Lavoratori italiani in fuga

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

italiani_in_fuga.jpg
"Un sacco di gente se ne sta andando dall'Italia. Io vivo in Svizzera da 17 anni e sono partita per altri motivi, ma vi dico che sono contenta per me e preoccupata per i miei genitori e fratelli che sono rimasti. In Svizzera ogni giorno 60.000 frontalieri entrano dall'italia a lavorare. Un giornale come "Cerca e trova" che qualche anno fa conteneva sia richieste che offerte di lavoro, oggi contiene solo richieste di lavoro, la maggior parte da parte di italiani." Cristina Bugin

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus