Quando la mafia si fece Stato, di Alessandro Di Battista

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Tutta la verità su Dell'Utri, di Alessandro Di Battista
08:00
foto_diba_bagheria.jpg

immagine: foto scattata in Via D’Amelio qualche giorno fa, poche ore prima che Patrizio Cinque diventasse sindaco di Bagheria

"Dell’Utri è in carcere, tuttavia giustizia sarà fatta solo quando la mafia verrà sconfitta e “Cosa Nostra”, la principale organizzazione criminale italiana, sarà smantellata definitivamente. Borsellino diceva che il fenomeno mafioso non si può sconfiggere delegando alla sola magistratura il dovere di combatterlo. Li abbiamo visti i risultati. Decine di magistrati, investigatori, poliziotti e carabinieri trucidati e “Cosa Nostra” che prosegue nelle sue attività, prima con la teatralità delle stragi, poi inabissandosi, poi accettando di scendere a patti con lo Stato per vedersi riconosciute le sue richieste. “Cosa Nostra” non è stata affatto sconfitta, si è trasformata, si è infiltrata, ha mostrato delle qualità camaleontiche inimmaginabili. Quando la mafia non uccide più o uccide meno evidentemente è più forte che mai.
Quanti di voi sanno perché Dell’Utri è stato condannato? Lui ha «concorso nelle attività dell’associazione mafiosa “Cosa Nostra”, nel perseguimento degli scopi della stessa mettendo a disposizione l’influenza e il potere derivanti dalla sua posizione di esponente del mondo finanziario e imprenditoriale». Questo c’è scritto nella sentenza, ma cosa ha fatto concretamente? In quanti lo sanno? In quanti hanno provato a leggere delle carte o fatto delle ricerche web per conoscere e capire?
Dell’Utri è stato condannato per concorso esterno in associazione mafiosa in quanto, dal ’74 al ’92 ha fatto da tramite tra “Cosa Nostra” e Silvio Berlusconi. Il patto tra i boss mafiosi e B. venne siglato tra il 16 maggio, data dell’arresto di Luciano Liggio, e il 26 maggio, giorno in cui venne arrestato Stefano Bontate. Il patto venne sottoscritto in un ufficio di Milano durante un incontro in cui, con l’intermediazione di Dell’Utri e Gaetano Cinà (un vecchio amico di Dell’Utri vicinissimo alla mafia) l’ex-cavaliere incontrò Stefano Bontate, Mimmo Teresi e Francesco Di Carlo. Il patto prevedeva la protezione di “Cosa Nostra” a B. e famiglia in cambio di cospicue somme di denaro. Per questo Vittorio Mangano (definito eroe perché in carcere non aveva mai “cantato”; Forza Italia gli omertosi come Mangano li chiama eroi, il PD li chiama “compagni G”) venne mandato ad Arcore. Si occupò senz’altro di cavalli (Borsellino nella sua ultima intervista disse che la mafia utilizzava il termine “cavalli” quando parlava di una partita di droga) ma soprattutto si occupò della sicurezza della famiglia Berlusconi. Era lui ad accompagnava i figli di B. a scuola.
B. lo conosciamo, Dell’Utri anche, di Cinà abbiamo già parlato ma chi erano gli altri attori del patto?
Girolamo Teresi era un boss, il sottocapo della famiglia di Santa Maria del Gesù, braccio destro di Bontate. Secondo alcune testimonianza di Tommaso Buscetta, il boss-pentito che fu determinante per l’esito del maxi-processo istruito da Falcone e Borsellino, fu Teresi a rapire il giornalista Mauro De Mauro (poi scomparso nel nulla) perché aveva scoperto molte cose riguardo l’omicidio (di omicidio si trattò) di Enrico Mattei.
Stefano Bontate è stato il capo dei capi di “Cosa Nostra” fino a che non cadde sotto i colpi dei corleonesi (i Riina, i Provenzano, i Bagarella che vinsero la II guerra di mafia prendendo il controllo dell’associazione mafiosa). Prima di incontrare a Milano Berlusconi, Bontate era stato l’ideatore della strage di Viale Lazio, il blitz organizzato per uccidere il boss Cavataio. Cavataio venne finito da un giovane mafioso, un tal Bernardo Provenzano che gli spaccò la testa con il calcio della sua beretta (per questo lo chiamarono Binnu u’ tratturi). Sempre prima di conoscere e “collaborare” con Berlusconi Bontate aveva ricostruito la “Commissione”, l’organo di potere supremo di “Cosa Nostra” che era stato smantellato durante la I guerra di mafia. A ricostruire la Commissione ci pensò un triunvirato composto da Luciano Liggio – boss di Corleone e capo di Riina prima di essere arrestato -, Tano Badalamenti – mandante dell’omicidio di Peppino Impastato – e, appunto, Bontate. Insomma Bontate era “Cosa Nostra” in persona quando Dell’Utri lo presentò a Berlusconi.
Francesco Di Carlo è stato uno dei testimoni chiave nel processo a Dell’Utri. Prima di diventare collaboratore di giustizia faceva parte della mafia di Altofonte, una cosca appartenente al mandamento di San Giuseppe Jato, quello in cui comandava Brusca, il boss che fece sciogliere nell’acido il piccolo Di Matteo e che premette il tasto del telecomando che fece saltare in aria Falcone. Di Carlo venne addirittura accusato di aver ucciso Roberto Calvi, “il banchiere di Dio” trovato impiccato a Londra sotto il Ponte dei Frati Neri. Calvi in realtà pare sia stato ucciso, su richiesta di Pippo Calò, il cassiere di “Cosa Nostra”, da Vincenzo Casillo, un criminale legato ai servizi segreti deviati che faceva parte della Nuova Camorra Organizzata. La NCO era l’associazione criminale fondata da Raffaele Cutolo il cui autista, Luigi Cesaro, attualmente è un deputato di FI e si siede a 13 metri di distanza dagli scranni del M5S.
Il patto, lo ricordo a tutti, non è teoria, è storia! B. pagava (prima per la sua protezione, poi per far istallare le antenne della Fininvest in Sicilia) “Cosa Nostra” e Dell’Utri faceva, assieme a Cinà, da tramite. Facendo da tramite, il fondatore di Forza Italia, il partito chiamato da Renzi per riformare la Costituzione, rafforzò il potere economico e l’influenza di “Cosa Nostra”.
Ho provato a fornirvi un quadro. Se mettiamo assieme i pezzi possiamo ricostruire molte pagine della storia repubblicana. Forse questo teme Napolitano, che i cittadini “colleghino” parti diverse di un passato che ci ha segnato e che ha contribuito a costruire questo nostro presente. Altrimenti come si spiegherebbe il suo ostracismo riguardo al lavoro dei giudici di Palermo che hanno istruito il processo sulla trattativa Stato-Mafia nel quale è coinvolto lo stesso Dell’Utri?
Studiare le sentenze, collegare fatti e denunciare quel che è accaduto ti crea molti nemici e non ti fa dormire tranquillo perché sei costretto a prendere una decisone per la tua vita. Se non sai non hai problemi ma quando inizi a sapere arrivi a un bivio con due strade. La prima è quella di fottertene, di pensare al tuo orticello e di dire “è sempre stato così, nulla si può cambiare”. La seconda è rischiare, è studiare, è alzare la testa, è parlare dovunque del passato perché solo il passato può convincere chi ha paura di cambiare a pensare davvero al futuro. Il futuro che mi immagino io è una Repubblica che non sia fondata sul compromesso, perché “Cosa Nostra” uccide con il tritolo e i kalashnikov ma il compromesso ci uccide polverizzando, giorno dopo giorno, quelle particelle di umanità che ci fanno sentire limitati, mortali, a volte in difetto, ma sostanzialmente vivi." Alessandro Di Battista

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Camaleontismo5stelle MN 3 anni fa mostra
    GRILLO DALLO STREAMING CON RENZI SI ALZO' URLANDO "E' FINITA CARO MIO!" AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
    • papà francesco Utente certificato 3 anni fa mostra
      Magari se spieghi come si può portare avanti la legge elettorale 5Stelle (perchè se la si è fatta sarà stata fatta e votata per essere portata avanti, o no?) senza discuterla con nessuno...o ti aspettavi che i 5Stelle se la discutevano da soli tra loro?
  • Camaleontismo5stelle MN 3 anni fa mostra
    DEMOCRAZIA CRISTIANA 5 STELLE PRESIDENTE PIERDIMAIO VICE PIERDIBATTISTA ARIVICE PIERTAVERNA SEGRETARIO PIERLOMBARDI TESORIERE PIERCRIMI Dovevano aprire il parlamento con l’ apriscatole. Invece i taralli 5stelle sono stati inghiottiti dai labirinti della politica italiana. Grillo vuole il dialogo con Renzi? Perchè in quell’incontro, in streaming, cosa fece il babbione genovese? Sproloquiò solo lui, offendendo e ridicolizzandosi in mondovisione. Dovevano stravincere le europee. Una vittoria fantastica vero furbastri grillini? Ora, come un cane bastonato e con la coda tra le gambe chiede al potere un ossicino da rosicchiare, pure fuori la porta o sotto al tavolo va bene. Che geni lui e Casaleggio……delle cime (di rapa) politiche mai viste!!!! Renzi dorme su dieci guancali, con questa armata brancaleone a 5 broccoli.
    • bernardina.vettorato 3 anni fa mostra
      Chi è consapevole di informarsi solo attraverso le chiacchere da bar, eviti di intasare il blog. Grazie
  • Camaleontismo5stelle MN 3 anni fa mostra
    Quando la mafia si fece Stato, di Alessandro Di Battista POST DI ALLEGGERIMENTO AFFIDATO ALL'ENNESIMA INUTILE ICONA 5 STELLE CHE CAMBIA OPINIONE A SECONDA LA CAMBI BEPPE GRILLO E CASALEGGIO: UN FIDO IN PAROLE POVERE! CHE SCHIFEZZA D'UOMO! L'ALTRO, IL DI MAIO, LO POTETE BATTEZZARE CASINI A 5 STELLE! UNA DOMANDA BANALISSIMA: MA NON VI FATE SCHIFO? FINO A POCHI GIORNI FA "ERAVAMO IN GUERRA", C'ERA LA "PESTE ROSSA" E BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA L'INCIUCIO FRA I 5 STELLE E IL PD E' NELL'ARIA PROBABILMENTE DALLA NASCITA MA VISIVAMENTE DALLA CAMPAGNA ELETTORALE CONDOTTA A LA7! A LA7, IN PIENA CAMPAGNA ELETTORALE, QUANTE VOLTE VI E' STATO UN DUETTO SCONTRO/CONFRONTO FRA UN PARLAMENTARE 5 STELLE E UN PARLAMENTARE DI FORZA ITALIA? MAI!
  • bassi,,bruno,, 3 anni fa mostra
    Io penso che le seghe mentali di quello che è corrotto e quell'altro che è mafioso e quell'altro ancora che è un traditore non servono a nu azz e anzi servono per lobotomizzare il cittadino italiota. il cittadino deve fare 4 operazioni 1 guardarsi in tasca 2 stabilire se sta bene o male 3 protestare chiedendo alla politica di risolvere 4 se risolvono bene altrimenti mettere al muro i politici e boom! tutto il resto sono ciance che non risolvono nulla ma spostano i frutti della corruzione e i danni del malofare ( per errore o per malafede ) da un politcante ad un altro senza cambiare alcunché
    • bassi,,bruno,, 3 anni fa mostra
      ha dimenticavoooo... serve anche a qualche giornalaio per devastare un po di foresta amazzonica.... facessero la carta igienica sarebbe meglio.
    • bassi,,bruno,, 3 anni fa mostra
      TADUZIONE: al cittadino poco importa se dell'utri è in galera o no... al cittadino interessa di frugarsi in tasca e trovarsi qualcosa in più... guardarsi allo specchio e vedere un sorriso... guardare il paesaggio e vedere un bel paesaggio... andare in una struttura sanitaria e sentirsi preso in cura al massimo della tecnologia medica... insomma... andare a letto tranquillo. dell'utri serve solo a qualche altro politico che vuole rubargli lo scranno.
  • bassi,,bruno,, 3 anni fa mostra
    ogni tipo di associazione di uomini è contemporaneamente uno stato, una mafia, una spa, una onlus, un gremio, una confraternita, una setta, una associazione religiosa..... dipende tutto dal punto di vista di chi la guarda e da quello che chi la guarda desidera vederci dentro. così come per un comunista vero una SPA è una mafia, per molta gente devastata da equita(g)lia la mafia è quella e per alcuni mussulmanti bombardati dai militari USA la mafia sono gli americani.... anche voi m5s per certi versi siete una mafia. Dal mio punto di vista una qualsivoglia associazione di uomini che mi fa del male è per me una mafia....... per altri è mafia quello che gli dicono in tivvù tanto è vero che sento gente che non ha mai ricevuto danni da questo o quel dell'utri di turno che urla al mafioso e magari ha subito qualche errore giudiziaro e non se ne cura.
  • vito asaro 3 anni fa
    quale sarà,adesso,il destino del m5s?beh,credo dipenderà da quale spazio riuscirà ad occupare.ormai senza una organizzazione ben pecisa.sanza una chiara strategia e,senza tattici esperti,è destinato all'estinzione.spero che,beppe,prenda atto di questo.
    • bassi,,bruno,, 3 anni fa mostra
      Mi spiace che non ci sia un partito capace di riformare in meglio questo paese .... però il ridimensionamento del m5s mi ha fatto un grande piacere....è nato fasullo non per colpa di molti che ci hanno creduto dal basso ma proprio per come è nato... le prime liste elettorali pre m5s tutte piene di scartati da rifondazione comunista.... i milgiori che se ne sono andati per primi.... rimane quel che rimane ... farà quel che saprà fare... otterrà quel che merita di ottenere...... il tempo aggiusterà tutto ... ma non sarà opera del m5s.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    come sempre Di Battista immenso!!!! p.s. ma io vorrei continuare a parlare del discorso dell'incontro sulla legge elettorale,saperne di più e sapere se i nostri in parlamento hanno avuto contatti.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      alessandra,è solo un povero coniglio troll...ignoralo,crepa da solo appena finiscono i soldi....
    • alessandra c. Utente certificato 3 anni fa
      piacere.... o come ti chiami tu invece che lavoro fai, oltre il leccaculo 24h al soldo dei peggio dei peggio dei peggio? illuminaci filosofo del nulla
    • Piacere di Spiacervi 3 anni fa mostra
      Che lavoro vuoi che faccia, è sempre qui quindi o è mantenuto o usa il computer dall'ufficio. O Castaleggio lo paga molto bene per difendere il blog dai troll :-D
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao alessandra!!!!son molto perplesso anche io...
    • Paola Romano 3 anni fa
      Ciao Luca, ma per curiosità, tu che lavoro fai ?
    • alessandra c. Utente certificato 3 anni fa
      ciao caro luca.... discussione... sai credo che non sia stata una buona idea . già mi sento renzi , forte del suo consenso elettorale, dirci che se vogliamo possiamo collaborare con loro , con le LORO proposte di legge.... secondo te sarà una bella figura?
  • Piacere di Spiacervi 3 anni fa mostra
    Gianroby, dovreste aumentarla la paghetta di questi soliti 4-5 guardiani del blog, meritano davvero. Sono molto attacati al lavoro, passano intere giornate a difendere le vostre incoerenze, a cacciare i troll malefici, a fare click clik clic e clak e umiliare il nemico virtuale coi loro "collione" "vaf#nku]@" e altre profonde riflessioni. Meritano almeno il oppio della paghetta, specialmente perchè, oltre al tempo che vi dedicano, hanno rinunciato totalmente alla dignità umana. Da anni. Hanno diritto sindacale ad un giusto riconoscimento. Ciao. Restiamo umani.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa mostra
      Contrariamente a te non abbiamo bisogno di soldi. A proposito la tua paghetta come va?
  • Geni Incompresi 3 anni fa mostra
    Io credo solo in Beppe, e Lui disse che la mafia non uccide. I suoi apostoli non sono stati ben istruiti? Nessuno è perfetto, anche se orestuccio ci si avvicina, alla perfezione; dovreste prenderlo in parlamento perchè ha sempre la soluzione giusta per ogni problema, oppure seguire i suoi consigli che elargisce generosamente attraverso questo illuminato blog. Anche luchetta rho e grazianino di pisa alias pierluigino di carbonia hanno, di tanto in tanto, delle idee geniali. Come tutti i 5 strelle, d'altronde. Penso che, continuando con queste intuizioni così geniali, presto saremo una civiltà davvero evoluta. Anche il vostro ex bartolomeo pepe sta facendo dei figuroni: https://www.facebook.com/bartolomeo.pepe/posts/720033501390473 Ma pensate che fortuna avrebbero gli italiani ad essere governati da sole persone così!! Vinciamopoicertamentefinalmente!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      LINO,lino...non fare il furbo! Adesso chiariamo: la mafia non uccide...proseguendo il discorso ....disse che lo stato uccide!Coglione!(I paradossi non li conosci perché sei...piccolino di cervello).
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      to il citrullotto ha cambiato nome SVEGLIATI citrullo che mamma ha fatto gli gnocchi
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa mostra
      Vergognati ! E trova un lavoro ONESTO se ci riesci.
  • Lino da Capri 3 anni fa mostra
    Ma Beppe lo sa che lo state contraddicendo? Lui aveva detto che la mafia non uccide. Mettetevi d'accordo.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      exalè ci mancherebbe altro, è che mi sto allenando sulla tastiera grazie ha questi quattro citrullotti
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      ogni riuferimento, che non sia diretto ad un trollino celebroleso, è puramente casuale
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      no exalè tranquillo ce l'ha con il coglione sotto!
    • exalè exmagno Utente certificato 3 anni fa mostra
      o pisano, non ce l'avrai mica con me, vero?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      perche per gli acculturati come te non serve saper scrivere bene tanto inteligente non sei, intelligente non diventereai ma un mediocre rimarrai e se vi serve un lavoro serio avrei da pulire la porcilaia e spargere il letame lavoro che x le tua capacita mentali trovo piu che idoneo
    • exalè exmagno Utente certificato 3 anni fa mostra
      è inutile parlare per paradossi ai sottocervellati
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Li-no,noooo.... valla a fare da un'altra parte!
    • Lino da Capri 3 anni fa mostra
      Ecco il genio bivalente: grazianopisa nonchè pierluigicarbonia. Non ti sei ancora iscritto ai corsi di recupero per analfabeti? :-D
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      gia al lavoro citrullotto? quanta te ne sei fatta stamattina? e se ti brucia il culetto puoi sempre provare la pomata 5*****
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Ci sarebbe un sistema radicale per eliminare la mafia e cioè: -Ergastolo al corruttore e corrotto. -Abolizione della Prescrizione del reato -Abolire il concorso esterno -Abolizione dell'immunità parlamentare. Ecco per fare tutto questo ci vuole solo onestà e buona volontà a costo ZERO!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      questi quattro citrullotti al soldo del bonba sono veramente patetici nelle loro argomentazioni, ma ti dirò, li trovo alquanto divertenti, la cosa che mi stupisce maggiormente, è il basso quoziente di intelligenza che dimostrano, sono veramente puerili la scuola su soggetti del genere ha influito veramente poco
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      anche mafioso oltre che trollino stronzettino!
    • Lino da Capri 3 anni fa mostra
      Che genio, come fai ad avere sempre le migliori idee? Non hai pensato di candidarti per il bene del nostro amato paese? Avresti dato una mano ad altri grandi pensatori che già siedono in Parlamento ed alla Camera. Peccato, ti avrebbero anche pagato abbastanza bene..
  • GRILLO DISINFORMA 3 anni fa mostra
    contro la disinformazione di Grillo http://www.resapubblica.it/cultura/dalai-lama-parla-migliaia-occorre-amore-verso-verso-prossimo/
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus