La legalità a Roma torna al primo posto: #Scroccopoli è finita

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Virginia Raggi

Arredamenti di lusso, maniglie dorate, decorazioni con brillanti, maxi schermi, vasche idromassaggio, cabine armadio da film hollywoodiani, allacci abusivi alla rete elettrica. Abbiamo trovato questo in alcune case popolari a Tor Bella Monaca. Appartamenti occupati abusivamente da persone riconducibili ad una nota famiglia malavitosa della zona.

Bene, l'altro ieri sono intervenuti gli agenti dell'Unità di Supporto della Polizia Locale al Dipartimento Politiche abitative e la Polizia di Stato. E due appartamenti grazie al nostro intervento sono stati già consegnati alle famiglie legittime assegnatarie in graduatoria. È una bella vittoria dei cittadini.

Ieri mattina, invece, abbiamo ripreso possesso di un appartamento di proprietà del Comune, di circa 100 metri quadrati, a due passi dalla Basilica di San Pietro. Era abitato da oltre 25 anni abusivamente da una famiglia con un reddito di 90mila euro e che, abbiamo scoperto, aveva altre case di proprietà a Roma. Insomma, uno vero schiaffo per i tanti cittadini che sono in graduatoria ed aspettano un alloggio.

Le occupazioni delle case popolari di Roma Capitale non saranno più tollerate. Operazioni come quella di ieri sono il frutto di mesi di lavoro serio e attento. Le ingiustizie di decenni le stiamo spazzando via, ripristinando così legalità e i diritti dei cittadini. Ringrazio l’Assessore Rosalba Castiglione, gli uffici del Dipartimento Politiche Abitative, la Procura e gli uomini e le donne della Polizia Locale di Roma Capitale e della Polizia di Stato.

La legalità torna al primo posto. Basta #scroccopoli.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • enzo bargellini Utente certificato 1 mese fa
    La prima Regina Di Roma,Bella Brava e Pulita. Italiani SiaTene orgogliosi.
  • FABIO B. Utente certificato 1 mese fa
    Virginia, fai __tutto quello che puoi__ per far sparire le macchinette da Roma_ facciamo vedere cosa sappiamo fare -------------------------------------- occorre agire con azioni "clamorose"
  • barone zazà 1 mese fa
    Fanno sempre così.... io sono di Napoli e ho assistito in questi anni alla sistematica denigrazione di De Magistris da parte dei media nazionali ed anche quotidiani locali.... eppure, credetemi, avrà anche i suoi difetti, ma è il primo sindaco decente che abbiamo avuto in 25 anni. Quindi, non mi stupisce il trattamento riservato alla Raggi..... Tranquilli, il tempo è galantuomo!
  • rosella d. Utente certificato 1 mese fa
    Che schifo! Ieri Formigli non dava tempo alla Raggi di rispondere (il trucco è vecchio). Ma quando c'è stato SGARBI, con la bava alla bocca, con tutto il repertorio di invettive, compresi organi genitali....COL CAVOLO CHE LO HA INTERROTTO....VERGOGNA!!!
    • FABIO B. Utente certificato 1 mese fa
      cmq c'e' di peggio anche perche' piu' di tanto ... poi si diventa ridicoli come Floris
    • Giovanni F. 1 mese fa
      vermigli servo del potere.
    • sab 1 mese fa
      A parte Mentana, La7 è diventata il circolo PD più attivo e produttivo d'Italia.
    • terenzio eleuteri Utente certificato 1 mese fa
      La cacca.......puà produrre solo cacca !
  • gianpiero m. Utente certificato 1 mese fa
    Il ministro Calenda perché tratta male la nostra Virginia? È' forse geloso del successo che sta riscontrando con la Sua azione sulla città di Roma. Avanti Virginia che anche senza quel burino di Calenda la tua rivoluzione sta trasformando la Capitale d'Italia. G.Mazz.
  • Pietro Morino 1 mese fa
    Tra Scalfari e Virginia Raggi scelgo Virginia Raggi Noi Cittadini dobbiamo scegliere tra POTERE e CIVILTA', non altri al posto nostro. Noi del Popolo : i Cittadini. Se non scegliamo di cambiare rimarremo al buio e le Virginia Raggi senza la nostra forza nulla potranno contro il POTERE. Diamo forza a Virginia Raggi a Chiara Appendino, a Nogarin e tanti altri che stanno faticosamente cambiando questo Paese.
  • Claudio C. Utente certificato 1 mese fa
    Sono un cittadino milanese, sostengo la SINDACA RAGGI e la sua giunta perchè stanno facendo cose che ALTRI PERSONAGGI che occupavano il loro posto non hanno mai fatto. Penso che i cittadini NORMALI vedono e percepiscono la differenza da quelli PRECEDENTI. Non scordiamoci che ROMA E' LA CAPITALE e dovrebbe essere una cartolina da esibire a livello MONDIALE. BRAVI
  • massimo m. Utente certificato 1 mese fa
    Giunta capitolina a Roma Cinque Stelle: Fatti concreti e non parole. Eccezionali, Grazie e Forza!! Le parole false e senza fatti o peggio le parole non dette che nascondono i fatti concreti e gli esempi eloquenti di una sana gestione della cosa pubblica, mai visti a Roma prima di Virginia, le lasciamo a quei giornalisti che infangano tutta la loro categoria oltre che ovviamente colpire a morte tutti i cittadini con il loro silenzio, che è molto peggiore delle fake news. Il silenzio su un esempio concreto e edificante è un omissione gravissima perpetrata contro tutti i cittadini, è come non dare del pane a chi muore di fame e che da anni ormai non crede più a niente, disilluso, affamato di giustizia, onestà e sana Politica. Mentre una balla inventata, seppur nociva, resta pur sempre un nulla, aria fritta, non pane. Presto questi giornalisti dovranno render conto di ogni parola vana uscita dalla loro bocca e ancor più di ogni notizia non data su tante nostre splendide iniziative che si concretizzano giorno dopo giorno grazie a persone capaci, oneste e di buona volontà. Quella onestà che invece molti giornalisti si sono venduta per un pugno di spiccioli, togliendo ai cittadini quella sana Informazione che è stata sempre scudo della vera democrazia e sentinella di ogni ingiustizia. Solo l’interdizione a vita ai pubblici uffici, cioè agli "uffici" della pubblica informazione, sarà la loro giusta condanna e allo stesso tempo la salvezza di cittadini abbandonati “silenziosamente” nelle mani dei carnefici; ed anche la salvezza di quei giornalisti messi all'angolo dall'arroganza del nulla che governa, i quali, tra tante umiliazioni e molti stenti tengono ancora orgogliosi la schiena dritta e la “spada” (a inchiostro) in mano.
  • Zampano . Utente certificato 1 mese fa
    Vermigli non era molto interessato a ciò che diceva la sindaca, solo a farla cadere nei suoi trabocchetti...
  • Laura Patrizi Utente certificato 1 mese fa
    Siamo con te! Ora è il momento di riprenderci l’ Italia!
  • felice cammello 1 mese fa
    Ancora una volta Virginia ha combattuto ad armi impari con l'informazione che ha come unico scopo quello di sminuire il suo preziosissimo e continuo e pressante operato. Informazione che è rimasta saldata alle domande di sempre, che ad oggi possono considerarsi preistoria, se non retorica. Informazione che non riesce a rinnovarsi e che ha il solo scopo di scalfire, non riuscendoci, la statuaria superiorità intellettuale e pragmatica dell'attuale sindaco di Roma, persone che dimostra sempre e comunque di mantenere il giusto atteggiamento a fronte del denigratorio giudizio sul suo operato. Anche per Formigli quindi era meglio la Roma di Buzzi e Carminati, anche lui rimpiange la Roma di due anni fa, considerato che per lui in due anni non è stato fatto niente. Così come la sua pretesa è quella che l'ospite risponda semplicemente con un si o con un no: una risposta a scelta multipla, come la nostra buona scuola, senza la corretta motivazione che sta alla base della risposta. Ma poi si rende conto, Formigli, che spesso da l'impressione di non ascoltare nemmeno la risposta alla sua domanda? L'importante è la domanda? Quella che da poco più di un anno ogni singolo conduttore televisivo ripete pedestremente e ormai in modo nauseabondo ad una delle rare e preziose risorse che il paese è stato in grado di far emergere? Vediamo un po': facciamo finta che al suo programma vengano ridotti drasticamente i finanziamenti e che si trovi improvvisamente a trasmettere un programma senza ospiti e senza video. Il suo seguito sarebbe quello attuale? Ma poi, da cittadino italiano prima e di romano poi, non gli fa piacere che qualcuno si stia dando un gran daffare per renderla sempre più vivibile per la comunità ed appetibile per i turisti?
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 mese fa
    come al solito ..tutti sapevano ..nessuno parlava ...e comunque pure ora non è che ci sia tanta pubblicita' sul tutto ...solo pochi accenni ..chisssa' perchè
  • giorgio peruffo Utente certificato 1 mese fa
    Brava Virginia, non ti curar dei Formigli ma guarda e passa.
  • pasquino 1 mese fa
    RAGGI, una roccia! sono fortunati i cittadini romani ad avere un simile difensore dei diritti senza preferenze e privilegi..
    • MOSCONI GIAMPAOLO 1 mese fa
      IN COMPENSO ABBIAMO LE STRADE PIENE DI SPORCIZIA - PIENE DI BUCHE - I MARCIAPIEDI PIENI DI BUCHE ANCHE QUESTI..........E SE NON CI SI CREDE ANDATE A PIEDI COSI SAPRETE DI TANTE ALTRE REALTA'.........
  • Luigi Di Pietro 1 mese fa
    COL M5S AL GOVERNO, LA MAFIA, COME D'INCANTO, SPARIRA' (... IL PESCE PUZZA DALLA CAPA!), E L'ITALIA, FINALMENTE, RISORGERA' !!!
  • fernando bevilacqua 1 mese fa
    Mi stà tutto bene quello che dici e fai. Mi risulta però, già mi sono espresso in precedenza con te,che cerchi di dare alloggio anche agli zingari, detti anche nomadi cioè non stanziali. Ed inoltre metti nelle liste di attribuzione case del Comune anche gli invasori protetti ed aiutati dal PD. E'vero o sono fake news(come si usa dire in questi tempi)?
    • andrea a44 Utente certificato 1 mese fa
      piu' che acqua si direbbe che bevi vino
    • Roberto R. 1 mese fa
      Scusa, ma il tuo mi sembra tanto il classico benaltrismo da piddino leopoldo. Sarà vero, o è una fake news anche questa?
  • Maria 1 mese fa
    Non guardo Piazza Pulita, Formigli non mi piace, ma ieri sera, mentre saltavo da un canale all'altro, è apparsa sullo schermo la splendida Virginia Raggi. Ho lasciato il telecomando e l'ho ascoltata. Le sue parole, i suoi modi sono stati musica per le mie orecchie, una musica che non si sentiva da anni. E poi l'estetica del suo volto: vergineo, come il suo nome. Una persona senza trucco, in tutti i sensi. Non mi sembrava reale perché ci hanno abituati a vedere in televisione persone dagli zigomi spianati, labbra gonfiate, tatuaggi selvaggi, insomma, uomini e donne di plastica.
  • Luca M. Utente certificato 1 mese fa
    Avanti così!!
  • angelo Dam 1 mese fa
    FORMIGLI MA SE LA RAGGI, E TU LO SAI BENE, NON SEI UNO SPROVVEDUTO, ti dice che stanno facendo il possibile, non puoi far pensare allo spettatore che quel possibile deve essere immediato e che altri l’avrebbero potuto fare più in fretta e che si può fare. Tu potresti avere ragione accusandola d’immobilismo se questo fosse vero, ma ha e stanno lavorando dal primo momento senza sosta per risolvere ogni problema, nonostante i pochi soldi a disposizione, il tempo a disposizione, vogliamo anche inserire che a qualcuno che aveva scelto è stato consigliato di lasciare l'incarico pena chissà cosa? Non far finta che non possa essere successo. Sai perfettamente che se la Raggi e la sua amministrazione avessero agevolato quella famiglia che tu hai fatto vedere in TV , non solo altre centinaia di famiglie nelle stesse condizioni avrebbero avuto di che dire e la Raggi te lo stava facendo presente, ma non avrebbe rispettato la legge. Questa Italia per troppo tempo Ha vissuto illegalmente, con compromessi di qualsiasi tipo con scambio di voti con case, soldi e favori. Certo fa rabbrividire vedere certe condizioni, ma pensi davvero che se fosse stato nelle sue possibilità non avrebbe con uno schiocco di dita risolto ogni problema in dieci giorni? MA DAI. Questo succedeva anche prima e anche peggio, solo che adesso ci si sta mettendo mano con onestà trasparenza, giustizia DATEGLIENE ATTO DIAMINE. MA VI RENDETE CONTO CHE SE NON AVVESSERO AVUTO CONTRO CERTA STAMPA E CERTE TV AVREBBERO SUPERATO DI GRAN LUNGA IL 51% DEI VOTI DA TEMPO E DA SOLI SENZA COALIZZARSI. QUESTO E’ UN FATTO STORICO PER TUTTO IL MONDO, MA CERTI DELINQUENTI VOGLIONO TACERLO. QUANDO OGGI SI GRIDA ALL’INESPERIENZA DEI 5S, RICORDINO CERTI FANFARONI CHE ERANO INESPERTI ANCHE LORO, MA NONOSTANTE ABBIANO GUIDATO L’ITALIA PER DECENNI, HANNO SOLO IMPARATO A DISTRUGGERLA E SPARTIRSELA. Per questi immaginare un mondo diverso non è possibile, sono ormai troppo coinvolti e tenuti per le palle da.....
    • Claudio C. Utente certificato 1 mese fa
      INFORMAZIONE DI REGIME altrimenti 90%, restavano fuori solo I LADRI E FARABUTTI
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 mese fa
      ..ecco,... questo bisogna farglielo sapere ...al geom: formigli
    • CARLO A. Utente certificato 1 mese fa
      Bravo!!! Solo che, purtroppo, non abbiamo una legislatura che punisca adeguatamente i bugiardi che arrecano tanto danno a tutta la cittadinanza.
    • oreste .. Utente certificato 1 mese fa
      straquoto!
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 mese fa
    Raggi : https://twitter.com/Eposmail/status/938887543688441856
  • NUCCIO N. Utente certificato 1 mese fa
    In merito all'intervista(?) subìta da Virginia "dall'ormai asfissiante cronico" CORRADO FORMIGLI... Ho trovato molto esaustivo il commento di Giovanni di Roma. Ma esageratamente educato vista l'insolenza che da tempo contraddistingue questo pseudo giornalista d'assalto quando ha ospiti rappresentanti istituzionali del M5S. Non posso che rallegrarmi e congratularmi con la Raggi per come ha cercato di far capire a tutti e non solo a questo "tribuno dei diseredati" che il ripristino della legalità ha i suoi tempi tecnici! Non solo, ma che il rispetto, assente in queste occasioni, ha evidenziato ancora una volta quanta passione e professionalità per la Cosa Pubblica contraddistinguono i Primi Cittadini-M5S- nell'amministrare la propria città.
    • oreste .. Utente certificato 1 mese fa
      in effetti,se avete notato,Formigli quando gli rispondono a tono.... balbetta,c'inciampa perde il filo del canovaccio che gli hanno scritto! E questo sarebbe un giornalista?
  • Roberto sabbatini 1 mese fa
    Credo che si possa convenire sul fatto che a Roma ci si stia avviando ad un cambiamento di rotta, una "rottura", rispetto al passato, ossia il rispetto della legalità. L'esperienza, e la storia, mi hanno insegnato che il rispetto delle regole, oltre ad essere proprio di uno stato di diritto, é soprattutto a tutela dei più deboli, di coloro che non possono far valere una posizione di vantaggio, o privilegio, che spesso tracima nell'abuso. A fronte dell'informativa oggetto di questo commento mi aspetterei reazioni positive da forze politiche e organizzazioni che sono sensibili alle tematiche sociali e in particolare alla "giustizia sociale". Un grande uomo politico del secolo scorso aveva affermato che "non c'è vera Libertà senza Giustizia Sociale".
  • oreste .. Utente certificato 1 mese fa
    Ssssssss.... ma non sapeva niente nessuno prima???????????? Maiali e ladri!!!! Solo così possiamo dare ai cittadini un segnale nuovo,ma la paura è tanta per i ladri e i politici che nulla sapevano! Siamo ancora governati da ladri incalliti e dai furbetti altro che di quartiere ,qui l'Italia è marcia. E la colpa è della Raggi! Un vaffanculo a chi ha amministrato la mia capitale. Senza vergogna continuano a circolare liberamente in Parlamento,nell'UE e per l'Italia. Spero di vedere la resa dei conti prima di morire!
  • Daniela Simkova 1 mese fa
    nonostante si vede ancora poco, ho impressione che la sindaca Raggi sta facendo bene e piano piano le daranno ragione sopratutto i cittadini di Roma e non solo
  • semetlilianesolance 1 mese fa mostra
    Ciao Io sono il vice Presidente del consiglio di amministrazione della banca Crédit Agricole, conosci questa banca ? non è?si tratta di una banca per un mondo che cambia. La nostra banca attualmente prestiti per tutti coloro che sentono il bisogno per i loro progetti.I nostri prestiti vanno da 2000 a 10 000 000 di euro, pesos o dollari a lungo termine ad un tasso annuo del 2 per cento, secondo votren momento del rimborso.Poi mi ha fatto sapere se avete bisogno di un prestito da parte di contattarmi tramite il mio indirizzo e-mail. Mail:semetlilianesolance@gmail.com Grazie.
  • giuseppe belotti Utente certificato 1 mese fa
    Aver regolarizzato due posizioni, pur tra mille difficoltà, non mi fa essere molto felice. Credo che dobbiate dirci: -se disponete di un censimento completo delle proprietà comunali; -quanti immobili sono affittati e quanti vuoti; -quanti contratti sono irregolari; -quanti gli immobili sono occupati abusivamente; -quanti contratti siete riusciti a controllare per accertare se gli immobili sono occupati da chi ne ha titolo; -avete fatto un programma dove prevedete che entro una certa data avrete verificato tutto il patrimonio del comune? Compreso lo stato manutentivo? Solo quando ci darete queste ed altre risposte potremo dire che un poco di giustizia è stata fatta. Grazie comunque e buon lavoro. Beppe.
    • andrea a44 Utente certificato 1 mese fa
      non ci stava e se ci stava durmiva
    • CARLO A. Utente certificato 1 mese fa
      ah, ... dimenticavo. Caro Beppe, il fatto che siano stati fatti 2 esempi su 2 fatti eclatanti, non significa che si sia agito solo in due casi. (ma questo a te non è venuto in mente). Se delle cose di cui parli tu ti interessassi veramente, sapresti che ormai da un mese, a Roma, ci sono addirittura state manifestazioni degli abusivi contro gli sfratti legittimi stabiliti dalla Amministrazione 5 stelle contro di loro. ma tu, come già ti ho detto prima, cadi dal pero , ....
    • CARLO A. Utente certificato 1 mese fa
      Beppe, dolce valligiano, tutte le cose che tu elenchi prima non c'erano. Non c'erano con le giunte di destra (Alemmanno, ecc., ... ) non c'erano con quelle di sinistra ( Marino e quelli prima di lui, ... ) L'amministrazione 5 stelle ha dovuto fare tutto da zero, crearsi gli strumenti ed ora attuarli. Ci vuole tempo ... non è vero? e tu, anima bella, fai la parte di quello che cade dal pero ed in tutti gli anni passati le domandine che fai adesso non le hai mai fatte. Cosa dobbiamo pensare delle tue capacità intellettive?
    • oreste .. Utente certificato 1 mese fa
      vuoi anche il caffè con la briosce? Stai comodo? Ma chi sei che vuoi... alza il culo e datti da fare!
  • giovanni . Utente certificato 1 mese fa
    LETTERA A CORRADO FORMIGLI Ieri ho visto il suo pressante invito alla sindaca Raggi di aiutare una famiglia che vive in condizioni pietose a una sistemazione vivibile. Giusto, ma in quelle condizioni purtroppo ci sono moltissime altre famiglie e da molto più tempo di quella da lei visitata. Ne consegue che occorre rispettare le priorità per non danneggiare ingiustamente chi è più avanti nelle file di attesa. Mi permetta anche di criticare la stucchevole affermazione: "...si ma non si può invocare sempre i danni di quelli che c'erano prima.." perchè, invece, bisogna sempre farlo presente. Riparare i guasti fatti in decine di anni ci vuole moltissimo tempo, l'importante è costruire una base solida da cui ripartire. Lavorare sulle fondamenta non da visibilità ma è essenziale e i frutti si vedranno. Ad esempio fare le gare di appalto regolari non mostra alcun beneficio visibile ma è un fatto propedeutico alla realizzazione di provvedimenti sicuri e duraturi nel tempo. Sono convinto che Lei queste cose le sappia ma per un'esigenza giornalistica preferisca obnubilarle. Mi permetta un'ultima osservazione: quando lei fa una domanda deve dare il tempo di rispondere altrimenti la domanda che la fa a fare?
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 mese fa
      ..e perchè dargli del " LEI"
    • oreste .. Utente certificato 1 mese fa
      Povero Formigli...quelle domande doveva farle...era insistente perchè gliele avevano scritte,ma non capiva il perchè! Purtroppo bisogna vedere sempre dietro Formigli...chi c'è!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus