Acqua pubblica, profitti privati

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

acquanonsivede.jpg

Quasi 12 miliardi di euro pubblici per circa 6.000 interventi nel settore idrico dal 1996 ad oggi. Ora che la collettività ha pagato, arriveranno i privati pronti a fare cassa?

"Quasi 12 miliardi di euro per circa 6.000 interventi nel settore idrico. Sono gli investimenti pubblici dedicate alle infrastrutture dal 1996 ad oggi, secondo quanto reso noto dal rapporto ‘Sviluppo delle infrastrutture idriche’ elaborato dal #italiasicura, la struttura di missione di Palazzo Chigi contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche.
In particolare, le opere del ‘Servizio Idrico Integrato’ includono le sottocategorie ‘Acquedotto’, ‘Acquedotto-Fognatura’ e ‘Fognatura e Depurazione'; Riuso delle acque reflue; Dighe.
Questi finanziamenti sono a valere principalmente sul Fondo di Sviluppo e Coesione e sui Fondi Strutturali Europei. Gli interventi avviati e non ancora conclusi risultano 885 per un valore totale finanziato pari a 2,9 miliardi di euro; gli interventi non avviati risultano 888 e ammontano a un valore totale finanziato pari a 3,2 miliardi di euro." Key4biz

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • giampaolo ziccheddu 1 anno fa
    che bello quando esisteva il demanio, le partecipazioni statali! Meglio la privatizzazione che ci impoverisce tutti per arricchire pochi, anzi: pochissimi! Ma i porti, i treni, le strade, le scuole, l'energia oltre l'acqua chi ha stabilito e perchè devono stare in mano ai privati?! Hanno venduto anche "Budelli" un'isola disabitata ma,per farne che? solo per cassa?
  • barlafuss 1 anno fa
    Referendum 2011. Acqua pubblica si o no. 26.000.000 di italiani, il 54% dei votanti ha detto SI all'acqua bene pubblico e non privato. E quindi siamo ancora daccapo? Pd partito mafioso.
  • friele 1 anno fa
    E poi ci lamentiamo se all'estero ci dicono MAFIOSI. La mafia, quella vera, ha abbandonato il PIZZO perche' non piu' remunerativo. Il PIZZO lo prendono dallo STATO attraverso le concessioni. Lo STATO costruisce le infrastutture e poi mette alla CASSA per la riscossione dei tributi la MAFIA.
  • Pietro M. Utente certificato 1 anno fa
    In base alle cifre, dove sono finiti i restanti 5 miliardi di euro? Verranno finanziati? Oppure no? Finiranno ad essere persi come la maggior parte delle risorse che "Ci" arrivano dall'Europa? O finiranno per essere "Accantonati" presso qualche Banca a produrre Utili, senza muoverli?
  • pasquale bianchi Utente certificato 1 anno fa
    L'acqua è di tutti ma solo alcuni la gestiscono speculandoci. Sarebbe bellissimo se fosse solo la bolletta ad essere la più cara d'Europa, tutto è più caro e quasi niente funziona. Pasquale Bianchi
  • marco iacovelli Utente certificato 1 anno fa
    L'ACQUA E' DI TUTTI
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus