Il MoVimento 5 Stelle non dà indicazioni di voto: i voti sono dei cittadini

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

I voti sono dei cittadini non dei segretari di partito. Il MoVimento 5 Stelle non dà alcuna indicazione per i ballottaggi del 19 giugno in cui non é presente con le sue liste. Non facciamo inciuci nè accordi preelettorali.
Sala o Parisi, De Magistris o Lettieri, Merola o Borgonzoni e così via: per noi pari sono.
Non esiste alcun asse con nessuno. Esistono solo loro (che hanno distrutto questo Paese) e noi che vogliamo farlo risorgere.
I consiglieri eletti del MoVimento 5 Stelle come opposizione voteranno in Aula le proposte di buon senso indipendentemente da chi le presenta: le buone idee non sono né di destra nè di sinistra.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus