Europa così vicina, così lontana

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

europa_per_litalia.jpg

L'Europa. Cosa sa un italiano dell'Europa, della UE, della BCE, a parte i luoghi comuni? Ci sono degli europarlamentari italiani a Bruxelles? Certo, tra cui Mastella, ma nessuno sa cosa fanno, di cosa si occupano. Neppure chi sono. L'europarlamento è come un Grand Hotel in cui si alloggia fino alla prima opportunità elettorale in Italia, come successe per D'Alema, o un sontuoso cimitero degli elefanti di politici trombati e di seconde file. La comunicazione dei lavori europarlamentari è del tutto assente. Alzi la mano chi può tracciare un bilancio minimo dei lavori dello scorso anno. Non si discute mai di Europa, ma solo di euro che dovrebbe rappresentare l'economia europea nel suo insieme, ma che ormai non rappresenta più nulla. L'Europa è un comodo alibi. "Ce lo chiede l'Europa" è un mantra per coprire qualunque stronzata, dal Fiscal Compact al pareggio di bilancio in Costituzione. Chi è questa Europa, mitica e lontana, che ci invia i suoi messaggi per bocca di Napolitano e della coppietta di pappagalli Capitan Findus Letta e Renzie? Fuori un nome. Chi decide cosa e perché sulle nostre teste? Siamo in preda a un'allucinazione collettiva che ha trasfigurato una banca centrale europea e la burocrazia in un ideale di Europa che non esiste. Governati a livello nazionale da banchieri e burocrati che usano primi ministri come portaborse e camerieri. Le decisioni prese in Europa hanno effetti devastanti sul futuro delle prossime generazioni, nel bene così come nel male, ma nessun cittadino europeo può interferire, spesso non ne è neppure a conoscenza. L'Europa sarà politica o non sarà. Sarà partecipativa o non sarà. L'Europa non è un frullatore di nazionalità per renderle omogenee. Questo è un disegno destinato al fallimento. Un esercizio impossibile. Non siamo gli Stati Uniti d'America con popolazioni eterogenee in cerca di una nuova Patria, ma popoli con tradizioni e civiltà millenarie. Quest'Europa così invocata e così assente si è trasformata in una moderna dittatura che usa i cerimoniali democratici per legittimare sé stessa. Il MoVimento 5 Stelle entrerà in Europa per cambiarla, renderla democratica, trasparente, con decisioni condivise a livello referendario. Oggi la UE è un Club Med infestato dalle lobby. Il manifesto del M5S per le elezioni europee è di sette punti. Nelle prossime settimane ne illustreremo i motivi. In Europa per l'Italia, con il M5S!
Stampate, inviate, diffondete i "7 Punti per l'Europa".

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • roberto de falco Utente certificato 3 anni fa
    l'idea di tornare alla lira e' assurda l'idea di mettere un referendum sull'euro e' ancora peggio. invece di remare per un'europa unita forte solida si rema contro minando la sua stabilita' con la minaccia di un referendum. questo fatto fa passare il movimento cinque stelle come un movimento antieuropeista , questo fatto impedisce a troppi italiani di votare per il movimento cinquestelle e rafforza sia il pd che la nuova destra. se il referendum rimane dove sta il mio voto e quello dei miei familiari alle europee potete pure scordarvelo.
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Andrea_ C. Utente certificato 3 anni fa
    Tutti giusti tranne il 4 non dovremmo cercare alleanze tra "noi e loro" non ha senso, dovremmo essere tutti "NOI"se ci spingono a questo, meglio uscire subito.
  • Marco Stefano 4 anni fa
    Salve a tutti e a te Beppe, bisogna creare gli STATI UNITI D^EUROPA: unica costituzione, unione bancaria, leggi del mercato uguali,diritti del lavoro uguali,e far partecipare i cittadini con frequenti referendum ed iniziative di leggi popolari, basta con gli interessi nazionali e delle lobby, amici M5S possiamo farcela a portare le novità e cambiamenti, restiamo uniti.........????????....... Paola(CS) 13gennaio2014 Ciao a tutti da Marco Stefano.
  • LORENZO . Utente certificato 4 anni fa
    Condivido i sette punti anche se in realta' mi sembra che volino molto basso. Mi spiego meglio: oggi l'Unione Europea cosi' com'e' non funziona, spreca risorse immense, pensiamo solo all'idiozia del trasloco del parlamento da Bruxelles a Strasburgo per una settimana al mese (se non sbaglio costa un miliardo di euro all'anno!). Idem per l'Unione Monetaria: a piu' di 10 anni dall'adozione dell'Euro siamo in mezzo al guado, siamo l'unica entita' politica ad avere una moneta ma non governo; quindi le scelte sono 2, o torniamo alla lira rilanciando l'economia con le svalutazioni competitive (sperando che la speculazione finanziaria sul debito sovrano ci affondi prima) oppure creiamo un vero governo europeo che non puo' essere l'attuale Commissione (espressione di lobby e di interessi dei singoli governi) ma deve essere nominata direttamente dal parlamento europeo, in modo da armonizzare e rendere piu' efficiente tutta l'unione. Il vero punto critico non e' l'euro in se ma la visione dell'Europa che portiamo avanti: un'Europa di lobby e di Elite (come oggi) o un'Europa veramente democratica.
  • alessandro b. Utente certificato 4 anni fa
    Vademecum anti piddino-eurista ...ovvero, che me tocca fa per distruggere i luogocomunisti… 1) Il debito pubblico italiano nasce (e poi cresce e pasce) dal 1981, anno del divorzio tra ministero del Tesoro e Bankitalia voluto da Andreatta e accettato da C.A. Ciampi. All’epoca il rapporto debito/PIL era al 58%. Da quel giorno è cresciuto al ritmo del 5,35% annuo, sino ad arrivare al 135% attuale. Da quel giorno l’Italia ha pagato in soli INTERESSI 3100 miliardi di euro attualizzati. Avete presente il funzionamento di un mutuo a tasso fisso, al 5%? Bene, ogni venti anni raddoppia il proprio montante. 2) Oggi l’Italia ha rating Sdi BBB, ad un passo da “junk” (spazzatura), nel 1998 il nostro rating era AA. Il Giappone ha rating SAAA, nonostante il rapp. Debito/PIL è al 235% i loro titoli decennali pagano lo 0,70% di interessi. Lo Yen si è svalutato del 30% negli ultimi 6 mesi e sono alla ricerca disperata di una INFLAZIONE maggiore del 2%. 3) La Corea del sud, nel 1997 svalutò la propria moneta del 120% in una NOTTE. Dal 2000 ad oggi il Won ha perso il 60% del suo valore. E loro che fanno? Crescono al ritmo del 3/5% l’anno. L’inflazione coreana è stabilmente intorno al 3% da moltissimi anni. Sembra che i loro politici abbiano preso a modello l’Italia. L’Italia stessa, che nel 1992 svalutò del 30% la Lira, nel 1993, ebbe inflazione calante del 1% (da 5,5% a 4,5%): se la gente non guadagna NON spende e l’inflazione scende, a prescindere da quanto tu svaluti. 4) Le materie prime, l’energia e il petrolio che l’Italia è costretta a comprare all’estero sono da sempre ripagati con le valute forti (dollari, marco, franchi, yen, sterline ecc.) provenienti dal nostro export e dal turismo. Quando un giapponese o un americano compra. indifferentemente, una Ferrari, un abito di Armani o un etto di parmigiano, deve prima acquistare valuta nazionale (una volta Lire, adesso euro, tramite la camera di commercio estera del proprio Paese –si fa in modo automatico-). La bil. Comm
  • alessandro b. Utente certificato 4 anni fa
    IL PARLAMENTO STA PER APPROVARE CON INCONSUETA RAPIDITA', LA LEGGE CHE RENDERA' TECNICAMENTE IMPOSSIBILE TORNARE ALLA LIRA Ho trovato un lavoro che in maniera puntuale esamina il problema e ne mostra la gravità e le catastrofiche conseguenze. Il rigoroso e completo articolo a firma del prof. Michele Esposito, docente di diritto costituzionale alla Università del Salento, termina con parole di estrema durezza e chiarezza, davvero inconsuete per un lavoro scientifico come questo. http://www.forumcostituzionale.it/site/images/stories/pdf/documenti_forum/paper/0447_esposito.pdf
  • Daniele Vania 4 anni fa
    L'essere umano è politico per propria natura. Il parlamento europeo deve mantenere la linea del puro progresso politico; l'amministrazione finanziaria dei singoli bacini (regioni, macroregioni o stati) deve essere pubblica e pubblicata periodicamente; in questo modo si guadagna anche lo scopo deterrente. Gratis.
  • andi g. Utente certificato 4 anni fa
    Condivido in pieno e sottoscrivo i 7 punti! Non si lasci a governi non eletti decidere delle sorti di tutti. Per evitare che si ottengano dei risultati utili occorre fare pressione nelle opportune sedi con comitati altrimenti le proteste per quanto giuste non servono a nulla e nessuno. Cosa stiamo facendo CONCRETAMENTE a protezione delle privatizzazioni e svendita di Bankitalia, Telecom, Alitalia, Enel, RAI ecc. sit-in in strada e ricorsi al tribunale questo è il cammino da percorrere insieme in modo rapido e compatto. In europa serve una cabina di regia del Movimento che dialoga con la base degli attivisti e che si riunisce con i gruppi di altri europarlamentari per azioni comuni, altrimenti torniamo ai soliti scalda poltrone di cui anche il movimento ingrosserà le file e sarà complice passivo! Vorrei anzitutto evitare questo altrimenti il nostro voto...NON SERVE!!!!
  • Silvia Rivi Utente certificato 4 anni fa
    Io appoggio in pieno. Non ne posso più di queste illusioni!
  • Francesco Lisi Utente certificato 4 anni fa
    Segnalo www.M5Snews.it dove possiamo trovare tutte le news aggregate del M5S. C'e'anche l'APP gratuita per Android!!
  • Al Cos 4 anni fa
    Quando viene detto "ce lo chiede l'europa", espressione orribile e fuorviante, nella maggior parte dei casi si tratta di applicare trattati già rattificati. L'inserimento del pareggio di bilancio in costituzione serve ad entrare in un circolo virtuoso di riduzione del debito pubblico, altrimenti in costante aumento. Mi spiego, per chi non lo sapesse, il deficit di bilancio è dato dalle uscite (spesa pubblica) meno le entrate (imposizione fiscale) dello Stato (naturalmente se c'è deficit le uscite sono maggiori delle entrate), per coprire la differenza viene emesso debito pubblico. Per ridurre il debito pubblico ci sono due possibilità una crescita elevata del PIL (quindi delle entrate dello Stato) -possibilità credo assai remota- o l'eliminazione del deficit (qunidi il pareggio di bilancio).
  • Leonaro Cocerio Utente certificato 4 anni fa
    Ciao, vorrei proporre la visione di questo video, http://youtu.be/Xe73zmCigoc , può essre utile per approfondire il dibattito. Qualche informazione in più non guasta di sicuro prima di prendere posizione su un qualsiasi argomento. Io ne ho tratto la netta impressione che, la crisi economica/democratica che stiamo vivendo, sia da attribuire in massima parte alla nostra classe "dirigente?", che gioca sul nostro peggio per legittimarsi come indispensabile. Se questi sono i risultati, però, possiamo tranquillamente farne a meno. In questo contesto avere, e avere avuto una informazione più libera, avrebbe certamente giovato.
  • Winkelried 4 anni fa
    Benissimo i 7 punti...sarebbe sufficiente il Primo. La moneta è il termometro dell'economia di un paese. L'euro è il termometro dell'economia tedesca, così se noi abbiamo la febbre ci tolgono l'aspirina. Il blocco industriale-finanziario tedesco è diventato il cravattaro d'Europa e in pochi anni se la potranno comperare tutta. Facile, con questo trucchetto dell'Euro sono riusciti dove aveva fallito l'imbianchino di Monaco e i suoi 18 milioni di soldati. La Polonia però, per un atavico sospetto verso le 'offerte tedesche' ha fiutato l'inganno, ha detto no grazie, ha svalutato lo zloty di 25 percento ed ora cresce di 3 percento all'anno. Con tanti saluti alla Merkel. Andiamo in Europa con le idee chiare: Europa si - EURO NO!
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    L'Europa non sará mai né politica né partecipativa perché l'Unione Europea non é nata per tali finalitá, e lo sappiamo tutti, basta andare a rivedere gli argomenti usati a suo tempo per magnificare la costruzione di un'unitá europea. Quindi la EU é stata partorita morta ed é ora che ce la togliamo dalle palle e con lei quelli che la vogliono senza sapere perché!
  • andrea mastrodomenico 4 anni fa
    http://www.relay-of-life.org/it/chapter.html da un controllo sommario sembra tutto vero da far girare
  • alberto barberis 4 anni fa
    Ho visto il manifesto e ti propongo una variante: invece degli eurobond la trasformazione della BCE da banca privata a banca pubblica con l'obbligo di acquisire i titoli di stato al tasso dello 0,1 % come USA, Giappone e altri.
  • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
    IL MOTIVO PER CUI IL M5S DEVE ANDARE IN EUROPA ! L'Europa è ancora "un esperimento" e in questa fase il M5S dovrà solo depositare il suo seme nell'apparente sterile terriccio di Bruxelles. Se vedremo apparire un germoglio allora l'Europa diventerà certamente la nostra casa e auguro di tutto cuore a tutti i grillini che sono purtroppo già avanti con l'età, che abbiano ancora anni di vita davanti a sé per poterlo vedere fiorire, ma se il nostro seme ci rivelerà senza ombra di dubbio che l'Europa è solo il vile tentativo, da parte di alcune nazioni, di cannibalizzare i propri fratelli, allora alzeremo le nostre mura ben alte sulle Alpi e lustreremo a nuovo il nostro BelPaese per godercelo come mai abbiamo fatto in migliaia di anni.
    • renato farina caracas 4 anni fa
      L'EUROPA DEVE ESISTERE NON BASATA SULLA MONETA UNICA MA POLITICAMENTE TENEDO CONTO DELLE DEFFERENZE REALI DI CADA NAZIONE PARTECIPANTE, UN CAMBIO RADICALE DI CONCEZIONE, COSI'COMESTA NON RAGGIUNGERA' MAI LO SCOPO PER CUI FU FONDATA L'UNIONE EUROPEA.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Io penso che la gente si sia fatta un idea bella chiara sull'attuale situazione della politica europea..e cioè-che questo "parlamento sia l'entità istituzionale più inutile in assoluto e che ci complica la vita e basta.."una grossa e grassa mega presa in giro..!quindi auspico che oltre al referendum sull'euro si proponga un referendum/voto anche sull'adesione..! E' bene essere chiari...nessuno sa e nessuno vuole ne avere un governo reale europeo ne tanto meno un controllo Politico sulla moneta..! Parlare dell'europa è come parlare del nulla...!figuriamoci i tempi per dar vita ad una realtà politica sovrana... Beppeeee...qui abbiamo bisogno di uscire da questa trappola domani...e non fra 5-10 anni...che nella vita di una persona non sono "bruscolini"...magari perdendo tempo a parlare d'europa...!!!
  • Antonio Marasco Utente certificato 4 anni fa
    L'Europa è sempre stata vista, da parte della nostra classe politica, come un ripiego o contentino per i nostri politici trombati per avere una poltrona e continuare a lucrare! Noi dovremmo mandare al Parlamento europeo cittadini competenti e che siano in grado di difendere gli interessi dell'Italia. Soprattutto dare la massima comunicazione sui Fondi europei che generalmente, finalizzati (non spesi!), vengono mandati indietro per colpa di questa inetta e insipiente classe politica!!!
  • fernando c. Utente certificato 4 anni fa
    Fermiamo la libera circolazione , stop a questa valuta e trattati usurai , stop EUROpa Le banche al servizio (eventualmente se lo DECIDIAMO NOI ) del cittadino E NON il Paese al servizio delle banche Vogliamoci bene .
  • Leonaro Cocerio Utente certificato 4 anni fa
    Per valutare i 7 punti bisognerebbe rispondere a una serie di domande preliminari. Si vuole fare parte o meno di un progetto di unificazione europea? Se sì, quale è l'obiettivo finale a cui l'unificazione dovrebbe tendere? Se no, perché presentare dei propri canditati ad un parlamento che si vuole disconoscere? L'Europa è lontana, anzi, lontanissima se si guarda dalla mia regione. È lontana se viene usata come alibi per giustificare l'incapacità dei nostri governi. Potrebbe essere più vicina se si presentasse come modello a cui guardare, si pensi al livello medio dei servizi, degli stipendi, della sicurezza, ecc...  Limitare il "dibattitto?" al solo aspetto finanziario/economico significa rimanere nell'ambito delineato dalla malapolitica nazionale. Concretezza e prospettiva sono i due aspetti che una proposta politica dovrebbe avere per essere credibile e trovare consenso. Sono andato a rivedere su youtube la "Lecture" di Beppe Grillo alla London School of Economics il 26 Gennaio 2010 a Londra, penso che quello sia lo spirito giusto per parlare di Italia ed Europa. Possiamo essere migliori e possiamo migliorare l'Europa.
  • Lina Barbieri 4 anni fa
    L'Europa è stato il proiettile invisibile usato per rendere schiavi di un'elite nascosta, interi popoli. "Lo chiede l'Europa"...è quello che si dice ovunque per far passare regole che altrimenti non sarebbero mai passate..per renderci schiavi, senza possibilità di dire la nostra anche se è la nostra vita che viene toccata ogni volta..e sempre in peggio, ..anello dopo anello di una catena invisibile che ci sta distruggendo giorno dopo giorno. E sento ancora i poveri allocchi( anch'io lo sono...già..) che strenuamente difendono l'Europa..guai a sentir dire che va abolita...è un sogno,creato apposta facendo leva sulle illusioni di unità delle persone. Ma la verità la stiamo vedendo...hanno usato la nostra buona fede per costruire una grande prigione per i popoli europei e se non ne usciamo il prima possibile i risultati devastanti che stiamo vedendo..saranno solo una feritina rispetto al sangue che dovremo versare. E non esagero. Vedo solo più in là di molte altre persone..brava gente..gente in buona fede..ma molto ingenua. Spezziamo le catene..sono fatte di nulla..sono fatte d'inganno!E la nostra terra ci appartiene..solo che pensiamo che siano gli altri a dover decidere..e invece no: siamo noi che possiamo dire sì o no..solo noi! E quel sì e quel no..sono Sovrani nella nostra Terra. Angie
  • Addio alla Sardegna 4 anni fa
    la sardegna????
  • Linos 4 anni fa
    Grillo e grillini, perche' volete a tutti i costi PERDERE VOTI? Perche' volete che un tale Movimento torni a prendere lo ZERO virgola? Forse perche' anche dietro di Grillo e Casaleggio c'e' l'Elite a muovere i fili? Il Referendum equivale a PERDERE VOTI, oltre ad essere una PRESA PER I FONDELLI. I 7 punti sarebbero riunibili in UN SOLO PUNTO: RITORNO ALLA LIRA. Con la boutade del Referendum, invece, voi PERDERETE i voti di chi vuole uscire dall'Euro al 100%, e PERDERETE pure i voti di coloro i quali scontenti dei vecchi partiti vi hanno votato, ma sono cosi' ignoranti da temere "la catastrofica uscita dall'Euro". Quindi Grillo e C., state solo restituendo i voti a chi dicevate di voler combattere.
  • mino mino 4 anni fa
    sono al 100 % con Nigel Farage da non perdere!!! http://www.youtube.com/watch?v=loilHtHsU7I
    • Leonaro Cocerio Utente certificato 4 anni fa
      Grazie per aver segnalato gli interventi di Nigel Farage. Ne ho visti diversi e li ho trovati molto interessanti. Chissà se c'è qualche nostro europarlamentare che ha criticato con altrettanta foga la politica economica dell'UE.
  • lucaber64 4 anni fa
    vorrei sottolineare che questi 7 punti sono come un cerotto su una ferita infetta. il 1° è impraticabile perchè i mercati nell'attesa del risultato ci massacreranno. ci vuole una decisione netta come auspicata da warren Mosler nel programma ME-MMT (http://memmt.info/site/programma/ ) che invito a guardare sul web: uscita immediata dall'euro inteso come valuta unica. questo è possibile realizzarlo giuridicamente senza conseguenze solo con la rottura del trattato di Lisbona(vedi art. 50 )a cui consegue l'abbandono della moneta unica. il resto delle proposte sono valide, ma solo se si abbandona l'Euro e si torna alla SOVRANITà monetaria, con l'istituzione di una banca centrale di proprietà e sotto il DIRETTO CONTROLLO del ministero delle finanze. dobbiamo essere padroni del nostro destino, attuando correzioni alla nostra economia così come la sovranità monetaria ci permette. l'euro è una valuta a tasso fisso artificialmente tenuto alto per favorire economie industriali come quelle tedesche e del nord Europa. economie basate sulle pmi come quella italiana o di altri paesi dell'area mediterranea sono destinate a morire se lo stato non spende a debito. Beppe ha sempre parlato del debito pubblico come di un entità astratta. ora, con una valuta straniera quale è l'Euro, il debito è divenuto reale e faremo la fine dell'Argentina che parificando il peso al dollaro, è andata in default.
    • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa
      non potevi spiegare meglio la situazione. Beppe Grillo o fa il finto tonto o è proprio tonto.
  • Enrico Santangelo 4 anni fa
    I sette punti li ho sentiti in anteprima all'ultimo V-Day. Io e il mio gruppo di lavoro istruzione M5S Piemonte ci chiediamo chi li abbia decisi e da dove provengano. Alcune idee ci sembrano assai condivisibili mentre altre come il referendum sull'euro, l'alleanza mediterranea e le misure protezionistiche sarebbero state da discutere tra tutti gli attivisti e invece sembrano piovute dal cielo! Vorremmo spiegazioni... Grazie
    • orlando 4 anni fa
      condivido questa perplessità e aggiungo che potrebbe invece essere ancora un cantiere di proposte come mi permetto subito di fare: al primo punto va inserito . . . obbligo di lingua inglese, scritto e parlato, per tutti i candidati. . . .
  • fufu 4 anni fa
    Non fatte l'errore strategico di non prendere una chiara positione con/contro EU. Se aspettate che la gente vi vota poi quando la situatione e precipitata vi spaliate. non un troll
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    il discorso dei finanziamenti all'agricoltura è stato inserito, perché dal 2014 la ue vuole toglierli, ci sono alcune produzioni, comme ad esempio il grano che senza i contributi, i contadini sarebbero costretti a smettere di coltivare..altrimenti andrebbero in rimessa. Io resto dell'opinione che l'unione politica è un utopia...troppe differenze, di carattere linguistico, culturale di costume e economiche... Sul piano politico voglio vedere come si seleziona una forza politica, o peggio come votare un Presidente...via smettiamola di farci prendere in giro..piuttosto pensiamo a risolvere i problemi di questo paese..in primis partendo dalla riforma delle istituzioni, ordinamento dello stato e delle assemblee elettive.. Restituiamo un po' di semplicità a questo paese..partendo dal modello Svizzero...con uno stato federale, dove ci sono compiti precisi sia per le istituzioni federali ad ogni livello...via dal centralismo romano.
  • Massimo Sala 4 anni fa
    La mia opinione qui: http://ocoparlanti.blogspot.it/2014/01/la-grillonomics-e-le-prossime-elezioni.html
  • Ottaviano Bottini 4 anni fa
    A me piace il concetto di unione di popoli e il concetto di Unione Europea mi esalta, anche se comprendo che non siamo uniti ancora. Sarebbe bello avere un unico parlamento Europeo o poter votare un germanico, francese, spagnolo... ecc. nel nostro parlamento. Avere un economia comune ( reale), uniche forse difensive federali con uniche forse di polizia, leggi comuni e condivise. Già! Sarebbe Bello se fossimo un'unica nazione! Oggi siamo solo un entità che ha una moneta comune e complicate regole da seguire per mantenere stabile non gli stati ,ma la valuta. Eppure la nostra cara e antica Europa (grande madre)ha dato lume a diverse menti, rendendoci importanti per molti secoli su questa Terra: non perché siamo superiori ma perché la nostra comune storia ci ha guidato a migliorarci dopo tante guerre e sofferenze. Oggi dovremmo insistere per essere nuovamente un esempio, non combattendoci più con grandi guerre, ma con il raziocinio e privandoci dagli egoismi feudali e dai furbi irrazionali che portano soltanto allo sfacelo! Io desidererei non uscire dalla moneta unica ma andare oltre rendendo la nostra Europa unita Veramente: una volta per tutte le volte che violentamente ci hanno provato.
    • lucaber64 4 anni fa
      l'economia non può essere unificata. viaggia a velocità diverse e nell'economia moderna ci devono essere correttivi continui per regolare inflazione o deflazione. quello che è giusto per noi, non è giusto per altri paesi. è come se tu regolassi diverse auto da corsa con la stessa carburazione. la tua auto funziona, ma la mia invece carbura male e non prende velocità. la valuta a cambio variabile ( quindi la sovranità monetaria, cioè la possibilità di regolare l'economia attraverso emissione di valuta o emissione di titoli) è il principale regolatore dell'economia. un sapiente uso di questo ci fa uscire dalle crisi. l'euro è una valuta a tasso fisso, come il dollaro lo è stato col peso argentino. e l'argentina, che manteneva il tasso pari a quello americano, è fallita. dopo, ristabilendo tassi variabili sulla propria moneta, è riuscita a ripartire ed ora è l'economia mondiale emergente. leggi john mainard keynes e warren mosler.
  • Mario D. Utente certificato 4 anni fa
    D'accordo con lo spirito del post devo contraddire il fatto che nessuno sa cosa fanno e chi sono i parlamentari che rappresentano l'italia alla UE. Si sanno benissimo chi sono , che fanno e vi assicuro che uno non si incaxxa prima ci si diverte anche. Sapete che un illustre filosofo si occupa della tortura dei levrieri ? Che vi sono commissioni che seguono il problema dell'espianto degli organi ai condannati a morte in Cina , che altri seguono il trattamento dei prigionieri di guantanamo e potrei continuare ma non voglio privarvi del piacere (sic !) di scoprirlo da soli. Il sito UE direi che e' ben fatto e per ogni parlamentare da la biografia , i nomi dei collaboratori , le riunioni a cui ha partecipato ( in media 2 giorni al mese ) , le proposte , fatte , quelle votate ecc ecc .Una vera miniera che mette in luce l'inutilita' al 80% di questa europa che tra l'altro ha costi (presumo) abissali. 25000 funzionari , due sedi , strasburgo e bruxelles ma la segreteria e' in lussemburgo e tanto altro ancora....... Ma almeno i vari mastella , demita , berlinguer ed altri ancora possono provvedere ad una serena esistenza grazie al loro impegno costante...... !! Un caro saluto a tutti
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    ho letto i sette punti..... a parte il primo... beh insomma.... gli eurobond sono un debito! come i bond argentini! CHICCAZZO SE LI COMPRA??? E A CHE TASSI???? e soprattutto chi va a convincere la culona a garantire per i debiti degli altri? eccheccazzo è un'alleanza con i paesi del mediterraneo (per una comune politica di fallimento)?? ci siamo cagati il cervello? sarebbe pensabile solo se uscissimo dall'europa (e solo escludendo la Francia)!! In europa ci si deve andare per demolirla e recuperare la sovranità nazionale! Qualunque altro fine dichiarato farà perdere una barca di voti!!(non vuol dire nulla avere buone intenzioni o dichiarare idee più o meno buoniste che sarà assolutamente impossibile realizzare, il nazionalismo in questo momento è la parola d'ordine e affidare ancora la nostra economia all'europa è da suicidio) Se il m5s non si dichiarerà più contrario all'europa (o almeno più scettico) arriveranno berlusconi e renzi o qualunque altro ciarlatano opportunista a dichiarare immediatamente idee antieuropeiste fottendoci i voti. L'unica cosa che si dovrebbe fare in europa sarebbe solo e solamente un'unione difensiva militare, tutto il resto sono puttanate burocratiche economicamente inutili o dannose. p.s. basterebbe aggiungere un referendum sull'uscita dall'europa se il referendum contro l'euro riuscisse (decide tutto il popolo alla ponzio pilato e si fa la figura di moderatissimi antieuropeisti recuperandone i voti) p.p.s. (dopo aver smerdato il lobbista) sarebbe stato carino inserire anche qualcosa di concreto nei 7 punti visto che le lobby delle commissioni scrivono le leggi a tutta l'europa uccidendo di fatto anche l'attuale parvenza di democrazia
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      errata corrige: anche il primo punto è discutibile perchè si tratta di politica nazionale non si può decidere in europa se l'italia deve fare o no un referendum, anche se sarebbe bello poterlo imporre a tutti i paesi europei (così l'europa finisce)
  • Marta Sasso Utente certificato 4 anni fa
    Bravi voi che avete tempo e voglia di impegnarvi per l'Europa. Grazie di esistere. Io faccio già fatica a pensare al domani a pensare come fronteggiare la prossima tassa che dovrò pagare il 16 gennaio. l'ultima per questo anno. con le nostre capre non abbiamo di che vivere. Viviamo del mio stipendio di maestra che mi straguadagno a differenza della maggior parte dei miei colleghi. Perchè il mio lavoro con i bambini puri è bellissimo e perchè quello che voglio realizzare con la mia piccol attività di allevatrice è bellisimo e sano e forse ingenuo, ma è così che voglio vivere, nel mio sano mondo e con le mie piccole cose. ninete guadagno, niente più di quello che serve per il sostentamento. Eppure non ci riusciamo. Io non voglio arrendermi. Lotterò fino a che ce la farò. e non metterò mai la parola fine di mia volontà. Forza movimento di persone semplici e giuste!
    • lucaber64 4 anni fa
      i tuoi problemi nascono dall'europa. il problema è che tu non sai cosa l'europa ha fatto alla tua vita. nel 2001 eravamo (dati del fondo monetario internazionale) i più ricchi del mondo. ora affoghiamo nei problemi. se vuoi ti indico come informarti. farai (come me all'inizio) un pò di fatica. poi capirai tutto, anche che i problemi come stipendi dei parlamentari, sprechi, ruberie, berlusconi etc etc sono fumo negli occhi. se non sai come funziona l'economia, non sai cosa ci rende in miseria.
  • ALBERTO CIOCCHETTA 4 anni fa
    Dopo molto tempo sono tornato a dare una sbirciatina al blog. Con soddisfazione noto che ora fra un post e l'altro passano diversi minuti anche dieci e oltre. Quando il Movimento era in auge se ne potevano contare 3-5 ogni minuto. Non ditemi che il movimento sta perdendo fascino e consensi.........Noooo! Non ditemelo! Felicitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.
  • libero pensiero 4 anni fa
    Ci fa paura un'Europa in cui l'Italia sia rapprentata da Mastellla ma altrettanto timore ci viene al pensiero che possiate candidare personaggi come De Vito e gli altri che se ne stanno seduti indifferenti sulle poltrone di Roma Capitale mentre il Comune va a pezzi e lascia centinaia di lavoratori a casa, salvo pagare una delle Giunte più care d'Italia ed elargire le solite consulenze d'oro. Beppe manda a casa prima questi tuoi inetti militanti e poi parliamo di come rinnovare sul serio! Il punto debile del movimento non è nei programmi e nei contentuti ma nella selezione delle persone che devono realizzarli
  • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
    MESSAGGIO AI NON ISCRITTI AL M5S A meno che voi non siate qui in funzione di troll, la vostra presenza è giustificata dal fatto che state cercando di capire cosa spinge milioni di italiani a credere nel M5S. La vostra parte "passionale" contrapposta e in conflitto con la consapevolezza della "ragione" alimentata dai fatti non vi da pace, vorreste continuare a credere nelle parole dei vostri idoli di partito ma i fatti vi spingono a voler capire se davvero questo "cattivone" del M5S sia proprio così brutalmente e sfacciatamente quell'organizzazione malefica contro i cittadini italiani. Quello che vi apparirà assolutamente nuovo rispetto alla realtà di partito è la regola di base e cioè che "ognuno vale uno". Questo non è uno slogan ma è un nuovo modo di vivere la politica, il MoVimento, che con queste tre parole, restituisce alla persona la facoltà di decidere cosa è buono e cosa invece non lo è, secondo la propria coscienza e la propria conoscenza. Coloro che hanno aderito al M5S non prendono mai nulla "per partito preso" (detto popolare che inchioda i partiti alla loro reale natura di massificazione del pensiero), ma ne prendono coscienza aumentando, in rete con altri cittadini più esperti nelle varie materie, le proprie conoscenze. Quando avrete capito cosa significa "partecipazione dal basso" vi renderete conto che non avete bisogno di un partito per sapere se una scelta politica è giusta o sbagliata, avrete bisogno solo di ricevere informazioni e, in rete, potrai trovarle, verificarle e commentarle. E allora benvenuti nel mondo a 5 Stelle, benvenuti tra gli italiani che non immaginavate che abitassero ancora questo paese corrotto, non disperate siamo in tanti e ce la faremo a riprenderci il nostro BelPaese.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, l'Italia è abitata da tantissime brave persone e tu sei tra quelle. Anch'io ti chiedo scusa, non per ciò che ho scritto ma per ciò che per un'istante ho pensato di te, ho creduto che tu fossi un provocatore ma leggendo questo tuo ultimo commento mi sono ricreduto. Ti auguro tanta fortuna Paolo e ti auguro di vivere in quell'Italia che sogno e che ora so che sogni anche tu. Ciao, ci si legge sul Bar-Blog.
    • Paolo Castelli 4 anni fa
      Corrado, innanzitutto mi scuso per aver interpretato male il tuo commento. per vostra informazione alle prime elezioni in cui ha partecipato il M5S l'ho votato. le mie idee sono vicine alle vostre più di quanto possiate pensare. il problema non sono le idee, ma il modo di presentarle, che personalmente non condivido. in una società civile non ci sono persone che urlano. ma alla fine ognuno rimarrà con le proprie idee, per cui vi saluto. Paolo
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Caro Paolo, tu mi dici: "non credere di avere capito chi sono da due commenti su un blog, evidentemente ti sopravvaluti", ma io non ho espresso alcuna valutazione sul tuo conto, mi sono limitato a descrivere la realtà dei fatti in opposizione all'idea che tu hai rispetto al M5S e alle decisioni sulla linea politica da percorrere. Quell'atteggiamento che ti è sembrato "imperativo" verso il quale ti sei ritrovato quando hai scambiato le tue idee con i grillini dev'essere dovuto al fatto che i grillini non parlano di "argomenti relativi e discutibili" ma parlano di fatti, fatti reali, concreti e incontrovertibili, non di opinioni o di promesse come invece la politica ti ha abituato; un fatto non può essere interpretato, la verità non ha bisogno di giri di parole per essere espressa, ne bastano poche e chiare, e saranno sempre quelle, chiunque le pronunci perché un fatto è un fatto, qualunque sia il punto di vista. Se poi per te raccontare la verità e rifiutarsi di cambiare le parole stravolgendone il significato perché non è "politicamente corretto" allora il problema non è dei grillini. Sulla mia volontà di "evitare il confronto" ti sbagli, il mio commento, al quale tu hai risposto, è proprio un invito a chi viene qui sul blog per soddisfare la propria curiosità o per capire cosa lega milioni di italiani al M5S che poi è semplicemente la voglia di sapere la verità, nessuno di noi si aspetta che il M5S risolva tutti i problemi con una bacchetta magica, faremo tutti i sacrifici necessari per tirarcene fuori ma vogliamo sapere esattamente come ci siamo arrivati per non sbagliare mai più. Buona giornata anche a te, Corrado.
    • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
      paolo invece il tuo mi sembra un commento da PD,che per difendersi o da la colpa a berlusconi o da del fascista a un altro,ti ricordo che il fascismo è morto già da un pezzo eppure ci sono persone che ancora lo tirano in ballo o come accusa o come scusa dicendo ci vorrebbe di nuovo mussolini,ma perpiacere
    • Paolo Castelli 4 anni fa
      se io dico A e tu rispondi B è evidente che vuoi evitare il confronto. il tuo atteggiamento "imperativo" nei confronti di argomenti del tutto relativi e discutibili è tipico dei grillini, non a caso siete stati accostati al fascismo. e permettimi di dire una cosa: se qui c'è qualcuno con le spalle coperte sono proprio i Grillo e i Casaleggio. ps. non credere di avere capito chi sono da due commenti su un blog, evidentemente ti sopravvaluti. buona giornata, Paolo
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Paolo e David, il Blog di Beppe Grillo e il Portale del MoVimento 5 Stelle non sono una testata giornalistica ! Questi due canali informativi sono finestre spalancate attraverso la quale tutti i cittadini, anche voi, potete guardare dentro tutte le istituzioni politiche nazionali (escluse le Province che il M5S abolirà), senza filtri, la nuda e cruda realtà dei fatti disponibile a chiunque abbia voglia di scoprire la verità su questo nostro povero Paese. Cos'altro dirvi, affacciatevi, turatevi il naso e osservate cosa avviene anche alle vostre spalle, che immaginate di avere ben coperte, poi tornate sul blog e rettificate i vostri commenti.
    • Paolo Castelli 4 anni fa
      spiacente la risposta corretta era: Casaleggio e chi ha internet per intendere intenda saluti, Paolo
    • david rodino (berlinando) Utente certificato 4 anni fa
      In ogni giornale online ognuno vale uno ed é possibile lasciare la propria opinione.Anche nel Giornale.it é possibile figurati.Il mondo a 5 stelle si differenzia poco da quello dei lettori del giornale.IMPREPARAZIONE; Incapacitá nel interpretare le notizie false da quelle vere.Non credetevi meglio poiché uno vale uno anche in tutti gli altri partiti e nella societá in generale.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      "Visto che sai come cercare informazioni su internet.. sai chi è il vero ideologo del M5S?" Non ho bisogno di cercare informazioni questa volta perché: c'ero anch'io quando qui sul blog decidemmo di iniziare l'operazione "fiato sul collo"; c'ero anch'io quando liberi cittadini venivano trattati come delinquenti dalla polizia municipale che "obbediva" a sindaci e consiglieri di buttarci fuori dalle stanze del potere; c'ero anch'io tra quelli che implorarono Beppe a fare qualcosa per poter portare a conoscenza di tutti i cittadini di ciò che succedeva nei consigli comunali; c'ero anch'io quando Beppe rispondeva che lui non aveva la forza per aiutarci; c'ero anch'io quando decidemmo di entrare da consiglieri nei Comuni in modo da non essere più "buttati fuori"; c'ero anch'io quando convincemmo Beppe a farci da cassa di risonanza, a darci credibilità di fronte ai nostri concittadini delusi dalla politica; c'ero anch'io quando con il nostro voto abbiamo dato occhi e orecchie a chiunque abbia voglia di scoprire la verità; c'ero anch'io quando con il nostro voto abbiamo spalancato le porte del Parlamento alla legalità; c'ero anch'io, hai capito ? C'ero e ci sono ancora e come me altri milioni di Italiani c'erano e ci sono ancora e siamo noi gli ideologhi del MoVimento e noi lo sappiamo perché noi c'eravamo e ci saremo ancora fino a quando la legalità non sarà tornata di moda. Ti saluto.
    • Paolo Castelli 4 anni fa
      a me invece sembra che le direttive arrivano dall'alto e chi non è d'accordo viene espulso ps. visto che sai come cercare informazioni su internet.. sai chi è il vero ideologo del M5S?
  • Paolo Galante 4 anni fa
    Tatiana L. giovane e graziosa giornalista PD-dipendente risulta palesamento in stato ansiogeno quando tratta argomenti con i parlamentari del Movimento. E' però vero che a una domanda precisa sulla legge elettorale non si risponde parlando d' altro. Alcuni telespettatori mi hanno chiesto come mai la nuova legge elettorale si può fare solo se chiude la Banca d'Italia . Sembra che Il nostro parlamentare 'stavolta abbia "toppato".
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Mi dispiace ma Giarrusso ha risposto correttamente, basta rivedere l'intervista. Innanzitutto ha specificato che esiste già la bozza di legge elettorale basata sul modello Svizzero e Spagnolo e ha anche detto che le proposte di Renzi di far votare i parlamentari ai consiglieri regionali è anticostituzionale come il porcellum perché devono essere i cittadini a dover votare i parlamentari con la preferenza. La nazionalizzazione della Banca d'Italia, l'abolizione delle Province e gli altri argomenti tirati in ballo da Giarrusso servivano a dare maggior risalto all'inconsistenza delle proposte elettorali di Renzi che Giarrusso, parafrasando la famosa frase legata alla tragedia della Concordia, ha invitato " a salire a bordo " che la nave sta affondando. Ed ora vai a vedere l'intervista e rettifica il tuo commento --> http://www.youtube.com/watch?v=w0R1ybFuwOk
  • maria teresa pazzaglia 4 anni fa
    Alo punto 6 finanziamenti all' agricoltura : ma non basta? L' agricoltura vive di finanziamenti, paga le tasse solo sul reddito agrario e non sul reddito reale. BASTA! E noi paghiamo!
    • andrea bocchini 4 anni fa
      gentile sig.ra Pazzaglia, sono un agricoltore di 45 anni con famiglia: vorrei chiederLe se il suo commento in merito ai finanziamenti in agricoltura è figlio dei tanti luoghi comuni che ci sono nel mio settore o se Lei conosce bene questo settore. Io sarei il primo a rinunciare ai finanziamenti della comunità europea e pagherei per primo le tasse sul reddito reale e non su quello agrario se esistesse una vera politica agricola che difende l'agricoltura italiana dalla globalizzazione e che le dà gli strumenti per poter essere competitiva. Purtroppo non è così: l'ultimo Vero Ministro dell'Agricoltura è stato Arcangelo Lobianco (30 anni fa?) poi solo scalda poltrone o favoritismi di partiti. A Bruxelles non abbiamo politici che ci rappresentano e chi decide sui destini dell'agricoltura sono i paesi del nord europa e ovviamente fanno i loro di interessi. Chiudo facendoLe una domanda: Lei sa chi è il maggior beneficiario dei contributi della comunità europea in agricoltura? La regina Elisabetta!!!
    • Marta Sasso Utente certificato 4 anni fa
      Sono una maestra. Ma sono anche una allevatrice. Abbiamo circa 70 capre. viviamo in montagna e oltre alle capre e alla mia casa non abbiamo niente. I soldi all'agricoltura forse lid anno ai grandi. Noi non abbiamo neanche la stalla. Mai e poi mai si può generalizzare. Per me l'europa è un bacino di persone che forse vogliono venire a conoscere gente che vive cercando di produrre tutto ciò che consuma. io vorrei che la gente d'Europa venisse nel mio alpeggio, a me non interessano ne gli euro nè nient'altro che abbia a che fare con il guadagno. La vita è fatta di mille altre cose più importanti e più significative. Il mio compagno vive in una roulotte in pianura vicino a Novara, senza riscaldamento, al seguito delle sue bestie, e io non viglio nient'altro che farmi i miei formaggi all'alpe senza dover spendere milioni per omologare agli standard di legge l'alpeggio che era della mia bisnonna e far assaggiare i miei formaggi, fatti con latte di capre che pascolano e basta, con un'erba che è fatta di almeno 120 tipologie diverse al contrario della pianura padana dove ne resistono solo 4!!! Pensate a vivere di piccole cose e leggete tutto d'un fiato questo post come tutto d'un fiato io l'ho scritto! viva l'europa fatta di gente. Io sono scopellese, e prima ancora valsesiana, e anche italiana e anche europea ma prima di tutto, come tutti sono una persona che vuole soltanto vivere nella sua terra, che non fa parte solo dell'Europa, ma del mondo. Buon anno!
  • gi s. Utente certificato 4 anni fa
    quando il tg3 è condotto dalla giornalaia Tatiana Lisanti,stai pure certo che se parla del M5S ne parla male e con che gusto lo fa,mentre quando pronuncia pd-l o renzie si piscia sotto.Bravissimo il nostro Giarrusso ,che intervistato dalla pisciasotto non si è lasciato distrarre, ha detto quello che voleva non curante delle sue domande. Alla giornalaia stava venendo una crisi di nervi
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      E no Bruno, mi dispiace ma ti sbagli di grosso, Giarrusso ha risposto correttamente, basta rivedere l'intervista. Innanzitutto ha specificato che esiste già la bozza di legge elettorale basata sul modello Svizzero e Spagnolo e ha anche detto che le proposte di Renzi di far votare i parlamentari ai consiglieri regionali è anticostituzionale come il porcellum perché devono essere i cittadini a dover votare i parlamentari con la preferenza. La nazionalizzazione della Banca d'Italia, l'abolizione delle Province e gli altri argomenti tirati in ballo da Giarrusso servivano a dare maggior risalto all'inconsistenza delle proposte elettorali di Renzi che Giarrusso, parafrasando la famosa frase legata alla tragedia della Concordia, ha invitato " a salire a bordo " che la nave sta affondando. Ed ora vai a vedere l'intervista e rettifica il tuo commento --> http://www.youtube.com/watch?v=w0R1ybFuwOk
    • bruno osti 4 anni fa
      se il giornalista ti chiede una intervista, le domande le fa lui, sugli argomenti di cui chiedere chiarimenti. Il soggetto era la legge elettorale e Giarrusso rispondeva con le banche. Non mi è sembrata una grande performance
  • alessandro barsanti Utente certificato 4 anni fa
    caro grillo sono sempre quello che si fida di te.Mi piace la tua coerenza ed è per questo che mi fido di te. sai negli ultimi 40 anni non l'avevo mai vista. vedi quello che potrebbe migliorare di moltissimo il mio vivere e quello degli italiani in questo paese non sono tanto i dati economici o finanziari quanto il fatto di potersi svegliare la mattina ed essere sicuri di vivere in un paese governato da gente perbene con un pò di cultura un pò di etica e onestà e una certa coerenza.insomma da persone che possano anche sbagliare, ma sbagliare in buona fede.purtroppo quando mi sveglio sento sempre una gran puzza di bruciato e di rancido. Continua così.
  • Eroe Nazionale Utente certificato 4 anni fa
    Ok li ha enunciati il Grande beppe da genova, ma non ho capito chi li ha elaborati, beppeoppure ne hanno discusso con qualcuno? Qualcuno di voi pasdaran ha votato almeno 1 di questi punti sulla piattaforma?? ma funziona?
    • Eroe Nazionale Utente certificato 4 anni fa
      Ok, ma almeno si scelgano dei punti programmatici che no siano in contraddizione tra loro. EUROBOND sono in contrapposizione con almeno altri 2 punti. Cosi si fa la figura degli incompetenti. Già si dice che l'M5S non ha fatto nulla in questi mesi, adesso con questa campagna NO € - SI EUROBOND diventa difficile da spiegare.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Chiunque sia qui nel Bar-Blog dalla prima ora, sa bene che tutta la linea politica, tutta, perfino la decisione iniziale di crearlo il MoVimento, nasce tra i commenti e le discussioni del Blog stesso. Chi è abituato a leggere i commenti altrui, quelli costruttivi, entra giorno dopo giorno nella consapevolezza degli argomenti snocciolati di volta in volta. E non bisogna credere che sia sempre Beppe a dare il "LA" sugli argomenti, noi che frequentiamo giornalmente il Blog sappiamo che tante volte viene proposto un post da Beppe su un argomento e la discussione converte su tutt'altro all'apparenza fuori tema ma che analizza problematiche più sentite in quel determinato momento, temi che poi ritroviamo nei post successivi oppure, come nel caso del programma politico europeo sul quale poni i tuoi dubbi, sotto forma di "punti programmatici". Ed ora che hai capito le spirito del M5S posso risponderti: Io ho scritto il Programma per le Europee, io ed almeno altri 8 milioni di Italiani.
  • Eroe Nazionale Utente certificato 4 anni fa
    Mi spiegate come possono convivere l'uscita dall'€, la cancellazione del fiscal compact con gli EUROBOND? Come si può condividere un debito in una valuta da cui vogliamo uscire? Grazie
    • Eroe Nazionale Utente certificato 4 anni fa
      Non ricordo, ma mi sembra che sui ns vecchi soldi non ci fosse una Regina? o sbaglio? Ma tu presteresti in comune il debito tedesco in € e il ns nella nuova £ o €due, perché gli EUROBOND sono condivisione di debito. Secondo me nn funziona.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Non tutte le nazioni dell'Unione Europea hanno aderito all'euro e l'eventuale uscita dall'unione monetaria ci metterebbe, né più né meno, nella situazione britannica: "nell'Europa ma fuori dall'Euro".
  • pazzi gilberto Utente certificato 4 anni fa
    I futuri parlamentari europei eletti del M5S si decurteranno l'attuale super rubato stipendio?
    • Antonello impagliazzo (shaman) Utente certificato 4 anni fa
      Ovvio... Anche per i parlamentari europei vigerà la stessa regola che alle nazionali ha permesso per ora la restituzione di oltre 4milioni di euro da diarie e rimborsi. (Ed il rifiuto di altri 42 milioni di rimborsi elettorali)
  • pazzi gilberto Utente certificato 4 anni fa
    Mi sa tanto che il M5S farà il pieno alle prossime europee.
  • Alessandro Pambianchi 4 anni fa
    Ma questi sono sette punti per iniziare la discussione all'interno dell'M5S o sono i sette punti programmatici?..Ma se sono i punti con cui andremo in Europa da chi sono stati decisi?..Perchè se è così non ha senso in questo momento entrare nel merito delle questioni (che in linea di massima sono condivisibili)ma occorre porre la questione in termini di metodo.Il programma vogliamo farlo discutere e votare dagli iscritti o cosa?..Ad esempio in questo momento ci sono molte iniziative all'interno del movimento fatte apposta per aiutare a capire su come e se continuare la nostra permanenza nell'Unione europea e nell'UEM.Segnalo a tal proposito quella del gruppo parlamentare con 4 convegni organizzati invitando esperti ed economisti per schiarirci le idee su "EUROPA E EURO:OPPORTUNITA' O SCHIAVITU'.Prima di uscire con questi sette punti non sarebbe stato meglio almeno aspettare le conclusioni che si tireranno nel 4 incontro?..
  • Vito R. Utente certificato 4 anni fa
    Una proposta per tutti:perché non si decide una volta per tutti che gli stipendi dei politici devono essere decisi dalla collettività in base ai risultati ottenuti dalla classe politica?In ogni caso non dovrebbero superare la media statistica di eguali funzioni nella comunità europea.Non è immaginabile che gli stipendi diano decisi dagli stessi che devono percepirli.Vi è un conflitto di interessi non vi pare?Beppe dammi una risposta a riguardo e dimmi che non ho ragione.Abbiamo depredato le casse dello stato dall'inizio della costituzione e solo ora cr nr accorgiamo solo perché siamo alla fame.Complimenti a chi vigilato sulla democrazia.Vergogna per tutti gli italiani onesti che hanno solo pensato a lavorare consentendo tutto in nome di una falsa democrazia.
  • Mario Falcon Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe sarebbe opportuno che nelle prossime elezioni la soglia di sbarramento sia innalzata almeno al 10% onde evitare che piccoli partiti possano avanzare pretese a discapito della governabilità? Gradirei un commento in merito grazie
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      La legge elettorale del M5S sarà sviluppata on line a partire dalla prossima settimana insieme agli iscritti certificati al M5S. Aldo Giannulli illustrerà ogni singola scelta alla quale seguirà una consultazione on line, se dopo aver ascoltato i pro e i contro vorrai proporre qualche nuova idea potrai farlo direttamente tu.
  • luigi toso 4 anni fa
    il parlamento europeo ha solo mere funzioni consultive andare in parlamento europeo sarà inutile, le leggi e i regolamenti della ue vengono decisi dai burocrati che nessuno ha eletto. da un'europa così, dall'europa delle banche bisogna solo uscire, e al più presto. se l'italia ne facesse richiesta, allora si potrebbe nascere un dibattito internazionale e una seria trattativa per rivedere regolamenti e funzione della ue... ma finchè le cose stan così chi ha in mano il gioco non lo molla di sicuro.
  • Crescenzo Crispino Utente certificato 4 anni fa
    Vogliamo un Europa che mette la persona e le idee al primo posto non il DENARO, da Comunista ho sempre ripugnato questa europa, in tempi non lontani avremmo dichiarato GUERRA ALLA GERMANIA.Voglio un 'Europa che crea lavoro. non POLITICI PENSIONATI, voglio un europa che dia L'ECCELLENZA HA PRODOTTI come la nostra Agricoltura,alle professioni di tecnici e di ingegneri,LA NOSTRA BATTAGLIA X UN EUROPA SENZA BANCHE SENZA SIGNOREGGIO, OGNI STATO METTE LE PROPRIE ECCELLENZE DI PRODUZIONE , VOGLIO UN EUROPA CHE CONTROLLA NON IMPONE. SONO PRONTO
  • Luciana Lucarellai 4 anni fa
    Una grande manifestazione pacifica a Roma subito,facciamogli vedere la nostra forza!!è importante,facciamogli capire il malessere della nazione e che vengano da tutta la penisola.sono soldi spesi bene!!!
  • Eroe Nazionale Utente certificato 4 anni fa
    Ma che roba sono questi 7 punti, ci vuole un TSO per quello che li ha redatti!! Ma chi li ha scritti? e votati? Via Beppe WM5S
    • gi s. Utente certificato 4 anni fa
      PENSO CHE DOVRESTI ANDARTENE TU DALLA NOSTRA SEDE *Sì PERCHE' IL BLOG E' LA NOSTRA SEDE * MEGLIO ANCORA DOVRESTI CHIEDERE IL PERMESSO PRIMA DI ENTRARCI..... HAI MAI VISTO QUALCUNO DEL M5S ENTRARE NELLA SEDE DEL PD-L O FORZA ITALIA PRENDERE LA PAROLA SENZA ESSERE INVITATO ??????????? ----- E CHE CAVOLO UN PO' DI EDUCAZIONE !!!!!!!
    • Oscar Manzalini 4 anni fa
      Li ha enunciati Beppe Grillo già durante la manifestazione di Genova a inizio dicembre. Mi sa che ti sei perso qualcosa.
    • Vincenzo Caggiula Utente certificato 4 anni fa
      Lo so che quello che hai scritto serve per far dire alle varie riviste sul web che ci sono dei simpatizzanti del M5S che criticano quanto dice il loro Leader. Peccato che tu non sei ne un Grillino e nemmeno uno che vota per il M5S! Lo si capisce subito.
  • FEDERICO ERCOLE 4 anni fa
    il primo gennaio mi son visto decurtare la mia pensione di circa 50,00 euro,cosi' e' capitato a milioni di pensionati in italia e la scusa e' che i comuni per fare cassa hanno aumentato le aliquote irpef....!!!!!il tutto senza uno straccio di avvertimento da parte dell'inps. ma vi rendete conto?i pensionati oramai sono il bancomat di questi politici ladroni.fatevi di conto 600,00 euri l'anno a pensionato quanti miliardi sono.e il prossimo anno e quello ancora e ancora e ancora ........alla fine la pensione sara' decurtata quasi tutta seguitando cosi'con aliquote irpef che i comuni aummenteranno anno per anno.vergogna....!!!!prendersela con chi ha lavorato una vita e non puo' difendersi e tra l'altro ha mantenuto una vita i pensionati di ieri. dai sindacati ..un silenzio assordante...!!!le tv e i giornali tacciono e prendono ordini ben precisi. cara camusso ma cosa aspetti ad intervenire su questioni che riguardano la vita e la morte per le misere pensioni che ci danno..ma certo i pensionati per i sindacati non esistono,sono gia' morti....!!!bonanni cosa fai?o hai fatto troppe abbuffate a natale per preoccuparti di queste futili cose,angeletti e tu????be' lasciamo perdere...!!!!stavolta penso che i pensionati sappiano chi votare..!!! parlamento europeo:si ha ragione grillo quando dice che e' come il club mediterrane',ma cosa fanno i nostri rappresentanti li?mastella e compagnia bella......fatecelo sapere,siamo curiosi. questi burocrati e politici usano la costituzione solo quando fa comodo a loro.la riforma fornero sulle pensioni e sul lavoro ha rispettato i dettami costituzionali e di equita??????la riforma MONTI E FORNERO PROCURERA' DANNI CATASTROFALI E PRESTO CE NE ACCORGEREMO...!!!!E ...FORSE ,SARA' TROPPO TARDI...!!!!PENSATE ANCHE I FONDI PENSIONE DI CATEGORIA SONO STATI TOCCATI DA QUESTA MAESTRINA ISTERICA CON AVALLO DI MONTI L'AMERIKANO.....E DA NAPOLITANO CHE DOVREBBE RAPPRESENTARE L'UNITA' NAZIONALE,GRAZIE PER AVERCI RIDOTTI COSI'. W I POPULISTI.
  • Saverio Battaglia Utente certificato 4 anni fa
    Parlamento Europeo? A che serve? il buon senso ci dice che di norma ciò che non serve ai cittadini si elimina. La classe politica europea si è inventata un altro posto dove fare i cazzi propri. Si inventeranno un altro comitato di fancazzisti anche su Marte, pur di portar via i soldi i cittadini. Avanti a tutta birra con il M5S perché combatte le malefatte e le porcherie che i politici, le lobby e le caste hanno prodotto in Europa.
  • sibilla12 4 anni fa
    "CHI DECIDE COSA E PERCHE' SULLE NS. TESTE? Ecco, appunto. Caro Beppe, se lo sai per favore rendilo noto prima ancora di andare all' Europarlamento perché con tutti i volta gabbana - purtroppo - anche nei 5***** la situazione potrebbe rimanere tale e quale... in forza dei numeri! Nuove elezioni: se si andasse a votare con l' attuale legge elettorale sarebbe un parlamento illegittimo, come questo, pertanto dissento. Legge elettorale: come in Germania. Il doppio turno è già incluso nei risultati che si avranno dal primo senza dover rivotare un' altra volta con dispendio di enorme denaro ed impegni dei cittadini. Cosa c'è che non va dato che dobbiamo imitare "i migliori in tutto"? Proporla alla svelta e cambiarla ancora più in fretta perché a furia di modificare, dire, non dire, proporre, censurare, quasi quasi sta passando la certezza che - tra i mali minori - "IL PORCELLUM E' BELLO"!!! e, soprattutto, comodo per molti. Sibilla12
  • Vito R. Utente certificato 4 anni fa
    La nomina al parlamento europeo e stata un'altra opportunità data ai nostri politici che non si sono piazzati in Italia.Sindacalisti,politici trombati etc.sono entrati in massa a scaldare costose poltrone.E gli italiani pagano....senza nessun ritorno economico.L'europa ha affamato l'agricoltura italiana consentendo l'importazione di prodotti dall'estero e sottoscrivendo il trattato mondiale del commercio ci ha invaso di prodotti cinesi che hanno fatto fallire il 50% delle nostre società.Complimenti ai nostri superpagati politici come Amato che vengono ricompensati con pensioni d'oro da 34000€ al mese.Il Pd ha avuto il merito di opporsi alla riduzione...vergogna....Un partito di sinistra protettore dei boiardi di stato.Avanti con il movimento 5 stelle.
  • Gordon Freeman Utente certificato 4 anni fa
    ALIBABA E I 40 LADRONI scritto da gargamella bersani edito da unicoop Insuperabile capolaro letterario per chi vuole imparare a fare il politico in Italia ma soprattutto come rubare tutto a tutti gli italiani. DA NON PERDERE PROSSIMAMENTE IN LIBRERIA
    • Emilio C. Utente certificato 4 anni fa
      Per i mali che hanno arrecato ai lavoratori prossimi PENSIONATI ha già provveduto la DIVINA PROVVIDENZA, così come bossi oramai castigati. Prevale sempre la GIUSTIZIA DIVINA. Ricordate bene: FIDUCIA. Ebbene hanno usurpato la fiducia dei lavoratori vendendosi la dignità e l'onore rovinando famiglie intere con la legge monti fornero. Volete dire che già la materia grigia era già invasa e putrefatta.A Voi l'ardua sentenza !
  • LUC NAVA 4 anni fa
    Leggo commenti che al parlamneto europeo necessitano persone intelligenti, che hanno la padronanza dell'inglese e sappiano parlare ...Bene ! Mi candido ! per le lezioni, come proposto gia' prima..la vedo cosi' : LE PROVINCIE SONO IN'UTILI ...si devono eleggere i presidenti di regione , il popolo sceglie il presidente della repubblica e i presidenti (competenti) delle regioni sono anche i parlamentari che riferiscono al capo dello stato le necessita' delle loro regioni, basate su il numero di abitanti esigenze ecc...il presidenti di regione gestiscono in base alle esigenze dei comuni richieste dai sindaci, i sindaci possono avere al massimo 3/4 consiglieri ad honorem,non politici ma saggi eletti dal popolo e negli interessi del popolo- senza paga e vitalizi ma solo singoli gettoni di presenza.il presidente di regione "VAGLIA" le richieste dei sindaci e se conformi approva. tutto il resto "Senato parlamento ecc va eliminato ! per legiferare si eleggono dei giudici, avvocati e saggi delle leggi che solo per un periodo di tempo legiferano e mettono al vaglio pubblico ( referendum) le loro proposte di legge, che verrano approvate o respinte a maggioranza popolare.il tutto non puo eccedere un periodo di 60 gg per ogni legge. In GOD we trust !
  • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
    Nuovo post
  • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
    leggo e riporto da cronologia.leonardo.it: ""tutti i grandi movimenti, devono la loro origine a grandi oratori, non a grandi scrittori. Hitler le masse sono abbagliate più facilmente da una grande, piuttosto che da una piccola bugia. Hitler non sanno cosa farsene della libertà e, dovendone portare il peso, si sentono come abbandonate.....Hitler la psicologia delle folle di Gustav Le Bon"" ora, non voglio, per nessun motivo al mondo, pensare, anche solo per un attimo, ad un fondo di verità.... ma pensiamoci.... saremmo in grado di sostenere il peso della libertà? noi, Italiani per cultura e non cultura, sapremmo gestirci senza che una sorta di Leader (così come Beppe), ci imponesse delle direttive? la democrazia diretta..... saremo o saremmo all'altezza????? cosa ne pensate? e se lo riteniate opportuno, gradirei che argomentiate..... buon pranzo Blog!
    • fufu 4 anni fa
      Quando vedo quel programma dico con tristezza : e perso tutto
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      quindi anche tu Dario, nutri delle perplessità? grazie per aver risposto, te ne sono grata ^:^
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      sorry questo "riteniate" è uscito così....:)))
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      valutando la nostra storia passata e quella attuale con un occhio di friguardo anche alle future prospettive la risposta è : NO ! :) mi dispiace...
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    "che figata !" mi son detto mi compro lo SCOOTER ELETTRICO poi alla fine della descrizione delle caratteristiche tecniche dei vantaggi ambientali e dei 1000 e più dati positivi ho letto : Prezzo: 15.750 euro. Vespaaaaaaaa.... arrivo :)
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      se vuoi spendere poco guarda l'ecojumbo
    • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
      Vespa946 9000€ tondi tondi!!!!!
  • francesco palummo (ing.palummo) Utente certificato 4 anni fa
    Verrà un giorno molto prossimo in cui anche altri paesi useranno INTERNET per la consultazione politica ed allora cambierà tutto! Grillo sarà ricordato per essere stato il primo! ancora una volta l'Italia dimostrerà di essere la patria delle cultura e delle idee ... Forza Beppe e forza M5S!
  • Rinaldin Franco 4 anni fa
    sabato 4 gennaio 2014 Un palestinese di 16 anni è morto questa mattina a seguito delle ferite da arma da fuoco riportate ieri presso il muro di separazione tra Israele e la Striscia di Gaza in un incidente con militari israeliani. L'esercito israeliano aveva riferito ieri che i soldati israeliani avevano individuato alcuni sospetti intenti a danneggiare la barriera di sicurezza. Dopo averli messi in guardia, è stato spiegato, i soldati hanno aperto il fuoco ferendo l'adolescente palestinese, morto stamane. Ma non è finita qui perché aerei da guerra israeliani hanno condotto nella notte azioni di rappresaglia su Gaza, poco dopo il lancio di un razzo dal territorio palestinese. In un comunicato, le forze armate israeliane affermano che "l'aviazione ha preso di mira un sito terroristico nel centro della Striscia di Gaza e di altre tre postazioni di lanciarazzi nel nord per rappresaglia dopo un colpo lanciato verso Israele. Gli impatti diretti sono stati confermati", si legge nel testo. Nessun danno e' stato causato dal razzo sparato dal territorio palestinese, secondo la polizia israeliana. Da ieri è a Gerusalemme il segretario di Stato Usa John Kerry torna per un'ulteriore spola di pace durante la quale - secondo anticipazioni della stampa - sottoporra' ad israeliani e palestinesi la bozza di un 'accordo quadro'.
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    vabbé... in verità all'inizio i punti erano 10 ma poi per venire incontro alle limitate capacità di comprensione del popolaccio laido e zozzo si è deciso di portarli a 7 definitivi :) personalmente non entro nel merito dato che sono europeista e filo-tedesco ma il mio pieno appoggio a Beppe prescinde da simili quisquilie M5* for ever !!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      qui pioggia e nebbia ...sgrunt ! ma il tuo augurio è già tanto :) e ricambio !
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Dario, anche per me è "a prescindere". Buona giornata!
  • raffaele troili 4 anni fa mostra
    Caro Beppe, se cambierai l'Europa come hai fatto per l'Italia siamo freschi oltre gli scontrini,la miseria della rinuncia al finanziamento e la scalata ai tetti del palazzo ove del resto si sono aqquartierati i tuoi nominati,volenterosi quanto si vuole ma inadeguati ed oltretutto pure silenziati e militarmente inquadrati dal guru ectoplamatico e dal vecchio Becchi(no)- sono divenuto un tuo alunno!) non hai finora combinato un bel niente chiuso nel tuo recinto di sedicente duro e puro e insofferente a qualsiasdi contatto..umano. Quanto al blog non da oggi esso mi sembra abbastanza in linea a quello già sperimentato,anche se ovviamente di tecnologia alquanto vecchia,da secoli in atto nei cessi di Pompei in poi. Un vaffa dei tuoi lo meriteresti a questo punto ormai anche tu...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      magari qualche volta collegare il cervello prima di sparare simili cazzate ? no,eh ...
  • Silvio S. 4 anni fa
    Ciao caro Beppe, ai tuoi 7 punti, che condivido, ne vorrei aggiungere un altro: banda larga per tutti, diffusione al 100% in tutta l'U.E. Grazie.
  • Gordon Freeman Utente certificato 4 anni fa
    COME RUBARE TUTTO A TUTTI edito da MONDADORI scritto da Silvio Merdusconi Un capolavoro di sapienza per chi vuole imparare a diventare un futuro manager in qualsiasi azienda moderna oppure per chi vuole intraprendere una carriera politica PROSSIMAMENTE NELLE EDICOLE NON PERDETELO!!!!! Muahahahahahahahahahaha !!!!!!!!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      presumo esca a fascicoli vista l'enormità... :)
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    Ci sono un pò più di post in questo periodo! Forse dipende nache dal fatto che in TV. ci facciamo vedere un pò di più (anche se ci tagliano volentieri). Giarrusso dice quel che pensa eludendo e facendo incavolare la conduttrice.(Lui va dritto al suo pensiero) fregandosene delle domande idiote della gallina di rai 3. BEN FATTO ! SEGUIRE L'ESEMPIO! FICO: FAI PIU' SPAZIO AI NS/ sulla RAI.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      + post / - post e che vuol dire ? anche lo spread va su e giù eppure all'atto pratico non cambia una mazza ! :)
  • Gab Riele Utente certificato 4 anni fa
    quando ci vo' ci vo' segnalo un intervista del nostro fantastico Colletti e anche finalmente un giornalista che fa' il suo lavoro come dovrebbe! https://www.youtube.com/watch?v=OYNW5WR1NyQ
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      beh... anche studio aperto oggi col suo collegamento di 15 minuti da Cortina per darci la notizia del giorno : sta nevicando ! roba da pulitzer...
  • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, partendo dal primo punto che insiste sul referendum sull'euro. Se l'euro è il problema della crisi economica che ha investito mezza europa ( e si fa fatica a negarlo tenuto conto che è l'unica cosa in comune che hanno Spagna, Portogallo, Grecia, Irlanda, Cipro, Slovenia, Italia e Francia), non capisco a cosa serva referendare e come se si dovesse scegliere tra il cancro ai polmoni e l'influenza. Per quanto riguarda gli eurobond (punto 3), hanno un senso (molto poco per la verità) se esiste l'euro altrimenti cosa ch'azzeccano? Per quanto riguarda il punto 4, chiedo: il m5s è forse in contatto con forze politiche di altri paesi del mediterraneo per un eventuale alleanza e se si quali? O è solo un desiderata? Per quanto riguarda i punti 5 e 6 sarebbero più facili attuarli se fossimo fuori dalla UE, voglio ricordare in proposito che contribuiamo al bilancio della UE con 17 mld di euro e che ce ne tornano se non siamo cattivi una decina. Inoltre ... ma solo per curiosità, il m5s a quale gruppo partitico è associato nel parlamento europeo? PSE, PPE o euroscettici?
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      bha sai che ti dico..alla fine l'importante sara' salvare chi deve essere salvato (indipendentemente da chi sara' il salvatore sperando che ci sara') Di primi acchito almeno il m5s sembra abbastanza permeabile e modificabile, rispetto alla rigidita' della partitocrazia (ormai il sistema che ha abbracciato non lo puo'cambiare pensa la sopravvivenza)
    • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa
      si Beppe A., è esattamente come hai sintetizzato tu: la moneta unica è un sistema esogeno di governo contro le costituzioni e di lotta di classe contro il proletariato. Mi sono iscritto al m5s nella speranza che un capo popolo bravissimo nel comunicare lo spiegasse agli "stupidi" che sul blog pensano che il problema (sicuramente da combattere) sia la corruzione o il malaffare della classe politica. Aggiungo anche che se il m5s non prenderà al volo questa occasione (europee 2014, che è contro euro e UE farà l'asso piglia tutto)se la farà sfilare da sotto il naso da altri (con intenzioni meno nobili).
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      tu dai per scontato che la maggior parte degli italiani (e dei frequentatori del blog) sia consapevole del fatto che la moneta unica sia un sistema esogeno di governo contro le costituzioni e di lotta di classe contro il proletariato (eppure i sintomi soni li' ben chari) mentre per la maggior parte e' sono una moneta come un'altra e il problema sono le ruberie della politica (manco fosse una novita' recente)
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Carlo Sibilia. Deputato del Movimento Cinque Stelle. Membro della Commissione Affari Esteri ... "La realtà è che oggi esistono sovrastrutture anti-democratiche che, attraverso la Bce ed il Fondo Monetario internazionale in particolare, riescono ad indirizzare tutte le scelte più importanti della vita dei cittadini. Ma se parli di elites finanziarie, sei un complottista. Non io, ma uno studio del Politiecnico di Zurigo ci dimostra come 147 multinazionali detengono oggi il 75% dei ricavi mondiali complessivi. E sapete chi sono? Per il 75% sono quegli istituti finanziari che comprano all'ingrosso i titoli di Stato e decidono di fatto la politica economica dei paesi. Tra questi c'è la Monura Bank, coinvolta nello scandalo Mps, Deutche Bank, Credite Suisse, Barclays. Tutti questi istituti bancari non sono un'elite finanziaria? Se noi riusciamo, questa è la mia speranza, a far comprendere alle popolazioni che queste cose esistono e puntiamo sulla conoscenza, questi signori sono finiti." Bhe almeno qualcuno degli eletti ha idee un po' piu' chiare a differenze degli elettori che vede nella casta brutta e cattiva tutti i problemi nazionali (che neppure risolti al 100% scalfiranno minimente le problematiche del lavoro) Cominque se quest'ultima e' la linea del movimento, buon proseguimento di deflazione, aumento di disoccupazione e fuga di cervelli, perdita di diritti dei lavoratori e prosciugamento dei risparmi. Per fortuna in europa non c'e' (o non ci sara')solo l'italia a sopportare questo triste fardello (e a sopportarlo ancora per molto)..
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    gente,chi ancora non è iscritto al M5S lo faccia presto.ci sarà sempre da votare in futuro ed è troppo una cosa bella!!!
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      lù, non riesco più ad avere in tempo reale il numero di post... è una necessità...non voglio rompere les balutis più di tanto.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      dinooooooooooooooo ma nn mi è arrivata!!!!avrai sbagliato luca.....ti cerco anche io paoloooo ti strozzooooooo se osi :)))
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      mi dovrò disiscrivere anche dal blog...
    • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
      Buon giorno Luca. Ti inviato richiesta amicizia su FB.
  • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Omaggio a Paoloest USQUE ADEORES HUMANAS VIS ABDITA QUAEDAM OBTERIT, ET PULCHROS FASCES SAEVASQUE SECURES PROCULCARE, AC LUDIBRIO SIBI HABERE VIDETUR (A tal punto una forza nascosta distrugge le cose umane, e sembra compiacersi di calpestare i bei fasci e le scuri crudeli. e farsene gioco) E un bel post di 2000 caratteri è stato bannato- Pensare che era un'ode a Beppe. Mah... www.beppe.siempre
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo lo sai che sono un pò "foca" con il coso e con tutti questi blog. Dove azz trovo questo peana? Thanks for the help :)))
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      alfrè, e gli occhi ancora li ho!!!! essù... mi dispiace per me ma ribadisco -361
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Si, ma di grazia tu come fai a saperlo??? Fai parte dello staff??? Non mi dispiacerebbe se si.... :))) + 361 :)))
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ripeto guarda che il peana al signor grillo io lo vedo alle 12:20. se est quello...
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ti riferisci al post delle 12:20?
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Mi accorgo adesso che ho dimenticato l'autore: Lucrezio (nel caso ti interessasse) :))
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      In effetti ho fatto un omaggio a te, che sei un latinista, e dans le meme tempe, ho risposto indirettamente allo staff. Due è meglio che one..... :)) Ciao, per me è sempre un piacere :)))
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      vuoi dire che a me puoi far dediche e al signor grillo no? ma non è il mio blog questo:)))) ospite sono! -361
  • Malgher 4 anni fa
    PAREGGIO di BILANCIO In termini di principio il pareggio di bilancio è uno strumento essenziale per una buona amministrazione, e fino qui non ci piove. Altro è il discorso per cui nel calderone, quello italiano in particolare, confluiscano, in modo incontrollato, tutte le spese dello stato: sia quelle dei probi che quelle dei furbi (e non mi sembra il caso di portare esempi che tutti noi abbiamo sotto gli occhi anche in questi giorni ove si assumono altri 5.000 addetti nel pubblico impiego). Come, d'altro canto, credo che ciascuno sia "padrone a casa propria" per cui, dopo riforme strutturali serie, possa decidere come raggiungere "quell'obiettivo". L'imposizione, nei tempi e nei modi, per raggiungerlo imposti da quattro burocrati (boiardi) europei (NON eletti) e che fanno gli interessi delle banche e dei finanzieri teorici (con i nostri soldi) credo che ci TOLGANO IL NOSTRO LIBERO ARBITRIO. E scusate se è poco.
  • 76davide 76romeo Utente certificato 4 anni fa
    Questa e' la moneta euro svegliatevi amici,non potete fare i poliziotti anche in europa,diventate pazzi in questo modo,riprendiamoci i nostri diritti e la nostra liberta'.Usciamo dall'euro. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/12/30/milioni-di-euro-per-le-forniture-darmi-scandalo-corruzione-sullasse-berlino-atene/827921/
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    ANCORA SULLE EUROPEE 20014 Tutti a criticà Grillo e Casasleggio per la stesura dei sette punti per le Elezioni Europee 2014. Non avete mai deciso un caxxo nella vostra vita di quello che la politica ha fatto, e oggi ci inalberiamo su cose che vengono fuori da discussioni e sondaggi sul Blog? Hanno deciso Grillo e Casaleggio? Se condivido i punti lo dico, se no dico quello che non mi piace, ma che ve sete dimenticati come funziona nei partiti? Però poi, vojo vedè che fila ci sarà quando si parlerà di candidature! Già se scalpita nei Meetup e nelle riunioni stellate, hai da vedè come! Meno male che ce stanno quei due, ma con tanta gente è normale che qualcuno riesca a imbucarsi. Non è manco facile avecce a che fa co li grillini! Per me giornata pregna ieri, legge elettorale discussa e decisa in rete e programma europeo. Secondo me il primo punto è per dare forza, per mettere pepe al cxlo alla politica, non possono permettersi che si esca dall'Euro. I punti salienti sono quelli che mettono in discussione lo strapotere politico di BCE e lobby sui cittadini, quelli "condivisi" da tutti gli stati in difficoltà, i Pigs. Pensate a una coalizione dei paesi mediterranei e ai loro scambi commerciali in quanto sul Mediterraneo! C'È PRIMA DA ARRIVARCI IN EUROPA PER POI DISCUTERE! Chiedevo 7 requisiti per la candidatura perchè già so che saranno tante, tantissime, una marea, qualcuno è già in campagna, non a "zappare", ma a proporsi! Buon giorno gentaccia chattarola. Nando da Roma, Uno del Blog. p.s. Che cxlo, a Roma potrò votare perchè iscritto al Blog di Grillo!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      Bravissimo Nando ! avrei voluto scrivere qualcosa di simile ma questo tuo post basta ed avanza :) solo uno stupido può pensare che un programma politico possa essere condiviso al 100% da ogni singolo militante e solo uno stupido lo PUO' veramente condividere al 100% bisogna saper GUARDARE OLTRE certi piccoli dettagli questo sui chiama : DEDIZIONE e comprende inevitabilmente alcuni piccoli sacrifici :)
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Sempre grande Nando la saggezza dei tempi che furono e che oggi, molti, non sanno più riconoscere. Avanti così, oltre :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      bravo nando!!la gente prima si iscriva e proponga.si impegni e partecipi.e uno dei punti per esser candidati dovrebbe essere anche la partecipazione al blog.altrimenti avremmo ancora qualcuno che non sa neppure cosa sia il M5S!!!!!e ,come dici tu,meno male ci son quei due!!luca,uno del blog :))
  • 76davide 76romeo Utente certificato 4 anni fa
    Questa e' la moneta euro,svegliatevi,... http://bastacasta.altervista.org/p8243/
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Impossibile scaricare i 7 punti...come cazzo è?
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Clicca su "7 punti per l'europa" (in fondo al post). Ciao
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    A genova stanno per chiudere diversi ristoranti famosissimi per decenni...perchè? Hanno raddoppiato la tares(rifiuti credo). Parlano di 9/10 mila euro. In riviera pagano la metà. I proprietari non pagheranno, per poter pagare i dipendenti (ancora per poco) perchè a fine mese tireranno giù le saracinesche. I politici? Se ne fregano...aumentano tutto ai cittadini !
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    Premio di produzione agli operai: La Wolksvagen ha dato 8.100 euri cadauno. L'Audi, ha dato 4.100 euri cad.
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Per correttezza vorrei si distinguesse fra Europa e Unione Europea. L'Europa siamo noi. L'unione europea un'organizzazione internazionale di carattere sovranazionale di 28 paesi membri indipendenti del continente europeo. La qualificazione Intergovernativa La rende assai disomogenea anziché ricomporsi in una federazione di stati L'unione monetaria dell'eurozona dal 2001 a creato disparità e discrepanze. L'unione economica non ha funziona perché le banche, tutte private, hanno assunto troppa tracotanza. La nostra corruzione e il nostro fisco non sono stati imposti dall'unione europea. Delegare persone competenti ed oneste. Sarà un piacere Per il primo punto del programma forse è un po' tardi ? Si doveva fare 12 anni fa. A quei tempi vi ricordate? Si parlava di lira pesante ovvero di svalutazione pesante perché eravamo già in gravi difficoltà. Con una economia globale. Il petrolio era schizzato a prezzi insostenibili. Non è l'euro in se l'errore. Sono i governi degli stati membri che non hanno accelerato l 'unione ma sovrastrutture come la commissione per i propri interessi politici e non solo. Del resto fin dalle sue origini gli interessi prevalenti erano consorzi economici ( Ceca ) Molte leggi e direttive sono state buone Il programma per studenti Erasmo, per esempio, funziona.
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Rosa Anna complimenti! Analisi lucida, completa e informata. Quello che ci vuole... :)) Cordialmente
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    va bene, insomma.. forse sti 7 putin sono un pò azzardati... comunque, si potrebbe parlare anche di cose serie ogni tanto, tipo sanremo ciao Blog fate i bravi se potete
  • marco 4 anni fa
    scusate ma il punto n.5 è scritto in modo pedestre. Per capirlo bisogna leggere nel pensiero di chi lo ha scritto. Sono d'accordo comunque per tutti i punti
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      intendi dire quindi che sei un telepatico?
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Renzi propone tre modelli di legge elettorale: "Volete la A, la B o la C?" E' ancora convinto di stare alla Ruota della Fortuna !!!!!!!! Cordialità
  • Rinaldin Franco 4 anni fa
    Io mi domando e dico come è possibile che il pregiudicato Berlusconi condannato in modo definitivo alla galera per un grave reato truffa fiscale, già condannato in primo grado per prostituzione minorile e concussione ed indagato per altri gravi reati quali corruzione di senatori possa essere tranquillamente a piede libero e sandare in giro per i fatti suoi oltre a non perdere occasione per parlare male e buttare fango addosso alle istituzioni italiane e sopragftutto addosso alla Magistratura??? Ma in quale Psese viviamo??? All'estero ci ridono dietro e a lungo!!! Facciamo subito qualcosa prima che sia troppo tardi per tutti!!! Grazie e cordiali saluti.
  • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
    Alle prossime Europee sia io che mia moglie voteremo M5S Spero che molti italiani facciano la stessa scelta, a mio modo di vedere per cambiare davvero e spingere i vecchi partiti a rinnovarsi, devono prendere una batosta epica! Se con l'affermazione alle Europee del M5S ci sarà questo cambiamento -vero e radicale- tornerò a votarli, altrimenti c'è il M5S Scusate la franchezza, immagino che questo commento possa irritare qualcuno, ma molto meglio la sincerità che le palle!!!
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Pietro, è davvero interessante leggere i tuoi commenti. Si sente chiaramente la parte "passionale" di te contrapposta e in conflitto con la consapevolezza della "ragione" alimentata dai fatti. Quello che ti sfugge sulla natura del MoVimento 5 Stelle è la regola di base e cioè che "ognuno vale uno". Questo non è uno slogan ma è un nuovo modo di vivere la politica, il MoVimento, che con queste tre parole, restituisce alla persona la facoltà di decidere cosa è buono e cosa invece non lo è, secondo la propria coscienza e conoscenza. Coloro che hanno aderito al M5S non prenderanno mai nulla "per partito preso" (detto popolare che inchioda i partiti alla loro reale natura di massificazione del pensiero), ma ne prenderanno coscienza aumentando, in rete con altri cittadini più esperti nelle varie materie, le proprie conoscenze. Quando avrai capito cosa significa "partecipazione dal basso" ti renderai conto che non hai bisogno di un partito per sapere se una scelta politica è giusta o sbagliata, avrai bisogno solo di ricevere informazioni e, in rete, potrai trovarle. Benvenuto nel mondo a 5 Stelle, benvenuto tra gli italiani che non immaginavi che abitassero questo paese corrotto, non disperare siamo in tanti e ce la faremo a riprenderci il nostro BelPaese. Benvenuto Pietro, vedrai che non ci lascerai più !
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      @ Toto A E' vero, tanti anni di PCI poi PDS , DS ed infine PD Tanti anni di prese per il sedere (il mio). Ma con coerenza non rinnego nulla. Ho dato la mia fiducia ed è stata tradita dai politici, ma l'idea, quella che non è stata applicata e la ritengo dal mio punto di vista giusta, cioè un idea di sinistra moderna. L'idea è sacra, chi è stato chiamato a rappresentarla, i vari d'Alema e compagnia sono sterco di cane al quale (già dalle precedenti politiche) non è andato e non va il mio modesto voto. Ora è più chiaro ? Mi piace confrontarmi, e non voglio mettere barriere. Pane al pane, vino al vino. Il PD è uno schifo e mi rifiuto di votarlo, ma dato che spero in un cambiamento (che non sia solo di facciata) spero che se cadrà tanto in basso (grazie al M5S perchè è naturale che lo annullerete) potrà rialzarsi con persone nuove ed oneste, allora riavrà il mio voto. Fino ad allora M5S , non è questione di ripiego, al momento ritengo sia l'unico Movimento/patito (chiamiamolo come ci garba) ad essere degno di essere votato. Nel merito, poi, non condivido alcune cose del programma (non si può essere daccordo su tutto).
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Pietro, non me la racconti giusta !!!!! credo che tanti anni di pd non ti abbiano fatto bene. Cordialità
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      In effetti, rileggendo quanto ho scritto si capiva poco. Mi sono espresso male, abbiate pazienza non sono molto scolarizzato: ho 45 anni ed ho fatto solo le medie, poi ho iniziato a lavorare. Ci riprovo (spero di riuscire ad essere sintetico, ma dubito) :-) Dunque! Ritengo che i vecchi partiti, allo stato attuale, abbiano più difetti che pregi; sono collusi con le lobby (nella migliore delle ipotesi) e si sono (negli anni) costruiti una nicchia di clientelismo e malaffare che ha contribuito a mandare a donne di facili costumi il Paese. Questo non mi garba nella maniera più assoluta. Il M5S da quanto ho capito leggendo ed informandomi in rete, ha rotto gli schemi con bordate di onestà ed un modo di interpretare la polittica più vicino alle esigenze dei cittadini comuni. Questo ha costretto (fino ad ora) i vecchi apparati a darsi una "svecchiata" , ritengo però che al momento sia solo apparenza. Spero che con i successi (che auspico) per il M5S i vecchi partiti si rinnovino davvero (in positivo) e diventino più simili nei valori al M5S , al momento ritengo il Movimento una benedizione, ma non penso che sia in grado di governare il Paese (posso anche sbagliare eh), ma il grande contributo che il Movimento sta dando al panorama politico è FONDAMENTALE. Se il PD , PDL sapranno "diventare onesti" avranno l'esperienza per governare, sempre con il M5S alle calcagna che DEVE fargli le punte agli spilli. Un giorno, magari a breve termine, il Movimento avrà acquisito abbastanza esperienza anche per governare, allora sarà un'altra storia, probabilmente più bella! Scusate il pessimo italiano, è solo un mio pensiero, fatto con estremo rispetto di tutti voi, che avete una Passione politica meravigliosa. Non condivido tutto il programma del Movimento, ma apprezzo moltissimo il lavoro fino a qui svolto. ;-)
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Non è che si capisca molto...fai una precisazione!
    • Ius Gravitas () Utente certificato 4 anni fa
      Ti è sfuggita del tutto la natura del movimento, che si fonda sulla partecipazione attiva dei cittadni e non su una casta autoreferenziale.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Non capisco !!!! "Se con l'affermazione alle Europee del M5S ci sarà questo cambiamento -vero e radicale- tornerò a votarli, altrimenti c'è il M5S" Potresti essere più preciso ????? Cordialità
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Mariuccia ;-) Si la nostra Genova è una bella città; non troppo grande, non troppo piccola. Peccato che da decenni è amministrata peggio di una favelas :(
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      I vecchi partiti si 'rinnovano' da sempre. Nel senso che cambiano sempre abito, ma mai la loro 'pelle'. Il M5S è dunque per te un'alternativa nell'attesa e nella speranza di un rinnovamento dei partiti?
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Genova? Ci sono stata per la prima volta il 1 Dicembre Bellissima citta
  • angelo cangemi Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, Auguri di buon anno e grazie per quello che fai. Sono monotono ma ti devo richiedere di andare in televisione - ti capisco - io ho i conati di vomito quelle rare volte che vedo i TG ma il 60% degli Italiani li vede (poi lo spacciano per share Napolitanesco). Siamo pronti, secondo me, al grande salto: I nostri parlamentari sono i migliori in assoluto; La comunicazione interna e con la base è ottima; Le azioni ben congegnate ed efficaci. Però devi/dovete parlare a quel 60% di teledipendenti che altrimenti sarà difficile da raggiungere e sarebbe un peccato mortale sprecare un occasione come questa e il lavoro di voi tutti. Grazie Beppe pensaci.
    • vincenzo di giorgio 4 anni fa
      Questo mistero mi ossessiona ! Cosa c'è dietro al netto rifiuto di Grillo di usare le televisioni e di non volerlo neanche spiegare ? Mi arrovello ma inutilmente , non riesco a capire ! Se c'è qualcuno che lo sa ,me lo può far sapere ?
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. @silvanetta pensa già con la prima legge la fornero non avrebbe potuto fare quello che ha fatto!!!!!! scusi se continuo ad importunarla:)) so che ha compiti più ....oltre:)
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=EWlwH58Hysw
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      si lo so, ma sono un po' pignolina :-D http://www.youtube.com/watch?v=m1GxHC3ium8
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      vabbè,so' scarso in ita ma fin li ci ero arrivato!
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      ops... passa solo..
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      per me est il signor grillo...si attira fulmini et saette dai suoi detrattori:)) ostracizzatelo!!!:)))
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      :-) the storm a genua non passa solo nel breve periodo tra una e l'altra...
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      è un lei amichevole, non per tenere le distanze. al limite dovrebbe essere il contrario:))) vabbè ciao sirvà!come va in quel di genua? passata the storm?
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      beh, non soltanto la Fornero... abbiamo una vasta campionatura di personaggi che nel tempo ci hanno recato danni.. ps: da quando mi dai del 'lei'? :)
  • enrico stopponi 4 anni fa
    Vecchio, in tutti i sensi, iscritto al M5S, condivido solo i punti 3,4 e 6 per ovvi motivi. Gli altri punti in buona sostanza comportano solo aumento dei debiti, come se non ne avessimo già fin troppi, senza alcuna garanzia che questi nuovi flussi finanziari possano veramente comportare dei benefici alla nostra economia. Prevedere la generica possibilità di indebitarsi per investire è esattamente quello che abbiamo avuto sino ad ora con le conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti e cioè sprechi, ruberie e corruzione con questi risultati finali: PIL in diminuzione Disoccupazione in aumento Tasse folli Servizi inesistenti Assistenza ai più deboli zero (malati di mente abbandonati, anziani che si suicidano, idem per carcerati, bambini costretti a mendicare etc etc). Dunque mi sembrerebbe preferibile cambiare registro obbligando tutti a fare i conti con la realtà e quindi con la distribuzione della ricchezza effettivamente prodotta e non con quella che si immagina di avere aumentando a dismisura i debiti che invece vanno a mio avviso progressivamente ridotti risparmiando sulle spese pazze della Pubblica Amministrazione e con una percentuale significativa di prelievo forzoso sulle grandi ricchezze finanziare accumulate in tanti anni di evasione e ruberie di poche famiglie, ben note. Come fare è semplice, basta prevedere pene severe e rapidamente applicabili per i reati di truffa, falso in bilancio, abusivi ricorso al credito, falso ideologico, associazione per delinquere etc. E' anche facile perchè le fattispecie sono già tutte previste nei nostri codici, basta solo quintuplicare le pene. Mi sembra però che si vada in direzione opposta e quello che potrà accadere è difficile da prevedere, sicuramente però qualcosa succederà (il nostro Paese assomiglia sempre di più all'Argentina degli anni '70)
  • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=R_9YnatUPTA certo, partire dall'Europa.... anche se la vita mi ha insegnata che per far crescere un albero, occorre cominciare dal seme bisogna innaffiarlo con cura proteggerlo dalle gelate e magari...anche parlargli.... si, l'Europa... l'Italia sta soccombendo i nostri giovani, i più fortunati, costretti ad uscire, a lasciare i propri cari.... i nostri malati, costretti a tempi di attesa lunghi ed estenuanti i nostri sogni...perchè? qualcuno sogna? cosa resta? restano quei valori veri e sani del primo dopoguerra quelli di cui mi parlava mia nonna accennava mio padre, ancora troppo giovane resta, restano gli affetti ed il desiderio di "cambiare" per loro per loro ancora così teneri e vulnerabili per loro, fuscelli delicati per loro che, malgrado tutto, ancora sognano ancora credono alla magia del Natale alla bellezza del mondo alla bontà alla gioia di crescere...... Europa? si! ma cominciamo da "noi" buongiorno Blog ^:^
  • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè www.beppe.siempre? Da oltre vent'anni ho staccato la spina con questo sistema Paese, ma non con la sua gente, quella onesta e capace. In vita mia, non mi sono iscritto a nessun partito e non ho mai tifato per nessuna parte politica. Ho sempre cercato di valutare le proposte (di qui e di là) con il mio raziocinio. Ma quando le proposte, servono solo come specchietto per le allodole, perchè alla fine l'interesse è quello di raggiungere il potere per farsi i c...i loro e dei loro mandanti (occulti), allora la mia intelligenza (tanta o poca che sia) si ribella perchè si sente insultata. Ma se ti ribelli a questo sistema pieno di leccapiedi, pavidi, "tengo famiglia", "franza o spagna purchè se magna", "chiagni e fotti", ti costringi a diventare un "cane sciolto". Sei sottoposto ad un ostracismo da parte di una sottocultura che è diventata egemone e che ti considera un elemento disturbatore, perchè fai troppe domande, perchè non ti accontenti della sbobba che cercano di venderti come pappa buona, perchè ti rifiuti di andare con il "cappello in mano" a chiedere i tuoi diritti. Ti dedichi ad altro, leggi, viaggi, suoni, dedichi tempo (anni) ai derelitti, ti tieni informato, certamente non leggendo la pseudo-stampalibera e aspetti. Cosa? Un moto di ribellione delle coscienze, delle anime nobili, della gente che materialmente dovrebbe star bene, ma invece sta male. perchè si accorge di essere sottoposta, costantemente, a compromessi con il proprio impianto etico-morale. C'è voluto Beppe, che seguivo da anni, come comico che faceva pensare, come cittadino incazzatissimo che denunciava i vari malaffari, come ideatore di questo Movimento che ha permesso a tanti di noi di avere, finalmente, una voce. Ora per Beppe, vale quello che disse Kennedy agli Americani: non pensate a quello che posso fare io per il Paese, pensate a quello che potete fare voi per il Paese. Nessuna bacchetta magica, la nostra volontà e la nostra intelligenza per cambiarlo sto c...o di Paese Augh!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    ALBERTO SCIRETTI, fosse stato per me il pareggio di bilancio sarebbe sempre esisito. E non saremmo a questo punto, adesso. Anch'io dissento da Grillo su questa cosa, ma si può RAGIONEVOLMENTE pensare che da stamattina, facciamo quello che non abbiamo fatto forse in centocinquant'anni di storia?
  • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Ciao amici di Bloge Mio amico di sede PD ex Pci, ex tutto oramai, di Sardara deto me che M5S non sarà presente alle Regionali Sarde del prossimo Febbraio. Complimenti a tutti, attivisti, Meetup, amici e nemici. Ancora una volta la Sardegna non si fà valere, lo slogan "Fortza Paris" è sempre nella bocca di tutti ma nella testa quello che prevale da sempre è "semus pocos locos y disunidos" Xqcuesto io dire:
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ciao jambo!!!! rinnovato il permesso di soggiorno?:))
  • silvano s. Utente certificato 4 anni fa
    Putroppo Beppe, l'hai detta giusta: nessuno vi capisce niente sull'europa e cosa faccia oltre che proteggere l'euro voluto da Prodi..che il signore gli faccia venire le emorroidi... Comunque,se ti abbiamo dato sino ad ora fiducia in italia, lo stesso sarà per l'europa ma, se tanto mi da tanto,tirarsene fuori anche da questo cerchio magico voluto dai potenti, come al solito non sarà facile ed il prezzo sarà alto.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Per questo ELEONORA DOBBIAMO ESSERCI!
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ..ora che è illegale il suinium....perchè si da tanta corda a renzie ? Senza nessun premio di maggioranza il M5***** ha avuto più voti di tutti...dovrebbe essere beppe ed il mov. ad indicare le sue condizioni...e non altri *****
    • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
      Ma Grillo non vuole prenderesi la responsabilità di ottenere qualcosa
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Comunque Ragazzi, adesso pensate ad andare in Europa, poi si vedrà il da farsi. Chi non c'è ha sempre torto! Bisogna Esserci!
  • Alberto Sciretti 4 anni fa
    Quella scivolata finale, quel 7 punto grida vendetta. Abolizione del pareggio di bilancio?! Ma come, se l'origine di tutti i mali, dei debiti, dello spread è stata la spesa corrotta folle, con quale coraggio chiediamo l'abolizione del pareggio di bilancio? Questo movimento ha problemi schizofrenici se continua così. Un giorno si scaglia contro le democrazie finanziarie indebitate e il giorno dopo teorizza l'abolizione della regola morale d'oro del pareggio di bilancio. Vai a capirci qualcosa.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Il pareggio di bilancio comporta che l'ammontare delle spese pubbliche sostenute dallo Stato e dagli altri enti pubblici sia uguale alle entrate: lo Stato, in tal modo, evita di ricorrere all'indebitamento, ossia al deficit di bilancio pubblico. L'ammontare complessivo dei disavanzi pubblici accumulati ogni anno porta invece alla formazione del debito pubblico. Cordialità
  • 76davide 76romeo Utente certificato 4 anni fa
    Signori siete tanto preparati e non mi capacito che ancora non avete capito i danni che puo' fare una moneta diversa da quella che gestisce il proprio stato.Se chi ha piu' soldi ricatti chi ne ha di meno e questo e' palese.E' gia' antidemocratico che siano privati a stampare soldi.Il denaro e' un mezzo,uno strumento per i cittadini,di una comunita' per fare accordi.Questi accordi sono produzione di beni e servizi,cioe' il lavoro,la propria partecipazione alla collettivita'.La collettivita' e' appunto un insieme di persone che decidono di vivere con le stesse regole, usi e costumi e lingua in un determintato territorio.Lo stato e' la rappresentazione politica e amministrativa di una comunita' che si manifesta sopratutto gestendo l'economia della comunita' stessa.Ricordo che fin quando il ministero del tesoro era legato alla banca d'italia,proprieta' dei cittadini,l'italia era al massimo splendore.Andate a vedere dopo la privatizzazione gli effetti che si ebbero.E' li che nacque il debito con il privato.Perche' prima eravamo creditori e debitori di noi stessi.Vogliamo che si prendano risorse come l'acqua o facciano centrali nucleare senza il nostro volere?O multinazionali prendano il posto di medie fabbriche e industrie italiane,dove paghino a salari bassissimi,con orari devastanti?Meno sei pagato e piu' sei ricattato.La liberta' non si vota.La liberta' e' un diritto inalienabile.Movimento 5 stelle ,usciamo dalla moneta euro,ritorniamo ad una nostra moneta.
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Portogallo prelievo forzoso sulle pensioni Grecia confisca di case e beni a chi non paga le tasse http://vocidallestero.blogspot.it/2014/01/grecia-confisca-di-case-e-beni-chi-non.html Questa è l'Europa che vogliono per noi
  • Malgher 4 anni fa
    Europa 3/3 I beni, le disponibilità e le proprietà del MES non possono essere oggetto di perquisizione, sequestro, confisca, esproprio o qualsiasi altra forma di sequestro o pignoramento derivanti da azioni esecutive, giudiziarie, amministrative o normative. I locali del Mes vengono letteralmente definiti ''inviolabili''.Tutti i beni, le disponiblità e le proprietà del Mes sono esenti da restrizioni, regolamentazioni, controlli e moratorie di ogni genere. Le decisioni del MES inoltre vegono assunte al di fuori di qualsiasi controllo democratico: ''I membri o gli ex membri del Consiglio dei Governatori e del Consiglio di Amministrazione e il personale che lavora, o ha lavorato per, o in rapporto con il Mes, sono tenuti a non rivelare informazioni protette dal segreto professionale(?). Essi sono tenuti, anche dopo la cessazione delle loro funzioni, a non divulgare informazioni che per loro natura sono protette dal segreto professionale'' (?). L'art 35 conferisce l'immunità di giurisdizione del personale per gli atti da loro compiuti nell'esercizio ufficiale delle loro funzioni e dell'inviolabilità per tutti gli atti scritti e i documenti ufficiali redatti. Qualsiasi questione inerente all'interpretazione o alle disposizioni di applicazione delle norme del trattato e' sottoposta alla decisione degli stessi organi dell'ente. Il Mes e' diretto da un consiglio di governatori, da un consiglio di amministrazione e da un direttore generale. Gli stati membri si impegnano incondizionatamente e irrevocabilmente a versare al MES qualsiasi somma venga loro richiesta e ad adottare le misure economiche da esso stabilite. Tale obbligo e' irrevocabile poichè, anche nel caso in cui ci fossero le elezioni nello stato interessato dal provvedimento, e si formasse un nuovo parlamento contrario agli accordi del MES, il trattato dovrà comunque rimanere in vigore. QUESTA E’ LEUROPA CHE VOGLIAMO ? ? ? QUESTE SONO LE REPUBBLICHE SOCIAL-CAPITALISTE D’EUROPA ! !
  • Malgher 4 anni fa
    Europa 2/3 SAPPIAMO del trattato del MES (Meccanismo Europeo di Stabilita') il cui scopo e' quello di imporre agli stati europei qualsiasi condizione venga decisa dagli oligarchi del grande capitale; è' un'istituzione finanziaria internazionale con sede in Lussemburgo, che ufficialmente avrebbe lo scopo di prestare aiuto economico agli stati membri in difficolta', ma che di fatto costituisce la fine della sovranita' nazionale e dell'autodeterminazione dei popoli (per quanto ci riguarda il sig. Monti ha fatto approvare una MODIFICA alla tanto decantata COSTITUZIONE con l’introduzione “dell’obbligo del pareggio di bilancio”). Questo, come è sotto gli occhi di tutti, porta miseria e disperazione, ovviamente dobbiamo ringraziare i media tradizionali che si sono ben guardati dall’informarci. L'istituzione del Mes è avvenuta in ben diciassette paesi europei. Si tratta infatti di un patto che, secondo quanto stabilito dal Consiglio Europeo, obbliga gli stati a sottomettersi all'autorità, dispotica, di un nuovo super organismo europeo a cui viene conferita un'indipendenza e un'impunita' tale, che lo pongono al di sopra della legge. Gli stati non hanno più neppure la possibilità di trattare e di discutere democraticamente con la popolazione le misure economiche da attuare e si devono limitare a eseguire le riforme strutturali (tagli drastici nel settore sociale, svendita dei beni pubblici e liberalizzazioni selvagge) imposte dal fondo. Il Trattato del Mes conferisce inoltre ai dirigenti dell'ente sovrannazionale il potere di richiedere in qualsiasi momento un aumento del capitale, senza che i governi o i parlamenti nazionali possano opporsi. Dall'art. 32 del Trattato i beni, le sedi e i membri del MES godono di privilegi e immunità da ogni forma di giurisdizione.
  • Malgher 4 anni fa
    Europa 1/3 Dell’europa ne sappiamo e siamo consapevoli di cosa rappresenti, a sufficienza. SAPPIAMO, innanzi tutto, che è coordinata e amministrata, attraverso le più svariate commissioni, da gente che non abbiamo votato (per esempio quel sig. Herman Van Rompuy, belga, che è definito presidente del Consiglio europeo). SAPPIAMO del trattato di Maastricht o TUE. SAPPIAMO, che non soddisfatti i poteri forti delle banche e della finanza, sono state fatte aggiunte e integrazioni e rafforzato dal Trattato di Amsterdam ( ufficialmente firmato il 02/10/1997 ed entrato in vigore il 1° maggio 1999) con cui si AFFERMA la necessità del superamento delle decisioni dei rispettivi stati con direttive univoche e insindacabili stabilite dalla UE. SAPPIAMO del trattato di Lisbona che, tra l’altro, sommato al trattato di Prum ed al trattato di Velsen, ha reintrodotto sotto mentite spoglie la pena di morte nel vecchio continente (leggetelo ben bene alla voce NATO). Questo trattato è noto anche come Trattato di riforma, firmato per l’Italia da Romano Prodi e Massimo D’Alema (designati dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano) il 13 dicembre 2007 (entrato in vigore il primo dicembre 2009), ha apportato ampie modifiche al Trattato sull'Unione europea e al Trattato che istituisce la Comunità europea, ribattezzato Trattato sul funzionamento dell'Unione europea. Rispetto al precedente Trattato, quello di Amsterdam, esso abolisce i "pilastri" della democrazia popolare, provvede a togliere la sovranità del Popolo di tutti gli Stati membri e dà potere assoluto a BCE (banchieri ladri, criminali ed assassini) e commissari UE (quelli NON eletti). Inoltre, il trattato di Velsen, concede i massimi poteri ad Eurogendfor, la gendarmeria europea prevista con il trattato di Lisbona, fuori dal controllo della magistratura e del parlamento degli stati membri e sotto il diretto controllo della NATO (hai visto mai che una sommossa venga repressa con forze NON italiane?).
  • Lady Dodi 4 anni fa
    RINALDIN ma lei da retta ai giornali nostrani? Guardi che "l'Oppositore" di Putin è stato promosso Oppositre da noi ma in realtà è un pregiudicato . Le "povere ragazze" imprigionate per la libertà volevano solo bestemmiare in Chiesa. Si immagini l'avessero fatto in S. Pietro o al Duomo di Milano!
    • cagonazzo 4 anni fa
      Rinaldin ti dimostra che la gente parla a vanvera senza prima documentarsi a fondo, parla per "sentito dire" o perchè l'ha detto la televisione. ex spuseta.
  • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
    Quando ci sarà una campagna per l'abolizione della disoccupazione secondo i post da me poco fa inviati? Oppure ci sono anche tra i grillini molti figli di nonni che hanno molto interesse a non far niente per osservare gli articoli 3 e 4 della Costituzione?
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    ...amore...non amore...stranamore...? ^__^ http://www.youtube.com/watch?v=HXuHKXWj2Tc
  • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
    chi l'ha detto che è la più bella? un altra sancisce il diritto alla felicità che mi pare un po meglio! bruno bassi ex iscritto dissidente 04.01.14 RISPOSTA: LASCIA STARE LE FAVOLE DELLA FELICITÀ che può essere una mangiata o una dormita! LEGGI il nostro art. Costituzionale 3 sul pieno sviluppo della persona umana conseguenza della uguaglianza economica e sociale. Questa sì è felicità: lo sviluppo della personalità. Purtroppo nessuno di voi ha sottomano i primi 5 articoli della costituzione!
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    @silvanetta potrebbero essere applicabili anche per gli umani!!! anzi dovrebbero!!!
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      in inglese???? brava, io so' scarso anche in italiano:))
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      certamente... ho letto il tuo link...
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      certamente... però sarebbe una rivoluzione...
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.wired.com/gadgetlab/2012/12/ff-robots-will-take-our-jobs/all/
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Però dovremmo definire tutto in termini umani. In maniera meno fredda e distaccata. Tenendo ben presente la volubilità della natura umana, fattore imprescindibile.
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Che enrico letta e i suoi giornalai decantino l'abbassamento dello Spread ,quando tutti i giorni qualcuno si toglie la vita, per la crisi da loro causata, è un insulto a tutto il Popolo Italiano
  • Rinaldin Franco 4 anni fa
    Ora leggiamo che Putin in Russia ha messo in carcere le ragazze che protestano per la libertà, i manifestanti di Greenpeace che vogliono salvare l'Artico e per dieci anni il suo oppositore politico Khodorkovskij. Qui mi viene da ridere perchè Putin mette in galera tutte le persone che non gli vanno bene ma è un grande amico di Berlusconi che dice continuamente che in Italia c'è un regime dittatoriale e non perde l'occasione per gridare ai quattro venti "LIBERTA', LIBERTA'"!!! Un consiglio: fatevi una risata anche voi!!! Grazie e cordiali saluti.
  • silvano s. Utente certificato 4 anni fa
    Non vorrei dire una castroneria ma, dal pochissimo che ho studiato, mi risulta che la storia è ciclica e, di conseguenza, faremo un progressivo ritorno al feudalesimo...altro che europa.. possibile?? ..mha..
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    spread ai minimi: "Frutto del lavoro e dei sacrifici degli italiani" Senatori a vita, stipendi d'oro Per loro circa 300mila euro l'anno e nonostante lo spread ai minimi: Tasse locali, aumenti per acqua e rifiuti Il governo BarzeLETTA continua ...........
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      era esattamente quello che volevo postare ma l'hai fatto benissimo tu e ti voto ! :)
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      sempre dal fatto cartaceo di oggi ""...non riguarda il governo italiano: lo spread diminuisce perché crescono i tassi che la Germania paga a chi finanzia il suo debito (l’1 per cento un anno fa, il due oggi). Quanto al risparmio da destinare alla crescita sarà poca roba: i rendimenti dei nostri titoli a dieci anni erano a circa il 4 per cento dodici mesi fa e più o meno ieri erano ancora lì. Basta aspettare e fare i conti."""
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Bot Bot Lady Bot U.Boat. Ah!Ah!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Un giorno, sono ritornato il canale era molto strano Non ho mai creduto di potermi sbagliare Ma Anna mi ha detto “Non sono un bot” “Sono in realtà una ragazza molto carina” “Mi sei sempre parso strano” “Non ho molte cose da dire…” .
  • stefano diana 4 anni fa
    Ormai ho capito che il 5 stelle non farà niente per uscire dall'europa. La posizione espressa da questo post non si discosta da quella di Fassina, Vendola ecc. che dicono "ci vuole più europa", intendendo per più europa l'unione politica, oltre che economica. Se Grillo pensa davvero di cambiare la politica della Germania e della Merkel allora significa che ha perso il contatto con la realtà e che il successo elettorale gli ha dato alla testa. La parola d'ordina dovrà essere "fuori dall'euro e dall'europa". Stando così le cose non voterò il movimento. Voterò lega, turandomi il naso, perché ha una posizione netta e senza alcuna ambiguità verso l'europa. Mi dispiace.
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa
      Io credo che la posizione che a decidere sia il Popolo Italiano, come vuole il M5S, sia l'unica veramente democratica e credo pure che se cambi idea su chi votare solo in base a questa democratica scelta, buttandoti poi su chi si riempiva la bocca di "Roma ladrona" e le tasche dei soldi della roma ladrona, sei, ad esser buoni, superficiali e a pensar male...fa un po' tu!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Cazzo è arrivato un legaiolo, pensavo non c'è ne fossero più in giro. TESTA DI CAZZO !!!! Cordialità
    • silvano s. Utente certificato 4 anni fa
      ecco bravo; vai dalla lega che ce lo hanno duro.. Ora, per non farvi vedere pd, fate anche questo?? ..uaooo che trasformismo...che fantasia...
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
      Magari così il "trota" e "salvini" si prenderanno una laurea in romania, e restituiranno i soldi del finanziamento di radio padania e de il giornale "la padfania"...Hahahahahahaha!!!!!!!
  • il realista 4 anni fa
    dobbiamo uscire dall'EUROBIDONE e ritornare a battere moneta.
  • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
    1. La disoccupazione è antiumana e anticostituzionale. Fondamento della "Democrazia Vera" è l'obbligo e il diritto di un'occupazione per contribuire al bene comune secondo le proprie capacità. Ciò può essere raggiunto in tanti modi: - condividere le ore di lavoro a disposizione nel proprio mestiere nell'ambito del comune o della provincia. Quindi flessibilità di orario e di guadagni. - assunzione in categoria di ogni nuovo diplomato e dividere con lui le ore a disposizione (nessun popolo può permettersi la disoccupazione giovanile). - Proibizione assoluta a chiunque di esercitare una professione o mestiere o carica politica o di consiglio d'amministrazione con salario dopo l'età pensionabile. I posti di lavoro spettano alle forze più giovani. - nessuna coppia, neppure di concubini può lavorare più del 150% (lo stress da troppo lavoro come da mancanza di lavoro comporta i più alti costi nell'ambito della salute pubblica) - le mamme con bambini sotto i 14 anni ricevano il 50 % dello stipendio (valevole anche ai fini di pensione) che prenderebbero lavorando con il diploma conseguito, purché accudiscano alla famiglia rinunciando ad altro impiego. È molto importante che le mamme abbiano tempo per contribuire alla vita della scuola e alla vita sociale.Altrimenti le mamme crepano di lavoro e le nubili restano disoccupate. - ogni cittadino (anche lo straniero) è obbligato a lavorare e a lavorare bene. Chi non vuole viene sottoposto a corsi di rieducazione al lavoro. - in caso di ristrutturazione non sono ammessi licenziamenti ma solo diminuzione di ore con conseguente diminuzione di guadagno. Così tutto il personale resta nell'azienda e appena l'andamento va meglio sono tutti a disposizione per rientrare al 100% senza aspettare di cercare e formare un nuovo personale quindi mobilità delle ore lavorative, ma stabilità di impiego. -il guadagno ricavato da nuove macchine che causano la diminuzione delle ore di lavoro viene ripartito anche tra gli operai che ne sono colpiti
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Questa è L'Europa che vogliamo? quella delle tasse,(Codacons, stangata da 500 euro a famiglia. Raffica di aumenti) quella dei rincari dei tagli alle pensioni (ovviamente quelle non d'oro) quella dei suicidi quella dei morti di fame? Tutto per consentire ai soliti noti di arricchirsi sempre di più?. Letta ha appena devoluto centinaia di milioni per comprare il voto di altri dipendenti pubblici.http://bastacasta.altervista.org/p8366/ Siamo in vendita? per la sopravvivenza? ovviamente questo comporterà altre tasse nel sistema blindato dell'euro e dell'Europa. E' questo che vogliamo?
    • bruno osti 4 anni fa
      CGA di Mestre: "nel 2013 abbiamo risparmiato sulle tasse". Ed oggi lo spread è sotto 200, era 500 con Burlesque e la promessa fattaci da Monti è stata mantenuta: questo significa che chi chiede un prestito pagherà molto meno di interessi.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Mi rendo conto di una cosa.Sono entrata cosi tanto nello spirito del MoVimento da essere più movimentista del Mov stesso
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Caro CAGONAZZO, com'è brutale! Però dice esattamente quel che penso anch'io.
    • cagonazzo 4 anni fa
      ergo spuseta, sono stato escluso.
  • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
    L'articolo 4 della costituzione viene ignorato dai bloggisti. E invece ü un'incentivo a far sprizzare idee per "renderlo effettivo" Forza con la fantasia!
  • Federico Luciani 4 anni fa
    Ebbene, Beppe, no. Stavolta non sono d'accordo. 1) Il Referendum non si può fare, occorre cambiare la Costituzione e NON CI SONO NE' CI SARANNO LE CONDIZIONI. Perchè proporlo? 2)3)4)5)6)7) Gli altri vanno tutti in cascata alla permanenza nell'Euro. Conseguentemente, si dà per scontato che non si farà nè referendum nè ritorno alla sovranità monetaria. Una proposta chiara, opposta a quella - ridicola - del PD, che ci metta in chiara alternativa, che sia allo stesso tempo ragionevole è: 1) Uscita dall'Euro 2) Revisione dei poteri della Commissione Europea 3) Proposta legislativa al Parlamento Europeo 4) Revisione dei trattati di adesione 5) Governo europeo VOTATO E (S)FIDUCIATO DAL PARLAMENTO EUROPEO e ad esso soggetto 6) Abolizione del sistema delle lobby 7) Creazione di una TV pubblica europea con regole stile BBC Lasciare alla destra xenofoba e nazionalista l'iniziativa di un'europa democratica è una follia. E' questo quello che vogliamo? Stiamo perdendo un'occasione per dichiararci davvero alternativi ai blocchi di potere prestabiliti, e io non riesco a capire perchè.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. dal fatto cartaceo di oggi ""Letta jr. si vanta per lo spread sotto i 200 punti: peccato che dipenda dal migliore rendimento dei bund tedeschi. L’Italia, tanto per cambiare, non c’entra"" c.v.d.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao !!!!! Oggi sono a caccia di legaioli, ma non se ne sono ancora visti, ho buttato qualche amo ma ancora niente. Cordialità
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ciao toto!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      letta è anche convinto di avere tanti capelli e che i bambini li porta la cicogna !!!! povera Italia. Cordialità
  • Giammario Trippolini Utente certificato 4 anni fa
    Articolo 4 della Costituzione Italiana: La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società. COMMENTO: Questo è l'articolo che fa della Costituzione Italiana la più bella del mondo. Ma è possibile che Politici e Sindacalisti non trovino il modo di farlo applicare? 1. "....riconosce il diritto al lavoro". Quindi se uno ha diritto glielo devi dare, come il diritto alla salute e alla scuola. Altrimenti paghino i politici di tasca loro i disoccupati oppure si ritirino dal mandato per incapacità 2. "... e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto." La prima promozione di lavoro è quella di calcolare quante ore lavorative complessive ha la nazione e dividerle per il numero di abitanti. Operazione da scuola elementare. Si parla di aumentare le ore lavorative. Magari fosse possibile! La computerizzazione riduce enormemente le ore lavorative e quindi non resta che dividere quelle che restano. E quelle che restano se si include il lavoro nero sono altre il 100 per cento. Quindi la disoccupazione è un'assicurazione fuori legge. Se le ore bastano per l'ottanta per cento. Si deve distribuire l'ottanta per cento a tutti i cittadini e meglio ancora per il 90 o per il 100 per cento. E siano benvenute tutte quelle iniziative che rendano effettivo tale diritto 3. "Ogni cittadino ha il dovere di svolgere ...". Quale Poliziotto o magistrato, sindaco, o consigliere ha preso mai per il petto i fannulloni, ladri, scassinatori, mafiosi, figli di mamma, accattoni ecc... gridandogli in faccia: che "attività o funzione svolgi tu! A quale progresso concorri tu"?! Perciò coraggio! Cerchiamo di spronare in tutti i modi il vento politico in questa direzione, che è l'unica che può salvarci dalla nuova ghigliottina.
    • bruno osti 4 anni fa
      Felicità. E cosa significa? Io sono felice perché mi sono sposato ed ho parecchi figli. Io sono felice perché mi sono separato e, finalmente vivo solo e senza figli a rompere. Io sono felice perché ho trovato un lavoro in una catena di montaggio. Io sono felice perché mi sono licenziato da una catena di montaggio e vado a zappare la terra. Io sono felice perché non zappo più la terr, l'ho venduta ad uno speculatore edilizio e con i soldi incassati dalla vendita, me la spasso ai Caraibi dove non faccio una cippa di niente.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      chi l'ha detto che è la più bella? un altra sancisce il diritto alla felicità che mi pare un po meglio!
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Non siate preoccupati per un'Europa Unita o per l'Euro con dei governanti capaci e onesti come sono i nostri Cittadini saremo i primi, non ho alcun dubbio.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      "76 Un'altro bocconiano a farci scuola !!!!! ci tengo ad informarti che, se è da poco che frequenti il blog, qui abbiamo i coglioni gonfi dei "professori" se hai qualcosa di serio e concreto da dire fallo, diversamente vai fuori dai maroni. Cordialità
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Vero Davide non ho basi di encomia ma tutto può essere messo in discussione e i trattati anche se hai gente onesta e capace,ho fiducia nelle capacità degli Italiani di prevalere se messi nelle stesse condizioni degli Europei, conosco l'Europa. Saluti
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Sono anch'io della stessa idea, in Europa il M5S sarà come una goccia che farà traboccare il vaso, in tanti seguiranno il nostro esempio, almeno saremo ricordati per qualcosa di diverso dal berlusconismo. Cordialità
    • 76davide 76romeo Utente certificato 4 anni fa
      Si vede che non sei informato sulle varie trattati europei e delle decisioni della bce,e quelle del governo tedesco da 15 anni ad ora.Non hai neanche una base di economia.Perche' avresti un altra opinione.
  • italiano incazzato 4 anni fa
    anche GRILLO vuole gli EUROBOND? dovrò restare a casa alle prossime elezioni,se non è zuppa è pan bagnato.
  • Umberto Baldari 4 anni fa
    il punto 5 non l'ho capito...io sono un piccolo imprenditore...realizzo parti di vagone merci per il mercato estero...e sono in competizione con societa' europee dove il costo della manodopera e' un decimo di quella Italiana...attualmente io sono competitivo solo perche' il mio bilancio e' negativo...ma riesco a far sopravvivere parecchie famiglie...avrei bisogno di finanziamenti per innovare per essere competitivo, e cosi avere la possibilita' di creare ricchezza per il territorio...ma con il punto 5 io non avrei nessuna possibilita' di accedere a nessuna forma di aiuto...vi e' un tempo per i debiti...e ci sara' un tempo per il guadagno.
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    in italglia gli uomini sono così spallati che manco han voglia di trombare... le donne sono contente :) ahhahahahhah
  • dina barboni 4 anni fa
    L'EUROPA(ricca ed evoluta)DOVEVA ESSERE PIU' LONTANA POSSIBILE DALL'ITALIA : SOPRATTUTTO PER LA SINISTRA COMUNISTA. NEGLI ANNI 70'e 80', al Petrolchimico, i COMPAGNI ci dicevano che NOI LAVORATORI dovevamo diventare come nei PAESI dell'EST dove regnava DEMOCRAZIA,BENESSERE,LIBERTA'. Infatti abbiamo visto COME ERANO "SIGNORI" i LAVORATORI dell'EST EUROPA! E QUANTA LIBERTA' E BENESSERE AVEVANO! Poi i COMPAGNI del SINDACATO ci dicevano che i PADRONI dovevano SPARIRE come nei PAESI dell'EST; ed infatti tutte le grandi AZIENDE ITALIANE (da 100 anni) ce le hanno SVENDUTE in EUROPA. Nel 1986,DE BENEDETTI si e' fottuto OLIVETTI, 1° AZIENDA al MONDO di COMPUTER. Nel 1987, ci hanno svenduto ACCIAIERIE di TERNI a THYSSEN-KRUPP; Nel 1991 ci hanno venduto C.ERBA e FARMITALIA agli SVEDESI,nel 1993 MONTEDISON E LA CHIMICA ITALIANA agli OLANDESI. Cosi' la RICERCA E IL LAVORO LO FACEVANO E LO FANNO gli ALTRI, mentre gli ITALIANI fanno gli IMMIGRATI oppuri i MENDICANTI oppure i PECORARI. MENTRE i SIGNORI della SINISTRA e del SINDACATO che volevano tanto bene ai LAVORATORI ITALIANI sono al PARLAMENTO EUROPEO; vedi COFFERATI e NON SOLO.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    La politica deve diventare un servizio civile, dice Beppe.Ma questo concetto è duro da digerire finche la politica sarà il luogo dei privilegi, del denaro in abbondanza che scivola dalle tasche,dei politici come le nuove deità. Basti pensare che anche in un piccolo paesino appena uno dei tanti viene eletto Sindaco acquista immediatamente quell'aurea di rispetto, di supremazia da favorire istintivamente lo scappellamento E ho detto in un piccolo paesino per un piccolo Sindaco Ma qui Il grande Beppe puo farte poco Qui è questione di mentalità che è dura a morire.Se i politici sono cosi marci è perche noi glielo abbiamo permesso
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Qui è così , la politica un trampolino di lancio."oltre" che servizio al paese. direi..Qui è così , la politica un trampolino di lancio..."altro" che servizio al paese! Ciao, ^__^
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Diciamo solo trampolino di lancio
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Qui è così , la politica un trampolino di lancio.oltre che servizio al paese.
  • il realista 4 anni fa
    se la memoria non mi fa difetto,fu prodi a pronunciare la frase: SE NON ENTRIAMO NELL'EUROBIDONE LA BENZINA COSTERA' 3000 LIRE AL LITRO!
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Se dalla stupidità si ricavasse energia, sono sicuro che gli americani sarebbero venuti ad esportare democrazia anche in Italia. Cordialità
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    @beppegrillo 3 punti da aggiungere al programma!! 1) Un europeo non può recar danno a un essere umano né può permettere che, a causa del proprio mancato intervento, un essere umano riceva danno. 2) Un europeo deve obbedire agli ordini impartiti dagli esseri umani, purché tali ordini non contravvengano alla Prima Legge. 3) Un europeo deve proteggere la propria esistenza, purché questa autodifesa non contrasti con la Prima o con la Seconda Legge.
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.wired.com/gadgetlab/2012/12/ff-robots-will-take-our-jobs/all/ http://stagliano.blogautore.repubblica.it/2013/02/04/se-i-robot-ci-rubano-il-lavoro/
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      http://www.editfiume.com/lavoce/scienza/3404-un-robot-per-amico-intelligenti-e-sempre-piu-presenti
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      che ci vuoi fare Paolo est mi piace quando le persone si meravigliano .... :-)
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      alfrè! 3 meno meno...
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      silvanetta,capisco la signora senza testa!ma di lei mi meraviglio assai. isaac asimov leggi della robotica :)) però interessanti... ciao.non mi faccia preoccupare più! ho già tanti pensieri:)))
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Grande Paolo Te lo appoggio, senza spingere però...:))))))
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Interessante Paolo est... ma un poco ostica, così com'è scritta. Mi fai capire meglio?
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Mah
  • cagonazzo 4 anni fa
    E' chiaro che ci stanno prendendo per il culo inventandosi di tutto e di piu', spread, derivati, bot etc., poi ci propinano il problema gay, ma chi caxxo se ne frega, se si vogliono inc...re lo facciano e basta.... ma non con il nostro contributo economico, se no inventiamo una onlus anche per i pedofili ( quella ci manca! ). Non ce n'è abbastanza sodomizzatori in parlamento?
  • il realista 4 anni fa
    l'EURO è un BIDONE? Sinistra Ecologia Libertà contro i centesimi di euro. I parlamentari alla Camera dei Deputati hanno presentato una mozione, primo firmatario il tesoriere nazionale di Sel Boccadutri, e sottoscritta anche da deputati del Pd, Scelta Civica, M5S, sollevando la questione dei costi di fabbricazione delle monete da 1, 2, 5 centesimi. «I costi di fabbricazione di ciascuna moneta da 1 centesimo – scrive Sel in una nota – ammonterebbero a 4,5 centesimi, quelli di ciascuna moneta da due centesimi a 5,2 cent, quelli di ciascuna moneta da 5 centesimi a 5,7». Stando sempre al testo della mozione «dall’introduzione dell’Euro la Zecca avrebbe fuso oltre 2,8 miliardi di monete da un centesimo, 2,3 miliardi di monete da 2 cent e circa 2 miliardi di monete da 5 cent, per un costo complessivo di 362 milioni di euro a fronte di un valore reale di 174 milioni».
  • Europa Futura 4 anni fa
    Non so come sarà l'Europa Futura, ma spero che si liberi delle catene medioevali che la legano ancora, anacronisticamente, alle religioni. In particolare a quelle pdofile: http://www.sharedits.net/M-Ebooks-C-3-E-8.html
    • Gianni Frongia 4 anni fa
      Aldo Giannuli sei un mito! Analisi di storia del Presente fu un corso memorabile a Bologna!
  • fabiola rossi 4 anni fa
    Si deve andare in Europa preparati! Bisogna studiare per fare la differenza con i soliti politicanti improvvisati che si sono inviati finora sostanzialmente a fare nulla o meglio ad aumentare i loro conti in banca! I 7 punti enunciati sono una linea guida da cui costruire un foglio del "come", proposte concrete alternative e soprattutto FATTIBILI e con cui instaurare una discussione nel parlamento europeo! Ieri sera sul Tg 3 il rappresentante del Movimento 5 stelle ha spiegato bene la posizione sia per la legge elettorale che per la riforma del senato e la conduttrice del TG urlava come una "gallina inviperita" per provocarlo...che scena pietosa...fortunatamente la figura di M.... l'ha fatta LEI..ma gli italiani avranno capito che giornalismo schierato esiste...ma se gli schierati sono LORO va sempre bene vero? anzi massimo rispetto per lo starnazzo di turno vero?! Stamane la Sardone su La7 ha lasciato che si offendesse..tanto per cambiare...il Movimento, ma non ha avuto il coraggio, come dovrebbe fare un bravo giornalista super partes, di chiedere alla solita politicante starnazzante da chi verrebbe eletto il Nuovo Senato risparmiatore..o della fantomatica discussione sulla legge elettorale che serve solo a perdere tempo ed è un alibi per non concludere nulla per i cittadini italiani! Dalla Sardone mi aspettavo un pò di qualità giornalistica ...! E' una fatica essere attaccati da tutti ogni giorno ma forse, come dice Beppe, è anche il sintomo che il Movimento è l'unica realtà di opposizione che fa PAURA allo status quo perchè cerca di cambiare qualcosa davvero! FORZA MOVIMENTO 5 STELLE!
  • Rinaldin Franco 4 anni fa
    A differenza di altre persone io desidero dire che l' Unione Europea è una cosa utile ma che certamente va modificata e migliorata. Ora che in U.E. è entrata la Lituania io certamente storco il naso perchè non va bene ma se vogliamo parlare con cognizione di causa dobbiamo guardare i Patti Costitutivi dell' U.E. i quali patti dicono in modo molto chiaro che i vari stati si mettono sassieme per pregredire e sviluppare meglio assieme le loro economie ma è ugualmente scritto in modo molto chiaro che I PAESI PIU' FORTI DEVONO AIUTARE I PAESI PIU' DEBOLI!!! Ora se la Merkel e la Germania non ci sentono bene dai loto orecchi è bene che vadano a farsi una bella visita medica dall'ottorino!!! Grazie e cordiali saluti.
    • euro europeo 4 anni fa
      Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia e Ungheria sono entrati nell'Unione Europea il 1/5/2004 il 1/1/2014 La Lettonia ha tolto il lats lettone e usa l'euro. Era già agganciato a l'euro e quindi era una divisione non decimale. La Lituania potrebbe togliere il prossimo anno il Litas lituano. Per avere rappresentanti nel board di BCE occorre rispettare dei parametri economici ma di fatto con SEPA tutti i paesi UE usano l'euro , ma anche altre stati usano l'euro per gli scambi commerciali, unilateralmente come valuta ufficiale o con monete agganciate all'euro. Miglioriamo la nostra patria Unione Europea, gli stati membri sono divisioni amministrative come Regioni e Comuni. europa.eu il portale per andare ad informarsi sulle istituzioni dell'Unione europea.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    A proposito di euro, chi erano quegli imbecilli fra voi che avevano votato Prodi come possibile Presidente della Repubblica? Se capita un'altra volta mi pregio segnalare Zagrebelsky. Stupenda persona. Dice esattamente quello che dice Grillo, sia pure con parole diverse. Quello si che lo vorrei PdR!
  • isabella a. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENTO BEPPE..ATTENTO A CHI SALE SUL NOSTRO CARRO..NON POSSIAMO PERMETTERCI GENTE INETTA TRA NOI.ATTENTO
  • Lady Dodi 4 anni fa
    A questa Grethe Garbus oggi è venuta la sindrome di Tourette? Vai a prendere un calmante cara!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      A Grè ci tua pè scoprì che era a dota me só dovuto scervellà su gugol......troppo fine....io sò tera tera
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Sì, adesso so BAsshunter...travestita. http://www.youtube.com/watch?v=c_cCsFU6pak Pigliatelo questo Calmante, lady Dota... :) BAci sulla PAsserina.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    P.s. A Brrrrr.....ussss....elles, salutatemi la Leonarda la Bernarda la Leopolda... Io non ci Entrero' mai, son solo una Puttana sola, Sboccata. Senza Bocca...
  • Lady Dodi 4 anni fa
    A questo punto, caro RINALDO, essere dentro o fuori dall'euro, per me è ininfluente. Bisognava chiederecelo PRIMA. Se ci restiamo ci soffocano lentamente, se ne usciamo ci ammazzano subito. Veda un pò lei cosa scegliere quando faremo il referendum. A proposito: GRAZIE PRODI!
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
    ...................................."In EUROPA PER L'ITALIA"........................ Il M5S sarà in Europa per l'Italia, se prima sarà in Italia per l'Italia! C'è una PRIORITÀ ASSOLUTA per essere in Italia per l'Italia: prendere una posizione IRREMOVIBILE sulla urgente necessità di uscir fuori dall'IMPASSE istituzionale relativo all" ILLEGITTIMITÀ democratica, politica e costituzionale del presente Parlamento, Governo e Presidente della Repubblica come rilevato dal verdetto di incostituzionalità del Porcellum emesso dalla Corte Costituzionale. Con la SOLA eccezione dell'elaborazione ed approvazione di una nuova Legge elettorale, in quanto "sine qua non" per accedere alle nuove elezioni, questo Parlamento, Governo e Capo dello Stato sono totalmente DELEGITTIMATI da ulteriore legiferare. Sarebbe un gravissimo errore per il M5S non prendere nette distanze dal tentativo della Partitocrazia di lasciare cadere nel DIMENTICATOIO il gravissimo impasse istituzionale in cui la Nazione è stata precipitata da quel Porcellum tanto caro a l'intero arco partitico. L'elaborazione di un proprio progetto di Legge elettorale, unitamente alla propria disponibilità all' approvazione di un eventuale altro accettabile progetto proveniente da qualsiasi altra forza parlamentare, dovrebbero essere la PRIORITÀ ASSOLUTA del Movimento. Il cavallo di battaglia per nuove elezioni nazionali e quelle Europee!
    • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Daniela, grazie per il Suo cortese riscontro. Sebbene io mi trovi del tutto a mio agio in compagnia delle mie sole convinzioni, non ho alcuna difficoltà ad ammettere che la convergenza di pensiero - di o con altre persone - aggiunge maggiore piacere alla vita. Le Ragazze ed i Ragazzi del Movimento stanno dimostrando - dopo lo sfortunato smarrimento dei primi mesi - di recuperare terreno alla grande, e fortemente credo che l'individuazione di un cavallo vincente da cavalcare in anticipazione delle prossime elezioni nazionali sia un elemento estremamente importante: quello relativo alla illegittimità democratica, politica e costituzionale dei Poteri Esecutivo e Legislativo - e persino di quello Quirinalizio - è sicuramente il cavallo che DISTINGUEREBBE il Movimento dalla Partitocrazia. Voglio sperare che questo nostro sentire possa essere condiviso dai Pentastellati prima che il Renzino giocoliere se ne appropri. Buona giornata a Lei!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno j.b. avevo scritto anche io a questo proposito e dunque condivido quello che dici. La priorità per me sarebbe però quella di dichiararsi indisponibili alla prosecuzione di questa legislatura dal momento stesso in cui verrà pubblicata la sentenza della Corte Costituzionale, fatto eventualmente salvo il tempo minimo necessario per l'approvazione di una nuova legge elettorale che non ci fosse sfavorevole. Ciao, ^__^
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Domenico di Roma. Nemmeno io condivido tutto quello che dice Grillo, però non lo traviso come fanno tanti, troppi giornalisti. Non ci fosse questo blog chissà cosa si inventerebbero! Del resto con o senza Grillo, siamo agli ultimi posti nel mondo per la libertà di stampa e di informazione.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Ok, son Vulgare. Addio. VAdo a dar via il Culo. Voi, andate in Europa, sulle auto blu. Io, al massimo su quelle col LAmpeggiante Blu. Quando fan le Retate delle Puttane. Addio, DAme di S.Vincenzo. Un BAcio, dall'Ultima delle Puttane.
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ndo vai o sai che sò ironico......sotto tò risposto;-)
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Caro Rosario, l'Europa c'è, esiste ed è quella che conosciamo da sempre. Non quella che si stano inventando. Si, lo so, da "piccoli" ce le siamo suonate di santa ragione. Ma adesso siamo cresciuti e civilizzati e non succederebbe più. Ci vedete a dichiarar guerra a qualcuno o qualcuno a noi in Europa? Facendo però, appunto dell'Europa, una cosa diversa, capce che ci mandano in guerra che so....contro la Cina. Perchè nemmeno i negri si arruolano più nell'esercito americano per andare a morire , senza sapere contro chi.
  • Domenico D. Utente certificato 4 anni fa
    Un movimento per la sua sussistenza deve dialogare e confrontarsi con il resto del mondo. Se Grillo mette alla gogna solo i giornalisti ed accusare che "tutti" i politici sono corrotti non si va da nessuna parte. Ci sono politici e giornalisti che potrebbero dialogare con il m5s. Esiste uno scambio continuo di opinioni di Grillo con i cittadini 5s e gli attivisti. Tutto quello che dice Grillo non è tutto condivisibile. Si deve formare un gruppo dirigente, fare delle assemblee, discutere, confrontarsi. L'ufficio stampa è inesistente... Una piattaforma di confronto, promessa, ma mai realizzata... Capisco che il movimento è eterogeneo: cominciamo a ragionare e non a postare imprecazioni e parolacce...
  • Rinaldo S. Utente certificato 4 anni fa
    POST CONDIVISO. Ma i 7 punti ????? p1) Il M5* deve dichiararsi pro o contro Euro (il referendum dopo è come tenere il piede in 2 scarpe) p2 p3 p5 p6 p7) a) Fuori dall'EURO saltano questi punti. b) dentro l'EURO queste sono manovre finanziarie che se non supportate da progetti produttivi sono il percorso della vecchia politica p4) fuori dall'Euro e dentro con l'Africa e l'Asia? In conclusione occorre riformulare bene quello che interessa al popolo italiano e che può capire da subito. Per esempio articolare il dettato seguente: Scambio alla pari di LAVORO, di PRODOTTI e di COMMERCIO fra l'Europa e il resto del mondo, senza favoritismi che implicano CORRUZIONE, RAPINE AMMINISTRATIVE e FINANZIARIE, ARRICCHIMENTI e COSTRUZIONE di POTERI FORTI e POLITICI. La chiave della CRISI è qui!
  • enato SCARFI 4 anni fa
    Ma la posizione M5S per le europee non doveva essere decisa in rete? Da dove vengono fuori questi 7 punti? Mi sono perso qualcosa? è stato tutto deciso durante le feste?
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa
      Se ti sbagli tu, cecilia c., vuol dire che mi sbaglio pure io poichè anche a me non risulta quel che dice enato, tant'è vero che il M5S propone un referendum, di fatto incompatibile con una decisione presa in rete. La posizione del M5S è chiara e netta: a decidere se europa si o no deve essere il POPOLO ITALIANO, tutto, non solo pochi in rete, QUESTA E' LA POSIZIONE DI BEPPE E DEL M5S, non capisco come in tanti non l'abbiano capito...o forse fingono di non capire e loro sanno bene perchè...
    • cecilia c. Utente certificato 4 anni fa
      A me non risulta che qualcuno abbia mai detto che la posizione del Movimento riguardo l'Europa dovesse essere decisa in rete. E questi 7 punti mi sembrano assolutamente in linea con tutto quello che fino ad oggi si è detto, e con il modo in cui il Movimento si è fin qui posto. Poi magari mi sbaglio io.
  • Rosario Manaja Utente certificato 4 anni fa
    ERRATA CORRIGE: L'M5S non deve entrare in Europa per "cambiarla"... ...esso deve entrare in Europa per "DISTRUGGERLA"!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Renato ..... su dai, ancora qualche sforzo !!!!! Cordialità
    • Rosario Manaja Utente certificato 4 anni fa
      L'utente "Certificato" ha capito il messaggio ( d'altronde non è che ci volesse chissà cosa...), per l'utente "Renato": vabbé, la prossima volta userò il bilancino per le parole. E meno male che Beppe è una cannoniera...
    • Renato SCARFI 4 anni fa
      Molto arguto. è come dire che, siccome in casa c'é qualcosa che non funziona, non riparo o cambio quello che non funziona, ma rado al suolo la casa. Molto molto arguto.
    • CERTIFICATO 4 anni fa
      ti sei avvicinato, distruggerla è un pò forte, ma a livello legislativo sicuro, secondo me il movimento non vuole entrare per rimanere,ma vuole entrare per vedere di USCIRNE FUORI, ma con certi accordi attivi credo che serva prima un lavoro di leggi per liberarci da certe catene.....come lobbies che ci vogliono dentro a tutti i costi, perche hanno di che guadagnarci come sempre..a scapito nostro, del popolo!
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      L'unione dei popoli sarebbe positiva ma adesso è solo l'unione dei poteri forti CONTRO il benessere dei popoli.
  • LadyDodi 4 anni fa
    Caro Daniele, i "mercati" che poi sa Dio chi sono di preciso, ci dirigono la politica. Se facciamo i "cattivi" lo spread sale. Così hanno buttato fuori Berlusconi che mi dicono è stato con lo spread a 100 per anni e decenni. Ma nessuna preoccupazione: la ricchezza vera è ben altro. Spread, futures, derivati e azioni varie sono e restano, in realtà, carta straccia. Il giorno che la gente e ne renderà conto, sarà un bel giorno.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    Il parlamento europeo costituisce il sopraelevamento di un livello dell'hotel Bivacco, del quale gode il sistema politico, a spese dei contribuenti. Un piano addizionale che allontana ancora di più la politica dai cittadini, incrementando la perdita di controllo degli ex elettori sugli eletti (nominati, in esclusiva, dagli affaristi - le tessere numero uno - che controllano i partiti).
  • Daniele . Utente certificato 4 anni fa
    A pochi mesi dalle elezioni Europee, con i venti di antieuropeismo, cosi come e' concepita oggi l' Europa delle Banche, che soffiano sui poteri forti.....lo Spread, con i conti italiani italiani che vedono il debito pubblico al 134% del PIL , record storico e la disoccupazione a livelli mai raggiunti, 3,5 milioni di persone, incomprensibilmente va sotto i 200 punti percentuali. Quindi i " mercati" ci premiano! O sotto c'e' un aiutino allo status quo, all' asse Napolitano- Letta-Alfano dipendenti portaborse della finanza transnazionale? Sicuramente una tutela solo momentanea, qualche mese per non far vincere il M5S o altri movimenti europei ' pericolosi' e illudere i Cittadini. Daniele M.
  • CERTIFICATO 4 anni fa
    L'economia non esiste, esistono solo le brave e oneste persone,lo spread è una fantasia della Disney!!! BASTA CAZZATE MALEDETTI ACARI E FINTI RAGIONIERI DI STATO! FORZA M5S VIASPIREREMO!!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Renzi propone tre ipi di legge elettorale. A me la cosa è indifferente: non me ne intendo. State attenti però che non ci infili dentro l'adozione gay o il ripristino della pena di morte o cose del genere. Perchè questa è la prassi: magari si propone una legge condivisibile ma ci si acclude di tutto e di più.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Cara, buoni si (ancora per poco) ma pirla no !!!! Cordialità
  • cecilia c. Utente certificato 4 anni fa
    “Any action is often better than no action, especially if you have been stuck in an unhappy situation for a long time. If it is a mistake, at least you learn something, in which case it's no longer a mistake. If you remain stuck, you learn nothing.” Eckhart Tolle Ovvero: Qualsiasi azione è spesso meglio di nessuna azione, specialmente se sei rimasto intrappolato a lungo in una situazione infelice. Se poi è un errore, al limite impari qualcosa, e in questo caso non è più un errore. Se rimani intrappolato, non impari nulla. Dedicato a tutti coloro che continuano a votare i vecchi partiti.
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Sai perchè ha cambiato il suo nome in Eckhart? :)
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. ""(AGI) - Roma, 4 gen. - "Chiediamo rispetto. Non siamo subalterni a nessuno. Siamo una componente della maggioranza. Se si vuole mantenere in piedi il governo, questa componente non puo' essere considerata un utile idiota. Ricordo che Renzi non sarebbe diventato segretario del Pd se Ncd non avesse evitato la crisi". Cosi' Fabrizio Cicchitto intervistato dalla 'Stampa' rivendica il ruolo nell'esecutivo del Nuovo centrodestra."" !!Ricordo che Renzi non sarebbe diventato segretario del Pd se Ncd non avesse evitato la crisi". !!! mah...boh... ma perchè non si prendono un paio d'annetti sabbatici?
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Si, a spaccare pietre in qualche cava :))
  • cagonazzo 4 anni fa
    Si stava meglio...quando si stava peggio.... W la foca.........che dio la benedoca
  • bin 4 anni fa
    La lista e' povera e contradditoria. Come si fa ad avere gli Eurobonds se non si ha un unione politica Europea?? Ma vi rendete conto cosa succederebbe se con i politici che abbiamo in Italia si potessero emettere Eurobonds senza supervisione e senza pareggio di bilancio e senza limite al deficit. Che l'Europa deve cambia siamo tutti daccordo, ma cerchiamo di fare delle proposte coerenti, sette punti come questi attraggono il ridicolo
    • bella 4 anni fa
      appena ucraina, polonia e romania si accorgono che possono emettere debito e farcelo pagare anoi eurpei ne vedremo delle belle... ma che punti confusionari
  • manuela f. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Beppe tra poco più di un mese la Sardegna eleggerà il suo nuovo presidente,mi raccomando....qui in Sardegna, come sai, siamo veramente in tanti. Saluti e M5S sempre
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Mi raccomando stavolta, BEPPE, la trasparenza assoluta nelle candidature.Sai che ressa ora per salire sul carro. Stai attento se no il Mov diventa un partito
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Nicola, ciao anche a te. Dobbiamo insistete molto su questo punto
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Rita, ciao Daniela. Non nascondo che i timori non mancano.Ora il M5S fa troppa gola a molti.Si fiutano soldi, potere, status, temibili tentazioni
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Mariuccia, anch'io penso che questo punto sia FONDAMENTALE ci sono due tipi di personaggi da allontanare subito 1) i carrieristi (i meno pericolosi) che cercano fortuna personale 2) gli infiltrati dai partiti e poteri forti per distruggere il M5S da dentro e questi sono addestrati e MOLTO pericolosi per la soppravvivenza del vero M5S.
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Mariuccia, mi piacerebbe di più..."stiamo attenti", lo troverei più rispondente allo spirito pentastellato. Beppe ha detto che deciderà lui...vedremo... ^__^
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragionissima mariuccia...è cosa che temo moltissimo anche io!
  • Gianna Torbero Utente certificato 4 anni fa
    EUROPA, EUROPA, ...PERCHE' SEI TU EUROPA ?
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    RISOLVERE PROBBLEMA SVIZZERA ITALIANA
  • Stefano Trovò 4 anni fa
    Sono tutti punti condivisibili. Voterò per voii.
  • pistoia franco 4 anni fa
    Adesso si inizia a parlare di europa,a parole si fa in fretta a dire vinciamo le elezioni europee e poi sistemiamo le cose da noi. E'passato quasi un anno dalle elezioni politiche e mi pare che non sia successo niente di così importante da fare pensare che il movimento M5s possa indicare una possibilità reale di un cambiamento radicale della politica italiana,le piccole vittorie ottenute in parlamento e poco conosciute dalla totalità della gente hanno lasciato una flebile traccia della differenza di qualità nell'operare dei nostri parlamentari.Nel movimento così costituito ci sono grosse difficoltà di interloquire a parte questo spazio che permette solo un vago modo di scambiare opinioni senza che alcuno di noi possa portare all'interno del movimento niente di importante che possa fare progredire in qualche modo il movimento stesso, infatti il tutti a casa tanto strombazzato ai quattro venti non ha prodotto niente di nuovo nella direzione della politica corrente, infatti dai soliti partiti ci sono solo promesse che non saranno mai mantenute, e nuove tasse, applicate con una celerità supersonica e questo non è stato contrastato a sufficienza. Spero che Grillo che ha tutta la mia stima si stanchi di proporre adunate per comizi che vero infiammano gli animi della gente ma che finito il discorso non è cambiato niente. Forse siamo ancora in tempo a fare intevenire tutti quelli che stanchi di subire passivamente il vassallaggio a cui siamo obbligati a una protesta massiccia in piazza a Roma sotto le finestre del potere per dimostrare che oltre alle chiacchiere si è anche disposti alla lotta attiva e probabilmente solo allora si potrà sperare ad una soluzione per eliminare nel nostro paese quella banda di imbroglioni che occupano poltrone in parlamento abusivamente.
    • isabella a. Utente certificato 4 anni fa
      ATTENTO BEPPE A CHI SALE SUL CARRO DEL VINCITORE..ATTENTO,NON POSSIAMO SBAGLIARE CON GENTE INETTA TRA NOI
    • isabella a. Utente certificato 4 anni fa
      se dici che non e' cambiato nulla dalle elezioni politiche sei poco informato.II nostri ragazzi in Parlamento sono soli,isolati e tutto quello che hanno fatto e' stato grazie alla loro fantasia.RICORDI BEPPE? "ILLUMINARE IL LADRO..." "OBIETTIVO 51%" LUI sapeva cosa sarebbe successo (COME SEMPRE UN PASSO AVANTI A NOI)Ora sta a TUTTI cambiare per raggiungere l'obiettivo.Ciao
    • cecilia c. Utente certificato 4 anni fa
      Perché non provi ad andare a un meetup?
  • david rodino (berlinando) Utente certificato 4 anni fa
    Non é un programma!Sono 7 Punti buttati su un foglio!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Berlinato cià raggione! I sette punti vanno presentati da bruno vespa su a lavagnetta!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      E' vero, di solito in europa gente come la zanicchi fa cose molto più articolate.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      segui pure il programma pd, sarà sicuramente dettagliato. Nel menù da spartire però.
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Nun capisco ndò voi annà a parà.....
  • renato floris Utente certificato 4 anni fa
    Arrivati a questo punto e cioè, con un'europa che "obbliga" il governo italiano a sanare l'economia senza preoccuparsi di come fa i tagli contro le famiglie di ceto sociale medio basso, nei confronti delle classe politica più ricca del mondo, delle lobby, e dei mafiosi, non è un'europa da fare affidamento.Il compito del movimento 5 stelle,se entra nel parlamento europeo, è quello di denunciare il governo italiano per i continui decreti, che sono veri furti legalizzati verso le famiglie!Perchè da trent'anni a questa parte, prima delle votazioni nazionali, tra una legislatura e l'altra si inseriscono questi governi tecnici (addirittura adesso con gli inciucci)con il compito di tartassare le famiglie e cercare di sanare il debito pubblico non certo provocato dagli operai dipendenti che hanno sempre pagato le tasse levando così la responsabilità delle caste di dx e sx?Esempio:perchè chi ha sacrificato una vita per costruirsi una casa al mare o l'ha avuta in eredità deve pagare una tassa talmente alta che spalmata per tutto l'anno equivarrebbe ad un vero affitto?Perchè deve pagare una TARES o TASI per tutto l'anno se le ferie fatte in quella casa non supera un mese all'anno?Cosa fare se pur pagando la TARES o la TASI il comune non migliora i servizi?Perchè un lavoratore che va in pensione dopo aver pagato tutti i contributi durante il periodo di lavoro deve avere il Tfr dopo due anni senza interessi, mentre se lui paga in ritardo una tassa la paga il triplo con l'intervento di equitalia?Il compito primario del movimento è quello di denunciare il governo italiano al tribunale europeo per i suoi furti legalizzati, e cercare di far cambiare il sistema economico e politico basato sulle banche che favoriscono solo le multinazionali dei soliti noti trascurando le piccole e medie imprese.
  • Edoardo Frassetto 4 anni fa mostra
    Chi ha deciso questi 7 punti e perchè non sono stati messi in discussione con gli attivisti? Chiaro che dopo ci attaccano dicendo che decidono tutto Grillo e Casaleggio.
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Gajardo un servizzio su repubblica dopo l'icidente der vecchio de velletri: patente agli anziani ,arriva giro di vite... Se rinnoverà la patente ogni anno ( e quinni sordi pè tasse e visite mediche truccate). Ahò ma a repubblica e a palazzo chiggi sapranno che ogni giorno quarche cojone mbriaco( soprattutto rumeni) fà un filotto de cristiani? Mannatevene affanculo và! Voi e chi ve paga!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Eccome fai^ So' senza Pistola, al limite te puoi mena' da solo. La mia è giusto 'na scacciaCani. Niente Baci, Arrapone... :)
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Eppoi parlamese chiaro Grè...io me te sogno spesso vestita da polizziotta secsi. Durante l'amplesso....te posso menà?
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao luis vado a riparar ls scopa.
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Essì Grè....io avevo capito beretta.....
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Bongiorno Pà!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Perchè' volgare: ho detto Pistola, non Beretta, Franchi... Io, non son Poliziotta, rischio meno.
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno luis!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Greta nun esse vorgare ce sta a creatura samotracica che e parolacce nun le conosce.... Eppoi ma perchè i r..azzi sò solo nostri? Te ndo vai?
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Ahhhhhhhhh (sospiro). Luis m'ha chiamato tesoro per la seconda volta!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Finira' che la gente girera' senza patente ma con la Pistola... CAzzi vostri...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Bongiorno....tesò
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Ecco il commento più.... del blog. Attendevo con ansia per ampliare il vocabolario.
  • bruno olivieri Utente certificato 4 anni fa
    il chiaccherone di firenze invece di pensare a gay e immigrazione(prova girare senza documento d?identità per il mondo) non pensa prima di tutto a far lavorare gli italiani che poi gli pagheranno il suo stipendio e quello dei suoi compagni di politica,non pensa alla scuola dove con la ricerca si costruisce un paese competitivo, non aveva detto che dal giorno dopo cambiava tutto, mi da l'impressione che il primo ad essere rottamato sia proprio lui, se questo è il meglio del pd sono cazzi amari per i soliti italianetti piccini piccini
    • Gordon Freeman Utente certificato 4 anni fa
      IL RENZUSCONI HA TROVATO LE CASSE DEL PARTITO GIA SVUOTATE DA GARGAMELLA CO, COSI ADESSO DEVE ASPETTARE PER RIMPINGUARE E POTER ROBARE LUI E TUTTI I SUOI COLLABORATORI.....SAI COME FUNZIONA NOOOOOOO!?
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. @enricoletta dal ffatto """Così parlò Nunzia De Girolamo. “Fagli capire chi comanda, manda i controlli e vaffa…” Intercettata segretamente nel 2012 da un funzionario, la futura ministra riuniva i vertici dell’Asl di Benevento a casa di suo padre per discutere dell’appalto del 118 e di nuove sedi ospedaliere, e minacciava ritorsioni sui manager sgraditi del Fatebenefratelli""
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paola!!! bacetti!!!
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      nike,smack? essù se ne faccia una ragione... oppure contatti un restauratore, ma di quelli bravi:)))) poi,vedrà con occhi più aperti:)))
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      vada per la stretta di mano ;) bacetti solo per Nike :)
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Giorno. Posso Smack? O psichiatria e' geloso?
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      la cosa che mi ha più colpito di questa notizia? questo ""a casa di suo padre"" siamo sempre al di sotto del 42 parallelo:)))
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ciao alfrè! quest'ultimo anno cerco di sfruttarlo al meglio:))) psi bacetti solo se sei femmina... altrimenti basta una stretta di mano:)))
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      In un paese normale, notizie come queste farebbero scalpore Qui è la prassi, una in più ..una in meno...
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      buongiorno paolo vuoi bacetti anche tu? :))
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Buon giorno Paolo iniziamo col botto eh... :))
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. buondì! vincenzo matteucci ministro delle finanze!!!! endorsement...:)
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Ogni giorno mi stufo sempre prima. Non facciamo mai l'Amore. Non li Abbracciamo mai...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Grazie, Eretika. Fortuna che ci Sei, al contrario del resto del Commissariato, stamattina... Bacioni Roventi. Sai tu Dove... Sul Cu...ore. ( Non è il Cu di Ore.Stilla...) :)
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno spongebob! ^__^ http://www.youtube.com/watch?v=CQ6CepkQySk
  • Paolo Montemurro 4 anni fa
    Scusate se divago ma, a proposito dell'aumento tariffe autostradali che c%%%%%**??!!£$
  • antonio.chichierchia 4 anni fa
    Però l'Irlanda ce l'ha fatta.
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Ai sette punti elencati aggiungerei: uno stringente controllo sulla fabbricazione commercializzazione certificazione dei prodotti. Il prodotto per essere marchiato con il "Made in "deve essere interamente prodotto nella nazione di cui porta il marchio.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Giorno a te Nike ,fattelo un regalo per il 2014 un bel tablett, stammi bene. Vero Rita hai ragione anche te.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      beh...e prodotto da lavoratori italiani , o, per lo meno, regolarmente assunti...Adesso il grosso, anzi, il tutto, del made in italy manufatturiero lo fanno i cinesi schiavi nei capannoni di prato.
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Attilio 'giorno. Con de mita il cell si e' inceppato del tutto.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Fiorella Mannoia Ho pubblicato un post sulla violenza subita dalla piccola indiana, e ho commentato che il problema non é solo indiano, ma planetario. I soliti razzisti hanno cominciato ad inveire contro gli indiani, ( molti messaggi li ho cancellati) Ora invito tutti quei presuntuosi che pensano che il male sia sempre altrove e che il nostro Paese sia indenne da quelle barbarie ( dimenticando che il nostro Bel Paese uccide una donna ogni due giorni) di guardare questa inchiesta dell'amico Silvestro Montanaro, per rendersi conto di che cosa sono capaci i Paesi piú evoluti italia compresa. Buona visione. https://www.youtube.com/watch?v=4WryfYFzHjU#t=26
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      CAciara, comprendo che Tu lo faccia per portar un po' la Croce... Ma io, faccio skifo, al confronto di Queste Anime Percosse... Non riesco neppur piu' a baciare. Fan passar la Poesia.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Lalla, Montanaro è un grandissimo giornalista di quelli rarissimi in Italia.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Questo nel 2001... Non posso neppur dir ch'è un bel film... All'universita' di Ferrara, vidi un film tesi sulle baby gang nelle FAvelas. Brrrr........ BAmbini... Altro che Hitler.
    • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
      grethe garbus (white venus), stockolm come si fa a non interessarsi della TUA, ottava meraviglia globale, oh splenDidA fanciulla...?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      A chi vuoi , eccetto per quella Cosa, interessin le Donne? Anima Tenera...
  • KATIA 4 anni fa
    Senti Beppe, nonostante un pò di delusione nei vs confronti dovuta al fatto che veramente sembra che siate tu e soprattutto Casaleggio a decidere le cose principali (e questo non mi andrebbe bene!) e non i ns rappresentanti 5 stelle che abbiamo eletto (e li scuserei anche se fanno errori dovuti all'inesperienza perché quello che conta è che FACCIANO qualcosa, poi nel fare ci stanno anche gli errori, come in ogni lavoro)io voterò anche per le Europee (e per eventuali politiche) il Movimento 5 Stelle, però DOVETE fare, fare e fare perché sono stufa di gente pagata che fa solo i propri interessi e gli interessi di qualcun altro che non è il popolo. Si parla di meno tasse, ma dove? Ma ci vivono i politici in mezzo a noi? Mi togli da una parte un non nulla e mi metti il quadruplo dalle altre!!! Ma soprattutto mi sto rompendo il "c...." di tutti questi privilegi che ancora ci sono, li abbiamo già elencati, ma ce ne sono molti altri (dividendo tra i dipendenti delle vincite non ritirate del superenalotto/lotteria/ecc... ma stiamo scherzando? dovevano toranre nelle casse dello Stato)e mi sono pure rotta delle leggi e leggine che fanno passare sotto i ns occhi con la compiacenza di un giornalismo succube e ben remunerato dalle lobby (vedi riforma/leggi giustizia altro che Berlusca). Mi aspetto da tutti voi una grande opera di bonifica politica e generale, iniziando sicuramente un pò alla volta perché è chiaro a tutti che non si può dare una svolta tutto in una volta (tranne che nelle dittature o con una rivoluzione e sto pensando che a sto popolo di italiani forse forse...). Un abbraccio e buon anno a tutti
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Katia ci si riesce tranquilla , al limite ti cerco sistemazione. eheheh
    • Katia 4 anni fa
      Si si ragazzi lo so, forse non mi sono spiegata: io parto già dal fatto che arriveremo ad essere maggioranza altrimenti cambio cittadinanza, gli italiani non possono essere così scemi da votare altro se non il movimento 5 stelle!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      katia...ti sei accorta che siamo all'opposizione? Per poter governare bisogna che gli italiani collaborino. Per farefintadifare c'è già il sindaco d'italia , no?
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Katia per quello e' nato il movimento e per quello si batte, ma bisogna essere maggioranza per cambiare radicalmente le cose e a quello che si lavora, se segui il movimento dovresti saperle queste cose.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    L'avessero costruito in Italia, ci sarebbe ancora il Muro di Berlino, Placcato d'oro e calciNato col SAngue. Mia SUocera, donnina di Chiesa, ieri ha spento la Tv, stizzita. "MA andate Tutti a CAsa!". Ha esclamato, accompagnandolo con un gesto eloquente. M'ha Stupita. Poi dicon che son Amati e scioglievan in Giuggiole al veder Napolitano e soci.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      greta, sei fantastica!
  • Roberto S. Utente certificato 4 anni fa
    Prima di fare un referendum e non peggiorare la confusione che regna sovrana, il punto uno va spiegato e chiarito meglio agli italiani, infatti votare con la (il mal di) pancia è o può essere dannoso perciò: perché è meglio uscire dall'euro? Qualche dibattito ufficiale, serio e di facile comprensione tra le differenti parti in campo sarebbe gradito. Detto questo, anche gli altri punti devono essere chiariti meglio, non per altro, ma per non prendere una decisione inconsapevole. L'unico punto che per ragioni etiche mi vede in totale disaccordo sono i finanziamenti gli allevamenti, per il resto, forza ragazzi.
  • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
    https://scontent-a-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-prn2/1525755_569633839779615_852560631_n.jpg
  • cagonazzo 4 anni fa
    La fiat con i soldi nostri di decenni si è comperata la crysler, l'ENI con i soldi nostri di decenni è diventata una potenza economica....e via cosi'... loro si sono arricchiti tutti e noi impoveriti sino a pensare il suicidio...e poi ditemi che non c'è connivenza con la politica... parlano...parlano in tv sino a stordirci e sviarci su cose cretine. La vera tassazione nascosta è sulle bollette di acqua,luce e gas, prezzo benzina e carburanti che hanno insita la tangente per i politici.
    • Gordon Freeman Utente certificato 4 anni fa
      Ecco Tu vedi che hai capito tutto ....Noi paghiamo e loro si arricchiscono tutti....e cosi che funziona....SANNO SOLO ROBARE I SOLDI NOSTRI.....ma la vera domanda e' : FINO A QUANDO NOI CRETINI GLIELO CONTINUEREMO A PERMETTERE e credimi dire cretini e' solo un complimento !!!!!
  • cagonazzo 4 anni fa
    voilà
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    A Torino, la Strage delle Innocenti. Non le Auto... LA Fiat, tutta risposta, compra la Chrisler. TAnto per far il Bene Comune. MA cosa stiam qui a MAsturbarci a fare? Io, son una Merda Molliccia.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Bruzzano Due bombe carta contro il bar anti slot Sul muro la scritta «Buon 2014» In passato era frequentato da pregiudicati e balordi. «Ora è solo per famiglie e bambini»] Bruzzano Due bombe carta contro il bar anti slot Sul muro la scritta «Buon 2014» In passato era frequentato da pregiudicati e balordi. «Ora è solo per famiglie e bambini» http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/14_gennaio_02/due-bombe-carta-contro-bar-anti-slot-muro-scritta-buon-2014-32c7026a-73a5-11e3-8c6d-871530ae059d.shtml
  • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
    Mastella europarlamente...
    • Gordon Freeman Utente certificato 4 anni fa
      IL MEGLIO DEL PEGGIO !!!!! Ma come mai li a Bruxelles non li cacciano via !!!!!
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Anche De Mita Borghezio il meglio del Made in Italy.
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Lo ascolto dopo in bagno, grazie fru.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      BAci, venditore di Banane... Non t'offender, parlo di prodotti di qualita'.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Vabbe',te sei meritata er pezzo...scappo',devo anna' a lavora'...saluto anche Grethe va... http://youtu.be/03uzJ_KAQqc
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Sembrerebbe una battuta (scarsa)ma il cell fa le bizze. Solo un incubo su chi mi rappresenta in europa.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    scandalo tangenti abruzzo per i contributi per un premio per spettacolo chieste dall'assessore alla cultura. L'ha denunciato il richiedente. Onore alla gente onesta.
  • mariluuu barbera Utente certificato 4 anni fa
    Elena Montecchi (PDS) Elena Montecchi (PDS) - fino al 23/02/98 Alessandro Garilli (Indipendente) - dal 20/03/98 Beni e Attività Culturali MinistroWalter Veltroni (PDS)SottosegretariWiller Bordon (AD) Alberto La Volpe (SI) Ambiente MinistroEdoardo Ronchi (FdV)SottosegretariValerio Calzolaio (PDS)
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Cazzo Einstein, Mela geli... Dio non era DadaIsta. E lasciati andare...
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Gioco preferito: Scacchi. Ho chi mi solleva, con dovizia, le pene. :)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      BAttuta sulla MEla... Infatti gioca con la MEla, non coi DAdi... Oro, rame, Zinco, Tungsteno, dammi retta. Solo il Piombo, no. Ti vorrei sollevar dovizia di Pene... ;)
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Questa, per esempio, mi piace. Poi, dove hai letto che Dio non era dadaista? Bon jour madame :)
  • Caroline T. Utente certificato 4 anni fa
    Il consigliere di quartiere del M5S a Bologna, Michele Onofri, è l’ultimo ad andarsene e lo fa sulla punta dei piedi. Se tutti quelli che sono stati eletti si arrendono al primo round e scappano a gambe levate, per forza, anche gli anonimi abbandonano la discussione e rimangono soltanto i cani da guardia a sostenere le chiappe del capo. Se non sanno difendere ciò in cui credono, ditemi come potranno combattere per l’Italia e per l’Europa unita. No, meglio giustificarsi e lasciare che gli altri si sbranino tra di loro. A me piace Grillo perché è abbastanza folle o coraggioso da non mollare mai. Un’eccezione in una società di amebe, pappagalli e leccapiedi. Se lo lasciate solo, però, finisce nel burrone e vi trascina insieme con lui. Se il primo post del 2014 sul finto traduttore, Thamsanqa Jantjie in una vita come pura scenografia, è stato una confessione, voi non potete continuare a fare i sordi. Siccome, abbiamo subito i discorsi di fine anno dei soliti noti, propongo in questo mese di gennaio di lasciare gli auguri alla gente comune, l’uno vale uno. Che ne dite? Comincio io? Auguro a tutti i cercatori di avere ancora qualcosa di personale da dire che non sia un luogo comune, un insulto gratuito, le direttive di un sociopatico, e di avere la forza e l’audacia di proporre il loro pensiero agli altri. Auguro a tutti i figli di questo mondo di sentirsi i degni eredi del passato, lasciando definitivamente il marcio alle spalle e proteggendo i sogni insieme al senso della civiltà, l’etica, la riflessione e il rispetto, anche per i vecchi. Tornare a fare le scimmie sarebbe un’involuzione. Auguro a tutti i partecipanti di riflettere seriamente prima di farsi avanti, promettere a vanvera e caricarsi di responsabilità, di comprendere pienamente che c’è sempre il momento in cui i complimenti finiscono e si deve cominciare a lottare; che a defilarsi si fa soltanto del male.
    • cecilia c. Utente certificato 4 anni fa
      Se il primo post del 2014 sul finto traduttore, Thamsanqa Jantjie in una vita come pura scenografia, è stato una confessione (...). Mah, questo lo dici tu.
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Questo è uno dei commenti più belli che io abbia letto sul blog che frequento solo da pochi mesi. Quelli che sono riusciti a rimanere "cani sciolti" fuori dal psicodramma di questo "ameno" paese, ora si devono riunire e far sentire gli "ululati" di chi la vita la conosce nella realtà e non nella verosimiglianza. Grazie, sorella, e benvenuta! :)) ps. scusa i tanti virgolettati, ma ci capiamo, spero
  • mariluuu barbera Utente certificato 4 anni fa
    Grazia e Giustizia MinistroGiovanni Maria Flick (Indipendente)SottosegretariGiuseppe Ayala (PDS) Franco Corleone (FdV) Antonino Mirone (L'Ulivo) Tesoro, Bilancio e Programmazione Economica MinistroCarlo Azeglio Ciampi (Indipendente)SottosegretariRoberto Pinza (PPI) Filippo Cavazzuti (PDS) Piero Dino Giarda (Indipendente) Laura Pennacchi (PDS) Giorgio Macciotta (PDS) Isaia Sales (PDS) Finanze MinistroVincenzo Visco (PDS)SottosegretariGiovanni Marongiu (PRI) Fausto Vigevani (PDS) Pierluigi Castellani (PPI, dal 21/11/96) Difesa MinistroBeniamino Andreatta (PPI)SottosegretariMassimo Brutti (PDS) Gianni Rivera (Patto) Pubblica Istruzione, Università e Ricerca Scientifica e Tecnologica MinistroLuigi Berlinguer (PDS)SottosegretariNadia Masini (PDS) - (con delega alla pubblica istruzione) Carla Rocchi (FdV) - (con delega alla pubblica istruzione) Albertina Soliani (PPI) - (con delega pubblica istruzione) Luciano Guerzoni (PDS) - (con delega all'università e alla ricerca scientifica e tecnologica) Giuseppe Tognon (PDS) - (con delega all'università e alla ricerca scientifica e tecnologica) Lavori Pubblici con delega alle Aree Urbane MinistroAntonio Di Pietro (Indipendente) - fino al 20/11/96 Paolo Costa (Indipendente) - dal 20/11/96SottosegretariAntonio Bargone (PDS) Gianni Francesco Mattioli (FdV) Risorse Agricole MinistroMichele Pinto (PPI)SottosegretariRoberto Borroni (PDS) Poste e Telecomunicazioni MinistroAntonio Maccanico (UD)SottosegretariVincenzo Maria Vita (PDS) Michele Lauria (PPI) Industria, Commercio e Artigianato MinistroPier Luigi Bersani (PDS)SottosegretariUmberto Carpi (PDS) Salvatore Ladu (PPI) Sanità MinistroRosy Bindi (PPI)SottosegretariBruno Viserta Costantini (PDS) Monica Bettoni Brandani (PDS) Commercio con l'Estero MinistroAugusto Fantozzi (RI)SottosegretariAntonello Cabras (UD) Lavoro e Previdenza Sociale MinistroAntonio Pizzinato (RI)SottosegretariAntonello Cabras (PDS) Federica Gasparrini (RI)
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    L'Europa, ci ha assegnato le quote latte. In Sicilia, le galline sono diventate mucche, e le quote relative, vendute gli allevatori veneti. Ma la colpa è della Culona Inchiavabile.
  • Andrej Mussa Utente certificato 4 anni fa
    Siamo in una Europa dove la sovranità popolare e nazionale non contano nulla! questi sono i punti fondamentali da prendere in considerazione. Ogni decisione dovrà passare da consultazioni popolari, il referendum strumento obbligatorio decisionale in ogni nazione. Il popolo è sovrano. I tuoi, i nostri sette punti Beppe sono coerenti, fondamentali per una nuova Europa, ma soprattutto per una nuova Italia! Aggiungerei un OTTAVO PUNTO Beppe, fondamentale non solo per la nostra Nazione,ma per tutte le frontiere e Nazioni europeee. l'IMMIGRAZIONE. Uno straniero che vive o è ospite in un altra nazione, senza cittadinanza può continuare a costruirsi un futuro in un altra nazione solo se dopo sei mesi dal suo arrivo avrà trovato un lavoro in regola e a tempo indeterminato, e che possa garantire una sua autosufficienza monetaria per vivere. Chi non è cittadino Italiano e dopo sei mesi dal suo arrivo non avrà questi requisiti dovrà lasciare il paese che lo sta ospitando. Grazie Beppe ancora una volta per la tua grande coerenza. Andrej Mussa
  • mariluuu barbera Utente certificato 4 anni fa
    dei morti leucemie cancri terre stuprate con i loro silenzi omertosi nell'inquinamento delle terre campane ed il genocidio di migliaia e migliaia di esseri umani infettati dai guadagni dei loro osceni commerci di rifiuti tossici NASCONDENDO FINO AD OGGI LE TESTIMONIANZE DI CARMINE SCHIAVONE lasciandoci ammalare tutti...e' lo stesso governo che trucco' i CONTI PER ENTRARE NELL’EURO per farci sbranare dalla dittatura monetaria...AMEN Presidente del Consiglio dei ministri NomeInizio mandatoFine mandatoPartitoRomano Prodi19961998L'Ulivo—Indipendente Vice Presidente del Consiglio dei ministri[modifica NomeInizio mandatoFine mandatoPartitoWalter Veltroni19961998Partito Democratico della Sinistra Massimo D'Alema È stato ministro degli Esteri e vicepresidente del Consiglio del governo Prodi II (17 maggio 2006 - 8 maggio 2008). Sottosegretari alla Presidenza del Consiglio dei ministri NomeInizio mandatoFine mandatoPartitoEnrico Micheli19961998Partito Popolare ItalianoArturo Parisi19961998L'UlivoSergio Zoppi19961998Partito Popolare ItalianoErnesto Bettinelli19961998IndipendenteGiorgio Bogi19961998Sinistra RepubblicanaElena Montecchi19961998Partito Democratico della Sinistra Ministri senza portafoglio NomeInizio mandatoFine mandatoPartitoPari OpportunitàAnna Finocchiaro19961998Partito Democratico della SinistraSolidarietà SocialeLivia Turco19961998Partito Democratico della SinistraFunzione Pubblica e Affari regionaliFranco Bassanini19961998Partito Democratico della SinistraRapporti con il ParlamentoGiorgio Bogi19971998Sinistra Repubblicana Ministeri Affari esteri MinistroLamberto Dini (RI)SottosegretariPiero Fassino (PDS) - (con delega alle politiche comunitarie) Rino Serri (MCU) Patrizia Toia (PPI) Interno MinistroGiorgio Napolitano (PDS)SottosegretariFranco Barberi (Indipendente, Protezione civile) Fabrizio Abbate (PPI) Angelo Giorgianni (RI), fino al 13/03/98) Giannicola Sinisi (PPI) Adriana Vigneri (PDS) Lucio Testa (Indipendente. L'Ulivo dal 20/03/98)
  • mariluuu barbera Utente certificato 4 anni fa
    Petrus-Unicum 199 ClePtonia... 4 gennaio 2014 alle ore 3.01 Riga riga schiavo gli usurai vampiri hanno trovato sangue fresco verginita' di popolazione viene smembrata dagli interessi immorali del mostro BCE riga riga smantelleranno lo stato sociale creando carestia con il programma avudita' il discepoli bilderberghino dell'assoluto male spolperanno come la grecia portogallo spagna italia ecc'ecc' creando milioni di disperati sotto le spoglie di disoccupati licenziati suicidi falliti di ogni genere messi nel torchio della disperazione chiuderanno ospedali scuole i trasporti trasporteranno solo maledizione oltre al sangue si succhieranno tutte le risorse le 6565 coppie di cicogne bianche sequestrate spiumandole li venderanno ad un gruppo di ristorazione cinese le uova dei pennuti saranno usate per dello zabaglione misto a viagra da mettere sul mercato del giovedi' la carne di renna cervo volpe capriolo e alce scuoiando gli animali nel macello della crudelta' la venderanno alla catena vomitevole scempio Mc Donald's che la usera' per farne hamburger congelati di cacciagione le foche saranno vendute ai giapponesi come tutti i pesci del mar baltico che diventeranno sushi incarcerati in riso scadente la carne di castori e lupi la compreranno i coreani per divorarla con aglio ed olio di soda i vostri boschi saranno distrutti il legno partira' per destinazioni segrete ed il terreno verra' seminato da scorie nucleari ingravidati da funghi termonucleari inquinati insieme ai laghi fiume mare falde acquifere perche' sulle emergenze la BCE prestando denari per la bonifica ci campano alla grande con gli interessi vi porteranno via tutto incluso i vostri corpi marchiati dallo stampo della dittatura monetaria proprio come l'italia metteranno dei politici omertosi pagati con marchette di laude mazzette per fottervi all'infinito come sono stati addestrati i gaglioffi sono sempre gli stessi gli stessi del governo del 1997 complici del crimine contro l'umanita'
    • mariluuu barbera Utente certificato 4 anni fa
      PRIMA SOLUZIONE ESSENZIALE ELIMINARE USURAI e i loro servi che ci opprimono...
    • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
      tutto vero ma....soluzioni,non critiche.per me non esiste al livello umano in quanto se al comando dell'economia ci fossimo tu od io le cose sarebbero uguali o peggio.l'unica soluzione è che il creatore mandasse in terra un suo parente stretto e ci indichi la soluzione in quanto io attribuisco a 'lui' l'errore iniziale fornendoci l'intelligenza.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Spread su,spread giù! Evvai oggi è in ribasso perchè la Germania si stà liberando del debito pubblico Italiano,lo sta vendendo alle Banche Italiane! Le banche alla fine saranno nazionalizzate ed il nostro debito sarà pagato dagli....Italiani! Si chiude così il cerchio economico Italiano. Ecco perchè non avrà più senso rimanere nell'euro!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Mario hai ragione anche te:purtroppo c'è chi preferisce la corda ad una ribellione democratica!
    • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
      dici cose brutte già il 04/01,purtroppo vere dimostrabili.finchè arriviamo al 31/12......consiglio di non acquistare corde ma piombo !
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    All' AUDI, premio di produzione agli operai: 4.100 euri cadauno.
    • Gordon Freeman Utente certificato 4 anni fa
      E POI QUALCUNO DICEVA CHE I TEDESCHI ERANO BARBARI......qui gli unici VERI BARBARI li abbiamo tutti in italia al parlamento
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno Blog e buongiorno stelline. Oggi giornata grigia e piovosa...quindi chissà il governo quanti denari prenderà anche oggi dalle nostre tasche ormai vuote? Amici del blog o andiamo a nuove elezioni o qui va a finire male perchè 1-questo è un governo incostituzionale 2-questo è un parlamento incostituzionale 3-ogni rapporto con costoro non ha nessun valore. Il signore del Colle dovrebbe capire che è finita e che dovrebbe sciogliere le camere. Tutto ciò quindi solo quando la Corte Costituzionale paleserà le sue motivazioni. Attendiamo fiduciosi che il vecchio si renda conto in che vicolo si è messo con le sue mani e nella speranza che almeno in questa circostanza abbia a tutelare i principi della nostra costituzione. ^.^
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    ma lo sapete voi che perfino la guerra civile in tunisia e in libia sono state pilotate per fare fuori il nano? non ci avete mai pensato? capito a cosa possono arrivare quelli li? non che il nano sia un santo ma chiunque si mette contro al progetto della globalizzazione cercano in tutti i modi di farlo fuori! il brotto è che ahnno molti complici venduti in italia che pur di fare i viceré si vendo al padrone straniero.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      sono sempre gli stessi che prima si vendevano ai russi e ora hanno cambiato padrone perché i russi non li vogliono più a mano.
  • Pippo Depapero Utente certificato 4 anni fa
    Proponiamo legge per abolizione dell'immunità parlamentare .
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    possiamo pensare che solo con il web il ns modo di concepire la politica possa essere divulgato? non ci sarebbe bisogno di espanderci in tv con l'ausilio di network locali? il web è stata la miccia ma la tv renderebbe la ns espansione esponenziale sono di torino e nei network di tv private vedo intervenire partiti insignificanti come Fratelli d italia, ncd di alfano, sciolta civica e di noi mai nessuno se non rarissime volte. perchè questa rinuncia?
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    perché il nano ha fatto andare lo spread a 500? perché da grande imprenditore sa benissimo che "senza lilleri non si lallera" e siccome i lilleri li stampa la bce, l'unico modo rapido per sopperire ai lilleri mancanti erano gli assegni scoperti..... il suo ragionamento non fa una piega! E' chiaro che o si ritorna alla lira oppure bisogna trovare dei surrogati che possano sopperire all'EURO! che il pagherò non sono buoni surrogati l'abbiamo capito ... ma allora visto che siete tanto intelligentoni voi pentastellati .. perché non vi date da fare per capire cosa potrebbe inventare l'italia per sopperire alla mancanza di moneta europea? E comunque, ammesso di trovare il modo di inventare la margarina per sopperire alla carenza di burro... senza protezionismo e controllo dell'immigrazione.... finisce che si portano via tutta la magrarina e rimaniamo a bocca asciuttta anche di quella..... ma voi siete intelligentoni e io un fesso! hehehehheheh
  • vittorio h. Utente certificato 4 anni fa
    la più grande panzana del momento è che esistono imbecilli che sostengono che sia una panzana il fatto che la crescita della Germania tolga posti di lavoro, quando è ovvio che in Italia è proprio vero: è così come ha detto Beppe
    • vittorio h. Utente certificato 4 anni fa
      il calcolo economico almeno qualche volta è una cosa obiettiva e chi lo contesta non esprime un'opinione ma solo stupidità
    • Pesce Gatto R.E 4 anni fa
      Se una persona la pensa in modo diverso è imbecille? Mamma mia che filosofia.
  • Franco E 4 anni fa
    C'era una volta il governo Monti. Il governo Monti era bravo e lavorava bene, perché lo spread era in continua discesa. Tuttavia, subito prima delle elezioni, la BCE fece un annuncio: aveva comprato titoli italiani per oltre 100 miliardi di euro. Quindi era la BCE a manipolare lo spread, in questo caso a farlo scendere, e Monti non aveva nessun merito. Il timing della notizia sembrò sospetto, tanto che Blommberg pubblicò un articolo in cui ci si chiedeva se la BCE diffondendola non avesse voluto lanciare un avvertimento agli elettori italiani subito prima delle elezioni ("Votate per chi dico io altrimenti lo spread risalirà e dovrete pagare di più"). Siamo ancora in democrazia? Il nostro voto, i nostri desideri contano qualcosa? Con questa Europa, mi permetto di dubitarne, e capisco perché la Latvia (lo scrivo in inglese) sia entrata in Europa con molti dubbi e con moltissimo malumore nella gente
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa mostra
    avvertendo sempre che non sono un economista... a quanto ho capito questo sperad dovrebbe essere una sorta di paragone tra le "cambiali-pagherò" emessi dallo stato italiano rispetto a quelle dello stato tedesco..... Diventa normale perciò che se uno stato come quello italiano invece di indebitarsi con questi pagherò decide di riempire di tasse i propri cittadini .... ha meno bisogno di firmare assegni scoperti! tradotto in parole semplici lo spread è calato anche perché sono aumentate le tasse a dismisura .... proprio come vuole l'ideologia piddina... ricordo il libro "padre ricco e padre povero" di Robert Kiyosaki... una metafora per definire lo stereotipo del comunista socialista statalista (padre pvero) paragonato al capitalista esasperato (padre ricco).... la virtù probabilmente sta nel mezzo ma il libro fa vedere proprio i due estremi! ma voi leggete o no? non credo!
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Lo spread si è abbassato E quindi? A noi cosa è cambiato? Che faranno ora? Si aumenteranno la diaria?
    • Bisioguerrieri 4 anni fa
      Io penso che se noi arriviamo in Europa e poi anche al governo italiano ,che non è così difficile visto come vanno le cose ho si fa come dice grillo oppure c'è ne usciamo e piano piano si ricomincia tutto
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      No, aumentan la Diarrea...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno paola!!!!
  • Pippo Depapero Utente certificato 4 anni fa
    A Gennaio 2014 arrivano le stangate su: Irpef, Irap, Ires, Iva, Canone Rai, bollo auto, Imu e Tobin Tax. Mentre il governo e le tv di regime festeggiano lo spread sotto i 200 come se avessero raggiunto un obbiettivo importante , questo mese la gente dovrà sopportare ulteriori aumenti di tutto e pagare tasse assurde . Ma le tasse non erano scese?
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Quella delle tasse scese è la TIPICA notizia di regime notizia di regime che sono loro stessi costretti a smentire il giorno dopo parlando di tutti i nuovi balzelli e aumenti in arrivo. Sono da DENUNCIA per manipolazione di informazioni.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ogni giorno morti suicidi,ogni giorno, ma lo spread scende e il governo vede la luce... miserabili politici schifosi voi e chi vi vota ancora!! va sempre peggio ma qualcuno ancora voterà pd e cose simili perchè è un sistema marcio dall'interno. vediamo di vincere in fretta ,il tempo è scaduto da tanto! M5S senza se e senza ma!!!
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    Lo spread è a quota 197 Letta, fatto grande lavoro riflessione ....siccome che qui riflettono in pochi... "non è detto che sia l'italia ad andare meglio ma potrebbe semplicemente significare che la germania sta andando peggio"
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Mi domando perchè continui a fare il bastian contrario? perchè ex iscritto? Non sei stupido, e si capisce; sei uno che cerca le soluzioni ai tanti problemi che abbiamo, quindi sei un'intelligenza e una risorsa per tutti noi. Allora, perché non cancelli l'ex, e cominci da darti da fare, tirando fuori il meglio che c'è in te? Basta con un nichilismo fine a se stesso. E' vero che esiste il pessimismo dell'intelligenza, ma oggi servono le intelligenze, non ipessimisti... Cordialmente :)
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      non sono un economista ma mi pare che lo spread sia la misura di paragone più inutile che abbiano mai inventato potrebbe avere senso lo spread rispetto alla media dei vari paesi ue pesata per il numero di abitanti di ciascun paese! ma se facessero così poi avrebbero dei seri problemi a giustificare l'allargamento ai paesi dell'est europa.
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    nessun accordo con renzi e compagnia cantanti faranno di tutto x coinvolgerci nella loro merda
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    SPREAD AFFARI. "Henry palle d'acciaio" esulta di fronte all'abbassamento dello spread. Ma dov'è la ricaduta sull'economia reale? Dov'è la ricaduta reale sull'occupazione? Vuoi vedere che è soltanto un affare per ricchi? Prego, "Henry", ci spieghi... Siamo tutte orecchie...
  • vincenzo matteucci 4 anni fa
    2 ) (Seguito) http://www.comune.ra.it/Comune/Consiglio-Comunale/Gruppi-Consiliari/Composizione-e-contatti-Gruppi-Consiliari Inoltre consiglio: di inviare anche una email al giornalista Marco Menduni, sempre di INCORAGGIAMENTO e PLAUSO. Sia per i numerosi articoli fatti dal 2007 in poi http://www.mil2002.org/battaglie/slot_machine.htm#tutta sia per quelli recentissimi sulle slot-machine. E di scrivere nella pagina Facebook del Vice-ministro Fassina https://www.facebook.com/sfassina “ Egregio Sig. Vice-ministro dell'Economia e Finanze Stefano Fassina, per quale motivo l'AAMS ( Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato ) facente parte del suo ministero, si è rifiutata di fornire la copia della “nuova Concessione del 2008” stipulata con dieci concessionarie delle slot-machine ?” http://www.mil2002.org/battaglie/slot/121219_monopoli.pdf IMPORTANTE : nelle email, fare presente che NOI intendiamo anche CONTINUARE la “battaglia affinché le dieci concessionarie delle slot-machine PAGHINO i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007, su richiesta della Corte dei Conti” e citare il sito del “Comitato 98 miliardi”, dove ci sono le INFORMAZIONI-DOCUMENTAZIONI raccolte finora. Può sembrare tutto difficile, ma se ci riflettete, riesco a farlo io che sto viaggiando...... verso i 76 anni !!!! Buon proseguimento 2014 !!! www.comitato98miliardi.altervista.org Il ministro Delrio: “Recepiremo richiesta su una tantum su gioco anziché pagamento Imu” www.gioconews.it Il ministro Delrio: “Recepiremo richiesta su una tantum su gioco anziché pagamento Imu”
  • lisciuddo 4 anni fa
    "La nuova tassa": le multe stradali a gògò. leggere l'articolo http://filosofavole.blogspot.it/2014/01/italia-le-multe-stradali-go-go.html
  • vincenzo matteucci 4 anni fa
    1) Possiamo VINCERE la “battaglia dei 98 MILIARDI delle slot machine” ! 1°) Anche oggi, il bravissimo Marco Menduni del “Secolo XIX” ha fatto, a tutta pagina 6, un articolo con questi titoli : “L'allarme lanciato dal Secolo XIX alla vigilia dell'arrivo di migliaia di nuove videolottery – Fassina contro le slot “pulisci soldi”- Il viceministro assicura : “ ci sono i mezzi per evitare che vengano utilizzate in modo criminale”- Il giallo : “Tassa sui giochi invece della Mini Imu” - Prima l'annuncio, poi Delrio smentisce “. Nell'articolo Menduni , fra le altre cose, ha scritto : “...L'annuncio è clamoroso e fa fregare le mani a tutti i proprietari di casa : “ Il ministro Delrio - fa squillare le trombe il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci- mi ha assicurato che lui e il governo accolgono la proposta di sostituire l'una tantum Imu prima casa con l'una tantum sul gioco d'azzardo”. L'ANCI dell'Emilia-Romagna aveva GIUSTAMENTE chiesto di sostituire l'una tantum prima casa con l'una tantum sul gioco d'azzardo http://www.gioconews.it/politica-generale/38914-il-ministro-delrio-recepiremo-richiesta-su-una-tantum-su-gioco-anziche-pagamento-imu Noi del “Comitato 98 miliardi”, ci auguriamo che in Parlamento si trovi invece una MAGGIORANZA affinché venga approvato quello che è stato richiesto dall'ANCI dell'Emilia- Romagna. 2°) Quello che dobbiamo fare noi SEMPLICI CITTADINI : usare il moderno mezzo informatico dell' email, che NON COSTA NULLA, per esercitare “pressioni” CIVILI sulle Istituzioni, sui personaggi politici e sui mezzi di informazione. Quindi OGGI proponiamo di inviare email di INCORAGGIAMENTO e PLAUSO a: Sindaco di Ravenna o a qualcuno dei gruppi consiliari ( noi la invieremo a TUTTI ) per la loro “battaglia affinché l'una tantum prima casa sia sostituita dall'una tantum sul gioco d'azzardo”. Qui vi allego gli indirizzi e-mail http://www.comune.ra.it/Comune/Giunta ( a questo email scrivere : all'attenzione del Sig. Sindaco Fabrizio Matteucci ) (segue)
  • Oreste Martinelli 4 anni fa
    SUGGERIMENTO Posso dare un consiglio non richiesto al M5S? Leggete l'articolo di fondo odierno di Travaglio (Il Fatto - 4 gennaio) e riflettete seriamente, in particolare sulla parte conclusiva.
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    CHI COMANDA IL MONDO VI PREGO DI GUARDARE QUESTO VIDEO E DIFFONDERLO IL + POSSIBILE IN QUESTO VIDEO SI CAPISCE FACILMENTE IL PERCHE'SIAMO RIDOTTI A QUESTO E SI CAPISCE COME RIESCONO A MANIPOLARE L'ECONOMIA MONDIALE DECIDENDO IL DESTINO DEI POPOLI è tutto deciso a tavolino nulla di casuale http://frontediliberazionedaibanchieri.it/2014/01/ecco-chi-controlla-i-governi-di-tutto-il-mondo.html
  • Giuseppe Alù 4 anni fa
    BEPPE ABBIAMO BISOGNO DI UN GIORNALE PER FAR SAPERE ALLA GENTE - E NON SOLO AI 5 STELLE - CHE COSA FANNO I MERAVIGLIOSI RAGAZZI DEL MOVIMENTO !!Un GIORNALE serve anche per ribattere a tutte le menzogne che scaricano sul Movimento e che, se ripetute, diventano VERITA'. Beppe, un GIORNALE !!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      bruno bassi,quando scrivi cose così sceme sei un demente!!!!!!
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa mostra
      vouoi fare il giornalista? i giornali non li legge più nessuno... la tivvù sopravvive per i vecchi rincoglioniti! non so quanti anni hai ma o sei vecchio o sei un aspirante pennivendoolo.... siccome in italia abbiamo bisogno di fatti e non di chiacchiere....e quando provi a fare qualcosa sei immerso di insulti che ti arrivano da una marea di galline capaci solo di riempire il piazzale di merda.... io me ne frego di te e dei giornali e tiro a campare in culo a tutti..... PS: tutte galline che alla fine dello spettacolo circense a 5 stelle cercheranno di entrare in quel piddì che ora fanno finta di odiare per accontentare il loro lider disfattista.
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    europa 28 nazioni 28 lingue 28 culture 28 tradizioni 28 storie diverse 28 monete sovrane 28 diversità 28 diversità fiscali chi ha deciso che dovevano entrare in un calderone e diventare tutti uguali? questo esperimento non ha funzionato e ha distrutto le democrazie europee soggiogate da una elite finanziaria tutti uguali? non bisogna nemmeno dare la possibilità di fare un referendum (che non verrà concesso)x scegliere se rimanere in europa o no e anche se vincessero i no ,le elite non permetterebbero questa scelta l'italia,schiava degli ammerikani e della nato, che sul ns suolo ha ben 135 basi militari e che continuano a fare i loro porci comodi(dal molin,muos)alla faccia della LORO democrazia, pensate possa liberarsi di questo con un referendum? non penso proprio. il fmi,la troika,la bce,sono strumenti finanziari che hanno convinto e costretto le nazioni a usufruire dei LORO servizi dalla fine della guerra e non molleranno mai nessuno,come gli usurai fanno con i loro clienti. forse solo facendo alleanze,anche solo temporanee, con movimenti e partiti contro l'euro e questa europa criminale,potremo sperare di cambiare lo status quo e ritrovare soluzioni che salvaguardino le differenze culturali e storiche di tutte le nazioni dell'europa. in ordine sparso la vedo dura
  • Sandro Cameli 4 anni fa
    Di tutti i commenti che ho letto ,nessuno dice che vorrebbe veder cambiare qualcosa,ma se il movimento da solo non riesce prima ci si allea con il meno peggio e poi quando si e'DIMOSTRATO che si vuol veramente cambiare ,si cammina con le proprie gambe. Al momento si legge tanto ..... Ma fatti..... Pochi
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      @Sandro Cameli .... quelli del movimiento lento non capiscono la regola del "win-win" (io vinco - tu vinci) .... per loro esiste solo "io vinco-tu perdi" perché sono dei ....... ( la parola mettila tu ) gli unici furbi sono grillo e casaleggio che si rimpinzano le tasche!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è evidente che non ci conosci!noi non siamo per il meno peggio!mai!il meno peggio è una logica vecchia che non ci appartiene e il non vedere i fatti che abbiamo fatto è indice di miopia o scarsa informazione.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog!!qui caffè a 5 stelle!!!
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa mostra
    Il primo governo che metterà le tasse sulle bugie risanerà il debito pubblico! Esisteva e si chiamava abuso della credulità popolare ma è finita nel dimenticatorio. Io proporrei una specie di classifica delle bugie pericolose con 5 stelline da mettere così come quando si compra su ebay e al quele si è islpirato grillo per il simbolo del suo movimento. 1 stella leggermente pericolosa ( 1o euro di multa ) 2 stelle poco pericolosa (100 euro di multa) 3 stelle pericolosina (1000 euro di multa) 4 stelle pericolosa (10000 euro di multa) 5 stelle pericolosissima (10mila euro di multa) grillo ne prenerebbe qualcuna anche lui hehhehehehheh
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    "HENRY PALLE D'ACCIAIO", SCORREGGE DI OTTIMISMO. Aiutooo!!! E' tornato dalle vacanze scorreggiando il solito ottimismo del cazzo. "Henry palle d'acciaio" ormai parla come un disco rotto. E, siatene certi, quando il giovanotto fiorentino lo sodomizzerà lui chiederà scusa per le spalle. Ormai lo abbiamo capito, è fatto così. Passiamo ora all'illustrazione del verbo lettiano diffuso questa mattina dai maggiori quotidiani on line: Corriere della Sera.it 04/01/2014 Titolo: Letta: adesso l’Italia può ripartire". Sommario: "Con lo spread sotto i 200 punti ci sono le condizioni per uscire dalla crisi", ha detto il primo ministro. "Renzi ha fatto un buon lavoro, troveremo l’accordo e faremo le riforme". Repubblica.it 04/ 01/2014: Titolo: Letta: "Ci sono le condizioni per l'intesa nella maggioranza" Sommario: Premier ottimista sull'iniziativa di Renzi Ma Alfano dice no su unioni civili e Bossi-Fini "Prima pensare a famiglie e sicurezza". La Stampa.it 04/01/2014 : Titolo: "Letta, dopo i sacrifici si può ripartire": Il Fatto quotidiano.it 04/01/2014: Titolo: “Troveremo le soluzioni per mettere d’accordo la maggioranza”. Tutto va ben, dunque, signora la marchesa... Staremo a vedere nei prossimi giorni...
  • d'addona Crescenzocrescenzodaddona 4 anni fa
    HOMO HOMINI LUPUS. NON MOLLERANNO MAI. SONO INCOSTITUZIONALI E VOGLIONO FARE LE RIFORME COSTITUZIONALI. SONO MAFIOSI E VOGLIO LEGIFERARE CONTRO LA MAFIA. VOGLIONO TAGLIARE LE TASSE, AUMENTANDO L'IVA E TUTTI I GABELLI IN ESSERE (PERFINO IL TICKET SANITARIO). VOGLIONO FAVORIRE LA CRESCITA E GESTISCONO EQUITALIA PER FAR CHIUDERE LE AZIENDE. ALTRI VOGLIONO DIFENDERE I LAVORATORI MENTRE FIRMANO ACCORDI CON LE AZIENDE PER FAR LICENZIARE I LORO ISCRITTI. CAOS INFORMATIVO: A CHI CONVIENE ? L'EURO AVREBBE RISOLTO I NOSTRI PROBLEMI DI GRANDE PAESE STORICO CRISTIANO. VIVA LA CARITAS... PERCHE' DEVE ESISTERE LA CARITAS ? PERCHE' ALCUNI MILIONI DI PERSONE NON DEVONO AVERE DI DIRITTO UN PASTO CALDO DI SOPRAVVIVENZA ? PERCHE' C'E' QUALCHE MILIONE DI PERSONE CHE NON SANNO COME SPENDERE IL PROPRIO BENESSERE ? COME SPENDERE IL PROPRIO TEMPO ? E....PERSEONE CHE MUOIONO DI FAME E CHE VORREBBERO LAVORARE ANCHE IN MINIERA PER VIVERE ? PERCHE' HOMO HOMINI LUPUS. LE RIFORME SONO FRITTATE CHE SI GIRANO NELLA PADELLA DELLA STORIA.
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Nello stesso periodo in cui Thomas Hobbes scriveva il Leviatano, (homo, homini lupus), scrivevano anche John Locke, David Hume, Adam Smith. Prova a leggerli, capirai che nel mondo ci sono tanti punti di vista. La differenza può farla solo la coscienza e l'anima del popolo. Tu, di che sogno sei? Cordialmente :)
  • Roberto 4 anni fa
    Credo che la Germania non sia d'accordo ...
    • vittorio h. Utente certificato 4 anni fa
      certo perchè la Germania pensa solo a crescere e a loro non importa se sia a spese di altri paesi cosiddetti amici e in unione monetaria
  • bruno bassi ex iscritto e dissidente 4 anni fa
    Beh, tra non molto quando i lavoratori prenderanno 500 euro al mese come i romeni, non ci sarà bisogno di morire sul lavoro, si morirà di fame. Però c'è un lato positivo e cioè quando i lavoratori prenderanno 500 euro non verrnno più i romeni...hehehe....salvo ritornare quando le cose si metteranno meglio!
  • john buatti 4 anni fa
    Qui la casta ci farà pagare tasse anche sui commenti che postiamo contro la casta che invece di creare nuovi posti di lavoro continuano ad inventarsi nuove tasse... come fece il nano anni fa quando voleva colpire grillo spingendo per una legge sui diritti d'autore sui video usati sul sito beppegrillo.it. Nessuna alleanza con RENZI LETTA ALFANO o BERLUSCONI! a casa TUTTI...!
  • john buatti 4 anni fa
    Il PD ed il PD-l e dopo la scissione diventato PD + Nuovo Centro Destra dopo 12 mesi sono riusciti a rinominare l'IMU ed a introdurre una tassa sull'internet chiamata WEB-Tax! Ma non è più importante detassare gli italiani come ci hanno fatto credere Letta Alfano Renzi e il Nano? __________________________________________________ Articolo http://www.wired.it/attualita/politica/2013/12/13/blitz-web-tax-approvata/ Blitz in Commissione alla Camera: Web tax approvata a sorpresa Tra soddisfazioni e sconcerti, due emendamenti alla legge di Stabilità introducono una tassa sulle aziende della Rete che operano in Italia. Ribaltamento di fronte: dopo quello che sembrava un accantonamento giovedì 12 dicembre, la commissione Bilancio della Camera ha approvato due emendamenti riguardanti la cosiddetta Web tax, la tassazione delle Web company straniere attive nei nostri confini. Mentre scriviamo la votazione delle norme della legge di Stabilità è ancora in atto. L’approvazione è arrivata nonostante le voci contrarie all’interno del Partito democratico, stessa sponda del firmatario del primo emendamento fortemente sostenuto da Francesco Boccia, Edoardo Fanucci, e dell’autrice del secondo, Stefania Covello, e lo scetticismo del viceministro Stefano Fassina, che ha comunque deciso di rimettersi al parere della commissione. Sostegno è arrivato da parte di Sel e Spv. La norma precede un intervento in materia dell’Unione europea e ci espone al pericolo di una procedura di infrazione da parte di Bruxelles. Arriva, inoltre, un giorno dopo l’altrettanto discussa approvazione del regolamento Agcom e a poche ore dal varo da parte del Consiglio dei Ministri del pacchetto Destinazione Italia, volto anche a incoraggiare l’internalizzazione delle nostre imprese e ad attrarre gli investimenti dall’estero. I due emendamenti che questa sera hanno ottenuto il pollice alto della commissione obbligano ad acquistare servizi online, si tratti di e-commerce o di pubblicità, --continua
    • john buatti 4 anni fa
      da aziende con partita Iva italiana, così da circoscrivere le transazioni nei nostri confini, e stringono il cerchio attorno alla pubblicità online, che dovrà essere completamente tracciabile con pagamenti via bonifico bancario o postale. Soddisfazione espressa su Twitter da Andrea Pezzi, sostenitore della prima ora della proposta di Boccia, a cui si ispira il testo sottoscritto da Fanucci: “Oggi è un giorno storico. Molta stima per Francesco Boccia ed Enrico Letta“, ha cinguettato l’ex volto di Mtv e fondatore di Ovo. L’American Chamber of Commerce in Italy, oppostasi sempre all’ipotesi dell’approvazione, ha ribadito il suo dissenso con una nota: “L’approvazione dell’emendamento Web tax […] rappresenta un grave ostacolo all’espansione dell’economia digitale , in cui la fiducia e l’apertura verso investimenti diretti esteri sono condizioni imprescindibili per la crescita. […] Oltre al vago sapore protezionista, l’emendamento Web tax appare in evidente contraddizione con le finalità del piano Destinazione Italia […] e potrebbe esporre l’Italia ad una procedura d’infrazione da parte della Commissione Europea, per possibili violazioni dei trattati e delle normative UE sui princìpi del mercato unico e della libera circolazione dei servizi“. A questo punto, a meno di un intervento specifico del Governo, la norma è sempre più vicina a una definitiva approvazione con il resto della Legge Stabilità.
  • alberto iaco Utente certificato 4 anni fa
    VOGLIAMO ANCHE VOTARE IL TRATTATO DI SCHENGHEN PER LA CHIUSURA DELLE FRONTIERE.... I CRIMINALI DELL EST EUROPA CI STANNO INVADENDO.... REFERENDUM DOBBIAMO DECIDERE NOI CHI FAR ENTRARE NEL NOSTRO PAESE BASTA NON NE POSSIAMO PIU.....
  • pasquale sallustio Utente certificato 4 anni fa
    I sette punti si possono migliorare ,e poi fuori dall euro subito, è stato un complotto studiato anni fa
  • davide di noia Utente certificato 4 anni fa
    I parte... E' ora che gli Italiani capiscano che il M5S non è un partito politico, non ha interessi di casta. Tutti i settori sui quali il M5S si batte, non sono di utilità per i singoli parlamentari del M5S, non sono roccaforti per recuperare voti e poi fottere gli Italiani, come siamo stati abituati da decenni con i partiti, infatti i risultati li stiamo ancora aspettando. Gli argomenti che tratta il M5S interessano tutto il Paese, superano il concetto di rappresentanza politica, di lotta generazionale, di conflitto di interessi, di confini degli stati, di utilità a tempo determinato. L'economia, la salute, l'ambiente, il lavoro, lo sviluppo, l'istruzione, i trasporti, le banche, il turismo, i rapporti con l'europa devono coinvolgere tutte le categorie di cittadini e principalmente quelli direttamente interessati e competenti. In tutto questo c'è la potenzialità di crescita del Paese e si può fare sviluppo e ricchezza distribuita lavorando senza corruzione ed evasione fiscale.
  • Pino de gennaro Utente certificato 4 anni fa
    Ovvio che prima di indire un referendum bisognerebbe informare gli italiani sul come e perchè è stata fatta quest'unione europea. Non è certamente un'unione politica in quanto abbiamo leggi, culture e lingue diverse e sistemi operativi diversi. Non è nemmeno un'unione economica. Il simbolo dell'euro appartiene si alla bce in quanto lo hanno registrato, ma il valore dell'euro non può appartenere al simbolo nè alla bce, ma alle diverse economie esistenti nei Paesi europei: dunque che razza di unione è mai questa? Inoltre bisogna anche precisare che nel mondo occidentale, nessun Paese...nessuno, è mai riuscito a sanare il proprio debito pubblico, proprio per il sistema economico concepito in funzione dal 1694. Avanti così e forse qualcosa di buono per l'Italia e per gli altri Paesi in sofferenza, riusciremo a fare.
  • Bisio Guerrieri 4 anni fa
    Con questi sette punti andremo a vincere le europee
    • rosario vultaggio 4 anni fa
      Finalmente gli italiani che contano si stanno svegliando.è ancora una forza latente ma al momento del risveglio completo saranno cazzi amare per tutti coloro che hanno fatto dell'Italia uno scempio,Im particolare le forze occulte di vampiri che anno economicamente e non solo dissanguato la nostra patria.e il m5s sono e saranno i nostri fidati condottieri... .....così sia.
  • Cinzia . Utente certificato 4 anni fa mostra
    L'argomento proposto dal post è interessante e credo di potermi e dovermi arricchire informandomi sull'argomento e leggendo i pareri di altri iscritti. Mi hanno lasciata basita ,negli spazi di discussione più sotto, alcuni commenti farneticanti e ammiccanti, di chiara natura privata, stile chat, tra persone che gigioneggiano tra loro senza dare alcun apporto utile all'argomento. Mi sono permessa di segnalare tali interventi come "non appropriati"
  • claudio casalini 4 anni fa mostra
    Francesco Amodeo Pentastellati vi voglio bene ma vi prego non mi scrivete più che il Movimento Cinquestelle è l'unico che porta avanti l'uscita dall'euro. E' scritto da anni a caratteri cubitali nel programma di "Forza Nuova" "Casapound" "Io amo l'Italia" "Lega" "Pas" "Fratelli D'Italia" ed ora anche "Forza italia" e tutti i neonati Movimenti sovranisti. Diciamo che siete gli unici che volete il referendum mentre tutti gli altri ritengono inutile chiedere al popolo (tra l'altro disinformato) "volete continuare a farvi distruggere dall'Europa ?" e trovano più ovvio ed utile essere diretti nel dire "ci stanno distruggendo andiamo subito via". Per il resto, amici come prima.
  • leonildo galliazzo Utente certificato 4 anni fa
    AGGIUNGETE ANCHE "SCIOGLIMENTO DELL'EUROGENDFORCE", LE CUI SPESE DI MANTENIMENTO SONO, TRA L'ALTRO, A CARICO DEI CONTRIBUENTI ITALIANI!!!
  • Emilio Risari Utente certificato 4 anni fa
    Non si possono più sentire le cazzate sparate dai politici nostrani riportate dai media casalinghi. Renzi che si muove come una trottola, si da il merito della diminuzione spread grazie alle proposte di cambiamento. Saccomanni che bestemmia su una ripresa, sempre grazie alla diminuzione del magico spread. Nei giornali radio, sproloquiano su inflazione in diminuzione, deflazione, parole, parole, parole supportate da eminenti sconosciuti economisti. IMPROPONIBILE classe politica, INSULTANTE qualità d'informazione. Sei l'unica speranza, Beppe, GRAZIE.
  • Jean Utente certificato 4 anni fa
    Questa Europa è un frullatore di nazionalità per renderle omogenee, dietro questo disegno si nasconde il PIANO KALERGI.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonanotte blog!!!!
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    RENZIE CACCIALAGRANA.... E BASTA CHIACCHIERE...
  • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
    L'AUSTERITY è ed è stata una gravissima forma di anti europeismo. Ad una crisi già in atto si è introdotta l'austerity. Ma come cazzo ragionano a Bruxelles. E i nostri signori della vecchia politica dove erano? Ah dimenticavo tanto loro non pagano nulla il fiscal compact a loro non riguarda perché non li sfiora neppure. Tanto sarà solo un problema dei cittadini 50 miliardi di € all'anno e per 20 anni.
  • paolo r. Utente certificato 4 anni fa
    Così,non potrà mai funzionare!Avere un controllo da parte della Germania,sottana americana.Badate che ammesso da Monti,questa pseudo unione europea è stata,decretata dall'America,per arginare e spostare la crisi verso l'Europa.Questo governo, europeo, va delegittimato, è delegittimato!In quanto non etico,perchè imparziale!Favorendo alcuni paesi, invece di aiutare e mantenere le singole sovranità degli altri!Continuare così,provocherà un disastro,le economie saranno messe in difficoltà!Si badi bene,tutte le economie,anche quelle di quei paesi oggi non in difficoltà!Quindi appoggiare il M5S è doveroso non solo per salvare noi,ma per salvare l'Europa,quella etica!!Auguri!Paolo buon.
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Al momento gli chef dell’UE, anziché dedicarsi a 28 tipi di specialitá, ognuna con il proprio gusto, la propria consistenza, il proprio profumo e colore, stanno mescolando tutto quanto insieme in un enorme pentolone arrugginito. Stanno creando dei cubetti di mangime freddi e puzzolenti, e li spacciano per creazioni di alta cucina. Le riviste e i programmi TV li osannano, e quando qualcuno si lamenta del cattivo sapore del prodotto, viene bollato come ignorante e populista. Per fermarli, tornano utili anche i metodi della Befana: tanto aglio per disinfettare, tanta cipolla per farli piangere e per qualcuno, magari, anche qualche funghetto di quelli giusti.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      weeeee evvivaaaaaaaaaaaaa!!!!
    • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca!!! Ti ho letto anche ieri! :-)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      e vediamo se stanotte mi leggi:)))) ciao francescaaaaaaaa
  • paolo r. Utente certificato 4 anni fa
    Penso che in Italia,si abbiano avuti personaggi,validissimi a condurre il Paese,verso un economia valida.Mi riferisco a Mattei,Moro ed altri.Faccio notare come,queste persone sono sparite dalla scena politica,in modo tragico,riferendomi al caso Moro,si può dire che la deindustrializzazione,sia cominciata più o meno da quel periodo.Infatti i grandi imprenditori, hanno iniziato ad investire,in borsa e non più nelle loro imprese.Sembra (per me lo è),un piano organizzato per far si che il nostro Paese,poco per volta venga venduto,a Paesi che hanno fatto come un patto di cambiare l'economia mondiale,a loro favore!Infatti è facile notare,come la moneta unica,non coniata in Italia,sia nata non per facilitare un unione vera europea,ma per mettere in difficoltà le economie,non deboli come si pensa,ma economie basate sull'esportazione di prodotti di eccellente manifattura.Abbiamo tutti studiato che paesi come la Germania,ricchi di materie prime,possono avere un economia forte grazie a questa loro ricchezza.Paesi come l'Italia devono importare le materie prime,trasformarle ed esportarle.Ora,c'è,ci sono sistemi finanziari,banche come Goldman Sachs,che sono nei governi,comperano attività a poco prezzo,rivendono ,insomma sono potenze bestiali!Tutte le varie voci,come dicevano i compianti Kennedy,cioè "spread"ad esempio ,pareggio in bilancio,tutte cose create per dominare il Mondo,faccio notare come lo "spread",sia legato al tipo di governo dei Paesi,non alla reale economia,era sceso con Monti,era salito quando era apparso il M5S,è sceso con Letta e risaputa!Cioè è più un indicatore politico che economico!Ora ,il confronto con l'America,è praticamente impossibile farlo,un paese che non ha storia,facile unirne gli stati. Comunque hanno prima fatto leggi e ordinamenti,non è nato il dollaro per primo!Qui si è fatto tutto il contrario ,prima la moneta,poi si è cercato di tenere assieme paesi,con una storia millenaria,con caratteristiche totalmente diverse!Paolo buon,segue.
  • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
    Questo volantino dovrebbe girare per tutta Europa tra quei movimenti e partiti simili al M5S. E' ora di chiedersi che genere di Europa vogliamo fondare o creare. L'Europa del solo €, delle Banche, della euro commissione è fallita. Gli Stati falliti della EU sono il fallimento della euro commissione e non c'è altro da aggiungere. Poi la commissione dei 20 nonostante il suo euro fallimento pretende di illudere gli ucraini che nella EU potranno avere finalmente una democrazia perfetta. Ma per favore un minimo di decenza è ora di finirla con queste prese per il culo. Questa commissione dei 20 è stata solo capace di rinfocolare vecchi attriti tra i popoli d'Europa.
  • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
    Pronti??? P O E S I A Perché le apparenze non durano Se ti tocco leggiadra, geli orrenda Nudi l'idea e, molto più crudele Nello stesso momento Mi leghi non deluso ad altra pena Perché crei, mente, corrompendo? Perché t'ascolto? Quale segreto eterno Mi farà sempre gola in te? T'inseguo, ti ricerco Rinnovo la salita, non riposo E ancora, non mai stanca, in tempesta O all'illanguidire scogli Danni con fantasia Silenzi trepidi, infiniti slanci Corsa, gelose arsure, titubanze E strazi, risa, inquiete labbra, fremito E delirio clamante E abbandono schiumante E gloria intollerante E numerosa solitudine OPERE SCELTE - Giuseppe Ungaretti - Buona notte e sogni stellati a tutti www.beppe.siempre
  • maria de nadie 4 anni fa
    POLITICAMENTE INCORRETTO : Monti PREMIER DECISO UN ANNO FA . Napolitano e D'Alema furono gli sponsor ! GIOVEDÌ, 23 FEBBRAIO 2012 - 10:57:00 Mario Monti premier? A saper leggere i segnali provenienti dal mondo della politica e dell'economia lo si poteva già immaginare molti mesi fa. Come quando a febbraio 2011 Affari scrisse un articolo premonitore a seguito della commemorazione di Tommaso Padoa Schioppa a cui parteciparono, tra gli altri, anche Massimo D'Alema (l'Andreotti della sinistra, sempre presente nei giochi del potere) e Giorgio Napolitano, sponsor del futuro Presidente del Consiglio. A fare gli onori di casa, alla Bocconi, c'era proprio Mario Monti che si intrattenne in fitti conciliaboli con i due. L'evento passò inosservato a tutti, ma non al direttore di Affari, che in un editoriale lanciò il progetto Monti-premier. http://www.affaritaliani.it/politica/napolitano-dalema-monti-premier240212.html .
  • Luca 4 anni fa
    Grande Beppe
  • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Grillo stai restituendo dignità ed autodeterminazione non solo al popolo italiano ma anche a quelli europei.
  • Franco Anedda Utente certificato 4 anni fa
    Comunicato numero 1. SCIOPERO DELLA FAME Un gruppo di cittadini sardi, partecipi della Rivoluzione Democratica Nonviolenta avviata dal MoVimento, vuole a tutti i costi che la Rivoluzione faccia il suo corso pure in Sardegna. Per questo chiede a Beppe Grillo di esercitare il suo ruolo di Garante. Gli chiede di consentire l’uso del simbolo per le imminenti elezioni Regionali. Gli chiede di consentire libere elezioni, tra gli iscritti certificati, per selezionare democraticamente i candidati da inserire nella lista. A sostegno di questa richiesta, dalla mezzanotte di oggi, venerdì 3 gennaio 2014, i cittadini iniziano uno sciopero della fame. Siamo disponibili ad interromperlo solo quando Grillo accetterà le nostre richieste. Abbiamo dato il nostro impegno attivo per il Movimento Cinque Stelle perché vogliamo liberarci da una classe politica di incapaci e corrotti che sta mettendo in ginocchio il nostro popolo. Il nostro impegno continua, costi quello che costi: non sarà Grillo a fermarlo. Siamo certi che non vorrà toglierci la speranza, dopo avercela data. Franco Anedda, Gian Mario Marongiu, Marino Serpi, Francesco Desogus, Samuele Mereu, Andrea Deiana.
    • RobertoF 4 anni fa
      Manuela, chi sa che ci sono 4 liste? una è pubblica e nota ed è noto il programma, delle altre non si sa nulla. Ci sono voci, credo fondate, riguardo a quella di Tramatza/Ass. 5s Cagliari, delle altre 2 si non sa nulla. Noi il nostro programma lo abbiamo condiviso e lo condividiamo volentieri, è stato definito opensource e aperto alle nuove istanze ed integrazioni. Più di così? Sai anche bene, che non vogliamo che le Regionalie siano fatte esclusivamente per l'elenco che noi abbiamo inviato allo staff. Abbiamo precisato, nella lettera d'accompagnamento, il fatto che la lista è aperta a tutti i cittadini che danno la propria disponibilità. Saranno i cittadini attraverso la rete a decidere. Così come da post del 3 settembre: Le regole delle liste del M5S http://www.beppegrillo.it/2013/09/le_regole_delle_liste_del_m5s.html
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Manuela Bellandi (qui sotto) OCCHIO AGLI INFILTRATI temo, anzi sono purtroppo sicuro, che il problema N.1 del M5S dei prossimi mesi sarà l'arrivo di personaggi poco limpidi. Quelli più pericolosi sono quelli con il mandato specifico di distruggere questa realtà bellissima che Beppe è riuscito a costruire e che fa PAURA al sistema. Per cui di nuovo: OCCHIO AGLI INFILTRATI!
    • Franco Anedda Utente certificato 4 anni fa
      Il Meetup Sardegna, con 561 iscritti certificati, ha seguito le istruzioni date ad agosto da Crimi. Altri gruppi hanno seguito altri percorsi, comunque legittimi, per selezionare i nomi da proporre al MoVimento. Tutti siamo d'accordo che i candidati vanno scelti con una votazione democratica fatta sui nomi delle varie liste. In Democrazia è la base che sceglie.
    • gian mario marongiu Utente certificato 4 anni fa
      Infatti, Grillo deve dare seguito alle regole che abbiamo condiviso,quelle scegliere sul portale, oppure mi dici tra quali righe dobbiamo leggere????
    • manuela bellandi Utente certificato 4 anni fa
      non è certo colpa di Grillo se in Sardegna ci sono 4 liste e non c'è un unico programma condiviso, sarebbe preferibile un minimo di autocritica piuttosto che questi gesti eclatanti. Beppe non può rinnegare il regolamento nemmeno se fate lo sciopero della sete, proprio perchè è il garante di tutti
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Scusa, non bastava una Telefonata, un incontro? E' quel con o senza Grillo che suona OStico... Poi, l'iniziativa è vostra. Non mi Cazziare.
    • Eroe Nazionale Utente certificato 4 anni fa mostra
      Per me vi fa morire di fame...
  • Eroe Nazionale Utente certificato 4 anni fa
    Ma dove sono elaborati questi sette punti? Mi sembra di stare in mezzo ai forconi!!!! Spero che qualcuno di intelligente modifichi questa roba. Non credo...... qui nn c'è nessuno
    • Eroe Nazionale Utente certificato 4 anni fa
      Rincoglioniti grullini svegliatevi, diventere ancora più poveri con i 7 punti. SVEGLIA!!!!!! QUANTO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!
    • cesare muneghina 4 anni fa
      RINCOGLIONITO............... saranno qui sul blog. leggi bene fino in fondo ebete
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/materiali-bg/7punti.pdf
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ecco,attento alle punte dei forconi..
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Rocco Siffredi?
  • Marco Badiali (ialli67) Utente certificato 4 anni fa
    Mi sarebbe piaciuto poter dire la mia sui punti fondamentali per le europee. Chi li ha decisi? Con quale "mandato"? Il post non è neppure firmato Beppe Grillo, anche se questo avrebbe cambiato poco in quanto al metodo usato, che ha escluso consultazioni di qualsiasi tipo. E ora come gli scegliamo i candidati?
    • Marco Badiali (ialli67) Utente certificato 4 anni fa
      Caro amico di Palermo. Hai scritto: "almeno due anni che si dice REFERENDUM PER USCIRE DALL'EURO" "Si dice" chi? Chi è che lo dice? Io adesso vado a farmi uno shampoo come mi hai suggerito, tu invece vai a rileggerti il programma del M5S (che pure quello comunque mi risulta che tu non lo hai mai votato, sbaglio?): https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/materiali-bg/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf Trovami dove si parla di fare quel referendum. Ecco, bravo, hai indovinato, non c'è scritto! E allora, da dove salta fuori? chi l'ha deciso? Tu? Perché diventi idea comune del M5S non ti pare che se ne debba parlare, e magari anche VOTARE? E questo solo per il punto referendum, ma la stessa cosa vale per tutti gli altri punti. Ormai tu e gli altri che la pensano (???) come te siete convinti che queste cose le avete sempre pensate e decise voi...
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      VA BE, tu sei di Bologna. in mezzo alla vandea piddocchia credo che venga difficile accorgersi di quello che fa e dice il movimento..... ma scusa e almeno due anni che si dice REFERENDUM PER USCIRE DALL'EURO e tu te ne esci cosi CHI L'HA DECISO! ma vai a farti uno shampo ...che è meglio franco rosso
  • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
    RENZIE IN POLITICA NON FARA' PROPRIO UN CAZZO SARA' TALE E QUALE AI PREDECESSORI.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      Nicola Nicolini : vedo se c'è un link in giro... *****
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      @Eposmail se hai tempo, ricercati in rete come Renzi ha gestito il versamento dei suoi contributi previdenziali per la sua futura pensione (d'oro) a carico dei cittadini italiani e sgravando l'azienda sua e del suo paparino, di cui era socio al 40% tanto per inquadrare il personaggio.
    • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
      RENZIE STIA PURE NEL SUO PARTITO IO DI LUI COME CITTADINO NON MI FIDO AFFATTO, NON MI DA NESSUNA FIDUCIA E POI QUANDO UNA PERSONA NON FA CIO' CHE SENTE PERCHE' NON GLIE LO PERMETTONO BEH SI PIGLIA IN GIRO DA SOLO PERCHE' CAPISCE DI NON CONTARE NULLA GIA' IN PARTENZA. NON C'E' ALTRO DA AGGIUNGERE.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...forse lui in cuor suo "farebbe", ma ha sbagliato strada..si fa supportare da chi dovrebbe combattere. Non è libero come Beppe ed il M5****. Le persone che ha attorno non lo lascieranno fare. Beppe non dovra' dargli nessuna risposta...e se renzie vorra' mantenere quello che ha ventilato a mari e monti....dovrà venire a trovare Beppe....che è li che lo aspetta al varco. Sarà Beppe a dare gli ordini....e se renzie si vorrà salvare...dovrà ubbidirgli. *****
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    L'EUROPA E' UN'ASTRAZIONE CONCETTUALE...L'EUROPA NON ESISTE... BOICOTTIAMO LE ELEZIONI DI UN QUALCOSA CHE NON ESISTE... IL PARLAMENTO EUROPEO LEGIFERA LEGGI ILLEGALI...!!! L'EURO E'ANCORA PIU' ILLEGALE...ANZI UNA TRUFFA BELLA E BUONA...!!! SUBITO L'ITALIA VIA DA QUESTO ABORTO DI PSEUDO UIONE SOLO SULLA CARTA...!!! MASTRICHT ED EURO CARTA STRACCIA SUBITO...!!! RIPIGLIAMOCI L'ITALIA..E LA NOSTRA SOVRANITA...!!! RISTAMPIAMOCI LA NOSTRA VECCHIA ED AMATA LIRA...!!! E PENSIAMO A NOI...COME GLI ALTRI PENSANO A LORO...!!! SUBITO MATTARELLUM...E POI NUOVA LEGGE ELETTORALE... OCCUPIAMO LA RAI E MANDIAMO TUTTI I TRADITORI DELLA PATRIA IN GALERA ED AI SERVIZI SOCILMENTE UTILI... FUORI DALLA NATO... RIPRISTINO SERVIZIO DI LEVA O CIVILE DI 5 MESI...RIDIMENSIONAMENTO DRASTICO DELLE FORZE ARMATE... REDDITO MINIMO GARANTITO A TUTTI...COSI' COME LA CASA E LA SANITA'... ABOLIZIONE PROVINCE... ABOLIZIONE DELLE TASSE E DEL FISCO... INTRODUZIONE DI UN SISTEMA CONTRIBUTIVO DI MUTUO SOCCORSO SOCIALE SOLIDALE...CON FILIERA TRASPARENTE E CERTIFICATA DELL'USO CHE SI FA CON IL DANARO DONATO... GLI ITALIANI SONO GENEROSI SE SANNO CHE I LORO SOLDI VENGONO BEN UTILIZZATI E VANNO A BUON FINE... ABOLIZIONE DELLA CLASSE POLITICA... LEGISLAZIONE E VOTAZIONE DELLE LEGGI DIRETTA DEL POPOLO CON I NUOVI MEZZI TECNOLOGICI POTENZIATI... VALORIZZAZIONE E PROTEZIONE DEL MADE IN ITALY... INCENTIVAZIONE DELLA LIBERA INIZIATIVA IN TUTTI I CAMPI... VALORIZZAZIONE DEL NOSTRO IMMENSO PATRIMONIO ARTISTICO PAESAGISTICO E CULTURALE...ENERGIA PULITA E RINNOVABILI A TUTTO SPIANO... QUESTA E' LA RICETTA PER FARE DELL'ITALIA IL PIU' BELLO E PROSPERO PAESE DEL MONDO... NON E' UTOPIA ... CI VUOLE GENTE ONESTA CHE PENSA IN GRANDE E CON LE PALLE...!!! CIOE' IL M5S AL POTERE
  • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
    Per chiudere il cerchio e per p a tutti gli provare a dare un senso a tutti gli interessanti commenti a questo post: I PROBLEMI NON POSSONO ESSERE RISOLTI ALLO STESSO LIVELLO DI CHI LI HA CREATI Albert Einstein - scienziato e filosofo - Uno che faceva le linguacce e andava in giro senza calze, uno che non si è mai lasciato omologare. Ed ha cambiato il nostro modo di pensare l'universo, mica bruscolini. Chi vuole, mediti... www.beppe.siempre
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Cara guarda che io da anni sono "sciolto" (certo non come un gelato d'estate..) Sai perchè? Faccio le boccacce, e non mi curo di nessuno che sia omologato. Con te e la tua genialità io mi mischio volentieri, quando la tua vena è aurifera. Zinco, rame, tungsteno, e similia. non mi interessano. Ma ricordati, il nostro è un sodalizio metafisico, dadaista, borderline. Solo così può dare beneficio ad entrambi. Bonne nuit Madame :)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      AlFredo, una di queste Notti finiro' col farti una Fellatio, Se gradisci, ovvio. Così ti riScaldi un Po', et ti Sciogli... ( Mi limito, in riferimento agli evidenti limiti dovuti alla natura del Blog). Se ti ho Offeso, scusami. Se Ti riesce. BAci, intanto.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Eh si. 'Nanotte e sogni relativi a te (eh eh eh...)
  • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
    QUESTA EUROPA SINO AD ORA L'ABBIAMO SOLO SUBITA PEGGIO DEI SUDDITI DURANTE LE MONARCHIE ASSOLUTE. IL VOLANTINO MI PIACE PARLA DI REFERENDUM E SI RIVOLGE AI CITTADINI UNICI MATTONI ESSENZIALI DELLA DEMOCRAZIA.
  • Marco 4 anni fa
    C'e un nuovo personaggio che attrae l'attenzione di ogni telespettatore durante i TG, e durante i Talk Show con le sue illuminanti dichiarazioni. E una sorta di volatile un animale stranissimo, una nuova razza di pappagallo che vive in quel di Firenze, il PAPPARENZI. Con i suoi sgargianti colori che dominano l'attenzione durante le sue grandi dichiarazioni allieta la platea. Il PAPPARENZI ama moltissimo il programma del MoVimento 5 stelle, tanto da farlo proprio in ogni sua dichiarazione. Il PAPPARENZI vede andare i parlamentari del 5 stelle nella terra dei fuochi e và in TV ripetendo che bisogna assolutamente andare nella terra dei fuochi, il PAPPARENZI sente Beppegrillo dire che non c'e più tempo e che il paese agonizza, e dichiara in TV e sui giornali che non c'e più tempo, il PAPPARENZI ripete che la Cancellieri si doveva dimettere una volta che è stato detto dai 5 stelle, per poi smentirsi e rimangiarsi la parola da buon quaquaraqqua, il PAPPARENZI parla di rinnovamento della politica dopo che vede un MoVimento politico come il 5 stelle che porta in parlamento incensurati cittadini onesti e preparati, e poi nel suo nuovo PD mette di nuovo D'alema, Rosy bindi e Veltroni. Il PAPPARENZI non smetterà mai di osservare il MoVimento 5 stelle catturandone ogni singola parola e idea, ma asimè non riuscirà mai ad esserne artefice, perchè chi nasce vecchio dentro non possiede quel quid di rinnovamento che serve per cambiare un paese. Magari se vuole contrastarci può sempre fondare un suo MoVimento politico, il "PAPPARENZI 5 PENNE", cosi magari da pappagallo avrebbe molta più credibilità.
  • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
    EUROCOMMISSIONE E VECCHIA POLITICA ITALIANA HANNO TRADITO GLI ITALIANI NON C'E NULL'ALTRO DA AGGIUNGERE. L'EUROPARLAMENTO COSI' COME CONCEPITO NON SERVE A NESSUN CITTADINO EUROPEO. I CITTADINI ITALIANI ED EUROPEI HANNO IL DIRITTO DOVERE DI RIPRENDERE IN MANO LE REDINI DELLA DEMOCRAZIA ALTRIMENTI NON CI SARA' FUTURO PER NESSUNO.
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
    notte stellata blog! a domani!!
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Buona notte Professori!, a domani! Ho letto vari commenti e scusate, sono un po' confusa...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      weeeeeeeeeeeee notte antonella!!!!!!
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      La confusione è anticipo di comprensione. Sii felice per ciò, hai toccato dei limiti ... ora devi solo oltrepassarli. 'Nanotte col mal di testa (mio nèh!!)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Normale. Anch'io quando fui Vergine. Goditi questo Stato d'Animo. E' Sublime ed Esaltante. Anche se fa MAle...
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    In Europa per fermare il signoraggio.....Magari veramente!!! Da qualche parte si dovra' pur partire e secondo me rendere i cittadini consapevoli è la cosa che in assoluta da piu fastidio
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    La morte non si sconfigge. La morte è vita e non sconfiggi mai la vita, tuttalpiù se hai fortuna la vivi e basta. La vita e la sua morte (bada bene SUA MORTE) son d'accettare, con tutto il fardello che esse si portano dietro. Pertanto, la morte fa paura perché viviamo la vita ... E la morte la scopriremo tutti quando avverrà. L'unica cosa è che possiamo accettarla in quanto parte della vita. Ne è la fine. Il trucco per accettarla è vivere il presente. Carpe Diem, e più attimi si colgono e più l'accettazione farà parte del bagaglio che stiamo costruendo (badate, non facendo ma COSTRUENDO) per portarlo nel viaggio dopo la morte. E così un giorno lei arriverà vicina e l'interruttore passerà su OFF ... E scopriremo cosa sia questa ... morte. Prima c'è solo il presente, null'altro che l'eterno presente ... dal quale dipende il futuro. Alla fine dei conti il futuro lo stiamo costruendo ORA e ADESSO. Per questo è importante QUI ed ORA.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      *****
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Epos. Hai mai preso in considerazione che è il nulla che richiama creazione? Se non ci fosse un vuoto da riempire, la materia non avrebbe seno. E se l'astrazione dal reale non fosse possibile, l'artista non creerebbe cose nuove. Il tutto con relatività... Ciao e grazie degli spunti, grazie tanto.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...bhè sin che ci rendiamo conto di qualcosa...è già una consapevolezza..ed è tutto...sapere ciò. Pensa che gia' dormendo profondamente l'effetto tempo si riduce chessò 8 ore di sonno sembrano appena una. Chi e stato in anestesia per un intervento chirurgico durato 7 ore ..al risveglio pensava di essersi appena addormentato con la percezione del "nulla",...e parliamo di cervello ..vivo e vegeto semplicemente narcotizzato con l'anestetico. Figurati se lo stesso cervello lo polverizzi.... Va là è meglio che pensiamo alle risposte da dare a superenzie...eh eh eh.. Ciao. *****
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Si Eposmail,penso esistano maniere diverse di vedere la morte, ed è giusto sia così. ma se leggi bene anche nell'altra maniera, sebbene più permissiva su di una forma diversa dalla vita dopo la morte, c'è la possibilità del nulla assoluto dopo la vita (solo dopo la morte lo sapremo ... che se non ci sarà nulla, sarà come saperlo ... no?). Grazie eposmail, ti abbraccio ... ma prima di morire nèh ... così siam sicuri di qualche cosa.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...ma come si fa a concepire la morte , quando essa stessa è artefice dell'inesistenza di chi si appresta a concepirla ? L'io umano e la sua coscienza , come può comprendere la sua inesistenza (morte)..non essendo esistente? Il nulla non è in grado di concepire se stesso. Questa valutazione non è destinata a chi ha fede....ovviamente... *****
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Dici? Qui ed ora non coincidono se non ci metti impegno ... E' li il trucco. Ciao ho tosse da mal di testa per mal di gola ... magari inciampassi sul mio fallo ... ne riderei. 'Nanotte.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Gia' ma Qui ed Ora, non coincidono mai. Il Tuo FAllo ti fa Inciampare, il mio Buco mi manda sempre in Bianco (talvolta in ...Rosso!). Il tuo qui è lontano comunque Km dal mio, la tua Ora è come l'Eco, alla mia. BAcioni, Pistolone. ;) Cerchiamo almeno di Dormir non troppo MAle.
  • euro europeo 4 anni fa
    Non sono favorevole ai 7 punti. Favorevole a eurobond, si possono emettere bond di gruppo con i paesi membro che vogliono unire l offerta. Fonderei bcn tra i paesi membro che lo vogliono fare. Favorevole anche a fusione di tutte le bcn nella bce. Favorevole ad evoluzione da unione europea a unione euromediterranea. Per conoscere cosa fanno le istituzioni europee europa.eu I punti che mancano Unione fiscale Difesa europea Lingua internazionale ausiliaria Reddito di cittadinanza europea europensione piano numerazione telefonica europeo eurospina polarizzata 16A formati aperti per i documenti software libero ma sarebbe bene che si indichi nel blog i punti che si vuole aggiungere
    • euro europeo 4 anni fa
      tu cosa proponi? al Parlamento si rimane per 5 anni, non esiste lo scioglimento anticipato. Ci sono punti più urgenti di altri ma ci sono tante piccole cose che incidono sulla qualità della vita sia tecnicamente che economicamente. Ci sono cose che possono ridurre i rifiuti e l'inquinamento. Come l'adozione di un tipo di spina comune come ha fatto il Brasile per la sua federazione e il Sud Africa. E in Unione Europea visto che è stata concepita qui quando si adotta?
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      caspita, l'eurospina polarizzata a 16A, mi pare cosa della massima urgenza! Va proposta immediatamente.
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Lettera aperta al prossimo Babbo Natale 2014, il 13 è ormai tristemente andato http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Liberare l’Italia da questi sciacalli, l’azienda fa finta di darmi l’ultimo stipendio per intero, fa finta di darmi il Tfr e siccome è troppo buona fa finta di ridarmi ancora una volta un bel po’ di Tfrri del precedente rapporto di lavoro, l’Agenzia delle Entrate mi chiede di pagare le tasse, Equitalia insiste e mi aggiunge sanzioni e interessi… sono letali http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm
  • Emorragia di visite 4 anni fa mostra
    Un'analisi impietosa del perché ci sia emorragia di visite qui sul blog... Vale la pena leggerlo anche se chi lo scrive non è propriamente del m5s... http://www.sharedits.net/M-Ebooks-E-8-C-1.html (anche cliccando il link collegato al nome...)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      emoraggia di visite?????????ahahahaha ahahahahaha uahahahahahaha ahahahahaahhahaaaah ahahahahahaha
  • Stefano Monacò Utente certificato 4 anni fa
    Speriamo che gli Italiani si destassero dal torpore in cui ci hanno tenuti decenni di falso regime democratico, corrotto e intrecciato col malaffare e con i poteri occulti.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    il cancro di questo Paese sono i media devianti e deviati!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..condivido... *****
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Ma in un'Europa senza morale dove il danaro ha preso il posto di ciò che prima dettava la morale degli stati, la questione non si può porre.(quale religione potrà dettare la morale della UE? Il cristianesimo protestante o cattolico? C'è differenza fra queste due degenerazioni dal cattolicesimo originale...basti vedere che differenza di organizzazione statale c'è fra gli stati con le due religioni) Manca l'anima a questa europa, manca collante emozionale. Garantito un'interscambio di merci e danari, manca uno scambio socio culturale emotivo perché manca un legame comune forte e reale (sembra che il fatto di unirci per non fare più guerre sia qualcosa di molto flebile...dopotutto). Chi ha organizzato questo delirio di nome UE non ne era capace, o meglio, oltre i banchieri, son mancati Politici di spessore. Una soluzione non penso ci sia, comunque la si veda sarà una situazione da lacrime e sangue. Per quanto la morale sia una degenerazione di un'etica universale, ce n'è bisogno per determinare la civile convivenza delle genti. Beppe Grillo e i ragazzi del Movimento 5 Stelle sembra siano le uniche persone con la testa sulle spalle, gli unici politici che hanno centrato problemi che sfuggono alle fredde menti dei banchieri e dei loro subordinati e incapaci politici. Anche in questa organizzazione sovranazionale è probabile che iniettare il virus del M5S sia salutare, infettare in maniera positiva le istituzioni europee è l'unico mezzo per risvegliare coscienze, cuori e menti sopite. Se poi si avranno due monete diverse o se la Germania uscirà lei dall'Euro...son cose che non si possono studiare a tavolino. Tutto ciò accade e basta. Alla fine dei conti la cura Movimento 5 Stelle è ancora sperimentale e azzardare conclusioni è affrettato. Attualmente possiamo solo alimentare le speranze. Personalmente la teoria di Beppe su due Euro a velocità diverse mi trova d'accordo. E' l'unica cosa che riesco a vedere. E' l'unica che ha esempi nel mondo (Sud America docet ...) ;)
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Alfredo, grazie molto della tua amicizia. Spero verAMENTE DI RICAMBIARE ALLA STESSA MANIERA. (non riscrivo il maiuscolo per mera pigrizia...:) Sulla fiolosofia comunque ricorda che la mia cultura in questa materia è stata approcciata in maniera completamente diversa dalla tua e penso tu mi sopravvaluti. ritengo la tua struttura filosofica migliore ( e nettamente) dalla mia (e non è falsa modestia). Ciao buonanotte caro Alfredo.
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      L'ho capito da subito che eravamo sulla stessa lunghezza d'onda. D'altra parte: musica, filosofia, senso cavalleresco, sono linguaggi universali. Ciao amico mio :)))
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Queste cose le paghi salate ... io e te lo sappiamo bene ... sono i ca22oni che disconoscono ... Grazie del pensiero a supporto. Buonanotte :)
    • Stefano Monacò Utente certificato 4 anni fa
      L'U.E. è partita col piede sbagliato, ha puntato solo sul denaro e sui mercati, invece a mio avviso bisognava, fin dall'inizio, promuovere un'integrità culturale, umana, linguistica. Pur mantenendo i valori di ogni cultura dei diversi popoli europei, non per distinguerci ma per arricchirci di nuovi valori scambiandoli reciprocamente, allora ci sarebbe stata una vera e propria unità culturale nel rispetto reciproco. Invece tutto ciò lo si è voluto ignorare puntando solo sul vantaggio economico egoistico dato dal più forte fini a stremare gli stati più deboli come è avvenuto con la Grecia. I paesi europei hanno volutamente ignorato persino l'esistenza del popolo greco dimenticando che proprio in quella piccola terra ebbe inizio la civiltà occidentale.
  • Paolo Zurlo Utente certificato 4 anni fa
    Non rispondere a Renzi,non farsi trascinare dal turbinare delle dichiarazioni a effetto,che ridicolmente vorrebbero accelerare un ritardo di anni, replicare che LA LEGGE ELETTORALE sarà sviscerata da una proposta iniziale dai cittadini iscritti al movimento: Queste sono le cose che mi aspettavo DAL MIO MOVIMENTO,sottraiamo spazio politico ai soliti delle TV e portiamolo nel "più partecipativo e interattivo" WEB. Gli altri o seguiranno o moriranno.
    • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
      Già RENZIE non farà proprio un cazzo in politica. Sarà tale e quale ai suoi predecessori.
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    FRATELLI D'ITALIA se ancora nutrite qualche dubbio sul fatto che siamo i pezzenti d'europa toglietevelo subito qui : http://www.treccani.it/geopolitico/statistiche/redditi-e-costo-della-vita-a-confronto-in-alcuni-paesi-europei-2012.html sopratutto il dato "impatto del costo della vita sul reddito" è molto esplicativo e conferma parola per parola quanto Beppe va affermando da anni : "l'italia è fallita !" (...ma io me ne sbatto)
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    VAdo, tanto se c'è solo Viviana finisco con lo scandalizzarla o sentirmi dire che sciupo Occasioni... :)
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      sei troppo permaloso dopo tutto ho solo detto che ti preferivo quando ti firmavi Enrico e non facevi tutte queste pagliacciate bisex però del tuo sesso non me ne può importare di meno se ti diverti a fare il travestito, sei padrone Ma non puoi passare la vita a guardare se la gente ti guarda e cosa ti dice e come ti guarda E' morboso cerca un po' di uscire da te stesso o finirai per ammalarti di egocentrismo
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Suona suona . Se Meglio, lo dovresti dir tu, o Divino MArte Musicista... :)
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      eh eh eh eh ... Ciao divina venere bianca ... Così suona meglio no? ;)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      DArio, Tu sei costante e Fedele. Ed io come ti ripago? Son una Troja, altro che divina, Forse una Troja divina, ma sembra piu' una Bestemmia...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      certo, ed ora sto male. M'hai dato una Botta. Al Diaframma, mi manca il Respiro dall'Agitazione, il SomMovimento... Non vale così, mi renderai agitata tutta la Notte. Francesco, il CAvaliere, lo sa che con la Luna in Movimento non devo esser Pompata... Ne ha reso un trattato scientifico iernotte. Comunque, ci soffro ma Apprezzo tantissimo. Ercole è piu' Delicato, piu' tenero ed espansivo di MAx, lo Stirner, ma Tu, sei un HurriCane... Monellaccio... Bacio, a malincuore.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      Notte Divina :)
    • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
      ...hai letto il mio saluto........cherie....? rinnovo....dolce,splendida creatura........
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Adesso viene il bello..chi cazzo candidiamo alle prossime elezioni europee?? Speriamo almeno qualcuno che sappia almeno qualche parolina in inglese...eh...bella storia e casini in vista..
    • ama ro Utente certificato 4 anni fa
      mandate il " fruttarollo"
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      e hai ragione dario!!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      comunque non è che a bruxelles scarseggino i traduttori,eh - anzi...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      tutti i nostri sanno benissimo inglese e altre lingue,dunque è implicito che i candidati sappaino l'inglese:)
  • beniamino miconi Utente certificato 4 anni fa
    Con il Movimento in parlamento siamo venuti a conoscenza di tutte le porcate che fanno o meglio che volevano fare in Italia. Adesso sapremo la stessa cosa in Europa. L'unica cosa è speriamo non ci sia anche li tata Laura !!!!!!!
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    ...a questo punto uscire dall'euro ritengo sia l'unica possibilita per l'italia ...e ritengo un tantino contraddittorio che si parli di eurobond spero che chi di dovere se ne renda conto e corregga. -------------------------------------- quanto alla sfida che ci lanciano, piddochi clienti cialtroni servi e interessati a MANTENERE QUESTA MERDA DI SISTEMA A QUALUNQUE COSTO chiedendoci su come spiegheremmo ai banchetti l'abbandono dell'euro da buon populista, e mi reputo in buonissima compagnia NON AVREI ESITAZIONE A DIRE CHE per ogni euro daremmo 2000 lire. che ogni spesa di stato a qualunque livello deve essere parametrata alla lira e mi spiego FAR AVVENIRE IL PROCESSO INVERSO DI QUANDO ENTRO L'EURO -QUELLO CHE COSTA UN EURO COSTERA MILLE LIRE. chi aveva un pensione da 450 si vedra ricevere 900.000 lire. cosa significherebbe cio IN TERMINI DI MERCATO INTERNO VE LO LASCIO IMMAGINARE. avremmo problemi per il petrolio? i carburanti attualmente sono tutte, TUTTE TASSE. e sufficiente far fare una bella cura dimagrante a tutte le caste di stato e le zecche parassite che vivono sul nostro lavoro a tutti i livelli. come stanno facendo i ragazzi 5 stelle. avremmo vantaggi enormi col turismo e infine ultimo ma non ultimo, i tedeschi non potrebbero vendere nemmeno un spillo in italia e i nostri prodotti si venderebbero come l'acqua. ECCOVI SERVITI. e a dire certe cose andate su repubblica o sul fatto quotidiano che qui non è aria. FRANCO ROSSO
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    io personalmente sono FIERO di avere un PARLAMENTO EUROPEO CHE SI OCCUPA DEI MIEI PROBLEMI ESISTENZIALI PIU' IMPORTANTI. E SONO FELICE CHE DAI MIEI (POCHI) SOLDI CHE SE NE VANNO IN TASSE SI PAGHI ANCHE UNO STIPENDIO DI 7.956,87 EUR al lordo delle imposte (RIFERIM 2011) AD OGNI PARLAMENTARE EUROPEO! Come farei a vivere senza le loro leggi? Leggi come questa ad esempio: La legge per la "vera pizza napoletana": dagli ingredienti ai gesti per impastarla Otto articoli per un disciplinare dettagliatissimo: peso dei panetti, spessore del disco, gradi del forno a legna e tempi di cottura. Steso del 2004, il testo è stato ultimato solo ora, a causa delle mille obiezioni avanzate dalla Commissione Ue, che deve decidere sul marchio". Ma chi se ne fotte della mafia, ndrangheta e camorra!...o della gente che si da fuoco per mancanza di lavoro! QUELLE SUL DIAMETRO DELLA PIZZA E SIMILI E' TUTTO CIO' CHE IO CHIEDO ALL'EUROPA!
  • Tms S. Utente certificato 4 anni fa
    per come la vedo io , L'Euro come moneta è stata "creata" oltreoceano da pochi potenti individui (4 o 5), per creare un avanposto economico-finanziario di potere nei confronti delle temute Russia e Cina e sono i propietari delle più grandi risorse oltreoceano , non a caso è stato usato come mezzo l'indebitamento obbligatorio ( la BCE non può stampare moneta per volere della "privata" Federal Reserve Usa )e la pretesa anch'essa obbligatoria , del rigore di bilancio. Il pareggio di bilancio equivale a lasciare ZERO al popolo ( quindi niente risparmio ) , e questa è matematica : se tu incassi 100 euro e spendi 100 euro , cosa ti rimane in tasca ? un beato niente ed infatti , ce l'hanno messo nella costituzione ed è logico che l'abbiano fatto vista la subalternità ( imposta e con l'aggiunta di premi e privilegi ) della nostra politica ai portavoce degli statunitensi ,ovvero i loro nominati al consiglio di Bruxelles. se ci pensate , la volontà di un Europa unita economicamente prima che politicamente ,è un modo perfetto per comprare stati a costo zero. I cittadini dell'eurozona ( e non sfuggirà neanche la Germania tra 3 o 4 mesi nonostante un momentaneo ed "apparente" benessere .. )sono costretti a ripagare gli stati della moneta che acquistano .. solo per potersela passare tra di "loro" , non vedendone mai di nuova per i motivi sopracitati. è come se un tuo amico ti facesse per regalo un bollettino di pagamento della luce. ( Italia compra moneta carissima non sua ed ai contribuenti chiede tasse per poter far fronte al pagamento degli interessi ) E non ci vuole Einstein per capire che è meglio una moneta propia ( garantita dallo stato ) senza interessi e che permette allo stesso ( con politici 5 stelle ) di Creare 100 e di poter far risparmiare 100 ? o deficit al 30 % ( minimo ) o fuori un saluto
  • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
    Con questo post, vi sottopongo due scritti, di epoche diverse, ma con un'unica matrice "l'umanità" che troppo spesso e in troppi ragionamenti, viene dimenticata o sostituita dallo scientismo o dal tecnicismo che dovrebbero SEMPRE essere susseguenti ad ogni argomento politico. La tecnica e la scienza devono servire l'umanità e non condizionarla ai loro voleri e alle loro leggi. I Politici non devono essere tecnici, si devono servire dei tecnici assegnando loro compiti precisi oltre i quali non possono e non devono andare. Che sia il M***** ad iniziare questa rivoluzione umanistica. Il popolo Europeo ci capirebbe, perchè istruito, civile, progressista, accogliente, intelligente. A) IL PROGRESSO, IL SAPERE, LA CULTURA, L'INVENZIONE, L'ARTE, LA CIVILTA' , SONO LA COMPONENTE GRATUITA DELL'AGIRE UMANO. E' PERCHE' REAGISCE GRATUITAMENTE ALLA DISTRUZIONE PROVOCATA DAI MERCATI, CHE L'UMANITA' PROGREDISCE. ANTIMANUALE DI ECONOMIA - Bernard Maris - B) LA BORGHESIA HA AFFOGATO NELL'ACQUA GELIDA DEL CALCOLO EGOISTICO I SACRI BRIVIDI DELL'ESALTAZIONE DEVOTA, DELL'ENTUSIASMO CAVALLERESCO, DELLA MALINCONIA FILISTEA. HA DISCIOLTO LA DIGNITA' PERSONALE NEL VALORE DI SCAMBIO, E AL POSTO DELLE INNUMEREVOLI LIBERTA' PATENTATE E MESTAMENTE CONQUISTATE, HA MESSO, UNICA, LA LIBERTA' DI COMMERCIO PRIVA DI SCRUPOLI. IL CAPITALE - Karl Marx - Se vi "riconoscerete" nei concetti espressi da questi due pensatori (al di là delle ideologie e delle partigianerie p.f.) potremo avere una ragionevole certezza di essere sulla strada giusta per cambiare noi - in primis - e questo schifo di Paese, potendo - finalmente - sederci al tavolo dell'Europa, con la dignità, che noi cittadini onesti e capaci, ci meritiamo. www.beppe.siempre
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Quando ci saranno le elezioni europee almeno mandiamoci quelli che quantomano sappiano qualche parola in inglese...cominciamo dalle basi...poi qualcuno che sappia parlare e bene in televisione senza quella boria ggiovanilistica tipica di qualche eletto cinque stelle, poi parliamo di programmi e di cosa di fatto possiamo andare a dire in europa..ritorno alla lira? siamo sicuri (io on lo so sinceramente) che un litro di benzina non costerebbe 6000 lire al litro? e che se ho mille euri di risparmi in banca poi come valore effettivo non valgano passando alla lira qualcosina in meno?...giusto per capirci cominciamo dalle basi, dalle elementari,non facciamo come i nostri politici/economisti predecessori e quelli di adesso che tanto abbiamo criticato e continuamo a criticare---le proposte di Beppe potrebbero anche andare bene...ma vanno sul generico, li ci sarà da affronatre una serie di leggine, commi su ogni tema politico che manco ci immaginiamo (cibo, acqua etc etc..)
  • Alessandro Ricoveri Utente certificato 4 anni fa
    Risposte ai punti proposti: 1) inutile e dannoso 2) OK, basta dichiararlo nullo, in quanto non compatibile con la Costituzione 3) Cavolata per perdere tempo, la merkel ha già detto NEIN. Magari documentarsi con quanto è scritto nel TUE e nel TFUE. 4) Fattibile solo dopo l'uscita dalla UE. 5) Inutile, è il limite del 3% che non ha senso logico, né economico, né scientifico 6) Niente in contrario, soldi nostri usati per il bene dell'Italia 7) OK, è stato infilato in Costituzione da una banda di traditori della Costituzione e non è compatibile con i Principi Fondamentali Per avere qualche info legale documentarsi con il prof. Barra Caracciolo (orizzonte48.blogspot.com) oltre che con il giurista Giuseppe Guarino. Per avere qualche info economica e pratica documentarsi con il prof. Alberto Bagnai (goofynomocs.blogspot.com) oltre che con il prof. Claudio Borghi Aquilini (storify.com/borghi_claudio) Se non basta, chiedere a 6 premi nobel per l'economia Consiglio a tutti una visitina al gruppo facebook "Economia 5 Stelle" ed al sito scenarieconomici.it Studiare, studiare ed informarsi, i pecoroni che vanno dietro agli ordini degli oligarchi li possiamo lasciare al PD e al PDL. ps: il TUE e il TFUE NON SONO COMPATIBILI CON LA COSTITUZIONE. Quindi l'Unione Europea, tanto meno l'Eurozona, non sono compatibili con l'Italia ...manco con i Popoli Europei, solo con la dittatura bancaria e dei mercati.
  • GAETANO S. Utente certificato 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=eWb1q3fcrEo- In questo CONVEGNO alla CAMERA dei DEPUTATI presieduto da Carlo Sibilia ci sono TUTTE le SOLUZIONI. Questi economisti devono essere portati avanti dal movimento e fare tesoro delle loro capacità e delle loro competenze.
  • Luciana Lucarellai 4 anni fa
    siamo intrappolati,se riuscissimo a liberarci dall'egemonia della Germania sarebbe già una grande cosa!
  • Carlo G. Utente certificato 4 anni fa
    Il Referendum sull'euro si può fare, basta però che si blocchino i flussi di denaro verso l'estero, prima e durante la tornata elettorale.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    'note Blogghe e bona note stelline! Aooo... sembra che Renzie abbia n'antrata proposta pè a legge elettorale:chi vince ortre ar premio del 15%,n'abonamento a palazzo Pitto! Ar chè Beppe sembra c'habbia risposto:nun basta vorei armeno du pentole e 'n materasso! hahahahahaha...renzie...renzie...sei na comica!
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    notte eurostellata ,blog !!! A domani!
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Tedesco= CAzzo Euro= Fica Italiano=Culo Vediamo se adesso la CApite.
    • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
      mi sa che hai proprio ragione
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Si puo' fare. Tu ci Metti l'Euro, io la Fica. BAciamela... Gratis. :)
    • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
      ....io sarei interessato all' EURO = FICA........ se po' fa?..........bon nuit cherie............
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Perfetto. Una a Grecia, a Spagna artro Seno. Douce France a Bouche. Suiza , o Mbelico cor Diamante. E noi sempre quel c'Avanza. Estanno ce sta ancor a Ripreza... Dennovo. O de n'Ovo se ve piace...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      'Mazza,e i francesi,i soluti fortunelli...s'a cavano co' 'n bacio...o...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Seguenno un percorzo loggico...mancheno e tette pè completà er quadro..... A spagna?
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    buona sera , ho la febbre a 38,5 gradi Sono a letto con brividi di freddo.Speriamo meglio domani
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Nando quanno ce avrai puro tu a febbre arta chiamace che cor fruttarolo venimo là e te curamo....sentito mai parlà der tachipirone? Bon riposo Mariù.....
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
      riguardate, fatte fa un video dar Fruttarolo, così te riguardi più volte ;) Buon riposo
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Cedo di sì. Sa passa i 42°, starai Benissimo. Rilassata, distesa. Dai, son un'Assassina... Picchiami. Auguri, invece! BAcione.
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Auguri Mariuccia, riprenditi presto!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Auguri Mariuccia!Stai al calduccio!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Hai voluto fa er Presepe vivente?? Mo',pijate e maledizzioni... Scherzo...vedrai che te ripijerai in men che nun se dica...approfitta pe' riposatte...
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      caspita Mari!! Mi dispiace, fai un rimedio della nonna, latte e cognac e stai sotto le coperte, di solito funziona:) e ti fai pure una bella dormita
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mariiiiiiii,arrivooooo con aspirina,spremute e tanto calore a 5 stelle!!!!
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    SE VOLETE PROPRIO STA EUROPA DEL KAISER CIOE' GERMANICA... ALLORA NON PARLATE PIU' DI ECONOMIA MA DI LINGUA UNICA PRIMA DI TUTTO... EURO SPREAD BCE MASTRICHT...CI AVETE ROTTO LE BOLAS...CIRCA 45 ANNI FA MI ROMPEVANO LE PALLE IL POMERIGGIO CON LEZIONI DI ESPERANTO...L'HO STUDIATO PER TRE ANNI...E CI DICEVANO CHE L'UNITA' EUROPEA SAREBBE ARRIVATA ENTRO POCHI ANNI...BE' DOV'E' DOPO 45 ANNI...???!!! BEPPE AL MONDO NON SERVONO POLITICI MA COMICI CREATIVI COME TE...FACCIAMOCI ELEGGERE E ANDIAMO VESTITI DA CLOWN A BRUXELLES E PRENDIAMO A SBERLEFFI TUTTI QUESTI CIALTRONI COL COLLETTO BIANCO COME LETTA MERKEL E COMPAGNIA CANTANTE...!!! TU SARESTI L'UOMO GIUSTO... MI SONO ROTTO DELLA POLITICA E DEI POLITICANTI... ANDIAMO OLTRE APPUNTO...!!! O STATI UNITI D'EUROPA SUBITO COME NEGLI USA CON LINGUA UNICA...O FINIAMOLA CON QUESTA ASTRAZIONE E BURLA DELL'EUROPA...CHE E' SOLO UNA PRESA PER IL CULO...CHE CI STA SOLO IMPOVERENDO...!!! UNIAMOCI SEMMAI ALLA RUSSIA CHE HA PIU' FUTURO... MA COS'E' L'EUROPA...???!!! IO GIURO A 51 ANNI NON L'HO ANCORA CAPITO...DOVE INIZIEREBBE E DOVE FINIREBBE... CHI L'HA INVENTATA...???!! QUALCUNO ME LO SPIEGHI...!!! 100 PAESI DIVERSI CON ALTRETTANTO LINGUE E CULTURE DIFFERENTI... NON SIAMO RIUSCITI A FARE L'ITALIA E VOGLIAMO FARE L'EUROPA... MA ANDATE TUTTI A CAGARE...!!!!!
    • pasquale sallustio Utente certificato 4 anni fa
      guardati la conferenza di Paolo Barnard .il piu grande crimine del 2010 è capirai parecchie cose sull euro ed europa
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    ELEZIONI EUROPEE 2014. Il Movimento 5 Stelle presenta il suo programma in 7 punti. LA LEGGE ELETTORALE DEL M5S. La legge elettorale sarà sviluppata on line "INSIEME" agli iscritti certificati al M5S. In sostanza si punta all'Europa mentre sul fronte nazionale arriva la prima legge elettorale discussa in Rete! Dei sette punti il numero 1 è quello che abbiamo sempre chiesto: Che siano gli italiani a decidere se stare o no nell'Euro, non in Europa, ma nella moneta privata chiamata Euro. Fiscal Compact e Paraggio di bilancio sono imposizioni non discusse dai cittadini europei e sono un problema comune. Eurobond una minaccia per loro come una coalizione tra stati mediterranei che controllano il mare. Investimenti in innovazioni e in attività produttive una necessità come produrre cibo per il mercato interno. Secondo me ci siamo, perchè prima di discutere, in Europa "dobbiamo" arrivarci e i punti sono validi. Anche sul fronte nazionale ci sono grosse novità, dalla prossima settimana la discussione sulla Legge Elettorale sarà in Rete. 100.000(centomila) persone con l'aiuto di Aldo Giannulli partoriranno quella che sarà la proposta di legge elettorale del M5S. Ci sarà mica aria di Election Day? Buona notte. Nando da Roma, del Blog.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grande nandoooooooo
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    Molti dei commenti, attaccano la Germania. La Germania qui, la Germania la. I NOSTRI SAPROFITI, si sono INGRASSATI a dismisura nonostante la gravissima crisi ed i suicidi, figuriamoci, se fossimo stati floridi come la Germania, quindi RIPETITA JUVANT: La Germania ha 82 milioni di abitanti. L'Italia ha 60 milioni di abitanti. In Germania ci sono 691 parlamentari (0,8 ogni 100.000 abitanti) In Italia ci sono 945 parlamentari (1,6 ogni 100.000 abitanti) In Germania ci sono 289 poliziotti ogni 100.000 abitanti. In Italia ci sono 467 poliziotti ogni 100.000 abitanti. In Germania, il capo della polizia, guadagna 130.000 euri/anno. In Italia, il capo della polizia guadagna 621.257 euri/anno. In Germania ci sono 54.000 auto blu. Tutte di marca tedesca. In Italia ci sono 600.000 auto blu. Tutte di marca tedesca, che, a 40.000 euri cadauna, fanno 24MILIARDI. In Germania, con il fotovoltaico, producono 7,6 GW. In Italia (isto paese du sole) con il fotovoltaico, prociamo 3,5 GW IN ITAGLIA UNA PENSIONE DA 22.000 EURI/ANNO, NE PAGA 4.700 DI TASSE. IN GERMANIA, UNA PENSIONE DA 22.000 EURI/ANNO, NE PAGA 39 DI TASSE. IN GERMANIA, UN OPERAIO GUADAGNA 32.000 EURI/ANNO. IN ITALIA, UN OPERAIO, GUADAGNA 22.000 EURI/ANNO. E LORO, continuano a darvi da intendere che la colpa è dell'Euro, della mano d'opera a basso prezzo, della “ Culona Inchiavabile” etc. etc. etc., Invece, gli italiani, sono Chiavabili, altro che se sono Chiavabili.
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      Quest'anno, la Wolksvagen, ha dato un premio di produzione agli operai. 8.100 euri cadauno. Quest'anno, l'AUDI, ha dato un premio di produzione agli operai. 4.100 euri cadauno. Il resto, sono chiacchiere berlusconiane.
    • diego r. Utente certificato 4 anni fa
      In Germania Non ci sono solo i famosi operai della wolkswagen tanto citati dalla propaganda piddino eurista...in Germania ci sono anche 8 milioni di lavoratori che guadagnano 400 euro netti al mese, con i quali la tua bella Germania fa dumping salariale mettendo in crisi tutto il resto d'Europa...te li sei dimenticati nel tuo elenco! Poi nel tuo elenco hai dimenticato pure di ricordare che i tedeschi sono tutti alti biondi belli con gli occhi azzurri, e per questo non hanno la corruzione.... Ecco la prova... http://www.blitzquotidiano.it/economia/germania-grandi-opere-sprechi-laltra-1745838/
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      i soliti spot politici da applauso ma senza fondamento http://www.grosseto5stelle.it/leuro-causa-la-svalutazione-interna-tu-ed-io-perderemo-il-lavoro/
    • Jean Utente certificato 4 anni fa
      La Germania ha venduto armi alla Grecia corrompendo i politici locali. La Germania ha il record europeo di lavoro NERO che ha toccato nel 2013 un sommerso di 350 MLD facendo lavorare clandestinamente 8 milioni tra tedeschi ed immigrati. La Germania gode del finanziamento a tassi zero con gli giochini sugli spreads. L'Italia ha pagato 54 MLD dico Miliardi per i fondo EFSF E MES salva Stati, per colmare i buchi di banche greche e spagnole in debito con banche tedesche, quindi l'Italia indirettamente ha sanato le esposizioni bancarie tedesche. La Germania gode di una moneta svalutata per la loro economia mentre per la nostra è troppo rivalutata. Alla Germania gli sono stati cancellati tutti i debiti risalenti alla seconda guerra mondiale malgrado 200 MLD di danni arrecati alla Grecia. La corruzione in Germania è stimata a 250 MLD all'anno... Leggiti Anschluss di Vladimiro Giacchè e vediti il film Pane e Cioccolata di Nino Manfredi così forse non scriverai pensieri Montiani...
  • claudio cagnoli 4 anni fa
    Ho appena appreso che due eccelsi italiani, Arturo Toscanini e Indro Montanelli, rifiutarono la carica d senatore a vita, che era stata loro elargita. Che grandezze di uomini! Poveri noi al pensiero di quanti e quali cialtroni siano stati nominati senatori a vita ed abbiano accettato e prelevino dalle già languide casse dello stato 300.000 euro l'anno per ciascuno. Che vergogna, che schifezza. Arturo e Indro, Vi rimpiangiamo con tutto il cuore. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila
    • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
      ti ho dato, comunque, i 5 "verdi"...... complimenti....
    • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
      ....cmnq avvocato claudio, non sei solo.........c'è anche un "collega" di Varese che si firma Ing.
    • Er Caciara ....... Utente certificato 4 anni fa
      o.t. una curiosita'............ ma è proprio necessario firmarsi con il titolo professionale, quando si posta un commento ? .......boh...... come quelli che, parlando al telefono, dicono "sono il sig. Rossi"........
  • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
    Leggo molti commenti in cui si dice che il referendum sulla permanenza o meno nell'euro sia vincolante sulla realizzazione dei punti successivi, ma è solo il frutto della confusione mediatica creata sull'argomento. Non tutte le nazioni dell'Unione Europea hanno aderito all'euro e l'eventuale uscita dall'unione monetaria ci metterebbe, né più né meno, nella situazione britannica: "nell'Europa ma fuori dall'Euro". Inutile poi credere alle cassandre e alle sciagure sul prezzo delle materie prime, noi abbiamo arte, sole e pizza da vendere, materie prime inesauribili e, con una sana svalutazione, attireremmo tantissimo capitale, di ogni valuta esistente al mondo, a montagne, e solo in cambio di aria e pizza !!!
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      ... si, il problema è dei governi Italiano, Greco, Spagnolo, Portoghese, Francese ecc. ma forse farei meglio a nominare l'unica nazione che problemi non ne ha avuti avendo definito un cambio fisso tra la propria valuta e quella delle "cattivone" nazioni limitrofe troppo avvezze a svalutarsi per equilibrare gli scambi commerciali e cioè la Germania.
    • euro europeo 4 anni fa
      Il Regno Unito non può adottare l'euro perchè non ha mai rispettato i parametri per adottarlo. E come la volpe che non arriva all'uva dice che è acerba. Tutti e 28 con SEPA usano l'euro. In SEPA ci sono anche altri 5 paesi extra EU Ci sono paesi che adottano l'euro senza par parte di UE Ci sono paesi che hanno agganciato la loro moneta all'euro. Il problema non è l'euro e neanche come funziona la BCE il problema sono i governi d'Italia e di Grecia.
  • Filippo Paterna Utente certificato 4 anni fa
    Beppe , i 7 punti mi sembrano buoni , ma poca cosa rispetto alle aspettative dal M5S , se ci limitiamo a questi rimaniamo a curare il nostro orticello ( quello dei nostri stretti interessi ) e perdiamo l'occasione per "rovesciare il tavolo"! Ci hai insegnato ad essere "Visionari" e visionario deve essere anche il nostro programma in Europa , solo così possiamo fare esplodere le contraddizioni di un disegno eversivo perpetrato contro i popoli ! Per questo dico "portiamo in Europa il nostro programma" : - il reddito di cittadinanza per tutti gli europei, perché l'Europa deve essere prima di tutto "solidale"! - il KM ZERO per le merci! Ogni Paese deve produrre il più possibile per il suo consumo interno e destinare solo il surplus alla esportazione. In Europa non si deve viaggiare per lavoro ,ma per cultura , le merci devono essere spostate il meno possibile ( casomai sono le idee che devono espandersi da un capo all'altro del Continente )! - sistema bancario finalizzato al piccolo credito e comunque al "credito" alle attività locali. - valorizzazione dei beni culturali locali (della archeologia e della storia , della produzione, delle tradizioni) E poi ... poi andate avanti voi , io sono già vecchio , ma VOI siate Visionari ... immaginatevi un'EUROPA della gente , non della finanza .. immaginatevi un Europa dove "UNO VALE UNO " e dove "nessuno deve rimanere indietro" .Questa Europa sarà a 5 stelle , potete giurarci!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      chapeau Signor Corrado!
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Caro signor Filippo, l'Europa è ancora "un esperimento", in questa fase il M5S potrà solo depositare il suo seme nell'apparente sterile terriccio di Bruxelles. Se vedremo apparire un germoglio allora l'Europa diventerà la nostra casa, e le auguro di tutto cuore che abbia ancora anni di vita davanti a sé per poterlo vedere fiorire, ma se il nostro seme ci rivelerà senza ombra di dubbio che l'Europa è solo il vile tentativo, da parte di alcune nazioni, di cannibalizzare i propri fratelli, allora alzeremo le nostre mura ben alte sulle Alpi e lustreremo a nuovo il nostro BelPaese per godercelo come mai abbiamo fatto in migliaia di anni.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno sa dirmi CON SICUREZZA a cosa serve l'Unione Europea se noi italiani stiamo male nonostante ESSA???
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Zitti tutti che e nostre sorti e decide na troi(K)a europea. Che spreco....c'iavevamo a minetti....sicuramente piu troika,ma armeno piu bella de quer cesso de von rumpuijy.... Bonasera blogghe euroscettico.....
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Quesito n°2 per l'anno nuovo... Un astronauta lanciato nello spazio su una navicella che gira intorno alla terra s'è portato un orologio al polso... Secondo voi a che gli serve visto che segnerà tante ore giuste e altrettante sbagliate? Non cercate nemmeno di questo la risposta sul web...;))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Infatti...spero nn ti dispiaccia...ma io non mi riferivo a TE grethe...;)))
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      No, parlavo in senso LAto... Ti pare ch'io abbia Testa? Nike al mio confronto ne ha Due... E poi, una Puttana qual io sono, sempre a far tribolare gli Uomini del Blog, pensi abbia un cuore? Tenero, poi? FAmmi ridere, dai.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      se ti riferisci a me...a me ne basta UNA SOLA di Fica...ma che sia della Persona Giusta, grethe...e che più sopra di essa ci siano anche una bella TESTA e un DOLCE CUORE...;))
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      E' come le PAlle; chi le ha minuscole, chi in Coppia... Stiamo bene insieme noi... :) E' la NAtura delle cose. Due Occhi, due Orecchie, Due Braccia... Volevi due Fiche? Che Ingordigia... ;)
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      @ grethe... Darei un milione di euro (ad averceli) pe sapè il signiFicaTo delle iniziali maiuscole o delle iniziali a coppie sempre maiuscole tue grethe...:-) @ Fructis... :)))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ...Antologia di Spoon River
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Dipende sempre dall'ottica. Anche la morte offre spunti di riflessione migliori a volte di quelli della vita.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      T'aggiu scritto pure alle 19.47...:-P
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ma si o sincronizza coll'orologgio der Big Ben,segna sempre l'ora giusta...o,potrebbe,puro,sincronizza' co' quello de Roma,si vo' interveni' sur blogghe in orari consoni...sinno',ce trova sortanto a sora Vivia'...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Dipende, dall'Ottica. Ho partecipato al funerale di mamma di mia cognata. Una Bella Cerimonia, nel suo genere. Piu' Viva e Toccante dei MAtrimoni al mio Paese...
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Buona domanda Danila...:))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Ehmmm....azz grethe , cominciato male l'anno?? :)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      E' come spedire NApolitano in orbita solo, senza il rimborso del viaggio da parte dei Contribuenti. Con o senza orologio al polso, non fa differenza. Non tornerebbe piu' senza RetroRazzi... :)
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Grethe...perdonami ma nn capisco l'assioma tra l'orologio e la sega...:))) A meno che tu nn ti riferisca al polso più...'mobile' senza orologio...;))
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      A farsi una Sega. Senza Figa puo' metterselo al Culo da solo. Praticamente come un Italiano alla Ue a Bruxelles.
  • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera a tutto il blog! A mio parere questo è un grandissimo post. Le elezioni europee saranno di vitale importanza. Bisogna riuscire a mandare molti dei nostri al parlamento europeo e aprire anche quello. Finalmente si potranno proporre provvedimenti a favore delle popolazioni e se vengono respinti i cittadini europei potranno decidere di mollare l'euro, i relativi trattati, Van Rompuy e company...loro non sono nesssuno senza i popoli che lavorano e producono, la ricchezza la produciamo noi, loro sono sanguisughe che ci dissanguano senza produrre niente. E' ora di riprendercelo il nostro futuro e se vogliamo, anche di creare un'Europa a misura dei suoi cittadini che lavora per favorire il benessere delle popolazioni e non per ingrassare la già obesa finanza speculativa.
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca, ciao Grethe! Un bacio cari amici del blog.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma ciao ornella!!!!!
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      FAcciamocelo un Europarlamento. Stando a Casa. Una PAgina Web, si registra ad un Tribunale come ENte Morale e si da il Via. Se Adericon Meta' piu' uno degli Europei, siam a posto. A costo quasi Zero. MA non funzionera', per tanti Motivi. Ergo, questo Abusivo, imposto dai BAnkieri, a cosa Serve? CHe Legittimita' ha? Quella del Gregge... E' una Merda, non un Unione di CIttadini.
  • Clara M. Utente certificato 4 anni fa
    Come verranno selezionati i candidati M5S al parlamento Europeo? La fedina penale pulita, la non iscrizione a partiti politici, etc sono in questo caso condizioni necessarie, ma non sufficienti. Bisogna aggiungere almeno un'ottima conoscenza dell'inglese scritto e parlato.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      concordo ma penso sia implicito:))
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Voi credete che l'Euro sia stato concepito a favore dei Poveri, da parte dei Ricchi? Ebbene, dovremmo esser tutti Ricchi... Dopo 10 Anni...
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    -Tra i 'Giornalisti(?) del Giorno' va annoverata a pieni voti una tal Tatiana Lisanti, presentatrice del Tg3 delle 19.00 di oggi. La tizia in questione ha,diciamo così, intervistato il Cittadino Senatore Michele Giarrusso del M5S nel suo telegiornalino. Praticamente ha parlato quasi PIU' LEI che il Giarrusso... L'avrà interrotto, direi in modo 'scientifico' perlomeno 3 volte ad ogni domanda. In qualche caso addirittura prima che quello cominciasse a dare una risposta. E, udite udite, cosa molto difficile da fare per ogni giornalaio di regime verso i potenti e verosimilmente 'ex' potenti E' TORNATA sulla domanda iniziale quando ha avuto un vago sentore di 'risposta non pertinente con la domanda'!! Cosa che ho sognato un sacco di volte di sentire in tv in passato, ma la Tatiana ha deciso FORSE di inaugurare questo nuovo uso proprio col nostro rappresentante! Verrebbe da dire "meglio tardi che mai" ma mi viene solo un..."Tatiana...ma vaffanculo va!"...
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      @ papà francesco... ehmm...a me l'intento nn sembrava tanto quello di interromperlo...ma che da casa nn si capisse un cazzo di quello che cercava di dire...Giarrusso... Ma purtroppo i ragazzi...ancora nn conoscono tutte le puttanate che hanno imparato da anni i giornalai di regime per aumentare o sminuire chi va in tv...
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa
      Diciamo che ha provato ad interromperlo, direi quantomeno maleducatamente, ma Giarrusso non l'ha permesso continuando imperterrito a parlare. Alla giornalista è andata male...bravo Giarrusso!
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      dario...il tg 3 attuale rispecchia alla perfezione la classe dirigente attuale del PD... nu cesso...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      eh... chissà LI SANTI che tiene quella per starsene in quella cloaca di tv...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    In fondo l'Europarlamento, assomiglia al Commowealth. Una Bella e Lussureggiante Jungla, ove i Lords, s'Avventurano sopra a Cesti fissati al dorso di Elefanti, scortati da Cavalleggeri ed un'Interminabile carovana di Portatori delle lor Merci, raffinate e Lussuose, sino alle Ville nei luoghi piu' Glamour. Schiavetti a ventilar gl'interni con enormi pale Vegetali, cesti di frutta esotica nelle Cucine, Perle e Zaffiri, Diamanti entro forzieri, custoditi da guardie. Una Rete di vie a scorrimento Privilegiato per gli spostamenti, sentierinel fango per la Servitu'. L'India, si sta emancipando, Lentamente. E Lettamente, si sta avviluppando di Liane, pitoni e Cobra, la vegetazione Italica... Intanto, da buona scimmietta, preferisco starmene sopra ad un Albero, lontano da strade gia' Tracciate, recinti. No, non son Democratica. Pero' trovo tanti banani nani, sfruttati e pochissimi Fichi maschi, sol Femmina... ;)
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      A regazzì ... nun se parla dell'assenti nèh ... Dilinguentacci ... ;)))
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Si mejo lassajela....ce manca pure a singolar tenzone ....certo ja lascio con gran disappunto....
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,è Francesco Folchi è er cavaliere...io,so' 'n'umile scudiero,ma neanche...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ntantino più cessa....vabbè Fruttarò sò cavajere.....te cedo er passo
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      So' un tantino piu' cessa , ma piu' bbona. ;) Belvideo, okkio che se lo vede la sora Viviana, fruttaro' so'..xxi
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Che dichi,jo domannamo??
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Fruttarò bonasera....ma tu dichi che je somija Greta a quella coi ciucceti sui capelli?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      http://youtu.be/6ywT_cncWWs
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Grè attenta ar gorilla.....
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    scandalo tribunale napoli http://noinapoli.it/scandalo-al-tribunale-di-napoli-cancellieri-e-funzionari-occultano-fascicoli-di-processi-14-finiscono-nei-guai.html
  • Alessandro N. Utente certificato 4 anni fa
    Nel metodo, i sette punti piovono dall'alto, già impaginati e pronti alla stampa, senza che sia stata data alla base la possibilità di discuterli, a chiara indicazione che, ora come ora, uno (Grillo) vale tutto e tutti (noialtri peones) valgono niente. Nel merito, alcune proposte mancano: il problema magiore delle istituzioni europee è la mancanza di democrazia, perché il parlamento eletto dai cittadini conta ben poco e le politiche sono decise dai capi di governo. Occorrerebbe quindi porre in primo piano l'esoigenza di democratizzazione (e razionalizzazione) delle istituzioni europee. Alre proposte sono generiche: che senso ha proporre un referendum sull'euro se non si dice come e cosa fare nel caso di successo del "no all'euro"? Altre proposte sono sbagliate: l'"alleanza" tra i Paesi Mediterranei" nega lo spirito dell'Europa Unita, che ha certo creato problemi con l'introduzione dell'Euro ma ha per il resto fatto prevalentemente bene o molto bene. Infine, una nota sul blog: è possibile che i commenti ad un articolo sull'Europa vadano dalle considerazioni sull'evasione fiscale a quelle sulla salute di Schumacher? Non dico di cancellare i messaggi off-topic, ma non potrebbero essere dirottati su un forum generico?
  • Bar 4 anni fa
    Beppe, ti seguo fino ad un certo punto. Certo che l'Europa e le sue istituzioni sono perfettibili. Certo che l'Europa si fa influenzare dalle lobby (d'altronde come qualsiasi punto di potere, il governo italiano non lo è secondo te?). Pero' l'Europa (e la BCE in particolare) è state quella che ha permesso all'italia di non affondare a fine 2011 (vedi Draghi e la sua politica "bazooka"). Basta con il "sensazionalismo" del tuo blog. Fatti concreti per favore ! Ps: Il lavoro del parlamento europeo lo puoi trovare seguendo questo link http://www.europarl.europa.eu/plenary/fr/parliamentary-questions.html;jsessionid=218A01A740EF83813472DBAB75D27E9B.node2?tabType=wq#sidesForm
    • Bar 4 anni fa
      ecco un altro link interessante per monitorare il lavoro del parlamento... http://www.europarl.europa.eu/oeil/home/home.do
  • papà francesco Utente certificato 4 anni fa
    Sposterei il punto 1 (il referendum) in coda (al punto 7)in modo tale da poter votare DOPO aver visto come risponderanno gli altri paesi agli altri 6 punti proposti dal MoVimento. Per decidere se star dentro o fuori bisogna prima CAPIRE LE REALI INTENZIONI degli altri aderenti all'eurozona. Se sono disponibili a cambiare marcia è un conto, se non lo sono è un'altro. Meglio in un'Europa che funziona ma meglio fuori se ci vogliono fregare! Non vedo l'ora che si possano mettere alla prova, perchè finora siamo buoni solo a raccogliere cetrioli vaganti a Bruxelles e se aspettiamo che gli attuali nostri rappresentanti si facciano rispettare...non vedo l'ora d'andare a votare, speriamo non sia troppo tardi!
  • chiari a. Utente certificato 4 anni fa
    a mio avviso dall' entrata in vigore dell'euro l'italia a solamente avuto problemi ci siamo impoveriti in pochi anni abbiamo perso competitività non potendo svalutare una moneta nel momento della crisi creata dalle banche per ricordare agli italiani che non tutto è permesso con il credito spero vivamente nell'uscita dall'euro e da questa europa che non ha neppure le minime basi per esistere
  • baffigkl 4 anni fa
    piove ma manca la lacqua, il mondo sta fallendo per il troppo denaro immesso sul mercato ma non ci sono i soldi, abbiamo il sole tutto l'hanno ma importiamo il gas dal polo nord, facciamo scadere i cibi ma non abbiamo da mangiare...
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
    buonasera blog! sicuramente Ot ma vi invito a leggere qui a fianco la notizia che dice che il 98% dei fondali marini della California e' ricoperta da sostanza organica morta e la causa di tutto questo sembrerebbe, anzi quasi sicuramente lo e', l'inquinamento di Fukushima. nessuno ne parla piu,'il pianeta sta morendo a causa di quel disatro, noi ci stiamo ammalando e tutto tace, lo spread e' sceso in picchiata, bene...
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      ;) Ciao Luca!!!! io non riesco a non pensarci, so che nel mio piccolo non posso fare molto ma la cosa mi tormenta non poco........
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      .. ema, se riesco ad oppormi ad un cambiamento...vedo quello che posso fare. Ma se non posso ,tipo quello che è avvenuto in giappone , (che al momento non possiamo farci nulla )...meno ci penso e meglio sto'. Le persone che ho informato di quel che stà accadendo...si sono quasi incazzate...e non hanno voluto sapere altri particolari. Le reazioni sono imprevedibili....mhà...mhà.. *****
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      brava ema!!!!!!e ciao a tutti!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      infatti Epos, io ho cercato di sdrammatizzare la cosa buttandola sul ridere ma in effetti il problema e' piu' che serio e a me spaventa moltissimo, su fb c'era un articolo che dice che a Fukushima stanno arruolando dei clochard per andare a ripulire le cisterne, pazzesco.... A me questo problema della distruzione dell'ambiente mi spaventa piu' della politica, ma so anche che sono correlati, uno e' la conseguenza dell'altro.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...ricordo...ricordo, ma mi pare che diciamo la maggioranza di offerte virtuali di pietanze..o bevande sul blog , siano state proposte da altri e non da me :). Il post che tu hai evidenziato ...e che ho notato anche per conto mio ...non è rilassante. La radioattività in acqua marina riversata intacca fortemente la catena di alimentazione umana con i prodotti ittici. In questo caso (a parte la mia battuta) il tema del mangiare e dell'alimentazione ...è insito nel post che tu hai indicato. :) Magari fosse solo una mia interpretazione...ma quello che ci toccherà mangiarci...sarà determinante per le aspettative di vita che ci spetteranno. Il tema in parola..Ne ho già divulgate delle copie....ma ...ma...ma.... :)))) Ciao. *****
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      epos....ma tu pensi sempre e solo a mangiare??? abbiamo gia' fatto a suo tempo questo discorso, ricordi?? paola, si sono positiva...ma inquesto caso e' tragica davvero, e' un riso amaro, e' pazzesco quello che ci sta succedendo intorno e quasi sempre a nostra insaputa. Leggevo che hanno sotterrato anche in Lombardia e Piemonte rifiuti tossici sopra ci hanno fatto le risaie
    • nando c. Utente certificato 4 anni fa
      Io ho cambiato alimentazione..lasagne allo spred!!una bomba!!:))
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...hai mai assaggiato il branzino al plutonio????? Una prelibatezza... *****
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      BENE?L'HO SEMPRE S PENSATO CHE SEI UNA PERSONA POSITIVA! AHAHAHAHA BEH ,EFFETTIVAMENTE NON C'E' TANTO DA RIDERE ,NESSUNO CI FA' CASO E NON SAPPIAMO COSA CI ASPETTA... CHE PROSPETTIVA.....
  • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
    L'argomento è complesso e affrontabile su vari piani. Io sarei per stare in Europa, valutando le tante possibilità che potrebbero essere colte. Certo non questa Europa, ma soprattutto senza i rappresentanti che abbiamo mandato. Tutti posteggiati dalla "politica", senza meriti, senza voglie, senza cultura, senza preparazione. Quindi in un auspicato successo elettorale M*****, ci si preoccupi innanzitutto si selezionare con attenzione i nostri rappresentanti: Che abbiano loro le qualità che mancavano ai predecessori. Per mie esperienze lavorative, L'Europa la conosco bene e ancora oggi ho amici in molti Paesi. Le nostre discussioni, fatte in anni passati concordavano sulle aspirazioni, sulla volontà di diventare un grande popolo e difendere le tradizioni Europee tutte di stampo Social Democratico. Tutti però (Olandesi, Belgi; Francesi,Svedesi, Inglesi)esponevano le stesse riserve: I nostri politici e le nostre Mafie (avevano ragione). Noi dobbiamo riuscire ad estirpare o comunque a ridurre ai minimi termini i problemi che condizionano la nostra vita sociale e economica sia all'interno, che nei confronti del mondo che ci guarda E NON CI INVIDIA (nonostante tutte le stronzate patriottarde che ci propinano) L'€uro è l'altro tema scottante. Un Europa che non va unitariamente sui mercati monetari, è sottoposta all'arbitrio di chi non ha interesse a un'Europa forte ed egemone sia economicamente, che culturalmente: USA, CINA, la stessa Gran Bretagna (che è una filiale USA) hanno svalutato del 30-40% le loro monete, guarda caso proprio nel periodo in cui L'€uro correva il "rischio" di diventare la prima valuta richiesta sui Mercati Internazionali. Quindi, termino con una battuta, pronunciata da un Presidente Americano: IT'S PROBABLY BETTER TO HAVE HIM INSIDE THE TENT PISSING OUT, THAN OUTSIDE THE TENT TO PISSING IN (Probabilmente meglio averlo dentro la tenda che pisci fuori, invece che fuori la tenda che pisci dentro. Lindon B. Johnson Buona serata www.beppe.siempre
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      @ Plastic Arcor non sottovalutare mai Grillo. Ce lo raccontano come uno squinternato ex comico che si muove a caso. Non è così, te lo assicuro. :) @ Don Rigoberto Se avrà la bontà di rileggere il commento, avrà le risposte alle domande che mi pone. :) @ Oreste è un piacere sapere che mi leggi con attenzione, anch'io lo faccio con i tuoi post ed al di là di certi testi irresistibili nella loro ironia e comicità, io ci trovo sempre una componente di saggezza che poi è l'ingrediente che dovremmo sforzarci di portare - sempre - in questo blog. Ciao amico :))))
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Caro Alfredo,siamo sempre sudditi deglim USA e getta! Si sono alternati vari governi,ma tutti a baciare le mani oltre atlantico. Anche i comunisti,visti come animali rari,quando sono diventati democristiani,sono stati accettati di buon grado. Stessa sorte toccherà all'europa Unita(si fa per dire),perchè dentro all'europa oltre a noi servi,ci sono gli Inglesi,cugini stretti usa,e le vittime Tedesche che comunque debbono essere riconoscenti,per essere usciti da una guerra persa e da una unificazione voluta,dopo molti anni, dagli hyenky e dalla Chiesa! Non ne usciamo fuori se non disconoscendo tutti i patti sottoscritti dai vari governi Italiani,senza aver mai sentito il parere del Popolo Italiano! Ciaoooo e buona sera. PS: è sempre un piacere leggerti! ^.^
    • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
      Secondo lei Alfredo e' logico avere una moneta unica con una Banca Centrale che all'occorrenza non la possa svalutare? Secondo lei la BCE può fronteggiare senza avere armi la politica monetaria aggressiva del Giappone e la furba e pilotata svalutazione del dollaro americano? Secondo lei a chi conviene avere in Europa tassi rasoterra e una valuta sopravvalutata?
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      Sì, la mia impressione è che la mossa di Grillo sia di uno che si vuole tirare indietro. Il rischio è di diventare come il pellerossa qui a fianco. Italia una riserva "protetta" dalle nazioni egemoni. Contento Grillo... Avrei visto meglio un Grillo propositivo che diceva "E facciamola questa Europa!" come quando andava alla FIAT a dire di fare l'auto elettrica che tenevano nel frigo da anni. Invece adesso con questo referendumo propone di passare all'auto a carbone.
  • scandalo 4 anni fa
    l pensiero economico di Ezra Pound può essere brevemente riassunto nei seguenti postulati: il denaro non è una merce, ma una convenzione sociale ! il lavoro non è una merce, ma il fondamento della ricchezza ed il modo più logico per distribuire ricchezza è distribuire lavoro ! lo Stato dispone del credito, non è quindi necessario che si indebiti !!! La somma di queste tre proposizioni è nello strumento moneta, nella cui funzione Pound individua il centro dei problemi di un'economia reale sempre più dipendente dalla finanza, quando invece questa dovrebbe essere, secondo lui, nientaltro che uno strumento a sostegno della prima. Per Pound era inconcepibile che le banche potessero creare denaro dal nulla attraverso semplici operazioni contabili !! A causa di questo capovolgimento nei rapporti di forza, anche il lavoro (e di conseguenza leconomia, di cui il lavoro è base imprescindibile) risulta vincolato alle decisioni prese da coloro che Pound definisce daneistocrati, ovvero individui che fondano il loro potere sul diritto di prestare denaro !! Se, quindi, sta nel denaro la natura dell'ingiustizia, per Pound è dal denaro che deve partire un progetto di riforma: propose di tassare NON i cittadini produttori, sul cui lavoro si regge la prosperità della Nazione, ma il denaro stesso, ponendo ogni mese una marca da bollo pari ad un centesimo del valore nominale delle banconote ed ottenendo così i seguenti effetti: allo Stato, senza alcuna spesa di riscossione e senza alcuna possibilità di evasione fiscale, sarebbe garantito un reddito pari al 12% annuale della massa monetaria !! le banche verrebbero ridotte a meri intermediari finanziari, perché non potrebbero rinchiudere il denaro nei propri forzieri, pena la perdita di tutti i propri averi entro 100 mesi !! lo Stato riacquisterebbe la sovranità monetaria, garantendo un'adeguata emissione !! CHIAMATELO ANTIDEMOCRATCO SE AVETE CORAGGIO !!"
    • Alfredo E. Utente certificato 4 anni fa
      Questa è un'utopia di un uomo saggio e geniale nel medesimo tempo. La sua immagine e il suo pensiero sono stati rovinati dalle ideologie, e dai soliti coatti della politica, che hanno imbastardito la visione, e lo hanno usato in un senso e nell'altro per le loro risse ideologiche. Pound pensava alla gente, tutti gli altri no, pensavano al potere. Semplice no? :))
  • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
    Per un movimento nato e cresciuto su Internet fa specie constatare che manca qualche lettura anche superficiale di documenti segretissimi celati dalla NSA e dalla BCE nei più risposti scrigni crittografici e occultati nei recessi sotto il monte Ararat. Come ad esempio questo che è stato di recente rivelato al mondo it.wikipedia.org / wiki / Zona_euro
  • maurizio tesei Utente certificato 4 anni fa
    ...Fra non molto sentiremo dire in giro che:..."I 5 Stelle mangiano i bambini" ! Maurizio Tesei
    • maurizio tesei Utente certificato 4 anni fa
      ...Senti Plastic, non dirmi che c'è una merendina...5 Stelle ? Altrimenti...Non ci arrivo. Ciao. Maurizio Tesei
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      Veramente è esattamente il contrario.
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    FUORI DALL'EURO, DENTRO NELL'EURO; RAGIONIAMO E DISCUTIAMO! PERCHE' DISCUTIAMO DELL'USCITA DALL'EURO? Perchè pare sia una moneta costruita su misura per la Germania; l'unico Stato che ne benefici. In sostanza l'euro non è altro che il sostituto del marco, moneta della Germania prima dell'euro, esteso a tutte le altre nazioni che non hanno la forza economica per reggerne il "peso". Questa dovrebbe essere la premessa su cui discutere. Resta inteso che se la premessa fosse sbagliata, tutto ciò che ne conseguirebbe come discussione risulterebbe sbagliato. Per tale ragione, o la premessa la si accetta come valida e si discute su ciò che se ne ricava, o si rifiuta la discussione, ponendo una seconda e diversa premessa come valida, da cui fare dipendere le diverse conseguenze. Tutto ciò precisato, se la premessa è vera, se ne ricava che su 28 paesi aderenti alla UE, 18 paesi aderiscono all'euro. Se è vero che l'euro è la moneta ideale per la Germania, in quanto "confezionata" su misura per la sua economia, si deve ricavare che ben 17 paesi8 si trovano con una moneta inadeguata. Se questo è vero si deve dedurre che non solo l?italia si trovi nella condizione di uscire dall'euro ma, prima o poi tutti i 17 paesi saranno costretti ad uscirne. Se queste considerazioni sono giuste, vi pare sensato, economico, intelligente che ben 17 stati debbano ritornare alla loro moneta nazionale? Io penso di no. Io penso che il problema abbia solo 2 soluzioni: 1°) La Germania esce dall'euro e ritorna al marco (soluzione più ovvia) 2°) I 17 paesi escono dall'euro, così come lo conosciamo, e formano una nuova moneta unica per i 17 aderenti e l'euro attuale rimane alla Germania e a chi garbasse l'attuale moneta. SU QUESTO BISOGNEREBBE DISCUTERE ARGOMENTANDO. Così io penso
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      a me impressiona che nei meetup queste cose si sanno da parecchio ma qui si parla ancora dei costi della politica e balle varie che non salveranno MAI la nostra industria http://www.grosseto5stelle.it/leuro-causa-la-svalutazione-interna-tu-ed-io-perderemo-il-lavoro/
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      @ Don Rigoberto Lopez La discussione non dovrebbe vertere sull'ovvio, su ciò che tutti sappiamo, su quello che avrebbero dovuto fare e non hanno fatto. Si dovrebbe discutere su quello che bisognerebbe fare ora, ora, ora..., ORA..., ORAAAA! Ho cercato di dirlo nel modo più garbato possibile, ma forse sono un po' stressato; ciò che mi stressa è proprio questo: chiedere una discussione sul problema reale per trovare una soluzione che riguarda il futuro e trovarsi invischiati a discutere della fava e della rava su ciò che tutti sappiamo: che dovevano dircelo prima! Ciao
    • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
      Concordo pienamente con Ecosmail, l'Italia infatti avrebbe dovuto PRIMA mettere a posto i propri conti, i propri debiti, fare riforme nel settore del lavoro, giustizia, sanità e previdenza e solo dopo valutare se aderire all'Euro o tenersi la Lira. Invece i nostri governanti hanno fatto credere che l'adesione all'Euro avrebbe aperto prospettive rosee di sviluppo e di vantaggi economici. Molti di questi governanti erano filo tedeschi e la cartina al tornasole e' stato il cambio Lira/Euro che hanno accettato.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      senza trasferimenti, compensazioni e politiche di adeguamento nemmeno l'italia sarebbe sopravvissuta con la lire dopo l'unificazione (e nonostante cio' gli squilibri macro esistono ancora), Figuriamoci con 17 paesi con culture economie lingue leglislure diverse. Ci sono leggi macroeconomiche chiare al riguardo conclamate
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...parlando per quel poco che so, aldilà dei meccanismi europei...che ci sono stati imposti senza una consultazione popolare. Io credo che il destino economico di una nazione non centri un granche' con la divisa monetaria debole o forte che sia. Se un'economia è amministrata male ...puoi coniare tutte le monete che vuoi...ma vai in malora cmq. Se per risanare le economie bastasse trovare la moneta giusta...avremmo risolto i problemi del terzo mondo e del pianeta intero...ma così non è . *****
    • Gordon Freeman Utente certificato 4 anni fa
      il problema e' che bisogna cmq pagare il debito mostruoso di 2100 miliardi di euro!!!!
    • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
      A plastic Arcor: gli stati che hanno aderito all'Euro potevano tranquillamente starsene fuori e sarebbe stato meglio per loro. Forse la Svezia e' fallita? Ha forse perso la sfida con i così detti Paesi Emergenti? Sono forse ridotti alla fame gli svedesi? Piantiamola per favore con queste fandonie su l'importanza dell'Euro nell'aver favorito le economie dei Paesi che vi hanno aderito ( a parte la Germania dove però vale l'equazione Marco=Euro ).
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      18 membri della UE usano l'euro.
  • maurizio tesei Utente certificato 4 anni fa
    ...FIAT-CHRYSLER: Non ho mai sentito tanto clamore e tanto entusiasmo per una "delocalizzazione" come questa... ...Attendo quindi di vedere tutti i vantaggi che scaturiranno da questa fantasmagorica operazione economico- industriale di altissimo livello...!! Maurizio Tesei
    • maurizio tesei Utente certificato 4 anni fa
      ...A forza d'attingere alle casse, come dice Harry,alla fine si sono comprati la Chrysler... Comunque,Dario,stiamo tutti sereni la Camusso metterà a posto tutto. Da sempre il sindacati non fanno che mettere a posto il tutto... ...Ciao ad entrambi. Maurizio Tesei
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      io non mi preoccuperei tanto ci penserà la camusso (sentita oggi in tv) a tenere tutto sotto controllo e difendere gli interessi dei lavoratori uahahahhahahh :)
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Le abbiamo salvato il culo chissà quante volte attingendo alle casse statali......
  • maurizio tesei Utente certificato 4 anni fa
    ...Monte Livata, la madre conferma che era la cosa giusta da fare, di lasciare soli i due bambini per cercare soccorsi... ...Forse questa è la conferma che è vero che gli "alieni" sono già fra di noi...! Maurizio Tesei
  • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
    La comunità europea ma soprattutto l'Euro sono stati una forzatura. L'Europa non potrà mai diventare come gli Stati Uniti perché sono troppo diversi per cultura, lingua, tradizioni e leggi e storia i Paesi che la costituiscono. Pensare di amalgamare tra loro i diversi stati con una moneta unica e' stata l'idea distorta di un folle. Come pensare di costruire una casa partendo dal tetto. Per ora l'euro e la politica economica europea hanno favorito solo la Germania che attraverso essa sta realizzando per via economia quello che è stato il suo sogno da 200 anni: diventare la potenza egemone nel Continente. Non penso che ci riuscirà, perché l'Europa si spaccherà. Forse non saranno i Paesi del Sud Europa a staccarsi, probabilmente sarà la Germania stessa che se ne andrà trovando ad est lo spazio vitale per ampliare e rafforzare la propria economia.
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      Si, lo ho letto anche io che l'inglese è la lingua ufficiale degli USA. Salvo che gli americani se ne fregano delle affermazioni ufficiali. Come tutti i gruppi di persone che superano qualche migliaio di unità. L'uniformità è una chimera. Qui da noi è solo più evidente la differenza, ma la UE non ha mai voluto nascondere le differenze. Anzi. La UE è nata per fare convivere pacificamente molti "popoli diversi" nello stesso territorio. Ricorda nulla? Tipo israeliani e palestinesi? Io suggerirei ai palestinesi un referendum per uscire dal medio oriente e uno uguale agli israeliani.
    • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
      E parlano la stessa lingua
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      Infatti gli USA sono omogenei quasi quanto la Cina, l'India o la federazione russa. Agli yankee non fanno schifo i sudisti, gli amish amano i milioni di loro concittadini debosciati, i californiani in spiaggia adorano trasferirsi a NY per lavorare 15 ore a Wall Street e gli allevatori di coccodrilli della Florida sono in coda per andare in Alaska e estrarre petrolio.
  • GIANCARLO O. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE HAI PIENAMENTE RAGIONE. IN EUROPA MANDANO SEMPRE GLI SCARTI DELL'ITALIA. E' ORA DI FINIRLA.
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      Voterei M5S per andare a Bruxelles se mettesse in lista i migliori che trova. Non gente che non si allea con nessuno e sta lì a raccogliere le briciole degli emendamenti, delle interrogazioni, degli interventi platealmente inutili.
  • maurizio tesei Utente certificato 4 anni fa
    ...Oggi è stato assegnato il premio per la "Panzana dell'anno" dai let= tori di "Pagella Politica". Un sito indipendente e partecipati= vo(?) composto da un gruppo di gio= vani studiosi e ricercatori che mo= nitorano le principali affermazioni dei politici italiani verificandone la veridicità. (corriere.it) ...Qualcuno si chiederà chi può aver vinto per la panzana dell'anno ???? Ma Beppe Grillo ovviamente, proprio al primo posto, mentre gli altri di= stanziati.Per una affermazione sulla crescita e lavoro risultata poi fal= lace per il noto sito sopramenzionato. ...E poi dicono che c'è un'operazione mediatica in corso contro il M5S... Ma quanto mai....E' evidente che non è vero,tanto è che gli affibbiano pure un primo posto...! (?!?!) Maurizio Tesei
  • Stefano I. Utente certificato 4 anni fa
    Euro o non Euro? E' giusto che ognuno s'informi e sia responsabile delle proprie scelte e non di quelle altrui.E' finito il tempo delle delegazioni.Io stesso sono a favore dall'uscire dal Euro,ma è giusto che anche gli altri facciano una scelta consapevole delle proprie azioni.Sino ad ora sono state proprio le lobbies che convenivano all'assopimento delle masse.Non possiamo ricalcare questa linea.La nostra forza sta nell'informazione e nella consapevolezza.La POLITICA dovrà far parte del nostro vivere civile,come nella Magna Grecia,poichè la distribuzione delle ricchezze dipende da essa.La gente deve capire che l'illuminismo non si lega solo ad un periodo storico da ricordare,ma ad una filosofia di vita che aiuta a vivere meglio.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Spiegatemi come mai ci si affretta a dire: 1-Lo share del PDR è più 12% rispetto al 20123. 2-Lo spread sotto i 200. 3-La tassazione del 2014 sarà più bassa. Ecco il sistema si sta difendendo:la realtà è tutto il contrario. Perchè lo dicono? Se veramente si andasse bene ci sarebbe necessità di rimarcarlo,ci se ne renderebbe conto direttamente o no? Beeee...beeee...beee... suvvia rientriamo nell'ovile. Che schifo! ^.^
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    Herri hai letto... "disdicevoli relazioni con varie donne, cene in ristoranti di lusso, frequentazioni di Casinò, cure mediche all'estero"...più er vizzio de sogna'...so' bastati pe' fallo sbrana' dai cani...ed era o zio...chisa' che ne "pensa" Razzi??
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Si vai avanti cosi',evito,puro de guarda' a copertina de Ballaro'...Grande...pe' nun esse 'n comico professionista...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      vieni qua,fruttarò e spegni la telecamera... ma che te ne fotte a te ? c'hai uno zio coreano ? e allora... fatti una muta di cani randagi che d'inverno con la neve gli fai tirare la slitta... ascoltami a me che nel blog son tutti delinquenti... :)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Senza tira' in ballo i tedeschi...bastava lassa' i Borbone...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Azz, te l'immagini, Roma come Vienna, i napoletani di Forcella che parlano in perfetto tedesco, le Volkswagen prodotte a Palermo, il Concerto di Capodanno dal Salone delle feste di Reggio Calabria......
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Maggistrale intervento dell'onorevole Razzi,Dario...che è amico tuo?? Herri,nun sortanto i fanti...scappaveno,puro,re,reggine,cavalli,cavalieri,dieci,nove e otto...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Che immane testa di minchia: se fossi stato un fante sul Piave ed avessi saputo per chi mi sarei dovuto sacrificare dopo cento anni circa, sarei scappato in direzione Sud a gambe levate.......
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      mah... io non credo anche perché... la corea è come la svizzera e quindi... il cane randagio è bello e poi lunedì sta chiuso uahahahha :)
  • sergio ciliegi 4 anni fa mostra
    la prima riga del post quando ho aperto una decina di minuti fa m'è servita ho ristrutturato il bagno
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. smetto di assillarvi con questa altra fesseria. nuova sigla del tg one! https://www.youtube.com/watch?v=W2w6BkntZ9k o inno italico? mah... ciao!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      CIAO Paolino!per la cronaca ho ribruciato la cena...
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Paolo!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paolo!!!
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      CIAO! oggi non ci son stata, psichiatria mi ha lasciato bacio... ma non ho capito: tu dovresti essere geloso di psichiatria o geloso di me?
  • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
    Certo che sette punti mi paiono pochi per risolvere il problema di mezzo miliardo di persone. M5S da votare per il parlamento europeo se proponess e punti tipo: 1) quanto manca per finire la UE 2) quanto abbiamo speso per la UE 3) quando fate funzionare la BCE 4) quando GB e Danimarca adottano l'euro 5) quando GB(USA) la smette di remare contro la UE 6) quando possiamo votare il presidente della UE 7) quando la UE ha rappresentanti unici 8) quando EuroNews (canone RAI) trasmette in Italia 10) ...
  • Pierluigi C. Utente certificato 4 anni fa
    Condivido pienamente con quanto descritto. Aggiungerei solo una cosa. L'attuale Unione Europea è una associazione mafiosa sovranazionale, che persegue interessi di gruppi di potere a discapito dei cittadini degli stati membri. Non esiste alcuna forma di democrazia, né appunto di controllo da parte dei cittadini sulle decisioni prese a loro danno. L'Euro non è stato concepito per svolgere le funzioni di una moneta unica (mancano dei presupposti politici ed economici fondamentali), bensì come strumento per impoverire le popolazioni europee ed aumentare di conseguenza il potere di controllo della autorità sui cittadini stessi. A queste condizioni, rimanere in Europa è una pazzia. O si cambia, rivedendola completamente, o se ne esce alla svelta. Andando avanti così, non c'è alcuna possibilità di uscire dalla crisi e non c'è futuro per l'Italia che verrà ridotta in macerie.
    • scandalo 4 anni fa
      Il pensiero economico di Ezra Pound può essere brevemente riassunto nei seguenti postulati: il denaro non è una merce, ma una convenzione sociale ! il lavoro non è una merce, ma il fondamento della ricchezza ed il modo più logico per distribuire ricchezza è distribuire lavoro ! lo Stato dispone del credito, non è quindi necessario che si indebiti !!! La somma di queste tre proposizioni è nello strumento moneta, nella cui funzione Pound individua il centro dei problemi di un'economia reale sempre più dipendente dalla finanza, quando invece questa dovrebbe essere, secondo lui, nient’altro che uno strumento a sostegno della prima. Per Pound era inconcepibile che le banche potessero creare denaro dal nulla attraverso semplici operazioni contabili !! A causa di questo capovolgimento nei rapporti di forza, anche il lavoro (e di conseguenza l’economia, di cui il lavoro è base imprescindibile) risulta vincolato alle decisioni prese da coloro che Pound definisce daneistocrati, ovvero individui che fondano il loro potere sul diritto di prestare denaro !! Se, quindi, sta nel denaro la natura dell'ingiustizia, per Pound è dal denaro che deve partire un progetto di riforma: propose di tassare NON i cittadini produttori, sul cui lavoro si regge la prosperità della Nazione, ma il denaro stesso, ponendo ogni mese una marca da bollo pari ad un centesimo del valore nominale delle banconote ed ottenendo così i seguenti effetti: allo Stato, senza alcuna spesa di riscossione e senza alcuna possibilità di evasione fiscale, sarebbe garantito un reddito pari al 12% annuale della massa monetaria !! le banche verrebbero ridotte a meri intermediari finanziari, perché non potrebbero rinchiudere il denaro nei propri forzieri, pena la perdita di tutti i propri averi entro 100 mesi !! lo Stato riacquisterebbe la sovranità monetaria, garantendo un'adeguata emissione !! CHIAMATELO ANTIDEMOCRACITO SE AVETE CORAGGIO !!
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Riepilogando la settimana Politica. La corte costituzionale se pur con un certo ritardo,ha ritenuto la porcellum,incostituzionale. Bene. Che cosa è che distingue la incostituzionalità rispetto il mattarellum? Perchè altrimenti sarebbe stata considerata anch'essa incostituzionale;ma visto che non la è,dobbiamo riferirci alla vecchia legge elettorale. Mettendo a confronto le due leggi si vedono alcune differenze e presumo che saranno questi gli elementi che motiverà la Corte C.: 1-Liste bloccate 2-Premio di maggioranza. Da tutto ciò ne deriva: a)Questo Governo è incostituzionale. b)Questo Parlamento è incostituzionale. c)Questo parlamento non può quindi fare una nuova legge elettorale. Pertanto per quanto precede il signor "Aria Fritta" non può proporre alcuna riforma elettorale,tanto più che nelle sue tre ipotesi sono previsti premi di maggioranza. Ne consegue che il m5* non potrà ne comunicare nè collaborare con simili proposte anticostituzionali sbandierate ed acquisite come attuabili dai signori politici(Alfano,Berlusconi ed altri). Quindi a bocce ferme attendiamo le motivazioni della Corte Costituzionale. Nel frattempo il signor "aria fritta" farà bene ritornare a Firenze a fare il suo dovere di amministratore. Questo è il mio pensiero,spero sia condiviso da molti. Basta raccontare frottole agli Italiani.Basta! ^.^
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    La mappa di 'scenari politici' sulle intenzioni di voto di due mesi fa: http://scenaripolitici.com/2013/11/sondaggio-scenaripolitici-14-ottobre-2013-senato-csx-122-5-cdx-117-m5s-72-si-ripropone-lo-schema-delle-politiche-csx-dun-soffio-sul-cdx-m5s-sugli-scudi.html "Per la prima volta il M5S sembra prendere la leadership in alcune regioni, si tratta di Abruzzo e Sicilia. In bilico anche le Marche dove, sempre il M5S, è ormai ad un’incollatura dal CSX." E tutte le altre Regioni, invece , incollate al Centrodestra e al Centrosinistra,ma perchè? Sarà l'inquinamento?
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      ciao Chiara!! devo ancora vedere se hanno sistemato il tuo blog, ora guardo! Luca...e non abbatterti cosi :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      bimbo....sigh a 51 anni...... bello.....sigh..no :))))))))))))))
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      ciao bimbo bello... :D
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      :) chiaraaaaaaaaa
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ....sul fatto quotidiano articolo che comincia con :"consigliere del M5S di bologna si autospende,Beppe sei diventato leader politico! poi leggi l'articolo e si parla di un rappresentante di quartiere che è pronto a sospendersi dopo aver scritto una lettera a beppe chiedendo chiarimenti sulla strategia politica........ e a qualcuno il fatto sembra sempre l'esempio del buon giornalismo verso il M5s!!!!!!!!son tutti uguali i media quando si tratta di infangare il M5S,depistando la verità con titoli falsi!!! oggi per ora è stato in home del fatto online un articolo riferito alle elezioni europee nel quale il M5S veniva definito:"gli eurogrillini" chi scrive queste cose è un mentecatto!!!io ho subito sparso la voce su facebook e l'articolo è scomparso!non mi prendo meriti ovviamente ma di certo bisogna fare attenzione,perchè son tutti contro di noi!tutti!e non c'entra il finanziamento pubblico all'editoria ma è un disegno comune a tutti i media italiani ,ormai deviati e devianti!!!e chi ci definisce eurogrillini è un miserabile che cerca di raccontarci come stupidotti e ragazzini in cerca di autore.titoloni per le strategie del renzi e dei vari partitti e noi dovremmo accettare di8 esser definiti:eurogrillini???? io non dimentico!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca!! smak abbraccio amici!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao epos!!!no no,a me risulta sia come dicono i nostri putroppo e quindi mancano i tempi!!!!!!ma sto seguendo e se saprò di più ti avviso!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      nikeeeeeeeeeeeeeeeeeee smak stella!!!! paolo...ahahahahha canagliaaaaaaaa:)))
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      un abbraccio!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca, volevo un parere sulla nuova modifica per la disdetta degli affitti d'oro. A me pare se ho ben capito che si possa chiedere disdetta entro giugno 2014 e la decorrenza è 6 mesi dopo. ( se è così non vedo nessuna incongruenza ) Mi pare difficile che sia alla rovescia è cioè come è stato interpretato dai nostri...hai qualche notizia di chiarimento in più ? *****
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      il vantaggio di chi non ha un caxxo da fare? riuscire a postare la notizia una ora prima di lei:))))
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. replica a grande richiesta!!! per tgone et enrichetto!! https://www.youtube.com/watch?v=6nuU8cmI9Wk
  • Alessandro S. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, se almeno il tuo blog dedicasse più spazio per informare gli italiani su cosa sia il MES, occultato dai media, e quali atroci violazione dei principi più elementari di democrazia siano state già messe in atto, sarebbe già un primo passo per il cambiamento di questa Europa. Meccanismo Europeo di Stabilità, ogni italiano deve sapere di cosa si tratta e dove vanno i suoi soldi
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      oppure un confronto fra i 'costi' europei e quelli della politica italiana http://www.byoblu.com/post/2012/10/18/un-fiore-sulla-mia-tomba.aspx
    • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
      Già fatto, basta cercare "MES" nel blog... "Cos'è il MES - Claudio Messora" http://www.beppegrillo.it/2012/09/cose_il_mes_cla.html
  • carlo cafarelli Utente certificato 4 anni fa
    SE L'EUROPA E' UNITA PERCHE' OGNI STATO HA IL SUO PRESIDENTE , IL SUO RE O LA SUA REGINA ,IL SUO PARLAMENTO , IL SUO ESERCITO , LA SUA ECONOMIA ,LA SUA LEGISLATURA ecc... I CARI "SUPER CASTA" DEL PARLAMENTO EUROPEO SPIEGASSERO ALMENO QUESTO AI LORO POPOLI ; PER CHIAMARSI "EU" CI VUOLE BEN ALTRO CHE APRIRE LE FRONTIERE....
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    A dar retta ai TG, sembra che vada tutto a gonfie vele: spread sotto 200, la FIAT che compra Chrysler, la borsa che guadagna il 16% rispetto all'anno passato, le tasse in diminuzione rispetto al 2012: per chi vive la normale quotidianità, questi gaglioffi raccontano un Paese che non esiste: questo è un Paese in ginocchio stritolato dall' imposizione fiscale più alta del mondo, con una disoccupazione giovanile da record, nel quale la gente continua ad ammazzarsi per disperazione, con una classe politica che dimostra di non voler rinunciare a niente, e men che mai a quel potere illegittimamente acquisito: cazzetti e cazzoni vari continuano a sproloquiare anche se condannati da un tribunale, e pare che i loro pareri siano pure presi in considerazione da chi dovrebbe invece chiudere loro la porta in faccia.....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Da qui a 100 anni, hai ancora il tempo per vedere un sacco di belle cose......
    • RICCARDO M. Utente certificato 4 anni fa
      Caro harry hai perfettamente ragione ! Però devo dire che faccio fatica ad intravedere il progetto politico del M5S : aspettare che tutto crolli per avere il 51% dei consensi è incompatibile con la mia aspettativa di vita, purtroppo ho 62 anni.
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    ... Una considerazione su cui insiste da tempo l'economista Gennaro Zezza, e cioè che la posizione favorevole delle imprese italiane sui mercati internazionali non ci consente di poter affermare, con assoluta certezza, che un'eventuale "nuova lira" si deprezzerebbe rispetto alla valuta di riferimento internazionale, il dollaro. Anzi: dato che la fine dell'euro preluderebbe all'avvio di un "nuovo marco", che certo si rivaluterebbe rispetto al dollaro, il vantaggio competitivo che deriverebbe da questa situazione potrebbe persino portare a un successivo apprezzamento della "nuova lira". Tutto quanto su esposto non desta eccessive sorprese, solo che non ci si faccia ingannare dalla propaganda-PUDE, la quale ripete ossessivamente che in Italia "non abbiamo fatto le riforme". Le riforme le abbiamo fatte, da Dini a Fornero, da Treu a Maroni, da Tremonti a Padoa Schippa e Saccomanni. L'Italia ha adottato una politica di compressione della domanda interna fin da metà degli anni '90. Gli effetti si vedono nella vita di tutti i giorni: i salari sono fermi da tempo, e la qualità dei servizi pubblici è in diminuzione costante a causa dei risparmi imposti dal Patto di Stabilità (che, lo ricordiamo, vige dal '97). L'Italia non è solo un gigante economico, dunque: ma è un gigante risparmiatore, deflazionista, mercantilista. Infatti i cittadini sono allo stremo. Ma a sentire i telegiornali non abbiamo dato ancora abbastanza sangue al mostro della competitività. http://il-main-stream.blogspot.it/2013/12/il-debito-e-sostenibile-e-litalia-non.html
  • Mare EXP 4 anni fa
    BRANCAGRILLO ALLE CROCIATE EUROPEE Branca branca branca grillin gtillin grillin http://www.youtube.com/watch?v=mNTprMHkR6E
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      eh,già infatti fino ad ora abbiamo avuto dei geni a bruxelles... ma quanto sei coglione ? sPlAt!
  • Michele Rinella 4 anni fa
    Il MOV5S deve lottare a denti stretti per mandare quanti più parlamentari nel parlamento europeo. Beppe deve iniziare sin da ora una campagna di informazione nelle piazze principali d'Italia. Per quanto concerne la legge elettorale barra ferma sul ritorno al Mattarellum.L'attuale parlamento è illegittimo(Cinquestelle compresi) a maggior ragione illeggittimo il Presidente" della notte degli inciuci".I parlamentari Cinquestelle devono , comunque, rimanere in parlamento sino a quando Napolitano non scioglie le camere. Mi raccomando, niente scherzi!
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ..spread? come un aereo che piomba in picchiata perche' i motori non funzionano...e poi scoppiettando improvvisamente si riaccendono ....senza che nessuno ne conosca il motivo. Ed i piloti (la casta) dicono : Tutto ok siamo nella direzione giusta.....Whaaaooooooo !!!!!!....ehm...ehm... *****
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    Dai su...in Europa abbiamo mandato il fior-fiore. Avete visto il video dell'On. Giovanni-Saverio-Furio PITTELLA nel suo idioma preferito.... l'inglese??? Da non perdere....
  • Mario Valente 4 anni fa
    Revisione di Maastricht? I 7 punti offerti alla discussione da M5S nella prospettiva delle prossime elezioni UE a maggio 2014 rappresentano la richiesta di revisione del concordato stipulato a Maastricht tra i paesi fondatori della Unione Europea. E' questa un'occasione/possibilità di rimettere al centro la preminenza della politica rispetto all'egemonia liberista dell'economia finanziaria e della subalternità al sistema bancario depressivo alla base dell'endemico stato di crisi e permanente del sistema produttivo industriale di più della metà dei paesi componenti l'Unione stessa. Per mirare al massimo risultato consentito dai 7 punti in discussione che impongono soprattutto in relazione al punto 1 una forte unità politica in ognuno dei parlamenti di ciascun paese membro per le note ragioni non-referendabili dei trattati internazionali, occorre che l'insieme della proposta venga fatta conoscere e diffusa tra tutte le popolazioni dell'Europa, per modo anche che il difficile accordo tra i paesi mediterranei (Portogallo, Spagna, Francia, Italia, Grecia) possa trovare una prima verifica di adesione e/o di correzione, comunque di necessaria messa in discussione dell'egemonismo finora incontrollabile costituito dal Super-Euro dominante da Maastricht fino ad ora.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. ""Roma, 3 gen. (TMNews) - La discesa dello spread "è una grande notizia, frutto di un grande lavoro" e di "sacrifici", è "segno che l'Italia è nella giusta direzione", il "frutto di un grande lavoro che che va proseguito". Lo dice il premier, Enrico Letta, al Tg1."" wow!!! stappate lo spumante!! volevo andare a ristorante ma... c'era fila gia dal mio uscio... :))) per tutti quelli che non sanno come unire pranzo con la cena una notizia che risolleverà sicuramente il morale all'interno della famiglia...
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ristorante? non ricordo come è fatta l'insegna:)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Paolo,qui,c'hanno messo in condizzioni che si voi anna' ar ristorante,devi lassa' perde er cambio pneumatichi,freni e via discorendo...sinno',vai a para' su a sanita'(dentista,dermatologo,ginecologo)o sull'asilo(più de ducentoventi euri ar mese,'tacci loro)o in urtimo sur vestiario...
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Aggiornamento Padre nostro che sei nei Cieli dacci oggi il nostro SPREAD quotidiano...
  • JOY-KEY 4 anni fa
    ********************************************************************************************************************************************************************** SE GESU' NON VA ALLA MONTAGNA, E LA MONTAGNA CHE VA DA GESU' Concetto/messaggio applicabile a 360°. JOYKEY. **********************************************************************************************************************************************************************
  • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
    il Capo dello Stato ha scritto una lettera a Don Maurizio Patriciello sostenendo: non abbasseremo la guardia sulla terra dei fuochi...... bene, adesso siete tutti più tranquilli???? PDR, SI VERGOGNI PER AVER PERMESSO CHE TALI NOTIZIE FOSSERO SOTTACIUTE E PER NON AVER FATTO NULLA AFFINCHE' LA SITUAZIONE NON DEGENERASSE!!!!!
  • davide romeo 4 anni fa
    Dobbiamo avere la nostra moneta,non l'euro.Dobbiamo uscire dalla moneta euro senza referendum.Rimanendo in europa,non cambia assolutissimamente niente per la politica europea,avremmo solo monete differenti perche' abbiamo delle economie differenti,come lingua,cultura,abitudini ,capite?!!!Non e' difficile!Lo fate o no questo passo in avanti.Puo' una banca dettar legge ad un popolo??No!sono quasi 15 anni che l'europa ha lasciato che lo facesse.Siamo arrivati al capolinea cosa deve succedere per farvi rendere conto.Vogliono solo facilitare l'ingresso delle multinazionali anche in italia,con salari da fame,e appropriamento indebito di risorse come l'acqua.Dai non e' difficile!Negli stati uniti prima dell'unione,c'erano due popoli,inglesi e francesi.In europa ce ne sono quasi dai 20 ai 30,diversissimi tra loro.Diversissime sono le loro economie,i loro sistemi economici.Usciamo dalla moneta euro,grazie!!!!!
  • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo, ma come!?, mi cambi idea proprio adesso che hai aizzato per mesi milioni di italiani contro l'Unione europea e l'euro? Adesso che c'è l'occasione per uscire dall'Unione e abbandonare la moneta unica!? Adesso che possiamo lanciarci nel buio con uno staterello senza risorse, pieno di debiti, pieno di ignoranti!? Ma come, ora che possiamo passare dalla seconda moneta più importante nel mondo al baratto e da membri fondatori del vecchio continente all'isolamento dei pezzenti? Dai, non fare il codardo: continua a dire che dobbiamo uscire dall'euro e dall'Unione europea!
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa mostra
      Francesco e Ornella, spero che quando i vostri bimbi vi chiederanno a maggioranza di svoltare voi tirerete dritto, anziché piantarvi nel fosso. Questa, lo so non è democrazia, ma governo (dell'auto, della famiglia, dello stato etc.). La democrazia non è una ideologia. Le risorse non sono infinite. Chi lo crede è un talebano, o uno sciocco. O è uno che non vuole analizzare il problema, ma ha già la soluzione del problema. N.B. Grazie per l'ignorante (Ornella) e per i sofismi sintattici e semantici (Francesco).
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vedi Ornella, se uno mette sullo stesso piano un sondaggio con un referendum...come fa poi ad "aver presente"? Abbi comprensione almeno tu! ;-)
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Plastic Arcor il disegnino dovrebbero farlo a te... Grillo con il referendum vuole che siano gli italiani a decidere e poi si fa quello che la maggioranza ha deciso...non so se hai presente, si chiama democrazia!!!
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa mostra
      Una prova l'hai fornita: che giungi a conclusioni sconclusionate: Quando mai io ho detto che Beppe vuole B? Rileggi se ti è necessario, io ho detto che hai fatto una falsa affermazione salvo le prove che ovviamente non hai fornito perchè non le hai,dato che hai detto il falso. Per il resto chi ha buttato i soldi e chi li ha fatti risparmiare è sotto gli occhi di tutti coloro che VOGLIONO vedere ma, come si dice, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Su una cosa comunque sono COMPLETAMENTE d'accordo con te: decisamente NON SEI UN GENIO! Senza nessuna polemica ovviamente,solo un'ovvia constatazione di cui sei d'altronde conscio...meno male! ciao :-)
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Plastic Arcor mi auguro davvero che ignoranti (o magari con interessi personali nella criminale lobby finanziaria) come te ce ne siano pochi!!! L'Italia è stata ridotta allo staterello pezzente che atttualmente è, proprio dai tuoi amici europeisti, banchieri e finanza speculativa con le loro imposizioni criminali. Allo stesso modo hanno ridotto la Spagna, il Portogallo e in particolare la Grecia che pur di rimanere nella formidabile eurolandia e con la seconda moneta mondiale è ridotta alla fame. Letteralmente alla fame, dato che il governo greco ha autorizzato la vendita di cibi scaduti per, a suo dire, aiutare le famiglie in difficoltà e dove si ripetono con frequenza casi di studenti che svengono durante le lezioni perchè non mangiano a sufficienza. Se vuoi vivere una vita come quella che purtroppo sta vivendo la maggior parte del popolo greco accomodati pure, ma abbi la decenza di non venire qui su questo blog a spargere le tue freccciate velenose e sopratutto insulse...qui si cerca di adottare soluzioni in favore dei più deboli e purtroppo per te il tuo "genio" non ci serve...sei un incompreso!
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa mostra
      Un referendum è un sondaggio formale. Grillo ha già fatto un sondaggio pro/contro euro nel 2011 (chiuso alle 14:00 del 26 novembre 2011). Ora vuole ripetere il sondaggio (a spese nostre, che ne abbiamo da buttare). Qui, Francesco, non ci sono da portare prove: è una questione di logica elementare. Perché uno (Grillo), dal 2011, vuole un referendum su un argomento che può essere A o B. In questo momento è A. Non sarà mica che vuole A? (orrore: speco di soldi!) Secondo me (che non sono un genio!), vuole B. Ma tu sostieni che non vuole B. Contento te.
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa mostra
      Un referendom serve per far decidere il popolo, lo scopo è appunto questo, anche se poi nei fatti il popolo non conta un tubo e lo dimostra il referendum sull'abolizione del finanziamento pubblico, disatteso in barba alla Costituzione. Che Grillo abbia modificato il tiro lo dici ancora tu ma link o prove non ne hai portate. Io Beppe l'ho seguito nei suoi comizi vari e RIBADISCO: ha SEMPRE detto la stessa cosa. Capisco che se si ascolta solo la tv e si è male informati si possa cadere in errore come ti è successo. Se sbaglio attendo sempre che fornisci PROVA delle tue affermazioni, io davanti alle PROVE mi ricredo ma dubito potrai fornirne anche una sola.
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa mostra
      Francesco, Grillo ha "corretto" la crociata anti-euro introducendo l'idea di referendum quando devono essere riusciti a fargli capire che era una sciocchezza. D'altronde, spiegami, ora siamo nella moneta unica e uno che propone un referendum sulla moneta unica a che cosa mira? A fare restare l'Italia nella moneta unica? A che scopo? Cos'è: Grillo come Mastella? Referendum sull'ovvio? Grillo vuole spendere soldi per un referendum che lasci le cose come stanno? Oppure Grillo vuole uscire dall'euro? Spiegami la logica. Se vuoi nasconderti dietro un dito, invece, fai pure. Grillo voleva uscire dall'euro e dall'Unione europea, poi evidentemente qualcuno lo ha fatto sedere a un tavolo e gli ha fatto un disegno.
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa mostra
      Davide, semplicemente, penso che Grillo abbia preso un abbaglio e ora non voglia ammetterlo. Perché ammettendolo, i milioni di persone che ha aizzato si rivolterebbero contro di lui. Per quanto riguarda le mie "ignobili" idee, altrettanto semplicemente la rappresentazione che faccio dell'Unione europea e dell'euro è diametralmente opposta a quella forse superficiale di Grillo. Il problema è che se Grillo ammettesse che l'analisi che ha fatto è superficiale e semplicistica, probabilmente nessuno starebbe più ad ascoltarlo e per un errore marchiano, tutto il M5S ne risentirebbe. Perché le cose "ignobili" che secondo te dico, sono rivolte solo a questa "panzana" che l'euro e l'Unione europea sono la colpa di tutto e che ci vogliono morti che Grillo urla da mesi. Non ce la ho con M5S o altre meritorie iniziative.
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se sei in grado di fornire un solo link/articolo o quel che ti pare per provare che Grillo ha affermato di uscure dall'euro allora hai ragione, altrimenti hai detto una falsità poichè Beppe ha SEMPRE sostenuto che occorre un referendum dopo una giusta e necessaria informazione sui pro e i contro, questo ha SEMPRE detto, fino a prova contraria... ce l'hai?
    • davide romeo 4 anni fa mostra
      tu sei un comico,chiudono societa',fabbriche ecc,e la gente si suicida,i salari si abbassano sempre di piu'e sono cose reali,cioe' dati di fatto,ma dove vivi.Come puoi pensarla cosi,dicendo queste stronzate,ignobili.Sono da un ignorante,puo' uscire un pensiero cosi' mal ridotto!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Aggiornamento di stato Di Francesco Amodeo Ok pentastellati avete vinto, vi spiego perchè ritengo una pagliacciata il referendum per l'uscita dall'euro. A parte che se io vedo la vostra casa bruciare la prima cosa che faccio è gridare "uscite subitoooo" non è che vi citofono e vi chiedo "sentite la vostra casa va a fuoco ma voi che volete fare volete uscire che chiamo i pompieri o preferite rimanere"?. Se facessi questo in mala fede sarebbe omissione di soccorso mentre in buona fede significherebbe semplicemente che nonostante l'evidenza delle fiamme io non abbia ritenuto che la casa potesse andare realmente a fuoco. Allora perchè chiedere agli italiani se vogliono uscire da un Europa che brucia ? Il 90% dei pentastellati è giustamente contrario a questa Europa o almeno questo è quello che mi esprimete sul mio blog e nei tanti incontri ed allora quello che mi chiedo è ma i vostri leader di chi vogliono sentire il parere ? Del popolo ? ma quale popolo ? Perchè nel popolo ci sono anche i milioni di persone che si sono messi in fila ed hanno pagato per votare alle primarie del PD ossia di quelli che in Europa ci hanno portato. Il popolo è formato anche da quei milioni di persone che leggono Repubblica e Corriere Della Sera ossia quei giornali i cui direttori ed editori siedono alle riunioni di quelle lobby che questa Europa l'hanno creata per distruggere gli stati nazionali ed impoverire i cittadini. Il popolo è formato anche dai milioni di giovani che votano le nomination del grande fratello e che mai scenderebbero a votare per qualcosa che non è stato precedentemente annunciato dalla Marcuzzi. Il popolo è formato da quelli che in Tv guardano Fazio e per radio ascoltano la Zanzara. E' a questa parte di popolo che i vostri leader vogliono chiedere il permesso per uscire dall'euro ? O vogliono sapere il parere di chi li ha votati, di chi li sostiene, di chi fa contro-informazione vera ogni giorno e di chi li ha delegati con piena fiducia per le scelte più importanti ? E
    • Stefano I. Utente certificato 4 anni fa
      E' giusto che ognuno s'informi e sia responsabile delle proprie scelte e non di quelle altrui.E' finito il tempo delle delegazioni.Io stesso sono a favore dall'uscire dal Euro,ma è giusto che anche gli altri facciano una scelta consapevole delle proprie azioni.Sino ad ora sono state proprio le lobbies che convenivano all'assopimento delle masse.Non possiamo ricalcare questa linea.La nostra forza sta nell'informazione e nella consapevolezza.La POLITICA dovrà far parte del nostro vivere civile,come nella Magna Grecia,poichè la distribuzione delle ricchezze dipende da essa.La gente deve capire che l'illuminismo non si lega solo ad un periodo storico da ricordare,ma ad una filosofia di vita che ci fa vivere meglio.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di Buon Anno... Qualcuno sa darmi una risposta a un mio quesito? Ma Secondo voi... quando la lancetta dell'orologio, sapete quel tipio di lancetta con la punta proprio con la forma di una punta di lancia per intenderci, degli orologi tipo Pendolo, bhe..quella... Quando la lancetta è proprio sulla mezzanotte spaccata...e quindi la punta della lancetta segna per metà ancora il vecchio giorno...e con l'altra metà è già nel nuovo giorno... Che giorno è in effetti? Ancora il vecchio o già il nuovo?... Non cercate la risposta sul web perchè il quesito me lo sono posto io...;))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      @ Danila...secondo me il bicchiere è mezzo pioto... o anche mezzo vueno... Tu che ne dici?....:))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      @ harry, per incrementare il tuo conto , te ne propongo un'altra:il bicchiere è mezzo vuoto o mezzo pieno? ;)
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      harry...tu mi stupisci spesso...:)) Mi sa che passerò la notte (dalle ore 24 in poi, che anche secondo me nn esistono...;)) ad arrovellarmi sulla retta infinita...;)) Ciao carissimo...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      'Azz, non scrive nessuno.......(che tirchi).....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Altre domande?? Scrivete a "Lo Zio Harry risponde" allegando ricevuta del versamento di 50 (cinquanta euro) sul CCP 000000610. Grazie....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      ..o meglio, non esisterebbe nessuna ora definibile, se non avessimo introdotto quantità discrete per rappresentare il tempo....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ciò che dici, secondo me, non ha possibilità che si verifichi; in una retta, della sequenza di infiniti punti che la compongono, puoi solo sapere qual'è il punto d'inizio e quello della fine; così, unendo l' inizio con la fine in una sequenza infinita, non esiste più nè un inizio nè una fine: ogni punto è inizio e fine insieme: dunque, secondo me, le ore 24.00 non esistono. Ugh, ho detto...(cercasi matematico).....
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Lo penso anch'io Danila...:)) vado a cena... Chiara...come non darti ragione?...:)
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      A mezzanotte è mejo nun dì gnente. Stamo zitti armeno pe' 'na vorta... :D
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      L' ultimo istante del giorno che muore o il primo istante del giorno che nasce? Bel quesito .....io penso che il tempo sia solo una convenzione dell'uomo! Buona serata
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Lei Danila...ha una risposta al mio quesito?..:) Quindi non è prematuro dirsi 'Buon Anno' alla mezzanotte in punto?....;)))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      oh!...Buonasera Signora Danila...fatte buone feste?...;)) Io ho le ho passate con un unico pensiero...che non è quello che penseranno molti...:)) Piacere di rivederLa cmq...:)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Buonasera
  • Alessandro L. 4 anni fa
    Il parlamento europeo lo associo ad un nido di schifosi parassiti, di mantenuti, di vermi. Non capisco proprio cosa faccia, qual'è la sua utilitá. tutta gente, in particolare i politici italiani, che ci costa un occhio per produrre un c...o. Ai lavori forzati dovrebbero stare.
  • Stefano Colombo11 (stefanocolombo) Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Grillo per risvegliarci dal torpore (in cui anch'io ero immerso totalmente)ed averci ricordato che la repubblica è Res Publica per cui ciascuno di noi è Responsabile ed ha diritti e doveri, tra cui l'informazione. Cerco per quanto posso di colmare questo mio essere in difetto e ringrazio nuovamente Grillo per aiutarmi in questo percorso..... confessando la mia ignoranza fino ad oggi del significato di quasi tutti i 7 punti del volantino (..... tipo cosa è un Eurobond, cosa è il fiscal Compact......). Esiste da qualche parte un "bigino" che possa allegare al volantino per rendere più chiari i punti del M5S a chi li propongo? Grazie ancora
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa
      Esiste google e gli altri motori di ricerca, trovi tutto in un batter di dita...provare per credere! ;-)
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    HORROR KIM - IL DITTATORE DELLA COREA DEL NORD HA GETTATO SUO ZIO JANG NELLE FAUCI DI 120 CANI FEROCI, CHE HANNO PASTEGGIATO CARNE UMANA PER UN’ORA, DOPO ESSERE STATI LASCIATI A DIGIUNO PER TRE GIORNI Kim Jong-Un ha condannato suo zio ad essere sbranato vivo da 120 cani selvaggi. Jang Song-Thaek, 67anni, insieme a cinque suoi assistenti, è stato spogliato e lanciato in una gabbia di cani feroci che per tre giorni erano stati lasciati a digiuno. Lo riporta il giornale cinese Wen Wei Po…. - - http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/horror-kim-il-dittatore-della-corea-del-nord-ha-gettato-suo-zio-jang-nelle-69320.htm ps. lo so' che fa' davvero schifo... ma anche tutti i SUICIDI causati dai NOSTRI POLITICI fanno SCHIFO... la VITA è UNA SOLA...o una SOLA?
    • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
      Sapevo che era stato fucilato e non dato in pasto a cani affamati. Mi sembra una bufala.
    • Stefano I. Utente certificato 4 anni fa
      Ed un giorno Kim Jong-Un sarà pasto per i porci e la sua sofferenza non avrà mai fine...amen.
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Mah, io non credo.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      che lo ha ucciso è vero ma il resto, pare sia una bufala per propaganda
  • Mau 4 anni fa
    Ho perso qualche precedente. Una vera domanda: "Chi ha elaborato i 7 punti"? Qualcuno, non dei soliti anti M5S, sa rispondermi. Grazie
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=sqop15RQItE Balasso: Discorso di Capodanno 2014
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Bello,Lalla. Alla fine ce l'ho fatta,nonostante Alice...
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Copio: La fuoriuscita dall'euro, per revoca del proprio libero consenso (che tale deve rimanere nel tempo), consente allo Stato che manifesti tale volontà di accedere allo status di membro dell'Unione "con deroga" ( cioè senza avere l'euro, come per la GB.) Ciò implica che vengono meno, ai sensi dello stesso art.139, non solo i vincoli del fiscal compact, ma anche quelli, espressamente enunciati dall'art.139, derivanti dalle norme che "non si applicano" agli Stati "con deroga". Tra essi spicca anche il mancato assoggettamento ai "mezzi vincolanti per correggere i disavanzi eccessivi, art.126, par. 9 e 11"; Ci spieghi Renzi, Letta e compagnia perchè non si potrebbe visto che il trattato lo prevede...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Falso, proprio la fuoruscita dall'euro è possibile Guarda http://orizzonte48.blogspot.it/2013/09/non-si-puo-uscire-dalleuro-secondo-i.html http://frontediliberazionedaibanchieri.it/article-non-si-puo-uscire-dall-euro-secondo-i-trattati-falso-basta-saperli-leggere-120106451.html http://www.byoblu.com/post/2012/07/28/uscire-dalleuropa-si-puo-ecco-come.aspx "L’art. 50 del Trattato di Lisbona ha introdotto una particolare procedura “liberatoria”. Al 1° paragrafo viene riconosciuto che «ogni Stato membro può decidere, conformemente alle proprie norme costituzionali, di recedere dall’Unione» Lo Stato,tuttavia,ha l’onere di notificare tale intenzione al Consiglio Europeo.."L'Unione negozia e conclude con tale Stato un accordo volto a definire le modalità del recesso,tenendo conto del quadro delle future relazioni con l’Unione».L’accordo è,infine,concluso a nome dell’Unione dal Consiglio,«che delibera a maggioranza qualificata previa approvazione del Parlamento europeo» Secondo l’art. 50,pertanto,uno Stato che intenda uscire dall’Unione dovrebbe negoziare un accordo con quest’ultima attraverso una procedura che, per giungere ad un esito positivo,richiede non solo il consenso del Consiglio Europeo,ma anche l’approvazione del Parlamento Europeo.Vale la pena,però,notare che il paragrafo 3 prevede che «I trattati cessano di essere applicabili allo Stato interessato a decorrere dalla data di entrata in vigore dell’accordo di recesso o,in mancanza di tale accordo,2 anni dopo la notifica di cui al paragrafo 2,salvo che il Consiglio europeo,d’intesa con lo Stato membro interessato, decida all’unanimità di prorogare tale termine» Il recesso non richiede,pertanto,la conclusione dell’accordo previsto dai primi 2 paragrafi dell’art. 50: nel caso di fallimento dei negoziati,infatti,i trattati cessano comunque di avere efficacia per lo Stato membro che intenda “uscire” dall’Europa,con il solo limite temporale di due anni dalla notifica .
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      Si può uscire dall'Unione europea, ma non dalla moneta unica, alla cui adesione sono obbligati tutti gli stati membri della unione stessa, appena raggiungo le condizioni previste dal trattato. Solo GB e Danimarca hanno fatto inserire clausole che non le obbligano a introdurre l'euro, pur essendo membri a tutti gli effetti dell'unione. Altri stati, non membri dell'UE, hanno adottato volontariamente l'euro, o lo usano di fatto.
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Uscire si può e si deve, l'importante -come indicano gli economisti seri- è RIDENOMINARE NELLA NUOVA VALUTA (che all'inizio sarebbe scambiata 1:1) il debito un attimo prima di uscire dalla moneta unica (sfatata una delle stronzate pro-Euro raccontate dai renziani a mò di terrorismo secondo cui se si uscisse dall'Euro, con l'inevitabile svalutazione di un 20-25% della nuova moneta, il debito pubblico si farebbe insostenibile). Tra l'altro la svalutazione che seguirebbe, oltre a restituirci competitività, avrebbe un benefico effetto sul debito pubblico, che diminuirebbe della stessa percentuale della svalutazione.
  • massimo decimo meridio Utente certificato 4 anni fa
    Pensate anche la soppressione dei Tribunali è stata attuata sul presupposto che "L'EUROPA LO VUOLE". Oltre a non avere la minima idea del buon governo evidentemente non hanno neppure il senso del ridicolo. La cosa che da veramente fastidio è che trattano i Cittadini come deficienti. Quousque tandem abutere, Catilina, patientia nostra?
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Dimenticavo... Anche se in ritardo....Buon Anno a tutti! :)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Eggià,pare che Giugno sia 'n'ottimo mese p'anna' a vota'...
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Ehmm...Chiara...come devo interpretarlo il tuo..ehm....augurio?...azzz...come inizio direi nn c'è proprio malaccio....:))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Guarda fruttarò che l'anno è appena cominciato...e quindi il 'Buon Anno' vale pure a giugno...per la parte restante...;))) E che dovevo adadì...buon anno che resta?...:)) Ciao...
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Una cosa è sicura: l'anno vecchio ti lascia VIVO, quello nuovo NON si SA... ;)
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E basta...casomai bon continuasion...
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    SAREBBE ORA CHE NEL PARLAMENTO EUROPEO ARRIVASSE UN VERA OPPOSIZIONE, CHE CONTRASTASSE TUTTE LE BOIATE CHE VENGONO APPROVATE NELLE RIUNIONI DEI PRIMI MINISTRI E MINISTRI DEGLI STATI EUROPEI.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Ma sdrammattizziamo un pò và... Due amiche si incontrano poco prima di cena al supermercato... Dopo i soliti primi convenevoli una fa all'altra: "Sai...stasera quando è tornato a casa mio marito mi ha portato tre fasci di rose rosse,pensa!... E aggiunge con un risolino: "Mi sa che mi toccherà stare tutta la notte con le gambe aperte!..." E l'altra:"perchè...non ce l'hai un vaso normale??" :))
  • gian paolo rizzi Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe Per Renzi, la questione referendum sull' Euro non si pone proprio. Lui ha deciso così e i restanti 60 milioni di sudditi paganti devono abbozzare. Chiaro no?
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    7 putin palla lunga e corri...
  • La Giostra 4 anni fa
    Io Non so cosa sia giusto o no in termini di economia europea. Questo di per se lo reputo grave, perché come si potrebbe mai interpellare il popolo su simili temi? Questo è un punto di vista che vale la pena vederlo, ma si tratta pur sempre di un punto di vista. http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4391
  • Franco T. Utente certificato 4 anni fa
    Sconvolgente essere "contro" UE ed invocare allo stesso tempo gli €urobond. ...alla fine il M5S è per l'€uro punto e a capo!!! Che tristessa
    • pasquale sallustio Utente certificato 4 anni fa
      in effetti è una contradizione
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      Effettivamente... Come si chiamano quelli che non ascoltano quello che dicono? Nel M5S devono essere vietati gli specchi.
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa
      O eurobond (e gli altri 6 punti pure) o fuori dall'euro se dev'essere solo una fregatura...sconvolgente non arrivarci...
    • Giuseppe Manganaro Utente certificato 4 anni fa
      che tristezza di uomo che sei...
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. una volta per cinque minuti di notorietà si faceva di tutto ... adesso basta questo: "M5S, consigliere pronto a sospendersi: “Beppe sei diventato un leader politico” Michele Onofri, rappresentante di quartiere del Movimento 5 Stelle, ha scritto una lettera al fondatore chiedendo spiegazioni su alcuni suoi comportamenti. In attesa di una comunicazione, dice continuerà con la sua attività sul territorio"" adesso ci penso su, mi faccio venire qualche idea e sicuramente l'unita mi fara una bella intervista:))), o il tgone:))
  • davide di noia Utente certificato 4 anni fa
    Più chiaro di cosi'. Sette punti per salvare l'Italia ma anche per credere ancora in un progetto Europa da cambiare profondamente rispetto a come funziona oggi. Salvaguardarla da chi invece la gestisce secondo gli interessi delle lobbies nazionali e internazionali.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Tra i 'Giornalisti(?) del Giorno' va annoverata a pieni voti una tal Tatiana Lisanti, presentatrice del Tg3 delle 19.00 di oggi. La tizia in questione ha,diciamo così, intervistato il Cittadino Senatore Michele Giarrusso del M5S nel suo telegiornalino. Praticamente ha parlato quasi PIU' LEI che il Giarrusso... L'avrà interrotto, direi in modo 'scientifico' perlomeno 3 volte ad ogni domanda. In qualche caso addirittura prima che quello cominciasse a dare una risposta. E, udite udite, cosa molto difficile da fare per ogni giornalaio di regime verso i potenti e verosimilmente 'ex' potenti E' TORNATA sulla domanda iniziale quando ha avuto un vago sentore di 'risposta non pertinente con la domanda'!! Cosa che ho sognato un sacco di volte di sentire in tv in passato, ma la Tatiana ha deciso FORSE di inaugurare questo nuovo uso proprio col nostro rappresentante! Verrebbe da dire "meglio tardi che mai" ma mi viene solo un..."Tatiana...ma vaffanculo va!"...
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      Ho sentito anch'io, però Giarruso, è andato avanti come un carro armato. Bravo Giarruso.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Si Alessandro...ne ho visto qualcosa...da nn credersi...e il bello è che questi stanno sempre LA'!... azzz...
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Oltre a Tatiana Lisanti proporrei (dalla stessa testata diretta da Bianca Berlinguer) anche ELISABETTA MARGONARI, autrice di tanti "esemplari" servizietti di cronaca politica (leggi: propaganda di Regime) volti a mettere in cattiva luce e deridere pretestuosamente il MoVimento. Proprio oggi sul Tg3 ne è andato in onda uno teribbbile sul "silenzio" comandato ai deputati M5S (che, a detta del Tg3, continuerebbe a pullulare di "dissidenti") rispetto alle "propostine" di Renzie.
  • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
    G8 di Genova, agli arresti 11 poliziotti responsabili del massacro della Diaz. Tra loro Spartaco Mortola, ai tempi del g8 capo della Digos di Genova, Giovanni Luperi capo analista dei servizi segreti e Francesco Gratteri, numero tre della Polizia di Stato. Ps: ognuno tenga pulito lo spazio che gli compete e con quelli che restano si potrà dialogare..
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Nel 2012 l'avanzo primario è stato di 90 miliardi ma la spesa per interessi passivi è stata di 100 miliardi In USA lo Stato riceve soldi direttamente dalla Federal Reserve ma in Europa la Bce non presta i soldi direttamente agli Stati, li dà alle varie banche al tasso ridicolo dell'1% le banche poi comprano i titoli di stato per cui lo Stato paga il 6% la differenza arricchisce le banche ma impoverisce gli Stati Se la Bce prestasse direttamente allo Stato, il debito pubblico crollerebbe di colpo ma il sistema è stato creato non per gli Stati bensì per arricchire i banchieri Questa non è mai stato un'Europa dei popoli ma è sempre stata un'Europa delle banche la spesa per interessi passivi è di circa 100 miliardi di euro - See more at: http://www.trend-online.com/prp/tassi-interesse-300813/#sthash.0vhHwUsF.dpuf
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      finche' siamo ancora i migliori http://scenarieconomici.it/grafico-del-giorno-saldo-primario-nei-27-paesi-ue-italia-e-germania-le-piu-virtuose/
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Hai toccato un punto chiave: ecco perché riprendersi la sovranità monetaria è fondamentale.
  • pasquino 4 anni fa
    ..M5S deve entrare in forze in Europa per capire che combinano..e denunciare agli Italiani cosa stanno finanziando senza che possiamo intervenire che tanto sono tutti d'accordo..
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    EURO...EUROPA... la cosa è semplicissima.... IERI con la LIRA, con DUE MILIONI al MESE, campavi bene,pero' nei viaggi all'ESTERO ci PERDEVI nel CAMBIO... OGGI, guadagni 1.000 EURO al MESE e non ci paghi manco l'AFFITTO di CASA, con annesse BOLLETTE... pero' all'ESTERO ci guadagni con il CAMBIO... in pui' a sfavore dell' EURO c'è stato un'AUMENTO VORTICOSO dei PREZZI...causa COMMERCIANTI? del DEBITO PUBBLICO...causa i POLITICI?? e la perdita di POSTI di LAVORO,per mancanza di COMPETITIVITA'...
  • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa
    Non so a voi, ma a me con questa storia dell'Europa hanno dato una bella fregatura. Mi avevano fatto credere che saremmo diventati un'entita' unica e io gia' mi immaginavo fregandomi le mani, l'invio di magistrati svedesi o poliziotti tedeschi in terra di mafia e camorra. Leggi fatte in un Parlamento in cui l'Italia corrotta era un'assoluta minoranza e che quindi si sarebbe dovuta adeguare ad una sana gestione della cosa pubblica imposta dal Parlamento comune. Invece nulla tutto cio': ci hanno raccontato balle prima per avere il nostro consenso e poi per rapinarci.
    • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
      vero.... ci sarebbe stato un'equiparazione alle Leggi degli altri Paesi Europei... compreso il REDDITO di CITTADINANZA gia' presente da anni in Europa... TUTTO FALSO...
  • massimiliano montanari 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, gentile signor Casaleggio, stimati deputati e senatori 5stelle, scrivo di un argomento che nulla ha a che vedere con questo post ma per far notare come sia incredibile che non si parli di una argomento tanto delicato e di una proposta che dovreste ritenere irricevibile. Vi prego, non accettate mai di eliminare il Senato della Repubblica. Il bicameralismo è uno dei pilastri della nostra democrazia da difendere a tutti i costi come è stato per l'art. 138 della Costituzione. Capisco che si possa pensare di ridurre il numero di parlamentari nelle due camere (che sono effettivamente troppi, ma sono comunque contrario al dimezzamento) ma non di cancellare una camera.Pensate cosa avrebbero combinato in questi 20 anni in un sistema del genere. Oltre tutto è una cosa che va in direzione opposta ai principi del MoVimento che tende a coinvolgere ad una partecipazione attiva il maggior numero di cittadini anzichè le delegazioni. La nostra rimane una Repubblica parlamentare, ridurre la rappresentanza per favorire una elite sarebbe veramente pericoloso. Con ciò non voglio dire che non si possa dialogare ma su questo punto bisogna essere fermi, anzi può fungere da grimaldello per stanare chi fa queste proposte con una contro proposta in cui si sottolinei con forza la fermezza su questo tema. Grazie per l'attenzione. Max
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    io non mi rompo i coglioni a spiegare i 7 putin se fossero sette proposte
  • Lady Dodi 4 anni fa
    MATTIA la Svizzera credo sia una cosa che fa comodo a tanti. Altrimenti a quest'ora......
    • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
      La Svizzera è fuori dall'Unione europea perché vive ancora di rendita. Appena la rendita finisce immagino non varranno neppure i referendum che usano tanto là. Già hanno fissato un cambio minimo per timore dell'euro.
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Il Parlamento Europeo è un organismo pletorico e costosissimo che non conta una cippa, messo lì solo per dare al popolino europeo una PARVENZA DI DEMOCRAZIA. Ma le decisioni sono prese in altre stanze da organismi (Commissione Europea e BCE ma pure lobby e think tank) assolutamente NON DEMOCRATICI. È però importante che alle prossime ELEZIONI EUROPEE le forze EUROSCETTICHE prevalgano sui sostenitori del "più Europa". L'imperativo deve essere: RIPRENDERSI LA SOVRANITÀ (politica e monetaria). Questa Europa, questa UE, per come è stata concepita, è un MECCANISMO PERVERSO E TUTT'ALTRO CHE DEMOCRATICO: inutile illudersi che possa essere trasformata in qualcosa di diverso. Chi vuole bene all'Europa (intesa come popoli europei) deve rendersi conto che è più ragionevole piallare l'UE (e poi, eventualmente, ripensare a un'unione su tutt'altre basi) che illudersi che da MARCHINGEGNO FINANZIARIO A FAVORE DELLE ÉLITE questa possa davvero essere mutata in unione politica democratica. ***** Circa i "SETTE PUNTI": * l'ho già scritto più volte, fosse per me schiererei il M5S in posizione apertamente NO-EURO, e chi vota M5S ci sta (ormai disponiamo di una tale mole di studi e dati contro la moneta unica che non è il caso di arrovellarsi nel dubbio); tuttavia sono grato al M5S per avere finalmente POSTO LA QUESTIONE Euro, squarciando il fronte del Pensiero Unico; * sono NETTAMENTE CONTRARIO agli Eurobond (che tanto la Germania non avallerà mai), perché prefigurare quella degli Eurobond come una possibilità reale significa credere che *questa Europa* possa essere trasformata in una vera unione politica con un impianto solidaristico, il che NON È REALISTICAMENTE NELLE COSE. Inviterei quindi ad un ripensamento. Ciò detto, non mancherà il mio voto per il M5S anche alle Europee né il mio impegno nel diffondere tra la mia cerchia di conoscenze fatti e idee differenti da quanto propagandato dai media di Regime, il molto di buono già fatto dal MoVimento e le ragioni per sostenerlo.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    fusione fredda e-cat in vendita http://punto-informatico.it/3943989/PI/News/e-cat-vendita.aspx
  • franco casadidio 4 anni fa
    Io non mi intendo di economia, ma penso che anche la BCE come la Federal Reserve dovrebbe perseguire l'obiettivo politico del pieno impiego. Noi, in Europa, abbiamo il tetto al 3%, lì sono arrivati al 10-11% e per questo sono fuori dalla recessione. Purtroppo però credo che finchè la sovranità monetaria sarà delle banche private,si potrà arrivare solo al default.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Bene ENZO DI BARI! Speriamo vengano tutti qui, così salta tutto! Anche oggi 1000 migranti. Per fortuna tutti sani e salvi. Poveretti, loro non c'entrano.
  • Mattia Oliva 4 anni fa mostra
    parafrasando Grillo ormai 20 anni fa nell'ultimo spettacolo in Rai (disse che l'Europa stava entrando in Germania), io penso che: l'Europa deve entrare in Svizzera!!! La Svizzera rappresenta la miglior integrazione di successo di popoli e lingue diverse: in tutte le classifiche mondiali, mentre noi siamo sempre agli ultimi posti, loro sono sempre ai primi posti: per reddito pro capite, democrazia, libertà civili ed economiche, ecc... Mattia
    • Fabrizio 4 anni fa mostra
      SI LA SVIZZERA CHE BELLO...CHE BELLA NAZIONE... NON TI SEI CHIESTO PERCHÉ È L'UNICO STATO COSÌ SFAVILLANTE COME LO DIPINGI TU...???? PERCHÉ È LA LAVANDERIA DI TUTTI I SOLDI SPORCHI DI SANGUE DROGA E MERDA DI TUTTO IL MONDO... ENTRACI TU IN SVIZZERA SE CI RIESCI...
    • JOY-KEY 4 anni fa mostra
      SE BEPPE GRILLO LO DISSE 20 anni FA IO LO DISSI esattamente 41 anni fa..avevo 11 anni quando decisi di voler studiare il tedesco perché a mio parere meritava tale compito e onere. IL PROBLEMA é...la VENUTA DELLLA CRISI , PERCHE MI RICORDO... prima facevamo finta di essere tutti tedeschi per la loro serietà.... QUANDO dico che se BEPPE è oltre io sono già arrivato non è per caso. Come senza dubbio ci sono persone più fantasiose più avanti del sottoscritto ci sarà sempre qualcuno oltre....JULES VERNE. SALUTI JOY KEY.
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa mostra
      l'Europa in Svizzera......interessante non sarebbe male ma temo che ad una tale proposta, la Svizzera come minimo ci farebbe una bella pernacchia!!!!!! non esiste (anzi si, il Principato di Monaco), altro paese in Europa con regole ferree come la Svizzera e, giustamente, si tiene ben lontana dalla "nostra inciviltà"......
  • rob lim Utente certificato 4 anni fa
    Ho gia acceso la stampante!!
  • Nicola da Mantova Utente certificato 4 anni fa
    Scusatemi l'O.T. ma non sono riuscito a postare nei giorni scorsi e volevo fare un commento sugli aumenti dei pedaggi autostradali. Il ministro lupi e' stato stupendo, ha detto che grazie al governo avremo un aumento dimezzato rispetto alle richieste delle concessionarie. Premesso ch le autostrade le hanno costruite i nostri padri e che le abbiamo pagate con le nostre tasse per poi essere regalate a benetton co., secondo la logica di lupi, se pagheremo solo un 5% in piu' in media e' solo perche' le concessionarie avevano chiesto il 10%. Ma perche' la prosima volta non "chiedono" un bel 100% di aumento, cosi' potremo essere felici e contenti per un aumento "solo" del 50% (grazie all'intervento di lupi)? Ma siamo o no un popolo di coglioni?
  • Bruno Marioli 4 anni fa
    Je suis enchanté ! Questo post lo faccio mio e vorrei tanto che lo si sentisse recitare al mattino, a mezzogiorno e al telegiornale serale fintanto che quelli che sono stati eletti per occupare questi seggi dell'inganno più infame si alzino e fuggano dalla vergogna ringraziando Iddio se non li inseguiamo per chiedere loro che cosa hanno fatto in questi anni durante i quali sono state raccontate frottole e traditi ideali !
  • Mario Donnini 4 anni fa
    La progressiva entrata in vigore dei Trattati europei, con la relativa cessione della sovranità in, ormai, tutti i campi: non solo in quello economico, ma soprattutto in quello della tutela dei principi fondamentali della Costituzione della Repubblica, pone la domanda se l’Unione sia stata dotata del quadro giuridico e degli strumenti necessari per far fronte alle sfide del futuro e se risponda ancora alle aspettative dei cittadini. Stiamo assistendo allo sgretolamento dell'assunto per cui tutto ciò che è Europa è bene e fa bene all'economia, perché tardiamo a passare dall'Europa del capitale finanziario a quella del capitale sociale. E’ tempo di rinfrescare il messaggio di Jacques Delors e fare della promozione dell’Europa Sociale la strategia della politica internazionale europea. Il vecchio continente non è tramontato e può ancora imporsi sulle grandi potenze economiche emergenti: Cina, India, Brasile e tutti i paesi in via di sviluppo imponendosi e vincolando i nostri accordi commerciali con loro al rispetto dei diritti del lavoro e della cooperazione in condizioni paritarie. Soprattutto, i giovani, dovranno essere accompagnati nella loro formazione, dalla scuola al mondo del lavoro, valorizzandone le aspettative con politiche efficaci per i giovani lavoratori e imprenditori, che li favoriscano nel campo sociale, economico e dell’innovazione tecnologica. Non ultimo, l’Europa, forte della sua coesione sociale costituirà un fattore di stabilità della pace nel mondo.
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe,nei 7 punti per l'Europa, manca il problemone IMMIGRAZIONE... GRANDE EUROPA - LONDRA E BERLINO NON VOGLIONO SCIROPPARSI GLI IMMIGRATI DALL’EST - LA MERKEL PENSA A MISURE RESTRITTIVE PER BULGARI E ROMENI Tutta la questione è poi resa più complessa dall’incertezza delle previsioni: le fonti ufficiali citano l’arrivo di 200 mila romeni e bulgari entro il 2014, altre parlano di mezzo milione di ingressi, forse di più - Ma la Germania non può prendere dell’Europa solo ciò che le fa comodo: ora smaltisca i disperati in cerca di lavoro… http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/grande-europa-londra-e-berlino-non-vogliono-sciropparsi-gli-immigrati-dallest-la-merkel-pensa-69300.htm
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    LA BANCA NON PUO' ESSERE PRIVATA I SOLDI SONO FRUTTO DEL LAVORO DEI CITTADINI E QUINDI LA MONETA DEVE ESSERE DEL POPOLO LE BANCHE VANNO TUTTE NAZIONALIZZATE AURITI DOCET
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    e nei banchetti come lo spieghi che si ritorna alla Lira? che gli dici, che così aumenta il suo "potere" d'acquisto ? il minimo che ti risponde e vaffanculo!
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo c'e' un'ignoranza spaventosa in materia economica..pensare che il massimo del potere d'acquisto delle famiglie l'avevamo con il massimo d'inflazione (grazie anche alla scala mobile che nulla vieta di rintrodurre). Oggi con inflazione a zero stiam perdendo potere d'acquisto a vista d'occhio. http://eurotruffa.it/economia/91-l-italia-della-liretta-sfatare-il-mito.html
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      quale?
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      grazie Lalla ma è superficialità
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=ATvq-b5Wsso Uscire dall'euro è il male assoluto? Ecco la verità (by Claudio Borghi)
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Quel che dice REALISTA è verissimo. A chi può interessare.
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Oh madamigella Venere la blanca ... VVo lo sapite che lo cavaliere est bono pella pugna ma anco per lo dar letitia ali cori delle pulzelle in qui arriunite sulle lande dello messere Grillo. Et lo sennò qual cavaliero saria? Uno specie de spaventa li passeri ... et pur le passere ... et l'onnore te la gloria delo nome mio verria in su sperduta peli mille venti. Costì madamigella Gretha chiedete senza tema et lo cavaliero vostero se sbizzarrirà pe quello che lo chiedete. Per l'vvie ragioni, et poichè nun son lo tuttologo. Alle volte potaria capitar che metterria un piede in nello fallo et costì potaria sbagliar nello tentativo ... ma già sollo che troveròllo lo conforto delle comprensioni in sullo petto vostero ... madamigela est semper gaudioso lo veder lo volto vostro in ste lande et lo sentir la vvoce sua che m'arricarezza l'udito tutto. Bonasera e nun lenite lo arrichiamo se sentite necessitade ... Bonasera et bona passeggiata ...
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      madamigella, eh nun vedete che lo foco accesi et che lo Braghimorfo lo sta riìuminando bieda d aquell'ora? Stufato de fagioli et la carne insecchita codesta sera ... Ma pello onore deli santi doppo nun me state avvicino ... che se arridete nelo vedermi lo inciampar sullo stesso fallo mio ... ve potaria stender collo peto prodottolo dali fagiuoli instanti in sull'intestino... Credeteme madamigella ... Credeteme ... Bon l'appetito allo voi ... et a tutti color che desinano at l'ottava ora ....
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      metterria un piede in nello fallo... Dev'esser un FAllo sesquipedale! Mi son scompisciata ad immaginar un CAvaliere nell'Inciampar nel suo Fallo... Chissa' che MAle! :) Pel resto, concordo con voi Ragazzi e RAgazze. Scusate, stacco per soddisfar il solito Vizio... Cenare, ecche pensate? ;)
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      o poffarbacco ... Madamigella Paola dele lande veronesi, bonasera ... Site troppo bona (Ops ... scusateme lo intendevo la bontade d'animo ... ma che se lo site BONA puro delo volto e dell'ammenniccoli che vvo pulzelle vve portate addietro .... nun me lo dispiacquerebbe pe lo nulla ... ehm ehm). Dunque, (et lo divago sempre quando tanta gratia et letitia me addistolgheno dallo mio compito dela difesa delo blog de messer Grillo ... ma se sape che l'armiggeri son mena fendenti et arrubba cori ... dala notte deli tempi ...) se diceva che me fa gaudio veder lo riso in nello volto vostro. gaudio et letitia at lo voi madamigella, bentrovata et bona passeggiata ... ;)
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      ahahahahahahahahahahahaahahahahahahahahahahahahahahahahahahaahahFrù sei un mito!!!!ahahahahaah
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Grethe,'n cavaliere gezzista po' esse credibbile?? http://youtu.be/rrpWhGBjwUg
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    ma cosa c'è da salvare di questa eu e di questa moneta euro che ha permesso a delle elite della finanza di studiare a tavolino la rovina di 200 milioni di popoli dell'europa e portarli alla fame e alla miseria????. vorrei sapere cosa si debba ancora provare di questa europa marcia che porta al suicidio tante persone x disperazione ed umiliazione???? tutti sti cazzo di economisti e politici che con il loro stipendi vivono alla grande e galleggiano sopra la tragedia europa che fanno scontare ai cittadini???? ma non lo vogliamo capire che piano piano ci stanno conducendo verso il baratro? non fatelo x voi ,ma x i vs i ns figli che non si meritano questo futuro deciso da 4 bastardi criminali sacrileghi il nodo scorsoio si stringe sempre di + tutti i gg e ogni gg sempre + persone vengono coinvolte nella tragedia della povertà e miseria. chi continua a sostenere che bisogna dare una chance a questa europa è un criminale farabutto che se ne fotte delle persone e che non capisce che questo del dialogare ancora su eu si ed eu no,vuol soltanto dire :" vuoi morire oggi o preferisci morire domani o dopodomani?" 200 milioni di persone sono nella merda x un eu sbagliata, ingiusta e criminale.
  • Adriano Perrone Utente certificato 4 anni fa
    Nessuna alleanza MAI con nessuno. Certo non con questi che hanno rovinato l'Italia. Mai stato più d'accordo. Spostando lo sguardo verso l'Europa, comunque, forse sarà meglio trovare il modo di allearsi, nel senso di fare muro, con tutti i partiti cosiddetti "euroscettici", considerando chi ci troveremo contro; con Nigel Farage e tutti quelli che la pensano come lui. Forse sarà meglio valutare strategie e aiutarsi a vicenda. Una volta sciolta questa merda (l'Europa) poi, ognuno si occuperà del suo paese e dei propri problemi.
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    L'abbraccio d'amanti in torsione perenne, di baci incalzanti, carezze inebrianti. Pensieri furtivi carezzano i mondi, sguardi lucenti per quel ch'è di fronte. Poi piano s'attenua quell'ora perenne, veloce trascorsa, e ben tracannata. Lascia poi spazio all'amore tranquillo che appaga presenze per persona sì amata.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Cara la morte non si sconfigge. La morte è vita e non sconfiggi mai la vita. La vita e la sua morte (bada bene SUA MORTE) son d'accettare, con tutto il fardello che esse si portano dietro. pertanto cara, la morte fa paura perchè viviamo la vita ... E la morte la scopriremo tutti quando verrà. L'unica cosa è che possiamo accettarla in quanto parte della vita. Ne è la fine. cara il trucco per accettarla è vivere il presente. Carpe Diem, e più attimi si colgono e più l'accettazione farà parte del bagaglio ceh stiamo costruendo (bada, non facendo ma COSTRUENDO) per portarlo nel viaggio dopo la morte. E così anche lei arriverà vicina e l'interruttore passerà su OFF ... E scopriremo cosa sia questa ... morte. Prima c'è solo il presente, null'altro.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      T'Invidio. Per il Soggetto con cui lo Condividi. Ti Ammiro, per il Coraggio di Esprimerlo. Fosse così a Scuola: insegnassero come si sconfigge Veramente la Morte...
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    Leggevo de lato ,sui fondali californiani...'mazza aho,che buiiabbas... http://youtu.be/2ae3iEpSENo
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    chiarezza l'elettori vogliono chiarezza....la germania gli eurobond no li accetterà mai...e non è la sola....l'italia sta pagando il 4% sui decennali...mentre germania e francia pagano circa un 2%...sugli stessi bond governativi...e c'è tanto da pensarci...!!da questo si evince la mega presa di culo galattica..!! ma poi la domanda è d'obbligo..come verrebbero gestiti gli stock di debito dalla banca centrale?..si dovrebbe lavorare sui tassi del costo del denaro...e poniamo che la banca stampi moneta sovrana...cosa succedere in termini di inflazione o cambio della valuta?..ma questo è solo un aspetto...le politiche economiche e fiscali dove le mettiamo?.. In pratica servirebbe un governo federale...e qui mi vien da ridere..!!!cerchiamo di non complicarci la vita...e difendiamo la ns sovranità..date retta..!!poi se ci volgiano ci prendano così..e se no pace..!!
  • luca arosio Utente certificato 4 anni fa
    VANNO VOTATE QUESTE PROPOSTE. CHI LE HA SCRITTE?
  • filippo t. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, l'Europa non c'entra niente se noi siamo degli inetti. Fino ad ora gli aiuti o sono stati sperperati o non spesi per il paese. Mandare al parlamento dei morti viventi non giova alla nazione. Auguri di Buon anno Nuovo. Filippo
  • giancarlo busso 4 anni fa
    Tra il pensare di cambiare l'Europa e scappare è molto più giusto salutare e scappare da gruppi di potere che hanno a cuore solo i loro in teressi economici, noi dobiamo con la nostra moneta fare come l'inghilterra o come si accinge a fare la Polonia entrare ma con la propria moneta, ornizzare dinuovo una vera Basnca d'Italia in modo che i soldi che arrivano sia di proprieta del polo italia. In merti alla Banca d'Italia devi rendere chiare atutto il popolo quella schifezza che si accingono a fare le banche sulla vendita del nostro oro custodito nella Banca e i mostri bancari se ne vogliono appropriare. Scappiamo prima che sia troppo tardi.
  • Gianluca Toso 4 anni fa
    NESSUNO CHE ABBIA DETTO NIENTE SUI RIDICOLI AUMENTI DEI PEDAGGI AUTOSTRADALI ......HANNO AUMENTATO IN MODNALE I PEDAGGI SULLE AUTOSTRADE!!!Cio',unito al costo criminale dei carburanti,rende impossibile oggi fare lunghi viaggi frequenti e chi lavora con l'auto viene penalizzato e costretto ad andare con altri mezzi..(costosi e impraticabili..)..IL GOVERNO CRIMINALE ITALIANO VA ABBATTUTO SUBITO,,,,LE AUTOSTRADE DEVONO ESSERE GRATIS..O QUANTOMENO COSTARE POCHISSIMO.........COSTA PIU' IL PEDAGGIO AUTOSTRADALE CHE ANDARE IN AEREO!! STATO INFAME!
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Quello che dice Beppe sul post è sacrosanto. Le leggi nell'UE sono ad importanza piramidale. Quelle dell'organismo maggiore sono inviolabili da quello minore. Il che vuol dire che se in Italia si fanno leggi che violano accordi, leggi UE, o trattati, le penali da pagare si vanno ad aggiungere alle spese correnti di una nazione. la disinformazione su quanto avviene in Europa, fa si che i politici fanno quel che vogliono senza sentirsi in dovere di quel che certe decisioni possono COSTARE a tutta la nostra comunità. L'Europa così fatta non va bene. Speriamo che il Movimento porti un buon gruppo di parlamentari lassù. Come dice Beppe? Se illumini un ladro, se fai vedere quello che fa, il ladro NON PUO' più rubare. Avanti anche in europa. GRILLOBALDINI Caricaaaaa!!!!!!!
  • Mattia Oliva 4 anni fa mostra
    secondo me senza gli Stati Uniti D'Europa, in un mondo globalizzato dove gli attori sono i giganti USA, Cina, India, Brasile, ecc... noi europei (compresa la germania), da soli siamo destinati a soccombere!!! Piuttosto ci vuole un'Europa più liberale e unita: 1) Un Presidente del governo europeo eletto direttamente dai cittadini. 2) una politica estera unica con un unico esercito (all'interno delle nazioni rimane la polizia per la sicurezza interna) 3) Un'unica Costituzione con pochi criteri generali (tra cui imporrei un limite massimo al numero di leggi nazionali e il divieto a rimandare ad altre leggi) 4) Una magistratura per 2 gradi nel paese d'origine e con il terzo grado in Europa 5) una tassa Europea (iva), una tassa nazionale (reddito) e una comunale (sugli immobili) 6) una (seconda) lingua comune (decisa tramite referendum dove non si può votare per la propria lingua madre) 7) L'Europa deve garantire ai cittadini la sicurezza, la Nazione la sanità e il Comune i beni di sopravvivenza (mense, dormitoi e bagni pubblici Ecc… W gli Stati Uniti D'Europa!!!
    • Mattia Oliva 4 anni fa mostra
      ci provo... :) ... il mondo è globalizzato, anche la Cina ha capito che non può chiudersi in se stessa... se vogliamo restare chiusi in noi stessi, i nostri figli vivranno la povertà dei nostri nonni (pensi che la maggior parte dei prodotti che abbiamo sono importati). Inoltre, lei pensa che da soli potremmo contare al WTO? all'ONU? nella politica internazionale? pensa che la Lira potrà imporsi o subire il dollaro e le altre valute? chi ha le agenzie di rating? la nostra banca nazionale quanto potrà influire sul mercato globale? pensa che l'agenzia spaziale italiana potrà comptere con la Nasa? ecc... non penso di avere la verità in tasca, ma la penso così! Poi concordo che l'Europa non deve divenire l'Unione Sovietica, ma essere liberale e democratica. Saluti Mattia
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Soccombere in cosa? Se saremo modesti, vivendo dei nostri frutti, del lavoro, senza TAsse, come potremmo soccombere? Spiegami.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    "Io, vedova di Equitalia ignorata da Napolitano" Parla la moglie dell'artigiano morto a Bologna nel 2012 dopo essersi dato fuoco per protesta contro il fisco: "Avevo scritto al presidente, non mi ha neppure risposto" Giorgio Napolitano ha salutato il 2013 con un discorso di diciotto minuti nel quale hanno trovato spazio anche «i pensieri e le lettere» inviati dai cittadini al Quirinale. Eppure, nella conta dei drammi provocati dalla crisi qualcosa, o meglio, qualcuno, mancava. A metterlo per iscritto è stata Tiziana Marrone, la «vedova bianca» che con il suo dramma, due anni fa, ha portato alla ribalta il lato più oscuro della recessione: i suicidi degli imprenditori. «Io non l'ho neanche ascoltato quel discorso - ha voluto precisare - Me lo hanno riferito che non c'era il mio nome o qualcuno che ricordasse una storia come la mia». Il capo dello Stato in tv ha citato solenne le vite di Marco, di Vincenzo, di Daniela, degli esodati, degli imprenditori in difficoltà, dei disoccupati; ma «l'astuzia mediatica» che ha cercato di avvicinare il presidente della Repubblica ai simboli di questa Italia che precipita sempre più in basso, a Tiziana non è piaciuta, non è bastata. Lei è la vedova di Giuseppe Campaniello, l'artigiano morto nell'aprile del 2012 dopo essersi dato fuoco davanti alla sede della Commissione tributaria di Bologna. Anche lei aveva scritto a Giorgio Napolitano; nove mesi fa, così, a poche ore da quella apparizione televisiva lo ha ribadito anche su Facebook: «Ho saputo che Napolitano ha ricevuto tante lettere... Chissà se ha ricevuto anche la mia». Poi, al Giornale confessa che, quella lettera, lei l'aveva scritta col cuore per chiedere che i suicidi per la crisi non fossero dimenticati e che chi rimane non venisse abbandonato: vedove, madri, figli, minori disperati e lasciati soli. «Ho il sospetto - ha continuato su Facebook - che abbia ignorato la mia lettera perché trattasi di una vedova di un uomo che si è suicidato grazie al sistema». Il sospetto
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.ilgiornale.it/news/interni/io-vedova-equitalia-ignorata-napolitano-979911.html
  • il realista 4 anni fa
    se l'ITALIA esce dall'EUROBIDONE a saltare per aria sarà quest'ultimo.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Postate una Poesia d'Amore, per FAvore...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Non so, non è tutto, la FAntasia. Di sicuro, siete piu' Affini. Vicini, forse. MAgari, avete anche l'eta'.
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      ma Grethe!!!!Proprio da te nn l'aspettavo! ti sembra una coppia fantasiosa ,una coppia formata da Paolo/a?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Son indecisa: son entrambe sinottiche. Le Poesie. Anche gli Amanti, pensandoci bene... Amatevi voi due e a me fate...MArameo. Quasi come Romeo, Romeo... Ecco, son fregata anche stavolta...
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      so' comprensivo:)))
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      E come potrei PAola, non ho piu' l'attrezzatura di Romeo, e la Giulietta, me l'ha fregata la Polizia Deviata... ;) No, dai, appena avrem ripulito i ratti dalla citta'... Grazie, scusa se son Scema. PAolo, adesso sei Geloso, neh? Mi vuoi ammazzare, conFessa... Son Pronta.
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      a te Grethe! Oh Romeo Romeo perché sei tu Romeo!? Rinnega tuo padre, rifiuta il tuo nome, o se non vuoi, giura che mi ami e non sarò più una Capuleti. Solo il tuo nome è mio nemico: tu sei tu. Che vuol dire "Montecchi"? Non è una mano, né un piede, né un braccio, né un viso, nulla di ciò che forma un corpo. Prendi un altro nome. Che cos'è un nome? Quella che chiamiamo "rosa" anche con un altro nome avrebbe il suo profumo. Rinuncia al tuo nome, Romeo, e per quel nome che non è parte di te, prendi me stessa.
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      Emily Dickinson
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      Se io potrò impedire a un cuore di spezzarsi non avrò vissuto invano Se allevierò il dolore di una vita o guarirò una pena o aiuterò un pettirosso caduto a rientrare nel nido non avrò vissuto invano.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. se Gli elementi più comuni nell'universo sono l'idrogeno e la stupidità. non capisco come mai l'idrogeno si trova sparso in quantita minime in ogni luogo et invece il resto si est concentrato in quqantità massicce dalle parti del nazareno:))) e non sto parlando di gesù!
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    ai vecchi politici italiani: L'esperienza non dà certezza né sicurezza, ma anzi aumenta la possibilità di errore. Direi che è meglio ricominciare ogni volta da capo con umiltà perché l'esperienza non rischi di tramutarsi in furbizia.
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      nb per vecchi politici intendo anche quelli nuovi che si comportano da vecchi
  • extremaratio 4 anni fa
    Beppe, vuoi portare in Europa altri parlamentari-cloni come quelli a 5S che adornano il ns. Parlamento?....i deputati della Duma russa ai tempi di Breznev avevano più autonomia di giudizio e iniziativa...
    • Raffaele F. Utente certificato 4 anni fa
      No! di sicuro porterà i famosi 101 del pdmenoelle, così voi superstiti finalmente potrete spadroneggiare assieme ai quattro intellettualoidi sinistroidi tuttologi che vi appoggiano.
    • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
      Dopo i leghisti e i "ragazzi" del centro destra, io penso che se anche mandassimo dei pupazzi imbastiti all'estero li apprezzerebbero assai di più di chi li ha preceduti. Ps; se uno viene assunto per fare un lavoro, diciamo il politico per un movimento, poi che dovrebbe fare 1)i fatti suoi 2)il bene del movimento avallando le decisioni prese
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    La Ue, non è altro che il nuovo Volto del Colonialismo. Nelle BArzellette, i Meridionali, in tutteuropa son stati sempre l'Ultima Opzione ai Neri. I BAvaresi, irrisi dagli HAmburghesi. I Marsigliesi, schifati dai PArigini. I NApoletani dai Milanesi. Ora tocca a noi, declassati a Pigs. Bell'Europa, antirazzista...quando gli Schiavi son gli altri. Quante Palle...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      VA bene, certo. Io ho l'artite e l'artrosi. Posso solo dirglielo da Casa... Quelle tre forze che mi rimangono, le tengo per MAtterellar gli stronzi che mi voglion derubare in Casa. L'ultimo respiro, è per far l'Amore, se ne restera'...
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ci vorrebbe uno che va li e gli dice: " UE? ... scurnacchiat' ma che jate facenn' sti zumpaperet e soret e mammet e de tutt' chi v'è stramuort' ... UE' !!! " E vedi se non se la smettono ... Buonasera ...
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    "Sono un essere mortale qualunque, soggetto alle stesse debolezze di tutti gli altri esseri viventi"; "Non ho nulla di nuovo da insegnare al mondo. La Verità e la Nonviolenza sono antiche come le montagne. L'unica cosa che ho fatto è di aver cercato di sperimentarle entrambe al massimo delle mie possibilità Gandhi
  • luigi p. Utente certificato 4 anni fa
    il referendum non si può fare: i mass media terrorizzerebbero a sufficienza gli Italiani; e costoro purtroppo voterebbero per rimanere nell'euro. Dobbiamo uscire subito da questo delirante sistema di cambi fissi, senza se e senza ma!!! www.luigiplos.it
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Io ho fatto volontariato per i Migranti e questo mi hanno raccontato: "Noi chiedere di entrare in EU?! Siamo obbligati a "chiederlo" pena ritorsioni di ogni tipo . E poi ormai non puoi prendere arate pià niente se non in euro. Quindi....". Così stan le cose: chiedete pure se ne conoscete a gente dell'est Europa. Che l'Europa c'è. In se e per se. Non per grazia ricevuta dall'UE. Io sono europea, mi sento europea, sento europei tutti quelli che stanno in Europa. Non c'è bisogno che ci mettano le sgrinfie i politicanti, in questa cosa. Viva l'Europa vera! La nostra!
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    o.t. ""Stanotte la pioggia delle Quadrantidi, le prime meteore del 2014 "" così... se qualcuno ha delle qualità particolari... :))))
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      si ma parliamo di cose serie , il blog quando sarà visibile invece?
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Lo sciame sarà visibile da mezzanotte alle prime ore che precedono l'alba con il picco più alto fra le tre e le cinque del mattino...
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      paola, ma ti voglio bene lo stesso:))))))))))))))
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo io ho una grandissima qualità!: sono grillina!!!!!!
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      e fanno ...luce! ciao!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Le meteore passano... le Stelle restano... ;)
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    l'itaglione non ha ancora capito che se anche avessimo scambiato l'euro alla pari [1 € = 1 lira ] e quindi sarebbe cambiato solo il nome alla moneta,saremmo affondati lo stesso con una classe politica di LADRONI PREGIUDICATI E CON LA MENTALITA' BERLUSCONISTA/DA/FOTTUTO ELUSORE/EVASORE/TANGENTISTA ... A DANNO DELLO STATO SOCIALE E DEL POTERE D'ACQUISTO basta solo guardare questo ... peggio di un paese del terzo mondo con un "Bokassa qualsiasi! http://www.treccani.it/geopolitico/statistiche/redditi-e-costo-della-vita-a-confronto-in-alcuni-paesi-europei-2012.html
    • Fracatz 4 anni fa
      Ora, siccome non si possono tornare indietro gli stipendi ed i redditi dei vari profescional, allora si aumenta l'IRPEF al di sopra di un certo reddito (Io l'ho fatto a 70.000 nel programma del mio partito) con la scusa che bisogna assolutamente pagare i debiti e si cerca di instaurare una società un po' più equilibrata. Ma qui si va avanti coi sogni senza che ci sia in vista nessun predicatore capace di moltiplicare peni e pesci per tutti
    • Fracatz 4 anni fa
      Sei sempre l'unico dalla mente lucida Sti disgraziati se so' triplicati le prebende stampando btp e c'è ancora gente che pensa che la germania si debba far carico di continuare a pagargli gli stipendi. Prima si devono riportare TUTTI i redditi al tempo della lira e poi abolire l'euro, i salariati e gli artigiani, i veri produttori del benessere nazionale si e no che avranno incrementato di un 40% falcidiato da super tasse e balzelli e ingiustificato costo degli immobili etc etc Lassamo perde che è mejjo, per fortuna che er bobbolo comincia a sentì fame e dovrebbe aver capito che ogni volta che cambiano moneta lui lo prende sempre più in profondità
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Cazzo !!!!! chi non muore si rivede !!!!! Buon Anno anche a Te, pensavo Tu fossi diventato grande e Ti eri cambiato il Nick invece sei sempre il solito comunista. Ciao !!!! Cordialità
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      tovarich ti ribadisco anche qui hanno rubato troppo!!!! e gli ialici erano da sempre abituati ad andare col cappello in mano...hanno avuto buon gioco!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      - la vera ragione è CHE QUEL CAZZO DI MURO DI BERLINO C'è CASCATO ADDOSSO E C'HA PRESO IN PIENO !!! Ps: parlo della fine della guerra fredda ... non della Germania , eh! (meglio specificare..se no capiscono male)
  • DIVULGATE 4 anni fa
    OT: ATTENZIONE le immagini contenute nel link sono molto forti ed esplicite, è sconsigliata la visione ad un pubblico non adulto e facilmente impressionabile. http://www.andreamavilla.com/2013/12/31/costole-rotte-testa-fracassata-denti-rotti-per-linfermeria-del-carcere-luomo-e-morto-dinfarto-2/?fb_action_ids=640042359367472
  • Fracatz 4 anni fa
    C'era una volta un guappo, molto tosto, ultimo arrivato, ma lo fecero sedere per la sua tostaggine al tavolo delle decisioni. Non contento voleva che gli altri adottassero le sue volontà, strampalate, che nesssuno votava, però lui le dava come legge agli altri e faceva come catzo je diceva er su cervello, tipo pagare tutti i suoi sotto-caporioni il triplo della media mondiale, pagare milioni di ore a disoccupati tenendoli a casa invece di fargli restaurare le scuole e gli ospedali od almeno ripulire gli argini dei fiumi, pagare i suoi giullari, le sue caste 10 volte quello degli altri, etc. etc.etc. Non vi dico che fine fece il guappo Invece dei 7 punti, mettetene 1 solo: "abolizione di tutti i governi e le amministrazioni nazionali ed elezione di 1 governo unico europeo con possibilità degli elettori di scegliere il nome del candidato preferito, anche se di nazionalità diversa. Ecco questo unico punto deve essere portato avanti, non facciamoci prendere in giro, non continuate a sperare che i tedeschi ci paghino gli stipendi dei nostri magnifici caporioni, riprendiamoci il mandolino ed accontentiamoci NOI SUDDITI di avere un avvenire certo.
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    sappiamo tutti che l'unità di misura è irrilevante sono le scelte e le decisioni che determinano le differenze
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      eppoi dare bacetti alla nike!!!! come farai, mah... :))
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      va bene :( però me la segno
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      come osi!!! stasera di corveè!! :))))))
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      hai messo una e di troppo. :)
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      e sopratutto chi sceglie e chi decide!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Adesso vi spiego come e perché ad esempio la lettonia, è entrata nell'euro. Cominciano col comprarsi qualche banca e qualche pseudo-politico e cominciano a fare mutui in euro. CONVENIENTISSIMI DAPPRIMA. Fino a quando gli dicono: ormai l'euro è praticamente entrato, opporsi è inutile e gravemente deleterio. Quelli emigrati qua, dall'est , con gli euro sanno di comprarsi là tutto quello che vogliono e incoraggiano la cosa. Finchè non arriva Barbablù che si compra davvero TUTTO! A prezzo di saldo. Carta straccia ( euro, derivati, futures e diavolerie varie) , in cambio di terra e beni VERI: L'Ungheria, se cercate , sta cercando di vietare i mutui in euro, anche se mi pare non abbia adottato questa moneta. Vuole evitare l'Invasione totale.
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Osserviamo come lavorano i politici.giorni interi a discutere leggi,decidere di approvarle per poi disapprovarle nell'arco di qualche giorno (una sottospecie di ping pong!) Questa cosa è davvero sconcertante ed il problema è che nn è da ora Quando siamo entrati nell'euro,cosa credete abbiano fatto?Non hanno chiesto niente a nessuno,non hanno calcolato,i rischi e per finire ci hanno speculato ed il problema non è solo del nostro paese Dicono che finiremo come la Grecia:sbagliatissimo.siamo già come la Grecia Io ho un'amica greca e quando parliamo dei nostri Paesi ,di differenze non ce ne sono tante... due Paesi bellissimi,due Paesi disastrati Nel discorso di fine Anno Beppe ha elencato tutti i Paesi che sono stati investiti da questo sfacelo ed ha ragione a dire che se si unissero tutti insieme ,qualcosa di buono ne potrebbe uscire,dobbiamo anche noi tramite IL WEB diffondere le nostre idee anche nei Paesi che stanno vivendo il nostro dramma Moltiplichiamoci!!!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      ...problema grandissimo, Dario!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      no,non è la sorella... la lettonia è il paese immaginario dove letta vede grande sviluppo grande ripresa,grande futuro l'unico problema è che vive in lettonia e governa in italia... :)
  • Raffaele C. Utente certificato 4 anni fa
    Saremo in tre, per quel che mi riguarda, a votare per il Movimento in Europa. Speriamo che il Movimento porti una ventata di onestà e di non ricattabilità in quel cimitero di elefanti trombati.
  • ugo cattalani Utente certificato 4 anni fa
    io so che questo europarlamento non funziona come dovrebbe e so pure che per farsi un'idea sarebbe bello ascoltare i discorsi di nigel farage all'europarlamento. lui si che parla come si deve
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE FRANCESCO! Grande Francesco! "Si accettino i peccatori non i corrotti". Nell'esortazione rivolta ai gesuiti c'è tutto il senso morale di questo grande uomo. Sono un non credente, ma con gioia mi sorprendo ad esaltare l'umanità, la solidarietà, la fame di giustizia sociale che questo Papa trasuda da tutti i pori. E' bello constatare che c'è un prete nel mondo degno della massima stima... e, perché no?, di affetto.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      che cosa c'è di grande in cotale ammasso di banalità ? ad ora sono solo PAROLE... potrà dirsi grande solo quando avrà compiuto grandi FATTI di cui al momento oerò ...manco uno !|
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      son tutte pecorelle smarrite...
  • paolo de gregorio Utente certificato 4 anni fa
    in effetti è strano che i 7 punti per l'Europa vengano portati avanti da Grillo senza almeno un sondaggio veloce tra la base degli iscritti. Chi li ha decisi? Perchè cambiamo il metodo di lavoro? uno non vale più uno? è arrivato qualcuno che vale più di uno oppure noi iscritti, che ci ritenevamo privilegiati potendo intervenire nelle scelte del Movimento, siamo diventati come gli iscritti ai soliti partiti?
    • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
      sono state discusse nei meet up, oltre che qui senza considerare che mi sembrano argomenti, proposte abbastanza logiche e che favoriscono l'economia dal basso.. Forse è meglio votare chi aiuta banche private? industrie che impoveriscono il pianeta? dicci
    • ugo cattalani Utente certificato 4 anni fa
      E' lo stesso grillo che ha avuto l'idea del movimento 5 stelle e dei vari v-day, a me va bene e penso comunque che lui e gli altri siano pronti ad accettare modifiche.
  • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
    ""Tredici anni di euro torniamo alla lira e cambiamo : stipendio medio euro 1.200,00 in lire 2.400.000 un kg di pane euro 4...... lire 8000 affitto medio euro 500,00........lire 1.000.000 un caffe euro 1,00..........lire 2000 1 cono gelato euro 2,5...........lire 5000 litro benzina euro 1.97..........lire 3900 pizza e birra euro 15,00.........lire 30.000""" roberto ghidoni andora....ore 17:01 noi ad atene faremmo cosi: si ritorna alla lira e si dimezzano i prezzi!, ad invarianza di stipendio o salario che dir si voglia,.. sarebbe la legge del contrappasso:)
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      comunque per rispondere al tuo commento sopra.concordo !anche la parita lira euro non ci avrebbe salvato!
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      tovà, non solo berlusconidi si suicidano, anche magari chi non ha mai votato o ha votato partito liberale, per dire
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      boh! - chissà chi era al governo ... allora! ^_* e chissà perchè oggi dovrei compiangere 'sti fottuti bottegai-berlusconisti che si suicidano ... eh!ù Ps: ma il nano ce l'avranno messo i venusiani o i marziani ? ^_^
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      però, tovarich, pensandoci bene è ciò che è successo all'adozione dell'euro gli stipendi e i salari fermi e i prezzi raddoppiati... se non ricordo male
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      :)
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      ieri ho letto di uno , che prima stava in Francia e poi e tornato in Italia , diceva che è il cambio sbagliato ... sarebbe stato meglio 1400 lire per euro ... allora jo risposto, anche 500lire per euro ... ma forse so stato esagerato! meglio 1 euro = 1 lira ... e non se parli più! ^_^
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Secondo me il problema non è l'euro o la lira. E' chi "gestisce" la baracca. Ma adesso andiamo in Europa e poi si vedrà.
  • Barone Piovasco Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna chiarire meglio. Il punto 1 REFERENDUM SULLA PERMANENZA DELL'EURO ed il punto 3 ADOZIONE DEGLI EUROBOND devono essere alternativi. O si RIMANE nell'euro e quindi si lotta politicamente per l'adozione degli EUROBOND mettendo insieme il debito pubblico degli stati europei e pagando lo stesso tasso di interesse, o si ESCE dalla moneta unica riappropriandoci della leva monetaria e si continua a emettere BTP CCT e BOT a tassi italiani. I due punti scritti così non sono chiari, meglio dire che o si sta nell' Unione monetaria (che non è l'unione europea) con parificazione del rischio default e quindi dei tassi di interessi di tutti i paesi dell'UEM oppure liberi tutti, con il ritorno alle monete nazionali e quindi referendum sulla permanenza nell'euro.
    • Barone Piovasco Utente certificato 4 anni fa
      Nessuna confusione. Pur non conoscendo nessuna economia florida che si regge su aria e pizza, ritengo che lottare per gli eurobond sia esattamente il contrario di auspicare l'uscita dall'euro (che non mi fa nessuna paura). La storia è piena di monete che vanno e vengono o di politiche monetarie cambiate dall'oggi al domani. Quello che conta è la volontà politica e per questo in Europa bisogna portare chiarezza.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Scusa ma stai facendo confusione. Forse pensi che tutte le nazioni abbiano aderito all'euro ? L'eventuale uscita dall'unione monetaria ci metterebbe né più né meno nella situazione britannica. Inutile poi credere alle cassandre e alle sciagure sul prezzo delle materie prime, noi abbiamo arte, sole e pizza da vendere, materie prime inesauribili e, con una sana svalutazione, attireremmo tantissimo capitale, di ogni valuta esistente al mondo, a montagne, in cambio di aria e pizza !!!
  • pier b. Utente certificato 4 anni fa
    sono stufo del bianco/nero, voglio un mondo Colorado
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Non ti preoccupare PSICHIATRIA, tanto gli Eurobond non li faranno mai. E come dargli torto? E che son scemi? Mica sono Eurotont!
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      ho superato la fase preoccupazione sono nella disperazione...:)
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    quante volte sopportiamo la frase "è l'eredità del governo precedente" ? il sinonimo "noi non siamo responsabili siamo appena arrivati" non regge
  • Lady Dodi 4 anni fa
    GIANNI B., cosa vuoi che gli importi dei suicidi? Lo spread s'è abbassato, no? Vuoi rovinare la "festa"?
  • Vincenzo De Marco 4 anni fa
    Qualcuno sa dirmi il significato di questo articolo ansa http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/sicilia/2014/01/03/Ars-sbarca-deputato-la-colf-_9846944.html move il M5S sembra iniziare ad uniformasi ai partiti?
    • Giuseppe Manganaro Utente certificato 4 anni fa
      Ma il lancio di agenzia l'hai capito? Perchè leggendolo la prima cosa che viene in mente e che i deputati assumono colf...Mentre il contenuto dello stesso dice che in ragione di un regime transitorio prevista da una non meglio precisata norma, i collaboratori amministrativi vengono inquadrati come collaboratori domestici. Forse dovresti vedere chi ha emanato quella norma e chi ha previsto il regime transitorio. Che poi il lancio di agenzia, parla del M5s, dicendo genericamente che non ha risparmiato neanche i M5s, sarebbe da verificare...e quindi ti invito ad informarti prima di dire stupidaggini...per quello c'è il sito della Repubblica.it questo è link www.unita.it ...ah no scusa...vabbè è lo stesso...seppoi sei abbonato a Pd kiosk ricevi l'unita gratis...vai ti aspettano
  • Antonio Di Benedetto Utente certificato 4 anni fa
    Mi piacerebbe sapere CHI ha deciso per tutti noi i 7 punti per le elezioni europee. Perche` non e` stata consultata la base degli iscritti che possono votare eventuali programmi elettorali per le elezioni europee? Personalmente, essendo iscritto all`account Facebook Economia 5 Stelle, faccio parte del numero sempre piu` ampio di persone che hanno studiato a fondo le cause di crisi e declino economico italiano. Noi tutti sappiamo perfettamente che indire un referendum sull`uscita dall`euro e` semplicemente insensato. Pensare di far capire a decine di milioni di persone ormai assuefatte all`uso dell`euro, perche` e` necessario ritornare immediatamente alla vecchia moneta sovrana e` idea suicida: vincerebbero i no alla grande. Dall`euro si deve uscire subito, per la sopravvivenza stessa della nazione e dei cittadini ormai alla fame: milioni di persone e famiglie! che tra l`altro hanno votato M5S apposta per questo motivo!!!!!! Tra l`altro ormai sia la lega che il pdl stanno per scavalcare il nostro movimento proprio sul tema dell`euroexit: basta cercare le ultime iniziative di Salvini!! Ma cosa stiamo aspettando? con questi 7 demenziali punti programmatici le europee le vogliamo perdere! altroche`
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      @peppe avresti ragione se cio' fosse avvenuto in italia, ma riguarda tutti i paesi periferici e anche quelli centrali stanno subendo le ripercussioni (vedi la Finlandia e Danimarca che hanno debiti aggregati spaventosi)
    • Giuseppe Manganaro Utente certificato 4 anni fa
      Io penso che il concetto sul referendum sia un altro. Noi cittadini non abbiamo avuto la possibilità di pronunciarci sull'opportunità o meno di entrare in Europa. E' stata una scelta dei soliti noti, che oltre a distruggere l'economia italiana (IRI), con un futuro membro della corte costituzionale , in una notte sono entrati nei nostri conti correnti, hanno prelevato qualche centinaia di mila lire, che un giorno, ci dicevano, ci avrebbero restituito, hanno candidamente svenduto la lira in un rapporto 1 a 2 e il giorno dopo hanno messo in circolazione i primi euro... Quindi, da convinto europeista, ovviamente non questa tipo di Europa, a mio avviso è stato solo una violenza di pochi verso molti, ed è giusto, quantomeno, farli spaventare...perchè parliamoci chiaro, se esce l'Italia dall'euro, bye bye Europa...Direi un buon tentativo di far pesare più l'italia e i suoi asset strategici e pesare i miliardi di euro che ogni anno versiamo...Quindi, pur non essendo d'accordo con l'uscita dell'euro, sono totalemnte d'accordo con il referendum...Giusto per farli tremare...Dobbiamo aver coraggio di rimittere tutto in discussione...E cmq la questione del referendum è uno dei principi fin dall'inizio...forse ti sei perso qualcosa...
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      naturalmente condivido e noto anch'io certe frizioni da approfondire..ad es seguendo economia 5stelle si vede che i 'nostri' sono abbastanza preparati sulle cause della crisi (ed evidentemente sulle soluzioni che sottolinei), come lo stesso grillo che a genova ad un intervistatore de la 7 ha detto 'fosse per me uscirei subito'. Quindi come si puo'mettere in forse in qualsiasi modo (ad es con una consultazione popolare)il prolungamento di questa situazione che col tempo crea solo disperazione?
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Io spero proprio che non ragionino tutti come NICO. Non andare a votare per manifestare la protesta?!?! Ma sei pazzo?? Non lo sai che chi non c'è ha sempre torto? Le Europee, ben più di qualsiasi votazione "nostrana" sono IMPORTANTISSIME!!! O che vi credete? Che qui conti qualcosa Alfano?
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    Un riassunto perfetto. Finalmente in Europa ci sarà qualcuno di noi gdegno di rappresentare l'Italia e gli Italiani.Non vedo l'ora di votare! Forza, Animo e Cuori fra le Stelle!
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    " i 7 punti della modesta proposta di Beppe Grillo" dopo che saranno valutati e approvati da tutta la "base" diventeranno i 7 punti della "SUPERBA" proposta del M5S! QUALE OCCASIONE MIGLIORE PER INAUGURARE LA TANTO SOSPIRATA PIATTAFORMA LIQUIDFEEDBACK ?!?!?!?! ^__^
  • Tullio Demattio 4 anni fa
    Salve a tutti, sono in giro per il mondo dal 1988 e quando entrammo nell'Euro ero uno dei pochi che diceva che sarebbe stato l'ultimo e il definitivo errore di una costruzione europea partita bene ma inevitabilmente destinata a fallire. Io sono un 52 e le tappe dell'Europa le ho viste tutte, dall'unione dell'acciaio al'Estonia dell'altro ieri. Il nostro Mortadella ci ha messo del suo a stravolgere il concetto di Europa quando durante il suo mandata ha allargato da 12 a 26 le nazioni dell'unione. Unione ? Che ci fanno l'Inghilterra e quelli che nell'Euro non ci sono a Strasburgo ? Che senso ha che Cameron decida per me le politiche agricole comunitarie quando non appartiene alla mia moneta ? Ci rendiamo conto dell'assurdità ? E anche all'interno della moneta unica che senso ha avere la Germania con paesi come il nostro o la Grecia ? Di regola quando ci si siede allo stesso desco per condividere la cena si cerca di essere più o meno dello stesso livello sociale o no ? Una volta di ritorno da Bangkok mi fecero un upgrade dalla business alla prima, vi posso assicurare che mi sono sentito fuori luogo e ancora adesso ricordo il disagio di essere sdraiato a fianco di un maiale con chili di oro addosso. Bisogna uscire dall'Euro il prima possibile, non c'è altra via d'uscita per la nostra sgangherata Italia e poi a Strasburgo il movimento si dovrà battere per un'Europa dei popoli che azzeri quella di adesso che è unicamente l'Europa della BCE e della Germania. Spero però anche che Beppe sappia scegliere in modo più occulato chi candidare, perchè vanno bene gli ideali e i buoni propositi, ma bisogna anche saperli argomentare e nei primi mesi di questa legislatura troppe volte i ragazzi che ho votato mi hanno lasciato perplesso. Vediamo questa volta di non fare gli stessi errori. Saluti Il Giovinotto sempre il lite con Savergnini. Demattio
  • salvo ciciulla Utente certificato 4 anni fa
    Organizzare una campagna elettorale é come giocare una lunghissima partita a scacchi.Con una piccola ma determinante differenza:Non io contro te ma io contro tre-quattro di voi. Allora chiederei a BEPPE di cominciare a preparare lo scacchiere.Il tempo vola e certe strategie politiche vanno elaborate anzi tempo,modificate e abbinate a seconda dell'avversario che si ha davanti.Molto probabilmente si andrà a votare per le Europee e le Nazionali,cosa che mi auguro di tutto cuore.La posta in palio,mai come ora,é capitale.In Francia,dove vivo da quasi un'anno,le Europee saranno precedute dalle comunali.Posso assicurare che il fermento popolare é già evidente soprattutto nelle piccole agglomerazioni.Il successo del MOVIMENTO 5 STELLE deve costruirsi giorno dopo giorno.Dopo tutto quello che abbiamo visto in questi anni passati e ancora oggi i disastri che questa casta continua a fare,se l'Italiano continua a votare per questi vampiri,non avrà più,poi,il diritto di lamentarsi.Se invece,come penso,il M5S diventerà maggioranza nelle due camere del parlamento,questo consenso popolare dovrà fondersi nel parlamento Europeo.I nostri parlamentari a 5 Stelle ci danno l'esempio tutti i giorni.Noi,da oggi,dobbiamo far sentire loro che il MOVIMENTO li sostiene e agisce in tutto il territorio.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Il giornalista italo-scozzese Thomas Mackinson ipotizza che alle elezioni europee di maggio la crisi potrebbe portare gli euroscettici al 30% nel Parlamento europeo. Se ciò fosse, sarebbe la paralisi, perché sarebbe una forza d’urto capace di cambiare i giochi. L’euroscetticismo in questi ultimi anni non ha fatto che aumentare e ormai riguarda un europeo su 2. In Austria il miliardario Stronach vuole tornare allo scellino = 9%; in Francia Marina le Pen marcia verso il 24%; in Belgio Indipendenza fiamminga vuole uscire dall’euro : 9%; il Movimento spagnolo mira al 10%; Locke, Alternativa per la Germania, è al 5%; in Italia il M5S 25% vuole un referendum sull’euro e la Lega, 4% vuole l’Europa delle regioni, ma anche parte di Fi è euroscettica; in Inghilterra Nigel Farage ha preso il 23%; in Olanda il Partito delle Libertà 10%; i veri Finlandesi 19 %; in Irlanda Libertà 5,6%. E questi partiti non fanno che aumentare. La fiducia dei cittadini nell’eurozona sta crollando.
    • salvo ciciulla Utente certificato 4 anni fa
      Gentilissima VIVIANA VI, le percentuali da te scritte trovano esatta corrispondenza a quelle che conosco io.Seguo da vicino il FN di MARINA e posso dirti che aumenta ogni giorno.Gli ultimi sondaggi danno la le PEN al 25,6. Salutoni! Salvo ciciulla
    • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo sia proprio così
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Viviana, la fiducia nell'Unione Europea era INDOTTA dai media. Le promesse politiche di dieci anni fa, alla luce della realtà di crisi di intere nazioni, sono la condanna di chi ha sponsorizzato un'unione che si è in realtà preoccupato solo dei ricchi e ha DISTRUTTO la classe media. In Grecia lo stipendio medio è ormai meno di 500 euro, sono alla fame. Più leggo e più mi rendo conto che al vertice di BCE, FMI e UE ci sono dei veri criminali, peggiori anche della ns classe politica.
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
    buona serata blog!! io , giusto per non sbagliare, i 7 punti me li sono stampati in un po' di copie e me li tengo nella borsa, si sa mai che mi dimentico qualcosa durante i miei micro comizi improvvisati con la gente che incontro. Io credo che in Europa ci arriviamo davvero, non parliamo di elezioni regionali circoscritte a d una piccoa/media realta' ma a una cosa in grande e questa volta ci dobbiamo arrivare. Iniziamo ad informare a piu' non posso e a far capire quanto e' importante he il M5S entri nel consiglio europeo da vincitore.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      Ciao :) *****
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      ciao Epos..i micro comizi vanno, nel senso che io ormai mi butto , appena sento qualcuno che si lamenta e ne sento tanti ultimamente chiedo subito per chi vota. E da li parte il tutto!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...la cassetta delle lettere oramai è satura di pubblicita' e molte persone fanno un fagotto e buttano tutto nella differenziata. I microcomizi son la cosa migliore ...a proposito come vanno? Pensa che ho appena parlato con un amico del settore immobiliare e mi dice che Beppe sugli affitti d'oro non interpreta giustamente e che la disdetta si può fare e non ci sono tranelli. Bene adesso verifico (gli ho detto) e poi vediamo chi ha ragione ? *****
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 4 anni fa
      io penso che li mettero' nella cassetta delle lettere dei miei vicini :)
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Bravissima Ema!!!Dobbiamo davvero metterci l'anima!!La questione è importantissima!!!Ottima idea quella di stampare e distribuire!!
  • Rosario Contarino 4 anni fa
    Condivido pienamente il contenuto del post la cui validità è, dovrebbe essere, a prescindere dalla crisi economica o dai 7 punti proposti. Sulla politica economica dell'Europa (monetaria e fiscale in primis) mi sento di dire che non v'è mai stata una vera politica europea, ma una politica lobbista volta ad agevolare la/le lobby più forti e/o rappresentate. D'altra parte, se ci fosse stata, si sarebbe dovuto agire almeno in due direzioni fondamentali: 1. una politica fiscale più omogenea tra gli stati membri e 2. una gestione del debito comunitario. Non è possibile difatti che in Italia l'IVA sia al 21 (se non ricordo male) e in Germania al 17. Non è possibile che il costo del lavoro in Italia sia del 50% sul salario lordo (dico una cifra) e in Inghilterra del 20% Non è possibile che in Italia non ci sia un adeguato supporto ai disoccupati, mentre in Germania se non trovi lavoro ti danno il sussidio. Parimenti non è possibile che se per determinate ragioni si sottocriveun debito, il costo debba essere più caro agli Italiani e più economico ai tedeschi. Ecco, mi piacerebbe che, anzichè dire l'Italia fuori dall'Euro, si dicesse, l'IVA è uguale in tutti i paesi comunitari, la pressione fiscale è uguale in tutti i paesi comunitari, il costo del lavoro è uguale in tutti i paesi comunitari, il prezzo del denaro è uguale per tutti gli stati membri. E se qualcosa va storto, servizi che non funzionano, anomalie di gestione, anzichè cambiare punto i vista per farlo sembrare dritto, si dovrebbe cercare di aggiustarlo, con onestà e trasparenza innanzi tutto. Auguri a tutti di buon anno. D.
  • JOY-KEY 4 anni fa
    *************CIAO... ** X CRISTINA STREPPA ore 9.47 03/01/2014 ( e per tutti ) Ho VISTO il tuo post... Mi dispiace dare l'ennesima VOCE contraria, però quello che pensate è frutto di riflessioni fatte con la pancia VUOTA influenzate allo stesso modo con cui siamo entrati nell'EURO. Il 02/01/2002 euforia ai bancomat per prelevare la nuova valuta, ora tutti la bruciano (METAFORICAMENTE). déjà vu... EUFORIA, eccitazione... SFIDUCIA, REPULSIONE. Io ho sempre detto 15/20 anni fa che non dovevamo adottare l'EURO, viste le regole EUROPEE del TRATTATO di MAASTRICHT (07/02/92). ORA è imperativo per lo stesso motivo non USCIRENE... MOLTI DI VOI pensano che così si rilancia l'ECONOMIA perché lo dicono i premi NOBEL (SE DOVESSIMO USCIRE e avessi ragione vorrei avere quel premio, del quale non saprei cosa farmene). USCENDO l'inflazione schizzerà al 30% e più. TUTTI COLORO che hanno mutui o quant'altro con tassi variabili, vivranno nell'impossibilità di pagare le rate. LE AZIENDE saranno in gravissima difficoltà (qui non siamo nel 1993, quando si svalutò la lira ed esportammo di tutto di più grazie al MADE IN ITALY). FUORI dai nostri confini i problemi sono simili ai nostri, a chi venderemo i "MADE IN ITALY"?? CON un'INFLAZIONE SCHIZOFRENICA, OGNI famiglia si racchiuderà a riccio eliminando tutto il superfluo che già ora ha ridotto. Di conseguenza le imprese, già in affanno, chiuderanno dal oggi al domani (quello che si chiude e si smantella non si riapre più). STIAMO per entrare in un momento con forti oscillazioni di tutte le monete e PETROLIO, con dei sali-scendi che potrebbero portare la benzina a toccare i 2,5/3,3 €/litro. Senza l'EURO potrebbe essere ancora peggio... PER CUI, SE dovessimo uscirene senza la protezione o l'ammortizzatore, non faremo altro che aggravare la CRISI... ECC. ecc. ecc. TEORIE... CHE spero siano ERRATE. per ciò ascoltate i PREMI NOBEL che sono PIU' SAGGI DI UNO SPROVVEDUTO neofita. AUGURI di buon ANNO a te/voi JOY KEY
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Buonasera Joey Key se nel frattempo faccio un po di scongiuri non è che te la prendi vero? Azz la fine del mondo. E ci mancherebbe pure che dicessi ... E speriamo che quel che dico accada ... Comunque... Io speriamo che me la cavo ...va Ciao stai bene ... Oh si scherza nèh ... Una buona serata.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      non mi dirai pure tu che inflazione = svalutazione? non mi cadere cosi' in basso..
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Beppe questi 7 punti sono "redioli"...si propone il referendum sull'adesione all'euro...e poi si propone i bond europei!!...l'abolizione del fiscal compact..quì il discorso sta in poco posto...se proponiamo il referendum sull'euro.in caso di vittoria si deve "uscire"...se si esce dall'euro, bisogna rivedere tutti trattati che "hanno firmato"....a nome ns..tra cui anche il fiscal compct... poi proponi gli eurobond..ma se esci dall'euro..che senso a fare questa proposta-...mah!!non mi sembra molto chiara la cosa... io propongo quando segue: 1-referednum sull'euro; 2-revisione di tutti i trattati economici; 3-qualsiasi trattato deve essere sottoposto perentoriamente a referendum popolare; poi bisogna aprire un dibattito qui ora su questo blog per capire l'europa deve diventare un entità politica e governativa-sovrana oppure rimanere così..ne carne e ne pesce...!
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Quando vedrò i punti del programma dei vari partiti Italiani...potrò dire quali sono i migliori. Non mi interessa chi ha deciso i Punti suddetti,mi interessa che siano condivisibili da coloro che vogliono cambiare la politica europea. La mia considerazione sul programma,come al solito sintetico,per non dare adito a fraintendimenti,è che questi punti sono la sintesi di quanto sul blog è stato scritto da anni. Una cosa è certa e inconfutabile:agli Italiani non è stato mai chiesto se entrare in europa o no! D'altra parte ognuno di noi può integrare i punti con altri che ritiene più importati. Di qui alle elezioni europee c'è ancora tanto tempo...intanto cominciamo a informarci e a formarci come elettori che vogliono andare "oltre"!
  • Giuliao Barbieri Utente certificato 4 anni fa
    Grillo hai fatto male a pubblicizzare così tanto le elezioni europee adesso anche tutti gli altri pur di farci perdere faranno finta di essere interessati anche se sappiamo che fino ad ora non gli importava niente .
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    e il numero 6 fa rabbrividire Finanziamenti per attività agricole e di allevamento finalizzate al consumo interno. Beppe quelli che hanno investito nel bio stanno ancora aspettando i Finanziamenti promessi. e sono in fallimento. Beppe!?
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Ma la Lettonia è la sorella di Letta?
  • antony.gentile 4 anni fa
    i nostri ministri sono in ferie dopo acvere lavorato tanto per le loro lobby personali di riferimento al conto fondazioni dopo arriverà il contributo offerta di banche e slot ai relativi cc fondazioni offerte tutti i politici al governo sono pregati di farsi un fondazione nel tempo con leggi da farsi sarà corrisposta cifra pattuita in sede ministri ecco la prassi miei cari cittadini lavoro e reddito per noi non ce prima del cittadino inutile viene le lobby dopo al 50 posto viene il cittadino ma per lui i fondi sono finiti cosi dicono governo e comuni con le bugie ci campano questi burocrati affama famiglie dei letta e berlusconiani tremontiani e monytiani sette a delinquere contro i cittadini che non contano un cazzo per loro......w 5 stelle viva gli attivisti w il blog.......
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    OT GRAZIE DI CUORE A EMA E LUCA DUE GRANDI PERSONE!
  • Vito R. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe ,nel programma per l'Europa avrei inserito anche la possibilità che ogni stato possa stampare denaro.Non è questo che fanno in continuazione Stati Uniti e Giappone e quindi non rischiano nessun fallimento?Attendo un dibattito in proposito.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      E' una delle prime cose da fare.
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    investimenti in innovazione e nuove attività produttive... bla. bla... investimenti di chi da dove? investimenti europei in innovazione ... anche per i paesi con deficit di bilancio...
  • Nico M. Utente certificato 4 anni fa
    Forse visto che l'Europa ci dissangue ulteriormente, e ci impone patti di stabilità vergognosi, non adare proprio a votare per le europee, come segno di protesta.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me è sbagliato, gli si lascia campo libero e vittoria, anche se con basse percentuali di partecipazione al voto. Se vincono personaggi come Letta o Monti, la Grecia è qui. Bisogna invece dare un chiaro STOP alle politiche europee finora finalizzate ad arricchire ancora di più i ricchi in particolare Banche e Multinazionali. L'Unione Europea dei popoli NON E' MAI NATA.
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    l'alleanza mediterranea, ma gli altri la vogliono?
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Abbiate Fede! ( Ragionata). Spianeremo i Monti! (li Montacci loro, je possino...) Domani, Signore. Come dici, Signore? Va bene, Oggi, Signore. Sissignore, signorno'...
  • Diego C. Utente certificato 4 anni fa
    Non vedo l'ora che arrivano le elezioni europee. E' ora di cambiare per sempre il nostro paese e secondo me il punto più importante dei 7 è il primo! Referendum per l'Europa e poi ci faremo due risate. Il problema è che secondo me questo non avverrà mai perchè non ti daranno la possibilità di cambiare questo sistema. Anche se effettivamente è quello che spero.
  • giuseppe pozzi 4 anni fa
    leggo le tue parole ed è il mio stesso pensiero grande m5s. hai il mio sostegno.
  • Gianni B. 4 anni fa
    SPREAD SOTTO I 200 PUNTI,SICURAMENTE SARA' MERITO DEL GOVERNO! Non vedo l'ora di sentire le dichiarazioni di Letta sui meriti del suo governo! AUMENTANO I SUICIDI DI LAVORATORI E IMPRENDITORI ( Anche qui non vedo l'ora di sentire le dichiarazioni di Letta sui meriti del suo governo.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      bhe anche de(merito) del bund tedesco che e' passato in 1 settimana da 1.85 a 1.95
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Oggi la nuova resistenza consiste nel difendere le posizioni che abbiamo conquistato; difendere la Repubblica e la democrazia. „ “ Oggi servono due qualità: l'onestà e il coraggio. Sandro Pertini, il Presidente. BAsta, mi avete Consumato la Fica. Quella con cui Penso ed Esprimo. FAnculo tutti i Tepidi.
    • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
      ci va pazienza, ma sono un restauratore per passione, soffro se vedo una cosa che può splendere ancora, abbandonata..
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Davvero vuoi Provare? Ci riusciresti, con me? BAcioni, Chirurgo. Se me l'aggiusti così Bene, con Leggerezza come fai col Cuore. Ci Voleva...
    • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
      guarda che anche se consumata si ripara, mica è la bocca dei piddini che ormai..;)
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    o il M5S si impone in europa e in Italia o non ci sarà più nulla da commentare,questo è chiaro a tutti!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      già rsipsoto paolaaaaaaaaaaaaaa ciao nando!!!
    • nando c. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao grande Luca!!!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca! Ti ho scritto...
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    alleanza tra i paesi mediterranei per una politica comune. ma che cazzo vuol dire?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Vuol dire che sono molti ormai i Paesi che sono stati rovinati dalla politica euro e dalla Bce che saccheggia i popoli per arricchire il sistema bancario Questi Paesi sono soprattutto quelli dell'Europa del sud e sarebbe necessaria una loro alleanza per richiedere una politica diversa che ci staccasse dallo spread con la Germania o un'Europa a due velocità o una modifica della Banca europea in modo che possa prestare i miliardi che ci prende direttamente agli Stati all'1% come fa oggi con le banche
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Comune, non a senso unico. Potremmo mandar Cavalier BAnana e compari a piantar Bananety con Ruby in Libia, es. Uno dei tanti...
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      o quanto stiamo Subendo
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Scambio di prodotti, culture, persone, usi e costumi. Quanto avremmo da Apprendere...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    “ Mussolini si comportò come un vigliacco, senza un gesto, senza una parola di fierezza. Presentendo l'insurrezione si era rivolto al cardinale arcivescovo di Milano chiedendo di potersi ritirare in Valtellina con tremila dei suoi. Ai partigiani che lo arrestarono offrì un impero, che non aveva. Ancora all'ultimo momento piativa di aver salva la vita per parlare alla radio e denunciare Hitler che, a suo parere, lo aveva tradito nove volte. Sandro Pertini, il Presidente. Mi ricorda Berlusconi ed i Forconi.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    “ L'Italia, a mio avviso, deve essere nel mondo portatrice di pace: si svuotino gli arsenali di guerra, sorgente di morte, si colmino i granai di vita per milioni di creature umane che lottano contro la fame. Il nostro popolo generoso si è sempre sentito fratello a tutti i popoli della terra. Questa è la strada, la strada della pace che noi dobbiamo seguire. Sandro Pertini, il Presidente. E questo? Firma per gli F35...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Mi stai Provocando? Ovvio che qualcuno deve pur Iniziare. Diamo Noi il Buon Esempio...
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      L'unica attività che rende è la produzione di armi. Le fabbriche non hanno bisogno di andare all'estero.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    “ Lavoratori! Sciopero generale contro l'occupazione tedesca, contro la guerra fascista, per la salvezza delle nostre terre, delle nostre case, delle nostre officine. Come a Genova e Torino, ponete i tedeschi di fronte al dilemma: arrendersi o perire. „ Sandro Pertini. Unico, Vero Presidente d'Italia. Il resto?
  • Walter D., New York Utente certificato 4 anni fa
    Il primo punto, quello sul referendum mi sembra in contraddizione con gli altri 6 punti. Come si fa a fare una politica comune con monete diverse, diversi tassi di interesse etc. Sarebbe di nuovo il paradiso degli speculatori ed l'Italia precipitata di nuovo nella spirale assurda delle svalutazioni che nel lungo periodo hanno prodotto solo danni. L'Italia compra tutte le materie prime dall'estero ed ultimamente anche manodopera, quindi una "nuova" lira svalutata implicherebbe immediatamente costi più' altri dell'energia e del lavoro proveniente dall'estero. Mentre i salari italiani perderebbero ancora di più' potere di acquisto, considerando che molti beni di largo consumo vengono dall'estero. Tutti i 6 punti sono OK, ma sull'euro sarei un po' più cauto. La cosa importante e' un controllo condiviso della moneta, che per adesso non c'e'. Sarebbe molto più' facile e conveniente per tutti andare avanti su questo che non tornare indietro ai disastri della lira (che molti hanno dimenticato troppo presto)
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      per questo bisogna fare informazione prima di un (inutile) referendum, dopo non ce ne sarebbe nemmeno bisogno per capire che ci hanno fregati. Tutto il mondo ha moneta sovrana (a parte eur)e sta svalutando a manetta. Tutti pazzi? il costo della materia prima e' minimale per il valore aggiunto del manifatturiero italiano. Comunque 50 anni di storia economica italiana, una potenza mondiale e il maggior risparmio del mondo sono li' a insegnarcelo.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      L'Italia è in grado di vendere turismo, cultura, creatività e prodotti alimentari unici al mondo. Queste "materie prime" sono inesauribili, prova ad immaginare se si ritornasse ad una moneta nazionale e questa fosse svalutata del 50% rispetto all'attuale euro. Hai un'idea di quanti sarebbero i turisti che verrebbero in Italia a spendere ogni tipo di valuta in cambio di aria e pizza ? Hai un'idea di quanto diventerebbe concorrenziale nel mondo il marchio "Made in Italy" ?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    (A. Massari)Una delle più grosse porcate all’italiana,bipartisan’:lo scudo fiscale imposto da B col valido aiuto dei Ds,che fecero abbondanti assenze(persino D’Alema)per farlo passare.Così chi aveva pagato il 54% di tasse fu beffato dal premio del 5% a chi aveva evaso mettendo i soldi nei paradisi fiscali,e in più gli evasori ottennero di non essere reperibili grazie al segreto bancario.In questo modo i ‘furbi’ sottrassero al Fisco,tra il 2012 e il 2013,la bellezza di 272 miliardi! E’ quella che il Befera di Equitalia chiama “evasione di sopravvivenza”,altamente elogiata da B,che di paradisi fiscali ne ha 63.E difatti anche nei tempi di crisi,questa evasione di sopravvivenza sopravvive benissimo A fronte di questo enorme bottino,sapete a quanto ammonta il recupero delle GdF? 7,2 miliardi! Una briciola.E solo l’1% del sommerso rivelato viene poi effettivamente recuperato.Grottesco! Si pensi che il totale delle imposte evase ma non riscosse ammonta a ben 545 miliardi! E Letta si dispera perché non sa trovare un miliardo per l’IMU! Meglio ancora: il sistema funziona tanto bene che l’anno scorso l’evasione è aumentata del 12%! Letta si vanta di un controllo capillare a tappeto su piccoli contribuenti ma non fa una parola sull’immondo scudo fiscale che mantiene ‘per legge’ e nell’anonimato i grossi ladri! E’ stato calcolato che il magnifico scudo fiscale, votato dal Pdl con le opportune assenze del Pd, ha coperto roba per 1.045 miliardi!Vi sembra poco? E’ mezzo debito pubblico. Ma lo Stato è stato attentissimo a non darsi strumenti per verificare l’evaso. Ben 179.000 persone con una media di 400.000 € l’uno hanno scudato i capitali in nero,uscendo “per legge” da ogni controllo.Addirittura molte delle somme non erano nemmeno all’estero,ci sono andate “dopo” lo scudo fiscale per goderne! Molti non ce le hanno messe mai,solo sulla parola! Equitalia continua a vessare i poveracci.Ma per i ricchi si fanno leggi per sostenere la corruzione “Un’immunità soggettiva nauseante!”
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      Per giunta, mentre i Piccoli Evasori, i soldi evasi li spendono in Italia, i Grandi Frodatori Evasori Fiscali, li spendono (Antigua),li portano (o li lasciano)nei paradisi fiscali.
  • Bruno 4 anni fa
    Bene, Beppe ! Andremo in Europa per batterci perchè cambi rotta ! Ma spiega tu e fai spiegare anche a qualcuno che si oppone al M5S cosa sono: FISCAL COMPACT e EUROBOND e che impatto reale hanno sulla nostra vita. Spegaci e facci spiegare da qualcuno che si oppone al M5S cosa vuol dire, per le tasche dei padri di famiglia, restare o uscire dall'Euro.
  • Patrizio C. Utente certificato 4 anni fa
    Ma noi siamo già usciti dall'euro io compreso...non ne abbiamo più uno!!!!
  • Ben Monaco 4 anni fa
    Vorrei capirci meglio sui 7 punti per l'Europa... 1) Referendum per la permanenza nell'euro (credo sia giusto chiederlo ai cittadini e non mi dilungo) il 2, 3, 4, 5, 6, 7) non sono in netto contrasto? e poi, il primo punto non riguarda la Sovranità italiana? Cosa c'entra con il programma Europa? Bene invece gli altri punti nel programma Europa. O forse sbaglio? Buon anno a 5 Stelle.
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    adozione? adozione degli Eurobond? assolutamente contrario! vivo, viviamo, in un paese dove insistono debiti, personali, comunali, provinciali, regionali, statali. mancava il debito comunitario.
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      bacetti..
    • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
      Non ti preoccupare, li i tedeschi hanno da perdere, quindi chi te li farà fare? Mica sono fessi come...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      L'Unica Dottoressa che sia mai stata vista ( chi ne ha avuto la Fortuna, almeno) Sana e Bella, in PsichiAtria... BAci, Dottoressa. :)
  • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
    "Vorrei sapere perché è stato cancellato un commento che chiedeva chi ha scritto i 7 punti. Se si deve iniziare l'anno con coerenza ecco non mi sembra un buon inizio. Grazie per la risposta. eleonora . Commentatore certificato 03.01.14 12:49|" ----------------------- A me invece sembra un ottimo inizio, chiaro e coerente come sempre. Chiunque sia qui nel Bar-Blog dalla prima ora, sa bene che tutta la linea politica, tutta, perfino la decisione iniziale di crearlo il MoVimento, nasce tra i commenti e le discussioni del Blog stesso. Chi è abituato a leggere i commenti altrui, quelli costruttivi, entra giorno dopo giorno nella consapevolezza degli argomenti snocciolati di volta in volta. E non bisogna credere che sia sempre Beppe a dare il "LA" sugli argomenti, noi che frequentiamo giornalmente il Blog sappiamo che tante volte viene proposto un post da Beppe su un argomento e la discussione converte su tutt'altro all'apparenza fuori tema ma che analizza problematiche più sentite in quel determinato momento, temi che poi ritroviamo nei post successivi oppure, come nel caso del programma politico europeo sul quale poni i tuoi dubbi, sotto forma di "punti programmatici". Ed ora che hai capito le spirito del M5S posso risponderti: Io ho scritto il Programma per le Europee, io ed almeno altri 8 milioni di Italiani.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Eleonora :o) Buon 2014 a te !
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      Tanto è vero che prima avrebbero dovuto fare l'europa e poi adottare l'euro,o, al massimo, in contemporanea.
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Carlo, purtroppo dalla tua domanda capisco che anche tu sei vittima dell'ignoranza in cui è stata tenuta tutta la popolazione europea. I punti sono contraddittori solo se parti dal presupposto sbagliato e cioè che l'Europa e l'Euro siano la stessa cosa, ma non è così. La forzatura introdotta con l'adozione di una moneta unica in presenza di un'accozzaglia di paesi con regimi fiscali diversi e con diversi sistemi per calmierare i prezzi non è l'Europa, è un mostro che divora le economie nazionali. Se invece ti riferisci all'Europa come ad un organismo omogeneo fatto di persone che partecipano ad un miglioramento globale delle condizioni di vita a cominciare dagli ultimi, allora vedrai che il programma europeo del MoVimento 5 Stelle appare chiaro e non più contraddittorio. Buon anno Carlo.
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Grazie per il chiarimento! Ho visto un commento che chiedeva chi ha scritto i 7 punti se Grillo o se erano stati discussi dagli utenti iscritti e poi è stato immediatamente cancellato. Ora a scanso di equivoci io credo nel movimento e credo che solo in questo modo si possa cambiare, ma se si cancellano i commenti che non piacciono anche se vengono come dice Dario dal sogno da un troll non credo sia buono.
    • carlo t. Utente certificato 4 anni fa
      Non so di cosa Eleonora si sta lamentando precisamente, ma in effetti non si capisce se i sette punti sono da considerare nel loro insieme o da privilegiare in ordine decrescente!! Tutti insieme da realizzare sono chiaramente contraddittori! Qualcuno mi vuol fare chiarezza? Io non riesco a capire! Grazie.
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=chpcC-7Zkuw
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      facciamo vedere questo video a più persone che possiamo
  • ROBERTO GHIDONI Utente certificato 4 anni fa
    Tredici anni di euro torniamo alla lira e cambiamo : stipendio medio euro 1.200,00 in lire 2.400.000 un kg di pane euro 4...... lire 8000 affitto medio euro 500,00........lire 1.000.000 un caffe euro 1,00..........lire 2000 1 cono gelato euro 2,5...........lire 5000 litro benzina euro 1.97..........lire 3900 pizza e birra euro 15,00.........lire 30.000 ilt latte
    • paolo est. Utente certificato 4 anni fa
      ad atene faremmo cosi: si ritorna alla lira e si dimezzano i prezzi!, ad invarianza di stipendio o salario che dir si voglia,.. sarebbe la legge del contrappasso:)
  • nando c. Utente certificato 4 anni fa
    Ecco perchè voto e voterò movimento 5 stelle!!perchè tutto il loro impegno e rivolto al bene di tutti noi..e non delle lobby! VINCIAMO NOI!!!!
    • nando c. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paola!!!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Daccordissimo Nando!!ciaoooooo
    • nando c. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao grande Luca!!e sempre un piacere leggere i tuoi commenti!!
    • nando c. Utente certificato 4 anni fa
      Sarà una bella lotta!ciao Angelo!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grandissimoooo nando!!!
    • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
      Lo spero... ma di "euristi" fino alla morte, in onore a chi li guida... ce ne sono è? Purtroppo!!!
  • Sergio Silvestri Utente certificato 4 anni fa
    La Lettonia è entrata nell'Euro... Una volta i Tedeschi invadevano. Adesso li attirano. @SergioSilvestri
    • Sergio Silvestri Utente certificato 4 anni fa
      Già è il senso della "battuta". ;-)
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      li invadono ancora adesso..ma con i capitali. Profitti sicuri (che ritornano in patria) e zero rischio (con il cambio fisso)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Silvestri,