La raccomandazione

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

raccomandazione.jpg
"La raccomandazione. Antico vizio, pare sia più antico dell'Impero Romano, ma molto più longevo perché, a parte i ponti, è l'unica cosa arrivata intatta fino a noi del “futuro”. Ce ne siamo accorti presto dopo la pioggia di preferenze alle urne ed ora veniamo contattati di continuo, a vario titolo, allo scopo di ottenere un qualche tipo di legame. Ognuno di noi, rimanendo tutti convinti di valere UNO, rimanda i vari sfioramenti all'assemblea del lunedì aperta a chiunque, anche a chi non la vede come noi. Non ci stupiamo del fatto che ci sia qualcuno che cerca la “benedizione”, ne ci rimaniamo male. C'è però un particolare tipo di richiesta che ci tocca non come MoVimento 5 Stelle, ma come cittadini ed esseri umani. La richiesta di un lavoro. Non siamo diversi da chi ci chiede occupazione e quando la casa è crollata eravamo dentro anche noi. Non siamo un Partito, non siamo una lobby, non prendiamo vantaggio ne potere dalle nostre azioni e la prova, se ne dovesse servire una, è il fatto che anche tra noi ci sono disoccupati e precari. La soluzione che proponiamo è solo nella realizzazione del nostro programma, ossia nell'istituzione del reddito minimo di cittadinanza e dalla pulizia delle arterie delle amministrazioni dagli interessi personali. Sarebbe incoerente usare le peculiarità di ciò che vogliamo abbattere, fosse anche a fin di bene. Siamo parte della cittadinanza, una parte con le maniche rimboccate e con l'intenzione di non lasciare nessuno indietro, ma la nostra strada è la stessa che stanno percorrendo tutti gli altri. Quello che abbiamo, ossia quell'accesso diretto agli strumenti istituzionali finora sempre negato, lo condividiamo. Una famosa frase attribuita a Confucio consiglia di non dare pesci alla gente, ma una canna da pesca e di insegnare ad usarla. Bene: quello che si sta cercando di fare in questo momento è di tirare giù l'enorme diga che non fa arrivare il fiume delle possibilità fino a noi e garantisce molti pesci a poche persone. Se non arriva il fiume, non serve nemmeno saper usare una canna da pesca." Rimini 5 Stelle

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus