LEX: Per la riduzione degli stipendi dei parlamentari

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
stipendi_parlamentari.jpg

"Ciao amici, è ora disponibile per la discussione su Lex la nostra proposta di legge per la riduzione dell'indennità dei parlamentari. Questa proposta di legge si lega a un ordine del giorno approvato della legge di stabilità di quest'anno in cui impegnavamo il governo a intraprendere un'attività legislativa di riduzione degli stipendi dei parlamentari. Quindi offriamo noi al governo la nostra proposta di legge e ci aspettiamo che rispetti gli impegni presi con quell'ordine del giorno. La proposta di legge equipara il trattamento economico dei parlamentari dei partiti a quello di cui usufruiamo noi del MoVimento 5 Stelle: un'indennità pari a 5.000 euro lordi e i rimborsi della diaria che siano effettivamente stati spesi e riscontrabili attraverso le relative ricevute. Per quanto riguarda gli altri profili previdenziali ai fini pensionistici, del trattamento di fine rapporto e di maternità abbiamo previsto un'equiparazione del trattamento dei parlamentari a quello di un normale dipendente. Ci aspettiamo numerosi vostri contributi. Partecipa!" Roberta Lombardi, M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus