Diretta streaming: #sfiduciamoRenzie

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Guarda il video
(09:44)
grillo-dimaio-renzie.jpg

Me lo avete chiesto voi. Sono andato a Roma a incontrare Renzie. Vinciamo noi.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • claudio w. tiberi z. Utente certificato 3 anni fa
    Si ! sono anch' io contento e d'accordo 100% di cosa Grillo ha detto a Renzie B. ......Grillo è andato lì perchè mandato da tutti noi iscritti(io personalmente non sono riuscito a votare pero avrei detto NO perchè questi ti risucchiano nei loro giochetti)...basta !! per una buona volta non entriamo a patti con loro,hanno già distrutto questo paese abbastanza,devono solo andarsene tutti a casa e fine della storia! e prima vanno a casa meglio è per il paese. Fanno solo pena,disgusto e rabbia.Notare come Renzie B. come ultimo scatto di orgoglio cercava di essere a difensore di quella parte della popolazione che veramente se la sta passando male,ma chi ci cascava a quel pianto finale. Per ultimo caro Renzi Blair il mio voto non lo vedrete mai più e non ci provare come hai fatto in conferenza stampa rivolgendoti ai votanti del Movimento 5***** .....la gente si stà finalmente svegliandosi e avete il tempo contato ,avete saccheggiato e venduto poi quello che rimane di questo paese. Saluti a tutti Claudio T.
  • Giuseppe Lanese 3 anni fa
    IO non ho votato le dimissioni dei parlamentari perché non sono iscritto al movimento, mi piacerebbe che le votazioni si svolgessero all'interno dei gruppi parlamentari tenendo conto delle regole comportamentali e del programma sottoscritto in ambito pre elettorale, una volta raggiunto il verdetto di espulsione i giudicati dovrebbero obbligatoriamente dimettersi da parlamentari. E' troppo comodo prendere voti da uno schieramento e passare a un altro questa non è coerenza ma sono interessi privati. Per me un eletto rimane un mandato a termine dato dagli elettori e come tale deve essere rispettato.
  • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
    Non si può fare un discorso serio con uno che: - Ritiene di aver abolito il finanziamento dei partiti (a rate), MENTRE LO STATO TRAMITE LE DETRAZIONI FISCALI PAGA CON L'ALTRA MANO, costringendo inoltre i partiti a divenire subalterni ai loro finanziatori, per quanto già non lo siano. - Dice che vuole abolire il senato, MA VUOL FARE IL SENATO DELLE REGIONI: DA QUANDO NE SENTIVAMO IL BISOGNO DEL NUOVO SENATO? - Sulle provincie non lo sento più. - Vuole ridurre le tasse finanziandole CON ALTRE TASSE e, con la scusa di cambiare la tassazione chi ha pagato una volta dovrà ripagare una seconda. - Parla di rilanciare l'economia sistemando le scuole: I BENEFICI SI VEDRANNO TRA 20 ANNI E I SOLDI -CHE SERVONO SUBITO- DOVE LI PRENDE? - Troverà(?) -cosa peraltro discutibile- un miliardo per Roma in 24/48 ore, ma non sono stati capaci di trovare 300 milioni per la mini IMU in 10 mesi! - Non è leggittimato dal voto! - È stato imposto dall'impero! VI SEMBRA NORMALE ALTRIMENTI CHE IN UN'ECONOMIA TRABALLANTE COME QUESTA DIMINUISCANO I RENDIMENTI DEI BTP? - Lo sostiene L'FMI E QUINDI, SO K..Z. PER NOI! - Ha fatto accordi su una legge elettorale peggiore di quella bocciata dalla CORTE COSTITUZIONALE DETTATA DA UNO APPENA ESPULSO DAL SENATO. - Ha disatteso tutte le promesse (COERENTE COL SUO PARTITO, DEVO RICONOSCERGLIELO!) ... io, con tutta la buona volontà non ce la farò mai a prenderlo sul serio, a pensare che quello sia il presidente del consiglio di uno stato qualsiasi! DI TAGLI VERI, UTILI E CONDIVISI, NON DEI LOOP, NON NE PARLA! Parli in dettaglio di F35, missioni all'estero, TAV, prezzi standard, riduzione costi politica o di un tavolo delle retribuzioni dove si inizi a stabilire la paga più bassa e quella più alta in questo paese... magari interponendo quando serve, anche in questo campo, il conflitto di interessi!!! QUALCUNO NON SI È ANCORA ACCORTO CHE QUESTO PARLA PER SLOGAN E PER PREPARARSI LA PROSSIMA CAMPAGNA ELETTORALE GIRANDO TUTTE LE COLPE A GRILLO, CASALEGGIO E M5S?
  • D'Ammacco Roberto 3 anni fa
    Caro Grillo,quando il mare si fa grosso tanti sorci saltano dalla nave.Non mollare perché questa e'l'unica via per riuscire a convincere i molti Italiani che vogliono fortemente mandare. A casa questi ladri..........
  • Aldo B. 3 anni fa
    ABBIAMO ASSISTITO AL SUICIDIO DI RENZI IN DIRETTA: BEPPE GRILLO CONTRO MATTEO GRULLO. GRAZIE ALLA DIRETTA OGGI ASSISTIAMO ALL'ESPULSIONE DEI FALSI GRILLINI TRADITORI DEL MOVIMENTO: BEPPE E' UN EROE SCHIERATO COL POPOLO CONTRO I POTERI FORTI. I FALSI GRILLINI SONO DEI GIUDA CHE SI VENDONO PER MENO DI 30 DENARI!
  • antonio bernardini 3 anni fa
    Grillo e Casaleggio non hanno certo bisogno che gli si insegni qualcosa ma a tutti capita di sbagliare, a mio parere Renzi andava lasciato parlare, si sarebbe sperticato in promesse inattendibili che gli si sarebbero ritorte contro a stretto giro di posta. Un altro errore, molto piu grave, anche se gli elettori sul web dicono il contrario, sono state le espulsioni, hanno dato oltretutto un senso di mancanza di confronto nel movimento, del resto se qualcuno si fa gli affari suoi si è sempre in tempo ad espellerlo ma in questo caso la scelta è stata secondo me affrettata e certamente dannosa. P. S. Pur essendomi registrato da diversi mesi non riesco a votare il computer mi dice semplicemente che non posso senza altre spiegazioni. Grazie per l attenzione
  • Claudio Pini 3 anni fa
    Terza parte Lettera a Grillo Non so se questo mio breve pensiero sarà pubblicato sul blog (la cui proprietà e il cui utilizzo dovrebbe essere del Movimento e non tuo) ma ritengo fondamentale che tu lo legga almeno una volta soffermandoti sulle questioni principali senza preconcetti e accantonando gli “eventuali” tuoi interessi personali. Il denaro non ti manca e quindi credo che questo non sia alla base della tua forte motivazione; Lavora quindi per potenziare e far crescere un movimento pulito in cui i giovani ed i buoni principi di sostenibilità pacifica possano sempre di più svilupparsi non dimenticandoti che la democrazia deve rappresentare le fondamenta del Movimento. Un caro saluto Claudio Firenze
  • Claudio Pini 3 anni fa
    2° Parte Lettera a Grillo La richiesta della rete di partecipare alle consultazioni, ad esempio, non era finalizzata allo spettacolo da te realizzato; si, sei riuscito a dirle tutte direttamente e di fronte a tutti gli italiani ma sempre davanti agli italiani hai manifestato intolleranza verso gli avversari politici ed una ottusità verso battaglie comuni che Renzi ha inserito nel proprio programma copiandolo da quello del Movimento. Personalmente considero la tua performance negativa verso gli interessi più alti del Movimento e ancora peggiore ritengo la decisione di espellere coloro che si sono permessi di manifestare un differente pensiero. Considero anche inaccettabile che attraverso una piattaforma informatica (ovviamente manipolabile) si possano prendere decisioni a nome del Movimento, e scrivo con M maiuscola, perché la realtà attuale non prefigura un partito personale di antica concezione Berlusconiana ma un Movimento che forte di principi ed idee “pulite e di pulizia”, voglia affermarsi politicamente anche prendendo le distanze dal vecchio ideatore, soprattutto quando quest'ultimo esce dalla strada tracciata inizialmente dei principi. Ed il principio numero uno è quello che si basa su un sistema democratico interno al movimento senza il quale il sogno dei membri del movimento diventerebbe un incubo, come la storia ha più volte insegnato.
  • Claudio Pini 3 anni fa
    Lettera a Grillo Caro Gillo, sono un osservatore molto attento riguardo al Movimento che nelle ultime elezioni ho votato convintamente. Le battaglie del Movimento come quelle verso una politica pulita, verso la protezione dell'ambiente attraverso una diversa concezione della produzione, dei trasporti, della produzione di energia, sono battaglie sacrosante che a mio avviso sposano la volontà della migliore parte degli italiani. Il metodo democratico riguardo le scelte e le decisioni più importanti però deve rimanere un fondamento assoluto; E' per questo motivo che dopo l'incontro con Renzi, a difesa di una posizione democratica e di rispetto verso “l'altro”, ho avuto una forte discussione con un caro amico, permettimi la definizione, “Talebano dei 5S”, rischiando di rompere una antica e sincera amicizia. Appurato che nessuno ha in se la verità assoluta, neppure tu che tanto ti sei impegnato per creare un movimento bellissimo, e speriamo vincente, ti invito a ripensare ad un metodo diverso per considerare la volontà dei nostri sostenitori; sottolineo “nostri” perché il consenso dei 5 stelle oggi non è configurabile come un consenso personale verso la tua persona ma, e spero che questo corrisponda alle tue iniziali ed attuali finalità, alle idee che tanto fortemente sei riuscito a trasmettere al paese e che stanno piano piano aprendo una breccia importante nell'intero sistema politico.
  • Euro M. Utente certificato 3 anni fa
    Ricordati Beppe che Troia e' stata presa perche' si sono state fatte aprire le porte. Se vuoi vincere la vecchia politica lo potrai fare solo interagendo con lei e non chiudendo ogni dialogo. Se continui cosi'ricordati che ci ritroveremo B. a vita.
  • Fabio Lorenzini 3 anni fa
    Beppe, alle votazioni politiche ho votato il tuo partito per un dissenso verso tutte le altre forze politiche. Oggi ti chiedo, di non aver paura della nostra ombra ma di togliersi le mani dalle tasche e iniziare a creare, costruire proposte facendosi sentire al popolo Italiano. Infine ricordati di dare spazio ai giovani come DI BATTISTA e DI MAIO persone competenti che piacciono MOLTISSIMO ai giovani.
  • Marco Brazzolotto Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno, mi ritrovo per ovvi motivi d'accordo sia con le parole che con i metodi di Grillo usati verso Renzi. Mi spiego: ho votato per farlo andare alle consultazioni e perchè andasse a dire quello che ha detto. In quel teatrino, nel quale nessuno e figuriamoci Grillo, sarebbe stato disposto ad ascoltare "pinocchio" Renzi, Beppe ha detto quello che doveva essere detto, sia in faccia, sia davanti alla stampa. Queste persone non hanno e non avranno mai la nostra fiducia. Che vi aspettavate? Pacche sulle spalle e un confronto politico? Non è stato un male che Grillo abbia esasperato così tanto la situazione: finalmente chi non accetta i metodi di questa guerra può smettere di votare il M5S ed andarsene. Altrimenti è giusto che si ricreda, perchè ormai non si può più tornare indietro. Stessa cosa vale per i 4 dissidenti. Preferisco la scissione tra chi non condivide questa rabbia che sale a fronte di continue prese di posizioni antidemocratiche da parte dei governi di Napolitano e chi non si indigna per la tagliola, non si indigna per il condono alle slot machine, per gli F-35... insomma non ci sono scuse: o con noi o contro di noi. Ed è giusto che ci sia questa scrematura all'interno del M5S, perchè se tutto questo servirà a compattare e a rendere più solido e omogeneo l'elettorato, ci renderà solamente più forti e più determinati a combattere contro chi pensa alla democrazia solo nel momento in cui non serve. Non abbiamo bisogno di aumentare voti, dobbiamo solo rendere consapevoli i cittadini delle bassezze e della pochezza dei politici di professione, vedi i "nuovi" ministri di Renzie, coloro i quali hanno creato e creano disastri economici e ambientali che solo grazie al M5S vengono a galla. Il tempo della ricreazione è finito davvero: ora potete e dovete scegliere! Fare parte del cambiamento senza se e senza ma, dato che non è possibile un "contagio" con questa politica, o fate parte dei "democratici quando ci fa comodo a noi"? Se 20 anni non vi sono bastati
  • Nicoletta Scaramozzino 3 anni fa
    Parere Personale:Errore madornale il comportamento tenuto con Renzi e sfiduciare i dissidenti. Testimonianza: alle ultime elezioni, oltre ad aver sostenuto economicamente il partito, ho procurato almeno una decina di voti. Voti che non ci sarebbero più in questo momento; tutti mi dicono che hanno votato un partito che vuole stare all'opposizione. Ho paura che i nostri vertici commettano lo stesso errore dei partiti: stanno perdendo il contatto con gli elettori che non sono solo i frequentatori del blog Infatti mi chiedono e mi chiedo : come pensa Grillo di procurarsi i voti che mancano per superare il 37%? E se non supererà quella soglia cosa farà del mio voto lo userà come sta facendo adesso? Credetemi molti di quelli che hanno votato staranno a casa. Quest'errore è stato troppo grande non so come si potrà recuperare. Bastava far Parlare Renzi e ribattere a tono. Secondo me avremmo dovuto fare così, semplifico al massimo : bene Renzi questo punto lo hai copiato dal nostro programma; realizzalo ti appoggeremo!: Se Renzi ci fosse mai riuscito (dubito) avremmo condiviso i meriti se non fosse riuscito avremmo potuto dire al paese: vedete ci abbiamo provato nessuno può riuscire, ora tocca a noi. qualcuno mi vuole spiegare cosa ci avremmo rimesso? Io ho cercato di spiegare cosa ci avremmo guadagnato... Cordialmente.
    • Nicoletta Scaramozzino 3 anni fa
      rispondo al commento di Larry Libero: per me l'errore fatto da Grillo non ha niente a che vedere con i modi usati nell'incontro con Renzi. Grillo è Grillo e ci piace così. Per me l'errore è stato un errore di strategia. Secondo me bastava proprio poco per "salvare capra e cavoli" , tendere una mano a coloro i quali hanno già votato 5stelle e sono perplessi o a coloro i quali potrebbero farlo, se fossero un po' rassicurati.. Possiamo fare i puri e gli integerrimi ma le cose si fanno con i voti... L'educazione, poi, è, secondo me, un modo di porsi, che fa sì che gli altri ci percepiscano come persone degne di rispetto perché in grado di rispettare gli altri. Non è perbenismo non è affettazione o ipocrisia è solo ...educazione.
    • larry libero 3 anni fa
      E' la prima volta che posto. Non sono un pentastellato, ma simpatizzo per questo movimento. Il movimento non si propone come custode della buona educazione. Buona educazione è ciò che ciascuno pensa che sia... nessuno puà davvero definirla. E' un modo di approcciarsi che può piacere ad alcuni ed infastidire altri, tant'è che non sono pochi (anzi) quelli che disdegnano un linguaggio affettato, fatto di belle parole, di cortesia e gentilezza, ma che nasconde indifferenza per i gravi problemi di questa società e disprezzo per la gente comune, A me pare che il sig. Grillo sia stato più che chiaro. Non era lì, da Renzi, per sentirsi solleticare le orecchie dal suo programma (peraltro annunciato in tutte le salse, perciò conosciuto), ma per dire in cosa consistevano, invece, le istanze del movimento 5*. Poichè il Renzi sembrava non capire, o faceva finta di non capire, il sig. Grillo non ha esitato ad essere molto esplicito ed a concludere. Ebbè? Tutto questo ha creato in alcuni pentastellati ardore e simpatica per la buona educazione più che per la sostenza del discorso? Ma hanno tenuto conto delle istanze dei loro elettori? Per coerenza dovrebbero dimettersi ed uscire dal parlamento. Difatti, chi rappresenterebbero da dissidenti? Non certo chi li ha votati. Il resto mi pare sia stato sufficientemente illustrato da altri utenti.
  • Ale M. Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco come si possa pensare che il consenso pebliscitario DI CUI NECESSITIAMO ASSOLUTAMENTE per cambiare radicalmente il sistema, si ottenga andando a comportarsi da pseudo dittatore frustrato davanti all'Italia. Inizio a pensare che Grillo voglia rompere le uova nel paniere ai 5 stelle. Non solo ha perso l'occasione di apparire come vittima e di DIFENDERSI da renzie anzichè passare per flippato rancoroso, ma ha completamente oscurato i parlamentari del Movimento che dovrebbero rappresentarci a livello istituzionale e quindi avere un certo spessore e li ha fatti passare come TIROCINANTI AL SUO SERVIZIO!!!! Un'immagine assolutamente deleteria. Come cacchio fate a non capirlo !!?? P.s. Per coloro che vanno a caccia di streghe vorrei subito chiarire che seguo Grillo dal primo spettacolo..da quando ero bambino. Sono di Genova, vivo nella stessa sua zona e non ho perso un V-day nè una raccolta firme nè un'occasione di votarlo. Vedete di svegliarvi che siamo all'opposizione da un po' troppo tempo ormai. Le occasioni vanno sfruttate.
  • Luca Di Fiore Utente certificato 3 anni fa
    Non voglio scatenare un putiferio ma ho paura che il movimento 5 stelle stia facendo troppi passi sbagliati. Ascoltare prima e dire "No" poi sarebbe stato più utile e corretto per quanto io non sopporti più la faccia di un politico, credo che non apparire come solo disfattista aiuta la causa. Non so se mi sono spiegato.
  • benito mazzei 3 anni fa
    Dopo tutto questo polverone dico; se' al posto di Beppe ci fosse stato una qualsiasi persona davanti a Renzi, che in questo momento grazie al loro modo di governare ha perso tutto anche la dignità di vivere, sarebbe saltato sul tavolo e afferrato la testa gliela staccava dal collo....
  • GIANIAR 3 anni fa
    L'intransigenza del M5S è la nostra arma migliore, deve passare questo concetto a tutti perchè tutti devono sapere senza ombra di dubbio che il M5S sarà una valanga che li travolgerà ed annienterà pacificamente ma con la determinazione di un treno in corsa e l'intransigenza politica che caratterizza la coerenza del nostro Movimento. Ragazzi prendete esempio, si raggiunge l'obbiettivo solo con assoluta determinazione, onestà ed intransigenza. GRAZIE BEPPE!!!
  • Marco M. Utente certificato 3 anni fa
    A tutti quelli che credono in Renzi, chiedo: 1) il letame in cui è finita l'Italia non dipende forse da come sono organizzati i partiti tradizionali, che hanno usato (ripeto "usato") le istituzioni pubbliche (comuni, province, regioni e Stato e tutto il resto) per i loro affari? 2) se il punto precedente è vero, non è forse vero anche che questa situazione dura da almeno 40 anni (da quando hanno istituito le Regioni, tanto per capirci)? 3) se 1 e 2 sono vere, non è forse vero che per rimettere le cose a posto ci vorranno più dei 3-6 mesi che il ns fresco premier ha previsto per azzerare la burocrazia (e riformare, al tempo stesso, lavoro, giustizia, costi politica, e via delriando ... )??!!? E allora, perché non una parola sui partiti, su come sono organizzati e finanziati??? Su come evitare la "ruggine" (tanto per usare le sue stesse espressioni)? Perché non azzera tutto, cominciando con il restituire i soldi del finanziamento pubblico? Si deve partire da lì. E poi andare avanti ELIMINANDO qualunque forma di finanziamento pubblico all'editoria. Solo così la stampa potrà essere libera. Ahimè, nulla di tutto ciò. In queste materie, il matteo non prova neppure a fare finta. Io provo a suggerire una risposta ... temo che il ragazzo sia solo un grande ambizioso ... uno che dice la verità esattamente con la stessa frequenza del suo predecessore (ma con un ritmo da lambada ...). Sveglia cari Italiani ... almeno abbiate la decenza di astenervi o di annullare la scheda piuttosto che votare ancora quelle robe lì che avete votato per decenni ...
  • FAUSTO . Utente certificato 3 anni fa
    IL TEMPO E' MAESTRO, E QUELLO CHE E' PASSATO DALLE "CONSULTAZIONI" DA RAGIONE DEL GIUSTO COMPORTAMENTO E DELL'ATTEGGIAMENTO DI GRILLO NEI CONFRONTI DI QUEL BUGIARDO DI RENZI
  • Enrico De Reggi 3 anni fa
    Leggo commenti contrastanti, giustamente contrastanti perchè la base elettorale del Movimento5* non è omogenea, forse non lo sarà mai. Il comportamento di Grillo alle consultazioni con Renzi non è stato perfetto, ma comprensibile in relazione al possibile risultato positivo delle elezioni Europee che sono, queste si, veramente importanti. I parlamentari cosi detti dissidenti possono essere sfiduciati dalla Rete del Territorio, ma non espulsi. In una politica di opposizione servono anche le minoranze. la crescita della Dirigenza politica del Movimento è lenta e la politica nazionale deve valorizzare di più anche alcuni parlamentari alla Di Maio (calmo e preparato, deciso comunque)
  • sergio alessi 3 anni fa
    siete come emilio fede. quello che vi riesce meglio è storpiare i nomi delle persone.
  • stefano claps 3 anni fa
    Dopo l'uscita sui Bot, lo chiameremo non più Delrio, ma DELIRIO.
  • Demetrio L. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo sei un arrogante, non ho votato certo per farti andare li a parlare con Renzie per farmi prendere per il culo da te. Ho votato per farti andare a parlare e far parlare Renzie e poi ribattere a dovere arrogante testa di cazzo. Questa è la tua democrazia dal basso? questo è il tuo UNO vale UNO? complimentoni!
    • stefano claps 3 anni fa
      ...pensa a quanto sei testa di cazzo tu che hai votato una testa di cazzo...ma smettila buffone...tu hai votato Bersani
  • bruno m. Utente certificato 3 anni fa
    NELL'AZIONE DI SFIDUCIA DI RENZI SONO ASSOLUTAMENTE SCHIERATO CON BEPPE: HA DATO UNA VERA LEZIONE DI "DEMOCRAZIA INTELLETTUALMENTE ONESTA MA INTRANSIGENTE". E' LO SPIRITO DI 8 MILIONI DI ITALIANI CHE SI RISPECCHIA NELL'INTRANSIGENZA POLITICA DEL M5S, ED E' L'UNICA VOCE PRESENTE NEL PARLAMENTO ITALIANO IN GRADO DI FARLI PARLARE CON I PROPRI PORTAVOCE. FORZA GRILLO E IL M5S
  • Riccardo Merendi Utente certificato 3 anni fa
    Beppe credo che tu abbia tenuto una linea intransigente, incisiva ma soprattutto COERENTE..alla consultazione ....signori in questa melma che è la politica italiana...la coerenza latita....non si sà cosa sia....come l'unicorno.....e poi vogliamo parlare dell'ennesima farsa del siparietto del cambiamento.....maddai...sono tutti nominati in nome e per conto di qualcuno......rappresentano tutti fuorchè i cittadini italiani...v'è l'obbligo morale di essere diversi ad oltranza.....cambiano le marionette ma non i burattinai e tantomeno gli " spettatori" inermi......BASTA........BASTA...i nostri figli ci guardano ed un giorno gli dovremo rendere conto.....perciò io dico: BRAVO BEPPE ed avanti così !!!!!!!!
  • Michele Silenzi (micheles.) Utente certificato 3 anni fa
    questo è assolutamente un altro grande passo avanti nella direzione giusta un passo #Oltre ,sopra chi continua a non vedere e non sentire il bisogni veri di questa nazione che hanno messo in ginocchi, che accusandosi vicendevolmente senza fare un solo passo affosseranno ancora. ora questa realtà che è il MOVIMENTO 5 STELLE è anche una certezza e non solo perché sono i nostri cittadini in parlamento a renderla tale bensì perché siamo tutti una parte di quella certezza! Mi piace pensare che quando gli uomini non ha più niente, si appellano a DIO e lui gli apre gli occhi ora forse è ancora presto per chi ha ancora qualcosa aprire gli occhi... noi continuiamo così la realtà non tarderanno ad arrivare! e noi tutti a riveder le stelle!
  • Leandro Mazzarella 3 anni fa
    INNANZITUTTO, io vorrei capire Grillo cosa ci faceva là. Era una consultazione, alle consultazioni ci vanno i rappresentanti democraticamente eletti, chessò un Di Maio, un Nuti, un Di Battista..che c'entra Beppe? Perché è andato lui? Non siamo la fotocopia di Forza Italia, la linea politica la decidono i cittadini coi loro rappresentanti. Punto due, si chiamano "consultazioni" perché ci si consulta. Confronto, dialogo. Ergo, fai sparare a Renzi le sue minchiate, dopodiché lo smonti pezzo per pezzo, tema su tema, abbiamo i fatti dalla nostra. Se non hai paura di argomentare, perché sai di avere ragione, non attacchi l'altro prima ancora che parli. Ennesimo siparietto, ennesimo assist al PD e alla stampa. Grillo deve cominciare (finalmente) a farsi da parte, secondo me. Vinciamo noi...
  • Carlo Donetti 3 anni fa
    Grillo ha fatto bene a comportarsi così con Renzi, gli ha detto subito in faccia cosa pensa di lui e del sistema che rappresenta. Avanti così Beppe!
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • Petrus B. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei sapere se anche Voi avete avuto l’impressione che la comunicazione durante lo streaming tra Matteo Renzi e Beppe Grillo poteva essere molto più efficace rispetto a quello che è stato. Sulla strategia attuata da B.Grillo di non far parlare Renzi sono pienamente d’accordo, non so se B.Grillo lo abbia pianificato o è scaturito da un istinto naturale di mettere nell’angolo Renzi che fino a ieri ha detto tutto e fatto il contrario di tutto (un po’come insegna il condannato speciale S.B.) e che quindi come ha giustamente detto Beppe Grillo non risulta credibile, ma secondo me ripensando a quello che ricordo maggiormente dopo una prima visione dello streaming, forse Beppe Grillo, avrebbe dovuto nei 10 minuti che è durato l’incontro , evidenziare con una comunicazione più efficace, quali erano i 4/5 punti fondamentali da attuare secondo il M5S (reddito di cittadinanza, abolizione fin.to partiti reale e immediato, abolizione delle province, legge elettorale decisa dagli elettori in numero maggiore di tre -con la fedina penale pulita-, ridefinizione degli impegni dell’Italia nei confronti della Comunità Europea con la precisa indicazione degli accordi da rivedere –fiscal compact). Secondo me quella dello streaming poteva essere un’occasione speciale per comunicare in maniera chiara e precisa, a quanti erano incuriositi dall’attività dei parlamentari del M5S e che fino ad oggi non hanno avuto alcuna informazione sulle idee e le attività che stanno svolgendo i parlamentari del M5S o la hanno avuta in modo distorto, quali sono le idee e le azioni che stanno muovendo questi parlamentari. Dopo avrebbe quindi potuto provocarlo dicendo che considerando che lui stesso non chiedeva il voto di fiducia, poteva stare tranquillo che se avesse proposto decreti o leggi relativi ai punti sostenuti dal M5S nei termini precisi proposti e senza inserire in questi articoli che non centrano nulla con i punti fondamentali proposti dal Mov. questi sarebbero stati sicuramente votati.
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Giulio S. Utente certificato 3 anni fa
    Io dico solo che oggi per curiosità mi sono guardato l'intera consultazione di 11 minuti tra Renzi e Grillo, prima l'avevo vista solo in TV.... mi è venuto mal di stomaco dal nervoso ed il mio solito "leggerissimo" senso di oppressione ed impotenza che mi danno i servizi tagliati ad hoc, GRAZIE BEPPE DELL'AIUTO CHE DAI AL TUO E NOSTRO PAESE!
  • fausto giusti 3 anni fa
    A PROPORSITO DELL'INCONTRO CON RENZI DICE GRILLO:ME LO AVETE CHIESTO VOI. PROPRIO X QUESTO PRETENDEVO UN POCO DI RISPETTO X LA RETE INVECE è ANDATO INFISCHIANDESENE DELLA RETE. PURTROPPO ANCHE LUI SEMPRE PAROLE E ANCORA PAROLE. E' FACILE SUONARE LA SEMPRE LA STESSA MUSICA. OCCORRE PROPORRE. POI QUELL'AFFERMAZIONE CHE NON è DEMOCRATICO. LO SI VEDE. CONTA SOLO LUI: O SEI D'ACCORDO O PARTI! TUTTI I DITTATORI HAN FATTO COSì E ANCHE CHI HA TIMORE DELLA CRITICA.SONO RIMASTO DELUSO!
  • Vincenzo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto lo streaming. Oggettivamente: Renzi chiedeva la parola sperando di essere interrotto, per poi dichiarare che non era messo in condizione di parlare. Di cosa? Quelle cosa che ha illustrato erano solo demagogia. Grillo è pragmatico, oggettivo. Renzi mi pare solo uno che obbedisce. La coerenza di Grillo mi stupisce, penso che sia proprio un grande; gli altri al confronto mi sembrano giullari obbedienti al potere. Per questo non ci può essere trattativa con dei servi, che non sanno di cosa parlano se escono dal copione che gli hanno scritto. In bocca al lupo ai poverini che credono nel PD e nel PDL (la stessa cosa)
    • PAOLO PISANO67 (unitalianocomeglialtri) Utente certificato 3 anni fa
      "Renzi chiedeva la parola sperando di essere interrotto?" - MA PER FAVORE! CHI SCRIVE SCEMENZE DEL GENERE E' MEGLIO CHE SI FACCIA VISITARE MA DA UNO MOLTO MOLTO BRAVO!!!
    • afa sia 3 anni fa
      oggettiva mente
  • maurizio b. Utente certificato 3 anni fa
    ha dimenticavo a proposito delle tv e dei giornali e degli stronzi il detto di chi promette è un gran signore e chi ci crede un gggran coglione meditate
  • gaetanino napoli 3 anni fa
    lettera a beppe grillo caro beppe io sono nuovo nel tuo blog ,sai in qualsiasi frangente che nella vita mi sia capitato ho sempre aspettato,ponderato ,ascoltato,visto ecc ecc prima di agire ocommentare diciamo cosi una sorta di san tommaso..in questi anni non capendo di politica visto che nessuno me l'ha saputa spiegare ho sostenuto la parte di sinistra ,ora ascoltando te in ogni tuo video o comizio solo oggi incomincio a capirci qualcosa,ritengo che in questi anni votando una politica fatta di lobby e qualunquisti anche io nel sostenerla ovviamnte dandogli il mio voto colpevole di questa disfatta nazionale e di questo me ne pento..oggi mi sento nuovo mi sento una persona diversa sostenendo la verita' che trovo solo nel m5s e ti ringrazio per quello che stai facendo per gli italiani tutti me compreso,voglio elegiare i ragazzi che ne fanno parte dal grande di battista a dimaio nonche'di tutti gli altri esponenti che tutti i giorni si battono dicendoa tutti la verita',andate avanti anzi andiamo avanti con tutti noi solo cosi possiamoun giorno non tanto lontano governare questo paese allo sbando piu' totale,ovviamente il prossimo obiettivo è quello di vincere alle europee...ho ascoltato l'incontro fatto tra te e renzi l'uomo delle banche i primi 20 sec.sono state parole dette da lui come il piu'feroce dittarore mai esistito ed ai fatto bene a non farlo parlare ..chiudo dicendoti che oggi avete sia me che tutti i componenti della mia famiglia a vostro sostegno..con stima gaetano
  • maurizio b. Utente certificato 3 anni fa
    per tutti quelli che hanno avuto da ridire sul confronto ecomportamento tra i rappresentanti 5 stelle e renzi consiglio se ne hanno voglia di documentarsi nella rassegna stampa odierna del 22-02-2014 e vale anche per i quattro SEN. Beppe vede molto piu lontano di tante persone devo solo ricordarvi tra l'altro quando ha detto a renzi che rappresentava altri poteri non quelli del popolo guardate quanti dei suoi ci sono 3 nella lista che oggi va da napolitano a prenderci per il culo ciao
  • Agostino Bruzzone Utente certificato 3 anni fa
    Invito tutti gli insoddisfatti per la condotta di Grillo a rivedere con attenzione i primi 60 secondi del video e forse cambieranno idea! Io stesso, avendo visto dapprima solo la seconda parte del video ho provato un senso di disagio per la prevaricazione attuata da Grillo nel dibattito, anche se, personalmente, ritenevo che il M5S non dovesse andare all'incontro. Tuttavia poi ho rivisto il video dall'inizio: Illuminante! Renzi inizia mieloso, ma dicendo che non offre alcuna opportunita' al M5S e si appresta a spiegare cosa vuole fare Lui: quindi convocati ad un comizio da un nominato privo di coerenza. Bene allora, Io non lo voglio sentire il monologo di un manifesto bugiardo che con il supporto dei suoi ha pochi giorni orsono approvato altri miliardi di euro di deficit in questo momento tragico a favore di enti che stanno impoverendo il Paese. Sono Stanco di sentirmi dire che "sono qualunquista e che i problemi sono piu' complessi" mentre continuano a promuovere nepotismo e furti. Personalmente sono annoiato dal sentirmi dire che "La diplomazia deve Lavorare" mentre lasciano i Maro' in India per due anni… ...e non ho piu' intenzione di sentirmi dire che "coloro che non risultano falsi, corrotti, ladri e bugiardi come loro sono solo inesperti e stupidi!" Ricordo che la Religione Cattolica condanna alle fiamme dell'inferno i bugiardi impenitenti, quella Musulmana all'amputazione della mano destra i ladri: Sono Leggi che risalgono a Millenni or sono e non sono tacciabili di qualunquismo! E la Nostra Legge Morale, anche la piu’ morigerata, dovrebbe provvedere all'interdizione dei rei di questi reati: cacciamoli Via! Basta offendere la nostra intelligenza! Basta Patetici Media! Basta! Qui non siamo piu' al punto di avere una popolazione di superficiali che continua a votare dei deliquenti, oramai siamo al punto che gli Italiani non possono neppure piu' votare! Ma noi non ci arrendiamo e non ci ritiriamo! L’Italia merita gente seria e non “furba"!
    • afa sia 3 anni fa
      illumin'ante
    • alberto s. Utente certificato 3 anni fa
      se prevaricare su Renzie in diretta supera l'importanza di mandare a casa questa classe politica, allora va bene. Io continuo a pensare, però che gli indecisi non hanno capito l'esternazione di Grillo, anzi ne sono rimasti disgustati ed hanno rafforzato lo scetticismo verso il m5s, visto come di proprietà di Beppe. Ho impiegato mesi per far superare lo scetticismo verso il movimento a persone a me vicine. In sei minuti Grillo ha rovinato tutto il mio lavoro. Grazie
  • mario morra 3 anni fa
    Ritengo che sia stata assai maldestra la richiesta dei militanti a Grillo di andare personalmente a parlare con Renzie:ciò perchè Beppe non ha alcuna attitudine al dialogo,non essendo il politico"puro" Pertanto le alternative potevano essere due:evita re un viaggio inutile a Roma e sbugiardare il PD-L sui media oppure inviare una delegazione con Di Maio,Morra e Di Battista sicuramente in grado di tenere testa "politicamente"al boy scout toscano.
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    Buona RISATA a tutti ! All'interno delle mura medioevali hanno stappato migliaia di bottiglie di spumante italiano. Nelle TV nazionali NON ci fanno vedere nemmeno un minuto delle OLIMPIADI, ma ci fanno vedere, per ore ed ore, le TRISTI facce degli abitanti MIDDLE-KAST del CASTELLO. Va Beh? ! Io ieri sera mi sono bevuto due birrazze e mi sono addormentato. Beppone ex-nostro ha fatto una figura di merda. Va beh! Che ci vuoi fare. Ma che tutte le TV e tutti quei giornalisti del Kazzo che ne parlano, per ore ed ore,.....DAVVERO INSOPPPPPPORTABBBBBILI. Ma insomma : il quesito e' MA BEPPE E' UN ABITANTE DELLA CITTADELLA DEGLI IPOCRITI ???????? Boh !????? Valla a sapè. !!!!! Buona SBROMZA A TUTTI . Oggi è sabato e anche una bottiglia di vino da un euro vi salverà !
  • UFO 3 anni fa
    Mai discutere con uno stupido bugiardo , prima ti trascina al suo stesso livello e poi ti batte con l'esperienza. - Bene ha fatto Grillo a non stare ad ascoltare, chi capovolge la realtà, stravole la verità e mente spudoratamente. A parte questo con quale atteggiamento ci si deve porre con uno, nel caso Renzie, che ti snobba e in sostanza dice non ho niente da chiedervi ?!! - Pacatezza,confronto, toni moderati, ma di cosa parliamo, forse non capite la rabbia della gente a cui giustamente Beppe da voce. Bravo Grillo, VINCIAMO NOI E FUORI GLI INFILTRATI (ANCHE QUALCHE PARLAMENTARE) DAL MOVIMENTO - BRAVO BEPPE
  • Marco Americcioni Utente certificato 3 anni fa
    CHIUSO PER RAPINA. Ci vediamo Lunedi' per....INVENTARIO.
  • Danilo L. 3 anni fa
    Tutte queste critiche all'atteggiamento di Grillo, in sintesi provengono da tre gruppi distinti di cittadini. Nello specifico sono: 1) i detrattori del M5S 2) quelli che non imparano niente dal passato 3) i boccaloni, quelli che credono alle favole. La via è segnata, attendiamo segnali di risveglio dai gruppi 2 e 3! Prima o poi, VINCIAMONOI. Grazie Beppe.
    • Lorenzo M. 3 anni fa
      Bella analisi! Aggiungerei anche una quarta categoria: quelli che pensano con la propria testa (e non la usano solo per spartire le orecchie). Se Grillo fa di queste cavolate, mica la vedo facile che si possa vincere mai! Al massimo si potrà bivaccare in parlamento con i voti degli scontenti e di quanti hanno smesso di pensare perché Grillo e Casaleggio pensano per loro. Dillo ora "Grazie Beppe".
  • Lorenzo M. 3 anni fa
    Credo che il popolo della rete abbia chiesto a Grillo di incontrare Renzi per vedere se insieme sarebbe uscito qualcosa di buono per l'Italia. Chissà, magari ascoltando il programma di Renzi, avrebbe potuto evidenziarne i limiti e così motivare la sfiducia, e magari far vedere all'Italia di avere qualche buona idea per il progresso del Paese. Macché... Una sfiducia pronunciata per pregiudizio infatti ha prodotto due semplici effetti: 1. da una parte ha tradito quanti l'avevano mandato a rappresentare i loro desideri e le proprie aspettative davanti al Primo Ministro Nominato, 2. dall'altra perdendo le staffe e non esprimendo molto di più del suo odio per le Istituzioni, gli ha meritato l'Esorcismo di Renzi (Esci da questo Blog, Esci da questo streaming) perndendo così definitivamente e indiscutibilmente il confronto. Ha prestato il fianco a Renzi, che ha evocato i "problemi veri dell'Italia", mentre lui dava l'impressione di infischiarsene stragrande. Insomma... si è meritato il titolo di INUTILE IDIOTA ONORARIO. Cosa manca a completare l'opera? La proposta di espulsione dei parlamentari M5S che lo hanno criticato dal Movimento: un vero lampo di genio per effetto del quale come unico effetto si avrà un assottigliamento delle file del Movimento nelle camere. Bravo, bella genialata politica.
    • Agostino Bruzzone Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me quello che dici sarebbe corretto se non considerassimo la premessa fatta da Renzi nello steaming ove egli sancisce che ha alcuna intenzione di creare alcun rapporto con il M5S (leggi circa 10 milioni di Italiani adulti, primo partito Nazionale), ma solo di spiegargli come Lui risolvera' i problemi... sinceramente mi pare un po' limitativo, anzi una vera presa in giro ed un'offesa al Paese. Questa premessa per me significa "L’Unica soluzione Politica e’ continuare con la unione PD-L degli ultimi 4 anni (Berlusconi-Monti-Letta); del M5S non abbiamo alcun bisogno, statevene comodamente seduti in fondo ad ascoltare mentre Vi spieghiamo come salveremo il Paese": peccato che negli ultimi 4 anni invece di “salvare il Paese” lo abbiamo affossato: dal 2008 al 2012 registriamo una crescita del debito di circa 320 Miliardi di Euro, 80 Miliardi di crescita all'anno in un periodo di recessione, pari ad una crescita del 5% annuo: tanti soldi, ma anche tanti rispetto a quelli che gia’ dovresti ripagare! Per intenderci se avessero applicato un’analoga manovra positiva decrescita in 20 anni avremmo potuto annullare il debito e ci resterebbero solo 16 anni di sofferenza prima di diventare una delle prime economie del mondo! L’entita’ di questo buco e’ quindi immensa, dato che per spendere cosi’ tanto di piu’ in un momento di crisi bisogna veramente “regalarli” i soldi a un “botto di amici”! Cioe' questa bella coalizione ha aumentato le tasse, bloccando ovviamente l’economia, ha fatto fare pesanti sacrifici ai cittadini e, siccome la popolazione non ha beneficiato di questo debito, significa che i soldi sono stati “donati ad altri”, ovvero i nostri politici hanno depredato e rubato almeno il 10-15% in piu' all'anno (il 5% di incremento del debito piu' un altro 5-10% di incremento delle tasse) in un periodo dove perdiamo 20'000 posti di lavoro al mese… Mi spiace, ma non possiamo piu’ perdere tempo a farci fare comizi da politici incoerenti con questo stato di cose!
    • Lorenzo M. 3 anni fa
      @Eposmail secondo me sei tu a non sapere di cosa parli: non si tratta di dare fiducia, ma di dare fondamento alla sfiducia. Renzi non è mai stato in Parlamento e meno ancora al Governo, quindi su cosa si basa la sfiducia? Non sulla persona, non sul programma... e allora su cosa? Su ciò che rappresenta? Beh, ma allora se domani M5S avesse il Governo bisognerebbe sfiduciarne un eventuale primo ministro per ciò che rappresenta... Suvvia, un po' di buon senso!
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...se uno dice di fare una cosa e ne fa un'altra (quindi non credibile) ..che fai gli dai fiducia? Per me non sai neanche di che parli! *****
  • rocco de luca 3 anni fa
    Continua la mia delusione, purtroppo. Al Movimento interessa risolvere i problemi dell'Italia ? Si o no ? Si o no? Si o no ? Se le soluzioni dovessero arrivare da Renzi lo appoggerebbe ? Si o no ? Si o no solo perchè non vengono da Grillo e Casaleggio ? Ho dato il mio appoggio al movimento Non per farlo arrivare al 51 % ma per riformare radicalmente il Paese. Circa la democrazia diretta è una gran cazzata. Mia moglie, laureata, non usa il computer per motivi suoi, legge moltissimo libri e quotidiani ed è, secondo questa discutibilissima e incontrollabile forma di partecipazione, di fatto emarginata. Invito i leader ed i deputati a riflettere seriamente sulle scelte da fare, senza scrupoli o timori di ritorsione. Non sprechiamo la speranza che il movimento 5 stelle ha rappresentato per milioni di italiani
    • MOLLY 3 anni fa
      BUONASERA: Volevo ricordarle se non sufficientemente informato che il m5s non ha mai rifiutato di votare leggi e emendamenti puliti indipendentemente da chi le propone, al contrario dei gruppi di "maggioranza " che non li votano anche se questi riguardano tematiche appartenenti al loro stesso programma. Per quanto riguarda il web smettiamola con questo conservatorismo , internet e il futuro, è uno strumento positivo, se usato come si deve, che potrebbe consentire quella che per anni è stata un utopia : una democrazia diretta o comunque più rappresentativa ....grazie
    • BARBARA MELONI 3 anni fa
      INNANZITUTTO BISOGNA ESSERE COERENTI...........MI SENTIREI TRADITA SE IL M5S FACESSE IL CONTRARIO DI QUELLO PROMESSO IN CAMPAGNA...SONO SODDISFATTA DEL COLLOQUIO CON RENZIE, CHE TRA L'ALTRO GIA' STA VACILLANDO......ANDIAMO AVANTI COSI!
  • FAU 3 anni fa
    Grillo è stato grande, come sempre - Per chia ha qualche perplessità sullo stile e sui metodi, ricordi che sono gli stessi con cui si sono portati a conoscenza di tanti italiani le proposte del movimento, che è passato da 0 - a 25 %, prima forza politica in Italia: ricordate lo Tzunami tour? ricordate chi lo ha fatto: BEPPE GRILLO - AVANTI TUTTA, VINCIAMO NOI
  • umberto telarico 3 anni fa
    Mandiamoli tutti a cagare, Renzi compreso. Mentre loro si "trastullano" tra tv e giornalisti compiacenti affetti dalla più servile sudditanza alla casta ed al potere costituito, la gente -ormai da tempo allo stremo- continua a suicidarsi a causa della perdita del lavoro e/o per lo strozzinaggio delle tasse statali. Quando capiranno che, invece di farsi del male, dobbiamo fare del male a loro, dobbiamo dimostrargli che -anche loro- non sono "dei intoccabili" ma solo un'oligarchia di parassiti e che, come questi ultimi,sono anch'essi vulnerabili. Anche le peggiori infestazioni di insetti e parassiti possono essere debellate, basta avere coraggio e determinazione. Meditate gente, meditate...... Umberto Telarico (Libero Pensatore)
  • ETTORE L. Utente certificato 3 anni fa
    Sostanzialmente corretto il comportamento di Grillo durante l'incontro e corretto valutare l'opportunità delle dichiarazioni a tal proposito di cittadini M5*.
  • Lanzi F. Utente certificato 3 anni fa
    Ottimo lavoro. E' inutile e compromettente ascoltare qualcuno che appartiene a un sistema che si sta combattendo. Inoltre la stampa avrebbe messo insieme le illusioni di Renzi e il rifiuto di Beppe, meglio a questo punto il semplice rifiuto.
  • Fortunato S. 3 anni fa
    Effettivamente anche io credo che Renzi avrebbe dovuto avere il suo tempo per parlare, ma questa piccola gaff di Grillo non è nulla rispetto alle grandi cose che ha fatto e cmq ha detto cose più che giuste durante la consultazione. La perfezione non è di questo mondo, non è il caso di criticarlo oltre.
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..se uno ascolta una persona che racconta balle (quindi non credibile )..chi ascolta non è meglio di chi parla. *****
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Da inizialmente un poco critico, più riguardo il video dello streming, e più mi accorgo che forse, Beppe, è stato fin troppo umano: l'ha "asfaltato" subito senza farlo soffrire più di tanto quando invece l'avrebbe potuto cuocere a fuoco lento.
  • Jr 3 anni fa
    Sono un sostenitore del M5s. Riguardo all'incontro co Renzi, avrei preferito che gli venisse data la possobilità di parlare di tutto quello che voleva e poi al vostro turno dirgli TUTTO quello che gli è stato detto. O apprezzato invece l'incontro con i giornalisti fuori da quella porta. Non ho perso la fiducia in voi. Ci avete aperto gli occhi riguardo a quello che fanno e con che astuzia lo fanno e lo hanno fatto fini ad ora. Usate (Grillo) un p'o di educazione e più intelligenza quando si presentano delle occasioni simili. Dite che i giornalisti tagliano per confondere la realtà, rendetegli il lavoro più difficile con la calma e l'ontelligenza. L'onestà e la sincerità pagano sempre e io vedo questo in voi. Buon lavoro.
  • claudio i. Utente certificato 3 anni fa
    caro Beppe,perche' cazzo non ti preoccupato in prima persona per candidarvi in sardegna, avreste stravinto, e la sardegna vi avrebbe dato una mano. comunque denunciate tutto quello che succede in parlamento e fatelo sapere alla gente, ricordatevi che ora come ora l'unico modo e' la televisione
  • michele . 3 anni fa
    Ho votato M5S ma non lo rivoterò di sicuro, come ha detto Beppe a Renzi "te non mi rappresenti" e non rappresenta nemmeno me ma non mi rappresenti nemmeno te Beppe. Non voglio essere rappresentato da una persona che sa dimostrare solo la propria arroganza e maleducazione per l'ennesima volta. Era stato deciso democraticamente che andavi per un confronto e questa scelta democratica l'hai aggirata facilmente andando li a dire le stesse frasi più volte solo per non far parlare Renzi e poi andar via, potevi non andarci nemmeno invece di fare la farsa del sondaggio democratico per poi aggirare la cosa
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...tu che avresti fatto ? *****
  • Marco Convertino 3 anni fa
    Sono iscritto al blog e, insieme alla maggioranza, abbiamo votato sì per le consultazioni il cui termine significa "Azione e risultato del consultare o del consultarsi; richiesta o scambio di consigli, di pareri, di informazioni su una, o più, determinata questione". Per questa ragione abbiamo votato e abbiamo VINTO affinché procedessi in questo senso: non nel TUO! Lo sai benissimo qual è il serbatoio elettorale di quella politica, di quel sistema. E' con il loro pensiero di elettore ottuso o della sua rassegnazione a quei meccanismi che ti stavi confrontando; avresti potuto confutare quel sistema, quel meccanismo, spogliarlo del suo subdolo e ipocrita abito di fronte al suo stesso elettorato e ridicolizzarlo attraverso un pò di scaltrezza, ma soprattutto intelligenza; quel valore aggiunto che aspettiamo tutti, TUTTI; valore aggiunto che spiazzi e aggiri un meccanismo marcio e inconludente lasciandoselo alle spalle. E' chiaro che governare questo carrozzone sarebbe impossibile per chiunque, chiunque, ma allora sii chiaro e palesemente dichiara che Tua intenzione e stare e rimanere all'opposizione e non governare. E' stato simpatico constatare quei toni e quei modi in un contesto così distante da una realtà che parla con quei toni e usa quei modi: è stato simpatico e basta! Sono l'autorevolezza degli argomenti di fronte ai quali l'impossibilità di controbattere, l'incapacità di non trovare appigli da parte dell'interlocutore Renzi che avrei preferito vedere e magari parte di quell'elettorato sarebbe passato con noi!
    • Ale Masio 3 anni fa
      Bravo sono perfettamente d'accordo. Ha palesemente preso per il culo la maggioranza degli appartenenti al blog. Non capisco cosa gli frulla nella mente. Del resto me ne posso anche fottere. Ma se non ci rispetti cosa pretendi? Il voto? Ti diciamo di andare a consultarsi e tu fingi di andarci controvoglia per poi fare i cazzi tuoi con un monologo di insulti. Nessuno lo ha obbligato, poteva mandare Di Maio che avrebbe sicuramente fatto un'ottima figura, oppure degnarsi di seguire quello che avevamo chiesto anche senza entusiasmo.
  • maurizio terenziani Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, Bisognava andarci, poi se uno in apertura dell’incontro ti dice che non ha bisogno del tuo appoggio bisogna prendere in mano la scena e dirgli quello che gli hai detto. Gli hai sollevato la maschera. Adesso nella melma in cui si trova, dimostri quello che sa fare. Se sprofonda, alle elezioni Europee ci aprirà la prima un’autostrada. Era un palcoscenico nazionale ed esserci è stato importante. Grazie Beppe.
  • Salvo Greco 3 anni fa
    Una semplice constatazione La Rete si era espressa per andare alle consultazioni. Immagino per confrontarsi. Ci vai tu Grillo, che non eri d'accordo alle consultazioni, e che fai? Non ti confronti, rendi inutile l'incontro come volevi tu. Non hai rappresentato la volontà di coloro a cui avevi chiesto la scelta. A che serve allora la pompa magna sulla democrazia della Rete?
    • Antonio Cantele 3 anni fa
      quella e' l'interpretazione che hai dato TU alla consultazione.... molto probabilmente c'era da decidere solo se era il caso o meno di andare a dire in faccia , sfruttando un'occasione unica, quello che NON SOLO GLI ADERENTI al movimento pensano di renzi, e Grillo ha svolto SUPERBAMENTE la sua parte, perdendo probabilmente qualche consenso (meglio cosi) ma portando altrettanto sicuramente una marea di nuovi o possibili consensi che al limite... attendono solo una controprova vera, come vero e' stato quell'incontro che RESTERA' NELLA STORIA di questo paese.
  • Andrea Brunelli 3 anni fa
    Ho aspettato un pò per vedere in streaming il confronto Grillo-Renzi (rigorosamente in ordine alfabetico): volevo che il fatto si sedimentasse per poter esprimere un giudizio sereno e sintetico. Non sono un elettore del M5S anche se ne ho salutato l'avvento sulla scena politica italiana. Ma, con rammarico, esprimo il mio più negativo giudizio sull'atteggiamento ostruzionista di Grillo. Avete perso un'ottima occasione per dimostrare, ai vostri detrattori, che le idee sono più forti degli strilli.
    • Antonio Cantele 3 anni fa
      Continua a NON votare il movimento, ora servono idee chiare e tu non le hai.
  • Emanuele 3 anni fa
    Caro Beppe, disgustati di una politica che ci stava rubando il futuro, Vi abbiamo dato il 25%, consentendoVi di diventare il primo partito, per chiederVi principalmente tre cose molto concrete; una rivoluzione nell'organizzazione dello stato, una rivoluzione nella politica industriale e nel lavoro, una rivoluzione nella spesa pubblica e nella fiscalità generale ...per cambiare questo paese. Mi rendo sempre più conto che a parte qualche piccolo segno di onestà intellettuale, abbiamo consegnato le nostre deleghe in bianco a un gruppo di militanti integralisti che dietro la copertina della democrazia diffusa, continuano solo a misurarsi su chi grida di più o chi scrive gli slogan più provocanti. Mi sarebbe piaciuto che questa volta spendeste almeno un'ora per chiedere a noi elettori l'agenda degli argomenti di cui discutere con Renzi, anche per continuare a darvi la delega a contestarlo in futuro, piuttosto che chiederci solo il consenso per andare a filmare in diretta streaming un monologo di slogan a senso unico, senza proposte e senza richieste dell'opposizione. RicordateVi che il vostro consenso principalmente non proviene da militanti incalliti di protagonismo che si vedono in televisione, ma dalla gente comune, ora in grande difficoltà, che ha bisogno di risposte fin da ieri ...e se queste non arriveranno, il nostro voto dalle prossime europee si prosciugherà come neve al sole!!!!
  • simone iavazzo Utente certificato 3 anni fa
    non capisco. condivido la necessità di una coerenza primitiva, di un categorico rifiuto a compromessi mercimoniosi, tipici di una politica che ha portato il Paese dove è adesso, non accetto però un rifiuto a priori del dialogo. un blog indica la via dell'incontro, si è riusciti ad ascoltare seppur controvoglia la voce di migliaia di italiani e non si ha la pazienza di ascoltare un proprio interlocutore? a me pare che non si sia mostrato un reale interesse per rendere fatti le proprie idee ma che si sia scaduti unicamente in una puerile gara atta a dimostrare la paternità di tali ideali, condannandoli a rimanere tali. se l'unica soluzione del "M5s" è il "partito unico M5s" tanto vale marciare su Roma adesso, inutile aspettare il prevedibile fallimento di Renzi. non si fa così in uno stato civile, non ci si ammanta di retorica democratica e populista senza voler fare davvero qualcosa. NOTA: sono registrato sul blog da tempo ma stamani ho postato senza certificare il mio commento, utilizzando il controllo tramite mail. se questo sistema comporta l'automatica cancellazione del post tanto vale permetterla. o è la natura del commento a decretarne il destino? trovo tutto ciò un passo indietro a Voltaire, un po' come l'incontro con Renzi
  • Shiffer Adams Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ha letteralmente annichilito Renzi, che ha avuto il solo merito di piazzare due battute e mantenere sempre la calma ... che altro si poteva fare se non dire a Matteo che "non ci si può fidare di lui perché appartiene al sistema PD-Banche-Euro" e che troppe volte ha disatteso in passato la parola data (perfino nei confronti di membri del suo partito, in primis Letta)" ? Beppe anzi è stato fin troppo educato, e dobbiamo ringraziarlo, perché nonostante la sua volontà di non perdere tempo con una inutile consultazione, si è adeguato al voto degli iscritti 5 Stelle che in maggioranza hanno deciso di parteciparvi (io ho votato contro) ... oggi l'Italia non ha bisogno di DEMOCRAZIA, ma di gente ONESTA con le palle da elefante e il passo da ghepardo ... di gente che parli chiaro agli italiani e abbia il coraggio di andare davanti alla Trojka e dir loro che gli accordi presi in precedenza con loro da politici ruffiani ora non valgono più .. quello che conta è LA VITA E SOPRAVVIVENZA DEGLI ITALIANI all'interno di un sistema di relazioni oneste e cristalline, di una società che si riappropri dei suoi valori etici e che ricollochi la politica in un sentiero lontano dal danaro, dalle lobbies e dal potere affaristico ... Altro che maleducato, Beppe è la VOCE DEGLI ITALIANI ONESTI INCAZZATI E DESIDEROSI DI GIUSTIZIA SOCIALE ... ! L'unico tra i leaders che abbia le palle di DIRE LA VERITA' ...
    • carlo bordini 3 anni fa
      perché tu credi che ascoltando Renzi avesse potuto risolvere qualcosa? certo che ci vuole una faccia di bronzo per aspettarsi che Grillo e il M5Stelle offrissero al nuovo premier incaricato l'ennesimo "specchietto per le allodole" credendo o perlomeno ascoltando le sue già ben note e risapute baggianate ...! In pochi giorni ha dato il ben servito a Letta, suo compagno di partito, e senza che la crisi venisse parlamentarizzata con delle dichiarazioni su quanto incredibilmente avvenuto dietro i palazzi del potere, Renzi si presenta con la pretesa di voler cambiare tutto quando l'unica cosa che finora è riuscito velocemente a cambiare è la "parola data" ... ci vuole ingenuità e una cospicua dose di autolesionismo per volersi ostinare a credere che una parvenza di democrazia possa ridare lustro a "paroloni di cambiamento" da uno che non sa nemmeno come si governa un paese, e nel frattempo contraddice se stesso dicendo che "non avrebbe mai governato senza il consenso dei cittadini" ... come fai a pretendere da Grillo la disponibilità ad ascoltare il capo del partito di governo che in barba a qualsiasi democrazia parlamentare prende il potere, con il consenso del presidente della Repubblica, senza nemmeno andare in Parlamento per esporre alla nazione e alla rappresentanza democratica le ragioni di questo cambio di governo ? Ma questa tu la chiami democrazia? Il PD, ovvero il partito che ha ridato più volte lo scettro della vittoria ad un pregiudicato come Berlusconi ... il PD, ovvero il partito che ha fatto eleggere tre premier (Monti, Letta, Renzi) senza mai passare per le urne ... ci ritroviamo come premier incaricato un (ancora) sindaco di Firenze, che è stato votato per amministrare una città, ma non certo per amministrare un'intera nazione con la pretesa di poterla governare addirittura fino al 2018 !
    • michele 3 anni fa
      Come sarebbe che altro poteva fare beppe, almeno ascoltare, io ho votato perchè andasse ad ascoltare renzi e sputtanarlo su eventuali stupidagini, ma così il caro beppe si è sputtanato da solo, mim domando cosa c...o è andato a fare un confronto se voleva parlare da solo? gli bastava fare uno spettacolo dove fa il solito monologo e tutto era risolto, no beppe così proprio non va, sei sicuro che vuoi fare qualcosa per l'italia? solo con un diverso confronto, dove renzi parlava e tu sbucciardavi avresti già ottenuto una vittoria, così INVECE MI SPIACE DIRTELO MA HAI PERSO.
  • Lorenzo serra 3 anni fa
    mah secondo me si è persa un occasione per convincere altri elettori.
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...dichiarando le cose come stanno...gli elettori non collusi ...si acquisiscono e non viceversa. *****
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    PROVINCE: sarei meno preoccupato se si scegliesse il TAGLIO DELLE REG (a mio parere il vero spreco) E l'ACCORPAMENTO DELLE PROV; in primis, direi, secondo le loro caratteristiche di territorio "naturale" o eventuali altre considerazioni che esulano essenzialmente dalla "conta dei cittadini" o dell'estensione del territorio: ad es. di CO e LC ne farei un'unica prov/microreg; SO a sé; oppure, tra altre prov. che attualmente fanno parte di reg.diverse, ipotizzo l'unione di LO, CR, PV e PC perchè accumunate dal rischio idrogeologico di esondazione del Po... una Liguria di Ponente e una di Levante... Avendo anche collaborato con la Reg posso anche dire di aver provato di prima persona, e ravvisato in altri, le difficoltà di comprensione di un territorio a mio avviso molto esteso ma sopratutto, nelle problematiche e nelle caratteristiche di territorio anche molto "disomogeneo". Forse era solo una mia carenza e/o una mia difficoltà o un mio pensiero ma: noi di città (MZ/MI), come pretendiamo di intervenire al meglio in prov di Sondrio? Non dico che sia impossibile, ma sarebbe molto più semplice, sensato, preciso e proficuo e quindi meno dispendioso se ad intervenire/a "farsi carico della problematica o dell'esigenza" fosse la stessa prov di Sondrio che lì è di casa: equivalente ad un discorso tipo "kilometrizero" -spero di esser stato abbastanza chiaro-. Si dice che il personale delle prov verrebbe ridistribuito nei comuni e nelle Regioni: trovo che ricollocarlo in Reg. sarebbe insensato... potrebbe essere utile assegnarlo ai com. (ma non nei termini attuali): ad esempio, nel mio com. ci sono problemi di spazio fisico ed economico: già oggi, tanti dipendenti, devono condividere (contemporaneamente) la stessa scrivania... sarebbe meglio che tanti di loro venissero impiegati in lavori socialmente utili e che loro stessi non facessero tante storie nel "reinventarsi" periodicamente imbianchini/falegnami/muratori impiegati nelle scuole per conto del loro stesso comune.
  • Enrico Lorenzet 3 anni fa
    Ti parlo chiaro beppe grillo, non sei nessuno. Alle ultime elezioni ho votato m5s con la speranza che i tuoi "ragazzi" facessero qualcosa di concreto e come dicevano, avrebbero valutato ogni proposta punto per punto. Ora si scopre quello che veramente sei, un comico fallito che ingrassa in poltrona sul suo blog spazzatura, non curante del tempo che passa e dei cambiamenti che accadono. Io ho 20 anni, tu ne hai 60 eppure se mai avessi avuto l'occasione di sedermi al tavolo con renzie avrei discusso con impegno. Con la tua età è ancora più vergognoso l'atteggiamento adolescenziale di una tredicenne prima donna alle prime mestruazioni, che sbraita e non non chiude mai quella boccaccia insulsa. Ma la cosa più scandalosa è la passività dei veri eletti 5 stelle, non del pagliaccio virtuale.. siete quasi miei coetanei e non potete farvi comandare da un vecchiaccio ignorante che non rappresenta altro che la sua triste esistenza. Dovete fare delle X e metterle in un vaso quando si tratta dei nostri soldi e del nostro futuro. Altrimenti siete morti politicamente e non dimenticate la fine che l'italia libera ha destinato a Benito Mussolini.
  • marco c. Utente certificato 3 anni fa
    ..BEH FORSE GRILLO E' STATO IMPULSIVO AVREBBE DOVUTO FARE PARLARE FONZIE... MA IL RISULTATO NON CAMBIA . L'INCIUCIO ERA GIA' STATO SIGLATO COL BERLUSCA A PORTE CHIUSE , ED IL VERO VINCITORE E' BERLUSCA CHE INFATTI VOLA NEI SONDAGGI MENTRE IL PDmenoL HA NUOVAMENTE MOSTRATO LE DUE MASCHERE ... DICE UNA COSA E NE FA UN'ALTRA VEDI ACCOLTELLAMENTO ALLE SPALLE DI LETTA ... 'MAI AL GOVERNO SENZA IL MANDATO DEGLI ELETTORI' INFATTI SI E' VISTO. COMUNQUE A BREVE LEGGEREMO LA LISTA DEI MINISTRI CHE DA 12 SONO SCHIZZATI A 18 ... HAPPY DAYS MR FONZIE !!
    • aaldo a. Utente certificato 3 anni fa
      '... MA IL RISULTATO NON CAMBIA' ogni volta dite sempre la stessa cosa. '...Non l'abbiamo fatto, ma sarebbe stato inutile'. La sai la storia della volpe e l'uva? ;)
    • Fabio Del Bianco 3 anni fa
      ...Ma se Renzi, Napolitano ecc. sono dei poveracci visto che danno educatamente ascolto a dei pregiudicati (berlusconi = grillo)Come si sente uno di 5 stelle ad avere per leader un pregiudicato? Povera Italia: in mano a dei fannulloni che invece di lavorare frequentano i blog di chixhessia. ( io me lo posso permettere: sono un pensionato che per di più lavora -gratis - da volontario. Chiedo scusa comunque, non lo farò più perché me ne vergogno un po'.
  • nicola muzii Utente certificato 3 anni fa
    A me quello che non piace piu' e sto' o noi o loro e come dire Italiani contro Italiani e come dire Partigiani contro Salo', si penso che abbiamo sbagliato a darti il voto, almeno io e tu hai ragione quando dici, dovete fare se non fate non mi votate neppure e siccome io non faccio, meglio che non ti voto piu', se pensi di poter governare senza contraddittorio, scordatelo, ne abbiamo gia' avuto uno e ci e' bastato, per diventare gli zerbini degli USA a vita. Dire no a tutto e tutti e' facile, difficile e' quando devi fare e lascia perdere sto reddito di cittadinanza,anzi spiegaglielo meglio a quei poveri illusi che ti hanno dato il voto solo per quello, forme , modalita', erogazione e tempo di durata, cosi' si mettono l'anima in pace. Guarda, sono cosi'contento delle persone che stanno dentro quel Parlamento, che a Kulo sei riuscito a mandare, che le voterei a vita, Grazie per l'idea di pulizia , ma se continui con questi toni, meglio che ti levi dalle Palle, se loro riescono ad andare avanti da soli bene, se no' e stato bello sinche' e' durato AMEN
    • Alberto Celeste Luzzi Utente certificato 3 anni fa
      bugiardo. lo sai che non hai mai votato M5S. potresti andare a lavorare invece di romper le balle con un post inutile che non sposta niente.
  • PAOLO PISANO67 (unitalianocomeglialtri) Utente certificato 3 anni fa
    LA SCOMPARSA DEL M5S ALLE PROSSIME ELEZIONI. Sono triste, perche' davvero speravo che il M5S fosse una cosa nuova, in grado di operare per il bene del paese e l'ho anche votato alle ultime elezioni per poi scoprire che una volta entrati in parlamento, con la possibilita' di cambiare le cose, si e' lasciato carta bianca agli altri mettendosi a fare una intransigente opposizione. Ho provato a mettere dei post ma senza esito, avrei voluto parlare col Sig. Grillo, ma non e' stato possibile. Il discorso mandiamoli a casa va bene se hai la maggioranza assoluta e questo non e' accaduto. Solo facendo il cane da guardia al governo (e non solo all'opposizione) il movimento poteva sperare di crescere e di raggiungere un vasto consenso popolare avendo cosi' la forza di attuare i suoi propositi. Ho visto l'incontro con Renzi dove Grillo non lo ha lasciato parlare ed io avrei avuto piacere di sentire le idee di Renzi e le critiche di Grillo. Di fatto non ho visto nulla, ho sprecato una decina di minuti PER NIENTE e credo che alle prossime elezioni, stando cosi' le cose, gli unici voti per il M5S saranno solo quelli degli iscritti che credo neppure riusciranno a superare una minima quota di sbarramento. Io spero che quelli che hanno chiesto a Grillo di incontrare Renzi riescano a farlo ragionare. NOTA: ho ripostato il commento perche' stranamente e' sparito dal blog. Saluti Paolo Pisano
    • luigi montella 3 anni fa
      ciao, io rispetto le tue idee, ma permettimi di darti qualche spunto di riflessione. il compromesso ti compromette, oltretutto queste persone dicono una cosa e ne fanno un altra, quindi di cosa dovevano parlare? di quale fiducia parliamo se tanto i voti li danno sempre su provvedimenti leggi che a noi non interessano o peggio ci lesionano? il m5s sta facendo grandi cose, sta toccando dove nessuno ha mai osato, a parere mio togliere il senato, e un altro modo per togliere i voti al m5s, perché dopodiché i maggiorenni fino a 25 anni non potranno votare, e da li prenderanno la loro maggioranza, dai voti dei numerosi anziani ed ottusi legati ad un sogno di valori che non esistono più. questa e democrazia? avere da anni gente al governo che nessuno ha votato? e giusto dare la colpa al popolo che vota se non c'è un governo? quando in realtà grazie ai mass media le persone hanno perso la facoltà di ragionare, ed hanno sostituito il buon senso con ciò che viene definito giusto e corretto in tv? ci sono voluti 100 anni per iniziare e finire la rivoluzione francese, e tu pretendi che in 12 mesi si rivoluzioni non solo l'italia ma in realtà l'europa? io credo che tu debba dedicare almeno 10 minuti al giorno nell'informazione, su cosa e realmente l'europa, e cosa stanno facendo realmente i politici italiani. quando avrai capito che fra noi e le bestie da macello non c'è grande differenza, non ti lamenterai di beppe e del m5s. puoi trovare su youtube tutto quello che fanno per noi quotidianamente, e su classtv nel programma punto e a capo alle 19.30 (in Piemonte canale 27 del digitale terrestre) potrai trovare un conduttore che da le notizie per quello che sono e cosa significano una serie di cose. su Wikipedia e non solo puoi trovare informazioni su mes, fiscal compact ecc... la fantascienza e nella nostra realtà, se vuoi qual cosa ti devi impegnare in prima persona, perché se aspetti che qualcuno faccia qualcosa per te, sarà solo per fregarti. ciao spero ci pensi su.
    • Giuseppe I. Utente certificato 3 anni fa
      secondo me tu nel movimento 5stelle sei sprecato, renzie non voleva parlare, lo ha chiarito subito, non voleva la fiducia e neanche inciuci, allora grillo cosa doveva fare, si metteva a 90 gradi. FAI UN BENE ALLA COLLETTIVITA' CANCELLATI DAL MOVIMENTO
  • claudio barbè 3 anni fa
    beppe, sei la voce del popolo, anche se a volte le dici in modo un pò forte, noi le diremmo così buttalo fuori quel buffone del renzi siamo stanchi, cercate di non farvi tappare la bocca....grazie di esistere claudio
  • Sonia Curti 3 anni fa
    Io e mio marito vi abbiamo votato alle elezioni. "Uno pari a uno" è finito in pattumiera: Non è permesso ai senatori di esprimere la loro opinione (quindi non sono UNO, sono ZERO), hai chiesto alla rete (a NOI) se dovevi andare a colloquio con Renzi, ti abbiamo detto "vacci" e andare non significa fare le scenette. Non rispetti il volere dei tuoi elettori, non rispetti le persone che abbiamo messo al governo, non ascolti nessuno e dici solo di no. Così è facile ma così noi rimaniamo ad annaspare in questa crisi. Te lo dico francamente (io che sono uno ZERO) mi hai deluso e sicuro che non voterò più il M5S: di gente che dice solo di no e non si rimbocca le maniche per risolvere i problemi non so che farmene (e con me tanti altri ZERO).
    • bruno m. Utente certificato 3 anni fa
      vi do un suggerimento in amicizia anche se non ci conosciamo: seguite l'istinto di Grillo, che conosce fin troppo bene la dinamica della casta al potere.
    • Nedo Paglianti 3 anni fa
      Sonia, non so chi tu sia e soprattutto non mi azzardo ad emettere sentenze, non foss'altro perché , in questo mondo, non c'è assolutamente nulla che possa essere sentenziato come "assolutamente certo". Però, leggendo quello che scrivi un dubbio lo fai venire. Quale dubbio? Che tu abbia votato M5S avendone capito e compreso gli intenti. Forse hai votato solo per reazione. A proposito di "maniche rimboccate", infatti, se non sai o se non ti sei accorta di quello che ha fatto il M5S sino ad oggi, spero che tu menta consapevolmente, perché l'alternativa sarebbe quella di pensare che rifiuti di informarti, o peggio, che non vuoi vedere ciò che è palese. Se ti fa meraviglia uno che rifiuta a priori qualsiasi tipo di accostamento, di compromesso e di accomodamento con chi altri non è che l'espressione olografica di coloro che hanno causato lo sfascio di questo paese, non hai capito niente del M5S. Se ti scandalizza uno che toglie la parola a chi continua a prendere per l'ennesima volta gli itaiani per il qul0, pretendendo di risolvere i problemi che i suoi stessi marionettai hanno causato, non hai capito niente del M5S. Se pensavi di trovare nel M5S un partito tradizionale che si muovesse sotto gli schemi tradizionali delle pappette e dell'intrallazzo, hai decisamente sbagliato e forse è un bene che tu non lo voti più, perché il M5S ha bisogno che i propri sostenitori abbiano un livello di coscienza sociale ed una capacità di comprensione ben al di sopra della media. Soprattutto, il M5S ha bisogno di sostegno da parte di persone che si informano e non di persone che si fanno informare. Ma probabilmente non ne comprendi la differenza.
  • matteoperrotta 3 anni fa
    NEL GIUDIZIO DI RE SALOMONE LA VERA MADRE RINUNCIA AL FIGLIO PER SALVARLO . ATTENZIONE A NON ESIBIRE PROSOPOPEA E VANITA' . A SEGUIRE QUEL COLLOQUIO C'ERA LA SPERANZA DI CHI DISPERATO VUOLE USCIRE DA QUESTA CRISI . ESIMIO SIG. GRILLO L'INDIGNAZIONE VA BENE NELLE GIUSTE SEDI NON CON IL SIG. RENZI CHE VOLEVA APRIRE UN DIALOGO .
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..ed intanto il disperato lo menano per il naso con le menzogne...(questo è quello che renzie ci fa vedere...e quello che fanno i poteri che gli danno ordini)...tutti i giorni. *****
  • Paolo Baldon Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, un grande abbraccio innanzitutto e il rinnovo della mia fiducia e affetto nei tuoi confronti. Sono stato uno dei votanti per il NO alle consultazioni con Renzie. Era la scelta migliore,la più ovvia, anzi,l'unica possibile, come confermato dalla diretta streaming. Purtroppo in questo paese l'intransigenza non è riconosciuta come un valore, perchè al pari dell'onestà, della dignità, ha come elementi fondanti rigidità e mancanza di sfumature. Siamo un paese di esteti, di superficiali effimeri...il look dell'integrità non è appagante, meglio la camicina bianca di Renzie con maniche arrotolate...l'unico senza giacca dei sei presenti all'incontro. Capisco che sei stato infastidito, spiazzato, e forse amaramente deluso, come lo sono stato io,da quel 50+1 per cento del movimento che ha votato SI all'incontro... PERO' sì però Beppe ti devo dire che quel 50+1 non voleva che tu asfaltassi renzie, ma che lo confutassi, e probabilmente manco voleva che ci andassi tu. Se il quesito fosse stato posto in modo un filino più raffinato, tipo COSA volete che andiamo a fare e CHI volete sia il capo-delegazione, ci saremo tutti risparmiati delle grandi rotture di maroni, avremo avuto utili indicazioni sulla natura del Movimento...e tu avresti lasciato volare la colomba, invece di tenerla stretta tra le mani. Ti abbraccio ancora con affetto e stima. Paolo
  • Paola Calabrini Utente certificato 3 anni fa
    mai visto un barbaro egocentrico come te, Grillo, e sì che ho la tua età. Hai solo gridato con la tua vocetta chioccia odio e banalità qualunquiste, non esponendo programmi e non chiedendo conto a Renzi dei suoi. Poveri noi - e poveri i tuoi seguaci che ti avevano chiesto a maggioranza di fare altre cose - se veramente tu andassi al potere. Berlusconi in confronto resterebbe una barzelletta. Smettila di fomentare odio e qualunquismo, rabbia e supponenza senza basi culturali: questo paese è già ad alto rischio, non ha bisogno dell'ennesimo dittatorello che lo porta alla rovina estrema.
    • Lucio Sgro 3 anni fa
      Ciao, ho visto che hai criticato "l'incontro" di grillo con renzie. hai cercato di far credere di essere una simpatizzante del M5S.Smascherata... https://plus.google.com/116637283640225643133/posts qui si vede benissimo che non ti e' mai andato a genio il movimento, allora fai finta di essere una delusa. Sei allo stesso livello dei renzie Co e questa Italia e' quella che meriti
  • andrea setth 3 anni fa
    sull'incontro con renzie devo ringraziare GG (grande grillo) per avergli detto,in modo pacato, tutto quello che io penso della politica, e' stato il mio portavoce, e' stato il portavoce dell'italia onesta e non parassita. colgo l'occasione per ringraziare tutti i senatori e i deputati del m5s per il lavoro che stanno svolgendo in un contesto, immagino difficilissimo.
  • bruno matera 3 anni fa
    CARO BEPPE, MI SEMBRA CHIARO CHE MOLTI DEI TUOI SOSTENITORI FIRMATARI IN FAVORE DELLA CONSULTAZIONE NON HANNO AFFATTO CONDIVISO IL MODO CON CUI TI SEI ESONERATO CON RENZI, MA NON IMPORTA. IN DEMOCRAZIA POSSIAMO DISQUISIRE SULLA "FORMA", ED E' NATURALE IN QUANTO NON ABBIAMO TUTTI QUANTI UN PENSIERO OMOLOGATO (PER FORTUNA) TUTTAVIA RIGUARDO AL CONTENUTO DELLE TUE RAGIONI POLITICHE DI FONDO CHE SI IDENTIFICANO NELLO SPIRITO DEL M5S, SONO PIU' CHE "SACROSANTE" NON DISCUTIBILI, PER CUI, SOLTANTO COLORO CHE HANNO BUONA MEMORIA STORICA DEL PASSATO AVVILENTE TRASCORSO NEL NOSTRO PAESE POTREBBERO COMPRENDERLE! CARO BEPPE VAI AVANTI SEMPRE PER LA TUA STRADA, E' QUELLA GIUSTA, E' QUELLA CON CUI MEZZA ITALIA CI SI RAPPRESENTA OGNI GIORNO CON SENTIMENTO DI AUTOSTIMA E SPERANZE DI UN FUTURO MIGLIORE. CIAO BRUNO
  • Luigi P. Utente certificato 3 anni fa
    PROPONGO CHE IL MOVIMENTO DENUNCI PER "DIFFAMAZIONE E FALSO" LA RAI E TUTTE LE TESTATE GIORNALISTICHE CHE HANNO TITOLATO A CARATTERI CUBITALI: IO NON SONO DEMOCRATICO...... NEL VEDERE ED ASCOLTARE IL VIDEO DELL' INCONTRO DI BEPPE CON RENZI .... AD UN CERTO PUNTO GRILLO DICE: "TU RENZI RAPPRESENTI UN SISTEMA CHE E' MARCIO ...... E POI SEMPRE IL MITICO AGGIUNGE "IO NON SONO DEMOCRATICO CON VOI"..... QUINDI LA FRASE CORRETTA E': "IO NON SONO DEMOCRATICO CON VOI" (RIFERENDOSI A QUELLI CHE RAPPRESENTA RENZI -SISTEMA MARCIO-) .... PERTANTO CI SONO TUTTE LE CONDIZIONI PER, RIPETO, DENUNCIARE PER DIFFAMAZIONE AGGRAVATA E FALSO LA RAI E TUTTE LE TESTATE GIORNALISTICHE CHE HANNO STRAVOLTO LA FRASE DI BEPPE.
  • bernardo g. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, hai fatto quello che era da fare! Per coloro che sono rimasti delusi, evidentemente non hanno capito ancora che non c'è da trattare con chi non è eletto dal popolo e tanto meno un Renzi che è un burattino al quale è già cresciuto il naso.
  • luca cappilli Utente certificato 3 anni fa
    BRAVO MORRA
  • giovanni colloredo 3 anni fa
    Inizialmente immaginavo che le consultazioni come probabilmente altri, fossero altra cosa, non un monologo seppur fantastico, ma riflettendo su quanto accaduto BEPPE SEI STATO FANTASTICO, le proposte si fanno in parlamento, a cosa serve sentire le solite barzellette del faccio questo e faccio quello se poi faccio altro ? Presentarsi con un programma scritto e consegnarlo in mano agli esponenti dei 5 stelle era troppo difficile ? Troppo difficile per chi a parole dice un cosa ma poi nei fatti viene smentito ? Ci si immagina che questo qui sia diverso ????? Bene se era diverso quando Beppe ha detto noi siamo conservatori vogliamo l' acqua pubblica, non svendersi la sovranità, non cedere Eni o Enel, avete sentito forse dire dall' altra parte TRANQUILLO QUESTE COSE NON LE FARO' ???? Era un assist perfetto, qualcosa da cogliere al volo se si vuole quel cambiamento, bastava semplicemente dire queste cose non le farò... Poteva pure dirle in un secondo momento ben inteso... Perché SE NON SI E' ANCORA CAPITO buona fetta degli Italiani queste cose a mio personale parere proprio non le vuole ! chi parla oggi di mancato confronto dovrebbe chiedersi perché né prima, né dopo e neanche adesso quelle parole non sono arrivate (a meno che io non mi sia perso qualcosa). Queste frasi Beppe le ha dette dopo tre minuti in un incontro di quindici, se qualcuno voleva un confronto sui temi poteva partire da qui, ma da qui non è partito.
  • nuccio 3 anni fa
    QUI TUTTI PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALE. MA PER NOI CHE SIAMO DISOCCUPATI E ALLA CANNA DEL GAS NON PENSA PROPRIO NESSUNO? NON SI POTEVA TROVARE UN ACCORDO PER NOI MISERABILI PER NON FARCI MORIRE DI FAME? NO, MEGLIO SCANNARSI PER LE VOSTRE POLTRONE E INTERESSI TANTO VOI CHE AVETE LA PANCIA PIENA NON PENSATE MINIMAMENTE CHE CI SIA GENTE CHE STA MORENDO DI FAME. I PARLAMENTARI 5 STELLE 5000 € AL MESE? PER ME SON RUBATI ANCHE QUELLI PERCHE IO PRENDO 0 € AL MESE NON SO SE E' CHIARA LA COSA?! NON VADO IN GIRO IN GIACCA E CRAVATTA ONOREVOLI!! E TU BEPPE QUANDO HAI APERTO IL BLOG (TI SEGUO DA UNA VITA), DICEVI CHE NON OSPITAVI NESSUNA PUBBLICITA' PER ESSERE PULITO E TRASPARENTE, E ORA INVECE IL TUO BLOG E' BOMBARDATO DI PUBBLICITA'.
  • dora s. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ti voglio bene e ti ringrazio per aver cominciato a cambiare questo genere di politica, ma la democrazia partecipata in questi termini è ancora lontana: la depenalizzazione del reato di clandestinità è stato il primo autogol di un chiaro esempio di non partecipazione , ma di iniziativa personale la seconda è stata l'opinabile scelta di uno streaming senza senso e sconsideratamente non comunicativo peggiorato dalle aspre critiche a chi si è "permesso" di dissentire. Quindi o passa il concetto che la democrazia è una forma fortemente opinabile e questo potrebbe essere anche vero, o si lascia parlare chiunque abbia idee differenti, senza metterlo alla gogna, per poi eventualmente confutarlo.
  • roberto c. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, questa volta ho condiviso la sostanza del tuo intervento ma meno il metodo. Questo non cambia di una virgola il mio appoggio verso il M5S.
  • Francesco Cosentino 3 anni fa
    Ho ascoltato il commento di Sgarbi alla Zanzara sulle telefonate tra Napolitano e Mancino e sullo streaming dell'incontro Grillo-Renzi. Sgarbi dice che le consultazioni devono essere riservate per loro stessa natura, ma fa diversi errori (o mistificazioni) di natura logica e semantica. Lo streaming falsa la trasparenza se si ha qualcosa da nascondere. Per quanto riguarda la riservatezza delle consultazioni, ci sono consultazioni private, come quelle ctra medico e paziente, che devono rimanere tali, e consultazioni che per loro natura devono essere pubblice, come le consultazioni politiche. Sgarbi fa leva sull'ambiguita' semantica e fa anche un grave errore logico, probabilmente voluto (o forse no, consideranta l'intelligenza di Sgarbi) quando dice che ogni consultazione deve essere riservata, visto che la consultazione col medico per esempio lo e'. Se non si ha niente da nascondere, se cioe' si e' trasparenti, la trasmissione in streaming di una consultazione e' una cosa perfettamente accettabile, e, quando si tratta di argomenti che riguardano i cittadini, come nel caso delle trattative politiche, la trasmissione in diretta diventa un dovere.
  • filippo bernini 3 anni fa
    questa volta Beppe hai sbagliato credo si debba riconoscere i propri errori. Personalmente ero contrario ad andare da Topogigio Renzi però la base ha votato si quindi bisognava andare lì e fare le consultazioni, lasciando in un secondo momento successivo tutti i commenti...
  • bruno a celle 3 anni fa
    in merito al colloquio di Grillo con Renzi, a mio parere avrebbe dovuto far parlare prima Renzi e, dopo avrebbe potuto dire esattamente cio' che ha detto.Non avrebbe dato cosi' la possibilita' a Renzi di dire che Grillo non e' democratico e che non vuole il dialogo. Grillo non ha mai chiesto voti ma impegno personale. Se non cambiamo noi non potremo cambiare certamente questo meraviglioso paese.
  • filippo pagliarini 3 anni fa
    è stata persa un'occasione irripetibile per dimostrare cos'è il m5s Beppe stavolta doveva farsi da parte e lasciar parlare Di Maio egli altri . Così è sembrato un pazzo prepotente ed ha fatto fare la figura della vittima al renzino .peccato , mi hai messo in grande difficoltà nel portare avanti le nostre idee.
  • luca cappilli Utente certificato 3 anni fa
    Io ero favorevole alla consultazione e grillo si è comportato come deve sta ha noi avrre tutti la stessa sintonia questi signori lo devono capire e se proprio non lo capiscono CEFFONI
    • Paola Calabrini Utente certificato 3 anni fa
      per la serie : "io non sono democratico" che i media hanno naturalmente frainteso
  • Piera D'Ambrogio Utente certificato 3 anni fa
    Bene cosi'. Il confronto sui programmi si fa prima di andare al Governo. Renzi ha avuto modo di dire e disdire mille cose, di gettare di tutto nel suo pentolone. Ma il pentotolone non e' suo, lui e' stato messo la' a girare la minestra per un po', per paura di perdere tutto l'orto. GRillo ha esattamente fatto l'unica cosa da fare: dire che l'Italia non ha tempo da perdere, che non si puo' credere a enormi bugie e giochetti fatti sin' ora esulla pelle delle persone e riproposti anche da Renzi e che per questo ci sarà' battaglia. Appena si son seduti hanno dichiarato battaglia, Hanno continuato la battaglia.. VInceremo.
  • Andrea Sanna 3 anni fa
    Caro Beppe, premesso che ti seguo e ti apprezzo da prima che il m5s cominciasse ad avere un volto, e premesso che sono sicuro che l' unica opportunità di risuscitare il paese sia mandare a casa tutti, vorrei esprimere la mia perplessità sull' incontro con Renzie. In primo luogo il risultato del voto dettava una linea che non credo sia stata rispettata. E' chiaro che nessuno di noi vuole scendere a compromessi con quella gentaglia, ma lasciarlo parlare e poi sputtanarlo con due, massimo tre battute, sarebbe stato più efficace. Lo streaming e la diretta tv sarebbero potuti essere un occasione per ribadire agli italiani indecisi o confusi, qual' è l'obbiettivo del m5s e quale è il suo modo di fare ed essere opposizione in parlamento (che è il tema su cui più siamo bersagliati). Del resto le argomentazioni non ci mancavano...però, lasciatelo dire, hai messo troppa carne al fuoco. Chi non segue il blog non ha capito granchè. Il Movimento può realizzare il sogno di costruire una società migliore, ne sono convinto. Rimango fiducioso Beppe, malgrado io sia un dipendente pubblico, quindi uno che secondo te dovrebbe sostenere PD o PDL. Saluti
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    C'E' ANCORA QUALCUNO CHE NON HA CAPITO CHE SENZA BEPPE QUESTI CI DIVORANO ANCHE LE OSSA ?
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    CHI HA CHIESTO A BEPPE DI ANDARE NON HA CAPITO UN CAVOLO DI NIENTE UN CAZZO DI NIENTE CERTE COSE NON SI CHIEDONO
  • Paolo Galante 3 anni fa
    Premessa: faccio parte della grossa minoranza che preferiva non andare alla"consultazione farsa". Visto che Beppe ha sentito il dovere democratico di andarci avrei lasciato parlare solo Renzi osservando un assoluto silenzio. Quindi con gentilezza mi sarei congedato dicendogli solo "Vaffanculo" in coro con i nostri delegati che lo accompagnavano.Oppure, per estendere ai suoi mandanti l'invito "andate affanculo".
  • ROCCO PRESTIPINO Utente certificato 3 anni fa
    ...GRAZIE A TE BEPPE E AI "CITTADINI EROI"..MI ASSOCIO AL "VINCIAMO NOI"...CITTADINI ONESTI.
    • Massimiliano Silvestri 3 anni fa
      Quindi è stata inutile la votazione online? Ma non eravamo per la Democrazia Partecipativa?
  • vittoria della torre Utente certificato 3 anni fa
    Ottimo così. I punti del Renziprogramma (parzialmente clonato, tra l'altro) si discutono e si votano altrove. In quella sede si doveva dare una registrata allo scippator di poltrone e fargli ben capire che il Paese non aspetta, silente e fiducioso, mentre lui gioca al suo Risiko politico. Toni sopra le righe? Palle. A bassa voce si parla in chiesa o al cimitero, con delicatezza ed educazione ci si rivolge all'onesto. Abbiamo lì uno che ha scambiato la politica per il programma di Briatore ed è in piena fase di scalata. Gente bella, quello non guarda in faccia a nessuno m'è parso di capire. Potrei perdonargli l'arroganza, ma è bugiardo in maniera surreale e di quanto è bugiardo anche i sassi in Corea ne sono al corrente. Detto ciò, grazie Beppe, sei stato pertinente e magistrale. Sono molto soddisfatta. ps. per quanto riguarda far parlare i ragazzi.. ma che c'entra? Ormai li vediamo in tv tener testa serenamente a chiunque. Avevamo bisogno di Renzi e dei suoi "punti" per capire che sono in grado? Io non sono così insicura, a me frega nulla che qualcuno mi dica "oh, però che bravi eh". So quello che valgono e lo dimostrano tutti i giorni. Chi non lo pensa ha un grossissimo problema ideologico da risolvere, magari con l'aiuto di qualcuno.
    • Rosa P. Utente certificato 3 anni fa
      scusate, e partito da solo....dicevo che altrimenti ci si mette sullo stesso piano. Quando arriverà il momento che ognuno di noi pensi al "proprio" comportamento corretto? Dopo di che, mi è parso evidente che Grillo è andato da Renzi solo perchè "costretto" dalla rete contro ogni sua previsione e volontà, e quindi senza alcuna intenzione di "colloquiare". tutto qui
    • Rosa P. Utente certificato 3 anni fa
      sono d'accordo quasi su tutto, ma non sull'affermazione che "con educazione e gentilezza si parla solo con gli onesti". Se così fosse dovremmo chiedercelo tutte le volte che parliamo con qualcuno. Non è così: la gentilezza e l'educazione sono indice di civiltà in chi li usa, a prescindere dall'interlocutore, altrimenti, come al solito, ci si mette
  • Gianni Serena 3 anni fa
    Ciao Beppe, Ero rimasto contento che tu abbia rispettato l'idea democratica del tuo blog di andare a parlare con Renzi, ma il fatto che tu non lo abbia fatto parlare è stata una cosa veramente inutile, deludente e anche offensiva per tutte le persone che hanno voluto questo incontro. L'incontro con Renzi doveva essere fatto in maniera completamente diversa, si dovevano affrontare diversi punti, dove uno diceva la sua opinione e l'altro poteva dire NO, ma con una motivazione e con una soluzione diversa in merito. in questo modo non andremo da nessuna parte se nemmeno i Leader hanno il buon senso di parlarsi, ascoltarsi e dare le proprie soluzioni ai problemi. Questo mi fa pensare che il movimento 5 stelle non voglia veramente aiutare l'Italia a cambiare, ma solo a dire NO agli altri solo per il gusto di farlo. ti avevo votato, ma questo atteggiamento mi scoraggia parecchio.
    • ETTORE L. Utente certificato 3 anni fa
      Avrebbe significato: 1- parlare del "Sol dell'avvenire" ; 2- "Scurdammocce 'o passato"
    • bernardo g. Utente certificato 3 anni fa
      evidentemente non hai capito che colui con cui Beppe doveva trattare è un'altro buffone di quella corte di politicanti che di cambiamento non ne vogliono sentire ragione, Beppe doveva fare quello che ha fatto, se non fosse stato cosi, allora quale cambiamnto sarebbe?
  • Ruben Agnesi 3 anni fa
    Sono d'accordo con Andrea. Io penso che il popolo 5 stelle abbia votato perchè tu andassi a discutere con Renzi, non a fare un monologo. Bastava che lo ascoltavi e gli ribattevi punto per punto. Così hai fatto un viaggio inutile. Se l'intenzione del popolo 5 stelle era che tu andassi a fare un comizio, come quello che è stato, allora te lo potevano far fare da Genova, senza farti fare tutti quei km.
  • Andrea Guardascione 3 anni fa
    Beppe ti seguo da una vita e anche se non sono iscritto ho votato M5S ma questo video e' ridicolo, una conversazine ha senso unico non ha senso in nessun contesto. Mi dispiace ma secondo me facevi meglio a non andare, una volta che hai preso l'impegno dovevi ASCOLTARE e poi RISPONDERE con dati per smontare quello che diceva. Una discussione cosi' secondo me e' solo controproducente. Anyway continuero' a votare il M5S, anche perche' per fortuna e' un movimento indipendente che, a parte qualche scivolone di cattivo gusto, sta facendo un ottimo lavoro
  • Arturo Barberio 3 anni fa
    Cari amici m5s, ho atteso con ansia lo streaming dell'incontro tra Renzi e Grillo, anche se impropriamente lo definiamo tale, essendo presenti anche personaggi di spicco, come il ns ottimo Di Maio, che avevo asoltato la sera precedente nella trasmissione di Mentana, su La7. Devo dire che Grillo è stato all'altezza delle aspettative, lasciando pochissimo spazio al futuro Premier, ma da questo incontro il movimento non ha portato a casa nulla, tramite l'impressione,abbondantemente e sfacciatamente risaltata da questi imbrattacarte, tutti venduti ed asserviti ai vari poteri, con pochissime eccezioni; concordo con Grillo che bisogna continuare a battere il ferro, senza requie e senza condiscendenze, ma il movimento rimane congelato sulle sue posizioni. Non pensiamo assolutamente ad incarichi governativi, ma è arrivato il momento di cambiare passo e tattica: a breve ci saranno le elezioni europee, e bisogna che il m5s vinca anche questo risultato, perchè Eurolandia ha una paura fottuta dei Grillini a Strasburgo; ma poichè la rinascita italiana può essere possibile solo rinegoziando i parametri che attualmente ci stanno strangolando, dobbiamo presentarci in forze ed anche diplomaticamente, termine che non significa affatto andare a "spalmarci" sulle loro posizioni, ma soltanto una posizione ferma, netta e decisa, fatta nei modi dovuti, senza rimanere in questa posizione rivoluzionaria che ci metterebbe automaticamente in una sorta di gabbia isolata, lasciandoci nell'indifferenza più totale. La scena di Grillo che strapazza Renzi fa bene alcuore di noi, già seguaci del movimento, ma lascia un'impressione di violenza e di tracotanza, messa in risalto, con chiari riferimenti al passato, cosa questa che non ci aiuta a fare proselitismo. Qualche stratega ha detto: se non riesci a superare in forze il tuo nemico, alleati con lui e combattilo dal di dentro. L'altro giorno sarebbe stato meglio, anche far parlare Di Maio, con la tecnica del Cattivo e del Buono".MEDITATE.Saluti
  • fuse 3 anni fa
    Grillo è stato come sempre all'altezza della situazione, nel metodo e nella sostanza - metodo e sostanza che ha riversato sul mov. 5 stelle milioni di voti, tra i quali il mio - Grazie Beppe, avanti tutta.
  • Paola O. Utente certificato 3 anni fa
    SIG. GRILLO IO SONO CON I CINQUE STELLE MA, VORREI SAPERE CHI E' VERAMENTE QUESTO SIG. CASALEGGIO PERCHE' IN VERITA' MI SEMBRA UNA FIGURA NON TANTO CHIARA, SE NE PARLA POCO, LA PREGO SE LEGGE QUESTE MIE SEMPLICI PAROLE CI DIA UNA CHIARA SPIEGAZIONE.ABBIAMO GIA' PASSATO 20 ANNI CON UN PERSONAGGIO POCO CHIARO CHE HA FATTO SOLO I SUOI INTERESSI.
  • sandro checchia Utente certificato 3 anni fa
    Volevo solo dire 2 parole Beppe ,sei un GRANDE e sopratutto GRAZZZZZZZZZZZZZZIE.
  • Gerardo F. Utente certificato 3 anni fa
    Se un giorno ci saranno (nel 2025 ? uughh) ancora le elezioni (non parliamo delle Europee), l'M5S deve fare leva sui i milioni (sempre di più) di Italiano che non votano o votano nullo. Bisogna fargli capire che non è sufficiente per mandarli a casa. Devono votare M5S, poi dopo vedremo, non è detto che M5S debba esistere in eterno cosi come è. MA E LO STRUMENTO CHE ABBIAMO PER MANDARLI A CASA !
  • Paolo F. Utente certificato 3 anni fa
    Renzie sta per sfilarci di tasca 400 miliardi di euro per salvare Merkel C. con una manovra direttamente sui risparmi degli italiani. Ce lo chiede l'Europa, perché o fallisce lei o falliamo noi e per sempre. Se non paghiamo mettendoci le mani in tasca dovremo pagare svendendo il paese (più avanti ve lo spiegherà Renzi questo passaggio, Letta aveva iniziato ma è stato interrotto). Consiglio a chi ha qualche cosa in banca di metterlo sotto una mattonella per i prossimi mesi. E a questi 4 "dissideficenti" insieme a tutti i sostenitori del dialogo consiglio vivamente di darsi una bella svegliata. Buon voto a tutti, appena la "democrazia" attuale ci permetterà di tornare alle urne. A proposito, votai NO, ma vinse il SI. Sul momento grande delusione, la metà del popolo M5S è completamente stordita. Ma dopo aver visto Beppe in diretta, grande gioa ed emozione che ancora non mia abbandonato. Spero che abbia risvegliato tutti. Vinciamo noi.
    • Paolo F. Utente certificato 3 anni fa
      mi ha accidenti al correttore. IN ALTO I CUORI!
  • aaldo a. Utente certificato 3 anni fa
    LA VERITA' E' CHE QUALUNQUE DIRETTA STREAMING E' UNA CAVOLATA. Fa credere populisticamente a noi, poveri elettori, di potere essere 'presenti' agli incontri dei politici per vedere e sentire cosa si dicono... ma non funziona, perchè qualunque dialogo o confronto diventa subito secondario: prevale il bisogno di creare consenso tra chi segue lo streaming. E noi ci sorbiamo un comizio. Poi qui non c'era certo la voglia di comunicare, ma solo di ribadire le proprie differenze.... cosa inutile (come dice Orallana), ma che con lo streaming diventa utile 'elettoralmente'...solo per questo questo c'è stato questo incontro. Cari politici (tutti) smettela per favore di illuderci di poter sbirciare nelle stanze del potere, e non dateci più lo streaming. Non siete mica al Grande Fratello dove ci propinano amori e odi 'reali' nati davanti ad una telecamera... incontratevi per favore nelle vostre stanze e ditevi quello che vi pare. A noi comunicate solo i risultati degli incontri (se ci sono). Grazie.
    • rino lagomartino Utente certificato 3 anni fa
      Non sarebbe una semplice stronzata quello che hai detto se non avesse una sua verità ma Orellana non c'entra per niente. Ecco, se Grillo non avesse iniziato una lotta politica dopo averlo fatto dagli spettacoli, se non avesse raccolto attorno a sé quel consenso che gli ha permesso di portare tutti quegli ottimi parlamentari alle camere, se insomma non avesse fatto della politica diretta la sua attuale linea di vita e di condotta, ma con le sue idee di politica, con il suo programma, con la sua sersonalità che non ammette "il potere nascosto nelle segrete stanze", beh allora avresti pienamente ragione. Però lui è proprio fatto così come lo hai visto in streaming mentre Renzi no, e la differenza s'è vista. Non hai potuto non coglierla. Orellana non l'ha colta. Da che parte preferisci stare? Con chi dei tre?
  • coerenza 3 anni fa
    Ho inizialmente dato un giudizio non positivo dell'incontro tra Grillo e Renzi...... Poi pero' mi e' venuto in mente un altro incontro quello fra Grillo e Prodi di 8 anni fa, con toni e modi completamente differenti...... e ho pensato che forse per capire il punto di arrivo bisogna anche guardare il punto di partenza e gli anni che ci sono stati in mezzo.... http://www.youtube.com/watch?v=uEw-SaSh6CM
  • Franco Schettino Utente certificato 3 anni fa
    LA MAGGIORANZA HA VOTATO "SI" ALLE CONSULTAZIONI. HAI TRADITO IL MANDATO!!! IL MIO VOTO VALE 1; IL TUO (Grillo) VALE 10.000? O IL VOTO DEGLI ESAGITATI VALE DOPPIO? NON C'E' EQUIVOCO POSSIBILE: "CONSULTAZIONI" HA UN SOLO SIGNIFICATO e il significato non è andare a fare una passeggiata a Roma e NON parlare con il PdC incaricato! E' arrivato il momento di pensare di lasciare ad altri la guida di M5S.
  • STEFANO C. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe hai detto al Fiorentino il fatto suo, tanto quello e' falso, rinnega ogni minuto della sua vita tutto ciò che afferma o cerca di confermare, sembra una bandiera che cambia direzione a seconda di dove tira il vento. Bravo Beppe continua così
  • valerio c. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Grillo e Grande Coerenza ancora una volta! per chi vuole ancora dialogare ed inciuciare con sta gentaglia vada a votare alle prossime elezione alfano o il berlusca NON votate M5S perchè non ci avete capito un emerito cazzo di quello che rappresenta questa ultima e grande opportunità che si chiama movimento 5 stelle!
    • Ruben Agnesi Utente certificato 3 anni fa
      Non era il discorso di fare inciuci. Per me la cosa migliore era far parlare Renzi e poi ribattergli con i dati tutte le cazzate che diceva. Così Grillo avrebbe anche acquisito nuovi elettori. Invece ha perso un'occasione. Chi già lo votava continuerà a farlo perchè condivide le sue idee, mentre chi non lo votava continuerà a non votarlo, perchè non gli si è dimostrato che Renzi dice tante cavolate. Per l'incontro che ha fatto poteva anche rimanere a Genova, tanto ha ribadito quello che ha sempre detto. Noi lo sappiamo e da quel punto di vista non c'ha deluso, ma è stato un incontro fine a sè stesso.
  • Ugo de Luca 3 anni fa
    Avrei preferito un dibattito duro nel merito delle questioni non quello sfogo intollerante e affastellato. Il m5s rischia di diventare, se non lo e' gia', una mega assemblea psicanalitica per incazzati.
  • michele p. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao a tutti.Io ho votato per andare alle consultazioni perche' secondo me non andare sarebbe stato stato piu' sbagliato.Detto questo sono contento che siamo andati e ho sentito esattamente quello che volevo sentire.BEPPE SEI STATO IMMENSO GRAZIE PER AVER DETTO LA VERITA' A QUEL BUFFONE DI RENZI.ORGOGLIOSO DI ESSERE GRILLINO E DI ESSERE UN ATTIVISTA.FORZA M5S IN ALTO I CUORI!!!!
    • Ruben Agnesi Utente certificato 3 anni fa
      Sì, ma se vai, fai parlare Renzi, gli fai dire quello che vuole fare e poi lo smonti punto per punto. Così ci guadagnava il m5s e la gente capiva che Renzi dice solo tante cazzate. Così invece non è cambiato nulla. Chi non votava prima M5S non lo voterà ora e chi l'ha votato prima continuerà a farlo. Le idee sono ottime, ma è con il confronto che batti l'avversario.
  • Nick 3 anni fa
    Grande grandissimo Beppe! Perdono a Renzie la maschera:questa settimana la può mettere perché è carnevale! Amico di Verdini per te è finita. Chiama Silvio e prendi la residenza ad Antigua, è meglio. Avanti M5S non si molla di un centimetro!!!!!!
  • roberto bofa Utente certificato 3 anni fa
    io penso che mediaticamente grillo abbia vinto il confronto con renzi. quelle di ieri erano delle consultazioni inutili perchè renzi avrà la stessa maggioranza di letta. il messaggio che rimane per chi ha seguito lo streaming dai tg è di grillo che che ha schiacciato renzi senza farlo parlare, o meglio renzi non è stato in grado di controbattere su temi come de benedetti, verdini, massoneria etc. non è stato ortodosso forse, ma l'ebetino merita questo.
  • luca cappilli Utente certificato 3 anni fa
    Secodo voi a fatto bene? oppure doveva prenderlo a ceffoni CU NI APRE L'OCCHI forse a ceffoni no
  • Danilo L. 3 anni fa
    Consultazioni Renzi-Grillo: o meglio, consultazioni Pinocchio-Grillo, perchè Pinocchiorenzi continua vergognosamente a raccontare bugie, basta confrontare cosa ha fatto oggi, rispetto a quello che ha detto ieri, mentre Grillo, è Beppe! Anche se fosse il grillo parlante della favola, farebbe lo stesso!!!
  • Michele C. Utente certificato 3 anni fa
    Forza grillo e forza m5s, avanti così!
  • vincenzo riccobono 3 anni fa
    Beppe sei stato un grande come sempre! continuo a riconoscermi sempre di più nel MOVIMENTO. Ti sei messo Renzie sulle ginocchia e gli hai dato una sonora serie di sculacciate..i quattro "senatori" che si sono permessi di criticarti farebbero bene a ricordarsi che se sono a Roma è perchè ce li abbiamo mandati noi...per quanto mi riguarda dovrebbero dimettersi e tornare a fare i signori nessuno!
  • ciro amato 3 anni fa
    CARO BEPPE TI ESPRIMO LA MIA SOLIDARIETA' PER LA TUA FORZA D'ANIMO E CORAGGIO E DETERMINAZIONE PER AVER AFFRONTATO TUTTI A SANREMO E SUCCESSIVAMENTE DI AVER DIFESO LE IDEE DEL MM5S CON FONZIE RENZI. TUO MALGRADO SEI DOVUTO ANDARE A MALAVOGLIA A QUESTO INCONTRO CHE GIUSTAMENTE TU E CASALEGGIO LO RITENEVATE UNA FARSA. ED E' STATO COSI' ANCHE PERCHE' GLI ISCRITTTI SONO STATI MESSIA PRENDERE UNA DECISIONE CHE LA DOVEVANO PRENDERE I PARLAMENTARI DEL M5S, CHE DIVISI ANCHE PER COLPA DEI 4 STRONZI DEI DISSIDENTI, TI HANNO PARACUDATO A DA RENZI. DA QUESTI INCONTRO DOVE TU SEI USCITO VINCITORE E PERFINO FERRARA DEL "FOGLIO"L'HA DOVUTO AMMETTERE" SONO EMERSI DUE FATTI IMPORTANTI: RENZI TI HA PROVOCATO , COME BERSANI, DICENDO CHE IL M5S E' FUORIGIOCO PER LA PARTITA DEL GOVERNO E POI SI E' SFATATA L'IDEA CHE TU E CASALEGGIO SIETE I MANOVRATORI ASSOLUTI DEL M5S, PERCHE' SEI STATO COSTRETTO DALLA BASE AD ANDARE A QUESTO INCONTRO FARSA. IN QUESTO CONTESTO HAI ACCONTENTATO SIA SI CHE I NO DELLA BASE. E' UNA VITTORIA MOLTEPLICE INASPETTATA.BEPPE HA RENZIE L'HAI ROTTAMATO NON FACENDOGLI PARLARE IN CASA SUA. "FANTASTICO".UN ESPERTO IN COMUNICAZIONE DISSE "SE NON C'E' GRILLO" IL MOVIMENTO 5S NON ESISTEREBBE, DATA LA POCA ESPERIENZA PARLAMENTARE"OGGI QUESTA OPINIONE SI E' ARRICHHITA DA L FATTO CHE I PARLAMENTARI DEL M5S SONO MOLTO PREPARATI E HANNO CAPITO I TRUCCHI DEI VECCHI POLITICI. LO ACCENNAVA LO STESSO GRILLO NELL'INCONTRO CON FONZIE QUANDO PARLAVA DEI DECRETI -TRUCCO SUL FEMMININICIO. DEL REGALO DI 7,5 MILIARDI DI EURO ALLE BANCHE CON IL VELO DELL'IMU.NON PARLIAMO DELLA FAZIOSITA' DEI MEDIA SERVI DEL POTERE. NON PARLIAMO DEL "FUOCO AMICO" DEI DISSIDENTI CHE CI HANNO RTTO IL CAZZO CON LE LORO INTERVISTE CONTRO IL M5S. MOLTI ISCRITTI NE CHIEDONO GIUSTAMENTE L'ESPULSIONE E RIBADITO PRECEDENTEMENTE DA CASALEGGIO, AFFERMANDO CHE"CHI VUOLE ANDARE CON IL PD E LIBERO DI FARLO MA AL PIU' PRESTO. PREPARIAMOCI PER LE EUROPEE E MARCANDO RENZI SULLA LEGGE ELETTORALE CON I MEZZI CONCESSI.
    • michele p. Utente certificato 3 anni fa
      GRANDE CIRO D'ACCORDO CON TE
  • bruno a 3 anni fa
    A mio modesto parere avrebbe fatto meglio a far palare Renzi e, dopo tranquillamente avrebbe potuto dire esattamente cio' che ha detto. Cosi' facendo , non avrebbe dato la possibilita' a Renzi di dire che non lo ha fatto parlare e, non avrebbe dato ai cittadini tutti la sensazione di non voler costruire nulla. Condivido il merito delle cosedette ma forse non il metodo
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    GRANDE GRILLO! LE PRIME PAROLE CHE AVREI DETTO : MA CHI TI HA ELETTO ? SEI UN ABUSIVO CHE CI FAI TU QUI ? E LE TELEFONATE RICEVUTE DA NAPOLITANO DAI POTERI FORTI FACENDO PRESSIONE PER ELIMINARE IL MOVIMENTO DALLE ELEZIONI EUROPEE ? LETTA ERA LA CONTINUAZIONE DI MONTI, RENZI E LA CONTINUAZIONE DEI DUE - TUTTO UN SISTEMA DI PALAZZO, E GLI ELETTORI ? DEMOCRAZIA ?
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    Come è vero che noi del M5S siamo una parte di questo stato e responsabile di una vera opposizione che stà vigilando come nessuna opposizione ha mai fatto nella storia italiana, non come la lega nord l'expdl e sel che sono opposizioni responsabili aumm aumm come si dice a napoli. Bravo Beppe questa è vera opposizione e vera responsabilità che hai dimostrato ai tuoi veri elettori.
  • ROBERTO TORRESAN Utente certificato 3 anni fa
    Beppe hai fatto bene, non si poteva parlare diversamente con questo falso non eletto prossimo presidente del consiglio. Ma cosa vi credavate che Berulscrenzi ci avrebbe fatto fare il nostro programma? O qualcuno sperava che si arrivasse ad accordi! Con questi ladri? Non si può governare con questi delinquenti, non possiamo venire ad accordi con loro, dobbiamo puntare a governare da soli solo così potremo salvare il nostro paese, diversamente l'Italia diverrà un paese del terzo mondo così come già sta accadendo.
  • corrado 3 anni fa
    Beppe, hai una grossa responsabilità, vai avanti ma ascolta di più e non fare solo monologhi.
  • Giacomo Pianforini 3 anni fa
    IL FORMATTATORE E' STATO FORMATTATO.SE IL GOVERNO CHE STA'CREANDO E'UGUALE A QUELLO DI PRIMA, CHE RAZZA DI FORMATTATORE E'? + CHE FORMATTATORE E' UN RIPRISTINATORE
    • afa sia 3 anni fa
      il formattatore non era un altro?
  • Perdi Peso Gratis Clicca Qui 3 anni fa
    Fuciliamo Renzi che ne Pensate??? Sarebbe fantastico..ma credo che userà Enrico come Scudo..hahahaah
  • francesco m. Utente certificato 3 anni fa
    Ho votato perchè questo incontro "formale" ed inutile a priori non ci fosse ma la maggioranza ha deciso che si andasse a incontrare Renzi. Bene. Poi quello che è successo per me va bene. Hai detto cose giuste ed invito tutti a non fidarsi di uno come Renzi che è bugiardo. La mattina dice una cosa e la sera ne fa una diversa. Il programmino che ti voleva illustrare Renzi può benissimo pubblicarlo in rete e ognuno di noi se lo legge. Che poi, a dirla tutta, qualcuno lo ha già trovato questo "temino Renzi" sul sito del PD? E se lo si trova, conviene leggerlo? Francamente anche a me non mi sarebbe interessato stare ad ascoltare Renzi che leggeva il suo temino. Questa cosa dei "temini" della sinistra poi fa ridere. Letta ne aveva scritto uno poco prima di starsene sereno a casa. :-P
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    E' incredibile che dopo i governi berlusconi prodi berlusconi, la macelleria sociale della fornero, le regalie alle banche, gli scandali di fiorito e lusi, le creste dei consiglieri regionali ecc. ecc. ci sia qualcuno che ha la cialtroneria di scrivere che è disgustato dal comportamento di grillo.
    • Ale Masio 3 anni fa
      Io no, visto che questo suo comportamento ci ha definitivamente estromesso dai giochi politici dei prossimi 3 anni minimo. Oltre ad aver preso per il culo meta' dei suoi elettori che hanno votato a favore. Il si era per un confronto non per un monologo. Quello poteva farlo da casa sua! E se non voleva andare poteva mandare Di Maio visto che è maggiorenne vaccinato e degno parlamentare. Invece gli ha fatto fare la figura del tirapiedi ammutolito che segue il padrone. Spero di sbagliarmi ma secondo me quest'uscita è stato un danno per i consensi di cui abbiamo bisogno vitale per cambiare sta feccia!
  • Antonio Contorno 3 anni fa
    Beppe Grillo...sei stato semplicemente disgustoso.
  • claudio cappellaro 3 anni fa
    caro Beppe , ho votato x la consultazione. speravo di vedere un confronto duro e serrato sui contenuti , in modo che le persone fuori dal Movimento capissero e potessero farsi un'idea di chi siamo e chi è Renzi Non mi è piaciuto come hai gestito la cosa. l'avversario si combatte da fuori ma soprattuto dall'interno ascoltando le sue proposte , demolendole una ad una e salutandolo alla fine con un gentile ......no grazie.... la gente capisce con affetto claudio
  • marioz o. Utente certificato 3 anni fa
    Questo governo nasce con 3 precisi obiettivi: 1° prendere tempo con i gerarchi di maastricht con questo nuovo rimpasto governativo, rassicurandoli con un efficientismo di facciata. 2° per avere il sostegno di FI fare la famosa "riforma" della giustizia, ovvero un intervento che neutralizzi le accuse contro berlusconi. 3° allungare il più possibile i tempi nei quali tornare alle urne, osservando come andranno le cose con le prossime europee, per contrastare l'ascesa del m5s, sperando nel frattempo che si attenui un poco la crisi economica e il voto di protesta conseguente. Nel frattempo le batterie mediatiche del sistema proseguono un continuo bombardamento a tappeto contro il movimento...gratta gratta qualcosa esce.
  • Elia g. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=NDyfC3Z_d5A da dove viene e con chi si accorda questo personaggio. Abbiamo tanto da dirgli e poco da ascoltare. Un bacio grande a tutti. salutate il giovane P5, speriamo di vederlo in altra sede... prigione Un bacio grande a tutti.
  • Alberto C. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, hai fatto benissimo, ci sei mancato, continua così. grazie... Albi
  • Stefano De Rossi 3 anni fa
    Carissimo Grillo. Il tuo partito ha avuto il mio voto l'anno scorso. Davvero speravo che in queste consultazioni facessi il signore tirassi fuori le palle per un incontro costruttivo. E invece hai solo saputo alzare la voce dicendo sacrosante verità, ma così non si fa!! Noi volevamo un confronto...non un'aggressione stile Sgarbi!! Davvero Credi di aver fatto un confronto? Di aver fatto gli interessi di tutti noi? Cerchiamo di essere professionisti ed educati! COSI' NON SI FA! Non eri in piazza, non eri ad un comizio...dovevi solamente fare I Nostri Interessi....Ascoltare, Porre Domande Costruttive e rispondere a quelle che ti sarebbero state poste..
    • Ruben Agnesi Utente certificato 3 anni fa
      Beppe avrebbe fatto meglio a far parlare Renzi e poi smontarlo punto per punto. Così anche chi non vota M5S avrebbe capito quante cazzate dice Renzi e ne avremmo guadagnato in voti alle prossime elezioni. Invece l'incontro che c'è stato è stato fine a sè stesso: Beppe ha ribadito le sue idee, ma non ha smontato quelle di Renzi. Così facendo il M5S non ha acquistato nè perso voti. Un incontro inutile e un'occasione persa.
    • roberto bofa Utente certificato 3 anni fa
      il tuo partito? ma di che partito parli? sei sicuro di quello che dici, perchè se hai cvotato m5s pensando che sia un partito o il partito di grillo vuol dire che non hai capito niente.
    • Danilo L. 3 anni fa
      Svegliaaaaa. Quella fase è gia superata da tempo!!!
    • Ale Masio 3 anni fa
      Perfettamente d'accordo, non ha neanche saputo ascoltare una frase, anche solo una delle tante idiozie di renzi che Beppe avrebbe potuto controbattere immediatamente. Tanto per dare un contentino a quei 20 mila idioti (evidentemente) che volevano un confronto e non un monologo. Doveva rispettare il volere della maggioranza del movimento e sacrificarsi. Ma invece no, ha dovuto andare dritto per la sua strada e sfanculare tutti i SI facendo un cazzo di monologo. Abbiamo votato SI per dimostrare al paese che si possono FIDARE DI NOI e che chi ci chiama fascisti e pecoroni non ha motivo di farlo!!!!!!!!!! E invece un cazzo! Se fossero tutti intellettuali onesti saremmo gia' al governo. Invece no. Abbiamo bisogno di dimostrare per attrarre consenso. Ma no figurati se noi possiamo smettere di ripetere le solite frasi della tv cattiva e degli inceneritori e andare DRITTI AL SODO. Giammai.
    • Alessandro D. Utente certificato 3 anni fa
      Discutere di cosa? Di chi? Per cosa? Con un sindaco che si accorda con Berlusconi? Che ha fatto le scarpe a Letta? Boh!!
    • fabio n. Utente certificato 3 anni fa
      le domande le ha fatte: finanziamento pubblico, le province, i vitalizi, i stipendi d'oro, le tasse, etc...etc... non vi è più sordo, di chi non vuol sentire.
  • leopoldo rausse 3 anni fa
    Beppe hai fatto benissimo così , meglio pochi e coerenti in questa fase (la più dura) dove anche alcuni neo grillini non capiscono un c...o, poi quando anche questo pagliaccio antiitaliano andrà a farsi fottere , dovremo accogliere questi fottuti pideellini ( non tutti però , ci saranno ancora i parassiti che voteranno pd) dobbiamo mirare al 45% e cosi è il modo giusto! non ci riusciremo, pazienza ci hai provato quello che non riesci a fare tu con il tuo movimento lo farà la fame!
  • Alberto Rizzi Utente certificato 3 anni fa
    Non ho idea di quanti siano contenti e quanti no, per quel confronto, ma per me è stata una serie di autogol. 1) Non si doveva andare da Renzi: perché se si decide di non andare dal Capo dello Stato, poi non puoi andare dal Capo del Governo, che in un modo o in un altro è un suo inferiore. In questo modo si è legittimata la manovra di Napolitano, facendoci anche la figura degli sprovveduti. 2) Si fa un sondaggio su questo (ma ne era stato fatto uno, sull'andare o non andare al Colle? Perché o si fa in entrambi i casi, o non si fa in nessuno.) e vincono i sì. Allora va bene, ci si deve andare: siamo un Movimento di base e la base - per quanto minima sia la fetta che vi ha partecipato - ha deciso così. Però: 3) Non ci si va con una sequela di insulti e gridando come un cane idrofobo: perché è proprio quello che i parassiti al Governo si aspettano che facciamo. E' l'immagine che di noi vogliono vendere agli elettori. Quindi si va lì (con o senza Grillo) a elencare tutta la serie di progetti che vogliamo realizzare da tempo. Gli si dice: "Per il Paese vogliamo questo, questo e questo: quando sarai al Governo ti impegnerai su questi punti?" E siccome avrebbe potuto dire solo "No", a quel punto si rispondeva: "Perché sei anche tu un povero servo, messo lì a fare gli interessi delle mafie bancarie e dei mercati. Allora vaffanculo, Renzi!" Fine dello streaming. Pensare che maestri della comunicazione come Casaleggio e Grillo non ci siano arrivati, è triste.
    • nerio zonca 3 anni fa
      Tisbagli, lui avrebbe detto > loro sono dei maestri nell'indorare la pillola, e a quel punto tu non potevi più dire sei parte del sistema ma dovevi al massimo aspettare > era il massimo che potevi dire, e così lui guadagnava tempo e il tuo parziale consenso, e poi da ipocrita avrebbe usato i media per dire > e altre furbate ipocrite per legittimarsi... appena gli dai la mano allo squalo, lui poi ti divora, se non capiamo questo, siamo distanti dal poter cambiare la mentalità a questo povero paese..
  • Anthony Joseph Geha Yuja 3 anni fa
    Caro Beppe, Ho votato contro la partecipazione a queste consultazioni farsa ma una volta che hai deciso di andarci come richiesto dalla maggioranza degli iscritti era un'occasione unica per dimostrare che il M5S è fatto di Italiani per bene che mantengono le promesse fatte agli elettori, hanno un programma di vero cambiamento e vogliono riportare onesta, efficienza e solidarietà in un sistema politico corrotto e di privilegi osceni. Mi dispiace dire che sono stato deluso dalla tua "performance" e ho trovato irritante e purtroppo contro producente il tuo monologo invettiva e alla fine anche incoerente contro Renzi e contro politici e giornalisti. Sei un comico geniale e scrivi analisi impressionanti su tanti argomenti ma dopo lo scontro sterile con Renzi ieri servirebbe un po di riflessione su come migliorare la tua interazione con quelli che vuoi convincere a darti fiducia e votare M5S nonostante la campagna di demonisazzione contro di te e i tuoi. Grazie
  • PAOLA CALABRESE 3 anni fa
    SAREBBERO BASTATI 10 MINUTI IN PIU' E IL L'M5S AVREBBE TRIONFATO A LIVELLO MEDIATICO SUBITO DOPO L'INCONTRO CON RENZI. DOPO LE SACROSANTE E LAPIDARIE PAROLE DI GRILLO AVREBBE DOVUTO PARLARE ANCHE DI MAIO! ERA FONDAMENTALE ANCHE UN SUO INTERVENTO PER DARE UN SEGNALE RASSICURANTE A TUTTI GLI ELETTORI INDECISI E DIFFIDENTI NEI CONFRONTI DEI 5 STELLE! MI RIFERISCO A QUELLI CHE CI ACCUSANO DI MANCANZA DI DEMOCRAZIA, DI MANCANZA DI CONTENUTI. E'INDISPENSABILE CONQUISTARE GLI ELETTORI MALE INFORMATI ALTRIMENTI NON POTREMO VINCERE Nè GOVERNARE!
    • paolo g. Utente certificato 3 anni fa
      Hai detto bene....ci sarebbero voluti 10 minuti in più. Peccato nn sia stato così causa la frustrazione di Grillo.
  • Danilo L. 3 anni fa
    Consultazioni Renzi-Grillo: ho letto e sentito una valanga di opinioni, tante stupidaggini, chi ha vinto, chi ha perso, il solito nauseante gossip. L'analisi fatta da Marco Venturini, blogger de "Il Fatto Quotidiano" è interessante! E non ho visto imbarazzo sul viso del bravo Di Maio, come ha sottolineato Scanzi, anzi ho ravvisato determinazione e pieno appoggio a Beppe. A riveder le stelle....
  • franz cimitan Utente certificato 3 anni fa
    Lo sloganismo non credo che porterà a nulla di concreto. Ma Beppe caro, sei sicuro che chi ha votato per farti andare a parlare con Renzi voleva che tu facessi quello che hai fatto? probabilmente la maggior parte di essi avrebbe preferito un atteggiamento più costruttivo, poi sei liberissimo di mandare a quel paese chi vuoi e quando vuoi, per carità, al punto in cui siamo vale tutto, ma io credo che il linguaggio, il modo, i contenuti, abbiano ancora una importanza fondamentale. Ho visto il video e ho visto una scena che avrei potuto vedere nella saletta sul retro di un bar di periferia, durante l'assemblea di un condominio nel quale tutti si odiano e dove non riusciranno a mettersi d'accordo su nulla, niente pulizia delle scale, niente ridipintura, niente di niente. si continuerà a vivere nel più profondo e disperato degrado perché chi è delegato a discutere e a risolvere problemi semplicemente non è in grado di farlo. Ora io la verità in tasca non ce l'ho, può essere che tu abbia ragione e che i tuoi seguaci siano la manna della nostra traversata, ma siccome ho una certa esperienza nel campo delle dinamiche di gruppo, posso dirti che questo atteggiamento porta dritto ad una divaricazione ulteriore dei punti di vista, ad un irrigidimento delle posizioni e soprattutto alla matematica impossibilità di risolvere qualsiasi problema. Può essere però che l'obiettivo vero sia proprio quello di arrivare ad uno scontro sempre più feroce e in questo caso devo darti atto che la strategia è quella giusta. by
    • francesco m. Utente certificato 3 anni fa
      In effetti potresti aver ragione sul fatto che quelli che han votato per l'incontro volessero un incontro quanto meno più lungo. Ma un incontro del genere è anche difficile. E la preoccupazione del voto è un falso problema. Meglio sempre differenziarsi sia dal PD che dal Partito di Berlusconi. Non avere nulla in comune, neppure prenderci un cappuccino assieme insomma.
  • Bartolo Fontana 3 anni fa
    Caro Beppe Grillo, Sollecitato dal tuo “popolo”, ieri hai incontrato Matteo Renzi. La notizia ha tenuto banco su Internet e su tutti i quotidiani e, come il solito, sono state dette e scritte un sacco di fesserie. Non hai aggredito Renzi e tantomeno sei stato aggredito. È accaduto di peggio: non c’è stato dialogo. Ergo: che ci sei andato a fare se non hai concesso al tuo interlocutore neppure un minuto per farlo parlare? Hai accontentato il tuo “popolo” ma, sostanzialmente, lo hai preso in giro. Stai massacrando il “Potere” in ogni modo e di questo, quasi tutti, ti sono grati. Ma non è sufficiente, caro Beppe. Il “Potere” è subdolo, opportunista, talvolta vigliacco, sicuramente spietato ma, a volte, sembra che tu non te ne renda conto. Cerchiamo ora di immaginare una scena. Immaginiamo di trovarci di fronte a un malato grave: l’Italia. Ci sono dei medici (politici) che stanno eseguendo un delicato intervento chirurgico ma appare chiaro che questi non siano all’altezza. La pressione arteriosa cala precipitosamente col rischio di rendere piatta la linea dell’elettrocardiogramma. Tu irrompi nella sala operatoria e inizi a dare spintoni a destra e a manca. Prendi a calci i medici e gli infermieri e li allontani dal malato. Togli la mascherina al chirurgo, gli strappi il bisturi dalle mani e gli dai dell’assassino. Potrebbe anche essere vero. Ora però che si fa? Ti sostituisci tu a quei medici? Oppure hai al tuo seguito una squadra di medici pronta a sostituire quella incapace? Niente di tutto questo, hai semplicemente allontanato quei medici da quel corpo moribondo che è il nostro Paese. E poi? Il “Potere” è un miscuglio incredibile fatto dalle peggiori cose, è come una droga che illude onnipotenza e porta gli individui a compiere qualunque cosa pur di riuscire a conservarlo. Si potrebbe accostare la sua parola “a” quella del demonio. Entrambi, potere e diavolo, hanno una cosa in comune: non resteranno mai al nostro fianco fino alla fine. Sarà bene non dimenticarlo.
  • Bordone Gabriella 3 anni fa
    buonasera vi ho votati,non era venuto il momento di provare a chiedere qualcosa a Renzi, qualcosa di importante come per es.il reddito di cittadinanza? siamo in tanti ad essere proprio al limite, senza soldi per vivere, non mi bastano le battaglie di principio, la maggioranza assoluta non la prenderemo mai, con qualcuno bisognerà provare a lavorare.Grazie Gabriella Bordone
  • MANUELE P. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe,ovvero il M5S, ha ragione e vi spiego anche perchè." Si arriva ad un punto nella vita,che si sceglie ma si deve scegliere non trovare una via di mezzo " Quindi o M5S o nulla o legalita' o corruzione,a questo punto della vita dell'Italia non ci possono essere situazioni di mezzo . . .La cosa peggiore è che i poteri forti in Italia faranno prevalere il nulla . . .Noi cittadini,poveri ignoranti,faremo prevalere il nulla...I GOVERNI HANNO SEMPRE SFRUTTATO L'IGNORANZA DEL POPOLO !!! E CONTINUERANNO - - -
  • Luisella Crespi Utente certificato 3 anni fa
    era forse meglio che fosse Di Maio a confrontarsi...i cittadini aspettano ancora di sentir parlare di fatti chiari, concreti e precisi...purtroppo c'è chi ancora è in balia della quotidiana disinformazione.Oppure Grillo doveva lasciar più spazio a Renzi: con le sue parole da falso profeta e da buonista inconsapevole poteva mettere il "marchio" definitivo al suo divenire premier,così tutti avrebbero potuo avere in mano precise dichiarazioni sul suo essere o non essere Pinocchio e poi Grillo avrebbo avuto tutto il suo agio per smentirlo e controbattere, o per elencare ancora chiaramente gli obiettivi del M5S. Certo che Renzi parli di gente che soffre con quel tono da salvatore degli oppressi è quasi una barzelletta...si è mai chiesto cosa hanno fatto i suoi consoci nell'immediato passato?..solo danni: siamo il paese più corrotto d'europa,governato dalla disinformazione, da leggi incostituzionali e ad-personam,da un parlamento che non ha più poteri,con gente che si suicida per disperazione, con un ambiente totalmente avvelenato ecc...ma non gli conviene passare dalla parte del M5S? di sicuro potrebbe averne un vantaggio immediato: sentirsi a posto con la sua coscienza
  • debora guerini Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, ho visto la consultazione ieri, grazie davvero di dar voce a chi non fino ad ora non l'aveva grazie davvero debora guerini
  • anna loretucci 3 anni fa
    io lo avrei fatto parlare, uscire allo scoperto e poi... attacco!!!!!!
  • matteo guidi 3 anni fa
    Cosa vinciamo, Beppe? Di concreto, per l'Italia che vorremmo, e ancora non c'è...
  • Luigi D. 3 anni fa
    Personalmnete sono d'accordo con quello che ha fatto Grillo. L'unica cosa che Renzi si merita è essere spernacchiato, e ha avuto quello che si meritava. Ma quello era un incontro politico non una gara a chi gestiva meglio il confronto. Se non si aveva intenzione di discutere bastava scriverlo sul blog e non andare per nulla: "con te non discutiamo perchè non meriti fiducia", come si è giustamente fatto con Napolitano. Era molto più serio. Inoltre se la base voleva che si andasse all'incontro non era certo per gestirlo in quella maniera. E qui si pone il problema fondamentale. Non tutte le cose possono essere decise con un sondaggio in rete. Molti problemi sono più complessi non si risolvono con un si o un no degli iscritti.
  • Antonio Maria Vinci Utente certificato 3 anni fa
    Per chi ancora, condizionato dai media di regime, è deluso o non sa cosa pensare dell'incontro di ieri. Quello che ha fatto Beppe Grillo è stato un puro esempio di efficacia comunicativa! E c'è riuscito anche senza la sua solita irruenza. Se avesse permesso a Renzi di prendere parola l'incontro sarebbe finito nel caos e il messaggio netto che ha mandato Grillo non sarebbe arrivato. Con un dibattito aperto, in mancanza di moderatore, il M5S sarebbe passato per il classico partito che si mischia a gli altri e le verità non sarebbero uscite con chiarezza agli occhi di chi non segue la politica; sarebbe stato tutto molto confusionario, esattamente ciò che vuole la casta per continuare a fare i propri interessi. Grillo è stato diretto e incisivo, e anche molto educato checchè ne dicano i delusi, senza offendere l'interlocutore, ma colpendo il sistema che rappresentava. Inoltre, un botta e risposta, come molti si aspettavano, con conseguente NO, tra l'altro legittimo, a tutte le proposte ingannevoli di Renzi avrebbe fatto passare il M5S come il solito disfattista inconcludente, ancor di più rispetto a come lo stanno descrivendo in queste ore. Tuttavia, il fiorentino ha ricevuto ugualmente gli auguri se riuscirà a realizzare qualche punto del programma scopiazzato da quello del M5S. Beppe Grillo è stato perfetto! Di contro Renzi ha provato da subito ad imporre, con la solita impudenza, la sua struttura dialettica iniziando col sarcasmo (sul mestiere di comico di Grillo...) e la classica tecnica del fango (il decreto sull'abolizione delle province che avrebbe subito l'ostruzionismo del M5S...). Per sfortuna sua Beppe Grillo non è caduto nella trappola e l'ha fermato subito. Ieri è stato ribadito con chiarezza e decisione che non ci saranno più sconti per altri governi ammazza popolo, e che per la prima volta in questo Paese esiste una vera opposizione ispirata da una politica onesta e pulita, senza collusioni ne interessi.
    • Simona Diodato Utente certificato 3 anni fa
      Evviva Beppe, non fa parlare Renzi, non fa parlare i senatori, non fa parlare i dissidenti, fa referendum con 4 gatti e la chiama democrazia diretta...Evviva Beppe: sempre sognato di essere imbrogliata da un fascista antidemocratico! Idee zero, sembri berlusconi che dopo 20 raccontava ancora le stesse cazzate. Noi italiani, culi larghi, passa tutto, tanto. Domani faremo, intanto statemi a sentire...e non parlate! Bravo Grillo, mettici ancora un po' di pnl in più, tu e l'altro Casapoundleggio, e fondate direttamente Forza Fascio! O Forza. Sfascio, tanto in ogni caso chi vince siete solo voi due, ben peggio di ciò che raccontate di voler abbattere...ma che non avete nessuna voglia di tirar giù davvero! Vi serve solo un nemico, con i comunisti per berlusconi. beppusconi e casapoundleggio... Ps Voi la padania non la fondate, vero? E neppure secessione, no? Anche la lega in effetti la sua cazzata da rivendere per ventanni l'avete trovata! Beppe perché non crei anche tu un bel posto ideale...che ne pensi...Costarica!?
  • bruno matera 3 anni fa
    >...rispondendo e semplificando le ragioni essenziali a tutti gli ignari cittadini che non hanno affatto compreso la ragione del perché il M5S abbia voluto rinunciare alla possibilità di confrontarsi politicamente in sede di consultazione con Matteo Renzi, così come, in realtà, hanno fatto gli altri schieramenti politici in osservanza delle norme o consuetudini protocollari istituzionali, ma soprattutto perché mossi dalla chiara volontà di conservare nel tempo lo status di potere economico e politico, sotto le solite mentite spoglie ideologiche, in primis, il Partito Democratico in cui Matteo Renzi, oggi, ne rappresenta in maniera arrogante e in piena contraddizione con quanto affermato ai suoi cittadini sostenitori nei periodi precedenti, riguardo al suo progetto iniziale con il quale aveva vinto le primarie col chiaro scopo di rimettersi in gioco, al fine di raggiungere la poltrona a lui realmente più confacente con buona pace del Cav. Berlusconi e gli altri massoni. Riporto fedelmente quanto letto su Facebook: >
  • bruno matera 3 anni fa
    Caro Giuseppe, mi presento al tuo cospetto come un cittadino italiano qualunque, ho 58 anni e sono un elettore progressista convinto e attualmente non disoccupato. Da sempre ho la viscerale speranza quanto te di poter assistere (e contribuire in prima persona) alla realizzazione del grande processo di cambiamento in favore del nostro Paese e dei futuri cittadini; un Paese, il nostro, oramai annichilito da una bieca quanto distruttiva classe politica governante, accecata dalla brama di potere e lucrando addirittura sulla condizione di miseria stessa, in cui famiglie intere versano dopo aver perso il patrimonio dei propri risparmi ottenuti con fatica e senso di oculatezza, piuttosto, invece, che desiderare di condividere una sana politica orientata allo sviluppo sistematico del benessere umano per tutti quanti che costituiscono la maggioranza della popolazione italiana o di etnia diversa che rappresenta la reale forza produttiva del nostro Paese. Questo sistema politico-partitico in cui si identifica l’attuale governo che ci governa in maniera illegittima perché non più rappresentativo, nel senso più vero delle aspettative di chi ha espresso con il proprio voto il desiderio di cambiare veramente, lo ritengo somigliante alle lobby commerciali monopoliste durante l’ascesa del capitalismo nascente all’inizio del sedicesimo secolo d.C., seguito poi dalla conseguente trasformazione della società e delle sue regole di un tempo, fino a diventare ciò che oggi si chiama il mercato della grande finanza, nel nome della globalizzazione e con nuove classi sociali da sfruttare. Ebbene, ora più che mai - alla luce del drammatico dissesto economico-sociale generale in cui stiamo più o meno affogando, dove la certezza del diritto: lavoro, scuola e dell’assistenza sanitaria, sta diventando sempre più un optional, se non una certezza per pochi eletti - riesco, quindi, a comprendere con estrema chiarezza il concetto con cui l’On. Di Maio si è voluto esprimere su Facebook, rispondend
  • Lorenzo Lamperti 3 anni fa
    Bravo Beppe, hai asfaltato Renzi. Con il giovane Democristiano, amico del pregiudicato, non si può trattare, figuriamoci farlo parlare. Da lui possono venire solo falsità e inganno; Renzi sarà il terminator del popolo italiano. Lui finirà quello che Silvio non ha potuto realizzare. Non sono credibili e non sono presentabili.
  • Stefano Pituello Utente certificato 3 anni fa
    LETTERA APERTA A CHI CRITICA IL COMPORTAMENTO DI BEPPE GRILLO. Ho visto il video Renzi/Beppe5stelle e dico che Grillo ha, ancora una volta, espresso chiaramente il senso dell'esistenza del Movimento5stelle. Il problema non è Grillo che rifiuta di trattare, di cercare accordi, di inciuciare o di mettersi a 90° con i vari politicanti che si alternano alla guida del paese, il problema siete voi e mi riferisco a coloro che criticano l'atteggiamento di Grillo, se voi non avete capito il senso dell'esistenza del Movimento5stelle, il problema è vostro, forse voi vorreste che M5S si mettesse chino al servizio dei partiti ma per fortuna non sarà mai così. Se non credete nel M5S date o continuate a dare il vostro consenso ad altri e non rompete i coglioni con le vostre critiche insensate, M5S mantiene una linea, votata da chi lo rappresenta, finalmente diversa, migliore, l'unica possibile e accettabile rispetto a quella espressa fino ad oggi da tutti i partiti, che è quella della COERENZA, vi dice qualcosa questa parola?, oppure non sapete nemmeno cosa sia, è di questo che noi tutti abbiamo bisogno per poter credere ancora nella possibilità di un cambiamento. Giusto quando Beppe dice "NON è UNA QUESTIONE DI PROGRAMMI MA DI CREDIBILITA'", ha ragione da vendere Beppe quando dice " NON SEI CREDIBILE", è certificato che Renzi rappresenta la solita politica MARCIA, lui stesso ne ha dato prova più volte e prima di lui l'insignificante Letta, ha fatto bene ha trattare Renzi in quel modo, non meritava altro, anzi, a mio avviso, è stato anche troppo indulgente. Solo rimanendo "DURI, PURI E COERENTI" potremmo cercare di cambiare questo sistema politico e chi non è d'accordo.....vada a fare in culo. GRAZIE A DIO SE M5S NON TRATTA CON QUESTI PERSONAGGI!!!
    • Stefano Pituello Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione a non votare il movimento, se non credi in quello che facciamo va bene così, vota berlusconi, dalema, prodi, veltroni, franceschini, alfano, napolitano, monti, letta e renzi. VOTA LORO QUESTI SICURAMENTE FARANNO I TUOI INTERESSI!!!
    • Ale Masio 3 anni fa
      Ma di che parli scusa? Questo non è essere duri e puri anzi. E' proprio per essere credibili che Beppe doveva lasciar parlare e confutare colpo su colpo. Zittendo per sempre chi lo accusa di essere chiuso, di essere incapace di un confronto, di essere totalitario. Poteva voncere a mani basse e invece abbiamo dato ragione a chi sostiene questo. Perchè mi dispiaccio di cio'? Perchè abbiamo bisogno come il pane di consensi per avere una maggioranza che ci permetta un governo 5 stelle!
    • pasquale di chito 3 anni fa
      Allora se è così non voterò mai più per questo movimento... Pensavo e speravo che avremmo cambiato l'Italia democraticamente.
    • raffaele v. Utente certificato 3 anni fa
      Sei un grande Pituello, è proprio così.Credo fermamente in quello che hai scritto,mi domando è mai possibile che questa gente non si è ancora resa conto di quello che gli stà accadendo?,hanno il "cetriolo" che gli naviga ad un palmo dal culo e credono ancora a questa politica di merda, fatta di CIALTRONI e LADRI.Sappiate che hanno presentato Renzi perchè hanno una paura fottuta di perdere le elezioni Europee. Alla fine li CACCIEREMO TUTTI INDISTINTAMENTE. Uno per tutti , tutti per Beppe.
  • mark fresca 3 anni fa
    Ma poi scusate, un Premier che comincia la consultazione dicendo "non sono qui a chiedervi di darmi la fiducia...". E ALLORA COSA LI CONSULTI A FARE?????? Difatti Beppe lì è trasalito. Per approvare e discutere dei singoli emendamenti, delle idee, delle leggi e loro modifiche basta il Parlamento, non serve una consultazione. E POI IL VERO PROBLEMA DI QUESTO PAESE E' CHE NON SI PUO' DIRE IN FACCIA A UN IMBROGLIONE CHE E' UN IMBROGLIONE. OGGI AL MASSIMO PUOI DARGLI DEL DIVERSAMENTE ONESTO E ALLA FINE SUCCEDE CHE ANCHE A LUI POSSONO, ANZI, PER AMORE DEL POLITICALLY CORRECT, DEVONO ESSERE AFFIDATI INCARICHI DI RESPONSABILITA' DA CUI DIPENDONO LE SORTI E I DESTINI ALTRUI... E TANTI ANCHE. BEPPE, HAI FATTO BENE E A DIRE LA VERITA' A QUEL DIVERSAMENTE ONESTO LA VERITA'.
    • Ale Masio 3 anni fa
      Ma scusa, se lo avesse lasciato parlare adesso sapremmo cosa voleva dire con quel non sono qui a chiedervi... a me sarebbe piaciuto capire dove andava a finire. Invece non l'ha lasciato parlare come se avesse paura di quello che poteva dire. Ma lascia che ci provi e lo stendi con ragione! Non che dopo anni che lottiamo per dare un'immagine ferma ma moderata passiamo per rancorosi incapaci di un dialogo pacato.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    "...anche col presidente della repubblica"? (Chi? Se esordisci con una frase del genere è perchè già ci vuoi istigare.) "Per quello che ci riguarda non vi chiediamo alcun accordo vecchio stile! alcuno! Nel senso che non siamo a chiedervi..."? (Ma allora convieni con me che stà cosa è una farsa...) ...e ogni volta che era in difficoltà la buttava sempre sugli "spettacoli" che Beppe teneva... poi tira in ballo due giovani suicidi (che non si capisce nemmeno cosa centri col resto). Poi, "tu sei qui perchè il tuo popolo perchè..." (se tu, Renzi, conosci il perchè... Anche io ho votato che vi incontraste e per me è stato bene l'abbia fatto anche se solo fosse stato per mandarti a fare in... ma per farlo doveva esserci!) Persino all'estero che loro non sono madrelingua italiana hanno capito! In Italia no! In Italia ci "dobbiamo fidare" del parere di un'anziana psichiatra del pdl in tv che, a suo dire appassionata e competente... di numerologia, equitazione, carling, dama , scacchi, calcio... (e se uno le parla di vibratori, pure di quelli!)... che il "vero vincitore" del'incontro (và a capire perchè in Italia si parla sempre di vincitori e vinti e non invece...) è stato Renzi perchè l'aggressività di Grillo...? Quando ho visto la diretta tv di questo incontro (mancando pure dell'ascolto del primo minuto e più della videoconferenza) mi è sembrato anche me che Grillo avesse "esagerato" un pochino e che fosse un pò troppo agitato; ma, adesso che riguardo l'incontro dal principio a mi soffermo comprendendo le singole frasi, non posso che dar ragione pienamente a Beppe e "giustificare" (non che ce ne fosse bisogno) il suo comportamento. (Così come anche si sono espressi tanti giornali esteri!).
  • angela rossetti 3 anni fa
    sono senza parole...vi prego un po' di onestà ed altruismo vi prego per le generazioni future vi prego basta rubare e far pagare sempre a chi ha meno, vi prego basta! caro grillo ci sei rimasto solo tu l'unico pieno di umanità l'unico che ha il coraggio di guardar renzi in faccia e pacatamente dirgli che rappresenta il marcio ti prego beppe,ti prego non mollare abbiamo bisogno di integerrima onestà abbiamo bisogno di pensare un mondo migliore e tu sei la nostra voce che disperatamente grida siamo e possiamo essere migliori!
  • domenico f. 3 anni fa
    Sono una persona che guarda con simpatia al M5S, però penso che Grillo abbia sbagliato. Nessuno si aspettava o voleva che si mettesse a trattare, ma se gli iscritti gli hanno chiesto di andare era perché ascoltasse per poi magari controbattere punto per punto, altrimenti tanto valeva restarsene a casa. Mi sembra quindi che Grillo sia riuscito a prendere due piccioni con una fava, cioè commettere due errori con un solo gesto, infatti impedendo a Renzi di parlare ha dimostrato di essere * poco democratico (frasi come "ti do un minuto" o "non ti faccio parlare" non mi sono piaciute per niente,senza trascurare che lasciarlo parlare sarebbe equivalso a dargli corda con la quale impiccarsi, perché se il tempo è galantuomo, e lo è, tra qualche mese il video sarebbe diventato la prova di tutti i buoni propositi espressi e poi puntualmente disattesi). * poco rispettoso nei confronti degli stessi iscritti, perché è andato all’ incontro in quanto gli è stato chiesto di andare, ma una volta lì ha fatto come ha voluto, cioè non ha rispettato il mandato implicito ricevuto dalla rete.
  • Armando C. Utente certificato 3 anni fa
    SECONDO ME è STATO ANCHE TROPPO TENERO BEPPE... HA PROVATO A FARLO PARLARE ALL'INIZIO... FA RIDERE RENZI... MA FA RIDERE DI PIU CHI OGGI SUL BLOG DICE CHE GRILLO HA ESAGERATO... CREDO è STATO ANCHE MOLTO DOLCE NEI CONFRONTI DEL DEMOCRISTIANO... DOPO 20 ANNI DI BERLUSCA... RICOMINCIAMO CON RENZI... MASOCHISTI BIGOTTI... A RENZI è STATO PERMESSO ANCHE DI ACCORDARSI CON SILVIO PER LA LEGGE ELETTORALE...E LA GENTE HA ANCORA DUBBI... AH AH AH SVEGLIATEVI
  • Vito Volpicella Utente certificato 3 anni fa
    Non inizio con Caro beppe o... parlo a tutti quelli che si sono risentiti del comportamento di Grillo con Renzi; anch'io trovo che alcuni comportamenti e scelte dei 5 stelle e di Grillo non siano tanto efficaci. Però, andare a parlare con uno che un giorno dice una cosa e il giorno dopo se la rimamngia e dice di aver fatta la RIVOLUZIONE nel suo partito x cambiare le situazioni; lo vediamo fare esattamente quello che hanno fatto gli altri prima di Lui. Vedete le versione degli altri insediamenti. Toglie un suo compagno di partito VOLUTAMENTE x andare Lui: poteva portare le sue IDEE NUOVE al Presidente del Consiglio, visto che era del suo partito e Lui è il Segretario. Non ha cambiato niente del governo precedente. Allora perchè cambiare Presidente, x giunta fraterni. Renzi non merita un incontro con un movimento che parla chiaro, fa le cose che dice e crede in quello che fa. Non si può parlare di DEMOCRAZIA a persone che tradiscono in continuazione o con un partito che hanno tutti un coltello nascosto nel cinto. Secondo me Renzi ha avuto quello che si meritava: essere criticato x quello che è e che ha fatto fin'ora. Le sue chiacchiere se li tenesse x Lui e i suoi alleati come Lui. Se voleva dare un segno tangibile di cambiamento VERO: incominciava 1° diminuendosi il suo stipendio. 2° lasciando il rimborso del PD che è un furto; così si sarebbe almeno visto NEI FATTI il cambiamento di Segretario e il cambiamento di PREMIER e l'INDIRIZZO di un nuovo corso. Un Capo di Governo che se ne frega della volontà del popolo che si impone da solo a governare: lascio a voi come giudicarlo. Comunque; se farà delle cose buone non sarà certamente il M5S a impedirlo, ma in quel caso lo troverà vicino. il M5S dice ai 4 venti la sua diversità, è nato diverso, è nato x cambiare questo stato di cose false truffaldine di interesse individuale che fa della politica solo un COMITATO D'AFFARI. Noi lo abbiamo votato x questo. E non può fare alleanze. Con amore e con democrazia. Peter Pam.
  • gilberto gamberini Utente certificato 3 anni fa
    ho seguito il video Son d'accordo con Grillo Con certa gente in guanti bianchi ma sempre servi, non si può far altro I limiti non sono nostri del movimento ma solo loro, perchè si atteggiano a salvatori della patria ed invece salvano solo il loro culo e i culi che rappresentano
  • Mauro De Luca 3 anni fa
    Sono (da poco) un simpatizzante moderato del M5S. E dico “moderato” col giusto orgoglio di chi considera ciò non un qualcosa di cui provare vergogna, ma al contrario una virtù che (a mio parere) dovremmo tutti riabilitare nel nostro impoverito serbatoio culturale. Nooo, ora arrivano anche le liste di proscrizione??? Basta con gli sberleffi, il sarcasmo e le gogne mediatiche! La forza delle nostre idee non venga deturpata da spregevoli e scellerati metodi di matrice integralista, che sono l'esatto contrario della tanto sbandierata democrazia! Competenza, fermezza e incrollabile determinazione, supportata da una intelligente ironia, ma anche rispetto, saggia tolleranza e vera democrazia! In buona sostanza mi sento rappresentato dallo stile dell'Onorevole Di Maio rispetto a quello di coloro che, pur con lodevole e coerente impegno, vanificano il raggiungimento di elevati obiettivi comuni per incontrollata presunzione di sentirsi gli unici depositari della verità; una verità che pretendono di difendere (purtroppo) con inaccettabile arroganza e intransigenza nelle azioni e nel linguaggio. E’ in questo modo che “vinciamonoi”??? Io credo di no…e se ciò avverrà (come mi auguro!)… a quale prezzo?... P.s. Auguri a tutti di buon lavoro! Mauro De Luca
  • Massimo Radice 3 anni fa
    radice.massimo • 2 minuti fa il campanella dovrebbe mettersi d'accordo con se stesso. dice che grillo avrebbe dovuto lasciare che renzie poppins facesse le sue proposte. 20 secondi dopo però ammette che, essendoci dietro la stessa maggioranza, da renzie poppins ci si poteva aspettare nulla di nuovo. esattamente quello che gli contesta grillo, oltre al fatto che renzie poppins ha sempre praticato (sempre, non ha mancato un'occasione) il contrario di quello che sbraitava fossero le sue intenzioni (stai sereno, enrico...). interessante è anche il passaggio, in stile PD-L, col riferimento al "teorico" mandiamoli "tutti a casa", la pratica poi è francamente un'altra cosa. al giornalista neppure passa per la testa di chiedere: scusi, quando è che ha scoperto questa teoricità inapplicabile, addirittura ideologica? e ora che l'ha scoperta, visto che su quello slogan il M5S fece (anche) il pieno di voti che portò il campanella al senato, perchè esimio senatore campanella non si dimette coerentemente? ma anche senza domanda, il senatore la risposta la dà alla fine: egli ha fatto per una vita negoziazioni, che significa cercare il compromesso. anzi, essere disposti a scendere al compromesso. la vecchia, sporca, oscura arte di mercanteggiare su tutto, in ispecie gli interessi di una nazione e di una parte di elettorato che ti ha votato. in puro, vecchio stile penta-partito di andreottiana memoria, sullo sfondo il consenziente piccì (per buona parte, oggi PD-L) della solidarietà nazionale. infatti, pochi minuti dopo lo scontro con grillo, renzie poppins s'è ritirato a mercanteggiare a 4 occhi con Pirluscone. egregio senatore campanella: siete finiti, arrendetevi!!!
  • antonio 3 anni fa
    hanno costruito un mostro per infinocchiare gli ingenui che sono bombardati da notizie create a doc,incredibile non hanno ritegno. Forza ragazzi, non mollate un centimetro siamo tutti con voi.
  • pietro 8 3 anni fa
    renzie,democristianello col capoccione di fanfani esci dai talk show e dalla tua realtà pseudoprogressista. C'è de benedetti il tuo mentore che ti chiama a gran voce, ha fretta di consegnarti gli ordini! Non vorrai mica deluderlo??
  • fabio lovati (tassi) Utente certificato 3 anni fa
    La vedo così:Se è vero che il movimento5stelle può vincere solo con il 51%, che il 25% già lo vota e che oltre il 40% degli italiani sono vicini all' astensionismo, dovrebbe essere vero che almeno una buona % di chi non ha proprio voglia d'andare a votare e un 'altra buona % di indecisi dovranno essere convinti a cambiare le proprie intenzioni. Le tesi esposte da Beppe mi trovano come al solito concorde. Tutto ciò che ha fatto,ancora una volta credete lo rendano CREDIBILE? Beppe dice:E'un movimento, non c'è nessun leader. E poi? Zittisce Di Maio che aveva lanciato un buonissimo affondo per ridicolizzare Renzi. Frasi del tipo: Ti do un minuto. Dopo poco: Non ti do nemmeno un minuto. Ci rendiamo conto cosa evocano in chi le ascolta? Negli anziani liberi pensanti che hanno subito la guerra e nei giovani disfattisti? Voglio essere onesto. Ecco l'impressione che Beppe mi ha fatto. Mi sono domandato se soffrisse di ipertensione. Da quando sono piccolo mi hanno sempre insegnato e ne ho avuto prova su me stesso che chi URLA ha sempre torto. Possibile che arrivi ad una consultazione, quindi una occasione di dialogo, ATTENZIONE, non con MrBean toscano ma con milioni d'ITALIANI curiosi di constatare se è vero che sono i giornalisti a dipingere un mostriciattolo pretendente "dittatorello" e cadi subito sulla prima provocazione? Rimango convinto che politicamente parlando Beppe sia il peggio del peggio senza possibilità di migliorarsi. Come molti,cerco di difendere il movimento e chi ne fa parte soprattutto i bravissimi "studenti senatori e deputati". Oggi ancora di più ne ho la conferma.Ancora oggi i giornalisti dipingono ciò che di fondo risulta reale. La prossima volta prima fai un corso di respirazione.La vera forza di un uomo è saper ascoltare. Renzi in diretta nazionale poteva cadere in fantastici autogol davanti a milioni di indecisi. Sei riuscito a rendere il suo silenzio quasi intelligente. Mi spiace, voto insufficiente. Ciao, buon lavoro e serata a tutti.
  • bruno degiuli 3 anni fa
    L'incontro-scontro con renzi da parte di beppe, anche se sopra le righe per me andava fatto in quel modo "forte", non era una discussione condominiale. Poi nella frase "tu non sei credibile e rappresenti il marcio di questa classe politica" e oggi hai ricevuto due pregiudicati che senso aveva continuare l'incontro?. dgb
    • monica c. Utente certificato 3 anni fa
      e allora perché l'ha continuato?
  • gianlorenzo s. Utente certificato 3 anni fa
    premetto che sono un simpatizzante del movimento ho atteso l'incontro con Renzi con trepidazione. Non si fa un referendum in rete chiedendo delle consultazioni si o no.Per come si e' comportato Beppe il referendum doveva essere "gli svomito tutto in faccia si o no?".Chi ha votato si, pensava ad una "consultazione" tra le parti che non e' mai avvenuta.Bastava farlo parlare per 2 minuti e l'avrebbe sbugiardato su ogni argomento. Ieri in diretta streaming Beppe non doveva convincere me ( per me quello che ha detto sono inutili ripetizioni gia' sentite mille volte sul blog) ma doveva cercare di arrivare a tutti quelli che lo definivano un istrionico dittatore che strilla strilla ma non conclude nulla. So che non e' cosi il sito del senato e' pieno zeppo di disegni di legge proposti dal m5s e' bocciati ma chi non va sulla rete queste cose non le sentira' mai in tv.Ma ieri ha trasmesso l'immagine del dittatore istrionico.Un movimento che punta ha prendere un voto piu' degli altri ha bisogno di attirare a se altre persone. ieri Beppe non ha raggiunto questo scopo. I vari Di Battista, Di maio, ecc stanno facendo un lavoro grandioso in Parlamento e nelle piazze ma ieri Beppe ha distrutto gran parte del loro lavoro. Credo che il movimento abbia bisogno di un nuovo leader altrimenti implodera' su se stesso Continuero' a votare 5 stelle perche' non ho altra scelta ma non bastera' il mio voto per far prendere al 5 stelle un voto piu' degli altri
    • nerio zonca 3 anni fa
      Non è così ragazzi, se vai con lo zoppo poi impari a zoppicare... un dittatore istrionico non avrebbe argomentato, Beppe ha detto chiaramente il perchè del suo disgusto, e quindi o si è d'accordo che hanno rovinato l'Italia a furia di bugie, e Fonzie ha già fatto vedere di che pasta è fatto a livello di bugie, altrimenti se lo fai parlare quelli sono capaci di ogni sottile ipocrisia e diranno tantissimi si per poi mettertelo in quel posto..è abbastanza chiaro?
    • Ernesto P. Utente certificato 3 anni fa
      Sono completamente d'accordo. Continuerò a votare il Mov 5 stelle ma qui il pb è convincere altre persone a votarlo se vogliamo vincere le prox elezioni. E tra queste potevano esserci i PD delusi dalla staffetta Letta-Renzi. Solo che così Beppe non solo non li ha convinti ma definitivamente allontanati. Ogni tanto dovremmo limitare l'ira contro il sistema e i politici e fregarli sul loro stesso campo, altrimenti duri e puri finiamo come la Lega con un max 15% e nulla più....
  • Elena P. Utente certificato 3 anni fa
    Premetto che una cosa è certa: tutti possono sbagliare, anche Beppe Grillo...... Però sono molto infastidita da chi si ritiene deluso perché Beppe non ha nemmeno ascoltato Renzi. Forse non tutti quelli che hanno votato per il M5S ha capito il senso della nascita di questo movimento. Il motto del movimento qual è stato e qual è????? TUTTI A CASA. Beppe ha sempre sostenuto che il Movimento non si accorderà MAI con questa banda di disonesti e bugiardi che fino ad ora ci hanno governato, proprio perché disonesti e bugiardi. Da quanto tempo sentiamo dire le stesse cose e le stesse promesse in fase di campagna elettorale? E quante di queste promesse sono state mantenute? Nemmeno UNA!!! Quindi in nome di cosa Beppe avrebbe dovuto stare a sentire le fandonie di Renzi? E che sono fandonie, già prima di iniziare, lo dimostra il fatto che ha fatto tutto il contrario di quello che fino ad ora ha detto. Quindi di cosa stiamo parlando? Secondo me Beppe ha fatto non bene, ma benone. Se non si ha fiducia di seguire la linea impostata da Grillo, cosa si è votato a fare M5S? e anche quelli votati che adesso non sono d'accordo, cosa si sono presentati a fare col M5S se adesso vogliono fare "comunella" con gli stessi partiti che dovevano andare a combattere e sbugiardare? E Beppe,a questo punto, se ne deve fregare se perderà voti per questa sua presa di posizione, pazienza: vuol dire che chi se ne va non aveva capito un cavolo del M5S, quindi non serve..... Quelli che poi sono delusi, vadano pure a votare PD o PDL o Forza Italia o chi gli pare, però poi non si lamenti se va tutto a catafascio. Beppe, se la gente non vota M5S vuol dire che quello che c'è adesso gli va benone e quindi non merita che tu ti faccia il c...lo quadro per cercare di cambiare le cose. Beppe ha sbagliato? Ebbene si, ha sbagliato, a questo punto, a fare il sondaggio per chiedere se andare o no da Renzi. Doveva fare come aveva già deciso (e attenzione: chi pensa che questo significhi che è un dittatore sbaglia!)
  • Alice S 3 anni fa
    Per quanto possa valere e interessare il mio pensiero, credo che continuare a puntare i piedi aspettandosi che "loro" si spaventino o si commuovano sia quantomeno ingenuo. Io come votante m5s non mi sentirei "tradita" se Grillo o chi per lui cercasse una strada per poter iniziare un cammino. Ok non parliamo di persone affidabili ma quale tarma ha fatto affondare la nave senza esserci salita sopra? E con "loro" credo sia intile farsi problemi si etica.. Ma senza qualche straccio di accordo resteremo fermi.
  • Marta Sasso Utente certificato 3 anni fa
    L'incontro non lo guarderò perché non mi interessa. Per me il Movimento deve lavorare in Parlamento e non potranno andare avanti all'infinito a far le cose fuori dalla sede istituzionale che invece deve lavorare. Avremmo dovuto consultarci per che cosa? Renzi non fa altro che parlare e tutto quello che dice sarà verificato sul campo. Voi parlamentari 5stelle continuante a tenere gli occhi aperti e lavorare, lavorare, lavorare come so state facendo. Dobbiamo solo crescere di numero perché purtroppo quello conta e non le idee. Non perdiamo di vista il punto di partenza che è quello di mandare a casa tutti e andare oltre. Forza a tutti.
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 3 anni fa
    Ecco la coerenza di questo personaggio http://www.romagnanoi.it/news/politica/1197690/Renzi---Bloccheremo-porcata-su.html Ed oggi è passata, così com'era !!! Vergogna Renzi, vergogna!
  • luciano cungil 3 anni fa
    CARO BEPPE le conseguenze del tuo atteggiamento porterebbero alla rivoluzione armata e alla dittatura ma naturalmente non hai le palle per fare nessuna delle due cose e dimostri la considerazione per quelli che votano on line UNO SOLO VALE UNO TUTTI GLI ALTRI SON NESSUNO
  • FABRIZIO D. Utente certificato 3 anni fa
    scusate, ma come si fa a vedere il video ? dopo essersi sorbiti la pubblicità di Terravision, bisogna per forza installare Television Fanatic??? Una cosa con il nome così accattivante??
  • giorgio maragliano 3 anni fa
    Caro Beppe, posto che non sono riuscito a votare e comunque avrei votato si, ma scusa non potevi farla durare un po' di più visto che è stata una delle poche occasioni per divulgare le nostre idee a livello nazionale? con immutata stima un caro abbraccio
  • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
    Ho votato per andare da Renzie e metterlo in difficoltà con 4/5 proposte veramente indecenti prendere o lasciare.... Credo più o meno il senso di chi ha votato per andare sia stato questo. Beppe ti stimo e sò che sai benissimo cosa volevamo... invece hai volutamente fatto di testa tua. Probabilmente avrai anche fatto bene... ma il punto è che se uno vale uno devi rispettarlo e se ti chiediamo di andare devi prepararti una scaletta... altrimenti mi sento preso per il sedere!
  • Silvia d. Utente certificato 3 anni fa
    Sono molto delusa dall'atteggiamento di Grillo, pur avendo votato movimento 5 stelle ritengo che sia proprio ora di cambiare passo e questo non significa affatto fare assurde alleanze con i soliti noti ma dismettere quella che oggi è polemica sterile e provocazione. Ciò che pensa chi vota movimento 5 stelle dei partitocrati che hanno saccheggiato per anni e fino ad oggi il nostro (amato?) paese è chiaro; occorre però ascoltare, e ora, parlare meno. Grillo aveva due strade: non andare a parlare con Renzie oppure andarci e 1. ascoltare 2. annotare le sue promesse su un taccuino 3. dire cosa eventualmente fosse disposto ad appoggiare a livello di proposta concreta 4. ricordare in futuro a Renzie le promesse non attuate. Andar lì e ripetere il solito cliché di critiche è stato invece un inaspettato regalo per Renzie. Anche io sono incazzata come dice Grillo ma qui si gioca una partita a sangue freddo e forse sarebbe stato meglio far parlare Fico o altri dei suoi in questa occasione.
    • Marlon D. Utente certificato 3 anni fa
      Incredibile, in TV si continua a discutere di forma e mai di contenuti. Questo è un chiaro esempio. Quando ascoltate un intervista in TV, domandatevi sempre se il giornalista o l'intervistato stanno bene con la situazione attuale e se sono spaventati da un cambiamento. Il resto sono chiacchiere. Non fatevi prendere in giro. Mentre si discute di chi è meno peggio fra vecchi politici; si pretende dal M5S perfezione. E' ora di fare un po di autocritica: se c'e' una classe politica di questo tipo in Italia è colpa di tutti noi cittadini; affezionati alle bandiere come tifosi di squadre di calcio: fare la cosa giusta, non ha colore di bandiera, tornate a scegliere basandovi sui fatti.
    • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
      Daccordo su tutto... ma mi sembra non si sia rispettata la volontà espressa dal voto. E non è poco. Chi ha votato per andare a parlare(ed è stata la maggioranza) non voleva certo questo. A sto punto era meglio si non andare per niente.
    • Angelo Conte 3 anni fa
      Silvia mi dispiace ma non hai ancora capito l'idea del Movimento. Cerco di spiegarti, questa è una guerra, io come tutti quelli che sono anni che segue il Movimento, come Grillo, non vogliamo fare la cosa giusta che serve a creare consenso, perchè questo significa avere tra 20 anni ancora il popolo lobotomizzato ora a questo ora a quel leader. Ci vuole una maturazione culturale che passa prima dall'azzeramento del vecchio, dalla costruzione di una coscienza popolare che trovi la strada per cambiare, prima dentro di sè. Un popolo che non ha memoria voterà Grillo per poi votare qualcun'altro alla prossima tornata. Mentre se noi acquisiamo un voto deve essere un voto convinto, ragionato e maturo che sappia che bisogna mettersi in gioco anche nel proprio piccolo. Questo paese và riformato, riscrivendo le regole e per far ciò abbiamo bisogno di persone che sappiano quello che stiamo facendo, non di voto sterile. Lo sò questa è una strada lunga, ma è quella giusta credimi. Abbiamo ragione noi.
    • carlo b. Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me Grillo è stato fin troppo gentile, un lord. Per come stanno le cose io gli avrei rovesciato il tavolo sui denti, a Renzi. Altro che stare a sentire. Un colpo di stato, un uomo messo lì dalle banche, con dietro de benedetti...ma dico, cosa c'era da dire ancora? No, non bisogna più parlare con nessuno nè starli ad ascoltare, ha ragione Beppe. L'unico problema è che non credo ci manderanno ad elezioni,perchè MS5 fa paura.
  • DIEGO QUARATO 3 anni fa
    SE IL BOUNGIORNO SI VEDE DAL MATTINO,CON QUESTO GOVERNO STIAMO COMBINATI MALE. NESSUNO DEI PARTITI HA IL CORAGGIO DI RINUNCIARE DA SUBITO AI RIMBORSI ELETTORALI, NONOSTANTE TUTTI GLI SCANDALI VENUTI FUORI E NONOSTANTE LA CRISI ( A DETTA DI TUTTI ) DA CIRCA 5 ANNI CHE ATTENAGLIA LA POPOLAZIONE. QUESTO E' UNO SCHIAFFO ALLA POVERTA'.
  • LORENZO FAGGION 3 anni fa
    GRANDE BEPPE......BATTI PIU' FORTE CHE PUOI....PER FORTUNA CHE HAI LA FORZA ED IL CORAGGIO PER TUTTI NOI DI DIRE LE COSE GIUSTE A QUEI MAIALI CHE HANNO TRASFORMATO L' ITALIA IN UN PAESE DI MERDA.....DOVE LE LIBERTA' SE NE SONO ANDATE GIU' PER LA CANNA DEL CESSO....
  • Stefano bottale 3 anni fa
    Beppe ti abbiamo dato i nostri voti sperando in te invece li hai utilizzata per il tuo triste e squallido spettacolo,solo battute critiche nulla di costruttivo. Speravo di sentirti dire quali sono i programmi? e sostenere quali necessari alla nazione ,la nostra Italia sta morendo ,noi lavoriamo ogni giorno nella speranza di ricostruire e tu fai solo spettacolo.........vergognati............ che inutile spreco di voti
    • carlo b. Utente certificato 3 anni fa
      secondo me ti sbagli. Ci accorgeremo che ha avuto ragione beppe, aspetta qualche tempo e vedrai.ne abbiamo già avuto ampie prove.
  • Gianpiero Mazzoleni 3 anni fa
    IL GIORNALISTA DEL GIORNO: Stefano Folli de: "Il Sole 24 Ore" Il peggior giornalista del giorno ed anche dei giorni precedenti visto come disprezza nei suoi articoli il Movimento 5 Stelle. Ma oggi a pag. 5 del quotidiano tocca il massimo, commentando in modo falso e disgustante l'incontro di ieri fra Grillo e Renzi. Togliere subito i finanziamenti pubblici ai giornali. G.Mazz.
  • tony d'Agruma 3 anni fa
    Io sostengo M5S e vorrei dire che Grillo ha fatto bene a non farsi prendere per il culo. senonchè la rete ha decretato che doveva andare alla consultazione e secondo me dovrebbe imparare a controllare la sua indole.E avrebbe dovuto fare come avrebbe potuto fare un Casaleggio: restare gelido e contestargli punto per punto le menzogne e le cose non giuste. Non esiste solo un modulo espressivo e un attore dovrebbe saperlo. Ad esempio ho ammirato molto Di Maio a "Bersaglio mobile" di Mentana
  • Claudio Lanvario 3 anni fa
    Ho 59 anni ho da sempre votato a sinistra ma da oggi ( dopo il tuo intervento al colloquio con Renzi)votero'MOVIMENTO 5 Stelle Forza Beppe sono con Te
  • Massimo Mannatrizio 3 anni fa
    E' chiaro che tra Renzi e Grillo non ci sia simpatia! infatti Renzi e' un Grillo geneticamente modificato....
  • Roberto Astuni 3 anni fa
    La linea è corretta. Ci si è rifiutati di fare accordi con il Bersani "comunista", e ora cosa volevate, che si mostrasse ascolto e disponibilità a un iperliberista che va a cena ad Arcore e che dall'uomo di Arcore, che lo considera valido perchè "non di scuola comunista", è sostenuto? Il patrimonio + grande del M5S è la sua diversità rispetto all'immondezzaio (fatta qualche doverosa eccezione x una minoranza di soggetti che però non ha alcuna forza x inveritre "dall'interno" la rotta) che è la politica italiana. Si deve continuare a rimanere "all'esterno" e non mollare di un cm!!!
    • Silvia d. Utente certificato 3 anni fa
      Quindi continuamo ad inverire e a lamentarci, così le cose potranno concretamente cambiare?
  • Stefani Loris 3 anni fa
    GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE Grande movimento 5 stelle sarò sempre con voi li stiamo mandando a casa vinciamo noi.
  • Alessandro Viviani Utente certificato 3 anni fa
    Secondo me visto che uno vale uno , l'incontro di ieri è stato utilissimo al M5s per filtrare all'interno di se stesso chi veramente segue lo spirito di Beppe e cioè :Non facciamo accordi col Sistema Marcio . Potrebbe essere che il m5s perderà alcuni consensi ma quelli che seguono il suo atteggiamento si distingueranno e consolideranno la loro forza
    • Ale Masio 3 anni fa
      Non si capisce bene di cosa parli. La maggioranza a votato SI ad un confronto. Lui ha preso per il culo la maggioranza del blog. Bene. Dopodichè nessuno ha parlato di accordi. Un confronto NON è un accordo. Anzi. Si tratta di uno scambio di battute ed opinioni che avrebbe giovato molto al nostro consenso ed alla nostra immagine. E non pensare che mi freghi qualcosa dell'immagine di per se. Il fatto è che per cambiare qualcosa abbiamo assoluto bisogno di una maggioranza schiacciante, altrimenti questi pidocchi e le loro alleanze ci terranno sempre all'opposizione, come infatti stanno facendo. Quando lo vogliamo capire?
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    Pensando a tutti i commenti che ho letto indignati per come Grillo si e' rapportato a Renzi, volevo chiedere chiarimenti: Non mi ricordo in tutta la storia dei popoli mondiali che UN POPOLO STANCO DI CHI E' AL POTERE sia andato nei palazzi e abbia chiesto : "scusate noi avremmo fame e non siamo piu' soddisfatti del vostro operato PER FAVORE POTRESTE ANDARE VIA E LASCIARE IL POTERE AD ALTRI SE NON VI DISTUBA?" Risposta: "SI certo , anzi scusate, grazie per avercelo fatto notare, ora andiamo via e togliamo il disturbo". A me non risulta, per cui se una persona usa un minimo di forza dialettica non capisco lo scandalo. FORZA M5S
    • Silvia d. Utente certificato 3 anni fa
      Non stiamo facendo la rivoluzione ma cercando di entrare nelle istituzioni per cambiarle
  • Franco Gentili 3 anni fa
    Lo spettacolo di quei poveri ragazzi silenziosi mentre tu recitavi un brano forse tratto dai tuoi spettacoli mi ha ricordato i comizi elettorali dei candidati alle amministrative del PDL in cui i vari Alemanno, Cappellacci, ecc. di turno sorridevano o annuivano vistosamente mentre il sig. B. cercava di fare lo spiritoso. E' stato ugualmente molto triste. Io ho votato una serie di giovani brave persone di questo movimento e sto ancora aspettando il giorno in cui comincino a ragionare e a muoversi autonomamente, seguendo altri criteri che non siano quelli del mondo dello spettacolo... Inoltre io ho votato per la partecipazione alle consultazioni di Renzi per sentir parlare i miei rappresentanti di problemi concreti con il prossimo presidente del consiglio; spero che alla prossima le cose vadano diversamente. Se non si capisce che bisogna cominciare a “sporcarsi le mani“ per occuparsi concretamente dei nostri problemi non si va da nessuna parte.
    • Mario Terracciano 3 anni fa
      SOno perfettamente daccordo con te; è stata una volgare pagliacciata andare lì solo perchè "costretto" dalla consultazione del web e poi cercare di fare uno spettacolo senza nessuna fase costruttiva. Se questo è ciò che sa esprimere il movimento 5S ....stamm'arruvinate !!!!!
    • Aldo Conte 3 anni fa
      Le mani dei politici , compresi quelli del Pd , sono già sporche per cui non vogliamo sporcarcele noi . Continua pure a sporcartele .
  • Fausto 3 anni fa
    Non mi sarei comportato come Beppe.E' un autogol Gratuito a favore di quelli che poi lo sputannano in tv. Dovevi aver pazienza che dicessero le loro cavolate e poi come Crimi con Bersani dirgli esattamente quello che pensava. In ogni caso Voglio dire al Sig Renzi che tanto si preoccupa per chi ha votato Grillo che se faranno cose che andranno bene anche per loro, avranno fatto cose giuste. Pero' sig.Renzi mi scusi come posso fidarmi di Lei che qualche giorno prima di accoltellare Letta aveva assicurato con nobilta' che non avrebbe mai accettato di andare al governo se non con elezioni?? Dai si guardi allo specchio...Probabilmente non si fiderebbe nemmeno Lei e se vuole sapere a chi lo confronterei Le dico a Berlusconi che da Vespa aveva giurato a tutti gli Elettori che se fosse stato eletto si sarebbe disfato delle sue TV. Dia Lei una spiegazione a tutti gli italiani di questo suo gesto che personalmento lo ritengo gravissimo!!!In ogni caso a parte la forma di Grillo daro' il mio voto proprio a lui e ai bravissimi parlamentari che hanno saputo e dimostrato di avere la schiena dritta e cioe' a chi qualche cosa ha fatto di concreto in questo paese, ha rinunciato a milioni di euro e a tagliarsi lo stipendio.Non si preoccupi di dire agli italiani grillini che farete qualche cosa per loro. Iniziate a farlo per voi e tutti andremo bene ma credo che rivedremo aime' il solito copione anzi ho anche paura andremo peggio visto la legge elettorale che state sbarcando!! ha ragione, Sig. Renzi Grillo dovrebbe scusarsi con Lei per non averla fatta parlare ma anche rigraziarlo perche' avrebbe potuto dire cose che poi non sarebbe riuscito a Mantenere. Se invece avra' ragione e riuscira' a fare qualche cosa di Buono giuro che verro' da lei per scorpargermi il capo con la Cenere e chiederle personalmente scusa ma visto l'inizio temo proprio non ce ne sara' bisogno con mio grande rammarico.Un favore personale non faccia come Berlusconi che parlava a nome di tutti gli Italiani.Grazie
    • Pietro LA GROTTA 3 anni fa
      Caro Beppe, non mi sembra giusto che ti abbiamo indicato di andare da Renzi a parlamentare, ma siccome tu non eri d'accordo te ne sei fregato ed hai inscenato qualcosa di indicibile. Avresti potuto fare una, due, tre proposte e sembrare un pò meno arrogante. Ma forse tu desideri proprio questo "guerra totale". Io non sono d'accordo !!!!
  • Piero Giorgio Barocci 3 anni fa
    Caro Beppe, ritengo che tu abbia detto delle cose assolutamente condivise da tutti noi, ma secondo me, dovevi lasciarlo parlare e ribattere passo, passo tutto quello che lui asseriva, perché il fatto di non averlo fatto parlare ha giocato a suo favore e gli ha messo in bocca la gioia di poter dire che con il M5S non si possa discutere a priori. Lasciandolo parlare, tu avresti potuto ugualmente ribattere come giustamente hai fatto, ma lui non avrebbe avuto la possibilità di dire che con noi non si possa dialogare mentre noi avremmo avuto la possibilità di dire che lui racconta delle fregnacce.
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    Uno che esordisce dicendoti che non vuole niente da te ma tu ascoltami lo stesso, io lo mando subito a quel paese. L'unico errore di Grillo è stato rimanere dopo la premessa. Mi sono iscritto per dirti che ora hai un voto in più. Grazie!!
  • Pietro Torino 3 anni fa
    BASTA, BASTA E BASTA!!! Il M5S lo ha idealizzato e creato GRILLO questo non dimentichiamolo MAI! Massima fiducia e sostegno per questo grande uomo che ha dato agli ITALIANI un'alternativa. Ma il M5S non è solo Grillo! Il M5S è fatto principalmente dagli elettori! SIAMO NOI LA FORZA DI QUESTO MOVIMENTO,FICCHIAMOCELO BENE IN TESTA! Il dibattito va bene, ma le polemiche non servono a niente e indeboliscono... SERRIAMO I RANGHI E ANDIAMO AVANTI. In questo momento è necessario mantenere la nostra identità! Noi siamo il nuovo e tutti loro sono il vecchio (Renzi compreso) e l' Italiano DEVE scegliere da quale parte vuole stare! M5S avanti così che la direzione è quella giusta.
  • Michele Borrielli 3 anni fa
    Ho visto e rivisto il video, mi pare che Beppe non abbia sbagliato una virgola, di fronte ai discorsi preparati da Renzi ha immediatamente intuito punto per punto dove voleva andare a parare, ha parato in largo anticipo le stoccate ed ha disarmato ogni volta R. Grande Beppe, avevo votato no alla consulatazione, ma sei riuscito a neutralizzare l'errore di base che sarebbe stato andare rispetto a non andare, andandoci in maniera veramente efficace ed imprevedibile... il problema comunque è sempre la manipolazione successiva che ho visto fare in qualche tg e da altri (che dire della "battutina" alla conferenza stampa di Renzi continuamente trasmessa da a mio avviso troppi tg (oltretutto mi sembra anche un po' stupidina)?
  • dario laurenti 3 anni fa
    Per il carattere che ho io l'avrei almeno lasciato parlare,però poi facendo una riflessione ho capito che Beppe ha ragione,non credo che questo ci porterà lontano ma sicuramente questo movimento e ancor di più Beppe mi rappresenta alla grande.Colgo l'occasione per dire che questa settimana mi iscriverò al movimento per avere la possibilità di discutere gli argomenti di fondo.
  • Giuliano Zamboni Utente certificato 3 anni fa
    Se proprio devo dirla tutta ho votato perche i miei rappresentanti andassero a parlare con Renzo, invece ci sei andato tu e hai oscurato la loro presenza. Non ci volevi andare, l'avevi già detto prima, quindi avresti dovuto stare a casa invece che annullare e umiliare il voto chiesto alla base. I principi del M5S mi hanno sempre entusiasmato, invece come vengono messi in pratica in base alle tue idee personali e come imponi il tuo veto su qualunque decisione non mi piace affatSto Sto francamente pensando che prima lasci fare (anche gli errori) ai MIEI rappresentanti e meglio sarà, a costo di mandare a casa anche te.... Con affetto e un enorme grazie per quanto hai fatto! Giuliano da Venezia
  • Tania F. Utente certificato 3 anni fa
    A me sembra che Beppe sia stato molto bravo e contenuto rispetto ad altri suoi interventi, vista sia la situazione della consultazione (quasi pareggio) sia del personaggio che aveva davanti. Ha fatto il garante. Ha espresso con coraggio quello che molti dicono solo al bar o davanti alla tv.Penso che dare troppa importanza all'incontro faccia il gioco del sistema dirigenziale e giornalistico che QUALUNQUE COSA DICA vuole distruggerlo. Si attaccano a qualunque pretesto. Non facciamolo anche noi. Con affetto. Ciao Tania
  • Daniele S. Utente certificato 3 anni fa
    Perché non censurate i commenti offensivi, volgari e incivili? Non dovrebbero essere consentiti dalle regole del blog! ONORE ad Orellana e a chi osa pensare con la propria testa se lo fa in buonafede e per il bene comune. Vaffanculo agli arroganti faziosi e inconcludenti!
  • Angelo D'Ambrosio Utente certificato 3 anni fa
    Un antropologo in Africa studiava gli usi e i costumi della tribù Ubuntu. Finito il suo lavoro, aspettava l’auto che lo avrebbe portato all’aeroporto per tornare a casa. Aveva molto tempo ma egli non voleva catechizzare i membri della tribù, così propose un gioco per i bambini, che pensava potesse essere inoffensivo. Comprò in città dei dolci e delle golosità, mise tutto in un cesto molto bello e pose tutto sotto un albero. Poi chiamò i bambini stabilendo che quando egli avrebbe detto “via”, essi sarebbero dovuti arrivare vicino al cesto e chi sarebbe arrivato per primo, avrebbe preso tutti i dolci che erano dentro il cesto. I bambini si posizionarono nella linea di divisione che egli disegnò e aspettarono il segnale stabilito. Quando egli disse “via”, immediatamente tutti i bambini si presero per mano e correndo andarono nella direzione dell’albero sotto cui stava il cesto. Arrivati lì cominciarono a distribuire i dolci tra di loro e a mangiare felici. L’antropologo andò loro incontro e domandò perché essi si erano uniti se uno solo avrebbe potuto avere tutto quello che c’era nel cesto e così gustare molti più dolci. Essi semplicemente risposero: “Ubuntu, zio! Come avrebbe potuto essere felice uno di noi se tutti gli altri fossero stati tristi?”. Egli rimase stupito. Per mesi e mesi aveva lavorato per questo, studiando la tribù e non aveva capito davvero l’essenza di quel popolo. Se avesse capito infatti mai avrebbe proposto una competizione! Ubuntu significa: “Io Sono perché Noi Siamo. Per chi non lo avesse ancora capito,questo è il Movimento5Stelle.
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Bellissima! bravo, secondo me hai spiegato mooolto bene! Complimenti sinceri.
    • Geppi Pizza Utente certificato 3 anni fa
      Come sono fiero di essere parte di un movimento che annovera tra le sue fila persone come te.
  • Loretta Mariotti 3 anni fa
    Non avevo fatto in tempo a votare per l'escursione... Leggendo il responso del sondaggio, ti ho stimato molto ed ho cominciato a sperare che gliene avresti dette quattro. Mi ha un po' deluso lo spettacolo, ma riflettendo... Avrei fatto la stessa identica cosa! L'indignazione è venuta fuori ed è venuta fuori soprattutto per il SOPRUSO subito. Se considero che tu, rispetto a noi che leggiamo ma non viviamo fino in fondo quello che accade dentro certe mura, hai un punto di vista in più... HAI FATTO BENE! COERENZA! Questa si chiama COERENZA e non COERENZIE! Grazie Beppe, non tutti capiranno da subito cos'hai voluto fare, capiranno dopo... un po' come Parmalat, la macchina elettrica(quella gialla sul palco, ricordi?), le chewing gum della Perfetti che sono ancora in commercio, la Bayer... (non me ne vogliate, ma io ho ricordi che molti non hanno, per i quali stimo fortemente Beppe Grillo e approvo a testa bassa...). Hai la mia stima, la mia fiducia ed il mio voto! Prima di additare qualcuno che ha più conoscenza e più lungimiranza di noi... pensiamo a cosa avremmo fatto noi, deprivati dai nostri diritti per mano di certi loschi figuri. E ANDIAMO AVANTI!!! PASSI LUNGHI E BEN DISTESI!!!
  • Romualdo Montenz 3 anni fa
    Caro Beppe, se –come dici tu- è vero che “te lo abbiamo chiesto noi” allora NON hai compiuto il compitino di essere il nostro portavoce! Né sono convinto che “abbiamo vinto noi”! Sto maturando la convinzione che tu stia utilizzando i milioni di nostri voti per fare il tuo più grande show, senza nessuna vera e seria intenzione politica. Intanto NON SARA’ MAI POSSIBILE che le 5 stelle raggiungano il 51%, nè da solo nè con qualsivoglia legge elettorale! Ma se poi invece si arrivasse davvero a governare sto paese, questo è il metodo? Se davvero Beppe ritiene che la democrazia sia la schifezza che è (sono in parte d’accordo), quello che lui chiama “decorosa e/o morbida dittatura” non mi convince; il vivere civile in uno Stato, così come in una famiglia, prevede dei compromessi: quando un figlio sbaglia lo si punisce, come si dovrà punire il politico o l’istituzione che sbaglia o ruba! Ma la dittatura MAI. Non amo Renzi, nè ho particolare fiducia in lui, tuttavia avrei voluto che le 5 stelle collaborassero e fossero all’interno dei progetti, semmai imponendone alcuni e discutendone altri, anche e sopratutto per tenere lontano i Berlusconi, gli Alfano e compagnia bella! Invece godiamoci quella che Grillo chiama la vittoria dello streaming e tutti contenti aspettiamo il baratro. Bravo Beppe che condanni sempre chi -anche fra i tuoi- non è d’accordo con te! Sono convinto che con Beppe non si potrà mai davvero far niente di serio poichè, siccome governare fa schifo e ci si sporca molto le mani, è molto meglio (per Beppe...) restare eternamente all’opposizione, sciacquandosi sempre la bocca con le poche (e quasi inutili, sebbene lodevoli) iniziative parlamentari. Complimenti; ci siamo caduti in tanti....
    • ciro s. Utente certificato 3 anni fa
      meglio una dittatura sobria che una dittatura subdola di un partito unico che non ha altro in mente che spartirsi i NOSTRI sacrifici per poi un giorno lasciarci in mutande. SEMPRE E SOLO W BEPPE E W M5S. In alto i cuori.
    • rovinato79 3 anni fa
      non si puo' fare nessun tipo di dialogo con questi ladri, se sono veramente coerenti si sarebbero dovuti mettere da parte e vedere che chi sostituisce e' in grado o no di svolgere, ma da quello che si vede hanno paura di perdere il posto, non so voi, ma io quando sbaglio un lavoro devo rimediare a spese mie, non vedo perche' questa gente prima sfascia (stipendiato) e poi "vuole" sistemare le cose sempre (stipendiato) DOVREBBERO FARLO GRATIS
  • Roberto Gallliano 3 anni fa
    Ho aspettato oggi per essere a mente fredda ed esprimere le mie opinioni sull’incontro di ieri con Renzi. I temi di contestazione di Beppe sono ovviamente giusti e chiari, ma i tempi sono sbagliati. Che cosa gli costava lasciarlo parlare in modo che sicuramente avremmo avuto ancora più cose da rinfacciargli. Poi si poteva tirare fuori la clava e soprattutto lasciarla usare ai nostri rappresentanti eletti legittimamente e Beppe poteva andare giù liberamente in caso di necessità. Ora leggo un post Fuoco amico contro 4 senatori che manifestano perplessità sulla situazione di ieri. Ho votato ed ho intenzione di continuare a votare il M5S ringrazio tutti i miei rappresentanti in parlamento, Beppe Grillo ed anche i collaboratori che non appaiono e siccome come tutti gli elettori 5 stelle non perdo occasione per cercare di convincere persone a passare dalla nostra parte chiedo che: Beppe faccia un passo di lato e due indietro e si metta una immaginaria museruola e quando necessario lo si liberi per fare a testate ma nel momento giusto. Se Beppe ha intenzione di demolire il M5S lo dica chiaramente perché a mia opinione i voti che ha raccolto da una parte li ha persi da un’altra. Grazie ai miei rappresentanti che hanno avuto il coraggio di dissentire e chiedo a tutti quelli che non lo hanno ancora fatto di fare un passo avanti e cercare di convincere Beppe che lui deve giocare in squadra e sarà sempre il nostro Ariete, grazie.
    • Silvia di Stefano 3 anni fa
      Sono molto delusa dall'atteggiamento di Grillo, pur avendo votato movimento 5 stelle ritengo che sia proprio ora di cambiare passo e questo non significa affatto fare assurde alleanze con i soliti noti ma dismettere quella che oggi è polemica sterile e provocazione. Ciò che pensa chi vota movimento 5 stelle dei partitocrati che hanno saccheggiato per anni e fino ad oggi il nostro (amato?) paese è chiaro; occorre però ascoltare, e ora, parlare meno. Grillo aveva due strade: non andare a parlare con Renzie oppure andarci e 1. ascoltare 2. annotare le sue promesse su un taccuino 3. dire cosa eventualmente fosse disposto ad appoggiare a livello di proposta concreta 4. ricordare in futuro a Renzie le promesse non attuate. Andar lì e ripetere il solito cliché di critiche è stato invece un inaspettato regalo per Renzie. Anche io sono incazzata come dice Grillo ma qui si gioca una partita a sangue freddo e forse sarebbe stato meglio far parlare Fico o altri dei suoi in questa occasione.
    • vincenzo antonelli 3 anni fa
      caro beppe io sono uno di quelli che simpatizzava per te, ancora una volta ieri hai perso l,occasione per fare qualcosa di sensato ,si vedeva chiaramente che non volevi far parlare il tuo interlocutore per paura di confrontarti d'altronde non vuoi che parlino nemmeno i tuoi parlamentari tutto questo perche penso vivamente che ci stai prendendo tutti per il culo , tu sai benissimo (perche non sei scemo) che alle prossime elezioni non prenderai ma il 51 % quindi sei tranquillo che potrai continuare a dire cazzate e urlare quanto vuoi perchè nessuno potrà coinvolgerti in nessun modo quindi tutti quei voti saranno buttati al vento sprecati ......penso che quando la gente se ne accorgerà sarà meglio cghe tu te ne vada in qualche paradiso fiscale dove tu sicuramente avrai portato i tuoi soldi cia beppe mi dispiace aver simpatizzato per uno come te.....
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    20 BUONI MOTIVI PER FIDARSI DI RENZIE: 1.Perché è giovane 2.Perché mette di buon umore come un personaggio di un film di Pieraccioni 3.Perché va in giro in bicicletta come Pieraccioni 4.Perché promulgherà un sacco di hashtag 5.Perché è giovane 6.Perché è il rottamatore dei vecchi politici, tipo Letta 7.Perché dialoga con la nuova politica, tipo Berlusconi 8.Perché se lo dice Napolitano io mi fido 9.Perché è giovane 10.Perché ha fatto finalmente una nuova legge elettorale 11.Perché la nuova legge elettorale è così innovativa che non necessita del voto 12.Perché le sue donne di fiducia sono delle fighe atomiche 13.Perché è stato regolarmente eletto da tutti gli italiani che hanno votato Renzi alle primarie del PD 14.Perché è giovane 15.Perché è uno che lavora di squadra ma anche di stecca 16.Perché i nei alla Vespa che gli ricoprono la faccia sono tenerissimi 17.Perché farà vincere lo scudo alla Fiorentina 18.Perché se sta sui coglioni a D’Alema qualcosa di buono deve avercelo di sicuro 19.Perché se si fida Alfano dobbiamo fidarci tutti 20.Infine perché è giovane, un giovane vecchio ma pur sempre giovane
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      NON SONO FRANCESCO FORSE TI 6 SBAGLIATO!
    • corrado corona 3 anni fa
      Caro Francesco Beppe non solo ha fatto bene ma doveva fare ciò che ha fatto non una virgola di meno!!!!Se ciò non ti và bene bè o sei un infiltrato delle altri parti politiche o sei masuchista e ti fai continuare a far prendere per il culo dalla politica che vigila da 20 anni e più con tutta la sua banda marcia!!!!
  • Rocco Battisti 3 anni fa
    Sono interessato fin dalla sua nascita a questo movimento di democrazia dal basso e a seguirne (con esiti finora insoddisfacenti )le necessarie e coerenti evoluzioni .Mi astengo dal voto elettorale da decenni,non possiedo la televisione, consulto la stampa quotidiana solo per verificare la puntuale disonestà intellettuale con cui gli operatori mediatici trattano e manipolano l'informazione di massa subito dopo un evento significativo.Ebbene,con l' eccezione della Sette(mi riferisco alla trasmissione di ieri sera)ho potuto rilevare la disperata falsificazione e miserabile distorsione usate da noti editori e giornalisti nel riferire sull'incontro avvenuto a palazzo Chigi .In particolare su Rai Tre quel frammento di video era così inadeguato che sembrava l'avessi girato io.....Le facce erano velate;il volume della voce di Renzi era superiore a quello di Grillo;i frammenti scelti assolutamente insignificanti e fuorvianti rispetto ad altri contenuti più centrali e rappresentativi delle due parti che si fronteggiavano .Qui propongo una massiccia riproduzione e distribuzione della diretta integrale per farla arrivare al massimo numero degli italiani .Eppure da cittadino qualunque non posso tralasciare le mie critiche ad alcune strategie finora seguite dal movimento.Per esempio,la raccolta delle firme di alcuni anni fa sulla proposta legislativa di tipo popolare per poi lamentarsi perche' era stata lasciata in un cassetto come se Grillo non lo sapesse prima.È stata un offesa alla dignità dei cittadini firmatari.Oppure quello sciocco programma in venti,dico venti punti che pare replicare il famoso programma di Prodi di 300 pagine.Due palesi episodi di schizofrenia grillina.Ed ecco infine la mia proposta: non decine e decine di punti specifici di programma che puntano al merito dei singoli problemi, ma una sola e dirompente misura di totale e somministrata trasparenza che i problemi li risolverebbe tutti. Ilqualunquista
  • Roberto Sitzia 3 anni fa
    Ho votato sì alla domanda se il M5S doveva prendere parte alle consultazioni per rispetto dell'iter costituzionale. Grillo ha fatto bene a dire a Renzi che non è credibile.
    • vincenzo ammirato 3 anni fa
      Non avete messo il mio commento, perchè? Grazie tante, veramente
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    GRANDE BEPPE E GRANDE M5S Piu' ci ripenso a quanto accaduto ieri e piu' sono contento. Non si poteva perdere piu' dei 10 minuti che gli sono stati concessi; come puo pensare Renzi di poter ancora provare a promettere qualcosa quando le prime 3 promesse che ha fatto a 3.000.000 di elettori alle primarie (che hanno anche pagato 2 euro per essere presi per il culo) le ha completamente mancate e ribaltate in maniera speculare. Ricordo che aveva detto: -mai al governo senza essere eletto -rottamiamo la vecchia politica -mai al governo con inciuci di palazzo E' storia che invece e' successo: -al governo senza elezioni -al governo con la stessa maggioranza che c'era prima (quindi rottamando parecchio) -al governo, buttando giu a forza Letta, mandato da napolitano capo dello stato e presidente del c.s.m. che a sua volta consulta anche Berlusconi che e' condannato dalla magistratura ,quindi anche da napolitano essendo presidente del c.s.m. (quindi direi che inciuci non ce ne sono stati). Ribadisco, 3promesse e 3promesse non mantenute, ma come fa solo lontanamente a pensare che qualcuno possa ancora fidarsi (se non ha interessi per fidarsi). BEPPE E M5S AVANTI TUTTA
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Simone non sono del tuo Movimento. Hai un minuto per leggere quanto ho scritto su Renzi? Pubblicato prima del tuo intervento. Https://pb1399.wordpress.com Grazie Paolo
  • leonardo g. Utente certificato 3 anni fa
    LEGGERE FRASI CHE VANNO A SMINUIRE LE AZIONI DI GRILLO CHE FA PER IL BENE DI TUTTI MI DANNO MOLTO FASTIDIO , PENSO CHE IN UCRAINA STANNO MANIFESTANDO PER MOLTO MENO DI CIO CHE STA SUCCEDENDO IN ITALIA QUESTI INFAMI POLITICI DEL PD E COMPLICI CI PORTERANNO A QUELLE SITUAZIONI LO VOLETE CAPIRE?
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo, concordo pienamente.
  • donato p. Utente certificato 3 anni fa
    A chi continua a pensare che il colloquio don Renzi sia stata occasione persa poiché si potevano "chiedere chiarimenti su determinate cose": ma vorreste proprio che Grillo e M5S si accodassero alle chiacchierate farsa? non è sufficiente quanto vi dimostrano i fatti (presenti, recenti e passati)? chiedere un'opinione, una posizione su un tema, serve a cambiare l'italia? No, servono solo onestà, coerenza e fiducia; mai un passo indietro.
  • M. Rosanna Catapano 3 anni fa
    Caro Beppe, hai fatto bene a comportarti come abbiamo visto alle "consultazioni" di Renzi. I giornalisti dicano ciò che vogliono...noi siamo con te. Peccato che, se si metteranno d'accordo quelli della maggioranza, non si andrà, per il momento, a votare.
  • daniele cesari Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano, il politico più serio di tutti... ..Quindi ...figuratevi come sono gli altri.. :D http://www.youtube.com/watch?v=ngWs2j_T6p0
  • Francesco S. Utente certificato 3 anni fa
    se tramite il blog ti è stato chiesto di andare a parlare con renzi, dovevi andarci a parlare e non a fare un monologo, indipendentemente che la cosa ti piaccia o no. così è stata solo una presa per il culo soprattutto nei confronti di tutto il blog... saluti
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 3 anni fa
      Dietro a tutti i SI ed a tutti i NO, possono esserci valutazioni e desideri richiesti...... Io l'altro ieri ho votato SI, proprio perchè volevo che Beppe ribadisse ancora (se ce ne fosse bisogno!) la nostra posizione. Le cose più penose di ieri sono state: 1) L'appello di Renzi alla persone che soffrono...Dovrebbe solo vergognarsi di averle prononciate. 2) il Twit sui "amici del M5S". Amico di chi? Del più grande bluff dopo Berlusconi della Repubblica Italiana? Vergogna Renzi, già oggi il decreto che volevi sospendere sul Finanziamento Pubblico ai Partiti...è stato votato. Sei coerente solo nell'incoerenza!
  • donato p. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, ben fatto. Avanti così, la coerenza è fiducia.
    • Umberto Brignardello 3 anni fa
      Beppe hai ragione questi ci pigliano per il c...o. Confermo hai fatto bene ragazzi non cedete alle lusinghe questi sono bravi a intortare tutti. Perché non ha fatto letta quello che deve fare Renzi? Perché non ha fatto Berrusca che aveva la maggioranza?. Questi non fanno niente e se fanno qualcosa la fanno a modo loro. Come dice Beppe come possono radrizzare la nave se sono stati loro a mandarla in secca. Coraggio siamo realisti faranno di tutto e di più per screditare il movimento non avete ancora visto niente ,preparatevi al peggio questi non mollano così.
  • Pino Leo 3 anni fa
    E' l'ennesima occasione persa. Doveva chiedere solo 2-3 cose fondamentali, sulle quali garantire qualche convergenza.In questo modo avrebbe messo in difficoltà Renzi, dal momento che non avrebbe mai accolto le proposte grilline. Non doveva andare Grillo, ma qualcuno dei giovani e validi parlamentari del 5 stelle. Ha messo questi ragazzi in una situazione di disagio e di dipendenza, che non è più tollerabile. Non è più tempo delle imbeccate grilline; i parlamentari hanno dimostrato di avere competenze e cervello.Lasciamoli lavorare e chi è fuori dal parlamento se ne stia fuori veramente.
    • Geppi Pizza Utente certificato 3 anni fa
      Vedo che non hai capito un ....Secondo te allora sarebbe vero il fatto che Beppe decide tutto lui e che i parlamentari sono eterodiretti?Sei certo che hai capito come funziona il movimento?Secondo me no e quindi per il bene tuo e del movimento ti conviene "divorziare".Questa non può essere la"donna"della tua vita,cercatene un'altra.Secondo te Di Maio e D'Inca se stavano là e non erano d'accordo su tutto quello che Beppe diceva avrebbero taciuto?Hai detto che i parlamentari sono in gamba ed intelligenti,allora non contraddirti dimostrando la confusione che regna in te,fidati e cerca di capire che stanno preparando il terreno per la semina e che se il terreno non sarà ben predisposto non ci sarà raccolto e scusami la sfiducia,ma come contadino vedo più indicato Beppe che te.Se ci sarà un raccolto i frutti saranno equamente divisi.A ben sperare.
  • Michele Fasano 3 anni fa
    Caro Beppe,ieri con il tuo modo di fare ai perso milioni di voti,sarebbe bastato che lo avessi ascoltato,poi dirgi quello che gli hai detto in altro modo,stretto la mano e dicendogli che la cosa non interessa al M5S saluti e baci. I tuoi modi di fare forse va bene con i ragazzi ma per convincere altre persone, interessate al tuo Movimento, serve altro (moderazione,pacatezza?) cordialmente.
    • Geppi Pizza Utente certificato 3 anni fa
      Questo è il comportamento dei radical-chic del pd,tu lo sei?Allora hai sbagliato blog.
  • giobatta d. Utente certificato 3 anni fa
    BELIN Bstaaaaa uscite dal blog e STATE SERENI se avete dei dubbi chiedete a LETTA
  • Albino Sartori 3 anni fa
    Uno squallido show. Avevi due alternative : 1) non andare all'incontro 2) andare ed ascoltare presentando poi le ragioni della sfiducia. Hai scelto la terza. La peggiore. Uno spettacolo ignobile che è riuscito a cancellare in pochi minuti quello che di buono pensavo tu rappresentassi. Quello che mi sconvolge è : se Renzi ha fatto per il suo programma il "copia incolla", che faranno i tuoi ubbidienti cagnolini in Parlamento quando sarà presentato un disegno di legge che è un "copia incolla" del grillo-pensiero ? Un suggerimento : libera i tuoi cagnolini dal tuo guinzaglio e torna in teatro, anzi nella TV di mamma Rai che ti ha dato fama e soldi. Fai schifo.
    • salvo ciciulla Utente certificato 3 anni fa
      Sei tu che fai schifo, a nome di nove milioni di Grillini
  • Andrea Folgore 3 anni fa
    Se pensate che ieri Grillo abbia esagerato smerdando Renzi in diretta nazionale o vi aspettavate che scendesse a patti con quel fantoccio, fate un favore a voi stessi e a noi del M5S...nn ci votate piu!!! Nn ci devono essere compromessi. Bisogna tirare dritto sulla nostra strada!!! Come dal primo giorno : TUTTI A CASA!!!
  • Riccardo Sarti 3 anni fa
    Coerenza, onestà intellettuale. Ne abbiamo disperatamente bisogno - prima di procedere oltre. Avanti così!
  • Maria Rosaria Trotta Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe per esserti fatto portavoce in modo chiaro ed esplicito di tutta la nostra indignazione verso i rappresentanti del malgoverno che ci hanno portato alla disastrosa situazione attuale. Continuerò a stare dalla tua parte. Rosy
  • bruno c. Utente certificato 3 anni fa
    godooooooooooooooooooooooooooooooooo !!!!!!! prima o poi devon trovare qualcuno che in faccia e pubblicamente gli spieghi garbatamente che non ci posson più continuare a prendere per il c... tanto più sto pallaro sbucato dal nulla !!!
    • chicco f. Utente certificato 3 anni fa
      io a pallaaaaaaaaaaa
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      .....ancheeeeee ioooooooooo
  • federico m. Utente certificato 3 anni fa
    Forza beppe continua cosi, non esiste fare accordi con chi difende le banche, mentre il popolo lavora,quando ha un lavoro, paga sempre piu tasse e tagliano sempre piu i servizi. Devano andarsene tutti a casa.
  • Carmelo pellegrino 3 anni fa
    Ciao, Beppe hai fatto bene a non farlo parlare. Penso sempre che non si possa cadere più in basso, invece arrivano personaggi di questo tipo a cui non affiderei nemmeno la carta igienica usata e invece me lo ritrovo come mio presidente del consiglio. Ho solo una parola per descrivere tutto questo " nausea"
  • Marco Pisciotta 3 anni fa
    popolo italiano non guardate la tv perche' non diranno mai una cosa a favore del movimento 5 stelle! vi confondono!! Grande beppe! Hai il mio totale appoggio!
  • Giovanni Lenzi 3 anni fa
    Caro Beppe, ti ho votato e sono con il movimento.. ma stavolta hai sbagliato. Se la rete ha deciso che il movimento andasse alle consultazioni non era certo per assistere ad un monologo. Avresti potuto mandare una delegazione di parlamentari e dimostrare che di loro ti fidi, anzichè andare tu stesso, considerato anche che avevi negato che saresti mai andato personalmente alle consultazioni.
  • dino occhiali 3 anni fa
    Quanti sarebbero stati gli elettori del movimento 5 stelle se nella campagna elettorale del 2013 Grillo avesse parlato di " DITTATURA SOBRIA"......dittatura sobbria?????? ma chi l'avrebbe votato...MA STATE SCHERZANDO... ma come si fa a parlare di energie rinnovabili e dittatura sobria....COSI SI METTONO INSIEME energia rinnovabile===dittatura sobria grande associazione grazie Grillo Ci sono tanti modi per sputtanare il futuro, Grillo usa il suo, maschio alfa ovvero capo branco noi siamo i migliori, noi non ci sporchiamo le mani.. Questa è roba vecchia, peccato troppe occasioni perse, si SAREBBERO POTUTO FARE un sacco di cose, INVECE BISOGNA ASPETTARE IL 51% "tutto e subito" ma quando mai... ma in che mondo. Forza verso un futuro Grillino senza costituzione senza partiti, senza ......ma scusate cari lettori siete sicuri che funzioni, MA DI QUALE FORMA DI SOCIETA' PARLATE. QUANTO TEMPO PERSO un ELETTORE deluso
    • Geppi Pizza Utente certificato 3 anni fa
      Ciao e spero che tu non debba mai rimpiangere di aver fatto una scelta del genere,perché allora vorrà dire che siamo arrivati al capolinea.
    • AgnoliMario 3 anni fa
      ciao da come ragioni credo tu sia un ex Pd che ha votato M5s senza aver capito il vero significato e x il quale sia nato questo movimento ; allora ti rammento che in M5s è nato con la ferma intenzione di CAMBIARE questo paese !!! cioè noi dobbiamo cambiare questo paese ,con la nostra forza con le nostre idee senza fare alleanze con nessun di QUELLI che sono tutti corrotti dal primo all'ultimo non ne salvi uno !!! loro tutti x arrivare li hanno dovuto vendersi ,vendere una parte di loro stessi x rimanere nel sistema ,quel posto sarebbe da trattarlo come la centrale di Chernbyl , fargli sopra un sarcofago e requiam-eterna !!! noi possiamo fare tante cose ,solo se lo vogliamo o se abbiamo capito cosa vogliamo altrimenti deleghiamo un esponente di un qualsiasi partito e aspettiamo che faccia qualche cosa x noi come abbiamo fatto x anni ed anni con i risultati che ben conosciamo , un saluto e ...riguardati
  • Shijo Kin 3 anni fa
    Caro Beppe, il primo tempo è stato ottimo, hai aggredito e fatto pressing con ironia senza farlo ragionare. Nel secondo tempo però, come colpo di scena, avrei messo in campo Di Maio a rispondere punto punto sul famoso "programma". Così davi un colpo anche ai pennivendoli e ai trombettieri in tv che si sarebbero arrampicati sugli specchi.
  • mario mosca 3 anni fa
    sfiduciamo Renzie: CARO BEPPE VOGLIO CONGRATULARMI CON TE HO VISTO E' SENTITO CON ATTENZIONE L'INCONTRO CON RENZI. TUTTO QUELLO CHE GLI HAI DETTO E SOLO VERITÀ.' PUGILISTICA MENTE L'HAI MESSO ALLE CORDE. QUESTO E UNA PERSONA CHE NON MERITA FIDUCIA (ES 1° LA CANCELLIERI DISSE RENZI DOVEVA DIMETTERSI E POI HA VOTATO A FAVORE LUI E IL SUO PARTITO. 2° IL SUO PARTITO COMPRESO RENZI HA VOTATO 7,5 MILIARDI ALLA BANCA D'ITALIA E POI PASSARLE ALLE BANCHE PRIVATE. 3°PRIVATIZZAZIONI ENI DELLE POSTE ITALIANE E QUESTI SONO DEI BEI BOCCONCINI AI PADRONI DA LECCARSI I BAFFI. HAI DETTO BENE BEPPE CHE DIETRO LE SPALLE DI RENZI CI SONO I BANCHIERI ECC.ECC. ADESSO MI RIVOLGO HAI 4 DEPUTATI DISSIDENTI DEL M5S (VOI NON AVETE CAPITO NIENTE DELLA POLITICA DI OGGI PERCHÉ' PER POTER CAPIRE LA VERA POLITICA SI DEVE CAPIRE QUELLA DEGLI ANNI PASSATI LA STORIA IL PD VENIVA DA VERI COMUNISTI ANNI 50-60-70 POI HANNO INCOMINCIATO AD ASSAPORARE LA BELLA VITA INCOMINCIANDO AD ALLONTANARSI DAI CETI PIU' DEBOLI LAVORATORI E PENSIONATI. ANCORA NEGLI ANNI AVVENIRE HANNO CAMBIATO ANCORA NOME FINO A QUANDO HANNO TOLTO FACCIA E MARTELLO DAL SIMBOLO HANNO SPOSTATO IL BARICENTRO DELLA POLITICA VERSO I PADRONI, VERSO GLI IMBROGLIONI, VERSO I BUGIARDI, VERSO CHI CREA DISOCCUPAZIONE ,VERSO CHI FA AUMENTARE IL DEBITO PUBBLICO, VERSO CHI FA AUMENTARE SEMPRE DI PIU' LE TASSE. IL PD COMPRESO RENZI E IL SERVO DEI PADRONI VEDI BERLUSCONI I BANCHIERI. IL M5S E' APPREZZATO SOPRATTUTTO PER LA POLITICA SEMPLICE ,ONESTA, TRASPARENTE E CON LE LEGGI ALLA COSTITUZIONE E REGOLAMENTI IN MANO CARI DISSIDENTI C'E' UN PROVERBIO CHE DICE ;CHI CONTRATTA CON LO ZOPPO SI IMPARA A ZOPPICARE. O PER CASO VOLETE ESSERE COME L'ORO? CIOE ZOPPI. CIAO MARIO MOSCA
  • Peppe Bran 3 anni fa
    ho votato no all'incontro, ovviamente, (ho ed avevo ragione, visti i fatti) ma sicuramente Beppe ha fatto qualche errore di troppo. Non che non condivida cio' che ha detto (io sarei stato molto meno "democratico") ma buon senso voleva che si utilizzassero modi diversi dicendo le stesse cose senza apparire, al popolo beota, della gente poco responsabile (vogliamo o no convincere il maggior numero di itagliani possibile che siamo nel giusto?) ....insomma, evitiamo in futuro questi errori ingenui e autolesionisti. Thanks
  • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
    Ho pubblicato circa una un'oretta fa un commento; non offensivo per nessuno che esprimeva un'opinione solamente. Un'opinione non sfavorevole a Grillo, anzi a difesa dello stesso. Tuttavia per non so quale ragione o calcolo il moderatore, dopo un un po l'ha tolta di mezzo. Gradirei spiegazioni se è possibile averle.Sono un simpatizzante e faccio pubblicità al movimento. Non si tratta la gente a pesci in faccia, solamente perché chi modera non condivide la tua opinione. Ho visto commenti precedenti a questo mio, insultanti nei confronti di Grillo e sono stati comunque pubblicati. Spero in una spiegazione. Ma ne dubito.
    • Geppi Pizza Utente certificato 3 anni fa
      Datti una risposta da solo.Se sopra sono stati pubblicati commenti più forti del tuo vuol dire che avrai fatto qualche errore nel postarlo.Cercate di non rompere le scatole anche se non ce n'è bisogno.
  • fiorella bencivenga 3 anni fa
    Grazie, Beppe. Io Ho votato NO, perchè non andassimo alle Consultazioni. Grazie ancora perchè sei sempre il nostro magnifico MEGAFONO.
  • Fiorenzo 3 anni fa
    TI AVEVO VOTATO.....HAI UN SACCO DI RAGIONI....DICI UN SACCO DI VERITA ....MI SPIACE... MA LA POLITICA E' UNA COSA SERIA QUELLO CHE HAI FATTO E' DEGNO DI UNO SPETTACOLO DI VARIETA'..... UN CONSIGLIO CONTINUA A FARE IL COMICO............
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, se credi non votarlo piu', pero' un domani ricordati di non salire sul carro dei vincitori eh..... sii coerente
    • Lello Marino (marins) Utente certificato 3 anni fa
      riprenditi il voto ed il consiglio e comincia a farlo tu il comico, Beppe ha già dato ed è un comico vero quando lo fa per mestiere. Fuori dal palcoscenico parla seriamente a politici che in sedi istituzionali invece fanno ridere sul serio. Tu pensi di poter dialogare coi pagliacci? Noi no.
  • pazzi gilberto Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Grillo, intervento magistrale: w m5s
  • davide s. Utente certificato 3 anni fa
    grande bella figura di Beppe.ha saputo zittire l'arrogante,presuntuoso bambino-renzi! si dovrebbero vedere tutti gli streaming degli incontri di renzi con tutti gli altri partiti,per capire quali trame di poltrone e potere ci sono dietro. Quante cose e schifezze ci tengono nascoste! giù di mannaia!
  • Paola O. Utente certificato 3 anni fa
    Io penso che una volta deciso da andare a parlare con renzi ,grillo avrebbe dovuto farlo parlare ,mi dispiace ma questa volta la mossa e' stata sbagliata ,se non altro per il rispetto verso gli elettori del blog .SI E' PERSA UN'OCCASIONE!!!!
  • valerio c. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe!!! non si può dialogare con i dittatori se volete dialogare con i dittatori che ci impongono i loro ministri e premier senza neanche farci votare alle prossime elezioni votate alfano o forza italia non il movimento 5 stelle perché non ci avete capito un cazzo.... devono andare via! sono illeggittimi punto e basta! renzi non l'ha votato nessuno e ce lo ritroviamo come presidente del consiglio da un giorno all'altro! ed il popolo di pecoroni ancora che dice beppe ci dovevi parlare, dovevi trattare...secondo me doveva dirgli solo tre parole invece renzi vattene affanculo!
  • simone palmieri 3 anni fa
    Ieri su skay tg 24, e' stato riportato il colloquio Renzi-Grillo. Renzi ha così esordito a voce bassa: e Beppe ha risposto:, solo successivamente c'è stato l'attacco di Beppe a Renzi e alle figure che rappresenta. Nessun tg ha riportato la parte iniziale dell'incontro e le parole di Renzi, ovviamente ascoltando solo la risposta di grillo tutti lo hanno colpevolizzato...mentre si ribellava perchè ancora una volta sono stati presi in giro gli elettori di 5stelle. Beppe avrebbe dovuto alzarsi e andarsene... Prima di perdere altri voti, volete mandare in onda tutto l'incontro? GRAZIE.
  • Francesco Miconi 3 anni fa
    Errare umanum est, perseverare è diabolico. Con questi capitani politici che ci ritroviamo il nostro movimento alle prossime politiche tornerà al 3% dicasi TRE. Bravo grande genio di un Casaleggio.
  • Luigi Giordano 3 anni fa
    per la prima volta sei stato una delusione! avresti almeno potuto farlo parlare il ciarlatano in quel singolo minuto che ti aveva chiesto! anche per una semplice questione di rispetto ed educazione (anche se ne merita poco) ...
  • Carlo 3 anni fa
    Dopo aver letto tanti commenti falsi come il faccione di Renzi ed i soldi del Monopoli, sono felice di aver votato M5S e di continuare a farlo. Avanti ragazze e ragazzi, avanti così fino alla vittoria. Noi siamo un'altra cosa.
  • Andrea Giuseppe Di Cataldo 3 anni fa
    Ragazzi, Beppe ha fatto tanto per questo Movimento, è, è stato e, per nostra fortuna, sarà ancora una figura importante. Però adesso è arrivato il momento di assegnare i compiti, bisogna creare una struttura organizzativa efficiente e efficace per rispondere tempestivamente ad ogni problema. Con tutto l'affetto che provo verso Beppe, non può essere lui il portavoce istituzionale del Movimento 5 Stelle. Siamo tutti d'accordo nel giudizio che è stato dato su Renzi ma non possiamo un atteggiamento aggressivo, il tono era pacato ma l'atteggiamento no! Bisogna essere più sottili, bisognava fare cadere quel buffone con le stronzate che lui stesso avrebbe detto, per capirci come fa Travaglio. Spero che il Movimento possa migliorare, non siamo perfetti, siamo dovuti crescere in troppo poco tempo.
    • Peppe Bran 3 anni fa
      ecco qualcuno che la dice giusta !!! siamo tutti arrabbiati e non ne possiamo piu' ma questo atteggiamento puo' pregiudicare gli sforzi fatti fin qui' per arrivare dove siamo. Ragioniamo ragazzi o gli italioti non ci faranno fare molta strada lasciandoci il solito partitino del 4% !!!
  • ANNA MARIA DI PATRIZIO 3 anni fa
    Buongiorno io ho votato 5 stelle, e quando ci sono stati i risultati ero felicissima sentivo aria di primavera ero convinta che finalmente qualcosa di nuovo e di bello poteva farmi sentire orgogliosa di essere italiana , ho convinto anche mia madre a votare.. sono stata ancora una volta presa per il cu..,la realta' è che in italia siamo divisi in tre e quindi senza un colpo di stato non si riuscirà mai ad avere la maggioranza adesso poi.., quindi bisognava essere un pò più intelligenti,visto che tutti facevano finta di cercarci, pensare solo ad ottenere alcune cose fondamentali, dimezzamento dei deputati ,abolizione dei rimborsi ai partiti, aboliz. delle provincie, mettere allo scoperto tutto quello che di marcio avviene nei palazzi del potere , la legge elettorale , abbiamo solo perso tempo, caro Beppe rilassati medita e cambia atteggiamento
    • adamo ed eva Utente certificato 3 anni fa
      anna maria non abboccare alle notizie che vogliono far filtrare i soliti media che il m5s combatte da anni peraltro con soldi pubblici, miei e tuoi, dei nostri figli e nostri nipoti. se credi in quello che fanno i cittadini eletti del m5s cerca la forza dentro di te e dai fiducia a chi merita fiducia, almeno fino ad oggi. il tempo è un galantuomo. per tutti.
    • mobertos m. Utente certificato 3 anni fa
      Anna Maria ma dove vivi? Solo la compattezza può farci vincere e lo sconforto non serve. Tutti i ragazzi, per modo di dire, in parlamento si stanno comportando meglio di tutte le nostre migliori aspettative. Grillo fa quello che coerentemente deve fare! Non ci sono compromessi che tengano. Renzi non andrà da nessuna parte... ne sei consapevole? Se no leggi qui. Con estremo affetto. Roberto. PS. continua serenamente a parlare con orgoglio del tuo voto http://popoff.globalist.it/Detail_News_Display?ID=97552
  • rodolfo padalino Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe secondo me stavolta hai toppato.Se si va ad una consultazione,si lascia parlare l'altro e dopo gli si ribatte colpo su colpo,ragioni ne abbiamo da vendere.Dopo con la stampa se vuoi fai il tuo show,perfetto.Sappiamo benissimo che Renzie é un falso,ipocrita e uomo del regime,peró se non se le da la possibiltá di parlare era meglio mandare un'altra persona.Continueró a votare 5stelle perché ne sono convinto,ma questa la potevi risparmiare,anché perché i "media"adesso ci massacreranno,non aspettavano altro un saluto dalla Spagna, Rudy.
  • maurizio a. 3 anni fa
    i contenuti erano condivisibili, ma la base ha chiesto di andare a parlare con Renzi non di andare a parlare SU Renzi. Trovo inoltre disdicevole che chi osa dissentire venga messo alla gogna con metodi degni de "il giornale", i 4 senatori che hanno espresso parere diverso sono stati pubblicati con nome cognome e foto, come se fossero delinquenti. Per la serie "attento, se osi criticare verrai messo al bando". Inaccettabile.
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE GRILLO.. L'ULTIMO ALFIERE DELLA GENTE ONESTA E DEI DEBOLI.. IN UN MARE DI LESTOFANTI ARRIVISTI OPPORTUNISTI COLLUSI CORROTTI MENEFREGHISTI DISONESTI EGOISTI CIALTRONI INFINGARDI LECCACULO YESMAN POLITIKANTI PENNIVENDOLI FURBASTRI MESKINI BUGIARDI AFFARISTI LOBBYSTI MAFIOSI INDIFFERENTI VOLTAGABBANA ITAGLIOTI... INSOMMA IN UN MARE DI M****...CIOE' L'ITALIA OGGI..
  • salvatore sorgente Utente certificato 3 anni fa
    Ciao a tutti i cittadini che combattono ..Oggi siamo costretti a vedere il parlamento infestato da corrotti, incapaci, schiaccia bottoni su comando dei capi-branco di turno, privi di cultura e competenze lavorative certificate. Sono felice di come Grillo e Di Maio abbiano approcciato Renzie. Hanno rimarcato la lontananza tra chi racconta balle ai cittadini ("es:mai al governo senza passare prima dal voto; Es: l'Italia delle famiglie soffre.. dobbiamo fare qualcosa ed in fretta", per poi dare soldi alle banche e condonare le concessionarie delle Slot Machine.. e tante altre porcate.. ) e chi lotta per affermare la verità. Il messaggio che ho voluto decodificare dall'incontro Grillo-Renzie è positivo: la rivoluzione culturale è partita ed è inarrestabile. Oggi c'è una parte di popolo (spero sempre più numerosa) che sputtana pubblicamente le porcate che questa classe politica (che non ha votato nessuno) sta perpetrando ai danni del popolo. Una risata li seppellirà. E' bello essere libero di poter dire ciò che si pensa senza dover aspettare che un capobranco mi dica quale bottone schiacciare. Da cittadino libero sono fiero e felice che ci sia qualcuno che li sputtana.. AVANTI..
  • Francesco L. Utente certificato 3 anni fa
    Complimenti!Grandi! Sono orgoglioso del m5s che censura i commenti.Ho postato una mezz'oretta fa . Non ne vedo più traccia. Cerco di dare un contributo e sono un fervente sostenitore del movimento. Non me la sarei mai aspettata una censura. Molte grazie.
  • Annarita Faggioni 3 anni fa
    Domanda: perché Renzi chiede di cancellare il blog? Cosa lo spaventa? Ma soprattutto, perché mettere in mezzo vittime innocenti pur di ottenere consenso?
  • Luciano Barillaro 3 anni fa
    Non ho votato ma avrei votato SI, proprio per sfruttare una occasione di contestare pesantemente Renzi ed i suoi datori di lavoro. Tra l'altro non andarci avrebbe prestato il fianco a facili critiche. Meglio quindi farsi vedere e sentire. Beppe Grillo ha scelto una "linea dura" che corrisponde a Lui ma che, forse, non è l'unica linea "dura e pura" che esiste". Si poteva forse cercare con forza e passione di restare in video il più a lungo possibile per dare al popolo italiano una idea più netta e chira dell' imbroglio che politica e informazione somministrano ogni giorno agli inconsapevoli italiani, che certo non sono i migliori "cittadini" che esistono al mondo. Si poteva sfruttare l'occasione per parlare anche di aumento IVA, decreto svuota carceri, Tav, F35 ecc. Certo Renzi e' stato ridimensionato parecchio ed il Movimento si è fatto "sentire" e vedere più del solito. Certo si è data una dimostrazione di forza. Il disorientamento degli avversari lo prova. Ma al contempo bisogna riflettere se vi sono altre strade possibili e più proficue. Come raggiungere i tanti che si astengono? La stessa forza e passione può essere dimostrata in modi più tranquilli ma che incidano ancora di più su cittadini spesso distratti, poco coraggiosi, abbastanza ignoranti ecc. ?
  • salvatore d. Utente certificato 3 anni fa
    O la gente si sveglia sul serio e diventa partecipe in prima persona del proprio futuro, anche e soprattutto per le generazioni future, o questi si mangeranno anche il futuro dei nostri nipoti a proposito quello dei nostri figli l' hanno gia' digerito. Ma come si fa a non capire che questi non sono credibili ,per non dire molte volte anche poco onesti, e che fanno tutto solo per il loro tornaconto personale. Per la prima volta nella storia di questo martoriato Paese abbiamo come Parlamentari, ragazzi con la faccia pulita che rinunciano a molti benefici, che magari mai gli ricapiteranno, solo per passione e solo per la soddisfazione , che non porta soldi sul conto corrente, di fare delle cose buone per tutta la Collettivita' e l' opinione pubblica , a dir poco faziosa e collusa con i poteri forti, li attacca sotto tutti i punti di vista considerandoli come dei nemici. Ma nemici di chi forse del 99,9% Popolo Italiano? Voglio dire solo una cosa ai nostri Cittadini Parlamentari " Siete Eroici a lottare giornalmente contro tutti quegli squali". Ve lo dice un Signor Nessuno che pero' si sente fiero di vivere onestamente e di essere finalmente rappresentato da persone oneste e poi vada come vada. Grazie di cuore . Comunque vinciamo Noi perche' siamo Oltre.
  • xxx 3 anni fa
    io spero davvero che vinciate voi; mi sono rotto il cazzo di lavorare, dovete vincere e darmi il reddito di cittadinanza così non faccio un cazzo tutto il giorno e vado al bar a spendere il reddito di citatdinanza; che cazzo! viva peppe
  • Costantino Modera 3 anni fa
    Ha ragione la Cittadina Taverna: "Siete NIENTE NIENTE" Vi asfalteremo tutti. Siete finiti, il popolo si informa sempre di più. E basta poco a capire che un'altra strada esiste. Avanti tutta M5S.
  • Lucio Crusca Utente certificato 3 anni fa
    Io la penso così: http://blog.sulweb.org/wordpress/?p=93
  • Antonio Volpe 3 anni fa
    Vedo che ci sono molti che sono d'accordo con Grillo su quanto avvenuto con Renzi, ma credo che alcune considerazioni sul conto di Grillo vadano fatte: 1° ha sempre detto che un voto vale uno, per cui vale anche per lui. 2° La maggioranza ha deciso di andare alle consultazioni. C'è andato fregandosene della richiesta che veniva dalla base, doveva almeno sentire quello che proponeva Renzi, Non facendolo ha voluto mandare un chiaro messggio a tutti i grillini e cioé: che delle decisioni della base se ne sbatte e far capire chi comanda. Alla faccia della tanto sbandierata democrazia del popolo. 3° Questo atteggiamento sfascista dimostra solo una cosa, che sta giocando allo sfascio del paese, tanto sa che andando avanti col dire sempre no a tutto, non lo porterà sicuramente da nessuna parte. Perchè dovrebbe sapere che di fronte alla tragedia del paese, non si va da nessuna parte. Il signorNo che si è caricato sulle spalle andrà a cozzare contro coloro, e fra questi chi scrive, che stavolta manderanno lui "affanculo".
  • Joshua C. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe! Ieri guardando lo streaming mi sono riconosciuto nella reazione di Beppe alla "prima" apertura di bocca da parte del nostro "dipendente" Renzie. Quindi lo capisco e ritengo sia una reazione normalissima da parte di un vero Italiano preoccupato per la sua patria. C'è però una cosa che nn capisco: perchè servire ai pennivendoli (giornalisti) e a Renzi stesso l'occasione di dipingerci come dei violenti, anche se verbalmente? Dobbiamo ricordarci sempre che siamo in guerra, e la guerra si vince anche con la logistica e la propaganda "buona", nn solo con le battaglie. Quello che voglio dire è che bisogna tener presente che la maggior parte delle persone crede veramente a ciò che dicono in tv. Beppe anche se da fastidio , e ti capisco, dobbiamo cambiare arma... Piu diplomazia Beppe.... Dobbiamo vincere! Per favore , più diplomazia... Io credo in voi!
  • DAVIDE ALBERTO SANTI Utente certificato 3 anni fa
    Per quanto mi riguarda penso che le dichiarazioni di Orellana, Camapanella, Battista e Bocchino facciano fanno solo il male del M5S visto che le reti televisive sono sempre intorno a loro ad aspettare le loro opinioni divergenti. Quindi per me si pongono da soli fuori dal Movimento. Se si vuole fare votazione per cacciarli io voto sì. Vogliamo gente come Di Maio e Di Battista !!!!
  • Stefania C. 3 anni fa
    Io non ho votato il Movimento 5 Stelle, stavo cercando di informarmi, avvicinarmi all'idea e capire di più perché tante persone a me care, che nella loro vita hanno avuto certe idee politiche così coerenti, abbiano deciso di affidarsi a questo movimento... dopo la diretta di ieri, definitivamente, non lo capisco. E' una totale presa in giro dire di non voler andare alla consultazione, lasciare l'ultima parola alla rete e, infine, andare svogliatamente e comportarsi in un modo che appare tutto fuorché educato e sensato. Avremmo evitato di pranzare con i telegiornali che passavano quella diretta veramente fastidiosissima ed avremmo evitato di leggere una miriade di interventi inutili su internet, riguardo un incontro in cui non s'è parlato e ci si è salutati. E' questo il modo di cambiare l'Italia? Prendere in giro la gente? Dire sì e fare il no? Io sono contro la nostra classe politica, il modo in cui Renzi è stato incaricato mi ha basito, ma ormai il vostro Movimento fa parte della classe politica. Le urla, le parolacce e il non rispettare i tempi degli altri nel parlare rendono impossibile seguire i concetti base del vostro movimento che, tutto sommato, sono giusti. Il rispetto, però, è un principio importante ed io ne vedo ben poco. Se neanche si è capaci di dialogo, come si può portare avanti un paese e cambiarne le sorti? Mi ricollego alla mia apertura, non ho votato il Movimento e, alla luce di questi fatti, non cambierò posizione.
    • Roberto 3 anni fa
      Se si ferma all'incontro di ieri forse non è abbastanza interessata al nostro tentativo di cambiamento. Comunque devo essere d'accordo con lei sul tipo di scelta sbagliato da parte di Beppe. Sono convinto che la maggioranza dell'elettorato sia a favore del M5S e contro la scelta di non far parlare Renzi all'inizio. Se poi Beppe ha deciso di affossare il Movimento e non capire che è in minoranza netta ha un grande problema. Personalmente io e chi conosco ci sentiamo rappresentati dai nostri parlamentari e stiamo chiedendo due passi indietro a Grillo ed un passo avanti agli eletti. Ed anche l'uscita di FUOCO AMICO è stata un disastro. Noi 5 stelle ci facciamo il mazzo a parlare a favore del Movimento e con le uscite che ci sono per uno che riusciamo a convincere ne perdiamo due in un attimo. Penso, mi auguro anzi dev'essere che questa sia l'ultima volta.
    • Alessandro R. Utente certificato 3 anni fa
      Io ho votato il movimento e lo rivoterò ma condivido appieno le tue osservazioni sul metodo errato di comportarsi in queste consultazioni. Avrebbero dovuto andare solo i parlamentari che sono preparati ed intelligenti, persone di valore molto superiore a Renzi. Loro avrebbero dovuto metterlo alle corde sulla vuotezza della sua offerta politica. Non c'era bisogno di papà Grillo a berciare.
  • pier 3 anni fa
    lei la vede in questo modo.Io credo che ha fallito un opportunità ed anche la volonta dei suoi votanti..ossia quella di colloqiare. Dal mio punto di vista lei non ha incontrato nessuno..in effetti le stese cose le ripete nei suoi monologhi..mi dispiace tanto.. saluti
  • Armando C. Utente certificato 3 anni fa
    Nel dialogo si è vista la differenza tra un UOMO che ha la sua coerenza, le sue idee, la sua storia che racconta agli italiani da 15 anni e un uomo finto... Ecco al di la delle idee del grande Renzie sulle quali in Parlamento si fa in tempo a votare... In faccia Grillo ha detto semplicemente ciò che tutti gli italiani devono volere sentire. Non scordatevi che quel pupazzetto rispondeva agli attacchi del Grillo con superficialità... Lo show ... esci da questo Blog... Tu caro Renzi esci fuori dalla maschera e spiega a tutti perché prima hai fatto rinascere Berlusconi, poi hai fatto le scarpe a Letta e infine esordisci noi dal Movimento e al Movimento non chiediamo nulla... E allora Grillo che è venuto a fare... Grillo è uno dei pochi uomini veri che esistono in questa politica... ci sta mettendo l'anima per distruggere questo sistema... e per farlo deve essere cosi... Se la gente vuole discutere con un sistema marcio che non voleva più... non è un problema di Grillo... ma delle vostra identità personalità e coscienza... Beppe hai fatto bene... Giusto un minuto glielo potevi dare ah ah ah tanto per fargli dire due minchiate in più e non dargli l'alibi al quel fessacchiotto...Saluti e svegliatevi ora più che ora uniti...
  • Renato Petrolati 3 anni fa
    Massimiliano tu chiedi quando ci scrolleremo al famoso 25 % . Te lo dico io ! Quando avremo fame, quando i nostri stomaci avranno fame e non avremmo più niente da mangiare e da comprare e non manca tanto, credo verso questa Pasqua. Auguri .
  • Andrea Pogna 3 anni fa
    Simpatizzo con il movimento e probabilmente avrete il mio voto alle prossime politiche. Però condivido che questi furbacchioni andrebbero gestiti con maggiore furbizia. Capisco e condivido il sonoro "Vaffanculo", anche un bambino capirebbe che questi sono giochetti politici. Il problema è che questa gente del "vaffanculo" di Beppe se ne infischia bellamente come di tutto il resto mentre gongola al pensiero di quanti voti gli porterà questo "confronto". E' evidente che Renzi non andrà da nessuna parte, autofustigarsi per ste gentaglia a mio modo di vedere è stato forse un autogol tanto si ammazzeranno da soli nel giro di pochi mesi e proporanno l'ennesima "soluzione". Quello che è fatto è fatto e solo chi fa sbaglia: grazie per avergli detto sul muso ciò che tutti sotto sotto pensano, almeno ci siamo levati una soddisfazione per quanto inutile e forse controproducente ai fini del risultato finale.
  • marco zuchi 3 anni fa
    Bravo Beppe, è quello che mi aspettavo, io ho votato si. Sei andato a San Remo e hai ascoltato le solite canzonette, sembrava una cosa costruita anche la vicenda dei due operai, ma quando hai incontrato Renzie allora si che gli hai cantato e suonato le cose vere di chi sta distruggendo l'Italia e i suoi cittadini, una canzone alla De Andrè.
  • Massimiliano Pizzato 3 anni fa
    A me sembra che la votazione sul partecipare alle consultazioni non sia servita a nulla. Hanno vinto i "si", ciò voleva dire andare alla consultazione e DISCUTERE. Io invece non ho visto nessuna discussione. Un monologo tra sordi senza contenuti. Inoltre sarebbe stato giusto far parlare pure i nostri portavoce. Immagino che si fossero preparati e non farli parlare è stato un insulto alla Democrazia. Siamo tutti d'accordo che Renzi è falso e che non promette nulla di buono. Ma proprio per questo bisognava sbugiardarlo. Era una grande occasione. Cosa vuoi fare Renzino? Qual è il tuo programma? Le famose riforme "una al mese" quali sono? Spiegacele per bene, uno ad una. Hai già l'accordo con la maggioranza? Visto che ne vuoi fare una al mese, dacci le date. E poi noi ti teniamo d'occhio. In quel modo era spacciato. Ad ogni scadenza gli si rinfacciava il fallimento. Si aveva la registrazione delle sue promesse. Ed invece no, come sempre, tutto buttato in vacca. Ma quando mai ci schioderemo da quel 20-25% se non facciamo nulla per convincere tutti quegli italiani ciechi e ottusi che continuano a non vedere la realtà?
    • ClaudeMilanese 3 anni fa
      Beh ma tu ragioni come se Grillo fosse una persona normale, addirittura uno in gamba...ma non è cosi. A parte la squallida scenetta della consultazione-monologo arrogante a me a colpito la conferenza stampa. Era partito bene poi si è perso ed ha incominciato a delirare a ruota libera saltando di palo in frasca, perchè è uno con dei seri problemi mentali. Delira da oltre 30 anni, guardati dei filmati di 20 o 30 anni fà su YT...diceva le stesse identiche cose e certi atteggiamenti da psicopatico con vocine, urla e occhi strabuzzati venivano presi per "comicità" mentre oggi si può tranquillamente dire che è proprio fuori di testa, non recita, è pazzo e basta.
  • fabio marucci 3 anni fa
    caro grillo hai preso il mio voto ma credimi questa volta hai commesso un errore imperdonabile. se vogliamo salvare questo paese e sbarazzarci del "marciume" che infetta tutta la macchina statale, dovevi parlare con Renzi, trovare a tutti costi un accordo e costringerlo ad usare il piccone per abbattere il sistema ormai impazzito. potevi costringerlo a seguirti sulla strada delle riforme necessarie e condivise (è ancora troppo debole per ignorare i 5stelle). ora ti dico cosa abbiamo ottenuto, per governare avrà bisogno dei voti di quelli che noi vogliamo buttare fuori e vedrai i soliti amici degli amici continuare nei loro sporchi interessi sulla pelle delle persone oneste di questo paese. tu continua pure ad urlare mentre il paese va in banca rotta. abbiamo perso un'occasione unica che non si ripeterà.
  • Renato Petrolati 3 anni fa
    Io ho votato il movimento M5S. Sono fiero e lo rifaccio ancora. E lo unico movimento che va contro UESTO sistema politico corrotto , colluso e mafioso. Ho visto lo streaming dello incontro con Renzi, bravo, anzi bravissimo Grillo, non gli hai dato voce a Renzi. Hai detto bene, Renzi. e giovane, ma dentro e vecchio, fa parte del sistema corrotto e delle banche che hanno rovinato questo paese, un paese di onesti lavoratori, ma grazie a questa politica corrotta ci hanno mandato a male. Dici bene Beppe, come si fa a pagare 2105 miliardi di euro di debito , che poi viaggia a un aumento di 400 milioni di euro al gironi di aumento per interessi? Si stiamo viaggiando a una media di 12 miliardi di aumento per interessi al mese, che fanno 144 miliardi di aumento allo anno. Come lo paghiamo ? Mai ! E i giovani cosa hanno di futuro ? Niente! Io sono 35 anni che faccio lo operaio metalmeccanic e scusatemi mi sono rotto i coglioni, sono stanco , ma invece di mandarmi in pensione visto che me la ho versata , sti zozzi comunisti me la hanno allungata, ma si può lavorare a 60 nelle fabbriche ? E i giovani se noi vecchi non usciamo, quando lavoreranno ? Mai! Così si trovano a 40 ancora a casa, senza lavoro e i genitori invece vecchi e malconci al lavoro ancora. Maledetti politici, si maledetti, hanno rovinato questo paese. Dobbiamo fare DEFAULT , fare FALLIMENTO. della NAZIONE. Non pagare più il debito, a parte che già non c'è la facciamo, confiscare tutti i beni dei politici , dei loro familiari, dei boiardi di stato ( ENI ENEL. EFIM. IRI. ecc ) che hanno preso stipendi per milioni di euro e che hanno lasciato quelle aziende di stato con milioni di debito, confiscare tutto , azzerare tutto lo stato italiano dalle più alte cariche al netturbino e dare la pensione o stipendi a chi ha dato e da alla nazione. Solo così potremmo dare un futuro ai nostri figli. Bravo Beppe, continua così, resta sempre alla opposizione di questi politici, e di questa politica, tra poco saremo alla f
  • Romano Noci 3 anni fa
    se Grillo dovesse mai vincere le elezioni deciderá di non essere democratico con chi non lo ha votato? Preferisco pensare che la democrazia è un valore sul quale si basa il mio Paese e che non si possa decidere di applicarla e seconda del l'interlocutore. Peraltro si devono temere gli arroganti, sempre.
  • Francois_Marie_ Arouet Utente certificato 3 anni fa
    Un copilota che dirotta un aereo un pò come un segretario che fa le scarpe ad un Primo Ministro dello stesso partito
  • Antonio trezzi 3 anni fa
    in una volta sola Renzi si è sentito dire quello che ha meritato fin qui -e certamente in seguito farà anche peggio- per cui un sentito grazie a Beppe Grillo; chi ha poi detto che la consultazione doveva servire a chiedere a Renzi della TAV (ma non era di suo gradimento il buco sotto Firenze?) o degli F35 (ancora qualcuno pensa che voglia togliere quelle caramellone a chi le ha già assaggiate?) dovrebbe riflettere meglio sulle prospettive reali che vengono prospettate al paese da questo quasi-governo
  • Salvatore D. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto lo streeming e devo dire che ha fatto bene Grillo!!! Sapete di che cosa mi sono accorto che è inutile andare in televisione.Ci sono sempre gli stessi che dicono la loro da uomini di potere e in quanto tali sminuiscono la figura di Grillo e di chi lo segue. La solita lotta di potere, chi lo ha lo esercita in modo personale e sicuramente non per il bene dei cittadini. Attenzione ragazzi a non farvi intrappolare nella logica dei giochi di potere, sareste come gli altri. Abbiamo bisogno di far capire a questa gente che devono mollare l'osso una volta per tutte. E che prendano la consepevolezza di essere persone normali come tutti e non dei SUPERIORI e che la finiscano con i sopprusi verso la povera gente.
  • Carlo Brambilla 3 anni fa
    caro GRILLO mi dispiace dirlo ma ieri hai toppato, se sei veramente coerente con le tue idee, devi accettare anche il confronto in modo educato come si conviene fra persone civili, ormai siamo stufi di sentire solo parolacce perchè con queste non risolviamo nulla , prima di votarti ancora ci devo riflettere, ciao e ogni tanto fai l'esame di coscienza
    • Armando C. Utente certificato 3 anni fa
      fattelo tu l'esame di coscienza e ricorda perché è nato il movimento 5 stelle...
  • davide l. Utente certificato 3 anni fa
    caro beppe hai fatto bene, non si può trattare con questi buffoni che dicono una cosa e ne fanno un'altra.e poi quando renzi ha tirato fuori "il dolore della gente che soffre...." ma va a c..... siete voi che ci avete ridotto così e siete tanto falsi che dite "il ventennio di berlusconi ci ha ridotto così...... "voi dove eravate a fare opposizione!!!! e di questi 20 anni voi avete governato per quasi la metà però lo nascondete d'altra parte vi aiutano questi giornalisti impegnati " vedi gruber e soci " che mai mai mai lo hanno ricordato caro beppe ti appoggio al 100 per 100 continua così
  • Flavio Sorrentino (sorfla@m5s) Utente certificato 3 anni fa
    COSI NON VINCIAMO! Ogni sede e occasione di incontro richiede appositi toni e modalità di confronto. Hai solo strillato in una sede istituzionale: così alimenti chi pensa che siamo solo degli urlatori, non rispetti le Istituzioni (che vanno prima rispettate e poi riformate) e poi gliele canti con pacatezza...è vero la sostanza è quella che conta ma così passi dalla ragione al torto! COSI NON VINCIAMO!
    • chicco f. Utente certificato 3 anni fa
      io idem come sopra ,incazzatissimo
    • Salvatore D. Utente certificato 3 anni fa
      I cittadini quando si incazzano vincono sempre e ti assicuro che di cittadini incazzati ce ne sono davvero tanti... io per esempio lo sono e Tu???
  • gianni fiorani Utente certificato 3 anni fa
    Rispondo a tutti quelli per cui i SI significavano andare là a illustrare il nostro programma con tatto e bon ton. Io ho votato SI e,come argomentato (ma li leggete i posts o fate finta?), solo per rispondere alle sfide mediatiche del segretario del PCUS . Remember? "Un miliardo subito con l'abolizione del Senato",diceva il sepolcro imbiancato di fresco. Ebbene, glielo ha spiattellato sul muso che il Senato ci costa 560 milioni. Non mi aspettavo nulla di diverso da Beppe. O qualcuno dei sì si illudeva di poter trovare un accordo con chi ha defenestrato un presidente del consiglio in base ad un voto del Politburo del PCUS? Con chi cambia idea come cambia le scarpe? Oppure era dell'idea che la ragione sta dalla parte dell'ipocrisia? Che basta non essere passionali per avere ragione? Che, come ti dicono i serpolcri imbiancati, "sì,hai ragione,ma se ti incazzi passi dalla parte del torto"? Siamo nella merda fino al collo,spediti direttamente da una Casta politico-economica che ci ha sempre raccontato balle (es: ma sì, tanto il debito pubblico non è niente,non si pagherà mai)avvantaggiando parenti,amici e clientele,devastando interi territori che,vi ricordo signori, non sono più utilizzabili se non da chi voglia suicidarsi,ma ..... "se mi incazzo,passo dalla parte del torto"???? mentecatti e/o collusi! Tertium non datur Mi spiace solo di aver contribuito a costringere Beppe a farsi su e giù per lo Stivale (non si chiama italia,si chiama stivale)in mezza giornata, sprecando energie che per lui sono vitali!
  • GIORGIO MATTIOLI 3 anni fa
    Caro Bepi, ieri hai detto "non sono democratico": Affermazione grave per uno che vuole governare l'Italia: infatti 2/3 (66%) di coloro che hanno visto in streaming l'incontro con Renzi hanno affermato che Renzi è piaciuto, come politico, molto più di Te. Come attor comico e satirico invece, a mio giudizio, non te la sei cavata male. Purtroppo sappiamo che i comici, fuori dalle scene, sono spesso tristi e malinconici, al massimo incazzati ! Sarà difficile che ti voti, se continui su questa strada... Giorgio M.
  • angelo c. Utente certificato 3 anni fa
    Leggo alcuni commenti e penso che c'è ancora tanta gente che non ha capito cosa significhi dare un voto al movimento 5 stelle!!! Con chi dovevamo parlare? con uno che si fa eleggere a presidente del consiglio da de Benedetti,Napolitano e con il bene placido del pregiudicato? con uno che tradirebbe anche la madre per il potere? con uno che parla parla e poi vota il contrario di quello che sarebbe giusto facesse per il popolo italiano? con uno che riscrive le regole con un pregiudicato? con uno si fotte i soldi della comunità per i suoi benefici? con uno che sul decreto IMU Bankitalia non ha fatto un fiato e ha votato a favore? con uno che a parole non vuole i finanziamenti e poi se li fotte? e questo è solo l'inizio di quello che questo essere immondo farà. Chi ha votato m5s e ci crede, sa che non si fanno accordi con nessuno perchè non puoi fare accordi con coloro che stanno distruggendo la nostra vita e quella dei nostri figli. Se volete il dialogo con questa gente penso che dovreste indirizzare il vostro voto (sempre che ci diano ancora la possibilità di votare)in altri agglomerati di immondizia. Votate gli altri e cosi avrete il dialogo con mafiosi camorristi truffatori inquisiti ladri e scaldapoltrone. Grazie Beppe e vaffanculo a coloro che vogliono i dialoghi con i ladri del presente e del futuro di questo paese.
  • Giovanni Santi 3 anni fa
    Caro Grillo io sono fra quelli che ti ha chiesto di incontrare Renzi, ma era sotto inteso (e credo che lo fosse per la gran parte di quelli che te lo hanno chiesto) che per una volta tu provassi a rendere utili per il paese i voti che ti abbiamo dato. Anche questa volta mi hai deluso (e credo tu abbia deluso molti altri come me) per cui continua pure così che la prossima volta che si vota vedrai che bella mazzata che ti prendi.
    • Martelli Alessandro 3 anni fa
      Commento per la prima volta da elettore residente all ´estero.Mi aspettavo un contraddittorio dove con le dovute maniere si potevano asserire i propri argomenti contestando di volta in volta l énnesimo rappresentante di quel marciume che mi ha indotto, anni fa, ad emigrare.Ho assistito invece ad un quasi monologo,con un paraverbale di pessima qualitá e che ,a mio modo di vedere,non porta consensi al movimento.Poiché fra i tanti esagitati che postano ci sono degli inviti ad andare affanculo,votanto altrove,affermo che entrero a far parte della schiera degli astenuti,poché mi rifiuto di votare questa manica di cialtroni al governo che mi impedisce di rientrare nella terra in cui sono nato.Cmq vi faccio i miei auguri.penso che ne avete bisogno.
    • domenico laurenza 3 anni fa
      Ciao, da retta a me, se la pensi così cambia partito ! Saluti da uno che voterà a vita il Movimento 5 Stelle....
  • vera m. Utente certificato 3 anni fa
    BRAVO BEPPE.....E PENSARE CHE GLI HAI DETTO SOLO LA MINIMA PARTE DI TUTTO QUELLO CHE AVRESTI DOVUTO DIRGLI......
  • karola 3 anni fa
    Coloro che criticano il comportamento di Beppe Grillo, sono coloro che non hanno capto bene il principio del M5S. Beppe e il M5s non sarebbe dovuto andare a questo incontro. Ci sono dovuti andare per forza maggiore e di conseguenza non poteva fare altro che mandare a fare in culo a Renzi in quanto non è una persona affidabile e occupa quel posto in modo ILLEGGITTIMO. Quello che deve fare il M5s,e lo ha sempre detto, è cambiare l'Italia in meglio eliminando tutto il marciume che c'è, senza scendere a compromessi con nessuno. Chi ha da ridire sul comportamento di Beppe sull'incontro di ieri, non ha capito un cazzo. Non è questione di democrazia e puttanate varie, è questione di aver capito qual'è l'obiettivo del M5S: cercare di far uscire l'Italia dalla disonestà, dal decadimento e di aiutare gli italiani a vivere in un modo migliore senza dover sottostare ai tanti corrotti che ci sono ora.CAPITOOO? O con noi, o contro di noi!
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      Maurizio, non me la racconti giusta. Indipendentemente dalla tua intelligenza che non possiamo valutare qui, mi puzzi di Troll fatto e rifatto. Studia i principi del M5S e poi ne riparliamo.
    • maurizio a. 3 anni fa
      io non sono intelligente come te quindi non ho capito perchè ci è andato. Se non ci doveva andare non ci andava e basta, quale sarebbe la forza maggiore? andare da Renzi e non discutere non ha senso, avrebbe fatto meglio a dire "non mi importa niente di quel che pensa la base io non vado e basta"
  • barabba 48 3 anni fa
    comunque la si pensi una cosa e certa cosa si sono detti renzi e grillo lo hanno visto tutti quello che renzi si e detto con gli altri non lo sapremo mai
  • Roberto Tarozzo 3 anni fa
    E' strabiliante, si strabiliante quanta forza e quanto temperamento si possa sprigionare da una persona scaltra, arrabbiata, consapevole e piena di astio, tutta la forza di chi “vive del suo”, io l'ho sempre sostenuto, chi non è costretto a trangugiare il suo “piattino di merda quotidiano” e non ha padroni a cui leccare il fetido buco del culo sporco ha una marcia in più, Grillo è uno con i coglioni grandi come due macigni, lo ha dimostrato mangiandosi Renzi in un sol boccone meglio di come avrebbe fatto il lupo cattivo. Ha ricordato al “Piccolo Lord” che è solamente un miserevole burattino in mano ai “poteri forti” (banche,industriali, ecc..ecc..) una cozzaglia di pezzi di merda che vorrebbero vedere questo paese smembrarsi fraternamente, quelli che cercano di tenere insieme con lo sputo un castello marcio costruito sui cadaveri e sulle disgrazie dei lavoratori e dei piccoli imprenditori. Grillo non mi è molto simpatico, ma ora lo vedo sotto una luce completamente diversa, adesso provo per lui simpatia e rispetto per le sue idee.
    • elita musumeci 3 anni fa
      ...Grillo ha vinto?Lo crede lui,per me stanno perdendo gli Italiani!!!!!Grillo partendo dal suo slogan ""tutti a casa"....(ma chissà quando)manda a fondo anche lui un Italia,che sta annaspando e non può più aspettare!!
  • Lorenzo Ceccacci Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei ricordare a tutti coloro che non condividono e/o contestano l'atteggiamento ed il linguaggio usato da Beppe Grillo (durante il suo incontro con Matteo Renzi), quello di cui sono stati capaci di fare gli "amici" di Renzi e del Partito Democratico (vedi Laura Boldrini) durante e dopo l'approvazione del decreto IMU/Bankitalia! Cioè, Beppe Grillo ha semplicemente applicato il principio per cui: "ad ogni azione, corrisponde una reazione uguale e contraria". Bravo Beppe: gli hai reso pan per focaccia!!!
  • fab bartolini (fbarto) Utente certificato 3 anni fa
    Non ho votato M5S e dopo la performance di ieri credo che continuerò a stare alla larga da certi fascisti 2.0. Speravo che il MoVimento portasse qualcosa di nuovo, ma niente. Ha un leader scalmanato come i picchiatori del ventennio e si scioglierà come neve al sole. Peccato!
    • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 3 anni fa
      Ma chi ti cerca?
    • Jonathan Bovari 3 anni fa
      dal mio punto di vista Beppe Grillo non rappresenta a pieno il moVimento 5 stelle. un Di Maio, una Taverna, un Di Battista, un Morra avrebbe fatto parlare e dire idiozie a Renzi come sempre e avrebbero ribattuto punto per punto mostrandogli la sua stupidità e inefficacia, in poche parole l'avrebbero massacrato più democraticamente. ma da qui a fascisti ce ne vuole. vedo molto più fascismo in chi siede al potere senza elezione , a chi decide senza consultare, a chi applica la tagliola per non avere opposizione. questo è fascismo ( oltre quello che si vede nelle piazze di Kiev )
  • Giancarlo Di Silvestro Utente certificato 3 anni fa
    Era inevitabile che i conformisti non apprezzassero l'intervento di Grillo,la gente cura la forma non la sostanza,dall'origine della cosi detta civiltà si è sempre considerato l'aspetto scenico esteriore di tutte le cose,le varie liturgie,lo scenario delle corti,toghe,ermellini,ecc.E' pur vero che determinati luoghi che rappresentano le istituzioni vanno rispettati,ma giustamente come ha sottolineato Peppe no determinate persone che mentono pur sapendo di mentire.Oggi tutte le televisioni e gli altri mezzi di comunicazione stanno gridando allo scandalo,buffone,comico,chi più ne ha ne metta.Gente svegliamoci la realtà è un altra,questi non vogliono mollare il potere,certo vi sembrerà banale e semplicistico,ma è la cruda realtà.La prova quanto esposto sugli affitti d'oro.Vi sembra normale in un paese civile un condannato possa entrare in parlamento?inoltre si permette di dettare legge di parlare per cinque minuti da solo con Renzi?Allora non scandalizziamoci se Peppe gli dice in faccia Io non ti credo sei falso.
    • nerio z. Utente certificato 3 anni fa
      sacrosanta verità!!
  • sandro checchia 3 anni fa
    Volevo dire solo 2 parole a Beppe,GRANDE e sopratutto GRAZIEEEEEEEEEEEEE.
  • Dedomiami 3 anni fa
    E' un atteggiamento autoritario e deprecabile quanto vuoi quello di Grillo ma scambiare programmi di governo e parlare di riforme con uno che li' non ci dovrebbe essere perche' nessuno lo ha eletto,a parte il suo Partito(e in che modo!),avrebbe voluto dire riconoscerne il ruolo. Quello di far venire fuori chi e' veramente Renzi e chi ci sta dietro, a parte che gia' si intuisce, verra' fuori da se' in breve tempo. Sicuro!Se noi del M5S vogliamo I FATTI, saranno i cittadini 5Stelle in Parlamento a darceli e non Grillo. Io credo molto in loro e nel loro operato. Grillo e Casaleggio possono sembrare i registi ma non scrivono loro il copione.
  • Marco Pedron 3 anni fa
    Non mi è piaciuto il tuo atteggiamento ieri, Beppe. Certo hai ragione, con questa gente (Renzi) non si può trattare, ma il dialogo quello si cavolo, ci DEVE essere. E poi lo sbugiardavi su ogni punto. Anzi non tu, tu dovevi fare da garante, da figura di riferimento, ma dovevi lasciar parlare quei due ragazzi che un domani (mi auguro presto) saranno in prima linea nel Governo, e già lo sono in Parlamento tutti i giorni. I cittadini hanno il diritto di sentire la loro voce e le loro sacrosante ragioni, non sempre i tuoi monologhi. In quanto ai "dissidenti", non entro nel merito di questi 4 che probabilmente stanno sbagliando nel criticare tutto e soprattutto nell'esternarlo così platealmente ai giornalisti che sono li come degli avvoltoi ad aspettare che qualcuno del movimento faccia un passo falso, ok hanno sbagliato. Ma ATTENZIONE!! Il bloccare sul nascere ogni anche piccolo dissenso, mettere alla gogna chi esprime il proprio parere che magari non è in linea con quello che pensa Beppe.... mi sa tanto da Unione Sovieta e Siberia.. non so se mi spiego. Il M5S è superdemocratico, non è una dittatura!! Rimango dell'idea comunque che sia giusto mantenere la linea dura, ma di sicuro vanno moderati i toni.
    • chino 3 anni fa
      ma quale dialogo vuoi con questo ragazzino!!! vaci te allora a sentire le sue buggie e non rompere!!! il dialogo ci stato in 10 messi di legislatura, loro hanno bocciato tutte le nostre proposte elettorale: reditto di cittadinanza, eliminazione delle province, eliminazione del finaziamento ai partiti, eliminazione del IRap, hanno regalato i tuoi soldi e del tuo padre ancora alle banche!! dove cavolo sei stato, nella luna!! informati prima di parlare
  • paolo di cicco 3 anni fa
    grazie beppe per quello che dici e quello che fai mandiamoli tutti a casa
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    A smascherare renzie ci penserà solo renzie, il resto... Non ci saremmo dovuti andare a quella inutile consultazione, punto e basta. Renzie è veramente un viscido. E i viscidi si trovano meglio con i viscidi, vedi berlusconi, e Grillo gli ha fatto solo un piacere, ma non durerà 3 mesi il pupazzo renzie.
  • sabrina gigliotti 3 anni fa
    Personlmente, io sono pienamente in accordo sia su quello che ha detto, sia per come si e' comportato Beppe Grillo da Renzi. Quindi grazie Beppe
  • stefano valla Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente la legittima indignazione popolare ha voce all'interno delle istituzioni, in una democrazia anosognosica, dove risulta normale che una persona già condannata in primo grado e comunque non eletta, si auto-incarichi di governare il paese...ma voi, se un delinquente vi entra in casa, gli offrite il caffè ed ascoltate come ha intenzione di danneggiarvi...o chiamate la polizia?...credo che i più gli metterebbero anche le mani addosso ma la violenza non è mai da considerarsi giustificabile...grazie di tutto Beppe
  • Vincenzo Bianco 3 anni fa
    Dicono che la virtù è premio a se stessa. Caro Beppe, io non so come tu vivi intimamente la tua vita (ti ho visto un po' stanco) e se sei soddisfatto. Posso solo dirti che ieri (anche ieri) hai dato voce a milioni di persone che la voce non ce l'hanno , non ce l'hanno mai avuta e non potrebbero averla. Devi sentirti gratificato anche solo per questo. Grazie!!!
  • Yurivigo Vigo Utente certificato 3 anni fa
    Caro Grillo, ti parlo da quasi tuo compaesano. Nativo di Sanremo, nonna Genovese...ti conosco da quando eri comico, ti ho sostenuto alle ultime elezioni, sperando in una ventata di novità in una politica incartapecorita e fossilizzata sul politicocentrismo. Ho votato CONTRO il tuo incontro con Renzi perchè sapevo già dall'inizio che non avrebbe portato a nulla di nuovo ed a nulla di buono. Se accetti il mio modesto parere, hai commesso un errore sostanziale. Il blog si era espresso. Seppur per pochi numeri, aveva acconsentito ad un dialogo con il Fonzie del 2000, ma il tuo comportamento all'incontro non è stato dei migliori. In rispetto alla decisione dei tuoi sostenitori, avresti dovuto concedere a Renzi la possibilità di esprimere il suo (falso) programma per poi smontaglielo, a posteriori, punto per punto (cosa che avresti potuto benissimo fare, visto che ci sono numerose occasioni in cui l'ipocrisia e l'incoerenza di Renzi sono state sotto gli occhi di tutti). Il tuo atteggiamento di ostilità e di chiusura nei suoi confronti ha, a mio avviso (SIC) danneggiato il movimento. Sono certo che qualcuno ha sentito tradita la propria fiducia riposta nei tuoi confronti e nei confronti del movimento che rappresenti. Sono sicuro che Renzi sia ben diverso da quanto voglia far apparire (abito a Firenze, ne saprò qualcosa), ma ciò nonostante credo che, in questa occasione, tu abbia anteposto le tue convinzioni personali (peraltro da me condivise) a quanto invece il blog ti aveva comunicato. Continuo e continuerò a credere che il M5S potrà smuovere la situazione, ma ti invito a non chiudere le porte PRIMA del dibattito, ma a rispondere, prova su prova, ad ogni bugia che venga detta...da chichessia! Detto ciò ed offrendo, laddove richiesta, qualsivoglia supporto, ti saluto cortesemente!
    • Roberto Galliano 3 anni fa
      Il tuo commento è uno dei più vicini al mio pensiero, ne ho inserito uno anch'io intorno alle 14.30. Quello che non condivido in quello che ha detto Beppe dopo essere uscito è che chi non condivide la sua scelta è meglio che non voti il M5S. Sono convinto che se vuole spaccare il Movimento è già in netta minoranza, e non si faccia ingannare dai suoi iscritti certificati. Il M5S esiste (anche senza di lui e nonostante lui), è forte e lui lo sta indebolendo con le sue scelte. Personalmente a breve contatterò i certificati della mia zona (alcuni li conosco personalmente)e farò presente il pensiero di chi non è certificato e che porta voti e fa propaganda che ha diritto ad avere voce pur non facendo parte dei super impegnati. Già oggi dopo avere scritto ho contattato una persona che vota per noi ed anche questa mi ha detto che concorda sui contenuti ma non sul metodo. E poi personalmente comincerei a preoccuparmi di tutti quelli divisivi che scrivono che se non si è d'accordo si ha solo da non votare più il Movimento oppure commentano o con noi o contro di noi. Il pensiero di infiltrati mi turba. Buona serata.
    • emanuela guarnieri Utente certificato 3 anni fa
      E doveroso "dialogare" di programmi di governo con con chi non è legittimato a rappresentare il governo? e comunque Renzi non ha bisogno che qualcuno lo sbugiardi , lo sa fare benissimo da solo. Hai fatto benissimo Grillo,sono con te
  • massimo v. Utente certificato 3 anni fa
    Io ho una domanda da fare al popolo 5 stelle, che finora ho guardato con un sentimento di fiducia. VI ho anche votato. Ieri ho visto lo stream Grillo/Renzi e sono rimasto senza parole. Io sono uno che crede nella democrazia, voi? Non lo chiedo a Grillo, ma a voi. Lui l'ha gi detto.... io non sono democratico ..... con te non lo sono ... stai zitto .... non parli neanche un minuto ..... mi si è accapponata la pelle. A voi no? Domani 5 stelle va al governo, magari io non sono d'accordo su qualcosa ... che succede? Risponderete anche a me stai zitto? Direte che neanche con me siete democratici? Non si può essere democratici con qualcuno e non con altri. O si è democratici o non lo si è. L'essenza stessa della democrazia è accettare le differenze di opinioni, su tutto tranne che sulla condivisione del valore stesso della democrazia. Di Grillo non mi interessa, ma di voi si. E' accettabile quello che è successo, per voi? E' questo alla fine il vostro movimento? C'è qualcuno di voi cui si è accapponata la pelle come a me? O siete tutti lì in adorazione del grande leader? Non mi dite che era uno sfogo, che Grillo è così: le parole pesano, significano, sono pietre su cui i movimenti si costruiscono. Tutto questo farsi paladini dei deboli, della natura e poi? Poi voi siete i giusti, gli altri manco vanno ascoltati? ....io sono democratico ...io ascolto e rispetto ogni opinione ... io lascio che chi non la pensa come me parli ... io sono pronto a morire anche perchè possa parlare il mio avversario ... perchè la sua libertà è anche la mia libertà. Voi? Bhe, se la pensate come me forse avete il leader sbagliato.
    • danilo m. Utente certificato 3 anni fa
      Mi si accappona la pelle da 20 anni !! a te no ? Vogliamo dare ancora del credito a una persona che rapprensenta il marcio di queste paese ! il pd è al governo da milleni e non hanno fatto mai nulla per questo paese . lo faranno ora secondo te ? dopo aver resuscitato il berluska con la legge elettorale .
    • Yurivigo Vigo Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Massimo, devo riconoscere che la tua analisi è estremamente precisa. Citando (forse) Voltaire:"Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo." In questo caso Grillo ha contravvenuto a tutto ciò. Speriamo faccia tesoro dei propri errosi (almeno...io ritengo che l'accaduto sia da ritenersi tale).
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      Il leader che abbiamo è 1 e come tale vale 1. Ma a parte i tuoi sacrosanti dubbi sul modo di comportamento del Beppe “infuriato” che ieri ci ha allietato la vista, del M5S cosa hai compreso? Te lo sei andato a leggere il programma, o sei troppo occupato per farlo? Fatti un esame di coscienza e troverai da solo le risposte che chiedi qui in mezzo a noi.
  • Renato O. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi ha esordito dicendo che non chiedeva nulla al M5S. E Grillo avrebbe dovuto ascoltare in ginocchio?
  • Antonio Silvestri 3 anni fa
    La discussione se il modo in cui Beppe ha condotto l'incontro con Renzi sia stato produttivo o no ai fini del movimento e se corrisponde o no a quello che ognuno di noi avrebbe fatto se si fosse trovato al suo posto mi sembra superflua; quello che invece bisogna rilevare è che Beppe NON ha fatto quello che la base gli aveva chiesto di fare, ma ha agito di testa sua fregandosene completamente delle risultanze della votazione e questo mi pare gravissimo, perché è contrario al principio di democrazia diretta che viene tanto sbandierato come uno dei cardini del movimento.
  • karola 3 anni fa
    Voglio dedicare una ritornello di una canzone a Beppe: SEI GRANDE, GRANDE,GRANDE, COME TE SEI GRANDE SOLAMENTE TU. Un saluto a tutti coloro che pensano e agiscano VERAMENTE come il M5S. Vinciamo noi. Deve vincere per forza il giusto.
  • Andrea Cova 3 anni fa
    Beppe ha sbagliato. Ha dato ai nostri detrattori (che non sono pochi) un'altra occasione per dire: "Ecco, visto? Il M5s è solo capace di sfasciare e mandare a quel paese. Nessuna critica costruttiva, nessuna capacità organizzativa." Complimenti Beppe! Mesi di lavoro dei nostri eletti, spazzati via in 5 minuti. Così non ci siamo....
  • Dedomiami 3 anni fa
    Le polemiche sull'incontro Grillo/Renzi imperversano. Grillo poteva essere piu' democratico? Come si puo' prendere lezioni di Democrazia da una persona che la Democrazia l'ha rinnegata facendosi eleggere dal Partito e non dal popolo come succede nei Regimi totalitari? Renzi parla ipocritamente di Democrazia!
  • RAFFAELE BRUNI Utente certificato 3 anni fa
    BUONGIORNO, MI RIVOLGO A TUTTI COLORO I QUALI HANNO CRITICATO GRILLO, PADRONI DI FARLO PERCHE' SIAMO UN PAESE ANCORA DEMOCRATICO?????,MA PERSONALMENTE DICO VIVA GRILLO. NON SEI UN IPOCRITA. RENZI HA SPODESTATO LETTA RIEMPEDOSI LA BOCCA DEL PAESE CHE VIVE ORE DRAMMATICHE,IL LAVORO LE IMPRESE IL CUNEO FISCALE,HA RICEVUTO BERLUSCONI CON GIANNI LETTA E VERDINI,QUEST'ULTIMO PLURINDAGATO,MA IN MANO A CHI SIAMO? MA NON SONO LORO CHE CI HANNO GOVERNATO E RIDOTTO COSI'? MI CHIEDO SE QUALCUNO VIENE ESPULSO DAL PARLAMENTO, COME PUO' DISCUTERE DI LEGGI ED ESSERE PARTECIPE? HA FATTO BENE GRILLO A COMPORTARSI COSI' E A NON FARLO PARLARE PERCHE' QUESTI POLITICI NON DEVONO PIU' PARLARE, FORSE E' ARRIVATO IL MOMENTO GIUSTO PER MANDARLI TUTTI A CASA. SI DEVE VERGOGNARE CHI HA RIDOTTO L'ITALIA IN QUESTE CONDIZIONI E NON GRILLO CHE HA IL CORAGGIO DI DIRE LA VERITA.' SVEGLIATEVI QUI SI FA L'ITALIA O SI MUORE DI IPOCRISIA E PRESE PER I FONDELLI.
    • Dedomiami 3 anni fa
      Infatti Grillo ha fatto bene! Come si puo' prendere lezioni di Democrazia da una persona che la Democrazia l'ha rinnegata facendosi eleggere dal Partito e non dal popolo, come succede nei Regimi totalitari? Renzi la Democrazia non la conosce!
    • Luca Oliveri 3 anni fa
      Ieri Grillo ha scelto l'autorità preferendola all'autorevolezza. Peccato, credo abbia perso con inutile arroganza l'occasione di sbugiardare Renzi davanti al mondo. L'avesse lasciato parlare si sarebbe sconfessato da solo e sarebbe stato facile ribattere annichilendolo punto su punto ma evidentemente il confronto spaventa Grillo è questa è la cosa che più intimorisce anche me che da oggi mi sento un po più solo e sempre meno rappresentato. Luca
  • angelo c. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe, con gli infami non puoi parlare. Quello è uno che ha accoltellato uno del suo partito il giorno prima, gli diceva "stai sereno". Gran parte del popolo avrebbe voluto dirgli quello che tu gli hai detto. Gli altri, quelli buonisti che ancora vogliono il dialogo, ancora non hanno capito chi è questo soggetto arrogante e messo li da imbroglioni faccendieri e truffatori. O il popolo si sveglia oppure qui finisce tutto a p........Volete il dialogo con uno che a parole dice tante cose poi ai fatti vota il contrario di quello che dice??? Qui dovremmo tutti indignarci e invadere le piazze ad oltranza.
  • Pier P. Utente certificato 3 anni fa
    Un caro saluto a tutti. Prima di esporre il mio modesto parere, mi sono preso un giorno di riflessioni. Premetto che ho votato per non andare all'incontro farsa con un burattino, ma rispetto il desiderio di altre 20.000 persone che la pensavano diversamente. Penso ci fossero tre "approcci" possibili nell'entrare in quella sala: 1) Quello che ha utilizzato Beppe (diretto e schifato dagli interlocutori, quindi, impossibilitati totalmente a qualsiasi grado di comunicazione. 2) Aver fatto parlare Mr Bean, per poi punto per punto schiacciarlo sotto una pressa dal peso della nostra verità, onestà intellettuale e ragioni. 3) Andare a trattare Togliamoci subito il Bolo dalla gola: Chiunque ha votato l'incontro per la terza opzione parliamoci chiaro: Se tu sei disposto a negoziare con chi ti ha sfondato la porta di casa rubandoti i soldi, rigato la macchina e che ogni mese ti chiede il pizzo riducendo la tua famiglia alla fame, non è un 5 stelle, deve votare parassiti come Casini e deve accomodarsi con grande cortesia fuori da qui. Detto questo, personalmente avrei di gran lunga optato per la seconda strategia (vedi i nostri ragazzi parlamentari nei dibattiti televisivi, come umiliano chiunque con la forza della verità e conoscenza). Però va bene Beppe, sei stato un grandissimo lo stesso e gli abbiamo comunque (se ce n'era bisogno) ripuntualizzato che questa è una rivoluzione e non trattiamo con le mafie e le caste. Una buona giornata a tutti P.P
  • ClaudeMilanese 3 anni fa
    Senti Grillo, ieri hai fatto una figura di merda totale in mondovisione trasformando una conferenza stampa ufficiale in una sede istituzionale del Paese in un penoso comizio di urla. Hai urlato come al solito una sequenza di cazzate assurde saltando di palo in frasca, interrompendo le domande dei giornalisti e dimostrandoti completamente inadatto a qualunque ruolo da persona seria. E poi sinceramente: MA CHI CAZZO TI CREDI DI ESSERE? Come ti permetti certe uscite, quella arroganza da pallone gonfiato? Fossi stato io a quel tavolo alla frase "tu fai la macchietta" mi sarei alzato e ti avrei mollato una PIZZA IN FACCIA cazzo, ti voltavo quel faccione da ciccione dall'altra parte. Fiatavi ancora e ti tiravo un'altra pizza in faccia, in streaming. Mi hai veramente fatto girare i coglioni ieri, ho visto un vecchio opazzo con seri problemi mentali di arroganza ed incontinenza verbale.
    • ClaudeMilanese 3 anni fa
      Aggiungo, che magari qualche bingo bongo di sto sito si fà una cultura utile, un paio di cose sui SOLDI. Assieme a ENERGIA, MATERIE PRIME, FORZA LAVORO e POTENZA MILITARE un'altro elemento, molto più etereo ma permeante e potentissimo, è la FINANZA. Li proprio ci siamo suicidati come dei mega-coglioni ma già un paio di secoli fà. Le banche e le borse le abbiamo inventate noi, per chi non lo sapesse, e guarda caso in seguito a questa bella invenzione (1550 circa) abbiamo conosciuto un lungo periodo di FASTI e SPLENDORE senza pari (la Firenze dei Medici, la Milano dei Visconti-Sforza, la Venezia dei Dogi). Con l'avvento dell'impero Britannico, noi eravamo impegnati a fare gli imbecilli vestiti da clown con Goldoni e compagnia, oltre a porre il controllo del mondo misero nelle loro mani anche questa nostra invenzione, la FINANZA. La finanza oggi è il motore del mondo, chi la controlla controlla i primi quattro elementi che ho citato. Noi non controlliamo un cazzo. Realtà come Vanguard o PIMCO o Blackrock (che dio li benedica!! :-)) sono in grado di spezzare le reni ad un piccolo paese come il nostro coi suoi 60 milioni scarsi di abitanti (per dire i Nigeriani sono 170 milioni, i Brasiliani 200 milioni...siamo appena più grandi della sola provincia del Guanghzou) in pochi mesi. Sai perchè non è stato fatto (fino in fondo)? PErchè qualcuno che ancora ragiona c'era...ed ha creato due grossi agglomerati finanziari di tutto rispetto: INTESA SAN PAOLO - con enormi capitali fisici nei forzieri di CassaMarca e CARIPLO UNICREDIT - un mostro colossale di rischio (1° in EU per impieghi persino + di DB), un gigante coi piedi d'argilla ma che se cade fà un tuono che vien giù tutto. L'unica carta che abbiamo è starcene buoni e far buon viso a cattivo gioco amico mio. Per questo sono avverso ad un piccolo insignificante coglione urlante che rischia solo di metterci in the spotlight e dare un buon motivo per pestare fino in fondo stavolta. Ci conciano come la Tunisia, pirla.
    • ClaudeMilanese 3 anni fa
      Caro amico, questo paese è morto 30 anni fà ma chi non ha gli strumenti per capire non capisce. C'erano 2 strade possibili di fronte allo scenario che andava profilandosi appunto 30 anni fà: o dismettere gran parte della manifattura e buttarsi sui servizi ed il terziario (come l'UK) oppure trasformare l'industria agglomerandola in grandi corporazioni e puntando sull'eccelleza (come ha fatto la Germania). C'era anche una terza via "antipatica" ovvero brigare sottobanco nella politica internazionale e teneresi le colonie, schiacciate col pugno di ferro militare e dominate da governanti-fantoccio (come ha fatto la Francia). I fattori che determinano il mondo, determinano se sei un popolo straccione o se compri la Ferrari a tuo figlio per il compleanno sono : - ENERGIA - MATERIE PRIME - FORZA LAVORO - POTENZA MILITARE il resto son cazzate. Nell'energia l'Italia è totalmente succube e non ha un cazzo, si è pure suicidata togliendosi il nucleare nel quale negli anni '70 eravamo all'avanguardia. Nelle materie prime abbiamo solo cazzate tipo il marmo, poco legname, la pummarola e poco altro invece serviva accaparrarsi giacimenti di metalli, oro, elementi chimici rari (come ha fatto la Francia con le colonie che ha tutt'ora "di nascosto"). La forza lavoro è dove ci siamo suicidati di +, con l'ingresso in scena di 3 miliardi di braccia Indo-cinesi dovevamo spiegare agli operai che sarebbero finiti a pane e cipolle (a meno di agglomerare in grandi aziende e puntare sull'eccellenza...invece siamo qua con una miriade di mini-ditte del sciur Piero e figli). La potenza militare era l'ultima opzione da giocarsi, capisci ora i bombardamenti in Serbia, la Task Force 45 che opera in 'Astan o gli F-35? Ecco, svegliati bimbo che è ora. Se pensi che un pirla di comico e un piccolo imprenditore fallito (google: webegg) cambino questo scenario compromesso sei veramente un cretino. Ciao.
    • andrea stefani 3 anni fa
      te c'hai dei problemi seri!!!! va va controlla l'euribor che è meglio!!!! e mi permetto pure un consiglio: ma va a quel paese e restaci così non devi fare 50 voli all'anno!!!! sono le persone come te (che denigrano il proprio Paese) la nostra rovina! ribadisco, rimani all'estero che mi fai un favore personale! p.s. come credi che si possano cambiare le cose? mettendosi al tavolo con l'ultimo INCIUCIONE che arriva? fatti una domanda del tipo: ma come mai Renzie piace tanto anche al Berlusca??? usalo il cervello (se non è troppo impegnato a seguire l'euribor)
    • ClaudeMilanese 3 anni fa
      Sono cresciuto negli USA e in Germania e sono relegato in questo paese-circo da un pò di anni (per fortuna faccio 40-50 voli all'anno per lavoro e quindi prendo un pò d'aria) Il popolo Italiano mi fà pena, è composto da semi-analfabeti, mezze calzette e palloni gonfiati. Le dominanti caratteriali sono le palle molli, l'irresistibile tendenza verso tutto ciò che appare "comodo" ed una generale vigliaccheria pertanto alla fine il grosso del gregge finisce inevitabilmente per correre dietro al primo cazzone che urla/mente in piazza. Grillo non è altro che l'ultimo esemplare della specie, un ragioniere a fatica che catapultato su di un "palcoscenico" di spessore, non il circo dei buffoons a cui è abituato da 30 anni, ha dimostrato tutti i suoi limiti. Anche ieri sera mi è toccato spiegare a colleghi Inglesi che non si tratta di una cosa seria, il cretino coi caspelli tinti di azzurro che ieri sera han visto alla BBC non è un possibile leader politico Italiano ma solo una meteora, l'ennesimo prodotto circense di sto paese di macachi. E ora ti saluto che hanno appena comunicato l'Euribor e devo telefonare. Aufwiedersen meine freund.
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      Claude quando vai al cesso la mattina e ti metti sulla tazza fai le stesse cose che facciamo noi esseri umani. Per non parlare della fine che farai dopo la tua morte. Non credere di essere diverso da noi, a parte i 2 spicci che ritieni di guadagnarti. Scendi dal piedistallo e vieni in mezzo al popolo che nessuno ti mangia.
    • ClaudeMilanese 3 anni fa
      Io parlo 4 lingue, mi sono sudato una posizione EMEA in una grande multinazionale USA e sono pieno di soldi. I miei genitori sono ancora vivi quindi non fare insinuazioni. TU sei un poveraccio costretto a seguire sto clown di Grillo. Last but not least pal...FUCK YOU, get yourself a decent job, try at least to be a fry cook at McDo.
    • Lamberto 3 anni fa
      POVERINO!!!!!!!!!!!!!!!! TU NON BEPPE
  • giorgio d'agostino 3 anni fa
    io sono uno di quelli che ha votato per le consultazioni, ma doveva andarci una delegazione 5 stelle, morra, di maio o di battista, grillo ha sbagliato, si è dimostrato leader e non il "portavoce" come si è da sempre professato. Sono incazzato perchè era un occasione unica, far parlare renzie, dargli anche un minimo di fiducia e smascherare le sue "supercazzole"
  • Anna Zanetti 3 anni fa
    Già da tempo sono rimasta delusa dal comportamento dei rappresentanti del Movimento 5 stelle che io stessa, con molto entusiasmo, ho votato. Io sono una cassaintegrata da un anno, laureata in scienze economiche e bancarie ed il mio voto a Voi non era un voto dato a casaccio per protesta, ma era un voto con la speranza che andaste nelle istituzioni per cambiare qualcosa. Era un voto non per distruggere e bloccare qualsiasi confronto e per fare ostruzionismo ma un voto per ricostruire l'Italia. Sono molto delusa dal comportamento di Grillo perchè in una democrazia, se purtroppo molte persone hanno deciso di votare altri partiti e non Movimento 5 stelle, occorre rispettare le idee anche degli altri, prenderne atto e cercare di portare avanti il proprio programma con un confronto costruttivo. A me, come a tutti coloro che sono senza lavoro, non interessa quale partito attua i programmi, né quale persona, basta che si attuino. Sentire e vedere Grillo che dice a Renzi stai copiando il nostro programma in alcuni punti, lo trovo veramente insopportabile perchè se così è, dovrebbe appoggiarlo. Forse Grillo non ha capito che la cosa importante è attuare il programma e non farsi la guerra rivendicando come a scuola il merito delle idee. Le cose da fare le sanno tutti, quello che non riesce a fare la politica è farle senza pensare a un tornaconto elettorale. Dovrebbero essere fatte perchè vanno fatte e basta. Noi non possiamo più aspettare è vostro dovere collaborare tutti per il bene dello stato, basta guerre, le guerre non portano mai benessere. Il vero cambiamento è fare e non essere in continua campagna elettorale. Esci dal blog Grillo e inizia a fare, in democrazia non ci può essere un solo partito occorre dialogare anche con chi la pensa diversamente e magari si riesce anche a far cambiare opinione argomentando le proprie idee. Mi pento amaramente di avervi votato e mi spiace per chi tra i vostri parlamentari sta cercando di fare un'opposizione intelligente. Basta
  • Pietro Rasulo Utente certificato 3 anni fa
    alle europee si vedrà chi ha ragione, ma se il movimento cade nei consensi: prende meno de 25%, Grillo si deve fare un bell'esame di coscienza, il 25 maggio si vedrà
  • marina omiccioli 3 anni fa
    arci ben fatto. forza Beppe.
  • mario girotti 3 anni fa
    Il M5S già vota e voterà le leggi utili al cittadino . Anche per questo è stato "inutile" quell'incontro . Ma il meglio è eliminare i vecchi partiti corrotti dai ricchi .
  • Giovanni M. Utente certificato 3 anni fa
    Ben fatto, anzi la prossima volta assestagli 2 lordoni da parte mia, grazie.
  • Andrea Samorì (:-)) Utente certificato 3 anni fa
    non ho votato pur avendone diritto, sono arrivato lungo . se avessi potuto farlo avrei votato NO. Il guaio è che la maggioranza ha votato SI. Se uno vale uno caro Beppe, pur condividendo il tuo pensiero, hai cannato. Dovevi andare , ascoltare, proporre, pretendere e solo al no che ne sarebbe seguito FANCULARE ALZARTI E ANDARTENE. La gente avrebbe capito.
  • roberto ghisellini 3 anni fa
    Ma possibile che non si usi mai un filo di cervello con questi del PD? Facciamogli mettere le carte in tavola, dopodichè si fanno del male da soli, sarebbe più facile sbugiardarli; si poteva fare già con Bersani, poi con Letta, invece no, bisogna per forza essere intransigenti col risultato di stendergli tappeti rossi che useranno per raggiungere il loro scopo. Torna in teatro Grillo.
  • Remo Piombo Utente certificato 3 anni fa
    Allora, prima di tutto voglio dire al sig. Renzie che il suo abbraccio non interessa (non siamo dei psicolabili sull'orlo di una crisi di nervi, ma solo incazzati) pensa a fare quello che prometti e non cambiare idea come si confà alla vecchia politica. Per quel che riguarda le consultazioni che hanno solo senso se sei li per fare un accordo di governo o chiedere il voto di fiducia. Caro il mio Renzie ma ci credi proprio cosi ingenui?! Dici a Grillo di non fare slogan da blog ma allora tu, là, cosa c'eri a fare: se non volevi ne accordi di governo ne tanto meno il voto di fiducia????? Solo per elencare un programma di governo come già fatto da altri prima di te con un certo ordine di priorità e tanti bei punti peccato però che quando si tramutano in Decreti leggi hanno una efficacia esattamente l'opposto delle belle intenzioni e spesso cambiano di priorità. Quindi fammi il piacere spara meno slogan e inizia a fare le cose se ne sei capace questa e l'ultima chance che ha il tuo partito/banca per prenderci in giro al prossimo giro sarete spazzati via.
  • claudio molinari 3 anni fa
    Nessun dubbio sull'analisi che fa Grillo della realtà. Il problema è come uscire da questa triste realtà (pilotata a livello europeo e mondiale dalla finanza). La domanda è: è meglio per tutti noi il rifiuto distruttivo alla collaborazione (ciò che fa Grillo)o collaborare sulle cose positive per noi. Io preferisco la seconda perchè abbiamo subito un piccolo vantaggio e perchè può essere che il rifiuto totale ci releghi per sempre in uno sterile ed inutile angolo.
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      Claude grazie per allietarci la giornata leggendo le tue verità qui su questo Blog. Ora che ti ho scovato, farò del mio meglio in futuro per tenermi aggiornato sulle tue prossime massime, eventualmente prenderò anche appunti, magari un giorno potrebbero rivelarsi utili. Continua così, invece di lavorare…
    • ClaudeMilanese 3 anni fa
      La "finanza mondiale" c'è da sempre solo che ora è interconnessa. Le guerre si sono SEMPRE fatte per motivi economico-monetari con sopra lo starto di politica per i gonzi. Attualmente la "finanza mondiale" ha dimensioni che non sono nemmeno facili da comprendere, ad esempio PIMCO, uno dei principali fondi di investimento planetari, muove ogni giorno una massa monetaria pari al PIL della Francia. Come ha dimostrato la recente crisi dei debiti sovrani anche gli Stati non contano un cazzo rispetto alla finanza, figuriamoci un piccolo stato indebitato e gestito da minchioni come l'Italia. Io con la finanzaguadagno tra i 600 e i 1000 euro al giorno e di te e uel coglionazzo di Grillo me ne fotto. Fuck you.
  • salvatore de lorenzo 3 anni fa
    Sono totalmente d'accordo con quanto accaduto nell'incontro con renzie, caro Beppe grazie per il rispetto che hai per i nostri voti, avanti così..
  • Micaela V. Utente certificato 3 anni fa
    Ben fatto e ben detto Beppe! Grazie!
  • sergio . Utente certificato 3 anni fa
    Ha fatto benissimo a liquidare Renzi, primo perchè non è stato eletto dal popolo e secondo perchè prende accordi con un pregiudicato. Questa gente deve USCIRE dal parlameno per sempre e senza pensione
    • Lamberto 3 anni fa
      CARO LORIS GRILLO NON E' ELETTO E INFATTI NON HA NEANCHE INCARICHI PUBBLICI NE' DI MOVIMENTO E POI E' STATO CONDANNATO PER UN INCIDENTE STRADALE E NON COME RENZIE DALLA CORTE DEI CONTI PER AVER SPESO MALE SOLDI PUBBLICI...INFORMATI PRIMA DI SPARARE CAZZATE
    • Loris Morri Utente certificato 3 anni fa
      nemmeno Grillo è "eletto dal popolo" in senso istituzionale ... anche Grillo è pregiudicato ... fatico a comprendere le logiche usate in questo tipo di commenti.
  • David 3 anni fa
    Allora, senza entrare nel merito se era opportuno o meno andare a parlare con Renzi, Beppe Grillo ha tradito il principio fondamentale su cui si basa il suo movimento, ha mostrato debolezza e incapacità e non ha rispettato il mandato che il MoVimento gli aveva dato. Ma non era meglio mandare uno dei ragazzi più capaci e seri? Hai fatto fare una figuraccia a tutti! Sei un grande motore del movimento ma da solo non basti più, non fare l'errore di continuare ad accentrare altrimenti sarai l'inizio e la fine di tutto quello che hai costruito. E che un sussulto venga anche dall'interno, ragazzi ditegli qualche cosa voi! Al popolo di Facebook dico che non basta lo scivolone di Grillo per dare degli imbecilli a chi vota il movimento 5 stelle, prima di parlare ascoltate tutti i reportage "5 giorni a 5 stelle" (come fa il sottoscritto) e scoprirete tutta la merda che passa per le mani di quelli che votate voi e che in TV viene filtrata. Hanno una grande opportunità e una grande responsabilità e queste cose come sempre si giocano sul filo del rasoio, quindi si sbaglia anche. Ma un conto è sbagliare in buona fede e un'altra è rispondere ai quattrini e non al popolo, tra le due cose preferisco la prima, se permettete. Con la presenza dei 5 stelle gli altri partiti non si possono permettere molte nefandezze che prima invece facevano in scioltezza e molte proposte giuste dei 5 stelle dormono e non vengono discusse, come mai? Perché hanno paura di votarle. La loro presenza in parlamento è stata fondamentale e io, nel mio piccolo, li ringrazio.
  • andrea lijoi 3 anni fa
    avete fatto denuncia delle porcate...OK...ora vedete di metter sul tavolo soluzioni concrete. per ora sotto questo profilo state a sotto zero! Dopo le urla le soluzioni ....please
  • alessandro cavalli 3 anni fa
    ..credo nel movimento e cio' che rappresenta.proprio per questo penso, che dopo aver detto tutte quelle cose giustissime e condivisibili, beppe aveva il coltello dalla parte del manico di fronte a tutti gli italiani per portare avanti un discorso tale che se, non finalizzato a quello che il m5s proponeva, avrebbe fatto in modo da sfiduciare la politica attuale di per se'. portando ancordipiu' e forse in modo ancormeno ineludibile, la portata delle idee di rinnovamento, nei confronti di questa classe politica...forse si è persa una grossa occasione..
  • Sandro Cossu 3 anni fa
    Sciocco, ma coerente, oppure coerente, ma sciocco? Vedete voi
  • vito venturi 3 anni fa
    Non ho potuto votare a causa del cattivo funzionamento del sistema. Avrei votato per NON ANDARE A PARLARE CON IL RAPPRESENTANTE DEL SISTEMA MARCIO E MAFIOSO! Cosa ci è andato a fare Beppe da renzi? A perdere tempo e fare una sceneggiata! Ben fatta, ma... tempo perso! Con questi ladri e con i loro rappresentanti NON SI TRATTA !!! Vito Ravenna.
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    Storia Ragazzi DANTON . Finì con la testa tagliata. Non si è mai saputo se l'accusa di essere finanziato dagli Inglesi fosse vera. Oggettivamente Danton faceva gli interessi degli Inglesi, e li faceva ESTREMIZZANDO gli scontri. I miei interlocutori sono i Parlamentari che abbiamo eletto.. Vorrei che il nostro DANTON facesse KASINO a Genova e lasciasse in pace i PARLAMENTARI. Hanno la mia fiducia e credo , l'abbiano, da tutti i votanti. Altrimenti il MOVIMENTO finisce in VACCA! Buona giornata e che una sana RISATA non vi manchi neppure oggi.
  • Tony 3 anni fa
    Ho rivisto BRENNO... https://it.wikipedia.org/wiki/Vae_victis
  • anib roma Utente certificato 3 anni fa
    "Sono venuto qua per dimostrarti qualcosa in maniera educata, gioiosa, emotiva, appassionante ed è la prima volta che mi succede di non dare la fiducia ad una persona come te, non perché sei tu ma per quello che rappresenti. Tu rappresenti le banche, i poteri forti. Dici una cosa e poi la smentisci il giorno dopo. Sei un ragazzo giovane ma allo stesso tempo vecchio. Ti ho preso in giro e se ti sei offeso mi dispiace. Noi siamo i conservatori, noi siamo all'opposto vostro: noi... vogliamo l'acqua pubblica, tu la vuoi privatizzare, vuoi vendere l'ENI, l'ENEL, vuoi svendere la nostra sovranità, noi la vogliamo mantenere. Tu parli d'Europa ma l'Europa va cambiata per cambiare l'Italia. Tu sei una persona non credibile, qualsiasi cosa dici non sei credibile perché rappresenti della gente di cui noi siamo i nemici. Sono venuto a manifestarti la mia e la nostra totale indignazione a quello che tu rappresenti, il sistema che rappresenti. Noi faremo degli errori ma siamo coerenti con quello che facciamo. Non sei credibile perché rappresenti De Benedetti, rappresenti gli industriali, rappresenti gente che ha disintegrato questo paese. Io non sono democratico con voi, ti sei messo con un pregiudicato a fare la legge elettorale, insieme a Verdini che è uno della massoneria di Firenze. Tu sei una persona che rappresenta un potere marcio. Con gioia ti comunico che non abbiamo alcun tipo di fiducia in te e nel tuo sistema, io non sono più democratico con una persona come te." Beppe Grillo. Se posso ci metto anche la mia firma!! Grazie dal profondo del cuore Beppe per aver ancora una volta dato voce alla rabbia dolorosa che si prova nel vedere il proprio Paese distrutto, massacrato senza un briciolo di pietà proprio da chi è preposto e pagato per accudirlo e proteggerlo e che invece, tassello dopo tassello...si sta delineando inequivocabilmente che la loro meta è lo smantellamento totale... dimostrando inequivocabilmente quello che sono : "TRADITORI". Ti abbraccio forte Beppe
  • Emanuela Pisani 3 anni fa
    Grillo, io sono daccordo su quello che da anni "urli" agli italiani e perciò ti ho votato, ma con i tuoi modi così sfacciati e maleducati non riuscirai mai a portare dalla tua parte gran parte degli elettori. Continua a portare avanti le tue idee e a protestare contro questo sistema che ci ha portato alla rovina MA MODIFICA I MODI!!!!
  • Paolo Mazzagardi 3 anni fa
    Io voto e ho votato il movimento, ma mi chiedo se per fare sta cosa inutile era necessario perdere tempo e incontrarlo. Cerchiamo di smetterla con gli autogol
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      caro Vincenzo, secondo me Beppe è andato all’appuntamento con quel fantoccio perché glielo ha chiesto la base del M5S con votazione on line, come è stata così concepita la linea politica di questo movimento. Io ad esempio ho espresso il mio SI perché ritenevo che questa pagliacciata andava fatta poiché è un dovere istituzionale. Sono tuttavia rimasto molto impressionato da come si è svolta la seduta poiché non mi aspettavo un colloquio da parte del Beppe “infuriato” e nonostante tutto quel che si è detto e si continuerà a dire, è stato di portata eccezionale. Per quanto riguarda invece tutto il resto e che ci riguarda a tutti (quindi politici, elettori, anarchici e menefreghisti), dopo tanti anni di bugie raccontate da tutte le parti politiche che si sono succedute sin dall’inizio della Prima Repubblica ad oggi, il nostro futuro è ipotecato e il nostro presente è pessimo. Certo c’è qualcuno che se la passa meglio di altri e questo c’è sempre stato e continuerà ad esserci. Ma è il resto che mi fa paura, e la cosa più triste che non riusciamo da soli a comprendere che nessuno ci potrà aiutare se l’iniziativa non partirà da noi stessi. Se riusciamo tramite il M5S a responsabilizzarci tutti per vivere in una nazione più vicina al popolo, ce la potremo fare a risollevarci. Altrimenti, si salvi chi può. Questi politici, chiunque di loro, non sono più credibili e i soldi sono finiti da un pezzo.
    • vincenzo ammirato 3 anni fa
      Sono uno che ha votato M5S e dopo le mie osservazioni sull'incontro con Bersani, faccio qui le mie sull'incontro tra Renzi e Grillo. Ma se Beppe non ci voleva andare a parlare con Renzi perchè c'è andato? Se la base del movimento decide che si vada a discutere con il premier incaricato, Grillo o chi per lui ci va e discute apertamente senza riserve mentali o pregiudizi di sorta. I capisaldi delle intenzioni del M5S - sulle quali sono perfettamente d'accordo io e otto milioni e rotti di italiani -vanno delineate dettagliatamente e con metodo a chi vuole governare questo Paese o chi vuole tentare di farlo. Non dimentichiamo che è assurdo ed impensabile riuscire ad avere il 50% + 1 dei voti in Italia come in qualsiasi Paese democratico per essere in grado di governare. La politica - da sempre - è l'arte del compromesso e, cari amici, lo sarà anche nel futuro. Oltretutto basti considerare che persino in una famiglia di quattro persone, state certi che non ci sarà mai la maggioranza per qualsiasi tipo di scelta o decisione da prendere. Figuriamoci tra estranei e portatori di interessi e valori a volte contrastanti. Quindi per non buttare alle ortiche un consenso così elevato, è doveroso che la si smetta di fare i puristi e/o i pierini e impantanarsi in discorsi inutili sulle macchinine di Renzi e altro. Si doveva, caro Beppe, fare qualcosa di serio e programmatico. Mandare dal premier una delegazione con una programmazione precisa e dettagliata sulle cose da fare per noi italiani con delle priorità. Se Renzi era d'accordo bene, se no, ciccia e si continuava con la lotta senza quartiere fino alle prossime elezioni. Invece così non è stato per la seconda volta (ricordate l'incontro con Bersani?)
    • BENIAMINO Z. Utente certificato 3 anni fa
      come dice beppe se non sei con il M5S vattene che è meglio, non vogliamo gente che non capisce e che si fa infinocchiare da un EBETINO
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      Ok, adesso che te lo 6 chiesto, che risposta ti 6 dato a parte il fatto che la tua è una mera provocazione alla nostra intelligenza? Comprendo che 6 pagato per scrivere queste sciocchezze ma per guadagnarti il piatto di lenticchie quotidiano, ci sarebbero anche altri modi + onesti e costruttivi. Ma forse non ti va di scoprirlo, vero?
  • Marco Badiali (ialli67) Utente certificato 3 anni fa
    La giornata di ieri in meno di mezz'ora ha visto due Grillo. Uno mi è piaciuto, l’altro no. Prima il faccia a faccia con Renzi poi subito dopo il botta e risposta con i giornalisti. Sul "secondo tempo" nulla da eccepire, è il Grillo che conosciamo e che si fa apprezzare da tutti quanti noi del M5S. Magari si può dire che sono sempre le stesse cose, ma questo non è certo colpa nostra, visto che chi governa non combina un accidente, anzi, continua a fare nuovi danni. Sul "primo tempo" invece sono molto deluso. Certo, sui contenuti del monologo anche qui nulla da dire, non ha detto cose che non condivido. Ma l'altro ieri IL VOTO DEI CITTADINI AVEVA CHIESTO ALTRO. Nessuno aveva chiesto di andare da Renzi per studiare una possibile alleanza, o per fare accordi. Mi sarei imbestialito se l’avesse fatto! Ma si chiedeva di riaffermare in quella sede quale opposizione siamo decisi a fare: tutta l’Italia avrebbe sentito, in diretta o no. E’ inutile dire che tanto tutti sanno che cosa vuol fare il M5S. Balle. Certi “palcoscenici” vanno sfruttati, in particolare poi da chi è decenni che sta su palcoscenici. I cittadini avevano chiesto di andare alle consultazioni per sbattere in faccia a Renzi, in un contradditorio, quali sono le cose che noi vogliamo fare, il nostro programma. E invece Grillo ha fatto altro, non ha voluto snocciolare in faccia a Renzi le nostre richieste, per sentirsi poi rispondere "ma...", "forse...", "questo no...", “vediamo…”, la solita fuffa insomma, il solito nulla. Grillo non ci voleva andare a quell’incontro, l’aveva detto, ma in realtà nessuno glielo aveva chiesto. Allora perché c’è andato? Con Bersani e Letta lui non c'era, di gente capace ne abbiamo per fare queste cose, perché è voluto andare proprio lui? Perché dare questa "importanza" a Renzi? Gli ha fatto un bel favore in questo modo!
    • lory 3 anni fa
      Sono assolutamente d'accordo con te. Io credo fortemente nel movimento, credo che tutti noi finalmente potremo fare qualcosa per uscire da questa farsa dittatoriale in cui versiamo ormai da più di vent'anni!Per tutti noi intendo il popolo e i parlamentari che lo rappresentano;a Grillo e Casaleggio le lodi per averci dato questa opportunità, ma adesso forse è il caso che lascino spazio ai ragazzi che hanno ampiamente dimostrato di potercela fare da soli. Condivido totalmente le cose che Grillo dice (dittatura sobria a parte, la sola parola mi fa rabbrividire!), ma certe "trovate" nuocciono all'immagine del movimento e fomentano le voci che additano Grillo e Casaleggio come i capi assoluti dei 5 stelle. Purtroppo delle consultazioni di ieri si dice già che Grillo non abbia rispettato il volere popolare e che andarci sia stata solo una facciata nella quale non ha perso l'occasione per dimostrare chi comanda.Ciò mi fa male e mi trovo a dover "litigare" per far capire che così non è. Adesso sento alla tv che vengono definiti dissidenti i parlamentari 5 stelle che non hanno gradito ciò che è accaduto ieri e rischiano di essere messi al bando...immagino e spero che sia la solita disinformazione! Libertà di pensiero e di parola prima di tutto! Io credo nel movimento, è l'unica speranza che mi è rimasta per immaginare un futuro migliore per mio figlio.Beppe, non deluderci....
    • Adriano M. Utente certificato 3 anni fa
      d'accordissimo ! se c'è un VOTO IN RETE che ti "detta" la linea, anche se non è quella che vuoi, devi andare là a rappresentare ciò che è stato deciso ... non andare là è rifare di testa tua !!! Azz... io voto e credo nei 5stelle ... ma alcuni passaggi "del capo" stanno iniziando a non piacermi !!
    • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
      KOSA FATTA.....KAPO HA.....
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    All'interno di quei palazzi, non si è mai sentita così tanta verità tutta assieme!
    • felice calabrese 3 anni fa
      GRILLO HA FATTO BENE! Ma come! Fai le consultazioni per cercare di avereil massimoconsenso ed esordisci dicendo che nonti chiedo nient,voti,appoggio ecc.? Ma allora non dono consultazioni ma ma comunicazioni di un diktat. BEPPA HAI FATTO BENE -VADANO AF..C...!!!!!
  • Silvano G. Utente certificato 3 anni fa
    Di che cosa discutere con un individuo che sai essere falso e mentitore? Gli puoi solo dire ciò che pensi di lui e della sua cricca, ed è ciò che ha fatto BEPPE. Ragazzi, forse l'onestà non pagherà, ma io a 62 anni, sono orgoglioso di essere un Grillino della prima ora, di essere stato al Woodstock 5 stelle e di aver partecipato ai 3 V DAY. Grazie BEPPE e grazie M5S
  • Mauro Biasioli 3 anni fa
    Per me è stata un'occasione persa. c'era lo streaming, c'era la visibilità , l'hanno visto tutti, anche gli elettori degli altri partiti, si poteva sputtanarlo punto per punto, incalzarlo su quello che proponeva. Invece è stato un monologo che sicuramente rafforza l'immagine che viene data dei 5 stelle come quelli che non vogliono fare niente. E poi cosa serve fare un sondaggio per chiedere se andare o no se poi quando vai fai un comizio e te ne vai? non era finalizzato a quello l'incontro. Ancora una cosa: ci sono delle persone in gamba, secondo me non è un bene che ci sia andato Beppe, ci sono delle persone che sono state elette per fare questo. Se si vuole cambiare bisogna prendere voti, e per prendere voti bisogna fare cambiare opinione alle persone, non basta essere consapevoli di essere i più bravi. Ieri questo non è successo, anzi.
    • luciana di giovambattista 3 anni fa
      Avrei voluto avere io la stessa occasione che ha avuto Beppe Grillo, mi sarebbe piaciuto sedermi lì a parlare di chi non ha più il lavoro o rischia di perderlo, di chi non arriva a fine mese,del disastro della sanità, dell'istruzione, dell'ambiente. Della gente che muore di cancro per i rifiuti tossici, della corruzione, dell'abbandono sociale, dei disastri delle periferie... Del baratro di MISERIA in cui è il nostro paese... Avrei voluto gridare tutta la mia rabbia contro le ingiustizie con le quali siamo costretti a convivere ogni giorno. Avrei GRIDATO quello che farei, da dove comincerei, lo avrei messo con le spalle al muro col DOLORE e la DISPERAZIONE della gente. Lo avrei SVERGOGNATO davvero...Invece mi sento più sola di prima...
    • Adriano M. Utente certificato 3 anni fa
      quoto al 110% !!!
  • ferraro antonio 3 anni fa
    Egr.gi sig.ri, la situazione è diventata veramente insostenibile. Non ci si è accorti dello stato in cui versiamo. Oramai siamo finiti nel baratro. Occorre fare pulizia a tutti i livelli e rifondare un nuovo Stato, on regole nuove ma soprattutto con uomini nuovi. La nostra Carta Costituzionale è ancora valida e contempla sani principi attualmente distorti da un sistema osceno. Il sistema dei partiti non risponde più alle esigenze di tutto il Paese, poiché quel sistema ha privilegiato i pochi. Per cui una sana purga è quella che ci vuole, innanzitutto con l'abolizione del Senato, delle Province, delle Regioni, delle Prefetture, la riduzione dello stipendio di un parlamentare e dei manager di Stato con un tetto che non deve superare nel massimo i 10.000,00 euro. L'innalzamento delle pensioni minime al di sopra dei mille euro, l'accorpamento di tutti gli Enti previdenziali in un solo Ente. L'abolizione di tutti gli Enti inutili, la costituzione di una Banca di Stato, l'abolizione dell'IRAP, la riduzione delle imposte e del costo del lavoro. L'accentramento di tutte le risorse finanziarie, aiuti di stato, presso un unico ente erogatore a livello territoriale e non più CCIAA, Regioni, Province etc. il ridimensionamento della Pubblica Amministrazione, meno gente dietro le scrivanie e più nei cantieri o nelle aziende o meglio ancora a zappare la terra, così diventano produttivi almeno per il loro sostentamento. Istituire dei criteri per essere eletti Presidente della Repubblica, o sindaci, quali età, titoli di studi, esperienza lavorativa nei soli settori amministrativi, giuridici economici. Diamoci da fare poiché siamo ancora in tempo per salvare il nostro Paese. Infine chi sbaglia deve finire in galera senza sconti, per tutti.Saluti.
  • giancarlo busso 3 anni fa
    Grillo hai fatto benissimo, parlare con i traditori del popolo italiano sarebbe stato un inizio di legittimità, coloro che oggi si sentono perplessi sul tuo atteggiamento a mente fredda analizzando le falsità detteci già da Renzi per prendere il potere, pugnalando comunque una persona che fa parte del suo partito senza scrupoli pur di raggiungere quello che glim ,è stato ordinato dai poteri forti.
  • paolo matteucci Utente certificato 3 anni fa
    O si rifà l'Italia o si muore. Beppe ai più può essere sembrato scontroso, irrispettoso, ma quale atteggiamento vuoi tenere con queste persone; può un Uomo di 65 anni, l'età di mio padre, farsi prendere per i fondelli da una marionetta? NO E' arrivato il momento di fare le cose serie, non scendere a compromessi è l'unica soluzione possibile, ascoltare Renzi sarebbe stata l'ennesima presa in giro. Se si vuole rifare l'Italia, ridare prestigio alle persone, all'ambiente e soprattutto alla vita di tutti noi, non possiamo assolutamente scendere a compromessi con certi individui. Molte delle persone che scrivono nel Blog, non sanno quanto possano essere complicati i meccanismi che regolano ad esempio il settore degli appalti pubblici, della promulgazione di una legge, dei finanziamenti a fondo perduto, insomma queste persone negli ultimi 30 anni non hanno fatto altro che complicare il sistema burocratico, portandolo al collasso, per ottenerne benefici. E' ora di finirla, BRAVO BEPPE, ora non ci resta che andare in Europa e prenderci quello che ci spetta, siamo sempre il terzo contribuente UE no? GRAZIE BEPPE, Ti voglio bene
  • Francesco Fiume 3 anni fa
    Premessa: Io ero per il NON andarci. Comunque ci serva da lezione, MAI PIÙ ... MAI PIÙ ... A compromessi con chi non è stato eletto MAI PIÙ ... Mandare un NON eletto a rappresentarci MAI PIÙ ... Condannati o Indagati legittimati a scegliere le sorti del mio paese.
  • Michele Sannino 3 anni fa
    Te l'avevamo chiesto noi,infatti la tua BUFFONATA in primo luogo a noi ha mancato di rispetto.Hai dimostrato arroganza,ignoranza e poca intelligenza,Anche se capisco le tue perplessità e le tue argomentazioni,dovevi dimostrare maggiore intelligenza,lo dovevi incalzare con le tue proposte,lo dovevi stanare invece hai fatto la figura del COGLIONE,in una manciata di minuti hai distrutto il lavoro di anni,Prenditi un periodo di riflessione,togliti un po' dai piedi e lascia lavorare quei ragazzi che hai portato in parlamento che senza la tua oppressione sicuramente riusciranno a fare qualcosa di meglio. Con affetto ti dico VAFFANCULO !!!
  • franca menegon Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Grillo... Sei un grande! Esternare il nostro disprezzo a questa casta -che, lo vediamo ogni giorno, è un 'associazione a delinquere- era l'unica cosa che potevi fare... !
  • Alessandro d'ercole 3 anni fa
    Tutti fissati che se uno la pensa in modo diverso sia un troll. Ma che troll e troll. Semplicemente l'avrei fatto parlare poi avrei fatto le mie richieste, chiare e precise e di fronte al suo inevitabile rifiuto mi sarei alzato e me ne sarei andato. L'avresti distrutto. Era l'occasione per sputtanarlo il diretta nazionale, bastava, che sò, dirli di rinunciare agli f35 per dare i soldi ai disoccupati, dirli di rinunciare ai rimborsi elettorali, dirli di rinunciare alla tav e destinare i soldi al sociale, alla diminuzione delle tasse. Avrebbe risposto che non si poteva, si sarebbe arrampicato sugli specchi e lo avresti distrutto. Così hai dato modo ai soliti noti di attaccarti...Perchè?
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      Sai Alessandro, circa la presenza sul Blog di commenti provocatori inseriti ad opera di Troll pagati, o meno, da poveracci che vivono di politica, io ho una mia teoria: intanto sono facilmente individuabili poiché molto spesso, non sono firmati da utenti certificati (certificati sono quelli che hanno la spunta nel simbolo color verde). Poi, è nell’essenza del contenuto dei loro commenti che viene da chiedersi: possibile che costui sia così scontato? Basterebbe riflettere qualche minuto, ad esempio, mentre stai scrivendo il commento e rileggerlo prima di inviarlo…questo semplice metodo potrebbe aiutare a riflettere e se necessario, cambiare il senso logico del contenuto del commento prima dell’invio…provaci, è un semplice accorgimento da adottare…
    • Devis Mazza 3 anni fa
      Hai ragione, pure io la penso cos', ma ascolta le parole di Renzi quando Beppe lo lasciava parlare, ha sempre e solo fatto battute mirate a irritarlo! Purtroppo certa gentaglia hai solo un modo per contrastarli….
    • Cesareo Parente Utente certificato 3 anni fa
      Perché? Vedo che lei ha qualche difficoltà nel comprendere la parola "coerenza"
    • franca menegon Utente certificato 3 anni fa
      Guarda il filmato e ascolta tutto... Grillo ha detto le cose che volevi sentir dire, prima di andarsene... Il Renzi, inascoltabile portavoce... (di chi?), ha iniziato 'redarguendo' -in modo politicamente infantile- Grillo, per non essersi piegato alla farsa delle consultazioni di Napolitano... e poi lo ha insultato, sempre politicamente, dicendo che non gli avrebbe chiesto nulla, nemmeno un ipotetico appoggio al 'suo' programma... !
    • Stefano Fassina Utente certificato 3 anni fa
      sono d'accordo !! Un peccato, dovremmo sempre essere esempio di trasparenza e disponibilità. Buona Giornata
    • Anto Fiu Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alessandro, sarei d'accordissimo con te se Matteo Renzi ed il suo partito fossero persone credibili, ma non ti sembra che un tantino non lo siano? Se avesse fatto così, Renzi gli avrebbe detto di sì per la gioia della diretta streaming, ma per poi fare le solite piroette in parlamento con i modi di fare leggi di cui ha parlato Beppe Grillo in conferenza stampa, cioè leggi vuote come i suoi slogan. Grillo ha fatto bene, ha espresso cosa vuole il movimento 5 stelle: la rivoluzione, tutti i ladri che ci hanno affossato questi anni a casa e la politica finalmente nelle mani dei cittadini e non dei poteri forti, di cui Renzi è espressione come Letta, Monti, etc etc etc. Ciao!
  • maurizio righi 3 anni fa
    complimenti Bebbe come sempre sei stato chiaro sincero e senza peli sulla lingua hai enunciato cio che dovevi. daltronde la credibilità delle persone si vede dai fatti e non dalle chiacchire ed adesso sto sentendo tutti questi giornalisti strapagati che continuano ad accennare alle divisioni all'interno di 5 stelle ai possibili voltafaccia di alcuni grillini hai capito questi sono abituati agli scilipoti.razzi de gregorio gente schifosa che ha tradito i partiti di appartenenza per i soldi del corruttore per eccellenza berlusconi colui che compra tutti e tutto con i soldi degli italiani poichè dal suo avvacato alla igenista dentale non le paga lui ma eletti dal suo partito li fa pagare dalle istituzioni. come il pd e prima hanno potuto permettere il soprassedere sul conflitto di interessi ,alle continue pesanti offese alla magistratura,alle pazzie che per venti anni abbiamo dovuto sopportare ,dalle sfacciate prostitute miliardarie portate ad esempio di bisognose signorine da aiutare allo schifo dell inchino con baciamani fatto a gheddafi criminale dittatore che ha fatto la giusta fine mentre scappava come un vigliacco, ma ce lo siamo dimenticato ceaucescu e la moglie giustamente fucilati sul terrazzio di casa dopo denunciate le loro ruberie e rubinetti d'oro nel bagno privato. e da noi no poggiolini che gli è successo? e tutti gli altri ladri nelle regioni o comuni cosa succede niente condanne con tre anni di indulto abbonati per cui niente come berlusconi che fregandosene continua a voler essere l'unico,il primo,il migliore di tutti i suoi assoldati e offende continuamente la magistratura che lo perseguita secondo loro non capendo che uno come lui che si vanta di corrompere tutti quelli che vuole devrebbe avere non centinaia di processi ma migliaia senza prescrizioni ed allora vedremo realmente chi è e chi veramente da anni perseguita. il popolo italiano. VERGOGNA GUARDA L'ACCORDO PER LA LEGGE ELETTORALE. ma la ha rovinata lui ed ora? VERGOGNA
  • Anto Fiu Utente certificato 3 anni fa
    Per quanto mi riguarda ha espresso al meglio e guardandolo negli occhi quello che io direi a questi politici che ci hanno lasciato in mutande! Parlo da ASTENUTO del 2013. Non ho votato ne per 5 Stelle ne per nessun'altro. Ma ieri finalmente dopo Sandro Pertini ho visto UN UOMO CHE NON SI PIEGA! Ora il mio voto c'è, mi sono iscritto ieri sera e come ha consigliato Beppe Grillo in conferenza stampa, non resterò a guardare la tv PASSIVAMENTE, ma parteciperò attivamente informando tutti i miei conoscenti, Per chi dice che ha sbagliato dò 2 risposte: agli elettori 5 stelle faccio questa domanda, logicamente, chi voterà le proposte di Renzi? Risposta: ... ai finti delusi dico: Non siete credibili, siete più finti dei due disoccupati a sanremo, perfavore siate seri.
  • tino p. Utente certificato 3 anni fa
    e s.Matteo esorcizzò il Grillo e tutti i grillini all'urlo di 'esci da questo blog ... esci da questo blog ' tutto divenne piu chiaro e da allora i miracoli si susseguirono , il resto è storia nota . Io dico , ho votato per fa andare a parlare con s.matteo , ma lui ha esordito con 'non voglio i tuoi voti non voglio la tua collaborazione seguo il MIO programma (che mi hanno detto di fare ) . ' per chi ha ancora dubbi si vada a vedere quando Bersani diceva 'non sono mica pazzo a fare un accordo con Grillo ' , la politica è questa , far credere una cosa facendo l'esatto opposto , per quanto tempo ci siamo sorbiti Letta che abbassava le tasse aumentandole o che toglieva l'imu dando i miliardi alle banche , imu che di fatto ha cambiato solo nome ? IO vorrei chiedere a tutti quelli che credono ancora nella possibilità di collaborare con s.matteo , date una prova , una prova concreta che a parte l'esorcismo e l'urlo 'esci da questo blog' o 'venga ad inginocchiarsi ai miei piedi e io restituirò i soldi dei rimborsi elettorali' ecco a parte questi argomenti da santa inquisizione , cosa altro si sta facendo che non sia il massacro degli italiani ? solo una prova...
    • Anto Fiu Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Tino, come ha detto Beppe Grillo, questo Matteo Renzi come tutta la schiera che si è susseguita, non è credibile, è inutile parlare gente che dice una cosa e ne fà un altra, che poco dopo ti svende (quel poco che ci è rimasto) d'italiano, che nell'imu ci mette il regalo alle banche, nel femminicidio la tav, che comprerà gli f35 etc etc etc. Le parole di Beppe Grillo sono state chiare, vorrei dire solo questo agli utenti.
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    Io l'abbraccio di Renzie non lo voglio ! Ma chi ti conosce...dai Beppe...vai avanti
  • sergio b. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, lo ammetto, sono rimasto un pò deluso. Non che mi aspettassi grandi cose, ma un minimo di dialogo lo avrei voluto, se non altro per rispettare il voto di chi si era espresso per la partecipazione all'incontro. Visto che era in streaming e che le Tv lo avrebbero senz'altro messo tra le notizie, sarebbe potuto essere una buona possibilità per sbugiardare il Matteo. La considero una occasione persa , mi spiace. Ci saranno occasioni migliori. In alto i cuori, anche se oggi non è la migliore giornata.
  • lucab buratti Utente certificato 3 anni fa
    Io non ho capito perché ci ha fatto votare e poi non si è nemmeno messo a discutere sui programmi... E poi non ci dovevano andare i rappresentanti di camera e senato come l'altra volta?
    • Roberto _Bergamini Utente certificato 3 anni fa
      A me è sembrata una presa per il culo dei 20.000 e passa che come me, hanno votato per andarci a parlare. Se beppe non ci voleva andare perchè chiedercelo? Renzi poteva essere contestato e sbugiardato in modo facile proprio sui programmi, sulla patrimoniale, facendo leva sui lacci imposti dai suoi alleati. Mi sto chiedendo...ne vale la pena di fare le consultazioni sul sistema elettorale? Stavolta ci crediamo che la nostra opinione conti? Spero di non restare deluso anche stavolta!
    • Carmelo 3 anni fa
      L'Italia è ancora una democrazia, ognuno conta uno, anche in Parlamento. Quello che si può fare: votare decreti legge, sensibilizzare gli elettori, protestare civilmente. Quello che non si deve fare: deludere i propri elettori, urlare come animali, non entrare nel merito degli argomenti. O si fa la rivoluzione armata, o si sta in democrazia: la via di mezzo, urlare in faccia all'avversario politico, è un atteggiamento non solo inutile, ma cretino; serve solo ad essere apprezzati da gente altrettanto violenta, e francamente io non mi sento violento. Firmato: uno che ha votato M5*
    • Ernesto Peroni 3 anni fa
      Non c'era niente da discutere, è già tutto scritto e programmato. Il programma già lo si conosce, è lo stesso di Letta, vuol fare una riforma al mese, ma come fa?dico io! Per me ha fatto benissimo Beppe, gliele ha sparate in faccia(IO NON CE L'HO CON TE,MA CON QUELLO CHE RAPPRESENTI)parole sante! Poi la conferenza stampa con i giornalisti è stata magistrale, ha parlato di contenuti e cose serie e reali, per me è stato fantastico(a sentirlo ho goduto come un matto),mica come il condannato che a parlato mezz'ora davanti ai giornalisti,dicendo nulla, facendosi suggerire da quel nano che mi fa ribrezzo solo a vederlo. Ringrazio voi che avete votato SI per l'incontro con renzi, perché è stata una cosa così esilarante da vedere e sentire che non dimenticherò mai! Forza Beppe sarò sempre con te!
  • mauro f. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe probabilmente ha avuto modi che si possono definire "scurrili" .... però è rimasto coerente con il pensiero che questo governo nascente è imposto da Re Giorgio e da chi ha interessi da muovere, e non per fare il bene del popolo. mi ha fatto tristezza il Matteo che ritiene che chi ha votato M5S meriti di più .... e chi ha votato PD neppure un anno fa .... perchè voleva Bersani premier? si è dovuto prendere prima Letta, e adesso Renzi ... saranno euforici di sapere che il loro voto per chi è nel palazzo vale più o meno come la carta igienica!
  • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
    Io non voglio semplicemente tornare al mattarellum, io voglio una riforma del bicameralismo perfetto e una legge maggioritaria a doppio turno. Io non voglio semplicemente abolire i rimborsi elettorali, io voglio che la politica diventi una risorsa del paese invece di impoverirlo, tagliare gli ENORMI sprechi e dare però a tutti la possibilità di partecipare, non solo agli imprenditori e ai comici. Io non voglio abolire le tasse sulla prima casa, finché per far funzionare questo paese occorrono così tanti soldi è giusto che chi possiede una casa contribuisca più di chi a parità di condizioni paga un affitto, mi sembra banale ma pare che nessuno ci pensi. Io non voglio solo recuperare i 2 mld o i 600 mln dagli aguzzini delle slot, io voglio recuperare tutte le CENTINAIA di MILIARDI di sommerso, evasione ed elusione che c'è in Italia Io non voglio cancellare l'acquisto degli F35, io voglio che in questo paese non si facciano acquisti del genere solo per intascare e distribuire mazzette ..... Per fare tutto questo non serve un megafono e un ducetto inacidito, bisogna rimboccarsi le maniche e FARE!
    • tino p. Utente certificato 3 anni fa
      vota pure s.matteo , nessuno te lo impedisce allora , ma se vuoi cambiare le cose , prima documentati di come stanno veramente le cose e non credere agli slogan, ti do solo un piccolo spunto la casa tassata , non è tantissimo che tassano le case , il discorso che fanno è ' ti tassiamo la casa perchè immobilizzi un capitale invece che metterlo nell'economia ' folle semplicemente folle ,allora tutti gli oggetti di proprietà di qualcuno dovrebbero essere tassati tutti gli anni , tutto quello che ha un valore solo per il fatto di avere un valore dovrebbe essere tassato ... e invece tassi una casa ma se uno avesse l'equivalente in ORO non è tassabile . capisci l'uso conscio della vaselina in tutto ciò ?
  • domenico lombardo Utente certificato 3 anni fa
    "Esci da questo blog!!!": Detto da chi si è praticamente barricato a palazzo Chigi insieme ai suoi complici che hanno fatto altrettanto a Montecitorio e Quirinale.... e non aggiungo altro!!!
  • gian solo Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Grillo, a primo impatto il tuo modo di fare mi ha lasciato basito e quasi davo ragione a chi diceva che il tuo comportamento e stato uno schifo Poi ragionando con la mia testa e non con quella dei media, capisco che il tuo atteggiamento era l'unico da tenere verso renzi non per la persona ma come dici tu per quello che rappresenta Penso che pochi avrebbero avuto le palle di confrontarsi in quel modo,(io compreso) Grazie Signor Grillo sei un ottimo maestro imparo sempre ascoltandoti
    • rob lard 3 anni fa
      Non importa se trattare così Renzi sia giusto o sbagliato, importa che chi ha votato per l'incontro con Renzi voleva dialogo, e Grillo ha disatteso questa aspettativa. In sostanza ha chiesto alla rete, ha fatto come gli pareva a lui, e si è vantato di aver fatto decidere alla base degli elettori. Per i miei gusti, non ci siamo
  • Salvatore 3 anni fa
    Ragazzi, il giusto sta nel mezzo. Prima di tutto, secondo me, Beppe avrebbe dovuto ascoltare le proposte di Matteo e poi, con calma mettere sul tavolo le (nostre) sue. A quel punto Matteo avrebbe detto: si o no o!. Dieci minuti e si sarebbe concluso il tutto con chiarezza. Tutti noi, credo, condividiamo il punto di vista di Beppe, ma c'è modo e modo di esprimersi. Con questa chiusura a prescindere, mi senbra che siamo al punto di partenza. Saluti e cordialità. Salvatore.
  • Morgan ragni 3 anni fa
    Ciao Beppe, ieri purtroppo non mi sei piaciuto. Sei andato , perché ti è stato chiesto , ma quello che ( forse) ci si aspettava era almeno che tu facessi parlare Renzi per poi sbugiardarlo o argomentare ,come sai fare le ragioni del movimento. Hai sottolineato l'importanza del' Onestà intellettuale , questo si che mi è piaciuto! Dell'onestà intellettuale parte un buon politico come dal rispetto per il prossimo parte un uomo giusto. Non credo assolutamente tu ti debba mettere da parte , come ha detto qualcuno, perché sei il motore del movimento. Con immutata stima Morgan Ragni Roma Dajeee
  • Maurizio Venturi 3 anni fa
    Mi dispiace ma son davvero deluso: questo atteggiamento antidemocratico e talebano sta gettando al vento il mio voto.
  • Emanuele S. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE 10 e LODE!!!!!!
  • Emanuele S. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, senza nulla togliere alla stima che ho per te e alla sacrosanta verita' delle tue parole, ieri con Rensi hai fatto la figura del pensionato ubriacone che sbraita e si lamenta senza motivo. Per quanto Rensi sia una macchietta inutile, se hai accettato di incontrarlo dovevi almeno lasciarlo parlare, e poi perche' no distruggerlo alla fine con la verita' come tu sai fare. Il tuo aggredirlo a quella maniera, senza nemmeno lasciargli aprire bocca e' servito piu' sminuire la tua immagine (e di conseguenza quella del Movimento) che non la sua: hai impersonato perfettamente quell'idea del Movimento che piace tanto ai media, ossia di persone rabbiose solo capaci di lamentarsi e insultare. Fai una mossa saggia, Beppe, mettiti in disparte e lascia andare avanti le persone meravigliose che hai nel movimento. Tu oramai sei troppo vecchio e inacidito per fare politica, e temo che sotto la tua rumorosa ombra, difficilmente "Vinciamo noi". Con immutato affetto.
    • Antonio Cantele 3 anni fa
      Punti di vista.... io non ho votato il movimento (tantomeno gli altri, ma sono andato a "votare") e ora, dopo aver visto la cosa piu' interessante degli ultimi 20 anni, votero' molto probabilmente il movimento. L'impressione che ho avuto e' stata prima di tutto che Grillo ha fatto (detto) esattamente quello che milioni di persone si augurano che qualcuno faccia, subito dopo ho avuto la netta impressione che Grillo sia andato a dire a Renzi semplicemente l'unica cosa che doveva dirgli e cioe' che NON GLI DAVA (a nome del movimento) la fiducia, MOTIVANDO MOLTO BENE la presa di posizione. Semplicemente non e' andato (e non penso sia stato mandato per...) DISCUTERE DI QUALCOSA, ma per DIRE QUALCOSA di preciso e argomentato. L'ha fatto nel migliore dei modi, cioe' interpretando perfettamente la volonta' di milioni di persone e NON SOLO di quelle persone che hanno votato il movimento. Renzi semplicemente NON DOVEVA NE AVEVA DA DIRE NULLA, doveva solo ASCOLTARE e questo e' successo. VA BENE COSI!
  • Francesco ettorre 3 anni fa
    Beppe e' il nostro MEGAFONO. Quello che ha detto con coraggio e senza sottomissione e' quello che milioni di Italiani Avrebbero voluto dire se glielo consentivano. In alto le teste e andiamo avanti con i segnali dell'ONESTA'. Renzie e' stato messo per avere consensi alle europee, ma ha perso in partenza. VINCIAMONOI
  • Alessandro M. 3 anni fa
    I trolloni sono sempre vigili e svegli. Beppe ieri ho goduto, goduto e goduto. Non ci sta nulla da fare? La coerenza l'onestà e la serietà pagano fottutamente. Ero quasi imbarazzato per il balbuziente Renzi, che in quel momento sarebbe voluto essere sicuramente altrove. Abbiamo un leader con I CO...ONI che fumano!!!!! Ed ora tutti alle Europeeeeee.
  • pi.erre. 3 anni fa
    Per il momento ti sei sfiduciato tu da solo dopo la figura di merda che hai rimediato ieri e che hai fatto vedere a tutta l'Italia che capisce. Certo i tuoi pupazzi saranno fieri di te, ma può continuare a bastarti questo specie per i tuoi affari?
  • ardo comune 3 anni fa
    non c'e' da essere contenti hanno perso tutti e due x motivi diversi...intanto la gente e' sempre nella m....
  • Roberto B. Utente certificato 3 anni fa
    ... facciamo un ripasso delle loro REALI POSIZIONI PALESATE CHIARAMENTE DAI VOTI IN AULA: - con il Pd non puoi abolire l'acquisto degli F35 - con il Pd non puoi abolire i rimborsi elettorali - con il Pd non puoi cambiare la legge elettorale, nemmeno tornare al mattarellum - con il Pd non puoi togliere l'IMU sulla prima casa - con il Pd non puoi recuperare i 98 MLD delle slot machines, ma manco i 2,5 MLD, ma forse manco i 600 milioni... - con il Pd non puoi fare il politometro - con il Pd non puoi tagliare le pensioni d'oro ---- la lista sarebbe lunga..
  • Stefano 3 anni fa
    Ha fatto bene Beppe Grillo a dire in faccia a questo giovanotto,cosa pensa di lui e chi rappresenta.E' solo il continuo di una politica che fino ad ora come dimostrano I fatti ha contribuito ad impoverire gli italiani e a livello Europeo altre nazioni.In parlamento siedono tuttora i partiti che hanno contribuito all'impoverimento della classe medio bassa del paese,che hanno partorito la controriforma fornero delle pensioni che hanno creato centinaia di contratti di lavoro con la scusa che sarebbero aumentati gli occupati che hanno a loro dire riformato la sanita'chiudendo ospedali e stanziando meno soldi per la stessa ma nominando direttori generali che percepiscono tantissimi soldi eccc.....potrei continuare e non basterebbe un libro per elencare cosa hanno fatto negli ultimi venti anni.Poi gli stessi si scandalizzano se alcuni milioni di cittadini non vogliono piu'avere anche fare con loro .Ma mi facciano il piacere!!!!p
  • Carmine Rullo 3 anni fa
    Perchè Renzi si è fatto umiliare e non ha risposto secondo voi???? E' come il bambino che viene sorpreso con le mani nel vasetto della marmellata...!! Chiaramente cosa doveva dire questo bamboccio di Firenze...che dieci minuti prima si era sbaciucchiato col vecchiaccio di Arcore!!!
  • Fabio Angius 3 anni fa
    Ottimo streaming. Renzi non meritava di più. Fortuna c'era Beppe! Di Maio, D'incà e Santangelo sono persone troppo educate per riuscire a mettere in riga un funanbolo come Fonzye! Ma Bappe l'ha asfaltato di brutto: grazie Grillo!!
  • Franco C. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo come al solito non hai capito niente. W il PD, W FI, W Sciolta Civica, W chi ha depredato 14 miardi al MPS, W penati, W gli F35, e i 2 sommergibili, W la Casta, W la RAI, W il Bilderberg. E V V I V A IL MOVIMENTO A 5 STELLE , ha capito molto piú degli altri e vogliono cambiare. Grazie Beppe Grillo!
  • Luciano Basini Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe da un amico sincero devi sempre saper acettare il suo commento sopratutto se e` un tuo quasi coetaneo io sono 5 anni piu` anziano di te, sono un ''ragazzo del 43' di quelli nati sotto I bombadamenti ed e` per questo siamo cresciuti forti tu sei nato nel 48 immediato dopo Guerra ed anche tu hai vissuto in un periodo di grandi speranze ho vissuto intensamente il 68 spero anche tu Veramente mi sarei aspettato di vedere I nostri giovani leoni al confronto diretto mi piacciono sembra di piu` quando appaiono in Tv ora che si son fatti le ossa cominciano ad apparire piu` forti e meno spaesati Noi, caro Beppe siamo anziani anche se non vecchi decrepiti , possiamo solo assisterli dargli consigli il futuro e`loro Ieri sera pur avendo mille ragioni non mi sei piaciuto, la tua foga ti tradisce, agitato non fermo, ti muovevi continuamente, proponendo un monologo solo il tuo ,e sopratutto noi hai lasciato parlare il tuo opponente Non sono uno psicologo ma mi sembri affetto dalla syndrome ADHD ( Attention Deficit Hyperactivity Disorder) Vivo da molti anni in un ambiente Anglosassone Pur avendo mille ragioni da vendere ti sei messo dalla parte del torto dI fronte AD UN PUBBLICO di estrazione Nordica non solo ti avrebbero girato le spalle ma avrebbero chiamato l` ambulanza dai retta a me manda avanti I nostri giovani che sono bravi noi possiamo solo consigliare `
    • tino p. Utente certificato 3 anni fa
      ritorna per qualche mese a vivere nell'ambiente latino italico , le cose cambiano , non penso che li il politico dal piu piccolo al piu grande passi il tempo a dire belinate
    • cres 3 anni fa
      NEL DURANTE...IN PIAZZA A ROMA 60.000 PERSONE DEL COMMERCIO E ARTIGIANATTO ITALIANO STAVANO MANIFESTANDO CONTRO L'APPARATO (NOTIZIA SFUMATA DA TUTTA LA STAMPA, AL 70^ OSTO NEL MONDO)... CARO SIGNORE.... ASCOLTARE CHI ? TRATTARE CON CHI ? QUALI PROGRAMMI ? LA GRECIA NON TI DICE NIENTE ? AVREMMO BISOGNO DI 5 'BEPPE GRILLO'. SALUTI.
  • Margherita Bravo 3 anni fa
    Penso che non ha avuto senso sedersi per non farlo parlare. Non è un atteggiamento democratico e coloro che volevano che Grillo andasse alle consultazioni sono stati ampiamente presi in giro. Grillo avrebbe quantomeno dovuto ascoltare per un paio di minuti le cazzate di Renzi e rispondere in maniera adeguata.
    • Sabrina 3 anni fa
      credo tu abbia visto il video in maniera non attenta. Renzi ha parlato e Grillo ha taciuto e lo ha ascoltato. Alla seconda frase da Harmony con occhio da pesce lesso Renzi style, Grillo ha deciso che il tempo era scaduto. Sai... di sentirsi dire che due ragazze si sono suicidate per mancanza di lavoro ti fa sbottare in due secondi. La pazienza ha un limite che ne dici? vuoi ascoltare Renzi? bene vai ai suoi comizi e ascoltalo. Ri-ascoltalo nuovamente dopo una settimana, avrà fatto il contrario di cio' che ha detto. Quindi ascoltalo tu uno del genere, no grazie. Ciao e buon proseguimento di DEMOCRAZIA.
  • Sabrina 3 anni fa
    Sedersi al tavolo e parlare di programmi con chi è scivolato direttamente sulla poltrona di Presidente del Consiglio senza voti, con chi ha fatto l'amicone con Berlusconi cioè uno che dovrebbe stare in galera ma ancora è in libertà e parla e decide. Ma come si fa a chiedere a Grillo di ascoltare un programma da uno del genere? si uno del genere si, perché questa persona è il rappresentante del marcio che non se ne vuol andare via. Rappresenta tutto cio' che ha distrutto l'Italia. E' un giovane arrampicatore che emula Berlusconi, ma non ne ha le capacità. Perché di Berlusconi ce n'è solo uno, e presto infatti ti farà fuori piccolo giovanotto che si crede tanto furbo. Mi dispiace Renzi hai fatto una figuraccia. Hai offeso il popolo dicendo che Grillo stava facendo il suo spettacolo, perché ti ricordo che lui rappresenta noi e noi credimi non abbiamo voglia di ridere. Vergognati e smamma veloce, lascia il posto a chi non è corrotto e non fa inciuci. Vergognati, ma ci hai preso per cretini? puzzi di inciuci fino ai capelli.
    • Ginetto Mancuso Utente certificato 3 anni fa
      E' stata un'occasione persa: si potevano far conoscere le nostre posizioni al grande pubblico. Non tutti si informano sulla rete. Fra le str..te di Grillo c'è stata quella di considerare inutile di parlare del programma 5stelle, "perchè è lì", dove lì? quanti lo conoscono?. Io ho votato si sperando che ci andassero i capi gruppo e qualcun altro, ad illustrare il punto di vista del movimento, non per prendermi la misera soddisfazione di rinfacciargli solamente la sua non credibilità. Una soddisfazione inutile, da re-pressi. Personalmente l'avrei spiazzato proponendogli una "non sfiducia" se metteva nel programma: NO TAV, NO F35, liste pulite, NO Finanziamento.
  • Cristian L. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, se mai leggerai questo commento, volevo farti i complimenti per l'incontro di oggi con Renzi: sei stato bravissimo!L'hai asfaltato completamente. Non ho mai visto un "presidente del consiglio incaricato" a cui veniva sbattuta in faccia la verità in tal modo!Sei uno che ha le palle!La sua (di Renzi) non era gentilezza, ma paura! Grande! http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/19/consultazioni-grillo-promosso-non-poteva-far-altro-che-zittire-renzi/887010/
  • Simone Maccanti Utente certificato 3 anni fa
    Ripeto quanto detto, non trovo il commento che avevo postato. Secondo me Beppe non ha fatto una bella figura, l'incontro voluto dalla base si e' trasformato in un monologo. Se la base ti dice di andare significa che almeno si deve ascoltare, poi ognuno rimane sulle sue posizioni, ma per lo meno ascoltiamo.
  • gianluca f. Utente certificato 3 anni fa
    Esci da questo "Sgoverno" Matteo! Salvati dal canto delle sirene che poi non esiteranno a chiedere a gran voce la tua testa! Esci dal sistema marcio che qualcuno vuole definitivamente sotterrare dentro tumuli di cemento come i rifiuti tossici! Non invischiarti in questa ennesima pantomima dove il popolo, il tuo popolo viene sistematicamente messo da parte e preso per il culo! Sei giovane, bello, atletico! Hai una famiglia stupenda! Ma chi te lo fa fare di andare a leccare le flaccide chiappe della Merkel...ma chi te lo fa fare di presentarti, col cappello in mano, a chiedere spiccioli alla "Disunione Europea" pregandola di aspettare qualche tempo prima di riversarci addosso sterco! Dignità Matteo! Dignità! Cosa mai possiamo farcene di una ferrovia che collega Torino a Lione se non possiamo neanche permetterciil biglietto per il Frecciarossa da Milano a Bologna? Esci da questo corpo Matteo! Torna tra gli umani che in molti non sanno unire il pranzo alla cena! Lasciali stare quegli altri...quelli che saltano come grilli da una parte all'altra...che la mettono in quel posto a chi li ha creati definendoli "imbecilli" nonostante ne fosse membro emerito! Vattene da li! Sta per saltare tutto! Come nei film...il timer ha iniziato il conto alla rovescia...ma il finale può non essere scontato!...forse il filo da tagliare è proprio quello nero...e se fosse quello rosso! Stai preoccupato Matteo!...e occhio al timer...ma comunque...in bocca al lupo!
  • Francesca Mastropietro (fmbaccano) Utente certificato 3 anni fa
    Salve a tutti, il mio commento è: "abbiamo una bocca e due orecchie, per parlare di meno ed ascoltare di più!" come sempre gli italiani o buona parte, manifestano una volontá ed i suoi rappresentanti non ne tengono conto... Personalmente non ho votato il confronto, ma ho rispetto di ciò che altri ITALIANI come me, hanno scelto.... In conclusione: sono d'accordo sul non scendere a compromessi, ma in completo disaccordo nel non rispettare le richieste del popolo...
  • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
    Maurizio P.: "Stiamo attenti…credo che benetazzo non ci abbia ……………………ci abbia visto molto male dicendo che qui dietro ……………………ci sono poteri forti europei per fermare l'ascesa ……………………dei 5s in Europa"……………………………………….. ………………….."Preparatevi ai più grandi mesi di menzogna che ………………………..la storia italiana ricorderà per lungo tempo"… Signor Maurizio P., impossibile non concordare con quanto Lei afferma: i Cinque Stelle altro non sono, infatti, che una distinta espressione di SETE DI VERITÀ. E la mia personale impressione è che questo fenomeno - presente, come ben sappiamo, a livello globale - abbia avuto un'espressione più amplificata, almeno in termini elettorali, che altrove perché più spudoratamente FALSO è stato l'ultimo ventennio della nostra vita politica e sociale. Sembrerebbe proprio che causa ed effetto siano inesorabilmente proporzionali! Come vorrei che il nostro arrogante Napolitano riflettesse su questa mia modestissima osservazione: potrebbe evitargli un secondo botto! L'ultimo della sua vita! Lo scontro a cui assistiamo è, di fatto, tra una parte della popolazione che grida alla VERITÀ e l'altra parte che si chiude a riccio nella MENZOGNA: uno scontro frontale che - notiamolo bene! - NON può ammettere compromesso perché INCONCILIABILI sono, per loro natura, la verità e la menzogna. Penso che noi, che ci troviamo quasi spontaneamente portati a sostenere i Cinque Stelle, dovremmo riflettere a lungo su questa INCONCILIABILITÀ: ci aiuterebbe a capir meglio il perché il compromesso talvolta sognato da molti di noi in nome di questa o quell'altra realizzazione pratica è destinato a rimanere chimera. Può il Bene riconciliarsi con il Male? Può la Vita riconciliarsi con la Morte? Domande teologiche, dirà qualcuno: lo sono certamente, ma restano sempre domande che si rifiutano di essere spazzate via sotto il tappeto, domande che si ripresentano imperiose alla nostra coscienza. Domande a cui ognuno di noi è costretto a dare la sua risposta!
  • Carlo Alaia 3 anni fa
    Cari amici, sereni, non preoccupatevi di nulla. La vittoria la teniamo in tasca NOI alle prossime elezioni europee ed anche alle prossime politiche nazionali, con un solo Renzi o con 10 Renzi e sono loro a doversi preoccupare di noi e non noi di loro.PRENDEREMO il " PALAZZO D' INVERNO " IN LIBERE, DEMOCRATICHE E PACIFICHE ELEZIONI RIVOLUZIONARIE, SIA IN ITALIA CHE IN EUROPA, GRAZIE ALL' IMPEGNO E ALLA MOBILITAZIONE DI TANTISSIMI ATTIVISTI DEL M5S, NEI MEET UP E NEI GAZEBO INFORMATIVI DI TUTTA ITALIA, CHE COME ME, POICHE' CHI VI SCRIVE E' UN ATTIVISTA, STANNO ORIENTANDO E RISPONDENDO ALLE DOMANDE E ALLE PETIZIONI DI MILIONI DI CITTADINI ITALIANI,SICURAMENTE MOLTI DI PIU' DEI 9 MILIONI CHE CI HANNO VOTATO IN PRECEDENZA E CHE SONO STUFI DI QUESTI SIGNORI CHE DEVONO FARE IMMEDIATAMENTE LE VALIGIE PER ANDARSENE CON LE BUONE IN ESILIO ALL' ESTERO CON UN SOLO BIGLIETTO DI ANDATA SENZA PERCIO' PIU' RITORNARE, A CAUSA DELL' AGGRAVARSI DELLA CRISI CHE HANNO PROVOCATO LORO E CHE DOVRANNO PAGARE SEMPRE LORO MA CHE STIAMO VIVENDO PERO' NOI CITTADINI SUCCUBI DEL LORO SPORCO IMBROGLIO. W IL M5S E W LA RIVOLUZIONE ITALIANA PROSSIMA VENTURA, CON TANTI SALUTI DAL VOSTRO AMICO CARLO ALAIA DA NAPOLI CELL 3664587483 ED IN ALTO I CUORI
  • gianiar 3 anni fa
    Salve, Beppe vs Renzie: OK Beppe! Ha esternato tutto cio' che tutti noi 5S pensiamo. NO alleanze con chi è ipocrita!!!. Con chi è contro l'energia rinnovabile, con chi vuole privatizzare lo Stato italiano, con chi non vuole l'acqua pubblica, con chi mangia con gusto il suo grasso stipendio mentre i 5S lo lasciano alle imprese, con chi regala miliardi ai giornali ed ai partiti mentre il popolo arranca e perde il lavoro, con chi in poche parole, è il ns opposto. Grazie Beppe... niente compromessi ma coerenza ed onestà... sempre.
  • Franco Cosmi 3 anni fa
    Cari grillini, nelle cose incerte ci sguazzate. E mi spiego. Quando leggete commenti critici alla "linea" del movimento o del GrandeCapo (soprattutto) ecco che si alzano i chierichetti a dirci che si è mossa l'orda dei TrollPDini. E questo fa comodo al GranCapo, allo Staff e ai chierichetti dal coso duro alla Bossi. Eppure la soluzione ci sarebbe per togliervi questo dubbio e sapere quando la critica arriva da fuori o da dentro. Eccola: Basta far apparire, a fianco del nome, anche la voce "iscritto", "ospite". Ma se nè il GrandeCapo, nè il GrandeGuruSecondEnd, nè lo staff lo hanno realizzato è la dimostrazione che a qualcuno il casino (anche in casa) fa comodo. Basta saper sguazzare. Datemi del PDino, stavolta ci azzeccate. Non l'ho mai nascosto. E da pDino abbastanza incazzato, alla nascita del movimento ebbi la speranza che molto si poteva cambiare, ed anche abbastanza velocemente. Ma è bastato poco per ricredermi. Di sicuro avete perso due treni, un frecciarossa e un Italo. Se continuate così perderete anche l'ultima tradotta. Baci Stellari. .
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      @cres L'idea precisa di società che hanno in mente molti grillini come lei mi ricorda molto un gregge di pecoroni dietro ad un pastore. Grillo ha trasformato questa comunità internet nelle piazze oceaniche di mussoliniana memoria, anche quelli credevano di aver trovato il duce che avrebbe eliminato le ingiustizie e lui li ha convinti che per farlo serviva rinunciare alla loro libertà e alla democrazia.
    • da w. Utente certificato 3 anni fa
      Gia' solamente i piddini possono permettersi Italo e freccia rossa, magari anche un TAV. Noi preferiamo un onesta bicicletta a 5 stelle. Salutami il PD.
    • CRES 3 anni fa
      Avere un'idea di societa' e' un diritto sacrosanto.Giustificherebbe anche una montagna di errori..storicamente. Non averla e far finta di averla concretizza una truffetta politica. Berlusca - solo per questo - avra' sempre dei followers anche se violenta tutti gli italiani. I 5stelle hanno un'idea precisa di societa'.
  • corrado barbieri 3 anni fa
    fino a ieri anche i poveri, ingannati dai mass-media, votavano per i ricchi. Oggi spero che abbiano aperto gli occhi e si regolino di conseguenza alle prossime elezioni (sperando che ce le facciano fare e presto. Grande Beppe avanti tutta! Buttiamoli fuori dai loro palazzi con le buone o con le cattive. Hasta siempre. Corrado
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    Renzie ha detto che vorrebbe abbracciare uno ad uno gli elettori del M5S... Ma lo sai, Renzie, che dopo il primo abbraccio non saresti più in grado di darne altri?
  • Manuel B. Utente certificato 3 anni fa
    Sono fra quelli che hanno votato no sul nostro portale all'incontro con Renzi, ma ho accettato democraticamente il risultato ovviamente. Siamo in guerra con questa gente che ha distrutto e spolpato l'Italia,lobbisti,mafiosi,collusi, piduisti e merda varia.Questa gente ha tolto risorse al popolo italiano derubato, saccheggiato, depredato come lupi famelici senza mai restituire il maltolto, spartendosi il mallopo tra banche banchieri e quei due tre lobbisti di riferimento Testa d'asfalto, De Benedetti, gli Agnelli, la stampa collusa e corrotta. Questa gente è la malattia e non può essere la cura cercate di capirlo prima di farvi prendere dalla pietà cristiana per gente che merita solo calci in faccia....o meglio potrebbe essere in parte cura se facesse davvero 2 o 3 cosette da subito tipo togliersi i rimborsi elettorali, dimostrando così coi fatti di voler davvero cominciare una nuova era. Ecco perchè Beppe li sbeffeggia, li prende in giro prima che loro prendano noi per il culo, fanno chiacchere temporeggiano, "fumo solo fumo" di cui il grande imbroglione capo Napolitano è espressione massima. Nessuna fiducia a questi buffoni,dovranno presto galleggiare nella stessa merda in cui hanno condotto milioni di concittadini prima di loro. Un grazie e un abbraccio a Beppe per avere detto oggi in faccia a quei merdosi pidocchi quello che milioni di Italiani hanno sempre pensato. E già solo questo ragazzi vale oro credetemi. Ciao Beppe W il M5S si va avanti fino alla vittoria, voglio vedere queste facce di merda emigrare a fare i lavapiatti nel resto del mondo per come hanno trattato e derubato il popolo (sovrano) d'Italia.
  • MARIO LA SCALA Utente certificato 3 anni fa
    Caro Grillo, sono pienamente daccordo su tutto il discorso che hai fatto a Renzi.Sono anche convinto che non possiamo tutto il popolo di cinque stelle a dire le cose a una persona,ci vuole chi ci rappresenta per fare ciò e per me lo hai fatto benissimo.Bisognerebbe farlo tutte le volte che occorre, senza bisogno di ricorrere alla base
  • Vale Vendetta 3 anni fa
    Solo una domanda Beppe...ovviamente non rispondere, ma constata il fatto: siamo proprio sicuri che chi ha chiesto l'incontro con l'ennesimo St-renzi sia un 5 stelle? Siamo proprio sicuri che le scorse elezioni abbiamo preso il 25% dei voti? Dove ho votato io non ho visto un grillino ed è cosa nota che è nelle piccole circoscrizioni di provincia (paesini, frazioni etc) che si fregano i voti. E su questo abbiamo di fronte esperti. Quest'anno prendo ferie e dormo in macchina davanti al seggio. Lo St-renzi è stato troppo buono, ed ha ottenuto quello che voleva e cioènon parlare. Andrà a dire in giro che non ha avuto modo di esprimersi, e i giornali diranno che sei un tiranno. Regali del genere, forse, si possono evitare. Ma io al voto ci vorrei andare quanto prima. Non li voglio più vedere piùquesti loschi, nè in tv, nè altrove, magari in galera. Questo è il paese dove chi scorda di pagare il canone trova equitalia e chievade miliardi comanda. Ricordiamocelo noi 5S e anche voi che avete un lavoro solo perchè vendete il voto. Ricordatevelo, merde, quando vi vedeteallo specchio e chiedetevi: me lo merito davvero il pane quotidiano? Horagione di non sentirmi inutile agli altri? Cosa ho miglioratofinora votando la stessa faccia della stessa moneta? Potevo evitare almeno un pò di sto schifo? Che spero ancora? Cmq niente panico. Noi 5 steli siam desti, e voglia di dormire non ne abbiamo. Ci riconosciamo facilmente, dal peso che diamo alle notizie dei media o alle promesse elettorali. Noi pesiamo le azioni, prima le nostre e poi quelle degli altri. E chi razzola male...andrà a casa (se non condannato). Quindi, prima Roma e poi...Reset"
  • anturium1 3 anni fa
    Il presidente dei deputati Fi Renato Brunetta, intervistato da SkyTg24, ha affermato che Renzi ha detto che una profonda riforma della giustizia sarà il tema di giugno. Brunetta ha precisato che Berlusconi ha dato delle indicazioni programmatiche durante il faccia a faccia. MA VI SEMBRA UN PAESE NORMALE QUESTO DOVE UN PREGIUDICATO CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA DETTA ADDIRITTURA LE LINEE PER LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA? E pensare che c'è chi pensa che il M5S dovesse parlare con Renzie, alter ego giovane del caimano: un altro che fa l'esatto contrario di ciò che promette.
  • massimiliano n. Utente certificato 3 anni fa
    Salve a tutti ,non scrivo molto spesso nonostante segua assiduamente tutto ciò che riguarda la politica e il movimento 5 stelle avendolo votato sempre.Quello che non capisco sono i post in cui gli utenti si dichiarano delusi e amareggiati e badate bene che in queste righe non c'è nessuna intenzione di far prevalere una convinzione rispetto ad un altra ma ragionare sull'incontro contestualizzandolo all'indole comportamentale del pd.E' vero:ha vinto il "andiamo da Renzi" ma la sensazione era che la maggior parte voleva che Beppe gli dicesse quello che molti pensano di loro e se anche non fosse così,avrebbe avuto senso ascoltare le parole di chi in appena due mesi è riuscito a contraddirsi in maniera plateale? A volte serve un metafora anche banale per analizzare una situazione del genere e rapportarla alla vita reale: Voi e un vostro amico conoscete una ragazza bellissima , il vostro amico, che chiameremo Matteo, mette subito le mani avanti dicendo che non ha nessuna intenzione di corteggiarla mentre voi avete avuto un colpo di fulmine e non fate in tempo neanche a pensare a come approcciarla che Matteo vi chiama per incontrarvi e illustrarvi come ha deciso che organizzerà il matrimonio e il viaggio di nozze.Quale sarebbe stata la vostra reazione? lo avreste fatto parlare? Ovviamente è un esempio che non va preso alla lettera ma tutti noi avremo avuto a che fare con una situazione dove ci siamo sentiti traditi perdendo ogni barlume di fiducia per chi ci è davanti.La differenza la fa la capacità individuale di digerire ipocrisia,egoismo e pseudo perbenismo. Beppe come molti italiani è uno che non digerisce e cosa avrebbe dovuti ascoltare per poi contro battere sapendo su quante falsità si erge Renzi? .Penso che per molti la delusione nasce dalla paura di rimanere coerenti anche se tale posizione apparentemente sembra controproducente.Cambiare il paese non è una corsa sui cento metri ma una maratona dove la cosa fondamentale è la costanza ,l'impegno e l'obbiettivo
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Solo una cosa: ma si può fare una votazione e poi comportarsi come se "a sensazione" la maggior parte voleva l'altra cosa!?
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe, finalmente gli hai spiattellato in faccia a questo ipocrita, degno appartenente alla sua casta,quello che tutti noi pensiamo e che non avremmo avuto possibilità di farlo in questo momento, beato te che hai potuto. Chi ti critica sul blog continua a non capire un benemerito cazzo, con questi camaleonti non c'è da fare sconti, NON CI SI PUò ALLEARE, LO VOLETE CAPIRE O NO.SE VOLETE ALLEARVICI , VOTATELI DIRETTAMENTE E POI NON VENITE A PENTIRVI.DISINTOSSICATEVI!!
  • isabella a. Utente certificato 3 anni fa
    Non ho votato e NON avrei voluto l'incontro.CONDIVIDO GRILLO IN TUTTO!
  • adriano s. Utente certificato 3 anni fa
    mi sa che Grillo vuole tornare ad essere una forza da un paio di milioni di voti; non era il caso che anche con una riserva, giocarsela questa partitina
    • adriano s. Utente certificato 3 anni fa
      dovresti avere un pò di fiducia sulle persone che ti circondano, non volevi andarci .... lo abbiamo visto. ma così sara difficile avere il 51 % dei voti. dopo questo streaming, se uno se uno era indeciso di votare 5 stelle, ora non lo vota più. precedenza al paese in panne , non agli umori personali
  • et blanc 3 anni fa
    Complimenti! Come show è stato perfetto ma i risultati continuo a non vederli. E poi la rete aveva votato per partecipare alle consultazioni, non per andare a spettacolarizzarle. Certo l'informazione è di parte ma si continua a darle una mano! Qualche volta occorre anche andare a vedere le carte dell'avversario anzichè buttare sempre all'aria il tavolo. Quale migliore occasione che starebbe vedendo tutto il paese se si fosse andati a proporre, in luogo degli ultimatum del pregiudicato e dell'utile idiota suo ex delfino, la consistenza delle nostra proposte - BANDA LARGA.... M5S lo propone da anni, tutti, privati e imprese ne sentono la necessità ma si continuerà a parlarne e sara realta nel 2060 quando...sarà oramai superata da nuove tecnologie. - TERRITORIO - SALVAGUARDIA E MANUTENZIONE - idem, e appena piove per due giorni di seguito...disatri. - ENERGIE RINNOVABILI- cavallo di battaglia del M5S da sempre...tra le ipotesi del governo ridens che sta nascendo...eliminare anche quei pochi incentivi che ci sono - FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI- ripetere per l'ennesima volta in faccia al "renzie" che non ci vuole molto, basta un articolo da portare in parlamento e votare in un giorno. Ma per subito, non per quando sarà attiva la banda larga in tutto il paese. - CONFLITTO DI INTERESSI ..........................................................................................................................................................................................................................................................al posto dei puntini mettete ciò che volete, sono talmente tanti! ....e potrei continuare all'infinito. E mi sarebbe piaciuto sentire le risposte del traditore di Letta. E le avrebbero sentite, assieme alle proposte M5S che l'informazione nasconde tutti coloro che hanno visto e vedranno lo streaming. Un'altra occasione persa. L'unica soddisfazione che rimane e che tanto questo governo che nascerà non arriverà a mangiare il panettone...
  • Lorenzo Baffico (il baffo) Utente certificato 3 anni fa
    Sono uno degli 80mila che hanno avuto la possibilità di esprimere la propria libera opinione se Grillo dovesse andare o no alle "consultazioni" con (l'arrivista) Renzi. Ho votato SI. SI doveva andare, SI doveva esprimere in faccia all'arrogante giovinotto rampantino il disgusto rispetto alle sue opportunistiche scelte, SI doveva ricordare che nonostante le appaRenzie non si sta muovendo nulla e che i poteri forti si stanno arroccando dentro i loro Castelli. Bravo Beppe, non mi vergogno di averti votato, la prossima volta replicherò. Vaffa a tutti i benpensanti imborghesiti, o meglio ingrassati dalle logiche del potere (e che il giorno dopo devono andare in palestra a dimagrire!!!) :-))
  • anturium1 3 anni fa
    (null)
  • gianluigi r. Utente certificato 3 anni fa
    http://gianrelli.blogspot.it/2014/02/lo-show-di-grillo-che-serve.html
  • Claudio Santambrogio 3 anni fa
    Perché' ci limitiamo allo spettacolo? Ma perché non andiamo mai oltre il muro? L'incontro con Renzi e con chiunque avverrà non ha partorito nulla. Peggio di Sanremo Festival? Mi domando con tutta onestà: ma qual'e' il compito del M5S? Cosa si sta facendo per l'Italia e tutti gli italiani? Tutti gli spettacoli hanno uno scopo ed una fine! Il nostro io l'ho perso di vista.... e la strada scelta avrà una fine purtroppo. Penso che è giunto il momento di compartecipare al programma di Governo, altrimenti che ci stiamo a fare? San Remo?
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Per tutti gli italiani niente, per due di loro molto, basta che verifichi gli introiti pubblicitari di questo sito e come si impennano in queste giornate di fuoco, anzi di fumo piuttosto, perché qui è tutta questione di fumo negli occhi!
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, come ho scritto, non mi sei piaciuto molto nel confronto con Renzie, ma sei stato un gigante, enorme nella conferenza stampa all'uscita della diretta streaming. Questo è l uomo che è il nostro megafono. La speranza che vive nella forza di una voce incazzata e desiderosa di giustizia sociale. Grazie Beppe
  • Marco I. 3 anni fa
    Grande Beppe! Si, avresti potuto farlo parlare perché uno cosi' si smentisce e si sputtana da solo, ma capisco che sentir parlare uno che cambia idea ogni giorno e' molto difficile da assorbire. Hai detto semplicemente quello che ognuno di noi avrebbe voluto. Pensa se davanti a te ci fosse stato Il Berlusca o D'alemna?? Avanti cosi'.
  • Andrea R. Utente certificato 3 anni fa
    Sei un grande Beppe hai detto solo la verità. Grazie
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Comunque qualcosa al di la dell'ambizione smisurata del fesso di firenze non torna. Che senso ha fare un nuovo governo con la stessa maggioranza? In italia le cose non sono mai casuali e bisogna saperle leggere dai segni. Come lo scandalo di Napolitano ora rimesso nel cassetto per la questione dell'elezione di Monti ( scandalo molto pilotato: trovatemi un editore che fa stampare quel libro non sapendo quali conseguenze puo scatenare o quali rischi puo comportare.Se un editore l ha pubblicato è perche aveva garanzie di protezione di qualche amico potente piu su ). Poi per non parlare delle dichiarazioni di Alfano contro BErlusconi. ALfano è un vigliacco naturale : non farebbe mai nulla o direbbe mai nulla di pericoloso o arrogante contro uno come BErlusconi se non avesse la garanzia che qualcuno piu grosso gli protegge le spalle. Cambia padrone solo se ne trova uno piu forte. Stiamo attenti .. credo che benetazzo non ci abbia vuisto molto male dicendo che qui dietro ci sono poteri forti europei per fermare l 'ascesa dei 5s in europa. Adesso per 3 mesi a questa parte ci sarà un tamburo battente di Renzi e gli pseudo successi inanellati. Faranno sembrare che questo uomo sia il napoleone italiano che inanella successi uno dietro l'altro ma io ho motivo di credere che sarà gran fuffa. Magari qualcosa di quasi reale lo concederanno ma sarà solo per conquistarsi credito nella massa " comprare la fiducia e ridare una finta nuova speranza nel pd" e allontanare molti elettori " medii"o "moderati" dalle posizioni chiari forti e oneste del movimento a 5s. Preaparatevi ai piu grandi mesi di menzogna che la storia italiana ricorderà per lungo tempo. Poi dopo le europee il governo Renzi potrà sgonfiarsi come un palloncino moscio. Moggio moggio.
  • Marco F. 3 anni fa
    Io credo che i nostri nonni rabbrividirebbero. Non posso fare a meno di pensarci. Va bene aver voglia di cambiamento, ma la costituzione è stata scritta da persone che avevano vissuto un periodo di terribile dittatura e che volevano solo una cosa: che in Italia non succedesse MAI più. Bisogna rispettare le istituzioni poichè sono la nostra garanzia di libertà. Quando si scrive che l'attuale governo è illegittimo, che non bisogna ascoltare ciò che dicono gli oppositori, che il leader ha sempre ragione nonostante le lampanti contraddizioni (vedi il voto di ieri), beh si scrivono slogan dal retrogusto fascista. Non capisco come questo movimento, che nasce e vive di uno strumento democratico come internet, possa diventare dittatura sotto gli occhi di tutti. Non capisco come si possa definire un monologo borioso e piuttosto poco propositivo un successo. Non capisco per quale motivo le persone che ieri hanno votato per il dialogo oggi siano felici di essere state raggirate. Credo che questo movimento avesse in origine un potenziale di cambiamento in meglio ma penso anche che oggi sia un pericolo per la democrazia. Mi risponderete di tenermi gli attuali politicanti, corrotti e menefreghisti ma la verità è che se una speranza di miglioramento esiste, non è nel M5S.
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Sottoscrivo al 100%. Grillo ha trasformato questa comunità internet nelle piazze oceaniche di mussoliniana memoria, anche quelli credevano di aver trovato il duce che avrebbe eliminato le ingiustizie e lui li ha convinti che per farlo serviva rinunciare alla loro libertà e alla democrazia.
  • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
    Avete proprio bisogno di crederci eh!? Tutti quelli che argomentano sulle ca..ate che fa il movimento sono pagati dal PD, mentre quelli che "si sono appena iscrtti e voteranno a vita 5*" sono tutti sinceri... Contenti voi!
  • raffaele mari 3 anni fa
    Caro Beppe Grillo Anzitutto un bel VFC a te e a tutti coloro, come me, che ti hanno votato. POI GLI OMINICCHI SCAPPANO E TU SEI ABITUATO A SCAPPARE. cOME QUANDO HAI AMMAZZATO LE PERSONE COL TUO SUV. DOBBIAMO DIFFIDARE DA QUELLI CHE SCAPPANO PERCHé sono pericolosi, NON riescono a prendere decisioni nei momenti piu' difficili e allora si rivolgono ai maghi. Di NUOVO VFC agli ominicchi.(Come Grillo)
  • luca L. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie hai proprio detto quello che avremmo voluti dirgli! Non li ascoltiamo piu'! Sono zombie che camminano.
  • Guido Pinelli Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE SI E' ESPRESSO CON LE MEDESIME MODALITA' CON CUI "IL SISTEMA MARCIO" INTERAGISCE CON L'ONESTO CITTADINO... CIOE' A PESCI IN FACCIA!!! BRAVO BEPPE 10+++++++++++++ P.S. : le riforme, con questa maggioranza potevano farle anche prima.
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe attento a parlare alla pancia degli italiani. Dobbiamo parlare alla testa per cambiare questa italia. BErlusconi ha sempre parlato alla pancia e guarda come siamo andati a finire. Si rischia di perdere il controllo delle cose serie...
  • Matteo Checchini 3 anni fa
    Vabbene dire sempre no a tutto e tutti, ma il M5S come pensa di poterlo cambiare il Paese senza andare mai al governo?? Tutti i bei propositi rimarranno solo utopie irrealizzate. Non ho visto critiche costruttive nel tuo approccio a Renzi, non ho visto professionalità e non ho visto futuro in un atteggiamento del genere. Nell'era dei "social" non hai fatto neanche esprimere una persona. Ma che consultazioni sono?? Che libertà è mai questa? Renzi non è mai stato in Parlamento e non è certo a lui che può essere imputata la situazione in cui versa l'Italia. Il momento delle contestazioni è finito, adesso è il momento del fare e del costruire. Tra 1 anno sarete ancora a ripetere che vi siete tagliati li stipendi? Tutto qui?
    • Alessandro E. Utente certificato 3 anni fa
      Al governo il M5 vuole andare, ma sicuramente non come fa Renzie, tramando fuori dal parlamento, desautorando il suo rivale di partito senza nemmeno sfiduciarlo in parlamento.. e' questo il biglietto da visita di Renzie ? , come fai a giudicare il M5S da 10 minuti di consultazione inutile... Tra un anno non ci ricorderemo nemmeno di Renzie e se volete avere una speranza di esistere cominciate a ridare i soldi dei rimborsi elettorali e tagliarvi gli stipendi... non ti rendi conto che per fare, prima di tutto bisogna essere puliti ed onesti... Sicuramente Berlusconi e' stato piu' professionale nelle consultazioni, sono cosi' vicini.. che sembra fantascienza che Renzi sia il capo di un partito di sinistra... e tu che cazzo ci fai qui ? non vai nei blog di Silvio a tessere le lodi della sua professionalita'... siete alleati ora...
    • Cristiano Mazzoli 3 anni fa
      Ok ok...vai dritto per la tua strada: ciao!
  • Giorgio Angelini 3 anni fa
    Questo di Renzi è l'estremo tentativo (come quello di Bersani ) di mettere alle corde il Movimento screditandolo di fronte ai suoi elettori. E' per questo che un Furbetto come Renzi si mette a rischiare così tanto con un confronto diretto. E' una trappola. Renzi nel suo delirio di onnipotenza pensava di riuscire a pilotare la discussione a suo favore. Ovviamente Grillo gli ha fatto un culo a mongolfiera...sapeva perfettamente dove voleva andare a parare e lo ha prontamente bloccato. Adesso si difenderanno dicendo che il Movimento non vuole ascoltare, non vuole collaborare, il bene del paese e blablabla! L'unica grande riforma che si deve fare al più presto è quella di EPURARE l'intero sistema politico italiano da questi soggetti spregevoli. Il loro vero intento non è mai stato quello di raggiungere un vero accordo! Il loro obiettivo è cacciare M5S dal parlamento. Perché anche una sola mosca bianca in un mare di letame costringe a dover imboscare i loro interessi privati all'interno di decreti fatti in nome del popolo italiano. Collaborare ad approvare anche una sola riforma di questa gentaccia significa macchiarsi del peccato originale! Non fatelo. Ogni forma di ostruzionismo o protesta è lecita di fronte a queste false e ipocrite "avances" dei soliti furbetti di corte.
  • Ste Masca Utente certificato 3 anni fa
    Lo so Beppe che ti son girate le palle quando hai saputo che dovevi andare da quella nullità di Renzie a fare le consultazioni; io sono fra quelli che te le ha fatte girare ma volevo che tu andassi li perchè ogni occasione per rimarcare la distanza fra noi e loro è buona, tanto meglio se è un incontro istituzionale faccia a faccia; sapevo che questo sporco lavoro lo avrtesti fatto alla grande. Scusami quindi per il fastidio che ti ho creato ma cmq sei stato fantastico, sei il miglior megafono possibile !
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...ma quanti bei renzini infiltrati per dire a Beppe che è stato un cattivone che li ha delusi! Chi conosce il M5S, non poteva e non doveva stupirsi del fatto che Beppe avrebbe fanculizzato il pupazzo di de maledetti: era nella logica delle cose! In questo blog di trolls infiltrati ne abbiamo visti; per questo sappiamo riconoscerli al volo. Ok servi, adesso tornate all'ovile dal pupazzo che tanto vi sgamiamo ad uno ad uno.
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe e amici dei no tav per favore prendete le piu forti e assolute distanze dal questo finto gruppo terroristico creato ad arte detto NOA che ha rilasciato dichiarazioni e minacciato di uccidere persone in mone della cauda dei no tav. QUESTI cooglioni (o finti coglioni visto che questo gruppetto mi sa tanto di false flag, ovvero gruppo terroristico inesistente creato ad arte e pilotato da poteri che vogliono fermare la marcia onesta dei pacifici e coraggiosi amici dei notv e 5s) non hanno nulla a che fare con la bellezza e il coraggio della gente che, li nelle montagne, sta rischiando il tutto per tutto con metodi di disubbidienza civile assolutamente pacifica oper salvare la propria terra. Queste scene di scredito e manipolazioni le abbiamo gia vista negli anni 70 tra pci e brigate rosse e sappiamo tutti come sono andate a finire le cose. Questa volta non ci caschiamo e cari Noa e figli di puttana che volete fottervi i 20 miliardi di Tav e siete pronti a tutto, sappiate che non sporcherete uno solo dei cuori o nomi di chi al coraggio di difendere la propria terra con la propria determinazione e spirito. Massima solidarietà ai minacciati da questi vigliacchi dei noa, pur essendo favorevoli alla tav. La causa dei no Tav non deve macchiarsi del sangue di nessuno . NESSUNO ho detto. Forza e coraggio.
  • Marco G. 3 anni fa
    (anche) io ho votato M5S per mandare a casa questa manica di ladri ma, secondo me, stiamo perdendo tempo aspettando una maggioranza assoluta che non avremo mai. Abbiamo già perso un anno nel quale avremmo potuto fare molto. Ora credo che sarebbe molto più utile appoggiare un governo Renzi, facendo fuori tutti gli altri (casini, alfano, ecc) in modo che Renzi non abbia scuse per non fare le riforme e non si potrebbe permettere di fare altri decreti truffa. Da dentro si combatte meglio; se continuiamo a rimanere fuori e a permettere ai berlusconiani di guidare ministeri, non andremo da nessuna parte.
  • Fabrizio leggio 3 anni fa
    Oggi si è regalato un po' di consenso ai PDioti. E' stata una cazzata!
    • et blanc 3 anni fa
      Certo. E con questo consolidamento vedrai come andremo lontano e quante riforme faremo e quante cose cambieremo in attesa del 51%!
    • simone t. Utente certificato 3 anni fa
      può darsi che sia come dici tu, a me invece ha consolidato le convinzioni ed il senso di appartenenza al moVimento.
  • LC 3 anni fa
    Pensavo che saremmo andati a sentire cosa Renzi avesse da proporre. Tutti buoni propositi che poi se non mantenuti si poteva rinfacciare a tempo debito. Non è neanche riuscito a parlare. Impedirgli di parlare per più di 30 secondi filati sarà stata una sottile strategia di comunicazione ma io non l'ho capita e come me penso migliaia di potenziali elettori del m5s che adesso voteranno Renzi. Dovevamo andare preparati ad assistere ad una farsa invece la farsa l'abbiamo fatta noi. Avevo votato sì mi sono pentito di averlo fatto
    • Boris 3 anni fa
      Ecco , allora vai !!!! Cammina!!! Passi lunghi e ben distesi. Beppe ha detto che vuole partecipazione da tutti e del tuo voto non sa che farsene.
  • liana f. Utente certificato 3 anni fa
    e dai finalmente beppe, sei stato meraviglioso ed è stata una decisione giusta andare dal prestigiatore illusionista a dirgli il fatto suo. Peccato che molti media abbiano tagliato l'intervento e veramente solo alla gabbia si è visto e soprattutto sentito beppe illustrare tutte le manchevolezze del sistema: Praticamente si faranno larghe, larghissime intese ed il caimano si arrota i denti. Se ci fosse elezioni domani vinceremmo.Teniamo duro HASTA SIEMPRE
  • simone t. Utente certificato 3 anni fa
    avevo votato un bel NO. vorrei comunque conoscere una motivazione tipo, da chi aveva votato SI. siamo proprio sicuri che tutti quelli che hanno votato SI volevano ottenere un dialogo pacificatore da questo incontro? Beppe ha fatto benissimo a palesare le sue/nostre motivazioni e la sua/nostra indignazione per ciò che Renzi rappresenta. Il programma del Movimento è ben noto anche ai piddini e contiene tutti punti di "buon senso". Renzi oggi ha capito meglio che mai di che pasta è fatto l' intero Movimento 5 Stelle, se lo è trovato davanti e non se lo aspettava. Lo stesso vale per la stampa, devono capire chi e cosa è questo Movimento ed iniziare a farsi un esame di coscienza. Beppe hai il massimo sostegno. Sei stato formidabile.
  • Antonella Sebastio 3 anni fa
    Sono sinceramente amareggiata e pentita di aver votato il movimento 5 stelle, e non per gli intenti bensì per la modalità e l'aggressività del vostro portavoce. Ma quale rinnovamento credete di portare,quando Grillo si esprime con queste modalità,che dopotutto ben rispecchiano e avvalorano la violenza verbale e di vita che dilaga, e sono molto distanti dal paese civile in cui vorrei vivere, e che vorrei contribuire a costruire. Bravi continuate creare confusione, più che chiarezza,che dopotutto fino ad oggi è quella che ha garantito più voti!
    • Antonella Sebastio 3 anni fa
      Ho definito Grillo "vostro leader" proprio perchè come già scritto in precedenza non mi riconosco nelle modalità.Non sono nella maniera più assoluta una Renziana, nè affiancata a qualsiasi altro partito politico(anzi altamente indignata e stanca della classe politica, e delle dinamiche a cui tutt'oggi dobbiamo assistere). Ho solo tenuto ad esprimere la mia perplessità, e ribadisco che condivido gli intenti del movimento 5 stelle, ma non le modalità.
    • Antonella G. Utente certificato 3 anni fa
      Già il fatto che tu indichi Grillo come " vostro leader" la dice lunga su chi tu abbia realmente votato. #staiserena..
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 3 anni fa
      Tu non hai nemmeno ascoltato ciò che Grillo ha detto a Renzi. Grillo ha parlato di acqua pubblica e di sanità pubblica come pilastri del programma del M5S. Grillo ha detto che noi non siamo dalla parte dei poteri forti e che non usiamo le menzogne per andare avanti (come invece fa Renzi). Inoltre Grillo ha corretto Renzi dopo che lui ha sparato qualche cazzata (come l'ex sindaco di Firenze ben sa fare) e gli ha detto che lui è stato votato dalla gente per fare il sindaco e non il presidente del Consiglio. Cosa vuoi di più?
    • fause 3 anni fa
      tu cara non hai mai votato 5 stelle.bugiarda com renzie
  • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
    sbaglio o c'è una recrudescenza di trollini, idioti e 'abili argomentatori' pro-inciucio? ...mi spiace non credo più alla buona fede in tali scendiLettini...leggere che stavolta però dovevamo vedere...o che sfrontatello non sia certo come gargamella è da delirio ...di pernacchie!!!
  • Enrico de Fazio 3 anni fa
    Grande grillo sei tutti noi
  • Giovanni Barbieri 3 anni fa
    Renzi è il nuovo Berlusconi tutto balle televisivamente funzionali ad un sistema che Berlusconi ha messo in piedi trasformando la politica in un talk show , Beppe ha fatto bene a demolirlo in diretta streaming del resto Renzi che è un bugiardo senza se e senza ma non avrebbe fatto altro che dire una valanga di palle in linea con il Berlusconismo dei primi tempi che è un pò quello che ha fatto fin ora, slogan ad effetto 'rottamare' 'io un'idea c'è l'avrei' e cosi dicendo. Beppe è stato anche fin troppo buono se avesse voluto lui che è un animale da palcoscenico lo avrebbe fatto a pezzettini. La politica vera è un'altra cosa e non ha nulla a che vedere con l'incoerenza di chi alle spalle ha i poteri forti e dispiega ogni santo giorno giornali e media tagliole e insulti come non mai, neanche contro Berlusconi ci fu un accanimento simile. Io mi aspettavo chiacchere e fesserie Renzi è solo un piazzista, non c'è alcuna coerenza nel suo essere un pupazzo che al tempo stesso finge di non sapere di esserlo, dopo il piazzista Berlusconi il degno erede del caimano giaguaro bunga bunga e cazz simili è lui non ci piove. Vinciamonoi
  • luca leati 3 anni fa
    E poi Grillo racconta balle.....il ladro Moretti(TRENITALIA) probabile Ministro del futuro governo Renzi..... così cambierà tutto e i 6 miliardi di € che Trenitalia deve alle aziende produttrici di carrozze????? Andate a cagare,altro che Grecia e Ucraina!!!!!
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao a tutti come al solito mi voglio permettere una critica lucida ad un paio di ora dal fatto. Personalmente penso che beppe in questo incontro non abbia vinto e non abbia mostrato il meglio di sè, la persona che ragiona e ha ragione da vendere e che conosce le nostre ragioni. Ma non gliene faccio una colpa assolutamente anzi lo capisco e capisco il perchè non voleva andare a roma ma per coerenza e rispetto nei confronti nostri e di chi ha dato fiducia e credo nel movimento lo ha fatto.Lo ha fatto per responsabilità e atto dovuto. Renzi è il prototipo di politico che il pd ha sempre voluto : ammicante , simpatico e comunicativo come berlusconi ma dalla propria parte e sopratutto ideologicamente vuoto. E' impressionante verificare come i dirigenti siano dei vigliacchi di fronte al nuovo segretario e non abbiano la dignità di osteggiarlo o contrastarlo pubblicamente ( vedi barca o altri).Stasera ho visto la bersaniana e prima franceschina Serrachiani detentrice di 13 cariche di stato difenderlo a colpi di lingua non dicendo un solo contenuto ma solo frasi di cricostanza rispetto alla vergogna che vchiamano italicum o rispetto alla modalità di arrivo a palazzo chigi, che a me nei modi ricorda molto mussolini e la vigliaccheria di chi lo mando al potere ai tempi che furuno. Persino berlusconi è stato eletto come premier in maniera piu regolare e pulita di questo ruffiano per tutte le stagioni, che in maniera forbita giovane e convincente per le anime deboli riesce ad abbindolare come fece berlusconi milioni di italiani polli. Beppe ha sbagliato a non farlo parlare perchè sarebbe riuscito a metterlo al muro rispetto ai contenuti : le porcherie del pd e sue sono cosi tante che si fa fatica a ricordarle tutte a partire dalla giudata a letta. Poi al suo fianco aveva validi e preparatori sostenitori come di Maio e co.Credo sia salito il sangue alla testa a beppe e non si è controllato.Capita e tutti fanno errori, peccato ma niente paura la guerra è ancora lunga
  • bob kufu 3 anni fa
    Renzi non aveva nulla da dire se non le solite favole per gli allocchi.Quando ha detto "esci dal blog qui sei in un luogo dove si sentono le sofferenze degli italiani" me ne sarei andato anch'io.Siamo stanchi di sentire le solite fesserie, non si può più parlare con questi servi di banchier lobby e magnati darmi.chi ha mandato grillo lì che volevano ottenere? Far parlare Renzi e sentire il suo programma? Davanti alle telecamere sono pieni di propositi ma dietro le quinte sono sempre lì ha fare i cani del sistema che ci ha ridotto in questo stato. Grande Beppe. Un salutone
  • F. T. Utente certificato 3 anni fa
    In diretta ho pensato che eri grande ... Quando l'ho rivisto, di più!!! PS: Un sacco di gente contesta che hai deluso chi ha votato sì. Parlo solo a titolo personale, ma ho votato sì x vedere quello che ho visto
    • simone t. Utente certificato 3 anni fa
      esatto come immaginavo. vedergliele cantare in faccia non ha avuto prezzo... io avevo votato NO ma devo dire che ciò che ho visto oggi ha aumentato la mia stima nei confronti di Beppe e di tutto il movimento. siamo OLTRE
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Prove del COMANDO in italia del Vaticano Morti di Nassirya Ruini, un cardinale del vaticano ai funerali dei soldati uccisi: «Non ci ritireremo». Non ci ritireremo??? Ma tu che centri scusa? Non sei un cittadino di uno Stato straniero che è il Vaticano? Fazio ex presidente della banca d'Italia dopo l'iscrizione nel registro degli indagati per il noto processo va in Piazza San Pietro e il Papa Benedetto sedici VA PROPRIO DA LUI a bordo della sua papa-mobile per dargli SOLIDARIETA'. A che SCOPO??? IOR? Oggi Bergoglio conforta il povero Nipote di Letta per la sua violenta defenestrazione. A CHE TITOLO?... Non mi risulta che altri capi di governo abbiano espresso la loro 'PIETA' per l'essere stato cosi coglione da fidarsi della gente sbagliata... e l'elenco potrebbe continuare....
  • Davide B. Utente certificato 3 anni fa
    Ora che mi sono riguardato con calma il video devo dirlo, mi ha emozionato. Leggendo i commenti mi ero fatto un'idea sbagliata. Renzie sotterrato, M5S coerente, che vogliamo di più? Forse si, qualcosa, le parole di Grillo le poteva dire Di Maio, sarebbero state più forti. La prossima volta, perchè sarà presto, le voglio sentire dire da loro, i parlamentari Avanti tutta!!!
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      ottimo commento condivido al 100%
  • raffaele iengo 3 anni fa
    Effettivamente sembra un scontro tra due forze estreme quella di renzi che continua il gioco del suo partito e quella di grillo che cerca di ottenere realismo delle cose. Quello che abbiamo visto e solo cio' che gli italiani vogliono un cambiamento radicale . Certo grillo avrebbe potuto ascoltare e poi giudicare anche perche tutto e coscienza anche quella che non si vuol sentire. Ma il fatto nuovo di tutto cio' e solo la presenza di un nuuovo burattino nelle mani della politica . Da persona esterna alla politica posso solo dire che mio padre a lottato in politica nel P.C.I. dove e quando le lotte volevano dire avere un significato un ideale ed un senso, tutto quello che manca oggi. L'unico movimento che cerca una sorte di speranza e cambiamento e il m5s, anche se la voce forte si fa azionando e metabolizzando meccanismi ben diversi da quello che abbiamo visto. Non a caso e difficile ottenere le cose solo in una certa direzione, ma la collaborazione vuoldire spingere all'estremo una certa politica ancora nobn pront a rivoluzionare un pensiero passato fatto di ideomi e non ideali
  • Anto Fiu Utente certificato 3 anni fa
    Alle scorse elezioni mi sono astenuto! Mi sono iscritto al blog 5 minuti fà per dirvi questo: dopo aver ascoltato Beppe Grillo oggi pomeriggio ALLE PROSSIME ELEZIONI SONO DEI VOSTRI, VOTO 5 STELLE, GRAZIE! Ciao!
    • monica c. Utente certificato 3 anni fa
      Su la7 lo streaming era integrale. Nessuna censura mi sembra. Dopo averla vista sono ancora più convinta di non votare Grillo. I duri e puri saranno contenti meglio eliminare ogni critica dal movimento e suoi simpatizzanti. Ma se continuate così chi resta? A furia di insultare tutti gli altri e di insultarvi tra voi la speranza non cresce. In Sardegna la bagarre interna era talmente alta che neanche al voto vi siete presentati. I leghisti per quanto teste di legno erano più compatti. Adesso state tutti insieme leghisti, 5s, e berlusconi, tutti all'opposizione a litigare tra voi e urlare a tutti gli altri. Mah! Monica
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      grande! benvenuto :)
  • fausto uselli 3 anni fa
    la delegazione e Beppe hanno fatto benissimo; cosa avrebbero dovuto fare!: "forse stare lì zitti ad ascoltare come scolaretti le panzanate di quel bugiardo di renzi"? ascoltare quella nullità fare i suoi discorsi sul nulla, e fare la figura degli idioti ?! - Del resto il bugiardo renzie ha esordito dicendo che non voleva chiedere nulla (anche se questa è la sua specialità) - e quindi logicamente Grillo, gli ha chiesto per che cosa allora li consultasse - Grillo ha dimostrato di essere uno dei pochi di dirgli in faccia quello che ormai in molti sanno(nonostante i media facciano di tutto per nasconderlo), e ha comunque fatto in modo che chi non lo sapeva ora lo sa:" e cioè che renzie oltre che ad essere una nullità è un carrierista bugiardo senza scrupoli, al servizio di de benedetti, delle banche, degli industriali incapaci (e allo stempo papponi, dei pregiudicati e tutto il resto. Insomma bravo Grillo, quello lì non vale neanche i tuoi calzini, e chi ha visto lo streaming non ne può dubitare. Movimento 5 stelle avanti tutta, prepariamoci alle elezioni europee.
  • Luca Andrighetti 3 anni fa
    Si Beppe, te l'ho chiesto anch'io. E pur condividendo tutto ció che hai detto penso che il modo in cui ti sei comportato possa ritorcersi contro il movimento. Se veramente vogliamo mandarli tutti a casa dobbiamo acquisire consensi, non perderne. E la tua sgradevole arroganza ed evidente maleducazione, pur giustificata, non fa il nostro gioco.
  • Roberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Qualche mese fa ho cominciato a seguire con interesse il M5S nella speranza che avesse delle proposte concrete per cambiare le cose. Oggi ho seguito la diretta e sono rimasto molto deluso. Renzi non è certamente Bersani e credevo di assistere ad un vero scambio di opinioni su temi concreti che interessano gli Italiani. Invece, a parte la maleducazione di Grillo (ma mi rendo conto che l'educazione è ormai scomparsa), ho visto, e soprattutto sentito, parlare una sola persona, che non ha fatto altro che saltare di palo in frasca ripetendo le stesse cose che ripete da anni senza dare il tempo di rispondere e di argomentare. Le stesse cose che ha ripetuto dopo qualche minuto"rispondendo" ai giornalisti. A mio parere Grillo non ha ancora capito come ha fatto a prendere il 25% ed in cuor suo spera che tutto finisca presto per tornare a cazzeggiare a vanvera di fronte a folle osannanti che ascoltano senza interloquire. In passato di personaggi come lui ce ne sono strati tanti, anche in Italia....
  • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
    Luciano M.: "Ultimamente però sono rimasto basito sulla ……………………maggioranza dei voti favorevoli ad andare a ……………………conferire con Renzi. Perché tutto ciò? Dove sono ……………………finiti i vostri ideali?"……………………………………. Signor Luciano M., credo di poterLa rassicurare sul fatto che gli ideali del Movimento non sono per nulla scomparsi, e che sono più radicati che mai nelle nostre teste di militanti e simpatizzanti - a prescindere se ci siamo espressi a favore o a sfavore dell'incontro - e particolarmente nelle teste dei Parlamentari del Movimento. La vittoria democratica di quanti di noi sono stati favorevoli all'incontro con Renzi aveva l'obiettivo strategico di mettere l'avversario alle corde, e lì lasciarlo. L'incontro NON aveva - né avrebbe mai potuto avere - altro obiettivo che questo, essendo il Movimento Cinque Stelle e la Partitocrazia due realtà politiche INCONCILIABILI e, quindi, NON IDONEI all'incontro. C'è da osservare, tuttavia, che l'obiettivo strategico è stato mancato, e su questo fallimento credo sia opportuno aprire un ampio dibattito per identificare la sua causa e stabilire le regole necessarie per evitare che possa ripetersi in futuro. Personalmente, - come mio contributo di pensiero - vorrei osservare che Beppe Grillo - e non solo Beppe, ma anche ogni nostro Parlamentare - dovrebbe limitare la propria azione al suo personale talento e alla sua specifica competenza. Beppe è un grande comunicatore di piazza e dovrebbe limitare la sua azione a questo Suo preziosissimo talento. Di contro, la comunicazione istituzionale richiede un talento del tutto diverso, e dovrebbe essere assegnata a quei nostri Parlamentari che questo talento hanno dimostrato di possedere. Negli ultimi mesi abbiamo registrato - con grande nostro entusiasmo ed aumentata paranoia dei nostri avversari partitici - quasi un' esplosione di talenti diversi tra i nostri Parlamentari: assicuriamoci che ognuno di questi talenti venga congenialmente impiegato! Non possiamo perdere!
    • luciano m. Utente certificato 3 anni fa
      Completamente d'accordo su tutto. Se l'intento effettivo era quello di mettere alle corde l'avversario, forse forse, un Di Battista o una Taverna sarebbero stati più adeguati all'evento. Senza nulla levare al nostro Beppe.
  • stefano rago 3 anni fa
    Ciao Beppe, cia a tutti. In questa occasione penso avremmo dovuto agire in modo diverso. Penso che si possa mantenere ferma la propria coerenza manifestando dissenso, anche duro, nei confronti di questa classe politica corrotta senza rinunciare a quei principi minimi di democrazia e di libertà di espressione. A parer mio Renzi avrebbe dovuto poter esprimere il suo punto di vista. Non avremmo comunque accettato compromessi e forse avremmo anche avuto spunti ulteriori per evidenziare le incoerenze e le lacune della controparte. Aggiungo che avremmo dovuto rispettare l'esito del sondaggio il quale richiedeva un confronto con Renzi quano confronto non è stato. Ultima considerazione. Se il parlamento è il luogo deputato al dibattito politico anche in merito alla costituzione di un nuovo governo al dibattimento dovevano partecipare le persone deputate a tale ruolo ovvero i capogruppo di camera e senato. Beppe ha un ruolo fondamentale all'interno del movimento ma Beppe non è un parlamentare e quindi abbiamo noi stessi sconfessato quanto sino ad ora evidenziato. Nel rispetto della costituzione ci sono ruoli, tempi e luoghi per svolgere determinate procedure. mio modesto parere
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    MORIREMO DEMOCRISTIANI Tempo fa ho scritto qui che siamo una COLONIA AMERICANA NON DICHIARATA. Ma IL POTERE ESECUTIVO(VICERE')E' STATO DATO AL VATICANO...FINO AD OGGI.- ECCOVI I PRESIDENTI DEL CONSIGLIO DALLA FINE DELLA GUERRA AD OGGI... Alcide De Gasperi(CATTOLICO) Giuseppe Pella(CATTOLICO) Amintore Fanfani(CATTOLICO) Mario Scelba(CATTOLICO) Antonio Segni(CATTOLICO) Adone Zoli(CATTOLICO) Amintore Fanfani(CATTOLICO) Fernando Tambroni(CATTOLICO) Giovanni Leone(CATTOLICO) Aldo Moro(CATTOLICO) Mariano Rumor(CATTOLICO) Emilio Colombo(CATTOLICO) Giulio Andreotti(CATTOLICO) Francesco Cossiga(CATTOLICO) Arnaldo Forlani(CATTOLICO) Giovanni Spadolini(LAICO DEVOTO...AL VATICANO) Bettino Craxi(LAICO COMPLICE DEL VATICANO) Giovanni Goria(CATTOLICO) Ciriaco De Mita(CATTOLICO) Giuliano Amato(VEDI CRAXY) Silvio Berlusconi(LAICO PUTTANIERE DEVOTO) Lamberto Dini(CATTOLICO) Romano Prodi(CATTOLICO) Massimo D'Alema(DEVOTO OPUS DEI CATTOLICA) Mario Monti(CATTOLICO) Enrico Letta(CATTOLICO) Matteo Renzi(CATTOLICO) Altro che PALUDE...qui siamo NELLE SABBIE MOBILI...DESTINATI QUINDI AD AFFONDARE SEMPRE DI PIU'. Ma non dovevamo essere una REPUBBLICA LAICA???
    • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
      Ciao teodora... Non fa una certa impressione vederli elencati cosi senza un briciolo di discontinuità?.... In pratica dalla fine della guerra siamo stati governati dal Vaticano...
    • teodora a Utente certificato 3 anni fa
      Dovevamo. Ma, tra il dire e il fare, c'è di mezzo il mare.
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Ora apriamo la scatola di tonno europea!
  • Daniela Balboni 3 anni fa
    Ho grande stima per te Beppe per l'intelligenza l'onestà e l'impegno che metti in gioco in questa vita. Approvo e sostengo sia le idee che l'operato, ma i metodi continuano a mostrare qualche lacuna: non risultano assertivi e purtroppo i media manipolano ogni singola parola. Occorre trovare un esperto in comunicazione che riesca a trovare una soluzione per battere gli altri partiti utilizzando gli stessi loro strumenti
    • marinodeandreis 3 anni fa
      condivido pienamente quello che dice daniela,nessuno è invincibile.avanti cosi
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    OPERAZIONE TOGLI METTI... TOGLI CAPITAN FINDUS SMIDOLLATO E SMORTO..CON IL RAMPANTE,ARROGANTE,ARRIVISTA,FACCIA TOSTA,BUGIARDO,FILO BERLUSCA..... PER IRPRENDERE CONSENSI E VOTI.... NON VI RIUSCIRA' CARI: DE BENEDETTI,BANCHE,LOBBY, ETC ETC.... CON GRILLO E I M5S AVRETE GIOCO DURO... VI SMERDERANNO E APRIRANNO LA SCATOLA DI TONNO X RIVOLTARLA COME UN CALZINO TUTTE LE VOLTE KE FARE I VOSTI LOSCHI TRAFFICI,,,,,
  • Gabriella Tamburrini 3 anni fa mostra
    Non ho capito a cosa sia servito questo incontro. Se la rete ti chiede di incontrare Renzi non è di sicuro per fare un monologo o per ripetere ininterrottamente quello che già si può leggere sul blog o sentire in eventuali interviste, senza tra l'altro dare spazio agli altri per poter intervenire. Un comportamento che non mi è proprio piaciuto.
  • Alberto Medici Utente certificato 3 anni fa
    Apparentemente (guardatelo) si può dire che Beppe abbia esagerato: è stato un po’ arrogante, non lo ha lasciato parlare, non gli ha dato nessuna apertura: insomma, è appena arrivato, diamogli fiducia. In realtà più ci penso e più penso che Beppe abbia fatto non bene, ma benissimo a comportarsi come ha fatto. Perchè siamo stufi di politici che si presentano benissimo, sanno parlare benissimo, sanno fare mirabolanti promesse, e in tal modo spostano un pochino più in là il paletto, ci inducono ad avere fiducia ancora per un po’, ci vogliono far dimenticare il passato e guardare avanti (come ho scritto qui). Tanto, lo si sa, il gioco è sempre quello: prenderne uno “vergine“, fargli fare qualche porcata, e poi rottamarlo: guardate avanti, gente! Adesso arriva il nuovo! So che qualcuno mi potrà dire: ma diamo tempo al tempo! Diamogli un po’ di fiducia, a ‘sto ragazzetto! E no. Uno che si è smentito così spudoratamente, che fino a ieri ha dichiarato che solo le urne avrebbero potuto decretare il suo ingresso al governo, che mai e poi mai avrebbe fatto lo sgambetto al suo collega Letta; e che, da segretario di partito, non ha mosso un dito per impedire il regalo alle banche (e non ditemi che non avrebbe potuto!) non merita nessuna fiducia. Bene ha fatto Grillo a non lasciarlo parlare. A parlare bene, a promettere meglio e a concentrare l’attenzione sul futuro son bravi tutti. Ma di questi politici non sappiamo più che farcene.
  • Marco L. 3 anni fa
    Mai votato per il M5S finora ma la smerdata che ha dato Beppe a quel grullo fiorentino pallone gonfiato prodotto della vecchia politica merita il mio voto.Grazie Beppe! Ora avrai anche il mio voto.
    • Anto Fiu Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Marco, anche io! mi sono appena iscritto per lo stesso motivo!
    • simone t. Utente certificato 3 anni fa
      benvenuto! adesso rimboccati le maniche e...passaparola. VinciamoNoi!!
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    INIZIAMO A RAZIONALIZZARE TUTTI I PROBLEMI DELL'ITALIA, RACCOGLIAMOLI IN UN ELENCO, NON FACCIAMO TROVARE IMPREPARATI PER QUANDO ANDREMO AL GOVERNO! BASTA RINCORRERE SOLO LE PORCATE DI QUESTO PARLAMENTO ILLEGITTIMO, ANDIAMO ANCHE OLTRE, PREPARIAMOCI...
  • Giovanni Allegra 3 anni fa
    Caro Beppe, siamo con te. Con la massima umiltà, avresti potuto secondo me ottenere di più da questo incontro, potevi farlo compromettere, quando lui parlavo di titolo quinto, dovevi approfondire, farlo esprimere in tutta la sua idea, prendere appunti, ascoltarlo, anzi incalzarlo sul suo piano economico, industriale, sociale, sappiamo bene che sarebbe stato il vuoto. Tutta Italia avrebbe potuto sentire la tua, anzi la vostra replica, dovevi far parlare anche i parlamentari, li in quel momento incalzandolo sui fatti dargli del bugiardo, inaffidabile ed ignorante, come hai fatto. Invece l'hai buttata in caciara, caro Beppe se vogliamo cambiare le cose, dobbiamo dare sicurezza ai Cittadini tutti, hai detto tu che Gli On. Ragazzi sono stupefacenti nella loro professionalità, si stanno muovendo bene, studiano si preparano danno il massimo, controbattono colpo su colpo, e quando è necessario sanno farsi sentire. Non roviniamo tutto, bisogna stare calmi, molto calmi, come Neffa. L'unica spiegazione che mi dò per questo scatto di disgusto, è la pressione che abbiamo tutti addosso per l'evolversi della situazione Italiana, ma ricorda, tu devi essere il riferimento per il cambiamento, adesso ci sono 162 Parlamentari dentro il palazzo, li hai mandati tu li, sono li dentro con il mandato di demolire il sistema con la chiarezza e la democrazia, accompagnali, non rendere il loro compito più difficile. Dovremmo imparare a non personalizzare mai lo scontro, nè verso un altro collega ne verso un altro gruppo o partito, io non credo ci sia differenza fra renzi e prodi, o cuperlo, penso siano in malafede in egual misura, credetemi la colpa in fondo non è loro, sono dentro un meccanismo infame corrotto ricattatore e non ne possono uscire fuori, la lotta deve essere contro il meccanismo, e si vince soltanto sotrraendo pezzi di questo meccanismo. Adesso, facciamo tutti un bel respiro profondo, e non pensiamoci più. Avanti Tutta
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    ALLE ELEZIONI EUROPEE VEDIAMO DI LANCIARE UN SEGNALE UN BEL 35% E PASSA AL M5S, QUESTO DEVE ESSERE IL VERO SEGNALE RIVOLUZIONARIO E A QUELLI CHE STRAPARLANO DI METODI DURI, RICORDO DI QUANTO SIA BASTATO, IL SOLO TENTARE DI SALIRE A MANI ALZATE SUI BANCHI DEL GOVERNO, IN PARLAMENTO PRENDENDOCI PURE DEGLI SCHIAFFONI, PER FAR SCATENARE UN PUTTIFERIO MENZOGNERO, CHE CI HA TRASFORMATI IN STUPRATORI, GOLPISTI E BALLE ASSORTITE! SE ALLE EUROPEE AVREMO IL 35% E PASSA IL SEGNALE CHE ARRIVERÀ AD UN PARLAMENTO ILLEGITTIMO, DA PARTE DEI CITTADINI, IN MODO E MANIERA DEMOCRATICI, SARA CHIARO, LIMPIDO, RECOARO, ED A QUEL PUNTO CON UN SEGNALE CHIARO E FORTE DI QUESTO TIPO, AVREMO FINALMENTE LO SCALPELLO, IL GRIMALDELLO PER FAR LEVA E COSTRINGERLI AD ANDARE A NUOVE ELEZIONI AL PIÙ PRESTO, ED ALTRO CHE LE CIANCE DEL BIMBOMINCHIA! ED ANCHE VOI "INDECISI E NON VOTANTI" ALZATE IL CULO E FATE LA DIFFERENZA...
    • renzo vitali 3 anni fa
      IL 35% ??? Credo che non supererete il 20%. La mia speranza è che prendiate meno di 15% (inizio della fine....) Ci avete preso in giro !
  • Fabrizio Borgianini Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe!! Coerenza fino alla fine!! Niente dialogo...TUTTI A CASA!!!
  • renzo vitali 3 anni fa
    Mah ... che delusione! Secondo voi il M5S dovrebbe governare??? Fatevi il governo di Farm Ville visto che vi piace fare tutto via web...
    • Alessandro E. Utente certificato 3 anni fa
      Mah.. ecco un'altro che e' entrato in politica ieri... tu da 10 minuti di consultazioni capisci tutto ? complimenti! anche il mago Otelma mi pare abbia fatto una considerazione simile... vattene!!
  • Luigi poppa 3 anni fa
    Finalmente qualcuno con le palle!!! Grazie Beppe spero che la gente che ha ancora un po' di dignità prenda esempio...
  • Donatella Tizi 3 anni fa
    10 minuti di godimento puro!!!
  • Christian L Utente certificato 3 anni fa
    Coerenza e fermezza sempre Grazie Beppe Grazie M5S
  • claudio cagnoli 3 anni fa
    Io resto un elettore del Movimento Cinque Stelle, ma, se Renzi riuscisse a: 1) varare una legge sulla prostituzione identica a quella vigente in Germania; 2)abrogare tutte le riforme varate nel campo della giustizia negli ultimi trenta anni;3)liberalizzare l'apertura delle case da gioco; 4) abolire le regioni a statuto speciale; 5)sopprimere il notariato; 6) liberalizzare le farmacie; 7) sopprimere gli istituti vendite giudiziarie; 8) eliminare il senato della repubblica; 9) ridurre a 200 il numero del deputati; 10) abolire le province; 11)far pagare l'IMU alla Chiesa per gli immobili che producono rendita; 12) impedire anche con la forza gli sbarchi di clandestini; 13)introdurre il reddito di cittadinanza pari ad euro mille al mese; 14) ricalcolare tutte le pensioni con lo stesso criterio; 15) proibire la doppia o tripla pensione, abolendo la reversibilità per chi già percepisce una pensione propria; 16) fissare ad euro tremila al mese netti il tetto massimo di ogni pensione; 17) espellere dall'Italia per sempre tutti i detenuti stranieri, svuotando così le carceri; 18) varare una legge sugli appalti pubblici, che preveda un termine tassativo di completamento dell'opera, pena la galera; 19)espropriare il 75% dei patrimoni di coloro che hanno spolpato l'Italia, come Berlusconi e De Benedetti; 20) imporre alla Fiat di restituire tutti i soldi che lo stato italiano le ha regalato negli ultimi 30 anni. Bè, allora smetterei di votare Grillo e voterei Renzi. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila
  • Graziano Priotto Utente certificato 3 anni fa
    La sostanza sí, il modo questq volta NO ! Tutto giusto quello che ha detto Beppe a Renzi, ma sarebbe stato meglio prima lasciarlo parlare. Ora questo signorino potrà vantarsi di essersi offerto ad ascoltare ed a spiegarsi, e di non aver potuto parlare. Non credo che sarebbe stato difficile smentire tutto e subito, visto che il programma che costui propone è solo o un elenco di pii desideri o cose scopiazzata da altri ma che con il governo che propone non potrà attuare nemmeno vendesse l'anima a Berlusconi. Ed è questo che non si deve dimenticare, il Cavaliere dell'Impunita Evasione è ancora quello che decide le tristi sorti dell'Italia: con le sue TV e la stampa al servizio sa di poter continuare il lavaggio dei cervelli illudendo milioni di poveracci sprovveduti pronti a credere ogni menzogna.
  • priamo paride 3 anni fa
    BEPPE!!!! GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE… 10,100,1000,1000.000 di volte GRAZIE PER ESSERCI. Eeeeeeee…fuori dai C……. anche i dissidenti del M5S. PriamoParide
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    M5S: WE SHALL OVERCOME
  • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
    io ho votato per non andare ma sono comunque soddisfatto di come Beppe ha condotto la cosa. il giovanotto già vecchio nei momenti salienti è stato annichilito nella comunicazione vis a vis con Beppe, purtroppo so già cosa faranno vedere i tg. Forza grande Beppe nostro garante e timoniere. Forza M5S, teniamo la rotta.
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    -Penso che beppe sia andato a Roma già con l'idea di dire e fare quello che ha detto e fatto... Riteneva inutile l'incontro prima...lo ha reso inutile poi...:) Ha avuto il tempo di dire a Renzi che annaspava cercando di rabbonirlo: "Hai chiamato i miei parlamentari "SQUADRISTI"... Ha preferito darle alla stampa le sue idee piuttosto che a Renzi che disistima forse più dei giornalisti...:) TOC TOC! CHI E'? NESSUNO... AH..CIAO..ENTRA RENZI...
  • Gerardo Franchi 3 anni fa
    A Renzi gli avrei detto che anche in Corea del Nord sono più democratici di lui... Usurpatore ! Vai M5S, mandateli a casa, e con tutti i soldi che si son presi, mandiamoli nelle case che si son fatti fuori dall'ITALIA !
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Ben detto Beppe lui è solo la continuazione del marcio.
  • francesco . Utente certificato 3 anni fa
    Quello che in troppi non volete capire:se accettiamo di interagire all'interno di un sistema parlamentare,vinciamo solo conquistando il consenso del maggior numero di gente possibile. Questo si ottiene anche assoggettandosi al rituale del confronto,allo scopo di contestare pubblicamente le tesi dell'avversario. Non per convincere LUI delle nostre buone ragioni,bensì per convincere gli italiani che ancora credono alle sue favole! Non lasciar parlare Renzie è stato un errore. Bisognava sorbirsi il suo pippone e poi contestarlo punto per punto e metterlo in contraddizione.Certo era più difficile che buttargli in faccia il nostro disprezzo a priori. Ma era la mossa vincente.Anche e soprattutto a livello mediatico.Grillo invece ha parlato come un capo partigiano.Nessun dialogo col nemico,solo scontro duro.Questo significa che a lui non interessano i voti di nessuno,gli bastano quelli che ha già. Ma così come pensa di vincere? Allora dica: fuori tutti dal parlamento,armi in spalla e andiamo in montagna.Faremo la rivoluzione o moriremo da eroi.Questa è l'alternativa,no way. Voglio vedere quanti di noi sarebbero pronti ad una simile scelta,a partire dallo stesso Beppe! Ma vogliamo scherzare? Voi cantate vittoria a prescindere dai rapporti di forza. Se non accettiamo il dibattito diamo l'impressione di non essere preparati,e non raggiungeremo mai la massa critica del consenso,condannandoci alla sconfitta. Aprite gli occhi!
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    LA GABBIA MI PIACE MA COME TUTTI I TALK-SHOW, TI FA ARROVELLARE IL FEGATO E NON TROVARE UN BRICIOLO DI SOLUZIONI... UN PUTTIFERIO DI SITUAZIONI, PICCOLE E GRANDI, CON UN UNICO COMUN DENOMINATORE, L'INDIFFERENZA E INCONCLUDENZA DELLA KASTA PIÙ IGNOBILE D'EUROPA E PIU STRAPAGATA... SAREBBE IL CASO DI CHIEDERE A REPORT, ALLA GABBIA, A PRESA DIRETTA E ANCHE STRISCIA E LE IENE DI FORNIRE TUTTE LE SITUAZIONI DRAMMATICHE E RACCOGLIERE TUTTE IN UN ELENCO, RAGGRUPPANDOLE PER SIMILITUDINI, O COME POTREBBERO FARE DEGLI ESPERTI E IN BASE ALLE LORO CARATTERISTICHE STUDIARE LEGGI CHE RISOLVANO LE QUESTIONI UNA AD UNA, SEMPRE CON UNA VISIONE CHE TENGA IN CONTO CHE SE DOVESSERO RIPROPORSI IN UN FUTURO LA STESSA LEGGE LO PREVEDA E SI ADEGUI CAMMIN FACENDO SENZA TROPPI SFORZI! CE BISOGNO DI AVERE UN GRAFICO CHIARO DELLA LOCALIZZAZIONE E CONCENTRAZIONE DI CERTE PROBLEMATICHE O LA LORO ESTENSIONE SUL TERRITORIO NAZIONALE. SI DEVE INIZIARE A RAZIONALIZZARE TUTTE QUESTE PROBLEMATICHE È URGENTE, NON POSSIAMO PIÙ STARE A VEDERE ED ASSISTERE A TUTTE QUESTE INDEGNITÀ DI CUI ANCHE CHI LE VEDE SOLO IN TELEVISIONE NON NE PUO PIÙ, UN CENTRO STUDI NAZIONALE, CHE STUDI, ANALIZZI, SINTETIZZI, PROBLEMATICHE, SINERGIE, E OFFRA SOLUZIONI PRAGMATICHE SECONDO LA NOSTRA VISIONE DEL MONDO! CHIEDETEMI ANCHE UN'AIUTO FINANZIARIO VE LO DO, MA SINTETIZZIAMO E PREPARIAMOCI A GOVERNARE!
  • gabriella taranto Utente certificato 3 anni fa
    bene! sono soddisfatta, avanti tutta, a riveder le stelle! :-)
  • Aurelio Cau 3 anni fa
    grande Grillo, è l'unico atteggiamento degno che potevi avere con Renzi. hanno proprio una bella faccia a dire che non è democratico chi non parla con chi ha stracciato la Costituzione...!
  • Fabrizio leggio 3 anni fa
    Se l'obbiettivo, come credo anch'io, e' quello di arrivare alla maggioranza dei voti per cambiare questo paese in meglio, un atteggiamento come quello di oggi non aiuta
  • Sandro Campanelli 3 anni fa
    Sacrosanto l'inizio. Ma dopo si poteva incalzare il Renzie punto punto sulle cose. Sarebbero emerse tutte le contraddizioni di Renzie e del PD. Ma si è voluto far altro, non riconoscere l'interlocutore. Forse ha ragione Beppe. Ma per me è stata una occasione persa.
  • Alessandra Mazzilli 3 anni fa
    Caro Beppe e deputati/senatori m5s tutta la mia solidarietà. L'ennesima riprova che i poteri forti non vi hanno mai preso sul serio e tantomeno oggi che siete la vera voce dell'Italia che finalmente vuole cambiare. Un abbraccio sentito a tutti voi!
  • Maurizio Geronazzo 3 anni fa
    Caro Beppe, hai fatto bene a dirgli quello che gli hai detto e, secondo me, a non lasciarlo parlare...io peró sarei andato con un documento da firmare...la rinuncia e restituzione dei soldi del finanziamento pubblico ai partiti..e gli avrei chiesto, prima di parlare, firma...poi parliamo...se non voleva firmare, gli avrei chiesto....perché??? Come in tutte le trasmissioni in cui ci sono quelle belle facce...pulite...giovani e renziane...il M5S deve iniziare i vari discorsi chiedendogli perché non iniziano a RESTITUIRCI questi soldi rubati...
  • sergio p. Utente certificato 3 anni fa
    Probabilmente ha ragione renzie quando dice che non ci meritiamo Grillo (è troppo per noi). Ma i piddini si meritano lui e tutti quelli che lo hanno preceduto!
  • Irene M. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ha detto a Renzi quello che doveva sentirsi dire finalmente da un italiano inca..ato! Tre presidenti del consiglio che non ha votato nessuno, un anno di governo con l'agenda monti in tasca, le solite imposizioni europee, regali ai delinquenti nessuna azione per un popolo allo stremo e c'è ancora qualcuno che chiede di dialogare con questa gente?!!! Ma cosa vi serve per svegliarvi??? Bravo Beppe!
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    GRANDE BEPPE, sei un mito e seguirò il movimento finché avrò fiato in corpo.
  • vittorio caradonna 3 anni fa
    GRillo sei stato fantasticooooo.il piu video piu bello del secolo....sei un grandeeeeeeee
  • Gianni Simonati Utente certificato 3 anni fa
    Beppe hai tradito il mandato ricevuto, solo un monologo inutile, controproducente. Roba da prepotenti incapaci di dialogare. A proposito: perchè questa volta consultazione e invece sulla proposta di Renzi di discutere di riforma elettorale nessuna consultazione ma decisione al vertice?
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    L'ITALIA PIENA DI TALENTI E LAUREATI GENIALI...MA LA POLITICA KE NON HA PERMESSO IL PROGRESSO IN QUESTO PAESE,QUESTI RAGAZZI NON RIESCONO A PORTARE AVANTI Più NULLA.LA DISOCCUPAZIONE ALLE STELLE Perché NESSUNA RIFORMA è STATA FATTA SERIAMENTE....ABBIAMO AVUTO DECRETI E LEGGI KE HANNO PEGGIORATO LA SITUAZIONE ECONOMICA DELL'ITALIA... FINKè NON SI USCIRà DA QUESTO VORTICE NERO, L'ITALIA Precipiterà SEMPRE Più... BEPPE HA FATTO BENE, HA RISPETTATO QUELLO KE HA PROMESSO IN CAMPAGNA ELETTORALE....COERENZA.. GRILLO E' CREDIBILE... LA FIDUCIA VA DATA A BEPPE... IL M5S è CREDIBILE... CHI HA RINUCIATO AI RIMBORSI ELETTORALI???? CHI???? DI SICURO NON IL PDL E IL PD-L
  • lucaalb 3 anni fa
    che figuraccia Beppe.. hai dato l'impressione di un vecchio isterico senza argomenti. Da non guardare..
    • Alessandro E. Utente certificato 3 anni fa
      Peccato che gli argomenti reali si discutano in parlamento e non nelle consultazioni farsa di Renzie o a casina con Silvio....
    • Nunzia Rosmini Utente certificato 3 anni fa
      Non e' cosi', dargli l'opportunita' di ripetere le stesse fesserie, sarebbe stata una vittoria per l'ebetino di Firenze.
  • mauro m. Utente certificato 3 anni fa
    Wee ragazzi, ma vi rendete conto che su questa vicenda Consultazioni, abbiamo preso 3 piccioni con una fava? Abbiamo fatto percepire come non mai che siamo una democrazia partecipata, abbiamo dimostrato che le nostre decisioni non sono influenzate da Beppe o Casaleggio e, in fine, che non siamo gli sfascisti capaci solo di dire no a prescindere.
  • mario ottavio di rienzo Utente certificato 3 anni fa
    Poco meno di 450 voti di differenza hanno decretato la discesa di Beppe a Roma. Inutile discesa, quello che è il nonpensiero de "l'ebetino di firenze" lo conoscono tutti, visto che ce lo ritroviamo ad ogni ora in tutte le tv a tutte le ore. Allora può essere servita solo per far sapere a lui quello che è il ns pensiero, che non muta come il suo, a chiari lettere, senza equivoci o tentennamenti. Ed ora tutti uniti e compatti senza elucubrazioni (pippe mentali) verso l'obiettivo: TUTTI A CASA, E AL M5S IL COMPITO DI DECIDERE DEL FUTURO DI QUESTO PAESE.
  • marcello de rossi Utente certificato 3 anni fa
    Dissento, non sul contenuto ma sul modo: era un'occasione per mostrare ai cittadini di avere la schiena dritta ed essere coerenti, non di mettersi a disposizione ne a dare fiducia a chi non ha credibilità. L'incontro è stato gestito in modo controproducente: non è emerso altro che Grillo ma noi votiamo i deputati ed è loro che devono far vedere come se la cavano invece di passare per portaborse. Beppe: ti rugava che la maggioranza non la pensasse come te e ti sei voluto prendere la rivincita? Bravo, clap clap... sei riucito a dare ulteriori strumenti a renzi e tutti gli altri per far denigrare il m5s, contento?
  • cesare muneghina (golpe) Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe grazie di esserci andato, va bene così niente sconti a nessuno. WWW M5S
  • teodora a Utente certificato 3 anni fa
    Mi sta bene che gli abbia detto in faccia quello che è e sarà Renzi. Mi sta bene che tanti lo abbiano sentito Ma non è piaciuto (a tanti) il modo di concludere. E' sembrato che quasi non avesse argomentazioni per controbattere. E'solo la sensazione percepita. Quello che conta è la concretezza e la tempestività delle azioni.
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    CARO TAKKINO IMPETTITO VORREI KE ABBRACCIASSI TUTTI GLI ITALIANI KE: 1)PERDONO IL LAVORO E SONO DISPERATI 2)IL MIO AMICO KE LASCIA LA FAMIGLIA E L'ITALIA X CERCARE UN LAVORO FUORI.. 3)TUTTE LE IMPRESE KE HANNO KIUSO E SONO DISPERATI XKè AMMAZZATI DI TASSE E HANNO EQUITALIA ALLA LORO PORTA 4)ALLA NONNA DI 80 ANNI KE VIVE KON LA PENSIONCINA E KE è TIMOROSA XKè PENSA KE QUANDO AVRANNO SPOLPATO TUTTO SPOLPERANNO ANKE LA SUA UNICA FONTE DI SOPRAVVIVENZA 5)A TUTTI QUELLI KE VIVONO NEI CONTAINER E CON QUELKE LAVORETTO IN NERO 6)A TUTTI QUELLI KE .... PENSO KE LORO TI ABBRACCEREBBERO CON TANTO AFFETTO....... QUELLI KE....
  • bob stone 3 anni fa
    unendo i punti neri del pinocchio viene fuori il pregiudicato, togliendo il cappuccio al pregiudicato viene fuori il pinocchio.... in cinque avevamo votato m5s solo al senato, ora voteremo m5s anche alla camera o se passa la legge solo alla camera.....non è così impossibile arrivare almeno al ballottaggio....e poi....
  • luigi D. Utente certificato 3 anni fa
    GRANDE M5S , GRANDE BEPPE, GRANDI TUTTI I RAGAZZI DEL MOVIMENTO AVANTI COSI
  • Andrea l. Utente certificato 3 anni fa
    Personalmente avrei lasciato parlare Renzi. Anzi avrei cercato di metterlo in difficoltà, con una proposta 5 stelle, a quel punto un suo rigetto sarebbe stata una vera vittoria. Un incontro cosi non ha avuto senso per quelli che hanno votato per l'incontro con renzi.
  • lillo billo 3 anni fa
    A tutti i naviganti che oggi non si sono sentiti rappresentati, che sono rimasti delusi, che volevano la sceneggiata napoletana alla berlusca "Vulimese bene", che ancora hanno lo stomaco il fegato e la pazienza di stare ad ascoltare uno che esordisce con "non cerchiamo i voti del M5S volevo solo illustrarvi il mio programma, come se non ci fosse dall'8 dicembre 2013 un continuo lavaggio del cervello su questo miracolato della politica italiana(conosciamo il nome del barbiere, del proprietario del ristorante dove pranza, del parroco del capo scout il colore dell'auto la taglia dei pantaloni e la misura delle scarpe). Bene, come siete entrati su questo blog uscitene. Non fa per voi e voi non fate per il movimento, anzi, siete una palla al piede buoni solo a far parlare Repubblica, Stampa e Corriere. Il vostro buonismo alla Veltroni non serve alla causa. Del politicamente corretto, con questa gente, non sappiamo che farcene. Sono vent'anni che aspettiamo un cambiamento che non arriva mai. Quando hanno deciso di spedirci in pensione a 70 anni, quando hanno deciso il pareggio di bilancio in costituzione e il fiscal compact da 50 miliardi di euro all'anno, quando hanno deciso la TAV e gli F35 ecc. ecc. il partito di Renzi non ci ha spiegato nulla non ha voluto confrontarsi neanche con il suo elettorato. E sapete perché? Perché signora mia loro so tanto democratici. Democratici con la vasellina.
  • Aniela C. Utente certificato 3 anni fa
    A mio padre, onesto padre di famiglia che ha votato sempre Pci-Pds-Ds-Pd: "Papà non votare più per il Pd, ti prego, fallo per me, per i tuoi nipoti, non seguire più la fede di partito, quel partito non c'è più, e quello attuale appoggia una logica neoliberista che ci riporta indietro di 100 anni, suscitando poi quella tensione sociale che è sempre stata presagio degli scenari peggiori. Ti prego dai un voto a chi vuole ribaltare questo sistema, non servirlo, non giudicare la rabbia di Grillo come violenza, insulto, dittatura, e quant'altro, ma considera me che oggi se fossi stata al posto di Grillo gli avrei sputato in faccia a Renzi, falso quanto tutti gli altri, falso nemmeno per una cattiva volontà, lui non lo sa quello che sta accadendo: o si ribalta questo sistema o si soccombe, viviamo in un sistema che rende possibile a 85 persone possedere l'equivalente che possiede 3,5 mld di persone, e ho detto tutto!"
  • philippe bruno 3 anni fa
    non sono riuscito a votare, avrei votato per il no, ma visto come è andata, va bene uguale. Non lo hai fatto parlare e hai fatto benissimo, tanto per quello che aveva da dire. Fa tanto riflettere il video dell' economista che rivela le pressioni dai poteri forti europei su Napolitano per insediare Renzi e cercare di recuperare consensi per le europee. Adesso hanno veramente paura, anzi terrore del M5S, non solo in Italia, ma anche in Europa. Avanti così
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Appunto! Hai colto perfettamente il senso. Oggi è andata esattamente come se avesse vinto il no. Comportamento Vergognoso nei confronti dei suoi iscritti
  • pina fabiani Utente certificato 3 anni fa
    sono sempre più convinta dopo l'incontro di oggi con Renzie che ho rivisto almeno tre volte... che dobbiamo andare avanti cosi e sicuramente ci toglieremo di mezzo questi mascalzoni!!!!! vai Beppe sei la voce di tutti noi!!!!
  • Marco guglielmi 3 anni fa
    Vinceremo noi perché siamo onesti, la parte bella dell'Italia, non quelli che mettono davanti a tutto il proprio interesse, una volta ci chiamavano idealisti, ma oggi stiamo realizzando i nostri progetti di onestà, vai Beppe e vai M5s
  • Antonio Conversano 3 anni fa
    Caro Beppe ho seguito l'incontro con il coniglio Renzi, il famoso borattino dei suoi finanziatori, servo di Debenedetto. Nel frattempo alla Camera si votavano gli emendamenti del M5S, sul RIMBORSO Elettorale ai partiti. Il M5S chiedeva l'eliminazione dei rimborsi di Milioni di euro ai partiti, come a sempre detto anche Renzi e i suoi alleati. Risultato, i renziani e tuti i suoi alleati, hanno votato sempre contro gli emendamenti del M5s. Questa è la prima risposta alle tante chiacchiere raccontate dal Renzi. Tutti sanno il programma del burattino Renzi, l'ha capito anche il mio cane, a differenza di molta gente che non vuole capire. Grillo con questo burattino che prende ingiro gli Italiani, ti sei comportato da gentiluomo. Loro si stanno cuocendo da soli nella melma che hanno creato. Un forte abbraccio ai Cittadini in Parlamento, Grillo sei il migliore: Con il M5S ho capito molte cose, che hanno sempre nascosto a noi Cittadini. Grazie Beppe.
  • Lorenzo F 3 anni fa mostra
    GRILLO SEI SOLO UN BUFFONE CHE RECITA UNA PARTE NON SEI UN POLITICO, TU CI CAMPI SUI POLITICI NON FARE QUELLO CHE CI TIENE IN REALTÀ NON TE NE FREGA NIENTE. A TUTTI VOI FANATICI DI QUESTO UOMO: COME PENSATE CHE CI RAPPRESENTI ALL ESTERO? UNO CHE URLA E NON LASCIA PARLARE UNO CHE GLI VUOLE SOLO SPIEGARE!!!!
    • Irene M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sei malato?!!! Ma cosa doveva spiegare, perché in un anno il pd non ha fatto niente di costruttivo per un paese allo stremo ma ha continuato a portare avanti l'agenda monti?!! perché non hanno abolito i loro privilegi? perché non hanno approvato uno solo degli emendamenti che avrebbero ridato ossigeno alla piccola e media impresa ma hanno confermato l'acquisto degli f 35 e 7,5 miliardi alle banche e assicurazioni degli "amici"? perché continua a prendere per il culo un popolo che non l'ha votato?!! sveglia!!! il pagliaccio sei tu, Beppe ha fatto bene!!!
    • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei uno dei tanti lecca palle partitocratico, che non ha mai lavorato quidi uno dei tanti ruffiani invertebrato classe 1949 con le palle che gli sudano stron........zo
    • Renato Pontefice 3 anni fa mostra
      Posso rispondere a questo Signore, in maniera un pò..."colorita"? No, non ne ha diritto.
  • luca scaglia Utente certificato 3 anni fa
    Cari 20.843, siete contenti adesso? Che vi aspettavate ?? La mano tesa e affabile del venditore di aspirapolveri a domicilio? Cosa vi aspettavate cari 20.843? la strizzatina d’occhio e la pacca sulla spalla e le suadenti parole : “dai venite anche voi sarà tutto più bello, più facile, aiutateci ad attuare il mio programma (che è anche vostro per il 50% ma vabbè, dai …)” . Oppure vi aspettavate l’occasione di dire “finalmente” Sììììììì “al programma di cambiamento del “tutto lì, cè l’ho già lì pronto nel cassetto” di bersaniana memoria ??!! Cari 20.843, mi spiace che siate stupiti , attoniti o molto più semplicisticamente delusi, non avete capito che non c’era niente da consultare, niente da dire. Noi 20.397 lo sapevamo , l’abbiamo sempre saputo, che invece di consultare c’era solo da fare opposizione, difesa, di quelle cose, poche, che ancora sono rimaste in mano ai cittadini. Comunque grazie lo stesso cari 20.843, grazie di aver dato con il vostro dissenso la possibilità di dimostrare che la Democrazia esiste davvero nel Movimento e che noi le primarie le facciamo non una ma 100, mille volte su ogni questione. Cari 20.843 dite la verità: un pò vi è piaciuto essere chiamati “popolo del blog” dal sindaco nazionale? Ok , ma desso basta piangere sulle occasioni mai state tali ; è l’ora dell’opposizione “educata, gioiosa, emotiva , appassionante ” fatta da voi 20.843 e da noi 20.397 e da quelli che, molto saggiamente, non hanno nemmeno votato prevedendone l’inutilità.
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Me se quello che fanno (decidono) gli iscritti non conta, cosa significa "facciamo" opposizione, la faccia grillo da solo, non ha bisogno di altri.
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Ma se avessero vinto i no ci saremmo perso lo spettacolo di oggi. Credo che alla fine ne è valsa la pena.
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Pensa se però la maggioranza votava NO, ci saremmo persi Beppe che pija a calci in culo l'ebetismo di Firenze.
    • marco stankowsky 3 anni fa
      Forse si aspettavano che sul tavolo il M5S avesse buttato idee e non slogan. tipo "Noi non abbiamo fiducia, noi non votiamo la fiducia. Ma caro presidente del consiglio incaricato sappi che se farai questo noi su questi provvedimenti ci saremo". Nessun compromesso nessuna trattativa nessuna fiducia ma una dichiarazione concreta su cose da fare. Illusi, non hanno ancora capito chi è e che cosa vuole Beppe. Mica è scemo Beppe
  • nicola 3 anni fa
    Grande Beppe,.... scusate,.... ma con chi sta Orellana??? è già da un po che si atteggia a politico navigato e ho l'impressione che cominci a crederci davvero... se qualcuno lo conosce, potrebbe ricordargli per favore i motivi per cui è stato scelto??? oppure gli si potrebbero chiarire le idee nel senso che non deve discordarsi dal programma e soprattutto, che intenzioni ha??? secondo me è una mina vagante che va monitorata ed aiutata a non farsi infettare dal germe dei politicanti di basso profilo.....stiamo attenti perchè rischia di destabbilizzare tutti...
  • Sandro S. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe!!!!!! Dovevi farlo parlare in quel minuto! Sono sicuro che avrebbe battuto il record mondiale di ca...ate sparate in 1 minuto :-)
  • Ciro Pignatelli 3 anni fa
    Che momenti magnifici!!! E pensare che ho votato NO alla partecipazione del nostro Gruppo alle consultazioni con Renzie... Non sapevo quello che mi sarei perso! Grande BEPPE! Ero con te in quella stanza... :)
  • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
    Una domanda a quelli che, illusi, hanno votato perch il M5S partecipasse alle consultazioni: neanche questa volta vi siete sentiti presi in giro dal padrone del vostro movimento che prende tutti per i fondelli con la storia della democrazia diretta?
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Una cosa sicuramente non l'ho capita: se sei uno dei fessi che crede alla storia della democrazia diretta in questo movimento o uno degli st...zi che non la vuole e anzi lavora perché non ci sia... Inutile sperare però di capirlo, il risultato non cambia.
    • Anto Fiu Utente certificato 3 anni fa
      povero donato, non hai capito un ..zzzo :)
    • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
      Stai pure nel tuo deserto con il tuo padrone. Il mio la pensa come me.
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Ma uno che risponda sul merito di una questione lo troverò mai!? Che c'entra chi era dall'altra parte!? Non sono riusciti a parlare con forse l'unico politico degno di questo paese che è Bersani, figuriamoci ora... Mica ci doveva fare il governo insieme!? Cosa ne pensate del fatto che oggi è definitivamente sp..tanata la storiella della democrazia diretta in questo movimento? "Costretto" a far votare, il risultato non gli piace e prende tutti in giro con la farsa di oggi: c'è qualcuno che mi risponde su questo? O sono rimasti solo i nostalgici del duce unico in questo blog!?
    • andrea o. Utente certificato 3 anni fa
      Donato stai parlando del MatteoRenzi.Lo sai?SI'? Presidente del consiglio che nessuno ha votato,anzi sì...berluska main sponsor...ti và bene?Buon per te!Goditelo...Io mi tengo il mio padrone.
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Forse la pensa come te, ma non come la maggioranza degli iscritti. Questa è democrazia? Diretta poi? I segretari di partito decidono per conto loro e inciuciano pure, ma non fanno credere a chi li vota di contare davvero, questa è circonvenzione di incapaci
    • Diario lampa 3 anni fa
      Alle consultazioni ci vanno quelli che vogliono cambiare per non cambiare e continuare a sedersi sulle poltrone e continuare a metterlo nel didietro della gente come è successo fino a ora. Meditiamo
    • andrea o. Utente certificato 3 anni fa
      Un padrone che la pensa come me! Il tuo? CIAO
  • massimo f. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie MoVimento 5 stelle, sei stato anche la mia voce. Se si vuole cambiare le cose sul serio l'unica strada è questa. Contaminarsi con la partitocrazia che ha depredato e spolpato l'Italia sarebbe folle, perchè questi rapinatori non cambiano mai!! Vittoria o morte per m5s...vittoria o morte per l'Italia e per gli Italiani!! Forza Italia onesta, forza uomini e donne del m5s. Siamo OLTRE!
    • franco c. Utente certificato 3 anni fa
      grande beppe chi ha votato 5 stelle sa che non parteciperemo mai a inciuci di nessun genere. Renzi è un giovane già vecchio e non cambierà mai nulla con questa gente xchè alla fine sono sempre loro e dobbiamo riuscire a mandarli tutti a casa agendo con onestà e trasparenza assoluta
  • teodora a Utente certificato 3 anni fa
    Sinceramente, si percepisce solo un’ inquietante confusione. Tutto stagna nell’ambiguità di evenienze astruse, con l’unica certezza dei soliti agenti che non ispirano alcuna attendibilità. Strombazzamenti da ogni parte, mentre si ha bisogno di concretezze rassicuranti. Quanto manca alla fine?! Intanto si propina Sanremo.
  • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
    Il Campagnolo: "Se si vogliono veramente cambiare le cose ci sono ………………………..più strade: 1. la rivoluzione: non mi sembra ………………………..sia il caso dei 5 stelle; 2. aspettare di avere la ………………………..maggioranza assoluta: improbabile e ………………………..comunque quando?; 3. operare dall'interno ………………………..senza sporcarsi le mani: a mio avviso l'unica ………………………..VIA REALISTICA"……………………………………. Signor Campagnolo, vorrei osservare che quella che Lei giudica essere "l'unica via realistica" per cambiare veramente le cose - cioè: "operare dall'interno senza sporcarsi le mani" - è, di fatto, la via UTOPISTICA. Perché mai, infatti, la Partitocrazia lascerebbe scivolare nelle mani dei Cinque Stelle alcune briciole del malloppo nazionale in suo possesso se non con l'intento preciso di sporcare le mani di questi ultimi? Lei sta probabilmente mancando il punto che la PRIORITÀ ASSOLUTA della Partitocrazia, a questo punto storico, è l' INTEGRAZIONE dei Cinque Stelle. E che il suo metodo tradizionalmente classico per conseguirla è, appunto, "sporcare le mani" dei suoi nemici. La Sua visione "senza sporcarsi le mani" NON è per nulla "l'unica via realistica" come Lei la dipinge, ma, al contrario, la via UTOPISTICA!
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi TAKKINO IMPETTITO è Lì PERKè FINALMENTE I POTERI FORTI(BANKE,DE BENEDETTI,FINANZA ETC.)HANNO DECISO DI TOGLIERE SMIDOLLATO FINDUS XKè FORSE FACEVA PERDERE VOTI,XKè GLI ITALIANI VANNO RINCRETINITI COSì LI VOTANO... TAKKINO STà Lì E SI PREGIA DI SE STESSO E DELLA SUA AMBIZIONE....RAPPRESENTA IL VEKKIO...GRILLO HA CAPITO KE è UNA PRESA X I CULO.. SE VOLEVANO FARE LE RIFORME VOTAVANO TUTTLE BELLE PROPOSTE DI NOSTRI M5S KE LAVORANO DA NOVE MESI IN PARLAMENTO E VENGONO SBEFFEGGIATI DA QUEST'IDIOTI KE PREMENO UN PULSANTE E VOTANO LEGGI SENZA CAPIRE LE CONSEGUENZE.... GRILLO NON Può PARLARE DI PROGRAMMA XKè QUESTA GENTE NON HA RESITUTITO NULLA DEI RIMBORSI ELETTORALI..LI HANNO PRESI E MANGIATI...
    • Stefano Indraccolo 3 anni fa
      Gentile Maria, sappia che scrivere in maiuscolo, con le k rende il suo pensiero difficile da leggere e irritante per chi ama la lingua italiana. Con pochissimo sforzo da parte sua potrebbe rendere il suo pensiero più fruibile e gradevole. Grazie.
  • luciano m. Utente certificato 3 anni fa
    L'anno scorso a febbraio ero molto contento dei voti presi dal M5S. Sentivo un aria di cambiamento, speravo davvero che si potesse far piazza pulita di questa brutta politica che ci portiamo avanti da 20 anni e che ci a preso per il culo fino a portarci alla miseria. Speravo davvero nei cambiamenti, energia alternativa, fuori dai giochi delle banche e delle lobby, reddito di cittadinanza e tutte le altre belle cose. Ho visto questi ragazzi entrare in Parlamento quasi timidamente e nel giro di un anno sono diventati dei veri e propri leoni. Sono veramente soddisfatto e fiero di loro. Sono persone speciali, che credono davvero in un futuro migliore anziché riempire le proprie tasche come il resto dei mangioni li dentro. Dopodiché c'è stato quell'inutile incontro con Bersani, molto simile a quello di oggi, stile Grande Fratello. Già li non ero per niente d'accordo di quell'incontro, avevo paura che i nostri eroi cedessero e dessero la fiducia al PD, ma già da allora sono stati all'altezza della situazione e hanno dato picche a sti buffoni. Dopodiché ho passato un anno affianco a questi ragazzi, ogni giorno, in ogni momento libero, utilizzando loro e la rete come fonte di vera informazione e seguendo parallelamente anche la RAI come forma di documentario su come si possa distorcere la Realtà al fine di compiacere i potenti. In questo anno sono successe tante belle cose e i nostri portavoce si sono battuti a spade tratte per far valere i nostri diritti. Senza di loro quante ce ne avrebbero fatte passare sotto il naso??? Non che non ce ne abbiano fatte passare, ma per lo meno a sto giro ne eravamo al corrente. Poi sono nate queste votazioni online per gli iscritti al M5S e, anche li, tutto bene. Sono state decise democraticamente tante cose come la legge elettorale, l'espulsione di qualche buontempone e cosi via. Ultimamente però sono rimasto basito sulla maggioranza dei voti favorevoli ad andare a conferire con Renzi. Perché tutto ciò? Dove sono finiti i vostri ideali?
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      ottimo commento, condivido al 100%
    • luciano m. Utente certificato 3 anni fa
      Il politometro? Siete stanchi di lottare? Gliela date vinta? Perchè state remando contro il motivo per cui è nato il Movimento? Comunque sia, nonostante tutto, Grillo ha abbassato le orecchie, suo malgrado, al volere della democrazia (a differenza di Renzi che la democrazia non l'ha vista neanche in cartolina) ed è andato a far parte della sceneggiata voluta da voi, dove abbiamo visto un Renzi che ha cercato di farsi propaganda promettendo a Grillo proposte di legge già note al M5S, visto che sono stati proprio loro a proporle e Grillo mandarlo gentilmente e giustamente a fanc..... Se queste fossero le vere intenzioni di Renzi che le andasse a proporre in Parlamento e non in questa sceneggiata televisiva dove tanti "abbocconi", sia prima che dopo, hanno detto che Grillo avrebbe e ha fatto una figura di mer..... Cosa vi aspettavate???? La fiducia a Renzi? Se è cosi avete sbagliato schieramento, già da quando vi siete iscritti. Se siete i delusi dal PD createvi il Movimento "Delusi dal PD" perché qua, noi, abbiamo ben altri ideali. Quando finirete di farvi fare il lavaggio del cervello dalla RAI, forse, sarete pronti a voler realmente cambiare questo schifo di Paese.
  • Emma 3 anni fa
    Annarita condivido gran parte del tuo messaggio ma quando dici a Beppe che e' ora di iniziare a fare discorsi costruttivi ti chiedo : con chi? Come? Sono mesi che i nostri amici del m5s in parlamento cercano di costruire presentando iniziative che gli altri hanno sempre insabbiato ... Sono stati costretti a scendere sui tavoli di governo dopo il bavaglio della Boldrini per un provvedimento ' vergogna' e sono stati addirittura appellati ' eversori ' ... No no forse Beppe poteva far parlare un po di piu Renzi ma poi le sue conclusioni dovevano essere quelle... Come si fa a dialogare con persone che solo il giorno prima hanno visto un loro emerito rappresentante ( Barca) dire verita' sconcertanti sul loro sistema di ' consultazioni!!! nessuno vuole fare il ministro dell'economia !!! Perche??? Barca e' una persona seria ... Gli altri sono tutti servi del potere che hanno portato al fallimento il nostro paese e purtroppo non e' ancora finita... Beppe la prima risposta che avremo per la Vostra e nostra speranza saranno le elezioni europee ... Io ho tanta fiducia in Voi e negli italiani onesti .....
  • alessandro montanari Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe li hai stesi tutti, Renzie ha provato a fare il "ganzo" ma è durato solo pochi secondi, questa è la sua incossistenza!!!!! Io ho votato per NON andarci neanche a parlare, ma sono contento che tu gli hai reso bene il concetto: devono andare TUTTI a CASA!!!!! L'onestà e l'intransigenza sono le nostre armi vincenti, gli italiani non sono abituati alla coerenza dimostrata dai portavoce del movimento, ma ormai non è più tempo di tergiversare, le mezze misure devono essere abbandonate: o Noi o loro!!!!! Cmq vada sarò sempre orgoglioso di essere un attivista del M5S!!!!!
    • andrea girotto 3 anni fa
      Grillusconi è talmente un Re Sole che permette a un pirla come te di scrivere queste stupidaggini. Prova a fare lo stesso con l'originale: Renzusconi. Poi ne riparliamo.
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    "zio fester" rondolino è più viscido di una lumaca fuori dal guscio. Che uomo di me*da, mamma mia.
  • marco stankowsky 3 anni fa
    Quando ho saputo che Beppe Grillo seguendo le indicazioni del sondaggio on line, aveva accettato di partecipare alle consultazioni con Renzi stentavo a credere alle mie orecchie. Poi mi sono detto, forse mi sbagliavo, forse la democrazia diretta può esistere e il M5S ne è la dimostrazione. Ma, confesso non ne ero molto convinto. Per fortuna oggi Grillo ha chiaramente dimostrato in che conto tiene l'opinione di chi partecipa ai sondaggi on line. Più o meno quanto Silvio tiene in consierazione i suoi elettori. Si è presentato si, ma non certo per le consultazioni bensì per uno show personale. Altro che Letta, il vero vecchio DC è Beppe. Chiede i voti agli elettori, ma poi fa quello che cazzo vuole lui. Benissimo d'ora in poi un nuovo slogan dovrebbe animare il Blog. Se una colta si parlava di PDL e PD-L... oggi di deve parlare di Grillusconi o, se vi piace di più di Berluschillo. Per parafrasare il più noto degli antenati di Beppe, il Marchese del Grillo "Perchè io sono io e voi (partecipanti al sondaggio) non siete un cazzo"
  • Stefano Castiglia 3 anni fa
    Nonno Beppe ha dato uno schiaffone al giovane bullo Renzi, senza una motivazione apparente. La scena ha lasciato tutti un po' dubbiosi, insoddisfatti, pur condividendo l'antipatia (giustificata) per il bullo ... Fra qualche anno non si ricorderà nemmeno più chi fosse Renzi, la sua immagine risulterà più o meno offuscata dai danni prodotti da una banda di bulli, ma non si potrà dimenticare lo schiaffone dato dal nonno, di cui si dirà: ha fatto bene! Anzi, avrebbe dovuto dargliene ben due!!
  • Daniele S. 3 anni fa
    GRANDE BEPPE LO HAI DISTRUTTO!!!!!!
  • Egidio Pozzi 3 anni fa
    Il comportamento di Grillo è stato fermo: è il comportamento che gli hanno chiesto in molti. Andare per dirgli in faccia la nostra mancanza di fiducia e per metterlo di fronte a tutte le mascalzonate fatte: l’accordo con il condannato, il regalo di 7,5 miliardi alle banche nascosto dietro l’abolizione dell’IMU ecc… ecc… Grillo ha fatto quello che non sono stati capaci di fare Cuperlo e compagni alla Direzione del PD: un confronto chiaro e senza ipocrisie. Di fronte ad una persona che sta rilegittimando Berlusconi e che sta prendendo accordi con De Benedetti e con Verdini non vedo cosa altro si possa fare: bisogna distinguersi e evidenziare la distanza …
  • Diario lampa 3 anni fa
    Ma se Beppe non è democratico gli "altri" come sono....mah!
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    ERA ORA UN FACCIA A FACCIA CON IL NULLA, CHE LANCIA FINTE SFIDE DA SUOI PODI ADORANTI, DALLE TRASMISSIONI TELEVISIVE ASSERVITE! NON CI SI DICA PIU CHE ABBIAMO TIMORE DEL VUOTO A PERDERE BIMBOMINCHIA. FATTI FATTI FATTI FATTI FATTI! BASTA BLA BLA BLA BEPPE È PARTE DELLA STORIA, RENZIE SARA UNA MERDINA DI CANE CHE SI SCIOGLIERÀ SOTTO UN'ACQUAZZONE..
  • Giuseppe 3 anni fa
    Mi sembra veramente presto per dire "vinciamo noi". Vinciamo se riusciamo a portare al voto qualche milione di elettori che, schifato dalla politica, potrebbe decidere di non votare. Ma come facciamo a portarli al voto? Renzi ci dà un'indicazione: uscire dal blog. La crescita del movimento dipende da quello che riusciremo a fare uscendo nelle piazze e nelle strade di tutte le città e i paesi d'Italia. Prima prova le elezioni europee. Non dobbiamo sottovalutare gli avversari, che sono molti, e, sopratutto, dobbiamo evitare, in modo gratuito, di farci tutti gli altri nemici. Ogni errore si paga e bisogna cercare di non commetterne. Renzi sarà chiamato presto a pagare il conto della sua ambizione e del suo machiavellismo. Governare l'Italia è un po' diverso che governare Firenze. Ma va verificato alla prova dei fatti. Noi, ora, abbiamo il compito di passare dall'opposizione alla proposta, e dobbiamo farlo in tempi brevi. Dobbiamo essere veloci nella discussione e nelle decisioni sulle proposte da avanzare. Sulla riforma elettorale, per sempio, siamo andati avanti con estrema lentezza. É ora di diventare propositivi senza rinunciare ad essere critici e rivoluzionari. Ma non bisogna farsi ingabbiare dall'attivismo del sindaco di Firenze e compagnia.Lui è chiaro che va "per le spicce" ma dovrà pure fare i conti con gli "alleati" di governo che, non essendo suoi sudditi, non sono disposti a cedere al Principe la propria voglia di potere e di finanza. Sarà una bella battaglia, una lotta continua. Obiettivo? Un cambiamento culturale di tipo antropologico, il più difficile da ottenere,quasi una mutazione genetica dell'"italiano tipo". Riuscirci dipende molto da noi ma non solo da noi.
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    L'ITALIA NEL VORTICE DEL POTERE E DEL MALE AFFARE...UN ESEMPIO SCANDALI DI TUTTI I GIORNI DI ARRESTI E MALAFFARE.... I BOCCONIANI HANNO FATTO LA RIFORMA DEL LAVORO???? TI IMMAGINI COSA POTEVA SUCCEDRE SE CONTINUAVANO???? GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU'... BEPPE RAPPRESENTA QUEST'ITALIA DI GENTE ONESTA E KE ANCORA SPERA..XKè NON HA Più NIENTE.... SIAMO A SENTIRE ALLA TV DI TOTO MINISTRI,POLTRONE MA..DOVE STIAMO ANDANDO...LE AZIENDE CHIUDONO E QUESTI BUGIARDI INCALLITI SI SPARETISCONO POLTRONE E MILIARDI.....BASTA... COSA DOVEVA PARLARE GRILLO DI COSA...DEL VUOTO..PERCHè IL VJOTO C'è OGGI IN PARLKAMENTO.....
    • alegna d. Utente certificato 3 anni fa
      BRAVA. Finalmente una donna che la pensa come me!
  • maria c. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe eccezionale come sempre.
  • Alberto Frr 3 anni fa
    Anch'io sono stato perplesso inizialmente dai modi in cui si e' posto beppe ma poi ho pensato... Ma da chi e' stato eletto questo? Ma perche' hanno regalato 7.4mld alle banche? Ma perche' diceva di voler salire solo per voto popolare e poi ce lo ritroviamo a dettare legge? Allora si che ha fatto nene... Anzi sei stato fin troppo buono! Il problema sec me non e' Renzie in se ma il marcio che c'e' li attorno!
  • Francesco fornino 3 anni fa
    Carissimo Beppe pur essendo un elettore del movimento, non ritengo giusto il comportamento con RENZi se lo facevi parlare e ribattevi con risposte concrete, come tu sai dare, forse aquistavi altri consensi elettorali. Penso che sia giunto il momento di presentarsi con più calma e una dialettica pacata. Comunque forza 5 stelle.
    • fabio sgarbi Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me ha semplicemente evitato il tiro mancino di RENZIE, sono furbi in streaming avrebbero fatto sentire e detto tutte le cose belle che grillo non poteva non consentire, ma al primo indietreggiamento di voto del m5s glielo avrebbero fatto pesare, magari xche' insieme ad una riforma mettevano una riforma porcata che il movimento non avrebbe accettato..come gia' successo.
  • paolo pantani 3 anni fa
    Caro Beppe ... sei stato semplicemente FANTASTICO!
  • Vincent C. 3 anni fa
    Questo è il luogo del dolore!. Ho giù di lì ha esclamato, il cartone animato del PD-L. Caro Fonzies il paese reale è fuori da quella stanza da cui hai proferito quelle parole "vuote".Fuori la gente risparmia anche sulla carta igienica, compra quella ad un "velo", e si fa i conti giorno per giorno per "sopravvivere". Possiamo credere, al rottamatore di giaguari o del nipote di suo zio?. Sei il pacchetto da accettare a scatola chiusa, come i baci dove c'è il bugiardino a sorpresa?. Cari Pidiellini dove eravate quando l'ITALIA è stata devastata, divorata e distrutta, economicamente e moralmente?. Al desco delle larghissime intese, ma s'intende con un opposizione costruttiva, come a dire, tutti insieme appassionatamente. La verità è che "volete una legislatura lunga fino al 2018, semplicemente per rifarvi una imenoplastica". L'altra esclamazione dell'uomo del "FARE" è quella che "quelli del movimento meriterebbero qualcosa di più". Magari vorrebbe proporsi, per rappresentarci a cinque stalle?.A quelli che sono scontenti e gli stà stretto "il programma concordato prima delle elezioni", possono andare ... andare .. lontano.. lontano.. finche non diventino ..un puntino..lontano..ma lontano dal m*****.Non sono riuscito a cantare, ma credo che abbiate capito il senso.
  • andrea o. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe hai fatto bene;di democrazia con sta gente non bisogna parlarne non sanno che esista...alla sinistra del tavolo c'è berluska,c'è verdini,c'è chi ha portato l'Italia alla rovina.Come hai fatto a non vomitare? FORZA BEPPE FORZA il MOVIMENTO
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    RAGAZZI UDITE UDITE ALLA GABBIA QUEGLI SCEMI KE DICONO KE IL M5S HA PERSO VOTI.....MA STIAMO SKERZANDO??? VOTI DI COSA??? I 7,5 MILIARDI ALLE BANKE KI LI HA REGALATI??? KI DICE UNA COSA OGGI E DOMANI FA ESATTAMENTE IL CONTRARIO? KI HA FATTO LE SCARPE A CAPITAN FINDUS? KI HA APPROVATO LA TAV? MA DI KSTIAMNO PARLANDO???? DI BIGIASRDI INCALLITI KE TUTTI I GIORNI DCONO STRONZATE EPUTTANATE INCOMPRENSIBILE E POI AI FATTI è NON FA NIENTE.... ZITTI A CASA IDIOTI..QUANTO VI PAGA RENZIE UN TAKKINO ARROSTO ALMENO ERA BUONO????? X FAVORE... GRILLO HA FATTO EESATTAMENTE UQELLO KE NOI CITTADINI ONESTI VOGLIAMO... RIPORTARE DEMOCRAZIA E Sovranità AL POPOLO... VI HA DIMOSTRATO GRILLO COS E' è LA DEMOCRAZIA.... SE OGGI L ITALIA E' IN MACERIE LA COLPA è DEL VENTENNO DI PD E PDL KE HANNO INCIUCCIATO... VIA LADRI...
  • Flavio Ranalli 3 anni fa
    Beppe e' stato un esempio di coerenza: si è recato all'incontro come richiesto dalla maggioranza e poi ha trattato RENZIE come merita,da complice del sistema criminale che ha distrutto il Paese più bello del mondo, esattamente come abbiamo sempre sostenuto, senza possibilità di trattativa. Mi preoccupa maggiormente l'atteggiamento di tanti amici del Movimento che sembrano irretiti da un personaggio che rappresenta la quintessenza di tutti quello che combattiamo; di quale fiducia e credibilità può godere un giuda senza onore?
  • nuccio s 3 anni fa
    Se qualcuno ha votato per farti parlare con questa gente, per fare sta sceneggiata potevi rimanere a casa! P.s. da uno che ti segue dal Vday dell'8 settembre 2007. Beppe a volte mi viene il dubbio che il cambiamento in Italia non lo porti nemmeno tu e ciò mi rattrista. Ma poi ci penso bene e il problema non sei tu ma noi italiani popolo bove, che ci meritiamo quel che abbiamo. Cmq sia vai avanti con le tue lotte e le tue idee giuste o sbagliate che siano almeno le esponi.
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe fa paura!!!!! E' forte!!!!! Lo vorrebbero far tacere!!! Non ci riusciranno, perché siamo in tanti a pensarla come lui. Beppe è la voce del popolo italiano!!! Viva il Movimento Cinque Stelle!!!
  • umberto trocchi 3 anni fa
    Sei stato poco educato beppe,potevi dialogare,potevi essere più riguardoso,più disponibile,più conciliante,più lecchino,più colluso.Questi dopo tre parole si smascherano da soli,INFILTRATI,LECCACULO.Ma come pretendono di poter dialogare con chi sta portando l'Italia alla miseria,con chi sta creando solo macerie,con chi difende i propri privilegi a discapito di tutta la collettività.Hai una indissolubile ragione ed una insindacabile coerenza caro BEPPE è ora di mandarli TUTTI A CASA questi papponi
  • Franco Schirato 3 anni fa
    Secondo me è stata persa una bella occasione per convincere gli indecisi sui 5 stelle e per cercare di convincer gli elettori astensionisti perché "tanto non c'è soluzione". Si doveva far parlare Renzi e sputtanarlo sulle balle che crebbe detto raccontando come stanno nella realtà le cose. Il punto è stato a favore di Renzi che ha potuto facilmente far passare il messaggio che i grillino sono chiusi nel blog a criticare sempre senza saper proporre qlcosa di veramente costruttivo. Peccato!
    • franco . Utente certificato 3 anni fa
      noi non abbiamo bisogno di convincere nessuno. e se dopo il merdaio in cui hanno ridotto l'Italia c'e' ancora qualcuno di indeciso, beh, che connui a votare i soliti finche' oltre a metterglielo in quel posto gli avranno tolto tutto quel po' che ancora gli resta. noi non siamo cacciatori di voti. noi vogliamo solo cacciare questa gentaglia fuori dalle istituzioni. se qualcuno non s'accorge ancora del disastro, e crede in qualche ebetino, peggio per lui.
  • Lallo Alberti 3 anni fa
    Dopo quanto venuto fuori con la telefonata del finto Vendola a Barca, concordo con i toni e le modalità con cui Beppe si è rivolto a Renzi. Bene così!
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Sono stanca di sentire cazzate anche nella trasmissione La Gabbia e basta....... Beppe è unico!!! Un uomo coraggioso e onesto!!! Beppe non poteva può dialogare con un imbroglione!! Neanche io avrei dato credito Renzi, non ci sarei andata proprio, lo avrei preso a calci nel sedere, chi è renzi chi è? cosa ci rappresenta?
  • Raffaele Casetti 3 anni fa
    Beppe, Beppe...i grandi ragazzi ***** cosa stavano lì a fare? Eppure sono decisi e preparati; il vuoto Renziano lo avrebbero sbugiardato molto bene, come fanno sempre nell'emiciclo. Qui prodest?
    • Raffaele Casetti 3 anni fa
      Non essere isterico e vatti a rileggere tutti i miei commenti da un anno a questa parte. Posso o non posso pensare liberamente?
    • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
      Si dice Cui Prodest, non Qui Prodest! Qui renzie-no ci cova..
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT. Arresti domiciliari per Bisignani: presunte irregolarità per gli appalti a Palazzo Chigi Coinvolto anche l'ex generale dei Carabinieri Antonio Ragusa. I fatti riguarderebbero presunte irregolarità negli appalti per i servizi informatici e di sicurezza ps. ECCO l'ITALIA di RENZUSCONI....
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    La differenza tra Beppe e St-Renzi?? COSCIENZA M'ASSECURA/LA BUONA COMPAGNIA CHE L'UOM FRANCHEGGIA/SOTTO L'USBERGO DEL SENTIRSI PURA. - Dante Alighieri - Fantoccio "sparacazzate", capito?? Ed era pure un tuo concittadino. Cosa dici?? Mai letto... non avevo dubbi, tu giocavi con la play station, perciò sei rimasto così, un ebetino inebetito. Buona serata a tutti www.beppe.siempre
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo: "Opposizione sino all'estinzione corporea" http://www.ilgiornale.it/video/interni/grillo-faremo-opposizione-sino-allestinzione-corporea-993934.html
    • Donato M. Utente certificato 3 anni fa
      Sì estinzione corporea, perché purtroppo quella politica ci sarà fin troppo presto!
  • gianni s. Utente certificato 3 anni fa
    io avevo votato perché oggi volevo che tu beppe provassi a dialogare e a costruire qualcosa... mi hai deluso ti sei comportato come un bambino... sono un elettore m5s deluso !!! non ci hai rispettati
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Anche io ho votato NO, e devo fare il mea culpa perché se avessero vinto i NO mi sarei perso il grande Beppe che sfanculava RENZIE IN DIRETTA.
    • Stefano Taroni 3 anni fa
      Perchè dovresti essere deluso? Beppe ha espresso educatamente quello che per cui M5S ha sempre sostenuto e considerato un punto saldo del Movimento. Non si scende a compromessi con nessuno di loro! Poi lo sappiamo bene che, se qualche provvedimento è buono per il paese e per i cittadini, sono aperti a disponibili al voto. Punto! Queste persone devono andare tutti a casa! Per questo dovresti essere fiero di aver votato M5S e spero che tu continuerai a seguire e sostenere questi ragazzi! Un saluto.
    • Andrea P. Utente certificato 3 anni fa
      Sono piuttosto d'accordo. Io personalmente ho votato "no", ma non pensavo che il "sì" significasse "vai là e manda affanculo Renzie"...è davvero servito a questo il voto online?
    • fabio sgarbi Utente certificato 3 anni fa
      ha semplicemente evitato il tiro mancino di RENZIE, sono furbi in streaming avrebbero fatto sentire e detto tutte le cose belle che grillo non poteva non consentire, ma al primo indietreggiamento di voto del m5s glielo avrebbero fatto pesare, magari xche' insieme ad una riforma mettevano una riforma porcata che il movimento non avrebbe mai accettato...come gia' successo.
    • nikola feodor (dosto) Utente certificato 3 anni fa
      bene. senza rancore vattene torna da dove sei arrivato. torna fra gli adulti e lasciaci giocare in pace. davvero senza rabbia te lo dico è per noi molto meglio perdere le persone come te che legittimamente pensano che si debba dialogare con questi che da anni ci ripetono le stesse cose e ci fregano con il "vogliamo il bene degli italiani". ti prego di non avere ripensamenti vattene e restaci xchè uno che ragiona come te non dico che sbagli ma sicuramente non centra niente con i 5 stelle.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    De Gregorio ha TRE punti fondamentali da raccontare che sono basilari per comprendere cosa è successo nel nostro Paese. ......
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono a dir poco scioccata da certi commenti! Ancora a giudicare Beppe e l'entrata di Berlusconi in Parlamento è passata come la cosa più normale. Ma ci siete o ci fate? Avete capito quello che sta succedendo si o no? Evidentemente no! E' un complotto vero e proprio e state giudicando male Beppe perché ha sbattuto la verità in faccia Renzi? Che altro doveva dirgli? Cosa può fare di buono e di onesto un condannato che sta al governo abusivamente, in modo anticostituzionale, che prende accordi con il condannato Berlusconi in parlamento?
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    la GABBIA...
  • MARIO MAGRO (mariulin) Utente certificato 3 anni fa
    Condivido pienamente la coerenza e l'integrità dimostrata da Beppe grillo in occasione di questo confronto.
  • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
    io ho votato per non andare ma sono comunque soddisfatto di come Beppe ha condotto la cosa. il giovanotto già vecchio nei momenti salienti è stato annichilito nella comunicazione vis a vis con Beppe, purtroppo so già cosa faranno vedere i tg. speriamo che almeno alla gabbia stasera lo facciano vedere tutto. una sola nota, caro Beppe ma quale 'persona buona' (rifai l'errore già fatto col reuccio? m'è venuto il mal di fegato allora e te l'ho scritto nel blog che era un errore grave come si è poi dimostrato), a parte che già proteggere poteri marci, non è cosa buona ma, mi chiedo, per essere cattivo oggi cosa dovrebbe fare un politico? uno stronzo che gia anni fa, per difendere gli affari degli inceneritori, aggrediva verbalmente e dava dell'alchimista all'oncologa, come chi si informa ha visto sul tubo, è buono? anche se ciò determina morti? per me, anche se ciò basterebbe a NON poterlo considerare buono, con tutto quello che si sà oggi questi individui non sono affatto buoni, qalcuno al massimo posso ritenere che ignori certi fatti, ma quando parliamo di politica e rappresentanti del Popolo, ignorare è già colpa grave. Cmq, Forza grande Beppe nostro garante e timoniere. Forza M5S, teniamo la rotta.
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      mi sembri un po confuso
    • Alberto Bughi Peruglia 3 anni fa
      La tv e il vostro blog purtroppo fanno vedere un anziano imbolsito incapace di proporre soluzioni e di dialogare: peccato per quelli che hanno creduto nel fenomeno da baraccone che cerca di rappresentarvi! Quella del "grilletto" e' demagogia di basso livello. Voi che l'avete votato non lo meritate!
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    RAGAZZI FANGO E MERDA STANNO SPARANDO SU M5S... SIAMO L'UNICO MOVIMENTO CREDIBILE...GRILLO GRANDE STIAMO FINALMENTE ENTRANDO NELLE COSCIENZE DELLA GENTE...STIAMO RIPORTANDO UN Po' DI ONESTà E SENSO DELLA COERENZA... ABBIAMO RAGAZZI MERAVIGLIOSI IN PARLAMENTO,STUDIANO SI STANNO GUADFAGNANDO IL LORO STIPENDIO DIMEZZATO...RAGAZZI FINKE Sarà COSì VIVA IL M5S....
  • Marco A. Utente certificato 3 anni fa
    Oh Grillo, ricordati bene che se tu sei dove sei è solo perché alle ultime elezioni non c'era Renzi e per 3/4 i voti che hai preso sono stati voti di protesta contro questo sistema marcio. Ho visto sia la tua conferenza stampa che il tuo incontro con Renzi: bene, una persona che non lascia modo agli altri di dire la loro opinione non merita, allo stesso modo, di essere ascoltato. Se ascoltando la tua conferenza stampa avevo un minimo di intenzione di rivotarti alle prossime elezioni, dopo aver visto l'incontro con Renzi non ci penso minimamente...
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo allora vota per Alfano, Formigoni e Giovanardi che te passa la paura.
    • loretta80 f. Utente certificato 3 anni fa
      Come fai a scrivere una cosa del genere quando i primi a non essere ascoltati siamo noi??Ha fatto bene Grillo a non lasciarlo parlare ti rendi conto che è la terza volta che non votiamo e fanno solo i porci comodi ..Monti Letta e ora Renzi...
    • nikola feodor (dosto) Utente certificato 3 anni fa
      marco.... lascialo andare. e meglio perderli quelli che hanno dei dubbi...ciao e buon rientro a casa.
    • paolo boccali Utente certificato 3 anni fa
      Marco, posso capire la tua critica che in buona parte condivido. Ma pensi davvero che un grossolano errore di strategia ti dia ora l'alibi per tornare a votare uno di quei partiti? Io starò sempre dalla parte dei giusti!
  • Francesca Moroncini 3 anni fa
    A Renzi da parte di un suo illustre concittadino: "Chi troppo in alto sal cade sovente, precipitevolissimevolmente..."
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    ma cosa vuoi dialogare con questi MAIALI... continuano a prendere 20.000 euro al MESE piu' BENEFIT per LORO, ed i PARENTI... piu' CASE a sua INSAPUTA...TANGENTI...e POSTI PLURIPAGATI... ma ancora a parlare stiamo???? POLITOMETRO.. NORIMBERGA.. PIAZZALE LORETO 2... ps. oggi hanno ARRESTATO un GENERALE dei CARABINIERI per CORRUZIONE, nell'inchiesta BISIGNANI...
  • Stefano C. Utente certificato 3 anni fa
    Mah. Io non ho votato. Ma se avevi un mandato, perché quella sceneggiata? Se non ci volevi andare era meglio non far votare questa cosa.
  • Annarita Botti 3 anni fa
    Caro Beppe, sono una elettrice che ha votato 5Stelle. Vi seguo con piacere dalla vostra nascita. Però vi dico che credo sia ora di dare una svolta al Movimento. Vi prego basta con la rabbia!!! La rabbia era utile all'inizio per muovere gli animi a far qualcosa. E' nato il Movimento. Ora è ora di far qualcosa di concreto!!!! Basta con questo modo di comunicare "dittatoriale". Le mille idee positive che ha il Movimento passano anche da un modo comunicativo adeguato. Hai ragione in tantissime cose, ma questo modo di comunicare, avuto con Renzi e avuto in altre occasioni, non ti aiuta (e non aiuta soprattutto il Movimento!!) ad avere credibilità e a sviluppare pensieri costruttivi. Perché è solo col pensiero costruttivo che si riuscirà a cambiar qualcosa. Se no è meglio sciogliere tutto e andarsene. Questo incontro è stato inutile (cosa si è concluso?!) oltre che dannoso per l'immagine 5Stelle (in perenne difficoltà già). Certa in una riflessione tua e di tutti del Movimento, vi mando i miei più cari saluti.
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Perdonami Annamaria non sono d'accordo, la rabbia è qualcosa che ti fa sentire vivo, l'alternativa alla rabbia è la rassegnazione e io non voglio rassegnarmi a una politica che è fatta di giochi sporchi, di decisione che passano sopra le teste dei cittadini senza che questi possono influire in nessun modo su scelte che riguardano le loro vite, rabbia verso un'informazione che ti fa apparire Beppe per un pazzo pronto per un TSO e un Renzi anima candida che si immola alla giuda del paese per il bene in noi cittadini. Io cara Annamaria scusa il termine ma sono INCAZZATO NERO e sono stufo di farmi prendere per il culo, quindi ben venga Grillo che anche a nome mio dice: No caro Renzie tu oggi qui non ci prendi per il culo e questo te lo dico in faccia".
    • nikola feodor (dosto) Utente certificato 3 anni fa
      bene. senza rancore vattene torna da dove sei arrivata. torna fra gli adulti e lasciaci giocare in pace. davvero senza rabbia te lo dico è per noi molto meglio perdere le persone come te che legittimamente pensano che si debba dialogare con questi che da anni ci ripetono le stesse cose e ci fregano con il "vogliamo il bene degli italiani". ti prego di non avere ripensamenti vattene e restaci xchè uno che ragiona come te non dico che sbagli ma sicuramente non centra niente con i 5 stelle. buon rientro a casa
    • anna vollaro 3 anni fa
      Sono d0accordo, grillo avrebbe potuto dire le stesse cose facendolo cmq parlare.. così si passa dalla parte del torto pur avendo ragione.
  • Angelina 3 anni fa
    Allora:"Renzi,io non voglio il tuo abbraccio,ne fisico ne tantomeno virtuale...abbracciati da solo..e non ti permettere di dire che chi ha votato il M5S è un poverino e che ti dispiace per noi..faccia da Ebete..FINTO uomo,BURATTINO..perché è quello che sei,ma tu ancora on lo sai! Cosa pensate voi,seduti sulle vostre poltrone,che siamo tutti stupidi? Qui qualcuno dice che Grillo ha di nuovo sbagliato.Perchè non ha fatto parlare Renzi...cosa dovevamo sentirci dire ancora una volta?Quello che continua a dire in tv tutti i Santi giorni?..ma non credo proprio... Secondo me Grillo ha fatto bene ad andare,tanto si sapeva che non sarebbe rimasto.La cosa importante,per me, è che ha parlato con i giornalisti e con noi. Io ho votato il M5S per poter cambiare questo schifo di politica,sporca e sudicia! Il cambiamento,però, si fa facendo pulizia.. Scopa e paletta,si raccoglie tutta quella marmaglia e tutti nel secchio dell'immondizia.Si sigilla bene e via nell'inceneritore che poi,ovviamente,verrà chiuso!DOPO DI CHE SI PUO' RICOMINCIARE.. Spero che le persone ,compresa me,si smuovano e si sveglino..Come ha detto Grillo...dobbiamo iniziare da noi,dalle nostre famiglie.Bisogna lavorare con il Cuore e con l'Amore,ma non solo qui in Italia,ma in tutto il Mondo!Ci hanno schiavizzato.Ci hanno rintontito di bugie facendole passare per verità! Io dico BASTA CON QUESTO SCEMPIO,NON SE NE PUO' PIU'!SIAMO STANCHI E STUFI DI QUESTA POLITICA DI M.... RAGAZZI DEL M5S VI AUGURO UN SERENO CAMMINO E UN BUON LAVORO,PULITO E TRANQUILLO...GRAZIE PER QUELLO CHE FATE E MI RACCOMANDO TENETE DURO
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    ragaszzi vogliono distogliere l attenzione sulle loro ruberie e intrallazzi....ma BEPPE E' UN GRANDE LI CONOSCE SA I GIOCHI DI POTERE... NON HANNO CREDIBILITA'..PRENDONO SOLDI SU SOLDI..FESTE,SGUALDRINE,DROGA,STI PORCI LADRI... ORA KON STO TAKKINO IMPETTITO ARRIVISTA...PENSANO DI INCANTARE LE PERSONE... NON SI ARRIVA A FINE MESE,+è UNA VITA SKIFOSA DI STENTI..PICCLE IMPRESE STROZZA TE DI TASSE E LORO FANNO I PORCI CON I NOSTRI SOLDI... DEVONO ANDARE A CASA...NON SI FANNO ACCORDI CON STA GENTE KE HA SPOLPATO IL PAESE...
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    BRAVO BEPPE SOLO IL M5S POSSIEDE UNA FACCIA DA PERDERE, IN QUESTA CLOACA, NON DICO DI TORNARE AL "SENSO DELL'ONORE" DEI GIAPPONESI DI INIZIO SECOLO, CHE DISONORATI SI FACEVANO SEPPUKU, NON CHIEDIAMO UN'OPPOSIZIONE RADICALE COME QUELLA SCENEGGIATA DA MISHIMA CON LA SUA MORTALE ED ESTREMISTICA COERENZA AL SUO FALLIMENTO! MA BASTA CIALTRONAGGINE ALL'ASSOLUTA VERGOGNA ITALIOTA, DEI MILIONI DI VOLTA FACCIA, DI INCOERENZA ASFISSIANTE, SIMILE ALLA SCHIZZOFRENIA, BASTA!
  • Pit 3 anni fa
    Mi spiace stavolta non approvo. Mi è sembrato di assistere ad una riunione di condominio dove parla solo il rompicoglioni di turno e non vuole neanche ascoltare. Ma sei sicuro di sapere tutto te? Chi c'è dietro, cosa farà....e se ti sbagliassi? Ma almeno ascolta l'interlocutore, poi di quel cacchio che vuoi. Confido più nella saggezza dei tuoi giovani, che nella testardaggine del vecchio.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Il padre di Silvio Berlusconi lavorava nella Banca Raisini. Ne era direttore. Beppe Grillo, chiedo che si faccia un articolo sul blog raccontando qualche aneddoto significativo su ciò che la Rete non sa.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao sai anche chi erano i proprietari della Banca, a chi erano legati, e che tipo di carriera ha fatto il padre del nano più alto del mondo? Cero che lo sai, come lo so io, MA non si riesce o non si può dire. :))
  • roberto restani (yule) Utente certificato 3 anni fa
    grande beppe continua così...questa si chiama coerenza
  • Marco Messori 3 anni fa
    Cari amici. dovete capire che noi stiamo cercando di fare una "rivoluzione" profonda e radicale e le rivoluzioni, anche se incruente, non si fanno con le mezze misure, con le mediazioni e con le buone maniere. E' assolutamente necessario parlare chiaro,non tanto a questi buffoni(Renzi e compagnia bella)ma ai nostri elettori, simpatizzanti e a chi si è purtroppo arreso e non va più nemmeno a votare (o non ci è mai andato). Non ci serve un mezzo risultato, un falso successo momentaneo o un contentino per poter sopravvivere elettoralmente come fanno tutti gli altri. Non vogliamo qualche modifica qua e la e qualche elemosina perchè tutto continui poi come prima. Noi lo vogliamo cambiare profondamente questo paese. A noi serve il risultato (o tutto o niente) e lo avremo solo quando questa gente se ne sarà andata a calci nel culo (metaforici, s'intende) Beppe ha detto oggi al voltagabbana di turno quello che è il nostro movimento e qual'è il nostro obbiettivo. Chi non ha capito bene e vorrebbe qualcosa di diverso si fondi il suo movimento e auguri...
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi meno male c e la rete e questo blog meraviglioso di grillo.. allora ecco come i prezzolati e servi del potere hanno descritto l evento: TG 5 HA MANDATO DOPO LA SLINGUAZZATA AL SUO DTORE DI LAVORO UN BREVE STRALCIO DELL INCONTRO DI GRILLO..RENZIE L HANNO FATTO SENTIRE E MENTRE QUANDO ERA IL TURNO DI GRILLO HANNO ABBASSATO L AUDIO E IL PREZZOLATO PARLAVA..X CUI NON HANNO FATTO ASCOLTARE QUELLO KE HA DETTO BEPPE... RAI NEWS ....STRALCIO DI UN SECONDO E TUTTO DEDICATO A TACCHINO IMPETTITO...ECCO Perché DEVONO ANDARE A CASA..FUORI DALLA LOGICA DEI PARTITI E MENZOGNE.... CHE SKIFO DI INFORMAZIONE.... VERGOGNA.. SONO DA LICENZIARE A PEDATE NEL CULO...SIAMO AL 70 POSTO DELLA DISINFORMAZIONE PURA... TRUFFATORI
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Bilderberg, il gruppo della strategia della tensione è allarmato. Il M5S fa paura, Beppe sta risvegliando le coscienze e questo non va bene. Ieri a Sanremo i due falsi disperati, oggi la lettera dei terroristi in Val di Susa. Si vuole spaventare la gente per distogliere la loro attenzione dagli inciuci politici. Bilderberg è il gruppo che opera per i potenti dell'alta finanza, si avvale di terroristi per destabilizzare la democrazia e disorientare la gente, potrebbero farci scappare anche il morto. Attenzione!!! Non dobbiamo fare il loro gioco, quindi non dobbiamo perdere di vista Renzi e i suoi "amichetti" che hanno il compito di indicargli le mosse da fare.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    CRONACA ORA PER ORA - Il Cavaliere dice di essere d'accordo con il segretario ma non gli voterà la fiducia. I due si ritagliano un faccia a faccia riservato, dove il leader avrebbe chiesto le consuete garanzie su giustizia e tv... La minoranza Pd chiede che nel programma sia inserito il conflitto d'interessi... Il Fatto Quotidiano | 19 febbraio 2014 ps. visto???? la vecchia storia D'ALEMA-BERLUSCONI e la BICAMERALE.... le TV... la GIUSTIZIA.. e la minoranza del PD, che fa' finta di fare qualcosa di buono... da 20 anni la STESSA STORIA...
  • Luca V. Utente certificato 3 anni fa
    Guardando il video inizialmente sono rimasto spiazzato, non mi aspettavo un attacco così diretto, ma il movimento è questo niente compromessi altrimenti nel giro di un paio di anni ci ritroveremmo anche noi pieni di cialtroni arrivisti e opportunisti. Non mollate mai.
  • Roberto Ortolani Utente certificato 3 anni fa mostra
    La prossima volta che farai votare gli iscritti sarà bene essere più chiari Se la maggioranza ti dice di andare ai colloqui e' per fare proposte e non un teatrino come quello che hai fatto
    • libera p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non hai capito niente!! Siamo in mano alla mafia e tu credi ancora alle favole?
  • Daniele2 Grassetti Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe , oggi con l' ebetino sei stato straordinario, ti stimo moltissimo e ti saro' grato per tutta la vita..grazie a te ho aperto gli occhi...niente confronto con falliti ladri come STRONZIE!!! TUTTI A CASA!!! MOVIMENTO 5 STELLE forever!!!!
  • lorenzo 3 anni fa
    UNA CAFONATA! Si poteva esprimere il concetto con molta più classe.Cosi non serve a nulla.Poi o si fà la rivoluzione vera e si spara e si rischia la vita oppure fare così sembra una lite stradale tra un camionista bulgaro cafone ed una brava persona che poi lo sia o no questo non cambia. Mi spiace molto ma è così.Caro Beppe tu parli degli altri ma sai tu cosa dicono gli ormeggiatori di Chiavari di te?io non ci voglio credere ma sono cose brutte.Amando le barche spero che non sia vero. Chissà cosa è vero e cosa non è vero.A noi hanno ciulato una fabbrica che oggi vale 1.5 Miliardi (si hai letto bene e parlo di euri) per cui cosa vuoi,fai bene tu a prenderli per il culo e guadagnarci un pò di soldi.Occhio che però poi arrivano da altre parti ora tu servi a fare casino e non ti spaccano il culo ma primo o poi arrivano.Comunque mi sei sempre stato simpatico,oggi no. Un abbraccio Lorenzo
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      è una mia impressione o sei veramente incoerente? salti di palo i frasca senza finire nulla, senza spiegare tutto.. p.s. insinuazioni??? mmmmmmmm...mi sembri poco genuino
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    SCRIVIAMO CHE IL GRANDE PREGIO DI BEPPE E CHE LUI UNA FACCIA DA PERDERE CE L'HA, NON COME UN'ALTRO ESEMPIO DEI SOLITI "OPPORTUNISTI" POLITICANTI, CHE AD OGNI GIRO DI BANDIERA, MANCANZA DI COERENZA, SENZA ALCUN MINIMO TIMORE DI PERDERE LA FACCIA, POI COME ADESSO FA LA "GRANDE SERRACCHIANI" POI TI RIEMPIONO DI SCUSE, PRESUNTI S-RAGIONAMENTI, GIUSTIFICAZIONI, COME FOSSE TUTTO NORMALE MARIA LA MARCHESA! ASCOLTARE LA SERRACCHIANI È STOMACHEVOLE, QUESTI A FORZA DI PERDERE LA FACCIA SU TUTTO, PENSANO CHE SIA NORMALE, VERGOGNA!
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Poche settimane fa l'onorevole Carlo Giovanardi ha avuto il coraggio ancora di difendere Giulio Andreotti sulle pagine di un quotidiano di Roma che non voglio citare. Perchè invece non ricordiamo seriamente il bravissimo giornalista Mino Pecorelli ?
  • carlo mancuso 3 anni fa
    Quelle dette da Grillo a Renzi sono tutte verità e non c'è dubbio che tutti costoro quando chiedono di trattare con il movimento abbiano la volpe sotto l'ascella. Solo opterei per una maggiore diplomazia, lasciandoli scoprire e poi dire le nostre verità che queste sì che sono inconfutabili e concrete. Renzi ha subito cominciato con frasette infilate nel discorso, per nulla accattivanti. Andatele a risentire. Ma potrebbe aver usato quel tono pacato ma altamente provocatorio nel contenuto di proposito. Quindi massima calma e presa per i fondelli avendo dalla nostra la verità dei fatti.
  • TINO LISSU Utente certificato 3 anni fa
    Renzie nella sua conferenza stampa ha sostenuto di volere baciare uno per uno gli elettori 5 stelle.Anche Giuda diede un bacio a GESU' prima che fu crocifisso.
  • maria progresso Utente certificato 3 anni fa
    BEL LAVORO BEPPE....HAI BUCATO TACCHINO IMPETTITO... MESSO LI X INCATARE GLI ITALIANI E PRENDERE VOTI.... DOVEVI TRATTARLO A POMODORI IN FACCIA... QUEL BUGIARDO INCALLITO.. HAUSATO I FIORENTINI COME TRAMPOLINO DI LANCIO.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    RENZIE... facce' la LEGGE sul CONFLITTO di INTERESSE, con il TUO AMICHETTO di MERENDE...B. LETTA DOCET...
  • Tiziana Lucarelli Utente certificato 3 anni fa
    Renzi non ha retto il confronto con Grillo e si è palesato per quello che è: un quacquaraquà!
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Giovanardi sostiene che a Ustica c'era una bomba nel cesso dell'aereo. Io ho sempre spiegato che fu un missile aria-aria lanciato da un aereo militare straniero a colpire l'aereo.
  • Giorgio Broccolini 3 anni fa
    Dopo aver visto come ha trattato Renzi durante la consultazione,ho avuto un piccolo vacillamento nelle mie convinzioni. riflettendo a freddo però " NON HAI SBAGLIATO" Avanti cosi.
  • Giovanni Castello 3 anni fa
    Io ho votato il M5S e continuerò a farlo ma non mi è piaciuto questo incontro. Io credo che nel momento in cui si accetta di andare ad un incontro con una persona (fosse pure la peggiore di questo mondo) si ha il dovere di ascoltarla e di controbatterla punto per punto.
  • maria . Utente certificato 3 anni fa
    Renzi NON è CREDIBILE come tutto il PD. Quando sapranno rinunciare ai lauti stipendi ed a tutti i privilegi tassati a poco più del 18 %, solo allora potranno essere presi in considerazione, MA non lo faranno Mai! Beppe, hai fatto bene a fare chiarezza enunciadogli in faccia tutte le incoerenze e le menzogne che sono uscite dalla bocca dell'EBETINO di Firenze.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT. dalla SERVA GRUBER, hanno apparecchiato un bel TEATRINO... SERRACCHIANI TOTI.... qualcosa di VOMITEVOLE..di piu' la SERRACCHIANI....un piddina conclamata... per non dire altro... l'amichetta di FRANCESCHINI... ps. TOTI... BERLUSCONI è l'OPPOSIZIONE RESPONSABILE... in GALERAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.........
  • giuseppe 3 anni fa
    Caro Beppe consiglio ha molti di leggere il tuo blog per farsi un idea precisa del lavoro del M5 e della politica . Questo paese per risollevarsi deve drasticamente diminuire la spesa pubblica non di un miliardo come dice qualcuno interessato o obbligato a difendere gli interessi , gli stipendi alti ,i privilegi, i vitalizi ,le pensioni e via discorrendo ...della vecchia politica, ma di centinaia di miliardi : vorrei ricordare a qualcuno che LORO spendono male di più di quanto produce realmente il paese.Oggi L'europa decide chi deve fare il ministro dell'economia da noi attraverso lo spread .. e questo grazie al NOSTRO debito , quest'ultimo..sì!! che è Nostro. Ma alla vecchia politica non importa se il ministro lo decide l'europa a loro interessa lo stipendio, i privilegi, il vitalizio, la pensione da parlamentare o diventare parlamentare europeo,tanto non si rischia nulla.. Se oggi sapiamo qualcosa di questa mal politica lo dobbiamo a te Beppe Grillo , a Di Maio e a tutti i parlamentari di Mov5 e al blog ; nel gruppo parlamentare del Mov5 ci sono tutte persone ONESTE, PREPARATE , SERIE ..., INCENSURATE, incazzate perchè amano il proprio paese , ribelli secondo la vecchia politica perchè non accettano compromessi e che non amano il politichese . Caro Beppe Hai fatto bene ad aggredirlo dicendogli che non ce l'avevi con lui ma con quello che lui rappresenta . Sto consigliando a miei amici di leggere il blog di Beppe..
  • Mario Cucca 3 anni fa
    Beppe, si invecchia e lo si è visto con Renzi: B. è riuscito a prenderlo in giro e a fargli fare tutto ciò che vuole e tu no!
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Quando c'era Andreotti io scrivo le mie osservazioni e le diffondo a Roma, siamo nel primo semestre del 1996, ma mi si rivolta contro la città. Di certo non la Storia.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    ECCO LA SERACCHIANI, MA CHI TI DICE COSA VOLEVAMO STRONZA
  • gianni l. Utente certificato 3 anni fa
    caro Beppe....ma perchè sempre NO!!! Come pensi di poter cambiare tutto in tutta fretta..e' vero che stiamo aspettando tutti da anni (1997) che il popolo si svegli e cambi rotta...ma come puoi pretendere di arrivare al 51%...noi poveretti che ti votiamo..NON SIAMO IL 51%... ALLORA?...
  • Noè SulVortice Utente certificato 3 anni fa
    Ma se son decenni che ci fregano con le parole. Se so che uno mente col cavolo che gli parlo volentieri. Credete che dialogare avrebbe risolto qualcosa? Cercate di svegliarvi in fretta perché c'è sempre meno tempo e pazienza da parte di chi soffre da anni.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT.. GUARDATE la CONFERENZA STAMPA di BEPPE ...COMMOVENTE... qualcuno ha detto che Beppe non ha fatto proposte a RENZIE??? cosa doveva proporre a questi MAIALI... VERDINI...BERLUSCONI..ALFANO...LUPI...CL...FORMINCHIONE...DE BENEDETTI guardate la conferenza stampa di Beppe è ascoltate le PROPOSTE... REDDITO di CITTADINANZA... POLITOMETRO... RIFIUTI ZERO... ENERGIA PULITA... CASE a COSTO ENERGIA O... DEMOCRAZIA DIRETTA dal BASSO... e TANTO ALTRO ANCORA....
  • Zaki 3 anni fa
    Beppe ti stimo molto e T vogliamo bene
  • Ital Rolando Utente certificato 3 anni fa
    Ho votato sì al sondaggio e sono contento a metà. Mi aspettavo non SOLO che al Renzino gli venisse restituito tutto il fango con uno scatto forte di dignità (Grillo non ha eguali in questo, forse R. preferiva avere Floris davanti ^_^) ma anche che i ragazzi lo potessero inchiodare su 3/4 proposte concrete. Non per questo viene meno la mia fiducia nel movimento. Avanti così.
    • simone v. Utente certificato 3 anni fa
      sono pienamente d'accordo
  • Giuseppina Naimoli Utente certificato 3 anni fa
    (null)
  • ANNA L. Utente certificato 3 anni fa
    Io ero per il "NON ANDARE" ma visto che la maggioranza vince... comunque condivido l'atteggiamento di Beppe, non si parla e non si tratta. E se non si capisce il motivo forse non si è capito nulla del progetto.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    1996: Ero al Gruppo Parlamentare CCD-CDU alla Camera dei Deputati. Ero al quarto piano in Via del Vicario n. 21 con l'onorevole Carlo Amedeo Giovanardi. Alla segretaria di Giovanardi spiegavo che il sistema va cambiato. Ma ella, con molta gentilezza e altrettanta fermezza, replicava che "Il sistema non si può cambiare".
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    PERCHE NESSUNO SI RIGUARDA L'INCONTRO E SI RENDE CONTO CHE BEPPE HA FATTO BENE? IO SONO STATO UN FORTE SOSTENITORE DEL SI, MA LEGGERE DALLA CONTROPARTE E DALLA CARTA STRACCIA DEI GIORNALAI, COSA MI SAREI ASPETTATO DA BEPPE E ANCORA CHE MI ABBIA DELUSO, CANTANDOSELA E SUONANDOSELA, CONFERMA PER L'ENNESIMA VOLTA LA FAZIOSITÀ DEI MEDIA, VERO CANCRO, VIRUS INSIEME ALLA KASTA, DI QUESTA CLOACA UMANOIDE D'EUROPA! QUESTI STANNO ALL'INFORMAZIONE COME L'INSOPPORTABILE "CHECCA" DIRETTRICE DI CHI, TUTTI INDISTINTAMENTE SI ROTOLANO NEL TRUOGOLO DEL PURO GOSSIP, VERGOGNA! BRAVO BEPPE LA PARTE DESTRA DEL CERVELLO QUELLA INTUITIVA, ANCESTRALE, VERA E CREATIVA, SEMPRE SPIAZZANTE! BRAVO BEPPE
  • seba 3 anni fa
    Sinceramente Beppe non mi sei piaciuto al 100% direi al 50, daccordo in tutto quello che hai detto, ma non lo hai fatto neanche parlare, infondo non ti costava nulla attendere 5 minuti, inoltre mi preoccupa il fatto che con questo atteggiamento saremo massacrati nelle tv e nei talk show che anche se mi fanno schifo sono cq seguiti da tanti rimango un fedele tifoso del movimento dell'onestà e della trasparenza ma giudico mezza sbagliata questa uscita di Grillo
    • p anelli 3 anni fa
      LA FINALITA' DEL MOVIMENTO NON E' ACCONTENTARE LE MASSE CHE SINO AD OGGI HANNO SOSTENUTO E ALIMENTATO QUESTO SISTEMA MA ESSERE ELEMENTO DI ROTTURA. SE IL MOVIMENTO ENTRA NEL SISTEMA SARA' INGLOBATO IN MECCANISMI FATTI PER ATTRARTI ED ALIMENTARE LA COMPONENTE UMANA DELL' AVIDITA'. QUESTA IDEA CHE BISOGNA SCENDERE A PATTI O CHE LA POLITICA E' COMPROMESSO CI HA PORTATO A TRATTARE CON LA MAFIA, CON I DITTATORI E CON I LADRI. BENE GRILLO, LA COERENZA CON LE PROPRIE IDEE E' IL VERO ELEMENTO DI ROTTURA, LA VERA LIBERTA' DI CHI E' ENTRATA IN POLITICA DA PERSONA ONESTA E NE VUOLE USCIRE A TESTA ALTA. SE LA GENTE LO CAPISCE E' BENE ALTRIMENTI E' MEGLIO CAMBIARE PAESE
  • Battista Francesco 3 anni fa
    Avanti cosi Beppe questi pensano ancora di prendere in giro le persone, ma a breve si auto elimineranno la gente non e stupida , l' italia e nel baratro e questi vanno in Tv e dicono solo cazzate
  • giuseppe s. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo l'incontro con grillo, renzi afferma che vuole scrivere le nuove regole del gioco con berlusconi (quello condannato in via definitiva)!!! Apprendo ora dalla tv che al colloquio renzi - forza italia i due piccioncini (Ren-Ber) sono voluti rimanere da soli x qualche minuto, ma cosa avranno da dirsi da nn renderlo noto a tutti noi? Forza m5s siamo con voi.
  • Alessandro E. Utente certificato 3 anni fa
    Sinceramente non capisco cosa si aspettassero quelli del m5s che hanno votato perche' i nostri andassero da Renzie, che Beppe avrebbe dato l'appoggio al governo (illegittimo) dell'ebetino ? che parlassero delle riforme da fare ? (se ascoltate Giacchetti e Di Maio di ieri sera su la sette capirete come governa il PD) boh !!! Beppe ha detto quello che Renzie si meritava, magari poteva farlo parlare un po' di piu', ma sarebbero state le stesse parole e parole e parole che sentiamo dire da mesi... Se fara' qualcosa di buono il M5S appoggera' sicuramente, ma pensate ancora che bisogna allearci ? ma basta questa gente... andatevene con l'ebetino e non rompete piu'.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Ho lavorato a Roma, in Parlamento, nel 1996
  • luciano orzenini 3 anni fa
    bravo Beppe! le bugie non bisogna neanche fargliele dire! le province bla bla... hahaha. ma con chi credeva di parlare il pirletta, con i soliti cerebrolesi/lecchini? si stanno cacando sotto, loro, e i loro padroni banchieri/lobbisti psicopatici d'europa!!! la miglior difesa è l'attacco! ps. renzi che cita O.Wild? ma due giorni fa non aveva detto di avere un'ambizione smisurata? >-O.Wilde-
  • Roby 3 anni fa
    quando ci davano al 12% abbiamo preso il 25%; adesso che ci danno al 25% prenderemo il 51%.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT. TSO per RENZIE.... ripeto perima che sia troppo tardi ... TSO per RENZIE.... PORTAVOCE del M5S OPPOSIZIONE DURISSIMA...SENZA SCONTI al MOSTRO di FIRENZE... ha detto bene BEPPE... la prossima volta ci saro' ANCH'IO a OCCUPARE il PARLAMENTO... e voglio vedere se il QUESTRO D....dara' uno schiaffo ad una donna di un MT. 1.60... è ha avuto pure la scorta... KIEV è vicina....
  • FABIANO C. Utente certificato 3 anni fa
    Anch'io come tanti altri sono d'accordo che putroppo quello di oggi per noi è stato un autogol. Non è solo un autogol ma una sconfitta a tavolino! Non parlo del tono usato o altre cose ma del fatto più grave di tutti: Beppe ha concluso l'incontro con un "è finità!" "ti dò la mano..." ma in realtà non è finita per niente! Anzi non è manco cominciata. Ora Renzi si andrà a sedere comodamente in poltrona (quella scippata al suo predecessore) e continua la manfrina indisturbato e noi continuiamo come prima..più di prima. Così non ha senso! Tutto giusto quello che dice Beppe ma rimangono solo chiacchiere e intanto i soliti noti continuano imperterriti a mangiare alle nostre spalle. E Renzi alla fine s'è pure permesso di voltare la frittata dicendo che Grillo è scappato, ha avuto paura, ha problemi con la prevendita ecc. Si è fatto tante risate ed è già pronto a rifare un'altra squadra di papponi. Alla faccia nostra! Non è così che cambierà niente ma proprio niente, mi spiace. Già la prima volta se lo sono dribblati facendo l'ammucchiata delle grandi intese. Anche stà volta sarà lo stesso. Bisogna cambiare metodo! Buttare 4 voci e 4 insulti non servirà a fermare lo strapotere della casta e dei papponi autoautorizzati!
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Come che bisogna fare, per questi benpensanti nostalgici pdienninni ogni volta che si presenta un nuovo segretario (all'incirca uno ogni 4 mesi) il M5S deve mettere a disposizione i propri voti per fare un gran bel governo così non sono costretti a mandare giù l'amaro calice di dover governare con i vari Alfano, Formigoni, e Giovanardi e con l'appoggio esterno del noto pregiudicato. Eh no cari elettori del PD-L se proprio siete così masochisti e ciechi è un problema vostro che vi ostinate a voler vedere il dito e mai la luna.
    • simone v. Utente certificato 3 anni fa
      anche se l'avesse fatto parlare non sarebbe cambiato niente , Non avrebbe fatto un governo 5 stelle e neppure preso in considerazione una delle nostre proposte . Per cambiare si deve andare al voto . e VINCIAMO NOI !!!!!
    • Stefano Di Giammarco Utente certificato 3 anni fa
      E allora che bisogna fare?
  • Roberto Merlo 3 anni fa
    Solo poche parole... ho avuto la fortuna di vedere la diretta e sono scandalizzato dal sunto che ne hanno fatto i TG....pazienza quelli sotto padrone R4 ecc. che si sanno di parte spudoratamente...., ma la RAI di cui pago il canone....non si rende conto che la gente non è scema e non si vergogna di prenderci in giro? Sono veramente schifato!!!!! STATE FACENDO UN OTTIMO LAVORO E AVETE LA MIA APPROVAZIONE, per quanto possa valere, anche perché sono uno dei tanti lasciati a casa, dato che l'azienda sta per chiudere....ma non possono togliermi tutto...la DIGNITÀ è solo mia. Cordiali saluti Roberto
  • Roberto De Rossi 3 anni fa
    Semplicemente FANTASTICO!!! Con Renzie e dopo ai giornalisti!!! Nulla da aggiungere!!
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    ITALIANI OTTUSI, CHE TENGONO IN PIEDI IL SISTEMA MAFIOSO!! Avete sentito delle minacce di morte in Val di Susa, per la TAV, ecco questa è la classica strategia della tensione, Bilderberg è fremente, Beppe ha colpito nel segno!! Adesso stanno tentando di dirottare l'attenzione sul terrorismo, non è escluso che ci scappi il morto!! La strategia della tensione è in atto.... Beppe ha colto nel segno, fa paura a questi bastari mafiosi!!! Sono tutti sconvolti per l'attacco di Beppe, adesso devono fare di tutto per screditarlo e per disorientare le persone!!!! ATTENZIONE sono tutti una manica di farabutti in mano a potenti che non appaiono!!
  • Corrado F. Utente certificato 3 anni fa
    COMUNICAZIONE (in ritardo.. era meglio consigliare Grillo prima dell’incontro) Non sono soddisfatto di come è andata! mi aspettavo che il messaggio tramite streaming e dopo in conferenza fosse più chiaro. Io sono Nato con il movimento, e dal 2005 che leggo e scrivo sul blog, quindi dico Grande Beppe, GRANDISSIMO!! ma io sono un attivista un meetup sono informato, mentre il 60% della popolazione vive ancora sulla tv, nell'ignoranza dei media, cosa avranno capito?.(se poi aggiungi i ricami dei media di regime) Grillo, non vuole comunicare con nessun politico. (non parlo con te, non sono democratico) Grillo, dice cose da marziano che non capisco. Grillo, fa solo casino. Mi aspettavo che Grillo dicesse: Caro Renzi noi siamo diversi da voi, non prendiamo soldi, non ci interessa la poltrona perché dopo 2 legislatura siamo fuori; abbiamo capito GRAZIE AD ANNI DI RETE che un politico e come il pannolino di un neonato, DEVI CONTROLLARLO E CAMBIARLO SPESSO. Questi ragazzi, grazie a queste semplici regole non hanno CONFLITTI D'INTERESSE, mentre Voi siete pieni di conflitti d’interesse a partire dai mega stipendi, ai rimborsi elettorali, alle pensioni d’oro, e da conflitti personali come quello di Letta con la fondazione Vedrò. SIETE TUTTI RICATTATI, UNO CON L’ALTRO, con BERLUSCA CHE TIENE TUTTI I DOSSIE, tenendovi tutti al guinzaglio, come cani. Come pensate di fare politica In queste condizioni? Se vuoi parlare con me devi scendere sullo stesso piano, e oggi non sei in grado di farlo. Semplici accuse per creare interesse dei quei 60% di Italiani che poverini non sanno. Casaleggio…… cribbio dove sei????
  • Osvaldo Giovanni Siani 3 anni fa
    Hai fatto bene.Forse nella mia ingenuità politica,pensavo che gli avresti chiesto di fare le cose giuste,cioè,mettere in atto il programma del movimento.Meglio così.Lascia che tocchino il fondo,che si litighino il mondo,casomai...rintracceremo Noè!...
  • Marco Z. Utente certificato 3 anni fa
    Ero attratto come tanti dal M5S, ma ormai è una delusione totale: troppo facile fare i “signor no”, troppo facile predicare dall’esterno senza prendersi mai una responsabilità, troppo facile sparare due slogan senza cercare di concretizzare qualcosa ora, subito, chè l’Italia non ha tempo. Sono responsabili anche loro dello sfacelo che stiamo vivendo, non hanno fatto nulla per migliorare le cose. Sarebbe stato il contrario se in maniera più coraggiosa si fossero messi a lavorare dall’interno del sistema, cercando di fare qualcosa di buono per il Paese, a quel punto se i vecchi partiti li avessero ostacolati avrebbero davvero avuto diritto a denunciarli, fatti alla mano. Così sono solo oche starnazzanti, inutili.
    • alegna d. Utente certificato 3 anni fa
      Ma allora tu non hai proprio capito . Ma sei giovane o andato nel tempo ? Ti rimetteresti con tua moglie dopo che la trovi a letto in casa tua con un altro ? ( scusa è solo un esempio non te lo auguro) La stessa situazione sarebbe allearsi con questi animali da circo che stanno a Roma ! Sono riuscita a farti comprendere che non si può mischiarsi è troppa la merda (scusa il termine) che c'è a Roma la grande BABILONIA. (rifletti prima di sparlare x favore, è un grosso problema la politica sporca per me, per te per tutti per non parlare della GIUSTIZIA che è ASSENTE in tutti i sensi) pensaci .
    • Davide Angeletti Utente certificato 3 anni fa
      Il tuo incipit "Ero attratto come tanti dal M5S, ma ormai e' una delusione totale" dimostra che non sei mai stato (e mai lo sarai) uno del movimento. Il lavoro fatto dagli attivisti, dai consiglieri comunali e regionali e dai parlamentari tu lo consideri una delusione... Vattene via cialtrone leghista
    • Felice L. Utente certificato 3 anni fa
      Ma di quale responsabilità parli? Le responsabilità sono possibili con persone responsabili....giudichi i politici in parlamento responsabili? Guarda la gente, pur cambiando i ministri in parte, cambia poco o nulla...
  • Zaki 3 anni fa
    Beppe hai fatto un grand bel lavoro Povero che non ha capito il messaggio Per sempre M5S io è mia famiglia
  • toni rosa 3 anni fa
    grande Beppe ha sballato quel buffone di renzi.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    favoloso Beppe in conferenza stampa.... l'ITALIA deve cambiare l'ART.1 della COSTITUZIONE... dal LAVORO al REDDITO... REDDITO di CITTADINANZA GARANTITO, è il reddito che devono avere le PERSONE... visto che le MACCHINE producono RICCHEZZA agli IM-PRENDITORI e tolgono LAVORO agli UOMINI... l'ho spiegata male....andate a vederlo e sentirlo... ps. invece il MOSTRO di FIRENZE che vuole fare??? dare 100 euro in piu' al mese, a chi a REDDITI INFERIORI a 2,000 euro NETTI al MESE... 2.000 EURO NETTI al MESE..... FOLLIAAAAAAAAAAAAAAA.... TUTTI gli STATALI FANCAZZISTI che pendono 1.800 euro netti al mese avranno 100 euro in piu'... mettiamo una COPPIA SPOSATA avra' 200 euro al mese in piu'... 2.400 euro NETTI all'anno in PIU'... per fortuna questo GOVERNO, del MOSTRO DI FIRENZE RENZIE, DURERA' POCO.... e i DISOCCUPATI... i PRECARI... I PENSIONATI al MINIMO... i DISABILI... poi vuole dare la CITTADINANZA FACILE agli IMMIGRATI e PARENTI... con CASA,SANITA',PENSIONI, VITTO e ALLOGGIO... e gli ITALIANI??????..NTO CULUUUUUUUUUU........
  • giovanni gubernari 3 anni fa
    So che sono un pò fuori dal coro, ma oggi caro Beppe non mi sei piaciuto per niente, ignorante ed arrogante... era molto meglio se non avevi voglia che stavi a casa e facevi parlare Di Maio che ieri sera me è piaciuto molto.
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      vai a dormire...
    • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
      sì, e io sono babbo natale...torna a casa renzie-no che manco sai fingere.
  • Davide Manzoni 3 anni fa
    Beppe sei una grande persona con delle grandi idee, ma hai un caratteraccio...se nn volevi andare da Renzi forse era meglio che non ci fossi andato! Se dalle votazioni online è uscito fuori che la maggioranza delle persone voleva che tu andassi alle consultazioni avresti dovuto assumerti le tue responsabilità e provare per lo meno a far finta di ascoltare, almeno per rispetto di tutte quelle persone che hanno votato SI...se tu vai, indispettito perchè non ci volevi andare, non riesci a controllare le tue emozioni e assumi comportamenti infantili equivalenti al non andare (non ascoltando) forse è il caso che non ti occupi più di questi aspetti diplomatici, non fa per te. Assumere quell'atteggiamento infantile e ottuso è la prova che non esiste democrazia all'interno del M5S (tu non volevi parlare con Renzi, gli italiani si e ti hanno obbligato ad andare, ma tu hai fatto solo quello che volevi tu: non parlare con Renzi). Il M5S grazie a te è ormai ben avviato e brulica di menti eccelse con ottime idee, lascia che la tua creazione vada per conto suo... PS: ma perchè Di Maio non ha provato a far ragionare Grillo invitandolo a provare ad ascoltare le cazzate che Renzi aveva da dire? Se lo avessi ascoltato fino alla fine e poi gli avessi detto tutto quello che pensavi avresti fatto un figurone, ma il tuo caratteraccio ti ha fatto fare una brutta figura.
  • Susanne M. Utente certificato 3 anni fa
    Ma davvero pensate che Grillo "gliele ha cantate"? Ha fatto il riassuntino del grillismo per chi non lo avesse mai sentito. Roba fritta e rifritta. Proposte zero. Ma che c'è andato a fare? a fare uno show. Vi accontentate davvero di poco. Pensate che così cambierà qualcosa? Se uno è incazzato davvero per come vanno le cose in questo paese, Grillo non offre nessuna soluzione, solo parole. Se questo vi basta...
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Per ora dobbiamo farcelo bastare perché non vorrei che l'alternativa fosse stile Ukraina.
    • Mrco Danieli (gemelliinfranti) Utente certificato 3 anni fa
      CHE DIRE , GRANDE BEPPE.E A TUTTI QUELLI CHE CRITICANO NON PREOCCUPATEVI TANTO ORA C'è RENZIE CHE RIMETTE A POSTO QUESTO PAESE,COME A FATTO LETTA PRIMA, BERSANI, MONTI ,BERLUSCONI....TUTTI CON I TANTO DECANTATI PROGRAMMI,E IL RISULTATO è CHE DOPO 20 ANNI E OLTRE DI CIECA FIDUCIA,CI TROVIAMO NELLA MERDA TOTALE. COMPLIMENTI A TUTTI COLORO CHE DANNO ANCORA DANNO FIDUCIA A QUESTE MERDE.MA STATENE CERTI CHE IL LIQUAME SOMMERGERA ANCHE A VOI.
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      proposte zero???..ma sei fuori... cosa doveva proporre a questi MAIALI... VERDINI...BERLUSCONI..ALFANO...LUPI...CL...FORMINCHIONE...DE BENEDETTI vediti la conferenza stampa di Beppe è ascolta le proposte... REDDITO di CITTADINANZA... POLITOMETRO... RIFIUTI ZERO... ENERGIA PULITA... CASE a COSTO O... DEMOCRAZIA DIRETTA dal BASSO... ma Tu sei del M5s?....non credo...
    • cesarina alberti Utente certificato 3 anni fa
      Perché gli altri fino ad ora cos'hanno proposto? Aumento tasse, disoccupazione, aumento stipendi parlamentari, senza combinare niente e mangiare soldi a tradimento, ecc, ecc. Propongono propongono, ma non fanno nulla x il paese, fanno salire in parlamento i condannati in parlamento, non fanno più votare il popolo, dimmi loro cosa fanno? Hanno fatto più disastri loro che la seconda guerra mondiale, ma che si vergognino e si buttano in mare che è meglio. Vai Beppe! M sempre.
    • paolo boccali Utente certificato 3 anni fa
      Susanna, scusa, davvero preferisci gli altri?!!!!
    • GIOVAMBATTISTA GALLO Utente certificato 3 anni fa
      e tu cosa proponi?.....vediamo un po!...........
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Cosa si sono detti Berlusconi e Renzi? Loro due si che sono democratici! Contenti italiani imbecilli? Come mai i giornalisti non commentano l'incontro dei due condannati? Lasciate in pace Beppe non rompetegli le scatole!!! Altro che parlare con il condannato Renzi, lo butterei fuori a calci nel sedere, non ne posso più!!!!! Dobbiamo buttarli fuori questi politici!!
  • Maicol 3 anni fa
    Beppe, lascia fare a Di Maio la prossima volta. Con sincerità, ti dico che abbiamo fatto una pessima figura, ed è colpa tua. Abbiamo fatto la figura di quelli che non hanno idee, di quelli che ripetono sempre le stesse cose senza un programma politico, cosa non vera in quanto i nostri parlamentari hanno fatto un lavoro eccellente. Percui, lascia che siano loro a gestire Renzie la prossima volta. Tu hai fatto tantissimo per questo movimento, che è la sola speranza per questo paese. Ma la tua decisione di non farlo parlare è stata pessima. Sono sicuro che Luigi Di Maio avrebbe potuto smontare ogni sua affermazione, senza bisogno di zittirlo e a quel punto, sarebbe stato lui a fare la figura dell'incompetente. Ognuno ha il suo ruolo, il tuo è quello di diffondere il messaggio del movimento ai comuni cittadini, uno dei ruoli più importanti. I nostri parlamentari invece hanno il dovere di mettere in pratica, e questo per favore, lascialo fare a loro, che lo stanno facendo egregiamente. Anche se io ero contrario all'incontro, i cittadini che erano favorevoli ne volevano uno vero e serio. E invece tu hai agito di testa tua.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Il Papa oggi ha telefonato al povero Letta.
  • Alberto E 3 anni fa
    Beppe chi critica sono gli stessi che avrebbero voluto l'accordo con Bersani... Votassero i loro auguzzini, lasciassero stare chi ha scelto di vivere!!!! Rivoluzione 5S
  • Roby 3 anni fa
    Alla fine il Pupazzo ha voluto fare anche alcune batture per paraculare i votanti del Movimento e portarli a se. Ragazzi se siete delusi da quello che ha fatto Beppe, vuol dire che non avete capito un cazzo e volete che il paese marcisca con questi pagliacci del PD e PDL. I giochi erano tutti fatti di cosa avrebbero dovuto discutere, delle partite di calcetto dei figli, ma per favore Beppe è un genio lo ha preso in contropiede e lo ha smerdato di brutto! Beppe hai fatto benissimo anzi dovevi essere ancora più duro con quei pagliacci guidati dal potere. ADESSO MI SENTO REALMENTE RAPPRESENTATO DAL MOVIMENTO GLI HAI DETTO PROPRIO QUELLO CHE GLI AVREI DETTO IO. BRAVO BRAVO BRAVO GRILLO
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    LOMBARDO, politico siciliano, partito? 6 anni per associazione mafiosa.... che novità! Italiotti svegliaaaaaa!
  • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi Renzi ha incontrato le opposizioni con la prima, definita opposizione responsabile durata un ora e mezza e 5 min. privati, cosa si saranno detti, con la seconda, definita opposizione eversiva meno di 10 minuti e quello che si sono detti è sotto gli occhi di tutti. Fino a che questi signori non andranno tutti a casa, per questo paese non ci sarà speranza.
  • adriano a. Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO A FATTO BENISSIMO, ascoltate bene cosa dice renzie, non chiedo fiducia ne accordo,voleva fare propaganda elettorale in diretta, e Grillo lo ha capito e la fatta lui Grande..
    • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
      Esatto ! Ti è rimasta un'acca attaccata ai polpastrelli, un refuso immagino :-) per il resto hai fatto centro. Concordo.
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Il M5S è temuto perché racconta la verità!! Siamo con Beppe!! Vergogna!! nessuno parla di Berlusconi al parlamento, questo ha fatto renzi, ha fatto resuscitare Berlusconi!!!
  • ezio c Utente certificato 3 anni fa
    hai praticamente preso per il culo gli oltre 20 mila che ti hanno chiesto di andare. Ancora una delusione
    • Gianni Simonati Utente certificato 3 anni fa
      esattamente, non ha rispettato il mandato ricevuto. Figuraccia da prepotente incapace di confronto.
    • Emilio Groppetti Utente certificato 3 anni fa
      Semplicemante, a mio parere, chi si sente preso per il culo ha tutta la libertà di andare a votare altrove...
    • libera p. Utente certificato 3 anni fa
      Ezio non ci serve il tuo voto, stai con renzi e non rompere!!! Io ho votato per il no!!!!!! Credi ancora alle favole? hai capito che sono mafiosi? hai visto che adesso iniziano con la strategia della tensione, hai sentito delle minacce terroristiche? Sai di chi si parla? Bilderberg, sai chi sono, informati e non parlare a vanvera!!!!
    • roberto b. Utente certificato 3 anni fa
      ma vaffanculo...
    • STEFANO BOLOGNA 3 anni fa
      No guarda li ha fatti felici, capisci che ha preso per il culo Renzi ed è l'unico che ci è riuscito.
    • Stefano Di Giammarco Utente certificato 3 anni fa
      Meglio Renzi
    • Angelo Andriola 3 anni fa
      ma che film hai visto?Grillo ha capito che lo stava prendendo in giro
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Mentana racconta come vuole lui, è ovvio? Che bastardi i giornalisti! Gli italiani hanno votato il 50% circa per il no e il 50% per il si: Giornalisti bastardi!!!!! Renzi non rappresenta gli italiani è abusivo....
    • cesarina alberti Utente certificato 3 anni fa
      Grande Beppe, l'hai zittito e non sapeva piu' come replicare, altro che dire, di uscire dal blog x seguire loro, vai avanti e continua cosi, ti siamo vicini. Forza Beppe, M sempre
  • Alberto Lucchina 3 anni fa
    GRANDE BEPPE COSÌ SI FA!! ITALIOTI SVEGLIAAAA!!! QUESTI QUA NON VANNO PIÙ NEMMENO FATTI PARLARE!!! FORZA M5S!!!!
  • Felice L. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto il video, un osservatore superficiale (o di parte), non nota che non appena arrivato l'arroganza e la prepotenza sono sbattute subito in faccia: non abbiamo bisogno di voi (tradotto: non contate nulla), questo è il mio programma se volete ascoltate...e termina con la prepotenza: l'incontro è terminato. Io non sono Beppe Grillo, ma di fronte a tale provocazione, forse non sarei esploso allo stesso modo, ma sarei esploso. Diciamo che Renzi non si aspettava una tale energia. In tutti i casi, Renzi ha fatto capire che si sarebbe stati lì per ascoltare. Solo ascoltare. Lui. È semplicemente stato preso in contropiede e non riuscendo a trovare vie d'uscita con chi professionalmente ha usato la parola per anni...ha chiuso tutto come è cominciato. Questa è una interpretazione. Eppure penso che ciò non è certo inteso in tal modo da tanta gente. Io penso che con questi politici bisogna essere astuti, ma come ci si può trattenere? Io semplicemente capisco come la rabbia incendi la mente. Purtroppo quando si è sinceri, si è sinceri e basta. Neanche io penso mi sarei trattenuto di fronte alla simulazione, ai salamecchi, alle messe in scena...saluti da berlino.
    • nerio z. Utente certificato 3 anni fa
      ottimo, hai detto proprio giusto, sono tra i più scaltri a mettertelo in quel posto ma far pensare che è il contrario..
  • Franco Losini 3 anni fa
    Grandissimo Beppe!! Non erano abituati alla coerenza, anzi non gli fa comodo. Rifaremo l'italia con dentro gli italiani partendo dalle PMI Abbiamo la capacità di rifondare olivetti, Alla faccia di demaledetti. Adesso che non c'è piu la fiat, possiamo reinventare l'auto, ritorneremo ad avere una pluralitá di marchi. Si vive una sola volta, avanti tutta!!! Le idee sono molto piu potenti della moneta.
    • ANNA L. Utente certificato 3 anni fa
      Io ho visto morire, anzi uccidere l'olivetti, il povero Adriano si è voltato e rivoltato nella tomba! Speriamo di riuscirmi, se non per noi per i nostri figli. Ciao.
  • marco t. Utente certificato 3 anni fa
    quel furbastro è piu' pericoloso di berlusconi ,ocio gente ,a parte che nn credo a una sola aprola di quello che dice ,e poi come si fa' a credere a uno del pd? grande beppe.
  • Giulia Fiorillo Utente certificato 3 anni fa
    Non sono d'accordo con il comportamento di Grillo. Doveva lasciar parlare Renzi e poi dire perchè il M5S rimane all'opposizione per tutte le valide motivazioni che ci sono. La rete ha votato per la consultazione. Se Grillo non aveva voglia di andare, mandava una delegazione di parlamentari, che per di più è anche più legittimata di Grillo a parlare con Renzi. Non capisco perchè sia andato Grillo e non una delegazione di parlamentari M5S. Inoltre, se Grillo non aveva voglia di parlare con Renzi, faceva a meno di andare anzichè fare la figura di quello che nemmeno ascolta
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      il troll parla sempre al plurale, neanche fossimo a casa sua, dove 1+1 (uguale) = ParDito
    • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
      Dimmi una cosa detta da Beppe che sia falsa, una! Non sopporto questo modo intellettualmente disonesto di leggere le cose, cazzo! Perchè non ti interroghi su chi è renzie e perchè è lì?
    • Gianni Luigi Padrin 3 anni fa
      Dalle tue parole, sembra che non hai capito che cosè questo movimento, o non hai visto la reazione, dopo che Grillo ha parlato dei 7 miliardi nostri regalati alla banche. Stesse parole del buon Giachetti ieri sera (F35 Ok). Se tutti i buoni del Pd sono così, meglio stare alla larga e da soli.
  • Cosma Musacchio 3 anni fa
    Beppe.. Ti ridicolizzi da solo, ne sei cosciente? Quanto è passato? Nemmeno un anno da quando siamo stati cosí folli da votarti pensando che portavi cambiamento in Italia. E invece sei un altro bambinone scemo, chiuso nel suo piccolo egoismo.. Esattamente come tutti gli altri politici italiani. Dialogare e comportarti come una persona educata è il minimo del minimo del superminimo che ci si puó aspettare da te e da qualsiasi altro politico per essere preso seriamente. Tutto il resto sono parole al vento.. (e tu ne dici cosí tante che pure il vento ne ha piene le balle) Che peccato Beppe, davvero che peccato.
    • luciano t. Utente certificato 3 anni fa
      Cosma, io l'ho votato e non mi sento folle, perché usi il plurale? Sei o ti senti portavoce degli elettori M5S? Io l'ho votato e lo approvo. Ciò significa che condivido tutto quello che dice e fa? Certamento no, ma al netto di quelli che io, e nota bene parlo soltanto per me, ritengo "umani" errori, sono arcicontento che ci sia uno che mette i bastoni fra le ruote a questi cialtroni, e uso un eufemismo. Per me neanche ci si doveva sedere a parlare con un intrigante e subdolo carrierista.
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      ti meriti un bellissimo vaff...lo ed auguri per il futuro.
    • daniele 3 anni fa
      cosma vota renzi allora che è meno buffone di beppe. parla per te, io il mio voto lo darò a vita al m5s
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Sono arrabbiata!!!!!!!!!!! Non è possibile, questi politici sono tutti insieme a prenderci per i fondelli e gli italiani coglioni stanno a raccontarsi cazzate: - non è così! ma che dici è cosà! io farei così, no, si deve fare cosà! no, ha ragione quello!- - no, bisogna essere democratici! - Beppe non si fa cosi! ma cosà! ecc... ma andate al diavolo!!! Siamo in mano a politici mafiosi e state a raccontarvi ancora stronzate! svegliatevi!!!!!!!!!! dobbiamo soltanto buttarli fuori!!
    • Davide Angeletti Utente certificato 3 anni fa
      Vinciamo noi... e' solo questione di tempo.
    • Felice L. Utente certificato 3 anni fa
      Una pasionaria...ci vorrebbero pasionari in Italia, ma ci sono solo stoccafissi, ladroni, politica putrida. O ribambiti dalla televisione. Sono convinto che solo con una comunicazione intelligente si fa capire alla gente...
  • emanuele mura Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe questo si che è parlare chiaro....pero' un calcio secco nei coglioni gle lo potevi dare....
  • Pierluigi mozzato 3 anni fa
    Oggi più che mai credo che questa nuova rivoluzione necessaria tragga la sua legittimità anche dal fatto che il cambiamento sta avvenendo in modo nuovo: senza armi. Per quello che ancora fanno resistenza: non vi siete accorti che seppur in buona fede state ostacolando l'inevitabile cambiamento? Volete proprio alzare il livello del trauma?
  • fabrizio taschetta 3 anni fa
    ad un certo punto renzie se ne esce con la sceneggiata napoletana.... (sapendo di essere in streaming ) beppe li fuori la gente soffre.!!! solo perchè in evidente stato di sofferenza dopo che beppe gli aveva vomitato tutte le mensogne che ha detto !!! beppe sei un grande
  • nessun copy 3 anni fa
    :)
  • Leonardo 3 anni fa
    Signori in europa stanno girando voci inquetanti in merito ai prestiti delle banche a favore di imprese. La banca centrale europea suggerisce di bloccare tutti i fidi a chi sfora il tetto massimo anche di solo 1 euro!!! E il nostro governo non batte ciglio!!!. Sta passando in sordina la notizia. Incredibile!!!!
  • Stefano Giovanni Bianchi Utente certificato 3 anni fa
    Benissimo così' ....la fiducia se la vada a prendere da formigoni, cicchitto e dai piddini.....unica cosa in più' ....ma Letta Enrico non va alle consultazioni??????
  • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 3 anni fa
    sembra che Fozie abbia ritrattato ogni promessa preprimarie a causa di una pressione impellente e forte da parte dell'europa presso Napoleone, al quale è stato forzosamente suggerito Fonzie presidente dei pregiudicati parlamentari, al fine di creare un forte dimagrimento del M5S che a maggio potrebbe mettere in croce l'intera eurozona dopo 15 anni di attività predatoria. Questo naturalmente per noi è un motivo di orgoglio e dimostra che i nostri ragazzi stanno facendo un ottimo lavoro di disinfezione. La cosa buffa è che in europa forse non conoscono l'italiota medio militante del PDexmenoelle, che come Frocis, Fazioso, Mortadella, ecc non fanno altro che darsi martellate sui coglioni perchè vogliono a tutti i costi modellare i propri gioielli di famiglia. Poveri noi.....e pensare che questa rivoluzione salverà anche loro!!!
  • Duccio V. Utente certificato 3 anni fa
    Ho seguito l'incontro e Beppe ha dimostrato di essere decisamente più intelligente di Renzi! Ha fatto benissimo a dirgli in faccia quello che pensa di lui, anche perché non esisteva alcuna possibilità di discussione seria! Dialogare significava farsi prendere per il culo e parlare di qualcosa che dopo un'ora veniva cambiata e manipolata...quindi, tanto vale non parlarne proprio!!! Renzi è molto abile a cambiare le carte in tavola. Si crede furbo ma non lo è. E' il personaggio perfetto per rappresentare una maggioranza di cialtroni!
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    APPELLO A TUTTI I MASOCHISTI D`ITALIA La DC ha governato insieme al Vaticano e alla mafia per 50 anni, B e sinistra, mafia e lobbies per gli ultimi 20 anni. IL RISULTATO C`È LO AVETE SOTTO GLI OCCHI. NO COMMENT
  • nadia della chiara 3 anni fa
    Avete chiesto online il parere, ma quello che avete fatto non è il volere della rete! Partecipare alle consultazioni significa ascoltare e ribattere, come oramai sanno fare benissimo i rappresentanti del M5S. Beppe Grillo non ha nessuna delega per partecipare alle consultazioni, come da lui sempre precisato. Io voto M5S e non Beppe Grillo. Condivido pienamente la sua figura come catalizzatore ed amplificatore, ma non come rappresentante istituzionale!
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Che vergogna!! Berlusconi rientrato in parlamento per parlare con Renzi!!! Aiuto!!!! Adesso ditemi per quale ragione Beppe doveva parlare con Renzi? Italiani coglioniiiiiiiiiiiiiiiiiii
    • nadia della chiara 3 anni fa
      non era Beppe che doveva andare alle consultazioni! non è stato eletto da nessuno! Beppe Grillo non ha nessuna delega per partecipare alle consultazioni, come da lui sempre precisato. Io voto M5S e non Beppe Grillo. Condivido pienamente la sua figura come catalizzatore ed amplificatore, ma non come rappresentante istituzionale!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Ho letto in qualche commento che Renzi sarebbe 'l'ultima carta della sinistra'...NOOOOOOO! Renzi è l'ultima carta del neoliberismo sfrenato quello delle lobbies che caldeggiano le privatizzazioni, le svalutazioni dei nostri stipendi e patrimoni, lo sfruttamento selvaggio del territorio. Ma anche,e soprattutto, le speculazioni bancarie, praticamente un gioco d'azzardo,che i contribuenti sono CHIAMATI a ripianare. Questo 'neoliberismo' predatore lo ritrovate sia in personaggi di destra che di sinistra. Se volete valutare l'impegno politico di qualcuno, toglietevi dalla capoccia il concetto di 'destra' e di 'sinistra'. Occorre un altro criterio di valutazione. Cioè: questo politico difende il bene pubblico e fa l'interesse dei suoi concittadini? Considera l'attività politica come un servizio civico da prestare con decoro, onestà e trasparenza? Se la risposta è NO, quel politico va buttato nel cesso senza farvi influenzare dal fatto che sia di destra o di sinistra.
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      ottimo commento. grande chiara. :)
  • marco truscia 3 anni fa
    sei un grande cazzo ,nn potevi fare di ,meglio ,e renzi è un falso ipocrita ,ad un certo punto si scalda e.. " questo è il luogo della sofferenza del popolo! ma che ne asi tu della sofferenza del popolo e quelo il luogo delle sofferenze si ,i 8 minuti si sn visti 8 " punguini" a 10 mila euro al mese che li servono manco fossero dei principi ,si è proprpio quello il luogo della sofferenza ,sei un grande beppe.
  • libera p. Utente certificato 3 anni fa
    Molte persone si dovrebbero soffermare a riflettere prima di parlare e soprattutto dovrebbero seguire con più attenzione i post e l'attività dei parlamentari cinque stelle attraverso questo blog. Chiedetevi che senso aveva che Beppe parlasse con Renzi? Vi ricordo che la nostra è una Repubblica democratica parlamentare. Il termine democrazia, etimologicamente, significa governo del popolo, in altre parole è la forma di governo in cui la sovranità è esercitata, direttamente o indirettamente, dall'insieme dei cittadini, così come prevede la Costituzione italiana. Renzi non è stato scelto dai cittadini democraticamente ma, è stato imposto a tutti gli italiani autoritariamente da Napolitano, quindi Renzi esercita il ruolo di presidente del consiglio in modo anticostituzionale. Avete sentito che Berlusconi è rientrato in parlamento per parlare con Renzi? Ecco in che mani siamo!
    • libera p. Utente certificato 3 anni fa
      Monica sei proprio una stuPDina. Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio ma, la prassi della nomina è preceduta da un complesso processo, detto fase delle consultazioni.. la prossima volta documentati meglio così eviti figuracce.
    • Carlo Marchiori Utente certificato 3 anni fa
      Confermo, Renzi è perfettamente legittimato a governare. La nostra Costituzione dice precisamente che è il Presidente della Repubblica a nominare il Presidente del Consiglio che deve ricevere poi la fiducia dal Parlamento.
    • monica boscaro 3 anni fa
      Perché non studi la storia e la Costituzione invece di parlare a vanvera? L'Italia è una democrazia parlamentare, rappresentativa. Dove sta scritto che il Presidente del Consiglio viene eletto dal "popolo"? Abbiamo davvero bisogno di investire nella scuola e nella cultura, prima di tutto. Sapete parlare solo per mezzo di slogan e parole d'ordine. Altro che democrazia! E le vostre consultazioni ristrette ad un elite di iniziati? Grillo mi ha fatto pena oggi. Sa solo gridare frasi ad effetto, affrontando temi di cui gli sfugge chiaramente la complessità. Ripeto: sfuggente e penoso.
  • francesco . Utente certificato 3 anni fa
    Grande delusione.Grillo doveva far parlare Renzi e POI prenderlo in castagna con intelligenza e ironia,qualità che si supponeva avesse,e così metterlo in difficoltà e sputtanarlo coram populo. Invece gli ha dato un assist incredibile,prestando il fianco ad ogni genere di critica. Dispotico,iracondo,maleducato,egotista,antidemocratico(per sua stessa ammissione!)tendenzialmente violento(sembrava quasi una situazione di pre-rissa da bar,del tipo "ti aspetto fuori")ha fatto un regalo inestimabile al nemico.Buttando in vacca anche il lavoro dei suoi.E il primato dell'intelligenza che lui pretende di incarnare,ma non sa usare. Spesso mi chiedo da che parte stia veramente.Ma non sarebbe ora di far trattare un altro al suo posto? O costringerlo ad ascoltare anche il consiglio dei suoi prima di dar fuori di testa? Così ci si rinchiude a fort Apache,ci rendiamo conto? E' questo che vogliamo? Vincere non significa ribadire quello che già sappiamo in molti,ma acquistare nuovo consenso presso chi ancora è indeciso o confuso. E così NON funziona. O vogliamo darci alla resistenza armata?
    • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 3 anni fa
      se ci fosse il reddito di cittadinanza non ci sarebbero piu' i troll piddini "MINUS" (vattelo a cercare sul vocabolario) come te, pagati con i soldi degli italiani, rubati dal PDexmenoelle con il finanziamento ILLECITO ai partiti.
  • Felice damato 3 anni fa
    Come dice Grillo comunque si vince. Renzi si è proposto per migliorare la situazione attuale con o senza il M5S non ha detto voglio il vs voto ha detto vi illustro il mio programma....quindi!! Se farà qualcosa di buono il M5S alle prossime elezioni perdera molti voti, comunque in qualche maniera dovrebbe migliorare la situazione per tutti....si spera. Se non farà nulla di buono alle prossime elezioni il M5S dovrà prepararsi per GOVERNARE QUESTO PAESE..... PS. Il M5S ha un programma una sua etica, ecc. ecc. e chi partecipa o aderisce a questo movimento ne dovrebbe essere consapevole altrimenti saremmo solo chiacchiere e fumo.
  • Marco Di Seglio 3 anni fa
    Scommetto 50€ che oggi mentre Beppe disintegrava il tacchino di Firenze, oltre mezzo PD nelle segrete stanze se la rideva sotto i baffi a vedere il segretario di Berlusconi ridicolizzato.
  • carmelo crucitti 3 anni fa
    Grazie Beppe hai mostrato a tutti chi è "Renzie". Mandali a casa tutti, giornalisti prezzolati compresi.
  • Fabio Sala 3 anni fa
    Beppe, io ti ho sempre ammirato, pero' se tu sei il leader di un movimento e vai ad un incontro con Renzi e poi non fai parlare le persone, tu non hai interlocutori. A prescindere da quanto tu possa disprezzare il tuo interlocutore, se non lo fai parlare, automaticamente diventi lo squadrista di turno. E' questa la democrazia delle tue idee? Se avevi intenzione di andare ad un incontro per non farlo parlare per niente, risparmiavi tempo, denaro ed energie non andandoci per niente. Questo risultato non dimostra un tuo buon senso del giudizio.
    • mallia gianluca 3 anni fa
      ma non capisci che non c'era bisogno di ascoltarlo dopo averlo sentito in tv per mesi????????!!!!!!! APRITE GLI OCCHIIIIIIII
  • Luigi Lovato 3 anni fa
    Ciao Beppe. Sul tuo blog (tuo perché TU ci guadagni) i Cittadini ti hanno detto che il M5S deve andare a incontrare Renzi. Tu invece hai fatto il pagliaccio. Sai bene che se una persona non ascolta e non lascia parlare è perché non ha idee oppure lui per primo sa che sono cavolate. Tu sei peggio di Vanna Marchi, solo balle e insulti. I "Grillini" meritano ben altro leader. Se davvero ami l'Italia, ritirati in uno dei paradisi fiscali e goditi la vecchiaia. Politicamente non sei una persona seria e se arriverai a governare rovinerai il nostro Paese più di quanto già lo sia, perché tu sai fare solo il pagliaccio.
  • De Ma Utente certificato 3 anni fa
    Beppe è stato maleducato. Primo: doveva lasciare parlare i rappresentanti alla camera lui doveva fare solo da garante, Secondo: avrebbe dovuto lasciarlo parlare per ore per poi dirgli no grazie le proposte che avete fatto in parlamento sono solo modi per buttare via soldi e per finanziare le banche non ci va bene che tu le vuoi portare avanti.
    • Stefano Di Giammarco Utente certificato 3 anni fa
      Ti ricordo che il Conte Ugolino lo rinchiusero in una Torre a Pisa e li lo lasciarono sino a quando morì nel modo atroce che ci viene raccontato da Dante. Per non parlare quello che fece il Nazareno di fronte a questo tipo di persone alle quali rovescio i banchi dove lavoravano senza perdere molto tempo a discutere con loro. Quando c'è l'evidenza della malafede è inutile discutere.
    • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 3 anni fa
      scrivi esattamente come ragioni: da pluriripetente di terza elementare
  • Alberto E 3 anni fa
    Dajeeee Beppe, Vinciamo Noi!!!!
  • Carlo Marchiori Utente certificato 3 anni fa
    A me dispiace che sia andata così. Non credo che la maggioranza che ieri ha chiesto l'incontro si aspettasse un epilogo così. Non dobbiamo fare un'opposizione, creare una contrapposizione a priori. Dobbiamo confrontarci punto per punto ribadendo ogni volta le nostre posizioni. Non abbiamo la maggioranza di questo paese, così ci facciamo mettere in un angolino, dove ce le stanno suonando. A mio avviso, nonostante tutto Renzi meritava un'apertura di credito. Beppe, quando reiteri ad ogni occasione sempre le stesse frasi, come se fosse l'ennesima tappa del tuo show, mi fai cadere le braccia, nonostante l'ammirazione e la gratitudine che ho per te, per quello che hai fatto e per quello che stai facendo. In politica bisogna essere sempre presenti e pronti, non basta ribadire le proprie posizioni, per quanto giuste, come un disco rotto.
    • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
      Qui non siamo in "politica" ... Siamo ad un torneo di balle galattiche. Gli italiani non distinguono le parole dai fatti. Renzie stava cominciando il solito pippone di balle modello Crozza quando lo imita .... Come è apparso il fondalino tipo baci perugina Beppe lo ha stoppato. Non è diffice da capire se si smettono i panni del boccalone.
    • Stefano Di Giammarco Utente certificato 3 anni fa
      Dare credito a Renzi è come dare credito a Sinone.
  • Denis Gobbato 3 anni fa
    Ma... non sono tanto i modi, ma i contenuti e le azioni che contano. Questa è la prima lezione di vita, per chi ne ha capito qualcosa. E' opportuno lasciare che ognuno usi i modi che ritiene, naturalmente nei limiti della decenza (che Beppe Grillo ha nell'occasione ampiamente rispettato!!!), per valutare poi cosa nel merito viene fatto. Gli Italiani onesti, devono capire che un sistema marcio come il nostro, difeso a denti stretti da tutti coloro che hanno interesse a perpetuarlo non si cambia con le belle parole!
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    come avevo gia' scritto ampiamente ieri... o vince il SI o il NO....NON CAMBIA NULLA... fossimo stati piu' gentili o piu' cattivi,RENZIE ha detto che NON VOLEVA NIENTE dal M5S... si era preparato la pappardella da dire,tra l'altro IMPREPARATO sui NUMERI... e non contento di averci OFFESO da SEMPRE,offendeva anche BEPPE sugli SPETTACOLI... gli ha detto che è un misto tra GASPARRI e la BIANCOFIORE... sfotteva... alchè BEPPE non ci ha visto piu',è ha fatto benissimo... ma lo schifo maggiore, lo ho visto in CONFERENZA STAMPA di RENZIE... SQUALLIDO,FALSO,ARROGANTE,VENDITORE di MENZOGNE,BATTUTISTA,VIOLENTO.... un BERLUSCHINO....stesso stile di B. qundo si mangiava FINI... ricordate sempre come ha fatto fuori LETTA e BERSANI.... prima c'era il CAI-NANO....oggi il MOSTRO di FIRENZE... ps. è meno pericoloso di BERLUSCONI, ma MENTE ancora MEGLIO... BERLUSCONI II...
  • antonino maria antonuccio Utente certificato 3 anni fa
    NON LO SO ?????!!!!!! E' IL MODO CHE NON MI PIACE O NON CI ANDAVI O SE CI VAI LO DEVI FARE PARLARE , E' FASTIDIOSO QUEL MODO DI FARE FAGLI DIRE LE COSE E POI RIBATTI , COSI SPAVENTI LA GENTE COMUNE O PEPPE CHE CAZZO , ANCH'IO SONO INCAZZATO NERO MA L'ESPERTO DI COMUNICAZIONE SEI TU CHE CAZZO BILANCIO SECONDO ME piu NEGATIVO che POSITIVO MESSAGGIO CHE INTIMORISCE CHI ANCORA NON HA SCELTO (PARLO DEI PENSIONATI E DEI MERIDIONALI) CAZZO LO CAPISCE ANCHE UN BAMBINO , O PEPPE MA POTEVI FARTIUNA CANNA PRIMA DI ANDARE CHE FORSE CI ANDAVI MENO SCLERATO COSì IL 50% QUANDO LO PRENDIAMO???????????????????????
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      antonino, tranquillo, ci siamo noi che vigiliamo da quaggiù
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      VOMITO..... MA NO RIDO... HA HA HA HA HA HA VAI A NANNA. I BAMBINI A QUEST`ORA SONO A LETTO. :-)
  • Giovanni M. Utente certificato 3 anni fa
    ZIO BEPPE MI HAI DELUSO !!! Vaffanculo Sono esterefatto, imbarazzato, incredulo. Rischi di perdere il mio voto ed il mio rispetto. Stai invecchiando, e male. Perdi i colpi. Hai detto a Renzi: "Tu sei una persona buona, che rappresenta un sistema marcio" "Persona buona" non mi è piaciuto per niente. E stato un oltraggio nei miei confronti e per quelli che hanno votato M5S. La prossima volta, ti consiglio di moderare i termini. "Persona buona" ?. Che non si ripeti più !!! ;-) Seriamente, sei andato OLTRE. Oltre te stesso. Magnifico, grandioso, superlativo, inarrivabile. Anche se, detto tra noi, è stata una passeggiata, avendo il nulla di fronte. IO VOTO E VOTERO' M5S
  • Paolo Bobocica Utente certificato 3 anni fa
    Ho assistito in diretta su la7 lo streaming dell'incontro Renzi il paninaro buffone/Santo subito Beppe ma, a dire il vero, il successivo incontro con i giornalisti da parte di Beppe è stato ancora più straordinario e per me commovente, a dir poco. Ora però noto che quest'ultimo video ancora non compare in rete e nemmeno lo fanno vedere nelle varie trasmissioni che anche poco fa ne stavano parlando (la vita in diretta esempio sentito con le mie orecchie). Secondo me lo stanno nascondendo apposta per far credere al popolino ignorante-ingenuo-illuso-credulone-indifferente che Renzaccio è il vero vincitore di questo incontro e dunque siamo alle solite, con i giornalisti venduti che spuntano da tutte le parti, l'impatto positivo che potrebbe avere Beppe sulla gente viene enormemente diminuito se non addirittura tornarci contro in termini di assenso tra coloro che non sono ancora convinti del nostro movimento. Comunque se volete avere un bella prova di quanto la TV di Stato sia marcia sino all'osso andate sul sito della Rai domani e su Rai REplay su rai uno rivedetevi come hanno trattato ad arte contro di noi quello che è successo oggi. Conduttore, Giletti e altri ospiti con interventi da vomito. Sono talmente falsi che mettono paura anche perchè lo fanno con un bel sorriso stampato in faccia (notate Giletti appunto). Che schifo ma se ne incontro uno tranquilli che a dirglielo in faccia non ci penso due volte. Ciao.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=LDZam8ni1RY #DirezionePD:Renzi contestato e strattonato scappa nella sede del PD e non risponde
  • antonino maria antonuccio Utente certificato 3 anni fa
    i voti degli incazzati coscienti li hai già, cioe i voti di chi come me, li odia, ma per governare da soli dovremmo raggiungere il 35-40%, e quindi abbiamo bisogno degli altri voti, come dicevo di quelli che anche se disperati hanno paura delle reazioni forti, o non so perche continuano a dire si ma...(pensionati ecc...), allora: SE TU INVECE DI NON FARLO PARLARE GLI DICEVI SE PROPONI L'ABOLIZIONE DEL PROGRAMMA F35 NOI VOTIAMO A FAVORE, SE PROPONI STOP TAV NOI VOTIAMO A FAVORE , forse ottenevi due cose uno lo sputtanavi su cose concrete e avvicinavi quegli elettori di cui sopra
  • Gianni Palma Utente certificato 3 anni fa
    Hai fatto bene Beppe Non ci si deve sporcare le mani con questo servo della gleba. Nessun colloquio è possibile con il nuovo giovane rampollo delle lobby. Hanno trovato un'altra faccetta da sacrificare per fare fessi gli italiani. Grazie Beppe. Grazie ai cinque stelle.
  • Leonardo G Utente certificato 3 anni fa
    Io avrei fatto una proposta a 5 stelle e messo una data per la realizzazione. Se mi dicevano ok andavamo avanti e verificavamo. Se dicevano chiacchiere mi alzavo e andavo via. MA ho fiducia in peppe. Qui o la va o la spacca.
  • dario a. Utente certificato 3 anni fa
    ma cari trollini non dite che beppe ha impedito a renzie di parlare , gli ha impedito di raccontare balle , suvvia ha iniziato sventolando l' abolizione delle provincie ( balla colossale subito smascherata ) ed ha finito per tirare in ballo il dolore della gente . povero matteo non sapeva più quale specchio arrampicare . #matteostaisereno p.s. speriamo che i soldi spesi dal pdexmenoelle per pagare i troll non risultino nei rimborsi elettorali^^ italia senza speranza.
  • Irene fagni 3 anni fa
    Oltre al fatto che La persona di Renzi sia riassumibile in "burattino" e "quaquaraquà", trovo alquanto inutilmente maleducato il modo in cui hai discusso non ascoltando ciò che aveva da dirti. Appurato che la tua risposta sarebbe stata in ogni caso negativa, reputo molto grave la mancanza di "comunicazione" che si verifica all'interno della politica... Dovremmo tutti capire che anche di fronte al peggior nemico, ciò che rende un'opinione interessante è l'ascolto. Con il tuo modo poco elegante e poco civile, non solo non fai valere la tua idea ma imponendola perde di valore. Concludendo, non credo risulti costruttivo attaccare l'altro su punti deboli e scaldarsi quando l'altro risponde, porta assolutamente al niente ed è una perdita di tempo.
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    l'avevo già preannunciato stamani...-mi puzzava un po' che ieri avessero vinto-bada caso i si-ovviamente dopo l'incontro immaginavo che "casualmente" oggi il blog fosse preso d'assalto..e così è stato e lo sarà ancora per molti giorni..perchè verrà fuori il solito leitevimotive..dei "paraculiproalleanze"....che fanno finta di essersi "dimenticati" che: 1-non facciamo alleanza: 2-che non diamo fiducia a nessuno governo; 3-che voteremo tutto quello che riterremo giusto votare; mi pare non ci vuole tanto..Beppe è stato onesto e sincero ha detto quello che diciamo tutti i giorni quì..e cioè..non "c'è pane secco"...se il fonzie delle 'ascine,c'è solo un luogo dove si discute e si i fatti e cioè il parlamento..dove si discute e non si utilizza "scorciatoie" come i DL..parlando di cose serie..come ad esempio fermare la TAV,le missioni militari,gli F35..le pensionni d'oro...le provincie..e tutto il magna magna..non saremo certo noi ad impedirli di aumentare le pensioni ai disabili che prendono 280 euro al mese, oppure istituire il reddito di cittadinanza..se proprio vogliano usare il cemento..allora lo usino per realizzare un piano casa per gli sfrattati..! "isodlicisono"...
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      napoleone non ho letto tutto con attenzione quello che hai scritto, è dalle 15 circa che sto sul blog fisso, ma non concordo con quanto dici...non è verità assoluta...io ieri ho votato SI per l'incontro di oggi perché era DOVEROSO. Beppe mi è piaciuto assai. Meglio non avrei potuto fare. Ricordiamoci che siamo qui per uno scopo: 1 vale 1.
  • Maria Teresa Salvo 3 anni fa
    Penso che sarebbe stato meglio far parlare Renzi e poi replicare punto per punto. Così invece si da l'impressione di essere sempre contro tutti, loro sono i bravi e noi i cattivi, spero tanto di sbagliare....
  • Justice for All 3 anni fa
    Non voleva la vostra fiducia...eccerto, c'aveva gia` quella di angelino JOLI` e pure quella di testa asfaltata .... "esci da questo Blog".... No, esci dalla ruota della fortuna, renzitie`... GAME OVER!!!!!!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ma,Renzie pe' chi c'ha pijato?? http://youtu.be/m4xISdrp_9o
  • Daniele M. Utente certificato 3 anni fa
    Orgoglioso di essere 5 stelle,l'ebetino ha solo fatto qualche battuta,perché altro non aveva da dire,grande Grillo
  • Augusto Amadei 3 anni fa
    Al posto di Beppe a Renzie avrei posto soltanto una domanda:" se fosse un uomo che paga i propri debiti" e a fronte dell'inevitabile "si" gli avrei snocciolato la lista dei suoi finanziatori(dallo svizzero a vedi L’inquietante intreccio dei nomi che appoggiano Renzi)e, quindi, gli avrei chiesto come intendesse pagare le cambiali sottoscritte rinviandolo a nuove consultazioni quando si fosse liberato di tali creditori.
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    r: posso parlare? Beppe: No, io sono venuto a manifestarti la mia totale, la nostra totale indignazione a quello che tu rappresenti, il sistema che rappresenti a noi non interessa. sembra corretto e completo. bravo Beppe
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE capisce tutto quello che voi non capite. BEPPE è uno psicologo e non si lascia bruciare da un bamboccio. PER GLI ITAGLIOTI CHE HANNO BISOGNO DI AIUTO A CAPIRE. 40 ANNI DI DI INTERAZIONE CON LA GENTE. DI ESPERIENZA NE HA DA VENDERE, ITGLIOTTI!!!! BEPPE GRILLO PATRIOTA D`ITALIA!!!
  • celesta 3 anni fa
    Su FB ci sono i PD fuori di testa: gli ha bruciato l' incontro Renzi- Grillo, non riescono a mandarlo giù e stanno insultando a tutta randa.questa è la loro democrazia.
  • riccardo6571@hotmail.com 3 anni fa
    Credo che bisogna evidenziare due punti importanti dell’incontro… il primo: il fatto che renzie dice di non voler chiedere alcuna fiducia, di non voler ascoltare… Il secondo e più importante, renzie comincia a parlare mentre beppe lo ascolta, dicendo di voler abolire le province asserendo che il movimento si era opposto. Una gran minchiata a cui beppe non poteva stare zitto! e i giornalisti? con grillo non si può parlare... Ma perché mi chiedo dobbiamo andare a parlare con sti BUGIARDI? GRAZIE BEPPE!!! GRAZIE M5S VINCEREMO!
  • pasquino 3 anni fa
    ..Coerenza..il M5S è "coerenza"..finalmente gli Elettori sanno che il loro voto non sarà preso e sbattuto al cesso..che le promesse fatte saranno mantenute..senza tentennamenti e cambiamenti di convenienza..quindi chi vota M5S ci pensi bene..non ci sono inganni..forza così, li manderemo tutti a casa..
  • Pietro D'Amato 3 anni fa
    Per andarci cosi all'incontro con Renzi,era meglio che lei Grillo rimanesse a casa sua. Faceva una figura migliore! Si va lì per confrontarsi sulle idee e sui programmi, non per gridare più forte. INUTILE, PER LEI L'ASPETTO TEATRALE PREVALE SEMPRE SU QUELLO POLITICO! ECCO PERCHE' FINORA NON HA FATTO UNA MAZZA! HA RAGIONE RENZI.IL MOVIMENTO MERITAVA DI PIU'DI UN CAPO ISTERICO E VUOTO, SENZA IDEE CON IL VIZIO DI CREDERSI MIGLIORE DEGLI ALTRI! PECCATO AVERLO SCOPERTO DOPO...PENSAVO VOLESSE CAMBIARE L'ITALIA CON CHI CI STAVA.INVECE LEI OFFENDE TUTTI E TUTTO. LE RIFORME LE FARA' RENZI CON BUONA PACE SUA E DI CASALEGGIO!!! VEDIAMO SE APPROVERA'LA RIFORMA DEL SENATO CON UN MILIARDO DI EURO DI RISPARMI... FORSE NON E' BUONA LA RIFORMA SE LA FANNO GLI ALTRI? MEGLIO LE RIFORME DI RENZI CHE ILSUO NULLA CHE CI HA ILLUSI. CORDIALMENTE PIETRO
  • gianni s. Utente certificato 3 anni fa
    ti seguo da tempo beppe... ma oggi mi hai fortemente deluso... ti sei comportato come mia sorella quando non vuole magiare la verdure !!!
  • Il campagnolo 3 anni fa
    Purtroppo continuo a pensare che Beppe si sia fatto un grande autogol. Se si vogliono veramente cambiare le cose ci sono più strade, ma non tutte realistiche. 1) la rivoluzione: non mi sembra sia il caso di 5 stelle, 2) aspettare dia vere la maggioranza assoluta: improbabile e comunque quando?3) Operare dall'interno senza sporcarsi le mani: a mio avviso l'unica VIA REALISTICA!
  • giuseppe lucisano Utente certificato 3 anni fa
    Beato l'uomo che non entra nel consiglio dei malvagi, non resta nella via dei peccatori e non siede in compagnia degli arroganti,