Grazie al MoVimento la lotta all'evasione riduce la TARI

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di M5S Civitavecchia

Nei Comuni dove amministrano dei sindaci del Movimento 5 Stelle l'azione politica è sempre volta alla tutela dei cittadini. L'ennesima conferma dell'operato dei nostri "soldati in trincea" è dato oggi dal Sindaco di Civitavecchia, Antonio Cozzolino. La sua amministrazione, grazie al lavoro dell'assessore al Bilancio Florinda Tuoro e dell'assessore all'ambiente Alessandro Manuedda, è riuscita ad abbassare la TARI di 200.000 euro. Un costo inoltre che sarà suddiviso fra un numero maggiore di utenze grazie alla concreta lotta all'evasione che porterà quindi una ancor maggior diminuzione delle tariffe per i civitavecchiesi.

Un risultato ottenuto grazie alla lotta all'evasione fiscale, la stessa che i nostri esponenti in Parlamento auspicano da tempo che avvenga fra il silenzio e l'indifferenza dei tradizionali partiti politici.

A Civitavecchia invece si è deciso di andare a stanare gli evasori con un censimento di utenze fino ad oggi sconosciute e grazie all'incrocio con le banche date catastali: in questo modo una famiglia potrà risparmiare circa 50 euro l'anno e un negozio di 100 metri quadri circa 180 euro.

Mentre il Governo continua ad abbassare i contributi ai Comuni (per quest'anno alla sola Civitavecchia verranno a mancare altri 700.000 euro) costringendoli ad alzare le tasse, il Comune continua ad amministrare senza alzare le aliquote ma anzi abbassando quelle relative alla raccolta rifiuti.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus