Una pensione di cittadinanza: mai più sotto la soglia di povertà

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

È curioso che la nostra proposta di dare una "pensione di cittadinanza" a chi vive sotto la soglia minima di povertà, di cui ho parlato ieri mattina, venga derisa proprio dai parlamentari del PD, cioè dai rappresentanti di quel partito che in teoria dovrebbe dimostrare una certa sensibilità verso temi come la povertà e l’emarginazione sociale. Ma evidentemente l’unico tema a cui sono rimasti sensibili sono i loro privilegi.

Se queste persone si tagliassero lo stipendio o rinunciassero al vitalizio, come abbiamo fatto noi del MoVimento 5 Stelle, trovare le coperture per dare una pensione decente ai tanti anziani che non arrivano a fine mese non sarebbe un problema. Io sono stufo di un Paese in cui i soldi per i vitalizi e gli stipendi d’oro ci sono sempre, mentre per i cittadini non ci sono mai e non accetto di vedere un anziano che dopo una vita di sacrifici non può nemmeno fare la spesa o comprare le medicine. E questa non è retorica: qualche settimana fa sono stato all’associazione Pane Quotidiano a Milano e ho visto con i miei occhi tanti pensionati fare la fila per mangiare un pasto caldo.

La nostra proposta è una risposta concreta a tante situazioni come queste: è un’integrazione per un pensionato che ha un assegno inferiore ai 780 euro mensili o ai 1170 euro se si tratta di una coppia. E’ una misura contenuta dentro il reddito di cittadinanza e le coperture ci sono, le presenteremo domenica a Pescara insieme a tutte le altre. E’ una misura realizzabile, con buona pace di quelli del PD che continueranno a dire che non si può fare.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Daniela M. 4 giorni fa mostra
    @ Oreste, rispondendo a vittorio Paniccia, hai scritto: “Credo che tu non abbia capito il Movimento nel suo programma e nei suoi principi…per me ti sei perso qualcosa …strada facendo.” Il 27.12.17, tre giorni prima che venisse annunciata la Nuova Associazione, decisa dall’alto in una segreta stanza, scrivevo: mi resta poco comprensibile perché un Movimento nato per realizzare la Democrazia Diretta, non abbia nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Sembrerebbe quasi che l’Obiettivo fosse cambiato e che il M5S non sia più interessato a una reale sovranità popolare, esercitata Direttamente, attraverso semplici Portavoce. Una mutazione di Obiettivo che spiegherebbe sia una mutazione da Movimento orizzontale a partito verticista, sia perché il S.O. Rousseau non consente un programma effettivamente “deciso dagli iscritti” con un processo decisionale dal basso, partecipato in Rete dall’ inizio alla fine, ognuno contando uno. Spiegherebbe perché non è attiva la promessa Piattaforma, uno spazio dove veramente ognuno conta uno, mentre è attivissimo lo Staff nel bannare chi chiede di mettere in votazione punti programmatici per una sovranità appartenente davvero al popolo, tipo una Banca e una moneta appartenenti al popolo e tipo una Italia Federale e una Europa Confederale, ordinamenti dove si decide Direttamente dal basso. Spiegherebbe anche perché lo Staff è attivissimo nel censurare la proposta di una Assemblea online degli iscritti al Movimento politico M5S che abbia lo scopo sia di decidere le caratteristiche tecniche, le modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma “ uno spazio dove ognuno veramente conterà uno”, sia di eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Buongiorno
    • Paola 4 giorni fa mostra
      Tu non sei del m5s, tu non lo segui, tu non sai nemmeno che cosa comprenda il programma del m5s. Tu proponi cose che sono state previste da tempo.
  • salvatore bucchieri 4 giorni fa
    Più che blog delle stelle doveva chiamarsi ovile delle stelle perchè dentro ci sono tante pecore. La mia impressione è, che con Di Maio, che ho sempre visto come un'ambizioso e si è imbevuto di melogamia.Ha distrutto la base dei vecchi meetup ed ha imbarcato gente arrivata da ogni parte al solo scopo di candidarsi e boicottando gli attivisti storici.L'intento era che uno doveva contare uno, ma adesso tutto viene deciso da pochi e chi dissente è fatto fuori sistematicamente. Ho notato che i referenti , specialmente in sicilia decidono , in base alle loro simpatie , chi è buono e chi e cattivo. La mia impressione è che alle prossime politiche il movimento prendrerà meno voti del 2013, dopodichè il movimento scoparirà a pocoa poco. Non so chi ha voluto tutto questo , se lo ha fatto in bene o cattiva fede, ma è riuscito a far morire il movimento.
    • massimo m. Utente certificato 4 giorni fa
      Perché proietti la tua fine? Noi abbiamo appena iniziato!
    • oreste .. Utente certificato 4 giorni fa
      Ciao Terry! Stellina hai perso la certificazione??? Scrivi allo staff... e pazienza tanta!
    • oreste .. Utente certificato 4 giorni fa
      Il movimento è diventato maggiorenne, tu invece sei rimasto un bambino col cervello di un cretino!VFC!
    • Terry 4 giorni fa mostra
      Innanzitutto il tuo commento esordisce con un insulto(tutti noi siamo pecore),poi ti ricordo che Di Maio è stato votato dalla base quindi ,uno è valso uno. Mi sembra di capire che oltre a non essere mai stato simpatizzante del M5S, tu sia molto rancoroso. Fattene una ragione,noi siamo la prima forza politica del paese quindi abbiamo il diritto sacrosanto di andare a governare.
  • vincenzodigiorgio 5 giorni fa mostra
    Non sono affatto rassicurato dai lazzi del post Grillo-Di Maio , per niente ! Di Maio l'ha fatto capire più volte che vuole cercare convergenze se avrà il mandato da Pulcinella .
    • flo egb 5 giorni fa mostra
      a vincė, ma che stai a dì... ma te senti mentre scrivi?
    • Luca M. Utente certificato 5 giorni fa mostra
      invece io son sicurissimo che le alleanze il M5S non le farà mai con nessuno.di maio lo ha ripetuto più volte.no alleanze o poltrone ecc,ma solo l'eventuale richiesta alle altre forze politiche di sostenere un governo a 5 stelle sul programma.
  • la verità piace sputarla in faccia agli altri ma non subirla 5 giorni fa mostra
    mi spiace che la verità fa male e qalcuno di voi rimarrà offeso da questa pura verità ..... ma se al 2013 ci sono stati problemi di computer e non siete riusciti a risolverli .... ora nel 2018 idem.... mi domando io e vi domando a voi.... dareste in mano l'economia di 60 milioni di persone di una nazione altamente industrializzata a chi in 5 anni non è riuscito a far funzionare qualche computer e qualche software? poi non vi lamentate se vi prendono in giro perché il vostro leader non ha mai lavorato e non è manco laureato... almento una laurea di quelle on line che le prendono anche i minorati mentali potevate fargliela prendere prima di candidarlo a capo del paese. Finisco col dire che meglio di fonzy va bane anche il mio gatto .... però qualche persona più valida sarebbe stata meglio per la vostra reputazione. dunque se perderete le elezioni non trovate scuse!
  • bene bene 5 giorni fa mostra
    e quindi la ex puttana extracoumitaria che si è comprata la cittadinanza italiana sposandosi un tossico alla modica cifra di 10mila euri riceverà la pensione a vita? bene bene! Vabbé che se un povero italico che ha la sfortuna di essere in cura al centro igiene mentale prende 280 euro al mese e un negro ne prende 30 al giorno può acadere anche questo!
  • Tatiana chiodetti 5 giorni fa mostra
    Domani Domenica Ecologica ma solo per chi deve andare a lavorare vale il divieto di utilizzare l'auto...se vai allo stadio hai via libera! Anzi la sindaca di Roma ha ridotto ad un ora solo il blocco pomeridiano proprio per consentire "l'afflusso/deflusso" allo stadio. BRAVI COMPLIMENTI CONTINUATE A PRENDERE IN GIRO PURE VOI DEL 5STELLE...STE COSE FANNO PROPRIO INCAZZARE...DI BATTISTA MA DOVE STAI QUANDO LA SINDACA SPARA STE FURBATE!? NON TE SCANDALIZZI!? E ...UN CONSIGLIO...A NOI ROMANI TOGLIETECI DA DAVANTI STA SEGRETARIA IN TAILLEUR !!!
  • lfalfadk 5 giorni fa mostra
    jdsalkjads dsadsal hjajk non passano commenti, riprovo https://tinyurl.com/y6uk3xzq a pagina otto e pagina nove (per calcolare il reddito di cittadinanza per esempio in un nucleo di tre mem-bri e una v-a g-i n a ).
  • flfdlhlhdsf 5 giorni fa mostra
    hnlkhldklakdjlkas
  • hhashjfahlla 5 giorni fa mostra
    ma funziona postare?!
  • Vittorio Paniccia Utente certificato 5 giorni fa
    Ragazzi, io mi sono stufato, e sono iscritto al movimento dal 2010. Prima ci è stato imposto un nuovo regolamento da un giorno all'altro. Quindi ci è stato imposto il candidato premier con ratifica alla bulgara. Ora alle Parlamentarie i candidati sono stati filtrati in modo discutibile, se è vero che alcuni si sono ritrovati candidati a loro insaputa e senza neppure aver prodotto le certificazioni. Ha potuto votare solo chi si è riuscito a collegarsi (io non ci sono riuscito e avevo pure contribuito con una donazione a Rousseau); ma a questo punto non era meglio un sorteggio? Se questa è l'idea di democrazia che ha il movimento è una barzelletta. Se fossi riuscito a votare alle parlamentarie ne avrei rispettato il verdetto e avrei votato M5stelle a prescindere ma così non mi va. Io al mio diritto al voto non rinuncio: deciderò cosa fare in base a chi vedrò candidato nel mio collegio elettorale.
    • cacciatore di ruffiani 5 giorni fa mostra
      haller sei un coglione senza speranza
    • harry haller Utente certificato 5 giorni fa
      Dopo anni a nuota' ne 'a merda senza fiata', 'anvedi come se inarberano se ne l'acqua limpida galleggia 'na foglia....
    • Riccardo Alfonso 5 giorni fa
      Ci vuole pazienza e comprensione. Il movimento è una creatura giovane che ha bisogno di darsi delle regole capaci di gestire la sua forte crescita popolare. Non dico che fa sempre bene. La perfezione non è di questo mondo ma a differenza degli altri ci prova e spesso il risultato è confortante. (Riccardo Alfonso)
    • oreste .. Utente certificato 5 giorni fa
      @ vittorio Paniccia “Ci è stato imposto un nuovo regolamento da un giorno all’altro”.. D: Chi ce lo ha imposto? R:Gli eventi dei 5s fuoriusciti e la legge elettorale. “Quindi ci è stato imposto il candidato premier con ratifica bulgara” D: chi ce lo ha imposto? R: una elezione in rete fra altri candidati! “Ora alle Parlamentarie i candidati sono stati filtrati in modo discutibile, se è vero che alcuni si sono ritrovati candidati a loro insaputa e senza neppure aver prodotto le certificazioni.” D:Perché discutibili”. R: invece è stato applicato un protocollo che gli autocandidati conoscevano in anticipo. “Ha potuto votare solo chi si è riuscito a collegarsi (io non ci sono riuscito e avevo pure contribuito con una donazione a Rousseau); ma a questo punto non era meglio un sorteggio?” D: perché il sorteggio? R: il sorteggio non è previsto dal m5s per il m5s c’è solo la rete! “Se questa è l'idea di democrazia che ha il movimento è una barzelletta.” D: conosci altre democrazie più democratiche in Italia? R: meglio fra le segrete stanze vero! “Se fossi riuscito a votare alle parlamentarie ne avrei rispettato il verdetto e avrei votato M5stelle a prescindere ma così non mi va.” D:quindi non rispetti l’esito di coloro che hanno potuto votare? °°°°°°°° Credo che tu non abbia capito il Movimento nel suo programma e nei suoi principi…per me ti sei perso qualcosa …strada facendo. Ps: io ho votato e se non avessi potuto, credo che comunque mi sarei adeguato al risultato scaturito dalle Parlamentarie pensando invece al tipo di democrazia che gli altri non hanno.
  • Libero P. 5 giorni fa mostra
    La libbertà de pensiero di Trilussa Un Gatto bianco, ch'era presidente der circolo der Libbero Pensiero, sentì che un Gatto nero, libbero pensatore come lui, je faceva la critica riguardo a la politica ch'era contraria a li principi sui. - Giacché num badi a li fattacci tui, - je disse er Gatto bianco inviperito - rassegnerai le propie dimissione e uscirai da le file der partito: ché qui la pôi pensà libberamente come te pare a te, ma a condizzione che t'associ a l'idee der presidente e a le proposte de la commissione! - E' vero, ho torto, ho aggito malamente... - rispose er Gatto nero. E pe' restà ner Libbero Pensiero da quela vorta nun pensò più gnente.
  • Mao Nero 5 giorni fa mostra
    @ harry haller (20:27) .. ti rispondo che infatti me ne sono andata dar Partito, non faccio parte dell’Associazione che è subentrata al M5S stravolgendone la Finalità e i principi fondanti. Me ne sono andata perché non mi sta bene attribuire ad altri l’intelligenza e la capacità decisionale, non mi sta bene un ruolo di governo attribuito a pochi, si chiamino Luigi, Davide, Beppe o come ti pare. Per me er bello de 'a democrazzia sarebbe se fosse veramente Democrazia, ovvero governo DEL popolo e non governo SUL popolo da parte di una oligarchia o di un triumvirato. Così come er bello der blogghe sarebbe se fosse veramente Democratico, se ce se potesse realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico, senza bannare chi argomenta le proprie critiche al verticismo, o chi posta una poesia intitolata “La libbertà de pensiero”, o chi cita Casaleggio: “leader è una parola del passato, una parola sporca; leader di che cosa? Vuol dire che tu attribuisci ad altri l’intelligenza e la capacità decisionale, allora non sei neanche più uno schiavo, sei un oggetto” o chi cita Rousseau: “Nel momento in cui un popolo si dà dei rappresentanti, non è più libero; esso non esiste più" o chi cita Proudhon: “ Tutti i partiti senza eccezione, nella misura in cui si propongono la conquista del potere, sono varietà dell'assolutismo. Il governo sull'uomo da parte dell'uomo è la schiavitù. Chiunque mi metta le mani addosso per governarmi è un usurpatore ed un tiranno: io lo proclamo mio nemico.” Buonasera
  • Giulio Berna 5 giorni fa mostra
    Come fate a votare questo partito? Non vi rendete conto che non fa alleanze e che quindi è impossibile che vada al governo? Non capite che qualcosa di strano?
    • Paolo Federici 5 giorni fa mostra
      Mi ricordi quello che sull'autostrada si chiedeva come mai gli altri viaggiassero tutti contro di se mettendo a rischio la sua vita !
    • Daniela Gianiorio 5 giorni fa mostra
      SI, qualcosa di strano stà accadendo! Ma TU CIECO non lo vedi!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus