Istruzione d'eccellenza per un'#Italia5Stelle

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


"Una battaglia lunga un anno. E’ quella che il MoVimento 5 Stelle sta conducendo al fianco di insegnanti, studenti e famiglie contro la pessima "Buona scuola" del governo, che doveva eliminare la supplentite e invece continuano a mancare gli insegnanti; doveva essere il più grande piano assunzioni della storia ma i docenti stabilizzati sono poche migliaia. Vengono avvantaggiate le scuole private mentre il nostro Paese resta in fondo alla classifica europea per quota del Pil destinata all’istruzione.

I nostri consiglieri regionali hanno presentato una mozione, approvata già in Lombardia, Veneto e Puglia, per chiedere il ricorso alla Consulta contro questa riforma dell'istruzione. Non solo: il MoVimento 5 Stelle ha presentato anche una proposta di legge che prevede un piano di assunzioni organico di tutti gli insegnanti precari, da realizzare in 4-5 anni.
Intanto grazie al MoVimento 5 Stelle, tra le voci dell’8xmille da destinare allo Stato, è stata inserita l’edilizia scolastica. Le risorse raccolte sono state pari a 6,7 milioni e sono arrivate ben 2.500 domande di accesso al fondo. E’ un fondo, però, che per diventare attivo da mesi attende il via libera del Governo.
Ti invitiamo a conoscere la nostra idea di scuola e di Paese a Imola il 17-18 ottobre all'autodromo "Enzo e Dino Ferrari". Siamo l’unica forza politica che rifiuta il finanziamento pubblico e quindi ti chiediamo di contribuire con una donazione per realizzare a 5 Stelle.
L’Italia che vogliamo dà valore a docenti, studenti e famiglie. L’Italia che vogliamo è un’Italia a 5 stelle." M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • dissentire è bene purché non sia teatrino per interesse partigiano 2 anni fa
    riflessione sugli idioti e la mentalità sinistra riguardo l'istuzione. Secondo me un idiota istruito è ancora più idiota di un idiota subacculturato perché diventa un idiota che si monta la testa e crede di essere intelligente. non credo all'idea padagogica sinistroide che far studiare gli idioti sia un vaccino contro la stupidità!
  • Paolo . Utente certificato 2 anni fa
    L'accessibilità della scuola è importante ma ancora più importante è avere una scuola che funzioni e cioè istruisca. Per ora la scuola è un parcheggio. I docenti sono lasciati soli! I programmi di studio servono a far arricchire quelli che stampano i libri. Gli studenti in pratica sono degli autodidatti, nei migliori casi; nella norma o ci sono dietro i genitori o vengono abbandonati a se stessi con ovvie conseguenze. Dopo le critiche.... La responsabilità dell'apprendimento va scaricata un pò sulle spalle dei docenti. Questi ultimi vanno riqualificati con intensissimi programmi di addestramento di modo che sappiano insegnare, in modo che sappiano adottare meccanismi di cooperative learning e si sbizzarriscano nella creazione di pacchetti formativi ad hoc attraverso le tecnologie oggi disponibili. Vanno bruciati i libri di testo. Servono solo a creare beoti! Basta imparare a memoria poesie di gente morta qualche decennio fa! Meglio una canzone se si vuole allenare la memoria! Uno studente una volta uscito dalla scuola non deve studiare più. Deve fare sport, giocare e magari dedicarsi ad attività utili per tutti. Non è che solo i figli dei politici devono avere accesso alle istituzioni pubbliche! La scuola deve formare uomini capaci no microcefali buoni solo a votare pd o le altre mezze calzette che magnano a sbafo di tutti i cittadini. Se non investiamo nella formazione vera e seria tanto vale introdurre la pena di morte! Come si può recuperare gente come quella che uccide bambini di 2 anni. Come si può recuperare gente che sa solo rubare o fare truffe. Le attuali leggi stanno creando tre società, quella di chi è spinto a delinquere, quella dei coglioni e quella degli intoccabili. Gli intoccabili fanno parte delle istituzioni. Difficile che figli di magistrati vengano toccati! Difficile che un magistrato venga messo sotto controllo! Pensate a giulio napolitano ed alla sua carriera universitaria.... o alla madia (no il mobile è) Bella la vita a sbafo
  • armando 2 anni fa
    il problema della educazione in Italia no è il numero di insegnati o il numero di scuole, ne la infrastruttura, è la mancata eccellenza formativa dei nostri insegnanti. DAlla elementare alla superiore gli insegnati devono avere la qualità di uno scienziato con un Dottorato, come nella università. E Devono guadagnare più di uno avvocato. In altre parole dobbiamo investire sulla persona, non c'è altra scelta solo cosi cambieremo la cultura di questo paese dalle fondamenti.
    • Paolo . Utente certificato 2 anni fa
      se guardi quanto prendono all'ora noti che guadagnano più di un avvocato! I dottorandi nelle università servono solo ad incensare i professori universitari! Le università fanno cagare più delle altre scuole Se uno come monti, che ha fatto solo danni, è il presidente della bocconi chissà cosa uscirà da quella università!?!? Uno spunto di riflessione: se i manager o gli alti dirigenti vengono dalla bocconi è perchè lì si forma gente con i coglioni o perchè i genitori degli studenti sono i proprietari o i dirigenti stessi delle aziende cui sboccheranno i geni della bocconi?
  • Pier luigi 2 anni fa
    ricordate i 500 euro che doveva dare ad ottobre agli insegnanti per l'aggiornamento? nulla il solito bluf la solita propaganda di Renzi e Giannini ministro della Distruzione scolastica.. la solita presa per il fondelli e noi..paghiamo paghiamo per salvare i nostri figli dalla disinformazion e e dall'analfabetismo. renziano e company.. Ci aggiorniamo ma a spese nostre per i nostri figli
  • FABRIZIO P. Utente certificato 2 anni fa
    1 superlavoro cme sempre !!!!
  • dissenso 2 anni fa
    ma da gente cheil giorno stesso che marino si dimette stanno già lavorando per rifargli la veginità con 2 punti all'imene.... cosa potete aspettarvi... marrazzo dopo i trans, la cocaina e il pusher fatto fuori dai servizi segreti..... è ancora li a rompere i coglioni! tutti così i sinistri... buoni a spalare merda su tutto e su tutti e a nascondee sotto il tappeto la merda loro .... peccato che è così tanta che nessun tappeto al mondo è in grado di coprirla. se un giorno uscisse fuori che falcone e borsellino li hanno fatti ammazzre i sinistri non ci sarebbe nulla da stupirsi .... la cosa che hanno sempre fatto da quando esiste quel libro di merda fatto dal figlio del rabbino.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus