Un milione di profughi in arrivo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

milione_profughi.jpg

La Polizia italiana non è in grado di gestire questo esodo. La denuncia del sindacato di Polizia Consap che chiede l’intervento immediato dei caschi blu dell’Onu e della Croce rossa internazionale

"Dobbiamo essere onesti con noi stessi e anche con gli altri. La Polizia italiana, e in generale le forze dell’ordine italiane, ma anche il sistema sanitario nazionale non sono in grado di gestire ed affrontare un esodo biblico di questa portata. Una indagine della Squadra mobile di Palermo ha evidenziato una tremenda realtà: sarebbero circa un milione i disperati che dalla Libia sarebbero già pronti a venire in Europa (ma gli sbarchi iniziali sono quasi tutti in Sicilia) nel prossimo futuro. Un esodo di questa portata, con tempi così ristretti, non è mai avvenuto nella storia dell’umanità, tranne con la fuga dall’Egitto degli Ebrei! E se sui 300 mila arrivati fino ad ora, di 100 mila abbiamo perse le tracce, immaginate cosa potrebbe succedere con numeri maggiori! E dietro questo esodo c’è una criminalità organizzata, fortemente radicata anche in Italia, che lucra tantissimo con questo Eldorado dei profughi.
Il sistema di sicurezza italiano non è assolutamente in grado di gestire un evento di questo tipo. Non abbiamo mezzi (non tutti i poliziotti impegnati nell’accoglienza e nell’accompagnamento degli immigrati sono stati ancora dotati di tuta, guanti e mascherine adatte!!) e uomini per gestire l’ordinario, figuratevi se siamo in grado di gestire lo straordinario, e poi uno extra-ordinario gigantesco come questo. Allo stesso modo il sistema sanitario e in generale i servizi territoriali italiani non sono in grado di sostenere un urto tale. Gli immigrati, e lo sappiamo tutti, possono essere involontari portatori di malattie infettive. Basti pensare quello che è successo a Palermo la settimana scorsa, quando sono arrivati quasi un centinaio di migranti affetti da scabbia (che non è una malattia grave o mortale, ma è fortemente infettiva e tutt’altro che piacevole). Ebbene alcune di queste persone malate se ne sono partite in treno verso il nord, mentre un altro gruppo, tra i quali almeno una dozzina con la scabbia è rimasto a dormire per tre giorni sotto i portici della Stazione centrale.
Per questo motivo, se non si possono ipotizzare soluzioni politiche a breve scadenza e l’Unione Europea appare fredda verso il problema, la Consap chiede l’intervento immediato dei Caschi blu dell’Onu e della Croce rossa internazionale, a maggior ragione in Sicilia che è la terra naturale per la prima accoglienza. E non è una provocazione, ma la presa di coscienza di una tragedia che si sta consumando!
Anche se non c’è nessuno che spara, qui siamo in un teatro di guerra vero e proprio. Di poveri cristi morti ce ne sono stati tantissimi, la criminalità organizzata è all’opera e mi sembra pure, dopo l’episodio della strage dei cristiani sul barcone nel canale di Sicilia e i massacri dei cristiani in Libia, che ci sia anche una guerra di religione in corso." Igor Gelarda, Dirigente Nazionale Consap

ARTICOLO: Poliziotti senza protezioni, di Igor Gelarda - segretario CONSAP
ARTICOLO: Il ritorno delle malattie infettive #tbcnograzie
ARTICOLO: Tubercolosi: 50.000 poliziotti a rischio

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • jean paul marat 2 anni fa mostra
    che poi a dirla tutta sono dei coglioni perchè a nuoto ce la possono fare benissimo
  • jean paul marat 2 anni fa mostra
    bando alle chiacchiere, Briatore ha un panfilo extralusso che potrebbe mettere a disposizione dei profughi dalla guerra in cambio gli condoniamo il debito con il fisco, passato presente e futuro 1000 africaner ci stanno comodissimi
  • jean paul marat 2 anni fa mostra
    affogati in mare come topi non è un buon epilogo della traversata, sigillati nella stiva di terza classe, he anche in prima si piglia freddo ma cmq sempre meglio della terza :)))
  • jean paul marat 2 anni fa mostra
    mi raccomando se arrivano i soccorsi state tutti fermi immobili che altrimenti si ribalta e poi chi lo sente Mattarella :)))
  • jean paul marat 2 anni fa mostra
    in arrivo un milione su una sola barca di 23 metri stipati su tre livelli con 999.997 sigillati al livello più basso e con pagamento biglietto anticipato all'ingresso :)))
  • Renè1 b. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Alle menti che guidano il Movimento, che ho votato da che esiste, ricordo che LA PRIMA GLOBALIZZAZIONE è STATA QUELLA DELLE MAFIE. LA NOSTRA MAFIA FA ORMAI DA MANOVALANZA A QUELLA CINESE, PER NON PARLARE DI QUELLA RUSSA, E ALLO STATO CANAGLIA PER ANTONOMASIA GLI USA-
  • Renè1 b. Utente certificato 2 anni fa mostra
    VI RICORDO CHE FINORA SIETE SOLO STATI CAPACI DI ABOLIRE IL REATO DI CLANDESTINITà VOTANDO CON DEI LAZZARONI PATENTATI SOLO PER FAR FARE MELINA, COME GIà DA 40 ANNI SUCCEDE, ALLA MAGISTRATURA, A SOLO BENEFICIO DELLA BRUTTA CASTA AVVOCATESCA CHE CON LA NOSTRA "NON GIUSTIZIA" SI CONTINUA AD ARRICCHIRE.
    • Francesco. Folchi.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      MA COME TI PERMETTI DI DIRE SIMILI CA22ATE? Ma vatte a ripone ...
  • alvise fossa 2 anni fa
    ABBIOAMO BISOGNO DEI CASCHI BLU DELL'ONU E DELLA CROCEROSSA,CHISSA' CHE RISPONDANO,PERCHE' CI ATTENDE UN BELL'ESODO,CON LA MAFIA PRONTA AD ACCALAPIARSELI
    • Franco 2 anni fa
      Dal testo sulla tortura modificato dalla Camera: 'in nessun caso può disporsi l'espulsione o il respingimento verso uno Stato in cui lo straniero possa essere oggetto di persecuzioni per motivi di razza, di sesso, di lingua, di cittadinanza, di religione, di opinioni politiche, di convinzioni personali o sociali o oggetto di tortura, ovvero possa rischiare di essere rinviato presso un altro Stato nel quale non sia protetto dalla persecuzione o dalla tortura ovvero da violazioni sistematiche e gravi dei diritti umani' Carlo Giovanardi: “ chiederemo la cancellazione del comma” …… “che significherebbe la resa dell'Italia all'invasione di milioni di persone dall'Africa e dal Medio Oriente che avrebbero la garanzia di poter rimanere in Italia, visto che nei loro paesi d'origine questi diritti non sono garantiti".
    • Renè1 b. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Alvise la mafia li manovra non li aspetta, bisognerebbe svegliarsi a questo punto, o è tutta colpa si salvini?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus