Il Reddito di cittadinanza per riprenderci lo Stato

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Nicola Morra

Alle 11:30 di sabato 20 maggio vi aspettiamo tutti davanti alla Basilica di San Pietro a Perugia. Inizierà da lì la marcia che ci porterà ad Assisi. Sarà la seconda marcia per il reddito di cittadinanza e sarà una marcia sempre più partecipata perché sempre più italiani stanno comprendendo che uno Stato che abbandona i cittadini più deboli, che uno Stato che pensa alle banche, alla grande finanza, che pensa magari anche alle compagnie di assicurazione, ma non pensa ai cittadini e soprattutto ai cittadini più deboli è uno Stato che non merita di sopravvivere a se stesso.

Riprendiamoci lo Stato. Lo Stato ha il compito di difenderci ed è nostro obiettivo corrispondere il reddito di cittadinanza. Con quello ci sentiremo tutti italiani, ma soprattutto ci sentiremo tutti fieri di appartenere alla stessa comunità che interviene a difesa dei più deboli.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus