Alfano sapeva

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Caso Shalabayeva, tutte le ignobili bugie di Alfano
(07:10)
alfano_giarrusso.jpg

Il discorso di Mario Giarrusso in Senato, rivolto al ministro Alfano

"Signor ministro Alfano,
lei è venuto in questa sede a raccontare una grande menzogna. La grande menzogna è che la notte del 29 maggio si stesse cercando un ricercato. Non è vero. Lo dice una delle risoluzioni del Parlamento europeo del 18 aprile 2013, che già poneva l'attenzione sul Kazakistan come uso a perseuitare i familiari degli oppositori politici e mise in guardia il nostro Paese. Il Kazakistan aveva messo al bando il partito "ALGA", con l'accusa di estremismo. Tale bando, per esempio, rende personalmente responabile Aliat Rusbenkova, la moglie del capo del partito di opposizione in galera 7 anni per accuse vaghe e infondate. Il partito ALGA è il partito nato dalle ceneri del partito "Scelta Democratica per il Kazakistan", il partito del marito della signora Shalabayeva. Quindi, signor ministro, Ablyazov era un esule politico. La grande menzogna è che si cercava un ricercato mentre le intenzioni erano chiare. Quando un governo noleggia un aereo da 100.000 euro al giorno e lo porta a Ciampino, non aspetta un ricercato. Lei infatti sa che un ricercato con mandato di cattura internazionale deve essere estradato non espulso! Quell'aereo sarebbe potuto restare là per anni. Quell'aereo non attendeva il marito della Shalabayeva. I paesi europei non estradano nessuno perchè le convenzioni internazionali, la normativa europea, la carta dei diritti europei impediscono di estradare persino i criminali. Non una bambina e sua madre, ma nemmeno i criminali possono essere estradati verso un regime come quello kazako.
Lei, signor ministro, ci viene a raccontare che non sapeva: questo non è credibile. Lei dice che i funzionari di polizia hanno tradito il loro compito, non è così. Questi hanno agito nella consapevolezza di avere delle coperture politiche da parte del capo del suo partito, sodale e socio del dittatore kazako che va a fare le vacanze nelle ville degli amici di Berlusconi. Gli uomini in divisa che difendono la libertà in questo Paese hanno eseguito i suoi ordini senza capire o per compiacere.
Lei deve fare un atto di responsabilità che dia uno straccio di dignità a questo paese. Il suo ministero ha infangato il nome dell'Italia, ha messo a rischio una donna e la sua bambina. Questa donna è ora senza colpe in galera: era ricercata per le accuse farlocche rivolte contro il marito.
Signor ministro mi dica: in quale Paese democratico e civile una madre e una bambina possono essere consegnati a una dittatura con una ferocia che non ha pari? In un documento della questura di Roma la signora Shalabayeva ha dichiarato che la bambina doveva essere a ffidata alla signora Seralieva Venera. Perchè non è così?
Noi dobbiamo credere alle sue parole o ai fatti? I fatti parlano chiaro, signor ministro. Ne tragga le sue conclusioni." Mario Giarrusso, M5S Senato

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Frank Accordato 4 anni fa
    Bisogna ripulire l'Italia dal letame: - rimarrebbero in ben pochi! Kirkegard scriveva: la vita e' di solito portata al piu' alto disgusto del vivere. Si vede che era passato per l'Italia. "QUESTO POPOLO ALLO STATO DI NATURA CHE, PUR VIVENDO IN MEZZO ALLA MAGNIFICENZA E ALLA MAESTA' DELLE ARTI E DELLA RELIGIONE, NON E' DISSIMILE D'UN CAPELLO DA QUEL CHE SAREBBE SE VIVESSE NELL CAVERNE" W.Goethe dal Viaggio in Italia Ma veramente non si puo' far niente per cambiare questo stato di cose? Perche' si e' cosi' ostinati nel farci del male, il masochismo nel DNA. Mi diceva un amico straniero: vedo nelle vostre facce quando parlate del vostro paese espressioni di forte godimento nel dire:quanto facciamo schifo!L'Italia e' un paesaccio dove il brigantaggio non e' stato mai vinto - dove le parole etica e morale non hanno senso alcuno ecc. La spiegazione per questo modo di pensare ed esporsi non c'e', e' insita nella nostra natura, parte da lontano, dai discorsi casalinghi che sin da bambini sono stati la colonna sonora della nostra prima infanzia e poi di tutta la nostra vita: Aho i Rossi so' proprio deficienti, hai visto come cammina la signora T., ah, ma che ce voi fa so napoletani! Che tempi! Qui te fregano tutti! Bisogna anda' in giro col bandone! Tutti ladri! E via dicendo. Quindi pensate sin da piccoli, poi a scuola, all'universita', al lavoro(quando si trova e quando c'e') non e' che un sentirsi tempestare di cose, persone, fatti che non vanno bene, ricordo il Bartali: qui l'e' tutto da rifare! Le raccomandazioni dei genitori, specialmente del padre: sta attento, non ti devi mai fidare di nessuno! Quello che voglio dire: con questi presupposti, ma come volete che si formi una classe dirigente, politica, accademica, lavorativa come si deve, non sara' mai possibile, ne ora, e purtroppo ne mai. Talvolta poi, la gente, demoralizzata, stufa di combattere anche per le piccole cose, cede al primo Berlusconi che trova se non peggio, e male gliene incorre. Think about.
  • Francesco 4 anni fa
    BELLA MINCHIATA QUELLA DEL DURT!!!! Ma dove vivono i parlamentari 5STELLE? Dov'è finita la bandiera della semplificazione??? Adesso vi ci mettete anche voi? Ma è possibile che in questo cavolo di paese i politici non abbiano la minima percezione delle conseguenze di quello che decidono??? Al diavolo tutti quanti!!!!!
  • rosella franceschi 4 anni fa
    Il fatto kazako è veramente grave e indice della pericolosità di questa classe dirigente che potrebbe, visto la mancanza di una reazione di massa che protesti contro di loro, sentirsi onnipotente. Secondo me il Movimento dovrebbe orgaizzare lui questa protesta portando in piazza i suoi milioni di elettori, tanto più che nessun partito tradizionale è libero da interessi e ricatti e non rappresenta più i propri elettori. La strenua difesa di Alfano da parte di questo governo, non votato, non voluto, non capito, ha un significato ben più pericoloso della semplice difesa della poltrona e assieme al neo presidenzialismo di Napolitano ha fatto capire a tutti che non era un "piccolo golpe", ma l'assolvimento di un disegno che viene da lontano, che qualcuno fa risalire alle varie P2,3,4 ecc. anche se la stampa di "regime" cerca di ridicolizzare chi tenta di mostrare il pericolo della situazione attuale. Rosella.
  • Beppe 4 anni fa
    I governi mondiali fanno a gara, pregano di notte di poter aver a che fare con l'Italia. Una volta ad umiliarci erano le superpotenze, USA URSS Germania Francia; adesso anche Panama si fa un dovere di prenderci per il sedere. Panama 1, Italia 0: loro hanno dimostrato di essere una potenza militare e diplomatica; noi, 4 pellegrini con un governo che mostra i muscoli solo se c'è da sprangare i manifestanti. Ma la colpa di chi é? Della gente che, come il mio vicino, pensa che se non va a votare i politici passeranno le giornate a piangere. Poi si lamenta che le cose non migliorino, anzi vadano di male in peggio. Mi sto veramente stufando di parlare con i muri
  • marcello p. 4 anni fa
    Come si sta cadendo in basso!!! Sono sempre più convinto che la migliore mossa politica è stata quella di non allearsi con il pd. Che schifo! Tutti queli che hanno sostenuto che era un errore oggi li vedo in affanno, anzi un po' distratti, di più... assenti.... M5S è ciò che di meglio offre la scena politica oggi in Italia!!
    • Agosman 4 anni fa
      Hai ragione. E' stata una mossa più che giusta. Però chiedi al Giarrusso che cosa ne pensa dato che in Senato, a suo tempo, contravvenendo a quello che era stato il voto del gruppo a maggioranza ha invece votato, assieme ad altri undici del M5S, quasi tutti conosciuti per nome e cognome, aassieme al PD e alla sinistra per eleggere Grasso presidente. Caro amico, quella mossa è stato il primo vulnus, il peccato originale del M5S che io avevo votato convinto che fosse un vero movimento trasversale distinto e distante dai partiti che hanno rovinato l'Italia, con Grillo garante. Ma dato che Grillo non è in grado di garantire niente alle prossime elezioni me ne starò a casa e credo che così faranno la stragrande maggioranza degli elettori delusi dal centrodestra che hanno votato per il M5S facendosi abbindolare. Non hai ancora capito che i Giarrusso fanno il paio con tutti gli altri deprecati esponenti della partitocrazia politicante e inconcludente e che avrebbe dovuto essere espulso, lui e gli altri undici che hanno violato il codice di comportamnento dei nominati del M5S in Senato?
  • Enzo F. Utente certificato 4 anni fa
    mi vergogno profondamente di essere italiano, dobbiamo riuscire a mandarli tutti a casa!
  • m. sireci 4 anni fa
    PD-L PD sanno,sapevano sono stati e sono semplicemente complici.. Io copro te tu copri me. Il giochino va avanti da 20 anni, oggi per inerzia lo fanno senza neanche cercare di mascherarlo. Insieme, appassionatamente. Alfano,poveretto, sa di contare meno del 2 di coppe, vive della luce di Silvio,spasima per un suo sorriso. Personalmente lui sa di essere stato abbandonato dai suoi elettori, basta andare a guardare le piazze del suo collegio dove ha fatto comparsa nelle passate elezioni. Solo, abbandonato, solamente quattro complici sodali in affari locali. Del PD inutile parlarne non ha unità, non ha principi, non ha una linea politica, si appoggia a Silvio per affari e per sopravvivere.
  • Claudio Paolo Beretta (berry's) Utente certificato 4 anni fa
    Il governo dice che l'interesse del paese è portare avanti la propria attività, concorde il pdr che lo blinda. Ma tale governo non sa fare e anche non vuole fare serie azioni in grado di dare una svolta ai danni Monti/Fornovo che ha più volte elogiato. Non fanno l'abolizione del porcello, anticostituzionale, per uno scopo chiaro di non andare al voto. Così facendo si garantiscono la vita del governo voluto da Berlusconi e Napolitano. Tali comportamenti sono quindi contro gli interessi nazionali ma giustificati solo da mantenere il potere dei partiti che tanti sprechi e danni hanno fatto in 40 anni al popolo italiano. Potere che crollerebbe rapidamente se la punta dell'iceberg delle illegalità fatte si scoprisse ulteriormente senza l'attuale governo che blinda le loro responsabilità di fatti incostituzionali. Il fatto kazako mostra per chi fin'ora non aveva compreso tutto questo. È stato portato avanti e nascosto per oltre un mese un evento chiaramente illegale a tutti. Un evento partito dall'alto con l'assegnazione di Alfano al suo gabinetto di portare avanti un caso delicato che è stato gestito sempre dagli uffici degli interni e con conoscenza anche degli esteri. Di nuovo contro la costituzione si è deciso di chiudere gli occhi, e gli orecchi, per salvare Alfano, quindi il governo, quindi non tornare alle elezioni che scoprirebbero il ghiacciaio delle illegalità dei partiti di cui quotidianamente si rileva la punta dell'iceberg.
  • Gian C. Utente certificato 4 anni fa
    Chi lo desidera può inviare brevi e cortesi messaggi ( es. via facebook ) a personalità che sono in contatto e/o in amicizia col presidente kazako Nazarbayev chiedendo di attivarsi affinchè Alma Shalabayeva e la figlia siano trattate bene. Tra queste personalità ci sono Albano Carrisi (AL BANO ) I Ricchi e Poveri, Toto Cotugno, Pasquale Caprino (in arte Sol Pascal )Tiziano Treu, Romano Prodi, lo stesso presidente Napolitano. Più gente mostra di interessarsi alla sorte di una persona più è difficile che questa venga sottoposta a maltrattamenti. Es.(ma è meglio personalizzare ) : Gentile Toto Cutugno leggo che Lei conosce bene per la Sua attività professionale ed è in buoni rapporti col Presidente Nazarbayev. La sarei molto grato se volesse usare la Sua amicizia e le Sue relazioni personali affinchè sia assicurata l'incolumità della sig.ra Shalabayeva e della figlia Alua. Le chiederei anche di fare il possibile affinchè la bambina non venga messa in un orfanatrofio come si legge in vari quotidiani ma che rimanga con la madre o comunque con qualcuno che le vuole bene. La ringrazierei tantissimo per un suo eventuale interessamento, e non mancherei di segnalare la sua attività in merito alla stampa locale. Giancarlo Sanavio, Padova.
  • enzo r. 4 anni fa
    26 agenti cia organizzano il rapimento di Abu Omar dall'italia per portarlo in egitto ad essere torturato. condannati da un tribunale italiano, viene spiccato mandato di cattura solo del capo. questo, arrestato a panama non verrà consegnato alla giustizia italiana con la giustificazione che la documentazione inviata dall'italia è insufficiente,non esiste trattato d'estradizione tra italia e panama e comunque gli usa vogliono che torni a casa, come sta avvenendo. per la cancellieri c'era tempo 2 mesi per inoltrare la domanda di estradizione. la farnesina "prende atto". tutto ciò dovrebbe far riflettere i 5 stelle e grillo stesso su chi sono veramente i radicali: sicuramente non li sfiora neanche l'idea di uno sciopero della fame per protesta contro gli stati uniti, mentre i loro referendum sulla giustizia possono sempre servire a un bel pò di gente a farla franca; a quando, per esmpio una bella campagna con tanto di sciopero della fame per la chiusura di guantanamo? e pensare che anche grillo voleva aderire ai referendum radicali,appoggiati a tutto spiano dal pdl di berlusconi e che la bonino venne indicata da una bella fetta di 5 stelle come papabile al quirinale!
  • GIUSEPPE SPEDICATO Utente certificato 4 anni fa
    E' indiscutibile ogni popolo ha i politici che si merita. Nei periodi elettorali tutti dimenticano quanto è avvenuto. I simpatizzanti del Pd-l continueranno a votare a sinistra nonostante i loro rappresentanti e dirigenti di partito abbiano perso ogni dignità e stiano continuando ad abbassare le braghe a Berlusconi e company.I simpatizzanti del Pdl vorranno mantenere l'immobilismo sociale e, considerando eversivo ogni proposta politica diversa dal sistema di "reciproca riconoscenza", continueranno a votare a destra. Il M5S rimarrà emarginato in quei pochi che utilizzano la rete. Occorre un canale televisivo per raggiungere qualunque elettore. Perché ognuno sappia, ognuno sia informato di come viene giornalmente abbindolato e perché trovi la forza di cambiare e capire che non è solo.
    • sal. d'am. Utente certificato 4 anni fa
      ..SONO DACCORDO CON TE. CARO BEPPE,PER FAVORE PENSACI, MOLTA GENTE IL PC NON SA NEANCHE COSE' E SENTONO SEMPRE LE SOLITE COSE E VEDONO LE SOLITE MERDE. NON LO NASCONDO,ANCHE IO SINO A 11-12 MESI FA NON LO SAPEVO USARE(HO 50ANNI),LE PERSONE PIU GRANDI NON VOGLIONO ULTERIORI ROTTURE DI COGLIONI E GUARDANO SEMPRE LE STESSE COSE( VESPA,MENTANA,GRUBER,FLORIS etc.SOLO DA SANTORO CAMBIA UN PO LA MUSICA GRAZIE AL VERO GIORNALISTA MARCO TRAVAGLIO).CONTINUANDO SOLO CON LA RETE MOLTA GENTE NON SA LA VERITA' E DI CONSEGUENZA SI FARA' DI NUOVO ABBINDOLARE DALLE SOLITE PROMESSE (PUNTUALMENTE"NON MANTENUTE" MA NEANCHE PRESE IN CONSIDERAZIONE.PENSACI PER IL POPOLO.SEMPRE CON TE....IN QUALUNQUE SITUAZIONE.....................
  • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
    "PD", due lettere, UN VOMITO!!!!!!!
  • Mago Merlino 4 anni fa
    ----------- AVVERTITE L'IGNARO ALFANO --------- Alfano oggi non è stato sfiduciato... ma lui non ne sa niente, era impegnato a parlare con Brunetta al momento del voto... forse lo scoprirà tra qualche mese, quando si troverà a passeggiare tra le macerie del PD... intorno a lui vedrà solo desolazione ed un enorme striscione su un muro lercio con scritto "VERGOGNA"... forse riuscirà a capire da solo... però visti i precedenti sarebbe meglio fargli un disegnino... in tasca dovrebbe averne già uno con una donna che tiene per mano una bambina mentre salgono su un aereo di colore nero petrolio diretto verso l'inferno...
  • Gio' L. Utente certificato 4 anni fa
    Questi messi assieme sono una potenza.. Saremo la vergogna del mondo.. Sono la cosa piu' ridicola che ci poteva capitare Stiamo dando un cattivo esempio
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
    Il voto di oggi ha dimostrato quale SCHIFO governi adesso il paese. Un ministro da cacciare per manifesta incapacita (perchè questi oltre che essere manigoldi, sono anche incapaci!), viene sostenuto dal PDL del Berlusca (che si è visto anche in aula, clamoroso). E fin qui, lo schifo è a metà. Ma il PD che vota la fiducia e poi invita lo stesso Alfano a dimettersi. Fate schifo, lo sapete? Però c'è il M5S che "vi ricorda" che noi sappiamo che fate schifo. E fate davvero vergogna. Un grazie ai parlamentari del M5S, voce libera di un paese governato da manigoldi venduti. Forza M5S.
  • Gian C. Utente certificato 4 anni fa
    Il governo Letta si nutre di sacrifici umani. Oggi la Shalabayeva con la bambina, domani chissà. Per il bene del Paese, buttiamolo giù.
    • annalisa gargiulo 4 anni fa
      E' l'unica soluzione per iniziare a risollevare le sorti di questo Paese...ma c'è ancora troppa ignoranza in giro!
  • Hivon T. Utente certificato 4 anni fa
    Chissà, quell'uomo di cui non ricordo il nome, che in un montaggio fotografico fa il questuante davanti al Montepaschi, IL QUALE NON AVREBBE MAI FATTO ACCORDI CON LA DESTRA, (ma non sarebbe stato mica matto da fare accordi coi grillini -detto sottovoce questo-)... CHISSÀ SE QUEL "QUESTUANTE" TANTO SERIO E POSATO CHE TANTO CALCA L'ENFASI SU "NON SIAMO MICA A BALLARÒ QUI!" non avendo altre valide controbattute, AVRÀ VOTATO A FAVORE DEL MANTENIMENTO IN CARICA DI ANGELINO ALFANO CHE SE NON SBAGLIO È SEMPRE L'ALFANO DEL LODO ALFANO ? Una delle tante famose leggi ad personam, che io sarei spesso propenso a chiamare leggi ad padronem! Ma questo padronem quanti operai ha? Aaaah?
  • lucio barletta Utente certificato 4 anni fa
    L’avv. Lucio Barletta, Presidente dell’Associazione S.O.S. Diritti, intende citare in giudizio il Governo Italiano per tutte le violazioni commesse nella vicenda riguardante la sig.ra kazaka Alma Shalabayeva e la di Lei figlia di sei anni. Uno Stato civile e democratico non può calpestare i diritti inviolabili garantiti dalla Costituzione. L’aver catturato, maltrattato e deportato nel giro di 48 ore una donna ed una minore, verso uno Stato dove non sono garantite le libertà democratiche e dove vige ancora la pena di morte, il tutto senza concedere la dovuta protezione riservata alle persone in possesso dei requisiti per i richiedenti asilo politico, è uno di quei fatti gravi rispetto ai quali, da sempre, l’Associazione S.O.S. Diritti, costituita il 4.10.2004, costantemente è impegnata per la tutela delle libertà individuali e collettive. Avv. Lucio Barletta Presidente Associazione S.O.S. Diritti c/o Studio Legale Barletta Partners Via Ugo De Carolis, 77 00136 – Roma Tel/ Fax 06.39751803 Cell. 338.1676859 www.luciobarletta.it
  • Francesco M. Utente certificato 4 anni fa
    E' Prodi l'uomo di Nazarbayev in Italia Non hanno salvato Alfano nel caso Kazaco, ma Prodi leggere qui http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/18/kazakistan-prodi-riceve-stipendio-milionario-dal-dittatore-nazarbayev/659339/ e qui http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-ma-quale-banana-kazako-e-mortadella-prodi-l-uomo-di-nazarbayev-in-italia2-59669.htm
  • giuliano c. 4 anni fa
    Senza entrare nel merito della vicenda che definire indecente è un eufemismo, secondo me, se il sig. Alfano non ne sapeva niente è peggio, anche se, credo, sappiamo benissimo tutti l'unica colpa che ha è quella di fare il prestanome...
  • Claudio Ferrari Utente certificato 4 anni fa
    Che figuraccia....siamo i pagliacci d'Europa, che dico...del mondo! Pure i Kazaki (o Kazakistani come si ostina qualcuno a chiamarli...) comandano a casa nostra. Madre e figlia consegnati senza pensarci a dei tiranni medioevali. Siamo veramente della capre
  • Simone Ciliberti 4 anni fa
    Splendido esempio "di politica italiana", persino il Presidente delle Nostra (e non Sua) Repubblica ha sostenuto alcune incredibili tesi difensive. Ma della bimba e della mamma e del loro destino nessuno si e' espresso !! o perlomeno si sono espressi quando l'aereo volava gia' ma (dicono loro) era troppo tardi. Una proposta: regaliamo un telefonino ai Ns. funzionari che erano su quell'aereo !
  • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
    Complimenti a voi elettori del Partito Unico che venite in questo blog a difendere l'indifendibile. Complimenti a voi elettori del Partito Unico che ogni giorno dovreste avere più motivi di vergognarvi di quello precedente, mentre noi cittadini a 5 stelle ogni giorno abbiamo un motivo in più di sentirci orgogliosi di avere votato questi ragazzi. Ricordatevi che le opere e le azioni del Partito Unico sono lo specchio di ciò che siete. Non è così?DIMOSTRATELO!!SVEGLIATEVI ITALIOTI O CI MANDERETE TUTTI IN ROVINA!
  • Milo Pepe 4 anni fa
    Qualcuno sa dirmi perchè la mozione è stata presentata solo al senato e non alla camera? Li i numeri c'erano ma......
    • Giuseppe Libero 4 anni fa
      Ma quale camera ma se il pd ha una marea di parlamentari alla camera come pure il pdl, fratelli d'Italia,ecc... che sono tutti un unico blocco da schifo e poi nel caso sarebbe passata sempre poi al senato la questione per come succede per le leggi da approvare.
  • Federigo Innocentini 4 anni fa
    Ho seguito su Rai new 24,l'intervento del Sen. Michele Giarrussa,sulla estradizione illegale della Sig.ra Alma Shalabayeva e della sua bambina. Facendo capire con articoli della costituzione Italiana che i nostri politici non rispettano mai, e forse non la sanno. Fanno bene a non dare la fiducia al Ministro dell'Interno,e in più vice presidente del consiglio; due cariche importanti e giustifica di non sapere dell'estradizione forzata e violenta per una donna indifesa con una bambina.Ma dove hanno questi la coscienza,sotto i piedi e la calpestano continuamente.Ci fanno vergognsre in tutto il mondo mi fanno schifo e rabbrividisco al pensiero in che mani,è l'Italia Bravo Sen. Giarrussa; chi non è d'accordo con lei non dovrebbe alzare la testa dalla vergogna di questo misfatto.
  • carla g. Utente certificato 4 anni fa
    Nel 2011 le aziende italiane hanno fatturato 6508 milioni di euro in Kazakistan (dati ICE), poco meno del fatturato complessivo delle aziende italiane in Cina (7587 milioni) e Romania (6719 milioni), dove si concentrano le attività dell’industria nazionale. Tra il 1993 e il 2012 l’Italia ha investito in Kazakistan 5825 milioni di dollari, che secondo il sito Invest, l’agenzia governativa per gli investimenti kazaka, è una quantità di denaro che permette all’Italia di essere nona tra i paesi investitori in Kazakistan. Secondo l’Observatory of Economic Complexity, banca dati progettata dal Massachusetts Institute of Technology, l’Italia è il quarto paese, dopo Cina, Russia e Germania, da cui il Kazakistan importa beni (3,12 per cento). L’Italia è anche il quarto paese destinatario delle esportazioni kazake, il 61 per cento delle quali sono costituite da greggio. Una delle aziende italiane più importanti in Kazakistan è l’ENI.
  • carla g. Utente certificato 4 anni fa
    Alla notizia del razzismo della nostra first lady, mi sono chiesta se invece che usufruire gratuitamente di un'abitazione di 110.500 mq, com'è il quirinale, occupasse un appartamento nel condominio di Olindo e Rosa Bazzi li avrebbe aiutati per avere un po' di ordine e silenzio sulle scale?
  • Marco Folli Utente certificato 4 anni fa
    il 17.07.13 15:36 sostenevo che doveva intervenire l'europa e l' ONU L'europa non si sente...sente solo gli Euro... Ma L'ONU SI - parla di SEQUESTRO INTERNAZIONALE ************************************************ Tre esperti dell'Alto commissariato dei diritti umani evocano, per la vicenda dell'espulsione, l'ipotesi del sequestro internazionale. E chiedono un rapido ritorno in Italia di madre e figlia http://www.repubblica.it/esteri/2013/07/18/news/caso_shalabayeva_esperti_onu_accusano_e_stata_una_extraordinary_rendition-63268305/?ref=HRER1-1 ************************************************ LETTA, ALFANO e BERLUSCONI DOVREBBERO PRENDERE l'AEREO DI STATO E ANDARE IN KAZAKISTAN E RICARICARE LA MADRE E LA BIMBA di 6 ANNI MA NON NE SONO CAPACI, NON LO FARANNO MAI SI PREFERISCE IL PUBBLICO LUDIBRIO INTERNAZIONALE. CHI SALVA LA MADRE E LA BAMBINA ? .
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Buondì,chi vuoi che salvi la bambina? Nessuno ! Nessuno di questi personaggi che dice di non aver responsabilità! Nessuno,come il cecato polifemo,nessuno.Buona giornata e auguri.
  • Mago Merlino 4 anni fa
    ---------- NESSUNA PAGLIUZZA D'ORO, SOLO CACCA ------- Ho sempre sperato che all'interno del PD ci fosse qualche pietra preziosa, qualche pagliuzza d'oro, che potesse essere ripulita dalla cacca che la circonda per tornare a splendere alla luce del sole... Alla luce di tutto quello che sta accadendo non nutro più alcuna speranza... nel PD non c'è nessun elemento prezioso, c'è solo materiale organico che è stato completamente digerito dallo stomaco del mostro e compattato in un unico pezzo di merda uniforme. La speranza che i giovani del PD potessero cambiare veramente le cose è svanita molto presto... i giovani puzzano quanto e più dei vecchi, confermando la mia convinzione che non è un problema di età ma di onestà... e considerato che questi giovani saranno la spina dorsale del partito nei prossimi anni, non c'è da sperare in un futuro migliore per il PD. Il PD è un Partito Defecato dalla stessa creatura mostruosa che ha defecato il PDL. A questo punto spero che finisca nell'unico posto che gli si addice: la fogna!
  • Marco Cos 4 anni fa
    A mio parere oltre all'immensa figuraccia fatta nel mondo e dell'atto terribile di consegnare una madre e la figlia ad un regime c'è un altra cosa vergognosa: i ministri o i loro funzionari possono smuovere agenti (quasi dei commando), possono decretare espulsioni e arresti senza passare nei normali tribunali? Perchè è questo che hanno fatto.
  • gianni v 4 anni fa
    fiero e non sempre più fiero di aver votato e sostenere il m5s. sempre meno fiero di essere italiano. teniamo duro gente
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Questa storia puzza, tutta, ed il fatto che M5S si sia schierato così apertamente per una magnate "presunto" esule politico (Londra non ha ufficialmente dichiarato il suo stato di esule politico) anche. Ablyazov persona con tre mandati di cattura internazionali con l'interpol alle calcagne, con la moglie kazaka in Italia con passaporto (falso) della repubblica centroafricana. Questa storia puzza. Se proprio andiamo in fondo l'espusione sarebbe anche tecnicamente valida. C'è un'evidente strumentalizzazione per far cadere il governo, ma il governo può cadere per mille altri motivi (politici, sociali, umani) più seri. Perché su questa faccenda? C'è qualcosa che bolle in pentola tra Renzi, SEL e M5S? Mi sbaglio, sicuramente.
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      "per compiacere il governo di un paese dispotico che ha mosso una caccia internazionale ai propri dissidenti" ??? Ma quali dissidenti? Quello è un ladro che è scappato con la cassa della banca nazionale kazaka. Si può dire questo o no? Io noto quanto meno "sospetta" la ridondanza politico-mediatica dell'accaduto. Ecco, semmai il comportamento dei nostri servizi è da condannare, abituati come sono a prendere ordini da quelli degli "states" (Snowden docet) ed agire così poco con la propria testa che il primo kazako che arriva se li beve come vuole.
    • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
      Leggere vomitevoli sproloqui di questo genere, che vorrebbero giustificare la DEPORTAZIONE DI UNA MAMMA E DI UNA BAMBINA, per compiacere il governo di un paese dispotico che ha mosso una caccia internazionale ai propri dissidenti, sono più che mai orgoglioso di far parte del Movimento cinque stelle! Questo è il governo dell'infamia e nell'infamia merita di morire, con i suoi spregevoli sostenitori: l'asse PDL-PDMENOELLE, due facce di una stessa medaglia, da vent'anni a questa parte!!!
    • Giuseppe Libero 4 anni fa
      Ma non si trattava di far cadere il governo. Si trattava che un ministro dell'interno quindi principale responsabile della faccenda doveva dimettersi. Punto. Quindi in primis è stato fatto perchè è giusto che i responsabili paghino perchè un ministro dell'interno non è normale che non ne sapeva niente e comunque questo non è vero sicuramente;quindi dimissioni e poi continuare lo stesso il loro schifo di governo. Che poi sono finti ricatti perchè veramente da quando c'è il movimento 5 stelle già dalla non votazione a Rodotà si è capito che questi in questi anni si coprono perchè hanno fatto patti e son scesi a compromessi per favori che si son fatti a vicenda.
    • pietro piscicelli 4 anni fa
      si, ti sbagli di certo
  • oltre 4 anni fa
    Questo tipo è un grande :) felice di aver votato il Movimento a 5 stelle e alle prossime elezioni lo rivoto
  • Antonio Marasco Utente certificato 4 anni fa
    La Camera ha votato che Ruby è la nipote di Mubarak, domani il Senato voterà che Alfano e la Bonino non sapevano nulla della vicenda Kazaki! L'ex portaborse franceschini, diventato ministro, ha preso coraggio e crede di essere uno che conta nel governo, oggi ha affermato: "chi non vota la fiducia ad alfano è fuori dal PD!!". La famosa contestazione del 20 aprile, i ragazzi, gli auguravano "che te vada de traverso (il mangiare)", peccato, perché con questa contestazione è stato premiato con un ministero!!! Povera Italia!
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    VALENTINA SANNA SI E' DIMESSA DA PRESIDENTE DEL PD SARDO CON QUESTE PAROLE : "Vergogna.Nella vasta gamma di sentimenti che ho provato in questi ultimi anni, e in special modo da quando ricopro un ruolo di primo piano nel Partito Democratico, questo mi mancava.Dalle primarie ritoccate per la scelta dei parlamentari, alla drammatica vicenda dell’elezione del Capo dello Stato come anticamera al calice ben più amaro del Governo “di scopo” con il PDL di Berlusconi; ai 101 parlamentari del Partito Democratico che, uccidendo politicamente Prodi, hanno gettato una prima pietra tombale sulla speranza di una qualsiasi decente prospettiva che si fondi sulla fiducia, la tensione ideale e i bisogni veri di un popolo tenuto e guardato a distanza......Sì, perché se gli eventi gravissimi che si sono succeduti dal giorno dopo le elezioni meritavano un forte e aperto dissenso verso il partito e questo governo, quelli di oggi ci consegnano il ritratto di una classe politica alla bancarotta morale e civile.Il mancato ridimensionamento dell’acquisto degli F35, promesso da Bersani e dal Pd, è il penultimo atto di arrogante noncuranza di fronte alle vere emergenze delle aziende che falliscono, di chi ha perso il lavoro, degli esodati, della scuola e dell’università che affondano sotto la scure dei tagli di bilancio.L’ultimo, è stato recapitare nelle mani di un dittatore al potere la moglie e la figlia di 6 anni del suo principale oppositore derubricandolo a imbarazzante incidente internazionale da risolversi con il prepensionamento di un opaco funzionario.Non è solo Alfano a doversene andare a casa, sia chiaro, ma tutto questo improbabile Governo e una bella quantità di Parlamentari che, equamente distribuiti tra la Camera e il Senato, sono stati nominati esclusivamente per garantire la sopravvivenza di un dannoso, pervasivo sistema di potere....Purtroppo, la nostra credibilità è andata perduta .....Lascio questo Pd ..proverò a seguire una strada più coerente..
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
      Esistono delle persone normali, in questo paese. Uomini e donne che hanno dei valori e gli occhi aperti. Grazie Valentina per quello che hai scritto e detto.
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti.Meglio tardi che mai !Buonagiornata.
  • giovanni negro 4 anni fa
    Può sembrare forse eccessivo ma in questa faccenda è talmente evidente la corruzione, lo spionaggio, l'infamia di stato, che non lascia più spazio a dubbi che siamo delle inermi pedine alla mercè spietati personaggi che in nome del potere non si creano scrupoli di alcun genere pur di affermarlo. Berlusconi ha commesso un altro dei suoi passi falsi, sinonimo di stupidità e cinismo allo stesso tempo, macchiandosi di un infamia che ha oltrepassato ogni limite(puerile il tentativo di far credere che lui e il suo leccaculi non centrino). Ma la cosa che offende più di ogni altra, è quella che invece di scusarsi e trasmettere rammarico e dispiacere per quella donna e quella piccoletta che non si sa che fine faranno nelle mani di un indegno senza scrupoli capo di stato di un paese come il Kazakistan che se non fosse per il petrolio non conterebbe un ca... , continua a scaricare tutto sulle solite toghe. Questa faccenda spero che inviti gli italiani a considerare l'idea che non è più il caso di affidare le sorti del nostro paese nelle mani di questi soggetti. Sarebbe invece opportuno pensare a soluzioni più risolutive e meno ...burocratiche. Ribelliamoci!
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      E mi piacerebbe anche che: i capri espiatori....si svegliassero!Ma con che onore si può servire un malfattore...e nello stesso tempo tradire il Popolo Sovrano(che è quello che paga),e volete pure la medaglia?Quanto pensano che si possa tirare la corda i malfattori che sgovernano questo paese?Non sarà che contano ancora sul tradimento da parte vostra.In un quasi democratico altro paese UE,le FFOO si sarebbero unite al popolo già da qualke anno,essere paragonati a guardie del corpo dei mafiosi,per una persona che crede in quello che fà:deve essere disumano.Poi picchiare,sempre picchiare,basta con chi state? se lo stato siamo Noi Voi compresi,sarete consapevoli di cosa Vi stanno facendo fare,nascondersi dietro agli ordini cest trop facil,se abbiamo fame Noi,tra poco toccherà anche a Voi e familiari prendere in considerazione il problemaq.Buonagiornata.
  • giovanni negro 4 anni fa
    Mi sembra di rivedere la stessa scena presente nel film scarface in cui un boss della droga Alejandro Sosa commissiona a Toni Montana, trafficante cubano di coca a Miami, l'omicidio di un giornalista che voleva trasmettere un documentario in televisione attraverso il quale avrebbe rivelato i nomi di tutti i personaggi insospettabili coinvolti nei traffici di droga con Sosa nonché suoi amici. Il cubano accettò, ma quando fu il momento di far esplodere la sua auto si tirò indietro perché in quell'auto in quel momento vi erano anche la moglie e i due figlioletti del giornalista, e quel gesto, nobile per un gangester,ne causò la sua uccisione per vendetta da parte di Sosa. Facendo le dovute similitudini, Berlusconi va a casa del barbaro dittatore Putin il quale chiede al suo ospite di fare un favore al suo amico spietato dittatore kazako di riportare in patria con qualunque mezzo la moglie e la figlioletta di un dissidente per usarli come mezzo di ritorsione. Il servo Berlusconi pur sapendo di commettere, oltre ad un illecito internazionale, anche un atto di barbaria, ha chiesto al suo leccaculi di Alfano di procedere all'infamia. Ricevuto l'ordine, il leccaculi senza personalità ne coscienza, ha usato le istituzioni( e Pansa sapeva) per raggiungere lo scopo confidando, così come confida il servo Berlusconi, nel solito scarica barili tutto italiano che porta sempre in una bolla di sapone. Sanno già che i suoi colleghi in parlamento assetati di poltrone pur di non fare cadere il governo, non certo per interessi del paese, salveranno il servo e il leccaculi. La differenza con il film è che uno spietato gangester cubano preferì morire anziché sacrificaare donne e bambini
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    P.D.: Assumetevi le vostre responsabilità Lo ha scritto lo stesso Brunetta affermando che “Noi non ci stiamo a questo gioco al massacro che va contro gli interessi nazionali ed internazionali dell’Italia. Noi chiediamo che il Partito democratico, l’altro partner della coalizione, si assuma tutte le sue responsabilità”. Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo del Pdl alla Camera dei deputati, al Tg2.” Un discorso che non fa una grinza se lo rigiriamo allo stesso Pdl che ha minacciato di staccare la spina per l’Imu, per l’Iva, per i processi a Berlusconi e ora fa la voce grossa per salvare Alfano e lo stesso Berlusconi da un loro coinvolgimento nell’intrigo internazionale che ha coinvolto una donna e madre e la sua figlioletta facendole passare per pericolosi criminali da catturare con un blitz delle teste di cuoio con una task force di trenta uomini. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Appello al Presidente Letta Il caso Ablyazov merita un giudizio politico e come tale questo governo non può mettere la testa sotto la sabbia fingendo che si tratta di un errore. Chiedo a Letta di non cedere alla tentazione di difendere l’indifendibile. Egli viene proprio da una nazione come la Gran Bretagna dove più volte dei ministri furono costretti alle dimissioni per molto meno. La credibilità internazionale passa proprio da quest’atto di responsabilità. Non troviamo pretesti capziosi. Per un mese e mezzo il governo ha taciuto su questa vicenda e avrebbe continuato a farlo se non ci fosse stata una fuga di notizie. Ora che è stato costretto ad ammettere tali circostanze sappia essere coerente sino in fondo. Letta, del resto, sa di mentire se afferma che il suo ministro non ne sapeva nulla. Lo stesso capo gabinetto Procacci ha affermato d’essere stato chiamato da Alfano per gestire una situazione delicata. Quindi Alfano ha mentito asserendo che era del tutto disinformato della faccenda. Non solo. Qualche ora dopo il blitz delle teste di cuoio della polizia nella palazzina dove si trovavano le persone ricercate un lancio dell’Ansa ne ha dato notizia. Ora si sa che il ministero ha un ufficio stampa preposto a segnalare al ministro tutte le notizie giornalistiche che riguardano il suo dicastero. Quindi le fonti sono due: il capo gabinetto e l’ufficio stampa. Ma anche ammesso che non ne sapesse nulla questo di per sé è già sufficiente per rassegnare le dimissione per responsabilità oggettiva. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno,ma da un governo ineletto,cosa puoi aspettarti se non il TRADIMENTO.
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Il paravento La crisi del paese è una realtà. E’ una realtà anche l’incapacità del governo di essere all’altezza del suo compito. Oggi si limita solo agli annunci e a qua mettere, qua e là, qualche pezza. Ora vuole salvarsi da uno scandalo di proporzioni mondiale, visto il clamore mediatico che vi ha fatto seguito, con la giustificazione che niente vale più della tenuta del governo. E’ un grave errore solo pensarlo. Un governo che mente, che non è capace di fare pulizia al suo interno, che è esposto a continue critiche, che si regge solo se Berlusconi non viene condannato, se Alfano non si dimette è un governo che non può garantire stabilità, non può avere la forza d’introdurre riforme strutturali efficaci ma solo generare pateracchi. Si abbia la determinazione di proporre agli italiani un modello nuovo di governance dove si ha il coraggio delle proprie azioni neutralizzando l’invadenza e l’arroganza delle varie consorterie che impediscono la realizzazioni di quelle riforme che generano lavoro come quella della burocrazia, della giustizia sganciandola dal nodo scorsoio delle leggi ad personam, della scuola, del fisco, della previdenza e dell’assistenza. Non è più il tempo di convegni e di dibattiti. Bisogna passare alle realizzazioni e per questo non servono le “larghe intese” dove entrano da padrone le corporazioni votate agli interessi personali e di categoria a danno di altre, ma un governo che sappia essere giudicato per le cose che fa e non per quelle che promette. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti,concordo su tutto,questo governo non dovrebbe nemmeno pensare al progetto propagandato di cambiamenti Costituzionali,ma alla figura di Merda(Mi scusi il termine)che continuano a far fare a questo povero Paese!E il motivo è sempre lo stesso,che vergogna.Buona giornata e mi scusi il termine.
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Governo “coeso” Dichiarazione dell’onorevole Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl: “Condivido pienamente le parole del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. L’Italia ha fortemente bisogno di stabilità e di un governo coeso nella sua azione riformatrice. In un momento storico particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo, con una crisi economica e sociale senza precedenti, questa grande coalizione deve mettere in campo tutte le energie disponibili per far cambiare rotta all’intero Paese. Anche e soprattutto in quest’ottica la cabina di regia di oggi ha compiuto importanti passi in avanti per dare quello ‘shock’ di cui l’economia ha fortemente bisogno”. Napolitano, quindi, ha indicato la strada a noi tutti. In nome della stabilità si devono accettare le parole del ministro Alfano sul caso Ablyazov, si deve accettare che i processi a Berlusconi siano congelati, si devono accettare le stesse esternazioni critiche di Brunetta e le sue intermittenze critiche che un giorno sono blande e le altre sono ultimative e lo stesso Pd deve essere nient’altro che la cinghia di trasmissione del governo vietando ai suoi uomini e donne di criticarlo perché questo semmai spetta al Pdl. Abbiamo anche scoperto che Berlusconi ha in pratica due partiti e mezzo: il suo Pdl e poi il Pd e una parte della Lega. Buon appetito caro Silvio. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
  • l'oracolo 4 anni fa
    Ma dal frequentatore di cene eleganti cosa si puo credere ormai, tutto quello che dice e afferma è falso al 100%.Non ha più credito oramai, cosa ci fa in Senato uno così.
  • Calenti Barbara 4 anni fa
    Mi sembra - dopo il discorso del nostro Presidente - che ha blindato l'attuale Governo Letta - Alfano che i Ministri e l'esecutivo potranno ormai fare ciò che vogliono purchè non cada il Governo!. E la famosa immagine internazionale da salvare? Avanti tutta allora!
  • Aldo L. Utente certificato 4 anni fa
    chi vuole aderire? https://docs.google.com/document/d/1NS5gFYtvYT3nzx9X0GuOuma4LUPXc5E60yDEh9rnpGU/edit
  • Mago Merlino 4 anni fa
    -----IN TEMPI DI CRISI LA COSTITUZIONE È SOSPESA?----------- ci si chiede ancora se Alfano fosse a conoscenza o meno dell'espulsione delle donne kazake... anche il Presidente Napolitano ha accennato al fatto che il ministro non ne sapeva niente (e devo ammettere che la cosa mi ha veramente stupito). Ora nell'art. 95 della Costituzione c'è scritto: "I ministri sono responsabili collegialmente degli atti del Consiglio dei ministri, e individualmente degli atti dei loro dicasteri." C'è scritto da qualche parte che se il ministro non è a conoscenza di ciò che accade non è responsabile??? Il Presidente Napolitano è il garante della Costituzione ed allora dovrebbe essere il primo a chiedere le dimissioni di Alfano! chi se ne frega se Alfano fosse a conoscenza o meno della vicenda. Alfano deve andarsene punto e basta! O il presidente vuol lasciare intendere che in tempi di crisi la Costituzione è sospesa? Cos'è un ricatto? O accettiamo di tutto oppure fate fallire il paese? Ma questa è oppure no una Repubblica democratica? lo scopriremo da come si concluderà questa vergognosa vicenda!
  • Anna50 4 anni fa
    Se leggessero un po' più ANSA invece di twittare o facebookare, forse le cose non accadrebbero a loro insaputa.
  • Sandro Ermigiotti 4 anni fa
    Perchè perdere tempo in discussioni inutili quando c'è un articolo della Costituzione che risolve tutto e che il Dormiente garante della stessa deve far rispettare. Ecco di seguito l'articolo della Costituzione: Art. 95. Il Presidente del Consiglio dei ministri dirige la politica generale del Governo e ne è responsabile. Mantiene l'unità di indirizzo politico ed amministrativo, promuovendo e coordinando l'attività dei ministri. I ministri sono responsabili collegialmente degli atti del Consiglio dei ministri, e individualmente degli atti dei loro dicasteri. Beppe non basta questo ai tuoi onorevoli per fare una battaglia su fatti incontrovertibili ???
  • ruggero marazzi (aleaiactaest) Utente certificato 4 anni fa
    Art. 95. comma 2 della Costituzione I ministri sono responsabili collegialmente degli atti del Consiglio dei ministri, e INDIVIDUALMENTE DEGLI ATTI DEI LORO DICASTERI. ma si sa. In Italia la Costituzione è carta straccia ormai..
  • Cecio Ceci Utente certificato 4 anni fa
    Poche chiacchiere. Sciopero fiscale e facciamo crollare tutto in pochi giorni. Poi ricostruiremo alla svelta.
  • Lamberto Zingarini 4 anni fa
    Un ex sostentitore Andrea Belcredi Andrea carissimo, ma che cazzo scrivi? Dici che non te ne frega niente della dissidente e di sua figlia minorenne (bella coscienza civica che hai). Sostieni che i problemi sono altri e che noi cadiamo nella trappola di non affrontarli. Ma se aprissi gli occhi ti accorgeresti che proprio ieri il parlamento unito ha votato contro la mozione del M5S che chiedeva di sospendere il pagamento dei contributi elettorali ai partiti. E l'altro ieri, sempre compattissimi hanno decretato in senato l'acquisto degli F35 che il M5S respinge in maniera decisa. Chi è che cadrebbe nella trappola? Mi sembra che ci sei caduto tu in pieno. Torna pure a farti prendere per il culo dal PD o dal PDL che è meglio per tutti.
  • Sam D. Utente certificato 4 anni fa
    Andate a verdere l'articolo de Il Fatto sulla questione di Kazakistan: Kazakistan, “Prodi riceve uno stipendio milionario dal dittatore Nazarbayev”, e non solo Prodi, Tony Blair, ex Cancelliere della Germania, dell'Austria e altri. Insomma tutti coloro...beh inutile dire ormai lo sapete.
    • Marcello S. Utente certificato 4 anni fa
      ma dove vivi nel limbo . Fatti una visita medica al cervello
  • Serjoka S. Utente certificato 4 anni fa
    Avete rotto il Ca@@o con il player Ustrem di LaCosa che parte in automatico, che non si può stoppare ma al massimo disattivare l'audio. Questo sito a livello di "invasione" pubblicitaria sta diventando uno schifo!
  • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
    Scusatemi tanto, voi geni della comunicazione e dell'informazione: Il Paese sta andando a rotoli, la gente non ha neanche più i soldi per piangere, ci stiamo vendendo i marchi e le aziende che ancora funzionanavano, il voto popolare ormai in Italia sembra essere divenuto obsoleto, il Govrerno non sta facendo nulla ( non si dovevano abolire le parassitarie province ?) eppure nulla è stato fatto. A me spiace per la povera dissidente ma secondo voi dal caso "Abu Omar" a oggi non è successo nulla ? Quindi mi spiace molto per la dissidente ma francamente, i problemi sono altri. Sembrate come marionette, il Paese sta affondando a picco, non ci sono soluzioni ( per fare le riforme servono soldi che son finiti) e tutti a far finta di sconvolgersi della dissidente. Chiedete alla gente per strada: della dissidente Kazaka non gli importa un fico secco, la dissidente fa tanto comodo per distrarre il popolino, oppure la plebaglia dalla banda dei seicento ladri e mafiosi che stanno nel PD e nel PDL. Per quanto riguarda il M5S, che votai convinto, alla fine mi spiace molto per voi ma vi siete rivelati una banda di incapaci. Un ex sostentitore Andrea Belcredi
    • oscar 4 anni fa
      Sono gia tanto avelito per la viceda della mamma e figlia e mi fa ancora piu male sentire queste cose da un cittadino italiano e proprio vero lo stato e lo specchio della popolazione Ma ricordati oggi e toccato a loro violando la costituzione domani tocchera a noi che siamo carne da macello in putrificazione (....,,,,,;;::??!)ps non sapevo dove metterli fate voi
    • Marcello S. Utente certificato 4 anni fa
      Il Suo commento è senza una coscienza democratica il fatto che una madre e una bambina( ha sicuramente avuto un trauma) vengono espulsi in questo modo non succede nemmeno nei paesi dittatoriali tipo Russia ,aggiungo che è stato pianificato nei minimi particolari e cioè tutti i cosiddetti responsabili sono prossimi alla pensione o altro. Ammetto che siamo in una crisi tremenda ma se non c'è democrazia in questo paese, ormai da 20 anni sotto il potere occulto e non di Berlusconi, non ci sarà nemmeno la ripresa economica ecc. perché siamo succubi di questo potere anzi peggiorerà la situazione fino al declino dell'Italia.
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia e' morta. L'Italia le cui Istituzioni consegnano rifugiati politici, donne e bambini, nelle mani dittatori, non e' il mio paese. Non mi rappresenta. Non abbiamno niente a che fare l'uno con l'atro. Siamo agli antipodi. Siamo mondi diversi. Non possiamo convivere, non possiamo avere nulla a che fare l'uno con l'altro. io non ci sto. Io non mi sento far parte di un Paese le cui Istituzioni sono bastarde. Sono carnivore. Sono disumane. Preferisco morire piuttosto che esserme complice, esserne parte. Ho mandato un email al Presidente della Repubblica suggerendogli di togliermi la cittadinanza (https://servizi.quirinale.it/webmail/), gli ho chiesto di togliermi la cittadinanza perche' io questo Stato non lo riconosco piu'. Quando avremo portato a termine questa rivoluzione (e ne aprofitto poer RINGRAZIARE SENTITAMENTE tutti gli attivisti del M5S che portano trasparenza, vera opposizione, onesta', cambiamento etc al parlamento e nelle amministrazioni locali e che risvegliano gli animi di milioni di cittadini onesti che sognano un paese per bene...) allora si potra' di nuovo chiamare Italia. Per adesso per me l'Italia non c'e' piu'. E' morta.
  • elena bedogni 4 anni fa
    Alfano sapeva? Certo che sapeva! Vi rendete conto che quando accade qualcosa di strano, mai nessuno ha il coraggio di ammettere: " si è colpa mia, ho sbagliato". Si trincerano sempre dietro un : " IO ERO ALL'OSCURO DI TUTTO"! Ma come è possibile??? eppure lo staff di Alfano sapeva, i servizi segreti sapevano, tutti sapevano e LUI NO??? Non è ammissibile! L'onestà, la lealtà, la sincerità, la verità. Qualità che non albergano più QUA!Una bambina e una mamma credevano in un sogno di libertà. Hanno sbagliato PAESE! l'ITALIA è il paese del diritto negato, del diritto violato, dell'innocenza uccisa e tradita! E' il paese in mano a BERLUSCONI. Non ci salveremo mai!! CHE DIO CI BENEDICA!!
  • Lou C. Utente certificato 4 anni fa
    Ho sempre ammirato le battaglie del m5s, ma questa volta vi sbagliate. Quel signore li, la vittima, si e' portato via quattro miliardi di dollari facendo fallire una banca, ha sette mandati di cattura internazionali sulle spalle, e se non lo estradano, e' perche' vive in UK con la complicita' di Mr Soros e accoliti, ovvero uno dei bracci finanziari dei Rotschild. I quali dieci anni fa sono stai gentilmente invitati a chiudere le loro ONG in KZ e andarsene da altre parti a fare danni. Questa storiaccia poteva essere evitata, peccato che ad andarne di mezzo siano sempre i deboli e non protetti, donne e bambini.
  • Marisa Monfasani Utente certificato 4 anni fa
    E' vergognoso!!!!! ci credono cretini, capaci di credere a delle balle così eclatanti!!!!! questa è una balla come quella che Ruby fosse la nipote di MubaraK, dimissioni non solo di Alfano, di tutti i responsabili ai vertici compreso il vero mandante che è evidentemente Berlusconi!!!!!! Basta incavoliamoci tutti, tutti in piazza! grazie M5S di esistere!
  • dario giovanni asturaro Utente certificato 4 anni fa
    Ma siamo così stupidi? L'ambasciatore del kazakistan dice che un pericoloso terrorista è nascosto a Roma, e gli crediamo sulla parola senza almeno contattare i nostri servizi segreti? Ho letto la dichiarazione del capo della polizia e ne traggo che passiamo proprio per dei deficenti. Ma non lo siamo, siamo dei furbetti...
  • felix 4 anni fa
    caro M5S e caro Beppe urge una tv un canale nazionale per dare più voce e forza alle tante battagliate che portate avanti.
  • Carlo De Rosa Utente certificato 4 anni fa
    Non mi sento di lasciare inosservato il contenuto dei due post,che seguono il miomi sento provocato e privato del mio intelletto. No signor Alberto,quello che tu chiami il pelo nell'uovo,e' la sostanza di una civilta'.Quello di cui parli non e' altro che la conseguenza di quello che per te e' il pelo nell'uovo,il quale fa parte della sostanza di un paese civile.Quando questa sostanza non viene piu' riconosciuta e prevale solo il tuo discorso,la civilta' di un popolo crolla,si scioglie come neve al sole.Il movimento e' l'unica componente politica che pone l'accento sopra questo pericolo che incombe.Occorre caso mai che questo movimento egli incrementi la sua azione.Un pezzo di pane concesso puo' cambiare l'opinione di ogniuno di noi,ma non cambiera' mai la condizione della nostra esistenza.L'appoggio di noi cittadini puo' determinare il futuro comportamento di una formazione politica,puo' influenzarlo,puo' indirizzarlo,per questa ragione e' necessario pesare ogni pensiero,ogni parola che noi rendiamo pubblica.Se io tacessi privando del mio punto di vista,starebbe a significare che la penso come te,che sono tuo complice.E' il comportamento simile di chi non va a votare.Questo comportamento puo' essere voluto o non voluto,sta di fatto che per me e' sbagliato,perche' e' provocato della rinuncia della propria opinione,della propria persona,che rinuncia alla interpretazione della sostanza delle cose.Cosi senza volerlo e' quello che lei sta' facendo e questo mio post vuole essere un invito al pensiero.
  • Carlo De Rosa Utente certificato 4 anni fa
    Il mio commento vuole essere una denuncia,una ulteriore denuncia nei confronti del quotidiano l'unita',che non mi ha permesso di rispondere a due post dei signoro Blunno e Geruzzi,che si dicevano fieri del loro voto dato al PD. Signori Blunno e Geruzzi,siatene fieri di aver mandato ad una morte civile e fisica,una signora con la sua figlioletta,attrverso il voto dato ad un ragguppamento che si dichiarano fieri di avere dato.Facevo notare loro,che hanno perduto il senso di una parola,che non ha piu' ragione di esistere.Questa parola si chiama dignita' e che significa dire basta. Non penso di avere diffamato nessuno nell'affermazione che faccio,con dire che il pd e' alleato con coloro complici di questo misfatto,di dire che coloro che li hanno votati e che hanno dimenticato il significato della parola dignita',ne sono a loro volta complici.Sfido a chiunue dire che non e' la verita',che io sto' diffamando.Ma come si sa,la verita' non deve mai essere detta.
  • Alberto N. Utente certificato 4 anni fa
    Oltre l’ottanta per cento della stampa altro non fa che enfatizzare le polemiche relative al caso Shalabayeva e alle sparate di Calderoli… Dimissioni di qua, dimissioni di là… Mi chiedo se siano questi i problemi del nostro Paese sui quale impegnare tanta attenzione, tanto tempo e tanta energia. Oppure siamo di fronte al solito trucco delle “notizie bomba” create ad arte per distrarre l’opinione pubblica e sviarla dalle cose veramente serie? Oppure assistiamo alla classica strumentalizzazione politica ideata per combattersi fra avversari attaccandosi al pelo nell’uovo? A mio avviso (e a questo punto), le dimissioni i politici dovrebbero darle TUTTI. Io vorrei sapere che cosa gliene frega di Shalabayeva e di Calderoli ai disoccupati, agli esodati, ai cassintegrati, alle imprese che falliscono, ai negozianti che chiudono, alle famiglie che col loro reddito non arrivano alla fine del mese e ai pensionati minimi costretti a rovistare nei bidoni della spazzatura per sopravvivere. Sempre più gente ricorre alle mense dei poveri… L’Italia va allo sfascio, scivola sempre più nella povertà e i politici perdono tempo in beghe inutili che non rivestono alcuna priorità per risolvere il problema grave degli italiani. C’è da darsi un pizzico per vedere se stiamo sognando!
    • mulholland drive Utente certificato 4 anni fa
      Io ritengo che in un paese decente ci sarebbero meno disoccupati. Ma il nostro non è un paese decente. E sai perchè? Perchè casi come quello della signora Shalabayeva e della sua bambina in un paese decente non sarebbero mai accaduti. Quindi non credo ci voglia molto a capire che la disoccupazione e l'abominio compiuto ai danni della Shalabayeva siano esattamente due facce della stessa medaglia. Non quindi due cose senza relazione alcuna, come invece tu, troppo frettolosamente non meno che banalmente, sostieni. bye.
  • GRAZIA MINARDI 4 anni fa
    il m5s si deve muovere con convinzione,ancora non so se voi non l'avete capito che le chiacchiere ai parlamentari non serve ha nulla,oppure ingenuamente state facendo il gioco a grillo.... bla bla , e lui fa soldi.... voglimo un forma di rivoluzione concreta, basta giocare, non riuscirete a concludere nulla rimproverando, sospendete i vostri servizi, fate scioperi di blocco, finche lo stato non si muove seriamnte
  • Carreri Franco 4 anni fa
    GRILLO porta a conosceza in tv dei problemi che fanno succedere i (nostri )politici porta a conoscenza delle maialate che hanno combinato per ,soldi ai partiti ,gli aerei trappole ,le loro falsita',L'associozione PD e PDL ormai pluriventennale perche tanta gente crede ancora nelle favole come quelle che racconta Alfano e quelle di Letta E che il loro obbiettivo sono 1 soldi 2 soldi 3 soldi 4 soldi 5 soldi 6 7 8 9 10de all infinito i soldi ( MA SOLO PER LORO )gli altri cioe'noi possiamo anche crepare al massimo faranno qualche pensiero di cordoglio se non sono distratti da qualche cosa come i (soldi)
  • Antonio Caracciolo 4 anni fa
    Spero che qualcuno mi sappia spiegare il ruolo di Israele in questa nuova storia di un rapimento romano... Cosa ci faceva lo “spione romano” messo dal Mossad a spiare davanti alla villetta di Casal Palocco? Vi ricordate il rapimento sempre a Roma di Mordecai Vanunu? Quello che non fu lasciato fare a Londra dal governo inglese, il Mossad lo potè fare a Roma... Credo che sia importante puntare il binocolo sulla notizia dello "spione romano” al soldo di Israele...
  • Ale V 4 anni fa
    "Uomini di Stato"? Mah ??? Se sei responsabile di una struttura ed i tuoi uomini sbagliano ti dimetti o fai un passo indietro anche se "poteva non sapere", come succede in altri paesi, forse piu' civili del nostro. Penso che tutto questo sia un modo per il PDL per mettere alla prova il PD-L per vedere se votera' la sfiducia. Se voteranno contro allora il PD-L avra' un favore in canna per la prossima volta! Ineleggibilita' di B.? Saluti
  • pierluigi curreli 4 anni fa
    condivido.. putroppo noi non siamo extraterresti..che vivono su una luna di saturno.. siamo vittime sacrificali di una insensata orgia di imbecillità per la grande gioa di nonno"u guaglione..che non sente il boom dei pentastellati e non vede le "Kazake" di alfano.. e che sopratutto vigila anzi veglia." sui disastri di capitan findus letta ed i suoi rinvii eterni.... qualche volta i suoi vecchi neuroni.." si scuottono in un rigurgito di "vibrante soddisfazione" dal un lettargico sonno..in cui erano stati sepolti..E' il pdmenoelle.?.serra le file ..in un sacrale silenzo..perche cosi si protegge l'ultimo dei moicani
  • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
    Arrestiamo il console kazako e non lo liberiamo finché non tornano in Italia la madre con la bambina.
  • Roberto Marrani 4 anni fa
    C'è un grandissimo problema per la tenuta del Paese. Servizi che non sanno se un segnalato è un delinquente o un perseguitato, un ministro, e il governo tutto, non vengono a conoscenza di fatti di livello internazionale (neanche se allertati dalla UE), un sequestratore graziato per non creare problemi nei rapporti con gli USA, nemmeno si vaglia la richiesta di asilo di chi ha diffuso i misfatti compiuti per raccogliere indistintamente informazioni mentre qualche giudice dovrebbe interrogarlo per sapere quali reati sono stati compiuti e quali sono gli autori. E intanto i problemi che ci assillano ogni giorno con sempre più veemenza stanno lì e falcidiano i cittadini. FATE O ANDATEVENE. Occorre una forte mobilitazione dei cittadini. ORGANIZZIAMOLA
  • Claudio D. Utente certificato 4 anni fa
    Alfano; sapeva o, non sapeva non ha importanza. Quello che ha importanza è che questi b....... calpestano i diritti civili e umani delle persone umani. Non accettiamo questa immoralità, si devono dimettere Alfano e la Iervolino, due incapaci e superficiali. La Iervolino che si prodiga tanto dei diritti umani dei piu' deboli e, si disinteressa dei diritti degli rifugiati politici Shalabayeva e figlia di 6 anni : be questo è un delitto contro l'umanità. Permè devono pagare questo delitto costituzionale. Peccato che non c'è piu norimerger.
  • mic.r. 4 anni fa
    mi rivolgo a chi si è astenuto alle scorse elezioni politiche: alle prossime elezioni votate Movimento 5 Stelle. Questa gente che ci governa da 20 anni ci combina un guaio al giorno. Cosa dobbiamo fare? Aspettare di essere travolti dagli eventi? Siamo noi elettori ad avere in mano il potere del voto!!! Vi prego in ginocchio, alle prossime elezioni riflettete, fate appello al vostro buon senso, altrimenti i Partiti ci porteranno alla rovina.
  • Lorenzo C. Utente certificato 4 anni fa
    I have a dream: Vedere queste persone davanti ad un giudice rispondere dei crimini commessi contro l'umanità.
  • Cicurino Pisone Utente certificato 4 anni fa
    La Bonino sapeva tutto ma non ha parlato. Naturalmente non si dimette e neanche prova vergogna.Ormai è diventata il cane da guardia del potere E poi guarda sempre in basso, mi da un senso di viscido,forse spera ancora di diventare presidente della repubblica (povera illusa).Ormai non si salva più nessuno,fanno tutti parte della stessa banda!
  • adriano 4 anni fa
    Il vero problema non è Alfano o qualsivoglia esponente del PDL, ma il fatto che ci sia gente disposta ancora a votare il PD, dopo le immani cazzate viste in questi pochi mesi in parlamento. Se buona parte dei cittadini, non capiscono che il M5S è la vera forza che contrasta questa politica marcia, non ci sarà un futuro democratico in questo paese.
  • Carlo De Rosa Utente certificato 4 anni fa
    Credo sia giunto il momento di fermarsi e cominciare a riflettere seriamente.
  • mic.r. 4 anni fa
    Alfano povero coglione, tu e quelli che ti votano
  • mario genovesi 4 anni fa
    Il responsabile occulto del disastro è il delinquente che dirige l'ENI, Paolo Scaroni, che finanzia PDL-PD-L con i proventi dell'industria petrolifera. Privatizziamo ENI, ENEL, Finmeccanica e RAI e consegnamo Scaroni ad Ablyazov.
    • Filippo M. Utente certificato 4 anni fa
      non avrei saputo dire meglio! complimenti
  • Francesca difazio 4 anni fa
    Alfano sapeva eccome!! L 'ho sapevo io, in quanto ho letto un articolo i primi di giugno,su un giornale!! È lui, non sapeva?? Ho il sospetto che Putin abbia chiamato il nano, e chiesto di espellere la signora kazaka con la bambina. Motivi ancora sconosciuti! Siamo un paese mafioso!!
  • Giuseppe 4 anni fa
    E' incredibile!!!! Sapevano che la nipote di Mubarak era stata arrestata appena ha messo piede sulla soglia della questura, e dopo 10 minuti liberata affidata a una prostituta, e non sapevano della Shalabayeva... mandando anche una bambina in galera. Forse fossero state delle puttane lo avrebbero saputo. Sembra che qualcuno conosca solo quelle.
  • Federica F. Utente certificato 4 anni fa
    La questione circa la responsabilità di Alfano è risolta in 2 secondi: l’articolo 95 della nostra Costituzione sancisce (al 2' comma) che "i ministri sono responsabili individualmente degli atti dei loro dicasteri". http://www.governo.it/Governo/Costituzione/2_titolo3.html "Responsabili" vuol dire che di fronte a un errore grave dei sottoposti il ministro deve pagare. Ciò significa dimissioni inevitabili, e se c'è stato abuso d'ufficio, violazione dei diritti umani e internazionali, o altra violazione o reato, il ministro deve risponderne ANCHE in tribunale. Caro Governo, la vogliamo applicare la nostra Costituzione?
    • Federica F. Utente certificato 4 anni fa
      E il presidente Napolitano prechè non interviene per far rispettare la Costituzione? Ricordiamogli che una delle principali funzioni del presidente è proprio questa.
  • Angela P. Utente certificato 4 anni fa
    Ottimo intervento. Alfano deve dimettersi per aver infangato l'Italia!
  • flavio zenari 4 anni fa
    E' del tutto evidente che ormai indignarsi, chiedere inutilmente le dimissioni di uno,due o tre falliti e incapaci entrati proditoriamente in Parlamento senza aver superato il minimo di Q.I. previsto dal test di accesso alle scuole pubbliche è del tutto inutile e controproducente.La nostra non è una vera democrazia,se mai lo è stata in passato,è una democrazia virtuale di uno pseudo stato a sovranità limitata,anzi,limitatissima.E'qusi sempre stato così dalla caduta dell'Impero Romano ai giorni nostri.Sono sempre stati"gli altri"a decidere del nostro futuro,cosa dovevamo fare ed a chi dovevamo render conto.Nonostante la nostra innegabile superiorità culturale e capacità straordinarie di inventare e ragionare,dai letterati ai filosofi,agli scienziati,agli artisti di ogni specie agli artigiani sublimi,ai primi banchieri ed economisti,a coloro che del governare ne fecero una dottrina studiata ed applicata in tutto il mondo, c'è sempre stato un qualche cosa che impediva alle idee di trasformarsi prima in progetti e poi in concrete realtà.Una viscerale incapacità di organizzarsi prima come popolo solidale e poi come nazione grazie all'ignoranza diffusa ed alimentata dal potere secolare della Chiesa ed all'inclinazione a cedere ed a farsi corrompere piuttosto che opporsi.Un individualismo ottuso e miope diffuso ampiamente in ogni classe sociale ed una mancanza totale di coraggio e di capacità organizzativa nel difendere le idee di giustizia ed eguaglianza per mantenere un comodo status quo che non implica dolorose ma inevitabili scelte di campo.Così un po'qui un po'là l'italico popolo si è barcamenato per secoli imbelle cialtrone nonostante una minoranza di fulgidi esempi tendesse a dimostrarne il contrario.O continuiamo così sprofondando sempre più in questa putrida palude di qualunquismo salvifico o ci decidiamo per una rivoluzione progressiva ma definitiva perchè chi verrà dopo di noi abbia un futuro diverso e migliore e non debba vergognarsi di chi lo ha preceduto.
  • mario murano Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, in queste ore un'altra vicenda si abbatte su Angelino ALFANO : costui a Roma abita in una casa di Salvatore LIGRESTI. Sicché, ogni commento appare superfluo!
  • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
    Danilo Toninelli MoVimento 5 stelle un grande!!!!! Giuseppe D'Ambrosio sbugiarda tutti i partiti affermando di pubblicare e rendicontare le spese...!! ora diretta alla camera..... cari Partiti questa mozione la dovete votare semplicemente perché l'avete promesso in campagna elettorale!!!!!!!Vergognatevi!!!!(Questo lo dico Io) il PD-L come al solito insulta il movimento sulla trasparenza!Ma questi sono proprio sciacalli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ore 18:09 La camera respinge... L'apparato della casta... costa.... fino a quanto dobbiamo sorbirci sta gentaglia??????????
  • giulia rizzo (birilli) Utente certificato 4 anni fa
    bastaaaaaaaaaa,politici andate tutti a casa non se ne puo' piu'.
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    per me non è ot, giudicate voi, mi prendo anche gli insulti:) C’è chi C’è chi meglio degli altri realizza la sua vita. E’ tutto in ordine dentro e attorno a lui. Per ogni cosa ha metodi e risposte. E’ lesto a indovinare il chi il come il dove e a quale scopo. Appone il timbro a verità assolute, getta i fatti superflui nel tritadocumenti, e le persone ignote dentro appositi schedari. Pensa quel tanto che serve, non un attimo in più, perché dietro quell’attimo sta in agguato il dubbio. E quando è licenziato dalla vita, lascia la postazione dalla porta prescritta. A volte un po’ lo invidio -per fortuna mi passa. Wislawa Szymborska
  • roberto gambuti 4 anni fa
    E' la solita storia .che il ministro degli interni non sappia quello che fa' il suo capo di gabinetto e' materia per i fessi .ma come diceva Prezzolini, i fessi (che se le bevono tutte ) fanno la fortuna dei furbi(che fanno quello che vogliono ,tanto i fessi sono fessi....)la rivoluzione francese e quella russa sono lontane dalla cultura nostrana del "basta che se magna"roberto gambuti
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    APPROVATO IN SENATO L'ACQUISTO DEGLI F 35... 35% E' IL PERCENTUALE DELLE TANGENTI PRESE.....
  • Giacomo E. Utente certificato 4 anni fa
    Il castello di carte PDmenoelle - PDL non reggerà ancora per molto. Stanno crollando giorno dopo giorno a causa dello scempio delle loro azioni. Alla fine si daranno le colpe reciproche, e come ha detto Beppe si andrà alle elezioni! Questo schifo non può durare. Sono sicuro che fra un po sentiremo parlare di elezioni perchè Berlusconi vuole rimettere in piedi forza italia (vomito solo a pensarci) e il PD vede già Renzi come salvatore del paese per riprendere la di faccia persa in questi mesi di governo stomachevole. L'unica soluzione per l' Italia rimane comunque il M5S. Non c'è alternativa. Mai alleati con questo schifo di politici. Avanti così!! FORZA 5 STELLE
  • Daniele V. Utente certificato 4 anni fa
    Il miglior intervento che abbia mai visto in Parlamento (la maiuscola se la merita ancora?) da parte del M5S. Il peccato è che solo i frequentatori di questo blog lo vedranno.. Da "profano" del settore considero essenziale l'idea di prendere in considerazione la Tv come mezzo d'informazione del movimento, magari un canale satellitare?!
    • Antonio M. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con te. L'hanno fatto sentire anche alla zanzara... un intervento davvero di durissima Opposizione. Sono sempre più convinto che all'Italia sia mancata questa negli ultimi 20 anni, una Opposizione degna di questo nome.
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    COME SEMPRE,come da copione tutto è successo e si è svolto A LORO INSAPUTA ! - - - - - - - - - - - - - - - come si può definire un paese dove nel cuore della notte due persone per bene,madre e figlia senza il minimo motivo vengono prelevate con la forza offese,minacciate,oltraggiate messe su un aereo e consegnate nelle luride zampe di un feroce dittatore senza che nessuno batta ciglio e dove CHI DI DOVERE interpellato su tale aberrante azione perpetrata in barba alle più elementari regole in tema di diritti umani risponde scrollando le spalle di non saperne nulla ? credo che DI MERDA sia veramente troppo poco... "Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato." "Ogni individuo ha il diritto di cercare e di godere in altri paesi asilo dalle persecuzioni." berlusquoni Co. - ricordatevi questi due articoli (n°13 e n°14),poiché quanto prima - vi torneranno molto utili !
  • Beppe Da Monaco (odio la mafia) Utente certificato 4 anni fa
    Se hai un ministro dell'interno come Alfano non ti prendono sul serio neanche i pinguini dell'Antartide. Il due di picche vale a briscola più di Angiolino Jolie al governo. La polizia e i servizi fanno il caxxo che vogliono. Danno segnali inquietanti agli italiani, messaggi cifrati da interpretare per i poliici nostrani. Valete meno di zero e ci possimao sostituire a voi, con tutte le conseguenze del caso. Alfano va dimesso o rimesso, insomma gettato via.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    ti prego mezzo-culo (alfano, dall'inglese, half-ano :-) ) non dimetterti che voglio scompisciarmi dalle risate!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Thorn, "half-ano" è bellissima!!!
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      L'inglesismo è duopo dopo che gli anglosassini hanno deciso di fare un referendum per uscire dal mercato europeo entro 2017..... E claramente nessuno ne parla..... Un saluto
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    dai dai,entro un mese vien giù tutto e la gente si sveglia!!!li manderemo tutti a casa e dovranno correre inseguiti da chi li votata!!!miserabili schifosi!!!!!!!!! M5S senza se e senza ma!!!!
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Immenso Luca. Encomiabile perseveranza. :))
  • franco graziani 4 anni fa
    I Prefetti Procaccini e Valeri,dimissionari a seguito della vicenda Shalabayeva,SONO 2 PUBBLICI IMPIEGATI..ma un po'speciali.Fanno parte,infatti di quel gruppo di circa 250.000 pubblici impiegati su un totale di 3.270.000 ca.i cui redditi superano i 200.000 euro l'anno.Tutti gli altri sguazzano allegri tra i 1100 e...l'iperbolica cifra di 1700 euro mensili. Procaccini e Valeri non saranno licenziati cambieranno semplicemente Ufficio e funzione,forse perderanno qualche migliaio di euro l'anno,ma rimarranno ben oltre la soglia dei mitici 200.000 euro.Se un impiegato pubblico "normale" come sono io e chissa'quanti amici del blog,si fosse reso responsabile delle omissioni imputate ai 2 LORSIGNORI,sarebbe stato sospeso immediatamente dal servizio e dalla retribuzione e proposto automaticamente per il LICENZIAMENTO !!!--art.23-24-25 cod.disciplinare dei contratti nazionali vigenti e D.LVO-t.u 165/2001. Allora,c'e'davvero qualcosa che non va e non va di brutto nel Pubblico Impiego,ATTENZIONE PERO'a sparare nel mucchio come talvolta leggo da pur tostissimi militanti a 5 Stelle....prendiamocela con chi,da pubblico dipendente,HA LE TASCHE GONFIE E PROBABILMENTE SI GIRA I POLLICI 3 GIORNI SU SEI A SETTIMANA.NON CON CHI..e sono la stragrande parte,LAVORA 42-43 ORE A SETTIMANA A 1300-1400 EURO AL MESE,VEDENDOSI NEGATO ANCHE IL PAGAMENTO DELLO STRAORDINARIO FATTO UNO O DUE ANNI PRIMA!!! Passato lo sfogo,ragazzi...la vera notizia bomba e' il debito pubblico che ha raggiunto i 2078,5 mld....e tutto cio'in presenza di una diminuzione costante ( - 9% ci dice l'ISTAT ) DELLE SPESE PER GLI STIPENDI DEL PERSONALE NEGLI ULTIMI 3 ANNI !!!! Vorra' dire qualcosa,secondo Voi ?
  • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
    Il peggior governo degli'ultimi 20'anni Lo stiamo vivendo adesso, e credetemi non è giusto non c'è lo meritiamo,caspita proprio no!!!! Ci prendono sempre di più per i fondelli... ascolto la discussione alla camera riguardo ai finanziamenti pubblici discussione vergognosa!!!!!!!!VERGOGNOSA il Boccadutri del SEL sta offendendo in modo ridicolo il movimento...che pena!!!! Grazie MoVimento cinque stelle!!!!! grazie Cozzolino Giarrusso grazie, Di Battista .Grazie Paola Taverna. Grazie Morra grazie a tutti ... grazie blog!
  • hicetnunc 4 anni fa
    beppe fai la voce grossa.. vai in tv e risfida i brandelli del pd a votare la sfiducia ad alfano e ad accettare un'alleanza di governo su base programmatica m5s.. vediamo che succede.. ps forza ragazzi!!! avanti così!!
  • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi ..... esco dal contesto per annunciarvi che LaCosa si sta evolvendo .... Nuova piattaforma... Visitate :) Oggi in Hangout - Decrescita Felice Collegatevi se interessati o se solamente curiosi :) Tempo al tempo ....... diventeremo un punto cardine in questo bel paese!
  • SAVERIO.MIELE 4 anni fa
    HO ASCOLTATO il question time(STò INGLESE DEL CAZZO;CIOè BOTTA E RISPOSTA) LA botta il grillino alla sig.delle camelie(cancelleri o cancellieri)oggi la BOTTA è STATA FORTE,la signora ministro ha accusato il colpo,infatti gli italiani collegati e dai commenti che ho letto,il m5s adesso ,qualcuno si stà ricredendo.SONO INCAPACI tutto il ns governo è lì lì per scoppiare.mi vien da ridere ,quando ci ridevano e sbeffeggiando i BOIARDONI politici davano dell'inesperienza ai ns,ragazzi,ANZI adesso non vengono più invitati nelle reti ammiraglie,perchè non sono riusciti a mettere indifficoltà i vari dimaio,roberto nuti (i magnifici 10 per intenderci)CONTTINUARE così per liberare l'italia da questo ZAVORRIFICIO DI PSEUDO-POLITICI. A PRESTO ragazzi onorevolmente vi saluto saverio.miele att.ceert. M5S MARIGLIANO-NA.
  • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
    Uno che è ancora convinto che Ruby è la nipote di Mubarak come puo' sapere la differenza tra terrorista e dissidente? Ma soprattutto come puo' fare il ministro dell'Interno?.....ai posteri e ai libri di storia l'ardua sentenza!
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Se al posto di una bianca fosse stata rimpatriata una magrebina la Kyenge avrebbe chiesto di utilizzare le forze armate italiane per andare a riprendere la poveretta. Purtroppo per lei la kazaka ha la carnagione bianca, non è arrivata in Italia come clandestina e non arriva dal continente africano.
  • Armando C. Utente certificato 4 anni fa
    l'italia merita questa gente, merita Alfano, merita Calderoli... Se uno sfotte allo stadio un uomo di colore è razzismo...e tutti i politici intervengono con disdegno... tutti falsi... ora che devono cacciare questa nullità... non lo fanno... per non parlare di Alfano... quello che è stato fatto è di una gravità più unica che rara... Non so cos'altro aspettano questi coglioni di italiani a votare M5S...
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    La Kazaka ha la colpa di essere di razza caucasica, non meticcia, di carnagione bianca, percio' la Kyenge non ritiene che sia il caso di prendere posizione a favore della deportazione. EPPOI COME POTREBBE METTER LINGUA SU UNA QUESTIONE SCOTTANTE PER IL GOVERNO? Chiediamo scusa alla Kyenge per il fatto che in Italia vi siano troppi bianchi. Noi non possiamo far altro che sperare che questo governicchio finisca per annichilare le due maggiori forze politiche che da 20 anni a questa parte si sono succedute al governo della nazione causando uno scatafascio, nella speranza, cosi', che la ministra della disintegrazione torni al suo paese d'origine magari per occuparsi dell'etnia Pigmea discriminata violentemente in Congo dai suoi connazionali.
    • Laura R. Utente certificato 4 anni fa
      il suo commento e' offensivo e non propone nulla di costruttivo...si sta arrampicando anche lei sugli specchi come alfano. Le hanno portato via il cucciolo quando era piccolo e sta ancora soffrendo per la perdita? Per favore vada a farsi una passeggiata all'aria aperta che magari le e' d'aiuto a schiarirsi le idee...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      FUORI GLI IDIOTI DAL BLOG !
  • Luca 4 anni fa
    Pd e PDL hanno mostrato chiaramente di che pasta sono fatti. Partiti lobbisti sanguisughe del paese. Continuate a votarli. Mi rivolgo a tutti qui 60/70 preoccupati per Berlusconi (ora mica lo metteranno in galera?) e per quelli che si mettono le magliette rosse e poi votano Pd (perché ho sempre votato la sinistra). Intanto o loro figli e nipoti non hanno futuro. Bravi vecchi rincoglioniti che non sanno far altro che guardare canale cinque e le minchiate che gli propina. L'Italia è un paese di vecchi rincoglioniti... Grazie vegeri
  • luigi c. Utente certificato 4 anni fa
    Grandi grandi grandi, fiero di aver votato m5s W Grillo W il m5s
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    beh dai...la idem aveva dato del pataccaro a grillo e poi tutti abbiamo visto che figura schifosa ha fatto....son soddisfazioni!!!!!avanti così!!!!!!!!!!
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    La signora Idem si è dimessa per molto meno. Alfano ovviamente non lo fa. Letta quando serve è sempre in giro. Abbiate fede,sicuramente Zanda starà preparando qualche alchimia per salvare capra e cavoli amari... Un decretino lì una abrogata là e tutto si aggiusta. Ci pensa poi D'Alema,l'infiltrato dormiente di Gladio,a tenerli tutti buoni....
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    confermo lieve terremoto 2.9 in provincia ancona
  • Loading... 4 anni fa
    sentite che sole, il gas kazako ci serve per l'acqua gasata? la beveteve lisciala.
  • pino tassi 4 anni fa
    ma perchè nessuno chiede ad ALFANO E AL GOVERNO LETTA di riscattare l'immagine dell'Italia facendo come il governo indiano una volta che l'Italia annuncio il non ritorno dei maro' in India: bloccando l'ambasciatore kazako in Italia fino a quando la dissidente e la moglie non saranno ritornati in italia. Se è vero che l'ambasciatore ha mentito violando le regole della diplomazia allora si deve chiedere il rientro in Italia della dissidente e della figlia. Chi se ne frega delle dimissioni di alfano. Vediamo se il governo ha le palle oppure scherza.
    • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
      Ma queste sono cose che fanno politici con le palle a cui sta a cuore il benessere dei propri cittadini ed hanno senso della morale e della giustizia.. Non certo due leccaculo come Alfano e Letta.. Dai non chiediamo le cose impossibili..!!
  • Daniele V. 4 anni fa
    Ed anche questa volta il PD-L andrà in soccorso del suo più grande nemico che ha combattuto (a parole) per oltre 20 anni... Non si rendono conto che stanno perdendo percentuali di consenso a Pacchi ogni giorno che passa?...Bene continuate così in nome della vostra responsabilità, governabilità, inciuci e cose varie. Cominciate ad oliare tutti i vostri apparati, sindacati, pubblico impiego etc. perchè se al prossimo giro arriverete al 10%...è grasso che cola !
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    1. ECCO PERCHE’ IL DITTATORE NAZARBAYEV SOGNA DI VEDERE ABLYAZOV STECCHITO SOTTOTERRA: IL SUO EX COMPARE D’AFFARI SPORCHI HA CON SE’ LE CARTE SUGLI AFFARI SPORCHI CHE IL PRESIDENTE DEL KAZAKISTAN CONCLUDE CON PARTNER INTERNAZIONALI PIÙ O MENO PRESENTABILI DA 20 ANNI A QUESTA PARTE. AFFARI “DELICATI” (PETROLIO, GAS, ARMI, FINANZA) CHE, SE RESI PUBBLICI, FAREBBERO MOLTO INCAZZARE ALCUNE POTENZE PRONTE A RITORSIONI POLITICHE, ECONOMICHE, E MILITARI - 2.ABLYAZOV SA TUTTO DEGLI AFFARI E PER QUESTO IL GOVERNO INGLESE SI PREMURA, PER CONTO DI NAZARBAYEV, CHE IL CARO DISSIDENTE NON FACCIA MOSSE ‘’AVVENTATE’’ - 3. ALLO STESSO MODO L’ITALIA DI BERLUSCONI, SEMPRE LAVORANDO PER NAZARBAYEV, SI È PREMURATA DI FORNIRE UN’ULTERIORE ARMA DI RICATTO CONTRO ABLYAZOV: SUA MOGLIE ALMA E SUA FIGLIA. IMPACCHETTATE E DIROTTATE SU VOLO PRIVATO AL DITTATORE, CHE POTRÀ TENERLE IN OSTAGGIO GRAZIE A PROCESSI PENALI CREATI AD ARTE - dagospia
    • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
      Cosa ti aspettavi da gente senza Dio come i nostri governanti cresciuti alla scuola di Craxi e Andreotti..???!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    un bel caffè a 5 Stelle per tutti intanto!!!
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Sorry Luca, ho lanciato la pietra e...... ;))
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      @ nike.... Chiaro che c'è!!!! E' il numero1!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      anche tu nike?????ahahahah prrrrrr qui solo caffè :))) un abbraccio
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      e un ghiacciolo all'orzata c'è?????
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      azz e fabioooooooo e nn potevi dirlo prima??:)))
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      :))))) ....non dovevi caro..... Io vado di ghiacciolo al tamarindo
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      prego carissima:))))
    • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Luca Stellato!!!!!!
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    Adesso i giornalai si attaccano ai polpacci della Grande, dicono che sono troppo grossi, questi per loro sono i problemi del nostro paese. Cordialità
  • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Luca caffè freddo??? =) ore 16:22 diretta alla camera,il ministro Gaetano Quagliarello sta giustificando in modo inconcepibile, i finanziamenti pubblici ai partiti, respingendo ogni richiesta di eliminazione, affermando che cosi si rischia la dittatura.... ma questi sono fuori di testa.... Cozzolino del 5 stelle chiede la sospensione dei lavori per acquisire il testo appena letto...PDL sta valutando.... il PD-L dice di si ,fratelli d'italia e la lega dicono si.. si sospensione di 10 minuti.....
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      grazie fabio quindi a volte mi faccio capire:)
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Sir, jio ti quoto anche qui.
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      monica roma loro non stanno avendo un briciolo di umanita versp i cittadini italiani , non ne riceveranno....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      monica romaaaaaaaaaa grazie!!sei una tosta a 5 stelle!!!!
  • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
    Lo Stato italiano e' prepotente con i deboli e servile con i potenti.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      lö Stato italiano non "è"! Lo sono eventualmente gli italiani, quindi noi, compresi tu ed io!
  • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
    Pagine e pagine di commenti scritti e forse mai letti..... Pagine di rancori, idee, proposte,scambi reciproci di sapere di qualsivoglia genere ...tra deliri in prosa e poesie, tra forti palpitazioni e facili gratificazioni .... numeri e statistiche supportanti gli innumerevoli diversi pensieri ... Come è bella la libera espressione .... Tenteranno in ogni modo di bloccare la nostra voce... sia dentro uno schermo sia fuori per le strade ... Loro non hanno occhi per veder una corretta via ... poichè spiegare ad un assassino quanto soffriranno i genitori delle vite che toglie, poco importa se dinanzi ha il lauto risarcimento da chi di dovere ... Le più belle parole, potessimo risvegliar Dante, a ben poco servirebbero se non solo a rafforzar i nostri animi già ben collaudati ... Non capiranno mai, increduli si vedranno crollare quanto hanno costruito, senza porsi quesito.... Non capiranno mai, sudici e stolti come sono, la qualità di una vita Pulita ed intelligente.... Non capiranno mai, poiché le loro famiglie non piangon sorti amare ...anzi, si veda la famigliola completa Ligresti ... passo dopo passo, orma dopo orma ancor non si chiedono il motivo degli arresti! Non capiranno mai, neppur vedendo la disperazione, la forza dei disperati afflitti da tale afflizione... Non capiranno mai, dall'alto di un piedistallo, le urla strazianti provenienti dal basso.... Non capiranno mai,dal loro illimitato conto al ristorante e tra gli illimitati primi secondi ed antipasti, quanto faccia fatica una donna d'oggi nel cucinar con due spicci, sempre li stessi, minestre diverse per contentar i bimbi ed i lor capricci, perchè questi genitori HANNO giorno dopo giorno il coraggio di far vivere per favola questa misera vita agli occhi di chi non può certo averla a pochi anni capita.... Non capirete mai la Fatica dell'esser Degne Persone in questo mondo .... non conoscerete mai sguardi d'onore e vero rispetto, che non vengon dalle tasce..... MA DAL DI DENTRO DI UN PETTO!
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    o.t. @ fabio z spero di aver chiarito. non voglio ombre tra di noi!!!!:))))))))))))))))))))))))
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      :))
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Thanks sir...no worry......never Ho appena postato..... E grazie la cosa è reciproca.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
    Chiedere un atto di dignità ad Alfano è come chiedere a un leone di accudire una gazzella. Dignità da uno che è stato eletto grazie ai voti della mafia e che resta in parlamento grazie alle nomine del suo padrone? Dignità da uno che non ha fatto altro nella vita che stare a novanta gradi attaccato alle chiappe di un nano? Dignità da uno che ha avuto il coraggio di presentare una legge che porta il suo nome e che è una delle peggiori leggi fatte nella storia, quasi alla pari con le leggi razziali del nazismo? Una cosa sola resta da fare in questo paese dove lo stato è totalmente collassato sotto i colpi della malavita. Beppe, devi parlare con il generale dei carabinieri in pensione Pappalardo, con il generale della finanza che ha smascherato l'evasione colossale delle slot. Fatti dire quanti e quali amici hanno. In questo paese non si rispetta più la costituzione ne gli accordi internazionali, stiamo crollando di credibilità in confronto del mondo. "Se un popolo non è soddisfatto di chi li governa, il popolo ha il diritto di cacciarli a bastonate.. Te lo ricordi chi lo diceva vero?
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    come giustamente recita l'articolo 95 della costituzione , ogni ministro est responsabile di ciò che accade nel suo orticello! ma a coltivare quell'orticello chi lo ha messo mi sembra ugualmente responsabile!!. ergo: silviuccio dimettiti da capo del governo:)))
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    non vorrei essere fraiteso,e premetto che non è per razzismo e sono contro ogni forma di violenza, ma vorrei sottoporre alcuni dati fatto;di che nazionalita' sono i spacciatori? le prostitute di strada? le ragazze da nigth club? i papponi? quelli che rubano o svaligiano le case? quelli che guidano senza patente? quelli che fanno accattonaggio? quelli che vivono in campi abusivi?ecc.ecc.(molti lo faranno per fame o disperazione?)io penso che il 90% circa siano clandestini,comunitari o extracomunitari,pertanto o c'è l'anarchia e ognuno fa quello che vuole o tutti cerchiamo di rispettare le regole,la democrazia ,non va importata a forza,ma conquistata e se noi dovessimo andare a casa loro e ci comportassimo uguale,non credo che saremmo tranquillamente seduti al bar..
    • Marco Moreno Cadrezzani Utente certificato 4 anni fa
      non te la pigliare: voler fare un discorso con un grillino e' proprio inutile: son talmente fissati con le loro ideologie che neanche ragionano piu'!!! son talmente coglions che riescono a vedere l'invasione dell'italia come un' incontro di cultura multietcnica con i cittadini del mondo !!! guai a parlar male di uno straniero altrimenti su 100 delitti commessi dai loro fratelli tirano in ballo i 10 degli italiani.
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Sono certa, anzi certissima che non hai mai letto niente che riguarda gli extracomunitari, altrimenti non parleresti così. Gli italiani non sono secondi a nessuno in fatto di delinquenza, ricordati che abbiamo esportato la mafia in tutto il mondo. Ricordati che sono molto di più gli italiani che vanno a cercare lavoro fuori rispetto agli extracomunitari in Italia. Queste povere persone vengono sfruttate e fanno i lavori più umili che non vogliono fare gli italiani. Ricordati che in altri tempi gli italiani che lavoravano in Svizzera e in Germania venivano chiamati da quelli del posto "zingari e merde". Gli extracomunitari non sono tutti delinquenti e moltissimi italiani delinquenti e mafiosi sfruttano gli extracomunitari onesti.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Poi se la mafia è al governo come da noi Il giochino è molto più facile, non devi neanche pagare poliziotti corrotti. Glie lo ordini gratis
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Gli spacciatori saranno stranieri, ma chi gli da la droga da spacciare? La mafia Le prostitute saranno anche straniere ma chi le sfrutta? La mafia Forse non hai capito che è molto facile far diventare uno straniero un delinquente Basta chiuderlo per mesi dentro un centro accoglienza (carcere senza reato) Poi prendere soldi dalla mafia per farli scappare dal centro e poi il gioco è fatto. L mafia ti aiuta Ora lavori per noi. SVEGLIA!!!!
    • alessandro 4 anni fa
      le prostitute non sono criminali, il resto d'accordo con te
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    una riflessione: ma che fine ha fatto tutta l'urgenza di governare per dare risposte immediate ai bisogni del Pese che tanta informazione, giornali, televisione, politici, organizzazioni di categoria, ecc. ecc.ci propinavano ad ogni ora del giorno e della notte quando il Movimento non si era dichiarato disponibile a mettersi a 90 gradi e consentire al PD di governare. Improvvisamente i problemi sono altri, anche la legge elettorale non é piú una priorietá. È proprio vero che se la dicono e se la cantano come vogliono, fin che noi glielo ........... permettiamo!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    M5S senza se e senza ma!!!fate tutti da passaparola e passate informazione.non si può andare avanti ancora così!!e chi vota altro da M5S danneggia un popolo intero!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      sorry fabio...rimedio:)
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Bella Luca.....niente caffettino? ;))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      si cara paolettaaaaaaaaaaaa!!! terremoto dove ema???????????????
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao stellllissssima!!!! Devono finire in galera!!!!!!!
    • ema m. Utente certificato 4 anni fa
      OT terremoto!! sentito nulla ma c'e appena stato
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma ciaooooo ema!!!!!!!!!!!!!!
    • ema m. Utente certificato 4 anni fa
      la mia ormai e' una missione! ciao Luca!! ;)))
  • alessandro 4 anni fa mostra
    DOV'E' LA MINISTRA DELLE PARI OPPORTUNITA' KYENGE? NON SI INDIGNA A LIVELLO ISTITUZIONALE ORA CHE UNA DONNA ED UNA BAMBINA EXTRACOMUNITARIA SONO STATE DEPORTATE IN SPREGIO ALLE NORME DEL DIRITTO INTERNAZIONALE E COMUNITARIO? SE NE STA ZITTA ZITTA MINISTRA A PRENDERE LO STIPENDIO DELLO STATO ITALIANO SENZA BATTER CIGLIO? LE DICO UNA COSA, CHE LEI SIA BIANCA NERA O GIALLA NON ME NE FOTTE NULLA, MI VERGOGNO PER COME LEI RAPPRESENTI QUESTA NAZIONE!
  • Carmelo pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    CALDEROLI E' UN GRANDE PIRLA ....... PERCHE' SI E' SCUSATO! ORE TOGHE DI BERGHEM VENITE A DENUNCIARMI E SALUTATEMI GLI ORANGHI!
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Per come sono vuote le pompe italiane la macchina Francesco-Boldrini-Kienge consuma troppo .
  • Carmelo pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    BEPPE, MI RICORDO IL POST CHE PREDICAVA CONTRO LA NUNZIA DE GIROLAMO FATTA MINISTRO DELL'AGRICOLTURA. AVEVA POCHE COMPETENZE? IL TUO SENATORE MANTOVANO GAETTI Medico specialista in anatomia patologica CHE COMPETENZE HA PER FARE Vicepresidente della 9ª Commissione permanente (Agricoltura e produzione agroalimentare)???????? http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Attsen/00029102.htm
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    In Italia la deportazione in kazakistan vale !
  • bruno a. Utente certificato 4 anni fa
    Alla fine non saprei neanche dire se sia meglio che Alfano sia un ministro infingardo che sa ma finge di non sapere, oppure uno che conta e vale così poco da essere tenuto all’oscuro di certe operazioni, o peggio ancora ciò che si è raccontato, e cioè che tutti quanti erano all’oscuro di tutto. Comunque sia abbiamo la certezza che ognuno di questi alti papaveri, che si chiami prefetto, questore, capo gabinetto o ministro, conserverà la testa, il collo e il portafoglio. Nessuna testa rotolerà. Al massimo si scambieranno i posti e i portafogli.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Anch'io sono decisamente contro la "regolamentazione" della prostituzione. E giacchè ci siamo anche contro il monopolio dei tabacchi da parte dello Stato. Il quale deve avere la dignità di vivere senza sfruttare nessuno. Ad ogni buon conto, quando c'era la "regolamentazione", la cosa non è finita solo per il pur ottimo lavoro della Merlin , ma molto più prosaicamente perchè c'era pandemia di sifilide. Andatelo a raccontare a qualche deficiente che si può controllare sanitariamente la cosa quando le schiave devono avere dai 20 ai 70 rapporti giornalieri.
  • Carmelo pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    UN ALFANO CHE SAPEVA SI DEVE DIMETTERE. UNA LOMBARDI CHE NON SA NEMMENO QUANTI ANNI DEBBA AVERE UNO PER FARSI ELEGGERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA LA FAMO PURE CAPOGRUPPO DEI DEPUTATI! AH AH AH AH AH
  • epe pepe 4 anni fa
    CAPORETTO 2008+5 Tramonti a Nordest @ ANGELINO ONESTO http://messaggeroveneto.gelocal.it/cronaca/2013/07/17/news/e-quasi-cieco-non-ha-truffato-l-inps-1.7435187 -------------------------------- mandi
  • roccabrocca 4 anni fa
    Ancora una volta abbiamo assistito al teatrino della menzogna in scena. Il fatto che possano ancora permettersi di mentire sapendo di mentire,sapendo che noi sappiamo che mentono,rende una volta di più evidente la nostra impotenza di fronte all'indecente inattaccabilità del potere.La soluzione: armiamoci e partite ,che io tengo famiglia!
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    giusto che Alfano se ne vada, ma altrettanto giusto che gli uomini dello Stato che hanno avallato quanto voluto da Berlusconi ed Alfano paghino fino in fondo. Di omuncoli ruffiani e quaquaraqua nella Pubblica Amministrazione nelle posizioni apicali non sappiamo che farcene: Viva i tribuni del popolo che fanno gli interessi di chi non lo sa!
  • francesco la marca 4 anni fa
    Questi sono i ministri che abbiamo da 20 anni,quelli che fanno ridere il mondo e far morire il nostro paese.Forse e anche quello che ci meritiamo.Che Dio abbia pieta di noi.
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    Calderoli ha una testa di ca..o e una faccia da grappa. Mi devo dimettere?
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      ...... se mi chiedono ,io non ti conosco!!!:))))))))))))) però adesso che mi fai pensare......
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Ma perchè a camusso coi capelli corti non somiglia a un orango albino?
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      :) so' permalosi bru' fidati , so' permalosi...
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Vabbè e che sarà mai?
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      allora brù !!!, io cercavo di metter una pezza:)))
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Nel senso che somiglia...
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      se tu dici "HA" non vedo gli estremi se invece tu dici "EST" allora ...
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Rosario Trefiletti,presidente di federconsumatori qualche tempo fa , ospite ( assiduo) di Quinta Colonna ( ottima trasmissione disinformativa che contro la casta invita la casta ) ,si è dichiarato furiosamente contro la regolamentazione della prostituzione .Tutela dei consumatori ? Tutela dei Cattolici ? E l'Italia dove la mettiamo ? Ah già,l'Italia a puttane c'è già !
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    X angie Ti ho risposto in due sottocommenti miei...e ti ho pure chiesto 'scusa!'...:-)
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      ok..a presto angie...privilegiata!..:)
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      buon pomeriggio Dino, mens sana in corpore sano la palestra mi aspetta...... ....e già, sono una privilegiata! :))))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      aussi moi li ricambio...come vedi un pò di francese lo mastico anch'io...:)
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      moi aussi baci! :))))
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    o.t. aboliamo le forze armate!!!! o almeno ristrutturiamole!! tanto, in 70 anni non abbiamo dichiarato guerra a nessuno, riconvertiamo una parte come protezione civile. sai il risparmio!!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      ti stavi adeguando, chi va co lo zoppo:)))))))))) ps lo zoppo sarei io:)))))
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      che è un pochino ermetico....inizio a perder pezzi
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Trank ora che so che un pochino ermetico preparo il cervello....un piacere saperlo
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      eccerto , vallo anche a dire in giro:)))))
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      fabio tranquillo, è normale, non lo capisce nessuno a sir...!!!!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      z mi diranno che est una proposta stupida escluso te naturalmente che hai approvato! ciao
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Sorry sir, Non l'ho capita.
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      poi detto da un pirata:))) la risposta? sei fuori.... mah! economicamente non mi pare una stupidata:)
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Quoto.... Anzi quotissimo.
  • tra il dire e il fare Utente certificato 4 anni fa
    Chissà cosa ne penserà F35 Camillo Benso Napolitano impeganto nella guerra di Crimea in Afghanistan per acquistare visibilità internazionale . Il suo momento G . Più noto come Sua Saggezza o la Guida Suprema che ha il copyright sullo Sgoverno delle grandi abbuffate ( Kasakistan) e del bunga bunga . Un super partes che ricorda i giostrai che ruotavano attorno a Cefis ,simili all'illustre economista Colajanni. Quello che ha aperto le casse dello stato , per 2000 mld di vecchie lire , alla Montedison degli intralazzi e degli acquisti di intere 'correnti' di deputati .
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    CHELLO CA NUN VUO' 'A L'UORTO,CHELLO TE NASCE E' un proverbio Napoletano e mi è ritornato in mente sentendo le discussioni animate tra alcune persone in un bar circa la questione delle dimissioni di alfano per il caso Ablyazov. Per l'Italiano solo le discussioni economiche sono importanti,sfiduciare alfano,per la grave mancanza del governo Italiano nei confronti di un esule politico, passa in second'ordine. Si tutto viene dopo il lavoro:la tenuta di un governo di quaquaraquà,i rimborsi elettorali,gli F-35,gli stipendi degli 'onorevoli',la soppressione delle province,la tav,l'Ilva,l'expo. E' tutto un sogno,sono solo canzonette ora il tema centrale è il lavoro e l'occupazione. Non importa se questo governo non farà niente di niente per l'occupazione,per abbassare la pressione fiscale,per ristrutturare il debito pubblico che ha sfondato il muro dei 2000 miliardi. Non importa basta che qualcuno parli di ripresa,di accordi,che rimandi l'imu e l'iva,che pronunci la parola flessibilità e l'Italiano è contento. Tutto è a compartimenti stagni il lavoro non ha nulla a che fare con l'etica del Parlamento e dell'esecutivo. Non importa se facciamo guerre contro la volontà popolare e contro gli articoli della nostra costituzione,se siamo coinvolti a nostro malgrado nelle più grandi porcate mondiali,se il nostro governo tortura,espelle,affonda navi,uccide giudici,compie stragi,prende accordi con la mafia,abbatte aerei civili,corrompe altri governi ed uccide dittatori 'amici'. Per l'Italiano è tutto un gioco è un tirare a campare,finchè ci sono i soldi tutto va bene ma la miseria no,quella è insopportabile. Abbiamo un governo che si è eletto da solo è come un imbucato ad una festa e l'ultimo baluardo costituzionale è rappresentato dal M5S che nonostante la strafottenza degli Italiani sta lottando per la loro libertà. Proprio quello che meno desideri,germoglia e cresce nel tuo orto ma l'Italiano è una vita che mangia minestre avvelenate.
  • Marco Folli Utente certificato 4 anni fa
    E' DEPORTAZIONE DEVE INTERVENIRE L'EUROPA E L' ONU ...
  • Emanuele Chiodi 4 anni fa
    Questi se li meriterebbero tutti i soldi. Certo se questo è quello che stiamo sentendo solo dopo pochi mesi dall'inizio della legislatura, temo che, tra breve, i parlamentari PD e PDL e ministri associati dovranno cominciare a muoversi in elicottero per evitare che la gente assalga le loro auto blu. Nel frattempo una notizie che forse per i TROLLs non lo è: le visualizzazioni della conferenza di Beppe Grillo su you tube hanno superato i 500.000!!!!
  • gattacicova 4 anni fa
    incapaci ,insulsi,inadeguati, bugiardi ,ladrdi,indegni,arroganti,servili,mafiosi.Direi che è più che sufficente per dire BASTA!!!!!è ora di finirla BASTA!!!non se ne può più BASTA!itrallazzi inciuci BASTA!!prendere in giro il popolo BASTA!! UE::BASTA! euroBASTA!!!BASTA::::BASTA;;;BASTA!!!BASTAAAAA......
  • Carmelo pluripregiudicato 4 anni fa mostra
    DA IERI IL "MOVIMENTO DEI CAPRONI" IN FATTO DI CENSURA/MODERAZIONE (chiamatela come vi pare) BATTE TUTTO L'UNIVERSO BANNATORE PRESENTE IN RETE! BATTE LO STRAFATTO QUOTIDIANO E IL BLOG DI GRILLO 10 A ZERO!
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    pRESIDENTE LETTA... sappia sin da ora che se non punirà adeguatamente i VERI COLPEVOLI della DEPORTAZIONE (perchè di deportazione si tratta)di una bambina di SOLI 6 ANNI! e di sua madre Alma Shalabayeva verso un regime DITTATORIALE E TORTURATORE, LEI SARA' AGLI OCCHI DEGLI UOMINI E POI DI DIO (ammesso lei ci creda) identicamente RESPONSABILE DI QUELLO CHE SUCCEDERA' LORO AL PARI DI TUTTI COLORO CHE HANNO PERMESSO QUELLA DEPORTAZIONE. in primis del suo Ministro degli Interni, che SECONDO LA COSTITUZIONE E' IL PRIMO RESPONSABILE DEGLI ATTI COMPIUTI DAI SUOI SOTTOPOSTI E POI DI TUTI GLI ALTRI A QUALSIASI LIVELLO. Sappe presidente Letta che IL PRIMO SCHIAFFO CHE PRENDERA' IN FACCIA QUELLA BAMBINA DAGLI SGHERRI CHE NE AVRANNO IL POTERE DI FARLO SARA' UNO SCHIAFFO DATO ANCHE DALLA SUA MANO presidente Letta. Così per tutti gli altri schiaffi che dovrebbero seguire. E sarà altresì responsabile e coautore del PRIMO CALCIO IN FACCIA CHE DOVESSE RICEVERE LA MADRE DELLA STESSA BAMBINA. E DI TUTTI QUELLI CHE POTREBBERO SEGUIRE per obbligarle a confessare dove si nasconde il loro marito e padre. Ci pensi presidente e si dimostri 'cristiano' nei fatti se ci tiene ad esserlo e nn solo a chiacchiere.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      un saluto a te fabio
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe bello poterl recapitare questo tuo post al pir-letta Un saluto
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      sappia
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    E’ nota la viva simpatia di Berlusconi con i peggiori dittatori, si veda Gheddafi, Putin, Topolanek… Tutti ‘cari amici’. Anche Nazarbayev è un ‘caro amico’. Ricordiamo al tempo della sua visita in Kazakistan la sua frase famosa: “Ho visto dei sondaggi realizzati da un’autorità indipendente che ti hanno assegnato il 92% di stima e di amore dal tuo popolo” (e infatti i dissidenti sono incarcerati o uccisi). E proprio il 12 luglio scorso c’è stato un incontro in Sardegna tra Nazarbayev e Berlusconi, dopo di che è scattato l’ordine di restituire al Kazakistan la moglie e la figlioletta del dissidente Ablyazov, perché Nazarbayev non tollera oppositori. Berlusconi nega questo incontro ma, a causa, degli interessi dell’ENI, vari politici italiani erano in buoni rapporti col dittatore, osannato da Napolitano. E non dimentichiamoci di Vendola! Il dittatore è stato eletto con elezioni regolari e ha esteso poi i suoi poteri fino ad occupare l’intero stato e diventare un padrone assoluto, tanto che la sua ultima rielezione è stata condannata dalla OSCE come particolarmente carente nel rispetto degli standard internazionali di democrazia. Malgrado ciò, Napolitano lo ricevette nel 2009 elogiando il Kazakistan come « un Paese esempio e specchio di tolleranza, di moderazione e di convivenza pacifica». Ma non è proprio così, i giornalisti e i dissidenti possono ampiamente testimoniarlo. Del resto analoghi elogi furono dati in altri tempi anche a Saddham. La storia è sempre la stessa, con Gheddafi come con Saddham: chi ci fa fare affari diventa di colpo un democratico amico della civiltà, salvo attaccarlo come despota quando 'la civiltà della guerra' esige affari maggiori.
    • Missy Elliott Utente certificato 4 anni fa
      Qualcuno da lassù...un bel fulmine che li disintegri, no eh?
    • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
      Dimenticavi Erdogan. Anche Erdogan e' un caro amico.
  • Marco Folli Utente certificato 4 anni fa
    LA MAFIA HA VINTO .
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO AGLI SGOCCIOLI!
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Un riassunto (e non completo) della situazione Italiana mettendo insieme gli articoli di giornale: - Istat, italiani sempre più poveri: quasi 5 milioni non hanno soldi per vivere - Costi della politica, M5S: "Gli stipendi d'oro dei dipendenti della Camera" - Imprenditore vittima del sistema bancario: “Chiudo l’azienda per crimini di Stato” - F35, sì della maggioranza, NO del M5S. E un generale raccoglie firme contro l’acquisto - Gli stipendi dei bancari italiani fino a 108 volte più alti di un impiegato - Il Governo Letta deve trovare dieci miliardi di euro: OCCHIO AI CONTI CORRENTE: RISCHIO PRELIEVO FORZOSO -Expo, rom espropriati dei loro terreni “Paga il Pirellone”. A insaputa di Maroni -Fonsai, in arresto tutta la famiglia Ligresti, "Falso in bilancio, un buco da 600 milioni" -Dossier illegali, Tronchetti condannato a un anno e otto mesi per ricettazione -Caso Kazakistan, il prefetto Procaccini smentisce la versione del ministro dell'Interno: "Lo informai" -Insulti al ministro Kyenge, Calderoli indagato dalla Procura di Bergamo -LA SPARATA DELLA Boldrini: "Alloggi popolari? La precedenza agli immigrati". Un escluso italiano non ci sta e la denuncia: "Calpestata la Costituzione, è vilipendio" -ILVA. PER BONDI, I TUMORI A TARANTO SONO COLPA DI ALCOL E TABACCO.. BAMBINI INCLUSI -IL MADE IN ITALY CONTAMINATO DAGLI OGM io non ne posso più .. questo Governo non fa Politica fa affari e basta... Dobbiamo mandarli TUTTI a casa. .. Ogni mattina apro gli occhi e dico ad alta voce: grazie di esserci M5S . Grazie a partire dalla restituzione di parte del vostro stipendio, alla vostra rinuncia dei rimborsi elettorali, alla vostra battaglia contro gli OGM, alla vostra richiesta per il reddito di cittadinanza bocciata dalla maggioranza, alla vostra proposta di togliere l'IMU sugli immobili dei terremotati bocciata dal Governo, alla vostra proposta per istituire il microcredito alle imprese anch'essa frenata dalla maggioranza e molto altro... GRAZIE di Esistere!
    • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
      :) un abbraccio :) :) :) :)
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      ...e grazie anche a te monica!
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Wow....grazie Monica. E una buona giornata. Copiando da Luca..... M5S senza se e senza ma.
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      si Monica, dovremmo far qualcosa di più concreto però.... ringraziare non è sufficiente...il messaggio ai nostri parlamentari è chiaro.... ABBIAMO BISOGNO DI VOI!!!! il loro è altrettanto chiaro... HANNO BISOGNO DI NOI!!!! ... ma in tanti, però, non 4 gatti del blog... ciao cara :)))))
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Piu' si va avanti in questa storia piu' esce il marcio. A quanto pare di e' fatto uso anche della violenza dai nostri 50 eroici poliziotti. Oltre alla offese gratuite alla donna anche un bel trauma cranico riportato dal cognato di Ablyazov tanto per non farci mancare nulla. Ma che paese sta diventando l'Italia? Adesso capisco Marco Travalio quando afferma : Non mi fido ella polizia.
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Curioso Del Debbio l'altra sera che contro la casta ha invitato la casta .
    • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
      Quello è un coglione testa di cazzo cerebroleso inguardabile!
  • vito b. Utente certificato 4 anni fa
    ekkekk.... sta venendo giù tutto. A questo si riferiva Beppe quando diceva che ce lo ridaranno lo Stato prima o poi... in macerie! lo sfascio completo.
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    estraggo da: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/17/caso-ablyazov-ora-parli-napolitano/658719/ """Al premier Letta, in gita premio a Londra, chiediamo di rileggere il secondo comma dell’articolo 95 della Costituzione: là dove è scritto che “i ministri sono responsabili individualmente degli atti dei loro dicasteri”. “Responsabili” significa che di fronte a un errore grave dei sottoposti è soprattutto il ministro che deve pagare. Ovvero: dimissioni inevitabili. Ma, visto che qui si fa finta di niente, è troppo chiedere al presidente Napolitano di uscire dal suo impenetrabile silenzio per dire qualcosa in proposito? Del Pd, infine, ci resta l’immagine delle facce di pietra mentre un povero senatore s’arrampicava sugli specchi per salvare con Angelino le preziose poltrone di governo. Alla fine tutti contenti hanno applaudito il loro funerale.""""
  • remo romeri 4 anni fa
    tutti dovremmo cominciare a temere e indignarci per i comportamenti scellerati di pezzi dello Stato che vanno alla deriva,..sulla vicenda di questa donna e di questa bambina, tutto il Governo dei sapevo e dei non sapevo, dei furbi e e dei fessi, dovrebbe DIMETTERSI ORA.!!!
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    dal corriere LA MOSSA Il Pd si spacca su Alfano, i renziani: è indifendibile, ora si deve dimettere mah!
  • Angelo P 4 anni fa
    Ma cosa vogliamo aspettare ,che comincino pure ad eliminare fisicamente chi gli si oppone?Arrivati a questo punto che differenza c'è tra chi perseguita donne e bambini e chi glieli consegna?
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      a chi ti riferisci, alle mamme delle olgiettine?....:)
  • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
    ... I nervi...annebbiano la giusta visione delle cose ....Tutti se ci guardiamo dentro ne riscontriamo le differenze... Ho appena litigato con una persona importante nella mia vita, non la fidanzatina.... I rancori assumono colori fitti ed intrisi di odio, in grado di scacciare ogni senso di bene verso una persona seppur amata.... Sto leggendo tanti commenti di gente esausta ...disperata...chi mette da parte bastoni...chi incita a scender in piazza.... Ma lo volete capire partendo ognuno dal proprio piccolo...che non serve a nulla??Da quando serve rispondere all'odio (per quanta ragione si possiede) con altrettanto rumore e frastuono?? Si edifica con la rabbia?? O con l'intelligenza di procedere un passo dopo l'altro??? ... Ora qui, in Italia, si sta esaurendo pazienza e sta montando il rancore di 30 anni di soprusi.... Non sarebbe GIUSTO, giunti a questo punto, scendere in piazza con le armi ... con la violenza negli occhi per quanto GIUSTAMENTE LA POSSIEDO ANCHE IO.....Ha senso edificare con la pazienza e la lungimiranza .....questo prevede una GRANDE dose di coraggio, di forza d'animo per cercar la lucidità di rispondere.... Ormai, almeno io lo avverto dentro, la vita di questo Paese ha preso un'altra piega.... Una piega che abbraccia tutti coloro che son sempre stati dimenticati....che ugualmente fanno parte di questo paese ...ma è come se non avessero diritto ad esprimere la propria vita ed i propri piaceri e dolori ......... Penso che è ora di mostrare, PROPRIO ORA, LA NOSTRA VOGLIA DI CAMBIARE LA NOSTRA VITA, DAL PIù LONTANO TASSELLO AL PIù VICINO, IN MANIERA PACIFICA... IN MANIERA ONESTA...MOSTRARE CON L'ONESTA', QUANTO SIA PIU' DIGNITOSA UNA GIUSTA PAROLA RISPETTO AD UN BASTONE NODOSO ...... GIUSTI UOMINI PER GIUSTE IDEE, CON GIUSTI FINI REALIZZERANNO SEMPLICI MA GRANDI COSE .... IL MESSAGGIO GANDIANO è DI ESSER NOI STESSI L'ESEMPIO, IL MESSAGGIO, NON TRASMETTERLO ATTRAVERSO UN BASTONE ..... LA PAZIENZA PORTERA' AL RAGGIUNGIMENTO DEL NOSTRO UMILE FINE!
    • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
      Non farla ritornare senza cheese-cake :) :) :) :) gnam.... :D :D un bacione!
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      sei un grandeeeee!!!!!!! è in quel di Londra...... GRAZIE!!!!!!!:)))))))
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      hai espresso uno splendido pensiero. quoto.
    • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
      Ciao cara Angie :) Auguroni alla figliola :) Un abbraccione ad entrambe :)
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Francy buon pomeriggio!!!!!:)
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Occhio ai penivendoli d'estate che con la questione Calderoli-kienge e un paio di serial killer magari non ci diranno di qualche manovra strana del governo.
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      I ragazzi in parlamento ci ragguaglieranno.......credo. Questo è anche il bello di averli là. Grazie onerevoli e senatori a 5 stelle. Movimento 5stelle senza se e senza ma.
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      centro!
  • Marco Folli Utente certificato 4 anni fa
    SI PUO' DIRE O NON SI PUO' DIRE CHE QUESTO STATO DI COSE E' UNA FOSSA BIOLOGICA A CIELO APERTO ? GUARDATE QUESTO VIDEO.... NON CI SONO PAROLE http://www.huffingtonpost.it/2013/07/17/shalabayeva-parla-bolat-seraliev_n_3609062.html?utm_hp_ref=italy GOVERNO IN DECOMPOSIZIONE
  • Don Skynet 4 anni fa
    Se mai avrò bisogno di un avvocato chiederò al nostro cittadino senatore di difendermi!! WOW!!! M5S, siete l'ultima scialuppa. L'italia è una democrazia, e infatti la maggioranza ha deciso: l'Italia deve affogare. Ciao Beppe, un grazie di cuore. Vi voterò dall'estero! P.S. non è vigliaccheria, ma da soli non si può cambiare il mondo. A 30 anni poi. Però posso ancora cambiare il mio mondo. Ah a proposito, stanotte mi hanno forzato per l'ennesima volta la macchina. Una punto del '97. Per rubare LIRE. Ripeto, Lire dal portaoggetti (erano per i carrelli della spesa). E poi si dice che non vale neanche una LIRA :-) Che la vita ci mantenga civili e diversi dal resto! Saluti!
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    L'affare Ligresti? Un altro che ha truccato i BILANCI per arricchirsi senza pagare dazio. Un ALTRO FRUTTO VELENOSO della sciagurata legge che ha DEPENALIZZATO IL FALSO IN BILANCIO. Una legge che ha permesso, NON A UNO SOLO...ma a tanti omuncoli maleodoranti di poter IMPUNEMENTE TRUCCARE I LORO BILANCI, A DANNO DI CHI HA INVESTITO CREDENDO NELLA STABILITA' ECONOMICA DI QUELLE AZIENDE. Un omuncolo ha aperto la strada...tanti altri omuncoli disonesti stanno seguendo le sue orme. E tutto questo è stato, ed è ancora possibile grazie a una STAMPA SERVA E PRONA AI voleri DEI POTENTI che non ha avvertito dei pericoli che avrebbe comportato l'aver fatto quella legge secondo me anche incostituzionale. Quanti altri Berlusconi, Tanzi e Ligresti ci sono ancora in giro PER L'italia?????
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      stavo appunto per chiederti scusa...:-))) Per averti letta per l'ennesima volta in ritardo. Ma ero dietro a scrivere questo e l'altro commento in successione... Scusa!!!...:-)))
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      tanti...troppi ed i portaborse sono ancora più pericolosi, fidati..... però, adesso. chiedimi "scusa"....... :)
  • VIDEO MAI ANDATO IN RAI:GUARDA CLICCA 4 anni fa
    CLICCATE SOPRA!!VIDEO MAI ANDATO IN RAI!!!
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    LA MERDA E' COSI' TANTA E STRARIPANTE ED IL FETORE COSI' NAUSEABONDO.. CHE ORMAI LA PROPAGANDA DI REGIME NON RIESCE PIU' A NASCONDERLA AI POVERI PECORONI ITALIANI.. DEL RESTO MAIALI(PDL) E PORCI(PD-L)ALTRO NON SAN FARE PER LORO NATURA CHE PORCATE.. COME DIMOSTRANO GLI ULTIMI 20 ANNI DI REGIME...E BEN HA FATTO IL 5S METTERLI NELLA STESSA PORCILAIA...!! ADESSO CHE IL FETORE E' DIVENTATO INSOPPORTABILE.. STA PER GIUNGERE IL MOMENTO STORICO ED IMPROROGABILE.. DI PORTARLI AL MACELLO E FARNE MORTADELLA.. PER I MILIONI DI ITALIANI CHE NON RIESCONO PIU' NEANCHE A SFAMARSI..!!! SAREBBE LA PRIMA VOLTA IN VITA LORO CHE SEVIREBBERO A QUALCOSA DI UTILE PER LA GENTE RESA POVERA A CAUSA DELLA LORO SMISURATA E PATOLOGICA INGORDIGIA, TIPICA DI QUESTA RAZZA DI ANIMALI..!!
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    DOVE SONO I MAR0OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO' ??????????????????????????
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Questa è un'altra questione .
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      dov'è giusto che stiano : IN GALERA ! dato che hanno assassinato degli innocenti a casa loro...
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Il Kazakistan è uno stato enorme tra Europa ed Asia,2.700 milioni di kmq,9° stato del mondo. Ha molti laghi tra cui il Mar Caspio e molti grandi deserti.La popolazione è mista, russi, etnie kazake,slavi, tedeschi.. per 16 milioni di abitanti.E’ probabilmente il paese con la maggiore ricchezza pro capite al mondo,ma essa non è equamente distribuita a causa della corruzione.Possiede il 60% delle risorse minerarie dell'ex Unione Sovietica con quantità enormi di ferro,carbone,petrolio,metano e diversi metalli usati nell'elettronica,nell'ingegneria nucleare e nella missilistica.L'ENI è uno dei suoi più importanti partner privati dal 1992,e dal 1997 l'Agip estrae il petrolio con una licenza per 40 anni.L’area petrolifera copre un'area di 450 km²,viene estratto da ENI/Agip e British Gas (co-operatori al 32.5%), ChevronTexaco (20%) e la compagnia russa Lukoil (15%).Petrolio e gas sono ricchezze inestimabili. Il Kazakistan ospita il 20% delle terre coltivate dell'ex URSS e raccoglie un'incredibile quantità di frumento,pari a 1/3 della produzione totale dell'ex URSS.Piantagioni di marijuana e oppio sono presenti in diverse parti del Paese. Dopo la disgregazione dell'URSS,il Kazakistan ha liberalizzato i prezzi e aperto agli investimenti stranieri.Gran parte dell'economia è stata privatizzata,comprese le compagnie televisive, elettriche e petrolifere.17.000 aziende sono state vendute.Il settore privato è dominato da un piccolo gruppo di importanti compagnie con interessi diversificati,che vanno dalle attività finanziarie e di investimento a negozi e ristoranti,tutte con legami stretti,spesso di parentela,con il governo. Il Kazakistan è una dittatura fortemente personalistica,creata e guidata da Nazarbayev,presidente a vita con poteri esecutivi,legislativi e giudiziari diretti. Tutti gli organi alti sono nominati da lui. Il Kazakistan ha svolto in questi anni una politica estera basata su relazioni di buon vicinato con la Russia e collaborazioni con Usa e Cina
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      il Nano, ovviamente....
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Viviana. apprezzo molto il lavoro di informazione che stai facendo. Buona giornata
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ma il Koglionistàn, non se lo piglierebbe?....
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      praticamente: il sogno (nemmeno tanto segreto) del nanazzo nostrano...
    • Bruno da Roma 4 anni fa
      Aoh ! Quasi quasi mi trasferisco ! Ah no, qui c'e' democrazia, dimenticavo.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Arrivarono in tanti il coltello tra i denti, forse già di mattina: una madre, una bambina. Arrivarono biechi, senza voce d’animo, ciechi. Le mani adunche sulla candida pelle parole tronche per coprirle alle folle. Arrivarono forti, per recidere fiori, gli steli contorti né rimorso né onori. Tornarono muti tra le zolle, tra il fango, in questa palude, dove vivo, e piango.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Una famiglia incredibile, la vostra! Stupita sì, sempre, e onorata
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Un'ultima per te Mo... non stupire, però http://www.youtube.com/watch?v=ULR57HbBr7I
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :) un sorriso
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      marcè onorato!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      vediamo chi ha qualcosa da dire!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      A gentile richiesta di Sir Francis... Al cuore gentile di Mo. A domani, tutti...
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    I TG dicono che "le teste cominciano a saltare", ma io vedo solo dimissioni che potrebbero essere benissimo l'anticamera di un altro e ben remunerato incarico quale ricompensa per il silenzio, oppure solo un'ottimo affare in cambio di qualcosa di molto venale e transitante estero su estero......
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      perdonate l'apostrofo su "un ottimo": proprio non ci va; si apostrofa solo al femminile (un'altra, un'anima, etc).
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione. Nella migliore tradizione italica, tutte le teste di legno alle quali è stato imposto di sacrificarsi in questo momento le ritroveremo tra un po' di tempo con un incarico più elevato e meglio remunerato di quello attuale.
    • Bruno da Roma 4 anni fa
      Eddai ! Ma ti pare? E magari lo farebbero coi soldi nostri, no? Su ! Non dobbiamo essere cosi' maligni e sospettosi. Non sono cosi' cattivi in fondo, siamo noi che non li capiamo.
  • Bruno da Roma 4 anni fa
    Mi chiedo se i commenti dei dirigenti del PD sarebbero stati ugualmente "innocentisti" se in quel posto ci fosse stato un ministro del m5s. Sicuramente si, no? L'importante e' che questo governo non cada, mai !
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    o.t. Il grande cammina con il piccolo, il mediocre si tiene a distanza. Rabindranath Tagore perfetta fotografia dei nostri politici!
  • Carlo Alghisi 4 anni fa
    Altro che repubblica. Questa è "res" dei furbi, dei magnoni, degli opportunisti, dei ruffiani, dei lacché e dei vari cortigiani.
  • Ben Monaco 4 anni fa
    Margareth Mead disse: "Non dubitate mai che un piccolo gruppo di persone possa cambiare il mondo"
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    Quanto più grande l'ostacolo, tanta più gloria nel superarlo. Molière (Jean-Baptiste Molière Poquelin) la fa facile lui!, venisse un po' in italia, poi voglio vedere:)))
  • Loris Penazzi Utente certificato 4 anni fa
    Alfano forse non lo sapeva ..... Non avete idea di che gente gira tra i burocrati di stato . Comunque sono il risultato di selezioni fatte con concorsi pilotati, nepotismo , parentopoli,tutte cose che si sanno e sono illegali . Ma quando un apparato di potere si fonda sull'illegalita' che risultati volete che si abbiano! La dirigenza quando non è' raccomandata si seleziona in base alla capacità' di perdere la propria dignità con lo stronzi alto dirigente di turno. Ricordate il prefetto di Napoli che aggredi 'il prete anticamorra perché aveva chiamato signora la sua collega e non eccellenza......ecco vi posso assicurare che sono per la maggior parte così Povera italia
  • Simone P. Utente certificato 4 anni fa
    Io però lo capisco. Mettetevi nei suoi panni e pensate se Silvio vi chiama dicendo che è la moglie di un dissidente dopo la storia della nipote di Mubarak!!
  • Daniele Arcidiacono 4 anni fa
    Vattene a casa Alfano! Non sappiamo che farcene di gente come voi in Parlamento!
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    I coglioni del PD stanno già organizzandosi su cosa e come raccontare ai coglioni dei loro sostenitori sul perchè non voteranno la sfiducia al Ministro Alfano. Utilizzeranno le solite dotte disquisizioni sinistroidi radical chic sul fatto che dopo aver attentamente esaminato tutti i dettagli della vicenda non è possibile riscontrare una diretta e completa responsabilità del Ministro degli Interni e quindi nel rispetto delle istituzioni e nell'attitudine garantista che ci ha sempre caratterizzati non ci sentiamo di votare la sfiducia in un momento così delicato per il nostro paese e bla bla bla bla bla bla bla.... come al solito. Il piddino ignorante come sempre non ci capirà una beata mazza e si compiacerà di come parlano bene i suoi rappresentanti e continuerà a dargli fiducia incondizionata, mentre i più colti organizzeranno giornate di dibattiti sull'opportunità o meno di votare la sfiducia ad Alfano filosofeggiando per ore. Praticamente quello che sanno fare benissimo da decenni, ovvero, chiacchiere per fare in modo che tutto rimanga com'è. Marco T. 17.07.13 14:40 | ------------------------------------------------- GRANDISSIMO MARCO, non avrei saputo scrivere meglio! Bravo CHE MANICA DI COGLIONI CHE SONO!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Thorn, non sai quanto mi piacerebbe sbagliarmi.
  • Loading... 4 anni fa
    spero se ne vada anche la chiesa per almeno un seculorum da questo paese e si rifaccia una reputazione.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Stipendiamo pure 50.000 parroci......
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    L'ho detto anni fa e lo ribadisco. Gira in italia un omuncolo ricchissimo. Un omuncolo TRISTISSIMO che è un Re Mida al contrario. Che tutto ciò che tocca diventa MERDA. e questo potere lo trasmette anche a TUTTI COLORO CHE GLI STANNO INTORNO. Quando la smetteranno di OBBLIGARCI a vivere in tutto questo fetore?
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      è vero angie...nelle grandi metropoli è più difficile riconoscere il povero che ti passa accanto. Complimenti per la tua 'prosa'...(o poesia?)...ne riparleremo appena ce ne sarà l'occasione... ps: dovresti scrivere un libro..:) buona palestra.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      concordo marco Harry...sempre efficace...:-)
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      no, non credo forse qui a Roma....tra Dicasteri e Turismo non ce ne rendiamo conto...forse ma davvero, i negozi di grandi firme sono sempre strapieni.... il "poveraccio" si confonde tra la folla...non lo nota nessuno, nella fretta dei nostri passi e nella cecità del "nostro mondo"...... è uno tra i tanti...poi, se non si può curare e non può "nutrirsi", poco importa l'importante è che non intralci il nostro cammino....
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      ciao angie...secondo me quel 'fondo' l'italia l'ha toccato da un pezzo. ORA si sta scavando ancora più giù...
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      La favola dice anche che il Re Mida al contrario abbia stregato in modo permanente il suo popolino per mano degli incantesimi e delle magie quotidiane del suo fidato Mago di corte Merdaset che con i suoi grandi poteri riesce ad entrare per 24 ore al giorno in tutte le case dei sudditi del reame di Camelitaliot.
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Dino, Buongiorno... quando la smetteranno "loro"???? quando glielo impediremo "noi"!!!!!! ed accadrà solo quando l'Italia toccherà veramente il fondo...... c'è ancora troppa gente che va in vacanza e che riepie i ristoranti....troppa, ancora...... toccare il fondo per poi RIEMERGERE......
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Quel grandissimo testa di kazako......
  • loi m. Utente certificato 4 anni fa
    Rendiamo il parlamento,pulito,dove la moralità e lealtà ,siano la normalità e non un eccezione.aiutatemi a spazzare via i mercenari dalla politica.Mi date una mano?cliccate e firmate sul link:http://www.avaaz.org/it/petition/IL_parlamentare_deve_rispettare_il_mandato_dei_suoi_elettoripena_le_sue_dimissioni_da_parlamentare_per_lintera_leggisl/?copy
  • alberto orru Utente certificato 4 anni fa
    I SENTIMENTI PENSIERI DI UN SEMPLICE ITALIANO CHE PAGA LE TASSE TUTTE...SENTENDO QUESTE COSE... SAPENDO CHE E PERICOLOSO ANCHE ESPRIMERE I PROPRI GIUSTI PENSIERI...COSA PUO DIRE... SOLO SCHIFO...PRENDETEVI PER IL CULO FRA DI VOI... MENTRE IL DEBITO PER I NOSTRI FIGLI AUMENTA... INCAPACI SENZA VERGOGNA...ANDATE VIA...LIBERATECI DALLA VOSTRA PRESENZA DI INFAMI... FANCULO A TUTTI I DISONESTI... FANCULO...
  • Aldo Cappelletti Utente certificato 4 anni fa
    Ci si puo' anche dividere sul reddito di cittadinanza, gli F35 e la TAV ma almeno sul fatto che lo Stato italiano non debba consegnare una bambina al dittatore che perseguita suo padre dovremmo essere d'accordo. E se un ministro dell'interno afferma di non averne saputo nulla, vuol dire che non è in grado di gestire quel ruolo e se ne deve andare (la verità ovviamente è che lo sapeva benissimo e lo ha fatto perchè glielo ha chiesto B che del dittatore è amico).
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Aspettando GODOT(anche per le puttane)! L'Italia non ne può più. Non me ne frega niente di Calderoli e della kienge, ambedue inattuali,come il governo e chi lo sostiene.Non si sono tolti neanche un centesimo,non hanno fatto nulla perchè non vogliono.Con le loro partite di giro ingannano gli Italiani.Stanno lì solo per stare lì,per i loro privilegi e le loro strutture che ormai hanno inondato l'Italia e "occupano" migliaia di persone.Non se ne può più dei loro proclami,delle ingiustizie, delle mani in pasta, dell'impunito prelievo dal pozzo senza fondo dei soldi degli Italiani.E non se ne può più delle loro decisioni volte solo a calcoli elettorali.E non capisco chi ancora li vota,aspettando godot.Ci sono tanti soldi in Italia ma non si possono toccare .Non se ne può più di questa medaglia pd-pdl con i suoi satelliti.Qesta gente usa i soldi degli Italiani in modo sconsiderato e ne affossa il futuro.Vanno cacciati. Dove sono i marò? Dov'è la tassazione della prostituzione? Perchè rifinanziano i partiti e i giornali? Ma come può fidarsi il cittadino di chi mantiene ingiusti privilegi? Ma come posso sentire Del Debbio che critica la casta ospitando la casta e poi tutti se la ridono e parlano sempre di qualcun altro? Dove sono i sindacati per le puttane sfruttate e per strada?Dov'è il senso del buonismo di sinistra quando poi i clandestini dormono sotto i ponti e delinquono e della proverbale sicurezza di questa destra che avalla il pd? E se l'Italia trema finanziariamente,nessuno si sogni di fare "riforme" alla Monti ristrutturando il debito pubblico massacrando stile grecia o cipro i piccoli risparmiatori senza prima aver reso questo paese perfetto,con un altro sistema fiscale,una giustizia giusta e veloce con i condannati che vanno i galera e i giudici che sbagliano con colpa che vanno a fare fotocopie,stipendi e pensioni equi,con banche che fanno le banche,con la sovranità nelle mani del popolo. Forza M5S che con qualche aggiustanmento cambierai l'Italia per sempre
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    Bene; in questi ultimi giorni, nel casino generale, si è almeno capito perfettamente a chi sia stato affidato uno dei dicasteri più importanti e delicati: a degli imbecilli.....
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 4 anni fa
    Di questo passo finiamo per essere una Repubblica delle banane, "per estensione il termine è occasionalmente usato per definire governi dove un leader forte concede vantaggi ad amici e sostenitori senza grande considerazione delle leggi e mettendo alla porta coloro che non l'hanno votato o appoggiato in senso economico e/o politico".
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Lo siamo già da oltre vent'anni.
  • claudio n. Utente certificato 4 anni fa
    E poi dicono che i nostri Cittadini non sanno parlare, sono ingenui e non sono usi alla politica. Il Cittadino Mario Giarrusso che dall'accento mi sembra conterroneo del ragionier avvocato precocemente invecchiato Alfano Angelino, sa parlare eccome. Ha fatto letteralmente a pezzi la difesa insulsa del tirapiedi di Berlusca ,godevo a vedere gli occhi bassi del questurino Grasso e in genere di tutti gli inciuciati lì dentro, colpiti dalle parole del nostro Stellato,come da altrettante frustate. Bravo Senatore! Bravi Cittadini,fate sentire la vostra voce alta e forte in quella cloaca massima che è diventato il parlamento eterodiretto.Non abbiate paura,gridate le verità,anche le più inconfessabili,smascherate il regime dei piddilioti.
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      Possiamo anche dire che quella di Giarruso è la NOSTRA voce no?
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Però, "conterroneo",.....
  • LUCIANO A. Utente certificato 4 anni fa
    Ho sentito l'intervento in senato del nostro senatore che che definirei semplicemente fantastico W m 5 stele
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    il debito pubblico aumenta a dismisura mese dopo mese,prima era colpa di berl... e lui diceva è colpa del governo precedente(sempre di berl.) poi è arrivato monti e il debito è cresciuto ancora e lui diceva è colpa del governo precedente(sempre loro) poi arriva letta e il debito aumenta e lui e i suoi dicono che è colpa del governo precedente(sempre loro)a parte che ci raccontano un sacco di balle,a parte che vorrei sapere di chi è la colpa... non sara' meglio che togliamo a questi incapaci e bugiardi la stanza dei bottoni prima che riempiano l'italia come una gruviera?
  • giovanninom 4 anni fa
    ancora una volta rivolgo un invito ai signori del pd (meno elle), che fino a qualche settimana fa infestavano a migliaia questo blog. dove siete? non vi pagano più per infangare il movimento? non avete niente da dire? vi risveglierete alle prossime elezioni per raccontarci che le promesse di Renzi o chi per lui, sono migliori dei fatti che il movimento sta facendo, ovvero combattere questa marmaglia che infanga sempre di più l nostro pase. non avete dignità! Le put...e che il nano a portato al governo ed in parlamento sono migliori di voi, almeno loro non si nascondono.
    • Cristiana M. 4 anni fa
      Non ne posso più. Ogni giorno una notizia devastante. Hanno rimandato i nostri Maro in India, consegnano una mamma ed una bambina ad un Governo senza alcuna garanzia. Quanto ancora si deve aspettare?
  • alenda 4 anni fa
    altro che democrazia. siamo in mano alla mafia
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Sei stanze a Palazzo Theodoli-Bianchelli (Parlamento).......... Un tempo credevo in Bertinotti. Ho fatto piazze su piazze per lui........ Buon appetito, Fausto...
    • ema m. Utente certificato 4 anni fa
      scusatemi se mi intrufolo qui, sto facendo una prova, che casinooooo!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      da 'tecniche segrete di autodifesa' ;) Allora questa poesia?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :)))
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      La Mutter.... ODDDDIIIIOOOOOO!!!!!!!!!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      monica , danke!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ha ragione paolo :)
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      per me si est sbagliato.... non può pensare una cosa del genere est come se un generale volesse far la guerra senza soldati:)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Per ora posso rispondere "solo" per le rime....
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      marcè non giriamo intorno al problema, posta una poesia:)
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      mi associo..............
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Spero Alfano non si dimetta. Troppo divertente vedere come si comporteranno i coglioni del PD!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      I coglioni del PD stanno già organizzandosi su cosa e come raccontare ai coglioni dei loro sostenitori sul perchè non voteranno la sfiducia al Ministro Alfano. Utilizzeranno le solite dotte disquisizioni sinistroidi radical chic sul fatto che dopo aver attentamente esaminato tutti i dettagli della vicenda non è possibile riscontrare una diretta e completa responsabilità del Ministro degli Interni e quindi nel rispetto delle istituzioni e nell'attitudine garantista che ci ha sempre caratterizzati non ci sentiamo di votare la sfiducia in un momento così delicato per il nostro paese e bla bla bla bla bla bla bla.... come al solito. Il piddino ignorante come sempre non ci capirà una beata mazza e si compiacerà di come parlano bene i suoi rappresentanti e continuerà a dargli fiducia incondizionata, mentre i più colti organizzeranno giornate di dibattiti sull'opportunità o meno di votare la sfiducia ad Alfano filosofeggiando per ore. Praticamente quello che sanno fare benissimo da decenni, ovvero, chiacchiere per fare in modo che tutto rimanga com'è.
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    CERRRRRRTO CHE ALFANO SAPEVA!!!!! Lo sguardo ebete può trarre in inganno, ma lui certamente sapeva ed ha voluto fare l'ennesimo favore al Capo, qualcuno, onestamente, ne dubita? Quello che mi sconvolge è che per fatti del genere, in tempi recenti, si sarebbe rischiato un bruttissimo incidente diplomatico, ora tutto passa nel cervello imbottito di cotone degli italiani, come se fosse la gag di un programma di varietà... che bella figura, per bacco c'è di che esserne fieri!!!!
  • alenda 4 anni fa
    non c'è niente da fare, il kaimano non riesce a star lontano dai guai, gli piace il torbido, ha comprato anche il pd che poco costava ....... e letta filava...filava...filava
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Un Ministro degli Interni che non riesce a farsi ubbidire dai vertici della Polizia, tanto da doverli licenziare in massa,è quantomeno inadatto al ruolo.
  • I'm Stefano Pedrollo Utente certificato 4 anni fa
    oranghi o maiali? http://goo.gl/77uMh
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Io ligrei Tu ligresti Egli ligrebbe Noi ligremmo Voi ligreste Essi ligrebbero Voce del verbo Ligrere… condizionale? Almeno… vederete, vedrete…
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      E' lei ad essere unica. Felice ti sia piaciuta
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Anne-Sophie Mutter Mo, sei unica.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      condizione condizionale per ligresti senza condizionatore condizionante... vederemo... :)
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Altro che condizionale!!! Vedrai che come al solito finirà tutto in un'assoluzione per non aver commesso il fatto.
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    questa non e' dittatura, questa è MAFIA.......
  • alessio dandria 4 anni fa
    ANDIAMO IN PIAZZA A PROTESTARE AFFINCHE' SI FACCIA LA RIFORMA ELETTORALE, E POI SI RIVOTERA'. E' IL PRIMO PASSO UTILE DA FARE. TUTTO IL RESTO SONO SOLO CHIACCHIERE... E QUESTI STANNO SEMPRE LI'.
    • alessio dandria 4 anni fa
      la voce della piazza, quando ben organizzata, determinata e forte, non può essere ignorata dalle autorità. Non abbiamo altra possibilità concreta di far cambiare la legge elettorale. Siamo NOI che dobbiamo muoverci e fare concretamente, altrimenti LORO continueranno a parlarne per non cambiare un tubo.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Per tornare a votare occorre che il garante della continuità di questa partitocrazia sciolga le Camere e quindi ce lo possiamo tranquillamente sognare. Berlusconi ed i suoi fedeli servi del PD non vogliono tornare assolutamente alle urne in breve perchè sanno benissimo che farebbero un tonfo storico.
  • Ezio Gava, Dublin Utente certificato 4 anni fa
    On the yet to be made public side of things, Italian P2 freemason lodge members say former Prime Minister Silvio Berlusconi of Italy is planning to seek political refugee status, maybe in Russia. Tratto da: www.benjaminfulford.net
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo che se lo tenga Putin incatenato sul famoso lettone.
  • epe pepe 4 anni fa
    CAPORETTO 2008+5 Tramonti a Nordest BUONINA Ma la Emma è quella che ha spedito la bimba in vacanza dallo zio permaloso? ----------------------- .
  • Ermanno Bartoli (barlow) Utente certificato 4 anni fa
    FOTO DEDICATA AI POLITICI ITALIANI Che mentre il paese muore... sofizzano su tutto quanto. Sulle loro cafonate mentali e sulle poltrone. E poi corrompono, rubano e intrallazzano come in nessun altro paese al mondo. Politici cari; ricordandovi che la fine con relativa resa dei conti viene per tutti... Questa foto è per voi! (e. b.) Per vedere la foto andare all'indirizzo sottostante. https://www.facebook.com/NoiSiamoUnepoca?fref=ts
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Pijo spunto da Paolosirfrancisdreik pè porvi n'quesito..... ma veramente arf-ano e er mago Forrest sò a stessa perzona?
  • epe pepe 4 anni fa
    CAPORETTO 2008+5 Tramonti a Nordest PINOCCHI @ Angelino Mi ha appena sorpassato un rinoceronte bianco su uno scuterone kazako giallo limone e aggrappato dietro c'era Silvio. Mi credi? ----------------------------------- mandi
  • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
    Monicaaaaaaaaaa non riesco ad acchiapparti! Ho il pc che mi fa le bizze, oggi. Volevo solo chiederti del link di stamattina, io non sono riuscita ad accedervi, però dai commenti più o meno ho capito di cosa si tratta. :)))
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      te lo riposto http://www.labiolca.it/images/stories/docs/effe49.pdf
  • Ben Monaco 4 anni fa
    Gran bell'intervento di Giarrusso, mi è proprio piaciuto ed è tra quelli che ho memorizzato per sentirli quando sono VERAMENTE arrabbiato. La de-men-za di alfano non ha limiti. L'atrofizzazione delle cellule di questi personaggi è incalzante. Ieri leggevo sul FQ un'intervista a scajola ex Ministro degli Interni e solo in quell'attimo ma solo in quell'intervista ho visto "l'uomo che sapeva". Al mattino riunione per conoscere gli ultimi eventi notturni e programmare la giornata e gli impegni. All'ora di pranzo riunione per gli aggiornamenti e disposizioni. Alla sera sempre riunione per la chiusura della giornata e disposizioni. "se - dice scajola - non era possibile vedersi gli aggiornamenti avvenivano telefonicamente" E alfano????? (scusatemi) Al mattino giro di telefonate per astrologia e tarocchi. All'ora di pranzo servizio in tavola con b.. Alla sera ricerca dei quid. b. dovrebbe essere denunciato per circonvenzione di incapace! (codice penale)
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    o.t. la vogliamo fae un'altra domanda all'ingegnere?
  • Bruno da Roma 4 anni fa
    Non vorrei che dietro a questa brutta storia ci fosse solo un ignobile movente: i soldi, molti soldi, contratti per enormi giacimenti di gas e petrolio, per cui , tra l'altro, mi sembra siano gia' in corso indagini per corruzione internazionale. Eni che risulta peraltro, tra questa lista: http://www.politicallyscorrect.it/30/05/2013/ecco-i-nomi-di-soci-e-finanziatori-della-fondazione-vedro-o-dellinciucio-del-premier-letta/
  • marino b. Utente certificato 4 anni fa
    Cari mie cittadini stellati, sempre piu orgoglioso di avere i ns eletti in parlamento, unica voce di vera democrazia rappresentativa del popolo, unici baluardi della moralita’ Italica( quel po che ne rimene). Oltre voi vi e’ il buio , la nefandezza fatta governo, il sequestro legalizzato, l’italia oggi se non ve ne fosse ancora bisogno , ha toccata il fondo della latrina, altro che republica delle banana, sial 2.0 della mediocrita imperante. Noi cittadini italiani, esiliati all’estero per poter lavorare, ci avete tolto anche l’ultima arma di essere un paese di brava gente. Chiedo a questo governo di puffi e a chi vi ha votato, cosa rappresentate? Siete democratici asserviti alle amicicie nefaste del boss Berlusconi o siete una banda di pressappochisti inesperti e assolutamente non idonei a rappresentare un popolo di tanta storia. Ogni giorno devo subire le critiche verso un Italia bella, ma di italiani meschini , arruffatori, doppiogiochisti,vili e non democratici. Il popolo vero non e’ tutto questo , siete voi inadeguati , siete voi inesperti , siete la peggior feccia che l’italianita poteva esprimere. Vi prego crari cittadini onesti e di co tanta tradizione di rispetto e accoglienza , dite basta, aiutate il ns movimento a buttare fuori questi piccoli e insignificanti uomini che formano il cosidetto governo del fare( distruggere la democrazzia ,unico e vero obiettivo e istaurare il dominio Mafioso ). Non abbiamo piu alcuna credibilita’ come sistema paese all’estero , ormai siamo una barzelletta continua. La questione del Kazakhstan e la goccia che fa traboccare il vaso, anzi apre il vaso di pandorra di chi veramente ci sta governando. Bastaaaa a casa tutti e senza condizioni , questo governo si deve dimettere subito . Saluti da un cittadino Italiano all’estero. Ridatemi la mia Italia vi pregoooo.
  • p rabanne Utente certificato 4 anni fa
    PRIMA MONTI ADESSO LETTA INTANTO il debito pubblico è in crescita paurosa; dall'avvento del santo Monti il debito pubblico ita è aumentato di 80 miliardi i politici del bildemberg vanno in pellegrinaggio a svendere l'italia alle multinazionali promettendogli che ci adegueremo agli stipendi dei serbi(250 mese) 9milioni di italiani in povertà e questi bastardi a parlare di f35 tutto è allo sbando in italia dove i ligresti hanno spolpato una azienda con l'aiuto delle banche(UNICREDIT) l'indagine MPS è in stallo come la nave Concordia in mare i politici non hanno + vergogna e nemmeno con la pistola si dimettono ALFANO, CALDEROLI E LA BONINO NE SONO IL FULGIDO ESEMPIO 17 luglio. "Salva Italia " aveva avuto la faccia tosta di chiamare il decreto voluto dal suo governo. Poi le cose sono andate come tutti sanno. Già. Ma che fine ha fatto quell'incomparabile primo ministro grazie al quale, nel giro di pochi mesi, una gran parte di italiani si è trovata con le pezze al culo? Sparito dalle cronache dei quotidiani una volta ultimato il lavoro sporco affidatogli dai figli di Troika di Bruxelles e dintorni e rimesso in congelatore dai servi sciocchi del Pdl e del Pd meno elle, eccolo che ricompare sulle cronache dei gazzettini marchigiani.
  • Alfredo O. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera dopo aver ascoltato L'ECCELLENTE ed IMPECCABILE discorso di Mario Giarrusso in Senato, rivolto al ministro Alfano, ho postato un commento su Facebook con il quale, ironicamente, consigliavo ad Alfano di confessare di essere stato sempre al corrente della vicenda oggetto di discussione per evitare di passare per coglione, e di confessare anche che l'artefice di tutto è il suo padrone il nano testa d'asfalto pluricondannato. A dire il vero tanti utenti di Facebook postavano commenti a sfavore di Alfano. Oggi di fatto mi ritrovo con l'account bloccato per 12 ore perchè io comune cittadino in mezzo a milioni di post ho scritto: Alfano ammettilo che sapevi tutto per non fare la figura del coglione. EVVIVA LA DEMOCRAZIA
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      E cosa ti aspettavi da una piattaforma come Facebook famosa in tutto il mondo per fornire informazioni sui propri utenti a cani e porci?
  • un'arrabbiata 4 anni fa
    sventato tentato furto da parte dei carabiniei di uno yoth da 27 mt, l'altro invece come l'ha rebato.
  • Giuseppe P. Utente certificato 4 anni fa
    Alfano, scendiletto di B. che fa tutto quello che gli ordina il priapico arcorese.
  • Loading... 4 anni fa
    piu' che un errore grossolano di competenze sembra un favore all'amico putin prima della grande fuga alla gerard depardieu e alla craxi. fossi il vice del nipote lo terrei d'occhio, non vorrei lasciarmi sfuggire una seconda occasione per rifarmi una reputazione.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    ora spengo tutto il gozzo sta per partire suona hotel california mia moglie oggi e' bellissima gli anni sono passati ma lei e' sempre la piu' bella di maratea anche i nostri figli sono bellissimi, tutti sua madre. chissa perche' 25 anni fa fra tanto occhi scelse i miei........un giovane comunista, ribelle, pericoloso, capellone, figlio di un pescatore-contadino e di una casalinga. forse per il colore dei miei occhi, all'epoca li avevo blu come il mare di acquafredda di maratea. UN ABBRACCIO A TUTTI......DA AUGUSTO
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      CIAO AUGUSTO sono contento che tu sia felice , buona fortuna Renato........
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      buon pomeriggio Ottaviano e complimenti ancora...... però, siiiiiiiii!!!!!!!! hai fatto un uso eccessivo di "camomilla".... spero, fosse di quella buona!!!!!! divertitevi!!!!!!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Che la vostra ombra resti sempre corta sotto il sole della felicità.
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ahò ringrazzia che nun sò mai stato a Maratea.....sò fijo e contadino,l'occhi azzuri ce lò ancora mò....t'avrei fatto a sola 25 anni fá...... Bona navigata
  • italiano realista 4 anni fa
    viviamo in una nazione, dove accadono cose molto strane. una minorenne finisce in carcere e si scomoda il presidente del consiglio, una mamma è una bambina vengono cedute a un dittatore senza il minimo scrupolo o interesse di chi d dovere.
  • Alex R. Utente certificato 4 anni fa
    dai che i suoi compagni di partito (leggi --> IL PD) lo salveranno!!!
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    TG5.. "NOVE MILIONI E MEZZO DI ITALIANI CIRCA IL 15% DELLA POPOLAZIONE VIVE IN STATO DI POVERTA... PDL...NOVE MILIONI E MEZZO DI VOTI, IL 25% DELLA POPOLAZIONE VOTA IL NANO.... ANCHE LA MATEMATICA E' DIVENTATA UNA OPINIONE PER MERDASET....
    • Italo Passano Utente certificato 4 anni fa
      giusto per precisare : percentuale dei votanti. questi sono i veri problemi dell' italia. bravo bravo bravo
  • Mago Merlino 4 anni fa
    ---------DOV'È LA CACCA NEL PD?--------- finalmente venerdì col voto di sfiducia sapremo esattamente con tanto di nome e cognome com'è distribuita la cacca nel PD... a questo punto spero quasi che Alfano non si dimetta.
  • Marco Moreno Cadrezzani Utente certificato 4 anni fa mostra
    Caso Kyenge, Calderoli indagato per diffamazione Il senatore Calderoli è formalmente indagato dalla Procura della Repubblica di Bergamo per le sue frasi pronunciate sabato sera a Treviglio sul ministro Aspetto la stessa solerzia da parte della nostra magistratura per la frase dal sapore zoologico e razziale pronunciata dal ministro Kyenge "l'Italia è un paese meticcio" e la ben più inquietante affermazione "La priorità, per me , è l'integrazione intesa anche come sviluppo e ringiovanimento demografico dell'Italia". avessero dato dell'orango a berlusconi brunetta Bossi carfagna ... nessuno a sinistra tra grulli, pensatori chic , magistrati , i matti di SEL, pacifisti vari, verdi, avvocati senza frontiere, fumati dei centri sociali se ne sarebbe accorto. secondo me , letta ha messo appositamente la congolese al potere: in cuor suo sperava che prima o poi qualche insulto arrivasse.
    • Marco Moreno Cadrezzani Utente certificato 4 anni fa mostra
      senza offesa: a me sembrate due rincoglioniti fuori di testa !! la maria ed alcool in mix, a volte fanno brutti scherzi
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ivanona sei stitica? Ma come è tutta la mattina che ti mando a cagare! Ti consiglio un pò di"penetril" però lo portano in Itagghia gli Extracomunuitari. Forse a te lo danno gratis!
    • Marco Moreno Cadrezzani Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma va a dar via il cu', te e la tua maniacalita': stai proprio rincoglionendo , vedi razzisti e fascisti da per tutto!!! fatti curare figlio mio che la vita e' breve !!! e adesso piantala li con la maria e la birra e fatti un sonnellino pomeridiano come fan tutti i nonni normali!!!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      FUORI I RAZZISTI DAL BLOG !
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    MARATEA A 5 STELLE per chi non e' mai stato a maratea ma vuole sentirne il sapore consiglio un brano del cantante mango dal titolo MEDITERRANEO. MANGO E' DI LAGONEGRO E COME HA CANTATO LUI MARATEA NON LO HA FATTO NESSUNO CLICCATE SU YOU TUBE. se ci venite fate un giro sul mio gozzo-taxi......costa solo 5 euro noi stelleti siamo popolari e a buon mercato
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Mango merita anche : rondine a primavera , disincanto oro etc etc.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Bella davvero maratea il porticciolo soprattutto e villa Tanzi. Anche se quest'anno vado a acciaroli.
    • Cristina BBBBB. 4 anni fa
      Ok, quando finalmente andrò a vedere la terra natia di mio cognato, farò un salto anche a Maratea. Buona giornata di mare e un saluto dall'afa trevigiana.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      ANCHE ACCIAROLI E' BELLA , MA MENO SELVAGGIA, MENO PROFUMATA, MENO INTENSA MARATEA HA 27 KM DI COSTA IN UN SUSSEGUIRSI DI SPIAGGETTE , CALETTE, SCOGLI, DISCESE A MARE .....FRA IL PROFUMO DI LIMONI, CARRUBI, OLEANDRI , GINESTRE E GELSOMINI. IL MARE E' ARGENTO DI GIORNO E BLU AL TRAMONTO E ALL'ALBA. SE HAI IL CUORE IN TUMULTO MARATEA E' IL TUO MARE, SE VUOI RESPIRARE A PIENI POLMONI MARATEA E' IL TUUO MARE. VIENI, NON TE NE PENTIRAI
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Occhio Ottaviano a dare in giro troppi riferimenti!!! Non sia mai che poi ci tocca leggere da qualche parte che un gozzo taxi è stato "accidentalmente" affondato da un missile "accidentalmente" sfuggito da un sottomarino nucleare che ALL'INSAPUTA del Governo italiano stava transitando nei paraggi di Maratea.
    • Cristina BBBBB. 4 anni fa
      Mio cognato è originario di Celso, comune di Pollica, e dice che Acciaroli è il mare più bello del mondo. A chi devo credere?
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
    Ma secondo voi tutti, il nipote dello zio quando va a Londra e ci dice che gli investitori vogliono ritornare ad investire in Italia, è convinto di quello che dice o si prende per il culo da solo???? <oppure, ma che sostanze usa???? almeno ci riferisse quali sono queste sostanze che usa, cosi le usiamo anche noi e saremo tutti più felici.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Le risatine che si becca ditro.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Penso che nei due minuti di popolarità che gli concederanno si riempirà la bocca con qualche supercazzola stile Conte Mascetti in inglese Pisan-Rutelliano infarcendo il suo discorso di termini vuoti come i suoi cavalli di battaglia "Nobody Walks Alone" e "Think Tank" che fanno tanta presa sull'elettorato radical chic del PD(-L).
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    = 5 STELLE NEL CIELO = ***** C'era una volta un cittadino,che non aveva più né una casa,né un lavoro ed era stato ridotto in totale povertà a colpi di tasse ed ingiuste gabelle,da uno Stato arrogante,governato da gente crudele asservita alle brame di ricchezza delle banche. Insomma a questo poveretto non erano rimasti che i vestiti e in mano un pezzo di pane. Ma era onesto e buono d'animo e non fece cattivi pensieri,ma se ne andò per campi e boschi,confidando unicamente nella buona sorte. Incontrò così un immigrato clandestino che gli chiese qualcosa da mangiare e con lui divise il pezzo di pane. Gli sembrò in tal modo ancor più buono e saziante,malgrado si trattasse di sola mezza pagnotta e proseguì il cammino. Poi incontrò un disoccupato che si lamentava di avere tanto freddo alla testa.Lui si tolse il berretto e glielo diede. Poi fu la volta di un perseguitato politico che moriva di freddo e gli regalò la giacca. E così avanti,di regalo in regalo,si ritrovò nudo su una collina,che era notte fonda e si gelava. Alzò gli occhi al cielo e vide una stella brillare forte e farsi più vicina fino ad irradiarlo con la sua luce e non ebbe più freddo. La prima stella si chiamava: GLI UOMINI SONO TUTTI UGUALI ! Poi ne arrivò un'altra a scaldargli il cuore e non ebbe più fame. La seconda stella si chiamava : OGNI INDIVIDUO HA DIRITTO AD UNA VITA IN LIBERTA' ! Poi ne arrivarono via-via di sempre più luminose ed il nostro cittadino arrivò a sentirsi parte dell'universo intero,tanta fu la sua gioia. La terza stella si chiamava : NESSUNO POTRA' MAI ESSER TORTURATO ! La quarta stella si chiamava : OGNI INDIVIDUO HA DIRITTO A MUOVERSI LIBERAMENTE ! La quinta stella si chiamava : La prima stella dice : OGNUNO HA DIRITTTO - IN OGNI LUOGO - AL RICONOSCIMENTO DELLA SUA PERSONALITA' GIURIDICA ! Ma in realtà le stelle del firmamento sono molte più di cinque e per questo motivo,chiunque di voi ne vedesse una può aggiungere il suo nome alla lista :) Buona Giornata - BLOG !
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      argh!!! ancor peggio :) occhiali e camice bianco capelli raccolti ...hmmmmmm
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :))) sono solo qui in veste di psicanalista, ricordi?
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      mi è venuta così di getto prendendo spunto da una fiaba... lo vedi - le tento tutte per venire incontro alle loro ridotte capacità mentali (dei razzisti intendo...) :) le donne,no quella è tutta un'altra storia ... in realtà io sono ben felice che "fisicamente" se ne vadano "dopo" e tutto concorre a favore di questo Mon Dieu ! ma sei una donna - non avrei dovuto raccontartelo (gaffe!)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Dario!!! Ma sei incredibile! Adesso però mi devi spiegare perchè ti scappano sempre via tutte... chi capisce le donne è veramente bravo! :)))
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    Educa sempre il tuo spirito e non smettere mai di imparare: la vita senza cultura è un'immagine della morte. -- Marco Porcio Catone
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      luis ma che scherzi!! credo di più al mago forrest!!!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Pá .....nun me dì che nu credi a arf-ano!
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    In questo lurido acquitrino che è diventato il nostro Paese, vorrei accendere una fiaccola e illuminare di solidarietà il destino di Shalabayeva. Chiederle perdono, da umile italiano cosciente della porcheria alla quale è stata sottoposta dai miei governanti, di augurarmi che tutto quello a cui andrà incontro (carcere, torture, pestaggi...) sia almeno il destino per chi glielo ha procurato. Perdono. Shalabayeva.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Marcello, da brividi ricambio con questa, mettiti il maglione... http://www.youtube.com/watch?v=HGwKSmDJ5V4
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Dario, poco onorato da italiano, purtroppo...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=jhX9G-LcoXo Per Monica
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      questo pensiero ti fa molto onore :)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Marcello, se si potesse modificare la realtà con le mani a certe persone riuscirebbe semplice creare dal nulla veri paradisi
  • carla g. Utente certificato 4 anni fa
    di alfano non mi frega, ma vorrei sapere perchè da circa 1 mese e mezzo non arrivano i posto alla mail? sono certa che non v'è censura come scherza Teodora. p.s. alfano è riuscito nell'intento di essere alla ribalta, cosa non si fa per un po' di pubblicità?!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    oggi non lavoro il gozzo-taxi non effettua il giro della costa di maratea. sara' tutto per me , mia moglie ed i nostri figli. faremo un giro in barca, cocomero e insalata di riso, musica degli eagles , bagno al largo e poi ritorno al tramonto. amici, figli delle stelle, venite a maratea. e' il mare piu' bello del mondo
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Buona giornata Ottaviano, te la meriti per intero con tutta la famigliola.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      sarà certamente bello,ma si vede che non sei mai stato in Dalmazia... :) Buona e Felice giornata !
    • Cristina BBBBB. 4 anni fa
      Beato te...
  • Antonella Antonello Utente certificato 4 anni fa
    Fantastico Giarrusso!!!!! Su Alfano non voglio spendere una parola, e nemmeno sul suo padrino.... W IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!! AVANTI COSI', ANCHE SE E' DIFFICILE CAMBIARE TUTTO QUESTO, MA CE LA FAREMO!
  • roberto v. Utente certificato 4 anni fa
    quando si parla chiaro!!!! che orgoglio sentire che questi cittadini in parlamento difendono la dignità del popolo italiano sono emozionato dall intervento di giarrusso ma queste istituzioni non si vergognano? ma l europa e gli organismi internazionali???ma che ci stanno a fare?? la boldrini??????????datti da fare esplelliano questi fiancheggiatori dei dittatori istituiamo per costituzione la perdita della cittadinanza verso chi compie barbarie come quelle fatte dalle ns istituzioni tutti a casa fuori dalle........
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    altro scandalo per il governo letta-berlusconi la guardia di finanza ha perquisito la sede di veDro' , associazione di enrico letta. prendeva mazzette e donazioni da una societa' indagata nonostante gli stipendi da nababbi, il finanziamento pubblico ai partiti, le mazette di penati e quelle delle banca di siena i porci avevano ancora fame di denaro ma che cazzo ci fanno cobn tutti questi soldi? mentre gli italiani sono ridotti alla fame e' una vergogna.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Qui pare che le dimissioni di questo o quello, che sia Alfano o meno, oppure la fine politica di Berlusconi, possano essere la panacea di tutti i nostri mali. Mi spiace riportare alla realtà i molti sognatori ma, anche se si dimettessero i vari Pd boys, anche se Berlusconi fuggisse all'estero, l'Italia non cambierebbe di una virgola perchè rimarrebbero gli inetti che hanno sostenuto questa gente per 20 anni, che ne hanno votato le leggi per cui il mondo ride di noi, rimarrebbero gli stessi partiti. Ma nemmeno quello è il problema vero, perchè non possiamo fingere che non ci siano milioni di Italiani pronti a votare questa gente nonostante qualsiasi evidenza. Qui se non inizia a spuntare la radice dell'onestà e dell'intelletto negli Italiani, possiamo vedere la fine politica di chiunque, ma non potremo che andare sempre peggio
    • Antonella Antonello Utente certificato 4 anni fa
      Intanto vediamo la fine di questi, che già sarebbe un bel passo avanti!!!!
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    o.t. il think tank di letta. ne escono di pensieri profondi da quel "think tank":))))))
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    ti ho cercata fra i ruderi antichi di case cadute, ti ho cercata nel ricordo malato che si veste di morte, ti ho cercata nel pianto di un bimbo che ha perduto la madre, ti ho cercata nelle ombre evanescenti della luna rotonda, ti ho cercata nella lingua amara dell'astinenza, ti ho cercata nella corsa spietata verso l'inferno, ti ho cercata ma non c'eri MA CHE CAZZO SCRIVEVO DA GIOVANE? AVEVO NEL CUORE UN SERPENTE CHE MI DIVORAVA L'ANIMA. ORA PARE DORMIENTE, MA NON SI SA MAI. UNO DEI MIEI AMICI MORTI IN GIOVENTI' DICEVA: AUGUSTO, RICORDATI, LA SCIMMIA NON MUORE MAI. caro amico, avevi torto, la serpe si nutre di odio e solitudine. l'antidoto e' l'amore e la mia donna ed i miei tre figli sono generosi ed inesaurubili dispensatori
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      Ottaviano, l'ultima frase è un inno all'amore vero, quello che niente e nessuno può toglierci..... complimenti!!!!!! ps: hai fatto uso di camomilla?????? ahahahah complimenti davvero!
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Maratea nasconde un poeta a quanto pare.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Perquisita la sede di VeDrò, il think tank di Enrico Letta IFQ
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Al posto del "Think Tank" spero tanto che tra non molto ascolteremo il "Tic Tac" dell'orologio della storia che cancellerà questa casta di farabutti ed incapaci, oppure il "Tic Tac" del timer di un ordigno che li faccia saltare tutti per aria.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      La Finanza perquisisce l'associazione di Enrico Letta Le Fiamme Gialle nella sede di VeDro, il thonk tank fondato dal premier per verificare la correttezza di una serie di finanziamenti effettuati dal Consorzio Venezia Nuova al centro di un'inchiesta della procura di Venezia Lo leggo dopo VENEZIA - Ammonterebbero a diverse decine di migliaia di euro i finanziamenti che il Consorzio Venezia Nuova - al centro di un'inchiesta della Procura di Venezia - ha dato come sponsorizzazione al think tank 'VeDro' fondato da Enrico Letta. Lo si apprende da fonti vicine all'inchiesta. Gli uomini della Gdf stanno ora passando al setaccio conti e fatture per vedere se vi siano o meno irregolarità. Le sponsorizzazioni erano per il meeting estivo che l'associazione ha organizzato negli ultimi anni nella cittadina trentina di Dro. repubblica.it
  • CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine) Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO IN PIENA DITTATURA!!!!!!!!! IL POPOLO INSORGERA'!!!!!!!!!!
  • Renzo Grillo 4 anni fa
    Se il M5S non avesse messo i puntini sulle "I" tutto sarebbe apparso normale come le attuali spese folli del Parlamento e Senato. Alfano ha preso in giro gli italiani e questo deve essere messo ben in evidenza e chiedere spiegazioni in merito. Calderoli e Alfano li metterei sullo stesso piano. A mio avviso devono sparire dalla faccia della terra con la loro arroganza e immense bugie che continuano a raccontare come fosse acqua calda. Renzo Grillo
  • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa
    Ora se ne occupano anche i magistrati Aperto un fascicolo su Calderoli "Diffamazione aggravata dall’odio razziale": con quest’accusa Roberto Calderoli è formalmente indagato dalla Procura poveretto, adesso gli daranno l'ergastolo!!!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    NON SEI VERAMENTE FREGATO FINO A QUANDO HAI ANCORA UNA BUONA STORIA E QUALCUNO A CUI RACCONTARLA.......ANCHE SE QUI E' TUTTA UNA MERDA. rimane ancora quella dei figli delle stelle, senza storia e senza eta', eroi di un sogno. ma il tempo stringe e la nostra pazienza si sta esaurendo. senza di te beppe saremmo gia passati alle vie di fatto comunque grazie di esistere.
    • Dario M. Utente certificato 4 anni fa
      Ben detto amico mio! La mia situazione personale è che mi trovo ad aver perso il lavoro dopo 15 anni di immani sacrifici lontano da casa e adesso mi ritrovo di nuovo in Sicilia senza neanche più uno straccio di sussidio di disoccupazione. Qui siamo in tantissimi come me, nella disperazione più nera e di situazioni riconducenti a truffe commesse dalle amministrazioni pubbliche se ne possono raccontare all'infinito ...anche oltre la nausea e l'indignazione!!! ...nulla di nuovo d'altra parte ...è quello che accade nella nostra isola da 50 anni ...solo che oggi è talmente palese che lo vedono persino i ciechi! PS: Bella la citazione de "la leggenda del pianista sull'oceano" che hai postato ad inizio commento ...anche io mi sento un po come Novecento nella sua nave.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    maroni e la lega ritengono esaustivi i chiarimenti di alfano,cosi venerdi non voteranno la sfiducia al ministro... CI RISIAMO,FINGONO DI COMBATTERSI MA IN FONDO CONTINUANO AD INCIUIARE ALLA FACCIA DEI POVERI ITALIANI CHE STANNO LETTERALMENTE CADENDO IN POVERTA' E MISERIA GIORNO DOPO GIORNO... BEPPE NON CREDI CHE ADESSO ....LA MISURA E' COLMA DAVVERO??? ANDIAMO IN PIAZZA O CONTINUIAMO A SUBIRE PASSIVAMENTE??? FACCI SAPERE GRAZIE !!!
    • Dario M. Utente certificato 4 anni fa
      ...io sono con voi! Al primo segnale scendo in piazza. Lo giuro su quanto ho di più caro al mondo.
    • Franco R Utente certificato 4 anni fa
      E meno male che ieri a quinta colonna Salvini (lega nord) aveva dichiarato il contrario. Che paese, sempre peggio. Sempre e solo M5S
    • CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine) Utente certificato 4 anni fa
      SUBITO IN PIAZZA CONCORDO!!!!!!!
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
      Si come il PDL che gli sta bene le "scuse" di CALDEROLI ... tu fai un favore a me... io faccio un favore a te!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    forse e' l'ora dei bastoni e dei badili forse hai ragione tu beppe, si puo' ancora cambiare secondo le regole delle democrazie occidentali forse , forse, forse. va be', facciamo come dici tu beppe, per ora.
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    si spendono soldi in armamenti e ci dicono che servono anche per proteggere la democrazia et i cittadini inermi in tutti i paesi cui l'italia est chiamata ad intervenire. vabbene!! ma un pò di soldi per difendere questi 9,5 milioni di poveri italiani li vogliamo trovare oppure no!!!
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      va bè abitiamo nella stessa casa, quindi.....
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      mi stanno rompendo le balutis ogni tanto:) che devo fa'?
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      comincio a fare confusione...... non riconosco più "chi"..... sarà per il fatto che non ho più 20 anni????
    • paolo 4 anni fa
      sempre, finchè posso
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      SPE, vero?
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      io lo so...
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      no... non ne avremmo bisogno e te lo scrivo perchè ne so qualcosa non avremmo bisogno degli F35 così come della maggior parte delle missioni "di pace" non avremmo bisogno di tante auto blù così come di tanti inutili sprechi di denaro (nostro) che, con un magico gioco di prestigio, vanno nelle tasche di chissà chi e per chissà cosa.... :(
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    Il PD è in piena crisi esistenziale. Per anni l'unica cosa che quel partito d'affari ha fatto (mentre si occupava di banche, compagnie assicurative, cooperative, reti televisive e giornali e privatizzazioni a favore degli amici di partito) è stata la finta opposizione al nano (un'autentica recita incantatrice messa in scena per irretire i suoi ignari elettori). Ora che la recita è finita non hanno più nulla da dire e sono allo sbando. Sono consapevoli di non avere alcuna capacità di governo (quando non si sono tirati indietro ed hanno governato lo hanno fatto solo insieme all'amico Silvio, al quale che hanno sempre lasciato campo libero) e le società che controllano abusivamente sono ormai tutte sull'orlo del fallimento ed alcune hanno già fatto ricorso al concordato preventivo. Di Silvio si fidano perchè lui si che è un vero amico, uno che non gli impone di rinunciare al finanziamento pubblico e che non vorrebbe mai creare le condizioni per la bancarotta dell'ex partito dei lavoratori italioti. Silvio per loro è una garanzia per la continuità del magna magna a colpi di tasse per alimentare i finanziamenti pubblici, e tutto il resto del sistema parassitario sulla base dei quale è stato costruito un'azienda-partito d'affari con centinaia di dipendenti a busta paga.
  • Felice Di Marco 4 anni fa
    Ancora oggi la maggioranza degli italiani non capisce che i politici bugiardi, affamati di denaro,corrotti, pagliacci, razzisti, ladri e menzogneri, vanno in televisione facendoci credere di essere preoccupati del nostro presente e futuro prossimo, tanti ancora oggi credono alle loro burlate, ma mi indigno perchè è semplicissimo smascherarli, basta confrontare ciò che dicono con ciò che fanno e con la realtà tangibile del momento difficile in cui ci troviamo, ma ciò che è facile, per tanti risulta difficile, è come avere i paraocchi, svegliamoci, siamo Italiani.
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Chiedere una commissione di inchiesta presediuta dal 5 Stelle.
  • G. PAOLO PEZZINI 4 anni fa
    Vai via. Dimettiti brutta merdaccia( senza offesa per la merda ovviamente) E se ne vada anche quella merda di Enrico Letta
  • iena piangens Utente certificato 4 anni fa
    sapeva o non sapeva, che differenza fa? Se uno è responsabile di qualcosa è TENUTO a sapere e se non sa, problema suo, è comunque responsabile e ne DEVE pagare le conseguenze!
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    Italiani che leggete questo blog....meditate... La coerenza puo' pagare... Se il movimento avesse piu' voti che a febbraio... Si ribalta l'Italia come un calzino. Cio' che serve ora! La maggioranza siamo noi, italiani che non ne possono più di queste storie. M5Stelle splendido!
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    GRETHE GARBUS da stoccolma ! mi sfiori un attimino con un'ala ? ne avrei bisogno... Grazie :)
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      Oh... non temere,Venere Iperborea in tale delicato ed incantato giaciglio saprò pesare meno di una piuma ed agitarmi meno fin uno spermatozoo - mi faro Anima Pura pur essendo un selvaggio orso - nel reale :) Grazie di cuore - ora vado ad affrontare più sereno la giornata *****
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Entrambe le riporro'si da farne posa a caldo nido, tenero ospite della mia dimora. Dolce uccellino, potrai ristorarvi sin che vorrai. A patto che tu non t'agiti troppo fra un sonno e l'altro sonno o, non sia troppo, eccessivo il peso... Bacioni. ;)
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    LE BANCHE E L MULTINAZIONALI DEVONO RITORNARE SOTTO IL CONTROLLO DEI CITTADINI E DELLO STATO PRIMA CHE DEGENERINO NELLA CRIMINALITA' PIU' ABBIETTA: TRUFFE FARMACEUTICHE, TRUFFE BANCARIE, TRUFFE DI APPALTI PUBBLICI, TRUFFE NELL'EDITORIA. SPESSO TUTTO QUESTO RIMANE IMPUNITO E LE PENE SONO INFERIORI, QUANDO NON GIUNGE LA PRSCRIZINE DEI TERMINI O L'AMNISTIA, A QUELLE DI UN FURTO NEL SUPERMERCATO MA I DANNI SONO ENORMI, MISERIA E SUICIDI, E NON RUBANO PER FAME! QUESTO SISTEMA DEVE CAMBIARE PRIMA CHE QUESTI PSICOPATICI AFFAMATI DI DENARO E POTERE CI FACCIANO FUORI A TUTTI, E MANCA POCO, MOLTO POCO. LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIU' PERCHE' TUTTI I VERTICI ISTITUZIONALI SONO AFFILIATI A QUESTO SISTEMA MARCIO DA CUI PRENDONO E GODONO ENORMI PRIVILEGI E SE NON SONO DEI LORO NON FANNO CARRIERA. LA LIBERAZIONE DEVE PARTIRE DAL BASSO, DALLA GENTE ONESTA CHE LAVORA E DALLA MAGISTRATURA SANA, QUELLA CHE LAVORA E NON FA POLITICA E NON GUARDA IN FACCIA A NESSUNO. ESISTONO ANCORA PERSONE CAPACI ED ONESTE ?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    chissa cosa pensa boldrini dello scandalo dei suoi dipendenti pagati come ministri? lei si occupa di miss italia mentre noi del 5 stelle la richiaamiamo ai suoi doveri istituzionali cazzo, sono tutti uguali , anche le raccomandate di letta e bersani, soprattutto loro
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    UNA DOMANDA SORGE SPONTANEA: per quali ragioni letta ha scelto la kienge come ministro? la signora e' un oculista , ha studiato a modena, ma non sa nulla di integrazione. lei confonde l'integrazione con lo ius soli. vorrebbe che i clandestini diventassero cittadini italiani. e calderoli ci e' cascato comne un pirlka. senza questa polemica nessuno si sarebbe accorto della kienge, che non sa neanche parlare in italiano.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Le ragioni sono di marketing ed apparenza, i due principi fondamentali sui quali si basa il nostro mondo di plastica. Marketing, nel tentativo di rimpiazzare i milioni di voti italiani perduti dal PD(-L) con quelli degli stranieri presenti sul nostro territorio che si sentono automaticamente più rappresentati da un Ministro di colore che ripete quotidianamente come un mantra la formula "cittadinanza immediata per tutti". Apparenza per tutti i progressisti di sinistra che credono in una società multietnica senza barriere di razza e religione.
    • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
      lo ius soli deve essere seriamente regolamentato: esistono mille tipi di ius soli e quindi non ha senso parlare di ius soli se non si esplicita a che modello ci si riferisce. Ogni decisione deve essere presa consapevolmente ragionando sulle cause ( la normativa ed i regolamenti nuovi ) e gli effetti ( raffronto costi e benefici, concorrenza, programmi di impegno europeo e morale, limiti critici di equilibrio ).
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      le stesse ragioni per cui ha scelto tutti gli altri : opportunismo e convenienza !
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    Riccardo Fraccaro, Riccardo Nuti e Luigi Di Maio ! BRAVI,BRAVISSIMI,ANZI DI PIU' ! mi alzo in piedi e vi applaudo ! M5* for ever !!!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    DA http://quantoequantaltro.blogspot.it/2013/06/la-criminalita-delle-case-farmaceutiche.html La criminalità delle case farmaceutiche non è più una teoria cospirazionista Le recenti notizie hanno vendicato quelli fra di noi che da anni descrivono l’industria del farmaco come un «racket criminale». La Merck, produttrice di farmaci e vaccini, è stata beccata con le mani nel sacco da due dei suoi stessi scienziati mentre falsificava i dati sull’efficacia dei vaccini, aggiungendo degli anticorpi animali a dei campioni di sangue. La GlaxoSmithKline è stata appena condannata ad una multa da 3 miliardi di dollari per aver corrotto dei medici, aver mentito alla FDA, aver occultato i risultati di test clinici ed aver agito in modo fraudolento sui mercati. Intanto, la Pfitzer è stata denunciata dall’associazione nazionale dei farmacisti dettaglianti per quello che è ritenuto essere uno «schema globale monopolistico» volto a tenere fuori dal mercato i farmaci generici anticolesterolo e far crescere di conseguenza i propri profitti. Il quadro che sta emergendo è quello di un’industria criminale del farmaco che manca di una qualsiasi base scientifica ed adotta tecniche di tipo mafioso per far passare i prodotti come sicuri ed efficaci. L’emergere di queste incredibili prove di corruzione, frode scientifica, falsità con gli enti regolatori e pratiche monopolistiche ai danni dei consumatori sta costringendo tutti i medici e gli «scettici» – che difendevano la grande industria del farmaco – a rimangiarsi tutto. Oggi, difendere Big Pharma (i colossi farmaceutici) equivale a difendere una mafia di aziende criminali che hanno dimostrato di fare qualsiasi cosa – assolutamente qualsiasi cosa – per guadagnare sempre di più. Non fa la minima differenza chi debbano corrompere, quali ricerche debbano falsificare, o chi debbano minacciare perchè non parli. Non si fermano davanti a nulla pur di aumentare i loro guadagni, anche se questo vuol dire fare del male – od uccidere – innume
  • Roma P. Utente certificato 4 anni fa
    Non credo neanche ad una virgola della relazione di Alfano, neanche degno di essere chiamato ministro visto che del suo ruolo non ne sa nulla. Se davvero nessuno è stato informato dell'espulsione della mamma e della sua bambina è la dimostrazione che siamo governati da incompetenti, informati solo per il loro sporco interesse nel mantenere privilegi e poltrone. Indegni di essere chiamati rappresentanti del popolo italiano.
  • LUCIANO A. Utente certificato 4 anni fa
    l'ho ascoltato il discorso del nostro senatore e devo dire che è stato semplicemente stupendo. avanti cosi w m 5 stelle
  • Maryta M. Utente certificato 4 anni fa
    Cercasi canditati per CENTRO STUDI S.S.C.U. Richiesta: Egoismo Invidia Mediocrità  Vigliaccheria Ottima conoscenza di madre-lingua biforcuta Inviare curriculum vitae a: CENTRO STUDI SCIENTIFICI SULLA CATTIVERIA UMANA Il candidato deve essere in possesso di un numero limitato di neuroni, coloro i quali sono provvisti di un numero superiore a "uno"sono gentilmente pregati di astenersi. I candidati verranno scelti in base al QM (quoziente malvagità) Tale progetto si svilupperà per assicurare una continuità all'attuale classe dirigente del Paese Italia Maryta
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Mi candido subito: - neuroni 1/2 - pronto all'altruismo sfegatato pur di soddisfare il mio egoismo - invidia con tonalità dal verde marcio al verde colica - mediocrità ampollosa (agitare prima dell'uso...) - vigliaccheria senza limiti di spesa (altrui...) - Madrelingua biforcuta da parte de madre, triforcuta, da parte de padre. QM: SUPERIORE ALLA MEDIA. Mi faranno presidente?
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Fantasia e inventiva non ti manca.
  • mister x Utente certificato 4 anni fa
    per fortuna che c'è la kate middleton, altrimenti i tegiornali non saprebbero cosa dire.
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    Le reazioni dalla Camera dei deputati all’intervento del ministro dell’Interno Angelino Alfano sul caso kazaco. Ora sulla mozione di sfiducia che sarà discussa e votata venerdì, dal Pdl sono sicuri: “Il governo non cade perché Alfano non cadrà“, ripetono Cicchitto e Galan. Il segretario del Pd Guglielmo Epifani uscendo da Palazzo Montecitorio, preferisce non rispondere alle domande: “Faremo le nostre riunioni e valuteremo”, ma Davide Zoggia cerca di spiegare la posizione dei democratici: “Non abbiamo nessun interesse a far cadere il governo, il ministro ha fatto anche autocritica, ci riuniremo e decideremo”. “A noi non ha convinto” afferma il leghista Pini: “Altri cinque minuti ed Alfano incolpava la bambina” http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/07/17/alfano-alla-camera-pdl-sicuro-non-cadra-e-zoggia-pd-non-vogliamo-far-cadere-governo/239848/
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    Voi che fate dell'Italia il postribolo dei vostri squallidi interessi. Voi che svendete l'intelligenza del nostro popolo. Voi che avallate atteggiamenti criminali. Voi che avete distrutto la bellezza che e' intorno a noi. Voi che siete dei vigliacchi e dei servi. Ecc ecc ecc. Che Dio vi strafulmini!!!!!
    • Sam D. Utente certificato 4 anni fa
      Dio li ha già strafulminato sono quelli vediamo. Un peccato che tanti Italiani hanno dato loro il voto.
  • rodolfo z. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Mario Giarrusso, un'intervento da brivido che ha annichilito tutti. Una piccola luce nelle tenebre più fitte. Grazie infinite.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Dossier illegali: Tronchetti Provera condannato a un anno e 8 mesi corriere.it
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Anche Tronchetti Provera si dichiarerà un perseguitato dalle "toghe rosse" dopo aver ridotto sul lastrico Telecom e noi poveri plebei ignoranti non abbiamo neanche saputo comprendere l'immenso talento artistico della sua protetta Afef. Siamo veramente un popolo di miscredenti irriconoscenti!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog!!cafferino a 5 stelle e via ,verso un mondo stellato!!!
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Lucaaaaaaaaaaaaaaaaaa, anche per me un bel caffèdiquelliacinquestelle. A mia insaputa, ovviamente. AAAAAAAHHHHHHHHHHHHH
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao sir!!!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      buongiorno luca!
  • Sam D. Utente certificato 4 anni fa
    Strano no, nessun commento serio o azione disciplinare da parte del presidente della Repubblica Italiana che ci tiene che tutti noi italiani fossimo fieri di essere Italiani. Lui ha i poteri di licenziare definitivamente il Ministro Alfano e tutto il cucuzzaro (di Alfano), il ministro Bonino Esteri (dove stava lei?) e anche quei poliziotti che sono andati a prelevare con la forza una donna con la sua bambina. Uno di questi poliziotti ha detto in faccia alla Sig.ra Alma, sei una "p......a". E magari mandare via a pedate Berlusca.
  • Giorgio D. Utente certificato 4 anni fa
    Si legga l'articolo in prima seconda e terza pagina dell'unionesarda del 15 luglio u.s. con titolo "Un pasticcio kazako alla gallurese" "Il sei luglio berlusconi a Puntaldia alla festa con il presidente Nazarbayev", in cui si accenna anche che l'incontro di Berlusconi con il prsidente kazako che aveva affitato questa enorme villa H2O sarebbe rimasto segreto se non fosse che alcune persone hanno visto il cavaliere mentre scendeva dall'elicottero all'interno della proprieta' "H20" e salutava Nazarbayev "alla gheddafy" per poi appartarsi........ Ergo, quanti quotidiani hanno riportato tale notizia????????? Mi esimo da commenti in quanto prevedibili e ingiuriosi.......
  • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
    Se proprio non bisogna usare bastoni e fucili, almeno possiamo usare i souvenir del duomo di milano? io preferisco sempre quello della Mole Antonelliana però
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, smetti di tenere il popolo e lascialo cazzo! A R M I A M O C I !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Andiamo e tiriamoli fuori da li cazzo!
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    LA BONINO COME TANTI ALTRI MINISTRI SI INDIGNA MA NON SI DIMETTE..... INDIGNARSI E' LA LORO SPECIALITA,' MA SU QUALE DIGNITA' SI INDIGNANO??? SE NON NE HANNO...!!!!!
  • Pippi P. Utente certificato 4 anni fa
    INCREDIBILEEEEEEEEEEE!!!!! STUDIO APERTO ITALIA 1 ALLE 12.45 TRASMETTE UN SERVIZIO SUL DOSSIER DEL M5S SUI CONTI "OSCURI" DELLA CAMERA.... FINALMENTE COMINCIANO A RICONOSCERE L'OTTIMO LAVORO DEI NOSTRI PARLAMENTARI
    • tecce silvio 4 anni fa
      Sono furbi ti danno il contentino omettendo i 90 milioni di euro che hanno preso come finanziamento pubblico senza batter ciglio fanno schifo
    • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
      E vai...!!! Sono troppo grandi i nostri ragazzi..!!! Se continuano così il M5S arriverà presto al 250%...!!! Infatti cominceranno a votarlo anche coloro che vivono all'estero...infatti prevedo che presto il movimento diverrà anche un fenomeno transazionale.. visto che per ora solo L'Italia ha la fortuna grazie al Magico Beppe di averlo..!!! Presto M5S bene dell'umanità intera...!!!
    • Marino D. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie al Movimento Cinque Stelle !!!!!!!!!!!
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    Sono incompetenti in tutti i campi e rendono ridicolo il paese che indegnamente rappresentano. Gli ultimi episodi sono l'ennesima conferma di quanto sono coglioni! Più sono stupidi e più hanno alte responsabilità ed alto grado nel loro partito. Tutti gli italiani sono assolutamente consci che l'unica cosa che riescono a fare è rubare (recuperando e succhiando risorse a colpi di tasse) essendo alcuni di loro sono stati colti sul fatto. Ma la cosa che più mi stupisce è che nonostante tutto ciò, la maggioranza del popolo italiano continua a votarli, rimettendo la sua fiducia ed il suo futuro nelle mani di persone indegne ed incapaci di rappresentare un paese per bene.
  • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa
    mi rivolgo a chi continua a votare PD: se i loro rappresentanti non voteranno per le dimissioni di Alfano con che faccia venite ancora qui a criticare il M5S? perchè non sputate in alto, sopra la vostra testa, in attesa che vi ricada sulla faccia?
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    IL NANO QUANDO VUOLE FARTI UN FAVORE TI STA INCULANDO...... POVERI ANZIANI E PENSIONATI TRA POCO....
  • ANNIBALE BERNARDESCHI 4 anni fa
    IL PATTO Vorrei fosse chiaro a tutti che il "patto" che hanno stretto PD e PDL per costituire un governo, voluto e controfirmato da Napolitano, ha per principio la assoluta protezione delle cariche, delle prerogative, delle ingenti somme che ricevono questi magnaccioni. Questo "patto" scellerato che si consuma alla faccia di chi fa la fame è qualcosa che passerà come il più nefando dei periodi storici della nostra nazione. Avete letto nell'articolo suesposto i guadagni di chi regge tutta la baracca. Per quelli non c'è crisi, i soldi ci sono, come ci sono per acquistare aerei da combattimento, così che l'Italia possa far parte attiva a sciagurate avventure come quelle afgane. Quando si tratta di trovare fondi per rilanciare una economia alla base del benessere nazionale, allora ci portano avanti il debito pubblico che aumenta continuamente per i loro grassi emolumenti. Questo si chiama sciacallaggio. Il signor presidente della Repubblica, che non manca occasione per dire la sua questa volta, in merito alla questione Kazaki e quella più indecente di Calderoli, tace. Che sia un sussulto di dignità perduta che gli fa preferire il silenzio, mentre avrebbe dovuto stigmatizzare la vergogna che comporta l'atteggiamento improprio anche di un ubriacone da osteria, anziché quello serio di un vicepresidente del senato. Il non costringerlo a dimettersi la dice lunga anche sulla dignità dell'intero senato, presidente compreso. Chi si gode lo spettacolo è Berlusconi che, avendo tutti ai suoi comandi, se la ride anche delle condanne. A noi non ci resta che piangere, come disse il mai dimenticato Troisi. Certo c'è da farsi rodere il c...a dover subire tante vergogne solo per appartenere a questa nazione (che nazione non lo è mai stata). Imprigionati dalla miseria che non ci permette di scappare ovunque, dove non si senta più parlare di questa melma che ricopre l'intera penisola. Ci resta questa palestra per sfogarci tra di noi e ci conforta sapere che c'è ancora chi usa il cervello.
  • Estremista Sovversivo (kingo) Utente certificato 4 anni fa
    Ma che possiamo capirci noi, questa è "strategia internazionale", è per il bene del paese. Gli interessi nazionali (ovvero dei potenti della nazione), vengono prima della vita di una donna e una bambina.
  • Enrico P. Utente certificato 4 anni fa
    In Olanda i condannati in primo grado vanno in galera e da li possono fare ricorso da noi i deliquenti siedono in parlamento prendete i fucili e scacciateli
  • ALECX 4 anni fa
    L'ARTICOLO NON E' ESATTO. LA SIGNORA E LA FIGLIA NON SONO IN PRIGIONE. E POI CON TUTTI I PROBLEMI CHE ABBIAMO NEL NOSTRO PAESE, BASTA CON STA STORIA.
    • alberto m. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quanto sei COGLIONE?
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Tu devi essere il tipico troll Cordialità
    • Marino D. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti, i nostri onorevoli lasciano da parte tutti i problemi per dedicarsi a quelli del Cavaliere :-(
  • umberto schirosi Utente certificato 4 anni fa
    equitalia: adesso che il magna magna viene compromesso, trapela finalmente il documento che conferma quanto è marcio questo sistema. adesso equitalia va chiusa e se fosse per me andrebbero tutti processati e trattati per quello che sono .. usurai! http://it.ibtimes.com/articles/46289/20130409/equitalia-bonus-dipendenti-agenzia-delle-entrate.htm#ixzz2ZIDUmcFJ
  • mister x Utente certificato 4 anni fa
    strano che non abbiano appioppato la colpa al m5s...
  • luigi cerchia 4 anni fa
    ma possibile che non si vergognino di tutte queste manfrine. ruby protetta perchè creduta nipote di mubarak e degli organi di polizia sostengono di aver considerato , per errore, che il passaporto in possesso alla madre e alla figlia fosse falso. mah! altro che dittatura
  • Arturo ARCHIBUSACCI 4 anni fa
    Tanto chiasso intorno a questo fatto,molte altre cose ben più importanti dovrebbero interessare il dibattito.L'economia italiana sta sprofondando e si perde tempo attorno a questo caso
  • maria c. Utente certificato 4 anni fa
    FINO A QUANDO DOBBIAMO LASCIARE UN CONDANNATO A COMANDARE L'ITALIA???? DIMISSIONI IMMEDIATE DI ALFANO!!! FINO A QUANDO SIG.B. HA INTENZIONE DI ROVINARE L'ITALIA???? ATTENZIONE: LE FAMIGLIE ITALIANE NON SONO STUPIDE... MA SOPRATTUTTO SONO MOLTO MOLTO MOLTO MOLTO INCAZZATE!!!!!!!!!! BASTAAAAAAAAAAA CON QUESTI GIOCHINI......... FORZA M5S FORZA SIETE LA NOSTRA LUCE IN UN MONDO DI TENEBRE E MENZOGNE FORZA M5S CREDIAMO IN VOI....
  • Franco Losini 4 anni fa
    Il medioevo è radicato nel cervello dell'italiano. La prima reazione è di alzare il ponte levatoio . La verità resta nel fossato. Bisogna aprire 4 porte per entrare ed uscire di casa, e l'unica finestra sempre aperta è la televisione. Siamo tutti mentalmente sottoterra.
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Nove milioni e mezzo di poveri. Ultime stime dell'ISTAT. A maggio... Una famiglia su cinque è povera,cinque milioni di persone vivnono sotto la soglia della povertà assoluta Il 10% della popolazione detiene il 90% della ricchezza. Due milioni di bambini poveri. Siamo un paese del secondo mondo. Politica e informazione adeguate. Qualcuno ironizzava sulla decrescita felice... Letta Napolitano Berlusconi e sodali ci stanno riuscendo. Ma alla maniera della Casta : ti mando in miseria mentre ridi guardando Gegè Alfano. Decrescita felice appunto....
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    perchè si ostinano a definire questo governo "governo letta" che lo chiamassero con il nome appropriato: " ultimo governo berlusconi":) ultimo , ultimo.... non ho errato:)
  • STEFANO P. Utente certificato 4 anni fa
    la relazione della polizia dice che il governo non sapeva,peccato però che il capo della polizia è stato appena nominato da Alfano a nome del governo e per conto del Quirinale e che il capo di gabinetto del ministro dice che informò Alfano...(letto sul FQ) dovrebbe dimettersi se sapeva ma se non sapeva dovrebbe stra dimettersi perchè vorrebbe dire non conta nulla come ministro.
  • Lorenzo Ponte Utente certificato 4 anni fa
    E un ministro che non sà, che cazzo di ministro è. Perchè non fa le vagligie e scappa di notte? Ma scappare dall'Italia (Sicilia compresa).
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Certo che quanno ar capo de gabinetto je pija er cagotto e nun comunica cor ministro succedeno certi quiproqui...... Ahò si nu o sapeva no sapeva! Bongiorno blogghe maliziosetto....
  • HAZET 36 4 anni fa
    È un film già visto: Io So Che Tu Sai Che Io So Con Alfano Sordo e Monica Zitti Regia di Sordi e Muti Produzione di Ciechi Gori Cesssssssssssssssssssssssssssssss! Ma quaaaaaaaaaaaaaaaaaaaantoooooooooooooooooooooo Maaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaancaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! Caffè e ammazza-te tutti.....
  • Lorenzo Ponte Utente certificato 4 anni fa
    E con tutto ciò, milioni di persone ancora credono che un ministro come questo e i suoi compari, intendano fare qualcosa per l'Italia. Ma quando mai. Del resto sono tutti lì perchè sanno che se cambia la corrente d'aria, andranno tutti a raccogliere patate, a vita. A chi si prepara a contestarmi, una sola domanda: ma durante i 20 anni berlusconiani, gente come alfano, schifani, scajola, cicchitto e da non dimenticare santanchè e brunetta(er meglio) ecc. ecc., mi saprebbe dire cosa hanno saputo fare di concreto? di tangibile? per il popolo italiano? NULLA di NULLA. solo parlare, interviste, dirette tv, e nulla più. Eppure sono lì a fare i portavoce e i fantapensatori del popolo delle libertà. Il popolo delle libertà di fare tutto ciò che si vuole a discapito degli altri.
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    letta è all'estero a dire di venire ad investire in italia.................. ROBE DA MATTI! Mi ci sono o ci fanno????????????? Thorn Re ----------------------- Letta come Rutelli: plis visit uebsaid bat plis visit itali https://www.youtube.com/watch?v=Lp2uDyzxP6g
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 4 anni fa
    Dopo la disgregazione dell'URSS, il Kazakistan ha dovuto affrontare tutti i problemi che hanno colpito le repubbliche ex sovietiche: crollo dei sistemi di commercio e di distribuzione, inflazione senza controllo, mancanza di fondi per rinnovare gli impianti, esaurimento dei sussidi statali e crollo della produzione. Nel 1993 un terzo di un eccezionale raccolto di frumento fu perso a causa degli inadeguati metodi di mietitura, della mancanza di magazzini e dell'insufficienza dei trasporti. Un altro problema è legato al fatto che molte delle più importanti aree industriali e agricole sono situate nel nord, popolato in prevalenza di Slavi. La perdita di Slavi e Tedeschi qualificati e specializzati a causa dell'emigrazione è stata dannosa per l'economia del Kazakistan. La politica del governo per la rivitalizzazione dell'economia è stata coerente e si è basata sulla privatizzazione, sulla liberalizzazione dei prezzi e sull'apertura agli investimenti stranieri. Nel 1993 il Kazakistan ha introdotto la propria moneta, il tenge, che si è sganciata dalla parità nel 1992. Anche se la strada è ancora lunga, l'economia ha iniziato a riprendersi. Con una percentuale religiosa del 70 per cento di musulmani, 25 per cento di cristiani e 5 per cento di buddisti, il Kazakistan è una dittatura fortemente personalistica, creata e guidata da Nursultan Nazarbayev che ha poteri esecutivi, legislativi e giudiziari diretti, indipendente dall'Unione Sovietica dal 16 dicembre 1991. m
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Personalmente Ti ringrazio per la relazione, ma non capisco l'intervento, è forse una giustificazione ??? Cordialità
  • Dave F Utente certificato 4 anni fa
    certo che sapeva, e a pensar male di solito ci si azzecca(di andreotti giulio), gli sarà stato ordinato dal suo padrone, noto amico dei dittatori di tutto il mondo(sicuramente con un po' di invidia)...ci si può dimenticare di questo "http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/esteri/berlusconi-bielorussia/berlusconi-bielorussia/berlusconi-bielorussia.html" certo che no... e infatti chi vuole può rinfrescarsi la memoria, come già detto pensar male......
  • GIUSEPPE POLIZZI 4 anni fa
    Adesso tutta la vicenza Kazaka e' chiara. Il PD cosa fara'?.Si calera' le braghe per salvare Alfano o iniziara' a "ragionare" per il bene del Paese. Meno male che esiste in M5S. Forza Beppe. UN caro saluto: G.Polizzi.Palermo
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    MOSTRUOSO SCANDALO MPS BERLUSCONI CONDANNATO ALFANO MENTE SPUDORATAMENTE AGLI ITALIANI .....ma ovviamente nessuno lascerà ilproprio posto...siamo in Italia, perchè farlo? Ci si copre il culo a vicenda e via!!!!!!!!!!!!
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    la causa di tutto questo? la tv oppure la televisione!! senza di essa starebbero tutti alla caritas , come stanno mandando milioni di italiani! altro che onorevole qui et onorevole la!!!!
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Gianrusso dice: “La Shalabayeva era ricercata per le accuse farlocche rivolte contro il marito.” Ecco le "accuse farlocche" rivolte al marito: 1)Ablyazov è un ricco imprenditore e un politico corrotto, un oligarca arricchitosi con le svendite delle proprietà dell’allora stato sovietico, costate la miseria a milioni di cittadini kazaki. 2)Ha un mandato di arresto internazionale ed è indagato per appropriazione indebita, frode e reati finanziari vari. E’ accusato di aver sottratto 6 milardi di dollari dalla BTA Bank tra il 2005 e il 2009 (sono soldi rubati ai cittadini kazaki! O hanno importanza solo i soldi che i politici italiani rubano a noi?) 3) Nella sola Inghilterra è oggetto di sette azioni legali presso la Suprema Corte britannica per un totale di 3,7 miliardi di dollari, con tanto di pena restrittiva e mandato di cattura. 4)La Russia ha emesso nei suoi confronti un mandato di arresto con di quattro capi d'imputazione. 5) Si tratta insomma di un latitante che non vuole farsi processare nemmeno dal paese che gli ha dato asilo politico, che però lo ricerca per metterlo in galera! 6)Il bliz della polizia nella villa di Roma per arrestare Ablyazov, al di la degli insulti e delle percosse assolutamente inaccettabili, era del tutto legittimo, perché si tratta di un ricercato internazionale che doveva essere arrestato e consegnato alle autorità inglesi. Possono bastare come “accuse farlocche”?
    • Massimiliano Squadroni Utente certificato 4 anni fa
      A Lucio P. riprendo dal tuo intervento: ESPULSIONE INECCEPIBILE? MI SPIEGHI QUINDI COME MAI LA FARNESINA STA SCOMODANDO IL NOSTRO AMBASCIATORE PER RINTRACCAIARE LA SHALABAYEVA E SUA FIGLIA E CONSEGNARLE IL RITIRO DELL'ESPULSIONE CON LE SCUSE ISTITUZIONALI? MI SPIEGHI COME MAI L'AEREO CHE LE DOVEVA RIMPATRIARE, PAGATO DALL'AMABASCIATA KAZAKA IN ITALIA, E' STATO NOLEGGIATO IN AUSTRIA E PRENOTATO ANCORA PRIMA CHE IL GIUDICE DI PACE DEL CIE AVESSE EMESSO SENTENZA DI RIMPATRIO? ANCHE I PASSAPORTI ERANO REGOLARI CON PERMESSO DI SOGGIORNO ... CI SONO DINAMICHE DI CUI NON SIAMO A CONOSCENZA E DI CUI NON SAPREMO PROBABILMENTE MAI. I FATTI SONO DUE: 1) L'AZIONE E' STATA PIANIFICATA IN DETTAGLIO E RICHIESTA AMICHEVOLMENTE DAL DITTATORE KAZAKO DIRETTAMENTE A B. L'OBIETTIVO VERO ERANO PROBABILMENTE LA DONNA E SUA FIGLIA, PER USARLE COME RITORSIONE IN PATRIA CONTRO IL DISSIDENTE ABLYAZOV. 2) I DIPLOMATICI KAZAKI E I SERVIZI HANNO AGITO LIBERAMENTE FACENDO LEVA SULLA COMPLICITA' O INEFFICIENZA DI ALCUNI FUNZIONARI ALFANO DEVE LASCIARE, IL GOVERNO SI INTERROGHI E NOI ITALIANI DOVREMMO SCENDERE IN PIAZZA E MANDARE A CASA QUESTI SIGNORI, CHE DI FATTO STANNO GARANTENDO LO STESSO TIPO DI POLITICA E MAL GOVERNO DEGLI ULTIMI 20 ANNI.
    • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
      E allora? Allora consegnamo una bambina di sei anni e sua madre ad un satrapo orientale che può utilizzarle come arma di ricatto nei confronti del marito? Ma che cazzo di Paese e' questo ?
    • Roma P. Utente certificato 4 anni fa
      Nulla da dire sulle accuse del marito ma il comportamento rivolto alla mamma e alla bambina cosa centrano? perchè rimpatriare loro in un paese dittatoriale come ha appena spiegato Lei? Per far si che si possa ricattare il marito? e Lei è daccordo?
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      @ dario del sogno, trieste Vedo che ancora la cura che stai facendo non ha sortito alcun effetto. Ti consiglio di cambiare psichiatra. Ma forse è tutto inutile: forse sei un caso disperato ed incurabile. Comunque riguardati e tanti auguri...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Giarusso ha incentrato il suo intervento praticamente su Ablyazov come perseguitato politico e difensore della "democrazia", evitando volutamente di fare qualsiasi accenno alla sua lunga fedina penale ed al fatto che si è arricchito con le svendite della proprietà statali sovietiche e poi rubando miliardi di dollari ai cittadini kazachi e che con questi soldi voleva di fatto controllare l'informazione in Kazakistan e comprarsi la "democrazia" per sostituirsi all'oligarca Nazarbaev. Quindi è ovvio che si parli soprattutto di lui! Al contrario io chiedo a voi perchè concentrate la vostra attenzione sulla moglie e sulla figlia del miliardario? Sapete che l'espulsione, a parte le modalità odiose ed a dir poco anomale con cui è avvenuta, a detta di tutti era formalmente ineccepibile, in quanto la Shalabayeva era illegalmente in Italia? Quindi inutile insistere su un questo fatto del tutto marginale! La realtà è si tratta di un vero e proprio intrigo internazionale, di cui dobbiamo essere tenuti all'oscuro e in cui probabilmente ci sono in gioco degli interessi e degli scandali inconfessabili che coinvolgono molti paesi europei! Noi stiamo cadendo ingenuamente in questo circo mediatico che serve solo da copertura per non svelare fatti che farebbero tremare molti governi e interessi economici incalcolabili!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      ma che cosa ti dice il cervello ? allora i carabinieri dovrebbero passare casa per casa e deportare mogli,figlie e parenti di tutti i nostri mafiosi latitanti ? cazzo - ma sei proprio ritardato forte !
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      @ alessandro La fonte più immediata è wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Mukhtar_Ablyazov Ovviamente un quadro completo lo si ottiene solo documentandosi costantemente con l'aiuto di saggi e riviste specializzate e documentari, che sono presenti però anche in rete. Persino la stampa prezzolata di regime non può fare ameno di nascondere il curriculum di Ablyazov: oggi c'è un articolo interessante persino Sul messaggero! Insomma non siano di fronte ai buoni e ai cattivi, al bianco e al nero, ma ad una situazione molto complessa, che non ammette semplificazioni...
    • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
      http://it.wikipedia.org/wiki/Mukhtar_Ablyazov personalmente ritengo che il Giornale e Libero sono un pò troppo di parte per poter essere considerate fonti attendibili. In ogni caso la cosa più grave, secondo me, è che questa notizia gira in rete da due settimane e i media ufficiali se ne occupano solo ora! Informatevi su internet e da più fonti possibili!
    • Michele I. Utente certificato 4 anni fa
      Quindi il governo ha fatto bene a mobilitare un commando per rapire ed espatriare una donna e una bambina contro ogni diritto internazionale solo per compiacere il dittatore del kazakistan?! ammesso che le accuse non siano farlocche (e nè io nè tu possiamo saperlo), cosa vorresti dimostrare?
    • Massimiliano Squadroni Utente certificato 4 anni fa
      Veramente il fatto che si contesta, non è tanto l'irruzione nella villa per l'arresto di un latitante o presunto tale (che non è stato trovato, quindi forse nemmeno c'era), ma l'espulsione, violando ogni regola di diritto civile e internazionale, di una donna e di una bambina, colpevoli di esistere, che sono state rapite e verranno tenute come ostaggio in Kazakistan. C'è di mezzo un aereo privato noleggiato dal dittarore kazako Nazarbaev ed un'operazione di polizia italiana, con uso di violenza per il rapimento di una donne e di un minore. Intanto mentre il nostro Ministro dell'Interno ci racconta la solita favola, il dittatore kazako Nazarbaev è in vacanza in Sardegna nella villa di Berlusconi e avranno brindato all'operazione andata a buon fine.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Ammesso che il marito della Shalabayeva non sia uno stinco di santo (sappiamo bene che soprattutto nei regimi si fabbricano prove di ogni genere contro i dissidenti), cosa c'entrano le povere donne della moglie e della figlia? Qui non stiamo discutendo di chi è tizio o caio, ci troviamo difronte ad una palese violazione dei diritti di due cittadine kazake. Ma tentare di spiegarlo a menti ottusamente faziose e conniventi con il regime come la tua è tempo perso. Spero tanto che la nuova GESTAPO, l'EUROGENDFOR, venga a prelevare te e la tua famiglia con accuse fittizie e dopo avervi malmenati vi deportino in Kazakistan così poi magari ne riparliamo.
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      Vero, che c'entra la moglie e la bimba di 6 anni?
    • marco c. Utente certificato 4 anni fa
      scusa tanto, ma i reati (presunti e/o reali) li fa il marito e a scontarli in un modo o nell'altro devono essere moglie e figlia? Da una dittatura? A dispetto di qualsiasi convenzione italiana, europea o mondiale sui diritti umani? BBaaah... perdona la solita diagnosi di elettore PD deluso..
    • alessandro 4 anni fa
      1. fonti? 2. qui non si discute la posizione del marito ma come abbiamo deportato (e non estradato) una donna e la sua bambina che nulla avevano a che fare con i presunti problemi del padre/marito 3. le accuse sono accuse non sono nè sentenze nè prove ricordiamocelo bene prima di fare i forcolai specie con esseri innocenti
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 4 anni fa
    Il paese possiede circa il 60% delle risorse minerarie dell'ex Unione Sovietica; vengono estratte grandi quantità di ferro nel bacino di Kustanaj nel nord-ovest, notevoli quantità di carbone nei dintorni di Karaganda e Ekibastuz, e inoltre petrolio, metano e diversi metalli usati nell'elettronica, nell'ingegneria nucleare e nella missilistica. L'ENI è uno dei più importanti partner privati del Kazakistan. Le relazioni con la compagnia italiana risalgono al 1992, quando venne firmato il primo accordo di ripartizione della produzione del campo di Karachaganak, nel nord del paese, di cui dal 1997 l'Agip è operatore e da cui già estrae il petrolio con una licenza per quaranta anni. Scoperto nel 1979 questo campo copre un'area di 450 km² e le compagnie si sono organizzate nel consorzio Karachaganak Integrated Organization (KIO) che vede la partecipazione di: ENI/Agip e British Gas (co-operatori al 32.5%), ChevronTexaco (20%) e la compagnia russa Lukoil (15%). Il progetto mira a espandere la produzione del campo, attiva dal 1984, dagli attuali 100,000 barili al giorno a più di 220,000 e ad aumentare la produzione di gas parallelamente.
  • Loading... 4 anni fa
    naturalmente in kazakistan faranno violenza psico sulla moglie per farle rivolgere un appello al marito e farlo rimpatriare con tanto di conferenza stampa per poter dimostrare al mondo 'visto, che vi dicevamo?'.
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    Per lo "psiconano" anche il caso Kazako è colpa delle toghe, siamo ormai al punto di non ritorno. Cordialità
  • V L. Utente certificato 4 anni fa
    IL Ministro degl'interni ha usato e usa la menzogna come metodo di persuasione.Vigliacco prenditi le tue responsabilità.
  • armando l. Utente certificato 4 anni fa
    Chi sa o dovrebbe sapere, non può non sapere, o fingere di non sapere Questa è una rgola generale, che dovrebbe essere universalmente applicata Altrimenti,quando si ricopre un posto di responsabilità, di che responsblità stiamo parlando? Solo fittizia e non concreta?
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    letta è all'estero a dire di venire ad investire in italia.................. ROBE DA MATTI! Mi ci sono o ci fanno????????????? Ma soprattutto, chi sono, chi sono i coglioni cerebrolesi che li votano.... chi???????
  • Marco Frau 4 anni fa
    NO, fatemi capire. Un MINISTRO davanti al Parlamnento dice il falso e depista e si parla SOLO si dimissioni? Per me è ALTO TRADIMENTO! IN GALERA!!!
  • Cicurino Pisone Utente certificato 4 anni fa
    L'altra volta ha telefonato in questura ed è scoppiato il caso Ruby. Stavolta telefona al Ministro dell'interno e scoppia il giallo KazaKo. Ma possibile che sto poveraccio di Berlusconi neanche alza la cornetta, che subito si scatena l'odio contro di lui e il suo partito?
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      faceva meglio a dare la colpa alla telecom
    • Cicurino Pisone Utente certificato 4 anni fa
      X Viviana Guarda che il mio è un atto di accusa! Ma lo sai cosa è l'ironia? Ah già ma tu sei quella che vuole dichiarare l'uomo patrimonio dell'umanità Ok tutto normale, ha dato il massimo :)
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      odio? uno commette dei crimini e tu parli di odio? ma cosa hai nella coscienza? un inquinamento etico?
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Basterebbe che evitasse di telefonare a destra e a manca utilizzando lo Stato Italiano per i suoi luridi interessi ed i suoi porci comodi.
  • alessandro 4 anni fa
    ASSORDANTE IL SILENZIO DEL PD ... DOVE SONO LE GARANTISTE FINOCCHIARO I FRANCESCHINI E GLI INDIGNATI VARI? L'UNICO CHE HA AVUTO IL CORAGGIO DI PARLARE CHIEDENDO LE DIMISSIONI DI ALFANO E' VENDOLA
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      almeno vendola un pò si fà schifo per aver contribuito a far eleggere il pd
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      te lo raccomando vendola si e' candiadto con bersani.....peggio di cosi si muore
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Gli F 35 decollano in verticale Noi sprofondiamo in verticale Peccato che le direzioni siano diverse! Quanto più questi malnati staranno su tanto più noi disgraziati scenderemo giù.
    • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
      Buongorno a tutto il popolo M5S Viviana, gli F35 non riescono neanche in decollo normale, figuriamoci in verticale. Hanno bisogno di clima non secco, e non umido per decollare, non possono decollare ed atterrare in due altrimenti si schiantano, non possono volare in formazione vanno in stallo. Aerei fatti per portaerei, dove c'e' sempre umidita', che ci faremo i quadri?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Quanto si inchinerà ancora il Pd ai capricci di Berlusconi e di diktat della Merkel e degli speculatori americani? Ormai questo Governo è talmente piegato in due che con la testa tocca terra, e ora comincia a scavare.
  • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
    invece delle magliette bisognerebbe tatuarglielo in fronte.... IMPRESENTABILI! siamo un paese di idioti con un governo di fantocci... la lega ormai di duro ha solo il capo, la libertà del pdl è solo quella di farsi i cazzi propri e il pd "guarda e magna"..... ci stanno portando ad una RIVOLUZIONE INCIVILE con la convinzione che rimarranno comunque intoccabili.... CI FANNO VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANI!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    il governo letta-berlusconi ha fallito su tutta la linea non poteva essere diversamente: e' stato voluto da un idiota di bettola, un pregiudicato ed un vecchio rinco......
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Ma se Alfano non è altro che il cagnolino di Berlusconi, non si poteva regalargli un collare invece della carica di vicepresidente del Consiglio. Va bene che Caligola aveva fatto senatore un cavallo, ma dare un’altra carica dello stato a un cagnolino da riporto è pure peggio! Avvengono cose aberranti in Parlamento e al Governo! E questo rischia di essere il più vergognoso accrocchio della Repubblica! Un vero letamaio, dove non esiste un solo valore o principio democratico o un solo atto che attenga a un minimo di civiltà. Stanno calpestando la Costituzione, distruggono il lavoro, fanno fuori il tessuto economico del Paese, ci stanno mandando in rovina, senza togliersi un euro e derubando i più poveri per spendere poi miliardi in aerei di attacco per armi nucleari, rifiutano il diritto di asilo ai perseguitati politici, aumentano le tasse e tagliano scuola e sanità senza togliersi una tangente o un privilegio o un vitalizio o una stenografa. Lo abbiamo capito che sono pronti a tutto pur di non staccarsi dalle poltrone, ma quale prezzo gigantesco dovrà pagare il Paese per permettere il loro macello?
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    Alfano neanche di una bambina di 6 anni riesci a prenderti cura? Alfano fai schifo 6 vittima di abusi Alfano? e vuoi vendicarti? vai via vai via vai via
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      agggiungerei.... vai via vai via vai via
  • OMBRETTA U. Utente certificato 4 anni fa
    Qual'è stata la risposta di Alfano dopo questo esemplare discorso? Stà forse aspettando che i suoi interlocutori scrivano false difese in modo che "le pecore di italiani" abbocchino sempre di più a questi distruttori della nazione?
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    ALFANO, IL NUOVO NIPOTE DI MUBARAK Certo abbiamo un’opposizione risoluta a tutto: pensate che il Pd – come riferisce il quotidiano anti casta per eccellenza – ha tirato fuori le palle e “non ha applaudito Alfano” dopo la vergognosa relazione sul caso Shalabayeva. Caspita, qui si prepara una rivoluzione e se non fossimo sicuri che i “giovani turchi” del Pd sono eunuchi in incognito del Sultano di Arcore, mi aspetterei le barricate da un momento all’altro. Ma ciò che è avvenuto ieri è molto simile al voto su Ruby, nipote di Mubarak, anzi molto peggio : un intero sistema politico, aggrappato all’arca delle larghe intese costruita da Noè Napolitano, ha fatto finta di credere che qualche funzionario, si sia preso la briga di espellere Alma Shalabayeva all’insaputa di tutti, di Alfano, di Letta della Bonino, persino dei vertici della polizia. L’ambasciatore Kazako va alla questure di Roma per denunciare la pericolosa presenza di due dissidenti e nessuno controlla chi sia veramente, si mette insieme uno squadrone di 40 uomini per la cattura di una donna e di sua figlia senza che alcuno ne abbia la minima notizia, il dittatore del Kazakistan, così caro a Berlusconi, manda un aereo speciale per prelevare moglie e la figlia del dissidente -rivale ma nessuno si fa prendere dal dubbio che forse sarebbe bene avvisare qualcuno di ciò che bolle in pentola. E’ qualcosa di grottesco e incredibile. Tuttavia il sistema politico fa finta che tutto questo sia plausibile e ottiene la testa di due funzionari per salvare se stesso e il governo del nulla che lo rappresenta. (http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2013/07/17/alfano-il-nuovo-nipote-di-mubarak/)
  • diobo 4 anni fa
    Orgoglioso per Mario Giarrusso ma Vergogna di essere Italiano. Quando devo mostrare la mia carta d'identita' dove ci sta' scritto "cittadinanza italiana" provo vergogna accompagnato da un senso di angoscia. Meglio andare via da qui PERCHE TANTO VINVONO SEMPRE LORO e dare spazio, cosicome vogliono, ai rom e ai clandestini.. perche io non mi sento di appartenere a questa specie di nazione.
  • ema m. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog!
  • alessandro 4 anni fa
    porte aperte a tunisini marocchini egiziani senza documenti in italia ma per una mamma ed una bambina ree di essere moglie e figlia di un dissidente politico di un regime c'è la deportazione in casa con 25 agenti mascherati ed un trauma di 16 ore in caserma e trattate come criminali ... nemmeno i diritti civili riusciamo a dare in questo paese ... provo una tristezza per quelle due poveracce ma ancor di più per quello che è diventato questo paese
  • Carlo C. Utente certificato 4 anni fa
    Il fatto che vadano d'accordo con simili dittatori (non dimenticate Gheddafi) deve farci riflettere
    • edinho berto Utente certificato 4 anni fa
      i dittatori in certi paesi servono , ad esempio ora i libici so peggio di prima!
  • riccardo g. Utente certificato 4 anni fa
    Intervento di grande rilievo. Gli eletti del Movimento stanno dimostrando di aver imparato velocemente le arti della politica, mantenendo, comunque, un forte collegamento con la morale e la difesa dei diritti civili.
  • Estremista Sovversivo (kingo) Utente certificato 4 anni fa
    La notizia è di ieri: Ruby minaccia di querelare chiunque l'abbia definita una puttana, compresi i blog... RUBY UNA PROSTITUA? MA CHI L'HA DETTO? MA DAI! Ti han diffamata, oltraggiata, beffata, Cara piccola Ruby, E questa è roba che non va perdonata. Gran torto ti hanno fatto, va detto, Vedendoti per quel che sei, Invece che per quel ch'esser vorresti, l'ammetto. Ingiustizia, ingiustizia, gridalo con forza, Perché qui ogni blogger, ogni giornaista, Non è altro che una vecchia e ammuffita scamorza. Ma io lo dico, Karima El Mahroug, sei tu il mio mito, Sei la mia Marylin italomarocchina, E su chi ti dice troia punterò il mio dito... www.fantashock.blogspot.it
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      ma non era quella che si faceva chiamare 'il culo'?? mi pare che quello gli abbia fruttato parecchio, o no? e' sempre così: il guadagno illecito va bene, un appellativo corretto, no! e chiamatale 'escort' e non se ne parli più!
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    In più chiederei: Cosa ci facevano e se era a conoscenza di servizi segreti ebraici nel ns territorio e perché erano li? Se non era a conoscenza...cosa ci sta a fare in parlamento? Che vada a pascolare!!!!!
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    I componenti della banda criminale pd-pdl-lega, farebbero sicuramente solo "ridere"..se non ci fosse il "piccolo particolare"..che stanno rovinando la vita di troppe persone. La mia opinione è che bisogna "farli fuori" il prima possibile. Non possiamo aspettare la rovina totale da "spettatori" ... troppo stupido.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Dice Travaglio che dopo anni e anni alla fine l’avvocatissimo Coppi è uscito con una frase strabiliante: “Personalmente ritengo che la prescrizione sia una sconfitta non solo per la giustizia, ma anche per l’avvocato che crede di poter dimostrare l’innocenza del cliente” E per fortuna che era quello che difese Andreotti, dichiarato colpevole di collusione mafiosa fino al 1980, ma con reato appena caduto in prescrizione (ma non avevano detto che per la mafia non valeva?!) Ma la sfacciataggine di costoro è davvero infinita se gli si associa Ghedini, anche li ‘nemico’ della prescrizione. E infatti il suo cliente Berlusconi di prescrizioni è maestro (7 per finanziamento illecito, frode fiscale, falso in bilancio e corruzione di Mills, ma prescritto con leggi fatte da lui stesso per se stesso)! Dice dunque Ghedini che Berlusconi potrebbe anche rifiutare la prescrizione!! Le solite balle spudorate! Figuriamoci se Berlusconi rinuncia alla prescrizione! Si chiama Berlusconi, mica idiota! Questo è uno Stato costruito su misura per quelli che hanno il potere sullo Stato. Noi siamo solo i servi della gleba da succhiare.
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    APPENA SENTITO I TITOLI DEL TG3 DELLA BIANCA.... : ANCORA DUBBI SUL CASO KARZAKI... SOLO LORO HANNO DUBBI MENTRE TUTTA L'ITALIA HA LA CERTEZZA CHE C'E' IL NANO DIETRO TUTTO L'ACCADUTO...
  • Stefano 4 anni fa
    Forse (sicuramente) alfano sapeva ma certamente lo sapeva sb. Ha chiesto un favore per fare un favore ad un suo amico personale. E' cosi ovvio. Vergogna! Vergogna perché le istituzioni non prendono provvedimenti contro alfano e sb. Vergogna per la complicità del pd-l. Vergogna perché noi cittadini non facciamo niente. Vergogna perché Napolitano permette a questa gentaglia di stare ancora li. V E R G O G N A !!
  • Carlo C. Utente certificato 4 anni fa
    il fatto grave e che nonostante fosse impossibile che ne fosse all'oscuro con candore tutti i mezzi di informazioni italiani sbandierano il fatto che .... poverino non sapeva. La massa degli imbecilli che non spende neppure un briciolo di energia mentale per capire che è una fandonia si cucca la scusante e continua a votarli. E anche se non sapeva, cosa cambia ??? Si dice del comando.... "qualsiasi cosa avvenga è colpa tua"... non puoi dire che è colpa di un tuo sottoposto ! Se non te lo ha detto significa che sei inabile al comando. Quindi per colpa o per inabilità deve dimettersi.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    La City vuole investire in Italia, a patto che il nostro Paese sia stabile, si facciano le riforme strutturali e si lavori per ridurre la spesa ed abbassare le tasse. Queste le parole del Presidente del Consiglio Enrico Letta. Nel 2012 le persone in condizione di povertà assoluta erano 4,814 milioni, l'8% dell'intera popolazione e il valore più alto dal 2005. Lo rende noto l'Istat spiegando che, rispetto a fine 2011, si è registrato un incremento di 2,3 punti. Come pensano di uscirne fuori se non ridanno potere d’acquisto alla gente? È l’unica chiave per non far chiudere negozi, fabbriche, imprese. Non ci sono alternative per lo sviluppo.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      è una delle mie poetesse preferite, l'ho conosciuta attraverso radio 3, purtroppo è mancata nel 2012, sono felice ti sia piaciuta..è grandissima un bacio :)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Danila! Bella giornata oggi, anche perché ti "rivedo". Wislawa Szymborska è mitica, non so proprio come ringraziarti. Ha la stessa età di mia madre e ragiona come mia figlia. Tra tutte: "AVVENIMENTO" da brividi. Un bacio per te.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao marcello, è vero i negozi chiudono ad un ritmo vertiginoso..la gente non ha soldi da spendere... è un cane che si morde la coda!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      ci sono arrivato anche io!!! et questi grandi capoccioni che ci governano no! est incredible!!! saranno in altre faccende affaccendati:)))
  • Filippo Cireddu 4 anni fa
    Ma certo che sapeva tutto; il caimanaccio, padrone del cane Angelinoe' in ottimi rapporti con il dittatore del Kazahkistan ed è chiaro che questo e' un favore fatto dai mafiosi che abbiamo algoverno ad un altro mafioso che guida quel paese. Ma la cosa che mi fa imbestialire e vedere come questi schifosi tentano di farci credere alle loro cazzate paurose. Ci stanno prendendo per il culo in tutto il mondo grazie a questi rifiuti della societa' che abbiamo al governo. Alfano, quella merdaccia inutile ci costa 25.000 euro al mese. 25.000 euro per avere un inutile incompetente , inconcludente mafioso corrotto e brutto come la merda tra l'altro. attendo con gioia il giorno che troveremo il coraggio di onorare l'onesta' e la voglia di corretteza che ancora esistono in questo paese. Quel giorno andremo a prenderli in parlamento e li cacceremo a pedate nel culo nn senza aver preteso il rimborso di tutti i soldi che ci hanno rubato
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Su suggerimento di mr,che non sapevo,esiste il premio per il miglior bugiardo d'Italia che inizierà il 2 Agosto a Piastra(PT) qui metto l'indirizzo: accademiabugia@gmail.com a cui presumo parteciperà Angiolino Alfano con molte possibilità di vittoria se non si presenterà però il suo padrone B.
  • Massimiliano Squadroni Utente certificato 4 anni fa
    E' davvero terrificante ciò che è accaduto alla Shalabayeva ed a sua figlia, un atto di violenza compiuto dalla nostra polizia e dal nostro Governo contro persone colpevoli di esistere ... lo è ancora di più notare la raccapricciante indifferenza ed il burocratese con cui le persone coinvolte hanno agito e tentano ora di discolparsi. Lo definiscono "errore di procedura", intanto nonostante il nostro ambasciatore in Kazakistan abbia revocato l'ordine di espulsione, chissà quale sarà la sorte di Alma e di sua figlia. Quante Alma e quante Alua esistono di cui non si ha alcuna testimonianza se non un effimero passaggio nei famigerati CIE voluti dallo stesso partito che ora ci governa e dal suo Ministro che ne prende le distanze. Partecipiamo direttamente all'ingiustizia sociale, dovremmo accogliere e impegnarci attivamente per migliorare le condizioni di vita e di democrazia dei paese da cui fuggono disperati e rifugiati. Invece in Parlamento si fanno accuse razziste verso un ministro di colore e si ascoltano in colpevole silenzio le menzogne del Ministro dell'Interno, che ovviamente sapeva e che ci racconta un'altra favola, dopo quella di Ruby.
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    QUANTE UMILIAZIONI STANNO SUBENDO GLI ELETTORI DEL PD-L POVERETTI MI FANNO PENA...PERO' COL NUOVO SEGRETARIO TUTTO E' CAMBIATO, IN PEGGIO SI INTENDE.... EPIFANI(A) DOVRESTI PARLARE SOLO IL 6 GENNAIO DEGLI ANNI BISESTILI..... OFFENDERESTI MENO I TUOI ELETTORI...
  • alberto paci Utente certificato 4 anni fa
    " È con viva e vibrante soddisfazione che anche questa volta faccio sentire il mio silenzio!!"
  • alessio d'andria 4 anni fa
    beh, alfano non è stato molto convincente ieri sera durante l'esposizioni dei fatti in parlamento. E comunque hanno trovato 2 (per ora) capri espiatori immolati per "il bene del paese" affinchè non cadesse il governo, ora. Ma la verità viene sempre a galla, prima o poi. Torniamo a votare, ma prima facciamo più casino possibile affinchè venga cambiata questa maledetta legge elettorale. Solo l'indignazione popolare può convincerli a farlo.
  • Loading... 4 anni fa
    e' un bluff del nano per farlo sentire prezioso, l'ha completamente plagiato, e' tutta una manfrina, con quella testa che porta il problema e' la scelta fra tanti coglioni simili, dove? quel frocione di bondi, quell'altro froscetto di suo figlio piersilvio, 'nara carfagna... c'e' solo l'imbarazzo della scelta.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Finirà mai la vergogna di questo Paese??? E' chiaro come il sole che Berlusconi è caro amico del dittatore kazako e per fargli un piacerino ha dato ordine da Arcore di rimandare alle prigioni e alle torture di un persecutore una madre con la sua bambina, e il governo Letta ha "ubbidito"! Mentre il Pd, come ha fatto con gli F35, si è limitato a "prendere atto!" E infatti cosa è mai oggi la repubblica italiana se non la corte ossequiente di Berlusconi a cui ognuno si inchina mentre porta avanti sconciamente la pantomima di una ipocrita 'democrazia'?? L'articolo 95 della Costituzione dice in modo chiarissimo: "I Ministri sono responsabili INDIVIDUALMENTE degli atti dei loro dicasteri" Dice forse che un Ministro può 'esimersi' dalle sue responsabilità, NEL TOTALE MENEFREGHISMO, dicendo capziosamente che non sa nulla e che non si è interessato di nulla di quello che è successo sotto di lui? Ma questa gente sarà mai responsabile della propria scellerataggine? Pagherà mai il fio di queste canagliate? Ma i pariti saranno mai responsabili delle infamie dei loro atti e dei loro governi? O del mandato popolare che hanno bellamente tradito e rinnegato come hanno fatto con le loro promesse menzognere e i loro programmi burletta? Nel caso tragico della madre estradata insieme alla sua bambina, dobbiamo davvero accettare che non ci siano mandanti e che nessuna testa coronata paghi per quello che ha fatto?? E cosa si deve dire della tanto acclamata Bonino, che da Ministro degli Esteri se n'è fregata allegramente del caso per 46 giorni (!). E in questi 46 giorni dov'era? Anche lei in ferie come l'ambasciatore kazako? Ma la tanto parolaia Bonino c'era? E se c'era, dormiva? O faceva da passacarte come Alfano? Era anche lei agli ordini di Berlusconi? E per fortuna che ha fatto carriera difendendo a gran voce i profughi contro la dittature infami e gridando di voler difendere i diritti civili !? E per fortuna che qualcuno nel M5S la voleva Presidente della Repubblica!!!?? :-(
  • Nuccio Nasca 4 anni fa
    Ci si chiede come mai Mr.B. ogni volta che c'ha un problema vola da Putin? Possibile che un COPASIR non sia informato su cosa va a fare B. quando va in visita "privata" in paesi a regime dittatoriali? Ci si è mai chiesto quanto prevalgano gli interessi nazionali su quelli personali tratti da questi incontri con personaggi che oltre a rappresentare il proprio Paese hanno fatto ingenti fortune personali delle risorse nazionali, vedi gas o petrolio? Non sorge spontaneo chiedersi come mai Alfano, ministro degli Interni, non sapesse nulla su quanto ordito dall'amico di Silvio, tale Nazarbayev?
  • franco devi 4 anni fa
    la "PROPOSTA" Perchè non MANDIAMO in KAZAKISTAN il NANO con TUTTI i suoi COMPLICI, MAFIOSI, PICCIOTTI, OMINICCHI, QUAQUARAQUA' NANI, BALLERINE e MIGNOTTE del PdL?
  • marco i. Utente certificato 4 anni fa
    si deve dimettere BASTA SE NN SAPEVI ,AVRESTI DOVUTO SAPERE QUINDI A CASAAAAAAAAA
  • piero l. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo nelle mani di una banda bassotti!!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Costi della politica “Se i baristi della Camera guadagnano 110.000 euro” Marco Fattorini Il dossier dei Cinque Stelle: stipendi, assicurazioni e curricula blindati. Si muove la Boldrini Montecitorio come il Grand Hotel. Il Movimento 5 Stelle prende in mano il tema dei costi della politica e sforna un dossier con cifre e proposte relativi alle spese della Camera, «una scatola vuota di contenuti ma piena di privilegi» secondo la definizione del capogruppo Riccardo Nuti. La parola d’ordine è aggredire i diritti acquisiti, andando ad abbattere i costi dei dipendenti e il complesso delle spese facenti capo ai parlamentari. Sul primo fronte il referente è Riccardo Fraccaro, deputato trentino e membro del Comitato degli Affari del Personale, che denuncia: «Ho chiesto di accedere ai curricula dei dipendenti e ho trovato un muro di gomma, mi è stato detto che non avevo un interesse giuridicamente rilevante alla conoscenza di quei dati». Stando alla calcolatrice dei Cinque Stelle i costi del personale della Camera ammontano a 280 milioni di euro annui, cui vanno aggiunti 220 milioni per il personale in quiescenza. I dipendenti in servizio sono 1521, divisi in cinque livelli. Al quinto svettano 183 “consiglieri” che arrivano a guadagnare 400.000 euro lordi a fine carriera. Di questi, 170 incassano anche l’indennità di funzione, dai 600 ai 3900 euro lordi mensili in base alle qualifiche ricoperte. Spiega Fraccaro: «L’indennità di funzione è corrisposta a chi svolge un ruolo di responsabilità, ma nel caso della Camera si fa all’italiana, tutti colonnelli e nessun soldato, con una responsabilità diffusa che equivale a nessun responsabile». Scendendo al quarto livello sono inquadrati documentaristi, tecnici e ragionieri: vengono assunti con un stipendio di 1.876,57 netti mensili, ma dopo 25 anni la busta paga sale a 227.786 lordi annui. Al terzo livello stazionano 777 persone tra segretari, assistenti, infermieri e coordinatori: partono con una retribuzione di 40.968 lordi a
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      chissa se alla camera est arrivata codesta notizia!!! In Italia 9,5 milioni di poveri: record dal 2005, povera una famiglia su cinque Le persone in povertà assoluta passano dal 5,7% della popolazione del 2011 all’8% del 2012
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    I politici italioti sono incompetenti in tutti i campi. Non solo massacrano l'economia col magna magna alimentato a quintalate di tasse ma sono altrettanto incapaci anche nella gestione dell'immigrazione. Se si vuole inibire l'immigrazione clandestina basterebbe informare chi si dirige verso le frontiere e le coste italiane di quante tasse saranno costretti a pagare in Italia, delle retribuzioni medie e che di lavoro onesto qui non ce n'è. L'immigrato clandestino deve sapere che molto probabilmente dovrà sopravvivere nell'illegalità (spaccio e prostituzione in primis) peggiorando lo status nel quale si trovava nel suo paese d'origine. Io non sono contrario all'immigrazione solo perchè penso che qualsiasi clandestino, di qualsiasi provenienza, si venga a mescolare con la razza italiana la migliora. Per me quello italiano è il popolo più meschino sulla faccia della terra ed è degnamente rappresentato dalla classe politica che si è eletto. L'Italiano medio, da ignorante e disonesto qual'è, si è scelto il suo futuro 40 anni fa ed ora sta per raccogliere i frutti della sua ignoranza! Gli unici italiani per bene rimasti sono a disagio perchè non contano un cazzo in un paese dominato dai rubagalline.
  • Federica F. Utente certificato 4 anni fa
    Giarrusso grazie. Intervento incisivo e concreto. Ragazzi del M5S, che dire: siete semplicemente meravigliosi. Grazie di esistere. Vi amo ogni giorno di più.  M5S tutta la vita! Ad maiora!
  • ciriaco marras Utente certificato 4 anni fa
    ....bellissima la barzelletta di Alfano...ma ancora meglio il grande partito democratico....ripeto democratico...del pdmenoelle....che avalla le bellissime barzellette raccontate... altro che Repubblica delle banane... sono accucciati i vari prolissi dei tg..... Franceschini, Bindi, Finocchiaronon sento la loro indignazione per questa stupenda barzelletta...
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    SENTITO GIARRUSSO... VERO E' CHE QUALCHE SBAGLIO E' STATO FATTO NELLO SCEGLIERE QUALCHE PARLAMENTARE... VEDI.. FAVIA,SALSI,MASTRANGELI, ECC..MA DOBBIAMO AMMETTERE CHE LA MAGGIOR PARTE SONO SCELTE INDOVINATISSIME.... QUESTA E' GENTE CON LE PALLE COME GLI ELETTORI DEL M5S..... VAIIIIIIII BEPPE...
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    Alfano 6 colpevole perchè sapevi 6 colpevole perchè se non eri informato 6 negligente 6 colpevole perchè 6 inutile vai via vai via vai via
  • italiano realista 4 anni fa
    il governo delle TRE SCIMMIETTE.
    • edinho berto Utente certificato 4 anni fa
      e repubblica delle banane , senno che si mangiano ste scimmiette :D
  • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
    @ Monica di Parma.
  • edinho berto Utente certificato 4 anni fa
    bhà! sembra Novella 2000 qui!
    • edinho berto Utente certificato 4 anni fa
      si dal dentista :D
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      se hai anche letto una sola volta novella 2000.....
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    "La politica, come tutti sanno, ha cessato da molto tempo di essere scienza del buon governo, ed è diventata invece arte della conquista e della conservazione del potere". (Luciano Bianciardi, La vita agra, 1962) Vedi il sito: http://ilbuonpolitico.weebly.com/
  • giovanni 4 anni fa
    Non so se non l'avete ancora capito in funzionamento del nostro cazo di governo....volete che alfano dia le dimissioni...ok bene, ma poi non stupitevi che se questo succede dopo ce lo ritroveremo ancora con un altro ruolo magari inventato; questo è il meccanismo del nostro governo
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    Il nostro Parlamento appare sempre più patetico ogni giorno che passa. Il Presidente Grasso richiama al regolamento il Senatore Cotti del M5S dicendogli che in Parlamento non è possibile cambiare la propria giacca. INVECE E' CONSENTITO E SICURAMENTE PIU' ETICO TRADIRE IL VOTO DEGLI ELETTORI E "CAMBIARE CASACCA" PASSANDO DA UNO SCHIERAMENTO ALL'ALTRO, MAGARI DOPO AVER INTASCATO UN'INGENTE SOMMA DI DENARO PER FARLO. PER QUESTA CONSUETUDINE ORMAI SANTIFICATA DA TUTTA LA PARTITOCRAZIA NON SI VIENE MINIMAMENTE RICHIAMATI ALL'ORDINE E AL RISPETTO DELLE REGOLE. SIAMO VERAMENTE ALLE COMICHE FINALI DI QUESTA REPUBBLICA DELLE BANANE.
  • vanni montanari Utente certificato 4 anni fa
    perchè non vengono licenziati e allontanati dalla polizia e dallo stato tutti qelli coinvolti forse qualcuno comincerebbe a parlare ma se ti sospendo e poi fra 6 mesi quando la gente si è scordata ti prometto un incarico prestigioso
  • Matteo Itri (vetmat) Utente certificato 4 anni fa
    Angiolino Jolie Alfano continua a fare la figura del puppo siciliano,i cui fili sono manovrati dallo psiconano...daltonde è l'unico motivo per cui è li...pensandoci bene,è l'unico motivo per cui tutti i deputati pdl sono lì....che amarezza...
  • Cesare da Milano 4 anni fa
    Ma stiamo diventando come gli altri? Ci mettiamo ad utilizzare armi di DISTRAZIONE di massa? Con tutti i problemi che ci sono e che abbiamo, ci mettiamo a perder tempo per 'ste .tronzat., montate ad arte per non parlare d'altro? Non c'è più speranza... BEPPE, cacciali via tutti questi ritardati che hai mandato in palamento. Rivedi il metodo di selezione! Buona fortuna.
  • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
    O.T.Dall'articolo qui a lato :........" Un altro scandalo è quello delle pensioni d'oro. Nel momento in cui ci sono pensionati che si impiccano perché non arrivano alla fine del mese, questo sistema è immondo! Sono 100 mila i "super-pensionati". Questi signori percepiscono dallo Stato ben 13 miliardi di euro l'anno: non bastano i contributi versati da 2 milioni di lavoratori per garantire l'erogazione di tali pensioni"....... Io direi di non dimenticare questa immoralità.. ..su questa anormalità..bisognerebbe insistere..molto di più ...no? Eposmai
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Alfano è vicepres. del Consiglio,per volere di B e decisione di Napolitano/Letta che,pur di non staccarsi dalla poltrona, hanno venduto questo Paese al diavolo (P2-mafia-B-Lega-Bundesbank-J.P.Morgan-Bilderberg),destinandoci all'inferno Ma quanto conta Alfano? Visto che non si cura di nulla,governa a sua insaputa,non sa nulla di nulla e dichiara di non contare nulla, e visto che è solo il galoppino di B e realizza quello che B gli ordina in privato senza neanche guardarci dentro,non potremmo eliminare l'immane spesa che questo inutilissimo passacarte ci costa? Del resto,lo sapevamo che era il cagnolino di B e che più che guaire pietosamente non avrebbe fatto! L'ITALIA,rispetto agli altri paesi Ue,SPENDE IL 30% IN PIU' PER I COSTI DELLA POLITICA Ognuno di noi spende 646 € l’anno per mantenere la partitocrazia più inetta e corrotta d’Europa: 24,7 MILIARDI,il 2% del Pil nazionale e il 12% dell'intero gettito Irpef Napolitano,Letta, Camere e Consulta ci costano 3,2 MILIARDI" DI € l'anno Il solo Napolitano ci costa 477 MILIONI con ben 1200 persone di servizio! In 10 anni la CAMERA DEI DEPUTATI è salita da 749 milioni ad oltre 1 MILIARDO e 70 MILIONI E ci dobbiamo anche sentir dire da questi mangiapane a tradimento(testuali parole di Alfano):"Non so niente.Nessuno mi ha detto niente,perché io non conto nulla!" ??? Perché Montecitorio ha 1.521 dipendenti? Perché costano 282 milioni di €? Perché il segretario generale Zampetti guadagna 600.000 €? Perché i suoi vice guadagnano quasi altrettanto? Perché ci sono 180 capi a 400.000 € l'uno? E si mantengono appartamenti di 6 stanze a Fini e Bertinotti? Perché i 7 appartamenti (vuoti) di vicepresid. e questori ci costano 42.000 € più 600.000 di spese? Perché dobbiamo pagare 100.000 € l'anno per il loro circolo del tennis? E, quando questo Paese sarà completamente sotterrato, cosa i diranno quei bei tomi del Pd, del Pdl e della Lega? "Scusateci, non sapevamo nulla, nessuno ci ha detto niente e poi non contavano nulla!" ???
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    B. Trovati i colpevoli del caso Kazakistan: burocrati e magistrati comunisti ovviamente.
  • Andrea Zanella Utente certificato 4 anni fa
    Venerdì sapremo se il pd crede a queste fandonie. Così come la nipote di Mubarak, ora le balle di Alfano. Chi avrà il coraggio di votare contro la sfiducia ad Angelino?
  • Maria Cristina Cataldo Utente certificato 4 anni fa
    Gli Italiani si indignano sempre a scoppio ritardato. Quando Berlusconi era ospite di Putin, fece finta di mitragliare i giornalisti, perché, guarda caso, in Russia i giornalisti scomodi vengono ammazzati. Allora Berlusconi e Putin si fecero una bella risata, ma nessuno ritenne indecente il comportamento del premier, perché la Russia ci da il gas a poco prezzo! I comportamenti del PDL sono stati premiati alle elezioni e questo partito continua a lavorare per gli affari del suo leader. Perché dovrebbe dimettersi Alfano? Perché ce la prendiamo con le uscite razziste di Calderoli? Sono o non sono al governo? Sono o non sono i rappresentanti della maggioranza degli Italiani? Sono così abituati a calpestare la democrazia, che non mi stupirei affatto se costruissero prove false per far cadere il nostro Movimento. Non diamo ancora fastidio, siamo solo mosche che hanno intercettato la merda. Elezioni anticipate? Saranno di nuovo loro a comandare, legittimati il doppio. Bisogna fare la legge elettorale e sancire che chi che ha preso più voti non deve allearsi con nessuno per poter governare. Si vada al ballottaggio, come si fa per i comuni. Ci vuole un vincitore chiaro, per contrastare la criminalità organizzata della politica Italiana.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      A poco prezzo? Lo si paga più salato per il pizzo ai due simpaticoni.
  • Pier l. Utente certificato 4 anni fa
    la cosa più schifosa di tutta la vicenda è il ripensamento circa l'espulsione anche della bambina in un primo momento lasciata alle cure della cognata, evidentemente il console che aveva affittato l'aereo avrà precisato ai nostri solerti poliziotti che l'amico del berlusca sarebbe stato più contento se come ostaggi avesse ottenuto anche la figlioletta. alfano si dimetta!! sempre sull'argomento verranno annullate le promozioni di maurizio improta e lamberto giannini?
  • michele p. Utente certificato 4 anni fa
    che alfano sia un due di picche è risaputo da tempo,inoltre da quando è ministro dell'interno nel governo letta al posto di preoccuparsi della sicurezza in Italia,lui si dilettava a parlare di finanza ecc.. e quindi ha ragione a dire " io non sapevo ". anche se si dimetterebbe verrebbe sostituito con un altro sempre con i paraocchi su alcune vicende. oltre il danno che fanno occupando posti importanti senza avere il senso dello Stato,tolgono la possibilità ad altri che si impegnerebbero anche con l'anima.. mi viene in mente una massima di questa seconda Repubblica da ventanni a sta parte : talenti senza carriera e carriere senza talenti !!! spero che il M5S pona fine a questo status anche se ci va tempo a sradicare la feccia che si è insediata nella politica e nelle istituzioni. Spero che Grillo dia una accelerata per porre fine alla politica corrotta e mafiosa e che si autoassolve in ogni situazione. un saluto
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    In un paese dove un impiegato della Camera guadagna più del Presidente della Repubblica,cosa vuoi che sia un milione. Questo deve aver pensato la Boldrini all'idea di assumere 26 spolveratori a 2000 euro al mese. E per quattro anni. Quattro milioni in piumini e spray mangiapolvere. 1550 impiegati non sono sufficenti,nessuno che abbia le capacità necessarie all'uopo. Ma c'è da capirli. Settant'anni di polveroni,insabbiamenti,sporcizia nascosta sotto i tappeti...tenere pulito il Parlamento è un impresa titanica !!! Idea. Lasciate tutto così com'è. Tanto i tomi della biblioteca chi li tocca... Non vorrete mica immaginare che un deputato si metta a leggere !!! Così si salva l'Italia abbasso le miss viva le colf !!!! Prossimo bando di concorso,450 posti per riscaldatori di poltrone.
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      l'ho sentito anch'io.... assurdo!!!!!
    • osvaldo 4 anni fa
      Bel commento. Mi piace. Bravo
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    TG italiani barzelletta. Le dimissioni di Alfano, dopo i vari abusi di potere con l'espulsione ABUSIVA della moglie e della figlioletta di SEI ANNI del principale dissidente Kazako, dovrebbero essere un fatto MATEMATICO. Ma i tg italiani mettono su programmi di notizie truffa per mascherare i fattacci vari, per convincere l'italiota medio, cerebroleso, che la merda in realtà è cioccolata... DA NON PERDERE IL VIDEO, NEL QUALE C'E' ANCHE GASPARRI CHE DICE CHE LA DONNA KAZAKA E LA FIGLIOLETTA SONO PERICOLOSE RICERCATE INTERNAZIONALI !!! Questa è l'informazione in Italia ? DA NON PERDERE. * http://www.youtube.com/watch?v=d4dkKxKN1i8 * Capisc'a me
  • vincenzo cormio Utente certificato 4 anni fa
    Nei giorni scorsi ho già commentato su quest'argomento ma mi va ancora di dire una cosa a quella spece di uomo di Agiolino alfano. Io di lei non mi sono mai fidato perche la ritengo una persona frustrata dal suo aspetto grottesco. Lei è lì dove si trova solo per volere di altapone che è un padrino, ma in realtà lei non è degno neanche di fare il portiere di un piccolo condominio. Lei e il suo padrone siete responsabili delle sofferenze di una mamma e una piccolina di solo 6 anni, se avreste solo una goccia di sangue umano dovreste impiccarvi al primo albero che trovate, mo voi non lo farete mai perche siete dei vermi che non muoiono impiccati ma schiacciati si,: spero che almeno Dio ci faccia questo regalo.
  • Mago Merlino 4 anni fa
    ----------E TE LA VORRESTI CAVARE CON LE DIMISSIONI?---------- A quanto pare, lo Stato Italiano ha infranto una caterva di leggi in questo caso delle donne kazake... siamo proprio sicuri che oltre alle dimissioni non ci siano gli estremi per processare il ministro Alfano e i vari funzionari coinvolti?
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      ....le toghe rosse...
    • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
      Si obbligatorietà dell'azione penale ma trattandosi di un ministro devono essere autorizzate: prima le indagini, poi eventualmente il processo, poi eventualmente l'arresto, poi eventualmente ci sono sempre: altri due gradi di giudizio, l' indulto, l'amnistia e la prescrizione!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      ad ambedue, la costituzione? questi ne stanno facendo strame.... e qui mi taccio!!
    • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti, non è di dimissioni che si tratta, ma di reato costituzionale.Il mancato rispetto delle norme sancite nella costituzione italiana, nonchè internazionali con le quali spesso si riempono quelle fogne di bocche, comporta una sanzione penale ed amministrativa tipo le multe che ci applica l' Europa per le quote latte o per la mancat raccolta dei rifiuti! Ma tanto come non voteranno la sfiducia così non avvieranno l'indagine. La colpa è di quegli idioti che ancora li votano e sono i nostri amici, parenti (anche i più prossimi) e conoscenti e spesso vanno anche a messa!
    • Mago Merlino 4 anni fa
      non scherziamo... nella nostra Costituzione (che mi pare sia ancora vigente) c'è l'obbligatorietà dell'azione penale!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=PxZHBxlwZBw aspetta et spera... quando il m5s sarà al potere allora forse ....
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Gianrusso dice: “Questa donna è ora senza colpe in galera”. Ecco invece la dichiarazione di uno dei suoi tre legali, Vincenzo Cerulli Irelli: “ADESSO ALMA SHALABAYEVA E LA FIGLIA SONO IN UNA CASA DEL PADRE DI LEI, NON HANNO AVUTO MALTRATTAMENTI ALMENO PER ORA. La donna si trova agli arresti domiciliari". Quando si fanno queste denunce bisogna essere documentati e precisi ed evitare di dire parole in libertà che non hanno alcun fondamento.
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      i figli son figli....
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      @ carlo c., ar La tua risposta si giudica sola. Prenditi un po' di bromuro, studia, informati e ripulisci la tua mente che ne ha bisogno... Tu indignati per i figli dei miliardari, corroti e con mandato di cattura internazionale, io più modestamente mi accontento di indignarmi per i figli dei disoccuppati e degli sfrattati...
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      rigiri la frittata invece di indignarti, sei un Coglione con la c maiuscola (se non l'avevi notata)... leggendo il post mi è salita un incazzatura incredibile sopratutto pensando alla bambina, ma un berluschino idiota cerebroleso come te pensa ad altro....
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      due dichiarazioni contrastanti,ma non risolvono il problema: due persone che non sono più libere per colpa di uno stato Italiano...che te le racconta come vuole e ti rincoglionisce ogni giorno!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      e tu sapientone,questa presunta dichiarazione dove l'hai appresa - su Libero o sul Giornale ? SVEGLIAAA...
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Alfano, il nuovo nipote di Mubarak Di ilsimplicissimus Certo abbiamo un’opposizione risoluta a tutto: pensate che il Pd – come riferisce il quotidiano anti casta per eccellenza – ha tirato fuori le palle e “non ha applaudito Alfano” dopo la vergognosa relazione sul caso Shalabayeva. Caspita, qui si prepara una rivoluzione e se non fossimo sicuri che i “giovani turchi” del Pd sono eunuchi del sultano in incognito, mi aspetterei le barricate da un momento all’altro. Ma ciò che è avvenuto ieri è molto simile al voto su Ruby, nipote di Mubarak, anzi molto peggio : un intero sistema politico, aggrappato all’arca delle larghe intese costruita da Noè Napolitano, ha fatto finta di credere che qualche funzionario, si sia preso la briga di espellere Alma Shalabayeva all’insaputa di tutti, di Alfano, di Letta della Bonino, persino dei vertici della polizia. Il dittatore del Kazakistan, così caro a Berlusconi, manda un’aereo speciale per prelevare la moglie e la figlia del dissidente -rivale ma nessuno si fa prendere dal dubbio che forse sarebbe bene avvisare qualcuno di ciò che bolle in pentola. E’ qualcosa di grottesco e incredibile. Tuttavia il sistema politico fa finta che tutto questo sia plausibile e ottiene la testa di due funzionari per salvare se stesso e il governo del nulla che lo rappresenta. Naturalmente c’è da chiedersi se questa disinvoltura nel rendere verità ufficiale la più incredibile e sfacciata delle bugie sia solo un incidente di percorso o non riveli invece la reale vocazione di una governance che mente sistematicamente al Paese, il cui vero fine è solo quello di buttare polvere sotto il tappeto e che – la tragedia è questa – mentre ha una lucidità straordinaria nel perseguire i propri interessi di bottega, non ha la minima capacità di affrontare il drammatico declino del Paese che anzi favorisce con una cecità straordinaria. Un sistema sopravvissuto a se stesso, che coniuga l’arroganza con l’impotenza. Ecco Alfano è la nuova vergogna, il nuovo nipot
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    MA LA ROSY MAURO E' ANCORA IN SENATO STIPENDIATA DAGLI ITALIANI???' CONTINUIAMO A SUBIRE SOPRUSI DOVE VOGLIAMO ANDARE????
  • Oronzo De Pasquale 4 anni fa
    Pezzo mancante dei precedenti post.Come diceva mio nonno, chi non sa comandare vada a servire.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Nella mia città è iniziata la festa del PD indovinate chi verrà a parlare? IL COMPAGNO D'Alemma!!! hahahha....dovete notare che nella bandiera o vessillo dei compagni c'è rimasto lo spazio per aggiungere ,nel caso, un'ultima lettera : "LA ELLE"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Evvai compagno baffino vorrei sapere cosa racconterai ai miei concittadini in una provincia abbandonata ,dove i giovani sono disoccupati e le industria sono chiuse ed i negozi ormai quasi tutti chiusi. Una città abbandonata socialmente ed economicamente. Cosa dirai al sindaco che sta facendo un mega progetto a cui i cittadini sono contrari. Gatta ci cova....chi c'è dietro il progetto. Gli spezzini sono incazzati ....che dirai loro?
    • vincenzo cormio Utente certificato 4 anni fa
      Ti dirà: arrangiatevi io adesso sono impegneto sulla mia barchetta che voi brava gente mi avete regalata, poi devo spendere un po di quei eurini che mi sono sudato di buona uscita. Un consiglio: se non avete da mangiare dormite cosi fate 2 cose buone, dimagrite e non rompete i coglioni. Questo ti risponde quel verme di Dalema e quasi tutti i parlamentari.
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      e ha preso tanti "soldi, soldi, soldi".....
    • osvaldo 4 anni fa
      Ha dato al paese solo "parole, parole parole...."
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      poveri voi... un discorso di d'alema è quanto di peggio possa accadere nella vita !
  • Oronzo De Pasquale 4 anni fa
    Si signor ministro, noi crediamo alla sua ricostruzione e al fatto che lei era all'oscuro di tutto o meglio non informato. Ci crediamo xchè sappiamo che i dipendenti del ministero i suoi subalterni , i suoi collaboratori non la riconoscono come capo non sanno lei chi sia e non conoscono la sua faccia o meglio la confondono con quella del suo capopartito. Ed è per questo che lei si deve dimettere xchè come diceva mio nonnno : >. Appunto lei che è stato sempre un servitore di padroni torni a servire. Lo faccio presto per evitare a questa nazione ulteriori figuracce.
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    SE DIMETTETE ALFANO CADE IL GOVERNO. SE NON LEVATE L'IMU CADE IL GOVERNO. SE CONDANNATE IL NANO CADE IL GOVERNO.. SE DITE SOLO AH, CADE IL GOVERNO. ECC,ECC DELLA SERIE TUTTI SIAMO UTILI NESSUNO E' INDISPENSABILE, TRANNE IL GOVERNO PD-L- PDL....
  • Oronzo De Pasquale 4 anni fa
    Si, signor ministro, noi crediamo alla sua ricostruzione e al fatto che lei era all'oscuro di tutto o meglio non informato. Ci crediamo xchè sappiamo che i dipendenti del ministero i suoi subalterni , i suoi collaboratori non la riconoscono come capo non sanno lei chi sia e non conoscono la sua faccia o meglio la confondono con quella del suo capo partito. Ed è per questo che lei si deve dimettere xchè come diceva mio nonno : >. Appunto lei che è stato sempre un servitore di padroni torni a servire. Lo faccio presto per evitare a questa nazione ulteriori figuracce.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    Il paese è avviluppato in una spirale recessiva senza fine, con un crollo continuo del PIL al ritmo di -2,4% annuo, ed i soliti idioti continuano a perder tempo ed a creare problemi avulsi dalle urgenze del paese, continuando a disquisirne con modalità fantozziane. L'Italia e nella merda fin sopra i capelli e questi stronzi pensano agli oranghi e alle espulsioni di sti cazzi.achi.
  • giovanni.p. 4 anni fa
    "E' la solita storia...., gli italiani come regola si dimentichiamo di tutto quello che succede, dato che non abbiamo più un carattere concreto, perchè ci lasciamo pilotare solo dagli schermi televisivi e dalle varie stampe.Non siamo capaci di reagire più di tanto alle ingiustizie dato siamo solo capaci di brontolare qui in rete da imbecilli parlando male di tutti sperando che cada la manna dal cielo. Siamo inoltre pienamente egoisti ed ipocriti anche se poi verso tutti lo neghiamo sempre, perchè non ci preoccupiami mai dei problemi degli altri (o poco), ovviamente fino a quando non ci toccheranno personalmente anche noi .Cmq. con un pò di pazienza la bastonata economica ce la prenderemo tutti ..o quasi, non preoccupatevi dato che siamo capaci solo di guardare e di attendere, d'altro canto siamo un bel vero branco di pecore smarrite
  • l'oracolo 4 anni fa
    "Tutta colpa di burocrati e magistrati" è il solito Berlusconi l'uomo che si sente al di sopra delle leggi e delle regole (l'avv. Coppi e i giudici della Cassazione sono avvisati), è normale scoparsi le minorenni è normale evadere le tasse e normale fare tutto e di più fregandosene di tutto e di tutti che si mettono di traverso, è il Far west. Bravo!Ma ci faccia il piacere.
  • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
    IL TERZO MONDO E' QUI!!!!!!!!!
  • Mago Merlino 4 anni fa
    --------- CORSI E RICORSI STORICI -------- Chi non voterà la sfiducia ad Alfano facendo finta di credere alla storiella del "nenti sacciu e nenti vitti" è da considerare alla stregua di chi votò in parlamento per la storiella "Ruby nipote di Mubarack"! Saranno tutti complici di un ignobile sequestro di persona ai danni di una donna e di una bambina!
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Mario Giarrusso chi? Per caso quello che i coglioni dei conduttori della Zanzara prendono per il culo? TESTOLINE DI CAZZO DI CRUCIAANI E PARENZO, prendetelo per il culo ancora dai, su, avanti.... Siete due coglioni servi anche voi del vostro padrone!
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      invece delle magliette bisognerebbe tatuarglielo in fronte.... IMPRESENTABILI! siamo un paese di idioti con un governo di fantocci... la lega ormai di duro ha solo il capo, la libertà del pdl è solo quella di farsi i cazzi propri e il pd "guarda e magna"..... ci stanno portando ad una RIVOLUZIONE INCIVILE con la convinzione che rimarranno comunque intoccabili.... CI FANNO VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANI!
  • marco aurelio Utente certificato 4 anni fa
    Noi siamo un paese senza memoria. Il che equivale a dire senza storia. L’Italia rimuove il suo passato prossimo, lo perde nell’oblio dell’etere televisivo, ne tiene solo i ricordi, i frammenti che potrebbero farle comodo per le sue contorsioni, per le sue conversioni. Ma l’Italia è un paese circolare, gattopardesco, in cui tutto cambia per restare com’è. In cui tutto scorre per non passare davvero. Se l’Italia avesse cura della sua storia, della sua memoria, si accorgerebbe che i regimi non nascono dal nulla, sono il portato di veleni antichi, di metastasi invincibili, imparerebbe che questo Paese è speciale nel vivere alla grande, ma con le pezze al culo, che i suoi vizi sono ciclici, si ripetono incarnati da uomini diversi con lo stesso cinismo, la medesima indifferenza per l’etica, con l’identica allergia alla coerenza, a una tensione morale.” (Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, 1975)
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    due anni di poteri speciali a Beppe Grillo ultima possibilità
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      sarei daccordo mi fido di quest'uomo!!! al limite faremo un sortilegio et lo leveremo di mezzo....
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      allora Grillo presidente della repubblica
    • Mago Merlino 4 anni fa
      i poteri speciali non li darei neanche al padreterno! In questo paese bisogna semplicemente far rispettare la Costituzione.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Dai Beppe! Non essere così severo! Intanto pare che a madre e bambina in Kasakistan non avranno torto nemmeno un capello. Inoltre il Ministro delle'Interno non tratta SEMPRE TUTTO, alrimenti come troverebbe il tempo di andare a Ballarò? E' evidente che c sono responsabilità di qualcuno di quei tipi, magari grigi funzionari, ma che in realtà sono quelli che poi gestiscono tutto.
  • l'oracolo 4 anni fa
    Non è vero che se si dimette Alfano si va alle elezioni.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      ahooo se lo dice l'oracolo,sarò antico ma ce credo!hahahha...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Napolitano è deciso a non andare alle elezioni se pure si dimettessero tutti!
  • marco . Utente certificato 4 anni fa
    mi sono rotto di essere TOLLERANTE! QUESTI PD OCCHI + - L VANNO STERMINATI, LORO E LE LORO FAMIGLIE!
    • Mago Merlino 4 anni fa
      Tu devi essere il solito Troll che vuole gettare fango sul movimento.
  • Domenico Lico Utente certificato 4 anni fa
    la signora Alma Shalabayeva è stata rinviata tra le grinfie di un autocrate che ora può usarla per ricattare il marito, il dissidente Mukhtar Ablyazov, nemico personale e politico dell’attuale esecutivo khazako. Però, in attesa che finisca lo scaricabarile tra ministeri dell’interno, degli esteri e della giustizia, una cosa tutti quanti la abbiamo imparata: queste cose a metà tra la farsa, la corruzione e la ragione di stato non si decidono né si consumano ai piani altissimi dei ministeri, ma in quelli immediatamente sottostanti. Dove stanno furbi burocrati, lottizzati sottopanza e cinici direttori generali. Sensibili tanto alle ragioni di stato quanto alla moneta frusciante.E’ ora di finirla con queste gerarchie rovesciate dei burocrati e dei direttori generali: “se un ministro non amministra – per dirla alla Totò – che ministro è”?
  • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
    Migliaia di clandestini che prestano la loro opera alle organizzazioni mafiose, senza lo status di rifugiati politici sono calorosamente accolti e ultradifesi dalla Boldrini, dalla Kyenge, e dal PD-L per farli votare alle "primarie" e non ...solo! Una pseudo nipote di capo di stato da modo al Sig. Ministro degli interni di prendere parte alla protesta contro i giudici per il mancato credito alle sue dichiarazioni, mentre una perseguitata politica, con tutti i crismi per essere protetta come sancisce la costituzione viene arrestata ed rimpatriata con un'azione da SWAT! Il fatto di non esserer stato al corrente è ancora più grave di aver dato assenzo all'operazione! Dimissioni per tutti i ministri e sottosegretari coinvolti: Difesa, Interni ed Esteri. Dovete sparire dalla vergogna vermi schifosi!
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Il concetto di Paese Italia più diffuso è quello legato (colluso) al dare-avere… a tutti i costi. Non si può pensare che la maggior parte della gente consideri la Democrazia un valore. Il voto dato ai partiti di regime rivela questo “stampo culturale” e le aspettative legate ad esso. In questi giorni le ultime conquiste (F35, rimborso ai partiti, Calderoli/orango, Alfano>non ne sapevo niente…) raggiunte dal regime, onorano chi ci si identifica. Tenere lì questi politici significa cercare l’opportunità di ottenere da loro qualsiasi cosa che non sia un diritto, un dovere, bensì un eventuale vantaggio a scapito degli altri. La Democrazia è dura per chi non ha nel proprio DNA il valore supremo del Dovere – Volere, piuttosto che del Volere – Potere. È un fatto culturale. Di mentalità. Noi del 5S l’abbiamo maturata: è un’evoluzione della specie italica. Ormai il cammino è incominciato.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Certo Maryta, però io sono convinto che buona parte della gente "voglia" sentire quello che gli si propina. Si suggeriscono. Si giustificano. Fanno "morale comune" e... anche "religione".
    • Maryta M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Marcello, Spero tanto che tu abbia ragione, ma molta gente non si informa e crede a tutto ciò che la televisione propina, e questo mi terrorizza poiché sono in molti e credi che superano di numero di gran lunga coloro i quali stanno lottando con la giusta informazione. Maryta
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno stupenda Nike, t'ho riconosciuta dall'occhiolino, bella giornata, no?
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      mai abbandonare ,nei momenti di bisogno!!! la nave aspetterà, la mia ciurma est contenta lostesso, l'importante per loro est che io porti qualcosa di buono a bordo, sono impegnato in questo, et nonostante venti contrari:)))sono sicuro di riuscire ....
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      ;)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Buogiorno Francis, c'è brezza di terra... salpiamo?
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      marcello buondì! almeno, lo auguro...!!!
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    che popolo di merda gli italiani o buona parte di questi.
    • Riccardo B. Utente certificato 4 anni fa
      i migliori sono quelli che conoscono il m5s e lo votano i peggiori sono quelli che conoscono il m5s e non lo votano poi ci sono quelli di mezzo che non conoscono un c....o
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    = FUORI I RAZZISTI DAL BLOG = «I have a dream: that one day this nation will rise up and live out the true meaning of its creed: "We hold these truths to be self-evident, that all men are created equal” ». «Io ho un sogno: che un giorno questa nazione insorga e metta in atto il vero significato del suo credo: “Riteniamo queste verità ovvie, che tutti gli uomini sono stati creati uguali” » (Martin Luther King, Washington, 1963). TUTTI GLI UOMINI SONO STATI CREATI UGUALI ! ed era il 1963,non so se mi spiego... AGGIORNATEVI PEZZENTI !
  • Silvia P. Utente certificato 4 anni fa
    era sottinteso, ma meglio specificare: Ho ascoltato il senatore Giarrusso ieri pomeriggio in diretta : SPLENDIDOOOOOO ! Così si deve parlare: con competenza, ben documentati e con il cuore. COMPLIMENTI A LEI E A TUTTI I PARLAMENTARI 5 STELLE, siete la ns voce e la ns forza di ribellione alle nefandezze di una classe politica imbrogliona e disonesta. VI VOGLIO UN MONDO DI BENE.
  • l'oracolo 4 anni fa
    Alfano si deve dimettere senza se e senza ma.Procaccini che si è dimesso ha dichiarato che lo aveva informato, ma siccome c'è Berlusconi di mezzo.............Alfano per come si è comportato deve scappare dall'Italia non merita di farsi vedere in giro per l'Italia.
  • Silvia P. Utente certificato 4 anni fa
    Ho ascoltato il senatore Giarrusso ieri pomeriggio in diretta : SPLENDIDOOOOOO ! Così si deve parlare: con competenza, ben documentati e con il cuore. COMPLIMENTI A LEI E A TUTTI I PARLAMENTARI, siete la ns voce e la ns forza di ribellione alle nefandezze di una classe politica imbrogliona e disonesta. VI VOGLIO UN MONDO DI BENE.
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Spettatori attoniti di questa farsa. Pochade,avanspettacolo,grottesca messinscena della democrazia questo dobbiamo subire in un ultimo scorcio di questa repubblica morente. Tutti insieme uniti da un unico scopo,essere ognuno portatore del proprio interesse,cani sciolti,alfieri di lobby e inciuci. Avvinghiati gli uni agli altri in un sabba orgiastico di menzogne poteri distorti abusi miserabili marionette ebbri danzatori di un folle spettacolo in attesa dell'inevitabile grand ècart final,la grande spaccata finale. Ci hanno sfinito con la loro assoluta inadeguatezza. Una classe politica oltraggiosa per il paese e il suo popolo. Sono finiti e lo sanno. Ultima recita,cala il sipario,il pubblico in silenzio li accompagnerà all'uscita.
  • Sandro Lorenzi 4 anni fa
    Non mi riconosco piu in questo paese
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ..perchè fino a poco tempo fà ....ti riconoscevi?... Eposmail
  • Frida Proietti 4 anni fa
    Merda!!! Commento poco originale ma tutto ciò è solo merda e questi schifosi ci devono affogare!!! Anche se ho poche speranze che ciò accada!!!
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera in chiacchera in piazza al mio paesello. Su 6, eravamo già in 4 pronti a scedere a ROMA al primo segnale. LA cosa sta MONTANDO. :-)
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    (ASCA) - Torino, 16 lug - La Regione Piemonte, dovra' pagare 36 milioni di euro a Dexia e Intesa Sanpaolo, due delle tre banche con cui aveva costruito cinque contratti di derivati sul prestito obbligazionario da 1,85 miliardi emesso nel 2006 sotto l'amministrazione di Mercedes Bresso. Lo ha stabilito la Corte di Londra a cui le banche hanno fatto ricorso dopo che la giunta Cota aveva deciso lo scorso anno di interrompere il pagamento [...] e io pago!!!!! totò docet!
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    Alfano il "virgolettato fatto uomo" o è un Kazako o è un Ignavo "Tertium non datur"
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    E la Bonino ministro degli esteri che difende i DIRITTI UMANI DOV'ERA...!!! quando sono andati di notte a prelevare quella mamma con bambina.. non si domanda in che mani è adesso una bambina impaurita senza mamma e senza papà, non si domanda che cosa avranno fatto alla madre quelle bestie di dittatori ma dove sono finiti i sentimenti dei politici.. ma questa gente non ha figli, famiglia ma chi sono...!!!??? e noi siamo nelle mani di gente così...
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Difficile scollarsi da una poltrona poi lei punta ancora piu' in alto.
  • nicola muzii Utente certificato 4 anni fa
    Le vere Marionette siamo Noi. Siamo noi che votiamo. Siamo Noi, che con il fazzoletto rosso, andiamo in corteo per aver perso il lavoro, dagli stessi che abbiamo votato. Siamo Noi, che siamo interessati, solo al nostro tornaconto. Siamo Noi, che basta una Promessa, cambiamo bandiera. Siamo Noi, il vero male di questa Italia. Loro sono solo il risultato, di quello che Noi siamo. RICORDATEVELO SEMPRE
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      piccola correzione NOI siamo il risultato di quello che LORO sono... ;)
    • Franco R Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo è tristemente vero. Ma io voglio continuare a credere che possiamo ancora cambiare qualcosa. Sempre e solo M5S
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Si hai ragione, ma credo che dovresti sottolinearlo nei blog del pd e pdl, noi se siamo qui è perchè ne avevamo già preso atto. Cordialità
  • GIUSEPPE C. Utente certificato 4 anni fa
    I 10 milioni di italiani che con orgoglio dicono di aver votato il PDL oggi si devono vergognare davanti al resto d'Italia. E anche chi ha votato il PD è colluso con questo schifo. VERGOGNATEVI e ringraziate Beppe Grillo che tiene "buoni" gli italiani del M5S. A Beppe dico: se vuoi salvare l'Italia devi far cadere questo governo in qualunque modo e il M5S deve prendere il posto del PDL con un PD "rivisto". Capo del Governo? Uno qualunque ma Renzi potrebbe andar bene se nel programma mette i punti del M5S. Altrimenti.......prepariamoci al peggio.
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    Bene Garruso ogni giorno abbiamo la conferma che il M5* è nel giusto e che Grillo ha sempre avuto ragione.. questa non è una CASTA è una SETTA!!!!
  • Franco R Utente certificato 4 anni fa
    Che bello vivere in un paese dove puoi fidarti di certi politici. Purtroppo non è l'italia. E l'itagliano continua a sostenerli. Sempre e solo M5S "Dopo tanti anni di carriera vado via, ma sono stato ingiustamente offeso". Ancora non riesce a credere a quello che è successo Giuseppe Procaccini, l'ex capo di gabinetto del ministero dell'Interno che si è dimesso lunedì per lo scandalo dell'espulsione di Alma Shalabayeva. Non riesce a crederci perché sa di aver pagato per tutti, ora che la linea del ministro Angelino Alfano è in aperta contraddizione con la sua verità. Una verità che Procaccini ha messo nero su bianco nella lettera di dimissioni indirizzata al ministro, di cui danno conto oggi sia Repubblica che il Corriere della Sera. "Ho ricevuto l'ambasciatore kazako al Viminale perché me lo disse il ministro spiegando che era una cosa delicata. L'incontro finì tardi e quindi quella sera non ne parlai con nessuno. Ma lo feci il giorno dopo, spiegando al ministro che il diplomatico era venuto a parlare della ricerca di un latitante. Lo informai che avevi passato la pratica al prefetto Valeri". Una versione che però il ministro continua a negare. (Fonte: HuffPost)
  • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
    ripeto: solo una domanda: ma per i nostri poveri Marò...... a prescindere dalle eventuali responsabilità, c'è stata una tale indiganzione????? o ce li stiamo dimenticando piano, piano nella speranza che si facciano una famiglia e vivano felici e contenti????...... un'altra domanda: ma del MPS????? e del Gruppo Menarini????? l'ultima, promesso: stiamo andando tutti (chi più, chi meno) in vacanza..... ma i cassintegrati (con tutti gli annessi e connessi della situazione DRAMMATICA dell'INPS)???
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      concordo con voi...il mezzo televisivo è solo un MEZZO...dipende da noi usarlo bene o male..ma ad oggi, purtroppo, è ancora il più seguito per formare il consenso. e fin'ora non abbiamo saputo o potuto approfittarne.
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      @ angela hai ragione, tanti li abbiamo persi per strada, malinformati dai mezzi di comunicazione classici, sognavano il cambiamento fulmine. doppio lavoro: informare anche questi...(che lavoraccio) @ attilio ti leggo spesso, il tuo comportamento ti fa onore, grazie
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      sai che c'è? che, purtroppo, la gente te la perdi per strada... la maggior parte erano voti di protesta, non di cambiamento...e quelli li abbiamo perduti.... non sai le discussioni che faccio...mi ci incaponisco non poco ma la gente vorrebbe vedere qualcosa di concreto ed, ora come ora, solo un CONFRONTO TELEVISIVO, può dare speranze......
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Nike non sottovalutare , non so gli altri ma per quel che m riguarda posso dirti di averne portato almeno 20 alle ultime , ho fatto campagna presso tutti quelli che conosco in Olanda , non contento sono stato in paese Castelcivita(SA) che e' passato da qualche decina alla bellezza di 159 voti alle ultime elezioni. Qualcosa la facciamo..
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      siamo sempre gli stessi che leggiamo e scriviamo. ognuno di noi deve uscire fuori e convincere, grazie alle notizie del blog che illuminano di verità questo mondo di menzogne, gli indecisi e gli imbecilli. questo deve essere il nostro scopo, altrimenti è tutto inutile. 9 milioni di votanti 5*: se ognuno di noi avesse convinto 1 solo amico, 1 solo dico...
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      ma allora, perchè continuare a scrivere? perchè continuare a lottare? se è questo quello che ci meritiamo, a cosa valgono i nostri sforzi???? ciao Nike....melatonina a iosa!!!!!!!!
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      angela buongiorno di nuovo. gli italiani hanno la memoria corta, soprattutto quando sono davanti alla scheda elettorale: hanno l'emozione (o l'insulsaggine) di chi deve votare per la squadra del cuore e non può tradire l'ideale.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    http://brescia.corriere.it/brescia/notizie/cronaca/13_luglio_16/ono-san-pietro-due-bimbi-morti-incendio-palazzina-padre-ustionato-2222182623265.shtml UN PAESE CHE PERMETTE A CERTA GENTE DI FARE IMPERTERRITA CERTE COSE E' UN PAESE MORTO. BOLDRINI, TDC, INVECE DI PREOCCUPARTI DI MISS ITALAIA PREOCCUPATI DI QUESTO PAESE ARMIAMOCI E TIRIAMOLI FUORI DI LI CAZZO!
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    MARIO GIARRUSSO UMILIA UN MINISTRO DEL "NUN SACCIO NIENTE IO!" LUI SERVE IL PADRONE, LUI PRESENZIA I SUOI COMIZI DA MINISTRO DEL INTERNO, LUI E VICE PREMIER DI UN GOVERNO DELLA SOPRAVVIVENZA SUA E DEI SUOI AMICI DEL PARTITO DEMOCRATICO. LA STRADA E' LENTA E INESORABILE, SPERO SOLO CHE QUESTE PERSONE COME PROMESSO DA GRILLO NEI COMIZI PAGHINO PER LE LORO PRESUNTUOSE INCAPACITA'!
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Gli era impossibile ammetterlo sarebbe stato come dire e' stato Silvio a ordinarmelo, se non glielo ordina lui non va nenanche al bagno.
  • andreina p. Utente certificato 4 anni fa
    non è di loro che continuo a stupirmi ma di coloro che continuano a votarli .Forza ragazzi !
  • Loading... 4 anni fa
    Arrestata tutta la famiglia emergente Ligresti
  • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa
    Certo che Alfano Company sapevano Sanno molto più di noi
  • Stry73 . Utente certificato 4 anni fa
    M5*, grazie di esistere.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    *credevo che quello della Lega fosse il partito dei citrulli e che quello di Berlusconi fosse il partito dei delinquenti ma vedo che anche il Pd è pieno di delinquenti e di citrulli e messi insieme fanno la rovina di questo Paese non ci bastava la mafia, dovevamo avere anche costoro al potere! ma cosa abbiamo fatto di male per meritare questa doppia sciagura?
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Viviana, ma loro sono la mafia !!!!! Cordialità
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    per tutti et per nessuno!!(mi scuserà ma mi piace troppo!) honni soit qui mal y pense!!!
  • Pietro Z. Utente certificato 4 anni fa
    Che bello, ci sono ancora italiani che credono alle parole dei politici nonostante vengano smentite con i fatti il giorno dopo. L'italia è fondata sull'ipocrisia, su governi gestiti da persone che, o non sanno cosa succede e se lo sanno dicono che non si può fare, non ci sono soluzioni. Dove sono finiti i tagli all'apparato politico, il debito pubblico aumenta ma i loro privilegi e quelli che li appoggiano restano intoccabili. Basta l'esempio del presidente Telecom in pensione a 90.000 euro al mese, poveretto, sarà preoccupato dell'aumento della benzina, delle verdure, forse avrà problemi a pagare l'imu. Gli stipendi italiani sono al 20° posto, non mi sembra proprio. W l'Italia.
    • Pietro Z. Utente certificato 4 anni fa
      Onore, dignità, coscienza sociale, rispetto delle regole, uso oculato del denaro pubblico per il bene, la crescita del paese nella scuola e nella sanità, concetti ormai obsoleti, non esistono più. Non credo più a nessuno, quando li sento parlare mi prende una tristezza infinita.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      credevo che quello della Lega fosse il partito dei citrulli e che quello di Berlusconi fosse il partito dei delinquenti ma vedo che anche il Pd è pieno di delinquenti e di citrulli e messi insieme fanno la rovina di questo Paese non ci bastava la mafia, dovevamo avere anche costoro al potere! ma cosa abbiamo fatto di male per meritare questa doppia sciagura?
  • francesco blu 4 anni fa
    NAPOLITANO DIMETTITI Qua non si deve dimettere solo il duo ALFETTA ...LA BONINO ( VERGOGNATI PER LA TUA STORIA DI DIFENSRICE DEI DIRITTI UMANI E CIVILI ..SI A CAZZI TUOI COME PANNELLA E I SUOI CAPPUCCINI ) MA SI DEVE DIMETTERE NAPOLITANO QUESTO E' IL GOVERNO DEL PRESIDENTE E NON SI MUOVE FOGLIA CHE IL PRESIDENTE NON SAPPIA E SE NON SAPEVA QUELLO CHE STAVA SUCCEDENDO E' ANCORA PEGGIO DIMETTITI TI ALFANO LETTA BONINO E IL NUOVO CAPO DELLA POLIZIA CHE HA SCRITTO UNA RELAZIONE SEMPLICEMENTE VERGOGNOSA !!!
  • Mago Merlino 4 anni fa
    ----------------CI VORREBBE UN ALTRO DARWIN----------- Anche se si lancia con tutta la propria forza un sasso verso l'alto... ad un certo punto il sasso smette di salire e torna verso il basso (occhio che vi può cadere in testa)... Dopo la teoria dell'evoluzione di Darwin, gli scienziati dovrebbero cominciare a sviluppare la teoria dell'involuzione... le prove sperimentali possono essere ottenute analizzando Calderoli e simili.
  • Marcello Ruggieri 4 anni fa
    Finalmente su questo blog viene pubblicato un intervento di un rappresentante MS5 eletto in Parlamento grazie al nostro voto. Auspico che si stabilisca un filo diretto permanente - interattivo - tra noi e i nostri rappresentanti. Altrimenti, che democrazia partecipata è? Grazie. Marcello Ruggieri -Martina Franca (TA)
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      @ DANILA !!!! Beppe non ci chiamerà mai in piazza, se non ad un Suo comizio, rifletti !!! Cordialità
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Ecco uno spaccato del Congo, il paese d'origine della Kyenge. http://xn--identit-fwa.com/blog/2013/05/02/dal-paese-del-ministro-dove-si-massacrano-e-mangiano-i-pigmei-per-razzismo/ Il M5S vorrebbe che i Pigmei africani potessero vivere nelle loro terre senza che i connazionali del nostro Ministro per l'Integrazione li discriminassero con violenza. Invitiamo percio' il nostro Ministro per l'Integrazione ad assumere una ferma posizione ufficiale a favore delle popolazioni pigmee del Congo e a far quanto è in suo potere per fare pressioni in tal senso sul governo di quel paese.
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      Ben detto, fuori chi discrimina gli italiani. Boldrini: "Alloggi popolari? Precedenza agli immigrati". E a Ravenna la denunciano... http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1279878/Boldrini---Alloggi-popolari--Precedenza-agli-immigrati---E-a-Ravenna-la-denunciano---.html
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      FUORI I RAZZISTI DAL BLOG !
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    l'italietta dello scaricabarile non ha responsabilità di nulla, la colpa è sempre di altri.
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      ..e intanto il tempo passa e non se ne può più ...per colpa di chi chi chi chi chichichirichi
    • Alessandro B. 4 anni fa
      Uno dei comandamenti del PDL è: "Tutti colpevoli - nessun colpevole!
    • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
      EVENTUALMENTE anche di quelli di prima....ma prima prima....
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    signor letta prenda nota et poi con la stessa solerzia con cui ha fatto approvare la spesa per gli f35, gentilmente, un bel decreto legge sul reddito minimo!! aspetto con fiducia! """Sono 9,5 milioni le persone in condizione di poverta' in Italia, tra queste 4,8 milioni vivono in condizioni di poverta' assoluta, cioe' privi della capacita' di spesa per i servizi essenziali. E' quanto emerge dal Rapporto Istat sulla poverta' in Italia 2012 in cui si specifica che la poverta' assoluta ha raggiunto lo scorso anno il livello piu' alto mai registrato dal 2005, anno in cui e' iniziata la rilevazione."""" http://www.asca.it/news-Crisi__Istat__9_5_milioni_di_poveri__la_meta__assoluti__E__record-1297696.html
  • Mario Villani Utente certificato 4 anni fa
    #Angelino Alfano in missione di pace in Afghanistan chi lancia l'hashtag?
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    altro link! più asettico di così!!!!! http://www.asca.it/news-Pd__Civati__problema_per_tenuta_governo_e__sfida_Renzi_Letta-1297687.html certo che a questi del PDPDL, (partitodelpopolodellalibertà) gli salta subito la mosca al naso! ecchediamine:)))
  • Enzo Chiesino Utente certificato 4 anni fa
    Concordo con il Sig. Fedeli di Olbia, non voglio una rivoluzione violenta, sono disponibile ad occupare le piazze in segno di protesta, spero che questo serva a mandare a casa tutti questi politici da niente. Stabiliamo le date. Spero questo basti, in caso contrario non rimane altra scelta che cacciarli (dopo che hanno restituito il maltolto). Viva l'Italia.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Anna, questi non li cacci via con le proteste di piazza, chi è abituato a regalare donne e bambini a dittatori son si lascia sicuramente intimorire da manifestazioni pacifiche, purtroppo serve il nervo. Fate un fischio !!!! Cordialità
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Enzo, mi chiamo Anna. Come te, ci sono moltissime altre persone disposte alla protesta pacifica. Ma se non riceviamo un imput da chi di dovere, cosa possiamo fare? Indignarci non basta più. Ciao.
  • Giangiulio Utzeri Utente certificato 4 anni fa
    Più passa il tempo e meno capisco noi italiani, un popolo decadente, codardo, corrotto. In qualsiasi altro paese una vicenda così avrebbe provocato un terremoto, mentre da noi nessuno è interessato, salvo pochi di noi. Mi vergogno sempre più di appartenere a questo popolo.
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Mancavano solo gli applausi dei compari del PD al teatrino messo in piedi dal ministro Alfano ieri.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Il fax di congratulazioni dell’ambasciata kazaca e Alfano non sapeva fax kazaco-Pintus- 17 luglio 2013- Cadranno molte teste, ma non rotolerà quella del maggiore responsabile della vergognosa vicenda relativa al rapimento istituzionale di Alma Shalabayeva e della sua bambina. Angelino Alfano ha risposto, si fa per dire, all'interrogazione parlamentare sulle responsabilità del governo. Lo sguardo perso, gli occhi ancora più lucidi del solito e non ha convinto nessuno, neppure i suoi. Tutto sarebbe avvenuto a sua insaputa e delle due l'una: o è un bugiardo, il ministro dell'Interno, oppure è inadeguato, che è peggio. Comunque circola un fax inviato dall'ambasciata kazaka in Italia per congratularsi del successo e della rapidità dell'espulsione di Alma Shalabayeva. Anche di questo documento il ministro e il suo gabinetto non erano a conoscenza? http://www.articolotre.com/2013/07/il-fax-di-congratulazioni-dellambasciata-kazaca-e-alfano-non-sapeva/189170
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    metto solo il link? vabbene? http://www.asca.it/news-Kazakistan__Procaccini__informai_il_ministro_delle_richieste_dei_kazaki-1297686-POL.html
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
    SALVIAMO L’ITALIA Ribelliamoci! Perché è urgente strappare il nostro paese dalle mani di gente che lo sta gettando nel fango e non soltanto economicamente ma danneggiandolo moralmente in modo irreversibile! Ma che paese è questo dove i ministri della repubblica si prendono gioco della popolazione trattandola come fosse scema. Non si possono raccontare favole con la pretesa di farle passare per realtà! Il caso Kazako non è la prima terrificante menzogna che il Parlamento vuole far digerire agli italiani, è già accaduto in un'altra occasione che i parlamentari spergiuravano che Ruby fosse la nipote di Mubarak. E se la prima volta può essere un caso, la seconda è un’abitudine! Che governo è mai questo, che chiede le dimissioni per delle offese personali contro un ministro definito “orango” quando la vergogna ricade solo su chi ha pronunciato l’offesa, mentre non si intende chiederle contro chi offende l’onorabilità di una nazione e dell’intera popolazione e dove per questa “offesa” una donna innocente e la sua bimba rischiano la vita? Ma non basta, questo crimine infame si vuole far ricadere sulle altre istituzioni dello Stato, fatto gravissimo che produrrà un effetto devastante anche nella popolazione, che perderà ogni fiducia negli organi di polizia. Se il ministro Alfano ne era al corrente deve dimettersi perché responsabile e se non lo era, deve dimettersi perché irresponsabile! Non esiste alternativa a questa indecenza! Questo deve valere anche per il ministro degli Esteri. Dov’era la Bonino quando tutto questo avveniva, oppure si svolgeva anche a sua insaputa? Che paese è mai questo, dove tutto accade ad insaputa dei responsabili? Non si può accettare che in nome della fedeltà ad un governo si arrivi ad agire in modo infedele verso il paese. L’Italia è ancora una nazione civile e non può essere umiliata a cedere la propria sovranità ad un paese dittatoriale.
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      che donna!!!!! una gran delusione........ e mettiamoci pure la Boldrini....con questa Miss Italia!!!!! ma che schifo....fossero questi i problemi dell'Italia
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Toto figurati si voleva farne il presidente della Repubblica br.....
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Maria, sono perfettamente d'accordo con quello che dici, tra l'altro ricordo che la bonino qualcuno qui durante il periodo delle quirinarie la definiva eleggibile, e questi sono i risultati, credo che fra lei e pannella non siano in grado neanche di far defluire il traffico in un centro abitato. Cordialità
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Ti ringrazio Angie, buona giornata
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Maria Pia parole sante...... ed ammiro la tua perseveranza :))))))))
  • giovanni.p. 4 anni fa
    Mi sono sempre chiesto da dove sono usciti i filmati di cronaca che ci mostra la Rai della mamma e la figlia ora illegalmente rimpatriati quando nessuno li conosceva.
    • Maryta M. Utente certificato 4 anni fa
      Giusta osservazione!!! Maryta
  • Igor Monteverde 4 anni fa
    Vergogna, vergogna, vergogna!!! Io cittadino Italiano provo profonda vergogna e rammarico per ciò che è accaduto nello specifico episodio, e altrettanto profondo disgusto verso una classe politica che si maschera dietro una pseudo democrazia ma che in realtà delinea uno stato di dittatura! Dov'è il Capo dello Stato? Signori per farla breve, avete rotto....
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Io veramente sono basito. Ma non da quella massa di coglioni al parlamento, ma dall'enorme massa di coglioni cerebrolesi teste di cazzo ignoranti che continuano a vottarli. Loro mi danno il voltastomaco, molto più dei politici!
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      è gente che ha da "guadagnarci".... è gente alla quale sono sono stati fatti dei favori illegalalmente ottenuti è gente ignorante (che ignora) è gente che non teme per i propri figli è gente senza cuore, nè anima.......
  • Diego,Benvenuto,Luigi R. Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Angelino se madre e figlia faranno una brutta fine la colpa sarà solo tua come potevi non sapere. Due sono i punti: 1- se non sapevi come puoi fare il Ministro degli interni 2- se sapevi cosa chi stai a fare ancora lì ma pensi che noi italiani siamo tutti beoti come possono funzionari meri esecutori pensare e portare a compimento un estradizione forzosa e illegale senza un ordine superiore
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Congo: un missionario comboniano, padre Franco Laudani, è stato arrestato e picchiato da soldati delle Forze Armate della Repubblica Democratica del Congo (Fardc), l’esercito congolese. Padre Franco avrebbe chiesto ai militari spiegazioni sull’arresto di alcuni pigmei; per tutta risposta i soldati lo hanno arrestato e picchiato. I fatti sono stati confermati all’Agenzia Fides da fonti della Casa generalizia dei Comboniani, che ricordano che padre Franco si adopera da anni a favore dei pigmei, popolazione spesso vittima di soprusi e pregiudizi. Non è la prima volta che padre Laudani - originario di Biancavilla, nel catanese, In Africa da 34 anni - si trova in situazioni difficili a causa del suo impegno. Nel dicembre 2002 venne rapito dalle milizie di Bemba e Lumbasa e tenuto prigioniero per due settimane «forse perché – aveva spiegato nell’occasione - ce l'avevano con noi missionari dopo che il vescovo aveva affermato che i militari praticavano il cannibalismo sui pigmei». Padre Laudani è rientrato l’ultima volta nel suo amato Congo due anni fa, dopo una serie di interventi medici. In quell’occasione aveva dichiarato al mensile “Missionari comboniani”: «Spero di poter prestare ancora il mio servizio in Congo, specialmente tra i pigmei, per portare a una maggiore presa di coscienza e sviluppo questi fratelli più emarginati, e donare loro la chiave di volta per il loro futuro e uno sviluppo umano e cristiano duraturo e pieno. http://www.missionline.org/index.php?l=it/>
  • Giacomo E. Utente certificato 4 anni fa
    Per quanto ancora l'Italia deve rimanere in balia di questi incapaci, bugiardi, disonesti, ignoranti?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    la boldrini come fini dichiara a tutto spiano , e le sbaglia tutte. ora, come in iran, plaude al fatto che miss italia non si vedra' in tv.......ma si occupi dei privilegi di casta della camera dei deputati, rinunci al suo stipendio, e la smetta di chiamare migranti i clandestini figli di puttana che vengono in italiua per delinquere.
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    La Polizia ha tradito il suo compito dichiara Alfano. Che sia la Polizia a rispondere vediamo se rischiano carriera e carcere per abuso di potere sequestro di persona rapimento di minore se allora confermano la versione del ministro. Siamo di fronte a degli abusi che intervenga la magistratura.
  • Sam D. Utente certificato 4 anni fa
    Tutti, ma tutti, che hanno avuto a che fare con la "deportazione" della Sig.ra Alma e bambina vanno licenziati immediatamente, persino quel poliziotto di scorta (grande alto con faccia minacciosa e collana oro massiccia-descrizione fatta da Alma-) che ha inferito chiamandola "puttana". Tutti licenziati in tronco.
  • Anna50 4 anni fa
    C'e' stato un periodo in cui si diceva che per assumere certe cariche, si parlava della presidenza del COPASIR ma il ragionamento valeva per tutte le commissioni parlamentari e ancor di più per i ministeri, ci voleva l'esperienza e la sapienza di cui i M5S erano privi. Hanno così nominato ministri Alfano e Bonino, che come stanno dimostrando a tutto il mondo, hanno le giuste capacità per ricoprire quei ruoli: obbedire, tacere, non sapere, potrebbero mettere le tre scimmiette come stemma!!!
  • Valerio Lallini Utente certificato 4 anni fa
    Dove siete pacifisti del PD? dove siete finti comunisti? va bene che B domini l'italia? va bene che mamma e figlia innocenti siano spedite nelle mani di una belva umana sanguinaria ree solo di essere parenti del suo unico oppositore politico? dove siete SINISTRA ARCOBALENO? dove sei civati, renzi? perchè vi nascondete dietro frasi fatte? non provate nessuna vergona per quello che il vostro alleato politico sta facendo? non provate vergogna per comprare 13 miliardi di armi di distruzioni di massa? dove sono i pacifisti del PD? dove sono gli elettori comunisti di questo paese marionetta? quanto ancora dovremo aspettare per archiaviare quest'incubo politico che ci ha ridotti ad un paese del terzo mondo? quanto?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    parliamoci chiaro: epifanio , per coglionaggine , e' secondo solo al cretino di bettola
  • Alessio Spinosi 4 anni fa
    Alfano è uno dei bracci operativi del Berlusca, si sa... Ricordiamoci che a inizio Luglio 2013 Berlusconi e il presidente Kazano si sono incontrati in sardegna, incontro privato ovviamente. Di cosa avranno parlato? mah...
  • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
    Sono d'accordo con quanti propongono una protesta pacifica. A mio parere si dovrebbero occupare le piazze d'Italia in simultanea, facendo turni in modo che chi ha ancora un lavoro possa partecipare, ma manifestando senza interruzione. Bisogna paralizzare l'Italia, così come questi politici hanno paralizzato l'economia e la dignità di questo paese. Organizziamoci, tutti abbiamo il dovere di aiutare i nostri concittadini disperati. Io, come si suol dire, "vivacchio" e potrei infischiarmene bellamente di tutto ciò che sta succedendo, ma sento mia l'indignazione di quanti non ce la fanno più. Per tutti coloro che pensano che questa battaglia non sia cosa che competa loro, dico: abbiate un sussulto di umanità. Non possiamo accettare questa situazione un minuto di più, se vogliamo essere degni di abitare questo pianeta e continuare a essere chiamati ESSERI UMANI. Io non sono nessuno per decidere di portare la gente in piazza, qualcuno più in alto di me deve stabilire quando iniziare questa protesta. Io ci sono. MANDIAMOLI VIA, PER L'AMOR DI DIO.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Temo che sia Maryta che oreste abbiano ragione lo si evince anche dal link di Monica molto interessante.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ciao a tutti, scusate se intervengo,ma vorrei porre una mia opinione sulla questione. Credo che manifestare ormai non serva a nulla se non altro per prendere delle maganellate anche se la manifestazione è e deve essere pacifica. Anzi si potrebbe prestare il fianco ai soliti infiltrati del regime. Le forze dell'ordine sono al servizio del regime :è dimostrato quindi ci rimane una sola via nella speranza che anche quest'ultima non sia inquinata: le elezioni!
    • Maryta M. Utente certificato 4 anni fa
      Grillo teme che una protesta pacifica possa sfociare in qualcosa d'altro poiché sicuramente ci sarebbero infiltrati preposti a tal fine. Non dimentichiamolo mai!!!! Maryta
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Monica stamattina sono particolarmente incavolato sta passando il messaggio in Europa di Silvio imperatore d'Italia insomma che fa quello che gli pare, inaccettabile anche se purtroppo vero. La penso esattamente come Fideli: sto bene , vivo bene, ma sono profondamente amareggiato da cio' che succede in Italia l'arroganza la prepotenza e gente muore di fame non e' l'Italia che mi rispecchia, ditemi quando e io ci saro' come a piazza S. Giovanni a febbraio. Scusate lo sfogo.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Anna, Attilio, Danila e chi altri si è aggiunto. Buongiorno a tutti. Anch'io fremo per una manifestazione. Invece Beppe teme per noi, ne sono sicura. Vi lascio un articolo, se volete può aiutare a pensare a perchè... no alla piazza... ciao http://www.labiolca.it/images/stories/docs/effe49.pdf
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Dani, lo so che tu non mancheresti di certo. Stiamo solo aspettando il via. Ci sarebbero tantissime persone buone con noi, non si deve aspettare oltre. Beppe ha paura per noi, ma non deve. Il M5S è pacifico.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao anna, è beppe che dovrebbe chiamarci tutti in piazza! io ci sarei sicuro:)
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Sig Fideli presente.
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      ma anche non pacifica, andebbe bene, purchè si vada fino in fondo. la rivoluzione francese l'hanno fatta con le ghigliottine
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    epifanio e' il piu' coglione di tutti
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    http://www.labugia.it/ IL 4 AGOSTO LA SFIDA: CHI IL PIÙ BUGIARDO D’ITALIA? ANTEPRIMA IL 3 AGOSTO Posted on 06/07/2013 by emanuele L’Accademia conferma la formula dello scorso anno: la domenica ci sarà la sfida per eleggere il più bugiardo d’Italia, mentre il giorno prima ci saranno le premiazioni delle sezioni grafica e letteraria. Probabile anche un’appendice il venerdì 2 agosto. Presto tutto il calendario. CHE DITE GLI ISCRIVIAMO D'UFFICIO.....????
  • Loading... 4 anni fa
    che parole grosse, sapeva, sapeva, diciamo che s'impegna e pena non poco a leggere e scrivere ma non e' detto che capisca se nessuno gli spiega prima per esempio che e' ministro in italia non in kazakistan. angelino qua non la', qua capito? pero' e' bravo, non bestemmia, non fuma...
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    l'omicida della ragazza sedicenne di gorgonzola, il pirata della strada, era un magrebino. ubriaco come una spugna ha investito la ragazza ed e' scappato. ditelo alla boldrini che difende i clandestini mentre dimentica le spese pazze della sua camera con stipendi d'oro dati a dirigenti e dipendenti.......e non ha fatto nulla per tagliarli. e' solo chiacchiere e distintivo per quanto riguarda il magrebino omicida datelo a noi. ci serve per darlo in pasto ai cani del canile
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ..mi pare che il M5***** sia democratico, se uno cerca estremismi.....li dovrà cercare da un'altra parte ...non qui Eposmail
    • Mago Merlino 4 anni fa
      prima di tutto il magrebino non era un clandestino perché aveva un regolare permesso di soggiorno... stai usando un episodio terribile per sostenere delle cazzate! poche settimane fa, una donna "ariana" si è trascinata una ragazza per 3 km fino a casa... l'agonia della ragazza (che è morta) è stata lunga e terribile. Fammi capire un po'... cosa dovremmo fare a questa donna "ariana"? Non è che sei un troll che vuole danneggiare questo movimento?
  • Nicola Polo 4 anni fa
    Alfano, Berlusconi... PDL tutto. FATE SCHIFO. La coscienza dove l'avete lasciata? Che ci crediate o no, l'inferno esiste, ed un posto a sedere vi é giá stato riservato.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    http://www.cadoinpiedi.it/2013/07/13/cisgiordania_bambino_di_5_anni_arrestato_dai_soldati_israeliani.html
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    1,2,3 A MENTIRE TOCCA A TE!!!!! ;) ----------------------------------------------- "Alfano sapeva" Giuseppe Procaccini: "Informai il ministro Alfano. E ora mi sento offeso" Dopo tanti anni di carriera vado via, ma sono stato ingiustamente offeso". Ancora non riesce a credere a quello che è successo Giuseppe Procaccini, l'ex capo di gabinetto del ministero dell'Interno che si è dimesso lunedì per lo scandalo dell'espulsione di Alma Shalabayeva. Non riesce a crederci perché sa di aver pagato per tutti, ora che la linea del ministro Angelino Alfano è in aperta contraddizione con la sua verità. Una verità che Procaccini ha messo nero su bianco nella lettera di dimissioni indirizzata al ministro, di cui danno conto oggi sia Repubblica che il Corriere della Sera. "Ho ricevuto l'ambasciatore kazako al Viminale perché me lo disse il ministro spiegando che era una cosa delicata. L'incontro finì tardi e quindi quella sera non ne parlai con nessuno. Ma lo feci il giorno dopo, spiegando al ministro che il diplomatico era venuto a parlare della ricerca di un latitante. Lo informai che avevi passato la pratica al prefetto Valeri". Una versione che però il ministro continua a negare. http://www.cadoinpiedi.it/2013/07/17/alfano_sapeva.html
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    o sapeva o non sapeva est ininfluente, il mondo fa lo stesso il cavolo che gli pare.non est condiderato!
  • Fantomas. k Utente certificato 4 anni fa
    grande Giarrusso, continua così! Molto competente e gagliardo! W il M5S !
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Ieri sera ho rivisto il mio film preferito. KILL BILL (prima parte). Voglio Black Mamba dentro il parlamento! :-) :-) :-)
  • Lorenzo S. Utente certificato 4 anni fa
    Leggendo i commenti del blog e dei post su facebook, mi rendo conto sempre più che alle prossime elezioni VINCIAMO e stavolta non metteteci tipi come la Gambaro per favore....
  • Mago Merlino 4 anni fa
    -------------- CERCASI DITTA SPURGHI --------------- La cacca è troppa ed il cesso si è intasato... gli stronzi si sono bloccati e non si muovono più dal loro posto. La puzza è tremenda, nauseabonda, e la situazione sanitaria è già compromessa... ogni giorno si ammalano sempre più persone. Come se non bastasse, in questo scenario di merda, un "ebetino" appartenente al clan del caimano si diverte a lanciare la merda contro i muri... Urge intervento di una seria ditta spurghi, per liberare il cesso e permettere agli stronzi di defluire nelle fogne per poter cominciare a dare una ripulita generale all'ambiente. È gradita la partecipazione di tutti... se c'è qualche arzillo ottuagenario che vuol dare anche solo un piccolo contributo è ben accetto.
    • Mago Merlino 4 anni fa
      paolo, certo che vai bene... serve l'aiuto di tutti :)
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      al Car di Cuneo ero stato mandato a stappare un cesso. Per la foga, col bastone con all'estremità un tappo di stracci, ho rotto il sottostante sifone e la merda è andata su di un commilitone che occupava il cesso sottostante. Ti vado bene?!?
  • LA REALTà 4 anni fa
    La Repubblica Italiana nacque nel 1946 dopo un referendum o una guerra? quindi il cambiamento avviene democraticamente o dopo i morti? I giovani che hanno perso la vita nella seconda guerra mondiale erano dei cogli--oni o avevano dei valori? probabilmente non avevano gli iphone e la tessera sky!
  • Missy Elliott Utente certificato 4 anni fa
    Che delusione l'Italia. Sinceramente non reggo più. Mi sa che me ne vado, parto anch'io.
  • virgovd 4 anni fa
    Questa è la riprova che trattano il popolo come dei coglioni. Ma veramente c'è qualcuno che crede che il ministro dell'interno non sapesse nulla ??? C'è veramente qualcuno che pensa che la polizia di propria iniziativa ha deciso di catturare la donna e la sua bambina, portarla a Ciampino e imbarcarla su un aereo kazako che li stava aspettando? Questa storia somiglia a quella di Ruby, consegnata, dietro pressione, dalla polizia alla Minetti invece che regolarmente accompagnata ad un centro sociale.
  • Jorge Corona Utente certificato 4 anni fa
    PD + PDL = Italietta del ventennio: L'appoggio alle campagne "di conquista" della potenza dominante. Le grandi opere pubbliche. Il culto della personalità di "Lui". Le menzogne continue, ripetute dai media "per farle diventare verità". La palese vena razzista. I voltagabbana sulla scena internazionale. La diffamazione di chi "non è in linea". B.H.Levy, nell'introduzione a "La barbarie dal volto umano": "Sono il figlio naturale di una coppia diabolica, il Fascismo e lo Stalinismo". Proprio così D'Alema, Letta, Alfano, Bersani, Calderoli, etc. etc. Proprio così, questo è quello che siete.
  • Federico M. Utente certificato 4 anni fa
    Letterina agli elettori del fu PD (O.T. PD-L): Carissimo elettore pidimenoellino, mi piacerebbe sapere cosa hai provato ieri nel vedere quella caricatura umana che fa funzioni di vice-premier e ministro dell'interno tentando di giustificarsi, davanti ad un parlamento composto in gran parte da quella feccia umana che tu hai contribuito a far eleggere, per aver mandato una bimba di 6 anni e sua madre nelle braccia di un dittatore sanguinario che non ha problemi a fare uso della tortura. Non ti sei sentito un po' sporco anche tu? non vedi qualche macchiolina di sangue anche sulle tue mani? Sai, caro elettore pidimenoellino, questo non é né il primo né sará l'ultimo caso simile. Questa classe politica corrotta e marcia che tu ti sei rifiutato di rottamare si é sempre fatta, fa e sempre fará solo ed esclusivamente i loro interessi. Tu sei solamente la giustificazione legale per le loro delinquenze. Sinceramente, dopo che metaforicamente insieme a Berlusconi ti hanno sodomizzato e violentato tua moglie davanti ai tuoi occhi, perché oramai non hanno piú nemmeno bisogno di nascondersi, hai bisogno che violentino anche i tuoi figli prima di capire che razza di pezzi di merda hai votato? Il M5* vi ha dato per la prima volta nella vostra vita da matrix una vera possibilitá di cambiamento mettendovi direttemente in gioco per poter decidere delle vostre vite. Forse ci sará una seconda possibilitá quando questo governo, che per quanto sia difficile sta riuscendo ad essere ancora piú ridicolo dei 2 precedenti, cadrá sotto il peso della crisi economica quest'autunno. Elettore pidimenoellino, rifiutati di farti prendere per il culo l'ennesima volta dal cambiamento di facciata rappresentato da Renzi, figlio di papá e vincitore della ruota della fortuna che non ha lavorato un giorno in vita sua. Inizia con noi e rendi possibile una rivoluzione pacifica e culturale, prima che la violenza si impossessi delle nostre piazze italiane. Alle prossime elezioni, scegli il M5*!
  • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
    L'unica COLPA del M5S è che mi frenano dal prendere fucili e bastoni.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Una scommessa: Mi ci gioco le mutante dell'Ivanona la culona-Angelantoni-(per quello che valgono) questo post non verrà ripreso dai media perchè sarebbe un....autogol!
  • tic tac tic tac 4 anni fa
    se nessuno ti aspetta fuori di casa di cosa ti devi preoccupare! A roma il lavoro non manca?
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    la domanda sorge spontanea!!!, ma il piddì cosa fa , abbozza? eccerto!!!!, il piddi ha venduto la sua anima, ove mai.....:)))
  • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa
    Arrestata tutta la famiglia Ligresti Ai domiciliari il patriarca Salvatore, in carcere i tre figli Giulia, Jonella e Paolo ligresti, ligresti, ligresti: cognome tipico della provincia di sondrio
  • Wiu@m@o - Utente certificato 4 anni fa
    Tutti come Mario dovrebbero essere i parlamentari a 5 stelle ............. .....Grande Mario sei un mito.....................
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    è di ieri Caso Kazakistan, Scajola: “Alfano non poteva non sapere” L'ex ministro dell'Interno spiega: "Vedevo tre volte al giorno il mio capo di gabinetto: mattina, pomeriggio e sera e mi aggiornava su qualsiasi cosa. Procaccini era il vice". E sul Kazakistan dice: "L'Eni lì ha investito tanto e ci sono affari importanti in corso" http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/16/caso-kazakistan-scajola-a-sua-insaputa-no-alfano-non-poteva-non-sapere/657196/
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    leggi l'articolo sulla vicenda: http://coscienzeinrete.net/politica/item/1441-alfano-e-la-toppa-kazaka-ma-non-sarà-stata-tutta-una-sceneggiata
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Se istituissero il Premio Pinocchio sono convinto che i candidati sarebbero molti,ma il vincitore uno solo! Indovinate chi sarebbe a premiare,il gran maestro(no gepetto) Berlusconi nel Mausoleo di villa San Martino! Che banda di bugiardi.
    • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
      ORESTE...IL PREMIO PINOCCHIO ..ESISTE.... E SONO APERTE LE ISCRIZIONI..... http://www.labugia.it/
  • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
    Bravo cittadino Mario. La verità va sputata in faccia a questi falsi,ignobili e meschini personaggi.... Bravi tutti e avanti così....un passettino alla volta e raggiungeremo la cima.
  • Nerozol 4 anni fa
    Non si può andare avanti così, questi finti politici/imprenditori che pensano solo ai loro interessi, che schifo lo stato e' allo sfascio non esiste più, dobbiamo rifondare una nuova Italia e questi personaggi non possono farne parte!!!!Garibaldi si sta rigirando nella tomba , cosa farebbe un uomo come lui di fronte a questi ciarlatani e fantocci!!!!
  • marco da firenze 4 anni fa
    CORREO CORREO CORREO. boh! come sono difficili sti' politicanti.
  • abitante 4 anni fa
    E basta! Anche un bambino capirebbe che si è voluto agire come si è agito, un governo fatto di politici altamente rappresentativi di un popolo di inciucioni, raccomandati, corrotti, corruttori, mafiosi, affiliati, conniventi, delinquenti, evasori, privilegiati, che per ogni operazione commerciale danno per scontato passare per tangenti, dove anche il più umile lavoratore deve il suo lavoro a queste regole non scritte ma di sistema, cosa avrebbe dovuto fare, se prima accetti per fare contratti vantaggiosi per le tue tasche dopo mica lo vai a spifferare, quando l'elargitore ti chiede un favore lo fai e zitto. Non è un paese per persone oneste, mettiamoci l'anima in pace e delinquiamo tranquilli. Siamo al punto che una persona onesta che ha svolto il suo lavoro e non è stato pagato, sollecita il pagamento e viene minacciato di denuncia per stalking, consigliato dall'avvocato di smetterla perché la minaccia è reale (non è una bufala), mi dite a cosa serve essere onesti?
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Ma vi siete accorti che pure i trols si sono dati alla macchia, forse sperano che la poca memoria degli italiani faccia il suo corso?????
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      si vede che almeno loro ogni tanto si fanno prendere dalla vergogna e si nascondono
  • maurizio zinali 4 anni fa
    GRAZIE DELLA VOSRA COOERENZA MANIFESTATA DA SEMPRE, CONTINUATE COSI, ALLE PROSSIME ELEZIONI I RISULTATI ARRIVERANNO, E ALLORA L'ITALIA POTRA RIPARTIRE, E TORNARE AD'ESSERE UN PAESE CIVILE E AMMIRATO, COME MERITA. Purtroppo oggi sono molto indignato ma per un altro argomento, ieri ho saputo dai vari tg, delle condizioni economiche in cui si trova IMPS , CON UN BUCO DI NOVE MILIARDI, questo a casa dell'accorpamento con IMPDAP da cui ha ereditato un buco enorme, dovuto dal fatto GRAVISSIMO che lo STATO , in questo caso DATORE DI LAVORO, non ha mai pagato i contributi dovuti ai propri dipendenti.MA VI RENDETE CONTO ! mi dite cosa tutto ciò può scatenare in un lavoratore come me che ha sempre lavorato duramente da 35 anni, prima come dipendente poi come artigiano nel privato, e che ha sempre pagato puntualmente i propri contributi, oggi si trova a dover attendere la propria pensione fino all'età di 62 anni con ben 47 anni di contributi versati, con i risultato di ricevere un compenso misero di appena 1000 €, e capire che tutto questo è dovuto dal fatto che lo STATO NON HA PAGATO I CONTRIBUTI AI PROPI DIPENDENTI, e che questi sono andati in pensione o andranno( anche con retribuzioni sostanziose) , grazie al fatto che cittadini onesti come me hanno versato i propri contributi personali e dei propri dipendenti regolarmente, questo mi fa veramente incazzare, e mi suscita odio nei confronti di quei lavoratori pubblici, che capisco in molti non abbiano colpa e fossero stati inconsapevoli, del mancato versamento dei propri contributi, però quello che mi da fastidio, è che nessuno di loro abbia detto nulla in proposito, e che non si renda conto che a causa di un loro problema ,vada a rimetterci chi già viene sfruttato da anni e anni. Vorrei dirgli se un datore di lavoro privato non avesse versato i contributi al proprio dipendente, cosa sarebbe successo a questo sfortunato lavoratore, LO STATO AVREBBE PROVVEDUTO COMUNQUE A DARGLI LA PENSIONE, ATTINGENTO DALLE CASSE DEL'IMPDAP.
  • Daniele Filippone 4 anni fa
    io, invece vorrei capire quand'è che la smettiamo di protestare, solo, con la tastiera e scendiamo in piazza per una protesta democratica e civile. Quand'è che portiamo in piazza migliaia di persone per fare dimettere questi "signori delle caste e dell'insaputa". La protesta dietro ad un monitor sta diventando sterile. Scendiamo in piazza e lasciamola quando otteniamo le dimissioni di questi "signori".Lasciamola quando il movimento possa governare insieme a forze civili, e creare le condizioni utili per legiferare con costituzione alla mano.
  • Lucaz R. Utente certificato 4 anni fa
    Già, Alfano sapeva, ma il problema è che non è in grado di intendere e di volere
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    A R M I A M O C I
  • vagina.seminova torino 4 anni fa
    Se il governo considera nelle spese l'assistenza sanitaria e le pensioni, allora deve considerare nelle entrate anche i contributi inps. Perchè i contributi inps vengono pagati solo dai lavoratori? e non vengono pagati da chi ha reddito da capitale? Un grosso problema per le imprese sono i contributi inps che elevano il costo del lavoro a livelli inacettabili. Nelle buste paga le vere trattenute non si vedono perchè d'accordo con i sindacati, le trattenute a carico dell'impresa ma dei lavoratori non si vedono ( occhio non vede, cuore non duole ). Perchè se uno guadagna 100.000 € da capitale (BOT)paga solo 12.000 € di tasse, mentre se li guadagna lavorando ne paga 60.000 €, dovrebbe essere l'opposto !
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti il messaggio passato chiaro all'Europa tutta riguardo alla faccenda Kazakistan e' che l'Italia e' diventata il Berlukistan , questo lo si attendeva e ce lo si aspettava visto lo stato dell'informazione unilaterale ,mancava la conferma data puntualmente dal maggiordomo di casa Pidiello ieri in aula. Mentre cominciano a esserci i segni che si puo' anche sperare in un miglioramento in Europa visto che la cina e' in affanno (esportazione in calo sovrapproduzione industriale , disoccupazione) e potrebbe trascinare con se l'asia intera, dopo questa ennesima pessima dimostrazione che da noi non esiste stato di diritto scordiamoci gli investimenti esteri. Ieri e' stato dato un chiaro segnale Italia " Casa Nostra".
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      grazie, commossa :))))
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Delle teste calde ci sono sempre tranquilla Angie ti seguo e ti stimo.
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      già! ma come, se non siamo uniti neppure tra noi del Movimento? ci scanniamo per parole scritte e, volutamente, male interpretate..... l'Italia è questa....non nutro troppe speranze ma dovessi restare l'unica, continuerò a battermi contro la stupidità e le ingiustizie......
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Angie buondi'.. ultimamente sto pensando seriamente di prendere na casetta vicono al mare sull'atlantico pero'. Scherzi a parte st'arroganza deve finire a calci in culo scusa il termine ma questa soddisfazione dobbiamo togliercela.
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      Attilio, non tornare in Italia.... resta lì....qui c'è solo l'indecenza del "nulla".... Buongiorno!:)
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Alfano vicepremier e ministro dell’Interno , Alfano basta guardarlo per sospettare che non sappia neppure dov’è il Kazakistan e per capire che conta ancor meno di Frattini, che già contava come il due a briscola: è l’attaccapanni di B. ed è persino possibile che i caporioni della polizia, ricevuto l’ordine dal governo dell’amico kazako, abbiano deciso di non ragguagliarlo sui dettagli del blitz. Tanto non avrebbe capito ma si sarebbe adeguato, visto che non comanda neppure a casa sua. Marco Travaglio Il Pdl è uno solo e si chiama Berlusconi, con tutto il cucuzzaro dei Putin, Nazarbayev,Erdogan C. Per questo l’antiberlusconismo, anche a prescindere dai processi, è un valore. Chi – dai terzisti al Pd – lo accomuna al berlusconismo e invoca la “pacificazione” dopo la “guerra dei vent’anni”, non ha alcun diritto di scandalizzarsi né di lamentarsi per gli effetti collaterali dell’inciucio. Inclusi i sequestri di donne e bambine. Avete voluto pacificarvi con lui? Adesso ciucciatevelo. P.s Travaglio è un grande, riesce sempre a estrarre il "meglio" dei nostri "governanti"
  • Lukas Plazotta 4 anni fa
    Orgoglioso di aver votato cinque Stelle Finalmente mi sento rappresentato bene nell' Italia che rivuole essere riconosciuto come stato e non come lecchini dei finanzieri che controllano il nostro globo!
  • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
    questo governo ha un solo scopo, salvare culi. culo bonino: salvo. culo alfAno: salvo. culo calderoli: salvo. Culo berlusconi: Mai messo in discussione. culo del ministro Mauro: salvo e armato di f35. Ora tocca al Pdl salvare i culi del Pd perchè il buco al monte dei paschi c'è ancora.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    E dal colle? Niente,niente,niente! E dal Copasir? Niente,niente,niente! Questo è il Governo dei sordo-muti!
  • Mindorsar 4 anni fa
    Noooooo, non sanno niente... Tutto quello che succede è sempre a loro insaputa .... Non sanno mai niente, di niente, di niente, di niente. Letta in Inghilterra si è detto fiducioso della ripresa e che non ci sarà bisogno di nessun aiuto. Ripresa? Quale ripresa? ma se non sono capaci di fare un solo decreto .... Tutti loro è sicuro che non hanno bisogno di aiuti, ma gli altri italiani si, eccome se ne hanno bisogno.
  • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa
    E nel mondo che cammina alla rovescia ci sta anche di dover pagare un milione e 400mila euro per abbattere alcune baracche e villette costruite abusivamente dai rom lì dove deve passare una strada fondamentale per raggiungere i terreni dell'Expo 2015. Perché dovremo pagare ben più salati quegli espropri, fino a 50mila euro a famiglia dopo che il Comune di Milano del sindaco rosso Giuliano Pisapia ha avuto la brillante idea di trasformarli con il Pgt da agricoli in edificabili. Facendone decollare il prezzo e pur essendo al corrente della situazione. Una notizia talmente strabiliante che un giornale politicamente corretto come Repubblica dopo averla scoperta l'ha nascosta nelle pagine locali della cronaca milanese. Infrastrutture lombarde, la società che ha l'incarico di trasformare una stradina sterrata usata dai rom per tornare a casa nella corsia di accelerazione per immettere il traffico proveniente dal Ponte Expo verso l'autostrada Milano-Laghi. Non fosse che proprio sul tracciato ci sono baracche, ma anche case in muratura con tanto di allacci e antenne paraboliche. Perché un campo rom abusivo ha regolari collegamenti alle utenze, così come succede per le 35 villette in via Monte Bisbino mai nemmeno condonate e costruite da serbi, croati e kosovari, ma che ospita saltuariamente anche ucraini e romeni. Gran rimuginare di cervelli e alla fine un costo lievitato fino a 500mila euro per i 30 di base da consegnare a tutti, più altri 900mila dei rimborsi «integrativi» per chi ha potuto dimostrare di essere nomade stanziale e quindi di aver subito a causa dell'esproprio un «disagio sociale». E questo grazie al nuovo Pgt firmato Pisapia che ha trasformato le aree in edificabili, consentendo ai rom di rinegoziare gli indennizzi. Tra cui gli abitanti di sei villette che sono agli arresti domiciliari. E che ora dovranno traslocare.
    • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa
      orestuccio mio , che ti succede? non fare cosi' che ti viene l'infarto!! pensa ad altro ... pensa al culo che hai avuto lavorando sotto lo stato. stato , che ti ha dato la possibilita di goderti la meritata e sudata pensione in cambio della tua presenza sul posto di lavoro!!!!!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Senti grande cogliona cerca di non postare i commenti del Giornale,Libero,la Padania e quant'altro ;noi del movimento con questi giornali manco ci puliamo il culo! Sei rimasta l'ultima moicana di un partito in sfacelo! Rosica,rosica! eeee...vai come al solito a cagare!
  • Andrea L. Utente certificato 4 anni fa
    Mario Giarrusso sei stato grande nei contenuti e nell'esposizione. Avanti così
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    altra fonte Kazakistan: Letta in bilico, i dubbi del Pd. Procaccini, Alfano sapeva http://www.asca.it/news-Kazakistan__Letta_in_bilico__i_dubbi_del_Pd__Procaccini__Alfano_sapeva-1297677-POL.html
  • nippur 6. Utente certificato 4 anni fa
    NIPPUR62 PARTE VI C’è riuscito invece il già citato funzionario della Farnesina, il ministro plenipotenziario (mai titolo è stato più azzeccato!) Michele Esposito, direttore generale della Autorità nazionale dell’Unità per le Autorizzazioni di Materiali di Armamento (UAMA). E’ sotto la sua direzione che è stata autorizzata la vendita alle forze armate kazake di 40 fucili d’assalto cal. 7,62x39mm NATO modello ARX 160 insieme con 40 lanciagranate cal.40mm modello GLX-160 compresivi di 1000 granate dello stesso tipo ed inoltre 3 pistole semiautomatiche PX4 Storm corredate da 6 dispositivi di soppressione del rumore da sparo. Le stesse tipologie di armi, ma in quantità maggiore, la cui esportazione era stata autorizzata, sempre dallo stesso ministro plenipotenziario, all’autocrate turkmeno l’anno prima. La dogana di Brescia ha già rilasciato il “nulla osta” per entrambe le forniture. Qualcuno nelle ex repubbliche sovietiche si sta già esercitando con le armi “made in Italy”. Giorgio Beretta giorgio.beretta@unimondo.org P.S.: Il presidente del Consiglio, Enrico Letta ha inviato alle Camere la Relazione con la succinta nota che riportiamo più sotto. Su questo e su altri aspetti controversi della Relazione (operazioni bancarie, mancanze di informazioni, errori ecc.) ritorneremo in un prossimo articolo. “Ai sensi dell’articolo 5 della Legge 9 luglio 1990, n. 185, trasmetto la relazione annuale, relativa all’anno 2012, preparata dal precedente Governo, sulle operazioni autorizzate e svolte per il controllo delle esportazioni, importazioni e transito dei materiali di armamento con allegate le relazioni dei Ministri, incluse relative tabelle, di cui al comma 2 del medesimo articolo”. ADESSO SAPETE PER CHI HANNO VOTATO I SOSTENITORI PD - PDL ALLA FACCIA DELLA COSTITUZIONE
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Con Mario Giarrusso,si conferma che si fà sul serio... Devono "preoccuparsi"...e molto. Per gli infami pd-pdl.. finirà molto male è una certezza.
  • luciano p. Utente certificato 4 anni fa
    UNA INFAMIA DEGNA DI UN REGIME NAZISTA; come si comporteranno i piddini?
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    prevedibile, hanno una paura matta!!!! Kazake espulse, Berlusconi: Alfano e il governo non si toccano http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE96G00D20130717
  • Pippi P. Utente certificato 4 anni fa
    urlare la verità: questa è l'unica strada davanti a questa banda di delinquenti!
  • giuseppe amato 4 anni fa
    L alfano premuroso nenti sacciù ha!
  • nippur 6. Utente certificato 4 anni fa
    NIPPUR62 PARTE V Verso quello che il Dipartimento di Stato americano definisce come uno “stato autoritario” riportando una lunghissima serie di violazioni dei diritti umani, sotto la direzione del ministro Giulio Terzi di Sant’Agata la Farnesina ha autorizzato quasi 216 milioni di euro di esportazioni di armamenti tra cui però non è dato di conoscere nemmeno la tipologia perché il ministero degli Esteri ha (casualmente?) dimenticato di fornirla nell’apposita tabella. Sta di fatto che mentre Jennifer Lopez, solo per aver cantato al compleanno del presidente turkmeno Gurbanguly Berdymukhamedov, si è beccata le critiche di mezzo mondo, il responsabile della Farnesina che negli ultimi due anni ha autorizzato quasi 350 milioni di euro di esportazioni di armi alle forze armate turkmene rimane tranquillo (e profumatamente pagato) al suo posto senza che alcuno in Parlamento sollevi qualche critica. Sono invece rintracciabili – e ampiamente documentati da varie fonti – i due aerei da trasporto tattico forniti al Ciad: si tratta di due C-27J Spartan con parti di ricambio venduti da Alenia Aeronautica per quasi 88 milioni di euro. Sulle effettive necessità di questi aerei militari per il paese sub-sahariano la cui popolazione è, secondo il l’Indice dello sviluppo umano dell’UNPD, è quartultimo posto al mondo (184mo su 186 paesi) per condizioni di vita è meglio non commentare. Fucili d’assalto (e silenziatori) Beretta al Kazakistan Che Berlusconi abbia fatto affari col dittatore kazako Nursultan Nazarbayev e che sia da tempo amico del produttore di armi bresciano, Ugo Gussalli Beretta (tanto da aver pensato alcuni anni fa di nominarlo ambasciatore negli Stati Uniti) è cosa nota. Ma nemmeno a colui che aveva definito il dittatore kazako come “un leader molto amato dal suo popolo” era mai riuscito di autorizzare esportazioni di armi dalla cinquecentenaria ditta di Gardone Valtrompia a Astana, la capitale kazaka.
  • franco graziani 4 anni fa
    Giarrusso,Cotti,Ruocco,Battista tutti Voi SIETE LE NUOVE BRIGATE PARTIGIANE DI UNA NUOVA ITALIA,grazie forever..(stanno parlando di Voi i media di tutta Europa!) Avanti cosi'perche' a breve scenderanno dalle montagne valanghe di altri partigiani 5-S... e saranno cazzi,signori della Ignobile Casta P.S-amici del Blog,militanti,popolo dei meet-up DOBBIAMO DARCI UNA MOSSA e dar manforte a Beppe e ai nostri cittadini parlamentari,li'davanti ai decrepiti Palazzi del potere romani...FORZAAAAA.
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    E' arrivato qualcuno dalla lontana Argentina, ha scelto di chiamarsi Francesco e ha detto che avrebbe gioito nel vedere una Chiesa povera. Ha deciso di vederci chiaro nello Ior e senza ostacolare il lavoro della magistratura, anzi in pieno spirito di collaborazione, la sua determinazione e il suo spirito collaborativo ha contribuito a scoperchiare il malaffare all'interno della "banca di Dio" e qualche testa è rotolata. In Italia è dai tempi del Sommo Poeta che circolano voci su un'ambientino un "tantino" corrotto in quel del Vaticano. Possibile che si debba arrivare sempre per ultimi, noi italiani?
  • Manuel Sessarego 4 anni fa
    Alfano non sapeva.... Bossi e Maroni non sapevano nulla della tanzania e dei diamanti.... Scajola non sapeva di avere preso un appartamento... Berlusconi non sapeva che era minorenne.... Chi nulla sa nulla teme? Tutti innocenti!!
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    o.t. Ungheria caccia il Fondo Monetario Internazionale Autorità volevano reimporre sovranità dopo piano soccorso che nel 2008 aveva salvato il paese. BUDAPEST (WSI) - La banca centrale ungherese ha chiesto al Fondo Monetario Internazionale, che ha aiutato il paese a salvarsi dal baratro dell'insolvenza nel 2008, di andarsene e chiudere gli uffici di Budapest. Le autorità avevano cercato di imporre nuovamente la loro sovranità nel paese in vista delle elezioni presidenziali dell'anno prossimo. In una lettera inviata direttamente al presidente del Fondo, Christine Lagarde, il nuovo governatore centrale dell'istituto, Gyorgy Matolcsy, ha scritto che dal momento che i termini stabiliti dall'accoro stretto tra l'Ungheria e le autorita' internazionali sta per garantire aiuti esterni allo Stato dell'Est Europa, "siamo arrivati alla conclusione che non è più necessario mantenere un ufficio di rappresetnanza dell'FMI". L'FMI ha fatto sapere che rispetterà le richieste del governo.
  • MICHELANGELO CECERE 4 anni fa
    Il capo di Gabinetto del Ministero (mi fa schifo pronunciarne il nome!) deve essere processato per ALTO TRADIMENTO, altro che dimissioni, e così tutti coloro che hanno TRADITO LA MIA Patria Michelangelo Cecere M5S San Giorgio a Cremano
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    avrete notato come in questi ultimi tempi, non ci sono più le masse di commenti...!!! tutti i "finti grillini" che venivano su questo blog e insultavano chi diceva che dovevamo mantenere la barra dritta senza fare alleanze con nessuno...!!spariti...spariti..cucù...ci siete...?chissà forse dovremo fare una seduta spiritica ed evocarli!!!! Ripeto..andrebbe affrontato il caso Morales...comunque ricordiamoci che I dirigenti e funzionari di alto livello,hanno l'ultima parola..sia dal punto di vista giuridico che amministrativo..se io sono un dirigente e mi trovo sul tavolo una richiesta d'asilo,consegnata da un cittadino estero, prima di decretare "l'espulsione" devo valutare la fondatezza della richiesta...invece in quattro e quattrotto l'hanno rispedita a casa.. REGIME=REGIME....non solo "dimissioni" ma serve anche un inchiesta parlamentare..e penale..per accertare eventuali abusi di potere..
  • nippur 6. Utente certificato 4 anni fa
    NIPPUR62 PARTE QUARTA è stata quanto mai contenuta e che questo tipo di autorizzazioni hanno rilevanti implicazioni sulla politica mediorientale del nostro paese. La relazione del Ministero degli Esteri riporta per il contratto relativo agli aerei addestratori M-346 un valore di “soli” € 469.285.638 comprensivo però di un oscuro “loose equipment kit”. Elicotteri all’Algeria, caccia e bombe all’Arabia Saudita Sulla scia del governo Berlusconi che nel 2011 aveva autorizzato al contestato governo del presidente Bouteflika un intero arsenale militare, il governo Monti nel 2012 ha emesso autorizzazioni per il ministero della Difesa algerino per quasi 263 milioni di euro. La maggior parte riguarda la fornitura di 14 elicotteri Agusta Westland AW139 comprensivi di apparecchiature per la visone all’infrarosso, 28 caschi militari e altre amenità per un valore complessivo di € 258.241.013. Prosegue anche la fornitura all’Arabia Saudita dei caccia Eurofighter (denominati El Salaam): trattandosi della produzione di un consorzio europeo (composto dalla britannica BAE, dalla tedesca DASA, dall’italiana Alenia Aeronautica dalla spagnola CASA) il ministero degli Esteri ha avuto la geniale pensata di classificare queste autorizzazioni tra i “programmi intergovernativi” anche se i sauditi non partecipano al progetto ma sono solo acquirenti dei caccia. Tra le armi esportate all’Arabia Saudita figurano però anche 600 bombe 2000LB Blu 109 attiva per un valore di € 15.600.000 ed inoltre 1000 bombe 500LB MK82 inerte e 300 bombe 2000LB MK84 inerte per complessivi € 8.500.000 tutte prodotte dalla RWM Italia di Ghedi (Rheinmetall Group). E 100mila granate cal. 40/46 MM TP Low Velocità esportate a Riyad da Simmel Difesa per € 6.291.000. Armi “top secret” al Turkmenistan e aerei militari al Ciad Anche verso il Turkmenistan il governo Monti ha proseguito la politica di esportazioni di sistemi militari inaugurata dal precedente governo Berlusconi.
  • Franco Gelli 4 anni fa
    ALFANO, SEI UN B-ASTARDO FIGLIO DI P-UTTANA, VERGOGNATI !!!
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    Cioè in pratica ,un dittatore chiama il personale del Viminale e ordina che venga deportata una persona. La polizia esegue non si sa coordinata e autorizzata da chi, non sapendo nemmeno il perchè! Ma cos'è il colmo dei colmi? Poi hanno comprato gli f 3 5 perchè dobbiamo essere in grado di difenderci????????????????????? Ma se i criminali possono venire qui e fare il cazzo che vogliono, aiutati per di più dagli organi dello stato!!!! Alfano e la Bonino o si dimettono O VANNO FATTI DIMETTERE PER MANIFESTA INCAPACITA'! SIETE LICENZIATI!
  • ALESSIO ALTIERI 4 anni fa
    TANTO VA BENE COSI' NON SERVE LAMENTARSI , TRA QUALCHE ORA NE FARANNO UN'ALTRA SU UN QUALSIASI PROBLEMA E STAREMO QUI A PENSARE A COME POTREBBE ESSERE L'ITALIA SENZA QUESTI PARASSITI .CHE DIO CI AIUTI.
  • nippur 6. Utente certificato 4 anni fa
    NIPPUR62 PARTE TERZA dell’Italia (Nato e Ue) mentre per la maggior parte si tratta di paesi extra europei, di nazioni in guerra, rette da regimi dispotici o autoritari e da governi responsabili di reiterate violazioni dei diritti umani. Verso questi paesi non è però dato di sapere dalla Relazione su quali criteri si sia basato il ministero degli Esteri nell’emettere le autorizzazioni all’esportazione. Armi a Israele: il “salto di qualità” di Monti Andrebbero innanzitutto spiegate quali novità nella politica estera di Israele sono intervenute per giustificare i € 472.910.250 di autorizzazioni all’esportazione di armamenti al governo di Tel Aviv tra qui figurano oltre ad “aeromobili” anche “armi con calibro superiore a 12,7 millimetri”. Non certo la disponibilità del governo Netanyahu a riconoscere lo stato della Palestina visto che il governo israeliano si è opposto ripetutamente al riconoscimento della Palestina anche solo come “Stato osservatore non membro” delle Nazioni Unite: un riconoscimento per il quale, invece, l’Italia ha votato a favore. L’ex-presidente del Consiglio italiano non può certo dire di non essere a conoscenza della faccenda, visto che Monti in prima persona si pronunciato a favore del contratto per la fornitura a Israele di 30 velivoli addestratori M-346 della Alenia Aermacchi. Un contratto che l’Amministratore Delegato di Alenia Aermacchi Giuseppe Giordo definiva nei termini di “una eccezionale vittoria del sistema paese Italia”. Si tratta di aerei addestratori per i piloti dei caccia d’attacco F-35 (che Israele ha intenzione di acquisire dalla Lockheed Martin) in cambio dell’acquisto da parte dell’Italia di un pacchetto da un miliardo di dollari per velivoli senza pilota e altro materiale bellico: un contratto che rappresenta “salto di qualità” che andrebbe spiegato ai cittadini visto che l’esportazione italiana di armi italiane verso Israele nei precedenti 20 anni
  • Enzo Chiesino Utente certificato 4 anni fa
    Giarrusso uno con le palle, sei grande, questi ipocriti ci raccontano qualsiasi menzogna, pensano che noi li crediamo, BASTA non se ne può più, ragazzi del M5S siete grandi, non fatevi condizzionare da nessuno. I mezzi di comunicazione complici della Casta, pagheranno per questo sostegno che danno alla politica oramai marcia, deteriorata, corrotta, bugiarda. Non ho votato per M5S alle ultime politiche, alle prossime è una garanzia, avrete il mio voto. Un cittadino disgustato. Alfano Letta, sono la stessa cosa
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Alfano è come un pupazzo da muppet show. Berlusconi unperfetto puparo. Tutti e due da mandare sicuramente affanculo.. Il resto della "banda" sfiora decisamente il ridicolo
  • Davide Cammarata 4 anni fa
    CRAXI STA ALLA TUNISIA COME BERLUSCONI STA AL KAZAKISTAN....VEDI TU SE TRA QUALCHE ANNO NON SI RIFUGIA LI....SCOMMETTIAMO?
  • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa mostra
    IN CASO DI RAPIMENTI DEI NOSTRI CONNAZIONALI ALL’ESTERO: Opinioni emerse dalla ricerca realizzata da Demos Pi in collaborazione con Coop e il Laboratorio di Studi Politici e Sociali dell'Università di Urbino. I dati evidenziano come per il 46,9% degli italiani l'azione del nostro governo debba limitarsi alla collaborazione con le forze dell'ordine locali. Un dato che permette indirettamente di comprendere il deficit di informazione su tematiche internazionali da parte della nostra opinione pubblica. Una situazione legata alla disattenzione con cui i mass media nazionali ci raccontano la proiezione internazionale del nostro paese. Infatti, i rapimenti avvengono spesso in paesi dove il riconoscimento delle autorità locali è ancora molto debole e i livelli di corruzione pubblica molto alti. Con la conseguenza che diventa quasi impossibile trovare una controparte istituzionale del tutto credibile per gestire le trattative. Esiste però tra gli intervistati una vasta fascia di consensi per un tipo di azione più pragmatica. Il 27,4% sostiene che il nostro governo possa trattare con i rapitori e, se necessario, pagare anche un riscatto. Comportamento, per altro, seguito da molti governi occidentali. Anche quelli formalmente contrari alle trattative durante i sequestri e che insistono invece nell'intervento militare per ottenere la liberazione dei connazionali rapiti. In Italia, però solo il 15% ritiene di intervenire con la forza per liberare gli ostaggi. Siamo messi male…in tutti i sensi……non siamo capaci di proteggere né all’interno del nostro Paese, tantomeno i nostri connazionali all’estero…. Poveri Italiani e povera Italia!!!!! Forza Beppe, sono con te!!!!!!
  • nippur 6. Utente certificato 4 anni fa
    NIPPUR62 SECONDA PARTE numerose mancanze, più di qualche inesattezza e, soprattutto, una succinta lettera di accompagnamento dell’attuale presidente del Consiglio, Enrico Letta. Partiamo dalle cifre. Esportazioni mescolate ai “programmi intergovernativi” La Relazione, come detto, è stata predisposta dal Ministero degli Affari Esteri (MAE) del governo Monti e – a differenza degli ultimi anni – manca del Rapporto del Presidente del Consiglio che esplicitava i “lineamenti di politica del Governo in materia di esportazione di materiali d’armamento” (i recenti Rapporti sono disponibili qui). I precedenti rapporti distinguevano e separavano chiaramente le autorizzazioni all’esportazione dai “programmi governativi di cooperazione internazionale” (detti anche “programmi intergovernativi”) tra cui figurano i caccia Eurofighter, le fregate Fremm, le navi Orizzonte, gli elicotteri EH-101 e NH-90 in costruzione dotazione anche per il nostro ministero della Difesa. Sommando le autorizzazioni all’esportazione con i programmi intergovernativi, il MAE presenta una tabella (p.13) che risulta fuorviante per conoscere i reali paesi destinatari delle esportazioni militari italiane. Al primo posto infatti risulterebbe essere il Regno Unito (€ 608.093.754 che sono però la somma di € 74.407.416 di operazioni autorizzate all’esportazione con € 533.686.338 dei programmi intergovernativi), al quarto la Francia, all’ottavo la Germania. La tabella reale – ricalcolata al netto dei programmi intergovernativi – è invece quanto mai diversa. Eccola in breve: Israele (€ 472.910.250), Stati Uniti (€ 419.158.202), Algeria (€ 262.857.947), Arabia Saudita (€ 244.925.280), Turkmenistan (€ 215.821.893), Emirati Arabi Uniti (€ 149.490.989), Belgio (€123.658.464), India (€ 108.789.957), Ciad (€ 87.937.870) e Regno Unito (€ 74.407.416). Come si può notare tra i primi dieci destinatari delle autorizzazioni all’esportazione solo tre (USA, Belgio e UK) fanno parte delle tradizionali alLeanze
  • sirfrancisdrake! 4 anni fa
    o.t. @todos los santos, poetas, navegantes: buenos dias! vi siete calmati , avete fatto pace??? la vita est breve..... et il m5s deve farne ancora di strada....
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno Nike, tutto ben.................... scherzi a parte, ben alzata!!!!!!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      noooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      'giorno a tutti. spesso ci comportiamo come fossimo eterni, è vero sir, la vita a nostra insaputa è alquanto brev...........................
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      a Roma, una splendida giornata..... speriamo la melatonina porti un pò di allegria nei cuori della gente.... besotess
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      ciao angela!
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      :)))))
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno a voi!
    • sirfrancisdrake! 4 anni fa
      oreste ciao!!!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Paolo purtroppo,ma a questo schifo volevamo porre rimedio quanto prima,ma sembra che di coglioni in Italia ve ne siano molti. Mha!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    il partito democratico di bersani epifani e renzi , con il suo complice berlusconiano, hanno ridotto l'italia ad una cloaca. fate schifo, politicanti di merda. prima o poi faremo giustizia di voi e delle vostre cazzate
  • nippur 6. Utente certificato 4 anni fa
    Nippur62 PARTE PRIMA Da Israele al Kazakistan: l’export armato del governo Monti di Giorgio Beretta Sarà stato per il retaggio dell’export armato del precedente governo Berlusconi. Sarà perché dittatori, regimi autoritari, paesi in conflitto sono da sempre i maggiori acquirenti di armi. O sarà forse perché, grazie alla modifica della legge 185/1990, dallo scorso anno la competenza in materia è passata alla nuova Autorità nazionale per le Autorizzazioni di Materiali di Armamento (UAMA) presso – si noti – la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese (DGSP) del Ministero degli Esteri che annovera tra i suoi compiti il “sostegno all’internazionalizzazione dell’industria dello spazio e della difesa” (come se satelliti meteorologici e carroarmati e relative bombe fossero la stessa cosa). Sarà per la necessità di trovare qualche commessa all’estero per compensare i tagli annunciati lo scorso anno dal Ministero della Difesa (più annunciati che effettivi). O sarà che tutto è stato fatto – come ormai è d’uso dire – “a loro insaputa” (ma su questo avanzerò qualche dubbio). Resta il fatto che il governo Monti è riuscito a superare anche colui che si era autoproclamato “commesso viaggiatore” dell’industria militare nazionale. Ammontano infatti a 2.725.556.508 euro le autorizzazioni all’esportazione di armamenti rilasciate dall’esecutivo dei tecnici (ma il valore esatto, corretto un trucco di attribuzione, è di quasi 3 miliardi di euro). E, soprattutto sono cresciute le effettive consegne di sistemi militari che nel 2012 sfiorano anch’esse i 3 miliardi di euro (2.979.152.817 euro). Il testo ufficiale, anticipato sommariamente da alcuni quotidiani (il Fatto e Il Sole), non è ancora disponibile ma Unimondo è entrato in possesso dei voluminosi tomi della Relazione annuale della Presidenza del Consiglio sulle esportazioni di sistemi militari. Che mostra diverse, ma non positive, novità;
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO RIMASTI SENZA VOCE Ma non perche’ siamo andati a un concerto di Vasco o allo stadio a vedere la nostra squadra, o perche’ abbiamo fatto troppi acquisti da Zalando ma perche’ siamo in un regime dove i media, invece di agire come in una vera democrazia svolgendo il ruolo di istituzioni di controllo sulle azioni del governo e rappresentando la libera espressione di pensiero della gente, fanno da megafono della propaganda della politica che li utilizza per annientare e diffamare i loro oppositori ed e’ libera di agire in totale autonomia, rimanendo sempre al potere, sprecando i soldi pubblici, assegnandosi vitalizi, mega pensioni e ogni sorta di privilegio senza nemmeno la possibilita’ per il popolo di pronunciarsi e tanto meno di fermarli, esattamente come in China, N. Korea e Cuba.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Lo stesso sistema che adottò il regime fascista dal 1922 in poi:occupare la Radio,con essa si entrava nelle famiglie,e i quotidiani per addomesticare le masse. Poi si sono visti i risultati.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno blog! Buon giorno trollini del cazzo! Ecco a chi state dando il voto delinquenti state consolidando un regime peggio di quello fascista perchè al di fuori delle normative internazionali. Al di fuori di patti sottoscritti dall'Italia con gli altri paese europei in primis e internazionali. Continuate a foraggiare il regime e poi a vostri figli dovrete dire che siete stati complici di una dittatura. Vergogna ! Vi cascassero le mani quando andate a votare e quando andate a raccogliere le briciole che i ladri vi lasciano benevolmente! Che schifo! Grandeeee.... Giarrusso e grazie!
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      cambierà mai la testa della gente?????? o c'è eancora troppa presunzione (ancor peggio dell'ignoranza???? mah, speriamo bene........
  • giuseppe bertorelli Utente certificato 4 anni fa
    Picchiate duro. Devono andare a casa questi invertebrati. Complimenti Mario.
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Carla Ruocco for President ! http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded
  • Loading... 4 anni fa
    a maggior ragione perche' non sapeva nulla come il pilota dell'aeroplano, dovrebbero dimetterlo almeno per decenza, almeno per un po' di decenza istituzionale, solo quella, come sarebbe in qualsiasi altro paese dell'unione di cui il kazakistan non fa parte e non dobbiamo imitare.
  • Marcello G. Utente certificato 4 anni fa
    Si dimettano tutti! Forza Beppe. Forza ragazzi e ragazze leali del MoVimento.
  • nippur 6. Utente certificato 4 anni fa
    Nippur62 Certamente che il ministro sapeva i funzionari senza autorizzazione non si soffiano il naso. Le procedure di una espulsione sono molto chiare. Sapevano benissimo chi era la signora ancora prima di andare a prenderla E' STATO L'ENNESIMO REGALO AI NOSTRI CARI ALLEATI ANGLOAMERICANI GERMANICI. Come sempre il lavoro sporco lo facciamo noi. In quanto al voto degli immigrati mi ricorda molto quando diedero la possibilità di fare votare ai pregiudicati e detenuti; sempre una questione di civiltà infatti gli stranieri sono un bacino di vari milioni di voti. Per cui avanti c'è sempre posto a fare il lavoro sporco al posto di Monti e ci pensa la Kyenge. Mi domando cosa serve ancora votare? Se poi fanno quello che gli pare ? Forza M5S siete l'ultimo avamposto di democrazia contro questa dittatura pseudo democratica
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      già!!!!! profondamente d'accordo
  • Alessandro Saccavino Utente certificato 4 anni fa
    Calderoli non si dimette, Alfano non si dimette, Berlusconi non molla, Napolitano e Letta non intervengono. Governo ridicolo? Oppure prova di forza per vedere se l'Italia reagisce in qualche modo? Secondo me quella di Alfano è una mossa calcolata per mettere le persone giuste ( per loro ) al posto giusto, così da non avere problemi in caso di vicende giudiziarie e di essere protetti nel caso le cose si mettessero male. Calderoli invece ha solo voluto vedere se il PDL sta ancora con la Lega, in modo che sia chiaro che all'opposizione ci stanno a fare gli infiltrati spioni del Berlusconi. Proprio un bel quadro, questa Italia!
  • ALESSIO ALTIERI 4 anni fa
    BUON GIORNO A TUTTI E' PROPRIO COSI' CHE QUESTI FANFARONI FANNO , MAI NESSUNO E' COLPEVOLE , SI AUTOASSOLVONO E RESTANO IN CARICA ,"NO NON MI DIMETTO PERCHE' NON SAPEVO " HANNO FATTO TUTTO SENZA CHE IO SAPESSI " . PER LORO QUESTA E' UNA GIUSTIFICAZIONE . COME I BAMBINI CHE FANNO LA MARACHELLA E RUBANO LA MARMELLATA O MANGIANO LA CIOCCOLATA DI NASCOSTO. MA NON SI TRATTA DI UNA MARACHELLA PERCHE' IN PERICOLO DI VITA E' FINITA UNA BAMBINA DI 12 ANNI CON SUA MADRE IN BALIA DI UN DITTATORE. CHE POPOLO FINITO CHE SIAMO , CI DICONO CHE DOBBIAMO AVERE PAZIENZA , MA IN REALTA' NON SIAMO NEMMENO PIU' IN GRADO DI REAGIRE AD UNA NOTIZIA COSI' GRAVE . NESSUNO FA' NIENTE E' TUTTO NORMALE METTERE IN PERICOLO LA VITA DI ALTRI , TANTO NON E' LA NOSTRA . ANGELINO ALFANO , LA SCIMMIETTA DELLA POLITICA, (COLUI CHE NON CAMBIA NEMMENO LE PAROLE QUANDO RIPORTA UN PENSIERO DEL SUO PADRONE , PER PAURA DI OFFENDERLO) SE NE LAVA LE MANI, E RESTA IN CARICA . MANDIAMOLI NOI A CASA , OD IN KAZAKISTAN DAL LORO CARO AMICO. GRAZIE
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      solo i TROLL scrivono tutto stampatello
  • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
    solo una domanda: ma per i nostri poveri Marò...... a prescindere dalle eventuali responsabilità, c'è stata una tale indiganzione????? o ce li stiamo dimenticando piano, piano nella speranza che si facciano una famiglia e vivano felici e contenti......
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      Dario, per favore, evita...... fai finta che non esista
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      i nostri eroici marò pare che abbaino assassinato a sangue freddo e senza alcun motivo degli innocui pescatori indiani a casa loro ! SVEGLIAAAAAA...
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Solo il M5S puó scrivere e parlare con questo coraggio. È il coraggio della veritá, di chi vuol metterci la faccia perché il baratro é ad un passo e non ci si puó salvare da soli. Nessuno. Questo é tempo del coraggio. Il coraggio vero, quello quotidiano, silenzioso, fattivo. Scegliere il M5S é il coraggio di fare un passo perché ci si salvi tutti insieme, tenendosi l´uno all´altro senza che nessuno rimanga indietro.
  • Terry 4 anni fa
    Possibile che debbano cavarsela sempre con un semplice "non sapevo,non ero al corrente....."? Basta!Sono vergognosi,sono solo omuncoli che si fanno forti e governano grazie a persone ignoranti o con le fette di salame sugli occhi.
  • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa mostra
    La prima vittima, una novantenne, stava camminando in via Frugoni intorno alle 14 quando è stata avvicinata da uno straniero che le ha strappato dal collo una collana in oro. Intorno alle 15.30 è toccata a una 49enne, avvicinata da quattro giovanissimi zingari in piazzale Lotto. I ragazzini hanno circondato la donna quindi le hanno strappato la collana in oro che indossava, valore di mille euro. CITTADINANZA SUBITO!!!!!!
    • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa mostra
      Hei , nonna Abelarda: ma va a dar via il cu'!!!! e adesso marsh!!! in cucina a spadellare che dopo arrivano le tue amiche del mercato per lo spettegolamento quotidiano...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      vattene Giovannino! fai qualcosa di più utile che inseguire la microcriminalità, come guardare i tuoi cari compari che ci stanno rubando la VITA!!! IDIOTA CONGENITO!! Possa tu fare la fine di Calderoli e possa essere una brutta fine!
  • Carlo M. Utente certificato 4 anni fa
    L domanda sorge spontanea: come mai la donna e la figlioletta sono state mandate via con tanto di aereo prenotato e abbiamo una quantità enorme di clandestini in giro con il decreto di espulsione "in tasca" che se la girano belli sereni per il bel paese???
  • romano 4 anni fa
    BRAVO Mario Giarrusso!!!!! Purtroppo come sempre noi italiani siamo forti coi deboli e leccaculi coi forti,riusciremo a diventare un popolo o resteremo servi?Certo con i nostri politici non ci sono speranze,,,,come potremo salvarci da questo cancro?
  • vagina.seminova torino 4 anni fa
    Quando scapperanno col malloppo i nostri politici, si rifugeranno in qualche paradiso off shore, saranno chiamati dai kazaki " dissidenti politici italiani".
  • vagina.seminova torino 4 anni fa
    Il dissidente kazako è andato a trovare il dissidente italiano toto' riina, ambedue con gli stessi problemi hanno discusso su come risolvere la loro situazione e hanno deciso di comperare la maggioranza delle azioni di RCS e del maggior quotidiano kazako, cosi' a breve saranno eletti alla presidenza dei rispettivi governi.
  • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa
    SIRACUSA, Doppio sbarco la notte scorsa a Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano: su due imbarcazioni, ''scortate'' dalle motovedette della Guardia Costiera, sono arrivati 65 egiziani e 217 tra somali ed eritrei. Buona parte di questi ultimi, una volta a terra, hanno eluso la sorveglianza e le forze dell'ordine li stanno cercando. A distanza di qualche ora è arrivato anche un secondo barcone di circa 18 metri sul quale si trovavano 217 persone. avanti c'e' posto , dentro tutti !!!
    • Paolo 4 anni fa
      ..tra yus soli e il la visita del Papa a Lampedusa. E' come se avessero messo un ponte di barche.
  • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa
    Laura Boldrini, in data 23 maggio ha pubblicato e indetto un bando (scaduto il 9 luglio scorso) dal contenuto a tratti surreale. Non bastano i 1500 dipendenti della Camera per mettere a lucido la Biblioteca di Montecitorio la Camera spende un milione di euro all'anno Rientra nella categoria di "servizi ricreativi, culturali e sportivi", si intitola "servizio di gestione dei depositi librari" e riguarda "il complesso delle attività di gestione dei depositi della Biblioteca della Camera dei deputati, di circolazione e distribuzione delle pubblicazioni, di fotocopiatura, di depolveratura del materiale librario, nonché lo svolgimento di attività ausiliarie”. Non è un refuso, la depolveratura è proprio una delle mansioni previste. Chissà quanti acari infestano le copertine dei volumi e chissà quanto tempo è passato dall'ultima volta che qualche parlamentari si è sognato di sfogliarne qualcuno, di questi volumi.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      la depolveratura non era per i libri. Era per loro, pieni di acari come sono!
  • Francesco I. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Mario !!
  • Franco Della Rosa 4 anni fa
    - IL BALLETTO DELLO SCARICA BARILE È INIZIATO !!! IL MINISTRO ALFANO HA DIMOSTRATO CHE NESSUNO SAPEVA NIENTE E NESSUNO È COLPEVOLE !!! - L’UNICO DIMESSO RICEVERÀ UN NUOVO INCARICO DI PARI LIVELLO SE NON PIÙ ALTO, COME AVVENUTO ANCHE IN VATICANO CON LA COSIDDETTA “TALPA” !!! - CHE UN OPPOSITORE AD UN REGIME È UN CRIMINALE E CHE UN DITTATORE È UNA BRAVA PERSONA !!! - LA SIGNORA ABLYAZOV ORA, DOPO CHE È STATA ESTRADATA PER FORZA È LIBERA COME OSTAGGIO IN KAZAKISTAN DI FATTO NON PUÒ ESPATRIARE !!! - È UNA NUOVA FORMA DI LIBERTÀ !!! - DOPO AMEN È STATO REVOCATO IL DECRETO DI ESPULSIONE !!! - ALFANO NON DANNEGGIA SOLO GLI ITALIANI IN ITALIA MA ANCHE GLI ITALIANI NEL MONDO !!! - IL SOLITO INTERESSE SOTTOTRACCIA TRA STATI !!! - TRASPARENZA COME SEMPRE ZERO !!! - IL BALLETTO CONTINUA ALTRIMENTI L’ITALIA PERDE NEL MONDO IL PRIMATO DI PAESE BARZELLETTA !!! Dr. Arch. Franco Della Rosa CH-Cümun da Val Müstair – Grischun
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    Lo odio da sempre. http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/07/16/kazakistan-dalema-se-non-hanno-avvertito-alfano-non-e-colpa-sua-non-sapere/239799/ http://www.youtube.com/watch?v=XEYA6Ev_EC4
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    TG italiani barzelletta. Le dimissioni di Alfano, dopo i vari abusi di potere con l'espulsione ABUSIVA della moglie e della figlioletta di SEI ANNI del principale dissidente Kazako, dovrebbero essere un fatto MATEMATICO. Ma i tg italiani mettono su programmi di notizie truffa per mascherare i fattacci vari, per convincere l'italiota medio, cerebroleso, che la merda in realtà è cioccolata... DA NON PERDERE IL VIDEO, NEL QUALE C'E' ANCHE GASPARRI CHE DICE CHE LA DONNA KAZAKA E LA FIGLIOLETTA SONO PERICOLOSE RICERCATE INTERNAZIONALI !!! Questa è l'informazione in Italia ? DA NON PERDERE. * http://www.youtube.com/watch?v=d4dkKxKN1i8 * Capisc'a me
  • Sergio Angelantoni Utente certificato 4 anni fa mostra
    ma chi era quel matto con la giacca multicolore in parlamento ? lo stesso che per farsi notare , voleva portarsi la bici in ufficio ?
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ivanona non sei ancora andata a cagare di buon'ora? E allora vacci adesso! Fai pure con comodo!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vero gente strana.....me ricordo certi pajacci vestiti dè verde....
    • Alfredo Romeo (ognunovaleuno) Utente certificato 4 anni fa mostra
      nelle aule di camere e senato non si possono portare striscioni o altro perciò Ciotti per dare il messaggio ha avuto la brillante idea di mettersi una giacca con scritto pace ed con i colori della pace... contro gli F35..... ecco perchè!
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    Ma non potrebbero risparmiarCi tutto il teatrino e dirCi chiaramente come sono andate le cose? Tanto ormai la faccia l'hanno persa da tempo, l'impunitá é ormai garantita dal loro stesso status, che gli costa? Berlusconi diccelo, che vuoi che sia, t'abbiamo perdonato cose peggiori, dicci il perché della marchetta! Hai stuprato delle bambine laggiú? Magari insieme a Putin? O erano solo petro-mazzette? e dai, diccelo!
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    Questo governo sta alle F.O. come i sindacati stanno ai Diritti dei Lavoratori.
  • antonio totonno Utente certificato 4 anni fa
    Arriverà il giorno in cui non dovremo vergognarci di essere italiani? La classe dirigente di questo paese ridicolo ha da tempo oltrepassato ogni limite. Mentre il mondo civile ci chiede spiegazioni sulla correità con un dittatore disgustoso, il nostro pres. del consiglio, uomo di merda, straparla a Londra di oranghi e porcelloni. A Londra, proprio dove hanno concesso lo status di rifugiato politico al marito e padre di due donne espulse da Roma e date in pasto a un pezzo di merda amico e forse socio in loschi affari con un'altro grande pezzo di merda di nome Berlusconi. Che vergogna....
  • emanuele b. Utente certificato 4 anni fa
    BRAVO GIARRUSSO!!!!! Sei stato grandissimo!!!!!!!
  • Peppe 4 anni fa
    Bonino .... uno scatto di dignità per quello che dicevi anni fa. Presidente Napolitano ...... dica qualcosa per l'immagine dell'Italia che Lei deve tutelare.
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    http://www.spiegel.de/international/germany/us-military-and-german-police-respond-to-facebook-post-about-nsa-walk-a-911451.html Le "esilaranti" avventure di un tedesco che voleva ( per scherzo) vedere le spie americane nella loro sede vicino alla sua citta'. Un messaggio scherzoso su facebook ha immediatemente portato la polizia tedesca a casa di un tedesco che ,per scherzo , proponeva su facebook di fare una passeggiata alla locale sede delle "spie americane"
  • Mauro 4 anni fa
    A QUANDO INVECE 2 MILIONI DI PERSONE FUORI DA MONTECITORIO?
  • Carmine Delle cave Utente certificato 4 anni fa
    Sono sempre più convinto che questi abbozzi di esseri umani che sono al governo(insignificanti burattini senza coglioni) giocano un ruolo stabilito dalla massoneria ,e devono rispondere come veri lecca piedi,al volere di oscuri personaggi che hanno pianificato il nuovo ordine mondiale...queste squallide persone che noi paghiamo in cambio di potere e danaro si sono piegate a 90 gradi e obbediscono come un qualsiasi cagnolino.....dobbiamo stare molto attenti perché tali personaggi scatenano discussioni x il popolo (vedi quella maestosa testa di cazzo di calderoli)e sotto sotto avanzano nel loro intento...siamo sistematicamente presi x il culo e penso che sia ora che questi luridi vermi vengano allontanati dalle istituzioni a calci nel culo in nome del popolo italiano....ricoprono cariche e decidono le sorti delle nostre vite abusivamente...sono in assoluto la più grande vergogna che l'ITALIA abbia mai visto.....se questo popolo tira fuori i coglioni ,alla luce oramai evidente che siamo stati derubati della nostra costituzione,allora forse possiamo farcela altrimenti andremo avanti a lamentarci in eterno subendo sempre di più...tutti in piazza e cacciamo questi inetti a calci nel culo(con un referendum x i calci) e ridiano il mal tolto e poi fuori dai coglioni da questo paese sperando che qualche stato accetti rifiuti tossici......mi hanno veramente rotto i coglioni e spero che questo popolo si dia una svegliata.....VIVA L'ITALIA e grande 5stelle
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    .. se si è arrivati al punto di "scegliere di far fare una figura così meschina al nostro Paese" .. ho paura a pensare cosa possa esserci dietro a questa storia .. ammetto che ne ho paura .. cmq .. non ce la faccio più a reggere le notizie che escono ogni giorno .. BASTA, BASTA, MANDIAMOLI TUTTI A CASAAAAAAAA !!!
    • Carmine Delle cave Utente certificato 4 anni fa
      Altro che a casa(hanno ville sontuose) vanno sbattuti nelle porcilaie in pasto ai maiali(poveri maiali).....hanno pianificato tutto e stanno riuscendo nel loro intento.....solo il sapere rende le persone libere.....salumi sinceri e grande 5 stelle
  • Ivan G. Utente certificato 4 anni fa
    50 uomini armati per una mamma e una bambina...
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      non ci sono più parole per definire questo marcio nauseante paese... Ciao Ivan
  • G. 4 anni fa
    "ED E' SEMPRE A MIA INSAPUTA":La linea di difesa del min. dell'interno Angelino Alfano sull'espulsione della moglie e della figlia di un dissidente kazako ricalca la tradizione politica italiota recente: e cioè la responsabilità che deriverebbe dall'occupare il posto di comando,il vertice,NON ESISTE! Così come NON ESISTONO più concetti tipo: la legge uguale per tutti (che nello specifico,come tutti sanno "non ammette ignoranza"). Così come NON ESISTONO più ne il senso della decenza,ne tantomeno quello della vergogna,inoltre RISULTANO DECEDUTI da tempo: il senso dello stato, quello dell'onore,e l'attaccamento al buon nome (il merito). E' invece più vivo che mai il detto "mal comune mezzo gaudio",è infatti noto che se lo fanno tutti NON E' sbagliato,concetto questo che nel caso specifico di Alfano è stato applicato così: non ero stato informato,ne era stato informato nessun altro collega del governo. A tal proposito in difesa del povero Alfano (CHE E' IL MIN. DEGLI INTERNI) bisogna riconoscere che ad es. il min. dell'agricoltura non era stato informato,quindi...
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      5 carciofi verdi!! mi domando cosa avrá chiesto in cambio del favore il sig B.? o se invece il favore glielo doveva giá, per che cosa? Sarebbe curioso scoprire le cause ultime del destino delle due vittime. É possibile che si riduca tutto a soldi e sesso?
  • G. 4 anni fa
    ....
  • francesco bonetti 4 anni fa
    ho trovato! perché non promuovere la realizzazione di un canale televisivo in cui possano essere mandati in onda tutti i video, magari non per forza in tempo reale, delle discussioni che si fanno in camera e senato?! dai dai, sarebbe il top della trasparenza e nessuno potrebbe dire qualcosa in contrario! fatemi sapere se ho detto una stronzata
  • Terzo Orecchio (franko) Utente certificato 4 anni fa
    Ottimo lavoro Mario, hai superato te stesso! :)
  • Ernesto Taveri 4 anni fa
    Io, come tanti italiani che vivono all'estero , ho subito la domanda di rito da parte di amici locali: Ma cosa sta' succedendo in Italia ? Difficile spiegare , impossibile riuscire a giustificare la violazione dei normali diritti umani di una donna e della sua bambina di sei anni. Nessuna scusante per quanti si riempiono la bocca di paroloni : democrazia, solidarieta' diritto . Che poi consentono i realizzarsi di un sequestro di persona ed una violenza inaudita nei confronti di due persone inermi . Beh questi signori che "pretenderebbero" di rappresentare le Istituzioni rappresentano solo il fallimento . Noi , i cittadini , siamo le Istitituzioni e ci sentiamo derisi e violentati per quanto successo ed ancor piu' per l'indecorosa giustificazione che si e' voluto dare, una vera beffa nei confronti dell'intelligenza umana .
  • Alberto Batti 4 anni fa
    Avete notato che di fronte a interventi come questo, i commenti anti M5S sono spariti? Questo deve indurre ad alcune considerazioni. Ad esempio che se venissero divulgati correttamente dai media interventi come questo, quasi tutti capirebbero come stanno realmente le cose. Ergo la chiave di volta sono i media. Bisogna trovare un metodo per far dire loro la verita'. E' veramente troppo poco far partire un solo canale televisivo di parte come alcuni auspicano, in contrapposizione allo strapotere di tutti quelli esistenti. Bisogna trovare un metodo che valga per tutti. Ad esempio bonificare la Rai. Ad esempio eliminare le sovvenzioni pubbliche ai media (tv, stampa e radio): molte piccole emittenti tv, stampa locale, radio sia locali che nazionali non parlano contro il governo centrale e locale, autocensurandosi per paura di perdere i contributi pubblici (che vengono elargiti non a caso annualmente: se sei stato bravo te li concedo).
  • Federica F. Utente certificato 4 anni fa
    Giarrusso grazie. Intervento incisivo e concreto. Ragazzi del M5S, che dire: siete semplicemente meravigliosi. Grazie di esistere. Vi amo ogni giorno di più. M5S tutta la vita! Ad maiora!
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Accade tutto sempre "a loro insaputa". Quanto riferito da Alfano, nonostante tutte le contraddizioni, si presta ad una sacrosanta VERITA': -Esiste un apparato "parallelo" all'interno del Ministero dell'interno, - Tale apparato "agisce per proprio conto" , - ubbidisce a richieste OPERATIVE particolari, - richiede uno spiegamento ingente di Forze dell'Ordine, - sulle cui operazioni delicate il Ministro in persona NON viene informato,(?) - utilizza mezzi speciali per l'estradizione (aerei privati e NON di linea), - disattende le Norme previste dai regolamenti, - senza alcun coordinamento e ufficialità, - non ottempera al Rispetto dei diritti civili. E noi dovremmo credere che questo funzionamento sia legittimo e giustificabile? Ma in quale Paese del Mondo?
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      ecco forse sarebbe stato il caso anche di porla in questo modo in parlamento, anche se col rischio di alzare il classico polverone di una commissione d'inchiesta
  • Patrizia C. Utente certificato 4 anni fa
    Mentre avveniva l’espulsione di Alma e Alua Shalabayeva il presidente Nursultan Nazarbaev soggiornava in Sardegna, nella villa di proprietà di un uomo vicino a Berlusconi, il commercialista Simonelli il quale giura di non sapere che l’ospite in casa sua era proprio il presidente kazako. Alfano non sapeva dell’espulsione e che Ablyazov fosse un rifugiato e non un pericoloso ricercato Berlusconi non sapeva che Ruby fosse minorenne ed era convinto che fosse la nipote di Mubarak. Scajola non sapeva che la casa gli era stata pagata e regalata. Non sanno mai niente! Ogni tanto viene a galla uno scandalo, ma sappiamo perfettamente che ci sono ben altre empietà di cui non siamo a conoscenza! L’ho già scritto in occasione di altri post: coprono i loro escrementi con le menzogne, convinti che gli Italiani siano bambini scemi cui poter raccontare favolette. Eppure….. c’è ancora ggente che continua sostenere e votare questi virus della società, rendendosene automaticamente complici. Questi non vengano poi a dirci "Non lo sapevamo"!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Basile, quello è il problema. I destri spesso giustificano B. perchè, dicono: lui non è stato lasciato lavorare in pace dai sinistri. I sinistri sono stati abituati da piccini a ragionare a quel modo e nemmeno i loro caporioni di sempre sono riusciti a modificarli nemmeno un pò coi numerosi cambiamenti di nome del partito. Dei sinistri, solo i giovani dell'occupyPd hanno capito. Ma perchè abbiano il sopravvento deve sparire la generazione precedente.I media fanno il resto. E loro rimarranno ancora un pezzo a cavallo del potere che, come si sa, non li logora.
    • Basile Romano Utente certificato 4 anni fa
      Si Carmine, penso tu abbia ragione ed anche te Patrizia, ottimo commento. Ho più paura dei 18 milioni che hanno votato pd e pd-l che di questi politici, nel senso che se almeno il 50% di questi...imbecilli che hanno votato queste merde...perdonatemi ma quando ci vuole..... be , questi politici non conterebbero piu niente..... Ci sarà un modo per aprirgli gli occhi ?
    • Carmine Delle cave Utente certificato 4 anni fa
      Concordo pienamente.....finché la gente si fa ipnotizzare dai mass media le persone libere di coscenza pagheranno l'ignoranza delle persone voluta da questo sistema creato ad opera d'arte x arrivare ad avere la completa sottomissione dei popoli( nuovo ordine mondiale)....bisogna che la gente sia al corrente di come stanno mettendo in atto qualcosa che questa gentaglia a già pianificato già da moltissimi anni....sto informando più persone e riscontro che la maggior parte e' ignara di come ci stanno annientando.....saluti sinceri
    • Alberto Batti 4 anni fa
      Hai notato che di fronte a interventi come questo, i commenti anti M5S sono spariti? Questo deve indurre ad alcune considerazioni. Ad esempio che se venissero divulgati correttamente dai media interventi come questo, quasi tutti capirebbero come stanno realmente le cose. Ergo la chiave di volta sono i media. Bisogna trovare un metodo per far dire loro la verita'. E' veramente troppo poco far partire un solo canale televisivo di parte come alcuni auspicano, in contrapposizione allo strapotere di tutti quelli esistenti. Bisogna trovare un metodo che valga per tutti. Ad esempio bonificare la Rai. Ad esempio eliminare le sovvenzioni pubbliche ai media (tv, stampa e radio): molte piccole emittenti tv, stampa locale, radio sia locali che nazionali non parlano contro il governo centrale e locale, autocensurandosi per paura di perdere i contributi pubblici (che vengono elargiti non a caso annualmente: se sei stato bravo te li concedo).
  • Massimiliano Fabbri 4 anni fa
    Dopo Scajola, un altro che dice io non sapevo;anzi a mia insaputa,hanno fatto tutto i funzionari di P.S. normale procedura...che tristezza!
  • Hivon T. Utente certificato 4 anni fa
    Volendo e sforzandomi con tutto l'impegno ad essere imparziale mi ritorna ridondante questa domanda che ha UNA SOLA RISPOSTA: Che interesse o motivo avrebbe avuto un capo della polizia, per quanto alto in grado a decidere un blitz del genere accanendosi con una donna indifesa e figlioletta. DONNA MITE E TRANQUILLA, ALMENO IN APPARENZA, E MUNITA ANCHE DEL PASSAPORTO DIPLOMATICO! Se l'iniziativa fosse razionalmente addebitabile ad un poliziotto, questi ora starebbe esalando l'ultimo respiro sulla croce assistito dalle pie donne! E, difficilmente un poliziotto metterà nel conto questioni di scambi commerciali o amicizie politiche per cui mi risulta impossibile ravvisarne il movente! E poi si sarebbe pure preso la briga di organizzare un volo privato? È naturale che un poliziotto abbia queste facoltà senza chiedere un parere nemmeno verbale del suo referente politico? Ma a chi vogliono raccontarlo? E non dimentichiamo che nel passato qualche politico è stato indagato per aver preso un aereo di stato pur invitato da un ministro che stava comunque per partire per la stessa destinazione. Intanto pompano allo stremo la stron.ata di Calderoli per dirottare il fuoco dello scandalo! Quindi da una parte c'è una battuta di cattivo gusto o poco più, dall'altra immagino che la magistratura potrà indagare su abuso di potere, uso improrio di mezzi dello stato e danni erariali. Oltre al fatto "insignificante" di aver rovinato la vita di una famiglia forse irreversibilmente e per sempre! TROVO CHE SIANO DELLE SPROPORZIONI VERGOGNOSE! LETTA: -GIÀ NON TI AMMIRAVO PRIMA, ORA... FAI TU!-
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    SCAMBIO DI PRIGIONIERI. Il PD chieda la grazia a Napolitano per Berlusconi, ma solo se ottiene dal suo amico Nazarbayev,dittatore del Kazakistan, di liberare la signora Alma Shalabayeva e la figlia. Così almeno salvano Berlusconi per un nobile fine, invece che per motivi di bottega.
  • vito asaro 4 anni fa
    ormai non scrivo piu niente.sto accumulando un bel po di nodosi bastoni e pietre puntute.fatemi un fischio appena ci sarà bisogno di me.
    • Carmine Delle cave Utente certificato 4 anni fa
      Io sto molando i denti per quando li azzannerò....fa un po' schifo non so morsicare Gasparri o brunetta o Fassino tutta gente vomitevole ma se è per liberare l'Italia dai topi di fogna allora mi sacrifico...sono pronto a partire fate un fischio anche a me....ciao
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      quoto
  • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
    Cosa ha più senso ora ...commentare quanto possa aver fatto schifo quel politico.... poi l'altro...poi quello accanto al primo....poi quello di mezzo ai due .....poi quello dietro, avanti, di lato....anni e anni e anni e anni di coccarde al vento e meriti sfavillanti per cosa?? Politica era diventata sino a qualche tempo fa sinonimo di apatia per me giovane italiano .... MENEFREGHISMO TOTALE.. solo odio... solo rabbia che cresceva dentro.... Ora il tutto si veste di nuovo ... il tutto comincia a profumare di diverso .... Ora credo fermamente che la politica possa esser utile se vissuta da codeste persone che portano in alto l'onore Del Cuore di questo bel paese, che son gli abitanti ... non i regnanti.. Parole di denuncia.... parole di amore .... parole giuste.... non si eran mai udite prima d'ora in quelle aule ....se non di facciata .... per addolcir qualche berlusconiata di troppo e di troppi .... Questo non è più un augurio con lo sguardo volto al cielo saturo dei nostri occhi lamentosi .... Questa è una certezza che provo ora dentro.... Le cose cambieranno finalmente! Senza se, senza forse, senza ma..... Cambieranno per davvero questa volta ... Vengon le lacrime agli occhi per quante sofferenze il nostro popolo ha dovuto abbracciare per giungere a questo giorno ..... Alfano...Berlusconi...Cicchitto...Mussolini....Fini.....Bossi...Maroni.....Razzi....Larussa...Brunetta...Santanchè.....D'Alema...Schifani....Giovanardi....Gasparri ......... Son solo cocci vuoti.....filati....foglie secche ormai sgretolanti .... frantumate dal loro stesso fardello che non riescon più a supportare e sopportare.... "Di ampie vedute il vostro danaro vi ha cinto gli occhi ed il lume invigorendo in voi non l'Essere ma ben il suo contrario. Avete cosparso di cenere l'amore per una terra... per le umane genti... vendendo acclamati espedienti... stolti voi che non vedete come brucia questo amore ed i suoi sentimenti da Noi non dimenticati.. sotto la cenere... Noi.... Noi.... Ardenti!"
  • Corrado vada 4 anni fa
    Eh ha PDL e gentaglia , ma non solo x questa occasione
  • Alberto c. Utente certificato 4 anni fa
    Ascoltate cosa dice Alfano in questo video al minuto 15:00 e come poi si contraddice al minuto 20:30 sconcertante... un ministro dell'interno! https://www.youtube.com/watch?v=6IWQyQpAgjw
  • JUANVB 4 anni fa
    Chissà come mai i media internazionali, i nostri in primis, si indignano per il trattamento ricevuto dalla povera Alma Asambayeva e figlioletta, che però sembra che godano di buona salute almeno per ora, e nessuno da queste parti dice nulla di un'altro "ostaggio" intrappolato all'aeroporto di Mosca, con la minaccia che se mai i suoi compatrioti riuscissero a riportarlo a "casa" lo friggono come un'hamburger sulla sedia elettrica, e gli stessi minacciano qualsiasi paese gli dia asilo di buttargli l'atomica. Come mai non è un caso umano anche questo, due pesi??, magari l'Italia per mondarsi dell'indegno trattamento verso Alma non offre asilo a Snowde, perseguitato per aver rivelato come il suo paese spia il mondo intero?. Anima bella americans anche io, Buona notte blog.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Juanvb, condivido pienamente. Ma quì, ora, c'è in gioco il mettere un bastone tra le ruote di questo governicchio di incapaci (o che fanno finta di esserlo).
    • Hivon T. Utente certificato 4 anni fa
      E non dimentichiamoci nemmeno di Julian Assange al quale hanno affibiato un'accusa che stride con la ragione. In ogni caso giustissimo indignarsi per il trattamento ricevuto da Alma Asambayeva e figlioletta. Pensare che qualcuno nel passato aveva riposto qualche speranza su Obama... COMINCIO A PENSARE CHE LA COLPA PIÙ GRAVE SIA DIRE LA VERITÀ ! Ciao
  • Igor - Utente certificato 4 anni fa
    Grandissimo Giarrusso,forse il nanetto sta pensando di scappare in kazakistan e ha messo le mani avanti... La questione è molto seria ,e il fatto pone l'Italia sullo stesso piano del Kazakistan in quanto a democrazia.
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    ottimo Giarrusso, chi ha "comandato" questa azione si assuma le proprie responsabilità, senza nascondersi dietro la ragione di stato , come sempre accade in Italia,caricare su un volo la signora Shalabayeva e sua figlia e riconsegnarle ad un sanguinario, è da regime fascista
  • massi m. Utente certificato 4 anni fa
    La gran parte dei politici e politicanti di tutto il mondo sono solo una massa di burattini pilotati da burattinai del quale molti di loro non conoscono nemmeno l'esistenza....
  • Alberto c. Utente certificato 4 anni fa
    Carissmi portavoce, volevo far notare che oggi Alfano siè palesemente contraddetto nel suo discorso. Inizialmente ha detto che al viminale non sapevano che l'aereo era privato ed appositamente noleggiato. Poi in fondo al discorso ha detto che lo avrebbero dovuto avvertire anche perchè era evidente che si trattava di un caso importante visto che avevano prenotato l'aereo. Una palese contraddizione che dimostra la cattiva fede di cotale personaggio. Riascoltate il discorso di Alfano... incredibile, non sa neanche dire le bugie!
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Ammesso che Alfano abbia riferito quanto avvenuto, nonostante tutte le contraddizioni, resta il fatto che: -Esiste un apparato "parallelo" all'interno del Ministero, - che "agisce per proprio conto" , - ubbidendo a richieste OPERATIVE particolari, - con spiegamento ingente di Forze dell'Ordine, - delle quali il Ministro in persona NON viene informato,(?) - utilizzando mezzi speciali per l'estradizione (aerei privati e NON di linea), - disattendendo alle Norme previste, -senza alcun coordinamento e ufficialità, -non ottemperando al Rispetto dei diritti civili? E noi dovremmo credere che questo funzionamento sia legittimo e giustificabile? Ma in quale Paese del Mondo?
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Boldrini denunciata per abuso d’ufficio. Davide Fabbri rappresentante del “Movimento Lavoro e Rispetto” il 30 giugno scorso si è presentato al Comando di Milano Marittima della Legione dei Carabinieri dell’Emilia Romagna per formalizzare una ratifica di denuncia, con testimoni, nei confronti del presidente della camera Laura Boldrini, in quanto, costei l’8 aprile 2013 a domanda di un giornalista che le chiedeva testualmente: “Con quale criterio saranno assegnate le case popolari” ella rispondeva: “Saranno date prima ai rom e agli extracomunitari con figli a carico”. http://italiapiugiusta.wordpress.com/2013/07/14/case-a-extracomunitari-e-rom-boldrini-denunciata-per-abuso-dufficio/
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Non è una novità. Asili nido e case popolari oramai sono diventati spesso dei tabù per gli italian.i
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      non sono razzista ma se la Boldrini ha dichiarato una cosa del genere, la denuncia per abuso d'ufficio ci sta tutta. se il problema è riempire case popolari vuote, non c'è problema, ne ho parecchie di amiche che , separate e con figli a carico, sono costrette ad arrangiarsi come possono ...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      questa sì che è una notizia... ma vai a farti inculare dai negri - IDIOTA !
  • Salvo Pa Utente certificato 4 anni fa
    L'ITALIA E' UN MISTERO L'Italia ha una classe politica strana. Nei giorni si è accanita contro la magistratura perchè intende processare un politico di spicco minacciando di far cadere il governo. Nei giorni scorsi ha consentito l'espulsione della moglie e della piccola figlia di un politico del Kazakistan che sta all'opposizione ed è fuggito in Italia per sfuggire al regime kazako. Mistero su chi ha partecipato a prelevare la donna e la bambina, chi parla della partecipazione dei servizi italiani chi dei servizi di un paese straniero. Normalmente i servitori dello Stato, poliziotti, carabinieri, si immolavano per difendere i cittadini ora vengono mandati al "fronte" per immolarsi e difendere i politici. Mistero sulle dimissioni di un dirigente della polizia. Un piccolo pensiero sul perchè la vigilanza del COPASIR non sia stato affidato al rappresentante del M5S è lecito farlo, ma rimarrà un mistero!
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      nessun mistero..... è tutto fin troppo chiaro....
  • gennaro esposito 4 anni fa
    A spese della mamma e della bambina, acchiappati e riconsegnati alla feroce dittatura amica di B, alfano dipendente di B , ha mostrato la sua vera faccia, che usa già abitualmente gestendo le risorse e il destino degli italiani. Questi losconi tanno al governo, ma ce li ha mandati la porcellum, figlia del conflitto d'interessi Pd-Pdl, che è un golpe in forza di legge! Quest'episodio crudele è una prova ulteriore e lampante della merdosità di questo Paese! La cassazione può sentenziare il contrario, ma il re è nudo, e la merda troppa!
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    GRANDISIMO INTERVENTO ... ma alla massa degli Italiani è arrivato ??? (vedere TG e leggere giornali per capire ...) Gli Italiani sono a conoscenza dei fatti "realmente" accaduti ??? Questo intervento dovrebbe andare INTEGRALMENTE in TV perchè la gente comune "deve sapere", deve sapere la verità ... SUBITO UN CANALE DIGITALE 5* ... NON C'E' PIU' TEMPO DA PERDERE ...
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Condivido per una Tv, anche con i soldi dei rimborsi! Sarebbe più produttivo per noi.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Anche perchè tra vedere il filmato e leggere il post c'è una enorme differenza : l'enfasi, le pause, i toni ... nello scritto non si possono manifestare ... il video è molto più espressivo ... SUBITO M5* IN TV !!!
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    “Calamita Kyenge”: milioni pronti a salpare dall’Africa E’ un campanello d’allarme. Le promesse del ministro Kyenge sullo ius soli hanno gia’ attivato i primi barconi e potenziato il ‘business’ degli scafisti”. I proclami sullo ius soli della Kyenge stanno scatenando una corsa da parte di migliaia di africani alla cittadinanza: “Oltremare sta passando il messaggio che sulla pelle dei bambini si puo’ conquistare l’agognata cittadinanza italiana. Il rischio, insomma, è quello di una ripresa – già peraltro evidente dall’insediamento del governo Letta – degli sbarchi di clandestini. Il tutto per le sconsiderate dichiarazioni della Kyenge e delle sue proposte. I parlamentari chiedono a Letta provvedimenti immediati contro il ministro della dis-integrazione: “Ha il potere di destituire il suo ministro. Ci pensi. Gli effetti di questa ‘campagna acquisti’ sono allarmanti e il pericolo è in agguato” In Usa, lo chiamano il fenomeno degli “anchor babies”: i “bambini ancora”. Una volta sbarcate, le donne – e poi di conseguenza tutti i familiari attraverso ricongiungimenti a catena – hanno la certezza di non essere espulse: sono madri di “americani”. Accadrebbe lo stesso da noi in Italia. http://voxnews.info/2013/06/05/calamita-kyenge-milioni-pronti-a-salpare-dallafrica/
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Danilo concordo perfettamente con te. La demagogia storica o sociale contenuta in alcune risposte è tipica di chi il problema lo vede da troppo vicino, cioè da chi è miope. Con questi non c'è possibilità alcuna di spiegazione del problema. E che certe orribili ingiurie tornino al mittente!
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      @ Dario Ieri ero forse troppo stanco per continuare la discussione con te, complice l'ora tarda, ma oggi ti dico che, visto che parli di depredazione, se ti rimorde la coscienza per aver depredato il terzo mondo allora precipitati a fare ammenda. E la prossima molta pensaci prima di defraudare il prossimo tuo che abita in un altro continente. Per quanto mi riguarda chiedero' loro scusa per te. Per quanto mi riguarda non mi risulta di aver depauperato le risorse altrui.
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      nascere e crescere in italia é quello che abbiamo fatto tutti per essere italiani é molto semplice salu2
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      aiutarli a casa loro è troppo complicato ??? starebbero meglio loro e anche noi .. conosco personalmente un africano, dottore al suo Paese, che è venuto in Italia e qui è solo un manovale .. è tristissimo perchè vorrebbe salvare vite al suo paese e fare il mestiere per cui ha studiato con fatica.. ed è lui il primo a dire che sarebbe più utile se gli aiuti fossero indirizzati a tutelare i popoli a casa loro e non obbligandoli alla fuga. ma forse, chi governa il mondo, non li vuole aiutare, vuole solo depredare o far nascere guerre... una politica italiana responsabile dovrebbe agire nell'interesse prima dei suoi cittadini senza dimenticarsi di combattere anche per i diritti degli altri popoli ma a casa loro.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      sei solo una piccola merdina insignificante e spero che da lassù la buonanima di mio padre possa leggerti e mandarti un cancro ! SPLAT !
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      Tu piuttosto, non depredare lo stipendio del tuo papà stando 24 ore su 24 a consumare energia col pc collegato al blog di Grillo
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      siamo 7 miliardi sulla terra e vuoi avere la panza piena solo tu ? ne arriveranno,ne arriveranno e molti più di quanto tu possa solo lontanamente immaginare a meno che non la smettiamo di depredarli delle LORO risorse !
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Buonanotte.
  • cosma d. Utente certificato 4 anni fa
    Alfano replica che lui e Letta erano all'oscuro! Allora sono cagati dalla polizia, perchè? Sono troppo presi dai problemi del padrone B.... e non si curano dell'ordinario? Sono fusi dal pensiero del rinvio IMU e IVA? Mandiamoli via, prima che facciano altri danni.
  • Francesco Somma 4 anni fa
    Cari amici del Movimento Cinquestelle Mi chiamo Francesco Somma e sono un Professore dell'Università Cattolica di Roma, dove lavoro a tempo pieno come MedicoO Odontostomatolog. Mi sono iscritto al movimento Cinque Stelle l'anno scorso con grande entusiasmo e ho portato il mio voto alle ultime elezioni politiche. Dopo i primi incerti interventi dei parlamentari, giustificati da probabile inesperienza e necessità di pratica nella vita parlamentare, sono rimasto un pò deluso come tanti e ho cercato altre strade per tentare di cambiare il nostro paese. Devo confessare con assoluta sincerità che ho accettato la proposta di "Fratelli d'Italia" di candidarmi come Consigliere Comunale alle elezioni amministrative del Comune di Roma il 26 Maggio u.s.. Il mio ingresso in quella che io definisco la politica attiva è dovuto solo a spirito di servizio, associato a una grande passione e non dipende certo da altre esigenze, peraltro assolutamente rispettabili. Tutti, secondo me, svolgiamo ogni giorno un’attività politica con le nostre scelte, i nostri comportamenti nel lavoro, nei rapporti con gli altri e, soprattutto, con l’esempio che diamo ai nostri figli. Sono assolutamente convinto che se gli esponenti della cosiddetta”società civile” restano fuori dalle responsabilità pubbliche e non s’impegnano mai in prima persona nelle Istituzioni, è inutile lamentarsi se questa nostra amata e sofferente Italia incontrerà sempre grandi difficoltà e la classe politica che tanto critichiamo, inoltre, stenterà a rigenerarsi e a modificarsi come tutti vorremmo. Devo dire che l'esperienza vissuta è stata assolutamente deludente sia dal punto di vista umano che, soprattutto, politico, per cui con estrema umiltà e con cognizione di causa sono tornato nell'ambito del Movimento, sperando di trovare quelle risposte al mio senso profondo di impotenza e di frustraione che provo quotidianamente come molti di voi. Spero non me ne vogliate. Un caro saluto e coraggio per il futuro. Francesco Somma
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      Bentornato
    • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
      Monica .... mi arrossisce sempre legger le tue parole invece ..... Grazie.... sei troppo, troppo gentile.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Francesco buonasera, resto sempre a bocca aperta nel leggere i tuoi pensieri, che se davvero vengono da un 24enne lasciano ancora più interdetti. Scrivo da tempo che avremmo bisogno di un governo un po' meno politico e un po' più umano, perchè credo che serva umanità per capire i bisogni della gente (in primis) e solo in un secondo momento capacità organizzative e politiche per rispondere a tali bisogni. Finora il primo fattore è mancato completamente, confido che l'inserimento nel palazzo del potere di cittadini non politici, esso possa essere una piacevole sorpresa per tutti quanti. Un saluto caro, buonanotte
    • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
      Caro professore, le potrei esser studente a 24 anni ma mi permetto di dirle una cosa :) Non deve chiedere scusa e nè abbassar la testa caro professore .......come ha detto lei si tratta di scelte.....ed ognuno col proprio quotidiano, le proprie influenze ed amicizie, compie scelte e come ogni scelta l'intelligenza si riscontra in esse se si ha l'umiltà di ammettere dove hanno portato i propri passi. Lei umilmente ci ha illustrato ciò che ha vissuto ultimamente.... e l'ammiro per avercelo voluto comunicare solamente ...poteva restar nel suo silenzio... Quel che voglio dirle è che non è questione di partito ....della famosa destra,sinistra ... e tutti gli altri in intermezzo.... Quel che voglio dirle è ciò che vi è dietro un idea .... indipendentemente da quale partito prende voce .... Una buona proposta di legge, applicata ai bisogni di un popolo intero (dove le emozioni, i dolori, le gioie,le morti, le sofferenze,le lacrime amare e gioiose, NON HANNO COLORI DI BANDIERA) può solo che far del bene se applicata seguendo prima di tutto l'etica e la morale e non il gonfiarsi delle tasche di chi la emana ..... Sono sicuro che una buona personalità sappia rendere i suoi frutti ovunque .... l'appello del 5 stelle è di cooperare con principio etico,morale E PER GLI ULTIMI...da sempre rilegati nel dimenticatoio .... Gli ultimi caro professore, vestono la stessa grigia e pallida bandiera di un'umanità sbiadita....non vestono i colori e le cravatte di un partito...... La fame ... non ha colori caro professore .... un lavoro degno che si occupi dei primari bisogni della gente non ha colori,ma solo una grande speranza di dignità da garantire a tutti nessuno escluso. Le persone degne di esser chiamate ESSERI UMANI sono ovunque.è a loro che si rivolge il movimento, ovunque esse siano... Gente di cuore deve occuparsi della politica togliendole le sudice vestigia adoperate da una classe politica SPORCA per donargliene di nuove e profumate. Conto su di lei :) Francesco Mastronardi
    • cosma d. Utente certificato 4 anni fa
      Abbiamo seminato, continuamo a lavorare con umiltà e aspettiamo fiduciosi i frutti che verranno e saranno belli e tanti , vedrai, ancora un po di pazienza. Ben tornato, e buon lavoro.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Francesco per le tue parole, è importante il messaggio che hai portato, per invogliarci a partecipare di più, più attivamente. Sbagliare in fin di bene si può, l'importante è tenere sempre presenti i nostri valori e darci da fare per portarli avanti. Buona fortuna
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      rispetto la sua onestà caro professore e spero che lei non abbia più a pentirsi della sua scelta
  • walter messa 4 anni fa
    MERAVIGLIOSO unico possibile nostro salvatore, GRILLO,prima che la nostra rabbia,oramai trasformata in puro odio,sfoci con le nostre armi da tempo pronte,in piazza,per rendere giustizia a tutti noi contro i criminali assassini devastatori del popolo italiano,che dettano con insistenza la loro arroganza stupratrice dei nostri figli,distruggendoci e violentandoci quotidianamente da decenni,sino ad averci reso disposti al martirio,per riprenderci la nostra dignita'defraudataci per raggiungere l'utopica riappropriazione delle nostre vite e del nostro paese con l'aiuto divino di DIO,con una violenza inenarrabile,prima che tutto cio'accada in modo palese per causa di sti meschini,vili dei governanti mafiosi,come la storia insegna,TI CHIEDO,(TI CHIEDIAMO se tutti noi/voi del m5s concordate alla mia disperata proposta),di giocarci a mio avviso,l'unica possibilita' rimastaci prima della catastrofe sopra annunciata,ovvero che TU ESIMIO GRILLO,nostro unico portavoce organizzi in forma del tutto privata,un incontro tra due uomini che possono cambiare ed aprire gl'occhi all'opinione pubblica MONDIALE,quella ipnotizzata da uno stato comatoso indotto dai farmaci dei vili politici ,L'INCONTRO PRIVATO TUO E DEL NUOVO PAPA FRANCESCO,un uomo prima di essere papa che sembra onesto e casto,sembra proprio che possa appartenere al M5S,chissa se il grande uomo Papa ,non ritenga di stare dalla nostra parte o meglio chissa che la sua forza possa scagliarsi contro L'AVVENTO DELL'ANTICRISTO cioe'i PUTRIDI PARTITI MAFIOSI,chissa se la chiesa con il nuovo papa possa ricostituire un'etica cristiana totalmente perduta,sarei fiero da agnostico quale io sono di scoprirmi fieramente di essere un grillino cattolico.PROVIAMOCI,E SE SIETE D'ACCORDO TUTTI INSIEME CHIEDIAMO AIUTO AL PAPA,TU BEPPE NON PUOI FARE DI PIU'DI QUEL VERO MIRACOLO CHE HAI COMPIUTO,DOVREBBERO SANTIFICARTI TI AMIAMO,MA ORA CI SERVE AIUTO E IL PAPA SE D'ACCORDO PUO'FARE MOLTO,CHIEDIAMOLO TUTTI IN MASSA AL PAPA DI AIUTARE L'UMANITA'
    • Carmine Delle cave Utente certificato 4 anni fa
      La chiesa e' un associazione di nullafacenti che in nome di un discutibile dio tiene la gente ignorante....sfruttano la fede e la bontà delle persone fregandosene dei bambini sparsi x il mondo che muoiono di fame.....questo papa ,Come tutti i precedenti , sono lupi travestiti da pecorelle che parlano di famiglia senza averla, parlano di figli senza sapere cosa vuol dire crescere un figlio in tutte le fasi della crescita...... Non li fanno sposare perché in caso di morte del prete la moglie erediterebbe le proprietà della chiesa che le sta rubando da 2000 anni..... Dunque io so che tu sei in buona fede ma a mio avviso forse e' più opportuno chiedere aiuto a qualche altra associazione che non sfarza nel lusso come i signori vestiti di abiti talari che predicano bene e incassano ancora meglio in nome di un dio discutibile.....informati chi sono i gesuiti,questo papa lo è, e poi trai le tue conclusioni....saluti
    • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
      Il Papa? ......... Lo stato pontificio è a se stante ...politica fuori dai suoi affari...e lui fuori dalla politica...cosi entrambi rubano anzichè girar a braccetto come pd e pdl ..... Cosi entrambi possono far i loro propri porci comodi... senza che l'uno dica nulla all'altro ...ma solo vane e vendibili parole per orecchie che ancor han voglia di acquistarle ....Non più le mie ... Qualcosa di buono dalla chiesa?? Certo che sarebbe possibile ...ma non il nostro appello... SI VENDESSERO QUALCHE MILIARDO DI IMMOBILI ... Pagassero le tasse non pagate da sempre ... DONASSERO LORO CHE PREDICANO COSI TANTO UN ANGELUS FONDATO SULLA MISERICORDIA, L'UMILTA', L'AMORE PER IL PROSSIMO E SOPRATUTTO LA POVERTA' ..... NON ACCETTO UN AIUTO DAL PAPA QUALUNQUE ESSO SIA .... SE NON VEDESSI PRIMA LA BUONA VOLONTA' NEI FATTI CONCRETI...COSA CHE NON HANNO MAI AVUTO ...E MAI CERCATO NEANCHE DI CONQUISTARE .....LA MAGGIOR PARTE DEI LORO FEDELI RISIEDONO NELLE TERRE ANNI OR SONO CONQUISTATE DAI COLONIZZATORI OCCIDENTALI...L'AFRICA...... LA CHIESA DEVE CONCRETAMENTE VESTIRSI DELLE PAROLE CHE PRONUNCIA............. COME PAPA AVREI VISTO MOLTO PIU' LA BONANIMA DI DON GALLO .......UN VERO UOMO PRIMA CHE PRETE O QUALSIASI ALTRO MESTIERE O CREDO....UOMO PRIMA DI TUTTO....ED ESSER UOMINI OGGIGIORNO è LA COSA PIU DIFFICILE DA METTERE IN ATTO ....... LA CHIESA PREDICA UNA POVERTA' MAI CONOSCIUTA, PREDICA UNA FAME MAI PATITA, PREDICA UN DOLORE MAI PROVATO SE NON SOLO VISTO NEGLI OCCHI LANGUIDI DEI SUOI FEDELI ADULANTI....... MA SE SOLO QUEI FEDELI ADULANTI SAPESSERO REALMENTE QUANTO PER VIA DELLA LORO FEDE SON STATI RAGGIRATI ....SE SOLO LA GENTE SI FERMASSE E RIFLETTESSE CHE ALCUN DIO HA BISOGNO DI DANARO PER RENDER MIGLIORE LA PROPRIA PAROLA... SE SOLO LA CHIESA SI SPOGLIASSE DEI PROPRI AVERI. NON HAI IDEA DI QUANTO SAREBBE UTILE AL MONDO....ALTRO CHE IL NOSTRO APPELLO... Solo quando vedrò realmente La chiesa PRODIGARSI PER GLI ULTIMI...solo allora forse avrà un minimo della mia stima. Un abbraccio
  • luigina b. Utente certificato 4 anni fa
    grande giarrusso!!!!preciso,chiaro ed efficace W M5S
  • francesco mastronardi Utente certificato 4 anni fa
    Basta leggere il curriculum di questa Grande Persona che oggi ci rappresenta....... Mario Giarrusso ........... ti ringrazio anche se son giovane, per le tue lotte e l'impegno che sin da ragazzo ai mostrato nella lotta contro la mafia e per i diritti dei cittadini!! La ringrazio dal più profondo del mio cuore per contribuire ad un mio futuro più pulito, onesto e libero dal marcio........le dico grazie per aver pubblicamente DISTRUTTO Alfano, con l'arma più tagliente che l'intelletto umano potesse elaborare : LA GIUSTIZIA DI UNA GIUSTA PAROLA. Grazie, Francesco Mastronardi, le stringo la mano.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    La notte ormai chiede a noi consiglio. Io, in cambio, chiedo solo un sogno. Buonanotte, Sogno.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      sogni a 5*;) ciao marcello, ciao monica;))
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      possa essere come lo desideri :)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buonanotte Marcello, saluti alla mamma
  • Loading... 4 anni fa
    come cazzo fanno a sapere se stanno sempre a soddisfare le loro ambizioni di attori a ballaro', per me questo coglione da primina non sa neanche quello che ha mangiato oggi a pranzo.
  • Sergio I. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, esco dal seminato ma,è argomento importantissimo, quanto ti stò esponendo.Devi avere tutte le antenne alzate,gli ex/post democristiani,comunisti,socialisti,che hanno portato il nostro paese alla fame ( per gli stupidi ),NON DEVONO AVERE NESSUNA POSSIBILITA',da parte del M5S di potersi riciclare.RIVOLUZIONE DEMOCRATICA DEVE ESSERE.è la volontà di chi vi ha votato,(tranne quel 10%).Bisogna inondare di proposte serie ed urgenti Camera e Senato,denunciando immediatamente tutte le proposte bocciate o non accolte e,riproporne subito altre.Questa gente,dal 1970 in poi,deve essere processata e portata davanti alle loro responsabilità per quanto hanno fatto e per tutto quanto non fatto a salvaguardia del bene e del progresso comune. un saluto sergio
  • Diego A. 4 anni fa
    Davvero un bellissimo intervento. Ha parlato bene chiaro e convinto, su ciò che diceva.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno fermi la guerra in Abissinia (tutte le accise che paghiamo sui carburanti)! Qualcuno fermi la guerra in Abissinia (tutte le accise che paghiamo sui carburanti)! - Siamo la... siamolagente.altervista.org
  • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
    COLLABORAZIONISMO 2013 /1 C’è un parallelo tra quello che accadde in Italia durante il periodo nazi/fascista ed il fatto Kazako di questi giorni. Provo ad immaginare , un capo dello stato che cerca in tutti i modi di eliminare “politicamente “ un suo avversario e nella impossibilità di catturarlo , perché sembra, che al di la del contrasto politico, ci siano anche dei reati commessi da quest’ultimo e per questo, si trova fuori del suo Paese. Come fare per catturarlo? Ci vorrebbe un’esca, guarda caso si sa che la moglie si trova in Italia insieme alla sua bambina di 6 anni, vive a Roma, in una villa di Casal Palocco. Domanda il capo dello stato kazako, come sono le relazioni con l’Italia? Ottime, In questi ultimi anni l’”Italia” ha una forte ammirazione per i paesi democratici dell’Est governati da una sola persona e questi padri della patria del loro Paese, ci tengono molto in considerazione. Cosa si può fare per riuscire a catturare questo pericolosissimo delinquente? Sicuramente vive con la moglie, magari in un rifugio sotterraneo ( tipo Provenzano). Certamente, con l’aiuto del Governo Italiano, in un paese che spruzza da tutti i pori comportamenti e norme di altissima civiltà, dove i diritti umani sono il brodo di coltura delle nostre attività democratiche, ci sarà senz’altro qualcuno che si prenderà a cuore il desiderio del Kapo Kazakp. Detto, fatto, in quattro e quattro otto , un nutrito gruppo di agenti della polizia di stato si precipita all’alba, all’indirizzo romano, perlustrano la casa da cima a fondo e non trovano nulla. Attenzione!! Nel dispaccio consegnato alle forze dell’ordine , si dice che anche la moglie è indagata nel suo paese e quindi si proceda pure con il reimpatrio coatto della donna e la sua bambina . Non si fanno verifiche, non si tiene conto che la donna è una rifugiata politica, che è andata via dal suo paese dopo aver subito prigionia e torture di tutti i tipi
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Siria: dove le ragazzine vengono date in pasto ai guerriglieri Scarica l'articolo in formato PDF 39 E’ la notizia che arriva dal fronte siriano. Un miliziano denuncia al quotidiano tunisino “Assarih” quello che accade: centinaia di ragazzine tunisine e somale vengono ‘reclutate’ e spedite clandestinamente in Siria per soddisfare gli istinti sessuali dei soldati, in nome del “matrimonio con chi fa la guerra santa”. http://www.signoraggio.it/siria-dove-le-ragazzine-vengono-date-in-pasto-ai-guerriglieri/
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Ecco, qualcosa che riporta al recente Esercito di Silvio. Con i suoi precedenti in minorenni, qualche indagine fra eventuali collegamenti, non ci starebbe poi male. Rammento anche la battuta sui voli con lo zainetto dei Desaparecidos. Oltre quest'ultima dell'Affaire Shelabayeva e Bimba...
  • Alessio Spinosi 4 anni fa
    grande Giarrusso, quando ci vuole, ci vuole!! ...peccato che nei telegiornali di Mediaset dicano:"M5S si scaglia contro Alfano" e si vedono pochi secondi di Giarrusso che urla come un matto e subito dopo il caso Calderoli... ancora una volta l'italiano medio non capisce cosa è successo. Per capire io qualcosa di questo caso ho dovuto cercare su internet, come sempre!!! Comunque ripeto: grande Giarrusso, nessuno potrà dire in futuro che eravamo accondiscendenti a questo fatto. Sempre forza Beppe e M5S, non lasciamogliene passare neanche una!!
  • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
    COLLABORAZIONISMO /2 Il nostro governo decide il futuro ( BUIO) di questa donna e la sua bambina rispedendola al padre padrone della repubblica kazaka. Sembra che la donna sia finita agli arresti e che la bambina vada in un orfanotrofio ( le accoglienti strutture dei paesi dell’EST). In un attimo la vita già turbolente di questa donna e della sua bambina, subisce la violenza maggiore con la separazione coatta . Ora io vorrei sapere con quale faccia i cosi detti nostri “governanti” si guardano allo specchio o guardano i loro figli , non gli viene da vomitare al solo pensiero del putrido comportamento che hanno avuto? Vi ricordate gli episodi di collaborazionismo ai tempi del fascismo/nazismo? Quanti italiani si sono macchiati della più grande infamia della delazione utilizzata per mandare nei campi di sterminio ebrei e dissidenti al regime. Oggi si è ripetuta la stessa scena, Io sto male pensando a questa donna e sua figlia, ma Alfano, Letta e Napolitano come si sentono? Sono passato quasi 60 anni dalla fine della guerra e molta gente, purtroppo, non ha imparato nulla. Share this:
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      e come vuoi che si sentano ? felici e soddisfatti di sguazzare nel loro elemento naturale !
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Quasi oscurata dalle altre notizie che hanno occupato le prime pagine dei giornali la settimana scorsa, la tematica più importante è un'altra: il nostro Paese si prepara a svendere immobili e altri gioielli di famiglia, oltre a varare nuove norme, per un totale, parziale quanto si vuole eppure niente affatto modesto, di 400 miliardi.... nocensura.com: AAA Italia svendesi www.nocensura.com
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Sbagliatissimo. Dovrebbero trasferirli a titolo liquidatorio a parte di dipendenti pubblici, snellendo l'apparato ed in prima istanza un rientro del debito del settore. Questi, capitalizzando, liberebbero risorse da immettere nel circuito nazionale. Si metterebbe in moto un ricircolo virtuoso. Evitando di trasferire a speculatori stranieri. Gia', nessuno avrebbe pero' tangenti e benefici, fra i mangioni...
  • massimiliano badalamenti 4 anni fa
    E' solo una squaliida farsa bisogna cacciarli a cominciare da colui che regge i fili ovvero napolitano...la piu grande iattura dopo mussolini. Grazie a lui abbiamo ancora berlusconi e quei quattro farabutti. E' INCRDIBILE in questo paese nessuno sa oppure quando si sa ci inventano delle sonore minkiate...mi chiedo ma ci hanno per decelebrati???? Ragazzi ci stanno rubando la democrazia bisogma prendee i nostri figli in braccio e andare in piazza
  • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
    Solo un parlamentare del M5S può permettersi di parlare come il grande Giarrusso oggi. Mitico.
  • CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine) Utente certificato 4 anni fa
    SONO DEI DILETTANTI,INCOMPETENTI,FURBI!!!!!! GLI ITALIANI CHE CONTINUANO A SOSTENERLI SONO RESPONSABILI DI QUESTA SITUAZIONE!!!!!!!!!!
  • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Monica, ti ho risposto sotto, scusa ma ho il computer lento. :)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Anna, oggi giornata veramente ricca di vergogna per questo paese. Il M5S è sempre più l'ultima ancora di salvezza. Speriamo bene. Notte
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    "Questa donna è ora senza colpe in galera" Ma come si fa, Gianrusso, a fare affermazioni così fasulle e raffazzonate? Ecco che cosa ha detto l'avvocato Vincenzo Cerulli Irelli, uno dei tre legali della Shalabayeva: "Adesso Alma Shalabayeva e la figlia sono in una casa del padre di lei, non hanno avuto maltrattamenti almeno per ora. La donna si trova agli arresti domiciliari".
  • Orazio L. Utente certificato 4 anni fa
    Il capo di gabinetto Procaccini era rimasto al suo posto con tre ministri diversi. Ciò vuol dire che è persona leale e ligia al dovere verso l'autorità politica. Ora si vorrebbe dire che, improvvisamente, "è impazzito"? Che ha iniziato (ora) ad agire di testa sua, magari per delirio di onnipotenza?....C'è un BUCO LOGICO nella relazione di Alfano, non dice il "perché". Per quale motivo questo alto funzionario non avrebbe informato il Ministro?..Che dite, la rigorosa inchiesta avrà condotto a porre la domanda all'interessato?...Eppoi..forse ci vorrebbe una commissione d'inchiesta. Un pensionato dell'Aisi che sta davanti alla casa su incarico di un'agenzia israeliana??? E cosa dicono al COPASIR? "Che l'Aisi non è intervenuto in nessuna fase"...Non basta, devono dire che "li fuori, a tenere d'occhio quella casa non c'era nessuno di loro! E la cosa sarebbe di per se grave e poco credibile. Che ci stanno a fare se ignorano simili "presenze" sul territorio nazionale? Oh povera Italia, sei bella e perduta.....
    • JUANVB 4 anni fa
      Giusto, concordo, come ho già scritto, bisogna andare a fondo di come ci è andata di mezzo l'Italia (non riusciamo proprio a star fuori dalla m.....), ci vuole una commissione d'inchiesta su tutto questo, purtroppo molti vedono solo il fatto della povera moglie di dissidente espulsa e consegnata al dittatore, ma dietro tutto questo c'è la solita guerra di spie spioni, servizi deviati che hanno fatto di merda la nostra storia, da piazza Fontana e prima fino ad oggi. Da Verbania vengono idee chiare....un saluto, jioli@libero.it
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Sbarre intorno, ombre d'intorno, siamo in pochi. Noi, il "fuori", relegati. Loro, i folli, liberi nella prigione.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Dario, la nostra libertà è come la ragione nel mondo dei folli.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      non importa "quanti" il solo sapere che ci siamo - CONTA !
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com ha condiviso un link. 11 segni che l'Italia sta finendo in una depressione economica - Signoraggio.it www.signoraggio.it Quando si ha troppo debito, iniziano ad accadere cose davvero brutte. Purtroppo questo è esattamente ciò che sta accadendo in Italia in questo momento. Le Condividi Opzioni Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com Il governo italiano continua solo ad accumulare più debito, è esattamente lo stesso percorso che ha intrapreso la Grecia. I seguenti sono gli 11 segni che l’Italia sta scendendo in una depressione economica in piena regola…
  • Marco Diaco 4 anni fa
    Che figura di merda! Essere accomunati ai politici quando vai all'estero e dico di essere italiano. La vicenda della signora kazaka è squlida. Vero che non avrà sicuramente deciso Alfano, ma qualcuno dall'estero avrà ordinato e il governo ha obbedito. Abbiamo tradito la fiducia di una madre e abbiamo messo in pericolo lei e sua figlia. Il vizietto del tradimento non ci passa mai. Se avessimo un Mossad la manderei a riprendere. Vergogna e squallore.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Spagna, fondi neri del Partito popolare. Bufera su Rajoy, il Psoe: “Si dimetta” Gli sms pubblicati da El Mundo dimostrerebbero che il primo ministro era al corrente dei finanziamenti illeciti. Le opposizioni chiedono che il premier lasci, ma lui replica: “La pubblicazione dei messaggi conferma che lo Stato di diritto non si sottomette al ricatto” di Silvia... Spagna, fondi neri del Partito popolare. Bufera su Rajoy, il Psoe: “Si dimetta” Informare per Resistere Gli sms pubblicati da El Mundo dimostrerebbero che il primo
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    DISASTRO IN BOSNIA MA PROSSIMA CANDIDATA PER L' ENTRATA IN UE. SARAJEVO – In Bosnia-Erzegovina il tasso di disoccupazione e’ salito lo scorso maggio al 44,5%, ponendo il Paese balcanico al primo posto in Europa per numero di senza lavoro. Bosnia-Erzegovina - insieme ad altri paesi dei Balcani occidentali - è stato identificato come un potenziale candidato all'adesione all'Unione europea. Disastro in Bosnia: disoccupazione al 44,5% | Imola Oggi www.imolaoggi.it 16 lug – SARAJEVO – In Bosnia-Erzegovina il tasso di disoccupazione e’ salito lo scorso maggio al 44,5%,
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    VI GIURO CHE NON NE SPEVO NIENTE E CHE E' ACCADUTO TUTTO A MIA INSAPUTA!!!
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Siamo ufficialmente equiparati ai Kapo', a Petain. Complici di un Holocausto. Vi rendete conto del grado di Abominio? Oltre la Vergogna, oltre il Disumano. Il sonno dela Ragione, genera Mostri. Ignavi? Ma cosa li paghiamo a Fare? Governo del fare... Il Male...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      del resto - questo governo è stato generato dal Sogno di un Mostro... mentre sognava di defecare !
  • cosma d. Utente certificato 4 anni fa
    Da oltre 20 anni li dentro si sono asseragliati delle teste di caxxo, e contemporaneamente fuori nel paese vi sono i coxxxxni come noi. Ma che vogliamo di piu'? una rivoluzione in confezione regalo? magari durante le vacanze mentre siamo in crociera, siamo fantastici. Non riesco piu' a comprendere perche' ci torturiamo ogni giorno, a che serve, tanto lavare la testa agli asini è sapone e tempo sprecato.E' molto semplice CACCIAMOLI! e facciamola finita, siamo in maggioranza a volerlo, la stargrande maggioranza , ve lo assicuro.
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 4 anni fa
    Le teste che saltano sono balle. Alfano dovrebbe saltare, il governo dovrebbe saltare. Napolitano dovrebbe scogliere il Parlamento. Alle urne il popolo sara' poi chiamato a decidere del proprio destino.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Vennero a prendere gli Zingari, ma cio' non mi riguardava. Vennero a prendere la Shelabayeva, ma cio' non mi sfiorava. Vennero a prendere la scimmia, ma pareva una barzelletta padana. L'indomani, non ebbero piu' notizie di Grethe...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      alfaeomega: ci sto. Tanto son come le Kessler. Bisognera' chiedere a Responsabile di quale delle due... BAcioni a voi. :)
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      nonn temere - io e la Shelabayeva a dorso della Scimmia Gigante ed a capo di un esercito di Zingari Portentosi saremmo venuti a riprenderti :)
    • alfaeomega 4 anni fa
      ti sposo...
    • JUANVB 4 anni fa
      Ah che bella frase, degna di suor lauretta o del libro cuore, il problema è che gli zingari come gli altri immigrati li vengono a prendere, li sbattono nei CIE e poi li spediscono a calci nel culo nei loro paesi ogni giorno, magari a rischiare la pelle, e c'è chi si preoccupa di tutto solo perchè sono andati a prendere la Shalabayeva, anime belle in un mondo di......a pensar bene.
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    “Gli uomini in divisa che difendono la libertà in questo Paese hanno eseguito i suoi ordini senza capire o per compiacere” Frase fasulla, pessima, disastrosa caro Gianrusso! Ma che film ha visto? Ma se le forze dell’ordine in questo paese hanno, in gran parte, sempre e solo difeso lo status quo, il potere fascista prima, quello democristiano poi, quello Berlusconiano infine e quello “Napolitano” adesso, dando sempre addosso alle battaglie di libertà dei lavoratori, degli studenti, delle donne, dei partiti di opposizione, ostacolando in ogni modo qualsiasi battaglia di libertà ed emancipazione!
    • cosma d. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vuoi dire che solo al comando del potere costituito? E' vero! Infatti loro non hanno colpa,eseguono ordini,sono i mandanti da punire.Se il piede tira il calcio e perchè la testa l'ha comandato, non si taglia il piede ma la.......Bene Giarrusso.
  • Lorenzo Sorci Utente certificato 4 anni fa
    è ORA Grillo ! tutti in galera !!!
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    Questi signori devono fare una sola cosa: la legge elettorale. Poi si torni subito al voto. Il resto sono solo fumo negli occhi degli italiani.
  • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera Blog! Ma cosa ci si poteva aspettare da un governo, che una figuraccia, fantastica ,celestiale, l'aveva già fatta negando e poi lasciando ripartire i Marò in India?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Credo sia un circolo vizioso, magari entri con le più buone intenzioni, ma piano piano ti sporchi le mani, fino ad entrarci fino al collo...
    • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Monica =) come si fa a essere cosi profondamente corrotti??????
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Monica di Roma! Non ci si stupisce più, non è vero? Ma il sangue ribolle, se penso a quella bambina...
  • JUANVB 4 anni fa mostra
    Ci si potrebbe informare su chi è poi questo "dissidente" kazako? basta andare su wikipedia e scrivere Albyazov. Si tratta forse di un povero scrittore, un pacifista, un operaio sfruttato, un oppositore democratico?. NONE!! Albyazov è un banchiere e bancarrottiere condannato in Kazakistan e Russia. Fino a qualche anno fa stava nello staff del "dittatore" Nazarbayev era uno dei predilettm un giovane rampante, quindi uno della nomenclatura post-sovietica. Ora caduto in disgrazia e fuggito in Gran Bretagna dove ottiene "asilo", si sarà portato dietro qualche segreto di stato???. Pure gli inglesi non sanno cosa fare. La moglie Signora Shalabayeva era "esiliata" in Lettonia, poi decide? di venire in Italia (come ci è entrata?) e prende domicilio in un invidiabile villone romano con la figlioletta, si dice anche che lo stesso Albyazov abbia soggiornato fino a poco tempo fa. Ma vi sembra una storia di poveri profughi diseredati??? questo si chiama intrigo internazionale, e come al solito l'Itaglia ci va di mezzo.....una colonia, penale per i suoi abitanti.
    • JUANVB 4 anni fa mostra
      IO SONO VENUTO CON MAMMATA TUA COGLIONE E CI SONO PURE ENTRATO TUTTO REGOLARE, STAI TRANQUILLO, MA CHI CAZZO SEI, PROPRIO TUTTI GLI IMBECILLI DEVONO LEGGERE QUELLO CHE SCRIVO????
    • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa mostra
      E' ENTRATA DALLA SVIZZERA.... PROVENIENZA FRANCIA E INGHILTERRA!!!!! INFORMATI CHE E' MEGLIO... TUTTO REGOLARE!!!!!!! TE PIUTTOSTO COME 6 ENTRATO.....
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Pare una scenetta da commedia goldoniana, quando è in realta' tentato genocidio da collaborazionismo. Rammenta la" Consegna su richiesta" del famigerato governo di Vichy , succube ai dittatori nazisti. Pensate all'Emergency Rescue Committee, un gruppo di cittadini prodigatosi alla salvezza di rifugiati politici braccati dall'Ovra, Securidad, Gestapo. Pensate a Schindler. Pensate se invece, avessero consegnato i figli e le mogli di Heinrich Mann, Andrè Breton, il meglio della cultura europea: il poeta Walter Mehring, lo scrittore Lion Feuchtwanger, Konrad Heiden, autore di una feroce biografia di Hitler. In questo maledetto paese Nazista, nessuno di noi è piu' al sicuro. Va deferita immediatamente all'Onu ed alte corti internazionali l'intera classe dirigente. Prima che ci vengano a deportare dalle nostre dimore, bloggers in testa, per una "Consegna su richiesta". Prove di IV Reich. Tasselli che si ricompongono: Crisi economica, Razzismo, Scandali, F35, suicidi, sfruttamento, etc. Caso di una Gravita' Inaudita. Intanto, provaci ancora Bob Cavadenti. Uno a caso: Myke Tyson...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      ideologia - parola oggigiorno sparita mi piaci perché non ti soffermi mai troppo a lungo sulle piccole cose ideologia - si può rispettare anche quella nazista (ho detto rispettare a scanso di equivoci) ma ciò che muove i parassiti odierni che va ben oltre l'antitesi di una qualche possibile ideologia come potremmo definire ?
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Certo che son peggio: i Nazi almeno lo facevan per Ideologia, questi per $oldi di Mafia. Compran e vendon persone al par di bestie. Non è forse lo stesso diktat di tanti capitalisti dell'Auto? Un operaio in Serbia che per tre elemosine brucia la vita a stringer bulloni, dove differisce dai deportati dei campi di lavoro NAzisti? Vedo attorno tutto un enorme Dora KAmp...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      a quel tempo non c'ero... però mi chiedo se pure i nazi mentissero in modo così spudorato e contro ogni logica evidenza ? capisci ? questi sono PEGGIO !
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE GIARRUSSO ! un vero Uomo in mezzo a tante miserabili caricature M5* for ever !
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Fratello :) ho scoperto che dentro Google traduttore vive in realtà uno dei massimi poeti esistenti: "Parti piccole e indossa un enorme vortice"
    • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
      Rari nantes in gurgite vasto
  • alfaeomega 4 anni fa
    se lei signore presidente dela repubbli riuscisse una volta.. dico una volta... nella sua vita a dire alla Luce cio che si dice nelle tenebre.. senza sottorfuggi senza funamboliche acrobazie ..se cercasse di narrare l'inennarrabile.senza ipocrisia ideologica. forse allora avremmo..finalmente una stampa libera , una repubblica e una democrazia.. ma sinche lei canta gli inni degli imbecilli ..calpescando l'intelligenza degli italiani.. allora avremmo sempre un calderoli ,un alfano ed un poi se Dio le dara salute e vita anche emerito "napolitano"
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      temo che questo sarà un film che non vedremo mai ...
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    è tragicomico il modo in cui sparano balle impressionanti pienamente convinti di rivolgersi ad una platea di mentalmente menomati e perfettamente appoggiati in ciò da schiere di servetti-giornalettai alle volte scoppiano a ridere prima ancora di poter concludere oppure deformano i propri volti alla maniera di angiolino nel penoso e vano tentativo di non far trasparire la menzogna ormai possono agire indisturbati alla luce del sole dato che gli itaGliani glielo consentono anzi,certi alla fine ...applaudono pure BEPPE - lo senti il peso ? CI SEI RIMASTO SOLO TU !
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione ci vuole tempo a digerire i bocconi amari sempre che si possano digerire... il domani è sempre una speranza :)
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      ciao stupenda ! lo sai che gli animi sensibili metabolizzano in maniera complicata... oggi una marea putrida di post inqualificabili degradanti,osceni domani tornerò a sorridere ovviamente... domani...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Il tuo commento mi ha intristito :( chissà come mai... Ciao darione!
  • Claudio . Utente certificato 4 anni fa
    Dove arriva l'ipocrisia e la sceleratezza di un ministro della Repubblica?! Questo è il peggior ministro degli interni che abbia avuto il nostro paese. Uno così non è degno di rappresentare nemmeno sè stesso. Ma con che coraggio e spudoratezza si permette di prendere per il culo il popolo italiano?! Non ci sono solo gli elettori invasati del suo partito, dio volendo, ad ascoltare le sue balle. Prima o poi dovranno render conto dei loro crimini.
  • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
    Glu glu glu glu glu glu glu.... scusate, mi stavo bevendo la faccenda del kazakistan all'insaputa di alfano.
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Monica. Questi politici, come vedi, hanno un vasto repertorio di figure di merda mondiali. E intanto il M5S vola al 19,2% nei sondaggi. :)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :) ciao anna!
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Rammentiamo bene il Post precedente titolato “Indignamoci”. Smettiamo di stare dietro alle baggianate che ci propinano come grossi problemi, smettete di state dietro, come stupidi segugi, solo a questi specchietti per le allodole! Pensiamo e stiamo dietro a cose assai più importanti come: - il finanziamento pubblico di 91 milioni di euro che presto saranno incassati, - la vicenda ancora oscura del Mdps, ed il relativo prezzo che dovremo pagare - i morti dell’Ilva, - la inutile guerra dell’Afghanistan che produce morti e spese enormi, - gli F35 e le loro spese improduttive senza fondo, - i problemi che riguardano i cittadini italiani, le imprese, le Pmi ed il lavoro in generale, i fallimenti di attività a gogò ed una infinità di altri problemi, a cui il governo fa fronte con “briciole” nel tanto decantato decretone del fare! Spratutto smettiamo di aggredirci ed insultarci solo per il normale fatto di avere opinioni diverse che dovremo tutti esprimere … serenamente e pacatamente. Buonanotte a domani
  • giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    alfano , letta , pasticcio kazako , insulti alla kyenge , tutte cortine fumogene per far passare gli f35 , comunque m5s gli stà dando fastidio , bene cosi'
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Sono gli occhi delle persone, persi nell'illusione, il suo cibo. Se ne andranno senza più lo sguardo, convinti di avere ancora un cuore. Lui dirà: Non ne sapevo niente. Moriranno senza aver saputo.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      e quella consapevolezza sarà ciò che ci risparmierà un minimo di dignità a poca cosa però servirà... sera buon cuore
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Noi... abbiamo ancora occhi e cuore: siamo desinati alla consapevolezza. Ciao, splendore.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buonasera, una bomba dietro l'altra oggi... Che giornata
  • massimo ricci 4 anni fa
    Un paese che dipende totalmente dall'estero per i rifornimenti energetici, che è nano politico e verme militare cosa poteva fare di diverso?
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=XH4Xx3t2uUM Come si dice, "il nano perde il pelo, ma non il vizio"...
  • Kyenge e Boldrini in Congo!!! 4 anni fa mostra
    MA VAFFANCULO! MA CHI CAZZO SE NE FREGA DEL KAZAKISTAN, DEI SUOI FOTTUTI DITTATORI E DEI SUOI DISSIDENTI! IN ITALIA I PROBLEMI PRINCIPALI DEL MOMENTO SONO 2: BOLDRINI E KYENGE. QUESTE DUE TIZIE PSICOPATICHE E MALATE DI MENTE BISOGNA FERMARLE SUBITO E MANDARLE IN ESILIO NEL CONTINENTE AFRICANO! PRIMA CHE CI ROVININO DEL TUTTO CON LE LORO PROPOSTE COMUNISTOIDI DI MERDA A FAVORE DEI CLANDESTINI E CONTRO I CITTADINI ITALIANI. KYENGE E BOLDRINI FUORI DALLE PALLE ORA E SUBITO!!!
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, C'E' UNA SOLA DA DIRE: ALFANO DIMETTITI ALVISE
  • ema d. Utente certificato 4 anni fa
    Buonanotte a tutti! a domani
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    TG italiani barzelletta. Le dimissioni di Alfano, dopo i vari abusi di potere con l'espulsione ABUSIVA della moglie e della figlioletta di SEI ANNI del principale dissidente Kazako, dovrebbero essere un fatto MATEMATICO. Ma i tg italiani mettono su programmi di notizie truffa per mascherare i fattaci vari, e convincere l'italiota medio cerebroleso che la merda in realtà è cioccolata... DA NON PERDERE IL VIDEO, NEL QUALE C'E' ANCHE GASPARRI CHE DICE CHE LA DONNA KAZAKA E LA FIGLIOLETTA SONO PERICOLOSE RICERCATE INTERNAZIONALI !!! Questa è l'informazione in Italia ? DA NON PERDERE. * http://www.youtube.com/watch?v=d4dkKxKN1i8 * Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Queste interviste prima di essere messe in onda chi le controlla, topolino o paperino ? Il direttore del tg2 è un caretone animato ? Questa è la cosa grave. capisc'a me
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Una bambina di sei anni, un ricercato internazionale? Ma che cazzo dice.......
  • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
    E ' da anni che dittatori ricevono regaletti da miglioni di euro e qui si arriva anche a regali umani. l'uomo dalla faccia di cera dopo la prostituzione minorile vende anche degli oppositori politici ... di 6 anni. A quando la fine di tutto questo schifo uno se lo chiede di cuore. Un bacio a tutti
  • JUANVB 4 anni fa
    Scemenze di distrazione di massa per il popolo italiota, diritti umani per la Shalabayeva, insulti (scemi) di mister porcellum, aggiungi il calcio mercato, 25.000 perGomez a firenze (c'era pure renzi l'ebetino a tifare, mentre la gente si suicida solitaria piena di debiti inquesto inferno di tasse e diritti negati. Deine di migliaia di poveracci immigrati veri, vengono espulsi a calci nel culo dai centri di detenzione e nessuno se li fila (tantomeno suor lauretta, la protettrice dei rifutiati Vip). E qui si fa un caso per un intrigo tra Kazakistan, Inghilterra, ma stiamo davvero scherzando? e poi in Kazakistan c'è l'Eni l'approvigionamento energetico. Che s'ha da fa pe campà, povera Itaglia.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Sembrano le scuse che accampavo quando andavo a scuola La nonna moriva almeno due volte l'anno gli zii avevano una salute precaria e mia sorella scappava di casa almeno una volta al mese La verità e che spesso non ero preparato Cari Alfano almeno cerca di accampare scuse migliori e più credibili delle mie Alfano non è che anche te sei laureato a Tirana il trota avrebbe inventato meglio Cara Emma Bonino finalmente finisce qui la tua farsa di paladina dei diritti Tu ora lo sei dei rovesci o meglio dei rigetti dei coniati di vomito sempre sopravvalutata come lo sono o li fanno passare i media siete dei beceri scalda poltrone e lei le ha scaldate per troppi anni mentendo sempre ai poveri ed ignari elettori proprio come il pd
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      I radicali, con il loro zero virgola, hanno 10 milioni di Euro di generosa elargizione dalle casse pubbliche e la concessione gratuita (insieme a Radio Padania e Radio Maria) per trasmettere su tutto il territorio nazionale: non serve altro per capire il comportamento della Bonino ( e ve lo avevo detto....)......
  • Marco Piccinini 4 anni fa