Scuole di politica? No grazie

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
m5s_no_partito.jpg

Le "scuole di politica" organizzate da alcuni portavoce del M5S in Emilia Romagna e rivolte ai nuovi eletti in Regione per insegnare a fare "opposizione a 5 Stelle" e "mettere in guardia dai trucchi della maggioranza" non sono riconosciute dal'M5S e non hanno alcuna funzionalità organizzativa. I consiglieri regionali e comunali sono stati eletti per svolgere il loro mandato e realizzare il programma del M5S nel territorio, non per tenere corsi auto definiti e non concordati con la base degli iscritti. Il M5S non è un partito e non ha bisogno di imitazioni di scuole politiche di indottrinamento come quella delle Frattocchie del PCI.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus