Broglio sì, broglio no: la terra dei cachi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

brogli_elettorali_cachi.jpg

"Per chi non ne abbia mai sentito parlare, il "divide et impera" è una strategia di controllo politico applicabile praticamente a qualsiasi contesto sociale. Il Sistema si è sempre adoperato affinché le naturali diversità esistenti in società (orientamento politico, razza, etnia, religione, genere sessuale, età, status, mansioni lavorative, ecc.) fossero comunemente percepite sotto forma di fazioni in eterno conflitto nella grande battaglia per un posto al sole.
Con l’ausilio dei moderni mass media, oggi il "divide et impera" viene realizzato in modo assai efficace e mirato, in numerose modalità, sia dirette che indirette. Tra quelle indirette vi è un metodo di cui poco si parla, ma che riflettendoci potrebbe essere tra le principali cause di divisione tra cittadini. Si tratta del broglio elettorale. Oltre a perseguire il suo obiettivo principale, quello cioè di manipolare l’esito elettorale nella direzione più utile agli interessi perseguiti dalle consorterie al potere, il broglio elettorale alimenta la reciproca sfiducia tra i cittadini, e infonde grande rabbia, in quanto ogni elettore è portato ad attribuire l’esito irragionevole espresso dalle urne non già ad una frode attuata dal potere in spregio di ogni norma etica e democratica, bensì alla sprovvedutezza o alla disonestà degli altri elettori. Situazione che ricorda quei racconti gialli in cui tutti i personaggi si sospettano reciprocamente, ma alla fine si scopre che il colpevole è qualcuno di esterno alla cerchia. Perciò, la prossima volta che una consultazione elettorale o referendaria restituisca un esito sconcertante, del tutto difforme da qualsiasi razionale previsione e sondaggio pre-elettorale, prima di infervorarci contro "quella massa di pecore ignoranti e/o vendute che si lasciano abbindolare o comprare dai politici", sarà meglio riflettere sul tipo di sistema in cui viviamo e magari ritornare con la mente a questo post.

Cenni storici
La moderna espressione italiana ’broglio’ deriva da un analogo termine veneziano.
Nell’antica Serenissima era infatti consuetudine per i membri della nobiltà impoverita riunirsi in uno spazio antistante il Palazzo Ducale di Venezia per far commercio dei propri voti in seno al Maggior Consiglio che reggeva la città e nel quale sedevano per diritto ereditario. Tale spazio era allora noto col nome di Brolio dal latino Brolus, cioè ‘orto’, retaggio del fatto che la terra su cui tuttora sorge piazza San Marco era in antico proprietà agricola del vicino monastero di San Zaccaria.
L’accusa di brogli elettorali in Italia è antica. Durante il Risorgimento le annessioni dei regni preunitari al Regno d’Italia vennero ratificate mediante plebisciti. Tali consultazioni a suffragio censitario si svolsero senza tutela della segretezza del voto e talvolta in un clima di intimidazione. I “no” all’annessione furono in numero irrisorio e statisticamente improbabile. Il procedimento dei plebisciti durante il Risorgimento fu criticato da diverse personalità politiche ed il giornale Times sostenne che fu «la più feroce beffa mai perpetrata ai danni del suffragio popolare». Tale evento fu anche trattato nel celebre romanzo Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.
Perfino in occasione del referendum del 1946 per scegliere tra Monarchia e Repubblicai sostenitori della monarchia attribuirono la sconfitta a brogli elettorali. (Fonte)
Per guardare a tempi relativamente recenti giova ricordare che il fascismo s’impose a partire dalla rilevazione di un misto di brogli e coercizione rilevata e denunciata da un deputato socialista, on. Giacomo Matteotti, poi assassinato su mandato dello stesso Mussolini a Roma il 10 giugno del 1924. (…)"
"Ultimamente abbiamo avuto il caso delle elezioni del 2006 denunciato in Diario da Deaglio (…)Fonte
Tra gli innumerevoli casi di accuse di brogli elettorali avvenuti all’estero, ne citiamo uno per tutti, quello che investì le elezioni presidenziali americane del 2000 nello stato della Florida, che capovolse ogni previsione e assegnò la vittoria a George Bush Jr.

I sospetti oggi
dal sito La Rete Non Perdona
“Con la chiusura degli spogli (europee 2014 – n.d.A.) e la percentuale fantomatica del 41% al PD il sospetto di brogli è ragionevole.
In una giornata come quella di ieri dove l’affluenza alle urne è stata circa del 60% e tenendo conto che gli elettori 5 Stelle per loro peculiarità vanno a votare, la perdita di 3 milioni di elettori è statisticamente molto improbabile. Ovviamente stiamo trattando dati statistici e applicando la logica, senza avere riscontri dimostrabili. Un altro fattore di dubbio nasce se analizziamo il comportamento elettorale dei cittadini in altre elezioni e lo confrontiamo con l’operato dei 5 Stelle che come noto fanno della coerenza il loro tratto distintivo. Ebbene se osserviamo qual’è il fattore fondamentale che in passato ha determinato la tenuta o meno in termini di bacino elettorale per i partiti, scopriamo che la coerenza di metodo premia i movimenti, viceversa l’incoerenza o gli scandali (vedi Lega) puniscono i partiti con la perdita di consenso.
Lo stesso entourage del PD ha ammesso l’inaspettato ed iperbolico risultato ottenuto, che mai si sarebbero immaginati.
Se osserviamo il quadro politico europeo notiamo che va delineandosi una netta deriva anti-europea; i popoli europei dicono a chiare lettere che questa Europa non piace affidando il proprio voto a partiti anti-europei o di estrema destra (vedi Le Pen).
La sinistra europea secondo gli ultimi risultati è stata quasi azzerata in queste elezioni.
In controcorrente rispetto al quadro politico europeo ci sarebbe invece l’Italia, mosca bianca che secondo quanto risulta al voto darebbe un 41% al PD guidato da uno yes-man ai piedi della Merkel e dell’Europa. Francamente si deve compiere uno stupro alla logica per credere a questo.
Come cittadini però non ci bastano le spiegazioni degli “opinionisti in studio” e della stampa Italiana, secondo cui Grillo e il Movimento 5 Stelle avrebbero perso 3 milioni di voti per questa o quell’altra motivazione più o meno credibile. Conosciamo bene questi ‘giornalai’ colpevoli di averci portato al 70° posto in Europa come libertà di informazione. Esortiamo i deputati 5 Stelle a farsi forza più di prima e chiedere di avviare una verifica del voto, soprattutto in quei seggi ‘rossi’ dove già in passato si sono verificati brogli.
Un commento in coda all’articolo appena citato, informa di quanto segue:
Ecco gli Exit Poll italiani ufficiali diffusi in Gran Bretagna negli ambienti della finanza (e facilmente reperibili in rete), ma ancora vietati in Italia. I dati delle ore 20 sembravano confermare il sorpasso del Movimento 5 Stelle nei confronti del PD.
Nel dettaglio:
- M5S: 29,9%
- PD: 28,8%
- Forza Italia: 17,2%
- Lega Nord: 5,1%
- NCD: 5,0%
- L’altra Europa con Tsipras: 3,8%
- Fratelli d’Italia: 3,5%
- Scelta Europea: 2,1%
- Italia dei Valori: 1,2%
- Verdi: 1%
Altri partiti sotto l’1%
Così alle ore 20 le previsioni si sono rivelate attendibili per tutti i partiti tranne M5S e PD. Cosa è successo?!

Rimedi?
dal sito E-Iglesias
“Costruire un sistema anti-broglio elettorale significa intervenire con vincoli fisici, logici e organizzativi sul processo di voto e spoglio elettorale, attuando delle strategie basate sull’uso delle tecnologie per monitorare e verificare le procedure in atto. Costruire un sistema anti-broglio significa vigilare in modo chiaro e controllabile sulle relazioni amicali e parentali degli scrutatori e presidenti dei seggio e permettere un controllo popolare quanto più esteso possibile tramite l’uso della tecnologia.
Due principi guidano questa riflessione: il primo evidenzia come una determinata azione fisicamente possibile verrà attuata certamente benché illegale (verrà attuata da qualcuno sicuramente una volta dimostrato che sia realizzabile, ossia dopo un primo tentativo riuscito), lo chiameremo “principio di replicabilità di un’azione possibile”; l’altro è il “principio della trasparenza” che garantisce la migliore gestione della incertezza informativa laddove le informazioni siano nelle mani di tutti piuttosto che di pochi o dichiaratamente di nessuno (entrando in conflitto col primo principio in quanto se le informazioni esistono qualcuno le avrà di sicuro procurate tramite un’azione possibile).
Senza un meccanismo di elezione anti-broglio le elezioni non hanno più senso, la sola possibilità di broglio fa perdere di significato ogni manovra pre-elettorale, qualunque comizio dai buoni propositi, allontana la popolazione dal voto (contrariamente a quanto si creda parte dell’astensionismo deriva anche da questa percezione di esproprio e di truffa in atto) e si prepara un futuro di conflitti e scontro frontale.
Vediamo quali sono, alcuni e non tutti, i pericoli concreti per la realizzazione di un broglio elettorale. Creiamo una lista di elementi che dovrebbero essere controllati adeguatamente per evitare il rischio di alcune tipologie di broglio.
Parentele e prossimità tra scrutatori e tra chi li ha selezionati possono essere un indicatore, per quanto debole, utile per evidenziare una possibile convergenza di interessi. Nei seggi nei quali è stato rilevato un broglio può essere utile per evidenziare la stessa contiguità, che non prova nulla ma rappresenta un possibile indicatore di maggiore o minore possibilità di un’azione congiunta. Esistono dei software che permettono di rilevare visivamente le relazioni parentali o amicali tra persone ed evidenziarne le connessioni in rete, analizzando le reti sociali reali tra i vari componenti. L’uso di questi software è diffuso tra i servizi di polizia internazionale per cercare rapporti e complicità tra individui sospettati di reati, dalle aziende private per individuare potenziali classi di clienti sensibili ad un brand o ad un prodotto, ad esempio, tramite i dati raccolti dai social network e dai motori di ricerca, ma potrebbe essere utilizzato dall’amministrazione pubblica per evidenziare relazioni anagrafiche di parentela ad esempio nelle università, nella sanità e nella pubblica amministrazione in genere. Tali relazioni non violano la privacy e al tempo stesso garantiscono un indiscusso metodo di prevenzione con la massima diffusione delle informazioni rilevate (trasparenza).
Avete mai notato che nei paesi dell’Unione Europea le urne per la raccolta dei voti sono differenti? In alcuni paesi sono trasparenti (si vede il contenuto) in altre opache (non si vede il contenuto), in alcuni casi chiuse ermeticamente (lucchetto/codice di sicurezza) in altri casi completamente libere di essere aperte in qualsiasi momento. Perché tutte queste differenze? È possibile definire uno standard di sicurezza che impedisca una facile sostituzione delle schede durante o dopo il voto?
È possibile studiare sistemi che garantiscano che la scheda consegnata all’elettore sia la stessa che viene restituita nel voto?
È possibile progettare delle postazioni ergonomiche per il voto che garantiscano la riservatezza del voto e contemporaneamente rendano controllabili a vista le postazioni dei votanti in modo da ridurre la possibilità di sostituzione di schede pre-compilate?
È possibile progettare dei sistemi di rilevazione video delle sessioni di voto (a basso costo) da rendere disponibili in tempo reale a chiunque volesse monitorarne il corretto svolgimento o prenderne visione a posteriori?
È possibile progettare un sistema di registrazione (in copia elettronica) di ogni scheda scrutinata e catalogata in modo che in tempo reale (in fase di scrutinio) e a posteriori (copiandole su una memoria di massa), qualunque cittadino possa essere in grado di verificare il risultato del voto?
Chiaramente abbiamo provato a suggerire, solo per esemplificare e non certo per dare una soluzione, alcuni accorgimenti che possano essere utili alla creazione di un sistema anti-broglio. Siamo certi che se vi fosse una reale volontà di ridurre gli effetti del problema molte aziende proporrebbero soluzioni in grado di ridurre drasticamente alcune tipologie di broglio elettorale, soprattutto nei casi di voto di scambio e nel broglio dovuto a combriccole di seggio e di scrutinio.
E altresì chiaro che ciò non risolve il problema, ma se non altro aumenta la fiducia di chi vota, anche di chi ha piena consapevolezza che se c’è una volontà politica occulta il broglio può comunque essere attuato!

Spoglio e Voto elettronici.
Lo spoglio e il voto elettronico sono invece un temibile inganno (vedere il caso USA descritto nel documentario Uccidete la Democrazia di Enrico Deaglio) ed ogni associazione di cittadini dovrebbe vigilare perché non venga attuato. Ogni sistema che interpone delle complicazioni non trasparenti nella fase di voto così come in quella di spoglio è sempre manipolabile e non facilmente controllabile. In pratica favorisce il broglio e contemporaneamente ostacola i meccanismi di controllo. Viceversa il sistema manuale, più laborioso, complica il meccanismo di broglio perché riguarda dati fisici (la scheda è materiale e non immateriale come nel voto elettronico) che per essere contraffatti devono essere spostati e modificati fisicamente. Un dato fisico può essere controllato da chiunque sia intenzionato seriamente ad attuare un controllo; un dato logico può essere controllato da pochissimi esperti e molto spesso neanche da loro se chi fa la contraffazione ha dei vantaggi logistici." Informare X Resistere

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Christian Dalenz Buscemi Utente certificato 3 anni fa
    http://www.vivereamadrid.it/2014/05/votare-in-spagna-specchio-riflesso/ si prenda in considerazione anche la modalità di voto spagnola, che presenta alcuni elementi interessanti...ti danno dei fogli ciascuno corrispondente ad una lista, tu ne devi inserire uno dentro una busta nel segreto di una cabina elettorale e poi inserire la busta nell'urna. Immagino che niente debba essere scritto sul foglio, così che al momento dello scrutinio non ci sia possibilità alcuna di riconoscimento del voto
  • matteo s. Utente certificato 3 anni fa
    Nel mio piccolo conosco alcune persone che dopo aver votato m5stelle alle nazionali hannO votato renzie e non pd perché a dir loro gli ispirava fiducia e il movimento nn aveva fatto niente senza poi dar una spiegazione a questo niente. Son persone che nn usano internet per questo andrebbe cambiato modo di comunicare ma è già stato compreso
  • francesco degni Utente certificato 3 anni fa
    perché non chiediamo ad es. a Livorno e Civitavecchia un controllo a campione delle schede cartacce per le elezioni europee. ad es.il 20% delle sezioni . così ci leviamo il dubbio.se dovessero palesarsi incongruenze allora contesteremo tutta l'elezione. francesco degni
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    in un sistema di voto creduto perfettamente sicuro una cretinadisonestapiddina è riuscita ad appropriarsi di 31 schede e a scriverci una preferenza "Rivetti". Alla stessa maniera la disonesta piddina poteva con uno scarabocchio far invalidare schede pro M5S o altri partiti.A scrivere "Rivetti" ha impiegato 6 secondi, in 1 secondo poteva invalidare la scheda che gli capitava sottomano che aveva la croce sul M5S. i Io se fossi una società che fa sondaggi sarei arrabbiata quanto il M5S perchè stando ai risultati quale cliente mi chiamerebbe più a farli? Varie aziende finora ritenute serie hanno fatto sondaggi per queste elezioni e hanno dato vincente o molto vicino alla vittoria M5S. Ora tutti a dire dei sondaggi non ci si può fidare male ha fatto Grillo a cantare vittoria fidandosi di loro. Io la penso così: i sondaggi erano affidabili e coerenti (sia quelli commissionati dal M5S sia quelli fatti per il PD) + risultato molto contraddittorio = BROGLI. Anche se non si troverà mai il "cadavere", il delitto c'è stato e basta capire a chi è tornato utile, per esempio: agli Usa a cui Renzi dirà Ok su F35. Se ho ragione io se ne acquisteranno tanti che con il M5S gli Usa non avrebbero venduti.Alla germania per continuare la sua avida politica...A Renzi che governerà con una debole opposizione (per quanto eroica e attiva del M5S)
  • Riccardo Pusceddu 3 anni fa
    E' vero come ha scritto qualcuno che i risultati degli exit polls inglesi erano una bufala. E il sito che li ha pubblicati (di cui non ricordo il nome alquanto lungo) e' stato citato da un'altro sito filo PD (BLOGO) che ha preso in giro Grillo per "esserci cascato" e averli pubblicati come prova di presunti brogli sul suo blog senza dire ASSOLUTAMENTE nulla sugli altri exit polls che invece bufala non erano e che riportavano un distacco di massimo 6 punti percentuali tra il PD e il M5S. Ho lasciato loro questo commento: "forse il risultato sugli exit poll inglesi era una bufala ma gli exit polls nazionali davano comunque il PD al 33% massimo e il M5S al 27% massimo http://www.polisblog.it/post/221913/elezioni-europee-2014-italia Il distacco dell' exit poll più sfavorevole al M5S (quello de La7) era di 6 punti percentuali. Gli altri exit polls nazionali riportavano distacchi ancora inferiori (vedasi link sopra). Quindi la domanda resta: visto la riconosciuta accuratezza degli exit polls, come giustificare quel 20% di distacco che invece poi si e' verificato? Anziche' mettere in rilievo la presunta bufala perché l'articolo non mette in rilievo questa discrepanza?" Un'altro esempio di giornalisti venduti
    • Antonio Bigoni 3 anni fa
      Perchè anche nel 2013 gli exit pool hanno sbagliato,però allora a danno del M%S e allora nessuno ha detto niente. Il CSX doveva prendere il 36% ed il movimento solo il 18. Invece il CSX prese il 29,5 ed il movimento il 25,6.
  • Daniele Forese Utente certificato 3 anni fa
    Allora, una volta x tutte voglio scrivere e spiegare ai meno esperti il funzionamento del seggio elettorale. Innanzitutto, - non dovete firmare niente... - la matita non si cancella.. l'ho provata io.. - può succedere che il numero degli iscritti a votare sia minore dei votanti, come ho spiegato ieri, nel tuo seggio possono votare i militari, i ricoverati in case di cura, i rappresentanti di lista presenti nella vostra sezione elettorale e tutti i componenti del seggio, se c'è una caserma, quelli votano lì, nel caso delle europee votano anche i residenti nella comunità europea anche se non residenti nel comune dove si trovano... quindi... 100 elettori iscritti, ne votano 85, + 6 membri del seggio + 3 poliziotti del seggio, + 5 malati + 2 rappresentanti di lista, si supera i 100 elettori iscritti; - le schede! non sono mai precise, per i motivi che vi ho spiegato sopra!! ragazzi, a me è capitato una volta una scheda strappata, una volta un pacco di 50 schede stampate male.. quindi non puoi rimanere senza schede, ecco perchè non sono 100! devono essere autenticate in un numero pari agli elettori iscritti.. in questo caso 100, poi... ad ogni elettore non iscritto che si presenta (AUTORIZZATO DAL COMUNE, NON CHIUNQUE) si vidima una scheda.. ALLA CHIUSURA DELLE OPERAZIONI DI VOTO (es. domenica sera alle 23), si mettono in busta TUTTE LE SCHEDE AVANZATE, TIMBRATE e NON TIMBRATE... e vengono SUBITO ritirate da delegati del comune.. quindi, nel seggio non ci sono + schede di quelle votate... quindi, se avete rilevato anomalie è giusto... ma non credete a fantasie assurde! ps. ho fatto il presidente di seggio x 14 volte.. ma vi dico che questa volta è stata durissima xkè si è lavorato (almeno da noi in abruzzo con COMUNALI, REGIONALI ED EUROPEE) 2 ore il sabato, 20 ore la domenica (per fare lo scrutinio delle europee) e altre 8 ore il lunedì.. è stato sconvolgente x me che avevo esperienza.. figurati x i novellini!
  • davide 3 anni fa
    un paese dove esistono brogli elettorali, indipendentemente a favore o contro, non è un paese democratico!!!! Caro Beppe punta sempre sulla trasparenza, onestà e coerenza......sono le motivazioni più valide del momento......grazie x quello ke i tuoi parlamentari di fiducia hanno fatto sinora. Ciao!!
  • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
    L'astensionismo ha indubbiamente favorito il Renzie, che ha perso 1 milione di voti rispetto all'ultime politiche, astensionismo che può essere controllato insieme all'acquisto dei voti mediante foto nella cabina elettorale e agli 80 euro pagati alle categorie di lavoro più dubbiose elettoralmente, hanno fatto salire in percentuale i consensi dell'omino di Pontassieve. Sono riusciti a legalizzare un broglio elettorale dopo i colpi di stato perpetrati a danno del popolo italiano!
  • giulia aquisti Utente certificato 3 anni fa
    Signori ma è vera la storia delle 200 mila e più schede dei 5 stelle trovate a terra e non conteggiate il 25 maggio? E' vero che la Corte Costituzionale Europea ha annullato i risultati elettorali delle elezioni del 25 maggio e deve fare il "recount"? In tal caso, non dovrebbero solo esser aggiunte al conteggio le 200 mila schede non considerate, ma anche contare tutte le schede a cui chissà chi ha aggiunto le 3 preferenze errate (3 uomini o 3 donne) accanto alle X del simbolo 5 stelle! http://corrieredelmattino.it/2014/06/05/brogli-elettorali-schede-m5s/ http://corrieredelmattino.it/2014/06/06/brogli-elettorali-riconteggio-voti/
  • ROSSANA I. Utente certificato 3 anni fa
    Il tempo ci darà ragione....i fatti pultroppo ce la daranno ancora di più... Fra 3 anni circa ( se non succederà qualcosa prima) GOVERNEREMO NOI e allora succederà come in una città sporca, piena di immondizia per le strade che quando sarà pulita l'UNICO che getterà ancora un pacchetto di sigarette vuoto dal finestrino sarà additato da tutti e lui stesso SI VERGOGNERA' di averlo fatto... sarà allora che oltre all'ONESTA' in politica anche l'EDUCAZIONE CIVICA è tornata ad essere insegnata nelle scuole.....
  • andrea77 niero Utente certificato 3 anni fa
    Negli esami a "crocette" tipo quello del militare o i test di ingresso alle università si utilizza la macchina apposita. Non si potrebbe applicare la stessa tecnologia evitando cosi il passa mano degli addetti al seggio ? Oppure in alternativa è sufficiente installare in alcuni seggi telecamere per registrare cosa avviene al momento dello spoglio.
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, Quando ti ho sentito dire "Stavolta bisogna che la gente capisca che dobbiamo fare un culo così a tutti. Perché su una cosa non ho dubbi: o vinciamo, o stavolta davvero me ne vado a casa. E non scherzo" ho detto NOOO ! Grillo è coerente e se minaccia di andarsene poi lo fa sul serio! Caro Beppe, capita di essere demotivati quando non ci si sente capiti e ci si vede non seguiti e allora ci si dice:- ma chi me lo fa fare ? io che posso fare altre cose più soddisfacenti sto qui a farmi umiliare o a offendere !! Capita a tutti di dire ad un certo punto in una situazione che non è quella che speravamo :ma andate tutti aff…. a te è venuta in mente la poesia “If” di Kipling (specie nel tratto che dice” Se riesci a sopportare di sentire le verità che tu hai detto distorte da furfanti che ne fanno trappole per sciocchi o vedere le cose per le quali hai dato la vita distrutte e umiliarti a ricostruirle con i tuoi strumenti oramai logori”) A me viene in mente la canzone di Bennato “ non farti cadere le braccia” Non so se ti è capitato mai di dovere fare una lunga corsa e a metà strada stanco dire a te stesso: adesso basta! Eppure altri stan correndo ancora intorno a te... allora: Non farti cadere le braccia, corri forte, ma più forte che puoi Non devi voltare la faccia, non arrenderti nè ora nè mai... La tua coerenza deve essere su queste parole che hai detto: potevo fare altro stare a godermi i frutti di una vita e ho deciso di restituirvi il bene che mi avete fatto per il bene di questa patria che amo …. Per cui non lasciare la lotta, non darla vinta ai corrotti e agli ignoranti che si beano di esserlo. Questo movimento ha più che mai bisogno di te. sii coerente e perciò RESTA, per favore.
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    SI , confermo, i brogli ci sono stati. Sai perché Beppe? Perché dopo le elezioni ho incontrato solo elettori di Renzi, per cui dai miei sondaggi doveva prendere il 95 per cento come minimo. Ma lo sai che in Italia adesso sono tutti renziani? Oh te dirò di più , pure gli imprenditori, artigiani e liberi professionisti so diventati comunisti! Gli stessi imprenditori che hanno votato per vent'anni Berlusco, e che additavano gli altri tutti comunisti, e pure gli imprenditori del nord che per vent'anni tutti leghisti, so diventati comunisti, che se poco poco sospettavano che avevi votato per la sinistra , te dicevano comunista e se eri del centro e del sud , te dicevano pure terrone. Adesso tutti renziani, perché l'italiano in fondo vuole sognare....sognare....per altri vent'anni ! Non svegliatemi per favore !
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      ammetti che non era facile capire l'ironia ? poi pensa che ci sono talmente tanti che sfottono per cui è un attimo travisare e confondere fischi per fiaschi. comunque abbi fede! giocheranno a favore del M5S tutto quello che scapperà fuori di corruzioni e mafiosità varie per cui tanti (se sono onesti intellettualmente) come Travaglio si troveranno a rivedere le proprie posizioni.
    • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
      No, scusami Loretta, forse non hai capito il senso ironico del mio commento. Io me la prendo con chi ha votato dopo vent'anni di massacro ancora per questi vecchi partiti e con chi per vent anni ha creduto nel sogno di Berlusconi e che adesso crede ancora in Renzie che tra l'altro rappresenta un partito già esistente e che di nuovo non ha proprio niente! Forza M5S, sarà dura, ma ce la faremo!
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      ah! adesso ho capito , stai dormendo e stai sognando di essere circondato da gente che ha votato PD. continua pure a sognare mentre ti stanno fregando le coperte il materasso e il letto. Temo che ti sveglierai presto e malamente sul pavimento duro e gelido
  • PROF. MARCELLO PILI 3 anni fa
    CARO GRILLO QUESTA E' LA TERRA DEL CACCHIO -CERTAMENTE. IL SOSPETTO DI BROGLIO NUMERICO-CONTABILE NON VA ABBANDONATO ED E' IL PIU' PROBABILE , A CUI SEGUE SOLO QUELLO DI INTESA -SOTTOMISSIONE DI BERLUSCAVOLO CHE HA CEDUTO VOTI AL PD-C, MENTRE IL PCI HA MOSSO LE SUE TRUPPE CAMMELLATE VERSO TSIPRAS PER PARI IMPORTO DI 4 % MANCANTE A M5S. BERLUSCAVOLO GIA' INCASSAVA DEROGHE AL REGOLAMENTO DELLA PUBBLICITA' FACENDO PUBBLICITA' QUASI SUBLIMINALE CON STRISCETTE DI 1 CM SU SCHERMO DIVERSO ( COSI' NON E' TEMPO PUBBLICITARIO ? ), ED ALTRI SCHETCH PUBBLICITARI ERANO ANNUNCIATI CON LA SIGLA DEL TELEGIORNALE , COME PUBBLICITA' SVIANTE ? 2 GIORNI DOPO NUOVI ATTACCHI A BERLUSCAVOLO PER SCOMPORGLI IL SUO PARTITO DI INFILTRATI DELLA CHIESA LO CONVINCONO DI NON ESSERE A PATTI CON NESSUNO E DI AVERE PRESO LA ENNESIMA FREGATURA FACENDO IL SERVO SCIOCCO CONTRO GRILLO - LA MIA PROPOSTA DI 2 GG FA DI MANDARE A CASA 5.000.000 DI DIPENDENTI PUBBLICI CON LO STIPENDIO CHE I FRATELLI O I GENITORI HANNO GIA' PRODOTTO CON LE TASSE E CHE NON DEVONO RILAVORARE PER FINGERE CHE SONO I PRETI CHE DANNO IL LAVORO , MENTRE DANNO SOLO I SOLDI CHE HANNO PRESO CON LE TASSE PER REDDITO GIA' PRODOTTO DAI CITTADINI E QUINDI DANNO SOLO LAVORO FALSO , PER CUI I CITTADINI POSSONO SMETTERE DI ANDARE A LAVORAE PER SOLDI CHE SONO GIA' DI LORO O DI LORO FRATELLI O GENITORI , CON GIOVAMENTO DELLA VITA FAMILIARE E MENO TRAFFICO URBANO E SUI MEZZI PUBBLICI ,SOLO PER FARE FINTA CHE PRETI DANNO LAVORO E FARE VOTO DI SCAMBIO CON CUOI SI FANNO OPERAZIONI DI LIBERAZIONE DI SPACCIATORI ( 4 O 10.000 ???? ) CON CUI SI PUO' APPESTARE LA SOCIETA'. ANCHE LA PROPOSTA DI METTERE IL MASSIMO AGLI STIPENDI DELLA PA A 5.000 EURO LORDI E A 10.000 PER I MINISTRI E PER I MANAGER PUBBLICI L'HO FATTA IO ED E' STATA RIPRESA DAL GOVERNO DI FONZI , CHE IERI( 1 GG DOPO ?) NEL MESSAGGERO TITOLAVA " ESONERO DAL SERVIZIO CON META' STIPENDIO " MENTRE IO NEL POST AVEVO SCRITTO 5.000.000 SU 6
  • Ferro80 3 anni fa
    Buongiorno a tutti. Ho prestato servizio ai seggi, in diverse forme, dal 1999 alle ultime elezioni. Ho fatto scrutatore, vicepresidente, segretario e, negli ultimi anni, il presidente di seggio. Quello che posso dirvi su quanto si svolge all'interno del seggio, quindi dalla'inizio delle votazioni allo scrutinio è che io, in 15 anni, non ho mai visto nulla di irregolare. Vi ricordo che il seggio è composto da 6 persone, di cui 4 elette a sorteggio, che spesso non si conoscono nemmeno e che normalmente hanno idee politiche diverse. Inoltre, durante lo spoglio delle schede, ci sono sempre presenti rappresentanti di lista, mai meno di due nella mia esperienza, sempre di fazioni politiche opposte. Fare brogli durante lo spoglio, quindi, è estremamente complicato. Inoltre, che vantaggio se ne potrebbe trarre? in ogni sezione elettorale si scrutinano circa un migliaio di schede, su quante si può imbrogliare? 1, 2, 10? quanto incidono? In Italia ci sono 60.000 sezioni elettorali, quanta gente deve essere coinvolta in questi brogli? è una cosa che non è immaginabile. Secondo me il broglio nel seggio è praticamente impossibile. quello che succede ai voti nel percorso che va dal seggio al ministero, invece, non lo conosco e quindi non mi esprimo. Sulle elezioni del 25/05 posso portare la mia testimonianza diretta, per quel che vale. Ho fatto il presidente in un seggio di un paese della bassa bresciana: nelle schede che ho visto, contato e scrutinato il PD ha preso quasi il 40%, il movimento circa il 15%, la Lega il 20% e Forza Italia poco più del 10%. Una cosa così non l'avevo mai vista, di solito qui Lega e FI hanno sempre preso un mare di voti. Anche negli altri seggi le cose, più o meno, sono andate così. Buona giornata a tutti
  • Paolo Carboni 3 anni fa
    CIAO MERAVIGLIOSI! NON SOPPORTO REGGIO EMILIA! C'E IL PARASSITA PESTE ROSSA SANGUINARIO, UNA ARROGANZA CO LA RISATINA SUL VOLTO! CPME DIRE:" NON VINCETE VOI MA BARIAMO NOI HA HA! QUESTA E' LA COSA PIU'INFAME E BRUTALE DI QUESTO PAESE. CI VUOLE UN SERI ANTI BROGLIO! PIU' SI ARROCCANO E PIU' SAREMO FORTI! METTEREMO TUTTO ALLO SCOPERTO! VOGLIO CHE QUESTI BALLOTTAGGI GLI DIANO IL CPLPO DI GRAZIA, E' SI'. GUARDA CASO IN EUROPA LA SINISTRA E STATA QUASI AZZERATA! QUA DA NOI? CHE PAESE E' QUESTO DOVE DA SEMPRE TI PROMETTONO ENNESIME BUGIE SEMPRE PIU'TRUFFE AGGRAVATE, SULLA PEELE E VITA DEI CITTADINI! RAGAZZI! VI PREGO FACCIAMO LE COSE FATTE BENE SUL SERIO, VOI SIETE GIA' BRAVISSIMI FANTASTICI E SOPRATUTTO STRAORDINARI E MERAVIGLIOSI! NON MOLLIAMO LA PERSA DOBBIAMO ESSERE SEMPRE PIU' UNITI E QUESTO MOMENTO E' UN ALTRO ESAME CHE VA SUPERATO E SERVE PER MIGLIORARE IN TUTTI I MODI POSSIBILI, ORA PER CONTRASTARE IN TUTTI I MODI POSSIBILI CON IL MASSIMO CORAGGIO E CAPACITA' COME VOI ANGELI A 5 STELLE SAPETE FARE. UN IMMENSO UNIVERSALE ABBRACCIO CON TUTTO IL SOSTEGNO CHE SI PUO' DARE ANCHE NELLA SEMPLICITA' E ONESTA' DELLE PERSONE CHE VOGLIONO IN TUTTI I MODI POSSIBILI, CHE QUESTA NOSTRA BELLiSSIMA NAZIONE, VENGA RIPULITA TOTALMENTE, DA CODESTI VELENOSI, INFAMI, ARROGANTI VERMI ONNIVORI, SENZA SCRUPOLI PARASSITI I PEGGIORI DEL MONDO INTERO! Paolo con la stampella ciao cari!
  • gustavo la passera Utente certificato 3 anni fa
    "LA PRIMA VITTIMA DELLA GUERRA E' LA VERITA' " quando la verità è una vittima, siamo in guerra!
  • Nicola P. Utente certificato 3 anni fa
    Il sondaggio è un famoso fake inventato da questi trolloni del PD: http://lavocea5stelle.altervista.org/ultimora-gli-exit-poll-italiani-ufficiali-diffusi-in-gran-bretagna-ore-20-m5s-in-testa/
    • Riccardo Pusceddu 3 anni fa
      e' vero. I risultati degli exit polls inglesi erano una bufala. E il sito che li ha pubblicati (di cui non ricordo il nome alquanto lungo) e' stato citato da un'altro sito filo PD (BLOGO) che ha preso in giro Grillo per "esserci cascato" e averli pubblicati come prova di presunti brogli sul suo blog senza dire ASSOLUTAMENTE nulla sugli altri exit polls che invece bufala non erano e che riportavano un distacco di massimo 6 punti percentuali tra il PD e il M5S. Ho lasciato loro questo commento: "forse il risultato sugli exit poll inglesi era una bufala ma gli exit polls nazionali davano comunque il PD al 33% massimo e il M5S al 27% massimo http://www.polisblog.it/post/221913/elezioni-europee-2014-italia Il distacco dell' exit poll più sfavorevole al M5S (quello de La7) era di 6 punti percentuali. Gli altri exit polls nazionali riportavano distacchi ancora inferiori (vedasi link sopra). Quindi la domanda resta: visto la riconosciuta accuratezza degli exit polls, come giustificare quel 20% di distacco che invece poi si e' verificato? Anziche' mettere in rilievo la presunta bufala perché l'articolo non mette in rilievo questa discrepanza?" Un'altro esempio di giornalisti venduti
  • collettivo matilda Utente certificato 3 anni fa
    qual è senza apostrofo
  • Antonio R. Utente certificato 3 anni fa
    le piazze erano piene per lo spettacolo comico gratuito, non certo per l'interesse politico.... e questa ne è stata la prova
  • Henryc V. 3 anni fa
    ASTENERSI: SPIONI, INFILTRATI (CHE ANCHE FRA I LETTORI DI QUESTO BLOG SONO TANTI E FINGONO DI NON SAPERE O NON CAPIRE), INSIEME A REINDIRIZZATORI SU BLOG FANTASMA E SIMILI. Caro Beppe forse non lo sai ma questa e la precedente tornata elettorale amministrativa, sono le uniche due consultazioni in cui non vi sono stati brogli, dal dopoguerra ad oggi. Quel 4 o 5 % in più, circa, attribuitovi nelle scorse politiche vi fu regalato, sottraendolo proprio a quel partito che ora credi abbia brogliato (affinché non ne apparisse la reale consistenza). E quello è composto da tante anime belle e pie, che credono che l'attuale vittoria sia opera dell'ultimo arrivato tra le proprie fila, senza che si siano mai accorti di nulla (anche se, per tempo, avvertiti). Purtroppo il danneggiato è sempre stato proprio quel partito e la vostra reale consistenza - e non è poco - è quella attuale. E' accaduto, ultimamente, qualcosa che non sai. A dire il vero è sempre accaduto qualcosa che non sai. Controlla pure: con appena qualche punto in meno, l'ultima percentuale era, più o meno, la stessa che i sondaggi già gli assegnavano nelle altre politiche; in passato aveva anche quel 20 % in più che adesso è vostro (e poi... al Dio degli Inglesi non credere mai. Dico MAI: parla sempre dopo e ti fa credere moltissime cose sempre accadute... prima. Anche in relazione alla digestione. Perché sa che sei portato a credere. Anche troppo). Nonostante tutto la tua funzione è ugualmente importante. Anzi, se vorrai capire, quasi indispensabile. Se vuoi comprendere come funziona il sistema scientifico dei brogli contattami ma sappi che su di me vi è un controllo 24 h su 24. Per cui non credo tu abbia il coraggio sufficiente per farlo. Ti consiglio di utilizzare il bolog e la tua intelligenza, per fare ciò che meglio credi. Abbi fede nel vero Dio e capirai quello che in troppi anni ti è sfuggito. Non è altro che la verità. Saludos
  • Antonio 3 anni fa
    ho fatto un piccolo sondaggio tra i miei conoscenti e su 10 persone almeno 7 davano il voto al movimento,io non credo che nel 2014 si possono sbagliare i sondaggi di 21 punti, ok accetare la sconfitta, ma dal mio punto di vista è impossibile fare un errore simile. Ustica,Borsellino,Piazza Fontana,accordo stato mafia. A buon intenditore.
  • andrea martin26 Utente certificato 3 anni fa
    Questa non è un'analisi obbiettiva delle cose. Ricordate il nostro 70esimo posto per libertà di stampa, ricordate tutti i programmi televisivi invasi dai nuovi volti giovani del PD, ricordate l'età media dell'elettore italiano. Poi guardate la campagna elettorale che abbiamo fatto noi: Grillo che va da Vespa e non ha idea di come fare a prendere i soldi del reddito di cittadinanza, Vespa lo prende in contropiede diverse volte e già li mi sa che qualche voto l'abbiamo perso. Casaleggio che si fa intervistare da Travaglio in un seminterrato, cappellino scuro in testa e capelli unti che gli coprono il viso, e si lascia pure sfuggire una frase che, ovviamente decontestualizzata, riempie i giornali: 'io e grillo ministri'. Abbiamo spaventato gli elettori e andiamo troppo poco in tv a fare vedere cosa facciamo. L'Italia è un paese di vecchi, e tutto quello che facciamo loro fanno una fatica allucinante a capirlo. Renzi con i suoi 80 euro e 4 ragazze carine in tv, oltre al fatto che tutti ripetono che lui sia 'giovane' ha fatto il botto. Ma adesso basta con i post sui brogli, su 'tu sei uno schiavo' e tutte ste vaccate. La gente vuole risposte. Non vuole vedere portavoce che non hanno idea di cifre e numeri. E poi agli italiani piace la gnocca. Anche per questo Renzi stravince, perchè è il nuovo Berlusconi, i fatti sono fatti, manda belle donne in TV a dire quello che gli italiani vogliono sentirsi dire e stravince. Il 42% è entro i limiti della comprensione certo, ma ci sta tutto. Anche la caduta del m5s ci sta. Perchè in tutta Europa l'euroscetticismo ha vinto, qui no. Adesso però basta con le boiate: facciamo un'analisi seria e un'autocritica spietata e ripartiamo.
    • spasiba 3 anni fa
      Non sparate inesattezze per giustificare le vostre tesi senza essere suffragate da uno straccio di prova. L'Italia non è al 70esimo posto per la libertà di stampa, ma al 49esimo ed è molto vicina a USA e Francia. State sparando solo inesattezze. http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/12/italia-migliora-la-liberta-di-stampa-grazie-a-ddl-diffamazione/877978/
  • Angel Lazzarin 3 anni fa
    Buongiorno a tutti! Volevo chiedere un vostro parere su quanto accaduto durante le votazioni, a me pare davvero strana come cosa: io e mia madre ci rechiamo al seggio, all'entrata c'è un uomo "appostato", la ferma e le chiede "lei è la Sign "tizia"? ( non ricordiamo il cognome purtroppo)..mia madre ovviamente risponde con cortesia di no, a quel punto entriamo e sbirciando vedo il medesimo tizio fare la stessa domanda ad altre signore..MAH!.. procediamo con le nostre votazioni, alla riconsegna dei documenti uno degli addetti pone questa domanda dal nulla "signora lei fa il minestrone?"...il modo e il contesto in cui è stata posta la domanda ci ha fatto sorgere grandi dubbi, abbiamo pensato ad una sorta di parola in codice.. è successa una cosa analoga a qualcuno di voi?
    • spasiba1 3 anni fa
      Nicola P., fessacchiotto, ma la zuppa inglese è un prodotto italiano, fessacchiotto che non sei altro. Ah, che brutta cosa l'ignoranza.
    • Nicola P. Utente certificato 3 anni fa
      A me hanno chiesto se mi piace la zuppa inglese. Io ingenuamente ho detto di no perché preferisco i prodotti italiani. Dici che fosse un messaggio in codice?
  • Marco C. Utente certificato 3 anni fa
    Ma per favore! Invece che provare ad ascoltare la gente, invece di capire perché non vi hanno votato continuate con ste menate. Prima (giustamente) ammettete la sconfitta, poi dite che non é stato un cattivo risultato, poi che ci sono brogli, mi sembra di sentire Berlusconi! Cercate di capire cosa vogliono gli elettori e ricordate che solo una minoranza scrive sul blog!
    • Francesco S. Utente certificato 3 anni fa
      ma chi sei? ma che vuoi? ma perchè non vai a rompere le pallos in altri siti, magari quello di Libero oppure di Repubblica? sei ovviamente di un altro Partito (PD? FI? UDC? Lega?), quindi fatti i caxxi tuoi e non rompere i marrones al MV5S! ok cretinoschi?
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    A questo punto :: Solo Chi fa il tifo per il Partito della Troika e per il Gruppo Bilderberg opp. è un Troll ignorante può Non ammettere che ci sono stati dei brogli . Bisogna AGGIUNGERE (( ... a quello che hanno rivelato , in maniera chiara, tutti gli esperti in materia come ad es. Clinton Curtis , ecc. )) che i BROGLI sono stati ancora più evidenti se si considera anche il CONTESTO EUROPEO in cui sono state effettuate le Elezioni Europee : A) :: i dati Ufficiali definitivi messi a confronto con i dati dell'Exit-polls ( non sbagliano MAI in maniera sostanziale se l'elezione non è truccata) )INVECE solo in ITALIA differiscono in maniera sostanziale !!!. B):: Oltre tutto la società amerikana che ha truccato le elezioni non è stata neanche furba , doveva scegliere un altro momento per farLo ,cioè : sceglere una elezione SENZA confronto con le altre Nazioni Europee , OPP. truccare TUTTE le Elezioni!!! . NESSUN partito di Governo ha aumentato di consensi in tutta Europa neppure in Germania !!! In Italia( il risultato ufficiale doveva essere proporzionato a quello delle altre Nazioni ) causa la situazione in cui il PD e altri partiti di Governo Ci hanno portato (...specialmente dal Governo Monti in poi )al livello della Grecia più tutti gli scandali che hanno visto in prima fila gli esponenti del PD proprio in questo periodo pre-elettorale , NESSUNO , secondo logica, avrebbe dovuto ri-votare per il PD: NEMMENO I LORO DEPUTATI!!! .
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      vedo che non hai saputo controbattere al mio argomento. ripeto perchè forse non hai capita la domanda purtroppo non posso aiutarti con un disegnino ma cerca di arrangiarti come puoi, : come ha fatto quella tale a scrivere su 31 schede un nome di candidato a lei simpatico. e gli altri colleghi scrutatori scrutavano da un'alta parte?
    • spasiba 3 anni fa
      Ma invece di stare a piangere come dei perdenti, se siete convinti che ci siano stati dei brogli raccogliete le prove e fate una denuncia. Altrimenti tacete, che con questi pianti infantili state perdendo altri voti.
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      allora in che modo è successo che una persona addetta al seggio abbia avuto il tempo di aggiungere a matita il nome di un suo "beniamino" su una trentina di schede?? come ha fatto a prelevarle dall'urna ?
    • efisio 3 anni fa
      ma ci siete mai stati in un seggio elettorale? Per i brogli servono che tutti i componenti dei vari partiti nel seggio siano daccordo sul da farsi ed ammesso che in qualche seggio ci sia stato questo accordo, per arrivare al doppio delle preferenze in tutte le citta'd'Italia non e' broglio.....e' sconfitta delle non idee
  • Mario . Utente certificato 3 anni fa
    Questo articolo è ridicolo per carità, bisogna avere un po' di umiltà e ammettere di aver perso per una volta. Si è perso del 20% non briciole quindi basta è ora di cambiare strategia se si vuole fare qualche cosa.
  • Umberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe tieni il timone saldo in mano. Grazie hai parlamentari M5S. Non è un broglio ma un complotto orchestrato dal RE. (leggete la cecilia c. qua sotto). TELEFONO SENZA FILI Spazio necessario -Si può svolgere sia in luoghi chiusi, sia all’aperto. Età di gioco consigliata -Per bambini da 5 anni in su. Numero di giocatori necessari-Più si è e più ci si diverte. Tempo di gioco - A piacere. Regole di gioco I bambini, seduti in cerchio, ed un adulto dice una parola al primo bambino che la deve trasmettere all'orecchio del compagno che si trova alla sua destra. L'ultimo del gruppo la dirà al alta voce. Il gioco può essere reso un po' più difficile, se l'adulto suggerisce al primo bambino una breve frase da trasmettere.
  • Gilda Caronti Utente certificato 3 anni fa
    ho fatto scrupolosamente il mio dovere di rappresentante di lista e ho constatato la perfetta regolarità delle votazioni
    • Gilda Caronti Utente certificato 3 anni fa
      sono rappresentante di lista del M5S of course e lo sono da anni! Ho visto benissimo quanti voti ha preso il PD nel mio seggio che è quello dove voto e dove prima votavano tutti Berlusconi adesso votano tutti PD - e ancora Forza Italia per la verità. Su 514 voti 238 erano PD, 112 FI e solo 39 M5S quidi il PD ha preso il 46,3% e noi il 7,5% ... e ti assicuro che ero lì al sabato fino al sigillo delle porte, e la mattina della domenica alle 7 e la sera prima delle 23 fino alla fine dei conteggi.... Per questo parlo!
    • Francesco S. Utente certificato 3 anni fa
      Gilda Caronti sei la rappresentante di lista di quale Partito? E poi scusa ma chiunque potrebbe postare sul blog una frase come la tua...facciamo i seri perfavore!
  • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
    Brogli? Puo' anche darsi, ma non a quel livello. Essenzialmente quando bombardi mediaticamente che hai gia' vinto, motivi gli avversari ad andare a votare (non facciamolo "vincere facile"), e demotivi i tuoi (non ho tempo di andare a votare.... tanto abbiamo gia' vinto.... anche se non vado a votare io non cambia nulla). E' gia' successo ad altri in passato! Inoltre una parte di chi arrivava da Pd e Lega, schifato dai vecchi caporioni, con i "nuovi" dirigenti ha deciso di ridare il voto ai suoi vecchi amori.
  • Ivan L. 3 anni fa
    a mio avviso i brogli ci sono stati alla luce del sole: sono gli 80 euro di Renzi che configurano voto di scambio
  • Marcello Yarmolinsky Utente certificato 3 anni fa
    Tutti sconvolti per il risultato di Renzi che sembra impossibile senza immaginare fantascientifici brogli. Invece… Nel 2008 il PD di Veltroni ottenne 12.095.306 voti Nel 2014 il PD di Renzi ha avuto 11.203.231 voti
    • Daniele Forese Utente certificato 3 anni fa
      io non ci vedo brogli... basta andare ad analizzare i votanti! ;) è matematica...
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      appunto questo fa stupire : che all'epoca di veltroni ancora il Pd aveva un po' di credibilità. nel frattempo ne sono successe di cose per cui la gente si è schifata : promesse non mantenute,lavoro sempre più precario, adesioni a leggi che hanno massacrato i lavoratori (vedi fornero)scandaloso inciucio con berlusconi con cui "non ci alleeremo mai e poi culo e camicia" sia da parte di bersani che renzi, leggi tuffa aumento di tasse e intoccati quasi i privilegi delle caste. Gente seria li avrebbe abbandonati alla grande e questo penso che sia proprio accaduto tant'è che i sondaggi davano M5S in crescita ed elettori in fuga dal PD. Se nel 2008 il PD di Veltroni ottenne 12.095.306 voti è proprio incredibile che nel 2014 il PD di Renzi abbia avuto 11.203.231 voti. Proprio incredibile ! più plausibile che la banda di cialtroni sia ricorso a truffa elettorale.
  • Luca Donati 3 anni fa
    Dopo avervi votato anche a queste elezioni turandomi il naso, dopo questa uscita (dettata sono sicuro da Casaleggio), state sicuri che non vi voterò mai piu. Non sapete ne vincere ne perdere. Sorprendetevi poi alle prossime elezioni di avere perso altri milioni di voti. Ormai vi siete fatti il lavaggio del cervello da soli, e denunciate brogli come l'amico Berlusca. Poi interessante la coerenza di allearsi con Farange. Manco si sa chi ca**o sia, però viene dall'estero e Grillo ha assicurato che non è xenofobo, allora oook! Però quando si poteva fare il GOVERNO (cosa che ora ci sognamo) con Bersani, ah... allora no, le alleanze erano vietate. E a Bersani avremmo tenuto le palle in pugno. Ora che c'è un tizio che non si sa chi sia ma non in concorrenza col movimento, allora no problem. Comunque per rendervi partecipi di cosa vi stia succedendo, ecco qui l'altra parte dei 3 milioni di elettori persi: gente che sperava faceste il governo con Bersani pilotando le loro scelte forti dei vostri numeri. Purtroppo non siete arrivati primi, per poco ma è così. E per COLPA pure vostra, pd e pdl si sono ri-alleati e ora ci becchiamo berlusca 2 ovvero renzi (ai voti di destra finiti a renzi non ci pensavate? - non andate in televisione e volete raggiungere il 51%??). E' triste essere dovuto andare a votarvi turandomi il naso ed è altrettanto triste ora trovarmi senza rappresentanza. L'italia ha bisogno di tanto, ma di meglio, purtroppo.
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      la tua ignoranza è pari alla tua tracotanza: con Bersani si parlava di un'alleanza di governo, con Farange si parla di coabitare in un gruppo comune per poter sfruttare la possibilità di parola e di finanziamento che i gruppi offrono ai parlamentari europei!
    • LuluEvan 3 anni fa
      Non capisco perché non appena una persona dissente o fa una critica o non dice cose care ai "duri e puri" allora é un troll, o non ha mai votato per il M5S. Io condivido in pieno l'analisi fatta, avrei scritto le stesse cose, purtroppo quando io ho iniziato a scriverle sul blog, mi sono ritrovata sommersa di insulti, accusata di essere una piddina infiltrata e molto altro ancora, infine ho dovuto leggere un post dove grillo diceva che chi si lamentava per le sue scelte aveva sbagliato a votare, ebbene, é vero avevo sbagliato a fidarmi così ho deciso di non votare più nessuno, sono passata dalla parte di quelli che hanno scelto di astenersi e alla fine, ho anche smesso di guardare tutti i programmi di approfondimento, telegiornali, e qualunque cosa riguardi la politica, sono disgustata da tutti. L'unico che mi aveva dato un po' di fiducia era stato proprio Grillo, con il risultato che anche da lui ho preso calci in faccia con post avvelenati. Per dirla tutta poi non approvo per niente il modo di fare dittatoriale nei confronti di alcuni parlamentari che hanno provato a dire qualcosa e sono stati espulsi, come é accaduto per Adele Gambaro, non é vero che, uno vale uno, l'unico che vale é lui o casaleggio, tutti gli altri non valgono una mazza e siccome appunto io non valgo niente, non voterò mai più per il M5S fino a quando grillo non si farà da parte.
    • carlo f. Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me sei solo un troll...
    • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
      Io non ci credo che tu abbia votato M5S a queste elezioni e probabilmente non lo hai mai votato!
  • giovanni bergomi 3 anni fa
    caro Beppe , quando uno stato cambia forma e diventa Repubblica , con una truffa , con brogli oramai riconosciuti dagli storici onesti e risaputo dagli italiani all'epoca .... http://giuseppemerlino.wordpress.com/2011/06/02/referendum-2-giugno-1946-aveva-vinto-la-monarchia/ e anche .... http://www.reumberto.it/luc10.htm ... ci si puo' aspettare qualche forma autonoma di lealta' , onesta' ed equa giustizia ??? se è accaduto allora , quando pur il popolo aveva radicati in se valori ideali molto piu' profondi e sani , oggi ,in un paese in cui viene incensato un rovinafamiglie come De Benedetti , cosa ti puoi aspettare ? forse anche la tua vita è stata in pericolo caro Beppe , a tua insaputa ....
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    Io sono certa che c’è stato un trucco che ha fatto vincere Renzi e credo di sapere perché e a quale fine è stato fatto. Usa sanno che elezioni europee in Italia hanno ripercussioni su tenuta governo renzi. infatti titola articolo prima di elezioni: “Matteo Renzi, Usa: “Governo a rischio” “Matteo Renzi e il suo governo sarebbero a rischio. E’ quanto emerge da un rapporto della Stratfor, una società di intelligence americana. La notizia è stata riportata da Il Giornale: La società americana Stratfor si occupa di analisi e global intelligence ed è considerata una sorta di «Cia privata». Definizione ancora più diffusa da quando, qualche anno fa, Anonymous e Wikileaks hanno svelato come nei database di Stratfor di fossero circa 5 milioni di e-mail riconducibili a organizzazioni di mezzo mondo”. Poiché è evidente agli americani che il M5S è contro l’acquisto degli F35 ecco che Obama è venuto a Roma per consultarsi con Renzi e vedere la sua disponibilità ad acquistarli. Il M5S è l’intoppo all’acquisto . L’america ha bisogno di vendere. Obama dà a Renzi un “aiutino” non per niente il programma di conteggio dei voti è americano e lui sa che può funzionare. Fin troppa grazia S.Antonio , neanche Renzi si immaginava che gli avrebbero dato una spinta così forte ma si sa che gli americani sono sempre esagerati quando si tratta di invadere le democrazie altrui. Se ho indovinato con questa ipotesi, a breve ci troveremo saturi di F35. Oggi ho letto altro articolo su “il fatto quotidiano” : Obama richiama gli alleati europei "Dovete aumentare la spesa militare". (non accetterà scuse di crisi economiche)
  • unovaleuno 3 anni fa
    Credo che vada seriamente presa in considerazione l'eventualità di un complotto alieno contro M5S, forse in combutta con le sirene e i troll (quelli veri).
  • Alex Picconatore Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe, Video assolutamente da vedere ******************************** Brogli elettorali? Ecco come si fanno https://www.youtube.com/watch?v=xOGlhU77yfc ******************************** Beppe, vanno ricontati i voti nei seggi dove gli exit polls hanno completamente toppato, su questo non ci piove. Ciao.
    • Antonio Bigoni 3 anni fa
      Ma dove vivi ? E secondo te gli exit pool si fanno sui singoli seggi ?
    • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
      .... Giusto !!! Solo Chi fa il tifo per il Partito della Troika e per il Gruppo Bilderberg opp. è un Troll ignorante può Non ammettere che ci sono stati dei brogli . Bisogna AGGIUNGERE (( a quello che hanno rivelato tutti esperti in materia come ad es. Clinton Curtis in maniera chiara )) che i BROGLI sono stati ancora più evidenti se si considera anche il CONTESTO EUROPEO in cui sono state effettuate le Elezioni Europee : A) :: i dati Ufficiali definitivi messi a confronto con i dati dell'Exit-polls ( non sbagliano MAI in maniera sostanziale se l'elezione non è truccata) )INVECE solo in ITALIA differiscono in maniera sostanziale !!!. B):: Oltre tutto la società amerikana che ha truccato le elezioni non è stata neanche furba , doveva scegliere un altro momento per farLo ,cioè : sceglere una elezione SENZA confronto con le altre Nazioni Europee , OPP. truccare TUTTE le Elezioni!!! . NESSUN partito di Governo ha aumentato di consensi in tutta Europa neppure in Germania !!! In Italia( se il risultato ufficiale doveva essere proporzionato a quello delle altre Nazioni ) causa la situazione in cui il PD e altri partiti di Governo Ci hanno portato (...specialmente dal Governo Monti in poi )al livello della Grecia più tutti gli scandali che hanno visto in prima fila gli esponenti del PD proprio in questo periodo pre-elettorale , NESSUNO , secondo logica, avrebbe dovuto ri-votare per il PD: nemmeno i Loro deputati !!! .
  • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
    cari amici e amiche del Blog. I brogli,di sicuro ci sono stati,ma forse,(e una mia idea personale) Beppe e ripeto forse,ha fatto, un errore strategico,quando(giustamente)affermava ,che questo era un voto politico e non solo x le europee .In piu ,ha dato un calcio nei coglioni,a tutto il PD,sulla questione MORALE .Siccome ho votato per il Pd anni fa e solo adesso,mi sono reso conto di come veramente stanno le cose in Italia ,posso dire che che non mi sono meravigliato dei risultati (a parte i brogli). Hanno reagito con tutta la loro forza. Saluti
  • Rainardo Mozzi 3 anni fa
    Questo articolo è semplicemente ASSURDO. Fa sbellicare dalla risate che si dica che il sospetto dei brogli sia suggerito dalla logica(!): visto che per natura(?)quelli che votano il movimento non sono astensionisti, allora non possono mancare 3 milioni di voti. Ditemi dov'è la logica. Poi, c'è di meglio. In questi mesi tutti a dire che i sondaggi sono truccati, che seguono i dettami del regime, e via dicendo. Ora, che vengono "giustificati" i brogli? Basandosi proprio su quei risultati che tutti dicevano essere sbagliati. Ancora, dov'è la logica? In ultimo, un dettaglio: normalmente quando avvengono brogli, tali o presunti, la forbice tra i due schieramenti è labile (vedi Al Gore e Bush). Con un distacco di venti punti percentuale, non si può parlare di brogli ma solo di sconfitta. Ammetterlo renderebbe tutto più semplice, e darebbe un'immagine migliore del movimento.
  • Aldo 3 anni fa
    Luca Logis HA PERFETTAMENTE RAGIONE!
  • Guglielmo Mariano Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, continuate ad indagare... E' troppo evidente che il voto è truccato e si sono costruiti un risultato su misura... Nulla corrisponde con il risultato elettorale... Non corrispondono le piazze, le aspettative, i sondaggi e gli exit pools... Ma soprattutto, vista l'esperienza di Casaleggio in ambito informatico, cerchiamo di tutelarci per le prossime elezioni !!! Avanti cosi ragazzi, non cambiamo nulla e, tutelandoci dai brogli, vinceremo sicuramente noi !!!
  • marco 3 anni fa
    Avendo partecipato a qualche elezione ho potuto constatare di persona la facilità con la quale si può fare dei brogli, basta un Presidente di seggio poco pratico e scrutatori poco solerti più qualche rappresentante di lista poco onesto. E questo dove c'è una tradizione culturale figuriamoci altrove... Certo sarebbero piccoli brogli e magari non a senso unico ma mi sono spesso chiesto se il controllo è lo stesso nei successive passaggi...quantomeno da cima in fondo tutti dovrebbero controllare tutti e tutto.
  • Jessica Veronesi 3 anni fa
    Un sacco di gente che conosco ha votato sicuramente M5S. Ora, o conosco solo persone serie, o sono tutte bugiarde. Non mi capacito proprio dei risultati ottenuti. Sembra il periodo in cui c'era al governo Berlusconi: tutti si lamentavano, ma vinceva sempre. Chi lo votava allora? Chi ha dato tutti quei voti al PD? Io qualche dubbio di broglio ce l'ho.
  • leo stabile 3 anni fa
    vediamo se riusciamo a dare una lettura obbiettiva di questa votazione delle europee. innanzitutto,i bukmaker inglesi,fino al giorno prima delle elezioni,davano tutti il movimento 5s in vantaggio rispetto al pd ( e loro devono pagare in caso sbaglino le previsioni e quindi non fanno previsioni alla leggera ) invece,guarda caso,nelle borse internazionali erano già' tutti sicuri che avrebbe vinto il pd,cosa che poi per magia e' successa!! c'e' poi da rilevare che con un distacco del genere,sapevano benissimo che si sarebbe innescato un doppio meccanismo a danno dei 5s,uno in senso lato,il dato del movimento a livello nazionale da farlo sembrare come una sconfitta;il secondo che con un esito del genere si cominciasse ad erodere consensi dall'interno ( poi abilmente manovrato tramite i troll pagati a questo scopo )!! se fosse avvenuto che il pd avesse vinto di misura,sarebbe stata comunque per lo stesso una quasi sconfitta o comunque non avrebbe potuto "manovrare" con tanta facilita'.quindi cosa fare? semplice..."indirizzare" il voto con uno scarto tale da prendere i classici due piccioni con una fava! favole potrete dire voi...certo puo' essere solo una congettura...ma se non lo e'?? per come la vedo ci sono più' indizi che portano a pensare che ci siano stati brogli ma a molto alto livello!! e gradirei se chi di dovere si ponesse gli stessi quesiti e facesse una verifica seria!!
  • Pietro Rotai 3 anni fa
    Io so. Io so che ci sono stati brogli. Io so i nomi di chi ha cambiato l'esito del voto. Io so i nomi del gruppo di potenti che con l'aiuto delle mafie hanno prima creato una crociata contro Grillo e poi contraffatto le schede elettorali. Io so ma non ho le prove. (Il romanzo delle stragi di Pier Paolo Pasolini)
    • ndrecchia 3 anni fa
      O hai le prove e fai una denuncia o fai meglio a tacere. State scadendo nel ridicolo.
  • ndrecchia 3 anni fa
    Invece di continuare a fare i bambini e a piangere millantando brogli, acquisti di voti, software taroccati, ecc. fate una cosa. Raccogliete le firme e chiedete il riconteggio dei voti davanti a voi. Se non lo fate tacete per sempre. È facile accusare senza volere andare a fondo.
    • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
      Ho votato alla sezione 1229 della scuola Muzio di Milano . Nel corridoio c'erano 3 dico tre rappresentanti di lista M5S una di FI una della Lega ed una del PD. Ho fatto un giro per altre sezioni ed altre scuole. La proporzione era identica !!! A Milano il PD ha preso oltre il 45% dei voti. Cosa facevano i rappresentanti di lista M5S , dormivano o erano incopetenti ? Se così fosse , NON LAMENTIAMOCI !!!!
    • Guglielmo Mariano Utente certificato 3 anni fa
      hai ragione... facciamolo !!!
  • daniele 3 anni fa
    Quando ho visto Beppe a Porta a Porta vestito da frocio (non gay, proprio frocio)ho chiuso gli occhi. Ha gestito l'oretta da Bruno "Mr.2 libri l'anno" Vespa come un sindacalista parla negli spogliatoi di una torneria. In giacca gessata e cravatta si va in tv capra! Si parla a voce bassa e si è freddi e spietati. In piazza si urla, in tv fai i conti, non son tutti dei miserabili quelli che sostengono il M5S ah Beppe! Il M5S camminerà da solo ma per ora servi. provo disgusto e imbarazzo verso la maggior parte dei miei concittadini e sono terrorizzato da cosa potrebbero fare senza Beppe e Castroneggio. W di Battista,Sarti,Taverna,Crimi,Lombardi,DiMaio, ecc...siete fantastici, tranne quel bue del ciconciso...:) Buona serata, vi voglio bene.
  • Giorgio. F. Utente certificato 3 anni fa
    Schede votate con la stessa calligrafia... Come è successo al seggio 7 di Reggio Emilia. E' la conseguenza (illegale) del controllo “attivo” esercitato sugli elettori che “vendono” il proprio voto. Guardate questo video per capire come funziona... http://www.youtube.com/watch?v=jjEU7U3fQ4g/>
  • Marco D'Ottavio 3 anni fa
    link ai dati online delle previsioni inglesi?
  • Valerio Litta Utente certificato 3 anni fa
    Per parlare anche solo di brogli senza evitare una pessima figura servono PROVE, è così dura ammettere la sconfitta? Avete qualche parente o amico che ha fatto lo scrutatore alle elezioni? Chiedete a loro se c'è stato qualcosa che non andava o non vi fidate? Anch'io sono rimasto deluso del risultato elettorale, ma mi sono rassegnato all'idea che è utopico che possa cambiare qualcosa in questo Paese. L'italiano medio è ignorante, menefreghista e prende la politica come una tifoseria, spesso manco li guarda i programmi se non quando si parla di soldi che può avere in tasca (infatti gli 80 euro avranno influito molto in campagna elettorale, poi se la gente non si rende conto che non ci sono coperture e sono soldi che entrano ed escono dalla finestra pare sia un altro discorso). Un consiglio per la campagna di Grillo e Casaleggio, abbassate i toni ( le critiche ci stanno, ma abbassate i toni, molti si possono "spaventare"), siate umili e incentivate nel portare DDL che interessino ai cittadini e puntate nel parlare di programmi che possono piacere alla massa, già lo fate, ma dovete insistere di più, se volete vincere in Italia dovete raggiungere la pancia delle persone, non la loro testa.
    • Daniele Forese Utente certificato 3 anni fa
      l'hanno ripreso ad un bellissimo film di salvadores "sud"... c'ho pensato anche io... è una cosa fattibbilissima... esce una scheda eh... ma quante persone fai votare in questo modo?? non so... ma ci rifletto ogni volta che vedo una cosa simile..
    • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
      Per fare delle ipotesi bastano convinzioni ed indizi! Questo può innescare la ricerca di prove CONCRETE e quindi mettere in atto i provvedimenti del caso! Vuoi impedirci di pensare ad "alta voce" ? (Ho rettificato complete con concrete)
    • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
      Per fare delle ipotesi bastano convinzioni ed indizi! Questo può innescare la ricerca di prove complete e quindi mettere in atto i provvedimenti del caso! Vuoi impedirci di pensare ad "alta voce" ?
  • Fabio Balzi 3 anni fa
    Beppe la cosa migliore che potresti fare ora è dimettirti e rimanere defilato. Il movimento ha bisogno di crescere e maturare senza la tua presenza da padre/padrone.
  • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
    Poco fa RAI3/TG3 nota agenzia privata di propaganda del Partito Democristiano (PD), sovvenzionata dal contribuente, intervistando alcuni parlamentari e senatori M5S, irrideva, quasi fosse ipotesi fantascientifica il discorso brogli, asserendo fosse cosa da "berlusconiani" tirare in ballo il tema, laddove vi era stata una sconfitta elettorale.. Un "moscio" Morra, arrivava addirittura a dare ragione all'intervistatrice! siamo messi proprio bene! Non c'era bisogno di tirare in ballo tante evidenze storiche di questa sporca prassi, che è da sempre di casa nel "bel paese"! vedasi le elezioni del'48, in cui la DC vinse grazie ai brogli!..E così è stato domenica 25 con ogni probabilità..Vedere in diretta il risultato delle presunte scrutinazioni, nelle quali un PD veniva evidenziato in costante salita, mentre un M5S per ore ed ore rimaneva "stranamente" inchiodato per ore ed ore a dati compresi fra il 20,5 e 21 %, non può che fare pensare a qualche GRANDE MAIALATA che ha ALTERATO lo scrutinio finale!!! A questo riguardo come non pensare a dichiarazioni, rese una decina di giorni prima delle elezioni, con le quali le "veline" PD MORANI e PICIERNO, testualmente pronosticavano "un grande risultato di Renzi"..O come non pensare a quegli "exit poll" divulgati da REPUBBLICA alle H 18.30 di domenica, su twitter, quando ancora le elezioni erano in corso, cancellati dopo qualche minuto, che anticipavano una "vittoria del PD col 40%"!!!???... Ma che bravi "profeti" sono quelli del gruppo DE BENEDETTI!!!...Questo avveniva quando tutti i sondaggi, nazionali e non, affermavano l'esatto contrario!! SPERO SI PROCEDA QUANTO PRIMA CON UNA CONTROVERIFICA DI QUESTI PSEUDO "RISULTATI", VIZIATI DA SIN TROPPE TORBIDE EVIDENZE!
  • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
    Sicuramente i brogli sono avvenuti nel seggio e senza colpe dei rappresentanti di lista e dei presidenti, ipotesi plausibile è quella di voto pagato con certificazione fotografica (tutti i cellulari fungono da fotocamera)e nessun divieto c'è stato di portare il cell. in cabina, si mormora di compensi di 50 euro a voto, poi dobbiamo mettere in conto i voti ottenuti con la concessione degli 80 euro ad alcune categorie.
    • Andrea 3 anni fa
      Quindi visto che mancano un sacco di voti di elettori M5S stai dicendo che il voto di un elettore M5S vale 50 miserabili euri? E voi vorreste fare la rivoluzione?
    • ndrecchia 3 anni fa
      Accettando l'ipotesi dei voti comprati. Considerando che è stato spostato un buon 20% di voti, ragionando molto per difetto, ammettiamo che 2 milioni di elettori si siano fatti pagare per votare PD. Considerando il valore di 20 € per comprare un voto, per spostare 2 milioni di voti da una parte all'altra Renzi avrebbe speso circa 40.000.000 € per spostare le preferenze elettorali. Vi sembra plausibile come cosa?
  • pasqua cossu 3 anni fa
    Interessante. Ma se la piantassimo di fare dietrologie che non servono a nessuno o progetti di accordi discutibili in sede europea, forse la parte moderata colta e preparata potrebbe di nuovo fidarsi del M5S in cui a suo tempo ripose le sue migliori speranze. Forse apparirebbe di nuovo come un movimento serio, democratico, non gestito in modo patriarcale da Grillo e Casalegio. E non ambiguo! Ma onesto e propositivo. Concreto. E riusciremmo a comunicare in modo diverso: sappiamo quanto sia difficile contrastare il messaggio unanime dei Media! Ma non è impossibile non farsi strumentalizzare. La gente si accorge dell'eccessivo accanimento mediatico contro un soggetto: Berlusconi e i suoi vent'anni di governo (nonostante rappresentasse il peggio) docet! Ma serve un'autocritica seria. Serve più dialogo con la base. Proposta concreta : perchè questo blog non diventa un laboratorio politico e uno spazio realmente interattivo? Inoltre Grillo deve fare un passo indietro e lasciare più spazio ai ragazzi eletti. Deve ascoltare la base, limitare i comizi o le comparse in TV in prima persona. Si rischia di rovinare tutto, definitivamente, proprio con post come questo sui brogli: opportunamente riportato dai Media in funzione distruzione definitiva del Movimento. Vogliamo fare i comunisti o i Berlusconi della situazione? Be' secondo me non ce lo possiamo permettere e non vorrei che si arrivasse allo 0,00001 dei primi. Aspetto un qualche riscontro degli attivisti, dei parlamentari, di Grillo o di chiunque sulle mie critiche (costruttive) e proposte relative alla gestione del M5S e del blog. Mi iscriverò al movimento solo se diverranno operative, non mi va di fare l'elettore di sondaggi plebiscitari o simili. Voglio che il paese cambi davvero. Grazie.
  • Mau 3 anni fa
    Con tre post avevo messo i guardia il M5S. Ma con il 10% di scelta civica, passato al pd, a difesa dei suoi privilegi, e le truppe pd, tutte a votare, il risultato sarebbe stato diverso ma sempre una vittoria del nuovo partito, PaDeSCi
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    ........ 2 .. di 2 ....// Infatti le Corti d’Appello, che devono controllare sul cartaceo l’esattezza dei dati elettorali, e la Cassazione, che deve proclamare il vincitore dopo l’ennesimo controllo, non operano, ovviamente, un riconteggio delle decine di milioni di schede (occorrerebbero tempi biblici), e nemmeno operano un raffronto tra i dati dei verbali dei Seggi e quelli forniti dal Viminale; ma si limitano a controllare che il SALDO dei Verbali sia CONFORME al Saldo TOTALE delle schede (NON ai dati forniti ed elaborati dal Viminale) ed a ricontrollare le sole schede Contestate o Nulle (che erano in questo caso poche migliaia), effettuando le eventuali riassegnazioni di preferenze. Un raffronto completo tra i Dati dei seggi e quelli forniti dal Viminale richiederebbe molto tempo ed è previsto solo in caso di contestazioni, a Governo ormai insediato.
    • Antonio Bigoni 3 anni fa
      Cazzate le corti fanno le somme dei verbali originali,sei tu che devi informarti meglio e non leggere le sciocchezze di Deaglio nel 2006.
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    ...........1 ..di 2 .......... In breve : fanno così (poi , informateVi meglio per conto Vostro ): I dati vengono trasmessi da un operatore del seggio sul "Linus" e quindi stampati su richiesta. . Le stampe del Verbale vengono controllate dal Presidente del Seggio e confrontate con i Verbali stesi a mano dai segretari. I dati coincidono, ovviamente , sono quelli che sono stati inseriti dall'operatore. . Si scarica l'elaborato sulla chiavetta USB, ma i dati downloaded non provengono dal Linus, ma dal programma occulto-taroccato , che contiene una ripartizione dei voti gia' predisposta nel programma stesso. Il contenuto delle chiavette USB NON puo'venire confrontato con i verbali, perche' e'a chiusura codificata. Nessuno al seggio possiede il codice per aprirle. . Le chiavette viaggiano al Viminale, o sono trasmesse via modem allo stesso. Il che non cambia nulla, dato che il vizio NON e' nelle Chiavette, ma nel Programma occultato nei computer del Viminale che le carica in uscita USB. . Il computer del Viminale comincia a ricevere i dati taroccati e le proiezioni vanno in tilt. L’obiezione più comune è la seguente: secondo le regole esposte dallo stesso sito del Viminale, la proclamazione dei risultati ufficiali deve essere fatta dai Magistrati esclusivamente sulla base del materiale cartaceo prodotto con il metodo tradizionale. Sarebbe stato dunque impossibile , in teoria , per i Magistrati non accorgersi dello scarto esistente tra i Risultati dei Verbali cartacei redatti dai presidenti di Seggio e i risultati resi noti dal Viminale sulla base dei dati trasmessi per via elettronica. La realtà è un'altra :: Infatti le Corti d’Appello, che devono controllare sul cartaceo l’esattezza dei dati elettorali, e la Cassazione, che deve proclamare il vincitore dopo l’ennesimo controllo, NON OPERANO !!!, ovviamente, un riconteggio delle decine di milioni di schede (occorrerebbero tempi biblici), ............. -continua
  • cracco elena 3 anni fa
    Ma se questi cosidetti "brogli" fossero veramente veri bisogna fare qualcosa per accertarsene...movimento datevi da fare per sapere la verità non fermatevi solo nella comunicazione ma AGITE!Fatevi sentire e non lasciate la gente che vi sostiene nel dubbio...
  • francsco degni 3 anni fa
    non riuscivo a capire l'appoggio di Berlusconi alle controriforme costituzionali di renzi,pensavo che fosse un accordo di potere,cioè chiunque vincesse con il 37,5 % avrebbe dominato l scena politica nominando i parlamentari e senza il ''fastidio'' del senato. oggi invece ho capito ''il patto''renzi ha messo in cantiere la riforma della rai . con il pretesto legittimo dei costi si vuole autorizzare la pubblicità su una sola rete,ed allora:: io do una cosa a te e tu dai una cosa a me. Berlusconi appoggia renzi nelle controriforme costituzionali che una volta approvate darebbero a renzi un ventennio di controllo assoluto sulla politica italiana.renzi fa la ''riforma della rai''e da alla famiglia Berlusconi,in pratica, il monopolio della pubblicità televisiva. ora è tutto chiaro .solo il m5s può far saltare questo patto scellerato. francesco degni
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      e fare come me che da due anni e più non guardo le reti berlusconiane ? e adesso che ci penso neanche rai 1 e rai2 . qualche volta guardo rai 3 ma solo reportages di gabanelli jacona e purgatori. e poi tanto internet...
  • alberto riccò 3 anni fa
    posso testimoniare che, parlando con amici e conoscenti,nella nostra provincia rossa, nessuno, o pochi dichiarano di aver votato renzi. e mi chiedevo già come mai...
  • Giuliano F. Utente certificato 3 anni fa
    Agli amici saggi del Movimento 5 Stelle. Brogli? E' arrivato Grillusconi! Ma non vi viene il dubbio che abbiate deluso chi vi aveva votato? Dopo le dichiarazioni sulle colpe dei pensionati e sui brogli, se si votasse di nuovo il Movimento perderebbe altri 3 milioni di voti! Ora, dopo la sconfitta, cercate di mettere a frutto la fiducia di chi vi ha votato e le capacità degli eletti cominciando a misurarvi con i problemi, costruendo le mediazioni necessarie con i rappresentatnti degli altri 20 milioni di cittadini che hanno fatto scelte diverse dalle vostre ma che hanno gli stessi vostri diritti. Smette di insultare chi non la pensa come voi, fate tacere gli ignoranti e i violenti che scaricano le loro frustrazioni sul blog, e soprattutto smettete di pensare che solo voi siete onesti e solo voi avete le soluzioni migliori per tutti i problemi! Soltanto in questo modo potrete essre utili per realizzare il cambiamento di questo nostro paese.
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      Vallo a raccontare a chi ha regalato soldoni alle banche, a chi continua a rifiutare di tagliarsi lo stipendio da parlamentare, a chi compra gli f35, a chi vende 10 auto blu e ne compra 200, a chi cala le pene ai mafiosi, a chi usa le banche per fini di partito, a chi condona imposte al gioco d'azzardo... Chi? Beh, chiedilo al PD.
  • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
    Essendo stato io analista programmatore, consulente ed esperto di materia elettorale, anagrafe e stato civile, per enti pubblici, 8 anni, posso aggiungere queste ipotesi, tutte fattibile attraverso piccole modifiche al software che gestisce le elezioni elettorali. Queste ipotesi prevedono una complicità delle società di software, quindi basta indagare all'interno delle società più grandi che hanno operato sul territorio nazionale per le elezioni europee. 1) Si potrebbero preparare le liste elettorali con un numero maggiore di iscritti e quindi convogliare l'eccedenza degli elettori reali tutto su un partito, questo per ogni comune interessato. 2 ) Si può considerare una percentuale di iscritti all A.I.R.E ( anagrafe italiani iscritti all'estero ) come potenziali elettori e quindi nelle liste elettorali, che votano "d'ufficio " 3) L'ipotesi più semplice , nel programma che gestisce le percentuali di voto per ogni sezione può esserci un errore, volontario, di logica, quindi il totale è errato. 4) Siccome si prevedeva una alta percentuale di astensioni, molti potrebbero essere stati considerati elettori " a loro insaputa". 5) Altra possibilità è quella che interessa il ministero degli interni. I file che vengono spediti dai singoli comuni non vengono sovrascritti nei server del ministero e quindi non si ha la presenza dell'ultima copia finale per ogni comune, ma vengono sommati ai dati già inviati, con azioni controllate, quindi il dettaglio di ogni comune spedito è esatto mentre il riepilogativo del ministero è sbagliato. Il punto di partenza per un controllo è sapere i numeri esatti degli iscritti nelle liste elettorali per ogni comune e simulare l'estrazione su tutta la popolazione, per comune, per vedere se i totali( estratti) coincidono esattamente a quelli già presentati alle elezioni, poi un'analisi a campione per vedere se tutti hanno i requisiti esatti per essere elettori.
    • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
      Se si facesse come ho spiegato io, tutte queste tue complicazioni e difficoltà varie sparirebbero come d'incanto !
    • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
      .... dimenticavo: in una probabile simulazione, prevede l'elaborazione sul data base originale, quindi usando quello in linea, nei totali bisogna considerare le variabili, cioè: nati, deceduti, immigrati, emigrati, cambi di residenza, quelli che hanno compito 18 anni il giorno dopo le elezioni ecc..ecc.. praticamente una bella impresa che con il tempo è quasi impossibile fare, essendo il data base in continuo aggiornamento.
  • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
    Per la serie, berlusconiana, è sempre colpa degli altri. Ma chi avete messo ai seggi, per controllare lo spoglio delle schede? Crimi?
  • gianni sacristani 3 anni fa
    Sono stato presidente di seggio, impegnato nelle elezioni del 25 maggio, e francamente da quanto ho sentito in televisione e poi letto nel blog, resto alquanto allibito ed offeso. Sono sicuro di aver adempiuto pienamente al mio dovere senza aver favorito alcuno. Nel seggio ove io ho lavorato, il movimento si è classificato al 4^ posto. Identica posizione il M5S l’ha ottenuta a livello comunale complessivo: cioè 4^ posto in tutti i sei seggi. Comunque bando alle chiacchiere: se ci sono sospetti seri si facciano fare le verifiche del caso. La legge prevede appositamente i rappresentanti di lista all’interno dei seggi, mi meraviglio non siano intervenuti nell’immediatezza dei dichiarati brogli…….. Io sono pronto e non ho alcun timore ad essere sottoposto a giudizio. In conclusione Caro BEPPE: una cosa è il risultato inoppugnabile sebbene non corrispondente alle aspettative …… ed invece trovare poi mille giustificazioni per non accettare LA SCONFITTA. Questa è serietà?? Non voglio polemizzare oltre e resto a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.
  • Mario Rigli (oiramilgir) Utente certificato 3 anni fa
    Ed oggi ci parli di brogli. ma il termine è sinonimo di imbrogli, può darsi che così la pensino tuoi germogli il tuo parlare è a gorgogli e scioglie per forza i loro orgogli dall’impegno li distogli la loro ansia del meglio sciogli niente del loro interno accogli. Ti faccio Beppe i miei cordogli perché al meglio non invogli. Non gorgogli ma ragli e la gente non accetta guinzagli loro, i ragazzi, tramuti in bersagli non offri loro nemmeno spiragli e hanno l’anima piena di barbagli, ma tu del serpente hai i sonagli non sfreghi elitre ma soltanto abbagli. Tra un po’ cercare dovrai nascondigli o un posto angusto in ripostigli nessuno più che meravigli perché da nessuno accetti consigli. Stai morendo anche per i tuoi figli per forza non hai più appigli non districherai i tuoi grovigli Stanne certo te lo dice Mario Rigli.
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      o mario dal verso strano ma va a pigliartelo nell'.....
    • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
      ste cazzate che tu bisbigli son soltanto un parapigli di minchiate a 'na finestra con scappellamento certo a destra. Va a dormì che c'hai sonno perchè vedo che n'hai bisogno.
  • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
    LA MIA SOLUZIONE DEFINITIVA AI BROGLI ELETTORALI >>>>>>> SICUREZZA DELLE URNE : si potrebbero usare scatole in plastica rigida trasparente, chiuse con serrature programmabili per l’apertura all’ora X del giorno Y, oppure con apertura radio-assistita. Nel senso che la loro apertura dovrebbe essere fatta solo mediante un segnale radio codificato (come per i cellulari) emesso a livello centrale all’ora stabilita dal Viminale stesso. DISGUIDI O INCERTEZZE SUL SIMBOLO VOTATO : i simboli delle schede elettorali dovrebbero essere stampati con la stessa tecnologia dei “Gratta Vinci”. Simboli quindi, che dovrebbero essere grattati e non più contrassegnati con la croce fatta con la matita copiativa. Per le Preferenze invece si dovrebbe continuare ad usare la matita suddetta.
  • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
    LA MIA SOLUZIONE DEFINITIVA AI BROGLI ELETTORALI >>>>>>> SICUREZZA SULL’INVIO DEI RISULTATI ELETTORALI : Voglio sottolineare che corrompere a proprio piacimento i flussi informatici che viaggiano in Rete è un gioco da bambini. Dato che abbiamo assistito in un passato anche recente a manipolazioni criminali di dati sensibili, operate – si dice – anche dai Servizi deviati, è chiaro che non c’è assolutamente da fidarsi DI QUALSIASI SOCIETA’ CERTIFICATRICE ! L’unico modo per essere certi della correttezza dei dati è quella di intervenire fisicamente con persone dedicate al controllo. Persone che io identifico con i Rappresentanti di Lista. Quindi in tutte le Sezioni del territorio nazionale, ogni Partito dovrebbe avere almeno 1 rappresentate di lista che alla fine degli scrutini della propria Sezione - quando sono pronti i risultati finali - faccia una foto, col suo telefonino o smartphone, a questi ultimi. Solo nel caso di impossibilità materiale a fotografare il Rappresentante di Lista dovrà riportare in un foglio qualunque questi risultati finali. Subito dopo sarà sua cura, tramite lo stesso smartphone o con il PC di casa, spedire la foto (o i dati scritti a mano), come allegato di un’ e-mail, alla propria Struttura Centralizzata. Quest’ ultima elaborerà quindi i dati di tutte le e-mail, man mano ricevute, e alla fine confronterà i propri dati con quelli del Viminale. In questo modo, si potrà stabilire senza alcuna incertezza, la validità o meno del conteggio fatto dal Ministero. Perché mi sembra lapalissiano che questi dati debbano coincidere assolutamente o – in caso di errore materiale involontario – debbano essere quantomeno “CONGRUI”. Ecco come eliminare PER SEMPRE qualsiasi tentativo di brogli elettorali !
    • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
      Che fai sfotti o sei ubriaco ? Di quali consultazioni parli ? Te le sei sognate stanotte ?
    • Giuliano F. Utente certificato 3 anni fa
      A proposito dei brogli nella rete ti riferisci alle consultazionisvolte dal Movimento 5 Stelle?
  • giovanni bergomi 3 anni fa
    sono stato scrutatore in gioventu' , e ho visto i "sinistri" all'opera nei seggi.... in maggioranza sono presidenti , scrutatori e rappresentanti di lista in numero pletorico , ho visto annullare schede dubbie con facilita' e soddisfazione assoluta , ovviamente quelle dell'altra parte ( DC all'epoca ) , ma brogli veri no , schede false mai ... per 2 volte il Berlusca è stato preso per il culo o dato per matto perdendo per una manciata di voti .... quelli si ipotizzabili cancellati o invalidati al seggio ... ma qui , i numeri ci dicono che l'eventuale broglio è stato fatto dopo , solo coloro che manovrano i computer al ministero possono falsare cifre enormi .... è stato possibile ? sarebbe possibile ?chi potrebbe farlo ? queste sono le domande reali ... la risposta è ... solo una organizzazione potentissima , votata allo status quo ad ogni costo , potrebbe mettere in atto tutto cio' .... ma, analizzando il clima prima del voto ( gli anatemi contro Grillo , i denari piovuti dal cielo a 10 milioni di famiglie , non persone ) e l'endorsment fatto dal Berlusca , poi parzialmente corretto , verso "il nulla di firenze" , come non comunista etc etc , vediamo che è fattibile una vittoria sia pure limitata nei numeri , ma lata nella percentuale . Ricordiamo che hanno ottenuto 1 milione di voti meno di Veltroni quando fu cacciato con ignominia per aver perso contro Berlusca ... quindi a parte la propaganda vomitevole dei giornali iscritti al Pd ( quei cessi di republica , coriere ,stampa , e tutti i tg ) la vittoria non è cosi' eclatante il 40 % del 56 % è solo il 22,4 % degli aventi diritto ....
  • fulvia soda 3 anni fa mostra
    Gombloddo!
  • matteo allevi 3 anni fa mostra
    Ma finiamola con tutte queste idiozie! Abbiamo preso 20 punti, non cadiamo nel ridicolo più di quanto non sia stato già fatto. Io che ho votato M5S, vi posso assicurare che il 15% raggiunto dal M5S nel mio comune sono veri ed indiscutibili. Fintanto che Grillo va da Vespa per cercare di attrarre i pensionati e non dice NULLA sui 7 punti delle Europee dicendo di andarle a vedere in rete ( ai pensionati??) e fintanto che il movimento è rappresentato solo da GRILLO che continua a sbraitare e ad attaccare sempre con i soliti temi, NON MI SEMBRA COSI DIFFICILE DA CAPIRE CHE CON QUESTA STRATEGIA SI POSSA RAGGIUNGERE SOLO UN 15-20% DI ITALIANI CHE SI INFORMANO IN RETE E CONDIVIDONO LA RABBIA??? E' COSI DIFFICILE DA CAPIRE?? per cortesia finitela con questi post e cerchiamo di avere un movimento CHE ABBIA UN INTELLIGENZA POLITICA e non che cerchi di attirare tramite Grillo che ha grandi meriti ma sicuramente non PORTERA' MAI IL M5S A GOVERNARE.... fate RAPPRESENTARE IL M5S DA DIBATTISTA, DI MAIO, e da tanti altre persone che rappresentano COMPETENZA e non da Grillo!!!. Meditate gente, meditate!.
  • Nino F. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Basta con queste stronzate, corriamo il rischio di beccare lo zero virgola alle prossime elezioni!!! Beppe sveglia, dai retta ai tuoi parlamentari, basta struscio con Farage e questa ennesima minchiata del brogli!!!
  • GIOVANNI BECCHI 3 anni fa mostra
    BEPPE....Sei sempre più ridicolo !!! Oltre ad aver perso nonostante i proclami di vittoria sicura, ora ti attacchi ai presunti brogli !!! SEI PENOSO Ma non avevi detto " O vinciamo noi o stavolta davvero me ne vado a casa. E non scherzo"......evidentemente scherzava anche stavolta!!
  • ndrecchia 3 anni fa mostra
    Invece di stare a piangere come i bambini, visto che si tratta del più grande broglio della storia della Repubblica Italiana e probabilmente della storia di tutte le elezioni tra le democrazie mondiali (non parliamo di dittature), dato che è stato spostato almeno un 20% di voti, cosa mai accaduta in passato, perchè non fate una bella denuncia con le firme di tutti i vostri elettori? Date che avete messo in ogni seggio i volontari del M5S, non vi sarà difficile fare due calcoli e verificare la correttezza del voto. Anche ora non ci vuole nulla a verificare. Un grillino vada a richiedere i verbali della propria circoscrizione, si facciano le somme dei voti al PD e quelle dei voti al M5S e se non combaciano coi voti del Viminale allora potete un bel denuncione. Chi ha taroccato queste elezioni (che contavano poco e nulla, vedi che fesso, rischiare tanto per elezioni senza valore) andrà in galera. Fate come vi dico io. Verificate invece di stare a piangere come i bambini e di urlare al "gombloddo" come Antonio Conte.
  • Giuseppe Petrucci 3 anni fa
    Beppe ti prego calmati! Purtroppo ho l'impressione che tu stia portando il movimento dove Di Pietro ha portato l'Italia dei Valori. Questi post non fanno bene a nessuno, anzi sono nocivi. Secondo me bisognerebbe parlare, da ora in poi, del programma dei 5 stelle contrapponendolo alle bugie degli altri partiti. Ormai le uscite comiche e polemiche hanno il solo effetto di portare via voti. Sembrerà una cavolata ma dopo aver faticato tanto per convincere mia madre a votare per il movimento, la tua immagine con la corona di spine in testa ha vanificato tutto. Cambiamo strategia!
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    Nonostante i Troll del PD si affannino tanto a dire il contrario (ovviamente ) (( ... a proposito : paradossalmente è proprio il Loro affannarsi di continuo sul N/S. Blog per depistare la verità a favore dell'informazione di regime che Ci convince ancora di più che il N/S. ragionamento e la Nostra intuizione è centrata )) Ormai Lo abbiamo capito Tutti : I Brogli non sono avvenuti ( o sono avvenuti in minima parte ) nei Seggi , ma è il programma che gestisce tutti i dati alla fine che è truccato !!! . Lo hanno detto e spiegato perfino gli stessi programmatori Amerikani ed esperti del settore ( vedi ad es. l'intervista a Clinton Curtis esperto "taroccatore " di questi programmi ). Bastano 3 o 4 persone esperte nei posti chiave per attuare il Broglio elettorale !!! ( e non solo in Italia ). Poi , ovviamente , anche i Seggi , la Matita , la doppia Preferenza , le Schede bianche , ecc. contribuiscono in percentuali diverse alla truffa elettorale .
    • ndrecchia 3 anni fa mostra
      ma non diciamo fesserie. Se in ogni seggio c'è un volontario di M5S non ci vuole niente a verificare i voti, basta fare la somma di tutti i voti riportati dai volontari (basta un documento comune condiviso da tutti i volontaria su sistema cloud, a chiusura dei seggi si saprebbero tutti i risultati) e dopo si confrontano con quelli del viminale. Se non coincidono allora si può fare una denuncia chiedendo il ricalcolo dei voti. Se non è stato fatto questo, vuol dire che si tratta solo di chiacchiere ed illazioni di un bambino piccolo che non sa perdere e non sa fare analisi degli errori fatti.
  • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
    Mah..benchè i dubbi siano tanti..un tira e molla continuo tra logica razionale ed emotività dovuta alla disfatta..tutti questi troll e pseudo-rappresentanti di lista che si fan vivi solo ora affermando quanto sia impossibile imbrogliare nei seggi quando si sta parlando di spoglio elettronico, mi convincono sempre più nel considerare e valutare un riconteggio dei voti cartacei da parte della magistratura
  • Gino strazza Utente certificato 3 anni fa
    Ho fatto per dieci anni il presidente di seggio....in italia esiste una procedura ferrea ed una serie di controlli che impedisce brogli sistematici a meno che non ci siano tutti i componenti del seggio collusi, compresi TUTTI i rappresentanti di lista ed eventualmente ogni elettore della sezione presente (nessuno lo sa ma gli elettori hanno diritto di assistere alle operazioni di scrutinio) Anche in quel caso comunque il broglio può riferirsi solo alle schede bianche e/o annullando voti validi non essendo possibile modificare un voto espresso da un simbolo (o da un candidato) all'altro. Ci sarà sempre un riscontro cartaceo su cui fare controlli a posteriori (cosa che qualche volta accade da parte dei tribunali competenti)e comunque tutti i risultati vengono poi proclamati dalla corte di appello nelle settimane successive alle elezioni in base ai verbali...e non dal viminale... Invece di denunciare brogli a vanvera basta mandare rappresentanti di lista o anche soltanto elettori militanti a controllare che tutto avvenga regolarmente in maniera molto semplice. In pratica tutti i componenti dei seggi hanno un unico interesse: terminare il lavoro ed andarsene a casa. Sono persone comuni come tutti. Pensare di aver preso una batosta elettorale a causa di brogli è quanto di più sbagliato politicamente si possa fare. Vuol dire non capire gli errori commessi.
    • alessandro b. Utente certificato 3 anni fa
      Sono quasi totalmente d'accordo con il suo commento riguardo la parte del funzionamento dello scrutinio. L'imbroglio sistematico è possibile solo se tutto il seggio è concorde e non ci sono i rappresentanti della lista truffata quindi mi pare impossibile pensare che la truffa se mai c'è stata si sia fatta a livello micro. C'è però da dire che qualche magheggio si può fare... Il verbale del seggio in pratica viene gestito da Presidente e Segretario e, per esperienza, causa qualche incongruenza di pochi voti che non quadravano, qualche forzatura si può fare senza che nessuno se ne accorga. I ricontrolli poi mi lasciano perplesso... vorrei vedere i tribunali quante persone hanno a disposizione per controllare ore e ore di lavoro di migliaia di persone ai seggi! Con tutte le "martellate" date ai verbali il mio seggio non è mai stato chiamato a giustificare errori eppure ce ne erano...
  • Francesco Lisi Utente certificato 3 anni fa mostra
    ****************************************** ****************************************** FIRMATE E CONDIVIDETE! http://www.change.org/it/petizioni/beppe-grillo-e-gianroberto-casaleggio-vogliamo-confermare-il-ruolo-di-beppe-grillo-all-interno-del-movimento-5-stelle ****************************************** ****************************************** by www.m5snews.it
  • carlo mancuso 3 anni fa
    Si è riscontrato che gli exit pool quando concernono elezioni così dette ''cartacee' , si dimostrano fedeli mentre quando le elezioni si affidano all'informatica sono sempre ben distanti dalle rilevazioni anti votazioni.Ma anche il primo tipo di votazioni si presta a brogli ed è quando i risultati vengono trasmessi via web. E' a questo punto che i risultati elettorali possono essere manomessi.Non sono un tecnico del settore e le citazioni sopra espresse le ho solo rilevate da tecnici. Quel che penso è la necessità di verificare con tanto di sigillo di sicurezza, il programma web inserito all'uopo , cosa che pare nessuno abbia mai fatto.
    • Giuliano F. Utente certificato 3 anni fa
      Alle ultime politiche gli exit pool davano il Pd in vataggio di otto punti sul Movimento! Anche in quel caso cifurono brogli che portarono al risultato di quasi parità?
  • Marco16 F. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ci vogliono le prove, tutto il resto è poesia. Poichè le prove non ci sono, è preferibile un atteggiamento positivo che suggerisce di rimettere lo zaino in spalla e ripartire. La strada è lunga e in salita.
  • fabio t 3 anni fa
    mi padre si presentò ad elezioni comunali, fra fratelli, figli e parenti vari almeno una quindicina di voti li aveva presi.. ne risultarono allo spoglio solo 2!!! testimonianza vera.. ora se fanno così alle comunali pensa cosa fanno alle politiche?!? cmq il sistema è difficile da abbattere.. Renzi al 40 % nn si può proprio vedere, scusatemi ma nn si può..
    • luc alc 3 anni fa
      fabio, chi ti dice che i parenti abbiano votato per lui? eeeeeeeeeeeeeee lac
  • Livio Lo Verso Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mi spiace e mi sorprende che si dia risonanza a gratuite insinuazioni che hanno il solo effetto di offrire ai detrattori argomenti per screditare tutto il lavoro dei nostri portavoce e mettere a repentaglio la credibilità del MoVimento. Sfortunatamente le cose sono andate così come i numeri dicono, e per quanto riguarda Milano, l'impegno dei nostri attivisti che hanno coperto più del 50% dei seggi ci ha consentito registrare l'esito della consultazione ancor prima del Ministro. VEDERE: http://www.meetup.com/Grilli-Milano/events/183025802/
  • Paoloc 3 anni fa mostra
    Il problema è la matita che si cancella. Si votasse a biro gli scagnozzi dei PDocchi non potrebbero mettersi lì con le loro gomme a cancellare i voti del M5s e spostarli su Renzie!! Meditate gente meditate! Beeeee
    • GIANNI 3 anni fa mostra
      La matita con cui si mette la ns. preferenza è indelebile.... prima di scrivere cazzate informati!
  • Antonio R. Utente certificato 3 anni fa mostra
    una delle cose più ricorrenti (a mio parere ridicole) che si legge nei commenti è: ma come è possibile così pochi voti dopo che in campagna elettorale era sempre tutto pieno! Vi siete mai posti il dubbio che le piazze fossero piene perchè in tanti, anche se dei M5S non gliene frega nulla, non si volevano perdere uno spettacolo di un comico famoso, per di più gratuito? se BG usasse un linguaggio politico e toni normali anche i suoi comizi sarebbero seguiti soltanto da quattro fedelissimi. la gente mangerebbe anche la merda, se tutti ne parlassero e gliela servissero proponendola come normalmente costosissima, ma solo per oggi gratis... intanto però si intascano gli 80 € promessi e votano chi glieli mette in busta paga!!! forse meditando anche su questo i risultati elettorali avranno piùù senso, e non ci sarà bisogno di farsi deridere dal mondo intero con ridicole teorie di brogli...
  • Vincenzo m. 3 anni fa
    Anche io sono uno di quelli che vi ha votato nel 2013 ma dopo aver sentito solo castronerie in piazza a Milano il 22 maggio 2014 ho deciso di non rivotarvi. Perchè non fate un sondaggio rivolto ai vostri elettori per comprendere il motivo per cui non vi abbiamo rinnovato la fiducia?
    • Alessandro Zuccarino 3 anni fa
      Vorrei sapere come si fa a votare un partito come il PD che ha disintegrato questo stato. Si sono intascati dal 1993 più di un miliardo di rimborsi elettorali che sommati a quelli dello psiconano piduista e puttaniere fanno 3 miliardi di cui il PD è stato il più grande alleato. Avere fiducia in uno che non ha saputo nemmeno fare il sindaco collezionando il titolo del sindaco più assenteista d'Italia e che è stato condannato per danno erariale in primo grado. Io ancora non riesco a spiegarmelo
  • Daniele Ferretti (fio710) Utente certificato 3 anni fa
    Qui si sta parlando di brogli sistematici sulla maggior parte delle sezioni. Così a pelle mi sembra un po' improbabile. Se ci sono riusciti chapeau! Ma non c'erano i ragazzi dei meetup a controllare gli scrutini?
    • alessandro b. Utente certificato 3 anni fa
      Concordo, l'imbroglio sistematico a livello di seggio è impossibile... A livello macro di aggregazione forse più plausibile.
  • Michela Tagliaferro 3 anni fa
    Non sbaglio sono tornati i troll e dirò di più si sono fatti comprare per 80 euro.Red Devil pensa a ciò che dice il tuo Renzie che ha già detto tutto e il contrario di tutto
  • mai più 3 anni fa
    Amico Beppe, te lo dico da scrutatore, fatti una elezione tutta tua, prendi il 100% e fai la crana....poh, poh, poh. A dimenticavo io sono una di quelli che, vi ha votato nel 2013, si è presa un sacco di insulti dal blog (troll, piddina, mafiosa, ecc...), si è sentita apostrofare da Beppe che aveva sbagliato a votare M5S, è rimasta assai delusa dalla performance parlamentare e.... non vi ha rivotato. E' così difficle da capire!
    • Umberto B. Utente certificato 3 anni fa
      L'importante è fare il bene dell'ita"G"lia/ni... brave ora cicciatevi/votate i pipponi di renzie, lui si che è democratico soprattutto onesto ihhihihi bona!
    • LuluEvan 3 anni fa
      Sottoscrivo in pieno, a me dopo 7 anni che seguivo il blog e dopo aver votato prima x la regione a milano e poi alle politiche 2013, solo per aver dissentito, mi sono ritrovata sommersa di insulti. Ovvio che il mio voto non lo darò mai più, piuttosto non voto come ho fatto x le europee. Questa non è democrazia, di Berlusconi ne ho avuto fin soprai capelli e mi é bastato x i prossimi due decenni non vorrei proprio cadere dalla padella alla brace!!!
    • andrea g. Utente certificato 3 anni fa
      ecco cosi non scrivi neanche piu , anzi non leggere neanche piu il blog, usa il corriere e la repubblica
    • Carmelo Carone 3 anni fa mostra
      intanto inizia a prepare il culetto!... vedremo nei prox mesi cari Pidduini... vedremooo...
    • Daniele Ferretti (fio710) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Povera stellina
  • Dario P. Utente certificato 3 anni fa
    c'è la possibilità di richiedere conteggio schede qui http://www.change.org/it/petizioni/riconteggio-voti-firma-per-far-ricontare-le-schede?share_id=GaPisqsZmw ciao, d
  • ANDREA . Utente certificato 3 anni fa
    vi ricordate braida quando imitando berlusconi parlava di" attentato si tratta di attentato"ORA BEPPE PUO TRANQUILLAMENTE DIRE gomploddo si tratta di gomploddo,,,,,,suvvia non scherziamo diciamo invece che si tratta di suicidio elettorale, una campagna completamente sbagliata , strano per un uomo di marketing come casaleggio, forse era meglio perdere che vincere..... ora è partita la macchina del fango contro il sindaco di parma , certo non ci vuole un genio a capire che è piu difficile amministrare parma che assemini , un po come confrontare i consumi di una ferrari con quelli di una 126... poi se parliamo di brogli alle prossime elezioni sempre che questa volta aspiriamo a vincerle la campagna elettorale facciamo farla ai giovani e non a un comico , cosi le persone che riempiono le piazze credono nel movimento e non vanno a vedere uno spettacolo gratis. comunque vinceremo noi (se lo vogliamo) per ora vincono loro aimè
  • Michela Tagliaferro 3 anni fa
    Ma sbaglio o sono tornati i troll?
  • DevilRed 3 anni fa
    Siete proprio ridicoli come avete dimostrato. Non solo avete perso e vi siete autonomamente sputtanati facendo tanti i gradassi. Adesso ve ne uscite con i brogli! Senti Grillo comincia a fare quello che avevi detto: dimettiti!! Non ti dovevi dimettere se non arrivavi al 25%??????? Alla faccia che sei diverso dagli altri!!! Vergognatevi, sempre li a sparare cavolate grosse come case e programmi assurdi e vi stupite se il Pd vi ha doppiato?? Intanto pensa ad essere diverso dagli altri e dimettiti come hai detto e poi vediamo il tuo movimento di sveglioni quante strada fa!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      Ma se non voti piu il M5S perche' continui a scrivere su questo blog? Prova a scrivere i tuoi commenti sul sito del PD, se ti riesce.
    • Carmelo Carone 3 anni fa
      continua a votare Impostorenzi e fatti fare presto la plastica al culo!
  • Ing_Alberto Costantini Utente certificato 3 anni fa
    Personalmente sono convinto che, concetti come rottamare, asfaltare, gufare (solo per citarne alcuni) non facciano parte della cultura, ma al contrario dovrebbero far inorridire ogni autentico democratico. Ormai, quasi a sessant'anni, posso dire con soddisfazione di aver visto passare tante culture cialtrone ed i loro stessi ideologi. Ho visto passare i Fanfani, gli Andreotti, i Craxi, i Berluskoni. Se ci saranno altri 40 anni di Renzismo, francamente non ho voglia di aspettare per vederne la fine. Sarà quello che sarà! Come facciano le persone a dare il proprio consenso, in questo Paese, verso quei comportamenti collettivi che procurano soltanto danni a loro stessi ed alle persone a loro vicine, resta francamente, per me, un problema insolubile. Facciano pure! E si tengano appieno le conseguenze delle loro scelte! D'altronde, cosa ci si può aspettare al giorno d'oggi? Oltre centocinquanta anni fa ci furono 1'000 persone disposte a dare la vita per costruire il proprio Paese, l'Italia! Oggi, al contrario, non si riescono a trovare 1'000 persone pronte a mettere a disposizione 80 euro per costruire un'Impresa in grado di cambiare il mondo! Certamente i tempi sono cambiati! Ma in peggio, con un imbarbarimento collettivo e complessivo delle coscienze! Ad ogni modo, in direzione ostinata e contraria, io continuo a portare avanti le mie proposte e denunce con cui cercare di far funzionare meglio il mondo e resto a disposizione di quanti vorranno apprezzarle! Grazie! Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8 Mal di Schiena Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s Mal di Schiena Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA Mal di Schiena Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ
  • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
    “Cenni storiciLa moderna espressione italiana ’broglio’ deriva da un analogo termine veneziano. Nell’antica Serenissima era infatti consuetudine per i membri della nobiltà impoverita riunirsi in uno spazio antistante il Palazzo Ducale di Venezia per far commercio dei propri voti.” E’ COMPLETAMENTE FALSO. Brolo non c’entra niente con broglio, che deriva dal francese antico "brouiller", ovvero «mescolare» http://www.treccani.it/vocabolario/brogliare/ In moltissime città italiane c’è un punto del centro cittadino chiamato “brolo” o “broletto”. Era il luogo in cui si riunivano le assemblee cittadine https://it.wikipedia.org/wiki/Broletto http://www.treccani.it/enciclopedia/broletto_(Enciclopedia-Italiana)/
  • Riccardo V. Utente certificato 3 anni fa
    CHI NON HA PENSATO A POSSIBILI BROGLI? CREDO CHE OGNUNO DI NOI, IN QUESTI GIORNI TRASCORSI INTOSSICATI DAL MAALOX, HA PENSATO A QUESTA POSSIBILITA'. IL SISTEMA SI AUTOTUTELA E AUTONOMAMENTE O ATTRAVERSO QUALCHE AIUTINO ESTERNO, CERCA DI MANTENERSI IN VITA. IN QUESTO POST PERO' NON HO LETTO NULLA CHE MI PORTI A PENSARLO. CONSIDERARE L'IPOTESI DI BROGLI IN PRIMO LUOGO MI DOVREBBE PORTARE A CONSIDERARE LA MATEMATICA: QUANTI VOTANTI, QUANTE SCHEDE BIANCHE, QUANTE ANNULLATE. RAFFRONTO CON DUE O TRE ELEZIONI PRECEDENTI. SE LE BIANCHE SONO PARTICOLARMENTE CALATE DI NUMERO, O SE LE ANNULLATE SONO AUMENTANTE DI NUMERO ALLORA HA UN SENSO. IO FRANCAMENTE QUESTI DATI NON LI CONOSCO, MA POTREBBE ESSERE D'AIUTO A QUESTA DISCUSSIONE PARTIRE DA QUI. SECONDO PUNTO L'ORGANIZZAZIONE DEL MOVIMENTO AL CONTROLLO DEI SEGGI. IL PARTITO CHE AVREBBE PRESO IL 40% IN QUESTO CAMPO NON SI BATTE. QUALCUNO DI NOI HA IDEA SE I SEGGI SPARSI PER L'ITALIA ERANO TUTTI CONTROLLATI DA PERSONE FIDATE? E SE SI HANNO MANIFESTATO INCONGRUENZE O PROBLEMI DURANTE LO SPOGLIO? MI ASPETTO DAL BLOG QUESTE INFORMAZIONI PER VALUTARE, PRIMA DI RISCHIARE DI ESSERE ACCUSATI DI COMPLOTTISMO O PEGGIO ANCORA DI NON SAPER PERDERE.
    • Carmelo Carone 3 anni fa
      Riccardo V. , I BROGLI possono essere fatti, DA quando il presidente del seggio comunica i dati al Viminale... e' SOLO da LI' che inizia la LORO avventura SENZA PAURA :),visto che hanno a che fare con un popolo praticamente INESISTENTE di PARALIZZATI MENTALI!
    • Riccardo V. Utente certificato 3 anni fa
      dai dati del Ministero degli Interni : schede bianche 1,99%- contro il 3,01% nel 2009. Parliamo di una riduzione di circa 400 mila schede. Sono tantissime, per carità, ma anche se fossero state tutte "compilate" a favore del pd i voti totali sarebbero 10 milioni e 700 mila contro i nostri 5 milioni e 800 mila. Il dato delle schede nulle è addirittura sceso : 3,30% contro il 3,47% nel 2009. Credo che questo argomento lo possiamo chiudere così.
  • MichelaTagliaferro 3 anni fa
    Io questa cosa l'ho pensata subito il mattino dopo,avendo un bar ho modo di parlare con più persone e nessuno aveva votato pd,erano tutti arrabbiati con CHi aveva votato il nostro Mr Bean e ho avuto subito sentore di brogli.Diamo fastidio a troppi anche in Europa.Ho addirittura paura che sia una manovra europea e non solo italiana.Ragazzi guardiamo avanti e continuiamo la battaglia non potranno arginarci per sempre e comunque ora siamo anche nel parlamento europeo.Grazie di tutto.
  • luxveniente 3 anni fa
    I PARTITI POLITICI, IN DEMOCRAZIA, HANNO LA FUNZIONE DI COINVOLGERE I CITTADINI IN MODO CHE LA CLASSE POLITICA POSSA DIRIGERLI A SUO PIACIMENTO. (Nicolas Gomez Davila)
  • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
    Mi chiedo: com'è possibile che ci sono stati seggi in cui un candidato m5s non ha avuto nemmeno un voto? Nemmeno quello proprio e della propria madre???????
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      si, ma... tu che cazzo vuoi?
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Hai degli esempi precisi? Se uno è sicuro di aver dato un certo voto in un certo seggio e nei risultati non compare può fare denuncia. Se hai delle prove fai denuncia, altrimenti... basta con queste lagne.
  • Mattia Caron Utente certificato 3 anni fa
    #sieteridicoli Berlusconi ormai vi fa una pippa
  • stefano peressini Utente certificato 3 anni fa
    Voglio dare un consiglio al movimento 5 stelle. Rifate tutte le proposte di legge : tagi alle pensioni d'oro , ritiro missioni all'estero , legge elettorale ecc ecc ma con la differenza che qualche giorno prima di presentare la legge alla Camera partecipate a tutte le trasmissioni televisive con dei cartelli e delle giuste forme di presentazione della legge stesse . Poi dopo la sicura bocciatura dei partiti ritornate nele trasmissioni televisive e fate vedere i risultati di chi vuole bocciare certi privilegi . Tattica facile e subito attuabile . Solo così metteremo il regime con le spalle al muro .Grazie
  • Pino Chisari Utente certificato 3 anni fa
    Dal post non sono riuscito a capire se il M5S avesse o meno messo in piedi un qualche sistema di verifica del voto. Ho fatto nel lontano passato lo scrutatore e, se le cose non sono cambiate in modo sostanziale, con un po' di volontari (scrutatori, rappresentanti di lista ed operatori informatici), i telefonini ed un PC oggi è possibile fare dei riscontri di massima (indicativi e non certo probanti) sull'attendibilità dei risultati globali. E' infatti nel passaggio dai voti delle singole sezioni alla raccolta ch'è più facile "forzare" i numeri. Se non si è organizzato nulla vuol dire che allora hanno ragione a definirci sprovveduti e senza esperienza. In caso contrario, per quanto assurdo ed inspiegabile, bisogna ingoiare il rospo ed accettare che viviamo in un simile assurdo paese.
    • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
      vai a leggere il mio intervento delle 4.08 di questa mattina.
  • Giuseppe Leuci 3 anni fa
    SVEGLIA RIPRENDIAMOCI CHE E STATO FATTO QUALCOSA E PALESE AVATE VISTO LE IENE SU PIU DI 1000 VOTI 700 A M5S 300 MISTI E ANNULATE SONO PRONTO A SCENDERE IN PIAZZA CORAGGIO RIPRENDIAMOCI QUEST PAESE
    • Ele 3 anni fa
      Magari se invece che andare al mare fossero andati a votare davvero, vincevate. Ah, che poi, Le Iene è informazione? Quel servizio era satira.
  • Giuliano Contento 3 anni fa
    Riflessione : Abbiamo perso le elezioni per causa dei TONI violenti ed arroganti utilizzati. La mattina davanti ai 2 seggi in cui siamo anadti a votare io e mia moglie c'erano solo anziani poco informati che schernivano gli elettori di Grillo... il risultato ... lo abbiamo visto ! quando piove bisogna aprire l'ombrello non prendersela col cielo !! AUTOCRITICA !
    • Valeria Fusetti 3 anni fa mostra
      Trovo sconcertante questa deriva piagnista. Non è ora di finirla e di accettare la sconfitta, se di tale si tratta? Se ci si aspettava veramente che in così poco tempo si arrivasse ad un sorpasso di chi ha avuto un grande potere economico e culturale dal dopoguerra in poi, allora è stata una sconfitta. Se invece si è decisi a fare seriamente politica, senza insulti e volgarità ad ogni piè sospinto, ed io e mio marito abbiamo votato M5S la prima volta dopo aver sentito Pizzarotti e gli altri candidati alla TV che trasmetteva in diretta da Roma. Persone pacate, preparate ed educate. Beppe Grillo lo rispetto per le sue grandi intuizioni politiche, per la capacità di aggregare persone che hanno molte capacità e competenze in campo economico, sociale, di spettacolo, ma dovrebbe anche lui capire che, per certi aspetti, sarebbe bene cercare una "fase 2" e privilegiare l'informazione seria e non continuare ad alimentare la sindrome del complotto. C'è stato? Forse, e "forse" non è un argomento serio. Se si pensa che ci sia stato se ne tenga conto per le prossime elezioni, e poi basta qui. Il di più vien dal maligno.
  • ARCANGELO FURCI Utente certificato 3 anni fa
    PER EVITARE I BROGLI BASTA CHE OGNI SEZIONE SI ANNOTI I RISULTATI OTTENUTI DALLE SINGOLE FAZIONI E POI FACCIA LA SOMMA CON TUTTE LE ALTRE SEZIONI IN TUTTA ITALIA OGGI SI PUO'FARE IN TEMPO REALE E SI POTRA'CAPIRE SE I RISULTATI DEL VIMINALE SONO REALI O NO!
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      E' esattamente quello che succede ed è sempre successo. I rappresentanti di lista, ovviamente anche quelli del M5S, sono in comunicazione con le sedi dei partiti, soprattutto oggi con i cellulari. Anni fa si andava fuori, ad esempio al bar, per telefonare alla sede del partito il risultato finale. Poi in sede c'era chi sommava i dati di tutti i seggi del Comune. Continuo a chiedermi se chi scrive queste cose sia mai stato impegnato in un seggio come scrutatore o rappresentante di lista. Secondo me no, altrimenti saprebbe come funziona il lavoro dei rappresentanti di lista.
  • Ermes V. Utente certificato 3 anni fa
    Un saluto a tutto lo staff del M5S, a Grillo e a Casaleggio. Io capisco la delusione e la perplessità legata all'esito del voto, e stento anch'io a credere che non ci sia stata manomissione dell'esito del voto. Di cosa dovremmo stupirci? Siamo in un paese in cui esiste una trattativa Stato-mafia, dove è stato ri-legalizzato il gioco d'azzardo per farlo diventare il Bancomat della mafia (e in piena evasione fiscale); dove non esista una "Grande Opera " che sia stata approvata dai cittadini, e che non abbia infiltrazioni mafiose nella gestione dell'appalto; sappiamo inoltre che i paesi "pro-euro" non avrebbero visto di buon occhio una forte partecipazione del M5S al Parlamento Europeo, e che nelle intenzioni del M5S c'era la ridiscussione dei vincoli che ci imone attualmente l'europa, vincoli che hanno influito pesantemente nel crollo della produzione nazionale in favore dell'importazione selvaggia di merci di dubbia qualità. IL PROBLEMA DELLA PROTESTA, però, è nella mancanza di prove inconfutabili. Anche se lo stesso PD-L, sondaggi alla mano, si aspettava un quasi sorpasso, non si può parlare di brogli se non si ha in mano nulla di certo. RISULTATO: il M5S DEVE POTER METTERE DEI RAPPRESENTANTI DI LISTA IN OGNI SEGGIO, che tengano d'occhio gli scatoloni con le schede dall'inizio allo spoglio, giorno e notte. E i rappresentanti di lista devo trascriversi il risultato di ogni voto, in modo che le somme finali comunicate al Ministero dell'Interno per ogni seggio, corrispondano ai dati dei M5S. E' sicuramente una cosa che richiede una organizzazione notevole ed una disponibilità massiccia di persone, ma se non fate questo, ad ogni accusa di brogli vi verrà risposto "non sapete perdere" ecc..
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno :-) Di fatto alle prossime consultazioni popolari (se mai ci saranno: da come si sta muovendo Renzi, c'e' da dubitarne) il M5S dovra' essere molto piu' accorto e vigile: e' giusto. Nel frattempo io consiglierei di lasciare perdere e di voltare pagina. Il M5S si e' sportivamente seduto a un tavolo da gioco TRUCCATO, dove il banco vince sempre. PUNTO. Voltiamo pagina e guardiamo avanti, l'unica strada a nostra disposizione e' quella di fare arrivare i nostri contenuti a quante piu' persone possibile, perche' si costituisca nel tmepo una massa critica tale da creare FISIOLOGICAMENTE il cambiamento.
  • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
    “Chi vota non decide nulla. Chi conta I voti decide tutto.” Stalin Spiace vedere che si perda ancora tempo a cercare di capire SE i risultati elettorali sono stati manipolati o meno dal regime. La cosa e' certamente successa, perche' e' evidente che i potentati mondiali avevano assoluto bisogno che Renzi vincesse e il M5S perdesse. E' una verita' talmente enorme che non vale neppure la pena parlarne. E allora?, direte voi. E allora niente: si continua a stare dentro le istituzioni, ci si presenta alle elezioni, si continua a fare finta di stare al gioco, ma con la consapevolezza assoluta che IL GIOCO E' TRUCCATO dall'inizio alla fine, e che da qui non si passa. E' stato giusto entrare nel Parlamento e nelle amministrazioni locali italiane, e' giusto entrare nel Parlamento europeo: un'altra via per fare arrivare comunque le nostre nuove idee a quante piu' persone possibile, e per cercare di risvegliare le coscienze di tutti. Perche' sara' solo quando la maggioranza sara' SVEGLIA che potra' avvenire il cambiamento che il M5S auspica. Ma e' stata un'illusione pensare che i padroni del mondo - di cui Renzi e' emissario ed executive - avrebbero permesso che il responso delle urne innescasse la miccia della bomba M5S. Prima ne diventeremo consapevoli, meglio sara'.
    • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
      non fa una grinza.
    • Umberto B. Utente certificato 3 anni fa
      grande! cecilia! sta proprio come scrivi. Re naPpolitano lo ha detto chiaro in campagna elettorale "in italGlia c'è libertà di parola". Questa è la repubblica ita"G"liana della terra dei cachi, che tristezza essere onesti come napolitano. Ma dove sono gli italiani? La Costituzione della Repubblica Italiana Principi fondamentali Art. 1 L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, ch...etc. Sembra scritta da renzie "un bel pippone x gli ita"G"liani". Non so il rimedio per toglerci la "G" spero non si arrivi alla fisicità
  • Daniele M. Utente certificato 3 anni fa
    Poi giustamente occorre controllare le schede annullate per motivi futili, per esempio i nomi scritti con le matite di merda è facile che abbiano lettere scritte due volte o scrittura troppo leggera.
  • Daniele M. Utente certificato 3 anni fa
    Se il simbolo del M5S è in fondo alla scheda da votare passa la voglia di votarlo era meglio in alto a dx.
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      La posizione dipende dall'ordine di presentazione delle liste. Molti anni fa, nelle schede del mio Comune, il PCI era in alto a SX, e la DC in basso a DX. Ma vinceva sempre la DC.
  • Maria Concetta Sofia Utente certificato 3 anni fa
    Se si sospettano i brogli e non si va a verificare, si dà ragione a chi pensa che votare sia inutile perché tanto non cambia niente. Sentimento che il M5S non puo' permettersi. Rischierebbe di scomparire.
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    La matita COPIATIVA si spezza in 2 e il verbale di chiusura e' regolare. Con quella matita si SPORCANO LE SCHEDE, SCRIVONO LE PREFERENZE. Cercate le schede NULLE ANNULLATE le NS vengono annullate per un niente. Molti hanno messo RENZI e BERLUSCONI nelle preferenze, sono tutte schede nulle, se conteggiate vanno annullate. Cercate le SCHEDE NULLE 10 OGNI 300 e' il 3% dei voti. MEDITATE E CONTROLLATE CHI PUO'
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Molti hanno anche scritto "Grillo", che non era in lista. Ma come ha scritto un presidente di seggio in un'altra risposta poco fa, il voto di lista è stato convalidato perché si è cercato di "interpretare il volere dell'elettore", come prescrive il regolamento dei Presidenti di Seggio.
  • Antonino S. Utente certificato 3 anni fa
    Ci vorrebbe un bel voto trasparente... Il mio nome col voto al M5S a fianco...
  • franco pitocco 3 anni fa
    Io l'ho sempre sospettato fin dall'inizio che qual'cosa non va Comunque ho sentito da dire che parecchia gente è andata a votare per paura che 5 stelle vincesse
  • eddy m 3 anni fa
    Ma c'è ancora qualcuno che dubita che ci siano stati brogli? Con la Kyenge eletta nel nord-est? LA KYENGE?!!? La maggiorparte dei veneti non sa nemmeno come si scrive Kyenge! Spero che la verità venga fuori al più presto..
  • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
    LA MIA SOLUZIONE DEFINITIVA AI BROGLI ELETTORALI ================== Parte (1)==================== SICUREZZA DELLE URNE : si potrebbero usare scatole in plastica rigida trasparente, chiuse con serrature programmabili per l’apertura all’ora X del giorno Y, oppure con apertura radio-assistita. Nel senso che la loro apertu-ra dovrebbe essere fatta solo mediante un segnale radio codificato (come per i cellulari) emesso a livello centrale all’ora stabilita dal Viminale stesso. DISGUIDI O INCERTEZZE SUL SIMBOLO VOTATO : i simboli delle schede elettorali dovrebbero essere stampati con la stessa tecnologia dei “Gratta Vinci”. Simboli quindi, che dovrebbero essere grattati e non più contrassegnati con la croce fatta con la matita copiativa. Per le Preferenze invece si dovrebbe continuare ad usare la matita suddetta.
    • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
      Diego precisiamo : non ho parlato di società americane ma qualcuno che debba gestire questo flusso di dati ci sarà , giusto ? Anche se fosse il Comune o la Prefettura o il Viminale stesso i dati possono sempre essere manipolati. Poi scrivi che il M5S già usa i Rappresentanti di Lista per come vorrei io. Beh, mi puoi assicurare che sono stati coperti tutti i seggi ? In ogni caso, se le cose stanno come dici tu, come mai abbiamo (compreso Grillo) questi sospetti di brogli ? Evidentemente ti stai sbagliando perchè, se avessero comunicato i risultati, questi sospetti non sarebbero dovuti nascere mai e poi mai .
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Non è assolutamente vero che c'è una fantomatica "società americana" che trasmette i dati. E' una BUFALA. http://www.giornalettismo.com/archives/1502263/il-grande-ritorno-della-bufala-del-voto-elettronico-taroccato/ I dati vengono inviati dai Presidenti di Seggio ai Comuni (che li conteggiano e li pubblicano immediatamente, tanto che arrivano anche ai quotidiani online in tempo reale). Poi dai Comuni alle Prefetture, e da queste al Ministero. Ma ci sono anche i rappresentanti di lista (anche del M5S) che inviano i dati dai singoli seggi ai loro partiti. Quindi c'è sempre un confronto immediato tra i risultati che arrivano ai partiti (anche al M5S) dai rappresentanti e ciò che pubblica il ministero. E BASTA CON LA BUFALA DELLA "SOCIETA' AMERICANA"
    • Domenico 3 anni fa
      I brogli forse avvengono al momento della trasmissione dei dati in via informatica dai comunii alle prefetture e dalle prefetture al ministero. La societa che gestisce questo trasferimento di dati e' americana....pagata dal ministero e' un gioco da ragazzi cambiare i numeretti per via telematica.
  • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
    ================= Parte (2) =================== SICUREZZA SULL’INVIO DEI RISULTATI ELETTORALI : Voglio sotto-lineare che corrompere a proprio piacimento i flussi informatici che viaggiano in Rete è un gioco da bambini. Dato che abbiamo assistito in un passato anche recente a manipolazioni criminali di dati sensibili, operate – si dice – anche dai Servizi deviati, è chiaro che non c’è assolutamente da fidarsi DI QUALSIASI SOCIETA’ CERTIFICATRICE ! L’unico modo per essere certi della correttezza dei dati è quella di intervenire fisicamente con persone dedicate al controllo. Persone che io identifico con i Rappresentanti di Lista. Quindi in tutte le Sezioni del territorio nazionale, ogni Partito dovrebbe avere almeno 1 rappresentate di lista che alla fine degli scrutini della propria Sezione - quando sono pronti i risultati finali - faccia una foto, col suo telefonino o smartphone, a questi ultimi. Solo nel caso di impossibilità materiale a fotografare il Rappresentante di Lista dovrà riportare in un foglio qualunque questi risultati finali. Subito dopo sarà sua cura, tramite lo stesso smartphone o con il PC di casa, spedire la foto (o i dati scritti a mano), come allegato di un’ e-mail, alla propria Struttura Centralizzata. Quest’ ultima elaborerà quindi i dati di tutte le e-mail, man mano ricevute, e alla fine confronterà i propri dati con quelli del Viminale. In questo modo, si potrà stabilire senza alcuna incertezza, la validità o meno del conteggio fatto dal Ministero. Perché mi sembra lapalissiano che questi dati debbano coincidere assolutamente o – in caso di errore materiale involontario – debbano essere quantomeno “CONGRUI” . Ecco come eliminare PER SEMPRE qualsiasi tentativo di brogli elettorali !
  • Vincenzo Facciolo Utente certificato 3 anni fa
    comunque sia,siamo nel 2014 e ho votato ancora con LA MATITA....assurdo
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ahhahah quanti trolloni scemi,neppure a leggere l'autore del post che non è Grillo!scemi!!adesso godetevi renzi,quando il Paese sarà ancora più in macerie ne riparliamo.e vedremo il prossimo voto politico.miserabili!p.s. la gente non ha votato pd ma contro il M5S perchè siamo in un Paese di merda!
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      La gente ha votato contro il M5S perchè Grillo ha totalmente sbagliato la campagna elettorale, ed ora invece di fare il mea culpa evoca brogli.... E finchè non vi incazzerete e non la smetterete di prendere per oro colato qualunque cosa dica, il M5S andrà poco lontano. Invece del malox, gli consiglierei un po' di fosforo, visto che è cascato con tutte le scarpe nel trappolone di Renzi (votate per me, se no arriva Grillo)
  • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
    CI SONO MOLTI MOTIVI CHE MI FANNO FORTISSIMAMENTE DUBITARE DELLA CORRETTEZZA DI QUESTE ELEZIONI. QUALCHE ALTRO, MA IN MISURA MOLTO MINORE ANDREBBE IN SENSO OPPOSTO. ECCO LA MIA PERSONALISSIMA ANALISI: 1) Comizi affollati del M5S e disertati quelli del PD. 2) Ascolti molto sopra la media dei rappresentanti del M5S, Grillo in particolare. 3) La paura del PD di perdere che trasudava in modo evidente e quella del Berlusca il quale, alle corde e per paura che vincesse Grillo, lo chiamava hitler. (Ricordiamoci che B. i sondaggi elettorali li ha sempre conosciuti in modo abbastanza preciso, o almeno così sembra dalle sue dichiarazioni delle elezioni passate.) 4) La messa delle mani in avanti di Renzie:"Queste sono elezioni europee e quello che conta sarà il risultato a livello EUROPEO!" 5) Ed ancora Renzie: "Se il M5S prendesse più voti del PD non centrerebbe con le elezioni politiche ed il governo andrà avanti!" 6) L'ascesa fulminea di Renzi, che 2 anni fa nessuno conosceva, quindi verosimilmente montata da poteri forti, sarebbe stata bruciata in caso di perdita del PD, che così invece leggittima (in qualche modo e solo in qualche modo) Renzi. 7) L'Italia, dal punto di vista del PD, si sarebbe bruciata la presidenza europea!
    • bruno f. Utente certificato 3 anni fa
      ed è la pura verità! Se uno come Silviolo,strizzava per la fifa di vedere il M5S vincente il giorno prima,vuol dire che aveva i dati alla mano che ce la potessimo fare alla grande! Oltre a questo,in ItaGlia esiste una grande quantità di personaggi andati in pensione a 40 anni e fanno una bella vita da 20 ,senza fare una beata mazza.A questi non interessa nulla se il resto del paese è al collasso,perchè il loro orticello è intatto e campano anche i figli disoccupati con le loro pensioni di 1700 e passa euro! Coglioni 2 volte;loro e quelli che di pensione ne prendono 400 (+80€ by Ebetino).La Repubblica delle Banane si regge ormai quasi solo con gli stipendi statali e le pensioni...questo penso che lo sappiamo tutti,visti i dati della disoccupazione... Quindi chi lavora?Chi versa i contributi?Le grandi leggi sul lavoro del "pddì " (berlusconiane),mirano alle assunzioni senza contributi;al lavoro precario a vita...CHI paga i contributi allora,i commercianti che chiudono giornalmente a migliaia??IO non vedo l'ora che tocchino le pensioni...stavolta staro' Io alla finestra,come hanno fatto questi pecoroni sino ad ora.Quando toglieranno il piatto sotto al muso a chi ha sempre galleggiato,sentiremo gli strilli!!! Intanto adesso,facciamoci distrarre coi mondiali di calcio...qualcuno si fara' pure sbudellare...poveri idioti...Paese di inCIulatori,che rimangono sempre inCIulati
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Non hai considerato che quello di Renzi poteva essere un bluff... Spaventare gli italiani... Arriva Grillo!!! E così tutti a votare per lui tappandosi il naso. In tutto questo il principale alleato è stato proprio grillo: "oltre Hitler... processi, vivisezioni... E l'italiano medio ha fatto quel che faceva quando c'era da scegliere tra DC e PCI
  • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
    8) AAA... Avrebbero l'Europa, l'America, i poteri forti ed i creditori permesso che l'Italia da sola inziasse, o rischiasse di farlo, un processo di sgretolamento dell'Europa con possibile insolvenza di vari stati tra cui l'Italia ed una probabile reazione a catena, quando nelle varie guerre l'informazione viene usata spregiudicatamente come se fosse un'arma? Quando si sta generalizzando il sospetto che gli ultimi 3 governi siano stati pilotati dall'esterno senza alcun pudore, o almeno così sembrerebbe ? 9) Gli 80€? A moltissimi non sono arrivati e non arriveranno mai, nemmeno a molti che ne avrebbero addirittura più bisogno di chi li percepirà! Molti sanno che dovranno pagare più tasse ed un po' d'inflazione anche per questo. A questi verranno comunque fatte pagare le tasse in più che molti si lamentano che si mangino quasi tutti gli 80€, e poi c'è chi Renzie non lo voterebbe nemmeno per 8000€! Quindi non so se questo escamotage avrà influito moltissimo ed in che modo possa essere stato controbilanciato dagli esclusi e dai contrari. 10) Questo sarebbe stato l'errore statistico più clamoroso di tutti i sondaggi finora eseguiti! La statistica potrebbe anche aiutarci e dirci quante probabilità ci siano che possa accadere un errore cosi madornale! E certamente queste probabilità andrebbero scritte in notazione scientifica con esponente negativo a 2 cifre! Allo stesso tempo sarebbe stata la variazione percentuale più alta che il PD possa aver avuto! E faccio tanta fatica a vederne meriti e motivazioni. E se queste ipotesi fossero vere ci sarebbe da pensare che avessero comunque sbagliato le previsioni e di conseguenza "pompato" ed ADDIRITTURA TROPPO, il risultato finale! RISULTATO CHE NON CONVINCE MOLTI! 11) Non ho verificato, ma ho sentito dire che le schede nulle siano state quasi inesistenti: circa 1% o 2% invece di un normale-fisiologico 10%.
  • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
    PER CONTRO: 1) È difficile organizzare un broglio generalizzato ed imponente come quello che dovrebbe essersi verosimilmente verificato senza che ne escano delle tracce. 2) I brogli per lo stesso motivo sarebbero stati utili anche in Francia... ma forse in Italia è più facile delinquere che in altri stati? 3) Le europee sono andate di pari passo con le amministrative. (questa molto labile perché con lo stesso sistema si possono "taroccare" pure queste elezioni) Per cui sarebbe utile verificare casistica, percentuali, voti fotocopia, stampa schede, eventuali lettori automatici che potrebbero nascostamente anche scrivere e tutto quanto possibile ci possa venire in mente! Con le tecnologie attuali anche le ipotesi che pochi anni fa sarebbero state fantascientifiche ora possono essere di facile realizzazione!
    • Francesco Cosoleto 3 anni fa mostra
      Io dico che è più facile taroccare le votazioni che fate con la Casaleggio Associati S.p.A.
  • donatella savasta fiore Utente certificato 3 anni fa
    molti anni fa, quando ero presidente di seggio, ricordo che comunicavo i risultati dello scrutinio alla Prefettura con un foglietto da me firmato, mentre il verbale vero e proprio, firmato da me e dagli scrutatori, contenente il numero delle schede scrutinate veniva trattenuto nel seggio e poi consegnato da me, insieme alle schede stesse, nell' ufficio elettorale. E da quel momento se ne perdevano le tracce. In seguito ho poi appreso che tutta la documentazione cartacea veniva inviata in Tribunale dove veniva fatto un rapido esame delle schede contestate e veniva assunta una decisione in merito alla validità delle medesime. la stessa cosa avveniva in Corte d' Appello e poi in Cassazione. Non mi risulta che il Tribunale o la Corte d' Appello o la Cassazione abbiano mai controllato l' esattezza dei dati consegnati alla Prefettura o abbiano fatto un riconteggio di prova, quantomeno fondato sui verbali dei presidenti di seggio. Anzi, mi risulta che addirittura (almeno in un caso) a fronte di un ricorso di un cittadino contro i risultati delle elezioni amministrative siciliane, i giudici abbiano dato l' incarico alla stessa prefettura di controllare la validità dei conteggi, così il controllato viene nominato controllore. Insomma mi pare di aver capito che il punto debole del sistema stia nella trasmissione dei dati dalle prefetture al Viminale. Nessuno può garantire che una o più prefetture non trasmettano dati falsi oppure che il viminale nell' elaborazione dei dati non commetta degli errori più o meno voluti. Quindi anche se è vero che i dati del Viminale sono ufficiosi e non ufficiali, mi pare di capire che i controlli svolti dagli uffici giudiziari, che riguardano solo le pochissime schede controverse, non possano poi spostare di molto i dati già forniti dalle Prefetture. In sintesi mi permetto di ipotizzare che un controllo fra i dati forniti dal Viminale e i documenti cartacei costituiti dai verbali dei Presidenti di seggio potrebbe dare delle sorprese.
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      "Nessuno può garantire che una o più prefetture non trasmettano dati falsi oppure che il viminale nell' elaborazione dei dati non commetta degli errori più o meno voluti." Quindi non hai mai visto un rappresentante di lista? Nessuno dal seggio ha mai comunicato il risultato finale alla sede del comitato elettorale o partito? Nessuno nel tuo comune ha mai fatto un confronto tra il risultato comunicato dai rappresentanti di lista e quello che risulta in Comune, in Provincia, in Regione o al Ministero? Tutto nel tuo Comune si basa solo sulle comunicazioni con le Prefetture che nessuno verifica? Ma in quali pianeta vivi?
  • Roberto Di Giovanni 3 anni fa
    Perché pensate che il PD abbia imbrogliato? Non ricordate qualche mese fa,alle primarie del PD,quante persone erano andate a votare per Renzi? La gente era così entusiasta che ha preteso di votare più volte e nei principali cimiteri ha fatto il botto tra i defunti...chi intenda intenda,gli altri in camper ciao!
  • biscardi 3 anni fa mostra
    Gombloddo!!!
  • Matteo Alessandroni 3 anni fa
    No, Beppe, assolutamente no! Non ha senso un post come questo. Brogli?? Di 3 milioni di voti?? Questo è veramente oltre! Lascia stare questa tornata elettorale, non è andata poi così male e l'abbiamo capito. Vai oltre e soprattutto non soffocare la voce dei ragazzi, gli eletti, hanno molto da dire, soprattutto sull'operato del governo. Dai! Siamo ancora con voi ma basta con sciocchezze come questo post!! In alto i cuori!
  • Alessandro dazzi 3 anni fa
    Le elezioni del 2013 hanno visto 8 milioni di persone votare m5s ma sappiamo bene che probabilmente metà dei voti sono stati casuali dell ultimo secondo Penso che i 5 milioni del 2014 siano tutti convinti e veri sostenitori 5s Non penso proprio a votazioni truccate Sono gli italiani che hanno avuto chi si meritano ( al momento) Apriamo gli occhi a più gente che possiamo.
  • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, volevo ringraziarvi: per la prima volta in vita mia ho provato la bella sensazione della vittoria! E dire che pensavo di essere io a portar sfiga! E questa gioia me la avete regalata voi, facendo la campagna elettorale più idiota che si potesse immaginare. Ora poi completate l'opera ventilando brogli... Magari domani vi alleerete pure con Farage, e finalmente avremo la certezza di vincere anche le politiche. Grazie, grazie ancora... Mi avete ricompensato dell'aver dovuto tapparmi il naso per votare Renzi!!! Vi amo tutti' Un elettore (qualsiasi) del PD
    • Umberto B. Utente certificato 3 anni fa
      Seriffo F. hahahaha la mamma degli stronzi è sempre incinta.... poverino Seriffo F.anculizzato
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Comunque e' stupefacente notare quanti piddi ci siano tra gli iscritti al blog.
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Comandati da un capocomico ma assolutamente privi di senso dell'umorismo! Che tristezza... A seguire un vaffanculo? Dai si, fatemi godere!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      povero trollone,ormai fai solo ridere.sei uno di quelli che affossa il Paese ma sei stupido,quindi non conti!
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Piango già dal ridere a vedere i commenti sui brogli! Grazie, state lavorando benissimo per il governo!
    • Mauro P. Utente certificato 3 anni fa
      Attento che poi piangi...
  • stefano antuofermo 3 anni fa
    1.- Non mi aspettavo che il M5S perdesse dei voti visto il consenso totale conseguito nella campagna elettorale.La concomitanza delle elezioni amministrative in alcune zone può aver avuto una qualche influenza negativa. 2.-Non vi sono termini di raffronto con altre elezioni europee perchè non vi abbiamo mai partecipato. 3.- La grande astensione ci ha indubbiamente penalizzato e dobbiamo chiederci il perchè. 4.- Quello che non comprendo è il recupero di oltre tre milioni di voti da parte del PD sempre più compromesso per le note vicende governative di mancanza di rappresentanza elettorale,istituzionali e giudiziario(Parlamento illegittimo e legge elettorale incostituzionale). 5.- La promessa e la corresponsione in busta paga di 80 euro integra gli estremi del reato di voto di scambio, come tutti riconoscono. 6.- Questa plateale responsabilità, insieme alla imminente e fatale svendite di servizi di interesse pubblico (dette subdolamente dismissioni), sbilanciano ulteriormente la società italiana agli occhi della comunità internazionale. 7.- Altro che brogli elettorali.Bisogna proteggere, vigilare e controllare tutte le istituzioni italiane e particolarmente il Parlamento, la Banca d'Italia che è ente pubblico e la nostra riserva aurea depositata nel Palazzo della stessa Banca. 7.- Inquadriamo, per favore, gli eventi nell’ambito generale della destabilizzazione degli stati operante a livello internazionale ( vedi in Internet )
  • marco valerio sole 3 anni fa
    Al di la di tutti i rimpianti,di tutte le accuse (che se infondate come in questo caso sarebbe meglio evitare...),di ogni critica che e' e sara necessario fare (anche se,per chi non lo avesse capito,il problema principale dell'italia e' e rimane sempre il popolo italiano,con le sue scelte,le sue convinzioni ed il suo modo di ragionare anni luce distanti da popoli democraticamente piu maturi...),al di la di tutto questo,cari amici,compagni,camerati,colleghi e compatrioti (tanto ormai siamo stati definiti in tutti i modi...),mi piacerebbe che fosse chiaro a tutti quanti voi che e' esattamente adesso che si provera di che pasta e' fatto veramente il movimento. Fare una bella sfilata e vincere le elezioni era il sogno di tutti noi. Non e' stato cosi. Ora l'unico modo per sperare di cambiare le cose e' dimostrare di avere le palle,dimostrare che siamo capaci di subire una sconfitta di queste dimensioni, dimostrare che non siamo un venticello,una moda passeggera,dimostrare che non abbiamo problemi ad ammettere di essere caduti e che molti meno ce ne faremo a rialzarci. Dimostrare che non e' grazie alle urla di beppe che siamo arivati fino a qui, ma grazie alla nostra determinazione,alla nostra costanza. Smettere ora di credere in quello che rappresenta il movimento e' la migliore scorciatoia per sputtanare tutto cio che di utile e' stato fatto finora,dentro e fuori dal parmento,nonche lo scopo ultimo di tutti i mezzi di comunicazione. Un solo appello vi vorrei rivolgere: ci siamo illusi,ma e' bene svegliarsi e capire una volta per tutte che e' adesso che si inizia a giocare. E' adesso che inizia la partita ed e' adesso che si gioca a volto scoperto. Il coraggio lo abbiamo dimostrato,le competenze anche. Se ora riusciremo a dimostrare anche la nostra determinazione,allora e solo allora potremo vincere contro questo sistema marcio fino al midollo. E' ora che si gioca la partita vera. E' ora che dobbiamo dare il massimo. Tutti quanti.
  • breeze 3 anni fa
    Broglio sì, broglio no....BROGLIO SI !! (2) Non penserete che le classi dominanti stiano ferme ad aspettare di essere rovesciate?...ha scritto pochi giorni fa l'autorevole Aldo Giannuli... E io aggiungo: non penserete che stiano ferme con il rischio di dover rinunciare a quella montagna di denaro che ci siamo impegnati a dare loro? (Vedere Fiscal Compact...MES...TTIP...ERS... - http://www.forexinfo.it/TTIP-l-accordo-commerciale-tra-USA – - https://www.youtube.com/watch?v=mKQLPa9QmxU) Le “mani forti” vengono da oltre i nostri confini nazionali...magari da oltreoceano...e il Pd è solo il loro strumento di esazione...la loro Equitalia... E gli elettori del PD fanno anche un po' pena...non riescono a guardare più in là della punta del proprio naso. Non riescono a distinguere tra l'apparire e l'essere... Se riuscissero a farlo...voterebbero per il M5S...per il loro bene...e quello dei loro figli e nipoti. P..S. Cari Beppe e Gianroberto, se veramente si vuole accertare la verità, va bene verificare i voti sul cartaceo in quei seggi dove già in passato si sono verificati brogli...ma il controllo più accurato, e anche più difficile, va fatto a livello informatico incrociando e verificando, anche con l'ispezione delle tracce logiche lasciate sulle reti di trasmissione, la corrispondenza dei dati trasmessi dai centri periferici di raccolta dei dati cartacei (Uffici Elettorali – Prefetture) ai Centri di raccolta, aggregazione e poi diffusione dei risultati (Ministero dell'Interno – Parlamento europeo). Per fare tutto ciò efficacemente servono competenze ed abilità fuori dal comune...e consulenti che ne siano dotati...che dovranno, com'è giusto, essere remunerati. A tal fine le risorse necessarie potrebbero essere trovate attingendo, se possibile e previo benestare degli iscritti, al fondo costituito con le donazioni per le Elezioni europee. Potrebbe valerne veramente la pena! E non sarebbe più “vinciamonoi...poi...mai...forse”...ma: “ABBIAMOVINTONOI” !!!
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      anche io ho pensato come te. un rappresentante del M5S in ogni seggio che controlla con l'addetto la scheda appena presa dall'urna per constatare la regolarità del voto (e anche se bianca o se nulla) e che comunichi i dati finali al M5S che poi si fa un conteggio dei dati di tutta italia e confronta con i dati comunicati dal governo.
    • Riccardo Pusceddu 3 anni fa
      il controllo informatico non e' necessario se si controlla lo spoglio delle schede a seggi chiusi con un proprio rappresentante di lista che verifichi la correttezza delle operazioni di spoglio e conti i voti comunicandoli a Grillo che così potrebbe farne la somma a livello nazionale
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Ma se controlli il cartaceo, a che ti serve controllare il digitale? Cambia pusher!
  • breeze 3 anni fa
    Broglio sì, broglio no....BROGLIO SI !! (1) Una vera invasione di trolls qui...siete talmente riconoscibili che fate quasi pena. Si vede che l'argomento “scotta”....e i vostri “mandanti” sono preoccupati... E questo già è sufficiente per avvalorare la tesi che ci siano stati brogli elettorali. Brogli che hanno avuto come conseguenza il fantomatico risultato del PD e, comunque, la sostanziale tenuta del M5S che si è attestato saldamente al secondo posto. La misurata esultanza dei vertici del PD dimostra due cose: 1) Sono consapevoli che il risultato è stato alterato in misura esagerata...e non se lo aspettavano neanche loro. Questo li scagiona dall'ipotesi che i brogli li abbiano organizzati loro...perlomeno su una così larga scala. 2) Sono molto preoccupati perché l'abnorme divario generato dall'alterazione dei risultati è solo conseguenza di una altrettanto abnorme sottrazione di reali consensi al M5S...e questo, unito alla sostanziale tenuta del MoVimento nei risultati ufficiali, significa che il M5S ha largamente vinto in questa tornata elettorale e soprattutto, che le coscienze degli italiani si stanno risvegliando. I brogli attuati presso i seggi elettorali possono alterare il risultato finale solo se il divario da recuperare sull'avversario non è eccessivo. In questo caso era risaputo, e chi di dovere sapeva bene (in borsa si chiamano “mani forti”) che il M5S era molto...molto avanti al PD...e che i brogli fatti ai seggi non sarebbero bastati. E' per questo che le “mani forti” hanno proceduto con i tagli lineari...con la spada e non con il fioretto...con sistemi evoluti...INFORMATICI. Non con le matite copiative, bensì con i BIT.
  • effetizy 3 anni fa
    Ho fatto il Presidente di seggio alle Europee. Nello stesso corridoio della scuola c'erano 3 sezioni, ma i rappresentanti di lista di PDL, Lega e PD, sapendo delle mie simpatie per il M5S (il paese è piccolo....) hanno puntigliosamente seguito solo il mio scrutinio , il Movimento non aveva RdL. Io sono riuscito a fare attribuire al M5S tre schede che riportavano il nome di Grillo. Teoricamente avrei potuto annullarle, come schede che non riportavano nomi di candidati in lizza. Invece ho fatto prevalere la mia interpretazione che i tre elettori aggiungendo il nome del leader storico, avevano rinforzato la loro volontà di voto al M5S Tutto sempre all'interno delle facoltà consentitemi dalla legge elettorale come Presidente. Non ho avuto nessuna contestazione, nessuna verbalizzazione di proteste. Risultato finale al mio seggio : PD 273 M5S 98, cioè 41% e 16%.Siamo in Provincia di Varese.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Questi sono casi isolati che non significano molto. Inoltre ti faccio notare che quello che hai fatto - validare voti per il M5S anche se era stato indicato il nome di Grillo - e' perfettamente normale nella misura in cui c'era la croce regolamente apposta sul simbolo del M5S. Il che mi fa temere un certo grado di disinformazione tra gli scrutatori ai seggi (anche tra quelli del MoV...).
  • sindacato l. Utente certificato 3 anni fa
    Capisco le motivazioni dello sfogo, dubito delle asserzioni sul broglio elettorale,presumo che la conduzione della campagna elettorale da parte del vostro portavoce "cosi si definisce" nel tour italico sia stata impostata nella crudezza e in un turpiloquio che ha spaventato molti elettori,le conseguenze si sono viste,portate 17 europarlamentari in Europa,cosa pensate di ottenere,scenografie apocalittiche e null'altro. Io sono apartitico quale esponente del Sindacato dei P M I - L.I.F.E. ma sono federalista con lo scopo di vedere un'Italia che attui una vera riforma dello Stato,dando il mio modesto contributo.
  • Massimo Todisco 3 anni fa
    Prima delle elezioni ho inviato un messaggio a Di Maio, Fico e Giarrusso, spiegando quale poteva essere la tecnica usata dal governo per modificare a suo vantaggio l'esito delle elezioni. Se ci si fa caso, il dato sull'affluenza al voto è stato dato in ritardo ed è passato presto nel dimenticatoio. Bisognerebbe, e nel messaggio avevo suggerito di farlo subito, con i dati sull'affluenza raccolti dai nostri scrutatori ricostruire i valori provinciali e quello nazionale, per poi confrontarli con quelli delle prefetture e quello del ministero. Si potrebbe verificare che l'affluenza reale ai seggi sia stata inferiore a quella dichiarata dal ministero. In questo caso avrebbero creato un vero e proprio serbatoio fittizio di voti che almeno sarebbe stato utilizzato per far salire sopra il4% NCD e, magari far salire più in alto il PD. E' una verifica che va fatta subito.
  • maurizio maurizi 3 anni fa
    Sono andato sul sito E-iglesias da cui è stao preso il tema di questo blog. Alla fine l'autore portava a sostegno delle proprie tesi la sotto elencata filmografia definendoli tutti " documentari", laddove lo sono solo le voci 11) e 12). Per il resto si tratta a di -peraltro bellissimi- FILM!!! Opere di denunce - vere - di storie immaginate! Non ce l'ho con lui, ma con chi gli ha dato credito. Film e documentari Orson Welles, Quarto potere (Citizen Kane), USA 1941 Gregory Ratoff, Gli spadaccini della serenissima 'Cagliostro' (Black Magic), USA 1949 Laurence Olivier, Il principe e la ballerina (The Prince and the Showgirl), UK 1957 Dino Risi, Una vita difficile, Italia 1961 Francesco Rosi, Salvatore Giuliano, Italia 1962 Luchino Visconti, Il Gattopardo, Italia 1963 Gabriele Salvatores, Sud, Italia 1993 Paolo Benvenuti, Segreti di Stato, Italia 2003 Roger Spottiswoode, Spinning Boris 'Intrigo a Mosca', USA 2003 Michael Moore, Fahrenheit 9/11, USA 2004 Ruben H. Oliva (E. Deaglio, B. Cremagnani), Uccidete la democrazia, Italia 2006 Enrico Deaglio, Gli imbroglioni, Italia 2007 Giulio Manfredonia, Qualunquemente, Italia 2011
  • antonio noziglia Utente certificato 3 anni fa
    Al primo punto del programma di Renzi c'era quello di prendere voti dal M5S , lo disse a chiare lettere e ha centrato l'obiettivo. Secondo punto: nei primi giorni della campagna elettorale il M5S, anche per bocca dei suoi principali esponenti accusò Renzi di aver fatto copia /incolla di alcuni punti del programma del M5S. Terzo punto e non ultimo il regalo elettorale degli 80 euro. SI CHIAMA TERNO AL LOTTO !!!!!!!!. Non brogli. L'elettorato è quello che è . Bisogna essere meno scouts e più pragmatici soprattutto ora che l'ex elettorato del M5S di estrazione di sinistra è tutto ritornato all'ovile.
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Finalmente qualcuno che fa un'analisi critica e propositiva. Con le ipotesi di complotto non si recuperano voti, anzi!
  • Fabiu P. Utente certificato 3 anni fa
    A chiunque io abbia chiesto, nessuno mi conferma il voto a i PDocchi. le cose possono essere 2: 1 la vergogna di ammetterlo è infinita 2 Dicono la verità e a quel punto il cerchio non quadra ,anzi si!
  • gino l. Utente certificato 3 anni fa
    Queste merde del PD hanno imbrogliato alla grande , senza pudore , lo capirebbe anche un bambino , i nostri voti sono stati assegnati al PD - Tutto questo e´inaccettabile in una cosidetta Democrazia , se lo accettiamo passivamente abbiamo sancito la fine della speranza per questo paese - Per quanto mi riguarda dobbiamo fare luce su quanto successo - tutti gli indizi ci davano per vincitori , ci hanno derubati .
    • effetizy 3 anni fa
      Mi spieghi dove avviene il "broglio" e come ? Avviene allo scrutinio , cancellando i voti al M5S e sostituendoli con voti al PD o avvengono durante la trasmissione di dati alViminale ? Ricordati di citarmi anche le fonti delle tue informazioni al riguardo. Grazie
  • Angiolo panichi 3 anni fa mostra
    Ragazzi ci avete fatto passare una giornata di vera festa a ridere delle cazzate e del modo in cui vi ridicolizzate. Grazie, volevo dirlo a Beppe qui a bibbona ma non si è fatto vedere, ciao ad altre occasioni
  • Giovanni Panozzo 3 anni fa
    Beppe, hai mai fatto lo scrutatore per vedere come funziona in un seggio, almeno al Nord ? Come non si può nascondere il broglio a tutti gli scrutatori di un seggio ? A me sembra che stai offendendo la loro buona fede e contemporaneamente ti fai un altro autogol. Inoltre i risultati nel piccolo (singolo seggio o comune) sono stati in linea con quelli nazionali. Non vedo quindi come ci possa essere un broglio in migliaia di seggi che coinvolge decine di migliaia di scrutatori. Questa è pura paranoia. E i rappresentanti di lista ? Le contestazioni che sollevano sono veramente poche e per pochissimi voti, trascurabili. Aggiungo che io, come altri miei amici, alle politiche ho votato M5S, ma alle europee no. Possiamo o no avere libertà di scelta e dire che qualcun'altro è più adatto per l'Europa rispetto al M5S ? No ? Non ce lo permettete ?
  • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, vi amo tutti! Questo è un paese meraviglioso e voi siete degli elettori meravigliosi! Siete così meravigliosamente entusiasti che siete convinti di avere vinto!!! Siete certi fino al midollo che 3 elettori su cinque hanno votato M5S, e che solo i brogli vi hanno impedito di marciare sul colle! Vi amo, vi amo tutti, perchè ora, invece di prendere le opportune contromisure, vi concentrerete solo su come evitare i brogli. Vi amo ancora di più, perchè di tutti i possibili alleati state scegliendo proprio quello che più fa schifo a chi tra voi ancora pretende di utilizzare i propri neuroni. Bravi, bravissimi, vi bacerei! Solo un piacere ancora mi serve: prima delle prossime politiche per favore diffondete la notizia che secondo i vostri sondaggi siete al 50%, minacciate processi di piazza ed epurazioni... Spargete il terrore come avete fatto per queste europee... Si sa che gli italiani amano queste cose come un bicchiere di olio di ricino.... E così magari si tappano di nuovo il naso e rivotano per me! Grazie ancora e alla prossima Matteo Renzi
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Anche Antonello si distingue per la fine analisi politica e ne trae conclusioni utili al futuro del movimento. E se invece di insultare chi mette in luce quanto sia stata assurda la campagna elettorale del M5S cominciaste a ragionare e a chiedervi perchè avete perso? Ah, è vero sono stati i brogli! Ragazzi, mi spiace dirvelo, perchè avevo sperato che il M5S potesse cambiare qualcosa in questo paese, ma se sono tutti come voi siamo senza speranza!
    • antonello sgreccia Utente certificato 3 anni fa
      povero defiecente meriti il premio PDocchio dell'anno
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Apprezzo comunque la profondità della proposta politica!
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Oooh, ti sei incazzato! Questo mi rende davvero felice! Ti voglio bene!
    • Mauro P. Utente certificato 3 anni fa
      Allora divertiti con questo ironico VAFFANCULO TESTA DI CAZZO
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Eppure come capo avete un'ottimo comico... Dovreste apprezzare l'ironia! Come mi sto divertendo stasera!!!
    • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
      Per i processi sono d'accordo con Grillo. Chissa perchè se lo propone Feltri nessuno si scandalizza!! Comunque di al tuo amico Renzie che gli 80 euro di compravendita degli elettori, noi non lo pagheremo, lo tirasse fuori di tasca sua.....
  • Ghigo Quadrino Utente certificato 3 anni fa
    Sui risultati delle elezioni europee del 25 maggio a mio avviso vanno rilevati alcuni fatti (non opinioni): a) nessun istituto nazionale o internazionale di sondaggi elettorali aveva previsto nei mesi e nelle settimane prima del voto un risultato seppur vagamente vicino a quello emerso il 25 maggio. Gli scostamenti fra i vari istituti erano minimi e la forbice di errore era indicata da tutti fra il 2 e il 4%, non di più. b) nemmeno gli exit-poll delle ore 23 rilevavano lontanamente il 41 a 21 fra PD e M5S, attestandosi ad una distanza di sei/otto punti (27 a 33), in linea con i sondaggi. c) i sondaggi "clandestini" tipo "corse di cavalli" o "conclavi" che giravano nelle due settimane precedenti il voto davano un sostanziale testa a testa intorno al 30% per i due maggiori contendenti. d) il margine di errore di tutte le previsioni "scientifiche" è stato clamoroso solo per PD e M5S (sostanzialmente 10 punti in più al primo e 10 in meno al secondo), mentre nessuno scostamento significativo si è rilevato per tutti gli altri partiti, dalla Lega a FI, da NCD a Tsipras: tutte le previsoni erano giuste, in quei casi. e) il flusso di voti rilevato dall'Istituto Cattaneo dal M5S al PD non è stato superiore ai 300 mila voti rispetto alle politiche precedenti. f) lo stesso presidente del Consiglio Renzi, nei giorni precedenti il voto, rilasciava dichiarazioni che escludevano ricadute sul governo in caso di sconfitta, cosa che evidentemente era plausibile, mentre si è rivelata circostanza del tutto lontana dall'esito 41 a 21 delle urne. Questi i fatti, al netto del fattore astensionismo, che pure è risultato quello che era stato ampiamente previsto. Tutto ciò non è prova di brogli. Ok. Ma sono fatti molto, molto inconsueti e privi di spiegazione plausibile,
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Potremmo fare la stessa analisi per l'imprevisto successo del M5S alle ultime politiche. Meno seghe mentali e più autocritica se si vuole riconquistare l'elettorato!
  • Francesco fiume 3 anni fa
    NON CI SONO STATI BROGLI o almeno niente che possa accorciare l'enorme distanza dal PD. BASTA!
  • savi s. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei le urne di piombo...anzi di piombino
  • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
    Lo spoglio e il voto elettronico sono invece un temibile inganno (vedere il caso USA descritto nel documentario Uccidete la Democrazia di Enrico Deaglio) ed ogni associazione di cittadini dovrebbe vigilare perché non venga attuato No, non l'ho scritto io, è l'ultima parte del post che stiamo commentando!!! Ma allora tutte le balle sul voto on-line? Sulla democrazia diretta sul web? Ahhh, dimenticavo! Li a gestire i voti elettronici non ci sono i poteri forti, c'è la Casaleggio Associati.... Allora possiamo essere certi che le cose siano limpide e cristalline! W LA COERENZA!!!
  • Fabio A. Utente certificato 3 anni fa
    BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO BROGLIO Che due palle!
  • Valentino Valente 3 anni fa
    Si ok Beppe. Ho capito il post ed il dovere di mettere in luce la cosa, seppur attualmente non abbiamo prove concrete per richiedere un provvedimento che ci permetta di avere più trasparenza e richiedere il riconteggio dei voti. Ma all'atto pratico come vogliamo procedere? Vogliamo provvedere in qualche modo all'attuazione di un provvedimento serio che ci permetta di avere delle elezioni (che siano europee, nazionali o locali) pulite e non farci fregare un altra volta o restiamo a vederci truffare davanti agli occhi?
  • Fabio Anfossi 3 anni fa
    Non capisco perchè c'avete messo tanto a evocare il dubbio del broglio??? E' PALESE ! E' ovvio . E non dicendolo state tradendo un po i vostri elettori. Grillo glielo devi dire in faccia a Renzi quel che ha fatto ! Mi fido del M5S ma questa non l'ho capita ... anzi mi aspettavo faceste un bel casino
  • antonio raimondo 3 anni fa
    e se i brogli li avesse fatti m5s?visti gli accordi postelettorali, i dati provenienti dall'inghilterra potrebbero essere frutto di una grande montatura.anzi potrei pensare che anche i voti delle scorse elezioni sano stati gonfiati.io non conosco nessuno che vota m5s. regola 1 delle regole sbagliate ci si lamenta prima. regola 2 il sospetto senza prove rientra nella categoria delle corbellerie. regola 3 bisogna accettare la sconfitta regola 4 usare bene i voti ottenuti.
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Fabio, è su gente come te che Renzi conta... Mi ricorda una battuta "pecoreccia" di un film di Tomas Milian: "certo che sei come er cane di Mustafà" "chi?" "er cane de Mustafà, quello che pijava in c*** e credeva de sta a sco**!" continua pure così, contento tu della fulgida vittoria!
    • Fabio A. Utente certificato 3 anni fa
      Macchè perdere e perdere, quà noi s'e vint alla grande, forse sei l'unico che non l'ha ancora capito che quel coglione di Renzi l'avranno votato in tre ... con le piazze VUOTE ha fatto campagna elettorale, VUOTE. Ma di cosa stai parlando? Svegliati ciccio che c'è l'hai già in gola
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Invece evocare i brogli quando si perde (male) è originale! Tecnica del prestigiatore: il boss fa un ca***ta? Spostiamo l'attenzione su altro, magari non la notano. Auguri per il sorpasso (ormai del 99% o anche del 51% non ne parla più neppure il più illuso).
    • Fabio A. Utente certificato 3 anni fa
      Ma sai che fai dei discorsi veramente giusti e soprattutto poco scontati? Complimenti !
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Regola n. 5 Bisogna imparare dalle sconfitte, altrimenti si va incontro alla disfatta
  • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, hai provato a chiedere a Renzi o a Alfano? Forse non sanno nulla neanche loro. Allora chiedi a chi può sapere e ti risponde. E senza mettere la tua firma.
  • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Scusate tanto, ma secondo voi se "i poteri forti" avessero truccato i risultati avrebbero avuto difficoltà a "truccare" gli exit poll, che sono sondaggi svolti da privati? Rilevo tanto masochismo nell'insistere a dare la colpa agli altri, chiudendo gli occhi sui veri motivi della sconfitta. Beppe grillo ha insultato parte dei suoi ex-elettori dicendogli che se volevano un'alleanza con Bersani avevano sbagliato a votarlo, poi se l'è presa con i pensionati (ed ha rincarato la dose di recente). E vi stupite di avere perso voti? Gli ex-PD soo tornati all'ovile ed è rimasta la corrente più a destra. E' per questo che ci si allea con la destra inglese? Mi sfugge: un'alleanza tattica coi fascisti si può fare, e con gli ex-comunisti no? È questa la cosiddetta coerenza? Chissà cosa ne pensa Dario Fo, o altri intellettuali, di questa bella alleanza. La mia opinione (per quel che vale)... Beope deve solo sperare che l'attenzione sulle europee scemi, altrimenti alle prossime politiche lo ritroviamo sotto il 20% (e mi spiacerebbe!). D'altra parte in campagna avevo predetto il risultato finale, con Renzi che sapeva benissimo cosa sarebbe successo e taceva per sfruttare l'effetto paura, ingenuamente alimentato dallo stesso Grillo con le sue sparate.
  • LUCIANO COTTU Utente certificato 3 anni fa
    Ritira i 46 milioni di euro e utilizzali per distribuirli in maniera ragionata ai cittadini: contributi, finanziamento imprese e aziende giovanili, aiuti ai comuni che si occupano dei cittadini bisognosi etc etc etc. E utilizzali anche per investigare su questi brogli. Assolda investigatori privati e quando hai le prove allora denuncia tutti... Basta che sia accertato anche un solo broglietto che tutta la mega vittoria diventi un boomerang...
    • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
      ... Bravo !!! Secondo me la Tua è la risposta più sensata . Purtroppo Beppe Grillo lo ha detto o fatto capire varie volte quale è la sua linea di pensiero e di programmazione alla "scalata " : "Un passo per volta non dobbiamo avere fretta ". ( a me questa "tattica " non piace perchè fa in modo che i Poteri Forti , che ci tengono schiavi, si organizzino sempre meglio contro il Popolo e i Cittadini-Sudditi ) Il problema è Che a Beppe Grillo c. interessa poco , per ora , vincere le Elezioni ( che le Elezioni sono state truccate lo ha capito anche Lui , non ci vuole tanto per capirlo , ma non lo vuole dire perchè in fondo a Lui non interessa e per adesso gli sta bene così ) ; Lui , come prima volta , vuole solo andare nel Parlamento Europeo e stare all'opposizione per vedere , dopo , il "dafarsi" ; più o meno come si sta facendo nel Parlamento Italiano .
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    Ci sono troppi Troll quì dentro (troppi infiltrati del PD ) Che cercano di depistare l'Informazione . Ormai lo sanno TUTTI che la conta dei voti è falsata e i brogli non avvengono ( o avvengono poco ) nei seggi ma è il Software di Askenge che è truccato da programmatori specializzati amerikani capaci di spostare dal 10 al 20% il totale dei voti a favore di un determinato Partito . Come hanno truccato le elezioni Americane e Messicane così hanno truccato quelle Italiane , lo hanno ammesso Loro stessi ( vedi intervista a uno di Loro : Clinton Curtis su Youtube : Brogli Elettorali Democratici ) . Lo testimonia anche il bassissimo numero di schede bianche : 1-2% a fronte del 10%(più o meno ) della media che di solito si ha nelle elezioni non taroccate .
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Il software di Askenge è quello per risolvere il cubo di Rubik? (tanto per restare in tema con la K)
    • Angiolo panichi 3 anni fa
      Ma quale software, sono stati gli alieni...... Bye
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      "Il Software di Askenge" deve essere parente dell' "ordigno fine di mondo" :-) Chi usa in Italia questo terrificante software con la S maiuscola? A me risulta che le schede siano di carta, e i segni si facciano a matita. Poi i risultati vengono scritti su una lavagna (e gli elettori possono vederli), poi vengono inviati ai partiti dai rappresentanti di lista. Forse non lo sai ma anche il M5S aveva i suoi rappresentanti in ogni seggio. Cos'hanno fatto i rappresentanti del M5S? hanno tutti inviato i risultati al famigerato Software di Askenge invece che al M5S? i loro cellulari sono stati taroccati? e i Presidenti di seggio hanno anche loro inviato i risultati al micidiale Software di Askenge invece che al ministero?
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Spiegami, la CIA è in grado di truccare le elezioni e non si preoccupa di truccare gli exit poll? Comunque se la vedi così, le elezioni sono truccate, Farage non è fascista e Gesù Cristo è morto di freddo. P.S. Amerikani con la K fa tanto nostalgia del Che...
  • lucio valerio cotrone 3 anni fa
    Ho partecipato alle operazioni elettorali come rappresentante di lista del M5S a Fiumicino ed ho subito avuto dei dubbi per l'eccessivo divario tra exit poll e risultati. Una soluzione ci sarebbe e secondo me dovrebbe essere chiesta ufficialmente dai ns parlamentari: chiedere la pubblicazione dei dati di ogni singola sezione al Ministero dell'Interno, così che ognuno dei rappresentanti di lista possa verificare il proprio seggio e poi si faccia il totale a verifica. In questo modo si elimina qualsiasi dubbio al riguardo. Chiediamolo con forza!!!!!
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Questo conteggio lo puoi fare anche adesso. Il M5S (così come tutti gli altri partiti) ha i dati che sono stati comunicati seggio per seggio, comune per comune, dai suoi rappresentanti di lista. Anche tu eri un rappresentante di lista, quindi avrai telefonato quando hai avuto i risultati alla fine del conteggio dei voti. Fanno tutti così, tu no? Puoi fare immediatamente il confronto tra quello che risulta dai dati comunicati dai rappresentanti di lista nel totale dei seggi del Comune X, con quello che al ministero risulta nello stesso Comune X. Hai notizia di differenze? c'è qualche Comune in cui i risultati che ha il M5S sono diversi da quelli che ha il ministero? Fai una denuncia. Ma se fino ad oggi, più di una settimana dal voto, nessuno ha riscontrato differenze (e i dati seggio per seggio, comune per comune, li ha anche il M5S) vuol dire che i risultati sono proprio quelli. Mi meraviglia che tu sia stato rappresentante di lista e non sappia come funzionano le elezioni e il conteggio dei voti.
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Credo che i dati siano di dominio pubblico...
  • federici giuseppe 3 anni fa
    Non vorrei affaticare troppo le menti degli scienziati di questo blog, ma faccio notare che se ci sono stati brogli, anche le proiezioni effettuate per rai 1 e la7 sono state truccate. Le proiezioni, gli unici sondaggi affidabili, sono fatte con un campione di voti reali presi dai seggi prima di qualsiasi trasmissione all'esterno, e già un'ora dopo confermavano precisamente il risultato finale. Quindi, se ci sono stati brogli, hanno comunicato alle due società il risultato finale truccato e le due società di rilevazione hanno finto di effetturare proiezioni. Avete il fegato di denunciarli?
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    IL PD ha vinto perchè ha barato, l`ho deetto subito a sangue caldo. Pensate davvero che con tutto il marcio che è nell`i taglia mafiosa ci facevano vincere?? haha ha ha Siamo stati ingenui è abbiamo pagato, caro BEPPE. troppo ingenui
  • cinzia biondi Utente certificato 3 anni fa
    CHIEDIAMO IL RICONTEGGIO DEI VOTI......IO HO SENTITO TROPPA GENTE CHE AVREBBE VOTATO M5S....ED ANCHE AI SEGGI....LE PERSONE QUANDO MI VEDEVANO CON IL SIMBOLO M5S AL COLLO , HO FATTO L'RDL, MI FACEVA L'OCCHIETTO....A GARBATELLA...ZONA DI ROMA STORICAMENTE ROSSA I VOTI SONO STATI: PD 173 - M5S 171 E PD 192 - M5S 129......IO PERO' NON MI SONO MAI MOSSA DI LI'.....
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Cinza, forse ti facevano l'occhietto perchè sei carina! :) Battute a parte, la finite di piangervi addosso e di dare la colpa agli altri se i risultati non rispettano le vostre "sensazioni"? Se eri RDL avevi modo di controllare... Hai rilevato anomalie? Denunciale,altrimenti alimentare il sospetto senza uno straccio di prova è irreponsabile oltre che irragionevole. Esaminate bene invece cosa è stato fatto per perdere tre milioni di lettori, perchè se non imparate da una sconfitta, andate incontro ad una disfatta (e mi spiacerebbe... Il M5S può avere un ruolo di controlli sulla politica)
  • MANUEL F. Utente certificato 3 anni fa
    PCI-PDS-PD di brogli ne hanno sempre fatti, non meravigliamoci.
  • Renzo S. Utente certificato 3 anni fa
    In India fanno votare un miliardo di persone con macchine elettroniche, non sarebbe il caso di andare a dare un'occhiata?
  • Umberto B. Utente certificato 3 anni fa mostra
    il re nappolitanO a chiaramente detto in campagna elettorale "in itaglia c'è libertà di parola" (nn di voto). E' chiaro che non è un broglio! ma un vero ; e proprio complotto!. E' matematica.... statistica? vedete voi, impossibile il pci/dc al 40% e un movimento che restituisce i soldi al 20%!. Forse lo sapremo fra 100 anni quando apriranno gli archivi vaticani. Hahahhaha gli ONESTI è una parolaccia che hai partiti gli viene l'orticaia, non sanno cosa sia l'onesta. I parlamentari M5S fanno un gran lavoro e devo no tenere saldo il timone sul programma, grazie. La prossima volta a Beppe ; non schierarti con i comunisti o fascisti (berlinguer/campiDconcentramento) e meno arroganza + evidenza a quello che fanno in parlamento l'M5S.
    • Umberto B. Utente certificato 3 anni fa mostra
      hè'!!! La Costituzione della Repubblica Italiana Principi fondamentali Art. 1 L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, ch... etc. ------- Perchè voi siete italiani?...mha'! W L'ITAGLIA e la terra dei cachi
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa mostra
      No, è itagliano
    • Andrea Zoli 3 anni fa mostra
      Umberto tu non sei italiano vero?
  • nic mur 3 anni fa
    forse non sapete l'onorario di un presidente di seggio :elezioni europee 120 euro maggiorazione seconda scheda 37 euro x un totale di euro 157 orario lavorativo: sabato dalle 16 alle 18, domenica dalle 7 alle 4 di mattina compreso spoglio ( se tutto va bene) e lunedì dalle 14 alle 19 sempre se tutto va bene. e, secondo voi ci mettiamo anche a imbrogliare rischiando il posto di lavoro e magari anche una direttissima in tribunale? anziché pensare ai brogli cercate di far aumentare un po' gli onorari sia ai presidenti sia agli scrutatori che sembra proprio un'elemosina! grazie e auguri.
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Umberto, direi che i soldi dei cittadini buttati sono quelli della pubblica istruzione, a giudicare da come scrivi (in questo ed in altri post). Una ripassatina all'itaGliano?
    • Umberto B. Utente certificato 3 anni fa
      bhè! sempre di soldi! i 157 euro, sono soldi dei cittadini buttati! basta!, e i conti li fa il RE, e le regioni rosse "voi insegnare a un ladro rubare"
  • Gabriele Caveduri Utente certificato 3 anni fa
    Scusate ma siete in parlamento da oltre due anni, potete contare su di un numero di parlamentari superiore a quelli che aveva il Psi negli anni '90 (e sapete quante leggi pro domo loro hanno fatto passare in quegli anni?); un numero superiore a quelli che aveva la Lega negli anni '2000 (e sapete quante leggi pro domo loro hanno fatto passare in quegli anni?). Dopo due anni, nonostante il vostro numero di parlamentari non mi sembra che il paese sia migliorato, anzi... Permettete che c'è chi, come me comincia a pensare che il M5s non sia più la soluzione ma parte del problema!
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Credo che il senso del commento fosse: cosa ci avete fatto col 25% che l'elettorato vi ha dato? Sterile opposizione e basta? La scelta di non governare, se non da soli, l'ha fatta il M5S, e a mia parere è stata miope in termini di risultati pratici. E come me probabilmente la pensa anche quella fetta di italiani che non vi ha rivotati. Se poi ora col 20% che vi è rimasto vi avventurate in alleanze improponibili (Farage è davvero meglio di Bersani?) temo che le cose non possano che peggiorare
    • Adelio Ulderico Ferrari 3 anni fa
      Scusa, non ho capito. Tu stai dicendo che hai votato PD, perché negli ultimi due anni la tua vita o meglio la situazione economica in Italia non è migliorata nonostante il M5S fosse all'opposizione? Stai scherzando vero? Io pensavo che fosse compito del governo e della maggioranza che lo sostiene fare delle leggi per superare la crisi economica. Se non sei maggioranza in parlamento, anche avendo 100 milioni di deputati/senatori NON approvi nessuna legge stando all'opposizione! Puoi solo fare delle proposte e sperare di trovare consensi per l'approvazione. In questi ultimi due anni, non so se lo sai, hanno governato PD e PDL e continuano tutt'ora a farlo. Perciò se la tua vita non è migliorata dà la colpa a loro o meglio ancora a te stesso che li hai votati. ;-)
  • Mc Brillant 3 anni fa
    Signore e Signori cerchiamo di far funzionare il cervello...certo che i brogli non sono stati fatti nel luogo fisico del voto, è ovvio suvvia...dove è che si può barare ? Quando i dati vengono trasmessi via computer al Viminale. Sveglia però perché la mamma è un po' che ha preparato gli gnocchi !!!
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Diego, inutile insistere... Il guru ha insinuato il dubbio (per sviare l'attenzione dalle sue ca***te), e i pecoroni abboccano! Puoi spiegarglielo 1000 volte, se non vogliono capire non capiscono! ... che non c'è nessun fantomatico software, che i dati vengono comunicati ai partiti DAI PROPRI RAPPRESENTANTI, che è tutto riverificabile (e riverificato) e che per fare brogli devono essere della cricca tutti gli scrutatori e il presidente... No, le elezioni sono truccate, e le uniche elezioni pulite sono quelle sul sito web di casaleggio!!! Contenti loro, se non imparano dalle sconfitte li attende qualche altro dispiacere...
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Ma l'hai capito o no che nei seggi c'erano anche i rappresentanti di lista del M5S? E che i rappresentanti di lista da ogni seggio hanno comunicato al M5S, non al ministero, i risultati appena finito il conteggio dei voti? Ai partiti i voti arrivano prima, perché i rappresentanti telefonano appena finito lo spoglio. Al ministero arrivano dopo perché i registri devono essere timbrati, vidimati, firmati, i pacchi di schede devono essere sigillati, firmati, ecc... Poi i voti vengono comunicati ai Comuni che li inviano al ministero. I dati si possono leggere in parallelo, quelli arrivati al ministero, provenienti dai Presidenti di seggio, e quelli arrivati direttamente ai singoli partiti dai rappresentanti di lista. Cosa risulta al M5S dai conteggi dei voti di ogni seggio ricevuti dalle migliaia di rappresentanti di lista del M5S? Se i risultati sono diversi da quelli del ministero puoi parlare di brogli avvenuti col metodo che insinui tu, altrimenti no.
  • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
    I voti all'estero sono sicuramente truccati, in california (USA)ci sono delle associazioni che contattano gli italiani e gli comprano le schede elettorali, pagandole anche 100$ cadauna.
  • aurelio m. Utente certificato 3 anni fa
    brogli elettorali made in italy https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI#t=20
    • dario 3 anni fa
      ancora con 'sta fuffa di video. e te lo bevi? va beh che ti bevi decrescita felice e bancadeltempo, chip sottopelle, biowashball, scie chimiche e la supercazzola dell'airganon svg4 di grullo... il tipo che hai linkato ha detto un mucchio di fesserie sulla situazione italiana. guarda che i risultati di ogni seggio sono disponibili. online. ed a fare le somme con un foglio excel dovresti essere in grado pure tu. e basta che quelli di mo' vi mento 5stalle di ogni seggio si siano annotati i dati dello scrutinio dei seggi dove erano presenti per controllare evenutali falsità. e se nei seggi dove avevate scrutatori le percentuali non si discostano dalla media nazionale.... che cacchio di dati avrebbero dovuto taroccare??!!! MA SVEGLIATI!!! DRINDRIN!! e voi sareste gente preparata?!
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    la verità va detta e l'ingiustizia denunciata sempre! Grillo, c’è voluto del coraggio da parte tua a parlare di brogli sapendo che chi li ha fatti probabilmente non sarà scoperto ma è innegabile che questi porci schifosi ci hanno scippato voti.Adesso tutti prenderanno per il sedere canzonandoci Gombloddo gombloddo. Ma in italia non c’è proprio più niente di pulito ??tranne la gente che vota per cambiare l’immondezzaio italiano. Quant’è strano il risultato elettorale di queste elezioni europee!! La Sardegna non è italia? Ho guardato per curiosità i risultati di alcune città della Sardegna per sapere come fosse andato il M5S in rapporto al PD, fate caso al distacco tra il M5S e il Pd in molti casi c’è il sorpasso o il pareggio e in altri casi il distacco dal PD non è mai notevole, guardate un po’ : assemini M5S 42,5 PD 31,9 perdasdefogu M5S 30,83 PD39,00 quartu sant’elena M5S 34,8 PD 32,2 Sestu M5S 47,0 PD 27,6 Selargius M5S 35,1 PD 35,2 Maracalagonis M5S 40,9 PD 20,4 Sinnai M5S 39,3 PD 31,2 Settimo san pietro M5S 36,5 PD 41,3 Arzachena M5S 26,4 PD 32,3 carbonia M5S 36,5 PD 41,3 cagliari M5S 26,3 PD 39,9 nuoro M5S 28,9 PD 44,4 sassari M5S 27,6 PD 32,2 tortolì M5S 33,8 PD 30,4 santateresadigallura M5S 33,8 PD 30,4 tempio M5S 42,5 PD 25,2 olbia M5S 31,1 PD 29,9 porto cervo M5S 25,2 PD 42,5 carloforte M5S 28,7 PD 42,5 alghero M5S 29,0 PD 34,2 ho preso nomi a caso ricordando le città più note.. questi sono i dati che mi aspettavo in gran parte d'italia. chiaro che nel nord est non poteva superare la lega ma in emilia romagna dove il M5S ha portato i soldi ai terremotati e alle imprese in difficoltà il PD che non ha fatto una beata, ha fatto il boom? in val d'aosta dove Grillo personalmente ha rischiato e si è compromesso l'hanno ripagato votando di più il PD? non è credibile.Grillo non ci credere. Non ci credere, NON CI CREDERE..e ripetiti non è colpa mia non ho sbagliato NIENTE e mi hanno capito bene tutti.
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      no, la mia tesi è che per qualche motivo i dati della sardegna non sono riusciti a im-brogliarli. bisognerebbe indagare su questa anomalia per capire come possono aver fatto... a me semplicissima persona di normali sentimenti e reazioni mi pare impossibile che dove avrebbero dovuto avere riconoscenza per il M5S (val di susa e emilia romagna)dove hanno avuto sostegno politico e aiuti concreti di denaro abbiano votato in maggioranza PD.
    • luk 3 anni fa
      Quindi la tua tesi è che ci sono stati brogli ovunque meno che in Sardegna? E credete di fare la guerra con queste armi? Uscite da questo blog!
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Ma con tutti questi voti perchè non avete partecipato alle regionali?
    • maurizio maurizi 3 anni fa
      Brava Loretta, e adesso dai un'occhiata a tutti i comuni d'Italia e mostraci i comuni e le regioni che hanno fatto crollare la bella media sarda. E M5S pensa di vincere coon queste zucche? Maurizio Maurizi di Jesi
  • Bibì e Bibò 3 anni fa
    Se può servire ad valorare la tessi del gomploddo porto le mie testimonianze: 1- mentre stavomi recando al seggio per votare ho visto,e ripeto ho visto delle scie chimiche. 2- la scheda che mi e' stata data era rosicchiata nell'angolo in alto a dx. 3-la persona che mi ha consegnato la scheda rosicchiata aveva i capelli nella zona nucale irregolari,aveva un rettangolo di circa 2cm x 2cm molto meno folto,chip sottopelle? che ne dite? 4- la persona che mi ha consegnato la matita aveva la pupilla verde porpora,lì per lì non ci ho fatto caso ma adesso che mi fate rifletere penso sia stato un akkroniano. 5- mio cuggino mi ha detto che gli akkroniani sono alleati dei renziani. 6- ho leccato la matita solo che quando sono uscito mi hanno detto che poco prima era stata messa nell'orecchio da un elettore rabbiato. 7- la prossima volta mi spiace per voi ma non la lecco piu'. 8- mio cuggino non ha potuto votare perche' gli hanno bucato le gomme della bici,il colpevole non e' ancora stato trovato allora ho fatto un exit poll su chi possa essere stato,risultato? - Akkroniani: 13% - M5S: 29,9% - PD: 28,8% - Forza Italia: 17,2% - Lega Nord: 5,1% - NCD: 5,0% - L’altra Europa con Tsipras: 3,8% - Fratelli d’Italia: 3,5% - Scelta Europea: 2,1% - Italia dei Valori: 1,2% - Verdi: 1% Altri partiti sotto l’1% secondo me sono stati gli akkroniani,aveva ragione mio cuggino! adesso rifleto su altre testimonianze se posono servire il movimento. forza ragazzi.
    • Basile Romano Utente certificato 3 anni fa
      Aio, solo quello che hai copiato ed incollato non hai sbagliato, il resto hai sbagliato tutte le doppie.
  • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
    Quanti messaggi ho letto con questa frase? “Sapete quale è la società informatica che ha gestito le elezioni europee??? La Scytl di George Soros!!!” Ma non è vero, non c’è nessuna “società informatica” a “gestire” le elezioni. Tantomeno questa Scitl, che è una società spagnola e non è di George Soros. http://www.snopes.com/politics/ballot/scytl.asp Il voto elettronico in Europa c’è solo in Estonia e in Belgio. In Italia i voti sono espressi su carta, con segni a matita. In ogni seggio ci sono i rappresentanti di lista dei partiti, anche del M5S, che conteggiano i voti a mano, li scrivono su registri di carta, poi telefonano ai loro partiti per comunicare i risultati dei singoli seggi, che poi vengono sommati in modo indipendente dai conteggi del Ministero. Basta con questa fantomatica società informatica che avrebbe “gestito le elezioni”. E’ FALSO! E’ UNA BUFALA! http://www.giornalettismo.com/archives/1502263/il-grande-ritorno-della-bufala-del-voto-elettronico-taroccato/
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Sono facilissimi da dimostrare, se avvengono come dici tu DOPO il conteggio dei voti nei seggi. Perché in ogni seggio ci sono rappresentanti di lista di tutti i partiti, anche del M5S (quante volte l'ho già scritto?). E i rappresentanti di lista alla fine telefonano i risultati del loro seggio al loro partito. E nelle sedi dei partiti di solito c'è quello con il computer e un foglio di Excel che inserisce i dati ricevuti da ogni seggio. E se sono poverelli e non hanno neppure un computer hanno almeno un bloc-notes e una calcolatrice. Alla fine i risultati li hanno sempre prima i partiti del Ministero, che invece deve aspettare che vengano sbrigate tutte le pratiche ufficiali con firme, timbri, sigilli, ecc... Artigianato, altro che software che taroccano i dati.
    • Francesco Prudenzano Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che la raccolta dei dati in Italia é fatta elettronicamente raccogliendo i dati dei seggi. Quindi il voto parte cartaceo ed é elaborato elettronicamente da un unico ufficio del Viminale che usa software e macchine di società private. In sintesi, i brogli sono possibili e difficili da dimostrare.
  • Fabio 3 anni fa
    Faccio il presidente di seggio da 20 anni e prima ho fatto per altri 10 lo scrutatore il segretario etc etc. Non ho mai assistito a brogli elettorali, non ne ho mai fatti prima. Per effettuare dei brogli elettorali bisogna che tutti i componenti del seggio siano daccordo ad effettuarli. Inclusi rappresentati di lista di diversi partiti. La mia esperienza a Roma mi dice che è impossibile. Quindi basta con queste scuse ridicole, e questo modo pensate di accusare chi fa questo lavoro per pura passione, certo non per 120 euro(presidente) o 90 euro (scrutatore) per lavorare 24 ore di seguito con tutti i rischi anche giuridici che consegue fare il lavoro ai seggi. Sono anni che sento i partiti perdenti accusare i vincitori di avere imbrogliato, mai una volta invece ho sentito dire, gli italiani votano come idioti, oppure abbiamo programmi inutili e siamo noi degli idioti. Quando i politici riusciranno a fare discorsi di questo tipo, questo diventerà un paese migliore.
    • susy c. Utente certificato 3 anni fa
      come ti sbagli caro amico...guardati il film "gommorra la serie" e capirai com'è semplice fare brogli, con una sola scheda bianca rivoluzioni tutta una sezione senza che se ne accorga nessuno!
    • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
      L'imbroglio è dovuto alla compravendita di voti il buco di 10 miliardi segnalato dalla comunità europea è l'importo degli 80 euro serviti a comprare i voti, a mio avviso è su questo punto che bisogna battersi ed urlare all'imbroglio perché comprare voti con i soldi pubblici è una truffa elettorale e provvedimento anticostituzionale in quanto istituisce tassazioni diverse a identiche retribuzioni.
    • lachi claudio 3 anni fa
      sono un iscritto al movimento e ho sempre tifato grillo ma ora gli dico..CURATI!
  • opo cane Utente certificato 3 anni fa
    MAMMA MIA QUANTI TROLLONI PDOC CHE HANNO SCRITTO IN QUESTO POST
    • Angiolo panichi 3 anni fa mostra
      Per me anche tu sei un troll Il Beppe vi fa parlare di cazzate senza ammettere la verità quindi tutti nel post"................ Gran buffonata ed occasione di risate........
  • zio max 3 anni fa
    I BROGLI ELETTORALI CI SONO STATI ALLE EUROPEE 2014, SOLO DEGLI IMBECILLI RINCOGLIONITI DAI MASSMEDIA POSSONO AMMETTERE CHE IL PD ABBIA RICEVUTO TUTTI QUEI VOTI. I CAMERIERI DEL PD NEI CONFRONTI DELLE BANCHE E DEI POTENTATI ECONOMICI DI CUI SONO I SERVI, E CON QUELLE FIGURE DI MERDA CHE SI SONO FATTI PRIMA DELLE ELEZIONI ERANO PREDESTINATI AL FALLIMENTO. RENZI POI TRASUDA ANTIPATIA' ' E PIU' CHE RIDERE FA' PIANGERE PER LA SUA INADEGUATEZZA. QUINDI NON BISOGNA FARGLIELA PASSARE LISCIA PERCHE' LA GENTE HA FORTI SOSPETTI SU QUESTE ELEZIONI.
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    sono un attivista del m5s ed è la prima volta che dissento,questo post non lo ritengo opportuno. pinocchietto. renzie ha preso voti da berlusca. d'altronde questo erano le indicazioni che avevano avuto. noi non siamo stati in grado di migliorare per qualche nostro errore ma soprattutto abbiamo avuto e continueremo ad avere televisioni e giornali contro. caro beppe se non abbiamo una televisione nazionale che fa sentire la nostra voce saremo costretti a lottare contro i mulini al vento e prima o poi ci sfiancheranno.
  • Giorgio Antibelli 3 anni fa
    Per fugare ogni dubbio bisognerebbe ricontare le schede!!!!
  • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
    Quando la lotta è stata tra la PDL e PD le elezioni sono state libere perchè il burattinaio-i che manovravano le pedine erano gli stessi e la politica trasversale, quando però emerge una forza che può compromettere gli affari della politica e mette in discussione il regime, ecco che arriva la scure che taglia i consensi a chi non risulta in linea, una opposizione vera non può superare certe percentuali, il tetto del 25% è già molto in alto. Possiamo indagare su presunti brogli, che probabilmente ci sono stati, la percentuale del 41% mette al riparo Renzie c., l'imbroglio se c'è stato è a grandi livelli e coinvolgerebbe le massime cariche dello stato e allora indagare e urlare non serve a niente, l'unica denuncia che possiamo lanciare al dittatorino è quella di aver comprato voti con i nostri soldi e ricordare alla magistratura che per molto meno il nano è stato inquisito. Controllare le matite usate per il voto !
  • PANOPTICO PROTOEURETA 3 anni fa
    sono un cittadino italiano di 54 anni e domenica 25 maggio 2014 sono andato a votare , all'ingresso del seggio c'era un cartello che diceva , è vietato entrare nella cabina elettorale con il telefono cellulare o qualsiasi strumento per fare fotografie e filmare immagini, la pena prevista è l'arresto fino a tre mesi e la multa di mille euro. Prima di entrare nella cabina ho spento il mio cellulare e l'ho lasciato al responsabile del seggio insieme con il mio documento prima di entrare in cabina. Siamo sicuri che in data 25 Maggio 2014 nessun elettore è entrato nella cabina elettorale senza telefono cellulare in grado di fare foto o filmati come viene vietato dalla legge che prevede una sanzione penale? Si potrebbe fare una verifica attraverso le cellule dei telefoni portatili degli elettori per vedere se i cellulari si trovavano nella cabina o meno . Nel seggio dove sono andato non c'era nessun controllo per i telefoni cellulare in cabina elettorale. A questo punto mi sembra legittimo sospettare su un vizio di forma delle elezioni del 25 maggio 2014 .
  • Stefano Clemente 3 anni fa
    1. i brogli parte prima: ai seggi elettorali non sono solo presenti un presidente, un segretario e quattro scrutatori, ma anche i rappresentanti delle liste elettorali, che controllano appunto tutte le procedure per evitare i brogli. Il partito con più rappresentanti di lista mi sento di dire che è stato proprio il movimento 5 stelle quindi, a meno che non si siano venduti, direi che le procedure sono state più che regolamentari. 2. i brogli parte seconda: i dati scrutinati sono visibili sezione per sezione, voto per voto. Non credo che ci sia uno scrutatore tanto fesso da vederli modificati e non denunciarlo. Quelli della mia sezione sono esattamente quelli che avevamo conteggiato. 3. i brogli parte terza: a giudicare da quanto sono sti zelanti e presenti i rappresentanti di lista a 5 stelle, in caso di brogli l'unica possibilità è che li abbiano fatti loro sbagliando clamorosamente il simbolo e mettendo la croce su quello del PD!!! 4. infine i pensionati: non ci sto a farmi dare del pensionato da chi a Forlì ha candidato un baby pensionato per la carica di sindaco. Come dovremmo vedere quest'opera di moralizzazione noi che in pensione forse non andremo mai e paghiamo ogni mese anche queste persone? Anche questa è casta a mio parere...quindi invece di parlare di brogli fareste meglio a guardare alle contraddizioni che ponete di fronte agli elettori, come quella dell'incandidabile grillo che però muove le fila del movimento...
    • crocvs ve 3 anni fa
      Sono orgoglioso di aver fatto il RDL per il M5S domenica scorsa,ho il solo rimpianto di non aver potuto controllare il seggio consecutivamente dalle 7 di mattina alle 23, io posso camminare a testa alta, se qualcuno ha imbrogliato non ha avuto rispetto oltre che per gli altri nemmeno per se stesso, dovrebbe vergognarsi e sputarsi in faccia ogni volta che si guarda allo specchio! W M5S !
    • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
      Grillo non si è candidato e non ha cariche istituzionali, anche se la condanna è stata per un incidente stradale e non per reati contro lo stato o per ruberie politiche, non si può dire per certi eletti di altri partiti e anche per nominati alle più alte cariche dello stato. Meditiamo gente meditiamo! l'onestà deve essere inculcata nella mentalità degli italiani !
  • Claudia C. Utente certificato 3 anni fa
    Questa è davvero una caduta si stile e lo dice un'attivista iscritta dal 2009, che ha passato 3 inverni in piazza al gelo e si accinge alla terza estate al caldo del solleone. Parlare di brogli senza prove è un'assurdità. Io sono stata rappresentante di lista in 2 seggi e i voti al PD erano più del doppio dei nostri e mi piangeva l'anima, ma era così. Uniamo le fila, andiamo avanti più determinati di prima, ma queste cose non le voglio più leggere. E per l'alleanza in Europa la consultazione on line è la linea da tenere, se si vuol restare uniti
  • Claudio Mazzantini 3 anni fa
    Fermiamoci finchè siamo in tempo,non diciamo cavolate.Sono Claudio Mazzantini e come potete verificare direttamente,ero candidato alle elezioni comunali per il Comune di Cerreto Guidi (FI). il PD è passato dalle scorse elezione comunali del 2009 dal 47% al 60% gli scrutini si sono tenuti regolarmente io ero presente al mio seggio e gli altri candidati idem.Analizziamo bene i nostri errori e ripartiamo da lì facendone tesoro.Purtroppo il popolo Italiano ha paura del salto nel vuoto,se non abbiamo coraggio nessuno ce lo dà.un saluto a tutti gli amici del blog.
  • Alessandro R. Utente certificato 3 anni fa
    Io ero al seggio come RDL e brogli non ce ne sono stati. Allo spoglio le scede sono state contate e quelle del PD erano il doppio di quelle del m5s. io parlo dei due seggi in cui ero. Se poi altrove sono successi brogli non lo so, ma con un Rappresentante di lista un po' attento è difficile che possano succedere brogli, almeno di questa portata. Eviterei di fare pure la figura di chi accusa gli altri di brogli senza alcuna prova. Abbiamo già abbastanza rogne a contrastare questa stampa di merda senza dare ulterirmente adito alle loro calunnie.
  • Paolo R. Simoni 3 anni fa
    Quando i sondaggi per le politiche davano fino all'ultimo giorno il M5S al 15% e poi si ritrovò il 25%, non si trattò di brogli, ma dell'immensa capacità e onestà di peppe e di tutti i peppiani a cinque stelle. Quando peppe perde diventano fondati brogli elettorali. I brogli valgono soltanto quando peppe perde. Siete fantastici cari grillini, ho veramente perso il conto delle vostre contraddizioni.
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Ma rispondere restando in tema vi capita mai? Sempre la solita solfa sugli altri, tutti ladri, e sui M5S, tutti santi! Sai cosa diceva Oscar Wilde? Preferisco il paradiso per il clima, ma l'inferno per la compagnia. P.S. Restituire metà dello stipendio (magari) per non combinare nulla è rubare la metà rimanente
    • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 3 anni fa
      tu continua a votare per coloro che hanno introdotto il vitalizio, pensioni d'oro, megastipendi, per quelli die partiti di penati, fiorito ecc
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    se può essere di aiuto,ho fatto il rappresentante di lista.posso dirvi che facendo un raffronto con le politiche del 2013 nel mio seggio la cosa evidente che mi ha sbalordito l'inversione di preferenze tra destra e sinistra e più o meno uguale del m5s. praticamente renzie ha preso i voti da berlusca , l'elettore di destra ha preferito votare per renzie, anche a scapito del suo stesso partito. per questo dico che non abbiamo nulla da rimproverarci beppe il sistema che vogliamo combattere si è compattato contro a prescindere qualche nostro errore.
  • tina castrovillari 3 anni fa
    L'idea che possano esserci stati brogli non sembra così peregrina.Questo è un paese dove si droga,in maniera piuttosto grossolana,il voto alle primarie.Ne sa' qualcosa il sindaco Marini che denunciò il voto "pilotato" , delle sue primarie, in Calabria.Più recentemente amici del Pd mi riferirono di strane sezioni dove, alle primarie,i voti superavano il numero dei votanti..E poi vogliamo riflettere sul fatto che tutti "i sondaggisti"(Masia più di altri)hanno clamorosamente sbagliato le previsioni.Meditate gente..meditate..
  • uomo qualunque 3 anni fa
    ma dai siamo al delirio...la spiegazione secondo me è molto piu' semplice...visto che la campagna elettorale è stata eccessiva ,il cittadino medio ha fatto un ragionamento semplice semplice,hey se le cose vanno cosi male,tanto vale appoggiare il partito di governo ,perchè mi potrà dare piu' risposte rispetto ad uno di opposizione...comunque rimango dell idea che piuttosto che tagliare provincie e senato,arrivati ad un certo punto bisognerebbe tagliare l'europa,perchè obiettivamente ha provocato piu' danni che vantaggi.Due considerazioni tutto sommato abbastanza banali.
  • luciano di blasi 3 anni fa
    DUE BREVI COMMENTI:PRIMO .BEPPE GRILLO E USO DARSI LA ZAPPA SUI PIEDI.L'ALTRA E CHE SOLO UN ORBO NON VEDE CHE NON VI E STATO NESSUN BROGLIO ELETTORALE POICHE' IL PD A PRESO I VOTI DI BERLUSCONI PER FAR FRONTE ALLA PERICOLOSA AVANZATA DEL MOVIMENTO TANTO CHE SONO ALLEATI PRIMA E SICURAMENTE LO SARANNO SEMPRE QUINDI SE IL MOVIMENTO NON FA ALLEANZE CON ALTRI NON ANDRA' MAI AL GOVERNO GRILLO DEVE GUARDARSI INTORNO OPPURE SI RITIRA IN BUON ORDINE.
  • carlo vedovello Utente certificato 3 anni fa
    ma che bella idea !!!! I brogli, ma certo; prima sono gli elettori che sono rincoglioniti, poi ci sono i brogli. Il prossimo colpevole è la Spectre, il Grinch e chissà... di sicuro qualcosa vi/ti inventerai. Ridicolo
  • Vice 3 anni fa
    Nell'immediato, bisogna fare attenzione ai telefonini.Scattando foto nella cabina elettorale, l'elettore può dimostrare a chi ha promesso soldi, ( in genere si parla di 50 euro a voto ), di aver effettivamente votato a chi aveva promesso il voto.Nell'immediato sarebbe opportuna un perquisizione da parte della polizia per ogni elettore. A partire dai ballottaggi di domenica prossima. E poi valutare nell'immediato altre forme di trasparenza del voto, non da escludere un voto a cabina aperta, distante qualche metro dal seggio, ove non sia possibile fare scherzi.
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Ieri sera una mia amica magistrato mi ha raccontato di una denuncia a un elettore che domenica scorsa aveva scattato la foto alla scheda ed era stato subito scoperto dal Presidente di Seggio e da un militare che era nel corridoio. E' scattata una denuncia immediata, il sequestro del cellulare, e il magistrato è dovuto intervenite per convalidare gli atti. Ho chiesto ma come hanno fatto ad accorgersene? le cabine sono coperte dalla tenda... Il FLASH! aveva fatto la foto col flash! E sai cosa aveva votato il fesso munito di flash?
  • Mauro gallo 3 anni fa
    20% di distacco, se di brogli si tratta significa spostare almeno il 10% dei voti... Quindi secondo lo Staff una scheda su dieci su tutto il territorio nazionale e' stata modificata da M5s a PD. Ma vi rendete conto dell'entità delle boiate che andate affermando? Stiamo parlando di diversi milioni di voti! Ma dai... Tutto per non ammettere di aver sbagliato.. Che miseria. Ci hanno massacrati, abbiamo sbagliato toni e messaggi della campagna elettorale, se non capiamo gli errori commessi e continuiamo a dare la colpa sempre e solo agli altri come pensiamo di riprenderci quello che abbiamo perso per strada? Trovo molto riduttiva l'analisi e il piagnisteo di questi miseri post.
  • Gianfranco P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    ho sempre votato P.C.I poi PD;stavolta avevo deciso Movimento5stelle,un incidente mi ha impedito di votare quella maledetta sera:MENOMALE!!!!!!!!!!!!..troppe cazzate hai sparato Beppe!!!!!!!!!!!!! (brogli)
  • angelo v. Utente certificato 3 anni fa
    Allora pubblicate le prove.Io comunque non credo che il M5S sia perdente.
  • ADAMO NARDELLI Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ah Grillo? Che fai il grullo? Smetti di saltare... l'uva non è acerba. La prossima volta, se vai avanti così, non provare neanche a saltare... l'uva non ci sarà più, l'avrà colta qualcun'altro. I milioni di voti che ha 5 stelle vogliono concretezza, ABBAIARE ALLA LUNA lo fanno solo i cani. In famiglia siamo stati in 4 a votare 5 stelle alle politiche, a queste europee tutti e quattro abbiamo votato PD. Si lo so che siamo cretini, ma anche i cretini, nel loro piccolo s'incazzano quando sentono solo strillare. Metti i piedi per terra e concludi qualcosa, sei ancora in tempo per fare politica. SE TI RITIENI COSI' FURBO E SAGGIO DI CHE HAI PAURA? CHE T'INCASTRINO? Allora sei solo un quaquaraqua.
    • Angiolo panichi 3 anni fa mostra
      80 euro x 12 mesi = 1060 annui Grande grillino cosa faresti tu x migliorare la cifra Diteci qualcosa di serio...... Aspettiamo....... ( forse) ........ Diteci.........
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ancora non ti è arriato un twitter di pinocchietto.renzie che ti raddoppia il bonus da 80 a 160 euro?
  • nuccio p 3 anni fa
    Finalmente qualcuno inizia a dubitare di questi risultati cosi' difformi dai sondaggi.La compagnia informatica che si e' occupata delle elezioni europee e' la SCYTL di George Soros la quale fu scoperta nel 2000 ,alle elezioni americane,a taroccare i voti in favore di un certo Bush.Comunque se andate su youtube potete vedere il video nel quale un ingegnere informatico racconta,davanti ad una commissione, come hanno fatto a taroccare i voti a favore di un candidato rispetto ad un altro.A questo punto il sospetto di brogli e' forte, e a suffragare cio' vi e' anche l'affermazione di tale ingegnere il quale afferma con certezza,ribadisco davanti ad una commissione sotto giuramento, che se ci sono evidenti differenze tra sondaggi e voti reali siamo di fronte a brogli.Fate voi le vostre considerazioni,io non credo che la realta' sia di un pd al 41 per cento,neanche il piu' ottimista dei renziani avrebbe immaginato un esito del genere,talmente eclatante dal risultare falsato dal mio punto di vista.Provate ad immaginare il nostro movimento vincere queste elezioni avrebbe dato uno scossone enorme non solo al nostro paese, ma avrebbe fatto tremare tutta Europa e gli USA (spettatori eccellenti e mai disinteressati ai fatti italiani).Siamo di fronte ad un grande inganno non crocifiggiamo nessuno del movimento perche' noi abbiamo vinto non loro.Ma avete visto le piazze del pd e quelle del M5S?La sproporzione era enorme come lo e' stato l'esito al contrario di queste elezioni truffa.....MEDITATE GENTE.....
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    .... Sapete quale è la società informatica che ha gestito le elezioni europee??? La Scytl di George Soros!!!, resa famosa nell’ormai lontano 2000, dove grazie ad un trucchetto poi rivelato dallo stesso programmatore in tribunale, Bush vinse le elezioni presidenziali americane su Jhon Kerry ... e se tanto mi da tanto,... - - See more at: http://guardforangels.altervista.org/blog/flop-elettorale-elezioni-col-trucco/
  • Piero Sermasi 3 anni fa
    Ma per l'amore di Dio... Questa storia dei brogli corre il rischio di coprirci di ridicolo. Quando si perde si perde. Facciamo un bell'atto di coscienza, e ricominciamo ... Da tre.
  • luca arosio Utente certificato 3 anni fa
    o ci sono le prove oppure è meglio non scrivere. ma come si fa a pubblicare una roba del genere? Beppe fai un passo indietro e fai fare agli eletti!!! ma ci vuole tanto ?? ( a vincere a mani basse?). NON FAR MORIRE IL BAMBINO NELLA CULLA. Capisco che è figlio tuo, ma l'M5S è avviato. lascialo CAMMINARE.
  • ARNALDO BALASSI 3 anni fa
    ARNALDO BALASSI Non vi sono dubbi che un eventuale vittoria del M5S alle europee, oltre il 40%, avrebbe potuto destabilizzare la politica europea, e questo ha sicuramente terrorizzato le lobby economiche/finanziarie, per cui nulla di più facile siano venute in aiuto di Renzi per mettere a riparo tale evento. In che modo? La storia recente e passata ha dimostrato ampiamente come si può attuare ciò con varie tecniche, da quelle della vendita dei voti casa per casa, a quella dei brogli nei seggi elettorali, io personalmente ho assistito a maneggiamenti delle schede bianche direttamente nei seggi. Potrebbe essere verosimile anche che poteri forti siano intervenuti direttamente al Ministero degli interni. Io una sbirciatina a campione gliela darei. I nostri parlamentari possono attuarlo.
    • enzo nugnes Utente certificato 3 anni fa
      Aldo non è improbabile che qualche errore ci sia stato ...o qualche furbetto navigato (per quello o per un'altro partito)...ma parlare di BROGLI sistematici mi sembra davvero esagerato (feceva lo stesso anche il Cavaliere quando perdeva)...ma è indubbio che Beppe ultimamente sta sparando grandi caxxate....ha perso la lucidità...secondo me in seguito alla perdita del bandolo della matassa!
  • Adamo Nardelli 3 anni fa
    Caro Grillo te la do io la soluzione: Alle politiche nella mia famiglia abbiamo votato tutti e quattro per 5 stelle... Alle Europee abbiamo votato tutti e quattro PD. E' CHIARO?... Tanti altri gruppi familiari hanno fatto altrettanto... STRILLARE... STRILLARE... SOLO STRILLARE PRODUCE MAL DI GOLA. Adamo Nardelli
    • Mauro B. Utente certificato 3 anni fa
      certo gli 80 euro hanno comprato tanta gente. Questa è la classica italietta con mentalità mafiosa!!
    • luca cappon Utente certificato 3 anni fa
      bravo vantati pure ma la prossima volta puoi anche andarti a lamentare sul sito del pdiddiota
  • Roldano Palla Utente certificato 3 anni fa
    "Provate a vedere tutti gli errori fatti dal primo istante , immaginate che avere 10.000.000 di voti significa avere un consenso plurimo . Amministrarlo con una testa significa perderlo . Io ho eletto i parlamentari perche' avessero una loro testa e trovassero attraverso il confronto un miglioramento. Essere capaci di dire no sempre significa anche non volere nulla oppure fare la volonta' di chi vuole comandare senza spostare il suo ruolo che sicuramente gli va bene. Perdere e non saper perdere mi crea tristezza. I consigli inascoltati per mesi solo perche' dissentivano da un solo pensiero ci hanno allontanati tutti , il treno si era fermato una volta ma qualcuno ha scelto di non prenderlo , credo che non passera' una seconda volta e poi la democrazia che uno sparuto numero di persone possa votare come se fossero 10 milioni di persone non e' democrazia . Avete perso i 5 milioni che credevano fosse un movimento con tante persone elette intelligenti e ricche di idee . Non un gruppo di pochi che credono di comandare tutti. I brogli non servono , sono quelli di coloro che hanno espulso e che ogni giorno attaccano l'unico del movimento che ancora pensa e sta a Parma. Auguri"
    • Ivan Fornaciari (caimano del piave) Utente certificato 3 anni fa
      Infatti si è parlato di fantomatici processi spaventando la gente invece di spiegare i 7 punti del programma 5* per le europee e non andati in TV per impedire che gli altri diffondessero menzogne ad ogni piè sospinto sui 5* ricordarsi che non tutti capiscono il modo di comunicare di Grillo, anzi molto che lo sentono per la prima volta ne hanno pesino paura... Poi bisogna andare anche sulla stampa, magari con pagine a pagamento e per questo prendete stipendi e contributi elettorali ed usateli pe fare informazione anche se a pagamento in modo che anche chi non va in rete conosca il nostro operato e soprattutto lasciate stare Pizzarotti che governi Parma in pace...
  • Stefano C. Utente certificato 3 anni fa
    A Grillo non piace nemmeno essere secondo. Troppo in su nella classifica. Allora cerca in tutti i modi di distruggere tutto. Ha già sfasciato parecchie cose nel movimento, ma non è soddisfatto.
  • Andrea Molteni (nembo1972) Utente certificato 3 anni fa
    Io credo che avventurarsi su questo terreno rischi di non farci mai fare autocritica e di non farci analizzare seriamente le motivazioni per cui altri hanno preso il doppio dei voti. Ciò che mi chiedo è: tra tutte le sezioni scrutinate - i risultati ufficiali sono consultabili sul sito del viminale - ce n'è qualcuna in cui i risultati riportati dagli scrutinatori M5S presenti divergono da quelli ufficiali? Se così è la denuncia andava fatta più tempestivamente. Se così non è credo che si parli del nulla e ci si screditi ulteriormente di fronte a coloro che non ci hanno votato.
  • Luigi Andrea Vavassori Utente certificato 3 anni fa
    Ma come si fa a mettere sul Blog un simile POST ?? Io ed altri attivisti abbiamo fatto i rappresentanti di lista e non abbiamo visto nessun broglio !! Assieme a noi c'erano rappresentanti di lista degli altri partiti e non hanno visto brogli !! SOLO DEI CRETINI POSSONO CREDERE AI BROGLI !! E solo uno STAFF CRETINO puo' permettere di pubblicare questo POST. Possibile che nessuno dello STAFF abbia abbastanza CERVELLO per capire che un post come questo e' MANNA x i nostri avversari. Non sono bastati gli errori di COMUNICAZIONE delle Europee ?? BASTA CON QUESTE CRETINATE !!
  • ndrecchia 3 anni fa
    Intanto, chi ha DAVVERO fatto un esposto alla Procura per brogli elettorali sono stati dei consiglieri del PD in un comune della Campania. http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/buoni-pasto-benzina-danaro-preferenze/notizie/722772.shtml
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    .........Votiamo ma non eleggiamo !!!: SI DEVONO RICONTEGGIARE LE SCHEDE ELETTORALI!!!.. come mai un fondo di private equity amerikano ( di nome Algebris di cui Davide Serra ne è l'amministratore delegato, ed è anche consigliere economico di Matteo Renzi ) , che solitamente in America finanzia le campagne elettorali dei Repubblicani, ha finanziato anche la campagna di Matteo Renzi alle primarie ? .. . . ... Come mai il software che gestisce il Programma di Trasmissione Dati dei Risultati Elettorali in Italia è gestito da una società ( di nome Aksenge ) americana la cui proprietà è degli stessi repubblicani ??? Gli Amerikani , come è arcinoto , sono dei "maestri" in queste cose .... ... i "N/S" imparano in fretta : I trucchi li hanno trovati ed utilizzati a cominciare dalle Leggi Elettorali per arrivare alla matite copiative cancellabili, le mine di matita sotto l'unghia per trasformare una scheda bianca in scheda valida , ecc. ,ecc... e chissà che altro, L'Italia è una truffa unica a cominciare dalle Istituzioni che sono le insegnanti per eccellenza. Ma infatti: come mai non sono stati ripresi in diretta per web cam gli spogli elettorali in questa società italiana così tecnologicamente avanzata in dispositivi per la comunicazione???
  • enzo nugnes Utente certificato 3 anni fa
    ...Scusa BEPPE...cosa c'entra la sconfitta della SINISTRA in EUROPA...con la vittoria di MATTEO RENZI in Italia?? Cos'entra RENZI con la SINISTRA???....NON HAI DETTO QUALCHE "BLOG FA'" CHE RENZI E' DEMOCRISTIANO??? Suuuu un pò di COERENZA....almeno quando SCRIVETE!!! .........APPARE CHIARO CHE BEPPE STA PERDENDO COLPI......E SIMPATIZZANTI.
  • enrico caruso 3 anni fa
    è una ipotesi davvero ridicola e ogni volta che non si ammette in tutti i modi che si è perso si avrà una ulteriore emorragia di voti. Le persone ritengono il M5S diverso dagli altri partiti ma con queste affermazioni (brogli o non è una vera sconfitta ecc) si è uguali a tutti i partiti di prima. Tra l'altro sono stato spesso presidente di seggio in precedenza anche scrutatore e non ho mai assistito a brogli elettorali. quindi queste affermazioni sono anche offensive nei confronti di chi si passa due giorni chiusi in aule ai seggi. Ci vorrebbe più rispetto nei confronti dell'impegno delle persone!!!
  • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
    Ma i rappresentanti di lista del M5S che si trovavano nei seggi dove sarebbero avvenuti brogli non si sono offesi per un articolo del genere? Una differenza non di centinaia, non di migliaia, non di centinaia di migliaia... ma di MILIONI di voti significherebbe che i rappresentanti di lista di tutti gli altri partiti, a parte l'odiato moloch PD, sarebbero stati ciechi, imbecilli o ipnotizzati. Chi è stato rappresentante di lista o scrutatore sa bene che, a parte i dati che vengono comunicati ufficialmente alle Prefetture e da lì al Viminale, una volta finito lo spoglio delle schede tutti si precipitano a telefonare ai comitati elettorali dei propri partiti per comunicare i risultati del seggio. Che vengono conteggiati da ogni comitato indipendentemente dai risultati ufficiali che (spesso molto più lentamente) vengono elaborati dal ministero. Chiunque parli di brogli di queste dimensioni non ha mai lavorato in un seggio.
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo, non andare più a vitare, ne guadagna l'IQ medio dell'elettore. Come ve lo deve spiegare Diego? Con un disegnino? Oppure mettiamo su un reality "le elezioni" e ti chiudiamo in un seggio elettorale per tre mesi? Se questi sono gli elettori M5S stiamo freschi!!!
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Ti ho già detto che subito DOPO lo spoglio, non durante, i rappresentanti di lista di tutti i partiti telefonano ai loro comitati elettorali per comunicare i risultati di quel singolo seggio. Che poi vengono sommati ai risultati degli altri seggi. Quindi il controllo è doppio, da una parte i risultati che arrivano ufficialmente al ministero, dall'altra i risultati che INDIPENDENTEMENTE i singoli partiti calcolano in base alle comunicazioni che ricevono dai loro rappresentanti di lista nei singoli seggi. Se ci fossero delle discrepanze si vedrebbero subito, anche perché come ti ho già spiegato, il ministero spesso è più lento a pubblicare i risultati online, i singoli partiti sono più veloci. Mai stato in una sede di un partito ad aspettare i risultati dai singoli seggi? Secondo me no, li hai visti solo in TV quando arrivavano dal ministero.
    • Onofrio 3 anni fa
      Non credo tu capisca o voglia capire. I brogli probabilmente sono avvenuti dopo lo spoglio........ e non durante. Esempio : nel seggio elettorale di Pinco Pallino, 150 voti M5S e 142 voti PD sono diventati subito dopo la trasmissione 94 voti M5S e 198 voti PD Con i software e i politici attuali...... si riesce a fare questo ed altro. Il dubbio c'è l'ho forte dal primo istante... e nel dubbio, non andrò mai più a votare !!!
  • FRANK SPINA 3 anni fa mostra
    MI PIACEREBBE CAPIRE PERCHE HO CHIESTO DI ESSERE ISCRITTO AL BLOG PER POTER ANCHE VOTARE OLTRE A SOSTENERE IL MOVIMENTO..MA SONO 4 MESI NON E' ARRIVATO MANCO UNA CAZZA DI EMAIL CON DUE RIGHE DI RICEZIONE.
    • Valerio Bozzolan (valerio.bozzolan) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Se posso essere di aiuto: «Possono accedere solo le persone iscritte al portale del MoVimento 5 Stelle entro il 30 giugno 2013 e con documento di identità già verificato. » ~ https://sistemaoperativom5s.beppegrillo.it/
  • unoxunovaleuno 3 anni fa mostra
    Credo che vada seriamente presa in considerazione l'eventualità di un complotto alieno contro M5S, forse in combutta con le sirene e i troll(quelli veri).
    • unoxunovaleuno 3 anni fa mostra
      Francamente, mi sembra del tutto evidente che quella di D’Alfonso era una metafora. Gli ufo di cui lui parlava erano "terrestri", molto terrestri. Poi è chiaro che c'è sempre qualche genio che non capisce o fa finta di non capire. Io invece parlo di un vero complotto alieno. Di tutti i discorsi che ho sentito (complotto di altre nazioni, sistemi informatici taroccati, scrutatori e presidenti tutti in combutta tra loro), quella del complotto alieno mi sembra l'unica spiegazione credibile, tenuto conto che "la perdita di 3 milioni di elettori è statisticamente molto improbabile" e della "percentuale fantomatica del 41% al PD". Mica possiamo pensare che Grillo abbia fatto un fantastico filotto con una serie interminabile di ca***te e che la stragrande maggioranza dei simpatizzanti frequentatori di questo blog, dimostrando grande personalità, invece di dirgli che stava sbagliando, lo hanno passivamente assecondato? Del resto anche ora sta accadendo la stessa cosa, il filotto continua e quasi tutti nel blog a dire "bravo, bene, bis". Poi le cose per questo movimento andranno ancora peggio e la colpa sarà dei brogli, anzi, "del complotto alieno"
    • Fiammetta Bonanno 3 anni fa mostra
      Guarda che stai facendo confusione.Chi vuole difendere i cittadini dall'invasione degli Ufo è l'ex sindaco di Pescara, candidato a Governatore dell'Abruzzo, Luciano D'Alfonso del PD: “Il mare Adriatico sarà il più grande parco di cui disporrà l’Abruzzo. E noi lo rispetteremo, come è giusto che accada, dalle invasioni degli Ufo, perché ci sono Ufo che si sono messi in cammino, ma poi riconcilieremo l’acqua salata del mare con l’acqua dolce dei fiumi” . C'è un video a testimoniarlo. Và a farti un giro e cercalo.
  • alvise fossa 3 anni fa
    FORZA MOVIMENTO 5 STELLLE,NON MOLLLIAMO
  • jacopo bbb 3 anni fa
    In Italia ci sono circa 60'000 sezioni, ponendo per ipotesi che vi fosse un solo rappresentante del M5S in ogni seggio, sono 60mila iscritti al movimento a scrutinare le schede. Come la mettiamo? Sono stati comprati tutti?
    • Francesco Prudenzano Utente certificato 3 anni fa
      I brogli si possono fare agevolmente al centro, non in giro per l'Italia, cavolo!
  • aroldo piscerno 3 anni fa
    io sono più che certo che il dato è alterato. il pd non ha mai avuto il 40% di voti. se poi la trasmissione dei dati è stata affidata ad una società americana che è stata già a centro di polemiche con l'elezione di g w bush. io non ho dubbi. per me è certezza. anche percè i personaggi che ci governano ormai non hanno più pudore di niente. spero un giorno di essere ancora vivo per vedere questa gente a rispondere davanti a un tribunale internazionale dei loro crimini.
    • Maurizio M. Utente certificato 3 anni fa
      Giusto. E se i fatti non corrispondono alle certezze, tanto peggio per i fatti. Come la certezza di arrivare al 51%
  • gabriella z. Utente certificato 3 anni fa
    Ma basta con le figure di m!!!! Riusciamo a perdere mantenendo un bricciolo di onore??!!! Il rischio brogli c'è sempre, ma guarda caso esce il post proprio nel momento in cui perdiamo. Avete le prove? Andate avanti con la denuncia e mucci! Non se ne può più con questa mania di persecuzione!!! Basta con le inquisizioni!!! Guardiamo avanti ora! Se avessi avuto un linguaggio meno violento magari qualche voto in più lo avremmo portato a casa. Beppe stai sulle scatole a un sacco di gente e piuttosto di votare te, si taglierebbero le vene (che poi è esattamente quello che hanno fatto votando renzie)
  • ndrecchia 3 anni fa
    Elenco dei motivi che hanno determinato la disfatta di M5S alle europee: 1) Italiani ignoranti 2) Popolo bue 3) Italiani comprati con gli 80 € 4) Troppi pensionati privilegiati ed egoisti che non hanno votato M5S perchè non hanno a cuore il futuro di figli e nipoti 5) Brogli elettorali che hanno spostato un buon 20% di voti dal M5S a favore del PD realizzando la più grande truffa elettorale dal dopoguerra ad oggi. 6) Gli elettori avevano il sole negli occhi al momento di votare e hanno sbagliato a mettere la crocetta a causa della vista annebbiata. 7) Nelle cabine c'erano dei rettiliani che drogavano gli elettori e gli dicevano di votare per il PD Fare un poco di autocritica invece, riflettendo che con una campagna elettorale più semplice, basata sui programmi e non su affermazioni degne di una politica abbrutita, senza cervello, destabilizzante e che intimorisce ("sono oltre Hitler" "vivisezione per Dudù, no, intendevo vivisezione per Berlusconi" "se vinciamo, faremo tribunali popolari con processi sommari via internet per politici imprenditori e giornalisti" "vedrei bene me, Casaleggio, e Grillo ministri") il M5S aveva la vittoria in tasca non è proprio possibile ammetterlo? E andare da Vespa a riproporre il riassunto di tutti gli spettacoli teatrali di grill degli ultimo 20 anni, addirittura finendo per farsi accoppare da Vespa, non è stato un altro errore clamoroso? Ma quali brogli, il M5S ha sbagliato campagna elettorale, doveva dichiarare di non fare la corsa su nessuno, di puntare semplicemente a ripetere il risultato delle politiche esponendo il programma e mostrando le battaglie fatte in parlamento. Invece Grillo si è fatto prendere dall'orgasmo di strafare, #vinciamonoi, caccia alle streghe, ghigliottina per tutti. Non è così che si vincono le elezioni. Inoltre se Grillo vuole raggiungere la maggioranza assoluta per provare a governare come vuole lui, in questo modo non ci riuscirà mai, perchè non convincerà mai il 51% di elettori a votare per lui.
  • romano 3 anni fa
    Prima di parlare di brogli... ci facciamo ridere dietro...perche' non diciamo che Renzi era ospite in TV mattina,mezzogiorno,pomeriggio e sera,si puo' certificare quante volte ore Renzi e il suo complice Berlusconi sono apparsi in TV e quante ore Grillo? Questi sono fatti !I brogli purtroppo come si dice in Sicilia "Sunnu comu i scusi du cattivu pagaturi"
  • Antonio Valenzi 3 anni fa
    Lo sto scrivendo da qualche giorno che questo risultato delle Europee non è credibile. Da qualche anno invece ripeto che si possono fare brogli con le schede eccedenti date ai seggi. Vi rimando al post sulla mia pagina Facebook "Come si potrebbe alterare il voto". P.S.= Vale ricordare che scrissi a Grillo, Travaglio, Santoro e anche altri eminenti personaggi. Non ebbi riscontri. Solo un grande giornalista capì la gravità di quanto avevo scoperto, ma non riuscimmo ad andare avanti.
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Sono stato rappresentante di lista in quest ultime elezioni Sono stato presente nel seggio dalle 06,30 orario di apertura del seggio alle 02,15 orario di chiusura Una differenza tra noi è il pd c'è stata hanno prevalso loro per 38 voti
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa mostra
    ....Invece di continuare a dire "cazzate " , ... InformateVi da Chi ne sa più di Voi!!! Non continuate a farVi prendere da ignoranti!!! e a fare brutte figure !!!. Per es. : su Youtube : vedi ::BROGLI ELETTORALI DEMOCRATICI in Italy , ecc..... ...Dove il programmatore americano Clinton Curtis, ,Che conosce bene la Società Americana che "gestisce " i dati elettorali anche ItaGlia, SPIEGA come fanno a brogliare i Dati Elettorali. ...BASTANO 3 0 4 PERSONE PER FALSARE I RISULTATI !!!!. ...SVEGIA !!! , NON GUARDATE SOLO LA TV MA INFORMATEVI !!!
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Dal punto di vista dei grandi poteri economici, come lo vedete un movimento 5stelle che a LIVELLO EUROPEO TI FA UN CASINO DELLA MADONNA PER BLOCCARE O DISTRUGGERE IL TIP? Non sarebbe meglio sempre dal punto di vista dei grandi poteri economici depotenziare o eliminare un elemento pericoloso come il M5s? Quale modo credete possa essere efficace per fermare il movimento 5stelle? Rifletteteci e datevi delle risposte.
  • el ti Utente certificato 3 anni fa
    via ma non diciamo cavolate... prendete 10 rappresentanti di lista di cui vi fidate, 10 presidenti di seggio di cui vi fidate... esisteranno?! ci saranno in italia 20 seggi che per voi non hanno brogliato?!? bene, prendete quei seggi e fate la media dei voti...vedrete che è compatibile con il nazionale....sia come affluenza che come scrutinio
  • stefano colì Utente certificato 3 anni fa
    41% al PD, mah, qualche dubbio mi viene.
    • luca arosio Utente certificato 3 anni fa
      si che gridare non serve a nulla..
  • TINO LISSU Utente certificato 3 anni fa
    Certo che il probabile broglio elettorale rappresenta un seria ipoteca alla democrazia,in quanto il diritto di voto degli italiani viene cestinato dalla partitocrazia,che in modo sprezzante e arbitrario governa il Paese prescindendo dalla volontà popolare.Altresi occorre notare che la conta finale dei voti è stata affidata ad una società privata,la Cytl,appartenente ad un grassatore speculatore internazionale,George Soros,responsabile della speculazione sulla lira nel 92,che causo' danni incalcolabili all'Italia.Infine la Cytl fu duramente contestata in America per l' elezione di Bush per sospette operazioni di broglio.A voi le conclusioni.
  • Marco 3 anni fa
    MI RACCOMANDO, ADESSO CI SONO I BALLOTTAGGI. I RESPONSABILI DI LISTA PER IL M5S DEVONO ANNOTARSI PER OGNI SEGGIO IL NUMERO DI VOTI, MEGLIO ANCORA FARE UNA FOTO COL CELL SULLA PAGINA DEL VERBALE CHE INDICA LE RISULTANZE.
  • maria t. Utente certificato 3 anni fa
    ho letto che nella trasmissione elettronica dei dati è intervenuta una società americana (ce n'era bisogno?)che a suo tempo è stata interessata anche alle elezioni americane quando ha vinto G.W.Bush con relativo riconteggio di voti. Non è il caso di approfondire?
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      la societa è questa http://www.scytl.com/
  • alberto V. Utente certificato 3 anni fa
    visto che Matteino invoca sempre trasparenza , a parole, ORA LO DIMOSTRI FACENDO RICONTARE I VOTI!!!
  • angela b. Utente certificato 3 anni fa
    è notorio che i presidenti di seggio son indicati, agli uffici elettorali, dai partiti i quali danno anche la lista degli stessi scrutatori Comunque si, una volta divise le schede valide dalle nulle, si sudividono in pile corrispondenti ai partiti candidati e successivamente contate. Nell'operazione di conteggio di un un partito si possono "infilare" schede di un altro (questo è il momento cruciale dove le schede passano da una pila all'altra). Infatti nessuno ha in mente un maneggio del genere e, contate, vengono immediatamente chiuse in pacchi. quel pasaggio è l'unico momento possibile, nessun osservatore chiede di riguardare le schede ormai divise, attendono solo il risultato Con questo "trucchetto", se ne spostano da una parte all'altra, a decine Chiuso il verbale solo un ricorso può riaprire e ricontrollare scheda per scheda per verificare che nel mucchio di uno siano finite quelle di altri e sappiamo bene un ricorso cosa significhi questa è la mia esperienza diretta
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      "Uno inserisce fidandosi dei dati e un software ne invia altri." Se succedesse una cosa fantascientifica come questa, ci si accorgerebbe immediatamente della differenza tra i dati che risultano ai partiti (che li ricevono dai loro rappresentanti di lista immediatamente dopo la fine del conteggio dei voti di ogni seggio) e quelli che risultano al ministero. Quello che tanti sembrano non capire (forse perché non hanno mai fatto i rappresentanti di lista) è che i risultati sono conteggiati in parallelo, sia dai singoli partiti, che li ricevono dai rappresentanti di lista, che dal ministero. I risultati possono essere controllati anche dai cittadini, chiunque sia elettore infatti può assistere alle operazioni di spoglio delle schede nel proprio seggio. Altro che software taroccati... in Italia si vota con schede di carta e matite, e i risultati vengono ancora scritti col gesso sulle lavagne delle aule scolastiche. Per fortuna che non si vota in modo elettronico, o via web.
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Le schede vengono controllate da TUTTI gli scrutatori e rappresentanti di lista PRIMA di essere messe nelle diverse pile. E tutti gli scrutatori e rappresentanti di lista possono contestare le schede considerate dubbie o nulle per qualche irregolarità. Solo in caso di irregolarità gravi il voto è annullato, nei casi dubbi o con irregolarità lievi (ad esempio la croce la croce vicino ma non sopra il simbolo, un nome scritto in modo sbagliato...) il Presidente di seggio (che è nominato dalla Corte d'Appello) cerca di "interpretare il volere dell'elettore", come è previsto nel regolamento del seggio. I rappresentanti di lista, che sono "pubblici ufficiali", alla fine firmano i verbali e i sigilli sulle urne e sui plichi di schede che vengono così convalidate. I rappresentanti di lista del M5S hanno convalidato queste elezioni, così come hanno fatto i rappresentanti di lista degli altri partiti. http://www.genova5stelle.it/wp-content/uploads/Guida-rappresentanti-di-lista.pdf
    • Maurizio M. Utente certificato 3 anni fa
      Sono da 15 anni presidente del seggio n.12 di Jesi (AN) sito in via S.Giuseppe. Leggendo i commenti relativi ai presunti brogli, non si sa dove finisca l'ignoranza e cominci l'imbecillità; se mi mettessi a rispondere a tutte le osservazioni prima m'incazzo poi divento pazzo. 1-Il Presidente di seggio NON è nominato dai partiti MA dal Presidente della Corte d'Appello 2 - Gli scrutatori fino a 4 elezioni fa venivano sorteggiati da un apposito albo comunale, con la nuova legge vengono nominati ma in molti comuni si continua con il sorteggio. 3 - Il segretario viene nominato dal presidente di seggio. 4 - le schede vengono autenticate in base al numero degli iscritti a votare. 5 - Le schede votate vengono di regola scrutinate estraendole singolarmente dall'urna alla presenza dei rappresentanti E DI QUALUNQUE ELETTORE ISCRITTO NELLA SEZIONE SCRUTINANDA, quindi è in grado di "riconoscere" il proprio voto. 6 - L'unica tecnica di broglio davvero temibile è quella detta "del cavallo", ma basta fare molta attenzione a ciò che si autentica e a ciò che si inserisce nell'urna per renderla quantomeno difficoltosa. Il Manuale di Seggio che viene consegnato ai Presidenti alla vigilia delle operazioni è ora disponibile in formato .pdf per chiunque voglia scaricarlo sul sito del Ministero dell'Interno. Punto!
    • sergio manduchi 3 anni fa
      Pensare che esistano brogli a carattere nazionale è una follia che può benissimo escludere chi ha fatto l'attività di presidente di seggio. Io lo faccio da oltre 20 anni, da quando mi sono iscritto all'albo (si può fare su internet, basta essere diplomati) sono stato nominato a tutte le elezioni, e non sono mai stato iscritto a nessun partito. Gli scrutatori normalmente sono ragazzi o disoccupati (o anche qualche pensionato) interessati solo alla piccola paga che ricevono (121 euro per 30 ore di lavoro alle ultime elezioni, roba da negrieri). Pensare che queste persone che mai si sono viste prima, siano disposte a rischiare la galera per mutare qualche voto davanti agli occhi sbarrati dei rappresentanti di tutti i partiti vuol dire essere ignoranti, arroganti e antidemocratici. Lo faceva Berlusconi di cui avevo zero stima, vedere la stessa cosa da M5S è una profonda delusione.
    • el ti Utente certificato 3 anni fa
      MA cosa dici?!!? i presidenti sono nominati dalla Corte d'Appello...i partiti non c'entrano niente...e non esistono pile di schede...le schede vengono estratte dall'urna una a uno, assegnato il voto, si mettono da parte quelle contestate dai rapprensentanti di lista e si discutono insieme dopo......
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      io non metto in dubbio la buonafede di nessun presidente di seggio. Qui il delitto è inconsapevole e il dubbio nasce nel momento in cui avviene la trasmissione al viminale. Uno inserisce fidandosi dei dati e un software ne invia altri. Come puo un presidente di seggio in buona fede accorgersene se non esiste per esempio nessun sito delle elezioni che dica seggio per seggio citta per citta la rendicontazione di ciascun presidente? E' qua che manca la trasparenza. E' qua che si puo fare la truffa. Dove non c è trasparenza si puo imbrogliare e in Italia siamo parecchio opachi.
  • Rodolfo L. Utente certificato 3 anni fa
    Non mi intendo di brogli elettorali men che meno di sondaggi ed exit poll però come mi faceva notare un mio amico elettore 5stelle solo 3 province Sondrio Isernia e Bolzano non sono PDuiste in queste elezioni europee e stica..i mi viene da commentare
  • john buatti 3 anni fa
    _____________________________ Inganno Globale Voto USA 2012 in inglese.. sapevano gia chi avrebbe vinto... facevano credere di avere exit-poll diversi ma invece usavano tutti un unica fonte con un campione di solo 2300 persone (0.3%)che hanno partecipato... davano un candidato vincente sull'altro (gia con lo spunto)anche se l'altro era avanti con il solo 17% dei voti contati. Tutti i mass media sapevano gia chi avrebbe vinto ma facevano finta di aspettare la chiusura dei polls anche se sapevano gia il vincitore deciso dal Establishment. non perdetevi questo video che è secondo me cio che sia successo in Italia .... https://www.youtube.com/watch?v=IlW9Dra066M
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    In una democrazia in cui ci sono le elezioni e al governo c'è il partito che controlla tutta l'informazione e il potere di questo paese. questo stesso partito che usa ogni mezzo per manipolare le coscienze dei cittadini e nello stesso momento la manipolazione del voto. Possiamo fare un elenco di questo mezzo che ha manipolato le coscienze. 1) la paura del fascismo. Dare alla principale opposizione del fascismo e di conseguenza il futuro può essere peggio del presente 2) incutere ai cittadini la paura dall' uscita dall'europa e di conseguenza il futuro può essere peggio del presente 3) comprare con 80 euro gli elettori 4) prendere il 50% del programma del movimento5stelle compreso il reddito di cittadinanza e far credere ai cittadini che il pd lo realizzerà 5) avere contro ogni potere che controlla questo paese che il M5S vuole riformare come l'informazione, banche, lobby, e 150mila politici che con i soldi pubblici controllano milioni di voti Con questi mezzi in altri paesi europei gli euroscettici avrebbero perso. il vero broglio elettorale non è questo come dice anche il post se ho capito bene?
  • Paola F. Utente certificato 3 anni fa
    ABOLIRE LA SEGRETEZZA DEL VOTO
  • Pietro Lupo Utente certificato 3 anni fa
    Pochi mesi dopo le politiche del 2013, ascoltai umori e pareri tra gli elettori dei 5 stelle tra i 100 circa colleghi di lavoro. Se Renzi si fosse candidato per le politiche anticipate avrebbe preso il 40% e noi del Movimento tra il 12 e il 15%. Con l'approssimarsi delle Europee e vedendo una partecipazione ad agorà e comizi di Beppe, crescente, riconsiderai il tutto: 35-36% a Renzi e dal 18 al 21 per noi. A sorprendermi è stato quel 5% in più di Renzi. Come avrei potuto prevederlo? Ora mi è facile collocarlo come prestito di Silvio in cambio di garanzie giuridiche e patrimoniali, tranne poi ricomprare al sud i voti per colmare quel vuoto. Non è stata quindi una sconfitta, a mio parere, ma un considerevole recupero, e con un po' di impegno in più dei non iscritti potremmo, ad eventuali nuove lezioni, riassestarci su quel 25% che non dimentichiamolo ancora abbiamo in parlamento. In quanto ai brogli dobbiamo fare autocritica in quanto abbiamo lasciato campo libero non colmando tutti gli spazi con i rappresentanti di lista come invece era avvenuto per le politiche. Ho assistito personalmente in un seggio che non era il mio al trucchetto di affiancare le schede del movimento a quelle del PD infilandone tre delle nostre in quelle del PD e mai viceversa facendole passare per errori. Figuriamoci se non fossi stato presente. Per il PD, dicasi partito democratico credo che ad ogni scrutinio questa sia la regola. Quello che consiglio quindi riassumendo il tutto è di non cambiare nulla di ciò che è stato fatto ma semmai rafforzarlo.
  • sergio manduchi 3 anni fa
    Sono votante M5S a livello locale, non lo sono stato ne alle politiche ne alle europee, prevalentemente per divergenze sulla politica economica. Faccio da 22 anni il presidente di seggio e posso dire che dopo aver sentito Berlusconi parlare di brogli ad ogni elezione persa, ora sentire la stessa solfa da M5S è assolutamente fastidioso e deprimente. Almeno il PD, nei suoi tanti difetti, non ha mai imputato a brogli le tante sconfitte elettorali avute, anche quelle dove era dato in grande vantaggio. Ai seggi elettorali i presidenti sono nominati dalla Corte d'appello, e trovano scrutatori nominati dai comuni (in genere col sorteggio) che non hanno mai visto prima in vita loro. Allo scrutinio ha sempre gli occhi puntati di oltre 10 rappresentanti di lista, penso che neanche il mago Silvan sarebbe capace di mutare l'esito di una sola scheda, sapendo peraltro che per un solo voto cambiato rischierebbe la galera. Al termine da l'esito del voto a tutti i rappresentanti che ne fanno richiesta, e gli stessi hanno benissimo la possibilità di riscontrare quel dato con quanto poi ufficializzato presso il MinInt. Imputare a brogli un risultato elettorale inferiore alle attese, senza alcuna prova tangibile (non lo sono certo la divergenza dalle previsioni) è un inganno che fanno i leader di un partito o di un movimento verso chi li ha votati, ed è un'offesa verso i principi democratici. Caratteristiche che erano tutte proprie di Berlusconi, vedere M5S inseguirlo su questi temi mi fa venire la nausea.
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      "Faccio da 22 anni il presidente di seggio e posso dire... " Caro signore, Lei può solo dire che è giunta l'ora che DAVVERO i presidenti di seggio vengano estratti a sorte.
    • Max R. Utente certificato 3 anni fa
      idem con patate...sono presidente anch'io...a parte che oggi gli scrutatori li nominano i partiti o i loro amici, essendo stato eliminato il sorteggio)...quello che leggo qui è deprimente e mi rendo conto che anche questa speranza è fallita..come prima radicali ...italia dei valori..cecc forze che raggiungono certe percentuali e pois si sfaldano.....da vespa a berlinguer a queste cose...il mio voto è perso..questo è il vero risultato delle elezioni...si è perso fiducia..il mov è un'accozzaglia di teste diversissime sotto la guida di grillo..ma non sempre si condivide la guida perciò non la si vota più...
    • Marco 3 anni fa
      Carissimo ho fatto anche io per anni il Presidente di Seggio a Milano. Innanzitutto deve ammettere se lo fa da tempo, che quando non si presentano i nominati casuali che fanno rinuncia ci sono gli scrutatori che li vanno a sostituire che sono talvolta sempre le stesse persone, magari gli cambiano seggio. E poi il problema che viene posto legato alla famosa società USA utilizzata è che tutto, se accade, si verifica dopo che la Polizia Locale porta via il tutto ossia quando si trasmettono al Viminale !!!
  • Giuseppe Pipino Utente certificato 3 anni fa
    Ma possibile che vi sfuggano anche cose più semplici? Non sono i risultati delle elezioni ad essere stati falsificati (e come avrebbero potuto esserlo: nei seggi erano presenti rappresentanti 5 Stelle che, vista l'enorme entità dei brogli che avrebbero dovuto compiere, avrebbero sollevato innumerevoli contestazioni) ma sono stati falsificati LE PREVISIONI delle varie Agenzie in modo da generare una FORTISSIMA PAURA nel ceto medio rendendo CREDIBILE una possibile vittoria di Grillo e del suo Movimento. E, visto che Grillo nella sua comunicazione verbale e non verbale, ha fatto di tutto per spaventare il ceto medio, questo (che in gran parte votava Berlusconi) si è riversato in massa su Renzi. Questo spiega i voti in più di Renzi. Per spiegare i voti in meno di Grillo basta pensare che le mie figlie (che alle politiche hanno votato M5S, questa volta hanno votato Tsipras, che almeno è sicuramente di sinistra. Un caro saluto ( e speriamo che il ventennio renziano che ci tocca subire lasci meno sconquassi del ventennio berlusconiano o fascista...)
    • Seriffo F. Utente certificato 3 anni fa
      Concordo appieno: Renzi sapeva benissimo di essere in vantaggio, ma ha ostentato timore, per incutere paura negli elettori ed indurli a votare per lui (magari turandosi il naso). Non è un "broglio" ma una astuta strategia elettorale. Se poi ci mettiamo che Grillo ha fatto il possibile e l'impossibile per spaventare gli italiani, il cerchio si chiude. Se in termini di voti è finita 4 a 2, in termini di strategia Renzi ha vinto 10 a 0! Un bagno di umiltà, invece di evocare i brogli, non farebbe male al guru!
    • Pinco Pallino 3 anni fa
      Secondo me, o è come dici tu o ci sono stati brogli a livello informatico, tertium non datur. Ma se è come di ci tu, se Grillo spaventa il ceto medio, allora dovrebbe o essere molto più moderato (attraendo i voti del ceto medio e perdendo quelli dei poveri) o essere un partito della gente povera (cosa che escludo, visti i soldi che grillo ha...)
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Il ventennio renziano ??? Quando gli elettori piddini, compreso te, avranno capito cos'è il fiscal compact e si ricorderanno di aver avuto la possibilità di stracciarlo dando consenso al M5S, il ventennio renziano finirà ... cioè l'anno prossimo.
  • MIchele Pozzan 3 anni fa
    Nel 2013 ho votato M5S. Non ho votato Pd. E lascorsa settimana non ho votato ne Pd ne M5S. Mi considero una di quelle persone attratte dal Movimento appartenente che arriva da Sinistra. Ho parlato con un sacco di persone, amici e conoscenti. Era abbastanza chiaro, per tutta una fetta di elettori dello scorso anno, come la linea Grillo-Casaleggio non fosse da parte mia/nostra appoggiata. Per me era prevedibile...se poi vogliamo continuare a piangerci addosso..ognuno dal suo punto di vista.. Il Pd non è mai stato maggioritario fino a che non ha puntato su Renzi, che piaccia o no ma ha attirato un sacco di ex pdllini.. Non condivido ma le sparate di Grillo in chiusura campagna elettorale erano da evitare.. Soprattutto per rispetto di chi per il M5S ci mette la faccia ogni giorno.
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Parlate del risultato elettorale come qualcosa che si possa recuperare facendo questo e proponendosi di non fare quest'altro. Il voto europeo ci avrebbe messi al riparo dal fiscal compact e ci avrebbe dato voce per andare ad elezioni politiche entro l'anno. Il treno è perso ormai, inutile cercare strategie, dovremo purtroppo passare tutti, anche gli elettori del PD, attraverso il tritacarne del fiscal compact. Ci penserà la tassazione folle che dovranno applicare a farci da campagna elettorale, se voi siete davvero grillini e davvero avete capito cos'è successo, non dovreste avere alcun dubbio.
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      Occorre far ricordare a beppe la responsabilita che ha con Casaleggio nei confronti degli attibvisti e chi in nome di un ideale ci mette la faccia e ha lottato da basso il movimento. E' vero che il movimento non va avanti senza BEppe e Gianroberto, ma è anche vero il contrario. Superiamo la tempesta insieme. Questa nave non s'ha da affondare.
  • Roberto V. Utente certificato 3 anni fa
    Cari connazionali, anche questo dimostra quanto siamo "giovani", politicamente parlando. Ci siamo dilaniati in sterili polemiche post-elettorali sugli errori di comunicazione in particolare di Beppe. Possibile che soltanto adesso ci si stia concentrando sui probabilissimi "SCIPPI" di cui siamo stati vittime "inesperte" una volta chiuse le urne????? Riconsoliamoci pensando che le esperienze, sia quelle brutte sia quelle brutte, aiutano a "CRESCERE". Un cittadino in MoVimento RV
  • Maverick 3 anni fa
    BEPPE!! KI KAZZO LI HA VOTATI QUESTI PARAGUAZZI DEL PIDDI',CHI!! IO E UNA MAREA DI GENTE HA VOTATO IL MOVIMENTO M5S.BASTA ASPETTARE.TEMPO SCADUTO,DENUNCIA ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA,SUBITO!.BISOGNA ARRESTARE I MANIPOLATORI LADRI,RUFFIANI DI SISTEMA.
    • rosario c. Utente certificato 3 anni fa
      io invece sono socio del m5s nella mia famiglia (10 pesone 8 hanno votato m5s 2 Berlusca ma !!!
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno sa se avevamo gli scrutatori e presidenti di seggio ovunque ? Lo dica per favore ! Perchè non è stata chiesta la verifica ? Era più che giustificata !
  • annibale 51 3 anni fa
    Buona sera, è vero il dubbio di brogli c'è eccome. Troppa differenza tra sondaggi e dati. In più un altra considerazione: M5S si pone al di fuori dei partiti tradizionali, usa termini come "decrescita felice; comunismo applicato male"; propone un nuovo modello di sviluppo economico quindi. Come pensate possano reagire gli Americani? Dico una fesseria: Se gli americani non esitano a usare "bombe intelligenti" per rovesciare un regime "canaglia" pensate che si fanno problemi a tarare un chip? Ripeto: ho scritto una fesseria...però bisognerebbe che ci fosse un modo per controllare chi conta i voti...come si fà quando facciamo la spesa e si controlla il resto. Ciao a tutti
  • Nadia V. Utente certificato 3 anni fa
    E' bello esprimere opinioni su tutti gli argomenti, soprattutto sulle pietre angolari del moVimento, trasparenza, partecipazione, onestà, democrazia diretta, ma ricordiamoci che negli altri partiti questi non sono i principi fondanti e ora coglieranno al volo con i loro media l'argomento per continuare la denigrazione, travisando l'intento e il principio. E' tardivo e precoce al tempo stesso inserire questo argomento nella discussione democratica del moVimento. Nel contempo nonostante la nostra buona fede, noi commentatori (se ci teniamo veramente al progetto del moVimento) dobbiamo stare attenti a non dare nemmeno l'impressione di perdere fiducia ne su Grillo ne su Casaleggio e su tutti i nostri eletti, andiamo dritti verso l'obiettivo senza mollare. Per tornare al post, si potrebbe inserire un doppio binario, cartaceo ed elettronico che faccia da verifica l'uno all'altro, però non ho la preparazione informatica necessaria per la soluzione pratica del funzionamento, altri potrebbero elaborarlo se interessante.
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      Nadia ti quoto e invito tutti alla calma e alla riflessione. Ricordiamoci che tipo di comunità è il movimento. uno vale uno. Siamo trasparenti e non violenti. Ritorniamo ad essere noi stessi. Nessuno perda la bussola. E difendiamoci dalle menzogne.
  • la polena Utente certificato 3 anni fa
    Anche a me sembra un risultato strano e comunque se per ipotesi dovesse essere il broglio,sarebbe dove confluiscono i voti :li' si passa dalla materialita' della scheda alla virtualita' della trascrizione ,e li'chi controlla?In sezione ,a parte irregolarita',non grosse,sembrava tutto o.k.e tutto controllato.
  • orazio paolo picciotto Utente certificato 3 anni fa
    Sicuramente i brogli ci sono stati,sara difficile provarli dal momento che democrazia è una parola che molti usano come paravento per i loro intrallazzi e di cui hanno paura, infatti ritengono andare al voto un pericolo e quando sono obbligati dalle situazioni a ricorrere al voto,come per le europee sicuramente avranno trovato il modo di fregare gli italiani.
  • Luigi T. Utente certificato 3 anni fa
    Ritengo che questa ultima uscita di Informare per Resistere sia veramente fuori luogo. Chi come me è stato Rappresentante di lista per M5S sa bene dove si fanno i brogli e come, ed è stato attento. Per dovere di cronaca nel mio seggio la percentuale finale è stata questa PD 34% M5S 31%.
  • dino vigoli Utente certificato 3 anni fa
    Ho fatto il rappresentante di lista per il M5S,vedere mio fratello disoccupato e la moglie essere ammessi perchè un mese prima del voto tue e due sono stati reclutati per volantinaggio e scrutatori ai seggi dal Pd,mi da enormemente dato fastidio,loro che volevano votare il m5s. Non si può fare un disegno di legge per mettere a sorteggio i candidati scrutatori ai seggi? Io non ho ancora smaltito questa sconfitta,nonostante a Manfredonia abbiamo perso pochissimo grazie al lavoro dei sipontini a 5 stelle. 23.6% rispetto ai 25% delle nazionali. Il problema che molta gente avevano le comunioni,altri sono andati a farsi una gita fuori porta,ecc. invece i pd ,specie a Manfredonia,hanno convocato tutto lo stato maggiore del PD per recuperare fino all'ultimo voto dei conoscenti o amici degli amici,solo perchè si doveva,grazie alle europee,vedere quale corrente del Pd deve governare alle prossime amministrative,infatti la vittoria dell'assessore alla sanita elena Gentile,odiata dai Manfredoniani,ha portato alla vittoria della corrente Zingariello assessore all'urbanistica del comune.Questo è il problema loro sono organizzati o hanno la faccia tosta per convincere chi magari come mio fratello voleva votare il M5S,noi no.
  • roberto 3 anni fa
    E INUTILE NON CAPIRE AL MIO PAESE SI DICE MEGLIO LAVORARE CON CHI NON TI PAGA CHE RAGIONARE CON CHI NON CAPISCE
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Al mio paese quando il sole picchia sulle case...
  • walter m. Utente certificato 3 anni fa
    Basta vittimismi, come era stato anomalo prendere il 25 così è anomalo prendere il 21? E' normale che con una campagna sbagliata abbiamo perso un po' di voti ma meglio così, non saremmo stati pronti, e la oprospettiva di nuove tensioni con richiesta di caduta del governo ha tenuto a casa i nostri. Ero rappresentante in un seggio e dopo tre minuti avevo già capito l'esito. Era sempre PD. Siamo stanchi, dobbiamo riprenderci, vedere cosa combina renzi e prepararci alle prossime elezioni ma senza drammi. Al massimo il paese và in rovina ma sarebbe andato anche con la nostra vittoria. Pensate realmente che non ci avrebbero fatto pagare la vittoria? Dobbiamo prendere la vittoria e la maggioranza assoluta in parlamento in un colpo solo. Lasciamogli fare la loro legge elettorale con ballottaggio, io sono contrario ma se la fanno avremo la possibilità di prenderci il parlamento intero. Poi il capo dello stato. Poi ci vorrebbero sei mesi di pronunciamiento dell'esercito per demolire tutta la casta altrimenti questi mai se ne andranno.
  • daniele 3 anni fa
    Brogli o no ecco l'ennesimo errore di comunicazione: possibile che non vi rendiate conto che argomenti come questo non fanno che fornire materiale per deridere e screditare il movimento? Dovete pensare a convicere chi non approva il movimento perchè maleinformato, non motivare chi è gia dalla vostra parte.
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      questo è giusto. Torniamo alla vecchia linea.
  • Ricc-ardo R. Utente certificato 3 anni fa
    Io la faccio facile, forse troppo. Sotto il controllo dei responsabili di lista un carabiniere e un responsabile comunale aprono le urne in una stanza e nel controllarle i rapp. di lista con i responsabili del comune le certificano e le contano sul posto, prima dell'invio ai media si certificano i voti e mandati alle proprie sedi di partito. Ricordo che i voti veri sono quelli che vedono i responsabili di lista, che se li controllano a vicenda, quindi la conta sarebbe quella reale.
    • Francesco Prudenzano Utente certificato 3 anni fa
      Già adesso é impossibile il ricontrollo. Le schede sono già ammucchiate senza ordine in dei sacchi. Così si gioca alla democrazia, un responso impossibile da verificare
  • Maverick 3 anni fa
    BEPPE!! KI KAZZO LI HA VOTATI QUESTI PARAGUAZZI DEL PIDDI',CHI!! IO E UNA MAREA DI GENTE HA VOTATO IL MOVIMENTO M5S.BASTA ASPETTARE.TEMPO SCADUTO,DENUNCIA ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA,SUBITO!.BISOGNA ARRESTARE I MANIPOLATORI LADRI,RUFFIANI DI SISTEMA.
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    io mi domando....ma chi e' che decide quali post mettere o no? Sembra una continua caccia alle streghe...colpa di quello..colpa di questo..giornalisti..pensionati..ed ora??? brogli. Oltretutto un articolo che non dice che ci sono stati brogli..ma che si potrebbero fare. Sputtanati ancora una volta sui tg,.. Una sana autocritica no????....
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      nelle prossime elezioni ...ci saranno anche le scie chimiche. Nel senso..ma tu sei certo che abbiamo perso per i brogli o per tutto cio' che qualcuno poteva evitare??? Nessuno qui vuole discutere sulle ragioni della sconfitta...e vedrai farage sara' un altro "broglio" ciao
    • Francesco Prudenzano Utente certificato 3 anni fa
      E' però un dato di fatto che il sistema di raccolta dei dati esistente permette brogli senza pressochè alcuna possibilità di provarli. Quando i dati passano dal cartaceo al sistema elettronico,lì c'è il punto di caduta. Un sistema gestito al V piano del Viminale da software, macchine di società private e non italiane (tedesche?)... Provare che non c'è corrispondenza tra il cartaceo e l'elettronico è pressochè impossibile.
  • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo che l'ultimo presidente del Consiglio (oggi pregiudicato) è stato "costretto" alle dimissioni, per essere sostituito da un governo tecnico di banchieri, ecco che con le elezioni nazionali si prospetta finalmente la possibilità di un governo di centro sx pienamente sottomesso alle richieste dell'UE e, al tempo stesso, legittimato dal popolo con le votazioni. Ma, ahimè, il successo imprevisto dei 5S scombina talmente i piani da "costringere" alla ri-elezione di G Napo e alla costituzione di larghe, larghissime intese (un'orgia di politicanti cui, secondo taluni, avrebbero dovuto o potuto prender parte anche i nuovi arrivati). A peggiorare un pochino le cose, due fatti di carattere giudiziario: la condanna definitiva di B, e il verdetto della corte costituzionale riguardo il porcellum. Arrivano però le Europee, che con il loro stravolgimento di preferenze elettorali riconsegna al principale sospettato di incostituzionalità (ovvero il PD) la legittimazione elettorale. Tutto torna al suo posto. Come era e come avrebbe dovuto essere prima dell'imprevisto boom del 5S.
  • fabrizio s. Utente certificato 3 anni fa
    condividere le idee puo significare anche regalare alcune ore alla cura della causa. come candidato di un piccolo paese del lazio e come rappresentante di lista ho assistito dalla prima mattina fino alla chiusura del seggio con i risultati delle europee. grande è stata la sorpresa di vedere il pd uscire con 290 voti contro i nostri 130. purtroppo senza avere nulla da eccepire o contestare.spero che gli attivisti abbiano, come me e molti altri, fatto la loro parte. quantomeno non avremo la sensazione di essere stati derubati.
  • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Infatti!!! Da sempre dico che chi imbroglia, ora che c'è 5S, è costretto ad imbrogliare di più.
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      infatti....sembra che tutto quello che c'e' scritto qui sia il verbo... ajo!!!!!! leggi bene..non parla di brogli ESISTITI... :-)
  • nadia della chiara Utente certificato 3 anni fa
    Basterebbe permettere ai rappresentanti di lista di filmare tutto! dall'apertura del seggio fino alla chiusura del verbale dopo lo scrutinio :D - NESSUN COSTO PER LA COLLETTIVITA'
  • john buatti 3 anni fa
    ________________________ mettete i sottotitoli in inglese -rettangolo in basso a destra (cliccando ON) questo è un motivo oltre ai brogli per come sono andate le elezioni del M5S... Piazze piene .. stadi e o locali pieni...sondaggi di tutti i media che lo davano vincente... ma poi l'inspiegabile collasso di tutto ! Ron Paul chiamato il JFK dei tempi moderni viene annientato dai mass-media controllati dal establishment (la casta il sistema) La TV lo mette ultimo anche se la sua percentuale era tra le piu alte...lo fanno addirittura sparire dai sondaggi o omettono il totale dei suoi voti presi... purtroppo non sono riuscito a trovarlo con i sottotitoli in italiano ma con i sottotitoli in inglese lo potete tradurre se vi serve. Grillo è stato succube di questa macchina .... Guardatelo fino in fondo ...dove Ron Paul parla anche di riconteggio...ma il sottotitolo lo traduce sbagliato... Se si vuole battere questi... guardatelo tutto! https://www.youtube.com/watch?v=pF04cqn1bzo
  • Luca Logis 3 anni fa
    GRILLO, LA SMETTI DI PRENDERE IN GIRO I TUOI ELETTORI ? Basta! Lo sanno anche le pietre che, con fortissima probabilità, potrebbe essersi trattato di una truffa elettorale (REATO PENALE). Non gridare "al lupo al lupo" ma DEPOSITA una DENUNCIA/QUERELA per TRUFFA ELETTORALE e smettila di usare la "finta linea morbida" lanciando il "sassolino" e ritirando subito la mano, cambiando discorso.... ( Il tuo post sui "brogli elettorali" è stato segutito da un altro nuovo post dopo appena tre ore) . Credi non ce ne siamo accorti ? DEPOSITA DENUNCIA/QUERELA E SARAI CREDIBILE !
    • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
      Quei 9 voti che ti sei preso mi fanno pensare ad una specie di "commando sobillatore" che fa incursioni a sorpresa dentro questo blog che ti è nemico! Anche queste sono illazioni... è possibilissimo che io sbagli, ma comunque tento di pensare!
    • Luca Logis 3 anni fa
      Gennaro, se i parlamentari a cinque stelle lo stanno facendo, farebbero bene a dircelo.... se è vero che uno vale uno. Altrimenti ogni affermazione come la tua... suona come una barzelletta.
    • Gennaro Giugliano Utente certificato 3 anni fa
      e chi ti dice che il gruppo parlamentare del m5s non lo abbia già fatto o non stia provvedendo a fare ?
  • ernesto d. Utente certificato 3 anni fa
    sono sicuro che ci sono ma sono impossibili da dimostrare. Piuttosto incominciamo a riflettere sul fatto che Monti dopo 3 mesi di governo avrebbe preso ad una qualsiasi elezione il 70%. Addirittura Bersani se fosse andato al voto dopo le dimissioni di Berlusconi del 2011 forse avrebbe preso il 50%. L'ebetino con il 40% ha raccolto molto probabilmente il risultato peggiore.La risposta non puo' essere Farage. Stiamo calmi se no ci incartiamo. Riacquistiamo unita' diamo messaggi di sicurezza e determinazione senza farci trascinare nella bagarre. Loro hanno piu' mezzi. proviamo a cambiare qualcosa dall'interno del sistema!!!!!!!
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      e cambiamo anche noi il modo di comunicare..ps ma se sono difficili da scoprire..come fai a dire che ci sono?...boh?
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    MATITE COPIATIVE INCANCELLABILI? Durante le elezioni di diversi anni fa, mi sono sono portato da casa una semplice gomma per matita e, dopo aver messo una croce sulla scheda ho provato a cancellarla: come temevo il segno di matita è scomparso tranquillamente senza lasciare alcuna traccia ne all'interno e ne all'esterno della scheda. Alle ultime elezioni politiche e in queste europee, avrei voluto riprovare, ma temendo di macchiare la scheda e annullare il voto al M5S ho rinunciato. Sarebbe utile sapere se altre persone hanno sperimentato la stessa cosa e chiedere una verifica ufficiale anche delle matite usate nelle ultime elezioni oltre a fare una proposta di legge per abolire l’uso delle matita.
  • Fabrizio Centonze Utente certificato 3 anni fa
    Il M5S che e' per la democrazia diretta e' contro il voto elettronico ? Ma che scrivete su questo blog.
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      hehehe..sembra che la mano destra non sa cosa fa la sinistra...comunicazione inefficiente.
  • marco giulio ragusa () Utente certificato 3 anni fa
    beppe, evitiamo... un conto fare questo discorso se si perde di 24.000 voti, un conto se si straperde di 20 punti... io dico chissenefrega, prepariamoci alle prossime elezioni e a fare lavorare bene in europa i 17 eletti, migliorando la comunicazione e ottenendo più risultati possibilie
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      sono d'accordo io mi domando chi e' quella volpe che decide cosa mettere sul web..boh!!!
  • pippo anto Utente certificato 3 anni fa
    a me sarebbe piaciuto sentire un'unico commento, questo: " abbiamo perso rispetto all'obiettivo che avevamo fissato, che si e' dimostrato irrealizzabile in questo momento. Voglio rimarcare comunque che un movimento, come il 5 stelle, giovane new entry della politica nazionale, presentatosi la prima volte alle europee senza poter vantare candidati blasonati, anche se solo nel nome, ha riportato un risultato notevole, riscuotendo la fiducia di oltre cinque milioni di italiani che hanno determinato l'elezione di 17 candidati. Ringrazio quanti ci hanno dato il loro appoggio e li voglio rassicurare sul fatto che le persone selezionate sapranno ben rappresentare le idee del movimento e gli interessi di tutti gli italiani. Grazie"
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      abbiamo perso e la colpa non e' degli altri. condivido
  • luca sammarro 3 anni fa
    si è vero.... nel mio seggio c'erano perenti e anche nel seggio accanto marito e moglie....e ho visto (in qualità di rappresentante di lista) che il presidente e il vice hanno aggiunto 2 caselle per votare nel seggio dove presiedevano...mi sono chiesto: non è che sono pure andati a votare dove sono residenti?!?! è un dubbio da chiarire... come sapere che le persone aventi diritto di votare non nel loro seggio , hanno votato più volte?? c'è modo di saperlo?
    • Enrico P 3 anni fa
      1) Due parenti in un seggio non è un reato. 2) i componenti del seggio possono votare dove sono in servizio o nel loro seggio. Sì, c'è un modo per controllare: per votare ci vuole la tessera elettorale, quando vai a votare ci mettono il timbro con la data. Quando vai a votare gli scrutatori controllano che non ci sia già un timbro con la data di quel giorno sennò vuol dire che hai già votato da un'altra parte.
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      cosa e' vero? se hai dubbi fai una denuncia. Dire solo per dire non serve a niente
  • Saverio B. Utente certificato 3 anni fa
    Ho già espresso la mia opinione e leggendo alcuni post devo dire che in molti la pensano come me, quindi nel complesso si sta sbagliando tutto. Post elezioni gestito ancor peggio che la campagna elettorale e ce ne accorgeremo ai ballottaggi... Se si andasse a rivotare fra due settimane prenderemmo almeno un milione e mezzo di voti in meno, vi prego correggete il tiro o alle prossime affondiamo veramente!!! Meno male che si rivota tra almeno 2-3 anni quando il PD avrà portato l'Italia nella disperazione totale (e nn è pessimismo, semplicemente realismo...). E in quel giorno dovremmo essere pronti, oggi (purtroppo) ancora nn lo siamo.
    • Francesco Cosoleto 3 anni fa mostra
      Ma li hai letti sul serio i commenti? Qui è pieno di gente che pensa veramente che ci siano potuti essere brogli in tutta Italia. Non solo non è possibile fare brogli in tutta Italia, ma non c'è nemmeno nessuna aperta contestazione del voto da parte dei rappresentanti di lista... È una cosa delirante. Il post ha argomentazioni totalmente prive di logica e nessuno se n'accorge. Non ti mette a disagio la cosa?
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      come sono d'accordo con te....dare sempre la colpa ad altri..non ha pagato. E fino a qui..mai una salutare autcritica
  • marco ghio 3 anni fa
    M5S : Pensavate di diventare una GALASSIA, purtroppo il risultato è stato una STELLA CADENTE!!
    • la polena Utente certificato 3 anni fa
      bene ora sono piu' informata
  • Anthony NY Utente certificato 3 anni fa
    Buone proposte. Ora si formalizzino in un disegno di legge per rafforzare le procedure di controllo del voto
  • Mark b 3 anni fa
    Inutile far polemiche...i tecnici del cinque stelle saranno già a lavoro per garantire trasparenza nelle prossime elezioni nazionali... Ci si insedia dove confluiscono i dati, si prende carta e penna e si fa la somma subordinata a quella dei computer del Viminale, magari in streaming. Per quanto riguarda Renzi, non creda il presidente non eletto di rimanere in carica fino al 2018 con questo scherzetto delle europee!..
    • el ti Utente certificato 3 anni fa
      via ma non diciamo cavolate... prendete 10 rappresentanti di lista di cui vi fidate, 10 presidenti di seggio di cui vi fidate... e raccogliete un campione di 20.000 voti... se le percentuali tornarno dove è stato il broglio?!!?
    • Francesco Prudenzano Utente certificato 3 anni fa
      Ma lo sai come funziona il flusso di dati dei voti? Sai chi li gestisce e come? I brogli sono molto più semplici di quello che si pensa e non nei seggi....
  • pippo anto Utente certificato 3 anni fa
    Speravo che questa storia rimanesse sul blog ed invece opla' eccoci sputtanati sui TG nazionali.Se si vuole discutere su come e' stato condizionato il voto (anche se poi una cosa del genere in politica si chiama persuasione ed e' trasversale a tutti i movimenti e partiti) sono d'accordo e lo trovo anche utile perche' costituirebbe l'analisi delle mosse dell'avversario ed il modo per contrastarle. Se invece si vuole parlare di una cosa che ancora nessuno, a parte le argomentazioni sotto il titolo, e' riuscito a dimostrare esserci stata nei fatti, allora mi vieve il sospetto che lo scopo non sia quello di fare analisi ed elaborare strategie, ma quello di distruggere, anche involontariamente, quello che di buono tanti riescono a fare. Qualcuno dice: " dove abito io il M5S ha preso il 30% e allora i conti non tornano". Se e' per questo, da me', dove si tenevano anche le amministrative, il PD alle comunali ha preso oltre il 73% ed alle europee oltre il 68%. E allora di cosa stiamo a parlare? Siamo seri e parliamo di cose concrete o provate, senno' tra poco sul blog troveremo anche un post sulla teoria che la razza umana e' una colonia aliena...
  • Giancarlo Perdelli 3 anni fa
    Ho fatto il rappresentante di lista M5S nel mio seggio di la spezia. Il PD (qui sempre fortissimo dai tempi del PCI) ha preso il 53%, noi il 22%. Ho un po' di esperienza in materia di procedure di seggio ma non ho avuto sentore di irregolarità'. Gli stessi rappresentanti di lista del PD sono rimasti basiti dal risultato. Io eviterei di fantasticare sui brogli, mi ricorda tanto il Berlusconi sconfitto nel 2006. Il problema dei brogli comunque é reale e va affrontato (soprattutto coi rappresentanti di lista). Queste elezioni sono andate così' come aveva previsto mia moglie casalinga che sinteticamente mi ricordava, poco prima di votare, quello che è sotto gli occhi di tutti: gli 80 euro, le promesse, il reflusso dei centristi verso un leader democristiano e una certa stanchezza di vaffanculo.
  • Rosa Strati Utente certificato 3 anni fa
    Non mi convince nessuno che per il M5S ha votato la metà che ha votato il PD .Non è possibile .
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Ahò, in queste elezioni Renzi ha preso 11 milioni di voti promettendo gli 80 euro, nelle politiche del 2008 il PDL ne aveva presi 13 milioni e mezzo (17 milioni contando tutto il centrodestra) promettendo l'abolizione dell'ICI... Purtroppo in Italia il voto di scambio paga sempre...
    • anna b. Utente certificato 3 anni fa
      FATTENE NA RAGIONE
  • gianfranco chiarello 3 anni fa
    Quello che è apparso da subito molto strano alle elezioni di domenica, è il fatto che al sud sono arrivati 1.500.000 di voti in più al PD e in meno al M5S. Visto che ad alcune primarie del PD, erano riusciti a far votare anche i defunti, è chiaro che esiste una predisposizione naturale ai brogli. Forse è avvenuta qualcosa di simile anche per far raggiungere il quorum al NCD?
  • simone simoni 3 anni fa
    è molto strano che la difformità del risultato elettorale sia stata solo nei confronti di due partiti nella misura alla'incirca dei rispettivi valori minimi e massimi rispecchiando invece gli altri in merito ai sondaggi e con una previsione di affluenza urne in linea con quanto preventivato e tutto questo a sorpresa dopo mesi di rilevazioni e studi smentiti improvvisamente e incredibilmente....
  • grazia s. 3 anni fa
    che ne dite di smetterla di litigare tutti contro tutti,di ricompattarci e pensare ai ballottaggi...li stiamo lasciando soli!!!
  • Roberto Trapani 3 anni fa
    E' ASSURDO PARLARE DI BROGLI. SPERO CHE LA SCONFITTA VENGA ELABORATA POLITICAMENTE SENZA CERCARE SCUSE ! UN VOSTRO ELETTORE. Roberto Trapani
    • davide d. Utente certificato 3 anni fa
      ma va a cagare
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Dubito tu sia elettore M5S !!!!! Cordialità
  • Maurizio Monti 3 anni fa
    Grillo, per una volta scusami, ma leggiti il libro "il Broglio: la soluzione" (nulla a che vedere con il romanzo balla di Deaglio) e così magari capirai come funziona il meccanismo elettore e se e come si possono fare brogli in Italia alle elezioni ! Tra l'altro il libro te lo avevo fatto avere qualche anno fa in una chiavetta USB !
    • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa
      Scusa ma non ti chiamavi Marco Monti ieri?
    • uno di noi 3 anni fa
      lo decidi te cosa è una balla?
  • alberto garbinbuffi Utente certificato 3 anni fa
    Brogli per brogli, 'qual è' si scrive senza l'apostrofo! Questo è l'unico broglio certo in questo articolo, e nelle elezioni europee. Il M5S ha perso, secondo me, perché, in molti settori, le idee proposte erano un riavvicinamento al fascismo ed alla xenofobia, non ultima l'idea di apparentarsi ad un partito di estrema destra e filonuclearista. Buon proseguimento, ma se non cambia strada, il sogno è finito e mostra la sua natura reale: un im-broglio, in cui molti sono caduti per semplificazione del proprio impegno, e per l'abitudine a riflettere politicamente avendo come riferimento Berlusconi (anche se, ma non sempre, in veste di nemico).
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Il tuo ultimatum ti pone chiaramente all'esterno del movimento e quel che più conta nell'aerea di coloro che stanno sfasciando la società italiana, te compreso.
    • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa
      Bizzarro, perché in campagna elettorale grillo non ha fatto altro che "paragonarsi" a Berlinguer, mentre invece l'accostamento con Hitler veniva da un certo pregiudicato (e non solo). P.S.: per dovere di cron...ologia: l'incontro con Farage mi pare sia successivo alle elezioni.
    • uno di noi 3 anni fa
      ci alleeremo con il nano per arrivare al 41%...... come ha fatto il tuo padrone. pare che funzioni!
  • stefano di giaimo 3 anni fa
    Grillo ti voglio bene, ti seguo gia dal lontano 2005 quando con la tua voce critica mi hai aperto gli occhi e ridato una speranza vera di cambiamento! ma questo post lo definisco un buco nell acqua, non mi interessa molto con ki si alleera il movimento (l' importante è che lavorino bene e portino avanti i nostri interessi), io sono stato uno scrutatore a questa tornata elettorale e nel mio seggio mai e poi mai avrei permesso brogli di alcun tipo; anche ai danni degli avversari. Beppe non facciamoci del male da soli, non pubblicare piu questi post che si prestano facilmente a strumentalizzazioni, diamo piu potere alla rete facendo scegliere agli iscritti se vogliamo allearci con farage o con i verdi. in entrambi i casi rimarra immutata la mia stima per te. coraggio non molliamo ci volessero anche 20 anni di renzismo il tempo è dalla nostra!
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      scusa...ma se non rispecchia l'idea del movimento..allora poteva essere evitato. La pluralita' la condivido..le cazzate scritte no..almeno qui.. e cmq..se c'e'..di chi e' la colpa..anzi la responsabilita???? il pluralismo non si conta con il contagocce..si fa tutti i giorni senza sparare caz..te.
    • Maxp 3 anni fa
      Ma quelli che dicono: Grillo basta!, questo post è inopportuno, è ridicolo etc.. mi chiedo: santo Dio! hanno letto il post fino in fondo ed hanno capito che la firma in fondo "informare per resistere" porta al link originario dell'articolo. Ma mi chiedo è tanto difficile essere di mentalità aperta ed invece di essere ottusi capire che per una pluralità di informazione si postano articoli di altre persone? Possibile che parlate di stampa a senso unico e di regime e poi se si postano articoli di orientamenti vari li bollate come ridicoli ed inopportuni e continuate a prendetevela con Beppe Grillo. Allora ve lo spiego come si fa ai bambini: l'articolo Non è di Grillo. E postarlo qui non significa che sia al 100% il pensiero di Grillo e dei 5 stelle. Ora ripassate qualche lezione di pluralismo e di interazione di informazioni e punti di vista.
  • Luca Logis 3 anni fa
    GRILLO, LA SMETTI DI PRENDERE IN GIRO I TUOI ELETTORI ? Basta! Lo sanno anche le pietre che, con fortissima probabilità, potrebbe essersi trattato di una truffa elettorale (REATO PENALE). Non gridare "al lupo al lupo" ma DEPOSITA una DENUNICA/QUERELA di TRUFFA ELETTORALE e smettila di usare una "finta linea morbida" lanciando il "sassolino" e ritirando subito la mano, cambiando discorso ( Il tuo post sui "brogli elettorali" è stato segutito da un altro nuovo post dopo appena mezza giornata. Credi no ce ne siamo accorti ?
  • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa
    Un paio di giorni dopo le elezioni ho fatto un piccolo esperimento a lavoro chiedendo a circa 50 colleghi chi di loro avesse votato per il PD. Ebbene se si vuol pensare che le risposte date fossero sincere il risultato sarebbe: 4 a favore del PD, 6 della coalizione cui fa parte FI, circa 20 a favore del M5S (inclusi ex Piddini, FN, e altro), il rimanente non va più a votare. Mah!
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Beh, che uno si vergogni come un ladro d'aver votato PD e che non lo voglia dichiarare neppure sotto tortura, mi pare anche più che comprensibile...
  • Gabriele Ascione 3 anni fa
    A me ha colpì immediatamente la differenza tra le previsioni, specie gli exit-poll, ed i risultati scrutinati. Poiché le pratiche di previsione si basano su tecniche da lungo tempo e largamente collaudate, anche in campo di marketing commerciale, sarebbe interessante conoscere la valutazione di tecnici ed esperti del settore sull'enorme anomalia statistica verificata in queste elezioni. E se una rosa di opinioni di persone qualificate fosse in sintonia con i sospetti espressi anche in questo articolo, sarebbe un forte fattore di pressione, sia a livello di opinione pubblica, che dei media, e persino sul terreno istituzionale, immagino si dovrebbe investire del problema lo stesso parlamento UE. In ogni caso, se ci fossero elementi per un dossier ben documentato, per Renzi sarebbero "uccelli senza zucchero" sotto il profilo mediatico.
  • salvo lombardo 3 anni fa
    e che ne dite del voto a matita e non a penna?e che le schede elettorali,sono solo piegate e non sigillate?
  • stefano rollero Utente certificato 3 anni fa
    Un sasso nello stagno... Ho hai uno straccio di prova, altrimenti è una supercazzola, anzi una stronzata megagalattica!!!
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 3 anni fa
    E se vuoi parlare di BROGLI, esistono E TU LO SAI TECNICHE DI CONDIZIONAMENTO MENTALE MOLTO RAFFINATE e se un esperto fa un analisi approfondita dei messaggi (subliminali e non) passati in TV nella settimana precedente il voto VEDRAI CHE NEGLI SPETTATORI E' STATA INSTILLATA LA PAURA IRRAZIONALE VERSO "GRILLO" non a caso definito PolPot/Stalin/Hitler E LA SPERANZA VERSO RENZI. Il sistema conosce le Tecniche di Condizionamento il mezzo è stato Berlusconi nell'ultima settimana le sue urla hanno portato la gente a rifugiarsi NEL PD essendo ricattato dalla minaccia di finire in galera e dalla promessa di una grazia SI E' PRESTATO il giochetto è stato BERLUSCONI URLA CHE GRILLO E' SANGUINARIO RENZI DICE DI ESSERE LA SPERANZA gli 80 euro la conferma empirica la massa di tele-idioti obnubilati si precipita a rifugiarsi nel proprio nido.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Berlusca e Renzie hanno fatto gioco di squadra al solo fine di indebolire il movimento, concordo con la tua analisi. Il nano non ha preso un solo voto in più ma ha spinto moltissimi elettori tra le braccia di Renzie. La paura è un sentimento irrazionale molto potente, i media sanno bene come instillarla nei tele-gonzi. Aggiungiamo lo spauracchio spread ,inventato ad arte: hanno fatto di tutto per associare una possibile vittoria del movimento allo spread in rialzo lasciando presagire un possibile disastro economico
  • sandra cappelli 3 anni fa
    La democrazia rappresentativa è il sistema più efficace e duraturo per fregare il prossimo e di conseguenza impedire lo sviluppo del paese. E' il prezzo da pagare in nome della democrazia farlocca come la nostra. Chi controlla il potere ha tutto l'interesse a utilizzare e diffondere la paura che paralizza la mente e ci fa fare scelte sbagliate.L'oligarchia partitocratica ha tutto l'interesse a utilizzare metodi e strumenti, compreso, forse, il broglio elettorale per garantirsi la sopravvivenza.
  • antonio corino Utente certificato 3 anni fa
    Brogli: eventi altamente probabili... ma difficili da dimostrare se dimostrabili sarebbero un argomento spendibile in modo per infliggere un colpo definitivo alla credibilità degli impostori"vincenti"(se poi si analizzano i dati non hanno vinto ma solo trasferito voti), però.. se dimostrabili, chiunque fosse in possesso delle prove rischierebbe la propria incolumità(vedi la fine dei testimoni sulla strage del DC 9 ITAVIA C/O Ustica 27.06.1980...!) se nonostante la "scomparsa" del testimone o della persona informata sui fatti (brogli)i dati sfuggissero al controllo e fossero divulgati scatterebbero in tempo reale tutte le misure di controffensiva mediatica: radio, tv, stampa, siti "attenzionerebbero" quel giornalista, intellettuale, scrittore, cittadino sul piano personale, della sua vita privata, dei gusti sessuali, dei precedenti penali, di tutto ciò che di sconveniente si può attingere nella sua biografia e lo somministrerebbero enfatizzato, stravolto, equivocato, mistificato in pasto all' "opinione pubblica" (e voi avete una pallida idea di che cos'è l'opinione pubblica italiana...?!) (2 casi per tutti: Pasolini e Tortora) Questa offensiva detta "macchina del fango","gogna mediatica", "linciaggio mediatico" (che stanno già perpetrando contro Grillo e il M5S) non durerebbe che alcuni giorni, almeno in relazione ai brogli; infatti anche per i criminali legalizzati potrebbe avere un effetto rebound l'insistere troppo su un argomento difficile da gestire anche perchè strumentalizzabile dalle altre gangs-rivali all'interno della cupola pertanto non so quanto serva proseguire su questo tema per quanto giusto se non si riesce a dimostrare diventa un argomento che si ritorce contro di noi quale alibi, recriminazione, millantato credito per una rivalsa indebita ecc... se si potesse dimostrarlo, riuscirebbero sempre a sabotare, boicottare, insabbiare, deviare l'attenzione, delegittimando la verità e chi la diffonde
  • Marcello Dezi 3 anni fa mostra
    ahahaha Beppe, ormai il M5S è sempre più come Forza italia di Berlusconi!!! gridi al "gombloddo" come lui dopo le elezioni, ti allei con Ukip come ha fatto la Lega nell'EFD, sei contro gli immigrati, ci manca solo che anche tu inizi col bunga-bunga!!!
    • uno di noi 3 anni fa mostra
      ahahahahahaha ridi di questo: https://www.youtube.com/watch?v=cyjLLSRgh2E
  • Raffaele M. Utente certificato 3 anni fa
    Brogli sì, brogli no. Il sospetto mi rimane. Ma ammesso che non ci sìano stati una cosa andrebbe fatta, e cioè smantellare le società che fanno i sondaggi, perchè risulta evidente, dopo queste elezioni, che sono tutti stipendi regalati, immeritati e sprecati. Per quelli che dicono che i brogli erano "impossibili" voglio solo ricordare che anni fa erano riusciti a truccare perfino le estrazioni del lotto, quelle col bambino bendato che estraeva le palline dall'urna girevole. (Le palline da estrarre erano state trattate con una vernice ruvida al tatto, e il bambino cercava quelle). Questo per dire che di "impossibile" non c'è niente:
  • Agostino S. Utente certificato 3 anni fa
    ...il blog ha qualche problema, mi parte il commento da solo o fa refresh indesirati... Chiudevo dicendo: Ma voi ricordate a quale artro partito perdente avevano tanto messo in croce pe' autopsicoanalizzasse? ...che poi rischiano de aiutacce, ...metti che la facciamo come si deve 'st'autocritica e correggiamo le centinaia di migliaia di errori fatti? Ricordate comunque che tutti abbiamo il diritto a 'n'avvocato, 'na telefonata ...ma sopratutto a rimanere in silenzio e che ogni cosa detta o postata può essere usata contro di noi!!!!
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Come sei tragico Pandolfini! Addirittura la traversata del deserto! Comunque sono d'accordo con te, a parte il fatto che non mi devi toccare Casaleggio. Non è mica tra noi per fare la starlette! Lui è così, timido un po' schivo, non dev'essere a suo agio in pubblico ma ha una testa eccezionale. Che è quello che ci "serve".
  • Stefano 3 anni fa
    Mi spiegate come facciamo ad essere al 70esimo posto in Europa per libertà di informazione quando gli stati facenti parte dell'Europa fisica sono appena 45?? Questo articolo puzza di ignoranza e disinformazione
  • Annalisa Casati 3 anni fa
    Da parte mia non sto a sindcare giusto si, giusto no.però posso constatare alcune irregolarità ( almeno nel mio seggio) che mi hanno indignata e non poco.. Anzitutto ZERO presenza da parte delle Forze dell'ordine in seggio: non erano obbligatorie per garantire il corretto svolgimento del voto?( almeno da ragazza mi ricordo fosse così); altra cosa per me inaudita è il Mancato controllo del Documeto di Identità! Per quanto io lo abbia presentato e altri presenti idem,Mi è stato detto che " non era necessario" e che bastava il nominativo presente negli elenchi! In pratica se io fossi Rossi Greta e vado a votare per Bianchi Maria, mi basta entrare in seggio e dire sono io???? Le chiede mi sono state prese di mano e inserite nell'urna! Dopo questo io Dubito fortemente sulla regolarità di questo voto!
  • Riccardo Bernardini 3 anni fa
    Da mia esperienza personale posso solo dire che credo sia molto difficile ci siano stati brogli (ma nulla è impossibile). Il mio campione di riferimento è minimo ma amici che hanno fatto da scrutinatori (e non impelagati in politica) mi hanno confermato le percentuali. Un collega mi ha raccontato di una sua vicina che ha telefonato a tutte le vicine anziane e si è proposta di portarle a votare PD per votare contro Grillo. Ecco spiegato: ancora oggi non importa che l'inter sia proprietà di un indiano, che l'80% dei giocatori siano stranieri e che non rappresenti più la città di milano... l'importante è che vinca l'inter. Non importa che alle votazioni vinca l'onesto o il ladro, l'importante è che vinca la propria "squadra" il PD... non importa se dei ragazzi onesti hanno dimostrato cosa vuol dire fare politica per il bene di tutti e non dei soliti noti... l'importante è che vinca la propria squadra... il PD. #VinciamoPoi ma di sicuro se continuiamo a informare gli amici e a tenere duro alla fine #VinciamoNoi. PS: scusate la metafora calcistica forse poco calzante :)
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 3 anni fa
    MESSAGGIO A TUTTI I TROLL: il gigantesco e miserabile BROGLIO che è avvenuto è stato IL VOTO DI SCAMBIO MISERABILE e gigantesco degli 80 euro che ha fatto votare Renzi una fascia enorme di persone spiritualmente morte di fame, questi poveracci a fine anno vedranno quanti di questi 80 euro saranno tornati indietro sotto forma di tasse!!! nel frattempo questi straccioni vedranno l'Italia ancor più privatizzata e immeserita e capitali stranieri in 3 anni padroni di tutto. BEPPE CI ATTENDE LA TRAVERSATA DEL DESERTO SOLO I MIGLIORI SOPRAVVIVERANNO SE IL MOVIMENTO DIVERRA' UNA COMUNITA' VERA VINCEREMO NEL 2018 ALTRIMENTI CI ATTENDE DEVASTAZIONE E POVERTA' ETIOPICA. MA SE DEVI LOTTARE PER QUESTO NON DEVI AVERE PAURA NE' PER TE NE' PER LA TUA FAMIGLIA, e fai capire a Casaleggio che quando va in TV sembra un alieno.
    • luca arosio Utente certificato 3 anni fa
      vedi che ce l'hai nel cervello il troll....
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      "Il gigantesco e miserabile BROGLIO che è avvenuto è stato IL VOTO DI SCAMBIO MISERABILE e gigantesco degli 80 euro che ha fatto votare Renzi una fascia enorme di persone spiritualmente morte di fame". Straquoto, aggiungendo anche la penosa situazione della libertà di stampa, che ci vede al di sotto di diversi Paesi del Terzo Mondo. Dove non c'è correttezza d'informazione, è ben difficile che ci possa essere libertà di scelta.
    • Elia . 3 anni fa
      Probabilmente e' un'alieno :) Ci amano molto dalle lontane galassie..
    • Deuteros plous 3 anni fa
      Ecco,se si parla di voto di scambio mascherato,siamo d'accordo.Quella degli 80 euro è stata una miserabile furbata...Ma un conto è dire(e recriminare)su questo,un conto è parlare di brogli elettorali.
  • Agostino S. Utente certificato 3 anni fa
    ...Ragazzi, i media fanno un gran lavoro infangante, già detto e assodato, ma "questi" sul serio nun je la fanno a capì Grillo ...nun so' multitasking come noi... in un minuto spara 10 concetti, noi lo conosciamo, abbiamo anche sentito altre volte le cose che dice, distinguiamo le battute dal resto, associamo e captiamo... poi siamo interconnettati, 4G, bluetooth e usb 3.0 ..."questi" no, ..."questi" stanno massimo al fax, qualcuno al modem... trrrrr-grrrrr-piropiropero... e si c'hai culo te colleghi, sinno' recall tra 10 secondi... Avete visto il caso della stampante 3D da Vespa??? Per noi è stato chiaro, estremamente coinciso ma preciso, ...Grillo voleva approfittare di ogni secondo a sua poca disposizione in tv, parlava in tags o keywords, in Zip o .rar ...meglio ancora, per noi... si abbassa il tempo di download, poi decomprimiamo e organizziamo i dati... Ma agli "altri" è sembrato uno che non sa che cosa dice, un balbuziente che inventa balle, la scena li ha riportati a ET: telefono, casa... ma "quelli", almeno capiscono le rassicuranti parole telefono e casa ...e l'extraterrestre lo perdonano, a Grillo no... Cazzo vorrà fare questo con polvere di Titanio in 3D... Se vogliamo parlare "all'altra gente" che rappresenta il 75% dell'elettorato, bisogna abbassare risoluzioni e rivoluzioni p/minuto, usare il loro dizionario ...è dura ma non c'è un'altra soluzione, ...magari, una alla volta, gli insegnamo pure una parola nuova noi, gli diamo una spintarella per velocizzarli, gli istalliamo un paio di codecs e potranno finalmente ascoltarci e visualizzarci... Non è così, non è così ma proviamo a fare che la colpa della mazzata sia tutta la nostra... male che va, anche dove non si era sbagliato scopriremo margini di miglioramento... e 'sti cazzo de giornali la faranno finita co' st'autocritica!!! Diciamoglielo, tutta colpa nostra, siamo dei coglioni, arrivederci alla prossima... Ma voi vi ricordate a quale artro partito perdente avevano tanto messo in croce pe' psi
  • ALEZ A. Utente certificato 3 anni fa
    Gli ignoranti che scrivono qui sotto "brogli stile berlusconiano" ecc ecc sono le classiche persone che vengono sul blog, leggono solo i titoli, e scrivono la prima frase idiota che gli viene in mente. sparatevi cazzo
  • Agostino S. Utente certificato 3 anni fa mostra
    ...Però niente, il concetto di rispettare quanto accettato con tanto di firma non passa, Grillo è il Führer e noi i nuovi Balilla!!! Lo so, è frutto dell'operato dell'ufficio stampa del governo, della sapiente manipolazione delle informazioni da parte dei media, in quello sono professionali ...ma cazzarola bisogna vedere come inceppare 'sta macchina sparafango a tutti i costi e dimostrare a tutti che razza di giornali e tv stanno seguendo. Tornando ai toni dei comizi, se proprio Grillo volesse sfogare la sua satira per forza e farci fare 2, 4, 8, 16 MB de risate.... ...che ne so? ...forse potrebbe a un certo punto partire una "sigletta"... e via, 2 o 3 minuti, di punzecchiate inimmischiabili con i discorsi seri precedenti o seguenti..... ...oppure, Beppe, forse è vero che devi decidere se fare il satiro o il politico, ...purtroppo "questi" prendono una virgola tua e ne fanno un pugnale... ...che poi usano per minacciare a tuo nome gli italiani, con i risultati che sappiamo... Vere o false, non importa, prendiamo le accuse che ci rivolgono e stiliamole in un memorandum del "che ce sta da cambià?" ...non per smontarle a chiacchiere confezionando rispostine per l'occasione post elettorale, ...ma per prendere le misure adatte a disarmare il nemico per il futuro (quello che cominicia domattina...)... Occhio e croce: meno urla, meno parolacce, zero minaccie e dichiarazioni di guerra e processi (poi invece li famo... eccome, ma non preallarmiamoli...)... Via i soprannomi, nessun riferimento o paragone con personaggi di questi ed altri tempi (nemmeno in risposta a un coglione che li ha citati per primo, peggio se é un condannato...), in occasioni, diminuire ma approfondire temi o punti di programma, con più calma...
  • carlo c. Utente certificato 3 anni fa
    chi ha fatto lo scrutatore o il rappresentante di lista ha potuto vedere con i propri occhi che non c'è stato nessun broglio , piuttosto vorrei dire che alla fine dei conti calcolando le percentuali di non votanti piu votanti quel 40 % del pd quasi si dimezza ed è giusto dire che il 22/23% degli italiani ha votato Renzi , inoltre credo che non basti solo indignarsi virtualmente perchè l'ammanco più consistente l'abbiamo preso proprio dai non votanti . morale : abbandoniamo la strada dei complotti e prendiamone una più attiva sui nostri rispettivi territori ,mi sembra l'unica via . ciao a tutti
  • matteo v. 3 anni fa
    Scusate ma mi fate ridere. Le piazze non votano. Mica tutti non fanno niente come la maggior paete di chi scrive qua ed ha tempo di sefuire le manifestazioni! Una volta le.piazze erano piene si comunistma vinceva la dc.
  • Agostino S. Utente certificato 3 anni fa
    Si devono apportare prove inconfutabili e incontestabili che il movimento non risponde a nessuna logica di destra o sinistra, per incredibile e dissacrante che suoni... "Quelli" stanno ancora a guardare in quale ala del parlamento poggi il sedere, ...e gli sembra che questo possa bastare per catalogarti, senza nemmeno lasciarti aprire bocca, gli sembra sufficente la loro saggezza e esperienza di paleopolitici ...e invece non hanno capito chi sei, da dove vieni, ...sopratutto chi ti ha mandato lí e a fare cosa... Ma se il motto di un movimento è: nessuno deve rimanere indietro, la sua battaglia principale: il reddito di cittadinanza, l'obiettivo generale: togliere i soldi dalla politica e riportare l'onestà nelle istituzioni... ma come cazzo è possibile che è gli italiani abbiano paura che sia una roba fascista o violenta? Certo, trona reazionaria, ma in senso buono... Non c'è stato un pugno o una litigata pubblica mai da poter imputare al M5S, in anni... ...eppure chiamando in piazza milioni di persone, senza scorte per nessuno e quasi zero polizia a controllare, cazzo... poteva essere successo, ...un sacco di gente incazzatissima, un infiltrato, due ubriaconi, tre esagitati... avrebbero potuto combinare qualche bel guaio, ...niente, eppure facciamo paura alle vecchiette!!! É fascismo "agevolare" i parlamentari che si sono chiamati fuori? Per esempio... hanno firmato, da candidati, che, se eletti, avrebbero rinunciato ai rimborsi, che si sarebbero tagliati lo stipendio... appena piazzati in poltrona, e alla vista del bottino hanno cambiato idea? Perfetto! Siamo in democrazia... ma quindi ci stanno dicendo che il loro posto è altrove, e noi li lasciamo andare... Nel gruppo misto? Non lo so, ...gli direi io dove, potessi... senza stipendio e nemmeno il viatico, ...ma va bene, rimanete dove volete ma di sicuro non con noi....
  • Agostino S. Utente certificato 3 anni fa
    A chi farnetica sganci di Grillo... senza Grillo il movimento non sarebbe mai esistito, anzi, nemmeno mai stato pensato ...va bene una critica, anche dura e le richieste di cambi ...ma non siate irriconoscenti fino al punto di volerlo sganciare o chiudere fuori dalla porta, non imitate i piddini che si autocannibalizzano ...e fagocitano pure il loro padre Prodi... hehehe Ma a parte questa piccola nota storica banal-superficiale... Chi pensate che avrebbe riempito le piazze nel 2014? ...Anche con tutti gli errori che può aver commesso in questa campagna, er sor Beppe ha apportato, non tolto voti al movimento, e nemmeno pochi... per la sua estrema popolarità, l'attenzione mediatica che suscita e perchè se è vero che l'M5S già non è sorretto solo dai voti di protesta, la maggiorparte dei suoi sostenitori è ancora molto, ma molto incazzata... e non credo avrebbe preferito vedere un Grilluccio in gentleman version... Detto questo, troppa sincerità in amore e peggio in battaglia, fa male... indossiamo un mantelletto di "sana" ipocrisia politica, e come strategia strozziamo la rabbia in gola, ...dobbiamo pacare 'sti toni, facciamolo, ...ok, certi termini vanno usati limitatamente (altri proprio cambiati o evitati), c'è bisogno di un po di televisione, ahinoi... ...e credo pure che Grillo in piazza debba portare più parlamentari, candidati e attivisti, diminuendo il tempo dei suoi interventi, ...magari introducendo un intervallo del suo "show", quindi a piazze piene e telecamere accese lasciare che gli altri ricordino il lavoro che si sta portando avanti in parlamento, comuni, online, ...ribadendo i programmi del movimento, ...che sono evidentemente trasparenti, ma in senso negativo, perchè la gente non li vede!!! ..."glieli nascondono" ...ma ritiramoglieli fuori a mitraglietta ...no, aspetta, non nominiamo armi... ...a ripetizione....
    • Deuteros plous 3 anni fa
      Vabbè certo senza Grillo,questo Movimento avrebbe tanti meno voti...ma questa è la scoperta dell'acqua calda.Oltretutto,io credo che,più che per alcuni errori di Grillo in campagna elettorale,si siano persi voti per alcune scelte fatte in parlamento. Però posso anche sbagliarmi,non sono depositario della verità assoluta...
  • ALEZ A. Utente certificato 3 anni fa
    Dipingono con la merda tutto ciò che può interferire con i loro interessi sporchi, dicono balle sulla crisi ucraina (fomentata da loro per strappare quel paese all'egemonia Russa)dicono balle sui membri interni del parlamento europeo che vogliono davvero un'altra Europa e non usano questo slogan per mentire. IL TRIBUNALE DEL POPOLO Può ESERCITARE UN SOLO DIRITTO, SPEGNERE LA TV.
  • Agostino S. Utente certificato 3 anni fa
    Facciamoci ancora sparare addosso!!! Basta co' 'sta storia dei brogli! Se avete in mano delle prove andate diretti dai Carabinieri... mi raccomando con prove vere, inconfutabili, ...se no altro che 5, sai quante Stelle ce fanno vede!!!
  • augusto g. Utente certificato 3 anni fa
    E siamo anche arrivati alle crisi complottiste di barlusconiana memoria...
    • ALEZ A. Utente certificato 3 anni fa
      hai letto solo il titolo? sfigato
  • david rodino (berlinando) Utente certificato 3 anni fa
    Bla,Bla,Bla. Gli effetti nocivi della cocaina iniziano a diventare chiari nei Post di Beppe.è l'inizio della fine.Dopo l'estate dei 5 stelle rimarranno briciole e DiBattista sul tetto del Senato.
  • Enrico Castagna Utente certificato 3 anni fa
    Gli italioti dormono un sonno profondo pensando di essere svegli, per questo dobbiamo entrare nei loro sogni (la TV) come Naitmer ma senza artigli e con una faccia buona e rassicurante, spiegandogli quello che succede. Entriamo in ogni trasmissione prendiamo la parola e raccontiamo storie di onestà e di giustizia, suoni mantrici privi di ogni valore hai quali dobbiamo ridare vita e forza. Ci hanno rubato 4 milioni di voti, ma questo non ci fermerà anzi, appena recuperate le forze e rimesse in ordine le idee, saremo più combattivi di prima. FORZA e ONORE!
  • Deuteros plous 3 anni fa
    Bisogna avere il coraggio di fare autocritica e capire il perchè tanta gente che prima votava il Movimento è rimasta a casa(la maggior parte),oppure ha deciso di votare qualcun altro.Cercare di capire per rimediare,dove possibile,a tale esito in prospettiva futura. Parlare di complotti e brogli,senza prendersi nessuna responsabilità,è solo il viatico per nuove e più brucianti sconfitte...
  • Michelino G. Utente certificato 3 anni fa
    Intanto bisogna pensare ad un sistema antibroglio, poi portarlo alla Camera. Informare il più possibile i cittadini. Usare anche i mezzi televisivi dove sfidiamo il PD e PDL a volerla fare (insistere nel portarli in TV e farli fare tale sistema). Inoltre portare tale problema in UE e insistere per un sistema unico per tutta la UE ! Ormai l'Italia è troppo incatenata per poter uscire da sola da questo problema se non spinta da un "sorgente" esterna...
  • Nadia Carrozzino Utente certificato 3 anni fa
    appena ho visto il risultati oltre a rimanere sconcertata...ho pensato subito a dei brogli perkè mi sono detta: e tutta quella gente nelle piazze? e tutte quelle persone ke konosko ke votavano PD e adesso volevano votare M5S?insomma non credo al risultato di queste elezioni....pretendete i kontrolli... la devono smettere di manipolare le nostre vite e le nostre menti....(skusate la K ma non funziona la tastiera)
  • Vincenzo S. Utente certificato 3 anni fa
    E' questa l'analisi finale del voto? Brogli elettorali? e' troppo comodo cari amici. La vera analisi l'ha fatta il gruppo parlamentare e ha messo nero su bianco; percio' smettiamola di inseguire le farfalle, occorre pedalareeee!
    • Rergio Ropaghetti Utente certificato 3 anni fa
      Io sono un M5S convinto dei valori e del programma. Ma Beppe, hai sbagliato completamente strategia elettorale. Non dovevi attaccare, dovevi solo parlare dei programmi. E ora invece di fare meaculpa immagini i brogli. Così si fa a fondo. Tu nel merito hai completamente ragione, ma dato che l'informazione è corrotta non dargli modo di riportare i tuoi attacchi e parla solo dei programmi. Sei così intelligente che non ci arrivi? Male, molto male. Abbiamo perso per questo!
  • Alberto tagliani 3 anni fa
    È la prima cosa che ho pensato dopo il voto. Non é una questione di autocritica ( semmai sui modi piuttosto che sui contenuti) ma di numeri. La maggior parte delle persone che conosco hanno votato il m5s ed i risultati poi si sono visti. Si ben pensanti che attaccano il movimento dico bene ora vediamo cosa farà il vostro PD e poi ne parleremo prima che sei troppo tardi , dopo speriamo siate voi a svegliarvi infatti il PD ha depenalizzato il 416 ter, regalato miliardi alle banche eluso il fisco con il gioco d'azzardo ECT ECT. E voi lo votate ma chi ama l'Italia noi o voi???
  • Giuseppe Di Benedetto 3 anni fa
    Beppe chiede ai parlamentari di svolgere un lavoro per la garanzia del voto per le prossime elezioni al fine di aumentarne la credibilità degli elettori. Non vi pare che in Italia ci sia il bisogno di fare campagna a favore della partecipazione cittadina? Gli astenuti non vi sembrano numericamente troppi? Mi è capitato di parlare con altre persone che non credono di poter contare qualcosa col loro voto, ed in più, hanno aggiunto, "anche se voti contro fanno i brogli e vincono lo stesso, non serve a niente!"
  • Luigi M. Utente certificato 3 anni fa
    >e tenendo conto che gli elettori 5 Stelle scusa ma NON è vero: i nostri giovani se ne sono fregati bellamente. e questo è l'unico vero motivo del risultato. io facevo il rappr. di lista: fino alle 18:00 il più giovane aveva 60 anni. punto. ho contato tutte le schede. il risultato era quello (seggio da 800 votanti in sezione da 4000: tutte identico risultato). Punto e amen. L'analisi va fatta così: perché non siamo stati in grado di motivare maggiormente i giovani? UN POST inutile e dannoso sotto tutti i punti di vista.
  • ezio b. Utente certificato 3 anni fa
    A tutto coloro che parlano di brogli: le schede elettorali non vengono buttate nel cesso dopo le elezioni, ma chiuse in scatoloni e conservate al Viminale. Pensare VERAMENTE che ci siano satti brogli? Fate una bella denuncia e chiedete la revisione delle schede: non sarebbe la prima volta né sarà l' ultima volta che succede. A questo punto mi domando veramente perché non lo si faccia.
    • uno di noi 3 anni fa
      te lo spiego io il perchè: La Giunta può esaminare i verbali dei seggi elettorali e, se necessario, anche le singole schede votate dagli elettori, ma non sono loro che fanno la somma per arrivare al TOTALE. Quindi si ritorna al punto di partenza. https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI
  • Greg Ruo 3 anni fa
    Io ho seguito le indagini statistiche pre-elettorali per settimane su vari siti. Tutte davano a percentuali diverse il PD primo, il m5S secondo e FI terzo. Le previsioni sono state confermate, escludo ci siano stati brogli importanti.
    • uno di noi 3 anni fa
      davano il pd con il doppio dei voti e 20 punti percentuali di differenza?
  • ange 3 anni fa
    Pienamente d'accordo per cambiare il sistema di elezioni e di spoglio. Siamo al ridicolo con la matita rossa e nere a fare tante astine quanti sono i voti di ciascuno. Per quanto riguarda i brogli una piccola testimanianza. Rappresentanti di lista, siamo in due 5 stelle e PD. 7 o 8 le schede annullate, a parte scarabocchi e un "fate tutti caa'" sono state annullate 4 schede con scritto "matteo renzi" e 2 con scritto "berlusconi" perchè non era stato spuntato il segno. Percentuali pd 44% - 5* 18%. Risultato fuori dal normale ma assolutamente corretto.
  • 3mendo 3 anni fa
    ... e comunque il vigilare era da fare prima non ora! Non si chiudono i cancelli dopo che i buoi sono scappati. Era assurdo pensare che il PD non avrebbe imbrogliato! Sono là da 40 anni (ex DC ora PD) via imbrogli e si pretende cambino? Dai, un po' di coerenza mentale! La stesse denuncia UE che imponeva i tempi del PD uguali al M5S, visto che il PD se ne arrogava di più, per me è stato un evidente segnale di imbroglio pilotato. Tutti i media a parlare di Renzie e nulla per il M5S o qualche sprazzo. I media di regime non prendsano scuse "tanto non vi fate intervistare" perché non è vero e si vede su youtube! Non ci sta bene che taglino le interviste per imbrogliare la pubblica opinione! Due cose differenti.
  • angelo vocale 3 anni fa
    Facciamo ricontrollare i voti.
  • ezio b. Utente certificato 3 anni fa
    >e tenendo conto che gli elettori 5 Stelle >per loro peculiarità vanno a votare... Niente da fare... autocritica ZERO. I talebani M5S abbondano sul blog, ma nel paese sono OVVIAMENTE la minoranza. Ciò vuol dire, se la matematica non è una opinione, che la ASSOLUTA MAGGIORANZA dei milioni di persone che hanno votato M5S alle politiche sono persone MODERATE. E' sufficiente un NORMALE COMPRENDONIO (cioè quello che manca all' utente medio di questo blog, ma certo non all' elettore medio M5S) per capire che Beppe, dicendo di essere "oltre Hitler" (era una iperbole, LO SO, ma vallo a spiegare a nonna Maria!!!!) e parlando di tribunali online per giornalisti (di mussoliniana memoria, salvo l' on line che allora non esisteva) ha buttato nel cesso qualche milionata di voti. Risultato? Colpa dei mass media, brolgi, gli 80 euro per deficienti (altri milioni di voti persi alle prossime votazioni) ma AUTOCRITICA ZERO. Avanti così, aggiungiamoci farange come ciliegina sulla torta, e vediamo alle prossime politiche che succede. Per dire (e ribadire in altre occasioni) quello che ho detto mi sono ad oggi preso tremila vaffanculo, ma tant' è dalle politiche in poi ho SEMPRE avuto ragione: no autocritica + no cambiamento (basta vaffanculo, basta attacchi contro tutto e tutti) = voti su voti buttati nel cesso. E poi affanculo ci devo andare io... incredibile.
  • fabrizio sabatini 3 anni fa
    sono potuto accedere ai dati di 3 sezioni del mio quartiere torsapienza roma e ho appurato le percentuali anche se su solo quasi 2000 voti.... il pd era al 40% ma il m5stelle al 33%....traete voi le proiezioni....
  • Andrea Z. 3 anni fa
    Penso fortemente che i Brogli ci son stati. Le persone scese in piazza per i due partiti parlano chiaro. Alle scorse elezioni i partiti non avrebbero mai immaginato che il M5S avrebbe preso il 25% dei consensi. A queste europee non potevano rischiare di perdere, per loro sarebbe stato un problema enorme ed ecco che si sono movimentati per falsare i voti. Quindi in Italia non conta chi vota, ma vota chi conta e ci siamo capiti.
  • Davide S. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno a tutti gli amici del blog. Vorrei porre all'attenzione e denunciare una possibile fonte di voto di scambio e meccanismo per controllare il voto di preferenza che non è stato valutato. Le preferenze multiple possibili in queste elezioni permettono di controllare chi può essere stato fedele alle indicazioni del partito ed anche a chi è stato semplicemente imposto coercitivamente di votare. Per me andrebbe reintrodotto il meccanismo di preferenza unica poichè potrebbe essere stato reintrodotto la martingala come meccanismo di controllo del voto. Andrebbe anche fatto rispettare il silenzio elettorale. Il Direttore della Repubblica non può permettersi di fare un articolo in cui esprime la sua preferenza per Renzi proprio il giorno delle elezioni nel suo editoriale. Così come andrebbe controllato il silenzio elettorale sul web!
  • Franca Bianchi 3 anni fa
    è un secolo che scrivo che sono avvenuti BROGLI. In piccolo nel mio comune alle amministrative c'è, e c'è sempre stata, la manipolazione del voto, noi la chiamiamo "la quota d'intesa" delle varie formazioni politiche al potere, che si accordano sul numero dei "loro" consiglieri da far eleggere e sul loro nome. Figuriamoci che avviene alle politiche. Il M5S è troppo inesperto, al governo da troppo poco tempo, per sapere... comunque anche un idiota capirebbe che più del 40% dei voti al PD puzza di cacca... a buon intenditore poche parole...
  • 3mendo 3 anni fa
    Broglio sì, broglio no un caXXo! Qui ci sono stati veri imbrogli prememditati a danno non solo del M5S ma di ben 500 milioni di persone, visto che si parlava di europee! Abbiamo diritto,e come noi altri, di rifiutare tali elezioni fasulle ed esigere il controllo anche a distanza di giorni. Npoi ci siamo comportati bene, dunque perché passare per sconfitti se abbiamo prove materiali di imbrogli a favore PD? Il PD ha truffato? Deve essere espulso ed eliminato. Non ci sono altre soluzioni possibili. Non è stato uno sbaglio, ma una volontà prememditata. DIAMOCI UNA MOSSA!!!
  • enzo cicetti 3 anni fa
    Affacciare il sospetto che il risultato elettorale sia figlio di " brogli" è una operazione tipica della disinformazione. Nel nostro caso poi il " broglio " avrebbe dovuto avere una caratura di enormi proporzioni il che non solo è del tutto improbabile, ma è, senza appello, demenziale.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    iN TEMPI NON SOSPETTI ho pubblicato qui questo commento...quasi completamente IGNORATO. Sono contento che ora anche Beppe ne abbia ripreso la 'sostanza'... "Tempo fa a "Servizio Pubblico" hanno intervistato gente in fila per prendere il pane gratis a Milano. Tra di loro, i poveri, c'erano anche laureati in Giurisprudenza, avvocati, architetti- Alla luce di questo io mi chiedo e vi chiedo... Come fanno a vincere le elezioni SEMPRE GLI STESSI PARTITI che ci hanno ridotti così??? BEPPE, ascoltami...io per le prossime elezioni Nazionali chiederei: -Osservatori internazionali per vigilare sulla REGOLARITA' DEL VOTO -Specialisti Internazionali e del M5S in INFORMATICA E SOFTWARE per vigilare sui computer delle Prefetture e del Viminale per accertarsi che qualcuno dall'interno o dall'esterno possa inserire programmi che cambino ad esempio le schede bianche o nulle in voti validi -L'abolizione delle CABINE ELETTORALI e LE TENDINE CHE HANNO MESSO SU DI ESSE IN SICILIA per occultare interamente la persona che vi entra, per controllare che una volta entrato il tizio non si metta una mano in tasca per estrarre una scheda GIA' VOTATA ALL'ESTERNO come si vocifera nei bar di Palermo già da diverse elezioni -Il CONTEGGIO OBBLIGATORIO delle schede vidimate ma ancora non votate presenti in ogni seggio, da parte dei rappresentanti di lista, senza preavviso e in diversi momenti della giornata. Beppe, SENZA QUESTE MISURE "CERTI PARTITI" DEDITI ALL'INCIUCIO SOTTOBANCO LA FARANNO SEMPRE DA DITTATORI IN ITALIA (a loro 'insaputa' sia CHIARO!) Altro che foto con i telefonini! La CASTA ormai è OLTRE! 13.3.14 ORE 21.49 E ne ho parlato anche dopo queste elezioni europee. Cmq...MEGLIO TARDI CHE MAI....
  • Giancarlo 3 anni fa
    Questa dei "brogli della sinistra" non mi è nuova.....mi ricorda qualcuno.
    • uno di noi 3 anni fa
      La tua ignoranza mi ricorda questo: https://www.youtube.com/watch?v=cyjLLSRgh2E
  • Simone Ramella 3 anni fa
    Alle elezioni Europee sono stato segretario di seggio a Roma e il risultato, senza brogli di alcun genere, ha rispecchiato quello emerso a livello nazionale: il Pd ha ottenuto 175 voti, il M5S 80. In un quadro in cui l'astensione è aumentata di diversi punti percentuali e il centrodestra ha subito una forte emorragia di voti, intercettati evidentemente dal Pd di Renzi piuttosto che dal M5S, il 41% non è così difficile da raggiungere, anche perché l'elettorato di riferimento del Pd ha tenuto. Per il futuro, vi invito a occuparvi di politica, magari evitando un'alleanza sciagurata come quella con lo UKIP di Farage, piuttosto che di dietrologia. Con affermazioni come "tenendo conto che gli elettori 5 Stelle per loro peculiarità vanno a votare" vi coprite soltanto di ridicolo. Chi le ha stabilite, infatti, le peculiarità degli elettori 5 Stelle?
  • VitoG 3 anni fa
    In effetti qualcosa di strano lo avranno installato nei seggi elettorali. Io ero un po' orientato a votare un'altra lista, ma poi all'ultimo minuto ho votato PD. Non è che mi hanno trasmesso delle onde cerebrali che mi hanno fatto il "lavaggio" del cervello? Se così fosse... che dovrei fare? Tornare subito a farmici rimettere a posto le cose "sporche" che c'erano prima del lavaggio?
    • Enrica C. Utente certificato 3 anni fa
      Più che altro dovresti farti furbo.
  • mario marini 3 anni fa
    Quelli che "non ti ho votato ma ti urlo come devi comportarti" sono magnifici. Altri splendidi sono i dispensatori di: mettiti con i Verdi. Certo, a sostenere Euro e Merkel, perche' questo sono i verdi in Europa. Per quanto riguarda i temi ambientalisti e il nucleare la situazione e' talmente critica che molto piu' facile che in tempi brevi si voti per un intervento in Ukarina che su temi ecologisti. E i Verdi si sono sempre schierati a favore degli interventi armati, compresa la Siria. Un centinaio di euroscettici fanno davvero paura al sistema se uniscono le forze. Il Movimento in Europa deve stare in un gruppo di euroscettici non scomparire in uno schieramento assimilato al: Javohl Frau Merkel
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    Chi non ammette che ci sono stati dei Brogli elettorali per "rassicurare i Mercati" o fa lo scemo o fa il tifo per il PD (ovviamente ) . Con i Governi che ha appoggiato il PD ultimamente (specialmente da MONTI in poi )che Ci hanno portato in Grecia ... a nuoto , con l'esperienza di tutte le passate elezioni dove sappiamo Che :: IL FATTORE FONDAMENTALE che in passato ha determinato la tenuta o meno in termini di bacino elettorale per i partiti è STATO la COERENZA di metodo CHE HA SEMPRE PREMIATO i Movimenti, viceversa l’INCOERENZA o gli SCANDALI (vedi Lega)hanno SEMPRE punito i partiti con la perdita di consenso. Tanto è vero Che : Lo stesso entourage del PD ha ammesso l’inaspettato ed iperbolico risultato ottenuto, che mai si sarebbero immaginati. Oltre tutto : Se osserviamo il quadro politico europeo notiamo che va delineandosi una netta deriva anti-europea; i popoli europei dicono a chiare lettere che questa Europa non piace affidando il proprio voto a partiti anti-europei o di estrema destra (vedi Le Pen). In controcorrente rispetto al quadro politico Europeo ci sarebbe invece l’ItaGlia, mosca bianca che secondo quanto risulta al voto darebbe un 41% al PD guidato da uno yes-man ai piedi della Merkel e dell’Europa!!!. Francamente si deve compiere uno stupro alla logica per credere a questo.
  • domenico r. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Grillo, per favore, cerchiamo di non cadere nel ridicolo. Te lo dice uno che ha fatto il rappresentante di lista per il M5S in una sezione elettorale di oltre seicento votanti e altre tre limitrofe con altrettanti rappresentanti. Siamo stati sempre presenti, nessuno avrebbe potuto fare brogli, anche perché tra gli scrutatori molti erano nostri elettori. Ti posso assicurare che l'attenzione è stata massima. Quando è cominciato lo spoglio, a differenza delle elezioni del 2013, dove la sorpresa era gradita perché ci assegnava % mai sperate, e la differenza con il PD era poca, questa volta è stato subito chiaro che, mentre il M5S appena manteneva i voti del 2013, il Pd li raddoppiava. Ora in un paese dove ci conosciamo tutti è avvenuto questo, credo che la stessa cosa valga per tutta l'Italia. Ti consiglio di chiudere questo capitolo, che non porta da nessuna parte, anche perché fino ad ora ci piacevi per la tua semplicità nelle argomentazioni, ora cominci a diventare troppo complicato e cominci a essere pedante come tutti gli altri. Cambia strategia o saremo destinati a piangerci addosso per molto tempo e a non combinare niente. Fare le graduatorie dei sindaci più graditi è puerile. Comincia ad accettare anche chi, su qualcosa, non la pensa come te. Prima di pubblicare qualcosa su questo blog, esamina bene cosa potrebbe essere strumentalizzato dall'informazione di parte. Sono saltato dalla sedia quando la tv ha dato la notizia dei brogli. Ho pensato che ti sei bevuto il cervello. Ed io sono un tuo convinto estimatore, immagino il pensiero di chi ti vorrebbe crocifisso. Per piacere, scrivi di meno, e cominciamo a pensare con più concretezza come acquistare fiducia dagli elettori che dovrebbero fare quella percentuale che tu vorresti. Un caro saluto.
    • Carlo G. Utente certificato 3 anni fa
      Giá, come mai lo hai interpretato in modo totalmente diverso? Mah......
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      L'articolo non l'ha scritto Beppe e non mette in discussione il tuo impegno o la trasparenza dell'intero seggio, sembra quasi che tu non l'abbia neanche letto ... come mai lo hai interpretato in un modo diverso ?
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    Sì capisce benissimo che il 98% di quelli che scrivono sono troll. Basta vedere i commenti lunghi, i Nick Name per rendersi conto di ciò. Oggi è festa ma non per loro.
  • roberto spaccatrosi 3 anni fa
    E' da prima delle nazionali dello scorso anno che strillavo per far cambiare le cabine dove si vota facendole più basse almeno di altezza di 140 cm. in modo che se qualcuno tira fuori una scheda già crociata si può vedere e pure per chi fotografa Chiedo sia una proposta del M5S da presentare. p.s. è ovvio che l'altezza si può anche abbassare.
  • emci brillant 3 anni fa
    Questo voto è stata una truffa colossale, tutti i maggiori partiti politici sapevano benissimo di uscire dimezzati da questo voto, a cominciare dai compari della banda a delinquere del coglioncello che in campagna elettorale è stato contestato in ogni suo spostamento... D'altronde basta guardare la situazione della gente per rendersene conto, tre quarti degli italiani sono praticamente in povertà, e questi pensano ancora che le persone votino per loro ? Ma che film hanno visto ? Nel mio paese, la Francia, dove per carità non tutto fila liscio ma almeno non ci sono i ladri corrotti che ci sono qui, ha vinto il partito della Le Pen, e vi dico, non è che tutti quelli che l'hanno votata sono di estrema destra, veramente là funziona che se dopo aver votato gli altri due ci si accorge che non è cambiato nulla, la gente stanca, ha deciso per un cambio di rotta e ha votato cosi... Il popolo finalmente ha mostrato le palle, cosa successa evidentemente anche qui ma che i cari amici politici corrotti hanno insabbiato cambiando le preferenze in fase di trasferimento dei voti al Viminale, e con pronte cinque milioni di schede in bianco già precompilate in caso di controlli post-elettorali... I disonesti prima o poi la pagheranno cara e dico anche che però non importa molto in questo momento, perchè alle prossime elezioni in Francia, quando quell'incapace della sinistra Hollande e la sua ciurma saranno disarcionati dal cavallo dell'Eliseo, finalmente per volontà popolare, dopo la conferma del voto alla Le Pen, lei andrà in Germania a ringraziare Frao Merkel, strapperà il fiscal-compact e manderà a cagare tutta quella ciurmaglia di tecnocrati servi delle banche. Finalmente la Francia tornerà al Franco Francese e l'Europa sarà colpita da questa enorme scossa...e allora ne vedremo delle belle. Per conto mio, vi lascio l'euro e non vedo l'ora che si ritorni al Franco per rimpatriare. Saluti, Robert a mio parere le percentuali sono state modificate in fase di trasferimento al Vimina
  • Roberto B. Utente certificato 3 anni fa
    "I parlamentari del M5S si adoperino affinchè venga richiesta e fatta una verifica su queste elezioni europee, la cosa mi è puzzata fin dall'inizio dello spoglio troppo il divario."
    • uno di noi 3 anni fa
      La Giunta può esaminare i verbali dei seggi elettorali e, se necessario, anche le singole schede votate dagli elettori, ma non sono loro che fanno la somma per arrivare al TOTALE. Quindi si ritorna al punto di partenza. https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI
  • Carlo C. Utente certificato 3 anni fa
    Avevamo rappresentanti di lista che hanno soprasseduto ad alcuni seggi. Calcoliamo c'è percentuali ottenute in questi seggi e vediamo se c'è una grande differenza rispetto il dato globale.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      1.- Non mi aspettavo che il M5S perdesse dei voti visto il consenso totale conseguito nella campagna elettorale.La concomitanza delle elezioni amministrative in alcune zone può aver avuto una qualche influenza negativa. 2.-Non vi sono termini di raffronto con altre elezioni europee perchè non vi abbiamo mai partecipato. 3.- La grande astensione ci ha indubbiamente penalizzato e dobbiamo chiederci il perchè. 4.- Quello che non comprendo è il recupero di oltre tre milioni di voti da parte del PD sempre più compromesso per le note vicende governative ( mancanza di rappresentanza elettorale),istituzionali e giudiziario(Parlamento illegittimo e legge elettorale incostituzionale). 5.- La promessa e la corresponsione in busta paga di 80 euro integra gli estremi del reato di voto di scambio, come tutti riconoscono. 6.- Questa plateale responsabilità, insieme alla imminente e fatale svendite di servizi di interesse pubblico (dette subdolamente dismissioni), sbilanciano ulteriormente la società italiana agli occhi della comunità internazionale. 7.- Altro che brogli elettorali.Bisogna proteggere, vigilare e controllare tutte le istituzioni italiane e particolarmente il Parlamento, la Banca d'Italia che è ente pubblico e la nostra riserva aurea depositata nel Palazzo della stessa Banca. 7.- Inquadriamo, per favore, gli eventi nel'ambito della destabilizzazione degli stati operante attivamente a livello internazionale( vedere in Internet).
  • Giuseppe Raia 3 anni fa
    Io sono uno di quelli che parla apertamente delle proprie idee, sia qui su Internet che a colleghi ed amici. NON ti ho votato. E prima ti avevo votato. Perchè ho cambiato idea? Non hai fatto NULLA di concreto. Quindi smettila di lanciare il sospetto che qualcuno possa aver manipolato il mio voto per distoglierlo dal tuo partito: ho fatto tutto da me. Magari se cambi atteggiamento e FAI qualcosa ti rivoto...ma mi pare che tu non stia capendo il messaggio che queste elezioni ti han dato
    • Francesco M. Utente certificato 3 anni fa
      Inviterei a nn essere aggressivi con uno che dice,senza offendere nessuno, quello che ha fatto e pensa. Oltre a ringraziarti per la sincerità, il movimento secondo me ha fatto tanto in parlamento. E tutti gli attacchi pretestuosi che ha subito gli hanno insegnato poco (a quanto sembra)visto che nn riesce a difendersi "preventivamente" dalla propaganda avversaria; come? nn cadendo nelle trappole comunicative. Il problema è che ha sbagliato la campagma elettorale sottovalutando la capacità di renzi di utilizzare tutto a suo vantaggio (anche le virgole dell'avversario).
    • uno di noi 3 anni fa
      QUELLI CHE HAI VOTATO TU NON HANNO FATTO UN CAZZO PER 20 ANNI..... A PARTE DISTRUGGERE L'ITALIA. ADESSO è TUTTA COLPA DELL'OPPOSIZIONE CHE NON RUBA...... TI SEI FATTO FARE IL LAVAGGIO DEL CERVELLO DAI MEDIA DI REGIME E NEANCHE TE NE SEI ACCORTO.
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Se il programma politico del PD ti ha convinto con Fiscal Compact Guerra in Afghanistan TTIP TAV TAP MUOS allora continua a votare PD, nessuno ha chiesto il tuo voto, noi abbiamo solo cercato di farti capire che è a favore dell'Italia e cosa invece non lo è. Senza offesa.
    • Elia . 3 anni fa
      Esponi i tuoi progetti e le tue aspettative grazie.
  • Fede74 3 anni fa
    Non è necessario ipotizzare chissà quale complotto con la complicità degli scrutatori (che rischierebbero grosso e difficilmente passarebbero inosservati per numeri così grandi: si parla di milioni di voti manipolati), quando c'è un dato oggettivo sotto gli occhi di tutti. O forse ci siamo già dimenticati che questa maggioranza ha RIDOTTO le pene per il VOTO DI SCAMBIO? Il tutto, guarda caso, proprio alla vigilia di queste elezioni... bè, non ci vuole molto a fare 2+2! Sappiamo benissimo, come ha spiegato più volte Saviano, che in molte regioni (non più solo al Sud!) la criminalità organizzata controlla pacchetti di voti, che arrivano al 10-15% dell'elettorato o in carti casi anche di più, mettendoli in vendita al migliore offerente. E questo spiega, tra le altre cose, la "miracolosa" rimonta di Berlusconi (che di connivenze con la mafia se ne intende, con una lunga tradizione in proposito) alle politiche dello scorso anno, quando appena pochi mesi prima era dato ormai per morto. Ora a quanto pare lo psico-nano, alle prese con i suoi troppi guai, ha dovuto allentare i cordoni della borsa, tanto più che le Europee hanno sempre rivestito per lui un'importanza secondaria, non essendoci in gioco il governo del Paese. L'ovvia conseguenza è che altri hanno potuto attingere a quello stesso serbatoio di voti, probabilmente anche a prezzi di saldo data la scarsa concorrenza, dovuta alla crisi di quei partiti che hanno prosciugato prima le nostre tasche e poi le loro stesse casse, grazie alla loro gestione criminale e irresponsabile della Cosa Pubblica
  • Gi Pi 3 anni fa
    Perchè non si indaga più a fondo su questa anomalia del 41% al PD? Il M5S è dentro le istituzioni, può chiedere di verificare questi dati a chi gestisce le schede votate, quale è l'organo istituzionale che si occupa di verificare e pubblicare i dati? Al momento c'è ancora molta ombra su queste elezioni, fate più luce.
  • Armando Giampieri Utente certificato 3 anni fa
    Questo articolo,a prescindere dall'essere o meno "complottisti" è comunque molto interessante perchè, a mio avviso indica uno scenario normalmente non considerato dalla stampa e comunque nemmeno ipotizzato da noi comuni mortali. Quando io ( comune mortale ) mi collego a Youtube, mi vengono proposti immediatamente filmati che al 99% sono di mio interesse, quando apro internet immediatamente mi viene proposta una pubblicità che al 99% riguarda prodotti che sono o sono stati di mio interesse ecc. Vi sembra logico che invece solo nei sondaggi il mio pensiero politico venga cosi grossolanamente confuso ? E ancora, vi sembra logico che questo grossolano errore riguardi esclusivamente PD e M5S ? Ovviamente se trucco c'è, non è certo da ascrivere al "broglio " come comunemente inteso , cioè realizzato con false schede o falsi voti nel seggio e poi replicato in migliaia di seggi. Sistemi di questo tipo possono funzionare solo in piccole realtà mafiose per far eleggere un locale prepotente ,ma non certo per far migrare milioni di voti da un partito a un altro. Se "brogli" ci sono stati , in questo caso si deve parlare più correttamente di vero e proprio "golpe", realizzato da strutture operative molto potenti, quali i servizi segreti attraverso la manipolazione dei conteggi, e probabilmente all'insaputa anche degli stessi beneficiari del golpe.Con estrema pacatezza ,ritengo opportuno promuovere uno studio di verifica della possibilità ,anche solo teorica, di un tale "golpe democratico" .Teniamo presente a tal proposito che ciò che si dimostra possibile è molto probabile che diventi reale; la posta in gioco in queste elezioni era altissima e tutti erano fortemente interessati alla sconfitta di M5S ( USA , EU Banche, Industria ,Mafia e Partiti ecc.)
  • Pier Paolo Piscopo (mehiel free) Utente certificato 3 anni fa
    Innanzitutto le schede sono numerate, ne danno un tanto in più ma devi registrare tutto. Poi ci sono i rappresentate di lista e loro vigilavano. Insieme a quelli degli altri partiti. F.I non voleva che vincesse il Pd così anche se mancava il rappresentate del M5S controllava che il Pd non annullasse schede. Basta scadere nel qualunquismo della politica! Io ho conosciuto un MoVimento serio che non è questo. Anche perchè molti di noi hanno le manie di persecuzione e fobia dei troll e così li "psicopatoniggiate" ancora di più. Con molti del M5S che conosco sembra di parlare con gente uscita dal romanzo di Orwel! Ultimo: basta con la cappellata che Farage è un onesto politico, non schierato e che invece è la Stampa cattiva, come sempre, che butta fango. Abbiamo un occasione di farci vedere finalmente seri, e non come ci hanno descritto, prendiamoci in mano il programma della lista Tsipras o quella dei moderati verdi e vediamo cosa abbiamo in comune...molto di più di quello che si pensi. Soprattutto con Tsipras! Forza MoVimento!!
    • uno di noi 3 anni fa
      DIGLIELO A LUI: https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI
  • dario 3 anni fa
    SVEGLIA!!!!! non avete mandato osservatori? e non avevate scrutatori fra di voi? si potrebbe pensare a dei brogli se i risulatti ai seggi presentassero una variabilità notevole. cioè se ci fossero tanti seggi dove il movimento5stalle ha preso un 30-35% e tanti altri dove ha preso un 11%, allora forse si potrebbe pensare a brogli. SVEGLIA!! siete sicuri di capire di logica e statistica? smettetela di cercare puerili scuse e SVEGLIATEVI! a me sembra più logico pensare che abbiate schifato su tutto il territorio 3 milioni di persone, che pertanto alcuni di questi abbiano pensato che non serete in grado di cambiare niente o che quelli del PD saranno anche disonesti, ma almeno non si presentano come degli incapaci in grado solo di urlare, insultare e guardar le stelle sul tetto del parlamento. e piú vi mostrerete come i perfettini bravini senza macchia, senza un piffero di autocritica, piú resteranno solo i fanatici 5stalle a votarvi. cosi' che alla prossima tornata rischierete di passare da 5.8M di voti a 5M. se volete intercettare altri voti, AVETE DA CAMBIARE!!!! LO CAPITE O NO? siete solo arroganti e fastidiosi. oltre che permalosi. dovete solo decidere quali siano le vostre priorità. intercettare voti o continuare a fare gli spocchiosi? cosa è più utile alla vostra causa? .... mioddio.....
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      RISPOSTA SPIRITOSA (ma non troppo) Alla prossima tornata elettorale ? Noi "grillini", che già sapevamo, avremo ancora qualche tubetto di vaselina da parte mentre voi sprovveduti "piddini" l'avrete già consumata da un bel pezzo. :-)
    • dario 3 anni fa
      beh, almeno rispondi alle mie osservazioni. finché dici di andare a tifare per quelli eletti, cerchi una qualche rivincita a parole ma senza costrutto. sei sicuro che mandandomi alla sfilata del 2 giugno i risultati elettorali attuali e futuri cambino?! non risolvete il vostro problema. la possibilità che ci sia un errorino da parte vostra non lo prendete nemmeno in considerazione? e guarda che se volete crescere, (come numero di elettori) dovete proprio CONFRONTARVI CON CHI NON VI HA VOTATO. finora il massimo che avete fatto è stato 1) darvi delle pacche sulle spalle a vicenda, dicendovi quanto siete bravi e belli e forti ed onesti. 2) tapparvi le orecchie urlandoci contro come bambini dell'asilo a chi vi dicesse come mai non vi votiamo. secondo te alla prossima tornata elettorale, cosa succedera'?
    • MarcoB 3 anni fa
      Stefano Chincarini Ma perché hai una visione così polarizzata? Chi non è d'accordo con tutto quello che vi è scritto su questo blog è contro M5S a prescindere, magari è pure un colluso? Non è mica una partita di calcio in cui si debba fare il tifo, un po' di serietà per piacere.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che sei tu fastidiosa e sul blog sbagliato. Oggi dovresti stare in piazza con la bandierina tricolore ad applaudire la sfilata di carri armati, missili ecc... in compagnia dei tuoi eletti !!!
    • uno di noi 3 anni fa
      SVEGLIA!!!!!!!!!!!!! https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI
  • MarcoB 3 anni fa
    Ma invece un po' di sana autocritica mai?
    • MarcoB 3 anni fa
      Ma perché, solo chi è in linea è benvenuto? Mi ripeto, un po' di sana autocritica proprio non si può eh?!? Allora avanti così
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Ancora uno? Siete proprio numerosi e instancabili.
  • Gerardo S. Utente certificato 3 anni fa
    La prossima volta mettiamo uno del movimento in ogni seggio a verificare che non ci siano brogli Il rappresentante di lista, in Italia, è la persona incaricata di seguire le operazioni elettorali presso un ufficio elettorale di sezione e di verificare eventuali irregolarità per conto di un partito o di un candidato che concorre alle elezioni.
  • Matteo C. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ennesimo post vergognoso...Brogli elettorali 2 milioni di schede sparite quindi? Ma vi rendete conto delle cazzate che scrivete? E' così difficile farsi un esame di coscienza e capire di essere la causa della sconfittà? Grillo Casaleggio, e cricca della comunicazione, pasdaran ignoranti siete voi la rovina del M5S!
    • uno di noi 3 anni fa mostra
      hai ragione, è una cazzata,infatti non sono spariti: https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa mostra
      E vai coi professori che sanno tutto. Cambiate un pò tipo di post state diventando noiosi oltre che penosi.
  • massimiliano 3 anni fa
    Cari amici circa un anno fa, alla fine delle politiche mi ero iscritto a questo blog e avevo cominciato a scrivere dei commenti molto critici sulle posizioni che grillo e Casaleggio cominciavano ad assumere per conto dei 5S. Successivamente, democraticamente, sono stato bannato durante la persecuzione dei piddinimenoelle e fesserie del genere. A distanza di un anno invito la Casaleggio associati a rivedere tutti i miei commenti. presto troverete le ragioni di un inesorabile sconfitta!!! Spero possan, invece, servire a rivedere la strategia...
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Visto che sei così lungimirante, perchè non cominci a profetizzare cosa succederà tra un anno con il fiscal compact ?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Un altro professore... penoso.
  • Matteo D. 3 anni fa
    Io credo che dovremmo smetterla di criticare il pd. E’ probabile che si siano aggiunti un 10% percentuale di voti alle elezioni europee illegittimamente, ma bisogna ammettere che avendo in mano tutto il Sistema avrebbero potuto aggiungersi molti più voti, e raggiungere il 90%. A mio parere quindi , quella piccola percentuale di voti in più, che legittima pienamente il caro leader toscano, dimostra l’onestà del pd. D’altronde leggo anche su questo blog le loro critiche costruttive al M5S. Io credo dimostri che vogliono bene al M5S, e vogliono bene anche agli Italiani. Sta a noi dimostrare di volergli bene quanto loro ne vogliono a noi. Se li insultiamo, ovviamente si risentiranno, e non è bello offendere l'altrui sensibilità. Se ai loro elettori va bene credere a quanto i loro leader gli dicono, o pensano che i job act portino loro benessere e lavoro, dobbiamo rispettare la loro fantasia. La fantasia è bella, mentre informarsi costa grande fatica, ed è ingiusto pretendere che un povero elettore legga libri su libri quando basta leggere la prima pagina di giornali attendibili come il Corriere della Sera. E poi la Boschi è davvero bella. Intanto Mr. Farage, che odia il nostro ottimo Renzi, sta aumentando le tasse in Italia: la Tasi si preannuncia un bagno di sangue, che costerà alla maggioranza degli italiani ben più che 80 euro, ed ha già deciso la chiusura di parecchi piccoli ospedali. Questo Farage è davvero la rovina dell’Italia. Matteo
  • raoul romano Utente certificato 3 anni fa
    La maggior parte noooooo beppe noooooooooooo,rezie siiiiiii renzie siiiiiiiiiiiiiii italioti ignuranti popolo di mafia e spaghetti vi piace solo l'apparenza il resto è niente . La sostanza non fa per l'italioto.
  • Eleonora P. Utente certificato 3 anni fa
    Basta lagne, basta dare la colpa a complotti inesistenti, basta prendersela coi pensionati o con chi per loro; usiamo queste energie per fare opposizione come si deve, fare proposte e guardare avanti con intelligenza, se si fa quel che si deve fare i voti vengono da sé.
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    Io non credo che i cittadini della campania ammazzano i loro figli e loro nipoti e poi si sparano un colpo alla testa. Per esempio guardate la Campania o meglio la terra dei fuochi "non la terra dei cachi" massacrata da rifiuti tossici, disoccupazione cronica, e altri disagi di un paese non democratico. Poi una parte di cittadini di quella regione a chi avrebbe dato il consenso x amministrare la loro vita e la vita dei loro figli? vedete questo io non ci voglio credere! http://www.repubblica.it/static/speciale/2014/elezioni/europee/regioni/campania.html?refresh_cens Forse una parte di italiani sono fatti così vogliono essere comprati e manipolati ? io non ci voglio credere! Non lo so se pensare a brogli o qualcosa che gli rassomiglia.
  • Valeria 3 anni fa
    Ma visto che siete tutti esperti di brogli e eravate tutti convinti che ci sarebbero stati perché non avete fatto i volontari per controllare i vostri seggi??? State vaneggiando e muovendo accuse assurde senza uno straccio di prova come hanno sempre fatto gli elettori di berlusconi ossessionati dal complotto rosso. Ci sono scrutatori del 5stelle che continuano a dire di non esagerare e che loro non hanno visto brogli e voi vi sbrodolate in ricostruzioni fantasiose come se foste detective... Il problema é che spesso nei sondaggi si mente è molti magari dicono che voterebbero 5stelle per protesta ma poi effettivamente non vanno a votare basta vedere tutti i giovani al mare intervistati dalle iene. Persino tra le votazioni online sul blog non votano tutti gli iscritti l astensionismo é un fattore importantissimo in una votazione... Alcuni di voi sembrano davvero scemi non capisco come un adulto non possa fare un ragionamento serio invece di parlare di complotti senza prove... Riunitevi a livello locale e come ha detto qualcun altro vi accorgerete che la gente si sta allontando proprio perché spaventata da questo fanatismo che vanifica lo sforzo di molti 5stelle davvero onesti e costruttivi.. Addirittura alcuni chiedono di togliere il voto segreto così che fate andate a bussare alla gente insultandola??
    • Valeria 3 anni fa
      Scrivo qui perché mi da fastidio vedere un movimento potenzialmente positivo perdersi in questo modo seminando solo odio... A livello locale credo ancora molto nel movimento invece a livello nazionale ci si sta perdendo in considerazioni davvero assurde... Gente che si dice certa dei brogli senza avere prove perché mia madre mai sorella e mia cugina hanno votato 5stelle quindi é impossibile avere perso.. Io sono giovane e mi cadono le braccia nel vedere l ennesima possibilità buttata al vento. Si stanno perdendo voti su voti compreso il mio per andare dietro a queste cose e tralasciando il programma che dovrebbe essere la cosa più importante. Non vi viene in mente che forse la gente non vi ha votato perché non siete stati chiari su temi come uscita dall euro o sul l'immigrazione?? Ufficialmente su questi temi il movimento non ha ancora una posizione ufficiale cosa che reputo assurda! Come posso votare qualcuno lasciandogli scheda bianca su uscita o meno dall euro etc?? Bisogna riflettere o si perderanno sempre più voti... Con cordialità e senza nessun odio una ragazza delusa
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Perchè scrivi a noi che siamo così scemi? Vai a portare le tue geniali considerazioni all'ebetino. Gli scrivi una e-mail (come quella bambina dell'alluvione) e vedrai che sarai presa in seria considerazione.
  • Bibì e Bibò 3 anni fa
    Se può servire ad valorare la tessi del gomploddo porto le mie testimonianze: 1- mentre stavomi recando al seggio per votare ho visto,e ripeto ho visto delle scie chimiche. 2- la scheda che mi e' stata data era rosicchiata nell'angolo in alto a dx. 3-la persona che mi ha consegnato la scheda rosicchiata aveva i capelli nella zona nucale irregolari,aveva un rettangolo di circa 2cm x 2cm molto meno folto,chip sottopelle? che ne dite? 4- la persona che mi ha consegnato la matita aveva la pupilla verde porpora,lì per lì non ci ho fatto caso ma adesso che mi fate rifletere penso sia stato un akkroniano. 5- mio cugino mi ha detto che gli akkroniani sono alleati dei renziani. 6- ho leccato la matita solo che quando sono uscito mi hanno detto che poco prima era stata messa nell'orecchio da un elettore rabbiato. 7- la prossima volta mi spiace per voi ma non la lecco piu'. adesso rifleto su altre testimonianze se posono servire il movimento. forza ragazzi.
    • antonio corino Utente certificato 3 anni fa
      l'ebetino ti ha chiesto:"quanto?" e tu cos'hai risposto? "80€ in busta"...?
    • dario 3 anni fa
      Secondo me invece ha ragggione da vendere. LOOOOOOLLLLL!!! ma una risata, solo se peppegrullo ve ne da' il permesso? (cioè se il chip sottopelle da' il via libera...)
    • Adriano K. Utente certificato 3 anni fa
      Ma tu non hai proprio un cazzo da fare che venire qui a occupare un luogo di libero scambio di opinioni?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Fai pena. Almeno ti pagano?
  • Piergiorgio Pagani Utente certificato 3 anni fa
    Allora... va ben tutto ma facciamo il ragionamento inverso. L'anno scorso ci davano al 12,5 a abbiamo preso il 25, al di là di ogni previsione. E se fosse effettivamente dovuto al fatto che parte degli elettori si basa esclusivamente su quello che sente in tv? L'anno scorso Beppe le suonava di santa ragione alla casta come quest'anno ma per stupire bastava dire la parola Scajola oppure zombie. Quest'anno no, siamo andati oltre. Invece di usare la tecnica dello scorso anno Beppe si è perso nello spazio profondo con Dudù, Hitler C. e le tv hanno riportato solo le cose ecclatanti dei suoi discorsi come di consueto, solo che stavolta non erano i ladri smascherati ma le battute di pessimo gusto. Mi dispiace Beppe. Tu hai sempre detto di essere il megafono del MoVimento 5 Stelle e invece questa volta l'attenzione l'hai attratta esclusivamente su di te. Dico solo un'altra cosa: dove lavoro io, le persone che si avvicinano alla politica solo sotto elezioni, e sono la maggiorparte, hanno ancora una percezione negativa dei nostri rappresentanti in Parlamento. Ho dovuto dimostrare ad alcuni che quello che ha menato la On. Lupo il giorno del IMU-Bankitalia era di Sel e non del M5S. Piergiorgio
  • Carlo M. Giuliani (c. giuliani) Utente certificato 3 anni fa
    Nell'articolo si dicono diverse sciocchezze (non a caso è firmato da "Informare per Resistere", spesso non favorevole al M5s nel corso della campagna elettorale). 1) Non è affatto vero che gli elettori 5 Stelle, per loro peculiarità, vadano a votare. E' pacifico che una parte degli elettori del M5s non siano molto politicizzati - come l'articolo vorrebbe invece far credere - e che alle scorse politiche abbiano votato M5s più per protesta. E' quindi plausibile che gran parte di questi elettori non politicizzati possano aver ritenuto più utile andarsene al mare. Per giunta, alle europee si vota solo in un giorno, e l'astensionismo è sempre stato rilevante, indipendentemente dal colore politico degli elettori. Piuttosto, è invece evidente il contrario, e cioè che l'astensionismo sia stato percentualmente meno influente per il PD, perché molto più ricco, organizzato e radicato sul territorio del M5s. Non dimentichiamo che si svolgevano pure le elezioni comunali in 4.000 comuni su 8.000, ed è molto difficile che un elettore, sollecitato a votare dai candidati locali del PD (voto “di bottega”, di convenienza, ecc.), abbia differenziato il voto fra comunale ed europeo. Non dimentichiamo che il PD governa nella stragrande maggioranza di quei comuni dove si votava per le comunali. 2) Non è affatto vero che il M5s abbia perso 3 milioni di voti - come l'articolo si premura di evidenziare - perché, rapportando i voti ricevuti con il 58% di affluenza, al 75% di affluenza delle politiche, i voti persi sarebbero un po' meno di 1 milione. Però, tenendo conto del maggior radicamento del PD sul territorio, e della concomitanza delle comunali, a mio avviso il M5s non ha perso neanche un voto. Il risultato del M5s è stato più che soddisfacente. E' chiaro anche che molti elettori "moderati" in fuga da FI (percepito come perdente), spaventati dalle sparate di Berlusconi contro Grillo (Hitler, assassino, evasore, e chi più ne ha più ne metta), abbiano votato PD.
    • Carlo M. Giuliani (c. giuliani) Utente certificato 3 anni fa
      Grillo ha intelligentemente cercato di politicizzare e radicalizzare il voto ("o noi, o loro", "vinciamonoi", ecc.), per stimolare gli elettori del M5s a partecipare, e per cercare di attrarre un po' di voti dai delusi di Berlusconi. Per questo motivo ha dovuto caricare un po' i toni. Difficile dire come sarebbero andate le cose se avesse usato toni più morbidi.
    • Franco Brizzolari Utente certificato 3 anni fa
      ...e non vogliamo contare gli elettori "responsabili" che si sono fermati davanti alle sparate di Grillo contro tutto e tutti?
  • Menphis 3 anni fa
    Come presidente di seggio mi sento offeso da questo post che ritengo alquanto ridicolo!! Il Pd ha avuto la bellezza di 270 voti su 530. Per raggiungere i voti che ha ottenuto il M5S (75) bisogna sommare quelli di forza Italia e fratelli d'Italia. Il Pd ha preso questa percentuale perché l'elettorato di destra è rimasto a casa perché ha dei rappresentanti che bisognerebbe pigliare e prenderli a ... fate voi!!! Comunque per fare brogli in un seggio bisogna che tutti la pensino nello stesso modo cosa che a me non è mai capitato... Si può discutere solo delle schede contestate che però vengono attribuite definitivamente dal magistrato, che rispetto ad un presidente di seggio,ha/dovrebbe avere un metro di giudizio uguale per tutti i seggi...
    • uno di noi 3 anni fa
      il GRAND TOTAL di 62.000 seggi lo hai fatto tu col pallottoliere?
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    c'è un nuovo post se vi interessa
  • Sandro S. Utente certificato 3 anni fa
    Per quanto ritenga che talvolta ci possano essere stati brogli, in questo caso non stiamo parlando di centinaia o di migliaia di voti, ma di milioni. Ora, per quanto si possa essere complottisti, mi viene davvero difficile pensare che migliaia di persone nei seggi abbiano complottato per eseguire brogli massivi tali da giustificare questo risultato. In altre parole io credo che il risultato sia corretto, semplicemente non siamo stati capaci di comunica con gli astenuti e con gli "indecisi fino all'ultimo". Su questo purtroppo, Renzi è stato più bravo a rassicurare gli indecisi che si informano in TV e sui giornali. Al di là delle critiche ai leader, penso che se davvero vogliamo cambiare questo Paese e la sua mentalità sia responsabilità di ogni attivista e simpatizzate parlare con calma e pazienza a tutte le persone che sono oramai sfiduciate dalla politica e alle quali non è arrivato ancora il messaggio che il M5S è un'altra cosa.
    • Sandro S. Utente certificato 3 anni fa
      Ho visto il video. Il tizio è un mitomane che ha parlato con superficialità estrema di ingegneria del software, sparando una serie incredibile di boiate. Affinchè un piano del genere funzioni occorrone delle falle nella sicurezza fisica e logica dei server che questo tizio non considera. Ed è falso ciò che afferma sulla possibilità di trasformare i voti. Prova a controllare i risultati del tuo seggio con quelli del ministero, vedrai che coincidono. E per finire questo tizio diffama Accenture, che invece è un'azienda trasparente e integra nei rapporti con la pubblica amministrazione.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Per me quelli erano per la maggior parte piddini allettati da 80 euro e dalle promesse del renzi che sono tornati all'ovile.
    • uno di noi 3 anni fa
      non occorrono milioni di corrotti, basta informarsi: https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI
  • M. S. 3 anni fa
    Santo cielo Beppe, ma quanto ti brucia il culo?
  • Lorenzo N. Utente certificato 3 anni fa
    Trovo questa storia dei brogli una forma di complottismo. Insomma, c'erano i rappresentanti di lista nei seggi, no? Non hanno vigilato sulle operazioni di voto e di scrutinio? Non si sono segnati, sezione per sezione, i voti finali? Confrontandoli con i voti riportati dal Viminale dovrebbe essere chiaro se un broglio c'è stato o no. Inoltre tutti quelli che conosco del Movimento che erano nei seggi come scrutatori o rappresentanti di lista mi hanno confermato che il risultato era inequivocabile: 40% al PD, 20% al M5S. Basta coi complottismi basati sul nulla, servono solo a farci perculare!!!
  • F. D. Utente certificato 3 anni fa
    NEI SEGGI È SEMPLICISSIMO FARE IMBROGLI VI RACCONTO LA MIA ESPERIENZA. I Presidenti sono tutti scelti non c'è una casualità. Mio fratello ha ricevuto la lettera per fare il presidente di seggio ma guarda caso è arrivata a elezioni terminate. Mi viene una rabbia perchè si potrebbe cambiare tutto ma sono delle vecchie volpi. Una volta tanti anni fa ho fatto anch'io un seggio, ero la segretaria del presidente lui era il mio fidanzato mi aveva scelta lui e mi ricordo che mancava una scheda quando contammo all'inizio prima di aprire il seggio che ricomparve quando ricontammo alla fine. Pensai che non avevamo contato bene la prima volta. Molto tempo dopo qualcuno mi spiegò come si vendono i voti e ve lo racconto. Sparisce una scheda. C'è gente in ogni città dalla quale si va a comprare i voti. Funziona così. Sparisce una scheda bianca che viene consegnata all'omino che vende i voti e lui la segna con il partito e la preferenza che gli fa più comodo. Questo personaggio ha tutta una serie di persone che sanno che lui fa questo compra e vende i voti. L'omino si mette bello bello in macchina fuori dal seggio. Arriva la vecchina pensionata con tutti i parenti, passano uno alla volta accanto alla macchina e prendono la scheda già votata e se la mettono in tasca. Quindi entra il nipote nel seggio e dietro la tendina scambia le schede e mette quella già votata nella scatola. Poi esce e riconsegna la scheda bianca all'omino (che gli da € 50) il quale prende la scheda bianca e la rivota e così per ogni parente e amico che la vecchina si è portata dietro. Facciamo due conti per fare l'assessore ti bastano 1500 voti? Sono € 75.000.
    • pier 3 anni fa
      Eravate solo tu e il tuo fidanzato al seggio ?Ma sei sicura che fosse un seggio ....?
    • Mimmo D. Utente certificato 3 anni fa
      Per risolvere questo problema ho sempre immaginato che gli scrutatori dovrebbero essere forniti di adesivi non rimovibili e coperti con stampati numeri di codici CASUALI in doppia copia, prima di consegnare la scheda al votante, dovrebbero applicare sulla scheda l'adesivo, dopo che la persona ha votato, si scoprono entrambi gli adesivi che devono corrispondere e chi ha votato non deve poter conoscere il codice. Se non corrispondono la scheda è falsa. Forse ho detto una idiozia. Non so.
    • el ti Utente certificato 3 anni fa
      ma cosa stai dicendo!?!? Il presidente di seggio è nominato dalla corte d'appello, e viene riconfermato ogni anno nella solita sezione....credo tu ti stia confondendo con lo scrutatore che è nominato dal comune, e comunque non arrivano lettere ma c'è una comunicazione del messo comunale che ti invita a ritirare la nomina....
    • Franco Brizzolari Utente certificato 3 anni fa
      E' vero! Da me c'erano 7 seggi, e fuori c'erano 7 macchine con dentro 7 omini che avevano 7 pacchi da 100-150 schede ognuno, già votate. Adesso capisco perché le pizzerie del paese sono state prese d'assalto da un esercito di vecchine nei giorni successivi al voto. Ma chi ha scucito 50.000 Euro ai 7 omini, più i soldi a quelli che si sono presi la briga di sottrarre le schede bianche, più i soldi a scrutatori, presidenti e segretari perchè tenessero la bocca chiusa?
  • giorgio elini 3 anni fa
    Quando si perde ci sono sempre i brogli di mezzo. Ce lo ha insegnato Berlusconi,che non ha mai accettato che i voti non fossero come sperava e a quanto pare ha fatto scuola. Ma voi pensate davvero che per 120 euro in cambio di una faticaccia improba, di responsabilità enormi, un presidente di seggio sia così stupido da fare brogli? O che li facciano scrutatori in cambio dei 90 euro con cui vengono compensati per due-tre giorni di vero tour de force? Per questo quando qualcuno parla di brogli dico che è in malafede. E che con tutta probabilità è uno che li farebbe. Siete uguali a quelli che volete eliminare.
  • f da p 3 anni fa
    Il 25 ero scrutatore e la lezione che ho imparato (sugli italiani) non la dimenticherò mai: in tutta la lunghissima giornata saranno venuti al seggio sì e no una VENTINA di giovani tra i 18 e i 30, mentre è arrivata UNA MAREA di vecchi di 70, 80, 90 anni e persino TRE CENTENARI NATI NEL 1915, SUI LORO PIEDI. Cosa credete che possa votare un vecchio che ha visto la seconda guerra mondiale, se non la conservazione dello status quo in un'epoca di insicurezza e sconvolgimenti globali? I giovani pensano ai cazzi loro e i vecchi pensano a difendere il sistema. Risultato: nel mio seggio PD al 49 e M5S al 13.
    • Adriano K. Utente certificato 3 anni fa
      Appunto, hai spiegato perfettamente cosa è successo. Mi ricordo Di Battista che nelle agorà parlava di rivoluzione culturale. In certe cose ci puoi credere fino in fondo, ma la realtà dei fatti è diversa. E' uno degli elementi sul quale devono fare autocritica. Dovrebbero avere i piedi "un pò più per terra e un pò meno tra le nuvole"
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    FINALMENTE !!! si parla di Brogli elettorali . Io è dal GIORNO DOPO dopo dei risultati che lo sto dicendo sul Blog , ma molti mi prendevano per scemo . Sono stato uno dei primi a dire che , oltre alle irregolarità nei seggi , i brogli avvengono durante i tanti passaggi , ( ES.:Infatti le Corti d’Appello, che devono controllare sul cartaceo l’esattezza dei dati elettorali, e la Cassazione, che deve proclamare il vincitore dopo l’ennesimo controllo, Non operano, ovviamente, un riconteggio delle decine di milioni di schede ((occorrerebbero tempi biblici)), e nemmeno operano un raffronto tra i dati dei verbali dei Seggi e quelli forniti dal Viminale; ma si limitano a controllare che il SALDO dei verbali sia conforme al SALDO totale delle schede ed a ricontrollare le SOLE SCHEDE contestate o nulle (che erano in questo caso poche migliaia), effettuando le eventuali riassegnazioni di preferenze. Un raffronto completo tra i dati dei seggi e quelli forniti dal Viminale richiederebbe molto tempo ed è previsto solo in caso di contestazioni, a Governo ormai insediato.) OVVIAMENTE SOLO Chi è un esperto di queste cose riesce a capirci (io vado per intuizione ed esclusione ) , ma non ci vuole molto per capire che IN TUTTE LE ELEZIONI E REFERENDUM CI SONO I BROGLI . Poi , BISOGNA ABOLIRE L'USO DELLA MATITA !!( usare almeno la penna o meglio il pennarello ) ed ABOLIRE LA DOPPIA PREFERENZA !!! Poi , BISOGNA CAMBIARE E SEMPLIFICARE I VARI PASSAGGI , meno passaggi ci sono e più facile può essere il controllo . Ogni sistema che interpone delle complicazioni non trasparenti nella fase di voto così come in quella di spoglio è SEMPRE manipolabile e NON facilmente controllabile. In pratica favorisce il Broglio e contemporaneamente ostacola i meccanismi di controllo( Che ufficialmente Non ci sono ). Viceversa il sistema manuale, più laborioso, complica il meccanismo di broglio perché riguarda dati fisici (la scheda è materiale e non immateriale come nel voto elettronico) .
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo in tanti non riescono a vedere dove sussista la possibilità di broglio. QUeste elezioni credo, con o senza brogli dimostrabili, siano andate: se ci sono state manipolazioni difficilmente si potranno attuare verifiche del caso. L'omicidio perfetto probabilmente è quello dove oltre a far scomparire l arma del delitto, chi commette l omicidio è inconsapevole o non lo sa. PEr poter riverificare tutto dovremmo chiedere a 60000 presidenti di seggi di verificare i loro dati e ricontarli.Credo sia un operazione impossibile cosi come è impossibile un effettivo conteggio( chi organizza un broglio in un cotesto cosi importante non lascia certo prove). A questo punto inizio a pensare che dopo la condanna del berlusconismo saremo costretti ad un altra umiliazione storica ovvero il renzismo. O ci rialziamo o è finita e avete capito tutto. Nel frattempo tutti i piddini si bevvano la propaganda di stato e sorridano rassicurati ad esser inculati dallo stato nel vedere i loro diritti sgretolati e le loro tasse aumentati. Vediamo come saremo tra un anno. Io il 2018 lo vedo come un miraggio
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Novo post....
  • giacomo z. Utente certificato 3 anni fa
    "Ecco gli Exit Poll italiani ufficiali diffusi in Gran Bretagna negli ambienti della finanza (e facilmente reperibili in rete), ma ancora vietati in Italia." Chi li ha commissionati? Chi li ha fatti? Se sono cosi' facilmente reperibili in rete, perche' non includere un link (possibilmente di una fonte attendibile)?
  • Riccardo C. Utente certificato 3 anni fa
    Per le prossime politiche 2018, sarebbe il caso che il Movimento attuasse con ampio anticipo - sin da ora - una campagna di Formazione dei Rappresentanti di Lista, facendosi aiutare da uno staff di legali esperti in materia (amministrativisti e penalisti) con una serie di corsi ad hoc in ogni capoluogo di Regione. Per evitare i brogli, occorre conoscerne bene tutti i possibili metodi. Uno dei più subdoli pare sia stato inventato dal PCI: la mina di una matita da voto incastrata sotto l'unghia del dito o del pollice. Al momento dello spoglio, basta fare un segnino con la mina nascosta sul simbolo, e quello diventa un voto valido, a prova di qualsiasi riconteggio! Notare che le schede bianche sono sempre presenti in grande abbondanza, specie in queste europee. Per avere un efficace metodo di controllo, occorrono almeno due (meglio 3 o 4) rappresentanti per seggio: almeno 1 deve essere SEMPRE presente (meglio in 2, 1 che controlla il seggio, l'altro le cabine); devono essere preferibilmente anche 3 o 4 per potersi dare il cambio per il pranzo o per le necessità fisiologiche; inoltre dovrebbe essere applicato rigorosamente il divieto di usare il cellulare dentro l'aula, sia durante il voto sia durante lo spoglio (soprattutto i rappresentanti dei PCI, usavano telefonare in continuazione, sia per distrarre gli altri, sia per intimorire, facendo sempre notare di avere un continuo appoggio di qualche superiore o di qualche autorità dall'esterno). Occorre una formazione di tipo professionale: la legge sul voto non è semplicissima, il rappresentante - che è un Pubblico Ufficiale - deve conoscere esattamente il suo ruolo, i suoi diritti, i suoi doveri e le sue responsabilità, deve poter contare sul sostegno del Movimento e sul supporto di avvocati competenti, che si rendano disponibili ad intervenire prontamente, in tutti i seggi, in caso di necessità. Il Rappresentante deve avere con sé una copia della Legge, il cellulare del Rappresentante del Movimento candidato in Lista,
    • Lorenzo N. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Concordo assolutamente sulla necessità di costruire una "macchina elettorale" molto efficiente e fatta di gente preparata e formata. Detto questo, scrutatori e rappresentanti di lista del MoVimento c'erano anche questa volta, e i brogli riportati sono pochissimi. Tutti quelli che ho sentito confermano la regolarità delle operazioni di voto e di scrutinio, e che nella loro sezione i risultati erano coerenti col voto nazionale, con PD davvero al 40% e il M5S davvero al 20%. Spero davvero che non ci si attacchi a questa bufala del broglio, non solo perché non ci sono elementi concreti anche solo per sospettarlo, ma perché sarebbe un boomberang. Io sono stufo di sentirmi perculare da amici, parenti e colleghi sul fatto che il MoVimento è fatto da boccaloni "gomblottisti".
  • Aurelio Di Gennaro Utente certificato 3 anni fa
    Post dovuto e necessario. Si votava dalle 7:00 fino alle 23:00 e lo sottolineo, fino alle … 23:00! (?) Considerata la basa affluenza alle urne, le ultime ore sono diventate “adatte” per potenziali … brogli! Bisogna, comunque, usare e istruire meglio i delegati del M5S. Un saluto a tutti.
  • marco torino 3 anni fa
    Se ci vogliamo fare del male questo è un dei modi migliore. Il comportamento alla Silvio legittima le critiche dei media, perdere ci può anche stare ma se non se ne trae una lezione per il futuro allora sa di masochismo.
    • marco torino 3 anni fa
      X Stefano Fatti una domanda. Se avessimo avuto il 41% questo post ci sarebbe?
    • Adriano K. Utente certificato 3 anni fa
      Ma siete fuori di testa? Questo è un dannatissimo post, è una opinione. Ma dove sta il problema? Se vuoi sapere cosa pensano le persone devi LEGGERE I COMMENTI, NON IL POST. Leggiti i commenti e poi vedi se quelli che lo hanno letto lo condividono o no, e poi ti puoi permettere di dire che stiamo sbagliando o meno. Usate un blog come usereste un giornale. La mia opinione è nel mio commento non in questo post che non condivido. Siete convinti che la gente venga qui a farsi imbeccare la verità. La gente viene qui a dare una opinione, non a dare consenso plebiscitario per ogni cosa che viene pubblicata.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Chiedere correttezza e trasparenza è diventato un errore?
  • enrico viola 3 anni fa
    no cari amici, se si perde si continua a combattere ma non si piange. questo post e tutti i commenti che alimentano questo sospetto sono una autentica idiozia, che offrono una immagine sgradevole del movimento.
  • antonio guerra 3 anni fa
    2 sono le ipotesi: 1)se quanto scritto è farina del sacco Grillo allora quanto scritto è la dimostrazione che l'uomo non c'è con la testa e marcia sulla strada di alcuni personaggi del passato. Indagare sulle relazioni parentali e amicali.... e poi? 2) ipotesi meno verosimile. E' farina del sacco Casaleggio per giustificare la sconfitta e fatta dire dal grullo tanto di grullate ne dice tante per cui una più una meno fa lo stesso. Certo che se anche il guru Nobel comincia ad avere qualche perplessità i M5S devono cominciare un po' a preoccuparsi.
    • antonio corino Utente certificato 3 anni fa
      com'è già che si sarebbe "suicidato" il dirigente MPS-(PD: lanciandosi di schiena dalla finestra dell'edificio MPS...Complottismo o un nuovo caso Pinelli?
  • franco paoletti 3 anni fa
    Chi, almeno una volta, ha partecipato all'attività di scrutatore o rappresentante di lista all'interno del seggio, sa che i brogli nei seggi, almeno su larga scala (2 milioni di voti) sono impossibili. (ovviamente non si puo' escludere che quà e là qualche scheda possa essere "male interpretata" ). Anche l'idea che il sw centrale possa alterare il risultato è ridicola in quanto sono poi esposti i risultati disaggregati per regione, provincia, comune fino al singolo seggio. Chiunque è in grado di controllare i risultati del "suo" seggio e vedrà che corrispondono sempre con quelli registrati sulle schede cartacee il mitico "ricontiamo" di B e soci di piu' di mille sezioni si concluse con una bolla di sapone. A proposito, le ultime righe del post affermano che le votazioni via rete sono mooolto piu’ alterabili di quelle tradizionali cartacee. Questo sSuggerisce qualche spunto di riflessione?
  • Nicola F. Utente certificato 3 anni fa
    I traditori del M5S si vergognino. Beppe, trasforma il M5S in Partito Conservatore di Governo ed ingoia tutti. Avrai il voto di tutti i giovani Moderati di Centrodestra ma con nuovi dirigenti dalla fedina penale immacolata!
  • Gianni Salorta 3 anni fa
    "Ecco gli Exit Poll italiani ufficiali diffusi in Gran Bretagna" addirittura gli exit poll ufficiali? Azz, qui si fa informazione sul serio, altro che i media di regime. "ma ancora vietati in Italia" questa poi. Come sempre un ringraziamento speciale per le fonti ben specificate e facilmente verificabili.
  • Denis G. Utente certificato 3 anni fa
    Boh,nel video dopo elezioni colpevolizzi i pensionati,ora sono i brogli.Speriamo bene...
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    Per oggi non scrivo più ! Ormai i troll attaccano anche qui e non si può fare un post a ns/ discrezione,,,che veniamo attaccati ! Non bastano , i media e i giornali...non vogliono lasciarci in pace di esprimere il parere ..sbagliato o no che sia. Saluti alla merkel! Saluti alla Le pen! A salvini! A tsipas e ai verdi !
  • Roberto Romano 3 anni fa
    Io credo che ci sono stati degli imbrogli, quando non si vuole che uno schieramento politico non vinca perché minaccia un pericolo per un establishment che assicura stabilità ai forti poteri della politica e finanza, come in passato era il PCI, è molto probabile che si praticano degli imbrogli elettorali, se venissero veramente indagati, ogni elezione presenterebbero essere fatti degli imbrogli. Se invece non ci fossero stati degli imbrogli, cosa che io ne dubito, allora Il vero vincitore di questa elezione è il regime dei media per la loro schifosa campagna anti-Grillo/M5s portata costantemente nei loro TG e giornali al servizio dei poteri forti dei partiti, banche, e alcuni imprenditori.
  • andrea bruni 3 anni fa
    bisogna saper perdere. riflettere sulle ragioni della sconfitta. e migliorarsi perchè non accada di nuovo. Oppure si può urlare all'imbroglio, arbitro venduto e allearsi con il primo che passa. complimenti, ma perchè nessuno ha urlato all'imbroglio quando alle politiche il m5s fece molto meglio dei sondaggi?
  • andrea 3 anni fa
    No, non basta. Non sono gli exit poll inglesi ( dell'ambiente della finanza) che possono da soli fornire la prova di un atto talmente scandaloso. Questi sarebbero gli exit poll delle ore 20, poi gli inglesi cosa hanno detto del risultato finale? Se avevano quei dati che fornite come mai dopo non hanno detto nulla ed hanno confermato i dati italiani? Avevate i rappresentanti di lista...i loro commenti sono A) non ho notato niente oppure B) mi pare strano "mi sembra", mi e' parso", "credo", tutta roba completamente irrilevante. O prima di parlare raccogliete prove piu' decisive e concrete oppure abbiate il buon senso di non dire niente. In questo modo fate la figura di coloro che semplicemente non accettano la sconfitta.
  • Deuteros plous 3 anni fa
    Non credo vi siano stati brogli.Semplicemente,gran parte dell'elettorato di destra non è andato a votare(nè quelli che votavano M5s,nè quelli che votavano Forza Italia),delusi dalle scelte di questi partiti o movimenti.Un'altra parte dell'elettorato di destra ha votato per Renzi,che gli ha messo 80 euro in busta paga(pecunia non olet). L'elettorato di sinistra,invece,è andato a votare quasi interamente. Del resto Renzi ha preso meno voti di Veltroni alle scorse europee,ma si è trovato con una percentuale di votanti molto più alta,ciò appunto grazie all'astensionismo che ha colpito una sola parte. A me sembrano risultati spiegabilissimi.
    • Deuteros plous 3 anni fa
      Roberto,aspè relax,se parli di campagna mediatica contro il Movimento(giornali e tv)si può esser d'accordo.Ma parlare di brogli,vuol dire non voler guardare in faccia alla realtà,non voler rimediare ai propri errori,e prepararsi ad una ennesima scoppola elettorale la prossima volta...
    • Roberto Romano 3 anni fa
      O sei cieco e sordo, o semplicemente ingenuo per non dire ignorante, sempre se non sei nato stamani...Ci sono stati sempre e ci saranno sempre degli imbrogli elettorali quando non si vuole che uno schieramento politico non vinca perché minaccia un pericolo per un establishment che assicura stabilità ai forti poteri della politica e finanza, come in passato era il PCI, e non solo.. Non potevano lasciare al popolo far vincere il M5s, e grazie anche al regime dei media nostrani per la loro schifosa campagna anti-Grillo/M5s portata costantemente nei loro TG e giornali al servizio dei poteri forti dei partiti, banche, e alcuni imprenditori.
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Deretanos....nun fai na piega
  • toresal 3 anni fa
    Siamo l'Europa democratica,dove chi non vota risulta schedato nel Comune con scheda elettorale non timbrata!Non comprendo la necessità del voto segreto contrariamente chi non vota risulta documentato!!Se siamo veramente democratici e voto nascosto in un urna e deposito la scheda in una scatola non trasparente di cosa si teme?In Germania votano da casa in rete e Pin segreto personale "questi sono Risparmi mentre noi buttiamo soldi"!Se dichiaro e si verbalizza per chi voto apertamente cosa si deve temere???La democrazia che non è vera!!!
  • Anna Cartesi 3 anni fa
    Semplicemente #icontinontornano !!!
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    A mio modesto parere stando molto a contatto con le persone regna la paura dei movimenti anti euro paura generata dalla male informazione e se brogli ci sono stati sono stati minimi ( comunque a sfavore del M5S ). Penso invece che l' 80% dei dipendenti pubblici e molti pensionati quelli che guardano la Rai o mediaset e non hanno accesso all' informazione abbiano diviso il voto tra pd e fi e relative stampelle. La grande forza del M5S sono i giovani circa 50% per ora percentuale destinata a crescere perché fin da ora è in crescita il consenso verso il M5S . Il M5S avendo contro il pd è destinato solo a vincere sono i giovani la vittoria del M5S e le persone tutte che hanno accesso all' informazione
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    Negli anni 70 sono anche stata scrutatrice in seggio, ma sono talmente ingenua che solo dopo 40 anni, cioè il 25 maggio 2014 alle ore 9,30 ho scoperto che la matita copiativa si cancella, e ho anche notato che pur essendo solo l'inizio della mattinata la punta della matita era già praticamente piatta consumata, l'hanno sostituita quando ho fatto la prova di cancellazione di fronte al seggio.
    • stefano a. 3 anni fa
      Ecco che ritorna la storia "della matita che si cancella".Sono ormai vent'anni che senza soluzione di continuita' svolgo servizo presso i seggi come presidente.Durante le politiche del 2013,nel mio seggio, molte persone mi segnalavano l'ipotetica possibilita' di cancellazione del segno della matita sulla scheda, addirittura un'elettrice e' uscita dalla cabina con in mano matita e un foglietto bianco mostrandomi che era possibile cancellare quanto appena scritto. Non sapendo cosa replicare, mi sono limitato a chiedere se fosse interessata a verbalizzare la cosa. Alla conclusione delle operazioni di scrutinio, a risultato ufficializzato, ho provato, in presenza di tutti i componenti il seggio e di numerosi rappresentanti di lista, a fare un segno su una scheda dichiarata nulla. Ho poi preso la gomma contenuta nel sacchetto del materiale di cancelleria in dotazione e... il segno non si cancellava ma, si sbiadiva unicamente il colore tipografico dei simboli dei partiti. Questa e' la mia esperienza e chiedo che, nel caso qualcuno avesse da dire ancora qualcosa sulla materia, lo facesse con cognizione di causa.
  • Neutral Sgrassatore 3 anni fa
    Anch'io ho questa forte sensazione che qualcosa non quadri; possibile che tutti gli istituti di sondaggio si siano sbagliati così grossolanamente? Escludendo l'evidenza della concomitanza di due distinti eventi, l'aumento dell'astensionismo è il travaso di voti al PD da FI e Centro (che è l'unica causa credibile del risultato, è nei numeri), rimane il dubbio su quella percentuale sulla quale neanche il più scemo dei Piddini avrebbe scommesso un centesimo... Mi chiedo, e Vi chiedo, come vengono comunicati al Ministero degli Interni i risultati di una sezione? con una telefonata? una email? Chi controlla la "traduzione dei risultati" dalla comunicazione (via telefono o via email) all'inserimento degli stessi nel server del Ministero? Vengono successivamente raffrontati questi dati? E chi lo dovrebbe fare? Esiste un organismo indipendente che ha questi poteri? (di verifica). Quanto tempo dopo vengono distrutte le schede e i verbali di chiusura? Sono domande che mi faccio, dov'è possibile trovare una risposta chiara? Certamente per il futuro DEVE ESSERE ESCOGITATO un sistema di controllo personale della scheda su cui abbiamo votato. In ogni caso ammesso che ci siano state anche 1000 sezioni che hanno scrutinato in mala fede ciò non giustifica i numeri. Io continuo a dubitare sul "trasporto" dei dati dalle migliaia di telefonate o email, tutte convergenti a un unico centro di raccolta dati, al loro successivo inserimento nel computer.... Quanto avrei dato per essere lì, a vedere che cosa è successo.....
    • Franco Brizzolari Utente certificato 3 anni fa
      Fai il Segretario di seggio una sola volta, e le risposte te le dai tutte da solo. Cordialità.
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    Non è bello da dire, ma se per il referendum monarchia repubblica, sono intervenuti i brogli per far vincere la repubblica: a chi fa comodo questa repubblica delle banane? A me p.e. vengono in mente le stesse persone/interessi economici che hanno fatto dimettere berlusconi a favore di Monti. Sembrano fatti così lontani e invece sono sempre parte della democrazia controllata in cui viviamo.
  • Pippo Depapero Utente certificato 3 anni fa
    Sono assolutamente d'accordo : La verifica del voto va fatta per fugare ogni ragionevole dubbio . Alla fine probabilmente scopriremo che 80 euro erano più che sufficienti per convincere quelle persone e che qui non c'è voglia di cambiamento .
  • Noè SulVortice Utente certificato 3 anni fa
    Il vero broglio non è nei voti ma nelle balle che raccontano in televisione e riportano sui giornali.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Ogni riferimento a fatti realmente accaduti è puramente casuale... http://youtu.be/kgpxvjw0-Nk
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA BLOG!!! Lo devo scrivere: - Questo post prolisso, pur sincero, è controcorrente rispetto al marker socio-politico del sig.Beppe Grillo del Mov dove si anticipano gli eventi anzichè contestarli, poi. - Sarà fuori luogo notarlo ma oggi non vedo quì la maggior parte dei bloggers + affidabili. - Chiaramente l'impostazione del post oggi mira al dispiegarsi di interventi definiti "influencers" o + volgarmente "trolls" i quali che potranno festeggiare su 4 tasti la festa del Belin-Paese! - Approfitto per augurare buon proseguimento di giornata non a tutti. Questo è il mio 1° ed ultimo intervento sull'argomento; tolgo il disturbo. Hasta pronto.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Urtima missiva?? 'N'approfitto pe' salutatte...avemo,puro,perso,ma er blogghe...'na popolarità che manco ai tempi de Sodano...c'o sai chi è Sodano no?? L'ateo p'antonomasia...
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      P.S.: cancellare "che" o "i quali" grazie.
  • Endre Andra Utente certificato 3 anni fa
    Pagliacci, buffoni e rosiconi che non siete altro. Non sopporto Renzi e non l'ho mai votato, ma piuttosto che dare il mio voto a un rosicone urlatore come Beppe Grillo mi mangio la scheda. Quando vincevate (meritatamente) le elezioni l'anno scorso contro ogni pronostico nessuno parlava di brogli vero? Avete auto mille chance per cambiare, almeno un poco, questo paese governato ora dalla peggiore democrazia cristiana. Invece avete preferito l'isolamento politico e le sparate a caso dei vostri "leader", consentendo un revival del morto Berlusconi e il ritorno della DC renziana. Avete condotto una campagna elettorale al limite del ridicolo, con Grillo messo sotto da un noto giornalista d'assalto come Vespa, il peggior buffone mai visto in tv. E come se non bastasse, ora vi inventate pure le panzane sui brogli, quando invece il 20%+ è comunque un buon risultato, se lo si sa sfruttare invece che fare ostruzionismo futile che permette solamente a quella specie di partito noto come PD di fare quello che gli pare, promettendo e ingannando gli italiani. Magari interrogatevi su quanto avete fatto dalle scorse elezioni ad ora, cosa è cambiato in questo Paese grazie ai vostri parlamentari, e cosa avreste potuto fare di più (molto, a mio parere). Basta piangersi addosso o dare la colpa agli altri. I numeri li avete, vedete di farne qualcosa di buono, invece di allearvi con gentaglia come Farange, che guarda caso ha vinto in UK proprio con i voti dei pensionati tanto ostili al vostro movimento, stando a quanto dice il vostro amato Grillo.
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      "Avete preferito l'isolamento politico" ... "vedete di farne qualcosa di buono, invece di allearvi con gentaglia come Farange"... Ma figliolo mio, mettiti almeno d'accordo con te stesso: se non ci alleiamo con nessuno, preferiamo l'isolamento politico; se ci alleiamo con qualcuno, questo qualcuno è gentaglia... Fa' che dire che dobbiamo confluire nel PD o in qualche altra cosa del genere, e la finiamo subito... Diamine: una volta i comunisti avevano i migliori agenti segreti del mondo, ora i loro eredi neppure più i troll sanno fare?... :)
    • fabio n. 3 anni fa
      Io la domanda la giro a te...fino che Grillo urlava e si vinceva tu dici che lo votavi...oggi, dove mi sembra evidente che il m5s cominciasse seriamente a dare fastidio (ma come? se come pensi tu fino ad ora non aveva fatto nulla)dai contro tutto a Grillo. Se in questo paese non ti sei accorto ancora cosa ha fatto il m5s nei confronti dei "potenti", bhè capisco diventi difficile per te capire se queste elezioni fossero regolari. Ma ancora ti chiedo...sei sempre convinto di vivere in un paese normale? Grillo è il problema? Sei veramente sicuro di aver capito cos'è un movimento? Un saluto.
    • Egale Cerroni Utente certificato 3 anni fa
      Stai calmo, nessuno tribola come te, hai bisogno di un dottore.
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Scrivi troppo, sei prolisso per non essere un TROLL!
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Renzi non ti piace e non ti piace neppure il Movimento 5 Stelle ma vuoi che i problemi dell'Italia siano risolti dal Movimento. Lo sai che al governo da tre anni ci sono le larghe intese? Non pensi si dovrebbe chiederle a loro le soluzioni?
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Un mio congiunto candidato a sindaco del movimento Era nel seggio c'è stato a turno con altri attivisti Non raccontate balle Piuttosto vedete un po' ha preso 400 voti in meno per Certe esternazioni negli ultimi tre comizi di Beppe dare la colpa agli altri senza autocritica Mi dispiace ma non andremo lontano Adesso poi che l'attenzione si fa incandescente sulle alleanze Europee qui ci sono molti attivisti, come la sottoscritta molto ma molto perplessi
    • Egale Cerroni Utente certificato 3 anni fa
      tu non sei attivista, sei del pd. vota pd e stai tranquilla.
  • Elia Castagni Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, brogli o no, bisogna avere certezze per non pensare male, quindi ci vuole una soluzione per la prossima volta; cioè bisogna risolvere il problema e non piangerci sù. Io ne avrei una di soluzione: in Italia abbiamo circa 60mila sezioni se in ogni sezione ad assistere allo spoglio ci va un rappresentante dei nostri, come lo possono fare le altre forze politiche per loro, non ci faremo assillare da questi dubbi. Siamo oltre 100mila o forse 500mila gli iscritti al movimento, comunque se durante lo spoglio ognuno di noi nel suo territorio va ad assistere allo spoglio nella sua sezione, in quasi tutte avremo la certezza del non broglio. Se il movimento ci certifica come "rappresentanti di lista" ognuno di noi che ha buona volontà di perdere qualche ora gratis per dare un servizio di trasparenza lo può fare. Questo quasi garantirebbe un non broglio, sempre se ci fidiamo di chi mandiamo là, ma se non fosse così allora parliamo di niente. Se nel blog o nel movimento prima delle elezioni si crea un link con le 60000 sezioni e ognuno, regolarmente iscritto al movimento e certificato come rappresentante si iscrive nella sua per la verifica che lo spoglio sia corretto, sapremo in quali e quante sezioni lo spoglio è stato "certificato" da noi.
    • uno di noi 3 anni fa
      è il GRAN TOTALE chi lo fa?
  • lupo della steppa 3 anni fa
    Lo strumento per controllare il voto già esiste e si chiama: "RAPPRESENTANTI DI LISTA" ed allora gli attivisti del M5S si mobilitino per avere un proprio rappresentante in ogni seggio. I meetup sono uno strumento di esclusione dei simpatizzanti del M5S che non amano confrontarsi telematicamente e vogliono guardare in faccia chi li rappresenta (e sono milioni). Per voi hanno votato tutte le categorie: impiegati, imprenditori, principi e puttane. La maggio parte di queste persone non ha alcun contatto con i loro rappresentanti parlamentari non essendovi sedi del movimento e le assemblee aperte, di fatto, sono state abolite. Se continuate su questa strada tutti costoro (compreso il sottoscritto che ha sempre votato per il M5S) si allontaneranno, rendendosi conto che "uno vale uuno" è soltanto uno slogan.
  • Jakov Petrovic Goljadkin Utente certificato 3 anni fa
    ...e qualche prova un po' piú solida di un exit poll (notoriamente poco affidabile)? Nella ricerca scientifica vale la regola non scritta che tanto piú un'affermazione é clamorosa quanto piú devono essere incontrovertibili le prove a sostegno. Qui si parla di un risultato elettorale modificato del 10%, forse del 20%, su scala nazionale. Con tutta la buona volontá non basta un exit poll per sostenere una simile teoria.
    • oreiPiero 3 anni fa
      Un ottimo indizio del calo dei voti del M5S è anche un capo politico che reclama in comizio la lupara bianca, la vivisezione e i processi popolari agli avversari poolitici da lui incondizionatamente scelti. Insomma, un capo politico con il delirio di onnipotenza.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Forse no ma di certo è un buon indizio visto chi gestisce la cosa pubblica.
  • Angiolo panichi 3 anni fa
    Ragazzi noto una certa agitazione in pancia. Propongo due conclusioni ed accetto commenti e non offese se ci riuscite : A) gli alieni hanno truccato gli esiti elettorali B) i due psico-buffoni leader ms5 hanno tirato fuori la loro vera essenza e la gente se ne è resa conto Ciao
  • O. A. (oa) Utente certificato 3 anni fa
    Invito tutti gli Amici Attivisti a partecipare ad un Sondaggio/Sentiment su questo tema nel mio Blog: "Secondo te, le ultime Elezioni Europee, sono state regolari?" e mi permetto di segnalare il link per partecipare al sondaggio: http://www.live-you.com/sondaggio-ultime-elezioni-europee-sono-state-regolari/ Sono presenti diversi contenuti, video molto interessanti e scabrosi sul tema dei brogli elettorali, il film completo "uccidete la democrazia" in cui i brogli avvenuti nel 2006 sono praticamente cosa certa. Io ho molti dubbi e sono convinto che queste elezioni europee 2014 siano state pilotate! La Democrazia in questa nostro Bel Paese, sospesa da diverso tempo, è a serio rischio. Noi del M5S siamo l'ultima barriera a difesa della libertà.
  • Marco alba 3 anni fa
    Buongiorno,a tutti. E' la prima volta che scrivo sul blog e non ho mai votato M5S (anche se l'anno scorso ci sono andato vicino). Volevo chiedere a qualcuno dei sostenitori se si vuole dimostrare i brogli partendo dalla differenza tra i sondaggi e iil voto successivo come mai il ragionamento non vale per le politiche dell'anno scorso, stessa discordanza ma al contrario? Sul post di ieri su Farange mi sfugge la motivazione di doversi accordare a tutti i costi in Europa con qualcuno per contare (con i parlamentari di Ukip mi sembra si arrivi a circa 40 su un totale di oltre 700) mentre in Italia vale il ragionamento esattamente opposto non mi alleo con nessuno e aspetto il 51% ( che con la vostra proposta elettorale a vocazione proporzionale mi sembra un tantino utopistico). Non è semplicemente che qualche milione di italiani vi hanno votato sperando di cambiare qualcosa in Italia (magari insieme al PD?). Sarei felice di qualche risposta. Grazie
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Per quanto riguarda i brogli, non posso sapere se ci siano stati ma non penso che avrebbero potuto stravolgere il risultato fino a questo punto. Comunque, il punto centrale è che le intere elezioni sono state viziate in radice dal grande broglio di una stampa di regime asservita al potere (siamo al 69esimo posto al mondo per la libertà di stampa) e della promessa - leggasi "voto di scambio" - degli 80 euro, che ha funzionato come quella dell'abolizione dell'ICI da parte di Berlusconi nel 2008. A queste condizioni, non penso ci fosse bisogno di ricorrere a brogli nei seggi. Per quanto riguarda Farage, la motivazione dell'accordo è legata al regolamento dell'europarlamento (senza entrare in un gruppo, saremmo in pratica semplici spettatori, e non potremmo neppure mettere all'ordine del giorno delle interrogazioni) e la scelta dell'EFD è motivata dalla non-connotazione ideologica di questo gruppo, che ci permetterà comunque di portare avanti le nostre battaglie a prescindere dalle posizioni degli altri membri (come l'UKIP di Farage). In sostanza, potremo essere d'accordo con Farage su singoli punti e in disaccordo su altri. Che, se ti ricordi, è la stessa cosa che avevamo proposto anche a Bersani - valutare l'appoggio al suo governo punto per punto -, ma a lui non andava bene e voleva una fiducia in bianco.
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      1.un exit-poll non è la stessa cosa dei sondaggi pre elettorali sulle intenzioni di voto da noi sempre contestati; se siamo abituati all'incompetenza dei sondaggisti italiani (con dati e campioni risalenti anche agli anni 70), siamo più scettici sull'irrilevanza di quelli inglesi, abili e soprattutto antichi scommettitori..riconosciuti a livello mondiale, assieme agli americani, in quanto a validità ed affidabilità delle loro rilevazioni..ma al di là di questo i punti oscuri sono tanti e troppi..gli esposti alla procura per quel che era possibile ci sono già 2.senza un gruppo saremo relegati al ruolo di "Osservatori" senza poter votare o porre interrogazioni parlamentari, ma solo emendamenti nelle proposte che la prossima coalizione ppe e pse potrebbero, come anche no, includere..di fatto senza gruppo si può solo documentare senza essere attivi dall'interno 3. il proporzionale funziona in gran parte dei paesi occidentali, chissà perchè qui non lo vuole nessuno..il Consultellum dei Saggi nominati da Napolitano è un proporzionale. Il MoVimento è sempre stato aperto ad un Governo di Scopo, si vota in comune ciò che sensato, si vota divisi per ciò che è per Noi insensato.. per farlo non serve il 51% nelle camere, serve solo essere onesti e votare tutto ciò che fa bene al paese..come puoi allearti con chi NON vota con COSCIENZA ma solo per direttiva dei vertici di partito? non calendarizzano proposte dei5s, votano tutti contro nel caso sporadico arrivi in aula, nel caso ancora più raro si trovi accordo (xEs. Reati ambientali, Compensazione dei Debiti/Crediti della p.a, Impignorabilità della prima casa da aprte di Equitali etc) tutti zitti perchè la notizia del successo 5s non deve mai trapelare menchemeno essere pubblicizzata 4."qualche milione di italiani vi hanno votato sperando di cambiare qualcosa in Italia magari insieme al PD?" CHI VOTA IL MOVIMENTO NON SPERA DI CAMBIARE L'ITALIA INSIEME AL PD MA SPERA DI CAMBIARE L'ITALIA E FINALMENTE LIBERARLA DALLA DC!
    • Adriano K. Utente certificato 3 anni fa
      In merito alla domanda sui brogli non devi chiedere agli iscritti, mica l' abbiamo scritto noi questo post. Io se vuoi ti do la mia opinioine: io sono un iscritto e, anche se di brogli ce ne saranno stati esattamente come è sempre avvenuto, non credo che siano stati decisivi per il risultato. Dopo di che, sfido chiunque a non averlo pensato: a tutti è balenato nella mente che in quel risultato ci fosse qualcosa che non quadrava. Comunque queste sono solo congetture. Se ad ogni elezione si urlasse all' imbroglio non andremmo più da nessuna parte. La mia opinioine sulla faccenda Farage è che è stata troppo montata dai media. Come tutti, stanno facendo le loro considerazioni, ed è chiaro che cercare di allearsi con partiti che hanno più seggi è una mossa politica. La linea del movimento non cambierà comunque perchè il programma di 7 punti lo hanno pubblicato a dicembre. Come potrebbero non portarlo avanti solo per convenienza politica? Sarebbe un autogol colossale che decreterebbe la distruzione del movimento.
    • uno di noi 3 anni fa
      il PD non ha preso la META' dei voti del Mov. l'anno scorso, è la distanza di 20 punti percentuale che NESSUN sondaggio ha riscontrato l'anomalia che tu fai finta di non vedere. cambiare l'Italia insieme al PD? sto facendo da tre anni l'elenco di tutte le porcate che ha fatto, ma sono talmente tante che probabilmente non finirò mai. ovviamente tu non le hai mai viste?!
    • Egale Cerroni Utente certificato 3 anni fa
      col pd il movimento si sarebbe sporcato da subito. i fatti lo dimostrano. spero che sia anche l'ultima volta che scrivi sul blog.
    • Elia . 3 anni fa
      Ti scrive un'elettore che ha votato in 25 anni tutte le forze politiche Italiane. Questa mia non e' contro nessuno, cercando di renderla piu' contruttiva possibile: L'Italia e' oggetto di una disintegrazione sociale ed economica mai vista in precedenza, ora voglia o non voglia siamo davanti a questi episodi che nessuno al governo vuole fermare al contrario alimentano il malcontento generale generando il caos, o meglio dire: meno capisco piu' va bene per i molti. Di certo un cittadino che vede disintegrare il suo paese giorno dopo giorno inizia ad avere una forza tale da non accettare questa condizione e questo movimento rispecchia questi cittadini. si vogliono informare, migliorare e far rinascere il proprio paese con metodi innovativi e concreti. Le nuove idee mettono paura a chi non vuole cambiare e di certo il fatto per chi e' al potere che "naturalmente" difende con le unghie il proprio "ossetto". E' chiara una cosa, Sono profondamente ottimista nel proseguo di nuove intenzioni e come sempre affermo: La rivoluzione e' culturale e nessuno la FERMA. Buona giornata.
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Ma chi ha votato per andare insieme al pd? Ma scherzi? Poi sei andato quasi vicino a votare il m5s! Mi fa venire in mente "il quasi gol" di quel anziano commentatore calcistico scomparso (di cui non ricordo il nome)!
  • Ciro Cacchi 3 anni fa
    CINQUE MILIONI E MEZZO DI VOTI non si rubano CINQUE MILIONI E MEZZO CINQUE MILIONI E MEZZO CINQUE MILIONI E MEZZO CINQUE MILIONI E MEZZO se il PD fosse così bravo governerebbe da 150 anni e invece nel PD ci sono stati anche D'alema e Veltroni... uno stupido ci arriverebbe un 5 stelle, essendo sotto la soglia di stupidità, no
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Volevi che rubassero 6 milioni di voti, con il PD all'80 %?
  • Mauro Heimann Utente certificato 3 anni fa
    L'ultimo periodo del post non l'ho inquadrato bene, mi sembra più un autogoal... Vorrebbe dire allora che i voti del Movimento attraverso la Rete (digitali) potrebbero essere più falsi dei voti (fisici) delle primarie del piddí?...
  • Maurizio G. Utente certificato 3 anni fa
    Uh uh uh, hi hi hi, i brogli, ah ah ah ah. Grillo.... la m....a più la rimescoli e più puzza. Voi altri andategli dietro, convincetevi pure che ciò che prima era inaffidabile (il sondaggio) ora è la verità. Quanto siete vecchi.... più di quanto immaginiate.
  • luciano mayer 3 anni fa
    caro beppe, hai voglia di costruire un sistema anti - broglio, quando ci sono le elezioni il voto dell'elettore del m5s va protetto con i rappresentanti di lista che devono essere presenti in tutte le sezioni elettorali per controllare tutte le fasi delle operazioni di spoglio delle schede. domanda: le sezioni elettorali italiane erano tutte coperta da rappresentanti di lista del m5s? se la risposta e no, bisogna chiedere subito il riconteggio delle schede alla magistratura e alla prossima elezione bisognerà che il m5s sia organizzato affinché il voto dei propri elettori sia opportunamente protetto e difeso!
  • Igor Azara 3 anni fa
    Macché brogli! Invece di fare politica per i cittadini ci si è arroccati su una guerra assurda all'ultimo Highlender e questi sono i risultati, quelli di prendersela con i votanti come fece Silvio. Democrazia dal basso si ma se conforme a due, altro che uno vale uno. Addio da me cittadino debloghizzato!
  • Giovanni Zanetti 3 anni fa
    Io direi che è un colpo di stato..... Dove l'ho già sentita?
  • antonio tornese 3 anni fa
    Più che parlare di brogli, bisognerebbe parlare del perché il M5S, che parla tanto degli stipendi dei parlamentari, non ha una posizione chiara sulla operazione MARE NOSTRUM, visto e considerato che costa un bel po' di miliardi, oltre alla questione delle COOP rosse e bianche, che gestiscono l'accoglienza, quanti denari si stanno fottendo????? oltre a quelli che si fottono negli appalti pubblici, cioe a partire dalla Sanità, raccolta Rifiuti, Trasporti, SCUOLA, TAV, EXPO ecc..........Insomma e qui che spariscono i soldi veri, per favore smettiamola di parlare dei costi della politica, come se fossero solo i costi degli stipendi degli stessi, il vero costo della politica in questo Paese e la corruzione, e le esternalizazione dei servizi pubblici, dati in affidamento alle COOP.
  • sandro bilei 3 anni fa
    Innanzi tutto mi presento, sono un elettore cinque stelle e, se questo può interessare, presidente di seggio da moltissimi anni. Le argomentazioni contenute in questo post sono pienamente condivisibili sul piano logico, mi hanno colpito i dati dell'exit poll diffuso in Gran Bretagna, i quali coincidono a puntino con le previsioni e con i sondaggi più attendibili della vigilia del voto. Il sospetto è assai forte, d'altra parte non è la prima volta che da noi vi sono state elezioni che hanno destato certe perplessità (basti pensare alle famose politiche del 2006, con la "vittoria" di Prodi sul filo di lana). Nel seggio che ho presieduto, che era il medesimo delle politiche 2013, l'avanzata del PD e il calo del M5S si sono prodotti per davvero, anche se in proporzione minore rispetto al dato nazionale, e lì, vi posso garantire personalmente, brogli non ve ne sono stati. Non so che cosa pensare. Io credo comunque che il M5S sia stato fortemente penalizzato dall'astensionismo: chi è contro l'Europa non è andato a votare. Può darsi che il risultato del PD sia stato gonfiato artificiosamente, non so, di tre o quattro punti. Se mettiamo insieme tutto arriviamo vicino alla verità. Rimane il fatto che la sbornia per Renzie non è stata ancora smaltita: aspettiamo la Tasi e tutto quel che verrà; e poi ne riparleremo.
    • Luigi D. Utente certificato 3 anni fa
      Come expresidente posso dirti che il sistema elettorale italiano fa acqua da tutte le parti: Primo: lascia allo sbaraglio il presidente e gli stessi scrutinatori, sono alla merce degli eventi e dei messi comunali, Secondo: Ogni tipo di risultato viene vagliato in seconda istanza dal prefetto e dalla corte se necessario. E ti assicuro che non si capisce davvero come fanno ad quadrare i conti!!, come di certo avrai riscontrato, inutile non ammetterlo. Terzo: Durante gli spogli e durante le stesse consultazioni , la forza pubblica è solidale solo hai diretti raccomandati è davvero un caos. Quarto: Io sono d'accordo con il voto elettronico tramite uno scontrino fatto come verifica manuale, di certo potrebbe essere un aiuto agli stessi scrutinatori e renderebbe le cose un po più chiare, resta tuttavia il fatto che è un sistema volutamente malato, per ottenere e speculare sulla volubilità della gente; ma bisogna fare in modo che le cose possano cambiare.
  • ANDREA CAMPRIANI 3 anni fa
    Ci sono appositi elenchi di pubblico dominio in ogni singolo comune e rappresentanti di lista nei seggi (compreso M5S ovviamente) il giorno delle votazioni . Che qualcuno per favore lo spieghi a Grillo, Casaleggio e chi per loro dentro e fuori "la rete " . Io NON ho votato nè M5S, nè PD , nè altri , sia ben chiaro. Per chi non lo sapesse per le Europee i compensi netti da percepire sono : 96 € gli scrutatori 120 i Presidenti di seggio. Il tutto per 24h circa di lavoro/servizio spalmato su tre giorni . Fate un po' il conto di quanto viene all'ora. Al seggio dove ero scrutatore domenica scorsa (di nomina comunale, al solito, da me a Siena funziona così, altrove non so, ) : PD 198 preferenze totali M5S 3 ricontate personalmente e agli atti (ve li potete ricontare 1 ad 1 auguroni) . Per dire . Di che parliamo ?
    • ANDREA CAMPRIANI 3 anni fa
      Che il pd qui (ma non solo) sia partito di maggioranza è un dato di fatto, così come che gli interessi si intreccino storicamente con quelli di mps che versa nelle condizioni in cui anche chi non è mai stato a Siena (che resta cmq un gioiello di bellezza) , può leggere ed vedere quando ai media fa comodo parlare di procedimenti in corso e si trovano a passare dai palazzi di giustizi . Io e la mia famiglia d'origine per inciso però non ne siamo mai stati correntisti . E non siamo i soli. Io personalmente ho votato contribuendo alle schede nulle per la cronaca. Non divaghiamo però , il post con l'articolo su Raffaele Ascheri è a parte si va off- topic, qui si parla di elezioni e di neanche troppo velate accuse di brogli. Chiedo senza polemica : i rappresentanti di lista di M5S hanno denunciato immediatamente laddove hanno riscontrato irregolarità ? Da noi per es. no, e c'erano , registrati nei verbali . Ripeto, numeri (nelle preferenze anzitutto) alla mano , di che parliamo ?
    • Egale Cerroni Utente certificato 3 anni fa
      a siena funziona che si spolpano le banche con i soldi dei risparmiatori. tutti pd. mica non lo sappiamo!!!
  • Marco De Carlo 3 anni fa
    Ancora non è stata fatta chiarezza sui brogli sul referendum repubblica regno d'italia e qua si pretende già la chiarezza sul voto di una settimana fa? Se i dati erano chiari sul sito del Viminale pubblicavano i dati sezione per sezione e non SU BASE PROVINCIALE !!
  • ndrecchia 3 anni fa
    mai lette tante falsità tutte assieme. 1) Dite che i sondaggi indovinano sempre. Non è vero, sono almeno 15-20 che spesso le previsioni vengono,addirittura capovolte. Alle ultime politiche i sondaggi davano il M5S intorno al 15%. Cos'è, le previsioni sbagliate a favore del M5S non contano? E non ve lo ricordate Emilio Fede con le bandierine che assegnava sulla base degli exit pol quasi tutte le regioni a Berlusconi? Quando sono stato,contattato sia telefonicamente che di persona fuori ai seggi per dire per chi avrei o avessi votato, ho sempre detto di votare il contrario perchè ho sempre odiato chi fa i sondaggi, parassiti che non fanno nulla, mettono solo assieme dati che non servono a nulla. Così fanno in molti, non tutti dicono la verità. 2) Dite che se i bookmakers inglesi davano per favorito il M5S e se lo davano per favorito loro, era sicuro, perchè i bookmakers sono "scienza esatta" visto che con le scommesse ci guadagnano. Facciamo così: puntate per un anno su chi (partiti politici, squadre di calcio, basket, cavalli, ecc.) danno per vincenti i bookmakers inglesi, fatemi sapere se vi siete arricchiti così lascio il lavoro e mi arricchisco pure io puntando vincente sempre chi è favorito secondo i bookmakers inglesi. E se fosse davvero così, come mai gli scommettitori di tutto il mondo sono così fessi da non esserci ancora arrivati, che bisogna scommettere sempre e solo sul favorito dei bookmakers?
    • ndrecchia 3 anni fa
      anche io ho parlato di exit poll, non leggi? e alla fine cosa sono gli exit poll se non dei sondaggi, cioè dalle previsioni basate su dichiarazioni di voto di un campione di persone? sondaggi e exit poll non ci "azzeccano" mai. Se proprio il pd voleva imbrogliare, spostava qualche voto ma non un 20% di voti. e come mai attivisti del M5S non erano ai seggi a controllare? Dove sono le denunce di brogli?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Non sai neanche leggere: non c'è scritto di sondaggi ma di EXIT POOL. Sei in mala fede?
  • Paolo Palazzi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ma sembra una cosa folle e controproducente, chi scrive queste cose non è del tutto sano di mente. Ho un sospetto tremendo. Tra gli attivisti e i simpatizzanti del M5S sta montando una critica alla gestione dirigista di Grillo e Casaleggio. Come fare per bloccare queste critiche? Non è possibile l'espulsione, specialmente dei simpatizzanti, e allora la strategia è quella dell'autoselezione, sparando cazzate a raffica tendono a rimanere soltanto i grillini, cioè quella parte di attivisti (sospetto numerosa) e dei simpatizzanti (meno numerosa) che sono disposti ad accettare acriticamente tutte le mosse, anche le più strane e inverosimili del Capo. Spero proprio di sbagliarmi, vedremo.
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    Qui ci sono diversi "scrutinatori" (finti m5s) che dicono di aver controllato l'esattezza delle elezioni..NON UNO CHE DICA IL CONTRARIO ! Incredibile! Vabbè un buon risultato del PD...ma il DOPPIO , chi ci crede? Gli italiani...piano piano si renderanno conto e con le ("tar"tasse) che arriveranno..se ne accorgeranno! Noi ne siamo fuori e Non resisteranno a lungo con le menzogne e con fatti inconcludenti...nonostante i media VENDUTI ! Onorevoli "grillini", state UNITI !
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Quali atteggiamenti? Magari le 6 auto blu vendute! Gli 80 euro! I daspo (falso) dei pidiellini che rubano, e con 4 sottosegratari inquisiti ? Ciò attenua il ns/ non risultato..sennò avreste preso il 68% ! La sconfitta si ammette..non vè dubbio! Ma così è troppo! Comunque chi vivrà vedrà!
    • oreiPiero 3 anni fa
      Bene, allora sotto con gli scrutatori "veri" del M5S che hanno presentato denuncia di broglio nel loro seggio. Non ne ho trovato nessuno! Le tue argomentazioni semrano fuoriuscite dall'intestino invece che dal cervello!
    • un italiano Utente certificato 3 anni fa
      Me esiste qualcosa in questo Universo che sia vero secondo voi? A parte le notizie di tze-tze? Finti i commenti, finti i rdl, tutto finto. Solo il post del giorno rappresenta la Verità. Dubbi che siano questi atteggiamenti a far perdere consensi? Mai?
  • claudio b. Utente certificato 3 anni fa
    Anche se in alcune parti del ns paese potrebbe essere "compromettente" forse col voto "palese" si potrebbero ridurre i rischi di brogli elettorali. Col voto nominativo il cittadino può verificare che la sua scheda vada effettivamente al partito da lui scelto. ClaudioBecuzzi
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    OT @Barrella M Roma post “Bastona il cane finchè non affoga” risposta a commento delle 02,28 Voglio farti i complimenti per la risposta che mi hai dato anche con un po' di ironia che io accetto gradevolmente, mi interressava farti sapere che menti preparate, e culturalmente elevate scevre da ideologie parassitarie, rappresentano una risorsa per questo blog, aumentandone il prestigio, spero che tu abbia voglia di continuare a commentare, sarei felice di leggerti ancora. «Dobbiamo distinguere chiaramente tra verità e certezza. Aspiriamo alla verità, e spesso possiamo raggiungerla, anche se accade raramente, o mai, che possiamo essere del tutto certi di averla raggiunta. La certezza non è un obiettivo degno di essere perseguito dalla scienza. La verità lo è » (Karl R. Popper) Con ammirazione...... per la sua cultura. M5S para siempre.....
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie a te Oreste...tutta la mia amicizia fraterna e tutta la mia stima....per il tuo impegno...rendere il blog punto di incontro e dialogo anche per menti raffinate, sarebbe il massimo... Un forte abbraccio....carissimo..:)))))
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico....grazie...per quello che stai facendo! Un abbraccio fraterno!
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    PENSIAMO ALLE ALLEANZE, L'ARGOMENTO ANDAVA AFFRONTATO, MA METTIAMOCI UN PUNTO CAPO A E ANDIAMO OLTRE...
  • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
    Anche a me questo post non piace, un pò scontato, dice cose vere riscotrabili nella storia di questa merda di paese, che poi, che la gente le conosca o no affari loro, mica si è badanti tutta la vita, e prendere per mano costantemente gli idioti. Detto questo si cambia canale fino al prossimo post, inutile fare polemiche per vedere scritti i propri commenti.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      E tu chi sei un generale a 3 stellette? Abbassa la cresta che è meglio.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Giusto, smetti di scrivere stupidaggini !!!
  • La solita 3 anni fa
    una cosa è certa temono che il "populismo"cresca ,hanno fatto di tutto per mettere in cattiva luce la voglia di cambiamento dei popoli.Una vita migliore per tutti e un mondo vivibile crea problemi a chi cerca, in tutti i modi, di fare suo il mondo con tutte le sue ricchezze e usando i suoi abitanti.Hanno osservato in tutti modi i pensieri che confluivano liberi nel web,li hanno temuti e alla fine li hanno controllati per sottometterli ai loro voleri.Hanno rimpastato in tutti i modi i governi mondiali ,creando l'illusione del cambiamento che tarda a venire proprio perché vorrebbero condizionarlo secondo i propri interessi.Il mondo è diventato un teatro o forse lo è sempre stato,e quando gli attori non soddisfano il "regista" vengono cambiati per illudere gli spettatori paganti.Perché ,purtroppo,tutto è basato sul profitto e non sul benessere.Ha ragione chi afferma che il vero PIL di una nazione dovrebbe essere misurato in funzione della felicità e non sul prodotto interno lordo.Dovremmo migliorare il presente pensando al futuro delle generazioni che verranno.Hanno pensato solo al presente distruggendo il futuro delle giovani generazioni...L'unica cosa che sta facendo ingrassare il giovin signore della politica è il suo corpo, i vecchi volponi l'hanno messo lì come uno zimbello per ingannare gli "spettatori".La storia della nostra Repubblica iniziò con la differenza tra democrazia umana e disumana,e oggi che si è trasformata in disumana credo che non ci sia molto da festeggiare...peccato!
  • fabrizio g. Utente certificato 3 anni fa
    Post evitabile. Abbiamo perso, o non vinto, e di tutto abbiamo bisogno meno che del vittimismo. L'informazione partitica ci sta già ampiamente massacrando, e non c'è nessun bisogno di fornirgli appigli in continuazione
    • fabrizio g. Utente certificato 3 anni fa
      Semplicemente abbiamo sottovalutato l'impatto dei media, con il bomba sempre in tv nel suo doppio ruolo a dire che intanto lui gli 80 euro li dava. Aggiungo che al contrario il messaggio del m5s è stato sempre distorto dagli stessi media. Nella massa, negli anziani, nei meno informati sono passati hitler, dudu, la vivisezione, la marcia su roma eccetera, ovvero la confusione contro la concretezza di renzi. Lo so che fa ridere, ma è andata così. Invece dovevamo concentrarci sul tema europa ed euro. Secchi e precisi sul tema
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Perso sì, va bene. ma strapazzati e raddoppiati, NO ! Non pensi che gatta ci cova? Visti anche i tecnici delle previsioni? Tutte da buttare ?
  • franco plantera Utente certificato 3 anni fa
    Ricontare i voti sarebbe una cosa più che giusta, certo i sondaggi possono sbagliare ma quando sbagliano di 20 punti il sospetto che qualcuno ci abbia messo lo zampino nasce spontaneo. Io sarei dell’idea che insieme alla legge elettorale si proponga una legge o sistema anti-brogli magari assegnando un semplice codice a barre ad ogni elettore.
    • pupetto 3 anni fa
      Voi del PD siete senza dignità umana
  • Vincenzo Gigli 3 anni fa
    IL DISCORSO E' SEMPLICE...NON PUO' ESSERE CHE IL 40% DEGLI ITALIANI SIANO COSI' IDIOTI. BROGLIO, GARANTITO. PUNTO.
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    Ma perché oggi si festeggia la repubblica se siamo in monarchia? E perché re Giorgio si è dato alla pazza gioia ,spendendo i soldi di noi cittadini per festeggiare in pompa magna una realtà che "grazie a lui" non esiste più? E perché la gente acconsente?
  • Angiolo panichi 3 anni fa
    Ma quanti film guardate piccoli eroi ms5. Un cretino depresso capellone che spara strozzate dal palco di Roma e lo psico- buffone da vespa sono stati i veri imbroglioni ..... CIAO
    • Angiolo panichi 3 anni fa
      Gente vi saluto sono alla mia casa a bibbona speriamo di incontrare il vs capo...... Bye
    • Angiolo panichi 3 anni fa
      Bravo Andrea segna tutto e riporta al capo.....ciao
    • Andrea Marzulli () Utente certificato 3 anni fa
      vi stiamo segnando tutti, e segnamo i vostri IP da cui poter risalire a Voi Troll di merda. Perciò state attenti e dormite preoccupati.. Per chi si crede furbo, conoscendo un IP, che sia statico o dimamico di una qualsiasi ADSL, si risale al provider tramite IP+ data e ora. Fi fa formale richiesta et voilà: nome cognome e indirizzo.. vi conviene ?
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Angioòotto "il pifferaio magico" per ora, e con gli 80 euro (già contestati dalla UE)e le 6 auto blu vendute ha fatto centro e a noi va bene così! chi sbaglia paga e i nodi (fra poco verranno al pettine)!
    • Angiolo panichi 3 anni fa
      Ms5 non mi interessa per colpa dei due clown alla guida che giocano sulle incapacità giovanili di crearsi un pensiero tanti auguri ai seguaci ...... Ciao
    • luciano ruffaldi Utente certificato 3 anni fa
      Se hai voglia di offendere telefona a tua madre, stronzo
    • Angiolo panichi 3 anni fa
      Si i risultati ti danno proprio ragione..... Ciao
    • Elia . 3 anni fa
      Paura?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Vattene troll. Più cavolate scrivete più ci rinforzate...
  • Egale Cerroni Utente certificato 3 anni fa
    Tutto molto chiaro e attendibile.Beh, durante gli exit di Mentana in molti abbiamo notato uno strano impaccio degli "scienziati" che, inizialmente, producevano numeri e "forbici" a largo margine di errore. Qualcuno può postare quelle immagini sul sito? Sarebbe utile rivederle! Inoltre, proporrei di approfondire i dati exit di Gran Bretagna cercando di intervistare qualche responsabile e di carpire un parere. Per leggere le ultime elezioni in buona fede ci vuole molto coraggio, la sorpresa del ridultato ha colpito tutti, pd compreso (mmmm...)... Faccio fatica a credere e mi pongo tra i sorpresi in attesa di sviluppi. staremo a vedere. Intanto invoco il lavoro duro anche in europa, da subito. coraggio, si deve andare avanti! Saluti a tutti
  • resa v. Utente certificato 3 anni fa
    ... a quanti uralano al "nazionalismo" (ma anche agli altri) consiglio di leggere: http://it.wikipedia.org/wiki/Nazionalismo_di_sinistra
  • Stefano Monti 3 anni fa
    Anche io sono stato rappresentante di lista. Nella mia sezione apparentemente tutto regolare, però ho notato un'anomala quantità di voti per PD in zona che in passato è stata sempre di altre tendenze. Quindi o hanno guadagnato molti voti, o qualcosa di strano è accaduto. Certo che un tale grossolano errore degli exit poll relativo solo a due liste è sospetto. Per me molto hanno fatto gli 80 euro, ahimè!
  • oreiPiero 3 anni fa
    "Qualunque cittadino può assistere allo scrutinio della sezione in cui è iscritto" La legge prevede già la massima tutela possibile di verifica dei risultati delle elezioni: esse sono pubbliche e chiunque può assistervi. E' strano che nessuno dei siti citati consideri come soluzione la prima e più importante barriera democratica già presente nella legislazione. Probabilmente tali siti sono gestiti da dei mentecatti e vengono citati "per scherzo" dall'estensore del blog, come "per scherzo" il M5S utilizza la lupara bianca, la vivisezione e i processi pubblici come mezzi di lotta politica. --- Per quanto riguarda l'attendibilità degli exit poll, era sufficiente ascoltare l'istituto che li ha effettuati per La7. Il campione aveva ben il 50% di persona che si sono rifiutate di rispondere, e questo è un atteggiamento tipico italiano, molto più spiccato che in altri paesi (ma nessuno dei siti, chissà perché, analizza questo fenomeno, Probabilmente non conoscono altra lingua che l'italiano, mi vviene da pensare). Le proiezioni sui dati scrutinati, infatti, erano molto più precise e vicine al risultato finale. --- Insomma: a quando la citazione di un blog in cui la figlia che voleva votare M5S è stata imprigionata dal padre che votava PD? Se cercate bene, forse trovate anche una bufala del genere.
  • Gianluca C. Utente certificato 3 anni fa
    Appena ho visto i risultati delle elezioni europee con il PD al 40 % e M5S al 20,la prima cosa che ho pensato, LO GIURO, è stata... queibastardi eurodittatori hanno complottato con certi ambienti elettorali e istituzionali italiani e hanno falsificato il voto per fare vincere il bugiardo. Ne sono ancora pienamente convinto, doveva essere un testa a testa tra P5S e PD, la differenza di voti è incomcepibile e si poteva vedere anche dalle facce sbalordite dei rappresentanti politici del PD che non ci potevano credere. Sono riusciti a sostituire Berlusconi con Monti senza sfiducia di governo e a commisariare l'italia di nascosto per evitare il tracollo dell'area euro, figuriamoci se non sono in grado di fare in modo che vinca le elezioni quello che invece, secondo il conteggio dei voti, le aveva perse. Bazzecole per loro. Il M5S deve chiedere il riconteggio dei voti, perchè siete tutti ammutoliti che cavolo state facendo in questi giorni... siete scomparsi dalla TV, siete già in vacanza?
  • Giovanni Buti 3 anni fa
    Sei proprio di fuori Grillo! Sei veramente di fuori! Levati da questo paese, levati e non rompere più! HAI PERSO!!! CAPITO???? HAI PERSO!!!! Sono le regole democratiche! Ma tu non puoi conoscerle! Vero!
  • F. 3 anni fa
    BEPPE VAI A PORTA A PORTA E SPIEGA A TUTTI CHE CI HANNO TRUFFATO,VAI NOI SIAMO TUTTI CON TE!!!
  • gianluca.braguzzi@gmail.com braguzzi Utente certificato 3 anni fa
    Ho fatto il rappresentante di lista in un piccolo seggio di provincia. Tutto regolare assolutamente, tutto in linea col voto nazionale. Cercare brogli in una vittoria così schiacciante mi sembra un 'operazione un po' penosa. Rimbocchiamoci invece le maniche e vediamo di ripartire dal promettentissimo dato del voto giovanile e soprattutto da programmi e idee chiare da condividere con chi ci crede e non sugli stereotipi destra e sinistra ormai superati come dimostra Renzi metà DC e metà PCI.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Sei un falso. A noi dici di superare i concetti di destra e sinistra? Penoso
  • GabrieleLongo 3 anni fa
    Lo scrivo sin dal giorno dopo il voto che quello che è accaduto è più da BROGLI che da elezioni. I sondaggi europei sapevano e sanno che il Movimento farebbe cadere questa Europa e hanno fatto e faranno tutto il possibile per eliminarlo. Hanno fatto, però, i conti senza l'Oste! Sono stato un candidato a consigliere comunale a Foggia ed ho incontrato tanta gente e l'aria che si respirava era di CAMBIAMENTO. In Europa abbiamo dato il 27,9% ma stranamente alle Comunali appena il 7%. Si sa che la differenza fra un voto politico ed uno amministrativo esista quasi sempre ma che si arrivi a queste differenze, dopo che la gente fosse presente ai nostri gazebo in numero nettamente superiore a quello degli altri partiti... il dubbio ( io dico certezza) di brogli esiste! Al bando i dissidenti della domenica e quelli che dopo il voto sono come i MORALISTI TV DELLA DOMENICA. Il Movimento deve solamente RISTRUTTURARSI senza diventare Partito ma necessità di qualche filtro affinché gli infiltrati NON ABBIANO DIMORA... Teniamo duro!
  • davide 3 anni fa
    be il sospetto dei beogli ce eccome,ma non si può fare nulla adesso?, possiamo riempire le piazze d'italia, ma se poi fanno i brogli ,non vinceremoMAI! penso che il broglio viene fatto al passaggio dalla carta ai computer, ce un video che afferma che con un programma si possono smistare i voti a piacimento. alle prossime PREVENIRE
  • mario turribi (mario turri) Utente certificato 3 anni fa
    Io ero rappresentante di lista per il M5S. Nel mio seggio abbiamo perso molti voti. Punto. Ora che si dovrebbe fare autocritica e riflettere sugli errori non si può parlare di brogli, oltretutto con quel distacco enorme. Se si vuole spostare l'attenzione sul 'caso Alleanza M5S - Farage' allora è un altro discorso....
    • Angiolo panichi 3 anni fa
      Bravo non pensavo che ci fosse una non pecora del ms5. Complimenti ciao
  • gustavo la passera Utente certificato 3 anni fa
    perché in tutto il mondo le urne elettorali dove si infila la scheda votata, sono di plastica trasparente ed in italia invece sono di cartone?
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Perchè il voto deve essere segreto ? Una volta , quando le contrapposizioni erano violente , aveva senso tenere segreto il voto , oggi non più ! Nel mese in cui ho fatto attività per il Movimento ho parlato con centinaia di persone e ho trovato solo due persone che non volevano rivelare per chi votavano . Tutti sappiamo di quale orientamento politico sono i nostri amici e conoscenti e nessuno , tranne qualche eccezione , ritiene opportuno il segreto . Ormai nei Paesi civili la scelta politica non è più vista altro che come un opinione . Perchè dunque non togliere la segretezza , permettendo così di liberarci dei brogli ? Una semplice firma su un registro sempre a disposizione di eventuali controlli , riconteggi e riscontri , ci darebbe la totale veridicità del voto . Con il voto segreto sulle schede e con le troppo severe regole di invalidamento delle stesse è facile cambiarne l'intenzione : un frammento di mina sotto l'unghia , una matita nascosta nel polsino della camicia fanno miracoli ! La composizione dei rappresentanti , scrutatori e presidenti di seggio vede fortemente in testa la sinistra che , guarda caso ,quando vince , lo fa per poche decine di migliaia di voti . C'è una contraddizione con le ultime elezioni che hanno visto trionfare il PD che ha doppiato il Movimento ? No , perchè bisognava dare un segnale forte , fortissimo , non solo per l'Italia ma anche per l'Europa dove era chiara l'avversione dei principali Paesi per le snaturate politiche distruttive degli attuali governanti . Cosa sarebbe successo se anche in Italia avesse vinto un partito antieuropeo ? Un discostamento di 10 punti da sondaggi e exit poll non era mai avvenuto e per parere unanime dei sondaggisti non è possibile ! Perchè non abbiamo chiesta la verifica ? I nostri scrutatori e presidenti di seggio erano in numero sufficiente ? Nel mio piccolo ho riscontrato che eravamo al 50-60 per cento !
    • Riccardo M. Utente certificato 3 anni fa
      Il voto deve essere segreto per un semplice motivo: se qualcuno mi vede votare un tizio che a lui non piace, c'è il serio rischio che questo signore mi aspetti fuori, mi segua fino a un vicolo buio e mi faccia pentire di aver votato il tizio di cui prima.
    • un italiano Utente certificato 3 anni fa
      In Italia esiste un Movimento che promette processi digitali per chiunque, politometro e vicinodicasometro (nel caso si "sospetti" che il vicino di casa dal dentista non abbia richiesto la fattura). Questo Movimento di esseri puri e superiori non credo avrebbe difficoltà ad usare l'informazione sul voto del cittadino per stellatissime persecuzioni nel clima di caccia alle streghe che qui si respira. Il voto segreto è ancor di più assolutamente indispensabile quando vi sono 5 milioni di cittadini, la cui Elite, i sacri commentatori del blog, denigra quotidianamente non solo i politici avversari ma gli altri "itagliani" come loro.
  • sandro scenna 3 anni fa
    perchè non si può votare in modo palese, con nome e cognome e codice fiscale; perchè il voto deve essere segreto?; ognuno si assuma le proprie responsabilità così come avviene nella vita normale. basta poi che i seggi pubblichino i dati affiancati dal voto espresso, ed ogni elettore potrà controllare (e fare ricorso se la scheda gli è stata annullata per errore) Comunque sono convinto da subito che ci siano stati brogli, probabilmente in arree molto alte del viminale.
    • EmmeElle 3 anni fa
      Non si può fare perché il voto palese apre la strada alla compravendita dei voti.
  • marco rossi bianchi Utente certificato 3 anni fa
    LO RIPETO DAL GIORNO DOPO DELLE ELEZIONI CHE QUESTO E STATO UNO DEI PIU GRANDI BROGLI ELETTORALI DELLA STORIA ,PERCHE IL PD NEMMENO SE PARTECIPAVA DA SOLO PRENDEVA IL 40% DEI VOTI.E INFATTI ADESSO SI STANNO FINALMENTE DELINEANDO LE VERITA DI QUESTE ELEZIONI E CIOE CHE MOLTI PAESI ESTERI E NON SOLO DAVANO EXIT POLL FAVOREVOLI AL MOVIMENTO CINQUE STELLE E IL PD LO DAVANO PERDENTE...INFATTI NEL SEGGIO DOVE HA SCRUTINATO MIA SORELLA ERA UN TESTA A TESTA ...QUINDI NON ESISTE UNA FORBICE DI 20 PUNTI...E A DIR POCO DA FANTASCIENZA MANCO A HOLLYWOOD SAREBBERO STATI COSI INDEGNI.
  • Marco Lanzetta 3 anni fa
    E si .... la verità è che avete vinto le elezioni ..... A pensarci bene, però, questa l'ho già sentita. E mi conferma in una certa idea di somiglianza. E allora vale anche per voi quello che si è detto a proposito di altri: una risata vi seppellirà :)
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Che ne dici di festeggiare con chi ha votato PD come te l'aumento della TASI? La manovra che ci aspetta visti i 9 miliardi mancanti denunciati dalla Commissione Europea?
  • gustavo la passera Utente certificato 3 anni fa
    "NON CONTA CHI VOTA MA CHI CONTA I VOTI...!" Iosif Vissarionovi Džugašvili (in arte "STALIN")
  • gianni 3 anni fa
    Che finaccia che stiamo facendo...
  • Emanuele Chiodi 3 anni fa
    Non penso che il voto delle urne sia stato stravolto da brogli, anche perchè la verità emergerebbe prima o poi. Sono convinto invece che molti anziani e pensionati, non esprimendosi agli exit poll o ai sondaggi, abbiano dato l'illusione di una vittoria del M5S. Vittoria che, se considerata per fascie generazionali, è stata schiacciante nella fascia 18-35 anni. Il che fa ben sperare per il futuro.
  • Gigi C. Utente certificato 3 anni fa
    Come era solito dire quel diavolaccio di Andreotti..." a pensar male si commette peccato, ma 9 volte su dieci ci si azzecca"!!!! Perche' non richiedere una riconta dei voti? E' solo un'idea.......
  • Valentina Ruz Utente certificato 3 anni fa
    Dunque, io credo che si sia alla resa dei conti. Ho sempre sostenuto che Grillo non si aspettasse, sin dalle politiche del 2013, tutti questi voti, e che non sapesse cosa farsene. La scarsa abilità politica seguita – a volte con esiti veramente grotteschi - me ne ha convinto ancor di più. Il mov., con un elettorato intorno al 20%-25%, è ingestibile. Siete troppo eterogenei. Grillo vuole un onorevole 5-10% da gestire saldamente. Vi ci sta facendo arrivare. Farage, brogli, "brogli digitali": tutta roba che fa massacrare il mov. La strada è lunga, ma ci arriverà.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo per te non è così. Se non ti piace il Movimento 5 Stelle cosa scrivi a fare? Vai a dare i tuoi preziosi suggerimenti all'ebetino, mi sembra ne abbia molto bisogno. Oggi spara che non ha paura di cosa dice la Commessione Europea, fa proprio ridere...
  • emilio m. Utente certificato 3 anni fa
    qualsiasi persona di buon senso non può pensare che il m5stelle abbia avuto un risultato tanto scostante dalle previsioni dei sondaggi,i sondaggi spesso sbagliano ma non per così tanto,è impossibile,inoltre io ancora oggi con chiunque parli mi dice che ha votato per il m5stelle, nell'articolo cè una grande verità: IL SISTEMA NON MOLLA LA PAGNOTTA E LO FA USANDO OGNI SCHIFOSO MEZZO ILLECITO CHE PUò USARE, alle prossime politiche bisogna inventare un modo di votare nuovo dove si possa controllare che tutto sia regolare,per iniziare buttiamo nel cesso questa matita "indelebile" che di indelebile non ha nulla.
    • Riccardo M. Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me la campagna elettorale e il comportamento dei vertici hanno fatto così schifo da far perdere voti al Movimento. Un semplice esempio: il Meetup della mia città (che non ha mai funzionato a dovere) prima del 2013 si riuniva regolarmente e c'era tanta partecipazione. Poi sono iniziate le espulsioni e le sparate di Grillo. Risultato: sempre minore affluenza e riunioni sempre più sporadiche. Infine, è iniziata la campagna per le Europee e la gente del Meetup ha cominciato a lamentarsi, dicendo che le intenzioni del Movimento si discostavano sempre di più dal programma votato nel 2013. Risultato: affluenza quasi nulla e riunioni quasi a zero. Le elezioni sono andate come sono andate. Adesso c'è l'affare Farage e mi sento dire che il M5S non è più "oltre" e che è cambiato. Risultato: i Meetup, dal giorno delle elezioni, non sono stati più organizzati.
  • Mathias 3 anni fa
    Sono veramente deluso. Per un paio d'anni ci ho creduto. Vi ho sostenuto e difesi, davanti a parenti e amici dubbiosi e diffidenti. Ora ve ne venite fuori con queste lagne sui brogli? E questo articolo che conclude: il miglior rimedio ai brogli, è la scheda cartacea, il supporto fisico contabile, controllabile e riverificabile?? Ma non eravate per la democrazia diretta? Per il voto istantaneo via internet? Ma che coerenza! Se credete (per supposizione e sillogismi, senza lo straccio di una prova) che ci sono stati brogli che hanno spostato un milione di voti (questa è la cifra in gioco) io vi rispondo per supposizione e sillogismo che un volume tale può essere spostato solo con la connivenza, se non la partecipazione attiva, del governo e di gran parte delle forze politiche ad esso associato. Altro che rete di "parentele e amicizie" dei presidenti e degli scrutatori... Se fosse successo, sarebbe gravissimo: ma dismostratelo con i fatti, non con supposizioni campate per aria e con il "fantascrutinio"! Dio mio che tristezza leggere certe cose, proprio qui su questo blog :(
    • maurizio milani 3 anni fa
      caro mathias, sul blog è stato espresso un dubbio piu che legittimo,non mi sembra il caso di dire che tristezza, secondo il mio punto di vista ( opinione personalissima)non devi difendere il movimento ma semplicemente sostenerlo ( se ci credi).personalmente ho sposato la causa di grillo perché desidero un Italia diversa e credo sarai in accordo con me che il movimento da fastidio e la sostanziale differenza è che alle politiche nessuno si aspettava il risultato formidabile ottenuto mentre alle europee semplicemente il sistema ha preso le contromisure per schiacciarci. il mio consiglio e proposito è di non mollare, anche perché vedrai che il PD e compagni non si smentirà e ce la metteranno un altra volta al c....
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Caro mio dove hai vissuto negli ultimi venti anni ? Il PD ha fatto carne di porco di leggi e regolamenti , figurati se si fermavano di fronte a brogli elettorali che sono parte integrante dell'ideologia di sinistra ! Tranne il Movimento tutti gli altri partiti devono ubbidire ai diktat del Pd , pena lavori socialmente utili !
    • luciano ruffaldi Utente certificato 3 anni fa
      Sai dove dovete andare te i tuoi parenti?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Ancora Troll: più cavolate scrivete e più ci convincete di essere sulla strada giusta.
    • Maria Concetta Sofia Utente certificato 3 anni fa
      Hai detto bene: con la connivenza del governo e del ministero degli interni.
  • Enzo Saponara 3 anni fa
    Siete arrivati a pubblicare sul sito la spazzatura del sito informarexresistere!! Beppe, è ora di una vacanza e di un confronto ampio con il gruppo dei rappresentanti in parlamento del movimento.
  • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
    se hanno IMBROGLIATO AL VIMINALE... primo hanno fatto il colpo di stato, secondo gli effetti sono NEGLIGENZA DEL M5S... che ha OMESSO LE ATTIVITÀ PREVENTIVE DI CONTROLLO crogiolandosi x dabbenaggine e boriosità: quando si è TROPPO SICURI DI SE STESSI... si evidenziano i propri limiti; >
    • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
      @luciano se so che gli altri imbrogliano TESTINA, MI ATTIVO PER EVITARE I BROGLI testina!
    • luciano ruffaldi Utente certificato 3 anni fa
      Testina, perchè dovremmo attivare i controlli? Noi non abbiamo la mente menzognera e imbrogliona come i figli della Leopolda.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Il ministro degli interni che garantisce le elezioni è alfano. Hanno dimostrato di truccare tutto: appalti, decreti legge, notizie, bilanci, sentenze .... le elezioni no? Ci sono già stati brogli sia in Itaglia (in un caso dimostrate da Deaglio, elezioni 2006, ministro degli interni pisanu) che all'estero (compresi USA), ora è diventato impossibile? Negli ultimi giorni renzi era sicuro di poter vincere o perdere con minimo scarto dal 5 stelle tanto che diceva che il voto non avrebbe influito sul governo. le piazze erano stracolme per il movimento. Piazze piene e urne vuote è una cosa che continuano a dire, ma non ha nessunissimo senso. I votanti del movimento erano entusiasti e convinti di vincere e motivatissimi a votare, quindi il calo di affluenza avrebbe dovuto pesare di più sul pd. Nessuno riesce ancora a dare una spiegazione politica seria del risultato imprevisto. Le previsioni hanno azzeccato più o meno tutti i partiti minori e completamente sbagliato i due più grandi? Del 20%? secondo me è statisticamente fortemente improbabile.
    • Maria Concetta Sofia Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione al 100%
    • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
      Il pd ha sbagliato tutto il possibile, ha eletto renzi dopo aver addestrato i piddini ad odiarlo in favore di bersani, s'è alleato con quello di canale 5 trovandosi in profonda sintonia, si è messo a farci le leggi e cambiare la costituzione .... ma il pd ha guadagnato un quarto di consensi in più?
  • Luigi Paggini Utente certificato 3 anni fa
    Ma porca puttana, ma possibile che non vi rendiate conto che i voti persi sono quelli del PD che voleva trombare bersani alle passate elezioni e che adesso hanno votato il loro fonzie? Dovete portare i giovani a votare e smettere con queste stronzate di alleanze europee. Farage è bene che vada a vanculo con la sua inghilterra.
    • Angiolo panichi 3 anni fa
      Grandeeeeeeee questi ms5. Sono dei gran pivelli
  • arcangelo d. Utente certificato 3 anni fa
    bisogna cambiare sistema di voto,ormai quel che e' fatto e'fatto...sbagliando si impara,tutti abbiamo la puzza sotto il naso xche' da questa classe politica corrotta e mafiosa ci si puo' aspettare di peggio,ora bisogna guardare avanti essere piu' concreti e' piu'occhi aperti la prox volta,il resto il m5s beppe e' Casaleggio anno sempre fatto un buon lavoro senza mentire,poi chi non si fida vuol dire che non fa parte del programma,continuasse ha votare il solito marciume,tanto tra non molto succedera' la guerra tra poveri se non stiamo attenti..e' il loro gioco,di conseguenza aumentano i loro capitali..dopo spariscono da soli,e' quando la barca non e piu' recuperabile,la lascieranno al m5s ma una cosa e' certa sara' troppo tardi x risalire,tutto cio' e' colpa solo di chi vota la solita casta,si assumessero le responsabilita' xche' anche x loro saranno tempi duri. W BEPPE FORZA RAGAZZI.
  • patryk p. Utente certificato 3 anni fa
    IL VOTO OLINE E LA COSA MENO DEMOCRATICA DEL MODO i voti possono esere trucati con meno fatica... un utonnto inesperto puo sere atacato da un worm che cabia il voto i server possono esere manomessi con molta facilita con efetti disastrosi e i programmi usati per le elezioni possono contenere bug studiati per dare aceso ombra basterebbe corompere un punio di analissti e asoldare dei super hakeroni per decidere per tutti!!!
  • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
    O santa fede benedetta! quanto qualunquismo c'è? I sondaggi pre-elettorali sono SONDAGGI D'OPINIONE sulle intenzioni di voto..ti chiedono "per chi voterai?" diversi sono gli Exit-Poll, sempre sondaggi, ma effettuati dopo il voto chiedendo "per chi hai votato?" in questo senso i Sondaggisti italiani se la prendono con gli intervistati descrivendoli come "volatili" e "menzognieri", cioè cambiano spesso opinione oppure semplicemnte mentono, ti dicono che hanno votato 5s ma nel segreto dell'urna invece possono anche aver votato FdI e il dato resta quello dichiarato non necessariamente reale.. infatti nel 2013 ci davano al 16, quasi 10 punti in meno..perchè..finchè gli pseudo ricercatori italiani continueranno ad usare il CATI per contattare il campione i dati continueranno ad essere falsati..ditemi, vi ha mai chiamato nessuno al telefono fisso per chiedervi info sulle elezioni? come si può pretendere che il sondaggio sia veritiero se il campione di persone conisderato non è rappresentativo della popolazione? in due parole: se la maggiorparte hanno un telefono cellulare, non hanno un fisso in casa o peggio non hanno una casa come possono essere contattati da chi nel terzo millennio usa ancora l'intervista telefonica?? qui stiamo parlando di conteggio, di spoglio e quindi di dati reali (è proprio per il passaggio dai seggi al Viminiale Alfaniano che ci sorgono dubbi)..i sondaggi lasciano sempre margini d'errore troppo ampi proprio perchè non sono rilevazioni statistiche tout-court, se fatte poi dagli Italiani eh cari miei..dovremmo essere abituati..non stupirci..
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      infatti è vietato diffondere gli exit-poll prima del completo spoglio dei dati, perchè possono indurre a cambiare il proprio voto all'ultimo momento sentendo chi è in testa..ma ripeto sono sondaggi non sulle intenzioni di voto ma su ciò che è stato votato..mi hai fraintesa..era mia intenzione specificare che questo tipo di sondaggi non possono sostituirsi al reale conteggio delle schede, manuale od elettronico che sia
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      mi riferisco a chi ha accennato al nostro non voler accettare la sconfitta attaccandoci ai brogli (tipo si certo eravata al16 poi avete preso il 25 nel 2013, lì non parlavate di brogli" sotto ce ne sono se scorri)..solo che invece di rispondere a tutti ho scritto un unico messaggio ..marcando la differenza tra sondaggi pre e post e il tema qui tratta che invece parla di tutt'altro..cioè il dubbio sull'imparzialità e correttezza di tutti i passaggi dal seggio al viminale..è in linea con ciò che mi controbatti..mi spiace forse mi sono espressa male se non sono stata proprio capita
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Se hai letto rpima di commentare avresti notato che non si parla MAI di sondaggi ma di EXIT POOL. Probabilmente nel 2006 non erano pronti a truccare le schede M5S questa volta si.
  • giuseppe brambilla 1 Utente certificato 3 anni fa
    Quando si vince va tutto bene e quando si perde si grida al broglio. Anche Berlusconi era solito fare cosi'. Ora invece non parla piu' perche' forse ha finalmente capito che se perde e' solo colpa sua. Beppe, quando comprenderai anche tu questa elementare verita?.
    • nicola rigon 3 anni fa
      Salve. Qualunque sia la "fede" politica....nei paesi del vicentino dove il pd ha preso tutto, i voti se li è comprati e spartiti. lo sanno tutti Promesse, banchetti, feste, appalti ai solitoi. Solo un idiota cieco e sordo non vede e non vuole vedere questo. Il guaio sta nel fatto che così facendo tutti ci rimettono tranne i soliti che viaggiano a sbaffo. Partito democratico mica tanto direi!
    • uno di noi 3 anni fa
      la storia insegna: https://www.youtube.com/watch?v=cyjLLSRgh2E
  • Marcovinicio d. Utente certificato 3 anni fa
    Quando entro in un parcheggio, schiaccio un pulsante e la macchinetta mi rilascia uno scontrino, prima di uscire dal parcheggio, inserisco lo scontrino nella cassa automatica e pagata la cifra richiesta, la stessa mi rilascia lo scontrino vidimato. Mi porto alla macchinetta con la sbarra, inserisco lo scontrino vidimato e si alza la sbarra che mi permette di uscire dal parcheggio,rilasciandomi lo scontrino come ricevuta. Dopo questa lezione di come si parcheggia, viene spontaneo chiedersi: E' mai possibile che nel 2014 non siamo ancora in grado di studiare un modo simile di voto? Naturalmente si deve mantenere il segreto (anche se per me ormai è superfluo), e la ricevuta deve essere criptata in modo che possa leggerla solo chi di dovere.
    • Franco Brizzolari Utente certificato 3 anni fa
      Il "chi di dovere" è quello che paga 50 Euro per ogni scontrino che attesta in modo incontrovertibile il voto che lui ha comprato!
  • Beppe F. Utente certificato 3 anni fa
    Il racconto integrale. "Mi chiamo Paolo Rajo lavoro come giornalista e presentatore nella stazione radio Rete Italia, conducendo il programma del mattino. Ero andato in giro a chiedere voti come facevano tutti i candidati e sono capitato a casa di un conoscente con famiglia numerosa. Essendo molto conosciuto e amato proprio per il lavoro che faccio, sono stato accolto con estrema gioia da questa persona. Quando poi gli ho spiegato il motivo della mia visita mi ha detto candidamente "Ma Paolo, noi ti stiamo già aiutando, in garage c'è mo figghiu cu ati boy frend che ti stanno a riempire le tue ballot paiper (leggi: schede elettorali). Resto spiazzato, lo ringrazio, poi ripensandoci, gli chiedo di spiegarmi perché in garage e perché con altri amici? Ti faccio vedere, vieni e mentre andavamo nel suo garage mi spiega che era stato avvicinato da alcune persone che gli avevano detto: "Se vuoi aiutare Paolo ti portiamo dei pacchi di schede e ti diciamo cosa devi fare, poi passeremo noi a riprenderle e daremo anche una cassa di birra ai ragazzi che ci aiuteranno". "Il mio stupore diventa allucinazione, pensavo di stare sognando, comunque entro in garage e davanti a me, si para la scena di un tavolo apparecchiato con tovaglioli, ma sopra invece che del cibo c'erano tantissime schede pronte al voto in serie. Ovviamente non si votava per me per l'Udeur ma per l'Unione". "Pacchi di schede, con ancora i plichi originali così come erano stati spediti dal consolato. "Vedi, vedi come ti aiutiamo...!" Ho fatto presente che non stavano votando me, ho anche detto, che comunque quell'aiuto io non lo avrei mai accettato, almeno in quel modo. Sapete com'è? Si è quasi offeso. Queste sono persone giunte oltre 50 anni fa in Australia, in Italia forse non avevano mai votato e quello che stavano facendo veramente lo facevano "di cuore", incredibile ma è così". "Avevo con me il mio cellulare ed ho ripreso la scena cercando di evitare i volti..."
    • Letizia Lina Maria Pampana Utente certificato 3 anni fa
      Impossibile che in Australia abbiano votato per corrispondenza le Europee. I Paesi non facenti parte degli stati membri non votavano per corrispondenza ma sono in loco (ossia tornando in Italia). Io sono residente in Svizzera e non ho potuto votare, nemmeno all'Ambasciata. Quindi questa storia dell'Australia mi sembra mooooooolto fantasiosa.
  • Max R. Utente certificato 3 anni fa
    chi ha perso tempo per scrivere queste lunghe sciempiggini è evidente che non ha mai lavorato o assistito alle operazioni di un seggio elettorale. non voglio perdere tempo io a commentare.....l'unica cosa vera è che cè un sistema di nomine di crutatori che, abbandonato il sorteggio, è pilotato da partiti e amici degli amici...il resto come presidente da lungo tempo lo escludo....andiamo male beppe....non condivido nulla di molte ultime scelte...peccato tornerò al non voto.il fatto della perdita di voti è olo questa....da vespa a berlinguer queste cose....si sentia la erita reale di fiducia e forza delmovimento...molto male....
    • Amelia Belloni Sonzogni Utente certificato 3 anni fa
      se il seggio funziona come la sua grammatica stiamo tranquilli...
    • uno di noi 3 anni fa
      il GRAN TOTALE lo hai fatto tu? Sul sito del Viminale compaiono i dati su base provinciale e non i voti sezione per sezione.
  • davo simone 3 anni fa
    Eh se anche fosse..anzi ammettiamo sia vero, come ci si fa valere in questa situazione senza sembrare "piangina" ?
  • massimo l. Utente certificato 3 anni fa
    Chiedete a tutti i rappresentati di lista, le testimonianze che arrivano mi paiono confermare il dato. Non me ne vogliate ma NON E' MEGLIO CONCENTRARSI SU QUELLO CHE FAREMO...OSSIA FACCIAMO STA ALLEANZA CON FARAGE e punto. COI VERDI CI ANDREMO A PETTINARE LE BAMBOLE. Detto cio, se uno proprio teme il broglio altro non ha che rifugiarsi nel voto elettronico dove ogni ELETTORE è codificato con un suo codice e puo' verificare DOPO se il suo voto è stato realmente assegnato a chi voleva..... INFINE....basta, cambiamo PAGINA...le EUROPEE SONO PERSE...pensiamo all'accordo con FARAGE... CHE E' FONDAMENTALE.
  • Giuseppe De Natale 3 anni fa
    Questo post è ridicolo e vergognoso. Getta fango senza alcuna prova sul processo Democratico più importante ed universale: le elezioni. La Costituzione tutela strettamente il voto popolare; ci sono rappresentanti di lista, referenti di partito in ogni seggio, c'è un processo trasparente e sicuro. Neanche durante la guerra fredda il PCI mise mai seriamente in dubbio i risultati elettorali. Qui si rasenta il ridicolo, si parla di 'Exit poll' proibiti che sarebbero usciti alle 20 (ossia tre ore prima della chiusura dei seggi). Ormai siamo realmente 'oltre'; anche il grande criminale b. non era mai arrivato a tanto. Ricordatevi che di falsità e di imbecillità si muore, le parole sono pietre: prima o poi ritornano su chi le ha dette.
    • Paolo P. Utente certificato 3 anni fa
      probabilmente è come dici tu, ma sarai 'accordo con me che il pd al 40 e oltre è un poco "strano"... Parlando con amici m5s e non tutti d'accordo nel dire che è a dir poco notevole. Neanche B. era arrivato così in alto pur avendo tv e altro a suo favore. Poi tutto è possibile, ma tutti noi le piazze le abbiamo viste, senza filtri televisivi o montature. A pensar male si fa peccato ma a volte ci si azzecca. E comunque chiedere un sistema elettorale a prova di broglio non mi sembra un eresia, anzi è una tutela per tutti, anche per il pd.
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Il PCI era maestro in queste cose . Da Lenin in poi il motto era ed è : " Vincere ad ogni costo !" .
  • F. 3 anni fa
    BISOGNA IMMEDIATAMENTE MANDARE IN TV DIBBA,DI MAIO,E MORRA A SPIEGARE A TUTTI LA FACCENDA DEI BROGLI!
  • GIOVANNI I. Utente certificato 3 anni fa
    Il caso più eclatante e il Piemonte , ma io avevo i miei dubbi già con questa percentuale del 40% che guarda caso fu repubblica a prevederlo alle 11 di sera del 25 con le urne ancora aperte e che mai nessuno con un po di logica avrebbe potuto prevedere. Poi gli Inglesi , re assoluti dei sondaggi difficilmente sbagliano e davano il M5S in testa. Altra cosa oscura è il fatto che tutti abbiano dato i numeri , ci sono sondaggisti che campano con questo mestiere e mi pare molto strano che tutti abbiano sbagliato alla grande. Matita , contenitori oscuri , sempre le stesse facce ai seggi , corrotti da tutte le parti mi dite voi perchè il voto non potrebbe esserlo anche ?
  • Tms S. Utente certificato 3 anni fa
    ... e comunque al 40% o al 2% , il dato di fatto è che Lista Civica Renzi , ( che già è sotto di 4 miliardi secondo il "comitato" dei loro amici banchieri e azionisti privati di Bruxelles ... ) farà la stessa identica fine di Lista Civica Monti e di Lista Civica Letta ... PERCHE' IL PROGRAMMA E' LO STESSO stanno usando L'AUSTERITY ( si propio lei anche se "goffamente negata" ) per far recuperare TUTTI i crediti in mano ad USA , Gbr e Germania ... per poi lasciare ciò che resterà del paese ( molto poco ) alla sorte del mercato.. ma la cosa più esilarante .. è che i geni che li hanno RIVOTATI ( PD/Pdl )dopo gli innumerovoli scandali .. ancora non ci sono arrivati da non credere ... li incontri in giro , fieri , impettiti ed orgogliosi del loro voto .. un pò come dei maialini che organizzano una festa con canti e balli alla sagra della porchetta .. e visto che avete RIVOTATO per i numeri e non per le persone .. mi viene da pensare che ogni popolo ha il governo che si merita .. forse , così .. la prossima volta ci penseranno 2 volte prima di votare pensando solo al loro caro orticello , fregandosene di tutto quello che questi parassiti hanno fatto in decenni al nostro paese.. e che , grazie a voi, continueranno a fare
  • vito asaro 3 anni fa
    disperati che arrivano a flotte ed italiani che,a flotte,se ne vanno.facile immaginare l'italia di domani.pochi padroni e un consistente gruppo di gabelloti al loro servizio infine,una gran massa di schiavi di colore.è un caso o un progetto ben preciso?
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo le piazze piene che abbiamo visto durante il tour elettorale, dopo esserci fatti vedere in televisione, dopo le innumerevoli schifezze a cui abbiamo assistito in questi ultimi mesi, certo, il dubbio viene forte. Ma non vorrei che si trattasse di un arrampicarsi sugli specchi, il non voler accettare la reale sconfitta. Mi chiedo anche come potrebbe essere possibile, dato che i nostri attivisti erano presenti in moltissimi seggi e che non hanno denunciato niente di anomalo (tranne un caso a Reggio Emilia). Sì il dubbio è forte, ma tra poco inizieranno i mondiali di calcio e vedere il fervore degli italiani per quella roba, sono sicura che mi darà tutte le risposte...
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Oppure, se invece si ha la certezza dell'avvenuto broglio, allora bisogna denunciare la cosa con i dovuti modi. Un post sul blog, purchè bellissimo, non è certo sufficiente.
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Per evitare quasi ogni tipo di broglio è sufficiente scannerizzare e catalogare per voto le schede di ogni seggio in modo tale che l'elettore possa verificare su internet se la propria scheda è presente e conteggiata (ogni scheda è differente dalle altre prima di tutto perchè non esite una X uguale all'altra e poi perchè i nomi delle preferenze sono scritti a mano quindi con una grafia unica); finchè questo controllo non ci sarà i brogli a livello di seggio continueranno ad esistere e le schede continueranno a sparire! Poi bisognerebbe evitare di far votare gli assenti e i morti (inutile fare battute visto che entrambi gli eventi sono capitati...) pubblicando su internet l'elenco di quelli che si sono presentati ai seggi. Alternativamente si potrebbe anche considerare il voto palese ma a mio avviso non è corretto perchè chi ha un'attività a contatto con il pubblico potrebbe subire ritorsioni quindi essere portato a votare in modo diverso per evitare problemi personali. Faccio infine notare che i brogli dati dal voto di scambio sono stimabili in centinaia di migliaia (secondo molti oltre un milione) e ci sono praticamente ad ogni elezione in particolare quando vi sono delle preferenze da esprimere: la vendita del voto è un reato con probabilità di condanna inferiore allo 0,0001% su cui di fatto nessuno ha mai indagato e che rimane impunito a dispetto della legge (a tal proposito ricordo che è illecito fotografare la scheda anche senza fini di lucro).
  • Beppe F. Utente certificato 3 anni fa
    Schede per Camera e Senato delle elezioni politiche 2006 pre-compilate in blocco: voti all'Unione Un gruppo di persone in un garage di Sydney segue le istruzioni ricevute e barra i simboli con le preferenze Il video-denuncia su Repubblica.it "Ecco i brogli in Australia" La rivelazione al nostro sito del candidato dell'Udeur per l'Estero, Paolo Rajo di ALESSIA MANFREDI Il video-denuncia su Repubblica.it"Ecco i brogli in Australia" Un fotogramma del video ROMA - A lungo si è discusso sulle presunte irregolarità nelle elezioni politiche dell'aprile 2006, per il rinnovo del Parlamento, vinte di stretta misura dal centrosinistra. Ma il voto all'estero, che alla fine risultò decisivo, è stato il più contestato: sia nelle sedi locali, che durante lo spoglio centrale a Roma. Ora arriva a Repubblica.it un video destinato a riaprire la discussione. E' girato in una casa australiana ("di Sydney" dice la voce narrante, che è di Paolo Rajo, candidato al Senato per l'Udeur all'estero), dove qualcuno, ripreso di spalle, ha davanti a sè su un tavolo un mucchio di schede elettorali, che compila in blocco, assegnando voti e indicando preferenze in massa per l'Unione al Senato (scheda viola) e, per errore, per Forza Italia alla Camera (scheda arancione). Le schede vengono poi richiuse e sistemate nelle buste originali del Consolato e sigillate. Sono almeno un centinaio. "Il filmato l'ho fatto io stesso durante la campagna elettorale per le scorse elezioni politiche in cui io ero candidato al Senato nella lista Udeur di Mastella" spiega a Repubblica.it l'autore, che ripete di aver più volte denunciato al suo partito il fatto, invano.
  • maurizio bracale 3 anni fa
    Tutto è manipolabile,d'altra parte la storia ci racconta della catena di "Calogero" in Sicilia,oppure "strane" storie sulle schede bianche,miracolosamente trasformate in voto,o di annullamenti di schede elettorali contrarie all'orientamento degli scrutatori. Oggettivamente questo voto "puzza",ma queste sono le regole e LORO non intendono modificarle.Oggi invocare la "truffa",è purtroppo inutile,anzi, diamo la possibilità all'informazione filogovernativa, di "ricamarci" interessanti paradigmi di ignobili teorie volte alla giustificazione di una cocente disfatta.Nel nostro immaginario,i brogli esistono unicamente in quei Paesi del terzo,quarto mondo,dove il dittatore di turno predetermina il risultato elettorale.Purtroppo non è così,dobbiamo rassegnarci alla truffa nella truffa,sì,doppiamente truffati,prima dalla propaganda di Regime e poi nelle urne,questo è il massimo della democrazia.Hanno creato il Grillo mostro,xenofobo,Giacobino e giustizialista,per terrorizzarci,come la vecchia DC unitamente al Clero,destabilizzava l'elettorato.Non voglio esser presuntuoso,ma non voglio credere che il 79% degli Italiani, abbiano scelto come rappresentanti gli esponenti del malaffare,salvo un masochismo diffuso.Dobbiamo aver pazienza e principalmente non mollare !
  • Oliviero Martini Utente certificato 3 anni fa
    Non vincevamo anche senza i brogli. Diciamo così. Ma il sospetto di brogli di massa in questo caso è lecito. Intanto, una ragione è che tutti i partiti sono schierati contro i 5 stelle, quindi sicuramente in moltissime sezioni i brogli possono essersi tranquillamente verificati: conveniva di certo a tutti, non c'è alcuna opposizione tra i partiti ma tutti sono ben focalizzati contro di noi. Ora, togliere puntarelli qua e là aiuta a rendere più amara la sconfitta, a livello locale ancor più che nazionale. Rendere esageratamente ampio il divario che magari già c'era non si può non considerare - è una classica mossa alla "se devi mentire, sparala grossa" alla Goebbels. Sono sicuro che non avremmo vinto, ma sarebbe stato duro man ben diverso perdere 26% vs 39% no? Non credo proprio si siano lasciati sfuggire questa opportunità, contando la mancanza di personale 5 stelle in molti seggi. Ora se 1 persona sostituisce un pacco di 100 schede 10 1000 100 10.000 1000 100.000 5000 500.000 ... io non so che volumi possano avere i brogli in italia, che sappiam tutti un poco ci son sempre stati. Però che tra tutti i partiti e i loro quadri locali possano trovare un 10.000 persone in tutto il territorio, ci credo. e se le 100 schede a testa del mio esempio ogni tanto son 500, si parla di un milioncino di voti. un altro milioncino dal voto discambio mafioso e son due. ... che tristezza doversi chiedere queste cose.
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      ho fatto delle medie al nord il pd per ogni seggio ha preso 120/118 voti in piu del m5s per seggio Al sud 60 nelle isole 40.
  • Franco Brizzolari Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, fino a due settimane prima del voto ho avuto la tentazione di darti il voto. Ho fatto il segretario di seggio, in Brianza. Abbiamo guardato bene tutte le schede, anche con la luce radente per vedere se c'erano segni strani. Le abbiamo ricontate tre volte perché ci sembrava troppo. Erano 199 per il PD e 51 per M5S, praticamente 4 a 1! Fidati: M5S ha proprio perso ai punti, e tu hai dato un apporto essenziale a questo risultato inferiore (nettamente!) alle aspettative. E invece di cercare brogli, cerca un modo per renderti utile alla collettività, metti le tue idee a servizio degli elettori: la prossima volta ti premieranno. Cordialità.
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      salutaci Saruman e Moldemort;)
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    troullalero troullalla quanti piddini sono che qua!!
  • Simone F. Utente certificato 3 anni fa
    FINALMENTE lo avete capito, e' da una settimana che ve lo scrivo! Comunque penso che il BROGLIO sia stato a livello centrale, come nel 2006, non nei seggi elettorali. Il vecchio PCI computava i voti che provenivano dai seggi in parallelo con il Viminale, mica si fidavano dei ministri dell'Interno democristi.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      qesto è il punto ma comunque dallo spoglio delle sezioni appariva evidente l'alto n di schede al pd
  • sabatino loffredo 3 anni fa mostra
    Oggi come oggi il m5s è diventato-in tutto e per tutto- identico agli altri partiti italiani di proprietà personale ( vedi ad es Forza Italia, e/o L'Idv di A Di Pietro ecc).Grillo e Casaleggio hanno tradito in modo assoluto tutte le loro promesse circa: a) la democrazia Diretta telematica aperta a tutti iresidenti in Italia (infatti hanno invece creato una cerchia di autocooptati i soliti 40.000 - i quali, ad avviso dei proprietari di questo sito dovrebbero però decidere per tutti quanti gli altri Italiani); b) hanno bannato e/o censurato i post di chiunque manifestasse opinioni o orientamenti differenti da quelli nazionalistici e xenofobi manifestati da Grillo e da Casaleggio; Hanno legittimato questa 3 repubblica di autocooptati concorsuali del pubblico impiego e delle professioni italiane che purtroppo per tutti gli altri nativi e residenti perdurerà in danno dei residenti italiani; d) hanno fatto politiche marcatamente razziste e dichiaratamente contro la liberta di circolazione di persone, di cose e/o di servizi all' interno della comunità europea - evidentemente perchè le predette 40.000 sono tutte persone marcato orientamento nazionalista ( ossia nazional socialista sicchè razzista e xenofobo) Adesso il sig Beppe Grillo -che di fatto ha fregato tutti quanti i propri elettori del 2013; togliendo ad essi ogni diritto di voto si è già autonomamente alleato al nazionalista xenofobo e nuclearista Farange . Insomma è un vero peccato che l'umanità abbia perduto una cosi grande occasione per realizzare la Dem Dir e compiere così un passo fodamentale verso la propria evoluzione. La democrazia diretta e telematica è il vero futuro dell' umanità non lo è certo invece l'attuale repubblica corporativa e concorsuale italiana. Pazienza .. è andata cosi insomma.... ! Come anche si dice ..sarà per un altro Movimento ma stavolta di autentica Democrazia Diretta sicchè non per il M5s che invece è il partito personale di Grillo + Casaleggio e degli altri 40.000
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      xenofobo e razzista lo vai a dire a tua sorella: e non lamentarti se a scrivere così poi ti bannano.
  • savi s. Utente certificato 3 anni fa
    Perdonate l ignoranza.davanti a chi e quando vengono chiusi i cartoni vuoti...dove sono riposti quelli pieni pieni prima di essere riaperti.quanto pesa un cartone vuoto, dove viene messo dopo l uso? Mi viene anche il dubbio che so pure sfaticati.e se già contengono un 10 per centro di schede con la semplice x su di un partito? il falso non può essere dimostrato ma è comunque incisivo.qualcuno per esperienza diretta me lo sa dire?
    • savi s. Utente certificato 3 anni fa
      Si o sapevo che me ce voleva a laurea in ingegneria..anziché anda a fadiga annavo a scola.
    • Franco Brizzolari Utente certificato 3 anni fa
      Vai una sola volta (una!) a fare seggio, e ti accorgerai subito di quanto fantasiose e irrealizzabili siano le ipotesi formulate. Moltiplica il tutto per 3 x 10 alla sesta... Cordialità
  • Andrea Laforgia 3 anni fa
    Per la serie: continuate a rendervi ridicoli.
  • Vinciamo noi! 3 anni fa
    finalmente ci svegliamo... era ora!
  • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
    A chiunque volesse sondarmi io risponderei il falso. Quando lo dico trovo sempre molte altre persone che la pensano come me e si comporterebbero nello stesso modo. I SONDAGGI HANNO ROTTO I MARONI!
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Allora aggiungo, visto che non sono stato preciso: A chiunque volesse sondarmi prima del voto o farmi un exit -poll dopo il voto io risponderei il falso. Quando lo dico trovo sempre molte altre persone che la pensano come me e si comporterebbero nello stesso modo. I SONDAGGI E GLI EXIT-POLL HANNO ROTTO I MARONI!
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Se hai letto si parla di exit pool non di sondaggi.
  • ivan g 3 anni fa
    vogliamo il riconteggio dei voti ho fatto di tutto per sponsorizzare il m5s ne sono sicuro ci sono stati dei brogli a parte il 20 del pd che strano ncd ha e tripas hanno passato di poco la sogli del 4 proprio come la lista monti alle precedenti elezioni ha passato di poco il 10 che strano prego al movimento di riconteggiare i voti per favore fatelo
  • Stefano coppo 3 anni fa
    Eh scusa grillo ma stavolta proprio non ci siamo. La solita ricerca di brogli tipica dei partiti che proprio tu è il tuo movimento avete sempre combattuto no ti prego non cadere così in basso. Sconfitta c'è stata ed è su quello è solo su quello che devi riflettere. A mio modesto parere
  • Davide Papi Utente certificato 3 anni fa
    Alla faccia dell'autocritica costruttiva! Io ero a fare il rappresentante di lista per M5S e per come è andata nel mio comune il 21% finale è pure troppo; qui eravamo intorno al 15% allo spoglio.
  • Claudio R. Utente certificato 3 anni fa
    Il titolo originale di questo fantasioso articolo complottista (non firmato) è: "Ti piace vincere facile", preso da un sito che a sua volta lo ha preso da un altro sito e poi è passato di qui cambiando il titolo in: "Broglio sì, broglio no: la terra dei cachi" Se il titolo originale non tradisce l'argomento delle scommesse, direi che ci sono circa 1 possibilità su 622 milioni che questo articolo azzecchi il pronostico... Certe volte avete delle cadute di stile che sono fenomenali! Grazie per avermi illuminato sui possibili scenari della Psico-Politica-Nazional-Europea che svierebbe le facoltà Intuitivo-Motorie del popolo per metterli uno contro l'altro, così da garantire lo stato confusional-decisionale e vincere le elezioni. :-) Un saluto
  • john buatti 3 anni fa
    _____________________ 25 Febbraio 2014 Marò, Renzi: "Vicenda assurda, interverrò per risolverla" (dicci quando li riporterai...o sono come tutte quelle false promesse di riforma ?) ROMA - Una vicenda «assurda e allucinante». Matteo Renzi torna sul caso dei marò, da due anni in India senza un capo di accusa. E parlando in aula al Senato ribadisce la volontà di trovare una via d'uscita, prima di tutto politica, proseguendo sulla strada «dell'internazionalizzazione della vicenda», come sottolinea la nota di Palazzo Chigi al termine del vertice voluto dall'ex sindaco di Firenze con i ministri interessati e l'inviato speciale del governo, Staffan de Mistura. Davanti ai senatori, Renzi garantisce l'impegno «personale» di risolvere il caso di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre. E il nuovo governo è convinto che la decisione adottata ieri da New Delhi di non procedere nei confronti dei due marò con la legge antiterrorismo sia il frutto della «ferma opposizione dell'Italia». Ma se la decisione della Corte Suprema indiana allontana definitivamente lo spettro di una legge che prevede la pena di morte, ora il rischio è che i giudici, che si riuniranno tra due settimane, possano decidere di sottrarre le indagini alla Nia, la polizia antiterrorismo, con conseguente nuovo allungamento dei tempi del processo. L'Italia tenterà la carta dell'internazionalizzazione del caso. E, in particolare, si profila la possibilità di un arbitrato, che ieri il presidente della commissione Esteri Pier Ferdinando Casini è tornato a chiedere. Intanto il presidente del parlamento europeo Martin Schulz ha invitato l'India a «rispettare pienamente e prontamente il diritto internazionale». http://www.leggo.it/NEWS/POLITICA/mar_amp_ograve_renzi_vicenda_assurda_risolvere/notizie/539370.shtml
  • Riccardo M. Utente certificato 3 anni fa
    Le cinque fasi del dolore: 1) Negazione della realtà e isolamento: si tratta di un meccanismo di difesa che ci permette di attenuare l’intensa fase iniziale del dolore. E’ una risposta psicologica temporanea. 2) Rabbia: quando gli effetti mascheranti della negazione della realtà e dell'isolamento cominciano a svanire, la realtà ed il relativo dolore riappaiono. Ma non si è ancora pronti. L'emozione intensa è deviata dall’oggetto del dolore e riorientata e si esprime come rabbia. Rabbia che si può anche orientare verso il soggetto che ci ha provocato il dolore. A questo si può aggiungere un senso di colpa per essere arrabbiati e questo non fa che alimentare la rabbia stessa. 3) Auto recriminazioni: Si incomincia poi una fase in cui si auto recrimina su azioni che si sarebbero potute compiere per evitare o ritardare il lutto. Se ci fossimo rivolti al medico prima, se avessimo richiesto l’intervento di altri specialisti, in altre strutture, ecc. 4) Depressione: Due tipi di depressione sono associati al dolore che provoca un lutto. Una depressione più profonda ed una più legata agli aspetti pratici che il lutto può comportare. La durata di questa fase varia da alcune settimane e sei mesi. Le manifestazioni più tipiche sono umore depresso, sentimenti di tristezza, inappetenza, crisi di pianto, agitazione e scarsa concentrazione. La maggior parte delle persone ha la sensazione che il defunto sia in qualche modo ancora presente. 5) Accettazione: Dopo la fase di depressione, i sintomi depressivi regrediscono e la persona tenta di tornare alla normalità. La durata di questa fase è variabile e non tutti riescono a raggiungerla. Io direi che in questo momento siamo tra la prima e la seconda fase.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    FRASSONI, LA RITA PAVONE DELLA POLITICA, CON QUELL'INUTILE BOCCA LARGA, DIMETTITI...
  • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
    TESTIMONIANZA D'ALEMA: d'alema in proposito alla stranezza nel conteggio dei voti durante elezioni precedenti in cui il vantaggio di Prodi su berlusconi era considerato enorme, mentre era partecipe ad un talk show (probabilmente ballarò) sostenne che i dati iniziavano a risultare strani perchè aumentava unicamente il conteggio dei voti di forza italia, allora inviò mi pare minniti al viminale per controllare e il conteggio riprese normalmente... fece queste dichiarazioni sorridendo (come se fossero normali le anomalie riscontrate: i BROGLI costituiscono di fatto un COLPO DI STATO). QUINDI È POSSIBILE PREVENIRE. I DELEGATI 5 STELLE SONO STATI NEGLIGENTI.... e se i brogli fossero veri hanno DISPENSATO ENERGIE inutilmente. SE NO SIETE CAPACI DI USARE IL CERVELLO e non avete idea della gente contro cui intendete opporvi... consiglio di abbandonare ogni proposito... PERCHÈ DI ILLUSIONI NE ABBIAMO LE PALLE PIENE.
    • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
      @stefano NON MI ARRENDO MA NO INTENDO ESSERE PRESO PER IL CULO... non so se sia chiaro questo messaggio. Se il M5S è una presa per il culo gradirei essere avvisato.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Arrenditi pure... nessun problema.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Alle politiche il movimento ha mancato il premio di maggioranza e dunque di andare al governo per pochissimi voti, e soprattutto per lo strano risultato dei voti agli esteri. Brogli? Di sicuro nessuno ha detto nulla, per cui potrebbero aver preso coraggio e stavolta aver esagerato (renziani, gente poco preparata anche nei brogli). Starò tranquillo quando un ottimo statistico non sospettabile di renzianismo mi dirà che ha analizzato attentamente i dati aggregati e che sono perlomeno plausibili. Ora le tv combatteranno unite questa ipotesi e diranno che i grillini sono complottisti ecc? E chissenefrega! Non possiamo rinunciare a giuste posizioni per evitare che i media ci speculino sopra!
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    FRASSONI DIMETTITI...
  • Maurizio Pistone 3 anni fa
    Bravo Beppe, hai perso le elezioni, ma hai vinto i sondaggi! Continua così! ===== Ah, dimenticavo, nella Comunità Montana Val di Susa e Val Sangone (43 Comuni, 114.035 abitanti, votanti 64.524), alle Regionali: - il candidato del PD, Chiamparino, è primo con 23.720 voti: 36,76%; - Davide Bono, 5S, secondo con 21.622 voti: 33,51%; - Filingeri, Rifondazione Comunista, ultimo con 1215 voti: 1,88%. I movimenti NoTAV hanno preso meno del solo candidato di centrosinistra, da sempre il principale sostenitore della TAV. Ma naturalmente questi sono solo voti, quindi non contano nulla.
  • vito asaro 3 anni fa
    in campagna elettorale è circolata questa frase:non si può fare un referendum sull'euro e sull'europa.qual'è il suo significato?.penso che,la frase,abbia più significati.per qualcuno significa che abbiamo(chi?)preso degli impegni e che vanno onorati anche a costo della morte.un'altro la legge cosi:ormai siete agganciati e,per voi,non ci sono speranze.un'altro ancora legge:siete solo degli schiavi.liberatevi dalle catene se ne siete capaci....insomma:ognuno la legga a seconda del suo animo,della sua forza,della sua intelligenza e della sua cultura.
    • Riccardo M. Utente certificato 3 anni fa
      Non si può fare un referendum sull'uscita dall'Euro perché: 1)Per uscire dall'Euro occorre uscire dal Trattato di Maastricht e per uscire dal Trattato di Maastricht serve il voto UNANIME di TUTTI i Paesi che lo hanno sottoscritto. 2) In Italia non sono possibili referendum abrogativi riguardanti la ratificazione dei trattati internazionali. L'Euro è frutto di un trattato internazionale (Trattato di Maastricht). Su questo, Grillo è sempre stato TROPPO vago.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    FRASSONI DIMETTITI....
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Finalmente Ian...bentrovato,puro che strilli... http://youtu.be/iXhiyQ-yT2I
  • paolo c. Utente certificato 3 anni fa
    Beh insomma non ci vuole molto a capire che piuttosto che grillo al governo, (ha promesso.. tutti a casa, processi a tutti.....ecc ecc.forse era meglio stare zitti....) la destra e simpatizzanti ha preferito votare Renzie, non ci vuole molto a capire che è girato un ordine di servizio in svariati ambienti......a cominciare dalla mafia passando dalle banche per finere a molte parrocchie.... che "consigliavano" di votare PD....!! Queste probabilmente sono state una delle elezioni più truccate della storia italiana...!! Di solito le elezioni si truccano durante o dopo queste con un salto di qualità si sono truccate prima...!! veramente nauseante....!!!
  • Ius Gravitas () Utente certificato 3 anni fa
    Le prossime elezioni presidiate tutti i seggi in modo da evitare eventuali brogli. Tornando alle europee, ribadisco che l'accordo con Farage è la scelta migliore in chiave anti-sistema e che sottoscritta quanto prima dagli attivisti. Ci darà peso in Europa e totale libertà di voto. Nessun accordo con i guerrafondai e prosistema dei Verdi, il cui tema ecologista è la solita foglia di fico per coprire gli intrallazzi col sitema egemonico.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    CHI VUOLE ALLEARSI CON I VERDI EUROPEI, CHIEDA LE DIMISSIONI DELLA FRASSONI...SE NO VOTI COMPATTO PER FARAGE...
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    FRASSONI DIMETTITI.....FORA DI BALL
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    non ho letto tutto l'articolo, però 1 anno fa non c'erano brogli. Quando i radicali hanno denunciato Formigoni =Firmagoni non c'erano problemi. Quando si vince non ci sono problemi, altrimenti vengono fuori i dubbi, la diversità. E quando c'è la diversità, è sempre colpa della disonestà. Paolo TV
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      uno di noi il mio commento era che quando si va bene, si vince, anche il M5* se ne frega di, per esempio delle firme false in Lombardia, e quando il consenso popolare si sposta si cerca sempre complotti. B. è più grande in questo, ammettilo. Paolo TV
    • uno di noi 3 anni fa
      certo come no, in Italia non c'è mai stato niente di strano, dubbioso, disonesto..... ti sei scordato ,ad esempio, di questa merda: http://it.wikipedia.org/wiki/Scandalo_del_sangue_infetto
  • Luigi P. Utente certificato 3 anni fa
    FINALMENTE AVETE CAPITO O INIZIATE A CAPIRE. ... CON SETTIMANE DI ANTICIPO... AVEVO AVVERTITO CHE IL SISTEMA AVREBBE FATTO .... BROGLI MICIDIALI NEI.... VERBALI RIEPILOGATIVI DEI VOTI.... PERCHE' CONTANO SOLO I VERBALI RIEPILOGATIVI CHE VANNO ALLE PREFETTURE.... AVEVO ANCHE SPIEGATO COME FANNO MATERIALMENTE I BROGLI.... NEL RIEPILOGO DEI VO BASTA SCRIVERE ANZICHE' VOTI TOTALI M5 300.. VOTI 100 O 30 E IL GOCO E' FATTO... POI SE SI VUOLE FARE ACORA MEGLIO VOTI TOTALI PD 300 DIVENTANO 800!!! ETC.... NEL 2006 DI PIETRO E LA LEGA ARRIVARONO AL 3,95% ALLA CAMERA SOTTO LO SBARRAMENTO ETC.... NEGLI USA COME SI RICORDA PER MESI LE ELEZIONI RESTARONO INDECISE E POI IN FLORIDA VINSE BUSH E DI LI A POCO.... UN BEL PROLUNGAMENTO DELLA GUERRA ALL' IRAQ.... IL PROBLEMA E' CHE IL SISTEMA UTILIZZERA' QUALSIASI METODO PER RESTARE AL POTERE... E POI IL VERO PROBLEMA SONO GLI ITALIANI A CUI QUESTO SISTEMA FA COMODO ANZI COMODISSIMO E SONO MILIONI
  • ndrecchia 3 anni fa
    Prima Grillo dà la colpa ai troppi pensionati che non pensano al futuro di figli e nipoti, ora la colpa è dei brogli..... È troppo facile perdere le elezioni e cercare il colpevole al di fuori di sè, italiani ignoranti, pensionati egoisti, ora i brogli elettorali senza portare lo straccio di una prova. E poi posso capire qualche broglio che condiziona l'esito di un'elezione quando si è testa a testa ma spostare oltre un 20% di voti significa corrompere un intero sistema elettorale a livello nazionale. Non si troveranno mai così tanti scrutinatori disposti a farsi corrompere per spostare il 20% dei voti, c'è ancora qualcuno che ha paura di andare a finire in galera. La notizia uscirebbe fuori. Non scherziamo proprio. Se poi proprio volete farvi del male, continuate a iniettarvi nel cervello queste menzogne, ma non troverete rimedio agli errori evidenti fatti in campagna elettorale.
  • francesco siddarta 3 anni fa
    E' MATEMATICO ! IL (IM)BROGLIO ELETTORALE C'E STATO ! Il commento va al nocciolo della questione . I sondaggisti hanno azzeccato tutti i sondaggi per tutti i partiti tranne che per Grillo e Renzi . STRANO A DIR POCO !! Il mood eletorale era chiaro ,. Ben colto dai sondaggisti . Si trattava di un corpo a corpo tra Renzi e Grillo che poteva far prevalere l'uno o l'altro di poco . A voler essere buoni Renzi poteva vincere di 5 punti . Come diceva Totò volendo scialaquare di dieci punti . MA venti punti sono fuori dal mondo . Il sistema si è autoprotetto perchè se vinceva Grillo davvero succedeva il quarantotto non solo in Italia ma anche in Europa .E allora si è dato l"aiutino" a Renzi ( sicuramente non richiesto ) ma ben accetto . BEPPE RINGRAZIA IL CIELO TI E' ANDATA FIN TROPPO BENE (PER ORA) . IN ALTRI FRANGENTI AD ALTRI UOMINI ONESTI COME TE SI E' PREFERITO FARLI SALTARE IN ARIA . TU SEI FORTUNATO CHE NON TI HANNO VOLUTO MARTIRE !!! FORZA E CORAGGIO . LA PROSSIMA VOLTA CONTROLLO PREVENTIVO E A TAPPETO IN TUTTI I SEGGI ELETTORALI PRIMA CHE I DATI VENGANO TRASMESSI NELLE SEDI ELETTRONICHE DOVE POSSONO ESSERE MANIPOLATI . CI VORREBBE UN GIORNALISMO INVESTIGATIVO SERIO IN ITALIA ( CI AFFIDIAMO A TRAVAGLIO SE ANCORA NE HA VOGLIA DI DEFINIRSI TALE) PER FARE USCIRE IL MARCIO VERGOGNOSO DI QUESTA ELEZIONE EUROPEA . MARCO NON CI DELUDERE !!!!LE TRACCE DELL'IMBROGLIO CI SONO BASTA SEGUIRLE !!!
  • annibale sbarzeguti 3 anni fa
    dai beppe fatti le canne invece di tirare! Ps. regala la biciclettina a Di Battista che sennò piange.
  • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
    Quindi ci sono stati brogli anche alle elezioni dello scorso anno, quando nessuno, neppure i sondaggi e gli exit poll avevano azzeccato il M5S al 26%?
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      i brogli li possono mettere in atto soltanto chi è al potere e anche se il M5S ha fatto il 26% contro ogni previsione, non è detto che la percentuale fosse in effetti più alta. Siccome non se lo aspettavano si sono salvati con i voti dall'estero (cosa peraltro assurda) che ha tenuto il PD avanti di una manciata di voti. Non sto dicendo che sia andata così ma ritengo plausibile uno scenario del genere. Se, sempre per ipotesi, il M5S fosse stato il primo partito avrebbe ottenuto il premio di maggioranza e si sarebbero aperti scenari diversi del tipo che, dovendo governare, avrebbe a quel punto anche contraddicendo il detto (non facciamo accordi con nessuno) vista l' occasione inaspettata e con tutte le difficoltà del caso avrebbero considerato, da un posizione di forza, di valutare alleanze con chiunque potendo dettare la linea ed il programma. Comunque le cose vanno e sono andate in tutt'altro modo e sono il primo a dire che è un esercizio inutile. Mi piaceva però dire quello che ho scritto.
    • uno di noi 3 anni fa
      il PD non prese la meta di noi, questa è l'anomalia che fai finta di non vedere.
  • Alberto Ligato Utente certificato 3 anni fa
    Ma qualcuno si è chiesto perché le europee sono state scrutinate dalle 24 in poi e non il giorno dopo? Le amministrative sono state scrutinate dopo le 14 del 26/05...perché non scrutinate le europee la mattina del 26? Ma la notte tra il 25 ed il 26 siete stati ai seggi? Ed oltre agli scrutatori, i presidenti ed i segretari (tutti al loro posto per nomina politica!), quanti rappresentanti di lista c'erano e soprattutto di quale partito? Dopo aver riflettuto su tutte queste domande possiamo chiederci perché proprio il PD è arrivato al 41% e perché proprio il m5s al 21% PS. Nel mio paese ho vigilato personalmente allo scrutinio, nonostante sia un paese storicamente di sinistra, m5s e PD entrambi intorno al 30%
    • MarcoB 3 anni fa
      Ma invece un po' di sana autocritica mai?
    • MarcoB 3 anni fa
      Hanno pagato gli scrutatori 96 euro invece dei 120 previsti per 2 giorni di lavoro, ecco perché.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Volevi che l'Europa aspettasse prima i nostri comuni e dopo le nostre europee? Ma dài... Nel mio comune, gli scrutatori sono ragazzi specialmente di famiglie in difficoltà. Anche mio figlio di 21 anni, all' epoca, ha fatto lo scrutatore per le politiche del 2013. E io non ho nessun incarico politico, nè potrei averlo, dato che ho difficoltà a parlare (ictus)...
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    A PROPOSITO DI UN'ALLEANZA CON I VERDI, IN EUROPA, PER AMORE DI "SEMPLIFICAZIONE", L'UNICO VERO OSTACOLO È LA FRASSONI, CHE I VERDI FRANCESI LA CACCINO A PEDATE NEL CULO E LA STRADA ALL'ACCORDO SARÀ TUTTA IN DISCESA...
  • Riccardo B. Utente certificato 3 anni fa
    FORZA M5S, AVANTI TUTTA CON UKIP, I MEDIA STANNO IMPAZZENDO A QUANTO PARE QUEI 101 EUROSCETTICI A BRUXELLES PESANO PIU' DEI RESTANTI 650, ECCOLI QUA I NUMERI DELLA DEMOCRAZIA EUROPEA
  • milena d. Utente certificato 3 anni fa
    Non mi piace aggrapparci a questa possibilita' consolatoria. I nostri avversari non vedono l'ora, per buttare tutto nel mucchio con sirene e scie chimiche, oppure paragonarci al B, e screditarci alla grande come cialtroni visionari. Anche se ci fosse qualcosa di vero, anzi, a maggior ragione, non e' il caso di dare enfasi, ma di prendere atto e impegnarsi ancora di piu'. Dove ci sono dubbi, sospetti, conti che non tornano e' giusto andare a fondo e fare ricorso. E i casi, sono certa, esistono. Ma l'evidenza di un voto generalmente diverso dalle aspettative, c'e' altrettanto. Che i piddini abbiano chiamato a raccolta anziani e allettati in una sorta di "guerra santa", che abbiano presidiato i seggi strenuamente con propaganda lecita e illecita, che molti giovani se ne siano rimasti al mare perche' sfiduciati, o perche', ahime', in solo un anno, Grillo "non e' piu' di moda", e' un dato di fatto, constatato dai rappresentati di lista. Ma gli stessi hanno constatato anche l'accumularsi inesorabile di schede piddine. Dunque, non perdiamo tempo e prepariamoci a una nuova battaglia. I complottismi lasciamoli perdere, sono energie inutilmente sprecate.
    • Simone F. Utente certificato 3 anni fa
      che c'entrano le scie chimiche, qui si parla di brogli elettorali e non sarebbe neanche la prima volta.
    • milena d. Utente certificato 3 anni fa
      Dimenticavo. Se vogliamo considerare affini ai brogli la propaganda martellante, le sparate in silenzio elettorale, i risultati altrui e gli exit poll sparati quando non si poteva... allora si', scorrettezza e tentativi pesanti di influenzare il voto, ci sono stati, e a trecentosessanta gradi.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Il ministro degli interni (garante delle elezioni) è A-L-F-A-N-O. Nessun dubbio?
  • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
    Se fossero veri i brogli e FOSSE VERO CHE non è possibile PREVENIRLI o riscontrarli: SIGNIFICA CHE È INUTILE VOTARE. Fatemi sapere perchè non andrò più a votare nè perderò tempo a sensibilizzare la gente a sostenere 5 stelle.
  • F. 3 anni fa
    DOBBIAMO FARLO SAPERE A TUTTI I CITTADINI ITALIANI,MA PROPRIO A TUTTI CHE SIAMO STATI TRUFFATI ALLE URNE,BISOGNA ANDARE A DIRLO ANCHE IN TV,AL PIU' PRESTO!!!
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    Io parto dal presupposto e cito una frase famosa :- SE SERVISSE A QUALCOSA ANDARE A VOTARE NON CE LO FAREBBERO FARE- Non sono complottista ma neanche sprovveduto e, se è vero come è vero che il mondo è governato dai soldi, tutto è possibile. Se per assurdo Grillo fosse talmente ricco da poter dare uno stipendio a tutte le persone che non ce l'hanno qualcuno pensa che avrebbe tanto peso quello che dice e che non stravincerebbe qualsiasi elezione? Dunque, per me, la gente va dove ci sono i soldi e le ideologie sono, triste a dirsi, becchime per i poveri.
  • il realista 3 anni fa
    si parla poco di IMMIGRAZIONE paura di affrontare il tema? avete mai provato a fare una lista di tutti quelli che ci mangiano sopra?
    • Un voto in più 3 anni fa
      Sì, perché dichiarare apertamente che la dirigenza 5 Stelle è a favore dell'immigrazione massiva e addirittura delle leggi sullo ius soli sarebbe probabilmente mal digerito da parte dell'elettorato del Movimento (partito?). In questo, la dirigenza 5 Stelle non è diversa dal PD e da ogni altra dirigenza. Non suona sospetto che TUTTE le dirigenze (anche quelle che fingono il contrario giocando sulle parole, come la Lega) coccolino, nei fatti, le migrazioni massive? Provate a chiedere, parlando a tu per tu (non in gruppo) con i vostri conoscenti e dichiarandovi PER PRIMI contrari alle migrazioni in ingresso: vi stupirete di quanti si dichiareranno contrari alla linea seguita NEI FATTI da ogni dirigenza. Ciò vi darà spunti per riflettere su quale sia il peso del "popolo sovrano". Sovrano in cosa?
  • Cinzia C. Utente certificato 3 anni fa
    la domenica delle elezioni nello speciale del tgla7 poco dopo le ore 22 ad urne italiane aperte sono diffuse delle proiezioni europee e con sorpresa si viene a sapere che il PSE sia a poche lunghezze dal PPE. Ora poiché si sapeva che la Francia fosse in mano a Le Pen, quel risultato non poteva che essere dovuto all'Italia. Se torniamo alla realtà, gli annunci governativi riguardanti il decreto "Sblocca Italia" dovrebbero farci sobbalzare. Cantieri bloccati anche per infiltrazioni di mafia o per mazzette potrebbero riprendere a lavorare in assenza ancora di norme anti corruzione e anti riciclaggio. Il premier aspetta telefonate di denuncia di blocchi subiti da imprenditori e - udite udite- da sindaci bloccati dalle Sovrintendenze.Ancora una volta toccherà ai cittadini e alle cittadine difendere la loro vita e il proprio ambiente.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Gli exipot poll nel 2013? M5S al 16-18%--poi prese il 25,6% quasi dieci punti di differenza...brogli pure li?
    • uno di noi 3 anni fa
      il pd non prese la META' DI NOI, questa e l'anomalia che te fai finta di non vedere.
    • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
      Impossibile dici?
  • massimo villani 3 anni fa
    Ragazzi mi viene il latte alle ginocchia a leggere certi commenti! E’ possibile che dopo una settimana dal risultato elettorale nessuno abbia fatto un’analisi seria sull’accaduto? Solo commenti tipo “colpa di Grillo, di Casaleggio, dei parlamentari 5 stelle. Ma davvero credete che il PD abbia vinto le elezioni? Ma se Renzi fino all’ultimo minuto avrebbe messo la firma per l’1% più di noi! Sapete chi sono i vincitori? Floris, Gruber, Santoro, Mentana, Giletti, Formigli, la Merlino e Vespa. Questi “signori”, messi insieme, sono più potenti di ogni altra organizzazione legale o illegale presente sul nostro paese di teledipendenti. Sono loro che h24 hanno hanno accostato il M5S ad Hitler, Stalin e convinto tutti che i nostri parlamentari non hanno fatto nulla! Adesso hanno già incominciato il “MANTRAFARAGE”. Proviamo ad “abbatterli” DEMOCRATICAMENTE” boicottando le loro trasmissioni. Se non li guardano 6 milioni di persone lo share televisivo crolla e i loro “padroni”, non riuscendo più a vendere la pubblicità, chiuderebbero le loro faziose trasmissioni. Abbiamo tre mesi per coordinarci dato che il loro attacco al movimento riparte a settembre: PROVIAMOCI. Facciamone un obiettivo in tutti i meetup. Possiamo farcela.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      ..però l'anno scorso non parlavano mai del movimento. Un presidente americano, ha detto: "male o bene, basta che parlino di me" e anche Pannella mangerebbe un toro con le corna per aver la esposizione televisiva del M5* alle ultime elezioni. Ho guardato Grillo da Vespa e anche B.; non penso che il lider del movimento 5* abbia avuto differente trattamento da B., anzi. Paolo TV
  • Alex Risso Utente certificato 3 anni fa
    Broglio o non broglio al 21% rimaniamo sempre una minaccia per il regime che probabilmente non si aspettava di una simile tenuta. Ciò è dimostrato dal fatto che l’informazione da 70° posto per libertà tralascia la discussione dei problemi reali del paese per continuare a martoriare gli “sconfitti” con interi servizi giornalistici e puntatone televisive (vedi x es. sig. Mentana – l’aria che tira [circolo PD], scusate ma guardo solo più LA7 con moderazione) finalizzate a dimostrare che le “divisioni” interne al M5S (unica opposizione a loro) sono fondamentali per il futuro dell’economia e del benessere generale dell’Italia. I costosi scandali non esistono più, la tasse che non dovevano esserci ma che stanno arrivando, le fabbriche che chiudono tutti i giorni, gli italiani che dormono in macchina, ecc. non sono problemi da trattare. Grillo nemico pubblico n. 1, i mafiosi e ladri al governo e nel parlamento europeo vanno bene. Per diminuire il rischio brogli mettiamo le telecamere nei seggi, puntate sul tavolo degli scrutatori….. ah, dimenticavo la privacy! … a volte è più importante della democrazia.
  • il realista 3 anni fa
    con la figuraccia ai piedi del vespone in TV più le battute di pessimo gusto durante le esposizioni mettiamoci gli 80 euri il risultato ci sta.
  • Martino Colombo Utente certificato 3 anni fa
    ci sono delle prove di questi brogli? non è certo la prima volta che i risultati si discostano considerevolmente dalle previsioni. basti pensare a quando prodi fu eletto: il centrosinistra veniva dato come vincitore sicuro delle elezioni, invece alla fine è stato quasi un pareggio. altro esempio sono state le ultime politiche: non era stato certo previsto che il grande successo del m5s. forse qualcuno parlò di brogli in questi casi? sì berlusconi. nei seggi elettorali sono sempre presenti molte persone di diverso credo politico. brogli così diffusi da cambiare decine di punti percentuali per un partito non sono semplicemente possibili.
    • uno di noi 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=cyjLLSRgh2E se aspetti che ti informi la tv......
    • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
      Ricordi cosa disse d'alema in proposito durante la partecipazione ad un talk show? disse che i dati iniziavano a risultare strani perchè aumentava unicamente il conteggio dei voti di forza italia, allora inviò mi pare minniti al viminale per controllare e il conteggio riprese normalmente... fece queste dichiarazioni sorridendo (come se fossero normali le anomalie riscontrate).
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    Non è mai capitato nella storia dei sondaggi e degli exit poll che una previsione venisse toppata in modo così abnorme. Questa è una certezza. Di poi, non capisco perchè, data la gigantesca anomalia, non faccia un controllo a campione sulle schede per vedere cosa esce fuori. Un controllo a campione sarebbe facile e veloce per cui non ci sarebbe alcuna difficoltà, se lo si volesse, a effettuarlo.
  • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
    Se ci sono BROGLI I BROGLI sono verificabili... perchè il M5S non si adopera per eseguire controlli?
    • uno di noi 3 anni fa
      se riusciamo a cambiare le regole sugli spogli elettorali no. comunque credo che quando in Italia non ci sarà + niente da svendere per ripagare i nostri creditori stranieri, a quel punto ci lasceranno governare per ricostruire sulle macerie...... non manca molto.
    • paolo c. Utente certificato 3 anni fa
      Si si vallo a chiedere a certi mafiosi se hanno "consigliato" di votare PD....!!
    • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
      @uno di noi: se controllare è impossibile ed è impossibile verificare i brogli È INUTILE VOTARE GIUSTO? così come è inutile sostenere il M5S... in ogni caso il risultato è alterato. Quindi a che pro impegnarsi?
    • uno di noi 3 anni fa
      il Viminale comunica solo i risultati, non fa il conteggio. Il conteggio avviene nel fantomatico Ufficio Centrale Circoscrizionale, e poi in quello nazionale. E' questa la "zona grigia" a cui nessuno può accedere.
    • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
      @uno di noi: PERCHÈ DELEGATI 5 STELLE NON ERANO PRESENTI AL VIMINALE DURANTE IL CONTEGGIO?
    • uno di noi 3 anni fa
      perchè se ci sono stati brogli è IMPOSSIBILE saperlo: La Giunta può esaminare i verbali dei seggi elettorali e, se necessario, anche le singole schede votate dagli elettori, ma non sono loro che fanno la somma per arrivare al TOTALE. Quindi si ritorna al punto di partenza. https://www.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOI
  • Marcello Paganelli Utente certificato 3 anni fa
    E' INUTILE CHE CONTINUIAMO A RACCONTARCI TRA DI NOI QUESTE COSE, LE SAPPIAMO E SAPPIAMO CON CHI ABBIAMO A CHE FARE. E' ORA DI TROVARE IL MODO DI FARLE SAPERE A CHI SI E' ASTENUTO E A CHI HA VOTATO PD ALLE SCORSE ELEZIONI, A TUTTI I COSTI!!!!!
  • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
    O ragazzi state calmini..nel post si fa riferimento ad azioni INDIRETTE ed ANCHE DIRETTE: per me mandare messaggini espliciti di votare pd in silenzio elettorale è meschino;i depistaggi sui social intenti ad accrescere le schede nulle sono inconcepibili;affidare lo spoglio elettronico alla Scytl con palese conflitto d'interessi è ridicolo;tutto questo può assurgere alla categoria "brogli"? per me si, è incluso, ma il dubbio resta. Si è perso per strada chi ha rivotato per Lega, chi ha optato per Tsipras ita e chi è tornato all'astensione..ma il non aver aggiunto alcuno voto in un anno per voi è plausibile?siamo noi che ci circondiamo di persone affini?e parliamo solo con elettori 5s? il 40% di renzie è plausibile se si sommano l'ex elettorato Montiano del 10 e qualche punto di ex-berlusconiani che non hanno optato per NCD+UDC (di fatto Sciolta Cinica sta valutando l'entrata nel pd);più amgibuo è come dal PD al 25 bersaniano, renzie abbia raccolto 5punti circa da un ulteriore elettorato, al netto di quello dissenziente sull'accordo con Berlusconi che presumibilmente non li ha rivotati?sarà per il "bel faccino", "la velocità, l'energia, la giovinezza" e vabè, può essere come anche no. 30 schede in più(vedi Emilia) sul 40% non sono niente se non replicato nel resto d'Italia..così come non lo sarebbero 30 in meno a Noi se non replicato..ma 1/3 di RdL a 5s mi assicura che così non è stato? dubito.. Concordo xò con chi trova inopportuna quest'altra mazzata sui piedi:le acque si stavano finalemtne calmando,dopo una settimana di trollaggi incontrollati,ed ora gli abbiamo servito su un piatto d'argento un ulteriore motivo x attaccarci..quindi per favore andiamo avanti..ormai è andata,non si può tornare indietro nel tempo. Piuttosto pensiamo al futuro e come prepararci a quest'eventualità nelle prossime politiche..tanto gli do al massimo un anno al principino..basterà aspettare le "tasse apparenti" di Padoan in autunno con la manovra correttiva,oh scusate..legge di stabilità
  • Raffaele Moretti Utente certificato 3 anni fa
    Io ho fatto il presidente di seggio e onestamente pur votando M5S, posso garantire almeno nel mio seggio che cose strane non se ne sono viste. Durante lo spoglio delle schede, era a me evidente che il PD avesse preso più voti. Nel caso della mia sezione il PD aveva preso 3 volte i voti del M5S e lo stesso PDL aveva preso più voti del M5S. E' vero che brogli son sempre possibili, ma non so se questo voto è stato falsato da brogli così grossi da capovolgere i risultati di PD e M5S. Parlando con molte persone, alle elezioni del Parlamento italiano han votato con M5S non tanto per convinzione ma più per protesta. Nel tempo loro vedendo alcune immagini in TV e sapendo dell'allontanamento di alcuni parlamentari, si sono un pò pentiti del loro voto e alle Europee han preferito astenersi. Purtroppo in molte persone che non seguono questo blog o che non si informano adeguatamente (e ce ne sono moltissime), è passata l'idea che il M5S sia un movimento che sappia solo dire di no e non è capace di proporre. Inoltre il discorso sull'uscire dall'euro non è piaciuto a molte persone. Molti han paura del cambio moneta perchè non sanno a cosa si va incontro e poi comunque molti han dei piccoli risparmi o investimenti e quindi questi discorsi euro-lira non li convincono molto e forse ha dirottato un pò di voti verso il PD almeno per le europee. Il M5S deve più informare ed evitare polemiche o linguaggi non idonei a comunicare il proprio programma. I parlamentari del movimento stan facendo cose egregie come lo stesso Pizzarotti a Parma, e quindi mi chiedo, perchè non evidenziare questi punti di forza e magari dimostrare con dei dati e documenti le contraddizioni e le truffe perpetrate da PD e PDL? Dobbiamo far capire il perchè si deve votare M5S con la ragione e non con altro tipo linguaggi un pò pesanti. Ripeto, molta gente purtroppo non si informa tramite internet e vede la TV. Questa gente che si astiene o vota magari PD o PDL, va informata senza urla e schiamazzi ma con la ragione
  • IDA PASSUCCI Utente certificato 3 anni fa
    Quello che effettivamente non risulta chiaro da queste elezioni,come da tutte le altre è: -non è dato sapere quante schede elettorali pronte per il voto vengono date ai singoli comuni:teoricamente,e immagino sia così,se in un comune ci sono 4000 aventi diritto al voto questo comune dovrebbe avere tra le mani 4000 schede elettorali.Se poi in quel dato comune si astengono,per esempio,1000 elettori,dal calcolo finale(schede scrutinate e schede rimaste senza voto)tutto dovrebbe quadrare.Questo chi ce lo dice???; -non è dato sapere chi sia quell'azienda che stampa le schede elettorali:tale azienda potrebbe stamparne 10 milioni in più e distribuirle ai vari partiti per fare brogli.In Italia alle EP2014 avevano diritto al voto 50 milioni di persone pertanto la società incaricata della stampa doveva stamparne esattamente 50 milioni sotto integerrima vigilanza,ne una in più ne una in meno.Questo chi ce lo dice???; Logicamente basta poco per fare brogli:è sufficiente cambiare il cartone(nel momento finale o nel momento in cui qualcuno va al cesso o esce a fumare)che raccoglie le schede con uno già pronto con voti preparati(naturalmente qualcuno all'esterno è in contatto e sa quante schede deve mettere all'iterno del cartone).Pertanto nemmeno quanti cartoni per la raccolta delle schede sappiamo quanti ce ne siano in giro ne chi li produce. Tutto questo per dire che qui gatta ci cova:che i sondaggi possano sbagliare sono d'accordo.Ma che sbagliano di così tanti punti percentuale con giornalisti che ci vengono poi a raccontare che sono state le urla di Beppe Grillo dell'ultima settimana a far desistere le persone nell'appore la croce su M5S spaventati da propositi sinceri e coerenti,beh,mi pare già questo un segno evidente di broglio.
  • Gianluca Lorenzini 3 anni fa
    Ribadisco che è inutile e poco produttivo parlare di brogli. Un'osservazione però la voglio scrivere. Nessun documento UFFICIALE, scritto a matita è valido. E allora perchè per votare usiamo una matita??? Le assurdità dello stivale. Saluti Gianluca
    • Mr. Jack Utente certificato 3 anni fa
      E' una matita copiativa, non una matita normale, genio. http://it.wikipedia.org/wiki/Matita_copiativa
  • Andrea Tumiotto Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ma la smettete di scrivere stronzate su questo sito? noi del meetup Europa stiamo lavorando per ricompattarci e proporre nuove iniziative, voi fate tutto quello che potete per evitare il confronto con i meetup e con gli attivisti. Svegliatevi fuori, mettete il sito a disposizione dei meetup invece di pubblicare cazzate, incluso tutte le notizie "sensazionalistiche" del sito Tze Tze che fanno ridere i polli. Piu' serieta' per piacere, Casaleggio C.
    • Elia . 3 anni fa mostra
      Va' avanti con il tuo meritevole lavoro lasciando spazio a chi ha sempre avuto forti dubbi sull'esito di queste elezioni, detto questo, detto TUTTO.
  • Patroclo F. Utente certificato 3 anni fa
    Domenica alle 15.30 i bookmakers inglesi davano un testa a testa col PD... di solito si sbaglia di 1-2 punti percentuale non che uno dei concorrenti raddoppi l'altro come è successo... di sicuro c'è broglio perché i bookmakers ci investono una montagna di soldi... e non sbagliano mai.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    ma quanti trollini!!!!! ,se li moltiplichiamo x 20€ al giorno facciamo una bella sommetta quasi quanto la scorta giornaliera messa a disposizione della moglie del bombarenzi, meditate trollini meditate xke vi prendono x citrullotti
  • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
    Nella mia Isola il Movimento ha il 30%' perché? Sa Sardigna no est Italia! Leggete il post " il gradimento dei sindaci"
  • W PEPPE 3 anni fa mostra
    Quando ho un po' di tempo faccio sempre un giro qui sul Sacro Blog di Peppe Krillo per vedere quanti decerebrati urlatori di gombloddi teutonico-giudaici ci sono. Oggi si parla di brogli, quanti fessi ahahahaha
    • Maximiliano O. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ma vai a scrivere le tue minkiate sul sito della Repubblica. Sei Zucconi che vieni qui a fare le tue battute da vecchio comunista.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      un fesso lo abbiamo trovato e li batte tutti TU citrullotto hai vinto il primo vibratore bombarenzi
    • michele g. Utente certificato 3 anni fa mostra
      " La madre degli idioti è sempre incinta!"
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa mostra
      Bene, e dopo averlo visto te ne potrai tornare felice insieme agli altri piddini a cantare "Facciamo un salto, battiam le mani... presidente Renzi ti affidiamo il nostro futuro"... Giusto?...
  • nicola muzii Utente certificato 3 anni fa
    brogli elettorali...fantastico. Avete verificato L'astensione dei certificati nelle ultime votazioni online, sicuramente no, perche' la colpa e' sempre degli altri e mai propria. L'astensionismo online e' giustificato, la perdita di voti reali e' broglio. 3.400.000 voti persi in 15/16 mesi, sicuramente...sono gli 80 euro.
    • uno di noi 3 anni fa
      gli 80 euro c'erano anche prima dei sondaggi.
  • Luca 3 anni fa
    Scusate, ma la cosa è banale senza dover scomodare i brogli. La gente vuole cambiamento e questo è certo. Per la situazione economica e per gli scandali. Hanno dato il voto a chi promette il cambiamento. Vi hanno votato per questo nel 2012. Avete vinto e per tutta risposta e grazie a voi ha governato la DC e Berlusconi contro ogni logica. Avete tradito la fiducia. A questo giro che avete promesso? Renzi ha fatto alcuni passi e promesse che hanno dato a ben sperare. Penso alla scuola, al tetto agli stipendi dei manager, perché no, agli 80 euro, all'abolizione del Senato e alla fine del bicameralismo perfetto, all'abolizione delle province, alla modifica della legge elettorale. Tutte cose realizzabili in linea di principio (poi si vedrà se ci riuscirà o se aggirerà le promesse in qualche modo). E voi? Grillo non ha saputo giustificare da Vespa 19 miliardi l'anno del reddito di cittadinanza, avete buttato via l'occasione migliore in tutta la storia d'italia. Vi meravigliate perché avete perso voti? Io mi meraviglio enormemente che non siate scesi ai livelli della Lega. Tutto quello che avete saputo dire è che una volta vinto avreste mandato a casa Napolitano. Estigrancazzi!!! Ragazzi, ma per davvero! Riguardatevi l'intervista di Grillo da Vespa con il minimo sindacale del distacco e dell'obbiettività e ditemi se non è una cosa penosa! P.S. Per far risparmiare battute di tastiera ai soliti idioti: non ho votato PD né ora né alle politiche scorse.
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      @luca "tu evidentemente lavori in nero anche col cervello", "chi invece non avesse abdicato del tutto all'intelligenza", "avete le fette di salame sugli occhi". Tre fini esempi di rigore e profondità argomentativa in tre commenti: OK, si capisce perché, dati i tuoi standard, ritieni l'intervento di Renzi migliore di quello di Grillo, non c'è bisogno di chiarirlo ulteriormente... Ma comunque lo so che non fai per chiarirlo, ma solo perché cerchi un po' di attenzioni. E io sono buono e ti accontento: un'altra carezza anche a te... :)
    • Luca 3 anni fa
      E per avere un piccolo termine di paragone, questa è l'intervista di Renzi. E poi se ancora non capite perché avete perso vuol dire che avete le fette di salame sugli occhi. http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-a758aff2-98f2-4c88-bc48-2dd1063b5683.html
    • Luca 3 anni fa
      Grazie, la carezza non importa. Sono di larghe vedute, ma non sei il mio tipo. Ma per chi invece non avesse abdicato del tutto all'intelligenza questa è l'intervista. http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c7c1696f-e3d4-4d4a-ad06-45b1377d9dde.html
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Ah, OK, ho capito: va bene, una carezza anche a te, ciao...
    • Luca 3 anni fa
      Veramente era sempre Grillo a dare sulla voce a Vespa e a impedirgli di fare domande o di chiedere risposte più precise. Ce lo riguardiamo insieme? Vogliamo vedere quanto ha parlato Grillo? Vuoi dire che nello sproloquio torrenziale che ha fatto quella sera non ha trovato due minuti filati per dire quello che voleva? Ho chiesto il minimo sindacale di obbiettività, ma tu evidentemente lavori in nero anche col cervello.
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      "Riguardatevi l'intervista di Grillo da Vespa con il minimo sindacale del distacco e dell'obbiettività e ditemi se non è una cosa penosa!". Oh, sì, hai ragione: è proprio penoso che Vespa continuasse a interrompere Grillo con i suoi sorrisini e i suoi "Ma dai...", "Non ci credi neanche tu...", "Lo sai che non è vero...". Tutte cose che, ovviamente, si guarderebbe bene dal fare con un Renzi o un Berlusconi. Beh, del resto se siamo al 69esimo posto nella classifica mondiale della libertà di stampa, dopo la Nigeria e il Burkina Faso, un motivo ci sarà, no?...
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    I blogli elettorali esistono dal dopoguerra, in Italia hanno sempre pilotato il voto. Blogli elettorali e informazione hanno sempre condizionato il voto degli Italiani
  • F. 3 anni fa
    Ci hanno imBROGLIato più chiaro di così. VENDETTA!!!
  • Beppe Farage 3 anni fa mostra
    Quando fate fuori un' intera area di opinione all'interno del vostro elettorato perdere voti è inevitabile. Anzi, alla luce del risultato della consultazione se espellere (in blocco) i cosiddetti "dissidenti" favorevoli al dialogo con le altre forze politiche, e critici rispetto alla strategia dei vostri vertici, la perdita di solo tre milioni di voti risulta addirittura molto contenuta, al limite del sospetto. E lo dico perchè da vostro elettore e favorevole a posizioni come quelle di Orellana, all'espulsione della, come la chiamate voi superstiti, "dissidenza", ho smesso inevitabilmente di votarvi. E ci mancherebbe, dico.
  • uno di noi 3 anni fa
    Perchè non commissionare un sondaggio post voto ad un'agenzia straniera? che motivo avrebbe la gente per mentire ai sondaggi, ora che le elezioni sono terminate?
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      A chiunque volesse "sondarmi" io mentirei. Quando lo dico trovo sempre molte altre persone che sono d'accordo. I sondaggi hanno rotto i maroni!
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    i bookmakers inglesi davano per avvenuto il sorpasso del M5S. molto raramente sbagliano..... mai di così tanto. quindi o una buona fetta di astensionisti avrebbe votato 5stelle oppure.......... ecco appunto ........oppure ah, un'altra possibilità è che i bookmakers avevano voglia di perder soldi :)))
  • A L. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi è il 2 giugno Festa della Repubblica, la loro. Quasi 2 MILIONI DI EURO (preventivati) per un’ora spettacolo. Non è una festa dei cittadini, non lo è mai stata, oggi meno che mai. Questa è la loro festa. La festa degli ingenui. La festa di chi ha piegato il mento. La festa di chi ha paura di cambiare.La festa di chi si ostina a credere che tutto sia come prima.La festa di chi subisce l’ingiustizia dei tagli dei servizi sociali.La festa di chi è rassegnato al peggio. La festa degli illusi che delegano. La festa del fallimento dei partiti. La festa dei poteri marci. La festa di chi non ha il coraggio di vivere da cittadino in prima persona.No non è la nostra festa, perché noi non ci arrenderemo mai.
  • Mauro Bellaspisca 3 anni fa
    Era tanto difficile fare un CONFRONTO DATI CARTACEI e dati contabilizzati? Io non capisco tanto lassismo da parte dei delegati 5 stelle. I delegati debbono avere un contatto + diretto ed immediato con i Cittadini tramite i social network: GIÀ PRIMA DELLE ELEZIONI CI CHIEDEVAMO (in face) CHI PRESENZIASSE IL VIMINALE. Iniziata a svegliarvi, perchè il popolo + molto volubile, causa ignoranza e disinformazione.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Mi trovo un po' a disagio. Io, quando perdo, soprattutto dopo aver lanciato una sfida, me no sto buono a pensare dove ho sbagliato. Certo, ci sono(?) i brogli. E se non ci fossero o fossero, com'è possibile, ininfluenti sulla sostanza del voto? Che figuraccia faremmo? Queste elezioni non contano una mazza. Avessimo preso noi il 30 e loro pure o se addirittura avessimo vinto? Loro governerebbero e noi a guardare, forse con una rabbia ancora maggiore. .. e questo ci sprona fare ancore meglio .... avrebbero detto. Lasciamo perdere, pensiamo al 2018 e a qualche elezione amministrativa intermedia.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Certo, speriamo che sia prima. Ma se ci ripresentiamo con questa strategia sarà dura.
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Mah, speriamo prima del 2018, anche perché è del tutto inconcepibile che il Paese possa reggere sotto la guida di Renzie fino al 2018... In quattro anni riuscirebbe a distruggere anche la Germania, figuriamoci un'Italia già malmessa...
  • marco c. Utente certificato 3 anni fa
    non credo ci siano stati brogli alle europee. il M5S deve cercare di assimilare la sconfitta in un modo costruttivo. in fondo è stata perduta solo una battaglia. io capisco Beppe Grillo e comprendo persino le ragioni della sua simpatia per Farage, ma ritengo che, nel M5S, la partecipazione e la responsabilizzazione degli iscritti non è ancora sufficente libera e autonoma, mentre Grillo tende a forzare troppo le volontà. servirebbe quantomeno una piattaforma basata su software libero. comunque, secondo me, per migliorare il sistema di controllo anti broglio, potrebbero essere utili pochi piccoli accorgimenti. lo spoglio elettronico non è una bestia nera, ma dovrebbe rimanere accoppiato a quello manuale. si potrebbe sostituire alle schede un dispositivo elettronico, basato rigorosamente su software libero, che permette all'elettore di stampare il proprio voto e successivamente includerlo nell'urna. il voto elettronico permette di ottenere i risultati immediatamente alla chiusura delle urne, ma il risultato deve successivamente essere ratificato da quello manuale. le cabine devono essere ricoperte da uno strato di carta stagnola, creando a buon mercato uno schermo elettromagnetico impenetrabile. per maggior sicurezza sarebbe possibile aggiungere un sistema di rilevazione di eventuali cellulari adosso agli elettori, ma potrebbe essere più costoso.
  • the1fabio 3 anni fa
    non mi stupirei se ci fosse stato un broglio elettorale in italia dove il malaffare e la corruzione è istituzionale e controllata da una parte dei servizi segreti con il bene placido delle più alte cariche dello stato come il presidente della repubblica , vedi il caso trattativa stato -mafia- in italia ci sarebbe da stupirsi solo se ci fosse onestà e coerenza cosa che con queste ultime elezioni non ne ho visto il ben che minimo barlume , anzi si sente un acre puzzo di bruciato intorno queste elezioni .
  • Maximiliano O. Utente certificato 3 anni fa
    Non ci saranno mai elezioni senza brogli in Italia. E' un fatto conclamato, scrutinatori venduti o faziosi, interi seggi monocolore che decidono arbitrariamente a chi assegnare i voti, forze dell'ordine che invece di controllare si fanno gli affari loro. Basterebbe registrare su circuito chiuso le operazioni di apertura e scrutinatura delle schede.
  • Marco De Carlo 3 anni fa
    Beppe ci hanno fregato alla grande !!! Sul sito del Viminale compaiono i dati su base provinciale: mettessero il foglio di calcolo con i voti sezione per sezione !!!!
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      finalmente qualcuno che capisce dove sta il punto. NEssun presidente di seggio puo andare a verificare addirittura se i propri voti sono conteggiati nella massa correttamente!
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Fino a pochi anni fa lo scrutatore era estratto a sorte e quelli che rinunciavano potevano essere sostituiti da chiunque. Poi lentamente hanno cominciato a mettere sempre gli stessi e a dettare regole restrittive per chi volesse parteciparvi. Inizialmente probabilmente era un modo per distribuire in maniera clientelare posti di lavoro retribuiti, anche se di brevissima durata. Pian piano probabilmente si sono accorti che così però avevano in mano il seggio, e da lì al broglio il passo è brevissimo.
  • W PEPPE 3 anni fa
    Ma che tipo di disfun