Non hanno il pane? Che vadano all'EXPO!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

panexpo.jpg

In Italia chi è senza reddito o ha un reddito basso è abbandonato a sè stesso.
Non hai soldi per mangiare a sufficienza? Stringi la cinghia.
Non hai soldi per curarti? Non ammalarti.
Non hai soldi per mantenere un figlio? Non farne.
Non hai soldi per viaggiare? Stai a casa.
Non hai soldi per l'affitto? Dormi dai tuoi, o sotto un ponte.
Ma se non hai i soldi per l'EXPO, non c'è problema: lo Stato ti aiuta. Ad agosto per te che sei povero e fai a meno di tutto ma non potresti fare a meno dell'esposizione universale costata miliardi grazie ad appalti infiltrati dalla mafia, l'EXPO è gratis e se abiti fuori Milano e non potresti permetterti il viaggio sui treni c'è lo sconto del 50%, grazie a un accordo di EXPO, INPS e Trenitalia. Il commissario Giuseppe Sala ha tenuto a specificare che questa iniziativa non è stata ASSOLUTAMENTE creata per gonfiare il numero degli ingressi a Expo, anche perchè forse gonfiati sono già. E chi lo pensa è un gufo! L'ha fatto per amore dei poveri! "Non hanno il pane? Che vadano all'EXPO!"

PS: il pranzo portatevelo da casa. Il cibo si paga caro.

VIDEO Petrini: "MC Donald e Coca Cola a Expo: che cosa centrano?"

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus