Lo shopping M5S dei Verdi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
ska_keller.jpg

"Noi abbiamo una posizione chiara come gruppo parlamentare: per noi non è immaginabile una trattativa con Grillo dal momento in cui lui così chiaramente sta discutendo con Nigel Farage per formare il gruppo a Strasburgo. [...] Noi Verdi siamo il contrario dello Ukip. Detto questo, siamo certamente aperti al dialogo con i singoli deputati dei 5Stelle che non sono d'accordo con l'alleanza con Farage. Noi siamo aperti a incontrare persone così, non Grillo." Ska Keller, candidata presidente della Commissione UE con i Verdi Europei, nell'intervista pubblicata oggi su Il Manifesto

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Gianca V. Utente certificato 3 anni fa
    Niente verdi, avanti con l'UKIP, con i verdi, almeno il sottoscritto non ha nulla a che vedere. Partito di guerrafondai e ipocriti, cagnoli scondinzolanti della Commissione. Niente verdi!
  • Paolo Carnelli Utente certificato 3 anni fa
    Ora ci si divide tra chi è a favore di un’alleanza con UKIP e chi con i Verdi, ma se ci riflettiamo bene siamo tutti d'accordo che nessuno dei due è un degno alleato. Si parla allora di alleanza a scopo unicamente strategico ma io ritengo che sia una strategia comunque sbagliata. Qualsiasi alleanza renderà più forte l'alleato e più debole il M5S. Indipendentemente dall'alleato che si sceglierà si perderanno una valanga di consensi o da una parte o dall'altra, e per ottenere cosa? Una maggior forza nel Parlamento europeo? Sappiamo bene che non servirà comunque a nulla! Le decisioni le prende la Commissione. Questa mano è andata così, se il M5S resta da solo conterà nulla nel Parlamento europeo, come conterà nulla con una alleanza strategica. La strategia migliore è quella di non fare alleanze e cercare di rafforzare la coesione del movimento per le prossime elezioni.
  • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
    Ok con Farage per i punti in comune. Se poi è "razzista" e "nuclearista" (ma perchè, mò i piddini sono contro il nucleare, gli inceneritori e la TAV?) sono cazzi suoi. Non ci tange. Anche perchè, d'altronde, ciò non è vero, ma si tratta della solita macchinazione di "giornalisti" che "hanno a Quore" la nostra situazione, quando conviene ai loro mandanti... Oh che cari! Si preoccupano per le nostre scelte! Ma vadano a cacare... L'importante è apparentarsi con qualcuno che ha senz'altro più punti in comune con noi che i verdi, che non sono mai serviti a nulla tranne a fottersi soldi pubblici come presunto partito, facendo qualche girotondo per l'ambiente (mentre noi abbracciamo anche l'ambiente, ma non come unico punto focale delle ns politiche). Capito, egregia Ska von Reggaeton?
  • Edoardo C. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo la sconfitta alle europee è tornato di moda criticare duramente il MS5 per essere un movimento "solo di protesta, con nessuna proposta". Dal report che ho elaborato i numeri risultanti sono sconvolgenti. Eccoli qui riassunti! - 178 proposte di legge depositate, di cui 176 ferme in commissione o respinte - 1.048 ordini del giorno - 125 risoluzioni - 39 proposte di legge discusse con i cittadini su LEX - 9.468 emendamenti presentati in aula - 96 mozioni È ora di finirla di mentire quotidianamente, 24h su 24, dicendo che il M5S non fa nulla. Renzie leggi e impara. Un abbraccio, Edoardo. P.S. Siete grandi, non mollate! Link articolo: http://www.ildisonorevole.it/proposte-del-m5s-ecco-cosa-vi-nascondono-i-media/
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti: nella protesta, del resto, è già insista la proposta. E' il solito modo di dire le cose a metà da parte dei media servi.
  • Roberto Russo 3 anni fa
    Per quanto mi riguarda, mai con i verdi! E su Farage informatevi meglio.
  • Roberto Russo 3 anni fa
    Per quanto mi riguarda mai con i verdi!!!
  • Roberta 3 anni fa
    Vabbè con i verdi non abbiamo neanche provato a parlare. Chi li ha incontrati veramente? NESSUNO. Ci stiamo fidando delle dichiarazioni rilasciate alla stampa bugiarda. Che coerenza!!! Ogni giorno di più aumentano i PRO FARAGE. VA BENE, ALLEANZA CON l'UKIP solo per convenienza ma smettetela di difendere l'indifendibile e VISCIDO FARAGE!!
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      e che c'è da parlare con chi ti definisce irrilevante? e che auspicherebbe defezioni che vadano con loro? i verdi guarda che non esistono proprio: sono gli utili idioti del voto. non hanno mai fatto un cazzo da che esistono, a parte fare i girotondini per questioni ambientali che amplificano per farne un casus belli...
    • Antonio F. Utente certificato 3 anni fa
      Ma smettila tu di dire PORCHERIE!! Viscido Farage? E su quali basi ti puoi permettere di insultarlo in questo modo? I Verdi hanno insultato svariate volte il M5S ed ora dovremmo parlare con loro che addirittura in queste righe si legge chiaramente come, il voler parlare con altri del M5S che non sia Beppe, è un evidente modo per cercare di smantellare un Movimento a loro scomodo? Piddino/a, vattene da quì, non è il tuo canale!!
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    "Pmodori Verdi Fritti Alla Fermata Del Treno".
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    "Pomodori Verdi Fritti Alla Fermata Del Treno".
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    I verdi sono per la Troika e per l'austerità quindi non hanno a cuore il popolo italiano. Quindi per quanto mi riguarda non sono neppure da prendere in considerazione.
  • matteo ghiazza Utente certificato 3 anni fa
    SE GRILLO NON VA A SENTIRE I VERDI E' IL SI COMPORTA ESATTAMENTE COME I DETENTORI DEL POTERE CHE STIAMO COMBATTENDO - A me non sembra che i verdi siano contro il M5S. Hanno solo detto: "non è immaginabile una trattativa con Grillo dal momento in cui lui così chiaramente sta discutendo con Nigel Farage". Tradotto in italiano corrente vuol dire. Se Grillo smette di parlare con l'UKIP e parla con noi vediamo". Prima di legarci a Farage dobbiamo sapere cosa ci propongono i verdi. Questa è democrazia! Scegliere tra UKIP e Verdi senza sentire entrambe le campane è roba da Democrazia Cristiana!
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      ma proprio no: non si tratta di un "se", ma di un "mai".
    • Valeria Fusetti 3 anni fa
      I Verdi tedeschi NON hanno un comportamento democratico e mirano solo al "divide et impera" nei riguardi degli eletti al Parlamento Europeo. E' una vecchia storia... già vista in Italia. Grillo è andato a parlare con Farage, non ha già fatto un'alleanza, che non può fare per altro, dato che saranno gli iscritti a decidere. Per cui si possono trarre due conclusioni: o la rappresentante europea dei Verdi non sa bene come funziona il M5S, oppure la sua dichiarazione anticipa il progetto di rompere la coesione dei nostri rappresentanti. Personalmente propendo per la seconda ipotesi. In questo modo anticipano un "messaggio" a chi, dei nostri rappresentanti, trovasse "troppo stretti" i termini dell'accordo sottoscritto prima delle elezioni. Spero che non ce ne siano e che comunque, da ora in avanti, tutti e 17 si rendano conto che dovranno aspettarsi anche trappole di questo tipo.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Io sto con chi ha un programma economico anti-austerità il resto è aria fritta.
  • giovanni licitra59 (skekku) Utente certificato 3 anni fa
    GLI U.S.A. HANNO PIAZZATO IL MUOUS IN SICILIA(NISCEMI)DOMENICA SCORSA A RAGUSA IBLA SI E' FESTEGGIATO SAN GIORGIO,E NELL'OCCASIONE E' STATO PREMIATO IL CONSOLE SOVIETICO,DOPO SI E RECATO A NOTO IN OCCASIONE DI UNA BELLISSIMA MANIFESTAZIONE QUELLA DELL'INFIORATA,DOVE PER LA PRIMA VOLTA HANNO PARTECIPATO CON LORO COMPOSIZIONI UN GRUPPO DI RUSSI.SUCCESSIVAMENTE A VISITATO SEMPRE A NOTO UNA NEL PALAZZO RAGUSA UNA PERSONALE DI UN PITTORE SICILIANO ORMAI DA ANNI RESIDENTE IN RUSSIA.MA VUOI VEDERE CHE'UN CAMBIAMENTO DI DIREZIONE PARTIRA PROPRIO DA QUI'?BO FORSE CHISSA' TRA IL MOUOS LA CULTURA LA OPPRESSIONE ECONOMICA LE GUERRE DI PACE SI SCEGLIERA...........BO' FORSE CHISSA.
  • dario colombo Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi, pensiamoci bene prima di scegliere tra verdi e farage .... http://www.dagospia.it/rubrica-3/politica/farage-lascialo-garage-travaglio-sussurra-sua-perplessit-78315.htm
    • Simone Palmieri Utente certificato 3 anni fa
      Articolo estremamente interessante, da leggere per assumere una posizione con cognizione di causa.
  • giovanni cococcia 3 anni fa
    Ci risiamo, esce sempre fuori qualche cretino/a che critica il movimento e grillo, una cosi' non la vorrei neanche per cancello all'orto,e poi la grande intervista chi la poteva fare se non il manifesto, delle lobby e casta?.I verdi sangue hanno votato per tutte le guerre si e ora ci vengono a fare la morale, speriamo che non cadino nel tranello di questa canterina di bruxlelles.Grazie Grillo ADESSO SO.
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    non contano nulla....stop..!andiamo avanti a tutta forza..."il fiume si scava l'argine da solo"..capisco che le poltrone a Bruxelles e dintorni siano "comode"...ma questa europa è l'ennesimo "carrozzone" della Politica..forse se eravamo più chiari la gente sarebbe andata a votare in modo più massiccio..diciamolo chiaramente ora siamo lì per dimostrare che questo progetto è "fallito"..e noi siamo i "curatori fallimentari"...
  • Carlo Cuda Utente certificato 3 anni fa
    Non se ne può più di sentire tutte queste puttanate. Mi rivolgo a tutti coloro che fanno attivismo nei meetup del M5S sul territorio. Dobbiamo entrare in qualche gruppo del Parlamento Europeo altrimenti contiamo zero meno. Per logica e per gli ideali ispiratrici del Movimento l'alleanza più naturale sarebbe con i Verdi. Ma che cazzo hanno fatto i verdi al parlamento Europeo? Zero - Lo strapotere di PPE-PSE non permetterà a nessuno di far passare niente che sia contro le multinazionali, le banche, e gli americani. Capito? Gli americani. L'agenda europea la dettano loro e le europee sono una farsa. Allora vista l'inconsistenza dei Verdi nel parlamento europeo, meglio fare gruppo con Farage per cercare di dare fastidio e smascherare tutte le malefatte così come si sta facendo in Italia. Prima dell'entrata in Parlamento dei nostri Portavoce quante cose non si conoscevano, addirittura molte ignorate, che non erano presenti nemmeno sui testi universitari. Non mi risulta che i Verdi si siano stracciate le vesti, quando la nostra Italia veniva imbottita di navi cariche di veleni soprattutto in Calabria, oppure abbiano fatto qualcosa contro gli OGM, lo strapotere delle multinazionali la tutela dell'agricoltura e l'immigrazione dai paesi africani. Allora Beppe valutiamo e seriamente con chi fare gruppo. Non possiamo stare li a scaldare la sedia cosi come hanno fatto moltissimi parlamentari italiani nella precedente legislatura, soprattutto quelli calabresi, uno per la percentuale più alta di assenze, l'altro piddino per non aver fatto nulla, ma proprio un caxxo.
    • Carlo Cuda Utente certificato 3 anni fa
      Mi auguro che i verdi cambieranno e che quello che dici si avveri. Sogno un M5S con più ecologisti in prima linea, purtroppo viviamo in un mondo dove si pensa soltanto a sprecare risorse e le decisioni per noi comuni mortali vengono prese da pochissime persone. Si parla di crescita, crescita, crescita, ma da qui a qualche anno con le manipolazioni sul clima non avremmo di che mangiare. Voglio vedere se poi il computer, l'I pad, lo smart phone simboli di comunicazione e benessere serviranno per riempirsi la pancia. Possiamo fare gruppo con chiunque, le nostre proposte non c'è le faranno mai passare. Comunque noi usiamo la tenacia e dobbiamo sempre provarci.
    • nino corrado 3 anni fa
      Tutto vero quello che dici, ma può esserci un'alternativa al percorso da te illustrato e sta proprio nel principio ispirativo del Movimento che ha sempre sostenuto il proporre disegni legislativi ricercando il consenso di tutti senza stabilire contratti di scambio con le appartenenze.Ora ci si trova ad aver a che fare con un movimento, a mio dire, dalle idee confuse, ma che nel Regno Unito, ha preso un pacco di voti. Che fare? Potrebbe essere un'idea, fra l'altro già presa in considerazione, fare delle battaglie comuni su interessi comuni con il movimento anglofono. Questo non toglie il fatto che io continuo a pensarla diversamente da loro, e che la mia direzione ideologica va verso la libertà e non verso la repressione di essa,e mi riferisco alla povera gente ai cittadini vessati e con l'obbligo del sorriso, a tutti quei diritti negati da un potere che tende a trattare l'uomo come schiavi produttori senza nessun rispetto per l'essere vivente. Dunque non ho paura d'essere contaminato e reso impuro da gente che ha il medio evo in testa, e ragiona ancora con l'idea colonialista,ho paura della cristallizzazione che viene operata da lobbi, partiti, ideologie, dogmi valoriali a scapito dell'evoluzione naturale degli uomini. Per quanto riguarda i verdi, sono delle pecorelle smarrite, ma vanno nella nostra direzione come tanti altri, in modo trasversale, nei vari partiti e movimenti Italiani.La trasvesalità e la proposta, a mio parere, è il nuovo modo di fare politica.
  • anna m. Utente certificato 3 anni fa
    secondo me meglio farage che i verdi
  • Gian Paolo Barsi Utente certificato 3 anni fa
    Ma una che scrive che vorrebbe intraprendere la compravendita dei nostri deputati (da chi avrà imparato?), e che detesta Grillo, vi sembra degna di essere presa in considerazione, e di essere candidata alla presidenza della commissione?
  • Luigi D. Utente certificato 3 anni fa
    Ci alleiamo con Farage quindi chisnefrega
  • Fabiu P. Utente certificato 3 anni fa
    E poi il m5s dovrebbe allearsi con questi? Ma quali punti in comune..................ma per piacere se queste sono le alternative Farage a vita!
  • anib roma Utente certificato 3 anni fa
    consiglio la lettura di questo articolo, un po lunghetto ma merita http://www.movimentolibertario.com/2014/06/populismo-libertario-campagna-diffamatoria-anti-nigel-farage-ukip-elite-italia/
    • Gian Paolo Barsi Utente certificato 3 anni fa
      Grazie per aver segnalato l'articolo, è molto ben scritto ed interessante. Effettivamente è un po' prolisso, non sono ancora riuscito a leggerlo interamente. Molti dovrebbero farlo, prima di dire inesattezze o peggio.
  • chiari a. Utente certificato 3 anni fa
    con farage si con i verdi no troppo amici della vecchia politica e della stampa se la stampa parla male di farage è perche è una valida spalla per noi attenzione ai piddioti che scrivono sul blog per interesse
    • Michele Ginevra Utente certificato 3 anni fa
      tu puoi chiamare piddioti chi non si allinea alla voce del "capo" ma io ti chiamo idiota perchè consideri piddini e troll solo perchè uno ha un pensiero diverso dal tuo, anche se è uno come me che è del movimento forse prima che tu nascessi, visti i miei capelli bianchi...ed è per gente come te che perderemo altri 2 milioni di voti...idiota!!
  • Ius Gravitas () Utente certificato 3 anni fa
    Si qualificano immediatamente dalle parole. Farage tutta la vita.
  • Claudia Fabris 3 anni fa
    Se avessi condiviso il programma dei Verdi avrei votato per loro, visto che esistono nel nostro Paese. Non li ho votati qua e non vedo perché a livello europeo dovrei condividerne i programmi. Se in Italia prendono quelle percentuali un motivo ci sarà. O no?
  • Michele Ginevra Utente certificato 3 anni fa
    Io sono per un'alleanza con i Verdi, gli individui come Farage e i movimenti come quello di UKIP mi fanno vomitare!!
    • Michele Ginevra Utente certificato 3 anni fa
      Beh se a te non fa vomitare chi è per il nucleare, per la privatizzazione dei beni comuni tipo l'acqua, chi è contro la riduzione delle spese militari, chi è razzista, omofobo, xenofobo anche con i comunitari, specie con i nostri giovani che lavorano in Gran Bretagna a cui contesta di togliere il lavoro agli inglesi (sentiti con le mie orecchie in una sua intervista in TV)hai tu uno "strano modo di vomitare", il che dà conferma che sto dalla parte giusta.
    • immacolata . Utente certificato 3 anni fa
      beh se noon ti fa vomitare chi firma a favore di guerre nato che lanciano bombe sulle popolazioni di stati sovrani, hai uno strano modo di vomitare...
  • Michele Ginevra Utente certificato 3 anni fa
    Io la vedo come un'apertura e non è la sola, c'è anche quella della Frassoni, ma non quelle pubblicate sul blog che si riferivano alla campagna elettora e come tale da prendere, ma quelle recentissime che, da buon "giornale di partito" (e meno male che critichiamo gli altri) non vengono riportate sul blog, come anche queste argomentazioni dei Verdi sulle cose dette da Beppe o dal suo blog a cui non solo è stato dato spazio ma neanche una risposta : http://www.verdieuropei.it/4-risposte-dovute-dei-verdi-al-blog-di-grillo/
    • amelia 3 anni fa
      grandissimo . tattico a palla .. diciamolo pure noi . siamo aperti ai verdi che .. fantastico !!! e vediamo che succede ..
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Se questa è un'apertura, apriamo anche noi: che Beppe dica che siamo disposti a prendere accordi con i singoli deputati Verdi, ma non a incontrare persone come il loro portavoce, e vediamo che cosa ci rispondono...
    • amelia 3 anni fa
      se ti sembra una apertura .. a me pare una finta apertura perché chiudendo farebbe figura di mer.da e non avrebbe modo di spaccare il movimento io vorrei entrare nel gruppo verdi/ale come indipendente .. se stiamo ai principi .. anzi mi piacerebbe di più gue ma è troppo a sinistra e lo capisco .. il problema è che il gruppo verdi/ale mi sembra abbia a dirigerlo gente non proprio apprezzabile, sul piano umano guardate, più che politico. e non mi va ..
    • Nicola Giusti 3 anni fa
      Alleanza con Farage, numero uno! Ma lo avete sentito parlare in questi anni al parlamento europeo? E si che anche su youtube era in evidenza!
  • massimo l. Utente certificato 3 anni fa
    CON FARAGE SENZA SE E SENZA MA.... ci resteranno maluccio in tanti.....CHISSENEFREGA!!!!
  • andrea u. Utente certificato 3 anni fa
    ABBIAMO CAPITO. ALLORA...QUANDO SI VOTA ???
  • gianni piano 3 anni fa
    Beppe torniamo alle origini di questo blog e del M5S, io sto con l' alleanza con i verdi.
    • Vinciamo noi! 3 anni fa
      le origini?! noi siamo sempre per la difesa dell'ambiente, i Verdi sono diventati... mafiosi
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Più che altro devi dirlo ai Verdi, che come vedi non vogliono un'alleanza con noi ma sono dispostia a dialogare con qualche nostro singolo deputato... Esattamente come Bersani quando l'anno scorso voleva fare scouting...
  • mauro veronese Utente certificato 3 anni fa
    furbi... se si esce dall'euro la germania perderebbe troppi posti di lavoro per l'export... non converrebbe più... Dobbiamo essere noi a pagare i posti di lavoro tedeschi? con la disoccupazione alle stelle? Bella politica dei verdi!
  • antonio mariotto 3 anni fa
    Mi sembra che stiamo perdendo di lucidità.Una sconfitta elettorale ,non può portare il movimento a questa fibrillazione parossistica per la ricerca di una partnership europarlamentare.Non mi piace leggere post velenosi e sproloqui offensivi nei confronti di chicchessia,nè contro Farage,nè contro una rappresentante dei verdi.La stampa ufficiale ridacchia alle nostre spalle mostrando crepe inesistenti del movimento,ma noi invece di analizzare i motivi reali di questo"piccolo"insuccesso(che poi non mi sembra tale visto che siamo il secondo partito nazionale),annaspiamo cercando brogli e complotti massoni.Pensavamo fosse facile entrare nel mondo partitocratico nazionale senza patirne le bordate autodifensive?Pensavamo che l'establishment non avrebbe serrato i ranghi per difendersi dal nuovo avanzante?Pensavamo di combattere contro degli scolaretti indisciplinati pronti all'autoeliminazione? Stiamo combattendo contro un modello di sviluppo che ha affinato le sue armi dalla nascita dell'era industriale,e che non ha nessuna intenzione di lasciare il passo ad un modello sostenibile e a misura d'uomo. Abbiamo un programma ancora scarno ma incrementabile con deputati capaci ed onesti,che lo potranno portare avanti,forti della loro preparazione e di una base giovane motivata(e lo dice un"giovane"sessantenne!).Impariamo a non aver paura della critica interna,purchè costruttiva ed onesta.Abbandoniamo stupide liste di proscrizione che non portano a nulla,se non il disamore per l'impegno dei molti militanti onesti che portano avanti il progetto del movimento da tempi non sospetti.Io non sono in sintonia con l'accordo con UKIP,ma se la maggioranza lo sosterrà..io democraticamente mi adeguerò.Il cammino dei 5S è appena cominciato,e non sarà una sconfitta elettorale che lo potrà fermare,se faremo tesoro dei nostri errori.Sarà la nostra visione del futuro che ci aprirà la strada,non l'essere"duri e puri".Il mondo sta cambiando;cerchiamo di crederci soprattutto noi...
    • Domenico 3 anni fa
      Finalmente qualcuno con un cervello funzionante in questo blog.... Ed in italiano corretto. ottimo intervento. Complimenti Domenico
    • Roberto Benelli Utente certificato 3 anni fa
      Oh che cavolo una persona assertiva che scrive correttamente, scusa ma tu sei un attivista serio? Ti sei presentato o candidato. Mi sembri ottimamente bilanciato avremmo bisogno di persone pacate intelligenti moderate come te. Grazie Roberto
    • immacolata . Utente certificato 3 anni fa
      bravo. sono daccordo! se non ti spiace ti rubero' il commento e lo ripostero' piu' volte. io sono per farage ma se si votera' a favore dei verdi mi adeguero' al voto.
  • john f. 3 anni fa
    Ma questi verdi , ci sono o ci fanno? Ma veramente tutto il mondo crede che il M5S non sia d'accordo almeno con se stesso! Ma perchè non vanno a scardinare le palle ai loro amici del pd?
  • Roberto Foglino Utente certificato 3 anni fa
    Voler utilizzare i voti del M5S come se fossero voti dei Verdi, che in Italia hanno raggiunto lo o,89%, per me è immorale. Immorale sia da parte di chi fa la proposta, sia da parte di chi la dovesse accettare.
  • savi s. Utente certificato 3 anni fa
    Non me va be l occhi ...n ta fotografia è femmina o maschio? Voi vede che ha maggnato troppi raggi icse
  • barlafuss 3 anni fa
    dedotto da Ballarò che ha ospitato in collegamento con lo studio Franziska Maria Keller, Europarlamentare verde tedesca, che ha spiegato la sua visione del futuro della Germania nel caso di abbandono della moneta unica europea. Traduciamo integralmente di seguito la sua dichiarazione: “Prendiamo l’esempio tedesco…se la Germania lasciasse l’euro, come dicevate voi, perderemmo moltissimo posti di lavoro nel settore dell’export perché nessuno comprerebbe più i prodotti tedeschi, carissimi, perché non ci sarebbe più l’euro. Non ha senso lasciare l’euro: si creerebbe una perdita di posti di lavoro enrorme. Dobbiamo lavorare insieme per uscire dalla crisi e perciò dobbiamo fermare le politiche di austerità che ci hanno portato sempre più a fondo nella crisi. Uscire dalla crisi significa creare posti di lavoro di qualità che saranno ancora qui nei prossimi 20 e 30 anni”. La signorina Keller si preoccupa innanzitutto della germania quando invece il problema è dei paesi sfigati sciancati dall'euro e dai pirla di politici che ci hanno fatto saltare dentro al sistema senza senno e sono quelli mediterranei; italia, grecia, spagna; quindi non fa un discorso globale ma bensì di interessi di provincia, l'alemagna quindi; molliamola alle sue alleanze; auf wiedersehen frau Ska
    • giuseppe migliavacca Utente certificato 3 anni fa
      Chi ha sostenuto la Germania quando è caduto il muro di Berlino? La signorina cerca solo di portare acqua al suo mulino e di quello che succede in Italia non le frega una mazza!
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Manco mi socera è così antipatica hahahahaaaa
  • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
    Na faccia d'esaltata qua.......
  • Dino V. Utente certificato 3 anni fa
    Avevo chiesto in un post precedente l'elenco cronologico di tutte le vittorie dei verdi sulle multinazionali che dettano l'agenda europea. Devo aspettare a lungo?
  • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
    il giochetto è chiaro: i verdi NON ci vogliono o ci vogliono succubi per mantenere la supremazia tedesca... EFD ci accoglie come forza determinante euroscettica e quindi noi non abbiamo bisogno dei Verdi... questo è un problema per loro, perchè se tutte le forze euroscettiche aderissero con noi al progetto euroscettico i verdi potrebbero diventare un gruppo MENO importante del nostro Mediaticamente stanno riproponendo il giochetto di bersaniana memoria in cui volevano i nostri voti e non noi, ma la stampa dice che non vogliamo "scongelarci" Faccio appello alla MEMORIA dei veri attivisti 5 stelle...NON CASCATECI ANCORA!
  • rosario familio 3 anni fa
    NOI....INVECE..."NON SIAMO MAI!! DISPONIBILI A CORROMPERE SINGOLI DI ALTRI PARTITI...NOI DICO NOI 5S NON SIAMO CORRUTTORI...PROVA CON QUELLI DEL PD..ANDRA MEGLIO .. GLI UCCELLI SI ACCOPPIANO IN CIELO..LE "CHIAVICHE".... IN TERRA..CAPISCI A ME..
  • barlafuss 3 anni fa
    ma quali verdi? ma lasciamo perdere ! in passato abbiamo avuto cicciobellorutello, pecorarioascario, nicoventolaaliaseolico e si vede che cosa hanno combinato; siamo la nazione più cementificata d'europa !ma basta! addirittura per le elezioni politiche 2013 in lombardia una lista verdefarlokko si è alleata con la bobolega! 5S duri e puri!
  • onofrio de luca Utente certificato 3 anni fa
    Dopo oltre vent'anni di fancazzismo si può veramente dire che i verdi sono una grande massa di merda liquida, che restituisce i soldi rubati l popolo anche loro!!!
  • onofrio de luca Utente certificato 3 anni fa
    Keller, vai a casa!!! W M5S sempre!!!
  • cosimo 3 anni fa
    gentile Ska Keller sei pregata di andare a fare angolo col PD tuo compare d'eurocrazia
  • Stefano C. 3 anni fa
    Vorrei capire per quale motivo vengono cancellati i miei commenti critici ma costruttivi ("è il M5S che dovrebbe fare shopping, forte di un gruppo di 17 parlamentare di uno Stato fondatore della UE"), mentre vengono lasciati ai posteri commenti del tipo "bella figa sta ska keller (cosa signiFICA ska? boh) non sarebbe male vederla in in video amatoriale, che ne dite ?", chiaramente ispirati o da demenza, o da capziosità di chi sa benissimo che il blog è monitorato 24h su 24 per trovare commenti stupidi come questo e denigrare il MoVimento. Grazie per un'eventuale risposta.
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      ma bella figa de che? ha na faccia da esaltata pauperista ex punkabbestia giù di lì..... manco a toccarla con una canna da 100 metri........
  • Giuliano Malet Utente certificato 3 anni fa
    Non se ne puo piu!!! Io non voglio un' alleanza con i Verdi ma non é possibile dire che parliamo con tutti se non facciamo altro che parlare male dei verdi e fare le sviolinate a Farage. Ma perché non fomentiamo un dibattito piu fluido e senza preconcetti? Questa sta cosa l' avrá pure detta ma mi sembra che non é stato fatto nulla per farle cambiare idea. Spero che mi sbagli ma in questo moo non facciamo altro che acuire la crepa che si sta formano in seno al movimento.
    • immacolata . Utente certificato 3 anni fa
      non e' per quello che hanno detto, ma per quello che hanno fatto. trovi normale che un gruppo pacifista come dicono di essere i verdi, firmi a favore di tutte le guerre nato,mes e fiscal compact? non ti sorge il dubbio che siano pro-troika? ti ricordo che andiamo in europa proprio per ribaltare cio' a cui i verdi hanno aderito.
  • massimo catozzi Utente certificato 3 anni fa
    ma chi li ha mai cercati sti verdi.......hanno preso il movimento x gente sprovveduta allo sbando......se ne accorgeranno presto chi hanno di fronte
  • barlafuss 3 anni fa
    e basta con sta storia su Farage . . . dategli un taglio . . . piuttosto per i parlamentari oppure sindaci oppure consiglieri del M5S che avessero dei dubbi si comprassero il libro ANTIFA Storia contemporanea dell'antifascismo militante europeo di Gentili scritto da uno rosso che più rosso non si può e nei gruppi contemporanei di destra ed estrema destra, menzionati e presenti in Gran Bretagna, si indica di tutto (BF british fascists, BUF british union of fascists, NF national front, IFL imperial fascist league, etc etc) ma di UKIP neanche l'ombra . . .grillo fai un comunicato di chiusura definitiva su sta' fava di argomento che ci hanno e ci avete rotto; piuttosto state col fiato sul collo al governo che sto' 40% è già in affanno !!! Lotta contro l'evasione fiscale, lotta contro le slot machines, lotta contro la legge fornero, lotta contro gli F35, lotta contro la TAV, lotta per il lavoro ai giovani, etc etc, ne avete da combattere ! ANTIFA ora e sempre.
  • Maurizio I. Utente certificato 3 anni fa
    Pensavo fosse impossibile superare la Picierno, e' proprio vero: Peggio non è morto mai! (Classico format di piddina choosy con il cuore a sinistra ed il portafoglio a desta, senza programmi ma piena di denigrazioni per tutti. F.... You!
  • Adele Verga 3 anni fa
    Bene Beppe vai avanti non ti fermare LORO VOGLIONO distruggere il Movimento e vogliono che ti unisca con i verdi perché non hanno numericamente potenza.Se i verdi hanno qualcosa da dire si uniscono con FARAGE!!!!!!
  • Fabio B. Utente certificato 3 anni fa
    L'unica cosa di verde che ha questa è il fazzoletto nel taschino. Quello di Bossi.
  • pietro s. 3 anni fa
    ..chi è? La solita snob mangiapane a tradimento! E io dovrei farmi rappresentare da questa froilen? Beppe attento a te se andiamo a braccetto la ns fine sarà prossima...piuttosto 'meglio soli che male accompagnati! NO PASARAN!!
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    ambientalisti da salotto radical-chic andate affanculo. anzi. AFFFFFANCULOOOO
  • Antonello M. Utente certificato 3 anni fa
    Come possono rappresentanti del m5s pensare di mettersi assieme a personaggi così ambigui.Con questa dichiarazione accusano i parlamentari m5s di essere in vendita,è vergognoso
  • antonio meloni 3 anni fa
    Spazzatura d'Europa verde.Come possono rappresentanti del m5s pensare di mettersi con personggi così ambigui e disonesti
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    ullulla ...è questa chi è ?
  • Macchiavelli M. Utente certificato 3 anni fa
    Dal primo giorno che l'ho vista...questa qui ha sempre e solo fatto la sbruffona. Classica Anguria! Verde fuori e rossa dentro!
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Praticamente "se cacciate grillo e leccate il culo all'euro rinnegando il vostro programma vi concediamo di venire con noi". Vi ricordate l'entrata nell'euro? stesso atteggiamento: "se vi fottete la sovranità monetaria e legislativa e giurate eterna fedeltà al dio euro massacrando l'economia con grandi sacrifici vi condediamo di venire con noi" Errare humanum est, perseverare autem diabolicum
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    Verdi ridicoli, non hanno mai combinato niente! Niente di niente per l'ambiente, poveri falliti inutili!
  • savi s. Utente certificato 3 anni fa
    La signora conosce la storia che gli pare.trovo un insulto per tutti i votanti del m5s e per tutti gli eletti pentastellati l insinuazione che siano in vendita.e se Pur qualcuno in passato si è venduto o se qualcun altro si venderà ci basta sapere che ne bastano pochi..per cambiare la storia anzi ne può bastare anche solo1.questo articolo conferma la malafede di alcuni esponenti VERDI (con la bile avvelenata)
  • vincenzo rosciano Utente certificato 3 anni fa
    La vostra è tutt'altra che una posizione chiara, anzi è oscura, se pensate di trattare con i singoli parlamentari del M5S, e non con tutto il M5S. Non siamo al mercato.
  • gabriele . Utente certificato 3 anni fa
    e chi è interessato a quello che dice lei? entriamo e li smontiamop da dentro come al parlamento italiano, con ukip possiamo votare proposte condivisibili, all'interno del gruppo coi verdi, ci sono maggiori idee comuni e possiamo dialogare coi singoli ed avere alcuni di loro dalla nostra parte sulle giuste battaglie, farage ha un programma ultranazionalista e poco altro. europa solo da smantellare???? ukip.... se vogliamo togliere potere alla troika proviamo a portare i verdi sulle nostre battaglie e fare un gruppo forte su politiche comuni...o il referendum sull'euro è già stato votato????? ukip sarà un sostegno forte, all'interno dei verdi possiamo avere una voce più grossa a mio avviso
  • Dervis Tumidei 3 anni fa
    Ma da che Mondo arrivano razza di "verdi" alieni !? Da una parte si presentano come paladini difensori della natura ... eppoi sono favorevoli a qualsiasi TIPO di guerra d'invasione voluta dalla NATO . Come se le bombe che sganciano giù dagli aerei sulle città ... non recassero alcun danno a nostra Madre Natura .
  • gianni fiorani Utente certificato 3 anni fa
    Ah, dimenticavo. Non ho più dimistichezza con questa gente. Loro sono e si sentono i portatori della Verità ideologica. Per cui, non si fanno accordi ma si cerca di spaccare le altre formazioni. Studiate la storia della sinistra: hanno avuto più scissioni di un albero ridotto a stuzzicadenti! Sono falliti ! Vediamo di non fargli la respirazione artificiale,per favore!
  • dal col claudio 3 anni fa
    La feccia europea è terrorizzata, tentano in ogni modo di imbrigliarci di renderci inoffensivi, ma non ci riusciranno mai, avanti M5S.
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Il m5s con i nostri 17 rappresentanti e un gruppo numeroso che fa gola a tanti La pseudo presidente a nome di ki parla con un ingresso del m5s nel gruppo ambientalista lei non sarebbe certo la persona più adatta per essere eletta a presidente del gruppo La signora difende una sua causa personale , lei diventa presidente se non ci sono i nostri 17 Essendo il gruppo maggiore e chiaro che la linea e dettata da noi e questo a loro non va bene Siamo appena arrivati e già stiamo spargendo il panico Avanti così vediamo cosa esce fuori , quanto marciume europeo
  • luxveniente 3 anni fa
    LA NOSTRA SOCIETÀ INSISTE SULLA NECESSITÀ DI ELEGGERE I SUOI GOVERNANTI PER EVITARE CHE UN INCIDENTE DI NASCITA, O IL CAPRICCIO DI UN MONARCA, NON CONSEGNI IMPROVVISAMENTE IL POTERE NELLE MANI DI UN UOMO INTELLIGENTE.
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Non c'è male come inizio , sprizza simpatia da ogni poro Certo é che , anche se aderiamo al gruppo dei verdi questa non la voglio vedere neanche come scendiletto altro che presidente Aderirei al gruppo solo per darle un calcio in C..... Piccole Merkel crescono
  • Stefano C. 3 anni fa mostra
    Le chiacchere stanno a zero e personalmente lasciarei perdere le interviste farlocche dal Manifesto. Inoltre io, lo ribadisco, parlerei con Bove' e con i Verdi Francesi. Inoltre: perche' non inizia a fare un po' di shopping il M5S? Magari su quei Verdi che sono contrari alle politiche distruttive, sia a livello sociale che ambientale, dell'Europa? Per quale motivo il M5S in Europa sta assumendo questo comportamento da pivelli? Prima lo strombazzato incontro con Farage (legittimo, ma da gestire diversamente), poi la propaganda pro UKIP e versus tutto il resto, specialmente Verdi, sul blog. Poi approccio agli irrilevanti e vuoti "Alternativa per la Germania" (stessi "difetti" dell'UKIP senza averne i possibili "pregi"). Il M5S manda in Europa 17 parlamentari di uno Stato fondatore. Ha un programma che non si limita ad uno sterile NO EURO o NO EUROPA. Ha un bagaglio di esperienze e di battaglie, condotte in primis da Grillo negli ultimi 20 anni, sia a livello locale, continentale e globale. E' il momento di far pesare tutto cio'.
  • Dino V. Utente certificato 3 anni fa
    Dimenticavo: se ci fossero dei verdi intelligenti, onesti, preparati, INDIPENDENTI, che in difformità dalle originalità di, Ska Keller, volessero lasciare tale formazione e unirsi ai 5 stelle, si facciano avanti. Si accettano solo quelli intellettualmente onesti
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Bersani getta la maschera ti abbiamo riconosciuto
  • Baldo Nastasi Utente certificato 3 anni fa
    Eh furbastra !!!! Mi pare di rileggere e risentire una dichiarazione fatta un anno fa da Bersani sul M5S a proposito del fare un governo con il M5S.. Quanto sono furbi questi idioti e piu' idioti quelli che li hanno e continuano a votarli !!!
  • Romualdo D. 3 anni fa
    Con i Verdi, dichiaratamente in contrapposizione all’Ukip, il M5S sosterrà una politica energica pro-rinnovabili e un no deciso agli ogm, ma la visione che i Verdi -europeisti di stampo merkelliano- hanno di come debba funzionare l’Europa è aberrante e lontana anni luce dal M5S. Aderire al gruppo EFD significa avere un alleato strategico, difficilmente ricattabile dalla cupola, conoscitore dei meccanismi del potere europeo, per comprendere e affrontare al meglio il cuore del problema. Il cuore del problema non sono i seppur importanti rinnovabili e ogm ma il fiume di miliardi di Euro che sono usciti e usciranno dalle tasche degli italiani per finanziare l’esm, il fiscal compact, il sistema bancario, etc., è l’esautorazione sempre più vergognosa della sovranità nazionale, l’austerity volutamente applicata dall’UE per demolire la nostra economia e indurla a privatizzare e svendere le migliori aziende alla Germania con vantaggi incommensurabili ai gruppi finanziari, etc.. Vogliamo girare attorno al problema dei problemi ? E sia per l’EFD.
  • carlo petrini 3 anni fa
    L'obiettivo è chiaro, usare ogni mezzo lecito e illecito, ogni persona verde o rossa, nera o blu per screditare il nostro Beppe, da qui eliminare i luoghi di aggregazione, come questo blog e alla fine passare al l'annientamento del MoVimento.eliminando i nostri eletti uno per uno. Peste li colga!
  • alvise fossa 3 anni fa
    I verdi si credono piu' furbi, ma si sbagliano
  • massimo x 3 anni fa
    io voto M5S , perche' sono sicuro che non farebbe mai una dichiarazione del genere , sinonimo secondo me di fare politica per avere potere. di conseguenza non sopporterei di essere alleato con sta gente. avanti cosi andiamo alla ricerca del nuovo , ma nuovo veramente non reciclati.
  • dal col claudio 3 anni fa
    Ma chi vi vuole? I verdi sono come le angurie verdi fuori e rossi dentro, ricordiamoci inoltre che sono la stampella della Merkel. Stanno tentando di fare proseliti tra i nominati del M5S sti poveracci. Andate aff.lo.
  • Bruno P. Utente certificato 3 anni fa
    Questi da subito vogliono iniziare la campagna acquisti. iniziano a dire che: loro parlano con i deputati ma non con grillo. vogliono, da subito cercare di spaccare il gruppo. Hanno imparato dai loro colleghi italiani del pd. vorrebbero ripetere il gioco. ma spero che in europa non ci siano personaggi come oregliana o simili nel nostro gruppo. i civati di turno sicuramente ci sono, spero che almeno in europa non spunti qualche novello oregliana.
  • Dino V. Utente certificato 3 anni fa
    I verdi sono come i cocomeri: sono verdi fuori e rossi dentro. prima di dare lezioni di democrazia, cosa che mi pare assai distante dal loro comportamento, sarebbero cosi gentili da rlencarci in irdibe cronologico, tutti i loro interventi in cui hanno fatto cambiare decisione alle multinazionali che dettano l'agenda europea? Buon cocomero.
  • Antonio Carisi Utente certificato 3 anni fa
    Sinceramente fino a qualche giorno fa stimavo i verdi ma adesso vedo solo che sono interessati a mantenere lo status quo ... queste uscite quindi sono sintomatiche del fatto che i verdi vedono la minaccia Farage insidiare il loro gruppo , quarto per grandezza nel parlamento europeo , ad oggi , poco dopo le elezioni sembra che Ukip M5S ed AfD compongano giá un bel gruppo di 48 parlamentari fortemente euroscettici e sicuramente altri se ne aggiungeranno ...
  • Nicola M. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Io prima di continuare a gettare inopportuno e ingiustificato fango sui verdi invito tutti, senza pregiudizi, senza preconcetti a leggere nel complesso il programma dell'Ukip e quello dei verdi europei nei loro siti ufficiali e fare un bilancio delle somiglianze o distanze con il movimento stellato. Potrete notare che i verdi sono molto più simili a noi mentre l'ukip è un partito fortemente nazionalista e ha punti diametralmente opposti a quelli del movimento. Detto ciò non mi piace la piega che ha preso l'alleanza: Grillo va agli incontri che gliu sono più compiacenti, senza consultare la base o i parlamentari e poi fa propagada a favore di uno contro ipotetici altri senza che ci fosse stata una discussione preventiva o che fossero stati esposti e valutati obiettivamente i punti per un'alleanza. Altro che ognuno vale uno...
    • iolanda russo 3 anni fa mostra
      Forse sono più simili a noi come programma ma le persone che lo formano sono distanti anni luce dal M5S e poi chi ci dice che vogliono fare le cose che hanno in programma?non penso sia così facile decidere,posso anche sbagliarmi ma sono diventata diffidente negli ultimi tempi.
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      seguendo questa logica di fermarsi alla lettura dei programmi, dovremmo allearci con il pd domani mattina.. purtroppo hanno tradito troppe volte la mia fiducia.
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa mostra
      "Io prima di continuare a gettare inopportuno e ingiustificato fango sui verdi" No, un momento, fammi capire un attimo che proprio non ci arrivo: ma se questi ci dicono che sono disposti a discutere con qualche singolo deputato del M5S ma non con persone come Grillo, siamo noi che gli stiamo gettando fango addosso?...
  • Antonio 3 anni fa
    Ma chi ve lo ha chiesto? Questi confondono il M5S con un ulteriore partito di scontenti. Ma ci vuole molto ad immaginarsi un movimento di cittadini che vuole dire la sua?
  • MaxP 3 anni fa
    eccoli che arrivano quelli che dicono: ma se Grillo ed il M5S usano i toni alti, incontra Farage che già questo è una macchia infamante, come se si fosse incontrato un malvivente, se ci si comporta cosi come fino ad ora è normale che i verdi ti trattano male. Secondo qualcuno allora dobbiamo metterci la dignità sotto i piedi e farci dire da altri cosa è meglio per noi. Poi eventualmente si entra nei verdi e ti obbligano a sostenere le direttive della Merkel e di Shulz e della germania in generale: fiscal compact, austerity etc.. Non avete capito nulla di come vengono costruiti schieramenti e forze politiche apparentemente di opposizione o indipendenti per intercettare i più svariati elettorati e veicolarli verso decisioni in perfetta linea con i grandi gruppi pse e ppe.
  • Emanuele S. Utente certificato 3 anni fa
    Non credo ci siano pericoli di scilipotismo....i delegati 5 stelle hanno firmato per il recall mi pare, con 200.000 euro di multa, corregetemi se sbaglio. Inoltre i verdi non sono ne carne ne pesce, andremo solo a far parte del nulla dell'europarlamento insieme alla mediocrazia.
  • Umberto L. Utente certificato 3 anni fa
    Questi nascono già "imparati" o hanno radici profonde di ignoranza? Comunque credo che questo ci dica abbastanza su chi appoggerà chi in parlamento EU, i giocatori nascosti nell'ombra hanno un volto, adesso. Ora resta da capire quali sono TUTTI i poteri forti che sorreggono Renzi e i suoi lacchè, in Italia, quali sono quelli che stanno dietro, in Europa, ed infine trovare un modo di "castrare" l'informazione marcia italiana... non ho voglia di aspettare 20 anni. Ormai l'informazione abbiamo anche capito come funziona, ma non possiamo farci mettere in castagna con i finti discorsetti etici e le continue menzogne e prese in giro...
  • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Siamo noi che non vogliamo parlare con chi è immischiato.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=7WUTN27rOdg ***** Ska dice: "Noi VERDI siamo IL CONTRARIO DELLO UKIP". Certamente il M5S è molto distante dallo UKIP sui programmi (infatti qui non si tratta di diventare liberisti o nuclearisti, ma di condividere UN OBIETTIVO: Sovranità ai Popoli europei, non all'eurocrazia delle élite). Ma essendo i Verdi una melma di mondialisti, entusiasti eurocratici/euristi, e atlantico-guerrafondai, se anche lo UKIP è IL CONTRARIO DEI VERDI significa che quella dell'accordo con Farage è una strada buona, vista la fase emergenziale che ci impone di ragionare con una logica da CLN. ***** Ska dice: "siamo certamente APERTI AL DIALOGO CON I SINGOLI DEPUTATI DEI 5 STELLE che non sono d'accordo con l'alleanza con Farage. Noi siamo aperti a incontrare persone così" Mi auguro vivamente che nella delegazione dei 17 per Strasburgo/Bruxelles non ci sia scappato QUALCHE SCILIPOTE, cosa sempre possibile, purtroppo: proprio per questo sono stra-favorevole all'istituto del RECALL. P.S. Benpensanti e Belle Anime, spiegatemi un po': si stratta di "compravendita di deputati" sempre o soltanto se viene fatta da Berlusconi?
  • giovanni z. Utente certificato 3 anni fa
    per chi cita i "valori condivisi" con i Verdi. Questo non vuol dire che tutti i Verdi sono pedofili così come non tutti i nazionalisti sono razzisti. (ANSA) - BERLINO, 17 AGO - I Verdi tedeschi alla loro fondazione nel 1980 inserirono nel programma la liberalizzazione dei rapporti sessuali con i bambini. La notizia, che girava da tempo, è scoppiata ora prima delle elezioni. La legalizzazione della pedofilia rientrava in una cultura post sessantottina di rivoluzione sessuale e sparì dal programma solo nel '93. Anche Daniel Cohn Bendit esaltò il sesso con bambini in un suo romanzo. Il partito oggi ha nominato una commissione d'inchiesta sulla vicenda.
  • carlo petrini 3 anni fa
    Che mancanza di rispetto! Si dovrebbe solo vergognare, tanto si è capito qual'è lo scopo di tutti questi qui. Fare terra bruciata attorno a Beppe, una volta eliminato anche questo unico mezzo di comunicazione che ha il M5S, cioè il blog, ci sarà l'annientamento totale del MoVimento. Questa qui che se ne andasse a FANCULO!
  • Pietro D'Agostino Utente certificato 3 anni fa
    Invito i nostri attivisti e simpatizzanti a diffondere questo video. Invito i nostri detrattori "paladini della giustizia e libertà" di fare pressioni ai sedicenti "organi di informazione" affinchè rendano noto (e utilizzino la stessa "gogna" usata per il M5S e Farage) agli italiani cosa potrà essere la consolidata alleanza nel Parlamento europeo fatta dalla Lega Nord e il Front National della Le Pen (figlia d'arte). P.S. Farage fece espellere il soggetto padano dall' EFD per le sue frasi razziste sulla Kyenge... P.P.S. Ancora mi sovviene il ricordo di un PD che rifletteva di allearsi con la Lega quando B ecc. ecc. P.P.S. vi invito a condividere anche il post e non solo il video,poichè mi piacerebbe sentire il pensiero di quelli che si stanno allarmando su Farage. Grazie -Borghezio, lezione ai neofascisti in Francia- https://www.youtube.com/watch?v=O6mLgqSYxzY
  • Giuliao Barbieri Utente certificato 3 anni fa
    Ammetto che sono un po' confuso , ma non eravamo noi che non sapevamo trattare , intransigenti ecc... Ma se ogniuno recitasse la sua parte non staremmo tutti meglio ? Adesso mi ritrovo questa ragazza che si mette a fare la parte di Grillo senza le parolacce però fino a pochi giorni fa io dicevo che grillo era esagerato e quindi adesso dovrei votare a favore dei verdi perche non sono daccordo con Grillo ma a favore di Grillo . Boh !! ma non eravamo noi quelli con le idee confuse dai giudizi troppo netti ecc...
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    DEDICATO A CHI CONFONDE IL VINCOLO DI MANDATO VERSO GLI ELETTORI ED IL VINCOLO DI APPARTENENZA AD UN GRUPPO PARLAMENTARE Come in quello Italiano neppure il Parlamento Europeo prevede il vincolo di mandato verso i propri elettori. Cosa ben diversa è il vincolo di appartenenza ad un Gruppo parlamentare. Quindi non vi fate prendere all'amo su questa questione perché il vincolo che qui è in gioco è ben altro. E' la possibilità di essere espulsi da gruppo se non ci si attiene (nel voto o su altri aspetti) alle indicazioni ufficiali stabilite dal Gruppo. E' da sciocchi (fessi) credere di poter trovare all'interno del Parlamento Europeo un gruppo che esprime al 100% tutti i valori e segue le stesse regole del M5S e la componente del M5S non può né deve correre il rischio di trovarsi espulsa e lacerata nel corso della legislatura europea. Per questo motivo, a prescindere da ogni considerazione personale IL M5S DEVE FAR PARTE DI UN GRUPPO CHE GLI GARANTISCA A PRIORI E FORMALMENTE un'assoluta libertà di azione e di voto. Il gruppo dell' EFD, The Europe of Freedom and Democracy Group (in francese Groupe Europe Libertés Démocratie, ELD) E' al momento l'UNICO CHE CI ASSICURA LA PIU' AMPIA LIBERTA' DI AZIONE. Cerchiamo quindi di non cadere come dei mammalucchi nell'opera di disinformazione appositamente predisposta dal Sistema. VERDI? GIALLI? ROSSI? NERI? NO, NOI SIAMO OLTRE, NOI SIAMO "A POIS". W IL M5S
  • gianna gianna 3 anni fa
    Beh però il sostegno alle guerre NATO (tutte, non gliene è scappata una) è una contraddizione davvero enorme, è come dichiararsi a favore delle rinnovabili e poi nei fatti costruire centrali nucleari; gli interventi militari non sono solo spiacevoli incidenti di percorso ma sono strutturali al sistema, anche energetico, che a parole si dice di voler cambiare. Poi per curiosità sono andata a cercarmi qualche info su questo Cohn-Bendit co-presidente dei verdi europei ed ho trovato cose ben più inquietanti di quelle che vengono attribuite a Farage. Senza per questo scadere nel deleterio complottismo, basta guardare wikipedia, il molto controverso "grand-bazar" di gioventù (agghiacciante) e la partecipazione al Gruppo Spinelli adesso, chi ne fa parte e quali sono gli scopi...non mi sembra in verità molto coerente con il M5S
  • cippo 1965 3 anni fa
    Farange non lo conosco più di tanto e non voglio giudicare su quanto ha detto o scritto un qualche rappresentante o ex rappresentante dell'UKIP anni fa non conoscendo il contesto. Il resto sono solo chiacchere non suffragate da alcun materiale valido e analizzabile. Certo che i Verdi europei fanno di tutto per non allearsi con il M5S, visto che si comportano come il PD e cercano di fare "scouting" anzichè proporre una politica comune. Insultando i portavoce più in vista del Movimento, di fatto è come se dicessero che non vogliono alleanze. Ma quali battaglie hanno mai fatto? Quali idee e modelli culturali, economici e finanziari hanno mai portato avanti? Ritengo, comunque, che di tale alleanza si dovrebbero esprimere gli iscritti, così come si è sempre fatto.
  • maurizio d. Utente certificato 3 anni fa
    bella figa sta ska keller (cosa signiFICA ska? boh) non sarebbe male vederla in in video amatoriale, che ne dite ?
    • immacolata . Utente certificato 3 anni fa
      deficiente
    • Stefano C. 3 anni fa
      Dico che sei un cretino che scrive commenti apposta affinche' vengano strumentalizzati dai media. In pratica o sei un infiltrato, o sei un masochista.
    • La Mari Utente certificato 3 anni fa
      Credo sia il diminutivo/nomignolo di Franzizka la saccente
  • Edoardo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ammetto che fino a qualche giorno fa, nonostante io sia favorevole ad un accordo tecnico-strategico con Farage, auspicavo comunque un avvicinamento con i Verdi. Dopo l'ennesimo attacco diretto a Grillo e al M5S direi anche che possiamo finirla qui. Adesso basta, ci buttano solo merda addosso sti Verdi e dobbiamo andare ad elemosinare un loro appoggio. Avanti con Farage e spero vivamente vengano coinvolte molte altre forze, magari molto più simili a noi, all'interno dell'EFD!!
    • Nicola M. Utente certificato 3 anni fa
      Faresti bene a dare più peso alle argomentazioni obiettive che ad ascoltare/leggere la propaganda in modo dogmatico e fuorviante...questa non vuole essere una critica ma un consiglio perché tu possa ragionare il più possibile con la testa senza farti trasportare dalle correnti...
  • Ruben . Utente certificato 3 anni fa
    Certo che questa storia dei Verdi è proprio curiosa! Ma chi sono, che cosa mai hanno fatto contro quest'Europa dei burocrati e dei banchieri a trazione tedesca affinchè noi dobbiamo anche solo pensare di entrare a farne parte? Ma che davvero ci facciamo dettare la linea di partito da Repubblica o dal Fatto? :-) E su! Lasciate le ideologie da parte, in nome del buon senso!
  • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
    Va bene, se questa è la loro idea di un accordo, allora proviamo ad adottare anche noi la loro stessa impostazione. Proviamo anche noi ad andare a dire che siamo aperti al dialogo con i singoli deputati Verdi, ma non con persone come il loro portavoce, e vediamo quanti femtosecondi ci mettono prima di mandarci a dar via il culo. Si accettano scommesse...
  • ciro b 3 anni fa
    Tutto il mondo e' paese Guarda sti simpaticoni dei verdi Come ci ricercano x i loro sporchi interessi per poi rimetterci in un angolo ! Vi scrivo da caserta E con chiunque parli Mi viene detta la solita frase : " se non fosse stato x grillo chissa berlusconi e genovese dove stavano ora.... oppure lo schifo montepaschi" ... mi chiedo o tutti sono dei coglioni che dicono una cosa e poi fanno altro O c e qualcosa che non mi torna in quel famoso 40% del pd.... il problema e' che senza alleanze forte in europa saremo dempre un venticello
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Cioè vorrebbero fare dello scouting tra le fila dei M5S . Più che Verdi sembrano neri.
  • mauro sivelli 3 anni fa
    M5S, con te ovunque.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    NOI INVECE, SIAMO ANCORA PIU' CHIARAMENTE PRONTI A MANDARE A FARE IN CULO I PARLAMENTARI DEL M5S CHE SI FANNO "APRIRE" DAI VERDI. Eccovi i nomi di alcuni Campioni dei "VERDI" italiani: Carlo Ripa di Meana; Luigi Manconi (ora PD, marito di Bianca Berlinguer e cognato di Luca Telese); Alfonso Pecoraro Scanio; Francesco Rutelli. W IL M5S
  • Lorenzo G. Utente certificato 3 anni fa
    Scusate ma ... dopo una settimana di attacchi contro i verdi da parte del blog cosa vi aspettavate? Io penso che questa situazione sia stata gestita male, sono molto critico ultimamente soprattutto nei confronti di Beppe Grillo. Siamo un Movimento che preferisce la democrazia diretta a quella rappresentativa o no? Allora perché Beppe Grillo ci rappresenta in giro per l'europa e prende decisioni al posto nostro (per esempio la decisione di parlare bene di Farage e male dei verdi)? Io mi sarei aspettato un dialogo con tutte le forze (verdi, ukip, indignados spagnoli e chi più ne ha più ne metta) seguito da una votazione. Forse è quello che faremo, ma i verdi, per colpa delle dichiarazioni troppo PESANTI provenienti da questo blog, secondo me ce li siamo giocati... Il problema è che Beppe Grillo ha già deciso, e fin qui non ci sarebbe niente di sbagliato se non fosse che lui rappresenta agli occhi di (quasi) tutti la LINEA POLITICA del M5S. Uno vale uno oppure no??
    • Lorenzo G. Utente certificato 3 anni fa
      Non è questo il punto: siamo o non siamo per la democrazia diretta? Dai commenti si capisce chiaramente che ci siamo fatti idee diverse, pur avendo letto le stesse cose (lo schieratissimo blog di Grillo e la schieratissima stampa italiana, ognuno dalla sua parte...). I commenti fatti verso il M5S dai verdi sono sempre stati portati da singoli eurodeputati, quelli fatti dal M5S contro i verdi sono stati fatti dall'unico portavoce ufficiale che abbiamo mai dichiarato di avere. Quindi il problema per me non è con chi andare ma chi deve prendere questa decisione! Grillo ha preso posizioni molto nette sull'argomento e questo significa "rappresentanza". Il post qui sotto, per esempio, prende in considerazione la formazione di un gruppo nuovo, idea che per me sarebbe la migliore in assoluto! Vorrei che queste idee potessero valere come quelle di Grillo visto che "uno vale uno". P.s.: smettiamola di ergerci a "grandi conoscitori" dell'europa, tutto quello che sappiamo è riportato da organi di stampa o siti personali, impariamo a prendere le notizie con le pinze e a non affidarci al primo che ci dà un'informazione (ovviamente parlo per la maggioranza dei commentatori, immagino ci sia anche qualche vero esperto)
    • ANTONINO CAPPELLANI Utente certificato 3 anni fa
      Dunque secondo te sono stati fatti dei commenti contro i verdi ??? O non sono stati loro a dare del deficiente a Grillo ??? Ma tu le notizie le segui tutte ??? Fanno parte di quei burocrati non eletti che stanno inginocchiati alla Merkel e shulz. Te lo ricordi Pecoraro Scanio dei Verdi come erano collusi e quanti danni hanno fatto all'Italia ??
    • andrea de min 3 anni fa
      In rete trovi i commenti dei verdi prima delle elezioni e sono peggio di quelle di oggi nei confronti del m5s se vuoi ti mando il link se non li trovi.In europa i verdi mirano a fare la stampella di schulz se vuoi ti mando pure link di questo tutti in video e in italiano cosi ti fai un idea.
    • Nicola M. Utente certificato 3 anni fa
      Parole sante!!
  • Anna sono 3 anni fa
    Beppe, manda ai verdi come gentile omaggio, una cassa di dentiere con incisivi da coniglio e suggerisci loro di andar a fare rigatoni a 80 euro l'uno.
  • Rosa Anna 3 anni fa
    José Bové è divenuto associato con Europe Ecologie, partiti politici francesi ambientalisti tra cui il Partito dei Verdi. Nelle elezioni per il Parlamento europeo, ha guidato la lista dei candidati per il Sud-Occidentale. Il 7 giugno del 2009 è stato eletto al Parlamento Europeo, come Europe Ecologie dove ha ottenuto oltre il 16% dei voti al sistema proporzionale. José Bové è diventato una delle figure più visibili del movimento contro la globalizzazione neoliberista. Leader no global della confederazione contadina. Si unì ad un gruppo di contadini che occupavano il territorio minacciato dall'Esercito francese nell'abuso di sequestro per esercitazioni militari. il suo movimento di protesta contro la proposta di espansione di un accampamento militare sul Larzac plateau. Come risultato di questa esperienza è diventato un allevatore di pecore, con la produzione di formaggio Roquefort sul Larzac .Ma non ha abbandonato l'attivismo. Nel 1987 ha fondato la Confédération Paysanne (la Conf), un sindacato agricolo il cui valore ispiratore è la lotta per i diritti dell'uomo e dell'ambiente. In controtendenza rispetto alle scelte dell'industria agraria il cui fine principale è il profitto, Bové è uno dei principali oppositori degli OGM. Nel 1995 è salito a bordo della nave di Greenpeace, la Rainbow Warrior, dove ha preso parte ad un'azione contro gli esperimenti nucleari nell'oceano pacifico. Lo seguo dai suoi inizi ed è per quello che sono diventata parte del movimento 5 stelle non per dubbi personaggi come Nigel Farage Favorevole al nucleare e al riarmo Siamo in Europa per cambiarla non affossarla O ci siamo raccontati favole per cinque anni L
    • Rossana P. Utente certificato 3 anni fa
      Sei fantastica sono d'accordo con te!
  • stefano lucon 3 anni fa
    Si puo' provare UFFICIALMENTE ad incontrare i verdi? dopodiche' si potra decidere meglio
  • Rosa Anna 3 anni fa
    1) 17 del M5S; 2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA) 3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA) 4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA) 5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA) 6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO) 7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA); 8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA). In tutto fa 30 Mi dispiace ma siamo partiti molto male Troppo pilotato l'orientamento verso il gruppo Europa libertà democrazia pilotato dal Ukip Uno vale uno Chi ha deciso di valere per tutti?
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Ma ti rendi conto che significa mettere insieme questa insalata mista? Troppi galli a cantare e non se ne verrebbe mai a capo! E poi perché si deve stare per forza con i buoni della sinistra? Come si fà ad accettare l'idea di stare in un gruppo dove si sarebbe obbligati a votare sempre insieme appassionatamente? Sempre lì a contrattare? NO GRAZIE.
    • ivan p. Utente certificato 3 anni fa
      questa mi sembra un'alternativa ai verdi e a farage
  • walter p. Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi si pensano di essere questi individui.MAI un'alleanza con questa gente, burocrati travestiti da politici al soldo della politica espansionistica tedesca tanta cara a renzie il supereroe che vale 80 euro LORDI al netto di 15.
  • bruno franchi 3 anni fa
    IL CASO FARAGE. La Peste Emozionale distorce la Verità per far passare la menzogna e farla diventare la verità agli occhi degli italiani che hanno votato Grillo e il M5S solo così potrà distruggere il suo maggior nemico togliendogli il consenso con l'inganno mediatico per salvaguardare il suo sistema malato.La cosa paradossale che gli stessi giornalisti, non sono consapevoli di essere patologicamente complici della peste più grande che si organizza in partiti di destra, sinistra e centro, che loro stessi dicono di combattere ma alimentano e ne sono complici inconsapevolmente.
  • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
    E' a noi che non ci interessate...
  • Susanna Sbragi Utente certificato 3 anni fa
    Se stai con Farage non ti voto più! Se stai con i verdi non ti voto più! Vorrei dire un bel Vaffanc ....a chi ragiona così, perché chi ragiona così non ha capito un cavolo del MoVimento.
    • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
      Complimenti è il commento piu intelligente che si poteva fare, un'abbraccio..
    • Carlo Abbadi Utente certificato 3 anni fa
      L'ho detto e lo ripeto: se continuiamo a rispondere così alle prossime elezioni becchiamo il 10%!
  • giuseppina di vico 3 anni fa
    Occhio ragazzi, stanno cercando di dividere il movimento facendo campagna acuisti. Ricordatevi che siamo appena entrati in campo e SENZA GRILLO, ci distruggono immediatamente. Attenti alle lusinghe!
  • daniele n. Utente certificato 3 anni fa
    intanto che cominci a dimezzarsi lo stipendio questa, come faranno i nostri, poi si sciacqui la bocca con l'aceto prima di nominare il m5s !!
    • walter p. Utente certificato 3 anni fa
      Si sciacqui la bossa con l'acido così non dirà più cavolate.
  • Marco Cusenza 3 anni fa
    Ragazzi, l'alleanza con i Verdi non serve proprio a nulla. Sono gli zimbelli della Merkel e un accordo porterebbe solo a farci denigrare sempre più in futuro perché la loro reale intenzione è tenerci a testa bassa. Hanno appoggiato tutti i trattati sanguinari come il MES e il Fiscal compact. Noi dobbiamo camminare insieme a chi vuole abbattere il sistema della Troika e Farage è un ottimo alleato. Vedrete che sarà la strada giusta.
  • lorenzo wyskj Utente certificato 3 anni fa
    CARO BEPPE, lo schiaccia sassi che hanno messo insieme durante la campagna elettorale tutti i partiti, tutti i media, tutte le televisioni tutti i maggiori opinion leader, ecc.ecc. tutti contro di noi PRETENDE DI RIMANERE IN CAMPO E DI CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEL M5S. contro questa spaventosa arroganza alcune anime deboli, del tipo di quelle di cui parla MAX BUGANI VACILLANO ...E PIANGONO. io sono orgoglioso della scelta che hai fatto di sbattere la porta in faccia a tutti questi disonesti cialtroni, e contro costoro, non solo andrei con FARAGE, ma anche col diavolo se fosse possibile. tieni duro, IL M5S è CON TE. FRANCO ROSSO
  • Ghigo Quadrino Utente certificato 3 anni fa
    I Verdi sono molto più vicini ai nostri principi e valori fondamentali dei nazionalisti, nuclearisti e ultraliberisti dell'Ukip. L'intervista completa - non è così lunga - è qui: http://ilmanifesto.it/da-grillo-attacchi-inaccettabili/ Mi pare molto importante la parte finale, in cui la Keller esprime un giudizio generale molto positivo sul M5S: "Lasciamo da parte que­ste ultime vicende: lei che idea si è fatta del Movi­mento 5Stelle? La ritengo un’esperienza inte­res­sante, per la sua sen­si­bi­lità verso i pro­blemi dell’ambiente e il tema della tra­spa­renza delle isti­tu­zioni. L’incontro Grillo-Farage rap­pre­senta però una cesura. Noi siamo un par­tito che lotta per diritti di migranti e rifu­giati, agli anti­podi cioè da quello che dice lo Ukip. Sono temi chiave per noi, che non si pos­sono met­tere tra paren­tesi, e chi dia­loga con Farage vuol dire che si sce­glie di orien­tarsi verso il popu­li­smo di destra: un vero pec­cato per il M5S. Aggiungo che noi siamo molto cri­tici con la poli­tica economico-sociale della Ue degli scorsi anni, e siamo pronti a discu­tere con tutte le forze anti-austerità, ma lo siamo da un punto di vista euro­pei­sta: ci oppo­niamo radi­cal­mente a qua­lun­que forma di ritorno al nazio­na­li­smo. Ciò che invece rap­pre­senta senza alcun dub­bio lo Ukip di Farage. Vor­rei anche dire che non è per niente vero che i depu­tati del nostro gruppo non hanno la libertà di voto come Grillo ha ingiu­sta­mente dichiarato"
    • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
      Libertà di voto non è la stessa cosa di libertà di far politiche diverse, voglio vedere se uno si mette a fare una proposta per liberalizzare la caccia?
  • v.l. 3 anni fa
    OK, terza stoccata contro i verdi, e terzo diluvio di impromperi e insulti contro il malcapitato di turno. Noto una quota sempre maggiore di equilibrio, autocritica e pacatezza di giudizio. Ma scusate, cosa volete dicesse un rappresentante dei verdi dopo che un possibile interlocutore li ha dileggiati sul blog per due giorni e spinge per un accordo con antiecologisti della prima ora nonché impenitenti negatori dell'emergenza climatica? Si figuri Grillo, venga, cosa vuole ce ne importi che lei vuole fare accordi con i nuclearisti, è sempre benvenuto data la sua coerenza, educazione e apertura al dialogo. Chi sta affossando l'intesa con i verdi è Grillo ragazzi, né il blog, né gli elettori 5s, né i verdi. Avrà i suoi motivi, ma smettiamola di scagliare anatemi contro chiunque viene additato come il nemico di turno. A volte occorre essere più saggi dei propri leader.
    • Rocco Carmine Altieri Utente certificato 3 anni fa
      Mi stupisco di leggere nel blog un intervento sensato come il suo. Prevalgono, infatti, impropri e offese. Il livello culturale e politico dei frequentetori più assidui del blog è davvero penoso. Il blog in modo davvero eclatante non sta dando informazione, ma cerca di pilotare e di eccitare gli stati emotivi dei lettori per orientare le scelte a favore di Farage. Ma nasconde che l'UKIP è a favore non solo del nucleare civile, ma anche di quello militare. Propone il riarmo atomico e il rafforzamento della NATO. Gli scenari di questa alleanza sono terribili. Quello che il m5stelle non ha perso nelle elezioni, rischia di perderlo ora con le alleanze post-elettorali, facendo il gioco di Renzi e dissolvendo il movimento. Noi cittadini elettori ne pagheremo le spese.
    • v.l. 3 anni fa
      Carmela, grazie per il contributo. Non ti pare però che anche selezionare tutte dichiarazioni dello stesso tenore sia un modo di indirizzare l'orientamento? E' lo stesso procedimento che contesti riguardo l'estrapolazione delle parole di Farage. Parliamoci chiaro: a Grillo piace Farage e non piacciono i verdi, per questo motivo ha difeso il primo e postato quello che ha postato sui secondi. Dopodiché ciascuno fa le sue valutazioni. Per me e per la nutrita pattuglia dei PD al soldo delle Banke quali Marco Travaglio, Dario Fo, Andrea Scanzi e Ferdinando Imposimato (e la quasi totalità degli osservatori imparziali) questa alleanza con l'ukip,anche al netto delle interpretazioni benevole sul personaggio e sul suo partito, significa una capriola di 180 gradi rispetto ai valori fondanti dei 5s. Sta esplodendo una nutrita fronda pro-verdi o pro-qualsiasi-altra-cosa perché questa bizzarra motivazione della libertà di voto nell'EFD appare davvero fragile per controbilanciare questa piroetta improvvisa; tutt'altro che fragile invece l'ipotesi che a questo posizionamento segua una diserzione di massa di tanti elettori spiazzati e increduli. Grazie.
    • Carmela Cimmino 3 anni fa
      Io ho seguito tutti i post di Grillo e lui non ha nè dileggiato i Verdi nè ha esaltato Farage , ha semplicemente informato fornendo documenti . Grillo non ha detto nessuna parola contro i Verdi ,li ha semplicemente fatti parlare pubblicando le dichiarazioni dei Verdi sul movimento cinque stelle , se poi le loro dichiarazioni sono di esclusione di un accordo con i 5S la responsabilità è loro non di Grillo . Voglio dire una cosa :" L'accordo con Farage permetterà al movimento di mettere in discussione il fiscal compact , il Mes , il pareggio di bilancio , in una parola l'austerità ? Se sì penso che sia più utile Farage , perchè proposte ambientaliste ed antinucleare potete sempre farle , tanto avete l' appoggio dei Verdi . Quanto alle accuse di razzismo di xenofobia di sessismo mosse a Farage sono solo manipolazione della verità , create ad arte estrapolando frasi da un contesto che aveva un significato del tutto opposto . Per piacere , documentatevi leggendo le interviste integrali di Farage e non le frasucce avulse dal contesto riportate dai giornali e dalle tv che hanno solo lo scopo di diminuire il potere offensivo del movimento cinque stelle in Europa.
    • v.l. 3 anni fa
      Scusa Terry, mi sforzo di rispondere a tutti i commenti critici, però del tuo ho fatto fatica a comprendere il senso.
    • DANIELA DIAMARE 3 anni fa
      Sottoscrivo quanto hai appena scritto. Grillo ha gia' deciso, il che ci sta tutto. Vuole informare su Farage? Bene, lo faccia. Ma con i toni giusti, senza creare contrasti ed opposizioni inutili tra il nascente gruppo europeo M5S ed altri. "Io buono, tu cattivo" e' un attegiamento che non porta lontano.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Meglio fare accordi con i nuclearisti (tanto si può scegliere per i punti in comune) piuttosto che farli con un pluripregiudicato pedofilo ed evasore come il partito democratico.
  • Fabio Giudice 3 anni fa
    ...si sta tanto parlando di "strategia" e "pragmatismo" nel collocare il M5S tra i gruppi al parlamento europeo... allora riflettiamo anche su questo: 1) Jan Philipp Albrecht, deputato del gruppo dei verdi europei, dichiara (evidentente a titolo personale, non avendo alcuna facoltà di parlare per il gruppo) di escludere un’alleanza con il M5S. 2) Reinhard Bütikofer, co-chairman del gruppo dei verdi europei, il paffutello rubicondo apparso qualche giorno fa sul blog, invita i "grillini che non sono d'accordo con Grillo" a sfiduciarlo, per poi poter discutere di ingresso nel gruppo. 3) Ska Keller, candidata presidente della Commissione UE con i verdi europei, intervistata dal Manifesto, critica l'avvicinamento a Farage e invita al dialogo "i singoli deputati dei 5Stelle che non sono d'accordo con l'alleanza con Farage", con un intento non molto velato ma maldestro e del tutto velleitario di spaccare il gruppo dei neoparlamentari europei 5S. Cosa hanno in comune tutti e tre questi rappresentanti dei verdi europei? Sono tutti tedeschi, cioè appartengono al drappello dei 12 deputati tedeschi (11 verdi più un “pirata”) che faranno parte del gruppo dei verdi europei, e che al momento costituiscono la componente più corposa (12 deputati su 52). Cosa succederebbe se i 17 del movimento si unissero a questo stesso gruppo? Il contingente tedesco perderebbe l'egemonia di quello che è il quarto gruppo al parlamento europeo, e con i nostri diventerebbe il terzo... allora cosa ne pensate? credete che sia un caso che gli attacchi da parte dei verdi vengano esclusivamente dai verdi tedeschi? ...spunto di riflessione...
  • vito d. Utente certificato 3 anni fa
    non prendiamoci in giro..per me farage è quello che nel 2011 fece un bel discorso contro rigormonti e che è euroscettico, contro lo strapotere dei tedeschi e della merkel e crede nell'autonomia economica dei singoli popoli che aderiscono alla CEE nel rispetto di regole che non siano assurde o punitive per alcuni stati a vantaggio di altri...detto questo...meglio farage che altri...
  • massimo sorry Utente certificato 3 anni fa
    Dopo 25 anni di "silenzio" e "sottomissione", di fronte ad una vergognosa politica nostrana, ora molti italiani e i media si preoccupano e si interessano, in maniera spasmodica, di un tizio di nome Farage... Che bizzarro paese!!! :-)
  • elisa monreale 3 anni fa
    A me va benissimo Farage!!
  • Silvia 3 anni fa
    Facciamo esprimere la rete e la minoranza si adeguerà alla maggioranza, deputati compresi. A riveder le Stelle. Sempre!!
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    A QUELLI CHE "BEPPE STA FACENDO IL LAVAGGIO DEL CERVELO ELOGIANDO FARAGE PRIMA DEL VOTO" A QUESTI BISOGNA RISPONDERE CHE SE SI CREDONO GLI UNICI AD ESSERE IMMUNI DALL'ESSERLO, ALLORA LO SONO A MAGGIOR RAGIONE I SEI MILIONI CHE NON SI SONO FATTI INFINOCCHIARE DA RENZI
  • lorenzo wyskj Utente certificato 3 anni fa
    perfetto keller. GRAZIE. telefona a scanzi e glielo dici cosi la finisce di rompere le palle. franco rosso
  • Antonello Pignatiello Utente certificato 3 anni fa
    Dategli 80 € a testa e rispediteli al mittente.
  • Stefan Alm Utente certificato 3 anni fa
    Forse aveva chiesto a Bersani l`anno scorso a Febbraio e poi non ha più seguito il M5S. Poverina.
  • Giannini Massimo Utente certificato 3 anni fa
    Preme ricordare il regolamento del Parlamento Europeo che non prevede vincolo di mandato e soprattutto che a formare il gruppo parlamentare ci vanno gli eletti che sono portavoce dei cittadini e non del Blog.
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      Neppure il Parlamento Italiano prevede il vincolo di mandato. Il vincolo di cui si parla è ben altro. E' la rappresentanza all'interno del gruppo e nelle commissioni. E' la possibilità di essere espulsi da gruppo se non ci si attiene alle indicazioni che il Gruppo ha espresso su un qualsiasi argomento. Cerchiamo di non cadere come i mammalucchi nell'opera di disinformazione predisposta dal sistema.
    • immacolata . Utente certificato 3 anni fa
      preme a chi? a te? e sti c......i?
  • mauro luini 3 anni fa
    Grillo - Farage L'alleanza che fa 90 ...paura..paura...paura...
  • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
    La candidata alla presidenza dei verdi mi sembra che ci abbia chiuso la porta in faccia o mi sbaglio? Accetterebbe solo chi vuole uscire dal M5S. L'abbiamo capito o no che anche se tutti gli iscritti votassero per l'ingresso nel gruppo dei verdi, sono loro che ci tengono la porta chiusa? Continuare a dire ma i verdi...ma i verdi...ma i verdi...i verdi un ca... non ci vogliono punto! Mi sembra più utile trovare un'altra alternativa a farage che continuare con sta solfa dei verdi!
    • matteo ghiazza Utente certificato 3 anni fa mostra
      Siamo noi che gli abbiamo chiuso la porta in faccia! Il M5S si sta autoisolando, diventeremo una vittima del sistema, così potremo lamentarci di quanto sono cattivi gli altri ma non combineremo mai nulla di buono. Siamo su un crinale molto pericoloso. Sta a noi decidere da che parte finire. I verdi ci darebbero un immagine sana, l'UKIP ci sposterà verso l'estrema destra, la xenofobia, gli estremismi vari, ecc. ecc.
  • Antonio Maduri 3 anni fa
    Ma quali Verdi... Non mi pare abbiano mai avuta autosufficienza utile e costruttiva... Sono stati sempre al rimorchio di qualcun altro... va bene Farage, per il momento, per fare un grande gruppo e per valorizzare le proprie individualita' decisionali in ambito affari nazionali...
  • al a. Utente certificato 3 anni fa
    RESETTA TUTTO.BEPPE E FAI TUTTI I CONTI POSSIBILI IMMAGINABILI.E'UN BEL MATTINO E HAI 17SEGGI AL PARLAMENTO EUROPEO.CALMA.IL POTERE'OVUNQUE.NON SI SCAPPA.CONTIAMO PER CONTARE.PER ME GLI ALTRI SON TUTTI UGUALI.SOLO IL MOVIMENTO HA EFFETTUATO GESTI MAI VISTI IN POLITICA.NON C'E'L'EGUALE.NESSUNO PUO'NEGARLO.E NESSUNO PUO'DEFRAUDARLO NE VERDI NE NERI NE ROSA.L'ELETTORATO IMPARERA'COS'E'LA POLITICA.MEGLIO PRIMA CHE POI .MI SPIACE PER MATRIX.CERCHI I BIPOLARI?
  • Fabrizio Purita 3 anni fa
    Il desiderio di potere logora, logora l'umiltà dei valori iniziali.
  • Michele Lavoratornovo 3 anni fa
    Con gli euroscettici per fare massa critica contro il duo pse/ppe, con i verdi per svanire nel parlamento europeo
    • Stefan Alm Utente certificato 3 anni fa
      Esatto!
    • Sandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ah sì? E come mai i numeri dicono il contrario?
  • Luana C. 3 anni fa
    Io non capisco questo tira e molla tra gruppi. Stabilito che è meglio per noi entrare a far parte di un gruppo pubblichiamo in rete i programmi dei gruppi, scegliamo tutti insieme quello che si avvicina più alle nostre idee e poi ci aggreghiamo a questo con il vincolo di avere libertà di scelta assoluta nelle singole votazioni. Se poi Farage o la keller faranno delle proposte interessanti noi le voteremo a prescindere dal gruppo scelto. Non capisco perchè Grillo stia lottando con tutte le forze per difendere Farage. Questo signore mi sembra abbastanza scaltro per difendersi da solo. Cosa ne guadagna il movimento da questa diatriba? Ma chi se frega del gruppo in cui ci mettiamo. Noi siamo unici e come tale lo dovremo rimanere anche dentro ad un gruppo parlamentare europeo!
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Un pò di pazienza, come da lunghissimo tempo annunciato, ci stiamo informando POI decideremo.
  • ivan p. Utente certificato 3 anni fa
    i verdi attuali sono l'ala ecologista del sistema capitalista consumista. SOno quelli che da decenni la smenano con l'orso polare e il riscaldamento globale e poi se ne fottono dei veri problemi di inquinamento da quelli industiali a quelli chimici, alla qualità della vita nei grandi centri urbani. Sono quelli che spingono per comprare l'auto ibrida, per sostenere l'economia verde e il consumismo verde. IL moviemnto 5 stelle é oltre anche a questo. La visione sociale ed ecologica del M5S é in antitesi con quella dell'economia capitalista e del consumismo sia che questi siano green red o altro. La green economy ha portato solo speculazioni e grandi guadagni di pochi su solare ed eolico ma non ha mai fatto nulla per cambiare il sistema di sviuppo e il sistema energetico. Il M5S non vuole fare soldi con l'economia verde, con la speculazione ecologista. Anche qui non facciamoci ingannare sono verdi ma fanno parte dello stesso sistema che foraggia i gruppi finanziari le speculazioni che girano attorno e che sostiene la politica europea attuale, quella dello spread, della troika e delle guerre di pace. State all'occhio
  • Vittorio DIncaLevis Utente certificato 3 anni fa
    io ero rappresentante di lista 5S ed ho votato mezz' ora prima della chiusura dei seggi proprio perché ero attratto dal programma dei Verdi Europei ma ho voluto andare a leggermi la storia dei Verdi italiani. Per carità. Una plettora di paraculo voltagabbana inconcludenti. Ho dato la mia fiducia a due pentastellati con curriculum interessante. Entrambi eletti in Europarlamento. Serve a poco ma sempre meglio di niente.
    • Sandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Non ci sono verdi italiani nel gruppo dei Verdi Europei
  • Lino di Capri 3 anni fa
    E ancora vi date retta, dopo che vi contraddite di ora in ora? Ormai siete delle macchiette patetiche. http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/06/02/news/i-brogli-le-scuse-gli-insulti-colpe-e-colpevoli-tutti-i-deliri-dei-5-stelle-dopo-il-flop-elettorale-1.167811
    • luca r. Utente certificato 3 anni fa
      Ahahahah bravo Luciano, io con il resto dell'Espresso ci faccio il sottogabbia dei canarini. Mi hai insegnato un nuovo uso dell'Espresso!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Le macchiette di cui parli...è il secondo partito in Italia che ha vinto 17 nuovi seggi in Europa senza VOTO di SCAMBIO di 80 euro!! Dici poco.
    • Stefan Alm Utente certificato 3 anni fa
      vai a buttarti di sotto dai faraglioni sent a me.
    • luciano ruffaldi Utente certificato 3 anni fa
      Bravo, ottimo link, lo subito stampato e mi ci sono pulito il culo
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Bisogna riconoscere che come diffamatori siete di certo i campioni ma la gente non è poi così stupida, vi aspetta alla prova dei fatti.
  • depende de que depende 3 anni fa
    ma che caxxo di nome è ska? uahah
    • swal 3 anni fa
      è l'abbreviazione di Franziska...
  • luciano ruffaldi Utente certificato 3 anni fa
    ARISTOFREAK incostistenti che come il PD. Urlano contro questo e quello poi lontano dai riflettori votano esattemte il contrario. Spessore storico politico pari a una scoreggia in un uragano.
  • Stefano Ghisalberti Utente certificato 3 anni fa
    Ska Keller?!? ... ma vai a ca...!!! Ho visto su youtube diversi interventi di Farage al parlamento europeo ... magari fossero tutti così ... ora non avremmo questa schifezza di UE!!!
  • armando r. Utente certificato 3 anni fa
    cmq x me va bene se decide beppe .... ha fatto tanto x tutti io x riconoscenza lascerei decidere a lui .... tanto e' l'unico in questo paese che ci vede bene e prima degli altri ... A BREVE SI SCHIANTERA IL PD CON TUTTO IL PAESE OGGI NUOVI DATI ISTAT RECOD NEGATIVO IN TUTTO ... IL PD HA I MESI CONTATI E CI LASCERA UN ITALIA CHE E' UNA COLONIA DELLA GERMANIA .... se alleanza deve essere decida beppe ....
  • Mauro V. Utente certificato 3 anni fa
    Ci hai sempre detto di non credere ai giornalai, verifica di persona le intenzioni dei Verdi, visto che sono quelli più vicini a noi nelle idee.
    • Bruna A. Utente certificato 3 anni fa
      Se i verdi tedeschi in Europa sono come i verdi italiani meglio perderli che trovarli.
  • dal col claudio 3 anni fa
    I verdi sono come le angurie verdi fuori rosse dentro, ricordiamoci che appoggiano la Merkel, il che è tutto dire, vogliamo farci comandare da renzie???
  • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
    I verdi sono per questa europa che ci dice anche cosa tassare. Farage non va bene? OK ma sempre un gruppo che la voglia cambiare veramente l'unione europea e non per finta. I verdi sono contro il M5S come hanno più volte detto in campagna elettorale, questo smaniare di fronte alla loro porta CHIUSA lo trovo umiliante, ridicolo e dannoso per l'unità del movimento. Non vedete che fanno apposta per dividerci? Con il M5S diventerebbero il terzo gruppo e se invece il M5S entra nel gruppo di Farage potrebbero diventare addirittura il quinto. Se non interessa a loro vuol dire che hanno altro per la testa.
    • Vittorio DIncaLevis Utente certificato 3 anni fa mostra
      il problema è la poca chiarezza se stai votando per un partito di paraculi italiani o l' europartito. Nel dubbio è molto meglio M5S che al momento MI rappresenta (sempre fatto salva la possibilità che Casaleggio sia un massone telecomandato anche lui)
  • Emanuela D. Utente certificato 3 anni fa
    Le cose si possono cambiare, se solo il M5S dimostrasse un minimo di apertura ai verdi e invece continuate con questo atteggiamento quasi infantile. Sono profondamente delusa e arrabbiata, non voglio essere come un elettore del PD che con rammarico accetta le magagne del PD e quando va a votare si deve tappare il naso e anche altro. Perchè questo autolesionismo, non capisco e resto dell'idea di volere l'adesione del M5S al gruppo europeo dei verdi. Perchè questa cecità e volontà di distruggere un sogno. http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/01/ue-programmi-a-confronto-nucleare-immigrati-e-mercati-le-idee-di-m5s-verdi-e-ukip/1008636/ http://infosannio.wordpress.com/2014/06/03/marco-travaglio-grillotalpa-2-la-vendetta/
    • immacolata . Utente certificato 3 anni fa
      brava. stai facendo il gioco di chi vuole annientare il m5s. stai ragionando per ideologia. proprio quello che non bisogna fare. e' vero che i verdi hanno piu' cose in comune con noi, ma ti sei informata se le attuano? da che stanno nel pe hanno solo firmato a favore (o astenendosi), del fiscal compact, mes, entrata in guerra libia e afghanistan. se anche qualche contentino lo hanno portato a casa, non ti pare che facciano un po' troppo quello che chiede la troika?
    • Emanuela D. Utente certificato 3 anni fa
      Nemmeno il blog è la bibbia! A me sembra che ci stiano imponendo UKIP a tutti i costi, non si sta facendo nulla per trovare alternative! Sono talmente arrabbiata che sto pensando di cancellarmi dal M5S e di non andare più a votare. Se Grillo e lo staff non cambiano atteggiamento lo farò. Oggi ho i nervi alle stelle e non riesco a ragionare, ma già il fatto che ci stia pensando ti fa capire quanto sia grande la mia delusione!
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      @ Emanuela di Roma Le due "medaglie" che hai di fianco al nome mi impongono di rivolgermi a te con il più profondo rispetto. Tanto premesso ti inviterei a verificare di persona le tue informazioni perché credere come ad oro colato ciò che può scrivere un giornale ti fa percorrere lo stesso tipo di solco che traccia De Benedetti per i suoi pidddini. Il Fatto non è la bibbia, è anch'essa una testata giornalistica con i suoi sponsor (legata a filo doppio societario con Zero Studios di Santoro - ti dice niente?) cordialmente
  • PAOLO COGORNO Utente certificato 3 anni fa
    Per ora sono completamente indeciso, mi fa cacare un po tutto. Dai verdi, all'ukip al modo con cui il blog ha affrontato il problema. Questi Verdi comunque mi sembrano l'esempio perfetto del moderato che piano piano te la mette nel culo, dicendoti pure di non urlare e che se lo fai sei cattivo. Bah...
    • Paolo Cicerone Utente certificato 3 anni fa
      10 a 1 che con sti qua facciamo la fine dell'IdV in coalizione col PD.
  • angelantonio cibelli 3 anni fa
    Ska Keller, credo tu non parlerai con nessuno ne con beppe ne con i candidati eletti 5 stelle, i perchè è facile tu condividi tutte le schifezze mercheliane noi no, quindi vai a verdeggiare con renzusconi.
  • giuseppe campo 3 anni fa
    I verdi sono cacca, i verdi sono Alfonso Pecorario Scanio, e suo fratello, sono Grazia Francescato.
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    CASPITA, con il risultato delle Europee si sono rivitalizzati i Trolls, complimenti. Loro non meritano repliche. A tutti i simpatizzanti ed agli attivisti che criticano Farage dico di rileggersi lo statuto del M5S.Il M5S non fa alleanze con nessuno, semplicemente collabora sui punti in Comune, siamo disposti a farlo col PIDDI perchè non dovremmo farlo con altri? Suvvia.
  • Andrea Girotto 3 anni fa
    La dichiarazione di Ska Keller non fa una piega. E' Grillo che si è mosso come un'elefante in una cristalleria (al solito)... Beppe può parlare con chi vuole, ma fa più bella figura se parla con tutti: un domani nessuno potrà dirci di non essere stati aperti al dialogo e propositivi... Se poi Farage era l'unico ad accogliere le nostre istanze, allora si poteva sempre tornare da Farage. DOPO. Del resto, uno favorevole al nucleare, agli inceneritori e all'aumento delle spese militari, non è esattamente il massimo per il M5S... Se l'obiettivo era puntare a far massa per accedere alle commissioni, ok: basta essere chiari. Ma la smetta Grillo e tutti quelli che gli vanno dietro alla cieca di fare pressing per quell'unica soluzione (Farage) con un'informazione a senso unico. Quando vuole, una consultazione on-line, ci mette poche ore a farla: cosa aspetta? Firmato: un attivista DOC del M5S (con più umiltà e più sale in zucca del suo fondatore...)
    • luca r. Utente certificato 3 anni fa
      infatti non sei nemmeno certificato, babbano!
    • Paolo Cicerone Utente certificato 3 anni fa
      attivista DOC di dove?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Perchè non fondi un tuo movimento geniaccio? Sicuramente in un paio di anni sarai al comando dell'Italia e dell'Europa e poi chissà
    • luciano ruffaldi Utente certificato 3 anni fa
      Memoria corta eh?
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    I VERDI ITALIOTI A CINQUE STELLE VOGLIONO SOLO GLI ALBERGHI GRATIS COME PECORARO SCANIO CHE AVEVA NOSTALGIA DI SCORTA,AUTOBLU E ALBERGHI CON LA JACCUZZI.
  • gabriele piredda 3 anni fa
    questi sono rossi non verdi, avanti con farage
  • Mattia Ballarini Utente certificato 3 anni fa
    Beppe per favore non chiudere i ponti con i Verdi! Sono un'ottima alternativa e soprattutto sono più numerosi dell'UKIP. Molti attivisti disapprovano farage (compreso me) e il modo in cui il blog lo santifica! Hai detto che con loro sarà una sorta di alleanza dove tutti potranno votare come ritengono più opportuno, ma non è più logico trovare lo stesso compromesso con i Verdi che sono più numerosi?? Beppe so che ti hanno criticato alcuni esponenti dei Verdi però non puoi farne un fatto personale! Qui c'è in gioco la credibilità del moVimento!
    • mirella zanna Utente certificato 3 anni fa
      Senti un po' Mattia , ma chi sei tu per pontificare quello che grillo decide!!! cosa hai fatto tu per il movimento??? mentre Grillo ha perso quasi la salute per permettere che tu possa criticare.... dove eri???? Ma di quali Verdi parli????? sono per la guerra e questo il movimento è contrario ... i verdi che sono la peggior specie di politica esistente ??!!! io ero nei Verdi e ne so qualche cosa!!!!!mille volte meglio Farage è più diretto e lotta per ideali che tu se ti ritieni grillino dovresti capire invece i Verdi sono solo degli opportunisti disonesti e guerrafondai !!!!!!mirella zanna
    • sei 10 3 anni fa
      Ma pensa ad attivarti il cervello!!
    • Adelio Colombo 3 anni fa
      Ti chiedo scusa ma vedo con dispiacere che tu (se mi permetti di darti del tu) non hai capito un gran che dell'incontro Grillo-Farage, qui non si tratta di fare accordi strani come quelli tra renzi e berlusconi, qui si tratta di fare gruppo in parlamento europeo e ti dirò di più, ci saranno altri accordi che faranno storcere il naso ad alcuni, purtroppo all'UE le regole sono differenti, e poi basta con sti verdi, sono un'accozzaglia di venduti, sono come le angurie, verdi fuori e rossi dentro, fatevi furbi, quelli sono peggio di vendola e CO.
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 3 anni fa
    questa fa parte della combriccola degli Europeisti parassiti, è evidente, stesso atteggiamento dei piddini DI RISPETTO verso il mandato elettorale, .........................
  • Davide Marini 3 anni fa
    Questi verdi sono pericolosi votano per le guerre!Sono dei pazzi criminali razzisti difensori dell'euro e delle banche!nel programma hanno amo la guerra
  • Lino di Capri 3 anni fa mostra
    I verdi sono brutti e cattivi bambini. Farage è bravo e coccolone. Fate tutti i bravi e non mettete in discussione babbino peppe, capito monellacci? Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
  • giuseppe m. Utente certificato 3 anni fa
    Sono favorevole a farage perché è coerente e vuole il flusso e migratorio regolato.Dato che le tasse non possono essere abbassate visto il debito pubblico elevato vogliono che le giornate lavorative costino di meno sia con gli immigrati sia con le multinazionali a danno degli italiani, del made in italy. La forza dell'Italia è il piccolo e l'autonomia. Al macero i renziani con l'austerita e le falsità. Il grande Beppe ha ancora ragione e me ne dispiace per Marco Travaglio.
  • gino giardi 3 anni fa
    Ho conosciuto personalmente alcuni dei Verdi in Civitavecchia. Nel corso degli anni mi hanno fatto letteralmente schifo! Insulse argomentazioni; finte trattative per accaparrarsi privilegi; puerili interventi! Mi dicano costoro cosa hanno saputo fare nel corso di questi tre lunghi decenni, eppoi potranno dire qualcosa anche in ambito europeo. Costoro di verde hanno solo le tasche! ( Anche perchè i soldi li sanno nascondere bene.)Non mi risulta che abbiano mai richiesto la riduzione degli emolumenti dei politici ad ogni livello. Non mi risulta che siano mai intervenuti allorchè i malavitosi avvelenavano le terre della Campania.
  • Duccio Vestri 3 anni fa
    Mi sarei preoccupato se erano favorevoli a Farage! Il fatto che siano contrari, come sono contrari a Grillo, significa che siamo sulla strada giusta! Quello che Grillo con il Movimento 5 Stelle vuole fare, si chiama CAMBIAMENTO, e si cambia solo con strategie forti, che non possono certamente essere condivise dal sistema!
  • Ing_Alberto Costantini Utente certificato 3 anni fa
    Personalmente sono convinto che, concetti come rottamare, asfaltare, gufare (solo per citarne alcuni) non facciano parte della cultura, ma al contrario dovrebbero far inorridire ogni autentico democratico. Ormai, quasi a sessant'anni, posso dire con soddisfazione di aver visto passare tante culture cialtrone ed i loro stessi ideologi. Ho visto passare i Fanfani, gli Andreotti, i Craxi, i Berluskoni. Se ci saranno altri 40 anni di Renzismo, francamente non ho voglia di aspettare per vederne la fine. Sarà quello che sarà! Come facciano le persone a dare il proprio consenso, in questo Paese, verso quei comportamenti collettivi che procurano soltanto danni a loro stessi ed alle persone a loro vicine, resta francamente, per me, un problema insolubile. Facciano pure! E si tengano appieno le conseguenze delle loro scelte! D'altronde, cosa ci si può aspettare al giorno d'oggi? Oltre centocinquanta anni fa ci furono 1'000 persone disposte a dare la vita per costruire il proprio Paese, l'Italia! Oggi, al contrario, non si riescono a trovare 1'000 persone pronte a mettere a disposizione 80 euro per costruire un'Impresa in grado di cambiare il mondo! Certamente i tempi sono cambiati! Ma in peggio, con un imbarbarimento collettivo e complessivo delle coscienze! Ad ogni modo, in direzione ostinata e contraria, io continuo a portare avanti le mie proposte e denunce con cui cercare di far funzionare meglio il mondo e resto a disposizione di quanti vorranno apprezzarle! Grazie! Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8 Mal di Schiena Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s Mal di Schiena Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA Mal di Schiena Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ
  • danielcuocci Utente certificato 3 anni fa
    Leggo un mucchio di commenti di gente che non si pone minimamente il dubbio che Grillo stia giocando "sporco" e cioè farci apparire Farage (che lui vuole come alleato) santo e i verdi diavoli cattivoni. Chi è "onesto intellettualmente" parafrasando Grillo si vada a leggere che hanno fatto i verdi in europa e scusetemi tanto ma Travglio è tutto meno che disinformatissimo, ma scherziamo? http://www.verdieuropei.it/4-risposte-dovute-dei-verdi.../
  • Lino di Capri 3 anni fa
    Finalmente paghiamo dei parlamentari che fanno cose giuste e tutelano il made in italy! Per ora è iniziata la guerra al malefico grano saraceno... Speriamo che facciano qualcosa anche contro l'insalata russa, la crema catalana, l'insalata belga, il rondò alla turca e il gelato alla spagnola! Ahahahahahahahahahahahahahahuhauhauhauhauhauha siete i migliori troll di voi stessi......
  • Saverio Tommasi 3 anni fa
    Mi sembra che la leader dei Verdi Europei abbia detto benissimo. Brava.
  • venero p. Utente certificato 3 anni fa
    ma cosa hanno fatto di concreto questi verdi europei se non avallare le decisioni degli stati?basta guardare la storia dei verdi italiani e ricordarsi di pecoraro scano e della terra dei fuochi.ma andata a fa ..........
  • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sembra strano che un popolo navigatore informato ancora non abbia capito che questa europa com'e' strutturata ha una sola e unica rotta..l'iceberg, e come il titanic va avanti tranquillamente ballando e cantando. Questi verdi poi, nella dichiarazione della keller a ballaro'come qualcuno prima ha evidenziato, oltre a non vedere la collisione e' pure infarcita di collusione con l'economia tedesca che vuol salvare ("se usciamo dall'euro la germania non potra' piu' vendere le sue merci") La scelta da fare (anzi andava fatta molto prima delle europee) sta tutta qui..o ci mette il paraocchi e si sta tranquillamente ad aspettare un molo d'attracco che non ci sara' mai, o ci si prepara a saltare sulle scialuppe di salvataggio
  • Mario Saccottino Utente certificato 3 anni fa
    Le interviste si pubblicano nella loro interezza, cos'è questo? Libero quotidiano?? Noi siamo a dispo­si­zione di quelli che con­di­vi­dono i nostri ideali e pro­grammi, ma — voglio chia­rirlo bene — non siamo in una sorta di gara con Farage a chi si aggiu­dica i depu­tati del Movi­mento 5Stelle. E’ vero che atti­vi­sti 5 stelle vi stanno scri­vendo per chie­dervi di aprire un dia­logo con il Movimento? Guardi, al di là delle mail che pos­sano esserci arri­vate o no, noi sap­piamo che nel M5S ci sono per­sone che non con­di­vi­dono le ultime mosse di Grillo, e — lo ripeto — siamo cer­ta­mente aperti al dia­logo con loro. Lasciamo da parte que­ste ultime vicende: lei che idea si è fatta del Movi­mento 5Stelle? La ritengo un’esperienza inte­res­sante, per la sua sen­si­bi­lità verso i pro­blemi dell’ambiente e il tema della tra­spa­renza delle isti­tu­zioni. L’incontro Grillo-Farage rap­pre­senta però una cesura. Noi siamo un par­tito che lotta per diritti di migranti e rifu­giati, agli anti­podi cioè da quello che dice lo Ukip. Sono temi chiave per noi, che non si pos­sono met­tere tra paren­tesi, e chi dia­loga con Farage vuol dire che si sce­glie di orien­tarsi verso il popu­li­smo di destra: un vero pec­cato per il M5S. Aggiungo che noi siamo molto cri­tici con la poli­tica economico-sociale della Ue degli scorsi anni, e siamo pronti a discu­tere con tutte le forze anti-austerità, ma lo siamo da un punto di vista euro­pei­sta: ci oppo­niamo radi­cal­mente a qua­lun­que forma di ritorno al nazio­na­li­smo. Ciò che invece rap­pre­senta senza alcun dub­bio lo Ukip di Farage. Vor­rei anche dire che non è per niente vero che i depu­tati del nostro gruppo non hanno la libertà di voto come Grillo ha ingiu­sta­mente dichiarato.
    • Rossana P. Utente certificato 3 anni fa
      Non ci posso credere! Che tristezza!
  • Salvatore C. Utente certificato 3 anni fa
    Se questo è il movimento comincio a pensare di aver sbagliato a votarlo. Giusto per precisare... il movimento senza grillo e casaleggio non esisterebbe. Grillo ha dato l'anima per il movimento e alla prima difficoltà c'è già qualcuno, dei piccoli signor nessuno che gli chiedono di farsi da parte? Siamo alle comiche? Non sono un adepto di Grillo... nè potrei mai esserlo... voto 5 stelle perchè al momento ritengo sia l'unica proposta per l'italia (quindi non tacciatemi di grillismo... ho origini a destra ed ho superato le ideologie già 30 anni fa) ma non riesco a spiegarmi come (anche se fosse colpevole... e non lo è) non gli riconosciate una gratitudine incontestabile per avervi dato voce. Fossi in Grillo non vi vorrei nel movimento neanche se mi pagaste profumatamente... meglio pochi, ma buoni. Al movimento serve gente onesta, generosa, senza sovrastrutture ideologiche... capace comunque di tollerare qualche divergenza e di gestire le priorità? Neanche io condivido sempre grillo... la posizione sull'expo... Berliguer soprattutto che a mio avviso certo non è mai stato in odore di santità. però ci passo sopra senza problemi... ridare un futuro all'italia è la priorità e se per perseguirlo dovessi mettere insieme Putin, Fidel, farage e le pen non avrei comunque esitazioni. Tutti comunque, anche se diversi, superiori anni luce di molti qui. Spero che gli eletti 5 stelle siano persone più equilibrate, capaci e riconoscenti... diversamente questa sarà (purtroppo) un'avventura già finita.
    • mirella zanna Utente certificato 3 anni fa
      caro salvatore io la penso come te !!! queste persone che giudicano Grillo senza mai aver fatto nulla mi fanno letteralmente schifo!!! sono degli ingrati !! Grillo , se non c'è lui il movimento può già andare a quel paese... senza Grillo non esisterebbe più e ne sarei addolorata perché nel movimento si sono formate tante persone per bene che stanno lottando come leoni in mezzo a questa schifosa giungla infestata di iene!!!! quindi vi dico andate al diavolo !!!!! Grillo sa quello che deve fare e se ha deciso così è perchè se non ci alleiamo con qualcuno forte in Europa non contiamo niente !!!!! è così che volete che sia il movimento |!!!!??? degli eletti che non hanno diritto di critica !???e di parola valida ??? noi andiamo in Europa per contare qualcosa perché se così non è possiamo tranquillamente stare a casa!!!! invece di stare alla finestra a criticare andate ad informarvi su Farage in tutti i siti possibili!!! e vedrete che non è come lo giudicate voi!!! e se ci fossero opinioni diverse sui programmi , saremmo liberi di pensarla diversamente e di votare diversamente CAPITO!!!!!!!!mirella zanna
  • Giancarlo Osti Utente certificato 3 anni fa
    Questa signora è fuori dal mondo e da ogni logica: 1 - non tratta con chi discute con altri!!! 2 - aperti al dialogo coi singoli eurodeputati e non con Grillo!!!!!! Questa 17 persone andate a Bruxelles per opera di chi? Ma vi rendete conto in che mondo viviamo?? Mille volte meglio Farage, ma scherziamo..... La nostra informazione (68mo posto non dimenticatelo..) è contro il M5S in Patria e ora è contro perché Grillo sceglie Farage!!! Sono contro di noi a prescindere. Vergogna.
  • anib roma Utente certificato 3 anni fa
    verdi sinistri http://www.autistici.org/macerie/wp-content/uploads/cosi-facevano.pdf
  • fabio orsini 3 anni fa
    Come al solito tutti pensano solo a fare la spesa, magari con il compri 2 e paghi 1. Noi stiamo bene con i "brutti sporchi e cattivi". Loro si godano le vittorie
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Ma questi green chi sono? Cosa cazzo vogliono da noi? Ma perché si devono interessare a cose che non li riguardano? Già solo per questa loro ingerenza, che ha di superiorità intellettuale e morale su di noi 5 stelle ritardati e trogloditi, li dovremmo mandare a quel paese! Fuori i coglioni 5 stelle, adesso basta e' come se tutti hanno il diritto di dire a noi quello che dobbiamo fare o che non dobbiamo fare. Saranno pure cazzi nostri!
  • Alec 3 anni fa
    Ma a cosa serve un'alleanza con i verdi per lo più tedeschi? Qui bisogna cambiare questa europa, stracciare tutti i trattati e uscire dall'euro, quindi alleanza con Farage giustissima. Cmq fate votare tutti gli iscritti non solo fino a una certa data, che da quanto vedo sono troppo sinistroidi
  • renato floris 3 anni fa
    Forse non sa la rappresentante dei verdi, che, per educazione non si deve mettere il dito tra moglie e marito...Per centinaia di anni ha creduto di contare qualcosa alleandosi con i comunisti o il centro sx.Sono stati un pò di più del partito radicale, ma in italia non contano niente.Per cui la smettano anche loro di mettere zizzania nel movimento e di fare i pappagalli.Le alleanze arrivati a questo punto si decideranno in rete.Personalmente dovunque si vada a parare sarò fedele al movimento, cosciente che che il motivo di scelta sia dovuta all'urgenza e all'esasperazione.Se poi i rappresentanti in parlamento si dimostrano contrari andandosene dal movimento,vuol dire che la scelta è solo ideologica e non dovute ddal malessere degli italiani.Traduzione....degli italiani non gli importa un cazzo!!Chi lascia tradisce la maggioranza!!
  • Andrea Bagnoli Utente certificato 3 anni fa
    Beppe torna sui tuoi passi.. per favore te lo chiedano in tanti e lo sai. Io personalmente sceglierei o i Verdi oppure un nuovo gruppo come diceva Imposimato con partiti nuovi come Podemos, i movimenti per le donne, mi sembra anche un partito con 1 deputato della R. Ceca ecc. Forza non c'è solo Farage!
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Alle europee avevi ampia scelta: PD, Verdi, Lista Tsipras. Forse hai sbagliato voto.
    • pablo pedicini (djembe73) Utente certificato 3 anni fa
      Volete capire che se il gruppo è piccolo non otteniamo posti nelle commissioni e i tempi di intervento nei dibattiti in aula si riducono. Efd,tra l'altro è l'unico gruppo che non vincola i movimenti /partiti nazionali a seguire la linea del gruppo,ogni nazione ha la libertà di perseguire i propri principi votando anche contrariamente a Farage stesso. Gli altri gruppi votano seguendo tutti l'ordine impartito dai propri presidenti di gruppo, e a parte la Le Pen tutti gli altri sono filo tedeschi, Podemos e gli altri piccolini se vogliono contare in Europa devono aggregarsi a gruppi grandi altrimenti assisteranno in silenzio alle sedute aspettando che gli altri decidano per loro
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      Per formare un gruppo europeo ci vogliono 7 partiti di 7 nazioni diverse: Farage non è l'unica "alleanza", ma ne rimangono altre 5. Per di più sarà solo un gruppo di necessità per avere un peso in parlamento, ma ognuno avrà una sua indipendenza e potrà votare le leggi come ognuno vuole. Non facciamoci troppi problemi con chi venga fatta l'alleanza.
  • maria paola racca 3 anni fa
    Personalmente le cose che dice Farage le trovo condivisibili, però mi fa molto pensare anche l'opinione che da di lui Dario Fo, che per me è il Grande Saggio del M5S.
    • Rossana P. Utente certificato 3 anni fa
      Ne ho lette di tutti i colori su questo blog in questi giorni ma questo è troppo, prima di parlare male di Fo per favore fai un bel respiro e poi vai a fare una bella passeggiata così ti schiarisci, forse, un po' le idee!
    • Salvatore C. Utente certificato 3 anni fa
      non dimenticare che Fo è di sinistra e chi è di sinistra al solo sospetto che uno sia di destra vomita d'istinto accuse di fascismo, xenofobia, omofobia, nazismo.... Non sono sicuro sul significato di "peste rossa" secondo Grillo... per me peste rossa è questo: la scontata superiorità morale di chi è di sinistra e accusa gli altri di xenofobia esercitandola però loro senza alcuna vergogna. So che molti qui non mi condivideranno ma è il mio limpido ed onesto pensiero.
  • Davide Marini 3 anni fa
    Basta con questi criminali guerrafondai!andate in Siria e in Iraq a vedere cosa pensano di voi sporchi criminali schiavi delle banche!
  • Michele F. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, cosa ti aspetti dall'altra parte se sono giorni che il blog sta santificando Farage e dando addosso ai Verdi?? basta con questa campagna pro-Farage, volete farci scegliere? bene allora le informazioni devono essere uguali per tutti.
  • romeo c. Utente certificato 3 anni fa
    Ma come è possibile che i verdi europei in questi anni hanno votato a favore delle sanguinose GUERRE in iraq, siria, serbia, libia???? Come fa un verde ad essere favorevole alla morte e alla guerra. Che razza di verdi sono questi qui???? Ma soprattutto con quale coraggio qualche esponente M5S insiste in una alleanza con questi sanguinari finti-verdi al servizio delle lobbies del male????
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      Basta con le ideologie!!! La lotta contro la tecnocrazia non ha colore né identità politica: dai verdi non ho mai sentito una sola parola contro il sistema!!! Avanti con Fargo, l'unico davvero affidabile all'interno di quella scatola di burattini!!!!
    • giacomo de santis Utente certificato 3 anni fa
      Sono verdi tinti di Arancione , sono tutti uguali stanno facendo il gioco che faceva Bersani.- sono solo degli IPOCRITI
  • Paolo Guion Utente certificato 3 anni fa
    Continuare a postare dichiarazioni opportunamente tagliate contro i verdi e dichiarazioni di favore che ignorano il programma dell'ukip cosi' distante da quello del M5S e' contro i principi del M5S stesso. Ci vorrebbe una informazione chiara e coerente almeno qui visto che le accuse ai media di parzialita' sembra che non valgano quandi si deve spingere verso una direzione. Se il problema riguarda la liberta' di voto (peraltro gia' garantita dai regolamenti) facciamo una delegazione che vada a parlare con i Verdi e facciamoci dare tutte le garanzie del caso ma evitiamo di fare aleanze con gruppi nazionalisti a cui non frega nula delle battaglie contro il nucleare, la tav, l'ambiente e cosi' via. Se poi vogliamo andare in europa solo per alzarci ogni tanto davanti al parlamento europeo e leggere una dichiarazione con insulti rivolti al potente di turno e basta allora va bene cosi' ma con questa strategia i voti in futuro non potranno fare altro che diminuire e spostarsi sempre piu' a destra.
    • romeo c. Utente certificato 3 anni fa
      con quale coraggio dovremmo fare un'alleanza con i verdi europei che erano favorevoli alle guerre della NATO? Che c'entriamo noi con chi ha appoggiato i sanguinari che hanno seminato morte in iraq, siria, libia etc.etc. ?
  • francesco 3 anni fa
    I verdi come in italia stampella del sistema
  • Marc Svetava Utente certificato 3 anni fa
    Noi M5S siamo oltre, oltre oltre il comune vedere le cose fatte e rifritte. Ci vorra' tempo? Beh Pazienza,Noi lotteremo per avere un mondo migliore! Non sarà facile con le teste di legno italiane, ma noi andremo avanti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Peace Love
  • Danilo gatti 3 anni fa
    Senza Beppe non ci sarebbe neanche un parlamentare europeo del M5S ... Ditelo a questa signorina tedesca... Senza Beppe Grillo io non voterei neanche Movimento 5 Stelle
  • romeo c. Utente certificato 3 anni fa
    fino a poco tempo fa il capo dei verdi italiani era un nobile dell'aristocrazia italiana impelagato con la partitocrazia: il conte ripa di meana. Successivamente fu pecoraro scanio che è superfluo elencare gli sconci. Un ecologista, sempre a parole, è vendola. Vendola è il prototipo di politico verde: di giorno finge di interessarsi dell'ecologia per infinocchiare un po di fessacchiotti e di sera cena con gli industriali riva che hanno inquinato taranto e ride pure dei poveri operai malati. Questi sono i verdi! SONO FINTI! FANNO PARTE IN PIENO DEL SISTEMA. E difetti hanno votato sempre a favore delle guerre
  • giulio g. Utente certificato 3 anni fa
    l'italia non ha nulla a che spartire con gli indipendentisti di Farage ma al contrario ha interesse ad una più forte integrazione europea. la sponda naturale del movimento nel parlamento europeo è la lista tsipras che chiede un'europa piu' democratica e solidale non gli inglesi dell'ukip che al contrario vorrebbero smantellarla.
  • Davide Pasqualetti Utente certificato 3 anni fa
    Ma ha ragione!! Tu(Beppe) sei già più che convinto di fare un alleanza con l'ukip e stai provando insistentemente a portare il pensiero della gente che ti segue a ragionarla come te. E per me questo tuo comportamento è tristissimo. A mio modo di vedere le cose stai facendo molti sbagli e purtroppo dei tuoi sbagli ne risente l'intero movimento...
  • Marc Svetava Utente certificato 3 anni fa
    Voi "VERDI ITALIANI" avete fatto sempre il gioco dei governi e avete appoggiato molte schifezze di leggi e siete anche dei "guerrafondai"(secondo la mia visione e da quello che visto in tanti anni). IO non Mi fido dei Gruppi Italiani, SONO STANCO DI QUESTI POLITICANTI...meglio L'Inghilterra anche con idee diverse, ma chiare con diversa cultura....
  • michele p. Utente certificato 3 anni fa
    Ma perché nom dialogare con il gruppo GUE?
  • De Ma Utente certificato 3 anni fa
    Dice giustamente Ska Keller! I rappresentanti sono gli eletti, NON Beppe. Ripeto ancora, Beppe deve SOLO fare il GARANTE dello STATUTO e del PROGRAMMA, e fare INFORMAZIONE sul BLOG, NON PROPAGANDA.
    • romeo c. Utente certificato 3 anni fa
      ma perchè non ti iscrivi nei verdi? sei tu che stai facendo propaganda finalizzata a mettere zizzania tra noi
  • rosario c. Utente certificato 3 anni fa
    Questa Bella signora Tedesca è quella che ha detto che l'italia non deve uscire dall'euro perchè se lo facesse aumenterebbero i prezzi in germania il tutto d'avanti allo zerbino di Floris con il bel sorriso da suddito ma vai a f...
  • Enzo Davino 3 anni fa
    Le nostre scelte le facciamo democraticamente solo noi. Tedeschine, infiltrati e elementi-pesterossa, astenersi.
  • mark rossi Utente certificato 3 anni fa
    Questi verdi, o presunti tali, hanno un concetto della democrazia molto particolare...se ti permetti di parlare con altri non puoi parlare con noi...io penso che se i presupposti sono questi, possono andare tranquillamente a fare in c...che poi cosa avranno mai da insegnare i migliori amici degli idrocarburi...
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
    Alla larga da questi verdi...
  • Mario Saccottino Utente certificato 3 anni fa
    Scrivetela tutta l'intervista, non fate come i giornali alla Libero.
    • Bruna A. Utente certificato 3 anni fa
      Con un paio di click te la puoi puoi anche scaricare....
  • Mario Saccottino Utente certificato 3 anni fa
    oi siamo a dispo­si­zione i quelli che con­di­vi­dono i nostri ideali e pro­grammi, ma — voglio chia­rirlo bene — non siamo in una sorta di gara con Farage a chi si aggiu­dica i depu­tati del Movi­mento 5Stelle. E’ vero che atti­vi­sti 5 stelle vi stanno scri­vendo per chie­dervi di aprire un dia­logo con il Movimento? Guardi, al di là delle mail che pos­sano esserci arri­vate o no, noi sap­piamo che nel M5S ci sono per­sone che non con­di­vi­dono le ultime mosse di Grillo, e — lo ripeto — siamo cer­ta­mente aperti al dia­logo con loro. Lasciamo da parte que­ste ultime vicende: lei che idea si è fatta del Movi­mento 5Stelle? La ritengo un’esperienza inte­res­sante, per la sua sen­si­bi­lità verso i pro­blemi dell’ambiente e il tema della tra­spa­renza delle isti­tu­zioni. L’incontro Grillo-Farage rap­pre­senta però una cesura. Noi siamo un par­tito che lotta per diritti di migranti e rifu­giati, agli anti­podi cioè da quello che dice lo Ukip. Sono temi chiave per noi, che non si pos­sono met­tere tra paren­tesi, e chi dia­loga con Farage vuol dire che si sce­glie di orien­tarsi verso il popu­li­smo di destra: un vero pec­cato per il M5S. Aggiungo che noi siamo molto cri­tici con la poli­tica economico-sociale della Ue degli scorsi anni, e siamo pronti a discu­tere con tutte le forze anti-austerità, ma lo siamo da un punto di vista euro­pei­sta: ci oppo­niamo radi­cal­mente a qua­lun­que forma di ritorno al nazio­na­li­smo. Ciò che invece rap­pre­senta senza alcun dub­bio lo Ukip di Farage. Vor­rei anche dire che non è per niente vero che i depu­tati del nostro gruppo non hanno la libertà di voto come Grillo ha ingiu­sta­mente dichiarato.
  • Paolo Besso 3 anni fa
    Come hanno fatto in Germania che si sono rimangiati tutte le promesse elettorali facendo tornare la CDU al Governo
  • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
    Questi sono verdi fuori e grigio casta dentro..una trappola mortale per il movimento...
  • Aldo Aldi 3 anni fa mostra
    Beppe e Gianroberto, lo scrivo con affetto: fermatevi un attimo, sedetevi, riflettete e datevi una calmata, perché dalle europee in poi non ne state azzeccando una.
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    Un'altra tedesca che vorrebbe dirci cosa e come fare ? Un Altra ragione per muoversi verso Farage.
  • Da 3 anni fa
    Dal mio punto di vista credo che l'alleanza con i Verdi sia la migliore, in quanto il tema dell'ecologia è quello più forte nel nostro programma. Allearsi con Farege ci mette davanti ad un bivio, e non parlo di xenofobia sessismo ecc.. parlo del metodo che stiamo adottando, andare a parlare con una sola persona non è il metodo giusto. Dovremmo rivolgerci a tutti senza pregiudizi, non siamo a giocare, non possiamo dire "loro ce l'hanno con Grillo e non ci alleiamo con loro". Superiamo i personalismi, andiamo a dialogare, noi per primi con tutti, riportando da ogni incontro le cose che ci accomunano e quelle che ci differenziano. Così poi potrà davvero decidere la rete.
  • Ius Gravitas () Utente certificato 3 anni fa
    Fanno scouting anche in Europa. Che vergogna. Verdi senza valori.
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    QUESTA E' QUELLA CHE GELO' LO STUDIO DI BALLEAGOGO UNA EURISTA EMMERDA CONSAPEVOLE DEL FATTO CHE LA SUA GerMagna senza L'EURO morirebbe... NOI MORIREMO CON L'EURO O NOI, O LORO NO EURO https://www.youtube.com/watch?v=2N60Z18BSQE
  • Vi 3 anni fa
    Dedicato ai verdi, ai pdocchi e a tanti tanti altri http://youtu.be/5BhPDzTL8lM
  • Franz Tomasi 3 anni fa
    ma perche' si è scelto FARAGE e non si puo' dar spazio ad un'ipotesi seria di dialogo coi VERDI??? io ancora questo non lo capisco
    • luciano ruffaldi Utente certificato 3 anni fa
      IL problema non sono le loro idee che sposo in toto, il problema che non sono quello che ti fanno credere, sono solo un contenitore di voti per allocchi sprovveduti, nel mio dialetto pirla.
    • eugenio bellotti 3 anni fa
      Perchè NON i verdi ... semplice se va a leggersi il loro programma capirà il perchè, le riassumo che i Verdi sono per : 1- Rimanere in Europa cosi come è... 2- Sono per il NON cambiamento 3- Sono vigliacchi perchè cercano di comperare i Parlamentari del M5S disconoscendo il loro fondatore. 4- Sono inaffidabili.
  • Anto . Utente certificato 3 anni fa
    Meglio i Verdi, assolutamente. Mai con l'Ukip. MAI
  • Daniele Giglio 3 anni fa
    Beh, magari ci si poteva pensare prima ed evitare di andarci a parlare con quell'invasato di Farage, o quanto meno ostinarsi dopo a dipingerlo come il moderato che non è. Ad andare a cercare il consenso degli estremisti è questo il risultato. Complimenti!
    • adriano 3 anni fa
      Ma se i Verdi, veramente, vogliono un confronto, secondo te è questo il modo di trattare? A me ricordano tanto il Cainano, che si comprava i senatori singoli, invece di trattare con i partiti in Senato! Mi sembra che nel parlamento europeo, di "sbarellati" ce ne siano un bel pò.
  • giuseppe beltutti 3 anni fa
    un altro genio. A fare un elenco non si finisce più.
  • pasquale pesci Utente certificato 3 anni fa
    un altro zerbino dei grandi partiti europei. che senso ha avuto per un elettore votare il partito dei verdi? poteva sprecare benissimo il proprio voto per il partito socialista o per quello popolare. avanti M5S e dopo il gruppo facciamo un pò di pulizia interna. basta faide sui giornali o commentini piccosi. se il pizza è fuori mettiamolo fuori. se il pizza vuole fare il dissidente e magari farsi corteggiare dai favia è lui che esce dal movimento.
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Spero che in questo gruppo parlamentare europeo non ci siano dissidenti, perché vorrebbe dire che gli italiani sono solo degli opportunisti e si meritano i politici che ci massacrano da 30 anni.
  • Marco Pettinelli 3 anni fa
    Dopo l'insuccesso elettorale portatato dalla inconsistenza e dalla superficialità di poter fare alleanzr con altre forze democartiche e, dirò di più senza aver dovuto trovare 250.000 firme come la Lista Tsipras, ripeto 250.000, pensano di poter dettare legge sugli schieramenti. E' doloroso conoscere cos' tanta presunzione in persone che conosco e stimo.
  • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
    Non vogliamo niente da voi, magari giusto qualche parlamentare a patto che sia allineato alle nostre direttive... Questi si che sono democratici !!!
  • Anto . Utente certificato 3 anni fa
    Primo!
    • De Ma Utente certificato 3 anni fa
      coglione.
  • PAOLO COGORNO Utente certificato 3 anni fa
    Scuola Bersani ?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus