Il governo salva nominati e corrotti del fisco

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Riccardo Fraccaro

Ciao a tutti. Vi chiedo un minuto del vostro tempo. Dovete sapere quello che sta accadendo in Parlamento perché riguarda le vostre tasche. I vostri soldi. Vi faccio una domanda: chi è che controlla le vostre dichiarazioni dei redditi? Chi è che vi può mandare un accertamento o una cartella esattoriale? Semplice, l'agenzia delle entrate.
Ebbene, nelle agenzie fiscali (cioè dogane ed agenzia delle entrate) ci sono circa 800 dirigenti illegittimi, ex funzionari che non hanno vinto un concorso per entrare nella dirigenza come prevede la costituzione ma sono stati nominati. Così i partiti hanno creato un sistema di clientele e di favoritismi.
Nel 2015 però la corte costituzionale ha stabilito l’illegittimità di queste nomine e l’obbligo di fare dei concorsi pubblici e questo è un problema per i partiti ci governano e ci hanno governato perché perdono il loro potere di ricatto su noi cittadini.

Ma non è finita: grazie al MoVimento si è scoperto che nelle agenzie fiscali ci sono 340 indagati per vari reati, principalmente contro il patrimonio (furto, rapina, estorsione ecc.) Quindi abbiamo dirigenti delle agenzie delle entrate nominati dai partiti e indagati per gravi reati come la corruzione (e poi ci chiediamo perché sono sempre i soliti a pagare le tasse).

Ora cosa sta facendo il governo? Due cose: una peggiore dell’altra

Con un decreto interministeriale firmato da Padoan e Madia, scoperto dal MoVimento, si consente di aprire i nuovi concorsi per la dirigenza di questi enti strategici a:

“coloro che abbiano riportato sentenze penali di condanna ancorché non passate in giudicato o di patteggiamento ... e a dare un punteggio maggiore a chi è già in carica magari proprio perché nominato".

Uno scandalo. Ma questa vergogna non sarebbe legittima nella pubblica amministrazione e allora ecco il secondo passaggio. Al senato stanno approvando la riforma degli enti fiscali, con la quale i partiti sostanzialmente vogliono tirar fuori l’agenzia delle entrate e delle dogane dal perimetro della pubblica amministrazione. Che oggi li obbligherebbe a reclutare la dirigenza con concorsi fatti per bene. Cercheremo di bloccare questo schifo ma vi chiediamo una mano condividete queste informazioni. Fate sentire la vostra voce
altrimenti avremo un fisco che anziché punire i veri evasori continuerà a tartassare i normali cittadini e a insabbiare le cartelle degli amici, magari di quelli che gli finanziano la campagna elettorale.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 2 mesi fa
    Il problema cui ci si scontra tentando di diffondere queste verità è costituito dall'inerzia mentale degli italiani, magari onesti, ma non ancora disposti a riconoscere di aver sbagliato per tanti anni nel votare questa o quella lista, gruppo civico o leghe varie, da questi ci viene imputata una scarsa conoscenza della cosa politica. Come ribadisco spesso "speriamo nelle nuove generazioni" e, ovviamente, portiamo pazienza, il tempo ci darà ragione. Buona domenica.
  • Antonino Pristipino 2 mesi fa
    Solo per precisare....intendevo dire di indicare chi tra coloro che hanno ricoperto incarichi dirigenziali all'Agenzia delle Entrate ha avuto condanne definitive nell'ambito di procedimenti penali e non di fornire l'elenco degli incaricati a vostro dire illegittimi. Lo chiedo solo perché a me risulta esattamente il contrario e cioè che sono i dirigenti con concorso ad aver avuto la stragrande maggioranza delle condanne di cui si parla nell'articolo e non gli incaricati cosiddetti illegittimi che comunque da oltre 2 anni non esistono più all'interno dell'Agenzia delle Entrate.
  • salvatore carboni Utente certificato 2 mesi fa
    Caro Toto, questo è uno spazio libero, aperto a tutti, e chiunque scrive quello e quanto gli pare. La Rai , le TV del bomba e del pregiudicato di Arcore, nonchè imputato di pedofilia, la stampa asservita al regime da loro guidato, escluso il Fatto Quotidiano, permettono di scrivere a chi vogliono loro, cioè al loro codazzo e ai loro iscritti nel registro paghe e paghette!!!Forza Cancelleri , se ci vota Crocetta, vinciamo ancora di più!!!!!!!!!!!!!!! Caro Toto, se lo dici a me , di non scrivere, ti mando aff..... , .. cordialmente!!! e cerca di allungare il braccio con l'obolino!!!!!! Cordialmente.
  • Antonino Pristipino 2 mesi fa
    Siccome la notizia sembra evidentemente falsa, oltreché ingiuriosa di quanti invece lavorano onestamente all'interno dell'Agenzia delle Entrate, La pregherei di precisare i nomi e i cognomi di quanti risultano indagati e condannati in via definitiva tra i cosiddetti incaricati illegittimi (che illegittimi non sono perché sono stati nominati in base ad una legge) all'interno di ciascuna agenzia. Sarebbe anche utile sapere l'incidenza dei condannati in sede penale tra i cosiddetti dirigenti illegittimi e tutti gli altri dirigenti. Grazie mille.
    • salvatore carboni Utente certificato 2 mesi fa
      La legge effettivamente è stata fatta, ma è evidentemente incostituzionale!!!! Lei sicuramente, essendo probabilmente , in quell'elenco, vuole lumi, vada nel sito del ministero che ha fatto le assunzioni e cerchi l'elenco dei promossi. Il M5S quando andrà al governo al posto di questa massa di furfanti che c'è attualmente, stia tranquillo che i nomi li tirerà fuori e andrà a recuperare i soldi che si sono fottuti, illegittimamente, illecitamente e anticostituzionalmente!!!!!! Potrebbe chiederlo direttamente a quella sagoma di Gentiloni oppure fare un accesso agli atti ai sensi della 241. Cordialissimi saluti.
  • silvio dell'accio 2 mesi fa
    Pubblicate almeno i più gravi, dei: "340 indagati per vari reati, principalmente contro il patrimonio (furto, rapina, estorsione ecc.)"
    • Ilario Cacace 2 mesi fa
      Proprio tutti, assunti secondo legge o concorso pubblico, non direi. vediamo tutti i dirigenti e impiegati ex equitalia, oggi, Agenzia delle Entrate, qualcuno sa quando hanno passato un concorso pubblico? Sono della peggior specie di incompetenti si possa trovare eppure, da un giorno all'altro si sono ritrovati dipendenti pubblici!!! Non c'è altro da fare se non, prendere i bastoni e cacciarli via da tutti i palazzi del potere.
  • pasquino 2 mesi fa
    voleva dire proprio questo..aprire il parlamento come una scatola di tonno! e solo il M5S può farlo!
  • antonio 2 mesi fa
    denunciate la cosa scandalosa con ogni mezzo e in ogni occasione.Noi da casa cercheremo di coinvolgere e di far pervenire la notizia a tutti coloro che conosciamo.Ma che porcherie!!!! Per fortuna ci siete voi che vegliate su questi malviventi.
  • rosanna scarpa 2 mesi fa
    dovete andare al governo al piu' presto. abbiamo bisogno di cambiare le cose. e' impellente. ho letto sul fatto quotidiano che renzi e' stato accolto da fischi e grida al buffone. che sia vero che la gente si sta svegliando? speriamo. forza cinque stelle.
  • giovanni . Utente certificato 2 mesi fa
    FACCIAMO UNA RACCOLTA FIRME DA CONSEGNARE A GENTILONI? FACCIAMO UNA RACCOLTA FIRME DA CONSEGNARE A GENTILONI? FACCIAMO UNA RACCOLTA FIRME DA CONSEGNARE A GENTILONI?
  • Lino V. Utente certificato 2 mesi fa
    Riccardo Fraccaro si è dimenticato di dire un'altra cosa importantissima che la RAI non dirà MAI !! Ora il governo Gentiloni nella bozza della legge di stabilità ha intenzione di cedere i crediti dell'Agenzia delle Entrate & Equitalia a Società di Recupero Private!!! le quali potranno e lo faranno, aggredire direttamente le PRIME case !!! . Dove cazzo sono le opposizioni , che scendono in piazza o fanno finta per ogni cazzata ??? AIUTOOO !!!! Fate girare questo appello , questa ignominia NON deve passare nel silenzio dei media !!!!!!
  • Maria 2 mesi fa
    Stanno cucendo addosso ai condannati i requisiti per farli partecipare (e vincere) al concorso per Dogane e Agenzie delle Entrate. Complimenti Padoan, complimenti Madia, per il grande senso dello Stato nell'esercizio della funzione pubblica del potere impositivo. Poverini quei funzionari, condannati per aver mancato di riscuotere le imposte (per errore certamente); finalmente lo Stato mostra il suo lato buono, inclusivo (che bella parola) verso chi ha sbagliato!
  • Canzio R. Utente certificato 2 mesi fa
    Nella legge di bilancio, spunta un regalino, di sei milioni di euro a rcs di Cairo,per il giro d'italia.Non pensiamo male ,di sicuro non serviranno ad avere un "aiutino"in vista delle prossime votazione,da parte del corriere e della sette, questi ce l'hanno già ,adesso forse, saranno ancora più incisivi.Casa ne dite floris,formigli,canotto e la merlina? se c'era la Raggi, non si beccava un'euro vero!
  • Giuseppe Satriano 2 mesi fa
    Divulgate la cosa indicendo una conferenza stampa e studiate una maniera perché possa arrivare a tutti perché così noi ce la cantiamo e noi ce la suoniamo e nessuno sa nulla delle schifezze che succedono!
  • Antonio Bandelli 2 mesi fa
    Credo ci voglia una divulgazione piu ampia di queste notizie ed i giornali devono farsi carico di darle e non ometterle. Vogliate creare degli strumenti atti a raggiungere questo: credo che possiate dedicare una parte dei vostri stipendi e di risorse umane a questo per affrontare le spese e le attivita che questo comporta. GRAZIE A BAN
  • Maurizio Galeone Utente certificato 2 mesi fa
    https://www.youtube.com/watch?v=zjtTsbCJ4lA Renzi in puglia
  • Marco La Grua 2 mesi fa
    Salve desidererei avere la possibilità di mandare un messaggio in privato al dottor Grillo, se è possibile me lo fate sapere? Grazie
  • MASSIMO STEFANI 2 mesi fa
    Questo blog a giudicare dal numero sempre più esiguo (e questo vuole essere un plauso all'onestà d'informazione a differenza del pd che trucca all'alza il numero dei "like" nel sito facebook di Renzi) è visto praticamente sempre dalla stessa gente. Pertanto, parlamentari del M5S divulgate queste malefatte come dice in un post anteriore Gianluigi F. e svegliate l'italiano ignaro dal torpore che ormai lo ha pervaso; é evidente la rassegnazione alla corruzione politica, ai favoritismi clientelari e agli amici degli amici, alle mazzette ai politici, alle mafie istitituzionali e non. L'Italia forse è l'unico paese che difende i ladri di stato dall'impiegato al dirigente e che gli conserva il posticino... incredibile! Parlamentare pentastellato, da italiano che ti ha votato ESIGO che tu vada a raccontare tutto quello che pubblicate in questi blog's ai media o nei talk show politici televisivi e in diretta, altrimenti verrai censurato.
    • massimo m. Utente certificato 2 mesi fa
      Caro votante, il,MoVimento "esige" oltre al voto la tua partecipazione e la condivisione del Blog in Rete, nei Social, di persona, nelle strade, agli amici, parenti e colleghi, Blog che, ti assicuro, è visitato da milioni di persone, anche se non tutti sono dei nostri, anche se non tutti lasciano un commento, anche se non tutti sono certificati. Continuiamo ad andare anche in TV ma cerchiamo di evitare "talk show dove non è chiaro di che si parla e vince chi strilla di più. Infatti chiediamo di poter parlare di un tema preciso, con persone mediamente competenti, altrimenti decliniamo". Ciao
  • massimo m. Utente certificato 2 mesi fa
    Grazie Riccardo, come sempre. La politica: è il sistema fiscale! La politica dei soldi che entrano e di come li ridistribuisci ai cittadini. Loro sono palesemente l'AntiPolitica allo stato puro. Fermiamoli finché siamo in tempo: hanno studiato come indebitarci per poi toglierci la casa dove viviamo e i nostri risparmi di una vita. Questo faranno, e molto presto. Condividiamo il Post con ogni forza e ogni mezzo con la speranza e la fiducia di mandarli via in tempo anche se già è troppo tardi.
  • cosimo calabrese Utente certificato 2 mesi fa
    Questo e' il motivo perche' ci arrivano tutti gli anni, cartelle ex Equtilia, attuale Agenzia delle Entrate Riscossioni, d'accordo con i Sindacati e commercialisti che volontariamente facevano ogni anno errori, siano maledetti il Governo in testa, hanno guidato migliaia di Cittadini onesti al suicidio, perche' non sopportavano piu' e impossibilitati di pagare, tantomeno di rivolgersi ad un Avvocato.
  • Gianpaolo Belmare 2 mesi fa
    Inaccettabile!
  • marco iacovelli Utente certificato 2 mesi fa
    ma roba da pazzi....maledettissimi politicanti da strapazzo ...il m5s deve andare al governo subito
  • gianluigi f. Utente certificato 2 mesi fa
    Al peggio non c'è mai fine. Andate in televisione è organizzate una conferenza stampa denunciando pubblicamente questi banditi. Sputtanateli pubblicamente.
  • salvatore carboni Utente certificato 2 mesi fa
    Agenzia riscossioni, ex Equitalia : 850 miliardi di € "non riscossi" ceduti ad un concessionario per la somma di € 4 miliardi. 850 miliardi sono più di 1/3 del debito pubblico. Questa è una situazione da sfascio totale. Al debito di 2300 miliardi dovremo aggiungere questi 846 miliardi di € di minori entrate ??? Che ci sta a fare la Magistratura insieme alle varie altre Autorità?? servono solo a prendersi 20.000,00 € mensili e gli extra (= mazzette e tangenti per ogni operazione che lo consente) senza che nessuno vada in galera o che restituisca i malloppo??? Il M5S è l'ultima occasione per cambiare!!!!
  • Andrea Maur 2 mesi fa
    Beneficia di prestito in modo sicuro. Buongiorno, Per soddisfare tutti i tuoi problemi finanziari. I prestiti a un tasso di interesse annuo del 3%, a qualsiasi persona seria che abbia bisogno di soldi, che è in grado di rimborsare le rate mensili. Il cliente è più sicuro con le mie condizioni, ti preghiamo di contattarmi per ulteriori informazioni direttamente all'e-mail: andreamaur3@gmail.com
    • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa
      ma va a cagare!
  • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa
    E gli Italiani continueranno a votare i loro carnefici? Che schifo!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus