Tessera pd e biglietto Expo: due pacchi al prezzo di uno

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
pacchi_expo.jpg

Pd science fiction (ooh ooh ooh) double feature. Il Pd ha perso 400.000 iscritti in un anno, gliene sono rimasti 100.000. Per promuovere il tesseramento hanno avuto un'idea geniale: compra la tessera pd e ti diamo il biglietto per entrare gratis a Expo. Due pacchi al prezzo di uno. Venghino siori venghino! Dopo il successo strepitoso dell'abbinata tessera Pd - Unità (fallita), ora arriva tessera Pd - Expo. La sfiga ci vede bene, il Pd ancora meglio. Una curiosità: quanti biglietti Expo ha acquistato il pd? E' solo una pessima idea o è un modo per gonfiare il numero dei biglietti venduti che si prevede sarà irrisorio? Segue l'annuncio ufficiale del Pd di Milano. Leggetelo, ne vale la pena per passare una giornata serena.

"Il Pd è l'unico partito a Milano ad essere rivenditore ufficiale dei biglietti per Expo 2015 - spiega il Segretario Bussolati - questo perché crediamo fortemente nel successo della manifestazione e vogliamo, come è nel nostro dna, metterci a disposizione della città anche in questa importante occasione. Vogliamo che tanti milanesi visitino Expo. Per questo abbiamo deciso di acquistare e rivendere i tagliandi ai nostri iscritti con una promozione dedicata. E per i giovani under 30, che si iscriveranno al Partito Democratico di Milano, un’opportunità in più: con 25 euro riceveranno tessera 2015 e un biglietto per visitare Expo. Il PD vuole essere un soggetto vivo e protagonista a Milano e nella sua Area Metropolitana, con un'attenzione ai più giovani, offrendo loro l'opportunità di partecipare alla vita politica e pubblica della città. Per informazioni e richieste di iscrizioni occorre scrivere a expo2015@pdmilano.org." Pd di Milano

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • alessandro fossati Utente certificato 2 anni fa
    Se regalano un biglietto per l'Expo a chi si tessera vuol dire che sia il PD che l' Expo sono un fallimento. Il PD perché se per far tesserare la gente al proprio partito devono fare regali, non hanno più gente che li segue, il secondo perché invece di trovare difficoltà per reperire i biglietti(quindi indice di successo), qui troviamo un partito che fra poco ci consegna i biglietti direttamente a casa.
  • Gianluca S. Utente certificato 2 anni fa
    chi paga la differenza? i contribuenti? .... ma dobbiamo pagare anche questo? ...la lista si allunga tutti i minuti. :(
  • Vincent C. 2 anni fa
    Nei fumetti di tanto tempo fa' c'era una esclamazione che usciva dalla bocca dei personaggi come Tex Willer :sob!. Il sob è un'esclamazione tipica di chi, non riesce neanche più ad immaginare cosa si possano inventare di "più", pur di sopravvivere e di mantenere il potere questi Mandrake della politica nostrana .. Devo essere sincero non mi aspettavo che i piddini avessero tanta "fantasia".. e la cosa che apprezzeranno le migliaia, ma che dico i milioni, ma che dico i miliardi di visitatori che si accapiglieranno per accaparrarsi un biglietto dell'EXPO è vedere da vicino, ebbene si è : "l'albero della contraddizione", vuoi mettere, la la Torre Eiffel tutta ferraglia è poca cosa.
  • Carla Ninniri 2 anni fa
    Certo che il PD è davvero marcio e i piddini sono gente senza vergogna. Questa volta mi hanno proprio disgustato. Poverini ormai sono alla frutta...Spero che prima o poi gli elettori si sveglino e li mandino tutti a casa.
  • Federico Luciani 2 anni fa
    Ma la piadina? La danno la piadina?
  • Sarà fortini 2 anni fa
    Io i biglietti x Expo li ho presi tramite il lavoro che li prende tramite Confindustria penso....se uno le cose le fa con un senso proprio non c'è niente di male,anzi ben venga. Però c'è chi non è più così candido.
  • Felice L. Utente certificato 2 anni fa
    Appartiene al marketing della politica moderna: appunto, marketing. La politica dovrebbe ridiventare umana, essere appunto essenza dell'autenticità. Cosa ci si può aspettare da un moondo così? È incredibile, del resto quanto si possa percepire guardando in volto la gente. A me é simpatica, ad esempio, la veemenza sincera (lui sicuramente direbbe passione, ma è pur sempre veemenza della passione) di Di Battista o Di Maio. della Taverna. Io appartengo a questo movimento e la mia speranza è che non si inquini, che chi è ai vertici del movimento rimanga con le radici nella base. Vivo lontano, purtroppo, ma rimango sempre con la mente nel mio paese. Sono convinto che il movimento alla fine vincerá, ma dovrà proteggersi molto. Saluti da berlino.
  • angelo b. Utente certificato 2 anni fa
    Voglio anche un tappeto e una batteria di pentole
  • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
    Ma cosa volevate aspettarvi da un ex venditore di pentole e carabattole?? Questo è solo la punta dell'iceberg! DOBBIAMO MANDARLI A ZAPPARE TUTTI O IN SILA O IN GENNARGENTU, a voi la libera scelta. Grazie M5S.
  • aristide bresciani 2 anni fa
    Gli scandali legati alle Coop sono un problema del paese non del PD. Così esordisce la presidente della Regione Friuli, Sig.ra Serracchiani. Certo che come faccia di bronzo non la batte nessuno questa signora. Il PD è estraneo a questi scandali, peccato però che siano i suoi iscritti a prendere mazzette e a gonfiarsi le tasche di soldi pubblici. Ci vuole una bella faccia tosta a fare questa dichiarazione. Se persone come la Serracchiani riescono ad andare al potere, per la nostra democrazia non c'è più speranza.
  • nirvano marzi 2 anni fa
    Purtroppo l'ingresso all'EXPO lo abbiamo già pagato in tangenti pertanto ce lo possono regalare, pero se mi danno l'abbonamento annuale alla mia squadra di calcio quasi quasi mi iscrivo. dell'expo non me ne frega un c__o!!!! è meglio non vederlo altrimenti mi incazzo di più di come si buttano i soldi dei contribuenti
  • massimiliano p. Utente certificato 2 anni fa
    Vedrete ci saranno i bagarini che ti pagano per entrare e prendono la stecca dal PD per ogni tessera che portano .
  • massimiliano p. Utente certificato 2 anni fa
    Questa è una cosa illegale qualcuno faccia qualcosa è chiaro che tutti vogliono spendere meno , mi sa tanto quanto i voti degli italiani all'estero , ogni volta fanno figurare che hanno votato tutti e alla fine la lettera per poter votare arriva mesi dopo sempre se arriva . Qualcuno faccia qualcosa perché non è possibile quei 25 euro di differenza non li risparmia il cretino che si iscrive al PD ma li paghiamo tutti .
  • Vinciamo noi! 2 anni fa
    sono disperati...
  • Jo 2 anni fa
    http://www.newspedia.it/prezzo-biglietto-expo-2015-il-pd-e-la-pubblicita-ingannevole/
  • Jo 2 anni fa
    Tanto per non perdere l abitudine
  • Jo 2 anni fa
    Tanto per non perdere l abitudine ....
  • luigi merlini 2 anni fa
    VERA E PROPRIO " FAVOREGGIAMENTO ALLA PROSTITUZIONE POLITICA "
  • cesare de prosperis 2 anni fa
    ESSERE SPUDORATI, OK|, MA QUESTO SUPERA OGNI LIMITE.
  • GIANCARLO O. Utente certificato 2 anni fa
    ma che mondo e' mai questo!!
  • GIANCARLO O. Utente certificato 2 anni fa
    DI BENE IN MEGLIO
  • Bob C. Utente certificato 2 anni fa
    FUORITUTTO A 24.99! Poi magari ti fanno vedere gratis "Quando c'era Berlinguer" Cosi, giusto per fare un pò di morale spicciola.
  • Leonardo Giammalvo 2 anni fa
    La meschinità non ha limiti.
  • massimo lombardi 2 anni fa
    Buongiorno a tutti, ho mandato una mail con una sola parola. vergogna. w m5s
  • gianfranco d. Utente certificato 2 anni fa
    CHE MERDE!!! Evidentemente il PD si è ispirato al vecchio modello democristiano col quale i Gava ed i Lauro, letteralmente compravano i voti dalla gente! Povero Berlinguer!! Non a caso il tuo fratello scomparso in questi giorni ha sempre rifiutato di associare il proprio nome a questo vergognoso partito, che lo si potrebbe definire PD/Partito Democristiano o Pezzenti Democratici!
  • Fabio T. Utente certificato 2 anni fa
    Povero Enrico.. come si sono ridotti i tuoi eredi politici.. a fare i piazzisti! Della questione morale ne hanno sentito parlare ma lo ritengono un argomento superato.★★★★★
  • Elio d'Angelo Utente certificato 2 anni fa
    Quando si tratta di far soldi per guadagnarci e dire che le tessere sono aumentate il PD ed i suoi soci (tipo.... non so, per esempio le cooperative varie) non guarda in faccia niente e nessuno, vorrei capire a quale titolo uno pseudo partito (in realtà un'agenzia immobiliare visto il numero di immobili che possiede) possa svolgere quest'attività e se rientra nella legalità. ho i miei seri dubbi.
  • gianfranco rossoni 2 anni fa
    Ma l'italia ha pure altre cose belle da vedere e sono pure gratis!,perchè dovrei spendere 50 euro?.............mi spiace non finanzio l'illegale!.
  • Roberto Del Monaco Utente certificato 2 anni fa
    DI FRONTE A QUESTA INCREDIBILE REALTA' OCCORRE VERIFICARE IN PRIMIS LA NATURA GIURIDICA DELL'ENTE EXPO 2015, LEGGERNE LO STATUTO E NEL CASO SI VERIFICASSE LA PIENA INCOMPATIBILITA' E ILLEGITTIMITA' DELL'INIZIATIVA, DENUNCIARLA ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI MILANO CHE VERIFICHERA' E PERSEGUIRA' IL REATO COMMESSO. G.PANI - R. DEL MONACO
  • Guido De Guidi 2 anni fa
    Dalle Botteghe Oscure ai Bagarinaggio in Chiaro...è proprio vero dopo aver toccato il fondo...si può sempre scavare!!! Da Maggio il PD non avrà più Iscritti ma Visitatori...hahahahahahah! Rido per non piangere!!!
  • alberto martini Utente certificato 2 anni fa
    ITALIOTI ITALIOTI ITALIOTI Ecco cosa siamo. Però acquistanto il biglietto e la tesser pago la metà. OK paghi la metà per andare a vedere cosa???? PUBBLICITA? DELLA Coca cola, mc donalds, Ferrero e di tutti i cibi Salutisti secondo le multinazionali. Manca solo il tabacco e dopo abbiamo fatto Bingo ITALIOTI
  • alberto martini Utente certificato 2 anni fa
    NON HO CAPITO Allora vado all'expo e devo comperare il biglietto da PD. Vado all'expo per vedere la pubblicità della coca cola, mc donalds, fanta, ferrero ecc... PERCHE??????????? OK ESSERE ITALIOTA MA CRETINO NO
  • Giovanni Faraon Utente certificato 2 anni fa
    Ma perché il pd non dà l'ingresso omaggio agli under 35 ed evita di tesserarli? Tanto restereranno sempre disoccupati e così non malediranno nessuno. La bastonata la prenderemo poi noi genitori, che oltre oltre a cercare di mantenerli in tutti i modi, dovremo cercare di nuotate in questa chiavica nonostante i piombi che ogni sei mesi co appioppa questo governo dei sacrifici. Quando si toglierà dai piedi?
  • Paolo C. Utente certificato 2 anni fa
    Vendere biglietti è un'attività commerciale che richiede la qualifica di imprenditore ed una partita IVA . Ma loro aggirano la normativa fiscale facendo finta di vendere tessere del partito, con biglietto omaggio
  • Inca Tsato 2 anni fa
    Se tutto ciò si potesse considerare legittimo, allora bisognerebbe consentirlo anche a TUTTI gli altri partiti e lasciare libertà di scelta alle persone di decidere quale tessera comprare o meno. Invece il PD è il solo detentore arbitrario di questa "facoltà". Questa cosa dovrebbe essere ILLEGALE, dovrebbero esserci delle conseguenza per un atto così vergognoso. non può essere "legale" che un solo partito politico possa farsi arbitrariamente propaganda elettorale e tesseramento utilizzando strutture appartenenti allo stato. Possibile che non si possa intervenire in nessun modo?
    • - Giuseppe - Utente certificato 2 anni fa
      Ma è ovvio che è consentito a tutti gli altri partiti, alle associazioni, etc.
  • Daniele . Utente certificato 2 anni fa
    Dovrebbero aggiungere una dose di lsd per mantenere inalterato lo stato mentale dei propri elettori!
  • Antonio Maria Vinci Utente certificato 2 anni fa
    Sono i saldi di fine stagione o una promozione per vendere ai più fessi due prodotti già scaduti? Pratiche tutte italiane che fanno dell'imbarazzo il loro punto di forza...
  • Inca Tsato 2 anni fa
    Questa cosa qui dovrebbe essere ILLEGALE, dovrebbero esserci delle conseguenza per un atto così vergognoso. Possibile che non si possa intervenire in nessun modo? non può essere "legale" che un partito politico si faccia arbitrariamente propaganda elettorale e tesseramento utilizzando strutture appartenenti allo stato. Inoltre il PD è il solo detentore arbitrario di questa "facoltà". Se tutto ciò si potesse considerare legittimo, allora bisogna consentirlo anche a TUTTI gli altri partiti e lasciare libertà di scelta alle persone di decidere quale tessera comprare o meno.
  • damiele f. Utente certificato 2 anni fa
    Vergogna.. che para....!!
  • giuseppe maiorino 2 anni fa
    Caro Beppe non metto il mio idirizzo e nome perché sono stato sindacalista (fesso) perché lavoravo e credevo che anche gli altri lavoravano per i lavoratori, senza distacchi sindacali sacrificando il poco tempo disponibile togliendolo alla famiglia. Camionista da ragazzo (ci chiamavano balilla) ho totalizzato20 anni sui tir,25alla guida di autobus,4da capo controllore e posso dirti che le soluzioni al trasporto su strada e quello di viaggiatori ci sono ma neanche i professori universitari chiamati al loro capezzale sono riuscit perché hanno solo teoria e nessuna esperienza sul campo.In Campania c'e l'anomalia delle anomalie si salva il tpl di Napoli e provincia con 600milioni di euro di deficit e si lascia fallire un'altra azienda publica tpl per un 1200000euro.Bsterebbe fare una seria riorganizzazione delle concessioni per salvsre tutti e creare occupazione in un settore che con la crisi riceve tutti i giorn i richieste di potenziamento dei servizi.Come ultimo sfogo può essere penalizzato chi ha versato anni di contibuti all'inps(più di 40) bloccando l'idicizzazione per favorire il tanto lavoro nero e chi l'ha praticato.
  • Roberto Giardi Utente certificato 2 anni fa
    Come è possibile che un PARTITO rivenda i biglietti di un EVENTO come EXPO ? E' legale ?
  • Inca Tsato 2 anni fa
    quando penso che questa politica non potrebbe scendere ancora più in basso, avviene sempre qualcosa, come questa, che mi stupisce... mancano gli effetti speciali e siamo nella fantascienza assoluta.
  • sacco giamluca 2 anni fa
    Quando sono tutti dentro ci vorrebbe un EXPlosione.....
  • Ross vasta 2 anni fa
    A qundo i saldi?
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    Sinceramente se io fossi un politico piddino mi meraviglierei non dei 400000 iscritti persi ma dei 100000 rimasti: cos'altro bisogna fare per riuscire a schifare gli italiani? Ma con che soldi li comprano i biglietti? Con i finanziamenti pubblici ai partiti: i soldi degli italiani stanno andando a incentivare la diffusione di una tessera che praticamente fanno solo gli attuali politici e i loro parenti stretti. Paghiamo le tasse per diffondere tessere completamente inutili, inutili anche per la democrazia interna piddina visto che cani e porci possono poi votare..... e si meravigliano che nessuno rinnova la tessera: solo un pirla pagherebbe per avere gli stessi diritti di un cinese o rom qualunque che per votare viene pagato. Una tessera costa sui 15 euro e francamente con la crisi attuale son tutti soldi buttati nel cesso anche per chi crede nel partito (davvero pensano che gli italiani siano tutti pronti a scucire soldi per ingrassare i politici?); ricordiamo poi che il tesseramento online è stato brutalmente chiuso (sarebbe costato 50 euro e avrebbe permesso altre facili truffe ai baroni delle tessere). p.s. ma non fanno prima a dire "regaliamo soldi a chi si iscrive da noi": diano in omaggio alla tessera da 15 euro un oggetto del valore di 30 e grazie alla crisi da loro creata troveranno subito milioni di iscritti.
  • Caterina Pifano 2 anni fa
    presentiamoci tutti all'ingresso dell'Expo e chiediamo di entrare gratuitamente, e' un diritto di tutti i cittadini italiani!!
  • Adriano 2 anni fa
    E non ci sara'l'iscrizione al partito a tutti i visitatori ignari che comprando un biglietto normale al botteghino, verranno automaticamente tesserati al partito??? Occhio alle truffe
    • Maurizio I. Utente certificato 2 anni fa
      Scuola Rutelli-Casini: Conobbi un tizio che in 4 anni ha avuto dalla sua compagna 4 figli e già viaggiava per il quinto. Le colleghe, in spazi angusti es: ascensore, l'imploravano di non guardarle perchè poteva essere pericoloso! Così è la nuova DC o come la chiamo io la BALENA ROSA, basta che sfiori un evento e sei tesserato a tua insaputa, nell'offeta però manca una bottiglia di vino e il libro di D'alema opzionabile solo con quello di Tavecchio.
  • salvio manno Utente certificato 2 anni fa
    Geniale,un partito che compra dei biglietti con i soldi del finanziamento pubblico. E quelli che non riusciranno a vendere immagino che li regaleranno agli amici degli amici.
  • salvio manno Utente certificato 2 anni fa
    Come le 80€ Ennesimo voto di scambio.
  • rossana carrozzo 2 anni fa
    Non ci posso credere....��
  • Alberto Grisa 2 anni fa
    Grazie, mi mancava. Che pena, tutti uguali, dalla testa ai piedi.
  • oraziomaugeri 2 anni fa
    e proprio una bella minchiata!
  • Fiorenza Cursi 2 anni fa
    Non ci posso credere la vergogna non è nel loro DNA Berlinguer si girerà nella tomba! E pensare che ci avevo creduto a sto coglione di Renzi e invece avevi ragione tu Beppe Grillo a non volerci neanche parlare! Ma perché noi cittadini non andiamo sotto il parlamento e li prendiamo tutti a calci in culo....I presupposti non mancano mica. Ci manca forse il coraggio? Quando lo avremo? Quando ci toglieranno anche l'aria che respiriamo? Eppure sotto la soglia della dignità e del diritto a vivere decorosa mente intanto che loro ingrassano con amici e parenti ci hanno già portato.!
  • oraziomaugeri 2 anni fa
    vorrei andare a vedere la fregatura expo devo fare la tessera del partito expo?
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    Un vero schifo ricattatorio ! Adesso ci han preso gusto pur di fare i dittatori ! Chi ci casca....(spero pochi) è un fesso debosciato e fellone ! Nonchè compartecipe a privilegi nascosti e non promessi ! Dovrebbe esserre vietato ad un partito vendere i biglietti dell'expò ! Allora lo può fare la lega; F.I. ecc ? ASSURDO !!!!!
  • Baby F. Utente certificato 2 anni fa
    A che titolo il PD può disporre di biglietti a prezzo ridotto per l'Expo? E' per caso uno sponsor? Mi parrebbe strano. E tali biglietti "scontati" è lecito che vengano usati per fare campagna di tesseramento? Praticamente sembra che stiano usando biglietti di una manifestazione pubblica per ottenere vantaggi personali. E ancora, nel caso i biglietti fossero invece forniti da qualche sponsor (Coca Cola, Mac Donalds, ecc.) l'uso che il PD ne sta facendo non può essere considerato come illecito?
  • EmanueleC 2 anni fa
    Megabuffoni peracottari fatti di nulla. Accompagnati da oziosi troll che non valgono umanamente un c...o. Eccolo il "partito di sinistra". Zero vale e zero valgono coloro che lo votano: fate schifo.
  • Tony Di Dietro Utente certificato 2 anni fa
    Ma perché si deve pagare un biglietto d'ingresso per andare a vedere la pubblicità dei prodotti?
  • Mattia 2 anni fa
    Vi prego..devo ancora mangiare..così mi chiudete lo stomaco...hahaha, dai adesso voglio vedere un po' di trolletti agguerriti..a meno che non abbiano staccato la luce alle sedi pd (e'vero quella la mettono in conto a noi cittadini...dimenticavo..) ora dovrebbero scagliarsi in massa contro questo pos.. Forza mov, dai che stiamo ripartendo!!!!
  • ilario . Utente certificato 2 anni fa
    Ipoteticamente qualcuno potrebbe trovarsi iscritto al pd senza saperlo. A pensarle tutte non si fa mai male con i tempi che corrono ;).
  • marco e. Utente certificato 2 anni fa
    Si capisce benissimo da questa iniziativa che lo scambio di favori e' nel dna di un partito corrotto nei suoi principi ,,,un vero e proprio voto/tessera di scambio ..... e l'aspetto piu' grottesto e' che a loro sembra normale ,,,quasi una buona idea ......presto ci aggiungeranno anche un panino con la mortadella ..
  • alan 2 anni fa
    dove sono i commenti dei sostenitori del pd sono corsi a comprare la tessera? ha,ha,ha,ha,ha !
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 2 anni fa
    Non mi sorprendono più. Io non riesco a capire come cacchio si fa a votarli, loro e quelli del pregiudicato, ben suddivisi da cotanta maggioranza (Alfano, Lupi, Lorenzin, De Girolamo) e opposizione finta. Hanno governato per anni, portandoci a questo punto. Cosa vogliamo fare?
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Spacciatori di tessere Pd davanti all’Expo Di ilsimplicissimus https://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2015/04/08/spacciatori-di-tessere-pd-davanti-allexpo/ E’ davvero straordinario: subito dopo il divieto ai giornalisti di visitare i cantieri dell’Expo, si è saputo che il Pd milanese promette biglietti scontati ai giovani sotto i trent’anni che si iscrivono al Pd, così che con 50 euro si paga la tessera e un giro nel falansterio culinario messo faticosamente in piedi tra il fitto sibilare di tangenti. In apparenza sono due fatti separati, ma in realtà partecipano della medesima cultura che tanto ci avvicinano a certi regimi esotici: il divieto di informazione va di pari passo con la trasformazione dei partiti in supermercati. La cosa grave però è che sia il divieto di informazione imposto per salvare per salvare il trionfalismo chiacchierone e bipartisan del premier, sia l’idea di barattare biglietti in cambio di tessere del partito della nazione invece di apparire come un’ inquietante sindrome birmana, vengono considerate azioni normali se non addirittura virtuose, persino nel segno di una doverosa attenzione verso quegli stessi giovani fregati col job act e nelle specifico chiamati a lavorare a titolo gratuito nei padiglioni della sagra universale. Anni fa un partito pesantemente sfiorato dal fenomeno corruttivo della manifestazione, avrebbe evitato di esporsi di nuovo a operazioni controverse almeno per buon gusto se non per senso etico. E invece il Pd milanese è orgoglioso di essere un “rivenditore ufficiale autorizzato” dei biglietti per l’Expo. Ma a che a titolo un partito diventa bagarino? Vende anche Rolex e ottimismo sfuso? E soprattutto con che soldi ha acquistato i ticket per l’ingresso all’esposizione? Con quelli del finanziamento pubblico che alla fine servono per comprarsi le tessere? La puzza di berlusconismo e del peggiore aleggia senza pietà per il Paese. E non basta perché il partito di Renzi (come definirlo altrimenti?) si fa spericolato m
    • Giorgio Pier 2 anni fa
      Il Pd: unico partito a Milano ad essere rivenditore ufficiale dei biglietti per Expo 2015. Secondo me ci sarebbe da fare una indagine com'è possibile che un partito, guarda caso quello di Renzi, sia rivenditore ufficiale dei biglietti di Expo 2015 e, non bastasse, unico partito ad essere rivenditore ufficiale!! C'è stata una gara per diventare rivenditore ufficiale? E perché si permette ad un partito di diventare rivenditore? Siamo all'imperatore che incorona se stesso. Ormai la solita insopportabile smania di totalitarismo.
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      magliaro quanto promette di dare in cambio dei 25 euro della tessera un biglietto che ne vale 50. In realtà un ingresso giornaliero ne costa 32 ed è perciò ipotizzabile che un rivenditore ufficiale lo paghi molto meno: qui siamo ormai nel campo delle peggiori televendite dove si gonfia il valore della merce per spacciare sconti stratosferici. E ai famosi giovani viene inflitta l’ennesima sola perché dovranno portarsi il peso della tessera per uno sconto reale di 7 euro. Così il Pd come partito chiave dei governi che si sono succeduti dal 2011 ad oggi, ha messo in piedi la macchina dell’Expò, ha partecipato in via diretta o indiretta ai suoi ritardi, inefficienze, clamorose opacità e si appresta a trarne un lucro politico presentandolo a priori come un faraonico successo del renzusconismo, quando invece tutti i dati che si hanno e quelli che vengono nascosti parlano di un flop. Dulcis in fundo non si astiene nemmeno dalla speculazione spicciola, dal depredare il magro portafoglio di chi ci casca promettendo meraviglie, ma in realtà spacciando tessere. Con lo scopo ultimo e sublime di farsi bello coi selfie collettivi che verranno certamente organizzati per far vedere come sono ” i giovani del Pd” . Saprei io cosa fare con un bel bastone da selfie, ma di quelli pesanti.
  • alvise fossa 2 anni fa
    IL PD E' IL PARTITO PIU' RIDICOLO DELL'INTERO PIANETA E QUESTA NE E' UNA CONFERMA,DI QUANTO SIANO RIDICOLI
  • Giovanni Sperti 2 anni fa
    Perché non inserire nell'offerta, un biglietto di sola andata per la Siberia? Staremmo tutti quanti più freschi.
  • ANNA PONISIO Utente certificato 2 anni fa
    SEMPLICEMENTE SCHIFOSI!!!!!
  • simone lubrano 2 anni fa
    Beh con una disoccupazione giovanile che passa il 40% voglio proprio vedere quanti di loro sotto ai 30 spenderanno 25€ x l expo'. Iniziative ad partitum secondo me,perche non gli incentivano a trovarsi un lavoro? Troppo impegnativo x renzi? E comunque la mia domanda e': quanti biglietti hanno comprato? E chi glieli ha pagati? cosa se ne faranno di quelli in disavanzo?
  • CARLO STELLA 2 anni fa
    Sono penosi, andrebbero arrestati per accattonaggio.
  • Giusy Romano Utente certificato 2 anni fa
    Il mercato delle vacche, e chiedo scusa ai bovini...
  • giampiero Milone 2 anni fa
    https://www.facebook.com/video.php?v=1043845225641247 aahahahahahahhaahhah
  • Enrica Gattuso 2 anni fa
    È veramente imbarazzante... Non esistono parole per commentare questo squallore in maniera efficace. Mi rincuora che, con queste "geniali idee" si commentano da soli
  • Maurizio I. Utente certificato 2 anni fa
    FACCIAMOLO ANCHE NOI! con 26 € ti diamo biglietto per l'Expò, con 1 € ci finanzi il Movimento ed in omaggio avrai un buono per mandare al cesso il politico più bugiardo!
  • Salvatore Gulisano 2 anni fa
    Io ad Expo non ci vado... "Nutrire le tangenti gonfiare il debito italiano..." Non hanno futuro, non riusciranno a risolvere i problemi degli italiani, anzi... Io voto Movimento 5 stelle, con buona pace del PD, per me l'Expo è una "cagata pazzesca!!!..."
  • mucci gerardi 2 anni fa
    Sicuramente ci saranno molte adesioni da parte di under 30 ..(pensano loro) un modo come un altro di elargire regali in cambio di tessere con i soldi del finanziamento pubblico e chi sà a quanti li avrà comprati !...si so messi a fà concorrenza ai bagarini che vendono l'uovo con la sorpresa
  • filippo a. Utente certificato 2 anni fa
    Neanche se mi pagassero andrei a vedere Expo,non ne parliamo della tessera pd...
    • spadafora Francesco 2 anni fa
      Voglio proprio vedere se riusciranno a finirlo in tempo!
  • Franco R Utente certificato 2 anni fa
    Siete penosi e sopravvivete ancora grazie a beceri sostenitori. Che tristezza. Sempre e solo M5S
  • A L. Utente certificato 2 anni fa
    Doctor X (ooh ooh ooh) will build a creature ...ora occorrerebbe capire, chi è la creatura e chi il dottor X
  • johnny mino 2 anni fa
    Quando sento queste cose divento andreottiano, nel senso che penso sempre male. Non è che hanno comprato i biglietti a 1 euro per poi vendere la tessera a 25 euro? Così il partito ne incassa 24 ed il cittadino tassato ne sborsa altrettanti per ogni tesserato nel buco nero dell'expo? P.S. ma dove l'hanno preso il prezzo di 50 eurozzi? http://www.expo2015.org/it/biglietti/tipologie-di-biglietto/listino-prezzi-biglietti
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    da facebook Siete onorati da una valanga di vaffanculo? Ora la COOP sulla tessera PD darà coupon e buono sconto? PD Milano Area Metropolitana Siamo onorati di tutta l’attenzione che si sta dando all’affaire “il pd vende i biglietti di expo”. State sereni! Il pd di Milano è in regola con le procedure di rivendita dei biglietti di Expo essendo un rivenditore ufficiale autorizzato come molti altri in città e fuori. Possiamo far avere ai nostri iscritti ad un prezzo vantaggioso i biglietti aperti, e a nostra discrezione (non ricevendo alcun finanziamento pubblico ma basandoci solamente, da ormai 1 anno, su libere sottoscrizioni volontarie) abbiamo scelto di far avere ai giovani la possibilità di visitare l’esposizione universale ad un prezzo ridotto e per loro accessibile. Le università stanno agevolando la visita ad expo per i loro studenti, noi abbiamo pensato di contribuire ad allargare quest’offerta anche ai giovani che universitari non sono offrendo loro sia la possibilità di partecipare alla vita del nostro partito che quella di vedere l’esposizione. In ogni caso, a brevissimo, sarà pubblicato il regolamento finanziario per esteso che darà i dettagli di tutta l’operazione.
  • cres 2 anni fa
    .....e' l'unico modo per avere ospiti a Milano per l'Expo.....il resto e' noia.Del resto anche in vaticano stanno allestendo la bath-mobile per Renzi:dara' la benedizione quando il papa avra' la febbre la domenica.
  • Baldo Nastasi 2 anni fa
    IL MERCATO DELLE VACCHE E' UFFICIALMENTE APERTO !!!! AGGIUNGETECI PURE UN PACCO DI PASTA, BUONI BENZINA, BUONI SPESA ALLA COOP E VAI !!!!!!! CHE SQUALLORE !!!!! ORMAI SONO ALLA CANNA ......
  • Dennis Cabella Utente certificato 2 anni fa
    Giusto per rimarcare il rapporto giovani-expo: https://www.youtube.com/watch?v=fWtppjUete8
  • gilberto coppa 2 anni fa
    Fra un pò li vedremo vendere fusaje al Nazzareno.
  • Rex Olly 2 anni fa
    Hahahahahaha ecco come volevasi dimostrare grandi PD lucrate sui vostri iscritti a nostra insaputa. siete la mafia.
  • Nicola Azzarone 2 anni fa
    il PD crede di essere al mercatino dove si compra di tutto.
  • giovanni sanitÀ 2 anni fa
    I soliti meschini...
  • Attilio Disario Utente certificato 2 anni fa
    I primi 50 batteria di pentole omaggio!
  • rolando di vaio 2 anni fa
    Questi vanno rinchiusi nell'expo... a vita !
  • Gerlando C. Utente certificato 2 anni fa
    Beh se il Grullo Renzi offriva nuove opportunità di lavoro a tutti i cittadini, poteva star sicuro che i giovani si sarebbero potuti permettere di acquistare un biglietto expo e magari farsi anche 2 gg di vacanza in quel di Milan. Peccato però che il Governo Renziano non ha creato nessuna nuova proposta lavorativa, ed al contrario si avranno ancora più problemi con l'articolo 18 fuori dai giochi.
  • Rocco D'Errico 2 anni fa
    Queste trovate "geniali" possono solo ridurre ulteriormente il numero degli iscritti. Qualcuno suggerisca ai dirigenti del PD che l'adesione ad un partito dovrebbe avvenire per la simpatie verso le idee e le proposte avanzate. Ci sarà un limite alla capacità di essere ridicoli? Il PD sta cercando la dimostrazione dell'inesistenza di un tale limite!
  • luca0 z Utente certificato 2 anni fa
    col cavolo che mi vedono all'expo ..
  • Dolphin 2 anni fa
    Di fronte a questa iniziativa, che conferma ancora una volta di che pasta é fatto il PD, la colpa non é la loro, ma di chi acquista tessera e biglietto, confermando con ciò l'idea che si é fatto il PD dei cittadini italiani con questa trovata. Capitooo
  • paolo crovella 2 anni fa
    Ed un panino con la porchetta no?
  • toffanin antonio 2 anni fa
    Figli di un Dio minore(con rispetto per i figli di un dio minore) Non sanno più che fare per accalappiare voti.Poveretti mi fanno un po' di pena. Sono Finiti,non ce ne per nessuno. A riveder le stelle
  • Cosimo Coro Utente certificato 2 anni fa
    NO grazie
  • gino s. Utente certificato 2 anni fa
    UN MOTIVO IN PIU' PER STARMENE A CASA...
  • MAURIZIO FRANCESCO LOMBARDO Utente certificato 2 anni fa
    chi si affida al marketing per racimolare voti non è degno di essere votato, un partito deve essere votato per quello che fa non per quello che da e promette
  • Marco A. Morini 2 anni fa
    Stanno facendo il contrario: con un biglietto EXPO in omaggio la tessera PD :D
  • stefano c. Utente certificato 2 anni fa
    Che figli di wanna marchi....si vergognerebbe anche berlusconi a fare certe marchette..sono alla canna del gas..
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus