5 giorni a 5 stelle: i disastri e i voli della Pinotti

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
pinotti_st.jpg

"Questa settimana partiamo dal piano di contrasto alle alluvioni ed ai disastri idrologici. In conferenza stampa il M5S ha presentato il pacchetto emergenza, compendio del lavoro svolto sul tema. Al Senato passa, anche grazie al voto del M5S, il disegno di legge sulla responsabilità civile dei magistrati. Voto positivo frutto della modifica dell'articolo che prevedeva un vero e proprio attacco all'indipendenza dei giudici. Ora la palla rimbalza alla Camera. Sempre a palazzo Madama, ma in commissione, via libera al ddl sul divorzio breve che contiene anche la norma sul divorzio immediato. Una misura che consentirebbe a coppie che non presentano particolari criticità di ottenere subito il divorzio senza passare per la fase della separazione. Ci occupiamo poi della richiesta di chiarimenti circa il volo di stato di cui ha usufruito il ministro della difesa Pinotti per fare rientro a casa e di un sinistro parallelismo con l'allora eurodeputato Giorgio Napolitano. A Montecitorio prosegue il lavoro della commissione bilancio per la legge di stabilità. Tra le vittime della manovra figurano perfino quei malati di SLA oggetto nella scorsa estate di una campagna resa celebre anche dalla secchiata di ghiaccio finita sullo stesso Presidente del Consiglio.
Successo del M5S invece sul fronte dei rapporti tra Stato e contribuente. Verrà infatti prorogata al 2015 la misura proposta dal deputato Mattia Fantinati già valida per l'anno in corso e che prevede la compensazione dei debiti pretesi da Equitalia da quelle imprese che vantano crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione. Ci occupiamo poi del caso Eternit e dell'indignazione collettiva scaturita dalla sentenza della Corte di Cassazione che ha di fatto lasciato impuniti 3000 morti di tumore. Il M5S rilancia e sfida il PD a far seguire le parole i fatti e calendarizzare subito la legge sul disastro ambientale e quello sulla prescrizione. Solo sulla versione in pdf di 5 giorni a 5 stelle trovate poi alcuni post del blog www.parlamentari5stelle.it, la rubrica della posta dei portavoce, ed infine due articoli. Il primo dedicato alla visita agli studi di Saxa Rubra della Commissione di Vigilanza Rai, oggetto dell'incontro il piano di riassetto del comparto news del DG Gubitosi ed infine una disamina sul risparmio garantito dalla norma contro gli affitti d'oro applicata alla Camera dei Deputati che ha portato ad un risparmio sul bilancio di Montecitorio di ben 32 milioni di euro l'anno".
M5S Parlamento

SCARICA QUI IL PDF DEL MAGAZINE

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus