranquillamente da un polo all'altro in cambio di denaro Ma se parli dei diritti umani, mi pare che difenderli anche nel M5S sarebbe un bene, non un male
    • saverio saffioti 4 anni fa
      meno male che c'è Beppe, altrimenti diventeremmo una succursale del Partito Radicale, visto che i punti fuori programma sono gli stessi, e nessuno ci voterebbe più
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale fiuto politico, in uno spettacolo a Napoli nel 2008 disse che bisognava capire il PD perchè era un apparato grande, un grande partito..... Io ero seduto nel pubblico vicino a lui, ed appena fini di dirlo, fu beccato da una gragnola di fischi e si blocco con il sangue ghiacciato. Diciamo che si è trovato a cavalcare il fenomeno ed è stato bravo, perchè è stato consigliato bene. Ma ora sta sbagliando... E questo sbaglio ha scoperchiato una nuova anima del movimento formato da leccaculi di nuova generazione, che si riempiono la bocca di paroloni come partecipazione, democrazia digitale, condivisione ma in realtà usano il tutto alla stessa maniera di come hanno usato il consenso i vecchi politici. Fanno gruppo per essere forti ed avere consenso, o per megalomania o per interesse personale. Cambiano le parole cambia il metodo ma il risultato è lo stesso .... Capisc'a me
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...si...si..civili e condivisibilissime. Ma allora si potrebbe dire che il M5***** anche senza il fiuto politico di Beppe, potrebbe navigare a gonfie vele ? Io dico di NO. Se Beppe va in ferie...(per dire )...sai dove va a finire il movimento ?......indovina Che poi la questione che è emersa sul reato di clandestinità..dovesse essere gestita diversamente... ... ... .... Paolo B.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo, brava. Capisc'a me
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Francamente che i titoli del nostro debito tornino in pancia alle banche, così dette italiane (che in realtà lo sono in minima parte) anche con qualche sacrificio Trovo che ci dia l'opportunità di negoziare meglio La nostra SOVRANITÀ Altrimenti saremo sempre europei di seri B In questo caso do ragione a chi vuole rinegoziare il debito Non credo che avremo nuove elezioni prima del semestre italiano U.E. Purtroppo Caro Beppe può diventare improduttiva una continua campagna elettorale SEI UN UOMO ONESTO Abbiamo già subito per vent'anni Con il movimento in Parlamento dobbiamo condurre le battaglie dentro non fuori dal Parlamento I DIRITTI DELLA VITA DEGLI UOMINI TUTTI NESSUNO ESCLUSO SONO MESSI IN PERICOLO DA QUANDO GLI STATI HANNO LASCIATO BRIGLIE SCIOLTE ALLE SOCIETÀ MULTINAZIONALI E ALLE BANCHE INTERNAZIONALI -
  • teresa caridi 4 anni fa
    "Il debito va rinegoziato o, in alternativa, vanno introdotti gli eurobond." Oh bene, almeno questo articolo è firmato così so con chi prendermela. Cominciamo: 1) Il debito pubblico NON È ALL'ORIGINE DELLA CRISI. 2) È il DEBITO PRIVATO il problema ed il debito privato è stato generato dalla presenza concominante di una valuta unica (euro) e di una liberalizzazione dei movimenti di capitali. 3)La Germania non vuole gli eurobond, lo ha già detto chiaro e tondo ed anche se li volesse non risolverebbe il problema principale che,ripeto, NON È IL DEBITO PUBBLICO. 4)Continuare a dire che il problema è il debito pubblico vi pone sullo stesso piano dei collaborazionisti e traditori di PD e PDL. 5) Anche proporre gli USE sotto forma di unione di trasferimenti è improponibile per il semplice motivo che la Germania non potrebbe mai permettersi di pagare, per sempre, cifre dell'ordine del 7% del suo PIL. 6)Fuori dall'euro o morte. Se non capite questo semplice concetto siete PUDE pure voi.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Trovo molto condivisibile l’articolo di Travaglio La legge Grillo-Casaleggio Nella politica italiana si fronteggiano ormai due modelli:da un lato quello fin troppo elastico dei vecchi partiti,che se ne fregano dei loro elettori e fanno il contrario di quello che han promesso in campagna elettorale perché tanto, poi i voti li raccattano lo stesso; dall’altro quello fin troppo rigido del Movimento 5Stelle, ossessionato dal “programma” e dal rapporto fiduciario con gli elettori, al punto che Grillo e Casaleggio scomunicano i parlamentari M5S per aver presentato l’emendamento che cancella il reato di clandestinità, solo perché non è previsto dal programma e non è stato sottoposto preventivamente al vaglio della Rete. Intendiamoci, la fedeltà agli elettori e agli impegni presi con loro è un valore: si chiama coerenza e trasparenza. Molto bene fecero Grillo e Casaleggio a far scegliere dagli iscritti al portale (magari pochi, ma liberi) i candidati per il Quirinale. E molto bene fanno a richiamare gli eletti all’impegno di non fare da stampella a governi altrui con maggioranze variabili peraltro non richieste da nessuno. E molto male fece il Pd a far scegliere il candidato per il Quirinale a Berlusconi (prima Marini, poi Napolitano), impallinando Prodi e scartando a priori Rodotà, e poi ad allearsi col Caimano al-l’insaputa, anzi contro la volontà degli elettori: in Germania, prima di dar vita alla Grosse Koalition con la Merkel, l’Spd ha promosso un referendum fra coloro che le hanno appena dato il voto. Ma questo vale per le scelte strategiche, compatibili con tempi medio-lunghi. Per le altre, agli elettori non si può dire tutto prima. Ci sono emergenze e urgenze che nascono sul momento (in Parlamento bisogna votare a getto continuo sì o no a questo o quel provvedimento) e richiedono risposte fulminee, incompatibili con la consultazione dei sacri testi e del Sacro Web. L’altra sera, a Servizio Pubblico, Rodotà faceva notare come in Parlamento segue sotto
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Gran bel concetto!!!!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      E temono di veder equiparato il loro movimento ai partiti che chiacchierano in tv, piangono ai funerali e non fanno nulla. Ma, sulla clandestinità, i due capi dei 5Stelle hanno perso un’occasione per tacere. Invece di scomunicare i loro bravi parlamentari, dovrebbero elogiarli per il servigio reso all’Italia, e poi fermarsi a ragionare a mente fredda, interpellando qualche esperto della materia, per riempire il vuoto programmatico su un tema cruciale come questo. Con proposte serie e anche severe: non è scritto da nessuna parte che abolire il reato di clandestinità implichi l’iscrizione automatica nel partito dei buonisti, delle anime belle che negano il problema della clandestinità, spesso collegata alla criminalità. I 5Stelle hanno ancora la credibilità per fare proposte, a differenza dei vecchi i partiti che pontificano sull’un fronte e sull’altro, responsabili unici del disastro di oggi, avendo sempre oscillato fra le sparate xenofobe contro i “bingo bongo” da respingere in mare a cannonate e le geremiadi piagnucolose e generiche del-l’“accoglienza” e dell’“integrazione” (che, con la loro inconcludenza, seminano anch’esse razzismo a piene mani). Quindi continuino a insistere per l’abrogazione del reato di clandestinità e di buona parte della Bossi-Fini, e poi propongano con che cosa sostituirle: a partire da un piano straordinario di controlli preventivi e repressivi efficaci, dotando dei mezzi necessari le forze dell’ordine. E la smettano di vergognarsi dei propri successi.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Ma con un distinguo: nel gran calderone dei “clandestini” in Italia sono compresi non solo gli immigrati che arrivano apposta per delinquere o vagabondare; ma anche gli onesti lavoratori che non riescono a ottenere il permesso di soggiorno perché la Bossi-Fini impedisce loro di regolarizzarsi. Una legge seria dovrebbe distinguerli nettamente: cioè agevolare le procedure di identificazione ed espulsione dei primi (con i mezzi necessari, visto che le questure non hanno soldi neppure per la benzina delle volanti, figurarsi per pagare il biglietto aereo ai rimpatriandi); e quelle di regolarizzazione dei secondi. Poi ci sono i profughi, come gli ultimi sbarcati a Lampedusa, che hanno tutto il diritto di ottenere l’asilo in quanto fuggono da guerre e persecuzioni politiche. Né la Bossi-Fini, né peraltro la precedente Turco-Napolitano, hanno mai aiutato a sciogliere questi dilemmi. Ma tantomeno l’ha fatto il pacchetto Maroni: da quando l’immigrazione clandestina è un reato e non più un’infrazione amministrativa, le presenze di clandestini “veri” in Italia non sono diminuite di una sola unità, anzi han continuato ad aumentare. Chi fugge per disperazione dal suo paese non si lascia certo intimidire da un reato finto, che non prevede il carcere né prima né dopo la condanna e finisce quasi sempre in prescrizione, o al massimo con una multa di qualche migliaio di euro che il condannato non può (o finge di non poter) pagare, visto che non lavora o lavora in nero o delinque. L’unico risultato è l’ulteriore intasamento dei tribunali, già oberati di arretrati spaventosi, con costi spropositati e risultati zero. Grillo (che ha sposato un’iraniana) e Casaleggio non sono né razzisti né xenofobi, come s’è affrettata a scrivere la stampa di regime: semplicemente, essendo abituati al contatto con la gente, conoscono bene i sentimenti profondi e inconfessabili che animano milioni di italiani costretti a una vergognosa guerra tra poveri da una politica inetta e distante. segue
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      occorra cogliere l’attimo, sfruttare una situazione favorevole che si presenta lì, in quel momento, e poi forse mai più, e bisogna afferrare il treno per la coda prima che passi. Perciò l’altro giorno i parlamentari 5Stelle hanno fatto benissimo a rilanciare una proposta già contenuta nel loro “piano carceri” estivo – quella di abrogare il reato di clandestinità – trasformandola in un emendamento che quel giorno, in quell’ora, aveva buone possibilità di passare. E così è stato: hanno colto alla sprovvista il governo, il Pd e Sel e li hanno costretti a votare con loro: il primo vero e concreto successo parlamentare di M5S, la prima proposta pentastellata a ottenere la maggioranza. Cosa che non sarebbe accaduta se si fosse rinviato tutto di qualche giorno per avviare le complicate procedure di consultazione popolare. Grillo e Casaleggio contestano sia il metodo sia il merito della proposta, convinti che, inserendo l’abrogazione del reato di clandestinità nel programma elettorale, “il M5S avrebbe ottenuto percentuali da prefisso telefonico”. Ma, così dicendo, denotano una profonda disinformazione in materia (dimostrata anche dall’assenza di qualunque proposta, nel famoso programma, sul tema della clandestinità). È vero che quel reato è previsto anche in altri paesi europei, sia pure in forme e con applicazioni diverse da quelle dello sciagurato pacchetto Maroni. Ed è vero che l’immigrazione clandestina non può e non dev’essere lecita: nessuno Stato sovrano può tollerare che circolino indisturbate sul suo territorio persone senza un’identità certa. Ma non tutto ciò che è e dev’essere proibito può esserlo per le vie penali. Esistono anche sanzioni amministrative che, quando funzionano, sono altrettanto o addirittura più efficaci. I clandestini non vanno inquisiti e processati per il solo fatto di trovarsi in Italia (quando commettono delitti invece sì, come gli italiani): vanno semplicemente identificati e poi espulsi dalle forze di polizia. segue
  • Area46 4 anni fa
    Se qualcuno mi chiedesse di cambiare un nostro politico con 2immigrati in arrivo sulle nostre coste direi di si! Sempre meglio aiutare chi ne ha bisogno piuttosto che tenere merda in casa!
  • andrea gadan 4 anni fa
    CARO BEPPE,non ti ho mai scritto direttamente perche' sempre completamente d'accordo forse. adesso la menano tutti sul modo,le parole,i giornalisti,grillo qua e grillo la ma prima del movimento di politica e quello va e quello non va neanche l'ombra.devo dirti che mi fanno schifo questi santoro,scanzi,etc..hanno rotto i coglioni. la cosa piu' evidente che sei un grande uomo e' che da quel cancello elettrico sei uscito e io non so' se sarei uscito dal mio cancelletto per poi sentire gente cosi. in questo paese di gente con una testa come la tua non c'e' ne molta e chi la infanga E' UN FALLITO COLLUSO DI MERDA. grazie Beppe dalla val di susa e.....se puoi non essere cosi pacato ed educato e rispettoso con questa gente..........VINCIAMO NOI
    • shirley temple Utente certificato 4 anni fa
      c'è solo un piccolo problemino scanzi non ha mai attaccato l'm5s anzi vero il contrario se vuoi verifica tu stesso l'articolo incriminato e ancora on line
  • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
    Il gatto con gli stivali rossi. Quindi, se ho ben capito, da un lato le nostre banche stanno comprando il nostro stesso debito e dall'altra con lo spread controllato artificiosamente si permette allo Stato di onorare comunque gli interessi fino a quando gli stranieri non si saranno disfatti quasi per intero dello scottante titolo italiano prima che diventi carta straccia. Se da un lato non posso concordare con Gianroberto quando dice che ci stiamo ricomprando il debito in quanto le banche sono italiane solo nell'espressione geografica e nei dati anagrafici dei piccoli risparmiatori e cmq di tutti gli azionisti italiani, quindi la situazione sarebbe ben peggiore ma solo per questa categoria. D'altro lato invece concordo in pieno sull'evidenza che lo Stato si ritroverà con questo andazzo sempre più in un mare di debiti e il default potrebbe arrivare pure prima del previsto. Sembra dunque che se ne possa uscire solo rinegoziando il tutto. Bene. Basterebbe farlo. Chi ce lo impedisce? La Merkel, Van Rompuy, Napolitano, Bilderberg? Fino a quando? Come si evince dal ragionamento di Casaleggio più aspettiamo e più ci rimettiamo mentre alla fine della storia, sempre che ci sia una fine, quelli che pagheranno di più saranno i piccoli risparmiatori. Forse che costoro devono essere considerati colpevoli roditori di casalingo formaggio? Ma allora in quel caso chi sarebbe il gatto? Il PD-elle? Ma che strano. Non avevo mai visto dei gatti contendersi il formaggio con i topi e per di più nelle banche, come al Monte Paschi. Che mondo! P.S. Scanzi è "ferrato" in materia solo apparentemente, in realtà cambia opinione spesso e volentieri a seconda di come suonino le parole a suo piacimento. De gustibus. Non dice il falso di proposito, gioca solo a fare il giornalista d'assalto e quindi gli capita spesso di farlo... ad orecchio. Alle volte all'ormeggio quando gli butti la cima la raccoglie, altre volte si gira di là e ride. E' fatto proprio così, inaffidabile.
  • marcopolo 4 anni fa
    Con Beppe Grillo e Casaleggio, ora più che mai!
  • care compagne e cari compagni grillini 4 anni fa
    Casaleggio, ci sei o ci fai? La culona e i suoi sono stati chiarissimi: NO AGLI EUROBOND. Quindi è inutile che vendi il vuoto per il pieno. Ormai non funziona più. In Europa deve andarci gente con le palle non i 4 buffoni fumati dei centri sociali o le decine di levantini mantenuti statali con genitori iscritti al PCI che avete piazzato in mezza Italia e a Roma. La farsa è finita.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    "Il debito va rinegoziato o, in alternativa, vanno introdotti gli eurobond. Tertium non datur se non vogliamo morire"... Quindi? Nnt piu referendum sull'Euro? Come mai non è piu nel programma?
  • E il primo settembre 2011 moriva Silvio Garino 4 anni fa
    Il primo ottobre del 2011 moriva Vittorio Delli Carri (altro che la commemorazione di Che Guevara di sto cazzo) Vittorio Delli Carri, 74 anni, non ce l’ha fatta. E’ morto all’ospedale San Giovanni Bosco, prima ancora che arrivasse l’assegno di accompagnamento che la famiglia aveva chiesto, e dopo che il Comune era intervenuto in loro aiuto a seguito alla denuncia del caso sulle colonne de La Stampa. Delli Carri se n’è andato tre giorni fa. Troppo gravi le sue condizioni per riuscire a salvarlo: le tante ore, i giorni, le settimane passate in auto allungato sul sedile, sono state letali. Gli hanno provocato piaghe da decubito che hanno fatto infezione. Così la sua situazione, già critica, si è aggravata sempre più, mentre da luglio a settembre i Delli Carri hanno vissuto come disperati tra il viavai di chi lasciava e riprendeva l’auto in quel posteggio di via Lera, grazie alla solidarietà di alcuni negozianti e residenti della zona che hanno portato loro acqua e cibo. «Il giorno prima di morire - racconta disperata la figlia Angela - i medici ci avevano detto che la situazione si era stabilizzata, che avrebbero presto dimesso papà. Ma nel cuore della notte ci hanno telefonato per dirci che la situazione era precipitata. Siamo corse in ospedale, ma papà era già morto...». http://www.lastampa.it/2011/10/01/cronaca/muore-l-invalido-accampatoin-auto-dopo-lo-sfratto-X55frEovFwLg7H1UHV1n5J/pagina.html Immigrati: si ad indennità di accompagnamento anche senza carta di soggiorno Corte Costituzionale , sentenza 15.03.2013 n° 40 (Manuela Rinaldi) L’indennità di accompagnamento spetta a tutti gli immigrati che siano regolari ed in possesso dei requisiti sanitari necessari e non solamente a quelli che siano titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno). http://www.altalex.com/index.php?idnot=62100 gia....
  • gennaro esposito 4 anni fa
    C'ERA UNA VOLTA IL WEST L'Italia sta facendo con equitalia e le svendite pubbliche e private come in quel film in cui, il fuochista, getta nella fornace della locomotiva, le poltrone dai vagoni, che smantella e usa come legna da ardere. Idealmente, alla fine del viaggio avrà bruciato tutto il treno, sarà rimasta solo la fornace, equitalia. Alla fine il fuochista si chiede: ma dove cazzo correvo? dove stavo andando? Dove diceva l'UE? Non era meglio fermarsi e tenersi i vagoni? Ora che sono col culo per terra, l'UE che dice? Cazzi tuoi? Allora posso iniziare sin da ora a non rispettare le regole dell'UE se dopo avermi spolpato ben bene, mi caccerà comunque?
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Le leggi UE vengono applicate in Italia solo quelle che fanno comodo... poi si pagano le multe.
  • Paolo Zanchetta, crocetta del montello Utente certificato 4 anni fa
    Il Giappone ha un debito più alto dell' Italia ( 200% o giù di li). Perchè il Giappone non fallisce? Il suo debito è intestato dai giapponesi, mi spiegano. Gli USA hanno un debito del 140% e cresce al ritmo di 3,5-3,8 miliardi al giorno. ( fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2012-11-07/debito-pubblico-superato-trilioni-220411.shtml?uuid=Abcb100G ) ma gli americani hanno la tripla A perchè sono la superpotenza militare. Non so se è meglio o peggio che il nostro debito sia intestato agli italiani. Sono d'accordo che il ns debito è stato fatto per fare vivere le cicale-italiane, leggi prepensionamenti, fancazzisti, aziende decotte statali, [De Tomaso, Reggiane, ( transcontainer )Alfa Romeo, Isotta Fraschini ( motori diesel ) Alitalia ecc.] e lavori che non finivano mai e costavano minimo 2 volte il preventivo...
  • Grillo l'osservato speciale 4 anni fa mostra
    Grillo, Casaleggio, avete osato mettervi contro il sinistrume italiano e mo' so' cazzi vostri! Occhio, che è partita in quinta l'offensiva mediatica dei "rossi" contro di voi. Tra breve, i sinistroidi vi scaglieranno contro tutta la loro corazzata; capitanata dai numerosi media propagandistici dell'Ing. De Benedetti. L'«armata rossa» sta scendendo in campo per farvi il culo, cari Grillo e Casaleggio... Per ora cominceranno col diffamarvi quotidianamente; il passo successivo, molto probabilmente, sarà un assalto giudiziario. Qualcuno c'è già passato e si è visto bene che fine ha fatto. Fossi in voi non starei tanto tranquillo... Vi conviene premunirvi già da ora, cari guru del web! AHAHAHAHAHAHAH!!!
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Be vedo che L 'Australia è migliorata quando emigrarono alcuni miei coetanei bisognava tagliare canna da zucchero o lavorare nelle miniere. 5 anni per ripagarsi il viaggio Però in quegli anni gli australiani di origine europea stavano sterminando i nativi e pensare che erano in buona parte i discendenti di galeotti deportati p.s Gli sbarcati vivi e morti di Lampedusa non sono emigranti Fuggono da guerre provocate a bella posta Domandatevi da chi è a chi giovano Sempre due piccioni con una fava anzi tre Il primo per approvvigionarsi a buon mercato di minerali e petrolio Il secondo per vendere armi Il terzo per indebitare gli stati africani eternamente per mettersi avanti col lavoro dei primi due C'è ne un quarto che con fava o senza rimane intrappolato L'Europa e in primis l'Italia che deve accogliere migliaia, fra poco saranno milioni, di profughi Ma che ci lamentiamo a fare abbiamo esportato la democrazia in Libia in Siria in Egitto in Iraq in Somalia in Sudan. Contenti se ci ritorna a casa sulle gambe di quelli che attraversano i deserti E c'è ne un quinto DOC solo italiano la legge che li mette nei CIE. Che ingrassa le società che forniscono i servizi a questi centri Chissà in questi giorni faranno le fusa come i due della telefonata notturna sul terremoto dell' Aquila
  • dario fertoli Utente certificato 4 anni fa
    Non abbiamo certo bisogno di "giornali amici",non ci interessano! Noi del Movimento 5 Stelle abbiamo solo un'amico...il futuro, che ci darà ragione!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    MASADA n° 1488 12/10/2013 CONTINUEREMO A CHIAMARVI LADRI Critiche all’euro – Un nuovo indulto, colpo di spugna per i reati dei politici – Non la certezza del diritto ma la certezza dell’impunità del Potere - Le sceneggiate di Berlusconi/Letta per imporre Iva e Imu, un passo in basso verso la Grecia - Le carceri statunitensi – L’assurdità della Fini-Giovanardi o della Bossi- Fini- Quasi la metà dei detenuti italiani è in attesa di giudizio – L’affidamento ai servizi sociali vale solo per gli imputati eccellenti – Lo scandaloso decreto ‘omnibus’ contro il femminicidio – L’urlo di Fraccaro: “Continueremo a chiamarvi ladri!” – Lo minacciano di morte ma intanto pensano solo a cancellarsi le pene per i propri reati – Guardateli tutti, i nostri ‘ Onorevoli’! - Due senatori 5stelle propongono l’abolizione del reato di clandestinità ma Grillo li sconfessa. Imbarazzo- Il problema dei migranti- L’onorevole Fico replica alle bugie di Letta- Se Steve Job fosse nato in Italia.. La feccia risale il pozzo. . Come disse il capogruppo del M5S Paola Taverna: “Niente, niente, voi siete niente!” . Il cinico Ferrara: "Oggi per fare politica devi essere ricattabile". Dal che consegue che per troppi la politica è il potere di una casta i cui membri governano sostenendosi sul reciproco ricatto. . CONTRO L’EURO Intervista all’economista francese Jacques Sapir Alessandro Bianchi (da L'Antidiplomatico) “Da 13 anni vediamo che l’euro è un enorme freno per la crescita in tutti i Paesi, meno la Germania. Fa aumentare i deficit, interni ed esteri, e porta verso un debito sempre più grande. E’ tutto documentato. L’euro può funzionare solo in una spirale di impoverimento per cui è destinato a fallire. Le forze anti-europeiste prendono sempre più peso e porteranno alla fine i politici alla necessità di dissolvere la zona euro o di uscire dalla moneta unica... Per leggerlo tutto clicca il mio nome oppure vai a masadaweb.org
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. l'abetino di firenze? mister copiaincolla del 21° secolo... capisc' a me...
    • paoloest21 4 anni fa
      un paoloest in sedicesimo:)))))
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Gianroberto! Una analisi della situazione finanziaria del paese corretta e chiara; C'e` anche un elemento di strategia di lungo termine. Naturalmente, una strategia finanziaria completa per un paese moderno e` qualcosa di piu` complesso, ma non si puo` affronatrla compiutamente in un blog (e` un argomento almeno in parte matematico in cui le statistiche, i grafici i modelli sono essenziali almeno quanto altre variabili piu` politiche).
    • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
      Ma torna a studiare economia su topolino che è meglio...
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna uscire dal europa e dal euro...la BCE ci sta mangiando viva con il suo signoraggio bancario
  • * peppone* Utente certificato 4 anni fa
    Concordo con il prof. Rodotà, in parlamento si coglie l'attimo, l'emendamento presentato da Buccarella e Cioffi è condivisibile per quanto mi riguarda.
  • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
    CASALEGGIO VAFFANCULO !!! VATTENE DAL M5S !!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...ma tu te ne andresti da casa tua ?
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Giusto, lo sostituiremo con lei.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Sempre per il signor Salvini: se non si riesce ad abolire le Province si figuri lei se si riesce a eliminare il Senato! Se Renzi ne è capace, lo dica ai suoi che vediamo!
    • paoloest21 4 anni fa
      se si autoabolisse saremmo già un passo avanti... mi riferisco al furbone:)) ciao
  • Lady Dodi 4 anni fa
    La Bossi-Fini non c'entra niente. Il guaio è nel Pacchetto_Maroni del 2009 che OBBLIGA i pescherecci che incappino in naufraghi a non prestare soccorso pena la confisca del peschereccio e guai giudiziari vari.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, ti voglio dire che Maurizio Buccarella non è un traditore, è un vero 5 stelle.E' mio amico, abbiamo perso nottate per il m5s. Fidati di lui
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Caro Salvini, il suo Clinton ha fatto anche la corbelleria di mescolare le Banche di Credito con quelle d'affari. Cosa che adesso sta scontando l'intero Pianeta!
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Renzi ha idee Propone di eliminare Senato. Tagliare meta' dello stato dovrebbe impedire continuo aumento fiscale. Riducendo aliquote il gettito dovrebbe salire poiche' evasione diventerebbe meno conveniente. NIENTE DI NUOVO, Bill Clinton gia' lo proponeva intorno al 1998. Ma PROPAGANDA zittisce CONOSCENZA oggi. Ecco perche' i BRIC crescono....
    • Paolo Zanchetta, crocetta del montello Utente certificato 4 anni fa
      ... e vuoi che i BRIC non crescano? Hanno le materie prime, la manodopera che costa poco... Io sono stupito per quanto rigurda il Venezuela: ha tutto, dal petrolio all'acqua, senza contare il caldo... Sarà il governo!!! Ogni paese ha il governo che si merita. ( Italia compresa ) Aristotele, 2500 anni fa.
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    La bossi-fini non c'entrerà con le tragedie dei barconi dei clandestini, ma la decerebrata proposta di cancellazione del reato di clandestinità, spacciata per già operativa, quella sì che c'entra.
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    Il "BUON" SACCOMANDI, quello che non ha trovato la "COPERTURA" per Non aumentare l'IVA, ci sa dire dove ha trovato la copertura per questi "soccorsi"?? Una Nave della finanza consuma 200 litri di carburante ORA, quelle delle capitanerie di porto (piu piccole per fortuna) SOLO 100. Per andare a 80 miglia di distanza ci vogliono almeno 2 ore, SOLO ANDATA. Poi quando i nostri militari escono dalle acque territoriali sono considerati in missione quindi percepiscono la IDENNITA relativa.Oltre a ciò un servizio di qualche giorno fa,ci ha mostrato un centro di identificazione (credo che fosse in Calabria) facendoci sapere che costava qualcosa come 120.000 EURI al giorno. SACCOMANDI!!! Facciamo i conti, 10 sono i centri esistenti in Italia= un milione duecentomila EURI al giorno x 30= 36 MILIONI MESE, poi 20.000 Litri di carburante a 1.50 litro=30.000 EURI poi le idennità dei militari un paio di milioni . TOTALE CIRCA 40 Milioni al mese, da quanti mesi sta andando avanti questa MENATA?
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    2 domande per i soli grillini: a: se, su una caccavella da 100 posti viaggiano in 250, cosa puo' succedere se tutti si mettono a ballare lo zunba per farsi notare ? b: se su una barchetta vi sono 250 migranti schiacciati come sardine, cosa succede se uno di questi da fuoco ad una coperta per segnalare la posizione?
    • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
      la verita fa male, lo so (specialmente per i grulli) , meglio ululare alla bossi fini!!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Cè pre l'oppzione C......si Ci tua e de sto deficente demmerda
  • Susi V. Utente certificato 4 anni fa
    CIAO A TUTTI E A LUCIANO DI ADRIA,DUNQUE E' ORA DI MUOVERSI ,CI VUOLE LA RIVOLUZIONE O MANIFESTAZIONE O LE PIAZZE PIENE O COME ALTRO SI VUOLE DARE UN NOME A QUESTA COSA: NON C'E' PIU TEMPO E RIPETO ALL'ESTERO CI DERIDONO PER LA DIMOSTRAZIONE DEL POPOLO CHE SIAMO E QUESTO SINCERAMENTE ME LE FA GIRARE UN PO LE SCATOLE,DOBBIAMO FARE QUALCOSA PER DIMOSTRARLO PRIMA A NOI STESSI CHE AGLI ALTRI, LORO A ROMA CI STANNO SOLOPRENDENDO IN GIRO,VI PREGO A TUTTI E A BEPPE DI ORGANIZZARE E BASTA ASPETTARE QUALCOSA CHE NON AVVERRA' SE NON LO FACCIAMO SUCCEDERE NOI. A RIVEDER LE STELLE
  • mariluuu barbera Utente certificato 4 anni fa
    Avvolti negli acquitrini di fango del sudore della mercificazione lo sfruttamento della sofferenza si perde negli inferi dell'irreale inghiottiti da una nebbia feroce che taglia gli attimi nell'immoralita' della bestia persa nei meandri della trasfigurazione adulatoria l'avvenire spermatozoico senza futuro affoga nell'incesto aberrante dell'umanita' appesa nelle viscere di cieli albergati di miseria nell'inconclusione tramortita di desideri l'esaltazione dell'essere ambiguo fino al rantolo dell'occaso stravolgente nell'immemore infinito spunta la gioia di vivere... Nashville 9 ottobre 2013
  • Agostino Manni Utente certificato 4 anni fa
    Bah, a me questo Scanzi mi ricorda tanto il Michele Serra che fu. Poiché io ho già usufruito in abbondanza di quest'ultimo, e il mio dovere quindi l'ho già fatto, cedo volentieri la mia parte di usufrutto del menzionato Scanzi a chiunque ne voglia godere. Mai essere egoisti: bisogna sempre lasciare qualcosa anche agli altri; e questa è appunto l'occasione: buon godimento per chi gli piace!
  • gennaro esposito 4 anni fa
    Se si ha ben salda la direzione, cioè si ha dentro la bussola con la propria etica, che si è incontrata pragmaticamente col mondo di tutti i giorni, non c'è sofisma o dilemma etico che tenga. Si fa sempre la cosa giusta pagandone il prezzo e godendone dei frutti. Il M5s non fa quel che accade intorno ora, ma fa il mondo che verrà, tenendo fede al programma. Non si è buoni per tutte le stagioni. Meglio fare una sola cosa ma bene. Magari la cosa che cambia tutte le altre. I sofismi sono per i creduloni che p. es. ancora non comprendono che napolitano si è fatto rieleggere per salvare la casta. Salva se stesso e la memoria di sé per i posteri. Salva la progenie. Vuol cambiare la direzione della Storia. Modificare la visione delle cose degli italiani nella sua direzione. Lui non la metterebbe mica così. Ma questa che vita è? Per me salvare l'Italia è farsi cacciare dall'euro! Come quei fidanzati che non potendo lasciare loro, si fanno abbandonare, fingendo anche dolore, quando riuscono nel loro intento. La priorità per ilm5s è evitare l'interdizione incrociata e la babele. Se si vuole essere ricordati per aver cambiato l'Italia e la moralità del popolo italiano, occorre resistere all'individualismo. Una cosa difficilissima per le persone intelligenti messe in parlamento con i voti al M5s. Ma credo che lo siano così tanto da non cedere neanche alle lusinghe più fondate. Gli basta ricordare che, realisticamente, considerata la propria storia personale, possono avere un solo merito, la Rivoluzione culturale. Vanno al di la dello spazio e del tempo, escono dalla dimensione meschina e ristretta dell'essere umano, vivono la Grande Avventura. Stanno vivendo nella realtà i loro sogni più belli. La loro coca è l'onestà. Sono intoccabili, non perchè facciano parte della CIA, della P2, del gotha finanziario o della mafia. Stanno vivendo un sogno, per quanto la casta in parlamento sia un incubo putrescente e fituso. Questa è la storia più bella che gli poteva capitare!
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    ... vive in Australia e che, di passaggio in Italia, si dichiara stupita di ciò che sta accadendo e delle accuse che vengono mosse a chi cerca di frenare quest’ondata incontrollata di immigrazione clandestina. Da quanto tempo vive dall’altra parte del mondo? «Sono lì da 13 anni, ci sono andata da giovane, avevo 23 anni, con un visto per lavorare. Poi poco a poco, ho fatto la mia gavetta, mi sono adeguata alle regole, ho rispettato la legge e mi hanno permesso di rimanere» Quindi lei aveva già un visto quando è arrivata i Australia? «Certo, se no non mi avrebbero nemmeno fatto entrare! Per i giovani è più facile ottenere un visto per iniziare a lavorare, ma chi arriva con quel permesso viene costantemente monitorato, insomma, per restare non può “sgarrare” di una virgola» E ora come funziona? Ci sono flussi migratori come verso l’Italia? «Il nuovo governo semplicemente si dà la priorità all’Australia e ai suoi cittadini. Non dovrebbe essere ovunque così?» Sì, appunto, dovrebbe... Dunque supponiamo che arrivi un barcone di clandestini, cosa succede? «Per cominciare già è difficile che arrivi perchè le acque territoriali sono pattugliate. Ci sono navi che controllano l’arrivo di imbarcazioni, le intercettano e semplicemente le fanno tornare indietro. Se poi qualcuno riesce a superare questo controllo e a sbarcare su una spiaggia australiana viene preso e chiuso in un centro di detenzione». Ha detto detenzione? «Sì sì, li chiamano centri di detenzione, da noi non esistono i CIE! Da lì il clandestino non può uscire e non può nemmeno chiedere alcunchè. Rimane lì finchè il governo non ha controllato tutto: la famiglia, i precedenti nel Paese di provenienza, ogni eventuale piccola “macchia”. Poi, se tutto risulta a posto, può essere concesso un visto temporaneo». Quindi il visto temporaneo cosa garantisce? «Assolutamente nulla. Il principio della cosiddetta Operazione Borders Sovereign è che il governo può scegliere chi può rimanere in Australia.
    • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
      Insomma, ci sembra di capire che le regole sono ferree e il governo è intransigente. Ma torniamo a chi ha avuto il visto, come trova un lavoro? «Per prima cosa deve studiare l’inglese: esistono due livelli di test, uno per i lavori più modesti, un altro per quelli di livello più alto. L’azienda prima di assumerti, ti sottopone il test e se non lo superi non può assumerti, anzi sarebbe illegale se lo facesse. Se invece superi il test puoi essere assunto e rimanere, sempre che, appunto, rispetti le regole. Anche i bambini vengono messi in prima elementare con un insegnante che parla inglese; non ci sono sostegni, aiuti, inserimenti e altre cose del genere». E come la mettiamo con i burka? «Le musulmane lo possono portare ma la polizia può controllare in ogni momento, per strada, all’aeroporto, in un centro commerciale: e se lo devono togliere. Hanno protestato certo, ma il governo è stato irremovibile: se vuoi rimanere queste sono le regole, se no torni a casa. E sono rimasti accettando le regole!»
    • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
      E lo fa con un controllo puntuale, preciso e continuativo. Il visto temporaneo è una possibilità che viene data ma che può essere tolta in qualsiasi momento. Voglio dire: con il visto si può cercare un lavoro ma bisogna rispettare le regole fino all’ultimo cavillo perchè gli agenti federali controllano tutto: le bollette, le multe, le tasse. E se hai mancato in qualcosa ti rispediscono a casa» Quindi, ci faccia capire: se hai superato il controllo in mare, se sei arrivato sul suolo australiano, se sei stato nel centro di detenzione per un po’ e risulti pulito, allora puoi avere la chance di restare purchè rispetti le leggi e ti comporti bene. Giusto? «Giusto. E sottolineo che il visto temporaneo non ti dà alcun diritto: nemmeno l’assistenza sanitaria, figuriamoci alloggi o cose simili. In Australia l’immigrato deve pagare tutto. ogni cosa. E gli australiani sono contenti? «Certo. Il principio applicato dal governo è: sono gli immigrati che hanno bisogno di noi, non il contrario, quindi stare qui è un privilegio che si dà solo a chi se lo merita. E direi che gli australiani sono giustamente d’accordo perchè questo significa proteggere la loro Nazione». E supponiamo che qualcuno riesca ad arrivare senza essere preso e senza finire nel centro di detenzione, da vero clandestino, che succede? «Succede che gli agenti federali lo scoprono e lo portano direttamente in aeroporto per rimandarlo al suo Paese. E dico direttamente nel senso che non vanno nemmeno in una caserma o cose simili: lo prendono e vanno all’aeroporto. Poi ci sono quelli che entrano con il visto turistico, per esempio molti cinesi lo fanno, ma i controlli sono fatti veramente a tappeto: gli agenti trovano i laboratori dove lavorano in nero e fanno la stessa cosa: aeroporto e volo diretto. Se qualcuno entra con visto turistico per tre mesi e non risulta poi essere uscito dal Paese è dichiarato clandestino e viene segnalato, con tutto ciò che ne consegue».
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Esatto Gianroberto. Dato che il debito pubblico di 2mila miliardi è dovuto agli interessi la soluzione logica è eliminare il pagamento degli interessi sui titoli di stato visto che lo stato, a differenza di un privato, può finanziarsi senza pagare interessi. Questo non è solo senso comune, coincide anche con quello che suggeriscono ora i massimi economisti monetari al mondo, come Lord Adair Turner in Gran Bretagna e Mike Woodford in America (appoggiandosi su lavori precedenti di Milton Friedman e Ben Bernanke, attuale governatore della Banca Centrale). Si tratta di decidere come collettività sue due alternative: i) Continuare ad aumentare sempre il debito e poi venirne man mano strangolati economicamente, seguendo le ricette prive di qualunque base razionale dell’austerità e l’ideologia che da la priorità agli interessi finanziari (esteri) ii) far creare moneta allo stato direttamente e iniettarla all’economia sotto forma di riduzione di tasse e liberare lo stato italiano dal ricatto del mercato finanziario estero
    • Giobbe Radikal 4 anni fa
      "Dato che il debito pubblico di 2mila miliardi è dovuto agli interessi la soluzione logica è eliminare il pagamento degli interessi sui titoli di stato" E no, è sempre colpa dello Stato se non riduceva il deficit anche quando i tassi di interesse superavano il tasso di crescita del PIL. Mo', perché lo Stato non ha voluto contenere il debito, ci devono rimettere i risparmiatori? *** Per inciso, Milton Friedman non avrebbe mai sostenuto la monetizzazione del debito che sostieni tu.
  • Silvio Arena Utente certificato 4 anni fa
    Lo ripeto per l'ennesima volta,l'unica salvezza e'spezzare le catene che ci hanno messo i nostri politici firmando i vari trattati con l'UE! Quindi,uscita dall'Euro e dall'UE!Una Lira debole favorirebbe export e turismo(con conseguenti nuovi posti di lavoro),senza contare tutte quelle aziende italiane che hanno delocalizzato e che ora potrebbero rientrare in Italia.La svalutazion non colpirebbe il potere di acquisto in Italia ma solo all'estero.La Banca d'Italia sarebbe prestatore di ultima istanza.Si potrebbe abbassare la pressione fiscale.Reintroduzione della "scala mobile".Fine delle restrizioni di certe norme europee.Tasse doganali contro concorrenza sleale di certi Paesi e contro prodotti di aziende italiane che hanno delocalizzato.Stato che puo'fare investimenti per la crescita.Cio' non solo frenerebbe il crollo ma avvierebbe la ripresa.20 anni di austerity c'hanno ridotto in mutande per l'assurdita' dei vari trattati(Maastricht in primis)! Il debito pubblico che c'era fino ad allora,non era un problema:una minima parte era in mani straniere,il resto erano i risparmi(all'epoca quasi tutti ne avevano)degli italiani investiti in BOT,CCT e BTP!Il pericolo default non esisteva perche'la gente disinvestiva in tutto o in parte solo per grandi spese(es. acquisto casa),altrimenti reinvestiva in BOT pure gil interessi.E poi la Banca d'Italia faceva da prestatore di ultima istanza.Potevamo pagare senza problemi interessi del 10% annuo!Allora,spiegatemi perche st'Europa di m... c'ha ammazzato con l'austerity.Per me,questo e'il bastone massone per spingere i popoli prima ad unioni continentali e poi al Novus Ordo Saeculorum(nuovo ordine mondiale)progettato dagli Illuminati.Se non ci ribelliamo ora che abbiamo "Hannibal ad portas" piu'avanti potrebbe esser troppo tardi... FUCK ILLUMINATI!!!!!!!!!!!!!
  • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
    Leggo ancora oggi di critiche a Grillo e Casaleggio per i post di ieri ,di ammonimento ai due senatori 5S ,ed il successivo di chiarimento riguardo le regole del movimento . Io vedo invece una grande positività che rende quasi ridicolo l’entrare nel merito visto la sproporzione di grandezze; Grillo e Casaleggio ogni volta che pubblicano sul Blog un post scomodo perché critico nei confronti degli stessi eletti 5S ,lanciano un messaggio spettacolare di democrazia e trasparenza , come a dire agli italiani che con il M5S non c’è da temere sotterfugi ne giochi nascosti , perché tutto avviene alla luce del sole senza paura di alimentare il fango dei media ,che ci sarebbe in tutti i casi ( questo lo aggiungo io ) ,e senza paura di sbagliare davanti a tutti . Se lo confrontate con la palude di imbrogli di ogni genere fatti dai partiti all’insaputa ed alle spalle degli italiani negli ultimi 50 anni , che tutt’oggi propongono nei loro proclami in politichese , ovvero licenza di prendere per i fondelli gli italiani ,dove due parole su una sono falsità ( nel senso che ce ne anche un’altra nascosta ) , bene, allora prima di criticare bisogna solo ringraziare questi due uomini per le loro capacità , per la loro fermezza nel mantenere la barra del timone e non smarrire mai la rotta della trasparenza ,dell’onestà e del rispetto delle regole , l’unica che può garantire al M5S di andare oltre la tempesta e raggiungere la meta .
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. ""Già sparito l’«effetto crisi»: centrodestra di nuovo avanti Pd La coalizione di centro-sinistra in calo di quattro punti Cinque Stelle intorno al 20%"" http://www.corriere.it/politica/13_ottobre_12/gia-sparito-l-effetto-crisi-centrodestra-nuovo-avanti-pd-a348bcfc-32fc-11e3-b13e-20d7e17127ae.shtml allora, m5s "intorno" al 20... che potrebbe significare anche venti et nove, invece per scelta civica si mette anche il decimale 5,1... mah...
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
    Carissimi Grillo e Casaleggio, francamente non riesco a vedere il problema sollevato da Scanzi. Casaleggio si é già presentato nel passato alle elezioni? Embé! Ritengo sia un fatto estremamente positivo e garanzia di non improvvisazione. Gianroberto deve assolutamente competere alle prossime elezioni, con Beppe, per dare smalto, coesione e la sua eperienza al Movimento 5 Stelle. Poi vorrei chiedere di aprire un secondo blog, che deve operare parallelamente al primo, dove, a differenza di quello esistente, potranno intervenire tutti coloro che si firmano con nome e cognome. Tanti potrebbero essere i vantaggi.Infine, vorrei chiedervi di inondare le TV della vostra presenza. Sicuramente cresceranno gli ascolti delle televisioni ma cresceranno, e di molto, anche i consensi per il Movimento. Avanti con determinazione perché la lotta diventa sempre più dura. Napolitano e Berlusconi non mollano! Ma anche noi non molliamo. Grillo e Gianroberto, siete l'ultima speranza di una Italia che sta sprofondando nel mar Mediterraneo come i barconi carichi di disperati. Ricordatevi di Antonio Di Pietro e dimenticate Scanzi
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    Ieri è stato stabilito un record assoluto: in un solo giorno sulle coste della Penisola sono sbarcati almeno mille clandestini, escludendo quelli che la “contabilità ufficiale” non è stata in grado di conteggiare.
  • Lorenzo Morganti Utente certificato 4 anni fa
    Va bene! Dici cose con buon senso; ma cosa si sta aspettando a fare quanto già accaduto in Islanda? Non pagare il debito pubblico, andare in culo a francesi,inglesi,tedeschi,olamdesi,americani ecc, stati strozzini. Quindi non si rinegozia un bel nulla, e non diciamo altro; la cosa più semplice è: dire la verità al popolo di essere stato venduto e tradito da una accozzaglia di politici, a partire dal 02/06/1992 a tutt'oggi. Inoltre ripristiniamo la sovranità monetaria, disconoscere tutti i trattati europei da Maastricht a Lisbona poichè, non approvati senza consenso dei popoli; infine ripristinare la carta Costituzionale e senza lo stravolgimento dell'art. 138; l'imperativo è: fare presto!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    o t qualcuno da roma in giù ha sentito terremoto??
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @ giorgionapoitano et pc @clio chi propone queste cose se ne frega della gente??? 1 Reddito di cittadinanza 2 Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa 3 Legge anticorruzione 4 Informatizzazione e semplificazione dello Stato 5 Abolizione dei contributi pubblici ai partiti 6 Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti dei politici negli ultimi 20 anni 7 Referendum propositivo e senza quorum 8 Referendum sulla permanenza nell’euro 9 Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in Parlamento con voto palese 10 Una sola rete televisiva pubblica, senza pubblicità, indipendente dai partiti 11 Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato 12 Massimo di due mandati elettivi 13 Legge sul conflitto di interessi 14 Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica 15 Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali 16 Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza 17 Abolizione dell’IMU sulla prima casa 18 ffatto! 19 Eliminazione delle province 20 Abolizione di Equitalia allora chi compra gli f35???? ha a cuore la difesa dal nemico????
    • paoloest21 4 anni fa
      quale sarebbe secondo la tua idea il partito giusto?
    • paoloest21 4 anni fa
      quindi chi ha scritto queste cose non est m5s? ho capito bene?
    • Andrea Davolio 4 anni fa
      se non torni a moneta sovrana e riacquisti la possibilità di spendere a defcit per creare occupazione, dove li prendi i soldi? prima dell'euro, la banca d'italia emetteva moneta sotto ordine dello stato e l'unico limite era quello dell'inflazione. bisognava stare attenti a non immettere troppa moneta senza far crescere il valore dei beni in circolazione. tuttavia meglio vivere in un mondo col 10% di inflazione e senza disoccupazione che vivere con 0% di inflazione ma 10% di disoccupazione. Dopo l'euro, non puoi piu spendere adeficit. la BCe è privata e i mercati di capitali ti rpestano i soldi solo se poi li investi come vogliono loro (come fa il FMI coi paesi del terzo mondo), oppure te li prestano se tu prometti di privatizzare e tagliare la spesa che significa licenziare, tagliare servizi, tassare la gente. Ci sono problemi strutturali e problemi non strutturali. La sovranità monetaria e la spesa a deficit per creare occupazione e' una cosa strutturale, le fondamenta di un palazzo. Le auto blu, il sistema elettorale, lo stipendio dei parlamentari, l'evasione sono problemi non strutturali, sono come pareti non portanti in un edificio. Grillo si occupa di crepe nei muri ma che senso ha rintonacare un edificio se poi è pericolante??? Prima mettere in sicurezza, poi curare i dettagli. Chiunque parla di dettagli, non è il partito giusto. Dice cose secondarie che in questo momento non contano nulla. Anche se di chiama 5 stelle! I tifosi a priori della squadra del cuore non contano nulla allo stesso modo. Ci vogliono persone pensanti, non ultras.
  • Adolfo Treggiari 4 anni fa
    Terzium datur. Rinegoziare il debito avrebbe conseguenze ed effetti collaterali disastrosi per l'Italia, meglio evitarlo. Gli eurobond sarebbero per noi la soluzione ottimale, non per i paesi europei con debito relativamente basso che infatti resistono da anni, anche perche' di noi non si fidano (come dargli torto). Un'altra soluzione c'e' ed e' vecchia come il cucco. Abbiamo inserito nella costituzione il "fiscal compact", affermando cosi' implicitamente che Keynes era un cretino. E invece i cretini siamo noi perche' in tal modo ci siamo condannati alla recessione perpetua. Dalle crisi economiche gravi si e' sempre usciti con iniezione massiccia di liquidita' nel sistema economico. Come credete che gli USA abbiano fatto a superare la loro crisi in un anno? In parte drenando liquidita' dai Paesi deboli dell'Europa, in parte con iniezioni massicce di liquidita' finanziaria da parte della Federal Reserve. In questi giorni Obama sta combattendo un durissima battaglia con il Congresso a maggioranza repubblicana per ottenere un aumento del debito pubblico americano che e' gia' spropositato e per lo piu' in mani straniere, soprattutto cinesi (che proprio amici non sono ). Noi abbiamo un disperato bisogno di liquidita', non possiamo stampare moneta, non ci resta che indebitarci, diciamo per trenta miliardi di euro da investire in riduzione delle tasse, del costo del lavoro, nei settori produttivi. Anatema! Diranno i monetaristi che ci hanno portato al disastro in cui siamo. Se quella scuola economica non ha funzionato intelligenza vuole che si cambi. Il problema e' convincere l'Europa (leggi Germania e paesi nordici) a liberarci dalle catene del fiscal compact e gli "investitori" internazionali a comprarci i titoli di stato che verrebbero emessi in eccesso. Per questo ci vuole un governo italiano forte, autorevole e determinato, che non e' certo quello attuale. Gli strumenti li abbiamo, i debitori sono piu' forti dei creditori. E poi non siamo noi i maestri del ricatto?
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, non dare retta.Sei sempre il migliore di tutti Sbagli qualche volta? Perfetto, ti vogliamo ancora piu bene
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      anche i migliori sbagliano, che sara' mai?? ciao Mariuccia
  • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
    ... OT . : ... Siccome ho letto alcune risposte e ho capito Che alcuni amici NON sanno ancora Che la CASSA DEPOSITI E PRESTITI s.p.a. SONO DI FATTO PRIVATE ...: La Cassa Depositi e Prestiti è stata, dal 1850, anno della sua fondazione, al 2003, un Ente di Stato, con specifiche funzioni pubbliche. Nel 2003 è stata trasformata in società per azioni, con il 70% del capitale detenuto dal Ministero del Tesoro e il 30% nelle mani di sessantasei (66) Fondazioni BanKarie. Nonostante, all'apparenza, la CDP sia a maggioranza pubblica, le Fondazioni Bancarie godono di una serie di privilegi straordinari. Per esempio quello di vedersi assegnate AZIONI PRIVILEGIATE , che danno diritto a dividendi annuali extra, pari al 3% più inflazione del valore nominale. Le fondazioni bancarie( A parte Che Non pagano Tasse )HANNO PRESENZE MAGGIORITARIE NEGLI ORGANISMI DI GOVERNANCE DELLA SOCIETA' PER AZIONI . Chiunque (TRANNE gli organi di informazione: TV ,giornali , ecc. ) sa inoltre che CHI conta nella gestione di una Banca sono i vertici e NON i pacchetti azionari. Altrimenti perché trasformare la C.D.P. in una società per azioni????
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    L’essere vuole esistere nei suoi errori e nelle sue certezze nei suoi dubbi e nelle sue delusioni l’essere grida con forza la sua volontà di esistere persino nel dolore, nella depressione, nella morte nel chiuso di una stanza chiusa, nel no dato a tutte le porte nella negazione che nega anche se stessa nel disamore che grida di non amare il proprio sé in ogni atto di accettazione o di ripulsa del mondo degli altri o di se stessi la Vita fa sempre la sua funzione di Vita: Vivere vivere in modo interrotto, felice, malato, pieno e consapevole, cieco, luminoso Vivere e comunque Vivere Vivere nei passi storti, nei voli melodiosi, nelle rinunce, nelle ambizioni, nelle certezze e nei tracolli la Vita non può che essere la volontà di Vivere
    • peppino 4 anni fa
      Grazie di vivere! Con tutte le cose belle che scrivi fai rivivere tanti senza piu' speranze!!
    • peppino 4 anni fa
      Credi ancora di avere credibilita',onore, dignita' ed amici???? Con questi delinquenti PD+L-L e il 90enne ZAR al timone siamo finiti!!!! SVEGLIA"!!""
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      ciao Viviana, sempre un piacere ritrovarti
  • Antonio Crepaldi 4 anni fa
    Superato un ignoto confine, mantenuto invisibile per ovvie ragioni di opportunità, tutto è diverso, scopriamo ch' è abitato da persone giganti posseggono doti incredibili, più o meno paragonabili a quelle di Einstein, tant' è che per parlare o compiere un gesto, di quelli lascia stupefatti ed esige un pronto battimani, vengono pagati con fior di milioni. Il travalicamento di confine, dal tourbillon dei presidenti giudicato inopportuno, sollecita una riflessione, perché siamo tanto imbecilli e tanto coglioni da permetterlo, se, l' immutabile finale, consiste comunque in un fallimento ?
  • CandidoMC 4 anni fa
    PS per Casaleggio: ok per Forza Italia. Non è che Scanzi si sia confuso con Forza Nuova? E' solo una domanda, eh...
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Caro Arnaldo Martignoni A Lampedusa ci sono centinaia di emigranti residenti oltre le alpi che sono andati a raccogliere i loro parenti sopravvissuti vivi e le bare dei morti . Quasi nessuno si sarebbe fermato a raccogliere i nostri pomodori Inoltre ti informo che in Lombardia circa l'ottanta percento dico 80% dei contributi e versato dalla popolazione di immigrati dagli anni settanta in poi senza i quali non verrebbero percepite le pensioni ne le minime ne quelle che dobbiamo condurre una estenuante battaglia per ridurre Partecipa con una sciarpa di lana al collo se sei del nord ai meetup della tua zona questa mattina c'erano 4 gradi quando i miei amici hanno allestito il banchetto per informare i loro concittadini ricoglioniti dalla tv dei partiti
    • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
      circa l'ottanta percento dico 80% dei contributi e versato dalla popolazione di immigrati dagli anni settanta in poi senza i quali non verrebbero percepite le pensioni roba da matti: cosa i grillini non arrivano a scrivere pur di parlar male dell'italia e dei nemici politici!!!
  • Simone C. Utente certificato 4 anni fa
    Quanti troll piddini e pidiellini si trovano nei vari commenti, alcuni sempre critici con Grillo in altri quotidiani li ritrovi qui a dire di essere elettori del M5S. Alla lunga vi smascheriamo, i giornalisti dei vari TG vi faranno passare per persone reali ma siete solo troll e troll resterete.
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    DEBRA BREHAN, 100 km a Nord di Addis Abeba = A FOSSE ARDEATINE + MARZABOTTO? NO! PEGGIO, MOLTO PEGGIO; ITALIANI BRAVA GENTE! MA PERCHE' NESSUNO NE PARLA DURANTE LE MANIFESTAZIONI? SI', ITALIANI BRAVA GENTE! Vi interessa sapere? qui: http://lalternatore.forumcommunity.net/?t=31702236 http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2006/05/22/etiopia-quella-strage-fascista.html
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @giorgionapolitano http://www.youtube.com/watch?v=knFq0gQgIPQ chi denuncia queste cose se ne frega della gente?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    La vista di quei corpi sospesi mi turba La domanda inespressa è quanto anche di me sta sospeso così, in una non vita
  • eleuterio benson 4 anni fa mostra
    vivarella, ti tengono ancora qui anche adesso che il 5 stelle sta in parlamento? perchè non te ne vai a lavorare in miniera?
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il fratello di Richard, immagino.... http://www.youtube.com/watch?v=MuW6GbSdZis
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Collasso.Come le società scelgono di morire o vivere Saggio di Jared Diamond,continuazione del precedente dove cercavate le cause che hanno portato determinati Paesi alla supremazia tecnologica.Collasso analizza invece i motivi che hanno portato certe civiltà a un crollo repentino,con diminuzione drastica della popolazione e della cultura.Diamond si chiede se è possibile che anche alcune società contemporanee,se non l'intera civiltà industriale,stiano andando incontro a un crollo di questo genere,e se e come sia possibile evitarlo Concentra la sua analisi su diversi fattori, condizioni geografico-ambientali,mutamenti climatici,sfruttamento eccessivo delle risorse, eccessiva espansione demografica Porta es.di civiltà che,di fronte a crisi analoghe,sono riuscite e sopravvivere o hanno fallito:la Polinesia,i Groenlandesi di origine europea,estinti nel XIV secolo,e gli Inuit, tuttora presenti;lo Stato del Montana messo a paragone con l'Australia,i due stati dell'isola di Hispaniola e la Cina «Il mio ultimo motivo di speranza è frutto di un'altra conseguenza della globalizzazione.In passato non c'erano gli archeologi né la televisione.Nel XV secolo,gli abitanti dell'isola di Pasqua che stavano devastando il loro sovrappopolato territorio non avevano alcun modo di sapere che,in quello stesso momento a migliaia di km,i Vichinghi della Groenlandia e i Khmer si trovavano allo stadio terminale del loro declino,o che gli Anasazi erano andati in rovina qualche secolo prima e i Micenei erano spariti da due millenni.Oggi,però, possiamo accendere la televisione comprare un giornale e vedere, ascoltare o leggere cosa è accaduto in Somalia o in Afghanistan nelle ultime ore.I media ci spiegano cosa è successo ai Maya,ai Greci ecc. Abbiamo l'opportunità di imparare dagli errori commessi da popoli distanti da noi nel tempo e nello spazio.Nessun'altra società ha mai avuto questo privilegio.Ho scritto questo libro nella speranza che un numero sufficiente di noi scelga di approfittarne"
  • Andrea Davolio 4 anni fa
    Ci sono problemi strutturali e problemi non strutturali. La sovranità monetaria e la spesa a deficit per creare occupazione sono cose strutturali, le fondamenta e le pareti portanti di un palazzo. Le auto blu, il sistema elettorale, lo stipendio dei parlamentari, l'evasione sono problemi non strutturali, sono come pareti non portanti in un edificio. Grillo si occupa al 90% di crepe nei muri... Ma che senso ha rintonacare un edificio se poi è pericolante??? Prima mettere in sicurezza, poi curare i dettagli. Chiunque parla di dettagli, non è il partito giusto. Dice cose secondarie che in questo momento non contano nulla. Anche se si chiama 5 stelle! Bisogna sottrarsi alle cause (trattati europei) che trasformano il debito pubblico in un problema. I tifosi a priori della squadra del cuore non contano nulla allo stesso modo. Ci vogliono persone pensanti, non ultras. Mi piace · Rispondi ·
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. controcorrente? http://www.youtube.com/watch?v=tjMSAqBnPlI però ancora dovrebbe essere così...
  • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
    "GLI ITALIANI SONO BANCOMAT A SERVIZIO DEL PALAZZO" http://www.youtube.com/watch?feature=player_embeddedc'è ANCORA chi nel blog, con torpore e idee confuse, continua a "guardarsi l'ombelico", abboccando alle forzature dei mezzi di disinformazione e alle proprie dipendenze ideologiche, sparando commenti "lamentele" o "critiche" (di qualsiasi genere) al M5S stesso, invece di concentrarsi e mettere TUTTE le proprie energie per INFORMARE più elettori possibili, sulle VERE cause dell'attuale disastro sociale ed economico, e cioè, che TUTTI i partiti, sia direttamente che indirettamente, ne SONO I RESPONSABILI, e che, l'UNICA soluzione attuale e attuabile, può solo essere il M5S al governo!!!
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    @,Giuseppe Vitali : +++++ Pensate Cari Bloggers è solo 65 anni, cioè da quando c'è la Repubblica che lavoratori dipendenti e pensionati vengono presi in giro, ossia sono solo loro a pagare tutte le tasse (90% del gettito)+++++ --------------------------------------------------- ...caro il mio, evidentemente parliamo 2 lingue diverse. Non mi piace a dover ripetere,.... In tutto il mondo chi sostiene l'economia di una nazione ..è l'impresa privata. Chi ha provato a far impresa nell'economia pubblica o comunista, o è fallito..o si è impoverito, o se la sta dando a gambe. Chi cerca di opprimere l'imprenditore privato opprime anche te , digli di smettere. Da in copia incolla..dove si possono fare dei distinguo :“Evasione fiscale IN CIFRE in Italia: 1) L'economia criminale (mafia e malavita): 78,2 miliardi di euro l'anno. 43% 2) Big company (le grandi aziende): 38 miliardi di euro l'anno. 21% 3) L'economia sommersa (extracomunitari e doppio lavoro): 34,3 miliardi di euro l'anno. 19% 4) Le società di capitali (spa e srl): 22,4 miliardi di euro l'anno. 12% 5) Autonomi e piccole imprese (idraulico e parrucchiera): 8,2 miliardi di euro l'anno. 5% Se si riuscisse a far pagare le tasse a tutti ma proprio TUTTI i "piccoli", si recupererebbe neanche il 5% del totale nazionale! E con appena un paio di big company "acciuffate" faremmo pari con tutti gli sfigatissimi artigiani d'Italia. N.B. io non sono un imprenditore ma una semplice partita iVA autonoma. Pure chi ha partita IVA vota M5***** come me. Non escludere...chi ti da modo di vivere degnamente in una nazione. Paolo B.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      Se fosse come dici tu…non esisterebbe povertà sul pianeta…basterebbe che gli stati..stampassero moneta…e la facessero circolare..e come per incanto il problema sarebbe già risolto…ma così non è. Il denaro in sé non vale nulla se non ha un corrispettivo di ricchezza economica di riferimento prodotta dall’imprenditore e dai suoi dipendenti…in una nazione. E’ chiaro che se gli amministratori della nazione inglobano tutto loro con le tasse ,privilegi e sperperano tutto..questa è una ulteriore componente che va a dare il colpo di grazia alla convenienza di far impresa. Allora in sintesi : o sei molto giovane (non parlo solo anagraficamente)…o sei molto ingenuo ed inesperto , o hai dei pregiudizi ideologici e presuntuosi…. che ti accecano.Un’ idea me la sono fatta ,…ed è quella che quando tu iniziavi ad andare a scuola……bhè..io ne venivo a casa già ……………………………….da un pezzo….!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      Caro il mio Giuseppe Vitali, vediamo di risponderti con ordine al tuo sottocomm.(la vita artificiale dell….) (mio 15,…28 e tuo 20,…43 )..del 12.10.13 casomai tu potresti non essere in grado di spiegarti , e non io a non capire…….intesi ? Incapace ..è un termine ampio intriso per chi lo esprime … di “superbia”…che potrebbe calzare benissimo anche a te quindi…….lo giro al mittente ) (certo che le tasse le pagano …nei paesi a tassazione “NORMALE” e non a tassazione da manicomio come in italia…e senza che i nostri amministratori vadano a cene, donne, sperperi, stipendi e pensioni da capogiro ..e bunga bunga vari.)..per i loro privilegi nessun cittadino è stato interpellato. Intanto tu non sai neanche la valenza di quello che dici e quindi è impossibile che tu possa sapere la valenza del mio cervello in rapporto a quello degli americani. Il fatto che tu bolli qualcuno come poveretto….mi fa sorridere. Vuoi che non sappia dove inizia la slealtà su determinati comportamenti di mercato ?..Anche qua mi fai sorridere…..Tieni presente che in certe nazioni pagando sino all’ultimo centesimo di tasse ..alla fine dell’anno ti rimangono soldi, a differenza dell’italia..che non ti rimane un cacchio. Ricordati che un imprenditore…deve rimanere gratificato altrimenti chi glielo fa fare ?… Maccheccavolo dici ? la ricchezza la crea l’imprenditore con il suo talento replicandosi su un territorio (benvenuto sul pianeta terra, galassia via lattea ).. e non è sufficiente far circolare denaro….lo sai questo ? ..continua sopra..
    • Giuseppe Vitali 4 anni fa
      Caro Paolo, ti avevo già scritto altre volte ma vedo che non capisci proprio o fai finta di non capire, tra l'altro per essere qui su questo blog devi anche essere un piccolo imprenditore incapace. Tanto per cominciare se avessi la vedutezza e la capacità di riflettere sapresti che le tasse le pagano in tutti i paesi liberali e democratici, in quelli comunisti le tasse da pagare erano poche visto gli stipendi. In america, dove ci sono imprenditori con un cervello migliore del tuo, e paese libreale, nella gran parte delle carceri per la metà i detenuti sono evasori fiscali, QUESTO ANCHE PERCHE' EVADENDO LE TASSE SI FA UNA CONCORRENZA SLEALE VERSO GLI ALTRI IMPRENDITORI (MA QUESTO CONCETTO PER UN POVERETTO COME TE DEVE ESSERE ALQUANTO DIFFICILE DA COMPRENDERE). Poi sei così incapace nelle tue riflessioni da non capire che l'economia la puoi rilanciare solo facendo circolare denaro, quindi posti di lavoro serio e "sicuro", per chiedere eventualmente mutui o prestiti che siano. PENSA QUESTO CONCETTO L'HANNO CAPITO ANCHE I TIRAPIEDI DI BERLUSCONI, CIOE' QUELLI CHE FINO A POCO FA ANDAVANO COME IL LORO LEADER A DIRE IN TELEVIDIONE CHE LE TASSE QUANDO ALTE ERA GIUSTO NON PAGARLE (ORA SI SONO RAVVEDUTI E NON LO DICONO PIU'). OVVIAMENTE UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO IN CARICA COME ERA BERLUSCONI CERTI DISCORSI LI POTEVA FARE SOLO IN ITALIA, PERCHE' IN TUTTI GLI ALTRI PAESI OCCIDENTALI E DEMOCRATICI SAREBBE STATO COSTRETTO ALLE DIMISSIONI E FORLE A PROCESSO. Caro imprenditore incapace (almeno così sembri), dovresti capire che chi può muovere l'economia sono i grandi numeri e la domanda che questi possono fare (ma forse anche questo concetto per te è difficile da capire). Pensa a quanti poveri imprenditori che fino al giono prima facevano i tuoi stessi e furbi discorsi (non certo intelligenti) poi si sono uccisi perchè senza ordini di lavoro e strozzati dalle tasse, mentre quelli più furbi portavano e portano le loro evasioni fiscali all'estero. G. V.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    In questo caso "terzium datur" poichè ci sono anche molte soluzioni simili per il problema del debito (escludendo gli eurobond che sono impossibili): uscita dall'europa e moneta sovrana potrebbero alleggerire il carico nell'immediato, inoltre tassazione del POSSESSO e cambio di proprietà di grandi capitali immobiliari, finanziari e di tutti i tipi (con prigione per i furbetti) riporterebbe una maggiore equità sociale risolvendo nello stesso tempo un quarto del debito pubblico nel giro di una legislatura. p.s. Finalmente la smentita ufficiale di Casaleggio sulla sua candidatura a Forza Italia (son mesi che vien ripetuta la notizia fasulla in giro per internet). p.s. quando viene proposta una "legge minestrone" con un titolo tipo femminicidio ma contenente cose che non c'azzeccano nulla e sono contro i valori del movimento NON ci si astiene ma si vota contro! piegarsi come dei fessi davanti a un titolo famminicidio farlocco che nasconde in realtà provvedimenti ladroni è da fessi perchè si finisce per legittimare il trucco usato che verrà usato ancora e ancora e ancora e ancora e poi tutti diranno che il M5S non prende mai posizione e si astiene sempre dal votare. SE UN ALEGGE HA UN TITOLO BUGIARDO si vota contro, non si sta li a fare gli indecisi perchè poi i mass media ti insultano perchè tanto ti insultano lo stesso....
  • 13scimmie 4 anni fa
    Esulo un po' dall'argomento del post (anche se forse ha un filo di pertinenza). Perche' ci dobbiamo tenere funerali e salma di Erich Priebke? Non e' stato incarcerato quale "ex soldato nazista TEDESCO"? Perche' non spediamo la salma in Germania visto che e' tedesco ed e' morto da ex soldato tedesco? Siamo i necrofori della Merkel?
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ma no, teniamolo: con un po' di soda caustica, se ne potrebbe fare dell'ottimo sapone (e Dio solo sa sa quanto ce ne serva); imbalsamato ed impagliato, un magnifico spaventapasseri od un'attrazione in un Luna Park: sarebbe la morte sua.....
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      ...e anche di una parte del mondo.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Marco Sassi Ministro Kyenge, perché l’Italia, per essere coerente con gli impegni presi, nel 2012 ha speso 26 miliardi d'euro in Difesa, ma spende solo 1/6 dell’aiuto ai Paesi poveri, a differenza di quanto promesso? 2 pesi e 2 misure o perché i Generali picchiano forte il pugno sul tavolo e invece i conigli no?! Io Ministro qui a Modena ho contribuito, nel mio piccolo, a farla diventare quel che è; oggi mi fa ribrezzo la Sua incoerenza con cui 2 mesi fa non si è opposta a comprare gli F35. La nostra guerra è qua, dura da 30 anni, ne durerà altri 30, anche se i migranti avranno semplificazioni per l’asilo. La guerra che gli Italiani vogliono combattere è contro fame, sete, povertà e malattie, è quella per la democrazia vera: spieghi per bene come fa a contrabbandare come la “democrazia da difendere” il governo di Karzaj in Afghanistan, famoso per traffico di droga e armi, speculazioni e corruzione; e perché invece l’Italia ha sempre appoggiato la dittatura militare in Eritrea di Isaias Afewerki? Spieghi, cara Ministro, perché nonostante la chiamino in tv “Ministro alla Cooperazione Internazionale”, non ha mai cercato questa naturale competenza per un ministro di un Paese di immigrazione; facile fare retorica qua…E perchè, degli ultimi 57 progetti approvati dalla Cooperazione alle ONG, uno solo è per la Somalia, NESSUNO per l’Eritrea, ma il 50% è per Paesi in cui sono chiari ALTRI scopi (commercio, NATO) come Vietnam, Pakistan, Albania, Cuba, ma dove non si verificano carestie e dove il reddito pro-capite è 15 volte superiore all’Eritrea. Io, cara Ministro, come ex cooperante in Eritrea e come volontario oggi, con delle persone incoerenti e pavide come Lei HO CHIUSO. Sono mesi che non ha fatto nulla e ha solo giocato a nascondino; si rimetta il vestito da Medico e lo onori meglio di come ha onorato fino ad ora il Suo continente; il Papa ha detto di vergognarsi; Lei, come Africana, come medico, come persona che POTEVA FARE DI PIU’,si vergogni due volte.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Articolone di due pagine di IFQ su M5S: Cito: “Massima presenza in aula dei 5stelle: 87%, sono sempre i più presenti 130 proposte di legge (una tra tutte il disegno di nuova legge elettorale: sistema proporzionale con ripartizione dei seggi col metodo d’Hondt e circoscrizioni piccole su base provinciale) 800 interrogazioni parlamentari I disegni di legge hanno riguardato la legge elettorale, l’ambiente, i tagli alle province Rifiuto delle alleanze secondo programma No al Pd Hanno cercato una loro strada, né di dx né di sx, una terza via. Hanno risparmiato soldi: 430.000 euro consegnati ai terremotati di Mirandola avanzati dalla raccolta di fondi per la campagna elettorale; 42 milioni di euro di rimborsi elettorali restituiti; un milione e mezzo di euro destinati al microcredito risparmiato grazie ai tagli sugli stipendi e la diaria. Hanno svelato conti vergognosi: spese folli della Camera di 784 milioni l’anno. Successo nel chiedere al Senato di tagliare 546.000 euro diretti ad associazioni varie e 65.000 euro per i due concerti di Natale. Hanno bloccato un milione di euro destinato agli archivi digitali dei partiti Hanno creato un fondo di garanzia per il micro redito alle piccole e medie imprese Negli uffici di Camera e Senato i 157 5stelle passano giorni e notti insonni con manuali da studiare ma l’appuntamento più difficile è quello con i Meet up territoriali, fatti di attivisti esigenti pronti a chiedere il conto.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Se dobbiamo fare le pulci al M5S- scrive Ferruccio Sansa- dobbiamo domandarci cosa sarebbe successo se non ci fosse stato. E’ facile capirlo di fronte a questi partiti che vorrebbe annullare qualunque opposizione. Senza il M5S, quasi nessuno in aula avrebbe difeso la Costituzione. Berlusconi non sarebbe mai arrivato alla decadenza. A Roma ogni amministrazione e i beni comuni sarebbero alla mercé del cdx dei condoni e del csx del mattone. Per non parlare della lobbie della finanza che hanno i burattini in Parlamento, con i risultati dei casi Alitalia, Telecom e Ansaldo. Il Movimento ha quanto meno risvegliato qualche coscienza del csx. Ha suscitato un minimo di confronto. Insomma ha fatto l’opposizione. Niente di pazzesco, se non fossimo in Italia. Ma non basta più. La candidatura di Rodotà mise a nudo la doppiezza del csx. Ora il Movimento deve avere altro coraggio.
  • Giuseppe Vitalig 4 anni fa
    SE RECUPERASSIMO L'EVASIONE FISCALE NON CI SAREBBE BISOGNO DI ALTRE TASSE. "Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare? Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti). Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni. Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc. Grazie Beppe
  • Valerio Di Bernardo 4 anni fa
    Le frasi: "E questo sta avvenendo puntualmente: paghiamo gli interessi con regolarità e ci stiamo ricomprando il debito." e "Il debito va rinegoziato o, in alternativa, vanno introdotti gli eurobond". NON HANNO TRA LORO UN NESSO LOGICO MACROECONOMICO !!!!!!!! L'articolo parte bene ma le conclusioni sono completamente illogiche. Prima mi ricompro il debito e poi lo rinegozio? Ho trovato il seguente commento di @AleGuerani su twitter che sintetizza la stupidaggine sostenuta:"mi ricompro le cambiali che ho emesso e poi le porto dal notaio per farmi protestare, ma è una genialata!" Studiate la composizione del debito pubblico e la sua formazione negli anni e soprattutto cos'è. Per il bene del movimento non scrivete queste cialtronerie, fatevi consigliare da qualche bravo economista, ce ne sono ancora........
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. buondì!! scanzi?? dal minuto 1,31...... http://www.youtube.com/watch?v=thOF8219pXU :))
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao ho marcato visita per un po':)))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      weee eccotii :))))
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Questa gente è stata 20 anni a sbattersene le scatole delle sofferenze di migliaia di migranti e di quelle di milioni di Italiani privati dei loro diritti di cittadini o costretti a emigrare! E ora vorrebbe darci ad intendere che si sta commuovendo di fronte a 302 cadaveri!? Quando nel centro di permanenza temporaneo c'è stata 2 minuti!!!? Non ha nemmeno guardato le tende di fortuna sotto la pioggia??? Non ha detto una parola quando Maroni smantellò il centro precedente! O distrusse gli alloggi di fortuna a Rosarno!? E ora sono diventati tutti così umani!!?? Ma a chi la vogliono dare a intendere? Il trattamento della violenza sulle donne Il trattamento dei migranti Due situazioni di grande sofferenza in cui il Governo in modo bypartisan dimostra solo incuria, tendenza alla menzogna, manipolazione, superficialità, sciatteria, scorrettezze... E noi davanti a tutto questo dovremmo rimandare alle prossimo elezioni?????
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa mostra
    L'imbarcazione si è capovolta per una ressa a bordo al passaggio di un aereo militare. Soccorsi altri tre barconi a largo di Lampedusa. allora bisogna proprio essere ciula se 250 persone su una barca che ne ospita un terzo , tutti insieme si mettono a ballare lo zumba!!! Chi continua a dare colpa alle leggi, di qualsiasi parte esse siano,dimostra la sua immane Ignoranza! E' forse colpa di una legge se una barca da 100 posti,trasporta 500 immigrati e poi, questa affonda? E' colpa della legge se un ignorantone da fuoco alla barca? E' colpa della legge se un gruppo di Ignorantoni si mette a ballare la Zumba sulla tolda della nave? Facciamo finta che vincano i fautori dell'immigrazione selvaggia. Tutti potranno venire in Italia (unico Paese al mondo) senza documenti e passaporto. Arriveranno a sciami, con comodi aerei o traghetti. Diventeremmo 65,70,80,100.000.000 e oltre. Quando cammineremo, uno sulle spalle dell'altro, dovremo per forza dire STOP a nuovi ingressi. Allora? Rispolveremo la Bossi-Fini dovendola addirittura inasprire, oppure ce ne andremo via noi per lasciare il posto agli altri? I sinistri grilloidi buonisti hanno la risposta?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei ricordare come si vota in Parlamento. Uno passa con un cartello che dice Sì' o No e i parlamentari di ogni partito votano come dice il cartello e spesso non sanno nemmeno cosa votano, tanto che è capitato più volte che votassero cartelli sbagliati. I video delle Iene hanno dimostrato più volte quanto sia enorme l'ignoranza dei parlamentari non solo sulle leggi che essi stessi votano ma persino sui termini più comuni usati come Consob o Cig o cassa integrazione in deroga o debito pubblico e deficit ecc. E i Ministri non sono da meno. Pensiamo solo a Gasparri che ha firmato e presentato un complesso sistema di leggi sulla televisione di cui non aveva letto nemmeno un riassunto e che era stato preparato dagli avvocati di Berlusconi. Si pensi a Casson che ha votato a favore della mozione Alfano credendo si trattasse della fiducia al governo Letta. Che in queste condizioni si attacchi pure il M5S dicendo che prende ordini da Gè del tutto risibile. Ma questo, deve essere chiaro, non è e non deve essere. Abbiamo fatto leggi inique contro spacciatori di droga i migranti sotto la spinta degli 'imprenditori della parola', come li ha chiamati Santoro, e ora dovremmo fare leggi altrettanto inique o che lasciamo irrisolti problemi gravissimi tanto per creare del caos? Altre armi di distrazione di massa? Agli 'imprenditori della paura' dovrebbero succedere ora gli 'imprenditori dell'indignazione'?! Dovremmo prendere decisioni importanti sull'onda di stati d'anima transitori e viscerali"? E’ questo che si intende con buon governo? Passare da una visceralità all'altra? Quando poi queste agitazioni di folla sono suscitate e tenute alte da una classe politica corrotta che è con questi mezzi di manipolazione della pancia della gente che guadagna voti e mantiene il potere?!! Eppure la manipolazione è talmente evidente...!
    • maria s. Utente certificato 4 anni fa
      E questo sarebbe il sistema di votazione che consente ai parlamentari di esprimere il proprio voto liberamente, in scienza e coscienza? Sono senza parole. E' una giostra, un enorme "calcioinculo". Ci credo che poi pensano solo ai c..avoli loro!
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    Occhio che ora bisogna capire cosa sia successo sul barcone prima del naufragio! I TG rilanciano versioni drammatiche, dando resoconti come prima notizia. I giornali titolano a nove colonne, ben sapendo che l'attenzione degli italiani che non arrivano alla seconda settimana è tutta concentrata lì, sui migranti! Tutta l'Italia vive in apprensione in attesa che la verità sia appurata. C'è chi non ci dorme la notte, soprattutto disoccupati e cassintegrati, nell'attesa di sapere cosa sia successo sul barcone. VOGLIAMO LA VERITA'! Stanziamo subito 100 milioni di euro per istituire una commissione d'inchiesta! Finché un ministro della Repubblica Italiana, proveniente dall'Africa, si farà fotografare con uno striscione in cui sta scritto "CLANDESTINITA' NON E' REATO" è ovvio che molti suoi conterranei leggeranno questo come un invito a venire in Italia instillando il principio che in italia vi è il libero accesso a chiunque. Ciò, ovviamente, non è vero e, pertanto, il gesto del Ministro Kyenge si potrebbe configurare come istigazione a delinquere. per non parlare della responsabilità morale di quei morti.
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Ieri l'Europa ha abrogato la legge che era stata fatta sui succhi d'arancia Una legge buona che obbligava a produrli con il 20 % di succo d'arancia Ora le lobby delle multinazionali italiane e europee hanno riportato la percentuale di succo al 12% E è passato tutto sotto silenzio Fra sei mesi ci saranno le ELEZIONI EUROPEE NOI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE DA CHI SAREMO RAPPRESENTATI? PIATTAFORMA PIATTAFORMA PIATTAFORMA E......... Liste dei candidati 5 stelle per L'Europa per difendere i nostri prodotti agricoli, le nostre eccellenze , le nostre manifatture, il nostro artigianato, ALTRIMENTI STIAMO QUI A FRIGGERE L'ARIA
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    Anche stavolta siamo arrivati primi! Battendo sul tempo la feroce concorrenza di Francia, Gran Bretagna e Germania, ci siamo accaparrati altre risorse incommensurabili, portatrici di cultura e conoscenze inarrivabili, che ci pagheranno le pensioni facendo i lavori che gli italiani non vogliono più fare (furti, rapine, vendita di materiale contraffatto, lavoro in nero, omicidi, stupri). Gli altri hanno il petrolio, il carbone, il ferro, le centrali nucleari... NOI ABBIAMO I MIGRANTI! Per questo diventiamo sempre più ricchi. Ringraziamo gli equipaggi che si sono spinti fino in acque maltesi, sottoscrivendo la rinuncia a farsi un secondo stipendio con indennità di missione e provvigioni varie. SOLO SPIRITO FILANTROPICO! Come quello dei bravi lampedusani che hanno messo su la gioiosa macchina dell'accoglienza: in arrivo altri 30 MILIONI dei nostri euro per gratificarli della nostra eterna riconoscenza per farci arrivare i migranti fin dentro alle nostre tristi città. Per questo ieri facevano il blocco navale con i pescherecci, oggi stendono tappeti rossi ai barconi in arrivo.
  • massimiliano b. Utente certificato 4 anni fa
    Gianrobe'ti prego non facciamo terra bruciata
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Dunque quanto è successo deve spingere il M5S a migliorare le proprie leggi interne,deve spingere Grillo e Casaleggio a non avere in futuro reazioni esagitate e controproducenti,a risolvere i problemi interni al M5S al proprio interno e ad essere più chiari per non fornire alibi a quanti non vedono altro che la possibilità di accusarci di xenofobia e se lo fa persino Gasparri si capisce come si stia sbagliato qualcosa A questo punto posso dichiarare che non conosco la posizione privata di Gsull’immigrazione e mi interessa relativamente,perché,se Grillo ha parlato del M5S come dello strumento per portare alla luce la voce della maggioranza,le loro opinioni contano come 1+1,come quelle di tanti e da qui a dire che i 5stelle siano xenofobi ce ne corre.Ma come non possiamo permettere che l’accusa di razzismo o xenofobia gravi sul Movimento,così non possiamo lasciare che si facciano leggi pessime abborracciate,non discusse,che non risolvono il problema a fondo e servono solo da armi di distrazione di massa per deviare l'opinione pubblica dalla corruzione sfacciata di una classe politica che vuole salvare se stessa.C'è in gioco la vita di migliaia di persone e non possiamo avere soluzioni viscerali di nessun tipo,né di condanna né di salvazione,il che sarebbe un danno come lo sono state le leggi infami di Pdl e Lega In quanto allo scaricare continuamente i problemi sull’inerzia dell’Europa,ha detto bene la Boldrini che il trattamento comunitario dei profughi non rientra nei patti dell’Ue,ma non si vede come si possano cambiare d'emblée le leggi della Costituzione di un Paese come hanno fatto in tempi repentini col pareggio del bilancio, calpestando anche l’art. 139,e non si possano migliorare le leggi di funzionamento europeo Fino a prova contraria,visto anche che le percentuali dei migranti in molti Paesi Ue sono maggiori delle nostre,il tema dovrebbe riguardare tutti,sempre che l’Ue sia fondata sulla democrazia e non il bene di banche o magnati.
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    donna di 50 anni impegnata nel sociale presso il centro anziani di Ciampino porterà i segni. Si è sentita morire quando all’incirca tre Rom le hanno messo le mani addosso con l’intento di rapinarla. E’ avvenuto ieri nel primissimo pomeriggio nel quartiere de La Folgarella in via Donizzetti. I nomadi hanno aggredito in pieno giorno.
    • massimiliano b. Utente certificato 4 anni fa
      Si chiama certezza della pena o riforma della giustizia ma noi purtroppo abbiamo BBBBBB
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    E’ anche indubbio che quello dei migranti non può essere un tema su cui si tratta in modo viscerale, passando da un generale menefreghismo che è durato 9 anni (la Bossi-Fini è del 2002) per Pd come per Pdl, a un improvviso risveglio di coscienze, come ci fanno credere anche per le carceri. Il risultato è il caos. Anche togliere di colpo due leggi come la Bossi-Fini o la Fini-Giovanardi e basta, senza allestire forme diverse di contenimento dell’immigrazione clandestina è aprire al caos. Un tema così grosso non si può risolvere così sull’onda dell’indignazione, come 8 anni fa fu risolto sull’onda della paura. Il risultato è un pastrocchio. E non è vero che il tempo per discutere leggi serie non ci sarebbe, perché sono ben 2000 le direttive europee che abbiamo finora ignorato. Però: il programma del M5S non prevede tutto. I blogger hanno espresso costantemente il loro parere sull’immigrazione clandestina, ma non sono mai stati fatti rilievi ufficiali, il tema dei migranti nel programma è rimasto una lacuna grave e il blog non ha mai spinto a una discussione sul tema. Perché? Il famoso Portale non esiste. E infine se si apre in Parlamento uno spiraglio per togliere leggi inique, non si vede come i 5stelle non possano approfittarne e debbano aspettare il parere della maggioranza degli iscritti e perdere l’occasione Dunque quanto è successo deve spingere il M5S a migliorare le proprie leggi interne, deve spingere Grillo e Casaleggio a non avere in futuro reazioni esagitate e controproducenti, a risolvere i problemi interni al M5S al proprio interno e ad essere più chiari per non fornire alibi a quanti non vedono altro che la possibilità di accusarci di xenofobia e se lo fa persino Gasparri si capisce come si stia sbagliato qualcosa
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Gli errori esistono per essere individuati e per migliorare nessuno nasce perfetto e noi miglioreremo
    • sergios g Utente certificato 4 anni fa
      E’ vero il M5S ha gravi problemi interni dovuti alla mancanza della piattaforma. Che non si dica che esiste possibilità di discussione e decisioni perché ciò avviene in maniera confusa e marginale e stiamo facendo una pessima figura.
    • maria s. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido tutto. Escluso lo "spiraglio". A meno che non si abbiano anche le proposte alternative. Riguardo al cogliere l'occasione, è mai possibile che ci si debba confrontare sul voto a velocità supersonica su tematiche così importanti ? Non è anche per questo che in parlamento si affastellano leggi e leggine contraddittorie, sospese per aria, interpretate a caso, applicate a piacere e via dicendo? Se la mia impressione non è sbagliata, si può bloccare la votazione per ulteriori approfondimenti oppure è proprio il sistema che non lo permette? Grazie Viviana.
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    Stretta su rom e immigrati: è il nuovo corso in Norvegia Trovato l'accordo di governo tra conservatori e ultradestra. Inasprite le norme sulla concessione dell'asilo politico in Norvegia sono tutti cattivi, ospitateli in Italia questi extracomunitari . voi italiani siete"bravi"...sbarchi dal Sud e arrivi dal Nord siete fortunati. Rom . clandestini e richiedenti asilo di Norvegia unitevi! QUI IN ITALIA NON SIETE PIU' NEMMENO CLANDESTINI!VENGHINO SIGNORI, VENGHINO! C'E' POSTO PER TUTTI!! ...magari solo in piedi, ma c'è posto! Faremo alzare qualche italiota di buonanimo! SOLO LA VERA DESTRA PUO' SALVARE L'EUROPA
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Ma guardiamo pure la democrazia diretta nella Nazione dove si manifesta già nella carta costituzionale da più di 30 anni e cominciamo a guardarla partendo dal problema concreto dei migranti: la Svizzera, 7 milioni di abitanti, 22,7% di immigrati (noi 5,8%). Poiché il tema dei migranti è gravissimo, in Svizzera è stato sottoposto più volte a referendum popolare in anni successivi mostrando forti variazioni da una iniziale xenofobia a forme di accoglienza crescente, in relazione ai bisogni della popolazione e all’evoluzione civile, ma rispettando sempre il volere della maggioranza dei cittadini Ma noi non siamo la Svizzera e la nostra Costituzione non è scritta sulla democrazia diretta ma su un Potere eccesivo di Governo e Parlamento, cioè dei partiti, in cui sono i segretari a scegliere i propri rappresentanti e non il popolo. Questa Costituzione è in contrasto con le regole del Movimento su vari punti, per es. sul ruolo dei rappresentanti, che per il M5S sono solo dei portavoce legati dal vincolo di mandato. Da questo punto di vista l’obiezione di Grillo e Casaleggio è corretta: c’è stato uno sforamento, formale perché il portavoce non può prendere iniziative, di merito perché il tema è grosso e non era stato trattato nel programma.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    io scommetto quanto volete che quelli che scrivono contro l'emendamento del M5S che "abolisce" il reato di clandestinità,non sanno assolutamente,in realtà,di quale abolizione si parli!!!ci scommetto tutto che siete o leghisti o bastardi ignoranti e servi del potere senza nessuna informazione!!e criticate solo perchè vi hanno detto di farlo o perchè siete asini!!!!!!chi critca non ha letto l'emendamento e neppure sa di cosa parli ne quale parte del reato abolisca!!!!! p.s. diverso è il caso di votarlo tra gli eletti ma non importa ora.parlo per i criticono asini che neppure sanno di cosa si parla!!!!!
    • Sandro . Utente certificato 4 anni fa
      Luca...mi permetto una riflessione breve..secondo me l’emendamento è corretto. probabilmente però ci si deve preoccupare del “messaggio che passa”. non tutti hanno il tempo o la voglia di approfondire purtroppo. credo che Gin quest’occasione si siano preoccupati di questo. non siamo estranei a “come va il mondo”. il messaggio mediatico in slogan “ il M5S è favorevole ai clandestini...” è micidiale elettoralmente prima che ignorante. Saluti
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema,ciao paolo!!! armando armando...poveraccio...
    • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
      ti capisco, ti capisco : l'eta' che avanza.. brutta cosa.. ma che ti hanno fatto gli italiani per avercela cosi' a morte ?
    • paoloest21 4 anni fa
      buondi!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      aggiungo anche che i quotidianii hanno fatto passare in modo sbagliato la notizia
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Comunque parliamo pure del ‘merito’ e del ‘metodo’ e diciamo pure che in una democrazia diretta è vero che non sarebbe lecito a due senatori prendere delle iniziative individuali, anche se le vedo difficile che su ogni cosa si possa e si debba chiedere preventivamente come la pensa la base, anche perché sui tempi tecnici possono esserci occasioni parlamentari da prendere al volo. E dire poi, come hanno detto Gche se si aggiunge qualcosa al programma, questo deve essere presentato alle elezioni successive, è fuori di ogni comprensione. La nostra vita è tutta nell’istante presente, qui ed ora. Nella vita non ci sono elezioni successive o sono solo fughe in avanti dalla nostra scelta immediata. La sofferenza del mondo è qui, ora. Noi siamo qui, ora. Domani ogni cosa potrebbe essere rovesciata, vista in un ambito diverso. Noi stessi potremmo essere diversi o non essere affatto. E’ vero che non possiamo affrontare tutto e risolvere tutto, ma se il mondo presenta la sua faccia qui e ora, noi dobbiamo guardarla e non ci sono elezioni future di fronte alla nostra responsabilità presente. E bene hanno fatto i due senatori a presentare quella mozione e a cancellare questa legge obbrobriosa, perché il dovere di ogni uomo vivo e giusto è quello di esserlo nell’immediato e non di rimandare a improbabili e presunti momenti futuri. Ci può essere un errore certamente nel metodo, ci può essere un errore nel merito, ma sicuramente chi rimanda e non affronta i mostri della vita quando essi appaiono, commette un gravissimo errore nel tempo. E il tempo, una volta perduto, può essere perduto per sempre.
  • fabiana f. Utente certificato 4 anni fa
    E NO CAZZO !! NON E' VERO CHE TERTIUM NON DATUM !! La MMT e il ritorno alla lira è una delle proposte più discusse dentro il movimento http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html La mmt (teoria economica keynesiana ) se applicata bene ci può tirare fuori in tempi brevi dalla crisi !!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    A volte una botta a caldo non si sente Si resta come inebetiti e non si riesce a pensare Poi lentamente il dolore sopraggiunge Non abbiamo fatto in tempo a rallegrarci del colpo portato a segno da due senatori 5stelle contro la legge obbrobrio leghista che, unica in Europa, trasforma lo stato di profugo e disperato in reato, che Grillo ha rovinato tutto sconfessando i due senatori, “per ragioni di metodo e di merito”. Su qualcosa possiamo convenire, ma il boomerang è spaventoso e ha seminato imbarazzo nell’elettorato. Il modo scomposto e deflagrante con cui la sconfessione è stata fatta ha nuociuto molto al Movimento. Se è questione di metodo, i panni sporchi si lavano in famiglia, ma se è questione di merito, la frase di Grillo per cui il Movimento non dovrebbe trattare i temi sociali perché portano “voti da prefisso telefonico” è inaccettabile. Lo vediamo tutti che i temi sociali sono visibilmente assenti dal programma del M5S che ma non li si possa discutere e includere è fuori di cervello e fa cadere molto in basso le speranze di chi non separa le lotte civili da quelle economiche o politiche e tratta i diritti umani dal punto di vista dei voti che potrebbero raccogliere, perché questo è appunto il modo con cui Pd e Pdl li hanno trattati in tutti questi anni: grimaldelli per entrare nelle coscienze attraverso discorsi viscerali e promesse sempre dismesse per acquisire voti a buon mercato! Dunque un autogol in piena regola, quello di Grillo e Casaleggio, pieno di scivoloni e di frasi che definire di cattivo gusto è poco. Inutile parlare di delusione enorme, di imbarazzo e di pena.
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa
    controllo clandestini <da dove vieni ? C:iran, gas, prigioni B: per te carta di soggiorno a vita <da dove vieni ? C: egitto persecuzioni guerre B:per te carta di soggiorno a vita <da dove vieni ? C:congo , lotte tribali, ecc. B:ma non c'e guerra al tuo paese C: ma, so no : la kyenge mi ha detto di venire tranquillamente in italia, tanto son talmente scemi che prendono tutti! < da dove vieni ? C:nigeria, lotte tribali, pirati, bombaroli B:ma se hai gli occhi a mandorla ? C: io ? mi mamma era cinese e mi ha detto : figlio mio presentati a lampedusa che ti danno la carta di soggiono che neppure ai regolari viene offerta!! < e tu da dove vieni ? C: brasile B:ma non c'e guerra laggiu' C: so no : mi han detto che qui regalano a tutti la carta di soggiorno... avanti quelli del secondo barcone: e tu da dove vieni ? ecc.ecc.ecc.
  • roberto viscione (il_barbaro) Utente certificato 4 anni fa
    Il problema non è il “reato di clandestinità” di per sé. Il problema è che i cittadini hanno bisogno di certezze: votando il M5S non hanno sposato una ideologia, ma un progetto ben chiaro. Durante la campagna elettorale delle Politiche CI CHIEDEVANO QUALLE FOSSE LA VISIONE DELLO STATO del M5S, poi gli elettori hanno capito di avere solo poche, uniche certezze: che gli eletti in Parlamento si adopereranno con tutti i mezzi possibili a loro disposizione per attuare il programma del M5S, che QUESTI avranno l’obbligo di discutere le leggi di iniziativa popolare e quello di far approvare agli iscritti del M5S le iniziative dei cittadini Portavoce. Allontanarsi da questo schema di democrazia diretta, anche se in buona fede, e a volte inapplicabile per motivi di praticità, METTE IN CITTADINI IN CONFUSIONE, riaccende il dubbio, spegne la speranza. Per questo i nostri Portavoce, ora padroni del mezzo legislativo (lo stanno dimostrando continuamente), dovranno necessariamente coniugare le loro acquisite competenze procedurali con la visione politica di Beppe Grillo, che si è rivelato lungimirante nel suo progetto con il M5S. Insieme, devono adoperarsi per trovare una soluzione, un metodo, un modus operandi che consenta agli eletti di essere operativi nel solco dei principi del M5S, grazie al quale ora operano da dentro il Palazzo. Solo grazie a questa unione simbiotica il M5S acquista solidità. Ognuno dei nostri Portavoce eletti ha pieno diritto alla propria identità, ma è anche è giunto il momento di cominciare a pensare all’identità della nuova Nazione che vogliamo costruire.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo si è preso il gusto ma anche la responsabilità e la FATICA enorme al limite della follia di cambiare la politica in Italia.. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: accuse di populismo, di demagogia, attacchi dalla stampa senza senso, pezzi di merda di ogni genere che cavalcano l'onda per esibizionismo e tornaconto personale.. Il Movimento rimane, nonostante tutto, un progetto politico interessante, non fosse altro perchè promuove l'onestà e la coerenza come valori fondanti e di questi tempi non è facile trovare qualcosa del genere negli altri partiti italiani... Il vero problema della politica come anche della società italiana è che per andare avanti insieme, appunto come società e come sistema, bisogna sacrificare il successo, la voglia di apparire personale e i desideri megalomani di ognuno di noi in nome di quei principi e di quegli obiettivi che portiamo avanti.. Altrimenti se stiamo a sentire cento, mille, milioni di sfumature diverse su uno stesso dibattitto diventa tutto una torre di Babele.. Sono convinto che Beppe Grillo se mai un giorno riuscisse a raggiungere la maggioranza elettorale in questo paese, non vedrebbe l'ora di togliersi dai coglioni e di affidare il governo dell?Italia a 10-15 teste pensanti, oneste, democratiche e competenti di questo Paese...alla faccia di chi sospetta Grillo di essere un fascista, un megalomane, un presuntuso, un antidemocratico, un demagogo.. I farabutti sono in maggioranza in Parlamento, ORA - ADESSO E GOVERNANO L'ITALIA e non c'è discorso pretestuoso di Scanzi, o di altri giornalisti in cerca di se stessi, che tenga--
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    o t ma daiiii anib e altro amico ... in alto a destra c'è simbolo inglese :))) cliccare li per il blog tradotto weeeeeeeeeeeeeeeeee dovevate già saperlooooooo!!!! per punizione mi dovete un caffè!!!!:)))
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      sorry :( non ci avevo mai fatto caso sono distratta per certe cose, per altre leggo tra le righe come un diavoletto ahahah... Ciao Luca, caffè doppio con cuoricino di panna, anche all'altro amico ;))
  • Romy Beat Utente certificato 4 anni fa
    IL RISPETTO ! ... ora ... come ... ORA !!! ... si prende ... CON LA FORZA INTELLIGENTE ! ... revolution ... NOW !!! ... amen LEGGERE BENE IL PROGRAMMA SINTETICO : http://romybeat.wordpress.com/a-tutto-il-popolo-italiano-revolution-pacifica-ma-decisa-candidatura-di-romy-beat/ " TG Child " la mia proposta di Legge per la TV : http://romybeat.wordpress.com/proposte-di-nuove-leggi/ http://romybeat.wordpress.com/programma-politico-di-romy-beat/
  • Gian Paolo 4 anni fa
    Scanzi ha scritto il falso e vorrebbe avere pure ragione! Se fosse appena un po' onesto, riconoscerebbe il suo torto e punto. Ma si sa che riconoscere d'avere sbagliato è prerogativa esclusiva dei grandi. In un piccolo paese, una lista civica, che non ha alcun aggancio coi partiti tradizionali e si prefigge soltanto obiettivi di interesse locale, si compone come tutti sanno di orientamenti politici trasversali. Ora, dopo aver fallato, che lo Scanzi si dia all'arrampicamento sugli specchi, affermando che il candidato sindaco della lista civica in questione (mai iscritto, né tanto meno dirigente, o parlamentare, o lontanamente amico di B.) fosse "vicino a Forza Italia", è semplicemente ridicolo. E se fosse entrato una volta nel tabaccaio di un simpatizzante di Forza Nuova, sarebbe diventato automaticamente un fedele sostenitore di Hitler? Ahi, giornalisti poco onesti, quanto credete di poterci prendere per i fondelli?
  • Alberto F. Utente certificato 4 anni fa
    Voglio una risposta sull' apertura di Paolo Barnard e L' ME-MMT come proposta economica per il Movimento cinque stelle, la più votata dal movimento se conta qualcosa...inizio a dubitare!!!! Dal sito di Paolo Barnard: E io cosa vi avevo detto? Non esiste un rappresentante M5S in tutta l’Italia che conti una cippa di nulla. Neppure Grillo. La Mosler Economics MMT (ME-MMT) aveva offerto il suo apporto al M5S ma nessuno si è fatto sentire in quasi un mese, nonostante la ME-MMT sia la proposta più votata dai 5S in tutta Italia. Ma i 5S contano nulla, la democrazia non esiste nel partito azienda di Casaleggio. Ora la conferma, in un tristissimo post facebook della Senatrice M5S Elena Fattori, persona di ottima volontà che si era offerta di promuovere il contatto fra ME-MMT e il M5S, e che ringrazio personalmente. In ogni caso la ME-MMT rimane a disposizione del M5S (così, per simpatia, mica per altro). Elena Fattori, Senatrice M5S: “Ho chiamato Beppe e gli ho detto che Mosler voleva incontrarlo, mi ha detto che già lo conosceva e conosceva le sue teorie, mi ha chiesto di dire a Mosler di non chiamarlo, ma di mandargli una mail e che comunque non se ne sarebbe occupato lui direttamente ma avrebbe passato tutto a Casaleggio. Più di così non so che dirvi, con Casaleggio non ho contatti”. Il Re è nudo, e da qui non si scappa. Il M5S è un partito azienda comandato da un non-eletto Mr Casaleggio che neppure ha rapporti con i suoi Senatori. C'è bisogno di commentare?
    • Salvatore L. Utente certificato 4 anni fa
      Si riferisce a questo signore? Che a marzo scriveva questi articoli nei confronti del movimento: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=596 Ed adesso cambia rotta e si manifesta come salvatore della patria con questi: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=721 poi non viene giustamente considerato in quanto assume dei comportamenti inattendibili e replica in questo modo: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=725 Far pace con il cervello potrebbe essere una valida manifestazione di intelligenza!
  • Massimo 4 anni fa
    Gianroberto guarda che Andrea Scanzi non ha detto che ti sei candidato in forza italia. Ha detto che NON ti sei candidato per caso. Che sono due cose diverse. Attivista M5S
  • Giuseppe Vitali 4 anni fa
    Cari Bloggers, Nessuno vi dirà mai le cose per come sono, vi dicono che le Lobby delle slot macchines hanno evaso il fisco per 98.000.000.000 di euro, e poi che fanno? Anche quelli che parlano di questo non propongono niente di nuovo. L'anno scorso ci hanno dato la notizia tramite i cd esportati da un funzionario delle banche svizzere con nomi e cognomi di tutti i cittadini europei che in quelle banche hanno portato migliaia di miliardi, solo quelli degli italiani disonesti ed evasori ammontavano in questi depositi dai 300 ai 400 miliardi di euro. Ebbene la Germania e l'Inghilterra da subito sono andati a prendersi il 30% di quei depositi, l'Austria è andata circa 3 mesi fa, non noi perché? Nessune vi dice che in Italia c'è una evasione fiscale di oltre 300 miliardi, perchè? Neppure Grillo parla o fa qualcosa di serio per andarli a prendere, perché? E' vero ci hanno tenuto per mesi a parlare di quanto hanno restituito i parlamentari grillini, cioè dei 42.000.000 di euro restituiti, e tanto di cappello alla loro onestà, ma voi capite che risultano essere briciole rispetto alle cifre sopra esposte, perchè questo? L'unica cosa che possiamo tentare di fare è quello di adoperare la Costituzione, finchè ce la lasceranno e muoverci noi cittadini come fanno negli altri paesi europei, muoverci in modo costituzionale. Pensate Cari Bloggers è solo 65 anni, cioè da quando c'è la Repubblica che lavoratori dipendenti e pensionati vengono presi in giro, ossia sono solo loro a pagare tutte le tasse (90% del gettito), alcuni ne parlano ma poi non fanno niente, perchè? Nessuno parla seriamente del problema evasione fiscale che e il primo problema, quinsi se vogliamo cambiare qualcosa in questo Paese dobbiamo svegliarci e non aspettare che qualcuno ci dica cosa fare. L'alternativa? Continuare a mugugnare e pagare tutte le tasse che impongono aspettando un messia che non verrà mai. G.V. p.s. si può riflettere su quanto sopra? Non nuoce alla salute
    • graziano . Utente certificato 4 anni fa
      perché l'evasione fiscale diventa autodifesa contro uno stato composto di ruffiani e imboscati che vivono sulle spalle dei contribuenti senza dare niente in cambio, se non in rare eccezioni e quando sento un impiegato del pubblico impiego dire che anche lui paga le tasse e non si domanda da dove provengano i soldi elargiti dall'ente pubblico mi viene da ridere, che se li quadagnino
  • Marco Donati1963 Utente certificato 4 anni fa
    Guido Carli: Ci siamo posti e ci poniamo l’interrogativo se la Banca d’Italia avrebbe potuto o potrebbe rifiutare il finanziamento del disavanzo del settore pubblico astenendosi dall’esercitare la facoltà attribuita dalla legge di acquistare titoli di Stato. Il rifiuto porrebbe lo Stato nella impossibilità di pagare stipendi ai pubblici dipendenti dell’ordine militare, dell’ordine giudiziario, dell’ordine civile e pensioni alla generalità dei cittadini. Avrebbe l’apparenza di un atto di politica monetaria; nella sostanza sarebbe un atto sedizioso, al quale seguirebbe la paralisi delle istituzioni. Occorre assicurare la continuità dello Stato, anche se l’economia debba cadere in ristagno; d’altronde le conseguenze del caos amministrativo sarebbero più gravi. Non possiamo impedire la caduta con i soli strumenti della politica monetaria; possiamo adoperarci affinché sia meno profonda. Fonte: Considerazioni finali della Banca d’Italia, 1973, p. 563. Tanto per capire dove eravamo prima e dove invece siamo finiti adesso. Occorre recuperare la SOVRANITA' MONETARIA, che l'Italia ha ceduto nel lontano 1981 per tenere alti i tassi e attirare capitali esteri, in modo da frenare le osciLlazioni valutarie all'interno dello Sme, DOV'ERAVAMO APPENA ENTRATI....Carli descriveva nel lontano 1973 quest'atto come un atto SEDIZIOSO Bisogna dirlo con forza questo anche ai piddini, convinti da decenni di propaganda che l'Europa è buona e noi siamo cattivi:la classe politica italiana è una classe di cialtroni non perchè ruba e truffa, cose cmq riprovevoli, ma perchè lo fa in assenza di sovranità monetaria, a cui LORO hanno rinunciato alle spalle dei cittadini, mai informati della cosa..Se non recuperiamo la sovranità saremo distrutti come paese, si venderanno tutto, come in Grecia
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Che vada rinegoziato il debito è fuori da ogni dubbio ! se si vuol salvare l'Italia ovviamente ... ma sono in troppi a voler spolpare questo Paese nella più totale incuranza di quel che ne resterà ! .. Caro Gianroberto che gli attacchi al M5S sarebbero stati senza esclusione di colpi, lo sapevamo ... Tutte le strutture che fino ad oggi sono state complici di questa rovina, non potendo attacarsi a nulla, inventano il falso o manipolano faziosamente i fatti sul M5S e quanti vi sono vicini. Forse potrebbe valutare la possibilità di fare un'intervista con Travaglio per mettere a tacere definitivamente quanti più o meno direttamente continuano a "lavorare per il sistema" Con rinnovata stima per Lei e Beppe e ancor più determinata convinzione sul M5S, i miei più "affettuosi" ringraziamenti per aver contribuito a creare il M5S. Non vi sarà mai grata abbastanza. Monica
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io mi associo!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mi associo!!!!
  • tino p. Utente certificato 4 anni fa
    ma quante braccia e mani strappate all'agricoltura .... ma prima di scrivere dello spread , si sa perlomeno come si forma , perchè se non si capisce come si forma e come si truffa , le parole sono tutta fuffa ! per ricordare lo spread è la differenza dell'interesse che si forma tra i bund teteski e i btp italici e , udite , si forma come costo assicurativo per ogni btp comprato il rischio di non essere ripagato alla scadenza porta a questa maggiorazione , quindi è falso dire che chi compra btp deve essere sicuro di rivenderli allo stato , soprattuto dopo che ha fatto pagare allo stato che li vende il costo assicurativo . ma c'è un ma ... praticamente nessuna banca che compra BTP li assicura veramente , prende il differenziale e se lo mette in sacoccia , sapendo benissimo che i loro collaboratori politici piuttosto bruciano l'Italia ma non la fanno fallire . quindi alla fine si riempiono di soldi le banche che si autoassicurano contro il rischio che costerebbe il 3% ca. degli interessi , pagando qualcuno che non li tradirà ma tradisce lo stato .... e li di € ne girano talmente tanti e purtroppo un prezzo adeguato ce l'ha ognuno di noi ,eccetto i pazzi . da qui a elogiare la pazzia il passo è breve
  • castruccio * Utente certificato 4 anni fa
    http://www.giornalettismo.com/archives/1160831/casaleggio-forza-italia-e-il-falso-di-andrea-scanzi/
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Senz'altro impreciso, Scanzi (che è comunque rispettabile rispetto a certe impresentabili giornalisti scendiletto): quei "si dice" su un tale Groccia, lo scomparso ideatore della "sagra delle olive" che "si dice", appunto, fosse vicino a Forza Italia, sono solo chiacchere: Casaleggio collaborò alla stesura del programma di una lista civica d'un paesino di 1500 anime, occupandosi solo di natura ed ambiente (e prendendo solo 6 preferenze): da qui a dire che appartenesse o che fosse organico a Forza Itaglia, ce ne passa, e tanto.....
  • vincenzo di giorgio 4 anni fa
    Molto condivisibile ! Casaleggio ha centrato il punto nodale delle nostre disgrazie : la Finanza internazionale ! Complice desueto il PD che da tempo ha abdicato alla sua naturale propensione di partito del popolo e , sottobraccio a Monti ,lavora a favore del grande capitale . Il Movimento ,in questo , consonante con parte del PDL ha la precisa intenzione di rinegoziare i trattati Europei e il maledetto euro le cui dinamiche sono punitive per i Paesi mediterranei strutturati in maniera diversa dai Paesi teutonici ! Il veicolo Italia abborracciato e tenuto su con spago e fil di ferro , andava , non correva ma andava . Ci hanno imposto la totale revisione perfetta del veicolo che ci ha bloccato nell'impossibilità di farlo in tempi brevi e ci ha costretti all'immobilità . Intanto gli interessi semimisteriosi corrono lo stesso e il fumoso debito pure . Non disponiamo di statisti di fama ma solo di statali di fame e il partito del popolo si sta muovendo alla velocità del più lento bradipo con in testa il diligente Letta che predica stabilità che il suo stesso partito ha sconquassato da vent'anni . Uscire da questa Europa e dall' euro è inevitabile , stando così le cose ! Chiudere le nostre frontiere ai prodotti cinesi senza gli adeguati dazi provocherebbe l'interruzione dell'arricchimento dei grandi delocalizzatori e della Finanza manovrante i grandi capitali nell'interscambio Italia -Cina , ma ridarrebbe fiato alle nostre industrie medio-piccole morenti . Il mondo e la Cina hanno bisogno delle produzioni italiane che , in molti casi, sono insuperabili . La nuova lira sarebbe sorretta dalle forze che risorgerebbero in breve : dall'industria pesante , all'alta tecnologia , al turismo ecc....... Ma per fare questo occorre liberarci dal cane da guardia dei "padroni " il PD e buona parte del PDL . Dobbiamo rifondare il Paese ormai fatiscente abbattendo le mura pericolanti e ricostruendole .
  • Bruno C. Utente certificato 4 anni fa
    Non sei un po' esagerato?
  • Cambiate Strategia 4 anni fa
    Grillo, la tua comunicazione con il solo blog è insufficiente e crea enormi problemi. O segui meglio e più da vicino i parlamentari a Roma, oppure lascia che il Movimento si dia una comunicazione propria, meglio se usando i vari media, non solo il web. Basta con le censure fatte col web! È masochismo puro. Basta. Grillo: hai fatto cose straordinarie - la Sicilia e lo Tsunami tour - ed ora ti fa difficoltá essere più presente e farti sentire a Roma? Perchè ti si vede e ti si sente cosí di rado ? Perchè? Cosí non può più continuare. O ti rendi disponibile e ti fai sentire con la tua viva voce, non con il blog, oppure delega ad altri e lascia fare. Grillo: La comunicazione del Movimento sinora attuata è SBAGLIATA! PS : non sono del PD, nè di altre forze politiche. Sono uno che vorrebbe cambiare in meglio l'Italia, come Grillo.
  • dago 4 anni fa
    Gian roberto grazie. Lei ha centrato il VERO PUNTO L'UNICO CHE POSSA AVERE UN QUALCHE SENSO , OSSIA L'ECONOMICIDIO DI QUESTA NAZIONE. Il resto e' aria fritta. Se avessimo sovranita' monetaria CARI MIEI POTREMMO SVALUTARE E STAMPARE E MAGARI ANCHE ACCOGLIERE POVERI CRISTI IMMIGRATI CLANDESTINI. Con il sistema a debito euro non posamo nemmeno pagare gli stipendi agli inseganti!!!! Ma come si fa a non capirlo??? Quelli che mi fanno piu' schifo di PD E PDL sono QUELLI DI SCELTA CIVICA UN ABORTO SONO TUTTI PRO BANCHIERI E DIPINGONO CASALEGGIO E GRILLO COME FASCITI , LORO I BANKESTER DI PROFESSIONE !!!!!!! Napolitano e compagni vogliono solo tenere in vita il tutto per CONTINUARE A MODIFICARE LA COSTITUZIONE ITALIANA PERCHE' SIA CHIARO CHE LA NOSTRA COSTITUZIONE NON E' ASSOLOTAMENTE IN LINEA NE' CON MAASTRICHT NE' CON IL TRATTATO DI LISBONA NE' COL FISCAL COMPAT NE' CON IL MES NE' CON LA BCE NE' COL PAREGGIO DI BILANCIO SCRITTO DAL BANKESTER MONTI . La Costituzione italiana e' stata violata gia' e' stata GIA' MODIFICATA LA VOGLIONO DISTRUGGERE IN MODO CHE SIA IDONEA A QUEI TRATTATI UE DI SCHIFO CHE CI HANNO TOLTO LA LIBERTA'. CHE CACCHIO VOGLIONO FARE QUESTI???? CHE CASCCHIO DI PIANO ECONOMICO HANNO IN MENTE LETTA DRAGHI RENZI SACCOMANNI MONTI NAPOLITANO E ALFANO?????????????
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    E così, le Poste salvano un'altra volta (sempre coi nostri soldi) l'Alitaglia: pezzi di merda, hanno un conto da pagare lungo un Km ma continuano a "mangiare" sapendo che il conto sarà saldato da qualcun altro........
  • vincenzo pallavicini 4 anni fa
    Beppe, Gianroberto, due miei amici tedeschi vorrebbero leggere il Blog ma non capiscono l'italiano. Perchè non fate sempre una traduzione di ogni post che esce IN INGLESE ? Avreste una risonanza mondiale e gli occhi del mondo sarebbero sull'Italia ed il RE sarebbe completamente nudo.......
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      Per carità... ! All'estero già ci deridono per Berlusconi, manca solo che capiscono le farneticazioni che si scrive qui... poi siamo fritti LOL L'italia... il paerse dei pagliacci: Berlusconi, Grillo e Casaleggio in primis, poi viene anche TUTTA la classe politica, in coda gli elettori che sono complici della disfatta itaGliota. Viva l'astensionismo !!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      weeeeeeeeee grrrrrrrrrrrrr:))))
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      Ottima idea!! Ciao
  • Game Over @reloaded 4 anni fa mostra
    Il Guru che scrive i post sul suo blog...quale onore! Veramente un piacere leggerla. Lei che cosi' timidamente si mostra, ha deciso a un cambio di strategia, e fare PERSONALMENTE la telecronaca del disastro senza fornire soluzioni? Dopo TRE ANNI che ha palesato la sua Coofondazione alla nascita del movimento e alla scrittura del "non statuto", Lei pretende di avere argomenti convincenti e il Carisma necessario per condurci sulla retta via? (che non sia marittima, per carita') Lei che come un profugo, o naufrago o per meglio dire come un immigrato, si è nascosto, per TRE ANNI, alle autorita' grilline...pretende di avere crediti o bonus di fiducia? Lei che con Ro-do-ta' strizza a sinistra e con i barconi a destra? Lei che ridicolizza gli incontri di Renzi e poi va a Cernobbio? Lei che, "avete" un pensiero Leghista, volete convincerci che volevate Ro-do-ta' Ro-do-ta', al quirinale? Lei che, finalmente scrive, firma un PS e come nella migliore tradizione mediatica...non ci azzecca e distrugge, vanifica il lavoro degli attivisti in piazza? Riuscite a capire, che, non essere di destra ne' di sinistra o di centro, non ha senso e l'istinto prevale sulla ragione? Riuscite a capire che il becero populismo deve essere bandito e che strumenti coercitivi volti a sdoganare intolleranze, omofobie razzismo non troveranno spazio seppur il propagandatore sia un venditore di Yogurt? PS: Mia moglie, stanotte, mi ha RIchiesto di SCOPARLA ma non l'ho fatto perchè non rientra nel programma! Povera Italia, Casaleggio, si goda i suoi soldoni e si tolga dal Caxxo!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      "gheimòver", (TILT)....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Comunque, non posso che darVi ragione: quel "ti conosciamo" mi fa capire che la Signora ha bisogno di un battaglione, di una cooperativa, di una confraternita, e non di un solo piccolo "gheimovèr"....
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Hai una moglie? poveretta..
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma insomma, per una volta che propongo un serio accordo di programma, vengo trattato in malo modo.....
    • Game Over @reloaded 4 anni fa mostra
      Ti capisco ma...tu sei HARRY HALLER del blog di grillo...per carita'...la signora ha bisogno d'altro che di mezze femminucce! Puoi andare Harry, ti conosciamo!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Io, ho una piattaforma molto più ampia, lo dica alla Signora.....
  • nessun copy 4 anni fa
    OT Se Lupi dice che non ci saranno aiuti di stato x Alitalia cosa significa Le Poste italiane entreranno nel capitale Alitalia cercando di salvarla dal fallimento. Ma se Poste Italiane sono di proprietà del ministero dell'Economia e Finanze cosa vuol dire che il ministero è un soggetto privato. O le Poste sono dei cittadini italiani o qualcuno se n'è appropriato dove sta la verità sig Lupi Quindi se sono del ministero sono pubbliche o no? prepariamoci a pagare un'altra volta x Alitalia grazie al condannato e grazie ad imprenditori che x fargli un favore hanno danneggiato 2 volte gli italiani. saluti a tutti da nessun copy
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    L'unica notizia buona di oggi, è che Herr Priebke si sia, pur assai tardivamente, levato dai coglioni: possiamo pure tenerci le sue spoglie e metterle in una ecoballa, se ci teneva così tanto ad essere seppellito in Italia.....
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      troopo cattivo, le piante morirebbero :))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      :))))) secondo me andrebbe buono per concimare::))))
  • Tifosi_si_nasce 4 anni fa
    scusate ma da come stanno le cose non se ne può mai uscire da questa situazione, non si può fare niente.
  • Jean 4 anni fa
    Il debito va MONETIZZATO ossia ridenominato in propria moneta sovrana in cui puo' essere emessa dallo Stato. Questo avviene in tutto il mondo extra eurozona! La BCE non è prestatrice in ultima istanza, unico caso anomalo e di fatti tutta l'eurozona ne risente. La Merkel ha già detto che NON se ne parla di eurobond, la Germania in Europa è in competizione con il resto dei Paesi e non in collaborazione,ergo l'eurozona è una truffa! Nel caso italiano, il nostro debito è iniziato a salire dal 1981 anno del divorzio tra banca d'Italia e tesoro. Lo Stato non poteva piu' accedere al credito dalla sua banca con tassi di interessi CALMIERATI, ma si poteva finanziare solo tramite banche private e mercati internazionali che hanno AUMENTATO i tassi di interessi facendo ovviamente salire l'entità del debito. Stessa dinamica oggi con la BCE. L'Italia poi è stata sempre in AVANZO PRIMARIO ossia le spese dello Stato sempre INFERIORI alle sue entrate! Il deficit è dovuto al pagamento degli interessi sul debito! La soluzione oggi è MONETA SOVRANA, ridenominazione del debito in lire e sua svalutazione per alleggerire il peso del debito e ripartire con l'export mentre il rialzo dell'import sarebbe minimo e NON catastrofico come ci vogliono far credere!
  • Samuele Salis 4 anni fa
    Speriamo che si voti presto.
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Ieri l'Europa ha abrogato la legge che era stata fatta sui succhi d'arancia Una legge buona che obbligava a produrli con il 20 % di succo d'arancia Ora le lobby delle multinazionali italiane e europee hanno riportato la percentuale di succo al 12% E è passato tutto sotto silenzio Fra sei mesi ci saranno le ELEZIONI EUROPEE NOI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE DA CHI SAREMO RAPPRESENTATI? PIATTAFORMA PIATTAFORMA PIATTAFORMA E......... Liste dei candidati 5 stelle per L'Europa per difendere i nostri prodotti agricoli, le nostre eccellenze , le nostre manifatture, il nostro artigianato, ALTRIMENTI STIAMO QUI A FRIGGERE L'ARIA Francamente che i titoli del nostro debito tornino in pancia alle banche italiane anche con qualche sacrificio Trovo che ci dia l'opportunità di negoziare meglio La nostra SOVRANITÀ Altrimenti saremo sempre europei di seri B Non credo che avremo nuove elezioni prima del semestre italiano U.E. Purtroppo E questa tua continua campagna elettorale roboante Caro Beppe può diventare improduttiva Tu non puoi comportarti come quello che ci ha rovinati per vent'anni SEI UN UOMO ONESTO Con il movimento in Parlamento dobbiamo condurre le battaglie per l'ONESTA. I DIRITTI DELLA VITA DEGLI UOMINI I parlamentari hanno presentato un emendamento molto ben fatto che distingue l'accoglienza dei rifugiati, dal reato di clandestinità perseguibile per abrogare la legge Bossi-Fini una legge ingiusta e vergognosa per i soccorritori in mare più che per i rifugiati
  • Terzo Nick Utente certificato 4 anni fa
    L'ULTIMO REGALO DI SARMI. A SE STESSO. "Poste salva Alitalia". Questo campeggiava nei titoli dei quotidiani italiani questa mattina. E al titolo si sono fermati la maggior parte degli italiani che ormai vivono in uno stato cerebrale comatoso indotto da tanti anni di lavaggio del cervello ed addormentamento delle coscienze. Perchè se così non fosse, si sarebbero preoccupati di andare a vedere la storia degli ultimi anni della compagnia di bandiera e le recenti vicende del salvatore della patria, ing. Sarmi. Come ricorda il Corriere della Sera (il vero ufficio stampa di Palazzo Chigi...), Sarmi sta traslocando verso la casa da cui proveniva: TELECOM. E vuole farlo in grande stile, aggiungendo al suo palmares una nota di merito come il salvataggio di Alitalia. Perchè è anche lui un "capitano coraggioso" come quelli che negli ultimi 3 anni si sono mangiati i 350 milioni di soldi pubblici della C.A.I.? Non proprio... Semplicemente perchè è facile giocare con i soldi ed il futuro di una Azienda come Poste Italiane quando non ci sei più se in cambio chiedi un ruolo nel CDA di Alitalia ed inoltre garantisci alla tua squadra (uscente con lui da Poste), il controllo della logistica, del settore finanziario ed il ramo low cost. Magari per inserirci dentro la stessa Mistral, compagnia del gruppo Poste Italiane, che la sua saggezza di AD ha mandato nel buco nero delle perdite vertiginose. Ma questo, Corsera omette di dirlo. Ops... Per chi vuole vederci chiaro ed evitare che il silenzio dei sindacati Alitalia sull'operazione CAI si trasformi anche nel silenzio dei sindacati postali sull'operazione in corso, suggeriamo di dare un'occhiata a questo servizio realizzato dallo staff dell'ottimo REPORT di Milena Gabanelli. http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-e12b2b0a-c73f-48d5-b21a-66c52e156264.html?refresh_ce Saluti
  • Nexus Six Utente certificato 4 anni fa
    Il problema principale del MoVimento e' che il nostro gruppo parlamentare non rappresenta il nostro elettorato. I parlamentari M5S sono stati selezionati con una media di 300 voti. Si tratta di persone qualificate dalla nonna e dagli amici. Bisogna far capire a queste zucche vuote che assumere posizioni estremiste come l'abolizione del reato di clandestinita' significa associare il MoVimento alla politica dell' estrema sinistra. Anche se loro stessi sono di estrema sinistra, devono rispettare il fatto che l'elettorato M5S e' 60% di sinistra e 40% di destra. Del 60% di sinistra la componmente di estrema sinistra e' forse il 10%. Il messaggio all' elettore e' che il MoVimento non e' ne di destra ne di sinistra; e' un MoVimento teso a riformare il sistema politico. Siamo riformatori di sistema super partes. Prese di posizione di estrema sinistra non solo ci danneggiano perche' ci associano ad una politica che fatica a cogliere un consenso sopra i 5% (vedi SEL), ma ci danneggiano ancora di piu' in quanto soffocano il nostro messaggio. O siamo riformatori di sistema super partes o siamo estremisti di sinistra che si accontentano di una manciata di voti. O uno o l'altro.
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Roma ai tempi di Romolo e Remo era un gruppo di capanne. Prova ad affacciarti dalla finestra ora. Alcuni processi hanno tempi lunghi, ma sono irreversibili.
    • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
      Se non la smettiamo noi stessi, di ragionare sempre con destra e sinistra, su ogni problema o imprevisto di percorso, NON facciamo altro che continuare a ragionare condizionati da ideologie, continuando a dividerci e fare gli interessi degli "ALTRI".... Cerchiamo di rivedere tutto su convenienti o meno convenienti soluzioni dei problemi, a favore di TUTTI i cittadini (senza ideologie). Ha sbagliato Grillo? Hanno sbagliato i Parlamentari del Movimento? Io penso un pò tutti. Tra qualche giorno, vedremo il risultato dei loro chiarimenti, che sicuramente, come sempre, arriveranno a ottime soluzioni.
  • Roberto Santi 4 anni fa
    Che senso ha nel parlare di denaro, o del debito pubblico, se le banche non hanno come contro valore neppure una briciola d’oro, o immobili che copra la loro ipotetica quantità di valuta usata o da usare per mutui ecc o per il faraonico debito pubblico! ma ti vendono solo numeri senza alcun valore, con la certezza che le banche usano il denaro senza aver nulla nel cavo, perché hanno nessun obbligo nel avere valuta, ma una misera percentuale. In pratica sono dei falsari.
  • Ben Monaco 4 anni fa
    O.T. BEFFATA! Malala Yusufai. Invece di guardare avanti, il futuro che i ragazzi vogliono vedere.... all'OPAC il nobel per la pace. Cioe' agli stessi stati che producono, distribuiscono e controllano i loro "veleni". Questo mi fà ricordare il premio nobel per la pace del 1994 dato ad Arafat il terrorista che tale fù fino alla sua morte.
  • enrico stopponi 4 anni fa
    Il debito và rinegoziato con uno sconto significativo perchè se il debitore (l'Italia) ha sbagliato (quantomeno tutte lo volte che si è votato) anche il creditore non è immune da responsabilità (perchè sottoscrivere i titoli di un Paese governato da ladri). Stando quindi sulla stessa barca di deve remanare insieme, altrimenti non rema nessuno e si sta fermi. L' idea che debbano continuare a remare solo i debitori, cioè noi Italiani, non mi piace per niente. Meglio la violenza, c'è più dignità.
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    meglio essere "gi' dal buco nero" che parlamentare a 5 stars
  • Ettore 4 anni fa
    Ok, quindi Grillo, la mobilitazione di Piazza, se non ora quando ?
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    ps - Grillo e Casaleggio due mesi fa avevano comunicato che avrebbero fatto DUE conferenze stampa al mese. Da allora non li vedono piu neanche i parlamentari a Roma. Anzi, interrompono i lavori al parlamento se Grillo si sveglia con la micia per traverso e manda qualche post del cavolo. Ma dico io: si puo' fermare il lavoro di 160 parlamentari per un POST ?!?!? E questa è democrazia 2.0? FATE I SERI PER FAVORE abbiamo gia abbastanza nemici per non diventare stronzi anche di noi stessi c ri- ciao. Luca
    • Ben Monaco 4 anni fa
      ma per te ex iscritto è nato prima l'uovo o la gallina?
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      sono parlamentari per caso eletti con un meccanismo bacato che ha favorito gli incapaci e in questo grillo in persona è responsabile in prima persona. Ora cerca di tamponare il danno ma è tardi.
  • maurizio sarlo 4 anni fa
    Carissimi del M5Stelle: unica nostra speranza vera (per ora)... O si inizia a coinvolgere l'amato Gregge, mediante un progetto innovativo e, finalmente, creativo in termini di rinnovamento dei parametri che sovraintendono il PIL; e si rimandano ai Ladri e Perfidi gli abomini dell'attuale sistema di baratto del Tempo e Talento della Collettività e relativa abominevole emissione della carta/moneta; oppure sarà Terza Guerra Mondiale (una guerra già pianificata da tempo solo perché gli egoismi non lasciano posto all'etica e all'altruismo). Le soluzioni ci sono e sono a portata di "Paradiso in Terra"... a disposizione...
  • leonardo bresci 4 anni fa
    purtroppo siamo noi che quando abbiamo a votato per 20 anni abbiamo scelto chi ci doveva governare e non certo i tedeschi o i francesi.... il conto da pagare è salato e secondo se non si affronta il problema con misure drastiche e cancellando dalla vita pubblica i responsabili dello sfacelo ce lo porteremo dietro per altri 20 anni. Domani mi iscriverò al movimento perché voglio dare il mio contributo diretto affinché qualcosa, alla fine, cambi.....
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    l'italia va male perché gli italioti si sono dimenticati completamente di fare i caxxi propri per pensare a quelli degli altri! Io voglio ritornare come quando c'era il gobbeto che sapeva fare bene i caxxi degli italiani. bruno bassi
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    riguardo a Scanzi e al "falso". AO. avete un po rotto a fare i precisini: Casaleggio ERA O NON ERA candidato nella lista del berlusconiano VITO GROCCIA a Settimo nel 2004? SI. Quindi Casaleggio ERA CANDIDATO PER FORZA ITALIA visto che appoggiava quella lista, non certo M5S o SEL o altri partiti. Detto questo: CHI SE NE FREGA ma sto giochino dei duri e puri e permalosi ha sinceramente ROTTO I COGLIONI con immutata simpatia, vi state rovinando con le mani vostre. CAMBIATE ATTEGGIAMENTO porcazozza.
  • stefano leo 4 anni fa
    dato che non siamo lontani dagli USA per debito pubblico e politica estera militare e interventista ... proporrei un diretto cambio della valuta italiana in dollari, così ci ritroveremmo direttamente svalutati e non avremmo più il problema del cambio in oro ... i vantaggi sarebbero molti anche in termini di acquisto petrolio finché ce n'è e potremmo anche chiedere a Obama di prendersi cura della nostra provincia così se ne va in galera un pò di gentaglia ...
  • Tommaso Russo 4 anni fa
    Ammesso che le cose stiano così, qual è il punto? che i cattivoni all'estero dovrebbero finire a fondo con noi? L'Italia si sta ricomprando il debito. E allora? è appunto il nostro debito, e forse in questo modo i nodi stanno venendo al pettine.
  • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
    ...L'autore della discussione ( G. Casaleggio , se non sbaglio ), ad un certo punto dice : Il debito va RINEGOZIATO o,... in alternativa, vanno introdotti gli Eurobond. Tertium non datur se non vogliamo morire. In alto i cuori!. E secondo Voi i Poteri Forti Bankari rinegozieranno il DEBITO ???? Non sono mica fessi !!!! Sono strozzini e mafiosi , mica sono fessi !!! Non ci pensano proprio a rinegoziarLo . E' inutile anche provarci , la risposta è già scontata (più o meno ) : " Voi siete ormai i N/S: schiavi , pagate e zitti !!!", i V/S. rappresentanti o Che si sono dichiarati tali hanno fatto male a firmare i trattati !!!" . Lo faranno solo se costretti da un Governo Che si riprenderà la sovranità popolare della moneta e delle risorse dell'Italia ( certo non da questo Governo colluso con Loro ). Il dott. Casaleggio ( o Chi per Lui ) vive nel mondo dei sogni .
  • ciulanen 4 anni fa
    mi senbra che nel governo qualcuno abbia " LA DISFUNZIONE DEL RETTILE".
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    Vi consiglio di andare a rileggere il post La favola islandese e' solida realta' del 25 agosto 2012 e magari cerchiamo di prendere esempio. Anche l'Uruguay ha fatto altrettanto
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      Alnair...........ma dai!! sono una donna normale come tutte le altre, forse in questo periodo un po' piu' incazzata del solito perche' non riesco piu' a tollerare questa situazione e vorrei ribaltare tutto. Ma noi donne penstastellate, e anche tu carissima, siamo speciali!! E a volte, diciamocelo, siamo anche meglio dei maschietti ; )
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      alnair siete tutt e donne meraviglia!!!tutte!!!grazie di esserci!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grande ema!!!!
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      oggi sei proprio una furia!!!! brava ema, è con le donne come te che si fa "il cambiamento" è con le donne che a prescindere, s'informano, cercano di comprendere e si battono per l'equità spero di somigliarti un pò...... ma di certo, sei una Donna con la D maiuscola!!!:)))
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    io voglio solo un governo a 5 stelle e l'onestà in questo disgraziato paese!!voglio vedere recuperat la dignità di noi cittadini e una politica pulita e non corrotta!!voglio vedere che nessuno si suicida o muore di fame!voglio vedere giustizia sociale per tutti!!senza diversità di colore politico od altro!voglio un Paese pieno di gente informata e che abbia voglia di essere presente e attiva nelle scekte di governo e di vita!voglio solo giustizia!!!ecco perchè sostengo e mi onoro di far parte del M5s!!!tutto qui,niente di più e niente di meno.son fiero dei miei ragazzi in parlamento e fiero di beppe e tutti noi qui fuori.il resto alla fine son chiacchere.grazie a tutti voi per ogni giorno che avete voglia di essere una comunità!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      fantastico Luca!!! esprimi il mio pensiero in pieno, anch'io orgogliosa e fiera del movimento, contenat di essere cambiata come persona, di aver imparato a guardarmi dentro e a prendermi a cuore i problemi del mio paese, contenta anche di arrabbiarmi al punto tale di esplodere quando parlo con qualcuno che per ignoranza culturale (voluta e non subita preciso) si ostina a sparare idiozie e parla per sentito dire senza accoegersi che gli stano rubando il futuro dalle mani. Grazie Luca!! fiera di far parte di una comunita', fiera di aver conosciute persone che ci credono davvero.
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      :)))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao alnair!!!siamo più di gocce cara,molto più ma ancora poche è vero.ma io resto fiducioso!!!!
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      ...e grazie anche a te:)) però Luca, siamo gocce in un oceano di indifferenza :(
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      ti voto Luca ti voto perchè questa è anche la mia speranza :)))) mah!!!!!!....
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    finalmente si inizia a scoprire che "il FQ" non è per nulla amico dei 5*,ma un troiaio di ex pd che come al solito pensano di avercela solo loro. caro beppe,vi sono oramai centinaia di grandi economisti che ritengono che l'euro e l'europa sia un'assocaizione a delinquere quindi non capisco perchè continui a ripetere la questione del REFERENDUM pro o contro l'euro con i criminali non si discute +, quindi FUORI dall'euro sovranità al popolo nazionalizzare le banche non pagare il debito creato dai criminali politometro e tutte quelle parti del programma 5 stelle che conosciamo tutti
  • walter messa 4 anni fa
    governare l'italia non e'difficile,e'inutile. ogni popolo ha il governo che si merita. Benito mussolini. .............................................. la vera tragedia e'che il popolo italiano, dimostra di essere codardamente meschino intellettualmente,essendo senza alcun orgoglio ,continua a farsi struprare a causa della sua vile e ignobile superficialita'ed avidita'.l'eccezionale ed onorevole sforzo continuo fatto dall'unica vera forza morale che pretende il diritto alla dignita',cercando di risvegliare il buon senso del popolo italiano, e' solo il movimento 5 stelle,che nostro malgrado ,con il suo sublime operato continuo per cercare di cambiare l'etica dignitosa dei cittadini,con l'informazione,l'onesta',la coerenza,l'etica,e la soledarieta', si sta rendendo in questo fallito paese democraticamente impotente,contro tale ambizioso cambiamento,con tristezza infinita e disperato rammarico,dobbiamo prendere atto che con le suddette regole democratiche contro un sistema marcio e mafioso del tutto anti democratico,degno di appartenere a forme dittatoriali piu' potenti al mondo,non si potra' mai ottenere nessuna giustizia socialmente democratica,per il fatto provato,che la gente comune continua e continuera' con il suo poco e incoerente intelletto deviato ad accettare tutte le nefandezze scagliatogli da sempre in faccia,nell'oramai divenuta,abituata e normale consuetudine d'umilizione di se.in questo catastrofico paese non si puo'assolutamente cambiare il suo popolo,diventato senza rendersene conto,succube,lobotizzato dalle mafie che lo gestiscono,nello scopo di sfruttarlo in totale schiavitu'come nelle peggiori dittature.se un cambiamento,necessita fare,per la nostra soppravivenza,non ci resta,che una sola possibile alternativa,con totale nostro dissenso,sdegno,e dolore,saremo molto presto tutti costretti in tal cambiamento drastico,ALLA GUERRA CIVILE.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Non so in "continente", ma qui, dello Stato, non gliene importa più un cazzo a nessuno: si sta in piedi perchè arrivano gli stipendi e le pensioni, e pure le casse integrazioni, anche se in ritardo: il giorno che dovesse chiudersi il "rubinetto", sarebbe la guerra civile, ci potete scommettere.
  • ciulanen 4 anni fa
    Il post dice il vero, in aggiunta a cio' ci va il debito pensionistico che è mooooolto piu' grande. Quello che mi spaventa sarà la totale mancanza di professionalità futura in tutti i campi, visto che ormai i giovani non possono fare alcuna esperienza lavorativa. L'unico insegnamento vero non viene fatto assolutamente dalle università ma dal lavoro. Siamo già una nazione sottosviluppata.
    • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
      Rileggiti il post di Orsi " la Caduta", altro che " grazie a Monti" gnurant!
    • Silvano Mattioli 4 anni fa
      La dimostrazione dell'iognoranza... Il debito pensionistico è molto molto minore di quello degli altri paesi dell'UE grazie a MONTI. Anzi considerandolo stiamo MOLTO MOLTO meglio in termini di finanza.... Mah io odio questa fesseria della democrazia dal basso con uno che dice una stupidaggine e tutti di dietro a fare il coro degli YESMAN... P.S.: Sono un prossimo bannato lo so... ma almeno chi legge si renderà conto della FOLLIA di alcune affermazioni degne delle scie kimike...
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    Ce la faremo comunque! P.s. Curzio maltese, al solito, nell'articolo di oggi su La repubblica, fa solo CAGARE! Cambia mestiere che è meglio, soprattutto per I lettori
  • Silvano Mattioli 4 anni fa
    RARISSIMAMENTE HO SENTITO UNA CAZZATA DI SIMILI DIMENSIONI. La scelta tra EUROBOND e DEFAULT è come la scelta tra andare nel paradiso o andare all'inferno. Ma si può essere più limitati di cosi ? Tanto mi bannate quindi te che stai leggendo, fanne ammenda e vedi se riesci a dare un po' di valium a Beppe perché sta sragionando.
  • alessandro fanelli Utente certificato 4 anni fa mostra
    A questo punto della storia si può già fare un primo bilancio. I fondatori del Movimento, possiamo dirlo tranquillamente, sono i primi veri rivoluzionari della storia della politica mondiale. Sono stati i primi (e gli unici) a capire i segni dei tempi e a tentare di sfruttare le potenzialità che gli offriva la Rete, il nuovo Media. Poi però hanno fallito, è chiaro, e non hanno ancora trovato il coraggio di ammetterlo davanti a se stessi prima di tutto. Provo a spiegarmi. Loro sono grandissimi comunicatori (avendo davvero qualcosa da comunicare) ma non sono altrettanto grandi come organizzatori, e per di più non ascoltano i consigli (non le critiche, i consigli) di quelli che li amano davvero e potrebbero contribuire: non si parlava di “unione delle intelligenze attraverso la Rete?” e allora? Nessuno è mai stato capace di cambiare il mondo da solo. Hanno detto recentemente i due, in un post memorabile, che la cosiddetta “piattaforma” o “sistema operativo” è in lavorazione da due anni, ammettendo così di aver trattato con una sciatteria imperdonabile il problema forse più importante della loro vita. Lo sviluppo della piattaforma andava iniziato SUBITO, a partire dal 4 ottobre 2009. C’era bisogno di fondi? perché non ce li avete chiesti? Quello che ci ritroviamo adesso grazie alla vostra sciatteria e solo un altro PARTITO, infinitamente migliore degli altri, ma pur sempre un partito, con tanto di personalismi e di imbecilli al comando con i loro bravi problemi di ego. E non sappiamo che farcene delle stronzate che ci dicono (parlando come Qui-Quo-Qua, i nipoti di Paperino) nei “cinque giorni a cinque stelle”. (segue sotto)
    • alessandro fanelli Utente certificato 4 anni fa mostra
      (segue da sopra) E il Blog poi, ne dobbiamo parlare? Andava benissimo agli inizi, perché erano inizi, ma non è mai stato perfezionato, è rimasto sempre lo stesso. Ho già detto, inascoltato, che le “notizie” tze-tze a margine mi fanno vomitare, e sono sicuro che non servono allo scopo di creare dei cittadini migliori. Checché se ne dica. I commenti. Anche su quello ho già detto. Solo chi vi ha inviato il documento dovrebbe poter scrivere, due commenti a testa, senza limitazioni invece il numero delle risposte (i sottocommenti). Questo servirebbe a evitare il caos quotidiano all’interno del blog e sarebbe utile anche a voi, cari fondatori, per avere il “polso” REALE delle idee e degli umori della base. E tante altre cose si potrebbero fare ancora, se solo decideste di aprire le orecchie.
  • Wiu@m@o - Utente certificato 4 anni fa
    ... Il debito va rinegoziato o, in alternativa, vanno introdotti gli eurobond..... Quoto
  • Fulvio Bernardini Utente certificato 4 anni fa
    Ok Scanzi avrà pure detto una cosa inesatta su Casaleggio ma.....ragazzi diamoci una calmata. E' uno dei pochi, se non l'unico che cerca di far capire che il M5S non è una masnada di folli come vorrebbero far credere. E poi mettiamoci d'accordo una volta per tutte; GRILLO QUANDO SBAGLIA SI PUO' CRITICARE O NO ???? Tutto nasce da quell'infausto post, siamo obettivi. E allora se uno vale uno, Grillo non è intoccabile. Se quelli di noi che ritengono che abbia sbagliato non possono permettersi neanche una critica ci dobbiamo chiamare PDL !!!!Il dovere di un buon padre è quello di insegnare ai propri figli a volare ma poi.......deve lasciarli andare.Grillo ci ha regalato un sogno e di questo gliene sarò sempre grato ma ora deve fidarsi e così noi tutti dei nostri rappresentanti. Chi crede che qualsiasi emendamento o discussione deve essere presentata prima in rete NON conosce come funziona la macchina. Io mi fido di loro e ...li lascio volare.
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      no, Scanzi ha detto il vero. Casaleggio era nella lista di un berlusconiano che appoggiava forza italia. Ao, nero su bianco. Che oggi lo smentisca e precisi è triste, triste, triste.
  • Nexus Six Utente certificato 4 anni fa
    GRAZIE A DIO Beppe ha fatto chiarezza riguardo il reato di clandestitnita'. SWG ci mostra in forte aumento rispetto alla settimana scorsa; siamo tornati al 20%. http://www.corriere.it/politica/13_ottobre_12/gia-sparito-l-effetto-crisi-centrodestra-nuovo-avanti-pd-a348bcfc-32fc-11e3-b13e-20d7e17127ae.shtml Se Beppe non avesse fatto chiarezza la gente penserebbe che il M5S e' il partito dell' immigrazione selvaggia e saremo scesi ai livelli di SEL.
  • andrea p. Utente certificato 4 anni fa
    Ma non è che vista la crescita nei sondaggi vi state mettendo paura di andare veramente a vincere le prossime elezioni??? le vostre (Grillo-Casaleggio) ultime uscite non hanno alcun senso se non quello di perdere voti. La paura la dovremmo mettere agli altri (pd-pdl) e invece c'è la prendiamo noi. Io sono abbastanza spiazzato, non me l'aspettavo!
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    - la replica di Scanzi su f b ! (Il Cernobbico Casaleggio mi accusa di dire il falso sulla sua candidatura in Forza Italia. Uh oh. Vedo che anche lui, in mancanza di appigli migliori, gioca alla pagliuzza e alla trave. Come un D'Alema qualsiasi. Vero: tecnicamente non si candidò in Forza Italia. Chiedo scusa per la gravissima semplificazione: mi autopunirò guardando in loop un video qualsiasi su Gaia. Casaleggio si candidò però in una lista civica, nel 2004, a Settimo Vittone nel Canavese. Quella lista, "Per Settimo", era capeggiata da Vito Groccia, "politico calabrese vicino a Forza Italia". Ops. Casaleggio partecipò alla stesura del programma, si impegnò in prima persona e ottenne un risultato rutilante: sei voti e niente elezione. Sarò felice di parlarne con lui. Chissà, magari in una intervista. Quella stessa intervista che, da mesi, Casaleggio rifiuta al Fatto. Oppure accetta, ma dettando condizioni capestro che ovviamente mai accetteremo. L'invito è ovviamente esteso anche a Grillo, nella speranza che prima o poi scenda stabilmente dall'eremo di Sant'Ilario, aiuti da vicino i suoi parlamentari soli contro tutti e - già che c'è - cominci a fare quelle conferenze stampa promesse da tempo. Fiducioso e divertito, nonché assai grato, attendo). Andrea Scanzi °°°°°°°°° Scanzi è un "tipaccio" alla Travaglio ... perchè stuzzicare il can che dorme ? ... a cosa serve ? ... mah!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      appunto Haller, ma lo voteresti mai il tuo verduraio ? ... ih ih ih !! e poi mettici che quello era pure "calabrese" del nord ... dove l'ndrangheta è infiltrata ! ^_^ ma se nun vi imboccano proprio nun ce riuscite a capire tra le righe, eh ! cmq, basta ammettere gli errori senza occultarli. si farebbe più bella figura !
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ma dài, Settimo Vittone o Quarto Bullone, non conta un cazzo, e dire che Vito Groccia appoggiasse Forza Italia, facendo le debite proporzioni, è come dire che il mio verduraio abbia delle simpatie per Barack Obama......
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      scanzi è un cazzaro della peggior risma, basta vedere uno dei suoi infiniti interventi dalla labbrona.
    • Ben Monaco 4 anni fa
      Beh, una differenza c'è tra Travaglio e scanzi. Travaglio è tecnico, chirurgico scanzi e venefico, clack-omane e in cerca di scoop.
  • Mario Michele Franceschino Utente certificato 4 anni fa
    Comunque per chi non se ne ricordi a quei tempi cioè a Tangentopoli Berlusconi poteva anche avere un certo seguito e un certo appeal almeno come propositore di un nuovo modello di eliminazione delle mani dei partiti a tutti i livelli introducendo almeno sembrava una certa meritocrazia di tipo aziendale. Io non lo votai ma solo perchè non facendo parte della classe ricca mi sembrava alquanto impossibile che una persona così potesse fare i miei interessi non solo materiali ma anche etici diciamo. E poi avevo letto Pinocchio da piccolo.
  • marco ciancarelli 4 anni fa
    Scanzi dice "non si candidò PER CASO" significa che NON SI CANDIDO'. Non è una bugia e quindi non dice il falso. Sempre sostenitore del M5S unica vera soluzione ai nostri problemi, ma qui si puntualizza il nulla.
  • caporali guglielmo 4 anni fa
    Buonasera mi chiamo Caporali Guglielmo abito ad Arezzo città dove è cresciuto ANDREA SCANZI... Il sig. Scanzi sin da quando frequentava il Liceo Scientifico ha sempre avuto simpatie politiche per il P.D.S. prima poi i D.S. ed infine il P.D. Distinti saluti CAPORALI GUGLIELMO
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Riposo, Caporali, riposo.....
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      ? lo dice lui da sempre che era ed è di sinistra, quindi che hai scoperto? :D
  • Gigliotti Mirco Utente certificato 4 anni fa
    Casaleggio nel 2004 si è candidato alle elezioni nel piccolo comune in cui risiede, Settimo Vittone in provincia di Torino, con la lista civica Per Settimo guidata da Vito Groccia. Groccia era vicino a Forza Italia. Casaleggio ha successivamente replicato che la lista civica non era legata a nessun partito. fonte wikipedia In caso è una notizia sbagliata di Scanzi, era una Lista Civica
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Invece di perdere tempo con queste amenità stranote Sig Gian Robero ci dia la piattaforma VOGLIAMO LA PIATTAFORMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE p.s. Se a livello internazionale non si procede al riassorbimento di tutta la moneta fasulla che circola , miliardi di miliardi di cambiali in bianco con leggi di SIVRANITA degli Stati Nazionali. Riportando il denaro al valore reale economico Avete un bel dire ci saranno crisi sempre peggiori e imploderà tutto il sistema Sobillare gli ingenui italiani, manco sanno cos'è un cambio . Se non quello della loro auto, gli stessi che fino a tre anni fa allegramente riempivano due carrelli al supermercato di sabato; per poi trasferire nel sacco della spazzatura gran parte di quel che avevano acquistato; è da irresponsabili A quando post con la guerra agli imballaggi e alle pubblicità Dite quanto c'è nel costo di un litro di latte, un omogeneizzato,di un chilo di pasta, di una tazzina di caffè, di uno yogurt, di PUBBLICITÀ IMBALLAGGI TRASPORTO SU GOMNA Beppe, caro coetaneo ai perso di vista le tue battaglie ?
  • ayeye brazov 4 anni fa
    Rivaluto il M5S, dopo il sacrosanto intervento di Grillo e Casaleggio nei confronti degli sconsiderati "allargamenti" in tema immigrazione dei "cittadini parlamentari", che ancora una volta si dimostrano abbastanza "pirla". E questo della "scelta dei rappresentanti", cari Grillo e Casaleggio, si dimostra un punto debole della grande operazione di pulizia che avete meritoriamente stimolato...pensate a qualcosa di "alternativo" e avrete il mio supporto...
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa mostra
    controllo clandestini <da dove vieni ? C:iran, gas, prigioni B: per te carta di soggiorno a vita <da dove vieni ? C: egitto persecuzioni guerre B:per te carta di soggiorno a vita <da dove vieni ? C:congo , lotte tribali, ecc. B:ma non c'e guerra al tuo paese C: ma, so no : la kyenge mi ha detto di venire tranquillamente in italia, tanto son talmente scemi che prendono tutti! < da dove vieni ? C:nigeria, lotte tribali, pirati, bombaroli B:ma se hai gli occhi a mandorla ? C: io ? mi mamma era cinese e mi ha detto : figlio mio presentati a lampedusa che ti danno la carta di soggiono che neppure ai regolari viene offerta!! < e tu da dove vieni ? C: brasile B:ma non c'e guerra laggiu' C: so no : mi han detto che qui regalano a tutti la carta di soggiorno... avanti quelli del secondo barcone: e tu da dove vieni ? ecc.ecc.ecc. bisogna essere coglioni a regalare la carta di soggiorno .... con la quale si puo' entrare in europa (tranne che in UK e un'altro paio di paesi) se hai un lavoro.. altrimenti resti in italia. quindi: chi lavora va via e la feccia resta a noi da mantenere ps: e con la carta di soggiorno ...a vita... hai praticamente tutti i diritti degli italiani, casa compresa
  • Arnaldo Martignoni Utente certificato 4 anni fa mostra
    ghj klò
  • gaiaterra 4 anni fa
    Caro Beppe, Il M5S, almeno finchè non avrà un programma dettagliatissimo o finchè gli elettori non avranno una piattaforma informatica capace di consultazioni istantanee, dovrebbe dare una certa libertà di manovra e decisione ai suoi rappresentanti su punti non strategici. Un elettore 5 stelle