L'emendamento pd sugli appalti che favorisce la corruzione

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

corruzione_appalti.jpg

"Venga ritirato immediatamente l'emendamento Esposito (Pd)-Pagnoncelli (ex FI) con il quale si vuole eliminare l' obbligo di gara dalle opere realizzate in project financing.
L'emendamento a prima firma del senatore Esposito non farà altro che favorire corruzione, infiltrazioni mafiose e non garantirà la concorrenza tra imprese. Segnaliamo questo emendamento all'ANAC di Cantone, che non può star zitto di fronte ad una proposta indecente come questa.
Il project financing viene usato come trucco per aggirare il pareggio di bilancio e sottraendo il project alle procedure di gara si aggira la trasparenza e la legalita tanto sbandierata dal Pd.
Secondo i dati di Palazzo di Chigi, nel 2013 in Italia sono stati chiusi contratti di partenariato pubblico/privato per 19,5 miliardi di euro, in tutto il resto d'Europa per soli 16,2 miliardi.
L'idea di non indire gare pubbliche per tutti questi progetti va contro ogni principio di trasparenza, legalità, concorrenza tra imprese. Agendo in questo modo il senatore Esposito difende l'illegalità." M5S Parlamento

VIDEO Di Maio al Pd: "Se il modello di sindaco è Marino, non vincerete più un ballottaggio!"

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus