Un sindaco 5 Stelle per Palermo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Movimento 5 Stelle

Lo scorso 28 dicembre 524 iscritti certificati residenti a Palermo hanno espresso 2.233 preferenze. I cinque più votati sono risultati, in ordine alfabetico: Argiroffi Giulia, Caparrotta Giancarlo, Di Pasquale Franca Tiziana, Forello Salvatore e Gelarda Igor.

Questi cinque accedono alla votazione finale per la scelta del candidato sindaco. Il giorno 9 gennaio dalle ore 20 alle ore 22 presso la sala “De Seta” ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo si terrà la “graticola”, per conoscerli meglio e poterli ascoltare in un confronto pubblico.

La successiva votazione per la scelta definitiva del candidato sindaco avverrà nelle prossime settimane. Tutti gli iscritti del MoVimento 5 Stelle a Palermo sono invitati a partecipare.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Aldo Cosentino 1 anno fa
    Ho da chiedere una informazione tecnica, per presentare la propria candidatura era necessaria una "anzianità di iscrizione"? e se si quanto anziana? Grazie in anticipo a chi mi informerà.
  • alice vierra papoucho Utente certificato 1 anno fa
    Io passo dal tuo blog per ringraziare ms. ANISSA per i suoi benefici. Grazie a te cara Signora, la mia azienda è salito e mi sento sollevato ora. Posso testimoniare la mia gratitudine parlando per te ovunque io sarò, per il mondo, per sapere che ci sono ancora dei buoni di credito nel mondo si può contare per realizzare i suoi sogni e raggiungere i suoi obiettivi. Grazie mille per il prestito, e per chi vuole contattare questa donna, ecco il suo indirizzo : developpement.aide@gmail.com
  • vincenzo maniscalco 1 anno fa
    Nel 2017 la squadra di calcio andrà in serie B, per favore, una disgrazia la volta, vedete di vincere nel 2022. saluti
  • salvatore . Utente certificato 1 anno fa
    Questi che si candidano non hanno l'anima del movimento e non mi appartengono. Chi li vuole votare si accomodi. Tra l'altro, non vincerà il movimento perchè i vecchi attivisti siamo tutti delusi e non votetemo della gente che si cxandida per opportunismo. I vertici del movimento sbagliano in tutto quello che fanno . A questo punto comincio a pensare che sono in malafede .
  • pietruccio mannino Utente certificato 1 anno fa
    Palermo sarà la fotocopia di Roma. Spero che a Palermo non vinca il Movimento l'impreparazione è simile se non maggiore di quella romana. La Raggi va a braccetto con i palazzinari e decide per lo stadio e i grattacieli e su questo blog silenzio. Se passano i palazzinari, Caltagirone in testa, ritiro La mia iscrizione dal Movimento.
    • Edo 1 anno fa
      tu sei iscritto al movimento? in base a ciò che scrivi non sei per nulla credibile
  • Gianfranco I. Utente certificato 1 anno fa
    Una sola cosa voglio dire ai palermitani, chi ha già altri incarichi continui a farli e non tenga due piedi in una scarpa. Sono del parere che chi ha scelto di fare politica in seno a un sindacato (perchè di questo si parla), debba cedere il passo a chi altri incarichi no ha. Basta con chi vuole far tutto e alla fine non riesce a far bene nulla!! Auguri e votate secondo coscienza e non per opportunismo.
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    In un paese dove ci sono cittadini italiani che muoiono di freddo, abbandonati per strada, nonostante esistono enormi strutture di ricovero dismesse o abbandonate: ex caserme, ex edifici pubblici che con pochi soldi potrebbero diventare strutture d’accoglienza collettiva, per questi frangenti. Si spendano €. 35,00 al giorno per decine di migliaia d’immigrati incontrollati, e senza alcun diritto per il 90%,non solo è immorale ma puzza di frode lontano mille miglia. Talelbano
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    Scuaste, ma qualcosa di meno aggrovigliato di Palermo noooo! Saluti Talelbano
  • Anna Bondi 1 anno fa
    se posso permettermi di dare un suggerimento ai palermitani, una volta scelto il candidato finale andate controllargli pure i peli del c..., se non volete trovarvi con i problemi che abbiamo avuto a Roma.
    • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo che il problema a Roma sia il debito mostruoso. Infatti proponevo di deliberare il dissesto finanziario per ripartire da zero. Altrimenti ne ne usciranno mai. Saluti Talelbano
    • Alessio S. Utente certificato 1 anno fa
      problemi a Roma?! ...il più grosso problema di Roma sono i 15 MILIARDI DI DEBITO, lasciato dalle amministrazioni precedenti, e questo è un dato di fatto reale, non sono chiacchiere.
  • rolando moliso Utente certificato 1 anno fa
    Felice anno nuovo si. La informiamo che la banca CRÉDIT MUTUEL, ma ha la tua fornitura di prestito di qualsiasi genere. Se avete veramente bisogno di un prestito per la tua attività sviluppata, vi consiglio di contattare il direttore della banca su mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com Ho ricevuto un prestito di 90000 euro in questa banca: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com
  • Giuliao Barbieri Utente certificato 1 anno fa
    Coraggio Palermo epalermitani 5S datevi da fare per una campagna elettorale degna di nota , vogliamo Palermo a 5s
  • Roberto A. Utente certificato 1 anno fa
    Due donne, tre uomini: spero in una donna, che , per me, hanno una "visione" politica molto più lungimirante di noi maschietti. E' la mia opinione, ma sarà probabilmente per il fatto che, tra suocera, moglie, tre figlie e quattro nipotine, ho una "panoplia" completa ed una visione d'insieme sulle loro capacità. D'altronde, quale uomo sarebbe stato abbastanza forte da resistere alla gogna mediatica di Roma??? Avanti, genere femminile, dopo millenni di "stupidaggini maschili, ora tocca a voi! Avanti tutta!
    • Crescenzo Z. Utente certificato 1 anno fa
      Se le donne credono in questo e siano così! Perché educano questi figli uomini a non essere come loro? Poiché nelle separazioni sanno come convincere e persuadere tutti i figli a non seguire i padri? Se sono così “innocenti” perché tanti conflitti contro i mariti, che chiedono semplicemente solo di amare gli stessi figli come completamento psicofisico della prole, invece di metterli contro i padri volutamente? Amano solo allo scopo di far odiare il padre? Questo è amore delle donne? Entri in un tribunale per capire quanta “ferocia” femminile è gratuita, solo allo scopo di fare del male! Entri pure per capire che percentuale di “agnellino” vi è dentro!!
  • Emilio C. Utente certificato 1 anno fa
    L'informazione, TV, Carta stampata, persino negli uffici pubblici le informazioni sono pilotate dalla CASTA, KENCA, TEPPA. Addormentano le coscienze sempre con le stesse cose, canzonette e salotti porcilaie con scrofe e maiali. Poi tutto il resto è tabu'.
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    I GIORNALI E I TG QUESTE COSE NON VE LE RACCONTERANNO MAI!
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    INCREDIBILE! COSA CHE NON SUCCEDEVA DA MOLTISSIMI ANNI! IL CENTRO DI ROMA, P.ZA VENEZIA, FORI IMPERIALI, V.DEL CORSO, V.NAZIONALE E TUTTO IL CENTRO CHE E' ENORME NON PULITO, PULITISSIMO, NEANCHE UN PEZZETTO DI CARTA PER TERRA, LUNGOTEVERE, GLI ARGINI DEL TEVERE, TRASTEVERE, IL QUARTIERE DOVE ABITO, MAI VISTO COSI' PULITO... IN PIU' HANNO CHIUSO LA STRADA E LA STANNO RIASFALTANDO. CREDETEMI, SI RESPIRA IN QUESTA CITTA' UN'ARIA DIVERSA, E' LA CITTA'CHE STA CAMBIANDO, SOTTO LA GUIDA DI QUESTA GIUNTA COMPETENTE E DELLA NOSTRA SINDACA, PER NON PARLARE DELLA FESTA DI CAPODANNO...MERAVIGLIOSA! CERTO GLI ZOZZONI STANNO DAPPERTUTTO, ROMA E' GRANDE... MA VIRGINIA CON UN PO' DI TEMPO ARRIVERA' IN OGNI ANGOLO DELLA CITTA'
    • mirko 1 anno fa
      Ti chiedo, se abiti a Roma, di certificare tutta la pulizia che hai visto eseguita in città, con delle immagini da rendere il più possibile pubbliche, è necessario fare anke pubblicità alle cose positive fatte dalla Raggi, altrimenti si ritrovano solo le notizie negative, voi 5s di Roma e Torino e Comuni minori, pubblicizzate al max le azioni positive dei Sindaci 5s, grazie
  • Emilio Cocco (boban68) Utente certificato 1 anno fa
    Faccio i miei migliori auguri a Igor Gelarda, persona ed amico con il senso del dovere e di Stato e non ultimo senso per la famiglia. Un abbraccio caro Igor
  • okkio a copiare la mmmerda 1 anno fa
    la povertà in italia era praticamente sparita... ora c'è gente che muore dal freddo come la piccola fiammiferaia di charlie chaplin. molti non sanno che CC era inglese e non ha mai voluto prendere la cittadinanza USA e anci litigò per motivi politici ( ideologici ) con i politicanti usa e getta e si portò via tutte le pellicole originali e le mise in un museo qui in italia perché amava la cultura italiana. e invece qui vogliamo copiare quella feccia americana che è la diventare il loro colone... allora ai filo americani consiglio di andare sul tubo e seguire le senteze dei giudici americani.... sono diversi da noi a me ripugna propio il loro modo di fare che contrario alla nostra sensibilità https://www.youtube.com/watch?v=H9P40DHwOpw una povera disabile mentale umiliata in quel modo ... fosse per me avrei messo alla ghigliottina quel giudice nonostante la pena minima... una umiliazione ignobile nei confronti di una povera disgraziata.... che schifo! ora ho capito cosa voleva dire il caro Charlotte!
  • Margot Perla Utente certificato 1 anno fa
    Un sindaco 5S è l'augurio che io, da palermitana,faccio alla mia città.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 anno fa
    non so come finira ...ma anche qui in caso di vincita...diventera 1 sfida contro squali ...auguri
  • Fasog Gi 1 anno fa
    Da Torino a Roma e speriamo fino a Palermo spira una brezza di novità, onestà e libertà , forza ragazzi, liberiamo il Paese e liberiamo le sue migliori energie.
  • enzo pizzeghello 1 anno fa
    non ho ancora visto la risposta alla domanda di Dante Nesci riguardo al numero di preferente. comunque FORZA che è la volta buona che si spazza via il marciume vecchio.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Dalla presentazione sulla piattaforma Rousseau: Le comunarie di Palermo, aperta solo ai residenti a Palermo Si vota per scegliere i candidati consiglieri comunali per le prossime elezioni che si svolgeranno a Palermo. Ogni iscritto ha a sua disposizione cinque preferenze. Quindi 524x5=2620...riprova 2.233:5= 446 votanti. Non hanno votato:524-446= 78 ^^^ http://www.beppegrillo.it/m/2016/12/votazioni_di_oggi_programma_energia_lex_iscritti_e_comunarie_di_palermo.html^^
  • enzo pizzeghello 1 anno fa
    tutto il movimento deve fare squadra con questo eventuale sindaco e pure gli assessori devono identificarsi con il movimento, ed l'eventuale cambio di bandiera deve essere allontanato
    • Emilio Cocco (boban68) Utente certificato 1 anno fa
      Lo stavo pensando anche io
  • vincenzo p. Utente certificato 1 anno fa
    Forza palermitani, almeno in politica cercate di tornare in serie A, e di rimanerci a lungo, solo M5S vi da questa possibilità storica!
  • Luigi Di Pietro 1 anno fa
    E' di FONDAMENTALE IMPORTANZA individuare UN CANDIDATO GIUSTO, NE VA DELLA CREDIBILITA' DEL M5S! L'abbiamo visto a Roma: prima Virginia Raggi aveva accettato di farsi affiancare da un mini-direttorio, data la complessità di Roma. poi ha mandato tutti a quel paese, circondandosi del suo "raggetto magico" ... adesso almeno SEMBRA che stia recuperando, accettando FINALMENTE i consigli degli altri e LAVORANDO IN GRUPPO (come fa, MERAVIGLIOSAMENTE BENE, la Appendino a Torino). Dobbiamo INOLTRE evitare di candidare soggetti che poi aspirano a fare i "PICCOLI ONOREVOLI" (leggasi Pizzarotti), come li chiama "felicemente la Taverna. INSOMMA, DOBBIAMO CANDIDARE PERSONE CHE RISPONDANO PIENAMENTE AI REQUISITI DI PORTAVOCE DEL M5S ...GENTE SERIA, ONESTA, CHE ACCETTI DI LAVORARE IN GRUPPO SECONDO LO SPIRITO DEL M5S (devono capire che, se saranno eletti, lo saranno in qualità di SEMPLICI PORTAVOCE DEL M5S, e non perchè sono "BRAVI E BELLI LORO"! Devono tagliarsi lo stipendio ed essere realmente al SERVIZIO DELLA COLLETTIVITA', limitandosi a REALIZZARE IL PROGRAMMA DEL M5S, per cui sono stati eletti, SENZA SMANIE DI PROTAGONISMO PERSONALE!
  • Dante Nesci 1 anno fa
    Non riesco a spiegarmi come hanno fatto 524 iscritti certificati residenti a Palermo ad esprimere 2233 preferenze. Non sono molto bravo in matematica. Qualcuno può illuminarmi?
    • Alessandro Nonnoi Utente certificato 1 anno fa
      Oltre a non essere bravo in matematica sei deficiente e ignorante. Ogni iscritto poteva esprimere più candidati. Ma pensi di poter prendere per il sedere le persone. Dileguati!
    • Aldo Cosentino 1 anno fa
      Ogni votante poteva esprimere 5 preferenze.
    • GIOVANNI PANDOLFO Utente certificato 1 anno fa
      Evidentemente sei poco forte con la matematica. Dato che ogni elettore ha 5 preferenze, 5 x 524 = 2620. Buono studio.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Votazione comunarie di Palermo, aperta solo ai residenti a Palermo Si vota per scegliere i candidati consiglieri comunali per le prossime elezioni che si svolgeranno a Palermo. Ogni iscritto ha a sua disposizione cinque preferenze. Quindi 524x5=2620...riprova 2.233:5= 446 votanti. Non hanno votato:524-446= 78
    • Anna M. Utente certificato 1 anno fa
      Se non è un errore del Blog, è probabile che i candidati fossero più di cinque e che gli attivisti avessero deciso di fare una prima scrematura votando una graduatoria di 5 candidati, tra i quali scegliere poi quello definitivo. In questo caso, se tutti hanno espresso più di 4 preferenze, il conto tornerebbe.
    • Massimiliano Sardelli 1 anno fa
      semplice... ogni votante poteva dare fino a 5 preferenze che moltiplicate per 524...
    • Anna M. Utente certificato 1 anno fa
      Forse potevano esprimere 3 preferenze a testa!
  • salvatore mancuso 1 anno fa
    A Palermo serve un sindaco in totale ed assoluta discontinuità col presente e col passato. Fate voi.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      complimenti per le poesie!
  • Cammello Fellice 1 anno fa
    Spero che non venga nominato il sindacalista di Polizia. Quanto tempo dedica al sindacato e quanto alla professione? Vive già di distacchi sindacali? Quante presenze di servizio può contare? Poliziotto, Sindacalista, Sindaco: serve altro incarico?
    • Cammello Felice 1 anno fa
      Non lo conosco e potrebbe essere la persona più onesta ed integerrima del mondo. Non c'è però discontinuità con la selezione della classe politica dei partiti tradizionali: il sindacato come trampolino di lancio per la politica. E poi ... detto tra noi: svolgere il compito del poliziotto con dedizione è già un onore ed un grande servizio per la società. Se vuole fare politica come vocazione allora lasci la polizia e si metta in gioco. Altrimenti può continuare a dedicarcisi (il sindacato è politica) senza però avere la pretesa di una nomina politica a tutti i costi. Del resto ha già redatto post sul blog che sono stati pubblicati. Anche questi sono stati un servizio informativo alla comunità: o sbaglio?
    • Emilio Cocco (boban68) Utente certificato 1 anno fa
      Rispetto il tuo giudizio, penso che se verrà eletto non potrà svolgere il ruolo di poliziotto e sindacalista o no ?
  • flavio guglielmetto mugion Utente certificato 1 anno fa
    Auguri ai cittadini di Palermo. Bravi Tutti.
  • marilisa c. Utente certificato 1 anno fa
    E' importante e necessario conoscere il curriculum di questi candidati.Quale conoscenza dei problemi della città hanno, quale l'impegno sociale, quale l'attività svolta a sostegno della città. Il candidato prescelto deve impegnarsi a dimezzare il proprio stipendio e quello della giunta, scelta con criteri di competenza e correttezza. E' necessario dare subito buoni segnali di novità. marisa del Comitato contro Sprechi e Privilegi
  • Emanuele Miotto 1 anno fa
    Questi sindaci "di frontiera" cioe` che operano in zone ad alto rischio infiltrazioni non devono mai essere lasciati soli, tutto il Paese deve essere con loro in ogni momento. Ci sono moltissime brave persone in Sicilia ma saremmo ipocriti se non tenessimo in considerazione il controllo che le organizzazioni criminali esercitano su tutti gli apparati, sia politici che commerciali, da tempi memorabili, anche se ora non sparano piu`, perche` hanno capito che i soldi si fanno con gli appalti, e lo Stato e` una buona vacca da mungere.. Dobbiamo far sentire a questi sindaci coraggiosi la vicinanza di tutto il movimento perche`, come succede a Roma, un sindaco cerca di fare qualcosa ma dove tocca si sporca e ha tutti i vecchi apparati contro, quelli che assolutamente non vogliono che le cose cambino o funzionino, perche` il caos e la malavita sono il loro motore e sostentamento e piu` la gente soffre, piu` hanno potere "contrattuale"... L`uomo solo al comando senza macchia e senza paura non risolve nulla se deve navigare nel fango da solo, ha bisogno di una barca senza infiltrazioni certo di poter contare alle sue spalle di una squadra solidale, coesa e ben equipaggiata. In tutta Italia ci sono infiltrazioni e malaffare, questo e` risaputo e documentato da innumerevoli condanne ed indagini, ma la Sicilia e` un luogo simbolo, la cui fama, "celebrata" anche da molti films, deve essere smentita e cancellata definitivamente dalle nuove generazioni che non ne possono piu` e vogliono essere ricordati per il loro impegno, per la loro voglia di legalita` in una terra stupenda che potrebbe far vivere tutti anche solo di turismo. Buon lavoro e barra dritta al probabile futuro sindaco grillino di Palermo
  • Franco Anedda Utente certificato 1 anno fa
    Perché l'anno scorso a Cagliari non si è potuto adottare la stessa procedura? Perché in Sardegna il M5S deve restare nelle mani di una deputata che ha fatto il deserto al solo scopo di eliminare eventuali concorrenti alla sua carriera politica? Alle Regionali del 2014 Emanuela Corda sosteneva un candidato totalmente inadeguato e, per questo motivo, Grillo ha negato il simbolo. Per le Comunali di Cagliari 2016, senza alcuna graticola, è passata la sua candidata, ancora più inadeguata. Dovremo continuare così, in Sardegna?
    • salvatore migliore 1 anno fa
      tu vuoi mettere i sardi coi siciliani? Quelli sono capaci di tutto.
    • FRANCESCO PIU 1 anno fa
      Se l'M5S non da una spiegazione seria significa che anche il M5S ,al quale do il voto da un decennio nelle votazioni nazionali ,si comporta come gli altri solo che gli altri partiti vanno al comando e non fanno un cacchio per la sardegna invece l'M5S si defila e questo ,forse ,perchè i voti sono pochi e non influenzano minimamente la situazione nazionale in compenso sono bravissimi (i sardi) a prendersi il meglio della politica infischiandosene della sardegna ,speriamo che l'M5S a livello nazionale possa fare qualcosa per l'isolamento della Sardegna ,vedasi trasporti ,servitù militare ,svenditra della sardegna un pezzo alla francia un'altro a questo e quello ed a noi non ci resta che scappare altrove , se questa non è deportazione cos'è?
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Speriamo di imbroccarla, questa volta.
  • maria t. Utente certificato 1 anno fa
    ok, questa è la strada che ritengo più corretta, tutti gli iscritti di Palermo sceglieranno il sindaco. Mi piacerebbe che ognuno oltre a presentarsi candidato sindaco debba presentare la lista dei consiglieri e degli assessori della giunta. Non per mancanza di fiducia nella persona candidata sindaco, ma sia per evitare infiltrazioni successive come a Roma, e sia perchè è bene che anche gli assessori provengano dal Movimento,
    • Daniele Angelini 1 anno fa
      Capisco che si debbano evitare tutti i problemi riscontrati nel comune capitolino, però credo che sia troppo presto per presentare anche gli eventuali assessori. Specialmente se lo si chiede per tutti e 5 i candidati. In ogni caso è comunque un'ottima idea. Per poterla attuare, però, si dovrebbe dare più ai candidati. almeno 2 settimane in più.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    Spero che con la votazione finale,venga scielto un buon 5 stelle...che si riduca lo stipendio,che restituisca ai Palermitani il denaro che i predecessori hanno rubato. Piazza difficile certamente,metteranno i bastoni fra le ruote come a Roma,ma dovremo resistere. Nessun contatto con chi ha governato sino ad oggi. Un soffio di freschezza nel marciume della vecchia politica!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus