Contateci!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Beppe Grillo a Paderno: "Non mollate!"
(04:45)
contateci.jpg

Ci risiamo. E' ripartita la macchina del fango, dell'oscuramento e della menzogna contro il M5S.
Con le solite domande, allusioni, accuse. "Non avete proposte, non avete programma, non sapete cosa fare dei vostri voti."
Preparatevi, ve lo diranno, lo ripeteranno in tutte le salse. Vogliono farvi ingoiare a forza ancora una volta la pillola dell'amnesia. I porci stanno provando ad ingannarvi un'altra volta. "Chi vuole il Porcellum?" – strillano. "Grillo!". "Chi vuole lo sfacelo?" "Grillo!" "Chi vuole il caos? Grillo, Grillo, Grillo!"
Mentre i porci parlavano di legge elettorale solo il MoVimento ha votato una mozione per cancellare il Porcellum. Mentre quelli parlavano di Iva solo il MoVimento ha proposto il taglio alle pensioni d’oro per evitare l'aumento Iva. Mentre quelli votavano a favore di F35 e Tav, pagati con i soldi dei cittadini, Il M5S votava contro.
Mentre quelli si abboffavano di rimborsi elettorali – l'ultima rata è di 91 milioni di euro ai partiti - il M5S rinunciava e chiedeva la fine di questa ruberia illegittima perché così hanno deciso i cittadini nel referendum del 1993.
Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più”. Provate a dirlo allo specchio come fece Howard Beale in Quinto Potere. Provate a dirlo di fronte la telecamera, provate a scriverlo nel vostro taccuino. Provate a dirlo in faccia a chi vi sfrutta e vi prende per il culo. Provate a salvare voi stessi e il futuro delle persone che amate. Non accetterò più che un governo di falliti e corrotti mi dica che la crisi è alle spalle, che non ci saranno nuove tasse, che vogliono dopo otto anni di silenzio una nuova legge elettorale. Il Pdl e il pdmenoelle hanno votato per difendere il Porcellum, hanno affidato ai saggi del Quirinale la riforma della Costituzione, forzando l’articolo 138; hanno fatto finta di abolire l’Imu con coperture incerte e inaffidabili; hanno sospeso l’Iva per il terzo trimestre con un rincaro degli acconti pagati da imprese e cittadini sulle tasse dell’anno prossimo per poi, beffa, alzarla. Hanno fatto una legge di finta di abolizione dei rimborsi pubblici; hanno rifinanziato la cassa integrazione in deroga togliendo fondi alla detassazione del salario di produttività e alla formazione professionale; hanno presentato un piano carceri speculativo, con favori ai soliti costruttori privati, hanno favorito le banche a discapito dei piccoli risparmiatori e delle imprese; hanno massacrato, per malafede e insipienza, grandi aziende come Alitalia e Telecom; non investono nella digitalizzazione del Paese, nella diffusione della banda larga.
Il M5S al governo poteva evitare questo letamaio. Colpendo le pensioni d'oro e le rendite finanziarie, tagliando i costi della politica, le opere assurde del TAV e i progetti di guerra targati F35. Spostando tutte queste risorse verso i lavoratori, le imprese, i servizi pubblici. E ci abbiamo provato tutti i giorni pur non avendo una maggioranza parlamentare. Lo faremo presto, dopo le elezioni. Contateci. In alto i cuori.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • FABIO GAZZI Utente certificato 4 anni fa mostra
    BEPPE, FINALMENTE LA LUCE. HAI DICHIARATO CHE SE ANCHE A QUESTE VOTAZIONI GLI ITALIANI VOTERANNO PD - PDL TE NE ANDRAI. BRAVO. ONESTO. NON SI PUO' FARE DEMAGOGIA DICENDO CHE SI GOVERNERA' QUANDO SI AVRA' IL 51% E ASPETTARE CHE QUESTO SI VERIFICHI UN GIORNO ALL'INFINITO CHE NON ARRIVERA' MAI. SE IL TUO PROGETTO E' FATTIBILE COGLINE I FRUTTI E CAMBIA IL PAESE, MA SE L'OBIETTIVO E' SOLO DEMAGOGIA E' GIUSTO PRENDERNE ATTO E NON ILLUDERE GLI ITALIANI. BRAVO.
  • ezio b. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quando Beppe deciderà (finalmente) di farsi curare il delirio di onnipotenza che gli fa credere di essere nel pensiero, nel cuore e nelle intenzioni di voto dell' 80% degli italiani.... allora FORSE capirà che all' 80% degli italiani, quand'anco navigassero in internet, non gli passa NEANCHE PER LA CAPA di visitare il suo blog. La stragrande maggioranza degli italiani si fa una idea dell' andazzo guardando la TV. Al che CHIUNQUE, tranne fanatici e persone in preda a delirio di onnipotenza, dovrebbe capire che senza andare in TV COSTANTEMENTE A DIRE LA PROPRIA VERITA'... il 51% Beppe NON LO AVRA' MAI (leggesi M*A*I). E' matematico, quindi non opinabile.
    • Adriano P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grazie per il tuo intervento!!! Beppe deve andare in tv se vuole vincere! Noi del web non siamo bastati l'ultima volta ... molti di più lo voterebbero se andasse in tv.
  • LUIGI D. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Come ti scrissi l'altra volta, entra nel governo o perderai forza! Come si è visto si è avverato. Ora ti ripeto che se ne avrai la possibilità alleati con il PD. Perchè? Perchè prima di andare alle elezioni se vorrai vincere e stavincere, dovrai dimostrare che fai sul serio e che cosa vuoi fare stando dentro. Tutto il resto sono chiacchire. Se speri di vincere andando alle elezioni giocando a carte coperte mi dispiace ma farai un terribile flop. Sostieni il governo, potrai dettare regole,ecc. fatti conoscere come politico e non solo come fanfarone. Un ex sostenitore che vuole fatti, e con i fatti ritornerebbe sostenitore! Saluti Luigi
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa mostra
      ...non sei una persona determinata...fai troppe manfrine. Non abbiamo bisogno di persone esitanti, governate da incertezza , e che pongono condizioni alla vecchia maniera. Vota chi senti più affine...PD o forza italia... Sia tu ed movimento ne avremo di che guadagnare.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      vota pd serenamente!!ciao
    • Julian Motif 4 anni fa mostra
      niet!
  • Matteo P. 4 anni fa mostra
    M5S...davvero pensate di essere gli unici a fare buona politica, ammesso che sia ciò che fate? Avete un nobile fine, per quanto si possano discutere alcuni punti del vostro programma, ma usate mezzi davvero rozzi. Scannare ogni giorno il politicante di turno, accanirvi contro questo o quello non vi porterà ad avere la maggioranza. O forse sì, ma si tratterà degli stessi grulli che per vent'anni hanno spuntato una croce su tale signor B. e che adesso, al mutar del vento, scelgono il miglior demagogo sulla piazza. Questo sistema non crea cultura, al più vi da consenso; ma non crediate che sia ciò che occore alla povera Italia. In sostanza, continuate a lavorare, ma fatelo con rispetto, sapendo che tanti altri si impegnano per il paese, anche senza le cinque stelle.
    • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 4 anni fa mostra
      VERGOGNATI----VERGOGNATI-- VERFOGNATI ---VERGOGNATI-
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Abbiamo davanti agli occhi i risultati prodotti dai vostri metodi di fare politica e creare cultura! Una debacle totale nell'uno e nell'altro ambito, una regressione al medio evo, il buio totale!
    • Giovane mansueto 4 anni fa mostra
      qui non si fà buona politica, anzi qui non si fà proprio politica, qui si costruisce il il futuro, e ce la prendiamo con chi vogliamo sai, e poi di ai tuoi amici grandi politici e lavoratori che è ora di mettersi a lavorare MANUALMENTE e che si unissero a NOI VISTO CHE SIAMO L'UNICA GENTE DEGNA DI PORTARE AVANTI QUESTO MALANDATO PAESE, vista la sensibilità infinita che si viene dimostrando per amore di patria!...tè capì??
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      noi pensiamo che solo noi possiam fare politica senza interessi e pensando solo al bene comune???no!!!!!!!! noi ne siamo certi!!e le menate etiche falle al tuo partito vergogna!!!!!!!!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus