La7 si scorda che il M5S partecipa alle elezioni Regionali in Lombardia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Carcano_M5S_La7.jpg
"Alla cortese attenzione del Direttore della Redazione del TG La7, dottor Mentana.
Ieri sera il Suo TG delle 20.00 ha trasmesso un servizio sulle elezioni regionali lombarde, nel quale sono stati presentati solo 4 candidati alla Presidenza della Regione Lombardia. Non è stata data nessuna informazione sul MoVimento 5 Stelle e sulla sottoscritta.
Ci chiediamo se questa disinformazione sia frutto di una Sua scelta editoriale o se sia un'ennesima svista nei nostri confronti. Chiediamo pertanto un immediato vostro ravvedimento, che si traduca in un adeguato spazio informativo, in uno dei prossimi TG serali (non notturni).
Saluti." SilVana Carcano
Candidata "portavoce" alla Presidenza della Regione Lombardia

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • gabriella tupini 4 anni fa
    Mentana voglio saperlo anch'io che sono una cittadina e quindi soggetto di diritto alle informazioni. Rispondi.
  • giancarlo s. Utente certificato 4 anni fa
    La sinistra deve sintetizzare il respiro della fratellanza con la carne della testimonianza, disintegrando in limine non solo gli stigmi unanimitari, ma anche la brutalità contro i corpi comuni che è connessa con la retromutazione dei plutocrati: è una scarnificazione assiomatica del limite del qualunquismo, perché dentro il recinto della limitabilità non esiste una risposta superficiale. Nichi Vendola
  • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
    Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono infine vinci...(gandhi) Siamo nella 3° fase "ti combattono" tramite il negazionismo mediatico....
  • Gigi C. Utente certificato 4 anni fa
    Questo perche' considerano il M5S un minus inter pares ........ma presto cambieranno idea.Mi meraviglio, tuttavia, di mentana che reputo giornalista intellettualmente onesto.....ma forse mi sbagliavo!!!!!!!
  • Sandro M. Utente certificato 4 anni fa
    hanno fatto esattamente come ha fatto la tanto onorata ed integerrima Milena Gabanelli ai tempi delle elezioni regionali in Sicilia: ha presentato tutti, anche i gatti, ma di Cancelleri neanche menzione. Eppure....
  • Alex Magnifico Utente certificato 4 anni fa
    forza grillo
  • Gira 4 anni fa
    PAR CONDICIO - Secondo l'Agcom, troppo spazio su La7 per il Movimento 5 Stelle "Caustiche le reazioni al provvedimento. Il direttore del Tg del La7, Enrico Mentana, ha parlato in diretta durante l’edizione del telegiornale: “Il nostro tg – ha detto – è stato sanzionato per aver dato troppo spazio a Grillo, a Rivoluzione Civile di Ingroia, a Monti e troppo poco a Pd e Pdl. Felix culpa. Come farmacisti siamo scarsi. Pensiamo – ha aggiunto – di non dover prendere lezione né dai partiti politici, né dall’Agcom, con tutto il rispetto, su come trattare le notizie. Se un politico si butta dalla finestra non possiamo far buttare tutti gli altri dalla finestra per par condicio”." ref: http://tinyurl.com/ahhbg4w
  • giancarlo busso 4 anni fa
    Ascolto tutti i giorni la7 al mattino, gli ho scritto tantissime mail dove chiedo tra laltro a Mentana perche si è assunto l'impegno di fare concorrenza a Radioondarossa.
  • Marc Svetava Utente certificato 4 anni fa
    Questa risposta da LA7 è davvero uno schifo! Questo è il solito tram tram delle raccomandadioni e della mediocrità della politica di POTERE in Italia.
  • Jerry P. 4 anni fa
    La 7 è il canale che ha dato in assoluto più spazio al M5S. Nel Tg serale, da Novembre, quasi TUTTI i giorni è stato proposto un servizio sul movimento; tanto che persino l'Agcom ha detto che lo spazio dedicato era troppo. Ci vuole una posizione chiara sulla partecipazione televisiva, o si va o non si va. Ma soprattutto questa cosa deve essere votata dagli attivisti, non decisa da Grillo.
    • Alex Magnifico Utente certificato 4 anni fa
      avevo capito che decide berlusconi sulle presenze in TV, capito male? non credo!
  • Ricky 4 anni fa
    Dopotutto il TG LA7 non è mica una farmacia dove sono disponibili a soddisfare qualsiasi richiesta....e bravo Mentana.....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      bestiale quella frase di mentana!!!una vergogna incredibile!!!il peggio che abbia mai sentito!!!
  • Gianni Lanzilotti 4 anni fa
    Ho trovato una scifezza scritta sul Fatto Quotidiano (riporto il link qui: http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/25/grillo-contro-cittadinanza-figli-dimmigrati-bufera-rete-cambia-nome-lega-stelle/186370/#.URA4dkQZJaA.facebook ) e da "inesperto del blog" uso questa pagina per segnalarla!! Non essendo pertinente al post pubblicato spero che qualcuno dei moderatori si accorga di questo mio messaggio al solo scopo di segnalare l'articolo!! Spero di vedervi in parlamento...forza RAGAZZI!!!
  • leopizzi giovanni 4 anni fa
    inviate tutti insieme una email:al TG LA 7 io lo inviata come protesta difronte ad un movimento di grande interesse pubblico.
  • silvanaprattella 4 anni fa
    mi chiedo :ma se tu dovessi farcela alle elezioni esattamente cosa faresti?perchè è facile dare a dosso (lo faccio anche io) ma in concreto?perchè è vero che l'Italia ce lanno affondata ma ci vorrebbe un cambiamento dalla radice pulire tutto debiti pendenze e cose varie ma non ai partiti o alle banche alle persone comuni in modo che davvero la gente possa riprendere in mano la propia vita e a quel punto ricostruire so che la mia è pura utopia ma mi piacerebbe
  • sabatino de sena 4 anni fa
    ..Ve lo chiedo per favore andate in T.V. c'è tanta gente che vorrebbe sapere come la pensate!!!!! Almeno per presentare il programma!!!!! Saremmo sicuramente tanti di più!!!!!! Parlate alla gente anche con la T.V.!!!!!
  • Jean Marcelo Pinto Dias 4 anni fa
    Scusate ma...chi se ne frega della tv e suoi telegiornali?!? Il lavoro del M5S è stato fatto in rete, è conosciuto principalmente in rete xche allora chiamarli in causa? Non hanno dato valore prima e no lo daranno adesso! Il lavoro continua e sicuramente tantissimi italiani voteranno m5s Quando le cose cominceranno a cambiare loro capiranno! A cesare ciò che è di cesare...
    • Alex D'Ercole 4 anni fa
      Pultroppo la maggioranza degli italiani si informa sui sistemi tradizionali (tg e giornali), la conoscenza è fondamentale, gli editori non parlano del m5s xchè altrimenti anche altre persone sarebbero invogliate a votare x il movimento. Incece la contro informazione serve a mantenere il popolo schiavo.
    • patrick calligaro 4 anni fa
      Anche se il Movimento ha sempre operato sulla rete, mi pare più che ovvio che, in vista delle elezioni, venga reso visibile anche sui telegiornali e su altri mezzi di comunicazioni di massa. Molta gente, in questo Paese, non ha ancora accesso a internet a volte per ragioni logistiche ma , il più delle volte, perchè ha una certe età e non ha dimestichezza con le nuove tecnologie!!!! Una cosa è certa, alcuni partiti fanno la loro campagna elettorale puntando all'ignoranza della gente e diffondono le loro menzogne tramite i telegiornali.
  • Roberto Grappasonno 4 anni fa
    E' forse realistico credere che il Movimento 5 stelle fa paura a molti Partiti di Governo e che non bisogna soffiare sul fuoco del cambiamento. Mi auguro che, finalmente, il popolo si ribelli a quasi vent'anni di malcostume.
  • Riccardo S. Utente certificato 4 anni fa
    Per varie ed ulteriori leggere: "Teorie dell'agenda setting". (Breve riassunto: chi influenza cosa e con quali risultati).
  • giovanni di biase 4 anni fa
    mentana hai toppato!!!!
  • giulio bianco 4 anni fa
    faccio questa premessa: grillo e MV5 hanno sempre contestato la TV -e per inciso con la7 non sono mai andati leggeri-, perché considerati uno strumento fazioso in mano a giornalisti venduti al potente. dunque i casi sono due: o M5S si è ricreduto sulla TV, visto che volenti o nolenti le elezioni oggi si vincono ancora lì, poiché circa il 50% degli italiani non ha un collegamento ad internet, oppure queste accuse a la7 non hanno senso ad essere fatte, poiché la TV è per principio (di beppe grillo e di M5S) uno strumento fazioso, a differenza del regno della libertà fatto dalla rete. se grillo e il movimento 5 stelle insultano costantemente la tv perché dovrebbero apparirvi? non se lo meritano, e poi perché dovrebbero apparire sul piccolo schermo, "casa del demonio"? P.S. forse che grillo in tv ci vuole apparire insultando la tv stessa? non è un cattivo metodo.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è allucinante quello che hai scritto giulio!!!vedi di ragionarci sopra un poco,perchè non è come dici tu che funziona la democrazia!!!ma scherziamo????
    • Giorgio G. Utente certificato 4 anni fa
      LA7 deve rispettare la legge n. 28 del 2000 e non mi pare che il comportamento tenuto lo faccia. Invece domani passo da Telecom e anche da Tim ad altri gestori telefonici proprio per protestare contro LA7 e questo comportamento è sicuramente legittimo.
    • giulio bianco 4 anni fa
      Paolo Cicerone, quello che io dico probabilmente non ti è chiaro: allora i casi sono due: 1- al movimento 5 stelle non frega niente della tv perché corrotta e in mano ai potenti (quindi la disinformazione su la7 è una prova a sostegno di questa testi), e quindi può continuare ad insultarla liberamente nel regno della libertà (v.d. internet). 2- M5V smette di insultare la televisione, ed inizia a considerarla un mezzo di informazione, che al pari di internet e della carta stampata può essere fazioso. ti faccio un altro esempio. se un partito presenta un programma il cui primo punto è l'abolizione della democrazia (non sto parlando del movimento 5 stelle. il mio è un caso ipotetico), non può contestare allo stato che non è democratico non farlo partecipare alle elezioni.
    • Paolo Cicerone Utente certificato 4 anni fa
      "o M5S si è ricreduto sulla TV, visto che volenti o nolenti le elezioni oggi si vincono ancora lì, poiché circa il 50% degli italiani non ha un collegamento ad internet, oppure queste accuse a la7 non hanno senso ad essere fatte" Siete talmente presi dalla vostra propaganda che non vi rendete manco conto delle GIGANTESCHE STRONZATE che scrivete. Cosa vuol dire che il M5S non va in TV? Che c'entra? Questo dovrebbe essere un telegiornale, hai presente una di quelle trasmissioni APARTITICHE CHE INFORMANO o si presume debbano farlo?
  • fracatz 4 anni fa
    così imparate a mettere nel programma la vendita di TUTTA la rai E' chiaro che loro fin quando non si abolirà il monopolio sovvenzionato dalla tassa del canone, saranno sempre in deficit e con la minaccia di vendita sulla testa
  • Francesco Tuquiri 4 anni fa
    Il tg di ieri serà è disponibile sul sito www.la7.it Basta guardare quel servizio per rendersi conto che il candidato presidente regione lombardia Silvana Carcano non viene citata per due motivi: 1) il suo programma regionale non è stato ancora presentato alla stampa nella versione definitiva 2) il suo ufficio stampa ha dei grossi problemi comunicazione con i media, probabilmente dovuti alla poca esperienza.
  • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque i giornalisti di regime sanno bene che con noi al Parlamento perderanno la sicurezza dei loro posti di lavoro in aziende non più produttive, ma che vivono a sbaffo sulle nostre spalle tramite i sovvenzionamenti pubblici ai giornali..per questo li abbiamo tutti contro....
  • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
    Per caso 2 giorni fà ho visto il TG 3 ( è la Rai nazionale pagata dagli italiani)...una panoramica su tutti i partiti, anche quelli piccolissimi, aspetto, aspetto, niente...manca il Movimento 5 Stelle....Mi chiedevo, ma è possibile denunciarli????
  • Bimbo Minkia 4 anni fa
    Più che disinformazione si tratta di non-informazione. In pratica invece di aver fatto male il loro lavoro, non l'hanno proprio fatto. Quindi, a lavorare!!
  • ivang 4 anni fa
    fanno schifo ciccio è caduto molto in basso anche lui fa porte della casta altrimenti non si spiega come mai e da tanti anni in tv disertare tanto questi non sanno cose l'informazione
  • Bruno Cucciniello 4 anni fa
    Non sono sorpreso... Mentana, uno dei tanti schiavi della politica corrotta, massone sicuramente! Se fai notizia la devi fare bene! Altrimenti sei un ciarlatano!
  • Gabriele N. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri ho contattato gli attivisti del M5S della mia zona. Ho parlato personalmente con un probabile futuro deputato, una persona squisita e soprattutto "normale". Ho dato la mia disponibilità per la funzione di rappresentante di lista e ho contribuito donando € 10 per le spese della campagna elettorale. Oggi sono andato in fabbrica e ho "informato" i miei colleghi distribuendo pure alcuni volantini. Ho raccontato della Sicilia, del sindaco di Sarego, dello tzunami tour e delle angherie mediatiche di La7. Ben più di qualcuno di loro, ne sono certo, ci darà fiducia.
  • SILVIO PAPACCIO Utente certificato 4 anni fa
    I soliti ignoti !!
  • aldo COSTA 4 anni fa
    Silvana, e' giusto che tu sia diplomatica, ma io non ho dubbi,MENTANA fa parte del sistema dei servi dei servi dei servi. E' un giornalista come gli altri ed ha paura che con l'avvento del M5S perda il suoi lauti guadagni. Non è la prima volta che da un suo telegiornale escano porcherie o vengono fatte omissioni. Uno su tutti ricordo il servizio da Genova sul G8...
  • Ermando Ricci 4 anni fa
    Mentana ti ho sempre stimato e questo da te non me l'ho aspettavo, spero tu voglia rimediare subito e in modo adeguato
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    La7 è stata multata pochi giorni fa dall'agcom per aver concesso troppo spazio al M5S. Per capire da che parte sta l'agcom: http://it.wikipedia.org/wiki/Autorit%C3%A0_per_le_Garanzie_nelle_Comunicazioni#Criteri_di_nomina Questa di la7 è una censura che serve a prevenire le multe arbitrarie; è ovvio che il canale cercherà di schierarsi con chi detiene il potere (anche in vista di un futuro acquisto di cui si vocifera...). p.s. ricordo che il blog è un "diario in rete" e come tale non fa parte di alcuna autorità di censura: se un commento viene rimosso da un diario (specialmente se inattinente al post) non si può considerare censura, inoltre nel forum del movimento (luogo preposto alle discussioni e ai commenti) c'è la più ampia libertà di espressione che esista in rete; p.p.s. coprire un murales sulla parete del vostro garage è censura?
  • mario vianello 4 anni fa
    I leccaculo abbondano nelle televisioni....a proposito,alla rai uno,questa mattina ho visto il giovanotto e la signora partecipanti alle elezioni della regione lombardia; mi sono piaciuti moltissimo...si vede immediatamente una madre di famiglia e un giovanotto NORMALI(l'Italia è fatta di gente normale),facce oneste e onestà d'intenti...bravissimi...10+....
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ormai qualunque media ha capto bene che il M5S governerà il Paese e tentano in ogni modo di stopparne in parte il successo!questa è la vergogna dell'informazione italiana!!!andiam avanti e stiamo uniti.il giorno dopo le elezioni cambierà tutto!!e ricordiamoci di ogni cosa.
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Ed oggi, per evidente ritorsione, LA7 non ha pronunciato "Movimento5Stelle". Come faranno quando dovranno leggere i sondaggi?
    • Andrea M. Utente certificato 4 anni fa
      Fra un po' invece di M5S inizieranno a dire "Altri partiti sono al... 70%" XD
    • Henry Gale Utente certificato 4 anni fa
      Diranno che nessuno ha vinto le elezioni e che non c'è più un governo, ognuno per sè e dio per tutti
  • Carlo M. Utente certificato 4 anni fa
    Mi ero già accorto sin dalla fine dell'estate più o meno che LA7 e ancor di più il TG di Mentana aveva preso un china, molto ripida, verso il montismo... Ancor di più ricordo ancora una frase dell'ex craxiano Enrico Mentana durante la trasmissione di Lerner a "l'infedele" (altro campione d'imparzialità...) nella quale parlando di Monti disse: "ah... che stile di governo, in Europa ora ci stimano tutti". Beh...oltre al fatto che la cosiddetta Europa per stimarci ha preteso che lo "statista" Monti ci massacrasse di tasse...dovremmo essere noi italiani a stimare il nostro presidente del consiglio e non l'Europa a imporcelo o peggio ancora la Merkel... Consiglio perciò a Mentana di cominciare a trovarsi un altro posto di conduttore TG visto che il suo lo sta portando ad essere visto solo dagli elettori di Monti...più o meno quel 7-8% dell'elettorato. Inoltre, visto che LA7 a parte lo show di Crozza ormai non trasmette assolutamente niente d'interessante, se non altre schifezze come "otto e mezzo" della giornalista del PDmenoL Gruber... riordinando i canali del televisore ho collocato La7 e LA7d più o meno intorno al ventesimo posto...vale a dire che li vedrò solo casualmente.
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    Cara Silvana ti chiediamo scusa a nome della 7 ma devi capire che qui noi dobbiamo mantenere il posto di lavoro e i nostri capi non gradiscono che diamo spazio ai competitori del PD. Scusaci tanto ma abbiamo tutti famiglia (chi una e chi due) e le dobbiamo mantenere. Se vuoi ripassa dopo le elezioni e avrai una bella intervista con i nostri migliori giornalisti, ma ora scusa, ma non li possiamo distogliere dal loro "lavoro" qui dobbiamo far vincere il nostro capo.
    • Nico C. Utente certificato 4 anni fa
      Se è questo il punto, alla Sig.ra Silvana Carcano diremo come un tempo: " MOLTI NEMICI, MOLTO ONORE ".
  • Mario liv 4 anni fa
    Ovviamente passano servizi solo su Grillo per poi accusare il M5S di dittatura e fascismo. Mha'!
  • Dr. Nefario Utente certificato 4 anni fa
    L’Agcom ha sanzionato Studio Aperto,Tg4 e TgLa7 per non aver effettuato il riequilibrio richiesto nelle precedenti delibere, decise per mancato rispetto della par condicio. L’autorità ha anche emanato nuovi ordini per Tg3, TgLa7, oltre che nei confronti di Sky. I provvedimenti sono stati decisi dal Consiglio dell’Autorità a maggioranza. Contro – secondo quanto si apprende – si sono espressi i commissari Antonio Martusciello e Antonio Preto. Nella delibera della scorsa settimana il Consiglio dell’Autorità aveva rilevato per Tg4 e Studio Aperto l’eccessiva presenza del Pdl rispetto a tutti gli altri soggetti politici. Quanto ai Tg di TI Media, l’Autorità aveva evidenziato una sovraesposizione del Presidente del Consiglio in qualità di soggetto politico; una sottopresenza del Pdl e del Pd; una assenza dell’Italia dei Valori e di Futuro e Libertà per l’Italia, oltre a una sovraesposizione del Movimento 5stelle e di Rivoluzione civile. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/23/elezioni-agcom-sanziona-tg4-studio-aperto-e-la7-mentana-non-prendo-lezioni/478646/ piagnoni.
  • Sacco Antonio 4 anni fa
    Perchè hanno paura vedono che giorno x giorno stanno affondando sono delle MERDE
  • Francesco Masotina 4 anni fa
    Basta sapere chi è il proprietario della rete.Chicco Mentana,ti stimavo quando ( l'ho compreso solo adesso,che era una sceneggiata) sembravi la vittima sacrificale del Berlusca. Bene,mi fai schifo!!!!
  • raffaella s. Utente certificato 4 anni fa
    Il mio commento l'ho lasciato nella pagina di Mentana...M5S avanti tuttaaaaaaaaaaaaaa!
  • pescatore pesca Utente certificato 4 anni fa
    carissima signora silvana faccio i miei complimenti augurandoti un a imensità di preferenze forza li battiamo tutti
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    Non c'è più niente da dire... Tutto quello che c'era da sapere lo sappiamo... Inutile guardare e leggere di qua e di là. Tappiamoci le orecchie fino a fine mese. Chi ha amministrato il Nostro bellissimo Paese e lo ha amministrato male deve pagare lo sconto delle sue responsabilità! Qsto sconto deve tradursi, prima di tutto, in una ripulita completa: bisogna mandarli via dalla Politica. Non si salva nulla! NULLA!!!!
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    ai giornalisti del lavoro istituzionale del M5S non importa assolutamente nulla. La loro tesi da dimostrare è che il M5S sia l'antipolitica, che è gente impreparata, che sa dire solo no, che è allineata al pensiero unico. Fatta questa tesi... vanno in giro cercando di dimostrarla .. o omettendo le notizie .. mi meraviglierei di più se qualcuno qui dentro avesse ancora qualche dubbio. Io i dubbi me li sono tolti da molto tempo.
  • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
    BUON giorno SILVANA prima di tutto ti faccio y miei auguri ,come candidata " portavoce" MENTANA : soggetto che non sono may riuscito a collocare è un mistero . comunque Silvana sei stata gentile nei suoi confronti gli hai dato del : DIRETTORE ,DOTTORE ecc... tutte parole che in quel ambiente fanno ancora un certo effètto , sicuramente mandera in onda il pezzo di GRILLO un saluto Renato.......
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate se vado fuori tema Corriere della Sera : "Tra gli under 23 Grillo primo Partito al 30%" Ho proprio "paura" che vinceremo le elezioni. http://www.corriere.it/politica/13_febbraio_04/voto-dei-giovani-grillo-primo-partito-per-under-23-renato-mannheimer_37613574-6e93-11e2-87c0-8aef4246cdc1.shtml
  • rolla lorenzo 4 anni fa
    Invece di scrivere qui, perché non mandiamo un fax all'AGCOM? Tel 0817507550 oppure gli telefoniamo 800282202 (numero verde). Magari fanno qualcosa...
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    Cara Silvana Hai sbagliato a chiedere alla tv spazio d informazione sul M5S. Noi siamo Oltre la tv non in tv.
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 4 anni fa
    A proposito: Autorità Garante delle Comunicazioni (AGCOM!!!) USCITE DAL LETARGO!!! SVEGLIA - GIOVANI MARMOTTE!!! E' PRIMAVERAAAAAA! ....... AGCOM ....ma di cosa..... ma quanto costa e su cosa dorme questo Ente Inutile agli Italiani... AGCOM....... la par condicio- questa sconosciuta! E poi si lamentano se in questa Repubblica Italiana delle Banane ( con il massimo rispetto per le banane, ovviamente) il politico più temuto e popolare E' UN COMICO!!!!!! Ma perchè chi doveva essere, se no?
  • milena d. Utente certificato 4 anni fa
    In occasione delle elezioni regionali siciliane, per ben due giorni di fila il tg2 presento' financo l'ultimo candidato del piu' piccolo partitino, dimenticando persino di nominare il M5* e Cancelleri. Poi e' andata come sappiamo. Faranno poca strada con questi mezzucci. Anzi, persino i piu' tiepidi verso il MoVimento vedendo questa parzialita' finiscono per indignarsi.
  • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Silvana, buongiorno pensi che sia stata una svista? Sanno che esiste il M5S, scusami una domanda, perche' Dott. Mentana? dottore di cosa? siamo autorizzati ad inviare due paroline alla redazione del TG7 tramite mail? solo due paroline. Ciao Silvana, buona giornata, SBRANALI, perche' non meritano altro.
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 4 anni fa
    Di una cosa dobbiamo essere ETERNAMENTE grati a questa campagna elettorale ( e uso ETERNAMENTE apposta). Avere svelato chi sono Mentana, Santoro, Mineo, Fazio, Gruber, Travaglio, i nostri Grandi Giornalisti, e compagnia belante. Aver fatto capire quando fanno le loro Megainchieste, quanto sono liberi e indipendenti.
    • adriano 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione! Non sono d'accordo su Travaglio,perchè leggendo tutti i giorni Il Fatto, trovo che cerchi di essere abbastanza indipendente. Sovente fà buone considerazioni su Grillo, altre volte critica, ma è giusto che un giornalista libero, scriva ciò che pensa. Sulle altre persone che hai nominato, ti dò ragione,sono molto schierate, ed hanno mostrato la loro faccia nascosta.
  • Vincenzo Conciatori 4 anni fa
    L'informazione libera .... dimostra ogni giorno di non essere tale ma succube delle ideologie partitiche settoriali.....
  • NO SERVIZIO PUBBLICO 4 anni fa
    HO TOLTO IL MI PIACE DALLA PAGINA FACEBOOK DI SERVIZIO PUBBLICO DOPO IL SERVIZIO DELLA INNOCENZI SU PIZZAROTTI E CONFRONTATO CON L'INTERVISTA INTEGRALE.... DOMANDE STUPIDE CHE NON VERTEVANO SUI PROBLEMI DI PARMA E MONTAGGIO STRUMENTALIZZATO
  • 3mendo 4 anni fa
    Carissima Silvana, purtroppo quello che scrivi e fai notare, è vero anche per altri casi di media comprati dai partiti. In alcuni casi su giornali, hanno pubblicato tutti gli esistenti a Parlamento, mettendo però il M5S ed altri in una sorta di "altri e minori" senza specificare. Questa è evidente violazione della Costituzione che di quello ha ben specificato. Ho così proposto sul blog di Beppe, di chiedere la sanzione contro tali media, arrivando anche alla loro chiusura, dato che l'informazione diffusa non è così libera, ma di palese parte e visto che si arrogano soldi pubblici per fare tale mossa, è giusto che tali soldi stiano dove sono e non vadano a loro. Con la chiusura non avrebbero più diritto ad una sovvenzione pubblica, e questo inizierebbe a far abbassare le orecchie a molti di loro, che dovrebbero così aspettarsi soldi dai partiti che però in questo momento li stanno usando per le loro campagne. Risultato: un flop mediatico o il ripristino alla Costituzione. Scelgano loro! Comunque non ti preoccupare più di tanto, perché di te hanno già scritto e parlato in molti e anche questo ultimo atto vuol dire che HANNO PAURA!!!
  • Nico C. Utente certificato 4 anni fa
    Ormai non seguo più la stucchevole farsa delle promesse, che puntualmente arrivano nelle campagne elettorali. Considerando lo "stato di grazia" in cui versa la quasi totalità del nostro paese non sarebbe il caso di fare mente locale e toglierci l'anello dal naso? Non c'è futuro senza un programma a lungo e medio termine, che ci svincoli dai ricatti internazionali(armi, petrolio, farmaceutiche, ecc.).Abbiamo cervelli, tecnologia, capacità imprenditoriali e gestionali, patrimoni artistici e naturalistici, che forse pochissime nazioni possono vantare, eppure siamo alla fame. Assurdo!! Abbiamo dettato al mondo intero la nostra cultura classica, il nostro stile di vita, il nostro estro, la nostra inventiva e fantasia, abbiamo influenzato la vita di centinaia di milioni di esseri umani ... e non riusciamo a trovare ancora il modo per divincolarci da questo lotto di faccendieri, ladri, pregiudicati, papponi e incapaci. Quando andremo alle urne avremo l'occasione buona per realizzare questa rivoluzione pacifica. Non dico di votare per forza il M5S, ma che almeno si sia tutti quanti molto più oculati e realisti, puntando sulla correttezza, l'efficienza, la lungimiranza e soprattutto l'onestà del candidato. Sarà utopia? ...
  • giovanna liguori 4 anni fa
    A voi che siete il nuovo che avanza vorrei porvi una domanda che mi faccio ormai da un po di tempo,perchè si parla sempre di uscite dello Stato intese chiaramente come spese,ma se devo sorbirmi le uscite desidererei anche sapere le sue Entrate.In questo modo sarebbe più facile capire come e dove si spende di più.Sono stata molto semplicistica nel formulare la domanda ma a voi i corollari!!!
    • adriano 4 anni fa
      Una delle grandi battaglie del movimento è la trasparenza, che vuol dire mettere i conti dello stato, regioni, comuni online. Perciò entrate ed uscite, devono essere sotto gli occhi di tutti. Per fare un esempio: questi dementoni di parlamentari (di un governo che dovrebbe essere dimissionario ) hanno appena votato un bilancio delle spese militari, per i prossimi 15 anni di circa 20 miliardi di spese all'anno, senza obbligo di rendicontare quali sono le voci di spesa.
    • Paolo . Utente certificato 4 anni fa
      non c'è alcuna domanda nel commento!
  • Salvo Pa Utente certificato 4 anni fa
    LE AMNESIE DI MENTANA, LA RICADUTA Io ho più volte postato contro la carta da culo e la finta televisione, esempio di NON democrazia... a proposito di Mentana ricordate http://www.beppegrillo.it/2012/02/le_amnesie_di_m.html
  • giuseppe t. Utente certificato 4 anni fa
    Le uniche trasmissioni che vedo in TV sono REPORT e PRESA DIRETTA la domenica sera su Rai tre,perché trattano in maniera approfondita di problemi seri della nostra quotidianità,mettendo in risalto tutte le lacune del nostro bel paese.Le colpe della classe politica sono gravissime,ai posteri l'ardua sentenza.
  • lucifero 4 anni fa
    Io credo che alla fine della campagna elettorale il M5S dovrà fare denuncia all'AGCOM e confrontare i dati relativi alla presenze in TV e radio. Se la Par Condicio dovesse essere stata trasgredita dagli altri partiti occorrà un risarcimento.
  • marek torbus 4 anni fa
    Le televisioni sono tutte complici del nostro marcio sistema politico. Non se ne salva una. Ma di cosa vivono tutte? Risposta semplice: della pubblicita'. Bene, cominciamo noi del movimento 5 Stelle a boicottare tutti i prodotti reclamizzati. Quando i produttori si accorgeranno che la pubblicita' in televisione porta alla diminuzione del consumo (siamo gia' milioni di cittadini consumatori incazzati), allora gli introiti delle TV caleranno mettendole tutte in crisi. Pensateci. Il mercato e' pieno di buoni prodotti che non vengono mai reclamizzati. Forza 5 Stelle!
  • Giancarlo B. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti.. Andate sul sito di La7.. C'é un apposito spazio per inviare mail alla redazione... Incollate il post della ns candidata Silvana Carcano e inviate.. Riempiamo La7 delle ns mail..facciamogli sentire le nostre rimostranze..
  • antonio gurliaccio 4 anni fa
    Carissimi Italiani, io sono un Italiano trapiantato all estero ( Germania) da circa 20 anni é devo dire che é uno schifo tutto quello che sta succedendo, e sono molto felice di poter sostenere il vostro partito che sembra l unico vero ad esprimere la rabbia italiana, anche se vivo all estero sono sempre attento a tutto quello che succede nella mia amata Patria, e devo dire che le informazioni che arrivano quí in germania sono poche e cotorte... Tra qualche giorno ci saranno le votazioni ed io non ho ancora ricevuto la cartella per votare, ma mi arrivano a valanga publicitá su Monti..... ce qualcuno che mi puo' dire come mai ????? io voglio essere piú attivo ma non so come potrei aiutarvi l unico modo sia quallo di parlarne con gli altri italiani che conosco quí in germania, e credetemi quí ce ne sono veramente tanti e per questi non si fa niente.... Io vorrei tanto intraprendere delle azioni qu#i in Germania per gli italiani ma non so ancora come fare..... Ma sono cosi' incazzato che mi viene voglia di scendere in Italia per le Piazze.... Bisogna fare molto di piú ed io sono pronto ad aiutare questo partito ha cambiare le carte in tavola e cacciare via tutti questi sanguesughe che non fanno altro che inpoverirci e mandare in giro per il mondo una realta# politica sociale che non é la maggioranza italiana, non mi vergogno di essere italiano ma mi vergogno di avere cittadini Italiani come Berlusconi, Monti, ect.... Gli attuali partiti devono farsi le valigie L italia ha bisogno di aria completamente nuova questi tumori hanno le radici troppo profonde ma insieme possiamo estirparli e lasciare il terreno libero da zizzagne e pronto per una nuova fertilizzazione.... La battaglia # #e dura ma insieme e solo insieme possiamo vincere.... L UNIONE FA LA FORZA e la Forza Italiana siamo NOI e Non i Politici Banchieri o Politici Buffoni o Politici Mafiosi o Politici Bunga Bunga con i minorenni... Basta Basta Basta ci siamo rotti i ...................
  • Giacomo R. Utente certificato 4 anni fa
    ma che vogliono il M5s !! voi non siete esperti siete pivelli , i VERI professionisti ed esperti, loro si che sono in grado di far FALLIRE l'Italia , loro ti fanno guadagnare 100 e ti costano 150 ... mentre voi ci farete guadagnare 10 e ci costate 5 ... in questo modo non riuscirete a farci fallire
  • Giuseppe Laiolo 4 anni fa
    Certamente non è una distrazione. I servi del potere sanno bene di cosa e di chi si deve parlare. In questo modo pensano di sconfiggere o annientare un movimento che è andato ben oltre le proprie aspettative. Il popolo italiano è stufo di questa Casta corrotta, bugiarda e dittatoriale. Vedrete che dopo le elezioni, con risultati eclatanti per il M5S, tutti vorranno avervi in studio per commentare. Quello sarà il momento di andar giù con la scure. Puntano sulla questione dei candidati senza esperianza governativa. Sfido chiunque di loro a mandare avanti una famiglia di 3 o 4 persone con 1000 euro al mese con tutte le spese fisse che ci sono. Forza M5S, noi siamo con voi.
  • Stefano Cesena, Polignano Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutti, io credo che sia stata solamente una svista. Solitamente il tg di Mentana dedica spazio a tutti indistintamente, per cui non mi sembra una faziosità ma un semplice errore; può capitare. Se fosse una scelta editoriale avremmo visto lo stesso comportamento anche in altri casi e a me non è parso di veder discriminato il movimento.
  • Giacomo R. Utente certificato 4 anni fa
    la Lega sta criticando la Germania e i paesi nordici che vogliono mantenere il sud europa nella povertà, ma sta copiando le stesse per mantenere il sud Italia nelle stesse condizioni
  • giuseppe t. Utente certificato 4 anni fa
    è palese che non si tratta di una svista,il movimento 5 stelle fa paura a tutti quelli che non vogliono il cambiamento dell'attuale sistema. La saluto cittadina Silvana.
  • vittorio ferraresi Utente certificato 4 anni fa
    Gentile Signora Carcano, una ulteriore dimostrazione della violenza perpetrata contro il Movimento. Dubito che la Sua abbia una risposta. Siamo di fronte ad associazioni a delinquere non ad altro per un corretto uso e consumo del cittadino. Coraggio Le siamo tutti vicini. Mi auguro solo che alla violenza non si sia costretti a rispondere con violenza. Sono un pacifista ma ho grandi difficoltà a credere a ciò che stiamo subendo. Cordiali saluti Vittorio Ferraresi
  • Giacomo R. Utente certificato 4 anni fa
    ma perché si guardano i paesi più poveri quando si parla dei diritti agli operai, e si guarda ai paesi più ricchi per quanto riguarda gli stipendi ai politici ?? anzi gli danno ancora più soldi rispetto alle altre nazioni
  • Verda Giuseppe 4 anni fa
    Cara Silvana,non ti ricordi gia' anni addietro come definiva Beppe l'attuale direttore di la7? Chi striscia non inciampa o detto alla ligure 'non ingaramba'.Detto questo, detto tutto. Sai benissimo che Beppe non sbaglia! grande M5S , li faremo fuori tutti! forza Silvana
  • Giacomo R. Utente certificato 4 anni fa
    abbiamo le galere che fanno schifo ??? perché non usare i carcerati affinché si mantengano pulito le proprie celle?? e aumentare a loro le condanne se causano danni a beni dello stato ?'
  • Lux Luci 4 anni fa
    LA NATURA E’ CON NOI! La natura farà inesorabilmente il Suo lavoro, di pulizia… In pochi anni questa generazione di: MALA-POLITICA MALA-FINANZA MALA-BUROCRAZIA MALA-RELIGIONE NON ESISTERA’ PIU’ ! HANNO AVVELENATO E IMPOVERITO IL PAESE ! CON LA LORO GRETTEZZA E VORACITA’, CON I ORO COMITATI D’ AFFARI, CON LE LORO ASSOCIAZIONI A DELINQUERE, E CON LA MALA-STAMPA E TELEVISIONE AL LORO SEVIZIO, HANNO STORDITO E AFFAMATO IL POPOLO ITALIANO, MA PRESTO NON CI SARANNO PIU’ ! SE LE NUOVE GENERAZIONI POI SFRUTTANDO SOPRATTUTTO LE NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI E INTERNET SAPRANNO FARE PROPRIO IL MODELLO DI DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA, DI TRASPARENZA NELLA GESTIONE DELLA COSA PUBBLICA, E SAPRANNO ATTUARE I VALORI DI GIUSTIZIA, VERITA’ E SOBRIETA’, LA SOCIETA’ POTRA’ SI MIGLIORARE. NATURALMENTE L’ATTENZIONE PRINCIPALE DOVRA’ SEMPRE ESSERE POSTA SULLA CULTURA INTESA COME SPIRITO CRITICO E SULL’ EVOLUZIONE DELLA COSCIENZE, COSI’ COME BEPPE GRILLO ANCHE TRAMITE IL SUO BLOG HA SAPUTO FARE! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • ivan m. Utente certificato 4 anni fa
    ma cosa ci frega della TV. noi usiamo la rete siamo + avanti.... intanto ormai è tardi per fare ostruzionismo, poi contro gente che si spara nelle palle da sola... se non prendiamo almeno il 20%, il primo che sento lamentarsi giuro che lo UCCIDO a parolacce.
  • Giacomo R. Utente certificato 4 anni fa
    con i 40 milioni di euro che paghiamo per la scorta a Berlusconi , lui con questi ne paga 36 alla Ex moglie e con gli avanzi paga 4 milioni per Balottelli
  • michele l. Utente certificato 4 anni fa
    hanno tutti pura del M5S, punto e basta. Non ne vogliono parlare e non capiscono che la gente si è stufata e non si immaginano che mazzata che prenderanno. Ma i politici, vanno in giro nei bar o dove la gente si ritrova a sentire quanto si parla di questo movimento? Peccato per loro.
    • vittorio ferraresi Utente certificato 4 anni fa
      Massimo hai ragione poi caddero le teste possiamo sperare che oggi caschino almeno i testicoli? Non violenza scherzo ma serie condanne certamente.
    • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
      I nostri politici stanno comodamente nascosti nei loro palazzi, un po' come la nobilta' francese nel 1789.
  • salvatore marchetti 4 anni fa
    Sono i soliti ,hanno paura di perdere i soldi che gli danno i potenti ( le persone oneste sono esclusi,non possono e non devono comparire)
  • massimo p. Utente certificato 4 anni fa
    colgo l'occasione per dire una cosa che mi irrita da mesi: fate caso a quanta pubblicità c'è fra la fione del tgla7 e l'inizio di ottoemezzo. più o meno è così: verso le 20:30 Mentana manda la pubb., poi rientro in studio per dire che non ci sono altre notizie quindi sigla e altra pubb., poi sigla di otto e mezzo, la Gruber presenta gli ospiti e manda immediatamente altra pubblicità. In conclusione ci sono circa 20-25 minuti di pubblicità concentrati e filati. insopportabile, manco a rete4.
    • Giacomo R. Utente certificato 4 anni fa
      stai sbagliando i conti su Mediaset dalle 6 alle 8 del mattino su canale 5 ogni 1/4 d'ora vi sono 10 minuti di pubblicità controllare per crederci
  • Giacomo R. Utente certificato 4 anni fa
    servono 600 gg per un decreto di legge , ma servono 30 gg per un decreto ad personam
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    ma nessuno si domanda ma, seriamente, di chi è La7 e chi l ha pagata , con i soldi di chi ? e' veramente arduo definirla una tv privata...
  • maurizio r. Utente certificato 4 anni fa
    I GIORNALISTI LECCACULI SONO LA ROVINA ITALIANA PIU‘DEI POLITICI PERCHE‘ SE RACCONTAVANO LA VERITA‘ NON VI ERANO POLITICI TIPO BERLUSCONI
  • Luigi Barbato 4 anni fa
    Qui si tratta di assoluta violazione della legge sulla par condicio, ma è ormai ovvio che la legge non è uguale per tutti. Io scrivo alla redazione e a Mentana. Voglio le scuse e un servizio speciale x la nostra candidata. Si devono piagare tutti questi lecchini alla volontà popolare.
  • angelo.I 4 anni fa
    bravissimi i nostri candidati alle regionale della Lombardia e Lazio, sereni ,limpidi e incisivi, bravo anche il giornalista, senza faziosità.
  • roberto d'iseppi Utente certificato 4 anni fa
    MONTI – F35 «È utile qui ricordare che l’Italia ha aderito al programma F35 nel 1999 con il governo D’Alema, ha confermato la partecipazione con il secondo governo Berlusconi nel 2002 e poi ci sono stati ulteriori passi fatti dal governo Prodi e nel febbraio del 2009 dal governo Berlusconi. Il nostro governo è stato l’unico a ridurre il numero degli F35 da 131 a 90…». Lo dice Mario Monti, intervistato da ‘Presadiretta’. Al giornalista che gli chiedeva cosa pensasse della proposta di Bersani di ridurre il numero degli F35 da acquistare, Monti ha poi ricordato che l’acquisto dei 90 F35 rappresenterà un risparmio a medio e lungo termine «perchè i 90 F35 andranno a sostituire gli oltre 250 velivoli ora in uso. Questo comporterà un deciso contenimento dei costi di manutenzione e di esercizio, si spenderà meno e si avrà un significativo miglioramento di qualità ed efficienza operativa». Il presidente del Consiglio ha aggiunto, sempre nelle anticipazioni diffuse dalla trasmissione, che «la partecipazione al programma F35 è giustificato da ragioni strategiche, industriali e di efficienza economica», «assicurando la coerenza con gli indirizzi strategici decisi in sede Nato e in sede Unione Europea». Grazie D’Alema, grazie Berlusconi e grazie Monti. E un grazie infinito a Bersani, che, dopo averli approvati, nel novembre scorso, oggi si dichiara convinto che sarebbe bene “diminuirli”. Si tratta di caccia che nella migliore delle ipotesi ci costeranno 20 MLD all’anno, ma, molto probabilmente, ci costeranno in realtà molto più realisticamente, circa, se non più, 40 MLD annui. E, naturalmente, assolutamente non affidabili, andranno giù da soli, e, straordinariamente, interessante, serviranno per bombardare case e ospedali…E, tutto naturalmente a carico dei cittadini produttivi impoveriti ed indebitati. Tutti questi Boiardi di Stato, accanto a queste “importantissime” spese, si sono pure aumentati remunerazioni e indennità…
    • vittorio ferraresi Utente certificato 4 anni fa
      Sig. Roberto concordo pienamente. dietro questa operazione ci sono gli stessi interessi privati avuti per tutti gli acquisti militari Italiani. Da sempre. L'acquisto degli F104 è caratterizzato da due cose -inaffidabilità -la morte di troppi piloti F35 partorirà esattamente le stesse tragiche situazioni. Le ricordo che spesso i piloti stanno a terra perchè il ministero non paga il carburante,che è ancora in vigore il "cannibalismo"che... non basta lo spazio per dire che il denaro comanda e ci saranno ancora ufficiali e ministri tutti d'oro.
  • M. Palmieri 4 anni fa
    E poi chiamano Grillo 'il Comico' ma loro (tutti i nostri politici) si sono visti e sentiti in questi giorni? Altro che far ridere i polli!!!
  • Vincenzo 4 anni fa
    asteniamoci dal guardare il TG La7, passate parole su twitter e FB. loro vivono di pubblicità e di audience, noi invece di libera informazione.
  • Michele C. Utente certificato 4 anni fa
    resisti. Lo sapevi già che la 7 è schierata contro, ma non è mai servito a nulla: nel 1993 le tv erano tutte contro la Lega, ma Formentini ha vinto comunque anche senza di loro - anzi, proprio "contro" le tv: vien quasi da chiedersi se la gente non vota deliberatamente "contro" i personaggi che in televisione si fanno vedere serviti e riveriti...
  • ermanno d. Utente certificato 4 anni fa
    Questa è la dimostrazione che se avessimo avuto una stampa veramente libera, mi viene in mente la Gabanelli, non gente tifosa che adesso mostra i suoi limiti attaccando il M5S in modo vergognoso, Berlusconi non avrebbe avuto il successo che ha avuto, perchè l'opinione pubblica sarebbe stata informata in modo corretto.
  • Paolo . Utente certificato 4 anni fa
    Fosse solo LA7! Va abolito ogni privilegio di questi che osano definirsi giornalisti. Va eliminato l'albo e va eliminata ogni seppur minima forma di finanziamento. Che falliscano sono inutili non creano nessun valore aggiunto. Noi in famiglia votiamo tutti M5S e tutti gli amici che conosco o votano M5S o non sono più miei amici. questa è guerra Fanno schifo le persone che votano PD PDL UDC o l'ultima trovata la lista Monchi.
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 4 anni fa
    Signori, svegliaaaaaaaaa! in Italia - 61esima al mondo per libertà di informazione dopo paesi Africani e del Terzo Mondo - non si accede ai mezzi di informazione, non si ottengono contratti da milioni di euro da star del giornalismo, SE NON SI SA ESATTAMENTE CHI COMANDA E CHI TI DA QUESTI SOLDI fate una ricerca su Telecom e alla fine della filiera troverete la famiglia più potente al mondo, i nostri Padroni d'Occidente, noi non stiamo combattendo Gente Comune, è bene che sia chiaro, Beppe sicuramente lo sa, credo che pochissimi del Movimento ne siano coscienti.... però siate coscienti che Santoro, Travaglio, Mentana, Mineo e compagnia bella sanno chi comanda veramente in Italia .... .......altro che le inchieste su quattro rubagalline del pd o del pdl!!! Chi comanda in Italia non accetterà mai che semplici Cittadini mandino a monte i loro piani che sono: MISERIA - DISOCCUPAZIONE - DISPERAZIONE - COLONIZZAZIONE OVVIAMENTE NON SONO ITALIANI. oops,ma come mai il PD se vuole rassicurare l'Europa sul rispetto degli Impegni Europei da parte del futuro governo ogni volta va alla City di Londra a incontrare qualcuno e non a Bruxelles, voi come lo spiegate???????
    • Paolo . Utente certificato 4 anni fa
      non dire cazzate! ti comandano se ci credi! basta congetture idiote e modi di trovare alibi x spiegare come mai le cose non vanno. in italia chi è di sinistra è nato fallito! Chi è di centro è nato pedofilo! Chi è di destra è nato stronzo! Il nostro futuro dipende da noi e solo da noi!
  • Carlo C. Utente certificato 4 anni fa
    E' possibile agire per vie legali per la violazione della legge sulla par condicio 28/2000? Qualora, ovviamente non si ravvedano ! E' un peccato! Credevo che Mentana avesse lasciato mediaset perchè non era un personaggio che si poteva coercire oltre un certo limite. forse non è così, o forse non vuole provare nuovamente l'esperienza di essere licenziato.
    • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
      O forse gli hanno fatto un'offerta migliore...
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    mi aspetto le scuse di Mentana!
  • Rocco Cuvato 4 anni fa
    Su Rai uno la nostra Silvana e stata grande!
  • sergio ariu' 4 anni fa
    brava,ho visto l'intervista su RAI1. non abito in Lombardia ma se potessi voterei M5S anche li. è ora di mandarli a casa tutti
  • Mattia F. Utente certificato 4 anni fa
    Ecco a cosa serve un ufficio legale con i controcazzi. A diffidare questi cialtroni.
  • Ivan Rabaglia 4 anni fa
    Vergognosa La Repubblica nazionale su Grillo a Parma!!! La contestazione era un piccolo striscione con sotto 4 persone (dico 4!!!). In realtà la Piazza Garibaldi era strapiena come non era da tempo!
    • Fan Thomas 4 anni fa
      Hanno messo la foto e SI VEDE che i contestatori erano CINQUE. Hanno ben spiegato qual'era l'oggetto della protesta e anche la DOVUTA e GIUSTISSIMA risposta di Grillo. Di cosa cazzo ti stai lamentando ? Non volevi che fosse data nemmeno la notizia di questa mini-contestazione ? Lungi da me difendere i giornalazzi di regime ma... in questo caso, con tutta la voglia che hai di "dare contro", hai pestato una merda.
  • Tegoni Luca 4 anni fa
    MENTANA TI DEVI VERGOGNARE! MA CON CHE FACCIA TI PRESENTI NEI CONFRONTI DEI TUOI FIGLI.. VERGOGNATI!!
  • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
    Assolutamente vergognoso. La7 si sta dimostrando un canale venduto al miglior offerente (che non hanno, visto che stanno per essere messi all'asta perchè falliti). Arriverà anche la loro ora...
  • massimo p. Utente certificato 4 anni fa
    incredibile, stamattina , ho visto il programma su rai1 con domande e risposte normali, senza interruzioni o insinuazioni preconfezionate ai candidati del M5S di Lombardia e Lazio . Se su rai1 si ha un giornalismo migliore, Mentana, Gruber e Santoro si devono fare qualche esamino di coscienza.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus