#Zanda in stato confusionale

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


Le dichiarazioni in stato confusionale di Luigi Zanda, capogruppo Pd al Senato, che per difendere il salvataggio di Azzollini da parte del Pd fa una memorabile arrampicata sugli specchi accusando il M5S di anti democrazia. Sguardo basso, farfugliamenti, tono di voce sempre più basso. Libertà di coscienza Pd: libertà di pisciare in bocca agli elettori.

"Considero molto grave, ...ehm... l'atteggiamento dei 5 Stelle cheeehm... su questioni così serie, così delicate, faccia una così becera, ...ehm... campagna politica. Mi sembra una cosa grave, ...ehm... e sbagliata proprio sotto il profilo istituzionale e democratico. Certamenteeehm... nel mio gruppo c'erano ...ehm... opinioni diverse. Certamente quel che è molto importante ...ehm... ricordare, lo dico con ...ehm... molta certezza e con molta sicurezza, che tutti i senatori del Pd hanno espresso un loro voto ascoltando attentamente il dibattito di oggi, avendo letto la documentazione che era disponibile, avendo tenuto conto di quello che era stato l'orientamento ...ehm... della giunta delle immunità. I nostri componenti alla giunta delle immunità avevano libertà di coscienza come l'avevano i senatori che hanno votato in aula. Anzi uso un'espressione più corretta, non si tratta di libertà di coscienza, ma si tratta di votare secondo il convincimento che liberamente ciascuno si è fatto. Questo valeva per i componenti della giunta e valeva per i senatori dell'aula. In casi come questo nei quali... In casi come questo nei quali il ehm... giudizio ha bisogno di di di approfondimenti, non ci sono... ehm... il "meto"... deve essere valutato con grande... con grande attenzione, stiamo parlando della libertà delle persone, è giusto che ogni parlamentare ...ehm...ehm..., maturi una convinzione e la maturi con ...ehme... la serietà che serve ...ehm... attraverso l'analisi dei documenti, attraverso la ...ehm... l'attenzione sul dibattito, attraverso ...ehm... l'attenzione alle deliberazioni della giunta delle immunità." Luigi Zanda, capogruppo Pd Senato

VIDEO Azzolini salvo, la Casta festeggia: IMMAGINI ESCLUSIVE!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • MASSIMO FURIOSI 2 anni fa
    Cari amici, sono sicuramente soddisfatto del crescente seguito e consenso che sta ottenendo il M5S. Ciò però, nello stesso tempo, mi mette sull'avviso circa la possibilità che come sempre succede,alcuni possano aderire al movimento proprio per la possibilità di vedersi trasportare in posizioni di rilievo in incarichi istituzionali.Attualmente, la mancata propensione dei cittadini ad una partecipazione attiva alla vita politica, dovuta al disastro di credibilità e fiducia creato dai partiti,può diventare anche per noi elemento "inquinante.Occhi aperti ma forse ancora di più. Sulla vigilanza di chi aderisce al movimento e delle sue profonde convinzioni, forse bisogna inventarsi qualche strumento nuovo. Spero che le mie preoccupazioni siano infondate, ma i nostrio avversari, pur in mancanza di partecipazione sono comunque capaci ( e sappiamo come) di ottenere decine di migliaia di prefwrenze....
  • Massimo Tramonti 2 anni fa
    ...Gli eredi di peppone...tra il comico e il tragico. Una somma di spocchia presutuosa e totale mediocrità politica.
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 2 anni fa
    La cosa veramente spaventosa, Signori, e' che un qualunque cittadino -o meglio suddito- come noi, nulla avrebbe potuto e sarebbe stato prelevato dal proprio domicilio in manette, scortato alla casa circondariale, perquisito, schedato e rinchiuso in una cella...in attesa di giudizio. Io non temo la rivoluzione, la attendo. Auguri!
  • Antonio_SBT 2 anni fa
    Anche lo scranno dove si siede questo anziano relitto del PD stranamente non ancora rottamato si vergogna di ospitarlo. E questo sarebbe il capogruppo del partito, impresentabile per aspetto e inascoltabile per moralita'. Come tutto il PD.
  • Franco R Utente certificato 2 anni fa
    Penoso. Questi sarebbero da casa di cura ed invece li abbiamo in Parlamento e purtroppo li paghiamo anche profumatamente. VERGOGNOSI. Sempre e solo M5S
  • paolo d. Utente certificato 2 anni fa
    condivido
  • Agostino Nigretti 2 anni fa
    Come può la chiesa condannare un prete,quando con la Santa inquisizione ha fatto bruciare vive migliaia di povere ragazze,poi ha protetto pedofili-speculatori,preti collusi con politici cinici senza scrupoli che per potere e denaro hanno distrutto la vita a migliaia di famiglie?1959 hanno mandato a lavorare in una zona ad alto rischio valanghe,sistemati in baracche costruite in zona pericolo valanghe,pochi si sono salvati;al giubileo posa targa ricordo con tanto di faraonica cerimonia Religiosa per premiare i protagonisti responsabili di tale tragedia,facendo leva sul pietismo sfruttando i poveri operai morti per l’egoismo e cinismo di chi si nasconde dietro al simbolo del crocifisso (lega di San Bossi protettore degli inquisiti insegna e salvataggio Sen. della grande ammucchiata di Centro/finta destra per salvare il governo imposto per fare la terza repubblica fotocopia delle prime due)confermano che la politica serve solo per eseguire gli ordini ricevuti e fare gli affari di famiglia.Vi riporto le parole Divine che hanno scritto sulla lapide ricordo:Dedicano a coloro che con il proprio estremo sacrificio il 02 dicembre 1959 hanno contribuito allo sviluppo ed al progresso della collettività’,elenco dei morti che hanno una età che va dai 25 ai 55 anni e provengono da Cuneo,l’Aquila,Brindisi,Cosenza,Crotone e Reggio Calabria (Tanti di questi non avevano mai visto la neve,quindi non potevano capire che stavano lavorando sfidando la morte).9 ottobre 1963 Vajont, al confine tra Veneto e Friuli 1.910 morti.Basta ricordare la strage delle ginestre,Mattei,gli attentati,Moro,le trucidazioni dei magistrati che avevano osato indagare negli affari dei politici con la chiesa-Massoneria,Club Laions/Rotary,Opus Dei,Mafia,servizi interni/deviati e dei nostri padroni,ecc,la strage avvenute per alluvioni come successo al Vajont e tutte le altre provocate dalle speculazione coperte dalla Casta e dalle sue marionette.
    • Zampano . Utente certificato 2 anni fa
      Basta prendere droghe, disintossicati...
  • Gianni Barbotti 2 anni fa
    Con che voce bassa parla, bassa come il profilo della sua coscienza in sintonia solo coi suoi più bassi istinti gli stessi di quelli che hanno votato per salvare a chi "piscia in bocca alle suore". Piuttosto togliete del simbolo del PD il tricolore e sostituitelo con un tschi e le due ossa incrociate, questo è il vostro vero simbolo. Scimmioni.
  • giacomo 2 anni fa
    L'Ufficio elettorale del M5S può essere tranquillamente chiuso. Ci pensa il sistema a convincere gli elettori a votare M5S non essendoci più nessuna alternativa valida. Altre due decisioni così alla camera o al senato ed il M5S arriva al 60 %.
  • Gianluca 2 anni fa
    pensano ancora che ci sia gente che crede a 'ste cazzate dette in limguaggio forbito.... La sostanza non cambia e sappiamo tutti cosa è successo e cosa hanno fatto. Se si preoccupa così tanto per la democrazia in Italia la prima cosa che dovrebbe fare è trasferirsi lontano da qui, e farsi curare da uno bravo.
  • Paolo Passalacqua 2 anni fa
    Premessa la definizione di partito per chi l'avesse dimenticata: Associazione di cittadini riuniti sotto un'ideologia comune e organizzati in una struttura articolata e generalm. gerarchica, che svolge attività politica all'interno di uno Stato, al fine di governarlo o di incidere sulla sua conduzione politica. Le loro iniziali, non a caso, calzano a pennello: PD = Associazione a Delinquere
  • Cosimo Cannalire Utente certificato 2 anni fa
    Delinquente come tutti quelli del PD. Sarebbe caduto il governo se avessero votato per l'arresto di Azz.....olini. L'NCD li ricatta e loro si mettono a 90 gradi. Zanda patetico e ridicolo come tutti i compagnucci del PD. Prima o poi si tornerà a "votare"!!!! E tutta la merda se ne andrà a casa.
  • Anacreonte La Mantia 2 anni fa
    ZANDA, MA CHE C....OSA DICI! ERA MEGLIO CHE NON DICESSI NIENTE ANZICHE' FARE LA FIGURA DEL POLLO.
  • Morena . Utente certificato 2 anni fa
    "La pochezza non ha ideali per cui lottare.. il nulla gli basta"..!
    • Giuliana 2 anni fa
      Invece di mostrarsi almeno un po' pentito ha sparato scemate a caso,e poi avete sentito che ha detto come si è permesso il Movimento 5 stelle di protestare,ma lì in quell'aula del Senato avremmo voluto esserci noi gente comune ed allora cosa avrebbero fatto Zanda ed i suoi compagni avrebbero zittito anche noi perché non protestassimo.Eh si signor Zanda come si è permesso il movimento 5 di protestare per questa porcata vergognosa.
  • Gianfranco Del Prete Utente certificato 2 anni fa
    ehmmm... scusa m non ho capito niente. ma solo di quello che hai detto, mentre ho capito benissimo cosa avete fatto.
  • mirco g (vperv) Utente certificato 2 anni fa
    Emh..i 5 stelle hanno pisciato in bocca alle suore..ehmm peccato che Azzolini non c 'era ehmm... O Zandaaa !! Ma va in pensione a 2000 € € al mese va..!!
    • Zampano . Utente certificato 2 anni fa
      No, nemmeno 2000 lire al mese. Uno così non deve prendere niente, solo pedate, se le vuole, a lui e a tutto il suo gruppo...
  • Corrado Cherchi 2 anni fa
    Completamente fuori di testa!! Non esiste nessun emmh. ne mahhh...sei delinquente, vai in galeraaaa!!!! 5 volte delinquente, Devi andare in galera con l'aggravante che sei un uomo di stato che svolge un servizio pubblico!!! Invito il senatore Zanda nel prendersi un bel periodo di pausa, vista la sua età e il caldo che gli impedisce di ragionare
  • Alby 2 anni fa
    Ormai sono alla frutta, l'elettorato di sinistra lo hanno perso per strada, anche dal punto di vista della legalità hanno deluso, sono semplicemente patetici.
  • claudio candelotti 2 anni fa
    ma pensate che riusciremo a mandarli a casa?
  • Ivano GENOVESE Utente certificato 2 anni fa
    ....FILODELINQUENTE, la cosa grave sei tu e tutti quelli come te: D E L I N Q U E N T I !!!
  • Fedele M. Utente certificato 2 anni fa
    Zanda se vergognoso come tutti i PD Voi politici rendete la vita difficile ai cittadini italiani . Il movimento 5 stelle vi sta colpendo ai fianchi prima o poi cadrete Sono vergognosi chi vota i Zanda e compagnia .
  • mario d. Utente certificato 2 anni fa
    ogi a te domani a me o fra cani non si mordono.
  • marioz o. Utente certificato 2 anni fa
    Zanda parla in stato confusionale perchè intossicato dalla pisciata in bocca di Azzollini. Pare che abbia fatto così per convincere lui e i sui compari del PD. Forse a quelli come Zanda piace pure.
  • Sebastiano Tafaro 2 anni fa
    PIETOSO! I Senatori non dovevano entrare nel merito della questione, ma SEMPLICEMENTE DIRE - DANDONE PROVA! - SE VI ERA STATO ACCANIMENTO. Invece ... lo hanno ritenuto innocente! Ma non spettava loro potere esprime valutazioni in proposito. Detto questo: perché il Tribunale non celebra il processo entro uno o due mesi? perché, come temo, si dovranno aspettare anni?!
  • Rocco C. Utente certificato 2 anni fa
    Purtroppo un popolo mediocre continua a dare credito a questa banda di DELINQUENTI! Hanno pure il coraggio di cercare giustificazioni improbabili al loro operato degno solo dei peggiori mafiosi. Zanda io lo ricordo come irriducibile giustizialista e ora, pur di mantenere il culo sulla poltrona, vende la sua dignità di uomo e di politico allo "sputacchiatore" fiorentino! Ma cosa racconterà ai suoi figli un pezzo di m--da come questo?
  • vsldo plavan 2 anni fa
    porco pd perché la libertà di coscienza non la hai messa sul Blow Job e sulla buona scuola e su tutte le porcate fatte fino ad oggi?
  • leopoldo cerantola 2 anni fa
    Buonasera,guardando e ascoltando l'intervista di cotanto personaggio ho percepito distintamente il puzzo fetido di carogna del suo alito.W M 5 *****
  • angelantonio cibelli 2 anni fa
    zanda si è fatto pisciare in bocca da azzolini, eppur non è una suora .....
  • Geremia Graziano Utente certificato 2 anni fa
    Il tutto alla faccia degli ITALIANI....mi sono trattenuto ma qui ci vorrebbe un elenco di belle parole...Questo gran pezzo d'uomo ha capito in che situazione si vive fuori dal palazzo? Sa che fuori dal palazzo c'è gente esasperata, è un'altra realtà?
  • Geremia Graziano 2 anni fa
    Il tutto alla faccia degli ITALIANI....mi sono trattenuto ma qui ci vorrebbe un elenco di belle parole...Questo gran pezzo d'uomo ha capito in che situazione si vive fuori dal palazzo? Sa che fuori dal palazzo c'è gente esasperata, è un'altra realtà?
  • salvatore musso 2 anni fa
    Ma quale coscienza, difficile lasciare la poltrona basta guardarli in viso, ma sopratutto quando parlano, dalla loro bocca esce la menzogna di tutto il male che recano al ceto più debole del popolo italiano, per questo posso solo dire da semplice cittadino, ancora una volta il popolo con quel 41% a dato fiducia alla menzogna.
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    Gli applausi e gli abbracci ad azzolini (vedi video) fanno venire il vomito della corruzione diffusa e deprecabile! Il BOMBA NON VEDE ? NON PARLA? E' CONSENZIENTE?
  • Marco Pezzin 2 anni fa
    PDF non è l'estensione di un file ma le iniziali di partito dei farabutti.
  • Giovanni Esposito 2 anni fa
    Credo, e non capisco perché, si stia facendo una grossa confusione : il voto di ieri non ha certamente assolto Azzolini, ma ha solo stabilito che non ricorrono gli estremi per una carcerazione, sia pure domiciliare, preventiva. Sarà poi la Magistratura, come è giusto che sia, che giudicherà sulla colpevolezza o meno di questa persona. Il vero scandalo , almeno secondo me, è che i Senatori della Repubblica abbiano espresso la loro libertà di coscienza o presunta tale nel buio di un voto segreto quasi vergognandosi della loro coscienza !
    • Antonio F. Utente certificato 2 anni fa
      CON IL VOTO DI IERI AZZOLINI NON ANDRà IN CARCERE ANCHE SE FOSSE RITENUTO COLPEVOLE. ALMENO FINO A CHE SIEDERà IN PARLAMENTO. E TI SEMBRASSE POCO....
    • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
      Concordo con Francesco, che come si evince, questi policanti vogliono denigrare la magistratura, assurgendosi a competenze che non hanno e poi il video dei "complimenti" ad azzolini fà schifo e indica a che punto di corruzione è il palazzo |
    • Francesco S. Utente certificato 2 anni fa
      No, sbagli. Il voto di ieri doveva stabilire se esisteva o meno da parte dei magistrati una persecuzione per motivi politici nei confronti di Azzollini, non entrava nel merito dell'opportunità o meno delle misure cautelari che resta di esclusiva competenza della magistratura. Ieri, con questo voto si è voluto affermare che i magistrati stanno perseguitando Azzollini e pertanto bisognerebbe agire nei confronti di questi magistrati persecutori.
  • undefined 2 anni fa
    ....infatti....si tratta della libertà delle persone!!
  • Francesco S. Utente certificato 2 anni fa
    Oggi blackout a Fiumicino, ieri incendio... giusto per togliere l'attenzione sul voto su Azzollini. O no?
    • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
      E non finirà qui...VEDRAI !
  • MK ROMA Utente certificato 2 anni fa
    A parte Zanda che s'arampica pure sulla mutanda, la pena giusta per quel soggetto sarebbe: considerando che la somatica già ce l'ha, glie mettemo un fez e na cariolata de tappeti sul groppone e poi glie famo fà Capocotta/Cancelli (Tor Vaianica/Ostia)e ritorno tutta l'estate... Nooooooo?!!!
  • Giovanni M. Utente certificato 2 anni fa
    mente sapendo di mentire e pensando che il Popolo Italiano ancora creda alle bufale dei vecchi e marci politici. E' FINITA ARRIVA M5S
  • Wlad d. Utente certificato 2 anni fa
    Gli mancano solo un paio di "glu, glu...glu.." d'uno che sta' affogando. A Noi questo ci porta voti, grazie!
  • Giuseppe Parascandolo 2 anni fa
    Questo strano soggetto, conformista e squallido rappresenta al "meglio" il piddiota medio. Opportunista, insensibile, paraculo, presuntuosissimo..... La feccia umana ed antipopolare! Complimenti Zanda, sei il nulla ETERNO!!!
  • geremia graziano 2 anni fa
    Alla faccia degli italiani.....
  • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
    Votando NO all'arresto del Pisciatore, hanno AUTOMATICAMENTE accusato il PM di fumus persecutoris. Quindi, adesso, perché non incriminano il suddetto PM per i suddetto reato? Hanno paura che il PM si presenti in aula con le prove di quanto affermava? I senatori M5S, dovrebbero chiedere l'incriminazione del PM.
  • Gerardo gieri 2 anni fa
    Uomo di merda comunista fallito venduto x un piatto di fagioli
  • FABRIZIO P. Utente certificato 2 anni fa
    falso e rincoglionito ..punto
  • Massimiliano C. Utente certificato 2 anni fa
    Fanno schifo!!!
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    O sono complici oppure sono ricattati e in entrambi i casi ci sono reati penali da attribuire. Avete notato che ogni volta che salvano un criminale o fanno una megaporcata fanno sempre la sceneggiata del "non volevo ma sono stato costretto"? Fingono un leggero senso del pudore per far intendere al proprio elettorato che la colpa non è la loro, balbettano, usano un tono di voce diverso, tutto per dare l'impressione che siano persone oneste costrette dai rettiliani a comportarsi da delinquenti. Attualmente fanno credere di essere stati costretti da ncd ma se fosse vero avrebbero il DOVERE di DENUNCIARE i ricattatori che violano l'art 629 codice penale..... se mai nessuna denuncia parte nemmeno quando ne avrebbero vantaggio allora significa che sono complici (o almeno omertosi).
  • Bruno Knez 2 anni fa
    qUESTO NON E UN PARTITO POLITICO MA UN PARTITO DI DELINQUENTI ,OLTRETUTTO NON C'ERA LA FUMIS PERSECUZIONE MA UN PRECISO ORDINE DI ARRESTI DOMICILIARI DOPO TRE ANNI DI INDAGINI CON PROVE E TESTIMONI,IL PD SI E SOSTITUITO ALLA GIUSTIZIA,MA SICURAMENTE AVRANNO PERSO PARECCHI VOTI CON QUESTA PORCATA E VOGLIO VEDERE SE AVRANNO LA FACCIA TOSTA DI PRESENTARSI IN TV DOVETE MASSACRARLI CON LE DOMANDE DAVANTI AL PUBBLICO,TROVATE UNA PROCURA E UN GIUDICE CON MAGISTRATI CHE ABBIANO IL CORAGGIO DI DENUNCIARE QUESTA GENTE CON L'ACCUSA DI ALTO TRADIMENTO VERSO LA REPUBBLICA E IL POPOLO ITALIANO,VANNO IMPICCATI IN PIAZZA COME MUSSOLINI.
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 anni fa
    uno schifo d'uomo come gli altri che hanno votato come lui
  • undefined 2 anni fa
    Quando dimenticheremo la ricchezza allora saremo liberi .
  • Antonio Maria Vinci Utente certificato 2 anni fa
    Quando la politica perde il suo significato originale di nobile ed etica arte del governare e diventa l'espressione più cinica della mstificazione, il Paese che la perpetra e la subisce arretra nell'immoralità e nella barbarie civica, annullando di conseguenza diritti e giustizia sociale. Questo sta succedendo all'Italia e questa imbarazzante intervista di Zanda, con l'espressione, la mimica e le parole biascicate, palesemente incollate a costituire concetti finti e artificiosi, ne è un esempio eloquente. ...E quelle strette di mano, quegli abbracci, quei baci da vittoria, da dramma evitato di qualche attimo prima, sui banchi di quelle sale simbolo dell'autodeterminazione del popolo dissacrate da facce che tutto sembrano tranne che rappresentanti responsabili di milioni di padri di famiglia e cittadini per bene che chiedono equità e rispetto. Come si fa ad essere governati da traditori e nemici del popolo? Questo è un ossimoro assurdo e inaccettabile! Questa non è politica! Questi individui non devono più ricoprire per legge incarichi di tale importanza! La politica deve essere una missione e un sacrificio per la Patria e non una opportunità per i maestri dell'ipocrisia e approfittatori indegni! Il M5S è e deve continuare ad essere l'ultima speranza di riscatto per tutti i cittadini che aspirano a una realtà diversa e più giusta di questa che ci impongono!
    • Antonio Maria Vinci Utente certificato 2 anni fa
      Luigi, grazie per il Suo commento. Certo, in politica va come dice Lei, ed io ho abbastanza anni sulle spalle da conoscere i limiti impliciti alla natura umana. So anche però che un'idea può essere forte se sostenuta con la dovuta perseveranza, e concretizzarsi se veicolata con convinzione e un pizzico di disciplina. La limpidezza, poi, è una virtù, e come tale non può essere scoraggiata "semplicemente" da una cultura avversa anche se egemone. Ed è appunto di cultura che stiamo parlando, usi e costumi di un popolo, niente di troppo trascendentale e neanche tanto utopistico. Cultura, quella a cui siamo tuttora soggetti, che probabilmente ha concluso il proprio ciclo vitale, sta esaurendo la propria efficacia e si appresta quindi a cambiare, o meglio a modificarsi. Forse è giunto il momento e questo Movimento può rappresentarne il sintomo benigno. Io lo spero, e la speranza diventa scopo se mi impegno personalmente a rinforzarla. E se la speranza da una grande forza, lo scopo permette ai piccoli uomini di realizzare grandi cose. Sinceri saluti!
    • luigi condemi 2 anni fa
      O Lei è in mala fede ( mi perdoni,ma finisca di leggere il commento), o Lei vive fuori dal mondo. Fossero tutti così' logici! Si entra in politica solo per fare i soldi in proprio o per fare la "claque " ad altri, ma avendo un ritorno personale. Continui ad essere così' puro e trasparente. Lei merita il paradiso, ma attento ai bruschi ed amari risvegli.
  • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
    Hanno votato secondo coscienza. Non hanno neppure l'alibi della disciplina di partito. LORO, SONO PROPRIO FATTI COSI'.
  • Giovanni Piuma Utente certificato 2 anni fa
    Poveri specchi.
  • undefined 2 anni fa
    Siamo alle solite si vogliono sostituire alla magistratura. Se uno é colpevole o meno lo deve dire il magistrato, l'imputato ha tutti i mezzi per difendersi e ben 3 livelli di giudizio Vergogna PD ! Fate schifo
  • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
    SE NON LI UCCIDERAI CONFICCANDO LORO UN PIOLO DI LEGNO NEL CUORE. ... di loro non ti libererai mai. NON BASTANO UN CROCEFISSO E UNA CORONA D'AGLIO.
    • rosy cossu 2 anni fa
      Uno tsunami di acqua e fuoco divino li spazzerà via tutti quanti,assieme al male di cui loro si sono cibati.
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      http://ildocumento.it/psicologia/the-trap-fotti-il-tuo-compagno-bbc-2007.html
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      Max guarda questo: http://agorastrea.dyndns.info/videos/153/the-trap/
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      ^_^
  • Claudio Iannelli 2 anni fa
    Questa gente deve marcire in galera! Compresi coloro che difendono questi delinquenti merdosi! E' molto semplice: se vieni eletto e occupi un ruolo stituzionale devi essere sottoposto a leggi severissime non all'immunità di cui gode certa feccia!! Se sbagli perdi immediatamente la carica e finisci in galera. Se non si è in grado di ottemperare alla carica ricevuta ci si deve dimettere!! ALTRIMENTI IN GALERA! Ma galera vera, sottoterra, al buio, in mezzo ai topi e alle proprie feci...deve passarti la voglia di fare il furbo!! l'alternativs è la pena capitale!
  • Toto A. Utente certificato 2 anni fa
    Si renderà conto quanto è COGLIONE !!!!! Cordialità
  • pietro tozzi Utente certificato 2 anni fa
    Grazie al grande lavoro di opposizione dei nostri 5S, loro sono costretti a stare in parlamento per la prima volta nella storia, perchè le altre volte andavano a mare senza fare opposizione al Berlusca. Questo li rende nervosi e gli fa fare cose contrarie al loro DNA.Forza M5S li stiamo sfiancando nel loro regno presto usciranno fuori rotta e noi Vinceremo con onestà e perseveranza.
  • Mauro Q. Utente certificato 2 anni fa
    Questa gente fa schifo...e gli elettori od i tesserati di questi partiti governati da tali capo-bastone che si consegnano ed appoggiano loro "volontariamente e per conoscenza" lo fanno ancora di più!!! VERGOGNA!!!!!
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    C'è giarrusso sulla7 e quella cretina del pd (camera) cita manconi come garante della lettura dei documenti per l'arresto! Adesso è una questione politica infame e delinquenziale..con il nuovo verdini e altri papponi (anche ex grillini) : VOMITEVOLE! Zanda il confusionario o il FANFARONE CALCOLATO ?
    • Ivano GENOVESE Utente certificato 2 anni fa
      ...io direi "il solito DEMOCRISTIANO col solito "senso pratico" per tutti gli affari, soprattutto per quelli sporchi".
  • valter zibetti 2 anni fa
    una proposta .. a questi signori spediamo senza ritorno un quintale di M.... cosi' sapranno cosa pensa la gente,, tanto per restare in tema..tanto loro hanno anche la faccia di M....
  • f.d. 2 anni fa
    Che dire: il partito dei rottamatori difende gli onesti! Vi ricordate NCD, per voce del segretario al suo esordio: siamo il partito degli onesti. Cosa succedeva se erano un partito normale o appena disonesto? Spazzatura politica non riciclabile, secca di idee, pertanto con un costo di smaltimento, altro che rottamazione. E' non smettero mai di sostenere che la colpa sta all'inquilino a titolo gratuiro per incarico, dimessosi dal quirinale, che ha voluto la vecchia peggior politica alle novità presenti e future.
  • pierluigi 2 anni fa
    che teatrino!!! oramai fanno tutto loro cantano suonano e ballano il parlamento il paloscenico di uno squallido teatro di avanspettacolo. il loro trasformismo è stomachewvole.. si definiscono di sinistra e si comportano come la peggior destra becera.. chi sa perche mi viene in mente la salita al governo di mussolini socialista massimalista piu vicino hai comunisti russi che ai socialisti riformisti.. poi al governo ,con un re fantoccio cambiano la loro politica da socialista a fascista con un unico partito.. cosi è Renzi messo dalla sinistra come segretario del PD poi con un presidente fantoccio è diventato capo del governo è la sua politica diventa di destra anzi di ultra destra a governare con il partito unico (che lo chiami della nazione dei responsabili poco importa è il partito della casta non cento dei suoi elettori.è il partito della confindustria e banchieri è il partito che finalmente è in grado di distrugge lo stato sociale e salvare i delinquenti indagati i corrotti il partoto che favorisce gli evasori e tartassa i poveri cittadini.. Tra Mussolini e renzi ci sono più analogie che divergenze..Quando gli italiani alzeranno la testa?
  • andrea bondi 2 anni fa
    vomito........
  • Ciro Cuciniello Utente certificato 2 anni fa
    M E R D A I U O L O -
  • alberto carosi Utente certificato 2 anni fa
    Ma "mafioso" che significa?
  • nome e cognome 2 anni fa
    Nel 2014 al Sud si sono registrate solo 174 mila nascite, livello al minimo storico registrato da oltre 150 anni... questa è la follia piddina... la gente non ha soldi e rimanda di fare figli e queste teste di cazzo compensano con gli immigrati a fiumi... allora meglio fare 12 figli a famiglia e però tirarli su tutti con idee nazi! quelle che dite voi sono solo cazzate...
  • corrado lauretta 2 anni fa
    ‘…Bisogna dunque – dice il principe di Francavilla al re Ferdinando di Napoli - sostituire le chimere religiose con l’estremo terrore; liberate il popolo dalla paura dell’inferno, ed esso, appena distrutta quella paura, si permetterà subito qualunque cosa; ma sostituite quella paura con leggi d’inaudito rigore, destinate, peraltro, a colpire solo il popolo, poiché è solo il popolo a creare disordine nello Stato: i malcontenti nascono solo nella classe inferiore. Che cosa importa al ricco l’immagine di un morso che non deve mai provare su se stesso, quando con questa vuota parvenza ottiene il diritto di spremere a sua volta tutti coloro che vivono sotto il suo giogo? Non troverete nessuno, in quella classe, che non sarebbe disposto ad accettare che cali su di lui la più fitta ombra della tirannide, purché essa, in realtà, pesi solo sugli altri’.
  • EmanueleC 2 anni fa
    Senti, senti come ci crede, come ci crede!
  • Massimo C. Utente certificato 2 anni fa
    Ma va a cagare ..ehm..eh..
  • alessandro fossati Utente certificato 2 anni fa
    Sicuramente il PD con questa ennesima porcheria si sono aggiudicati un bel po' di elettori: si criminali di ogni tipo, che si sentono difesi da Renzi e la sua banda Bassotti. La Serracchiani ha detto "dobbiamo scusarci", con tutta tranquillità ; ma stiamo scherzando? Salvano un colpevole e credono che basta scusarsi. Serracchiani ci tiene al suo posto sicuro e per questo manda giù tutto, ma gli italiani non dimenticano e lo vedrà quando avranno la possibilità di votare.
  • Fabio T. Utente certificato 2 anni fa
    Ma lo avete guardato bene in faccia? Tipica da TSO imminente.
  • Salvatore.A(Tex Willer) 2 anni fa
    Zanda...ma che cazzo stai farfugliando' non siete voi il partito della rottamazione e della legalità? Se fosse stato il berluska e il suo partito a votare contro l'arresto di uno dei loro, avreste fatto fuoco e fiamme. Già voi siete per la legalità per cui prima di tutto viene la sicurezza di poter continuare a "sedere" sulle vostre maledette poltrone (sarebbe caduto il governo?) e dover andare al voto perdendo così i vostri "sudatissimi" lauti stipendi. Chissà cosa avranno votato anche i saltimbanchi della politica tipo Razzi e Scilipoti, ma loro hanno la nomea ma tanti altri fanno i fatti pur di restare attaccati alla poltrona. Siete degli schifosi e primo o poi dovrete fare i conti con la storia e con il popolo.
  • Giuseppe V. Utente certificato 2 anni fa
    Ma esiste ancora un partito ridotto così male? Sig. Zanda, quel po' di fiducia che avevo in Lei è svanita. Ho capito, senza alcun dubbio, che il PD è un partito da rottamare.
  • Rudolf . Utente certificato 2 anni fa
    FATECI CASO: COMPAREE VENEZIA QUELLA DEL CASSO MOSE, COMPARE L'INQUIETANTE MASSONE DI COSSIGA, LA STORIA DEL GIUBILEO, QUESTO HA PIU CADAVERI NELL'ARMADIO DI AZZOLINI!!!
  • giuseppe barbera 2 anni fa
    Una considerazione : Chi ha votato NO per gli arresti domiciliari del sudetto "SENATORE" ritengo possano essere dei buoni compagni di merenda. Che schifo !!!
  • Rudolf . Utente certificato 2 anni fa
    SEGUE: QUESTO STA ALLA SINISTRA COME RENZIE!!! A decorrere dal 13 aprile del 2001 l’Agenzia per il Giubileo è stata posta in liquidazione e Luigi Zanda ne è stato nominato liquidatore unico. A fine 2002 la procedura di liquidazione si è conclusa. Dall'agosto 2001 all'ottobre 2002 Zanda è stato presidente della Fondazione Palaexpo,[1] cui è affidata la gestione delle due più importanti gallerie romane per esposizioni temporanee, le Scuderie del Quirinale (la cui progettazione, ristrutturazione e iniziale gestione erano state effettuate dall'Agenzia per il Giubileo) ed il Palazzo delle Esposizioni. Dall'aprile 2001 al novembre 2002 è stato anche presidente della Fondazione Quadriennale di Roma.[1] È stato consigliere onorario della Fondazione Caetani, che amministra l’Oasi di Ninfa e il Castello di Sermoneta, in provincia di Latina. Nel febbraio 2002 diventa Consigliere di amministrazione della RAI in quota alla minoranza (La Margherita),[1] ma si dimette dall'incarico nel novembre dello stesso anno, insieme all'altro consigliere di minoranza Carmine Donzelli (Democratici di Sinistra) a causa "[dell]'impossibilità di collaborare positivamente con il presidente Antonio Baldassarre e con il direttore generale Agostino Saccà".[1][4]
  • Rudolf . Utente certificato 2 anni fa
    SEGUE: Durante gli anni Settanta ha collaborato con il Ministro per la Riforma della pubblica amministrazione, è stato segretario-portavoce di Francesco Cossiga al Ministero dell'Interno (1976-1978) ed alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con il primo ed il secondo governo Cossiga (1979-1980).[1] Dal 1986 al 1995 è stato presidente del Consorzio Venezia Nuova,[1] concessionario dello Stato per gli interventi di riequilibrio ambientale e di difesa di Venezia e della sua laguna. È stato anche presidente della società per azioni mista italo-sloveno-croata Palomar, che ha operato per il riequilibrio ambientale del mare Adriatico. Agli inizi degli anni Novanta è stato presidente di Lottomatica, società per azioni concessionaria della realizzazione e della gestione in Italia del sistema automatizzato del gioco del lotto. Negli anni dell'amministrazione di Francesco Rutelli come sindaco di Roma è stato presidente ed amministratore delegato dell'Agenzia romana per la preparazione del Giubileo del 2000,[2] dalla sua costituzione nel giugno 1995 e sino allo scioglimento, nell'aprile 2001.[1] L'Agenzia era una società per azioni totalmente pubblica i cui azionisti erano il Ministero del Tesoro, il Comune di Roma, la Provincia di Roma, la Regione Lazio, la Camera di Commercio di Roma, il Comune di Firenze, il Comune di Napoli[3]. L’oggetto sociale dell’Agenzia per il Giubileo era la preparazione di Roma e del Lazio allo straordinario flusso di pellegrini e visitatori attesi per l’anno 2000. L’Agenzia ha operato per conto delle istituzioni pubbliche italiane ed in stretto contatto con la Santa Sede. Durante l’anno 2000 l’Agenzia ha provveduto alla gestione dei flussi e all’organizzazione degli eventi di maggiore rilevanza. A decorrere dal 13 aprile del 2001 l’Agenzia per il Giubileo è stata posta in liquidazione e Luigi Zanda ne è stato nominato liquidatore unico. A fine 2002 la procedura di liquidazione si è conclusa. Dall'agosto 2001 all'ottobre 2002 Zanda è stato pre
  • Rudolf . Utente certificato 2 anni fa
    QUESTO ARROGANTE DA SEMPRE DI UNA PRESUNZIONE ED ALTERIGIA MAL RIPOSTA, MA CERTO GUARDATE L'IGNOBILE CURRICULUM DA WIKIPEDIA: Durante gli anni Settanta ha collaborato con il Ministro per la Riforma della pubblica amministrazione, è stato segretario-portavoce di Francesco Cossiga al Ministero dell'Interno (1976-1978) ed alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con il primo ed il secondo governo Cossiga (1979-1980).[1] Dal 1986 al 1995 è stato presidente del Consorzio Venezia Nuova,[1] concessionario dello Stato per gli interventi di riequilibrio ambientale e di difesa di Venezia e della sua laguna. È stato anche presidente della società per azioni mista italo-sloveno-croata Palomar, che ha operato per il riequilibrio ambientale del mare Adriatico. Agli inizi degli anni Novanta è stato presidente di Lottomatica, società per azioni concessionaria della realizzazione e della gestione in Italia del sistema automatizzato del gioco del lotto. Negli anni dell'amministrazione di Francesco Rutelli come sindaco di Roma è stato presidente ed amministratore delegato dell'Agenzia romana per la preparazione del Giubileo del 2000,[2] dalla sua costituzione nel giugno 1995 e sino allo scioglimento, nell'aprile 2001.[1] L'Agenzia era una società per azioni totalmente pubblica i cui azionisti erano il Ministero del Tesoro, il Comune di Roma, la Provincia di Roma, la Regione Lazio, la Camera di Commercio di Roma, il Comune di Firenze, il Comune di Napoli[3]. L’oggetto sociale dell’Agenzia per il Giubileo era la preparazione di Roma e del Lazio allo straordinario flusso di pellegrini e visitatori attesi per l’anno 2000. L’Agenzia ha operato per conto delle istituzioni pubbliche italiane ed in stretto contatto con la Santa Sede. Durante l’anno 2000 l’Agenzia ha provveduto alla gestione dei flussi e all’organizzazione degli eventi di maggiore rilevanza. A decorrere dal 13 aprile del 2001 l’Agenzia per il Giubileo è stata posta in liquidazione e Luigi Zanda ne è stato nominato liquida
  • Stefano Romano 2 anni fa
    Quindi, ehm....se Azzolini ehm... piscia in bocca alle suore..ehm... è colpa di Grillo......ehm...
  • Zorro 2 anni fa
    Dero dire che il sen. Zanda mi ha convinto! Grande capacità di persuasione. Il mio mio voto per lui alle prossime elezioni è assicurato! Forza PD, avnti così (che fa anche rima).
  • daniele n. Utente certificato 2 anni fa
    quando 1 non sa cosa dire !!!!
  • Salvo E. Utente certificato 2 anni fa
    Questi fanno schifo, sanno di fare schifo, e non gli interessa che gli Italiani sappiano che fanno schifo!!
    • Monica C. Utente certificato 2 anni fa
      già, è esattamente così :(
  • gabriele zanardi 2 anni fa
    io mi chiedo ma queste persone non si vergognano mai?almeno avessero il buon senso di stare zitti ma il buon senso e la vergogna non sanno neanche cosa vuol dire, solo una speranza mi rimane che gli italiani si ricordino di costoro e alle prossime elezioni li mandino a casa ammesso che ci siano ancora delle elezioni !
  • angelo sepe 2 anni fa
    Sig. Luigi Zanda. Normalmente le persone anziane vanno ascoltate in quanto dovrebbero essere portatori di saggezza. Tu invece sei vecchio,e non riesci ad esprimere niente di buono. Quando vuoi parlare di queli del M5s: faresti bene a pensarci cento volte, e poi zittire.
  • masaniello03 2 anni fa
    ennesima figura di m....!!!! Ne stanno facendo collezione! Peccato che sono talmente pompati dalloro kapetto da non comprenderne le future conseguenze........!!!
  • Sergio Silvestri Utente certificato 2 anni fa
    #Zanda‬ dice votare "No" all' arresto di ‪#Azzollini‬ prima. ‪#Serracchiani‬ dice "Si" dopo. Il ‪PD‬ t'inchiappetta ma incolpa il ‪preservativo‬.
  • Michele C. Utente certificato 2 anni fa
    Avanti così, + 2% m5s!
  • alvise fossa 2 anni fa
    ZANDA DOVREBBE CURARSI
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus