Le domande dei giudici a Napolitano sulla #trattativa - sondaggio

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

napolitano_testimone.jpg

Un presidente della Repubblica che fa distruggere i nastri delle conversazioni con un indagato in un processo di mafia, Nicola Mancino, e poi si rifiuta di rispondere pubblicamente (e cosa c'è di più pubblico del presidente della Repubblica?) ai giudici non si è mai visto.
Cosa teme Napolitano? Più di così non potrebbe essere squalificato agli occhi dell'opinione pubblica. La sua reazione è già di per sé un'ammissione di colpevolezza. Forse la sua rielezione è servita proprio a questo, a metterlo in una situazione di massima sicurezza. Lo sapremo in futuro, questo è certo, troppi sono stati coinvolti nella Trattativa Stato-Mafia perché non venga alla luce la verità. qualunque essa sia.
C'è qualcosa di inquietante nelle ripetute telefonate di Mancino, al di là del contenuto delle stesse. Mancino sapeva di essere intercettato. Telefonare al Quirinale con l'insistenza con cui lo ha fatto non poteva che inguaiare Napolitano, cosa che poi è puntualmente successa, e quindi "ubi maior minor cessat", l'attenzione si è spostata completamente sul presidente della Repubblica che invece sulle eventuali responsabilità di Mancino che, va ricordato, vide poco prima del suo assassinio Paolo Borsellino nel suo ufficio al Viminale (era allora ministro degli Interni) in cui era presente Bruno Contrada, condannato in seguito in via definitiva a 10 anni di carcere per concorso esterno in associazione mafiosa. Borsellino uscì dall'ufficio sconvolto e fumando due sigarette alla volta come testimoniò un suo amico/collaboratore. Mancino in seguito non ricordò neppure di averlo incontrato.
Se sulle risposte di Napolitano ai giudici non sussistono dubbi, saranno state del tenore: "Non c'ero, se c'ero non mi sono accorto di nulla e alla mia età mi appisolo di frequente", sono invece più interessanti le domande che possono avergli posto i giudici.

Il sondaggio è stato chiuso! Grazie a tutti coloro che hanno partecipato!
Guarda i risultati!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giuseppe F. Utente certificato 3 anni fa
    Se vuoi ti insegno ad essere Italiano.... Dimettiti ed espatria perché non ne sei degno! e non parlo di questo fatto in particolare , ma proprio per l'incapacità di essere il mio Presidente. Non ne hai i requisiti. Non ne sei all'altezza.
  • Rodolfo Gaetani 3 anni fa
    Quando una persona non è limpida o cristallina, lascia il prossimo a seri dubbi. Ora visto che il nostro vecchio caro presidente della republica, non rientra nella categorie delle persone limpide, beh! io direi che la carica che ricopre è inopportuna.
  • claudio iemma 3 anni fa
    Desidererei tanto che decidesse finalmente di andarsene in pensione a godersi tutti i milioni di euro accumulati con la politica!
  • Luigi Previtera 3 anni fa
    HO SOLO UNA DOMANDA DA FARE AL "POVERO" NAPOLITANO: CARO PRESIDENTE E' VERAMENTE CONVINTO CHE UN SEMIANALFABETA COME TOTO' RINA E I SUOI PICCIOTTI ABBIANO POTUTO DA SOLI TROVARE 1000KG DI TRITOLO, ABBIANO POTUTO DA SOLI SISTEMARLI IN UN CUNICOLO DELL' AUTOSTRADA SENZA ESSERE VISTI DA NESSUNO-RIPETO NESSUNO, ABBIANO POTUTO METTERE UNA BOMBA A FIRENZE AGLI UFFIZZI (SECONDO ME NON SANNO NEPPURE COSA SONO) E AL PACK DI MILANO??????? IL TUTTO SOLI SOLETTI SENZA NESSUNISSIMO AIUTINO"ESTERNO" COME QUELLI ........
  • gianni carlo castagnola Utente certificato 3 anni fa
    Questo presidente tempo addietro non acconsenti' di andare a testimoniare il che' rientra nelle sue funzioni quello di accettare o rifiutare di testimoniare davanti ai giudici. Oggi acconsente,giustamente, visto dove si trova la politica e cosa né pensano di essa, gli italiani. Egli,va a testimoniare a porte chiuse ! Il popolo non deve sentire né vedere ! :-) (ndr.processo Bill Clinton per prestazioni boccali della Levinsky: processo pubblico ! questa e' democrazia !). Gli accusati non vengono chiamati ma vengono chiesti i loro avvocati, ledendo cosi' anche il diritto alla persona/dell'uomo pur sia, esso/a, anche colpevole, violando cosi' la convenzione internzionale sui diritti umani della persona che ha il diritto/dovere di difendersi in ogni stato e grado,sottoscritti anche Italia. E la farsa continua......:-) :-)
  • agostino nigretti 3 anni fa
    State tranquilli,non succederà niente e non cambierà nulla perché la UE pagherà i debiti gas dell’Ucraina alla Russia,quindi sono solo spettacoli propagandistici.Ormai con il trionfo degli eredi e della terza Repubblica,la UE ne esce rafforzata e più ricca di prima,al massimo sacrificherà una parte dei popolino che non conta nulla tagliando i servizi primari.Non capisco il perché hanno dovuto fare lo spettacolo stato/mafia, quando ha trionfato la Globalizzazione e gli eredi di chi ha sfasciato,svenduto la Nazione Italia e peggio hanno incancrenito il mondo seminando distruzione-morte-sofferenza-guerre civili con le loro guerre mascherate facendo nascere il mostro Isis. Anche i cretini come hanno capito che Dio era solo uno strumento immaginario usato dai padroni del mondo per illudere e imbonire i creduloni e il tutto viene programmato e pianificato dai Grandi Maestri Burattinai,quindi nessuno potrà mai scollare gli eletti Discepoli dalle poltrone di comando.Unica speranza per i cretini come me, è che si sveglino i generali Russi e facciano quello che volevano fare se Eltsin non avesse preso il potere.Mi sono reso conto di aver sbagliato a credere in un Dio immaginario,sicuramente era meglio una vera guerra subito che non a questi 25 anni di spettacoli di guerre mascherate per costruire il suddito Impero UE.Se ci fosse stato una vera guerra, i cretini come me non sarebbero stati criminalizzati,non avremo assistito al loro Trionfo,alle pompose celebrazioni religiose dove vengono premiati e onorati i responsabili delle stragi provocate per colpa della malapolica e fatte passare come eventi eccezionali del cattivo tempo,soprattutto non saremo minacciati quotidianamente dai sicari Albanesi-Rumeni-Zingari gestiti da Rispettabili Pensionati che controllano il territorio per gestire i voti per non far eleggere politici che facciano gli interessi della Nazione.La Serbia-Iraq-Libia-Ecc. e adesso l’Ucraina sono la conferma che Dio non esiste e i credo sono sono effimeri-
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    FARSA L'INTERROGATORIO E FARSA PURTROPPO ANCHE LA MANIFESTAZIONE CON PICCHIATORI E PICCHIATI. INTANTO SI SVIA L'ATTENZIONE E SI PARLA D'ALTRO MENTRE ARRIVANO NUOVE TASSE E NUOVI LICENZIAMENTI.
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    C'è di che complimentarsi coi poteri forti, non potevano trovare di meglio per l'talietta mafiosa, anche sbeffegiando e oltraggiando ulteriormente la costituzione tanto sbandierata con una elezione truffa bis.
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    PENSO CHE ANCHE SOLO SAPERE LA VERITà SUL PERCHè HA FATTO DISTRUGGERE I NASTRI SAREBBE SUFFICIENTE. TANTO REGIORGIO NON HA DA RIFARSI UNA VERGINITà POLITICA, QUANDO C'ERA DA ESSER FASCISTI è STATO FASCISTA, QUANDO C'ERA DA ESSERE STALINISTA è STATO STALINISTA.
  • ciro r. Utente certificato 3 anni fa
    Di Matteo ha dichiarato : “Sulla lettera di D’Ambrosio l’apporto di napolitano è nullo, inesistente. Ha detto di non avere avuto notizie da D’Ambrosio, né di averle sollecitate, neanche quando il giorno dopo lo convocò per respingere le sue dimissioni.” Se ha detto la verità, ne consegue che la lettera del suo collaboratore , sugli “in dicibili accordi”, parole che lui stesso ora riconosce “drammatiche”, lo lasciò indifferente, infatti non gliene chiese conto nei 40 giorni che precedettero la sua morte per infarto ( ??? , quando centra la mafia sono d’obbligo). Se ha mentito, e invece gliene chiese conto ma ha preferito non dirlo ai giudici allora si tratta di falsa testimonianza. Nel primo caso sarebbe un ignavo, nel secondo un falso testimone, e francamente non si sa cosa sia peggio .
  • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
    vorremmo tanto sapere la verità...
  • capitan spaventa Utente certificato 3 anni fa
    sono d'accordo con beppe.. l'interrogatorio con napolirtano è tutta una farsa per distogliere l'attenzione dalla questione principale
  • Franco Mas 3 anni fa
    Della mafia che c'è in Sicilia e in Italia i nostri servizi segreti conoscono tutto, sanno dove vivono, cosa fanno, come agiscono, ma non intervengono. E' impossibile pensare il contrario, oggi si fanno foto satellitari che riescono a inquadrare il culo di un individuo come se ce l'avessi davanti al muso, con gli infrarossi è possibile controllare dall'alto qualsiasi movimento anche di notte, e si spendono fior di milioni per le intercettazoni. Se ci fosse stata la vera volontà di dare un giro di vite, il problema criminalità sarebbe stato ridimensionato drasticamente. Ma non ci sono i soldi, non c'è il materiale umano, e soprattutto manca la volontà di operare contro coloro che spesso sono compari d'affari e sostenitori elettorali. No, troppo sangue sarebbe versato, meglio la vita di un giudice ogni tanto. Ci può stare.
  • Provenzano Alessandro 3 anni fa
    LETTERA CHIUSA A NAPOLITANO Caro Napolitano pur essendo anziano ed volutamente smemorato sulla storia della trattativa Stato Italiano e Mafia , anzi fra Stato Mafioso e Siciliani , ti consiglio di leggerti questo libro sulla verita' storica della trattativa fra Stato Americano e Mafia Siciliana. Caro Napolitaner , anche se tu nascondi la verita' non ti preoccupare che ci sono altri picciotti giovani , onesti e Siciliani che hanno memorizzato le parole dei nonni abitanti vicino alla piana di Gela (zona dello sbarco) che penseranno a trasmettere ai giovani LA VERA STORIA ITALIANA ripulendo quell'infamante, insolente ed insopportabile oltre che lezzosa equazione Mafia = Siciliani ! VERGOGNATI NAPOLITANO !!!per questo ennesimo , inaudito insulto a Falcone, a Borsellino e a tutti i morti COMANDATI dai Massoni USA utilizzando il braccio armato siciliano come comodo prestanome e copertura degli SPORCHI AFFARACCI dei Capitalisti Usa per una Guerra segreta e silenziosa verso il Comunismo con il santissimo, orrendo e squallido benestare del riciclaggio economico del Vaticano. non e' bastato quello che hanno combinato Garibaldi ed i Savoia dei rapaci avvoltoi, predoni sangunari che hanno depredato , stuprato il meridione (il Regno delle due Sicilie , lo stato piu' avanzato d'Europa al pari di Inghilterra e Francia ) distruggendolo e riportandolo all'eta' della Pietra. Lei Napolitano non mi rappresenta e non la vedo come il presidente degli Italiani onesti ma come un lercioso, bavoso e lurido SERVO ZERBINO DEGLI USA ma la vedo bene come il Presidente della Banca Bassotti dei disonesti che copre lo spregiudicato e disumano malaffare, in sintesi un OMERTOSO SERVILE VERME MAFIOSO !
  • Consigli Personal Computer Utente certificato 3 anni fa
    Questi criminali si difendono a vicenda perchè ognuno di loro sono criminali. Meritano tutti la reclusione a vita. Secondo me Napolitano è complice della mafia e la riconferma a RE autoeletto è chiaro che serve per dargli la massima protezione.
    • Daniele Tortorici 3 anni fa
      NOOO... l'unica pena terrena per gli alti traditori della patria è (solo per far da monitor ai loro successori) la pena al rogo sul tetto dell' altare della patria a Roma (alla sua destra il prof. Monti).. Alle loro mogli e figli, colpevoli reciprocamente di: concorso all'alto tradimento e avere lo stesso sangue, il carcere a vita sensa possibilità di sconto pena!!!!! questa è l' unica punizione terrena !!!!
  • gianluca visca 3 anni fa
    Eh.. che ci volete fare, ormai non ci si può meravigliare più di niente.. Per quanto dobbiamo sopportarlo questo presidente della repubblica non è dato sapere.. Solo l'Altissimo lo sà… Nel frattempo potremo pensare a dare una scossa TERRENA visto che l'Altissimo latita e non ci vuol dare una mano.. Magari chiediamo un altro Impeachment?? Che ne dice Beppe Grillo?? Saluti, Gianluca Visca
  • giovanni sicco Utente certificato 3 anni fa
    Il voto non sarà mai libero caro Beppe o chi per esso legge.Persone che non sono mai state presenti alle graticole hanno avuto ugualmente una votazione maggiore. Per poi non tralasciare chi all'interno del propio meetup boicotta e fa boicottare chi non vogliono far passare pur avendo carattere è serieta'da vendere,per favorire altri nomi,come sempre siamo in Italia. Ringrazio per l'esperienza è seguiro' sempre il mio ideale.
  • John 3 anni fa
    Un bel tacer non fu mai scritto. Vale anche per le affermazioni fatte in Sicilia...
  • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Landini ha assaggiato il manganello...e non gli è piaciuto Vorrei avvisare Landini che ci sono decine di migliaia di lavoratori, studenti e pensionati...anche malati, che hanno già fatto questa esperienza non sono accettabili le cariche? buon giorno Landini! benvenuto nel mondo reale ps. i poliziotti eseguono gli ordini ...non cadete nell'errore di prendervela con loro...è chi gli da ordini da una poltrona calda e blindata che va condannato
    • angelo botti 3 anni fa
      Ma questa storiella dell'obbedienza agli ordini dura da troppo tempo
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      A distanza di quarant'anni sento ancora i dolori. Cordialità
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    " Roma, operai della Ast Terni feriti durante gli scontri con la polizia Sono quattro i manifestanti colpiti durante il corteo di protesta." Capite perchè quando lessi "siamo tutti poliziotti", mi scesero i coglioni a terra?? Ma siete ingenui, o di memoria corta???....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Grazzie, Sor Frutta, me dirigo disciplinatamente a vede er post novo : spero solo che non sia der tipo "siamo tutti......"...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Toto, me dai 'na notizia che in fondo, 'a sapevo ggià.....
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ah,ce sta er post nuovo...'na comunicazzione de servizio...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ..'Na vorta, vent'anni fa, passando davanti ar Parlamento, 'i o veduti tutti bardati cò a divisa antisommossa: c'ho avuto 'a illuminazzione e da quer momento, ho capito che nun c'è cosa più lontana da li Italiani, de quer consesso de Onorevoli buffoni e de i loro scagnozzi antisommossa.....
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Macché,più mercenario de me...nun ce sta nisuno...famo Congo anni '50...
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Harry quei vermi degli anni 70 sono uguali a quelli di oggi ........ Te lo garantisco !!!!!! Cordialità
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Perchè, ggiustamente, te sentivi ggià poliziotto, (mejo se n' Celerino de li anni '70, de quelli stronzi e fasci fino ar midollo).....
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Macché,io me ricordo der post. E,m'aricordo,puro,che er giorno dopo,annai a lavora' co' 'artro spirito...nun vedevo l'ora de mena' quarcuno...
  • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
    In fianco si parla di edilizia, di più riqualificazioni. E per quello spezzo una lancia in favore della tassazione delle case, che deve essere intelligente. Se i comuni non guadagnano, come ora, per le nuove case/capannoni, non saranno invogliati a sprecare territorio. Le case, come le auto, devono pagare anche se non utilizzate: così anche i vecchi/vecchie (molto sensibili al portafoglio) si disfaranno di casermoni, case assurdamente grandi. Certamente questo farà calare i prezzi delle case; è un male? I lavoratori dell' edilizia dovranno imparare a ristrutturare; è un male? Bisogna però che le BELLE ARTI non rompano tanto i coglioni, perchè dire che un' abitazione è da conservare nella forma, solo perchè è stata fatta 150 anni fa, da un gruppo di persone che non avevano attrezzi ma spesso del buon vino, è da sadici. Paolo TV
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Buono quer vino...ma,l'adoperavano ar posto d'a calcina??
  • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
    O.T.: SCHIFOSI SBIRRI, siate maledetti !!!!! Cordialità
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Non hai sentito quello che è successo a Roma, manganellare chi ha perso lavoro, casa e dignità, ed il paradosso è che li paghiamo Noi. Cordialità
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      cosa è successo?
  • GrillinigiàZOMBIES 3 anni fa mostra
    DOMANI SERA SU ELISIR, COME GUARIRE DAL GRULLISMO. NON MANCATE!
    • old dog 3 anni fa mostra
      E all'eredità si parlerà di quello che ti hanno trasmesso nel cervello
  • robby 3 anni fa
    Che bel teatrino.....il teatrino delle tre scimmiette!!! Tutto e'successo dentro la cosiddetta casa degli Italiani....!!!
  • GrillinigiàZOMBIES 3 anni fa mostra
    QUESTA SERA DA PIERO ANGELA SI PARLERA' DELL'ESTINZIONE DEI GRILLI. NON MANCATE!
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      E a "Chi l'ha Visto" si parlerà di un cretino da ritrovare. Cordialità
  • GrillinigiàZOMBIES 3 anni fa mostra
    SIA BENEDETTO QUELL'AGENTE CHE HA AVUTO LA POSSIBILITA' L'ONORE IL PRIVILEGIO DI COLLAUDARE IL "TONFA" SULLA TESTA DI LANDINI! O .... QUELLA TESTINA ...... SI E' TENUTA A DISTANZA DI SICUREZZA COME FA GRILLO? PERCHE' ACCADA QUALCOSA QUALCHE GOCCIOLINA DI SANGUE A MIO AVVISO DOVREBBE ESSERE DATA DA CERTI BIG, COMPRESI QUELLI DI SANT'ILARIO. ALTRIMENTI IL POPOLO COME LO VUOI MUOVERE: CON I TWEET?
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Quello che stanno facendo le forze dell’ordine contro i lavoratori è gravissimo e i sindacati dovrebbero a questo punto organizzare una rivolta contro questo governo assassino. Vergogna non basta aver trascinato i lavoratori alla disperazione privandoli del lavoro e di ogni diritto per farne degli schiavi e saziare le fauci dei loro amici industriali, adesso gli vietano di protestare e li fanno manganellare! Queste chiaviche che pur lavorando pochissimo, portano a casa venti-trentamila euro e forse più, tra osceni privilegi, mazzette e inciuci, si permettono di far manganellare chi butta il sangue tutto il giorno per mille euro al mese. Ma chi caxxo credono di essere per vivere come faraoni mentre tutti gli altri (che oltretutto li mantengono) debbano patire la fame? Da dove viene quel ritenersi al di sopra degli altri, dalla loro deficienza? E infine, in nome di che e di cosa si permettono di svendere il patrimonio pubblico, di privatizzare i colossi statali svendendoli ai loro amici, parenti e conoscenti, per poi farli fallire e lasciare in mutande una nazione dove non sono degni di stare? Come fanno questi imbecilli a credere che per far ripartire l’economia, l’unico modo è quello di cancellare i diritti dei lavoratori (i soli che mantengono in vita la nazione con tasse ai livelli di usura) e non condannare gli evasori fiscali che stanno saccheggiando questo paese? Come fa questa (nazi)sinistra ad accettare non solo il massacro della classe lavoratrice (che dovrebbero difendere anche a costo della vita) ma addirittura fanno calpestare tutte le regole di cui si compone la nostra Democrazia, dissacrando quella Carta Costituzionale che costituiva la sola difesa agli abusi di potere che questi schifosi hanno sempre usato contro i lavoratori? Voi PD non siete la sinistra, forse ignorate che sinistra vuol dire giustizia sociale! Abbiate almeno il pudore di riconoscere di averla rinnegata, luridi bastardi!
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      Harry io credo che se non gli metteremo paura facendo qualcosa di veramente atroce contro loro, questi non la smetteranno mai continueranno a spolpare i lavoratori, finché non esisterà più un italiano in questo paese ma solo extracomunitari, da stroncare i fatica con una catena al piede e lanciargli un osso come paga. Visto come stanno le cose bisogna agire come la mafia con la quale poi sono scesi a trattare!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Quando vedi il Piddino vestito da forzidiota che in TV sentenzia che "per stare sul Mercato dobbiamo essere più competitivi", sapendo tutto quel che è stato, sapendo quali straordinarie concessioni e rinunce stiano state fatte in nome della "competitività", quale enorme prezzo in termine di perdita di diritti, di salario e di livelli occupativi sia già stato pagato dai lavoratori italiani, ti vien voglia di passare alle vie di fatto: ma che minchia vogliono ancora dai lavoratori italiani? Che diventino Cinesi???? Oppure, parafrasando Elio e L.S.T. "vuoi che mi metta una scopa in culo, così ti ramazzo la stanza?".........
  • GrillinigiàZOMBIES 3 anni fa mostra
    PER TUTTI COMPRESO MAX STIRNER AH AH AH AH Carlo Gioè: “In Italia l’unica possibilità è il M5S perchè…” CHI E' QUEL MONGOLO DI UNO STRATEGA DEL M5S CHE CREDE CHE COSE COME QUELLA SOPRA ARRIVERANNO A DARE I FRUTTI SPERATI? POTETE ANCHE SCRIVERE CHE AVETE LA FICA D'ORO MASSSICCIO, MA IL RISULTATO E' CHE IL 25% VE LO DIMENTICATE COME POTETE DIMENTICARVI DEL 20,2% CHE I VOSTRI "FALSI NEMICI" VI ATTRIBUISCONO ANCORA NEI SONDAGGI.
  • MARY S. Utente certificato 3 anni fa
    Solidarietà agli operai picchiati !!!! Sono sempre più convinta di vivere in un REGIME DITTATORIALE !
    • MARY S. Utente certificato 3 anni fa
      A quanto pare i manifestanti non hanno potuto farlo !!!! Hai visto come hanno reagito le forze dell'ordine ? Sarà che forse cominciano ad aver paura del popolo ????
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      se vivessi in un REGIME DITTATORIALE non riusciresti a scrivere il tuo pensiero.
  • roberto d. 3 anni fa
    Chi defenestrerà gli uomini che oggi sono al potere? Certo non dei parlamentari ma dei movimenti di piazza! Oggi gli operai sono stati manganellati dalla polizia. M5S deve prendere una posizione chiara a favore degli operai con tutti i mezzi disponibili (interpellanze parlamentari comprese).... La critica del palazzo è utile ma, se non si salda con i movimenti, rimane sterile. Ciao
  • giogiac 3 anni fa
    Non seguo più il M5S; non entro nel blog da mesi. Rileggo qua e là i commenti; riflessione (verrò coperto d'insulti, ovvio): siete già bolliti, etimologicamente e politicamente parlando. Uscite dal blog, uscite!!!
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      @ giogiac !!!! un piccolo VAFFANCULO ?????? senza essere scortese !!!!!puoi ritornare in pace nelle merda dove sei stato in questi ultimi mesi. Salutami il babbeo di Firenze !!!! Cordialità
    • giogiac 3 anni fa
      Certamente. Ma bisogna attendere che fuoriescano violenti i "problemi di pancia vuota"; questo è ancora il tempo di "problemi di pancia piena". Per la lotta di classe si accede per la coscienza di classe; ma pensa che gente in giro che suppone che le classi non esistano, sic et simpliciter. E poi, di cosa stiamo parlando? Con lotta armata si intende una strategia politica che si propone la conquista del potere politico o il suo abbattimento attraverso l'uso delle armi. La lotta armata è praticata da organizzazioni rivoluzionarie ed è legata all'esercizio della guerriglia.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Insulti? E perchè? Solo torna dov'eri, che ci fai qui?
    • alfonso baroni (rrrbr) Utente certificato 3 anni fa
      giorgiac non ti rimane che la LOTTA ARMATA!?
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    E' un'indecenza che la polizia picchi dimostranti che chiaramente sono padri di famiglia, a viso scoperto e non armati. Sia chiaro non c'è lo con il singolo poliziotto, che cerca di guadagnarsi il pane e mantenere una famiglia. Chi comanda non è all'altezza di farlo, bisognava trattare ed eventualmente far fare una occupazione simbolica, in un periodo in cui i lavoratori stanno difendendo il loro pane quotidiano (non aumenti o rivendicazioni)ma solo la sopravvivenza. Quando si userà la testa, dimenticavo, siamo in Italia, popolo di c . . . ni. W M 5 * * * * *
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E meno male che ce sta ancora quarche operaio da picchia'...certo,so' sempre de meno;poi,je toccherà cerca "fortuna" all'estero...
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Nulla so. Non c'ero e se c'ero dormivo (Napolitano).
  • luna piena 3 anni fa mostra
    Le domande dei giudici a Napolitano sulla #trattativa si sapranno non appena la Cancelleria della Corte ne avrà trascritto la registrazione per l’acquisizione agli atti del processo, in modo che, come affermato da una nota del Quirinale. - sia possibile dare tempestivamente notizia agli organi di informazione e all’opinione pubblica - O.T. complimentoso :) x Zampano – Ernesto “esistono già dei rappresentanti del M5S. Bisogna avere fiducia in loro...” Zampano “Si decide, a ragion veduta, nelle sedi appropriate (es. Parlamento, Meet-up, con certificazione, ecc...)! O NO??” Ernesto Congratulazioni, non avrei saputo descrivere meglio la rivoluzione***** della Democrazia Diretta, della coscienza collettiva e condivisa in rete quale ruolo di governo ed indirizzo del Movimento, a ragion veduta... direi che mi avete tolto le parole di bocca! ^__^
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    Hanno caricato gli operai dell'AST a Roma...!il M5S deve presentare subito un interrogazione al ministro dell'interno....
  • alessandro vignali 3 anni fa
    In quegli anni ero a Roma e facevo parte di un reparto investigativo che operava ai massimi livelli. Sinceramente mi ha trovato spiazzato il possibile coinvolgimento di Mancino, perché in occasione dell'omicidio di Falcone la sua parola d'ordine era RISULTATO. Lo ritengo il migliore M.I. con il quale ho lavorato, in quegli anni riuscivo a concludere indagini internazionali nate sulla spinta dell'assassinio di Falcone. Come è diventato Napolitano M.I. le cose sono cambiate, del tipo inversione a U. Il presidente metteva un suo uomo a capo della Direzione, per parlare di qualcosa di concreto: dopo tre mesi sotto copertura mi negavano spiccioli per continuare l'attività di infiltrazione in una organizzazione mafioso dedita al traffico internazionale di stupefacenti. La magistratura rimaneva allibita dalla scelta, c'erano già 28 indagati a livello internazionale e anche un consigliere comunale del PD (che però era ormai compromesso e quindi veniva ugualmente arrestato).
  • GIUSEPPE POLIZZI 3 anni fa
    CARO BEPPE, QUELLO CHE SCRIVI E' TUTTO VERO! UNA CLASSE POLITICA ASSERVITA A SE STESSA (CASTA) E A INTERESSI INDICIBILI IMPEDISCE IL CAMBIAMENTO IN ITALIA. DALL'ESTATE DEL 1992 L'ITALIA E' BLOCCATA SU SE STESSA. I POLITICI DI DESTRA E DI SINISTRA HANNO MALGOVERNATO IL PAESE E PORTATO L'ITALIA AL FALLIMENTO. RENZI RAPPRESENTA IL GATTOPARDO FIORENTINO. NAPOLITANO E' IL PERNO DI QUESTA POLITICA. SALUTI A TUTTI.
  • Gigi C. Utente certificato 3 anni fa
    Orfini, un altro pdino coglione e azzerbinato che non sa quello che dice.......microcefalo.....
  • giagio 3 anni fa
    ma si è poi saputo di cosa è morto D'Ambrosio? ...
    • old dog 3 anni fa
      Boh!!!
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      E' morto per convenienza, con un aiutino arrivato dall'alto. Perchè l'autopsia non è stata fatta ??????????? Chi ha deciso che era infarto ????????????? Sto cazzo infarto.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      ehehehehehehehehe
  • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
    Non è che il PdR è calato da Marte o è stato scelto come il Dalai lama, è uno che sta in politica da + di 60 anni, è uno che non ha esitato a schierarsi prima con i carri armati sovietici e poi con quel cinghialone di Craxi. E uno così dovremmo ringraziarlo per aver fatto il minimo sindacale e cioè rispondere, nascosto al buio del Quirinale a qualche domanda dei PM? Questo dopo che sua maestà ha prima sollevato il conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato nei confronti della Procura di Palermo, e si è rifiutato di testimoniare, sostenendo con una lettera di non aver nulla di utile da riferire. Personalmente non credo che bisogna ringraziare il PdR ma invece che si dovrebbe dimettere poiché si è dimostrato reticente su molte questioni attinenti alla trattavi Stato-Mafia. Questo è veramente un paese di ipocriti, vedi le reazioni sdegnate alla provocazione di grillo dal palco di Palermo, mentre si accetta e si fa passare come atto di democrazia e trasparenza la testimonianza del PdR.
  • Carlo C. Utente certificato 3 anni fa
    Lo stato dimostra il suo lato violento contro chi protesta difendendo il proprio posto di lavoro. Solidarietà agli operai dell'AST di Terni
  • Andrea Paglia 3 anni fa
    in Italia abbiamo la fortuna di avere Di Maio, il più grande statista del dopoguerra. difficile nominare lui capo dello stato e Di Battista Presidente del Consiglio con pieni poteri per 10 anni?
    • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
      Di Maio su Reggio Calabria: 'noi non abbiamo porta voti' Tzè Tzè di ieri Allora, dato che alle elezioni politiche, 1 anno e mezzo fa, i calabresi hanno votato il M5* dal 20 al 24%, perchè Di Maio non ci spiega dove il movimento aveva i soldi per comprare i voti? Siamo sicuri che anche Di Maio non sia stato eletto con il voto di scambio? Paolo TV
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Le età si possono non conoscere, se lui dicesse di averli io gli crederei. Già successo no?
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      Il capo dello stato deve avere almeno 50 anni...
  • Giuseppe F. Utente certificato 3 anni fa
    Che Dio lo accolga presto nel Suo Regno...... Rettifico perché appena l'ho scritto ho sentito un forte tuono.... come non detto. Chissà se dall'altra parte lo vogliono? Forse inizio a capire perché vivono così a lungo .... Ahi NOI!!!! P.s. Nessun riferimento alla carica che rappresenta , ma all'uomo , al suo modo di pensare e soprattutto a come rappresenta quella carica e come rappresenta me. Non ci va nemmeno vicino al fare il minimo.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    si vocifera che sia stata intercettata dalla GDF una telefonata fra due criminali dell'est in cui uno diceva all'altro di raggiungerlo in italia perché qui si può fare tutto e rimanere impuniti. I cervelli scappano ed entrano i criminali.
  • Umberto Giansanti 3 anni fa
    Io semplicemente chiedo che questo cazzo di presidente Napolitano porco comunista ladro mafioso sia denunciato per Alto Tradimento. E poi impiccato!
  • Alberto Gramaccini 3 anni fa
    Turiddu è a Opera, gli altri sono all'opera. Mafiusu parla, ... ..... ..
  • randa V Utente certificato 3 anni fa
    Sono fuori tema lo so , ma vorrei dire una cosa... in ogni famiglia che si rispetti quando un figlio ha problemi interviene il padre e la madre ad aiutare... quando in uno stato il popolo sta in difficoltà perchè non interviene lo stato? la ricetta è semplice... Riprendiamoci le nostre fabbriche... non sono i finanziaeri a farle funzionare ma chi ci lavora dentro...operai, impiegati, dirigenti e indotti... loro sono il motore.. non i soliti sfruttatori... quindi basta solo che il papà ( lo stato ) aiuti a gestire ... una volta risanato si vende al miglior offerente. Basta poco per far decollare il lavoro... basta poco per non distruggere la ricchezza uamana lavorativa che abbiamo... basta poco per far ripartire il made in Italy... le fabbriche chiudono... noi le riapriamo... ma con l'aiuto dello stato... un padre penso che serva a questo... poi se non è un padre sicuramente è un nemico...
    • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
      Le multinazionali, i banchieri, le lobbies in genere che eleggono e pagano i politici vogliono che i lavoratori e le piccole imprese siano messe all'angolo per prendersi tutto e quindi i politici devono fare quello che ordina il padrone.
    • MARY S. Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo lo stato (PADRE) non ci aiuta proprio per niente e non ci fa rialzare neanche la testa : chi e' in difficolta' e non puo' pagare il vecchio come fa a pagare il vecchio piu' equitalia ??????? che ci massacra con gli interessi ????? Questo e' l'aiuto che ci da ora il nostro "PAPA'". I soldi loro pero' non si toccano .. e no quelli no.
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      Non è un'utopia Randa..però in questo paese anche arrivare a fine mese può esserlo. Guardati intorno e dimmi se vedi gente disposta a giocarsi il poco che ha per inpegnarsi..come hanno fatto oggi a roma gli operai che si sono presi le manganellate..io spero che presto il movimento..noi..riusciamo a recuperare un minimo di speranza.
    • randa V Utente certificato 3 anni fa
      non credi sia Utopia... l'italia l'hanno fatta grande gli Italiani... non i finanzieri..chi gestisce una impresa sono i lavoratori.. ma serve un aiuto economico e di gestione che lo stato puo dare ... non ci mancano le capacità e neppure le idee... per far tornare grande l'italia
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      Randa, leggendo queste tue righe m'è venuto un groppo in gola..come verrebbe a un figlio che si sente abbandonato. Sarebbe molto bello..ma non saremmo a questo punto se lo stato fosse stato proprio così
  • vivia v. Utente certificato 3 anni fa
    Se le politiche di Keynes risollevarono l’America dalla grande crisi, quelle attuali che sono l’opposto ci distruggeranno
  • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
    beh in effetti, qualche domanda gli abitanti della Terra dei Fuochi magari gliela avrebbero fatta volentieri ... potendo ...
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    UNA FARSA. Nessuna credibilità né giustificazioni per chi ha secretato la confessione di schiavone sulla Terra dei Fuochi. Solo per questo dovrebbe essere ai giardinetti da un pezzo e visto che non sa cosa sia il tradimento e la vergogna e non si è dimesso spontaneamente quando i fatti sono diventati di dominio pubblico, andava fatto decadere con disonore e senza alcun emolumento pubblico. Purtroppo l'immagine di questo vecchio impagliato che è irrimediabilmente questa, rappresenta al massimo grado lo sfacelo italiano in tutte le sue componenti.
    • Antonio D. Utente certificato 3 anni fa
      Dovrebbe essere incriminato per ALTO TRADIMENTO, senza considerare tutte le leggi che ha approvato e che poi sono state cassate dalla Corte Costituzionale perché incostituzionali ed illegittime!! UNA VERGOGNA. Sarà certamente ricordato come il peggior pdr di questo paese ma ciò non basta. Deve DIMETTERSI immediatamente con disonore!!
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    ha nono nono ...meneno ai sindacalisti che se faceveno e foto co renzi soridendo? A corpa é de Grillo! Fino a ieri tutti amichetti mó se tirano la merda a secchiate tra de loro! Mo só tu nun sei stato eletto da nessuno(vero) e tu nvece sei stata eletta co e tessere farze(arivero) ..... Compagni sindacalisti aripiate er purman e tornate a roma....a favve pijá perculo n'artra vorta!
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Quelli si tirano merda ma hanno il trench a mo' di scafandro antiebola. Fingono. E i loro accoliti lo sanno, Leopolda + milione farlocco (forse 150.000). Mi spiace solamente per coloro che ci credono davvero e che sono sul lastrico.
    • carla capponi 3 anni fa
      ricordiamoci però anche che neanche troppo tempo fa sul blog sono stati pubblicati svariati post (anche a firma del coisp) aventi per oggetto, perlopiù, il blocco degli stipendi. Ognuno pertanto si prenda le proprie responsabilità, nella fattispecie, il movimento si prenda quella di aver dato visibilità ai soliti piagnistei italici di categoria di quelli che poi, si prendono il loro bel piatto di lenticchie e ricominciano esattamente come prima.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    SONDAGGIO. LE DOMANDE DEI GIUDICI A NAPOLITANO SULLA #TRATTATIVA - Il sondaggio non lo snobbate, indica l'orientamento della rete. Sul totale delle domande se ne potevano scegliere solo 5, le prime da spuntare quasi tutte, quasi, perchè per mettercene di proprie bisognava escluderne di importantissime. Sono contento della buona percentuale dell'ultima, se il PdR sapesse della trattativa "prima" della morte di Borsellino, molto interessante. Non voglio inveire contro Napolitano, per come sono "alterato", scadrei nel grottesco. La domanda che non ho potuto inserire nel sondaggio è: Avendo Lei riconosciuto l'esistenza della trattativa "stato-mafia", non pensa sia il caso di dimettersi per facilitare l'inchiesta? Sig. Presidente, Presidente anche del CSM, Paolo Borsellino è morto per non cedere a quella trattativa mentre voi, l'avete accettata. La sorella di Falcone commenti queste di notizie, in fondo Grillo in quel periodo, non aveva "cariche istituzionali"! Arrivederci e grazie, graziella e grazie al sondaggio. Nando da Roma. 80€ a volo low-cost, 800 di rimborso, st'ottanta suona troppe volte, ma che è na fissa?
    • egeria benvenuti 3 anni fa mostra
      80 voglia di fregarvi tutti.........
  • Veronica V. Utente certificato 3 anni fa
    Scusate, non centra nulla con il post relativo alla deposizione di Napolitano, ma a Roma si sta svolgendo l'ennesima carica della Polizia contro lavoratori che stanno prendendo parte alla manifestazione della Fiom. E' la seconda volta che accade in poche settimane. Io chiederei le dimissioni del ministro Alfano.
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      E' vero Veronica..io stesso ho scritto un O.T. qualche ora fa sull'argomento. E' una cosa terribile per gli operai della Tyssen..Landini èstato grande in un suo intervento in diretta. Dovremmo deciderci tutti di fare una cosa del genere..Un saluto.
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Metalmeccanici manganellati. ORA, AVETE CAPITO PERCHE' RENZI SI PREOCCUPAVA DI SBLOCCARE GLI STIPENDI DELLA POLIZIA?
    • carla capponi 3 anni fa
      giusto... solo da tastiera. Scusa me' so' sbajata.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Carla, e tu come fai a sapere che sono un rivoluzionario da tastiera?
    • carla capponi 3 anni fa
      l'argomento non piace. D'altra parte quando sei un rivoluzionario da tastiera che ne voj sape' de' manganelli. Salutatece er coisp e baci ai pupi.
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 3 anni fa
    e' tempo che nonno Giorgio ponga fine alle sue contraddizioni andandosene per giardini M5S FIRENZE Osvaldo Chiarelli
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    Gli italiani che hanno denaro da investire per colpa delle tasse e delle incertezze e della burocrazia oltre che della corruzione non investono più in italia. Gli immobili gli italiani, a causa dlle tasse, li comprano all'estero ed in particolare nelle grandi metropoli come new york e londra. Quindi il denaro che potrebbe essere investito in italia per immobili, arredi, ristrutturazioni, mobili, cucine, bagni ecc. ecc. viene speso all'estero per colpa delle tasse e delle catene burocratiche. Inoltre le spese all'estero non vengono controllate con lo spesometro, incentivo in più per non spendere in italia. Un quadro, un gioiello, un oggetto di valore se lo compro all'estero non sarà segnalato ai fini dello spesometro. L'ITALIA CON TUTTE QUESTE TASSE E TUTTI QUESTI CONTROLLI DA SS NON RIAPRTIRA' MAI. E NONOSTANTE TUTTO CHI DOVREBBE ESSERE VERAMENTE CONTROLLATO E PUNITO SERIAMENTE PER IL DENARO RUBATO NON VIENE MAI PUNITO O SE PRESO SCONTA PENE IRRISORIE E SI TIENE IL DENARO GRAZIE A LEGGI FATTE DA LADRI E MAGISTRATI NOMINATI AI VERTICI DA QUESTI LADRI DI POLITICI. UNA SODALIZIO QUELLO TRA POLITICI, ALTE CARICHE DELLO STATO E GRANDI IMPRESE ORMAI QUASI TUTTE CRIMINALI E CORRUTTRICI CHE CON LE BUONE NON VERRA' MAI DISTRUTTO. MA L'EUROPA DEVE TEMERE QUESTI CRIMINALI CHE QUANDO AVRANNO FINITO IN ITALIA INVESTIRANNO IN GERMANIA, SVEZIA, OLANDA ECC. ECC. E QUINDI DEVONO AIUTARCI A FERMARLI.
  • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
    OT tanti parlano male di Tse Tse e delle notizie lì alla vostra destra io voglio ringraziare chi ha inserito il video di cui al link sotto dandomi la possibilità di prenderne visione e dopo tutto quello che ci tocca vedere e e sentire è stato come prendere una boccata di ossigeno (e mi ha fatto pensare a chi dovrebbe essere appellato come "onorevole" , altro che i politici) e non mi interessa se è discutibile, se è stato fatto artificiosamente, se non è verosimile, se i ragazzi non sono vestiti in modo attendibile (ho letto alcuni commenti su YouTube), non mi interessa se è vero oppure falso so solo che mi ha commosso perchè ha mostrato qualcosa che non fa più parte del nostro mondo moderno, è una "fotografia" di un mondo che di certo non esiste ma che io vorrei tanto esistesse ... e che fosse il nostro mondo Cla' http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=1fC6RP6tZ1Q
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    su richiesta picchio qui il caffè a 5 stelle per il blog!!!ma nulla per i responsabili della comunicazione del M5S!!!
    • strapazzodamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      Invece sta ciofeca gliela dovresti proprio dare almeno purghi pure loro. Tu bevine qualche litro cosi ti svegli,te ne vai al cesso per qualche giorno e non ci rompi più il .....
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao amici!! manuela...nn mi importa nulla di cosa dici tu.davvero zero.quindi..fai te :)
    • Manuela B. 3 anni fa
      sai cosa pensano i responsabili?: questo Luca non possiamo bannarlo perchè è uno degli ultimi "talebani" rimasti, però con queste continue richieste, comincia a rompere troppo!
    • Luigi B. 3 anni fa
      alla bell-andi e a st-irner si?
    • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
      :)
    • epe pepe 3 anni fa
      grazie Luca. mandi.
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
    OT STAFF con rammarico, me ne sono andata dal blog ma un’ultima cosa la voglio scrivere: finchè lascerete esprimere (in risposta ai commenti) sapientoni alla “io son io e voi non siete un…..” della peggior specie, non otterrete che “fughe di massa”….a parte pochi, alcuni discutibili, fedelissimi. Il blog è nato come un centro di conversazione al fine di perseguire, con prontezza ed intelligenza, un fine comune dove “comune”, evidentemente, è una parola “ora” a taluni sconosciuta: ognuno diceva la propria, veniva motivatamente contestato, applaudito, oppure semplicemente, ignorato. Nascondendosi, un po’ come tutti, dietro un nick, si pensa a volte di poter calpestare, anche con l’esaltazione di sé, la dignità altrui, perdendo di vista che quel “qualcuno” è lì, come te, per lo stesso ideale…. Con l’andare alla ricerca “maniacale” dell’errore, o di quel che si considera tale, si acquisisce certamente il consenso dei presuntuosi o sciocchi del blog, ma si perde quello degli umili, quello di tutte le persone abituate a considerare “l’altro”, prima ancora che come nemico, come una PERSONA FISICA, con idee, sentimenti e cuore. Ma, soprattutto, si rischia di perdere quel che può essere un contributo prezioso per il movimento. Colui che si “affaccia” come novizio, non deve avere la sensazione di trovarsi in un ring, ma in un contesto di gente seria, preparata e TOLLERANTE…. Questa ultima, concedetemela per la passione e l’impegno che in questi anni vi ho dedicato con il “cuore”. Angela
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      Venutalmondo *:....io come molti altri...siamo qua come ospiti... Il Blog è una casa (di altri)..che ospita .... Le regole di accesso e di comportamento...sono teoricamente scritte e leggibili. Ma quelle che in pratica regolano il tutto....e che vengono applicate, sono decise da chi gestisce il blog. Ci si legge un pò di tutto...sia messaggi educati...ed anche volgari.... Parecchi interventi...sono tolleranti...ma altri..no. Poi ci sono interventi molto raffinati...che chi li fa ...pensa di esser il solo giudizioso. La caratteristica...di chi crede esser il solo giudizioso.....è quella di esser semplicemente......sciocco. Il blog...è lo specchio di una parte della nazione in cui viviamo. Per quanto possibile..."azzardo" un ...ARRIVEDERCI ANGELA. Paolo *****
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      E no, vanno via tutte le donne, a chi le vendo le mie belle scarpe? Ma stai qui, anzi, chiama la nike che er caffè lo pago io. Comunque, quando ti conosci di persona la metà delle liti mutano in pacche e scherzi.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      Maria Pia sei di una dolcezza commovente grazie tesoro ^:^ vedrò in effetti, vi voglio troppo bene....:)
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      ops Luis, ^:^:^:^:^
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      Angela Venutalmondo (che bel nome!) Se andandotene qualcuno gioisce restando e continuando a lottare gioiremmo tutti. Anch'io fui tentata di andare via poi l'idea di non abbandonare tanti amici per bene, onesti e intelligenti ha avuto la meglio e ora ne sono felice. Ascoltami nella vita c'è il bene e il male, cerchiamo di vedere solo il bene e vedremo il mondo con occhi diversi. Invitandoti a restare ti abbraccio forte.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      D. :) chissà.....
    • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
      E' in questi momenti che non si deve mollare la presa. MAI. Convinto del tuo ripensamento e di persone che la pensano come te. Saluti5S
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      maria ^:^
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Cara "venutaalmondo", il tuo nick non ti consente di andartene. Troppo bello. : )
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      ciao Claudio :) nn credo in ogni caso, temo colui che si radica nelle proprie convinzioni... occorre essere coraggiosamente aperti anche al dire: ho sbagliato, torno indietro...quindi, mai dire mai
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Ok....ma io la soddisfazzione nun je la darei comunque.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa
      ahahah Luis, nn scappo nn posso fare a meno di leggervi farò in modo di incontrarvi diversamente (Nike, orzolinascarza insegna) :))))))
    • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
      ciao Angela commento apprezzato e votato ma se cambi idea ne sarei felice ;) Cla'
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Angelaaaa ndo scappi? Mai arendese a sti quattro cojoni...
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    e di nuovo cariche ai lavoratori...di nuovo e di nuovo e di nuovo. mai una volta che la polizia miri al bersaglio giusto!!mai!
    • carla capponi 3 anni fa
      ricordiamocelo la prossima volta prima di pubblicare post a firma coisp. Grazie.
    • epe pepe 3 anni fa
      mah... mandi. :( ..metti giù un paio di caffè va là... la grappa la metto io, una stella, ma buona.
  • bruno franchi 3 anni fa
    Un uomo che guadagna più di 25 mila euro al mese quando i cittadini che gli danno lo stipendio stanno vivendo la più grande crisi dal dopo guerra, lo trovo un comportamento da persona che non è in contatto con la realtà umana che lui dovrebbe rappresentare come primo cittadino d'Italia. Le sue parole istituzionali, sono vuote di coerenza umana e politica, che dimostrano quanto il bisogno nevrotico, prevale nel tenersi stretto il suo alto stipendio da Presidente conoscendo la Verità di un paese disperato, che lui stesso sfrutta consapevolmente, sottraendo risorse economiche che potrebbero contribuire a lenire la sofferenza dei cittadini.
  • yujiza inesilio Utente certificato 3 anni fa
    ...Landini pare le abbia prese. E'nero!!!
    • epe pepe 3 anni fa
      Importante che non vada al governo il M5S. Landini, Camusso o un altro va bene lo stesso. Per loro.
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    Le domande da rivolgere al Napolitano (re) Giorgio sarebbero dovute essere quelle riportate , più quelle aggiunte . l'Italia a testa in giù
  • Carla Capponi 3 anni fa
    il coisp che dice oggi?
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest (Bomba! E la riforma elettorale?) 168 (Bomba! E la riforma del lavoro?) 113 (Bomba! E la riforma della PA?) 086 (Bomba! E la riforma del fisco?) 068 (Bomba! E il sito?) 002 - FATTO @ Teo Corteo degli operai delle acciaierie di Terni, scontri in piazza Indipendenza http://roma.repubblica.it/cronaca/2014/10/29/news/piazza_indipendenza-99266899/?ref=HREA-1 -------------------------------------------------------- Anche le manganellate adesso ? Andiamo bene . Teo... #staisereno . .
  • claudio palumbo 3 anni fa
    Napoletano ha eseguito il colpo di stato più furbo di tutta la storia,vi prego mandate a casa questo presidente abbusivo con tutto il suo governo altrettanto abbusivo.
  • umberto n. Utente certificato 3 anni fa
    E' ora che tolga il disturbo. Ma non lo farà altrimente chi proteggerà Renzi?
  • Benny S. Utente certificato 3 anni fa
    Ho sempre pensato che i tempi sono tutto. Mi spiego meglio, quello che oggi è insopportabile (vedi il post)40 anni fa, era il pane quotidiano. Credo che i tempi stiano maturando, un Paese come l'Italia ha 3 priorità, e sono: i rifiuti, l'energia e il turismo. Se ci sono altre risorse ancora meglio, ma il futuro del nostro prossimo passa attraverso queste direttive. Dobbiamo prendere coscienza di dove siamo geograficamente e il resto viene da solo. Importiamo l'81% dell'energia che consumiamo e non abbiamo un disegno energetico serio. Napolitano è il passato, l'energia, saper fare confluire i soldi dei turisti e un buon rapporto con il riciclo sono il futuro, da questo non si scappa.
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    Un uomo che passerà alla Storia nel peggiore dei modi,occupando un posto di cui non è degno e che comunque non dovrebbe competergli più come da Costituzione.
  • Paolo . Utente certificato 3 anni fa
    La fortissima presenza di sostenitori del PD che fanno i sostenitori del M5S mi fa pensare che reato ci saranno le elezioni! Invito chi realmente è per il cambiamento di mandare a quel paese questa gente! Sotterriamoli di vaffanculo grazie
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me per rubare un 6/7% di voti sicuri al movimento si inventeranno un partito di falsa "sinistra" come hanno fatto alle europee con Tsipras (che è stato un errore non attaccare a testa bassa smascherando chi c'è dietro Tsipras, cioè Soros). Alle politiche con Ingroia il giochino non gli è riuscito ma la prossima volta ci ritentano garantito con qualcuno più credibile, tipo Landini
    • Paolo . Utente certificato 3 anni fa
      Reato= presto Correttore automatico scusate
  • romano 3 anni fa
    Nenti vitti e nenti sacciu.piu' mafioso di cosi'!!
  • Davide Marini 3 anni fa
    CHIEDETENE SUBITO LE DIMISSIONI! Quest' uomo è pericoloso!
  • ROSSANA I. Utente certificato 3 anni fa
    E' andato per farci contenti e ... fessi, mica per raccontarci i cavoli suoi; rientra perfettamente nel loro sistema NON FA UNA PIEGA !
  • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
    Ci dedichiamo a bersagli impossibile da colpire. E otteniamo vittorie inutili, tipo quella su Violante. Tutti a casa. Non era questo l'obiettivo? Se cominciassimo a costruire l'arma per centrarlo non sarebbe meglio? Mi sembra di combattere con la penna Bic caricata a riso contro gente armata di mitra.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Non vedo altro modo. Tutto dipende dalle regole. Come la Società dalle leggi. Queste sono fumose e si vede. Regole chiare e non si può sbagliare. Non rimborsi elettorali a cazzo ma concepiti in altro modo. Ora chi governa non è onesto. Se poi gli onesti non si riescono a trovare ... pazienza, andiamo avanti così. Però tentare si potrebbe. Quanto si fa ora non mi sembra congruo per ottenere quanto prefissato. Spero di sbagliarmi. Credo di aver risposto, per quanto si possa qui. Ora devo andare. Ciao.
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      Allora esaminiamo la tua arma terrribbbile! La parola "ONESTO" la appiccichi al nome e cognome di... chissà chi, perché dovresti spiegarmi come li selezioni gli onesti: avrai un metodo tutto tu che ci spiegherai in seguito. Poi faresti un partito "strutturato" ovvero con gerarchie, poi burocrati che controllano questi, e altri burocrati che controllano i burocrati, fino a giungere ad un segretario di partito, e una Direzione di partito: chicca finale tessere a pagamento. Rimborsi elettorali NOOO? Vabbè, genio! Io credo che ciò che cerchi esista già ed è anche al governo.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Ah, beh, intendi per arma un fucile o roba del genere. L'arma che intendo è l'uso del cervello.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Bene Paolo, sei sulla strada giusta. Così si che si fa, offendere gratis. Trovi la persona giusta, a me potrebbe non fregarmene di meno di tutto ciò, 70 anni in pensione. Tra 10, se mi va bene, sono morto.
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      Lo avevamo già maldigerito un po' tutti quanti..quel fatto della distruzione delle intercettazioni. Che idea ci si può fare su un presidente che è stato messo lì per tutelarlo dalla giustizia? Ho letto qui sotto che qualcuno vorrebbe costruire un'arma per colpire il bersaglio.. Ho letto pure che qualcuno pretende che si sappia pure quale arma costruire.. non credo che qui si possa saper costruire una qualsiasi arma..se non quella della partecipazione attiva..esempio: gli operai della Tyssen di Terni..lì oggi hanno versato il sangue.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Certo che so cosa sia l'arma giusta e come la si possa costruire. Premettendo la parola ONESTO che ci differenzierebbe da tutti gli altri, vorrei un partito strutturato. Segretario, direzione, controllori di questi, sedi regionali e comunali con segretari, direzioni e controllori di questi altri, tessere a pagamento. E via discorrendo, qui più di tanto non si può dire. Non si inventano più sistemi politici o partitici. Si possono solo trovare persone ONESTE. Ce ne sono. E per essere sicuri, delle regole di base non aggirabili.
    • Paolo . Utente certificato 3 anni fa
      Vaffanculo
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      "Se cominciassimo a costruire l'arma per centrarlo non sarebbe meglio?" Potresti spiegare al blog quale arma dovremmo costruire? Se non sai spiegarlo a parole, potresti farci avere un disegnino? Di gente che ci dice quello che vorrebbe fare è pieno il blog, da anni, ma pochi quelli che ci dicono cosa fare e come farlo: insomma darci una strategia e una tattica. Sai di cosa parlo? Le parole giuste per spiegare cosa intendi per " costruire l'arma " le conosci o sono solo parole vacue? Ciao
  • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Poco fa ho sentito buona musica..Landini che si è sbottonato su renzi. Ha detto che è ora di finirla con gli slogan e le leopolde del c. e che lui sostiene solo evasori truffatori concussori e che non è giusto che la gente che lavora e manifesta la sua disperazione si deve prendere anche le manganellate..un delegato è stato ferito..il sangue contro gli slogan del c. di renzi e tutte le sue leopolde da due franchi!!!!!!!!!!
  • Bruno Cioffi 3 anni fa
    Non c'è sondaggio che tenga, questo si deve riposare, magari in un ospizio per vecchi
  • paolo b. Utente certificato 3 anni fa
    sarebbe interessante fare un sondaggio a tutti gli italiani , se preferiscono napolitano o il M5S. penso che ci sarà un plebiscito . (naturalmente verso napo )
  • Tiziano F. Utente certificato 3 anni fa
    a me l'inquilino del colle fa un effetto lassativo e quindi evito il sondaggio, ho già dato....
  • gennaro fu 3 anni fa
    Il nazareno trema , m5* ha distrutto ViolANTE! pARLAMENTARI m5* EROI della storia italiana.
  • Emanuele T. Utente certificato 3 anni fa
    manca una risposta... nessuna di queste domande!
  • Ernesto - ✰✰✰✰&#10032 () Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!! Piccolo contributo personale per capire dove stiamo andando. Vedo che c'è parecchia confusione. Ho scoperto che è inutile impallinarsi la testa per capire come funzionano le regole del Blog, o se vengono rispettate! Io cerco 'solo' di intravvedere attraverso il mio 'personalissimo cartellino' come sia possibile condividere o lanciare appelli e messaggi importanti. Ma come si fa a proporre qualcosa di utile o necessario (le nostre proposte di bloggers ad esempio) quando la composizione è talmente eterogenea (varia!) da non poter capire con precisione la correttezza degli stessi bloggers che compongono questo affastellarsi di opinioni?!?!? Per carità non desidero insinuare dubbi, anzi DESIDERO AFFRONTARE LE CERTEZZE offerte dalla mia frequentazione giornaliera qui. Allora mi e vi ripeto: inutile farsi il sangue amaro! La rivoluzione (se ci sarà) qui si può solo preparare come una ricetta di cucina ma la valenza è assolutamente EMPIRICA, dettata dall'anarchia individuale, non da una responsabilità autocritica condivisa in seguito dalla collettività, O ADDIRITTURA condivisa DAI PORTAVOCE✰✰✰✰✰ IN PARLAMENTO, O ADDIRITTURA condivisa DAL NOSTRO BEPPE NAZIONALE! Io mi son messo il cuore in pace, per ora: qui posso trovare valide indicazioni orientative ma non la gratificazione di un gruppo affiatato, PER ORA! Chissà per il futuro? Qui posso trovare buone indicazioni a milioni... ma non si decidono qui, ci mancherebbe altro! Si decide, a ragion veduta, nelle sedi appropriate (es. Parlamento, Meet-up, con certificazione, ecc...)! O NO?? Adelante✰✰✰✰✰! Hasta Pronto.
    • Ernesto - ✰✰✰✰&#10032 () Utente certificato 3 anni fa
      Claro Fruttarò... http://www.youtube.com/watch?v=iFCniNYZoFg
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ortre a buone indicazzioni,puro a bona musica... http://youtu.be/K8lrCtesIJk
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Brutta storia , rivelatrice dei brutti tempi che viviamo ! Il punto più basso vissuto dall'Italia dai tempi di Romolo e Remo . La perversa unione fra politica e magistratura compiacente , ha destabilizzato fortemente tutte le istituzioni regalandoci più di vent'anni di degrado continuo . Un Paese ormai moribondo e incapace di reagire , anzi la parte responsabile ( l'ex PCI ora PD ) ottiene il consenso elettorale , oltre il 40 per cento , che le permette di governare malissimo , ma con un minimo di parvenza di legittimità . Apparenza che non la esime dalle colpe gravi che sta accumulando sempre più come la nomina , da parte di Napolitano , di presidenti del consiglio illegittimi . Napolitano che ha commesso il grande errore di far distruggere le intercettazioni con Mancino , atto che determina palesemente che erano compromettenti . Con questi uomini al potere il Paese sta per toccare il fondo , uomini senza il concetto di Stato che , in ultima analisi , deve conservare almeno l'apparenza di legalità .
  • viviana vi 3 anni fa
    Un voto di verità Rosario Amico Roxas Reggio Calabria è una città complessa che si dimena tra una maggioranza operosa e una risicata minoranza malavitosa,tant’è che l’Amministrazione Comunale è stata sciolta per evidenti relazioni con la ndrangheta La città è stata chiamata al voto per rinnovare il Consiglio Comunale,con la segreta speranza di vedere eletta una pattuglia di onesti,in grado di neutralizzare gli inquinamenti mafiosi.E’ stata la maggioranza,non più silenziosa,che ha determinato il successo del giovanissimo Giuseppe Falcomatà(31 anni)assegnandogli la vittoria al primo turno,con il 61% di voti,una vittoria definita dal neo-sindaco:“una vittoria nuova,dal sapore antico”,con il ritorno al csx che a Reggio Calabria ricordano come esempio di buon governo. Il “sapore antico” è dato dalla memoria di Italo Falcomatà,padre del neo-sindaco,anch’egli sindaco della città,che aveva lasciato una eredità di quel buon governo,che adesso eredita il figlio. Così il “nuovo” si è coniugato con l’antico,la speranza con l’esperienza,l’energia pulita con la capacità di saper mediare Ma il risultato più importante è quello di FI, relegato ad un misero 8,4%, per dire che la reale consistenza di FI non arriverà più alla percentuale a due cifre.Ma è molto più significativo che ciò sia avvenuto a Reggio Calabria,dove è pesante l'intervento delle cosche Così è la mafia che risulta sconfitta,proprio nella città che ha dominato per un decennio,fino allo scioglimento per collusioni mafiose Renzi deve imparare molto da questa severa lezione e capire che l’associazionismo con un pregiudicato come B non potrà mai portare sviluppo e ripresa alla nazione Si scontrano due interessi opposti,la nazione che necessita di riforme strutturali e non personalistiche,e i soliti noti dell’ultimo ventennio,che,passati all'8%, hanno tutto l’interesse a boicottare ogni iniziativa per evitare decisioni sul welfare che dilaterebbero i limiti della speranza e dei consensi
  • SALVATORE RECUPERO 3 anni fa
    credo che napolitano he implicato con mafia e camorra e lui e tutto il pd e complice,e che dovrebbero andarsena a casa e risarcire l'italiani.
  • salvatore mastronuzzi 3 anni fa
    CHE SCHIFO...VERGOGNA...TUTTO MARCIO..
  • viviana vi 3 anni fa
    . Non importa quanti siamo. Julian Assange era uno solo contro le più grandi multinazionali del mondo.Diceva: “Castro aveva solo 82 uomini. Non importa quanto piccolo sei. Ciò che conta è che tu creda fortemente in quello che fai”. E: “Un popolo libero va informato”.
    • gigi boi Utente certificato 3 anni fa
      a brunoooo! stalin??
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Bell'esempio quello di Castro. Quanti ne aveva all'inizio Adolfo? Parli di roba preistorica e irripetibile, per fortuna.
  • alvise fossa 3 anni fa
    SECONDO ME' NAPOLITANO E' DENTRO FINO AL COLLO NELLA TRATTATIVA TRA STATO E MAFIA,SOLO CHE NON LO VUOLE AMMMETTERE
  • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
    Operai a piazza indipendenza a roma..scontri con la polizia..sono delle acciaierie di terni..volevano andare davanti al ministero dello sviluppo economico..non li vogliono far passare..Landini è là in mezzo..cazzo è ora di muoversi!!!!!!
  • viviana vi 3 anni fa
    Renzi conosce benissimo la prima regola del potere: “L’unico modo per dominare la gente è mentire.” Non fa nemmeno fatica. Gli Italiani, dopo il ventennio berlusconiano, sono così rimbischeriti che Renzi non si cura nemmeno di smentire nella stessa frase alla fine quello che aveva dichiarato all’inizio. Anzi la mole terrificante delle sue bugie confonde la massa talmente da ridurla a uno stato di incapacità totale per cui disattende la minima logica e non riesce più a confrontare la massa sterminata di bugie che le vengono propinate dal martellamento cupo dei media con la realtà. Nemmeno Berlusconi era riuscito a menomare a tal punto migliaia di persone. Praticamente le ha isolate in una realtà virtuale che essi credono vera, allo stesso modo di una Scientology o di una Vanna Marchi. Totale incapacità di intendere e di volere e corsa diretta verso il suicidio. C’è gente che ormai non mette più il capo là fuori per vedere se piove o grandina, crede a un sole virtuale, crede a ciò di cui ha bisogno.
  • adriano 3 anni fa
    Comunque DiMatteo ha detto che, in pratica le risposte di Napolitano, confermano che gli organi dello stato, sapevano benissimo che le stragi, facevano parte di una trattativa. COME VOLEVASI DIMOSTRARE!! Alla faccia di tutti i pennivendoli di regime.
  • viviana vi 3 anni fa
    Siamo circondati da mentitori Per la nostra piccola parte possiamo cercare di camminare nella verità “Siamo uomini capaci di generosità. Abbiamo bisogno di uno scopo” “Io sono una piccola particella dell’universo, ma se avrò uno scopo totale, io sarò in grado di modificare l’universo. La consapevolezza universale passa per la consapevolezza raggiunta dalla più piccola creatura. Per ogni essere che fa un passo avanti verso la luce, l’universo intero farà un passo avanti verso la luce. “ (Viviana) . “Un uomo con la maschera ha il coraggio della verità” (Assange) . “Nessuno può sbarrare la strada alla verità” (Solgenitsin) .
  • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
    SULLE CRITICHE A GRILLO PER LE CONSIDERAZIONI SULLA MAFIA Le critiche pronunciate dalla "canaglia" politica e dalla "plebe" intellettuale, rappresentata da ominicchi e quacquaraquà, che concepiscono la militanza politica solo in funzione agli interessi occulti che si tessono tra "canaglia" e quaquaraquà, ritengo siano comprensibili. Ciò che risulta difficile accettare è lo "sdegno" dichiarato o simulato di mogli o altri parenti stretti di un celebre cadavere "esploso". Vi sono tanti modi di vivere la memoria del celebre, eroico parente, ma credo che l'attaccare Grillo per le sue parole sulla mafia, sia il modo più squallido di ottenere "visibilità"; fingere di non capire il senso delle parole di Grillo per ottenere "credito" presso la "canaglia". F. Nietzsche in Ecce Homo: "Se cerco qual è la più profonda antitesi di me stesso, [...] ritrovo sempre mia madre e mia sorella - credermi imparentato con una tale canaille sarebbe un bestemmiare la mia divinità. [...] confesso che la più profonda obiezione contro l'"eterno ritorno" [...] è sempre mia madre e mia sorella." Credo che tali considerazioni valgano anche per altri stretti parenti e affini, come mogli e... mariti, per non fare torto a nessuno
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      Ben scritto Maria. Io non avrei potuto dire meglio ciò che hai detto tu. Ciao
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Max. Mi dai il destro per postare qui un comm che giorni fa, problemi di connessione, avevo lasciato perdere. E' rivolto ai tanti sul blog che criticano Beppe per un linguaggio che non approvano. "Voi, invece di sfanxulare i giornalisti come pezzenti della capacità intellettiva (disonestà intellettuale) cosa fate? Accusate Beppe di errori di linguaggio e comunicazione…Stiamo messi bene!!! Gli interventi di Beppe non cercano un consenso "a chiacchiere". Devono scavare in profondità in chi ascolta e rimuovere gli strati culturali pietrificati. Oppure deve parlare ai siciliani pensando ai giornalisti per non svegliare il can che dorme? DORME? Non mi risulta, in nessun caso… Che cosa dice Grillo ai SICILIANI che non hanno detto I giornalisti, almeno dal tempo delle stragi di Falcone e Borsellino? Che la mafia, la mafia SICILIANA, non esiste più. Nel presente c'è qualcosa che la surclassa alla grande. Si sa, di patto in patto si è evoluta…in Sicilia ha lasciato la sua pelle di serpente tra le stoppie e, indossato il doppiopetto, si è fusa nell'imperante modello capitalista ultra-liberista legalizzato e istituzionalizzato, esaltato dalla globalizzazione, inferocito dalla potenza del denaro che maneggia e accumula, rubando a piene mani IMPUNEMENTE la vita ai cittadini, rassicurato dalla staticità (demenza indotta?) culturale popolare, dalla complicità di molti politici farlocchi e dalla connivenza dei restanti che, voglio trattarli bene, non sanno che caxxo fare se non difendere balbettando la propria poltrona. Benzina sul fuoco? Ben venga. Sappiamo cos'è che brucia. Una casa putrida, infestata dal tetto alle fondamenta. Vogliamo salvare gli abitanti o qualche tegola? Alla signora Maria Falcone: i suoi morti sono anche i nostri perché avevano visto in anticipo, e sono morti per questo, ciò che Beppe e noi oggi riconosciamo tutt'intorno a noi e denunciamo. Com'è che lei, così vicina ai fatti e direttamente colpita, non lo vede? " Ciao
    • strapazzodamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      E'sempre la solita storia.L'abito che indossa l'Imperatore non può essere visto dagli sciocchi.Evidentemente ci sono sempre più babbei che non riescono a vedere l'abito di Grillo. Tu, è chiaro non sei fra loro. Bene. Ricominciamo da uno!
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      Il dono della chiarezza non è l'unico che la natura ti ha negato. Oggi si parla di Napolitano, e di Mafia e il mio commento parla di Mafia, di vittime di Mafia e di parenti della vittima che strumentalizzano le parole di Grillo sulla Mafia. c'è nessun paradosso da capire e credo che da come hai risposto, tu non sappia neppure cos'è un paradosso. Non è un paradosso neppure la tua osservazione sulla metereologia odierna: quella è solo una stupidaggine espressa da uno che vuole dire qualcosa, ma sa anche che ha nulla da dire: l'unica forma di intelligenza che riconosco nella tua osservazione è la quasi consapevolezza di dire stupidaggini: è già molto
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      Non ho il dono della chiarezza, evidentemente. Se tu avessi risposto che oggi non piove sarebbe stato più pertinente. In ogni caso vorresti che andassimo al governo? Io sì. Allora si deve parlare alla maggioranza degli italiani e non solo a chi capisce i paradossi.
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      Quando si esprimono concetti senza saperli motivare è come inserire un pugno di vocaboli e di verbi in un tubolario e osservarne il risultato. Inoltre, una persona culturalmente preparata a fare quel genere di osservazione che hai fatto tu, avrebbe dato la dimostrazione di come si esprime un concetto giusto con le parole giuste. Quelli come te, in genere, si esprimono così: "potrebbe essere giusto, ma anche sbagliato"; oppure: "in teoria è gisto, ma in pratica è sbaglaito". Non occorre fare citazioni.
    • brunetto bruni (brunbrun) Utente certificato 3 anni fa
      quando si esprimono concetti giusti con parole sbagliate è come aver espresso concetti sbagliati. Io non cito nessuno, parole mie.
  • il mondo perfetto 3 anni fa
    Sarà un bel giorno per la democrazia italiana quando Napolitano lascerà il Colle. (leggi link)
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Non dirlo! Ancora non conosciamo il nome del prossimo, magari sarà "peggio di prima" Ros
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Blog, devo uscire. Buona giornata X lo Staff RASSEGNATI! ZITTA NON STO. Troverò sempre il modo per far sentire la mia voce Au revoir Ros
    • Paolo . Utente certificato 3 anni fa
      Vai nel posto dove ti ho invitato ad andare grz
  • Giuseppe G. Utente certificato 3 anni fa
    Non so perché ma ho l'impressione che prima di distruggere i nastri magari qualcuno ne ha fatto delle copie..... Magari li tireranno fuori al momento giusto.... Magari servono come forma di ..... Mamma mia quanti dubbi ho !
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      La prima regola da osservare quando si hanno dei dati digitali importanti è fornire sufficienti copie affinchè i dati non vadano persi, distrutti. Ci scommetterei sopra sul fatto che diverse copie siano tuttora esistenti..il problema è chi le ha, gente del calibro di Mori, Contrada? Il giorno che li trovano bevo jack daniel a colazione:) salute!
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    PIU' NESSUNO TRA QUELLI CHE ANCORA LI SOSTIENE LO FA IN BUONA FEDE PER IL TRAMITE dell'allora Ministro CONSO FECERO PAGARE i loro conti AGLI ITALIANI ONESTI. E QUELLA BOMBA di SAN GIORGIO al velabro l'hanno ormai DA ANNI IMPOSTA SUL COLLE CONSO, il Ministro della Giustizia che una mattina si svegliò e disse..."cosa posso fare oggi?".... e fu cosi che "AUTONOMAMENTE" pensò di togliere il carcere duro a centinaia di mafiosi .... E DI CHIUDERE I superCARCERI DELL'ASINARA E DI PIANOSA. UNA DI QUELLE COSE CHE SI POSSONO FARE SENZA L'ORDINE OD ALMENO L'AVALLO DI TUTTO IL GOVERNO AMATO (giudice costituzionale nominato da Napolitano),del Ministro dell'Interno Mancino, di Giovanni Spadolini il collega Presidente del Senato (l'altra bomba a San Giovanni in Laterano). DI TUTTI I VERTICI ISTITUZIONALI DEL PAESE CHE NON SOLO SI SONO VOLUTI SALVARE IL KULO DALLA VENDETTA DEI LORO AMICI MA HANNO DI FATTO MANDATO AL MACELLO LE PERSONE ONESTE, HANNO SPUTATO ADDOSSO AI NOSTRI MORTI E SI SONO PROTETTI L'UN L'ALTRO FINO AI GIORNI NOSTRI. VOGLIAMO DAVVERO FAR CONTINUARE QUESTO LORO MACABRO GIOCO? SAPPIAMO TUTTI CHE SENZA LA LORO SCHIERA DI PENNIVENDOLI NON AVREBBERO NEPPURE COMINCIATO O SAREBBERO FINITI DA UN PEZZO I PENNIVENDOLI SONO COLPEVOLI COME E PIU' DI LORO
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Fiumi di parole per dire che in Italia non si batte chiodo se la mafia non è d'accordo e che i politici, capito questo, hanno usato questo mezzo per fare il bello e il cattivo tempo. Dove è la novità? Pare che vivete in Nuova Zelanda! Conoscete la storia di Ciro Cirillo? In quel caso la trattativa fu con la Camorra di Cutolo per liberarlo. Bell'esempio! E Moro? Là la trattativa fu con i terroristi. Altro bell'esempio! Perchè in Italia ci si comporta così? Facile da capire. La politica non ha mai voluto combattere seriamente la mafia e il popolo ha sempre condiviso questo modo di fare perchè bisognava far intervenire l'esercito, ma la cultura dominante del secolo scorso non prevedeva questa eventualità. Così il fenomeno si è incancrenito diventando prima coscienza mafiosa di pochi per poi estendersi a tutto il paese Questo processo è una vera commedia all'italiana, discuterne significa rimetterci la dignità Ros
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Era per dire che le trattative sono tipiche italiane
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Ros la storia di Moro è un po più complessa e pare che riguardi anche vicende internazionali (es. guerra israeliani-arabi).
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    semplicemente avremmo voluto sentire le domande.punto.e le risposte...
  • Fabrizio Centonze () Utente certificato 3 anni fa
    Vi ricordate quando andavate a scuola, come si comporta un prof. che vuole aiutare lo studente all'esame o in un Interrogazione. Dice: "Iniziamo con un argomento a Piacere" Ebbene, rispondo al sondaggio cosi, per me i giudici hanno detto: "Presidente, il microfono e i nastri sono accesi lasci una dichiarazione" E il Nostro Presidente ha risposto come da copione "Non c'ero, se c'ero non mi sono accorto di nulla e alla mia età mi appisolo di frequente" PERCHE' E' SOLO UNA FORMALITA' TUTTO QUESTO, UN OPERETTA PER GLI ALLOCCHI CHE ASCOLTANO LA TV E SENTIRANNO LA NOTIZIA AL TG "IL PRESIDENTE SI E' RECATO OGGI DAI MAGISTRATI CHE L'HANNO INTERROGATO SUI RAPPORTI TRA STATO E MAFIA" "NAPOLITANO HA RIFERITO DI NON ESSERE AL CORRENTE DI INFILTRAZIONE MAFIOSI DELLA MAFIA NELLO STATO ECC" punto. Il cattivo, quello che vede trame oscure finisce per essere sempre il M5S CAZZO ANDATE IN QUEI CHIAVICI DI SHOW TELEVISIVI CHE CI FREGA CHE AUMENTA LO SHARE SE CI VA IL GRILLINO L'ASSENZA LA DOMENICA DEL M5S DA QUALUNQUE SHOW CI FA PERDERE MILIONI DI VOTI LA SINISTRA FINIRA' PER SPACCARSI PER FINTA E TUTTI I VOTI DEL M5S FINIRANNO A BERSANI E SOCI IL METODO DI GESU APPLICATO AL M5S NON FUNZIONA SONO PASSATI 2000 ANNI CI SONO LE TV LO SPIRITO SANTO NON CE L'ABBIAMO
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Penso il contrario. Quegli show sono in declino e sai il perchè? Perchè il PD perde credibilità di giorno in giorno ed è a rischio di divisione per via dei sindacalisti (e non solo). Andare in quegli show significa dare modo ai partiti che governano di scaricare il letame addosso ai rappresentanti del M5S, che saranno in minoranza in studio, che dovranno subire i tagli dei loro discorsi già intervallati da pubblicità, risolini della platea (di parte), batture dei presentatori e così via.
  • mauro testa 3 anni fa
    Facciamo una raccolte firme per cacciare sto colluso
  • onaizarg i. Utente certificato 3 anni fa
    ma come si permettono i magistrati di interrogare un re
  • Alessandro L. 3 anni fa
    "Quali domande hanno fatto i giudici a Napolitano sulla trattativa?" Cosa ne so quali domande gli hanno fatto ! Che razza di domanda è ? Io, nel sondaggio, ho indicato quali domande gli avrei fatto !
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    MAFIA significa innanzitutto non consentire agli altri di dire quello che pensano. Significa OMERTA', PREPOTENZA, BUIO. COSA STATE FACENDO CON ME E CON ALTRI? A quanto pare il SISTEMA CALABRIA DEI MAFIOSI ha varcato i confini della realtà per raggiungere la virtualità. Vi è così difficile non accettare le critiche, o non riflettere sui diversi punti di vista? E' così che si migliora! E' un MOVIMENTO LIBERO o un PARTITO? Vedete, non mi sognerei mai di scrivere sulla pagina di un partito del quale non condivido le linee, ma voi, non eravate aperti a tutti? Se è CAMBIATO qualcosa non dovreste ONESTAMENTE dirlo invece di bannare l'imbannabile? Ros
    • old dog 3 anni fa
      eh! eh! Paolo che diresti se dopo un tuo commento ti mettessero un sottocommento come quello che hai lasciato qui Mi piacerebbe saperlo Non sei capace di argomentare senza offendere??
    • Paolo . Utente certificato 3 anni fa
      Ma vaffanculo
    • Ernesto - ✰✰✰✰&#10032 () Utente certificato 3 anni fa
      Rosella, qui trovo buone indicazioni a milioni... ma non si decide qui, ci mancherebbe altro! Si decide, a ragion veduta, nelle sedi appropriate (es. Parlamento, Meet-up, con certificazione, ecc...)! O NO?? Ciao!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Ros esistono già dei rappresentanti del M5S. Bisogna avere fiducia in loro, perchè se ognuno decide con la propria testa, allora non si combina nulla. Portiamo avanti il programma e sempre forza M5S.
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Ernè, se la rivoluzione è come i preparativi sarà meravigliosa! :-) Il tuo ottimismo è contagioso Ciao Ros
    • Ernesto - ✰✰✰✰&#10032 () Utente certificato 3 anni fa
      ¡¡¡HOLA Rosella!!! Piccolo contributo personale per capire dove stiamo andando. Ho scoperto che è inutile impallinarsi la testa per capire come funzionano le regole del Blog, o se vengono rispettate! Io cerco 'solo' di intravvedere attraverso il mio 'personalissimo cartellino' come sia possibile condividere o lanciare appelli e messaggi importanti. Ma come si fa a proporre qualcosa di utile o necessario (le nostre proposte di bloggers ad esempio) quando la composizione è talmente eterogenea (varia!) da non poter capire con precisione la correttezza degli stessi bloggers che compongono questo affastellarsi di opinioni?!?!? Per carità non desidero insinuare dubbi, anzi DESIDERO AFFRONTARE LE CERTEZZE offerte dalla mia frequentazione giornaliera qui. Allora mi e vi ripeto: inutile farsi il sangue amaro! La rivoluzione (se ci sarà) qui si può solo preparare come una ricetta di cucina ma la valenza è assolutamente EMPIRICA, dettata dall'anarchia individuale, non da una responsabilità autocritica condivisa in seguito dalla collettività, O ADDIRITTURA condivisa DAI PORTAVOCE✰✰✰✰✰ IN PARLAMENTO, O ADDIRITTURA condivisa DAL NOSTRO BEPPE NAZIONALE! Io mi son messo il cuore in pace, per ora: qui posso trovare valide indicazioni orientative ma non la gratificazione di un gruppo affiatato, PER ORA! Chissà per il futuro? Adelante✰✰✰✰✰! Hasta Pronto.
  • Davide Marini 3 anni fa
    Ah DIMENTICAVO IERI HO LANCIATO LO SCIOPERO DEL COMMENTO FINO A QUANDO NON CI SARÀ UNA CONSULTAZIONE PER FAR ANDARE I NOSTRI PORTAVOCE NEI TALK SHOW! Vale ancora su Napolitano è prevista una pausa!!!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Se non ci fosse la Picierno, bisognerebbe inventarla! Pullman pagati e tessere false per eleggere la Camusso? Invece i pullman per deportare i soliti cammellati dai circoli alle manifestazioni delle europee con che soldi li ha pagati il Pd? Con quante tessere e voti fasulli è stato eletto Renzie alle primarie? A pacchi. Vai Pina, facce ride!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahahaha bravo!!!
  • Ernesto - ✰✰✰✰&#10032 () Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!! ----La Costituzione della Repubblica Italiana---- Parte seconda Ordinamento della Repubblica TITOLO II IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Art. 84. Può essere eletto Presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compiuto cinquanta anni d'età e goda dei diritti civili e politici. http://www.governo.it/Governo/Costituzione/2_titolo2.html ************************************ Su 59.433.744 residenti in Italia ... hanno scelto proprio lui! UNA MIRA ECCELLENTE!! Saludos.
  • gerbert g. Utente certificato 3 anni fa
    Leggo : "Un presidente della Repubblica che (...) si rifiuta di rispondere pubblicamente (e cosa c'è di più pubblico del presidente della Repubblica?) ai giudici non si è mai visto" Beh, informatevi su Rolandas Paksas, ex-Presidente della Repubblica di Lituania, costretto a dimettersi dopo essere stato posto in stato d' accusa per attentato alla Costituzione, e Membro del gruppo EFDD al Parlamento Europeo, assieme all' UKIP e al M5S ...
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    E' da VIGLIACCHI non dare agli altri la possibilità di ribattere. Hanno, in pratica, cancellato l'ennesimo account. Accetto tutte le critiche, e apprezzo il vostro "far quadrato" ( pechè mai mi è venuta in mente questa espressione?) intorno a quello che un tempo chiamavo con affetto CITTADINO DI MAIO. E' un fatto che state offendendo i Calabresi da giorni. Chi non ha votato NON MERITA questo trattamento. Qua la GENTE PERBENE è fortemente sfiduciata. Siete d'aiuto comportandovi in questo modo? Non mi interessa il resto, ma vorrei dire due parole al Signore Andrea Zanella- Pedavena che ha definito la mia essere VOCE DI MAFIA Carissimo, in primis devo deluderla perchè la sottoscritta non ha mai ( e sottolineo MAI) votato PD. Strano, vero? La mia arroganza, inoltre, è direttamente proporzionale a quella di alcuni di voi. Asserire che Falcomatà ha vinto con un 60 del 100 meno il 40 non fa di un popolo un popolo di mafiosi. Per quanto riguarda la mafia, le chiedo, con affetto e simpatia, di farmi avere i suoi estremi per confrontarci nelle sedi opportune. Ognuno deve assumersi la responsabilità di quanto scrive. Bisogna essere conseguenziali. Ci vogliono le palle: LEI LE HA? LO DIMOSTRI! Ros
    • syly d. Utente certificato 3 anni fa
      Buona sera, spesso leggo i suoi commenti, e mi piace il suo pensiero. Sono veneto come il Signore di Pedavena, ma ho un altro punto di vista, Le esprimo il mio dispiacere nel vedere trattata la Gente di Calabria, come mafiosi, mi scuso e lascio a Lei un ricordo di come sono stato accolto a Rosarno. Mi trovavo con un collega a dover fare una lunga pausa tra il sabato e la domenica con il camion ed un proprietario di un ristorante ci ha aperto il suo ristorante anche se era giorno di chiusura ed eravamo solo 2 persone e ci ha servito il pranzo, ed una signora anziana in un'altra occasione mi ha dato dell'olio extravergine, consigliandomi di darlo ai miei bimbi,(bimbi non ne ho) che faceva molto bene alla loro salute. Prima di parlare o scrivere bisognerebbe conoscere di persona le realtà oggettive delle città e delle persone che ti ospitano nella loro Regione. Un saluto di cuore a tutte le Genti di questa Regione che è la Calabria, e alle persone del Sud. Immagina Nuovi Orizzonti (silvio)
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!
  • stefano pezza 3 anni fa
    Io credo che tutte le domande siano doverosamente essere state poste ma sarebbe giusto sapere le risposte.I servizi dei vari tg sono vergognosamente inaccettabili
  • Maurizio I. Utente certificato 3 anni fa
    Ti piace vincere facile? Prima si distruggono le prove e poi si depone! Elementare Watson!
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Buona! : )
  • F. Paolucci 3 anni fa
    Consiglio una lettura: Una lunga trattativa, di G. Fasanella. Non è da prendere come la Bibbia, ma aiuta a chiarirsi le idee su alcuni passaggi della nostra storia. Soprattutto richiama alla mente ricordi dimenticati, ma di stretta attualità. Buona lettura e buona giornata a tutti
  • Davide Marini 3 anni fa
    LA COSA PIÙ SCHIFOSA E COME SI È AFFRETTATO A FAR SAPERE CHE AVEVA RISPOSTO A TUTTO E COME LA STAMPA COMPLICE ABBIA OBBEDITO SUBITO SMENTITA DALL' AVVOCATO DI PALERMO! Napolitano avvalendosi della facoltà di non rispondere ha ammesso di essere complice e di non aver mosso un dito per loris d ' Ambrosio! In quanto ad aver ostacolato le indagini e distrutto i nastri dice già tutto! BEPPE CHIEDIAMONE LE DIMISSIONI QUEST' UOMO NON È DEGNO DI RAPPRESENTARCI! Voglio vedere le facce di chi vota contro! CACCIAMOLO FUORI!
  • paolo boccali 3 anni fa
    mi spiace, non ho alcuna considerazione per i soggetti a cui si riferisce il sondaggio. Quindi non partecipo allo stesso.
  • MAX V. Utente certificato 3 anni fa
    Uno stato che si piega ai voleri e poteri di una cosca mafiosa.... quindi visto che abbiamo patteggiato ora abbiamo legittimato la mafia in ogni dove, politica, chiesa, istituzioni, militari, polizia, televisione, industria, finanza... non li distingueremo più dalle 'forze' non mafiose...
  • old og 3 anni fa
    Beh io le domande che gli avrei fatto le ho segnate σℓ∂ ∂σg
  • T@LDEG 3 anni fa
    Napolitano, ha mai valutato, nell'arco della sua vita, l'ipotesi di trovarsi un lavoro ? Come dice? Ah, giusto... il PARASSITA sfrutta, non lavora.
    • MAX V. Utente certificato 3 anni fa
      Gente fuori dal mondo che non ha mai fatto niente
  • nessun copy 3 anni fa
    :)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus