Ferragosto alla Caritas

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
fila_caritas.jpg

"Voglio raccontarvi la visita che ho avuto stamane a casa mia. Sono venuti i volontari della Caritas a chiedere se potevano raccogliere i frutti caduti dagli alberi per il pranzo di domani ai senzacibo. Prevedono oltre le 300 presenze tanto che hanno dovuto chiedere rinforzi nelle cucine anche con manodopera a pagamento. E ho pensato che in fondo renzi li sta creando per davvero i posti di lavoro:i cucinieri nella Caritas. Ah, abbiamo racimolato una ventina di chili di frutta. " mariuccia rollo

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Andrea Marzulli () Utente certificato 3 anni fa
    a Lido dei Pini, vicino Anzio, ci sono case con alberi stracarichi di frutti.. Case vuote di ricchi benestanti romani. Frutti che cadranno a terra e marciranno..
    • RENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      Con questa associazione a delinquere di politici,dal re Giorgio a renzie ci vogliono abituarci a vivere nella miseria e i giovani nella rassegnazione dei senza lavoro,, Gli dobbiamo mandare a casa o con le buone o a calci in culo,, e questo anche per giornalisti della Tv e carta stampata., via il finanziamento a ladri dei partiti e ai giornali,, TUTTI A CASA,,
  • RENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Con questi ultimi tre governi di delinquenti,, monti,letta e renzie è l'Italia intera che è alla CARITASSS.,
  • Lorenzo Sturpino 3 anni fa
    Della serie: come rimestare nel torbido e sfruttare un fenomeno come quello della povertà per sm... l'avversario... Sono questi i vostri argomentiSiete in parlamento? Fate qualcosa, invece di sputare sentenze, aventinare e continuare a fare i bastian contrario... Ma dopo le ultime sparate del Di Battista non c'è molto da sperare, se il livello è quello... Continuate a rimestare nella pattumiera. Ci caverete solo immondizia!
    • Camillo di felice 3 anni fa
      Ma se voi producete immondizia questo e' il risultato, non le risulta che non si può cavar sangue da una rapa?????? Siamo al governo, ma voi per la paura che potessimo davvero rivoltare l'Italia, avete fatto accordi con cani e porci, con politici che aveva fatto finta di combattere per vent'anni, e adesso volete dire a noi cosa fare, ma andate in altri posti, non venite a dare lezioni qua.
    • lucia pagano 3 anni fa
      Non ci posso credere ancora c'è gente che crede ai miracoli di Renzi, svegliaaaaaaaaaaaaa lui è un vanesiooooo possibile che hai ancora il prosciutto sugli occhi?
    • Lorenzo Sturpino 3 anni fa
      L'ho letto da capo a fondo, ho scritto quello che pensavo del soggttto in questione in margine al suo post ed ho evitato di commentarlo. Se sono questi i nuovi rappresentanti delle istituzioni italiane è quasi meglio tenerci quelli di prima.. Tra Caritas e sgozzacristiani non avrei dubbi su cosa scegliere. Eppure voi li infilate entrambi nella stessa pattumiera a far fermentare il compost...
    • ferdinando danieli 3 anni fa
      mi dispiace per te se fai parte degli sciaccalli o se vuoi avvoltoi che non aspettano che l'occasione di una riflessione ben più profonda di Di Battista per ricavarne solamente le 2 parole possibili per riconvertirle in ciò che più vi comoda, tanto consapevoli che da voi le persone in questo momento bevono tutto senza pensare che nel bicchiere che gli offrite gli state mettendo sempre qualche goccia di veleno...attenti però che come dice un vecchio detto "quel che fai prima o dopo ti torna.
    • francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      ma l'hai letto almeno l'articolo di Di Battista o solo quello che hanno scritto i giornali??
  • Franco Sinibaldi 3 anni fa
    mi chiedevo per invertire il trend se si potesse portare avanti una proposta forse troppo semplice come contrasto alla crisi economica italiana. Perché non organizzare un marchio che certifichi una filiera Made in italy al 100% su tutti i nostri prodotti e ai consumatori che acquistano questi prodotti far fare l'acquisto con il codice fiscale in modo da avere a fine anno una detrazione fiscale o delle scontistiche su servizi quali scuola, tickets ecc? Questo con una massiccia campagna mediatica sull'acquisto del Made in italy come la soluzione per la ripresa? Troppo semplice per essere fattibile? Aiuti di stato vanno bene solo per Fiat e Alitalia???
  • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
    lodevole
  • Notizie informatiche Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    - Quest’anno la Chiesa Cattolica ha incassato con l’otto per mille o meglio ha derubato i cittadini italiani, ben due bilioni delle vecchie lire, per la precisione 2.043.386.392.670 lire, ovvero oltre due mila miliardi delle vecchie lire. Con una simile cifra si potrebbe dare lavoro e dignità a migliaia di persone, senza costringerle a mendicare un piatto di minestra a chi, come la Chiesa Cattolica, è una delle maggiori centrali parassitarie, causa delle loro stessa povertà. La Caritas è una delle più micidiali agenzie della Chiesa Cattolica che serve unicamente per tenere al guinzaglio chi si trova in difficoltà: con una mano ti do un tozzo di pane e con l’altra ti convinco a fare il segno della croce....
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Cosa rispondere ad una persona, Massimiliano, che sostiene che “l’otto per mille è una scelta personale” senza sapere che si tratta di un meccanismo truffaldino, che ripartisce la quota di ognuno (anche di chi firma Stato o di chi non firma affatto) a seconda delle scelte espresse? Questo significa che se ci sono dieci euro da dividere e di dieci persone 4 scelgono la Chiesa, 1 lo Stato e 5 non firmano, la Chiesa si prende non 4 euro (il 40%), ma ben 8 euro (l’80%). Per quanto riguarda il resto del suo commento, che ha il piglio categorico dell’ inquisitore, non penso meriti una risposta…
    • massimiliano montanari 3 anni fa mostra
      l'8x1000, che io non verso più alla Chiesa da diversi anni è una scelta personale, per cui non derubano proprio nessuno. Ma soprattutto alla Caritas ci sono tante persone che offrono il loro servizio in modo gratuito per aiutare chi è in difficoltà. Alla fine la signora Rollo ha racimolato 20kg. di frutta mentre se fosse per quelli come te chi non ce la fa non avrebbe alcun aiuto. Alla Caritas non si fa fare il segno della croce a nessuno e non si fa il censimento di provenienza, di credo religioso, di situazione familiare ne di altro. In questo caso la Caritas mi pare che abbia cercato di rispondere in qualche modo ad una situazione a cui evidentemente neanche loro riescono più a far fronte. Infatti il commento della signora Frollo era una critica alle politiche di Renzi, non certo alla Caritas. Se poi si vuol essere anticlericali(del tutto legittimo)ad ogni costo in modo pretestuoso(meno legittimo) allora fa come ti pare ma ti auguro di non trovarti mai in una situazione di bisogno. Attacchi la Caritas...? Vergognati!
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    "Quest’anno la Chiesa Cattolica ha incassato con l’otto per mille o meglio ha derubato i cittadini italiani di due bilioni delle vecchie lire, per la precisione 2.043.386.392.670 lire, ovvero oltre due mila miliardi delle vecchie lire. Con una simile cifra si potrebbe dare lavoro e dignità a migliaia di persone, senza costringerle a mendicare un piatto di minestra a chi, come la Chiesa Cattolica, è una delle maggiori centrali parassitarie, causa delle loro stessa povertà. La Caritas è una delle più micidiali agenzie della Chiesa Cattolica che serve unicamente per tenere al guinzaglio chi si trova in difficoltà: con una mano ti do un tozzo di pane e con l’altra ti convinco a fare il segno della croce.....
  • guido c. Utente certificato 3 anni fa
    Tutte le scuse caritatevoli sono buone per metterlo in tasca a quei poveri deficienti, me compreso, che non possono fare altro che subire. La verità è che è uno stipendificio in nome della carità ( nella quale la chiesa interpreta un suo ruolo ) a spese degli italiani di cui tanti per dignità o per vergogna o per impotenza sono costretti a sottostare.
  • luca Paolino Utente certificato 3 anni fa
    Brava Mariuccia, tutti i miei migliori auguri. Però attenta che con certi post ti ritrovi la Guardia di Finanza che sarebbe capace di contestare l'iva sull'omaggio dato alla CARITAS. Si perchè non ci sarebbe niente da sorprendersi in caso di una loro visita, visto che i ladri giganti non li riescono a prendere, ma sono bravi a prendere le "Caccole" come noi mortali.Fatti coraggio, comunque che ora siamo qualche milione di "Caccole" a tenerti compagnia e a farti gli auguri, tutte molto, molto incazzate e ultimamente anche Affamate!
  • Angelo D'Ambrosio 3 anni fa
    Come vorrei vedere i nostri politici,Napolitano in testa, a fare la fila alla caritas...
  • Massimo Banchero 3 anni fa
    e dove le mettiamo le quote latte, Le arance distrutte in Sicilia e cosi' via?
  • gabriele Fiorentino 3 anni fa
    Contatto coi cittadini continuo e necessario.Il privato cittadino è colui che se non ha niente da perdere grida più di tutti.
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe da tuo estimatore fin dagli anni 90 ti dico che dobbiamo come m5s scendere nelle piazze per gridare il profondo sdegno verso la politica italiana e quella comunitaria e per poter incrementare il consenso dei cittadini verso il movimento. Non facciamo l'errore di perdere il contatto con i cittadini. Grazie
  • Viola Banin (grillottina) Utente certificato 3 anni fa
    Non so con quale faccia si alzano la mattina e riescano a guardarsi allo specchio le persone responsabili di tutto questo; o forse vedono solo se stessi e, vedendo solo se stessi, l'immagine gli è tollerabile. Perché non c'è altra spiegazione che una percezione della carica ricoperta come privata per poter giustificare l'indifferenza e l'ostinazione con cui i nostri governi hanno proseguito sopra queste persone, beatamente consapevoli di sé, malauguratamente consapevoli dell'italiano che non avrebbe trovato la lucidità necessaria a negargli il voto; il Paese va alla deriva. Corrotto crogiolo di corrotti.
  • mirco sangalli Utente certificato 3 anni fa
    L'argomento CARITAS dovrebbe essere toccato, prima per togliere l'intestazione di attività a "diritto canonico" ESENTE DA CONTROLLI FISCALI... e poi, impedendo che paghi l'affitto delle sedi alla curia... milioni di euro!
    • Lorenzo Sturpino 3 anni fa
      Scusa il commento acido, ma te le tiri... Se tu perdi il posto di lavoro e ogni forma di sostentamento e non avrai né amici né parenti che ti sostengono e ti trovi in strada dove andrai a mangiare? Pensaci e rispondi e vergognati di sparare sulla Croce Rossa...
  • Katia Marescotti 3 anni fa
    La mia famiglia ha un'azienda agricola, stiamo staccando le pere, sto' raccogliendo quelle un po' deformi o con una piccola macchietta, che la cooperativa non vuole, manco fossero avvelenate, comunque, sto' preparando tutte quelle che posso, e non sono poche, per portarle alla Caritas della mia città. Cerco di fare quello che posso per aiutare il prossimo.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      Buona azione...ma perchè non lo fai fare a qualcuno che va a mangiare alla Caritas, almeno non andrebbe del tutto a mangiare a - sbafo - come si dice dalle mie parti. Troppo comodo mettersi in fila e trovare il piatto pronto. Che si mettano almeno a sbucciar le patate...Finchè trovamo tutto pronto - parlo per gli ExtraC - non si daranno certo da fare!
  • oltre 3 anni fa
    non ci sono parole. 1000 non basterebbero. Il problema è che queste notizie fanno incazzare, perchè mentre lei raccoglie i frutti da terra per darli ai bisognosi i porci in parlamento rubano i nostri soldi con i loro stipendi milionari. Sono sicuro che il m5s cosi come in sicilia ha messo a disposione i soldi dei rimborsi per creare un fondo per le piccole imprese in difficolta farà lo stesso per voi. Vorrei tanto che questo articolo venisse letto dagli astensionisti al voto e dai vecchi imbecilli che avendo 2 pensioni se ne fottono di tutto e non voglono che cambi nulla. Ne ho una che vive accanto a me ed è la prima a non volere che cambi nulla xche lei ha il culo al caldo. Quando i vecchi sono cosi è meglio che crepano e fanno spazio ai giovani. Grazie per quello che fa per queste persone da uno dei grillini piu sfegatati d'italia :) e grazie a beppe grillo che da spazio a queste notizie sul suo blog
  • LUIGI CIULLA 3 anni fa
    Mi rivolgo a Beppe Grillo che stimo tantissimo: Beppe perchè non ritirate i rimborsi elettorali e li devolvete alla caritas, sarebbe un gran gesto che moltissimi italiani bisognosi e non sicuramente apprezzerebbero. Grazie,spero che la mia proposta venga accolta.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    LA NOSTRA MARIUCCIA. MARIUCCIA 5 STELLE :-)
  • alvise fossa 3 anni fa
    ALTRO CHE FRUTTAT E VERDURA ,CI VORRREBBBE PER IL GOVERNO RENZI UN TUTTI A CASA GENERALE
  • raoul romano Utente certificato 3 anni fa
    Per Renzie andrebbe bene la frutta e verdura che si butta nei cassonetti dei supermercati alle sue uscite quotidiane. hihihi
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    grandissimaaaa mariuccia!!
  • FRANCO ALINERI 3 anni fa
    GRAZIE MARIUCCIA PER IL TUO GESTO! E PER LA TUA TESTIMONIANZA! PURTROPPO IN ITALIA SI SPENDE SEMPRE MENO PER IL SOCIALE! FRANCO ALINERI
  • vittorio alberto mari Utente certificato 3 anni fa
    Ma Renzi queste notizie le legge? Complimenti Mariucca.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    VAlgono piu' i tuoi venti Kili di Frutta, delle mie Venti Tonnellate di PArole. Scusami se ti ho creato Molestia.
    • mic.r. 3 anni fa
      le scuse fanno onore :)
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Prima di tutto la Caritas NON è gratis: la finanziano i cittadini con le tasse che poi qualche politico gli gira. Poi non si capisce come mai fra centinaia di affamati non se ne trova uno in grado di raccogliere la frutta (questi sistemi di proselitismo indiretto li trovo davvero viscidi) e nemmeno uno in grado di cucinare. Sconsiglio vivamente di alimentare o aiutare la caritas, non perchè non sia un'associazione meritevole piena di brava gente che fa cose buone ma perchè sono privati che fanno (meno bene) ciò che dovrebbe fare lo stato LAICO: se non ci fosse la caritas sarebbe lo stato LAICO ad occuparsi direttamente degli affamati e non potrebbe ad esempio dare cibo/ospitalità a clandestini/espulsi senza fare una gran figura di merda (oltre a qualche reato). "La Caritas Italiana è l'organismo pastorale della CEI per la promozione della carità. Si prefigge lo scopo cioè di promuovere «la testimonianza della carità nella comunità ecclesiale italiana, in forme consone ai tempi e ai bisogni, in vista dello sviluppo integrale dell'uomo, della giustizia sociale e della pace, con particolare attenzione agli ultimi e con prevalente funzione pedagogica» (art.1 dello Statuto)". Il fatto che a pagare siano i cittadini, i volontari e non la chiesa che ci mette solo la faccia per prendere gli applausi a me sta un po' sui ######## in particolare considerando http://www.icostidellachiesa.it
    • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
      lol la chiesa fa beneficenza? mi giunge nuova, quanto ?1/100000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000 L'associazione a scopo di lucro più ricca del mondo... basterebbe un anello d'oro portato dai vari papi messi all'asta per sistemare un sacco di cose... ci si fa presto a dare una briciola di pane quando si strafoga nel lusso sfrenato... Lo fanno pure i milionari di dare le briciole e non hanno minimamente confronto con il patrimonio della chiesa... nussuno ce l'ha! ...meno parole, meno chiacchiere e più fatti..
    • Un voto in più 3 anni fa
      Grande. Un'osservazione che andava fatta. Aggiungo una mia esternazione un po' disfattista: mentre può esistere qualche individuo desideroso di fare cose buone "a macchia di leopardo", è impossibile che individui associati possano fare cose dello stesso tipo senza che qualche furbone malintenzionato trovi il modo di trarne indebito profitto. Si noti il lemma "impossibile"; non ho scritto "difficile" o "poco probabile", ho proprio scritto "impossibile".
  • igor 3 anni fa
    La caritas potrebbe comprarsi la frutta e tutto il necessario per regalare un pasto dignitoso a qualche persona,basta chiedere alla corporazione vaticana di elargire qualche spicciolo...i venti chili di frutta piuttosto che darli a loro li avrei mangiati io in una volta,con buona pace di chi pensa che questo sia volontariato o buoni propositi.oggi una mela e domani li devi sfamare direttamente alla tua tavola GRATIS.Sono razzista?no,penso che forse chi può potrebbe distribuire alimenti direttamente a chi ha bisogno,prima agli italiani indigenti poi se ne avanza-ma non ne avanza-al resto,senza passare da queste organizzazioni criminali legittimate che chiedono con un per favore se regali i tuoi beni in favore principalmente loro,visto che per gli abitanti bisognosi della nazione italiana non cacciano un soldo.
    • Un voto in più 3 anni fa
      Grande. Anche questa, come quella di Alessandro, è un'osservazione che andava fatta. Ripeto la mia esternazione un po' disfattista: mentre può esistere qualche individuo desideroso di fare cose buone "a macchia di leopardo", è impossibile che individui associati possano fare cose dello stesso tipo senza che qualche furbone malintenzionato trovi il modo di trarne indebito profitto. Si noti il lemma "impossibile"; non ho scritto "difficile" o "poco probabile", ho proprio scritto "impossibile".
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    .....renzi e con l appoggio di tutto il marciume ....compreso "il nuovo pd"...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus