La Rai è un finanziamento pubblico ai partiti

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

conduttori_partiti_.jpg

Il finanziamento pubblico ai partiti è scomparso dalle scene, dalle prime, seconde e terze pagine dei giornali. Il famoso tweet di Capitan Findus dal Consiglio dei ministri, segno di una sensibilità alle nuove tecnologie, con il quale annunciava la fine dei miliardi di euro incassati dai partiti è ormai Storia. O meglio, storiella per i babbei, quelli che "E' vero lo ho letto sul giornale!", "E' certo, l'ho sentito in televisione". I soldi dei finanziamenti pubblici Letta Nipote e lo psiconano se li sono tenuti ben stretti. E nessuno sa ancora chi abbia beneficiato dell'opera di Lusi, il cassiere che paga sempre due volte. La seconda con il carcere e l'isolamento. Il finanziamento pubblico ai partiti, più pubblico che non si può, non sono i 46 milioni di euro trattenuti dal pdmenoelle, non i 38 trattenuti dal pdl, ma la Rai. Infatti, la cosiddetta televisione pubblica è, come sanno anche gli uscieri di via Teulada, in realtà proprietà dei partiti. Propaganda gratis a spese di chi paga il canone e di tutti i contribuenti italiani che hanno, grazie alle loro tasse, ripianato la perdita di 200 milioni di euro del 2012. Senza questa Rai i partiti si estinguerebbero in una settimana. Le palle raccontate dai loro galoppini a tutte le ore non infetterebbero più le menti degli italiani. Il cielo diventerebbe sempre più blu. Il costo della Rai dovrebbe essere addebitato integralmente ai tesorieri di partito. E' il loro megafono, la loro ragione di esistenza. I telegiornali sono consigli per gli acquisti per il partito di riferimento. Ogni giornalista che si rispetti ha il suo partito di riferimento, la sua stella polare. Se lavori in Rai non puoi essere un giornalista libero e se sei un giornalista libero non puoi lavorare in Rai. La Rai è, di fatto, un finanziamento occulto ai partiti che la usano come strumento di consenso. Se la usano, allora se la paghino. Perché un cittadino deve sorbirsi i sermoni pro pdmenoelle di Fazio, Floris, Berlinguer o quelli pro pdl di Vespa e doverli pure pagare. A proposito quanto guadagnano Fazio, Floris, Berlinguer e Vespa? E, se la Rai è in profondo rosso, non si sentono in parte responsabili? La Rai va scissa con un taglio netto dai partiti, come un nodo gordiano. La Rai è la prima responsabile del coma assistito in cui versa il Paese. La rivoluzione passa obbligatoriamente da qui. Pillola rossa o pillola blu? Di Matrix a pagamento ne abbiamo pieni i coglioni.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • italia sempre Utente certificato 4 anni fa
    carissimi amici, credo che anche voi state entrando in contraddizioni ideologiche....la dimostrazione è quanto dichiarato dal rappresentante del movimento in seno alla rai....ho letto la sua dichiarazione che in pratica mantiene il carrozzone che ha sempre sfamato i fanulloni e raccomandati dai politici. ho sempre sostenuto che una delle due reti principali vada venduta e che rimanesse solo il canale nazionale e quello regionale, decentrando anche la produzione, preferendo tra l'altro, l'utilizzo delle risorse interne che paghiamo profumatamente. il rispsrmia sarebbe notevole e facendo contratti piu' restrittivi con i medio personaggi dello spettacolo....si finanzierebbe la buona produzione e si risparmierebbe sul canone, molto contestato dagli italiani costretti a subire questa tassa imposta con la forza. questa scelta, naturalmente dovra' essere corredata da uno snellimento dell'apparato dirigenziale e con l'esclusione dei partiti dal consiglio di amministrazione. purtroppo questo movimento, comincia a dare segni evidenti di cambiamento di rotta...cosa che allontana tanta gente, compreso il sottoscritto
  • Denis Cocco 4 anni fa
    Salve, scaricate e compilate la querela alle compagnie petrolifere, lasciamoli noi a secco! http://www.yourfilelink.com/get.php?fid=839284
  • mario crudo 4 anni fa
    oggetto quinta colonna Mario Crudo sono indignato non si possono offendere milioni di persone da un cretino solo perche' ha sciacallato una candidatura Grillo diceva di andare al parlamento e di riferire quello che succede. Pubblicare pubblicamente cosa succede dentro il parlamento commisione ed altro togli il microfono allo sciacallo
  • Canzio R. Utente certificato 4 anni fa
    La RAI è pubblica solo per farci pagare il canone. Il (pci ,ds ,ulivo,quercia,pd)ha occupato da sempre RAI3,poi RAI news,RAI storia,per noi è diventato normale pagare le spese ad un partito/ti, in questo caso l'ex PCI che si è appropriato del 3 canale Rai e ne fà un uso personale,con i 46 milioni,di rimborsi elettorali che si sono presi anche questa volta (insieme agli altri alleati, sfascia Italia)se ne potevano fare una (per MOPLEN una più una meno, poca importa lui ha anche RAI1),..capisco che poi dovevano pagare loro , tutta quella specie di giornalisti e contorno che hanno è facile imbastire trasmissioni dove vengono esaltate le loro doti .....del... cacchio e sputtanati gli avversari a spese nostre, poveri "ciambotti".Comunque per loro è..un servizio PUBBLICO fatto in maniera ,disinteressata, imparziale e trasparente,da 57/ma posizione nel mondo.
  • Denis Cocco 4 anni fa
    Salve, scaricate e compilate la querela alle compagnie petrolifere, lasciamoli noi a secco! http://www.yourfilelink.com/get.php?fid=839248
  • andrea d. Utente certificato 4 anni fa
    alcuni espulsi del pd: Carmine Parisi di Agropoli “cacciato perché ho denunciato la speculazione edilizia” e due consiglieri comunali di Troina espulsi “per avere votato in contrasto con le indicazioni del partito”. (fonte il fatto quotidiano)
  • Gianstefano Villa 4 anni fa
    A proposito delle vostra mania di espellere i vostri seguaci:Per fortuna che non avete eserciti, polizie, tribunali, perché in questo caso ridareste vita all'arcipelago Gulag o riaprireste campi di concentramento, tipo Auschwitz, o i campi di rieducazione secondo il modello maoista. Per fortuna ancora che la storia si ripete solo come farsa. Voi siete la riedizione, per fortuna farsesca, dei movimenti autoritari e totalitari generati dalla crisi del 1929. La crisi del 2008, ringraziando tutti gli dèi, per il momento ha generato solo movimenti clowneschi come il vostro. Fateci ridere!
    • robynson crosue () Utente certificato 4 anni fa
      Gianstefano hai colto nel segno! oltre che essere dei psico politici,che nonostante il 28% degli italiani(quasi tutti ex sinistra!) li hanno votati per entrare in campo per cercare finalmente alleandosi con i meno peggio, di cambiare finalmente la politica italiana,e il paese!loro tramite il loro capo (che decide tutto lui,altro che sondare tramite il web chi va elpulso!!)perchè se come dice lui ascolta il web,prima di decidere,(come mai il web non lo ha ascoltato, quando appena dopo il voto il web gli chiedeva di allearsi col pd per mandare finalmente in pensione il nano???) non ne avevamo abbastanza di parlamentari stipendiati senza fare un c...o in parlamento? non solo dovrebbero ridurselo lo stipendio ma ridarlo completamente indietro!perchè se ogni volta che devono prendere una decisione in parlamento, devono telefonare al loro capo possono starsene tranquillamente a casa e telefonarle da li,cosi risparmiano anche i soldi per la trasferta a Roma..
  • Franco Ricciuti 4 anni fa
    Dopo anni di voto PCI,PDS, DS, Ulivo,PD, alle politiche ho votato M5S perchè i partiti andavano messi di fronte alle loro contraddizioni. Pur stimando Beppe Grillo e avendolo visto ed apprezzato a teatro, non ho espresso il voto per i suoi toni ma per il contenuto rivoluzionario dell'iniziativa. Un movimento personalistico non poteva che avere una classe politica raccogliticcia anche se, devo dire, molti parlamentari e senatori sono persone di assoluto valore che mi hanno conquistato. Il risultato delle amministrative non è sicuramente paragonabile alle politiche ma la violenza verbale di Beppe e l'invisibilità del movimento non ha permesso ai cittadini di apprezzare il lavoro sin qui fatto. Dagli apriscatole mi sarei aspettato la pubblicazione dei privilegi della casta più che la caccia allo scontrino del collega. La rete, come la folla, è facilmente manovrabile. La folla tra Cristo e Barabba scelse Barabba. Con le doti carismatiche e comunicative di Beppe non c'è lotta, la Gambaro non ha scampo. Io non spreco nemmeno il tempo a dire che è una vergona il trattamento riservatole. Dico solo che mi riprendo l mio voto perchè è passato il tempo dei vaffanculo e del voto di pancia il voto che ho dato doveva essere usato per controllare i partiti ed invece è servito solo per dei patetici autodafè. Finalmente farò parte della maggioranza degli Italiani, non voterò. Una cortesia, dato che continuerò ad osservare con simpatia ed interesse il movimento. Abbassiamo i toni e cominciamo a far funzionare la testa e non gli intestini.
  • rosalia l. Utente certificato 4 anni fa
    ciao Peppe, sono di Siracusa e sono nel movimento 5 stelle mi chiedoSE SI POTESSERO ELIMINARE I MEETUP, PERCHE' NEL NOSTRO GRUPPO CI SONO QUESTE DIVISIONI CHE CREANO SOLO CONFUSIONE AL RESTO DEL GRUPPO... SECONDO ME CI DEVE ESSERE UN SOLO GRUPPO CON UN SOLO IDEALE QUELLO DEL CAMBIAMENTO...
    • robynson crosue () Utente certificato 4 anni fa
      cara Rosalia,per fare il cambiamento bisogna farlo da dentro il governo,e disinnescare per primo il nano!invece il caro vostro Grillo(che politicamente è un comico!)cosa ha fatto col motto, a casa tutti?? ha riportato di nuovo(levando i voti alla sinistra ) a galla e in auge il psico nano!bravi....
  • fabio magni (il campagnolo) Utente certificato 4 anni fa
    INTERVENTO PERFETTO. Se non si taglia il legame sessantennale fra RAI e partiti+loro apparati, l'Italia non uscirà mai dal controllo totale della politica su qualunque cosa accada!
  • marco contin 4 anni fa
    Credo nel M5S un partito che ha mantenuto ciò che aveva promesso in campagna elettorale. Per favore ricordatevi di portare avavnti al più presto alla camera il progetto LIBERALADOMENICA piccoli commercianti commessi e commesse e famiglie non nè possono più vogliamo stare anche noi con le nostre famiglie. Ricordatevi di noi. GRAZIE M5S
  • Federico Moretti 4 anni fa
    Se davvero Giovanni Floris fa guadagnare tanto alla RAI… io vivo in un altro mondo. Mi piacerebbe sapere quanto dell’incasso – a prescindere dal fatto che lo ritenga spropositato – sia dovuto a lui. Se una multinazionale investe in una fascia oraria, infatti, ciò non dipende sempre dalla trasmissione. Quanti inserzionisti pagano espressamente per andare in onda negli stacchi di quel programma? Nessuno, secondo me. Non mi stupisce che la RAI incassi tanto nel periodo in cui va in onda Floris. Trovo ridicolo che i pubblicitari investano su di lui. Che attinenza avrebbero gli assorbenti, i cibi o le automobili col programma che conduce? Dai… ha fatto la somma dei proventi della pubblicità nel periodo in cui trasmette. Quella cifra, Mediaset la incassava in una puntata del Grande Fratello, per inciso. E gli inserzionisti pagavano per il programma, non per la fascia oraria. Citare cifre a cazzo non è credibile: pubblichi tutti i contratti stretti con le concessionarie e dimostri che dipendano dal suo lavoro. Il mio editore guadagna dieci o venti volte quello che prendo io (ehm, cento volte meno di lui all’anno) per il mio lavoro, ma non ho il controllo della pubblicità. Non so se investano per me o per un collega oppure per il traffico orario a prescindere dagli autori. Non dovrebbe saperlo neppure lui. È una gara a chi piscia più lontano: se Sky lo pagasse mille volte tanto, sarei contento per Floris. Non voglio che sia pagato coi miei soldi. Non perché è Floris, ma perché la qualità della RAI è inferiore alle TV locali che trasmettono i maghi via satellite. Di Floris, sinceramente, non m’importa alcunché. M’incazzo perché i programmi migliori la RAI li trasmette sul satellite e sono comunque inferiori al livello della concorrenza privata. Non sono contro i dipendenti pubblici: sono contro gli sprechi. Floris non è il peggiore, ma è uno dei tanti. Via.
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    Il governo greco ha veramente avuto una bella idea. Siccome la tv di stato costa troppo (e senza dubbio costerà di meno di quella italiana), per esigenze di bilancio l'hanno chiusa. E perché non lo fa pure il governo letta? Ah già questa è un'idea dei cattivoni di M5S ........ però è una bella idea, tanti soldi risparmiati e tante braccia che tornano all'agricoltura
  • luciano giunchi 4 anni fa
    Floris giustifica i suoi 500 mila euro dicendo che fa incassare alla Rai 14 milioni di euro in pubblicità; poichè nessuno da niente per niente le aziende si rifanno delle spese della pubblicità aumentando il costo dei prodotti che noi acquistiamo. Alla fine a pagare è sempre Pantalone. A tal proposito si veda il libro di Latouche (non ricordo a memoria le percentuali) "Limite" dell'incidenza, in Francia, che ha la pubblicità sul costo dei prodotti di largo consumo. ciò che vale per Floris vale anche per fazio, per la Clerici e via cantando. In tempi tragici come questi ci si aspetterebbe dal lor signori un po' di pudore e di vergogna
  • Aldo Masotti Utente certificato 4 anni fa
    Mi piace: la via Greca al risparmio sui costi della RAI TV: tutti licenziati e senza stipendio.
  • Antonio califano Utente certificato 4 anni fa
    sono Antonio da Napoli, vivo a Scampia sono un Idraulico e vorrei raccontare una mia storia. Quando era ancoro d'obbligo la leva militare mi e successo un caso molto strano, a causa di un mancato rientro di due giorni da una licenza mi denunciarono e mi mandarono a fare un processo al tribunale militare di Roma. Io deluso da tutto ciò dopo nove mesi di militare preferii farmi riformare,anche perché io avevo marcato visita e non so come ma non e stato notificato alla mia caserma, ottenuto la riforma con un articolo infamante dopo un anno e mezzo dalla riforma mi arrivano i carabinieri a casa con i 60 giorni da scontare in un carcere..credete sie quello militare ovviamente ? E anch'io credevo cosi, dopo entrato al carcere militare di Santa Maria capo Avetere, mi rimettono fuori dicendo che mi dovevo recare ad un carcere ordinario della mia zona, cioè un carcere civile con tanto di rapinatori e 416 bis perché era nel 1993 e a quell'epoca non era ancora in vigore la legge attuale.. Dico io ma e possibile una cosa del genere ?? Nemmeno i carabinieri ci credevano ma in tanto natale e capodanno del 1993 io li ho passati a Poggioreale al padiglione Avellino stanza 32 bis al 3 piano. Quando gli altri detenuti mi chiedevano il reato per la quale ero li, dopo mi ritenevano un infiltrato e mi tenevano a disparte perché un militare deve stare nel carcere militare e confermo che mi sono dovuto fare tutti i due mesi di carcere con tanto di colloqui settimanali ecc ecc ecc. Mi aspettava un risarcimento per questo trattamento?? Non l'ho avuto ..... Oggi mi ritengo per molti fatti vittima di questo stato, essendo ancora vivo vedrò giustizia un giorno e saprò che i miei tre figli saranno tutelati e non martoriati?? Credo nel movimento 5 Stelle con la speranza che uno stato di diritto un giorno ci sarà per tutti e non solo per pochi eletti......
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      Ti hanno sicuramente riservato un trattamento inumano e bestiale tanto che che gli stessi carabinieri come dici tu si sono anche loro meravigliati.Avrebbero dovuto farti scontare la pena in un carcere militare perchè sei stato giudicato e condannato per la violazione di un articolo del codice penale militare. Ma bene avrebbero fatto a non rinchiuderti in nessun carcere visto che non avevi commesso nulla di particolarmente grave. Tuttavia ti ricordo che le leggi le fanno i politici e i magistrati le applicano.L'uomo è una brutta bestia.
  • angela b. Utente certificato 4 anni fa
    L'altro giorno, osservando un giornalista lanciarsi in un'intervista, mi è sorta una strana riflessione. Più che dare una notizia reale o intervistare con spassionata curiosità, alcuni di essi(fortunatamente non tutti) sembrano più che altro avvocati dell'accusa o della difesa. Spesso si lanciano in arringhe vere e proprie, raccolgono prove, espongono proprie argomentazioni a quello che gli sta di fronte, che può essere un cliente o la controparte. Sembra quasi che abbiano fatto un corso di addestramento su misura, oppure sono semplicemente degli avvocati mancati!!!
  • Marco P. 4 anni fa
    si, no boh, non saprei se è un finaziamento pubblico però devo dire questo e cioè..." finchè il cittadino grillo era chiamato dalle tv per fare i suoi spettacoli , prima le rai e poi mediaset , andava tutto bene, correva eccome se correva per andarci, mai parlato male delle tv. Dopo che lo hanno cacciato allora sono diventate il demonio , quel demonio però che, fino a che gli ha fatto comodo, gli ha consentito di fare soldi a palate. Magari sarebbe un bel gesto che rendesse al popolo tutto il suo patrimoinio fatto con la televisione, dato che ora dice essere il male degli italiani. Ma via su ora non fa più nemmeno ridere, siamo arrivati al paradosso
    • marco n. Utente certificato 4 anni fa
      mi puoi dare il numero di telefono del tuo pusher ? di che zona sei ? qui a roma la roba non è così buona !
  • mida 4 anni fa
    x BEPPE GRILLO in questo momento Tutti si atteggiano a "professori del nulla" pretendendo di insegnarTi come fare politica (a modo loro è ovvio). CONTINUA IMPERTERRITO CON LA TUA LINEA ! NON hai bisogno di cambiare alcun modo nel parlare, agire, scrivere ! CAMBIAMENTO = RESA = FINE DEI GIOCHI (si và tutti a casa) NON hai neppure bisogno di prendere in considerazione i "consigli" inutili che ti arrivano da Dario_Fo, Nè tantomeno quelli che ti rivolgono i pennivendoli de ilFattoQuotidiano che si sono rivelati per quello che sono: gente+giornalisti che vogliono pilotare dall'esterno il M5S imponendone pretestuosamente la condotta attraverso i loro articoli-monologhi-dialoghi-mail chiedendoti addirittura di formare un governo fantasma. Io al posto tuo li avrei già mandati affanculo. Nel momento di difficoltà invece di sostenerti vogliono tutti fare i maestri (o forse i Leader al posto tuo ?) La disorganizzazione che stai vivendo è dovuta al fatto che Non Ti Sei Imposto come unico Capo-Condottiero. Aleggia un po' troppa anarchia specialmente nei Comuni. Il rischio nei Comuni è che perdi persone valide che soccombono a prepotenti che vengono portati avanti come aspiranti sindaci/parlamentari incompetenti. Servirebbe una squadra di controllo affidatissima che giri l'Italia x scegliere gli elementi + validi su cui puntare e che si accertino del rispetto alla tua persona e alle tue idee dato che 6 il fondatore del MoVimento.
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      caro Mida o come diavolo ti chiami perchè non ti proponi tu di guidare queste squadre?Chissà forse hai ragione tu e con la tua guida le cose potrebbero migliorare.
  • PROF MARCELLO PILI 4 anni fa
    CARO GRILLO ABBIAMO CHIARO ORA CHE IL PCI HA INFILTRATO I CANDIDATI CON SUOI GALOPPINI , O FRATELLI MINORI O FIGLI DI , E ORA IL PROGRAMMA DEL GOVERNO E' USARE LA SOTTOMISSIONE DI BERLUSCONI CONTRO IL M5S : VUOI LA SOSPENSIONE DEI PROCESSI POLITICI ?DISTRUGGI GRILLO ? PERTANTO E' INUTILE LAMENTARSI DI QUESTO ATTACCO, E INVECE RIPRENDERE IN MANO I 9.000.000 DI VOTI! L'ITALIA E' GESTITA DALLA CHIESA TRAMITE 3 O 4 PEDOFILI DI PUNTA . PERTANTO NON C'E' COSA PIU' FACILE CHE VINCERE UNA GUERRA TRA 9.000.000 DI VOTANTI E 3 O 4 PEDOFILI DI dio : UN CALCIO IN CIASCUNO FANNO 9.000.000 DI CALCI IN E LA PARTITA E' FINITA . IL SISTEMA DI CONTROLLO E DI GESTIONE DELL'ITALIA DA PARTE DEI 4 PEDOFILI DI dio E' QUESTO : 1 ) SI FA LA CRISI ECONOMICA PER ATTACCARE L'INDIPENDENZA DEL CITTADINO E FARE IL RICATTO MAFIOSO , CON LE SOLITE BANCHE EBRAICHE AMERICANE CHE ANDREBBERO PROCESSATE E NON SPACCIATE DAI MEDIA-COMPLICI COME MERCATO LIBERO . 2 ) CON QUEI VOTI SI INDICANO MINISTRI PIR- LETTA CHE ASSUMERANNO NEI VARI MINISTERI CHI DICE IL PEDOFILO DI dio , CON L'INTENTO CHE LO ASSUNTO RISPONDERA' A CHI LO HA ASSUNTO E NON A CHI LO PAGA , CHE E' LO STATO , CHE NON ESISTE PERCHE' E' COMANDATO DA 3 0 4 PEDOFILI DI dio, CHE PERSEGUONO IL PROGETTO DI TRASFORMARE L'ITALIA IN UN MONASTERO DOVE GLI ITALIANI DOVREBBERO ESSERE PEDOFILIZZATI O SOTTOMESSI . 3 ) NON C'E' ALTRO , E GIA' L'ITALIA FUNZIONA COSI'! GLI ADDETTI AI MEDIA RISPONDONO A CHI LI HA INFILTRATI E 4 ) ORA IL COMPITO DATO E' : TI ABBIAMO DATO LA SOSPENSIONE DEI PROCESSI POLITICI ? TI ABBIAMO DATO IL POSTO NEI MEDIA ? IL COMPITO E' ATTACCARE GRILLO !!! PERTANTO INUTILE CONTRASTARE MIGLIAIA DI FESSI A 100- 200.000 EURO . PIU' SEMPLICE TOGLIERE RAI, E L'8 %° CHE FINANZIA OPERATORI DI QUESTO VOTO DI SCAMBIO E DI DOMINIO SUGLI ITALIANI. I CANDIDATI A 5 STELLE ? SCEGLIAMOLI MOLTO MEGLIO LA PROSSIMA VOLTA ! CHE E' GIA' INIZIATA . SENZA FARLI INFILTRARE DAL BUZZURRO PCI .FINE
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      la tua analisi è da vero professore e conoscitore della politica. Bravo, continua così e se puoi entra nel movimento per lottare in prima linea. Sono sicuro che i risultati saranno incoraggianti
  • Grande Spirito Utente certificato 4 anni fa
    SCUSATE,QUALCUNO PUO' RISPONDERE A QUESTA DOMANDA? Ora che il M5S ha ottenuto giustamente la vigilanza rai,cosa può cambiare concretamente? Cioè che significa vigilanza rai,di cosa si occupa,ed è possibile intervenire nei confronti di trasmissioni faziose? Grazie!
  • Pietro Mancini 1952 (bassotto) Utente certificato 4 anni fa
    Il corsivo all' attenzione di Grillo e Casaleggio. Floris, lo strapagato (giustamente...) Cronkite di Saxa Rubra. Le proteste dei parlamentari M5S contro i 500 mila euro, che guadagna in Rai il conduttore di Ballarò, Giovanni Floris, di area Pd ? Immotivate. Il giornalista merita l'alto compenso, che è proporzionato alle sue interviste, che non sono solo insidiose e dense di trabocchetti, ma strappano, letteralmente, la pelle ai politici. Basta rivedere le ultime 2 comparsate a Ballarò dell'ex e dell'attuale segretario del Pd. Pigi Bersani e Guglielmo Epifani sono stati fatti a pezzi dall'intervistatore che, con loro, si è dimostrato spietato, con domande tipo : per la vittoria alle amministrative del Pd il merito è più suo, Epifani, o del suo predecessore, Bersani ? Chi ha commesso più errori, Grillo o Berlusconi ? Ritiene irreversibile il declino del Cav. e dell'ex showman ? Finalmente, è stata spazzata via dal coraggioso Giovanni una lunga e imbarazzante tradizione di servilismo e di interviste in ginocchio ! Gubitosi premierà, giustamente, il conduttore con una mega-gratifica "ad personam", riservata ai pochi giornalisti di sinistra, dura e pura, che, tuttavia, come Floris, non dimostrano, mai, le loro simpatie politiche, tartassando i loro leader di riferimento con sfilze di domande indiscrete, delicate, imbarazzanti, mai servili nei confronti dei malcapitati interlocutori. Pietro Mancini
  • Simon Y. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Cinquestellisti, Italiani patrioti, dovete imparare una lezione da noi inglesi. Per riguadagnare la competitivita' - ed il controllo del vostro destino - è essenziale uscire dall' Euro appena possibile. Vale la stessa cosa per portogalla, spagna, irlanda del sud ( i PIIGS ). E' tanto difficile da capire? God bless Mr Grillo.
  • luciano f. Utente certificato 4 anni fa
    Quanto guadagna Floris e quanto "ci" fa guadagnare col suo programma è l'ultimo dei problemi. Il nodo principale è che i partiti si sono impossessati della rai e non è più tollerabile questo andazzo. Un canale pubblico, senza pubblicità e poi vediamo i "campioni" dell'informazione che ne devono far parte. Ma così non è più sopportabile.
  • italiano all estero 4 anni fa
    Ci devo pure tornare sopra perche' quello di grillo e' un falso ideologico: Floris DA SOLO porta allo stato GUADAGNI superiori al risparmio sbandierato da meta' dei grillini eletti, che sono piu di 100. State sempre a vantarvi dei 3 centesimi che ci fate risparmiare... continuate pure a guardare il dito invece della luna
  • italiano all estero 4 anni fa
    "quanto guadagnano Fazio, Floris, Berlinguer e Vespa? E, se la Rai è in profondo rosso, non si sentono in parte responsabili?" Floris guadagna, dicono, sui 500mila l'anno, ma porta 14 milioni in pubblicita'. Non calcolo il netto delle tasse perche comunque va allo stato. Mo dimmi come fa uno che porta 13.5 milioni puliti all'anno di guadagni allo stato (a noi) a sentirsi responsabile delle perdite... E' responsabile dei guadagni semmai. Questo e' grillo. Manipolazione.
  • MASSIMILIANO C. Utente certificato 4 anni fa
    Ecco la mia, (di Sergio de Cori Modigliani), che qui formalizzo: "I 163 eletti lanciano un referendum tra di loro. E' vietata l'astensione. Vince il principio di democrazia a maggioranza relativa. Si vota il seguente principio: "movimentista o partitista?". L'elezione avviene per nomina alfabetica in streaming. Sono sufficienti 84 voti per far passare una delle due linee. La minoranza accetta di aver perso e si mette a disposizione della maggioranza: questo è il senso della democrazia, così si viaggia in parallelo". Chi ha votato per il M5s oggi è confuso: ha votato per un movimento e si trova degli eletti che hanno fatto campagna elettorale sostenendo una idea movimentista ma che oggi auspicano la fondazione di un partito. Queste persone hanno cambiato parere strada facendo? Ma gli elettori hanno il diritto di sapere chi sono e quanti sono coloro che hanno cambiato idea strada facendo, altrimenti si rimane nell'ansia della retta perpendicolare che può incrociarsi in qualunque momento.
  • marco p. Utente certificato 4 anni fa
    è L'INIZIO DI UNA NUOVA DITTATURA? NESSUN TG IN ITALIA NE PARLA Chiude in Grecia la tv di Stato; spente all’improvviso le cinque reti e le 29 radio di Ert. La Crisi non smette di piegare Atene che da martedì 11 giugno – causa austerity – dovrà fare a meno della tv pubblica. “Stiamo chiedendo enormi sacrifici al nostro popolo e non possiamo tollerare oasi di sprechi e santuari inviolabili”, ha detto in una conferenza stampa Simos Kedikoglou, portavoce dell’esecutivo di unità nazionale guidato da Antonis Samaras. I 2.780 dipendenti della società saranno sospesi e indennizzati ed Ert rinascerà “come una struttura più snella e privata il prima possibile”. Lo Stato — ha promesso Kedikoglou — attiverà tutti gli ammortizzatori sociali possibili e i giornalisti potranno fare domanda per venire assunti nella nuova versione di Ert che, secondo fonti sindacali, avrà in organico non più di 400 persone. I greci non pagheranno il canone (4,3 euro in ogni bolletta della luce per un totale di 300 milioni l’anno) fino alla ripresa delle trasmissioni. Tv e radio private greche hanno sospeso ieri l’informazione per sei ore in segno di solidarietà. La chiusura è naturalmente una decisione del governo in ossequio alla Troika - in visita ad Atene in questi giorni e ai tagli alla pubblica amministrazione promessi. La chiusura delle tv statali potrebbe consentire all’esecutivo di raggiungere in un colpo solo l’obiettivo dei 2.000 tagli promessi a Fmi, Ue e Bce entro fine anno, l’antipasto prima dei 14mila esuberi in programma l’anno prossimo. Un modo non proprio indolore per sbloccare la prossima tranche di aiuti nell’ambito del piano da 230 miliardi per il salvataggio della Grecia dal crac. L'Unione europea di Radiodiffusione (UER) intanto ha chiesto ufficialmente alla Grecia di revocare la sua decisione di chiudere la radiotelevisione pubblica Ert. Il presidente dell'UER, Jean-Paul Philippot, e il direttore generale, Ingrid Deltenre, hanno inviato una lettera al premier greco Antonis
  • marco pantano 4 anni fa
    è L'INIZIO DI UNA NUOVA DITTATURA? NESSUN TG IN ITALIA NE PARLA Chiude in Grecia la tv di Stato; spente all’improvviso le cinque reti e le 29 radio di Ert. La Crisi non smette di piegare Atene che da martedì 11 giugno – causa austerity – dovrà fare a meno della tv pubblica. “Stiamo chiedendo enormi sacrifici al nostro popolo e non possiamo tollerare oasi di sprechi e santuari inviolabili”, ha detto in una conferenza stampa Simos Kedikoglou, portavoce dell’esecutivo di unità nazionale guidato da Antonis Samaras. I 2.780 dipendenti della società saranno sospesi e indennizzati ed Ert rinascerà “come una struttura più snella e privata il prima possibile”. Lo Stato — ha promesso Kedikoglou — attiverà tutti gli ammortizzatori sociali possibili e i giornalisti potranno fare domanda per venire assunti nella nuova versione di Ert che, secondo fonti sindacali, avrà in organico non più di 400 persone. I greci non pagheranno il canone (4,3 euro in ogni bolletta della luce per un totale di 300 milioni l’anno) fino alla ripresa delle trasmissioni. Tv e radio private greche hanno sospeso ieri l’informazione per sei ore in segno di solidarietà. La chiusura è naturalmente una decisione del governo in ossequio alla Troika - in visita ad Atene in questi giorni e ai tagli alla pubblica amministrazione promessi. La chiusura delle tv statali potrebbe consentire all’esecutivo di raggiungere in un colpo solo l’obiettivo dei 2.000 tagli promessi a Fmi, Ue e Bce entro fine anno, l’antipasto prima dei 14mila esuberi in programma l’anno prossimo. Un modo non proprio indolore per sbloccare la prossima tranche di aiuti nell’ambito del piano da 230 miliardi per il salvataggio della Grecia dal crac. L'Unione europea di Radiodiffusione (UER) intanto ha chiesto ufficialmente alla Grecia di revocare la sua decisione di chiudere la radiotelevisione pubblica Ert. Il presidente dell'UER, Jean-Paul Philippot, e il direttore generale, Ingrid Deltenre, hanno inviato una lettera al premier greco Antonis
  • stoca1968 4 anni fa
    Qualcuno, prima o poi, approfondira' le motivazioni che hanno oortato M5S a truffare 8.500.000 elettori, scappando con i loro voti in tasca e consegnando il paese a Berlusconi. C'era un disegno, un piano ben preciso e prima o poi verra' fuori, altro che errori di comunicazione o mancanza di presenza in tv. Purtroppo i troll, o schizzi di merda, non si fanno fregare due volte, e senza i loro voti non contate piu' nulla....
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      Sono perfettamente in linea con la tua teoria, ma questo blog è pieno di talebani asserviti al Grillo che spara a zero su tutto e tutti
  • Gabriele B. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo un virus, il MoVimento 5 Stelle è un virus....BUONO...PACIFICO...DETERMINATO...COMPETENTE...LE MELE MARCE ci sono ma bazzecole(vogliono proprio vedere la PAGLIUZZA!) rispetto ai PARTITI (LA TRAVE...sai quella è abitudine!)...usciamo, iniziamo ad uscire, la gente comincia a capire: e si capisce solo METTENDOSI in gioco per cause per cui VALE LA PENA DI VIVERE... Un amico, critico e polemico, con Grillo che ci aveva abbandonato mi ha telefonato stasera e mi ha detto "gabri...ti ricordi di me ?" -"si, certo dimmi"..."mi hanno rotto le scatole è una guerra...e per di più ìmpari, vi vengo a dare una mano!!"...Beh! per tutto il resto c'è mastercard questa è la volta buona che facciamo rinascere l'Italia. La strada è quella le idee sono di tutti. Sarà dura ma solo assieme ce la faremo...grazie M5S.
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    sono contento: La labbrona di otto e mezzo smerdata un'altra volta nel suo patetico tentativo di critica di Beppe e del Movimento, questa volta ad opera di due magistrali interventi di Dario FO e del giornalista Cerro. Sono proprio contento!
  • gianni v 4 anni fa
    simpaticamente non dimenticarti mai caro amico "tutti siamo utili ma nessuno è indispensabile " quindi con molta simpatia ti dico a battista ..ma vaffanculo teniamo duro gente
  • RosaAnnaOioli 4 anni fa
    Per favore c'è qualcuno che mi dice quanto guadagna un giornalista che conduce un programma di politica aal BBC Grazie
    • Francesco L. Utente certificato 4 anni fa
      Max cinquantamila euro (43k£). Fonte: http://www.glassdoor.com/Salary/BBC-Broadcast-Journalist-Salaries-E5847_D_KO4,24.htm google keywords: bbc journalist salary
  • L'apote 4 anni fa
    Un paese può essere libero solo quando l'informazione è libera. La riforma e la ristrutturazione della Rai sono ESIZIALI per passare dalla partitocrazia alla democrazia. Sono convinto che il movimento si impegnerá al massimo per realizzare questo obiettivo. Avete in Fico una persona eccellente. Adoperatevi a fondo su questa assoluta priorità. Grazie.
    • OPS-Roma 4 anni fa
      Ovvi questi enunciati, fanno parte di queste false democrazie, perchè quelle vere sono soltanto utopie. Il Benessere per un popolo corrisponde ad un sistema dove i servizi sociali sono reali; dove il lavoro è una necessità di tutti e quindi lo stato sociale deve realizzarlo; dove la grande spesa pubblica deve essere sostenuta da aziende a partecipazione statale.Dove il diritto allo studio è di tutti i partecipanti al Paese. La scuola indirizza secondo le esigenze economiche; dove i ccnl sono di emanazione giuridica pubblica, non di associazioni private; dove la magistratura svolge il suo ruolo sociale e giudiziario che gli compete. La libertà di parola in senso politico, in presenza dei su esposti principi, diventa irrilevante.
  • Paolo EMILI Utente certificato 4 anni fa
    Io sono convinto che la corona della faziosità se l'è guadagnata con gran merito la coppia Fazio-Saviano e a seguire il TG3 ormai INVEDIBILE ! Tra i giornali il più fazioso è il Corriere: in questi giorni ha pubblicato solo commenti contro Grillo e che dire della Gruber... stomachevole !
  • pericle 4 anni fa
    chiudere la rai basta
  • alieno54 4 anni fa
    Dopo le elezioni di febbraio 2013 sto conoscendo un volto nuovo del popolo italiano che sinceramente non mi aspettavo esistesse. Con il trionfo del M5S abbiamo mandato in parlamento 163 parlamentari che si sono dimezzati lo stipendio e rinunciato ai rimborsi elettorali, nei comuni dove sono stati eletti sindaci hanno tolto tutti i privilegi per assessori e sindaci e così nelle regioni. Per la prima volta abbiamo qualcuno che rispetta quanto ha detto in campagna elettorale. Chi non vuol rinunciare a quanto avanza dalla diaria lo cacciamo via e verifichiamo tutti gli scontrini perchè non un solo euro deve essere usato a proprio beneficio. Chi non trova conforme a se stesso come facciamo politica rispettando il programma a 5 stelle lo invitiamo ad andarsene, se non lo fa lo cacciamo via noi. Mi sono detto finalmente persone sincere che si attengono alle regole e rispettano chi li ha votati, vedrai da oggi in poi come aumenterà i consensi perchè fino ad ora gli italiani si sono sempre lamentati che i politici li avevano sempre presi in giro non avendo mai rispettato quanto gli avevano promesso in campagna elettorale. Invece mi ritrovo a discutere con una marea di deficienti lobotomizzati che ti rimproverano che perdi tempo a verificare gli scontrini come se non fosse una cosa seria e a loro favore. Inoltre ti dicono che non sei democratico perchè chi non è d'accordo viene espulso, che vuoi tenerti una vipera in seno? lo espelliamo perchè siamo rispettosi finalmente delle regole che ci siamo dati ed è una garanzia a favore di chi votandoci ne esige il rispetto. SEMBRA CHE IL PROBLEMA PER IL PAESE ITALIA SIA IL M5S che vuole far rispettare le regole e usare i soldi che i cittadini pagano di tasse esclusivamente per fornirgli servizi e il problema non siano tutti quei ladri che siedono in parlamento che gli stanno portando via la vita e continuano ad assolverli continuando a votarli. Sinceramente non mi aspettavo di avere connazionali così idioti.
    • alberto n. Utente certificato 4 anni fa
      GIUSTISSIMO SOLO ES ESCLUSIVAMENTE 5 STELLE,MA CON IL PD E MAI CON IL PDL
  • Romy Beat Utente certificato 4 anni fa
    gli italianucoli ? ... NO !!! ... per la maggior parte ... SONO DEGLI APPROFITTATORI !!! ... e ... OPPORTUNISTI !!! ... SEMPRE !!!! ... #raisenzapartiti " TG Child " la mia proposta di Legge per la TV : http://romybeat.wordpress.com/proposte-di-nuove-leggi/ http://romybeat.wordpress.com/programma-politico-di-romy-beat/
  • Corrado vada 4 anni fa
    Scusate io in effetti vi ho votato perché lavoraste in parlamento, e non per litigare fra voi su cose futili
    • Daniela Daffinà Utente certificato 4 anni fa
      ma dato che sono lì e che li paghiamo(anche io che non li ho votati), gradirei che invece di fare riunioni su come ridare i soldi o per decidere se espellere o meno qualcuno si rimboccassero le maniche e lavorassero....
    • marco beato Utente certificato 4 anni fa
      E tu, cosa fai per migliorare la politica e il nostro paese ? E' troppo facile delegare sempre....
  • Alessandro Madeddu 4 anni fa
    Sì, ma a tutti.
  • Valentino Amadio Utente certificato 4 anni fa
    Anni fa e anche oggi,quando in una partita di calcio si verificava un atto teppistico, tutti in televisione a denigrare il misfatto, tutti a dire che si trattava dei soliti delinquenti che andavano allo stadio solo a far casini. Naturalmente erano commenti fatti sui giornali o alla televisione e naturalmente nulla cambiava e sapete perché? Perché i delinquenti non leggevano il giornale e neanche ascoltavano la televisione, per cui quelle prese di posizione contro la violenza negli stadi erano parole al vento. Ora su questo blog mi sembra di rivivere la stessa cosa: quasi tutti i fautori del M5S pronti ad osannare Beppe Grillo, pronti a dire le cose che vanno male e pronti ad accettare anche che lo stesso Beppe Grillo dica che chi vuole accettare delle unioni con i partiti può anche non votare più al M5S. Purtropp così sta avvenendo. Purtroppo non è facile cambiare un sistema con solo il Blog, anche perchè molti Italiani non sanno neanche aprire un computer, per cui era forse, e credo lo sia ancora, pensare che per cambiare un sistema bisogna entrarvi dentro. Se un computer si rompe, non basta dire a tutti che non funziona, ma bisogna aprirlo e far vedere agli altri qual'è il danno e poi ripararlo mentre tutti e non solo quelli dei forum capiscono dove sta il danno. Ergo.......un'alleanza con chi fa minor danno è da accettare, perchè altrimenti stiamo qui a parlarci fra noi mentre i soliti continuano a fare il loro solito comodo. E se le cose non cambieranno saremo sempre messi alla gogna come quelli che hanno preso voti e non hanno fatto nulla, saremo quelli che hanno disatteso le speranze degli italiani, saremo considerati quelli che leggono un blog costruito per fini utili a Casaleggio e a Grillo, saremo considerati uguali agli altri e prima che il sistema scompaia, scomparirà questo blog, poichè sarà considerato inutile
  • Michele G. Utente certificato 4 anni fa
    Fatto centro, la priorità assoluta è questa: l'informazione in generale, la RAI e il finanziamento pubblico ai giornali. Senza una libera informazione non esiste una vera democrazia.
  • Elena R. Utente certificato 4 anni fa
    Vi prego, qualcuno scriva una lista di tutte le leggi che il governo delle larghe fraintese NON ha fatto in questi mesi e poi a diffonderla in rete. Ogni volta che un mio amico mi posta uno sberleffo su Grillo gli rigiro un post su una delle ennesime porcherie fatte dal governo
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Visto che si parla di RAI, e vedo un po’ di belle poesie tra i commenti, ho pensato aggiungere il testo di una canzone che ho scritto nel 2007. W il M5S!!! @ Huck Fra :-) TELEGIORNALE SPECIALE Telegiornale speciale Molto personale Finestra rotta sul mondo Un urlo dal profondo Ragazzi di periferia s’annoiano Mentre gli operai muoiono sul lavoro Il nostro umore dipende dal fatto se per questo mese abbiamo tappato i buchi del conto corrente Uomini si depilano mentre le nostre scarpe non respirano Abbiamo imparato che tronista è una professione e con questa certezza viviamo in un mondo diviso tra velo integrale e nudo integrale Telegiornale speciale E quante cose evitiamo per motivi morali e quante per motivi di salute e quanto alla salute, ci conviene scegliere malattie alla moda non puoi mica pretendere che le case farmaceutiche investano su malattie di nicchia e intanto le pompe funebri spesso si mettono di fronte agli ospedali con simpatia Telegiornale speciale Su tutte le radio passa la stessa canzone americana della panterona di turno che miagola mentre grandi magazzini non aprono punti vendita in Liguria Bastano trenta chilometri di curve e di gallerie per tener lontana la globalizzazione Telegiornale speciale molto personale Finestra rotta sul mondo Un urlo dal profondo Per essere trendy devi girare con il navigatore satellitare ma solo le mappe cartacee restano sempre fedeli Vi ricordate Fabrizio Meoni in mezzo al deserto che grida: GPS di merda?! In nome della privacy raccontiamo i fatti nostri a un anonimo operatore di call center Siamo animali sempre un po’ meno uguali, usciti dal libro di Orwell Telegiornale speciale La politica inventa regole perfino per l’amore Noi non capiamo, c’innamoriamo e vogliamo guardare le stelle E se qualcuno ci deve mettere naso Preferisco lo faccia Dio, Amore mio Telegiornale speciale molto personale Finestra rotta sul mondo Un urlo dal profondo
  • Manuele L. Utente certificato 4 anni fa
    proponete una legge per venderla
    • gesualdo russo 4 anni fa
      iniziamo con il togliere la tassa e vediamo come pagano i partiti, e tutte quelle persone che ci lavorano assieme a tutti quei pacchi e pacchini
  • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
    Riporto, in quanto condiviso al 100%, il post di Gabriella Bianchini, Roma (ORGANIZZIAMOCI E SOPRATTUTTO DICIAMO COSE SENSATE) """" Parlare con amici e parenti non basta. Purtroppo hai ragione: agli italiani è stato lavato il cervello, sono stati ridotti ad ectoplasmi, complici inconsapevoli dei partiti che ci hanno reso schiavi. Io ti ringrazio per il miracolo che hai fatto, capisco anche la tua stanchezza, ma caro Beppe È ORA CHE TU COMINCI A PARLARE CON QUALCUNO DI NOI se vogliamo che il tuo miracolo continui. Non siamo stati tutti lobotomizzati, rimangono ancora forze sane, capaci di dare il loro contributo alla rinascita del paese, ma trovare la strada sembra impossibile. Per esempio condivido in pieno la proposta di Paolo Flores d'Arcais di un governo-ombra del M5S per poter proporre un nostro programma parallelo con proposte originali, efficaci per mostrare l'assoluta incapacità e paralisi di quello vero (beh, vero, si fa per dire). Si potrebbe fare un governo-ombra con ministri essenziali: economia, scuola e cultura, lavoro. Potremmo dire come trovare risorse per eliminare tutta l'IMU e impedire l'aumento dell'IVA a luglio, le tasse che hanno distrutto l’economia e il lavoro in Italia. Beppe, in un paese in cui lo stato perde 275 miliardi l'anno (l'anno!) in detrazioni, non riescono a trovare 30 miliardi per far ripartire l'economia? Ci sono migliaia di cose da fare: vuoi degli esempi? Rimettiamo la tassa sulla eredità eliminata da B, FACCIAMO PAGARE LE TASSE SUI BENI DELLA CHIESA CHE AMMONTANO AL 20 % DEI BENI IMMOBILIARI DI TUTTA L’ITALIA, rimettiamo il falso in bilancio, eliminiamo le sovvenzioni alle scuole religiose e riversiamole subito su quella pubblica, applichiamo la legge sull’8 per mille come fu congegnata e non come viene applicata oggi, poi rivediamo il concordato con la chiesa. Con papa Francesco si potrebbero rivedere tante legge in favore della chiesa: Beppe è arrivata l'ora di fare proposte concrete e se ne possono fare un’infinità! """
  • marco beato Utente certificato 4 anni fa
    Come richiestomi da alcuni attivisti,riposto quanto scritto ieri circa trasmissione su SKY: Ore 17.00 circa, (SKY), La giornalista Saluzzi, e tanti altri in studio...Per parlare del Movimento 5 Stelle,hanno invitato il pagliaccio Mastrangeli(Gruppo misto), espulso dal M5S! Tale cretinetti, si presenta con il distintivo M5S sul bavero della giacca, e tuona contro il M5S, come se ne facesse parte in modo assoluto. Dice che 30,o 40 del movimento, GIUSTAMENTE dialogheranno e collaboreranno( forse passeranno anche con il PD !!! Ci da a tutti dei talebani a cui tagliare la barba e la gola! ..RISATE GENERALI E FRIZZI SUL M5S !!!!...da parte di tutti ! E,il Mastrangeli, continua a farneticare, con Polverini, Malagutti(espresso), e tale on. del PD che continuano a offendere in tutti i modi il M5S !!! La Saluzzi si diverte, tutti ridono di noi, il Mastrangeli,rappresentandoci " ufficialmente", continua a offenderci tutti e a farneticare! Fine della trasmissione su SKY ! Io chiedo UFFICIALMENTE a BEPPE GRILLO e CASALEGGIO, di difendere il Movimento legalmente da tanto fango ! Non possiamo farci denigrare e offendere pubblicamente così! SERVE UNA VERA AZIONE LEGALE A TUTELA DEL M5S !!!
  • Lucilio S. Utente certificato 4 anni fa
    Sempre per via di fare un passo alla volta, però di farne uno che valga davvero QUALCOSA per i cittadini rappresentati, il Movimento potrebbe INTANTO presentare proposta di legge per l'abolizione del famigerato canone. O è troppo difficile?
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    L'ITALIA STA FALLENDO . Le entrate dello Stato aumentano dell'1,58%, ma parallelamente aumenta anche il debito pubblico di circa 20 miliardi, arrivando al nuovo record di 2.041 miliardi. Significa che l'aumento delle tasse, già altissime, non basta neppure a compensare l'aumento della spesa pubblica. A luglio aumenta anche l'Iva dal 21% al 22% e sicuramente spenderanno pure quello invece di diminuire il debito. Intanto il Ministro dell'Economia confessa che non ci sono i soldi neppure per diminuire l'IMU come Letta aveva promesso.Quindi nuovo aumento della pressione fiscale in vista,al quale si aggiungerà in autunno la TARES. Conseguentemente nuovo calo dei consumi, altra diminuzione del PIL e ancora aumento della disoccupazione. Questa politica dissennata di spesa incontrollata sta facendo fallire l'Italia, è chiarissimo.
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    a tutti coloro che chiedono la creazione di un canale televisivo autogestito: pensate che quanto detto su quel canale sarebbe "l'ha detto la televisione" e non invece "l'ha detto Beppe Grillo piuttosto che il Movimento". Percepite la differenza tra " l'ha detto la televisione" e "l'ha detto Beppe Grillo"?
    • Giovanni Carta 4 anni fa
      Caro , Guido, io sono una di quelle persone che hanno fatto questo ragionamento: ricordati che , anche se la gente avra' pensato che "e' Grillo che lo dice ", allo stesso momento stanno guadando il nostro programma , e stai dicendo delle cose( giuste per noi), e stai mettendo in confronto con le altre emittenti.Vuoi che almeno parte(non tutti) delle persone non provi a ragionare su quello che affermiamo?Intanto lo stiamo facendo per tutte quelle persone che guardano solo televisione,e non sanno usare il computer( e sono tanti),; e poi , vuoi per curiosita' , vuoi per paragone, l'importante e' che ci ascoltino, poi si vedra'.......un caro abbraccio. W M5S
  • Daniele 4 anni fa
    Beppe, anche oggi hai denunciato un problema. Anche oggi, hai sbagliato metodo comunicativo. Ora i partiti potranno dire che il M5S denuncia le anomalie della rai,invece di proporre delle soluzioni, visto che ha la commissione di vigilianza. Daccordo che i media non vedono l'ora di screditare il Movimento, ma è ora di replicare non dare loro l'opportunità di farlo. Non capisco come faccia un uomo di spettacolo come te a non rendersene conto.
    • Daniela Daffinà Utente certificato 4 anni fa
      forse ancora non hai capito che è sbagliato il modo in cui vengono messi alla luce i problemi.. come quell'altro che dice che c'è una compravendita di senatori del movimento...se sa i nomi li facesse e denunciasse anche..a parlare sono tutti bravi ma ci vogliono i fatti nella vita.
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      Già,meglio tacere i problemi e fallire felici vero ? Ma questo già lo sta facendo l'attuale governo degli inciuci
  • fabio martello Utente certificato 4 anni fa
    Il ragazzino ruba la marmellata e la colpa è della mamma che non lo educa. Il principio sarebbe valido anche per l'attuale situazione politica, se non fosse che in realtà il ragazzino non è il politico al governo, e la mamma non è il popolo che lo elegge. Il popolo in questa storiella è solo colui che la marmellata la compra pensando di acquistare al ragazzino un libro di scuola. E' il padre, lobotomizzato, distratto pure un pò puttaniere. Genitori e figlio rappresentano in realtà i potenti, i loro bisogni da tutelare ed il loro alibi. Ovunque si sente ripetere che gli italiani sono lobotomizzati ed hanno il governo che si meritano. Siamo tutti padri. Ma se fosse così, quale è la responsabilità? Di essersi fatti lobotomizzare? Di essere dei puttanieri? Ma un lobotomizzato può essere ancora responsabile delle proprie azioni? Tipo aver votato recentemente? Forse allora altrettanta colpa hanno avuto certe popolazioni, come la Bulgaria, l'Ungheria oppure la Germania e la stessa Italia di qualche decennio fa? Meritano il governo che hanno anche le famiglie del Burkina Faso o quelle dei sobborghi di Caracas? E se invece fosse un governo, specie se composto dalle stesse persone e dagli stessi interessi da vent'anni, a meritarsi il popolo che si ritrova? Non credo che gli italiani si siano meritati questo governo, è più plausibile che sia stato questo sistema di governo fondato sulla difesa di interessi e privilegi di pochi a meritarsi l'attuale società. Noi siamo solo una loro creazione, smettiamola con queste manie di protagonismo.
    • renato vaccaro Utente certificato 4 anni fa
      Se chiedi di spegnere il motore o di spostarsi ad un umanoide parcheggiato in doppia fila che blocca tutti, minimo ti manda affanculo.
    • fabio martello Utente certificato 4 anni fa
      Ecco Marco, hai colto il punto. Ci sono già "colpe attribuibili". Non si è forse raggiunto quel livello, ma la direzione è quella. Grazie per la lettura ed il tuo contributo.
    • Marco P. Utente certificato 4 anni fa
      Non sono d'accordo. Il governo rappresenta il paese. Che poi il paese si sia sviluppato in quel modo perché storicamente in un certo contesto (Bulgaria o Burkina Faso), con colpe attribuibili, è un altro discorso. Il fatto che i politici se ne freghino dei cittadini è il risultato del fatto che i cittadini di loro (almeno in molti) se ne fregano del bene comune. Si deve cominciare a crescere come educazione del basso, da semplici episodi. E' alla fine una questione di educazione. P.S. ieri pomeriggio una mamma aspettava che il figlio uscisse da scuola... con macchina ferma accesa e aria condizionata, mentre altre mamme in bici respiravano l'aria inquinata. Forse anche io, fregandomene di meno, le avrei dovuto chiedere di spegnere.
  • emiliana s. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Beppe, per avermi aperto gli occhi su un sistema fatto di bugie e corruzione!
    • Marco P. Utente certificato 4 anni fa
      Non ci vuole molto per vedere queste cose. Alcune sono fin troppo ovvie, altre forse pura invenzione di Beppe. Usate il vostro cervello, non lasciate che sia la televisione o l'imbonitore di turno a guidarvi.
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna lasciare gli onorevoli 5* lavorare da soli, lasciarci quasta DIARIA Maledetta! Evitare di essere attaccati continuamente dai media per le solite quisquilie...non se ne può più. Si potrà dire che il m5s è l'unico "democratico", così "attaccheranno" (spero) gli altri...anche se non credo..ma almeno non avranno più niente da recriminarci. Così gli onorevoli resteranno (alcuni sono affamati di soldi come si può anche capire), al loro posto. E i dissidenti (eventuali) non avranno così tanta visibilità (non cercano altro!) BEPPE, riferisci che tu rimarrai a disposizione, quando i cittadini onorevoli "LO VORRANNO"! Almeno in tv. si parlerà d'altro(dei veri problemi che ha l'italia) spero!!! BASTA "GIORNALISTI DI M...." parlare male del m5s, prima o poi i conti torneranno! Parlate male del pd-pdl che da decenni hanno mandato in rovina l'italia e non dei fuoriusciti m5s. I ristoranti "NON" sono più pieni! Parlate un pò di brunetta che minaccia e vuole tutto anche senza soldi!: Forse spera li metta il suo capo. Perdoniamo anche quei due ex di taranto , che con la scusa della non chiusura dell'area a caldo dell'ilva,hanno abbandonato il movimento. Come se fosse colpa di grillo..ovvio che no! Ma lasciandogli la paga intera (a tutti)...tutti la prendono Pd-pdl ecc,forse non si battibecca più e le tv e giornali ci lasceranno in pace (finalmente).
  • Sandro L. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Mamma RAI, informaci ti prego sulle promesse fatte da Letta. Non aumento dell'IVA: addio promessa Abolizione IMU: addio promessa Abolizione TARES: addio promessa Sicuramente non avremo il "reddito minimo per famiglie bisognose" Grazie Vespa, Floris per ricordarci questo nelle vostre meticolose trasmissioni. C'è rimasta soltanto la speranza che la promessa di Letta per mantenere in vita il governo faccia la fine delle altre promesse. Ma la Gruber parla solo dei dissapori interni al movimento 5 s. Parlate di noi. Non vi preoccupate dell'Italia che affonda grazie alle promesse di Letta. Ultimo appunto; prima di fare tante promesse su cosa farà il governo, mi sembra di ricordare un'altra promessa fatta: "Mai al governo col Caimano". Ovviamente ha mantenuto anche questa come le altre. Grazie mamma RAI, sicuramente il TG1 di questa sera approfondirà questo argomento.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, lascia questo popolo al suo destino. Ti rimpiangeranno! Io preparo le valige e me ne vado da qui. Siamo alla fine!
  • Giuseppe Li Vigni Utente certificato 4 anni fa
    Per avere una Rai a 5 Stelle non sarebbe nemmeno necessaria una legge. Basterebbe che il governo stabilisse che a dirigere le aziende a controllo pubblico e le Authority si accedesse per concorso europeo pubblico. Basterebbe selezionare , non i nomi noti, ma le persone capaci veramente. Dove la capacità si dimostra con il curriculum con validi titoli, la dimostrata onestà , indipendenza, esperienza e competenza. Mi auguro che di questa proposta il M5S se ne facesse portavoce, per avere una Rai trasparente, indipendente e veramente pluralista.
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    La maggior parte degli scribacchini dei media sono dei pennivendoli mascherati da democratici e con il narcisismo del video in continua astinenza:-)Hanno inventato contenitori faziosi brutti come il loro essere stantii,vecchi,ammanicati per convenienza e tanti soldi provenienti da una infame tassa abbonamento Rai.Come al solito i coglioni siamo noi che dovremmo mandare a casa questi "tuttinchini al potere"mascherati da una indipendenza farlocca.Un Paese in mano alla falsità pilotata dal potere. Aereograph 5Stars on Twitter
  • eugenio percoss Utente certificato 4 anni fa
    secondo BANKITALIA (NOTIZIE ANSA 14/06/2013) IL DEBITO PUBBLICO è AUMENTATO DI 52.6 MILIARDI. GRILLO VI AVEVA AVVISATI. IL FALLIMENTO è ARRIVATO.
    • Daniela Daffinà Utente certificato 4 anni fa
      E lui con i suoi parlamentari che si riuniscono per decidere sulla diaria e sulle espulsioni è uno dei fautori di questo fallimento. E basta dire che non avete la bacchetta magica e bla bla bla bla....negli ultimi venti anni e bla bla bla invece di parlare, anzi gridare e offendere fate lavorare coloro che avete eletto e che PAGHIAMO
  • renato floris 4 anni fa
    Ormai la Rai non è più credibile!!!Oltre che non curare le mancate ricezioni dei suoi canali in molti paesi e città dell'Italia siamo obbligati a pagare il canone per quei giornalisti lecchini della casta, che ogni giorno con le diffamazioni contro 5 Stelle offende un terzo degli italiani.La Rai è diventata peggio di Feltri e Sallusti, quando un certo periodo diffamavano gli avversari di Berlusconi.La Rai è quella tv da disintegrare, non quella greca!!!Grillo fatti rispettare e fai rispettare i nostri rappresentanti in parlamento!!!
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    I piddini vanno con entusiasmo verso renzi, l' uomo nuovo della "sinistra" italiana. Quello che aveva come suggeritore dietro le quinte delle primarie un "ex menager" finivest,...Gori? Quello che adesso ha come spin doctor Flavio Briatore? Lo stesso spin doctor di Berlusconi dalle sue vacanze a Malindi, pre elettorali? Quello sponsorizzato da D'Alema ? Quello che ha fatto pace con Marchionne?E adesso vanno d'amore e d'accordo? Quello che, berlusconi và solo buttato politicamente? In tutto questo, di sinistra siintravede poco. In Renzi e nel suo animo si vede una grossa macchia nera,con un microscopico puntino rosso.... come nel pd. Vendola ormai è buono solo per le marchette. Tutti i nostalgici di sinistra si mettano l'animo in pace, la sinistra si è estinta. E la destra italiana fà solo vomitare... Quello che mi incuriosisce è vedere come vogliono morire al prossimo giro gli italiani... Letta è palese, non arriva al panettone.
  • paoloest 4 anni fa
    ho delle difficoltà,sobrie, ma difficoltà a capire:) in parole semplici cosa vuol dire: """Roma, 14 giu. (TMNews) - "Quando il nostro Stato non è all'altezza delle aspettative, si moltiplicano i costi e i problemi". Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta, intervenendo alla Conferenza dei Prefetti, ricordando "i costi dell'architettura istituzionale in questi anni molto sballottata", come ad esempio sulla "vicenda delle Province, con pesante effetto di disorientamento sui territori". Dunque è centrale "il tema di accompagnare le ulteriori riforme che faremo in questo campo e in altri", a partire dalla "riforma costituzionale con tempi certi, che dovrà dare risultati, soprattutto in termini di chiarezza, su chi decide in che forme e in che modi". L'obiettivo sono "Istituzioni che rispondano nei tempi e nei modi giusto, con sobrietà e austerità ma con efficienza: termini che si possono coniugare. E poi bisogna reinterpretare la parola semplicità: non arzigogolare modalità complesse per rispondere ai cittadini"."""" grazie au tevoir paolo
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo!!! Non è che TU non capisca: l'è che ci prendono per il deretano e parlano forbito per non dire esplicitamente (all'italiana) che le colpe sono sempre altrove... Sempre grande. Paolo!!!
    • paoloest 4 anni fa
      :) paolo
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      che han tolto l'arrosto, lasciandoci sol il fumo...
  • mario l. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Anche Dario Fò oggi dice cose fuori dal coro vai forza Beppe anche lui espellilo è un eretico al rogo forza con l'inquisiozione vuole i soldi è disonesto via incomincia pubblica un post e poi tutti i tuoi adepti con i commenti lo lapideranno.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      sei penoso!
    • mariano burrai 4 anni fa mostra
      ... faccia pure del sarcasmo... probabile che la situazione, ogni giorno mutevole in negativo, le sia congeniale , sopratutto l'ignobile classe politica che sta decidendo sul ... suo futuro. Al nostro, anche suo, sempre che non sia il mediocre furbastro italiano, dovremo pensarci da noi, stringendo il coltello dalla parte della lama dato che le forze dell'ordine, al netto dei problemi, fanno parte di categorie tutto sommato protette, e quando i nervi saranno recisi, in quel lasso di tempo tra la scomparsa del dolore e la morte per dissanguamento, non ci sarà rifugio sicuro per coloro che hanno ridotto in miseria la nazione. Si "distragga" con la tv e i giornalini finché ha tempo. In bocca al lupo per il futuro.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sei un povero imbecille !!! Cordialità
  • xy 4 anni fa
    Caro Beppe e M5S, condivido molta parte del tuo programma (alcuni punto andrebbero discussi ed approfonditi). Penso che non è proficuo continuare con il metodo utilizzato fino ad ora. Il movimento potrebbe essere organizzato come un partito veramente democratico: fiducia agli eletti con possibilità di richiesta di dimissioni da parte della base (raccolta firme). SArebbe tutto molto più snello e visibile. La TV è inaffidabile, ok, ma se si va più spesso a confrontarsi, a spezzare le parole delle mele marce potrebbe essere più vincente. Una radicalizzazione sui territori sarebbe una buona cosa. tanti non usano I-net, ma vorrebbero partecipare. Il problema non è di essere partito, ma di non essere partito come gli altri. Ecco ho scritto, ma con chi dialogo? chi si confronterà con me oggi? In una sezione di partito potrebbe essere possibile...
    • da t. Utente certificato 4 anni fa
      senza soldi non si cantano messe. Il finanziamento non deve essete un tabù, ma solo saperlo gestire, ma, come tu non neghi, il riscontro sarebbe di tutta un'altra portata, ma questa è democrazia partecipata, dare a tutti la possibilità di dibattere, di ritrovarsi, di guardarsi in faccia e non come adesso che nessuno dei due conosce l'altro, siamo due alieni virtuali, due numeri; non ritengo che uno vale uno, ma che tu vali per quella che sei non come un numero.
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Una radicalizzazione sui territori costa (vedi pd),per cui non hanno tolto il finanziamento. Ci vorrebbero degli attivisti che mettano (a loro spese), spazi,uffici,garage e convocare spesso le persone con oratori preparati.
  • RosaAnnaOioli 4 anni fa
    Ricordo solamente alcuni giornalisti Rai fra cui Ilaria Alpi e. Miran Hrovatin
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    Bartolomeo Pepe ha detto cose su cui si può essere d'accordo o meno, ma hanno un senso logico. quando dice che Beppe alla prossima campagna elettorale avrà 70 anni (se la legislatura dura 5 anni) e che non è immaginabile che se ne vada in giro in camper per l'Italia a fare TsunamiTour, dice una cosa sacrosanta che prevede che il Movimento cominci a saper camminare con le proprie gambe. per favore non fatevi accecare da questa fobia da santa inquisizione di voler espellere chiunque dica una cosa fuori delle righe. sappiate fare i debiti distinguo. le considerazioni di Pepe sono assolutamente raziocinanti. non ha niente a che vedere con Labriola e Furnari che è persino troppo evidente che sono entrati in Parlamento per i soldi e per quello e SOLO per quello sono passati al misto.
    • Bruno da Roma 4 anni fa
      Non ho letto quello che ha detto Pepe ma quello che hai riportato tu e' giustissimo. Io me lo auguro vivamente che non ci sia piu' bisogno che Beppe si giri l'Italia col camper ! Mi auguro che nel frattempo maturino alcune decine di "grillini" con le stesse capacita' di Grillo: certo non capaci di stare su un palco come lui ma...quasi. Di saper comunicare le proprie idee (e se ce ne fosse ancora bisogno, spero il meno possibile, anche la rabbia )senza farsi intimidire dal politico professionista o dal giornalista scafatissimo. A forza di frequentarli si faranno le ossa. Sono sicuro che anche Grillo si augura questo. Altrimenti questo Movimento e soprattutto questa rivoluzione culturale ed etica ...sarebbe Grillo-dipendente. E non mi sembra il massimo. Grillo e' stato ed ancora e' il maetro, il rompighiaccio, il megafono nonche' un 'attrattiva, per la fama ed il mestiere che fa. Ma , seguendo l'ultima campagna siciliana , gia' ho notato , ad esempio, che Cancelleri ha assorbito molto della tecnica di comunicazione del Capo. Quindi se Pepe pensa questo credo e spero che si stia attrezzando, insieme ad altri colleghi, in tal senso. Si devono fare le ossa.Hanno a che fare con gente che va in TV da decenni: politici che ormai sono attori, fanno battute ad effetto, sanno che facce fare (fateci caso come stanno attenti ai monitor, con lo sguardo obliquo, e come cambiano espressione quando si accorgono di essere inquadrati !). I partiti mandano avanti quelli che hanno la faccia piu' pulita (o meno sporca) : avete mai fatto caso agli accompagnatori che nei talk-show stanno dietro al politico di turno? Guardateli bene. Poi ditemi se a quelli affidereste un euro. Io no.Facendo un paragone sicuramente azzardatissimo (Grillo e' Gesu' solo in un vecchio film) ma che pero spero renda l'idea: pare che anche i 12 Apostoli ebbero bisogno dello Spirito Santo per superare la paura e fare in modo che la Parola del Maestro sopravvivesse anche dopo la Sua partenza da questo pianet
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Davide, sono daccordo in parte, è chiaro a tutti che Beppe fra cinque anni e alle soglie dei settantanni, non ci voleva Pepe per capirlo, siamo sempre stati tutti daccordo che i nostri parlamentari dovranno muoversi con le proprie gambe, ma credo che in questo momento storico il Movimento ha ancora bisogno del Suo ideatore, è ancora un bambino che deve essere tenuto per mano, i risultati ne danno prova. Cordialità
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      il problema non è Grillo fra 5 anni: il problema è il Movimento oggi: il cambiamento i nuovi valori sociali, il nuovo rapporto con il potere e la politica, la nuova visione del lavoro, la nuova interpretazione ed applicazione di giustizia sia giudiziaria che sociale, non troveranno prosecuzione nel loro cammino appena intrapreso se il Movimento si scioglie nei distinguo, nei sì ma, nelle differenziazioni delle posizioni, nei protagonismi individuali alla ricerca di una visibilità narcisistica. Oggi proprio non è il momento ed il nostro massacro da parte dell'informazione non a caso batte proprio su questo! Possibile che non la vogliamo capire! E lasciamo perdere Grillo che farà quello che potrà fino a quando lo vorrà o lo potrà fare; noi stiamo parlando della nostra società non di Grillo.
    • paoloest 4 anni fa
      leonardo concordo con lei paolo
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido quello che dice Pepe. Ma va fatto un distinguo con quello che stanno facendo i Fornari, Labriola e Gambaro. Dovrebbero capire meglio il contesto del momento. 3 giorni fa 4 deputati pd sono passati al gruppo misto e nessuno ne ha parlato. Queste questioni per ora vanno risolte all'interno e non con interviste a c**o. Magari un giorno ci si potrà esprimere più serenamente, ma l'informazione al momento è solidale con il nemico.
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno si scandalizza se per mancato rispetto delle regole qualche deputato del M5S viene espulso o qualche altro deputato se ne va perchè non riesce a rispettare le regole.Questi "qualcuno" colpevolmente non si rendono conto di legittimare un parlamento che dovrebbe andarsene in massa e lasciare di nuovo agli Italiani la via per il loro destino.
  • Simone Viscardi 4 anni fa
    Carissimo Beppe, sono prondamente d'accordo con te su quanto hai detto della Rai. A maggior ragione quando dici che non si puo' essere giornalisti liberi se si lavora in Rai soprattutto per i motivi che descrivi benessimo. Non ho nessuna intenzione di fare polemiche...per carita' di Dio...ma questa cosa, se ha un valore lo ha sempre. Senza nessuna eccezione e per quanto mi riguarda non nessuna. Ho sorriso a lungo quando e' spuntato fuori il nome, in lungo ed in largo, di Milena Gabanelli...gia' ho sorriso. Il trasporto ed il coinvolgimento della rete e' stato autentico e perfino commovente per certi versi...ma la Milena Gabanelli? Scrissi un post tanto tempo fa, in tempi non sospetti, relativamente alle forza devastante delle Nausiche di Montecitorio e Palazzo Madama. Vi ricordate? Occhi ed orecchie bene aperte...quelle Nausiche hanno un potere talmente enorme che schianteranno, prima o poi, anche le persone piu' integerrime come i candidati proposti (ed eletti) come deputati e senatori...figuriamoci la Gabanelli...mi viene ancora da sorridere. Un abbraccio a tutti voi.
  • CLAUD82 4 anni fa
    Beppe parla sull'aumento dell'iVa e dai un'idea su come possiamo fare per non applicarlo!!! URLA QUESTE IDEE e tutti ti ameranno di più...
    • Piero 4 anni fa
      Urlalo tu, perchè qualsiasi cosa fa Beppe scontenta qualcuno. Grida troppo, oppure non Grida. Dobbiamo fare rete a livello fisico non solo virtuale. Dobbiamo impegnarci tutti a sostenere le idee giuste, altrimenti diranno che "il problema è Grillo, i suoi metodi, le sue urla, le sue idee, il suo dirigismo". Grillo non deve essere l'estremista del movimento, già si è esposto troppo, noi attivisti dovremmo spingerci oltre (e non sconfessare chi ci ha portato fino a questo punto,come la Gambaro e Mastrangeli), in modo che il fin troppo generoso Grillo venga percepito come un trad d'union tra una base arrabiata e delle istituzioni marce, fasciste e mafiose.
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    Briatore " pur di votare Renzi mi iscriverei al PD..." !!!
  • imre k. Utente certificato 4 anni fa
    Tra pochi giorni i leader mondiali decideranno se colpire la gigantesca evasione fiscale delle multinazionali, del valore di mille miliardi di dollari all'anno, sufficienti a mettere fine alla povertà, consentire a ogni bambino di andare a scuola e raddoppiare gli investimenti ecologici! http://www.avaaz.org/it/g8_tax_havens_p/?btRplcb/> Notare "decideranno se colpire la gigantesca evasione fiscale delle multinazionali" ma come, allora la "legge" non e uguale per tutti o no?! E per chi interessa di sapere le cifre, quanto guadagnano Fabio Fazio si conferma il conduttore Rai più pagato: il suo contratto per Che tempo che fa varrebbe due milioni di euro, Bruno Vespa, con un compenso di circa 600mila euro Giovanni Floris, invece, andrebbero 550mila euro. http://www.davidemaggio.it/archives/70089/rai-ecco-i-cachet-ufficiosi-delle-star-fabio-fazio-e-il-piu-pagato-clerici-batte-conti Bianca Berlinguer, direttore del Tg3, non arriva ai 200milaeuro http://qn.quotidiano.net/primo_piano/2011/12/18/639248-super_stipendi_panchine.shtml Buona giornata
    • imre k. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me, nessuno può' ( o meglio potrebbe) guadagnare oltre 5000€ nella pubblica amministrazione o altre posti pubblici, se il stipendio medio aggira a torno di 850 - 1200€. Ma io sono scemo, "loro" no...... .
  • Giovanni C. Utente certificato 4 anni fa
    Riporto, in quanto condivido al 100%, il post di Gabriella Bianchini, Roma (ORANIZZIAMOCI E SOPRATTUTTO DICIAMO COSE SENSATE) """"" Parlare con amici e parenti non basta. Purtroppo hai ragione: agli italiani è stato lavato il cervello, sono stati ridotti ad ectoplasmi, complici inconsapevoli dei partiti che ci hanno reso schiavi. Io ti ringrazio per il miracolo che hai fatto, capisco anche la tua stanchezza, ma caro Beppe È ORA CHE TU COMINCI A PARLARE CON QUALCUNO DI NOI se vogliamo che il tuo miracolo continui. Non siamo stati tutti lobotomizzati, rimangono ancora forze sane, capaci di dare il loro contributo alla rinascita del paese, ma trovare la strada sembra impossibile. Per esempio condivido in pieno la proposta di Paolo Flores d'Arcais di un governo-ombra del M5S per poter proporre un nostro programma parallelo con proposte originali, efficaci per mostrare l'assoluta incapacità e paralisi di quello vero (beh, vero, si fa per dire). Si potrebbe fare un governo-ombra con ministri essenziali: economia, scuola e cultura, lavoro. Potremmo dire come trovare risorse per eliminare tutta l'IMU e impedire l'aumento dell'IVA a luglio, le tasse che hanno distrutto l’economia e il lavoro in Italia. Beppe, in un paese in cui lo stato perde 275 miliardi l'anno (l'anno!) in detrazioni, non riescono a trovare 30 miliardi per far ripartire l'economia? Ci sono migliaia di cose da fare: vuoi degli esempi? Rimettiamo la tassa sulla eredità eliminata da B, FACCIAMO PAGARE LE TASSE SUI BENI DELLA CHIESA CHE AMMONTANO AL 20 % DEI BENI IMMOBILIARI DI TUTTA L’ITALIA, rimettiamo il falso in bilancio, eliminiamo le sovvenzioni alle scuole religiose e riversiamole subito su quella pubblica, applichiamo la legge sull’8 per mille come fu congegnata e non come viene applicata oggi, poi rivediamo il concordato con la chiesa. Con papa Francesco si potrebbero rivedere tante legge in favore della chiesa: Beppe è arrivata l'ora di fare proposte concrete e se ne possono fare un’infinità! """
    • gabriella bianchini Utente certificato 4 anni fa
      caro giovanni, ti ringrazio molto ma soprattutto sono contenta di trovare una persona che condivida le mie idee. io vorrei fare tanto qualcosa, vorrei che qualcuno me ne desse l'opportunità ma purtroppo non riesco ad andare oltre questo blog. chissà forse dovremmo utilizzarlo per unirci, per essere operativi in qualche modo. caro giovanni o riuscaimo a trovare il modo di cambiare le cose oppure bisognerà pensare ad andarcene. io spero che Grillo si decida ad ascoltare anche chi scrive qualcosa di buono. speriamo.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo votato in Febbraio, ad oggi questa massa di coglioni capitanata da napo orso capo, non ha fatto NULLA, ma veramente NULLA. Hanno semplicemente mangiato lo stipendio. Ma è tutta colpa del M5S. ITALIANI POPOLO DI MERDA!!!!!!!!!!
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo. "Ovunque voi siate, fate sentire la vostra voce. Ognuno di voi è importante. Io ho una voce sola." Queste sono Parole Importanti.Non siamo bambini noi Italiani ma gente coraggiosa e che odia le ingiustizie da secoli e si è sempre affrancata dalle tirannie. Coraggio e usciamo da questa manifesta stolta maledetta storia anche stavolta. Francesco Roma***** Aereograph 5 Stars on Twitter
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    la democrazia non esiste più, ci stanno prendendo per il culo affamandoci per fare la bella vita. Non esistono più istituzioni che possano ripulirci di questa corruzione dilagante. Il popolo deve reagire.
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 4 anni fa
    La nostra disperazione umana è contrappasso alla nostra anima. Siamo un paese osceno perchè siam degli animali osceni. I piu' in alto, sommamente. La rai? Un "servizio" pubico. Ahinoi, non pudico...
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 4 anni fa
      Scusa? Fate, fate. Usate, abusate... :)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Cristia', nun te preoccupa', mo la chiedo magari a Luca o a Paolo est, o a chi sa come fare per interfacciarsi con lo staf. Comunque non per adesso. Voglio ancora accumulare materiale. Scusa anche me, Marlene...
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      marcello, nulla può superar la sua grandezza è un anima forgiata nella poesia. p.s. per la mail (letto poco fa) non saprei che fare dopo, a parte il fatto che mi devo rifarne una ogni tre giorni circa...poi con lo staff che faccio? son messo peggio di te? scusa marlene se uso il tuo post.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandissimaaaaaaaaaaaaaaa marlene!!!:)))
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Marlene, sei UNICA... GRANDE come sempre.
  • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa
    …stamane ho aperto le news è ho notato con piacere che non c’è un articolo contro Grillo. Stanno maturando o è tanta la merda che sta piovendo addosso a noi italiani, e ne pioverà tanta nei mesi a venire, che ha stordito i media e i cosiddetti politici?...
    • eugenio percoss Utente certificato 4 anni fa
      leggi le notizie ansa il debito pubblico è aumentato di 52.5 miliardi..che cosa devono dire ancora di grillo e del mov a 5 stelle?Grillo li ha avvisati il falimento è arrivato.
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Non illuderti Nicolino,è solo questione di strategia."Loro" sono a senso unico.Se spargono letame è perchè pensano che convenga e se non lo spargono è perchè pensano che convenga.Non illuderti che con il sorriso "questi" non ti salveranno...
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    rubare miliardi conviene, sono gli spicci che ti mandano in galera, chi ruba una bistecca, ma non chi fa affari miliardari con la sanità, con l'editoria, con il gioco scommesse ( 90 miliardi euro evasi e mai rientrati ) tangenti finmeccanica, soldi sperperati dei contributi politici, monte paschi siena, truffe con i titoli spazzatura, immobili degli enti, appalti e acquisti inutili compresi alcune sedi ecc. ecc. ecc. La giustizia non colpisce i piani alti, solo i piani bassi e medi che devono farsi il culo per mantenere questi criminali miliardari coalizzati in una mega associazione a delinquere dove tutti pappano e tacciono e quando non se ne può fare a meno si fa finta di fare un'indagine che alla fine finisce a tarallucci e vino e magari mettendo in mezzo il testa di legno ben pagato per farsi qualche mesetto in galera o in convento. ANSA ANSA) - FIRENZE, 13 GIU - Giovanni e Lucia Aleotti, figli del patron della Menarini Alberto Aleotti, sono stati rinviati a giudizio dal gup di Firenze nel procedimento sulla gestione dell'azienda farmaceutica. Le accuse sono evasione fiscale e riciclaggio e, per Lucia Aleotti, anche corruzione. La posizione di Alberto Aleotti, 90 anni, e' stata stralciata per motivi di salute. Oltre agli Aleotti, rinviati a giudizio tre loro collaboratori. Tre imputati sono stati assolti, altri quattro hanno patteggiato.
  • nike di samotracia Utente certificato 4 anni fa
    @ OTTAVIANO AUGUSTO ma li leggi i sottocommenti ai tuoi post? Il tuo concetto a volte può essere legittimo ma stai utilizzando un linguaggio mediocre! stai sminuendo il valore e l'intelletto di tutti i seguaci del movimento! utilizza un linguaggio più consono, altrimenti debbo pensare che tu sia un troll, e verrai trattato come tale. saluti
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Non è così difficile da capire. La Gambaro dice : "La colpa del flop elettorale è di Grillo...i toni minacciosi che usa nei post e sul blog ci hanno fatto perdere..." I toni di Beppe sono gli stessi da sempre e mi pare ci abbiano portato lontano e la Gambaro in parlamento... Un Presidente di Cassazione approva il post di Beppe,valutandone la sostanza e certo non i toni,ma una iscritta al Movimento e pure eletta non ci riesce...??!?!? Malafede. Dissentire è non approvare la sostanza,criticare i toni è demogogia ad uso dei media... Una persona poi che invece di assumersi la responsabilità della sconfitta,in una qualche misura se pur per spirito di squadra,non trova di meglio che indicare,con livore per giunta,un "colpevole" non merita rispetto. Avesse detto Beppe o Di Battista o qualunque altro iscritto del Movimento !!! Questi sono atteggiamenti a dir poco infantili.... Quando poi aggiunge "se mi minaccia lo denuncio" indica chiaramente una volontà di andare allo scontro. E poi questa signora non ha mai sentito come parla Beppe ? come scrive i post ?adesso se ne adonta ? Malafede. Per questi motivi e soprattutto perchè chi si era candidato si impegnava a seguire un codice di comportamento ben preciso la Gambaro va espulsa. Noi non siamo un partito. Nel Movimento la parola data ha un senso sia verso gli elettori che verso gli eletti.... Se negli altri partiti mantenere le promesse è un fatto sconosciuto e irrilevante,soprattutto per gli elettori,qui non è così !!!
  • Luca Andrisani 4 anni fa
    Ieri ho ascoltato Otto e mezzo su la 7 la Gruber (ex deputata DS ora PD....!! non dico altro....!!) e dovrebbe vergognarsi (ora capisco perché i 5S sono restii ad andare in tv!) ma ai pennivendoli tipo Gruber, Vespa, Floris C dico "ride bene chi ride ultimo" e mi permetto di dare loro un consiglio: è pericoloso cantare vittoria prima del tempo si rischia di rilassarsi e poi svegliarsi con brutte sorprese "chi ha orecchie per intendere intenda" il popolo non è scemo..!!
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      Sono dei pennivendoli mascherati da democratici e con il narcisismo del video in continua astinenza:-)Hanno inventato contenitori faziosi brutti come il loro essere stantii,vecchi,ammanicati per convenienza e tanti soldi provenienti da una infame tassa abbonamento Rai.Come al solito i coglioni siamo noi che dovremmo mandare a casa questi "tuttinchini al potere"mascherati da una indipendenza farlocca. O no? Francesco Roma*****
  • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 4 anni fa
    Chi spegne la tv, sente accendersi il cervello. Se credessi nella psichiatria, piu' che d'un governo della politica, riterrei le persone del mio paese, bisognose di un governo della mente.Enrico veniva dal paese dei matti... Ancor , a frotte, accorron a perder tempo e salute al seguito di berlusconi, renza, gargarismomella ed altrebputtanate varie. Chiaman bonanni persin i malanni... Sognan una chiesa povera per i poveri, ma l'unica poverta' è nello Spirito, ormai. Ancora bombe troncan speranze ovunque. Ancor il tefono assilla, intrude. Ancor gli esattori delle tasse imperiali... Ancor le prostitute ammiccano per via. La mia cagna dorme, al fondo delle scale. Cosa volete che faccian i profeti, per voi? Quello che fece il Battista... No, il Paradiso sara' dopo. Quando ci si librera' in volo.
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      che Iddio Vi Benedica, tutti voi uccelli che si libran nell'aere senza bisogno di infrangere o sfidar legge alcuna
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      nacque lei, fulgida stella nella culla del caos primordiale venne a risvegliar le nostre patetiche coscienze ora... ci avvolge anima e cuore i versi suoi come legacci.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Anima nobile, Spirito maledetto, come i migliori Poeti naufraghi nella menzogna.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      si leva l'odor della terra per un chicco di grano persi il mio nido ma il tuo canto è un richiamo
    • marlene dietrich (venerebionda) Utente certificato 4 anni fa
      Grazie a voi, rondinelle. Una sola di noi, mai farebbe primaVera... :)
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      quando avrete d'oro quelle ali e allora felice vi saluterò, tornando all'antico stige...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ;) buongiorno cuore di rondine
    • paoloest 4 anni fa
      buondi a lei!! paolo
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    BATTISTA , VAI A FANCULO
  • eugenio percoss Utente certificato 4 anni fa
    continuate a sherzare.. il debito pubblico è aumentato di 52.5 miliardi e noi continuiamo a mantenere questi figli d' italia come figli viziati. a loro tutto è concesso.quando finirà questo saccheggio da parte di politici corrotti. banche. scansafatiche sindacati.... (cgl IN PARTICOLARE) i privilegi vanno tolti per uguagliare tutti i cittadini.GRILLO e il mov.a 5 stelle vi ha avvisato il fallimento è arrivato.. vanno tolti tutti gli sperperi.è ora che vi ridimensionate.si salvi chi può. auguri e buona fortuna a tutti.mi dispiace per i giovani senza un futuro.sono amareggiato.
  • Sandro L. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Zanonato, Possibile che davvero non ti viene in mente nulla per compensare il mancato aumento Dell' IVA? Togli il finanziamento dei partiti e recuperi qualcosina, togli il finanziamento dell'editoria e recuperi qualcosina, fai rientrare i nostri militari dall'estero e recuperi qualcosina, dimezza il tuo stipendio e quello dei tuoi colleghi e recuperi qualcosina, taglia tutte le autoblu e pagate l'atac e recuperi qualcosina. Se proseguo ti faccio recuperare anche il taglio dell'IMU...... Ti faccio risparmiare anche su questi consigli. Sono gratis per te, ma non lo di in giro.
  • COLAMARCO ROSARIA 4 anni fa
    Scusate per lo sfogo che ho fatto in precedenza, affermando che ci vogliono le armi per risolvere la situazione in Italia, ma la disperazione porta a questo. Non e' vero che si risolve con la forza. E' giusto continuare con la rivoluzione pacifista del Movimento 5 Stelle. E allora forza Beppe E forza Movimento 5 Stelle
  • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
    Basta partini nella Rai Un canale di stato indipendente e basta! Forza Beppe e forza M5S
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Vi spiego gli italiani: lavorare un cazzo e avere le tasche piene di soldi! Quindi, la maggioranza che avevano votato il M5S si aspettavano questo e dopo pochi mesi che pensavano potesse avvenire il miracolo, hanno cambiato idea. Di questa gente non ne abbiamo bisogno. Fuori dai coglioni pure!
    • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
      Era inteso che è quello che vorrebbero gli italiani su, un monimo di sforzo intellettuale su.....
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      Rita la tua considerazione non è in contraddizione con quanto detto sopra: tu descrivi una tua situazione,Thorn Re descrive un desiderio; le due cose possono tranquillamente convivere!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      allora io non sono italiana perchè mi tocca faticare un mucchio per beccare pochissimo... cavoli...di che nazionalità sarò?
  • marco da firenze 4 anni fa
    Per la milionesima volta scopriamo l'acqua calda(bollente).La RAI lottizzata dai partiti.una volta tanto prendiamo esempio da fuori Italia,esempio:BBC inglese,lontana dai partiti sia governativi che di di opposizione.Sarebbe un esempio da seguire e provare ad attuare.ma come?un referendum popolare con la raccolta di un milione di firme e vedere se a questa girata le lobby dei partiti riescano ad aggirar l'ostacolo dei cittadini.
  • carlo 1. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono d'accordo con il post.Il problema non è quello dei "giornalisti" asserviti ai partiti, male endemico sempre esistito e che sempre esisterà visto che solo un'infinitesima parte della categoria diventa giornalista per diffonfere notizie neutralmente,il problema sta nello spettatore o nel lettore che non utilizzano il telecomando o il cestino per discriminare.E poi se la RAI non dev'essere pubblica si pensa che privatizzandola i giornalisti diventano più obbiettivi?Non scherziamo e cerchiamo di dare risposte più raginevoli al problema della disinformazione che pure esiste.L'informazione,ove non c'è espressamente una censura,è un'attività libera nel senso che ognuno la può svolgere nel modo che più ritiene proficuo.Per renderla tale occorre raggiungere il più alto numero di persone da informare,porre le questioni in modo appetibile,essere credibil nel senso di non fare sconto a nessuno.Lo strumento principe per il primo scopo è sicuramente la TV e quindi la si dovrebbe utilizzare al massimo come ci ha insegnato il psiconano.Per il secondo scopo occorre creare programmi appetibili e quì i comici più che i politici hanno tantissimi dardi a disposizione nella loro faretra.Al terzo scopo s'arriva mostrando situazioni prese crudamente dalla realtà senza nessuna mediazione.Allora perché rinunciare allo strumento principe e non utilizzarlo come gli avversari nel senso di smenzognare i mentitori di regime?Sarebbe molto più utile al movimento produrre programmi verità e pretendere che questi vengano trasmessi come gli altri.Non tagliatevi i coglioni per far sfregio alla moglie,utilizzateli e utilizzateli bene.
  • TERESA CECERE 4 anni fa
    SE' LA TV E' COLLUSA CON LA POLITICA E LA POLITICA SI SERVE DELLA TV PER LE PROPRIE MAGAGNE, E' GIUNTA L'ORA DI LIBERARSI DELLA TELEVISIONE SPAZZATURA. PANE E CIRCENSE ....... E LA SOLITA STORIA, FATTA DI STUPIDI MORALISTI, OPINIONISTI, SPETTACOLINI E TELENOVELLE. CHE COSA CE NE' FACCIAMO DI UNA TV COSI'.....? BUTTIAMOLA NELLA PATTUMIERA CON UN RIFIUTO CHE NON SI DA NEANCHE AD UN CANE. SALVIAMO MILIONI DI ITALIANI DEL MALE DEBILITANTE DELLA RAI E PROPONIAMO UN REFERENDUM PER LA SUA PRIVATIZZAZIONE. LA GENTE CI RINGRAZIERA' PER IL CANONE CHE NON DOVRA' PIU' PAGARE E PER I SOLDI PUBBLICI CHE IN FUTURO RISPARMIEREMO. ORA O MAI PIU'.
    • Bruno da Roma 4 anni fa
      Un giorno, per pura curiosita', mi sono andato a guardare i dati di Auditel per vedere che indici di ascolto avessero alcuni programmi che io ritenevo spazzatura o da cerebrolesi. Beh. Andateci anche voi e vi accorgerete di che audience godano. Programmi di cultura, di informazione seria non raggiungono il 20% e spesso sono relegati negli orari piu' scomodi (logico se si considera che quello che conta sono gli spazi pubblicitari). Alla fine si crea un circolo vizioso: piu' e' seguita la spazzatura, piu' pubblicita' vendo, piu' spazzatura fornisco, piu' spazzatura avro' in offerta etc. Kundera lo ha detto chiaramente (mi sembra in "amori ridicoli" ) : noi crediamo che il potere sia in mano al politico: ma il politico dipende dal giornalista che puo' farlo assurgere agli altari o finire nelle fogne: allora il potere e' del giornalista ! No ! Perche' il giornalista dipende dall'editore: quindi e' dell'editore ! No ! L'editore dipende dalla pubblicita' che sostiene il giornale ! quindi il potere e' dei pubblicitari e delle ditte che pagano la pubblicita'. Insomma alla fine siamo sempre li': quelli che comandano sono quelli che hanno i soldi. E' una legge antica. Mi ha sempre fatto sorridere quella frase sintetica ma efficace :" se un giorno la me..a (escremento) avra' valore, i poveri nasceranno senza c..o.(ano)". Triste ma vero. Mi chiedo quando e come si potra' uscire dalla logica del Marchese del Grillo , del "perche'io so io e voi non siete un....bel niente". Purtroppo la storia ci insegna che neanche le rivoluzioni violente servono molto, alla lunga. Serve una rivoluzione culturale, un cambio di mentalita' e deve iniziare in ognuno di noi. Se vuoi che il mondo cambi, comincia a cambiare te stesso (Ghandi ?). 'Sti politici li hanno eletti gli Italiani. E per parecchio ci e' andato bene : ci promettevano posti (i nostri posti !)per noi o per i figli. Un voto di scambio, in fondo. O no? Ora cambiamo noi mentalita'!Sembra difficile ma sara' un gioco da ragazzi :)
  • luca arosio Utente certificato 4 anni fa
    Basta parolacce. Il messaggio passo lo stesso.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      brava rita!!!!!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      ce ne vorrebbero di nuove. Le vecchie non ci bastano più.
  • giovanni.p(vicenza) 4 anni fa
    Continuare ad espellere persone in questo modo anche per cazzate è la maniera più stupida che si possa mai usare per sputtanare e distruggere il movimento in poco tempo .Beppe se sei così nervoso fatti un pò di ferie e rimettiti a ragionare quando sei un pò più rilassato. MI CHIEDO PERCHE' stanno rovinando tutto, come un fuoco di paglia."
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ogni volta che i nostri vanno in tv avanziamo nei consensi.adesso occorre questo!!bisogna fare così!!andate ovunque!!o mandate me!!!!p.s. se mai toccasse a me un giorno essere in parlamento,di sicuro alzerei la voce di più in aula!!molto di più!!qui siamo incazzati e occorre ricordarlo!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      ...Con tutto il rispetto per i somari...
    • paoloest 4 anni fa
      anche quelli sono creature del signore!!!:) paolo
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandeeeeee paolooooooooooo!!!! p.s. noto un somaro tra i nostri commenti:))
    • Riccardo C. Utente certificato 4 anni fa
      Questa si che e' una puttanata vera invece.
    • paoloest 4 anni fa
      vero lù meno timidi bisogna essere!!!! caxxo!!! se pensano a tutte le boiate dette dagli altri in questi anni est facile trovare il coraggio! paolo
  • Riccardo C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Vi dico la verita': comincio ad avere paura. Su questo blog, sia nei post che nei commenti, si inneggia ad una violenza fisica e verbale che mi ricorda i toni delle squadracce nere. Ho paura di aver creduto in un sogno ed essere piombato in un incubo, di aver supportato la nascita del Partito Fascista del XXI secolo. Per favore, mi aiutate a togliere questo dubbio? Grillo, mi togli questo dubbio?
    • Riccardo C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Luca M., se vuoi ti do l'indirizzo in privato cosi mi porti l'olio di ricino. Io amo discutere e la democrazia, odio l'atteggiamento che tu hai sintetizzato cosi bene in poche battute. Grillo, mi togli il dubbio?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      te lo tolgo io il dubbio,torna a votare pd o pdl.quelli sono i fascisti del secolo nuovo.hai detto la tua cazzata ora sparisci!!
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Condivido al 100% quello che dici, inoltre noto commenti da tifo da stadio e non da sportivi, pieni di parolaccie , in questo modo dimostriamo la nostra incapacità ed ignoranza nel dialogare. ciao
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    A questo punto i mezzi d'informazine sono corresponsabili del disastro italiano !
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Repubblica Il debito pubblico aumenta Ad aprile ha raggiunto i 2.041 miliardi. Salgono gli acquisti esteri, crescono le entrate Gli investitori stranieri hanno in mano il 35% dell'indebitamento italiano, che allunga la sua 'vita media' a 7 anni. Il fabbisogno della Pubblica amministrazione è cresciuto di mezzo miliardo nei primi 4 mesi dell'anno Eppure ci sono più tasse La crescita del debito pubblico non si ferma, ma la Casta non ci pensa nemmeno a tagliare le spese superflue che la rendono la più pagata d'Europa e il Pd ha pure la faccia di proporre un aumento del 24% degli stipendi dei parlamentari! E nessuno pensa a mettere una patrimoniale sui ricchi o un tetto alle superfpensioni o ai superstipendi dei protagonisti televisivi o dei commessi e delle stenografe del Parlamento. Chi ha ha sempre di più e a chi non ha viene tolto anche quello che ha. E' questo il governo delle larghe intese? E' a questo che mirano Pd e Pdl? Impoverire sempre di più i poveri senza togliere un euro ai troppo ricchi? Il papa tuona con chi attacca i poveri ma non ci pensa nemmeno a rifiutare i lauti regali del Governo italiano che ancora una volta non gli prende l'IMU "perché Monti SI E' DIMENTICAt DI STAMPARE I MODULI!!!!!!
  • Luis Martinez Utente certificato 4 anni fa
    Ciao bepe, quello che sta succedendo nel campo Socio-Economico e politico italiano,più la guerra atomica contro il M5S, ci fa capire, che la bella Italia ha bisogno di una cura radicale,siamo stanchi delle riforme liberaldemocraticapitalista(è fascismo a lo'stato puro). Mia figlia e la sua famiglia vanno via, qui non c'è più niente per loro.Il governo criminale a detto che li dispiace che gli italiani devano scappare dalla fame, pur troppo sono i migliori che sene vanno via, così i mafiosi sono sempre più contenti che assieme al imperialismo e alla corporatocrazia diventano più padrone dello'stato. L'attacco atòmico al M5S è una prova, che la classe politica,empresariale,intelettuale,religiosa, mafiosa,hanno scatenato una guerra mediàtica contro beppe Grillo,oggi alcuni deputati e senatori del M5S,se hanno tolto la maschera che copriva la loro vera intenzione,quella di non cambiare( gli infiltrati), via dal movimento,questa esperienza ci deve solo arricchire, e ci farà più forti. Solo quelli che rinunciano a qualcosa possono cambiare. Al M5S li chiedo onestà MORALE_ETICA, per cambiare. Non permettete che gli italiani continuino a scappare. Luis
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera "Quinta colonna": INDECENZA !
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Spazzatura, rischi di appestare la tv. Non guardarla quinta calunnia e fai passaparola.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      non la guardo e il problema è risolto.
  • paoloest 4 anni fa
    o.t. sto studiando il codice penale... elimino tutti quei reati che hanno come pena più di sei anni di carcere.. il restante mi industrierò come fare per trarne un vantaggio per me:))) ma come ci siamo ridotti!!!!! se una proposta delk genere l'avesse fatta un governo solo di silviuccio,sai quanti lai si sarebbero levati!!!!! vabbè, est l'italie!!! au revoir paolo
  • Lorenzo B. Utente certificato 4 anni fa
    Zanonato: «L'aumento dell'Iva? Inevitabile» Complimenti Zanonato, ci rivediamo nel 2036. Con questa mossa l'Italia e' definitivamente spacciata. Questi parassiti che dicono di governarci fanno carne da macello di tutti noi, dei nostri figli e ci prendono insistentemente per il culo. ANDIAMO AVANTI COSI'? ZANONATO, LETTA CO. HASTA NUNCA!
  • Enzo Chiesino 4 anni fa
    L'emendamento-Arcore è stato depositato dal sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri. Si potranno scontare a casa, e non in cella, pene per delitti puniti con pena massima fino a 6 anni. È una delle proposte del governo Letta per alleggerire il sovraffollamento delle carceri italiane. Se verrà approvato, ma di sicuro si, il Berlusca rimarrà libero come l'aria, QUESTO è IL PD+PDL. Ci fregano sempre, il povero disgraziato resterà in prigione. Fate girare di più la notizia, i TG di stato non hanno detto o scritto nulla.
  • gabriella bianchini Utente certificato 4 anni fa
    Parlare con amici e parenti non basta. Purtroppo hai ragione: agli italiani è stato lavato il cervello, sono stati ridotti ad ectoplasmi, complici inconsapevoli dei partiti che ci hanno reso schiavi. Si, gli italiani sono schiavi: come si può definire una situazione in cui lo stato ruba il 63-64 %del lavoro? Io ti ringrazio per il miracolo che hai fatto, capisco anche la tua stanchezza, ma caro Beppe È ORA CHE TU COMINCI A PARLARE CON QUALCUNO DI NOI se vogliamo che il tuo miracolo continui. Non siamo stati tutti lobotomizzati, rimangono ancora forze sane, capaci di dare il loro contributo alla rinascita del paese, ma trovare la strada sembra impossibile. Per esempio condivido in pieno la proposta di Paolo Flores d'Arcais di un governo-ombra del M5S per poter proporre un nostro programma parallelo con proposte originali, efficaci per mostrare l'assoluta incapacità e paralisi di quello vero (beh, vero, si fa per dire). Si potrebbe fare un governo-ombra con ministri essenziali: economia, scuola e cultura, lavoro. Potremmo dire come trovare risorse per eliminare tutta l'IMU e impedire l'aumento dell'IVA a luglio, le tasse che hanno distrutto l’economia e il lavoro in Italia. Beppe, in un paese in cui lo stato perde 275 miliardi l'anno (l'anno!) in detrazioni, non riescono a trovare 30 miliardi per far ripartire l'economia? Ci sono migliaia di cose da fare: vuoi degli esempi? Rimettiamo la tassa sulla eredità eliminata da B, FACCIAMO PAGARE LE TASSE SUI BENI DELLA CHIESA CHE AMMONTANO AL 20 % DEI BENI IMMOBILIARI DI TUTTA L’ITALIA, rimettiamo il falso in bilancio, eliminiamo le sovvenzioni alle scuole religiose e riversiamole subito su quella pubblica, applichiamo la legge sull’8 per mille come fu congegnata e non come viene applicata oggi, poi rivediamo il concordato con la chiesa. Con papa Francesco si potrebbero rivedere tante legge in favore della chiesa: Beppe è arrivata l'ora di fare proposte concrete e se ne possono fare un’infinità!
  • paolo 4 anni fa
    A chi chiede le dimissioni della Gambaro o di altri, ricordo che le dimissioni di un parlamentare devono comunque essere votate e accettate dall'assemblea. Cito: "le dimissioni devono essere accettate dall’Assemblea con apposita deliberazione. Ai sensi dell’articolo 49, comma 1, del Regolamento della Camera, e dell’articolo 113, comma 3, del Regolamento del Senato, la votazione ha luogo a scrutinio segreto, poichè si tratta di una questione riguardante persone. Esiste inoltre una prassi parlamentare consolidata che prevede che le dimissioni di un Parlamentare vengano sempre respinte una prima volta come gesto di cortesia. C’è chi non è riuscito ad abbandonare il Parlamento: nella scorsa legislatura sono state infatti respinte le dimissioni dell’Onorevole Renato Cambursano, eletto con l’Idv, e del Senatore Nicola Rossi, eletto con il Pd."
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mi piace leggerti ritae concordo.paolo hai ragione sulla difficoltà delle dimissioni,è così!!ma se uno vuole poi riesce e comunque le dimissioni formali sarebbero un atto di responsabilità!!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      scusa luca ti leggo solo ora :))) Capisco cosa vuoi dire ma mi sembra strano che nei nostri commenti non sia chiara la differenza tra le due cose, come sostiene Paolo. Dimettersi da parlamentari è infatti difficilissimo pur volendo e lo sappiamo bene, vista la storia della nostra deputata che voleva farlo.
    • paolo 4 anni fa
      Non avete capito il senso di quello che ho scritto. Anche se la signora decidesse di dimettersi, le sue dimissioni andrebbero comunque sottoposte a votazione in Assemblea, con voto segreto. Dimettersi non è così facile, e visto il clima politico credo proprio che le sue dimissioni sarebbero respinte.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Noi possiamo decidere solo delle dimissioni dal movimento. E' indubbio che la signora per coerenza dovrebbe dimettersi anche dal ruolo di parlamentare ma questo non possiamo deciderlo noi. Io il blog lo leggo benissimo, infatti sono iscritta e tu no.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao rita!!!avete ragione entrambi però!!!noi vogliamo le sue dimissioni dal M5S!!e per rispetto verso chi li ha votati,dovrebbero avanzare dimissioni dal parlamento,visto che non sono più rappresentanti di nessuno!!!se uno è onesto fa così!!!
    • paolo 4 anni fa
      Io veramente ho letto numerosissimi commenti in cui si diceva chiaramente che eventuali parlamentari "traditori" dovrebbero dimettersi e lasciare il posto ad un altro parlamentare, invece che passare al gruppo misto. Leggi meglio il blog la prossima volta.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      dimissioni dal movimento , troll...mica siamo degli imbecilli!
  • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa
    fondatore della filiale italiana di 'Sharia4', un movimento ultraradicale islamico messo di recente al bando in diversi Paesi europei, è stato arrestato in un'operazione coordinata dall'Antiterrorismo e dalla Digos di Brescia: il giovane, secondo le indagini, era alla ricerca di obiettivi da colpire in Italia. e pensare che sti animali gli vogliono dare pure la cittadinanza!!!
  • claudio rizzo Utente certificato 4 anni fa
    LA SCATOLA DI TONNO È STATA APERTA e chi vuol vedere la realtà del paese lo fa mentre chi si ostina ad aggrapparsi a presunti privilegi (qui c'entra molto la propaganda di regime che ci inonda quotidianamente di menzogne)fa finta di non vedere alla maniera tipicamente italiana: "io non c'ero e se c'ero non ho visto niente". È un suicidio di massa tanto più che la classe politica oggi si trova in difficoltà non solo per l'ascesa del M5S e delle nuove tecnologie (che hanno reso possibile questa nuova primavera del popolo italiano) ma anche e soprattutto per la guerra che gli sta facendo l'elite dei gruppi di potere in Europa (ben più organizzata e subdola del M5S. La classe politica italiana, incompetente, che solo sa di inciuci, si trova per la prima volta nella storia d'Italia a dover gestire dei veri e propri problemi e non sa come fare. È in difficoltà perché osteggiata dall'arma letale in mano ai tedeschi: lo spread. Non fanno altro che perdere tempo: ricordate i 40 gg. di buio totale di Bersani; un giorno aumentano l'iva; il giorno dopo sospendono l'imu e poi cambia tutto di nuovo. Attaccano il M5S ogni giorno con i loro media accusandoli volta per volta di essere fascisti, estremisti di sinistra, etc. Addirittura ci fanno creder che il PD ha fatto un 16-0; ma come è possibile se solo ha votato il 30% degli elettori? È legale tutto questo? È democratico?
  • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Savona. Tunisini non vogliono essere difesi da un avvocato di sesso femminile e il loro processo per direttissima continua ad essere rinviato. si ringrazia il buonistume , grillaroli, sinistri
  • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Un saccheggio quotidiano e impunito. Il furto del rame in Italia si è trasformato in una delle nuove attività criminali, su scala nazionale, che nel silenzio generale sta gonfiando le tasche di bande e clan della malavita. Le Ferrovie dello Stato hanno denunciato, per il 2012, 1.956 furti con 5.426 treni coinvolti si ringraziano i fratelli dell'est per l'apporto di cultura e opportunita' tanto amate dai sinistri e grillini
  • Donato S. Utente certificato 4 anni fa
    I servi del padrone concentrano buona parte delle proprie energie a celebrare i funerali anticipati del Movimento 5 Stelle... I padroni dei servi invece, ora che sembrano rinfrancati dal pericolo scampato (pensano loro) e che sembrano non temere piú alternativa del Movimento 5 Stelle, si danno alla pazza gioia e ritornano tutti i vecchi vizi: parlamento completamente vuoto, encefalogramma del governo piatto totale... Mentre Silvio si affida alla ultra-corta memoria degli italiani, rifacendo Forza Italia. Scommettiamo che ci riuscirà? Sul versante PD c'è invece da strapparsi i cappelli: Bersani si proclama post-mortem vincitore e dimostra che veramente non capisce niente. Il PD ha solo avuto una caduta più attutita dal suo zoccolo duro di elettori, in media i piu anziani, sindacalizzati e fidelizzati di tutti, comunque destinati a diminuire di numero per ovvie ragione anagrafiche. Ed ora, anziche stendere un tappeto rosso per ogni giovane che entra nel PD, rialza la testa questo burocrate dell'italiano incomprensibile e pensa a impermeabilizzare le future elezioni del segretario, solo pochi ma fidati e garantiti elettori. Ci sta già pensando il prode Epifani, il mediano degli elettori del PD: anziano, sindacalista con buona pensione - non retribuitiva come ci tocca a noi - e sempre pronto a darci lezioni. Che non esagerino, i cari compagni del PD, a dichiarare vittoria cìo che non lo é affatto, ma solo una sconfitta un tantino meno bruciante. Fa specie che D'Alema pare l'unico a capire il pericolo per il Partitone. E allora grazie a tutti gli elettori di PDL e PDmenoelle... Grazie ancora per continuare a tenere in vita delle vere e proprie mummie putrefatte e maleodoranti... Grazie per avergli permesso di divorarsi tutto e di aver disintegrato un intero partito che era unica protezione dello stato sociale. Grazie,grazie,grazie...! Fanculo Donato.
  • Fabio Garlini Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente il M5S cala l'asso. Pronti 5 scenari scientifici sull'euro, il futuro di Italia e Europa passa da qui... http://mondo5stelle.wordpress.com/2013/06/14/m5s-5-scenari-per-leuro-finalmente-pronti-i-documenti-scientifici-sul-futuro-di-italia-e-europa/
  • italiano realista 4 anni fa
    quella donna che ha usato la parola STUPRO contro un'altra donna, dovrebbe chiedere scusa e pentirsi.
  • maria c. Utente certificato 4 anni fa
    EMENDAMENTO SALVA BERLUSCONI... VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! VI PREGO ALZATE I TONI VOI CHE CI RAPPRESENTATE!!! NON E'POSSIBILE CHE LUI LA FACCIA SEMPRE FRANCA!!! E IL COLLE TACE!!!!!!!!!VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • maria grazia manca Utente certificato 4 anni fa
    Cosa sta succedendo Beppe? qui tutti i parlamentari che abbiamo eletto a poco a poco se ne vogliono andare tutti... ora minaccia di andare via anche Battista! e sono in 5 che vanno via a soli 5 mesi dall'insediamento... uno al mese!
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      e come la metti con il resto del parlamento che dovrebbe già , per decenza,essere tutto a casa?
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      perché lo chiedi a Beppe ? dovresti chiederlo a quei 4 traditori piuttosto !
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    che poi sti media asserviti (stoltamente) enfatizzano quella panteganazza voltagabbana della gambaro rimarcando la menata del Beppe padre-padrone quando la stronza stessa in questione dichiara davanti ai loro microfoni che durante i suoi 3 mesi da parlamentare non si era mai fatto sentire nemmeno con una telefonata... capirai che strano padre-padrone... RIDICOLI ! bisognerebbe ingabbiarvi ed esporvi alla pubblica gogna !!! AVANTI TUTTAAAAAAAAAA.... che i traditori li buttiamo dal finestrino strada facendo :)
  • italiano realista 4 anni fa mostra
    non si può cacciare una persona solo per una critica in fondo degli errori il signor GRILLO li ha fatti. sarebbe bene che lo ammettesse, per poi voltare pagina e finalmente attuare quei cambiamenti necessari che renderanno il M5S più democratico e più credibile.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      democratico e credibile come i tuoi partiti del cazzo,vero ? mavatteneaffanculo !
  • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa
    Francesco La Motta è accusato di aver sottratto 10 milioni di euro dal fondo per gli edifici di culto la motta: un cognome... una garanzia!!!
  • umberto balsamo 4 anni fa
    FUORI I PARTITI DALLA RAI. HANNO RIVINATO L'UNICO MEZZO CHE SERVIVA PER FAR RIUNIRE LE FAMIGLIE DAVANTI ALLA TELE PER SVAGARSI UN PO. ADESSO GUARDI LA TELE E TI ANGASCIANO SOLO A VEDERE LE LORO FACCE...... MASCALZONI.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    signori l'attacco contro di noi è sempre più pesante ma si vincerà lo stesso e solo restando uniti!!!per questo non abbiamo bisogno di attacchi interni o gente senza più coerenza!abbiamo mandato in parlamento una parte di noi!è a noi che devono rispondere in primis!e non alla stampa o altro!a noi!io insisto,spero che qualcuno incontri di persona i traditori del gruppo fritto misto e gli dica in faccia cosa pensiamo di noi!!e per quello che ho scritto ,io voterò per l'espulsione della gambaro!e di chiunque ora si metta come un ostacolo al lavoro che tutti stiamo facendo!il mandato era chiarissimo e il lavoro tanto!!il problema del Paese è la casta schifosa!!!avere dentro noi qualche coglione che pensa ad altro non mi sta bene!!hanno le loro riunioni in parlamento,si parlino e discutano ma poi,uniti!!diversamente fuori dai marroni!!!unica cosa di buon senso che la gambaro potrebbe fare è presentare le sue dimissioni e lasciare il parlamento!!allora la rivaluterei,un poco.
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      coerenza ed onestà...chi non s'attiene, faccia le sue scelte ma non vada a criticare ( per di piu' in televisione) chi ha fatto sì che venissero eletti... sono gentile, ingrati è dir poco.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao luca !!!!)) ;) oggi mi sento in po ottaviano... dateli a noi qui nel blog i dissidenti!!)))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      daniiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ma ciao!!!!!!!!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno luca e dario, mi chiedo qunti altri gambaro abbiamo come serpi in seno? questa è la domanda che ancora non ha una chiara risposta
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      un grandissimooo dario!!ciao!!!anche io nn mollo!!!caffè per te!!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      non so se alla fine vinceremo vista la nutrita schiera di potenti imbecilli da fronteggiare ma di certo : IO NON MOLLO !
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Mi spiace, ma per come la vedo io, se anche dovessimo perdere 15% di voti, io questa imbecille della gamberetta la mando fuori a calci in culo! Saluti Italioti del cazzo!
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Io ho fatto il servizio civile. Da sempre convinto che le armi non servano a nulla, che la guerra non serva a nulla etc. etc. etc. HO CAMBIATO IDEA!
    • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
      La violenza è da ripudiare in generale, ma quando diventa legittima difesa è inevitabile...e la storia ce lo insegna
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao thorn!!io ho fatto come te il servizio civile e rimango dell'idea iniziale,che le armi e la guerra siano cose assurde e una vergogna per l'umanità intera!!!e son sicuro che anche tu la pensi ancora così:))))ma certo qunado si vive in Italia è faticoso mantenere salde le proprie idee di fronte alla vergogna che subiamo ogni giorno!!!!per cui posso capire....:)))
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Dicono che devono aumentare le tasse e tagliare lo stato sociale perché non sanno dove prendere i soldi Basterebbe una legge di poche parole: nessuno può prendere una pensione complessiva superiore ai 4.000 euro, e troveremmo i miliardi come per incanto e ce ne sarebbero anche per il reddito minimo garantito. http://www.nocensura.com/2012/08/la-pensione-piu-alta-ditalia-quella-di.html Copio: "100.000 "super-pensionati" ci costano ben 13 miliardi di euro all'anno I "senatori a vita" (quelli nominati tali, e quelli che lo sono di fatto in quanto da 20-30 anni presenti ininterrottamente in parlamento) arrivano a intascare una cifra intorno ai 30.000 euro Per assicurarsi una bella pensione sui 10.000 euro basta poco più di un paio di legislature; e anche i dipendenti delle due camere, dove anche i barbieri e gli stenografi sono super-pagati, non avranno certo pensioni più basse. L'unica soluzione di BUON SENSO e GIUSTIZIA SOCIALE, in questa italietta governata da persone che non conoscono nemmeno il significato di tali parole, sarebbe quella di INTRODURRE UN TETTO MASSIMO. Indipendentemente dall'importo dei versamenti previdenziali versati, stabiliti in base al reddito, nessuno dovrebbe percepire una pensione superiore ai 3.000 - 3.500 euro mensili netti: una misura che consentirebbe all'Inps di risparmiare almeno 8 miliardi all'anno, che dovrebbero essere impiegati per aumentare le pensioni minime, che oggi non sono sufficienti per la sopravvivenza di una persona. Con 8 miliardi di euro annui - pari a poco più di 666.500.000 al mese - sarebbe possibile aumentare immediatamente di 100 euro mensili ben 6.650.000 pensioni; una somma che pur non essendo sufficiente per offrire condizioni di vita decenti a chi percepisce la pensione minima, rappresenterebbe una boccata d'ossigeno, soldi che sarebbero immessi nell'economia reale, visto che anziché andare ad ingrassare i conti correnti di qualche privilegiato, verrebbero spesi per far fronte alle necessità quotidiane.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      l'economia è come un vaso, nulla va perso, nulla va disperso; l'euro dato a qualcuno viene tolto a qualcun'altro. Quindi non è possibile parlare di tagli o riduzioni di spesa, senza porsi il problema degli effetti che tali tagli o riduzioni provocano. L'unica corretta riflessione consiste nella valutazione di merito delle spese da tagliare o ridurre tenendo in debita considerazione gli effetti a cascata che si provocano con le riduzioni stessee ponendosi la domanda:è eticamente corretto il taglio che voglio effettuare?
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      "qualsiasi idiota è capace di aumentare le tasse" col prossimo aumento dell'iva avremo l'ennesima conferma che i nostri governanti in fatto di idiozia sono imbattibili !
  • Vittorio De Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Articolo giustissimo che però arrivati a questo punto rimane sterile se Beppe non capisce che è arrivato il momento di cambiare strategia. La Rai è quello che è da decenni questo lo sappiamo tutti, si deve pagare il canone per vedere "conduttori" servi e lacchè, vermi senza etica nè spina dorsale che si sono costruiti una carriera passando per coloro che stanno dalla parte del cittadino, quando invece l'unica e sola priorità è quella del proprio lauto stipendio milionario da ritoccare ogni anno in cambio della propaganda ai loro padroni/partiti di riferimento. Anche questo è risaputo e purtroppo la maggior parte delle persone si è assuefatta a questo genere di televisione. Si sa benissimo che rai tre per es. che è una tv di STATO e quindi in teoria dovrebbe essere libera da qualsivoglia corrente politica (come anche rai 1 e rai due), invece è chiaramente palesemente rossa da sempre con buona pace di tutti. Allora io dico a Beppe che mai più che in questo momento, c'è bisogno di affrontarli faccia a faccia proprio a casa loro. Io penso che se Beppe accettasse di avere un confronto con qualunque politico ne abbia il coraggio, (e secondo me sarebbero pochi) magari in una di queste trasmissioni di Vespa, Floris ecc. sarebbe davvero qualcosa di dirompente e che comunque farebbe conoscere il moVimento per quello che è realmente anche a quella parte di Italiani che si è sempre informata tramite i telegiornali e i mass media, ricevendo così una informazione distorta e negativa del m5s stesso. Come dici te Beppe siamo in guerra, sprecare altro fiato, parole e tempo prezioso per descrivre chi sono questi personaggi che hanno distrutto il paese, quando già lo si sa benissimo chi sono, è dannoso e non porta da nessuna parte. Comunque vada però io starò sempre dalla tua parte!
  • andrea p 4 anni fa
    bla bla bla bla solo chiacchiere e Vi stanno seppellendo mettiamo il caso andiamo a votare e si ripresenta uno scenario incerto,con le solite 3 fazioni piu' o meno equidistanti....anzi con il mov 5 stalle prima ma senza maggioranza assoluta....che fate?
    • andrea p 4 anni fa
      buona permanenza all'opposizione... Sapete bene come e' ridotto il paese ma non avete le p...e per fare niente se Vi fosse alleati con il Pd potevate far cadere il governo in qualunque momento,mettendo Voi in braghe il Pd ma siccome Voi "eletti" non contate nulla e Grillo non ha avuto le P...E,ci ritroviamo ancora peggio pensate ancora di raggiungere il 25% senza i voti della gente di Sx? da dove vengono i Vostri voti delle politiche? e dove sono tornati guardando le comunali? Siete capaci di fare un analisi politica SERIA? NO,non ne siete in grado Buona Permanenza all'opposizione
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      il M5S è un progetto politico, chi onestamente lo condivide è nostro alleato, non avrebbe senso allearsi con chi non lo condivide e cerca anzi di seppellirci.
  • nk 4 anni fa
    News Analysis THURSDAY, JUNE 13, 2013 Italy Confronts Germany, Adding Additional Euro Pressure By Staff Report 2 Italian showdown with Germany over euro looms closer ... Italy's simmering revolt against Germany, austerity and its own ultra-European elites is coming to a head again, in a reminder that the deep clash of interests between the euro's north and south remains as bitter as ever ... Silvio Berlusconi called for a showdown, or 'Braccio di Ferro', with northern powers before Italy loses its chemical, car and steel industries. – UK Telegraph Dominant Social Theme: A lot of trouble in Europe, but the great experiment still stands! Free-Market Analysis: Greece has been relegated to the status of a Third World country, the complicity of German leaders with the ever-inflating ECB is due for a judicial hearing, British leaders are committed to a referendum on whether Britain should pull out of the EU entirely, Spain is broke, Portugal is busted ... and Italian leaders are getting ready to square off with German bankers over "austerity." That the euro has not always suffered some breakdown is testimony to the power of its globalist backers. It has, however, bankrupted half of Europe and even the healthier northern half is not happy with what Europe has become and is continuing to become. There is great discontent in Germany with the prospect of continued German economic responsibility for the rest of Europe and France. Meanwhile, the other "engine" of Europe has been given two years to impose fiscal discipline by the IMF or face a variety of broad consequences. The euro is surely to blame. Fiat currencies are notoriously volatile but add in dozens of separate financial policies for those that are members of the eurozone and you end up with virtual chaos. Germany wants a strong euro and maybe so do some of the other Northern Europe countries. But a strong euro means that Southern Europe cannot inflate away government profligacy – the single best measur
  • l'oracolo 4 anni fa
    La scatola di tonno dell'Italia è ormai quasi aperta, tra schiavi di berlusconi, corrotti, ladri,partito che in realtà è una azienda ( Forza Italia)televisioni ipnotiche a favore di questo o di quello........ma a questo punto non sarebbe meglio azzerare tutto il sistema e ricostruire come fu nel dopo guerra col piano Marshal?.
  • simone v. Utente certificato 4 anni fa
    travaglio docet!!! http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/POLITICA/carceri_decreto_svuotacarceri_giustizia_cancellieri_guardasigilli/notizie/291816.shtml
  • domenico laurenza 4 anni fa
    Salve, tutto ciò che sta accadendo è stato già previsto ! Siamo un movimento nuovo, i nostri rappresentanti al governo sono alle prime armi, è normale che qualcuno, preso dall'aria di superiorità che da sempre tira al palazzo, voglia mettersi in luce, attirare l'attenzione verso di se proprio come i bambini, e sono questi elementi a far gola il sistema che puntualmente attacca usandoli come fantocci(vedi mastrangeli).Era preventivato che i media ci attaccassero mostrando ed informando i cittadini solo quello che vogliono, ma questa è una pratica da sempre in atto in Italia (ci tengono in coma farmacologico).Perchè ormai è noto, grazie a Beppe che ha risvegliato molte coscienze, che in questo paese regna il conflitto di interessi, regna la corruzione e nessun partito a mai messo seriamente mano alla risoluzione di tali fondamentali problematiche. Sinceramente, a prescindere da questi piccoli spiacevoli avvenimenti che stanno sfiorando il movimento, posso affermare già da adesso che quando e se ci saranno le prossime elezioni nazionali il mio voto e quello della mia famiglia andrà al movimento tranquillamente. Forza Movimento forza Beppe sei l'unico spiraglio di luce in questa terra confusa.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    e andiamo, smettiamola di frignare sul "diritto di dissenso"! ma di che dissenso parlate? non esiste dissenso nello specifico. uno dissente se un giorno si sveglia qualcuno nel M5S e decide che non si deve chiedere più l'impignorabilità della prima casa, per esempio, o non si devono più restituire i soldi dei rimborsi elettorali. allora uno dice: "EH NO CHE DIAMINE! IO MI SONO CANDIDATO E SONO STATO ELETTO PER PORTARE AVANTI QUEI PUNTI E LO FARO' FINO IN FONDO!". ecco, QUESTO è dissenso! ed è ovvio che tutti, ma proprio TUTTI nel M5S quel disssenso lo condividerebbero a costo di mettersi contro GRILLO, CASALEGGIO, CHIUNQUE! ma qui stiamo parlando di una persona che ha pronunciato delle frasi che, in un momento in cui a detta di PAOLO LIGUORI (non so se mi spiego) c'è un "ATTACCO CONCENTRICO SENZA PRECEDENTI CONTRO IL MOVIMENTO 5 STELLE", andava EVITATO COME LA PESTE DI COMUNICARE ALLA TV! poteva prendere e scrivere a GRILLO, telefonargli, mandarlo a cagare in privato e anche in assemblea, e persino dargli un out-out. e invece no, macchè. ha ritenuto opportuno SBANDIERARLE AI 4 VENTI! arrecando un danno INCALCOLABILE a tutto il MOVIMENTO! dove sta il senso di responsabilità? di appartenenza? di LEALTA'? e dove sta l' INTELLIGENZA? non c'è nemmeno bisogno di entrare nel merito delle dichiarazioni, si commentano da sole! 163 EMERITI SCONOSCIUTI come la SENATRICE, sono entrati in PARLAMENTO grazi a quei toni e grazie a quei post che oggi la SENATRICE con tanto sdegno contesta! GRAZIE AL BLOG, senza il quale tutto questo non sarebbe stato nemmeno PENSABILE! non c'è bisogno di aggiungere altro! solo una cosa voglio aggiungere: se la SENATRICE ha detto quello che ha detto sul post "LA SCATOLA DI TONNO E' VUOTA", o non lo ha letto o non lo ha capito, e non si è nemmeno degnata di leggere le spiegazioni di GRILLO del giorno dopo, in risposta alla BOLDRINI, e in ciascuno di questi casi traspare malafede e\o stupidità. detto questo, mi auguro che non venga espulsa.
    • Fantomas. k Utente certificato 4 anni fa
      per un sabotatore, il venire espulso, sarebbe il completamento di un capolavoro.
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      bravissima emanuela. ciao.
    • paoloest 4 anni fa
      @emanuela danno di immagine incommensurabile.. m.p.p. paolo
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo parola per parola....e anch'io stavo riflettendo sulla opportunità o meno di espellerla,abbiamo capito cheè più "burocrate" e meno idealista degli altri,a me come credo anche voi,non piace...ma non vorrei che la sua espulsione arrecasse un danno,dandole il "perdono" tireremmo acqua al nostro mulino...in fin dei conti stiamo parlando di una che ha detto un'enorme cazzata ma non ha rubato o fatto scorrettezza eclatanti...
    • paoloest 4 anni fa
      combatterli con le loro stesse armi quindi! io ci avevo pensato già, bisogna essere un po più sottilmente stronzi nei riguardi degli avversari politici.... ciao paolo
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      paolo: sinceramente non lo so. forse ha avuto una crisi di nervi, forse è stata imbeccata, non ne ho idea. forse voleva proprio farsi cacciare, e ha adottato una tattica un pò più raffinata di quella dei due serpentelli labriola e furnari...boh! forse voleva dare una scossa all'ambiente ed era persino in buona fede! ne dubito, ma chi può dirlo? comunque sia ha fatto una cosa DEVASTANTE. e dunque, quello che è importante è cominciare a imparare come trasformare machiavellicamente delle negatività in positività per il movimento. se no ci sotterrano.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      Commento da incorniciare ! :)
    • paoloest 4 anni fa
      scusa davide tu quindi pensi che sia tutta farina del sacco della senatrice? paolo
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      sarebbe l'inizio della fine del Movimento. bisogna cominciare a fare ANCHE i furbi. di contro, il "perdono" (diciamo così per sintesi) sarebbe un formidabile strumento a favore del MOVIMENTO 5 STELLE, a livello di comunicazione e di strategi elettorale. sinceramente me ne frego della fine che farà la senatrice, ma se se ne deve andare che la si costringa a andarsene per suo conto. e, senza l'espulsione, a quel punto la sua fuoriuscita le si rivolterebbe contro e si trasformerebbe invece in una positività per il movimento.
    • paoloest 4 anni fa
      dalle tue ultime otto parole, seguendo il ragionamento dovresti togliere il "non". m.p.p. paolo
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      "dove sta il senso di responsabilità? di appartenenza? di LEALTA'? e dove sta l' INTELLIGENZA?" per questo mi auguro venga espulsa ciao
  • colamarco maria rosaria 4 anni fa
    sono sempre stata una pacifista, ho insegnato ai miei figli a non essere violenti e a risolvere tutto con la diplomazia e col rispetto per gli altri. Ma ora per cambiare le cose ho capito che bisogna armarsi e togliere il potere a questa gente che cia sta togliendo tutto.
    • COLAMARCO ROSARIA 4 anni fa
      Scusate ho esagerato col dire di ricorrere alle armi, ma la disperazione ti fa sragionare. Continuamo con la nostra rivoluzione pacifista e forza Movimento Cinque Stelle!
    • Vittorio De Rossi Utente certificato 4 anni fa
      Prima lo facciamo e prima ci riprenderemo il nostro amato paese!
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Lo dico per chi ancora non riesce a capacitarsi di fronte agli ideali. Un ideale può essere degno, come degne sono alcune persone che stanno in alcuni partiti. Qui si tratta di capire cosa c'è dentro i partiti che raccolgono persone di sani ideali (indubbiamente) e che li "usano" per foraggiarsi. Allearsi anche soltanto con un partito che SEMBRA avere analogie col M5S, significa essere fagocitati da quel sistema perverso che, come ci prefiggevamo, dobbiamo combattere fino alla fine. Purtroppo ancora, dobbiamo constatare che anche alcuni nostri in parlamento, abbiano perso questa consapevolezza.
  • OPS-Roma 4 anni fa
    E' vero, la Rai è un finanziamento pubblico per i partiti, ma non solo questo, ed è anche il minimo se consideriamo le migliaia di fonti.Ciò che voglio dire, questi PARASSITI (ricordatelo bene,sono dei parassiti) se viene chiuso il rubinetto rai, ne trovano subito altra fonte. Per fare un esempio, la zecca passa da un corpo all'altro.
  • Pierino_La_Peste 4 anni fa
    Non è una novità che la RAI sia lottizzata, come del resto non lo è che lo siano anche banche assicurazioni testate giornalistiche. Senza contare la miriade di aziende, gestione autostradali su tutte, che servono solo per piazzare i politici giubilati o i raccomandati dal partito. Non ci sarà speranza finchè non si riuscirà a debellare tutto questo, ma i problemi del paese sono altri, non necessariamente nell'ordine 1) l'aumento dell'IVA 2) il precariato 3) la disoccupazione sia giovanile che ancor peggio delle persone oltre i 45 anni che non hanno più speranza di collocarsi nel mondo del lavoro se lo perdono. 4) la nuova legge elettorale, il conflitto di interessi, leggi anticorruzione e criminalità organizzata 5) l'evasione fiscale Sono questi i punti su cui il M5S dovrebbe lottare, non fermarsi alle beghe interne e le cose marginali.
    • Domenico Laurenza 4 anni fa
      Ciao, verissimo che i problemi del paese siano altri, ma se non rovesci questo sistema corrotto fatto di lobbye come puoi legiferare seriamente ed affrontare tali veri problemi ? Infatti proprio per questo i partiti non hanno mai seriamente fatto qualcosa per noi comuni mortali ! Pensaci......
  • eugenio m. Utente certificato 4 anni fa
    Via la Gambaro, quel fallito di Pepe e di Battista di falsi amici che remano contro ne abbiamo pieni i coglioni! Pulizia di primavera e sempre avanti! Forza M5S!!!!!
  • Nicola Caraffini 4 anni fa
    Beppe devi trovare un modo per convincere la gente di come funzionano le televisioni e i giornali... Noi "fedeli grillini" sappiamo bene come funzionano ma dobbiamo trovare un modo per convincere la gente idiota. Io sto facendo lavaggio di cervelli a gente che ha votato berlusconi e bersani... Se tu andassi in televisione non sarebbe una brutta cosa.. Perchè alla fine sono cose giustissime quelle che dici!
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    21 GIUGNO 2013 #TUTTIAROMASTAVOLTADAVVERO
  • Aniene 4 anni fa
    Chiudiamo la rai è solo uno spreco di soldi, poi la riapriamo, senza raccomandati, politicizzati e parenti. Non si può pagare il canone per vedere l'unica trasmissione decente "chi l'ha visto" o ...Report, che non si guardano perchè sono stupende, ma perché non c'è altro di decente, telegiornali finti, telenovelle vomitevoli, film invedibili e ci sarebbe anche da discutere del fiume di finanziamenti che prendono per fare film demenziali e volgari, in dopo Totò e Sordi, il buio totale.
  • peppino russo 4 anni fa
    "Con le IENE non puoi parlare di IDEALI CONDIVISI perchè loro non hanno ideali, ma solo chiodi fissi cioè cercare gli ingenui ed onesti, che li devono appoggiare ed aiutare a MAGNARSI TUTTO LORO alla faccia degli ingenui stessi che, se lo facessero, se lo MERITEREBBERO!!! Non fidarti di nessuno!!!, specialmente delle IENE E LUPI TRAVESTITI DA AGNELLI O DA NONNINE DI CAPPUCCETTO ROSSO!!,che il mondo ne è pieno!!! L'esempio più lampante è la lega, che oramai, da essere qualcosa, è diventata zero!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    cari cittadini nicola morra e vito crmi , lnedi oltre alla gambaro fate un elenco di tutti gli altri in disaccordo con la linea , tipo lorenzo battista di trieste, e buttateli sul blog per farli espellere. facciamo una sola informata e ce li togliamo dal cazzo questi miserabili politici venduti al pd e sel
    • Amadeus . Utente certificato 4 anni fa
      Nemmeno i porci convivrebbero con te!
    • Amadeus . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Nemmeno i porci convivrebbero con te!
  • OPS-Roma 4 anni fa
    Non mi illudo per come ci troviamo! La situazione si allaccia alla storia precedente. Per nostra ignoranza, abbiamo creduto ad un sistema democratico, pur non conoscendolo a priori, diverso dell'italica dittatura. Se debbo fare onestamente un paragone tra i due sistemi vissuti, senza ombra di dubbio preferisco il primo, sopratutto per quattro caratteristiche prioritarie: Il lavoro, la famiglia,la gioventù sana ed il sociale.
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Se vuoi fargli smettere il giochino rai - politica e mediaset -politica..basta non guardarla più. Non si perde niente....e ci si guadagna
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    LORENZO BATTISTA VA CACCIATO COME LA GAMBARO non abbiamo bisogni dei leccaculo di bersani e di vendola
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    http://youtu.be/auf5a3fsjvs Alessandro di Battista (M5S) Rai news 24 Il Transatlantico 13 giu 2013
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    IL SENATORE 5 STELLE LORENZO BATTISTA, DA NON CONFONDERE CON ALESSANDRO DI BATTISTA, E' PIU' CRETINO DELLA GAMBARO. NELLA SEDUTA DI LUNEDI CACCIATE ANCHE QUESTA CAPRA POLITICA TRIESTINA. LUI DICE : SE CACCIANO LA GAMBARO ME NE VADO PURE IO BATTISTA VAI PURE A FANCULO, DI QUELLI COME TE NON SAPPIAMO COSA FARNE. COGLIONE PIDDINO
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      concordo e m'incazzo il doppio per come questo idiota disonora la mia città !
    • Fab V. Utente certificato 4 anni fa
      Tu sei proprio un grillino DOC, DOP, IGP, STG, DOCG, IGT
  • susy b. Utente certificato 4 anni fa
    concordo al 1000 per cento...non guardo nessuna rete, nessun telegiornale...mi sono disintossicata da un bel po di tempo a sta parte...la mia lotta con la rai è durata 3 anni...a forza di raccomandate A.R. ho vinto la mia battaglia a non pagare più il canone...mi è costato 5 euro per disdire..e non contenti mi hanno fatto pagare altri 8 euro e spiccioli...prima mi hanno minacciata con ingiunzioni, guardia di finanza e cie bella...la tv è rimasta un anno intero fuori dalla porta di casa mia, ben in vista con un cartello per la GDF se per caso non mi avessero trovata in casa...l'ho vinta e come!!! questi parassiti mantenuti con i 114,00 euro che DOVEVO pagare...andavo in galera ma non li avrei mai pagati...che se li paghino loro!!! sono stufa di vedere che nulla è cambiato e sopratutto stufa e schifata da tutti quei traditori che hanno fatto presto a cambiare casacca...quelli sono veramente da condannare....prima o poi arriverà il profumo di primavera...se anche dario fo ci si mette pure lui allora siamo senza salvezza...i panni sporchi si lavano in casa non sui giornali o nelle televisioni!!!
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Ve lo immaginate un governo Renzie-Briatore-Marchionne? Ma dopo aver visto, per ventanni un pagliaccio come Berlusconi, rovinare l'Italia. Dagli italiani ci si può aspettare di tutto.
  • angelo. I. 4 anni fa
    fuori chi sbaglia con dichiarazioni che in un periodo delicato, giuste ho errrate danneggiano il m5S.L'intelligenza umana e il buon senso è altra cosa. Le tv e i giornali non aspettano altrO per infangarci a yosa, quindi io voterò per l'uscita di chi è inconsapevole è INCAPACE A COMPRENDERE di tutto ciò.
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 4 anni fa
    Concordo. Supporto e supportero' sempre la recisione del cordone ombelicale partiti-media. Loro attaccano, e' questione di vita o morte per loro. Non sono giornalisti perche' sono venduti (non tutti oviamente!), non sono uomini onesti perche' abusano una posizione che richiede indipendenza usandola per fini privati. CON IL VOTO sosterro' la causa
  • tonino infante 4 anni fa
    Sono un miracolato.....Mi sono svegliato dal COMA. VIVAAAAA.
  • Jan g. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE "SONO DECISAMENTE OFFESO" MA SI PUO' SCRIVERE: "CI SIAMO ROTTI I COGLIONI"? MA PER "DIRINDIRINDINA", CHE DICI HO ESAGERATO? MA SCUSA, NON ERA MEGLIO UN BEL "C'AVETE ROTTO IL CAZZO"? IO LO AVREI PREFERITO DI SICURO, ANCHE SE NON PAGO IL CANONE, COME DA MANUALE ADUSBEF! IN TU' CULO ALLA GRUBER, LE PIACEREBBE STA BAMBOLA RIDICOLA CHE IERI ERA TRUCCATA DA DAMA DEL 700 CON LE GOTE ROSSE SU FONDO BIANCO, SEMPRE PIU' PATETICA E CARICATURALE LE POVERETTA, E A TUTTE LE MAMMOLETTE SUBNORMALI DI QUESTA "NAZIONE"CHE GUARDANO SOLO IL DITO, OSSESSIVAMENTE DIMENTICHI DELLA SPLENDIDA SORELLA LUNA, POVERACCI! OGGI AVREI UN SUGGERIMENTO PER MATTEO, PERTINI LO MOLTO AMATO ED APPREZZATO DURANTE IL SUO SETTENNATO, PECCATO CHE LA SUA BELLEZZA MORALE, UMANA, POLITICA, ABBIA FATTO DA PARAVENTO A CHE TUTTO RIMANESSE UGUALE, DISGUSTOSO, MARCIO, PUTREFATTO? ATTENZIONE A NON MITIZZARE, L'ONESTA, COERENZA, MORALITA', ETICA, CHE RIAVVICINO' GLI ITALIANI AD UNA POLITICA CHE NEMMENO PER UN SECONDO SI ERA MESSA IN DISCUSSIONE PROSEGUENDO DRITTO VERSO IL CAMMINO CHE HA APERTO LE PORTE AD UN DELINQUENTE COME LO PSICOPEDONANO, INEVITABILE APPRODO, AL QUALE DICIAMOLA TUTTA SE PERTINI AVESSE POTUTO O FATTO QUALCHE COSA NON SAREMMO MAI POTUTI GIUNGERE? PERTINI SUO MALGRADO E' STATO USATO E MANIPOLATO DAI DELINQUENTI IN PARLAMENTO PER RINFORZARSI E NON CAMBIARE, MENTRE LA FIGURA DI PERTINI LI ANNEBBIAVA CON IL SUO "VOLEMOSE BENE" SINCERO PER CARITA' DI DIO, MA ASSOLUTAMENTE CONTROPRODUCENTE OFFRENDO IL FIANCO AL GATTOPARDO, INDEGNO ED INFAME CHE NE HA APPROFITTATO A PIENE MANI, UN SUCCESSO QUELLO DI PERTINI, CHE HA SOLO RITARDATO E STA' RITARDANDO IL RISVEGLIO DELLE COSCIENZE, E DEBBO AMMETTERE CHE DA BAMBINO TIFAVO BR, PERCHE' GUARDARE QUEI VECCHI CON QUEI RIDICOLI COMPLETI GOFFI ED I LORO FASCISTAMENTE IMPOMATATI CAPELLI E QUEI BAFFETTI CHE OGGI DISGUSTOSAMENTE RIAPPAIONO INSIEME A PIZZETTI IMPROBABILI E DISGUSTOSI, BEH LI VOLEVO VEDERE MORTI IL MIO FUTURO IN QUELLE MANI, ECCOCI AD OGGI?
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE, molla tutto e mandali a fare in culo. Solo così potrai avere un po' di serenità. Non voterò + nessuno mi sono rotto i coglioni con questa gente venuta dal nulla ed adesso pensano che siano stati eletti per le loro qualità. BEPPE MOLLA TUTTO. NON VALE LA PENA DI ANDARE APPRESSO A GENTE CH'è PEGGIO DEI POLITICI CHE AVEVAMO. e' l'ITALIANO CHE FA SCHIFO. iL DENARO FA DIVENTARE INTELLIGENTI. nON CAPISCONO CHE SE SONO A ROMA NON è FARIN A DEL LORO SACCO TI STIMERO' SEMPRE BEPPE, PER QUELLO CHE HAI FATTO,VANIFICATO DA GENTE CHE NON VALE UN FICO SECCO. vENDUTA E PEGGIO DI scilipoti
  • egeria benvenuti 4 anni fa
    Sembra fuori tema ma non lo è perchè si tratta di informazione ad uso e consumo e tanto al kg.... La consigliera leghista ha detto una cosa non solo stupida, ma anche di un’ignoranza abissale, in quanto le donne africane, e non solo, conoscono bene l’orrore dello stupro che quotidianamente e da secoli le oltraggiano. Quello che mi sconcerta è la risposta di Kyenge “niente e nessuno potrà togliermi il sorriso” che poteva risparmiarsela, in quanto a milioni di italiani, il sorriso è stato strappato, a causa delle politiche messe in campo dagli stessi che hanno esternato le solite frasi da “indignados” (delle quali al popolo italiano non gliene ne può fregare di meno) per difendere Kyenge, ministra che va con la scorta contromano, fregandosene delle regole che i cittadini devono osservare, pena sanzioni severe. Lo credo bene che “niente e nessuno può toglierle il sorriso”, infatti si permette di incitare gli immigrati a non rispettare le leggi italiane, pretende lo ius soli per un paese demograficamente ed economicamente al collasso, ma ci tengo a ricordarle Kyenge, che noi italiani non sorridiamo più.
  • antonio spinoso 4 anni fa
    ...Infatti, per tutto questo e per come la vedo io, il M5S non nasce per fare inciuci. Ciò è lasciato ai soliti mediocri (ed è un complimento) che hanno già rovinato il paese (ed il mondo intero)e ne prolungano l'agonia; bensì il M5S nasce proprio per cacciare via tali mediocri. Altrimenti sarebbe solo un movimento 1 stella e non 5... Antonio Spinoso
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    staff!però se ci facciam del male da soli...da cellulare sempre enormi problemi a postare e leggere il blog!!perdiam tanti utenti del blog!e non fate nulla e non dite nulla!è assurdo!
  • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi io vi voglio bene...ma non ce la faccio più a vedere i nostri deputati martoriati in tv dalle varie meretrici pagate con denaro pubblico per fare servizio privato. Quello che dobbiamo capire innanzi tutto è che noi non stiamo andando in tv per difenderci da qualcosa...non dobbiamo giustificarci se abbiamo le pecore nere (negli altri scheramenti politici non ce l'hanno perchè chiaramente sono tutti interessati a fottere), se usiamo un blog, se facciamo le dirette streaming..Queste sono minchiate rispetto ai problemi seri del paese!! Noi dobbiamo attaccare, in quel momento abbiamo in mano il mezzo più potente in assoluto, sappiamolo usare! Possiamo usare quei 30 minuti di trasmissione per informare i cittadini di ciò che gli altri partiti NON stanno facendo! O che stanno facendo a danno degli italiani. Dobbiamo essere in grado di girare le notizie proprio come sono in grado di girarle loro!!! Diamole noi le notizie vere in mondo visione, facciamogli vedere come si fà giornalismo!!!
  • Ezio D'Alessandro Utente certificato 4 anni fa
    Chiunque abbia scritto "la rai è un finanziamento pubblico ai partiti" ne ha ridotto la portata indugiando sulle "palle" raccontate dai "galoppini" di cui "ne abbiamo pieni i coglioni.". M5S come intende recidere il nodo gordiano? Mandando tutti a casa come si sta facendo in Grecia?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E,incomincia' cor pija' imitatori che ve costino de meno??
  • marianocoppola 4 anni fa
    ""IL MOVIMENTO NON DEVE ESPELLERE NESSUNO,MA SI DEVE FARE ATTENZIONE A QUELLO CHE SI DICE"" Caro Beppe,con la calma necessaria si deve far capire,che nessuno è depositario della verità,tantomeno la senatrice in oggetto.Infatti io la penso diversamente da lei.Non sono i toni pesanti che hanno fatto perdere il movimento alle ultime amministrative(anche se talvolta potrebbero essere controproducenti),ma il modo di scegliere i rappresentanti.E' da tempo,che vi faccio presente che i comuni,molto spesso sono la tomba dei partiti e dei movimenti,in quanto così come è concepita l'elezione diretta del sindaco non va bene per nessuno e tantomeno per il M5S.Se si vuole davvero fare un salto di qualità,il movimento dovrebbe farsi carico di una riforma elettorale che preveda la "LA LISTA CIVICA UNICA COMUNALE" con candidati sindaci non più scelti dai partiti,ma dai cittadini attaverso il voto.Chi prende più voti,senza ballottaggio fa il sindaco e in ordine decrescente di consenso elettorale vengono nominati i consiglieri comunali.Se il cittadino non si sente rappresentato è giusto che voti per un altro candidato più affidabile.Questo è stato il motivo del calo elettorale alle ultime amministrative secondo la mia modesta opinione.Si deve trovare il modo di responsabilizzare i cittadini,permettendo loro di scegliere il loro sindaco,conoscendo meglio le realtà locali e chi da sempre si è prodigato per il proprio territorio.Fare scegliere i candidati dai partiti significa,molto spesso privilegiare i comitati d'affari.E l'astensionismo ne è la prova.Bisogna mettere in campo le forze sane del paese,sganciandoli da lacci e lacciuoli.Solo la libertà di ciascun candidato,può contribuire ad una sana crescita del paese.Se la nuova riforma verrà propangata e fatta propria dal M5S,si assisterà sicuramente ad una partecipazione in massa dell'elettorato ed il merito ricadrà su chi se ne è fatto carico.La democrazia che bisogna insegnare è quella rappresentativa.
    • Fabio Aprea Utente certificato 4 anni fa
      Il principio della rappresentanza è un'eredità del potere assolutistico: era il re, in quanto persona sacra ("diritto divino") a rappresentare nella sua persona la Nazione. Da quando siamo in "democrazia" il principio rappresentativo è morto non solo perché ogni partito fa per definizione degli interessi "di parte", ma anche perché èb avidente che ogni parlamentare in Parlamento rappresenta anzitutto sé stesso e i suoi personali interessi privati. Infatti non esiste nessuna rendicontazione, non esiste da parte dell'elettore nessuno strumento per richiamare l'eletto al suo mandato elettorale. E ciò è sancito in Italia dalla costituzione.
  • GIOVANNI C. Utente certificato 4 anni fa
    Per Fulvia F. “ Dobbiamo unirci tutti contro questo sistema e non dividerci da soli, ghettizzandoci in recinti ideologici, destra, sinistra, Pd, PDL, SEL e quant'altro. Mi rivolgo a chi vota ancora questi partiti, siete davvero contenti di quello che hanno fatto? siete soddisfatti di quello che stanno facendo e hanno in programma di fare? Se avessi votato uno di questi partiti io non sarei affatto felice di quello che stanno combinando, ma forse qualcuno contento c'è, se c'è, mi spiega perché? la domanda è provocatoria, lo so, ma voglio davvero cercare di capire! “ Credo che il 'blocco' stia proprio qui: TUTTI DEVONO VOTARE M5S ! Io credo invece che NON E' NECESSARIO : 1/ perchè molti lottano per gli stessi tuoi ideali anche se votano altri partiti 2/ perchè chi crede i quegli ideali può sostenerli insieme a chi vota partiti diversi dal proprio 3/ perchè anche nel M5S non tutti sembrano avere gli stessi ideali. FARE POLITICA - secondo me - SIGNIFICA AVERE IDEALI E 'ALLEARSI' CON CHI LI CONDIVIDE DOVUNQUE SI SIA COLLOCATI !! E' più complesso e faticoso; ma anche più realistico !!
    • GIOVANNI C. Utente certificato 4 anni fa
      @ Marcello M. Distruggere i partiti ! Sarà mai possibile ? Io credo che si debba combattere ( dall'esterno e dall'interno ) perchè cambino. Si deve far leva su tutte le forze 'sane', senza fare ... di ogni erba un fascio. Penso ai gruppi extraparlamentari del '68: a parte i 'rivoluzionari' oggi in pantofole, molti sono quelli che non si sono arresi e che continuano a credere nell'onestà e nella giustizia. Devono per forza votare m5s anche loro ?! Mi sembra utopico e forse anche sbagliato.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Giovanni, apprezzo molto il tu commento. Purtroppo la questione degli ideali lascia il tempo che trova, e dico purtroppo. Qui si tratta di capire cosa c'è dentro i partiti che raccolgono persone di sani ideali (indubbiamente) e che li "usano" per foraggiarsi. Allearsi anche soltanto con un partito che SEMBRA avere analogie col M5S, significa essere fagocitati da quel sistema perverso che, come ci prefiggevamo, dobbiamo combattere fino alla fine. Purtroppo ancora, dobbiamo constatare che anche alcuni nostri in parlamento, abbiano perso questa consapevolezza.
    • GIOVANNI C. Utente certificato 4 anni fa
      Ho inviato il commento decine di volte e solo ora ci sono riuscito a inserirlo.
  • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
    han fatto 'na ventina de canali per dar da magnare a tutti quei magnapane a ufo, saranno in rosso....
  • MARINO BARESI Utente certificato 4 anni fa
    Beppe tuona come solo tu sai fare su questo ennesimo scandalo del governo BarzeLETTA! http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/14/carceri_arriva_lemendamento_salva_berlusconi.html Solo Movimento!
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    Stiamo cadendo nella tana del lupo, era quasi normale pensare che alcuni come Gambaro e adesso Battista finissero fra i denti ferini del lupo, a mio avviso urge una carica istituzionale a Beppe, credo che soprattutto in questo momento sia necessaria la Sua presenza costante fra i Nostri Ragazzi. Cordialità
  • Nicola Quenti 4 anni fa
    Bravo Grillo ! Per me la Gambaro deve andare fuori. Eviterei riferimenti a pretesi difetti fisici, anche perchè Tu, Grillo, non sei propriamente un adone .
  • alessandro fanelli Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ingroia ha detto oggi che abbandona definitivamente la magistratura per occuparsi solo di politica. Da notare il tempismo: l'avvoltoio ha visto il M5s in difficoltà e spera di poterne prendere il posto.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      non condivido il tuo commento su Ingroia. In altre sedi ha difeso anche la tua libertà!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa mostra
      A me spiace anche ma Ingroia inanella una figura di merda dietro l'altra.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      No credo invece che Ingroia abbia capito l'errore di aver fondato un partito a se e non di confluire con il M5S. Cordialità
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Meglio dare 500 euro al mese di reddito di cittadinanza, proposto dal M5s, a 182 cittadini che li rimettono nel "mercato ordinario" distribuendo lavoro agli altri cittadini.. quindi con un ritorno di fisco nelle tasche dello Stato e non 91.000 euro di pensione al mese a “fondo perduto” al sig. Mauro Sentinelli che non sa dove spenderli e se li mette sotto il mattone
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Le cose semplici non riescono a capirle, non c'è bisogno credo di aver frequentato la bocconi per immaginare come far ripartire l'economia. Cordialità
  • mariangela trinchillo 4 anni fa
    Crisi: come risolverla senza di LETTA nti allo sbaraglio. Ma il Veneto deve stare a guardare? Da due mesi un governo di incapaci, dopo un governo di inetti tecnici, sta cercando di affossare l'Italia definitivamente. Tagli e tagli, senza crescita, chi sta bene usa solo parole di conforto finte per tacitare chi sta male pur impegnandosi. Grandi discussioni nei media, ma nessuno che vuole prendere decisioni utili e poco dolorose. Il Veneto in Italia si sta dannando trascinato dal vortice e non riesce a proporre all'Europa la sua ricetta. Il prossimo referendum consultivo per la secessione dovrebbe dare una svolta ideale alla politica che altrimenti vede tutti i popoli italiani affondare. Speriamo che si possa fare. Ma usciamo dall'idealità. Vorrei far capire che ci sono proposte che porterebbero due o tre punti di PIL subito e un grande impatto sociale, ma pochi hanno apertura mentale per discuterle. Per i giovani: basterebbe far assumere per cinque anni i giovani sotto i 25 anni, prendono 100 costano cento; niente tasse niente contributi. Le imprese avrebbero costo del lavoro ridotto senza licenziare nessuno ma garantendo solo i pensionamenti. Se l'azienda non crede in quel giovane lo può licenziare, al termine, se ci crede, lo assume oppure no. Intanto si creerebbero nuove istanze e nuove speranze, cultura di lavoro e i prodotti italiani sarebbero competitivi. Tanto tenere a casa i giovani disoccupati non produce nulla, creano disagio se non peggio. Questi giovani si coprirebbero le loro pensioni, liberamente, con lo Stato o con i privati , in regime di libero mercato. Costo per lo Stato: ZERO! Anzi qualche soldino per l'INPS se fa dei buoni piano previdenziali. Il PIL aumenterebbe e aumenterebbero anche i consumi, dato l'incremento di potere d'acquisto, quindi ritorni in termini di imposte indirette. La storia dell'IVA che aumenta dell'1% è un problema piccolo (200€ a famiglia all'anno se è spendacciona..
  • domenico la cava Utente certificato 4 anni fa
    Ci hanno triturato le balle con favia, salsi, mastrangeli e ora gambaro. Ci hanno detto pure quante volte vanno al bagno i grillini, dove abitano, cosa fanno, come vanno alle camere, dove dormono, quando e cosa mangiano (come se la cosa potesse interessare al popolo medio). Ci hanno "distratto" dalla realtà. La realtà dice che, al momento del suo insediamento, Letta proclamava il rinvio dell'Imu (io lunedì la pagherò!) e il blocco dell'aumento dell'Iva. Dopo quasi due mesi da quel giorno, l'imu si paga eccome e l'iva al 22% è dipinta come una misura ineluttabile. Pertanto, quando il signor Alfano due- tre giorni fa affermava "il governo sta lavorando, in primis il ministro Saccomanni sul blocco dell'iva", cosa intendeva dire? Che sta lavorando per come comunicarci l'ennesima presa per il culo? E' comico peraltro constatare come anche i giornalisti che diffondono le notizie 24h (tgcom, rainews, skytg24) quando si tratta di M5S e Grillo infarciscono di commenti ed opinioni persino le rassegne stampa. Fino a stamattina, leggendo i titoli dei quotidiani, NESSUNO che avesse detto sottovoce "il governo disattende gli impegni sbandierati in due mesi". Perchè, in fondo, il popolo italiano ingoia tutto. "tanto", come dicevano le nostre nonne, "è così perchè l'ha detto la tv".
    • aldo giannoni 4 anni fa
      leggi il fatto,non sempre sono d'accordo su tutto quello che scrive ma è il meno peggio di tutto il branco di pennivendoli che fanno stampa .
  • maria t. Utente certificato 4 anni fa
    Ormai non vedo più la televisione, nè pubblica nè privata, non leggo più giornali.Come passo il tempo? vi chiederete.Sicuremente direte "ma chi se ne frega" " ma chi sei".Ecco sono una italiana come tutti voi, questo è ciò che pensano di tutti, dico di tutti i nostri...i nostri....Ma perchè al governo c'è qualcuno che hai mandato con il tuo " voto?".Ormai ci tengono sotto lo shiaffo,ci prendono in giro con una psicologia spicciola e non affrontano mai i problemi reali.Sono scoraggiata, molto.
  • Enrico Della Fonte 4 anni fa
    Beppe Grillo scrive: “Ogni giornalista che si rispetti ha il suo partito di riferimento, la sua stella polare. Se lavori in Rai non puoi essere un giornalista libero e se sei un giornalista libero non puoi lavorare in Rai” Un solo esempio, la censura RAI del “Cyrano” del grande Massimo Fini. Scusate se è poco!
    • Enrico Della Fonte (thoreau) Utente certificato 4 anni fa
      Lo definisco grande per una molteplicità di motivi, ma rispetto a quello di cui si sta parlando perché ha preferito farsi ostracizzare piuttosto che venir meno al suo credo e alla sua dignità di uomo e di giornalista. E’ vero, questo dovrebbe essere la normalità, ma purtroppo non lo è. Cordialmente E.D.F.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Perchè lo definisci "grande" ???? Cordialità
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      cavolo, hai ragione. hai fatto benissimo a ricordarlo!
  • mi sento responsabile.. 4 anni fa
    se fossimo effimeri come farfalle avremmo cuori ed anime leggeri, ali colorate d'oro, spiriti belli perchè niun può ordir il male se l'esistenza sua dura sol poche ore. Se fossimo così, che meraviglia... la luce del creato sarebbe ancor il mondo. Ma non è cosa, non è dato non siam così noi siam sopra le bestie. Iddio, ci diede tempo ( qualcuno dice poco...io,dico per fortuna), cervello e libero arbitrio. "moltiplicatevi e popolate questa terra" sì, ma non come audaci formichine ma come termiti voraci che rodon tutto dal di dentro finchè la casa non crolla sulla testa... il promo fu Caino, poi infinita fu la serie. Ora siam così, miliardi, indifferenti ad ogni distruzione, allo stuprar del mondo. Ciechi, di fronte all'agonia del fratello nostro. Sordi, all'urlo disperato degli infanti, mentre orchi banchettan con la lor delicata carne. Inebetiti davanti a quegli schermi, che prometton il paradiso, con i loro sorrisi guasti. Troppo generoso fu' nostro Signore. Apatici corriam verso la nostra fine...se sol fossimo stati come farfalle...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Cristiano, sarei indiscreto se ti chiedessi la tua mail? Scusa se sono inoppportuno, ma mi potresti essere utile sui contatti con lo staf: non sono molto pratico in questo. Senza impegno. Grazie.
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      vito, non è ragion ma certezza...siam in-coscienti della nostra autodistruzione... marcello, dimmi quando serve e farò il possibile...ma tengo orari incerti come puoi vedere...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Grande, Cristiano. Vai a mille ormai; è da stamattina che sto in ricognizione per scaricare le vostre poesie. BELLISSIME. Posso chiederti, tra qualche giorno, di darmi una mano nella raccolta, perché ho paura di perdermi molto, soprattutto nei week end quando ho difficoltà ad avere un computer? Grazie
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      ...preferisco sia Lei ad aver ragione io coltivo il mio giardino, come voleva Voltaire e son contento che sulla Terra esista la Musica però son stanco della ciofeca quotidiana.
  • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
    Era settembre (quasi un anno fa) quando dicutendo con un mio amico (molto 5S) sostenevo che non apparire in TV era un grosso errore. Io sostenevo che si potevano selezionare le persone più adatte per farle fare qualche esperienza in piccole tv locali. NO, la tv era il male assoluto. A distanza di quasi un anno cominciamo a vedere cittadini 5S in tanti programmi tv. Me ne compiaccio. Da sempre (discutendo tra amici) ho sostenuto che il pensiero unico è proprio delle dittature, che dare spazio alle discussioni, fare emergere punti di vista diversi può essere solo un bene. Il confronto di idee DEVE essere ricercato e valorizzato. Sono fermamente convinto che farà molto più male al M5S la discussione se espellere o no la cittadina Gambaro del male che, alcuni sistengono, abbiano fatto le sue dichiarazioni. Si sta creando un solco profondo di qua i puri di la tutti gli infetti. Questa strategia non porterà lontano. Un'ultima curiosità: adesso voglio vedere se anche il grande Fo, dopo avere detto che se non si cambia strategia il M5S non andrà lontano, allungherà la lunga lista di tutti coloro che sono stati osannati prima e "fucilati" poi.
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Egeria: se per carattere o formazione non sei portato a discutere, a riflettere, a confrontarti, se preferisci il "pensiero unico", una sola curiosità, al pensiero di chi dobbiamo cieca obbedienza ? Chi è l'unico, abilitato fornirci idee e riflessioni ? Ed ancora, chi lo sceglie ?
    • egeria benvenuti 4 anni fa
      Giulio V. docet: "il pensiero unico è proprio delle dittature, che dare spazio alle discussioni, fare emergere punti di vista diversi può essere solo un bene. Il confronto di idee DEVE essere ricercato e valorizzato" Infatti il PD discute, fa emergere discussioni, punti di vista diversi (correnti) ricerca e valorizza continuamente il confronto di idee, in poche parole - chiacchiere tante, fatti zero - e come scrisse Shakespeare TANTO RUMORE PER NULLA, mentre mia nonna, molto prosaicamente diceva : tanti galli a cantà, non si fa mai giorno.
  • leo c. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti,se non ci fosse stato il MoVimento,molto probabilmente avrei pensato di essere pazzo....... “Non puoi parlare di cose inutili 24 ore su 24, perchè, poi, ci sarà caos nelle strade, cosa che sta già avvenendo, perchè le persone sono frustrate dal non sentire confermata la loro voce della ragione. Ognuno di noi ha una voce della ragione che ci dice “Questa è una merda! Quello che sto guardando è una merda!” e i media non confermano la nostra voce. Quindi, dopo un po’ di tempo, le persone iniziano a pensare di essere pazze. Ecco perchè non mi piacciono i grandi media.” Bill Hicks,
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Leo...nun t'avevo notato... Aho,'na vena de follia a tenevi...t'aricordi quanno te credevi de potermi batte a garetta?? Terminati i modelli unichi??
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    Ora ci pensa Fico!!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog!qui caffè a 5 Stelle per tutti!!M5S senza se e senza ma!
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      buona giornata luca...ristretto, io oggi aggiungo miele.
    • paoloest 4 anni fa
      sai quanti caffè per arrivare ad otto miliardini di euro!!!!!:) paolo
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      'giorno Luca!! Caffè gradito. Poco zucchero e tanta compagnia, prego.
  • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
    IN MOVIMENTO! Tra le tante ignobiltà di questo paese, una delle più schifose, alla quale sarebbe possibile rimediare nel tempo necessario per approvare una legge composta da 4 righe di testo, è quella delle mega pensioni. Sono 100.000 i "super-pensionati" e ci costano ben 13 miliardi di euro all'anno.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      continuo a leggere L'unica soluzione di BUON SENSO e GIUSTIZIA SOCIALE, in questa italietta governata da persone che non conoscono nemmeno il significato di tali parole, sarebbe quella di INTRODURRE UN TETTO MASSIMO. Indipendentemente dall'importo dei versamenti previdenziali versati, stabiliti in base al reddito, nessuno dovrebbe percepire una pensione superiore ai 3.000 - 3.500 euro mensili netti: una misura che consentirebbe all'Inps di risparmiare almeno 8 miliardi all'anno, che dovrebbero essere impiegati per aumentare le pensioni minime, che oggi non sono sufficienti per la sopravvivenza di una persona. Con 8 miliardi di euro annui - pari a poco più di 666.500.000 al mese - sarebbe possibile aumentare immediatamente di 100 euro mensili ben 6.650.000 pensioni; una somma che pur non essendo sufficiente per offrire condizioni di vita decenti a chi percepisce la pensione minima, rappresenterebbe una boccata d'ossigeno, soldi che sarebbero immessi nell'economia reale, visto che anziché andare ad ingrassare i conti correnti di qualche privilegiato, verrebbero spesi per far fronte alle necessità quotidiane. http://www.nocensura.com/2012/08/la-pensione-piu-alta-ditalia-quella-di.html
  • antony.gentile 4 anni fa
    abbiamo un governo fantoccio che non decide sui problemi reali della gente e ora di dire basta è bloccato da sempre con ricatto di destra vogliamo leggi urgenti no pignorabilità prima casa gli strozzini stanno facendo affari doro nelle aste e la colpa ricade sui politici del governo questa è cosa certa ne dovete pagare le conseguense v nel tempo quindi rammendate cari burocrati affaristi della casta vi abbiamo avvertito ora basta i cittadini non anno reddito e non fanno vita agiata come la fate ai palazzi voi dementi politici della gerontocrazia più becera e egoista della storia della repubblica sia chiaro tutto questo danno che procurate giorno per giorno alla gente in difficoltà perenne------
  • Giancarlo Busso 4 anni fa
    Beppe ti rammento per l'ennesima volta che uno che ha evitato che si andasse qualche anno fa a vedere cosa accadeva all'interno dello rai è stato proprio Rodotà, quale garante alla privaci impedì la verifica. Quindi prima di dare fiducia ad una persona pensaci. La rai rappresenta un grossissimo salvadanaio per i raccomandati di ferro dei partiti, se si dovesse solo esaminare quanti milioni di euro vengono dati a questi uomini della sinistra è veramente schifoso, tutti gli spettacoli mattutini e pomeridiani sono sempre piene di esseri che non hanno fatto mai nulla nella vita non quello di essere pagati come ospiti. Basta Beppe fai rendere pubblici i bilanci della rai che doveva essere un dovere di tutti questi gozzovigliatori chiamati partiti, anche come rispetto verso coloro che pagano le tasse per foraggiare certi personaggi. Speriamo tutti in te.
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 4 anni fa
    La RAI è come la droga: se sei un tossico ne hai bisogno , ma la devi pagare, perché ti fotta la vita.
  • spartaco viti 4 anni fa
    se la RAI è in profondo rosso non dipende da Floris / vespa / o altri lavoratori - dipende dal mercato e dal '' manico'' dal presidente RAI - se non sa gestire un azienda è '' l'allenatore che si cambia '' non tutti i giocatori . .. cominciamo a centrare gli obbiettivi , ne abbiamo mancati troppi - saluti spartacus
  • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
    IN MOVIMENTO! PROPOSTE DI LEGGE: DATECI LA POSSIBILITA' DI FARLE E DI VOTARLE!
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    FORSE STAVOLTA CI SIAMO !!! https://www.facebook.com/pages/Questa-%C3%A8-L-Italia/240152065998077
  • luigi m. Utente certificato 4 anni fa
    La Rai è un vero colabrodo. Incasso canone più pubblicità uguale 200 milioni di debito:incredibile, uno scandalo. Se fosse un'azienda privata sarebbe fallita da decenni. E' una battaglia da vincere anche se ci vorrà molto tempo
  • r.congiu 4 anni fa
    La RAI , in quanto Pubblica , come tale deve essere gestita e cioè al Servizio del cittadino e che nessuno pensi alla sua privatizzazione;così pure tutte le cose che riguardano le varie amministrazioni pubbliche , statali , regionali comunali etc. Chi è stato eletto deve mettersi al servizio dei cittadini.Non molliamo , mandiamoli a casa.
  • paoloest 4 anni fa
    o.t. ragà, avrei bisogno di otto miliardini di euro!!!! qualcun può suggerirmi qualcosa? grazie, sono in serie difficoltà:)) paolo
    • paoloest 4 anni fa
      nun riuscirò mai.... mi toccherà chiederli al nipote, lui fà presto a trovrli un aumento di quà un aumentino di là et il gioco est fatto.... paolo
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Eggia,mo',però,te restano...mo',c'arivamo...7.999.999.999...aho,si m'o voi offri' puro a me,invece te restano 7.999.999.998... Aho,nun è che me piace tanto fa i conti in tasca a gente...fatteli da te i conti...
    • paoloest 4 anni fa
      fruttarolo come al solito non ho capito so io che dovevo bere:) scusa paolo
    • paoloest 4 anni fa
      fruttarò et poi così eccitato la consorte te prenne a ramazzate in testa:)))))) paolo
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Pa',mo',te potrai beve otto mijardi de caffè...de Luca... Ho già approfittato sopra...grazzie Luca...
    • paoloest 4 anni fa
      luca!!! lo sapevo solo un milanese poteva aiutarmi:))) già stavo pensando di rivolgermi al nipote per antonomasia!!!:)))) paolo
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      fratè...non tengo piu' ori, sol palazzi vuoti...mi resta solo l'amicizia da donare ;) vale qualcosa? sorellina ciao... marcello buon giorno a te...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paolo!ghe pensi mì..!ciao daniii!!wee marcello!p.s. posto da cell e sembra funzionare..
    • paoloest 4 anni fa
      danila ciaoo!!! paolo
    • paoloest 4 anni fa
      :) marcè ciao paolo
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ;) per cosi poco.. assegno o contanti? buongiorno paolo!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, io ricordo solo i "biliardini", e neanche otto tutti insieme: ce n'erano due e si doveva fare la fila per giocare....
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna occupare la Rai, come hanno fatto in Turchia e far capire che la gente è stufa di questa televisione asservita... Il m5s in parlamento è solo uno degli strumenti per il cambiamento, bisogna organizzare manifestazioni di piazza, parlare di informazione libera, organizzare convegni con esponenti di rilievo come ad esempio Assange
  • orlando solari Utente certificato 4 anni fa
    mi sento inutile,tutti i gg a sentire e lagnarsi x le solite cose che tutti noi sappiamo. e allora cosa facciamo? continuiamo a lamentarci? a dire che tizio è un ladro,che caio è un corrotto? è possibile pensare di avere delle sedi sul territorio dove poterci esprimere e condividere le ns idee,le ns azioni? o dobbiamo continuare a vivere anonimi fantasmi del web? siamo 8 milioni, vogliamo cominciare a radicarci sul territorio e creare e attrarre quel popolo che sul web non ci va? mi sembrerebbe normale tutto questo? perchè non ci si muove? vogliamo un network 5 stelle una radio 5 stelle una tv 5 stelle la piattaforma 5 stelle uno studio legale 5 stelle quei 42 milioni di finanziamento non potremmo usarli a beneficio di queste operazioni importanti x lo sviluppo del movimento invece di buttarli nel cesso dello stato? cosa aspettiamo? mi sono stufato di incazzarmi e basta
  • Marc Spagnoli Utente certificato 4 anni fa
    Pensare di criticare chi, dopo anni di mafioso e partigiano giornalismo, prova a renderci partecipi e veramente informati è veramente ridicolo. Cerco di vedere ogni sera i programmi politici o pseudo tali e mi rendo conto del vero problema italico: gli INTERESSI e TORNACONTI PERSONALI!! Come non si può pensare, alla luce di quanto è successo negli ultimi mesi, che alcune "inchieste" o "report"age sono stati commissionati a dovere per eliminare chi si è reso reo di aver provato a denunciare (a volte a bassa voce a volte a voce alta) e a combattere il vero duopolio politico italiano. Al di là delle idee politiche e del loro operato, come non si fà a pensare che i vari Fini, Di Pietro, Ingroia (l'unico magistrato che non poteva scendere in politica perchè sapeva troppo ... e Grasso??) siano stati fatti fuori perchè contrari a certe politiche? La Rai e tutte le altre TV oggi sono pilotate nell'unico intento comune della casta: eliminare politicamente e infangare mediaticamente l'unica possibilità di libera participazione cittadina alla vita politica: il M5S. E' divertente vedere personaggi come la Gruber che quando intervistano il Potere sono sempre accondiscendenti e culturalmente appecorinati mentre, come ieri sera, se intervistano un cittadino del M5S sono stranamente ironici, sarcastici, pungenti e meticolosi nel puntualizzare, tra un sorrisetto e un occhiatina con l'incalzante giornalista (Caltagirone dipendentepe) ogni sbavatura del Movimento. Forse non saremo perfetti ... ma siamo VERI. Viva la libertà ... viva il M5S.
  • aldo delli carri 4 anni fa
    i partiti sono la più grande associazione a delinquere che c'è in italia insieme ai sindacati, hanno occupato tutto e usano il motto gesuita e cattolico "LA CHIESA NON VIVE DI SOLO PREGHIERE MA SOPRATUTTO DI OFFERTE", così si chiama la tangente....fuori i partiti dalla rai e se ci riusciamo, DAI COGLIONI...
  • paolo p 4 anni fa
    Buon giorno cari amici, sento tanti commenti che non fanno bene al movimento. Chi è entrato prima del magico febbraio sa che stiamo andando nella direzione giusta, quelli arrivati dopo speravano di ottenere risultati immediati ma nessuno ha la bacchetta magica. Dopo le varie polemiche tra i partiti degli ultimi giorni, IMU e IVA, impotenti davanti le cose da fare, la gente incomincia ad aprire gli occhi e cambiare atteggiamento. Mi guardano, dopo avermene detto di tutti i colori, con un'aria diversa anche in ufficio, come dire:- "incomincio a pensare che avevate ragione VOI (M5S)". Allora chiedo a tutte le componenti di mantenere un comportamento serio perchè essendo sotto l'occhio del ciclone sperano di sputtanarci fino alla nostra fine, ma io ci sarò con tanti che ci credono. Ritorniamo ad essere compatti, coesi verso un'obiettivo comune di speranza per un futuro migliore per i cittadini. le persone sagge qualche volta sanno fare un passo indietro .. e pure i padri sanno perdonare e dare un'altra possibilità. Siamo in tanti a sostenervi, non ci deludete perchè siamo, come detto, l'unica speranza per la nostra Italia. Vi voglio BENE, tutti..
  • LORENZO RAUSA Utente certificato 4 anni fa
    Ma quando riusciremo a risolvere questo problema delle televisioni? La presidenza della commissione della vigilanza Rai non serve a niente? Lo vogliamo capire che è da li che dobbiamo cominciare a scardinare questo sistema corrotto. Senza una corretta informazione i nostri risultati rimarranno sempre al di sotto di quello che meritiamo.
  • max ziox 4 anni fa
    ORMAI SOLO UNO MALSANO DI MENTE PUO' NON ACCORGERSI DELLA TRUFFALDINA PROPAGANDA RAI MEDIASET A FAVORE DEI LADRONI CHE ABBIAMO NELLO STATO ITALIANO. PD PDL E SOCI IN AFFARI PER QUANTO TEMPO CONTINUERANNO A PRENDERCI PER I FONDELLI ? NON MOLTO VISTO CHE TRA POCO NON CI SARANNO PIU' SOLDI PER NESSUNO. LADRI E AMICI DEI LADRI INCLUSI. CIAO ITALIA. SENZA RIMPIANTI PERCHE' ULTIMAMENTE ERI PROPRIO INGUARDABILE....
  • egeria benvenuti 4 anni fa mostra
    Sembra fuori tema ma non lo è perchè si tratta di informazione ad uso e consumo e tanto al kg.... La consigliera leghista ha detto una cosa non solo stupida, ma anche di un’ignoranza abissale, in quanto le donne africane, e non solo, conoscono bene l’orrore dello stupro che quotidianamente e da secoli le oltraggiano. Quello che mi sconcerta è la risposta di Kyenge “niente e nessuno potrà togliermi il sorriso” che poteva risparmiarsela, in quanto a milioni di italiani, il sorriso è stato strappato, a causa delle politiche messe in campo dagli stessi che hanno esternato le solite frasi da “indignados” (delle quali al popolo italiano non gliene ne può fregare di meno) per difendere Kyenge, ministra che va con la scorta contromano, fregandosene delle regole che i cittadini devono osservare, pena sanzioni severe. Lo credo bene che “niente e nessuno può toglierle il sorriso”, infatti si permette di incitare gli immigrati a non rispettare le leggi italiane, pretende lo ius soli per un paese demograficamente ed economicamente al collasso, ma ci tengo a ricordarle Kyenge, che noi italiani non sorridiamo più.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    LA CASTA E' IMMENSA!!!! GLI F35 SONO UNA RISORSA PER L'ECONOMIA!!!! CAMUSSO SUSANNA DIXIT
  • Giuseppe Santonastaso Utente certificato 4 anni fa
    Quanto promulgato è cosa saputa, la soluzione sarebbe occupare la sede della RAI e chiedere con forza il cambiamento di rotta. L'utilizzo a scopo prettamente partitistico della emittente nazionale è a tutti gli effetti un comportamento totalitario da parte dell'oligarchia che amministra la nazione.
  • paoloest 4 anni fa
    buondì a tutti!! anche oggi siamo qui a rompere il felice tran tran dello schiramento a me avverso:)))) paolo
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ragazzi! Vi becco in due con un colpo solo, c'ho poco tempo. Si, la mattina...vero..non è la prima che capita ma dev'essere presto, quando intorno a me c'è ancora calma.....quando la Luna non ha ancora diradato i suoi influssi p.s. Ora vado, ci riprenderemo come sempre, salutatemi gli altri
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      paolo, a caso ma scelta ottima direi...che fai provi non certificato? paolo27 buon giorno a te, rendi bene la mattina vedo...
    • paoloest 4 anni fa
      ciao pà! paolo
    • paoloest 4 anni fa
      ciao cristià!!! un nik a caso:) paolo
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      fratello, buon giorno e che bel nik oggi..;)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo, buongiorno..il mio è iniziato presto stamattina, verso le 7... più giù
  • Felice L. Utente certificato 4 anni fa
    La Rai è un enorme carrozzone di esseri ben pasciuti, lo so perchè un parente lavorava in Rai e ora ha una pensione consistente...pur essendo stato un normalissimo dipendente, figurarsi un dirigente. Ma è ovvio che è uno strumento gratuito di propaganda per i politici, e in tal modo eludono un finanziamento occulto che si somma a quello palese (prima) e occulto nel futuro. Quello occulto è più consistente...quanto pensate sarebbe costata tale pubblicità in un anno? Berlusconi ne ha avuto il controllo perchè risparmiava pure e inoltre copriva tutto l'etere, insieme alle sue. Essendosi accordi segreti tra PD e PDL, è chiaro che i "litigi" sono falsi, recitati, una farsa. È un mondo che funziona in negativo. E pensate che vorrebbero cambiare? perderebbero i privilegi...e lì cari miei può solo un bulldozer.
  • luigi m. Utente certificato 4 anni fa
    La Rai è una casta identica a quella dei politici:si proteggono e si alimentano a vicenda. E' piena di gente improduttiva che gode di lauti stipendi. A proposito qualcuno conosce gli stipendi dei dipendenti rai? Io non li ho mai trovati sulla Rete. E' una vera mafia.Secondo me se non si "bonifica" la rai non si migliora la politica. Caro Beppe le scelte che hai fatto dopo le elezioni politiche mi hanno allontanato ma se riesci ad espugnare la fortezza RAI torno da te di corsa. Saluti a tutti
  • marika m. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, e tutti voi ragazzi del movimento 5 stelle non mollate per favore! La mattina leggere le notizie su giornali o tv mi suscitano un senso di angoscia e paura Che ne sarà di noi? non arrivo a fine mese come tante altre persone e l'unica riforma che sento è che aumenta l'IVA, non stà cambiando niente Beppe ci vuole una televisone che dica la verità, perchè i media fanno passare l'idea che è colpa vostra se non si fanno riforme Questa è gentaglia senza onore senza un'etica , sono così poveri di spirito che a volte mi fanno pena! FORZA!
    • Gian A Utente certificato 4 anni fa
      In effetti la sola sigla dei Tg o altri programmi di "informazione" mette ansia.
  • adriano fontanot torino 4 anni fa
    Non è possibile andare avanti cosi', prendono e perdono solo tempo, promettono e non mantengono, sappiamo come funziona ormai è decenni che funziona cosi'. L'unica cosa che sanno fare velocemente è aumentare le tasse. La nostra classe politica è inetta,incompetente ed incapace, con la complicità ormai evidente di TV e giornali. L'unica soluzione è quella di arrivare al fallimento e poi ricominciare, speriamo, non col dittatore di turno.
  • danilo m. Utente certificato 4 anni fa
    il mio pensiero è che non ci dobbiamo preoccupare più di tanto del fuoco di sbarramento dei partiti.Abbiamo tutti contro ma è solo baccano perchè dietro non ci sono nè principi nè idee. Ci hanno portato ad una guerra di trincea ma dentro la trincea teniamo fermi i nostri principi e meditiamo insieme quali azioni porre in essere per realizzarli. Chi va contro Beppe e il Movimento va contro se stesso perchè non ci sono alternative. Il potere deve tornare ai cittadini e quelli che non sono ancora maturi per assumere l'impegno che questo comporta e non fanno niente per migliorare stiano pronti a vedere ricadere su se stessi la loro ignavia , pigrizia e malafede. Beppe prendiamoci i 42 milioni dei rimborsi elettorali, costituiamo la Fondazione 5 Stelle, e glieli diamo in dotazione con lo scopo di investirli in iniziative di imprenditoria sociale. Lasciarli allo stato, a questo stato, sono sprecati; idealmente potrebbero essere serviti a tappare un quarto del buco rai. E questo non va bene. Ci esporremo ad attacchi ancora maggiori ma la nostra onestà non nè verrà scalfita. Cosa ne pensi? Un saluto a tutti e avanti sempre a testa alta
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Se la crescita e il progresso dipendono da scuola e ricerca, i nostri Governi li odiano tanto da farci diventare ultimi in Europa per spesa pubblica destinata alla scuola e alla cultura, abbiamo dietro solo la Grecia. Spendiamo solo l’1,1% a fronte del 2,2% dell’Ue. L’Italia ha meno laureati del resto d’Europa, siamo battuti persino da Romania, Grecia, Portogallo e Slovacchia. L’Italia è ultima in Europa per connessione ottica. Solo il 14% delle abitazioni italiane sono raggiunte da una connessione in fibra ottica con velocità di almeno 30 Mbps. La media europea è il 53,8%. L’Italia era il Paese primo per la manifattura nel mondo. Adesso, grazie ai Governi scellerati degli ultimi 20 anni, siamo ultimi in Europa dove un tempo eravamo secondi. In Germania e Francia il settore è in ripesa, solo noi andiamo indietro e le ultime tasse di Letta non miglioreranno la situazione. Italia è ultima in Europa nella marcia verso una maggiore efficienza energetica. Tra i 105 Paesi analizzati, si posiziona al 46° posto, dietro a tutti principali Paesi europei, scontando un basso livello di crescita economica, carenza di infrastrutture, difficoltà legate al caro prezzi energetico L’Italia è ultima in Europa per tempi dei pagamenti, 180 giorni, la media europea è 61. L'Italia è ultima in Europa per informazione libera e pluralista e presenta giornali embedded e una televisione di Stato succube del regime che manipola i cittadini come non avviene da nessuna parte nei Paesi civili. L’Italia è prima in Europa per corruzione politica, per mafia, per P2, per complotti di Stato, per attacchi alla democrazia, per cinismo verso i poveri, per brogli elettorali, per governi corrotti, per criminalità di Stato, per collusioni pubbliche col crimine, per lunghezza e farraginosità dei processi, per media servili e disinformanti, per evasione fiscale, per inefficienza politica, per parassitismo della casta, per protezione ai più ricchi … Ma c’è ancora chi vota per questi ‘signori’!???
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      vedo che i due imbecilli si sono divertiti ancora una volta ad arrossare spero per loro che abbiano qualcuno che li mantenga perché in caso contrario la loro imbecillaggine sarà giustamente punita
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      buon giorno Viviana, purtroppo si, tutti coloro che dopo essersi sfogati al bar, dopo aver mondato la coscienza e, intorpidito la mente propria, temono il nuovo, ciò che può scuoter lo stato delle cose.. p.s. non mi piace passar da maleducato, perciò nel dubbio rispondo nuovamente alla tua questione: forse leggesti marylin marlene od altra gente...non certo i volgari scritti di questo nano, non definire bello ciò che non è...ti ringrazio ma il mondo sta ben così senza saper chi sono. per gli amici comunque son cristiano, se t'aggrada...
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Meglio dare 500 euro al mese di reddito di cittadinanza, proposto dal M5s, a 182 cittadini che li rimettono nel "mercato ordinario" distribuendo lavoro.. quindi con un ritorno di fisco nelle tasche dello Stato e non 91.000 euro di pensione al mese a “fondo perduto” al sig. Mauro Sentinelli che non sa dove spenderli e se li mette sotto il mattone
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo e Il Fatto Quotidiano hanno condiviso un link. M5S, l’espulso Mastrangeli: “Mi hanno chiesto di rientrare nel gruppo” www.ilfattoquotidiano.it Parla al plurale e difende Beppe Grillo. Marino Mastrangeli, la prima vittima delle espulsioni tra i parlamentari a 5 Stelle, ha ricevuto richieste per tornare nel gruppo al Senato dai suoi ex collegh Condividi Opzioni Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo Ecco , dicci il coglione che te l'ha chiesto , cosi' lo buttiamo fuori a calci in culo. Tolleranza zero verso gli infiltrati dentro il nostro parlamento. Chi non gradisce ci liberi della sua presenza. Mi piace · · 3611 · 11 ore fa · Opzioni Il Fatto Quotidiano I suoi ex colleghi gli chiedono di rientrare DA FB
  • Antonino Scollo 4 anni fa
    Da anni si discute se il carrozzone RAI debba essere riformato, addirittura si era fatto un referendum per tale scopo; siccome in Italia i referendum vanno interpretati più che eseguiti, le "cose" sono continuate come i politici volevano. Inutile spendere fiumi di parole per ripetere quello che tutti gli italiani vogliono, cioè un canale pubblico dedicato solo all'informazione e cultura senza programmi a premi o alle varie isole dei famosi. Per questo ci sono le TV private.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    http://www.vernacoliere.com/layout-h2-articolo-201306.Letta Governo a rischio LETTA: ARFANO MI TRATTA DA PISANO Mi dice scemo e mi dà le pedate sotto 'r tavolino
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    fate una bella cosa...... approfittate della riunione per sapere se c'e' qualcun'altro che vuole andarsene..... e' il momento giusto!!!! o vi mettete l'anima in pace e cercate di portare a casa qualche risultato...... oppure chi non se la sente di continuare perche' in disaccordo con Beppe e con NOI! prende e si leva di CULO!!!! capito!!!!! nel senso che da le dimissioni da tutto e torna a casa!!! NON va a finire nel gruppo misto o in qualche partito!!!! PASSA PAROLA "" ma levatevi di ulo""
  • S.Youl 4 anni fa mostra
    Nuovissima ricetta per stimolare l'economia da parte di Berlusconi..... DUE VIAGRA + UN RED BULL ( ha sempre funzionato per lui ) God bless Mr Grillo.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Reddito di cittadinanza Chiara Saraceno Sempre più il diritto alla sussistenza viene concepito come diritto costituzionale. Come osserva Rodotà, il diritto all'esistenza appare netto nelle Costituzioni moderne, la cittadinanza dovrebbe essere patrimonio di diritti inalienabili della persona in quanto tale. Diritti non solo a «sopravvivere», ma ad esistere. E' quanto ha dichiarato la Corte Costituzionale tedesca, dichiarando parzialmente incostituzionale la riforma dell'assistenza del 2000 che individuava le soglie massime di sostegno economico per i poveri. Ma il diritto all'esistenza non é ancora diventato un diritto inalienabile per i governanti di turno, neppure come garanzia per i poveri. Eppure è chiaro che la disoccupazione crescente non dipende dalle scelte dei disoccupati. Si continua a pensare che i poveri debbano essere continuamente stimolati, attivati, per meritarsi un qualche sostegno. Da questo punto di vista, sono paradossali le misure di sostegno al reddito come aiuto ai disoccupati in cambio di lavoretti, proprio mentre il lavoro sparisce. Allo stesso tempo, l'indebolimento, il mancato investimento, o la mercatizzazione di taluni beni pubblici - dalla scuola alla sanità - rischia di ridurre anche lo stato sociale. Il fatto è che per alcuni non conta l’uomo come esistente, lo considerano solo come strumento finalizzato al lavoro, secondo una logica capitalista.Ma un uomo vale in quanto esiste, non in quanto produce profitto. Egli è un valore intrinseco, non strumentale. .. Chiara Saraceno è una delle sociologhe italiane di maggior fama. Importanti i suoi studi sulla famiglia, sulla questione femminile, sulla povertà e le politiche sociali.Ha ricoperto numerosi incarichi accademici, anche a livello internazionale, e istituzionali in Italia. Ha partecipato a due commissioni parlamentari sugli studi sulla povertà.
  • Anna F. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI SCUSATEMI MA STAMATTINA MI SONO ALZATA CON UNA DOMANDA MOSSA DA UN TORMENTO... HO PENSATO ALLA GRUBER, A VESPA, A DEL DEBBIO, A FLORIS,A VIANELLO, A GAD LERNER...POI HO PENSATO AI GIORNALISTI DELLA BBC, DELLA CNN, DELLA ARD....MA NOI COSA ABBIAMO FATTO DI MALE DA MERITARCI TANTO COSA?? COSA???????
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      Anna, io oggi invece mi sono alzato con il pensiero all'intervista di Morra che esorta i giornalisti a leggere libri perchè la missione del giornalista è importante. E' un grande!
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Questo il punto, non abbiamo mai fatto niente, abbiamo accettato che qualcun'altro facesse per noi; in altre nazioni avrebbero occupato la Rai, noi siamo qui a sperare che fallisca
    • Francesco Solenero (banname mucho) Utente certificato 4 anni fa
      Berlusconi?
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Il Pd mi ha deluso, gli ho sempre dato il mio voto, ero convinto che si scontravano veramente contro Berlusconi e che non riuscivano a sopraffarlo per la resistenza che opponeva, ma grazie a Grillo ho capito che erano complici, facevano come Penelope con la tela.. di giorno ci dicevano che Berlusconi era cattivo e di notte complottavano insieme contro di noi
  • piero tavoloni 4 anni fa
    Non riesco a pubblicare gli articoli di questo blog su facebook, la linea telefonoca in uso è fastweb, centra qualcosa? Saluti
  • Antonella . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, torno a scriverti dopo un po di tempo per darti tutta la mia solidarietà. Non sempre sono d'accordo con le tue scelte, perchè se adesso abbiamo ancora il Sig. B. a dire la sua lo deve anche alle scelte del tuo movimento. Capisco la tua rabbia con questa classe politica, è quella che proviamo tutti noi ma oltre alle proteste la gente ti ha votato affinchè si facesse qualcosa per il popolo. Il mio invito è quello che grazie al tuo movimento dovete costringere questa classe politica a fare anche se pochi dei provvedimenti per il popolo. In questo modo e solo il questo modo riconquisterai i voti. La gente vuole vedere che qualcosa cambia in questo paese. Io e la mia famiglia ti abbiamo votato e continuerò a darti ancora fiducia ma........ bisogna che si incominci a vedere che cambia qualcosa. Beppe senza di te il movimento non può esistere.
  • luigi vettosi 4 anni fa
    qualcuno ci liberiiiiiiiiiiii!
  • Daniela A. Utente certificato 4 anni fa
    Io, la tv, non c'è l'ho. L'ho donata e comunicato tramitte raccomandata, a suo tempo... Ancora oggi mi arrivano le bollette da pagare. E che vengono a controllare! Gli apro anche gli armadi... Faccio fatica ad arrivare alla fine del mese, figurati se butto via i soldi così...
  • Vincent C. 4 anni fa
    Tutto giusto. Ora occorre che dall'invettiva si passi ai fatti, caro Beppe.Perchè non allarghi i canali comunicativi anche alla televisione?. Le persone sono stanche, e vorrebbero qualcosa di concreto, che noi possiamo dare. In primis occorre che il programma stilato per il movimento cinque stelle debba essere pubblicizzato attraverso la televisione, in ragione del fatto che una larga maggioranza della popolazione italiana si informa esclusivamente con la TV. Occorre che in questo momento che i partiti sono allo sbando, si parli delle questioni del paese, e non di problemi marginali che interessano la classe dei politici di professione. Apri dei dibattiti su temi reali quali per esempio, il lavoro e nuovo modo di fare impresa. Una domanda facile facile chiedi sul web se agli italiani interessano in questo momento: "le grandi infrastrutture" oppure "piccoli lavori", per guadagnarsi il pane quotidiano. Coinvolgi il mondo dell'impresa nel dibattito prima sul web, e poi passalo sui canali televisivi. Incominciamo a mettere in pratica qualche idea. Se noi continuiamo a rincorrere i professionisti dell'informazione taroccata, perderemo la nostra credibilità come già stà accadendo. Tutto ciò che hai fatto fin qui perderà di significato, devi lasciare che le cose vengano partecipate da chi ha voglia di costruire "la cosa nuova". Porta avanti le idee, non rincorrere questi signorotti della politica e tutto l'ambaradan prezzolato, sarebbe la nostra fine. Se dovessi sintetizzare direi:"le chiacchiere stanno a zero, ma andiamo avanti".
  • Bruno V. Utente certificato 4 anni fa
    "CARO PRESIDENTE,QUANTI CITTADINI ITALIANI E FAMILIARI DEI LAVORATORI SUICIDATISI AVREBBERO VOGLIA DI RISPONDERE ALLE ANALISI ESPOSTE NELLE SUE RECENTI DICHIARAZIONI !NON CREDE CHE SONO I PARTITI,AD AVER GENERATO TUTTO QUESTO, CON IL LORO MALCOSTUME COSI'AMPIAMENTE DIFFUSO E IMPUNITO NEGLI ANNI? NON SONO ESSI,ANCOR PRIMA DELLA CRISI ECONOMICA LE CAUSE DI QUESTA RABBIA,QUESTA VIOLENZA,CHE LEI ORA MOSTRA DI VOLER LEGARE ALLA SEMPLICE CONSEGUENZA DI UNA CRISI?NON CREDE CHE UN SEGNALE SERIO,ANCOR PRIMA DI UNA MOBILITAZIONE DEI PREFETTI,SAREBBE QUELLO DI STRONCARE SUBITO LE CAUSE CHE LA ALIMENTANO E POTREBBERO DEGENERARLA IRRIMEDIABILMENTE,COME GIA' ACCADE IN ALTRI PAESI? MI RIFERISCO ALLE ORMAI INSOSTENIBILI INCONGRUENZE DI UNA CLASSE POLITICA COMPLETAMENTE DISTACCATA NEL SUO AGIRE DAL SUO MANDATO E INVECE SFACCIATAMENTE E MORBOSAMENTE LEGATA E DEDITA AI PROPRI INTERESSI!NON CREDE CHE ANDREBBERO REDISTRIBUITE IMMEDIATAMENTE E DESTINATE AL POPOLO SOFFERENTE,TUTTE QUELLE RISORSE ECONOMICHE CHE OGGI TROVANO SOLO SPAZIO E COLLOCAZIONE NELLE TASCHE DI MEDIA ASSERVITI,DI FIANCHEGGIATORI E SOSTENITORI DI UN SISTEMA CHE DA PIU' DI UN VENTENNIO HA ALLARGATO IL SUO LIBRO PAGA ESTENDENDOLO AD UNA MAREA DI FIGURE UMANE ETICAMENTE E MOR,,DEPLOREVOLI? GRZ. I Prefetti prestino attenzione nella gestione dell'ordine pubblico all'acuirsi "dell'esasperazione estremistica e della violenza eversiva" legate alla drammatica crisi economica. E' l'invito che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha rivolto alla platea durante la cerimonia di apertura della Conferenza dei Prefetti. "Alle difficolta' per molti versi drammatiche delle imprese e del mondo del lavoro - ha detto Napolitano - si accompagnano tensioni da affrontare con forte attitudine all'ascolto e alla mediazione. Ma non c'e' dubbio - ha aggiunto - che vi si leghino anche sia il rincrudirsi di certe tipologie di delinquenza comune sia il manifestarsi di focolai di esasperazione estremistica e perfino di violenza eversi
  • paolo 4 anni fa
    essi vivono..noi dormiamo... questo week end ho deciso di guardarmi un film di John Carpenter, Essi vivono. ma poi penso che forse un giorno lo trasmetteranno in prima serata in tv ...magari con a seguire un salotto dibattito e collegamenti dalle piazze.... che faccio aspetto?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Paolo,guardatelo 'n ber firm de carpenter...ar massimo,er dibbattito,o famo te ed io...sur blogghe... P.S.Chi l'avesse visto,e volesse partecipa'...trova,puro,'n po' de Musica... http://youtu.be/WuoImaZD4SI
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Mi dispiace per lei, ma a questo punto credo soltanto che abbia lasciato il suo primo commento nel posto sbagliato, che io ho ovviamente inteso come una presa in giro Buone cose p.s. Non sò però perchè si parli tanto di censura, a me non è scomparso mai nulla da qui e non sono un iscritto, uno cioè tutelato in modo particolare. Che il blog abbia dei problemi sì, questo è indubbio, sono il primo a lamentarlo, ma può essere una stortura quello di demonizzare tutto subito
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    (dedicato ai Poeti) Costante è l'Attrazione tra le pulsioni di un corpo e l'onirico Amor tra mille Freni e mille Slanci in una eterna competizione Coraggio e Timidezza Zenith e Nadir due estremità dello stesso Arco ora teso, ora lasco Dubbio cosciente tra due Luci diverse Però qui non c'entra non conta più la sola Luce ma solo quello che più attrae Il Sole e la Luna ora l'uno, ora l'altra in questo gioco delle Parti in questo dubbio non dubbio quale dei due Li scalda di più?
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Cristiano, buongiorno, schermaglia? mah..sono piuttosto confusi direi.. p.s. Volgi anche tu, ogni tanto lo sguardo ad Est dove non c'è il solo Buio....c'è tempo per la Morte....
    • mi sento responsabile.. 4 anni fa
      buon dì paolo27, vedo una schermaglia... meglio un caffè, non credi? anzi no, da quel che scrivi lascio scorrere la tua poesia... rispondo all'ultima tua di ieri...nel scriver la mia su nefti divagavo con la mente...nessun pensiero tristo ma sol un ode alla morte...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      @ Alito di vento (7:56) Probabilmente hai postato il tuo commento nel posto sbagliato, cosa che invece io ho inteso solo come una presa in giro nei miei confronti Buone cose
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa
      e se lei ritiene che la censura qui dento sia intelligente, basta che me lo spieghi...
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa
      mi aspetto le sue scuse.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Da uno suo Lavoro ne prendo lo spunto col primo caffè e ancora privo d'Assenzio (dedicato alle Poetesse) Oriente e Occidente occhi che volgono lo sguardo Alla vista pàion due diversi pesi ma medesima è la Bilancia Luce chiara e Buio fitto una dissolvenza che continua nell'alternarsi dei Secoli Giorno contro Notte Buio contro Luce un Ago che oscilla in un quasi Equilibrio Energia e Vita ad est Resa e Dolore ad ovest Da una parte la Speranza dall'altra la Rassegnazione Capricci dello stesso Destino quando trema quell'ago Ma altrimenti non vi è Senso Noia, a viver di sola luce limbo eterno, di sole notti Ed è in questo Loro sguardo che si culla l'Universo
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa
      e quando io vengo e scrivo, e mi attengo alle linee guida del postare sul blog e non le infrango e il post mio viene tolto, EBBENE LO TROVO CENSURA STUPIDA. non offendo, non faccio razzismo, ecc.ecc. semplicemente scrivo io che lei è una scorr.. non mi sarei mai permesso seppur lontanamente di pensarlo, si figuri di scriverlo qui.
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa
      non mi verrà a dire che quella cosa del click su INAPPROPRIATO sia una cosa intelligente? arriva il primo che si è alzato con la luna storta e via clickare e via l'uno e via l'altro e tutto quel che non è gradito è sparito. mi permetta di ripeterlo, è assolutamente idiota. ed il lavorare del blog sui cookies del mio computer lo trovo una intrusione nella mia privacy. nei cookies abbiamo le nostre passwords, magari finanche i nostri codici delle carte di credito. chi mi garantisce che i miei dati non son intrusi. ci sono ben altri modi più corretti di lavorare. se mi è permesso di disquisire. la saluto ineducato.
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa
      ecco lei mi rivela un lato della sua personalità che non conoscevo. quando non si san dare risposte, si offende. si ricordi che una censura inappropriata è sempre idiota, ed è sempre stato sintomo di prevaricazione.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      più che un alito di vento sembri una scorreggia..
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      neanch'io :)
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa
      sarebbe bello capire come funziona la censura qui dentro. mai visto una cosa tanto idiota.
  • peppino russo 4 anni fa
    Distruggiamo i televisori,le TV pubbliche/private mafiose. LA VITA SAREBBE MOLTO PIU' BELLA E NATURALE: -Non vedere più tante facce di c...zo di servi e prostituti mediatici, nanipseudopolitici, IENE mummificate pd+l-l co.,pornografia,pubblicità asfissiante,soapopere per deficienti, programmi stupiti, ecc.ecc. E NON PAGARE PIU' IL CANONE TV!!!che bello!!!!
  • Sandro Tieri Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutti. DOBBIAMO SEGUIRE L'ESEMPIO DELLA GRECIA. Tutti a casa e ristrutturazione totale in prospettiva di un VERO SEVIZIO PUBBLICO. ...........ma comunque, se continua così, ci arriveremo lo stesso. Buona giornata.
  • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sai che mi sembra sta cosa? Arriva l'yatollh sale sulla torre lancia i suoi anatemi ogni giorno un anatema finanche ogni ora tutti in ginocchio in adorazione ti detta la linea e tu: Beppe Akbar Beppe Akbar se non lo fai sei cacciato lapidato sei nemico Pensiero Unico i giornali al rogo il libero pensiero lapidato bannato cacciato peccato non lo sapevo e t'ho votato
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa mostra
      grazie per la sua stima
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Cara puzzetta...avresti dovuto terminare almeno la terza media, piuttosto che mollare tutto per andare fuori dalle scuole a distribuire volantini di questa grande sinistra p.s. purtroppo ormai è tardi, troppi danni Ti hanno già fatto
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Scrivi come un cane zoppo e ti credi poeta. La tua 'disamina' politica è profonda come le acque dei torrenti del sahara. Se tu fossi onesto smetteresti, almeno, di digitare tante sciocchezze in così breve spazio, ma..., imperterrito continui. Continua, ti prego, a votar altro, come hai sempre fatto.
    • sono nick - son alito di vento Utente certificato 4 anni fa mostra
      ebbene, demente si: perché t'ho votato ma tranquillo non ricapiterà tu sei l'esempio sono nel giusto
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Un altro demente
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Monti non ci ha dato nulla di buono,solo leggi esose,una raffica di tagli ai servizi pubblici, stangate e tasse insopportabili che fanno di noi il Paese più tassato d’Europa,tagliano la competitività,penalizzano tutti,portano disoccupazione e miseria.Ma Enrico Letta non è da meno e ci regala ogni sorta di aumenti,dalla bolletta del gas al pedaggio autostradale, dall'acqua alle già salatissime multe,dal canone Rai all'Rc auto,per cui pagheremo altri 1500 € in più all'anno per famiglia,aumentando la miseria del Paese.A luglio l'Iva passerà dal 21 al 22% E arrivano tasse nuove:l’Ivie,sugli immobili all’estero,la Tares: nuova enorme tassa sui rifiuti +25%. La pressione fiscale salirà dal 44,7% al 45,3%.Record assoluto.Sai che ripresa! La bolletta del gas +1,7% = 22 € l’anno Autostrade +2,91%, su rete Aspi + 3,47% Aeroporti da 16 a 26,50 euro Rifiuti: Tares + 64 euro Poste + 10 centesimi i francobolli per le lettere,+ 30 le raccomandate Rai il canone passa da 112 a 113,5 euro Conti depositi e buoni postali: l’imposta di bollo passa dallo 0,10 allo 0,15% Acqua + 26 euro l’anno a famiglia Multe + 5,9% Rc Auto + 61 euro E lo sviluppo? L'aiuto ai giovani? I progetti contro la disoccupazione? Quelli sono annunciati e subito dimenticati. La politica di Berlusconi/Letta non è diversa da quella di Monti: fare promesse che non si mantengono e portare il Paese alla disperazione. E' inutile che il Fm annunci che l'austerity era una ricetta sbagliata che tronca ogni ripresa. E' inutile che USA e Europa si stiano riprendendo, solo noi in mano a questi incapaci andiamo costantemente indietro e siamo ormai gli ultimi degli ultimi. Pd/Pdl hanno deciso così. Se non è stupidità è perversione. Ma i titoloni di testa dei media di che parlano? Dei problemini di Grillo!!!?? Mentre il Paese muore in mano a cinici egoisti incapaci di governarlo e risanarlo, i media si occupano solo di bischerate per distrarre l'opinione pubblica e gli insipienti e i cloni continuano pure a votarli !!??
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      i due imbecilli che hanno arrossato cosa vogliono dimostrare? dei dati di fatto? o vogliono dichiarare che sono due idioti?
    • Gian A Utente certificato 4 anni fa
      Ovviamente Berlusconi/Letta/Monti fanno la stessa cosa: sono sostenuti dalle stesse forze in campo. La pressione fiscale del 45% è inferiore al reale.
    • Anna F. Utente certificato 4 anni fa
      Addetti del commercio: 36 domeniche in piu' per contro zero assunzioni Grazie zio Mario
  • luciano 58 Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, dici che da solo non ce la fai, ma nessuno te lo ha chiesto. Dove è la piattaforma che da la possibilità di decidere insieme? La stiamo ancora aspettando.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Il Governo dice che gli mancano 8 miliardi in cassa per cui deve aumentare l’Iva e non può togliere l’Imu, intanto però Enrico Letta quatto quatto ha aumentato altri sette F-35 oltre ai tre che già sapevamo e ha fatto crescere di 6.450 le auto di Stato, mentre il Pd ha proposto l’aumento del 24% degli stipendi degli onorevoli, si apre una nuova guerra in Mali e non si ritirano le truppe che abbiamo in Irak e Afghanistan !!!! E avanti così! A senso unico verso l'autodistruzione!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Dopo un’iniziale richiesta di 131 aerei F35, l’anno scorso la commessa è stata ridotta a 90 velivoli. Per ridare al nostro Parlamento la centralità rispetto a questo tipo di scelte che sono problematiche e costose, il 24 e il 25 giugno alla Camera sarà discussa e votata la mozione per bloccare l'acquisto degli F35 presentata il 30 Maggio da M5S, Sel e da 14 del Pd. http://hurricane_53.ilcannocchiale.it/2013/05/31/stop_ai_caccia_f35_problemi_in.html
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ..nel Paese dei ciechi chi ha un occhio solo ne diventa il presidente Buongiorno Viviana p.s. che Vergogna nazionale, tutti Lassù lo sanno e nessuno che fa qualcosa per sbandierarlo indignato ai 4 venti Sì, forse uno c'è, ma gli han coperto da tempo bocca e denti
  • stefano angiolini Utente certificato 4 anni fa mostra
    ..la rai è controllata dai partiti?!?...ma dai?!?...queste continue scoperte dell'acqua calda mi sconvolgono. continuo a non capire perche uno che da anni dice che la tv è morta si preoccupa di chi la gestisce e inoltre ha voluto a tutti costi la commissione di vigilanza sulla rai !!...ma ormai capirti grillo è divenuto impossibile. ci vorrebbe uno bravo per farlo...molto bravo
  • vito volpicella 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo o Grillo Beppe come ti pare; sono d'accordo con te. Cerca il modo di non far pagare la RAI. Ti voglio dire solo una cosa: Portate avanti il SALARIO di CITTADINANZA. - Apri il discorso sulla LEGGE MOSCA questa truffa colossale che costa ancora 16 miliardi l'anno, x chi è ancora vivo e x chi è morto. 300.000 anni di contributi GRATIS a tutti i politici sindacalisti e i loro dirigenti. Ed è tutto tabù. X quanto riguarda chi va via: Andassero via tutti quelli che arrivando al parlamento hanno cambiato il loro modo di vedere la politica, chi ha dimenticato che 5 stelle è nato x essere diverso da questa politica e uomini politici, chi ha cambiato modo di pensare vedendo tanti soldi che gli piovono dal cielo andasse via, chi non ha capito o non se ne accorge che la tv e giornali 48 ore al giorno parlano male del movimento e stanno pronti ad ingigantire ogni parola a discapito di 5 stelle andasse via. Riassetti il movimento Grillo, andassero via e se non se ne vanno, vogliono stare nel movimento cambiando la natura dei 5 stelle; CACCIALI VIA. CACCIALI VIA. Ridimensioniamo il movimento, andassero via 1 -10 anche 50. E lo zoccolo pulito andasse avanti con la politica che ha propagandato durante le votazioni. Facciamo la nostra politica ONESTA a favore del popolo: EQUA e DEMOCRATICA. I partiti e i parlamentari con tutti i loro cani e company hanno paura, hanno paura che debbano lasciare tutti i loro privilegi. Fuori tutti i voltagiacchetta, puliamo il movimento dall'interno e AVANTI TUTTA. Andassero dove vogliono e con chi vogliono. Ma lontano da 5 stelle. Con amore e con democrazia. Peter Pam.
  • Robertino Venturi Utente certificato 4 anni fa
    QUESTO POST è INTERESSANTE COME ALTRI. PERO SAREBBE BENE FARE UN REFERENDUM IMMEDIATO PER CACCIARE VIA LA GAMBERO E IL MIO VOTO è SI-SI-SI-SI-SI-SI-SI-SI E ALLA SVELTA. PARASSITI COME QUESTI SE NE DEVONO ANDARE. Comunque facciamo fatica cacciare i traditori nel movimento FIGURIAMOCI LA CASTA!!!! MA!!!
  • Lello Marino (marins) Utente certificato 4 anni fa
    Non è solo la RAI ad essere legata mani e piedi ai partiti ma tutta l'informazione proprio coi finanziamenti che ricevono dalla Stato, perciò son tutti uniti contro il M5S, noi siamo da abbattere, siamo scomodi e pericolosi per loro, perderebbero il sostegno alle loro attività. Si danno una mano pubblico e privato dicendo tutti la stessa cosa: M5S è male! Lo dicono tutti i media, tutti uniti e allora la gente se ne convince, se così non fosse la pubblicità non avrebbe valore. Martella oggi martella domani cominciano a pensare che fanno tutti schifo ed a votare il 60% resta a casa. Per riportarli a votare e ad appassionarsi alla politica si deve "solo" riuscire ad abbattere quest'ostacolo dei media corrotti. Lo so è quel "solo" la cosa più difficile, Beppe va nelle piazze i nostri parlamentari pure tutti gli attivisti lo stesso, questa verità si deve dire a tutti, ripeterla fino alla noia, la gente deve perdere fiducia in questa informazione, almeno finchè non si riuscirà a rivedere la luce fuori dal tunnel. Siamo ostaggio dei media, ribelliamoci, liberiamoci!!
  • B. M …..y ( né d - né m ) 4 anni fa mostra
    Grillo , non vedo , giusto per fare un nome , la foto del tuo carissimo amico : Antonio Ricci , quello che è un diversamente strisciante . Molto strisciante . Ah no , scusatemi , ho sbagliato tutto e ritiro tutto . Lui è della tv privata,pure amico dei lobbisti della Grillo Ca$aleGGHIO quindi ... ehm , va bene tutto , anche se becca soldi pubblici dalla Siae , perché lui è AUTORE . Ma quante se ne inventano sti cazzo di criminali filo capitalisti , eh ? Eh Grillo , eh Ca$aleGGHIO , eh Filippo Puttanello , eh ? P.S.: Grillo , ricaccia tutti i soldi che te sei nguattato dalla RAI , che so tanti . Rivalutati in questo contesto ed , ovviamente con gl'interessi . E già che ci siamo pure quelli del , ehm , di quel coso berlusconiano tuo amico di nome Antonio Ricci . Riccacciate i soldi e , alla svelta , OK ? NOOO ? NOOOOOOO ? Plock (suono di goccia di acquolina ultrasadica in bocca ). H….!
    • peppino russo 4 anni fa mostra
      Sicuro che stanotte hai avuto l'incubo che tu con gargamella bersani, il massonico enricuccio letta, rosina bindi, crodino prodi, nicuccio vendola, il grissino fassino e tutti gli altri compari di merende, avete fatto l'ammucchiata sessuale e che dopo aver copulato,pecorinato,succhiato, goduto come porci, ti sei cosi' schioccato che sei andato a scrivere minchiate e cazzate al computer!!!! Dovevi restare nell'anolettaenrico!!!
  • Sergio A. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei raccontare questo episodio. Tempo fa parlavo con un operatore/regista dipendente di una piccola/media tv privata. Mi confidava che le cose andavano economicamente male. Ho provato a dargli una idea: se nel vostro notiziario telegiornale, invece di dare le solite notizie preconfezionate, cominciaste a dire le cose come stanno, a dire la verita', a usare parole sincere, forse accrescereste l'audience … Mi ha fermato subito. Non era possibile. Non potevano dare notizie scomode. Avevano paura di perdere anche quei pochi finanziamenti pubblici (oramai dimezzati rispetto agli anni precedenti) che gli consentivano di sopravvivere. Il gioco e' questo: ogni anno ti concedo i finanziamenti, se fai il bravo. Ogni anno il finanziamento e' incerto: ho paura e per non sbagliare non dico nulla che ti possa dispiacere. Ogni anno sopravvivo se me lo concedi. E questo e' il sistema. Che infetta fino ai livelli piu' bassi. Tutti sono al soldo di questo sistema, comprese le piccole radio private e la stampa minore. E' per questo che non sentiamo dissensi ne' per tv, ne' per radio, ne' attraverso la stampa.
    • Lello Marino (marins) Utente certificato 4 anni fa
      Per questo sono tutti contro di noi che quei soldi vogliamo levarli a tutti... è palese ma non tutti se ne rendono conto, molti ancora credono che la verità è solo quella condivisa dai media tutti, se tutti insieme ne parlano male "allora sto M5S sarà male"... funziona purtroppo.
  • Flick Mcintosh Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, tu tante volte scivi cose morte, cose che non hanno più senso, tipo la Rai dei partiti. Quello che è la tua colonna portante del M5S, come me tra l'altro, queste storie li conosciamo molto bene, sappiamo come passo il decreto legge di Craxi, per l'interconnessione delle TV del cavaliere. L'altro giorno ci imboccavi ancora la storia che uno vale uno, come se io potessi valere quanto te, certo devi dormire come faccio io, ti devi nutrire come me, devi andare in bagno come tutti, rispondi ai tuoi sentimenti come gli esseri umani, ma per questa società e al momento non ne possiamo prescindere, noi non valiamo allo stesso modo. Ti dirò di più se veramente tu vorresti che uno come me in questa società valesse quanto te, dovresti dire che uno, molto spesso vale in base il suo 730/740 e allora si che cambierabbero le cose. Per tu valere uno quanto me, aspetto che dici, porca miseria ho sbagliato con nove milioni di persone che mi spalleggiavano, io che sono il mago della comunicazione a quelli del PD in streaming dovevo metterli all'angolo e non farli muovere da li se non avessero accettato almeno il 30% delle mie condizioni. E invece tu che non vali quanto me in questa società hai detto tutt'altro e cosa più grave tanti persone che pendevano dalle tue labbra hanno detto le tue stesse cose senza averle fatte loro. Tu non vali quanto me, perché a prescindere delle cose che scrivo, che potrebbero essere cazzate tu non li leggi neanche, perché il tuo blog non vale quanti il mio blog, e non sto parlando solo del denaro. Tu hai un grande carisma da regalare, fai che sia autentico.
    • Sergio A. Utente certificato 4 anni fa
      La prima frase del tuo commento non l'ho capita. potresti essere piu' esplicito? La parte seguente e' molto interessante, per questo ti pregherei di approfondire l'ultimo concetto: Tu hai un grande carisma da regalare, fai che sia autentico. Ti ringrazio.
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 4 anni fa
    Non pagate il canone, il bollo dell'auto, l'assicurazione, non usate più l'auto, smettete di fumare, prelevate tutti i soldi dalla banca, sedetevi e aspettate 6 mesi. Chi muore prima? Noi o loro?
  • claudio casalini 4 anni fa
    Edward Luttwak non è certo l’ultimo arrivato, visto che è uno dei più importanti economisti americani. Oggi ha rilasciato un’intervista a Il Giornale sulla situazione economica italiana. Gli scenari non sono affatto ottimisti per il nostro paese, se la nostra classe politica non deciderà che è arrivato il momento di dire Goodbye Mr. Euro. Perché uscire dall’euro? Perché – dice Luttwak – l’euro è letale per la nostra economia, soffocata e con nulle prospettive di crescita: l’euro mette al primo posto il pareggio di bilancio e l’abbattimento del deficit e del debito pubblico. Davanti a questi obiettivi, le uniche politiche possibili sono solo tagli pesanti e pressione fiscale; e non per qualche mese o anno, ma per decenni. In altre parole, con l’euro ci siamo messi un cappio al collo. La nostra è un’economia zombie. Uscire dall’euro per tornare alla lira? In effetti, Luttwak non lo ritiene indispensabile. Si potrebbe persino adottare la valuta thailandese. Un mercedes costerebbe un occhio della testa, ma l’economia italiana riprenderebbe a vivere, le esportazioni riesploderebbero e l’occupazione salirebbe. Naturalmente, non senza grandi difficoltà e sacrifici, che dovrebbero essere affrontati se mai si prendesse una simile decisione. Conseguenze dell’uscita dall’euro. A parte una inevitabile rivitalizzazione della nostra economia, le banche fallirebbero. E questo potrebbe essere il motivo per cui si vuole salvare l’euro a tutti i costi. Ma il fallimento delle banche – precisa Luttwak – non pregiudicherebbe affatto i conti correnti. I risparmiatori sarebbero comunque al sicuro. L’euro è importante per l’Italia o l’Italia è importante per l’euro? Nessuna delle due, dice Luttwak. Gli italiani dovrebbero guardare al loro interesse prima di tutto; come hanno fatto gli inglesi che non sono entrati nell’euro perché hanno ritenuto che i loro interessi non coincidevano con quelli della Germania, che mai sarà disposta a modificare le condizioni di adesione alla moneta u
    • marco da firenze 4 anni fa
      E' l'Italia che e' importante per l'euro,e non viceversa.Proviamo a rovesciare la domanda.Vivrebbe l'l'Italia senza euro?!si!e l'euro vivrebbe con l'uscita dell'Italia dalla moneta unica?No!.C'e' da riflettere,e' che siamo un popolo pigro e di piagnucoloni.
    • OPS-Roma 4 anni fa
      Lutwak è di parte! Dall'euro non ci dovevamo entrare affatto. Oggi saremmo stato competitivi nei confronti dell'europa, con una bella cura dimagrante all'interno del Paese per quanto riguarda il consumismo.Per quanto concerne la "perfida Albione", ti credo che non è entrata nell'euro. Ricordati che gli anglofoni(Inghilterra e Usa) sono nemici dell'unione europea.Si ripete la guerra economica che precedeva la 2^ guerra mondiale.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Ma il fallimento delle banche – precisa Luttwak – non pregiudicherebbe affatto i conti correnti. I risparmiatori sarebbero comunque al sicuro. Questo non lo capisco. Potresti chiarire in merito. Mi ricordo del fallimento delle banche Argentine... non mi sembra che i correntisti fossero contenti.... Conosco personalmente chi aveva comprato Bot Argentini e sta ancora aspettando.
    • claudio casalini 4 anni fa
      Nessuna delle due, dice Luttwak. Gli italiani dovrebbero guardare al loro interesse prima di tutto; come hanno fatto gli inglesi che non sono entrati nell’euro perché hanno ritenuto che i loro interessi non coincidevano con quelli della Germania, che mai sarà disposta a modificare le condizioni di adesione alla moneta unica. Infine, una bellissima frase che io condivido pienamente. Alla domanda del giornalista sul fatto che a Luttwak proprio non piace l’euro, lo studioso risponde: “Non mi piace un’oligarchia che trova normale prendere i soldi dai conti correnti degli individui, di notte, come fanno i ladri“. Fonte: Il Giornale
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Così le menzogne dell'informazione. "LA CRISI DEL GOVERNO TECNICO BLOCCA L'ASTA DELLE FREQUENZE TV." Nuovo stop per le aste sulle frequenze TV. Solo pochi giorni fa, il ministro dello sviluppo economico Corrado Passera aveva assicurato che entro la fine della legislatura si sarebbero condotte le tanto controverse aste per la vendita delle frequenze televisive rese libere dal passaggio dall'analogico al digitale terrestre. Lo stesso Passera, rilasciando un'intervista alla trasmissione televisiva di Rai 3 Agorà, aveva dichiarato che l'Agcom (Autorità garante delle comunicazioni) aveva preso l'impegno a sottoporre alla Commissione UE il regolamento per l'asta entro fine anno. L'assegnazione delle frequenze TV era stata fortemente voluta dal Partito Democratico e lo stesso Governo Monti, nel dicembre del 2011, aveva annullato il cosiddetto beauty contest, ossia, quel provvedimento che assegnava gratuitamente i sei multiplex (pacchetti di frequenze). Passera non è ancora riuscito ad ultimare il lavoro che avrebbe dovuto portare alla pubblicazione del nuovo bando di gara. Con il venir meno dell'appoggio di Berlusconi al Governo dei professori si profila una nuova interruzione della spinosa questione esponendo così il Bel Paese. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° La VERITA'? Appena il Ministro Passera annuncia ad AGORA' che "entro la scadenza naturale" del Governo Monti avrebbe avuto luogo "l'ASTA delle Frequenze di Stato", il segretario del PdL Angelino Alfano toglie la FIDUCIA al governo Monti che si dimette consentendo a Berlusconi di rientrare anzitempo in pista per la Campagna elettorale.
  • Giulio Ranalli 4 anni fa
    http://www.giulio-ranalli-movimento5stelle.com/2013/06/13/lasciamo-i-cani-rabbiosi-da-soli
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    Fazio, Floris, Berlinguer, Vespa e tutti gli altri lavorano in programmi che costano "tot" e rendono "tot" (grazie alla pubblicità). Il fatto che guadagnino tanto non significa nulla, quello che bisogna vedere è se i loro programmi rendano alla RAI più di quanto costano. Stando a varie fonti Internet il programma di Fazio (il primo della lista) dovrebbe costare circa 100.000 Euro a puntata (in tutto, non solo il conduttore), rendendo però diverse volte tanto in pubblicità venduta. Quindi Fazio e il suo staff ci fanno risparmiare soldi. Immagino sia lo stesso per tutti quelli citati.
    • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Andrea, dati esatti non sono facili da trovare (immagino perché riservati per ragioni commerciali) quindi mi ero basato su stime e notizie varie. A seguito della tua richiesta ho comunque "raffinato" la ricerca e trovato una fonte secondo cui "Che tempo che fa" nel 2011 rendeva oltre 17 milioni l'anno e ne costava circa 10, quindi con un guadagno netto di circa 7 milioni. Meno di quanto io immaginassi, ma comunque in attivo. La fonte è il Corriere della Sera: http://archiviostorico.corriere.it/2011/aprile/17/Rai_gli_anti_Cav_silenzio_co_9_110417039.shtml Più che il caso specifico vale comunque il principio generale che "eccitare lo sdegno popolare sui costi non ha molto senso se non li si commisura ai risultati". Non potendo ipotizzare che la causa di questa omissione sia semplice stupidità o ignoranza la conclusione ovvia e che questo post sia PLATEALMENTE DISONESTO.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Segnala le fonti, please e dicci quanto guadagna in pubblicità, grazie
    • Emilio Risari Utente certificato 4 anni fa
      A parte che non mi convince il tuo ragionamento per quanto concerne Vespa(credo in assoluto uno dei più pagati),ma,anche se fosse vero ciò che dici,pensa a tutti i consiglieri di amministrazione,presidenti e vicepresidenti, dirigenti,direttori,vicedirettori generali,direttori e vicedirettori di reti televisive e radiofoniche(inclusi i nuovi canali rai),giornalisti(?),inviati speciali e non,intervistatori e opinionisti,penso pagati a gettone,conduttori di trasmissioni durate poco e parcheggiati altrove,tuttavia pagati da mamma rai.L'elenco è infinito.Almeno facessero trasmissioni accettabili!
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      E il 1° produttore di Pubblicità è MEDIASET! E' dalla pubblicità che provengono i maggiori guadagni per Mediaset- Berlusconi.
  • Giulio Ranalli 4 anni fa
    Da mesi, ormai, tutti i giornali ed i blog dei cosiddetti “ infuencers” hanno un solo tema di discussion ed analisi : il M5S e Beppe Grillo. Dopo aver passato anni cercando di nascondere l’esistenza del crescente Movimento, deridendo sia Beppe Grillo che quanti erano accomunati dal medesimo sogno, nel momento in cui e’ impossibile ormai nascondere il sole con il loro rachitico ditino, tutto quello che possono fare e’ mistificare, denigrare, travisare, alterare qualsiasi informazione relative al Movimento, con il proposito, dichiarato, di confondere l’elettorato che ha votato M5S e scongiurare nuove simpatie. Il pd ha creato una task force di trolls che mentono spudoratamente in ogni possible blog, rispetto alla farsesca offerta di collaborazione con il Movimento, nei giorni immediatamente successive alle elezioni ed al trionfo del M5S, ma non dicono nulla del rifituo del pd di unirsi al Movimento per eleggere Rodota’ ed aprire “ immense scenari di collaborazione”. La gang del pdl, che di computer, prendendo l’esempio dal suo lider, non capisce un belino, si limita ripetere le idiozie che l’ormai arterisclerotico mafioletto spara senza tregua contro la persona di Beppe attraverso i vergognosi notiziari delle sue emittenti tetteeculi. Quelli dell lega,che ancora non hanno capito che le elezioni ci sono gia’ state e le hanno perse, cercano di scimiottare quelli del pdl, con risultati comici se non fossero patetici. SEl, fa il triplo gioco, quindi non si mette troppo in mostra, mentre che Monti….non pervenuto….qualcuno sa dov’e’??? I giornali mantenuti in vita da chi paga le tasse, riempiono le prime pagine, a caratteri cubitali, con titoli come : “ Divisioni nel M5S”, “ Il M5S si spacca”, “ Beppe Grillo insulta Rodota’-napolitano-ilpapa-gesu” , “ Onorevole 5Stelle fa colazione con due cappuccini” , ecc. ecc. E’ovvio che oltre ad avere un tornaconto politico nel cercare di distruggere, o almeno ridimensionare, chi, da anni, apertamente, dice di voler togliere al mafioso
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonanotte blog!!!!M5S senza se e senza ma!!sempre!!
  • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 4 anni fa
    SONO TANT'ISSIMI ANNI CHE QUESTO ENORME LETAMAIO PUZZOLENTE, PIENO DI ESCREMENTI UMANI, VENDUTI SENZA DIGNITA', BALDRACCHE, E GIULLARI, PRONTI A LECCARE OLTRE IL BUCO DEL CULO I RUFFIANI DI TURNO,E UNA VERGOGNA, PAGARE UN ESERCITO DI PUTTANIERI, E LACCHE'. LA RAI E UN MEZZO 'INFORMAZIONE PUBBLICO, FINANZIATO DA CITTADINI CHE PAGANO IL CANONE IN QUANTO STA CHIAVICA DI TV. LA TASSA PAGATA (ESTORTA) E' CONSIDERATA ---TASSA DI POSSESSO-- UN'ALTRA INVENZIONE DEL CAZZO SOLO IN QUESTO LETAMAIO DI PAESE INGORDO ESISTONO SIMILI STRONZATE, OVVIAMENTE TUTTO QUESTO PERMESSO DEL POPOLO STUPIDO, ORMAI IMPOTENTE A QUALSIASI REAZIONE- TRA LA PAURA E LA RASSEGNAZIONE DI VIVERE IN UN PAESE DI VERI DELINQUENTI - CLASSE POLITICA - DIRIGENTI- GIULLARI, SERVI - LECCHINI - RUFFIANI - PUTTANE - E BALDRACCHE TUTTI A CORTEE DI QUESTI IGNOBILI INDEGNI ESSERI SENZA DIGNITA' E AMOR X IL LORO PAESE DI CUI HANNO DISTRUTTO - GRAZIE BEPPE - LO SO E' DURA... SARA' UNA LUNGA ED ESTENUANTE BATTAGLIA - IL MOV. RIUSCIRA' A DISTRUGGERE IL GRANDE ---LETAMAIO-- SAPPIATE DI UOMINI ---LIBERI - ED INTELLIGENTI--- L'ITALIA E' PIENA E RISORGERA'- -----MA QUALE PD-PDL- SEL E STRONZATE VARIE, SINACALISTI E SERVI DEL CAZZO TROVATEVI UN VERO LAVORO, X TUTTA LA VOSTRA IGNOBILE VITA NON AVETE FATTO MAI UN CAZZO DI NIENTE VELO DICE CHI VI CONOSCE A VI SCHIFA-- CLASSE 1949 -
    • Pinturicchio44 4 anni fa
      Conan , per essere così incazzato all'una e trenta , devi aver mangiato veramente male .
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      CONAN É CONAN!!! salu2
    • Giulio Ranalli 4 anni fa
      se possibile.....potresti non usare le maiuscole??? e' molto difficile leggerti.....
  • luca frangella 4 anni fa
    mi è venuta un'idea geniale, gandhiana: lanciamo una campagna di boicottaggio dei giornali e della tv! invitiamo la gente a non comprare giornali (e a non sfogliare nemmeno quelli on line) e a non vedere determinate trasmissioni tv! dovrebbe avere un certo peso economico! grillo dovrebbe far partire il tutto dal suo blog e i deputati 5 stelle ufficializzare l'azione in parlamento!
  • Daniele F. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi del movimento...tenete duro. mi faccio in 100 per voi in mezzo la gente... il tempo è vicino non molliamo.... vi è solo un modo per ottenere degli obbiettivi... costanza e perseveranza... non hanno capito che non finiremo mai di lottare.. Cari giornalisti asserviti il tempo non è dalla vostra parte... WM5S
  • Claudio S. Utente certificato 4 anni fa
    il sistema nervoso televisivo :rai mediaset ecc.ecc.trasmette la realtà che narcisisticamente interessa al padrone di turno.Quali antidepressivi ci vogliono per capire tutto ciò?...per me ciò è più che biblico...altro che calo elettorale:gli italiani non hanno la vita nelle loro mani,e l'arca di Noè si allontana sempre più...
  • salvatore t. Utente certificato 4 anni fa
    ti dirò, non essendo io un lecchino, nè un ladro, nè un sottosviluppato- sottoscrivo ogni parola di Grillo- e anche la crudezza con cui lo dice.E' la stessa crudezza con cui Gesù di Nazaret urlava Sciacalli quando si trovava di fronte a sciacalli- e urlava serpenti quando si trovava di fronte ai serpenti. Poichè se ai serpenti e sciacalli tu non li chiami per nome , quelli crederanno che tu non li hai scoperti.--Fate per favore la seguente domanda a Lilly Gruber o a Floris o a Fazio Vespa: Scusi signore ma se non siete voi figurine della TV radio e giornali gli eroi del 57esimo posto nel mondo per l'informazione......chi sono questi eroi ? dove sono ? -siete dei Pezzenti che recitano le buone maniere ! siete bestie conservatrici-siete larve fetide -rispetto a quello che i maestri spirituali intendono con la parola UMANO.-La menzogna è il vostro DIO.Le domande e l'atteggiamento affoerto a Fico sono qualcosa di ridicolo.la ripetizione come pappagalli di temi fasulli.Vergognatevi per la scarsa intelligenza- Asini-I vostri sorrisini nascondono lo stress del menzognero.-Voi avete un solo timore : che se si instaura il sistema auspicato da m5stelle- voi inetti professionali, potete solo perdere soldi e rango.E' tutta qui la vostra ostilità.-e non dimenticatevi di rispondere alla domanda : gli eroi italiani responsabili del 57esimo posto, chi diavolo sono se non voi ? si può sapere ? visto che insabbiate l'argomento nel modo più spudorato possibile ?
  • Ennio Doris 4 anni fa
    A TUTTI GLI ITALIOTI TELE-RINCOGLIONITI CHE DICONO CHE IL M5S "NON STA FACENDO NIENTE" inviategli questo link http://www.youtube.com/user/M5SParlamento Dovete darvi tutti da fare, Grillo non è Superman. Ha tutte le TV nazionali e locali e il 90% dei giornali contro Vecchio vizio italiano, aspettare sempre gli eroi liberatori stando a guardare. E il 21.06 TUTTI A ROMA https://www.facebook.com/pages/Questa-%C3%A8-L-Italia/240152065998077 Si sta tentando di cominciare un assedio permanente al parlamento e chi non ha piu niente da perdere venga a Roma SVEGLIATEVI "
  • Claudio S. Utente certificato 4 anni fa
    il sistema nervoso televisivo:rai mediaset ecc.ecc.trasmette la realtà che narcisisticamente interessa al padrone di turno.Quali antidepressivi ci vogliono per capire tutto ciò?...per me ciò è più che biblico...altro che calo elettorale:gli italiani non hanno la vita nelle loro mani,e l'arca di Noè si allontana sempre più...
  • Alberto Dalessandro Utente certificato 4 anni fa
    GRUBER, quando inviti il Movimento 5 Stelle sei capace SOLO di fare (e far fare) domande su diaria, scontrini e diretta streaming e cercare di mettere in difficoltà o sai anche chiedere cosa stanno facendo (che ce ne sarebbe da dire) lasciando il tempo per rispondere come fai con tutti gli altri? Capisco che per la "disinformazione" vada di moda comportarsi così ma c'è un limite a tutto, soprattutto se vuoi che Grillo, poi, non te le canti.
  • franco b. Utente certificato 4 anni fa
    ..A QUESTO PUNTO CI SAREBBE UNA SOLUZIONE CONTRO LA POVERTA;LE RAGAZZE DEVONO SPOSARE SOLO PERSONE RICCHE VISTO CHE I POVERI COSTANO,DANNO FASTIDIO,BLOCCANO LA CRESCITA ECC ECC LE ALTRE CHE PER UNA RAGIONE O PER L'ALTRA NON POSSONO AVERE QUESTO CIOCCOLATINO PER LA VITA LI ADOTTINO,CE NE SONO TANTI CHE MUOIONO DI FAME,E' INUTILE METTERNE AL MONDO ALTRI.. PER QUANTO RIGUARDA GLI UOMINI POVERI,ME COMPRESO LASCIAMO CHE LA NATURA FACCIA IL SUO CORSO E FINALMENTE LASCIAMO IN PACE I RICCHI,CHE VIVANO IN GRAZIA DI DIO E PERPETRINO LA SPECIE SENZA QUELLE PALLE AL PIEDE DEI POVERI. E SULLA LAPIDE GLI SCRIVIAMO:"IO NON SO' CHE CAVOLO SEI VENUTO AL MONDO SE ERI POVERO!!?"
  • G. 4 anni fa
    PULIRE IL PC ! ! ! http://pinoz6700.blogspot.it/2013/06/pulire-il-pc.html
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Scusate se intervengo di nuovo, ma piu` ci penso e piu` mi vengono in mente motivi finanziari per privatizzare la RAI. Noi oltre al canone, i ripianamenti quando sforano, la rinuncia alle tasse sul reddito, IRAP, e gli altri motivi di cui ho gia` scritto ma anche dobbiamo pagare gli interessi ogni anno sulla porzione di debito pubblico uguale all'introito che avremmo vendendo la RAI; ancora negli altri paesi i politici pagano lo spazio televisivo che noi diamo gratis tutti i giorni. Mi domando quanto la RAI costi in tutto ad ogni cittadino ogni anno. PRIVATIZZAZIONE DELLA RAI SUBITO!
  • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
    Fico è l'albero, Boldrini la foglia...;)))
  • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
    Perchè la Gruber quando intervista qualcuno del M5S fa ancora finta di non aver capito come funziona il Movimento, fa finta di pensare che le regole si possono infrangere a piacimento senza rispetto degli elettori come fanno gli altri, fa finta di credere che i 5 stelle sono uguali al partito PD che vota lei...insomma ma ci vuole tanto ad essere intellettualmente un pochino piu' onesti? Almeno se non come persone, almeno come giornalista. Signora Gruber quanto ci metterà a capire che che il M5S NON è il PD, NON è il PDL? Quanto ci metterà a capire che non è questione di obbedire a capi e padroni ma SEMPLICEMENTE di rispettare i principi del Movimento firmati e sottoscritti prima di essere eletti e che se uno non è d'accordo non si deve iscrivere prima e non barare dopo? COMPLIMENTI davvero a Fico che ha saputo rispondere tenendo testa a due squali pronti a spartirsi quello che intravedevano come preda, bravissimo Fico che ha risposto con onestà chiarezza trasparenza come avrebbe risposto uno di noi attivisti che lottano sul territorio tutti i giorni a sradicare un sistema marcio che ancora votano in troppi.
    • Michele P. 4 anni fa
      Quanto ci metterà a capire? È se invece avesse capito benissimo? ;-)
  • Walter Russi 4 anni fa
    http://youtu.be/hMdx5pnpR3o Caro Grillo o chi per lui, Sono uno studente della Brianza e sto per diplomarmi, se ne sarò all'altezza, riporto qui, sul tuo blog, un link di un video: al suo interno troverai le parole di colui che mi ha dato, insieme a molti degli "insegnanti" fino a qui incontrati, e continuano a darmi speranza che quello in cui credo sia un avvenire quanto meno gradevole a chi ne sara a sua volta destinatario, alla ricerca di grandi valori per i quali le persone si battono o cadono. Continuerò a seguirvi entrambi per acquisire conoscenze e arrivare dove voi grandi avete visto qualcosa di buono. Russi Walter
  • Anselmo T. Utente certificato 4 anni fa
    Io ricordo che chi sosteneva la necessità di un Governo, nonostante non ci fosse una maggioranza certa dopo le elezioni, sia a livello di elettorato che a livello di dirigenza politica, affermava quanto segue. Le Larghe Intese erano giustificate per il solo tempo (breve) necessario per modificare -in primis- la legge elettorale e impedire l'aumento dell'Imu prima casa e dell'IVA che sarebbero aumentate automaticamente "A CAUSA" delle manovre del "terribile" Governo Monti -in seconda istanza- eliminare il Finanziamento ai Partiti, ridurre lo stipendio dei parlamentari e il loro numero, eliminare le Province. Ora: - la legge elettorale, nonostante le nomine dei Saggi di Napolitano, non è ben lontana da un accordo - l'Imu è stata solo sospesa e a fine anno qualcuno potrebbe pagarla anche più alta di prima - l'Iva sta per scattare - sul Finanziamento ai partiti si sono fatti solo proclami per il futuro (che lasciano intravvedere una conferma, in modo diverso, del finanziamento pubblico) - gli unici che si sono davvero ridotti lo stipendio sono i parlamentari a 5 stelle mentre gli altri, rinfacciando ai primi che non se lo sono ridotti abbastanza, non si sono decurtati (ne' motu proprio ne' per decreto) neanche un euro - sulla riforma costituzionale per ridurre il numero dei parlamentare si è sentito un solo vago e generico monito di Napolitano (i saggi che fanno in concreto? Sarebbe interessante saperlo) - Le Province sono ancora attive più che mai (nonostante in Regioni come la mia Sardegna sia stato vinto, con plebiscito, anche un referendum locale due anni fa ..... L'ultima proroga del Governatore (PD+L) è di Febbraio, dopo le elezioni politiche: "Entro giugno 2013 aboliremo le Province sarde!!!) ......... I Media polemizzano solo sui "modi" di Grillo (aiutati da alcuni campioni di debolezza o slealtà interni al Movimento come tal senatrice Gambaro). ..... SE NON FOSSE TRAGICO .... TUTTO CIO' FAREBBE RIDERE.
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    CI VUOLE UN Pò DI ARIA FRESCA: Vendiamo la RAI alla Turchia o all'Albania con trasferimento coatto per tutti i dipendenti.
    • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
      Grande. Ma preferisco vendere al miglior offerente, dovremmo farci circa 10miliardi. Con i soldi dovremmo ripagare il debito e salvarci 5%*10miliardi=500 milioni l'anno di interessi. Aiutami a venderla chiedilo anche tu.ciao
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Fico è stato fortissimo anche stasera. Con la sua da bravo ragazzo che ha studiato bene la lezione è riuscito ad ammutolire anche la Gruber, dopo l'Annunziata.
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Non siamo mai contenti, eh?!
    • al rossi Utente certificato 4 anni fa
      Con l'annunziata e la gruber potrebbe sembrare un gigante emilio fede
  • Nico F. Utente certificato 4 anni fa
    Mannaggia Beppe, facciamo colletta ed acquistiamo ste benedetta RETE TV.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Se il Movimento 5 Stelle comperasse una rete TV si porrebbe esattamente nella condizione dei partiti politici che controllano testate giornalistiche e televisive. Ti faccio notare che ciò sarebbe fortemente antitetico ad un concetto di normale democrazia. Questa, infatti, può esistere nella sua massima espressione solo là dove la stampa e TV sono indipendenti. Se hai tempo fatti un giretto su internet, ci sono milioni di pagine che spiegano bene la questione. Puoi, se vuoi, iniziare da qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Libert%C3%A0_di_stampa_(rapporto_Freedom_House)
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    schegge di Dignità.....mancate (dedicato alla Gambaro) Sono a terra, inginocchiata anche stavolta me li hanno dati sono sempre quelli però sempre i soliti 30 denàri Le altre volte me li davano in mano oggi invece, sporca di sabbia dalla polvere me li raccolgo Cos'è cambiato in Loro? Io però son sempre la stessa Allora perchè quei ghigni su quelle facce? Ho pur fatto quello che Volevano no? Non Li ho forse accontati sempre? Cos'è cambiato da quell'Inizio? Allo specchio mi vedo ancora piacente perchè tanto dispregio dunque per la mia ...opera? Mi avranno confuso di sicuro con un'altra...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Dani, a domani ... con un sol pensiero.. sperare che arrivi la Luce... 'notte
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      notte grande paolo, a domani!! la gambaro allo specchio nemmeno si guarda...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      'notte Cristiano,,tra un po' anch'io..mi si stanno chiudendo gli occhi
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      nessun errore, guardati meglio, non è lo specchio ad esser sporco... paolo ti saluto vada a dormire..
  • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 4 anni fa
    SONO TANT'ISSIMI ANNI CHE QUESTO ENORME LETAMAIO PUZZOLENTE, PIENO DI ESCREMENTI UMANI, VENDUTI SENZA DIGNITA', BALDRACCHE, E GIULLARI, PRONTI A LECCARE OLTRE IL BUCO DEL CULO I RUFFIANI DI TURNO,E UNA VERGOGNA, PAGARE UN ESERCITO DI PUTTANIERI, E LACCHE'. LA RAI E UN MEZZO PUBBLICO, FINANZIATO DA CITTADINI CHE PAGANO IL CANONE IN QUANTO STA CHIAVICA DI TV. LA TASSA E CONSIDERATA ---TASSA DI POSSESSO UN'ALTRA INVENZIONE DEL CAZZO SOLO IN QUESTO LETAMAIO DI PAESE INGORDO ESISTONO SIMILI STRONZATE OVVIAMENTE PERMESSO DEL POPOLO STUPIDO E ORMAI IMPOTENTE A QUALSIASI REAZIONE- TRA LA PAURA E LA RASSEGNAZIONE DI VIVERE IN UN PAESE DI VERI DELINQUENTI - CLASSE POLITICA - DIRIGENTI- GIULLARI, SERVI - LECCHINI - RUFFIANI - PUTTANE - E BALDRACCHE TUTTI A CORTEE DI QUESTI IGNOBILI INDEGNI ESSERI SENZA DIGNITA' E AMOR X IL LORO PAESE DI CUI HANNO DISTRUTTO - GRAZIE BEPPE - LO E0 DURA E SARA' LUNGA - MA IL MOV. RIUSCIRA' A DISTRUGGERE IL GRANDE ---LETAMAIO--DI UOMINI ---LIBERI - ED INTELLIGENTI--- L'ITALIA VERA RISORGERA'- CLASSE 1949 -
    • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
      ok,ok...ma perche` non la vendiamo? Col ricavato ci abbassiamo un po' di debito pubblico cosi` negli anni futuri non dobbiamo pagare gli interessi relativi al valore della RAI; non dobbiamo pagare il canone e chi la acquistera` paghera` le tasse come tutte le altre imprese private. Dammi una mano a privatizzare Vespa, Pippo Baudo, Bianca Berlinguer,nel tuo prossimo commento chiedi la privatizzazione.
  • mi sento responsabile .. 4 anni fa
    scende una triste lacrima, la pongo come inchiostro sulla carta, con le mie dita, con la mia stentata penna. A te la dedico bellezza antica, regina sopra i mondi. A te cinerea venere, rinata con il bacio della morte, cullata dall'amaro calice del pianto dei defunti...giu' nel profondo ade. Bianca e terrifica ora m'appari, non piu' fattrice, nè madre, nè amante, ma culla e salvezza eterna del sapere. Da te accorron tutte l'anime perdute. Sol una lacrima salata ed amara scende per dir che t'amo o Nefti.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Cris, è vero, Danila sta seguendo le tue orme però chi ha un'anima e un cuore brucia presto le tappe, lo noto ogni giorno quando vi cerco e vi leggo...lei, tu, Marcello, Monica, Giorgio, Davide... p.s. abissi dici? sì, forse sì...probabilmente è questo che succede quando lei non si fa vedere.. ti sembra di precipitare in un volo lento ma senza fine...
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      paolo27 hai visto quanto è cresciuta la mia cara sorellina? Son fiero del tuo inceder fra i versi, del tuo donar il cuore... vi lascio con un caldo abbraccio...torno in grotta. ps. pa' piu' che guardar lassu' stavo a scrutare negli abissi...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      prima del suo posarsi raccolgo la lacrima la tengo con me ne faccio un sorriso l'antica voce che canta le tue parole è un dolce perdono fratello conosco il tormento il tumulto dell'anima è grazia per chi sa donare
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      succede spesso..quando ... con lo sguardo La cerchi lassù
  • Roberto Benelli Utente certificato 4 anni fa mostra
    Tutto giusto ma parlate per piacere in ITALIANO. PD meno elle, nodo gordiano?? matrix ?? Ragazzi scendete a livello pratico qui non si capisce nulla di cosa volete dire. Urge corso di comunicazione per persone NORMALI!!!
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Attento che tra qualche giorno parlerai così anche tu :)
    • gennaro d. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ha un significato metaforico, riferendosi ad alessandro magno che taglia di netto il nodo intrecciato, inoltre matrix è la trilogia cinematografica di qualche anno fa. P.S. google usalo.
  • Federica F. Utente certificato 4 anni fa
    Fico questa sera dalla Gruber ha detto una frase spettacolare, proprio in chiusura di trasmissione, ma temo si sia sentita poco come audio. Poco prima disse di voler eliminare l'influenza dei partiti sulla RAI, per renderla libera. Quando poi la Gruber in chiusura di trasmissione ha detto "Devo chiudere altrimenti mi licenziano e poi vengo a lavorare con voi in RAI", Fico ha risposto: "Non possiamo però assumerla, perchè ormai chiudiamo l'influenza politica dei partiti sulla RAI". Risposta grandiosa, Fico, davvero grandiosa! M5S, AD MAIORA!
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, non va bene il tuo "se la vogliono se la pagano" invece "se la vogliono ce la pagano" Vendiamo subito tutti i canali eccetto un canale da tenere solo per: 1) comunicati di emergenza (terremoti alluvioni eccetera)2) annunci ufficiali del Presidente della Repubblica; 3) lettura gratuita della gazzetta ufficiale; 4) dirette continue dal parlamento senza commenti (che altrimenti sarebbero di parte). I vantaggi per i cittadini sono ovvi: 1) niente piu` canone; 2) abbassamento del debito pubblico grazie al ricavato dalla vendita; 3)possibilita` di acquisto delle azioni della RAI se si crede che sia una buona impresa; 4)niente piu` ripianamenti di fine anno con le nostre tasse! 5) niente piu` raccomandati dai partiti; 6) tasse sul reddito che la Rai privata pagarebbe allo Stato sui certamente lauti redditi che farebbe, stimati ben superiori a quelli di mediaset. PRIVATIZZAZIONE RAI SUBITO!
  • Ste Masca Utente certificato 4 anni fa
    E' troppo importante far capire a più gente possibile che l'informazione è corrotta e corrompe anche i pensieri degli Italiani... dobbiamo URLARLO ovunque! Chiediamo agli esponenti di M5S di darci più informazione possibile da dentro il sistema e cerchiamo di diffondere quella. Avanti tutta ! Li manderemo a casa, è solo questione di tempo....
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Vi saluto miei cari guerrieri del blog. Morfeo mi attende. Nei prossimi giorni sarò assente, ma non datemi per dispersa, perchè sarò sempre al vostro fianco in questa guerra. Buona notte stelle
  • Maurizio 4 anni fa
    Noi non siamo un popolo, ma singole persone che cercano un vantaggio e Loro lo sanno! La Costituzione parla chiaro, ma perfino la corte costituzionale protegge chi ha sputato sul tricolore. Una lobby sostenuta da gente che dello stato ne ha fatto una fonte di reddito e che di questi tempi ha creato leggi a proprio favore a discapito dei meno forti, quelli che un avvocato non possono nemmeno pensare di pagarselo. Io odio chi ha giurato fedelta' alla costituzione e che ogni giorno alimenta gli egoisti chiara peste dei nostri giorni. C'e' perfino chi non vuole piu' lavorare per non pagare lo stato , il malfattore che usa tutto il denaro solamente per pagarsi lo stipendio.L'unica possibilita' e' l'assalto alla bastiglia! Basta con suicidi che non commuovono nessuno se non chi lavora per vivere! La camorra e la mafia e' lo stato, questo stato! Che Dio grande e misericordioso Vi fulmini che siete troppi!
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    la rai è come tutto il resto del paese,marcia/o.dove avanza solo chi lecca il c..o giusto,chi esce dal coro viene emarginato,sfanculato,massacrato.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    30.000 anni fa - Grotta Chauvet http://www.atavolacongioia.it/wp-content/uploads/2013/03/Grotta-Chauvet-Cavalli.jpg
  • Diego DellaVega Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI, ma pensiamo di BATTERLI a colpi di POESIA............seppur bella? non mi sembra che LORO siano tanto poetici!
    • Diego DellaVega Utente certificato 4 anni fa
      AVETE ragione, chiedo umilmente scusa, ma penso di essere stato frainteso. IO sono poetico, sognatore e un po' nostalgico. Forse la mia riflessione è dettata dalla frustrazione di una situazione che non vedo "muoversi", uno stallo che, come in una partita a scacchi, continua a ripetersi. La mia rabbia deriva dal fatto che non è una partita, e loro continuano a giocare. comunque, non era mia intenzione urtare la vostra sensibilità poetica, che io leggo e apprezzo. Saluti e forza m5s
    • nessun copy 4 anni fa
      la poesia fa bene all'anima e al cuore, ce ne fossero in Italia di persone con questi sentimenti Continuate ragazzi, io leggo molti commenti sul blog ma quando mi imbatto in una poesia, è come se prendessi una medicina per l'anima senza le controindicazioni. Continuate ragazzi io vi leggerò sempre saluti da nessun copy
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ;) i poeti si sanno difendere con ferocia se serve!
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Peggio per loro. La poesia ci fa bene. Grazie a tutti i poeti che ci arricchiscono e addolciscono la vita.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      non ti credere... certe poesie hanno i lupi dentro :)
  • Antonio sepe 4 anni fa
    Carissimo Grillo,secondo me è giunto il tempo di realizzare, in tempi ragionevoli, un sistema integrativo radiotelevisivo,magari autotassandoci in maniera volontaria,come ha fatto Santoro. Come ben sai,l'odio che serpeggia intorno al nostro movimento si respira anche nell'aria;solo così si potrà entrare nella materia grigia atrofizzata di milioni di persone che non sanno usare il pc,vecchietti compresi.Questo mio desiderio di integrare altre reti di comunicazione per arrivare in tutte le case,trova riscontro nel fatto che il 50%della popolazione non usa il computer;prova ne sia che quando Berlusconi non utilizza il suo impero radiotelevisivo(RAI compresa),registra un crollo totale dei consensi elettorali.Se poi a questo aggiungiamo il comportamento "senza onore" dei vari LECCHINI e SEDICENTI giornalisti che,dipendendo esclusivamente dalle labbra dei loro PADRONI, che non perdono occasione di trasformare l'acqua in fango da cospargere con maestria sul nostro movimento. Dunque,il tempo che ci rimane non è molto,visto che tutti le componenti dell'inciucio fra poco si prenderanno a randellate, perché non avranno i soldi per fare le riforme che hanno promesso ai moltissimi italioti e creduloni!
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    la posto così come l'ho ricevuta dalla grandissima d'Orsogna : mi giunge dalla Sardegna l'invito di pubblicizzare l'invio di osservazioni in regione contro il mostro Saras "Progetto Elenora". Il link e' qui http://noprogettoeleonora.wordpress.com/2013/06/10/invia-le-osservazioni-in-regione/ le osservazioni vanno inviate a: amb.savi@regione.sardegna.it Come sempre, il nostro e' un contributo di cittadini che intendono far valere la loro voce e mostrare alla Saras (o chi per loro) che ci siamo anche noi. E' importante essere in tanti. Colgo anche l'occasione per ricordare che uno dei pozzi per cui mandammo osservazioni in regione Abruzzo (gas, Scerni, vicino Vasto, della Medoilgas) e' stato bocciato dalla commissione VIA proprio qualche giorno fa. Qui il racconto: http://dorsogna.blogspot.it/2013/06/sergio-morandi-mog-vsabruzzo-ribocciato.html Ciao Blog :)
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    I politici sono come i titoli tossici Ti fanno una legge che dopo 3 anni si risolve il problema E poi scopri che il problema lo hanno aggravato
  • Giorgio O. Utente certificato 4 anni fa
    questo è uno dei motivi per cui ho votato e fatto votare M5S, il Movimento ha decine di punti nel suo Programma, che farebbero votare il M5S da una gran parte dei Cittadini. ma è possibile che, dando anche per assodato che la stampa e la TV sono schiavi e servi dei partiti, non si riesca a far giungere e spiegare ai Cittadini il Programma M5S? e che ca..o, Beppe è un genio della comunicazione, il Movimento ha meetup e sostenitori, i parlamentari hanno uffici e strumenti, perchè non si riesce a mettere in piedi una Grande Campagna di informazione? io lo so il perchè! il M5S non ha una direzione politica che prenda le decisioni! E' assolutamente necessario un direttivo eletto online, con la partecipazione di parlamentari eletti dai gruppi, e con Beppe presidente (anche perchè sarebbe eletto nel direttivo con un plebiscito). e che ca..o, ho fondato e fatto il presidente in molte associazioni culturali e sportive, senza un direttivo sarebbero naufragate il giorno dopo, con 100 soci c'erano 100 opinioni diverse, ma alla fine le decisioni dovevano essere prese! Beppe, datti una mossa, il Movimento ha assolutamente bisogno di una direzione politica che prenda decisioni immediate.
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    In fondo deve esere avvilente fare il servo di qualche partito,anche se hanno un ottimo stipendio,anche se hanno il posto sicuro,è sempre un lavoro di merda.
  • Luca Lucignano 4 anni fa mostra
    Belle parole, le tue, Grillo, che nel frattempo sei un tournè in Australia, ed hai un ricavo da questo sito di 5 milioni di euro ( l' anno ) esentasse, forse. E parli proprio tu che se non ci fosse stata mammaRai ora saresti uno dei tanti (pseudo)comici sconosciuti che si devono barcamenare per trovare di che sfamarsi; inizialmente mi hai incuriosito ed ho voluto crederci, sbagliando, ovviamente. A tutto c'è un limite, salvaguardia la dignità, non la tua bensì quella dei tuoi figli.
    • Armando . Utente certificato 4 anni fa mostra
      quanto ti danno per fare il troll?
    • giorgio est (lacerba) Utente certificato 4 anni fa mostra
      e parli proprio tu.... echicaxxo sei??? il suo commercialista o il suo padre confessore??? vai a far le pulci a chi i soldi se li rubacchia!!! se non vuoi farlo guadagnare ti basta non entrare in questo blog, ma anche se tieni la tv spenta devi pagare il canone! ma tu, sicuramente, sei un fedelissimo di trasmissioni mattiniere e pomeridiane!! la sera invece, non si sbaglia: otto e 1/2 e poi quinta colonna!!!
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    esco da un vicolo d'ombra e trovo la tua casa poeta come un immenso golfo di luce tutto si scompone e si ricompone l'ordine diventa disordine la musica note impazzite il tuo sapere si fa canto melodioso prende l'anima questo disperato meraviglioso modo di esistere accende i ricordi consola dammi una struggente poesia sarà la mia luce nei giorni di eclissi del sole
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ahahah...mi avvicino...!!!
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      ok io ammetto d'aver piu' di 350 anni...non sei coetanea mia vero?
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      perchè dici di essere antico..credo abbiamo circa la stessa età! ma io la mia non te la dico...ahahaahh!!
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      sorellina, son antico, la vidi crescere e sbocciare...se dico questo è perchè in te io la rivedo...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      fratellone il tuo accostamento ad emily mi onora!! ma è troppo e lo sai!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grazie monica! la dolcezza delle ore notturne che favoriscono i ricordi!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      .................. :)))) p.s. questa è l'ora dei Poeti...l'ora migliore
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      sorellina...sei sempre piu' alta...nelle tue parole vedo emily, davvero.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Che bella Dani!!! Dolcissima!!!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Radio, giornali e tv.... solo un "gatto che si morde la coda".... un cerchio senza nè capo e nè coda.... I partiti "trovano il modo" per finanziare i vari media, se sono in difficoltà o deficit li aiutano pure con leggi ad hoc... I media d'altra parte, per questa "generosità"parlano ovvimente bene di chi li "foraggia" e che li fa vivere bene, "molto bene".. dunque..dove sta la novità e la meraviglia? Aaaah! Le informazioni un po' faziose e di parte...ma daiiii! che vuoi che sia, preferiresti che mandassero a casa tutti forse? ...............come dici??
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      monica, potrebbe esser stato quel giorno in cui luca t'ha postato il cervello delle donne..e tu ti sei alterata...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Lo so Cris...noi Siamo così...ci muoviamo in modo delicato, quasi in punta di piedi..e l'attenzione verso gli altri per noi è un dovere primario La capisco Monica, io pure sono un po' così.. ed è per questo che perdo tanto tempo, proprio per ritornare sulle tracce, per avere un quadro abbastanza completo di queste belle anime dolci...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Uffa, l'ho anche commentata dici? Ma allora qual'è???
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      perchè l'asino raglia alla mano che lo nutre... paolo..azz...monica si dispera per una dedica mia, è andata a cercarla nei vari post, na pazzia...ed io che avevo fatto solo dell'ironia perchè se n'era dimenticata...boccaccia mia...
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Quanti saranno quelli che lavorano in rai per i loro meriti?
  • antonio ciardisti Utente certificato 4 anni fa
    Comunque di tv commerciali in Italia ce ne sono tante e non mi sembra che facciamo programmi di qualita' eccelsi o informazione controcorrente. Nelle tv commerciali non a pagamento tante volte vedo programmi di livello qualitativo minore, perche' li' la regola e' aurea, passa cio che fa' audience. Programmi di qualita' se non attirano gli sponsor te li puoi scordare. E quelli che ci lavorano non guadagnano certo meno, tipo Scotti o Bonolis. Se per togliere il canone devo vedermi una paccata di programmi di merda dico "no grazie", anche perche' io a differenza forse di Grillo e casaleggio SKY non l'ho mai avuta. La verita' e' che anche noi con le nostre idee vogliamo lottizzare la rai ed in questo siamo uguali agli altri. La parola d'ordine dovrebbe essere autonomia, non controllo, da qualsiasi parte venga, fosse anche la nostra.
    • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
      caro amico paghiamo caramente quei sempre piu` occasionali bei programmi della RAI. Paghiamo 1) il canone; 2) non prendiamo le tasse da questa compagnia che se fosse privata sarebbe un gran contributore; 3) paghiamo quando la RAI va in rosso, ripianando con le nostre tasse; 4) paghiamo gli interessi sulla porzione di debito pubblico che potremmo estinguere vendendo la RAI; 5) paghiamo infine in termini di opportunita` di lavoro perche` ne io ne te ne i nostri figli siamo raccomandati dai partiti. Se sei preoccupato del destino dei programmi culturali, basta inserire delle clausole nel contratto di vendita che obblighino l'acquirente a proporre tali programmi.Ciao
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    La Rai non è altro che l'ennesimo baraccone pubblico da mantenere,va semplicemente chiusa,con licenziamento di tutti i dipendenti, che come minimo saranno almeno dieci volte quelli necesari.
  • mi sento responsabile .. 4 anni fa
    per quanto resterò nella mia grotta? forse per sempre finchè avrò vissuto abbastanza da cambiar il mondo mio- Vengo da montagne nere, ove si racchiude il silenzio dei ricordi, ove vivon rimorsi, polvere e la notte. Seduto sulla rupe, osservo l'allungarsi delle ombre degli alberi, aspetto la loro unione, la fusione in un unica grande notte. Aspetto, ma non so cosa... guardo la nebbia fitta, intrecciata dalla fate, è dappertutto, s'alza lieve dal bosco. Un aquila mi lancia stridendo il suo saluto. Solitaria come son io, lei è me, io sono lei. Con lei volo, con nuovi occhi...vedo foreste, villaggi, vie e gente. vedo una donna china alla fontana...lava la sua ramata chioma. Vibro come un timpano nell'aria, le ali esplodono, precipito nel vento. Peccato, son vivo, dolorante ma ancor vivente. Non mi rallegro affatto, il mio è sol un mondo di morte, grigio come la terra che ricopre. E' dolce invece la vita per voi che vivete poco, vale di piu'...intensamente l'assaporate. Ritorno a casa, la mia casa silenziosa... il vento scuote le cime della foresta, portandomi il suo fruscio. Un giorno lascerò anch'io questa amata terra, vorrei allora che il mio riposo eterno fosse tranquillo, che l'ossa mie non vengan disturbate. per quanto resterò nella mia grotta?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      E' un tormento cercar qualcosa in questo mare, ma almeno ci ho provato. Pazienza, mi diletto comunque in tutte le tue altre :)
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      maria, la mia grotta, il mio regno perduto contien soltanto rovine ed ossa dei miei ricordi.. monica cara, scusa tu sto nano scemo, la mia prima era solo dell'ironia, l'avevi pure commentata ma non son affranto per questo...scusa se t'ho fatto perder del tempo nela sua cerca...appena viene ti dedico un'altra. mi perdoni?
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Lascia qualche disegno sulle pareti della grotta. Un'aquila che vola alta...una delle immagini più affascinanti della natura.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Splendida anche questa come tutte le tue! Però quella la io non l'ho trovata :(
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Mezzanotte e dintorni....forse l'ora migliore per un Sentire intenso
  • walter messa 4 anni fa
    l'illuminato sommo mio mentore ,amato e stimato Grillo,ha sempre avuto e ha sempre ragione , come se fosse unto da prescienza divina . lui ha proposto pochi giorni fa , un'ulteriore idea democratica ,quella ,che i parlamentari del m5s devono cominciare da subito a realizzarla ,visto che sta merda di governo in parlamento l'unico scopo, e' solo quello di ostacolare e calugnare il m5s e i suoi unici onesti lavoratori i parlamentari del m5s ,ostruendo antidemocraticamente tutto quello che cercano di poter fare in modo evidende e assillante, tipico di un sistema dittatoriale. non gli rimane altro che abbandonare ,tutti, l'inutile parlamento e di andare in mezzo alle disperate realta',per far si' di costringere l'informazione corrotta ad ascoltare la gente normale pervasa di ingiustizie ,desolazioni,e disperazione . forza ragazzi indicandoci sul web i vari spostamenti saremo onorati di accompagnarvi dai nostri cittadini in difficolta' resi invisibili da sti porci , cosicche' la loro e nostra invisibilita' possa in modo evidente trasformarsi in umanita' tra la gente reale ,accecante, voglio proprio vedere cosa cazzo diranno poi ,la rai i giornali e tutti i parassiti mantenuti dai partiti . se si fa tutto cio', in soli 2 mesi gli si ritorcera' tutto contro e tra 3 mesi il m5s raggiungera' il giusto consenso imponente popolare. DAI DAI MUOVIAMOCI .L'INFORMAZIONE SIAMO NOI , E LA VERITA' NON RIUSCIRANNO PIU' A NASCONDERLA , LA VERITA' SARA' PRESTO SAPUTA DA TUTTO IL POPOLO SE IL NOSTRO LAVORO LO SPOSTIAMO DALL'INUTILE PARLAMENTO OCCUPATO DALLE MAFIE ;AL CONSENSO COSTRUTTIVO DEL POPOLO REALE .CARO SISTEMA SIETE ARRIVATI AL CAPOLINEA ,GRAZIE AL M5S , SE NON VOLETE ANDARVENE sarete costretti ad ucciderci , ma mi sa' che non ne avete le palle , mentre il popolo??????state attenti la polveriera la faremo esplodere noi , grazie alla vostra ingordigia e stupidita' .
  • pietro l. Utente certificato 4 anni fa
    IL VITUPERIO NON è SOLO QUELLO CHE PENSA LA MAGIOR PARTE DELLA GENTE NEI CONFRONTI DEL PARLAMENTO ( VEDI ASTENSIONE AL VOTO ), MA ANCHE UNA NOTIZIA GIORNALISTICA IMPOSTATA IN MODO SOSPETTO è UN GRAVE INSULTO; la male informazione si combatte solo con la buona informazione. NELL'INFORMAZIONE TELEVISIVA, DEI GIORNALI E SOPRATTUTTO NEI TALK-SHOW, SI PERCEPISCE UN CERTO STRAVOLGIMENTO DELLA NOTIZIA, CAUSATO IN PARTE PER ODIENS, E IN PARTE PER COMMISSIONE. MA!! POSTO CHE, "NUSSUNO FA NIENTE PER NIENTE", CON IL TERMINE COMMISSIONE MI VIENE DA PENSARE, ALLA CORTE DEI CONTI QUANDO DENUNZIA FENOMENI DI CORRUZIONE. MA!! POSTO CHE, LA CORRUZIONE è REATO, L'UNICO MODO PER TUTELARE IL REATO è LA LEGGE, CON IL TERMINE LEGGE MI VIENE DA PENSARE, FINANZIAMENTO PUBBLICO PER L'EDITORIA. QUINDI IN ITALIA PER AVERE UNA BUONA INFORMAZIONE BASTA ELIMINARE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO PER L'EDITORIA, ANCHE PERCHE' L'EDITORIA PER CONTINUARE A VIVERE DEVE VENDERE INFORMAZIONE, QUINDI "COME POSSO ARTICOLARE !! " A!! SI!!OCCORRE OBBLIGARE I MEZZI D'INFORMAZIONE A CERTIFICARE LA PROPRIA NOTIZIA, MAGARI UTILIZZANDO UNA ISO. COMUNQUE POSSIAMO DIRE CHE ESISTE DEMOCRAZIA IN UN PAESE FINCHE' TUTTI POSSONO DICHIARARE IL VERO O IL FALSO A DESTRA E A MANCA!!!!!
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Che bello vedere i ragazzi del Movimento seduti ai loro posti alla Camera, mentre gli scranni degli altri partiti erano vuoti!
  • mario45 massini Utente certificato 4 anni fa
    Venti di guerra in Siria. I padroni del mondo, gli Usa, hanno deciso (anche se l'Onu ha detto il contrario) che il regime siriano ha usato armi chimiche, il Sarin. E quindi armi ai ribelli (chi sono?) e magari bei bombardamenti assieme alla Nato. Anche Obama si è allineato. Da domani tutti mobilitati, tv e giornali,elmetto in testa, per diffondere le storielle della Casa Bianca. Si deve "organizzare" il consenso a un'altra "guerra giusta".
    • JUANVB 4 anni fa
      Ma dai!! Obama il premio ignobel per la Pace? farà una guerra. E anche noi, altrimenti a cosa ci servono gli f35?, saluti
  • Claudio R. Utente certificato 4 anni fa
    In questo paese ci sono varie categorie di persone, tra cui si evidenziano i lavoratori e i parassiti. Il finanziamento pubblico, ovvero succhiare i soldi a chi lavora, per darli moltiplicati a chi non fa nulla, è il male di questo paesello chiamato Italia. Ma quando i lavoratori saranno veramente stufi e decideranno che tutto questo non lo sopporteranno più, decisi alla disobbedienza civile e pacifica, uccideranno tutti coloro che campano a sbafo perchè incapaci di vivere coi propri mezzi. I lavoratori tanto, sanno lavorare e sanno come affrontare le difficoltà: si rimboccano le maniche e soffrono per un futuro migliore. I parassiti invece, crepano nell'attesa, si divincolano per sopravvivere nell'ospite e poi, stremati scappano o muoiono. Ecco, facciamoli crepare togliendo loro il nutrimento. Pezzenti. Maledetti.
  • Gian Luigi Naritelli Utente certificato 4 anni fa
    Un solo canale RAI con o pubblicità o canone. All'asta tutte le altre frequenze ( pubbliche e private ). Minimo 10 operatori tv privati nazionali. Vietata alle aziende che fanno tv, qualsiasi altra attività economica. Chiedere il ripianamento dei debiti a chi negli anni ha gestito questa RAI fallimentare è troppo?
  • Michele Marin 4 anni fa
    Considerando la saga RAI,mi sovviene quel detto famoso (von Clausevitz?), parodiando il quale si può tranquillamente affermare che la RAI - in Italia - è la continuazione della politica con altri mezzi. Fra i giornalisti nemmeno durante il fascismo c'erano così tanti lacché. Forse perché allora c'era un solo partito. Ora ce ne sono tanti. Ma non è cambiato granché.
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    Dino Colombo 13^06^13 17^00 Parlo per me! Ti ringrazio per avermi inserito nella lista dei fedelissimi e su di me, io lo so, non hai sbagliato; Ne sono certo e ne ho le prove. Alcuni della lista, ti posso assicurare che sono dei nemici giurati del M5S. Te lo dico non per mettere in evidenza il tuo errore di valutazione, ma per sottolineare quanto sia difficile scegliere, anche per un blogger costante da anni e attento come te. Ne sono certo e ne ho le prove. Se Grillo avesse seguito il tuo suggerimente, io non avrei accettato nessuno incarico, se non quello che sto facendo da anni in questo blog. Il mio ruolo lo svolgo come posso e come so, ma non è quello degli incarichi, ma è quello di... Mazarino. Il mio ruolo, in questo blog, l'ho svolto bene, anche se forse avrei potuto fare meglio, ma io l'ho svolto come posso e come so. Ne sono certo e ne ho le prove, perchè alcune delle mie proposte le ho ritrovate nelle proposte e nelle iniziative del M5S e anche per essermelo sentito dire personalmente da Grillo: mi basta questo. Rimproverare a Grillo qualsiasi tipo di errore non è da fedelissimi, perché tutti sappiamo che qualsiasi risultato si raggiunga con le nostre azioni, si può sempre fare meglio, ma ciò che io mi domando continuamente osservando le azioni di Grillo è: "io avrei saputo fare meglio?" La risposta è NO! I bloggers più attenti noteranno che spesso io "riposto" commenti miei inviati anni prima e intendo precisare il significato di tale azione. 1) Quando un bloggers come me ha già detto da anni ciò che pensa, non può che ripetersi. Non vanno perdute neppure le ripetizioni, perché ci sono sempre nuovi bloggers che non hanno avuto modo di valutare e discutere le mie idee epresse nel passato. 2) Non stanno a significare "IO L'AVEVO DETTO" come potrebbero intendere molti, ma significano che non serve solo esprimere delle buone idde, ammesso siano buone, ma bisogna stare attenti ai tempi in cui si esprimono. Ciao
  • salvo f. Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Fico, ora si che il movimento si muove, io penso che tutti quelli come me anche la signora Gambaro siano mossi da giuste idee , ma capisco bene che la pressione sia fortissima la provo io che sto a casa mia e sostengo il m5s come posso, quindi consiglio a tutti quelli come la Gambaro a sostenere il movimento perché non basta essere mossi ma voi li e Beppe qui dovete attivare il movimento , oramai il freno a mano e tolto ora bisogna partire, ancora complimenti a Fico su la7 ottima intervista Fico 1 Lilly 0
  • Fulvio Padova 4 anni fa
    RENDIAMO LA RAI FONTE DI CULTURA Buttiamo fuori dalla rai i partiti
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Ok stelle, devo andare buonanotte a tutti, a domani!!!!
  • silvia m. Utente certificato 4 anni fa
    ..basta .. basta non ne possiamo più e noi italiani paghiamo e come sempre veniamo presi per il culo...paghiamo una rai che non vediamo...loro la chiamano tassa sulla televisione..ma per piacere ..tagliate la rai viaaaaaaaaa...un canale rai è anche troppo.. e che sia un canale di informazione dalla cultura alla storia..alla scienza ...un canale educativo per piacere ed un telegiornale possibilmente senza bandiera.. e possibilmente le paghe siano quelle dei parametri statali equiparate a tutti i dipendenti statali presentatori compresi !!!!!!!!!!!
  • T Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro ha detto di no al duce Grullo! Ho capito: adesso bisogna riempirla di merda a più non posso. Ma dico, arriverà mai un tempo in questo paese disgraziato (di disgraziati) quando uno potrà avere una sua opinione, esternalizzarla liberamente e che la stessa venga rispettata??? hasta fascisti
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Se uno del Pdl dicesse le stesse cose di Berlusconi pensi che lui reagirebbe diversamente ??? O credi che per ringraziamento gli regalerebbe un bel appartamentino in zona OLGETTINA ??? Se sei stato eletto per rappresentare un programma, dopo l'elezione lo devi rappresentare ... Se hai dei dubbi o idee diverse ... NON NE PARLI IN TV AL TUO NEMICO ... MA NE PARLI IN FAMIGLIA ... CON CHI TI HA PERMESSO DI ESSERE ELETTO ...
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao idiota.
  • massimiliano zedda Utente certificato 4 anni fa
    Ciao sono epifani vengo dal sindacato e nella vita il lavoro l'ho visto sempre fare agli altri. Ho deciso di partecipare al grande magnaccio perchè credo nelle mie potenzialità. Se anche tu imbecille credi che possa fare la differenza in futuro...votami e fra qualche anno sarò il tuo premier.Ciao sono epifani vengo dal sindacato e nella vita il lavoro l'ho visto sempre fare agli altri. Ho deciso di partecipare al grande magnaccio perchè credo nelle mie potenzialità. Se anche tu imbecille credi che possa fare la differenza in futuro...votami e fra qualche anno sarò il tuo premier.
  • Roberto 4 anni fa
    Che dire se non... "completamente d'accordo con Beppe". E' di assoluta importanza per un paese democratico avere una televisione pubblica svincolata da qualsiasi partito! Certo se poi si passa a studiare il "come fare", la soluzione non è così semplice: che strumenti di "controllo" si possono utilizzare per essere certi che le informazioni che raggiungono gli schermi non siano guidate da partiti o da altre lobbies di qualsiasi genere? Che idee avete?
    • Francesco L. Utente certificato 4 anni fa
      Esempio proposta per miglioramento qualità delle trasmissioni televisive e rispetto delle fasce protette: - Riduzione drastica della pubblicità spot - concentrazione degli spazi pubblicitari in sostituzione di format dedicati alla propaganda politica (modifica della delibera AGCOM 538/01/CSP del 26 luglio 2001 e Legge Gasparri, DL112 del 3 maggio 2004) - Creazione di una Soprintendenza Nazionale, collegata alle Commissioni di Vigilanza ed alle Autorità, per lo scrupoloso controllo del rispetto delle norme di trasmissione su TUTTE le reti televisive nazionali - Inasprimento delle pene per la violazione delle limitazioni previste per le fasce protette (da restringere ulteriormente). - Istituzione di una Commissione che operi in sinergia tra il MIUR e il Dipartimento Comunicazioni, Ministero dello Sviluppo Economico, per il controllo della qualità culturale della programmazione televisiva delle reti RAI, in modo da elargire FONDI PUBBLICI SOLO SU BASE PREMIALE.
  • mi sento responsabile .. 4 anni fa
    penso, dunque sono..ma cosa? Cosa sono? so d'esser nano so d'esser da voi diverso, esser antico nel dubbio le ossa mie, me lo ricordan con piacere Penso, ma cosa? Amenità, tristi ricordi.e dunque cosa sono? Un frammento inutile nel caos di questo mondo. Un'esistenza prolungata e vuota. Penso, ma quando? A tratti, vagamente, quando il corpo non è preda dell'alcool, quando lucida è la mente. Penso, ma perchè? A cosa serve? Fa male al cuore, allo spirito, alla mente fa male a questo nano.. ancora assenzio per favore.
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    vi piace tanto il berluska eh a voi del pd, beh tenetevelo, con un uno due così al tappeto ci va l'italia voi no di certo, brutti ceffi
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Alex, non ti leggevo da un pezzo, o sbaglio? :)
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Questo si chiama prostituzione politica https://www.facebook.com/video/video.php?v=125725907635836
  • T Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il post di oggi... Ho capito il messaggio di Grullo: che l'Italia si trovi nella merda è tutta colpa di Floris e Fazio. Prendere in considerazione gli italiani comuni, come anche i grullini, no eh?! E' sempre colpa di qualcun'altro... hasta ridicoli
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma,armeno,p'a sistemazzione dell'apostrofo,a corpa se sa de chi è??
    • Manuel B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non hai capito un cazzo e sei un coglione. Buonanotte rimbambito
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Dicono: non ci sono i soldi. Quanti carrozzoni al servizio della politica ci sono a cominciare dalla RAI, quanti fiumi di denaro vengono sprecati! Tutti in cose improduttive e legate alla politica. Dovremo pensare non solo a diminuire lo stipendio e la pensione dei parlamentari, ma anche gli stipendi e pensioni degli innumerevoli Dirigenti dello Stato i primi colpevoli del suo non funzionamento. E le Province? che fine hanno fatto?. L'unica consolazione è che si stanno distruggendo da soli, con le loro stesse mani. Non stanno facendo nulla, non stanno decidendo nulla. Il carrozzone stà implodendo e porterà tutti a fondo. Non ci sono più speranze oramai. E per il ritorno alla Lira, è già tardi. Tutta la macchina industriale si stà già inceppando. Per la GIGL la ripresa potrà esserci solo nel .......... 2076!!!!!! Fan... cu...!!!! Ci aspettano tempi bui, duri e forse di sangue. Poveri nostri figli!!!! Basta, vado a dormire, buonanotte Grilletti
  • massimiliano zedda Utente certificato 4 anni fa
    Beppe grillo hanno scoperto chi sei veramente...sei un alieno venuto sulla terra per sterminarci tutti...i men in black del PD ti sono alle calcagna....trema....onestà, patria e solidarietà....tieniteli sul tuo pianeta. Noi abbiamo il partito più potente della galassia e una banca.
  • T Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quando mi si dava del presuntuoso... Prima delle elezioni scrivevo del crollo del M5$ dopo le elezioni politiche: causa, aumento dei consensi molto sopra alla media rispetto al tempo. Non che io abbia la sfera di cristallo, ma l'esperienza statistica non lascia dubbi. Le ragioni sottostanti possono essere molteplici, come anche queste: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/13/m5s-perche-grillo-cala-e-a-volte-crolla/625287/ Ciò esula dalle mie competenze, ma porta notevoli spunti di riflessione. Fossi in voi le terrei a mente. Se ne avete una, s'intende! hasta imbecilli
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ohoh è tornato senzacoscienzasenzaclasse...Quale onore! Dimmi, nel tuo blogghettino non ci entra ancora nessuno? Povero...
    • giorgio est (lacerba) Utente certificato 4 anni fa mostra
      buonanotte a te! condividiamo tutti la speranza che tu sia svegliato da una colica...
    • Manuel B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sul continuo paragone poi con le amministrative rispetto alle politiche, bisogna solo dire che alle precedenti amministrative 2012 (l'unica maniera corretta di fare un confronto scientifico senza dire cazzate) nei 23 comuni in cui si presentò in totale il M5S prese in tutto 105.488 voti laddove alle amministrative 2013 il M5S ha preso solo a Roma 130.635 voti chi ha tempo e voglia di fare le somme per gli altri comuni scoprirà senza eccessive sorprese tranne che per la stampa di regime e i soliti idioti che il M5S ha guadagnato voti.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Il sindacato di polizia denuncia Ilaria Cucchi La sorella di Stefano è stata denunciata per le sue affermazioni dopo la sentenza Dopo il sit-in di protesta davanti alla madre di Aldrovandi, sul sito del Coisp ecco il comunicato a firma di Franco Maccari, segretario del sindacato dei poliziotti, nel quale si afferma che Ilaria Cucchi è stata denunciata per le sue affermazioni dopo la sentenza sul caso del fratello Stefano: http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/13/il_sindacato_di_polizia_denuncia_ilaria_cucchi.html
  • giorgio est (lacerba) Utente certificato 4 anni fa
    L'amore in fondo non e' poi che un baratto dai troviamo un riscatto Di qualche cosa ti puoi anche privare dai facciamo l'affare, eh io e te! Se io ti do un occhio poi mi guarderai se ti do il cuore lo farai pulsare o lo getti in fondo al mare? Hey, se ti do il femore tu che ci fai? Hey, ti do uno schiaffo tu a chi lo dai? Ma la pelle mia rimane qua per affidarla a chi non sia distratto perche' non sia solo un baratto! renato zero buonasera blog!!! pizza a 5*****????
  • Diego DellaVega Utente certificato 4 anni fa
    IO non posso dire niente perchè NON pago e non pagherò MAI il CANONE RAI. W rovescia=abbasso "minchia questa tastiera non ha la doppia V rovescia". Dicevo, w rovescia per rai, mediaset sky premium e quantaltro a pagamento. W che questa volta sta per VIVA, DMAX, FOCUS e..........basta! SALUDAMUSU A TOTTU SO FRADE, DE SU MOVIMENTU CHIMBE ISTELLO E FORZA PARIS
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    SE I PARTITI VOGLIONO TENERSI LA RAI DEVONO PRIMA RESTITUIRCI I NOSTRI SOLDI a far data dal 26/02/2013. .....E NON PARLO SOLO DEL CANONE!!! W IL M5S Coraggio Ragazzi GRAZIE BEPPE
    • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
      vendiamola! ci costa una cifra ridicola tutti gli anni: 1) canone 2) ripianamento bilancio con nostre tasse quando vanno in rosso 3) mancate tasse sul reddito che se fosse privata pagherebbe 4) interessi sul debito pubblico per la porzione di debito relativa al valore della RAI (questo non e` poco se vale 10 miliardi ogni anno noi paghiamo 500 milioni di interessi sul debito all'anno!)Aiutami a venderla, chiedilo anche tu.
  • marco 4 anni fa
    1 FUORI DALL'EURO 2 FUORI LA RAI (VEDI LA GRCIA) 3 FUORI IL FINANZIAMENTO AI PARTITI 4 FUORI I DISSIDENTI PARACULO 5 FUORI GLI ALBI DEI GIORNALISTI NON SERVONO A UN C.. 6 FUORI LA GAMBARO (MA CHI E QUESTA!!!!UNA NOSTRA DIPENDENTE. GRILLO NON ARRENDERTI, SIAMO TANTI E SIAMO TUTTI CONSAPEVOLI CHE L'UNICA NS SPERANZA DI CAMBIAMENTO E' IL M5S. SEI TU. PURTROPPO LO SANNO PURE LORO. SARA ANCORA GUERRA DI FANGO CONTRO IL M5S. MARCO
  • Biagio P. Utente certificato 4 anni fa
    Cacciare via i grillini dissidenti perché danneggiano il MV5S perché c'è il rischio che che posano fare lo sgambetto nel momento in cui ci saranno nuovi risvolti politici come ad esempio il mancato appoggio del nano alla maggioranza.
  • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
    Fico ha recitato bene la tiritera in tv. Bravo! È così che bisogna essere. Ma attenti, se la Gambaro verrà espulsa per delitto di lesa maestà, perché ha osato dire che non condivide il modo di comunicare di grillo, siete finiti. Potete giurarci.
    • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
      Forse i voti che aveva erano quello dei tuoi zii.
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ciao MONA--stra
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei inoltre far notare che cinque minuti fa questo commento aveva dei voti. Ora non più. Questa è miserevole censura.
    • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
      Sì, è abbastanza chiaro che tu, a differenza della Gambaro, sei un grillino ortodosso. Infatti usi lo stesso linguaggio del Capo e sei un fascista e un cafone maleducato come lui.
    • Manuel B. Utente certificato 4 anni fa
      Il modo di comunicare di Grillo è lo stesso da quando esiste questo blog. Se la Gambaro non sa leggere e scrivere o si è svegliata ora e pretende (la bella addormentata) che qualcuno le racconti la favola di cappuccetto rosso prima di andare a letto la sera......può andare a fare in culo, è abbastanza chiaro così?
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI PER COERENZA, NOI CHE ABBIAMO GRIDATO NELLE PIAZZE: TUTTI A CASA!! TUTTI A CASA!! COME POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI TRADITORI STIANO ANCORA LA? FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, ALTRIMENTI ABBIAMO GIà PERSO! COERENZA COERENZA! FACCIAMO VEDERE I MILIONI CHE SIAMO E NON POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI "RAPPRESENTANTI" NON CI RAPPRESENTINO: IO PENSO CHE TUTTI NOI DEI 5 STELLE DOBBIAMO MANIFESTARE A ROMA PER LE DIMISSIONI E L'ANDARE A CASA DEI MASTRANGELO+GAMBARA+I DUE PASSATI AL GRUPPO MISTO(di cui non ricordo ora il nome e non voglio ricordarlo non lo meritano...cittadini qualsiasi..anzi meno). NON CI RAPPRESENTANO E STANNO PASSANDO ALLA CASTA...QUELLA CHE NOI COMBATTIAMO QUELLA CHE NOI VOGLIAMO MANDARE A CASA!E COI NOSTRI VOTI ADDIRITTURA STANNO LI!!!!NON E' ACCETTABILE!NON DOBBIAMO PERMETTERLO!NOI DECIDIAMO!VIA I TRADITORI, GRIDIAMOLO!DECIDIAMO UN GIORNO!
  • Manuel B. Utente certificato 4 anni fa
    ....segue dal post precedente Punto tre Sul continuo paragone poi con le amministrative rispetto alle politiche, bisogna solo dire che alle precedenti amministrative 2012 (l'unica maniera corretta di fare un confronto scientifico senza dire cazzate) nei 23 comuni in cui si presentò in totale il M5S prese in tutto 105.488 voti laddove alle amministrative 2013 il M5S ha preso solo a Roma 130.635 voti chi ha tempo e voglia di fare le somme per gli altri comuni scoprirà senza eccessive sorprese tranne che per la stampa di regime che il M5S ha guadagnato voti.
    • Ferruccio V. Utente certificato 4 anni fa
      Il vincitore delle elezioni è il M3S. Le cifre lo dimostrano. Quindi basta piagnistei
  • Francesco L. Utente certificato 4 anni fa
    V E R G O G N A! Va gridato a gran voce contro tutte le televisioni, che ogni giorno ci propinano ore di pubblicità delle multinazionali, informazione mistificata e girotondi della casta egotista. SIAMO STANCHI di assistere all’inondazione di malacultura e di violenza, alla costante umiliazione e mercificazione del genere femminile. A maggior ragione la televisione pubblica, che dovrebbe rispettare tutti i cittadini……con i nostri soldi, si è alleata ai potenti contro lo stesso popolo. V E R G O G N A!
  • Manuel B. Utente certificato 4 anni fa
    I tre punti che la stampa di regime usa contro il movimento sono 1 Il mancato accordo col PD-elle che è colpa del movimento 5 stelle e questo non è quello che la gente voleva ed è per questo che stiamo perdendo voti e moriremo presto tutti, meglio se fra atroci tormenti 2 La mancanza di democrazia interna del movimento con Grillo Guru e milioni di marionette che lo seguono, tentando con questo una comparazione col Berlusconismo che peraltro si sono sempre guardati bene dal criticare, ma adesso guarda caso si sono riscoperti tutti pazzamente democratici 3 la fregnaccia in cui continuano a comparare le politiche con le amministrative Ogniuno di questi punti è palesemente falso e spiego ora perché, ma perché continuano a insistere su questo? Per delegittimare e spandere merda che è il loro modo scientifico di distruggere gli avversari. Punto uno vademecum storico dell'ultimo mese col PD-l prima della porcata della rielezione del buffone "gufo triste" Napolitano, i 20 punti del movimento contro gli 8 del buffone Gargamella,in cui hanno cercato di eleggere praticamente chiunque tranne Rodotà ecc..ecc noi lo sappiamo e anche i porci giornalai ma spieghiamoglielo 20 volte al giorno come si fà con gli idioti vedrete che cambieranno argomento alla fine. Punto due come mai si preoccupano tanto della nostra democrazia interna e non fanno nulla per salvare quella dell'italia che è morta da 20 anni? oppure spieghiamo che il nostro è un movimento democratico ma democrazia non significa dire tutto e il contrario di tutto, ci sono dei principi fondamentali e "rivoluzionari" ai quali ogni aderente al M5S deve attenersi e uno di questi passa anche attraverso il linguaggio e le rivendicazioni di Beppe attraverso il blog. Beppe è criticabile ( non nei punti fondamentali del programma che devono essere sottoscritti) ma non lo è la forma che adopera e che ha sempre adoperato e che noi vogliamo continui ad usare, visto che fra l'altro ci ha regalato ben 9 milioni di voti.
    • Roberto Benelli Utente certificato 4 anni fa
      Mi spiace ma non puoi vedere sempre il bicchiere pieno ad oltranza. Beppe è un essere umano e la sua forza sarebbe anche quella di ammettere anche di aver fatto cazzate sulla comunicazione. Possibile che NON sia possibile dire nulla? Non capisco.
  • JUANVB 4 anni fa
    Roberto Fico ha fatto del suo meglio, si poteva fare però molto meglio, non andare in quella trasmissione di nicchia della diffamazione mediatica, che tra l'altro ha ascolti miseri. Si deve scegliere con quali giornalisti si parla e con quali no. Si Paragone, Santoro e pochi altrì, no assoluto gruber floris formigli del debbio. Andare da questi per un 5stelle è masochismo mediatico, senza esagerazioni. io non esagero esprimo onestamente il mio pensiero. ok
  • mi sento responsabile .. 4 anni fa
    scrivo, ovunque sulla carta (mea culpa) sui muri, sulle tavole imbandite scrivo non comprendo il motivo, nè riesco a spiegar quella frenesia. Son lampi, improvvisi, vengono così...mai richiesti, ripetuti come un mantra nella mente. Senza una penna non vivo, non respiro a poco a poco, l'inchiostro sostituerà il sangue nelle vene mie. Allora io stesso diverrò una macchia scura sulla carta.
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      monica, la mia era ironia, non cercar in questo mare è troppo immenso...non mi sono risentito davvero e poi l'avevi perfino commentata...ritorna... mannaggia alla mia bocca.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      E' il cambiamento che avanza, è così che deve essere, deve partire da dentro di noi Mi assento un attimo, devo vagare per il blog e cercare la poesia della tigre. Qualcuno sa dove sia??? Scusa ancora cristiano, sono imperdonabile
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      prima di posarsi sul foglio quei segni si incidono dentro di noi, lasciano solchi profondi...questa è poesia , tu sei poesia..
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ...lottando fino all'ultima cellula.. fino alla scomparsa dell'ultima molecola d'inchiostro...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Lo so Cristiano, è come respirare.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Oggi l'ho salutata, le ho detto “Arrivederci” anche se non so né Dove e né Come Collega e amica da decenni. Unica Una persona che ti faceva sentire subito in debilto. Appunto....perchè tra mille ogni tanto hai la fortuna di aver davanti una Persona Quando dal lavoro ci aveva lasciati aveva creato un gran vuoto E' stato come spegnere una Luce una di quelle luci che Illuminano veramente Ora sono qui, a Ricordare che l'Uomo o la Donna possono essere altro che si possono dire cose serie ridendo e ilarità piangendo Che si può mettere tutti sull'attenti con un quasi sussurro Persone...solo perchè sono Persone a tutto tondo Certo, non è semplice trovarle ma quando ti si parano davanti se non sei Cieco e Sordo è un premio maggiore dell'en plein al Lotto! Questa è la ricchezza che ti lasciano La loro semplice, riservata ...Presenza Anche quando Spariscono le Senti perchè dentro a te ha lasciato dei frammenti Pezzi di un puzzle forse, ma eterni Queste Meteore, con tanta Luce in così poco tempo ti fanno sentire da subito cos'è un'Anima Non pregano, non vanno in chiesa, eppure......... Una fine prematura forse forse solo un altro segno del Male che avanza però questa grande Signora lo ha fatto.. così...comunque senza recar disturbo alcuno. Alla Funzione mi son trattenuto forse ho sbagliato, forse avevo paura timore di essere mal interpretato ma anche per lei avrei voluto un applauso come i tanti Eroi caduti per un Credo un Credo antico come la Bibbia un Credo simile ai Vangeli un Credo della notte dei Tempi un Credo puro, scevro da Miti epurato da Mode e Tendenze Culture, Razze ed Etnie un Credo di chi da sempre...Sempre si è sentito un po' Madre o un po' Padre... Ciao Cara...Arrivederci....
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      L'ho riletta Pa, è proprio bella, come deve essere stata bella lei. Buona notte amico
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Sò di aver Dentro qualcosa di Suo.. Tristezza, sì...ma non sofferenza e forse anche la mia presenza qui è proprio..... ............merito Suo
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo è stupenda! Mi spiace...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, è struggente.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Grazie..era solo un mio piccolo riconoscimento ad una Grande persona che avrebbe meritato di più p.s. ma come tutte le persone Semplici alla fine scelgono di fare una vita Normale...lontano da riflettori e da mode..
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciaoooo paolo27!! è bellissimaaaa!!))
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      veramente grandiosa, ben trovato paolo27...
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      bellissima!!
  • claudio n. Utente certificato 4 anni fa
    Fate, vi prego,o lettori, questo piccolo sforzo, di buttare la tv nella differenziata. Un atto rivoluzionario, senz'altro inferiore come sacrificio richiesto,per es., che so ,in una mobilitazione di piazza con tanto di lancio di sanpietrini molotov e corollario vario. Il primo passo verso la ri-evoluzione si compie spegnendo la televisione.Punto. Li spegni e loro non sono più nessuno. Fate come me che la tv l'ho buttata in discarica, già da 13 anni..
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, vorrei porre una domanda: Che ci fa nel Movimento una che dichiara freddamente che potrebbe anche denunciare qualcuno del Movimento? Sia chiaro che questa persona non mi rappresenta.
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    gambaro hai detto una stupidaggine: non è vero che il parlamento è vuoto? non è vero che il parlamento non conta nulla? Allora perchè il governo è di 40(pd+pdl) e poi 35 saggi?Perchè non si vota ineleggibilità, legge anticorruzione , legge elettorale,conflitto di interessi?Reddito di cittadinanza? Abolizione (vera) del finanziamento pubblico ai partiti e ai giornali? Come mai a decidere sono altri pochi e non il PARLAMENTO? mhà..... Come fai a prendertela con chi ti ha dato la possibilità di essere lì dove sei dopo anni di sgolamenti e coinvolgimenti' Quello che facevi prima dovresti tornare a fare,non ci rappresenti più! Se ognuno è libero di dire quello che pensa ed in ogni circostanza anche davanti alle TV allora...siamo già nel mondo che vorremmo ma...NON SIAMO IN QUEL MONDO CARA GAMBARO e tu eri una di quelle che doveva invece far in modo che questo fosse possibile, tu eri una che doveva SOSTENERE la nostra idea di una informazione libera MA CHE ORA NON ABBIAMO .ORA SIAMO IN GUERRA E TU HAI DATO IL PROIETTILE AL NEMICO, HAI TRADITO LA NOSTRA CAUSA. VERGOGNA!La tua democrazia è quella a cui vogliamo arrivare tutti ma adesso NON C'E' perchè stiamo cercando di cambiare le cose , siamo in guerra ed in guerra non si concedono "armi" al nemico! PROBABILMENTE QUESTO NON L'HAI CAPITO!vaffaday anche a te....dici quello che direbbe qualsiasi pddino!Grillo dittatore, meglio che sta zitto e il parlamento funziona..COME DICE LA BOLDRINI. Mentre tutti gli altri si rompono le ossa per portare la centralità al parlamento (che ora non c'è , ora è dittatura dei plus de PD+PDL)e c'è chi ha dato e dà troppo del suo tempo per mandare stupidi cittadini comuni come te a rappresentare gli altri in questo modo! IO PENSO CHE TUTTI NOI DEI 5 STELLE DOBBIAMO MANIFESTARE PER LE DIMISSIONI E L'ANDARE A CASA DEI MASTRANGELO+GAMBARA+I DUE PASSATI AL GRUPPO MISTO. NON CI RAPPRESENTANO E STANNO PASSANDO ALLA CASTA....COI NOSTRI VOTI.NON E' ACCETTABILE!NON DOBBIMO PERMETTERLO!NOI DECIDIAMO!
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    buonasera blog, dopo aver visto la puntata di otto e mezzo con ospite Fico ho avuto quasi i conati di vomito!! lui bravo, linguaggio comprensibile e talmente onesto e preciso da sembrare un alieno in confronto alla psudo-giornalista Gruber il cui unico scopo è fare basso sciacallaggio mediatico nei confronti del Movimento, per me Fico è stato sin troppo"signore" a risponderle in maniera pacata senza mai alzare i toni, sono fiera di essere rappresentata da persone come lui, grazie !!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      il commento di manu è sparito???((( cazz...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao monica, ti assicuro che non ha deluso...ha reso ancor più lampante l'inconsistenza giornalistica della signora gruber!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Danila, la moka a quest'ora è meglio ancora. Ciao Monica, si scrive e si dipinge... che vita!
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      na via de mezzo sorellina...gli acciacchi vostri come vanno? feteme legge quarcosa de bello dai..
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Danila, me lo sono perso quel figo di Fico, accidenti ;))) però ho letto un sacco di commenti positivi. Non ha deluso nemmeno questa volta!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao fratellone!! coma stai? marcello certo che ti offro il caffè! io ho la moka però, la licenza del bar è di luca!!)))
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      ciao sorellina...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ;) ciao manu, si Fico è un ragazzo in gamba!! ps ho istallato firefox sul telefono come dicevate tu e luca ma non mi fa postare i commenti perchèèèèèè!!)))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Dani, ciao Marcello... la calma di Fico davanti alle provocazioni mi ricorda lei... (vedi sopra)...Maestra di tanti ragazzi ai quali ha donato una Coscienza p.s. Belli Voi! Questa è la vera Vita! un brindisi ai ver suoi Valori! (con puro Assenzio logicamente)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Danila!!! mi offri un caffè? rientro ora....
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa mostra
      ciao Danila! Si Fico e' stato in gambissima, mi e' piaciuto proprio. Orgogliosa del ragazzo :-)
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    A tutti quelli che si ostinano di far andare il Beppe in TV: ma ve lo figurate a doverlo tenere? Alla prima interruzione si mangerebbe conduttore e interlocutore: e farebbe bene!!!! Beppe mandaci qualcuno meno incazzato, non è la stessa cosa, ma almeno salvi la tua dieta.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Non far caso a quello che ho appena scritto sulla data: è un'emerita stronzata. E' chiaro che se lo sapessi anche tu la troveresti. Stasera non potrei cercarla.. vediamo domani, perdonami.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Nel mare magnum della raccolta ancora da ordinare... sicuramente ci sarà: per facilitare la ricerca (scusa l'ovvietà) non è che almeno lui saprebbe il giorno?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Marcello HELP ME PLEASE!!! Ti prego dimmi che hai copia della poesia che mi ha dedicato cristiano!!! Parla di una tigre... Ricordi dove l'ha postata? Mi è sfuggita e lui c'è rimasto male. Sono imperdonabile!!!
  • Patrizio DS 4 anni fa
    Forse quello che più mi ha dato l'idea di ciò che ho votato è stato il vedere gli interventi in Parlamento di quelle persone che sono entrate lì. Dicevano esattamente ciò che volevo sentir dire, mi hanno sorpreso. Cittadini sinceri, appassionati, vivi. Questo è un movimento culturale oltre che politico, sta scrivendo qualcosa di importante ed anche se dovesse fallire nel suo obbiettivo principale, con il suo esempio sta fertilizzando il terreno per nuove idee, nuovi pensieri. Chi avrebbe mai pensato che con 350000€, un comico, un imprenditore capellone e qualche manciata di cittadini, un azione politca dal nome strano avrebbe raggiunto quasi 9 milioni di italiani? Questa è una cosa fondamentale, da spazio ad un possibile che prima non lo si pensava affatto così. Ed ora guardali, tutti spaventati, giornalismo schierato, politica di mestiere, caste potenti, tutti sul chi va là, con i loro attacchi, i loro silenzi, il loro tagliare fuori una rappresentanza di 9 milioni di cittadini. Senza scrupolo morale, angosciati dal timore di perdere la loro posizione. Chiamano tutto questo antipolitica, quando l'antipolitica è proprio quando non si risponde al cittadino, quando non lo si rappresenta, quando lo si tiene fuori dalla politica stessa. Quello che si fa con onestà e passione rimane, ne rimane l'idea e da lì poi si riparte. Le grandi rivoluzioni si ergono su quelle passate, si fa un pezzo alla volta. Vediamo noi, qui ed ora, cosa riusciamo a fare. Per chi se ne va, si vende per 30 denari, per qualche illusione, non resta che il silenzio.
  • Wiu@m@o - Utente certificato 4 anni fa
    La televisione di stato deve chiudere solo una rete deve rimanere pubblica le altri devono essere messe all'asta. togliere il monopolio mediaset sulle reti, ogni rete deve avere un proprietario diverso... viva la pluralità..la democrazia non e solo in parlamento ma deve entrare di fatto nella gestione della realtà dell'informazione e della proposta culturale . La cultura non è quella che vediamo nelle tv anzi è ben altro! quella che che vediamo nelle tv adesso è solo immondizia!
  • Luca Andrea Marinelli 4 anni fa
    Non solo la RAI. Seguo ( anzi, seguivo) un programma di una emmittente FM romana, Radio Città Futura, in particolare un programma verso le 19:00, Il Rodeo" che commenta le notizie di apertura dei TG. Prima della vittoria del PD alle amministrative, ricevendo dei finanziamenti dal Comune di Roma, in mano alla destra, pure essendo una radio storicamente di sinistra, forniva una visione spassionata e corrosiva dei fatti quotidiani. Da quando il Comune è tornato in mano al PD, sentire gli speaker è penoso, sono soggetti ad una autocensura veramente penosa, non sanno più cosa dire, parlano solo di calcio. La RAI è il paradigma di un sistema diffuso ovunque!
  • Manuel B. Utente certificato 4 anni fa
    Fico ha risposto generalmente bene e a tono. Nel mio post precedente ho specificato come su alcuni punti avrebbe potuto liquidare la discussione con due battute laddove i navigati mestieranti certamente lo hanno messo un po' in difficoltà. D'altronde se Barack Obama ha uno staff intero che lo segue e prepara prima di un dibattito tv un motivo ci sarà no? Ora non è necessario drammatizzare ed è giusto andare a questi dibattiti e rispondere. Ho solo detto che sulle 4 fregnacce su cui i giornalisti insistono da mesi per incastrare gli inesperti suggerisco un piccolo vademecum da distribuire ai militanti, In maniera da zittire subito il gossip nel quale i giornalai spandimerda sono specialisti e fare proseguire la discussione a nostro vantaggio sui punti che interessano noi e il paese. I giornalai attaccano da settimane il movimento su tre punti, tutti falsi ma in tv non conta se quello che dici e falso (questo è il problema del mezzo) ma come lo dici e se sei credibile. Per esempio se riguardate il girato della trasmissione ad un certo punto Fico spiega alla Gruber che la differenza tra la tv e internet è che la tv parte da pochi e arriva a molti in senso univoco perché non ha possibilità di feedback, laddove internet è paritario ognuno è fruitore e creatore dei contenuti. La Gruber da troia navigata qual'è (ma grandissima dovete capire come questi gestiscono la menzogna perché ne hanno fatta una scienza) aggiunge subito prima di passare alla domanda successiva e senza fare replicare che "anche la tv poi "torna dai molti verso"…..cosa non si sà,la Gruber dice una falsità che gli è appena stata spiegata ma che non da modo di aprofondire e chiude l'argomento con l'ultima battuta il che fa sembrare il suo il ragionamento "giusto" allo spettatore medio disattento. Questo è il modo in cui è usata la tv per spandere menzogna.
  • giuseppe aulenti 4 anni fa
    sono d'accordo. la RAI si tiene una rete per l'informazione nazionale, regala RAI 3 alle regioni, per l'informazione regionale e locale, il resto dei canali, se ha i soldi per tenerseli, li utilizza come canali tematici; niente politica. Fra canone ed eventuale pubblicità, non deve rimanere una lira di debito alla fine dell'anno. Certo che è in mano ai partiti, ad un gruppo di giornalisti che giocano in squadra con quelli di REPUBBLICA, e per quanto viene loro consentito, anche col FATTO QUOTIDIANO. Un gruppo da leccarsi i baffi, perfino nel confronto con le scuole di propaganda dell'Est. Con l'unica differenza che qui sono benissimo pagati. Ma ormai, hai il 33% dei deputati e senatori nonchè la presidenza della Commissione competente, per cui il problema può considerarsi praticamente risolto. E' quindi inutile riparlarne. Auguri Giuseppe Aulenti
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Tutto ciò che vedrete ERA italiano: http://www.youtube.com/watch?v=8Y-14RdrlsA
  • cristina cassetti 4 anni fa
    Questa volta Fico non è riuscito a spiegare il suo e il nostro pensiero sulla tv di stato. Non glielo hanno permesso quei due marpioni. Hanno portato il discorso sempre dove volevano, cioè sulle stesse faccende dell'ormai (per loro) inarrestabile declino del movimento per il dissenso interno. Lo hanno interrotto cento volte dopo sole due parole (due in fila) dette; hanno fatto a gara tra loro per non farlo esprimere. Fico, va bene l'educazione ma un po' di fine incazzatura mostrala! Non puoi farti passare sopra con le parole da nessuno! So che non è nelle tue corde ma li dovevi percuotere come ha fatto Alfano dalla Annunziata quando quella ha detto che loro non avevano candidati credibili, anche se in quel caso lei aveva ragione (ma anche i piddini eletti non lo sono). Mi sei piaciuto quando hai detto al giornalaio del Messaggero di fare la domanda e di non parlare. Solo lo dovevi fare prima e con maggiore durezza. Quando ti hanno lasciato parlare (in tutto 2 minuti) sei riuscito a far arrivare il messaggio. Io spero che i telespettatori si siano accorti come noi dell'arroganza di quei due faziosi e che tutta quella foga nell'interromperti si riveli un boomerang per loro!
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Gabbiani disegnano il crepuscolo maestosi in volo, placido scolora il pascolo, Venere mi scova solo. Le prime luci al molo si sciolgono qui a riva in filamenti d'oro: la sera è viva. Da sempre vo' cercando il colore della pace per dipingere questo mondo, ma una punta di cinismo... non mi piace. Dentro me decanta, questa tinta, come un virus indotto, mi tormenta, come avessero rubato la purezza del paesaggio, la freschezza. Astratto, il colore della rabbia, domina il pennello, il mio destino, come catene, come una gabbia, che s'apre alla battaglia ogni mattino. Ma s'accende d'Orione la cintura: la notte, in me recondita, è meno scura. Del fuoco di battaglia resta cenere. Ora c'è posto, accanto a me, per Venere.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      i pittori e i poeti hanno un'anima sensibile e speciale !! grazie marcello!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao ragazzi e Stelle magnifiche, sono appena arrivato e stavo dando un'occhiata sul post: non ho neanche potuto vedere Fico in Tv (che sfiga...) VI VOGLIO BENE!!!!
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      proprio bella fruttarò...:)
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      buona serata a tutti, anche a quelli che ho gia' salutato di sotto
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buona sera romanticone!!! Splendida opera stasera :)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Bellissima Marce'...Musica?? http://youtu.be/m09q-JiG4no
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      grande marcello, arrivi ed accendi questo spento blog..:)
  • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
    OT Quindi il bar e' chiuso un'altra volta'? Non e' possibileeeeeeeeeeeeee, fate qualcosa!!
  • sergios g Utente certificato 4 anni fa
    DECRETO SVUOTA CARCERI Scontare la pena a casa fino a 6 anni di condanna, invece dovremo stare noi ai domiciliari, chiusi in casa affinchè non ci entrino a rubare, e comunque con la paura che lo facciano ugualmente. Tutto perchè non riescono e non vogliono riconvertire alla detenzione centinaia di strutture quasi pronte, per totale menefreghismo, deficienza e incapacità, la storia va avanti da anni e anni prima dell'indulto.... Saremo assediati, circondati, terrorizzati e colpiti da ogni forma di delinquenza. Criminali in giacca e cravatta che vanno in carcere a liberare le celle di altri criminali, per l'italia non c'è proprio più speranza. Al momento l'intervento dei nostri rappresentanti 5 stelle conteranno come un eco da un altro pianeta e non c'è più tempo, a meno che non facciamo sta benedetta rivoluzione e rivoltiamo il parlamento una volta per tutte come un calzino. Ma questo succederà quando ormai saremo sprofondati nel caos più totale.
  • Carmelina C. Utente certificato 4 anni fa
    BRAVISSIMO ROBERTO FICO! Sei riuscito a esprimere i concetti bellissimi e innovativi del M5S seppur nella caciara che facevano i giornalisti nel tentativo di farti innervosire. GRANDE MATURITA'POLITICA, GRANDE SPESSORE UMANO.COMPLIMENTI!
    • ermanno b. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa...ma che film hai visto???
  • JUANVB 4 anni fa
    Leggo dai commenti che questa sera Roberto Fico dalla gruber è stato "cucinato" faziosamente come sempre sta servetta di gomma del pdmenoelle suo partito padrone che l'ha messa li proprio per la sua faziosità, ovviamente made in rai. MA ROBERTO FICO, L'AVEVO GIA' SCRITTO IERI MA TI PIACE PROPRIO ESSERE TRATTATO IN QUEL MODO? QUESTO E' MASOCHISMO MEDIATICO. MA PROPRIO LI DEVI ANDARE PER FARTI VEDERE??? gruber o annunziata pari sono (in faziosità). SE PROPRIO DEVI ANDARE IN TELEVISIONE (E' LEGITTIMO), VAI IN TRASMISSIONI PIU' ONESTE E DEGNE DOVE NON TI DERIDONO PRENDO PER IL CULO E METTONO IN CATTIVA LUCE TE ED IL MOVIMENTO, VAI A "L'ULTIMA PAROLA" DI GIANLUIGI PARAGONE IL MENO FAZIOSO E SCHIERATO IL PIU' LIBERO, SMETTIAMOLA DI FARCI DEL MALE, SE BEPPE SCRIVE QUESTE VERITA' PERCHI POI I PARLAMENTARI FANNO IL GIOCO DEI MISTIFICATORI???????????????
    • JUANVB 4 anni fa
      Fico ha fatto del suo meglio, si poteva fare però molto meglio, non andare in quella trasmissione di nicchia della camorra mediatica, che tra l'altro ha ascolti miseri. Si deve scegliere con quali giornalisti si parla e con quali no. Si Paragone, Santoro e pochi altrì, no assoluto gruber floris formigli. Andare da questi per un 5stelle è masochismo mediatico, senza esagerazioni. io non esagero esprimo onestamente il mio pensiero. ok
    • Manuel B. Utente certificato 4 anni fa
      Non esageriamo Fico ha risposto generalmente bene e a tono. Nel mio post precedente ho specificato come su alcuni punti avrebbe potuto liquidare la discussione con due battute laddove i navigati mestieranti certamente lo hanno messo un po' in difficoltà. D'altronde se Barack Obama ha uno staff intero che lo segue e prepara prima di un dibattito tv un motivo ci sarà no? Ora non è necessario drammatizzare ed è giusto andare a questi dibattiti e rispondere. Ho solo detto che sulle 4 fregnacce su cui i giornalisti insistono da mesi per incastrare gli inesperti suggerisco un piccolo vademecum da distribuire ai militanti, In maniera da zittire subito il gossip nel quale i giornalai spandimerda sono specialisti e fare proseguire la discussione a nostro vantaggio sui punti che interessano noi e il paese.
  • pillolo 4 anni fa
    mando, con grandissimo piacere e rinnovato vigore, A FARE IN SUPERCULO TUTTI QUELLI che continuano a guardare la tv...sono gli stessi automi di merda che votano i mafiosi di merda, punto!
  • PROF MARCELLO PILI 4 anni fa
    CARO GRILLO MI FA MOLTO PIACERE CHE DOPO POCHE ORE CHE HO FATTO LA RICHIESTA DI CHIUDERE LA RAI, QUESTA SIA LA PROPOSTA DEL BLOG . LE ALTRE 2 MIE PROPOSTE ERANO L'ELIMINAZIONE DELL'8 %° ALLA CHIESA CHE E' LA COSTRUTTRICE DELLA DISTRUZIONE DELL'ITALIA PER FARLA APPARIRE DAL NULLA CHE SONO E IL PASSAPORTO PER USCIRE DAL VATICANO , COME AL TEMPO DI GARIBALDI , CHE ERA DI GENOVA- NON LO DIMENTICHIAMO ( NIZZA ). QUESTO COME VEDI E' IL MIGLIOR ATTACCO : MIRARE AL CUORE DEL PROBLEMA ( CHIESA ) , COSI' VEDI COME PASSA LA PRESSIONE DI ATTACCO DELLE IENE A COMANDO DEI PEDOFILI DI dio . SUI RISULTATI ELETTORALI BISOGNAVA FARE VEDERE SUBITO LE CIFRE DEI VOTANTI PCI-PD CHE SONO LA META' DELLE ELEZIONI POLITICHE DI 3 MESI FA E FARSI 2 RISATE E MANDARLI A FFCC , NON ASSECONDARE NEANCHE UN SECONDO IL LORO ABBIAMO VINTO GRILLO CADE- DA FARE RIDERE. PER DIMOSTRARE LORO CHE GRILLO CADE PUBBLICA GLI STIPENDI DEI 4 MICROFONI( TESTE ) DI LEGNO RAI ,A ANCHE GLI STIPENDI DEI GIORNALISTI ,COL MINIMO ,IL MASSIMO E LO STIPENDIO MEDIO , E POI DI' CHE CI SONO IN RAI 1500 GIORNALISTI ??? E COSA CI FANNO ??? QUANDO PER I TG BASTANO 15 ,IL RESTO E' BLA' BLA'-FINANZIAMENTO PUBBLICO . MA MEGLIO CHIUDERE LA RAI -VEDRAI SE LA SMETTONO !!! PROPOSTE DI LEGGE PER CHIUDERE LA RAI E TOGLIERE I FINANZIAMENTI AI GIORNALI SUBITO ,DOMATTINA IN PARLAMENTO ,E VERIFICHIAMO QUANTI SONO IN PARLAMENTO PER IL M5S E QUANTI NE HA INFILTRATO IL FESSO ,PER CUI MOLTA PIU' ATTENZIONE ALLE CANDIDATURE ,PERCHE' CON MILLE VOTI INTERNET SI PRENDONO IN GIRO MILIONI DI VOTANTI. LE SOLUZIONI BISOGNA TROVARLE SUBITO, E 2 A PENSARE CI SARANNO !!? L'ECONOMIA E' DISTRUTTA INTENZIONALMENTE FINGENDO LA CRISI DEL CAPITALISMO CHE SI PREFIGURAVA NELLE ASSEMBLEE UNIVERSITARIE DAL '68 E NESSUNO CREDEVA CHE FOSSE COSTRUITA PER FARE IMPICCARE DA SOLA LA GENTE ,PER CUI LA STUPIDITA' E' IL PRIMO SOSTEGNO DEL FESSO IN ROSSO . IL MOVIMENTO DEVE FARE ANALISI PROPRIE PERCHE' CIO' CHE NON E' FATTO DA TE NON E' FATTO PER TE
    • Diego DellaVega Utente certificato 4 anni fa
      PROF; non ho capito una mazza! Ma sei un precario?
  • Manuel B. Utente certificato 4 anni fa
    Bene che ora siamo più presenti e rispondiamo per le rime nei dibattiti tv di regime. Ho visto stasera Roberto Fico dalla giornalaia Gruber. Se l'è cavata benino, ma devono imparare ad essere più incisivi e smontare con la logica i trucchi da prestigiatore che questi navigati imbonitori sanno usare alla perfezione. Esempio praticamente metà trasmissione è stata dedicata alla Gambaro col tentativo di delegittimare il movimento dimostrando che non è democratico con le solite domande trabocchetto. Bastava dire come mai si preoccupano tanto della nostra democrazia interna e non fanno nulla per salvare quella dell'italia che è morta da 20 anni? A questi buffoni bisogna rispondere per le rime senza balbettare, oppure, il nostro è un movimento democratico ma democrazia non significa dire tutto e il contrario di tutto, ci sono dei principi fondamentali e "rivoluzionari" ai quali ogni aderente al M5S deve attenersi e uno di questi passa anche attraverso il linguaggio e le rivendicazioni di Beppe attraverso il blog. Beppe è criticabile ( non nei punti fondamentali del programma che devono essere sottoscritti) ma non lo è la forma che adopera e che ha sempre adoperato e che noi vogliamo continui ad usare, visto che fra l'altro ci ha regalato la formidabile vittoria di ben 9 milioni di voti. Sul continuo paragone poi con le amministrative rispetto alle politiche altra fregnaccia idiota, bisogna solo dire che alle precedenti amministrative 2012 (l'unica maniera corretta di fare un confronto scientifico senza dire cazzate) nei 23 comuni in cui si presentò in totale il M5S prese in tutto 105.488 voti laddove alle amministrative 2013 il M5S ha preso solo a Roma 130.635 voti chi ha tempo e voglia di fare le somme per gli altri comuni scoprirà (senza eccessive sorprese) tranne che per la stampa di regime che il M5S ha guadagnato voti. Ma queste cose ai mistificatori e imbonitori vanno dette altrimenti con la menzogna continueranno a vincere i porci come Berlusconi
  • marianocoppola 4 anni fa
    ""MOVIMENTO DI CIVILTA', CARO ROBERTO FICO, CORRISPONDE A LISTA CIVICA UNICA COMUNALE"" Caro Roberto,ho molto apprezzato il tuo intervento con Gruber di questa sera.Chi sollevava critiche perchè non si andava in televisione a parlare a tutti dei programmi del M5S,aveva ragione.E' mancata la comunicazione con gran parte dell'opinione pubblica.Grillo vuole che qualcuno lo illumini sulle delicate decisioni da prendere,nei riguardi della senatrice in oggetto.Grillo non ha bisogno di essere illuminato,ma solo consigliato.Molti anziani non accettano il suo tono che sembra arrogante e poco umile e per questo molti elettori non si sentono di prenderlo nella giusta considerazione che merita.Questa sera gli anziani,caro Roberto vedendoti in televisione con tono pacato e appassionato,hanno percepito lo spessore di questo movimento e magari hanno pensato:peccato che Grillo non è come questo ragazzo!!.Non si può chiedere a Grillo di essere diverso,perchè ognuno ha il duo DNA.Ma il M5S non è solo Grillo,ma sono anche gli altri.Grillo deve sforzarsi di trovare un modo di comunicare diverso,che seppur determinato,non deve apparire volgare,perchè potrebbe diventare controproducente.Un MOVIMENTO che si rispetti,non deve espellere,ma deve far capire che gli impegni presi vanno rispettati.Battersi perchè il governo riduca stipendi e privilegi con diaria indiretta è la proposta di legge che il movimento deve presentare in Parlamento e far conoscere tramite il mezzo televisivo,come questa sera che si rivelato utilissimo.Bravo Roberto.Questa sera hai rappresentato la vera immagine del M5S.La partecipazione vera è"LA LISTA CIVICA UNICA COMUNALE"che dovresti presentare come proposta di legge in Parlamento.Non più candidati sindaci scelti dai partiti,ma dai cittadini chiamati a rappresentarli con voto unico.Il primo col massimo delle prefernze fa il sindaco,gli altri in ordine decrescente di preferenze i consiglieri comunali.Dalle parole si passi alla attuazione della riforma elettorale.
  • zero nero Utente certificato 4 anni fa
    COPIA ED INCOLLA DA EMANUELA B, BOLOGNA Stipendi rai 2009/2010 resi noti dall'espresso: paolo garimberti,dirigente rai:448 mila euro l'anno mauro masi,direttore generale:715 mila euro l'anno fabrizio del noce,direttore di rai fiction:400 mila euro l'anno bruno vespa:1,2 milioni di euro l'anno giovanni minoli:550 mila euro l'anno giovanni floris:450 mila euro l'anno lamberto sposini:250 mila euro l'anno monica setta:200 mila euro l'anno milena gabanelli:150/180 mila euro l'anno antonella clerici:1,5 milioni di euro l'anno carlo conti:1,3 milioni di euro l'anno serena dandini:700 mila euro l'anno pupo:400 mila euro l'anno max giusti:500 mila euro l'anno massimo giletti:350 mila euro l'anno fabio fazio:2 milioni di euro l'anno MARCO TRAVAGLIO:1500 euro per le allora puntate di anno zero(c'è ancora qualcuno che si accontenta!) Direi che le cifre si commentano da sole,non è immorale tutto ciò?perchè devo accettare che un fazio percepisca uno stipendio da favola per servire un partito che rappresenta altri ma non me?perchè dovrei pagare il canone,per stipendiare gli insulti gratuiti al M5S? emanuela b., bologna 13.06.13 18:31|
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      SONO DACCORDO! è UNO SCHIFO!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Zero Nero,hai fatto bene a ripostallo(l'elenco).Magari,a quarche onorevole cittadino j'è sfuggito...cosi',si sapranno regola' si cercheno l'aumento...'sti speudopresentatori...Che,poi,Pupo,se sa come i spende...
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa mostra
      gli Dei vivon nell'olimpo, a loro latte ed ambrosia...ai mortali calci nelle palle... no comment...fazio fa audience, ringrazio Dio che per tutti c'è una fine...
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      figurati monica!!;)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      monicaaaaaaaaaaaaaa!!!!:)))))))))))))))))))) emanuela è una grandissimaa da sempre!!!ha fatto bene zero a riportare il suo commento.grande!!!
    • frank 4 anni fa mostra
      perche' fazio fa audience e si ripaga con la pubblicita' come santoro
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ho visto che questa cosa ha sconvolto molti, anche io l'avevo messo in evidenza. Grazie ancora emanuela
  • JUANVB 4 anni fa
    Non tutto è sfascio nell'informazione, su la sette va in onda un pezzo fantastico, una piccola luce sugli scandali vaticani, e guarda caso anche li la rai c'entra in negativo con raccomandazioni e corruzzioni. Questo programma è la dimostrazione che si può fare informazione d'inchiesta, meglio della gabbanelli prezzolata pdmenoelle in raitremenoelle. Ogni tanto frammenti di verità emergono da qualche parte, MA MAI IN RAI, li la verità viene scacciata struprata se possibile assassinata. Li i giornalisti veri come Gianluigi Nuzzi o Massimo Fini non sono di casa vengono tenuti a distanza. Che pena!!!!
  • Daniela 57 Innocenti (daninno) Utente certificato 4 anni fa
    E' un momento faticoso......a testa bassa, andiamo avanti!! Altrimenti saremmo uguali agli altri, che stiamo fra l'altro combattendo....
    • Diego DellaVega Utente certificato 4 anni fa
      certo DANIELA, andiamo avanti e teniamo duro, e oserei dire a testa ALTA! meglio pochi determinati e nel giusto, che tanti indeterminati e nel torto!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      contaci daniela!!si va sempre avanti!!!
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Ma secondo voi come è possibile fare per smettere di pagare il canone RAI? Cosa che trovo veramente ingiusta..... Stefania Di sisto -------------------------------- Basta non pagarlo. Una antenna sul tetto prende un sacco di emittenti gratuite, se la Rai pretende che si paghi il canone allora che smetta di essere una tv di Stato e diventi una pay tv a tutti gli effetti con tanto di decoder e con al massimo qualche minuto di pubblicità ogni 24 ore. In questa maniera è possibile che si scrolli di dosso le zecche politiche.
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    “AVVISO PER I DEPUTATI E SENATORI M5S” Se il decreto svuota carceri sarà approvato entro fine giugno, per le condanne inferiori ai 6 anni, la galera sarà scontata a casa. Non uno sconto di pena, ma la pena vera e propria. “La galera a casa fino a sei anni di pena” ????????. OCCHIO RAGAZZI, AL CODICILLO SALVA “LADRONES E SCROCCONES NOSTRANI”, PROVERANNO A METTERCELO SICURAMENTE. La rete non dorme mai, voi neppure !!!!
    • Rampelti skin Utente certificato 4 anni fa
      SE LO APPROVANO SARA' LA RIVOLUZIONE !!!! NON CE LA FACCIAMO + CON I DELINQUENTI IN GIRO STRANIERI E NOSTRANI !!!!!!! NON POSSONO FARCI VIVERE NEL TERRORE .. IN ITALIA SE TI COMPORTI MALE VIVI BENE , SE TI COMPORTI BENE FINISCI MALE !!!!
  • Francesco La Spina 4 anni fa
    Tutto vero.E Fico poco potrà fare per aggiustare un pochino la RAI. Il consenso ai partiti si crea ancora, purtroppo, in televisione. E quindi, questi ultimi si tengono ben stretta la RAI. E a maggior ragione i piddini. Che,comunque,vincenti o perdenti hanno letteralmente militarizzato RAI 3, proprietà pubblica, da 30 anni ormai, neanche fosse proprietà loro e non dei cittadini che pagano il canone. Me compreso. Non c'è soluzione per cacciarli fuori se non quella di un forte consenso dei cittadini per il m5s. Ma il nodo gordiano sta lì. Avendo per ora, ancora nelle loro mani i mezzi di comunicazione. possono denigraci come vogliono senza pagare fio. E il risultato delle loro schifose campagne stampe s'è visto in quest'ultima tornata elettorale.
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    L'intervista di fico alla gruber? PERLE AI PORCI!!!!
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      quando ce vo'...!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      cercherò di rivederla!!!ma grandee emanuelaaaaaaaaaaaaa!!!!!
  • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
    Il governo Greco prende atto Del cambiamento storico È ritira i mastini del regime Giustamente dopo aver avuto contributi dall Europa Ora sappiamo che c è una via che esclude le altre IL BRACCIO MEDIATICO DEL REGIME CADE PER PUBBLICO SPUTTANAMENTO NON SOLO NON ANNO AVVISATO IL POPOLO DI QUALE TRAMA IMMONDA ERA VITTIMA MA LO HANNO ACOMPAGNATO AL PATIBOLO ORA DEVONO NASCONDERSI COME I RATTI SANNO BENE CHE SOTTO IL SOLE TUTTO SI VEDE TUTTO SI RICORDA CHIUDETE LA RAI CHIUDETA LA RAI CHIUDETE LA RAI CHIUDETE LA RAI CHIUDETE LA RAI OGNI GIORNO CHE IN PIÙ TIENE APERTA LA RAI È OGNI GIORNO IN PIÙ SARÀ CHIARO CHE LA CRISI COLPISCE SOLO CHI È FUORI DAL REGIME È IL SOLCO SARÀ SEMPRE PIÙ PROFONDO SEMPRE DI PIÙ CHIARA SARÀ LA STORIA POLITICA . QUANDO DICEVO CHE LA CULTURA DI STATO È CULTURA COROTTA CHE PORTA LA MORTE DEL DIRITTO ALTRI INVECE MAGNAVANO E CACCIAVANO E ESCLUDEVANO CHI NON LA PENSAVA COME LORO ORA VOI PORCI SIETE SOTTO L OCCHIO DEL POPOLO IL MOVIMENTO chieda le dimissioni Di FICA SFONDATA DAL REGIME Ora è chiaro perché vi hanno messo li Se non ritirerete FICO il popolo vi castighera alle prossime elezioni
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE.... Anche la RAI.....è vecchiume come il resto della politica...!!!! Noi siamo il Nuovo che avanza e Tu lo sai la "Storia" non può essere fermata nel suo evolversi. Pertanto,sull'AUTOBUS ITALIA "LORO" stanno per scendere...mentre "NOI" invece siamo pronti a salirci anche con l'altro piede.....!!!!!!! Francesco Colombo (M5S-Nola)
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    OTTO E MEZZO, LA7 Due vecchie volpi contro un semplice e onesto cittadino, questo ho visto! Non hanno dato abbastanza spazio alle risposte ma facevano solamente domande retoriche per provocare. BENE, LI ODIO....LA TV DEVE CAMBIARE DEVE DIVENTARE INTERATTIVA E PUBBLICA: DOBBIAMO AVERE DEI PULSANTI DI GRADIMENTO SULLA CONDUTTRICE E I SUOI OSPITI! PERCHE' NON LO FANNO? DAI FICO PROPONI QUESTO....SAREBBE COME UN COINVOLGERE DI PIU' IL POPOLO CHE STA SEMPRE SOLO A GUARDARE. SKY CERCA DI FARE QUALCOSA DI SIMILE MA...A SUO PIACERE E SU DOMANDE A UO PIACERE...DOVREBBE DIVENTARE OBBLIGATORIO SU OGNI RETE , PERCHE' LA TV E' UNO STRUMENTO IMPORTANTISSIMO DI COMUNICAZIONE , OGGI E' IL FONDAMENTALE! ESEMPIO: LA CONDUTTRICE DELL'INTERVISTA A OTTO EMZZO E' STATA FAZIOSA O IMPARZIALE?: FAZIOSA (98 %) IMPARZIALE (2 % i parenti della conduttrice) L'OSPITE FICO HA POTUTO RISPONDERE IN TRANQUILLITA' ALLE DOMANDE ?: SI: 4 % NO: 96 % IL "TERZO" INCOMODO NELL'INTERVISTA (QUELLO DEL MESSAGGERO,ma chi ce l'ha messo..fatto apposta per disturbare?) ERA FASTIDIOSO PONENDO DOMANDE FINTE A CUI DAVA DA SOLO RISPOSTE SOVRAPPONENDO LA SUA VOCE A QUELLA DELL'OSPITE E PROVOCANDO SOLO CONFUSIONE IRRITANTE? OPPURE PONEVA DOMANDE CHIARE E ASPETTAVA IN SILENZIO LE RISPOSTE? ERA FASTIDIOSO: 99% ERA CHIARO E SILENZIOSO: 1% (i parenti, quelli affezzionati). Ecco cosa dovrebbe diventare la televisione oggi, perchè i cittadini devono partecipare sempre, basta con L'IMPOSIZIONE delle notizie! Grande Fico , se ero io gesticolavo alla grande mentre dicevo : AO.....ME FATE PARLA'? VE STATE ZITTI UN PO'? M'AVETE INVITATO PER STA ZITTO A SENTI' LE VOSTRE CAZZATE?.....MENOMALE CHE NON C'ERO IO VA...SE NO SAI QUANTI AO AO AO AVREI DETTO AD ALTA VOCE? Ma davvero...risentite quella intervista insopportabile e maleducata.....GRANDE FICO ....grande selfcontrol..... ;)
  • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
    Una ragione in più per ELIMINARE I RIMBORSI ELETTORALI, e VENDERE LA RAI. L'ho sempre detto.
  • JUANVB 4 anni fa
    La crisi devastante in Grecia ha portato anche qualcosa di postivo hanno "spento" la fallita tv di stato, simile ma non eguale (meno faziosa e costosa) della "loro" rai. La nostra chiude bilanci in passivo, buchi di bilancio, corruzioni vari tutti tappati con le nostre tasse. Speriamo che anche la crisi porti a quel benefico risultato anche in Italia, la vedo difficile, come dice Beppe senza questa rai i pd falliscono vanno in malora insieme e quindi ci ammazzeranno di tasse ma la rai la salveranno, fino a quando???? CONDIDIVIDIAMO CON UNA PROPOSTA DI LEGGE PER UNA RAI CON UNA SOLA RETE (CANONE RIDOTTO) E SENZA PUBBLICITA'. I "GIORNALISTI" DI PARTITO SE LI PAGHINO I PARTITI, ES. floris A LAVORARE A YOU DEM.
  • the1fabio 4 anni fa
    Fazio, Floris, Berlinguer e Vespa , un poker di stronzi .
    • Diego DellaVega Utente certificato 4 anni fa
      e se aggiungiamo gli altri..........scala REALE.
  • angela n. 4 anni fa
    @Rosario, Giorgio Temo che voi non abbiate capito nè la trasmissione nè molto altro. Dovremmo andare in televisione per convincere e coinvolgere quelli che non ci hanno votato e quelli che ci hanno votato una volta, ma ora stanno già guardando altrove perchè non siamo riusciti a fargli capire quello che stiamo cercando di fare in Parlamento. Non si va in TV per convincere i tifosi come voi. Oggi sotto questo aspetto, mi sembra che, tra tentennamenti e perle di saggezza, ci sia stato uno scivolone. Comunque voi continuate a nascondere la testa sotto alla sabbia, vedrete che futuro roseo che si prospetta per il nostro movimento. Ragazzi, senza alcuna polemica, gli ultras vanno bene allo stadio, qui siamo in guerra e serve ben altro. Dobbiamo usare il cervello, non solo il cuore.
    • angela n. 4 anni fa
      @angelina non credo che governare e avere il potere siano la stessa cosa, o, almeno, non dovrebbero esserlo. Il M5S ambisce a governare senza dover sottostare a compromessi con altri. Non ambisce a prendere il potere, anzi, vuole ridare ai cittadini il potere che da tempo gli è stato sottratto. Mi sbaglio o Beppe ha detto varie volte di puntare al 51% alle prossime politiche? Come pensi di arrivarci se non fai capire cos'è veramente il movimento a chi non lo conosce o lo conosce im modo artefatto? Se poi il nostro scopo non è quello di far rinascere l'Italia, ma è sostituire facebook con il blog di Beppe, allora effettivamente non ho capito niente. P.S.: Per ultra intendo quelli che acriticamente appoggiano la propria squadra. Non mi sembra di rientrare in questa categoria. Ovviamente potrei sbagliarmi.
    • angela n. 4 anni fa
      Se ti mettono all'angolo (con un atteggiamento palesemente aggressivo, ma comunque all'angolo) chiedendoti i motivi del notevole calo di voti e tu neghi l'evidenza e ti arrampichi sugli specchi dicendo che non è importante quanti voti prendi perchè si deve uscire da certe logiche, fai il gioco di chi ti sta di fronte. Sarebbe stato meglio ammettere la cosa e passare oltre. Quando dai una risposta del genere perdi di credibilità di fronte a chi ti ascolta e non ti conosce, inficiando tutte le cose buone che dirai dopo o che puoi aver detto prima. Questa è la mia lettura dei fatti, forse sbaglierò. Lo spero!
    • JUANVB 4 anni fa
      senza polemica, ma siamo tutti tifosi, solo che tu tifi per un Movimento molto simile al pdmenoelle (una macchina elettorale per conquistare todo modo il potere) tifiamo per squadre diverse, nulla di male, ma non accusare gli altri di essere ultrà lo sei anche tu, solo che non lo vuoi ammettere. senza polemica, angelina. jioli@libero.it
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      angela,forse quello che intendi è che fico ti è sembrato fin troppo gentile....io penso che ormai siamo assuefatti all'arroganza e alla maleducazione in tv,fico ha dimostrato calma,rispetto,lucidità senza spocchia...non ha evaso le risposte,è stato chiaro e sicuro....credo sia difficile avere un rappresentante più degno!!!
    • giovanni.p(vicenza) 4 anni fa
      Angela , credo che molti abbiano ancora delle bistecche sugli occhi, ma non se ne rendono proprio conto. Fico è stato un piccolo fiasco e mi dispiace per lui , ma se era troppo incerto e insicuro...è passato più da pirla, che altro , e mi dispiace anche dirlo , ma è la realtà.
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      La trasmissione viene vista da circa 3 milioni di persone ( e non sono tutti elettori del M5S ), le risposte di Roberto Fico sono state impeccabili di e condivisibili dalle persone oneste intellettualmente, Angela .... non ti seccare, secondo me tu non hai voluto capire. @rosario
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    gGUARDATE ...SCRIVERE QUA COSA PENSO CREDO CHE SIA RIPETITIVO PERCHE SONO STATE DETTE MOLTE COSE! FLORIS GUADAGNA 500 MILA EURO ANNUI PER LECCARE IL CULO ALLA MAGGIORANZA (LA PARTE DEL PD) ROBERTO FICO PER QUANTO PUO' DEVE SMANTELLARE TUTTA LA RAI A COSTO DI FARE UNA GUERRA. RICALCOLARE GLI STIPENDI PERCHE UN GIORNALISTA SE PRENDE 100 000 EURO (SONO ANCORA TROPPI) NON CREDO CHE MUOIA DI FAME
  • RedCloud nrcF 4 anni fa
    Il carrozzone RAI pagato con il "canone" e le tasse estorti ai poverracci e agli impoveriti di queta Italia ormai desertificata,è lo strapotente stumento dei partiti feudatari per la rieducazione politica della gente. Ovvero per cloroformizzare politicamente e socialmente la gente/i sudditi da tenere in stato di soggezione. Per impedire che diventino cittadini liberi per partecipare direttamente alla vita politica del Paese . E' uno strumento di finanziamento diretto dei partiti feudatari in quanto assume e foraggia lautamente migliaia di galoppini e di dirigenti dei partiti, in grande maggioranza del PD-L, che gestiscono le veline quotidiane dei servizi di "informazione", e i servizi di lobbying/talk show servili in nome e per conto dei loro datori politici. e propaganda
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Dal Senato. Oggi per la prima volta in vita mia sono entrato al Senato. Ci sono entrato da elettore 5 Stelle ospite della nostra Sara Paglini, nostra del Blog ovviamente. Già questo deve farci ragionare sull'importanza di questo progetto politico, cittadini nelle Istituzioni dopo decenni di politici di professione. Abbiamo tanto da imparare, i ragazzi hanno bisogno del nostro supporto, della nostra presenza. Una cosa ho detto a tutti quelli che ho incontrato, siete spariti dalla rete, la loro risposta? Si, non guardiamo neanche la tv, siamo fuori dalla realtà qui dentro! Assurdo, immersi in mille cavilli, regolamenti e norme, gli serve chi "studi" le problematiche per muoversi "A Norma di Legge"! La rete deve attivarsi, altrimenti siamo solo chiacchiere e meritiamo di non contare un caxxo! Fatevi venire in mente idee concrete, basta stronxate, m'avete scassato er caxxo, sete peggio de li ragazzini! Chi è che ce l'ha più grosso? Chi è il più forte der "web-be", chi è il più bello? Chi è il più colto? Insomma chi è il più fico? Ve lo dico in francese, sti caxxi!!! I ragazzi sono sfiduciati, hanno bisogno di aiuto, se sbagliano una virgola li fregano! Dobbiamo capire come aiutarli, e dobbiamo capirlo subito. Arrivederci e grazie, graziella e, grazie ar caxxo, è per tutti questa volta! Nando da Roma. p.s. Dobbiamo "comunicare" con loro, mejo che ve lo spiego bene er concetto, nun me ne frega un caxxo di discutere, serve "aiuto", e basta!
    • ENNIO DORIS 4 anni fa
      A TUTTI GLI ITALIOTI TELE-RINCOGLIONITI CHE DICONO CHE IL M5S "NON STA FACENDO NIENTE" inviategli questo link http://www.youtube.com/user/M5SParlamento Dovete darvi tutti da fare, Grillo non è Superman. Ha tutte le TV nazionali e locali e il 90% dei giornali contro Vecchio vizio italiano, aspettare sempre gli eroi liberatori stando a guardare. E il 21.06 TUTTI A ROMA https://www.facebook.com/pages/Questa-%C3%A8-L-Italia/240152065998077 Si sta tentando di cominciare un assedio permanente al parlamento e chi non ha piu niente da perdere venga a Roma SVEGLIATEVI
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Na',nun menziona' i Romani che,quelli 'n Senato,ne facevano de ogni...nun je menziona' manco i Gracco(du gemelli),de cui uno,è stato defenestrato dar Senato...forse,er primo caso de defenestrazzione...no,defenestramento...
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
      Ammazave che casino che state a fa, dateme tempo, l'idea c'è. Ce vado ancora a dirgli le cose, damose una mano, sto li vicino, ma nun l'ho visti bene quelli che ho visto, er Senato è cosa delicata, se lo so' inventati li Romani, e questi se lo sono cucito addosso! Serve gente che sappia leggere tra le righe dei regolamenti, tanti sono bravi, ma il lavoro è enorme! Più ce perlerò e più capirò, almeno spero, poi ve dico. Nun è facile manco per il caxxo! Ciao a tutti ;)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Luca,scusamre...Zero Nero...ma,poi,hai capito o no?? Ce vole er curiculum puro pe' posta'??
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Lu','n poche parole ho eloggiato a proposta de quello sotto de me...tale Zero Zero... I soldi nun so' fini a se stessi...si se pija 'n quarcuno che sa legge,capi' e interpreta' i cavilli(come i chiama Nando)...magari quarcosa se sistema,e i puo' aiuta'...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      fruttaroloooooooo azzz,stasera ho bisogno il traduttore con te:)))))
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Na',ma s'i pijaveno dar blogghe(come a nostra Sara)nun era,forse,mejo?? Comunque,me pare bona l'idea de 'n comunicatore,l'addetto ai comunicati cor blogghe. Che facciano 'sta colletta,e,si nun vonno' intacca' a diaria,j'a famo noi,e,poi,na',ce devi da di' chi cell'ha più grosso...ma,sopratutto chi è er più corto...che,forse,'n'idea cell'ho...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      come avrei voluto esserciii nando!!!però....io li sostengo sempre!!!!lo sai bene anche tu!!e quando era uscito il post nel quale chiedevano aiuto e coraggio da noi,tutti siamo accorsi a dare loro il nostro abbraccio!!tutti siamo uniti a loro!!!ma,sti cazzi,sono loro che devono comunicare con noi nando!!!eh che azz....si devono prender la briga di leggere il blog,a turno!! o postare qui di più!!!in attesa della benedetta piattaforma nuova,con la quale finalmente saremo più vicini!!!spero tu gli abbia detto che davvero qui siamo vicinissimi sempre a loro e facciamo la nostra parte nel mondo reale nando.e spero lo abbiano capito anche loro la dentro!!!ma sti cazziiii nando,loro devono farsi vedere qui!!non c'è santo!!!se no come possiam comunicare finchè non arriva la piattaforma nuova????con affetto nando!!a te e a loro e a tutti quelli che postano qui!!siamo uniti!!!!ma li vorrei più presenti in rete e qui!!anche se sappiamo benissimo quanto lavorano!!!!p.s. non è che sei riuscito a dare un calcio in culo ai due traditori del gruppo misto????dimmi di sììììììììììììììì!!!!!
    • Jerry Spera Utente certificato 4 anni fa
      Io aggiungerei che anche il movimento un tantino di organizzazione ne ha bisogno senno' siamo tutti isolati.
    • Jerry Spera 4 anni fa
      Ben detto, sì hai proprio ragione. Bisogna darsi una mossa.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Sono in più di 100, almeno uno di loro potrebbe comunicare, come loro portavoce, con il Blog. Altrimenti, mezzo euro a testa al giorno e per comunicare utilizzino un portaborse...... magari un volontario capace...... Solo così possiamo aiutarli....
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
      p.s. m'ero scordato de voi :( Le donne anche se devono sveglià però, animo sete la maggioranza al mondo!
  • Davide Red Utente certificato 4 anni fa
    Vedere Quinta Colonna è come leggere Novella 2000...potrei anche capirlo però, mediaset paga ancora bene. Via i partiti dalla Tv di stato! Forza Fico
  • JUANVB 4 anni fa
    Da tempo, concordo su quanto Beppe ci dice in questo post, e sono in questo Movimento anche per il coraggio di Beppe nel denunciare che tra le cause del malcostume dello sfascio di questo nostro povero paese c'è proprio la televisione italiana (la peggiore del mondo), come B. l'ha voluta e plasmata e come il pdmenoelle la sfrutta, la più faziosa e criminale, in tutto questo la rai è come un cancro che contagia le menti dei poveri ascoltatori. La rai gioca un ruolo fondamentale nel formare le opinioni nel corrompere le coscienze, i "giornalisti" citati sono i "campioni" della falsità sfacciata, pagata da tutti i poveracci con il canone. Dal giorno in cui è stato eletto chiedo, con forza, al Presidente della commission di vigilanza sul cancro rai Roberto Fico di far pubblicare sul sito rai tutti i compensi di Dirigenti, Capi strutture (innumerevoli) ed anche di quei satrapi "microfoni di legno" che Beppe cita ed anche di altri faziosi messi li dai pd per contaminarci le menti con le loro metastasi di falsita e deviazioni della verità. AVANTI COSI' BEPPE TU ED IL MOVIMENTO SIETE L'UNICA CHEMIO TERAPIA CONTRO QUESTA INFORMAZIONE DEVIATA E CORRRUTTRICE. ROBERTO FICO FALLO, SE NON TE LO LASCIANO FARE DIMETTI, NON STAR FERMO A LUNGO NELLA PALUDE, DIGLIELO ANCHE TU BEPPE, GRAZIE W BEPE ED IL MOVIMENTO 5 STELLE jioli@libero.it
  • Renato M 4 anni fa
    Quello che dico sempre io " un canale solo e senza pubblicita". Ma come, dicono che sei un ABBONATO quando invece sei obbligato a pagarla? ahahah perchè è una barzelletta la RAi per non dire una palla al piede che sei obbligato a portartela a vita pur di non avere rogne. Magari si potesse eliminare il 90 % di sta rete che è un pacco di TV, che poi i pacchi ci sono pure in qualche programma su RAI 1, sarà mica anche un indizio per noi telespettatori? :-). Una rete sola, senza pubblicità, partiti, e senza conduttori strapagati alla faccia nostra, amen.
  • nando carinci 4 anni fa
    Basta finanziare i giornali,e liberiamo la RAI. LA rai è nostra, non dei politici.FORZA BEPPE.
  • Mario 4 anni fa mostra
    Sempre pronti ad Accusare..... bravo a prendersela anche con il sindacato Nell'articolo qui di seguito c'è anche la risposta di Landini (FIOM): "Dai Patronati al Patron a 5 stelle" http://www.lavoroergosum.it/?p=1702
  • Massimo P. 4 anni fa mostra
    Basta Grillo hai davvero rotto! Sei noioso e ripetitivo alla nausea. Esci dal movimento e lascia che i parlamentari cominciano a dialogare con la sinistra
  • cristiano rocchi Utente certificato 4 anni fa
    cari ragazzi anche oggi vi incalzo su un fatto fondamentale. L'emendamento che prevede il trasferimento dei fondi dallo stato alle imprese senza la mediazione delle banche, proposto dal M5S e approvato dal parlamento. bene alle lusinghe per il nostro operato deve corrispondere una ardita campagna che sveli il nostro lavoro. io dal canto mio ne ho parlato con colleghi, amici, conoscenti, sapete quanti ne erano a conoscenza: NESSUNO. questo la dice lunga sulla megamacchina costruita per occultare il nemico. ma non ci sto a piagnucolare!!! proposta: più rappresentanza in TV anche se marcia e corrotta, ci sono trasmissioni più imparziali possiamo utilizzarle come veicolo NON DOBBIAMO ARRENDERCI p.s. Fico è stato emozionante. continuiamo insieme
  • OPS-Roma 4 anni fa
    IL 22 GIUGNO ORE 11,00 A SAN GIOVANNI, GLI IMBONITORI RESPONSABILI DELLA TRIADE SINDACALE FARANNO UN COMIZIO UNITARIO CON OGGETTO "LAVORO". SI VEDE CHE IL LORO FONDO SCHIENA SI VA RISCALDANDO. SARA' FATICA TENERE BUONI GLI ASCOLTATORI.
  • Emma G. Utente certificato 4 anni fa
    Ho visto la 7, 8 e mezzo, mezze calze proprio. Sono troppo venduti, troppo,la spocchia personificata, insopportabili. Fico è riuscito a resistere, bisogna farsi le ossa con questi qua, sono vecchie volpi, però si vede che si sentono a disagio con le persone perbene e le attaccano ancora di più. W M5S
    • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
      Noi rapprsentiamo tutto quello che Lilli Gruber ha tradito per diventare quella che è ovvero uno schifo (ma avete visto come si è ridotta ?). Fico ha fatto la sua parte anche se spiegare agli italiani che le cose alle quali hanno creduto per lungo tempo (la democrazia come delega in bianco anzitutto) è una presa in giro. La situazione è la seguente : il parlamento (il sovrano) è il fantoccio di se stesso a tutto vantaggio del cosidetto governo (cioè il potere esecutivo). Insomma l'esecutore degli ordini del sovrano si è preso tutto il potere, di fatto. Tecnicamente attraverso lo strumento del decreto legge (ma non solo). Sembra di stare il quelle monarchie orientali nelle quali il re è imbavagliato e reso lo zimbello del gran vizir (poco amato dal popolo ma con il potere reale di vita e di morte). Far funzionare un parlamento troppo lento e pesante (due camere e troppi deputati e senatori) è l'obiettivo del M5S anche cambiando la costituzione. In una parola il sovrano si deve svegliare, riprendere la spada in mano, possibilmente con l'aiuto del popolo o almeno della sua parte non coinvolta nelle clientele ovvero corrotta e coinvolta nella piccola e grande corruzione. Senza un popolo che si fa coinvolgere, nel fare, non c'è soluzione. Noi non chiediamo la delega a nessuno sarebbe come ripetere sempre il medesimo errore. Errore nel quale è caduta anche la nostra Gambaro nel valutare successi o insuccessi elettorali lo fa in funzione delle elezioni come delega incondizionata ! Errore grave, non per le accuse a Grillo, ma per il fatto di non aver capito nulla delle istanze strutturali del movimento. Magari da un iscritto potrebbe essere accettabile da un deputato no ! Dispiace, non c'è nulla di personale, ma è così. Occorre capire la situazione logica nella quale ci si trova.
  • vera m. Utente certificato 4 anni fa
    La televisione ha distrutto già da tempo i momenti più intimi delle famiglie. Lo dico con convinzione anche perché quando mio figlio era un bambino disse che per colpa della TV, quando papà tornava dal lavoro, parlava poco con lui perché doveva sentire le notizie. E magari subito dopo tornava al lavoro. Vorrei che i bambini di oggi non soffrissero più per queste cose. Fico grandissimo.
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    Non mi interessa ripetere i concetti che BG esprime in questo post ma la posizione della RAI e la sua strumentalizzazione spero sia una delle prime cose da smantellare......Forse un giorno tornero' a guardare quei canali che per me ora sono tabu' per la propaganda H24 (come direbbe crozza imitando maroni)
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Qulla grandissima vacca della Gruber - perdonate la volgarità - non era all'ultimo Bilderberg?
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      no, hai ragione, mi é proprio dal sen fuggita...Ammetterai che la Lilli fa proprio di tutto per farsi disprezzare, però. Così prona con i potenti e così spocchiosa con i nostri rappresentanti....
    • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa
      ma siete tutti cosi nei grillini ? poi vi lamentate che la gente non vi vota...
    • roberto demaestri Utente certificato 4 anni fa
      maleducato! non offendere le vacche!
  • zero nero Utente certificato 4 anni fa
    DATO L'ENNESIMO INFAME SHOW DI DEL DEBBIO SU QUINTA COLONNA, COME RISPOSTA RIPOSTO QUESTO POST PER AFFERMARE CHE I GRILLINI NON SONO AFFATTO IN CRISI DI NERVI, TUTT'ALTRO. DATE TESTIMONIANZA PER I VOSTRI GRUPPI TERRITORIALI E TENIAMO DURO. Premessa: può darsi che quanto in questo post asserito sia un abbaglio data la limitatezza del campione utilizzato. Quindi non fraintendiamo!!!! Personalmente a livello locale, e nello specifico in qualche gruppo territoriale, ho potuto costatare nuove adesioni da parte di persone che si stanno avvicinando per la prima volta al M5S nonostante la sconfitta elettorale ed il momento non favorevole. La cosa sembra abbastanza paradossale in quanto, se è vero che sono in molti a salire sul carro del vincitore, il contrario non sarebbe dato. Eppure questa stranezza, ripeto in qualche gruppo territoriale, si starebbe verificando. Se qualcuno di voi (attivista o altro del M5S) avesse notato la stessa cosa nel suo gruppo territoriale, sarebbe utile che ne desse testimonianza qui nel Blog. Ammesso che tutto ciò fosse vero, allora quanto sta accadendo tra i senatori del M5S e il risultato non favorevole alle comunali, non sembra nei fatti aver eroso il consenso della base del Movimento. Il tono e il numero elevatissimo dei post favorevoli a Grillo, e assolutamente contrari alla senatrice Gambaro, sono ovviamente un altro riscontro di quanto asserito ed ipotizzato, cioè che la base del MoVimento 5 Stelle è ancora solida e forte!!!!!!!!! I giornalisti della carta stampata, delle TV, i Troll e altri, non diano per scontato il supposto forte declino del movimento, potrebbero in futuro ancora imbattersi in sorprese a loro poco gradite. A buon intenditore…
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, ragazzi, ecco scoperto come mai la Rai è in profondo rosso. Date un'occhiata al commento di emanuela, ore 18,31. Da farsi venire la depressione! Grazie emanuela per l'info
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      monica, io perdo la memoria il giorno dopo, si quel che scrivo non tengo traccia.tutto è perso nell'aria o nel blog...magari marcello ne tiene copia... ed io che pensavo la tenessi sul cuoreee...:(( son nano solo e disperato...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Cristiano mi fai sentire in colpa!!! Ti ricordi in che post l'avevi messa?
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      e nun se fa cussì..uno se da anima e core per dedicarte na poesia e tu la perdi..son affranto :((
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Luca, scappi ancora? e dai lascia stare quella donna un po', che la stufi :))) Regina, Luca marca male :/ Ciao cristiano, sai che ho fatto un giro tra le varie poesie nostre ma il riferimento alla tigre proprio non l'ho trovato! Accidenti me lo sono perso :(
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      ma Luca e' diventato flash gordon? appare riappare alla velocita' della luce??
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      Monica...Luca si sta giocando il posto di lavoro mi sa che se continua cosi la gestione del bar la passiamo ad un altro!
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      sera a tutti, regina i miei omaggi.. monica, l'hai poi capita perchè della tigre? luca, comandante... qualcuno ha proposto un comunicatore tra loro ed il blog, cosa ineteressante...non sarebbe male nenche aver copia delle leggi, decreti e porcate varie che fanno dentro al parlamento, da poter stampare e far volantinaggio tra la gente...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ero di corsaaaaaaaa stella!!!e ora riscappo ma torno dopo,ah se torno wonder woman:))))))))))))))))) ciao a tutti!!!
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      mio fratello e' abbonato a focus me lo faro' prestare. ciaooooooooooo Lucaaaa!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca, anch'io ti adorooooooo! Però ti ho cazziato al bar :)))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      monicaaaaaaa e reginaaa vi adoro!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Manu, per rispondere al tuo di prima, sul fatto che la gente sembra anestetizzata. Oggi ho letto un interessante articolo su Focus di giugno, si intitola "Cambiare in meglio". Parla di perchè la gente non vuole migliorare e lo collega ad una forma di depressione. E' bello, se ti capita leggilo.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Meglio grazie, sai com'è a na certa età fa male dormire con le finestre aperte :) Stavo pensando al commento di Nando di Roma, poco più su, a cosa si potrebbe fare...
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      come va il torcicollo?
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      io credo che la maggior parte della gente si sia chiusa dentro il proprio confine,pensa che la realta' sia quella raccontata dall D'Urso o altre idiozie simili, non allarga gli orizzonti, non si interessa di quello che succede fuori da casa propria, regna sovrana l'ignoranza. Non so...e' come anestetizzata, e' indifferente, non vuole capire. Io parlo con le persone, cerco come posso di potarle ad aprire gli occhi ma a volte vengo guardata come un'aliena, mi sento dire che sono una illusa. E' bruttissimo quando persi anche le speranze, vuol dire che sei proprio alla frutta. Io non voglio essere alla frutta io voglio contribuire a rimettere in piedi questo paese prima che affondi completamente sotto gli occhi dell'indifferenza.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao manu, hai ragione, nemmeno io so più cosa pensare. Guardo quegli stipendi e mi domando il perchè di cifre così disumane che farebbero perdere il senso della realtà a chiunque. Poi penso alla reazione della gente che sa, che scuote la testa ma non si incazza mai davvero. Cos'è, ci siamo così bene adattati allo schifo? Non so proprio cosa pensare...
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      ciao Monica, si avevo letto il post, e' semplicemente vergognoso un po' come gli ingaggi dei calciatori ma quello e' un altro discorso. Io sono ogni giorno sempre piu' disgustata e incazzata (si puo' dire?) con tutte quelle persone che si ostinano a non voler capire. Ma siamo un popolo di interdetti?? Non so piu' cosa pensare.....
  • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
    Spegniamola davvero, però. Si può vivere anche senza; anche senza La7, La1, La2, La3, etc, etc.. Gli italiani si uniformano: imparano non solo a leggere e scrivere ma una lingua e una ‘cultura’ nazionale; avviene quell’omologazione che Pasolini chiamava “genocidio culturale definitivo”. Non poteva andare diversamente per un popolo che, nel proprio percorso storico, ha saltato a piè pari la trasmissione del sapere basata sulla cultura tipografica dei libri e dei giornali ed è passato direttamente dall’analfabetismo alla cultura visiva della televisione: il nonno semianalfabeta, il nipote laureato, conviventi in una casa priva di libri.
  • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa mostra
    scusate, ma a sentire voi nessuno guarda la tv, c'e' chi l'ha gettata dalla finestra e adesso tutti avete visto l'intervista ?
  • giovanni.p(vicenza) 4 anni fa
    Questa sera alla tv7 nella trasmissione 8 e mezzo , ma chi avete mandato ? non potevate inviare una persona con una dialettica decisamente superiore e con meno incertezza ? per dirlo in 2 parole c'è stato un piccolo fiasco, ma non vi rendete conto di cosa succede ??
    • giovanni.p(vicenza) 4 anni fa
      Io non ragiono con la testa fra le nuvole come qualcuno tra di voi . Bersani o Alfano cmq. nn mi sono mai piaciuti dato che nelle votazioni nazionali non li ho mai votati , ma il M5S . IL problema sta che stiamo andando a picco ( e non sono io che lo dico ma l'intera opinione pubblica del paese in questi giorni), anche se i giornali e la cronaca televisiva ingigantiscono la notizia in maniera sproporzionata . Cmq se BEPPE non cambia maniera e tattica per portare avanti il movimento, così nn la vedo tanto bella la storia. Beppe cmq. ha sbagliato di stare sempre dall'esterno del m5s, e di essere troppo duro come il duce a qualsiasi cazzata che succede... ed inoltre c’è il fatto che nn ha mai affrontato alcuna intervista alla tv nazionale in modo serio. LA VEDO NERA, …se non riusciamo a rimettere a posto il movimento che cazzo ci resta qui italia ; i soliti politici di sempre, quelli che hanno rovinato il paese ??
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Non sono per niente d'accordo. Fico é una persona pacata e a me é piaciuto. La Gruber si é comporata da par suo, aggressiva ed arrogante. Quando ha terminato la frase di Fico con quel "legge antitrust...si chiama così", se ci fossi stata io non sarei riuscita a non insultarla.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      domani troverai qualcuno che ti piacerà, ne sono certo. Forse Alfano o Bersani chissà
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      E a te chi t'ha mandato? Per me puoi andare affankulo subito.
  • angela n. 4 anni fa
    Fico in TV ha tirato fuori perle del tipo: -"Avere voti o non averne è lo stesso, bisogna uscire fuori da certe logiche" -"Lavoriamo 24 ore al giorno" -"Le elezioni comunali e nazionali non sono confrontabili e perciò non ha senso fare valutazioni...anche se si è passati dal 30% al 3% in tre mesi" Se questo è uno dei nostri elementi di punta, un esperto comunicatore, siamo messi veramente bene. Beppe avevi ragione tu, è meglio che nessuno vada in tv. Credo che oggi, facendo una valutazione obiettiva, abbiamo perso un altri consensi.
    • angela n. 4 anni fa
      @Rosario, Giorgio Temo che voi non abbiate capito nè la trasmissione nè molto altro. Dovremmo andare in televisione per convincere e coinvolgere quelli che non ci hanno votato e quelli che ci hanno votato una volta, ma ora stanno già guardando altrove perchè non siamo riusciti a fargli capire quello che stiamo cercando di fare in Parlamento. Non si va in TV per convincere i tifosi come voi. Oggi sotto questo aspetto, mi sembra che, tra tentennamenti e perle di saggezza, ci sia stato uno scivolone. Comunque voi continuate a nascondere la testa sotto alla sabbia, vedrete che futuro roseo che si prospetta per il nostro movimento. Ragazzi, senza alcuna polemica, gli ultras vanno bene allo stadio, qui siamo in guerra e serve ben altro. Dobbiamo usare il cervello, non solo il cuore.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      tu hai visto il film ma non l'hai capito
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      Angela hai visto la trasmissione, ma non hai capito nulla! .... la prossima volta impegnati di più.
  • Rocco F. Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Fico li hai smascherati. Oramai tutti hanno capito che il sistema ha paura di noi cittadini M5S. Faranno di tutto per abbatterci ma non ci riusciranno. Li manderermo tutti a casa e sara' molto presto oramai il popolo italiano ha capito che il governo dell'inciucio ci prende per i fondelli (vedi aumento IVA)
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      non hanno paura, sono solo terrorizzati
  • ENNIO DORIS 4 anni fa
    A TUTTI GLI ITALIOTI TELE-RINCOGLIONITI CHE DICONO CHE IL M5S "NON STA FACENDO NIENTE" inviategli questo link http://www.youtube.com/user/M5SParlamento Dovete darvi tutti da fare, Grillo non è Superman. Ha tutte le TV nazionali e locali e il 90% dei giornali contro Vecchio vizio italiano, aspettare sempre gli eroi liberatori stando a guardare. E il 21.06 TUTTI A ROMA https://www.facebook.com/pages/Questa-%C3%A8-L-Italia/240152065998077 Si sta tentando di cominciare un assedio permanente al parlamento e chi non ha piu niente da perdere venga a Roma SVEGLIATEVI
  • Bruno da Roma 4 anni fa mostra
    Fico al giornalista:"...faccia la domanda, nn parli..." bellissimo. E ancora e' troppo signore. Bisogna urlare "non mi interrompa !". Piano piano capiranno che con certa gente la gentilezza e' controproducente. Non so se avete notato, sicuramente si, quante volte lo interrompevano e volevano a tutti i costi avere l'ultima parola. Cavolo: basta riguardarsi i filmini degli altri politici. Non bastano le buone idee in tv, ci vuole anche arroganza! Purtroppo. a meno che chi ti intervista non e' dalla tua parte o quantomeno super partes. Cosa che ancora non ho visto nei confronti dei 5 stelle. Quando e se capitera' non sara' difficile avere il 50%. Ma fino ad allora...sara' una dura battaglia.
  • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa
    non capisco come mai tutti i vostri candidati sono dei campioni quando vanno in tv ad abbattere i giornalisti, son dei fihi, son dei mostri. ma allora come mai dal 25 % siete scesi al 3% ?
    • roberto demaestri Utente certificato 4 anni fa
      tranquillo siamo al 1,5%, dormi sereno,sei in buone mani. goditi li governo che hai sempre sognato
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      abbi pazienza. Appena deruberanno anche te verrai ad aumentare la nostra percentuale.
    • maria b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      non è facile mantenere un pensiero lucido con giornalisti che attendono solo un tuo inciampo. Fanno le pulci agli onesti e chiudono un occhio ai ladri.
    • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa mostra
      ??
    • Amedeo D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      perchè tu voti pd o pdl :D hai votato una di queste due coalizioni per non far vincere l'altra (ci scommetto che è quello il motivo), e te le sei ritrovate alleate!!! :D e ora noi italiani con cervello paghiamo questa dabbenaggine!!!! :D
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Zulini va a cag@re.....non sei credibile, ripeti le minchiate che ripetono i politici falliti del PD-L e PDL che hanno perso MILIONI E MILIONI DI VOTI, CAPITO!
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Silenzio parassita.
  • Susanna Sbragi Utente certificato 4 anni fa
    La Gruber e il suo collega sono stati nauseanti!! Il nostro Fico li guardava allibito. Comunque bravo, nei 30 secondi in cui ti hanno lasciato parlare. Diamogli il reddito di cittadinanza a questi giornalai e mandiamoli a casa. Ci odiano perché hanno paura!
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      Kalci in kulo, altro che reddito di cittadinanza.
  • tino p. Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco ! hanno promesso di togliere l'imu e ormai è certo che lo lasciano anzi c'è la probabilità che aumenti l'aliquota hanno promesso di non aumentare l'aliquota iva e invece hanno aumentato prima quelle basse e ora dal 21 si passa al 22 hanno promesso di togliere il finanziamento dei partiti e invece se tutto gli gira bene lo aumentano hanno fatto campagna elettorale unendosi in coalizioni e poi hanno fatto finta di rompere le coalizione per essere maggioranza e minoranza nello stesso tempo hanno chiaramente detto che fanno e faranno sempre i cavoli loro e nemmeno a questo gli italiani hanno creduto ed era l'unica verità che avessero detto ..... Ma la colpa è di Grillo e dei M5S che cercano di essere un po più onesti ... Italiani , italiani , popolo bue dicevano nei tempi passati , cosa vi devono fare ancora ? prendere le cravatte per pulirsi ? fare delle donne tutte peripatetiche ? cosa ? cosa ? In un piccolo paese sperduto nella piana si dice 'Non lasciarti ca.... sui baffi... apri la bocca ' ovvio
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      Non bue, ma somaro (il popolo, of course).
  • salvio manno Utente certificato 4 anni fa
    Rai=casta=Partitocrazia!
  • Valerio Quirino 4 anni fa
    Grande Fico!! Forza M5S!!
  • Aurelio D. Utente certificato 4 anni fa
    COMPLIMENTI A ROBERTO FICO; MI E' PIACIUTO MOLTISSIMO, HA DISTRUTTO BOTULGRUBER E IL GIORNALISTA DEL MESSAGGERO TRAVESTITO DA "RIVOLUZIONARIO"; SEMPRE AVANTI COSI', FINO ALLA VITTORIA FINALE!
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
    lilli gruber nel bidone della plastica, cappellini nell'umido.
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    vediamo lunedi se Crimi arriva di nuovo in ritardo alla votazione va, sono curioso o se dopo averla abbracciata, magari vota per l'espulsione anche lui sarebbe bella da vedere
    • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa
      scantalmassi non ti capisco : con tutta l'esperienza che hai del blog , ti lasci andare a queste parole ? adesso ti macellano i fissati grillini!!
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma va a cagare.
  • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grande Roberto Fico dalla cortigiana Lilli, sono orgoglioso di appartenere al M5S. E' solo questione di tempo , ma li mandiamo a casa tutti, politici, giornalisti e lecca c.lo disonesti.
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    bravo FICO hai messo la museruola a quella schifezza di Cappellini gran leccaculo del suo padrone Caltagirone,,, la Gruber come al solito fa finta di non capire,, fa niente andiamo avanti,,FICO è stato bravissimo ha risposto a tutte le domande ,,tranquillo con una pacatezza da far invidia a quel esaurito di Ferrara ,,, GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE FICO
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Questo lo abbiamo capito, noi del blog abbiamo capito tutto. Adesso però facciamoci venire in mente qualcosa da fare.
  • roberto s 4 anni fa
    GRANDE ROBY FICO DALLA GRUBER... " PIALLATELI " .:-) ALTRO CHE SCONTRINI...AVANTI CON IL MOVIMENTO A OLTRANZA... L'ONESTA DEVE ANDARE DI MODA
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    Bravo roberto fico,rispettoso e deciso al tempo stesso...colpisce la mancanza di arroganza e la scelta oculata delle risposte alle iper tendenziose domande della signora bilderberg..
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      un abbraccio per te ema!!calmaaaaaaa :))))
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    cafferino a 5 Stelle qui!!!!e ci si vede dopo!!!!M5S senza se e senza ma!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ehi ehi ehi, vè che non si fa mica così! Metti un caffè li poi te ne vai? Ma che barman svogliato, bisogna intrattenere un po' i clienti! :)))
    • regina grimilde rg Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca!! grande Roberto Fico, per la Gruber...pollice verso, ma e' proprio antipatica!! grazie del caffe', stasera dec perche' sono gia' nervosa di mio
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      meglio di no,a guardare la gruber mi son venuti i nervi a fior di pelle!!!!!:)))))
  • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
    si sono svolte le amministrativo dove sel si e' presentata con il pd-l .. la lega con Mussoloni .. e al governo Morfeo permette che stiano alle opposizioni sti due finti partiti eh ? .. coerenza papponi mantenuti della politica !
  • GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Utente certificato 4 anni fa
    “La televisione è un medium di massa e come medium di massa non può che mercificarci e alienarci”, diceva Pasolini nel 1971. Meno evidente nella televisione cosiddetta pedagogica, la drammatica verità di questa affermazione è divenuta lampante con l’avvento della televisione commerciale, in cui tutto è diventato entertainment, intrattenimento: allo scopo di vendere una merce, parificando un detersivo a una notizia a un messaggio politico. Le caratteristiche della comunicazione sono le stesse: brevità, leggerezza, semplicità del linguaggio. Frasi a effetto snocciolate una accanto all’altra senza la preoccupazione di creare un ordine di senso logico, perfettamente integrate in un mezzo televisivo che è una collezione di frammenti. “Ho visto sfilare in quel video un’infinità di personaggi, la corte dei miracoli d’Italia, e si tratta di uomini politici di primo piano; ebbene, la televisione fa di tutti loro dei buffoni, riassume i loro discorsi facendoli passare per idioti, con il loro sempre tacito beneplacito; oppure, anziché leggere le loro idee, legge i loro interminabili telegrammi, non riassunti, evidentemente, ma ugualmente idioti, idioti, come ogni espressione ufficiale. Il video è una terribile gabbia che tiene prigioniera dell’opinione pubblica, servilmente servita per ottenere il totale servilismo, l’intera classe dirigente italiana”. Così scriveva Pasolini, e dal momento che il percorso culturale degli italiani non può provocare oggi stupore davanti alla loro incapacità di comprendere un testo scritto, la riflessione dovrebbe spostarsi sul concetto stesso di democrazia, indipendentemente dalle questioni del conflitto di interessi e della proprietà delle reti televisive – che pure lo stravolgono di parecchio.
  • stefano suman Utente certificato 4 anni fa
    Rivedendo La Storia siamo noi, constato con orrore che noi siamo ancora la storia. Il fascismo con la propaganda inculcava agli italiana false verità semplicemente rendendole istituzionali e verosimili, ma sopratutto ripetendole e ripetendole e ripetendole e ripetendole e ripetendole e ripetendole. VA TUTTO BENE !
  • maria b. Utente certificato 4 anni fa
    un grande Fico su la7
  • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa
    Una sconosciuta "consigliera" di zona che fa un commentaccio su Facebook la si sbatte in prima pagina, con contorno di pubblico ludibrio, gogna mediatica e accusa di lesa maestà e razzismo . I quotidiani stupri commessi dagli immigrati, le poche volte che fanno notizia, vengono nascosti in trafiletti di cronaca locale . E guai a scrivere "clandestini" Le parole pronunciate dalla ex consigliera di zona una del popolo, riflettono lo stato d'animo del cittadino comune che si vede minacciato in una società che sta diventando insensibile alla violenza. E i politici cosa fanno ? Pensano a come fare per liberare le carceri e a rimettere in circolazione i delinquenti. Se denunciare queste cose si passa per razzisti, penso che l'Italia sia piena di "razzisti". Non credo che la signora veneta intendesse istigare qualcuno a fare del male alla Signora Kyenge, ma semplicemente ipotizzare una presa di coscienza da parte del Ministro sulla violenza che molte donne italiane subiscono da parte degli immigrati clandestini che la Kyenge vorrebbe sanare a tutti i costi. Tutti si indignano per delle parole scritte, da veri ipocriti, nessuno che si indigni per le violenze quotidiane perpetrate dai molesti violenti immigrati. giusto adesso, cosi', casualmente: Uccisa a Castagneto, fu pure stupro Firenze - È stata anche violentata sessualmente Ilaria Leone, la ragazza di 19 anni uccisa la sera del 1 maggio a Castagneto Carducci dopo essere stata picchiata brutalmente. È quanto emerge dai risultati degli esami eseguiti dal Ris, che hanno rilevato tracce di liquido seminale sulla salma della giovane. Per l’omicidio il giorno dopo è stato arrestato il 34enne senegalese Ablaye Ndoye, che ora dovrà rispondere anche di violenza sessuale, mentre fino adesso veniva contestato, oltre all’omicidio volontario, il tentato stupro. Gli esami biologici hanno evidenziato che le tracce di liquido seminale sono geneticamente riconducibili all’indagato.
    • Idalberto Zulini Utente certificato 4 anni fa
      fossi in voi, per difendere i foresti, metterei la depenalizzazione dello stupro e l'obbligo della palandrana femminile quando si esce di casa, cosi nessuno potra' piu parlar male dei vostri fratelli!!! ps: inoltre aggiungerei anche l'obbligo delle gonne a 10 cm sotto il ginocchio, solo scarpe senza tacco , zero trucchi ne capigliature che potrebbero indurre a tentazione... e al momento in attesa di fare la legge consiglierei anche il burka
    • mario45 massini Utente certificato 4 anni fa
      Le parole dell'ubriacona leghista rifletteranno il pensiero leghista, razzista e il suo che la difende.
  • ENNIO DORIS 4 anni fa
    Sto guardando Fico su la 7 e nonostante sia abbastanza lucido, lo vedo troppo remissivo e balbettante nei confornti delle falsità infamanti della piddina Gruber e del direttore del giornale di Caltagirone. DOVETE TIRARE FUORI I COGLIONI QUANDO ANDATE IN TV Avete praterie di argomenti a non finire sulle schifezze e anomalie italiani Sulla questione TV 1 - i candidati devono essere selezionati anche per la loro capacità comunicativa. Persone come De Vito che vanno in TV a leggere un foglio scritto non sono adatte a fare il front-man, o come altre signorine delicate e balbettanti candidate in queste elezioni. Ci vuole gente coi COGLIONI per fare le interviste in TV e i comizi. (nei talk show a mio avviso non bisogna proprio andarci, sono pagliacciate organizzate da dipendenti PD e PDL) 2 - Valutare l'ipotesi di un canale TV 5 Stelle. E implementare la Cosa, e farla diventare una VERA TV, più attrattiva e varia (cioè non solo politica o semplice radio con webcam, ma anche inchieste giornalistiche dei tanti blogger/giornalisti in rete - sulle infinite schifezze clientelari e corruttele italiane, mostrando ad esempio come funziona all'estero. E per avvicinare nuove persone, fare anche cabaret, satira , musica ecc. Renderla più attrattiva, insomma, anche a chi inizialmente non si interessa di politica (e sono il 60 % degli italiani) So che per fare questo ci vogliono soldi. Per questo prima di donarli tutti in beneficienza bisogna pensare a quelli che servono per portare avanti le vostre battaglie. Là fuori c'è un esercito mediatico e di apparati dello stato contro il M5S ! 3 - Per chi non si informa in internet, se sono famigliari / amici / conviventi / partner, regalargli un abbonamento (o anche solo portargli a casa una copia ogni tanto) del Fatto Quotidiano che è l'unico giornale libero che mostra le schifezze della classe dirigente italiana senza omettere /manipolare le notizie. E ve lo dice uno che legge i giornali d
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Nella sostanza delle cose che hai detto, sono d'accordo ciao
  • emilio martini 4 anni fa
    GRANDE BEPPE NON MOLLARE,NON PENSARE CHE GLI ITALIANI SIANO COSì BABBEI DA CREDERE ALLE STORIELLE DEGLI PSEUDO GIORNALISTI LECCACULO,QUESTA IMMENSA MERDA PRIMA O POI DOVRà FINIRE E QUANDO FINIRà L'ITALIA ONESTà TI SARà IMMENSAMENTE RICONOSCENTE,IO SONO CON TE,NON MOLLARE PERCHè SEI L'UNICA SPERANZA IN QUESTO MARE DI MERDA, L'ALTERNATIVA SARà FARE IL PORTO D'ARMI E SPERO DI NON DOVERLO FARE.
  • vittorio ferraresi 4 anni fa
    Io propongo la mia soluzione. Mi sono sempre rifiutato di avere la televisione in casa. Valutate il risparmio: - di fegato distrutto dalla rabbia - aritmie dannose - denaro Non scherzo è la mia scelta da sempre
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    certo che togliendo la mela marcia magari si rimedia, annata storta eh cmq quest'anno, è piovuto troppo !
  • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
    A Lilli Gruber, che dopo esaltanti riunioni Bilderberg, si affanna in tv con un energia degna di migliori scopi a cercare ed evidenziare tutte le magagne del M5S che sarà una giornalista vera solo quando riserverà lo stesso trattamento di barba e capelli alla nomenklatura dei soliti noti di PD, PDL e Lista Civica. Con Monti solo qualche mese fa era tutto un cinguettare condito da sorrisi e domande inoffensive. Quando Monti negò di essere un massone, la Gruber non fece la famosa seconda domanda, quella che fanno i veri giornalisti per mettere all'angolo chi mente sapendo di mentire. Vai Gruber, accanisciti contro il M5S come ti ha chiesto la lobby del Bilderberg, stipendio d'oro assicurato! E complimentoni per la carriera!
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      la gruber:"internet presenta molte e anche molte ombre" e fico:"se è per questo anche la tv",grandissima risposta....una stronza come la gruber non merita tanta sincerità!!
  • Giancarlo Gottardi 4 anni fa
    Sto guardando il programma otto e mezzo su La7. Nonostante che Roberto Fico si sforzi a spiegare alla Gruber cosa significhi M5S questa si ostina a non capire. O è in mala fede oppure interdetta.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      io l'accendo per capire. E ho capito che siamo governati male. Non saprei come altro fare.
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che l'accendete a fare la TV?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      malafede!!da sempre!!!
  • carlo cafarelli Utente certificato 4 anni fa
    IN GRECIA LA TV PUBBLICA HA GIA CHIUSO, RIAPRIRA' CON UNA FORZA LAVORO INFERIORE AL 40%, ANCHE NOI SIAMO SULLA BUONA STRADA......
  • gianni la macchina 4 anni fa
    BRAVO BEPPE AVANTI COSI TU SEI IL NUMERO UNO GLI ALTRI STIANO ZITTI AVANTI COSI FUORI DALLE PALLE TUTTI QUELLI CHE NON MANTENGONO QUELLO DETTO PRIMA DELLE ELEZIONI .... GRANDE BEPPE
  • Franco Restuccia Utente certificato 4 anni fa
    OTTIMO POST Che termina con uno scurrile ma.. NECESSARIO - SACROSANTO - LIBERATORIO NE ABBIAMO PIENI I COGLIONI Non solo della RAI e della Berlinguer il cui padre predicava la questione morale..la questione morale E non si capiva DI CHE PARLAVA! altro che CAZZI!!! Parliamo Anche dell'INPS che è diventato ISTITUTO NAZIONALE PARASSITI SOCIALI (parlo dei 150'000 SUPERPENSIONATI sopra i 3000) Via le pensioni super. MASSIMO 3000 euro netti. Chi ha versato milioni aveva MILIARDI. Doveva comprarsi i BOT A RISCHIO E non fruttare (con rendimenti elevati e senza rischi) l'unico istituto che garantisce i lavoratori dalla MISERIA! WM5S
  • Marisa Mazza 4 anni fa
    Bello l'intervento del grillino a otto e mezzo, ha saputo valorizzare una trasmissione sonnifera di Bilderberg con una conduttrice ostile e ridicola.
  • givanni p. 4 anni fa
    Bello questo post, sì diamoci la voce, organizziamo sul territorio banchetti di informazione, volantini con le proposte ed il lavoro dei parlamentari del movimento. Una campagna di controinformazione! Io già lo faccio con l'ISM_Italia per la Palestina. In ricordo di un mio caro amico, Vittorio Arrigoni, ucciso a gaza dal Mossad isrelieno e ricordato cosi bene da Battista in Parlamento: restiamo umani ma incazziamoci, indignamoci e soprattutto agiamo senza aspettare che qualcuno lo faccia per noi. Beppe, i tuoi consigli sono sempre più belli e incisivi. Dici sempre la verità con fervore. Ma è cosi che un politico si deve esprimere, e allo stesso modo deve governare. Io nel mio piccolo faccio esattamente quello che tu suggerisci. Un saluto a tutti e buona rivoluzione.
    • Mario 4 anni fa
      "In ricordo di un mio caro amico, Vittorio Arrigoni, ucciso a gaza dal Mossad isrelieno" Eccone un altro che riscrive la storia strumentalizzando la morte e offendendo la memoria delle vittime. Se il povero Arrigoni è stato ucciso dal Mossad, perché Hamas ha processato e condannato dei palestinesi? Altro che controinformazione, la tua non è neanche disinformazione. La tua è una balla.
  • Denis marcelli 4 anni fa mostra
    GRILLO ,DIMETTITI !!
  • ANTONIO B. Utente certificato 4 anni fa
    Bonsoir,in URSS c'era la Pravda.In Italia ci sono le tv in mano ai partiti,ai giornalisti servi sciocchi dei partiti.Basterebbe analizzare molto analiticamente quello che chiedono,che dicono e non dicono,che fanno vedere,come lo dicono,di cosa parlano per capire come sono orientati.Io per esempio sono convinto che la gruber mentre cucina, mentre si fa la doccia o lava per terra,o spolvera casa pensa al movimento 5 Stelle.Essendo lei una frequentatrice di Bilderberg ha tutte le ragioni per farlo.I 5 Stellenon la fanno dormire. Lo stesso fa denti bianchi floris e altri.Il loro è un attacco scientificio.Bersani riunisce i suoi e loro parlano di 5 Stelle l'ex presidente della Basilicata viene indagato e loro parlano di 5 Stelle. ecosì via...MPS si prende 4 miliardi di euro dallo Stato italiano e loro insistono su 5 Stelle, il pd si divide su Prodi e su Marini,ci sono 102 franchi tiratori falsi e bugiardi e loro continuano a parlare di 5 Stelle.Il pd non dice chi sono questi traditori e loro parlanodi 5 Stelle.Sono dei paranoici,provocatori,al soldo del potere.Forse è il caso di fare lo sciopero del canone RAI.Io penso di sì. Saluti
  • gianfranco c. Utente certificato 4 anni fa
    La privatizzazione della Rai, libererebbe il popolo italiano da una disinformazione di stato. Che vadano a sbarcare il lunario, senza le sovvenzioni del popolo italiano.
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    la cacciano all'unanimità, sta a vedere
  • Paolo Cicerone Utente certificato 4 anni fa
    Vomitevole il comportamento della Gruber, mi spiace ma la linea del "ritorno in tv" rimane una cazzata controproducente.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      cioè secondo te Fico ha fatto una brutta figura? Per me è stato fantastico. Poi i sordi che non vogliono sentire ci sono sempre. Ma chi ascolta capisce.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Fico e la Gruber parlano due lingue completamente diverse...lei recita il solito copione .... spalare merda sul Movimento...
    • Paolo Cicerone Utente certificato 4 anni fa
      e saranno contenti quelli del "Beppe torna in tivvù", ma vaffanculovà!
  • deu seu (gundar) Utente certificato 4 anni fa
    QUESTA COSE VANNO DETTE DAI NOSTRI PORTAVOCE E FATTE SAPERE A TUTTI TRAMITE LA TV(CREDO CHE DA MENTANA SIA IL POSTO PIU' DEMOCRATICO IN QUESTO MOMENTO)E IL GIORNALE "IL FATTO QUOTIDIANO" E FATTO RIPETERE PIU' VOLTE AFFINCHE' LA GENTE SENTA E SI SVEGLI PER MANDARLI TUTTI A CASA!!
  • M. Ieri 4 anni fa
    condivido
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    STA GUARDANDO OTTOEMEZZO CON FICO. Ma cosa glie ne frega di cosa mandano in streaming! Pagliacci, si interessano del nulla. Forza Fico, sei grande. FUORI LA GAMBARO E TUTTI QUELLI CHE SONO CONTRO GRILLO. Sono stati eletti per merito suo. Se sono in disaccordo se ne vadano. Così sapremo chi morde la mano che l'ha nutrito. Chi ha chiesto loro di candidarsi? Perchè non se ne sono andati in campagna elettorale quando Beppe diceva cose altrettanto pesanti?
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    la RAIradiotelevisione itaGliana è una grandissima cagata.
  • Paolo Ancona 4 anni fa
    http://www.polesine.com/pagine/comunica/radiotv/canone_rai.htm Interessante.
  • francesco blu 4 anni fa
    PER RIFORMARE LA RAI VA RIFORMATO TUTTO IL SISTEMA RADIOTELEVISIVO IL NODO CENTRALE E' LA RACCOLTA PUBBLICITARIA MONOPOLIZZATA SOSTANZIALMENTE DA MEDIASET QUESTO STROZZA TUTTE LE AZIENDE CHE NON FANNO PARTE DEL DUOPOLIO RAISET SONO PER UNA RIFORMA DRASTICA TUTTI GLI OPERATORI RADIOTELEVISIVI NON POSSONO AVERE PIU' DI UNA RETE TELEVISIVA ..COMPRESA LA RAI ... FACCIAMOLO !!!
  • Gigio il Pendolare 4 anni fa
    Caro Beppe, sei una persona eccezionale per quello che hai fatto e per quello che fai. Ho votato per te ed ho intenzione di votare per te di nuovo in futuro. Però mi viene spontaneo di dirti una cosa: stai buttando perle a porci. Gli italiani hanno il governo che si meritano. Si mettono davanti alla TV ed assomigliano tanto alla mucca che guarda il treno. Non sanno distinguere un benefattore da un carnefice. Beppe, scappa all’estero con la tua famiglia, gli italiani non ti meritano. Lascia che l’operaio licenziato continui a votare PDL immedesimandosi in Berlusconi ed illudendosi di poter diventare ricchissimo. Lascia che gli invidiosi votino il PD per diventare tutti uguali e finiscano per far arricchire a dismisura i “compagni” del partito. Lascia che gli italiani continuino a votare per i loro aguzzini e vadano in malora senza capire perché. Un saluto.
  • vitaliano n. Utente certificato 4 anni fa
    Viva la grecia, almeno loro hanno avuto il coraggio di chiudere la TV Pubblica, se le cose dovessero andare male anche in Italia il primo ministro letta proporrà al parlamento la discussione di un disegno di legge che ne preveda un ridimensionamento a partire dal 2024.
  • adriano a. Utente certificato 4 anni fa
    Mi domando perché, non vengono pagati in percentuale percepita dalla pubblicità. sarebbero spronati a fare programmi sempre più concorrenti.
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
    Va be oggi mi sono divertito abbastanza a perdere tempo per riuscire almeno a farmi passare l'incazzatura giornaliera datami dalla giornata lavorativa di merda facce depresse prive di speranza in ogni posto o dove, prego con la mia persa cristianità e non parliamo della chiesa e delle religioni che poi mi incazzo di più. Riparto con prego se esista il dio della Ragione c'è ne sono tanti chissa! anche il Dio della ragione potrebbe aiutarci inlumina custodisci e regna e Governa ed Esorcizza il parlamento italiano governato dal Demonio eh eh le abbiamo proprio tutte ci sono entrati gay porno star prostitute e chi più ne a ne metta invece di parlamento non dovrebbero chiamarlo BORDELLO che in Italia le case chiuse SONO INLEGALI:
  • enzo v. Utente certificato 4 anni fa
    BLA... BLA... BLA... IL PROBLEMA SONO GLI ITALIANI! FINO A CHE CI SARANNO ITALIANI CHE VEDONO LE RETI RAI E MEDIASET NON C'è FUTURO! LORO LO SANNO CHE SIAMO UN POPOLO DI COGLIONI... E FANNO BENE A SFRUTTARLO... LA COLPA è SOLO NOSTRA BISOGNA CAMBIARE LA GENTE, PERCHè SARà LA GENTE CHE POTRà CAMBIARE QUESTO PAESE...
  • Simone C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Prima sarebbe bene levare il monopolio mediaset.... e in fretta possibilmente prima dello specialone su rete quattro sul nano....
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    INTANTO CHE GIUDICATE LA GAMBARO, POTRESTE FARE QUALCOSA DI CONCRETO E METTERE AI VOTI LA TRATTENUTA DI 1000 EURO AL MESE A CRANIO DALLA VOSTRA DIARIA PER METTERE IN CANTIERE LA COSTRUZIONE DEL SITO PIU' BELLO DEL MONDO che bella voce che ho, mannaggia ! :)
  • vito asaro 4 anni fa
    il governo ha dichiarato che mancano i fondi per abolire l'imu e per scongiurare l'aumento dell'iva.cari signori non ci vuole niente a trovare i fondi.se avete problemi,nominate me capo del governo:ve li trovo subito.
  • Aurelio D. Utente certificato 4 anni fa
    LIBERATECI DALL'ISOLA DEI FAMOSI, DAL GRANDE FRATELLO, DALLA D'URSO, DALLA DE FILIPPI, DA VESPA, DA FLORIS, DA B. BERLINGUER, DA FAZIO, DALLA GRUBER, DA SANTORO ECC, ECC, ECC.......................................
  • martina r. Utente certificato 4 anni fa
    COMPRA DELLE FREQUENZE BEPPE, COSì TI GUARDANO TUTTI. MARTINA
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      sei sicura di quello che dici, o in realtà è quello che vorresti che avvenisse?
    • Freo S. Utente certificato 4 anni fa
      D'accordo. Una televisione a 5Stelle.
  • moreno rasia dani 4 anni fa
    Fino a quando questo paese avrà la pazienza di sopportare? Fino a quando questo paese avrà la bontà di accettare? Fino a quando questo paese farà finta di non aprire gli occhi? Qualcuno sa fino a quando tutto ciò sarà possibile?
  • Claudio De Pietro 4 anni fa
    Spending review? Ma se stiamo spendendo sempre di più (che fa anche rima)! Un chirurgo ospedaliero percepisce fra i 3000 e i 4500 € al mese in posizione apicale, se è onesto, con tutto il carico di responsabilità che gli compete. Mi sapete dire perché i vari Fazio, Floris, Vespa e anche Santoro che il nome se lo è fatto grazie alla RAI, prendono diverse centinaia di migliaia di Euro all'anno? La Rai, ente pubblico, dovrebbe equiparare lo stipendio a quello dei dirigenti di tutti gli altri pubblici servizi. Se ne vanno? E chi se ne frega, ce ne sono migliaia di egual valore e di maggiore onestà. Chi lo conosceva Floris prima che uscisse Ballarò? E chi ce lo ha messo? Che responsabilità ha Floris? Al massimo di sbagliare un verbo. Che responsabilità ha un chirurgo? Ha tante vite in mano. Il risultato si vede in questi giorni, con Ballarò che spara sul M5S a palle incatenate, come se l'Italia stesse fallendo perché Beppe fa i suoi comizi in giro per la penisola a sbattere in faccia agli Italiani la cruda verità; come se il problema italiano fosse l'espulsione di qualche Giuda dal Movimento; come se la democrazia, la libertà, i diritti fossero negati dal M5S, non dall'acqua pubblica messa in dubbio dopo un referendum e da un referendum era stato abolito il finanziamento pubblico ai partiti; come mai applicata è stata la legge sull'ineleggibilità di Berlusconi; come se i partecipanti ad un concorso che sanno, prima di farlo, chi vincerà li ha creati Grillo, non questo sistema incancrenito. Ma l'unica preoccupazione di questi pennivendoli è compiacere il datore di lavoro, che non è la RAI, ma lo sponsor politico, il quale, a sua volta li ripaga con i nostri soldi. Mettiamo un tetto alle paghe di tutti i dipendenti pubblici. E 4500 Euro sono più che sufficienti. Specie di questi tempi. Nel caso di molti dipendenti RAI, direi che sono buttati. Io non li prenderei nemmeno se mi pagassero. VERGOGNA!
    • Ferzani alfio.,.. 4 anni fa
      Chi mangia con la rai e parte della casta che ci piglia per u culu.
  • antony.gentile 4 anni fa
    vediamo e lo ripetiamo è in atto una epurazione delle coscienze umane in europa la merkel si vuole salvare dando diktak e affamando altre nazioni di cui la grecia e italia i greci pagano per le rubberie effettuate negli b anni dai loro governanti in italia stessa sorte per anni i governi italiani anno saccheggiato le casse statali e già sapevano che i cittadini ne pagheranno le conseguenze nel futuro personaggi del tipo Andreotti dini amato ciampi craxi e altre vecchi in odor di santità politica mistificata dal massonismo odierno più becero anno ricostruito un apparato moderno della casta dormiente che fa ridere e crea sgomento al futuro che è ormai in discesa---il governo e un fantoccio e bleff per gli italiani ormai senza futuro e senza risposte e il presidente li sprona come si fa ai muli ma loro dormono o fanno finta di dormire perché sono senza idee e amorfi nella loro ormai discesa perenne ....
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
    Scrivere scrivere scrivere ancora il paese non cambierà nella loro testa non c'è proprio volontà c'è un tarlo grande assomiglia ad uno spermatozoo che corre all'interno delle loro teste e non c'è nulla che si possa fare Dr House dove sei
  • mario45 massini Utente certificato 4 anni fa
    Oggi leggendo qua e là ho scoperto (sono vecchio, arrivo sempre dopo) che Dario Stefano, Presidente della giunta per le autorizzazioni, era prima Pd, poi Udc, infine Sel. Prima del prima non si sa. Ovviamente, nessuna Tv ne ha mai parlato. Siccome anche i 5 stelle non vengono da Marte (sapeste quanti "uomini nuovi" ho conosciuto che hanno cambiato pelle) non alimentate tensioni e polemiche e niente linguaggio da caserma verso chi lascia. Fate politica.
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
    E Poi non solo salvateci dalla RAI ma anche da quella Minchiata del GRANDE FRATELLO non ne possiamo più
  • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa
    VIA I PARTITI DALLA NOSTRA TV DI STATO
    • Paolo Ancona 4 anni fa
      Azz....è come dire ho trovato una guarigione a tutti i tumori esistenti!
  • Patty Ghera Utente certificato 4 anni fa
    Viva la RAI dice una canzone di Renato Zero, dovrebbe essere la sigla dei partiti di regime.
  • biagio f. Utente certificato 4 anni fa
    RAI e partitocrazia mi intrigano:sono i due argomenti in cui la mia condivisione con le idee di Beppe Grillo è totale. La RAI è una clava in mano ai partiti con cui sculacciano gli avversari politici e imboniscono i tele spettatori. Ed è pagata dagli stessi inermi telespettatori.Hanno poi creato una finta concorrenza con Mediaset, la quale ha prodotto il finto "mercato" dei protagonisti pagati con stipendi da nababbi. E si, vuoi mettere come presenta e illustra con deferenza flessuosa gli argomenti del giorno Vespa, o il piglio furbo-intelligente di Fazio. Ogni loro performance costa alla RAI dai 30.000 a 50.000 Euro a serata. MA è il mercato... se no questi personaggi vengono ingaggiati dalla concorrenza ..e poi come si fa
  • Massimo Rubini 4 anni fa
    Caro Beppe, non credi che sia ora di smettere di fare il gioco dei Partiti e dei giornali? Continuare con le polemiche interne non serve a nulla .Venga cacciato chi deve esserlo e venga adoperato a il blog come fucina di idee e non come sondaggio sulla democrazia interna del Movimento. Sentivo sul tg1 che non ci sono i soldi per l'IVA .Bene proponiamo che Mps restituisca i 4 ml e venga commissariata i soldi per IVA sono già trovati .ho semplificato ma credo che la strada sia quella di fare sintesi fra le tante proposte e non avvitarci su discorsi filosofeggianti sulla democrazia. Grazie Beppe
    • biagio f. Utente certificato 4 anni fa
      caro amico le polemiche di cui parlo credo siano fisiologiche in ogni comunità di individui. Purtroppo ciò che avviene all'interno del M5S è amplificato dai media al servizio dei partiti che utilizzano la tv pubblica ( cioè volevo dire dei partiti)e quella privata ( cioè dello Psiconano).
  • salento 1986 Utente certificato 4 anni fa
    continua l'opera di dissanguamento dell'economia reale iniziata da monti due anni fa. L'attuale ministro Zanonato fa sapere che l'iva verrà alzata di un punto percentuale in ossequio ai diktat europei.
  • leo fg Utente certificato 4 anni fa
    la rai deve sparire come ERT in grecia o per lo meno si mantenesse come le tv private, la gente sta' tagliando ogni spesa possibile eppure è costretta a pagare il pizzo, pardon, volevo dire canone....il cerchio si sta' stringendo, ne vedremo delle brutte assai belle
  • gennaro esposito 4 anni fa
    LA FAME E IL SENSO DELLE COSE Quando lo stato sottrae liquidità crescenti dal sistema economico, invece di dare i due colpi di manovella keynesiani all'inizio del ciclo economico seguente, che cosa fa? L'economia reale si assottiglia sino alla desertificazione industriale, alla perdita di generazioni e competenze nel mondo del lavoro. Non si trasmette nulla. La finanza si fa rendita e strozzo. Chi prende 20.000 euro al mese, nominato al parlamento, non ragiona più nei termini della gente comune, ma dei privilegi da preservare. La porcellum del conflitto d'interessi del PD-B ha reciso il collegamento fra le istanze rappresentative democratiche e il Parlamento. Sul piano mediatico il duopolio RAI - MEDIASET anestetizza e droga tutti i gangli e le articolazioni sociali. Segnala il sistema dei valori dominante, ad immagine e somiglianza di chi è ai vertici sociali. Si usa la corruzione e la mafia. C'è la casta dei nominati e il ladrocinio dei partiti col finanziamento pubblico. L'Italia va in malora, mentre tutto il sottobosco politicante e parassitario-economico cerca di resistere al cambiamento. Usano tutte le leve affinché nulla cambi. Si guardi alla legge in vigore dal 2017 per "tagliare" (a chiacchiere) il finanziamento pubblico. Non c'è alcuna possibilità che il vecchio se ne vada spontaneamente. Chi ha paura di perdere privilegi è disposto a mettere bombe e a fare colpi di stato in Italia e in Europa. Ma questo il popolo lo capirà, oppure reagirà solo in modo scomposto, dando alibi ad ulteriori Genova e Bolzaneto? Questa è l'ultima opportunità. Grillo tiene tutto assieme. Ha deciso di fare una cosa etica e gandhiana. Non s'è candidato. Conosce la natura umana. Sa le tentazioni. Sa l'importanza di compiere una scelta. Sa che occorre avere uno scenario strutturalmente corretto sin dalle fondamenta per agire in modo corretto. Come i corrotti possono fidarsi solo degli altri corrotti. La classe dominante deve essere defenestrata a tutti i livelli. Ora
  • SARA 4 anni fa
    basta non pagare piu il CANONE
    • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
      tanto ti farebbero pagare qualcosa d'altro non basta vedere con mediaset devi avere la smart card e paghi un tot al mese io Mediaset o la rai quasi non li guardo più al massimo striscia la notizia per ridere un po ma poi film li noleggio solo al fine settimana e a fanculo programmi ripetuti e ripetuti milioni di volte che Barba che noia che barba che noia
  • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
    La Rai ormai è degna della tv nordcoreana, propaganda continua a nostre spese. Ho sentito che in Grecia di punto in bianco hanno deciso di chiudere la tv di Stato? Forse non facevano i servi del sistema? Fosse successo qui ci sarebbe stato da ridere nel vedere i venduti che hanno fatto del loro mestiere la propaganda, d'improvviso attaccare i loro stessi padroni. Ve li immaginate in piazza contro il governo inciucione, magari con la bandiera del M5S? Son così tanto senza vergogna che sarebbero davvero capaci di venire a chiedere aiuto al Movimento. Personalmente in Rai terrei le testate regionali, un pochino Rai 2 e salvo Paragone che conduce L'ultima Parola; unica trasmissione che va contro il sistema da tempo e guardacaso è collocata il venerdì dopo le 23, tanto per togliergli audience.
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Se la morte anche quella in cui il tuo corpo da un cenno di vita ma il tuo cervello no e MORTE CEREBRALE L'Italia il suo Cervello la nostra ELITE coloro che sanno e che fanno eh eh rido per non piangere in questo momento lo stato da segnale che non ci sono speranze Morte CEREBRALE accertata Il corpo italia verra spento e tolto dalla macchina che lo tiene in vita Dr House dove sei
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    E,pensa' che,sortanto pochi anni fa e produzzioni Rai surclassaveno quelle d'a Bibissi... http://youtu.be/_4C5n3l3p0Q
  • Flavio C 4 anni fa
    Vi invito a guardare e (se vi piace) a DIFFONDERE il video-doc TRUMAN SHOW ITALIA 1994-2013 La storia di 20 anni di controllo illegale / illegittimo dell'informazione e della più vergognosa serie di abusi di potere senza eguali in Occidente Ma ognuno deve darsi da fare nel diffondere l'informazione libera altrimenti non cambierà mai nulla. Non 2.000 views ma almeno 200.000 ne dovrebbe avere ! Svegliamoci e diamoci da fare http://www.youtube.com/watch?v=OiTXCS1OwJ8 http://www.youtube.com/watch?v=W5ULjMZoccw
  • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
    Chi stabilisce e con quale criterio chi deve condurre trasmissioni in rai? Possibile ci siano sempre gli stessi? Se è un posto pubblico ci deve essere un ricambio.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Il ministro ManniNelSacco ha detto "Il governo è al lavoro su tutti i temi che fanno parte dell'impegno programmatico del governo: pressione fiscale sui consumi e su proprietà immobiliare." Piu chiaro di cosi. Mica specifica aumentare o diminuire, è implicito: AUMENTARE!
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    I BECCHINI DELLA SPERANZA Dopo varie menate tra campagne elettorali estenuanti e ridicole,l'Italia torna a fare i conti con la drammaticità del quotidiano. Come da copione ogni tot anni i leader dei partiti ad opposizione alternata vanno in giro per le tv e partecipano ai vari talk show preparati all'occorrenza a raccontare frottole di epocali cambiamenti e riforme stellari. La bocca si sa è un bello strumento e la musica orchestrata dai media che accorrono all'unisono inebriano il telespettatore al suon di tesoretti,sacrifici proficui,riprese che slittano di anno in anno e provvedimenti shock mai visti,appunto. I leader ci mettono le loro facce:berlusconi con un sorriso rassicurante cancella l'imu,bersani promette riforme economiche,gli altri hanno già conquistato la luna e i più arditi parlano di milioni di posto di lavoro per rilanciare la crescita. Poi di colpo terminano le campagne elettorali e nascono governi di finti separati e finti cornuti,tra scenate di amanti traditi e scambi di coppia ci si siede a tavolino per ispezionare i forzieri che sono più vuoti di ieri. Che si fa?Si può mica rinunciare alla paghetta? Ci vuole una faccia,un becchino che dica alla gente le cose come stanno realmente e cancelli ogni speranza con nuove lacrime e sangue. Mentre le facce delle campagne elettorali scompaiono dagli schermi televisivi,il popolo comincia ad assimilare quella del becchino,quella faccia presa in prestito dal governo per convogliare tutta la rabbia delle persone verso un perfetto sconosciuto,un estraneo comparso dal nulla. Il becchino si prenderà tutte le colpe, naturalmente sarà lautamente ricompensato per averci messo la faccia, ma l'Italiano fa presto a dimenticare. E così mentre letta e berlusconi dormono sonni tranquilli si pagherà l'imu,la tares,l'iva andrà al 22 ma perchè non al 23,qualche accisetta per arrotondare,le aziende continueranno a chiudere,i suicidi ad aumentare e domani è sempre lo stesso giorno. Siamo sicuri di voler continuare così?
  • Antonio Conversano 4 anni fa
    Caro Beppe Tutto quello che hai detto e che dici da anni si sta avverndo. La notizia del M5s la dice tutta su gli accordi presi prima delle elezioni trà pd-l e pdl di formare un governo di larghe intese, detto (INCIUCIO). Sarebbe l'associazione VEDRO', costituita dal P. del Consiglio LETTA, è ne fanno parte sia il PD-L che il PDL, compresi Giornali di partiti,Industrali, Giornalisti,Lottomatica,Banchieri, Alitalia, ecc. ecc. Questa notizia solo il M5s la data. Mentre i ciarlatani della informazione da 20 anni che prendono in giro la popolazione italiana raccontando solo balle. Beppe il radicamento ventennale di questi delinquenti è dura a netraulizzarrli anche se le notizie vengono filtrati dai cialtroni, i cittadini cominciano a vedere la realtà a loro spese, la distruzione Dell'talia. La conoscenza della verità mette in condizione la popolazione di riconoscere che il M5s è lunica garanzia che ci resta. Forza Beppe. Cittadini in Parlamento non vi fate plagiare dai delinquenti, se riescono, rafforzerete solo ladri e corrotti. Non mollate, ho fiducia di voi tutti.
  • Mario _. Utente certificato 4 anni fa
    aboliamo tutte le tv italiane e mandiamo in onda a rete unite solo "LA COSA" ! ...!?! ...!?!
  • Claudio . Utente certificato 4 anni fa
    Sarebbe anticostituzionale. Non lo possono fare e se lo faranno raccoglieremo subito le firme per abrogarla.
  • Aurelio D. Utente certificato 4 anni fa
    FERDINANDO IMPOSIMATO, PRESIDENTE AGGIUNTO DELLA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE: "NON SONO ADERENTE AL M5S, MA TROVO ESAGERATI ED INGIUSTI GLI ATTACCHI A GRILLO. EGLI HA DENUNZIATO LA PARALISI E L'IMPOTENZA DEL PARLAMENTO, QUALE ORGANO CHE APPROVA LEGGI PER IL BENE COMUNE, DI FATTO NON ESISTE. E' UN'AMARA REALTA', NON UN'OFFESA AL PARLAMENTO. LA BOLDRINI NON SI DEVE OFFENDERE, DEVE PRENDERNE ATTO. VORREI SAPERE QUALI LEGGII HA APPROVATO IL PARLAMENTO NEI SUOI PRIMI MESI DI VITA! E QUALI STA DISCUTENDO, DI QUELLI CHE INTERESSANO I GIOVANI E IL LAVORO! NESSUNA, LA FINTA LEGGE, CHE CERCAVA RISORSE, ABROGANDO IL FINANZIAMENTO PUBBLICO DEI PARTITI, DOVREBBE ENTRARE IN VIGORE SOLO NEL 2017! VERGOGNA? MI CHIEDO: PERCHE' I TROMBONI, GAZZETTIERI CAZZARI DEL REGIME NON RAGLIANO?
  • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Una sconosciuta "consigliera" di zona che fa un commentaccio su Facebook la si sbatte in prima pagina, con contorno di pubblico ludibrio, gogna mediatica e accusa di lesa maestà. I quotidiani stupri commessi dagli immigrati, le poche volte che fanno notizia, vengono nascosti in trafiletti di cronaca locale . E guai a scrivere "clandestini" !!! Robe da matti...
  • massimo a. Utente certificato 4 anni fa
    Mi chiedo perché nessuno ha deciso di rottamare Bruno Vespa. E' da un'eternità che lo vediamo "celebrare" la sua squallida messa in onore dei potenti di turno della "sua" parte politica. Un uomo del Governo, al servizio dei potenti di turno. Gente che non ha nulla da dire da anni e che vive da parassita sempre recitando le stesse litanie di propaganda come se fossimo del tutto decerebrati e non in grado di cacciarli una volta per tutte . Spero che con il M5S questo sogno si avveri. teniamoci uniti per lottare insieme contro i parassiti!Berlusconi tenta ancora una volta di fondare un nuovo partito come se si trattasse di un nuovo detersivo da immettere in commercio. Non compriamo più queste "merci" e mandiamoli a casa.Spero che Berlusconi quanto prima paghi il suo debito di giustizia e si tolga finalmente di torno.
  • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non facciamo gli ipocriti. Le parole pronunciate dalla ex consigliera di zona, una del popolo, riflettono lo stato d'animo del cittadino comune che si vede minacciato in una società che sta diventando insensibile alla violenza. E i politici cosa fanno ? Pensano a come fare per liberare le carceri e a rimettere in circolazione i delinquenti. Se denunciare queste cose si passa per razzisti, mi auguro che l'Italia sia piena di "razzisti".
  • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
    La rai è dei cittadini. Dovranno cadere delle teste e dovranno entrare persone oneste scelte in base alle loro qualità. Con stipendi normali! Se non ti va cercati pure un altro lavoro. Ho pure la sensazione che molte persone parassite credono di essere in buona fede da quanto si è incancrenito il sistema. Ci vuole un ricambio non si può occupare perennemente un posto pubblico.
  • romano panagin 4 anni fa
    Il 28/3/2013 nello scritto LA RIVOLUZIONE EPOCALE si inizia con il dire “Esistono alcune innovazioni che anticipano i tempi per cui non sono capite o si desidera non capirle, affinché il progresso non si affermi, per interessi personali o societari”. Ora, questo si verifica nel raggruppamento 5 Stelle, alcuni non capiscono i motivi per i quali sono stati votati e non rispettano un contratto firmato, in caso contrario con altri partiti solo i definiti dai vertici del partito avrebbero potuto partecipare e non loro, sconosciute persone. Alcuni non avendo un lavoro, hanno pensato di darsi alla politica per avere alte remunerazioni con il minimo impegno, ma per dissociarsi devono avere delle valide motivazioni giustificative “ Grillo limita la libertà personale “ Ma caro cittadino! Firmando un contratto ti sei limitato la libertà personale. Non fare come i calciatori , che prima firmano un contratto, poi lo disconoscono per andare in una società dove vengono meglio pagati. Questa è una RIVOLUZIONE EPOCALE che può essere disconosciuta o accetta, perché chi ritiene che la democrazia elettiva sia migliore, sappia che ogni partito ha i propri rappresentanti definiti dal vertice e votati dalla base, che in seguito operano a loro piacimento nei vari governi. Mentre chi pensa alla democrazia di base, tipica del gruppo rivoluzionario, nessun vertice definisce chi deve essere votato, ma deve rispettare il patto di sottoscrizione, a vittoria raggiunta un governo valuterà il costo economico di un progetto e la copertura economica pagata dalle tasse della comunità e lo proporrà ai cittadini che tramite il voto trasferito tramite il computer, lo accetterà o respingerà. Perciò non fate il gioco delle tre carte, come sta facendo il governo attuale, che invece eliminare il finanziamento ai partiti, aumenta la cifra tre volte l’attuale.
  • Roberto S. 4 anni fa
    Quando le genti comprenderanno chi sono i veri nemici di Stato, daranno loro la dovuta liquidazione, a suon di calci al culo. Berlinguer e Floris sono la morte della deontologia giornalistica. Vespa e Fazio le ombre di loro stessi.
  • Leonardo I. Utente certificato 4 anni fa
    SALVE A TUTTI, volevo scrivere un commento non riguardo alla Rai, sulle cui intenzioni del Movimento sono d'accordo, ma riguardo al risultato delle amministrative. Lo so che sono diverse dalle politiche, e che in molti comuni o capoluoghi il Movimento si è presentato x la prima volta. Però mi sarei comunque aspettato di più. Non faccio la critica a nessuno, a parte alla Gambaro, arrivata in Senato grazie a Beppe, che ha creato e inventato il Movimento, e poi "sputa nel piatto dove ha mangiato". COSA è SUCCESSO IN FRIULI CON LA VITTORIA DI SERRACCHIANI? E POI IN SICILIA? DOVE IL mOVIMENTO HA PERSO MENO VOTI? NELLE REGIONI DI DESTRA HA VINTO IL PD E IL MOVIMENTO HA PERSO DI PIU. IN QUELLE ROSSE IL MOVIMENTO HA TENUTO MEGLIO. DUNQUE, I DELUSI DI DESTRA SI SONO ASTENUTI ANZIKè VOTARE M5S. IL M5S è GIUDICATO PIù A SINISTRA CHE A DESTRA. NON è PIU SUPERPARTES, OLTRE LA POLITICA ATTUALE. Queste cose le ho già più o meno dette in post precedenti. MA è INDISPENSABILE PARLARE AI DELUSI DI DESTRA, CONVINCERE LORO. E RADICARE IL MOVIMENTO NEL TERRITORIO ATTRAVERSO SEDI FISICHE PER GLI OVE 50, SPECIE NELA SUD DOVE C'è ANCORA IL DIGITAL DIVIDE. Destra e sinistra sono solo congiunture, IL BUON SENSO, va oltre queste logiche. SICILIA, FRIULI, VENETO E LOMBARDIA..e SOPRATTUTTO IL PROGRAMMA DEL M5S MOLTI NON LO CONOSCONO PROPRIO, CREDANO SIA SOLO PROTESTA..CREATE UN UFFICIO STAMPA...LE RIVOLUZIONI NON SONO MAI FACILI. E CHI è PRONTO AD URLARE LA VERITà SIA PRONTO AD ESSERE PERSEGUITATO E DISPREZZATO..MA SE SI è FORTI..LA VERITà VINCE SEMPRE..AUGURI!
  • Francesco I. Utente certificato 4 anni fa
    Sono anni che abbiamo perso la nostra TV pubblica, gli Italiani diano una seria occhiata a cosa sta succedendo in Grecia in questi giorni. Troveranno la conferma al post di Beppe. Spero che li classico italiano "medio" non si soffermi solo a pensare ai 2000 lavoratori della TV greca che si ritrovano senza un lavoro...., il problema vero sta che sul mercato rimarrebbero solo quelle private ....quindi. ...La Democrazia...sull'informazione? ...collaudato metodo del controllo delle masse, ....senza violenza. Uhmmmmm. So quasi 30 anni in Italia che........... L'IGNORANZA E' LA MORTE DEI POPOLI !
  • alvis m. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe (Giuse per gli amici di un tempo di genova), leggerti mi fai venire il magone perchè hai ragione su tutta la linea, e quindi la realtà che ci sbatti in faccia, e per questo ti ammiro, mi rende sempre più frustrato.Ma non per le tue parole, anzi, ben vengano, ma perchè non vedo uscita da questo mondo alla Truman Show, dove gli spettatori ignari della verità (non solo i media purtroppo) ti attaccano senza immaginare che se oggi non ci fosse il Movimento saremmo ancora più nella merda, ma questo lo sappiamo tutti, noi che non siamo dissidenti della I e II ora, ma che condividiamo tutto quello che dici.Ma non perchè sei Beppe Grillo, potresti anche chiamarti Carlo Quiga (espressione genovese), ma per quello che hai creato, per le verità che dici, pr le azioni che intraprendi con fatica, per come deisentirti fisicamente nel sostenere battaglie di tutti i tipi, specialmente di quelle con i traditori che senza il 5 stelle non sarebbero nessuna, e questa gambaro ha ancora il coraggio di dirti tramite i giornali, che devi chiederle scusa?Questa andrebbe messa al rogo, altro che chiedere scusa, GIUDA INFAME!!!Caro Beppe, hai messo almodo figli che vorrebbero ucciderti, come Erika, quella di Novi Ligure che uccise madre e fratellino, questi traditori sono alla sua stregua.Ma ci saremo noi che faremo muro, e saranno destinati di cadere nel dimenticatoio, qualunque sia la compagine che sceglierenno per il loro ignobile tradimento alvise - genova
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
    Ironizzo per non essere drastico Padova Pordenone Vicenza Treviso le ditte chiudono inesorabilmente e prima di Agosto la Morte
    • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
      Per qualcuno sembrerà un pò esagerato ma che vadino pure a vedere sti giornalisti del cazzo le varie zone industriali del nord quanti capannoni dismessi una volta tutti erano attivi e che ci raccontino pure che stanno lavorando per creare lavoro eh eh che presa per il culo facce di bronzo sono loro
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      M'aricordo 'n Report d'annata.S'antitolava "Far est"...'azz,a sora Gabanelli c'aveva pijato...
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
    Oggi sono proprio felice del Blog e Già 2 miei commenti che vengo votato ed è per me la prima volta, ne sono felice vi ringrazio e ringrazio tutti i miei fans eh eh
  • max lana (leone1966) Utente certificato 4 anni fa
    Fino a qualche anno fa, credevo che il mestiere del giornalista, fosse uno dei più nobili e coraggiosi. Li consideravo dei paladini, pronti a mettere a rischio la loro stessa vita, se necessario, pur di svelare le verità più nascoste a noi comuni mortali. A parte qualche rara eccezione, ora posso dire che mi sbagliavo.
    • max lana (leone1966) Utente certificato 4 anni fa
      Alessandra, se è come dici tu e lo spero, questi dovrebbero essere i primi a rivendicare questo diritto negato e a dissociarsi dagli altri.
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
      Max non si deve mai, secondo me, generalizzare in questo modo... guarda che di giornalisti veri ce ne sono e molti!!! Non emergono, non li vedi in RAI, è un mestiere nobile e non devi perdere la fiducia in questo!!! Bisogna solo fare in modo che la maggioranza di loro abbiano la possibilità di svolgere al meglio il loro lavoro senza quindi i finanziamenti ai giornali, per esempio, che li tengono sotto botta del politico di turno... Riacquistiamo fiducia!!!
  • giuseppe Fontana 4 anni fa
    L' Ancien Règime non se n'è andato di sua spontanea volontà. I Romanov non se ne sono andati di loro spontanea volontà. Pensate che la Rai e i partiti se ne possano andare di loro spontanea volontà?
  • giorgio a. Utente certificato 4 anni fa
    Niente da ridire, la RAI è proprio un cesso maleodorante peggio del parlamento,avete notato che quando commentano i post del blog di grillo dicono sempre l'ira di Grillo ,oppure Grillo tuona,vogliono far passare l'immagine che beppe sia un pazzo fuori di testa,e intando vogliono tagliare gli aiuti per i non autosuficienti,come i nazi.
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Il Pd mi ha deluso, gli ho sempre dato il mio voto.. ero convinto che si scontravano veramente contro Berlusconi e che non riuscivano a sopraffarlo per la resistenza che opponeva, ma grazie a Grillo ho capito che erano complici, facevano come Penelope con la tela.. di giorno ci dicevano che Berlusconi era cattivo e di notte complottavano insieme contro di noi
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    ma l'ITALIA è una MONARCHIA PRESIDENZIALE???? da QUANDO???...
  • raccagni angelo 4 anni fa
    Meglio combattere, oppure morire? Non credo ci sia molta scelta! Francamente, pur non essendo totalmente d'accordo con Grillo, che mi sembra troppo manicheo, credo sia meglio che resista. L'acqua scorre sempre, i ponti, invece, crollano, o prima o poi.
  • Ser_gio 4 anni fa
    Oh, acciripicchia. Grillo ha detto un'altra parolaccia. Non è importante se i partiti tradiscono da 40 anni la fiducia degli elettori, (truffati nella convinzione di vedere attuata la loro ideologia), se si associano con le grandi imprese, le cooperative, le finanziarie, e si accasano negli enti pubblici, nelle autority, nella RAI; se, addirittura, vengono sospettati di annoverare tra loro i mandanti di stragi ed uccisioni di cittadini dello Stato, di aver fatto accordi con la mafia, di aver voluto solo e soltanto la conservazione e l'aumento dei privilegi, se si sono asserviti anche ai poteri sovranazionali aderendo alla strategia dell'impoverimento del popolo (il cenacolo sul Britannia del '92 ce lo siamo dimenticati?).Se da oltre un decennio, hanno violato il fondamento Costituzionale della legiferazione parlamentare delegando indebitamente al Governo No, non conta. Conta che Grillo usa toni affensivi, addirittura per le stesse istituzioni composte dai citati politici.
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    1. LA NAVE ITALIA RISCHIA DI SCHIANTARSI CONTRO LO SCOGLIO DELLE VENDITE DI BTP - 2. I MERCATI SI SONO ACCORTI CHE, DOPO AVER INIETTATO 12 TRILIONI DI DOLLARI DI LIQUIDITÀ NASCONDENDO COSÌ I PROBLEMI DEGLI STATI PIÙ INDEBITATI (ITALIA IN PRIMIS), LE BANCHE CENTRALI HANNO PAURA DEGLI EFFETTI INFLATTIVI E STANNO RALLENTANDO LA STAMPA DI DENARO. I PROBLEMI DI DEBITO ALTO E CRESCITA BASSA VERRANNO A GALLA IN POCHE ORE - 3. E MENTRE LETTA SI CROGIOLAVA NEL SUO IMMOBILISMO POLITICALLY CORRECT IERI SERA A LONDRA SI SCOMMETTEVA SU QUANDO L’ITALIA CHIEDERÀ AIUTO AL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE, LE PUNTATE PIÙ FORTI SU 10 MESI, CIOÈ ALLA FINE DEL PRIMO TRIMESTRE 2014 - 4. CHIARO PRIMA CI SARÀ UNA MANOVRA LACRIME E SANGUE INFARCITA DELLA RETORICA DELL’EMERGENZA, PROBABILMENTE UNA TASSA SUI CONTI CORRENTI E POI UN MESSAGGIO DEL RE GIORGIO II DI FINE ANNO NEL QUALE CI DIRÀ: “STATE BUONI, LE COSE ANDRANNO A POSTO” - http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-la-nave-italia-rischia-di-schiantarsi-contro-lo-scoglio-delle-vendite-di-btp2-57564.htm
    • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
      a proposito di navi …e si tratta di produrre in malora, ma si muore anche per la stupidità di un comandante, com'è accaduto a Costa Concordia. E che dire della strage della torre dei piloti del porto di Genova?.. ma chi è quel genio che ha deciso che doveva per forza sorgere in quel punto? ma non potevano farla più dentro di qualche metro e non come una palafitta? eppure era prevedibile che su migliaia di manovre qualche nave per effetto di un'avaria, un rimorchiatore che resta senza nafta, una cima che si strappa o un banale errore umano, potesse cozzarci contro, la Jolly Nero non volava a bassa quota, è semplicemente arrivata contro restando nel suo elemento naturale, l'acqua. Per l’okay alla costruzione della torre è immischiata una schiera di dirigenti imbecilli di vari comparti amministrativi.. classico esempio di “stupidità collegiale”. La dilagante stupidità dei capi non può essere più accettata.. la sindrome dello schettino, così la chiamo io, è ormai diventata piaga nazionale e sta cancrenizzando tutto il settore produttivo, politico e amministrativo.. è devastante.. ci sta affondando tutti… leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm
  • luciano p. Utente certificato 4 anni fa
    Un bel casino! ve la ricordate la registrazione di silvio che raccomandava al direttore della rai una amichetta di un politico disposto a cambiare partito se fosse stata accolta in un programma della rai.
  • mister x Utente certificato 4 anni fa
    mi chiedo perchè tutto questa indignazione per le parole della Valandro sulla kyenge (ipotesi peralto non realistica, visto l'avvenenza della congolese) mentre nessuno dice mai niente degli imam che nelle moschee che gli abbiamo costruito predicano che "le donne bianche sono solo delle troie da stuprare nel modo più umiliante." Anzi c'è chi chiede la chiusura dei siti che riportano queste notizie, ovviamente taciute dai media. Addirittura fanno deputato un militante della fratellanza mussulmana! (Khalid Chaouki) sono quelli che dicono "conquisteremo il mondo con il ventre delle nostre donne" e papà kyenge la sua parte l'ha fatta (38 figli) Non è che stiamo esagerando?
    • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa
      senza offesa, ma voi tre mi sembrate dei matti!!
    • ANDREA . Utente certificato 4 anni fa
      pezzo d'asino senza offesa agli asini non ti sei accorto che gente col cappuccio bianco ne è rimasta poca anche nel tennesee RAZZISTA SEI IL PRIMO DELLA LISTA ...... S.H.A.R.P
    • marco da firenze 4 anni fa
      curati,trentatregocce di lexotan,due pastiglie antideppressive trittico,la sertralina,litio,e 123 sculacciate al sederino .il tutto con un po' di olio ricino,...se non passa,il problema rimane nella tua testolina ed il mondo che ti circonda non puo'aiutarti.
    • Andrea M. Utente certificato 4 anni fa
      SìSì.. Stai esagerando. Ma mica se ne accorgono quelli come te di essere 75 anni in ritardo con la storia! Razzismo. si chiama così.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE DEVI DARE PIU' FIDUCIA AI CITTADINI ITALIANI.. NON I PARLAMENTARI O QUELLI NELLA STANZA DEI BOTTONI (PER COSI DIRE), MA AL SEMPLICE CITTADINO ELETTORE... AL MOMENTO GIUSTO A QUESTI SIGNORI STRAFOTTENTI VERRA' DATO IL BENSERVITO, UN PIATTO FREDDO E SOPRATUTTO AMARO MOLTO AMARO,,, O CAMBIANO O LI FAREMO CAMBIARE SEMLICEMNETE PERCHE' L'IPOCRISIA E LA CORRUZIONE AL POTERE NON CI FA ANDARE AVANTI.. IL PD PER ORA E' SOLO UNA MACCHINA ELETTORALE,DOVREBBE ESSERE UNA MACCHINA CHE PRODUCE IDEE NUOVE E PROPOSTE PER I CITTADINI.. O CAMBIANO O NESSUNO GLI DARA' PIU' FIDUCIA E NON CI SARANNO D'URSO O FLORIS O FERRARI O SALLUSTI DI TURNO CHE TENGANO.. FIDUCIA AI CITTADINI BEPPE...IL TEMPO SI SA E' GALANTUOMO..TE CONTINUA A FARE PROPOSTE INSIEME A TUTTI I 5 STELLE..NON TI CURARE DELLA TELEVISIONE MA GUARDA E PASSA--
  • EUGENIO M. Utente certificato 4 anni fa
    Osservatori del pluralismo audiovisivo La commissione di vigilanza Rai presieduta da Fico dovrebbe istituire un’Autorità di 13 persone, che si occupi della sorveglianza del rispetto del pluralismo nei mass media italiani (esteso quindi anche alle reti private, radio, riviste e giornali) Autorità con possibilità di sanzione oltre che di controllo. Ogni membro dovrebbe occuparsi di un singolo canale generalista come di seguito: Un membro responsabile controllo per Rai 1, un membro responsabile controllo per Rai2, uno per Rai3, uno per Rete4, uno per Canale5, uno per Italia1, uno per La7 e La7D, uno per SKY, un membro responsabile controllo per Rai canali digitali, uno per Mediaset canali digitali, uno per le TV locali, uno per le Radio e un membro responsabile controllo per giornali e riviste. L’accesso all’informazione dovrebbe essere suddiviso: 50% governo e maggioranza (compreso il presidente della Repubblica e quello del Consiglio), 35% opposizioni parlamentari, 15 % ai partiti o movimenti non in parlamento. I singoli membri riceverebbero le segnalazioni tramite la rete dai cittadini su eventuali violazioni del pluralismo, verificherebbero la correttezza della segnalazione rivedendo la trasmissione incriminata e proporrebbero la sanzione (che andrebbe comunque emessa dall’autorità). I vari organi d’informazione dovrebbero fornire ogni mese (ogni 3 mesi per riviste e giornali) i tempi dedicati ad ogni formazione politica e mettere a disposizione la registrazione dei programmi trasmessi per eventuali controlli. Le sanzioni dovrebbero avere carattere di progressività, semplice warning, multa al media, sospensione per una puntata della trasmissione, sospensione per un mese, chiusura della trasmissione, ritiro della concessione per il canale. È evidente che un minuto d’informazione televisiva che parla contro un partito o movimento non può essere considerato come spazio dato a quel movimento e va detratto e non conteggiato nei tempi di accesso all’informazione.
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
    Grillino Canterino oggi sono Aspetto con ansia e trepidazione il tracollo non ne vedo l'ora, mi aspetto di vederli fuggire con le chiappe al fuoco perchè e destino che l'italia fallisca grazzie a loro.
  • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
    "Tranquilli "(...si fa per dire ) : I Finanziamenti Pubblici ( ai partiti, ai giornali, ecc., ecc. ), i privilegi ai politici di professione , i lauti stipendi e le pensioni dei dirigenti statali, degli alti ufficiali delle varie armi del Ministero dell'Interno , i soldi per i bombardieri , per la TAV , le auto blù , i finanziamenti alla RAI che fa pubblicità gratis alla Partitocrazia , le mani sulla Sanità che porta milioni di voti di scambio specialmente nelle regioni rosse , le migliaia di persone che vivono di politica , le società che non pagano tasse (Banka centrale privata, Banke , S.P.A., Multinazionali, Fondazioni , Coop. rosse , ecc., ecc....). Non Li leveranno MAI !!( a meno di una rivoluzione di Noi cittadini ... o di un miracolo ). Per quanto riguarda la forza della RAI di fare il lavaggio del cervello agli ItaGliani :: ... purtroppo sono d'accordo , e devo ammettere che se non Ci prendiamo almeno una emittente a livello nazionale sarà sempre una gara ad Handicap dei confronti dei Poteri Forti . Purtroppo dobbiamo ammettere che la TV ( in genere ) in "politica" ha battuto il WEB .
    • Rocco 4 anni fa
      NO A BATTUTO I FESSI.
  • giovanni. s 4 anni fa
    CONSIDERAZIONI DI UN ELETTORE 1) bisogna mettere in rete tutti gli stipendi dei dirigenti RAI ma anche di quelli delle società pubbliche (FFS - ENI - FINMECCANICA - FINCANTIERI - ecc.) 2) in rete tutto quello che fanno i 5stellati in parlamento. 3) in rete le spese militari. - 4) in streaming le riunioni dei parlamentari 5S quando prendono decisioni importanti. 5) in rete a getto continuo tutti gli scandali e le ruberie dei politici in questi ultimi 20 anni (il popolo dimentica) 6) in rete la rassegna stampa delle falsità e del fango sui 5S. Da ultimo chi non condivide la linea del movimento deve andare fuori dalle palle.
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    Chiudiamo la Rai come in Grecia,un pò di aria pulita ci vuole anche qua,se molti parassiti rimarranno senza lavoro sarà solo un bene.
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Si è verissimo,fanno vedere sempre e solo quello che fà comodo a loro e parlano sempre e solo di ciò che vogliono e come vogliono...ma perchè non se li mantengono quelli stronzi che li comandano loro e tutti gli altri quotidiani inutili e vergognosi?!!!!
  • peppino russo 4 anni fa
    Per chiudere la RAI DELLE IENE/PROSTITUTI E SERVI (Vespuccio,floristino,fazioso co.) delle IENE pd+l-l affiliati alle lobbies massoniche e mafiose italiane e mondiali, E' NECESSARIO FARE UNA VERA RIVOLUZIONE SOCIALE: 1)Tutti gli italiani onesti/disperati RIFIUTARSI di pagare il CANONE TV, vera tangente ai partiti e loro mantenuti a vita!!! 2)Tenere SPENTI tutti i televisori,far crollare gli indici di ascolto e le pubblicità che noi alla fine paghiamo nei prezzi aumentati!! 3)ANNULLARE TUTTI GLI ABBONAMENTI alle TV PRIVATE MEDIASET E SKY!! 4)Fare capire a tutti, dai bambini ai vecchi, che le TV sono sistemi altamente diseducativi con tanta PORNOGRAFIA E OSCENITA'!(solo vedere le brutte facce di vespino, florisino, faziosino c. è già di per se' OSCENO). 5)NON COMPRARE PIU' giornali/quotidiani e riviste dei potenti editori mafiosi e dei loro servi e mantenuti politici!! 6)ELIMINARE DA SUBITO IL FINANZIAMENTO AI PARTITI E ALLA CARTACCIA STAMPATA!! 7)Abbattere tutte le sconce antenne TV sui palazzi e case, in modo da eliminare quello squallido e avvilente spettacolo!! 8)Dedicarsi all'ascolto DELLA BUONA MUSICA e alla LETTURA DEI BEI LIBRI!!! 9)Frequentare di più il BUON TEATRO E SPETTACOLI DEL FOLKLORE POPOLARE E INTERNAZIONALE!!! Insomma rendere la vita più bella, più sana, più vera specialmente ai bambini facendoli uscire di più a passeggio allontanandoli dalle tv che li stanno rendendo degli automi senza fantasia, malati di scogliosi, senza una buona EDUCAZIONE CIVILE e la perdita di ogni principio MORALE: ONESTA', SINCERITA', AMORE, ecc.. Dobbiamo assumerci le responsabilità e colpe se i bambini e i giovani fanno delle azioni a volte molto peggio dei grandi!! SALVIAMO L'ITALIA E GLI ITALIANI ONESTI, facendo pulizia ed eliminando il malcostume delle IENE E DELLE CAROGNE!!! Forza M5*!!!
  • amalia t. Utente certificato 4 anni fa
    le PERSONE si suicida,i GENITORI perdono i FIGLI,i FIGLI perdono i GENITORI,nn ce la facciamo piu',,,,,,siamo all'estremo ,tutti i tg lo dicono,lo ribadiscono,ma io chiedo a tutti voi,genitori e figli disperati,MA SE FOSSE SUCCESSO A VOI A PERDERE QUALCUNO DI CARO????????A CHI DARESTE LA COLPA? PENSATECI VI PREGO.IO HO 2 FIGLI E NN VORREI PERDERLI PER QUESTI LADRONI SUPER PAGATI...... VOGLIO UN FUTURO PER LORO, QUELLO CHE SI SONO GARANTITI LORO,NO IO NN CI STO.W5STELLE LA VOCE MIA RABBIA.
    • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
      dai Amalia che pure in abruzzo ce la "facemm" a cambia' !!
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    In Grecia hanno chiuso la tv di stato la rai non la chiuderanno mai anche fosse ridotta con le pezza al culo, morirebbero tutti i partiti il giorno dopo. FORZA BEPPE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! FORZA MOVIMENTO 5 STELLE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
    In Italia si perde tempo solo a chiacchierar, in italia si perde tempo e nessuno va a lavorar. I soldi scarseggia e sti bifolchi i vol continuar a rubar. Ma la vacca qui nella stalla si è messa ad urlar late non c'è ne latte non ce ne mungi mungi stato italiano che poi la vacca scalcera cabin ga we ga bin ga we eh eh
  • al rossi Utente certificato 4 anni fa
    Grillo sei un grande,il vomito della RAI invade ogni giorno milioni di teste vuote,sogno il giorno in cui accadrà come in Grecia,la chiusura della Rai dalla sera alla mattina,tutti quei paraculi parassiti senza lavoro,FESTA NAZIONALE!!!!
  • Jorge Corona Utente certificato 4 anni fa
    Martedì sera ho visto un brevissimo stralcio di "Ballarò" e si vedeva un'energumeno che diceva a Beppe Grillo (leader di un partito votato dal 25% dell'elettorato) qualcosa come "mò te meno... mò te meno" etc.... E la Polizia? I Carabinieri? La Magistratura? Come può un'energumeno simile non finire almeno in commissariato? Al posto di essere mandato in onda in una televisione che dovrebbe essere un servizio pubblico. Ma dove siamo? Dove stiamo andando? Come questo popolo ha permesso che si arrivi a questo?
    • giorgio est (lacerba) Utente certificato 4 anni fa
      pensa se lo avesse detto a letta!!!! zio o nipote, fai tu... sai che scandalo!!!! invece beppe lo ha fatto parlare!!! questo c'aveva meno congiuntivi di di pietro e manco li sapeva combinare!!!! cos'è, se non questa, la democrazia? hai mai visto al congresso del pd o pdl far parlare qualcuno del pubblico?
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    RAI di TUTTA di PIU'... VENDE-RAI! CEDENDO AI PRIVATI LA TV DI STATO ENTREREBBERO IN CASSA ALMENO 3 MILIARDI Belpietro nello stagno: è il momento di “soffiare la Rai agli onorevoli, mettendola sul mercato e cedendola al miglior offerente” - Se ne ricaverebbero circa 3 miliardi per affrontare le emergenze più urgenti - Bilancio in rosso anche quest’anno: 244 milioni di perdite… ps. col cazzo Belpietro, cosi' lasciamo tutte le TV a BERLUSCONI... proprio adesso che abbimo FICO????... http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/vende-rai-cedendo-ai-privati-la-tv-di-stato-entrerebbero-in-cassa-almeno-3-57638.htm RONDO’ DEGLI SCAZZI – RONDOLINO ACCUSA MINEO: “FUNZIONARIO DI PARTITO, HAI FATTO CARRIERA IN RAI GRAZIE AL PCI-PDS-DS” E SI BECCA UNA QUERELA Dopo la lite in tv con il fattoide Sansa, l’ex lothar dalemiano scatenato in radio contro Mineo: “Senza il partito non avresti mai fatto il direttore di RaiNews24, anzi, non avresti fatto nemmeno il redattore ordinario” – Il senatore Pd a muso duro: “Mai avuto imprimatur di partito, ci vediamo in tribunale”… ps. ahahahahahahahaha...nessun partito...ahahahahahah http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/rondo-degli-scazzi-rondolino-accusa-mineo-funzionario-di-partito-hai-fatto-carriera-in-rai-57635.htm
  • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa mostra
    "Nessuno stupra ministro Kyenge?" Una consigliera di quartiere mette su facebook parole di fuoco contro il ministro dell'Integrazione. ps: se la Digos viene a leggere quello che i grulli grillaroli scrivono qui dentro, fanno chiudere subito il sito!!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      COGLIONE LAGAIOLO !!!!!
    • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa mostra
      eccolo qui : il sudista acculturato con le solite 4 parole che conosce...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      PIRLA, la digos qui sarà di casa pensi che tutti siano imbecilli come te, legaiolo di merda. Cordialità
    • giorgio est (lacerba) Utente certificato 4 anni fa mostra
      prova con il cianuro, vedrai, è un attimo...
  • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
    Beppe, ascoltami bene, ti prego ascoltami, noi non ci conosciamo, voglio dirti che dopo le elezioni del 24 e 25 febbraio ho letto il tuo programma e i 20 punti per uscire buio, ti garantisco che nei miei 64 anni immediatamente mi sono iscritto a Movimento,sono diventato automaticamente un feroce Attivista e ogni giorno nel sociale divulgo quello che la rete ci offre portando a conoscenza ad amici e parenti il lavoro che stanno facendo i nostri parlamentari per il popolo Italiano. Beppe, questa tediosa introduzione è stata fatta perché desidero dare la mia opinione per arrivare al 51 % il più presto possibile, pertanto per la strada più corta bisogna avere un canale TV in questo modo tutti riceveranno le informazioni reali e non filtrati. Beppe, noi con internet non riusciamo a raggiungere tutti gli Italiani la nostra attività di Attivisti non è sufficiente abbiamo bisogno subito di una piattaforma alternativa,facciamo una grandissima raccolta di fondi, compriamo una frequenza apriamo un Social Network a 5 Stelle e lo gestiamo. Beppe, ad oggi tutti i nostri parlamentari hanno fatto un grandissimo lavoro facciamo in modo di portare all’esterno tutto e tranquilli alle prossime elezioni secondo mia opinione a settembre max ottobre raggiungeremo il 51% finalmente manderemo a casa tutti i corrotti e prepotenti democraticamente. Restituendo al Popolo Italiano L’ONESTA’ CHE TORNA DI MODA GRAZIE A GRILLO , LA LIBERTA’, LA SOVRANITA’ LA CORRETTEZZA,' LA TRASPARENZA, LA COERENZA, VALORI CHE ERANO STATI a tutti noi SCIPPATI DAI POLITICI CORROTTI E PREPOTENTI E NOI TUTTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE LI RIDIAMO AI NOSTRI NIPOTI E FIGLI – Ciao Beppe,nabbraccio da Giovanni da Brindisi CON LA NOSTRA ONESTA' RAGGIUNGEREMO PRESTO IL 51%.
    • G. Carlo Palladino Utente certificato 4 anni fa mostra
      Andiamo avanti cosi e restera solo uno: Grillo altro che 51%. Ci stiamo suicidando
    • Guido Deangelis Utente certificato 4 anni fa
      Gliel'ho scritto in tutte le salse ciò che tu dici, ma sembra non vogliano capire...quella del canale televisivo con tanto di telegiornale 5 stelle! Non costerebbe neanche tanto comprare degli spazi su reti regionali. Se ci vendono tappeti e coperte, credo che possa permettersela anche il 5 stelle. PS: con il finanziamento ai partiti che ci spettava, ce ne compravamo una tutta nostra, per trasmettere h24 tutte le truffe delle banche, il raggiro del signoraggio, e le connivenze tra i potenti e la massoneria, il bildemberg,la trilaterale ecc. ecc. Con una trasmissione diretta da Paolo Barnard e un'altra da Travaglio. Ospite d'onore Dario Fo.
  • Mauro Agnoli Utente certificato 4 anni fa
    La RAI è un cesso pubblico, è stata presa d'assedio da questa gentaglia. Però ogni tanto, Beppe, mi piacerebbe leggere anche del valore inestimabile delle teche RAI. Altrimenti sembra che si possa mandare tutto al macero e io sono contrario. Fuori le sanguisughe, ma per fare ritornare la RAI un vero e grande servizio pubblico che finalmente trasmetta tutti i programmi che oggi ci vengono vergognosamente nascosti e negati.
  • pazzi gilberto Utente certificato 4 anni fa
    Non a caso abbiamo votato il M5S: per tentare un progressivo cambiamento di queste ignobili situazioni. Ma evidentemente forse è più facile lamentarsi e sperare fra 50 anni che le cose migliorino.
  • Luna C. Utente certificato 4 anni fa
    Tutto giusto, sperperi politici, intrighi, malaffare, accordi sottobanco o a pranzo o alla buvette, la RAI feudo dei partiti-aziende, analisi strepitose o fiacche dell'andamento del M5S, gli attacchi violenti dei giornali e varie tv... Questo tunnel senza fondo in cui ci stanno spingendo a forza, con aumenti vergognosi di tasse e balzelli, IVA al 22%, proposte di "estendere" licenziamenti ai dipendenti pubblici oltre che privati o ai senza-tutele, pur di raggranellare qualcosa che serva come fette di salame agli occhi dell'opinione pubblica preoccupata e invidiosa di chi ancora "gode" di un sia pur minimo stipendio rispetto a chi lo ha perduto o mai avuto: ci rendiamo conto che ci stanno fottendo di brutto, tutti insieme appassionatamente? Non si parla nemmeno di striscio dell'indecente ricchezza stratosferica della Chiesa cattolica, che non paga NIENTE anzi ESIGE l'8 per mille ogni anno dai soliti tartassati italiani, e che stando ai discorsi francescani (che invece sono gesuitici) del papa è solo amore e misericordia verso il popolo, beh lo dimostrasse aprendo i conti dello IOR e pagando quanto di dovere e restituendo il maltolto di secoli, il patrimonio immobiliare planetario, i conventi-alberghi, l'oro trafugato per vie traverse, le migliaia e migliaia di s.p.a. sparse per il mondo, gli intrecci con le multinazionali e banche rothschildiane e Cavalieri di Malta e affini. Basta prenderci in giro, bisogna smascherare il vero potere, svelare i veri motivi per cui è PROIBITO parlare di SIGNORAGGIO, SOVRANITà MONETARIA E TERRITORIALE, vecchia e nuova SCHIAVITU', di tirare un bel CALCIO al DEBITO PUBBLICO, farsa gigantesca e truffa schifosa perpetrata ai nostri danni dai summenzionati "agenti". Il M5S forse è imbavagliato da tutto questo, così mi spiegherei titubanze e giri di valzer intorno a questi temi brucianti. Bisogna parlare chiaro e ammettere che in Italia è impossibile raggiungere indipendenza legislativa, governativa, territoriale, militare, democrazia...
  • zero nero Utente certificato 4 anni fa
    DATE TESTIMONIANZA PER I VOSTRI GRUPPI LOCALI E TENIAMO DURO. Premessa: può darsi che quanto in questo post asserito sia un abbaglio data la limitatezza del campione utilizzato. Quindi non fraintendiamo!!!! Personalmente a livello locale, e nello specifico in qualche gruppo territoriale, ho potuto costatare nuove adesioni da parte di persone che si stanno avvicinando per la prima volta al M5S nonostante la sconfitta elettorale ed il momento non favorevole. La cosa sembra abbastanza paradossale in quanto, se è vero che sono in molti a salire sul carro del vincitore, il contrario non sarebbe dato. Eppure questa stranezza, ripeto in qualche gruppo territoriale, si starebbe verificando. Se qualcuno di voi (attivista o altro del M5S) avesse notato la stessa cosa nel suo gruppo territoriale, sarebbe utile che ne desse testimonianza qui nel Blog. Ammesso che tutto ciò fosse vero, allora quanto sta accadendo tra i senatori del M5S e il risultato non favorevole alle comunali, non sembra nei fatti aver eroso il consenso della base del Movimento. Il tono e il numero elevatissimo dei post favorevoli a Grillo, e assolutamente contrari alla senatrice Gambaro, sono ovviamente un altro riscontro di quanto qui asserito ed ipotizzato, cioè che la base del MoVimento 5 Stelle è ancora solida e forte!!!!!!!!! I giornalisti della carta stampata, delle TV, i Troll e altri, non diano per scontato il supposto forte declino del movimento, potrebbero in futuro ancora imbattersi in sorprese a loro poco gradite. A buon intenditore…
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Caro Paolo ti rispondo brevemente ora ma probabilmente ritornerò questa sera sul tardi. Sono d'accordo con quanto dici. E' necessario un Blog dedicato al lavoro dei 5 stelle in parlamento. Però questi benedetti portavoce perchè non si fanno mai vivi in questo Blog? Hanno sottoscritto il codice di comportamento dove è scritto che se hanno qual'cosa da dire lo debbono fare sul Blog!!!!!!!!! C'e poco rilievo su questo Blog delle attività territoriali del Movimento. E' orribile, ma la maggior parte degli Italiani non è a conoscenza dell'esistenza dei gruppi territoriali dell'M5S. Ora si dovrebbe puntare ad espandere questi gruppi!!!!!! Ciao.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Batti e batti e ribatti, la gente non è scema. Certo che il nostro compito essenziale è farci conoscere, farci conoscere e farci conoscere. Una cosa però devo dirla: nella comunicazione abbiamo una strutturale enorme carenza. L'unica critica (ma costruttiva) che DEVO fare al M5S è che lavorate da matti ma non fate sapere adeguatamente su ciò che fate, anche in ambito territoriale. TUTTO il lavoro fatto dai nostri in Parlamento equivale quasi a zero se non trovano il modo di farlo integralmente sapere. Questo Blog di Beppe fa sapere il pensiero politico generale, ma è totalmente carente sulla informazione di ciò che viene fatto in Parlamento. Non si può continuare a girare sui vari siti per sapere poco o nulla. Ci deve essere un Blog dedicato solo a fornire queste notizie. Ti ringrazio se puoi farmi sapere la tua opinione
  • Nicola Pizzato Utente certificato 4 anni fa
    BOICOTTIAMO LA RAI!!!!!!!! CARO BEPPE!!! E intanto una bella campagna "BOICOTTIAMO LA RAI" perché no?? Io è da mo che la sto mettendo in atto. E Ti dirò, mi viene molto facile, non è per nulla faticoso... :) Saluti!!!
    • Tony Di Dietro Utente certificato 4 anni fa
      Si, guardati i programmi merdaset (sono gratis!). Oppure sky Poi, fatti due conti e vedi quanto spendi in un anno (e non solo in euro...)
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    E che è sta televisione?? Attaccare da cani il movimento 5 stelle manco fossimo ladri assassini... Volevamo solo gente onesta in parlamento ed un informazione più libera e possibilmente di qualità-- Volevamo portare una decina di proposte in Parlamento per discuterle e per rendere l'Italia meno corrotta, meno burocratica, più giusta nella tassazione dei cittadini..ed allontanare dal Parlamento quelle persone corrotte che non si comportano bene.. Ci hanno attaccato in televisione come fossimo dei reietti della società.. Signori, il problema è più grave di quel che sembra: sono in troppi adeguati al sistema..cercare di portare cambiamenti positivi sembra una guerra, un Vietnamm Beppe, cmq calma e sangue freddo: la Vendetta contro chi si comporta male verso i cittadini sarà un piatto servito freddo dai cittadini stessi a questi signori e sopratutto sarà un piatto amaro molto amaro.. Beppe devi avere più fiducia nei cittadini: al momento giusto e quando matureranno i tempi i cittadini stessi, movimento o nn movimento, li assesteranno il colpo finale..semplicemnete perchè cosi non si può andare avanti, i cittadini stessi non possono andare avanti e pretendono più giustizia sociale e rispetto..
  • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa mostra
    "Nessuno stupra ministro Kyenge?" Una consigliera di quartiere mette su facebook parole di fuoco contro il ministro dell'Integrazione. uno : La frase mi sembra chiara e inequivocabile, detta con rabbia ma riferita alle numerose violenze nei confronti delle Italiane.Sarà forte e provocatoria ma pone l'attenzione sulle violenze che non devono mai essere giustificate. Ma siccome il mondo è pieno di ipocriti ci si scandalizza per delle verità anche nude e crude,si preferisce essere sempre buonisti comprensivi se le violenze non ci toccano. due : Non alimentiamo però il vittimismo di quella arrogante ed incivile "maestrina" della ministra della disintegrazione che ha già ampiamente dimostrato di non essere degna del ministero che molto incautamente le è stato affidato dalla sinistra senza che la destra si opponesse in alcun modo! Inoltre il suo razzismo nei riguardi degli italiani(pretende di insegnare a diversi milioni di italiani come integrarsi con pochi milioni di ospiti stranieri...)porterà col tempo a delle tensioni sociali delle quali l'unica vera responsabile è e sarà lei! tre: ci sono anche scritte choc e video choc che non suscitano nessun risentimento. Almeno a sinistra. Quanti hanno visto il video mandato in onda da Rai3 in cui si vede un'urna di vetro con dentro la salma di Berlusconi. Molti avranno visto scritte inneggianti addirittura alla violenza. Ad Ostia sul muro di un palazzo c'è scritto "FAI UNA COSA, UCCIDI UNA GUARDIA" Non vorrei che il raccapriccio sia a senso unico. quattro : Non credo intendesse istigare qualcuno a fare del male alla Signora Kyenge, ma semplicemente ipotizzare una presa di coscienza da parte del Ministro sulla violenza che molte donne italiane subiscono da parte degli immigrati clandestini che la Kyenge vorrebbe sanare a tutti i costi. Tutti si indignano per delle parole scritte, da veri ipocriti, nessuno che si indigni per le violenze quotidiane perpetrate dai molesti violenti immigrati...
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Erasmo... ma tu sei un malato!!! Oppure sei semplicemente un leghista!!!
    • Giacomo Lodger Utente certificato 4 anni fa mostra
      http://www.ilgiornale.it/news/interni/delirio-consigliera-leghista-nessuno-stupra-ministro-kyenge-926717.html
  • Gabriele Righetti 4 anni fa
    Sono volgare e depravata sono ossessionata e disturbata sono esistita per anni ma ben poco è cambiato Io sono lo strumento del governo E anche dell'industria Perché io sono destinata a comandare e manipolarti Posso essere vile e venefica ma non puoi distogliere lo sguardo ti faccio creder di essere molto divertente con le cose che dico Sono il meglio che tu puoi avere Hai già indovinato chi sono? Sono la melma che trasuda dal tuo televisore Tu mi obbedirai mentre ti guido e mangerai la spazzatura che ti darò da mangiare fino al giorno in cui non avremo più bisogno di te non cercare aiuto...nessuno baderà a te la tua mente è completamente controllata e riempita della mia muffa e tu farai quello che ti è stato detto di fare finchè non ti avremo venduto i tuoi diritti Mezzobusto: "..é ok gente... non toccate quel tasto.." Ritornello: "sono la melma che dal tuo televisore trasuda per tutto il tuo soggiorno sono la melma che cola dal tuo televisore non potete fermarmi ma solo guardarmi " da: "I'm The Slime" - 1973 Frank Zappa Fine messaggio.
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    OT. M5S, l’espulso Mastrangeli: “Mi hanno chiesto di rientrare nel gruppo” Il senatore espulso il 30 aprile, racconta delle proposte per rientrare nel gruppo. "Me ne hanno parlato. A me cambia poco, io continuo il mio lavoro per il Movimento". E parla di soluzioni per salvare la situazione: "Preoccupiamoci di ottenere risultati, il problema non è Grillo" http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/13/mastrangeli-mi-hanno-chiesto-di-rientrare-movimento-puo-ancora-salvarsi/624705/ ps. Mastrangeli il piu' fedele al M5S...da non credere...
    • davide lak (-davlak-) Utente certificato 4 anni fa
      l'avevo fatto notare pure io: questo è stato espulso e se c'era uno che aveva la scusa di entrare al misto senza che nessuno gli potesse dire niente era lui, invece ha insistito a sedersi tra i banchi del M5S e ha fatto anche degli interventi, ha firmato tutte le iniziative etc. furnari e labriola sono riusciti nel miracolo di far apparire Mastrangeli un gran signore. non so se sia una tattica o il frutto di stupidità, ma tant'è...questo andrebbe persino rivalutato.
  • Susi V. Utente certificato 4 anni fa
    ciao beppe e al m5s ,ti supplico di andare in televisione al più presto, se fico di maio e morra hanno messo in difficoltà i giornalisti tu li annienti ,forza andiamo avanti belli a riciao
  • d.r.e. 4 anni fa
    So che non centra nulla con l'articolo.....però sono due giorni che a Roma c'è un sole bellissimo e un cielo azzurro bellissimo.............senza scie chimiche...........Ma che c'è lo sciopero degli aerei!?!?!?!?!!?!?
  • gennaro esposito 4 anni fa
    STANNO CARICANDO LA MOLLA DELLA RIVOLTA SOCIALE I manager delle stock option e dei bilanci fallimentari prendono le società e le smembrano, vendendo, o svendendosi, in conflitto d'interessi, i pezzi di valore. Trasferiscono i dioendenti dalla s.p.a. alle s.r.l., con la complicità dei sindacati. Dopo qualche tempo vengono licenziati. La società scade in borsa con danno degli azionisti popolari, truffati dagli amministratori, con la loro gestione. Si cambia la legislazione del lavoro e si precarizza l'intero mondo del lavoro. Si spinge dei ragazzi, con contratto mensile, a truffare i clienti, sfruttandoli, obbligandoli a fare i prestanome, ad assumere dei rischi, tanto hanno nulla da perdere, a fingersi liberi professionisti, con la partita iva. Decade la trasmissione della competenza lavorativa fra le generazioni. Scade il mondo del lavoro. Scade il mercato dei beni e dei servizi. C'è la desertificazione industriale. La finanza e le banche continuano ad incrementare la speculazione delle aste, delle svendite, dei fallimenti. Le banche chiudono i fidi, chiedono il rientro immediato del rosso, ed equitalia azzanna alla gola artigiani e piccole imprese. La gente si dà fuoco e si lancia dai balconi. Si alimenta la sfiducia, l'inganno e la rabbia a tutti livelli. Il consumatore perde fiducia, oltre che aver perso il lavoro. Il contrattista precario che veniva mandato allo sbaraglio, dopo qualche anno diventa un esodato. Non riceverà mai una pensione. La banca non è più l'intermediaria, tra il risparmio e l'investimento alla produzione. Si tratta di una funzione ciclica, che Keynes reinventò ad hoc, come primi colpi di manovella al ciclo successivo. Ora le banche speculano. L'idea di rivolta sociale non mi intimorisce né mi stupisce più dato è sempre più inevitabile. Occorre mandare a fanculo l'attuale "classe politica", licenziare i "giornalisti" della rai, chiudere il rubinetto dei finanziamenti alla stampa di regime, ridimensionare i privilegi di mediaseT
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    DOBBIAMO RICOMINZIARE dall'INIZIO.... ci vuole un GRANISSIMO V DAY contro il piu' GRANDE INCIUCIO della STORIA.... BISOGNA REAGIRE alla GRANDE...in PIAZZA!!!! ps. abbiamo subito un..UNO-DUE...da KO... o REAGIAMO alla GRANDE o andiamo al TAPPETO...
    • Rino Campagnola 4 anni fa
      caro Beppe ,TI SCRIVO DOPO tanto tempo,solo x darti alcuni consigli da un semplice sostenitore.Tu hai creato questo movimento x cambiare questa politica,cambiare non eleminare con la nostra collaborazione,perchè non esiste al mondo società organizzate senza partiti,tranne dittature militari o monarchiche o fatte da tribù mercenarie.ti devi rassegnare , a CAMBIARE SE MAI I PARTITI,CHE SIANO ASSOCIAZIONI LIBERE E VOLONTARI FATTE DAI CITTADINI,amanti di libertà,giustizia,e salvaguardia del proprio territorio.se vuoi andare avanti devi fare proposte costruttive ,basta solo offendere e denigrare quelli che pensano diverso da te.AI PROPOSTO i 20 punti del programma 5st...bene accetti il confronto con chi ci stà a sinistra e se ci sono anche da altre tendenze, bene.bisogna sporcarsi le mani,si nò la gente stà a casa nelle prossime votazioni,visto che le democrazie funzionano anche con meno di 50% di consenso,vedi USA.ciao a tutti e vanti sempre.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    io sono disponibile a versare 100 euro...ma non alla Rai...1,6 mld di euro all'anno devono essere destinati al sociale...o reddito di cittadinanza..ma no alla Rai..attraverso una gabella "mascherata"...oltre tutto pure in perdita e incassa oltretutto la pubblicità!!! Guardate io sono anche troppo bono...!si vende e chi ci "lavora" gli assegneremo un pacchetto d'azioni...e chi aquista deve garantire l'occupazione almeno per 5-10 anni... Togliamocela dalle palle...!nemmeno mezzo canale deve essere pubblico...!
  • stefano r. Utente certificato 4 anni fa
    8 minuti del vostro tempo... ne vale la pena! http://video.guidone.it/espulsioni-m5s-vs-espulsioni-partiti-pd-e-pdl/?refresh_ce
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    Noi Italiano strana gente pensiamo ad arricchirci inculando il pressimo studiamo modi sistemi per fregare la gente,chi va al potere fa e usa le leggi per fregare soldi e mettere fuorigioco la concorrenza questo vale per pdl e pd-l e quando spunta un terzo incomodo con l'ausilio di tutti coloro che sono stati defraudati di tutto a cui resta solo la liberta di pensiero ecco che vengono infiltrate persone dall anima candida che sputtanano coloro che combattono il sistema dipingendoli come coloro che sono il male assoluto,coloro che ci priveranno della liberta ,persone antidemocratiche che vanno combattute ,il tutto amplificato all'ennesima potenza da tv e giornali.Cosi ci si toglie l'incomodo Grillo.Non siamo abbastanza affamati per alzare la testa ma prima o poi dovra accadere visto la cattiva situazione in cui si trova il Paese.Ma tranquilli il peggio deve ancora venire,e lo vedremo dopo le ferie di agosto quando le aziende approfittando delle ferie molte chiuderanno definitivamente i battenti.
  • gennaro esposito 4 anni fa
    OCCORRE CHIUDERE LE TV IN REGIME DI DUOPOLIO. COME IN GRECIA... ANZI COME ECOLOGIA MENTALE! Il M5S dovrebbe trovare un modo legale per chiudere la rai e mediaset. Come in Grecia. Si potrebbe motivare, per la RAi, che vi sono ragioni di deficit statale, e per mediaset, che non potrebbe essere in monopoliO. Cioè, spenta la TV di stato, sarebbe necessario sradicare il monopolio che si creerebbe per mediaset. Sarebbe una legge ad aziendam come quelle di B. Un relatore sofista del M5S argomenterebbe, cercando di trattenere il sorriso sotto i baffi. Direbbe magari... "Il duopolio, e passi! La rai mediasettizzata, e va bene! Il conflitto d'interessi e sia! Ma il monopolio televisivo nazionale, giammai! Non sarebbe accettabile per il pluralismo, neanche nel dignitoso Burkina Faso!" Furto di parole per furto di parole! Furto di significati per furto di significati! Chi di legge ad personam ferisce, di leggi ad aziendam perisce!
  • gennaro esposito 4 anni fa
    IL REDDITO DI CITTADINANZA E' L'UNICA OPERA PUBBLICA GIUSTA Dicono che non ci sono i soldi per il reddito di cittadinanza. Come se l'etica sociale fosse un fatto contabile, con falso in bilancio incorporato. Il reddito di cittadinanza non risponde ai conti dello stato ma all'etica. Se dessimo sempre ascolto all'alibi dell'urgenza, significherebbe pure, che siamo imbelli e creduloni! https://vimeo.com/43244171
  • ignis b. 4 anni fa
    Secondo me,viene trascurato un aspetto importante della questione.Alcune delle trasmissioni della Rai sono in attivo,ovvero i proventi della raccolta pubblicitaria sono superiori al costo complessivo della trasmissione,altre, al contrario sono in passivo. Per quelle in attivo, la Rai non solo non usa i soldi del canone, ma, pur pagando lautamente conduttori, ospiti,ecc, realizza un utile. Le trasmissioni in passivo vengono finanziate,completamente o parzialmente, con il canone. Sparare nel mucchio sulla questione dei compensi mi sembra poco sensato. Se un conduttore riesce a far conseguire un consistente utile all'azienda, non vedo che senso abbia metterne in discussione l'onorario. Le trasmissioni in passivo sono quelle che vede poca gente,di solito le migliori, quelle educative e da servizio pubblico in senso stretto. Togliere l'odioso canone comporterebbe la soppressione di tali trasmissioni, non certo dei talk show che fanno milioni di spettatori. Francamente non mi indigno per la faziosità più o meno evidente di un conduttore, ciascuno ha le sue idee ed è giusto che le manifesti. Il problema vero è il pluralismo: dare a tutti i giusti spazi per manifestare le proprie idee. Accanto ai Vespa, Floris, ecc. dovrebbero esserci altri conduttori con punti di vista differenti. Sotto questo aspetto, vi faccio notare che le reti Mediaset, che pure entrano nelle case di tutti gli italiani, hanno un tasso di pluralismo nettamente inferiore alla, sia pur malmessa, Rai. Infine, il problema della politica che entra dappertutto è di portata gigantesca e non può essere confinato alla sola informazione. Il pubblico è stato pesantemente colonizzato dalla politica a tutti i livelli. Le cose in italia cambieranno solo quando si riuscirà a riallineare efficienza e correttezza dei nostri enti pubblici a quelli degli altri paesi evoluti, cosa che potrà avvenire solo se si revocheranno, o almeno mitigheranno, alcuni degli assurdi privilegi esistenti nel settore pubblico.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    MA PORCA PUTTANA! LA RAI E' ANCHE NOSTRA, UTILIZZIAMOLA ANCHE NOI! BISOGNA MOLESTARE GLI OCCUPATORI ABUSIVI, CHE LA GESTISCONO INDISTURBATI IN ESCLUSIVA, ED OBBLIGARLI AD APRIRE IL SERVIZIO A TUTTI I CITTADINI! FUORI DAL SERVIZIO PUBBLICO I FAZIOSI E RACCOMANDATI (CIOè TUTTI)!
  • gennaro esposito 4 anni fa
    ABITUATI A "RAGIONARE" MALE DA MEDIASET Il mondo della dis-informazione italiota si focalizza sul M5S, per dire: "Guardate che quelli del M5S non sono meglio di noi. E' vero siamo foraggiati dal conflitto d'interessi che vede i partiti presiedere la spartizione dei fondi all'editoria. E' vero, siamo la rai e i telegiornali dei partiti. A mediaset c'è il tabù di B. Nel sistema economico vi sono rendite di posizione. Ma il M5S ora perde voti. Guardate, italioti, stanno scemando. Fra poco il M5S sparirà!" "Così resterà l'Italia di sempre, ora però in bancarotta. Vi abituerete pure alla fame. E noi potremo continuare a fare i parassiti". Questo sembrano suggerire i quotidiani che nessuno compra più, tenuti in piedi dai fondi pubblici gestiti dai partiti. Questa gentaglia conta sulla superficialità degli italiani. Eppure basterebbe un senso critico minimo per capire come stanno le cose. Dicono che non ci sono i soldi per il reddito di cittadinanza. Come se l'etica sociale fosse un fatto contabile, con falso in bilancio incorporato. La questione è invece la lista delle priorità disattese. Cosa si vuol fare per i nuovi poveri senza lavoro? Cosa si vuole fare contro la desertificazione industriale? Cosa si vuole fare per non far fallire tutte le piccole e medie imprese? Quanti nanosecondi ha impiegato il governo monti a reperire 4 miliardi per appianare il buco del monte dei paschi di siena? Una deroga che di solito equitalia non attua per il comune mortale! Ma per chi investe nelle azioni di una banca o vi deposita i suoi soldi, assumendosene il rischio, invece debbono pensarci le tasse degli italiani. Ammonta all'IMU che ha dissanguato gli italiani! Come? Glieli ha prestati quei 4 miliardi di euro? Doveva darglieli a titolo gratuito? Ti sei chiesto se si voleva o se si poteva? Il reddito di cittadinanza non risponde ai conti dello stato ma all'etica. Se dessimo sempre ascolto all'alibi dell'urgenza, significherebbe pure, che siamo imbelli e creduloni
  • Henry Gale Utente certificato 4 anni fa
    Ormai chi guarda la tv in questo paese è solo da compatire, ha una tossicodipendenza. D'altronde chi si sente a suo agio guardando ore e ore di talk show con Vespa o Ferrara o Sgarbi e rifiuti sub-umani simili... come lo si può giudicare? Meglio guardare la tazza del cesso dopo una scarica di diarrea, è meno disgustoso che guardare qualsiasi programma su qualsiasi canale di questo elettrodomestico schifoso che ha già stuprato e ucciso le menti di 3 generazioni di italiani. Teledipendenti uguale feccia dell'umanità.
    • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa
      scusate, ma voi la tv l'avete gettata via o la tenete ancora ? avete detto queste cose ai vostri genitori ?
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      avresti potuto dire che è persino meglio la pro wc. scherzo,hai ragione
  • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa mostra
    cultura, ricchezza, cittadini del mondo secondo i rincoglioniti buonisti Due magrebini senza documenti, uno sui 25 e l'altro sui 35 anni, sono stati fermati dagli agenti della Polizia Municipale di Sanremo I due hanno avvicinato una donna, la titolare di una vicina Parafarmacia e, mentre uno la distraeva, l'altro si è impossessato della borsa che era sul sedile del passeggero. La donna, prontamente, è uscita dalla macchina ed urlando ha inveito contro i due, strappando loro la borsetta. I due, tra l'altro, si sono anche resi responsabili questa mattina alle 11, di un tentato furto ai danni di una coppia di anziani, all'interno del supermercato Coop.
  • davide lak (-davlak-) Utente certificato 4 anni fa mostra
    ho uno scoop per tutti gli utenti del blog. a giorni Beppe Grillo andrà in TV. in quell'occasione annuncerà il suo ritiro, a cui darà immediatamente seguito. non è uno scherzo, vedrete che si verificherà entro 15\20 giorni. lo scenario che prevedo, successivamente, è che ci sarà una protesta che verrà repressa con la forza, ci saranno delle vittime dalla parte dei manifestanti e successivamente la ribellione assumerà i toni della rivolta. probabilmente si renderanno conto solo allora, i media, i partiti da cui prendono ordini, e i parlamentari 5 stelle in odore di fuoriuscita, del casino che avranno combinato, ma sarà TROPPO TARDI.
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ditemi che non è una vera questa cosa!!!!!!!
    • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ciao Davide.....potrebbe essere,perchè Beppe è fatto cosi... ma temo che non ci sara' nessuna RIVOLTA..... al momento siamo SOTTO lo SCHIAFFO di TUTTI....ciao
  • rolla lorenzo 4 anni fa
    Ben venga la discussione sul canone... ma la rai sarebbe in attivo se tutti pagassero il dovuto. 1 MILIARDO E SETTECENTO MILIONI DI EVASIONE - Ed ecco spiegato l’arcano. E’ vero che un caffè al giorno fa un canone annuale, ma se è possibile si cerca di evitarlo, quel caffè, così quei 90 centesimi tornano sempre utili per qualcosa. E se l’evasione delle famiglie raggiunge complessivamente quota 550 milioni, questo dato schizza ad un 1 miliardo e 200 milioni tra le imprese, visto che il tasso medio di evasione si aggira in questo caso al 95 per cento. Vittorio Carlomagno ha accusato la Rai di non volere fare nulla per combattere la tendenza, anche perché parliamo di un miliardo e settecentocinquanta milioni di euro sottratti ogni anno alle casse dello Stato. Per quanto si tratti di una legge dello Stato relativa ad un’imposta che può anche essere recuperata attraverso una cartella esattoriale, secondo le ultime stime relative alla raccolta 2012 si è scoperto che rispetto al 2005 la percentuale di evasione è raddoppiata. Come spiega il Sole 24 ore otto anni fa il 22 per cento degli italiani evadeva il canone, oggi parliamo del 44 per cento con picchi del 90 per cento in alcune regioni del sud, con certe eccezioni. Le province in cui si evade di più sono Caserta, Imperia, Foggia e Bolzano, vicine al 90%. Quelle più virtuose, intorno al 12%, sono Aosta, Siena, Pescara e Campobasso.
  • Marco A. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE, METTI AI VOTI L'ESPULSIONE DELLA GAMBARO; PER ME DEVE ANDARE VIA!
    • Nicola Pizzato Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me devi parlare di più con gli eletti in Parlamento, devi stare di più con loro, così molti di quelli che ora sono litigi diventerebbero solamente incomprensioni superabilissime semplicemente parlandosi. Ciao
  • Paoletta A. Utente certificato 4 anni fa
    Io credo di non essere normale, anzi non sono normale. Soffro maledettamente per quello che sta succedendo, vado a letto triste, mi sveglio durante la notte, il mio primo pensiero è per i politici farabutti che hanno ridotto le persone alla disperazione totale. Riprendo sonno quando mi devo alzare per andare a lavoro, altro malumore, devo incontrare altri collusi, mafiosi e merdacce varie. Mi dicono che sono esagerata, che tanto non si può fare niente per combattere questo sistema, mi arrabbio di più e sto male. Parlo con la gente e come sento dire che Beppe urla troppo li zittisco dicendo che se fossi io al suo posto urlerei di più. Altri mi ascoltano e mi dicono che se mi candido mi votano. Mi viene da sorridere e in quel momento sono felice perché vuol dire che ho toccato il cuore della gente. Vuol dire che il Movimento cinque Stelle deve crescere ancora tantissimo. L’unica fonte d’informazione vera, pulita e disinteressata è la nostra, è quella del meraviglioso Movimento Cinque Stelle, è quella dei nostri eccezionali Parlamentari e del nostro amatissimo Beppe. Informiamo, in tutti i modi, in ogni occasione, comunichiamo con gli altri, la gente ha sete di notizie vere. Un abbraccio a tutti e soprattutto al nostro Beppe!!!
  • massimo x 4 anni fa
    Azz DI Battista a transatlatico : fantastico bravo rimani sempre cosi spontaneo che li prendi tutti
  • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa mostra
    eppure quei matti dementi del cucuzzaro del buonistume dicono che e' cultura, integrazione, arricchimento ... Illusa di potere vivere una vita diversa da quella che conduceva in Romania ha accettato l’invito di suo suo padre di raggiungerlo in Italia, ma una volta giunta a Catania ha scoperto che dietro quell’invito c’era altro. C’era l’inganno. E’ finita così sul marciapiede E proprio lì, lungo la strada, tra un cliente e un altro, tra le minacce e violenze anche fisiche che i carabinieri si sono accorti di lei. Romena. Venti anni. Appena una settimana fa i carabinieri in perlustrazione hanno notato tre persone che strattonavano e malmenavano violentemente una ragazza in abiti succinti. I militari hanno interrotto immediatamente il pestaggio e condotto aggressori e vittima nella caserma di piazza Dante per capire di più. arrivata a Catania dalla Romania da poche settimane, era stata ‘convinta’ dal padre a raggiungerlo in Italia dove quest’ultimo svolgeva un lavoro onesto in grado di garantire una vita serena ed agiata ad entrambi. Appena giunta in città, la giovane si è trovata di fronte ad una situazione agghiacciante e completamente diversa da quella prospettata dal genitore. Suo papà, con la complicità dello zio paterno e di un’altra coppia di connazionali, l’hanno costretta sin da subito a prostituirsi. Alla giovane il padre ha immediatamente ritirato i documenti per impedirle di tornare in patria, è stata infatti quotidianamente sottoposta a violenze e minacce, e costretta a trascorrere ogni notte nei viali . Tutti gli introiti percepiti sulla strada dovevano essere consegnati al suo rientro a casa al padre, che li divideva con la sua convivente ed il fratello.
  • orlando solari Utente certificato 4 anni fa
    MA fondiamo per fatti ns una radio fm 5stelle una tv 5stelle e una anzi la famosa piattaforma liquida e poi vedi come si faranno la cacca addosso beppe che minchia aspetti a fare un network 5stelle?
  • giovanni 4 anni fa
    « Io ho un concetto etico del giornalismo. Ritengo infatti che in una società democratica e libera quale dovrebbe essere quella italiana, il giornalismo rappresenti la forza essenziale della società. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza della criminalità, accelera le opere pubbliche indispensabili, pretende il funzionamento dei servizi sociali, tiene continuamente allerta le forze dell'ordine, sollecita la costante attenzione della giustizia, impone ai politici il buon governo. » http://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Fava
  • Flavio C. 4 anni fa
    Vi invitio a guardare e (se vi piace) a diffondere il video-doc TRUMAN SHOW ITALIA 1994-2013 La storia di 20 anni di controllo illegale / illegittimo dell'informazione e della più vergognosa serie di abusi di potere senza eguali in Occidente Ognuno deve darsi da fare nel diffondere l'informazione libera altrimenti non cambierà mai nulla. Non 2.000 views ma almeno 200.000 ne dovrebbe avere ! Svegliamoci e diamoci da fare http://www.youtube.com/watch?v=OiTXCS1OwJ8 http://www.youtube.com/watch?v=W5ULjMZoccw
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    State tranquilli che quando l'Italia sarà ridotta come la Grecia la tv di stato NON verrà chiusa, inutile sperare (per tutto il resto invece sarà uguale). Il problema non è che la rai è un finanziamento ai partiti ma proprio che la rai è! Se non ci fosse sarebbe molto meglio (in particolare per le nuove tecnologie): pensate come migliorerebbe la vita degli italiani che spegnendo la televisione accendessero internet..... vero che internet costa il doppio del canone rai ma volete mettere la differenza di servizi: videofonia, blog di Grillo, e-commerce, film p#rno.... p.s. posto per l'ennesima volta il link con le istruzioni per chi volesse abbandonare la tv per smettere di finanziare indirettamente i partiti: http://www.beppegrillo.it/battaglie/cancelliamo_il_canone_rai_1.php
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    OT. PREPARIAMO una SQUADRA di GOVERNO e RENDIAMOLA PUBBLICA.... es.. alla SANITA'..GINO STRADA... alla GIUSTIZIA..ZAGREBELSKY... alle TELECOMUNICAZIONI...TRAVAGLIO... e via discorrendo... vediamo che CI STA' e che ci MARCIA... ps. IL GRILLINO NON INCANTA PIU’: I TIFOSI “VIP” DELUSI DALLE CORBELLERIE DEL MOVIMENTO 5 PURGHE Celentano, Mina, Paoli, Mannoia, Laurito, Ciuffini: i vip voltano le spalle a Beppuzzo - Tutti (o quasi) avrebbero preferito un governo col Pd e ora prendono le distanze - Perplessi, delusi o solo scettici, fanno sentire le loro critiche - Ne terrà conto Grillo? Ma certo che no.. http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/il-grillino-non-incanta-piu-i-tifosi-vip-delusi-dalle-corbellerie-del-movimento-5-57597.htm
  • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 4 anni fa
    Ciao amici di Bloge Mio amico di sede PD Torino ora sede PDL deto me che anche compagno (ex) Bersani esere di acordo con Capo Grillo vedere qui: http://www.youtube.com/watch?v=YtpwOFcCexc Forse lui scordato... Io dire alora
  • orlando solari Utente certificato 4 anni fa
    BERLINGUER C'ERA UN ENRICO GRANDE UOMO ORA C'E' BIANCA BERLINGUER QUELLA DEL MEROLONE
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    Il patron della Menarini avrebbe accumulato nei paradisi fiscali circa un miliardo di euro. Report ne aveva parlato in una sua inchiesta Voi credete veramente che i giudici processeranno seriamente costoro penalmente e civilisticamente ? Credete veramente che in un paese come l'Italia un super ricco amico di politici e giudici con i quali probabilmente ogni tanto pranza insieme possa essere condannato per i suoi crimini ? Vedrete che finirà tutto in una bolla di sapone e mentre questi ricchi criminali diventano sempre più ricchi noi con il sudore del nostro lavoro, con il nostro patrimonio creato con tanti sacrifici, manteniamo il lusso di questi criminali che non pagheranno mai fino a che un popolo incazzato non si sveglierà come hanno fatto i Turchi!!!
  • michele maglio 4 anni fa
    Sono anni che non guardo più la televisione. Vivessi da solo non farei mai entrare un televisore a casa mia. Dovremmo organizzare un boicottaggio.
    • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa
      allora in casa tua chi porta i pantaloni e' la moglie?
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    La RAI non ha mai prodotto un euro di utile per lo stato ma solo forti perdite, nonostante le entrate pubblicitarie. Ciò nonostante i soldi per lor signori (scelti dai partiti) non mancano. Ecco quanto li paghiamo per allestire la TV spazzatura: Stipendi rai 2009/2010 resi noti dall'espresso: paolo garimberti,dirigente rai:448 mila euro l'anno mauro masi,direttore generale:715 mila euro l'anno fabrizio del noce,direttore di rai fiction:400 mila euro l'anno bruno vespa:1,2 milioni di euro l'anno giovanni minoli:550 mila euro l'anno giovanni floris:450 mila euro l'anno lamberto sposini:250 mila euro l'anno monica setta:200 mila euro l'anno milena gabanelli:150/180 mila euro l'anno antonella clerici:1,5 milioni di euro l'anno carlo conti:1,3 milioni di euro l'anno serena dandini:700 mila euro l'anno pupo:400 mila euro l'anno max giusti:500 mila euro l'anno massimo giletti:350 mila euro l'anno fabio fazio:2 milioni di euro l'anno
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,Fazzio m'o ricordo come 'n'ottimo imitatore...ma,chi cazzo è riuscito a imita','nder frattempo??
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    Io,nun c'ho a tivvu',quinni manco pago er canone...da quanno 'sto pezzo scalava e classifiche... http://youtu.be/5JuD9umfGo8
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Si stavo a legge....capisco Beppe ,sta gente nun se merita una cazzo. A serenzá jò indicato la haiuei pè anná affanculo.....se sà cò l'autostrada se fá prima.....
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Bonasera Lui'... L'hai letto o scup de Davidlak?? Pare che Beppe,tra 'na quindicina de giorni,c'abbia più tempo libbero...magari verà puro sur blogghe... Aho,a ivo Serentia,Serenzia,je dovevi da di' che stai 'n Australia...ce sta a connessione no?? http://youtu.be/GNME400CB-c
    • paoloest 4 anni fa
      caro ortolano buonasera se dico che nonostante avessi pagato tutti i 4 trimestri dello scorso anno mi est arrivatya la richiesta di pagamento maggiorata del canone da parte di equitalia, ci crederesti? meno male che avevo le ricevute. 'tacci loro!!! paolo
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Bonasera a tutti e due. Fruttaró io na vorta pè di che er canone nun va pagato a ste condizzioni un certo Ivo serenthá me ne disse de tutti i colori .....addirittura dell'evasore fiscale! Ahò nun c'è se crede pè fallo desiste lò dovuto manná affanculo.....
    • paoloest 4 anni fa
      allora dovresti sapere come comportarsi con gli alberi...devi usa gli artigli:))))) scherzo fruttarò! paolo
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Certo,sui gatti c'ho 'na curtura... http://youtu.be/d-FTglPwfBo
    • paoloest 4 anni fa
      questo però lo hai visto!!! http://www.youtube.com/watch?v=ANRSq47VYRg paolo
  • Francesco ceccarini 4 anni fa mostra
    Ma sarai fesso Grillo... cosa c'entra "quanto" guadagnano? Io credo che guadagnino molto meno di te e comunque,semmai bisogna vedere quanti ascolti fanno e quanto incassano con la pubblicità. Vaffanculo!
  • davide franchin (davide franchin treviso) Utente certificato 4 anni fa
    Siamo tutti stanchi siamo tutti stanchi e i finanziamenti pubblici alla Rai e quello che ruba e quello che truffa ma la polizia dove è? serve solo a bastonare la povera gente che protesta il sistema? Possibile che L'ITALIA debba solo essere governata da dei TRUFFATORI INCAPACI DI INTENDERE E DI VOLERE perchè se il cervello gli funzionasse oggi il paese sarebbe non dico il primo ma sicuramente il secondo paese economico al mondo ma loro no dobbiamo rubare quà truffare là prendere per il culo la gente con false promesse e con manovre da incapaci VERGOGNA E ANCORA VERGOGNA PAESE DI MERDA
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    RAI Radiovisione Attaccabrighe Italiani. E così sia amen.
  • andrea d. Utente certificato 4 anni fa
    possono schizzare merda quanto vogliono ma io mi fido solo di Travaglio. Una volta che aprite gli occhi la loro tv spazzatura non ha più effetto.
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
      BEH, io non mi fido neanche di Travaglio! Di certi delinquenti rimasti al potere per anni, facendo più danni di chiunque altro, preferisce non parlarne. Di quelli evita di raccontare vita, morte e miracoli.
    • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
      infatti,Travaglio il 5/7/2006 a Faenza dichiarò :” in TV è vietato tutto ciò che è libero , indipendente ed autonomo ,chi non ha il guinzaglio in TV non lavora , e chi ci lavora in un modo o nell’altro il suo guinzaglio lo ha ,non c’è dubbio che chiunque lavori in TV nei posti chiave che si occupano di informazione di attualità o settori limitrofi il guinzaglio c’è e lo tiene in mano qualcuno , sulla base delle proprie forze e delle proprie gambe in televisione non ci si entra “
  • Maryta M. Utente certificato 4 anni fa
    TELEVISORE SPENTO!!!!! TELEVISORE SPENTO!!!!! TELEVISORE SPENTO ad oltranza. Perchè ci propinano trasmissioni il cui argomento e sempre e solo il dolore???? Perché ci propinano falsa informazione???? Perche tutti i film e telefilm sono dei polizieschi e affini???? Perchè ci terrorizzano con brutte notizie??? SEMPLICE.....CI RENDONO DEPRESSI E PIENI DI PAURE DI OGNI GENERE.POICHE' UN POPOLO IMPAURITO È INCAPACE DI REAGIRE QUINDI FACILMENTE CONTROLLABILE!!!!! SIAMO STATI E CONTINUANO A MANIPOLARCI! È SUFFICIENTE SPEGNERE QUEL QUADRANTE CHE TRASMETTE COSTANTEMENTE MORTE, MORTE, MORTE CON L'UNICO SCOPO DI DISTRUGGERCI NELL'ANIMA!!!!!!! Maryta
  • michele dragone Utente certificato 4 anni fa
    quanto mi incazzo x tutto sto schifffffffffooooo!!!!!ma non esiste niente di normale in questa italia anzi si solo il m5s e ne sono fiero
  • martina r. Utente certificato 4 anni fa
    LA RAI DEVE SPARIRE, SPARIRE CON I SUOI TG FAZIOSI, E I SUOI PROGRAMMI DI ULTIMA. M5S SOPRA TUTTO E TUTTI. MARTINA
    • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
      si dovrebbe fare fare come come in grecia.tutti a casa
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    gambaro ti ho votato quello che hai detto non mi piace percio sono autorizzato a mandarti AFFANCULO sei furba (o mediocre)vado non vado resto ,denuncio Grillo non denuncio ma aspetto ,forse tutto cio non è farina del tuo sacco come tutte le persone senza carattere e mediocri ti sei scilipotizza. Ti piace il denaro eh? sopratutto se se guadagnato facendo il parassita...ah dimenticavo tu in senato lavoravi avoglia se lavoravi...
  • fran Utente certificato 4 anni fa
    Fazio lecca il pd-elle (sinistra?) ma è ambidestro.
  • roberto b. Utente certificato 4 anni fa
    Partiti fuori dalla rai , sarebbe una cosa sacrosanta, su questo Beppe ha ragione.
  • Erasmo Visconti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Droga, arrestata vicepresidente antiracket nell'auto c'erano 40 chili di stupefacente in manette anche un militare dell'esercito In manette sono finiti con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti sono finiti a Palermo, Giuseppe Bonvissuto, 38 anni, palermitano sottufficiale dell'Esercito Italiano, incensurato, e Matronella Monaco, 44 anni, nata a S. Maria Capua Vetere (Ce), vice presidente dell'associazione antiracket «S. Maria per la Legalità». caro Umberto, purtroppo non ci siamo riusciti con quel famoso muro .. peccato , e' stato un bel sogno!!
  • Antonio 4 anni fa mostra