5.804.810 grazie

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

5milioni_grazie.jpg

Grazie ai 5.804.810 italiani che hanno votato il MoVimento 5 Stelle

Se - If, Lettera al figlio

"Se riesci a non perdere la testa quando tutti intorno a te
la perdono e ti mettono sotto accusa.
Se riesci ad avere fiducia in te stesso
quando tutti dubitano di te,
ma a tenere nel giusto conto il loro dubitare.

Se riesci ad aspettare senza stancarti di aspettare
o essendo calunniato a non rispondere con calunnie,
o essendo odiato a non abbandonarti all'odio,
pur non mostrandoti troppo buono,
né parlando troppo da saggio.

Se riesci a sognare senza fare dei sogni i tuoi padroni.

Se riesci a pensare senza fare dei pensieri il tuo fine.

Se riesci ad incontrare il successo e la sconfitta
e trattare questi due impostori allo stesso modo.

Se riesci a sopportare di sentire le verità
che tu hai detto distorte da furfanti
che ne fanno trappole per sciocchi o vedere le cose
per le quali hai dato la vita distrutte e umiliarti
a ricostruirle con i tuoi strumenti oramai logori.

Se riesci a fare un solo fagotto delle tue vittorie
e rischiarle in un solo colpo a testa e croce
e perdere e ricominciare da dove iniziasti senza
mai dire una sola parola su quello che hai perduto.

Se riesci a costringere il tuo cuore, i tuoi nervi,
i tuoi polsi a sorreggerti anche dopo molto tempo
che non te li senti più ed a resistere
quando ormai in te non ce più niente
tranne la tua volontà che ripete "resisti!"

Se riesci a parlare con la canaglia
senza perdere la tua onestà
o a passeggiare con i re
senza perdere il senso comune.

Se tanto nemici che amici non possono ferirti
se tutti gli uomini per te contano
ma nessuno troppo.

Se riesci a colmare l'inesorabile minuto
con un momento fatto di sessanta secondi
tua è la terra e tutto ciò che è in essa
e quel che più conta sarai un uomo, figlio mio."

Rudyard Kipling

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • antonia sergi 3 anni fa
    Forza M5S,lo sò è difficile sopportare e ascoltare quelle informazioni false e distorte che ogni giorno vengono propagandate da cervelloni giornalisti e politicanti inutili,personalmente non li ascolto più,spero che invece il M5S continui la sua "lotta" supportato da sempre maggiori consensi. Personalmente appoggio e propagando nel mio piccolo il M5S e mi auguro di vederlo governare presto,in bocca al lupo per domenica 8 giugno, abito a Pomezia,c'è un sindaco del M5S e si vive bene.Per cortesia non ascoltate ciò che dicono in tv in questi giorni contro il M5S,stanno facendo campagna elettorale per domenica 8 giugno,hanno paura che nei comuni in ballottaggio vinca il M5S. Fatemi dire una frase in dialetto napoletano rivolta ad alcuni personaggi di programmi politici: sit' proprio figl'e' zoccola'.
  • Bianca Mannu Utente certificato 3 anni fa
    Pessima citazione.Ci sono esempi ben più fulgidi, anche in patria.
  • Leo Bellucci 3 anni fa
    Salve, ho bisogno di supporto tecnico perché è da qualche giorno che non riesco più a fare il login su beppegrillo,it, nonostante che sia iscritto da diversi anni. Sul sito non sono riuscito a trovare nessun link per questo tipo di aiuto. C'è qualche buon anima che può aiutarmi? Grazie Mille Leo leobellucci@gmail.com
  • michele monopoli 3 anni fa
    Mi e' appena arrivato un foglio dal comune che mi spiega in linguaggio incomprensibile che quest'anno col cazzo che paghero' una sola tassa sulla casa, devo pagare la spazzatura in due volte, poi una tassa sui servizi indivisibili per la quale se vogli la detrazione devo fare il calcolo del ISEE, sulla casetta in montagna (valore 25.000 euro) oltre a queste dovro' pagare l'IMU. sono fantastici questi PiDuisti, arrivano col foglietto dopo le elezioni senno' manco imbrogliando vincevano le elezioni. Grillo Forever
  • maurizio 3 anni fa
    Caro Beppe, hai accusato la massoneria delle peggiori nefandezze nostrane e mondiali e poi, chi vai a pescare per riprenderti dalla batosta elettorale? Rudyiard Kiplyng, uno dei piu' famosi massoni al mondo, e per giunta con una delle poesie piu' massoniche mai scritte!!! Stai prendendo una cantonata dietro l'altra, a testimonianza che spesso le tue parole sono il frutto del populismo piu' becero non supportato da un briciolo di cultura!! occhio alle citazioni....
  • maurizio marcolongo 3 anni fa
    prima dovevi ritirarti se perdevi, poi dovevi stravincere, poi hai perso, poi non hai perso, poi hai vinto, poi ti allei con un nazistoide, adesso ci sono i brogli. La prossima? E' che sei più contapalle e cialtrone degli altri. sei fallito come comico e come pseudo politico
  • giovanni c. Utente certificato 3 anni fa
    Messaggio a Grillo da un pensionato No caro Grillo i pensionati non sono contro il progresso. I pensionati di oggi, fra cui lo scrivente, sono quelli che negli anni in cui facevi divertire con le tue esibizioni contribuivano di tasca loro per venire a sentirti, contribuendo con ciò ad aumentare i tuoi compensi e la tua agiatezza. Sono coloro hanno contribuito a ricostruire il nostro paese dopo il disastro della seconda guerra mondiale scatenata da due pazzi di cui uno aveva governato il nostro paese per un ventennio. Con il loro lavoro e molti sacrifici hanno contribuito a realizzare le più importanti riforme economiche e sociali, compreso il sistema pensionistico e il servizio sanitario nazionale, favorendo con ciò un miglioramento generale del benessere dei cittadini del nostro paese aumentandone con ciò la loro longevità. Mentre, con le loro pensioni, sono diventati i principali ammortizzatori sociali delle loro famiglie. Oggi che sei sceso nell’agone politico insultando a destra e a manca tutti coloro che non la pensano come te e senza alcuna proposta concreta per il futuro del nostro paese non fai più ridere, anzi crei paura sgomento e vieni percepito come i tipici qualunquisti di infausta memoria. Per questo i pensionati, tuoi coetanei, ti hanno abbandonato e per dimostrare che non sono contro il progresso hanno scelto un giovane che ha delle idee, avanzato proposte per il futuro del nostro paese e rispetta anche coloro che non la pensano come lui. Eugenio Pescio, pensionato Da La Stampa di oggi
    • scat arron Utente certificato 3 anni fa
      Caro pensionato, fossi in te mi farei un bell'esame di coscienza. Oggi come oggi più di quello che avete fatto in passato ci interessa il futuro per i giovani. Siete da sempre e sarete sempre la rovina di questo paese. Avete fatto la guerra, sì è vero, ma è anche vero che avete mosso il sederino solo quando i tedeschi vi hanno sparato addosso! Oggi che i tedeschi stanno strangolando pian piano i Vostri nipoti che saranno precari a vita grazie a colui che ha delle idee e dei progetti per il futuro (vatti a rileggere il job acts e poi parla!)che non potranno formarsi una famiglia a causa di una Europa in mano al potere della finanza e delle banche state l fermi a NON PENSARE dimostrando ancora una volta il vostro egoismo, la vostra totale indifferenza a quello che è attuale e a quello che potrebbe essere il futuro, futuro che io non avrei mai dato in mano ad un personaggio amico dei finanzieri e dei massoni, la cui carriera politica fulminea e veloce è solo il frutto di accordi di palazzo. Se per te, carissimo pensionato, il nostro premier (colui che non insulta) che insulta tutto il popolo italiano facendo accordi con un pregiudicato per FRODE FISCALE (cioè uno che ti ha fregato i soldi e grazie al quale paghi la TASI)per riscrivere a suo uso e consumo la Costituzione (quel documento per il quale ti vanti A TORTO di aver combattuto) beh, permettimi di esternarti il mio più vivo ribrezzo. Voi avete l'esenzione ticket che pesa sulla sanità per miliardi di euro. Siete una manica di egoisti che a ottant'anni si fa ancora prescrivere le fisioterapie alle caviglie, (il PD conviene!) Una categoria che segue le televendite sulle tv berlusconiane. Siete (te lo ripeto) e sarete sempre la rovina di questo paese! Siete gli ammortizzatori sociali dei vostri figli che hanno perso il lavoro grazie ai partiti che VOI votate da DECENNI. Grazie....NON CI SERVITE! Ancora un po' e vi estinguerete e sarà un sollievo! e poi... LA STAMPA"...Mio Dio dovevo immaginarlo!.....
  • unatarmaalleterme 3 anni fa
    continuero' a votarvi , abbiamo perso una battaglia, nn la guerra
  • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo dovrebbe imporre le proprie scelte, non è possibile una strategia se scelta da molti la scelta di un accordo con Farage mi appare non solo positiva, ma indispensabile, non ti fare inchiappettare con le sigle di appartenenza e vai avanti fregatene delle critiche dei nemici del M5S, fai alleanze con chi vuole quello che vogliamo noi, gli altri mandali A FAN CULO!!!
  • Cl. C. Utente certificato 3 anni fa
    Coraggio ragazzi, e' solo l' inizio!!! Bisogna pensare positivo. Rispetto alle ultime elezioni europee il M5S ha guadagnato il 21%, non perso il 5%. Ricordatevi sempre che questa non e' una vittoria del PD, ma del PD + PDL, perche' buona parte degli elettori di Berlusconi ha votato per il suo nuovo mentore, cioe' Renzi. Ricordatevi che c'e' sempre un 60-70% di italiani a cui le cose vanno benissimo come stanno. Il ruolo del M5S e' di fare un' opposizione seria nel parlamento italiano e in quello europeo, e lo stanno gia' facendo, con il 21 o il 25% non cambia molto. ORMAI IL TARLO DELL' ONESTA' E' STATO INSINUATO IN ENTRAMBI I PARLAMENTI!!! E COME DICEVANO I RAGAZZINI NELLA SCENA FINALE DI "CHE BOTTE SE INCONTRI GLI ORSI": "LA VEDREMO L' ANNO PROSSIMO!!!!"
  • giovanni lanzetta (kompagno) Utente certificato 3 anni fa
    noi siamo piu' economici di voi ,voi volevate comprarli con 1000 euro ,noi invece con 80
  • giovanni lanzetta (kompagno) Utente certificato 3 anni fa
    immondi tossici maledetti anarchici,contro di noi perdete tempo ,ci hanno provato i vostri miserbili nonni e padri ,vi cacceremo dall'italia
    • giovanni lanzetta (kompagno) Utente certificato 3 anni fa
      il porco sogna una societa' di tossici e anarchici e lombardi e crimi ,ahahahaahahahahahahahahahahahah
  • ANNA MARIA SILENZI 3 anni fa
    IO SONO CON TUTTI VOI BEPPE NON DEVE DIMETTERSI FORZA SI VA AVANTI
  • ANNA L. Utente certificato 3 anni fa
    grazie a voi per avermi fatto sognare una società diversa, forse i tempi non sono maturi, andiamo avanti senza smettere mai di crederci e ci arriveremo. Un abbraccio ai ragazzi che erano sul palco a Milano, non mollate!!!!
  • Tomas D. Utente certificato 3 anni fa
    Non ci dimentichiamo che un buon 40% di italiani "vive" e fa carriera con questo regime, da loro non otterremo mai consensi se parliamo di onestà, di lotta alle mafie, alle logge, alle caste, questi ci campano e non dobbiamo considerarli dei votanti possibili del M5S, almeno fino a che questo movimento non deciderà di diventare come gli altri partiti prendendosi una etichetta di Destra, sinistra o centro della politica italiana, ritengo positiva pro una alleanza con i movimenti stranieri antieuro.
    • patrizia gualandi 3 anni fa
      Non sono d'accordo sul doverci 'alleare' con qualcuno perché così fan tutti e perché una parte di italiani si è arricchita col sistema attualmente esistente, creato appunto negli anni a questo scopo e quindi per questo non voteranno mai per i 5 stelle. Chi se ne frega!! Tra gli obiettivi dei 5 Stelle c'è riportare l'onestà tra le gente, nel sistema di governo. Ci vorrà tempo, ma sopratutto determinazione, fermezza e tanto tanto equilibrio..e lucidità. Quel 40% , più o meno, sarà sempre di ostacolo, ma sono tutti gli altri da ricompattare e conquistaree! Quelli che si adeguano perché da soli non ce la faranno mai. Quelli che non hanno la forza nè la speranza di cambiare, quelli che si fanno comprare perché non hanno nulla e nulla più da perdere, etc, etc,
  • Michele Cappello 3 anni fa
    Io sono tra quelli che hanno votato NOI e ho fiducia in quello che e'il M5s e in quello che siamo e che saremo domani per il nostro paese.
  • tom K. Utente certificato 3 anni fa
    Dire il vero,aver ragione,in questo nostro mondo non basta.La scienza della comunicazione umana ci insegna che il modo in cui si comunica è più importante di ciò che si dice. Chi è dietro Renzi lo sa e lo ha preparato al suo ruolo.Inoltre un "finto sempliciotto-toscanaccio" in maniche di camicia, sempre sorridente e un po’ “dolcemente sornione” (piace molto alle signore mature/ anziane) comunica in modo suggestivo uno "che si dà da fare" o uno “della porta accanto”. Renzi usa in gran parte le tecniche della Programmazione Neuro linguistica (PNL). In essa chi parla usa toni e parole che rassicurano chi ascolta e lo "tirano" dalla parte di chi parla suggestionandolo (a favore di chi parla).E' una metodologia che funziona perché parla al cosiddetto "cervello emotivo" che non recepisce i contenuti della comunicazione ma solo COME viene comunicato/evocato/suggestionato e li fa inconsciamente propri. Queste tecniche sono soprattutto efficaci su un pubblico "semplice culturalmente" e già ammorbidito da ore e ore di visione TV. Il M5S dovrebbe riflettere su tutto questo e usare anche tali metodologie comunicative sia perché sono efficaci, sia perché dire verità scomode fa paura a chi ascolta che per reazione tende a fuggire da queste stesse realtà (comportamento denominato: reazione primaria di fuga)...e vota altrove cercando sicurezza e speranza (anche se la parte logica cerebrale le sa false entrambe).
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      riassumendo e sintetizzando il contenuto del tuo intervento : se ben presentata la menzogna è vincente. se invece di avere la criniera leonina (aggressiva) hai i capelli a spazzola dai l'impressione che la bugia è ordinata e pulita e piace alle donne anziane decerebrate da ore di telenovele che si sentiranno rassicurate essendo persone "semplici culturalmente". Grillo dovrebbe imparare da Renzi la tecnica di comunicazione " vincente" che dici e smettere di spaventare con verità scomode. deve comunicare sicurezza e speranza anche se la logica posseduta dal cervello di una formica avverte sono false entrambe . da oggi Grillo cominci a dire tutto va bene madama la marchesa tutto, va ben tutto va ben governerebbe come berlusconi per almeno 20 anni ma è questo il M5S che vuoi? Io no. il medico pietoso fa la piaga cancrenosa, meglio che mi dica "c'è da amputare" piuttosto che "prenda un'aspirina e tutto passerà".
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    Grillo e Farage Prendiamo l’uomo più onesto e di buoni intenti che sia esistito : qualcuno dirà Gesù Cristo, (ma vale anche Budda o Gandhi, don Benzi, don Ciotti ). Se Don Benzi va a parlare con una prostituta chi lo vede, (conoscendolo onesto prete) non pensa che stia contrattando una prestazione e se vede Don Ciotti parlare con un tossico non pensa che stia cercando una dose. I due sanno che ci può essere più dialogo costruttivo con una prostituta o con una tossica che con una arida signora borghese, bigotta e malpensante Gesù Cristo è stato aspramente criticato perché si è lasciato lavare i piedi dalla Maddalena, donna malfamata, A chi lo criticava lui ha detto io con questa donna che non ha cuore duro (alessitimia direbbe Grillo) posso dialogare, con voi farisei, falsi ed ipocriti non è possibile nessun dialogo. Se Farage (a cui Grillo non assomiglia per niente) ha un punto in comune con il M5S cioè risolvere la troppa affluenza degli extra comunitari, la troppa immigrazione che crea disoccupazione agli inglesi/italiani e problemi di ordine interno in Gran Bretagna/Italia trovo politicamente corretto un confronto visto che il parlamento europeo si chiama parlamento proprio perché lì si “parla” cercando di farlo senza pregiudizi e preconcetti. I nostri PD-L e PDL in passato hanno risolto il problema pagando in Libia lager in cui avvenivano violenze omicidi e stupri e affondamenti di barche oppure creando dei lager in italia di cui conosciamo le condizioni di vita, quanto ci costano e quanto fruttano,alla mafia/pro-scafisti, la “schiavitù" dei raccoglitori di frutta. E’ un problema gravissimo e va studiato con chi ha idee costruttive in merito. Le nostre carceri sono disumane e l’europa, per questo motivo, ci sta comminando pesanti multe che PAGHEREMO NOI invece di aiutarci a risolvere. Renzi se si pone il problema porti proposte in parlamento e M5S voterà o boccerà. Perché Grillo non è andato da Renzi ? perché non lo stima onesto e corretto ( = a berlusconi)
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      io farage non l'avevo mai sentito nominare. adesso ne sento parlare dalla stampa ma è da un pezzo che io della stampa e della tv che mistificano e disinformano non mi fido. per cui se posso approfondisco. Questa è l’analisi su Farage di Marcello Foa, direttore del Corriere del Ticino e blogger per Ilgiornale.it, uno che, di certo non è un grillino : “Sarà perché sono cresciuto alla scuola di Indro Montanelli, ma a me quelli che parlano chiaro e hanno il coraggio di esporsi in persona piacciono; li ammiro anche quando non sono del tutto d’accordo con loro o lo sono solo in parte. Nigel Farage, il leader del Independence party (Ukip) che ha appena vinto alle elezioni britanniche, appartiene a questa stirpe. Lo seguo da tempo ammirandone l’eloquio, straordinario, e l’audacia dei suoi interventi all’Europarlamento contro le lobby e la nomenklatura che domina l’Europa. Ogni volta che l’ho ascoltato, ho pensato: questo ha una marcia in più.” Pare che quando si tocchino i poteri forti, i media reagiscano definendo chiunque un “populista”. Infatti dice Foa: “Non mi sono però meravigliato nel vedere come i grandi media nazionali hanno dato la notizia del suo trionfo alle elezioni britanniche. Quasi nessuno l’ha data in prima pagina, ma solo all’interno con titoli nei quali è apparsa subito la parola magica: “populista”. L’aggettivo che da un paio di decenni serve a marchiare chiunque esca dall’ortodossia di destra o di sinistra. E’ un riflesso condizionato che ha un certa efficacia, in quanto riduce il pericolo di un contagio e di un effetto emulativo negli altri Paesi. Ma Nigel Farage non è un populista. Non lo è nell’aspetto, inappuntabile, rassicurante, da uomo d’affari quale è stato in passato; non lo è nelle argomentazioni sempre puntuali, motivate, competenti e non lo è neppure nelle origini politiche. E' considerato come l’erede della Thatcher. Con idee forti e non sempre condivisibli, ma sempre motivate.” Ovvio!Ha vinto in G.B. perchè gli inglesi sono meno corrotti
    • dario 3 anni fa
      e grillo stima invece corretto farage?! LOOOOOLL!!! AHAHAHAH!!! ed inoltre: si e' consultato con la sua tanto amata rete, per decidere con chi allearsi? NOOOOOOOOOO!!!!! lui fa quello che gli pare. altro che uno vale uno. lui vale uno e gli altri 0.01...... patetico peppegrullo. vedrete che se non date una svolta, calmando parlamentari saccenti, cambiando toni e rinunciando a boiate come bancadeltempo e decrescita felice, alle prossime politiche scendete di altri 3-5%.
  • Tomas De Torquemada 3 anni fa
    Quanti voti vrebbe preso il M5S senza Grillo?sicuramente non avrebbe raggiunto il 5%. Il M5S e Grillo-Casaleggio sono la stessa cosa, senza Grillo il M5S non esisterebbe perché lui è il leader, lui è il fondatore, sono andato a votare solo perché c'era Grillo e il M5S sulla scheda altrimenti sarei andato al mare. I deputati che contestano dopo essere diventati parlamentari ed essersi assicurati lauti stipendi anche se decurtati dai regolamenti del M5S e che mirano a diventare simili ai loro colleghi parlamentari , VANNO ESPULSI DAL MOVIMENTO e mandati a far compagnia a tutti i compagni di renzie e Berlusconi. Meglio pochi, ma onesti.
  • karola 3 anni fa
    Non perdo la testa, non mi stanco di aspettare, sogno e penso da persona libera e riesco a rimanere onesta sempre. Milioni di grazie a voi Parlamentari e Senatori del M5S, persone veramente leali, coerenti ed oneste. Spero che quanto prima gli italiani capiscano il lavoro che state facendo per il bene dell'Italia. Meritate tanto, grazie e a riveder le stelle
  • maria rizescua Utente certificato 3 anni fa
    Beh, guarda cosa mi scrive uno, ci accusano che abbiamo fatto delle scelte pre-elettorali con Farage. E' il colmo. Maria ....quando si fanno delel scelte si pagano le conseguenze ... AVETE SCELTOO DI NASCONDERE LA VOSTRA APPARTENENZA AD UN GRUPPO EUROPEO PRIMA DELLE ELEZIONI PERCHè QUESTO VI DOVEVA PERMETTERE DI RACCOGLIERE VOTI A DESTRA A SANISTRA E SOPRA E SOTTO .... bene ne avete persi 3 di milioni di voti e avete nascosto le vostre decisioni agli ellettori ... vuoi la verità ? chiunque scegliate perderete altri voti ... questa è la conseguenza delal vostra menzogna pre-elettorale
  • Sonia 3 anni fa
    Io voto m5s e non sono di destra ed il giorno dopo l' elezione te ne vai al parlamento con l'estrema destra!!!!???Ma io non ti voto più manco morta.... Oppure dimostrami che non sei un fascista, assassino intollerante per antonomasia. Ma come io voto il cambiamento e tu vuoi portarmi indietro di 75 anniiiii ma siamo pazzi !!!! Ma non siete proprio dei ragazzi eccezionali. Ma come ho fatto ad abbandonare la mia strada per la vs. Ero sempre stata coerente con i miei pensieri e mai con la destra che anche lse la più moderata è sempre fascista!!! Come ho potuto fidarmi delle tue buone parole senza tener conto del tono e del tuo sguardo mi hai ingannato. Mi hai fatto rovinare un voto un importantissimo voto: il mio!!! Potessi tornare indietro......
  • giuseppe costa 3 anni fa
    Bella la poesia, ma preferisco questa: “Amici, non vi preoccupate di chi io sia; non lo saprete mai. Non voglio che accettiate nulla di ciò che dico. Non voglio nulla da nessuno di voi, non desidero la popolarità, non voglio la vostra adulazione, non voglio che mi seguiate. Dato che sono innamorato della vita, non voglio nulla. Queste cose non hanno molta importanza; ha importanza il fatto che voi obbedite e che permettete al vostro giudizio di essere pervertito dall’autorità. Il vostro giudizio, la vostra mente, il vostro affetto, la vostra vita, sono pervertiti da cose che non hanno valore, e proprio in questo risiede il dolore”. J. Krishnamurti Ciao, Beppe, alla prossima
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    teoria del voto liquido-voto fluttuante. se un anno fa il voto che si era riversato dal PDL e PD-L nel Movimento 5 Stelle, alle europee fosse ritornato dal M5S al PD e al PD-L potrebbe essere solo un voto liquido di sputi !!! Chi ha votato sempre a sinistra o a destra e, schifato dall’aver visto le nefandezze e le falsità dei due partiti PD e PD-L, rivoltandogli lo stomaco, l’anno scorso ha votato Grillo è possibile che sia tornato ai due partiti sopraddetti considerando che poco prima delle elezioni si sono visti altri episodi di corruzione (vedi Expo 2.000.000 di mazzette) e mal governo (vedi regalie alle banche) e solo perché qualcuno ha avuto 80 euro in busta paga ? Dopo aver visto la menzogna di bersani e di renzi che hanno detto con Berlusconi mai più insieme, mai il fiscal compact e si sono smentiti puntualmente subito dopo, è possibile un ritorno di voti su quel partito?. Tutti i sondaggi davano il M5S in continuo salire proprio per questi motivi, e i capi degli altri partiti si aspettavano la debacle soprattutto vedendo le piazze vuote e il calo degli ascolti appena questi personaggi si affacciavano sugli schermi mentre grillo o di battista facevano impennare l’audience…. Ma per favore non beviamoci il cervello e vediamo con chiarezza, più il tempo passa, che ci hanno scippato milioni di voti.
  • Pietro Melis Utente certificato 3 anni fa
    Dal mio blog pietromelis.blogspot.com mercoledì 28 maggio 2014 MILIONI DI GIUDA VENDUTISI A RENZI PER 80 DANARI. ANZI, PEGGIO DI GIUDA (FALSAMENTE FATTO PASSARE COME TRADITORE)
  • ALESSANDRO P. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a VOI !!!!
  • riccardo gramegna Utente certificato 3 anni fa
    un dato è certo.. il voto liquido non è più fermo, si muove, l'ho sentito chiamare 'il voto fluttuante' ed è vero... un anno fa si era riversato dal PDL e PD-L nel Movimento 5 Stelle, come un'onda che va verso l'ultima spiaggia... poi, natura insegna, la risacca riporta al mare l'energia che serve per caricare l'onda successiva... il voto liquido è in movimento e quando sarà il momento, quando le promesse risulteranno vane, la coperta sempre più corta e la corruzione esposta all'aria farà cancrena, il voto liquido, ricaricato di indignazione, diventerà un'onda anomala, uno tzunami che li coglierà di sorpresa e li spazzerà via definitivamente..
  • Roberto Salvi 3 anni fa
    Io vi ho trovato, vi ho seguito, vi ho votato; continuerò il cammino con Voi perché presto o tardi arriverà la resa dei conti per i farabutti che ci hanno governato fino ad oggi. Le sconfitte (se possiamo chiamarle così) non ci fanno paura...anzi ci fortificano per migliorarci ed essere ancora più giusti per un prossimo domani... Sempre M5S!!!
  • nives b. Utente certificato 3 anni fa
    Ricambio con tutto il cuore e ringrazio il M5S di esistere A riveder le stelle
  • giovanni 3 anni fa
    ORGOGLIOSO DI ESSERE UNO DEI 5.804.810 italiani che hanno votato il MoVimento 5 Stelle
  • enzo noseda Utente certificato 3 anni fa
    Ma come riesci a non perdere la testa quando tutti intorno a te la perdono e ti mettono sotto accusa? Ma come riesci ad avere fiducia in te stesso quando tutti dubitano di te e a tenere nel giusto conto il loro dubitare? ... è SEMPLICISSIMO! Ho fiducia nel MoVimento 5 stelle e nei valori di onestà che rappresenta!
  • Adriana Damiani 3 anni fa
    Grazie a voi! Mi avete ridato fiducia nella politica e sono sicura che il poi arriverà presto...
  • bonus m. Utente certificato 3 anni fa
    Ringrazio il M5S per la ventata di onestà che ha portato in Italia, non mi preoccupano i risultati delle elezioni europee, continuerò con maggior convinzione a dare il mio sostegno , I conti si faranno alle prossime politiche.
  • Bruno Amadio 3 anni fa
    Brevettate lo slogan " L'onestà andrà di moda" e stampatelo su T-shirt, che si venderanno a migliaia. Questa, invece di "vinciamo noi", dovrà essere l'anima del movimento. Auguri e non mollate mai, come l'onestà, che rinasce sempre ad ogni cambio di generazione.
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    Che pazienza che ci vuole, quella di Giobbe forse di più !!! Giobbe era quello a cui satana aveva fatto morire figli e servi, armenti e raccolti e si è ridotto allontanato da tutti pieno di piaghe e croste seduto su un cumulo del letamaio. Siccome era sempre stato un uomo dall’anima grande e generosa la sua vita era stata perfetta e allora perché Dio lo aveva punito? Era lì sul cumulo del letamaio con le sue pene esteriori ed interiori e a consolarlo venivano i cani a leccargli le piaghe e gli amici – amici!- a dirgli Forse sei punito perchè non hai fatto quel che dovevi…. forse hai fatto troppo poco! Forse quel che hai fatto era sbagliato! Forse non hai fatto le cose nel tempo giusto, o era troppo tardi o era troppo presto …. Grillo non ha sbagliato niente ! se le cose che diceva nei tour fossero state sbagliate la gente non sarebbe andata numerosa e pagante a vederlo e ascoltarlo. Quei toni e argomenti che oggi qualcuno dice sbagliati se prima gli hanno dato un consenso tale da gonfiare il suo seguito come potrebbero essere stati deleteri gli stessi toni per il risultato elettorale? È un controsenso! Grillo non cambiare niente di quello che è il tuo modo onesto di essere e presentarti, il tuo stile è inconfondibile. La verità va detta sempre e le ingiustizie vanno gridate e rivelate ai quattro venti. E riguardo alle critiche e ai consigli a volte sono meglio i Troll che gli “amici” consiglieri.
  • ANTONIO IANNUARIO 3 anni fa
    Caro Beppe,sono io,e penso tutti coloro che hanno votato MOVIMENTO5STELLE,che devo ringraziare Te e tutti coloro che si sono impegnati in questa avventura,che per ora non ci sorride il risultato. Non ti nascondo la delusione mia e di tanti miei conoscenti che,al risveglio delle pochissime ore di sonno,di fronte all'ufficialità della NON VITTORIA, SONO STATO ASSALITO DALLO SCONFORTO,CHE DURA ANCORA OGGI. E convinto che,non dico di stravincere,ma di essere li a fargli capire che non potevano treppo i loro> Io sono un pensionato di 68 anni e ti garantisco che Vi ho votato nella speranza di contribuire a cambiare questa povera ITALIA,costellata e dominata da FARABUTTI e LADRI che ci stanno succhiando il sangue Ho un figlio emigrato negli Stati Uniti,è uno chef che in Italia non riusciva a farsi pagare come tale perchè la qualifica di chef era del padrone del ristorante,anche se non si cambiava nemmeno l'abito. Ora negli USA è apprezzato e pagato come tale. BEATO LUI!!!!!!!!!!!!!!!1 Caro Beppe,Ti prego di non mollare il MOVIMENTO,pechè ora avrà bisogno di Te più di prima,non dar retta a chi propone la famosa riflessione,è un modo come l'altro per calar le brage di fronte a quella razza che non si estingue mai:DEMOCRISTIANI=LADRI Un abbraccio a titti voi,e forza MOVIMENTO5STELLE. ORA E SEMPRE W.M5S-W.M5S-W.M5TELLEEEEEEEEE
  • Roberto T. Utente certificato 3 anni fa
    E allora io penso che i rappresentanti e gli attivisti del M5S, ma anche i suoi elettori, debbano incarnare quei princìpi, propugnare quelle idee e comportarsi in ogni circostanza con quegli atteggiamenti che chiunque possa giudicare positivi. D’altra parte, bisogna tener conto inevitabilmente della platea a cui ci si rivolge: per esempio, l’Italia è diventata un paese di anziani e credo che un anziano non lo convinci a votarti se usi un linguaggio troppo estremo o un eccesso di virulenza. Come è inevitabile, per raggiungere il maggior numero di potenziali elettori, accrescere la presenza del Movimento in televisione, che è (e lo sarà per lungo tempo ancora) il mezzo di informazione più seguito. Partecipare alle numerose trasmissioni che parlano di politica significherebbe avere visibilità, farsi conoscere: per questo, tuttavia, è indispensabile avere le idee chiare e la preparazione necessaria ad affrontare avversari ben più avvezzi ai dibattiti televisivi. In genere, ciò che accomuna il linguaggio della quasi totalità dei personaggi politici che si presentano in televisione è la pressoché assoluta genericità di ciò che affermano: ieri ho sentito il Ministro della difesa parlare in maniera piuttosto fumosa di un investimento nella cantieristica navale, senza dire nulla di concreto (per inciso, l’investimento, se ho capito bene, è in realtà un mutuo ventennale di 5,6 miliardi di euro: ciò significa che per rilanciare quel settore si è contratto l’ennesimo debito…). Ebbene, penso che a questo vuoto di contenuti si possano validamente opporre argomentazioni puntuali e precise sui contenuti, mettendo in difficoltà l’interlocutore di turno. Insomma, per essere più diretti: si accusa il M5S di dire no a tutte le proposte? E allora si espone chiaramente il perché del no, entrando nel dettaglio, con precisione e fermezza. Non è cosa semplice, me ne rendo conto, ma forse è l’unico modo per cercare di attrarre a sé gli indecisi e i disaffezionati.
  • Roberto T. Utente certificato 3 anni fa
    L’esito delle elezioni può aver ingenerato delusione, rabbia: è vero che ci aspettavamo numeri diversi, ma a mio parere il 21% è un risultato molto buono, considerando che ad oggi rappresenta l’elettorato convinto. Lo scorso anno ci fu probabilmente una quota di voti di pura protesta e, soprattutto, di coloro che votarono M5S da sinistra, sperando in un accordo post elettorale con il PD. Si tratta ora di convincere quel 42% di astenuti: come? Da molto tempo oramai il voto ideologico, cioè indirizzato da convinzioni fondate su quelle ideologie che hanno caratterizzato un lungo periodo storico della nostra nazione, credo si sia ridotto sensibilmente (lo conferma il fatto che il PD ha raggiunto il 41% dei consensi quando ha smesso di rappresentare la sinistra storica) e ciò significa che moltissimi elettori votano (o non votano) sulla base di emozioni, positive o negative, che ne determinano la decisione. Se così è, occorre dunque emozionare positivamente; mi si può obiettare, a buona ragione, che è assai improbabile, in politica, riuscire a coinvolgere milioni di elettori suscitando sentimenti positivi, perché ciò che è positivo per uno può non esserlo per l’altro. Ma se alla base della scelta elettorale non vi è un’ideologia, si può legittimamente pensare che ci sono princìpi, idee e comportamenti che sono oggettivamente positivi: l’onestà, la correttezza, l’idea che il bene comune deve essere lo scopo dell’azione politica, la moderazione, sono indiscutibilmente cose positive. (segue)
  • mirko lorris Utente certificato 3 anni fa
    Sono deluso,e credo che come me ci siano circa 6000000 di elettori del M5S,ma non sono deluso dal movimento ma bensi dagli italiani che nonostante tutto quello che sia successo(vedi tangenti,arresti e quantaltro si possa mettere)abbiano potuto votare ancora il partito di cui ha mangiato alle nostre spalle,ha contribuito al suicidio di povera gente e dopo le elezioni continuerà a fare questo,avevi ragione Grillo a dire :MA CHI ME LO FA FARE,IO STO BENE HO I SOLDI POTREI STARMENE A CASA CON I MIEI FIGLI E I MIEI NIPOTI....appunto chi te lo fà fare?prendi isoldi del finanziamneto che prendono gli altri partiti,prendete i soldi dello stipendio intero e tutte le agevolazioni che hanno i parlamentari tanto agli italiani forse interessa questo:LA DISONESTA,sembra che gli vada bene tutto questo e allora fallo e mi rivolgo anche ai politici che stanno alla camera,al senato..PRENDETE TUTTO....tanto questo è un mondo in cui non si ha più voglia di cambiare,basta essere disonesti e tutto va bene.....ma penso che questo non accadrà perchè noi(che abbiamo votato)lo abbiamo nel nostro DNA......ESSERE ONESTI, e non ci sarà cifra che non ci faccia votare ancora M5S,non siamo venduti come la maggior parte degli italiani,noi siamo:ONESTI,ONESTI,ONESTI!!!!!!!!!!
  • ORIANA DROSGHIG 3 anni fa
    Caro Beppe, sto seguendo i vari commenti al risultato delle europee e alle valutazioni che vengono fatte su di te e sul M5S e mi sono fatta un'idea di che cosa forse non ha funzionato e te la dico per poter dare il mio contributo. Il M5S e tu state andando troppo veloci per gli italiani. Solo chi segue il lavoro dei parlamentari 5 Stelle può capire quanto si impegnano e l'ostracismo degli altri partiti, la maggioranza degli italiani lo ignora e pensa che non fanno nulla a parte protestare (è solo questo che passa dai mezzi di informazione ufficiali). Nei tuoi comizi poi parli di tante cose, sei molto informato, ma forse tocchi troppi argomenti e la gente non riesce a capire e gli "arrivano" solo gli insulti (anche perché viene dato spazio solo a questi dall'informazione ufficiale) Ho visto come Crozza ha ridicolizzato il tuo discorso sulle stampanti a 3D salvo poi essere smentito da Report (appena il lunedì dopo il voto però...)L'italiano medio pensa che il M5S sia un movimento di violenti e di farneticatori. Proviamo a rallentare un attimo ragazzi e a dare poche informazioni ma chiare e comprensibili anche alla pensionata di 80 anni e vedremo chi "gongolerà" alle prossime elezioni politiche. Vinceremonoi!!!!!
  • stefano alimonti Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna cambiare strategia e andare più spesso nei programmi televisi ad informare i cittadini specialmente quelli che non attingono le notizie dal web. Mandare gente preparata con le carte per smascherare le malefatte dei raccontapalle. Avete fatto tante cose ma non escono fuori la gente comune deve sapere per potervi votare. Un grazie a tutti i parlamenteri e tutti quelli che hanno permesso questo successo..... Il 22% dei voti non è poco !! Forza ragazzi.
  • Claudia Matraxia 3 anni fa
    Ad Alekos la scelta della poesia sarebbe piaciuta molto. Come a me. Uomini (e con uomini intendo il genere umano, quindi anche donne:) ) contro il sistema, sempre!
  • calogero giorlando 3 anni fa
    ciao ragazzi sono un vostro elettore,lo so che conto poco ma vi chiedo se visto tutto quello che e' successo nelle piazze e la gente che le riempiva mentre quelle del pd erano vuote,io credo che sia il caso di fare il riconteggio delle schede elettorali perche sento molta puzza di brogli,vi prego valutate la cosa. ciao a tutti il vostro sempre fedele calogero giorlando ps: vinciamo poi ma vinciamo sicuro
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      Che pazienza che ci vuole, quella di Giobbe forse di più !!! Giobbe era quello a cui satana aveva fatto morire figli e servi, armenti e raccolti e si è ridotto allontanato da tutti pieno di piaghe e croste seduto su un cumulo del letamaio. Siccome era sempre stato un uomo dall’anima grande e generosa la sua vita era stata perfetta e allora perché Dio lo aveva punito? Era lì sul cumulo del letamaio con le sue pene esteriori ed interiori e a consolarlo venivano i cani a leccargli le piaghe e gli amici – amici!- a dirgli Forse sei punito perchè non hai fatto quel che dovevi…. forse hai fatto troppo poco! Forse quel che hai fatto era sbagliato! Forse non hai fatto le cose nel tempo giusto, o era troppo tardi o era troppo presto …. Grillo non ha sbagliato niente ! se le cose che diceva nei tour fossero state sbagliate la gente non sarebbe andata numerosa e pagante a vederlo e ascoltarlo. Quei toni e argomenti che oggi qualcuno dice sbagliati se prima gli hanno dato un consenso tale da gonfiare il suo seguito come potrebbero essere stati deleteri gli stessi toni per il risultato elettorale? È un controsenso! Grillo non cambiare niente di quello che è il tuo modo onesto di essere e presentarti, il tuo stile è inconfondibile. La verità va detta sempre e le ingiustizie vanno gridate e rivelate ai quattro venti. E riguardo alle critiche e ai consigli a volte sono meglio i Troll che gli “amici” consiglieri.
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      vinciamo noi -vinciamo poi - se si trova la certezza dei voti espressi dalla gente. chi ha distribuito i voti in questa elezione (indipendentemente dai numeri usciti dalle urne) ha attribuito una notevole quantità al PD tanto da farlo stravincere, una bella quantità al M5S (ma solo quel tanto da fargli dire siamo al 2° posto ma abbiamo avuto una batosta) un bel mucchietto a Berlusconi (si sa tra lui e Renzi c'è simpatia e intesa politica) un tanto alla lega con cui un'intesa/alleanza è sempre possibile specie se si deve contrastare il M5S. Fatti fuori/epurati il Crosetto e la Meloni puniti per lesa Maestà (la Meloni si è rilevata una tosta coerente e con le idee chiare -vicine al M5S- specie sul regalo fatto ultimamente alle banche). per quelli che restano le briciole e zitti! L’ELEZIONE PERFETTA PER tutti LORO !!!!!!!! Risultato? Agli italiani che si lamenteranno delle promesse irrealizzate, una parte del popolo dirà all’altra peggio per te così impari a votare Renzi/PD. Se si lamenta il popolo M5S gli altri diranno che vuoi? Tu non hai vinto quindi tocca al PD governare. Alla fine dei conti quando il governo non mantenesse in maniera adeguata le promesse (quelle a favore della gente comune) troverà sempre la scusa che il M5S – il 2°partito- ha impedito le riforme facendo come sempre ostruzionismo. Nel frattempo il Renzusconi avrà fatto tutto quello che l’europa/FMI chiede.
  • Karola 3 anni fa
    5.804.810 milioni di veri italiani. Italiani informati, coerenti,leali, giusti ,onesti. A riveder le stelle
  • olinto Pasinato Utente certificato 3 anni fa
    Un solo consiglio a Beppe elencare di piu'il programma,che le invettive del tipo "ebetino,testa d'asfalto ecc.." toni piu' pacati,come si presenta il nostro cittadino Di Maio.
  • Matteo Amat di San Filippo 3 anni fa
    Tutti bellissimi commenti , ma comunque Kipling rimane sempre Massone e anche di grande spessore. Non lo sapevi Beppe?......
  • Ettore B. Utente certificato 3 anni fa
    Con mia moglie, siamo due pensionati, abbiamo votato convintamente ancora una volta il M5S. Queste elezioni sono state il debutto del Movimento in campo europeo e come sempre il voto degli Italiani è variato rispetto alle elezioni politiche o amministrative. Secondo noi per il Movimento la percentuale raggiunta in queste lezioni europee, quasi il 22%, è un inizio soddisfacente, un'occasione per continuare e rilanciare tutte le nostre iniziative. Nessun scoramento quindi, il tempo è dalla nostra parte. Dai ... VINCIAMONOI, VINCIAMOPOI
  • Lisi F. Utente certificato 3 anni fa
    A tutti gli iscritti e a tutti i nostri eletti: NON E' IL MOMENTO DELLE CRITICHE. Siamo il secondo partito in Italia e questa è già una vittoria. Pensate positivo. Nessuna rottura. Abiamo ancora tanto bisogno di Beppe. Condivido tutte le sue scelte e la strategia di non allearsi con nessuno. Battiamoci con forza e lealtà. Punto su punto diamo il nostro contributo. Facciamo pesare le nostre scelte e comunichiamole con chiarezza. Non siamo il MoVimento del no, siamo quelli che analizzano a fondo ogni decreto/disegno di legge, questo diciamolo forte e chiaro tutte le volte che possiamo. In ogni intervista portatevi la lista delle cose proposte, è l'unica maniera per convincere gli scettici. Non parliamo più dell'euro. Personalmente non vorrei una moneta unica europea, ma vorrei una moneta unica mondiale. Grazie per l'ospitalità.
  • Tomas De Torquemada 3 anni fa
    Lenin insegna che nella lotta per la presa del potere occorre innanzitutto individuare il nemico da combattere, che deve essere uno soltanto e che sia quello che riteniamo il più forte, su di lui e soltanto su di lui va indirizzata la battaglia senza esclusione di colpi e usando tutti i metodi per farlo soccombere , con tutti gli altri occorre cercare accordi o compromessi per farseli amici o almeno che restino neutrali. Il Renzie da buon democristiano-comunista ha interpretato l'insegnamento di Lenin concentrando la battaglia solo sul M5S con l'alleanza del ncd, di FI, del partito dell'astensione e dei soldi pubblici usati per comprare i voti.
  • bruno c. Utente certificato 3 anni fa
    Hai 1 stipendio fisso? hai la 13 sima ? hai la 14 dicesima? hai le tue ferie? hai la casa di proprietà? hai la casa al mare? hai la pancia piena? bene, vota PD. le prime tre le ho anch'io ma vorrei che anche altri potessero essere fortunati come mè, per questo ho votato m5s
  • Mark Fresca 3 anni fa
    Boh... io sento in giro e non ce n'è uno che abbia votato PD. E sì che ora che la vittoria è stata schiacciante, non ci sarebbe vergogna, anzi, potrebbero impugnare la ragione dei numeri per affermare la validità della loro scelta. Qui c'è gran puzza di imbroglio. Però voglio dire che se pure dopo che in molti l'avevamo detto di lanciare un'organizzazione interna anti brogli, nulla è stato volutamente fatto, anche se la parte avversa avesse vinto truffando, tanta ingenuità da parte nostra meriterebbe comunque la sconfitta. Non si può andare a vincere certe battaglie se non si impara difendersi dai beceri raggiri dei laidi criminali sociali e politici.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Dicono che nei 5 stelle ci sono discussioni in merito ai toni usati da Grillo in campagna elettorale non so se è vero comunque a mio avviso Grillo ha usato i toni più appropriati contro tutti quei fetenti della vecchia politica. Vi pare poco tutto quello che hanno fatto dietro la schiena del popolo italiano vi pare poco? Poi ha anche ragione quando ha affermato che ha incanalato la rabbia degli italiani nella non violenza, altri popoli quei fetenti li avrebbero mandati via a calci già da tempo. Gran parte della colpa inoltre è della stampa e delle TV italiane che non informano su nulla, Renzie e Berlusconi in TV c'erano sempre tant'è vero che la TV d'ora in poi a casa mia rimarrà spenta per sempre (pensa che mi tocca anche pagare il canone), poi Renzie ha ottenuto una vittoria di Pirro il voto se l'è comprato e non ultimo incombe anche il sospetto di brogli elettorali a pensare male si fa peccato ma ci si indovina. Ora tutti si svegliano e mettano sotto stato accusa la Germania della Merkel ma a me non frega più un cazzo perché stanno solo dimostrando di essere degli ipocriti. La via migliore per l'Italia e l'uscita dalla moneta truffa dell'euro e dall'Europa che tanto di questa U.E. sino ad ora hanno beneficiato solamente i poteri forti. Poi per chiunque non se ne fosse accorto M5S, Grillo Casa hanno una visione Kennedyana della politica. Il PD e TSIPRAS in Europa andranno solo per trattare condizioni di resa con i poteri forti, la Lega andrà lì invece a fare l solite figure di merda (pensa le fa già in Italia si sta rimettendo assieme al condannato). Noi 5 stelle con U.K.I.P. invece andremo in Europa a denunciare tutte le storture di quel sistema che da cittadini ci ha reso sudditi. Nigel FARAGE sino adesso eri da solo ma ora arriviamo anche noi a darti una mano e a urlare in faccia a quei finti Cesari peraltro anche presuntuosi chi cazzo vi credete di essere. Già chi cazzo credono di essere. Prima o poi un vaffanculo day arriva anche a Bruxelles.
    • giulia acerbis Utente certificato 3 anni fa
      coinvolgete i docenti, specialmente quelli delle scuole professionali che si fanno il ma++o nel cercare di far capire i concetti ad alunni in difficolta' e non avvezzi all'ascolto. Mi sembra che nelle file del M5S ci siano molti insegnanti. Pero', per favore non prendete quelli che insegnano greco, latino e filosofia...
    • Bruno Scopece 3 anni fa
      D'accordissimo in tutto...ma vivendo in un paese dove c'e'un popolo bue ed ignorante, la prossima volta si dovra' illustrare ai dementi un programma su temi economici e sociali dettagliato, articolato, punto per punto, evidenziando storture e criticita' del sistema e proponendo soluzioni alternative, pratiche...questo e' quello che c'e' oggi, questo e' quello che invece deve essere...a questo programma, comprensibile a tutti, andra' aggiunto quello futuristico, a piu' lunga scadenza, quello che permettera' il vero salto di livello, quindi rinnovabili, ecosostenibilita' ecc ecc...oggi, l'italiano beota non ci arriva, non comprende l'importanza di una visione a 360*....e basta un osso lanciato, un po' di molliche lasciate cadere dal tavolo, ed e' contento e disposto a votare chiunque...se poi ci metti l'esercito di pensionati che possono contare su pensioni calcolate con il retributivo, con casa e benestanti, terrorizzati di perdere un centesimo del loro bottino, ti spieghi il resto.....
  • alessandra mammola 3 anni fa
    Caro Beppe, andando a votare mi sono sentita benissimo. ..."Ci riconoscevamo dagli sguardi". Ho avuto una piacevole sensazione di far parte di una nuova primavera: Se da una parte ho percepito persone che hanno percepito il M5S come aggressivo, "hitleriano", per queste votazioni europee ho notato una consapevolezza diversa: in molti hanno capito che, l'Europa come la volevano il PD e il PDL era ed è un Europa che cura gli interessi di un solo paese: la Germania e quindi, il contrario di quello che attribuivano come caratteristiche al Movimento e a te Beppe, pur non simpatizzando completamente per te ,ti hanno ascoltato. Una Europa che sta creando morte, con suicidi di professionisti e inoccupati alla disperazione e ,un Europa che non crea sviluppo ed economia reale, gestita da tecnicismi e manovrine che fanno ancora sparire i finanziamenti destinati ai paesi della "Comunità". Non sono capaci di creare una griglia che permetta ai paesi membri di decollare con le proprie vocazioni con economie locali reali che diano occupazione, il mito della globalizzazione è stato uno specchietto per le allodole. Se è vero che consulenti finanziari dicono che il mondo è pieno di denaro, lo stesso non viene investito in economia reale , le popolazioni dei paesi membri, sono abituate a vivere di lavoro e, attraverso i risparmi e i sacrifici, godersi il tempo libero che gli rimane. Questo modello l'hanno fatto saltare. Non mi tornano i conti di queste votazioni ma non saprei cosa suggerire al riguardo. Mi limito a ringraziarvi caro Beppe e Gianroberto, grazie a tutte le persone che si sono esposte per questo Movimento. Andiamo avanti e forza e coraggio a tutti. 17 europarlamentari non sono pochi e, mi auguro che saranno la spina nel fianco a questi professionisti dell'inganno e delle truffe su scala...planetaria. Forza e coraggio. Grazieeeee Beppe, grazieeee Gianroberto ,grazieee M5S
  • luigi scasso 3 anni fa
    Chiedo a Beppe Grillo ed a Gianroberto Casaleggio di rimanere alla guida di questo Movimento che, se esiste è per merito loro che ci hanno creduto. Gli chiedo di valutare alcuni consigli che stanno pervenendo da parte di coloro che credono in questo Movimento, di farne tesoro, Marco Travaglio per esempio e di tutti quelli che tengono all'attuazione del programma dei 5 Stelle. Gli chiedo ancora di non ascoltare le critiche che arrivano da parte dei finti grillini o da parte degli avversari del Movimento 5 Stelle Gli chiedo infine di avere pazienza: se ancora gli italiani non hanno completamente capito che al governo ci sono imbroglioni , non hanno capito che saranno ancora tartassati, se non hanno capito che c'è un'unica possibilità di cambiamento, vorrà dire che ci si deve lavorare ancora di più, per riuscire a convincerli. Si, possibilmente, dovremo essere più convincenti, più pacati,più scaltri, meno ingenui (mai dare vantaggio nemmeno agli zoppi ,con tutto il rispetto per gli zoppi, quelli veri), non dobbiamo scoprire le nostre carte prima del passo falso degli altri; Infatti, spesse volte abbiamo involontariamente detto al piddi, attraverso le critiche mossegli, di avere sbagliato mentre ancora erano in corso d'opera; così facendo gli abbiamo permesso di aggiustare le cose sbagliate vanificando la nostra opposizione. Abbiamo permesso a volte, ingenuamente, che il lupo si trasformasse in agnello e la gente, molto credulona ed abbindolata dalla stampa amica, dalla loro stampa, ha creduto a loro, piuttosto che a noi. Chiedo a Grillo ed a Casaleggio di stare uniti, di continuare a lottare, perchè, alla fine, se sapremo fare tesoro di parecchie ingenuità, vinceremo davvero! Chiedo ai Grillini che, hanno a cuore questo Movimento, di stare uniti, di non prestare il fianco alle critiche ingiuste ed opportunistiche che ci vengono scientificamente mosse, perché l'obiettivo è di sfaldarci. Non diamogliela vinta, perché sono un bluff, sono quelli che ci hanno affamato !
  • fioravante n. Utente certificato 3 anni fa
    Ho votato M5S. I commenti sugli esiti: 1-NON mi piace che si dia "colpa" agli elettori per il mancato obiettivo 2-NON mi piace che si bistrattino i "pensionati". Hanno lavorato per una vita, sono sconosciuti alle procure ma conosciutissimi al FISCO, cui devolvono il 46% ( per cento!) 3-NON mi piace che si GRIDI ai brogli, possibili in qualche caso, ma non per milioni di voti 4- NON mi piace che i temi più importanti del programma politico di M5S siano stati poco o nulla spiegati al prossimo, a favore di goliardate tipo i processi in rete 5-NON mi piacciono i cappellini di Casaleggio che coprono gli occhi e frasi tipo Guerre Stellari 6-NON mi piace che sulla organizzazione della Sanità Pubblica non si sia spesa una parola 7- NON mi piace che sulla immigrazione, sul SIGNORAGGIO, sul ripristino del territorio, sulla agricoltura, sull'EXPO DIFFUSO sul territorio nazionale, su ... etc. non si sia spesa una parola! 8- Soprattutto NON mi piace che si siano spaventate proprio quelle categorie di piccoli imprenditori e autonomi per cui si è costituito il FONDO DI GARANZIA Fate parlare di più gli eletti dal popolo, vogliamo conoscerli meglio. Adesso abbiamo bisogno di una buona opposizione, tecnica e non folcloristica. POI...VEDREMO. BUON LAVORO.
  • Massimo Rocco 3 anni fa
    Caro Grillo, io sono un tuo ex elettore, il movimento da te fondato ha avuto un grosso consenso perché le battaglie che porti avanti sono condivisibili, quasi tutte, la gente stufa della politica tradizionale aveva iniziato a spostare l'attenzione ai 5 stelle. Poi è successo qualcosa che ha fatto cambiare idea a molti, io uno di questi, tu il comico fallo negli spettacoli che ti danno da vivere, non quando parli di cose che riguardano la gente, non essere supponente e di ai tuoi di fare cose serie non pagliacciate, so che avevi detto nessun accordo con nessuno, ma Bersani lo tenevi per le p.... e avresti fatto quello che da sempre la politica non fa.. Quindi cambia tu e fai cambiare i tuoi non nelle idee ma negli atteggiamenti e vedrai che il popolo ti seguirà in massa... Se continuerete con questa strategia più che il Malox dovrai metterti una supposta... Saluti max
  • paolo terzi (paolo3) Utente certificato 3 anni fa
    continuo a non capire gli share con beppe grillo erano alle stelle quado cera renzi e berlusconi lo share cadeva, eppure i piddini volevano sapere di renzi no??? ma lo share cadeva lo stesso, su tgcom24 tutte le domande davano ragione a grillo, e potevano votare tutti onesti e disonesti, ma grillo era sempre della media del 64 e il pd del 34, , le piazze di grillo erano piene come sempre roma poi... io li ho visti tutti, il pd era neanche la meta e in fondo erano protestatori, percio il totale era ancora meno, visto in video anche questo, altra cosa scoperta ieri, che una ditta americana con tanto di nome, aveva fatto un programma eletronico inrilevabile, lo ha fatto per l'america e nel 2006 per l'italia!!!!!!! cosa fa sto programma? dico subito, ogni regione spoglia a mano i seggi e io ho visto tramite annunci arrivati a me che in varie parti il m5s era sempre primo, poi i deggi vanno comunicati per via computer al computer centrale, che somma i seggi, ma li ce il programma del 2006 che solo 3 o 4 persone sanno e possono manipolare i seggi a loro piacimento e far vincere il partito che vogliono.... adesso mi dico io , se avessimo perso per 2 o 3 punti mi va bene ma dopo tutto questo che ho verificato, come cazzo si fa ad andare al 20 di punteggio??? e impossibile, quando era solo cartaceo l'exit pool era sempre giusto, da quando hanno messo il computer truccato, l'exit pool e sempre stato sbagliato coincidenza???? infatti alla prima uscita m5s era in testa, ma il computer non poteva mischiare i voti, dal secondo in poi si e' attivato l'imbroglio, per me gia colpo di stato dei poteri forti, infatti l'exit pol canava sempre e m5s calava di brutto e pd saliva, cazzo ma mi dico io ci vuole tanto prendere solo i dati finali di tutte le regioni e fare la verifica? il 40 eravamo noi non il pd cazzo, scusate la parolaccia ma non e' possibile che nessuno faccia nulla, tutti si lamentano, ho tre facebook e in trutti si lamentano di imbroglio, ma lo capisce anche uno 5anni...
    • giulia acerbis Utente certificato 3 anni fa
      spero che ci stiano lavorando...non credo che se fosse vera l'anomalia ci si sarebbe rassegnati cosi'. Mi sembra strano che il movimento abbia accettato cosi' facilmente la ''sconfitta'' Io ci farei un controllino, giusto per essere sicuri
  • Mitsuhashi76 O_o Utente certificato 3 anni fa
    Un ringraziamento particolare a tutti i coglioni e caproni che non sono andati a votare,sappiate che avete tutto il mio disprezzo. Questo paese è incancrenito dalla corruzione e dall'ignoranza, ma un giorno i nodi arriveranno al pettinne, e quelli che oggi ridono, si ritroveranno in lacrime un domani, insieme a tutti gli italiani. Spero che gli 80 li spendiate al meglio.... In medicine!!
  • Marco 9llara 3 anni fa
    Un grazie comunque a Beppe ed a tutti quelli " in prima linea " che in questi mesi si sono spesi in giro per l' Italia per la campagna elettorale . Coraggio, ve bene lo stesso, la delusione è tantissima , è vero, quando ho visto le proiezione delle percentuali di voto non ci credevo , non volevo crederci e mi sembrava impossibile che la gente si fosse fatta ancora incantare dal pifferaio magico di turno. Comunque Beppe non mollare !!! Il M5S è rimasta l' ultima speranza , teniamola in vita , VINCIAMO POI, si, VINCIAMO POI !!!!, è solo una questione di tempo perchè in meno di un anno quello che non farà Renzi sarà molto più evidente di ora, le promesse non mantenute, le cose dette e non fatte, la gente dovrà pre svegliersi , ed allora dovremo essere ancora lì , pronti ad accoglierli per costruire assieme un futuro migliore . Grazie davvero. Marco
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    in tanti commenti sento criticare il modo di comunicare di Grillo: troppo aggressivo troppe parolacce e minacce di processi con politometri, tagli ai giornali bugiardi e servi più la lotta alle caste ai privilegi alle tangenti e agli. Clini Direttore per lo sviluppo generale/clima/ energia, avrebbe "distratto" 3,4 milioni di euro, dal finanziamento di 54 milioni di euro per un progetto delle risorse idriche in Iraq e ha portato 1.000.000 in un suo conto personale in svizzera grillo avrebbe detto questa notizia così: ma vaffanculo, questi ci stanno spolpando vivi; belin, mandiamoli a casa questi ladri e farabutti che vanno a fare megaprogetti mangia mangia con la scusa di fare del bene in un paese che poco prima hanno bombardato ecc ecc Renzi avrebbe detto questa notizia così: dobbiamo svecchiare e rottamare perché saremo il governo del fare ( ma di clini non ne avrebbe parlato) altri politici avrebbero detto : Clini un ladro? noooo, è colpevole solo dopo i tre gradi di giudizio.. preferisci la comunicazione di renzi e degli altri??? io grazie ai comizi/spettacoli di grillo sono informata di tante cose. Grillo non ha riempito solo le piazze ma tramite internet si è fatto ascoltare da milioni di persone su you tube. i sondaggisti seri davano grillo alla pari se non addirittura vincente. Non ha vinto, ha fatto meno delle peggiori previsioni e la cosa a tanti come a me PUZZA ! Grillo ha spaventato e tanto quelli che hanno interesse a che le cose non cambino : le banche, i conflitti di interesse, la rai e i suoi sprechi i super emolumenti ai manager, spese di armamenti inutili, lavori e strutture su cui possono speculare mafiosi e massoni.... ecc ecc. Molti di noi abbiamo la prova che, oggi, se ci dicono che con il voto possiamo cambiare il marciume del paese è l'ultima panzana che ci stanno raccontando... io non ci credo più. Grillo, aggiungi anche questo al programa M5S :trovare un modo di votare garantito che rispecchi davvero la volontà del paese
    • laura t. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie a Voi per vostro sacrificio, grazie per la vostra onestà ma sopratutto grazie per avermi fatto ritrovare l'entusiasmo di votare. Mi avete fatto sognare ed è stato un bel sogno, non è colpa vostra o di Beppe se è andata così ma dello schifo che ci circonda. Siete fantastici!! Vi prego non mollate, vorrei essere con voi, abbracciarvi e ringraziavi uno ad uno.
  • mino 3 anni fa
    grazie? ma prego è un onore ed un privilegio....e poi io valgo molto più di 80 euro! #VINCIAMOPOI
  • LUCA POGGIALI Utente certificato 3 anni fa
    io ho vinto perché ho votato M5S, mi dispiace di non essere riuscito a spiegare le mie ragioni a tanti altri. mi impegno per riuscire a farlo per la prossima volta.
  • christianrossi 3 anni fa
    Oggi mi sono imbattuto in un Renziano, abbiamo discusso ed ho capito molto del tipico elettore del PD. Il pidiellino è una persona che sa che il suo partito è impestato di corrotti e di ladri ma lo vota primo perchè è un tradizionalista, un po' come si tifa il milan la juve ecc ecc. e si è offeso sentendo Grillo insultare a ragione i suoi beniamini, che lo sfruttano senza pietà ma non se ne rende conto risponde nel discorso citando le solite scuse che le tv dittatoriali hanno inventato. E' una persona che in fondo non sta male economicamente e forse è contento che altri invece annaspano. In ultimo ho capito una cosa: è inutile far ragionare questa gente con discorsi di programma e delle ruberie che mettono in pratica questi ladroni, l'unica cosa che bisogna fare con questa gente è dirgli: dai frutti si capisce se è buono l'albero e i frutti nostri sono buoni(taglio stipendi e restituzione rimborsi elettorali) e poi dirgli: i nostri non sono pre giudicati e per ora quello che hanno detto hanno fatto, sono gente onesta. tu vota pure i ladri..si vede che ti piacciono i disonesti. Solo questo bisogna dirgli a questa gente. sempre con voi!!! siete grandi.Ciao
  • Stefano Giovanni Bianchi Utente certificato 3 anni fa
    Vinceremo la prossima volta, quando verranno a galla le palle di questi 3 ultimi mesi.
  • Alba Chiari 3 anni fa
    Leccate le piume, riprendiamo a volare! e gridiamo le proposte del M5S non votate in Parlamento, evidenziamo con calma e forza le proposte giuste in cui nascondono furbamente quelle indegne, soprattutto facciamo notare che i ragazzi sono cresciuti e si sono preparati, e ora sono pronti. Spesso ho notato che gli interventi di Beppe sono troppo specifici, e per chi non lo segue con attenzione possono risultare poco chiari. Ci vuole un linguaggio più semplice, bisogna convincere persino chi segue solo rete 4, facendo capire anche a loro che li fregano da 50 anni, prima la DC, poi il PSI, poi il PDL, poi il PD (ormai non più PCI da anni). Bisogna fargli capire che può esistere una politica diversa!
  • roberto fiaschi Utente certificato 3 anni fa
    buona sera lettori questa volta ci speravo davvero in una vittoria del movimento 5 stelle ma purtroppo e' andata cosi e il popolo e' sovrano e non si discute ma poi o capito una cosa che prima di vincere bisogna anche saper perdere,si perche perdere onestamente e con lealta e non avendo promesso nula a nessuno ci ripaghera nel tempo e spero che il popolo scegliendo liberamente si riprenda l'italia in mano...
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Tutti i cambiamenti producono squarci nel tessuto sociale. Ma nel tessuto sociale attuale c'è ancora qualcosa da squarciare? Si tratterà forse di re iniziare a...rammendare... i calzini come si faceva un po’ di tempo fa? Oppure si dovranno riaprire le porte delle carceri per coloro che nella peggior bestemmia della corruzione hanno calpestato gli insegnamenti trasmessi da tutti i Testi Sacri di tutta la Terra di tutti i tempi? Quegli Insegnamenti dovranno essere riconosciuti e rispettati onde evitare che il peggio si abbatta sui nostri figli! Nella corruzione e nella menzogna regna l’oscurità ed essa trascina nel baratro anche gli innocenti, ma oggi si osserva una nuova luce infatti, chi sta operando nel rispetto della Costituzione Italiana apporta nuova luce squarciando quell’oscurità.
  • Massia Ellecibò Utente certificato 3 anni fa
    Un ragionamento banalissimo... i giovani sono quasi tutti 5S, i vecchi quasi tutti del PD. Basta attendere.. ;-) Scherzi a parte, ragioniamo: Apple è la società privata con maggiore capitalizzazione di mercato di sempre..nel mondo. I prodotti che produce sono ottimi, ma ciò che l'ha portata a quei livelli, sapete cos'è? Tutti gli analisti concordano: MARKETING E COMUNICAZIONE. Io seguo molti corsi di aggiornamento professionali, e tutti lodano il marketing comunicativo di Apple. LA COMUNICAZIONE E' FONDAMENTALE..!!! La piazze ok, ma la TV (in diretta, senza manipolazioni) è la piazza più grande d'Italia ..e non esserci, significa perdere potenziali elettori. Purtroppo non basta dire: Nonna vota il M5S quando guarda ogni sera Canale 5 o Vespa. Ok, li continuerà a guadare ma dentro ci dovrà trovare sempre uno dei 5S..!!!
  • Davide M. Utente certificato 3 anni fa
    Non trovo altre spiegazioni: sindrome di Stoccolma...per quel disperato 40% che ha votato il PD. Come si chiamano quelli che - vedendoti in difficoltà e disperato - ti offrono una piatto di pasta e in cambio - a titolo di interessi - ti levano casa, macchina...ma soprattutto sogni?? Questi disperati capiranno molto presto che il loro voto ha creato un danno enorme a se stessi e tutti quelli che - ahimè - non sono ancora nelle condizioni di poter scegliere il loro futuro...Io spero con tutto il cuore di sbagliarmi: per me conta veramente poco il nome di colui che ci tirerà fuori dalla merda...ma ho un difetto: la memoria; e ricordo bene 20 anni di furti, falsità, collusioni mafiose e massoniche, tangenti, festicciole con droga o con minorenni...mentre il paese affondava inesorabilmente...e il loro cerone aumentava davanti alle telecamere dei giornalisti amici...forza Beppe, forza ragazzi! il risultato è stato buono ma sopratutto noi siamo e saremo sempre nella condizioni di addormentarci la sera senza paura che la polizia ci venga a prendere di notte, perchè non siamo con loro e lo stiamo dimostrando...la nostra forza è tutta qui! davide
  • Giorgio Maria Reali 3 anni fa
    In una nazione cosi' vecchia e' una follia rivedere il suffragio universale? Non sarebbe cosa buona mettere un tetto? (esempio 75 anni) Insomma a quell'eta' la tua vita l'hai vissuta, chi te lo fa fare un cambiamento? Ora qualche troll mi dara' del fascista grazie :)
    • giulia acerbis Utente certificato 3 anni fa
      piu' che un tetto d'eta', un patentino del buon cittadino con domandine sui vari aspetti della politica e dell'economia. Sarei forse la prima a non superarlo se non mi mettessi a studiare veramente e a cercar di capire quello che sta succedendo
  • giovanni . Utente certificato 3 anni fa
    LA RISPOSTA Caro M5S, Vi ho apprezzato da subito, nel mio piccolo Vi ho mandato qualche soldo, ho cercato di convincere parenti e amici a votare 5stelle,quando ho tempo cerco di ribattere le provocazioni che gli anonimi scrivono sui vari blog, insomma alla mia età, fatta di molte primavere, ho capito l'enorme sforzo che Grillo è riuscito a fare e la dedizione nonchè il sacrificio che i 5 stelle hanno profuso nella politica. Caro movimento 5 stelle, ora è il momento di ragionare con grande freddezza e determinazione. La flessione piuttosto marcata c'è stata ma i presupposti per un rilancio ci sono tutti. Ma vi faccio una preghiera, dovete assolutamente perfezionare la comunicazione. Renzi ha vinto sulla comunicazione e il M5S oltre che sui fatti lo deve scientificamente contrastare proprio sulla comunicazione. Sempre il sorriso, mai toni arrabbiati, mai grida, bisogna finirla con i vaffan... ma fare fatti e pubblicizzarli. I prossimi mesi saranno determinanti per Renzi e tutte le volte che si troverà in difficoltà bisognerà approfittarne. Forza M5S il Vs sacrificio alla fine non potrà non essere premiato. Il mio voto per Voi non mancherà di certo.
  • Tomas De Torquemada 3 anni fa
    Caro Grillo, il risultato del M5S è stato un risultato molto lusinghiero, un secondo posto alla prima elezione europea e con oltre il 21% dei suffragi è un risultato fantastico! I ciarlatani specie se burattini manovrati da poteri occulti e con potere di disporre dei soldi pubblici per comprarsi voti, risultano a volte molto più bravi a vincere le elezioni. Penso che un'indagine sulla compravendita di voti elettorali con soldi pubblici dovrebbe essere motivo d'inchiesta della magistratura, Berlusconi è stato indagato per molto meno. non starei a preoccuparmi troppo per gli "utili idioti" che ti criticano dal carro dei vincitori, mandiamoli elegantemente A FAN CULO:!
  • Fausto Capelli 3 anni fa
    La sinistra ha vinto esclusivamente con gli 80 euro in busta paga senza quelli non va' piu da nessuna parte alle prossime elezioni non ha denaro da dareagli italiani
  • Luciano Nicola Casalino 3 anni fa
    Se Renzi ha stravinto é colpa vostra che avete straperso, le colpe sono addebitabili al vostro santone e al vostro gurù. Comunque, Renzi ora ha la bicicletta e deve pedalare, diversamente andrà fuori pista,si farà male e farà male a tutti gli italiani. Bisogna incalzarlo sulle sue promesse e su altre che mi permetto di proporre: quanti sanno che paghiamo l'acqua in bottiglia con l'IVA al 22% ? Si perché l'acqua in bottiglia é considerata un bene di lusso come i liquori, a tutto beneficio di chi vende e commercializza l'acqua. Sapete che un metro cubo di acqua del rubinetto (1000 litri) costa 80 euro/cent? Ok. liberiamo l'acqua dall'IVA e dalla speculazione delle imprese concessionarie dell'acqua pubblica. Sapete che sul gas c'é l'IVA al 22%, eccetto i primo 400 mc annui sui quali l'IVA é al 10 % ? Ma 400 mc/annui servono appena per tenere acccesa solo la cucina. E l'acqua calda ? Il riscaldamento ? Sono beni di lusso, quindi, tassati al 22%. Liberiamo il gas dall'IVA, dalle multinazionali e da GAZPROM! Sapete quante sono tra accise, perdite di rete e balzelli vari le imposte che gravano sulla nostra bolletta elettrica ? Una infinità ! Leggete la vostra bolletta e vi renderete conto. Liberiamo l'energia elettrica dai balzelli. Se non vi basta, potrei continuare, ma solo la difesa di questi tre punti importanti della nostra vita quotidiana vi farebbero guadagnare 3.000.000 di voti. A voi la scelta !
    • michele vecchione 3 anni fa
      SIGNORE(BEPPE) PERDONA COLORO(ELETTORI) CHE NON SANNO QUEL CHE FANNO(NON VOTARE M5S).-In Napoletano: CHI CHIAGN FOTT A CHI RIR-Traduzione:CHI PIANGE FREGA A CHI RIDE(ED E' VERO).- michele l'eretico,ex attivista politico;ex attivista sindacale; che amara brutta delusione, e a pensare che se rimanevo aggiustavo i ca.......fatti miei e famiglia; l'ONESTA' E LA DIGNITA' NON HANNO PREZZO; E TI FANNO VIVERE A TESTA ALTA. TEMPO AL TEMPO; CHI VIVRA' VEDRA'. NON SARA' OGGI,SARA' DOMANI CHE AVREMO LA VITTORIA NELLE MANI.-
  • dario 3 anni fa
    se volete sapere cosa non ha funzionato, andate anche a leggere non gli sfotto', ma le motivazioni di tante persone normali come voi che spiegano come mai non vi hanno dato la fiducia. andate nelle strade e chiedete. salite sui treni e chiedete. andate dagli altri, non state nel vostro cerchio magico. tanti disinformati, tanti che lo fanno per convenienza. e pure tanti che hanno di voi un'opinione diversa e sensata su di voi e su quello che apparite.
    • dario 3 anni fa
      ciao, 1) grazie per aver risposto al mio post, 2) meno acido pero' , dai! (se ho interpretato male il tono, scusami, altrimenti il mio è un voler dialogare, really!!). 3) il mio commento è un invito a non stare solo a parlare fra di voi pentastellati e pensare che chi ha votato per altri partiti si siano fatti comprare dagli 80EUR di renzie o che disprezzino il lavoro che state facendo. i motivi per cui non ho votato m5s li puoi trovare come commenti a questa pagina in data 26.05 alle ore 17.37 e 17.40. sono un po' lunghi e un'altra ha controbattuto alle mie argomentazioni, ma pensare che 80EUR mi comprino il voto, ti sbagli. me ne sono sempre infischiato di IMU e, giusto per dirla a chiare lettere, nemmeno la promessa di un reddito di cittadinanza mi potrebbe minimamente interessare. ma se tu pensi che 80EUR spostino dei voti, (alcuni penso che ne abbia mossi, ma suppongo sia stato forse un 2-3%, non di piu') la promessa di un reddito di cittadinanza avrebbe dovuto capottare tutto a vostro favore, no?
    • bruno c. Utente certificato 3 anni fa
      allora mi viene facile chiederti tu per chi ai votato? e perchè? Allo stesso modo ti chiedo perchè quasi 6milioni di italiani hanno votato m5s? sono gli stessi che incontri per strada sui treni nelle fabbriche ecc ecc. Chiediamoci, chi ha votato il PDL? altra %le che incontri sui treni per strada ecc ecc. e la Lega? "Quello che apparite" e allora ripassati i mesi precedenti e capirai di più su quello che altri vogliono apparire. o forse tu sei un miracolato delle promesse di Renzi. e ultimo ti sei chiesto perchè la DC governò per così tanto tempo. Non voglio certamente convincerti, il bello è proprio questo, gente come noi cercano di dare sostegno (anche morale) a persone comuni che si sono messe al SERVIZIO di tutti, ma se ti da fastidio che siano persone incorruttibili e soprattutto facce pulite dovresti evitare di scrivere su questo blog, poi sei libero di fare ciò che credi.
  • Patrizio Comparini 3 anni fa
    Vorrei far presente una cosa a Grillo che spesso nomina i Massoni con disprezzo, che la notissima poesia citata "Se" è stata scritta proprio da un grande Fratello Massone Rudyard Kipling iniziato nel 1886 a Lahore in India nella Loggia Hope and Perseverance n. 782 da un Maestro Venerabile di religione Indù, (presentato da un Fratello Ebreo) ed ebbe successivamente come Maestro Venerabile un Maomettano. Tanto per parlare della universalità della Massoneria,consiglierei a Beppe di andare a leggere anche l'altra poesia di Kipling "La loggia Madre". E vorrei infine ricordare a Beppe che sono stati in molti i Massoni "abominevoli" che lo hanno votato!
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      pare strano, però, che per accettare la candidatura di qualcuno Grillo faccia firmare un documento in cui egli dichiari oltre ad avere la fedina penale pulita anche di non appartenere alla massoneria
  • King Tut Utente certificato 3 anni fa
    BOICOTTIAMO LA TV CHE CI HA MOLTO DANNEGGIATO. BOICOTTIAMO REALMENTE, NON SEGUENDOLE, E NON SOLO A PAROLE, TUTTI I PROGRAMMI ED I CONDUTTORI DELLA TV CHE CI HANNO FATTO CATTIVO GIOCO DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORALE. FACCIAMO ABBASSARE LO SHARE DI QUEI PROGRAMMI E DI CONSEGUENZA PENALIZZIAMO ANCHE QUEI FAZIOSI CONDUTTORI. FACCIAMOLO DA SUBITO ED IN MASSA.
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      faccio un esempio: mi ha talmente schifato la Merlino (L'aria che ira la 7) che dopo aver seguito prima omnibus e poi l'ottima trasmissione Coffee break,come arriva la merlino cambio canale. le trasmissioni non esistono perchè fanno ascolti ma perchè gli sponsor le mantengono. bisognerebbe non solo girare canale ma anche comunicare alle aziende sponsor che non compreremo i loro prodotti per protesta se vediamo i loro spot in quelle bugiarde e fuorvianti trasmissioni.
    • Francesco Forgnone (morlok) Utente certificato 3 anni fa
      Mai pensato che forse il "cattivo gioco" ve lo siete fatti da soli in questi mesi in cui 2 milioni di italiani hanno perso la fiducia in voi rispetto alle precedenti elezioni? Nella politica italiana c'e' gia' stato qualcuno ultimamente che, ad ogni sconfitta, se la prendeva con gli altri (magistrati, italiani che non capiscono e votano sinistra etc etc). A volte un po' di autocritica non guasta, sarebbe sinonimo di intelligenza...
  • bruno 3 anni fa
    il 40% scenderà scenderà scenderà per le promesse che l'Ebetin non manterrà, del resto con tali donne che con 80 euron fan la spesa per l'intera settimana, se guardi fuori dalla porta arriva pure la befana, stan cominciando pure i mondiali così che tutti i lavoratori scordan i propri mali, mentre per quelli senza lavoro cantano intonando sempre il solito coro, vogliam lavoro cari siggnori se non mantenete saranno dolori. quali dolori oramai avete votato e Lui l'ebetin vi ha già scordato. forse non saranno buone novelle ed e' Per questo che continuerò a credere e votare i 5 stelle. Aiuterò con i mezzi a mia disposizione intonando sempre la nostra canzone (Fabrizio De Andre). Grazie a tutti gli attivisti volontari a grillo Casaleggio e alle magnifiche persone che cercano di Difenderci in parlamento.
  • maurizio spiga 3 anni fa
    situazione toscana:piombino 4 5 consiglieri,copertura commissioini,campiglia marittima forse 2(la reggia della Velo)suvereto lista civica ha sbaragliato il PD,comuni limitrofi ci siamo,ma la storia si scrive anche con ballottaggio san giuliano terme,area del pisano(stupendo),incredibile cerdaldo nel cuore della toscana,ma chi l'avrebbe mai pensato Livorno,che bel movimento che si apre sul mediterraneo,che ha una storia,costruita nei secoli da una notevole presenza di popoli di ogni dove,che ha dato la nascita ad un idea di solidarietà che nei giorni nostri si è trasformata in un ancor ambizione tale da contrastare le falsità e le dinostetà messe in campo da finti politici.La Toscana non sarà del PD,sarà di tutto il mondo!!!
  • Savio Pagano 3 anni fa
    Io credo che si sia stata una reale e grande impennata di sostenitori VERI del movimento 5 Stelle. Alle amministrative molti avevano votato quasi per moda, per sentito dire. Sono sicuro che queste persone non hanno rivotato il M5S perché si aspettavano un alleanza con il PD e dei risultati immediati. Diciamo che nel 2013 un 10% era lo zoccolo duro M5S ed un 15% un voto espresso a "sensazione" (un modo di votare parecchio irresponsabile ma che si verifica nella stragrande maggioranza). Il risultato delle europee invece a mio parere rappresenta DAVVERO lo zoccolo duro reale ed attuale del M5S. Un 20% SOLIDO e che grazie al lavoro incessante in tutte le piazze, ma soprattuto grazie all'amore dei nostri cittadini che ci rappresentano al parlamento, ha RADDOPPIATO coloro che credono fermamente in questa rivoluzione. Chi non era convinto del M5S non ci avrebbe rivotato a questa tornata elettorale. #vinciamonoi
    • Fabio Mulinai 3 anni fa
      La penso esattamente così anche io , e l'ho riscontrato in conoscenti !
  • Renato Cappellari Utente certificato 3 anni fa
    Ho già inviato il mio commento ma è improvvisamente scomparso. Forse le vopstre istruzioni non sono sufficientemente chiare. Renato Cappellari -Udine Che cos'un video certificato?
  • simona c. Utente certificato 3 anni fa
    Adesso sappiamo realmente quali sono i nostri numeri, conosciamo la nostra forza, adesso solo possiamo davvero quantificarla: 5.804.810. La conoscenza offre consapevolezza ed il connubio si traduce in conseguenze, in effetti che richiedono strategia e tempo ma arriveranno e lì saremo imbattibili perché reduci da un apparente fallimento che altro non è che una grande, illuminante, vivificante lente di ingrandimento. In alto i cuori!
    • bruno c. Utente certificato 3 anni fa
      scusa ho messo per errore un voto negativo, era indirizzato ad un'altro
  • Arturo A. Utente certificato 3 anni fa
    ettera ad un PIDDINO... Vedi vXXXX, era proprio come nel 1976, quando Indro Montanelli scriveva "TURATEVI IL NASO E VOTATE DC" il pericolo era il PCI, che poi è diventato PDS, DS e PD, e ora, con un funambolico testa coda, la nuova DC. La gente lo fece in massa, a loro non fregava un cazzo della guerra fredda, della crisi energetica, degli stravolgimenti sociali, dell'abbandono delle campagne, del lavoro alienante in catena di montaggio e delle sacrosante rivendicazioni sindacali..... ggi alla gente non frega nulla di Greganti, dell'EXPO, degli F35, esattamente come allora, ma nel frattempo abbiamo creato un buco da 2000 miliardi nel debito pubblico, i nostri politici hanno firmato quella follia del fiscal compact e l'Euro è la simpatica allegoria di una marcetta nazista, viaggiamo con una disoccupazione giovanile intorno al 50% e i giovani occupati sono spesso sfruttati grazie alla legge Maroni...e sai bene chi l'ha votata... Non so se il M5S sia una risposta a quanto sorpa, sono allegico agli assolutismi, a chi ha la verità in tasca, a chi si definisce "un esperto", ma penso che gente nuova ed incensurata sia un antidoto ad un sistema profondamente marcio (ed io l'ho visto da dentro) Però non frega un cazzo a nessuno. Il pericolo è un vecchio sessantacinquenne che urla dal palco..., vi siete turati il naso ed avete votato PD.
  • Maria Teresa Troja (maria teresa d'andrea) Utente certificato 3 anni fa
    A Peppe Grillo con tanti ringraziamenti per il suo impegno, la sua onestà e l'allegria che mi ha sempre comunicato. Unico!
    • Renato Cappellari Utente certificato 3 anni fa
      Cari Beppe Grillo Ho sentito che la colpa della mancata vittoria potrebbe essere dovuta agli anziani ,pensionati. Io sono di diverso parere . Ho 78 anni e mia moglie 74 e non la pensiamo così.Il nostro voto è andato ad un partito che ancora non si è macchiato di scandali e ruberie come tutti quelli che hanno ridotto in questo stato il nostro "bel paese": Il Movimento 5 Stelle. Chi non ha capito il messaggio , avendo avuto già testimonianza di onestà e competenza dai ragazzi che avevamo mandato in Parlamento ,non è completamente colpevole ma disinformato perché gli addetti ai mezzi di informazione non sono liberi perché scelti dal Potere . Infatti sotto il fascismo ,salvo pochissimi ,quasi tutti erano fascisti. La nostra è solo una parvenza di democrazia :o ti adegui o sei fuori ! Penso che ci sia anche un'altra ragione : i dipendenti statali o para (comunali,regionali ,provinciali,sindacali,ecc., legati sempre al Potere. Il loro padrone è il Governo,di qualsiasi colore. Molti hanno così tanti benefici che temono di perderli se qualche cosa cambia . Questi dipendenti hanno mogli,figli,genitori, nonni,bisnonni, fratelli ,cugini,suoceri,ecc. legati da una ragnatela di complicità e interessi: in primis il posto di lavoro e la carriera. Dunque : coraggio perché c'è ancora molto da fare.Renato Cappellari-Udine -Classe 1936
  • daniele t. Utente certificato 3 anni fa
    io sento puzza di broglio!!non è possiblie messaggi, mail,in radio..senti solo gente del 5s!!!i piddini non esistono..sara' che sto 40% era per stare sicuri????
  • saverio d. Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi, questa non è una sconfitta. comunque sono quasi 6 milioni di persone che hanno votato questo movimento. parliamo di europee e non di elezioni presidenziali italiane. è importante perché molti fuori sede e non, non hanno votato. Almeno un 20% di chi non ha votato m5s è all'universita' o lavora fuori regione è ha dato poca importanza a queste elezioni europee. non vi scoraggiate e non pensate che sia tutto finito.
    • saverio d. Utente certificato 3 anni fa
      come hanno anche dimostrato le iene c'è chi è andato al mare. ma molti e dico molti non hanno neanche i trasporti pubblici per tornare in paese e votare, preferiscono lavorare/studiare.
    • saverio d. Utente certificato 3 anni fa
      come hanno anche dimostrato le iene c'è chi è andato al mare. ma molti e dico molti i trasporti pubblici per tornare in paese e votare, preferiscono lavorare/studiare.
  • claudio g. Utente certificato 3 anni fa
    credo che il movimento che hai costruito sia autonomo e non dipenda dalle tv e dai giornali dato che nonostanete la loro schifosa scorrettezza è la seconda forza poilitica del paese. Quindi la comunicazione va rivolta soprattutto fuori dal blog e dalle adunate che possono eesere controproducenti: ci vuole una o più specie di Di Maio, uno che usa il linguaggio in maniera semplice e chiara ma non semplicistica.Cioè qualcuno che diventi presente nelle menti degli italiani come tu ora che sei il simbolo del movimento Oppure non è detto che dobbiate/dobbiamo diventare la prima forza: onestà e onestà intellettuale presenti in parlamento costringono i ladri e gli ipocriti a cambiare in meglio.Siete grandi!! Grazie
  • bruno giudici 3 anni fa
    Lettera di un pensionato a Giuseppe Piero Grillo. Ti scrivo, pur non conoscendoti, per esprimerti il mio pensiero di pensionato, con l'intento di aiutare le Tue riflessioni. Sarò il più possibile sintetico; ora Ti accorgi che il paese è un paese di anziani guarda che si sapeva, pensi che i pensionati siano persone che non hanno a cuore il futuro dei loro nipoti, prova a chiedere a chi ne ha. Ti rammento visto che sembra Te ne sia scordato che quella è la generazione che ha fatto il 68 è difficile pensare che non abbia provato a cambiare le cose; avrà fatto degli errori ma ci hà provato. E' vero che oggi questa generazione barcolla ma non è certo perchè ha bevuto o si è fatta ed è quindi ancora in grado di pensare. Per ultimo ma 1 non valeva 1? potrei darti un suggerimento fai fare un disegno di legge dai Tuoi parlamentari che gli over 65 valgono 1/4 così raggiungerai più facilmente il tuo obbiettivo di giungere al potere. Chiudo dicendoti che la prerogativa della casta è quella di travisare o non conoscere la gente che quotidianamente è in trincea non per offendere gli altri ma per difendere la sua dignità nel falò della vita; ho la sensazione che Tu stia entrando nel club. Devo dirTi infine che come comico Ti ho apprezzato e battuto le mani; ma questo è una pagina di un altro libro. Cordialmente Giudici Bruno.
    • massimiliano innocenzi 3 anni fa
      non sono in linea col suo pensiero.chi ha fatto il 68 non puo mai e poi mai dare il voto alla dc perche l attuale pd questo è.non ve ne frega nulla dei vostri nipoti che non hanno futuro ...vi interessa solo di concludere la vostra meschina e inutile vita senza scossoni forse perchè siete stati una generazione di sconfitti assuefatti ai sopprusi e vi darebbe fastidio che un altra generazione riesca dove avete fallito....andreotti e berlusconi i vostri condottieri.l onestà e la voglia di cambiare i nostri ideali.quando sarete trapassati forse l italia potrà rialzare la testa,per il momento gustatevi la vostra pensione pagata da noi che non abbiamo futuro.beh almeno in questo siamo uguali....ci rifletta
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    La mia supposizione dai voti per i paesi della provincia di Padova è che il Pd abbia preso pari pari i voti DC della coalizione 2013 Casini Monti,sembra un reclutamento esatto possibile solo con messaggi sms tanto sono precisi. Il PD ha ribato poco agli altri per dire niente, il Movimento nel 2013 ha fatto votare degli astenuti che questa volta si sono nuovamente astenuti. Questa considerazione è al netto di brogli e ruberie varie, tipo copiativa cancellabile e elettore che a Schio ha trovato che la sua scheda era stata già votata.
  • fedeves 3 anni fa
    Non sono facile a lasciar trasparire le mie emozioni, ma Domenica sera ho pianto, di delusione, di rabbia, tuttavia il verbo che mi accompagna da anni è RESISTERE, quindi vado avanti a credere che si può e si deve cambiare. Non mollate perchè io non ho nessuna intenzione di farlo
    • vincenzo tuccio 3 anni fa
      Anch'io ho pianto di delusione: non me l'aspettavo! Io che ci metto tutto il mio impegno ad informare e a spargere le notizie quotidianamente dei nostri portavoci e quelle del blog di Beppe Grillo.In questo momento,ancora, mi sento un'ammalato. Ho abbandonato la pagina di Facebook, da dove tutti i giorni interloquisco con tutti i miei amiciche sono circa 4555. Molti , mi pregano di riprendere a scrivere e cercare di non pensarci più. Lo farò,ma non so quando. Forse presto, forse nei prossimi giorni. Tutto dipende dall'ottenere fiducia in me stesso per potere continuare. A risentirci
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    Sembra uno scherzo , ma da due giorni la rete è sconnessa, non sono riuscita nè leggere, nè scrivere. 1 - HA RAGIONE BEPPE, SE NON CI FOSSIMO NOI NON CI SAREBBE OPPOSIZIONE IN QUESTO PAESE DI QUASI LOBOTOMIZZATI E VENDUTI PER 40 EURO NETTI.TUTTI ABBIAMO UN PRESSO MA COSì BASSO.... 2 - IL 25 MAGGIO ALLE 9,30 PRESSO IL SEGGIO N.2 DELLA SCUOLA VALGIMIGLI HO FATTO METTERE A VERBALE CHE LE MATITE COPIATIVE CON GOMMA STAEHLER SI CANCELLANO ECCOME, SU CARTA BIANCA HO PREMUTO ED è RIMASTO SOLO IL SOLCO DELLA MATITA EX COPIATIVA, MA IL SEGNO è SPARITO, HANNO VISTO SIA IL PRESIDENTE CHE LA FACENTE FUNZIONI DI SEGRETARIA, MA NESSUNO HA ALZATO UN DITO, HANNO SOLO PRESO ATTO, MIO MARITO HA DETTO CHE L'AVEVO SCRITTO IN FACCIA IL VOTO A 5 STELLE.
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      forse i servers che reggono tutto l'ambaradan ieri erano sovraccarico, gestire quel flusso d'informazioni rallentava il resto..infatti credo molti abbiano avuto lo stesso problema come te (e me)..ci metteva parecchio ma alla fine il messaggio arrivava. D'accordo sull'idea che la storia puzzi..proprio così a naso...ma già se ne escono con "Complottisti"...quindi ce la teniamo così.
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      E.C. PREZZO NON PRESSO
  • Enrica Samperi 3 anni fa
    Caro Grillo, quando ancora un anno fa' o più, su questo blog chiesi educatamente perché il M5S escludesse dalla sua campagna TV e giornali (al tempo non eri ancora andato da Vespa), limitandosi alla rete, mezzo a cui molte persone (soprattutto anziani) non sono avvezzi, mi fu risposto: "Nonna mettiti un dito in cu..o". Essendo una pensionata bene educata, ora non ti dirò dove ha da andare a finire il tal dito. E poi non lamentarti che i pensionati non ti votano. Non siamo ancora morti, caro il mio coetaneo, e il nostro voto vale come quello dei giovani. Perciò continuare a inveire con noi, con gli anziani, con gli ibernati etc. è un autogol, te ne rendi conto?
  • angelo g. Utente certificato 3 anni fa
    Passata è la tempesta odo grilli far festa, ed il grillino tornato in su la via ripete il suo verso “ onestà”. Ecco l’OLTRE rompe là da Genova, alla montagna, sgombrasi l’ignavia e chiaro nella vita il bello appare. Ogni cor si rallegra, in ogni lato risorge il romorio torna il lavoro usato. L'artigiano torna a pagar le tasse, brontolando, con la cartella in mano il dipendente si rimira ottanta euro, poco prima di usarli. per TASI , TARI, IMU, aumenti ticket e tram, il saldo è negativo, ma chi lo può pensar ? E quando il tempo, gli presenta l’occasione, di poter cambiar le cose, mancando di coraggio, l’elettore persevera nel suo error. Con la matita copiativa in mano rinnova la croce sulla casta dei barabba. Sepolcri imbiancati irrecuperabili dalla corruzione. by angelo (G.L. passata è la tempesta.)Passata è la tempesta
  • Enzo Monsellato 3 anni fa
    Carissimo Grillo, ho sempre nutrito molta simpatia per le iniziative che il Movimento 5 Stelle ha proposto per aiutare le PMI italiane e non solo questo naturalmente. Essendo anch'io un imprenditore da oltre 16 anni ho notato alcuni errori nella campagna elettorale: in particolare quando ho partecipato al convegno "Strategie per il futuro della PMI nel Nord Est" di giovedì scorso a Verona in cui ha effettuato una buona relazione Roberto Casaleggio. L'errore, decisamente grave, è quello di aver confuso l'output cioè il risultato con la strategia: il modo con cui prendi le decisioni. Per le PMI la tecnologia è importante, così come le stampanti 3D citate, ma il loro presupposto è che ci sia qualcuno in grado di "progettare" in 3D, cosa non proprio scontata. In Ogni caso il 3D non risolve proprio nulla. Per risolvere invece alla radice il problema bisogna avere un approccio stategico corretto sull'organizzazione d'impresa senza il quale qualsiasi ragionamento viene a scemare. Molto pragmaticamente le aziende oggi sono organizzate per funzioni ma il limite di questo sistema è l'impossibilità di calcolare l'efficienza reale. Hai letto bene! Cerchiamo la luna nel pozzo e poi non siamo capaci di calcolare la reale efficienza dell'impresa. Per fare questa operazione occorre una nuova organizzazione che si definisce per PROCESSI (Business Process Management). La mia azienda è specialista e leader in Italia di BPM e mi piacerebbe farti vedere dal vivo, via webinar, come si risolvono CONCRETAMENTE i problemi alle PMI. Potrebbe essere per te ed i tuoi parlamentari, finalmente, un punto di partenza significativo a livello culturale (in Italia c'è sull'argomento una IGNORANZA spaventosa) e di proposta per aiutare le aziende italiane di ogni ordine e grado. Spero tu possa apprezzare questa mia disponibilità. Cordialmente, Enzo Monsellato
  • Angelo Bianchi 3 anni fa
    Caro Beppe Grillo, anzitutto grazie per quello che hai fatto finora e per quello che - sono sicuro - continuerai a fare. A tutto coloro che stanno godendo del nostro ultimo risultato elettorale, voglio semplicemente dire "MEGLIO SCONFITTI CHE COMPLICI DI UN SISTEMA IPOCRITA". Tu non demordere, anzi sono sicuro che sari sempre più determinato e che il tempo ci darà ragione e farà ricredere chi ha preferito votare per "I Nemici". Un grazie anche a tutti i nostri parlamentari che con onestà e spirito di sacrificio portano alto il nome del Movimento Cinque Stelle. Un abbraccio a tutti voi da un pensionato che non ha paura di cambiare l'italia.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    a mio parere il tono usato ieri da grillo potrebbe essere molto piu convincente.... diciamo alla di maio
  • Fiore C. Utente certificato 3 anni fa
    Sarà...ma non ci credo!! Non votavo da 20 anni, ho votato, nel 2013 e domenica. E così mia figlia, mio marito.. gente che non votava mi ha detto di aver votato per noi..voi.. non conosco una sola persona che abbia votato pd, al massimo qualche anarchico, che non vota...non ci credo...
    • dario 3 anni fa
      Non hai pensato che frequenti solo persone che la pensano come te?
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      per me è importantissimo che si sveli l'arcano di come hanno fatto a imbrogliare. non solo perchè voglio sapere i reali risultati di queste elezioni ma perchè con il dubbio che votare non serva più a niente io non andrò mai più nei seggi elettorali a mettere un inutile segno. Anzi io metto un'enorme segno di croce su questa italia che per me è finita davvero in basso. troppo corrotta da ogni lato la si guardi
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      e già sembra incredibile a tutti Noi..anche la maggiorparte dei miei conoscenti o si è astenuto o ha votato 5s, ma forse ci circondiamo solo di persone a noi affini ;) al Sud soprattutto eravamo il primo partito e non riesco a credere che abbiamo perso quasi 10punti.. per questo attendo molte più informazioni su tutte le anomalie di queste elezioni: schede nulle, percentuali di annullate tra i 5s e non; depistaggi sui social creati ad hoc da account fittizi per indurre a porre altri segni sulla scheda oltre alla semplice croce, rendendola nulla; quante sono state annullate per i selfing in cabina elettorale proprio dopo essere stati incitati a farlo sempre da questi Trolls sui social; messaggini in silenzio elettorale di votare pd; anomalie sul conteggio di due tre volte di più le schede pd e chissà forse 2o3 in volte in meno per quelle dei 5s; punti oscuri sui flussi elettorali cioè sul come è possibile che Renzie abbia raccolto 20 punti di Ex-Montiani ed Ex-Berlusconiani deducendo che se gli è beccati tutti? se invece sono arrivati 4.1 giusti giusti per l'NCD e 17 il berlusca li ha cmq mantenuti, escludendo vecchi SEL, Idv etc inglobati in Tzipras...per me i conti non tornano..ovviamente non dico che avremmo vinto al netto di tutto ma la percentuale del 21 mi appare troppo bassa anche visto il dato che ci prefigurava al 30..ma chissà..non lo sapremo mai...
  • Maurizio De Tomasi Utente certificato 3 anni fa
    C'è anche: " Se questo è un Uomo " di P.Levi!!!!!!
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    IMU 10 MILIARDI DI € RACCOLTI, ORA 80 € AL MESE PER UN ANNO A 10 MILIONI DI PIDDINI PER UN ANNO. HAI CAPITO A COSA E' SERVITA LA IMU?
  • Claudio M. Utente certificato 3 anni fa
    cari ragazzi:abbiamo visto che in Italia non è facile governare e non è facile vincere,oggi mastichiamo amaro.Ma ricordateVi che le votazioni del 2013 al movimento le davano il 16 poi saltò su.Non solo nelle votazioni,anche nel governo diede molto.Quindi la gente già sà la ns. identità.Il voto Renzi si è manifestato così in quanto era il servizio sospeso del suo elettorato,non diretto al M5S, bensì al PD stesso.La rivincita è tra di loro.L'elettorato del PD ha chiesto e ribadito quello che aveva chiesto prima del voto del 2013,gente giovane e la vecchia classe dirigente"a casa".Bene,Oggi c'è l'hanno e vediamo quanto dura perchè non solo basta avere i numeri serve anche l'appoggio al programma.Questa è l'ultima spiaggia per loro.Per quanto noi riguarda,torniamo a la base.Non dimentichiamoci che abbiamo portato 17 persone in Europa.Solo per questo abbiamo fatto molto e siamo sempre il secondo partito.RicordateVi che fra non molto ci sarà il voto anticipato in Italia.Prepariamoci a questo evento.Su ragazzi SU
  • emil v. Utente certificato 3 anni fa
    Questa poesia è la mia personale stella polare che mi guida nella vita. I messaggi che esprime sono da leggere con attenzione perché non è facile applicarli nella vita quotidiana. Credo che sia bastevole per noi uomini cercare di applicarli con determinazione.
  • Francesco Fritz 3 anni fa
    MA ANCORA LI' SEI? MA NON DOVEVI ANDARTENE? HAI PERSO! HAI DETTO CHE SE PERDEVI TE NE SARESTI ANDATO FUORI DAI COGLIONI! E ALLORA? CHE CI STAI ANCORA A FA'? SARAI MICA UN QUAQUARAQUA COME TUTTI GLI ALTRI, VERO? SII COERENTE COGLIONE DI UN GRILLO...PARAGONATI A TUA MADRE SE PROPRIO DEVI, MA NON SCOMODARE UOMINI VERI (PERCHE' HITLER POTEVA AVERE TANTI DIFETTI, MA SICURAMENTE LA SUA PAROLA ERA D'ONORE). QUINDI STAI ZITTO, E CHIUDI QUELLA FOGNA, TOGLITI DALLE BALLE TU E QUEL DEMENTE CRONICO DI CACCALEGGIO!!!!
    • scat arron Utente certificato 3 anni fa
      Perchè non vai a farneticare sul sito di Repubblica? Lì è il tuo habitat. Che ci fai sul blog del M5S? Hai preso gli 80 euro? E vai a farti un cicchettino và ....
    • Maria M. Utente certificato 3 anni fa
      ma perché questi insulti? sei talmente decelerato da non avere altri argomenti se non le parolacce?Sono tutti come te quelli che compongono il 40%?
    • bruno c. Utente certificato 3 anni fa
      siamo NOI a CHIEDERE A GRILLO DI NON ANDARSENE
    • bruno c. Utente certificato 3 anni fa
      Forse hai sbagliato blog, tu sei uno da PD
    • mauro barbina Utente certificato 3 anni fa
      Egregio a parte il suo becero linguaggio! Ma remzi aveva detto mai tradirò letta e nemmeno presidente del consiglio senza il consenso degli italiani......ma di cosa stiamo parlando?
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      Cecchino o capò? capò vero i piddini sono solo capò.
  • Tommaso Z. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, mi chiedo come sia possibile il fatto che vedendo ogni volta le piazze ricolme di gente incaz*ata e frustrata alla fine abbia vinto l'ebetino! Qualcosa non va! Siamo tutti con te,:la tua tenacia,la tua forza d'animo, la tua consapevolezza di riuscirci prima o poi , ci rendono piú motivati e piu desiderosi di andare avanti! Abbiamo perso la battaglia,non la guerra!
  • claudio w. tiberi z. Utente certificato 3 anni fa
    Non bisogna farsene una colpa o tristezza per i voti persi L'italiano medio è sempre stato cosi .....quelli non vogliono cambiare assolutamente!!! comprano da chi mette in vendita la miglior offerta al momento,come ai discount senza chiedersi se è genuino quello che ti stanno offrendo e quando vedranno che gli 80€uro non coprono i vari aumenti che seguiranno voglio vedere Renzi cosa s'inventerà dopo.Lo presumo dal fatto che non ha esultato più di tanto della vittoria al contrario pensa di far pesare ciò al Movimento 5***** quando cerca Beppe e chissà quanti approcci faranno verso i nostri parlamentari pensando che siamo deboli ora.Sbagliato perchè non c'è cosa migliore che perdersi per strada elettori che stanno lì sperando cosa gli conviene al momento ......e questi sono quelli che sono stati persi di voti dobbiamo solo pensare che stiamo sulla strada giusta.Vedrete quando FI e tutta la marmaglia al seguito inizieranno a pressarlo e riccattarlo.Buona fortuna piazzista Renzi noi del Movimento 5*****...#vinciamopoi...come hanno detto quelli del PD pensando di prenderci per il culo.La ONESTA TRASPARENZA vinceranno.
  • silvano 3 anni fa
    godetevi questi 80 euro ,ma quando li finite non scendete in piazza a lamentaRVI per una volta fate gli uomini e non gli ipocriti ,,,o magari date il voto direttamente a berlusca visto che lo invitate a casa per fare le leggi con voi ,complimenti ,,w il m5s
  • conti laura 3 anni fa
    Cosa ci si poteva aspettare da un popolo i cui neuroni sono stati lentamente bruciati da grandi tratelli,isole dei famosi, X factor,ruote della fortuna,uomini e donne,ok ilprezzo,karaoke è giusto ma anche da becere riforme scolastiche tese ad appiattire il livello culturale e il conseguente spirito critico delle persone in crescita. Partendo quindi dal presupposto scientifico che i neuroni non si rigenerano non ci resta che salvare quelli ancora sani rimettendo in moto le sinapsi ma essenzialmente lavorare per tutelare dalla distruzione quelli delle generazioni in erba regalando loro non tanto un testo della Costituzione (regalo inutile visto che prima che i bimbi abbiano potuto leggerla e capirla, come in un magnifico gioco di prestigio, che tanto piace ai piccoli,sarà trasformata)ma un mondo nuovo dove l'intelligenza e il merito siano valorizzati e l'onestà torni ad essere di moda! Io voglio crederci e quindi #vinceremopoi è il più speranzoso augurio da gridare nelle prossime agorà
  • Salvatore Nicolini 3 anni fa
    Si, non abbiamo vinto,ma siamo saliti di un un' altro gradino verso l'Europa.Si potrebbe recriminare che...ma con il senno di poi è troppo facile. Ora serve compattare il fronte a tutti i livelli. L'obiettivo di un governo vero dei popoli e sempre lì, ma questo deve e dovrà avvenire solo con la consapevolezza che ogni cittadino deve per dovere di un futuro generazionale, partecipare nei fatti a questo cambiamento. Abbiamo ogni giorno sempre più eletti, e con il loro impegno sapranno sempre più responsabilizza il cittadini onesti, ad interessarsi della cosa comune, per non l'asciarla gestire a pochi .Paragonerei il movimento ad un medicinale guaritore di un corpo malato da sempre, dove il corpo è rappresentato dal sistema politico italiano sorretto da persone disinteressate o molto interessate per convenienza. Ora come ora, al di là di quello che se ne dica,vedo solo il mov 5 stelle in grado di guarire questo sistema malato in cui viviamo. Serve una vera e trasparente sintonia tra tutti gli attivisti, indipendentemente dal ruolo ricoperto e su questo c'è ancora molto da lavorare. Beppe Grillo con la sua immagine fondando il movimento ha accelerato di anni, la spinta verso un cambiamento radicale del sistema paese,che avverrà sicuramente con l'aiuto di tutti gli eletti e la partecipazione degli elettori... con utili discussioni mediatiche,ma ancor di più con quelle in carne ed ossa. Una battaglia comunque è già vinta, ed è quella di aver spinto la vecchia politica, per paura di perdere il potere,a copiare sulla carta molti temi e idee del movimento,ma sapranno metterla in pratica ? ai posteri l'ardua sentenza. Salvatore
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Italiota medio che hai votato PD neanche caro ti metto davanti perché non lo meriti. Il DIKTAT della MERKEL all'indomani delle elezioni europee non si è fatto attendere COMPETITIVITA' AI POPOLUSMI. Così ha detto. Ora che hai dato il voto a RENZIE che sa fare solo il lacchè con i poteri forti dell'Europa ed il forte con te (tu per lui non conti nulla) come la metti? Pensi che RENZIE sia in grado di trattare qualcosa con i poteri forti dell'Europa o che conti qualcosa? Te lo puoi solo scordare non conta un cazzo ma proprio un cazzo proprio perché è un loro lacchè. Italiota medio del PD gioisci pure degli 80,00 € che ti devono ancora dare e chissà mai se te li daranno sappi che comunque li restituirai perché non ci sono le coperture gioisci pure che la festa durerà gran poco. La MERKEL ha già ordinato con protervia e perentorietà il suo DIKTAT: COMPETITIVITA' AI POPULISMI. Lasciati pur prendere per il culo da RENZIE del resto come potresti smentirti ti ha preso per il culo anche Berlu. Inoltre caro Italiota medio che hai corso per un pugno di € a votare PD non hai capito un dato di fatto importante non hai ancora scoperto la truffa più grande mai architettata nella storia di questo continente: l'Europa non esiste. I tuoi prossimi cinque anni saranno proprio come quelli appena passati di merda. Continua pure a farti prendere per il culo te ne renderai presto conto a quali truffe e sacrifici ti hanno condannato. Beppe Gianroberto M5S grazie di tutto nel continente siamo l'ultima isola e speranza di democrazia rimasta.
  • Luigi M. Utente certificato 3 anni fa
    Io vorrei un bel post di scuse nei confronti di tutti quelli che sono stati chiamati "TROLL" e che fin dall'inizio vi indicavano la retta via. Adesso che avete fatto vincere il PD i Troll eravamo noi o siete voi!!!!!!!!!! La "lettera al figlio" era meglio che la leggevi prima Beppe!
    • Luigi M. Utente certificato 3 anni fa
      Si ma non ti arrabbiare.......io la penso diversamente, potevamo essere al governo ed aver iniziato a cambiare l'Italia....ora siamo doppiati e non cambiamo una fava! E continuiamo (continuate) a pensare di di non cambiare!. L'account non è fittizio ma ormai ho smesso di scrivere da un po' perchè tanto mi cancellavano non essendo d'accordo con la linea.....comunque mi piaci così aggressiva, ciao grrrr...
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      ma cosa credi che il Blog ed il MoVimento attendino un tuo giudizio su cosa fare e non si rendano conto di aver fallito sul piano comunicativo nonostante TUTTI E DICO TUTTI I MEDIA (tranne qualche giornale indipendente) ci danno addosso su qualche frase detta nell'impeto del momento...offendi tutti i nostri parlamentari ed attivisti se credi non abbiano loro teste, loro pensieri ed opinioni e che li condividano con il MoVimento anche scontrandosi e per maggioranza arrivando alla soluzione..se tu ci credi sono fatti tuoi! se credi che davvero Grillo sia come Hitler e noi quindi per estensione tutti rimbambiti assoggettati a lui sono fatti tuoi!
    • Ilaria B. Utente certificato 3 anni fa
      OMG! l'italiano qui è un opinione...comunque nel merito: sei il primo qui che ci accusa di aver fatto vincere il pd..tutta colpa nostra ovvio! niente di più logico vero? se ti hanno accusato ti essere un Troll in questo blog ed adesso vieni a parlare di ste stupidaggini proprio in linea con gli annunci del PD ancora prima che vengano diffusi..allora caro mio sei ancora un troll consapevolmente o meno..un account fittizio non sostenitore del MoVimento creato ad hoc per denigrarci, depistarci, falsare ciò che viene detto, indurre conclusioni superficiali...siete ridicoli
    • Luigi M. Utente certificato 3 anni fa
      Scusa ma evidentemente proprio non capite!! Ora ti spiego: Io vorrei un bel post di scuse nei confronti di tutti quelli che sono stati chiamati "TROLL" e che fin dall'inizio vi indicavano la retta via. Adesso che avete fatto vincere il PD i Troll eravamo noi o siete voi!!!!!!!!!! Vuole dire che se non iniziate a capire il dissenso interno e date sempre la colpa ai Trol, ai pensionati, a Napolitano, ai giornalisti ecc. fra poco rimarrete in 3, tu Beppe e il Casa!! Ma tanto non c'è peggior sordo.....
    • CLAUDIO OKK 3 anni fa
      Questo è un altro che parla a cazzo di cane , ma fatti capire,fai capire cosa vuoi COSA DICI, Troll fate elfi gnomi cosa cazzo vuoi dire chi sei un PDllino un M5s deluso chi cazzo sei QUALIFICATI
  • Gemma G. Utente certificato 3 anni fa
    NOI DOBBIAMO RINGRAZIARTI CARO BEPPE, RINGRAZIARTI DI NON MOLLARE PER NOI E PER L'ITALIA ONESTA, CREDIMI NON E' UNA SCONFITTA. UN PARTITO NATO SPONTANEAMENTE DAL NULLA E DAL POPOLO CHE RIESCE A DIVENIRE IL SECONDO PARTITO D'ITALIA UNA SCONFITTA?!?!?!? MA NEMMENO PER SOGNO, LASCIALI RIDERE E FESTEGGIARE NOI CONTINUEREMO PER LA NOSTRA STRADA A MIETERE CONSENSI E DISSENSI MA UN GIORNO RIUSCIREMO A SCROLLARCI DI DOSSO QUESTO MARCIUME E ALLORA, SOLO ALLORA TI PERMETTEREMO DI LASCIARCI CORRERE DA SOLI GRATI PER QUELLO CHE HAI FATTO. LASCIA IL MAALOX, NON TI SERVE, TIENILO DA PARTE PER LE TUE E NOSTRE VITTORIE FUTURE ALLORA LO DISTRIBUIREMO A TUTTI I CORROTTI PER FARGLI DIGERIRE CHE GLI ONESTI SI SONO RIPRESI LA LORO PATRIA. SURSUM CORDAE
    • elvio maurich 3 anni fa
      Caro grillo sinceramente non riesco a crederci che gli italiani riescano a spararsi sulle palle e poi anche ridere!!! ma evidentemente se abbiamo tanti anni questa situazione un pò ce la meritiamo!!!!! io penso che fondamentalmente l'italiano medio non ha voglia di prendersi le responsabilità , quindi è meglio lasciare tutto come stà, anche dopo tanti anni di posti di lavoro dati per voti clientalismo e parentopoli( vedi rai) ti immagini che casino se scardini questi sistemi di vita!???alla gente non và anche xchè è gente che poi non sa far nulla oltre che prendere i contributi e fare cassa malati in posti statali parastatali ( vedi le municipalizzate a roma milano etc). visto il voto ed i sfotò pensavo che ti ritirassi anche xchè chi te lo fa fare di romperti i coglioni per un paese del genere!? sò che è il tuo paese ma tu ed i tuoi figli potete anche cambiare avete le possibilità!!! ed io sinceramente se fossi in te ci penserei! c,que io aprezzo il tuo tentativo e quello dei collaboratori! x quanto riguarda al futuro io l'ho risolto così! , non ho fatto figli , non me la sento di lasciarli in un paese del genere!e appena posso levo le ancore anche xchè il magna magna tra un pò finirà ( non c'è più nulla da magnà!) ps: guai se vedo contestazioni in strada con cortei per lavoro tasse etc xchè li cazzo sotto!:)))avetet voluto la bici mo pedalate!! si comincia con settembre tasi tarsu iuc imu iva inail imps etc!! bela muli!!
  • simonetta v. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco Beppe, ci mancava solo questo! Queste parole ce le potevi pure risparmiare! Tu dici: "Quest'Italia è formata da generazioni di pensionati che forse non hanno voglia di cambiare, di pensare un po' ai loro nipoti, ai loro figli, ma preferiscono stare così...". Caro Beppe, gli uomini veramente GRANDI sono capaci di riconoscere i loro errori, di scusarsene e di tentare di costruire in seguito cose migliori. Se l'umanità è arrivata dove si trova è anche per questo, perchè in troppi hanno tentato di rovesciare su altri le responsabilità dei propri errori. Ti ci voleva proprio tanto a dire semplicemente: "ho sbagliato" e basta? Io sono una di quei pensionati di cui parli, Beppe. Sono nata nel 1952, ricordi quello che la Fornero ci ha fatto, a noi del '52? Sono un'aspirante pensionata, che si trascina di settimana in settimana tra mezzi pubblici che non funzionano, conti troppo salati da pagare e sguardi di sufficienza nei quali leggi la disapprovazione di chi pensa "ma perchè non te ne resti a casa e lasci il posto a chi si deve costruire una vita?". Già e poi chi mi mantiene? Capito? Oltre il danno la beffa. Ti fai un c .... così tutta la vita, in cambio della mera sopravvivenza, mai una vacanza, niente! Capisci che ti stanno rubando la vita, le cose che contano veramente, allora guardi con speranza a qualcuno come te, che si fa portavoce di tanta gente che subisce ingiustizie e soprusi. Gli dai la fiducia, credi in lui e alla fine, quale atto di riconoscenza, questi ti mette nel recinto dei rincoglioniti, quelli che sono responsabili del suo fallimento! Invece che dire semplicemente: ho sbagliato nei modi, ho detto un "vaffa" e ho fatto un urlo di troppo, la gente si è spaventata. Quella tua frase infelice ha fatto montare in me un'ondata di indignazione: chi come me ha creduto in te non se la meritava. Chi, malgrado l'età, si è messo in gioco, digitando su tastiere, tra un blog e l'altro, forse si meritava più una frase di consolazione che di scherno!
    • giulia acerbis Utente certificato 3 anni fa
      ma se si sente tirata in causa sig.ra Simonetta... allorA NON ha votato pr il M5S... Grillo si stava rivolgendo ai signori, diciamo attempati, che non hanno votato M5S
    • silvano 3 anni fa
      non e giusto cio che dici ,perche l analisi fatta da beppe e la cruda verita , anche se non ti appartiene visto che a quanto ho capito hai votato il m5s ,e la colpa e anche nostra che pretendiamo che i problemi li risolva no dei singoli individui che devono lottare contro un sistemma marcio ,dove ti danno del terrorista dittatore assassino ,,,mentre i tuoi gesti sono di am,ore per la legalita per la democrazia e per la giustizia ,parlo di gesti non di chiachiere ,e se noi pensiamo che uno deve risolvere tutto stando fermi nella nostra poltroncina e sbagliato e non centra niente col movimento perche sta a noi lottare col passaparola ,con i banchetti ecc.ecc. magari se saremmo riusciti a convincere o meglio a informare perche basta solo informare per spazzare via questa marmaglia ,bastava solo questo informare la gente il vicino di casa le amiche della spesa ,e stai sicura che ora questa marmaglia sarebbe solo un ricordo ...invece no ci viene piu semplice delegare e poi se va male condannare ...questo non e il m5s auguri e consolati pewrche per la primas volta non sei complice dello svragello e non hai sprecato il voto impariamo ad essere piu uniti e tutto verra naturalmenter ciao
  • nino c. Utente certificato 3 anni fa
    Il Ragazzo "PRODIGIO" MATTEO, aveva un'ARMA Micidiale a sua disposizione, un'arma che gli altri partiti e movimenti non avevano: come il Berlusca si "COMPRO'" la maggioranza dei fessi che per non pagare la vecchia ICI (ed ora ne abbiamo visto i Risultati con l'IMU,TASI,TARI,TARES,IRPEF ecc. ecc.) ora hanno di nuovo ABBOCCATO con 80 DENARI che fra poco li useranno da carta igienica...Quando la maggioranza dei Fessi si ritroverà con nuove tasse (sempre Imposte dalla Tedesca per farci stare in questo Baraccone di miseria),allora ricominceranno a BESTEMMIARE IN TURCO, però allora sarà troppo tardi. Quando si dice che ogni Popolo ha il GOVERNICCHIO che si merita, è sempre una cosa SACROSANTA !!! Quando, dal 2015 si dovrà "mettere MANO" con 50 miliardi di € l'anno al NS debito pubblico, allora vedremo tutti Coloro che hanno votato "Renzino" cosa faranno. Nessuno di Costoro ha "restituito" il maltolto dei finanziamenti pubblici ai Partiti, nessuno pensa di andare a "RECUPERARE" un pò di miliardi illecitamente esportati all'Estero e si preferisce, come al solito "prelevarli" dalle "SACCOCCE" dei poveri FESSI come noi. Il tutto "CONDITO" con gli arresti dei politici corrotti (da destra a sinistra) in una STORIA INFINITA....Però l'importante è il fatto di essersi messi in saccoccia l'elemosina di 80 denari... Bravi ITALIANI !!! avanti cosi'!!!! Caro Beppe, non prendere dei maloox, tanto fra poco Qualcuno si dovrà "CURARE" per l'ulcera, e allora sarà ben più GRAVE. Auguri a tutti quei Bravi Ragazzi che al Movimento stanno veramente dando il loro impegno e la loro vita. Grazie RAGAZZI, continuate così, arriverà anche la NS REDENZIONE...!!!!
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    Gli italiani sono anche bigotti e falsi perbenisti? Guardiamo tra i credenti cristiani quanti sono concordi che la Chiesa dovrebbe pagare le tasse sul patrimonio immobiliare come facciamo tutti noi affinchè si paghi meno. Quindi una cosa è il sentimento religioso e un altro favorire una casta , la Chiesa. Non può essere vero che gli italiani si indignano per le parolacce e non se vengono condonati 7,5 miliardi di euro alle banche! Questo deve far riflettere! Per l’appunto! Ma quant’è strano il risultato elettorale di queste elezioni europee!! La Sardegna non è italia? Ieri ho guardato i risultati di alcune città della Sardegna per sapere come fosse andato il M5S in rapporto al PD, guardate un po’: quartu sant’elena M5S 34,8 PD 32,2 Sestu M5S 47,0 PD 27,6 Selargius M5S 35,1 PD 35,2 Maracalagonis M5S 40,9 PD 20,4 Sinnai M5S 39,3 PD 31,2 Settimo san pietro M5S 36,5 PD 41,3 Arzachena M5S 26,4 PD 32,3 carbonia M5S 36,5 PD 41,3 cagliari M5S 26,3 PD 39,9 nuoro M5S 28,9 PD 44,4 sassari M5S 27,6 PD 32,2 tortolì M5S 33,8 PD 30,4 santateresadigallura M5S 33,8 PD 30,4 tempio M5S 42,5 PD 25,2 olbia M5S 31,1 PD 29,9 porto cervo M5S 25,2 PD 42,5 carloforte M5S 28,7 PD 42,5 alghero M5S 29,0 PD 34,2 ho preso nomi a caso ricordando le città più note.. questi sono i dati che mi aspettavo in gran parte d'italia. chiaro che nel nord est non poteva superare la lega ma in emilia romagna dove il M5S ha portato i soldi ai terremotati e alle imprese in difficoltà il PD che non ha fatto una beata, ha fatto il boom? in val d'aosta dove Grillo personalmente ha rischiato e si è compromesso l'anno ripagato votando di più il PD? non è credibile.Grillo non ci credere. Non ci credere, NON CI CREDERE..e ripetiti non è colpa mia non ho sbagliato NIENTE e mi hanno capito bene tutti.
    • alessandra p. Utente certificato 3 anni fa
      Sono con te al 1000 x 100: c' e' qualcosa che non torna ma proprio per niente
  • vittorio h. Utente certificato 3 anni fa
    guardi Renzi cos'è successo in Francia: un futuro da 14 per cento dei voti...
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    Anche io condivido il pensiero e i modi di Beppe al 1000 per 1000. Condivido tutto quello che ho sentito nei tour. Anche le parole forti. Secondo me la colpa non è di grillo nè degli elettori . Invece occorre capire come si siano potuti effettuare i brogli che secondo me ci sono stati . Chiedo ai nostri parlamentari e senatori di indagare e scoprire in che modo ci sono riusciti. Enrico De Aglio ha sospettato di brogli informatici nelle elezioni del 2006 e anche se i giudici gli hanno dato torto a me il suo documentario mi ha convinto. In italia dove c’è la corruzione e la falsità ovunque solo le elezioni sono pulite ???? Ma va là. , per cambiare questa Italia occorre un sistema sicuro del conteggio delle schede e il cartaceo è più sicuro del sistema elettronico . Adesso è colpa degli anziani? Io ho 61 anni e sono anziana ma non ho conosciuto né stimato mai mussolini (non c’ero). Pur non essendo un fulmine di guerra con il computer, pure lo uso e internet mi serve per informarmi. Assicuro di saperne molto di più di tanti giovani laureati su tanti argomenti perché sono curiosa, molto curiosa di tanti argomenti. Dall’anno scorso a oggi grillo avrebbe perso 2.000.000 di elettori che sono tornati al PD? MA VA La’. Queste elezioni falsate hanno ottenuto il loro scopo: che stiamo a colpevolizzare elettori italiani di essere stupidi e colpevolizzare Grillo, Casaleggio, i parlamentari M5S, per le strategie del movimento …. In realtà bisogna vedere che chi oggi detiene il potere non vuole mollare la presa sulla corruzione che gli fa portare tanti soldi in svizzera ed è disposto a fare di tutto. Anche ad ammazzare. In altri momenti prima delle elezioni per spostare i voti fastidiosi c’era il morto ammazzato (vedasi Moro, Biagi) … oggi non lo possono fare perché il trucco non si può ripetere troppo spesso. meglio truffare il conteggio dei voti finchè la prestidigitazione funziona e gli allocchi ci cascano.
  • giuseppe ventura 3 anni fa
    MA DI COSA STATE PARLANDO ? ABBIAMO PERSO ? MA PERSO COSA ? LE NOSTRE FRECCE CONTRO I LORO CANNONI E ABBIAMO IL 22%. NATI IERI GRAZIE A DUE PERSONE CHE SI SONO GIOCATE LA LORO VITA PRIVATA PER DARE QUALCOSA................... IN DUE ANNI ABBIAMO il 22 al 25% DEGLI ELETTORI COME VOTO CONSAPEVOLE. RAPPRESENTANTI PREPARATI E PULITI CHE FANNO IL LORO DOVERE. COERENTI SU TUTTE LE SCELTE E LE BATTAGLIE. IO MI SONO INFORMATO E PER LA PRIMA VOLTA HO VOTATO CONSAPEVOLMENTE E CON CONVINZIONE. GRAZIE E AVANTI TUTTA NON MOLLATE. ABBIAMO VINTO NOI.
  • Daniela 3 anni fa
    Condivido il pensiero e i modi di Beppe al 1000 per 1000, per cambiare questa Italia però occorre fare di più. L'Italia è un paese di conservatori, di anziani che continuano a dire che si stava meglio ai tempi di Mussolini: ci rendiamo conto? Non sono pronti per la rete! Solo una parte lo è! Ed ecco qui in poco meno di 6 milioni. Per vincere e andare al governo dobbiamo convincere a votare gli astenuti, e per arrivare a loro dobbiamo invadere le televisioni! Molti programmi sono di regime, lo sappiamo, ma se uno dei nostri ragazzi è li in studio a controbattere punto per punto le stupidaggini che ci raccontano, qualcuno inizierà a farsi venire qualche dubbio, ad accendere il cervello. Oltre ad essere conservatori, gli italiani sono anche bigotti e falsi perbenisti, pertanto Beppe dovrebbe contenere i toni. Gli italiani si indignano per le parolacce e non se vengono condonati 7,5 miliardi di euro alle banche! Questo deve far riflettere! Dobbiamo cambiare il modo di comunicare per arrivare a tutti!
  • Sergiu Roman Utente certificato 3 anni fa
    Mbè...non so se faccio parte o no di questi 5.804.810 italiani. Non sono cittadino italiano (essendo romeno), non pretendo ringraziamenti vari, però comincio a sentirmi a disagio ogni giorno di più in veste di simpatizzante e attivista "mancato" del M5S. Nonostante non avessi la possibilità di iscrivermi al portale del Movimento per votare online, avrei potuto essere candidato M5S.(paradosso) e ho votato lo stesso persone scelte da cittadini Italiani. Devo pensare che Uno Vale Uno solo se cittadino italiano? Grazie ai 5.804.810 italiani (e NON) che hanno votato il MoVimento 5 Stelle!
    • Francesco Forgnone (morlok) Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo per loro 1 vale 1 solo se vota M5S. Altrimenti 1 non vale nulla, 1 e' un venduto, un pensionato che non ha a cuore i propri nipoti, 1 che non capisce nulla. A volte accettare una sconfitta e fare autocritica sarebbe molto piu' costruttivo che prendersela con tutti...
    • Giacomo Fonderico 3 anni fa
      Abbiamo bisogno anche di te, di voi, solo assieme possiamo costruire il futuro. Tieni duro la tua voce conta quanto le altre, un abbraccio!
    • liviero maria 3 anni fa
      Secondo un mio sondaggio personale per convincere i "pensionati" Luigi Di Maio deve andare più spesso in tv, anche se a me piace molto l'energia di Alessandro Di Battista e di Paola Taverna. Un grazie immenso a Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio e Dario Fo. La vera speranza è il Movimento Cinque Stelle. Voi siete il sogno! Ogni voto al movimento non vale uno ma 10. Un forte abbraccio a tutti.
  • roberto certomà 3 anni fa
    ad essere realistici era da prevedere un assestamento nei consensi, erano umorali all'epoca ed è ormai finito l'effetto novità; l'elettorato è volubile, non ama alla lunga proclami e piazzate, più di quello che dici conta come lo dici e di questo Renzi sembra miglior interprete capace com'è di parlare molto senza dire nulla ma con pacatezza...è un superficiale chi non si ferma all'apparenza. Beppe il vulcano deve farsi mediare, la lava scotta; le sue ragioni devono raggiungere la ragione, non solo le orecchie. Alle urne siamo andati in quattro, due voti fanno il 50% dei consensi e il pd storicamente conta sull'elettorato più solerte e un apparato capillare e funzionale nei seggi. Trovo melodrammatica e crepuscolare la citazione di Kipling, trasmette la partecipazione con cui questi eventi vengono vissuti ma tradisce lo scoramento quando invece abbiamo tutti bisogno di continuare con coerenza la strada intrapresa, non di piagnucolare al primo ostacolo.
  • ilaria lunardi 3 anni fa
    Beppe...domenica sera stavo per piangere....un grosso abbraccio....
  • Paolo Camilleri Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, come giustamente hai detto più volte...siamo in guerra ed in guerra si può perdere qualche battaglia. Ci servirà per correggere i nostri sbagli e arrivare trionfanti alla vittoria finale.
  • margherita chinzi 3 anni fa
    Ci rialzeremo ancora più forti!!!1
  • paolo matteucci 3 anni fa
    ciao Beppe...come sempre quando si perde c'e' sempre qualche giuda pronto a baciarti e tradirti nello stesso momento..qualcosa sicuramente l'abbiamo sbagliata e gli italiani hanno voglia di essere presi per il culo altrimenti non sono contenti ed hanno paura dei cambiamenti anche quelli in meglio...tu non mollare come non molleremo noi...meglio pochi ma buoni!!!forza beppe viva il movimento cinque stelle!
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Io ringrazio tutti voi Politici M5S perchè avete dato una speranza la dove non c'era nulla, la cosa che più mi piace di voi è l'entusiasmo vero e onesto che non avevo mai visto prima in tutta la mia vita in nessun Politico. E' andata male ma forse era prevedibile no ??? Grazie mille di cuore siete brave persone.
  • Tassos Batas Utente certificato 3 anni fa
    Invictus(il mai vinto) Dal profondo della notte che mi avvolge Nera come l'abisso da un polo al altro Ringrazio qualunque divinità esiste per la mia anima invincibile nella feroce morsa delle circostanze Non ho arretrato nè gridato sotto i colpi d'ascia della sorte il mio capo è insanguinato ma indomito. Oltre questo luogo d'ira e di lacrime incombe il solo Orrore delle ombre Eppure la minaccia degli anni Mi trova e mi troverà senza paura Non importa quanto stretta sia la porta, Quanto carica di punizioni la sentenza Io sono il padrone del mio destino, Io sono il capitano della mia anima William Ernest Henley Grazie Beppe, Tassos Batas
  • Enrico De Reggi 3 anni fa
    Oggi compio 79 anni, ho votato sin dall'inizio per te Beppe, perchè da sempre penso al futuro dei miei 4 figli e dei miei 4 nipoti. Tu hai ringraziato i 5.800000 elettori del Movimento5* io ti ringrazio insieme a Roberto dell'impegno etico e culturale che avete profuso fino ad ora. CONTINUATE PER FAVORE! UN BEL DI VEDREMO!
    • VINCENZO PERRI Utente certificato 3 anni fa
      non dimentichiamoci che l'uomo e'un mammifero predatore....mai...una sconfitta non e' la fine..se poi e' stata una sconfitta..la spina nel fianco e' stata messa..l'eguaglianza non piace agli avidi...
  • christian beraldi 3 anni fa
    Sconfitta? no! solo la consacrazione di un movimento con quel 20% che non è piu' un voto di protesta ma è il fedele elettorato del M5S.Sarà importantissimo metabolizzare la non vittoria che anch essa servirà a preparare le prossime e innumerevoli vittorie che arriveranno.Siamo un movimento,la cui anima va plasmata con la straordinaria capacità di pensare e creare qualcosa di grande giorno dopo giorno.Le sconfitte di oggi saranno le vittorie di domani,sembra una frase fatta...non lo è!!! é piuttosto una massima che non cesserà mai di avere valore...un valore che gli viene attribuito da secoli di storia.Basta dare un occhiata alla nostra storia recente,le 5 giornate di milano,la republica romana, 3 guerre d'indipendenza e innumerevoli sconfitte.La cosa importante ora come allora, e' di non perdere mai di vista l'obbiettivo e continuare ad impegnarsi con la stessa operosità e la stessa tenacia avuta fin qui.Un risultato elettorale come questo non potrà che aiutarci a migliorare ciò che va migliorato, e ci metterà nella condizione di fare la necessaria riflessione.Una riflessione auspicabilmente non troppo duratura,la quale potrebbe portare il movimento a impantanarsi.Modificare qualcosa? ponderabile!ma senza mai snaturare quella che e' l'essenza del movimento che e'la caratteristica principale che riempiva le piazze in questi giorni, ricordandoci che quella marea di gente ESISTE,ma forse ha solo bisogno di un po di più tempo per darci fiducia.CALMA E LAVORO!43% di astenuti...RENZI al 41%, ora e' una vittoria,ma può diventare un impietoso precipizio senza la reale e consistente dimostrazione di cambiamento.
  • paolo cordoni Utente certificato 3 anni fa
    Stiamo attraversando un'era tenebrosa dove l'individuo egoisticamente "desidera" e quando ha vuole di più e subito, passa lo spot e ti impegni x avere, ci si indebita senza valutare le possibili conseguenze, questa è l'era della pazzia! Trovo favoloso che così tanta gente si sia aggregata in un movimento la cui anima brilli di valori che ormai credevo estinti, certo a molti la solidarietà, l'onestà, il non volersi prestare a compromessi di potere suona come una nota stonata. Siamo un paese giovane ed abbiamo appena alzato la testa, ora esplorando dei sentieri mai percorsi prima dovremo misurarci con la capacità di discernere tra ciò che è bene e ciò che è male, con la volontà di essere giusti attraverso la logicità delle scelte rifiutando l'opportunismo. Restare uniti attorno ad una filosofia sana e coerente modifica ciò che ci circonda attraverso un processo di risonanza generato dall'amore del pensiero stesso. Gandhi senza amore non avrebbe mai raggiunto l'obiettivo di liberare la sua terra. Il tempo non è un ostacolo ma uno spazio dove incontrare la propria identità, vincere è un'azione momentanea, in realtà non cambia le dinamiche in atto offre solo un'illusione. Ora se saremo capaci di rispettare anche gli avversari più meschini, di manifestare con fermezza il disappunto sui temi che non condividiamo il nostro lavoro darà frutti preziosi anche in questo periodo di carestia. I concetti espressi da Grillo e Casaleggio sono una innovazione epocale che non poteva essere recepita in un così breve tempo, gli onesti cittadini che andranno al parlamento europeo, faranno un lavoro da pionieri e coloro che nei 5* si sono riconosciuti, probabilmente, daranno vita al movimento intellettuale del futuro, la politica non ci appartiene con i suoi limiti storicamente dimostrati, basta osservare come è messo il nostro pianeta oggi, una merda!
  • Cristina 3 anni fa
    Non diamo la colpa ai pensionati . La verità è un'Altra . E la si vede Nei Singoli Comuni . RENZI HA COMPRATO IL VOTO DEGLI EXTRACOMUNITARI MARROCCHINI E SENEGALESI, ROM E ALBANESI . LO VEDIAMO NEL MIO COMUNE, E UN PUTTIFERIO .. IL PD HA PROMESSO MOSCHEE IN TERRE DEL DEMAGNO CON TANTO DI PIANO REGOLATORE . NEL MIO COMUNE E STATO UN CANDIDATO ALLE EUROPE DEL NOR-OVEST ALLA PRESENTAZIONE DELLA LISTA AD ESSERE AVICINATO DAL CAPO DELLA COMUNITA MARROCCHINA . NON SI DOVEVA VOTARE SI ALLA ELIMINAZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITÀ , ANCHE QUESTO HA GIOCATO CONTRO, VI PIACIA O PURE NO .
    • Giuseppe P. Utente certificato 3 anni fa
      E' vero.....sono d'accordo. Il reato di immigrazione clandestina non doveva essere soppresso e il PD ha fatto man bassa.....
    • Giacomo Fonderico 3 anni fa
      Tu sei fuori! Se ha vinto per questo se lo è meritato.
  • Marco Grasso 3 anni fa
    Grazie ragazzi siete l'unica nostra speranza per un'Italia diversa, per un'Italia migliore!! Grazie Beppe per quello che fai quotidianamente, mi hai dato una nuova speranza, una speranza che non morirà mai fino a quando il credo del 5 stelle batterà nei cuori di tutti i 5 milioni di cittadini che credono in te e la tua causa! Siamo sempre e solo con voi!!!
  • Cristina 3 anni fa
    BROGLI ELETTORALI CON IL SOFTWARE COMPRATO AGLI USA : http://m.youtube.com/watch?v=9yfElEfXGOIe ti pareva ) !
  • eodele bellisario 3 anni fa
    "Se riesci a parlare con la canaglia senza perdere la tua onestà". Appunto! Parlare non è inveire ed accusare. Parlare è scambiare le opinioni senza perdere il punto di partenza. Scambiare richiede ... rispetto dell'altro!
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      "Se riesci a parlare con la canaglia senza perdere la tua onestà". se io dico :chi si tiene i rimborsi elettorali è un ladro semantico e deve ridare i soldi ai cittadini secondo te offendo qualcuno? o non sono invece io la parte offesa e non rispettata visto che ho votato NO ai rimborsi elettorali/sovvenzione ai partiti ? Parlare non è inveire ed accusare, dici. Tu che parole avresti usato per dire il concetto che ho sopra esposto?
  • Giovanni M 3 anni fa
    Grazie a voi che state facendo un lavoro grandioso! Siete degli eroi!
  • fabio dolcetti Utente certificato 3 anni fa
    Io ringrazio te Beppe. Ho votato M5S e non mi sono pentito di averlo fatto, perchè ci hai dato una speranza.Purtroppo la maggior parte degli italiani temono il cambiamento, in particolare se il leader del movimento urla e minaccia gli avversari. A questo punto si può ben capire che per fare breccia nelle menti bacate bisogna adottare una nuova linea comportamentale, e comunicare più che con la rete in televione.Non sarebbe male se si pescassero candidati non solo tra sconosciuti incensurati(anche se molto bravi) ma anche tra persone conosciute e moderate naturalmente incensurate, e che abbiano voglia di seguire la linea del movimento.
  • iacopo secci 3 anni fa
    Bella figura di merda che avete e che abbiamo fatto. "vinciamonoi"! ma che vi è venuto in mente di usare questo slogan!? ma non ve l'hanno insegnato: a non cantar vittoria prima della fine della partita? E' stato un boomerang, così come tutte le cagate da baraccone fatte da grillo e casaleggio tiratelo fuori quando la gente ha gia messo la x sul simbolo e non prima.
  • Nur Ismail 3 anni fa
    Grazie a te Beppe Grillo! sono molto dispiaciuto per questo risultato.. e non riesco a crederci.. io se fossi in te chiederei conferma agli italiani.. cioe' chiederei a tutti gli elettori che hanno votato per il movimento alle europee di iscriversi online sul sito del movimento (ovviamente chi non e' gia' iscritto).. in questo modo potrete verificare almeno in grandi linee il numero di persone.. l'ordine di grandezza dovra' corrispondere ai 5800000.. boh.. sara' che sono paranoico ma x me c'e' puzza di broglio elettorale da parte del pd-l..
  • mario dal molin 3 anni fa
    grazie di esistere
  • Stefano Buratti (bubupatti) Utente certificato 3 anni fa
    Purtroppo nel pd c'e di tutto compresi i serpenti mafiosi riciclati e trasformisti di forza italia ....era da immaginare che avrebbero vinto. Ma Beppe è un Messia ,non esiste Messia non perseguitato e screditato è l eterna lotta tra il bene e il male . il male ha il sopravvento nell immediato ma col tempo soccombe e di solito in maniera cruenta........cosi sia
  • Alessandro Sparagni Utente certificato 3 anni fa
    Analizzando i risultati, direi che il movimento ha complessivamente tenuto, la percentuale persa rispetto alle politiche, consiste secondo me in una parte di elettorato che rappresentava alle politiche un voto di protesta, se poi consideriamo che a queste votazioni la lista tsipras ha preso più del 4%, probabilmente se non fosse stata presente, gli elettori di questa lista avrebbero sicuramente votato il movimento.Pertanto facendo due calcoli avremmo ottenuto un 21,16%+ 4% = 25,16 che confrontato con le politiche lo ritengo un risultato più che positivo
  • Rodolfo Valentino 3 anni fa
    Caro Beppe...solo un appunto...premetto che condivido molto del tuo programma e dei tuoi impegni...ma solo una cosa giusto per puntualizzare....hai citato spesso la massoneria quale complotto ed i massoni quale pericolo per la società civile...ora volevo solo dirti...che Kipling, da te citato, è stato un famosissimo massone! Non tutto il male vien per nuocere!
  • margesimpson 3 anni fa
    Ho passato una bruttissima giornata e avevo anche una gran voglia di piangere perché appartengo ad un popolo di pecore che per pochi spiccioli, che forse nemmeno vedrà mai, si è venduto al peggio del peggio! Siamo veramente inqualificabili, siamo tutti dei Tafazzi se non abbiamo capito...ma, un momento, invece è proprio il contrario che è accaduto: c'è chi ha capito tutto ed ha avuto paura, sì paura di doversi confrontare con qualcuno che le cose che promette in campagna elettorale poi le fa, mantiene le promesse e quindi sarebbero successi fatti inenarrabili. Quello che è successo è solo frutto della loro paura di doversi poi confrontare con persone vere, oneste, sincere: hanno perso l'abitudine di relazionarsi con la realtà e con l'onestà, anche le persone comuni hanno scambiato l'onestà per disfattismo ed hanno dato una mano al malaffare votando ancora una volta per chi ci sbeffeggia ogni giorno sapendo di restare impunito. Questa non è stata una sconfitta, ma la conferma che chi ha ostacolato il M5S aveva ed ha ancora paura che si realizzino le promesse fatte: niente ruberie, niente TAV, tutto alla luce del sole, meritocrazia ed opportunità, referendum senza quorum, cancellazione di Equitalia, insomma tutto quello di cui normalmente il M5S si occupa. Intanto il messaggio che è passato è che il M5S non ha fatto nulla in questo anno e purtroppo la gente ci crede perché la tv non dice la verità e la gente guarda la tv, non il web, quindi un semplice consiglio: più visibilità ai ragazzi che lavorano ogni giorno ed ottengono risultati che passano inosservati ai più, occultati da una stampa serva e lecchina!!! Perché non creare una tv o mandare "La Cosa" sul digitale terrestre? Sono amareggiata, ma molto fiduciosa, dobbiamo continuare a lottare. W M5S!!!
    • Mara Saccone 3 anni fa
      Condivido la tua amarezza e tutti i tuoi commenti, Ciononostante ho ancora più voglia di lottare. Andiamo avanti ma utilizziamo anche un pò dei loro sistemi. E' il solo modo di infinocchiarli.
  • Francesco Granelli 3 anni fa
    Grazie a voi per la coerenza e l'onestà.Per questi due motivi voterò sempre il moVimento! Comunque siamo ancora forti,molto forti! Continuate così! Un abbraccio
  • Alessandro Sparagni Utente certificato 3 anni fa
    Non preoccupiamoci del risultato,piuttosto facciamo conoscere all'opinione pubblica attraverso i media, tv, radio, giornali, la squadra fantastica dei nostri eletti al parlamento europeo,a confronto gli eletti del PD sono ridicoli, vedi Moretti o Picerno.
  • Stefano Ricciuti Utente certificato 3 anni fa
    Gli Italiani hanno dimostrato ancora una volta che: 1) credono a tutte le palle che gli vengono dette, evidentemente c'è carenza di vera informazione o non se la vanno a cercare 2) hanno perduto la moralità da tempo: l'hanno fatta passare liscia a un furbetto (mica tanto ebetino) che si è comportato in modo platealmente sleale col suo predecessore. Per me fosse anche stato il più bravo statista del mondo sarebbe bastato questo per renderlo non idoneo per il ruolo. 3) la fetta di chi vuole compiere illegalità di ogni tipo si conferma enorme, come dimostra il risultato di FI. Una delle cause del calo del consenso forse è nel fatto che molti hanno percepito che il movimento volesse portare l'Italia fuori dall'euro, il che fa certamente paura perché se fosse realtà tutti i nostri risparmi sarebbero carta straccia e non si può dar torto a chi ha avuto paura. La mia proposta è che nel programma si elimini la questione del referendum sull'euro: un tale referendum è ridicolo: gli Italiani non hanno le competenze economiche tali da poter capire se è meglio avere l'euro o la lira. Far decidere al popolo è come fare testa o croce!! E' assurdo proporre un referendum su materie in cui il popolo non ha le conoscenze né le competenze per decidere. Non è dall'euro che bisogna uscire: l'euro ci consente di conservare il potere di acquisto e di comprare l'energia e le materie prime dall'estero di cui siamo importatori e senza le quali le aziende non potrebbero funzionare e non sarebbero concorrenziali. E' il debito da eliminare non la moneta! Bisogna decidere di non pagare più il debito perché è immorale: ormai si ha un trasferimento netto dei risparmi delle famiglie alle finanziarie, alle banche e ai fondi comuni internazionali. Un altro motivo della non vittoria (non direi proprio sconfitta) mi sembra la carenza di candidati competenti in economia. M5S avrà certamente voti in più alle prossime politiche perché le promesse del furbetto si mostreranno vane.
  • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
    ci hanno fregato ,nella mia sezione erano tutti del PD .Beppe ricontiamo le schede !!!!
  • marco fortunato 3 anni fa
    Forza ragazzi... noi miglioriamo la mira, al resto ci penserà renzi
  • luisa righini 3 anni fa
    ti ho votato ma per le europee non l'ho fatto xkè non sei stato kiaro sul voler uscire dall'euro e dall'europa il mio voto è andato a Salvini sono diventata un euroscettica
  • Leonardo I. Utente certificato 3 anni fa
    Mi viene quasi il sospetto che siano stati fatti brogli elettorali. Il risultato è davvero inaspettato. Tuttavia io l'ho sempre detto: andare di più in tv, aprire sedi fisiche dei partiti, avere rappresentanti di lista che a queste elezioni erano così pochi. E soprattutto essere più antieuro più che sbattere i pugni. La tv vince sul web ancora. E non scomparirà: è rapida in 3 secondi accendo e scelgo il canale. Il web è lento, il pc lo devo accendere, si deve caricare, spesso devo digitare la password o la connessione, devo collegare la batteria, stanca gli occhi, causa problemi alla schiena. D'accordo è il futuro, ma non sostituirà mai la tv in maniera dominante. Ad es. non allearsi con Le Pen potrebbe essere un errore. Dicono che sia dell'ultra destra, in realtà quello dell'accentramento/decentramento dei poteri era una discussione che avveniva anche a sinistra, durante la formazione dell'Europa. Contro l'invasione degli immigrati, o la difesa del matrimonio tradizionale, non mi sembrano temi da ultra destra. Sono temi sui quali ci possono essere punti di contatto. Inoltre aggiungo che inneggiare Berlinguer (che io stimo moltissimo), senza un altro nome di pari elevatura ma della destra ha fatto votare i delusi di FI a Renzi, piuttosto che M5s. Così come il dire che il comunismo è stato applicato male e il capitalismo è disumano. Personalmente ammetto il libero mercato, ma con l'obbligo del valore sociale, cioè distribuire ricchezza e benessere alla collettività, non solo per benessere personale. Quindio sarebbe stato piu corretto dire comunismo e capitalismo sono falliti, il socialismo è l'unica via giusta. Ora la Dc è di nuovo al potere, e non ha nulla a che fare coi valori del Vangelo, ahimè. Tuttavia Beppe non ti abbattere, alle prossime nazionali, quando vedranno che Renzi avrà fallito la bolla si sgonfierà, e non potranno mettere il M5s nello stesso calderone, perchè oggi è il peggior sconfitto, secondo loro. Bisogna parlare agli over 60. Un abbraccio!
  • SALVATORE CIOTTO 3 anni fa
    Ho letto un commento di Di Maio dopo il risultato delle elezioni, e devo dire che mi ha emozionato la sua grinta, la sua coerenza, la sua perseveranza! non nascondo la mia grande delusione di avere al governo ancora queste persone che hanno straziato l'Italia, sono deluso di condividere questo paese e la mia vita con il 40% di persone, chiedo scusa se li apostrofo "popolo bue", che vedono in questi ipocriti la ragione di mantenerli al governo permettendogli di esercitare la loro incapacità ad amministrare tra corruzione e indagati, creando nella società differenze economiche abissali. CHE DELUSIONE!!! Non meritiamo di avere questi rappresentanti al governo dopo tutti gli sforzi che stiamo e che stanno facendo i cittadini del M5S. Istintivamente dopo aver visto i risultati avevo fatto il pensiero di suggerire di non restituire più i soldi del loro stipendio e di non rifiutare i rimborsi elettorali, tanto con questo popolo bue è tutto sprecato. ma dopo aver letto la sua lettera.. proviamo a continuare sulla strada dell'onestà, della coerenza ed essendo la più irta, non resta che perseverare. VINCIAMONOI!!! speriamoooooo
  • Vincenzo Di Gennaro 3 anni fa
    Per sempre M5S
  • Annalisa Bonora 72 3 anni fa
    Oggi Il mio risveglio È stato con le lacrime agli occhi per il continuo non capire della gente che solo con l'onesta' si puo cambiare il mondo Teniamo duro Questo movimento è la mia speranza Forza ragazzi!! Adesso più di prima 5 stelle per sempre
  • Antonio Biscuso (prolasso) Utente certificato 3 anni fa
    Visto che sono costretto, ora, a saperti leader, Beppe, avrei preferito sentire qualcosa in più sui 17 Cittadini che saranno al Parlamento Europeo e cosa faranno, cosa faremo. Che finalmente siamo anche lì dentro. Avrei preferito sentire più positività in quanto al risultato e più oculatezza riguardo al voto. A Lecce tra i Rappresentanti di Lista M5S si sono iscritte persone insite nell' organigramma nazionale di Democrazia Cristiana per le Autonomie. Beppe, credi che 20 punti percentuali non siano margine da brogli? Avrei preferito usassi le parole di Re Leonida a ogni Spartano invece di Kipling.. per mandare un messaggio agli elettori e/o attivisti.. 'RICORDA CHI ERAVAMO'
  • Francesco Fiorentino 3 anni fa
    Per la cronaca... il PD è stato votato dal 20% degli aventi diritto al voto, non dal 40%. non ce lo dimentichiamo... Renzi l'ha votato chi lo voleva votare, il restante 80% ha votato qualcun'altro o non ha votato proprio... Può cambiare tutto nei prossimi mesi... Il problema è che la gente non si informa e si fa incantare dai soliti tele-imbonitori. Pensiamoci noi ad aprire loro gli occhi, senza prepotenza, senza supponenza, con i giusti toni, con calma, imparando dai nostri errori. Dati, numeri, testo delle leggi, promesse mantenute o sbugiardate. I fatti sono totalmente dalla nostra parte. Mutiamo la delusione in energia attiva. Forza! Non voglio pensare davvero che gli italiani siano così allocchi da chiudere l'era Berlusconi e inaugurare l'era Renzi.
  • concetta pieri 3 anni fa
    MAREMMA MAIALA . non mi viene altro da dire. grazie BEPPE , ( faremo più noi che loro SONO SICURA).
  • Marco Favetti 3 anni fa
    A tutte le persone che hanno votato come me questo movimento, credo che la delusione sia stata molto molto forte. Per l'ennesima volta questa mattina mi sono alzato, dopo aver seguito fino alla 1 di ieri sera i risultati, con la rabbia ma soprattutto la vergogna di fare parte di questo paese. Lo dico con rammarico perchè questo paese stupendo, ricco di risorse naturali e storiche, non merita questo popolo, gente prevalentemente corrotta ed egoista senza un minimo di onestà morale ed intellettuale, col solo pensiero di salvare la propria pelle e quello che ha. Quello che mi fa riflettere di più, e credo molti di voi, è che l'onestà di cui si parlava soprattutto in questi giorni qui proprio non esiste. Io credo in questo movimento soprattutto per questa onestà che cerca di riportare, o meglio che prova a far entrare in questo paese, visto che credo non ci sia mai stata; e mi chiedo, e credo come molti di voi, come si può non votare un movimento che rinuncia a metà stipendio per ognuno dei parlamentari, che non prende i finanziamenti pubblici, che aiuta le piccole medie imprese ridando del credito, che vuole gente onesta e che decide per due mandati come dovrebbe essere in tutto il mondo. La mia riflessione o domanda, è ovvio che ha una risposta, come per molti di noi, e che pensiamo tutti che purtroppo questo paese sia pieno di persone corrotte, ignoranti ed egoiste, e non che ci sono i toni sbagliati o le parolacce o altro. Allora mi domando, quando vinceremo mai in questo paese con queste persone, come potremo mai vincere con le alleanze continue. E per alleanze dico non solo quelle che ci sono in politica, ma tutte quelle che viviamo tutti noi quotidianamente. Riflessione per tutti ovviamente, ma comunque ringrazio BEPPE, CASALEGGIO e tutte le persone del movimento, dalla prima all'ultima, che comunque mi hanno fatto sognare e tenere viva la speranza per il nostro futuro. Quindi VINCIAMOPOI con le buone o con le cattive di sicuro. Speriamo con le buone.
  • fabietto 3 anni fa
    Anch'io faccio parte dei quasi 6 milioni che hanno creduto nell'M5S, nella speranza di cambiamento. Sinceramente non pensavo che si arrivasse davanti al pd, ma che mantenessimo +/- gli stessi voti delle politiche. Se vogliamo ripartire da dove eravamo rimasti occorre a mio parere un po'di autocritica. Per come siamo fatti noi italiani non si può pensare di cambiare questo paese da soli, occorre trovare interlocutori. I toni apocalittici usati da grillo hanno contribuito a tener lontano dal movimento persone che potenzialmente potevano essere nostri elettori. Ci vuole più democrazia interna, non bisogna cacciare chi dissente dal capo solo perchè ce lo chiede il capo. Uno degli errori più grandi è stata la farsa dell'incontro renzi-grillo. Grillo ha sbagliato, doveva lasciar parlare renzi e incalzarlo con le nostre proposte, ovvero: qual è il tuo programma? sei d'accordo su questo ns punto? Se fai questo ti voto, se non lo fai non ti voto. Praticamente abbiamo dato la scusa a renzi per andare nelle braccia del caimano. Probabilmente lo avrebbe fatto lo stesso ma in quel modo gli abbiamo fornito un alibi. In Italia le elezioni si vincono con i voti delle casalinghe. Bisogna essere rassicuranti, non occorre gettare fango sugli avversari. Questa tattica non paga. L'unico che per 2 volte ha battuto il caimano è stato prodi, perchè col suo fare rassicurante ha mostrato di essere inclusivo. Se grillo avesse insistito sul fatto che nessuno deve rimanere indietro spiegando come solo lui sa fare che votando gli altri molti restano indietro forse non saremmo qui a leccarci le ferite o ad imprecare contro gli avversari. La grecia c'insegna che il cambiamento è possibile, li la troika e la partitocrazia sono state sconfitte. In francia un buffone che ha illuso i francesi è stato ridicolizzato. Crediamoci e lottiamo insieme per cambiare questo paese!!
    • giulia acerbis Utente certificato 3 anni fa
      Prodi ha vinto due volte perche' e' un vecchio democristiano... come Renzi del resto ;-)
    • alessandra pileri 3 anni fa
      Ciao a tutti.Domenica sera volevo piangere anch'io. Ma perche' gli italiani non vogliono cambiare? Hanno paura? Non puoi continuare a farti governare da gente che prende tangenti, rimborsi elettorali, che non fa pagare l'imu alla chiesa. I miei genitori alla fine hanno votato Pd per andare contro Berlusca. Vi giuro volevo chiudermi le orecchie. Hanno 75 anni e non hanno ancora capito che Pd e Fi sono la stessa cosa. Ragazzi abbiamo perso una battaglia ma non la guerra. Andiamo avanti per i nostri figli Vi prego teniamo duro.Bisogna andare di piu'in televisione a spiegare con calma i programmi e cio' che si e' fatto I giornali sono vergognosi!!!! FORZA 5 STELLEEEEEE UN ABBRACCIO A TUTTI
    • zannin Ginetta Utente certificato 3 anni fa
      anch´io la penso così. Quel 21% viene dai giovani i cittadini della mia etá +- 50ennni hanno problemi con gli atteggiamenti e le parole forti di Grillo e di alcuni esponenti, per non parlare di tutte le beghe interne che ci sono state. Spero che all´interno del movimento ci sia un momento di riflessione profondo. Ai ragazzi va la mia profonda gratitudine per la loro onestà e tenacia. Spero che queste doti venga no un giorno premiate. W i 5s
  • sabrina Nieri 3 anni fa
    avanti cosi'forza l' onesta' deve andare di moda.Grazie Beppe, coraggio, avevi ragione, e' una guerra, tutti contro. Le buone idee e la vera informazione, vinceranno!!!!
  • SEVERINO L. Utente certificato 3 anni fa
    Ho votato M5S perché c' erano e ci sono persone che non sono difese dallo Stato, quindi dall'attuale come dai passati governi. Qualcuno molti anni fa aveva detto "Quando uno Stato non difende i più deboli è destinato al fallimento" infatti a cosa serve uno Stato che difende i sani e i ricchi? Queste cose succedono solo nei gruppi che esercitano il potere a proprio uso e consumo, ergo vanno mandati a casa, con loro non si discute, loro sono sanguisughe che sfruttano il più debole, cambia la forma, ma sempre schiavi siamo, quindi con la lotta pacifica e il voto chi ancora adesso si lamenta e si fa fregare da loro aveva la possibilità di votare M5S e non lo ha fatto per paura del nuovo che tenta di avanzare. Noi vogliamo un mondo più pulito, non discussioni con i potenti e i delinquenti: è solo una perdita di tempo. Speriamo nella prossima pacifica rivolta democratica con gente che abbia capito meglio qual è la situazione reale di chi non sopravvive o ce la fa appena.
  • Luca Verona 3 anni fa
    Non sei affatto diverso dagli altri politici Beppe, - urli come loro; - spari promesse che poi non mantieni (ti ricordo che hai perso); - vai a porta a porta (a fare l'agnellino, dopo che hai sparato merda per mesi) Anzi sei anche peggio...vuoi fare processi popolari sommari, e magari concluderli con una bella impiccagione di massa? Non vuoi fare compromessi con nessuno??? Beppe, la vita "normale" è fatta di compromessi, con la compagna, con i figli, al lavoro, con gli amici... è la base della vita. Chi non accetta compromessi o si chiama dittatore, o prima o poi ammazza i figli, la moglie, qualcuno per strada. Sei un c......e! Avevi Bersani per le palle. Ti alleavi con lui, iniziavi a fargli fare quello che volevi tu, iniziando con cose che potevano o dovevano per forza accettare e poi se sgarravano li mandavi a casa e allora noi capivamo e forse ti capivano molti altri ed avresti preso un casino di voti. Invece no! O da soli o niente! E così si prendono le sberle. E smettila di dare la colpa agli elettori. La colpa è solo vostra e del vostro modo di NON fare. Un amico del PD era convinto che foste pari qualche giorno fa. Io ero sicuro che avreste perso. Sai perchè? Perchè nel 2012 vi avrei votato, stavolta proprio NO.
    • Sergio Dolci 3 anni fa
      Concordo al 100%. Stessa cosa anche per me.
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    ti ricordi beppe? loro non molleranno mai( ma gli conviene?)...noi neppure! Beppe il pd per arrivare al 40% deve aver avuto un aiuto "esterno".(chiedere a minniti ex ds come funzionano queste cose). In nome della trasparenza faremo chiarezza anche su questo. Renditi conto che gli italiani avrebbero eletto una Picierno. E ho detto tutto. Forza e Coraggio! ps:grazie!
  • Andrea A 3 anni fa
    Grazie a Voi.. Non mollate. Noi non molliamo.
  • Roberto Soggia 3 anni fa
    Tu ringrazi noi??? Beh te lo sei proprio cercato BeppeLeggio, ma Vaffangoal! Siamo noi a ringraziare Voi. Siamo tutti noi che veramente crediamo in qualcosa di migliore assieme a voi a stare uniti, insieme, soprattutto in questo momento. Che cazzo ti credevi…che fosse una passeggiata. Quando il gioco si fa duro…i puri…continuano a giocare. La resa non è nel nostro credo. Promessa e non minaccia: se tu o berrettino, o la Taverna o di Battista o Di Maio o chicchessia di Voi fa un passo indietro…cazzo…vi vengo a prendere. In alto i cuori. Solo i duri solo i forti. Un abbraccio a tutti e grazie…sognare assieme a 8.000.000 di persone è straordinario…per il resto…c'è MasterCard.
  • mario marini 3 anni fa
    Cara Caterina, sono per lo piu' anziani e lo sanno benissimo. Anche io e altri abbiamo avuto per diversi motivi la stessa esperienza, abbiamo visto una sfilata continua di anziani, spesso malridotti, con bastoni, stampelle sedie a rotelle o abbarbicati su parenti che li accompagnavano. Sanno benissimo che nel giro di pochi anni lo zoccolo duro del loro elettorato si dimezzera' e sanno anche che tra i giovani non attecchiranno. Il piano che garantira' la continuazione di questa falsa democrazia e' lo jus solis, ovvero l'importazione di elettori. Poco importa a loro se ci saranno fatalita', le chiamano collateral effects. Piuttosto, visto che giovani a votare non se ne sono visti molti sarebbe bello capire l'eta' media dei votanti.
    • Nai A. Utente certificato 3 anni fa
      Be io sono uno dei "ius soli"di cui parli, ma non mi sento assolutamente un mezzo di scambio per la disonestà e per lo disfacelo del mio paese, che poi è anche il tuo.. Per me l'Italia è anche il mio paese, una meraviglia che mi ha dato tanto nella vita e che potrei ripagare con la vita se ci fosse bisogno. Purtroppo gli tuoi italiani "ius sanguinis" capiranno il valore di quello che avevano, solo quando lo perderanno..
  • andrea favilla Utente certificato 3 anni fa
    Fiero di essere uno del m5s. Grazie a Beppe per il suo impegno e al lavoro di tutti i nostri parlamentari. Continuate così, date una speranza a chi vuole cambiare per il bene di tutti!!!
  • alessandro bortolato 3 anni fa
    ciao beppe faccio parte dei 5.804.810 che a votato in questo paese tanta gente non vuole il cambiamento la maggior parte sono venduti x 80 €uro se ne accorgeranno piu tardi grazie a te e i ragazzi del movimento anche se la strada e molto dura e lunga restate uniti avanti sempre saremo sempre vicino a voi w5***** non mollate
  • Nico D. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei ricordare a tutti che alle ministeriali dell'anno scorso il MoVimento 5 Stelle è IL PRIMO PARTITO a cui è stato RUBATO il governo grazie a Re Giorgio e Burlesconi. Questo è il motivo per cui alle europee "ha vinto" il PD: gran parte degli astenuti sono persone che credono che votare è inutile!! Mentre i CLini, gli evasori, i mafiosi hanno votato con ancora più convinzione della volta scorsa!
  • Roberto V. Utente certificato 3 anni fa
    Cari connazionali, trovo alquanto esilarante sentire Lupi...ringraziare i sui 1.200.000 votanti circa. Come è esilarante sentire Salvini ringraziare i suoi 1.700.000 elettori. Per non parlare di Toti e della Meloni. E tutti insieme sghignazzare per il "flop" del MoVimento con i suoi 5.804.841 elettori. Sono semplicemente patetici e continuano a non capire cosa succederà.....o prima....o poi. Ma succederà. Un cittadino in MoVimento
  • silvana . Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe e grazie a tutto i M5S, io faccio parte di quei 5 milioni 804810 e lo sarò sempre perchè mi rappresentate e perchè dal profondo del cuore desidero un mondo migliore e umano. Non mollate. La vita su questa terra non si può continuare a viverla in questo modo disumano e menefregista, pensando al proprio orticello e illudendosi di star bene. Questi risultati elettorali mi hanno rattristata e mi sono domandata, ma come possono gli italiani ancora proseguire su questa stessa strada che ci ha portato allo sfacelo e a far emigrare sempre di più i nostri figli? Però dico anche che il seme è stato immesso con l'onestà e la voglia di cambiare dei nostri ragazzi del M5S e quindi il buon esempio si allargherà e altri si uniranno a noi per un mondo migliore. Saluti a tutti.
  • Mauro Zerbini Utente certificato 3 anni fa
    Mi iscrivo nel giorno più duro perché comunque sono convinto che ilm5s sia l'unico movimento che è in grado di cambiare rotta a questo pese che è allo sbando
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 3 anni fa
    Prego. Ma guarda che non avevo molta scelta. Tra chi è pregiudicato ed ha governato questo Paese ingrassando le proprie aziende e facendo spettacolini a casa sua con ragazze con la metà degli anni della figlia più piccola e chi ha anch'esso governato, ha detto mai e poi l'ha fatto, a chi sbandiera di rottamare e ci va al consiglio dei ministri, a chi dice di aver dato 80 euro ma mi "rimodula" la detrazione per il coniuge, a chi fa le leggi elettorali con il pregiudicato di cui sopra... ....mi dici che cosa cacchio potevo mai votare? Il problema è: "Italiani, ma cosa vi devono fare per smetterla di votare quelli che dissanguano e si arricchiscono in maniera truffaldina e pieni di privilegi?" ...
  • Marco Piccinini 3 anni fa
    Lo dissi un anno fa. Lo ripeto ora. In politica non contano le intenzioni ma i fatti. Cpndannarsi all'opposizione per mera "Coerenza" è stata una scelta perdente. Inutile appellarsi all'immaturità dell'elettorato. Sa tanto di vecchia politica, assomiglia ai discorsi ripetuti alla nausea da gente come D'Alema e Bindi. Dopo un'alluvione bisogna avere il coraggio di indossare gli stivali, sguazzare nel fango e rimboccarsi le maniche. Altrimenti si resterà nel fango per sempre. Beppe Sveglia. Basta proclami. Basta insulti. E' il momento di fare. Costi quel che costi. Altrimenti alle prossime elezioni l'Ebetino (come lo chiami tu) vi spazzerò via e con voi spazzerà via anche il sogno di milioni d'italiani. SVEGLIAAAAA !
    • Marco Piccinini 3 anni fa
      Caro Thomas, un vecchio detto recita "chi ha tempo non aspetti tempo". Forse a molti elettori del M5S aspettare va bene, ma alla maggioranza degli Italiani no. E poi, aspettare per veder fallire l'avversario ? Il tanto peggio tanto meglio ha guidato la politica Italian negli ultimi 20 anni e sarebbe l'ora di finirla. Restando seduto sulla sponda del fiume il M5S non vincerà mai. E se Beppe non lo capirà la prossima volta il colpo sarà ancora più duro
    • thomas p. Utente certificato 3 anni fa
      Per me hai ragione solo in parte... quando Renzi non potrà mantenere le promesse fatte e la massa di giovani che ora non sta votando, forse sarà più propensa ad esprimersi attraverso il voto... se il M5S avrà continuato ad essere coerente... credo che si vedranno i risultati che ieri sono mancati... è solo un'opinione, beninteso, ma mi sembra ragionevole
  • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
    Carissimo Gianroberto. Adesso sarebbe ora di darsi una regolata. Tu hai fatto il blog ,pero adesso (se possibile), non vorrei piu' trovarmi tra i piedi tutta questa spazzatura (troll) Spero che trovi la maniera di rendere il Blog piu' trasparente e responsabile. OK vuoi scrivere sul Blog :nome e cognome ,telefono (non so se e fattibile) e numero di codice fiscale (non si sa mai). Premessa ,che se io vado a rompere il cazzo al Giornale ,ci metto nome e cognome e loro sanno chi sono. Giusto ???. Allora adesso (ci lecchiamo le ferite),ma dopo dobbiamo metterci al lavoro e giustappunto ,niente troll. Perdiamo un sacco di tempo ,dobbiamo capire cosa abbiamo fatto e dove abbiamo sbagliato . Adesso dobbiamo tirare fuori i coglioni. Farange in UK a vinto ,ma ha impiegato molto tempo. Beppe un abbraccio (e non fare il mona) Ciao .....lello
  • Maria L. Utente certificato 3 anni fa
    Non mi stancherò di ringraziare Beppe e il movimento 5 stelle. Andiamo avanti.
  • marco di federico 3 anni fa
    io dico che i conti non tornano.Vedendo le piazze riempite da Grillo e quelle svuotate da Renzi questi numeri non mi convincono affatto,il distacco se anche doveva esserci non poteva essere così netto,qualcosa non và.Sarebbe interessante chiamare tutti i sostenitori a dire si io ho votato cinquestelle su questo sito per confrontare se i numeri risultano, senza impegno chiunque abbia votato cinquestelle può lasciare nome e mail dicendo si io ho votato cinquestelle.
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      io spero e prego di riuscire a fare luce su questo risultato troppo strano c'erano dietro queste elezioni degli interessi grossissimi tipo poter continuare il magna magna dell'expo, l'acquisto degli f35,il non toccare le pensioni d'oro e i privilegi della casta,i rimborsi elettorali che non si vogliono restituire essendo illeciti e illegittimi, il conflitto d'interessi del grande pregiudicato evasore, allontanare le elezioni al 2018 (e anche più in là) ..............ecc ecc
    • sergio malgeri 3 anni fa
      sono assolutamente d'accordo,dovremmo certificare le nostre preferenze anche con un'autocertificazione in cui dichiariamo liberamente la nostra preferenza di voto con prova d'identita',e sono certo che i risultati raccolti sarebbero diversi.anche a me i conti non tornano....
    • massimo s. Utente certificato 3 anni fa
      anche io la penso cosi' ho seguito tutte le piazze in streaming il 18 ero a verona e conosco gente che si e' stancata e ha votato il 5 stelle anche io dico che i conti non tornano eravamo circa 8 milioni e poi ? strano molto strano
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      dimentichi i brogli elettorali il voto di scambio l'ignoranza della povera gente, la corruzione di tanti, la connivenza del Vaticano con il potere che manovra una sacca di voti, la mafia la camorra la ndrangheta e la massoneria................per fortuna queste cose oggi non ci sono più
    • Marco Piccinini 3 anni fa
      Berlusconi non ha mai riempito le piazze. La DC non ha mai riempito le piazze. Il PC per decenni riempiva le piazze ma perdeva le elezioni Le elezioni in Italia si vincono conquistando la gente comunce. Quella che resta a casa !. Quando imparerete ? Non lo so, ma tenmo... troppo tardi
  • maurizio pelucchi 3 anni fa
    NON ROVINIAMO TUTTO.I FINI SONO GIUSTI MA I MODI E LE STRATEGIE SONO SBAGLIATE.. SPIEGO PERCHE': perchè un conto è cercare solo il voto dei giovani e allora il linguaggio aggressivo e il vaffa funziona, un altro è cercare i voti di moderati o pensionati o lavoratori di 40/50 anni. Insultare l'avversario non serve, danneggia e basta. Chiamare Ebetino o PsicoNano può far ridere i giovani ma dà l'impressione ad altri di essere arroganti. Se poi si ricevono insulti fare come diceva Madre Teresa: "fai il bene e non ti ringraziano? Non importa fai il bene." Non tirare in ballo immagini o eventi che ricordano periodi bui perchè questo spaventa la gente di una certa età (evitiamo immagini come Auschwitz o nomi come Hitler). Andare senza timore nei talk show. Non andare dà l'idea che il M5S non abbia argomenti da ribattere e quindi alla fine ci danneggia. Scrivere sul blog quello che si fa in Parlamento non basta... ALMENO META' DELLA POPOLAZIONE GUARDA SOLO LA TV E I GIORNALI. Andiamo nel talk e senza urlare nè dare degli ebetini MOSTRATE QUELLO CHE NON FANNO GLI ALTRI. Fate vedere con carte alla mano e verbali delle assemblee cosa cerchiamo di fare per il Paese. FACCIAMO CAPIRE ALLA GENTE CHE NON FREQUENTA I BLOG CHE SIAMO ONESTI E GIUSTI MA NON VENDICATIVI. CHE VOGLIAMO SOLO APPLICARE LA LEGGE E TENERE FUORI DAL POTERE I LADRI E I CORROTTI. PENSIAMO D'ORA IN POI SOLO A DENUNCIARE IL MALAFFARE NON SOLO SUL BLOG MA SU GIORNALI E TV ANCHE SE DI VESPA O SANTORO O FLORIS. Dobbiamo batterli sul loro stesso campo e usando i loro mezzi e senza urla e insulti. Metterli in crisi mostrando le loro ipocrisie e incoerenze. Infine evitiamo hastag come vinciamonoi. Semmai: megliopochimaonesti! Infine non date vostri stipendi a fondo di garanzia del governo perchè non andrà a chi ha davvero bisogno (danno solo a PMI sane e non a quelle segnalate in Centrale rischi che sono quelle che hanno davvero bisogno). Fate selezionare a vostri attivisti chi ha bisogno davvero.E loro porteranno voti
    • Fabio L. Utente certificato 3 anni fa
      Ottimo commento! Sottoscrivo in pieno. Aggiungo che bisogna essere ancora più incisivi sul fact checking e nel mostrare cosa si fa..Per esempio: cosa aspettiamo a presentare la benedetta legge elettorale? Non possiamo depositarla dove si deve ne parlamento e poi andare da qualcuno dei big in TV e sfidare il PD a votarla? Attenzione poi a continuare a scrivere e a dire che si fa questo e quello senza dimostrarlo veramente..Faccio un esempio: anzichè sbandierare il mega assegnone a ogni versamento di contributi restituiti...mettiamo on line la contabile del bonifico..sai quanta gente mi ha detto: "possono scrivere quello che vogliono come cifra tanto poi chi controlla?"
  • TERESA PANCERZ 3 anni fa
    LEI HA PERSO ,PERCHE DICEVA LA VERITA ,E ITALINI CI SONO VENDUTI PER 80 EURO ,LO AUQURO MOLTA PAZIENZA ,NON SARA FACILE CAMBIARE MENTALITA DEI ITALIANI,
  • Marica Cerasa 3 anni fa
    Grazie a voi di tutto quello che avete fatto, che state facendo e che farete; mi avete dato una cosa in cui credere. Non molliamo MAI!!!!
  • gianni b. Utente certificato 3 anni fa
    Non dimentichiamo: secondo partito in termini assoluti ! Un dato eccellente per proseguire.
  • Jacopo Menghini 3 anni fa
    Febbraio 2014, Grillo: "Saremo un pochino meno, ma molto più coesi", una frase profetica, da sottolineare e condividere soprattutto adesso. Bisogna serrare le fila e ripartire da quei 6 milioni di voti, una base da mantenere, giorno per giorno, viva, volenterosa e compatta. La strada è in salita, ma attivi insieme sarà meno scoscesa di quanto appaia.
  • murat. 3 anni fa
    Se coerenza, competenza, onestà, realismo, responsabilità, serietà e trasparenza contano poco, sono una opzione e non vanno di moda - ne prendiamo atto - ma continueremo le battaglie, la lotta affinché siano vincenti.
  • Luigi Vaia 3 anni fa
    Grazie. Insistete.
  • AnnaMaria Finello 3 anni fa
    Sono una pensionata fiera di aver votato Movimento 5Stelle, non è vero che i pensionati non vogliono cambiare perché molti di quelli che conosco hanno votato come me. Non era pensabile raggiungere il 40% ma il 22% per un movimento nato da poco è tantissimo anche considerando che erano votazioni per l'Europa e non Politiche.In fondo è il secondo partito d'Italia. Tanti mugugnano che il Movimento 5Stelle doveva accettare di entrare nel Governo per fare di più senza rendersi conto che se uno ha un barile di merda e decide di entrare per pulirlo dall'interno diventa inevitabilmente merda anche lui. GRAZIE BEPPE CONTINUA COSI'
    • gabriella v. Utente certificato 3 anni fa
      Anch'io sono pensionata e sono d'accordo. Credo che parecchi ex PD e SEL alle ultime politiche abbiamo votato M5S (come del resto ho fatto io..)e ora abbiamo voluto dare al PD una nuova possibilità: se ne pentiranno e ritorneranno qui.. ci vuole un po' di pazienza... e da noi mi piacerebbe leggere meno insulti, meno spocchia, meno messaggi deliranti. Non tutti quelli che hanno votato PD o altri partiti sono in malafede o stupidi: hanno solo bisogno di un po' di tempo ancora. Non si invita la gente in casa propria gridando insulti nella tromba delle scale!
  • Giovanni R. Utente certificato 3 anni fa
    Prego. Ho apprezzato il cambiamento della strategia di comunicazione avvenuto in questi ultimi mesi. I parlamentari del M5S mi sono piaciuti in TV. Purtroppo, a mio avviso, sono stati commessi alcuni errori. E non appena facciamo un errore, loro lo riprendono e lo mandano ciclicamente nei loro tg e talk show. In particolare, sono stati forniti (stupidamente direi) una serie di assist alla tesi dei nostri nemici "Grillo e Casaleggio sono dei dittatori sanguinari", e mi riferisco alle frasi riguardanti la volontà di processare tutti i vecchi politici e i giornalisti una volta al governo, o alla storpiatura del motto posto all'ingresso dei campi di concentramento nazisti con la conseguente polemica con la comunità ebraica. Non possiamo commettere errori, soprattutto se i mezzi di informazione sono schierati in grandissima parte con loro. Beppe io non sono nessuno per dirti di non andare in TV (ti dobbiamo tutto), però renditi conto che, se ci vai, i TG e i presentatori dei talk show poi fanno in modo di parlare solo di te, e fanno passare l'idea che il M5S sia solo Beppe Grillo che urla e insulta. Fossi in te continuerei a insultare e sputtanare questi ladri attraverso il blog, e girerei l'italia nei teatri facendo spettacoli a pagamento, lontano dalle telecamere, e non andrei più in TV e nelle piazze.
    • Giovanni R. Utente certificato 3 anni fa
      Aggiungo alla serie di assist anche la "Gita su Roma". Cazzo. Ma come vi è saltato in mente? ci danno dei fascisti e voi vi fate scappare una frase del genere...
    • Gianni M. Utente certificato 3 anni fa
      Scusa caro amico se ti smentisco ... io non volevo andare a votare, non avevo voglia e sinceramente ne ho piene le palle di votare .. poi ho sentito Beppe a Porta a porta e mi sono ripromesso di fare un altro sforzo sono andato è ho votato il movimento se non lo vedevo e non lo ascoltavo col cavolo che perdo ancora 1 solo minuto per loro. Ciao Gianni
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, e grazie a tutti i ragazzi del movimento. Non è facile cambiare questo paese, ma Beppe, ricordati di 5,8 milioni di persone che vi hanno votato, e lo hanno fatto con convinzione, per cui andiamo avanti. Grazie anche perché , e' la prima volta forse che un uomo dopo le elezioni dice: abbiamo perso. Avevo sentito negli ultimi anni passati di tutto, anche un Non abbiamo vinto. Noi siamo diversi anche in questi momenti.
  • andrea bombonati 3 anni fa
    quanti commenti di cittadini molti li condivido totalmente molti solo in parte molti per nulla.cos' e'giusto che sia, ci vuole un confronto uno scambio di idee.poi dobbiamo oggettivamente prendere il miglior consiglio,pensiero anche critica da ogni persona elaborare il tutto per sviluppare un programma e divulgarlo.Questo e'il 5s ,quasi sei milioni di italiani me compreso lo apprezzano(e nn sono pochi)..piu italiani si sono apPrezzati ad altri,prendiamo atto,ma quelli che nn si sono nemmeno degnati di esprimere la loro idea ? Perche ? chiedo a lor signori,comprendono cosa significa l'astensione? sento dire da chi per scelta nn e' andato a votare:sono tutti uguali,nn cambia niente..beh penso: lor signori, avete perso un'opportunita'nel mov.5s...cosi' e' se vi pare...adesso vado oltre e domando a tutti una cosa. cosa ne pensate di un eventuale voto nn segreto ? eh? Figata ! che chiunque possa controllare l'andamento dei voti da casa ,con un banale pc,fantascienza? Noo fattibilissimo! e senza tutti i COSTI(ed Incertezze) che comporta l'attuale sistema.come? pensateci un attimo ad oggi tutti noi da un comune tabaccaio paghiamo bollette,canoni,bolli,giusto? lo stato e'sicuro di questo sistema,allora perche nn presentarsi in questi luoghi con codice fiscale numero tessera elettorale ed esprimere il proprio voto,o nn voto se volete,comunque documentabile e verificabile anche dall'elettore stesso..EH!? state certi che questa idea ce la copia il pdl..
  • Renzo Ricciardi 3 anni fa
    Ogni alba non è per forza serena, come pure ogni tramonto, ma ad ogni tramonto segue sempre un'alba. Noi popolo del M5S siamo ancora all'alba della nostra storia. Oggi è un po' nuvoloso, ma il sereno è sempre nei nostri pensieri, nella nostra volontà e nella nostra tenacia. Non deve esistere la delusione ne tanto meno la rassegnazione. Non appartengono al nostro movimento! Grazie a tutti voi per esserci e per aver votato! Vinciamo poi! Abbiate fiducia nell'onestà e nella sincerità. Vi voglio bene!
  • Gianni M. Utente certificato 3 anni fa
    Scusa Beppe pensaci un momentino ... rifletti .. qual'è la punizione più dura che potresti dare a gli italiani che hanno votato ?? Anche Dio quando ha visto che l'umanità non meritava ha fatto venire il diluvio universale ... se vuoi anche tu (Beppe) puoi far piovere ... se ti interessa chiedimi come. Io sono ignorante non ho studiato, ho la terza media faccio un sacco di errori e non sono molto intelligente però forse qualcosa potrei dirti ... ciao Gianni
  • Giorgio G. Utente certificato 3 anni fa
    Sicuramente è chiaro che per vincere in italia non conta essere onesti e avere buoni propositi ma bisogna essere machiavellici. Le promosse buttate lì l'ultimo giorno delle elezioni contano, perché agli italiani piace credere alle cose positive piuttosto che guardare in faccia la realtà. Poi bisogna evitare di sparare a 360°, i nemici vanno affrontati uno alla volta. Per quanto giusti, ho trovato deleteri i continui attacchi a napolitano, perché una fetta degli italiani non capisce un cavolo di costituzione e magari gli sta simpatico il presidente della repubblica. Lasciamo perdere la canzone di Fabrizio Moro contro napolitano, non si può fare una cosa del genere l'ultimo giorno di campagna elettorale, è stata usata per attaccarci e ha causato una perdita di voti. Bisogna prendere qualche professionista della comunicazione per evitare 'ste cazzate. Anche tutta la questione di Berlinguer è stata un autogol perché ha sicuramente allontanato i simpatizzanti con ideologie non di sinistra, bisogna evitare di schierarsi a destra o a sinistra. Inoltre un Casaleggio convalescente non doveva salire sul palco, bisogna presentarsi al pubblico forti sia con le parole che fisicamente. Invece ho trovato ottimi gli interventi dei nostri deputati. Insomma, in definitiva bisogna usare un po' di risorse economiche per prendere professionisti della comunicazione per evitare di fare errori strumentalizzabili.
    • Giorgio G. Utente certificato 3 anni fa
      Rendetevi conto che sto sentendo ora che dei cittadini, normali cittadini, hanno querelato privatamente Fabrizio Moro per la canzone contro napolitano....come volevasi dimostrare questo fatto ha sicuramente fatto perdere voti. Ci vuole più organizzazione e più controllo sulla comunicazione. Io ho l'impressione proprio che nell'ultimo giorno di campagna abbiamo perso qualche punto percentuale per nostri errori.
  • daniele agosti Utente certificato 3 anni fa
    Grazie lo stesso Beppe e grazie Gianroberto,sempre più orgoglioso di aver votato M5S,siamo la seconda forza,saremo la prima alle prossime politiche,che arriveranno molto presto,l'ebetino nn dura.In alto i cuori!
  • Hachiko ^_^ Utente certificato 3 anni fa
    sono una di quei 5.804.810 e, a mia volta, dico "Grazie". continuiamo sempre... il più onestamente possibile
  • antonio esposito 3 anni fa
    Grazie Beppe, per avermi fatto sorridere da giovane... e per avermi fatto riflettere da adulto... non conta il risultato di ieri bisogna rialzarsi e continuare e poi....a riveder le stelle!! forza M5S !!!!!
  • Paolo R. Utente certificato 3 anni fa
    Lascia perdere il Maalox Beppe! E' pieno di alluminio!
  • Fabrizio Borgianini Utente certificato 3 anni fa
    Sempre M5S!! Grazie Beppe!!Noi non molliamo!!
  • arrigoni 3 anni fa
    a proposito.... ma xchè sconfitta o trambata o debacle ? M5S è il secondo "partito" italiano con 100% di persone non inquisite, che si sono tagliate lo stipendio e non prendono finanziamenti pubblici C'è da esserne FIERI ! Non capisco lo sconforto Bisogna essere tristi per essere onesti ? mah! io non direi ...
  • Antonella Contini Utente certificato 3 anni fa
    ciao a tutti i grillini, che TRANVATA!.... Non è importante quante volte si cade, l'importante è sapersi rialzare; non dobbiamo arrenderci, tanto le bugie hanno le gambe corte, vedremo cosa saranno capaci di fare per il bene del paese, sono felice di aver dato il mio voto al movimento e ringrazio le persone che ci rappresentano, grazie a voi l'omino ONESTA' dopo tanti anni è riuscito ad entrare in parlamento non è poco siete la nostra speranza.GRAZIE per l'impegno non MOLLATE fate la differenza il che non è poco
  • caterina 3 anni fa
    Ieri sono stata tutto il giorno al seggio in un piccolissimo paese della Toscana dove il risultato era già scontato questo è il regno della peste rossa! però mi sono accorta che chi oggi canta vittoria è già nel passato.loro sono tutti vecchi!credetemi loro non hanno futuro,noi siamo il futuro,noi siamo il mondo nuovo che deve venire!loro sono al crepuscolo.noi siamo il futuro!
  • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe ,Farange ,ha impiegato molto tempo. Gli inglesi e altra gente . Lecchiamoci le ferite . Saremo sempre piu forti . Grazie Beppe ,grazie Gianroberto Coraggio e......chi si ferma e perduto Un abbraccio al movimento
  • arrigonia 3 anni fa
    ma cosa avranno da brindare quelli del Vinciamo poi ? Boh Brindano per avere votato il vecchio sistema corrotto , per continuare a mandare in parlamento gente che prende 10.000 eur al mese e rimborsi a piè di lista ed anche partiti che spendono milioni in rimborsi elettorali ecc ecc ecc contenti loro ... brindate , brindate ... a settembre arriva la Tasi da pagare , meglio se brindate ora .
  • DOMENICA G. Utente certificato 3 anni fa
    G R A Z I E a Beppe e al M5S VINCIAMO POI Io ci credo,il cambiamento fa paura ma verrà
  • antonio la piano Utente certificato 3 anni fa
    C'è una vecchia battuta del compianto Alighiero Noschese che calza a pennello per l'occasione: a proposito delle vittorie elettorali della D.C. Noschese asseriva che la Democrazia Cristiana fosse come Orietta Berti: nessuno aveva il coraggio di dichiarare che l'aveva votata eppure la Berti vinceva tutte le gare canore. Lo stesso si può dire dell'attuale PD. Evidentemente alla maggioranza del popolo italiano piacciono le cose così come vanno adesso salvo poi lamentarsi nei discorsi con gli altri. Comunque il mio grazie va a tutti quei ragazzi del M5S che hanno creduto nel progetto del Movimento e che si sono battuti fino allo stremo delle loro forze. Non ho idea di cosa debba succedere a questo popolo affinchè tiri fuori un pò di orgoglio e di dignità ma ci spero ancora nonostante i miei 66 anni. Forza Grillo, Forza eletti del Movimento: gli italiani onesti sono con Voi.
  • viagia 3 anni fa
    "Cantava un grillo a sera cri cri cri faceva una serenata cri cri cri" BANG CHE BOTTA. IL GRILLO NON CANTA PIU'
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      come nella favola di pinocchio il grillo prende una martellata e sembra al burattino che l'abbia eliminato e si frega le mani dalla contentezza... poi quando capisce il valore di grillo un giorno che si ritrova alle strette supplica il grillo di venirgli in aiuto. Non si sa mai che un domani rivaluti quello che oggi deridi e scarti...........
    • raffaello visintin Utente certificato 3 anni fa
      pezzo di merda
    • DOMENICA G. Utente certificato 3 anni fa
      Era una pallottola a salve,CANTERA' CANTERA' alle PROSSIME ELEZIONI ti stancherai di sentirlo Cantare.Il cambiamento fa paura ma arriverà. Sai che la popolazione italiana è la più vecchia d'europa e secondo te,gli frega qualcosa dell'europa?
  • Ottaviano Bottini Utente certificato 3 anni fa
    Grazie per il Vs Impegno e per quanto sia rimasto sbalordito di questo strano esito, ma tutto scorre e la Verità non la si può ne nascondere, ne fermare per sempre . Chi oggi chi si sente legittimato dal riscontro elettorale dovra dimostrare di essere all'altezza con i fatti concreti e non più con promesse, comizi e qualche mancia per ottenere più voti. Ogni elezione è un po come una battaglia vinta o persa, ma per vincere la guerra (metaforica) ci voglio più battaglie e le armi (la Matita) saranno in mano della Gente che otterrenno il Governo che più si meritano...
  • Maurizio Pistone 3 anni fa
    11.203.231 prego
    • Paolo Tesi 3 anni fa
      si di pecoroni...... che a breve vedranno bene come Renzie l'ha presi ingirooooo., gia' ma a febbraio non dveva fare la legge elettorale il quaquaraquà.... ad esempio.... Svegliatevi pecoroni. Paolo Tesi persempre M5s noi non vi molleremo MAI
    • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
      Appena comincerete a pagare il fiscal compact piangerete e ciò accadrà molto presto.
  • giampietr piccoli Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe. Sempre e comunque m5s
  • AUGUSTO PALUMBO Utente certificato 3 anni fa
    La mia testimonianza vale uno,ma ti dico caro Bebbe che l'Italia non merita il tuo sacrificio,sono triste come non mai.
  • Monica L. Utente certificato 3 anni fa
    Buonasera blog. Grazie lo stesso Beppe!! Grazie, Grazie, Sono amareggiata,e dispiaciutissima. Si sono venduti per 80 euro Beppe tu non avevi promesso nulla, anzi. Avevi promesso di togliere. Questo ha fatto cambiare il voto. Evidentemente stiamo tutti bene. M5S sempre!!
  • Andrea Zurzeit Utente certificato 3 anni fa
    A Perchè hai votato PD? B Perchè Beppe Grillo dice parolacce. A Ma Renzi non sta facendo nulla! B Questo non lo so, ma è così educato... sembra tutto mio figlio. A Perchè hai votato NCD? B Perchè mi hanno promesso un posto di lavoro...e di questi tempi! A Si ma non è che la situazione generale cambierà B ehh??? A Perchè hai votato lega nord tu che stai al sud e non sei di Lampedusa B perchè Salvini è intelligente! A ehhh? A perchè hai votato Berlusconi? B perchè ha i soldi e per questo tutti sono invidiosi e cospirano alle sue spalle. A Ne sei sicuro...matematicamente dico? B si A perchè hai votato 5 stelle? B perchè sono un disadattato A ahh... allora so cazzi tuoi...vatti a curare! B ma perchè è una malattia essere disadattati alla merda? A Certamente
  • giovanni licitra59 (skekku) Utente certificato 3 anni fa
    A TUTTI I PIDDINI(NIPOTI DI PUDDU).E' SCRITTO NELLA BIBBIA."MUORE SANSONE CON TUTTI I FILISTEI".INDOVINATE CHI SONO I FILISTEI?
  • Emiddio P. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe e grazie a tutti voi, cittadini portavoce, per la speranza che mi avete dato, almeno quella non morirà mai! Chissà se un giorno riuscirò a vedere un'Italia formata da uomini e donne liberi e non da pecoroni da 80€ al mese.Io ci spero sempre, Grazie ancora con tutto il cuore.
  • roberto bofa Utente certificato 3 anni fa
    questo è un post bellissimo, non so in fututo come reagirò quando sentirò qualcuno lamentarsi della classe politica... una cosa è sicura, sappiamo che in italia ci sono più di 5 milioni di persone che credono in un'italia diversa. vinciamo noi
  • Davide Rossetti (blasfemo) Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, ti voglio bene come ad un padre! Non finirò mai di ringraziarti per ciò che c'hai dato, per il tempo che c'hai dedicato e per quell'insegnamento di onestà, che ha la sacrosanta pretesa di radicarsi nel tessuto sociale italiano. Purtroppo però, l'ipocrisia che stà alla base delle istituzioni, non ci permette di parlare con franchezza, senza peli sulla lingua, ma preferisce indignarsi per un vaffanculo,che per un regalo alle banche. Ritengo per cui che forse....e dico forse, sarebbe il caso che la tua irruenza e la tua sincerità, fossero tenute, perlomeno in per ora, nelle retrovie. Il M5S ha ancora un gran bisogno del proprio fondatore, ma credo che la visibilità di cui il M5S avrà bisogno, sia quella che tende a spiegare nel dettaglio le magagne dei partiti e quindi serve competenza tecnica,pragmatismo e conoscenza delle dinamiche dell'Aula. Non ti sto chiedendo di da parte,il mio intende essere un consiglio che mi sento di darti da sostenitore ed iscritto certificato del movimento, ed il mio pensiero è scaturito da una riflessione che il risultato delle urne ha posto in evidenza. Spero che tu possa riflettere sulle mie parole, se mai le leggerai. Davide
  • Nicola Pandin 3 anni fa
    Ciao Beppe...grazie mille per tutto il tuo impegno...il tempo darà ragione a tutti noi!!!
  • TINO LISSU Utente certificato 3 anni fa
    Coraggio Beppe,abbiamo perso una battaglia non la guerra,poi anche le esperienze negative servono per vincere alla grande le prossime elezioni.Spero che gli italioti si rendano conto presto del loro stato mentale tendenzialmente masochista.Auguri a Te e al nostro Movimento.
  • michele p. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE BEPPE ,CASALEGGIO, TUTTI GLI ATTIVISTI E CHI CREDE NEL M5S.. non è che non siamo pronti,ma è l'Italia che non è ancora pronta:ripartiamo da qui. il pd ha fatto la corsa per il potere ed ha usato le armi di distrazione e ha ipnotizzato gli italiani(che lo hanno votato)con gli 80 euro,le quote rosa,il voto agli extracomunitari,16 milioni di pensionati,4 milioni e passa di dipendenti pubblici,ecc.. possiamo dire che mentre noi del M5S (e soprattutto i in eletti)ci scontravamo con questo sistema marcio,i soliti che stanno alla finestra,e che fanno l'ago della bilancia,alla fine votano per chi gli racconta le balle. mi sembra di essere ai tempi della dc che nessuno voleva votarla e alla fine la dc prendeva un casino di voti: a volte ritornano !! abbiamo perso questa battaglia,ma ricominciamo più compatti e consapovevoli con chi abbiamo a che fare. questa stravittoria del pd può segnare un punto a ns favore,perchè renzi adesso deve dimostrare ad un casino di elettori che le balle che contava le deve mettere in atto senza scuse. VINCIAMOPOI !! saluti
  • Danilo Di Mambro 3 anni fa
    Caro Beppe sicuramente non lo sai ma Kipling era massone. Perché non rivedi la tua posizione nei riguardi della Massoneria? Non è come pensi, studiala un po' e magari chiedi informazioni ai massoni che hanno sostenuto il M5S, almeno di quelli ti potrai fidare penso.
  • m5s2007 3 anni fa
    sono talmente avvilito che mentre cammino mi prendo a calci le palle da solo. ma in che paese viviamo? se la mafia compra i voti è una scandalo se li compra il governo va tutto bene.... per finire 3 milioni e rotti di vaffanculo a quelli che si sono bevuti le cazzate di renzi m5s sempre e comunque
  • antonella Contini 3 anni fa
    ciao a tutti i grillini, che TRANVATA!....Bè non è importante quante volte si cade ma sapersi rialzare non dobbiamo arrenderci,tanto le bugie hanno le gambe corte vedremo cosa saranno capaci di fare, per il bene del paese,sono felice di aver dato il mio voto al movimento e ringrazio le persone che ci rappresentano, grazie a voi l'omino ONESTA' dopo tanti anni è riuscito ad entrare in parlamento non è poco siete la nostra speranza.GRAZIE per l'impegno non MOLLATE fate la differenza il che non è poco.
  • Maurizio Marzola 3 anni fa
    Sono deluso, ovvio, ringrazio voi, uomini e donne del movimento per la prova di altruismo che date impegnandovi così tanto per tutti noi italiani. Nulla è perso la prossima volta andrà meglio ne sono sicuro, vedremo adesso quante promesse saranno mantenute e quante invece verranno dimenticate dal buon Renzi. Però l'amaro in bocca questa volta non passerà tanto presto, dopo aver accettato molti scivoloni di Beppe, questa "scusa dei pensionati" proprio non mi va: io sono pensionato e ho fatto votare M5S molti conoscenti pensionati, succederà ancora? Non lo so! Certo è che dire "Ho sbagliato io, mi assumo tutte le responsabilità" sarebbe troppo da leader...o no!
  • Fabio Z. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe e grazie Casaleggio sieta, con tutti i parlamentari, la nostra unica speranza.
  • Anna Grazia Poer Giorgi 3 anni fa
    Sempre più convinta cinque stelle,anche se ieri sera pensavo:"che cosa può contare per gli italiani se ignorano volutamente il taglio dello stipendio dei cinque stelle che io ho visto come un primo atto politico coerente e coraggioso, che ignorano che Beppe Grillo fa da anni denunce e informazione,sul malaffare,che non hanno capito che non coalizzarsi con partiti era l'unico modo per essere onesti e non piegarsi alla logica del comodo?"Non lo so. So di essere orgogliosamente cinque stelle.
  • Roberto V. Utente certificato 3 anni fa
    Non ti curar di loro...ma guarda e passa! Sono uno dei 5.804.810 del 2014 e sono stato uno degli 8.688.231 del 2013. Siamo noi che dobbiamo ringraziamo il MoVimento per la forza che ci infonde, nonostante tutto. VincereNoi....o VincerePoi cambia poco. Io sono già pronto per il prossimo giro. Grazie Beppe. Hasta la victoria siempre!!! Un cittadino in MoVimento.
  • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
    Scusate vi do il link per un aggiornamento del documento che manderà l'italia a rotoli (aggiornamento ERF) http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//TEXT+REPORT+A7-2012-0173+0+DOC+XML+V0//IT
    • samuele m. Utente certificato 3 anni fa
      Dio mio. Qua ci schiacciano come la grecia!!!
  • Mario vianello 3 anni fa
    bellissimo.....ma,tranquillizzati,Beppe,noi siamo forti e niente ci può distogliere dalla volontà di rispettare e far rispettare LA DIGNITA' DELL'UOMO.....contro le miserabili genti che infestano l'I talia....
  • alessandro m. Utente certificato 3 anni fa
    eravamo quattro amici al bar che volevano cambiare il mondo...
  • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi rompo davvero ...... per chi vuole vedere il documento che istituirà a breve l'ERF (european redemption fund) e capire cosa porterà tale soggetto, può andare a vedere questo link http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//NONSGML+REPORT+A7-2012-0172+0+DOC+PDF+V0//IT Ci vuole un po di tempo per digerirlo, anche perché ci sonoa lato gli emendamenti, ma è bene perderci un po di tempo. Sotto frasi apparentemente buoniste c'è tanta "perfidia" inquantificabile
  • Alberto Grisa 3 anni fa
    Ringrazio il M5S per le straordinarie emozioni che mi ha fatto vivere, dopo anni di torpore il mio cuore ha ricominciato a pulsare, la mia mente ha ripreso a sognare e la passione ha infiammato la mia vita. Grazie per la delusione che ha sprofondato la mia anima, per la sorpresa più amara della mia vita e per lo sconforto tremendo di una sconfitta inaspettata. Grazie di tutto questo, di quanto continuerete a fare per tenermi vivo nella fede in un mondo migliore e per la terra promessa che conquisteremo per i nostri figli. Grazie perchè mi sento ancora vivo dopo questa terribile batosta. Grazie M5S. Alberto
  • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
    Date un'occhiata a questo video.... e vedremo cosa farà renzi https://www.youtube.com/watch?v=mKQLPa9QmxU/>
  • Cristina C. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe ,a parte il ringraziarti per aver acceso la speranza e non solo in tutti quelli che non si riconoscono piu' né nel proprio paese e né in chi lo rappresenta, volevo anche dirti che al contrario di chi ha votato per 80 € c'e' anche chi ,come me ha pagato, per votarti,scegliendo di rientrare prima da una trasferta fuori regione,a spese proprie,e sono ORGOGLIOSISSIMA DI AVERLO FATTO E LO RIFAREI anche domani!!! Siamo comunque il secondo partito, e sara' con noi che dovranno vedersela e lavorare.....anche in Europa! Su la testa, orgogliosi di quello che siamo......finalmente!!!!
  • Danilo 3 anni fa
    La brava gente è dalla nostra parte... Quindi andare avanti e non mollare siamo il secondo partito avendo tutti contro... Serve tempo ma non ci arrendiamo perché noi siamo con te Beppe e tu sei uno dei pochi che si può chiamare UOMO... Non preoccupatevi che non ci facciamo influenzare dal vecchiume... Purtoppo noi siamo complessi la gente è abituata alle cose semplici quindi a farsi prendere per il culo... Sempre MOVIMENTO 5 STELLE .. Sempre
  • Claudio D. Utente certificato 3 anni fa
    Io credo che la sorpresa, non sia tanto nel risultato del M5S, che anzi con il 22%, conferma di avere una base decisamente solida da cui partire e su cui lavorare; quello che sorprende è che ci sia un 41% di persone che dà fiducia a Renzi; e attenzione parliamo di mera fiducia per quello che queste persone sperino faccia Renzi e non certo per "il nulla" di concreto che finora ha fatto. Per quanto riguarda il Movimento, credo che per salire da quel 22%, occorrerà fare un ulteriore salto di qualità sia nella comunicazione (è evidente che oltre alla rete, occorrerà entrare nelle case degli italiani anche dalla TV) sia probabilmente nell'organizzazione dello stesso Movimento (insostituibili le figure di Beppe e Casaleggio, ma forse un Direttivo allargato, magari pro-tempore, potrebbe dare la giusta dimensione del M5S verso il mondo esterno).
  • dario 3 anni fa
    Perché non si vota m5s? alcune considerazioni ---- continua ----- g) non ho fiducia nell'intelligenza collettiva su blog. Le elezioni sono solo un'espressione di un'"intelligenza collettiva", quella degli italiani. funziona secondo voi? h) tanti slogan o boutade mi ricordano troppo delle cavolate uscite dalle bocche di altri politici (esempio: abbiamo fermato rivolte o simili = 300'000 bergamaschi pronti a scendere armati) i) fra gli 80 EUR promessi da renzi ed il reddito da cittadinanza proposto da grillo, allora chi vota grillo lo fa per tirare sul prezzo, no? j) tanti slogan o boutade mi ricordano troppo delle cavolate uscite dalle bocche di altri politici (esempio: abbiamo fermato rivolte o simili = 300'000 bergamaschi pronti a scendere armati) k) mancanza di seria autocritica (vedi punto i...) e l'atteggiamento che tanti hanno di avere la risposta giusta in tasca. è vero che altrove non serve neanche scavare per trovare il marcio. ma non basta essere candidi e pieni di buona volontà per rimediare a tutti i punti. anche alla base degli altri partiti ci sono anche li' tanti giovani e dotati di buona volontà ed impegno. che però per lo meno si stanno facendo un po' di gavetta. vi prego, non insulti, ma smontate questi punti con buonsenso e ragionamenti. puo' essere sicuramente che siano sbagliati, ma magari apre un dibattito illuminante per tutti.
    • dario 3 anni fa
      ancora alcuni commenti: per il mio punto di vista m5s non avrebbe perso. un 21%, anche se inferiore al precedente voto non è affatto male. certo che con le dichiarazioni fatte che sembrava doveste spaccare il mondo... e soprattutto con la pretesa che se aveste ottenuto piu' del pd, avreste preteso la caduta del governo e del quirinale. per concludere i miei post ultraprolissi: IO NON VOTO M5S PER TUTTI I MOTIVI PRECEDENTEMENTE ESPOSTI. non di certo perché comprato dali 80EUR del renzie. e non sono un pensionato. ho una trentina d'anni e lavoro all'estero. quindi uso pure organi di informazione che non sono quelli italiani. e non sono gli altri partiti che mi convincono, affatto, mi turo il naso, mi tappo le orecchie e guardo quasi da un'altra parte, tanto sono schifato dagli altri gruppi. voi M5S non siete cialtroni o cattivi. No. ma con voi ho un senso di incapacità ed impreparazione (le motivazioni, magari ingiuste, le ho esposte sopra) che non vi mette al primo posto del mio voto. E se lavoraste sopra questi punti? in ultimo: sempre nella mia personale classifica ci sono tanti partiti sotto di voi. ma tanti. che prima di votarli, davvero m5s a manetta. ciao.
    • dario 3 anni fa
      d) di maio o di battista. di battista non mi convince molto, di maio invece di piu'. il perché dei miei dubbi in generale: m5S mostra una intransigenza verso il trattare e verso il compromesso, che secondo me bisogna avere ed affinare. se non vi "fate le ossa" in italia, come funzionerà a livello globale? (lo so, il rischio è che finiate a fare le stesse considerazioni che fece franca rame della sua esperienza politica). e) ok, sulle dichiarazioni che tutti emettono. ma grillo non mi dà alcun quid migliore rispetto a tanti altri. mi occupo di scienze, sentire quello che lui dice e scrive nel suo blog su temi scientifici mi fa accapponare la pelle. non come il tunnel della gelmini, pero' spesso tocca argomenti su cui sono piu' sensibile. vedi anche le dichiarazioni sull'HIV. f) intelligenza collettiva: correggimi se sbaglio, non sono ferrato sull'argomento, quindi una discussione chiarificatrice ci sta eccome: intelligenza collettiva = un brainstorming, che raffinandolo con discussioni su blog o in altre sedi dovrebbe far emergere le idee più significative e migliori per risolvere i problemi. se non vi ho frainteso, dovrebbero essere le persone della rete, votando, con "mi piace" o similia a far emergere le idee migliori. o quelle più apprezzate. giusto? estendendo il concetto del votare le idee, non ci vedo un grande differenza fra il voto dell'utente della rete per una idea col voto del cittadino per una uno slogan o un gruppo politico (che dovrebbe rappresentare o rappresentava una volta degli ideali politici/economici).
    • dario 3 anni fa
      c) sono d'accordissimo che Razzi, Isidori, Carfagna , Carlucci, Santanchè, la Brambilla, Gelmini, Cota, Salvini ed altri nomi per me ALLUCINANTI hanno una conoscenza dell'economia che probabilmente ci si potrebbe fare grosse risate se non ci fosse invece da piangere. e di questi non si sa in quali settori possano essere esperti. (o forse si', ma non hanno attinenze con la politica...) al 110% d'accordo, anche di più per lo meno pero' dietro diversi partiti ci sono economisti che tengono la barra (o dovrebbero tenerla) a cui magari il partito fa riferimento. Non che questo impedisca o abbia impedito disastri, ma quando dite che gli 80EUR di Renzi ci vengono dati ma ce ne toglie magari 200EUR, il sentir parlare di reddito di cittadinanza (quanto? 500EUR?) o di bancadeltempo (utopia) mi fa molto preoccupare. Chi si dovrebbe occupare di gestire megamanovre del genere? è una promessa al vento populistica? c'e' qualche tremonti o monti che (magari affossando l'economia) riesca comunque a tirare fuori tutti questi soldi? non vedo alcuna possibilità concreta. Magari tu mi dirai: meglio il novellino che non sa niente piuttosto che tremonti o monti. Rispetto una opinione del genere, ma non è la mia. mi fa tanto pensare a quelle politiche agricole che c'erano in URSS o cina, quando volevano gestire l'agricoltura secondo criteri utopici.
    • mariella miele 3 anni fa
      Provo a rispondere a Dario su qualche punto: a)per cooperare non c'è bisogno di allearsi perché un'alleanza comporta compromessi, MS5 ha sempre detto che avrebbe appoggiato i singoli provvedimenti se fossero stati buoni; b)quando Grillo è andato a parlare con Napolitano gli eletti MS% erano ancora poco esperti di politica ad alto livello; c) perché quando sono stati eletti i vari Razzi, Isidori, Carfagna , Carlucci (smetto anche se potri occupare tutto lo spazio con i nomi) nessuno si è posto il problema della loro preparazione, mentre ai 5 stelle si richiede come minimo una laurea in scienze politiche ad Harvard? d) io vedrei bene ad esempio un Di Battista o un Di Maio a trattare accordi internazionali, perché alla Mogherini crediamo sulla fiducia e a loro due no? e)posso citare molte dichiarazioni di Renzi assolutamente false, una tra tutte"con me mai più larghe intese" (Renzi 13 ottobre 2013), effettivamente lui è davvero affidabile! f)non capisco la frase riferita all'intelligenza collettiva, per me un popolo capace di votare ladri e delinquenti comprovati si dimostra quanto meno cieco; g)ritengo gli 80 euro un'elemosina che gli italiani restituiranno presto con gli interessi quando pagheranno la TASI ad esempio, il reddito di cittadinanza invece potrebbe essere un deterrente all'incremento dell'odio sociale non è piacevole trovarsi da un giorno all'altro senza una fonte di reddito; h perché solo Grillo dovrebbe fare autocritica, stamattina a sentirli parlare avevano stravinto tutti. Perché MS% si ritiene migliore mi potrà rispondere. Allora le rispondo a mia volta che Grillo o gli MS5 possono anche aver commesso errori, sono umani, ma cosa sono rispetto alla corruzione che dilaga in tutto l'arco parlamentare composto da uomini che hanno fatto del malaffare l'unica regola che governa la politica. Ed allora io chiedo a lei perché uomini e donne che provano a cambiare il volto di questa schifosa politica italiana con l'onestà ed avendo come obiettivo il bene
    • Giuseppe Mele 3 anni fa
      g)D'accordo con te: a vedere gli esiti delle elezioni il "voto collettivo"... diciamo che non ispira fiducia! Purtroppo non posso proseguir nel rispondere per impegni; comunque, ottimi spunti di discussione, grazie!
  • La sentinella 3 anni fa
    NULLA é PERDUTO Grazie per essere riuscito a mettere in Parlamento delle persone normali, ora riceverai tanti sfotto' ma non ti arrendere Beppe anzi piu forte di prima, in fondo é un po un vizio italiano quello di salire sul carro del vincitore ma non tutti sono cosi L'importante sono le votazioni Politiche e su quelle bisogna lavorare!
  • dario 3 anni fa
    Perché non si vota m5s? alcune considerazioni a) Grillo ha detto: se votiamo m5s sperando che il movimento faccia accordi con altri partiti, allora abbiamo sbagliato a votarli. Una forza politica per me DEVE essere in grado di cooperare e lavorare anche con chi non ti piace. tutti dicono che se avessero loro la maggioranza, saprebbero far funzionare le cose.... b) Non è vero che Grillo vale 1, perché é andato lui da Napolitano? E fa un po' quello che gli pare, fregandosene dei mandati: quando la rete ha chiesto di andare a trattare con Renzi, ha veramente cercato il dialogo, predisposto verso un'apertura? c) Non è con la decrescita felice che si migliora l'economia di uno stato (e decrescita felice si trova in tanti m5s) d) impreparazione? quanti sanno veramente masticare di macroeconomia? grillo dice che all'economia vorrebbe mettere una casalinga di voghera, sarebbe un po' come mettere la Carfagna. (senza voler offendere nessuno, casalinghe, m5s o Carfagna, davvero) e) ho serie difficoltà ad immaginarvi a trattare per accordi internazionali. I vostri modi di comunicare e la mancanza di diplomazia (perlomeno questo percepisco) mi fa venire enormi timori quando foste in posti di comando e dovreste gestire accordi bilaterali con, che ne so, libia? egitto? cina? russia? Governare non vuol dire solo cercare di fare pulizia interna. f) il blog di grillo: un misto di cose interessanti mischiate a delle cavolate pazzesche. (biowashball?! eolo, l'auto ad aria?! i cellulari che cuociono le uova?! le offese alla montalcini) . mai una smentita. trovare cose sensate miste a fuffa assortita per me lo rende una fonte di informazioni inaffidabile. e sentire tanti, troppi attivisti che pendono dalle labbra di beppegrillo non mi fa pensare bene. ---- continua ----
    • dario 3 anni fa
      ciao mariella 1) innanzitutto grazie per il tempo dedicato alla lettura ed alle risposte, pacate e sensate. vorrei aprire un dibattito con te: a) vero che "avrebbe appoggiato i singoli provvedimenti se fossero stati buoni". è una posizione con una sua logica. rispettabile, ma spero che tu possa anche comprendere che una posizione "integralista" del duri e puri possa non piacere (a me come ad altri) rispetto a qualcosa di piu' pragmatico. Per me (fatti i debiti paragoni) è come considerare la germania ovest dopo la WWII coi nazisti l'italia oggi con la dirigenza corrotta. all'epoca hanno fatto i processi ai capi, ma hanno tenuto anche tanti che fossero stati sostenitori o simpatizzanti nell'NSDAP. mandare in carcere allora metà della popolazione era anche una follia. ed adesso sbattere fuori tutti quelli che si sono macchiati di clientelismo o corruzione o mangerie vorrebbe dire ricominciare da zero in chissà quante amministrazioni/uffici pubblici e via dicendo. avremmo anche personale disponibile pulito per sostituirlo? ed anceh preparato (nel senso di sapere che scartoffie/permessi ci vogliono, normative e via dicendo?) ok per togliere lo sporco piu' sporco, ma piallare a zero ogni aspetto di dirigenza che si sia macchiata di qualcosa porterebbe ad una paralisi totale di diversi mesi (maggiore ad un anno) in ogni settore, che al confronto il malfunzionamento attuale sarebbe una bazzecola. (questo ovviamente è solo IL MIO PARERE, una opinone, non ho la presunzione di porlo come dato di fatto) fa bene (anzi benissimo) il m5s a pretendere il candore piu' totale dai suoi. ma spero che comprendiate che a me ed altri non piaccia l'ostinazione nel non voler provare a governare. perche' cosi' facendo temo resterete (a parte probabilmente alcuni comuni con sindaci) sempre all'opposizione.
    • Giuseppe Mele 3 anni fa
      *f)Intendevo chiarezza rispetto al ruolo del blog.
    • mariella miele 3 anni fa
      Provo a rispondere a Dario su qualche punto a) l'alleanza con un partito sa di compromesso (tu dai qualcosa a me e io la do a te) , il movimento ha sempre detto che avrebbero appoggiato questa o quella proposta se l'avessero ritenuta corretta) b) quando Renzi è andato da Napolitano i parlamentari eletti avevano poca esperienza nel parlare e trattare di politica ad un certo livello:oggi sarebbe diverso; c quando un certo Razzi, un certo Isidori, una certa Carfagna, una certa Carlucci (e potrei andare avanti fino a finire gli spazi) nessuno si è posto il problema relativo alla loro preparazione, ma i i 5 stelle devono essere tutti laureati in economia ad Harvard, altrimenti ci sembrano inadatti; d) io trovo che, ad esempio, Di Maio e Di battista sarebbero perfettamente in grado di trattare accordi internazionali. Lei ritiene che la Mogherini sia molto meglio di loro? e) vuole che le citi qualche frase di Renzi puntualmente smentita dai fatti e poi mi dice se è più affidabile di Grillo:una per tutte "con me mai più larghe intese. (Renzi- 13 ottobre 2013; f)non capisco cosa intenda per intelligenza collettiva:io credo che gli italiani curino il proprio orticello e siano assolutamente incapaci di guardare oltre: perciò abbiamo avuto 20 anni di Berlusconi e ne avremo altrettanti di quest'altro che me lo ricorda tanto; g) gli 80 euro sono un'elemosina che non risolverà nessun problema di reddito degli italiani:li restituiranno con gli interessi appena andranno a pagare la TASI, mentre il reddito di cittadinanza potrebbe servire secondo lei ad evitare di inasprire l'odio sociale?Per me si; H) lei mi citi un altro partito che abbia fatto autocritica:oggi avevano vitto tutti. Mi potrà dire che MS5 si ritiene al di sopra e quindi la deve fare per primo ed allora le rispondo che se MS5 non ha sfondato non è perché abbia commesso errori madornali ma è perché questo popolo sa scegliere solo i migliori tra ladri, banditi e delinquenti che hanno fatto del
    • Giuseppe Mele 3 anni fa
      a)M5S ha questa caratteristica: l'eletto è vincolato a portare a compimento i punti del programma, niente più (salvo consultazioni online), niente meno; se non piace questa caratteristica si vota un altro gruppo politico. b)Non ho risposta. A rigor di logica anch'io valgo 1, ma non ho mai parlato con nessuno; Grillo invece sia con Napolitano che con Renzi, per esempio. Andrebbe chiarito questo aspetto, non rimanendo sull'interpretabile per non scontentare nessuno. c)Questa non è una domanda, è una tua considerazione opinabile; la mia è, per esempio, che la crescita non possa continuare all'infinito e che sia da avvicinarsi al modello dell'economia della felicità. d)D'accordo con te che la Casalinga di Voghera sarebbe inadeguata quanto la Carfagna (penso fosse una provocazione di Grillo). Credo che ci siano moltissimi laureati e professionisti del settore ed economisti in grado di, e disponibili a, occuparsi della materia. e)Penso che, in linea coi principi del M5S, questi si dovrebbe rifare al parere degli elettori (consultazione online), quindi presentare la loro espressione nelle sedi del caso e chiudere sui punti in comune; per (inevitabili) punti su cui ci fosse discordanza sarebbe da risentire, sempre a rigor di logica, l'elettorato. f)Sono d'accordo che, come per ogni informazione reperita sul web (sicuramente più che sul cartaceo), anche di quelle del blog di Grillo andrebbero controllate le fonti (personalmente mi sono sempre trovato bene); anche in questo caso andrebbe fatta chiarezza al 100% sulla questione, senza paura di scontentare nessuno.
  • giovanni licitra59 (skekku) Utente certificato 3 anni fa
    AD OGGI SIAMO IN 5,8OOMILA.VIA AD AZIONE DIRETTE.SPENDERE MOLTO MENO,NON COMPRARE IN PUNTI TIPO COOP MERCE DI DUBBIA PROVENIENZA,ESSERE INSOMMA PIU' RAZZIONALI.VERO NON SEMBRA UNA BUONA IDEA CI SARA NUOVA DISOCCUPAZIONE,STANNO E CONTINUERANNO A CHIUDERE AZIENDE MEDIE E PICCOLE.DIAMOLI IL COLPO FINALE,E COSI'FAN FARON GLI SI BRUCERA LA POLTRONA,L'EUROPA SE NE FREGA,TEMPESTA PERFETTA,A PROPOSITO IO SICILIANO SONO E QUI SI CAMPA D'ARIA,PROVATECI ANCHE VOI.
  • Marco B. 3 anni fa
    Beppe una critica và fatta al M5S ... occorre scegliere MEGLIO tra i "candidati" alle elezioni ... per il resto ... l'ItARGHia è un paese da 40% di pecoroni democristiani che AMANO il "caro leader" che li infinocchia a modino a suon di SPOT e TANGENTI ... guardiamo avanti ... al 50% che NON VOTA più ... quelli sono da riportare alle urne. Meno SPOT (e battute) e più politica (nei mercati e le vie, le piazze e le scuole) dell'ASCOLTO delle istante della gente. #vinciamoPOInoi
    • Claudio Marazzi Utente certificato 3 anni fa
      perche il tuo caro leader non offende??? offende l' intelletto, offende il buon senso, offende la ragione ma sopratutto OFFENDE L ONESTA!!!!!!!!! Perche lui non e il nostro presidente non e stato eletto da nessuno!!! si rimangia la parola su tutto...avrebbe potuto avere la mia stima se avesse rifiutato l' incarico di Napolitano e fossimo andati alle urne...Poi da li se avesse Vinto tanto di cappello!!! allora sai che t dico resta sempre un arrivista il tuo caro Renzi
    • mimi terlizzese Utente certificato 3 anni fa
      dai, continua ad offendere, così quel 40% di pecoroni democristiani, la prossima volta diventeranno 60%! tsunami tour, vinciamo tour, vinciamo noi, vinciamo poi... e in futuro? Se continuerai ad offendere verrà il VINCIAMOMAI!!!
  • Mirko Bruni 3 anni fa
    Non ci arrendiamoo
  • mauro marongiuM 3 anni fa
    GRAZIE DI CHE BEPPE !!!!!!!!! GRAZIE A TE CHE MI AI REGALATO L'ONORE DI POTER VOTARE M5S. ANDIAMO AVANTI ALLE PROSSIMA VINCIAMONOI.UN FORTISSIMO ABBRACCIO.TVB MAURO
  • marco baroni 3 anni fa
    Il risultato poteva essere letto in maniera diversa, alla maniera dei politici professionisti! Un po come ha fatto Alfie in conferenza stampa! Come prima partecipazione ad una consultazione europea si tratta di una grande affermazione, che conferma il Movimento come seconda forza politica nazionale. Considerando poi che alle Europee l'astensione è sempre il primo partito.................. Intanto il "condannato" di Arcore si sta lentamente squagliando! (e fuori uno). Al di là delle cazzate purtroppo ha vinto la mancanza di coraggio dei nostri sciocchi connazionali, e il voto di scambio. Cosa che mi rattrista facendomi credere che questo sia un paese senza speranza. E, avendo io 5 figli provo un grande senso di tristezza vuoto interiore. A proposito vorrei comprare anch'io un'italiano x 80€ al mese, così magari mi riposo un po. Comunque è proprio ora che non dobbiamo perdere la fiducia. L'ONESTA' TORNERA' DI MODA! VINCIAMOPOI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • mimi terlizzese Utente certificato 3 anni fa
      Hai detto: "purtroppo ha vinto la mancanza di coraggio dei nostri sciocchi connazionali, e il voto di scambio" E' bello attribuire agli sciocchi.. la colpa della sconfitta. Non siete proprio capaci di fare un esame di coscienza e recitare un mea culpa! Se non ci riuscirete, sarete destinati alla sparizione. Se Grillo dovesse mantenere la promessa "...mi ritiro" i cinque milionie 8oo.ooo si scioglirebbero come nebbia al sole. Il nostro movimento è solo un bambino della politica, è ancora alle elementari; il PD ha una storia lunga di almeno 100 anni e altrettanto di esperienza. Perciò cresciamo e moltiplichiamoci senza offendere chi non vota come noi.
    • dario 3 anni fa
      non sono d'accordo sull'acquisto per 80 EUR. si potrebbe dire che allora il reddito di cittadinanza è acquistare con 1000 EUR, no?
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    Ecco perchè non si deve parlare di successo prima del voto: tenersi bassi, poco baldanzosi e soprattutto con meno promesse di gogna processuale mediatica. Anche i ringraziamenti a chi ha votato il Movimento mi sembrano fuori luogo: ringraziare perchè? Chi ha votato il Movimento lo ha fatto per se stesso e non per fara un piacere a qualcuno...! Comunque è stato un bel sogno per un'Italia diversa e dal mio punto di vista sicuramente più giusta. Trasparenza,coerenza ed onestà, mi raccomando.
  • lupo lucio 3 anni fa
    Propongo di aderire a questa considerazione nata qui nel blog da parte di Massimo e di gridarla a tutti quei bastardi che da oggi ci daranno ancor più filo da torcere. “Sono fiero di essere italiano perché esiste il Movimento 5 Stelle”
  • Andrea Monsellato 3 anni fa
    Vorrei ringraziare tutti i componenti del M5S per la loro dedizione. Purtroppo questa volta ha vinto la generazione 80 euro. Mi dispiace vedere che tutti godano della disfatta, come se chi avesse perso avesse fatto i propri interessi e non quelli del paese, contenti loro. A questa gente l'onestà dà l'orticaria, forse se il M5S si fosse tenuto il rimborso elettorale e tutti i soldi degli stipendi li avrebbe convinti di più. Avete (abbiamo) perso perché siamo ancora in pochi a credere nell'onestà, purtroppo sarà difficile contagiare uno strato di persone che sono abituati ad abbassare la testa davanti al padrone. Un inciso: se Beppe fosse un furfante perché ha rinunciato a farsi eleggere e utilizzare a suo uso e consumo profitti e immunità?
  • Sabina M. 3 anni fa
    Ancora troppe persone hanno paura del cambiamento,credono che rimanga o si torni come una volta. Comunque il cambiamento è già in corso e questo lo accolgono con entusiasmo soprattutto i giovani
  • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
    "grazie Beppe di averci fatto sognare che un cambiamento era possibile, che da un giorno all'altro gli italiani, che pensavo per lo più corrotti e servi, si fossero risvegliati con la voglia di riscattarsi dopo un ventennio di corruzione (in cima a tutto penso alla truffa alla sanità pubblica di quei medici che hanno perfino amputato la gente di organi e arti sanissimi pur di guadagnare con tali operazioni). Tu ci hai detto in un discorso a inizio anno : voi sapete chi sono io, ma adesso sono io che chiedo chi siete voi, che vi aspettate dalla vita e dai politici che voterete, che italia volete.... Io dopo aver visto le tue piazze piene ho ripreso fiducia nella gente che ho visto partecipare di cuore ed era evidente che non veniva lì solo per sentire delle battute spiritose o vedere te camminare su e giù per il palco. Noi ci somigliamo tanto: giorni prima che tu tirassi fuori il discorso del "dittatore" di Chaplin io lo lessi a mio figlio per dirgli che i programmi di un politico dovrebbero essere improntati su quelle parole...pensa la sorpresa quando mi hai fatto capire che apprezzavi il discorso del "dittatore". Ora sono io che recito a te le parole finali di quel discorso improvvisato da Chaplin come finale del film (rivolte ad Anna la coprotagonista) > Io confido nelle forze del Cielo perchè si faccia chiaro nelle trame oscure.Il cielo ci aiuterà a scoprire i sotterfugi e le trasse organizzate per camuffare la loro sconfitta e tramutarla in loro vittoria. (orgogliosa di averti votato, sei vincente e pulito! e sei un UOMO). loretta
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      aggiungo le parole che sono saltate nel post : Ora sono io che recito a te le parole finali di quel discorso improvvisato da Chaplin come finale del film (rivolte ad Anna la coprotagonista) > Io confido nelle forze del Cielo perchè si faccia chiaro nelle trame oscure. Il cielo ci aiuterà a scoprire i sotterfugi e le trasse organizzate per camuffare la loro sconfitta tramutata in loro (falsa)vittoria.
  • Andrea Z. Utente certificato 3 anni fa
    Dobbiamo predere atto che in Italia c'è un'alta percentuale di persone che NON vogliono grandi cambiamenti... In fondo il sistema di piccoli aiutini, raccomandazioni e scambi è ben lubrificato. Tentare di governare gli italiani, forse, è inutile... Forse è un pensiero negativo del momento, ma una coltellata è sempre una coltellata!
    • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
      Governare gli italiani non è difficile, è inutile. Questo diceva mussolini (non alessanda mussolini), uno che gli italiani li aveva capiti bene
  • Luigi Costanzo 3 anni fa
    Attenzione non rispondete al falso sondaggio dopo il post è una truffa mi hanno appena rubato 5€!
  • Marco 3 anni fa
    Non c'è da meravigliarsi se un paese di corrotti e raccomandati sceglie di votare un partito che è l'emblema della corruzione e del favore alla cricca. A questo punto c'è da augurarsi che il contaballe toscano porti definitivamente alla rovina un paese che ha scelto così chiaramente il suo destino.
  • stefano paolini Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a voi,e non fermiamoci.
  • Rodolfo Damiani Utente certificato 3 anni fa
    un milione di schede annullate in una votazione molto semplice nel 2014 è del tutto inverosimile. Va chiesto un controllo da parte dei rappresentanti di lista. E' importante.
  • Moro Caterina 3 anni fa
    "Se mantieni la calma quando intorno a te tutti hanno perso la testa, probabilmente non hai capito qual'e' il problema". Woody Allen
    • Gianna Torbero Utente certificato 3 anni fa
      Woody dice anche che l'amore più grande della sua vita, è sempre la sua mano destra: il miglior tranquillante. Come risolve i problemi lui...
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      o hai capito che non c'è rimedio e ti rassegni vedendo la situazione per quella che è come diceva san francesco Signore, che io possa avere la forza di cambiare le cose che posso cambiare, che io possa avere la pazienza di accettare le cose che non posso cambiare, e soprattutto la saggezza di saperle distinguere.
    • Salvatore Caserta Utente certificato 3 anni fa
      Beppe questi 21mila voti sono voti veri, non di protesta , se ci pensi abbiamo vinto, se continuiamo cosi facendoci conoscere da chi è disinformato e manipolato dalle tv , è fatta vinceremo veramente. Grande BEPPE non ci abbandonare siamo tutti con te più che mai !!!!!!
  • Boris Lanzi 3 anni fa
    Caro Beppe, in realtà con il movimento 5 stelle non hai affatto perso. Non avete perso anzi, avete ancora vinto pur non avendo superato il centro sinistra perchè quello che conta è che siete e sarete sempre presenti sul campo, pronti a dar battaglia contro la corruzione ed il servilismo della casta. Questo risultato vi dice solo che la strada è ancora lunga ma che dopo a distanza anche di diversi anni grazie alla vostra persistenza, sono sicuro che sarete quelli che faranno rinascere l'Italia eliminando questo marciume impenitente. Forza e coraggio, never back down.
    • claudio p. Utente certificato 3 anni fa
      E'vero questa è una sconfitta. Le ragioni di questa battuta di arresto sono molte: innanzitutto la scelta di un linguaggio troppo aggressivo nei confronti degli avversari politici. Alcune volte mi sembrava di ascoltare il povero Berlusconi, quando dalla casa di riposo, dove giustamente è stato relegato, accusava Grillo di essere un assassino. Poi la coerenza, se decido di consultare la base per stabilire se andare o no a parlare con Renzi devo almeno ascoltare quello che mi dice e non soltanto insultarlo. Il tempo è dalla nostra parte a patto che lo usiamo per informare le persone su quelle che sono le iniziative del movimento e che iniziamo un dialogo con le forze politiche a noi più vicine.
  • Maurizio Marioni Utente certificato 3 anni fa
    Avete un Leader fantomatico , avete un comico trasformato in politico. Ha ragione nel non volersi sedere in parlamento, ma abitate in Italia e li bisogna confrontarsi e combattere fino al sangue . Beppe Grillo e' un comico da palchi in piazza o comizi in mezzo alla strada. Deve decidere cosa vuole fare da grande Grillo. IL comico o il politico. Altrimenti farà altre figure di merda questa.
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      non penso affatto che Grillo abbia fatto una figura di merda, anzi. Ed è anche per questo che ho votato il Movimento.
  • Guy Fawkes 3 anni fa
    "... Alcuni vorranno toglierci la parola, sospetto che in questo momento stiano strillando ordini al telefono e che presto arriveranno gli uomini armati. Perché? Perché, mentre il manganello può sostituire il dialogo, le parole non perderanno mai il loro potere; perché esse sono il mezzo per giungere al significato, e per coloro che vorranno ascoltare, all'affermazione della verità. E la verità è che c'è qualcosa di terribilmente marcio in questo paese. Crudeltà e ingiustizia, intolleranza e oppressione. E lì dove una volta c'era la libertà di obiettare, di pensare, di parlare nel modo ritenuto più opportuno, lì ora avete censori e sistemi di sorveglianza, che vi costringono ad accondiscendere e sottomettervi. Com'è accaduto? Di chi è la colpa? Sicuramente ci sono alcuni più responsabili di altri che dovranno rispondere di tutto ciò; ma ancora una volta, a dire la verità, se cercate il colpevole... non c'è che da guardarsi allo specchio. Io so perché l'avete fatto: so che avevate paura, e chi non ne avrebbe avuta? Guerre, terrore, malattie: c'era una quantità enorme di problemi, una macchinazione diabolica atta a corrompere la vostra ragione e a privarvi del vostro buon senso. La paura si è impadronita di voi, e il caos mentale ha fatto sì che vi rivolgeste all'attuale Primo Ministro Renzie. Vi ha promesso ordine, pace e 80 euro in cambio del vostro silenzioso obbediente consenso. ... Ma la speranza del M5S è quella di ricordare al mondo che l'equità, la giustizia, la libertà sono più che parole: sono prospettive. Quindi, se non avete visto niente, se i crimini di questo governo vi rimangono ignoti, vi consiglio di lasciar passare inosservato questo 25 maggio. Ma se vedete ciò che vedo io, se la pensate come la penso io, e se siete alla ricerca come lo sono io, vi chiedo di mettervi al mio fianco e stringerci l'un l'altro, e non lontano da questa notte, insieme offriremo loro un nuovo giorno che non verrà mai più dimenticato." (V)
  • Roberto T. Utente certificato 3 anni fa
    Per scalfire e mutare una mentalità così diffusa, per sgretolare modi di pensare e agire stratificati nel corso dei secoli, per far comprendere il cambiamento del punto di vista da cui considerare la vita pubblica e l'impegno nella politica, occorrerà molto tempo: e, sicuramente, il ripensamento da parte del M5S delle modalità di comunicazione. Erano molti anni che non andavo a votare: non ero interessato a scegliere i camerieri. Lo scorso anno, dopo aver seguito il movimento e ragionato sul suo programma, sono tornato ad esprimermi, perché ritenevo (e ritengo ancora) che c'è bisogno di un gruppo di persone innanzi tutto oneste per risolvere i problemi di questa nazione. Dopo le politiche, passato qualche mese, molti degli elettori M5S cominciarono a mugugnare, forse delusi perché pensavano che gli eletti avrebbero subito stretto alleanze con la parte politica che avevano "tradito", o forse solo abbindolati dalla propaganda di regime. Non avevano quindi compreso proprio il punto di partenza del M5S: una visione diversa, radicalmente diversa, della politica e di quello che deve essere. Ieri è avvenuta una scrematura, forse necessaria, certamente utile a capire chi condivide fino in fondo le scelte e, in questo senso, positiva. Da qui si deve ripartire per convincere il primo partito d'Italia che, con il 42,78%, ha battuto persino il PD.
  • Marco Ricciardi 3 anni fa
    Non è stata una sorpresa : i comunisti in dissenso con il loro partito avevano votato M5S alle scorse elezioni. 2 miei "amici" comunisti, che non si conoscono tra loro, avevano votato per il movimento, ma vista la mancata alleanza , si erano ripromessi entrambi di non rivotarlo più e poi si sono lasciati sedurre dall'ebetino . Pazienza! Abbiamo perso il voto dei comunisti: meglio così, perchè le nostre tematiche nemmeno le capiscono.Perchè è meglio così? Guardatevi il video: all'inizio sparla un po' di Casaleggio, ma poi troverete cose molto interessanti...
  • chicco 3 anni fa
    Io, mia moglie e i miei tre figli abbiamo dato i nostri 5 contributi... IO non mi arrendo: USQUE AD FINEM! L'Italietta è una nazione di vecchi, di papponi parassiti, di inciucisti, di corrotti e... di PECORE... sarà una cosa ardua cambiarla!
  • Rosalba Pereira 3 anni fa
    Il Movimento 5 Stelle va avanti alla grande con il suo ruolo di opposizione forte per denunciare tutta la melma che c'è nella politica italiana ed europea utilizzando tutti i mezzi di comunicazioni, non solo la rete a cui non accedono i pensionati che tra l'altro non vanno nelle piazze e hanno votato Renzi, visto che li aveva promesso anche a loro gli 80 euro. Avanti con grande estusiasmo, con la testa in alto, siamo l'unico Movimento politico non corrotto. Avanti con il nostro lavoro di formichine che non si fermano e non saranno fermati MAI, Con grande affetto a Grillo e a tutti i meravigliosi grillini e a tutti quelli che hanno votato 5 Stelle.
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    Sarebbe bastato che il venti per cento di chi non è andato a votare avesse avuto un po' più di coraggio e di fiducia e oggi tutto sarebbe già diverso. Purtroppo la politica marcia conta anche su questo, oltre che sugli illusi...
  • Roberto T. Utente certificato 3 anni fa
    Viviamo in una nazione che, nel suo complesso, ha sempre avuto una scarsissima considerazione del bene comune, prevalendo invece l'idea che l'obiettivo delle singole esistenze che compongono una società sia il conseguimento a tutti i costi del benessere personale, senza nessun anelito a concezioni e pensieri più elevati. Probabilmente la causa di questa stortura risiede nella storia della nostra nazione: aver unito il territorio (solo con la forza) non ha certo unito il popolo che l'abitava, né tanto meno lo ha dotato di un sentimento civile condiviso. Di qui il prevalere degli interessi di parte, la meschina e continua ricerca dell'amico potente o presunto tale, il ricorso a menzogne, sotterfugi, parole senza costrutto, pur di curare i propri affari e quelli del clan di riferimento. Questa è la nazione in cui se non hai una segnalazione devi sputare sangue e sudore perché la pubblica amministrazione ti stia a sentire; in cui si approfitta di un incidente automobilistico per dichiarare e sottoscrivere il falso allo scopo di ottenere un guadagno, a scapito di tutti gli altri; in cui un numero abnorme di impiegati pubblici ritiene di poter fare il proprio comodo durante l'orario di ufficio, a danno della comunità; in cui ancora si tengono in altissima considerazione personaggi politici che, in cambio di voti, hanno creato fabbriche senza futuro, ora desolatamente deserte; in cui troppe persone non si indignano (se non a chiacchiere) se un politico è disonesto, perché in fondo sono intimamente consapevoli che al loro posto avrebbero agito allo stesso modo. E in cui il denaro è l'unico paramentro di giudizio e l'unico elemento che guida le azioni, tanto che sono bastate poche decine di euro per vendere la propria libertà. (segue)
  • aldo 3 anni fa
    ma perchè abbiamo perso? nn ci credo.... purtroppo sl nei film i buoni vincono sempre.. facciamoci piu' furbi d ora in poi..
  • mgraziacarlevaro 3 anni fa
    Sono di Torino,ho 74 anni e da sempre seguo Grillo e le lotte intraprese per il bene comune: qui voglio dire GRAZIE ai parlamentari 5stelle! grazie di cuore per quanto fatto e che farete ancora,sappiate che non tutti i pensionati pensano solo a se stessi!Io credo che i quasi 6 milioni di voti siano il vero zoccolo duro degli italiani onesti ,rispettosi dell'ambiente,proiettati verso un domani migliore,ma migliore per TUTTI.Grazie a Beppe per la fatica sopportata per portare avanti l'UNICA valida soluzione possibile per chi vuol ancora credere nel significato di vivere degnamente
  • Maria Marcianò 3 anni fa
    Caro Beppe ti ringrazio di avermi fatto sognare di poter cambiare questo Paese, di essere governati da persone oneste e non da collusi e corrotti ma il bel sogno si è interrotto perchè il popolo bue preferisce seguire il malaffare in cambio di due soldi. Caro Beppe gli italiani non ti meritano è giusto che tocchino il fondo!!!!!!!!!!
  • scipione massari 3 anni fa
    mi spiace,beppe.ma sei arrivato secondo,dedicando questa poesia di Kipling ai tuoi sostenitori.io ho trovato la forza di insegnarla a mio figlio ,quando ho dovuto sopportare l'ennesima truffa (polo della qualità ,di marcianise) vedi striscia la notizia31/12/2009(polo della qualità)....una italia in miniatura,dove convivono politica-faccendieri-politici-corrotti...il peggio della ns ultima storia moderna..... comunque la mia azienda si chiama "MAIDOMI"....e si lotta!!!!! vai avanti Scipione
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    GAd Lerner fa lo Sfotto' a Travaglio. proprio nel mezzo del Viaggio del PApa a pregar per le False Primedonne Israelite. Un po' discendenti delle CAnanee. Alla luce degli Eventi, Puzza di Uovo da GAllina che CAnta. Mossad, etc. Che schifola Finanza Internazionale, le Lobby Ebraiche di Armi. PAri ad Hitler, nel Bruciar gli Ebrei, e non solo, poveri. Poveri, in Virtu' del loro Agire Delinquenziale. E' un Brutto posto, il Mondo, certo Mondo, ora. Vili Pennivendoli col Copricapo dei RAbbini.
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      lo sai che la gelmini (nota per i tagli alla scuola e all'università)ha dato nel 2011 5.000.000 di euro per la traduzione del talmud in italiano. non sembrandogli abbastanza Monti ha aggiunto nel 2013 un altro milione. basta cercare su internet nella casella di ricerca gelmini e talmud e Monti e talmud viene fuori tutto. ne ha scritto il giornalista Bechis che non è tacciabile di antisemitismo perchè ebreo e con parenti morti nei lager
  • Antonio Mancarella 3 anni fa
    Ciao a tutti. Mi sono appena iscritto per manifestare tuttala mia fiducia verso questo movimento. La sconfitta può renderci più forti, coraggio quindi, rimbocchiamoci le maniche e andiamo avanti a testa alta, sicuri di noi stessi, delle nostre capacità e soprattutto, nella consapevolezza di volere il bene del paese a dispetto di chi pensa di averci messo a tacere. Non è così. Siete Grandi!!
  • Catia M. 3 anni fa
    Il sig. Berlusconi aveva vinto le elezioni perché promesso di eliminare l'IMU (infatti così è stato).. e dopo cos'è successo!?.. Il sig. Renzi ha dato subito il contentino di 80 € e a vinto le elezioni (ed ora cosa accadrà?!) in qualche modo, sicuro che quegli 80€ se li riprenderà e con gli interessi.. ben salati!!!!! Comunque sia cosa preferireste voi? una persona che urla ma è schietta e onesta che racconta le cose come stanno (anche con le "parolacce"), oppure uno che parla piano ti fa il sorrisino, ti da il contentino e poi te lo mette in quel posto? di certo io preferisco il primo... Grazie a tutti voi Beppe e M5S, la costanza e l'onestà verranno, prima o poi, premiate!!!
  • Francesco sapia 3 anni fa
    Mi chiamo Francesco ho 26 anni e vivo a Francoforte, il gesto della lettera e un gesto a parer mio fantastico, anche se non riesco ad aspettare, non più. Per 23 anni ho lavorato in nero, sottopagato, sfruttato e calpestato, nella città in io sono nato e cresciuto, Cosenza. Da quando vivo a Francoforte, ho sempre lavorato per ristoranti italiano dove l'unica differenza e che con lo stipendio si riesce a sopravvivrete, chiedendoti in cambio dalle 10 minimo, alle 12 ore di lavoro ( diritti nel cesso ovviamente ). Sono stanco, stanco di vedere i miei coetanei all'estero accettare questa situazione di schiavitù, stanco di vedere sventolare la bandiera italiana solo durante i mondiali, stanco di ascoltare le bugie dei media uscire dalla bocca della gente più benestante, ed il silenzio del " che cazzo me ne frega " da quella della ex classe media. Ho voglia di violenza lo confesso, ho voglia di vedere quelle facce sorridenti in lacrime, ho voglia di vedere i responsabili chiedere in ginocchio una grazia al popolo che non gli verrà mai confessa, ho voglia di fare del male.. So che è sbagliato, sono figlio di un ex poliziotto in pensione persona onesta e retta che i Calabria vuol dire un figlio all estero e un altro laureato in un job center. Ringrazio dio di avere una famiglia che a suon di rimproveri esorcizza la mia voglia di violenza e di vendetta. Non c'è la faccio più ad aspettare, ma contornerò a farlo, a resistere, a combattere contro quel malessere giornaliero che ti fa odiare la vita. Conosciamo tutti i responsabili, i ladri di sogni, i tranciatori di ali.. E un giorno toccherà a loro... Scusate lo sfogo.
    • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
      Ti auguro ogni bene e spero che ci sia un futuro migliore ciao.
  • DANIELE FEMMOLI 3 anni fa
    Credo che bisogna partire dal presupposto,che avere uno zoccolo duro del 21%,in questo momento ci debba far sentire orgogliosi.E' vero,probabilmente ci aspettavamo altri numeri,ma non è da sottovalutare che il PD,NON è DETTO CHE ABBIA PRESO A NOI I VOTI IN PIU' CHE HA RICEVUTO,da quello che ho letto e sentito di qua e di la,probabilmente molti Grillini non sono andati a votare per l'Europa.Alla fine ripeto,siamo comunque arrivati secondi e se fanno salti di gioia partiti PSEUDO IMPORTANTI come lega-sel e ncd CHE PER IL ROTTO DELLA CUFFIA SON RIMASTI DENTRO,non vedo perché noi che abbiamo 5 volte i loro voti dovremmo star a piangerci addosso!A questo punto,quello che dovevamo dire l'abbiamo detto.....purtroppo ben presto gli Italiani si accorgeranno che la ripresa sara' solo una chimera e che niente potra'andare in positivo nei bilanci dello stato e giu ancora tasse,disoccupazione e disperazione....dobbiamo solo aspettare e vedrete che alle prossime votazioni volenti o nolenti gli Italiani ci premieranno con il giusto voto.Peccato però aver perso un occasione per arrivare prima alla meta...molta meno gente avrebbe sofferto da qui in avanti.Una cosa pero' e certa.....è vero che abbiamo avuto meno consensi(ripeto va visto il come piu' che il perché)ma in fondo seppur voglia dire 2 milioni di voti.....solo un 4%....gli altri ne parlano come di un crollo totale....ma non è così....Ad oggi purtroppo per gli Italiani sembrano contare piu' le chiacchere che i fatti ed il votare il pd per me significa solo questo.Non si è visto ad oggi niente di concreto che possa far pensare positivo e tutti i numeri stanno peggiorando.....l'unica cosa che andra'in positivo sara' ancora lo stipendio che portera' a casa l'onorevole di turno,ma tutti saranno sempre lì con le bandiere a osannarli sotto i balconi.....ma ancora per poco....dobbiamo purtroppo,pur lottando le ingiustizie,saper aspettare...il tubetto di maionese gli finira'....di sicuro gli finira'!Viva il movimento del POPOLO!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Ucraina, si combatte all'aeroporto di Donetsk. Intanto la WW3 continua. Ecco perchè la Central Intelligence Agency ha Silurato l'M5s. Una crisi ora, nelle nostre BAsi? Non sarebbe Possibile. Viva gli Stati Uniti: il Cancro dell'Umanita'. Intenso come Armi, Finanza truffaldina e Potere Imposto col Sangue.
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      hai mai sentito parlare dei sicari dell'economia ? quelli che ad esempio hanno costretto i greci ad affogare nei debiti acquistando armamenti da Germania e america che non poteva permettersi in quanto già in stato di crisi economica... come mai l'italia non riesce a sganciarsi dall'acquistare F35 inutili in quanto non riescono ad atterrare né a partire dalle navi portaerei italiane che abbrustolirebbero sotto le fiammate dei loro motori? leggiti gli articoli su il fatto quotidiano sarai stupito di vedere che spesa assurda inutile e improduttiva siamo costretti a fare. La C.I.A. centra eccome
    • dario 3 anni fa
      è la Cia che vi ha silurato? non e' che le scie chimiche interferiscono col tuo chip sottopelle?
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      complimenti, hai la mente lucidissima. se sei anche una persona credente e ti piace la verità ti consiglio di leggere La chiave dell'apocalisse sul sito Pierre2. troverai molte corrispondenze con il momento storico che viviamo e quel che vivremo (sai dei rifugi/città sotterranei, del marchio della bestia, innanzitutto chi è la bestia...ecc ecc) è un libro che si legge in quel sito gratuitamente ma occorre avere la mente sveglia e libera da preconcetti e fanatismi)
  • ROSSANA I. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE a te Beppe, a Gianroberto e a tutti i Parlamentari; l' abbiamo gridato anche in Piazza S. Giovanni e l'hai sentito! Se tu con 1 azione sei riuscito a scoprire tutti gli imbrogli della PARMALAT e con 2 azioni hai scoperto tutti gli imbrogli DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA figuriamoci che cosa potrete fare con circa 15 Parlamentari che entrano nel Parlamento Europeo con LE MANI LIBERE, SENZA DOVER RINGRAZIARE NESSUNO, SENZA DOVER RENDERE CONTO A NESSUNO, SENZA DOVER RICAMBIARE FAVORI A NESSUNO......sentiremo parlare molto del M5S. Sono orgogliosa di voi... ANDIAMO IN EUROPA A CONTROLLARE!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Ucraina, si combatte all'aeroporto di Donetsk. Intanto la WW3 continua. Ecco perchè la Cia ha Silurato l'M5s. Una crisi ora, nelle nostre BAsi? Non sarebbe Possibile. Viva gli Usa: il Cancro dell'Umanita'. Intenso come Armi, Finanza truffaldina e Potere Imposto col Sangue.
  • Ugo Perotti Utente certificato 3 anni fa
    Piccola considerazione sull'esito del voto. A febbraio del 2013 abbiamo preso il 25% dei consensi e forse abbiamo preso troppo. Perchè? Perchè anche in quella occasione gli italiani hanno cercato l'uomo della provvidenza. Ma allora dicemmo: non dateci il vostro voto se poi dovete stare in finestra ad aspettare senza mettervi in gioco. Si sa però che agli italiani l'uomo della provvidenza è sempre piaciuto, ma l'uomo della provvidenza non esiste. Quindi stando noi all'opposizione e non potendo fare più di ciò che abbiamo fatto (ed è tanto) ci è stata data la colpa di non aver cambiato il paese. Ma possiamo noi cambiare il Paese se il paese non sa mettersi in gioco? Per quel che mi riguarda continuerò come sempre a portare avanti le idee del Movimento: ONESTA' e CONDIVISIONE, TRASPARENZA e COMUNITA'. Lo farò per me, per mio figlio, per l'Italia e per tutti gli splendidi ragazzi che giorno dopo giorno nelle istituzioni dal parlamento ai consigli comunali combattono per il Paese e per il futuro di tutti noi. A riveder le stelle. E prima o poi le rivedremo.
  • Alessandro V. Utente certificato 3 anni fa
    Se avessimo trovato un accordo nn un alleanza col pd a quest' ora governeremmo noi 5 stelle col pd ai nostri piedi costretto ad ascoltarci senza questa larga intesa tra destra e sinistra che fa schifo e ci è' costata anche le europee se Grillo metteva l'orgolio in tasca potevamo cambiare il nostro bel paese... Avete sbagliato punto! Resterà sempre nella storia l 'occasione sprecata che abbiamo avuto e sarà sempre una macchia! I risultati alle europee ne sono la prova tangibile! Si poteva mandarli a casa si poteva cambiare bastava usare il compromesso come in 2000 anni di politica si è' sempre fatto senza credere di marciare avanti soli contro tutti andandosi a schiantare come abbiamo fatto!
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Dio ce ne scampi e liberi! Da un'alleanza del genere! Ma ci sei o ci fai?
    • chantal personè Utente certificato 3 anni fa
      la coerenza paga. Abbiamo sempre detto no a PD/PDL e abbiamo dimostrato di sapere quello che vogliamo. Non è facile capire le nostre scelte, appunto dopo 2000 anni di compromessi! E poi quale schianto Quasi 6 milioni di elettori, siamo secondi e pronti a dar battaglia in Europa. Chi vivrà vedrà
  • Massimo B. 3 anni fa
    Questa è la prima volta che commento sul blog di Beppe Grillo e colgo l'occasione per fare delle riflessioni su queste elezioni: in molti abbiamo sperato che potesse concretizzarsi la spallata ma, francamente, era quasi impossibile. Ho letto commenti sul web nei quali si parla di sconfitta del M5S ma non sono d'accordo perché bisogna guardare le cose nella giusta prospettiva: il Movimento per 15 lunghi mesi è stato oggetto di, perdonate il termine, shitstorm reiterate e prolungate provenienti da qualsiasi parte e prendere più del 20% dei voti in queste condizioni è, onestamente, qualcosa di miracoloso! Inoltre vorrei far notare che si è avviato un processo di annichilimento delle forze politiche delle larghe intese: ha iniziato a pagarne le conseguenze la destra, in quanto forza dominante negli ultimi vent'anni di governo in Italia e che quindi viene ritenuta la principale responsabile della situazione attuale; però sono quasi sicuro che il processo continuerà e si completerà attecchendo anche a sinistra, questo perché il 40 e più % di voti al PD è stato ottenuto sulla base di una enorme montagna di aspettative costruita da quel catalizzatore di attenzione che si chiama Matteo Renzi: in sintesi è un boomerang annunciato, diamo tempo al tempo. Infine vorrei fare un'ultima considerazione: sono fiero di essere italiano perché esiste il Movimento 5 Stelle ed esistono persone inestimabili che lo animano come Luigi Di Maio, Carla Ruocco, Giorgio Sorial, Paola Taverna, Alessandro Di Battista, Barbara Lezzi, Nicola Morra e potrei andare avanti ancora a lungo ad elencarle, per la prima volta nella vita mi sento realmente rappresentato sia dal punto di vista personale sia da quello intellettuale! Massimo rispetto verso chi sta buttando il cuore oltre l'ostacolo ogni giorno della sua vita in nome dell'onestà e del rispetto verso la sofferenza delle persone! Quindi dico: grazie a te Beppe, grazie al M5S e grazie alle persone che lo compongono, grazie di esistere!
  • Paolo Triggiani 3 anni fa
    Un italiano su 5 ritiene l'onestà valore prioritario nel fare politica...troppo poco...l'onesto ormai è temuto anche dal cittadino...perché è fastidioso come il grillo parlante di Pinocchio. Oggi mi aggiravo incredulo in un paese che non può essere il mio e leggevo in tanti occhi assenti l'amarezza o la vergogna. Un sottile legame accomunava chi sentiva di essere stato privato di un sogno e di un futuro e chi sapeva di essersi venduto ancora una volta e per ancora meno. Addio Italia Grazie Beppe...pensavi di parlare a uomini e scordasti che erano pecore. Il gregge si raduna o disperde con l'abbaiare dei cani...ma cerca solo erba e segue un pastore che non urla.
    • iolanda russo 3 anni fa
      Hai reso bene il senso e le emozioni di questa giornata,non rimarremo a lungo così storditi siamo già pronti a decollare e poi un maalox lo possiamo anche prendere che dici...
  • Francesco I. Utente certificato 3 anni fa
    L'importante e essere li' sempre pronti, non perdere la pazienza e, meditare su come si sono decise le candidature . I più' erano e sono personaggi completamente sconosciuti alla base e di conseguenza non si può' fare sempre affidamento alla provvidenza di Beppe.
  • Ajeje Brazorf 3 anni fa
    Allora, ascoltatemi bene. Ieri m5s è andato meglio che alle amministrative. Perciò secondo me è andato bene tutto sommato. Perchè il PD 40%? Semplice, perché la maggior parte degli italiani sono delinquenti, furbetti, pensionati semi/collusi o radical-chic, vecchi rincitrulliti che votano senza manco sapere niente, come 80 anni fa, e poi... la chiave. Il 25% non condivideva in toto il programma m5s nemmenno un anno fa. Ma allora perché dico che è andata bene? Semplice, perchè Renzi è come B., fa presa sugli italiani boccaloni tramite le sue promesse e i suoi 80€. Ma a differenza del 1994, Renzi ha molto meno tempo per prendere in giro la gente, perchè la stiva ora è vuota. Aspettate 1-2 anni, e quel 40% esploderà e confluirà sul m5s, esattamente come tutti i fascisti nel 45 son diventati partigiani. Renzi ha sovraccaricato il suo giocattolo, ora si è caricato di una rpessione assurda e le aspettative sono enormi, le bugie verranno a galla con la tasi a fine anno, accise e fiscal compact. Il count-down per lui è già cominciato, e più i palloncini son gonfi, più è fragoroso il botto. E il suo sarà catastrofico. Noi piuttosto cerchiamo di non fare altri errori menzionando Hitler, Stalin, dicendo che "il comunicmo è fallito perchè applicato male" o "W berlinguer"! Altrimenti diventiamo un semplice partito ideologico di sinsitra ;) Questo risultato è il nostro trampolino, ripeto, come il mondiale 2006 dopo quello del 2002! Ricordatevelo!!
    • MASSIMO CANEPA 3 anni fa
      scemo e colluso ci sei te e il tuo capo...i pensionati sono la categoria più bistrattata degli ultimi anni. domandatevi dove vi porta lo jus soli.manco voi avete memoria ne futuro . siete solo dei pagliacci.....digli di togliere il freno al servo di rothschild, che poi ci pensiamo noi, anche con 60 anni....la voglia di combattere non ci manca...SH 14/88 fatti spiegare che vuol dire
  • Movimento Qualunquista Utente certificato 3 anni fa
    La pappetta euro si euro no è stata la nostra rovina. Infatti il vero vincitore di queste elezioni è stato Salvini. L'incertezza e il tentennamento non pagano mai. La battaglia del futuro si giocherà sul NO EURO. Non lasciamo il cavallo vincente in mano a Lega Nord FdI e FI. Se non ci sbrighiamo a farlo noi, saranno loro ad impadronirsi della bandiera dell'antieuropeismo senza se e senza ma. Non continuate a sbagliare interpretazione per questa sconfitta analizzate i fatti. Front National docet.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Grethe, vacci tu a kakà. Prova a pensare che forse non hai capito un cazzo.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      VaKaka'.
  • Mario 3 anni fa
    "tenere nel giusto conto il loro dubitare" Si gioca tutta in questa frase la "partita". Questo voto è l'affermazione dell'apprezzamento del dialogo e la compattezza di un partito dove possono coesistere opposizioni interne (Renzi-Cuperlo-Civati) rispetto ad un Movimento dove la critica e l'opposizione interna è censurata alla base. Il M5S è importante nell'equilibrio nazionale poiché ha riportato visibilità al tema della moralità e dell'etica. E' finito se resta su alcune posizioni "estreme" di intrasigenza, mentre rappresenterà una seria, credibile e valida alternativa se riuscirà a compiere questo passo di maturità.
  • Luca 3 anni fa
    Come abbiamo fatto a passare in 400/500 anni dal Paese di poeti, navigatori e filosofi, a servi del potere che si inchinano ad un altro uomo? 20 anni evidentemente sono stati tanti, i cittadini italiani si sono ridotti cosi? dico al PD, bravo, i miei complimenti, meriti tutti quei voti. E dico agli italiani che vi hanno votato, bravi! Meritate tutte le porcate che i Vostri padroni hanno fatto e faranno ancora per tanti anni. Corregetemi se sbaglio, ma in Danimarca, Francia e Inghilterra, hanno vinto (nel caso dell'UKIP direi STRAvinto) gli "euroscettici" come gli chiamano i vostri sciamani giornalisti, che vi hanno ipnotizzato a guardare uomini e donne, mentre il vostro padrone vi metteva con una mano 80 euro in tasca, e con l'altra mano ve li toglieva dall'altra tasca. e voi a sorridere e votarli consolidando il vostro asservimento a questi mafiosi. Evidentemente negli altri Paesi la gente pensa con la propria testa. Qua in questo buco del mediterraneo la gente ha delegato pure l'intelligenza e il pensiero a questi cialtroni. Bravi. l'italia non merita gente onesta come il m5s. Evidentemente non ancora. Ma bravi al m5s. Orgoglioso di aver votato voi e fiducioso che il vostro momento arriverà. D'altronde è dura. Arrivare alla vittoria assoluta è un obiettivo concreto per voi, ma con sangue e sudore, la vittoria ha tutto un altro sapore. quindi non perdete le speranze. Mi vanto di essere un votante m5s. Ma mi vergogno di appartanere allo stesso paese di chi dichiaratamente con quella matita ha condannato tante gente per altri anni allo stato attuale delle cose. Un ultimo pensiero. io 20 anni fa nascevo, voi ingrati assistevate a trattative tra mafiosi e stato, conciliando un matrimonio che a parer mio aveva parecchi anni di fidanzamento. Il mondo è dei giovani, e voi servitori del potere finirete solo nei libri di storia. il cambiamento è in atto, e sarete spazzati via proprio quando penserete di stare al sicuro. Ciao m5s, portate onestà e trasparenza a Strasburgo
  • luigi de simone Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, forse non abbiamo vinto niente alla ruota della fortuna, ma la conferma, di uno zoccolo duro, c'è stata e la valuto fondamentale nella crescita del movimento. Il risultato dice che non ci hanno premiato, forse come scrive qualcuno dovevamo essere più lecchini e più bacia pile, ma sappiamo che è un comportamento estraneo al DNA del movimento. Non si può pensare in poco tempo di poter formattare una mentalità legata al compromesso totale, al servilismo sindacale e al qualunquismo mediatico. In un paese con pochi analfabeti, ma con una notevole massa di disinformati ignoranti, bisogna prima educare e credimi soprattutto i giovani, poi aspettarsi eventuali premi.
  • Andrea Marussigh 3 anni fa
    Carissimo Beppe, carissimo M5S. Non mi sembra il caso di stracciarsi le vesti per questa battuta d'arresto. Sono certo che nel tempo, essa si rivelerà un toccasana. Per prima cosa essa offre l'opportunità di analizzare quanto fatto finora e di correggere gli errori commessi, senza il cappio al collo delle necessità elettorali. Dà il tempo di rimettere mano e definire la moderna "concezione del mondo" che rende unico il M5S dentro un panorama neolitico, e che è stata in questi due anni tralasciata. Dà il tempo di riflettere sulla dipendenza dal leader (pensando al domani, con l'umiltà di imparare dal PD, che le classi dirigenti, formalmente, le sa formare) e sulla invisibilità dei candidati; nonché su alcune puntuali scelte sciagurate (non prendere con sé Zanoni, candidato straordinario, e lasciarlo al Pd). Darà il tempo di capire “quali sono” i voti che sono stati perduti. Perchè se sono i voti che sono corsi a ridare linfa alla Lega Nord oppure i voti dei cassaintegrati che si aspettavano dal M5S sic et simpliciter la riapertura di attività inquinanti e tecnologicamente morenti, allora non costituiscono una grave perdita. In cuor mio sono convinto che il primo obiettivo che Beppe aveva programmato (prima di perdersi nel sogno di una impossibile maggioranza relativa) per il M5S era la netta separazione dell'elettorato in due blocchi: reazionario/modernista. Bene, l'obiettivo è raggiunto. FI è ormai finita e le “bande” di cui è composta si diluiranno nel blocco neodemocristiano NCDUDC/PD. Renzi non potrà mai governare, né soddisfare il patchwork elettorale che ha creato. C'è una sola forza che vive nel 21° secolo: il M5S. Non perdiamo di nuovo l'occasione di renderla concreta ed identificabile. Decidiamo la posizione sui temi centrali (crescita/decrescita, contabilizzazione ecomica della “qualità di vita”,rispetto delle altre specie viventi, politica monetaria, politica del lavoro, distribuzione del reddito, concetto di “nazione” e limiti della solidarietà.
  • silvietta roma 3 anni fa
    Dopo il pianto e la rabbia, e l'incredulità iniziale, il mio cuore scosso, e credo anche quello degli altri 5.804.809 milioni di italiani, vuole mandare un sorriso e un grazie a tutti gli attivisti del M5s, a Beppe, Casaleggio e Dario Fo. Pur avendo perso un'occasione irripetibile, bisogna riflettere sulle possibili cause, certo, ma soprattutto NON MOLLARE. Aggiustare il tiro, ed essere ancora più tosti di prima....siamo soli, l'onestà andrà di moda, ma per adesso non paga....e ne andiamo fieri! FORZA
  • Sandro V. Utente certificato 3 anni fa
    Siamo noi che dobbiamo ringraziarti! Sei la nostra anima.
  • karmen m s 3 anni fa
    Ciao a tutti, l'esito elettorale di ieri ha confermato che l'italiano medio ha bisogno di sentirsi blandito, rassicurato, vuole un 'padre', un uomo della Provvidenza – e in questo caso non importa l'età, ma come ci si porge. Il pupetto ha asfaltato i suoi stessi alleati, e ora dovrà cavarsela da solo, o cercare, se gli occorrerà, la sponda del benefattore dei servizi sociali, che peraltro è calato nei consensi in modo preoccupante, dato che molti dal suo campo sono passati a quello del fiorentino, lo vedono come il suo erede naturale. E' riuscito, il pupetto, a trasformare un PD che ormai non sapeva più lui stesso che cosa fosse, in una versione aggiornata della Democrazia Cristiana, un bel salto per i cosiddetti continuatori di Gramsci e compagni. In ogni caso, il bello comincia ora, perchè per adesso il governo è ancora in luna di miele col suo 'popolo', son passati troppi pochi giorni dall'insediamento. Quando dovrà fare i conti con le promesse non mantenute, con TASI IMU IRAP, con la ormai certa manovra aggiuntiva, ci sarà da divertirsi, già da settembre, alla faccia di quei gongolanti giornalisti che ieri sfoggiavano il lavoro dei loro dentisti – vedi quelli delle news dello 0, bruscolini. Quindi NON MOLLATE, opposizione durissima, cercate ove possibile alleati validi, verificate e contestate puntualmente i comportamenti scorretti come l'uso più volte di aerei di Stato per la campagna elettorale - tanto pagano i contribuenti - quando un capo di governo non avrebbe dovuto lasciarsi coinvolgere nella propaganda per un'elezione europea. La seconda forza politica del Paese deve reagire, e contare, qui e in Europa, essere la voce di tutti quelli che di voce non ne hanno, o ne hanno troppo poca per farsisentire. RESISTETE RESISTETE RESISTETE
  • antonio mariotto 3 anni fa
    analisi di una sconfitta In un momento di grande difficoltà,spesso piccole prospettive( 80€) diventano come tavole di legno sull'acqua per disperati naufraghi.Oggi abbiamo toccato con mano come le idee non possano vincere perchè gridate più forte dell'avversario. Il movimento ha perduto quei voti di assoluta protesta,di quella parte degli italiani che volgono il loro sguardo alla bisogna e spesso salgono sul carro dei vincitori.Siamo un popolo abituato al compromesso finalizzato alla sopravvivenza,abituato all'aiutino dell'amico,anche a scapito dell'onestà.Ma le sconfitte,anche se dolorose,insegnano sempre e a volte,più delle vittorie.In quest'anno abbiamo visto crescere un gruppo di giovani "dilettanti"in un oceano di squali adusi al maneggio ed all'intrigo,segnalandosi sempre più per preparazione ed impegno.In questo momento non serve cercare il colpevole: troppo facile additare in beppe il tracollo,ma piuttosto in un sistema che ha avuto tanti anni per oliare i suoi sordidi meccanismi e che non poteva certo non usare tutti i mezzi a sua disposizione,per non essere sconfitto. Il movimento è giovane ed ha tutte le possibilità di riprendere il suo corso,e se farà tesoro di questo "sganassone" tornerà vincente,ma soprattutto credibile.Quindi abbandoniamo i processi sommari e l'indice per gli avversari,abbandoniamo l'invettiva urlata fine a se stessa,ed usiamo solo la nostra intelligenza e la nostra onestà,per essere capiti da un popolo che cerca "solo"l'uomo salvifico,per poi magari impiccarlo a testa in giù.Quindi cerchiamo solo i nostri errori e non colpevoli per la piazza.Ieri Beppe ha avuto il coraggio di scoperchiare il vaso di pandora della politica del malaffare,magari con quella rabbia verbale che oggi non ha pagato,ma oggi non possiamo abbandonare solo perchè sconfitti.Nessuno ha verità in tasca e nemmeno noi.Guariremo dalle nostre ferite e torneremo più forti nell'agone per un mondo più giusto,più sostenibile,più vicino ai più deboli;vicino ai nostri sogni
  • GIOVANNI I. Utente certificato 3 anni fa
    26 maggio , penso che ci sia qualcosa di poco chiaro in questo voto . farò di tutto per accertarmene a costo di andare a frugare nella spazzatura . Non credo che gli Italiani siano idioti fino a questo punto , ci sta una spiegazione , vorrei sapere come mai repubblica prima che chiudevano i seggi dava il Pd al 40%, cosa che nessuno poteva sapere ? Gli scrutinatori , chi sono , cosa fanno , come sono stati selezionati ? Dobbiamo ricordarci che questo voto per l'Italia significava un bivio , la casta tutta avrebbe perso enormi ricchezze , le banche avrebbero fatto le banche e non gli usurai, i poteri occulti sarebbero diventati visibili a tutti , se avessero vinto con qualche numero in più mi sarei rassegnato ma 20 punti sono tanti .La Lega resuscitata con tutti gli scandali , Forza Italia non collassata , non mi è chiaro , gli Italiani aspettano da 20 anni di mandare questa classe politica a casa , tutto è corrotto perchè il voto non lo è ???
    • luigi toso 3 anni fa
      anche a me il risultato puzza, i poteri forti e le potenze straniere interessate non potevano permettere in questo momento il sorpasso del m5s se ci sono stati dei brogli alcune traccie saranno rimaste... bisogna verificare l'intera filiera dal seggio al ministero dell'interno. ci sono state segnalazioni dai rappresentanti di lista e dagli scrutatori nei seggi? immagino che sia qualcuno che se ne occupa nel movimento...
  • pasquino 3 anni fa
    ..la Balena Bianca della Democrazia Cristiana è risorta,alfine,con la sua nuova "faccia"... le Banche esultano,la restaurazione è completata, ora tranquilli proseguono negli affari, che il popolo sovrano ha dato la benedizione e può tornare a dormire dopo aver corso il rischio di doversi impegnare a cacciare i ladri, a non lasciare indietro nessuno, a progettare un nuovo futuro del paese..ci sono però 6mil che non mollano e sperano il miracolo possa avvenire col M5S..in alto i cuori!
  • loretta pasquini 3 anni fa
    grazie Beppe di averci fatto sognare che un cambiamento era possibile, che da un giorno all'altro gli italiani, che pensavo per lo più corrotti e servi, si fossero risvegliati con la voglia di riscattarsi dopo un ventennio di corruzione (in cima a tutto penso alla truffa alla sanità pubblica di quei medici che hanno perfino amputato la gente di organi e arti sanissimi pur di guadagnare con tali operazioni). Tu ci hai detto in un discorso a inizio anno : voi sapete chi sono io, ma adesso sono io che chiedo chi siete voi, che vi aspettate dalla vita e dai politici che voterete, che italia volete.... Io dopo aver visto le tue piazze piene ho ripreso fiducia nella gente che ho visto partecipare di cuore ed era evidente che non veniva lì solo per sentire delle battute spiritose o vedere te camminare su e giù per il palco. Noi ci somigliamo tanto: giorni prima che tu tirassi fuori il discorso del "dittatore" di Chaplin io lo lessi a mio figlio per dirgli che i programmi di un politico dovrebbero essere improntati su quelle parole...pensa la sorpresa quando mi hai fatto capire che apprezzavi il discorso del "dittatore". Ora sono io che recito a te le parole finali di quel discorso improvvisato da Chaplin come finale del film (rivolte ad Anna la coprotagonista) > Io confido nelle forze del Cielo perchè si faccia chiaro nelle trame oscure.Il cielo ci aiuterà a scoprire i sotterfugi e le trasse organizzate per camuffare la loro sconfitta e tramutarla in loro vittoria. (orgogliosa di averti votato, tu sei vincente! e sei un UOMO). loretta
  • Luca . Utente certificato 3 anni fa
    Caro Grillo, ma cosa è questa depressione? Sta esultando Alfano in tv come se avesse vinto la campagna elettorale! Sta esultando tsipras, la Lega, tutti con percentuali ridicole (4-6 %). A mente fredda, il risultato elettorale del M5S è ASSOLUTAMENTE POSITIVO! 21,3 %, il secondo partito dal nulla, 6 milioni di voti! Non siamo scesi sotto il 20 %, il Movimento ha tenuto, Berlusconi è surclassato, si è creato uno zoccolo duro di elettori che ci crede e ci crederà anche alle prossime tornate elettorali! Nel mio comune (Fiumicino) siamo arrivati primi! E così in molte altre parti d'Italia! Come elettore e sostenitore non sono amareggiato dal risultato, ma da questa aria stanca e depressa. Avrei gradito che qualche cittadino parlamentare avesse commentato i risultati in diretta, ieri sera. Ora al lavoro, per capire cosa si è sbagliato negli ultimi giorni di campagna elettorale, perché al Nord il movimento non è andato benissimo, per fare un po' di autocritica, per studiare le prossime mosse. Più entusiasmo per favore! E più maturità. Se c'è un problema, si affronta. 6 milioni di persone al seguito non sono poche, io sono fra questi e vorrei vedere cittadini parlamentari, megafoni, guru ecc. agguerriti, non depressi. w il m5s, noi siamo i conservatori, unica opposizione.
  • Catia M. 3 anni fa
    mi sembra di vivere in un incubo... non posso ancora credere che quel 40% del pd sia reale!!!... e cosa dire del 16,8% di forza italia!!! scandaloso... ma.. ma.. non posso ancora crederci...
  • pietro u. Utente certificato 3 anni fa
    Un risultato elettorale in un paese detto "democratico" in cui un Partito prende da solo quasi la metà dei voti saccheggiando i suoi alleati e tenendo sotto pressione la opposizione è anomalo, patologico, mostruoso, allarmante. E' il risultato delle democrazie dei Caudillos. In Messico esiste un partito denominato Rivoluzionario Istituzionale che prende voti come il PD. Da queste elezioni usciamo con un paese malato molto malato.
  • calì manuela 3 anni fa
    grazie a te ! bella poesia!!
  • mario casettari 3 anni fa
    BEPPE, provo a consolarti, ma tu non ne hai bisogno! 1) gli italiani non sono un popolo ancora . . .se a vincere è l' astensionismo! 2) uno che vince oggi in modo eclatante mi puzza!!!! 3) dentro l' armadio di Renzi si agitano scompostamente Alfano e Berlusca! 4) Le parolacce offendono ancora quelle mammole di elettori di sinistra!!! ma la sinistra oggi è alquanto . . . sinistra!!!! 5) incomincia a pensare alle alleanze, oppure convinci quelli dall' 1 al 4 percento! 6) il vino nuovo è in maturazione . .si tratta di tener duro ! saluti
  • christian 3 anni fa
    ero Rappresentante di lista...... non credevo hai miei occhi !!!! 188 voti PD 144 voti Lega 134 voti Mv5s 75 voti FI quando sono rientrato a casa pensavo di Sognare Grazie Italiani !!! la vs voglia di cambiare e' stata legittimata !!! Non accettero piu' lamentele e critiche da parte di nessuno !! non voglio piu' notizie sul spread, disoccupazione , lavoro, sanita' , soldi!! 54 milioni di Italiani hanno deciso il loro futuro !!!! gli altri 5.800.000 , spero si riprenderanno !!! Forza Mv5s Fiero di esserne parte !!
  • mario 3 anni fa
    "Secondo il sondaggio pubblicato sul sito Scenaripolitici.com, e riportato dal Fatto Quotidiano, il Movimento 5 Stelle si troverebbe al 27,9%, a meno di un punto di percentuale dai democratici" https://tinyurl.com/njwxm6s "siamo già il primo partito, i sondaggi ci danno al 60%" https://tinyurl.com/oghgg8y CLAMOROSO: 'IL MOVIMENTO 5 STELLE ALL'88%' https://tinyurl.com/p3xaxq2 SONDAGGI EUROPEE – Da più parti arrivano voci che Grillo e il M5S sono destinati alla vittoria. https://tinyurl.com/p8u8qp8 Non è una sconfitta (sic!), siamo andati oltre la sconfitta (sic!!! :-). #vinciamopoi, sì #VinciamoPoi. Abbiamo il tempo dalla nostra, è ancora presto. https://tinyurl.com/launl4l Il leader non è stato mai un granché come profeta.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    FAlcone e Borsellino, furon uccisi dallao Stato, altro che MAfia. Lo stesso che adesso sta Uccidendo col Sorrisetto da Ebete gl'Italiani. Il resto, il poco che rimane di Onesto. Bene. Viva Renzi, Viva NApolitano, Viva Berlusconi!
  • Flora Linea Utente certificato 3 anni fa
    Esprimo la mia tristezza per l´incredibile risultato di un partito di incapaci, tangentari, corrotti, collusi con mafiosi e tant´altro: il PD. Mi verrebbe da dire, che gli italiani si meritano i politici che si sono scelti perché forse non siamo meglio di loro. Comunque ringrazio Beppe per l´impegno e tutti quelli che si sono fatti il mazzo durante questa campagna elettorale. Quando mi passerà l´amarezza di questo momento potrò tornare a sperare.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Il Pd, partito di Gramsci, in galera per non accettare il Regime fascista. Questo, oggi. Un Abominio storico ideologico. LA Prova che il Comunismo italiano è un FAscismo Rosso. La Peste Rossa, infatti. Beppe non ha sbagliato neppur una Virgola.
  • MASSIMO CANEPA 3 anni fa
    DAL COMMENTO DI GRILLO SUL SUO BLOG........DIMOSTRAZIONE CHE LA BOTTA PRESA E' STATA FORTE, CHE E' DEL TUTTO SUONATO ( OLTRE CHE FINANZIAATO DAI BANCHIERI EBREI......IO HO 60 ANNI E NON HO VOGLIA DI CAMBIARE, HO VOGLIA DI COMBATTERE....DIVISION CHARLEMAGNE......CERTE COSE DILLE AI BIMBIMINKIA CHE HAI AL SEGUITO...MO GLI RISPONDO SUL BLOG... CONTINUATE CON JUS SOLI E QUANT'ALTRO....I PENSIONATI SONO I PRIMI NEMICI DI RENZI, KAZZONE SIEG HEIL 14/88 Quest'Italia è formata da generazioni di pensionati che forse non hanno voglia di cambiare, di pensare un po' ai loro nipoti, ai loro figli, ma preferiscono stare così.
  • Maria Y. Utente certificato 3 anni fa
    Bellissimo...! A me, personalmente, non interesa vincere, quando ho discusso con tante persone sulla filosofia del Movimento, che rappresenta la filosofia del buon senso mi è venuto naturale farlo, perché io ho cercato sempre di portare così, i miei discorsi di vita avanti, la novità della discussione stava nel far capire a queste persone, che finalmente, una persona come Beppe Grillo aveva creato in torno a se un gruppo di persone oneste, che la pensavano come lui e come me è che avevano la possibilità di far sentire la mia voce attraverso la loro voce; ho voluto ringraziare loro per il magnifico impegno di questi mesi cercando di diffondere e difendere questo pensiero e stimolare altri a capirlo e a votare per la permanenza di un Movimento che così mi è ci rappresentava, in mezzo a tanto marciume, ed è stato difficilissimo far capire loro il significato di marciume...c'è tanta superficialità, anche in persone che non mi aspettavo...Premetto che non sono nemmeno italiana, non posso votare, e ho vissuto da più di 20 anni in Italia, non mi piacciono le associazioni di partito presso, il ragionare per poter scegliere in qualunque occasione e importante, non sono inflessibile in genere, solo sui principi non cedo, speravo migliori risultati per il M5S ma non sono sconvolta dai risultati, siamo tanti a pensarla uguale e questo mi basta, mi fa sentire parte di un'Italia che mi piace. Comunque nella mia vita il M5S è stato il primo amore in politica e per questo vi ringrazierò sempre. Adesso guardiamo avanti. Forza Beppe, forza M5S!!! e grazie a VOI per sempre di esistere!!! P.S. Comunque, qualche voto vi ho portato! :)
  • Ezio L. Gattacicova 3 anni fa
    C'e una cosa che non mi torna ,per quanti ho potuto sentire non solo della cerchia sui quali potrei avere certezze pochissimi dicono di aver votato renzi ,e spesso si sale sul carro del vincitore anche se non si è artefici della vittoria lo si fa per emulazione ,quindi questa schiacciante vittoria mi lascia molto perplesso?????????? mah...a pensar male si fa peccato ma molto spesso si coglie nel segno......meditate gente meditate .... controllate chi erano i presidenti di seggio e ricontrollate i voti ,si può chiedere senza vergogna........!!!!!
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Leggevo dii una fantomatica azienda di soros addetta al conteggio dei Voti per tutti i seggi a nome del viminale e del fatto che anche in val di susa il pd abbia vinto con il 46%. Non vi sembra strano? Che poi tutto il nord delle piccole emedie imprese che vuole diventare libero e liberarsi di questo stato fiscale lo voti al 46% non suona strano? GLi italiani si vendono per 80 euro? Mmmm... Ho la stessa sensazione di quando Berlusconi quasi vinse le elzioni qualche anno e fu fottuto da Prodi per una manciata di voti. Mi ricordo ancora la faccia di Minniti dei Ds sconvolta per quello che stava succedendo e ricordo i vari e lunghi articoli che Deaglio scrisse a riguardo ( non so se affidabili o meno). Vorrei semplicemnte avere un po piu di Chiarezza su questo 40% . L italia non puo essere l unico paese al mondo dove le leggi della stastistica e matematica non funzionano a seconda degli attori . Non voglio nesspure sentire parlare del fatto che gli italiani ragionino con la pancia o siano mafia o corrotti. Voglio solo capire questo 40% enormemente anomalo. Io intorno non vedo gente che festeggia per la vittoria del pd, vedo un enorme corteo di gente ad un funerale che ancora non si rendono conto di come sia morto il defunto e sono tristi e scoraggiati. Non sarà una perculata del pd o ashtag vinciamo poi a fermarci o demoralizzarci. Non facciamo politica per tifo. La facciamo per vivere meglio e cambaire le cose. SIamo i 5s. E che cazzo
    • dario 3 anni fa
      leggi il mio commento. li' spiego perche' ad esempio io non voto m5s
    • pietro u. Utente certificato 3 anni fa
      C’è un’eccezione che salta subito all’occhio nella mappa della debacle grillina: quella della Valle di Susa. Che ancora una volta si conferma un’anomalia non solo all’interno del panorama piemontese ma di quello nazionale più in generale. Qui, infatti, l’avanzata del Partito Democratico a danno del Movimento 5 Stelle è completamente ribaltata e i grillini si sono attestati al primo posto nella maggior parte dei comuni valsusini, spesso con percentuali molto alte (spiccano su tutti i casi di Exilles e Venaus, dove il M5S ha preso rispettivamente il 47% e il 49,4%). A fare da ago della bilancia sul voto è ancora una volta la questione del Tav. In continuità con tutte le tornate elettorali degli ultimi anni, la Valle di Susa ha premiato i partiti che si sono esposti pubblicamente contro la grande opera, disertando invece le liste del Pd, da sempre fervido sostenitore dell’alta velocità.
  • Marina Molinino 3 anni fa
    Caro Beppe, rimbocchiamoci le maniche, cerchiamo una comunicazione più soft, che non faccia paura alla massa senza capacità critica. Siete bravissimi, facciamolo capire con tutti i mezzi a disposizione. L'imbarbarimento televisivo ha colpito ancora, teniamone conto, facciamo bucare lo schermo ai Di Battista, Di Maio, Taverna, ecc., à la guerre comme à la guerre! Ti voglio bene, domani è un altro giorno! Marina
  • Michele Guiggi 3 anni fa
    Siamo partiti da 0 ed ora siamo al 21.1 per cento. Non molliamo e soprattutto avanti con le nostre idee. Mi auguro che Renzi faccia tutto ciò' che ha promesso altrimenti altro che 21.1 alle prossime votazioni. Non ci resta che attendere......... E soprattutto Beppe rimani nostro leader.
  • adriano m. Utente certificato 3 anni fa
    abbiamo migliorato la preda come ha detto travaglio la gente si è fatta comprare da 80 € e i nostri rappresentanti che si dimezzano lo stipendio sembrano non contare nulla, adesso che renzi ha stravinto ha la responsabilità di dover cambiare le cose se non ci riesce (e non ci riuscirà xke in realtà non vuole) verrà dimenticato dalla storia... e la nostra vittoria sarà lenta ma inesorabile #VINCIAMOPOI# Adriano M.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    HAn vinto. Cosa? Berlusconi è piu' Bello? Renzi piu' Smilzo? Napolitano piu' Giovane? Dicon di non denigrar l'avversario sul piano fisico, perchè di cattivo gusto. Questi si qualifican da soli, per quel che sono. Certe scelte, pur discutibili son d'accettare. Ecco, il resto del mondo, oggi Deride al MAssimo, il MAfionicomio italia... Il vostro Pensiero, è stato Sconfitto? Volete esser anche voi Cretini, LAdri, Pedofili, assassini? Sapete chi votare e passar all'Incasso, come Giuda.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    40% di voti: un Plebiscito. Come il Duce, il fu Mussolini. Poi, si permette di far del Sarcasmo: Beppe, te vojo bene. MAtteotti se la cavo' Peggio.
  • laura conti 3 anni fa
    Speravamo di far tornare di moda l'onestà e invece, sotto mentite spoglie ma neanche troppo mentite, è rinata la cara e vecchia DC che d'ora in avanti, anche se con denominazione diversa (leggi PD),diverrà familiare a tutti quei giovani nati quando il vecchio "scudo crociato", era sparito (forse solo apparentemente). Tuttavia dobbiamo perseverare nella nostra lotta di moralizzazione della politica, usando magari toni meno strumentalizzabili dalle forze avversarie. Questa di oggi può essere una delusione ma non una sconfitta e se qualche errore è stato commesso bisognerà trarne insegnamento per diventare sempre più forti e numerosi la prossima volta in cui torneremo ad avere quella benedetta matita in mano e con noi ci saranno giovani che avranno imparato a conoscere, da un lato. sempre meglio il M5S e dall'altro le nefandezze della vecchia politica!!!! In conclusione, quindi, dispieghiamo le vele e avanti tutta per i nostri figli e per tutti quelli che dovranno avere il privilegio di spalancare i limpidi occhioni su un mondo più pulito
  • massimo c. Utente certificato 3 anni fa
    il vero problema e che non c'e' ALTRUISMO la gente se né fotte delle ingiustizie MANGIATO LORO MANGIATO TUTTI, SIAMO CONDANNATI ALL'ESTINZIONE INQUINAMENTO ITERESSI. PRIMA O POI SI ESTINGUERANNO LE API a forza di usare i pesticidi DUREREMO 5 GIORNI, CONPRESI QUELLI DEL PD. MASSIMO
  • enzo tofani 3 anni fa
    VINCERE e VINCEREMO! A NOI! Sì, probabilmente vincerete voi, un'altra volta, quando non ci sarà mai dato di saperlo. Forse mai. Una sconfitta cercata per l' arroganza, la prepotenza, la smodata trivialità, falsità e cattiveria messa in campo durante questa campagna elettorale E tutto per un consenso, di qualsiasi entità esso fosse stato, destinato, come già avvenuto in Parlamento, ad aumentare confusione, a creare caciara, e a sminuire l'immagine dell'ITALIA IN EUROPA E NEL MONDO. Il 21% mi sembra ancora un risultato ragguardevole Ma il problema è : nell'ottica dell'interesse nazionale, il M5S è disposto a fare tratti di strada comune con le altre forze italiane presenti nel consiglio europeo? Perché se la posizione è quella nota del "solo noi siamo onesti, solo noi tracciamo la retta via e tutti voi altri siete cattivi, brutti e disonesti", beh, allora, meglio così : sempre arroganti e distruttivi, ma almeno pochi. Fino a restarne, come dice Grillo, uno solo.
  • andrea 3 anni fa
    Buttatela al cesso questa OSCENA auto-assoluzione a 360 gradi. E' spazzatura. le sconfitte si ammettono e si pagano. Le sconfitte TOTALI si ammettono totalmente e si pagano totalmente. che cazzo di motivazione sarebbe che abbiamo perso perche' gli "italici" sono destrorsi disonesti che si fanno comprare il voto con 80 euro? 20 punti di distacco porca vacca...20 punti! tutti disonesti, tutti nel malaffare?? Ovvio che non e' vero. ovvio anche ad un bambino di 3 anni. Altro che 80 euro...una sconfitta talmente pesante ha ben altre motivazioni. Paghiamo le immani cazzate che "Egli" ha propinato in questi mesi, frasi e concetti inascoltabili. Frasi che NOI possiamo interpretare le modo giusto, ossia come scherzi, come provocazioni che in realta' non dicono realmente cio' che dicono. Ma come fa un uomo intelligente, talentuoso, un organizzatore magnifico che conosce benissimo il pubblico a non capire che GLI ALTRI non avrebbero mai compreso questi tipi di scherzi provocatori? A non capire che li avrebbero presi alla lettera? Azz...vivisezioniamo Dudu', sono oltre hitler, le macroregioni di stampo leghista, la divisione tra popolo a e popolo b come se uno che ha un posto pubblico da 1200 euro al mese fosse uno della "casta", i pensionati anch'essi come membri della casta...con quale immane coraggio ha potuto dire stronzate simili? cosi' stupide e ridicole? se la rete gli aveva detto che con quello stronzo ci doveva parlare, lui CI DOVEVA PARLARE E BASTA. Non "far finta" di andare li sapendo benissimo che non gli avrebbe parlato. Lui che si offende perche' l'ebete gli dice di ascoltare e basta? E per questo si alza e se ne va? solo perche' lui rappresenta "9 milioni di italiani"? Adesso l'hai capito che quello stronzo e' dieci volte piu' forte di noi? Ci sei arrivato finalmente? ora se non ti dimetti come tu stesso hai detto in preda ad una delle tue follie passionali...con quale cazzo di faccia possiamo continuare a criticare la mancanza di coerenza altrui???
    • Paolo Francesco Presti Utente certificato 3 anni fa
      Ma quali dimissioni, dimissioni da che? Da fondatore? Dobbiamo proseguire la battaglia politica...
    • Diego P. 3 anni fa
      Elisabeth Kübler Ross Le cinque fasi dell'elaborazione del lutto Fase della negazione o del rifiuto: questa fase è caratterizzata dal fatto che il paziente, usando come meccanismo di difesa il rigetto dell'esame di realtà, ritiene impossibile di avere proprio quella malattia. Molto probabilmente il processo di rifiuto psicotico della verità circa il proprio stato di salute può essere funzionale al malato per proteggerlo da un’eccessiva ansia di morte e per prendersi il tempo necessario per organizzarsi. Con il progredire della malattia tale difesa diventa sempre più debole, a meno che non s’irrigidisca raggiungendo livelli ancor più psicopatologici. Fase della rabbia: dopo la negazione iniziano a manifestarsi emozioni forti quali rabbia e paura, che esplodono in tutte le direzioni, investendo i familiari, il personale ospedaliero, Dio. Rappresenta un momento critico che può essere sia il momento di massima richiesta di aiuto, ma anche il momento del rifiuto, della chiusura e del ritiro in sé. Fase della contrattazione o del patteggiamento: in questa fase la persona inizia a verificare cosa è in grado di fare ed in quali progetti può investire la speranza, iniziando una specie di negoziato, che a seconda dei valori personali, può essere instaurato sia con le persone che costituiscono la sfera relazione del paziente, sia con le figure religiose. In questa fase, la persona riprende il controllo della propria vita, e cerca di riparare il riparabile. Fase della depressione: rappresenta un momento nel quale il paziente inizia a prendere consapevolezza delle perdite che sta subendo o che sta per subire e di solito si manifesta quando la malattia progredisce ed il livello di sofferenza aumenta. Fase dell’accettazione: quando il paziente ha avuto modo di elaborare quanto sta succedendo intorno a lui, arriva ad un’accettazione della propria condizione ed a una consapevolezza di quanto sta per accadere.
  • pietro u. Utente certificato 3 anni fa
    Quello che voi, cari PD, non riuscite a capire è che la nostra legittimità ad esistere non ci viene dato da un risultato elettorale più o meno buono, da un consenso, da una affermazione, dal numero di seggi conquistati. Quello che voi non riuscite a capire è che il nostro voto sia stato dato non perché ci piace Grillo, le sue sparate, la struttura del movimento, le grida. La nostra è l’opposizione ferma contro quell’ordine iniquo, cialtrone, improvvido e truffaldino che voi rappresentate, la vostra contiguità affaristica e maneggiona coi Genovese, coi Greganti, con tutte le mafie che intossicano il nostro paese e che mai ha subito per davvero una battuta d’arresto. Essa oramai costituisce parte integrante della vostra dimensione esistenziale, della vostra struttura organica. Non ne potete fare a meno. La cosa che sconforta è assistere annichiliti alla orrida metamorfosi morale dei tanti che un tempo si dicevano convinti, forse pure credendoci, del primato dell’etica e dell’onestà nella cosa pubblica e oggi minimizzano, negano, precisano, “benaltrizzano” come si usa dire oggigiorno. La cosa che inorridisce è vedere i tanti che hanno creduto di votare l'alternativa con la lista Tsipras essersi prestati ancora una volta allo squallido gioco di disperdere i voti con liste civetta create di proposito per captare il dissenso di sinistra. Non importa. NOn potete vincere apresciindere 3 anni sono lunghi, troppo lunghi perchè le frottole di renzi durino così a lungo.
  • raimondo f. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ho appena visto il tuo video messaggio. Grande! Certo chi ci siamo!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    E' un Chile all'Italiana. Piaccia o no, la Cia Comanda, la MAfia esegue. Grillo Vincitore, sarebbe stato un Allende due. Comprare gli F3rentacazzo, la TAv, la Troika, etc. L'Italia è un PAese FAscista, da sempre. Si sapeva che sarebbe andata così. Almeno, Grillo è Vivo. Meglio d'un Renzi morto... Cronaca di una Morte Annunziata.
  • RGA GRO Utente certificato 3 anni fa
    Cosa dire.... - almeno 3 milioni di persone che ci avevano votato alle politiche, questa volta non ci hanno votato: si deve riflettere molto bene su questo fatto. L'italiano medio sembra confermarsi un moderato perlopiù disinformato. Ora si deve capire come in futuro si potrà arrivare a questi elettori, mantenendo il nucleo centrale. Si deve mettere in atto una strategia a medio periodo per ottenere ciò (nonostante tutti i media contro); - circa 6 milioni di persone ci hanno votato: ed è dunque questa la cifra del nocciolo duro del M5S, nonostante attacchi mediatici totali, siamo qui vivi e vegeti;
  • Rossano M. Utente certificato 3 anni fa
    20 anni (e piú) di "coltura" berlusconiana produce naturalmente una muffa vischiosa e resiliente. Ma un 20% di antidoto non é male dai! Un pensiero a tutti coloro che "godono come matti" sui vari blog, ricordatevi di mantenere il vostro sorriso da ebeti quando fra poco pagheremo la TASI perché sono soldi delle vostre e nostre tasche devoluti al malaffare, corruzione, opere inutili/dannose, armi ecc. ecc. Un secondo pensiero a tutti coloro che "godono come matti" sui vari blog, ricordatevi che adesso con la vittoria del PD rischiate di perdere il lavoro come trollisti. In alto i cuori!
  • MariaRita J. Utente certificato 3 anni fa
    Non siamo arrivati primi ma abbiamo il 22%, da soli e nati circa un anno fa!!! Grazie ai Parlamentari, Beppe, Casaleggio, tutti! W il M5S!
  • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
    In tanti si chiedono come mai le piazze di Renzi (basta cò 'stò RENZIE)erano vuote e le urne sono state piene ma la risposta è facile. I montiani e i berlusconiani delusi vanno in piazza? Renzi ha fatto il pieno di quei voti più un 2-3% dei nostri scontenti ed ecco il conto di quel 15% guadagnato dal PD. Non è difficile. Noi non dovevamo intercettare i voti montiani o berlusconiani ma dovevamo prenderci i vl voto di quel 55% di italiani che è rimasto a casa. Il nostro menù è ottimo ma viene presentato malissimo. Il bulldozer era il mezzo adatto fino allo scorso anno ma adesso si deve lavorare pazientemente anche con pala e piccone. Beppe continui pure a demolire il sistema ma lasci che a ricostruire ci pensino altri più pazienti. Basta insulti, basta #, basta slogan, basta critiche a Pizzarotti, basta "Berlinguer Berlinguer" nelle piazze, basta ebetini o psiconani. E poi BASTA RESTITUIRE I SOLDI DEI RIMBORSI ELETTORALI. Teniamoci i soldi e facciamo qualcosa che si veda nelle strade e sia utile alla vita degli italiani. Propongo una bella FLOTTA DI AMBULANZE M5S, una onlus per l'assistenza ai malati terminali, una rete di sostegno per l'assistenza domiciliare agli anziani. Io credo che in molti aderirebbero con gioia a questi progetti. I SOLDI CE LI ABBIAMO E ALLORA rendiamo visibile quello che diciamo da anni, mettiamo in pratica quello che è il nostro credo. Nelle strade per i cittadini e in Parlamento con l'onestà il consenso arriverà alla grande. Cazzo se arriverà!
    • aaldo a. 3 anni fa
      Tanto per essere chiari ancora una volta: i rimborsi elettorali NON VI SPETTANO per legge. Per averne diritto prima dovreste costituirvi come partito, cioè depositare uno statuto che contenga regole di democrazia interna, cosa che non avete fatto. http://news.panorama.it/politica/soldi-partiti-grillo-m5s
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie a chi condivide. A chi è contrario faccio notare che quei soldi non sarebbero usati per la politica ma per servizi ai cittadini. O è meglio lasciarli nelle mani dei ladri e dei mafiosi?
    • thomas p. Utente certificato 3 anni fa
      per quello che conta, io sono daccordo con lei
    • roberta mevi 3 anni fa
      Fuori i soldi dalla politica questo è e dovrà restare un principio cardine, come riusciremo a togliere i finanziamenti ai giornali, possiamo promuovere dei referendum, non è finito nulla siamo ancora all'antipasto... come si puoi cambiare idea così facilmente, altra cosa sarà intervenire massicciamente nei talk e sbugiardare tutti quelli che infangano il movimento.
    • Guido F. Utente certificato 3 anni fa
      mi sembra un'ottima proposta
    • marco torino 3 anni fa
      Già, fino a ieri chi faceva commenti del genere si beccava come minimo del troll. Speriamo che la batosta serva ad aggiustare il tiro; i voti si conquistano con i fatti non con gli insulti.
  • Massimo Stulfa 3 anni fa
    La Politica si giudica dai fatti. Non è una partita contro un avversario. L'euforia della vittoria vale poco, perché già incalza la responsabilità verso gli italiani. Il PD di Renzi dovrà ora dimostrare con i fatti quello che ha promesso. E lo dovrà fare in massima trasparenza, senza poter mettere bavagli alla televisione, ai giornali o alla rete. Perché ogni provvedimento che il PD farà avrà il sigillo di controllo del Movimento 5 Stelle, che vigilerà e riferirà imparzialmente su quanto viene fatto. Non dovesse fare ciò che ha promesso, il PD spianerà la strada al Movimento, che, se avrà imparato dai propri errori, potrà finalmente farsi conoscere per le proprie idee anche a chi oggi lo ritiene un semplice movimento di protesta. Il Movimento 5 Stelle non è protesta, è una filosofia di vita applicata al bene comune. Orgoglioso di esserne parte.
  • Eliana Ellena 3 anni fa
    "Grazie a te, ci mancherebbe….. e, se riesci, non mollarci….siamo pochi, il vostro entusiasmo è fantastico ed è stato bello sentirvi in questa campagna/guerra, ma siamo pochi, gli onesti in questo Bel Paese sono pochi, giusto quelli che servono a mantenere gli altri. Eliana"
  • Shiffer Adams Utente certificato 3 anni fa
    riflettendo a mente fredda sulla schiacciante vittoria del PD, trovo questo 41% molto strano e addirittura, oserei definirlo "anomalo" ... siccome a pensar male non ci vuole niente (specialmente in una nazione come l'Italia), mi chiedo anche se le operazioni di spoglio in tutte le circoscrizioni regionali siano avvenute con regolarità e trasparenza la storia politica italiana in passato ha dato spolvero di molti brogli e situazioni ingarbugliate, non dimentichiamo poi il recente caso delle elezioni regionali in Piemonte, con l'annullamento delle stesse ... com'è possibile che i sondaggi, fino all'ultimo minuto, si siano sbagliati fino a tal punto e con un margine di errore così clamoroso? Io non sono mai stato convinto di vivere in un paese democratico, per me l'Italia non è un paese democratico, bensì un paese che ha una facciata democratica e un'autocrazia moderata all'ombra di oligarchie finanziarie estere in combutta con gli alti dirigenti UE ... bisognerebbe verificare, circoscrizione per circoscrizione, una per una delle oltre 60mila in Italia, se lo spoglio e il conteggio dei voti, così come delle schede nulle e bianche, sia avvenuto in maniera regolare ... sono come San Tommaso: credo solo quando vedo ! A me questo 41% improvviso del PD mi puzza molto ... ma molto ma molto ma molto ...!
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      in questa italia in cui la corruzione è dappertutto: - negli uffici nelle imprese nella chiesa nelle istituzioni- solo una cosa è pulita e sana e si mantiene lontano dalla disonestà: il sistema elettorale con cui il cittadino si esprime !!!!! hahahahahahahahahahahahahahaha!!!! che fessi siamo noi italiani solo Travaglio stamattina ha detto come la pensa e ha fatto analogie con l'epoca della DC e dei brogli evidenti. è l'unico giornalista che ha avuto la mente lucida e la schiena dritta
    • Carmela Cimmino 3 anni fa
      Non penso che ci siano stati brogli , piuttosto la casta si è chiusa a riccio e la parola d'ordine del montiani e dei berlusconiani è stata di votare per Renzi, l'unico modo di difendere lo status quo e di continuare a godere dei loro privilegi .Stampa , poteri forti ,lobby clientelari si sono mossi compatti per frenare i 5S con la disinformazione , con la propaganda di scenari apocalittici che avrebbero sconvolto l'ordine costituito , confidando sul fatto che il popolo italiano è perlopiù ignorante , disinteressato e che per la maggior parte non usa internet e si lascia facilmente manipolare da una stampa e da una televisione asservite agli interessi delle oligarchie .
    • Shiffer Adams Utente certificato 3 anni fa
      già ... però le elezioni in Piemonte le hanno annullate ... se si vogliono fare le cose, in Italia si fanno ... ! chi mi garantisce a me cittadino che le elezioni si siano svolte in maniera regolare? persino Renzi è rimasto sorpreso di questa vittoria schiacciante ... eppure quando è andato lui nelle piazze a parlare non c'era tutta questa gente, a parte forse Firenze che è casa sua e ha molti amici
    • mauro k. Utente certificato 3 anni fa
      dici bene il risultato è molto anomalo.. ma anche se ci fossero stati dei brogli, non lo si saprebbe mai per i motivi da te citati! :)
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Questo risultato è sconfortante e deludente. Io non credo sia realistico ma è una mia opinione. Non è il momento di mollare o demordere o sfasciare quello che qyuesto movimento è diventato. Dobbiamo tenere il colpo e continuare come prima pii di prima. Beppe e casaleggio nessuno li tocchi. LE critiche si facciano ma senza loro questo movimento non esisterebbe. Non possiamo sempre agire in maniera italiota come se la politica fosse una questione di tifo o squadra del cuore( dalla serie se i leader perdono le elezioni si cambiano). I vari troll sanno dove è luscita e anche i vari tifosi del pd che potranno gloriarsi di questo risultato a cui neppure loro sanno da dove arriva. il nervosismo degli ultimi giorni ne è testimone. Ditemi quale credibilità e superiorità politica possono vantare una picierno una moretti, una bonaf, un renzi un faraone uno scalfarotto qualsiasi. Slogan vuoti.Il nulla imparato a memoria e proposto a pappardella in ogni occasione. Vorrei conoscere i dati delle schede annullate e delle sched bianche. Vorrei anche sapere quante schede del m5s hanno annullato e quante del pd. Sono sicuro che non abbiamo la possibilità di ricostruire seggio per seggio i risultati delle elezioni in maniera indipendente. Non abbiamo nessun testimone super partes che possa difendere o dire cheè stato tutto corretto. Abbiamo 62.000 seggi, un ministero degli interni guidato da Alfano, e tutto il media system che ha urlato a gran cassa questi dati. Una variante del pd (+7/9%) rispetto ai sondaggi non è plausibile in una settimana dove non è successo nulla alla parte avversa( anzi il pd e il governo sono stati protagonisti di vari scandali). Non posso parlare di brogli non ne ho le prove e non saprei come si possano fare, pero il sistema ha risposto con il massacro psicologico per annientare le "nostre" truppe. Agli italiani piace salire sul carro dei vincitori ma ora è il caso di lottare e rimanere in trincea. Mai nazione piu funesta nella sorte della nostra Resistiamo
  • Andrea Fantinato Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a tutti i pentastellati, è stato bello crederci; e un grazie particolare a Beppe, Gianroberto, a tutti i ns rappresentanti e a tutti gli attivisti. Comunque il seme è piantato, e come i contadini insegnano, con pazienza e amore germoglierà. In alto i cuori!
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    LA GUERRA AL SISTEMA PARTITOCKRATICO AFFARISTICO DI CUI RENZIE E' L'ULTIMO PRODOTTO CONTINUA.. MA MANTENENDO LA CALMA E LA LUCIDITA'.. ABBIAMO FATTO DEGLI ERRORI DI INGENUITA' CLAMOROSI NELLA COMUNICAZIONE DELLE NOSTRE IDEE ALLA GENTE.. E' LA LEGGE DEL MARKETING.. PUOI AVERE UN PESSIMO PRODOTTO E VENDERLO BENE.. O VINCEVERSA UNO OTTIMO E NON FARCI UNA LIRA(LAPSUS FREUDIANO).. NOI ABBIAMO L'ONESTA' E LA COERENZA CHE LORO NON HANNO.. MA NON SIAMO RIUSCITI A METTERE A FRUTTO QUESTE ARMA LETALE CONTRO I DISONESTI INCALLITI AL POTERE.. ABBIAMO ATTESO TROPPO PRIMA DI ANDARE IN TV ESPONENDO IL FIANCO AD UN FUOCO NEMICO INCROCIATO MICIDIALE.. CHE SE NON FOSSE STATO PER L'ONESTA' PROFESSIONALE DEI GIORNALISTI DEL FATTO QUOTIDIANO.. ED IL LAVORO EROICO DEI RAGAZZI ADESSO STAREMMO AD UNA NO A DUE CIFRE DI PERCENTUALE...!! BEPPE E GIANROBERTO AVREBBERO DOVUTO METTERCI MOLTO DI PIU' LA FACCIA IN PRIMA PERSONA AL GRANDE PUBBLICO TELEVISIVO E SPIEGARE MOLTO PIU' CHIARAMENTE LE RAGIONI DI CERTE SCELTE POLITICHE.. NON PRESENTARSI A QUEL MODO ALL'ULTIMO MOMENTO.. CASALEGGIO CON QUEL CAPPELLETTO DA COLLEGIALE E GLI OCCHI BASSI.. LUI UN ESPERTO DELLA COMUNICAZIONE..!! BEPPE TROPPO INCAZZATO DA VESPA.. SONO COSE CHE POSSIAMO CAPIRE NOI ATTIVISTI.. MA ALL'UOMO DELLA STRADA PAIONO STRANEZZE INQUIETANTI.. QUELLO DELL'IMIGRAZIONE CLANDESTINA E' STATO UN CLAMOROSO AUTOGOL.. L'ITALIOTA SI SA E' BUONISTA IPOCRITA.. ANCHE CERTE TEMATICHE IMPORTANTI SONO STATE PIUTTOSTO VAGHE E POCO COMPRENSIBILI.. LA GENTE VUOLE DA NOI ONESTA' FERMEZZA MA ANCHE RASSICURAZIONE.. CHE QUELLE CERTEZZE CHE HANNO NON SARANNO TOCCATE.. E CHE L'ONESTA' ALLA FINE PAGA SEMPRE.. DATI ALLA MANO..!! ALTRIMENTI TRA MAFIA ED INCERTEZZA SCEGLIERANNO LA PRIMA..!! COMUNQUE SEMPRE INFINITE GRAZIE BEPPE, GIANROBERTO E RAGAZZI A ROMA.. SONO ERRORI DI GIOVENTU' PER CARITA' CI MANCHEREBBE ALTRO.. POCO PIU' DI UN ANNO FA PER IL 21% AVREMMO TUTTI MESSO 100 FIRME..!! IN ALTO I CUORI ED AVANTI COSI'.. BUON 5S A TUTTI
  • Linux 3 anni fa
    Grazie Beppe GRAZIE DI CUORE
  • Bruno 3 anni fa
    Grazie Beppe, questa di Kipling è una delle più belle poesie in assoluto, compendia l'essere materiale e spirituale. Un giorno anche M5S sarà un 'uomo' :)
  • Giorgio Cami 3 anni fa
    Abbiamo perso, ma io sono comunque positivo e strafelice perche' mi importa solo di essere dalla parte giusta!!! Anche se non vinceremo mai, la nostra presenza fara' comunque diventare questo paese un po' piu' civile!!!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    COMITATI DI AFFARI Desmond Più che all’idea dei complotti, consolante, ma poco precisa, mi affido alla realtà visibile e ai fatti conclamati. Nel luglio 2011, subito dopo le vittorie referendarie, Bersani normalizzò l’Unità espellendo chi ne aveva fatto una voce dei movimenti per i referendum, ruppe tutti i legami con i comitati che li avevano organizzati e isolò, con l’aiuto del Quirinale, l’IDV. Isolando l’IDV spinse SEL ad un patto di scambio l’estate successiva: appoggio incondizionato e coalizione elettorale in cambio di poltrone. Sullo sfondo c’era il sistema di appalti e poltrone in cui era sempre più apertamente coinvolto il PD. Quindi se, come era ormai pubblicamente constatabile, il PD non era altro che un comitato d’affari di vertice che gestiva flussi di risorse più o meno consistenti verso i diversi gruppi, non poteva andare ad elezioni prima della fine della legislatura, perché se il Parlamento fosse stato sciolto prima del marzo 2012, il PD avrebbe dovuto andare al voto sulla base della foto di Vasto e con il determinante condizionamento dei movimenti e dei comitati che avevano guidato le vittorie dei mesi precedenti. Ma questo avrebbe implicato l’adozione della loro agenda politica e quindi ad es. l’abbandono di progetti di spartizione di appalti come l’Expo, che era già noto all’epoca come pozzo per il riciclaggio di capitali di origine criminale (una delle ultime e più drammatiche inchieste di Current TV prima della sua chiusura), della TAV, degli F-35, e infiniti altri esempi di saccheggio, e l’adozione di un programma di lotta alla corruzione incompatibile con gli interessi del vertice del PD. Questo non esclude l’esistenza di pressioni esterne dalla finanza internazionale e dalla Troika, ma sono pressioni fisiologiche che ci sono sempre e non sono determinanti per le scelte di politica interna ed economica di uno stato democratico. Erano pressioni che potevano benissimo essere respinte e nel caso negoziate. segue sotto
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Il fatto che invece sia stata cambiata la Costituzione e sia stata imposta una politica economica e sociale disastrosa, e, dopo il febbraio 2013, anche autoritaria ed eversiva, si deve interamente all’evoluzione berlusconista e oligarchica del PD. E’ a causa di quella evoluzione pubblica, e dopo il febbraio 2013 anche ufficiale, che la maggioranza di governo nata alla fine del 2011 ha trovato non solo accettabile, ma persino utile, fare proprie le soluzioni che dall’esterno venivano proposte, come l’introduzione dell’obbligo di pareggio di bilancio in Costituzione, che costituisce un formidabile sostegno all’impunità della corruzione e all’aumento dei flussi di risorse verso gruppi interessati al saccheggio evitando qualsiasi controllo pubblico. Infatti con la nuova formulazione dell’art. 81, di fatto il controllo sui costi avviene a posteriori e non più a priori dibattendo pubblicamente le fonti di copertura dei diversi provvedimenti, così le stime possono essere sommarie, mentre il governo può intervenire sempre con procedura d’urgenza e a posteriori con la scusa dello sforamento e l’intervento, essendo d’urgenza, è sempre a copertura e nasconde sempre le cause.
  • Vincenzo Nevano Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, stanotte sono andato a letto con un pugno nello stomaco ed un amarezza che poche volte, per fortuna, mi ha toccato nella vita. Di istinto di direi "ma vattene in ferie e goditi la vita; questo popolo non merita la tua passione". Poi però rifletto sul risultato e mi sembra abnorme, c'è qualcosa che non mi torna, tutto mi diceva che finalmente la gente aveva iniziato a capire e la partecipazione è stata veramente emozionante ed entusiasmante. Non mi sarei meravigliato di un risultato rovesciato rispetto a quello che ci hanno comunicato, mi ripeto mi sembra veramente esagerato il distacco rapportato a quello che abbiamo visto e respirato nelle piazze. Per questo ti esorto a non mollare, siamo in tanti ad aver capito; per gli altri ci vorrà ancora un po' di tempo. Basta non perdere di vista i valori che ci hanno unito e per cui hai gridato dai palchi e nelle piazze. Non dobbiamo arrenderci, tutti sappiamo che più importanza assumerà il movimento e più sara ostacolato dal potere convenzionale. Ma noi facciamo parte di una moltitudine inarrestabile ed in tutto il mondo esistono movimenti simili che condividono gli stessi Valori. In alto i cuori perché noi #nonmolliamomai.
  • Sandro V. Utente certificato 3 anni fa
    Sei grande, Beppe. Un grande uomo. Non ci arrendiamo. Mai. Dacci ancora una speranza di cambiare questo paese.
  • Ciro I. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo cita De Andre': "grideremo piu' forte"... Si continua a non capire un cazzo...
  • Ada Leone 3 anni fa
    Non ci posso credere, non ci voglio credere, non riesco a capacitarmi di questo risultato!
  • Alessandro Gorreta 3 anni fa
    Solo ora capisco perchè nel 1996 a Creta mi dissero ITALIANI MAFIA ! Più sei onesto , meno vali quì in Italia...Purtroppo...... Comunque complimenti a tutti. Secondo me non avete sbagliato nulla.
  • Marco 3 anni fa
    ... era prevedibile, hanno avuto a disposizione più di un anno per vomitare merda su Beppe e il movimento. Un anno per stravolgere ogni giorno la verità. La tv non è morta, ne è la dimostrazione questa tornata elettorale. Nel 2013 nessun politicante o giornalista ci credeva e il GRANDE FRATELLO è rimasto più o meno dormiente. ... ma questa volta... questa volta era una questione di vita o di morte. Ora si ricomincia... Forza Beppe, forza ragazzi, è pur sempre il 20% 21% e secondo me è già lo zoccolo duro.
  • Renzo Z. Utente certificato 3 anni fa
    per mè una delle cause della nostra sconfitta purtroppo è che la gente ancora si informa attraverso i mezzi d'informazione tradizionali per vedere i comizi di grillo non utilizza la rete dove puoi leggere o ascoltare il pensiero del M5S nella sua globalità, ma si affida a ciò che giornali e televisioni propinano( molto più comodo), infatti sento ancora molti affermare che Grillo è uno che urla ma non dice nulla, che dice sempre di no, ma senza sapere in che contesto questo no viene espresso; è questo il messaggio che arriva dagli organi d'informazione tradizionali , gli italiani hanno il cervello cotto da 20 anni di berlusconismo e lo dimostra che nonostante tutto il suo partito prende ancora il 15 % di consensi , in un altro paese non avrebbe raggiunto il 2%, il voto a Renzi è in sostanza lo specchio della nostra superficialità la maggior parte degli italiani non ha più voglia di pensare di credere che ci può essere un modo diverso per fare le cose,è triste pensare che sia così ma la perdita del 4% consensi del movimento mi fa credere questo 4% aveva votato MS5 alle precedenti elezioni ma senza veramente conoscere il programma, ma solo come voto di protesta, poi con Renzi che ha fatto promesse nello stile berlusca ecco che il gioco è stato semplice quelli meno informati cioè la stragrande maggioranza non ha avuto dubbi è lui il degno sostituto dello psico nano..... che tristezza
  • Albelix B. Utente certificato 3 anni fa
    Prego. "Con i se e con i ma, la storia non si fà." (noto proverbio)
  • Fabio . Utente certificato 3 anni fa
    CIAO A TUTTI I SOGNATORI COME ME!!!!! Scusate ma io col cazzo che faccio autocritica!!! Gli italiani (che non meritano nemmeno la maiuscola), hanno deciso di fottersi a vicenda, ma il problema e' che con il voto hanno fottuto la parte ONESTA E DILIGENTE di questa italia (che non merita la maiuscola) allo sfascio totale. FOTTETEVI voi pdini servi e lecchini, pavidi e senza coglioni. Non vi ha dato niente di niente il VOSTRO pd di inquisiti e delinquenti e pure lo votate ancora. Allora ribadisco FOTTETEVI e pagate con i vostri soldi tutte le malefatte dei VOSTRI padroni! Vi basta un po' biada quotidiana per dimenticare che i VOSTRI padroni sono la causa della vostra e nostra rovina. Scodinzolate come cani da circo e non avete i soldi per mettere insieme il pranzo con la cena!!! Siete neofobi come i topi di fogna, avete paura della VOSTRA ombra e creerete figli che di AVERE LE PALLE non ne sapranno un accidente. Grazie per avere fatto di tutto per portarci alla rovina GRAZIE! Ma siete sono un popolino di ignoranti pieni di fottuta paura di dovervi rimboccare le maniche, anche SOLO per esprimere un voto! E i vostri figli strisceranno come voi per avere 80 euro di merda in busta paga quando SOLO la cravatta del vostro leader ne costa il triplo! IPPI IA IE VERMI!!! LA STORIA VI DARÀ TORTO E UN MARE DI RESPONSABILITÀ!!!! Come ITALIANI la guerra l'abbiamo già vinta! IN ALTO I CUORI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Fabio . Utente certificato 3 anni fa
      Ahahahah!!!!! E tu continua a strisciare, si sa mai che nel 2050 mi ricordo di usarti per andare a pesca!!! Vigliacco!!!!!!!
    • Vincenzo T. Utente certificato 3 anni fa
      Continua così a ingiuriare che forse nel 2050 ti daremo un premio. Testa di... testa dura. :)
  • stefano tisba 3 anni fa
    Dobbiamo ripartire! Affinando le armi, studiando e cercando di capire gli errori ed eventuali nuove strategie, col sorriso e la determinazione che non ci dovranno mai mancare sulla strada a venire. Perchè non abbiamo perso, perchè siamo ancora qui in tanti e insieme non saremo mai soli perchè è eticamente giusto e doveroso e non abbiamo altra scelta. Un abbraccio a tutti voi ( la primavera intanto tarda ad arrivare)
  • mario 3 anni fa
    Non abbiamo perso perso perché non siamo un partito politico ma un nuovo modo di pensare la vita. Un modello diverso di come vivere i rapporti. Alternativo e rivoluzionario rispetto l'attuale.
  • Daniela L. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE a te, Beppe! GRAZIE a tutti coloro che hanno messo il loro tempo, il loro impegno e i loro cuori. Abbiamo "perso" perché ci aspettavamo di più, ma abbiamo comunque vinto, perché siamo sempre il secondo partito... non lo dimentichiamo!!!! Qui, con tutti voi, mi sono sempre sentita e sempre mi sentirò parte di qualcosa più grande. Nessuno ha mai detto che la strada era facile ma i risultati dicono che stiamo andando comunque nella direzione giusta! Dobbiamo solo migliorare qualcosa... E il cuore di tutti noi si sente battere all'unisono! A tutti, tutti, tutti: veramente GRAZIE DI CUORE!!!!! ...finchè avrò fiato mi batterò per il M5S e perché l'Italia possa tornare ad essere un luogo migliore, senza disonesti, ladri e mafiosi...
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei parlarvi e sottopore alla vostra attenzioni un paio di numeri. Vi prego guardateli: nazionali Pd 11201458 M5s 5806491 seggi 62.032 nord occ Pd 3240825 M5s 1470247 seggi 16100 109 nord est Pd 2482614 M5s 1081564 seggi 11717 119 centro Pd 2657892 M5s 1243070 seggi 11924 118 sud Pd 2022914 M5s 1388037 seggi 15058 42 isole Pd 797213 M5s 623573 seggi 7233 24 In media al nord il pd ha preso per seggio 109/119 voti in piu per seggio. Al sud la media cala a 24/42. 120 voti in piu a seggio di media sono un enormità. Non credo che ilmovimento 5stelle abbia avuto 62.032persone minime per controllare i seggi stanotte ( una persona a seggio). Inviterei chi capisce un pò di statistica e scienza matematica a valutare i numeri usciti fuori. L'escursione rispetto ai dati noti è fuori norma. Questo 40% a parer mio è anomalo. Parecchio anomalo e non credo abbia spiegazioni nella espressione della volontà popolare. Nel resto di europa che stanno meglio di noi vedi Uk e francia vincono gli euroscettici da noi casualmente no. Secondo me questo 40% è una risposta del sistema non degli italiani. E' alquanto singolare che in una nazione in cui scoppiano casi come Expo mps mettono in manette Vari n ministri e politici, le pmi muiono come mosche dia in enorme misura la fiducia al sistema. I bookmakers inglesi che di scommesse vivono e fanno i soldi e valutazioni con loro sondaggi precisi ci davano a 1.6 contro 1.65 del pd. Migliaia di sondaggi esteri confermavano i dati noti. L'italia casualemnte è l unico paese al mondo dove i sondaggi vengono sempre sconfermati. I non credo che chi lavora a questi numeri sia un cazzone cosi come non credo che questo 40% venga dagli italiani. Ripeto è una risposta del sistema che ha voluto umiliare il M5s e ne ha riconosciuto la "pericolosità".O noi o loro. e Loro non sono stati con le mani in mano. Guai a chi si arrende e demorde. CI vuole il coraggio per vincere e la determinazione di un toro. W l italia W 5s
  • Claudio Manueddu Utente certificato 3 anni fa
    dopo tutto quello che avete fatto, per noi e per l' Italia... gli italiani non hanno ancora aperto gli occhi. Spero per il futuro, e il futuro di tutti.. che tu vada avanti, noi siamo con te e siamo combattenti. Rimarremo sempre al tuo fianco, non abbandonrci!! Fallo per tutti gli elettori che ti hanno votato, non è un giorno di lutto, è solo il giorno in cui abbiamo aperto gli occhi e ci siamo accorti, che c'è ancora tanta gente che gli occhi li ha chiusi. Non voglio e spero di non vedere più che mimi una pugnalata al cuore!! Noi abbiamo vinto non abbiamo perso, perchè non avremo responsabilità delle ulteriori schifezze che farà questo bamboccio e burattino. Quindi sempre avanti, mani dietro e testa alta..!!
  • Roberto D'Amico 3 anni fa
    caro Beppe in questo momento di amarezza ti comprendo ma, purtroppo, viviamo in mezzo ai mediocri è questo paese è il loro paradiso. Li hai tutti contro e questa è la tua grandezza. La massa fatta di pensionati, impiegati della pubblica amministrazione, evasori fiscali e furbetti non saranno mai parte del movimento e comunque non si può rinunciare a lottare per ciò che è giusto. Beviamo il calice amaro e andiamo avanti per la strada maestra. Coraggio e buona vita a tutti
  • marco tonello 3 anni fa
    4 anni dopo la Corea fu il momento del cielo azzurro sopra Berlino, 2 anni dopo Istanbul ci fu Atene, il Bayern eterno secondo e l'Inter eterna passione e sofferenza arrivarono al triplete.. lo sport ci insegna che lavoro, passione e abnegazione pagano, a maggior ragione dopo le batoste.. Noi siamo i giusti, gli onesti, i virtuosi, coloro i quali sognano che tra vent'anni i loro figli esploreranno il mondo e sentiranno parlare dell'Italia come modello di sistema al quale ispirarsi. Continuiamo a lottare - Keep on fighting!
  • Arturo Attardi 3 anni fa
    sicuri che non andrebbe rivista la "partecipazione" ai governi? Ci hanno ghettizzato ma il voler fare i duri e i puri ha facilitato loro il compito, si doveva partecipare ai governi portando le proposte del nostro programma e pubblicizzando le cose, andavano usati i loro strumenti (tv, giornali) per svelare a tutti cosa fanno i politici ma dall'interno, è facile strumentalizzare chi non partecipa. questo atteggiamento mi ha convinto a NON votare...chissà quanti come me sono rimasti delusi dalle promesse non mantenute, avevamo la possibilità di sederci da vincitori al tavolo della trattativa politica e dettare il programma ma si è preferito seguire la chimera dittatoria del 99% dei voti (Dio ce ne scampi) nessuno detiene la verità e il confronto con chi la pensa diversamente DEVE arricchire... grazie per l'impegno grazie per il sogno ma ora ci vuole un po' di pragmatismo (forse cinismo) Arth
  • Ivan G. Utente certificato 3 anni fa
    Da quando sò che esiste il Movimento e da quando sò che esistono dei ragazzi Stupendi a sostenerlo, mi sento Un Uomo Migliore. Grazie Beppe Grazie Gianroberto Grazie Ragazzi P.S. Gli eccessi di entusiasmo portano noi Giovani a sbagliare. Dobbiamo Maturare Maturare per Noi significa controllare e imparare a gestire la Nostra Potenza. Questo Paese ci sta mettendo alla prova (come una Donna lo fá al suo Uomo) per vedere di che pasta siamo fatti. Da questo momento attueranno diverse forme di demolizione Psicologica. In questo momento il morale é basso e puó starci Ma é da questo momento che il buon vecchio adagio di John Belushi va messo in pratica! QUANDO IL GIOCO SI FÀ DURO I DURI COMINCIANO A GIOCARE! È noi non siamo liquidi ma Duri Questi risultati ci hanno dimostrato che SIAMO un SEME DURO! É dai SEMI che crescono le QUERCIE non dalla polpa umida! IN ALTO I CUORI CHE LA FORZA SIA CON NOI!
  • dario albano 3 anni fa
    Dicono che essere ottimisti è da sfigati. Sono moooolto deluso e arrrrrabiato con chi ha votato per "Loro Nullità", ma quelli del PD hanno fatto la mossa sbagliata come Napoleone a Waterloo: hanno messo in campo l'artiglieria pesante quando invece avrebbero dovuto muoversi con più circospezione e umiltà. Li vedo già a Novembre ad arrancare per realizzare il pareggio di bilancio e poi dal 2015 a coprire tutte le swadenze della finanza creativa di Tremonti! Sarà un piacere spazzarli via!
  • massimo c. Utente certificato 3 anni fa
    TROPPO BELLO PER ESSERE VERO UN MONDO PIU ONESTO PIU INFORMATO MENO INQUINATO CHE DIFENDE IL KM ZERO DEI PRODOTTI.. EEE.. BE.. CI SIAMO MESSI PROPRIO CONTRO TUTTI GRAZIE PER TUTTO FORSE UN GIORNO...E COLPA DEL MIO VICINO CHE A VOTATO PD E IL FIGLIO NON TROVA LAVORO, A PAURA PER LA SUA PENSIONE A PAURA DI CAMBIARE . CIAO ABBIAMO GIA VINTO FINCHE SIAMO ONESTI .RICORDATEVI CHI SIETE. MASSIMO
  • Alberto Marchini 3 anni fa
    nel 2013 si era arrivati al 25, tolti i pd che avevano votato M5S x protesta, che poi sono prontamente ritornati all'ovile, cosa confermata dagli esuli o transfughi verso il gruppo misto di turno, quella di oggi è la vera base da cui partire. buon lavoro a tutti.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    Razzi docet Capisc'a me
  • Andrea L Utente certificato 3 anni fa
    Caro Renzi, le pecore italiane ti son venute dietro. Ma sicuro che sono pecore ? Oppure sono lupi e al primo errore ti sbranano. Sicuro di durare fino al 2018 ? Non penso proprio specialmente al nuovo anno quando dovrai prelevare 50 miliardi di euro per la Germania. Renzi "STAI SERENO" ... Oggi ... domani non si sa ! Ps. Hai nostri eletti in europa .... In alto i cuori ... Siamo con Voi. ! Abbiamo perso una battaglia ma la guerra e lunga !
  • Francesco Selis (franz-bo) Utente certificato 3 anni fa
    Riporto qui il mio commento che ho pubblicato su Facebook: Ho seguito i risultati anche tramite la trasmissione video in streaming di Salvo Mandarà, seguita come me, e commentata, da uno sparuto popolo di attivisti 5 stelle (circa cinquecento persone). All'iniziale fase di sconforto è subentrata una reazione interessante, quando un giovane venezuelano si è collegato in hangout (cioè a sua volta in video) dichiarandosi e mostrandosi estremamente convinto dell'inattendibilità di risultati così lontani da qualsiasi previsione e sondaggio precedente. E' stato sottolineato che il conteggio nazionale dei risultati è stato affidato a una società di Soros, uno dei più forti rappresentanti del potere mondiale finanziario. Quest'ipotesi complottistica mi ha fatto pensare a lungo, e ora mi spinge a scrivere questa nota. C'era una cosa che, a mio parere, sembrava smentirla categoricamente: cioè che anche gli exit-poll (che non avevo potuto seguire in diretta) fossero allineati al risultato finale. Ma ora ho controllato: davano il PD al 33% e il M5S al 26,5%. Questi dati mi sembrano molto, ma molto più verosimili. Pur senza indulgere a consolatori atteggiamenti dietrologici, credo che occorra indagare su questi aspetti. Aggiungo, per capire la vastità di un tale errore di quegli exit poll, uno scenario di segno algebrico opposto, a parità degli stessi: Exit poll diffusi : PD=33% M5S=26,5 anzichè di crescere di 8 punti nel risultato reale il PD cala di 8 punti, a quota 25; anzichè di calare di 5,5 punti nel risultato reale il M5S cresce di 5,5 punti, a quota 32. Non pensate che si parlerebbe un tantino di più, di un errore della stessa identica entità?
  • Daniele Tossani 3 anni fa
    Comunque è stato un successo perché ho potuto votare per qualcuno in cui credo come modo di vedere le cose e che ha concretamente fatto azioni e messo la faccia, avanti tutta... Daniele
  • AndreaD 3 anni fa
    Rudyard Kipling "Vogliategli bene sempre, con un affetto costante; pensate che per l'Italia Egli e' tutto" Sapete di chi sta parlando?? .... del Duce!! :-D
    • loretta pasquini Utente certificato 3 anni fa
      Kipling era noto per essere uno che parlava bene ma ai fatti era altra cosa. bella quella poesia ma saper scrivere belle parole non significa essere una bella e Alta persona. Anzi, il più ipocrita e falso è colui che cerca di accattivarsi la stima (che non merita) di chi ascolta i suoi alti versi. é come un cucchiaio che sa raccogliere l'ottima minestra ma non è in grado di assaporarla.
  • Cinzia A. 3 anni fa
    A chi di voi insulta coloro che non hanno votato il M5S tacciandoli di disonestà, stupidità, coglioneria, vecchi rimbambiti, etc etc., non si può che rispondere con una semplice ma quanto mai vera massima popolare: "chi va con il lupo imparara ad ululare" e ne paga (voi come il vostro leader Grillo) le spese. Non sono di destra, mai stata, mai votato Berlusconi, mai votato oltre la sinistra più sinistra; non ho mai ritenuto (ed ancora non ritengo) Renzi un uomo di sinistra, egli è il "degno erede" dell'exCavaliere. Non mi illudo oramai da anni che il Pd sia veramente capace di governare ed, anzi, in questi anni ha dimostrato solo di essere più dannoso che inutile. Nonostante tutto ciò, non ho votato per il M5s e mai, a mneo di cambiamenti, mai lo voterò. Non mi è possibile votare in coscienza con chi urla solamente (ma non porta fatti), con chi si dichiara peggio di Hitler (non ne farei un vanto fossi in lui)ed altre amenità varie. Vengo da una famiglia che è stata perseguitata dai fascisti, dai filo-nazisti, da quelli che amavano il Duce e Hitler, come potrei dunque anche solo pensare di votare un partito il cui leader si dichiara peggio di uno degli uomini peggiori che siano passati sulla terra? E voi, tutti voi, quando insultate, siete anche peggio di lui; parlate senza sapere, senza conoscere i problemi del singolo (me ne sbatto degli 80 Euro, visto che grazie al nano sono rimasta senza stipendio per anni ed ora senza lavoro), senza immaginare che c'è gente che da vent'anni cerca e spera che gli italiani smettano di coltivare l'orticello personale e che diventino onesti, cittadini veri del proprio Paese. Urlate di meno, tutti e forse verrete presi sul serio.
    • Claudio R. Utente certificato 3 anni fa
      "Non mi è possibile votare in coscienza con chi urla solamente (ma non porta fatti)". Chi, come te, giudica il movimento solo al ribasso, negando evidenze macroscopiche delle cose fatte, dimostra poca cultura della realtà fattuale. Il mondo della comunicazione politica è oggi piena zeppa di studiosi del parlare, del porsi, con parole e coi gesti. È l'unica scienza su cui la politica investe. Se a convincerti sono gli educati parlatori che con finta competenza, pacata parlantina e premeditata manipolazione ti offrono un lavoro, o ti demoliscono gli avversari, credici pure, ma non parlare di coscienza. Ci sono persone invece che parlano come si sentono di parlare, dicono ciò che pensano senza peli sulla lingua, spesso in modo sconclusionato. Parlano, urlano e gesticolano manifestando la loro rabbia e la loro frustrazione; raccontano ciò che sentono. Saranno bruschi, aggressivi, ma sono quel che vedi e non fanno finta di sembrare qualcun altro per prendersi dei voti.
  • alessandra p. Utente certificato 3 anni fa
    Io vi voglio bene piu' di prima!!! Sono orgogliosa e fiera di avervi votato perche' per me e' una vittoria!!! Il M5S e' una REALTA' INIMMAGINABILE PRIMA in un paese come quello in cui viviamo!!! Perche'?? Perche' siete tristi?? Afete gia' voglia di arrendervi?? Ma davvero avetecreduto fosse cosi' facile?? Dobbiamo buttare tutto all'aria?? ALZATE LA TESTA E GUARDATE DRITTI NEGLI OCCHI CHI VI CIRCONDA COME HO FATTO IO STAMATTINA NEL MIOUFFICIO!!! Loro pensavano di deridermi prendermi per il c.. trattarmi da perdente ...I PERDENTI SONO QUELLI CHE HANNO VOTATO IL MARCIO I CORROTTI LO SQUALLORE !! IO MI SENTO PULITA FIERA ORGOGLIOSA Si mi trema il cuore e non sono stupida ma abbandonare adesso e' una follia
  • Matteo Amat di San Filippo 3 anni fa
    Splendida questa poesia del Dichiarato e Grandissimo Massone Rudyard Kipling.
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Qui bassissima affluenza ( meno del 48%) NCD alla grande ( il partito dei Gentile e del tipografo) SCOPELLITI premiato. E vai!!!!! FI competitiva PD in linea M5S SECONDO PARTITO ( a 14 punti di distanza dal PD e con un leggero calo) Ros
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    ATTACCARE L'IPOCRISIA DEL BIMBOMINCHIA, NELLA NAZIONE PATRIA ASSOLUTA, GRAZIE ALLA CHIESA CATTOLICA, DELL'IPOCRISIA, É STATO UN DISASTRO... VI PREGO DA OGGI IGNORIAMOLO E CONCENTRIAMOCI SUI DISASTRI CHE QUESTA MERDA PROVOCHERÀ ALL'ITAGLIA, QUANTO GRAZIE AL FISCAL COMPAT AUMENTERANNO ANCORA ED ANCORA IL CARICO FISCALE, PICCHIANDO SUI DEBOLI, CI SARA DA RIDERE! E DA OGGI SIAMO LEGITTIMATI AI PROSSIMI PIAGNISTEI DEI DISOCCUPATI DAI SANTORO E COMPAGNIA BELLA A RIDERGLI SONORAMENTE DIETRO, GRIDANDO CH É CAUSA DEL SUO MALE PINGA SOLO SE STESSO, E VISTO CHE CI ANDREMO DI MEZZO ANCHE NOI SEI MILIONI, ALLA PRIMA LAMENTELA SAREMMO AUTORIZZATI A TOGLIERCI I PANNI DI "NON VIOLENTI" E SCARICARGLI ADDOSSO TUTTA LA NOSTRA RABBIA E DELUSIONE, SFOTTENDOLI FINO A SCHIACCIARLI PER LE MERDE COLLUSE CHE SONO!
  • fabrizioo solinas Utente certificato 3 anni fa
    Cari amici, bisogna restare saldi nelle idee, nell'onestà, nel mettersi al servizio del paese e delle persona....basta cercare con la fucina tze tze della casaleegio associati provare a rispondere al fango col fango....Gesù cristo porgeva l'altra guancia e il suo messaggio aveva una forza devastante senza una parola fuori posto...il messaggio di onestà e di amore per il paese va veicolato in modo pacato e serio...basta battutine da avanspettacolo...serviva per partire...ora con il 22% consolidato in 5 anni bisogna andare giù seri duri e puri...Beppe resti a fare il garante e il supervisore...ma dal 22% sarà dura muoversi se non si cambia la linea.
  • Shiffer Adams Utente certificato 3 anni fa
    focalizzo anche un dato: nella Circoscrizione "Isole", il M5Stelle è andato comunque bene, nonostante l'exploit del PD con la vittoria di Renato Soru (capolista con 64mila preferenze) ... nella mia Sardegna e in Sicilia, il Movimento ha superato il 27%, dato in controtendenza nelle altre Circoscrizioni italiane, ha dunque migliorato la percentuale nazionale delle precedenti politiche 2013 ... presentarsi alle Europee per la prima volta e raggiungere il 27% è comunque un grande successo elettorale ... peccato che ciò non sia accaduto anche nelle altre Circoscrizioni, dove le furberie e le astuzie del PD, più radicato sul territorio, sono riuscite a guadagnarsi una montagna di voti (credo anche molti ex berlusconiani)
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    diceva mia nonna che il MAL VOLUTO NON è MAI TROPPO e in questo caso gli italiani si meritano tutto il male che questi loschi individui hanno causato e causeranno alla nazione
  • Claudia M. Utente certificato 3 anni fa
    ...e comunque, anche se il risultato non è stato quello sperato, spero che nessuno di voi, e di noi, si arrenda. Io continuerò a votare M5S, ad ascoltare ciò che ha da dire. Non smetto di sperare, anche se l'amarezza è tanta. Siamo ancora maledettamente, intrinsecamente democristiani!
  • Guido Fioretti 3 anni fa
    Oggi non sono affatto contento. Anzi sono dispiaciuto e incazzato, ma vorrei scrivere due righe a chi, invece, oggi è contento ed esulta per come sono andate le elezioni europee (… e ho visto che sono in molti a farlo anche qui sul blog). Beato te caro concittadino che oggi esulti. Beato te che, a quanto pare, sei contento di come sono andate queste elezioni, che sei contento che l’elettorato abbia punito chi in parlamento si è incazzato di fronte alle varie regalie alle banche e ai signori del gioco d’azzardo, di fronte all’abbassamento della pena sul voto di scambio mafia – politica, di fronte al perpetrarsi del finanziamento pubblico ai partiti, di fronte al nuovo precariato ad infinitum, di fronte al continuo mercimonio perpetrato nel nostro Parlamento da lobbies e amici vari, ecc., ecc. “L’Italia è stufa di ciarlatani”, “L’Italia si è rotta il cazzo di Grillo e Casaleggio…” … come a dire che sono loro ci hanno portato in queste condizioni, che ci hanno portato a perdere la famosa SPERANZA, tanto esaltata da Renzi. Festeggia pure la tua vittoria, unisciti a Renzi, a suoi grandi e piccoli sostenitori e a tutti i lacchè di regime …. Tanto livore verso chi sta cercando veramente, con impegno e sacrificio, di cambiare le regole – probabilmente anche sbagliando qualcosa nella forma (ma non nella sostanza!) - non lo capisco proprio. Ricordati però, caro concittadino, che comunque il voto al M5S è stato di vera e libera opinione e non è, né potrà mai esserlo, di scambio. E comunque ti invidio per questa tua felicità … Beato te che ora ti sentirai più tranquillo (la democrazia è salva!) e meglio rappresentato in Europa … spero, da italiano, che tu possa vedere le tue elette ‘sbattere’ i pungi sul tavolo a Bruxelles o a Berlino, e spero anche che tu possa continuare ad essere altrettanto contento a novembre prossimo, in occasione della prossima finanziaria. Flox63
  • Alessandro Vichi 3 anni fa
    Grazie di cuore a voi tutti del Movimento, perché insieme abbiamo scritto una pagina di storia del nostro Paese: una pagina di cui, per una volta, non ci si debba vergognare! Quanto all'innegabile amarezza che resta... "L'intelligenza non avrà mai peso, mai, nel giudizio di questa pubblica opinione." (Pier Paolo Pasolini)
  • Stefano B. Utente certificato 3 anni fa
    Questa è l'Italia, bellezza! Spaghetti, chitarra, mandolino...voto di scambio..."in fondo a me va bene così"...gattopardi... ...eppoi c'è l'Expo da salvare... ...l'Expo è "cosa nostra".
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Mi domando, come mai un anno fa il M5* era esploso? Non era in Italia? Un anno fa si osannavano gli italiani, adesso si denigrano.. Paolo TV
  • massimo fasoli 3 anni fa
    Beppe....da simpatizzante, votante (per ben 2 volte compreso ieri) e non votavo da secoli, ammiratore della tua persona ti dico sinceramente......ACCANNA TUTTO, CIOE' LASCIA STARE E RITIRATI, il movimento 5 stelle sparirà il giorno dopo (e se lo meritano molti di quelli che siedono in parlamento indegnamente solo ed esclusivamente grazie a te) e questo paese rimarrà, cos' come vuole e merita, nella sua beata ignoranza ed ipocrisia. Ricordati che puoi tutto ma non puoi battere la "chiesa" che è il vero potere forte, imbattibile di questo paese........di merda. Adios M5S
  • Marco 3 anni fa
    Avete voluto perdere. La gente non voleva vedere Grillo che faceva il buffone da vespa o mentana, voleva vedere gente seria che parlava di cose serie. Avete dato ai caimani quello che volevano ed e' triste perché io ci credevo. Grillo (per dio) stai a casa e fai il garante/fondatore del movimento, fai i tuoi spettacoli, intervieni in piazza per far ridere la gente, ma ti prego non ti permettere più a prenderti spazi che non devono appartenerti. Io vi continuerò a votare ma non voglio più vedere questi spettacoli raccapriccianti, voglio vedere gente preparata e con le mani in pasta che mi spiega come usciremo dalla merda, non un comico che un po' insulta, un po' prende per il culo e un po' parla di cose che ha sentito/letto. Basta, la gente vuole serietà, severità, concretezza, i comunicati forti (se non insultori) se li sbatte sul cazzo. Dite pure come la pensate in modo chiaro ma smettetela di fare polveroni mediatici nei quali poi morite asfissiati, e parlo delle stronzate come lupara bianca renzi (una stronzata fotonica evitabile che vi ha tolto milioni di voti). Ci siamo allontanati dall'obbiettivo, non e' la fine, ma bisogna lavorare tanto. E' mezzora che scrivo sta stronzata e so già che si perderà nei milioni di commenti che oggi, giustamente, vi scrivono. Ragazzi voltiamo pagina, iniziate a rompervi il culo e raddrizzate sta situazione, se lo aspettano tutti quelli che, come me, vi seguono dagli albori. Evitate, per favore, di deluderci ancora!!!
    • Shiffer Adams Utente certificato 3 anni fa
      mah il tuo discorso fa acqua da tutte le parti ... perché non te la prendi piuttosto con gli 11 milioni di elettori che hanno votato Renzi e che evidentemente gli va bene così e, anzi sono contenti che l'Italia prosegua nel suo scopo di essere una succursale economica della Germania, piegandosi a 45° ad ogni richiesta della Trojka? Che cosa ha proposto Renzie nella sua campagna elettorale per le Europee? Non ha detto un cazzo sulle politiche economiche dell'Italia in UE, è sempre restato evasivo e ha recitato a pappardella le solite risposte vaghe, del tipo "cambieremo l'Europa" senza esporre soluzioni immediate e concrete, fattibili ... Prenditela con gli ITALIOTI, non con Grillo ... avrà pure sbagliato qualcosa anche lui - come succede a tutti - ma attribuirgli la sconfitta significa non aver capito un cazzo di che cosa sia effettivamente il Movimento ... in questo caso sei tu la delusione, anzi il tuo discorso, che non sta nè in cielo nè in terra, infatti si vincono le elezioni non per ottenere il potere e convincere la gente, ma per cercare di cambiare una mentalità e una cultura politica da decenni in mano ai clientelarismi, ai voti di scambio, alle mafie e alla corruzione (vedi i recenti casi di Expo, MPS, G8 in Sardegna, consigli regionali di 18 Regioni, Ilva, etc.)
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    Dato che al peggio non c'è limite, e io penso sempre ai rischi, pericoli, ho pensato una cosa; nelle elezioni politiche del 2013, il M5* elesse 108 deputati e 54 senatori. Qualcuno, dopo esser stato eletto, ha cambiato idea, o espulso, o uscito, e non fa più parte del movimento. E la consistenza del gruppo è scesa. Il M5* fino a 24 ore fa era convinto di vincere. Il leader, Grillo diceva che sil movimento arrivava all' 89%. Parliamo di risposte umane; quando si vince, i gruppi si compattano, quando si perde qualcuno se ne va. Fra qualche tempo, settimane, mesi, vedremo quanti non si riconosceranno nel movimento. Paolo TV
  • eduardo zappia 3 anni fa
    Non c'è nulla da inventrsi caro Beppe e cari amici abbiamo perso.Ora citanto travaglio :"Il M5S ha perso, non c'è altra definizione,Renzi ha goduto di una stampa sdraiata ai suoi piedi e Grillo ha capito tardi quanto la tv per conquistare le province dell'impero. Non basta una ospitata da Vespa per rassicurare certo pubblico".E' vero ormai non basta più come prima scrivere nel blog o andare in piazza, ora dobbiamo capire che il M5S è un partito( anche se lo si vuole chiamare movimento) e quindi bisogna utilizzare un linguaggio adeguato, la piazza si va bene, la foga e l'incazzatura/comicità anche ma ora bisogna corteggiare tutti quei mezzi di comunicazione a noi un pò ostili.Corteggiare ma non scendendo a compromessi, perchè ora anche le altre forze politiche usano i blog, i twitter e le piazze...bene ora noi dovremmo continuare ad usarli ma usare anche stampa e tv per fa conoscere cosa fa veramente un partito all'opposizione, perchè gli italiani non sono più abbituati a pensare che l'opposizione in un governo è importantissima. Abbiamo perso solo il 4% ma se incominciamo a usare toni leggermente più pacati(non siamo più difronte a bersani,dalema ecc ecc i vecchi rappresentanti non ci sono più,lo slogan tutti a casa andava bene principalmente con loro),toni che ci facciano avvicinare a tutti gli elettori,quelli incazzati ma anche quelli che sono più moderati allora alle prossime elezioni si potrà avere la maggioranza.Ma se insistiamo ad usare nelle piazze toni forti e avvolte "battute" un pò dubbie da interpretare, o che possono essere facilmente usati a nostro svantaggio allora perderemo e continueremo a perdere. Il nostro obbiettivo fino al 2018 sarà quello di essere ancora più presente tra la gente, e di far conoscere anche tramite altri mezzi di comunicazioni(blog e piazze non bastano più, e non basta neanche una sola serata da vespa) cosa facciamo ogni giorno come opposizione costruttiva. Parola d'ordine INFORMAZIONE INFORMAZIONE E INFORMAZIONE SU TUTTI I CAMPI
  • gaspare federico 3 anni fa
    Grande Beppe! La battaglia e' stata vinta dai mercenari( alias 80 euro) Una proposta: bisogna fare una legge che consenta agli studenti fuori sede di andare a votare nel luogo in cui studiano.Si recupererebbero almeno 1 milioni di voti
  • luigi ruggeri 3 anni fa
    si continua ad andare avanti nonostante tutto,abbiamo perso una battaglia ma non la guerra,avrete sempre tutto il nostro sostegno!
  • andrea amaddio 3 anni fa
    Salgo volentieri sul carro dei perdenti.. con fierezza e a testa alta!! ;)
  • Francesco Di Tomaso () Utente certificato 3 anni fa
    3 milioni di italiani hanno tradito un 'idea pensando che tutto sommato è meglio un uovo oggi che una gallina domani. Tuttavia lo vogliamo dire che questa campagna elettorale è stata supponente, che i contenuti erano poco chiari e che lo stesso Beppe è apparso più svogliato e meno capace di parlare al cuore delle persone a differenza della precedente? Da Vespa (che secondo me porta sfiga),doveva cambiare completamente tono e esporre le idee base che sono rivoluzionarie altro che Expo' e massimi sistemi. Poi vorrei sottolineare l'inadeguatezza degli attuali responsabili della comunicazione , che, o vanno nelle trasmissioni a battibeccare con gente come Gasparri e Bonanno cercando di imitare Beppe senza avere la sua ironia ne il suo acume e il risultato è sconfortante,oppure proprio non si vedono ne si sentono. Di Maio in tv è stato un gigante, vorremmo vedere gente come lui confrontarsi con gli incantatori di serpenti.
  • Giovanni Roma 3 anni fa
    Qualche semplice consiglio a Grillo 1. non mollare 2. fai in modo che la tua voce possa essere sentita senza distorsioni 3. gli italiani hanno capito benissimo dove è il marcio non c'è bisogno di dirglielo ancora. Fai poche, chiare, semplici, inconfutabili proposte Per la gente comune "grillini" distruggono e basta...
  • valter ferrarini 3 anni fa
    Ciao Beppe ti voglio bene
  • Stefano Spina 3 anni fa
    Bellissimo testo di un uomo libero e di buoni costumi.
  • Donato 3 anni fa
    Vai Grillo , ora chiedi le dimissioni di Napolitano , e chiedi elezioni anticipate , e giacchè ci sei vedi di andare anche a FANCULO tu e quel demente di casaleggio... Ah ah aha ah ah che bastonata!!!! Donato
    • thomas p. Utente certificato 3 anni fa
      donato il mafioso ha parlato...
    • Domenico 3 anni fa
      A caval Donato non si guarda in bocca ma donato ha un alito che puzza di merda per tutti i culi che ha e continuerà a leccare
  • alvise fossa 3 anni fa
    CIAO BEPPPE, SIAMO SOLO SECONDI (ABBIMO STRAVINTO LO STESSO) E PER ME' QUESTO BASTA,PERCHE' VADA COME VADA,AVREMO COMUNQUE CHI CI RAPPRESENTA IN EUROPA ED UN GRAZIE A TE' PER AVERCI PERMESSO DI VOTARE SENZA LA "PUZZA SOTTO IL NASO" DEGLI ALTRI PARTITI MORTI O MORENTI ALVISE
  • luigi c. Utente certificato 3 anni fa
    L'onestà non è di moda e forse mai lo sarà mai. E allora prendiamoci i 42 milioni di rimborsi elettorali e uno dei 3 canali rai. Ai ragazzi dico di tenersi tutto lo stipendio e di donare al movimento un paio di mila euro/mese al movimento. Il tutto servirà per fare informazione e disinformazione sempre e solo a favore del m5s L'onestà non paga.
    • aaldo a. 3 anni fa
      Tanto per essere chiari ancora una volta: i rimborsi elettorali NON VI SPETTANO per legge. Per averne diritto prima dovreste costituirvi come partito, cioè depositare uno statuto che contenga regole di democrazia interna, cosa che non avete fatto. http://news.panorama.it/politica/soldi-partiti-grillo-m5s
  • Laura Stolfi Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a voi (candidati e elettori come me). "Le battaglie non si perdono, si vincono sempre". Ernesto Che Guevara. Sometimes you win, sometimes you learn.
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE M5S , FIERO DI AVERVI RIVOTATO! Ora aspetto sulla riva del fiume , con calma, che tra qualche giorno o qualche mese, qualcuno parlando si lamenti di come vanno le cose.... e anche se non servira' il mio vaffa...lo non sara' negato a nessuno!!. Povera italia popolo di pecore!
  • Shiffer Adams Utente certificato 3 anni fa
    un ringraziamento a Beppe, per tutto quello che ha fatto e che sta facendo, e un auspicio ... quello di non lasciare il campo e di continuare alla guida carismatica del Movimento, perché senza di lui non riusciremo a conquistare la speranza concreta di cambiare l'intera classe dirigente e politica italiana ... un invito dunque a non mollare ... lo ringrazio anche per questa bellissima "Lettera al figlio" di Rudyard Kipling, che inquadra con saggezza lo stato d'animo di molti pentastellati ...
  • Enzo Simone 3 anni fa
    Non vorrei dire qualcosa di scontato o peggio stupido, però queste votazioni sono state una farsa (per me). Leggete i dati e ponetevi delle domande: http://www.repubblica.it/static/speciale/2014/elezioni/europee/italia_meridionale.html Il maggior distacco tra PD e M5S è stato nel nord, un nord (speranzoso???) che ancora non ha tutti i problemi di un sud (incazato!!!), e ancora di più notate la differenza di affluenza tra nord e sud. In poche parole, così a pelle, mi viene da pensare che tutti i voti che stiamo leggendo sono i voti di: 1) Ragazzini influenzabili da volantini e "primi" maggio 2) Adulti poco elastici e poco orientati al WWW (e forse anche con qualche interesse???) Dove sono andati a finire tutti i voti di quella fascia d'età dai 25 ai 35 (specialmente del sud che sono mancati nell'affluenza)? Come me che sono pugliese, risiedo a roma (oramai) e vivo a trieste (temporaneamente per lavoro) che non può andare a votare (o comunque non voglio fare 8 ore andata e 8 a ritorno). Dove sta il voto di tutti questi ragazzi che vanno dove c'è lavoro, o un contratto di dottorando o una borsa di studio? Tutti voti che (credo) sarebbero andati al M5S (anche perchè la maggior parte di questi ragazzi sono del sud e la statistica parla da se come al sud il distacco diminuisce sempre di più). Ma perchè bisogna votare nel paese di residenza? Io sono italiano voglio votare in italia...datemi una chiavetta come quella delle banche al posto di una scheda elettorale e fatemi votare ovunque. Siamo uniti o no? Parlo di nord e sud solo dal punto di vista geografico e statistico. Non incominciate a fare della semplice ironia tipo "parli di unione e poi dici nord e sud?". Siamo adulti. Forse ho detto solo cretinate, ma uno sfogo non fa mai male ;)
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Pe' me,a corpa è de Guccini...comunque avevo azzeccato a previsione(testimone a moje)...domani,co' quarsiasi risurtato,er blogghe sarà intasato...e,infatti...che faticaccia posta'...e,manco so' si mo' me riesce...
  • Franco Chiaravalloti 3 anni fa
    Arrabbiato? deluso? si!!! Disperato? MAI!!!! Fino ad oggi ho sostenuto il movimento solo con qualche piccolo contributo e spendendomi con parenti ed amici Da domani iscrizione al meetup e rimboccamento di maniche. Ci possono togliere tutto ma non la speranza di un paese migliore. Beppe non mollare, come i saggi impara dagli errori e vai avanti HA DA FINI' A NUTTATA
  • Davide Bonfiglioli 3 anni fa
    Un post del genere è la palese dimostrazione che Beppe non sa cosa dire. Ha fatto una campagna elettorale durissima basata sempre sul O NOI O LORO. Bene Beppe, hanno vinto loro. Di questo prima o poi dovrai (dovremo) prenderne atto, e tu dovrai (e lo dovrai soprattutto a chi come me ha votato M5S) fare una seria autocritica e dare l'ennesima dimostrazione della tua mai dubitata coerenza, e trovare il modo di farti da parte. E' ora del M5S 2.0 senza Beppe (e quell'altro che non riesco nemmeno a nominare)
    • Domenico 3 anni fa
      per Davide Bonfiglioli se te ne vai tu dal movimento non ci mancherai. Lo ripeto noi siamo opposizione al governo, stiamo governando anche noi il paese; raccontiamo la nostra opposizione noi siamo i guardiani AVANTI COSI ABBIAMO VINTO.
  • luigi vaccaro 3 anni fa
    grazie da un libero cittadino, vostro non iscritto, che crede in voi. "chi dice la verità prima o poi viene scoperto" Oscar Wilde p.s. anche chi racconta bugie!!!
  • filippo m. Utente certificato 3 anni fa
    Forza ragazzi, continuiamo a crederci.Siamo nel giusto.Ci consegneranno un paese distrutto, fra poco.Dovremo ricostruirlo e lo faremo con pririta` diverse, con le persone al centro, non la finanza. Crediamoci, crediamoci ancora!!
  • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
    Domanda: se x assurdo alle prossime elezioni M5S prendesse il 99% e noi tutti rimanessimo in poltrona a guardare, l'Italia cambierebbe?
  • Emiliana Stabile Utente certificato 3 anni fa
    Non so cosa scrivere...vorrei urlare e piangere. Sono arrabbiata....allora mi riparo dietro le parole di Pablo Neruda e cerco di rasserenare il mio cuore:"...Lentamente muore chi fa della televisione il suo guru....Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi e' infelice sul lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza...Muore lentamente chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna...." MAI PERMETTERO' PIU' A NESSUNO DI VENIRE DA ME A LAMENTARSI DEL GOVERNO. MAI PIU'!!!!
  • Daniele Moriello Utente certificato 3 anni fa
    Scrivo questo post con l'amaro della sconfitta. Beppe e Casaleggio vi ringrazio, siete stati e siete un'enorme occasione. Ammetto che è difficile per me accettare il fatto che in Italia ci siano ancora persone che premiano la mafia, i Greganti e i Genovese, ho 23 anni e vedo il mio futuro nemmeno con il binocolo o la lente di ingrandimento, mi si spezza il cuore, ma qua in Italia non c'è futuro, avete contribuito ad accendere una speranza, ma il 49% delle persone che non sono andate a votare ha sancito la disfatta per questo paese, avevano una matita, avevano potere e hanno preferito stare a casa comodi sulla poltrona. Mi spiace, ma è quanto mai probabile che me ne vada da questo paese, io una politica così, fino al 2018 non la reggo. Sono amareggiato, incazzato, triste, deluso. Abbiamo ricevuto una batosta come non se ne vedevano da anni. Ci hanno battuto, doppiato, abbiamo fatto una campagna elettorale sulla presunzione che avremmo vinto con il #vinciamonoi tour, questo moltiplica di 2-4 volte il peso della sconfitta. Bisogna cambiare strategia comunicativa, non andare più nella pancia delle persone, ma nel cuore e nella mente delle persone. Bisogna pensare ad un nuovo modo comunicativo. Inoltre basta, ad ogni bugia detta da partiti, tv e giornali subito una querela. Mi viene da mandare a fanculo questo paese, ora basta, non sopporto più questa gentaglia. Non ne voglio più sentire parlare, ormai i vecchi rovineranno questo paese. Per costruirmi un futuro meglio fuggire dall'Europa.
    • Caterina Contardi Utente certificato 3 anni fa
      Bravo Daniele, condivido in tutto e per tutto. Bisogna imparare ad essere umili, oltre che onesti questo e solo questo paga
  • Davide R 3 anni fa
    1 consiglio:Prendetevi i soldi dei rimborsi,aspettate di maturare il vitalizio e trasferitevi ai caraibi!
  • Marina . Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a te Beppe. Siete sempre e comunque il secondo partito e siete nel parlamento europeo. Adesso tutti parlano e tutti dicono ed è comodo ma sappiamo come sono le persone e come sono i media. Adesso bisogna aspettare e contare fino a 10 e mantenere la calma, Renzi si farà molto male perchè non può cambiare niente e lo sa. Voi avete appena iniziato a cambiare un sistema marcio di decenni e decenni e secondo me siete anche stati un esempio per altri stati europei visto il cambiamento che è avvenuto anche là, hanno pensato che fosse possibile. Vi faranno a pezzi ma state là,perchè le persone si abitueranno a voi, continuando a stare là dimostrerete di essere stabili e poi vi voteranno. Gli italiani non sono per cambiamenti drastici veloci, non ce la fanno proprio, dopo decenni e decenni con ladri al governo adesso all'improvviso stare senza ladri come si fa ? Non ci credono fino in fondo, lo sperano ma non ci credono perchè non lo hanno mai visto. Ma voi ci siete e ci resterete, tutto finisce e per loro finirà, adesso che sono tronfi faranno i classici errori fatali perchè sono dissociati dalla realtà. I tempi stanno cambiando. E tutti i grandi cambiamenti sono avvenuti sempre perchè qualcuno ci ha creduto e lo ha fatto diventare realtà. Avanti tutta.
  • daniel visca 3 anni fa
    Vorrei invitare ad una riflessione su sondaggi , exit poll e risultati reali, a me sembra che qualcosa non va. Visto che sia i sondaggi che gli exit poll davano il movimento tra il 27 ed il 30 % circa ed il PD al massimo al 34-35% , mentre i risultati di questi due schieramenti sono stati molto diversi ed a favore del PD , non sarebbe il caso di rivedere i risultati sezione per sezione in tutta Italia e quindi ,eventualmente ,chiedere il riconteggio delle schede?; anche perché i risultati degli altri partiti sono in linea con gli exit poll. A pensar male è peccato , ma spesso ci s'indovina.
  • Sportiva Mente 3 anni fa
    un grazie ai 5 milioni e rotti voti, ma un grazie va a chi come me non vi ha votato. Un esame di coscienza non farebbe troppo male, e a casa, tornatene a casa, che utilizzando il tuo linguaggio, hai veramente rotto le palle.....
  • Valentina M. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe non ti arrendere. Avete fatto tantissimo per noi italiani, per me. Mi avete dato la fiducia di credere che anche nella politica possono esserci persone oneste. Grazie di tutto e andate avanti!
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    io sono convinto che il 21.3 ovvero quasi 6 milioni di voti o giu di li del M5s sia un risultato a dir poco positivo .. io lo ritengo piu che buono.. aldila delle aspettative sondaggistiche ,tra l'altro sballate completamente.1) siamo l'unico partito di opposizione vera reale e questo risultato consolita il voto di 1/3 degli italiani ..gli altri 2/3 sono oramai una variopinta maggioranza fagocitata dal pd.2) abbiamo definitivamente cancellato Berlusconi e i diversamente berlusconiani oramai mutazioni antropologiche del pd (vedi l'appello dello psiconano a votare pd).3) Non è riuscito il golpe bianco dei poteri forti nonostante il dispiegamento massiccio di mezzi e denaro stampa tv finanze banche ,industriali partiti di maggioranza e opposizione europa compresa ect ect lo scopo di annientare M5s non è riuscito siamo il 2 partito..infine 4 il problema di Renzi che nonostante il plebistito non potra governare perche tutto è rimasto cosi come era a meno che non si vada a nuove elezioni ..gia ma con quale legge elettorale??? con quali riforme costituzionali? saranno giorni duri per renzi in europa dove ha perso e in italia dove a vinto..
  • VINCENZO SCALIA 3 anni fa
    Ho scritto stamattina ad un amico, medico, fortemente renziano, di Brescia: Abbiamo perso, anzi STRAperso Ero Rappresentante di Lista M5S stanotte in una scuola dell'estrema periferia di ROMA, solitamente dominio della sinistra e del PD. Abbiamo battuto il PD in tutta la scuola. Leggi il dato. In tutta Italia abbiamo straperso, in un posto periferico abbiamo vinto. Ovvero: la gente umile, povera, NON si sente rappresentata da questi che hanno, ripeto, STRAVINTO. Ma, ricordalo, hanno votato, quasi 1 su 2. E gli altri? Se erano così felici del governo, perchè non vanno a votarlo? Semplice: NON erano felici, erano abbattuti e disperati (al telefono tutti i miei fratelli mi hanno detto così: non voto perchè non serve. RUBANO TUTTI. Anche i 5 stelle? quelli che ridanno decine di milioni e si dimezzano lo stipendio? Anche loro!). E' probabile che l'onda lunga del malaffare in casa PD abbia influito su tutti gli Italiani, ormai talmente depressi CHE LASCIANO CORRERE TUTTO. Come va, va. E la mancia, misera, degli 80 euro, ad un popolo ormai povero, ha vinto. Quindi, complimenti al tuo Renzi. Ottimissimo nell'indovinare l'aria che tira tra la disperazione della gente. Complimenti a te, (forse hai capito a quale carro- vincitore aggrapparti). Questo è il lasciapassare a fare di peggio. Chapeau!
  • ndrecchia 3 anni fa
    E visto che il vostro capo Jedi via ha salutato come Star Wars ("che la forza sia con voi"), suvvia, fate i bravi, fate come Yoda: ritiratevi su Dagobah in esilio. E non dite che bisogna guardare il bicchiere mezzo pieno, che erano solo elezioni europee, che non contava vincere. I vostri leader VOLEVANO vincere a tutti i costi, e con la vittoria andare da Napolitano a chiedere la caduta del governo e nuove elezioni. Sono stati i vostri leader a proclamare vittorie, punizioni esemplari e processi proletari (a quando le impiccagioni in pubblica piazza?). Per i vostri leader era importantissimo vincere, hanno dichiarato vittoria prima delle elezioni (#vinciamonoi), stavano già dettando le condizioni, si stavano già spartendo le poltrone (Casaleggio: "farei il ministro e vedrei bene anche Beppe"), cercavano i trofei di guerra, gli scalpi da esibire. Caduta di stile, abbagli. Non parlate di italiani ignoranti e corrotti (gli stessi italiani alle politiche vi hanno dato la maggioranza), avevate la loro fiducia, dovevate fare comunicazione giusta, parlare di programmi non promettere vendette. Dovevate tranquillizzare non terrorizzare. Avete perso perchè avete sbagliato e non perchè " in Italia sono tutti mafiosi e meritano il peggio ". Ennesimo gol sbagliato a porta vuota. Da bravi, su, ora fare come Yoda « In esilio devo andare. Fallito io ho. », e andatevene su Dagobah, oppure emigrate, fate quello che volete, ma non accusate gli altri italiani delle vostre sconfitte. Siete voi che avete sbagliato.
  • Giuseppe P. Utente certificato 3 anni fa
    Non è stata una vittoria come avrebbe dovuto essere (in un altro Paese), ma NON è stata una sconfitta. Quello che auspico è che ora , lucidamente e senza isterismi , si faccia una serena analisi soprattutto del Popolo Italiano (chi siamo veramente? cosa vogliamo veramente?) , chi ha votato Movimento 5 stelle lo ha dichiarato apertamente , gli altri (tutti) no. Il Popolo Italiano è veramente "strano" e con la memoria CORTISSIMA, sembra quasi che goda a farsi fare del male e a farsi prendere per i fondelli , ma non è solo questo , evidentemente una buona parte degli "italiani" pensa di trarre qualche profitto da questi governi.......non banalizziamo questo aspetto e non diamo solo la colpa ai politici (la colpa e le responsabilità sono sono gli occhi di TUTTI ma evidentemente qualcuno li vota....perchè??). Da qui si deve ripartire anche pensando a diverse modalità di approccio all'elettorato (senza dimenticare però che questo approccio ha portato il Movimento al 2° posto in Italia)ed è probabilmente (lo spero) l'unico movimento "sano".
    • ndrecchia 3 anni fa
      e invece è stata proprio una sconfittissima, perchè il leaders del M5S volevano vincere a tutti i costi, hanno impostato la campagna elettorale per stravincere, buttandola sulla rissa, per far cadere il,governo. Tranvata in faccia, invece, altro che sconfitta.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      concordo: NON è stata una sconfitta
    • Alessandro Meloni 3 anni fa
      "Non abbiamo vinto ma neanche perso" queste parole mi ricordano qualcuno....
  • WILMA PRATO Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a voi, per un giorno ho sperato in un'Italia diversa. Non importa , non molliamo, a riveder le stelle!
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Direi che il risultato sia inaspettato e inspiegabile per TUTTI, compresi i piddini che si aspettavano di perdere o di vincere di pochissimo, renzi compreso. Allora la prima cosa da fare è capire e poi spiegare cosa realmente sia successo.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Hanno sbagliato i sondaggisti, perchè l' italiano medio non dice la verità, specie sul voto. Paolo TV
  • federico bartolini Utente certificato 3 anni fa
    AGLI ELETTI DEL MOVIMENTO : con l ammirazione per il lavoro e l onesta' che avete dimostrato nel cercare di offrire un immagine di una politica improntata all etica e al bene pubblico contrapposta al marketing dei valori e i bei propositi che a per coprire il marciume sottostante. vi chiedo di cominciare a prendere tutti i soldi che vi spettano , intrallazzate , godetevela, mettete a posto parenti e amici ,coltivate amicizie che possono darvi opportunità' e vantaggi magari a scapito della collettività' organizzate orge perché' a quanto pare e' questo che vuole l italia
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco tutto questo sconforto. A me pare che, contro il nuovo sogno american-renzista, il Movimento abbia anzi tenuto discretamente e, dopotutto, qualche manciata di punti percentuali in più non avrebbe di certo alterato lo scenario politico(tantomeno quello europeo). Io voto (e continuerò a votare) il Movimento per l'ottimo programma ed, in particolare, per le sue istanze decresciste.
  • Deuteros plous 3 anni fa
    I voti persi dal Movimento,son dovuti alle scelte di estrema sinistra su temi come l'immigrazione. Alcuni ex elettori son rimasti a casa,altri hanno votato scheda bianca,altri ancora son tornati a votare Lega(che è resuscitata).Ma,soprattutto,molti ,considerando ormai quasi tutti i partiti come di sinistra(anche F.I.ha votato l'abolizione del reato penale di clandestinità),hanno deciso di premiare Renzi che,perlomeno,regalava qualche soldo... Mesi fa mi diceste che il Movimento fa le sue scelte e non le fa per prendere voti(anzi non gli frega nulla),bhè allora non lamentatevi ora che i voti li avete persi sul serio...
  • renato cappelli 3 anni fa
    Forza ragazzi e forza Beppe, non mollate! Se penso che il PD di Renzi ha preso il 40% e voi (noi) il 20% mi cascano le braccia e non ci capisco più nulla! Quindi non basta essere onesti,intelligenti, competenti e rinunciare alla metà dello stipendio per convincere chi ha sempre votato in un certo modo!Non basta vedere in che condizioni è l'Italia! Non so cosa credere; o quasi la metà degli italiani (non solo chi ha votato PD) si è irrimedialmente instupidita nel loro votare per motivazioni che ricordano quelle del tifo da stadio, o pensare peggio, cioè che ha ragione Travaglio quando parla di voto di scambio. Noi andiamo avanti così, perchè di errori da parte dei cinquestelle non ne riesco a vedere. Forse prima o poi quella massa di persone che non vota e se ne sta col cervello tra due cuscini si sveglierà dal sonno. Forse basterà lasciar fare agli incapaci che anche col voto di ieri sono stati legittimati da una parte di italiani per capire che c'è un'alternativa possibile! VinceremoNoi!!!
  • Giuseppe Bonacina 3 anni fa
    Obiettivi per le europee: - Prendere almeno 1 voto in più del PD - Essere il primo partito in Italia Dichiarazioni: - O noi o loro - Questo è il voto più politico degli ultimi 20 anni - Se non vinco lascio la politica E ora? ed ora ci sarebbe l'effetto boomerang e tanto da riflettere: M5S ha incontestabilmente perso, è stato praticamente doppiato dal PD (40.89% contro 21.11%), se Grillo fosse persona di parola come sostiene di essere, oggi stesso annuncerebbe il suo ritiro dalla scena con tante scuse a tutti quelli dei suoi che lo hanno legittimamente criticato per metterlo sul chi va là e lui per tutta risposta non ha trovato di meglio che cacciarli. Grillo ha investito questo voto di una forte connotazione politica, quasi un referendum sul governo, il risultato è che Renzi ha virtualmente ricevuto quell'investitura che gli mancava essendo salito al governo senza passare dalle urne; M5S ha perso nel complesso 2 milioni di voti, un pò complicato ora andare al parlamento europeo a fare la voce grossa a gridare "voi dovete...". Ora aspettiamo i risultati delle amministrative che con tutta probabilità ribadiranno che gli italiani tra "o noi o loro" hanno scelto loro, anche se come precedentemente fatto si cercherà di negare asserendo di aver piazzato qualche consigliere comunale qua e là. In tutto questo il blog di Grillo e qualsiasi altro organo di comunicazione del Movimento, di solito ricchi di parole, opinioni e sentenze per ogni evenienza, tacciono forse storditi e disorientati dal colpo ricevuto, lasciano la parola hai tanti sciocchi che che non sanno che dare la colpa agli altri ed insultare chi ha votato diversamente da loro, dovrebbero invece farsi domande, fare autocritica, chiedere al Movimento ed hai suoi vertici di fare altrettanto, di smettere di suonarsela e cantarsela ed aprire gli occhi. E ora? ora probabilmente contro ogni buon senso no accadrà nulla.
    • Giancarlo Vietri 3 anni fa
      Continueranno probabilmente con i voi dovete, e l'incapacitá di imparare dai propri errori li perderà, come sta già avvenendo. Ci sono energie meravigliose nei 5s, sprecate da chi non Sto arrivando! Gestirle. Se invece di voler essere i primi e gli unici, avessero mediato con chi è diverso da loro, i loro milioni di voti avrebbero partorito non dico una montagna, ma certo qualche notevole topolino...
  • enzo dal negro 3 anni fa
    Questa notte ho fatto due sogni o incubi (dipende dal punto di vista): -primo: mi trovavo in un campo e sentivo belare, guardandomi attorno tra la gente cercavo un gregge, delle pecore, ma niente da fare non riuscivo a capire chi emettesse tale verso! Poi ho intuito che erano circa 4/5 milioni di persone indecise ... non si può vivere come una bandiera al vento! -secondo: passeggiando per strada vedevo molte persone con in mano 4 danari d'oro (circa ottanta euro attuali) e continuovo a chiedermi dove cavolo stesse andando tutta stà gente con sti soldi nella mano, quindi incuriosito ne fermai una e gli chiesi il motivo di tutto stò movimento; la risposta in un primo momento mi lasciò perperplesso in quanto mi disse che stava cercando di comprare un bel albero e che di fatto ormai da tempo non ne possedeva uno, ed inoltre mi consigliò di affrettarmi il prima possibile nel comprarne uno anch'io; detto ciò lo ringraziai e gli chiesi come si chiamasse, lui rispose Giuda!
  • emilio marini 3 anni fa
    RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO. RICONTARE I VOTI SUBITO,è UN RISULTATO IMPOSSIBILE PUZZA DI MARCIO.
    • Corsiero Corsieri 3 anni fa
      BROGLI SICURI...ECCO PERCHE'NESSUN SONDAGGISTA HA INDOVINATO QUESTO SOSPETTISSIMO RISULTATO
    • Vincenzo T. Utente certificato 3 anni fa
      se insisti magari riesci a farti capire. Chissà in un altro tempo e un'altro paese potresti riuscirci.
  • Alessandro C. Utente certificato 3 anni fa
    Io ci credo ancora, questo dovrebbe essere il nuovo slogan, sono fiero di aver dato il mio voto e sono pronto a sostenervi in futuro tutte le volte che sarà necessario per cambiare questo paese.
  • lucia a. Utente certificato 3 anni fa
    Ogni risultato elettorale è comunque un punto di partenza. Buon lavoro ai neo parlamentari europei. Siete meno rispetto alle attese e alle speranze, ma ci siete, questo è l'importante!
  • Alessandro Meloni 3 anni fa
    Beppe la prossima volta al posto di espellere alla carlona fai le cose seriamente. Occupati del problema di mancanza di trasparenza e democrazia all'interno del movimento e lascia la politica ai parlamentari. A ognuno il suo compito a te (e te lo sei scelto tu) quello di garante del movimento. Magari così posso riandare a votare il movimento al posto di rimanermene a mangiarmi le palle a casa. Se non dai trasperenza e democrazia all'interno del movimento come posso credere che il movimento lo farà nelle istituzioni.
    • Alessandro Meloni 3 anni fa
      certo che capire cosa vota uno da due parole è da maghi. So di cosa parlo quando parlo delle espulsioni in quanto ero ancora iscritto al movimento e mi è arrivata alle 10.00 del mattino una mail che mi diceva che entro le 19.00 dello stesso giorno ci sarebbe stata la votazione per l'espusione. E se io lavoro quando mi informo? E se io avessi voluto espellere solo uno e lasciare dentro gli altri tre? E come mai visto che c'è tutta quasta trasparenza le votazioni on line vanno a finire nel server di casaleggio che comunica i dati senza nessun controllo terzo? E come mai vista tutta la trasperenza son saltate fuori le magagne dei rimborsi non restituiti solo dopo le espulsioni? Come mai un meet up che ha presumibilmente votato per l'espusione di oreliana era capeggiato da un dipendente di casaleggio? E mi fermo qui ma la lista è lunga
    • Alessandro Meloni 3 anni fa
      Cosa me ne frega delle primarie adel PD a me. Come se essere meno peggio del PD sia un vanto. Che ci vuole? Le espulsioni sono state fatte in fretta e furia, senza dare il tempo alle persone che avrebbero dovuto votare on line (voti che vanno a finire nel server di casaleggio e che non ha nessun controllo terzo)di potersi informare sul merito della questione. Le uniche critiche che ho visto fare dagli espulsi prima delle espulsioni erano guarda caso rivolte alla mancanza di trasperenza e democrazia interna al movimento. Mai visto interviste dove volevano fare accordi col PD. Se hai qualche link postamelo per piacere
    • Fabio Daviddi Utente certificato 3 anni fa
      Espellere alla carlona? ma sai quello di cui stai parlando? parlamentari che guarda caso hanno spostato il culo nel gruppo misto o in altri partiti per continuare a prendere i soldi da parlamentare. tu sarai uno che vota destra, ma non di certo uno del movimento 5 stelle parli di TRASPARENZA? stai scherzando spero, esiste un'area denominata proprio Trasparenza nel sito del movimento dai , diamoci una svegliata che è ora
    • Francesco Prudenzano Utente certificato 3 anni fa
      Questa è bella... ma con che garanzie e leggi si sono fatte le primarie? E mica quelli del PD dicono nulla. Gli espulsi dovevano essere espulsi solo per il fatto di voler fare accordi. Se si fanno accordi allora si che è finito il movimento.
  • Gian Franco Tibaldini 3 anni fa
    Il tempo ci darà ragione.... A proposito: ma il bonus di scambio di 80€ potrebbe essere un buon motivo per far si che le aziende abbassino gli stipendi.... cerco di spiegare: un lavoratore precario che fino a ieri aveva uno stipendio di 1000 euro dovrebbe prenderne da maggio 1080, ma se a questi gli cambiano il contratto (i precari hanno contratti al max di 3 mesi) e gli dicono che il suo stipendio sarà di 920€ + bonus di 80€.... lui guadagnerà sempre i suoi 1000€..... mi sa che Renzie ha preso per il culo qualche milione di Italiani... PRECARI.... Queste elezioni, che non legittimano affatto il PD, saranno la loro ghigliottina!!!
  • salvatore morra (maestrosalvatoremorra) Utente certificato 3 anni fa
    grande beppe
  • Gianni C. 3 anni fa
    il referendum per l'uscita dall'euro ci ha danneggiato. gli italioti si sono cac*ti sotto e hanno pensato di perdee tutti i soldi... se erano le politiche arrivavamo al 30% Beppe. teniamo duro! presto faremo dimettere il presidente e questo governo
  • Cirino Nardo Utente certificato 3 anni fa
    (con 80 euro prendo il comando)roberto michels rappresentante della scuola elitistica italiana approfondisce le teorie di pareto e mosca applicandole a gruppi politici particolari, come partiti politici, (a mio avviso calzano a pennello partiti politici come forza italia, pd nuovo centro destra co.) Michels dopo un'attenta analisi annuncia la legge ferrea delle tendenze oligarchiche, in cui mostra come partiti politici ( in questo caso pd, forza italia etc) aldilà di ogni statuto e ogni promessa, tendano a chiudersi in un'oligarchia praticamente autoperpetuantesi. Demistificando la lettera degli statuti, altisonanti in quanto privi di riscontri empirici, michels individua la ragione di ciò nell'incapacita da parte delle masse ( a mio avviso nell'incapatità da parte degli elettori del pd , di forza italia etc) di autogovernarsi e quindi nella loro necessita di essere dirette da un gruppo ristretto, la cui azione di questi partiti politici sarà rivolta non tanto al bene comune, quanto alla perpetuazione della propria condizione di comando (massoneria)
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Aspettiamo gli Sviluppi Giudiziari in merito all'Expo. Forse Berlusconi ha dirottato Voti al Pd in cambio di Immunita' processuale. Mps da Collasso, Compagno G. tangentaro con ombra della MAfia sulle Grandi Opere ed il Pd vola al 40%. Einstein, direbbe che anche gli Asini Volano, specie a spalla di Dumbo... Fan quadrato? LA quadratura della CAssa da Morto...
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Grethe, potrebbe essere, la tua ipotesi non è da escludere. Certo... non dobbiamo nemmeno arrampicarci sugli specchi, ma aspettarsi di tutto da questa feccia è un obbligo verso la nostra intelligenza.
  • Matteo C. Utente certificato 3 anni fa
    Bene, belle parole. Adesso mantieni la parola data e fatti da parte. Ci sono persone molto più preparate di te che possono realmente contribuire alla vittoria del Movimento.
    • Andrea C. Utente certificato 3 anni fa
      @ Matteo Saresti così gentile da indicare quali siano queste persone, e in cosa consista la loro "preparazione"? Grazie in anticipo per un'eventuale risposta.
    • Fabio Daviddi Utente certificato 3 anni fa
      non so se lo sai, ma Grillo non è candidato a nessuna carica all'interno del partito Dovresti mostrare più rispetto per chi, come lui, ha mosso il culo ( che aveva già al sicuro) per creare un movimento popolare che andasse contro la politica corrotta e distruttiva che abbiamo.
  • Maurizio R. Utente certificato 3 anni fa
    Forza Ragazzi e Ragazze !!!! adesso il movivento é quello VERO non ci deprimiamo non hanno capito nulla.... FORZA BEPPE !!!!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Vincere, è l'Esser Onesti. Non l'arrivar Primi, a Rubare...
  • Fabio Daviddi Utente certificato 3 anni fa
    In questi ultimi giorni ho seguito molto la rai, mediaset e i vari giornali (il fatto, repubblica bla bla). Poco da dire, in questo paese purtroppo la gente non pensa che i media dicono assurdità e che sono effettivamente tutti corrotti. Siamo nel paese della corruzione e della mafia, basti pensare che abbiamo persone che si candidano alle elezioni, e prendono anche una bella percentuale di voti. Quando vedevo Berlusconi in televisione a dire "Grillo è pericoloso" , solo li, sapevo già a chi avrei dato il voto pericoloso per chi? per voi politici? sicuramente E Renzi invece? Renzi parla di rabbia contro la speranza...la SPERANZA? si, la speranza di tenere ancora il culo sulla poltrona e continuare a rubare agli italiani. Gli italiani sono un popolo di ignoranti (e non me ne voglia nessuno, tutti siamo ignoranti) , perchè ignorano che la vera informazione è tenuta nascosta, sotto lucchetto, ben lontana da occhi indiscreti. Domani mattina, se non già questa sera, avremo le borse che apriranno in aumento, ma il dato non è buono le borse sono controllate da società che sono radicate in tutti i paesi e devono ben controllare i cittadini se in uno stato sale al potere un governo a favore dei cittadini , le borse crollano, facendo crollare il consenso dei cittadini al partito votato; al contrario, nel caso in cui vincesse un partito che detto fra noi "ruba" , le borse avranno un indice di salita, per far capire ai cittadini (di cui la maggior parte neanche sa come funzioni) che il partito è quello giusto. Grillo deve andarsene? direi di no Grillo non è il movimento 5 stelle, ma è la faccia del movimento, è l'anima del movimento. Sarà dura arrivare al governo, ma dobbiamo continuare a lavorare per far sì che accada. Il movimento deve cominciare ad andare in televisione e farsi vedere ,da quei cittadini, che altrimenti ascolteranno tutte le menzogne che dicono i politici, e i giornalisti corrotti ( credo ce ne siano anche di seri e obiettivi)
  • Alessandro S. Utente certificato 3 anni fa
    il giorno in cui si apriranno gli occhi un giorno in cui riusciremo a guardare con le orecchie e sentire con gli occhi un giorno in cui tutti faremo guerra con il cuore e la nostra arma il pensiero il giorno in cui l'uomo trionferà il giorno in cui la natura e la terra ci seguirà e l'uomo avrà in armonia il suo regno un giorno in cui l'uomo vivrà. Alessandro Sipione
  • remo romeri 3 anni fa
    non è questo il momento dello sconforto, grazie M5S grazie Beppe, i problemi del Paese non sono risolti con una mancia di 80 euro, sono li tutti e aumenteranno, non e Rescusconi il cambiamento, coraggio e passione, dopo Caporetto, c'è stato Vittorio Veneto..!!!!!!!!!!!!
  • emilio v. Utente certificato 3 anni fa
    Un solo errore a mio avviso, visto che erano elezioni europee: dovevate prendere una posizione NETTA E CRITICA NEI CONFRONTI DELL'EUROPA, non proporre fantomatici EUROBOND alla romano prodi, AVETE GIUSTAMENTE STIGMATIZZATO QUESTA EUROPA DI BANCARI E DI DEBITO MA NON AVETE PRESO UNA POSIZIONE DI TAGLIO, no euro, uscita da maastricht esm e lisbona, annullamento fiscal compact ed eliminazione del vincolo del pareggio di bilancio ERANO CONDIZIONI ESSENZIALI PERCHE' QUEL 20% DI ELETTORI CHE NON VI HANNO VOTATO (hanno votato il 58%( potessero darvi fiducia... In ambito Italia avete preso una posizione NETTA ed avete avuto riscontro, in ambito europeo (ed aggiungo energetico, e non ditemi che volete coprire il fabbisogno nazionale con le rinnovabili per carità!) invece non avete proposto (se non eurobond) niente che potesse differenziarvi dagli altri (cosa che invece Le Pen ed Ukip hanno fatto). Non mollate.
    • Shiffer Adams Utente certificato 3 anni fa
      condivido in pieno la tua analisi ... c'è il famoso detto che dice: "Sbagliando s'impara" ... il Movimento imparerà dai suoi errori e in futuro non li commetterà più, anche se c'è da dire che guadagnarsi la fiducia degli italiani corrisponde oggi a continuare a parlare il politichese, con molta più attenzione alla forma e ben poca alla sostanza
  • Giacomo P. 3 anni fa
    "..tua è la terra e tutto ciò che è in essa e quel che più conta sarai un uomo, figlio mio...purchè tu sia bianco?". Ma chi è lo Spin Doctor qui...proprio alla retorica altisonante, finta (e quindi becera) del razzista Kipling ti dovevi affidare caro Beppe? Ma qualcuno che legga o abbia letto qualcosa in vita sua oltre al blog, no? Se uno a casa picchia il cane, anche se poi fa l'elegia della "caninitudine"(sic!), mica lo faccio direttore del centro d'accoglienza per randagi. Come non capirti però..."Il fardello dell'uomo pentastellato"(a cui tocca salvare il mondo?). Auguri.
    • Francesco Prudenzano Utente certificato 3 anni fa
      Ti piace la poesia? A me si, e non faccio l'analisi di chi la scrive per decidere se è bella o no.
  • Marco F. 3 anni fa
    Piangersi addosso non serve a niente, davanti a un simile risultato bisogna rimboccarsi le maniche e correggere gli errori commessi. Non penso affatto che Grillo debba ritirarsi, ma per poter sperare di competere con Renzi in futuro il Movimento deve avere il coraggio di evolversi. Alcuni suggerimenti: - Renzi ha dato l'impressione di essere il leader di un partito eletto con le primarie, mentre il M5S continua ad essere di "proprietà" di due persone (a cominciare dal simbolo e dal principale mezzo d'informazione, ovvero questo blog). - Renzi ha dato l'impressione di essere educato, aperto al dialogo verso gli avversari, propositivo e con molta voglia di lavorare. Grillo, purtroppo, ha dato spesso l'impressione di essere una persona maleducata, che non tollera il dissenso e non ha rispetto per gli avversari, con cui non intende collaborare in alcun modo. Il famoso streaming Renzi-Grillo è stato gestito in maniera disastrosa, si è dato l'impressione di voler solo insultare senza voler parlare di programmi e proposte. - sbagliatissime certe uscite (puntualmente decontestualizzate e strumentalizzate dai media) del tipo "oltre Hitler", fischiare l'inno di Mameli, "cosa faresti in macchina con Laura" ecc. sono toni che non fanno altro che mettere paura alla gente. la fase delle urla e del turpiloquio era indispensabile per ottenere visibilità, ma ora è il momento di chiudere questo capitolo e spiegare in modo più serio e tranquillo cosa si è fatto di buono in parlamento So che le cose non stanno proprio così: Renzi non è così nuovo e democratico come vuol far credere e Grillo non è il dittatore che i media dipingono; però questo è il messaggio che è passato. Bisogna togliere qualunque tipo di alibi o appiglio a cui possano aggrapparsi i critici. Solo così si può sperare di vincere. Bisogna riflettere su questa sconfitta, senza essere catastrofisti, ma anche senza fare finta che vada tutto bene così. A riveder le stelle!
  • giannino ulivi 3 anni fa
    Penso che oggi il risultato dice che il 21% di Italiani crede nel M5S. Purtroppo il suo senso è poco conosciuto ed è esplicitato bene nell'ultimo libro di Beppe e Casaleggio Vinciamo noi. Noi vinceremo se non molliamo e partiamo da questo risultato deludente da una parte ma che ci fa capire che c'è tanta voglia di cambiamento e onestà in questo paese. Continuiamo a denunciare le malefatte ma puntiamo a far conoscere le nostre proposte di cambiamento e la nostra azione politica. Noi possiamo solo crescere e il PD potrà solo scendere visto che non manterrà le promesse fatte, inverosimili in questa Europa della finanza e dei poteri forti
  • Dave F Utente certificato 3 anni fa
    solo una parola GRAZIE BEPPE MILLE VOLTE GRAZIE... per quello che hai fatto e reso possibile, ci hai regalato un sogno e se non ci abbandonerai, saremo tutti insieme il peggior incubo di questa classe politica e loro sudditi. Proprio loro i pennivendoli dell'informazione, che stamattina, tronfi del responso elettrorale con gli occhi gonfi e luccicanti, consapevoli e contenti del buon lavoro svolto, ma ancor più contenti, di aver salvato il loro posto, all'interno di questo sistema di potere marcio; con buona pace dell'informazione libera e onestà intellettuale. comunque la battaglia l'ha vinta renzie.... stai sereno renzie, perchè se come penso, senza offesa, ma per me rimani un emerito incapace e un formidabile venditore di pentole mancato (superando anche il maestro) ti faccio tanti auguri (ah scusa non si dovrebbe dire perchè porta sfiga) tanti auguri, tanti auguri, tanti auguri. e veniamo alle buone notizie, dopo i politici dichiarati stanno ingabbiando anche i tecnici stamattina dopo la delusione del voto, leggo con piacere che ne hanno catturato un'altro, l'unica cosa buona di questa crisi e che dato che le mazzette scarseggiano, gli ultimi vengono dimenticati, ma non ci si può deminticare dei compagni di merende eh eh eh eh... o anche voi vi siete bevuti la storiella che la giustizia funziona ad orologeria come dicono sui giornali, le pugnalate alle spalle di solito le danno gli "amici", giuda è chi più vicino ti sta... se tu ti dimentichi di loro... loro non si dimenticheranno di te... la storia insegna. GRAZIE BEPPE
  • filomena ricci 3 anni fa
    Un piccolo accorgimento: Mai arrendersi o darsi per vinti; Che lo dicano i giornali che il M5S ha perso. Io non perdo mai. Credo in quello che faccio. Credo in quello che voto. Però credo anche che il Movimento 5 Stelle sia il nuovo che avanza: allora suggerisco di non cedere alle nostalgie o rimembranze di ciò che non c'è più. Io personalmente non avrei mai votato Berlinguer (perché non gli si può mettere l'aureola) e sentirlo nominare l'altra sera qui a Roma, ha lasciato di stucco me così come altri... Serviva? Serviva veramente? Che non si diano connotati partitici al Movimento, altrimenti si cade nella trappola. Io stavolta ho fatto finta di niente riguardo a quello che io considero una gaffe, e ho votato M5S come sempre perché sono entusiasta del prodotto. Altri no. Altri sono rimasti freddi, proprio l'ultimo giorno!!!. Allora diventa veramente difficile 'adottare un indeciso' con queste premesse. La piazza è nuova (ci sono dei giovanissimi) ma è anche formata da persone 'adulte' provenienti da tante direzioni. Chiedo cortesemente di tener presente questa eterogeneità perché funziona e (per esperienza personale) paga sempre. Grazie. Filomena, Roma
  • Enzo P. Utente certificato 3 anni fa
    Preso atto che: 1- il prezzo per comprare un italiota è di €80 al mese; 2- gli Italioti sono TV addicted e il Web buca meno di quanto si pensi; 3- tutto sommato essere la seconda forza politica non fa poi così schifo; Le ultime mosse di Grillo (non del M5S in genere al quale va tutta la mia stima) sono state controproducenti e ingenue. Ha vellicato i più schifosi estremisti fasci di destra, ha fatto paragoni da far accapponare la pelle si è mostrato ingenuo in quanto sa benissimo che la macchina del fango si aggrappa ad ogni sparata proveniente dal M5S per screditare. A questo punto forse occorre meditare sul fatto che magari il Movimento non ha più bisogno di megafoni e che magari camminare sulle proprie gambe si può mettendo in atto peraltro quel sogno di democrazia diretta che era alle origini di questo bel Movimento (o sbaglio?). Un ultima cosa a tutti gli attivisti-simpatizzanti cinque stelle: la tecnica del trollaggio e dell'insulto ad oltranza si è rivelata controproducente è ora di farla finita. Argomentate echecchiappero che di roba da dire prima di passare al turpiloquio ce ne è eccome!
    • LQC 3 anni fa
      SEI TU UN ITALIOTA , ANZI UN VERO IDIOTA. BEL COMMENTO ,BRAVO. SE NON TI PIACIONO L'ITALIA E GLI ITALIANI CI SONO DECINE E DECINE DI PAESI CHE VORRANNO OSPITARTI. PROVA IN CONGO... questo genere di ragionamenti ha bloccato i 5stelle al 20% e da li con queste idee si puo' solo andare piu' giu'. forse dovresti usare tu meno la rete e osservare di piu' la vita vera. disconnettiti .
  • Maurizio Palladini 3 anni fa
    Scusi, sig. Grillo, ma Lei lo sa che Kipling era Massone!!!
  • Giuseppe D'Ambrosio 3 anni fa
    ma io a chiunque chiedo ha votato M5S, dove li hanno presi sti voti PD, PDL, Nuovo Centro Destra, Tsipras... Possibile che questi abbiamo raggiunto giusto la soglia o abbiano riconfermato le percentuali dei precedenti votanti? E' un quadro troppo idilliaco per il governo... Poi in mentre in Inghilterra davano l'M5S vincente o pari, qui in Italia da subito hanno dato una netta maggioranza al PD, exit pool che storicamente non ci azzecano mai! c'è qualcosa che non torna!
  • marco s. Utente certificato 3 anni fa
    ...io invece penso proprio che questa situazione è figlia dell'astensionismo e di sicuri brogli elettorali... ..dicevo l'altra volta che il M5S è in anticipo di trent'anni,come minimo devono sparire ancora due o tre generazioni in Italia per ripristinare un pò di legalità..cosa che non farà certamente il PD,il quale è riuscito a depenalizzare il voto di scambio politico-mafioso.
  • Baldassarre Cuomo 3 anni fa
    Grazie a Voi tutti, parlamentari e dirigenza del movimento. Io in quanto vostro elettore mi aspetto che continuiate l'azione di controllo e di denuncia che avete fatto fino ad oggi in parlamento e in questo paese, sappiate che il risultato di queste elezioni non cambiano i vostri meriti.
  • Federico Renzulli Utente certificato 3 anni fa
    Non Mollate ci crediamo ancora in un Paese Pulito e poi il 21% non è poco sarà il nostro zoccolo duro
  • LUPIN IV Utente certificato 3 anni fa
    Mio Padre in un momento di difficoltà mi disse: "Figlio mio, come faccio in un momento come questo a persuaderti del fatto che, prima o poi, l'onestà (soprattutto quella intellettuale), la serietà, l'educazione e il rispetto, ti renderanno sicuramente giustizia". io uso ricordare sempre quelle parole in questi momenti, perché mi ha dimostrato, dopo quasi 20 anni che realmente è così. Per cui con umiltà, rimbocchiamoci le maniche che c'è del lavoro da fare! FORTZA PARIS!
  • Antonio Mellini Utente certificato 3 anni fa
    Un po' di autocritica vi farebbe bene: certi toni e modi di fare alla fine ti presentano il conto. Non autoassolvetevi con gli 80 euro, altrimenti alle prossime votazioni arrivate al 10%. Un ex M5S che ha annullato la scheda. p.s. cambiate comunicatore
    • Antonio Mellini Utente certificato 3 anni fa
      Libero di non crederci... forse per te le favole di Grillo sono più affidabili. Ad esempio che l'Italia va male per colpa della Germania
    • Bruno Gilmozzi Utente certificato 3 anni fa
      ex 5stelle ... naaaa a chi la vuoi vendere .... sempre RAZZIANO sei stato sei e sarai .... credo non avrai problemi a prenderti anche la seconda parte degli 80€ che saranno 160€ minimo sicuramente saprai come pigliarli ... i cetrioli sanno sempre scegliere porti ospitali come il tuo in cui sistemarsi ...
    • Bruno Gilmozzi Utente certificato 3 anni fa
      ex 5stelle ... naaaa a chi la vuoi vendere .... sempre RAZZIANO sei stato sei e sarai .... credo non avrai problemi a prenderti anche la seconda parte degli 80€ che saranno 160€ minimo sicuramente saprai come pigliarli ... i cetrioli sanno sempre scegliere adeguati porti in cui sistemarsi ...
  • gino pispolo Utente certificato 3 anni fa
    Per il livello che era stato fissato sicuramente si tratta di una sconfitta. Probabilmente ha pesato la paura che il M5S veramente potesse superare il PD e fare fare al paese un salto nel buio, in riferimento sopratutto all'uscita dall'euro. Ma sopratutto Renzi e' uscito avvantaggiato dal fatto che ora governa e quindi nel bene o nel male (vedi 80,00 eur) qualcosa macina sul campo. Tanta gente avra' pensato " ora pare che stia facendo cose buone...diamogli fiducia". Io non penso che la colpa sia tutta di Grillo. Se non ci fosse stato lui probabilmente il M5S non sarebbe arrivato a livello politico nazionale dove e' arrivato. Il movimento e' ancora troppo giovane e politici come DI BATTISTA, senza nulla togliere alla loro bravura, non hanno il carisma ed il peso di Beppe Grillo. Bisogna ripartire dal Governo della propria nazione e forse ripensare il tema delle alleanze. La storia del 51% per governare da soli e' veramente utile? Lo raggiungeremo mai? Non rischia di portare il movimento all'estinzione per irragiungiubilita' dell'obiettivo?
  • Andrea L. Utente certificato 3 anni fa
    Abbiamo perso e questo è oggetivo, ma vorrei porre all'attenzione di tutti una piccola informazione che i dati secondo me nascondono, ovvero che quel 22% di votanti sono persone consapevoli della svolta radicale che il M5S voleva imprimere in tutti gli ambiti! Da 50 anni a questa parte siamo abituati a vedere il popolo italiano spaventato di fronte a interventi e cambiamenti radicali e credo che assestare ad un 22% percento la quota di votanti disposti a dare una vera e propria svolta netta sia una conquista! L'elettorato perso credo sia sotto l'occhio di tutti che appartenga a coloro i quali si sono spaventati di fronte ai modi, ai mezzi ed ai termini utilizzati per farlo!
  • speriamo bene Utente certificato 3 anni fa
    Sicuramente dovremo fare autocritica, non possiamo pensare che gli italiani siano in maggioranza degli idioti. Io oggi per la prima volta sono riuscito ad ascoltare renzi per circa mezz'ora e devo dire che le sue doti di comunicatore sono veramente eccezionali. Il pd ha stravinto ma solo con il 22% degli aventi diritto al voto (circa 11 milioni di voti su un corpo elettorale di circa 50 milioni). I nostri sforzi dovranno andare nella direzione di far capire all'altro 78% i meriti e le proposte del M5S. Dovremo prepararci meglio nelle nostre tecniche di comunicazione; dobbiamo rassegnarci al fatto che almeno per ora solo una minima parte degli italiani può o sa accedere alle notizie tramite la rete e imparare a combattere con le armi che abbiamo a disposizione. Possiamo partire da una solida base di 6 milioni di elettori consapevoli, che è lo zoccolo duro del movimento, e da qui iniziare la rimonta contro l'ignoranza degli italiani.
    • Tonino G. Utente certificato 3 anni fa
      Analisi condivisibile in pieno, questi hanno preso un quarto di voti e dicono che hanno vinto. Se la matematica non mi inganna il loro 40,8% di voti su un affluenza di circa 58%, e un quarto di elettorato, il comunicatore Renzi dopo aver fatto passare un aumento delle tasse di 80 euro per aumento in busta paga, e questo non lo dice solo Beppe, ci vuol far credere di aver vinto con quasi il 50% dell'elettorato.........Purtroppo siamo penalizzati dai media,non tutti sanno cercare la verità su internet o altro si basano sulle tv e giornali, che non dicono queste cose. Ciao Antonio
  • Maria Cristina Morosinotto 3 anni fa
    Ho votato M5S e continuerò a farlo perchè mi siete sempre piaciuti. I vostri voti sono quelli veri, non comprati con gli 80 euro e neppure con modifiche del bando dell'ultimo concorso della scuola. Continuate il vostro lavoro a testa alta. Siete bravi. Grazie di tutto. Morosinotto Maria Cristina (maestra precaria da 15 anni).
  • giovanni faraone Utente certificato 3 anni fa
    Altro che Berlinguer. No Immigrati, no Euro, no carezze. Quella era la strada giusta da percorrere!
  • Marina A. Utente certificato 3 anni fa
    Tu non mollare e noi non molleremo
  • Sandro C. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe. Grazie a tutti i nostri rappresentanti. Grazie di esistere al M5S. BISOGNA RAFFORZARE LA COMUNITA' CHE AVETE (ABBIAMO) COSTRUITO. CHE L'UTOPIA DIVENTI REALTA'. Affettuosi abbracci. Sandro Campanelli
  • matteo c. Utente certificato 3 anni fa
    E ADESSO TIRIAMO LE SOMME: A QUESTI ITALIANI VA BENE IL COSTANTE AUMENTO DELLA BENZINA, VA BENE L'IVA CHE SALE IN UN PERIODO DI CRISI STORICA AL 22, VA BENE IL SISTEMA TANGENTI DELLE COOP, VA BENE LA RICOSTRUZIONE DEI POST TERREMOTO, VA BENE EQUITALIA, VA BENE NON AVERE LAVORO, VANNO BENE LE TELEFONATE DI SPERANZA IN PARLAMENTO ALLE LOBBY, VA BENE L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, VANNO BENE LE TUTELE AI ROM E PREGIUDICATI STRANIERI, VA BENE L'ITALIANO CHE DEVE EMIGRARE, VA BENE LA FUGA DEI CERVELLI, VA BENE L'IMPRENDITORE CHE SI AMMAZZA PER IL SISTEMA DI COSE, VANNO BENE LE "MAZZETTE" ALLE REGIONI, VA BENE LA TAV, VANNO BENE I PREGIUDICATI IN PARLAMENTO, VA BENE LA TASI, VA BENE L'EXPò, VA BENE IL FISCAL COMPACT, VA BENE LO STUDIO DI SETTORE, VA BENE L'EURO, VA BENE IL MPS, VA BENE IL LAVORO PRECARIO, VA BENE LA FORNERO CON LA SUA RIFORMA, VA BENE IL LAVORO DEI SINDACATI, VANNO BENE GLI ENTI INUTILI PRESENTI COME MANGIATOIE AI POLITICI TROMBATI, VANNO BENE GLI F35, VA BENE IL DEGRADO DEL PAESE, VA BENE LA SCUOLA CHE ABBIAMO, VA BENE LA SANITà CHE ABBIAMO, VANNO BENE LE PENSIONI D’ORO E QUELLE DA FAME, VANNO BENE GLI SCONTI ALLE SLOT MACHINE, OK. VA TUTTO BENE, ALLORA PER FAVORE NESSUNO SI LAMENTI Più. NON NE HA IL DIRITTO, NON NE HA LA CAPACITà, NON HA LA VISIONE DI UN PAESE DIVERSO. CI MERITIAMO I POLITICI CHE CI GOVERNANO. (Emidio Natarelli)
    • mauro c. Utente certificato 3 anni fa
      è si,hai proprio descritto la reale situazione. Al primo che verrà a lamentarsi un calcio nei denti! Non c'è altro da aggiungere
  • matteo15641 3 anni fa
    Comunque qui c'è da incazzarsi veramente da oggi in poi. L'ebetino non sta facendo niente per i disoccupati, dice che governerà fino al 2018, apposto stiamo. Tali disoccupati rimarremo senza un soldi fino al 2018. Prevedo fughe di massa dall'italia, per scampare a questo governo e nazione autarchica fatta solo di interessa personali dei politici. Il voto al M5S è un voto che riguarda i problemi dei cittadini frutto di questa politica corrotta che ci ha ridotti fino ad un disoccupazione totale. Renzie deve pensare più ai cittadini e non alle poltrone come ha sempre fatto il PD. Il voto che tanti hanno dato al PD è un voto per la continuità di una italia ancora medievale che retrocede invece di andare avanti e progredire come vuole fare il M5S e Beppe. Gli itaglioti come sempre non hanno capito una mazza. Una vergogna. Ora dovremmo stare altri 4 anni con la politica di Renzie che affossa ancora di più chi vuole il progresso. Mi comincerò a castrare il pisello mi sa, quattro anni sono una eternità con questa politica che lede gran parte di noi. Bisogna cominciare da subito a far valere il programma M5S e le sue leggi e approvare almeno il reddito di cittadinanza, il nostro cavallo di battaglia. Beppe noi disoccupati siamo disperati, si deve agire sin da subito. Non devi permettere a queste gente di calpestare la nostra dignità di persone anche se non lavoriamo e non troviamo lavoro per colpa di questi politica che hanno distrutto il fior fior della nostra economia. Facciamo qualcosa al più presto.
  • marco c. Utente certificato 3 anni fa
    prego. e forza Beppe. "Se riesci ad avere fiducia in te stesso quando tutti dubitano di te, ma a tenere nel giusto conto il loro dubitare." secondo me, bisogna imparare a comunicare anche usando misura e tenerezza, perché la rabbia non basta. ci sono altri motori per ricominciare. allora serve aprire di più al dibattito, fermando le espulsioni e rifondando le piattaforme del movimento su prodotti liberi.
  • Davide O. Utente certificato 3 anni fa
    Urge una presa di coscienza: NON BASTA VOTARE X CAMBIARE LE COSE, BISOGNA LOTTAREEEE!! Se scendiamo nelle piazze, se alziamo la voce (noi tutti, non Grillo solo..), se cominciamo a ribellarci DAVVERO, loro possono anche brogliare, Grillo può anche dimettersi, 5Stelle può anche andare allo 0,% ma le cose cambieranno! Se invece continuiamo a sperare che il sistema della democrazia rappresentativa ci dia il 100%, ciao!
    • paoloaugusto adesso 3 anni fa
      anch io la penso come te, bisogna portare i nostri 6 milioni di voti nelle piazze, bisogna materializzare il nostro potenziale in protesta, bisogna inventare nuove attività per spiegare al maggior numero di persone i nostri valori, con eventi culturali, artistici!
  • emilio marini 3 anni fa
    IL 50% DEGLI ITALIANI IERI NON HA VOTATO E SONO QUASI TUTTI GIOVANI,POI SONO LE EUROPEE PER FORTUNA E NON LE POLITICHE,NON IMPORTA COME è ANDATA PERCHè SONO SICURO CHE LA STORIA CI DARà RAGIONE, IL PROBLEMA SONO GLIA NZIANI,FACILMENTE MANOVRABILI E NON HANNO LA RETE,SONO STATI LORO A VOTARE IERI, MA POI IO MI CHIEDO:I SONDAGGI DAVANO IL M5STELLE ED IL PD ALLA PARI,ANCHE RENZI AVEVA GIà MESSO I PIEDI AVANTI COME è POSSIBILE CHE CI SIA STATO UN DIVARIO SIMILE? è IMPOSSIBILE,SO CHE è LA SCUSAA DI TUTTI QUELLI CHE PERDONO MA SENTO PUZZA DI BRUCIATO.
  • mariagrazia mosconi lamberti Utente certificato 3 anni fa
    Caro signor Giuseppe Grillo Meglio ricordare ( e tenere conto! ) che la violenza , sia essa fisica o verbale non paga e che alla coscienza del leader ,in genere , si preferisce ascoltare la propria : ecco perché' ho preferito non ascoltare o leggere piu'le sue parole. Tanto le dovevo e senza nessuna riconoscenza
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Votevi evitare, vorrei tanto insultarti, ma evito fai da sola. Cordialità
  • mauro c. Utente certificato 3 anni fa
    propongo anche di stampare delle semplici magliette con su magari scritto: DISONESTI 1 ONESTI 0 così magari tanto per essere chiari
    • Giancarlo Vietri 3 anni fa
      Continua a non vedere i tuoi errori, a considerare disonesto chi non la pensa come te, e presto ti troverai sullo 0-6
  • marcello 3 anni fa
    #VINCIAMOPOI PAGATEVOI anni fa il nano ghiacciato con l'ici, oggi il nano ebetiño con gli 80 euri al mese, il popolo, italiano si compra un tanto al chilo. colpisce la sincera resistenza del meridione che un tempo si vendeva per un paio di scarpe. l'abolizione dell'ici l'abbiamo poi visto come e' andata a finire, vediamo come va a finire con gli 80 euri al mese chi li paga e chi li riceve si capira' meglio chi ha vinto il 25 maggio e chi ha perso GRAZIE M5S
  • luciano b. Utente certificato 3 anni fa
    Il M5S pur mantenedo una percentuale di tutto rispetto è stato battuto. 4 punti percentuali non sono pochi. Di chi è la colpa ? Ci sono a mio parere almeno tre motivi. 1) gli italiani sono e restano un popolo in parte di sudditi, in parte di opportunisti cercano sempre un nuovo deus ex machina su cui riversare la responsabilità del mantenimento dello status quo. Il concetto di cittadinanza rimane alieno per moltissime persone abituate a delegare ad altri la soluzione dei loro problemi. 2)Come era nei suoi piani, Renzi si è preso parte dell'elettorato Berlusconiano cui, cari elettori di sinistra del PD, il segretario dovrà rendere conto in futuro e ci sarà da divertirsi (per modo di dire) 3) i toni di molti militanti del M5s sono stati oggettivamente inqualificabili. Non si puo pensare di raccogliere consensi dando delle pompinare alle donne del PD. non si puo pensare seriamente di suscitare approvazione dando dei troll (patetica espressione) a tutti quelli che cercano di esprimere un punto di vista un po' diverso rispetto alla linea ufficiale del movimento ed infine non si può pensare di vincere tirando fuori espressioni come "arrendetevi siete circondati", "boia chi molla", "marciamo su Roma", senza contare le prime uscite pubbliche della Lombardi, perchè, a meno che il movmento non sia costituito prevalentemente da fascisti del cazzo (nel qual caso ditemelo che levo subito il disturbo), queste non sono scelte intelligenti. L'elettorato italiano è fatto di molti antifascisti (come me) ed anziani che ancora se lo ricordano il fascismo e non votano certo per chi ne usa il linguaggio agitandone gli spettri. Infine un appunto a Beppe Grillo (che ha comunque compiuto un'impresa memorabile lo stesso). Toni un po'più pacati avrebbero aiutato e forse in televisione occorreva andarci prima.
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      Concordo pienamente con l'analisi espressa, soprattutto in TV bisognava andarci molto prima, gli Italiani sono un popolo a cui bisogna spiegare per bene con calma e chiaramente i fatti. Gli Italiani hanno paura di chi grida ed usa un linguaggio colorito. Bisogna essere martellanti con pacatezza e chiarezza. Le cazzate che metterà in fila il PD saranno talmente tante che ci sarà da ridere. W M 5 *****
  • Rocco D. Utente certificato 3 anni fa
    Voglio dire la mia anche se la mia parola qui sul blog non conta nulla. Ognuno di noi è diverso dall'altro, molti hanno qualità, intuizioni che altri non hanno ma non è perché sono meno intelligenti ma perché ciò che ha un essere vivente non ne ha un altro o viceversa. Tantissime volte (anche troppe forse) su questo blog o sulle varie pagine facebook sia di Grillo che dei parlamentari ho espresso la mia paura sul loro troppo ottimismo,ho sempre detto a me stesso..."va bè, sicuramente son io che vedo tutto nero", ho scritto in tutte le salse sperando che qualcuno umilmente mi ascoltasse, dicendo che alle scorse elezioni nazionali il M5S prese il 25% perché in quella percentuale rilevante c'era gente arrabiata, delusa, stanca, e quant'altro ma attenzione c'era gente che non sapeva realmente chi fosse il M5S, che non aveva letto il programma, che non aveva letto le regole, insomma gente "disinformata", quella stessa poi che a posteriori avrebbe detto che "il M5S è solo protesta e non proposta, che non aveva fatto nulla in parlamento, che doveva allearsi col PD ecc " e altre balle varie e con questi altri che avevano votato il M5S solo per "sentito dire". Ora, al netto di questa gente che rappresentava il 4-5% è rimasto lo "zoccolo duro" che tutt'ora rappresenta più del 20% . Quelle Agorà che hanno fatto i nostri bravi parlamentari non sono bastate, le nostre info agli amici ecc non sono bastate, il RITARDO clamoroso nell'andare (e non troppo spesso)in TV non è bastato, non è bastato neanche Grillo da Vespa. In mezzo a quella marea di gente nelle piazze o nelle Agorà ce n'era una bella fetta fatta di soli curiosi,disinformati, gente di passaggio e altri! se fossero stati tutti "zoccolo duro" ora il M5S sarebbe stato al 40%. Bisognava combattere il nemico con la stessa arma, la TV, ma così non è stato. La strategia sbagliata di comunicazione non ha pagato e con essa la DISINFORMAZIONE l'ha fatta da padrona. Io credo nel M5S, si perde una battaglia ma non la guerra.Ciao
  • MARCO C. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a tutti. Ce la faremo!
  • Paola F. Utente certificato 3 anni fa
    Per una volta mi piacerebbe osservare oltre che la pratica, tipicamente italiana, della maldicenza e dell'insulto anche quella della coerenza. Spero che Grillo, dopo aver promesso che in caso di sconfitta si sarebbe ritirato dalla politica, sia per UNA VOLTA esempio di coerenza e onestà. Diversamente sarebbe esattamente della stessa specie di quelli a cui LUI STESSO ha dato dei pagliacci.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      In caso di Sconfitta. Brogli di MAfia, non son Sconfitta, a casa mia. FAngo e Merda, carte truccate ed ancora haiil coraggio di Scrivere, Verginella? VAi a farti accarezzare da LoRenza...
    • thomas p. Utente certificato 3 anni fa
      Grillo non è mai entrato in politica... ed ora torna pure a godere della vittoria dei mafiosi che hai votato...
  • rossi agostino Utente certificato 3 anni fa
    C'e' qualcosa che non mi torna: tutte le persone che conosco hanno votato m5s. Com’è facilmente intuibile, per contare milioni di voti (e nel caso delle elezioni europee, centinaia di milioni), occorrono sistemi computerizzati. Meno intuibile è che queste operazioni vengano affidate ad aziende private. Come si può leggere sul sito del Parlamento Europeo: Le prime stime a livello europeo saranno pubblicate intorno alle 22:00 del 25 maggio 2014 CEST. I primi risultati provvisori a livello europeo e a livello nazionale saranno disponibili intorno alle ore 23:00 CEST del 25 maggio 2014. Fonte: TNS/Scytl in collaborazione con il Parlamento europeo – Infatti, andando sul sito della Scytl, troviamo scritto: Scytl and TNS opinion provide the Results Website for the 2014 EU Parliamentary Elections Praticamente i risultati ce li darà questa Scytl. Altra cosa buffa è che, cercando in rete, si scopre che la Scytl ha già fatto discutere molto nel 2012, quando doveva contare i voti delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Le discussioni nacquero perché girava voce che uno dei proprietari o azionisti della Scytl fosse, nientepopòdimenoche, George Soros. Chi volesse approfondire può cercare su Google “Scytl George Soros”. Ciò che interessa a noi è invece dimostrare che esistono programmi informatici in grado di manomettere il conteggio dei voti. Guardate questo video di due minuti: http://www.youtube.com/watch?v=xOGlhU77yfc Anche Michael Moore, nel documentario Fahrenheit 9 11, denunciò i possibili brogli che ci furono alla elezioni presidenziali americane del 2000. Sembrava che il vincitore fosse stato Al Goore ma imporvvisamente… http://www.youtube.com/watch?v=GfXmj4hhUr4 Stessi dubbi nel 2004, quando Bush vinse le elezioni contro Jhon Kerry, tanto che un ragazzo andò a chiedere spiegazioni ma venne trattato così… http://www.youtube.com/watch?v=GfXmj4hhUr4
    • aaldo a. 3 anni fa
      " C'e' qualcosa che non mi torna: tutte le persone che conosco hanno votato m5s "... Evidentemente sei intollerante e frequenti solo chi la pensa come te. Oppure li hai talmente sfiniti (tentando di convincerli a votare 5stelle) che ti mentono....
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi, puoi illudere le Pecore, per una settimana ancora, un mese, un anno forse. MAi per Sempre... Dove sono gli Eroi? I Dalema, i Bersani, i Letta? Tutti Morti...
  • marco diani Utente certificato 3 anni fa mostra
    grillini..brucia eh?? hahahhhhha vi abbiamo doppiati!!
    • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa mostra
      soprattutto avete raddoppiato la quantità di merda che alberga nelle vostre scatole craniche. ora ci fate più schifo di prima, coi vostri brogli e la vostra corruzione e la mafia che vi sostiene.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa mostra
      sì, e ora doppiati pure il raddoppio delle tasse e i 50 miliardi da pagare ogni anno alla Bce senza se e senza ma!
  • Franco Della Rosa 3 anni fa
    PURTROPPO UNA PARTE DEGLI ITALIANI PREFERISCE GALLEGGIARE SOPRA LA CRIMINALITA' POLITICA !!! GRAZIE M5S !!!
  • Geeno Street 3 anni fa
    Fra chi (in ossequio alla decenza) si abbassa lo stipendio e chi (ammiccando all'intestino crasso) promette di alzare gli stipendi altrui , gli "itagliani" scelgono INVARIABILMENTE il secondo. Grillo voleva fare dell'Italia una nuova Svezia. Peccato solo non ci fossero gli svedesi.
  • alice gianni 3 anni fa
    Grazie.
  • Simone F. 3 anni fa
    Sono davvero affranto dal risultato delle elezioni. Non riesco davvero a comprendere come sia possibile che questo paese non voglia quantomeno provare a cambiare. Mentre nel resto d'Europa si impongono partiti o movimenti "di cambiamento", in italia il PD conquista il 40%...e a Siena, patria dello scandalo bancario più immane della storia, il 68%. Non so se rassegnarmi o continuare a combattere.
  • vincenzo di giorgio 3 anni fa
    E vai ! Tutto come da copione ! I sondaggi davano il Movimento in forte ascesa , quasi alla pari con il PD , via allora ai brogli giganteschi ! L'ex PCI ora PD è maestro in questo . Una mano al NCD che certo non avrebbe superato il quorum e i giochi sono fatti ! Un partito che prende il 41 per cento ha fatto scomparire dai teleschermi i suoi veri capi , chi ha visto Bersani , Dalema ,Fassino e compagnia ? Impresentabili ma presenti , e come ! Ce ne accorgeremo quanto sono ancora potenti nei prossimi mesi , quando tutte le promesse elettorali verranno disattese e , al loro posto , arriveranno le nuove stangate . Auguri Italia , ne hai proprio bisogno!
  • Francesco Selis (franz-bo) Utente certificato 3 anni fa
    Riporto qui il mio commento che ho pubblicato su Facebook: Ho seguito i risultati anche tramite la trasmissione video in streaming di Salvo Mandarà, seguita come me, e commentata, da uno sparuto popolo di attivisti 5 stelle (circa cinquecento persone). All'iniziale fase di sconforto è subentrata una reazione interessante, quando un giovane venezuelano si è collegato in hangout (cioè a sua volta in video) dichiarandosi e mostrandosi estremamente convinto dell'inattendibilità di risultati così lontani da qualsiasi previsione e sondaggio precedente. E' stato sottolineato che il conteggio nazionale dei risultati è stato affidato a una società di Soros, uno dei più forti rappresentanti del potere mondiale finanziario. Quest'ipotesi complottistica mi ha fatto pensare a lungo, e ora mi spinge a scrivere questa nota. C'era una cosa che, a mio parere, sembrava smentirla categoricamente: cioè che anche gli exit-poll (che non avevo potuto seguire in diretta) fossero allineati al risultato finale. Ma ora ho controllato: davano il PD al 33% e il M5S al 26,5%. Questi dati mi sembrano molto, ma molto più verosimili. Pur senza indulgere a consolatori atteggiamenti dietrologici, credo che occorra indagare su questi aspetti. Aggiungo, per capire la vastità di un tale errore di quegli exit poll, uno scenario di segno algebrico opposto, a parità degli stessi: Exit poll diffusi : PD=33% M5S=26,5 anzichè di crescere di 8 punti nel risultato reale il PD cala di 8 punti, a quota 25; anzichè di calare di 5,5 punti nel risultato reale il M5S cresce di 5,5 punti, a quota 32. Non pensate che si parlerebbe un tantino di più, di un errore della stessa identica entità?
  • pablo 3 anni fa
    BROGLI E ANCORA BROGLI. 40% ma quandomai. l'unico paese al mondo che si vota con la matita.
    • Amico Fritz 3 anni fa
      L'unico Paese al mondo dove gente che non sa parlare italiano può permettersi di dare lezioni di 'italianità' e di rispetto della cultura 'autoctona'. Ripassa quando prendi una licenza di terza media. Per te il voto è un lusso giusto perché c'è da mettere una X.
  • r m. Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE RAGAZZI, E FORZA M5S SEMPRE!!!!
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    ...giorno, euro, sbarchi, prese di posizioni precise questo è mancato, per paura della forte ideologizzazione del movimento. Inoltre ho ravvisato lo stile o la tecnica di Bossi anni 90, funziona solo la prima volta. Ci risentiremo quando le acque si sono calmate. ...giorno.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      C'è un grosso ritardo nel rispondere linee sovracariche
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      ora sarò deficiente, nell'esprimere un mio pensiero ma di grazia m'illumini lei che questo problema non ha, mi spieghi la verità sua senza deficienze del perchè del flop, e mi convinca, invece di scrivere e dire niente.
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Sarò anche deficiente, è possibile, ma cerco di non ragionare con idee del secolo scorso, ora deficiente vol dire che a me manca qualcosa che lei evidentemente ha.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      che post deficiente!
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Pe' me,a corpa è de Guccini...comunque avevo azzeccato a previsione(testimone a moje)...domani,co' quarsiasi risurtato,er blogghe sarà intasato...e,infatti...che faticaccia posta'...e,manco so' si mo' me riesce...
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    MAGRA CONSOLAZIONE, nel mio COMUNE dove a livello di MEETUP abbiamo lavorato sodo, dove abbiamo avuto rappresentanti di lista in tutte le sezioni, dove alle COMUNALI di un anno fa avevamo solo il 12% e una consigliera comunale, ebbene a livello EUROPEE abbiamo vinto: M5S 9512 PD 9366 e qui non è venuto nessuno a fare comizi! è tutto frutto dell'attivismo locale, dei banchetti, dei temi affrontati singolarmente e in modo chiaro, prospettati ai cittadini con parole semplici e inequivocabili. e questo mi convince ancora di più che a livello nazionale, oltra ad aver avuto contro gli 80€ la massoneria le banche la mafia i media i brogli e quant'altro ci abbiamo messo tanto, ma TANTO di nostro!
  • Giuseppe D'assaro () Utente certificato 3 anni fa
    i soldi invece di restituirli,portateli casa x casa ogni mese e distribuiteli a cittadini che hanno bisogno,(esempio un comizio al mese e alla fine del comizio date 2\3\400 euro a testa alla gente)anche i rimorsi elettorali prendeteli e dateli alla gente,visto che con 80 euro hanno preso il 40% figuriamoci con 2\3\400 cosa andiamo a prendere,solo cosi' riuscirete a far cambiare sto' paese di merda!!!!
  • Alessandro D. Utente certificato 3 anni fa
    Da "Grillino" provo una sensazione strana di sconfitta; è come se dopo aver tentato in tutti i modi di sventare una rapina a un povero cittadino e non esserci riuscito, venissi preso per il culo non solo dal rapinatore ma anche e sopratutto dal rapinato. Certo, non ho considerato fino in fondo che il "rapinato" era italiano
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Chi ha Ammazzato FAlcone e Borsellino, vi offre GAranzie del corretto Risultato Elettorale? Dai... Sveglia, Italians.
  • pasquale rizzo 3 anni fa
    Beppe forza e coraggio sei tutti noi...........!!!!
  • Mario Breccolotto 3 anni fa
    Hanno scalfito il morale ma non il mio onore... Beppe sono e sarò sempre con te !!!!
  • leonardo cincinelli Utente certificato 3 anni fa
    è dura accettarlo ma credo che sia necessario iniziare a perdere un po' più di tempo sulla forma, perchè questo stupido, benpensante e perbenista paese ne ha bisogno. Toni freddi, precisi e molta calma, tanto i nostri contenuti urlano da soli!
  • Paolo.T Utente certificato 3 anni fa
    Prima di tutto ringrazio Grillo e Calaleggio. Ringrazio i nostri cittadini delle due camere. Il M5S non ha sbagliato la campagna elettorale. In Italia l'onestà non paga. Molti forse avevano paura del cambiamento! Certo il popolo Italiano è strano.Fino ad l'ultimo giorno vi sono stati scandali , eppure gli hanno dato il voto. Comunque a mio avviso sia il PD e PI sono all'untima spiaggia. Grazie a tutti
  • Clara M. Utente certificato 3 anni fa
    Se riesci a sognare lo stesso sogno insieme a 5.804.809 sognatori, al risveglio il sogno non può che avverarsi Grazie a tutti
  • Franco Pistolesi 3 anni fa
    E' finito "il" sogno, purtroppo quello che è successo oggi, non è solamente un risultato negativo percentuale, non è una sconfitta come ad una partita di calcio per la quale domani si può sperare di vincere. E' il risultato chiaro e lampante della situazione politica della nostra Italia. Sono un uomo di 53 anni che ha avuto la fortuna di partecipare alle elezioni fin dal mio primo anno utile nel lontano 1979. Se non ricordo male erano proprio elezioni europee, allora esistevano ancora i vecchi partiti DC-PCI-PSI-PSDI-PLI-PRI ecc... Ricordo la lotta infinita tra i due maggiori partiti dei quali alla fine la spuntavano sempre i soliti democristiani, appoggiati dai partiti liberisti e repubblicani, contro le forze di sinistra aggrappate a quello che a suo tempo era il partito che faceva spesso da ago della bilancia il PSI. Il partito di Bettino Craxi che si spostava facilmente un po' di qua e un po' di la. A quel tempo non esistevano le coalizioni, ma i numeri secondo me sono rimasti sostanzialmente gli stessi. Leggo spesso riferimenti ai disastri politici degli ultimi vent'anni (avvento di Berlusconi), ma ritengo che l'equilibrio politico del nostro paese sia questo da molto più anni e i nostri politici del passato non sono da meno. Ricordo una finanziaria lacrime e sangue del 1992 di Amato, per non parlare dell'allegra amministrazione degli anni '80. pertanto ritengo che la suddivisione politica sia perfettamente uguale ad oggi 30% a sinistra (o centro sinistra) 30% a destra ( o centro destra) 20% di astenuti, indecisi, disinteressati alla politica, il restante 20% che si spartisce il voto di protesta più di moda in quel momento (vedi Lega Nord...) Questi sono i numeri (attuali) che sarà difficile rimescolare almeno fino al giorno che la nostra popolazione sarà formata dalla maggioranza di persone senza memoria storica (partigiani e fascisti, lager e siberia, Peppone e don Camillo). Conclusione dovremo tenerci questi numeri ancora per molto tempo e considerarli buoni
  • ferdinando rainone 3 anni fa
    IL RISULTATO CHE NON TI ASPETTI Ad urne chiuse ed a spoglio ultimato la sentenza è: PD al 40,8%, il M5S al 21%. Accertato che in Italia c'è un 16% di elettori che alle persone ONESTE preferisce i CORRUTTORI, i PEDOFILI, gli EVASORI FISCALI, i CORROTTI, i TANGENTISTI, gli INTRALLAZZATORI ed i MAFIOSI, bisogna analizzare con attenzione i dati emersi dopo lo spoglio. Quando ancora le urne erano aperte non c'era in Italia UN SOLO commentatore che prevedesse un risultato simile, persino i sostenitori più accesi del PD sognavano al massimo un piccolo scarto sopra al M5S. Appena i seggi sono stati chiusi Repubblica.it ha pubblicato un articolo sulla base degli exit pol che prevedeva il PD al 32,5% ed il M5S al 31,5%. Dopo meno di dieci minuti questo articolo è scomparso e sembra che nessuno l'abbia mai scritto. Vero è che gli exit non hanno mai brillato per precisione, ma un risultato come quello definitivo con un PD che doppia il M5S, è quantomeno SORPRENDENTE. Se a questo aggiungiamo che da più parti si parla di: 1) schede nulle sostituite con schede prevotate 2) schede trovate nelle urne senza il timbro 3) schede votate in numero maggiore rispetto ai votanti del seggio, allora il sospetto di brogli elettorali diventa qualcosa più di un sospetto. Probabilmente in campagna elettorale sono stati commessi degli errori, ma non certamente da Beppe Grillo(che ha dato il suo solito fervore in tutti i suoi interventi) e non certamente dai cittadini deputati e senatori che hanno battuto l'Italia in lungo ed in largo senza risparmiare energie. L'errore più grande è stato quello commesso da noi sostenitori che non abbiamo saputo sensibilizzare a sufficienza i nostri conoscenti e non abbiamo saputo convincere coloro che non votano(la cosiddetta Maggioranza Silenziosa) sull'importanza di QUESTO voto. Tralascio di parlare dei pennivendoli di TV e giornali, sulla cui partigianeria nessuno ha più dubbi, per invitare Beppe Grillo e tutti i PENTASTELLATI a proseguire. Alla fine VINCEREMO
  • spuseta 3 anni fa
    Da oggi ognuno per sè e dio per tutti, il malaffare paga!!!!
  • Giovanni PASCOLO Utente certificato 3 anni fa
    Il ringraziamento è sicuramente accettato .. la poesia dedicata è sicuramente apprezzata .. sarà di tutti l'impegno per concretizzare quello che di buono è stato iniziato, sicuramente.
  • Stefano B. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe! E' una bellissima lettera, oggi mi ci voleva proprio! ...mi è venuto in mente il film "IL GLADIATORE"...l'imperatore Commodo prende il potere con l'inganno e, sempre con l'inganno ed il gioco sporco, tenta di eliminare Massimo Decimo Meridio...ma quest'ultimo non si arrenderà molto facilmente!
  • Giuseppe R. Utente certificato 3 anni fa
    Cari amici, Preso atto che alcuni italiani amano lamentarsi, ma poi votano chi li ha ridotti in questo stato oppure non vanno a votare, io lancerei una sfida, forse un po ardita, ma sono certo che sarebbe seguita anche da chi non ha votato per il movimento, anche se non so quanto sia possibile metterla in pratica. Vi spiego alcune coperture finanziarie si basano sulla patrimoniale 2 per mille sui depositi ( conti correnti e conti deposito) e sul 26% degli interessi. Ma se lanciassimo una campagna di ritiro fondi dalle banche? Ovvero mettere i nostri risparmi sotto al mattone? Facendo due conti se 1.000.000 di votanti m5s ritornasse 20.000 euro dal proprio conto o anche più azzerandolo entro il 31/12 di questo anno, le banche avrebbero un ammanco di liquidità di circa 20.000.000.000 miliardi di euro, considerando la patrimoniale su tale importo 2 per mille ci sarebbe un mancato incasso per 40.000.000 milioni di euro....io non sono disposto a finanziare le manovre di questi signori e voi? Sono certo che se si dovesse spargere la voce aderirebbero molti italiani....Ditemi la vostra sull'argomento....potrebbe essere un modo non solo per ringraziare i nostri rappresentanti in parlamento ma anche agire noi come ccollettività......grazie a tutti
  • Pier Paolo Mottola Utente certificato 3 anni fa
    Ieri si è avuta la dimostrazione che il berlusconismo non è mai stato così forte in questo paese. Quel movimento di pensiero che è nato negli anni '80 con Craxi, è confluito in FI per poi passare armi e bagagli nel PD, quel movimento di pensiero che intende la politica come occupazione del potere, favori agli amici degli amici, aggressioni verbali nei talk-show, disinteresse verso i cittadini che vengono tenuti buoni con qualche piccolo regalo, domina oggi nel paese. Il dramma è che tutto questo alla maggior parte degli italiani sta bene. Servirà una rivoluzione culturale, e il Movimento dovrà imparare dai suoi errori. Da domani basta parlare del malaffare degli altri, la gente ormai l'ha capito. Bisognerà cominciare a parlare della nostra idea di società(solidarietà, reddito di cittadinanza, energie rinnovabili, innovazione tecnologica) mettendo a nudo il vuoto che contraddistingue i nostri avversari. Dalle sconfitte si impara, viva M5S!!!
  • Caterina Contardi Utente certificato 3 anni fa
    Sono iscritta al movimento da anni, l'ho votato, lo rivoterò. Però dico anche che bisogna saper perdere, e il movimento è maturo per fare un'analisi lucida di quella che è stata obiettivamente una sconfitta. Non nascondiamoci dietro ad un dito e affrontiamo i problemi, che ci sono, ci sono stati e ci saranno,
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, grazie di avermi fatto sognare oltre che divertire.Hai fatto tutto quello che era nelle tue possibilità ma gli italiani di destra e sinistra sono fondamentalmente democristiani. Gerardo
  • Fabrizio . Utente certificato 3 anni fa
    Spero che ci sia qualche magistrato veramente coraggioso che assieme alla DIA o altri inizino serie indagini su questo voto. Gente guardateli in faccia, guardate gli occhi di Renzi non vedete la paura al posto della gioia? Non sentite nessuno festeggiare per strada eppure la gente è andata con spirito a votare. Qui ci hanno preso per l'ennesima volta per i fondelli, in qualche modo sono riusciti a creare dei brogli. Se mi sbaglio allora spero che questo paese se ne vada in malora una volta per tutte!!!!!!!!!!non ci posso credere!
    • Fabio IANNELLI 3 anni fa
      La tornata elettorale ha "sfornato" il migliore dei "mondi" possibili in questo momento. Renzi è leggittimato a governare. Se Grillo tratterà con Lui, oggi è consapevole che chi gli sta di fronte rappresenta il doppio dei suoi elettori (durante la campagna elettorale ho sentito Grillo più volte dire che Renzi non rappresenta nessuno). I 5 stelle portano a casa un risultato notevole, sebbene in riduzione rispetto alle ultime politiche. Le velleità di governo sono per adesso accantonate. Possono però continuare a svolgere il ruolo di "sentinelle" del sistema. Penso che Grillo abbia fatto diversi essori di comunicazione durante la campagna elettorale: 1) Quel gridare "Bergoglio" ha irritato gli elettori cattolici. 2) Ha offeso sempre e comunque i suoi avversari. 3) Ha sbandierato una vittoria accendendo gli animi di potenziali elettori e dei parlamentari 5 stelle che si sono riempiti di saccenza. Prendo l'esempio di un "Di Maio", soggetto che nelle sua vita ha fatto più associazioni che esami all'università era caldeggiato come possibile premier o per un ruolo istituzionale. NON SCHERZIAMO!! 4) Il messaggio che basta essere Onesto non basta. Bisogna essere anche capace ed avere un curriculum all'altezza del ruolo. Nonostante tutto, i 5 stelle hanno portato un contributo positivo al sistema. Il tempo dirà se saranno capaci di rinnovarsi nel messaggio e di presentare persone che oltre ad essere oneste sono anche capaci. IL sogno della casalinga al governo deve essere cancellato. Il messaggio che l'Europa e le istituzioni vanno rinnovate va bene ma l'uscita dall'Euro è oggi improponibile. Se sarete in grado di correggere la rotta, alle prossime politiche ci sono ancora 4-5 milioni di astenuti che possono potenzialmente spostare gli equilibri a favore dei 5 Stelle. La vedo dura perchè, come ha già detto qualcuno, l'Italia rimane un Paese di Democristiani. Continuate a lavorare sodo e grazie per quanto fatto finora. In bocca al lupo!
  • remo romeri 3 anni fa
    non è questo il momento dello sconforto, grazie M5S grazie Beppe, i problemi del Paese non sono risolti con una mancia di 80 euro, sono li tutti e aumenteranno, non e Rescusconi il cambiamento, coraggio e passione, dopo Caporetto, c'è stato Vittorio Veneto..!!!!!!!!!!!!
  • Tino 3 anni fa
    Premetto che non sono grillino, la mia ideologia è sempre stata di sinistra, ma ultimamente con il PD faccio fatica a ritrovarmici e guardo con sempre più ammirazione ciò che fanno i deputat 5 stelle, ma non ciò che fa Grillo. Grillo prima delle elezioni ha dichiarato: "se non vinco me ne vado!" Ora vediamo se è uomo di parola, qindi credibile, o se è un fanfarone come tutti gli altri. Sono convinto che il M5S habbia solo da gudagnarci dall'allontanamento di Grillo (per non parlare di Casaleggio). A meno che si abbia paura che venga a mancare la linfa (soldi) che tiene in piedi la baracca...
    • Bruno Gilmozzi Utente certificato 3 anni fa
      .... mhmmm come mai l'ebetino che hai votato è ancora là ? ... credo se ne sarebbe dovuto andare almeno 10 volte in base a ciò che ha detto ... ma era troppo impegnato a preparare il cetriolo per portare via casa a tua mamma ....
  • Paolo Tesi 3 anni fa
    Mi vergogno di essere italiano, perché farsi comprare per FINTI 80,00€ mi fa venire il voltastomaco. Paolo viareggio
  • egeria benvenuti 3 anni fa
    Non serve piangersi addosso, perché è successo semplicemente quello che è successo alle primarie di Renzi e cioè il pronto soccorso di Berlusconi, così come adesso alle europee, Berlusconi ha convogliato voti su Renzi per garantirsi il posto di "padre costituente" delle riforme. Quei poveri italiani che hanno venduto, per un piatto di lenticchie, la loro dignità, sono solamente da compatire e tutto il resto è silenzio.
  • Sofia Giorgelli 7 (sofigio_7) Utente certificato 3 anni fa
    GRAZIE BEPPE!!!! Grazie di aver convinto la gente a votare Matteo!! Non dovevi!
  • L'ORACOLO 3 anni fa
    E' solo questione di tempo, le nostre teorie sono giuste, arriveremo, calma. Forza 5 stelle
  • Alberto 3 anni fa
    ...M5S ....AVANTI COSI' IL PD SFONDA....E IL PAESE? IL PIL E' SOTTO ZERO, LA DISOCCUPAZIONE E IL DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE, LE IMPRESE NON CE LA FANNO PIU', LA CASTA NON HA MOLLATO UNO DEI PRIVILEGI, LE TANGENTI IMPERVERSANO CON GREGANTI E QUAGLIOTTI DI NUOVO IN AUGE .....RENZI A PARTE LA REGALIA DEGLI 80 EURO NON HA MANTENUTO UNA PROMESSA MA UN POPOLO LOBOTOMIZZATO DA 20 ANNI DI TV DI REGIME E SPAVENTATO HA FATTO UNA SCELTA CHE SI RILEVERA' UN BOOMERANG...IL TEMPO E' DALLA NOSTRA PARTE NON MOLLIAMO.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    LA Vittoria di Renzi, val quanto una Scorreggia di Berlusconi. Pirro, fu un Conquistatore, al Confronto.
  • Michele Tumbarello Utente certificato 3 anni fa
    Ritengo che si sia persa un'occasione storica per cambiare veramente questo paese. Grillo, hai sbagliato praticamente tutto da sei mesi a questa parte. La scelta suicida di non andare in televisione se non alla fine è stata la perla, condita da clamorosi autogoals come "io sono oltre hitler", "ammazziamo dudù" e plastici vari... Dovevi saperlo che la stampa e la tv serva avrebbe montato ad arte i filmati e distorto le dichiarazioni a loro vantaggio. Inoltre la posizione ambigua tenuta nei confronti delle politiche europee, euro, immigrazione ha finito per spostare un buon 3/4% di elettorato verso la lega e fratelli d'italia. La toccata e fuga da Vespa, inoltre, è stata una compilation di autogoals che nemmeno nei video della gialappas ai tempi belli... Alle domande incalzanti del plurilentigginato hai risposto farfugliando concetti confusi o astrusi, dando anche l'impressione di svicolare come il miglior houdini. Era troppo prepararsi un quadernone d'appunti e usarli al momento opportuno? Tutti sanno (o meglio tutti quelli che votano 5stelle), che in realtà di proposte e disegni di legge serie e fattibili il movimento ne ha fatti tanti: peccato che la gente quella sera ha capito a malapena che in america hanno le stampati 3d e poco altro... Risulta quindi ovvio che quasi metà, tutta gente che sicuramente avrebbe votato m5s, non sia andata a votare: l'alternativa era votare quell'accozzaglia di massoni, lobbisti, mafiosi, camorristi e mesterianti della politica o un pazzoide che bofonchia minkiatone su stampanti 3d e dudù. Era lecito aspettarsi che il pd avrebbe mantenuto anche nel peggiore dei casi il 30% ma il 10% supplementare di voti strappati ai partiti di centro potevano tranquillamente essere nostri. Non si è riusciti nemmeno a far capire che è proprio il pd il nemico dei pensionati e dei "conservatori", che saranno loro le prime vittime. Io non ci credo più: è finita, l'italia è destinata al collasso; penso di andare all'estero.
    • Daniele Marcantonini (bibydm) Utente certificato 3 anni fa
      Tutti si aspettavano la serata da Vespa (basta vedere lo share) e il risultato è stato pessimo. questo significa essere masochisti! se al posto tuo, Beppe, ci fosse stato un Di Maio o un Di Battista (tanto per citarne due) sicuramente qualche punto percentuale in più si sarebbe preso. nom mi stupirei, ora, in una sorta di ammutinamento!!! la gente vuole dati, fatti, leggi e campagne vinte e portate avanti con i denti. insomma vuol sentire e deve sentire quello che i parlamentari ci hanno raccontato nelle piazze con il tour, altro che stampanti 3d, file e polvere di alluminio!!! spero proprio che il primo che non si sia stancato del movimento non sia proprio tu Beppe......comunque testa alta, siamo ancora in tanti e ricordate che dalle sconfitte ci si può solo rialzare!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Alla prima sconfitta mollate tutto e andate all'estero( a raccogliere le ciliegie in Australia?a lavare i piatti in Inghilterra?)non avete il coraggio di lottare. Scusami lo sfogo. Un abbraccio.
    • Giuseppe P. Utente certificato 3 anni fa
      Sbagliato , si deve continuare anche facendo tesoro di eventuali errori, da quelli si impara. Sono d'accordo solo su una cosa , meno arroganza, più chiarezza, e anche una diversificazione della comunicazione. Dobbiamo ricordarci BENE com'è fatto il popolo italiano.......
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Salame, vai all'estero, da perdente. Autocritica mai. Tutti allenatori dopo la Coppa andata a farsi fottere. Grillo ha Entusiasmato: i Filmati a Ricordarlo. LA MAfia ha Imbrogliato. Uccidendo l'Anima dei piu' Deboli, le Pecore par tuo. Si un Pollopecora, nuova variante italiota.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    LA PIEGA A SINISTRA, NON HA CONVINTO...
  • Giuseppe 3 anni fa
    E' inutile che spiego a chi non si è mai interessato, oltre il lavaggio del cervello fatto dai media, delle reali conseguenze sulle coperture degli 80euro, sulle coperture per i finanziamenti all'Expo(dopo tutti gli scandali accaduti), dei miliardi che dovremo dare nel 2015 per il Fiscal Compact e per le molte altre leggi che faranno peggiorare ulteriormente le cose. Molte sono già leggi. Vedrete i parlamentari europei eletti da voi sparire come hanno sempre fatto, felici di avermi fregato nuovamente. Adesso continuate a fare battutine infelici e poco intelligenti, gioite quanto volete ma tra qualche mese capirete di cosa parlo e subirete le conseguenze delle vostre scelte. Spero solo che, quel giorno, avrete la dignità di stare zitti e di non incolpare il M5S per i vostri sbagli da elettore.
  • cres 3 anni fa
    IL MONDO VISTO A TESTA IN GIU' (ALLA ROVESCIO). - CHI VOLETE CHE VI LIBERI 'BARABBA' CHE VI RUBATO PURE LE MUTANDE CHE NON PORTATE PIU' O QUESTO POVERO 'CRISTO' CHE VI HA MOLTIPLICATO PANI E PESCI E VI HA GUARITO LE FERITE ETC ETC. ? - BBBARAAAABBBA ! E ZACCHETE QUEL POVERO CRISTO FU INCHIODATO ! LA STORIA SI RIPETE. DI TANTO IN TANTO...QUALCUNO SI ARRABBIA E PRIMA DI CHIEDERE AL POPOLO COSA FARE - FORSE PERCHE' E' INUTILE E LUI HA UN PO' DI FRETTA - ZZZACCHETE...UN TAGLIETTO VELOCE E QUALCUNO NON ROMPERA' PIU' MI COGLIONI. ORA SAPPIAMO CON PRECISIONE CHE CHE CI SONO 5,../ MLN DI PERSONE PERBENE, 5/MLN DI TRUFFALDINI CONTABALLE CHE SI ALLENANO OGNI MATTINA, E 50/MLN DI COGLIONI. UN GRAZIE3 AL MOVIMENTO CHE HA VOLUTO ANAGRAFIZZARE LE POCHE PERSONE PERBENE IN CIRCOLAZIONE.ABBIAMO ORA UN SITO DOVE POTERCI RICONOSCERE. IL VIRUS E' STATO INIETTATO ! E' UN VIRUS LETALE E A NIENTE SERVIRANNO LE RADIOTERAPIE CHE AL CORPO VERRANNO PRATICATE. IN ALTO I CUORI
  • Jack T 3 anni fa
    Ricordiamo che alle precedenti elezioni nel 2009 non esistevamo nemmeno e oggi abbiamo più del 20%. C'erano anche le comunali e anche li qualcosa si è fatto e siamo riusciti ad entrare in qualche città almeno per dire la nostra. Lasciamo perdere le tv e i media nazionali. Credo abbiano pur sempre paura e non bisogna mollare il nostro sogno. Onore ai vincitori, ma anche noi non abbiamo perso, prendiamo atto e facciamoci trovare pronti quando il paese capirà che l'unica fazione onesta è la nostra. Tutto torna nella vita e dalle sconfitte bisogna solo imparare e mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti. E' una ruota che gira daltronde. Forza MS5! Forza ragazzi! Siamo forti e per quanto gli italioti non capiscono, 5.800.000 persone hanno fatto il loro dovere! E mi sento meno solo in questo paese di menefreghisti. Sper presto di sovvertire quel 40% e essere noi i veri protagonisti, anche se lo siamo già. Soprattutto spero che i giovani inizino a capire che l'unica via per vivere meglio sono l'esempio di concretezza che da ogni giorno l'M5S. Dai che se tutto va bene ci verranno a chiedere aiuto queste carogne.
  • michele tantimonaco 3 anni fa
    Caro beppe,con tutto il bene che ti voglio,con tutta la stima che ho per la persona che sei e per quello che hai fatto per tutti noi,credo che ora sia il momento di dare apazio a questi nostri ragazzi(i Di Battista, i Di Maio ect.ect.)...basta coi monologhi e comizi da palcoscenico...per come la penso io viviamo da sempre in un mondo dove si da più importanza ai personaggi e alle icone che a quello che rappresentano(questa campagna elettorale ne è stata l'ennesima dimostrazione,la gente disinformata ha dato il proprio voto in base alla simpatia e non al contenuto)...hai dato a tutti noi e ai nostri parlamentari la forza di credere che si può cambiare,hai dato a tutti noi e ai nostri parlamentari l'orgoglio e il senso di appartenenza.Bhe'....ora tocca a noi...ora tocca LORO! W M5S!!!!!
  • Claudia M. Utente certificato 3 anni fa
    Quanta delusione, amarezza e sdegno.. Non tanto nei confronti del risultato ma nei confronti degli italiani. Come già qualcuno ha sottolineato, un voto vale, evidentemente, 80 euro. Va bene così, del resto siamo in linea con la schifezza che si è realizzata in molti altri paesi europei. Si alzano continuamente i vessilli di cambiamento,innovazione, ribaltamento di vecchi schemi politici, etici e concettuali e poi? E poi il cambiamento lo si cerca guardandosi indietro, barricandosi SEMPRE dietro modelli vecchi di almeno 30 anni anche se imberbi. Mi verrebbe quasi da dire :" Ma si, ma quasi quasi sono contenta, il buon PD di Renzi, trionfando a tutto tondo finalmente verrà smascherato, finalmente dovrà mettersi in gioco e dimostrare coi fatti la sua sedicente vicinanza ai cittadini". Ma poi, a ben riflettere, a noi italiani è sempre piaciuto crogiolarci nella disillusione di promesse non mantenute per poi ridare puntualmente fiducia ad imbroglioni, bugiardi, aggiustatori di realtà...Questa è la palese dimostrazione di quanto siamo, siano, tutti quanti, ancora profondamente conservatori, retrogradi, di una ignoranza indicibile ma tangibile. E' una questione culturale: non sappiamo più distinguere tra forma e sostanza, Non sappiamo più quello che conta. Preferiamo parole vuote ma "educate", piuttosto che buoni concetti espressi con più impeto, fervore, con meno compostezza. Siamo "telerincoglioniti".
  • roberto p. Utente certificato 3 anni fa
    per tutti i troll piddini che invocano le dimissioni di grillo, ricordiamo che senza grillo il movimento oggi avrebbe si e no il 3% certo i piddini ora vorrebbero che grillo si ritirasse, in modo da far man bassa dei voti del movimento, e tornare a inciuciare con berlusconi
    • Giulio Sereni 3 anni fa
      Ma scherzi Roberto? andare da un'altra parte? Ma qui oggi ci si fanno delle gran belle risate a leggere i vostri commenti! Svegliati idiota e invece di dire cazzate prova a mettere in moto quel tuto cervello fumato! Fai tenerezza, come dice il tuo padrone, bisognerebbe accarezzarti la testa e sussurati all'orecchio "Tranquillloooo ... è tutto finitoooo!"
    • roberto p. Utente certificato 3 anni fa
      azz, oggi il blog pieno di trolls piddini andare a ciucciare al vostro partito di m.erda, fancazzisti da 80 euro
    • Giulio Sereni 3 anni fa
      Guarda che è Grillo che ha dichiarato che se perdeva e non otteneva un voto in più del PD si sarebbe dimesso... Ora, può scegliere 2 strade: - Mantenere la promessa e dimettersi - Diventare un bugiardo e quindi mettersi sullo stesso piano di tutti quei politici che non mantengono la parola A lui la scelta... secondo me farà finta di volersi dimettere poi preparerà una bella votazione Online sul fatto che debba farlo o meno e ci sarà il solito plebiscito CAMUFFATO che gli implorerà di restare... Il movimento è SUO e tanto lui fa quello che gli pare. SVEGLIATEVI BURATTINI !!!
    • vito p. Utente certificato 3 anni fa
      MEGLIO ESSERE ONESTI DAVANTI A SE STESSI CON UN MISERO 3% KE UN MOVIMENTO IN QUESTE AGONIZZANTI CONDIZIONI. SEI UN CIUCCIO E UN PATETICO YES MAN!!!
  • rosanna scarpa 3 anni fa
    caro beppe, sono delusissima per questo risultato, ma lo sono nei confronti degli italiani che non hanno capito oppure che si sono modificati geneticamente in questi ultimi vent'anni o trent'anni. purtroppo per insegnare male ed aver risultati ci vuole un attimo, al contrario, per insegnare bene ci si deve impegnare una vita. chi ha dei figli per bene sa che deve dedicare tutto se stesso per la vita per ottenere qualche cosa. non mollate. bisogna insistere e vivere nella speranza. siate le nostre sentinelle e continuate a raccontarci quello che succede nei palazzi e tutto il resto, come sempre. sono convinta che chi ha votato renzi non si e' informato bene, come feci io, purtroppo, quando votai berlusconi per la prima e unica volta vent'anni fa. non si misurano mai bene le conseguenze quando si vota fidandosi delle facce in tv e di quello che ti propinano tanti giornali. coraggio! caro grillo ti ringrazio.
  • tony 3 anni fa
    italiani vergognatevi , morirete di fame fra qualche anno :) x i giovani è bello avere 80 euro in tasca in piu , certo vivendo sulle spalle dei genitori non avendo il coraggio di uscire e farsi una famiglia, Li vorrei che vedeste quanto servono 80 euro , manco a pulirsi il culo credetemi . Io me ne vado in bulgaria con i miei 4 soldi del cavolo e vado a godermi la vita , siamo codardi ,vecchi e stupidi e mi riferisco a molti giovani ringraziate mamma e papa perche se avevate me come padre vi spaccavo il culo in cantire a 16 anni altro che adesso . X chi ha votato pd godetevelo , diventerete vecchi anche voi avrete dei figli , e vorro vedere con cosa li sfamerete , quando non avranno da mangiare o non avranno il vestito firmato o che non potranno avere una casa una famiglia perche non restera piu nulla di questo paese. SONO ARRABBIATO perche per cambiare questo paese ci vuole una rivoluzione ma non pacifica ma cattiva scendiamo e spacchiamo tutto VERGOGNATEVI CIAO GRAZIE GRAZIE GRILLO ,se fossi in te andrei in tv e direi all italia intera ANDATE A FAN CULO , tu hai i tuoi soldi goditili non sprecare altro tempo con questa gente che merita solo la fame e basta , merita di soffrire ciao BEPPE GRAZIE
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe! Non mollare! Solo, volevo che insieme riflettessimo un po' sul da farsi. Ora non dico che si debba risolvere tutto adesso, per carità, però pensaci un pochino: Forse dovresti tornare a fare solo "piazza", perché è stato così che hai creato il MoVimento, la cosa migliore mai avvenuta in politica. Ma lasciati sostituire, nella gestione, da Di Maio, da Di Battista ecc. ecc. hanno una comunicativa mediatica insuperabile pari al loro entusiasmo. Non mollare Beppe! Non mollare...
  • corrado iardella 3 anni fa
    Grazie a te Beppe, grazie a Gianroberto e a tutto il M5S! Forse toni piu` pacati e piu` televisione ci avrebbero favoriti. Non ha perso il M5S ma i cittadini. E`questa la volonta` popolare? Che non si lamentino pero` fra qualche mese perche` ora non sono piu`illusi ma collusi!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Chi ha Ammazzato FAlcone e Borsellino, vi offre GAranzie del corretto Risultato Elettorale? Dai... Sveglia, Italians.
  • Arduino Zappi 3 anni fa
    "OGNI POPOLO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA" Aristotele 2500 anni fà, attuale ancora oggi.oGGI ABBIAMO CAPITO CHE IL 40%dei votanti è disonesto, altrimenti non si farebbe rappresentare da dei condannati.Poi il 16% che FI ha perso? ho venduto la PD, lo sapremo tra breve tempo.
  • Nemesis 3 anni fa
    Caro Beppe, io non so i santoni della comunicazione a cui ti stai affidando cosa si siano fumati ma è meglio che smettano o passino ad altre mansioni e che il M5S cambi totalmente strategia di comunicazione non da domani ma da ieri, c'è metà della gente spaventata da una potenziale dittatura e l'altra metà che non sa cosa fate ("ma perchè che hanno fatto i 5 stelle in parlamento?niente"). Renzi da grande oratore quale è vi ha polverizzato su questo campo, continuando così aspettatevi anche di peggio alle politiche e il paese sarà definitivamente fottuto. Svegliatevi, la pubblicità è l'anima del commercio lo sanno anche i sassi,cominciate a vendervi al popolo come Cristo comanda, io non sono riuscito a convincere nessun conoscente a votarvi, il che è tutto dire... Non ci resta altro che il m5s, non potete permettervi i tanti clamorosi autogol che vi siete fatti in un paese praticamente irredimibile. Con affetto, uno dei 5 milioni.
  • pietro l. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a Voi! Noi non venderemo mai le terga per 80 euro, il resto del gregge SI'! L'oppio dei poveri costa davvero poco! L'Italia ha ancora 5.804.810 di uomini e donne che sanno ragionare, niente è perso.
    • Giuseppe P. Utente certificato 3 anni fa
      No niente è perso, ma ora occorrerà uno sforzo ancora maggiore e forse anche un diverso sistema di comunicazione (senza criticare quello attuale)perchè far capire a chi non vuol capire occorre soltanto che ci facciano del male ( come se non ne avessero già fatto abbastanza), ma per la gran parte degli italiani evidentemente non è ancora sufficiente.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Ci manca poi l'educazione...anche di fronte al più grande dei ladri, un giudice o un magistrato, in quanto istituizione,non gli sputa sopra insulti (magari dentro di se chissaà cosa gli vorrebe dire)...ecco e noi dovremmo governare un Paese? Dobbiamo essere dei rappresentanti più credibili istituzionalmente..con l'arroganza, l'enfasi sminuimamo le ns. sacrosante ragioni..e poi dovremmo dare l'esempio..educazione, intelligenza, arguzia forse dorebbero accompagnarsi all'onestà ed a modi un po più consoni di presentarci al pubblico italiano (in Parlamento)...Saltare sui banchi del governo ha fatto semplicemente il gioco dei giornali asserviti..
  • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
    E' andata bene cosi!!! Abbiamo consolidato il 20%, ciò che abbiamo perso è in linea con la percentuale degli "espulsi" Andiamo avanti cosi, siamo il pungolo di "Renzie", siamo la vera oppposizione. Sono fiero del risultato nella circoscrizione Isole ed in particolare per la Sardegna.
  • enzo vitale Utente certificato 3 anni fa
    NON PERDIAMO LA SPERANZA! Se i membri del pd esultano come una partita di calcio, mentre l'Europa sta cambiando pelle, se gli italiani (quelli corrotti,sistematizzati,votano persone,partiti,caste per non avere il cambiamento,se i giovani non trovano il coraggio di guardare il proprio futuro, se i vecchi non si sentono in dovere di lasciare viva una speranza di vita pulita, onesta, e insegnano la saggezza piu' che l' avarizia di potere, allora solo allora seremo felici!!
  • Alberto C. Utente certificato 3 anni fa
    RENZI HA VINTO A CHIACCHIERE. DOVRA' DARE TANTE RISPOSTE QUANTI I VOTI CHE HA PRESO. BEPPE NON MOLLIAMO MA MIGLIORIAMO SULLA COMUNICAZIONE PERCHE' RENZI NON E' UN PIVELLO :)
  • Alessandro verdile 3 anni fa
    Quando si cade mi hanno sempre insegnato che ci si deve rialzare, dopo questa giornata noi ci dobbiamo rialzare, più forti di prima! Più conviti di prima! Perché solo noi siamo la medicina per curare questo paese ormai avvelenato dalla paura, dalla rassegnazione! Beppe non devi mollare, non devi abbandonare perché tu ci hai regalato sogni, tu e tutti i deputati, i senatori, gli attivisti del MoVimento. Noi abbiamo aperto gli occhi e abbiamo deciso di combattere questo male! Di combatterlo insieme contro tutto e tutti. Si riparte, si deve riflettere e ripartire. La nostra sconfitta verrà solo se noi decidiamo di perdere, di abbandonare. E io non abbandono, ci credo! Crediamoci tutti!
  • Marcello Paganelli Utente certificato 3 anni fa
    Ho pianto di rabbia per la delusione e ho cercato di capire dove stiamo sbagliando... Sono arrivato a questa conclusione: si può sempre migliorare ma noi fino ad ora non abbiamo sbagliato niente. Se il PD ha avuto il doppio dei nonsti voti significa che in Italia c'è il doppio di DISONESTI a differenza di noi che siamo ONESTI. Forza, ora continuiamo a portare avanti il nostro compito, CONTROLLIAMOLI e facciamo una SERIA OPPOSIZIONE come abbiamo fatto fino ad ora e per chi pensa che NON vogliamo governare SI SBAGLIA DI GROSSO!!!!!!
    • dario 3 anni fa
      leggi il mio commento delle 17:40. li' spiego perche' secondo me errori ce ne sono eccome. dissenti pure. anzi, vorrei sapere cosa ne pensi delle cose che non mi convincono affatto. per un dialogo costruttivo
  • Moreno Ghelfi (pelvio) Utente certificato 3 anni fa
    Ma le 3 ancelle del pd quindi,nel parlamento italiano, verranno sostituite?
  • Antonio V. 3 anni fa
    Osservando le percentuali, sembra che se nel 2013 sono arrivati 10 milioni di voti risultanti nel 25% e oggi abbiamo 5,8 milioni con un 21,2%, sapendo che i "vincitori" hanno ottenuto il 40% con circa 11 milioni... Va da se che aver ottenuto il voto degli indecisi allora ci ha portati alla non riconferma adesso. Molta gente non riesce ad avere la forza di volontà per andarsi ad informare anche perchè ci vuole energia a trovare informazioni reali non manipolate... Vedo gente che si sbatte per trovare 50€ in più a fine mese... chissà quanti hanno ipotecato il futuro dei propri figli (e anche dei miei) per 80€ che non arriveranno a loro e, se arriveranno, saranno di meno... Adesso ci si deve focalizzare sull'obiettivo: come cambiare la situazione? Dove migliorare la comunicazione? Come spingere alla vera informazione? Intanto lasciamo che gli effetti si vedano su di noi, tanto la tireranno alle lunghe prima di nuove elezioni e sappiamo tutti che le cose non possono che peggiorare... Nel frattempo: se ognuno di noi fa informazione e "adotta tre PDini" si arriva a circa 17,5 milioni... E si governa! Non possiamo permetterci di perdere la nostra storia, il nostro passato, la nostra Italia: QUESTI NON FANNO PRIGIONIERI!!!
  • Andrea Zurzeit Utente certificato 3 anni fa
    Non sono d'accordo con chi afferma che il movimento 5 stelle sia estremista e per questo motivo molti non l'hanno votato. Se poi per estremismo s'intende solamente il fatto che Grillo dica parolacce e gridi... ...allora, c'è poco da fare, chi non ha votato buone idee solamente per le parolacce di contorno si merita il nulla farcito di perbenismo melenso e ipocrisia.
  • leonardo varesi 3 anni fa
    Il mio commento si riferisce naturalmente alle ultime consultazioni elettorali...europee... Non mi vergogno di essere Italiano...ne sono orgoglioso...mi vergogno di quei concittadini che hanno i paraocchi...E' vero c'è stata molta astensione...e questa si commenta da sola...però...non siamo riusciti a dare una scossa...a questa nostra classe politica vecchia e bigotta e sopratutto magnona...Sveglia raga...sveglia...
  • Giuseppe Galletta 3 anni fa
    Ho votato di nuovo M5S ma altri iscritti non lo hanno fatto. Motivo? Sono stati esclusi dal processo decisionale sulle proposte legislative e sulla scelta dei candidati, come d'altro canto lo sono stato io, infatti nonostante il requisito della data di iscrizione certa (dall'upload del copia del documento di identità) il sistema informatico ci escludeva a priori. Contattati gli amministratori di sistema informatico nessuno ha ricevuto anche solo la parvenza di una risposta. Contattati i rappresentanti M5S nelle amministrazioni locali non hanno dato alcuna spiegazione. Della piattaforma di discussione e proposta non vi è traccia. Mi spiace dirlo ma una "italianata" del genere non è stata gradita e per questo in tanti hanno deciso di tornare all'astensione o al voto nullo (il surplus renziano viene tutto dai forzisti).
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Pe' me,a corpa è de Guccini...comunque avevo azzeccato a previsione(testimone a moje)...domani,co' quarsiasi risurtato,er blogghe sarà intasato...e,infatti...che faticaccia posta'...e,manco so' si mo' me riesce...
  • Francesco Petrosino 3 anni fa mostra
    BEPPE ADESSO DOPO 5 MILIONI E PASSA DI PREGO: VATTENE.
  • Antonio Cuccaro 3 anni fa
    Seguivo con interesse il movimento da anni, l'ho votato alle ultime politiche, mi sono inscritto pochi mesi fa e questa volta ho deciso di metterci la faccia e dare il mio contributo facendo il rappresentante di lista nel mio paesello. Non nascondo tutte le mie perplessità e i miei dubbi nei confronti di un "MOVIMENTO" che si candida alle elezioni ed entra nei palazzi, le poltrone hanno il potere di assorbire e deviare le migliori menti. In questi mesi però grazie al vostro impegno, alla vostra coerenza al vostro (nostro) programma che ci ha consentito di restare onesti, di non fare alleanze con i carnefici e combattere il malaffare in casa loro, i miei dubbi si sono dissolti ed oggi so che l'alternativa esiste ed il futuro è meno buio. L'M5S non era una bolla di sapone ed infatti non si è dissolta, oggi abbiamo la consapevolezza di avere un patrimonio prezioso, milioni di cittadini onesti che hanno deciso di prendere in mano il proprio futuro e sono determinati a farlo. In alto i cuori!
  • Roberto U. Utente certificato 3 anni fa
    Spero con tutto il cuore che resti, tu e i tuoi ragazzi. L'Italia ha bisogno di una opposizione valida e di gente onesta. Impariamo da questa esperienza. Un mio punto di vista: purtroppo non tutti gli elettori sono informati, un mio conoscente convinto comunista che ha votato PD asserisce 40% PD + 4% Tsipras siamo al 44. Dice tutto. Oggi come dici tu Beppe, il potere è in mano alle banche dati, perchè conoscono come la pensiamo e ci propongono in relazione, quindi se vogliamo aumentare il consenso bisogna intercettare cosa vuol sentirsi dire l'elettorato e soprattutto come. Lo so, forse è un metodo poco ortodosso ma il fine . . .
  • Giuseppe G. Utente certificato 3 anni fa
    Questa è la risposta degli italiani a questi ultimi venti anni di un governo composto da grandi statisti ed economisti. Conferma che abbiamo avuto un ottimo governo, quasi azzerata la disoccupazione, economia in crescita, niente corruzione ne collusioni mafiose, contratti di lavoro tra i migliori al mondo, tasse ai livelli minimi, evasione inesistente, giustizia rapida e precisa, una sanità pulita ed efficiente, burocrazie annullata, esercito che fa solo missioni di pace, infrastrutture ti telecomunicazioni tra le più avanzate. E grazie al cielo un grande uomo illuminato a governarci, votato per acclamazione dal popolo. Grazie italiani, grazie per aver confermato questo attuale sistema evitandoci una terribile dittatura ed il rischio di perdere 80,00 € e vedere le pensioni dimezzato o addirittura annullate. Mi inchino al giudizio di un popolo così meraviglioso e con una grande storia alle spalle ed un grande governo anche lui alle spalle.
  • spuseta 3 anni fa
    Gesu' Cristo disse: non date le perle ai porci E di perle si tratta , beppe ci ha offerto perle solo che una grande quantità di italiani ha preferito la merda alle perle. Adesso voglio vederli farsi un orecchino con una merda!!!
  • Nicolò 3 anni fa
    La poesia è bellissima.
  • Salvatore . Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi, ha prevalso l'interesse di parte statalista, la paura di eventuali forche caudine che nell'immaginario collettivo dell'italiano mediocramente medio si potevano avverare per davvero, la paura di vedere i propri risparmi andati in fumo, azzerare il valore della proprietà privata, degli anziani a cui sono stati promessi 80 euro in piu' sulle pensioni (non fa niente che i loro nipoti debbano vivere da emarginati)(ma che magari quegli 80 euro promessi servano proprio per aiutare i figli), e chi piu' ne ha piu' ne metta. Mi sento come don Chisciotte della mancha che combatte contro i mulini a vento, ma non me ne frega.... son contento di aver ritrovato degli ideali che prima la Tatcher, poi l'edonismo reaganiano, poi il berlusconismo ed ora il partitismo stanno affogando. Non cambierò paese, continuerò a credere nel movimento fin quando gli eletti saranno coerenti, ma penserò un pò di piu' a me stesso, anche in maniera egoistica (magari ne fossi capace). Ragazzi, tenete duro.....
  • mauro c. Utente certificato 3 anni fa
    so che probabilmente è un discorso che non sta in piedi in linea di principio del movimento 5 stelle ma se io fossi in loro me ne andrei da parlamento e senato e lascerei che tutto torni come prima e che si mangino del tutto questo paese. L'Italia ha ancora una volta fatto la scelta di non cambiare e a questo punto dico che non c'è speranza e non ci meritiamo persone così per bene li dentro. Non ce lo meritiamo proprio,noi meritiamo mafiosi e delinquenti perchè fondamentalmente è questo che è la maggior parte delle persone Italiane. Non venite a dirmi il contrario perchè 11 milioni del pd e altri 4 del pdl parlano chiaro. Abbiamo quel che ci meritiamo e non è giusto che della gente per bene lavori per fare del bene ad un popolo di così disgraziati. Forza e sempre avanti col malaffare. Andatevene di li e lasciamo che crolli tutto tanto manca poco e saremo come la grecia. A quel punto quando incontrerò una persona che si la menta della situazione ma ha votato quella gente là come minimo un calcio nelle palle non glielo leva nessuno. Ciao e grazie lo stesso.
  • Jacopo P. Utente certificato 3 anni fa
    Sono un sognatore e lo sarò sempre. Nella mia vita sono riuscito a realizzarne uno a mala pena ma continuo a crederci con tutto il cuore. Grazie per avermi dato un sogno di un paese diverso e non lo mollerò mai ma ho imparato a mie spese che per convincere gli altri di ciò in cui credi devi sbandierare qualcosa di reale anche se per te non vuol dire ancora niente e non è affatto ciò che stavi aspettando. La promessa di azione e di 80 € sono bastati a far imboccare l'ennesimo vicolo cieco colmo di promesse e belle facce ma vuoto di contenuti. In questo disastro inaspettato posso solo dire che l'unico sogno che ho realizzato l'ho realizzato quando ormai non ci credevo quasi più, quando pensavo che il tunnel in cui mi ero cacciato fosse senza uscita ... alla fine, insomma, quando tutto sembrava ormai inutile e, soprattutto, un attimo dopo aver deciso di cambiare strada. E' per questo che penso che questo momento non sia totalmente negativo e che da qua possa venire molto di buono. Forse è solo la speranza che non vuole morire o forse è l'unica strada possibile per realizzare un sogno. In alto i cuori! Sono triste ma vi ringrazio e ci credo ancora.
    • Roberto U. Utente certificato 3 anni fa
      non essere triste siamo ancora in tanti a "sognare" come te. in alto i cuori e non dimenticare che i 5800 voti sono tanti siamo il secondo partito . . . ancora per poco.
  • Anto Santangelo Utente certificato 3 anni fa
    Sottoscrivo il commento di Gianni D. autocritica da parte di tutti.....ma restiamo uniti Ancora si puo' rimediare se prendessimo qualche altro comune o addirittura una delle due regioni.....mi racomando andiamo tutti a votare Grazie lo stesso a Beppe e Casleggio e a tutti i ragazzi
  • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
    Chi fa un'analisi del voto seria? Da dove esce quel 10% in più che ha preso il PD? I broker inglesi si sono lamentati che da una forbice di previsione del 4% si è finiti con un 20%. C'è stato un travaso di voti da destra a sinistra? Ma le loro piazze erano vuote. Secondo me un risultato verosimile doveva essere M5S al 30% e il PD al 32%. Comunque sia, molte previsioni della vigilia ci davano al 21% e il PD al 34%... c'è sempre un 10% inspiegabile.
    • giuseppe Amato Utente certificato 3 anni fa
      ho fatto lo scrutatore in germania su 2000 avendi diritto al voto se ne sono presentati circa 183 sono rimaste 1.817 schede timbrate e firmate dai scrutatori e non votate ovviamente!quando ho chiesto che fine facessero queste schede mi ha risposto il console generale d italia che e venuto a farci visita mi ha detto rimarrano nel consolato tutta la notte per ripartire il giorno dopo per roma!!?? io mi sono chiesto ma durante la notte non e che la banda dei soliti noti si mette a votare tutte quelle schede ???mha ho sempre li il pensiero di brogli! PS:solo nella mia sezione questo qui sopra fate il conto per tutta europa??????
    • Salvatore . Utente certificato 3 anni fa
      vedi il mio commento un po + sopra....
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    Probabilmente entro oggi beppe ci comunicherà che si è rotto le palle dell'italia e che come promesso abbandonerà il movimento
    • Diego Cimarosa Utente certificato 3 anni fa
      No, non abbandonerà. Prenderà 4 pastiglie di Maalox, lancerà una dozzina di vaffanculo, e dopo essersi riposato per tre giorni (!) ritornerà più forte di prima. Qualcuno l'ha sentito mugugnare, fra un vaffa e l'altro: "mi sun nasciu zeneize, e nu me mollu!"
    • Giuseppe P. Utente certificato 3 anni fa
      Io spero proprio di NO. Spero continui con rinnovata energia, anche se forse oggi ha capito che per far ragionare molti (troppi) italiani serve anche qualcosa di diverso ( e non è una critica a Beppe), perchè è evidente che la moltitudine degli italiani non vede e non vuol vedere , non sente e non vuol sentire....
    • Andrea M. Utente certificato 3 anni fa
      Ahahahah! Allora è proprio vero che le bevete tutte!
  • Claudio Olla 3 anni fa
    Allora il discorso è questo:(premetto che non ho ancora ascoltato nessun TG ne letto giornali). Dopo questa tragedia greca che si è consumata a nostre spese (tranne qualche timido raggio di sole....) bisogna decidere. Questa gente che ha votato PD, che questa volta il voto di protesta l'ha usato contro di noi, questa gente che preferisce i mafiosi agli incensurati, questa gente che ha più paura di Beppe che della camorra, questa gente che fa spallucce sui 42 milioni di euro restituiti ma che ha la bava alla bocca per i FINTI 80 euro...tutta questa gente ma...ci merita...??!!! Merita tutti i nostri sforzi e sacrifici partendo da Beppe sino all'ultimo degli attivisti ?! Questo è il più grosso dubbio che mi sta affliggendo. Secondo me no, perchè il cervello di questa gente è come il nostro, è fatto per pensare e ragionare, anche se è anche fatto per copiare e ignorare. Ma sin da piccoli ci hanno spiegato e insegnato la differenza tra cosa è bene e cosa è male, anche se la differenza tra queste due verità si affievolisce ogni giorno di più...so pratutto in Italia, ovviamente...Quindi io dico una cosa, se il M5S, vuole continuare a lottare, bisogna cambiare qualcosa, perchè lottare per persone marce è inutile e snervante, oltre che tempo perso e sprecato ! Se vogliamo tentarci nuovamente con queste persone le cose sono due: o ci si adatta a loro a livello di comunicazione (soluzione magari efficace ma eticamente spregevole) oppure si continua come abbiamo sempre fatto ma Beppe si deve prendere un anno sabbatico ! Dico questo per veri motivi,più o meno evidenti: Il voto di protesta è andato verso di lui e non verso il M5S.Se parli con le persone,una su due ci identifica con grillo e non cme M5S.Una persona su due,non conosce il nome neanche di un nostro parlamentare ma si ricorda perfettamente quello di Grillo.Uno su due manifesta antipatia se non odio verso Beppe,rispetto ai nostri parlamentari che invece nel,caso, vengono odiati solo perchè"sono con Grillo" continua...
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    questo bagno sarà salutare. DA QUESTA MATTINA NON DEVO SPIEGARE PIU' NIENTE A NESSUNO perché a chi si lamenta rispondo: DI COSA TI LAMENTI TU CHE NON HAI VOTATO E SE L'HAI FATTO HAI VOTATO PD? STAI ZITTO CANE!!! ---------------------------------------------------- IL MARE SI RITIRA IN MODO ANOMALO QUANDO SI PREPARA AD UN NUOVO E PIU' FORTE TZUNAMI GRAZIE BEPPE CORAGGIO RAGAZZI/E
  • Alekos Firenze Utente certificato 3 anni fa
    Esiste una massa informe di disumanità in Italia che spaventa. Una minoranza che da sempre lotta per il bene e l'interesse di un intero popolo e il popolo che fa?Il popolo, quella massa informe di ottusità, egoismo cattiveria, si nasconde nel suo bieco interesse individuale, affama i suoi stessi figli, non si preoccupa della sua etica della sua sintonia con il mondo che lo circonda la conseguenza di tutto questo sarà l'essere schiacciato dalla sua stesso paura di vivere. Gli italiani sono nati per essere schiavi nella loro povertà ricca di cose futili e povera di moralità e rispetto per se stessi. Buonanotte popolo Loro non si arrenderanno mai, noi neppure
  • MAURA MARINI 3 anni fa
    Se riesci, se riesci, se riesci. Ebbene io ci riesco. Forza Grillo, non mollare perchè sei quasi l' unica alternativa.
  • Edoardo Lombardi 3 anni fa
    Il problema non è quel 52% che è andato a votare, il problema sta nella percentuale delle persone che hanno preferito restare a casa. Il 52% è stato raggiunto soprattutto grazie alle città dove c'erano le comunali, altrimenti la percentuale sarebbe stata ridicola. Quindi il risultato raggiunto è di tutto rispetto considerando che parliamo di europee. Ripeto, peccato solo per quel 42% che si è nascosto alla fine....ma si lamenterà per primo!!!
  • arsit a. Utente certificato 3 anni fa
    I francesi e gli inglesi salvano il culo al M5S. La Unione europea, finalmente, si sfascerà (insieme all'euro). Resteranno solo Italia e Germania (la solita coppia di C.....NI).
  • Filippo Maria Caggiani Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, dopo questa batosta credo che faresti meglio a cambiare totalmente strategia. Dovresti andare finalmente in TV, presenziando ovunque e affrontando gli avversari faccia a faccia, sbugiardandoli con le argomentazioni che di certo non ti mancano. Gli avversari li dovresti chiamare addirittura per nome (Matteo, invece di "Ebetino", ad esempio), e in generale occorrerebbe smorzare un po' i toni, pur tenendo ben ferme le idee e i principi del movimento. Chi ha preferito votare il PD solo perché spaventato dai tuoi modi "esagerati" (e certe tue affermazioni come "oltre Hitler" lo sono senza dubbio) si dovrà ricredere. Di certo chi non conosce bene il movimento può essere spaventato da certi messaggi così (apparentemente) aggressivi. In alto i cuori!
  • Gianfranco Tarantini 3 anni fa
    Io e mia moglie ieri abbiamo votato con convinzione M5S, come abbiamo fatto alle politiche, come faremo alle prossime. Si resta uniti soprattutto quando le cose non vanno come avevamo previsto. Con molta umiltà però io ritengo sia giusto concentrarsi sul modo in cui vogliamo far pervenire il nostro programma, le nostre intenzioni di governare il paese, ai cittadini che non riescono a guardare oltre la battuta, a leggere tra le righe. A quelli che non vanno a leggersi il programma, pigri anche in quello, ma che comunque votano. Ritengo sia giunto il momento di farsi capire, abbassando i toni, ma non la guardia. Niente più battute su cani, vivisezione dei primi o dei loro padroni, lupare bianche, processi sommari, ecc. ecc. Non basta andare da Vespa, bisogna accettare che i canali di comunicazione restano ancora principalmente quelli televisivi, e da lì poi potremo portare i cittadini italiani verso la rete, rendendoli partecipi alle discussioni come questa e al voto. Non possiamo neanche accampare la scusa che gli italiani meritano il governo che hanno, perché riescono ancora a farsi incantare dagli 80 euro mensili oggi, come un tempo si afceva con le calze di nylon, di democristiana memoria. Ripartiamo da questa non vittoria non sconfitta per proseguire il nostro cammino. Il M5S c'è, continuano a temerlo, e cercano di boicottarlo in tutti i modi. Non facciamoci però anche gli autogol.
    • Ivan G. Utente certificato 3 anni fa
      Sono pienamente d'accordo con te Gianfranco!
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Intentio polli??? capisc'ammè :)))))))))
  • guido re 3 anni fa
    La bellezza e la purezza del nostro movimento rimangono invariate. Per me è naturale sostenere a tutti i costi la coerenza . Forza mov 5 stelle . Siamo speciali !!!!
  • Andrea Zurzeit Utente certificato 3 anni fa
    * autentici banditi
  • enrico mariani 3 anni fa
    Caro Beppe, avrei da darti tante cose e da comunicarti tanti stati d'animo....ma proprio a causa di stati d'animo emotivamente amareggiati, ti dico solamente grazie. Grazie a te e a tutti quei ragazzi che partecipano attivamente a cercare di cambiare questo paese.Vedrai che riceverai tante critiche, già ho sentito dire che non dovevi andare in tv. se non ci andavi perchè non ci sei andato, se ci vai perchè ci sei andato.Io penso che tu e tutto il movimento avete fatto il massimo.....Il problema che questa Italia è schizofrenica, paradossale, strana....Si sente continuamente dire: so tutti dei ladri, so corrotti,ecc....e poi che fanno....votano proprio quelli che criticano...mha non ci sono parole...é la prima volta che scrivo sul blog e devo dirti che impulsivamente mi viene da dirti:ma chi te lo fa fare....Però egoisticamente ti chiedo....vi chiedo non ci abbandonate....Io non sono attivo all'interno del movimento ma nel mio piccolo ho cercato di trasmettere i valori del movimento. Ho fallito.Io credo in voi, in noi....non credo nella gente ipocrita e falsa.Scusa dimenticavo....sono un dipendente pubblico, Vigile del Fuoco....all'interno dell'amministrazione pubblica ci sono molti che la pensano come noi. Ancora grazie a te e tutti i nostri cittadini
    • Vincenzo antonucci 3 anni fa
      Ei fratello,non sei solo...sono un vvf anch'io...messo come te su più' o meno tutto ciò' che hai scritto...tranne sul tuo pensiero su grillo..da persona coerente qual e' credo che fara' un passo indietro. Un solo passo...non due.
  • Disilluso Enonpoco 3 anni fa
    Visto che Grillo è stato il primo a girare il riflettore delle europpe sulla tenuta del governo Renzi, adesso dovrebbe andare al Quirinale - come aveva detto e pronosticato - a chiedergli se può ritirare i parlamentari (tutti, nei proprio territori e indistintamente, ex trombati quale requisito fondamentale per candidarli) illegittimaente eletti con il "porcellum". Così vediamo di smetterla con la farsa degli slogan a copione e si ricomincia con un po' di coerenza.
  • Federico Barra 3 anni fa
    Il M5S ha perso... Ha perso perchè in tutti questi mesi non ha fatto nulla di tangibile... ha promesso la Luna e per non scendere al minimo compromesso non è riuscita a fare niente... il gruppo dirigenziale Di Grillo e Casaleggio dopo aver espulso militanti per aver partecipato a trasmissioni televisive si è piegato ed è andato persino da Vespa e da Giletti... Dire sempre NO non ha portato buoni risultati... Grillo e Casaleggio dovrebbero dimostrare di non essere i Padroni del movimento facendosi da parte... facendo così camminare la loro creatura sulle loro gambe... temo però che non lo faranno mai... non sarebbero nulla senza il M5S. Infine è sempre più chiaro che neanche loro credono più al motto Ognuno vale uno... in quanto c'è qualcuno che vale 1000 e qualcuno che vale 0... se il M5S ha perso è colpa di Grillo, delle sue marce su roma, dei suoi paragoni su Hitler, delle battute du Dudù, del 5 con Vespa... M5S Libero Dai Padroni Grillo e Casaleggio Subito
    • Paolo Francesco Presti Utente certificato 3 anni fa
      Il Movimento senza Beppe non sarebbe mai nato ed esistito, è cosi... Adesso non possono mollare, sarebbe un regalo enorme a chi vuole distruggere il movimento
    • GIUSEPPE BALDI 3 anni fa
      Condivido.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Adesso, Finalmente, il M5s ha Convinto. Prima, aveva solo Vinto. Per quello, son CApaci... anche gli altri. Visto Hitler Grillo, come ha Reagito? HA messo Bombe, Bruciato Roma, come Dichiarava Berlusconi? No, ha Pubblicato una Poesia. Così è un Papa'. Vive per mezzo degli Esempi. Esemplare Grillo, non come l'Inculatore di Minorenni o l'Assenteista Comunale. Il Movimento, mai fu così Forte, MAturo, Stellare. Coraggio: siamo ad un Soffio dall'Imporci. LA Verita' esiste, altro che artifizi e Prestidigitazioni alle Prefetture.
  • Fcoraz cognome Utente certificato 3 anni fa
    6 milioni di grazie ma 3 milioni di vaffa (quelli che un anno fa votavano MS5$ e ora non l'hanno più votato).
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Impariamo dagli errori commessi: i toni vanno abbassati... l'italia è un paese di anziani e gli anziani hanno paura degli estremismi (figuriamoci di chi si definisce "oltre hitler"). Siamo l'unica vera opposizione del paese e l'unica alternativa alla casta! Andiamo avanti così...i risultati arriveranno da soli! Unica cosa:io non sono nessuno per giudicare ma sono dell'avviso che per questione di coerenza beppe dovrebbe dimettersi! Forza M5S SEMPRE!!!!!!!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Oltre Hitler, significa che è un FAntasma superato, rimosso dall'Inconscio delle PAure, Fobie. L'opposto appunto di CArezzarne le Gesta, come invece fan i Salvini ed altri Leccamuffa della Lega. Al 6%, dopo la Collusione con la Ndrangheta ed i Diamanti TAnzani. Se non son Brogli questi, come li chiamate? Appoggi delle Ndrine?
  • Andrea P. Utente certificato 3 anni fa
    Dai, non è successo nulla. Nei fatti si è entrati nel parlamento europea. Insieme ad altre forze che vorrebbero apportae cambiamenti. Il PD molti voti li ha presi tramite la promessa degli 80 euro di gente che già lavora e che alla fine vive e non sopravvive. Il gioco inizia ora: i fatti. I fatti di chi ha ora la maggioranza e pensa di avere moralmente la guida del paese. Per il M5S forse bisognerebbe battere sul chiodo dei programmi e dell'informazione anche televisiva. Purtroppo nei forum ci scrivono sempre i soliti: la "carne da macello" sta in strada e non si accorge di nulla, vive a diretto contatto con il sistema che indirizza loro verso quella che sembra l'unica alternativa alle loro vite. E quando torna a casa vede le fiction in TV. Per ora lo ritengo un successo, dopo il martellamento dei media al Movimento per più di un anno: rimane sempre sopra il 20% e addirittura meglio di Forza Italia (che ha principalmente il favore dei benestanti e di chi vuole comandare).. In Europa si può fare ancora tanto. In Italia si può fare tantissimo, perchè ora il PD ha la responsabilità assoluta e personale di fare quello che ha promesso e soprattutto farlo a favore dei cittadini. Hanno solo loro da perdere.
  • alfredo cavagni 3 anni fa
    VINCIAMO NOIIIII....PURTROPPO NON è ANDATA COSì. Si sono riempite le piazze ma svuotate le urne. Gli italiani sono così. Hanno votato Mussolini, Andreotti,Craxi,Berlusconi e adesso Renzi.Non è bastata l'onestà. Devo dire che però qualcosa si deve aver sbagliato. Per esempio non mi è piaciuto per niente la serata di Grillo con Vespa.Un'ora di chiacchiere senza dire niente.Ma non desidero fare il saputello.I ragazzi che sono in parlamento sono veramente molto bravi.Bisogna partire da loro e resistere.Ci sono veramente rimasto male ma il tempo credo che sia onesto e prima o poi dovranno riconoscere i meriti,l'impegno e la professionalità di questi ragazzi. Forza non scoraggiatevi e continuate così. Grazie comunque di tutto quello che avete fatto. Per quanto riguarda Grillo il tutto contro tutti..non so...... Comunque grazie anche a lui senza il quale il movimento non sarebbe nato. Tantissimi saluti. Alfredo
  • Giuseppe Malfa 3 anni fa
    Peccato che questa perfezione è rara. Comunque vorrei dire ai dirigenti massimi che sebbene non si è stravinto i risultati elettorali sono buoni. Bisogna però riparare gli errori iniziali di strategia del movimento, coprire quanto più è possibile gli spazi di visibilità, essere presenti con persone competenti e preparate a tutto, come ha fatto Renzi. Essere propositivi oltre che distruttivi. Ricordarsi che "ESSERE E' ESSERE PERCEPITI" come diceva un importante filosofo del passato. Saluti, Saladin.
  • angelo c. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe di cuore. In questo paese c'è un popolo di dormienti al quale non interessa nulla, e dall'altra parte ci sono i fedelissimi quelli del posto fisso, quelli che pensano solo alle loro tasche e interessi. Arriverà il momento che questi ultimi dovranno scontrarsi con la realtà dei loro figli e dei loro nipoti. L'egoismo di questo popolo è impressionante, credo che anche ai ns genitori non gli interessi assolutamente del futuro di noi figli e nipoti. Comunque la strada è quella giusta andiamo avanti cosi
  • Antonio B 3 anni fa
    Sono abituato a votare in maniera diversa dalla maggioranza. Il concetto di maggioranza è solo un utile strumento politico, ma non è indicativo di ciò che è giusto e vero. Stare con la maggioranza non vuol dire avere ragione. Io ho votato M5S è lo rifarei perché so che è la cosa giusta. Convincere la maggioranza non è facile e forse non è neanche essenziale per cambiare il mondo. Il M5S non è al governo ma ha cambiato e continuerà a cambiare la politica in Italia e da oggi anche in Europa.
  • marcello giappichelli 3 anni fa
    Persa una battaglia, non la guerra Come in Fisica si cerca la soluzione più tranquilla, così gli elettori hanno "scelto" la continuità "riformatrice" promessa dall'ebetino: un ritorno della sinistra alle origini. Ma quei tempi sono passati da un pezzo. Alle prese con la crisi il sistema di potere in cui si intrecciano delinquenza organizzata, poteri forti e una casta politica che alimenta alcuni milioni di persone non è modificabile utilizzando i beneficiatari. Le riforme di Renzi finiscono lì. Nel contempo il Movimento ha visto crescere in maniera straordinaria la sua ricchezza interna e sta fermo sui suoi obiettivi. Senza fretta. La Guerra la vinceremo noi!
  • Franco L. Viero 3 anni fa
    Il fiasco del M5S, non in sé ma rispetto alle aspettative, è salutare perché mette in luce gli errori fatti. Il più superficiale e banale è quello di non aver, dal principio, vincolato al contratto gli eletti. Se un senatore non mantiene la parola avrebbe il diritto, secondo la pratica politica imperante, di “avere una testa sua”; ciò significa che, prima, aveva mostrato un falso, non la sua testa. Se firmo un contratto, la legge obbliga i contraenti alla sua osservanza. L’elezione del presidente del senato, dovuta ad una violazione del contratto che un senatore del M5S ha impunemente compiuto, è stato il primo granello che ha compromesso tutta la macchina. Quell’errore apparentemente minimo ha portato al fiasco delle elezioni europee. Berlusconi, che è un fantastico venditore, è riuscito a portare voti a FI dicendo le stesse cose che aveva detto nelle precedenti campagne. Che cosa significa ciò? Significa che per raggiungere il potere, non importa quale sia il fine, occorre fare i conti con la massa degli individui che compongono la società moderna, e per ‘massa’ intendo il corpo di quegli individui privi della consapevolezza che non stanno pensando secondo la loro natura individuale, ma pensano secondo i condizionamenti imposti loro fin dalla nascita, a cominciare dal battesimo. Credere che tutti gli uomini siano uguali è una colossale sciocchezza. Già Platone, nella sua Repubblica, aveva eloquentemente descritto l’evolversi dello stato, descrizione sorprendentemente applicabile alla società moderna, persino nei dettagli. Le sue soluzioni, però, non funzionarono in Sicilia e non funzionerebbero ora. L’80 per cento della popolazione fluttua: delinque, se il capo delinque; riga diritto se teme una punizione; corrompe se gli altri corrompono; mente per non sfigurare; ecc. ecc. Pretendere che questo 80 per cento voti M5S è una bizzarra ingenuità: e lo sa bene chi detiene il potere tramite la religione, se non altro perché lo fa da millenni.
  • 3mendo 3 anni fa
    Chi parla di arresa è da buttare fuori dal M5S! Il M5S non è nato per arrendersi! Siamo qui tutti perché incaXXati neri e perché vogliamo una vera democrazia, non quella bancario-politica-trastullante. I ns eletti ora avranno più questioni da sbrigare e meno tempo per loro, e quello che vorrei vedere è la messa in campo di prove materiali che inchiodano le rispettive parti alle responsabilità relative, e non le tante parole! "Verba volant sed scripta manent" vale anche adesso! E' stato scoperto un "vecchietto" che taroccava le schede. In quante altre sezioni l'hanno fatta in barba ai controlli? Non vi sembra strano che si sia scesi a meno del 2013? Facciamo saltare queste elezioni esigendo dalla UE un controllo. E' nostro diritto!!! Vogliamo lasciare perdere? Allora si è allocchi!
  • Mariano Moriggi 3 anni fa
    Ieri sera ore 23 da Mentana in attesa dei risultati degli exit pool si parlava di quanto questi risultati tanto bistrattati in italia fossero invece tenuti in seria considerazione all'estero al punto che la stessa Le Pen in Francia avesse già decretato la propria vittoria sulla base degli stessi e prima dello spoglio finale. A questo punto trovo alquanto anomalo che ci sia una discrepanza del 14% circa e ciò mi fa mal pensare....molto... M.M. (Vr)
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Mah, l'unico difetto del movimento è quel senso di autorevolezza che non si riesce a trasmettere agli elettori..candidati in gamba ma un po leggerini in diplomazia ed autorevolezza...TRAVAGLIO per esempio è relativamente giovane, si può essere d'accordo o meno, ma la polemica e la staffilata la sa tirare (anche ai 5 stelle) senza però cadere nel torpoiloquio e sopratutto non scade nell'enfasi da 4 soldi di molti rappresentanti 5 stelle ( che cmq hanno la mia stima assoluta)..
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    Ok, esamino di coscienza, errori da rimediare e avanti tutta come sempre! Il 20% alle Europee non è un brutto risultato. Forza M5S! Lo dico ai nostri rappresentanti, che si sono fatti un mazzo esagerato e che non finirò mai di ringraziare. Grazie ragazzi! Un abbraccio a tutti
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      ... e magari quella giusta, di tanto in tanto... :))
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Magari, certo! Porsi domande e mettersi in discussione. E forse trovare anche qualche risposta... si sa mai.... :)
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno Wolf :) Credo che le delusioni servano più delle vittorie, in molti casi. Servono a far tornare con i piedi per terra e invitano a mettersi in discussione. Qualcuno qui deve porsi molte domande, no?
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Grazie per il tuo entusiasmo, Monica, ce ne fossero... :)
  • marco de giovanni 3 anni fa
    tanto deluso! non pensavo che gli italiani fossero messi cosi male. L'italia ha dato prova di non voler cambiare Che vergogna che tristezza Tutti i miei sforzi futuri saranno centrati sull obbiettivo di cambiare paese appena mi sarà possibile.
  • Andrea Zurzeit Utente certificato 3 anni fa
    L' Italia è un paese senza speranza e senza futuro. Ho sempre pensato questo per esperienza personale ( la disonestà, la corruzione, l'ignoranza, la vanità ecc... si tagliano a fette). Con il risultato elettorale ho avuto solo la conferma. C'è gente che si è fatta convincere dalla Picerno!!! Altri hanno votato per un gruppo di delinquenti; altri ancora per un condannato; altri per uno che si è limitato a dire "basta euro" e " no tolleranza verso i clandestini.". Il 41 per cento fatto da ipocriti e/o disonesti e/o vecchi paurosi e gente addormentata senza capacità di pensiero. Il 14 per cento da decerebrati e mafiosi. il 50 per cento da vanitosi coatti disinteressati il 4 per cento da autentici. ancora un 4 per cento da alternativi forzati. il 6 per cento da creduloni cavernicoli con la memoria corta. Il 22 per cento da poveri coglioni sognatori ( come me), tanto coglioni da non riuscire a capire che è impossibile convertire una palude in un oceano.
    • Alessandro P. 3 anni fa
      Premesso che la somma delle percentuali non torna. Credo non sia corretto insultare chi non la pensa come noi. Sicuramente l'Italia è un paese poco incline ai cambiamenti e molto radicato sulla difesa dei propri piccoli vantaggi. Purtroppo bisognerà avere molta pazienza e rendere ancora più evidente ciò che molti ignorano.
    • nicola morelli 3 anni fa
      Andrea, anch'io faccio parte di quel 22 per cento da poveri coglioni sognatori, ma non fa nulla perché continuerò ad esserlo. Ora sono deluso, affranto, avvilito e prrobabilmente solo per il fatto che le aspettative di tutti NOI erano troppo forti, ci eravamo un pò illusi! Effettivamente non è solo la piazza (agorà), nè Internet la reale forza di un MOvimento; c'è, purtroppo, di più: le televisioni, la stampa e chi se ne sta tranquillamente a casa. E se si sommano le presenze nelle varie piazze (pur con le migliaia di persone) e i frequentatori (pur essi migliaia) del web... beh, sono un niente rispetto ai rimanenti milioni di italiani! Poi, ci sarebbe qualche appunto da evidenziare e spero tanto che lo facciano i RESPONSABILI del M5S cui, in ogni caso, va il mio ringraziamento, quantomeno per aver SPERATO...dunque ripartiamo da quì, da questo 22% che, in fondo, è assolutamente un ottimo risultato!!!
  • Biagio L. Utente certificato 3 anni fa
    Secondo me, l'unica cosa da fare è: 1) riorganizzare il movimento 2) ripensare alla strategia di comunicazione 3) presentarsi alle politiche 4) se non si ha successo alle prossime politiche, sciogliere il movimento. Portare avanti il movimento come un qualsiasi partito non avrebbe senso.
  • Luca aloe 3 anni fa
    Non capisco le critiche verso Grillo. Lui è un Artista, un comico capace di scatenare le folle e di emozionare la gente in piazza. non si può imbrigliare in una strategia o su alchimie politiche. Grillo è Grillo. Piuttosto gli altri bravi si ma dovrebbero crescere più in fretta per aiutarlo. Adesso è ancora un po' troppo solo.
  • Chiara S 3 anni fa
    Bella poesia, il Grillo perdente è senz'altro meglio di quello in campagna elettorale. Doveva parlare alla gente in questo modo non urlando come un ossesso e definendosi peggio di Hitler. Fatevi un esame di coscienza e trasformate la vostra rabbia in idee e proposte, basta insulti, urla, offese... tutto questo non paga lo capite? State buttando nel cesso un moviemtno che era partito in modo spontaneo ed era pieno di buoni propositi. SVEGLIATEVIIIIIII !!!
  • maxcollesano 3 anni fa
    Inutile prendersela con gli italiani perché sono così. Sono così e basta. Bisogna occuparsi di loro "malgrado" siano così. Il M5S deve ripartire da lì, se riesce a ripartire, parlando alla maggior parte degli italiani, non solo alla parte più arrabbiata, potenziamente rivoluzionaria, moralmente intransigente.
  • Andrea C. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, io non vi ho mai votato e men che meno l'ho fatto questa volta. Però riconosco che, almeno a livello di intenzioni, siete il meglio che può offrire il cabaret della politica italiana. Per questo mi piacerebbe che qualche militante con un livello di adrenalina compatibile con uno sforzo di concentrazione di 3-5 secondi rispondesse a una mia semplice domanda. Come mai in Germania, paese molto più tecnologicamente alfabetizzato rispetto all'Italia, il Piratenpartei a queste Europee ha preso l'1,4%, e invece il M5S ha preso il 21%? Non è che quel 20% in più è costituito da semplice voto di protesta populista catalizzato oggi dal carisma di Grillo, come poteva esserlo ieri da Bossi o da Di Pietro? Se così fosse, aggiungo, il risultato di oggi sarebbe paradossalmente positivo, perché potrebbe aiutare a focalizzare un po' di più la proposta politica e a "scremare" la componente umana. O dico una boiata? Dico questo con il massimo rispetto sia per il talento da showman di Grillo (anche quando spaccava i computer in scena per protestare contro il "consumismo") sia per il'intelligenza di Casaleggio (che magari potrebbe ricordarsi che Bruce Sterling è più famoso come scrittore di fantascienza che come analista politico). Statemi bbene.
    • Andrea C. Utente certificato 3 anni fa
      @ Paolo: Non so se la differenza più significativa sia il diverso livello di antieuropeismo tra italiani e tedeschi. Tieni conto del fatto che il Piratenpartei non ha posizioni particolarmente antieuropeiste, e in media i suoi attivisti non si distinguono per essere particolarmente allineati con gli interessi dell'establishment tedesco. In ogni caso finché il M5S si percepirà come fenomeno "italiano", o comunque specialmente legato alla particolare situazioni politica italiana, sarà piuttosto difficile che riesca ad apportare cambiamenti così radicali come quelli che propone (reddito di cittadinanza, ristrutturazione della rappresentanza politica, diverso approccio rispetto alla "crescita", etc.). Più facile che venga strumentalizzato dagli impresari del cabaret Italia per loro regolamenti di conti interni. Così, a naso dico eh. Stammi bene.
    • Paolo . Utente certificato 3 anni fa
      fai i conti senza l'oste... se fossi un tedesco l'attuale UE mi piacerebbe molto!
  • ANTONELLO L. Utente certificato 3 anni fa
    Non bisogna commettere l'errore che non sia successo niente e che vada tutto bene ma bisogna sfruttare questa occasione per capire perchè i consensi sono diminuiti, gli eventuali errori commessi e cambiare rotta, sempre se si vuole far crescere il movimento. se invece si vuole restare al 20% per sempre si può continuare a fare così. I nodi li conosciamo tutti, le espulsioni facili, l'impossibilità dei deputati di esprimere un opinione autonoma sono stati un boomerang. e soprattutto la chiusura totale in parlamento che ha relegato il m5s a una sterile opposizione in un momento in cui molti volevano un cambiamento reale e immediato hanno deluso molto elettori. se per vedere qualche minimo risultato bisogna aspettare che il m5s arrivi al 51% è prendere in giro le persone. Insomma bisogna cambiare qualcosa.
  • simona s. Utente certificato 3 anni fa
    niente, gli italiani non ce la fanno proprio..., ci abbiamo messo 20 per liberarci dal nanopedomafioso che prometteva mari e monti, e ci ritroviamo un ebetino che fa altrettanto.. niente, gli italiani non ce la fanno proprio a votare brave persone, fuori da compromessi e non ricattabili, che promettono cose concrete e non la luna.. e allora che si tengano questa classe politica marcia, ma zitti pero'! che fra un po' arriva la Tasi, la Tari, l'IMU e qualsiasi cosa riusciranno a inventarsi... che schifo!
  • Giovanni Saverio Cotroneo Utente certificato 3 anni fa
    Perdere una battaglia non significa perdere la guerra. Dobbiamo conservare nei nostri cuori lo spirito del Movimento, continuare con coerenza la nostra missione. E' una missione di pace, di consapevole profonda conoscenza di ciò che ci circonda, lo dobbiamo fare per noi e per gli altri. Troppe sono le ingiustizie sociali, sono da modificare attraverso i nostri sforzi aiutando le persone che ci rappresentano in Parlamento. Sono convinto che alla fine vinceremo noi.
  • Roberto D. Utente certificato 3 anni fa
    moriremo democristiani perchè siamo in Italia. pensare di vincere mettendo davanti a tutto l'onestà e la legalità, nel nostro paese è evidentemente una utopia. L'unica cosa che mi fa sopportare il fatto che Renzi abbia preso il 40% è che il 60% non l'ha votato
  • Sergio Dolci 3 anni fa
    Cercare di trasformare una disfatta in una vittoria è tipico di un certo signore anziano senza capelli, decaduto da senatore... Quando il Movimento raggiunse la forza per parlare si mise invece a strillare, cercando di ammutolire gli altri. Gli italiani saranno anche disinteressati alla politica, ma queste elezioni dovrebbero farvi capire che invece ci sono persone che ci stanno attente, che chiedono risposte e persone preparate, non soltanto front-man.
  • Christian Bartoletti 3 anni fa
    Niente scuse,gli italiani che hanno votato per la vecchia politica sono complici non vittime!!
  • Matteo Bottai 3 anni fa
    E ora che abbiamo perso di misura, a testa alta, guardiamo dove abbiamo sbagliato e rimbocchiamoci le maniche per riprovarci la prox volta. Il movimento e' giovane e questa era una prova importante. Portiamo a casa il positivo. Siamo la seconda forza del paese. Stiamo addosso all'ebetino che prima o poi lo becchiamo con le sue contraddizioni e allora tutti VEDRANNO chi e'. Io l'ho avuto a firenze come sindaco .... Per me era facile ma x gli altri che si sono fatti abbindolare magari ci vuole piu' tempo. Dunque Forza e Coraggio e a testa alta perche' siamo gente per bene e prima o poi andra' di moda.
  • Francesco R. Utente certificato 3 anni fa
    Elezioni 2013= 8691000 voti Elezioni 2014= 5793000 voti Differenza= 2898000 voti Praticamente 3 MILIONI DI VOTI IN MENO RISPETTO A UN'ANNO FA...a questo punto, da elettore M5S, ESIGO che Grillo faccia un passo indietro, ormai distrutto dalla propaganda di regime e non in grado di reggere il confronto con la bella faccia e parlatina di quel renzie che tanto piace a questo popolo di coglioni che è l'Italia, e lasci spazio a Di Maio o Di Battista, se non vuole che il M5S lentamente scompaia dalla scena politica italiana.
    • Rina Casson 3 anni fa
      Se Grillo esce esco anche io.
    • Wiu@m@o - Utente certificato 3 anni fa
      dimentichi che i primi 9 milioni di voti il "M5s Vinciamonoistaminchia" gli ha presi grazie a Beppe!
  • Massimiliano Cerone Utente certificato 3 anni fa
    ma oltre alla pubblicazione della lettera di un noto imperialista il buon beppe che fine ha fatto? non commenta? ci ha lasciato soli?
    • cinzia venchiarutti 3 anni fa
      NON ABBIAMO FALLITO. SEMPLICEMENTE S I A M O QUESTI 5 MILIONI I VOTI PERSI SONO DI QUELLI CHE NON AVEVANO CAPITO BENE E CREDEVANO DI EFFETTUARE L'ENNESIMO VOTO DI SCAMBIO....E ADESSO SONO TORNATI A VOTARE PDL E PD-L IO CREDO CHE TUTTE LE PERSONE ONESTE DEL PAESE IERI NON SOLO SIANO ANDATE A VOTARE, MA NON ABBIANO NON POTUTO NON VOTARE IL MOVIMENTO, E QUESTO NON PER IL PROGRAMMA, CAPITO O NON CAPITO, NON PER IL MODO IN CUI E' STATA CONDOTTA LA CAMPAGNA ELETTORALE, CONDIVISIBLE O MENO, SEMPLICEMENTE E IRRINUNCIABILMENTE PERCHE' O N E S T E, MORALMENTE E INTELLETTUALMENTE. TUTTO IL RESTO, VOTANTI E ASTENUTI, O COSCIENTEMENTE COMPROMESSI E DECISI A MANTENERE LO STATUS QUO, O ANCORA AD OCCHI E ORECCHIE TAPPATI AD ASPETTARE IL BOTTO CHE VERRA' E AHIME CREDO NON SI SVEGLIERANNO MAI. GRAZIE BEPPE PER AVER DATO A TUTTI LA POSSIBILITA' DI CAMBIARE LE COSE, PURTROPPO E' STATO COME DARE LE PERLE AI PORCI
  • giobattta 3 anni fa
    GRAZIE A TE
  • Carla F. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie per tutto quello che avete fatto per il Paese. L'Italia non è pronta per l'Onestà e probabilmente non lo sarà mai. Non si può salvare chi non vuole essere salvato.
  • Alessandro Romagnoli 3 anni fa
    BEPPE NON SI DISCUTE! GRAZIE! LUI E' RIMANE IL PADRE FONDATORE DEL MOVIMENTO! QUI SI DEVE RIFARE L'ITALIA E NOI LA RIFAREMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!A RIVEDER LE STELLE!!!LORO NON SI ARRENDERANNO MAI!NOI NEPPURE!
  • Alessandro Fina 3 anni fa
    Sconfitta ? Colpa di chi ? Sono domande che non hanno senso. Inutile recriminare. Meglio rimboccarsi le maniche e dimostrare che il progetto a 5 stelle continua, in attesa che risultati di sempre maggior rilievo convincano chi ancora crede che il Movimento sia solo capace di opporsi e protestare. Bravi e continuate così sia per chi ci crede sia per chi non ci crede.
  • Graziano M. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi e' la vittoria dei giornali, delle mafie, dei furbi, dei raccomandati; il pericolo M5S è passato ..e via a rubare sempre e ancor più di prima.. e via così sempre peggio.., l'ultima chance di cambiare qualcosa in questa Italia di ladri è svanita.
    • Mauro P. Utente certificato 3 anni fa
      ...e aprile non ti scoprire.
  • Robertino Venturi Utente certificato 3 anni fa
    così è se vi pare l'italia ha scelto. ha scelto di riscuotere 80 euro e di pagarne 500 di tasse ha scelto di vendere 100 auto blu per comprarne 210 ha scelto la pd2 ai cittadini incensurati ha scelto un buffone improvvisato ad un comico professionista ha scelto le frottole alla verita'. hanno scelto i pensionati per i giovani . nei prossimi mesi arriveranno tutte le tasse che sono state rinviate per le elezioni, altre ditte chiuderanno, altra gente andra' a casa. . siete fortunati: adesso sapete a quale porta andare a bussare per presentare il conto
  • pasquale carli Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage
  • Michele Stefani 3 anni fa
    La passione ci ha fatto sbagliare strategia. Ci voleva calma e umiltà e lasciarli che si cuocessero sul loro brodo. Con tutte le balle che raccontano si sarebbero annullati da soli. Magari aspettando le prossime elezioni quando le strade saranno piene di gente in coda per un piatto di pasta. Invece l'abbiamo buttata sul referendum tra buoni e cattivi, dove noi eravamo i buoni. Dal punto di vista strategico un obrobrio. Così si perde sempre; anche se sei stato messo sotto sulle strisce pedonali da un ubriaco e senza patente.
  • paolo marino 3 anni fa
    questo paese di m3rd4 non merita il miracolo che il m5s avrebbe fatto... e io non merito questo paese di m3rd4... adesso il paese può anche fallire grazie a tutti gli italioti che hanno votato il pd e anche a tutti gli idioti astenuti: SARA' SOLO COLPA VOSTRA ed io avrò solo piacere della vostra sofferenza. GRAZIE BEPPE... GRAZIE CON IL CUORE!!!
    • davide oldrati 3 anni fa
      ma perché scusa, credevi che se avesse vinto M5S l'Italia sarebbe cambiata??? Sei così ingenuo da credere che si possa cambiare le cose con un voto?? CI VUOLE IMPEGNO, GIORNO DOPO GIORNO, E DOPO UNA VITA DI LOTTE GUARDARE INDIETRO E SCOPRIRE CHE NON E' CAMBIATO QUASI NULLA... MA QUEL QUASI FA LA DIFFERENZA!!!!!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Proprio non CApite che il Vero Perdente è Renzi? Come fate a non Capirlo? E' stato FAgocitato dalla MAfia. Il Vitello Grasso. Non poteva Rifiutare: l'han messo sulla Giostra ed han Sferzato il CAvallo. Adesso la Pugna è tutta sua. MAzzate comprese. Immigrazione: il Buonista... Azzardo, il Cocessionario Slot... Droga: il proibizionista. MAtrimoni GAy: il Bigottone... Pmi: si Arrangino... Arte e Cultura: Vendiamo... No, è messo MAle di Brutto, prima della Fine. E' l'ultimo quarto d'ora prima di Mezzanotte...
  • Antonio Mazzone 3 anni fa
    REGIONE ABRUZZO PD Partito Democratico 32,4 M5S MoVimento 5 Stelle 29,7 Abruzzo regione all'avanguardia. Dove si rischia anche un ballottaggio tra PD e M5S per la carica di sindaco a Pescara. Grandissimi abruzzesi!!!!!
  • mario morra Utente certificato 3 anni fa
    ora sappiamo quanto vale comprare il voto da un utile IDIOTA 80 euro per fortuna....x darli li tolgono sempre a loro ...che volpi FORZA BEPPE se e' vero che l'ignoranza rende felici al contrario della conoscenza..oggi abbiamo un 41% di elettori italici FELICI...MARIO
  • stefania vitetta 3 anni fa
    e gli altri....che vi avevano votato la volta scorsa... dove li avete lasciati??? ... siete deludenti anche voi a quanto pare.
  • stefano leo 3 anni fa
    SONO DELUSO, MA NON DEL MOVIMENTO, o di come sia stata condotta la campagna elettorale, anche se i critici fanno presto a dare colpe ... MI DELUDE IL POPOLO ITALIANO: si dà peso a toni forse duri (non violenti) e non alla macchina stritolatrice che è diventata l'Europa in mano a politici senza scrupoli e senza coscienza, abili menzogneri che ci trascineranno nella catastrofe e che pur di farlo hanno usato una vera e propria macchina da guerra mediatica, con un fantoccio-RENZIE riproposto in tutte le salse a tutte le ore e in tutti i modi per far credere alla maggioranza di chi lo ha poi votato che fosse l'ultima chance per noi popolo italiano. Popolo di pigri, ipocriti, delusi, menefreghisti e qualunquisti. Pagheremo, come tutti i pigri, la nostra non-scelta di cambiamento, di rinnovamento. Pagheremo la nostra indolenza e rassegnazione a fare i sudditi. Peccato! Sarebbe stata una bella occasione per far capire al mondo che gli italiani non sono un popolo di stupidi, o ,peggio,amanti della corruzione e della mafia. Ma quel che è peggio siamo un popolo di AMORFI, ormai stanchi di tutto e incapaci di indignarci dello schifo peggiore. Ma un dato è consolante: laddove (es. Sicily) la corruzione di destra e di sinistra era molto palese il Movimento è stato premiato! Vuol soltanto dire che laddove non si è andati avanti è perché la gente ha ancora il prosciutto sugli occhi ...
  • renato brandolese (cherev) Utente certificato 3 anni fa
    La casa sta bruciando e c' è chi non vuole vedere la realtà stolto al punto di rimanere ancora dentro la catapecchia italia infestata dalla peste bubbonica di una partitocrazia che sa o affamare e/o plagiare i suoi sudditi. C'è stato chi ha avuto l' idea di buttar giù i niseri resti di tale repubblica allo sbando irreversibile ma ci è stato chi ha preferito , senza rendersene conto, di bruciare con essa preferendo lle tenebre quel pò di luce che poteva in qualche modo indicare un percorso , una speranza. Emigriamo questo paese non fa per noi.
  • Cinzia C. Utente certificato 3 anni fa
    Ai Parlamentari M5S Mi unisco al coro di chi vi suggerisca di non arrendervi e vi ringrazio per aver svolto bene il ruolo di opposizione che solo configura una democrazia. Purtroppo i poteri forti puntano in Italia alla dittatura della maggioranza aiutati in questo da una società sempre più liquida e ondivaga. Il vostro compito è appena agli inizi; a voi aggiustare il tiro senza sacrificare l'orgoglio e quanto abbiate appreso lungo il cammino. Stanno tentando di sbarazzarsi dell'unica opposizione inviata dai cittadini in Parlamento. Non assecondateli.
  • giobattta 3 anni fa
    io faccio una considerazione e dico che quando il gioco si fa duro per sentito dire i duri giocano ora quando il gioco si fa sporco e la destra vota per la sinistra per la paura del bau bau allora una riflessione in europa con la francia l'inghilterra lo stesso salvini un pensiero forse si pu0' fare perché in mutande da questi io cerco di non farmi mettere grillo non abbandonare pensa a quelli strozzati da equitalia a lettere dell'inps che arrivano a chi ha 102 anni per presentarsi allo sportello entro 90 giorni ...per chiarire la posizione se no c'e' il consenso assenso anche di chi non puo' parlare la nuova generazione non ha capito lo snodo cruciale e la opportunita' che aveva sono giovani devono essere ascoltati il sogno e' solo rimandato
  • Dario 3 anni fa
    E' giusto ringraziare chi in voi ci crede, come è giusto noi ringraziare voi che ci state mettendo tanta passione. Però che questa sconfitta sia costruttiva e l'inizio di una nuova maturità del M5S. Quello che vi ha bocciato è stata la strategia dell'urlo, dei toni alti, delle frasi provocatorie da cabaret. L'Italia è fortemente conservatrice e tradizionalista e molta gente non vi ha, in primis, compreso e votato perchè hanno mentalità molto chiuse. Il mondo italiano non è solo quello cibernetico o delle piazze ma soprattutto quello di tanta gente che non pensa minimamente ad un attivo contributo civico. E non parlo solo di persone anziane ma, purtroppo anche di molti 40/50enni che non si sentono sicuri di fare il grande passo, che hanno paura di certi fanatismi che caratterizzano la comunicazione del M5S. Cambiate modalità di comunicazione, uscite da questa sorta di aurea settaria che vi siete creati con il motto "o noi o nessuno". Iniziate, nella più nobile delle accezioni, a sporcarvi le mani e a far vedere a tutti cosa siete capaci di produrre per il bene del paese. Il blog è un mezzo a cui accede solo una relativa piccola parte del paese ed è pure fatto male, criptico difficile da consultare (e ve lo dice un 35enne). Avete fatto tante cose belle e ne aspettiamo tante di più però, Grillo, è ora di fare una profonda riflessione e domandarti se la dialettica che è sempre stata la cifra stilistica della tua professione non sia adeguata per la missione politica. Vogliamo cambiare questo paese ? Io nel mio piccolo lo faccio, anche litigando con i miei più cari amici e parenti ma è difficile argomentare quando provocazioni come "Hitler" o il fatto della "Boldrini in auto" diventano la cifra che contraddistingue il Movimento. Da questo momento valuterò il mio futuro sostegno a voi in base ai toni che verranno usati. SOBRIETA', UMILTA' e CONCRETEZZA. Questo non ve lo chiedo solo io ma anche tutti gli italiani che non vi hanno confermato il voto.
    • Andrea M. Utente certificato 3 anni fa
      Temo che ti prenderai una bella sfilza di improperi iniziando da "Troll piddino" e finendo al "Vaffa"... così impari! E non azzardarti più a scrivere un post senza almeno una parolaccia!
  • Nicola O. Utente certificato 3 anni fa
    Per la prima volta non so se riuscirò a tifare la Nazionale!
  • fernando petrivelli 3 anni fa
    Io non ho certo votato per Renzi (che ha avuto molti dei voti in fuga da Berlusconi), ma voi non avete capito bene che affidare la sorte di un movimento importante come il 5S ad uno che continua ad urlare (ripetendo sempre le stesse cose!!!) senza essere capace di spiegare alla gente con chiarezza, convinzione e in modo compiuto le COSE (leggi riforme) da fare, non potrà che portare ad ulteriori brucianti sconfitte
  • Emilio Gentile 3 anni fa
    Non so cosa succederà in questi giorni ma una cosa é certa , Beppe tu hai comunque vinto...aldilà degli slogan aldilà delle percentuali...quando un cosiddetto "leader politico" ha un impatto così importante sulla quotidianità delle persone a cui si rivolge, ha già vinto...troppo facile creare consenso grazie alla solita mancia. Impresa più complessa é cambiare il modo di pensare e di vivere delle persone e tu, con le tue battaglie, lo hai fatto. Mettere una X su un simbolo può essere utile ma se non viene accompagnato da un cambio di mentalità serve a poco....oggi, grazie a te, la mentalità di una buona parte del popolo italiano é cambiata...argomenti come la mobilità sostenibilie, l'acquisto di beni alimentari a km 0, la differenziata spinta e la concezione di rifiuto come errore in fase di produzione, l'avvento delle stampanti 3D, hanno stravolto il modo di interpretare la vita di una larga fetta di persone e per questo ti ringrazio...gli altri non lo capiranno mai, sono su un altro pianeta...stanotte nel rimboccare le coperte a mio figlio gli ho chiesto scusa...io c'ho provato gli ho detto...chi non ha capito la vostra/nostra rivoluzione culturale dovrà fare altrettanto, chiedere scusa ai propri figli per avergli ancora una volta negato il futuro...
  • Boia 3 anni fa
    ahahahah! Guarda come rosicano! E' logico che perdete , in italia oltre ai corrotti che si annidano tra i partiti tradizionali c'è anche una porzione di disadattati...Guarda un pò i Cinque stelle sono proprio i rappresentanti dei disadattati, gente senza speranza a cui piace urlare, insultare, sbraitare e proporre progetti populisti irrealizzabili.Gente a cui piace sognare senza avere un minimo presente di cosa sia possibile veramente fare e cosa no.Inutile trattare con voi, partite da un concetto sbagliato e perderete, perderete sempre perchè fate di tutt'erba un fascio reputandovi intoccabili quando voi siete dei semplici disadattati. L'unica cosa vera che potreste fare sarebbe fare una rivoluzione, ma siete guidati da un pagliaccio e probabilmente dato che l'unico ideale lodevole da voi perseguito è la giustizia , verreste lasciati soli in poco tempo. Siete un rimpasto tra fascismo e comunismo, tra populismo e semplici stereotipi. Non avete un'idea, non avete una storia e vi mettete da soli contro tutti credendo di essere i migliori quando le vostre idee fanno sorridere e la convinzione con cui le dite fanno tenerezza o tristezza. I fatti vi cancelleranno, chi non tratta mai non va avanti. L'unico partito che poteva dare una svolta radicale in Italia ed aveva idee ben più solide e radicali delle vostre è stato il PCI. Se non ci sono riusciti loro e Berlinguer, figuratevi se ci riescono dei lacchè di un pagliaccio fascistoide che è bravo a latrare ma non a fare.
    • fabrizioo solinas Utente certificato 3 anni fa
      Bravo e coerente, ti lamenti di un pagliaccio e parli come esso....chi è il disadattato uno che ha un'idea e prova contro il sistema a portarla avanti, o uno che entra in un blog per insutlare i suoi lettori? Benvenuto tra i disadattati.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Ma tu chi cazzo sei se perdi il tuo tempo a scrivere su un blog di disadattati? Il tuo vecchio PCI ha fallito miseramente e ha partorito l'aborto che oggi si chiama PD. Torna ai tuoi anni settanta.
    • mario morra Utente certificato 3 anni fa
      QUANDO UNO SI NASCONDE DIETRO AD UNO PSEUDOMINO....fa' il paio di quanto valga codardo..MARIO MORRA
    • Paolo Francesco Presti Utente certificato 3 anni fa
      Disadattato ci sarai te... Se non sei un banchiere hai poco da festeggiare caro egregio signor nessuno...
  • vittorio ferraresi Como 3 anni fa
    Cari amici,io ho la certezza che siamo fortunati. Si tratta delle elezioni Europee non di elezioni politiche.Questa campagna ha evidenziato degli errori.Abbiamo sottovalutato il cittadino Italiano.Abbiamo sottovalutato le sue paure. Abbiamo sottovalutato i mezzi di informazione. Abbiamo spaventato molti elettori che non hanno capito la pacifica affermazione quando per esempio dicevamo siamo oltre Hitler e contemporaneamente parlavamo di processi.Abbiamo sottovalutato giornali e lo strapotere sul pensiero degli italiani della televisione. Sono solo una parte degli argomenti su cui riflettere per vincere le politiche.Coraggio è una esperienza che ci mette con i piedi per terra e ci renderà più forti.Vinciamo noi
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto giusto meno il vinciamo noi finale. Porta sfiga.
  • Nanni Greco 3 anni fa
    Non ti abbattere Beppe. Paghiamo il fatto che non siamo ramificati nelle istituzioni, nei comuni, negli ospedali...loro sono una piovra...fanno favori da 50 anni e tutti gli sono devoti! Chi gli è devoto per un posto di lavoro, per un favore, per un una gara d'appalto, per un posto in politica. Vuoi mettere tutti i dipendenti pubblici che non aspettano altro che trovarsi 1000 euro in più nelle loro tasche in un anno???noi gli offriamo solamente un "Modello Italia" completamente diverso e "GIUSTO". Gli italiani sono delle pecore...si vendono anche per un piatto di pasta! Ma non demordere! Tra poco Renzi si autodistruggerà da solo...quando non porterà a termine nessuna delle promesse fatte. Solo allora mi auguro una bella rivoluzione!!! Altro che elezioni!
  • Franco Pileggi 3 anni fa
    Ciao Beppe,ci abbiamo provato, ma come vedi l'italia non si cambia, sei una brava persona,lo avevi detto prima, se non vinco vado via, fallo, ma non per la sconfitta in se, ma per coerenza rispetto a loro. E' finita,basta, vieni via e porta tutti a casa, esci dal parlamento,li dentro ci si sporca solo le mani.L'italiano non si merita altro che quello che ha. Un abbraccio Franco
    • antonycapo 3 anni fa
      Una parte del mio cuore d istinto ,condivide il tuo pensiero,m'ha l altra per il futuro nostro è dei nostri figli,mi obbliga a continuare a lottare....Non mollate!!!
    • Paolo Francesco Presti Utente certificato 3 anni fa
      Eh no Franco, non si va da nessuna parte... Non si va via cosi... Lo fanno i codardi... Noi continuiamo la battaglia...
  • roberto montaguti 3 anni fa
    peccato!!!, coraggio che prima o poi la gente si renderà conto che l'unica via per cambiare qualcosa è il m5s, bisogna continuare a dire sempre la verità e quello che sta accadendo.., purtroppo l' Italia (e molti italiani) sono pigri e non guardano al di là del breve termine, ci vuole pazienza e perseverare, un pacca sulla spalla ai parlamentari e attivisti a continuare con il loro lavoro ancora con più convinzione!!forza ragazzi!!
  • Alessandro Romagnoli 3 anni fa
    DAI FORZAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!PERSA UNA BATTAGLIA, NON SI MOLLA IL PROGETTO! NON SI MOLLA...IO NON CI STO E SONO PRONTO A LOTTARE PER CAMBIARE QUESTO PAESE DA DENTRO E IN PROFONDITA'! LA STRADA E' SEGNATA!NON SI TORNA NDIETRO, PETTO IN FUORI E SGUARDO ALTO! A RIVEDER LE STELLE!!!!!!
  • Luca Niccoli 3 anni fa
    Prima avevo dimenticato di aggiungere...basta vedere dalla reazione dei mercati (la casta vuole Renzie) per capire da che parte stanno i poteri forti...il marcio è sempre al potere e questo deve ritenerci orgogliosi di essere pro 5 stelle! Questo mi conforta anche se per cambiare le sorti del Paese si dovrà passare da nuovi sfaceli di chi promette il nulla sulla pelle della gente Grazie Beppe (per il grazie al voto) e nella delusione per il risultato di ieri resto fiero della mia posizione e del mio voto che ho dato al movimento...non arrendiamoci!
  • Nicola O. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a te Beppe !!!!!
  • Sandro V. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe...grazie di cuore!!! Non siamo arrivati a quello che si pensava , ma non abbiamo perso nulla , ora siamo tutti grillini onesti...., quelli che non ci hanno votato sono quelli che poco hanno capito e pensavano ad una nostra alleanza con il marciume!!!Beppe non mollare neppure di un centimetro....il bello deve ancora venire !!! W il M5S...grazie ancora.
  • Marco 3 anni fa
    ... era prevedibile, hanno avuto a disposizione più di un anno per vomitare merda su Beppe e il movimento. Un anno per stravolgere ogni giorno la verità. La tv non è morta, ne è la dimostrazione questa tornata elettorale. Nel 2013 nessun politicante o giornalista ci credeva e il GRANDE FRATELLO è rimasto più o meno dormiente. ... ma questa volta... questa volta era una questione di vita o di morte. Ora si ricomincia... Forza Beppe, forza ragazzi
  • walter l. Utente certificato 3 anni fa
    Il VIRUS M5S E' ENTRATO IN EUROPARLAMENTO... E' QUESTA LA NOSTRA VITTORIA. Ad Avezzano (AQ) lo sappiamo bene! M5S 33,2 PD 26,2!!!
  • matteo d. Utente certificato 3 anni fa
    ovviamente il problema è stato l'informazione!!! i nostri sono (come sempre) voti veri!!! voti convinti, voti di chi sa di stare dalla parte dei buoni e contro tutti i poteri di questo sistema perfetto... O QUASI!!!! ci riusciremo!!!! non molliamo ragazzi, vinceremo noi!!! grazie a tutti, grazie Beppe, non molliamo!!! E NON DIMENTICHIAMOCI MAI CHE ESISTERE IN QUESTO SISTEMA È GIÀ UN MIRACOLO!!!
  • nicola maino 3 anni fa
    Intanto non bisogna sprofondare nella tragedia e nella tristezza. 1/5 dei voti degli elettori è pur sempre un ottimo risultato, chiedeteglielo a Forza Italia. Quello che bisogna imparare a fare è misurare meglio programmi e soprattutto la strategia di comunicazione. Io credo assolutamente sbagliato ergere a simbolo E. Berlinguer, dire che le imprese in difficoltà che chiudano, non dare certe speranze di futuro. Inneggiare il nome di Berlinguer avrà fatto spaventare troppa gente, mi chiedo: è questa la orientazione politica del movimento? e la trasversalità? Sicuramente era un uomo corretto ma pur sempre segretario del PCI. Se fossi un lavoratore a rischio dipendente di una azienda con possibilità di chiusura, non mi piacerebbe sentirmi dire che è meglio che chiuda l'azienda e lo Stato dopo ti aiuta con il reddito di cittadinanza. Se l'azienda chiude e il M5S non vince le elezioni allora io mi ritrovo in una strada e senza potenziali aiuti statali per sopravvivere. Che poi abbia ragione Grillo non lo discuto però uno non vuole sentirselo dire. E poi il terzo aspetto è prospettare qualcosa di positivo a corto tempo, dare una ottica positiva agli occhi di chi sta più o meno sopravvivendo bene. Non tutti stanno economicamente male anche se profondamenti convinti di abbattere corruzione e mala politica. Non si può solo distruggere. Quindi non bisogna piangersi addosso, trovare al più presto nuovi stimoli e migliorare programmi e comunicazione. Gli italiani ne hanno bisogno anche se non tutti lo sanno. FORZA
  • Alfredo de Santis 3 anni fa
    NON MOLLATE PER FAVORE!!!!
  • luk 3 anni fa
    A Parma il PD ha il 52%. Se vinceva, il M5S avrebbe chiesto al governo di dimettersi e convocare nuove elezioni. Per coerenza, lo farete anche a Parma?
  • Gianni D. Utente certificato 3 anni fa
    E' innegabile che per il M5S si tratti di una sconfitta elettorale dovuta alle aspettave che si erano create, specie per la distanza rispetto al PD. Si può gioire per aver raggiunto il 4% e si può essere delusi per aver preso il 21%. Tutto sta nelle aspettative. Io individuo diverse motivazioni in questo enorme divario. 1) gli ottanta euro che hanno mobilitato tantissimi dipendenti pubblici e dipendenti di società possedute dallo Stato (Enel, Eni, etc) che hanno certamente una visione più edulcorata della crisi italiana (avendo un posto sicuro) 2) la non giudicabilità di un governo che ha promesso mari e monti ed è ritenuto credibile da tutta l'informazione tv 3) le preferenze elettorali che hanno mobilitato tutti i "lobbisty" del PD dei singoli comuni (gente così disinteressata al potere che quando non deve dimostrare nulla ai propri superiori non fa "campagna elettorale"). MA MI PREME IN PRIMIS SOTTOLINEARE GLI ERRORI DEL M5S perchè nelle fasi delicate bisogna sempre fare autocritica. A mio parere non si possono assolutamente fare più battute sui cani, su Hitler, sulla secessione, sui processi ai giornalisti. Chi conosce il M5S sa che sono SOLO battute, che tra l'altro sono state proposte con forza solo sotto campagna elettorale. Non si può più giocare su questi aspetti. L'obiettivo di includere in un processo democratico (con questa modalità di comunicazione) alcune fascie sociali probabilmente non è la strada giusta. SI SONO IN QUESTO MODO MESSI IN UN ANGOLO I VERI VALORI DEL M5S E LE BATTAGLIE DEI PARLAMENTARI DEL M5S. Si è fatto un assist perfetto a tutta l'informazione tv. I BAGNI DI UMILTA' SERVONO A CRESCERE, SE DI FRONTE AGLI SBAGLI SI RIFLETTE. E IO OGGI VOGLIO RIPARTIRE CON FORZA E UMILTA' DA DUE GRANDI PERSONE VICINE AL M5S: IL GIUDICE IMPOSIMATO E SALVATORE BORSELLINO.... Con una certezza in più: sapremo da oggi cosa combinano i parlamentari europei italiani, perchè finora non ne abbiamo mai saputo nulla. Un forze grazie comunque a Beppe. Proseguiamo!
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      adesso dovrà fare non più parole e distintivo! Non vorrei essere nei suoi panni...i suoi amici, tranne i mafiosi, lo stanno aspettando al varco. Adesso sono cazzi suoi...aòòò contento lui,io preferisco le donne,sono tutt'altra cosa!
    • Paolo Francesco Presti Utente certificato 3 anni fa
      Condivido
  • christian 3 anni fa
    Fiero di appartenere a qusti 5.804.810 votanti, fiero di non appartenre a quella metà di elettorato di FI che ha votato PD, fiero di non appartenre all'altra metà; Fiero di continuare a pensare ad un paese diverso per i nostri figli. I ragazzi in Europa che lavorino nel solco tracciato dai ragazzi in Parlamento e quest'ultimi, continuino a lavorare come in questi mesi. Beppe non mollare, può darsi che porta a porta sia stato un errore, può darsi che qualcosa non abbia mediaticamente funzionato, ma come dici tu: L'ONESTA INTELLETTAULE, LA COSCENZA PULITA DI UOMO ONESTO è indiscutibilmente un valore da non sprecare. Questo paese un giorno dovrà svegliarsi e credo che non sarà poi così tanto lontano. Un saluto a tutti
  • cinzia c. Utente certificato 3 anni fa
    Se If se aveste vinto ora tutti sarebbero Cassandre e direbbero che avete aperto il vaso di Pandora. Se aveste vinto i mercati ci avrebbero "punito". Se aveste vinto direbbero che la democrazia è morta. Se.. se.. se.. se.. se.. se.. Ma noi sappiamo che avete vinto comunque. Quelli che si lagnano del risultato non sono maturi per questo movimento. Beppe pubblicando questa magnifica poesia dimostri di essere un vero padre,figlio,uomo,solo cerca di essere un pò meno padrone lascia liberi di sbagliare i tuoi ragazzi e vedrai che non ti deluderanno mai.GRAZIE
  • buzz71 3 anni fa
    ..abbiamo sbagliato solo una cosa: ad essere euroscettici a prescindere....bisognava evienziare che non esce dall'euroa cuor leggero (e portafoglio pure) come aveva saggiamente detto Report (rai 3!)...bisognava solo reimpostare il fiscal compact...solo quello! abbiamo perso solo x una posizione oltranzista sull'euro mitigata solo alla fine da un referenduim degli italiani sull'euro...alle politiche ci saremo!
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    IN CONTROTENDENZA TOTALE L'Italia si conferma la terra dei cachi d'Europa e forse del mondo perchè è l'unica ad amare il proprio governo nonostante non funzioni perfettamente nulla. Tutti gli indici economici ed occupazionali del Bel Paese sono peggiori di quelli Europei. La Grecia che era data per spacciata sta di nuovo emettendo titoli,l'occupazione ha da poco segnato un piccolo segnale positivo e il pil è previsto in aumento. In Italia tutto è in discesa dall'occupazione agli ordinativi industriali,dal pil alle esportazioni,l'unica costante è la corruzione e l'incompetenza provata di una classe politica menefreghista ed egoista. Al contrario di tutti gli altri paesi europei che hanno dimostrato con il voto di voler cambiare passo con la rappresentanza e la politica dell'Unione,l'Italia ha riconfermato la sua fiducia nello sbilenco meccanismo dell'austerity e della speculazione finanziaria premiando gli stessi che ci hanno svenduti alle banche di mezzo mondo. L'Italia e gli Italiani sono fatti così,non la faranno mai la rivoluzione e Renzi e la Merkel ringraziano anticipatamente.
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      realisti o senza coraggio? Il tempo ci darà la risposta. C'è una cosa però che è inaccettabile ed è l'insoddisfazione ed il lamentarsi per ogni cosa da parte dell'Italiano al suon di "governo ladro". Si lamenta per l'aumento delle tasse,per la mancanza di lavoro,per i tagli al sociale e alla sanità,per gli insopportabili privilegi della casta,per la corruzione dilagante,per l'assenza di giustizia o per l'austerity della Merkel "culona". Si può quindi affermare che sono tutti ipocriti e quindi tutti soddisfatti per le loro condizioni di vita sociale ed economica? Si può essere sicuri del fatto che il disimpegno nazionale sia opera di un Movimento che invece auspica l'esatto contrario? Bisogna pur comprendere i propri difetti per evitare di commettere gli stessi errori in futuro e c'è chi degli errori degli Italiani ne ha fatto un business.
    • erne 3 anni fa
      forse gli italiani sono più realisti di quanto sembra. se in democrazia ci vuole un governo scelgono i partiti che in una maniera o nell'altra se ne prendono la responsabilità al contrario del movimento che si defila sia in Italia che in Europa. La denuncia (sempre corretta e puntuale)evidentemente non è bastata e Di Maio dovrebbe prenderne atto. Io penso. saluti.
  • Paolo Francesco Presti Utente certificato 3 anni fa
    Beppe sei un GRANDE, io ringrazio te, perchè hai creato il movimento, guardando lontano, dove anche io non sarei riuscito a vedere. Dobbiamo andare avanti, dobbiamo avere la pazienza e la forza di spiegare a queste persone che non ci hanno votato quello che stanno facendo, chi stanno apoggiando, dobbiamo spiegare il nostro progetto, è dura, io non ce l'ho fatta a spiegarlo a mio padre, non ha voluto sentire ragioni, ha dovuto ammettere che i nostri ragazzi in parlamento sono persone in gamba e pulite, ma poi il suo refrain è sempre il solito, "Grillo urla e non mi convince", io ho sempre tentato di ribattere spiegando che anche a me viene voglia di urlare verso questa gente, che bisogna ascoltare il contenuto dei discorsi e non guardare la forma, ma nulla da fare. E come lui in Italia ce ne sono molti, persone oneste ma che non riescono a capire,preferiscono sentire le favole di un Renzie o di un Enrico Letta che parlano bene ma non dicono nulla e li fregano con il ghigno furbo del potente. La citazione di Kipling è appropriata al momento... Andiamo avanti con la solita determinazione, anzi di più. Portiamo comunque in nostri ragazzi in europa, e da li contintuiamo la nostra battaglia, insieme ai nostri deputati e senatori in Italia. Mi raccomando BEPPE NON MOLLARE... Queste persone che hanno votato Renzi dovranno ricredersi... AVANTI BEPPE!!! Noi siamo con te e con il nostro MoVimento... Un abbraccio
  • gatto randagio 3 anni fa
    Ho votato e voterò sempre M5S, detto questo volevo solo aggiungere che per me il post di oggi (l'"If" di Kipling che io ho da anni incorniciato anche in camera mia) era il modo migliore, e sottolineo MIGLIORE, che Beppe poteva scrivere in un momento come questo....vorrei poi sottolineare che si devono sempre riconoscere i propri errori nelle sconfitte per farne tesoro, e penso quindi che in futuro occorra stare più "calmi e consapevoli" nelle battute e parole perchè i mass media non aspettano altro per attaccarci e per spaventare l'elettorato....infine vorrei ringraziare di cuore sia Beppe e Gianroberto (pur con gli errori appena detti che essi hanno fatto comunque in buona fede) e sia tutti gli attivisti ed eletti del M5S....i veri elettori e simpatizzanti del Movimento sanno di essere davvero una Comunità ed è anche questo che li rende forti, molto forti nonostante le sconfitte....non stancatevi mai di leggere e rileggere ed applicare spesso, durante il resto della vostra vita e per qualsiasi evento o circostanza, l'"If" del post di oggi perchè riassume tutto quello che conta veramente nella nostra esistenza....ciao e grazie al Movimento!!
  • vito p. Utente certificato 3 anni fa
    ORA, CARO GRILLO, PRENDI A BRACCETTO CASALEGGIO E QUEI GENI DELLA COMUNICAZIONE E ANDATE A FARVI UN BEL GIRO INTORNO AL MONDO PER 80 GIORNI E LASCIATE IL MOVIMENTO NELLE MANI DEGLI ATTIVISTI...VOI CAPITE DI POLITICA COME IL MIO GATTO...VE LO AVEVO DETTO TANTE VOLTE KE COSì NN VA! BISOGNA ESSERE PROPOSITIVI E NN CONTRADDITTORI...A PROPOSITO PRENDI cn te ANKE I VARI INUTILI FICO, DI MAIO, LOMBARDI, CRIMI E TUTTO IL TUO CERKIO MAGICO con gli yes man KE TI DICONO SEMPRE SI E TI DANNO SEMPRE RAGIONE E ANDATE AFFA...RVI UN GIRO!! LA POLITICA è UNA COSA SERIA E GLI ITALIANI TI HANNO DATO UNA CHANCE MA VISTO COME L'HAI UTILIZZATA HANNO PENSATO:MEGLIO L'ORIGINALE DELLE COPIE SBIADITE!!AH DIMENTICAVO, PORTA CN TE ANKE IL PREMIER IN PECTORE DI BATTISTA. FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA!! SIETE CIUCCI, ARROGANTI ED IGNORANTI.... questo modello di movimento è un'accozzaglia di contraddizioni, di ignoranza, di superbia, di albagia e di arroganza...così nn va, gli italiani al posto delle copie sbiadite degli altri partiti votano gli originali...siete ciucci!! nn capite una mazza di politica! ci vogliono i fatti e nn le urla e le grida e le minkiate inutili dette sul palko...l'ultima contraddizione vergognosa: dopo lo slogan delle scorse politike (nessuno deve rimanere indietro) hai visto cosa ha combinato quel gran genio del sindaco di pomezia? se volete rimanere così ignoranti auguri a tutti voi! GLI ITALIANI SI ASPETTANO RIFORME...NN SEGHE MENTALI! CI HANNO ABBANDONATO ANKE NEL NORD EST KE ALLE POLITIKE CI AVEVANO SOSTENUTO!! UN VERO ATTIVISTA M5S!!!
    • vito p. Utente certificato 3 anni fa
      TESORO IO SONO UN VERO RIVOLUZIONARIO...NON A PAROLE!! CAPISCI? E SOPRATTUTTO MI PIACE RISOLVERE I PROBLEMI NN PIANGERE ACCANTO AL MORTO TUTTO IL TEMPO!!
    • Vincenzo Caggiula Utente certificato 3 anni fa
      Non ha proprio senso il tuo discorso, parli degli altri è poi assumi lo stesso atteggiamento? tu devi deciderti che cazzo vuoi fare ...o fai il moderato o il rivoluzionario.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Tu sei un vero Scemo, alla Meglio...
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Se riesci a costringere il tuo cuore, i tuoi nervi, i tuoi polsi a sorreggerti anche dopo molto tempo che non te li senti più ed a resistere quando ormai in te non ce più niente tranne la tua volontà che ripete "RESISTI!" ***** E c'è sempre qualcuno che obietta: "ma Kipling era un massone" oppure "questa poesia stava anche sul manuale delle Giovani Marmotte". Ah si? Ecchissenefrèga. CONTA IL MESSAGGIO. Umiltà e senso (auto)critico costituiscono un sano atteggiamento di vita. Sempre, non solo in occasione delle sconfitte. Ma il senso critico e l'umiltà rendono forti, quando sono costruttivi. La critica disfattista e distruttiva, invece, è l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno in questo momento (e invece purtroppo abbonda). Se non siamo riusciti a fare breccia nei cuori e nelle menti di quel 40% di cittadini che hanno pensato non valesse nemmeno la pena di andare a votare è evidente che qualcosa abbiamo sbagliato, tutti: noi per primi non siamo stati in grado di testimoniare le nostre ragioni e i nostri valori coinvolgendo adeguatamente le persone con cui ci relazioniamo. Prendiamone atto, ma SENZA SMINUIRE LA PASSIONE E LA GENEROSITÀ DI CHI HA DATO TUTTO SE STESSO, anche a costo di sbagliare qualcosa, a partire da Beppe (a cui va tutta la mia gratitudine) che non si è certo risparmiato. Il nostro orgoglio è quello di chi non è disposto a svendere la propria Anima per insegure una vittoria di Pirro. Questo non è il momento del disfattismo, questo è più che mai il momento di ripartire e di RESISTERE con più impegno e radicalità di prima. Servirà tutta la nostra passione civile e la nostra generosità. Come in Val Susa, il grido è "A SARÀ DURA!"
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Vi han fatto un FAvore, convenitene. LA Verita' è ben diversa da come Appare. Nessuno Ama loRenzi, tantomeno gli altri PAdrini. Adesso camminan sui CArboni Ardenti. Adesso TAsi, Tosap, TArsu, Ici, Iva, Irpef, Inps, Inail, Enasarco, etc... La Mafia è Morta, da tempo. Sempre piu' Cortina, da 'n pezzo... Pensate quanto sian disprezzati ed Ostacolati iMAfiosi. I Cervelli Emigreranno ancor piu'. Le Pmi, anche. Restera' un'Immensa Scampia da controllare. Renzi? FAtemi Ridere.
  • Benigno Dal Dosso Utente certificato 3 anni fa
    Da imprenditore con 22 dipendenti, dopo questo voto, inizierò a pensare seriamente ad investire in altri paesi e lasciare questo paese senza speranza di onestà!
    • paolo b. Utente certificato 3 anni fa
      purtroppo hai ragione .
    • Giampaolo A. Utente certificato 3 anni fa
      Seppur con molta tristezza, non posso che condividere la tua decisione
  • Flavio Almerighi 3 anni fa
    Renzi al 40%? Ricordiamoci che più la scimmia sale e più le si vede il culo. Il PD di Renzi è un contenitore trasparente e vuoto, dentro cui può stare di tutto e il contrario di tutto. Continuare a informare, la disinformazione è il loro pane, fare vera opposizione e non demordere. Questo è la foglia di fico sotto cui si nasconde un intero sistema, corruzione, pacchetti di voti offerti al miglior offerente, niente più sottovalutazione dell'avversario. Bisogna continuare con meno seriosità e più concretezza.
  • Davide Giuseppe Russo (temucin) Utente certificato 3 anni fa
    La campagna degli slogan denigratori. Comunque sia è stato un successo per il movimento. Quasi 6 milioni di voti (21% e 2o posto) sono il consolidamento di quelli che, a quanto pare, non erano solo voti di protesta. Ma in Italia, si sa, conta più la forma del contenuto e soffermandosi sugli slogan gli italiani hanno preferito di gran lunga fiduciare chi potrebbe rubargli gli ultimi spicci anzichè uno che potrebbe metterli in un campo di concentramento. A ciascuno il suo dovrebbe dire Grillo. Ed è stata anche la battaglia del potere mediatico. Ancora una volta la tv riesce a mietere più voti del passaparola su internet. Forse converrebbe andare da Vespa e dire che si offrirà il doppio nei finanziamenti pubblici a stampa e tv piuttosto che togliergli tutto. E mi sa che neanche questa storia di ridursi lo stipendio funziona. Con tutta la disoccupazione che c'è chiunque sogna di candidarsi e condurre una vita di sesso, droga e belle auto in puro stile Jordan Belfort, o Piero Marrazzo se preferite. Da notare che Big Boy Berlu non è ancora fritto come lo descrivono in molti, se risommate i voti di Alfano non appena capitolerà o verrà arrestato vedrete che sta ancora lì. Ma non perdiamoci d'animo, forse stare lì all'opposizione a farsi le ossa non è così male. Per adesso. #vinciamonoi
  • Ivano Brighenti 3 anni fa
    Se ricordiamo bene anche monti aveva un consenso simile dopo 80 giorni adesso non sappiamo più nemmeno dove le bugie hanno le gambe corte ... E intanto mandiamo anche qualche rompiscatole in Europa
  • Stefano Gatto 3 anni fa
    Ascoltate le mie parole!!!! Questa battaglia è persa. Abbiamo investito un sacco di energie, ognuno di noi. Abbiamo combattuto contro un sistema impari, con tutti i mezzi d’informazione contro e pochissimi “super partes” (nessuno a favore, come giusto che sia). Ora caleremo ancora di più nei sondaggi, è normale, alcuni amici se ne andranno, si arrenderanno, non biasimiamoli per questo; ci prenderanno tutti per il culo perché pensavamo di avere la vittoria in pugno, ci massacreranno mediaticamente. Non rispondete alle provocazioni! Ci sguazzeranno nelle parole canzonatorie che diranno! Ritaglieranno i nostri commenti e li spiattelleranno in giro. A me non hanno lasciato neppure la tregua della notte per girare il coltello nella piaga. Ora prendiamoci tutto quello che ci viene tirato addosso, lecchiamoci le ferite, versiamo lacrime, digeriamo la sconfitta. Prendiamoci qualche giorno per riprenderci. Riascoltiamo le PAROLE GUERRIERE di Beppe, di Gianroberto, di Dario, dei nostri meravigliosi guerrieri in parlamento, sono rigeneranti. Se erano vere ieri lo sono anche oggi. Allora rialziamo la testa e guardiamo ciò che abbiamo fatto. Ricordiamoci chi siamo. Una anno fa non ci davano due lire e oggi abbiamo messo dei nostri fantastici cittadini al parlamento europeo, NON LASCIAMOLI SOLI! Anche in Piemonte avremo più consiglieri 5 Stelle, come in Abruzzo e altri nuovi comuni e sarà per la prima volta! Siamo un movimento giovane, diamoci tempo. Ricordatevi chi è stato il più grande guerriero della storia: Gandhi! Ha combattuto tra la gente, solo dicendo la verità e facendo gesti pacifici ma determinati, senza torcere un capello a nessuno. Ha combattuto anni senza cedere di un passo! Io non sono Gandhi, ma non per questo cederò di un passo! La vera “guerra” è quella che abbiamo fatto fino a venerdì in mezzo alla gente e che da domani continueremo a fare. IN PIEDI GUERRIERI!!! #arivederlestelle #inaltoicuori #chelaforzasiaconnoi
  • Giacomo I. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, immagino che tu sia amareggiato... Qualunque decisione prenderai: GRAZIE. PARLAMENTARI M5S: NON MOLLATEEEEE!!!!
  • Davide Ruscigno 3 anni fa
    Grillo ,non mollare. M5S ,non mollare.
  • Aldo Masotti Utente certificato 3 anni fa
    Mia mamma (85 anni) NON ci ha votato perche' e' rimasta impaurita dalla comunicazione di M5S . Pertanto: -TELEVISIONE - RETE_INTERNET 1 A 0 L'intero modello di comunicazione va ripensato . Per il resto concordo pienamente con molti commenti di autocritica precedenti al mio a cui aggiungo che per le prossime politiche dovremmo dare piu' risorse alla ricerca di candidati piu' preparati .
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      secondo me stai dicendo cazzate...forse tua nonna è rimasta impaurita da come la TV ha presentato Grillo,non certo dalle comunicazioni del m5*. Tua nonna non sa manco che cosa è un PC! E vaffanculo!
    • Agostino Carnevale Utente certificato 3 anni fa
      Credo che i nostri candidati siano il massimo che le istituzioni possano ricevere, a differenza degli indagati, corrotti, ladri ed imprigionati che rappresentano il partito di maggiranza(per ora) e anche la comunicazione secondo é esattamente quello che ci voleva, se no che facciamo, anche noi ci mettiamo a dire al popolo cio che vorrebbe sentire ?
  • paola g. Utente certificato 3 anni fa
    NON MOLLARE !!!! mai neanche adesso....sei l'unica possibilita' per sperare in un futuro !!! non importa se gli italiani hanno dimostrato che possono essere comperati con 80€ !!!! NOI che ti abbiamo votato .......speriamo ancora !!! GRAZIE BEPPE GRILLO !!! GRAZIE MOVIMENTO 5 STELLE !!!!
  • giuseppe c. Utente certificato 3 anni fa
    Il dato che più dovrebbe far riflettere è che FI+NCD hanno più voti del M5S. Questo è la testimonianza che in italia l'onestà nn paga
  • chiarella chiarella 3 anni fa
    Sinistra o Destra appartengono tutti ad un unico grande gioco teatrale per sottomettere le menti. Vado a votare perchè il movimento è l'unica forte alternativa onesta a questo sporco gioco che vuole mantenere le menti vecchie ed addormentate e gli occhi coperti da veli. RIMANIAMO FORTI E ONESTI, ORA E SEMPRE......*****
  • Lorenzo 3 anni fa
    Vi voglio bene!
  • Andrea Apicella 3 anni fa
    Siete grandi ragazzi. E' vero, c'è delusione. La contrazione a ben vedere ci stava: meglio i consapevoli che l'ondata irrazionale del voto. Pensateci ! Ci si aspettava ben altro consenso. Ma non abbiamo perso. Le idee non si perdono e con esse nemmeno il cuore e la coscienza civica. Continuiamo ragazzi come prima più di prima. Il seme si diffonderà. In alto i cuori Beppe, GianRoberto e tutti i nostri rappresentanti. A loro va tutta la nostra fiducia. Andrea da Vietri sul Mare.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    Il M5S deve essere sciolto, in questi anni é solo servito davparavento per la vecchia partitocrazia. Destra e sinitra hanno ridotto il paese in ginocchio, e gli italiani continuano a votarli, pensate che uno come Mastella è stato rieletto con 50.000 voti. Se vi sta a cuore il futuro dei vostri figli, iniziate sin da ora a trovargli una raccomandazione...... Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
      E tu tipico italiota superficiale e preconcettuale, incapace di trovare l'ironia di quello che ho scritto. Vota Renzi,,limitato Capisc'a me
    • buzz71 3 anni fa
      ...tipico napoletano....a typical naples! pizza mandolino e raccomandazione!
  • Shahram Sherkat 3 anni fa
    Shahram Sherkat Porca Miseria! Ma porca la Pupazza!!! ma vuoi vedere che, alla fine, l'unico ad avere seguito questa stramaledetta poesia è.....Quel nano malefico di BERLUSCONI? Se riesci a conservare il controllo quando tutti Intorno a te lo perdono e te ne fanno una colpa (LA STAMPA NEMICA, I GIUDICI CORROTTI!! I COMMUNISTI! LO SPREAD!!!); Se riesci ad aver fiducia in te quando tutti Ne dubitano, ma anche a tener conto del dubbio (LE RISATINE DI SARKOZY E MERCKEL!! I DELFINI CHE SCAPPANO!); Se riesci ad aspettare e non stancarti di aspettare, O se mentono a tuo riguardo, a non ricambiare in menzogne (VABBE', QUI UN PO' MENO...)', O se ti odiano, a non lasciarti prendere dall'odio, E tuttavia a non sembrare troppo buono e a non parlare troppo saggio; Se riesci a sognare e a non fare del sogno il tuo padrone; Se riesci a pensare e a non fare del pensiero il tuo scopo; Se riesci a far fronte al Trionfo e alla Rovina (NON SONO RIUSCITI AD ELIMINARLO NEMMENO CON L'ARRESTO!) E trattare allo stesso modo quei due impostori; Se riesci a sopportare di udire la verità che hai detto Distorta da furfanti per ingannare gli sciocchi (È QUELLO CHE LUI PENSA DEI MAGISTRATI!!) O a contemplare le cose cui hai dedicato la vita, infrante, E piegarti a ricostruirle con strumenti logori (AHO', IN EFFETI, S'E' SEMPRE RIPIGLIATO!); Se riesci a fare un mucchio di tutte le tue vincite E rischiarle in un colpo solo a testa e croce, E perdere e ricominciare di nuovo dal principio E non dire una parola sulla perdita (E QUI C'E' DEL VERO ANCHE PER LUI...); Se riesci a costringere cuore, tendini e nervi A servire al tuo scopo quando sono da tempo sfiniti, E a tener duro quando in te non resta altro Tranne la Volontà che dice loro: "Tieni duro!"(ER BERLUSCA E' UN RARO ESEMPIO DI TENACIA!). Se riesci a parlare con la folla e a conservare la tua virtù, E a camminare con i Re senza perdere il contatto con la gente (PUTIN, GHEDDAFI, MA ANCHE IL POPOLO DI SILVIO!), Se non riesce a ferirti il
  • Alessandro Mauriello Utente certificato 3 anni fa
    Sono uno dei quasi 6milioni che ti ha votato e dico grazie a te, ma abbiamo perso il referendum, ritiriamoci dignitosamente sull'aventino e lasciamoli sfasciare l'Italia il più velocemente possibile. Signor Grillo abbandoni il movimento, e che i parlamentari italiani si dimettano in toto. Facciamo capire agli italiotti dove li porterà il moderato Renzi e le sue riforme, senza di noi.
  • pasquale carli Utente certificato 3 anni fa
    Che vergogna italiani siete delle pecore
  • lucia Mariani 3 anni fa
    Beppe! Grazie di esistere,hai dato l'anima e il cuore a questo sogno che è meraviglioso. Siamo in tantissimi a condividerlo,anche se purtroppo la maggior parte degli italiani (fra elettori piddini e assenteisti alle europee ) non si è dimostrata matura e capace di comprendere fino in fondo la portata del cambiamento che tu e noi tutti volevamo realizzare. Sarebbe stato un salto di qualità enorme, una crescita spirituale eccezionale...Probabilmente il popolo italiano ha ancora bisogno di frustate ed io temo che si possa avverare quello che tu tempo fa dicevi " Dopo di noi Alba Dorata... ",sì perchè fra un po,quando gli illusi e gli assenteisti si accorgeranno che il loro lurido gruzzoletto si riduce e il terreno gli frana sotto al culo,allora potrebbero subentrare gli estremisti violenti con i loro disordini che possono solo peggiorare la situazione dell'Italia e gettare la nazione nel caos... Comunque NON MOLLARE,io non mollo e neanche tu lo devi fare! Anzi,ti dico una cosa se mi leggerai e spero di sì : Ho tentato molte volte di iscrivermi al Movimento ma la mia patente era di vecchio tipo e non venivano forse letti i dati che riportava... Ora ho una patente nuova e mi sono fatta la carta di identità, che non avevo più da anni, usando la patente per pigrizia...Quanto prima mi iscriverò ufficialmente al Movimento...Voglio saltare ora ufficialmente nel Movimento perchè per me,che sono in genere antiformalista e pigra per eccellenza, questo atto ORA ha un valore immenso,perchè il Movimento 5 stelle è LA MIA PATRIA. NON MOLLARE! UN grande abbraccio da LUCIA Mariani
  • Wiu@m@o - Utente certificato 3 anni fa
    La casta si è arroccata è ha giocato bene scegliendo i suoi rappresentanti che hanno fatto breccia sugli italiani inebetiti dagli eventi e dai mass media che giocano un ruolo importantissimo sulle coscienze addormentate illudersi di convincere gli italiani solo con un blog non è sufficiente le tv sono il mezzo + ascoltato e seguito e in parte anche i giornali da qui la necessità di avere una tv ed un giornale a larga diffusione proprio, forse su questo si dovrebbe discutere all'interno del movimento.
  • heropass 3 anni fa
    "Se perdiamo le elezioni non ho assolutamente più voglia di continuare. Ma io voglio la prova. Voglio sentire gli italiani" Adesso li hai sentiti. Aspettiamo di vedere se hai il coraggio di rispettare quanto promesso.
  • Fred Benedik Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, ho appena ricevuto il tuo messaggio "5804810 Grazie". Ti voglio ringraziare perchè per la prima volta nella mia vita mi sono sentito orgoglioso di Votare e questo è accaduto solo grazie a te e al M5S. Aggiungo che questo paese è fatto di molta gente che si compra con 80 euro e si vende per molto meno. Ricordati che Gesù Cristo fu tradito per 30 denari mentre tu hai tutti noi che ti stimiamo come persona onesta e per bene. Perciò non ti arrendere.
  • mauro k. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno, Stamane grande amarezza, la pillola non va giu, è veramente deprimente notare in rete quanti commentano allegoricamente il #vinciamonoi e #vinciamopoi. Persone normali che purtroppo vivono col prosciutto sugli occhi e non vedono oltre il giardinetto di casa.. E' molto triste rendersi conto che la stragrandemaggioranza crede alle buffonate di renzie e s'è fatta comprare con miseri 80€. Fin quando parliamo di ideologia politica, potrei pure comprendere. Il voto di molti condanna il futuro di tutti
    • giovanni 3 anni fa
      sono d accordo con te,molti italiani per me non hanno capito un cazzo
  • Roberto Giudice 3 anni fa
    Bella la lettera di Kipling,ma PD e suoi elettori già la conoscono e la condividono con cuore e ragione
    • Marco C. Utente certificato 3 anni fa
      esattamente quando l'hanno condivisa? al voto degli F35? al voto di 125 milioni di euro della legge di stabilità per salvare Sorgenia di de Benedetti? ci illumini!
  • enzo spataro 3 anni fa
    Amici (e nemici), non cercate errori di strategia nella condotta comportamentale di Beppe e dei nostri meravigliosi parlamentari, sono stati pressochè perfetti in tutto e all'avanguardia, E' l'italia che stà nel medioevo.
  • Walter Polli 3 anni fa
    Non mi fa troppo piacere la vittoria di un democristiano come Renzi... una volta di più si dimostra come l'Italia sia fatta in un certo modo... Personalmente sono un uomo di sinistra, alle elezioni ho votato Tsipras ed il mio rammarico maggiore rimane il mancato accordo tra PD e M5S quando ancora il PD non era la marmaglia democristiana di oggi. Il M5S aveva la possibilità di governare, di imporre le proprie linee, di smascherare ogni collusione della politica con il malaffare. Non l'ha fatto per una scelta che oggi si vede quanto sia stata suicida. Invito tutti a rileggersi gli articoli di Paolo Flores d'Arcais su Micromega... La colpa se il PD è quella marmaglia democristiana (le percentuali sono quelle) che è oggi è anche vostra.
  • Federico Melilla Utente certificato 3 anni fa
    Arrivati a questo punto, devo dire che non mi sento italiano
  • Alessandro DSP 3 anni fa
    per Giuda ci vollero 30 danari , il popolo Italiano si è accontentato di 80 euro . Dopo 2000 anni di storia non è cambiato nulla ... qualcuno finisce comunque in croce ... che sia un "Beppe" o un intero popolo ,poco importa , "the show mast go on" ... cosa resta ?! la caparbietà di crede essere nel giusto ? forse ... la speranza che prima o poi le cose cambino ? possibilmente ... la delusione nel costatare che contro il sistema ,in questa nazione ,non bastano le prime due ? sicuramente ...
  • Vincenzo Nevano Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, stanotte sono andato a letto con un pugno nello stomaco ed un amarezza che poche volte, per fortuna, mi ha toccato nella vita. Di istinto di direi "ma vattene in ferie e goditi la vita; questo popolo non merita la tua passione". Poi però rifletto sul risultato e mi sembra abnorme, c'è qualcosa che non mi torna, tutto mi diceva che finalmente la gente aveva iniziato a capire e la partecipazione è stata veramente emozionante ed entusiasmante. Non mi sarei meravigliato di un risultato rovesciato rispetto a quello che ci hanno comunicato, mi ripeto mi sembra veramente esagerato il distacco rapportato a quello che abbiamo visto e respirato nelle piazze. Per questo ti esorto a non mollare, siamo in tanti ad aver capito; per gli altri ci vorra ancora un pò di tempo. Basta non perdere di vista i valori che ci hanno unito e per cui hai gridato dai palchi e nelle piazze. Non dobbiamo arrenderci, tutti sappiamo che più importanza assumerà il movimento e più sara ostacolato dal potere convenzionale. Ma noi facciamo parte di una moltitudine inarrestabile ed in tutto il mondo esistono movimenti simili che condividono gli stessi Valori. In alto i cuori perchè noi #nonmolliamomai.
  • giuseppe Amato Utente certificato 3 anni fa
    che delusione questa notte mi sono svegliato 3 volte ho avuto gli incubi che delusione che delusione un paese di collusi abbiamo altro che onesta! l onesta non andra mai di moda mettetevelo bene in testa il Dio denaro avra sempre la meglio sul misero uomo parole di GESU CRISTO
  • GUIDO BOSATELLI 3 anni fa
    Evviva il ritorno della democrazia cristiana e la fine della sinistra storica. Dobbiamo questo capolavoro ai vari D'Alema, Veltroni ,Fassino ecc. Eravamo rimasti solo noi pentastellati a sostenere la parte più debole della società ma evidentemente viviamo in un paese che non vuol cambiare e preferisce i delinquenti alle persone oneste. In alto i cuori
  • raffaele borreale 3 anni fa
    ABBIAMO PERSO ! ORA DOBBIAMO CHIEDERCI IL PERCHE' IN QUANTO DI ERRORI NE ABBIAMO FATTI MOLTI. IL PRIMO E' STATO METTERE IN DISCUSSIONE L'EURO. QUESTO, GIA' DA SOLO HA SUSCITATO LE PAURE DI CHI HA RISPARMI, DI CHI HA UN MUTUO, DI CHI SI RICORDA L'IMPENNATA DEI PREZZI QUANDO FU INTRODOTTO, FIGURIAMOCI DOPO LA FUORIUSCITA. INOLTRE HA PERMESSO ALLA PROPAGANDA DI REGIME DI DIRE "VOGLIONO STARE FUORI DALL'EUROPA" E QUESTA MENZOGNA E' STATA POTENTE PERCHE' CORREDATA DA SPOT E DISCUSSIONI DI OGNI TIPO. POCO HA IMPORTATO POI L'AVER CORRETTO IL TIRO PARLANDO DI REFERENDUM: IO AVREI VOTATO A FAVORE DELL'EURO COSI' COME HO DOVUTO SPOSTARE PARTE DI RISPARMI SUL DOLLARO TEMENDO DI VINCERLE QUESTE ELEZIONI PERCHE' SONO ISCRITTO AL MOVIMENTO, HO PARTECIPATO, HO VOTATO MA NON SONO STUPIDO !!!!! ORA, FINALMENTE, UTILIZZIAMO LA SCONFITTA PER PARLARE DI COME SI DISCUTE, SERIAMENTE, UNA LINEA POLITICA CHE DIA ALLA GENTE (NON SOLO A NOI) LA POSSIBILITA' DI CONQUISTARE DELLE RIFORME COERENTI CON IL NOSTRO PROGRAMMA. BUON LAVORO A TUTTI
  • ercole lambertini Utente certificato 3 anni fa
    speravo di piu' e' vero...non bisogna sottovalutare un regime e personaggi con esperienza il movimento e' lunica opposizione del paese.. testa bassa e andare avanti senza polemiche uniti si vince siete la speranza del paese.....
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    Continuiamo ad essere una forza di verità e di onestà. Per il momento non siamo maggioranza ma con caparbietà e senza chimere di facili vittorie, lo saremo!
  • Simo 3 anni fa
    Ora capisco. L'elettore del PD è a favore dei corrotti e dei mafiosi. È a favore delle lobby e simpatizza per gente che viene intercettata a dire "abbiamo una banca". Simpatizza per Lupi, Penati, D'Alema. Vota a favore di chi evade le tasse. Mi vergogno di loro. Ma almeno so che razza di gente siete. Bravi. Questo si che è cambiamento!
  • paolo b. Utente certificato 3 anni fa
    42 milioni di euro buttati al vento !
  • mary dg 3 anni fa
    Ho un grande potere ogni giorno come stellata ideologica- sono una consumatrice attenta so chi sono quelli come me e chi no so cosa voglio dal mio futuro so come crearmelo siamo liberi dentro- indietro non si puo' tornare per ogni volta che usero' ancora la mia tessera elettorale sara' sempre e solo per il movimento quindi...vittoria di chi? A BEPPE EROE NAZIONALE UN ABBRACCIO DI CORAGGIO E PROFONDA STIMA- Beppe uno di noi-
  • Robertino Venturi Utente certificato 3 anni fa
    Lo ridico per l ennesima volta: Se siamo messi cosi è la gente che vuole cosi. Se c e l ebetino esso rispecchia la gente che lo vota. Noi di 6milioni siamo lo specchio di chi vuole spazzare sta gente,ma se sono in maggioranza come è sempre stato NON ce nulla da fare. E sta gente di maggioranza che ce lo chiede lo sfascio completo di una italia che i nostri nonni ci hanno consegnata ricca e chi ha studiato la rende povera. NON CE UN CAZZO DA FA!!!! Ritirarsi o almeno stare in silenzio sarebbe la medicina giusta per aiutare sta maggioranza di andare a sbattere contro il muro di Ghisa!Quindi se avranno capito ricominciare...Ma sara tardi!!! Ognuno per se Dio per tutti!!!!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Hanno Brogliato per Impiccarsi da Soli. Che Polli!
  • Tarquini Gaetano 3 anni fa
    Come ti vinco le elezioni con 80 EURO. E i conti tornano !!! Elezioni europee , 25 maggio 2014. . 49 milioni di votanti Italiani aventi diritto al voto. . il 42% di Italiani ( 21 milioni ) tra pensionati e disoccupati non hanno votato. . il 58 % di Italiani hanno votato. . il 58 % di 49 milioni di Italiani, fa circa 28 milioni, che sono gli Italiani che hanno votato. . Il PD ha vinto con il 40.8 % di voti. . Il 40.8 % di 28 milioni di Italiani hanno votato PD- RENZI. . il 40.8 % di 28 milioni = 11.424.000 Italiani che hanno votato PD-RENZI. . RENZI – PD ha regalato 80 EURO mensili a 10.000.000 di Italiani. . quindi 10 MILIONI di Italiani che hanno preso 80 EURO hanno votato per RENZI – PD. ( prima si chiamava voto di scambio !!!!!! ) . gli altri 1.424.000, sono vecchi AFFICIONADOS che hanno votato sempre per PCI – PDS – PD . 10 MILIONI di VOTI (dati da chi prenderà 80 euro al mese) + 1 MILIONE e 424 mila (afficionados) = 1.424.000 voti. Ecco come RENZI – PD ha vinto le elezioni 2014 !!! E i conti tornano !!! E COME SE TORNANO !!!!!!!!!! Tarquini Gaetano Bellante
  • La solita 3 anni fa
    Se ,proseguivate il vostro viaggio con onore senza arrivare da VESPA col plastico ,avresti preso più voti.una delusione per molti...Potevi superarli senza ribattere ai loro attacchi ,che sono diventati sempre più violenti ,hanno preso in mano la vostra violenza per rilanciarvela addosso.Hanno vinto solo perché vi hanno copiato in tutto e per tutto.Hanno "ringiovanito"il PD ma sotto ci sono i soliti volponi...e voi con la vostra violenza da rivoluzione francese ci avete rimesso le penne.Le parole guerriere andavano bene ,ma le avete trasformate in parole violente.Lasciate parlare i giovani parlamentari che sfarfallano di meno e studiano di più l'arte del buon governo senza fare spettacolo...
  • dino d