Vignettista del giorno: Laura Pellegrini (ellekappa), la Repubblica (4)

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
ellekappa.jpg

Laura Pellegrini, in arte ellekappa, con questa vignetta è la vignettista del giorno dopo le sueprimetre apparizioni. La vignetta è stata pubblicata da La Repubblica di De Benedetti:

ellekappa4.jpg

Guarda la vignetta nel formato originale

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • gaetano giordano Utente certificato 3 anni fa
    A GRILLO,CASALEGGIO,PARLAMENTARI E ATTIVISTI M5S DAL PROGRAMMA M5S- INFORMAZIONE ""L'INFORMAZIONE E'UNO DEI FONDAMENTI DELLA DEMOCRAZIA E DELLA SOPRAVVIVENZA INDIVIDUALE.SE IL CONTROLLO DELL'INFORMAZIONE E' CONCENTRATO IN POCHI ATTORI,INEVITABILMENTE SI MANIFESTANO DERIVE ANTIDEMOCRATICHE (OMISSIS) IL CITTADINO NON INFORMATO O DISINFORMATO NON PUO'DECIDERE,NON PUO' SCEGLIERE.ASSUME UN RUOLO DI CONSUMATORE E DI ELETTORE PASSIVO,ESCLUSO DALLE SCELTE CHE LO RIGUARDANO "" QUINDI RADIO E TV O CI SPIEGATE CHI CE LO IMPEDISCE.IN MIEI PRECEDENTI INTERVENTI HO ANCHE CONSIGLIATO COME REPERIRE IL FINANZIAMENTO.
  • Giuseppe Aliberti 3 anni fa
    Essere artisti,anche bravi,non ci rende superuomini.Anzi,a volte si continua a restare teste di cazzo.
  • Nello R. Utente certificato 3 anni fa
    basta con tutta questa pubblicità indiretta a repubblica e ai suoi tirapiedi .... ellekappa lo fa apposta per finire sul blog .. i soliti borghesi radical shic che odiano la classe media in via d'estinzione ... la piccola è media impresa è l'unica classe che crea e distribuisce ricchezza, mentre l'apparato statale la consuma e le grandi imprese dipendenti in maniera diretta o indiretta dallo stato,grazie a lobby e corruzione la sperperano . scommetto che ellekappa spenderà meno di Grillo in vacanza ... probabilmente "ospite" di qualche tenuta in toscana , tipo quella di d'Alema soci o peggio intestate rigorosamente a "fondazioni" fondate dal PD. my 2 cent
    • valter acquarone 3 anni fa
      la satira e' liberta' mi spiace ci si abbassi a livello di censura.
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Io non l'ho capita ma credo che il disegno sia identico a quello delle altre vignette della stessa serie. Per capirla ho dovuto googlare "grillo porto cervo"..... e poi anche "bibona" (che io non sapevo neanche dov'è). cazzo! le scriveva meno criptiche dante. Ora uno privo di cariche pubbliche non può neanche andare in vacanza con i propri soldi non rubati e non pubblici che ti vengono a rompere i cosiddetti peggio dei "vu vumprà" di alfano. LK vattene in vacanza e restaci! p.s. e impara a disegnare!
  • Silvio B. Utente certificato 3 anni fa
    Pero non ci trovo niente di trascendentale se si disegnano e pubblicano vignette "contro" il movimento. Fa parte del gioco e che anche il movimento usa senza problemi. Un poco di sano anti vittimismo non starebbe male
  • giulia genito Utente certificato 3 anni fa
    In un Paese dove si riforma la Costituzione coll'interdetto e pregiudicato di Arcore è quasi obbligatorio fare la rivoluzione anche mangiando tartine con gli amici a Porto Cervo. La vignettara razzista e "romantica" vuole i rivoluzionari disperati e con le pezze al culo... Gente insomma che dia la stura a un governo golpista quale quello di Renzi di menare le mani compromettendo la vera rivoluzione, bestia nera di tutti i regimi... quella culturale. Dove il reddito di cittadinanza per chi non ha lavoro è un diritto, dove aiutare piccole e medie imprese in difficoltà è un dovere a norma di legge. E udite udite dove il cancro mafia, conflitto di interesse e corruzione politica vengono eliminati assieme ai loro sponsor mediatici, vignettari inclusi, foraggiati dal potere marcio che da servi (fieri di esserlo!) dovranno trasformarsi o in veri e onesti delle loro categorie come nel resto d'Europa o emigrare come pizzettari-e (pizzaioli è troppo perché è un'arte)o uomini e donne di fatica visto che, penso, non saprebbero fare altro...
  • mario varino 3 anni fa
    Questa sirenetta finirà in pescheria venduta e fasciata nella carta di giornale di repubblica in "offerta del giorno" prima che puzzi.
  • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
    Ancora con questa tizia?,ma non vedete che la vignetta è nosense?,grafica pessima,battuta triste,è la terza o quarta vignetta che fa,ancora diamo spazio a questa tizia che fa vignette orride.
  • Mario . Utente certificato 3 anni fa
    Ma che battuta intelligente! Penso che la signora abbia scambiato una satira corretta con la sua innata cattiveria.
  • gianfranco sardara Utente certificato 3 anni fa
    Spera veramente che la rivoluzione, quella vera, non ci sia mai, potresti venirne travolta. Sia mai che vengano a mancare le tue esilaranti vignette
  • marco campus 3 anni fa
    CHE CAZZATA....... SE REPUBBLICA PUBBLICA QUESTE CAGATE SIAMO VERAMENTE ALLA FRUTTA. INIZIO A TEMERE IL GIUDIZIO DIVINO CHE CI SPROFONDERA TUTTI IN MARE...E SE CIO NON AVVERRÀ É LA PROVA CHE DIO NON C'É
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Fino a un annetto fa mi capitava spesso di incrociare per le vie della cittadina vicina un vecchio che girava armato di un bastone e imprecava contro le persone senza alcun motivo, una volta per poco non mi ha sfasciato il parabrezza. Spruzzava veleno, stupidità, odio e cattiveria da tutti i pori e se il Signore non l’aveva ancora chiamato a sé era probabilmente perché gli angeli avranno detto che c’era un limite perfino per loro. Però da un po’ di tempo non si vede più in giro per le strade: sarà finito dentro le vignette di LK - con la quale avrà scoperto una profonda sintonia - e ora vive grazie al finanziamento pubblico all’editoria sputando idiozie contro il M5S.
  • Stefano Ballaro Utente certificato 3 anni fa
    Ma che bella battuta!!!! E le regate del D'Alema allora???!!! Anche De Benedetti!...lo vedo bene come "rivoluzionario"...sì sì!!
  • alberto ciofi 3 anni fa
    sei una fallita ridicola e lo eri anche tanti anni fa
  • Marco M. 3 anni fa
    È una vignetta talmente penosa in tutto (disegni, colori, testi ...) che non conviene sprecare neanche mezza parolaccia ... siate educati e delicati ...
  • Mauro S. Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno avvisi le signore Elle e Kappa... Le vignette non sono come dipingere la copia di un Teomondo Scrofalo. Torni a fare copie del Teomondo, la preghiamo. Le vignette non sono il suo mestiere. Giudizio finale: scrofalata galattica, spero gliel'abbiano imposta dall'alto, come si conviene in ambienti Poco Democratici.
  • Fabrizio De Grandi Utente certificato 3 anni fa
    povera deficiente
  • giuseppa g. Utente certificato 3 anni fa
    Questa non è una vignetta. Una vignetta, per l'originalità del disegno e di cosa si fa dire ai personaggi, è tutt'altra cosa. Una vignetta dovrebbe fare riflettere con una risata ironica. Questa vignetta non fa ridere e già ha fallito come vignetta. Questa è una palese forma di attacco mediatico, sistematico, preciso e diretto verso una singola persona. Non fa ridere, in quanto l'autrice, non è credibile essendo stipendiata da personaggi come De Benedetti, noto alle cronache per aver distrutto e affamato migliaia di famiglie del canavesano, che campavano grazie all'Olivetti, che il De Benedetti ha smantellato con l'appoggio della sinistra che gli ha coperto le spalle, e come Mauro che servile alla sinistra si venderebbe anche sua madre per aggraziarsi il potente di turno. Adesso che i loro sostenitori che li rinfilzano di finanziamento all'editoria sono al governo, vuoi che non diano addosso all'unica vera opposizione a questo governo marcio e incapace? Per venti anni c'hanno fatto credere di essere contro il caimano e sottobanco si accordavano.. questa gente merita di essere derisa, prima di essere sbattuta in galera.
  • Massimo Carabetta Utente certificato 3 anni fa
    Vero, la rivoluzione non è un apericena; è andare a prendere per la collottola, passando porta a porta, traditori, infami e soprattutto i media servi del potere.
  • adriano 3 anni fa
    Ci insegni lei come si fà la "rivoluzione"! Si faccia anche aiutare dai suoi amici, di quella "sinistra" in cui molti abbiamo creduto, e che ci ha portato a questo SCHIFO!! Non ne ha di vignette per il Renzi osannato, da tanti giovani, belli buoni sportivi e "in divisa", che mi ricordano tanto i filmati dell'altro secolo, in diverse nazioni europee, prima della 2a guerra. E' dura doversi guadagnare la pagnotta così!
  • bruna pornaro Utente certificato 3 anni fa
    la signora si è venduta a de benedetti? poveretta, io rispetto molto di più le prostitute, che Dio la mandi a vedere le margherite dalla parte delle radici
  • Osvaldo Giovanni Siani 3 anni fa
    Il giornale la repubblica,oramai nn lo copera più nessuno(ulisse)
  • john f. 3 anni fa
    Infatti LK è di POTEVE OPEVAIO A POVTO VOTONDO. Il partito dei ricchi A SINISTRA DEL PARTITO COMUNISTA NORD COREANO. Fa comodo, tanto non saranno mai eletti e servono per salvare le apparenze.
  • andrea dionisi 3 anni fa
    io direi che la vignetta è geniale perché parafrasa mao, cui beppe grillo ha fatto riferimento, collocando però il rivoluzionario non nelle risaie cinesi ma tra gli yatch di portocervo...
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    le vignette evidenziano quanto è contorta la mente della disegnatrice
  • Vincenzo Caggiula Utente certificato 3 anni fa
    Vignetta ambigua. cI STA INCITANDO ALLA RIVOLUZIONE? CI STA CHIEDENDO DI SPARARCI TRA NOI ITALIANI? Cosa ci sta veramente dicendo con questa vignetta? secondo me l'autrice soffre di intolleranza "politica" e non riesce a capire che la rivoluzione è già partita!!!
  • angela b. Utente certificato 3 anni fa
    la signora è esperta di rivoluzioni? e le sue le fa a portocervo? ma pensa...tutti dicono la loro senza sapere di cosa parlano questa è una rivoluzione culturale cara signora pellegrini...una rivoluzione di pensiero che vuole far capire a questo popolo che bisogna ritrovare l'onestà intellettuale e morale che da decenni abbiamo perso grazie al cambiamento sociale portato portato da B. la cultura della tv, delle raccomandazioni, delle veline, delle leggi ad peronam, dell'immagine, ecc...una cultura malata che ha fatto scivolare la nostra gente nell'indifferenza ed apatia del bene collettivo ebbene, se le sue rivoluzioni son come la ua vignetta...bhe, nn sono un ganchè
  • monica multari 3 anni fa
    ...ma complimenti!!! Vergogna neanche un po'???
  • gloria m. Utente certificato 3 anni fa
    Se fossi in Italia la denuncerei per "depistaggio" d'opinione basata su menzogna....qualcosa di simile, insomma. Son certa che a parte la battuta, un avvocato troverebbe certamente la giusta imputazione. Giornalismo e' cosa pubblica, non privata.
  • Mattia 3 anni fa
    Ma che vignetta da bimbi minkia, se dipendesse davvero dal mercato sta vignettista farebbe l utile Dell unità...solo in Italia si vedono sti leccaculo!
  • Michele C. Utente certificato 3 anni fa
    e allora d'alema e tutti i pd che siedono in parlamento devono spogliarsi di tutti i beni, barche comprese, perchè sono di sinistra. uèè uèè, vergognatevi, siete peccio dei bambini..
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    si infatti beppe... chisse frega di ste cazzate..lasciali scrivere... rimaniamo saldi ai nostri princip ed obbiettivi i e continuamo a comportarci da persone oneste..la strada e' lunga... W M5S
  • claudio d. Utente certificato 3 anni fa
    magari ti pagano anche per fare questi scarabbocchi. vai a lavorare nei campi di broccoli o a pascolare le pecore del PD.
  • mauro . Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, lascia stare ! Non perdiamo tempo a rispondere o commentare davvero il NULLA. Teniamo duro perché l'autunno è dietro l'angolo e abbiamo da fare tantissime cose. Un saluto agli amici del Blog.
  • massimo f. Utente certificato 3 anni fa
    ...e chi sarebbero i rivoluzionari?? Quelli di SEL? Gli ex PCI PDS DS?? Ma mi faccia il piacere!! Mi fate schifo, avete contribuito a costruire una società diseguale dove la forbice sociale tra chi sta troppo bene e chi non ha niente si continua ad allargare, dove la meritocrazia è mortificata dalle conoscienze e raccomandazioni di partito. Ma vergognatevi!!
  • Salvo E. Utente certificato 3 anni fa
    Sicuri che vada bene segnalare queste loffie?? Prima che il BLOG segnalasse questa bertuccia, io non sapevo nemmeno che esistesse!!!
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    FACESSE RIDERE, MA VAFFANCULO CRETINA!
    • Pippo Rossi 3 anni fa
      Grande Laura! Dai commenti sotto, hai colpito ancora! :)
  • Guido Avidano Utente certificato 3 anni fa
    Grazie elle KaKKa, mi mancava una vignetta da mettere di fronte al water, molto utile in caso di stipsi.
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Anche "apericena", (neologismo che sta per "aperitivo-cena) è un neologismo da fighetti senza chiara appartenenza, categorìa alla quale la matura vignettista può essere senz'altro associata; prima di seguire le orme dell'anziano Forattini, moscissimo giullare di corte, le consiglierei di spendere la residua "verve" satirica per commentare l'alleanza del suo partito di riferimento con quella monnezza di cui fino l'altro ieri si diceva fiero nemico (sì, quello che, ad esempio, riferendosi all'assassinio dei "desaparecidos" argentini, diceva "erano belle giornate, li portavano a fare un giro in aereo"..Sù, si impegni, trovi da fare qualcosa di spiritoso .....
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    questi invece non solo al galà???? vergognati ellekappa http://www.dagospia.com/rubrica-5/cafonal/era-renzusconi-colpisce-anche-ultimi-rimasugli-capalbio-82631.htm 1. L'ERA RENZUSCONI COLPISCE ANCHE GLI ULTIMI RIMASUGLI DELLA CAPALBIO ROSSA: FELTRI E BISIGNANI TRA GLI APPLAUSI E I ‘’RADICAL-TILT’’ ROSICANO, IL BOICOTTAGGIO NON È RIUSCITO - 2. FABIANO FABIANI E CHICCO TESTA SFIDANO "L'ULTIMA SPIAGGIOA" E SIEDONO IN PRIMA FILA - 3. BISI NOSTRADAMUS: “RENZI SI SALVERÀ' SOLO SE AL PIÙ' PRESTO RIUSCIRÀ' AD ANDARE ALLE ELEZIONI PERCHÉ' LA COTTA DEGLI ITALIANI PER LUI E' ANCORA FORTISSIMA”. ANCORA: “MARINA B., UNICA EREDE”. INFINE: “QUESTI PSEUDO EDITORI QUANDO VANNO A PALAZZO CHIGI HANNO I GIORNALI NELLA LORO FONDINA PRONTI AD ESTRARLI PER OTTENERE QUELLO CHE VOGLIONO... I POLITICI CERCANO SOLO IL CONSENSO DEL RESTO NON GLI INTERESSA PROPRIO NULLA..." - 4. FELTRI SI È DETTO PAZZO DEL MINISTRO MARIA ELENA BOSCHI, MENTRE RENZI, SI COMPORTA COME UN “ITALIANUCCIO QUALUNQUE'' E PER ME È GIÀ SUL VIALE DEL CIMITERO” - 5. BISI ANNUNCIA IL PIANO SEGRETO DI MATTEO ARPE E PAOLO MADRON PER RILEVARE ''L'UNITÀ''
  • Giuseppe Nobile Utente certificato 3 anni fa
    Cosa c'è di strano nella satira? Non lo capirò mai. La satira attacca il potere, ed io rido tanto anche quando vedo Maurizio Crozza nelle sue straordinarie parodie di Beppe e del mago Casaleggio. Al più la vignetta non fa ridere, e sono d'accordo, ma è un giudizio individuale. Comunque vada, Dio salvi la satira. Se non volevamo essere presi in giro, non dovevamo far politica. Per me è accettabile, di buon grado, anche se di scarso valore, visto che non troppo se ne capisce il senso
    • fabio piccinin 3 anni fa
      La satira dileggia i potenti a favore del popolo. Non viceversa . Altrimenti sono giullari al servizio della corte e non autori satirici. Di solito i giullari di corte sono brutti e deformi. Ellekappa lo sarà probabilmente nell' animo visto che difende e si fa pagare dai potenti oppressori del popolo a favore dei potenti di turno oggi.
  • antonino rosa 3 anni fa
    è solo una leccarenzi
  • mario casettari 3 anni fa
    se lavorassi per Repubblica dovrei adeguarmi al volere del Capo ( De Maledetti ) , se stimassi il giornale che un di' compravo spesso, fidandomi di quello che diceva contro Craxi soprattutto, lo comprerei anche oggi . . . . . se, col tempo e con i fatti e le cretinate a cui ho assistito , dovessi fidarmi di 'sta gente, sarei un servo, ma siccome sto studiando la CIULATOLOGIA su di me . . . dichiaro di non ridere alle battute di L.K. . . . . dichiaro che è accettabile la invettiva continua di Barnard, affermo che sono sempre più convinto che è l' ora di boicottare tutti costoroe che la Pacchia sta per finire se Dio ( quello vero ) vuole!
  • A Carlesi 3 anni fa
    Terrorizzata di perdere il favoloso stipendio grazie ai vergognosi finanziamenti pubblici a "Repubblica" (delle banane).
  • vito augurusa 3 anni fa
    1 sola cosa non anno ancora capito che i comici sono loro tutti.......
  • luciano u. Utente certificato 3 anni fa
    Elle cacca?? E chi è?
  • alvise fossa 3 anni fa
    "venduta" per al quarata volta
  • Antonio L. Utente certificato 3 anni fa
    La sig.ra Ellekappa, oltre a fare da sempre vignette per nulla satiriche e chiaramente faziosissime, è pure ignorante come una capra, visto che lo sanno anche i bambini dell'asilo che Beppe è di Genova (e non di Bibbona!!! CAPRA mentecatta!)......... Larepubblicadellebanane merita di fare l'identica fine dell'UNITA', ormai è un vomitevole foglio di partito che con l'informazione nulla più ha a che fare.
  • Giorgi 3 anni fa
    E la solita elargizione del patron de benedetti , le avrà pagato imS bella cifra x questa idiozia !!! Infatti ormai sto giornale fatto x idioti .
  • iolanda russo 3 anni fa
    Una vignetta orribile e un po' stupida ma veramente la pagate per fare queste cagate? io fossi in voi li spenderei meglio i miei soldi contenti voi...M5S FOREVER AND EVER
  • Tonino Carovana 3 anni fa
    Buone ferie Beppe, scusala quella tizia ,deve fare pure qualche cosa per accontentare il padrone per potersi mantenere(forse) il posto dopo ferragosto.
  • Roberto C. Utente certificato 3 anni fa
    La vignetta fa cagare, chi l ha " partorita " fa pena, chi l' ha pubblicata ( che sia un giornale o un blog, poco importa ormai...) non capisce un cazzo , chi l' ha commentata ( io in primis ) ha tempo da perdere. Beppe in settembre ci facciamo sentire ????
  • Anna Pia Di Pinto 3 anni fa
    E poi,dicono che i rosiconi siamo noi!? Buone vacanze,Beppe, goditi la meravigliosa Sardegna.
  • Efisio Spada 3 anni fa
    È una cavata pazzesca!!!
  • giuseppe 3 anni fa
    A parte che non fa ridere un cazzo... Ellecappa che stronzate
  • demetrio barozzi 3 anni fa
    Sono d'accordo con Franco Red. Troppo onore per questi venduti
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    non commento questa vignetta NON E DEGNA DI UN MIO COMMENTO. ------------------------------ voglio invece chiedere a tutti voi che senso ha compiacere i nostri più acerrimi nemici GRATIFICANDOLI DI UN SIMILE ONORE: QUELLO DI COMPARIRE SUL NOSTRO BLOG. ho scritto più volte questo pensiero ...insieme ad altri (molti altri) che dicono la stessa cosa. ANCHE ADESSO, PIU' SOTTO, cari amici, ci deve essere qualcosa che ci sfugge. Se c'è qualcuno che ha una spiegazione plausibile ed...inoppugnabile e vuole rendercene partecipi....magari consoleremmo la nostra ignoranza. franco red
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Ma Le devo confessare cara la mia vignettista che forse Lei ha ragione. E lo saaa perché ...........perché impariamo da Voi radical chic de mieiiiiii...... Forza Beppe
  • Alessandro Di Nucci 3 anni fa
    abbastanza anonima come vignetta, non si è dovuta sprecare più di tanto, certo è che un rivoluzionario deve imparare a ridere e non far ridere.
    • Alex D. Utente certificato 3 anni fa
      ho letto tutti i commenti e devo dire con dispiacere che a me sembrate degli esaltati pronti a saltare alla gola a chiunque, perché non ragionate bene su quali siano davvero i vostri nemici, se proprio avete desidero di farveli, di questo passo tutti sono buoni per ricevere insulti, prima cosa l'insulto andrebbe evitato in quanto non porta nulla alla discussione, e poi vi faccio una domanda, ma voi siete pronti alla discussione e al confronto oppure no? Secondo me ne avete anche desiderio ma da ciò che ho visto non siete ancora pronti.
  • Marco Chiavetta 3 anni fa
    Non ho mai letto Repubblica e non conosco questa vignettista...mi sembra una perdita di tempo, ma ottima pubblicità per loro. Non seguiteli, l'indifferenza la migliore soluzione per renderli inutili.
  • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
    ma lasciateli stare, sono poveracci senza un briciolo di dignità. Poverini non si può´ nascere tutti uomini qualcuno come loro nasce pecora e le parole dignità, onore non sapranno mai cosa significano.
  • Marina A. Utente certificato 3 anni fa
    Ma perché continuate a fare pubblicità a questo essere inutile ospitando le sue c..reazioni sul blog?!?
  • salvatore sferlazza 3 anni fa
    giustamente lei vive con gli allori del popolo, guai se cambiasse sistema per lei.la sua lingua basterà per farla leccare tutta la vita ho insegnerà alla sua prole a leccare, ruffiani del sistema .
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Tromba di più....sei acida come una zitella. Le donne a 5 stelle sono più rilassate.... Ciao
  • Salvatore Messina 3 anni fa
    Messina Salvatore SE QUESTA E UNA VIGNETTISTA, IO SONO RAFFAELLO SANZIO. MA A COSCIENZA COME STANNO ?? SE SANNO CHE CI SONO MILIONI DI PERSONE CHE CONOSCONO BENE I FATTI ED ALTRI SE NE ACCODERANNO PER COME SI STANNO QUESTI MEDIA E QUESTA STAMPA PALESANDO FALSI E VIGLIACCHI.....ANCHE SULLA LUNA ORMAI SANNO CHE MEDIA E STAMPA IN ITALIA SONO ASSERVITE AI LADRI DELLA CASTA ZOZZA.
  • Danio Cioni 3 anni fa
    ma chi se frega di questi sfortunati fumettari...
  • filippo Capanni Utente certificato 3 anni fa
    Laura Laura, avete già capito dove voglio arrivare
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    Vignetta squallida ideata da una persona squallida.
  • filippo capanni 3 anni fa
    Laura Laura ,qui mi fermo ma avete già capito dove voglio arrivare
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Diamo troppa importanza a questa gente, cadendo nel loro tranello, perché i media faranno passare il messaggio che quando la satira la fa BEPPE, tutto va bene, quando, invece, la fanno gli altri, sono da additare, ergo BEPPE è un despota. Non cadiamo in questi errori, per favore.
  • Michele Salis 3 anni fa
    gentile signora laura in arte ELLE KAKKA le sue vignette del c@xxo non mi fanno propio ridere!
  • Enzo Falzone 3 anni fa
    Da che mondo è mondo la "satira" ha sempre sbeffeggiato il POTERE, quando essa diventa invece accondiscendente e complice dello stesso "POTERE" siamo già nella DITTATURA.
  • emilio salis 3 anni fa
    gentile signora laura in arte ELLE KAKKA lei non fa' neanche ridere ..... anzi lei è propio una MISERABILE vignettara del c@xxo... ossequi
  • ina ghigliot 3 anni fa
    beppe, non preoccuparti di questi pdioti che si ostinano ad esserti ostili !! c'è quasi da ammirarli per la coerenza, così rara in politica ! preoccupati invece di coloro che ti erano vilmente ostili , e ora cominciano a lisciarci: sono sempre di più come la indecente annunziata ( quella del m5s a percentuali da prefisso telefonico in un suo poco lontano in1/2ora) nessuna pietà per coloro che furono complici del saccheggio !!! esproprio per tradimento mediatico!!!
  • angelantonio cibelli 3 anni fa
    e questa vive di queste stronzate, vai a lavorare ladrona, già perchè gli pagano pure lo stipendio.
  • WORCOM : Consigli, guide Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    Perché dargli tutta questa importanza? Del resto Fi tutte le vignette che fa non c'è ne mai stata una valida. Io cambierei vignettista.
  • Bruna A. Utente certificato 3 anni fa
    Io non darei proprio nessuna importanza a queste vignette di vari autori. A mio parere hanno scarsa rilevanza ed efficacia satirica, ma mettono in evidenza (l'asservaggio) l'appartenenza politica degli autori e dei giornali che li pubblicano.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus