I 10 nomi per il Quirinale del M5S

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

candidati_presidente_m5s.jpg

Il MoVimento 5 Stelle ha indicato i suoi nomi per il Quirinale nella giornata di ieri. Avevano diritto al voto 48.282 persone iscritte al M5S al 31 dicembre 2012 con documenti digitalizzati. I dieci candidati scelti sono, in ordine alfabetico:
- Bonino Emma
- Caselli Gian Carlo
- Fo Dario
- Gabanelli Milena Jole
- Grillo Giuseppe Piero detto Beppe
- Imposimato Ferdinando
- Prodi Romano
- Rodotà Stefano
- Strada Luigi detto Gino
- Zagrebelsky Gustavo
Lunedì 15 gli iscritti al M5S potranno votare tra questi nomi il candidato per il Quirinale che sarà proposto in aula dai suoi parlamentari.
Anche ieri sono stati effettuati numerosi attacchi al sito, così come nel giorno precedente, ma non è stato possibile alterare la validità dei voti.
Quasi 50.000 persone hanno potuto esprimere democraticamente, senza chiedere un euro a nessuno, la loro preferenza per il Capo dello Stato. Nel frattempo la coppia Bed & Breakfast Berlusconi e Bersani decideva in segreto il presidente dell'inciucio per salvaguardare entrambi, un atto antidemocratico e ributtante.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Sebastiano Rachele 4 anni fa mostra
    Io i miei amici che hanno votato sinceramente non li capisco! primo: eravamo stati informati che sia Fo che strada non avrebbero comunque accettato di correre per il quirinale, per cui che senso aveva votarli? Secondo: ma che hanno a che fare Emma Bonino e Prodi con l'M5S? E sopratutto con il cambiamento? Appartengono entrambi alla vecchia politica, con la quale hanno fatto affari e accettato compromessi contro i diritti del Popolo Italiano. Per il resto tutte persone rispettabili.
  • Dario R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    In ordine di interesse: Gino Strada, Stefano Rodotà, Gustavo Zagrebelsky, Gian Carlo Caselli.
  • Lorenzo Morganti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Caro Grillo, ma che c... ci fa Prodi? Ti sei forse dimenticato chi è costui? Non è quello che ha ed avuto, le mani in pasta per favorire, in epoca, la svendita di qualche gioiello di stato? Quello delle liberalizzazioni e privatizzazioni? Il tutto per favorire crisi e disoccupazione che oggi si sconta? Anche lui ha molti scheletri nell'armadio quindi, di che cosa si sta parlando? Per favore Beppe togli sto prosciutto dai c... Con tutto rispetto!
    • Ex MagodiOz Utente certificato 4 anni fa mostra
      è una cosa strana, si chiama democrazia.
    • nicolas stoppa 4 anni fa mostra
      ma guarda che grillo non c'entra una cippaaaaaa....sono le preferenze dei votanti....mamma mia
  • vito chiaviello 4 anni fa mostra
    Ciao sono rimasto scioccato dal vedere PRODI e Bonino ma siamo pazzi ma a chi e venuto in mente questi due mi viene l'idea che c'e aria di inciucio spero di no
  • Giovanni Ammirata 4 anni fa mostra
    NON SONO D'ACCORDO SULLA SCELTA FATTA DA " MOVIMENTO 5 STELLE " DI "ROMANO PRODI" A PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA......DIO CE NE LIBERI...NON RESISTEREI A VEDERLO PER SETTE LUNGHISSIMI ANNI AL QUIRINALE....GRILLO QUESTA VOLTA STAI SBAGLIANDO....TI PREGO DI RITORNARE SU I TUOI PASSI...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma stai farneticando !!!!quale scelta??? e da beppe???ma informati prima,non è difficileeeeeeee!!!questi noimi sono il risultato dei voti degli elettori e lunedi ci sarà la votazuione finale per decidere chi sarà il candidato presidente!!!primo!!secondo,cosa c'entra beppe se a votare siamo noi iscritti????????????????????'e che azzo,prima di parlare informarsi!!
  • Mimmo D. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il PDL non ha fatto nomi sull'eventuale presidente, ma voci di corridoio dicono: Cosentino. :-) Ma dov'è?
  • Marco 4 anni fa mostra
    Spero che i 10 nomi siano il risultato di un abile lavoro di hacking sul sito e non i veri candidati indicati dagli elettori del M5S. Se così non fosse avremmo la prova provata che la democrazia diretta, per il momento, può essere usata solo per prendere decisioni in un condominio, poiché troppo grande è ancora l'ignoranza delle masse. In conclusione credo che, nel caso i Parlamentari 5S si spendano per uno di quegli otto candidati (due, almeno che io sappia, non hanno scheletri nell'armadio!), il movimento perderebbe di colpo tutti gli elettori più informati! Consiglio di riverificare la correttezza delle operazioni di voto!
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa mostra
    mmmm... guardiamo il lato positivo... quasi quasi ce ripenso pure io...visto che il Di Pietro non me lo considerate e manco Ingroia,... me metto a tifà per ROMANO PRODI... TANTE ZOCCOLE PANTEGANE LASCIANO IL BLOG... ALTRE ZOCCOLE DE FOGNA LASCIANO L'ITALIA !!! ... EVVIVA !!! AZZO! senza sparare manco un colpo! ((me tocca cercarlo su f b o mandargli un e-mail per convincerlo a salvare l'Italia per l'ennesima volta
  • Gianpaolo Piccoli 4 anni fa mostra
    Beppe Grillo è la persona giusta che potrebbe fare il presidente, e vista la sua età, potrà essere rieletto un'altra volta ancora. In alternativa ci vedo, Milena Gabanelli, grande,tenace, coraggiosa,molto informata e sopratutto intelligente. Basta presidenti nonni. Nessun altro presidente nonno potrà mai superare il grande presidente:"Sandro Pertini",é ora di rinnovare non solo di cambiare.
  • Alessandro Grassi 4 anni fa mostra
    La politica è un temporale. Abbiamo avuto in tanti anni violenti acquazzoni e tuoni potentissimi che con il loro baccano ci hanno fatto sussultare lasciandoci in preda allo sgomento e all'incredulità... e più stavamo per annegare e più la pioggia continuava a riversarsi con forza sulle nostre teste come nelle peggiori inondazioni. Inondazioni di quelle che portano via prima le nostre auto, poi le nostre case e negli episodi peggiori, alcune delle nostre vite: rimaste appese con la corda al collo tenuta stretta dall'arroganza, la disonestà e il clientelismo della politica. Con il passar del tempo il termine "politica" è diventato sempre di più sinonimo di qualcosa in cui quasi nessuno si riconosce più, trasformando il "Piove: Governo ladro!" in un più inquietante e terrificante "Piove: Governo assassino!". Poi però, come in tutti i temporali, ad un certo punto il cielo si è aperto e la gente è cominciata a riversarsi in strada usando come ombrello una speranza di cambiamento che mai nei miei 38 anni di vita avevo sentito così appiccicata alla pelle e bagnare i miei vestiti fino dentro l'anima. Perché per la prima volta dei cittadini semplici, onesti e così sapientemente inesperti siedono in quei luoghi che fino a qualche mese fa erano soltanto appannaggio di un esercito di Caronti senza scrupoli il cui unico scopo sembrava essere diventato quello di traghettarci verso un inferno piastrellato di cattive intenzioni mascherate da "bene per il Paese"... senza specificare che il Paese in questione era quello dei Balocchi. Sono convinto che con un po' di pazienza, e soprattutto molta Partecipazione, il temporale cesserà e il vento freddo che soffierà sui nostri vestiti bagnati scuoterà le coscienze del Popolo Sovrano facendoci riscoprire il gusto di rimboccarsi le maniche, perché è soltanto grazie alla Partecipazione che quei flebili raggi di Sole che filtrano tra le nubi lasceranno spazio non ad 1 ma a 5 arcobaleni su ognuno dei quali brillerà una stella.
  • Sebevi Neri Utente certificato 4 anni fa mostra
    Mentre voi ve la cantate e ve la suonate, il nano pedofilo si sta riprendendo l'Italia, con buona pace di quella gran pulla della Lombardi !!!
  • Gianfranco T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Bravo bravo avanti cosi, mi raccomando, tanto berlusconi c'è lo metto di nuovo in quel posto e tutti saremo più contenti, che rabbia che cè
  • Ernestina Tirelli Utente certificato 4 anni fa mostra
    La Lombardi: «Mi hanno rubato il portafoglio con dentro tutte le ricevute delle spese» Non potranno essere messe online. A tutti, purtroppo, puó capitare un furto del genere e le persone normali non ottengono riborsi di alcunché. Quindi, siccome M5S, si ritiene costituito da gente normale ritengo che l´unica soluzione sia rinunciare ai 250 euro. Se fosse furba dichiarerebbe che, siccome non ha le ricevute non chiedera'alcun rimborso: Ma non lo e'... ps: Ma come, tiene le ricevute nel portafogli ? Io pensavo che le scannerizzasse immediatamente col telefonino per metterle sul server di Casaleggio.
  • Mega Troll Utente certificato 4 anni fa mostra
    Forte questo blog! Forte il M5S... pensare che l'ho votato e fatto votare... povero illuso (avevo creduto che davvero glilleggio, una volta ultimata la consultazione popolare, si sarebbe fatto da parte lasciando agli eletti, probi ed onesti, libertà di pensiero). Alle prossime elezioni, che spero ci siano prima possibile, dovreste prendere +- il 7-9% ovvero 2% di estrema destra, 3% di estrema sinistra, 3% di disfattisti cronici!
  • Giuseppe Martino 4 anni fa mostra
    Come dice Dagospia più che quirinarie sono urinarie ma aldilà della vetustà dei nominati mi sembra che abbiano votato tutti ex simpatizzanti del pd-l per i loro o presunti tali + quelli del m5* solo per Beppe. Ed allora si esca allo scoperto con un solo e vero nome BEPPE GRILLO. Questa scelta chiara avrebbe un senso politico. Gli altri nomi appartengono alla sinistra ed allora se la base degli iscritti la pensa così si poteva fare subito un governo pd-l + m5* e far decadere lo psiconano dal Senato e rispedito a difendersi nelle aule di giustizia. Si sarebbe fatta una chiara e netta scelta politica. Possibile che tra quelli con il diritto al voto non ci sia stato nessuno che abbia votato non dico per qualche dipendente dello psiconano ma perlono per qualche terzista di cui l'Italia è piena ? Sarei curioso di conoscere i voti attributi o è troppo "democratico"?
  • Sebevi Neri Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grande pezzo di merda, sei contento di riconsegnare l'Italia al nano pedofilo. Ti giuro, sono così depresso che ho in mente un insano gesto, ti faro sapere, a te e a quel pezzo di fango di Casaleggio.
  • Marc Landers (marclanders) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Purtroppo bisognerà convergere su PRODI per mettere in crisi il PD-L. A quel punto gli inciucioni del PD-L non potranno più fare giochetti strani per votare, insieme allo psiconano, D'Alema o Amato. Se Berlusconi ha il terrore di PRODI ci sarà pure un motivo?
  • Cesareo Parente Utente certificato 4 anni fa mostra
    E quelli lì sarebbero i candidati come Presidente della mia repubblica? Vedete di non farmi incazzare, o qualcuno si pentirà di avere messu sù tutto stò casino...a buon intenditore...
    • Pier G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      A buon intenditor... che fai? Forse capisci che non è il posto giusto per te!!!
    • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      torna tra i fascisti combattenti e fatti valere camerata
    • Roberto Olivetti Utente certificato 4 anni fa mostra
      Si chiama democrazia, ha i suoi pro e i suoi contro. Nemmeno il candidato che avevo scelto io è fra i primi dieci, ma evidentemente non eravamo abbastanza a pensarla come me. Se così non ti sta bene, esistono un sacco di movimenti in cui basta presentarsi con un bastone in mano e si ha ragione, dicono che siano posti divertentissimi in cui il più armato è automaticamente il più giusto.
  • Ayn Rand Utente certificato 4 anni fa mostra
    concordo con chi ha scritto prima questo messaggio e lo ricito per intero " VOTARE GINO STRADA - E' L'UNICO CHE PORTEREBBE A UN REALE CAMBIAMENTO E RIVOLUZIONE "IDEOLOGICA" PER IL NOSTRO PAESE Ognuno di quelli in elenco sarebbe a suo modo un ottimo presidente della repubblica ma tra questi : -FO si è fatto fuori da solo e non è il caso di insistere - BONINO - ha un curriculum straordinario e sarebbe una grandissima presidente ma non credo che rivoluzionerebbe come strada - CASELLI - un grande magistrato ma io sono per la separazione dei poteri e i magistrati farebbero bene a fare solo i magistrati - GABANELLI - una grandissima giornalista ma noi in Italia pochi ne abbiamo che sanno fare questo mestiere è meglio che la lasciamo a report - GRILLO sarebbe l'unico con STRADA capace di una vera rivoluzione ma non ce lo voterebbero e non sarebbe un candidato capace di sparigliare le malefiche strategie dei centrosinistri come loro fecero con noi con grasso - IMPOSIMATO - vale lo stesso discorso di Caselli grandissimo magistrato ma va preservata la separazione dei poteri - PRODI - NON RIVOLUZIONA UN BEL NIENTE FA PARTE ANCHE LUI DELLA CASTA - RODOTA' - un candidato alter ego della Bonino nel senso di grandissimo curriculum e sarebbe un grandissimo presidente ma al pari della radicale NON RIVOLUZIONEREBBE UN BEL NIENTE - ZAGREBELSKY - per lui vale quello che ho detto per RODOTA' e BONINO GINO STRADA E' L'UNICO ( a parte grillo) che PUO' RIV0LUZIONARE LA MASSIMA ISTITUZIONE DEL NOSTRO PAESE E DUNQUE ANCHE L'ITALIA perchè toglierebbe un pò di fetore ( anzi tutto) alla capa ( del pesce) gli altri candidati che potrebbero fare bene e cioè BONINO ZAGREBELSKY E RODOTA' ognuno a suno modo però NON GARANTIREBBERO UN REALE CAMBIAMENTO ...ANCHE LORO A LORO MODO FANNO PARTE DELLA CASTA"
    • Mattia C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      GINO STRADA ha già detto che non farà il Presidente anche se eletto. Votiamo qualcuno che almeno voglia farlo che si chiami Zagrebelsky o Imposimato!!!
  • giuseppe r. Utente certificato 4 anni fa mostra
    chiedo: ma non avrebbe avuto un certo senso escludere automaticamente quelli non disponibili ad accettare l'incarico (Fo, Grillo e, probabilmente, Strada) a vantaggio di quelli che l'incarico l'accetterebbero pur avendo preso meno voti dei primi? va bene la democrazia ma se veniva fuori batman ce lo mettavete davvero?! sembra un sondaggio del Cioè.
  • Daniela C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    “Chi non conoscela verità è uno sciocco,ma chi, conoscendola,la chiama bugia,è una persona sleale”(B. Brecht) De Benedetti e la sinistra, storia di un’alleanza che ha svenduto l’Italia Chi sia Carlo De Benedetti, è noto ai più. Colui che, entrato in Fiat, ha cercato di sfilarla agli Agnelli, i quali l’hanno sbattuto fuori senza complimenti. Acquistata la Olivetti, l’ha spolpata fino a portarla al fallimento. Entrato nel Banco Ambrosiano di Calvi ed accortosi di quanto stava accadendo, ha ricattato quest’ultimo facendosi liquidare con 60 miliardi: processato per bancarotta, è stato condannato in primo grado ad oltre sei anni e in Appello a quattro, ma l’ha passata liscia senza rinvio in Cassazione “per preclusione dell’esercizio dell’azione penale in relazione alla bancarotta”. Secondo la suprema corte, anche se è stato condannato in due gradi di giudizio non avrebbe nemmeno dovuto essere processato. Si può dire che lo squalo del capitalismo italiano abbia portato a termine il suo miglior affare con l’acquisto della tessera n. 1 del Pd, investimento che gli potrebbe rendere 560 milioni grazie alla complicità di una Procura che sembra proprio simpatizzare per quella parte politica. Gli “intrallazzi” tra De Benedetti e il centro-sinistra durano in realtà da anni. E spesso sono stati sinonimo di grandi e oscure manovre, soprattutto con Prodi presidente dell’Iri e poi premier. Nel 1985 Prodi, con un contrattino di appena 4 pagine (anzichè centinaia come si usa abitualmente) a trattativa privata, tenta di svendere il più grande gruppo alimentare dello Stato, la Sme, alla Buitoni di De Benedetti per soli 497 miliardi di vecchie lire. SEGUE http://www.qelsi.it/2011/de-benedetti-e-la-sinistra-storia-di-unalleanza-che-ha-svenduto-litalia/
  • Pinuccia Gugliemini Utente certificato 4 anni fa mostra
    La vuole vedere una mail?». Scusi? «Me l’ha girata un collega della Camera, mi pare favolosa». Favolosa? Compulsa lo smart phone. È una comunicazione al gruppo di Roberta Lombardi, la portavoce del MoVimento a Montecitorio. Comincia così: «Casaleggio mi ha cazziata perché vi dico troppo».
  • Pinuccia Gugliemini Utente certificato 4 anni fa mostra
    La Lombardi: «Mi hanno rubato il portafoglio con dentro tutte le ricevute delle spese» Non potranno essere messe online. La capogruppo alla Camera dell'M5s chiede consiglio su Facebook con tutti i milioni che incassa, incassera' a titolo gratuito per divertirsi a fare la prima donna in tv , sta a guardare 250 euro: in che mani siamo caduti!!!
  • Enrico F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    La lista dei nomi mostra come purtroppo il M5S non rappresenti, nonostantè la novità del metodo, una proposta politica veramente alternativa. Se le scelte del movimento vengono prese da speudo attivisti poco informati e con la mentalità del tifoso c'è poco da rallegrarsi. Avrei preferito delegare la mia rappresentanza politica a persone con gli attributi selezionate (magari dalla stessa leadeschip del M5S) in base ai meriti dimostrati nella società civile ed economica. Senza leadeship il movimento si stà diluendo e morirà nella sua essenza
  • Anastasio R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Si ma quanti voti hanno preso? E che democrazia sarebbe che possono votare solo 48 mila persone quando il movimento ha raccolto oltre 8 milioni di voti? Gli altri, me inculso, sono elettori di serie B?
  • Antonio T. 4 anni fa mostra
    CARO BEPPE PERCHE' AL PARLAMENTO NON TI SEI CANDIDATO E AL QURINALE INVECE SI ? NON SAREBBE STATO PIU' COERENTE RIMANERNE FUORI COME AVEVI FATTO ALL'INIZIO ? Sembra un cambio di rotta troppo repentino ...un cambio molto simile alla vecchia politica. Il tuo nome srebbe dovuto rimanere fuori dai giochi. Questa mossa proprio non l'ho capita.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      guarda che non si è candidato lo hanno votato. Che doveva fare? Non tenere conto dei voti?
  • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa mostra
    Pare abbiano votato solo 50.000 persone. In pratica lo 0,6 percento degli elettori cinquestelle. Sono riusciti a votare quelli che sanno smanettare al pc, che sanno scansionare bene la carta d'identità, che hanno avuto il culo che la scalcinata Casaleggio abbia registrato la loro iscrizione per davvero... Molti di coloro che hanno votato potrebbero essere smanettoni che qualche mese fa hanno deciso di iscriversi fittiziamente al movimento per poi divertirsi un po' nelle future votazioni online, senza essere davvero sostenitori del M5s, anzi, magari sono oppositori. Una buona agenzia di telemarketing ecc. - dietro pagamento di un compenso - potrebbe aver infiltrato già qualche mese fa il movimento con migliaia di iscrizioni fittizie, con carte di identità taroccate con photoshop (tanto figurati se la Casaleggio controlla ad una ad una le carte d'identità) , e poi usare questi account zombie per fare quello che il committente vuole... Insomma, altro che hacker! Rischiate di molto peggio!
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa mostra
      Come volevasi dimostrare. (notare bene commento precedente)
    • Bruno F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Scusami, ma se io volessi votare cosa e dove dovrei cercare? Perché qui sul blog non vedo nulla che attragga la mia, ammetto, scarsa capacità intuitiva per capire come poter fare. Sono iscritto al movimento da prima del 31/12/12
  • ENNIO DORIS 4 anni fa
    PRODI, BONINO (e per un certo tempo anche RODOTA') sono persone DI PARTE e schierate politicamente (PD - Centrosinistra). Prodi se ne infischiò delle firme raccolte nel V-day. La Bonino poi è VERGOGNOSA. Andate a leggere quell'articolo di Travaglio che semplicemente rinfresca la memoria (difesa dei tangentisti contro i PM, finanziata da Berlusconi negli anni 90 e da lui sponsorizzata fino al 2006) e come tutti i radicali (oltre a salvare in parlamento ladri e mafiosi dall'arresto) ha fatto molti salti della quaglia nella sua carriera, in perfetto stile partitico. STRADA e GABANELLI lasciategli fare il loro mestiere. Lavoro discreto peraltro, anche se non mi piacque la difesa d'ufficio della Giannini (che fece il servizio-bufala contro Di Pietro, guardacaso quando il PD decise di scaricare IDV che infatti venne distrutto da quel servizio) DARIO FO, se ha detto che non se la sente ed è troppo vecchio perchè INSISTETE A VOTARLO? Ma vi siete rincoglioniti? GRILLO, ZAGREBELSKY, IMPOSIMATO, CASELLI : OK (Mai stati organici al PD e Napolitano) PS: ANTONIO DI PIETRO , che è stato l'unico in Parlamento che ha tenuto la schiena dritta e difeso (nei fatti)la Costituzione in 15 anni di regime berlusconiano, valeva più dei primi 6 e non meno di questi 4 (ed era pure il candidato ideale di Beppe). Ma si sa, la gratitudine e la memoria non è roba da italiani.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      (ed era pure il candidato ideale di Beppe). °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° ancora mi chiedo come mai sia sparito dalle sue preferenze e di tanti "dipietristi" qui dentro! mmmmm... sui dipietristi qui penso che sia colpa di rivoluzione civile "troppo a sinistra".... ^_^ sul Beppe, suppongo si tratti di pressioni esterne di varia natura... non a caso quell'allarme sulla sua persona per conto di cosa-nostra! a ENNIO, nun te scordà che stamo sempre in Italia!
    • ENNIO DORIS 4 anni fa
      La perfetta dimostrazione che sei un perfetto ignorante, da non sapere che chi ha scritto quelle calunnie su Di Pietro è stato poi condannato, compresi i dipendenti del nano (Giornale e Libero) E ho appena segnalato il link al suo blog. Sul blog degli integralisti cristiani...poi.. bella roba che leggi che ...complimenti
    • Fraracci Guido Utente certificato 4 anni fa
      Di Pietro ??? ... informati un attimo ! http://www.cristianesimo.altervista.org/blog/2009/09/09/il-dittatore-di-pietro-indagato-e-condannato/
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa mostra
      Di Pietro è una brava persona. Ma credo che il Presidente della Repubblica Italiana dovrebbe per lo meno saper parlare italiano.
  • Pinuccia Gugliemini Utente certificato 4 anni fa mostra
    http://www.youreporter.it/video_Milano_rissa_in_piazza_Duomo_tra_stranieri i nuovi futuri padroni dell'italia. la cosa oscena non è tanto la rissa (quelle ormai sono routine visto che oramai assistiamo tutti i giorni a queste incivilta' animalesche) ma il posto dove è avvenuto: il centro di una piazza fra le più conosciute al mondo ed in pieno giorno. Di solito in piazza duomo a Milano stazionavano sempre carabinieri e polizia, oltre ai militari addetti a controllare l'ingresso nella cattedrale. Ritengo però che, dopo vari episodi nei quali i Carabinieri sono stati trattati dalla magistratura come fossero dei volgari delinquenti ed accusati delle più nefande nequizie, anche quando si trattava di pura e semplice legittima difesa alla quale ogni privato cittadino ha diritto (vedi fatti di Genova), ritengo che d'ora in poi di fronte a fatti del genere le forze dell'ordine faranno bene a darsela a gambe per non ritrovarsi con un'accusa gravissima ed eventualmente una denuncia penale presentata dal "sindaco" Pisapia, dell'amico vendola che li voleva abbracciare tutti ,dalla buonista coi soldi degli altri Boldrini ..... e, con il supporto dei grulli rivoluzionari . dimenticavo : di questa ricchezza ne sono arrivati 800 a fine marzo e un 150 in settimana: tutti da mantenere a gratis, da far partorire a gratis, da dar loro casa , dar loro la pentola per far bollire l'uomo bianco , le bamboline con i spilloni per le macumbe e ovviamente tutti servizi altrimenti con forte dispiacere dovranno dedicarsi allo spaccio. ps: cari foresti, in italia potete fare tutto', tanto ormai e' terra allo sfascio : chiedo almeno di non sputare per terra, di non fare i bisogni sui monumenti e di pagare i biglietti del bus!! ps: se volete del sesso andate tra quelle matte di crocerossine pacifiste del siamo tutti fratelli e cittadini del mondo ... in teoria dovrebbero darvela gratis!!
  • ciapano' ciapasi' Utente certificato 4 anni fa mostra
    Vedo che siete tutti uniti e concordi...
  • Città del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
    Fate proprio ridere voi grillini! Grillini che contestano e lanciano improperi contro altri grillini che hanno votato "diversamente" "diversamente" da chi?? W la vostra democrazia!
  • ros baunel 4 anni fa mostra
    QUANTA IGNORANZA! il Presidente della Repubblica deve essere un nome CONDIVISO.Deve rappresentare la maggior parte degli italiani, di destra di sinistra o centro che sia. SO CHE NON PIACE AI FASCISTELLI DEL 100 PER 100, MA VALETE CIRCA 1/3 DEI VOTANTI (E MOLTI HAN SBAGLIATO VOTO COME DICE GRILLO, QUINDI ANCHE MENO), per contare senza allearvi dovete prendere il 51%, invece... siete già in calo. MI SEMBRATE DEGLI INCOMPETENTI TUTTI QUANTI, NON VI AFFIDEREI NEMMENO I CONTI DEL CONDOMINIO FIGURIAMOCI IL PAESE ... altro che democrazia della rete ... le QUIRINARIE/BUFFONARIE una bella figura di M....
  • Rocco Carmine Altieri Utente certificato 4 anni fa mostra
    EMMA BONINO NO ! ASSOLUTAMENTE NO ! Quanto si temeva, sta avvenendo. I radicali, partito senza scrupoli, mimetizzandosi, si stanno infiltrando nel movimento 5 Stelle. Lo hanno già fatto in passato con i verdi e sono riusciti a distruggerli. Si sono poi infiltrati a destra e a sinistra, con un lungo elenco di personaggi tuttora attivi in politica (Elio Vito, Capezzone, Rutelli). Ci riprovano, riproponendo la Bonino Presidente, che non è una vergine per la politica, essendo già stata candidata in Europa da Berlusconi e alla Regione Lazio da Bersani. Donna narcisista e senza scrupoli che ha sempre sostenuto e giustificato le guerre della Nato e dello Stato anti-ebraico di Israele, che in nome della scienza rilancia gli OGM in agricoltura. Personaggio screditato da tutti i punti di vista, al centro di tutti gli intrallazzi. Non ho diritto di voto, ma vi scongiuro di non votarla !
  • gabriella taranto Utente certificato 4 anni fa mostra
    chi ha votato Prodi e' un troll o non ha capito un fico secco! Per quanto riguarda la bonino e' tra i candidati solo perche' e' femmina , femmina non vuol dire DONNA! io non ho potuto votare anche se iscritta prima del 31/12 perche' non avevo inviato il documento,,,ma adesso risulta impossibile farlo...chiedo allo staf del movimento: potreste fare qualcosa per ripristinare questa possibilita'? grazie ps: io opterei per Caselli o Strada anche se gioirei avere GRILLO! forza M5S siete la nostra unica speranza !
  • Bax 4 anni fa mostra
    Come ho già scritto, hanno votato 50.000 persone; in pratica questo 0.57% degli elettori del M5S decidono per tutti? E' questa la democrazia diretta? 50.000 su 8.660.000? ????????????????? Questi 50.000 con evidenti idee spiccatamente di sinistra dovrebbero decidere per tutti? Ho buttato il mio voto bella ruota di scorta del PD!!!!!!! che fregatura.
    • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Bax ma che dici.. Allora pdl e pd che in due persone vogliono scegliere per tutta l'italia, che percentuale è in quel caso? Lo 0,000000000001% ? L'abbiamo detto mille volte che se avessero fatto votare chiunque, avrebbero votato anche i simpatizzanti di pdl e pdmenoelle, quindi non era ovviamente possibile.
  • gigi garelli 4 anni fa mostra
    Ragazzi: ma li avete visti i sondaggi in calo? A forza di sparare idiozie la gente sta cominciando a comprendere la natura onanista della vostra politica. :-) Peccato che per colpa vostra risalga il maiale...
    • concetta aprile 4 anni fa mostra
      E voi vi fidate ancora dei sondaggi? Non vi è bastato quello che è successo? E cioè che il pd era dato per vincitore e il M5s al 10 %?Ma ci siete o ci fate ???
    • marco d. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma vai a cagare
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 4 anni fa
    48.282 cittadini coraggiosi. Gli altri sono dei quaraquaqua, E' un dato di fatto.
    • DANILO F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      un dato di fatto è che tu sei uno stronzo fascistoide dalle capacità cognitive molto limitate;non insultare se non vuoi essere insultato
  • Massimo Clementi 4 anni fa mostra
    Bene!!! Adesso aspettiamo che Casaleggio ci faccia sapere chi è il suo candidato preferito...
  • Arturo C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    VOI non volete fare l'accordo con la sinistra ma tutte le persone presentabili da VOI scelte sono di sinistra (TRANNE IL GURU) INCOERENTI
    • Daniela F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma alllora non hai capito nulla, sei di coccio.... E come si fa a spiegare a quelli come te che il Movimento non è di sinistra nè di destra: è il movimento dei cittadini. Non si fanno inciuci con QUESTA sinistra che ci ha portato alla rovina assieme al PDL. Questo non vuol dire che personaggi che magari si sono schierati con la sinistra, ma non sono entrati mai in politica, siano tutti da esscludere a priori. Ci sono perone di alto livello intellettuale e morale. Per noi contano le PERSONE... ma che te lo dico a fare????
  • Salvatore . Utente certificato 4 anni fa mostra
    Adesso bisogna portare a casa un risultato ragazzi, votate con intelligenza.
    • teodora i. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non risulta nemmeno la risposta che ho dato precedentemente a te. Non so quest'ultima! Per l'accesso al voto non sene parla proprio. Ma che razza di blog è?!
    • teodora i. Utente certificato 4 anni fa mostra
      beh, io ci ho provato mille volte ma, nonostante abbia tutti i requisiti, non mi viene dato accesso per votare. Uno strano blog!
  • ENNIO DORI 4 anni fa mostra
    PER LA SIGNORA SARA SEGATORI DEL TG3... che ogni sera confeziona servizietti su questo blog citando solo i commenti graditi al PD, senza ricordare che su questo blog puo scrivere chiunque spacciandosi per grillino ECCO, VORREI CHE STASERA CITASSE IL MIO ELENCO IMMOBILI DEL PD: ne ha per 1 MILIARDO di euro I partiti, anche quelli che non esistono più, hanno moltissime case. Chi è il più ricco? Il PD Forse non lo sanno nemmeno loro, ma al catasto non hanno dubbi. La più grande immobiliare di Italia è quella della politica. E il "palazzinaro" per eccellenza di Palazzo è Pierluigi Bersani. I partiti politici, le loro organizzazioni territoriali, i circoli, le società immobiliari controllate direttamente e indirettamente hanno in mano oggi 3.805 immobili sparsi in tutta Italia e 928 terreni. Le loro RENDITE catastali, agrarie e dominicali sommate ammontano a circa 2,8 MILIONI, che ai fini della nuova Imu di Mario Monti indicherebbero un valore fiscale di circa 500 milioni di euro. In media per avere un valore reale di mercato bisognerebbe più che raddoppiare questa cifra, arrivando quindi a circa 1,2 miliardi di euro. Di questa somma l’80% circa riguarda proprietà immobiliari che risultano ancora in capo alle forze politiche in cui pianta le sue radici il PD. Significa che sparso ovunque e gelosamente custodito in forzieri, fondazioni e strutture territoriali, Bersani può contare su un patrimonio immobiliare che vale quasi un miliardo di euro in caso di valorizzazione. Gran parte è intestato ancora al Partito democratico della sinistra e alle sue strutture territoriali (unità di base, federazioni regionali, comunali e territoriali di varia natura), nonché alle immobiliari che risultano ancora di sua proprietà. Solo nell’area Pci-Pds-Ds-Margherita-Ppi-Pd sono 831 i diversi codici fiscali che risultano intestatari di fabbricati. VOTATE IL MIO COMMENTO PER ESSERE CITATO DAL TG3 !
    • GIANCARLO O. Utente certificato 4 anni fa mostra
      avete dimenticato che il MSI (MOVIMENTO SOCIALE ITALIANO)HA UN PATRIMONIO DI 500 MILINO DI EURO! SIC!
    • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa mostra
      sei il numero uno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
    • Riccardo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Buongiorno, mi domando ma questo esercizio della ricerca del nome da proporre nel blog, è un esercizio proficuo ? Sono passati credo 48 giorni dalle elezioni e ancora non si riesce a capire quali soluzioni saranno prese..intanto il nostro Paese AFFONDA !,.per il Presidente della Repubblica dedicherei più tempo per cercare di ottenere politicamente l'orientamento alla elezione diretta da parte del Popolo...così decide REALMENTE il singolo cittadino !Caro Sig Grillo COME MAI NESSUNO NE HA PARLATO ? . COME MAI NON SI È COLTA LA GRAVITÀ DI TALI FATTI ??! In un periodo così drammatico per il presente ed il futuro degli Italiani, si scopre, solo per fare due esempi dal contenuto DEVASTANTE, che Equitalia da circa due mesi ha rivisto in ULTERIORE rialzo il tasso debitore sul dovuto da cittadini che non riescono più a vivere almeno con dignità !..e nessuno..NESSUNO ha speso una parola contro questa angheria! Si scopre che nelle manovre del Governo ancora in carica ci sono nuove norme NON EVIDENZIATE dagli organi di stampa..che permettono in caso di insolvenze su debiti contratti dai cittadini che, questi ultimi, non riescono più a soddisfare, per le tristi realtà economiche che stanno letteralmente uccidendo tutti (cittadini/artigiani/imprenditori), di sequestrare in caso di pignoramento non più UN Quinto dello stipendio e/o della pensione percepita..bensì Udite Udite.. SI POTRÀ PIGNORARE L'INTERO IMPORTO DELLO STIPENDIO E/O PENSIONE !!!! Il disinteresse a trovare soluzioni a favore della Gente e di coloro che faticano vivendo onestamente del proprio lavoro (se ancora ne hanno uno) è ALLARMANTE. Per quanto ovvio chi assume degli impegni debitori deve onorarli,però è altrettanto vero che i tempi sono drammatici e le Persone non riescono più, loro malgrado, a mantenerli e onorarli in pieno. (Prima parte segue la seconda parte )
    • Alberto M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Molte sono case del popolo onvecchie sedi popolari. costruite a mano da volontari, qualche volta usando le macerie dei luoghi di aggregazione sociale distrutti dai fascisti e dai nazisti. Un po' di rispetto perdio per una storia di democrazia e sacrificio fisico.
    • maria m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      basterebbe fare un'azione caritatevele e donare il tutto alla santa e poverissima chiesa
    • Pietro Quaglio Utente certificato 4 anni fa mostra
      Poiché vengono citati cifre e importi, il post sarebbe molto più efficace se venissero citate anche le fonti. O è una personale elaborazione sui dati delle 100 e passa "agenzie del territorio" presenti nel paese ?
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Visto che si parla trasparenza. Si può sapere chi "suicidato" David Rossi a Siena?
    • Vincenzo Salvati (perl'italia) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Lo voto e ti rispondo pure, se sono proprietari di immobili è per effetto di donazioni per la maggioranza e per aver comprato le sedi di circoli sezioni etc per non pagare il fitto e correre il rischio negli anni di essere sfrattati. Almeno è un reddito trasparente non nascosto e non a uso privato, pochi partiti possono vantare ciò. COMMENTATE ANCHE LA MIA RISPOSTA
  • Giuseppe Giu 4 anni fa mostra
    Mancano anche le percentuali relative di ogni candidato, oltre che l'affluenza. Sondaggio poco credibile
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ci sono due nomi che macchiano profondamente il M5S, PRODI e BONINO
    • Nicola A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      se vogliamo la vera democrazia dobbiamo accettare anche questo e poi sulla Bonino io non la penso come la maggior parte
  • Giuseppe 4 anni fa mostra
    Ma di cosa vi lamentate??? Di troll infiltrati??? Di chi è nella lista??? Hanno fatto prima a fare lo spoglio nel peggior seggio d'Italia! (e qui era online! oltre 12 ore per esportare in excel i voti e fare una sommatoria di tutti quelli che hanno votato Zagrebguhenicfsdhuf e varianti) Si sono inventati un attacco hacker.... Ma lamentatevi di queste di cose!
    • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa mostra
      e tu ti lamenti di noi che non ci lamentiamo? esci che la giornata e bella, vai a far girae l'economia non roderti il fegato per niente. ;)
  • Giuseppe Giu 4 anni fa mostra
    In quanti hanno votato? Ci interessa il numero reale, se lo pubblicate, dei votanti, non degli aventi diritto.
  • Grazia . Utente certificato 4 anni fa
    La Bonino e Prodi andrebbero eliminati!
    • samuele m. Utente certificato 4 anni fa
      e allora votiamo un "impossibile"? svegliaaaa,dobbiamo trovere un acerrimo nemico del nano,allera si che il nostro voto avra' senso! al contrario sara' buttato nella mondezza!
    • Luigi Fusi Utente certificato 4 anni fa
      E ...Beppe Grillo ?. Considerato che l'elezione è puramente virtuale poichè l'M5S non sarà mai in grado di sostenerla con il suo comportamento attuale (ovvero non ammettendo compromessi), credo che se vincesse diventerebbe il "monarca assoluto" del movimento.
    • rinaldo n 4 anni fa
      @paolooo ferrari condivido il bisogno di concretezza.. votare per persone ineleggibili o che hanno rifiutato è un voto ideologico, niente di sbagliato, certo.... ma allora il M5stelle era meglio che si costituisse come movimento d'opinione, e non come movimento politico. Io non voto (non sono iscritto e nn vi ho neppure votato)e queste sono le vostre votazioni, fate come vi pare. Ma cercate xfavore di diventare più costruttivi... buone votazioni.
    • Claudiooo Ferrari Utente certificato 4 anni fa
      Berlusconi non vuole Prodi al quirinale. A maggior ragione lo voto!!! Basta con la storia degli infiltrati: voto 5s da quando si è presentata e credo che Prodi possa essere un'ottimo presidente della repubblica. Certo preferirei la Gabanelli, ma restiamo coi piedi per terra: non passerà mai!! Sicuramente lo voto anche al secondo turno e spero di essere seguito da tanti... Un po' di concretezza per favore, vediamo di indicare qualcuno che si opponga al Nano e magari ce lo tolga dai piedi!!!
    • Riccardo Zampieri 4 anni fa
      Ragazzi.. sono d'accordo nel non votarli al secondo turno, ma qui leggo un sacco di commenti che parlano di infiltrati, trolls ecc.. Abbiamo voluto la democrazia diretta! Evidentemente c'è anche gente che la pensa in modo diverso dalla corrente dominante nel Movimento. Democrazia non significa una sola opinione.. perchè il Popolo è 1, ma è composto da Tanti. Non penso che ci siano stati poi così tanti infiltrati.. perchè per votare bisognava essere iscritti almeno dal 1 gennaio 2013 (tempi non sospetti.. chi avrebbe avuto interesse già allora a far iscrivere in massa dei fantomatici "trolls"). Non avrebbe avuto senso una rincorsa all'iscrizione e certificazione (sul sito del movimento tra l'altro, non qui sul blog). Ritengo quindi che sia fondamentale RISPETTARE il voto di tutti!! Lunedì si vedrà! P.S. per la cronaca.. io avevo proposto Alberto Bagnai.. e penso di votare Zagrebelsky nel sondaggio di domani.
    • emiliano lombardi Utente certificato 4 anni fa
      però secondo me cè una lacuna in tutto questo processo, si dovrebbero togliere i nomi di chi si è chiamato fuori o semplicemente non può. come fo, grillo e strada. cosa succederebbe, ad esempio se arrivassero preimi proprio questi 3? li si sostiene lo stesso? non avrebbe molto senso
    • rinaldo n 4 anni fa
      é evidente che la strategia politica richiederebbe di convergere proprio su Prodi. Visto che nn è sgadito alla base (quanti voti?), sarebbe utilissimo votarlo. Avete sentito cosa ne dice Berlusconi? E' t e r r o r i z z a t o. Ma il M5stelle non accetta la strategia politica-
    • davide m. Utente certificato 4 anni fa
      Io personalmente ho votato Imposimato perchè in Italia più che far rispettare la costituzione bisognerebbe prima far rispettare le leggi e combattere seriamente le organizzazioni mafiose e massoniche ma se dobbiamo sceglierne uno più papabile restringerei la lista tra Rodotà e Zagrebelsky.
    • Luigia Modotti Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me molti berlusconiani si spacciano qui per 5stelle. Berlusconi a Bari ha detto che Prodi è il suo nemico assoluto come capo della Stato. Inoltre se Bersani va a casa e subentra Renzi, il vincitore assoluto delle prossime elezioni sarà Silvio. E' evidente che qui considerano il nemico il PD, che ha governato per neanche due anni in 20 di assoluto dominio di Bralusconi e che lo rivogliono al governo evidentemente parché gli stanno preparando il premierato su un piatto d'argento
    • rinaldo n 4 anni fa
      @Michele Piccoli concordo completamente con te. La trasparenza richide che almeno i risultati finali dicano quanti sono stati i votanti (non solo quanti sono gli aventi diritto)e quanti voti ha preso ogni candidato (ordine alfabetico?!)
    • Michele Piccoli 4 anni fa
      Vogliamo i risultati di queste quirinarie. Perchè a mio parere se uno di questi rinuncia è giusto che nella rosa subentri l'undicesimo, il dodicesimo e così via. E poi mi piacerebbe sapere quanti sono in questi 50.000 aventi diritto al voto che hanno proposto Romano Prodi ed Emma Bonino. Così giusto per farmi un'idea. Se non date i risultati complessivi mi dispiace ma ai miei occhi perdete un punto, quantomeno sulla trasparenza.
    • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
      Prodi è stato un antesignano dell'alta finanza mondiale all'interno della UE. Come presidente del consiglio italiano ha compiuto vari attentati con successo all'economia di stato. La svendita dell'IRI è stato il suo primo grande successo ed il primo grande danno economico per l'Italia. Prodi deve stare con i suoi nipoti. La Bonino aveva coerenza e idealità sino a 15 anni fa. Ora è uno strumento della finanza internazionale come Prodi. Rodotà è mister Privacy. Da quando c'è la privacy firmiamo montagne di moduli, alla faccia della semplificazione burocratica e chiunque desideri avere informazioni sui nostri fatti privati ne dispone con dovizia. Rodotà è meglio lasciarlo là. (Fa anche rima). La Gabanelli è brava come giornalista, ma è una sostenitrice di Monti. Dove c'è Monti ci sono interessi opposti a quelli dei cittadini onesti.Imposimato e Zagrebelsky sono brave persone, ma sono magistrati. Ne abbiamo avuti troppi in questi ultimi anni al Parlamento e compongono le tre M della Massoneria italiana di un tempo recente: Magistrati, Medici, Militari. Meglio lasciar perdere. Caselli ha anche altre controindicazioni, in cui non serve dilungarsi.Tra Fò, Grillo e Strada, l'indecisione è notevole e quindi la scelta può essere fatta in varti modi. Con questi signori presidente della repubblica caschiamo benissimo. Ognuno di loro ha una particolare peculiarità. L'onestà intellettuale è patrimonio di tutti. Vi è solo l'imbarazzo della decisione, ma tra loro e gli altri vi è un abisso per un elettore M5S.
    • Simone Querzoni Utente certificato 4 anni fa
      Ci vuole davvero poco rispetto per dire agli altri che il loro voto è uno schifo solo perché si ha un'idea differente. Chiunque passi come candidato sarà un successo per il m5s! Chi non lo accetta forse dovrebbe votare per pdlpdmenol! PS: Travaglio ha meno di 50 anni quindi non può essere presentato! Questa ignoranza delle regole ha probabilmente "bruciato" molti voti
    • alessandro viviani Utente certificato 4 anni fa
      magari la Bonino non la elimenerei, ma Prodi sì e con immenso piacere. Ops.. ma scusate.. parlavate di elinare dalla lista?? allora io intendevo una altra cosa.
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      Posso assicurare che da un sondaggio fatto tra tutti gli amici del M5S i nomi di Prodi e della Bonino nella lista provocano un serio ripensamento su tutto. Ed in tutti. Il solo fatto di rientrare nella lista dei primi dieci costituisce un fatto gravissimo che apre il fianco del Movimento e permetterebbe ai nemici di infilarsi (immagino ora una candidatura di uno di questi due fatta dal PD).
    • Anna L. Utente certificato 4 anni fa
      Cerchiamo di non votare dei politici. Votiamo per qualcuno che conosca la nostra Costituzione e la applichi: Zagrebelsky Gustavo
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      così come andrebbe eliminato il post di un cretino che neanche sa che prodi è incensurato e è l'unico politico che dopo i mandati elettorali è tornato a lavorare...
    • Mattia C. Utente certificato 4 anni fa
      Personalmente voterò Zagrebelsky, esimio costituzionalista. Cerchiamo comunque di convergere i nostri voti su di lui oppure Rodotà o Imposimato....Tutti e tre sarebbero un ottima scelta...saluti
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      caro amico, dipendesse da noi avremmo gia eletto dario fo o gino strada, purtroppo non è cosi e si tratta di iniziare a fare politica. lo so che noi non siamo fatti per fare questa politica.ma delle due l'una: o la facciamo O COME DICEVA BEPPE DAL PALCO CI PENSERANNO LORO A FARLA PER NOI. ti pregherei inoltre di moderare il linguaggio nei confronti di tutti noi. LA DEMOCRAZIA FUNZIONA COSI. franco rosso
    • Nacho M. 4 anni fa mostra
      Travaglio? Se l'e' data *A Gambe*! Perche' da tutti questi bei post si vede con una chiarezza cristallina che "Movimento cinque stelle" = "Nuova Lega Nord" Voglio vederlo un giornalista che si fa bello a farne l'"intelligence" adesso. "Prodi ci ha incagliato nell'euro!" Vedrai che ora ve ne liberano. E gia' che ci siamo cacciamo a calci in culo tutti gli immigrati, no? "non arriviamo alla fine del mese! buuuuuu!" allora magari tua nonna non doveva dare tutti quei soldi al mago do nascimiento. Ma ora c'e' una soluzione facile e veloce: canna del gas. Pecore. Branco di pecore.
    • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
      ma Marco Travaglio in tutto cio'?..
    • Tuaregh Bab_al_Sahara Utente certificato 4 anni fa
      Mia dichiarazione di voto: STEFANO RODOTA' Commento sui voti a Prodi e Bonino: non capisco come un iscritto al M5S possa aver lontanamente pensato di essere rappresentato da questi due signori.
    • antonio s. Utente certificato 4 anni fa
      A riprova che dentro questo MoVimento c'è di tutto.
    • jimmy joe Utente certificato 4 anni fa
      la democrazia diretta non ha bisogno di un presidente... la democrazia diretta non ha bisogno di uno stato borghese...
    • giacobini paolo 4 anni fa mostra
      "Sinceramente se questa è la democrazia io preferisco la monarchia." altrettanto sinceramente penso che buona parte del movimento e temo anche il guru la pensi esattamente come te .... purtroppo ...... ed è propio questo punto che porterà l'esperienza cinquestelle ad essere sempre più marginale e per nulla determinante ..... purtroppo ...... è stato un bel sogno rivelatosi illusione ...... per quel che mi riguarda passerò oltre ...... senza rimpianti ...... considerata l'esperienza nel complesso ........
    • Nicola A. Utente certificato 4 anni fa
      Io ho votato Rodotà anche se è un po' vecchio...cmq è bello vedere l'idea che molti hanno di democrazia qui.
    • Andrea Talpo 4 anni fa
      Della Bonino dico solo che è favorevolissima agli Ogm. Di Prodi che è il legame con la vecchia politica responsabile di aver portato il nostro paese nella situazione in cui ci troviamo. Non facciamo errori simili. Andrea t.
    • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
      Basta non votarli in massa, d'altronde la democrazia interna è anche questo no? Dobbiamo accetarlo se vogliamo essere diversi.
    • Paolo.T Utente certificato 4 anni fa
      Secondo il mio parere.Quelli iscritti e certificati, non dovevano votare di certo Prodi o Bonino.Il movimento è nato per non aver niente a che fare con i partiti tradizionali, o vecchi mestieranti della politica. Se invece facciomo questo, tanto vale fare un governo con il PD.
    • Marco F. Utente certificato 4 anni fa
      Quello che molti non capiscono è che chi vince le Quirinarie non diventa presidente della Repubblica, ha semplicemente i 160 voti del m5s! Secondo me tra questi dieci bisogna votare quello che ha più possibilità di piacere a qualche altro partito (essenzialmente al PD o a qualcuno del PD). Per questo io ho votato e rivoterò RODOTA'. Magari molti di voi preferirebbero Gino Strada o Dario Fò o Beppe Grillo o Zagrebelsky, ma nessuno di loro ha possibilità di essere votato dagli altri partiti. Rodotà è l'unico di questi 10 che può veramente diventare Presidente e non limitarsi a vincere le Quirinarie.
    • marco bellini Utente certificato 4 anni fa
      Pienamente d'accordo. Sono un insulto a chiunque abbia un minimo di buon senso. Spazzatura per le poveri menti piddine/pdielline ecc.
    • Omar Navi Utente certificato 4 anni fa
      Prodi e Bonino? Piuttosto la Cicciolina, almeno lei è coerente.
    • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
      Prodi???? Se dovessere essere Prodi il candidato del M5S alla presidenza della repubblica sarebbe la fine del M5S. Sinceramente se questa è la democrazia io preferisco la monarchia. Visti i risultati la scelta del candidato M5S prevista per giorno 15 deve avvenire con voto palese, chi vota Prodi ci metta la faccia!!!
    • romeo c. Utente certificato 4 anni fa
      Sì, ma anche ATTENZIONE ALLA GABANELLI! Per l'amor del cielo! 1) Ricordiamoci della sua campagna di propaganda per il divieto dell'uso di denaro contante omettendo di parlare dei pericoli terrificanti che un tale divieto può avere nei confronti dei poveri indebitati con banche e equitalia i quali, nell'ipotesi di divieto di usare spiccioli, non avrebbero neanche la possibilità di comprarsi un pezzo di pane avendo tutti i conti e carte bancomat bloccate e pignorate. E omettendo di accennare ai pericoli da incubo "grande fratello di orwell" per la perdita della libertà a fronte di un controllo integrale da parte dei padroni monopolisti mondiali dei bancomat (visa-mastercard) sulla vita e il destino e la vita delle masse e degli individui. 2) Ricordiamoci del servizio infame pieno di menzogne contro Di Pietro fatto apposta per affossarlo in un momento critico e le sue conseguenze. Ricordiamoci che la gabanelli, una volta chiarito che le cose dette contro Di Pietro erano menzogne infami, non gli ha nemmeno chiesto scusa.
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      considero un errore il solo fatto che rientrino nei primi dieci. PD e PDL ne approfitteranno, purtroppo
    • gio ban Utente certificato 4 anni fa
      GIUSTO! Hanno fatto entrambi ben più di 2 legislature e sono rappresentanti della vecchia politica
    • giacobini paolo 4 anni fa
      eliminati ??? ma è questa la democrazia che vogliamo proporre come cambiamento in meglio del nostro paese???,hanno votato tutti sostenitori certficati, rispettiamo la decisione di tutti o uno vale uno è solo un vuoto ed inutile slogan. Poi vorrei provare ad esprimere qualche perplessità sulla metodologia usata per le elezioni online, dunque cinquantamila votanti dieci nomi maggiormente votati (ma ci sono altre decine di nomi che sono stati votati) fanno pensare ad un sostegno popolare del nostro candidato finale di poche migliaia di voti, se solo dividessimo i voti tra i più votati otterremmo una media di cinquemila voti cadauno, ergo qualunque nome (anche il peggiore) fatto da qualunque esponente della vecchia partitocrazia avrebbe una maggiore legittimazione popolare rispetto al nostro candidato, questo non sarebbe stato possibile se avessimo esteso a tutti la possibilità di poter votare, magari anche nei gazebo presenti sul territorio, o forse abbiamo paura di sentire quel che ne pensa la gente comune, la base del movimento La mia personale delusione per quanto sta succedendo al nostro movimento da fine febbraio in poi è immensa
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      concordo (non sul fisicamente)
    • maurizio lombardo 4 anni fa
      prodino.....sicuramente
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      Si, ma fisicamente.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus