Passaparola -La Difesa a picco -Domenico Leggiero

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
La Difesa a picco
(07:00)
difesa_a_picco.jpg

“Vediamo il nascere di soggetti industriali: la Difesa Servizi, Difesa spa, un sistema di scatole vuote, si creano strutture per capitalizzare un prodotto interno lordo come qualsiasi altro settore. Nascono strutture per controllare la valorizzazione del patrimonio abitativo. Quando si parla di ministero della Difesa si immaginano fucili, carri armati, navi e aeroplani. La Difesa è fatta di uomini, di strutture logistiche, di immobili, di tantissime altre cose che rappresentano una spugna per il sistema economico italiano. Le proprietà immobiliari della Difesa, senza considerare le strutture andate in dismissione, sono circa 37 mila alloggi distribuiti su tutto il territorio che, anziché essere uno strumento di produzione di reddito, sono diventati una dispersione di bilancio di circa il tre per cento. Il 15% dell’intero parco alloggi è in malora, stanno cadendo a pezzi.” Domenico Leggiero

Oggi parleremo di F-35, degli alloggi della Difesa, della valorizzazione del patrimonio abitativo della Difesa, quella che dovrebbe essere una risorsa è invece uno spreco. Voglio salutare gli amici del blog di Beppe Grillo, sono Domenico Leggiero, ho denunciato il problema dell’uranio impoverito, ho fatto la rappresentanza militare per quattro anni e sono un pilota militare in pensione e uno fra i pochissimi ispettori CFE ancora rimasti in Europa.
Da buon pilota posso fare considerazioni di doppio profilo, il primo dal punto di vista tecnico e operativo: è un velivolo poco funzionale, molto pericoloso per gli obiettivi e esigenze che si prefigge di coprire, un velivolo inefficiente che mette a repentaglio lo stesso equipaggio durante le missioni operative.
La illogicità di questo acquisto è naturale: se non lo acquista neanche chi lo fa … figurati gli altri! Se tutti coloro che lo hanno prenotato non l’hanno acquistato, soltanto noi siamo rimasti in corsa, chiediamoci quanto meno il perché! Che poi lo sviluppo tecnologico di un velivolo o di un carro armato o di una nave possa rappresentare uno spunto per ricerca ben venga, ma deve avere una logica! Per esempio un programma molto positivo è stato ilprogramma Tornado. Sull'operazione e sull'evoluzione della strumentazione dell’equipaggiamento del Tornado abbiamo dato lezioni al mondo, sia noi che i francesi che gli inglesi. Il Tornado era un velivolo fatto bene, con dei criteri di aerodinamicità e di costi abbastanza buoni, e apriva un percorso di studio e di sviluppo che oltre alla tecnologia ha fruttato anche economicamente a tutti i partner che hanno partecipato.
Si voleva fare la stessa cosa con l’F-35 . Io, nella mia esperienza, ho avuto due velivoli che rappresentano, secondo me, l’antitesi del volo.
Per primi gli AMX. Altro scandalo, li abbiamo venduti, siamo usciti dal programma, erano velivoli efficientissimi e meravigliosi, bastava non metterci un proiettile sopra, appena ci montava un tipo di armamento perdeva in aerodinamicità, in prestazioni e in tutto, e poi abbiamo avuto gli F-35. Stiamo allestendo hangar, preparando strutture, per ospitare l’assemblaggio dell’F-35. Ma, se già adesso è fallito prima di partire come possiamo pretendere che il nostro impianto di preparazione possa andare avanti?
Mi piacerebbe che non si ponga il problema di un velivolo militare, ma di uno civile, mi piacerebbe sviluppare studio e evoluzione sui mezzi che già abbiamo. Il sistema militare può essere visto come un indotto, tutte le prime tecnologie, dai cellulari, tutto quello che noi usiamo normalmente, deriva dalla ricerca militare.
Vediamo il nascere di soggetti industriali: la Difesa Servizi, Difesa S.p.A., un sistema di scatole vuote, si creano strutture per capitalizzare un prodotto interno lordo come qualsiasi altro settore. Nascono strutture per controllare la valorizzazione del patrimonio abitativo. Quando si parla di ministero della Difesa si immaginano fucili, carri armati, navi e aeroplani. La Difesa è fatta di uomini, di strutture logistiche, di immobili, di tantissime altre cose che rappresentano una spugna per il sistema economico italiano. Le proprietà immobiliari della Difesa, senza considerare le strutture andate in dismissione, sono circa 37 mila alloggi distribuiti su tutto il territorio che, anziché essere uno strumento di produzione di reddito, sono diventati una dispersione di bilancio di circa il tre per cento. Il 15% dell’intero parco alloggi è in malora, stanno cadendo a pezzi. La legge del 2005 prevedeva che chi era all’interno, quindi il personale militare, avesse il diritto di prelazione. Un costo che doveva essere calmierato e tenere conto degli affitti pagati durante il tempo di servizio. Questo non è avvenuto, ci sono stati costi pazzeschi al punto tale che una buona parte di questo personale non ha aderito all’acquisto.
La politica non è mai entrata nel sistema Difesa, non ha voluto pestare i piedi a chi lo gestisce. I vertici militari hanno creato delle correnti che fanno capo a questo o quell’altra forza politica. Io mi sono arruolato nell’85, ma fino agli anni ‘60 se chi faceva il concorso al ministero della Difesa aveva dei precedenti per una iscrizione ai movimenti giovanili comunisti o era stato fotografato in piazza in una manifestazione nell’esercito non entrava. Oppure se entrava arrivava a un certo grado e non accedeva agli organi di comando. Chi veniva da una famiglia che aveva una connotazione politica veniva controllato e bloccato a gradi e posizioni in cui non poteva nuocere né poteva essere pericoloso. Non si può entrare in caserma, non si può indagare un ufficiale, un sottoufficiale, perché si discreditano le Forze armate. Il militare è ancora visto come qualche cosa di chiuso, ma il militare non è chi difende il potente di turno, ma chi difende gli italiani.
La Difesa opera in silenzio, senza grandi clamori, e mano a mano che i Capi di Stato Maggiore, finiscono la loro carriera militare, entrano in automatico a Montecitorio, vedi Di Paola, vedi Ramponi, il comandante dei servizi segreti, in Commissione Difesa, figurati se poteva dire che l’uranio uccide, o in Finmeccanica. Non è più la politica di servizio per le istituzioni, ma sono le istituzioni al servizio della politica.
Mi raccomando, passate parola.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Pacco ttiglia 3 anni fa mostra
    Espulsione e caduta di grillo e casaleggio! Voi, manipolatori della mente e del pensiero tirafili di teste di legno controllate che fate un turpe smercio, al mercato nero della sudditanza di vostre pedine manovrate... Che usate per succhiare il sangue della gente che crede ancora alle vostre balle concertate mentre fate dilaniare a morte il dissidente che osa disobbedire ai duci beppe e gianroberto dal branco incattivito dal mangiare pane e niente... Voi, che tenete in Svizzera un conto sempre aperto ed ingannate con occulti stipendiati dipendenti influencers oscuri che agiscono al coperto per microchippare le neuroprogrammate menti dei grillini soggiogati e proni al loro duce... Voi, che riduceste oneste genti ad adepti dementi sarete spazzati via dalla furia di chi farà Luce sul vostro stato retto con la vostra psico-polizia che colpì in modo atroce, con indegno fare truce per cancellare ogni morta forma interna di Democrazia eliminando dignità di chi vi seguì... continua al link...
  • Paccottiglia Varia 3 anni fa mostra
    Tratto dal link collegato al nome... questo: http://www.sharedits.net/M-Ebooks-E-9-C-64.html) Espulsione e caduta di grillo e casaleggio! Voi, manipolatori della mente e del pensiero tirafili di teste di legno controllate che fate un turpe smercio, al mercato nero della sudditanza di vostre pedine manovrate... Che usate per succhiare il sangue della gente che crede ancora alle vostre balle concertate mentre fate dilaniare a morte il dissidente che osa disobbedire ai duci beppe e gianroberto dal branco incattivito dal mangiare pane e niente... Voi, che tenete in Svizzera un conto sempre aperto ed ingannate con occulti stipendiati dipendenti influencers oscuri che agiscono al coperto per microchippare le neuroprogrammate menti dei grillini soggiogati e proni al loro duce... Voi, che riduceste oneste genti ad adepti dementi sarete spazzati via dalla furia di chi farà Luce sul vostro stato retto con la vostra psico-polizia che colpì in modo atroce, con indegno fare truce per cancellare ogni morta forma interna di Democrazia eliminando dignità di chi vi seguì nel falso credo come cane bastonato a morte per la vostra empia via Sarete spazzati e rimpiazzati come l' inutile arredo che ormai siete pur essendovi arricchiti a dismisura con la paccottiglia rivenduta sul blog come corredo di chi v'abbandona pur essendo stato l'ala vostra dura ed oggi medita vendetta con la vostra caduta a picco mentre sale in voi un' ormai incontrollabile paura!
  • Giulio Riggio Utente certificato 3 anni fa mostra
    Non sono daccordo con l'espulsione di Orellana e degli altri
  • Paccottiglia Varia 3 anni fa mostra
    Ma se volessi comprare tutti i libri e dvd in vendita sul blog, mi baserebbe un anno di reddito di cittadinanza a 5 stelle? Al supermercato del grillino Se vuoi essere un bravo grillino del pensiero del Guru acculturato mi raccomando prendi il borsellino che spesa devi fare al supermercato[1]: è obbligo tuo scoprire chi l'italia asseta dodici euro d... (continua al link)
  • Paolo Falleroni 3 anni fa mostra
    Quando ero ragazzo e facevo atletica mi allenavo diverse ore al giorno.Succedeva per salto in alto, giavellotto, 100 metri e salto in lungo.Faticavo ed ottenevo risultati ma non facevo agonismo perchè non mi piaceva. Facevo sport per il mio benessere psicofisico.Lo stesso nello studio, studiavo per me. Capitava però spesso di incontrare delle persone nello sport come nello studio che nascevano con una dote speciale, avevano qualcosa in più, un passo in più perchè erano superiori dentro ed erano nati così. E ti capitava che pur partendo più tardi di te arrivavano prima. E questo ti lasciava di stucco. Dicevi: cavolo, è venuto qua da nemmeno tre mesi, mi guardava come mi allenavo, e a lui succede tutto più facile e mi ha superato, ha preso alcune delle mie tecniche e mi ha superato. Bene vengo al dunque e vi faro incazzare. Da più di un anno scrivo dei post in cui metto il movimento in guardia dalla furbizia e dall' astuzia degli apparati della politica, dalla loro capacità e dei mezzi che dispongono e dalla conoscenza profonda della politica che non è inciucio come credete ma alleanze che si fanno e si disfano in una notte ed un giorno. Questi consigli non sono neanche stati letti !! ed ora tutti vi lamentate che il Renzi ci ha scippato la scena ? Ho scritto dei post in cui mettevo in guardia il movimento che l' isolamento e il fare i duri e puri ci avrebbe portato all' opposizione ed all' angolo della scena politica e così è stato. Ora tutti denigrano Renzi. Ma facciamo un po di autocritica. Siamo un movimento che è rimasto tale, non sappiamo che cosa significa la parola politica nel piu alto del suo significato simbolico e questo ha fatto sì che l' ultimo atleta arrivato ci ha superato sul filo di lana. Ed ora ci lamentiamo ?? Morale: o i post che scriviamo su questo blog i responsabili del movimento non li leggono ! oppure comandano solo Grillo e Casaleggio ! NB: al faccia a faccia con Renzi i nostri parlamentari sono stati muti e parlava solo Grillo. MEDITARE !
    • pillolo 3 anni fa mostra
      grazie mille per i consigli, adesso però non ti distrarre più, rimani concentrato, continua i tuoi esercizi, continua a farti le seghe davanti alla foto di Frenzie, Amen!
  • Massimo Martella 3 anni fa mostra
    Ma ancora ascoltate e appoggiate il PROPRIETARIO del vostro movimento? Io a un grillo parlante milionario capace solo di sbavare vaffanculo preferisco Crozza che dice cose molto più SERIE del vostro buffone triste. Continuate a illudervi e siate fieri di non fare un cazzo sempre all'opposizione, così cambierete tanto, sempre fino a quando il vostro PADRONE non decida di cacciarvi, credeteci e date retta a grillo e al suo guru mediatico che è diventato milionario grazie alle banche, di cui è stato da sempre consulente, che tanto vi fanno schifo. Siete dei poveracci che fanno molta pena, pensa a quanto siete disperati per fidarvi di un altro milionario pure lui unto dal signore... Poveracci!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      no bob nn è statale.è solo lo scemo della sera che vota pd...
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Scommetto sei statale, vediamo se hai le palle di dichiararti. Altrimenti vai a fanculo.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa mostra
      Crozza? Quello che ha parlato oggi per più di un ora al senato? Confermo quello é forte, un comico nato
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      to lo scemo della serata si è fatto avanti venghino venghino che lo spettacolo continua
    • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa mostra
      è arrivato il genio che si distingue dall'uomo comune,applausi signori!
  • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Cari grillini vi aiuto, dire "ci ha copiato il programma ma non lo votiamo" è un suicidio politico, farete opposizione al vostro programma?
    • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ragazzi è un maledetto clone.Io ho Napoli e non napoli.
    • pillolo 3 anni fa mostra
      dalle manine verdi vedo che è in buona compagnia, adesso però non distraetevi più, rimanete concentrati, continuate a farvi le seghe davanti alla foto di Frenzie, Amen!
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa mostra
      Perché lei pensa che abbia la volontà di fare ciò? Non giochiamo, la verità la conosce benissimo se pone questa domanda e sa anche cosa succederebbe. Allora non faccia domande che fanno perdere tempo.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa mostra
      Perché Renzie ha un programma? Forse a sua insaputa
    • Armando . Utente certificato 3 anni fa mostra
      il fatto è che non sa neanche copiare
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Bruno non esagerare...cosa vuoi che abbia copiato. Forse ha copiato qualcosa quando andava a scuola. Copiare il m5* vuol dire suicidarsi lui e la partitocrazia. Quello è un "pitto"(tacchino) gonfio di se...solo di se...fra poco svanirà come una sonora scoreggia. Mi meraviglio solo di chi lo ha spinto al suicidio! Ti posso assicurare che per la mia età,per quello che ho visto passare in politica, sarei disposto a riavere Moro,Andreotti e Pertini...da barattare con tutti questi ladri. ^.^
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    IL PD AVEVA DA TEMPO PREPARATA LA RECITA LETTA-RENZI. TUTTO E' SCONTATO ANCHE SE VOGLIONO FARCI CAPIRE CHE LA FIDUCIA SE LA DEVE GUADAGNARE. UNICA NOTA DOLENTE: IL M5S FESTEGGIA IN PIAZZA INSIEME A BERSANI E POPOLO VIOLA LE DIMISSIONI DI BERLUSCONI. IL M5S NON FA NULLA DA MONTI A LETTA. IL M5S NON FA NULLA DA LETTA A RENZI. IL M5S E' QUASI SEMPRE NELLE TV DOVE COMANDA IL PD! CHE CASO!
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    160 PARLAMENTARI GRULLINI CONTANO UNA SEGA? SI POSSONO AVVICENDARE ALTRI 7 PREMIER CHE COL CASSO CHE IL M5S TI PORTA AD ELEZIONI.
    • Lady Dodi 3 anni fa mostra
      FATIMA TROLLO, lei è molto ingiusta. Senza Grillo NULLA si sarebbe mosso, nessuno cambiava , nessuno si interessava di nulla. Si ,lo so, adesso ci copiano e un po' ne sono gelosa (mi sento derubata peggio che del portafoglio), ma in fondo e qui lo dico anche per LALLA di Arezzo, le cose giuste sono anche si, BANALI E NORMALI. Ovvie, eppure nessuno finora....tranne Bartali che girava dicendo: "Qui è tutto da rifare....è tutto da cambiare:::"!
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa mostra
      Conti tu intelligente politologo analfabeta degno proprio di essere un italiano, e di quelli più scemi perdipù, ma dimmi deficiente, ti piace tanto essere insultato, qui non ci sono problemi, contentu tu...
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    quando Crozza fa l'imitazione di renzi Ruggiero Carpagnano NON FA ALTRO CHE PUBBLICIZZARE RENZI! COME VOI DEL RESTO!
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    I MEDIA CASALEGGIO-GRILLO SONO LA MIGLIOR PUBBLICITA' DI RENZI. CHE SIA ANCHE GRATUITA NON CI METTEREI LA MANO SUL FUOCO!
  • Fatima Trollo 3 anni fa mostra
    Il discorso di Renzi è stato il vuoto assoluto riempito da qualche scorreggina. Paolo De_Sanctis +++++++ Vi capisco poereti, perchè voi siete abituati a questo genere di discorsi: Taverna su Berlusconi: ''Un giorno di questi je sputo'
  • Demo Ateo 3 anni fa mostra
    Ma anziché sfiduciare Bocchino, Orellana, Campanella, perché non è possibile nemmeno proporre di sfiduciare Casaleggio? Cos'è? Un intoccabile? Nessuno si pone la domanda? Eppure è quella persona che, ad aoggi, ha guadagnato (economicamente parlando) di più (insieme a Beppe) dall'operazione "M5S"...Pur con scarsissimi risultati concreti in politica...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus