Il sirtaki dell'Italia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

sirtaki_italia.jpg

Nel film Zorba il greco c'è una scena straziante. Un'anziana signora distesa nel suo letto, malata, si appresta a morire. Nella grande stanza ci sono, sedute o in piedi, quasi circondandola, le persone del suo paese. Non hanno compassione. Discutono dei suoi averi. Chi si prenota per un tavolo, chi per una lampada o per una cassapanca. La stanno seppellendo viva e lei, impotente, ascoltando quelle voci, sente crescere l'angoscia per la prossima fine. Quella vecchia rappresenta gli italiani, che si vedono, senza poter intervenire, spogliati, con la tecnica del carciofo, una foglia alla volta, di ogni loro proprietà. Quando questa classe politica di incapaci e di avvoltoi ci lascerà, prima o poi dovrà succedere come avviene per tutte le cose umane, non ci rimarrà nulla. Neppure la nuda proprietà del Paese. La ricchezza degli italiani, società, infrastrutture, partecipazioni, immobili, sarà stata venduta per fare cassa, per tirare a campare senza tagliare gli sprechi dello Stato. Per ogni alienazione di un nostro bene guadagnano un mese di cassa dello Stato, forse meno. Capitan Findus Letta mette in vendita il 40% delle Poste Italiane dopo 150 anni dalla loro fondazione. Neppure Giolitti e Mussolini avevano osato tanto. La giustificazione è di aprirsi al mercato, di migliorare il servizio, di seguire (siete pregati di non sganasciarvi dalle risate) le orme della Royal Mail inglese. Un paragone imbarazzante, con tutto il rispetto è come voler paragonare il cioccolato con la cacca. Qualunque privatizzazione in Italia ha aumentato i costi e diminuito il livello di servizio, oltre a ingrassare le finanze degli acquirenti privati. Telecom Italia docet. La coppia d'avanspettacolo Nipote&Renzie incasserà 4 miliardi di euro, meno della metà dell'incremento medio mensile del debito pubblico. Una goccia.Tassare e privatizzare. Espropriare gli italiani dei loro beni privati e dei loro beni pubblici. Sanno fare solo questo. E' la danza funebre dei partiti, il sirtaki sulle spoglie di una Nazione.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Pino Pandolfini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ieri siamo andati a raccattare altri 250 cland...pardon richiedenti asilo e welfare gratis alla facciaccia dei ciula degli italiani. in teoria con questa traversata al freddo, senza mangiare, lo stare in piedi giorno e notte , le bufere, venti a 160 km/h ... sarebbero dovuti arrivare tuti cadaveri. invece vedo che sono tutti belli e sani, un sacco di donne incinta in attesa delle legge sulla cittadinanza (nello sbarco precedente pure il gatto di casa si sono portati...tanto qui basta che dici " italiani razzisti"...e ti regalano la casa per non turbarti!!!) Avanti che c'è ancora posto ! Temevamo già di esserci bruciata questa immensa opportunità di sviluppo con il filmato di Lampedusa. Fortunatamente ci hanno perdonato e ci hanno ridato la loro fiducia. Avanti, avanti! Per voi è già in cantiere la legge sullo ius soli e ,logico corollario,l'indennità di cittadinanza. Ottanta miglia a sud di lampedusa siamo quasi sulle coste dell'africa. Le nostre taxinavi della marina militare vanno a recuperare i "migranti" che sarebbero poi clandestini extracomunitari che col loro telefonino satellitare ci avvisano di essere in "pericolo". Siamo sempre più coglioni.
    • Pietro Z. Utente certificato 4 anni fa mostra
      E tutti gli altri stati europei......andate avanti voi italiani che a noi ci vien da ridere......Bisognerebbe portarli a roma per la benedizione papale.
  • Alessandro Demofonte Utente certificato 4 anni fa mostra
    viva il Duce!!!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vuoi far ridere ???? non sei comico !!!!!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Curiosità sulla flatulenza da Wikipedia: Il gas intestinale è formato al 90% da aria ingerita attraverso il naso e la bocca e al 10% da gas prodotto nel tratto digestivo. I gas endogeni sono un sottoprodotto della digestione di certi alimenti. I cibi che provocano flatulenza sono solitamente ricchi di carboidrati complessi (specialmente oligosaccaridi come l'inulina) e comprendono fagioli, ceci, latte, cipolle, patate dolci, scorze di agrumi, formaggio, castagne, anacardi, broccoli, cavoli, carciofi, avena, lievito presente nel pane, ecc. Un'eccessiva flatulenza provoca motilità intestinale e quindi feci liquide. Nei fagioli, i gas endogeni sembrano derivare dagli oligosaccaridi, carboidrati resistenti alla digestione: essi passano attraverso l'intestino superiore pressoché inalterati, e quando raggiungono l'intestino inferiore vengono assaliti dai batteri che se ne cibano, producendo abbondanti quantità di gas. Nei pazienti con deficit di lattasi, la presenza di lattosio nei cibi può causare un'eccessiva produzione di gas associata a crampi e diarrea. L'abolizione o almeno la riduzione di prodotti caseari nella dieta migliora nettamente la sintomatologia.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ciofeca Bevanda di sapore cattivo, in particolare succedaneo del caffè; per estensione schifezza, cosa di scarsa qualità etimo incerto; forse dallo spagnolo: [chufa] mandorla per l'orzata; forse dall'arabo: [šafeq] bevanda cattiva; spesso è collegata a [carciofo], ma senza gran fondamento. Nella storia del nostro paese, patria dell'espresso, non sempre è stato facile reperire del buon caffè, e la ciofeca, almeno nel significato più popolare che ha assunto ai nostri tempi, indica appunto propriamente un succedaneo del caffè, fatto con orzo, fave o varie piante (fra cui perfino il carciofo) con cui veniva messa insieme una bevanda pessima che del caffè poteva ricordare forse l'odore. Parola originaria del sud Italia, si è diffusa massicciamente anche grazie al mezzo cinematografico: Totò la usa spesso, nei suoi film, arrabbiandosi perché "Questo caffè è una ciofeca!". Per estensione la ciofeca diventa tutto ciò che fa schifo, che è di scarsa qualità, che vale poco in confronto a come dovrebbe essere: un tiramisù arrangiato potrà riuscire una ciofeca, uno potrà essere una ciofeca a giocare a calcio, per Natale ti potranno regalare una ciofeca di scopa elettrica.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      altro post demenziale copincollato dal web a cui è stato apposto un nome copiato
  • Pino Pandolfini Utente certificato 4 anni fa mostra
    hei grulli : piantatela di lamentarvi, che a leggervi si va in depressione!! invece di lamentarvi perche' non fate la rivoluzione ? se aspettate ancora un po', non ci sara' piu nulla da portare a casa perche' si sono gia' venduto tutto .. mentre statali e politicanti sudisti SX>DX (grulli compresi) al potere si sono magnati e nascosto l'impossibile. le bricciole se le sono portate via rom immigrati clandestini e barbari di tutto il mondo . e.... voi fessi ideologizzati fumati grulli sarete ancora li a parlare di zoccoli che scalpitano, di fragole mature, di scioglimento dei ghiacciai ,di una tv , di piste ciclabili oltre a lamentarvi degli evasori perche' a voi rimarranno solo le tasse!!!
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa mostra
      E tu che stai aspettando? Sempre fate vero? Così poi ti puoi lamentare
  • claudio casalini 4 anni fa mostra
    RESTANDO IN TEMA PRIVATIZZAZIONI E ORA CHE GRILLO E CASALEGGIO DECIDANO SE STARE DALLA PARTE DELLE BANCHE PRIVATE CHE CI PRESTANO L'EURO O DALLA PARTE DELLA MONETA SOVRANA
    • papà francesco Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grillo e Casaleggio hanno GIA' DECISO! Per l'esattezza hanno deciso che sull'euro a decidere DEBBA ESSERE IL POPOLO, con referendum, dopo "seria" informazione. Come si dice, "maggioranza vince", maggioranza DEL POPOLO ITALIANO, non di chi, "per legge", può promettere una cosa ai cittadini per poi fare l'esatto opposto (mi riferisco a tutti i parlamentari eletti...da chi?). Io concordo con Grillo, tu magari no, può piacere oppure no la posizione 5Stelle, ma non si dica che non si è presa posizione.
  • Pino Pandolfini Utente certificato 4 anni fa mostra
    I giudici licenziano Cota e lanciano Chiamparino in parallelo alle risate della Bresso e Fassino. Il Tar annulla il voto del 2010, il governatore: "Paese di matti". ps: secondo me i sinistroidi e grulli invece di esultare , avrebbero dovuto lamentarsi dei 4 anni di tempo persi per la sentenza... Dimenticavo il solito detto : sud e sinistra rovina dell'italia!! I Ggiudigi sono duddi proveniendi dal Sudde o dal Nord? E sono sdadi eleddi o assundi per gongorso? Non hanno suffigiente maderiale al Sudde per oggubarsi del Nord? Siamo davvero un Paese unico al mondo (traduco: semmo davviro nu Baese unigo au mundo) dove lo Stado è gombosto unigamente da un'uniga provenienza, il Mezzzogiorno
    • gi s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma porca put... vuoi andare a via bellerio e non ronpere la minc...
  • claudio casalini 4 anni fa mostra
    MA SE SIETE COSI INTELLIGENTI DA CAPIRE CHE LA GESTIONE DEI NOSTRI BENI DA PARTE DI CAPITALI PRIVATI E UN DANNO PER L'ITALIA MA PERCHE NON CAPITE CHE LA RINUNCIA ALLA LIRA PER L'EURO GESTITO DALLA BCE E ANCHE QUESTA UNA TRUFFA E PURE LA PIU GROSSA?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus