Gianluca Danise, un eroe italiano

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

daniseuranio.jpg

Gianluca Danise, morto pochi giorni fa a causa dell'uranio impoverito, ha percepito la metà della pensione che gli spettava: l’Inps ha sbagliato a calcolarne l’assegno pensionistico; inoltre non ha corrisposto l’interdipendenza della causa di servizio e ai suoi conteggi mancano gli assegni famigliari

"Un militare che si è ammalato in servizio.
Un militare che era agli sgoccioli della sua troppo breve vita. Ha chiesto aiuto allo Stato, ha ricevuto in cambio un bluff.
Una moglie, una bimba nata da un anno, e tre diagnosi infauste. L’una dietro l’altra.
L’ultima, quella che lo ha costretto immobile in un letto di ospedale e che alla vigilia di Natale lo ha ucciso.
Un militare che si è reso conto di non avere più tempo, e che ha dedicato gli ultimi giorni di vita a un’unica battaglia: ottenere quanto glie è dovuto dalla legge per assicurare una dignitora sopravvivenza alla sua famiglia.
Questa è la storia di Gianluca Danise, classe 1973, campano, che dopo essere stato impiegato all’estero, nei territori di guerra, ha dovuto anche combattere contro un’ottusa burocrazia.

VIDEO Uranio impoverito – L’indagine di Report

E contro lo stesso Stato che lo ha definito con tanto di decreto e carte bollate Vittima del dovere.
Gianluca era un maresciallo dell’Aeronautica, è stato in missione in Kosovo, Albania, Eritrea, Afghanistan, Irak, Gibuti e il suo male è lo stesso che in forme diverse ha già ucciso 311 militari e ne ha colpiti più di tremila. Si chiama: uranio impoverito. Due parole che indicano il materiale con cui sono costruite le teste di guerra delle munizioni usate dalla prima Guerra del Golfo ad oggi. Due parole che le forze armate italiane fanno ancora fatica ad associare a queste patologie, a differenza di quasi tutti gli altri paesi europei e non. Eppure Gianluca non ha fatto nulla di diverso dai suoi colleghi francesi, inglesi, spagnoli, americani. Solo che gliel’hanno fatto fare senza alcuna precauzione. Lui ha ricomposto i corpi sventrati dei suoi compagni dopo l’attentato di Nassirya. È stato un eroe, è morto calpestato dallo Stato.

Ebbene Gianluca ha percepito la metà della pensione che gli spettava. Perché l’Inps ha sbagliato a calcolarne l’assegno pensionistico, negando al Maresciallo dell’Aeronautica la pensione privilegiata ordinaria, e non ha liquidato - a leggere le carte - il secondo bonifico del TFR “per mancanza di fondi”; inoltre non ha corrisposto l’interdipendenza della causa di servizio (che giace ancora presso la commissione che risulta essere in arretrato di 2 anni rispetto alle pratiche da esaminare). Ai suoi conteggi mancano gli assegni famigliari; l’assegno corrisposto per la bambina che ha un anno è invece corrisposto per una figlio di oltre 3 anni e l’INPS non ritiene valido il certificato di nascita della bambina inviato dal Maresciallo.

È stato l’Osservatorio Militare di Domenico Leggiero a denunciare la storia di Gianluca. Noi del Movimento 5 Stelle non ci siamo voltati dall’altra parte come hanno fatto altri. Come ha fatto addirittura lo Stato. Il ministro Pinotti aveva addirittura telefonato al maresciallo promettendo un aiuto che non è mai arrivato.

La vicenda di Gianluca Danise ci veniva raccontata proprio mentre la commissione d’inchiesta sull’uranio impoverito nasceva ufficialmente a sei mesi dalla sua costituzione. I nostri Giulia Grillo e Gianluca Rizzo (che è segretario di presidenza) ne faranno parte.
E Luigi Di Maio ha presentato un’interrogazione al ministero della Difesa per fare luce su questa storia assurda e drammatica.
Non solo: ha anche scritto al presidente dell’Inps, Tito Boeri, per chiedere una verifica su conti, tabelle, decreti. E che avvenga presto.
Abbiamo saputo che - poco prima dell’ultimo saluto a Gianluca . l’Inps ha telefonato dicendo che avrebbe aggiustato le cose.
Peccato che nel frattempo il maresciallo sia morto e adesso bisognerà rifare i conti.
Noi del Movimento 5 Stelle non molleremo mai, e lotteremo affinchè la giovane vedova Danise e la piccolina possano ricevere tutto il sostegno necessario e dovuto.
Lo Stato non può schiacciare così chi lo ha servito con onore e abnegazione fino all’estremo sacrificio." M5S Parlamento

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • diego roulio Utente certificato 2 anni fa
    Prestito proposto tra i singoli Ciao cari; Concede prestiti a chiunque sia interessato in assistenza finanziaria. Si tratta di un prestito tra individuo personale con condizioni molto semplice. Il mio tasso di interesse sopra la durata del prestito è del 3% e rimborso avviene mensilmente. Se qualsiasi momento siete interessati, vi prego di contattarmi tramite la mia e-mail: rouliodiego@outlook.it
  • diego roulio Utente certificato 2 anni fa
    Prestito proposto tra i singoli Ciao cari; Concede prestiti a chiunque sia interessato in assistenza finanziaria. Si tratta di un prestito tra individuo personale con condizioni molto semplice. Il mio tasso di interesse sopra la durata del prestito è del 3% e rimborso avviene mensilmente. Se qualsiasi momento siete interessati, vi prego di contattarmi tramite la mia e-mail: rouliodiego@outlook.it
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 2 anni fa
    Triste storia. Come purtroppo tante quelle che accompagnano i silenzi e l'indifferenza dello Stato verso i suoi cittadini. Posso assicuravi che esistono anche ex-soldati che, presenti nei campi di battaglia dove impegnati, non sono mai stati chiamati nemmeno ad una visita di controllo. L'indifferenza totale verso uomini e donne "immolati" per accordi che hanno poco a che fare con il naturale benessere di una nazione. Un abbraccio alla famiglia e tutta la mia personale solidarietà per la loro tragedia. Perchè di tragedia si tratta. Fermiamoli presto.
  • Alessandro B. Utente certificato 2 anni fa
    Il bello di tutto questo è che te la mettono giù come un favore alla cittadinanza per un interesse comune ma... il piacere è tutto loro. Si straparla di inquinamento ma è' come ha dichiarato la Paola De Micheli -pd-: "togliamo le tasse sulle barche perché il mercato nautico italiano è in crisi e in migliaia resterebbero disoccupati" senza considerare che le barche/le navi sono tra i mezzi più inquinanti al mondo... Si interessano dell'amichetto che si compra la barchetta perchè hanno il sogno di farsi trombare in cambusa ma non si interessano di quella società di duecento-cinquanta dipendenti, operante nel settore dell'efficientamento energetico, che chiude produzione in Brianza per trasferirsi in Sud-Africa. La stessa scusa che ai tempi prese il governo nell'assegnare un polo tecnologico come quello della "celestica/vecchia Ibm" al "bartolini" (lo stesso bartolini ex-logistica). Con la scusa che migliaia di operai e impiegati sarebbero rimasti disoccupati, qualcuno del governo, prima interessato all'area, aveva piazzato li, in Vimercate, un custode di fiducia. Poi l'interesse di quel qualcuno è scemato -o forse che le cose hanno cominciato a girargli male- e sappiamo cosa è oggi.
  • giovanni faraone Utente certificato 2 anni fa
    Purtroppo siamo governati da puffoni.
  • undefined 2 anni fa
    Egr sig. Grillo Si pensa che ciò sta facendo da parte 5 S sia sufficiente? intraprendere la in maniera reale denunciando i colpevoli e facendo scendere in piazza il popopo che è continuamente vessato e calpestato da tutti questi burocrati che i veri e soli padroni della nostra bella Italia.
  • maurizio b. Utente certificato 2 anni fa
    una preghiera per Gianluca
  • maurizio b. Utente certificato 2 anni fa
    personalmente ho più paura del nostro stato che non dell'ISIS
    • devecchi M . Utente certificato 2 anni fa
      Perche sei un imbecille
  • Patrizia 2 anni fa
    Formulo meglio il mio pensiero. Spesso e volentieri, propagandati dalla retorica ufficiale ci soffermiamo a commiserare i pochi "segnalati" (che peraltro come questo soldato meritano senza dubbio la nostra commiserazione) ma dimentichiamo i milioni che muoiono in condizioni anche peggiori. Per esempio piangiamo i cento o poco piu´uccisi a Parigi dal "terrorismo"(sulla cui origine cui nutro piu´di un dubbio) e non una parola sui due milioni di iraqeni morti o per un bombardamento o uccisi o deformati da uranio esaurito usato dagli americani e dai loro "alleati", sui milioni costretti a lasciare le loro case e magari morire in mare. Quel soldato (e io mi associo al cordoglio) ALMENO era la´per libera scelta e la sua vedova ALMENO avra´uno straccio di pensione che sicuramente NON avranno coloro che NON avevano scelto la guerra.
  • Renato 2 anni fa
    Basta missioni alla estero
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 2 anni fa
    Chi sono gli EROI? Sono eroi coloro che pagano le tasse. Sono eroi coloro che campano con 500 Euro al mese. Sono eroi i disoccupati. Sono eroi gli esodati. Sono eroi i bambini che nasceranno. Sono eroi gli immigrati. Sono eroi chi lavora per uno stato irriconoscente. Sono eroi chi lotta per l'onestà e la trasparenza. Sono eroi chi lotta per la pace. Sono eroi chi fa vera opposizione. Sono eroi chi non ha da mangiare. Sono eroi chi aiuta il prossimo in difficoltà. Sono eroi chi dona il superfluo. Sono eroi chi opera nel volontariato. Sono eroi chi viene sfruttato. Sono eroi chi si ribella alle ingiustizie. Sono eroi chi muore ancora sul lavoro. Sono eroi chi riesce ancora a tirare avanti. Io so chi non è un eroe...... e voi?
    • er fruttarolo Utente certificato 2 anni fa
      Ce so' nato su de 'n'isola,Ore'...mo',purtroppo,nun ce abbito più...baciata d'a spuma der Mare... Ce sta er surplus d'Eroi...mettemo d'i paletti...
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 2 anni fa
      Quinni, Frù,a risposta c'est plus facil! Ce rimane er 3x 100! Ciaooo...isolano(siculo?)
    • er fruttarolo Utente certificato 2 anni fa
      'Azz,c'hai messo drento 'na bona fetta dell'Italico popolo...oserei dì quasi tutti,er 97%... A sto punto,potrebbe sembra' che chiunque abbia a che fa co' poteri soverchianti,sia 'n'eroe...mah;ce so' rimasti quelli d'a Letteratura... https://youtu.be/hCTOu57AP2o
  • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
    La moglie di un lavoratore, quando questi muore, ha diritto alla pensione di reversibilità: il 60% di quella percepita dal marito.
    • Fra cachio da Velletri 2 anni fa
      Ciao Oreste. Se mi nonno c'aveva cinque palle era 'n flipper. Le teorie sono belle finchè sono tali. Se ci si sogna sopra diventano deleterie. I perchè cerca di trovarteli da solo Orè. Ciao Buone feste.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 2 anni fa
      Scusate se mi intrometto....questo lavoratore dello stato è morto per chi e per che cosa? La querra(pardono le missioni di pace) a chi servono? Ecco perchè credo che Antonio abbia qualche bruciore! Quanti lavoratori sono morti quest'anno sul lavoro? Questi non sono eroi? Infine lo sapete vero che quersti Militari fanno domanda per andare in zone di guerra(pardon di pace) sapendo i rischi che possono incontrare? Lungi da me fare polemiche sulla morte,ma una piccola differenza c'è! Bisognerebbe proibire la formazione di corpi militari,proibire la costruzione di armi e cercare di vivere in pace...ci sarebbero meno morti,forse rimarrebbero sempre quelli sul lavoro. Un saluto entrambi perchè avete ragione.!
    • Fra cachio da Velletri 2 anni fa
      TI MANCA UN PENSIERINO ALLA FAMIGLIA CHE RESTA, PIUTTOSTO CHE AL MORTO PER SERVIZIO. QUANDO UNO MUORE PER SERVIZIO E SA DI DOVER LASCIARE LA FAMIGLIA CON UN REDDITO IMPOVERITO COME ACCADE A MOLTI, MUORE DANNATO ... CIAO CARO, STAI BENE. GRAZIE DELLO SCAMBIO PACATO .... P.S. SCUSA IL MAIUSCOLO MA DIMENTICATO DI LEVARLO, QUANDO ME NE ACCORGO E' TARDI E VINCE LA PIGRIZIA ... ^_^
    • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
      41 anni, pardon.
    • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
      INAIL ed assicurazioni private, cercano il pelo nell'uovo per non riconoscere le cause di servizio ai lavoratori. Non mi risulta la stessa pignoleria quando si tratta di soggetti in divisa. Detto questo, non è giusto morire a 37 anni.
    • Fra cachio da Velletri 2 anni fa
      nEL CASO DI MORTE PER CAUSA DI SERVIZIO LE COSE SON DIVERSE. ANTONO BISOGNA CHE TI INFORMI MEGLIO PRIMA DI SCRIVERE. TI HO APPOGGOIATO SOTTO UN POST MA ORA APPARE COME SE TI DESSE FASTIDIO QUESTO POST A FAVORE DI UN MILITARE ... FORSE E' VERO UYN PO DI RODIMENTI DI CU...LO CHE LI HAI ... CIAO BUONE FESTE.
  • Rosa 2 anni fa
    Quando è stato nominato presidente della repubblica qualcuno in rete raccontava che era stato ministro della difesa nel periodo in cui siè usato l'uranio impoverito e anche che lui sapeva. Ma tutti zitti e se si cercava di far rilevare il fatto si veniva sobisati di insulti. Questo signore dovrebbe fare ammenda e avrebbe dovuto interessarsi ai danni causati e cercare di porvi rimedio il più possibile invece di far finta di niente. E' molto triste avere una situazione di questo genere.
    • Marco Mazzocchi 2 anni fa
      Il problema non e' se si sapeva o no dell'uso dell'uranio impoverito, difatti lo sapevano anche i sassi in quanto le procedure NATO prevedono la bonifica da parte di reparti NBC nelle aree soggette a bombardamenti con questi tipi di munizioni, il problema e' il criminale dilettantismo dei vertici sia politici e militari che ignorano le procedure sia per lassismo che per motivi economici (le bonifiche costano) mentre i comandi dei nostri alleati sono ben attenti a salvaguardare la vita e salute del loro militari (rispettando le procedure senza badare ai costi) per i nostri comandanti e politici si applica il metodo "qualche santo provvedera'".
  • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
    Ecco ciò che m'indigna ogni giorno di più di coloro che sono al "Potere" le PROMESSE! Tutto è rimandato a "Poi", nel frattempo la gente muore, và in rovina, povertà e qualche volta si "suicida". Non si rendono conto che in fondo sono loro la pistola fumante?? Non è possibile in una nazione considerata "Civile" che tra quello che viene promesso e quando si realizza ci possano passare 20 anni.
  • Alessio. Santi. Utente certificato 2 anni fa
    25.000 rapporti in Banca Etruria senza individuazione di titolari, 5.000 dossier e 5.000 conti correnti dove non sono state fatte le operazioni di antiriciclaggio previste dalle normative bancarie... Si sospetta che la Banca Etruria sia stata usata come banca di provincia per riciclare denaro sporco, denaro illecito proveniente da attività' illegali... Con il babbo della Boschi che, se sarà confermata questa tesi rischia una multa di 2,5 milioni di euro...
    • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
      E si farà anche una grossissima risata, visto come vanno le cose!
  • Angelo CT 2 anni fa
    La politica la puoi pragonare ad un condominio, anticamente c'era chi si occupava degli interessi dello spazio comune mettendo a disposizione degli altri il proprio tempo, qualcuno invece voleva trarre piccoli interessi del servizio offerto. https://www.youtube.com/watch?v=GPCNq-T7yDY
  • Tommaso De Palma 2 anni fa
    Vi chiedo veramente di aiutarci non si può andare avanti così. Questo stato ci sta uccidendo. Ormai la mia dignità di uomo,padre,soldato e stata calpestata.
  • gennaro guida Utente certificato 2 anni fa
    Piango la scomparsa di Gianluca e non farò mancare il mio appoggio a chiunque ne sostenga i diritti in favore dalla vedova e della prole.
  • Incasnero 2 anni fa
    Il merda toscano conta sulla" stampella" M5S per l' approvazione delle prossime leggi...I pidioti non devono avere voti ne a favore ne astenuti manco per far tornare Cristo in terra!!!!!
  • Incasnero 2 anni fa
    Il.merdoso toscanello: "Nel 2015 abbiamo disincagliato l'Italia"....Lo Schettino toscano ha detto l'ultima stronzata dell'anno.. A prop..della legna..i furbetti legaioli.. http://www.fuocoelegna.it/leggi-e-normative/la-regione-lombardia-vieta-luso-di-stufe-e-caminetti-a-legna.php
  • Marcello 2 anni fa
    Questo è ciò che accade a tutti quelli che in un modo o nell'altro lavorano. La politica dei partiti é sempre stata quella di opprimere le minoranze come proprio i militari avvelenati dalle armi radioattive. Lo stesso fanno con tutti i lavoratori che non fanno parte della loro cricca quindi basta lamentarsi, ora, perché tutti i torti che abbiamo subito dallo STATO DEI PARTITI glieli abbiamo messi in conto, alle prossime elezioni il minimo che possiamo fare tutti insieme, é dargli un bel calcio in culo votando 5stelle ovviamente. In alto i cuori
  • klaus k. Utente certificato 2 anni fa
    La legna.... Arpa Lombardia ha comunicato quanto segue 1) "la legna è la prima sorgente di PM10 primario in Lombardia (49%) e tra le prime sorgenti anche nelle aree urbane 2) per fornire lo stesso contributo in termini di calore, la combustione della legna determina emissioni di PM10 da 100 a 1000 volte superiori a quelle del metano
    • Alessio. Santi. Utente certificato 2 anni fa
      Il metano ti dà una mano... E da una mano ai bilanci dei comuni attraverso le partecipate che hanno il monopolio del metano con le multinazionali del settore... La legna la vendono tre bischeri di provincia e poi c'è' da affossare il mercato del pelle te dove hanno già raddoppiato l'IVA per renderlo meno competitivo, con le stufe a pellets che a doppia combustione erano anche ecologiche emettendo anidride carbonica e non il monossido di carbonio...
    • andrea a44 Utente certificato 2 anni fa
      di alla regione lombardia che si metta in contatto con l'austria perchè mi risulta che abbiano un'idea totalmente contraria e a me sembrano più credibili della regione lombardia.
    • er fruttarolo Utente certificato 2 anni fa
      Klaus,tranquillo;sortanto fino ar 31 de marzo...d'estste o puoi accenne er camino...
    • er fruttarolo Utente certificato 2 anni fa
      Se facevano;terminato er benefico effetto d'a piantina aromatica...delle cazzate immani...
    • elena guerini Utente certificato 2 anni fa
      ma ci sono o ci fanno ,o meglio ancora ,si fanno??'
  • klaus k. Utente certificato 2 anni fa
    A proposito di SMOG 5 mila euro di multa a chi si riscalda con la legna...la piu' grossa responsabile dell'inquinamento Padano . PM 10 e 25 e idsrocarburi policiclici aromatici (benzopirene , altamente cancerogeno) . Va denunciato alla polizia chi si riscalda con la legna.
    • Paola L. Utente certificato 2 anni fa
      e chi ha la stufa a legna o a pellet?
  • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
    I Presidenti della Repubblica Italiana, si dividono in 2 "ceppi" 1) "burattinai" 2) "burattini" Pochissimi di essi sono sfuggiti a questa catalogazione. Traetene le conclusioni che credete.
  • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
    quindi mazzarella è stato ministro della difesa nel 2000, quindi un ramo dello stesso ceppo piddino... non lo sapevo, all epoca ero in viggio..: https://it.wikipedia.org/wiki/Governo_Amato_II
    • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
      mazzarella me la segno Franz .. niente , come pappolitano sono anti costituzionali , altro che giuristi .. PdR e membri della Kasta inKostituzionale eletti da governi illegittimi .. in tutti i sensi .. da queste ombre grigie dobbiamo liberarci al più presto !! Notte , a domani
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      Sergio Mattarella (Palermo, 23 luglio 1941) è un politico e giurista italiano, 12º Presidente della Repubblica Italiana dal 3 febbraio 2015. Dal 1983 al 2008 è stato deputato, prima per la Democrazia Cristiana (di cui fu vicesegretario) e poi per il Partito Popolare Italiano, La Margherita e il Partito Democratico. Ha ricoperto la carica di Ministro per i rapporti con il Parlamento (1987-1989), di Ministro della pubblica istruzione (1989-1990), di Vicepresidente del Consiglio (1998-1999), di Ministro della difesa (1999-2001) e infine di giudice costituzionale (2011-2015). Il 31 gennaio 2015 è stato eletto al quarto scrutinio presidente della Repubblica con 665 voti, poco meno dei due terzi dell'assemblea elettiva[1]. Ha giurato il successivo 3 febbraio.
  • Maurizio 2 anni fa
    Vergogna.
  • Raoul Berckjc Utente certificato 2 anni fa
    ragazzi, ho letto la storia di quel povero soldato, e mi sto dicendo che appena Mazzarella ci dara' la possibilita' di votare(non si e' accorto che di governo non c'è ombra,o fa finta)dobbiamo far vincere il 5***** almeno per cancellare tutte le leggi obbrobrio dei precedenti governi (governi?)e rimettere questo disastrato paese sui BINARI GIUSTI della Legalità e del Diritto - ragazzi ci dobbiamo dare una mossa e vincendo abbattere questa accozzaglia di ....basta solo accozzaglia, perche tale è !
    • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
      Ecco! Mettere a posto leggi e leggine, CANCELLANDO quelle precedenti DEFINITIVAMENTE dal codice! Ricordiamoci sempre che in questo povero paese sono gli avvocati azzeccagarbugli che fanno le leggi in parlamento. (Sai, c'è sempre l'interpretazione...)
  • Molin Golin 2 anni fa mostra
    LETTERINA DI NATALE APERTA A GRILLO ED AI SUOI TALEBANI SEGUACI ! ********************************************** ********************************************** ********************************************** Caro Grillo e talebani seguaci, il giorno che la finirete di fare chiacchiere e passerete a fare i fatti, forse e sottolineo forse, si vedrà qualche cambiamento positivo in questo paese. Ovviamente a voi non ve ne fotte un c...zo di cambiare lo stato delle cose, altrimenti con il 26% dei voti nazionali, lo avreste già fatto. 20 punti di programma e non ne è stato realizzato UNO nonostante siate atterrati in Parlamento con ben 170 parlamentari eletti da quasi 9 milioni di votanti (UN esercito).Non avete fatto una mazza in questi 3 anni e la crisi nel paese è devastante. "Nessuno deve rimanere indietro" gridava il panzone accanto al losco figuro con l'impermeabile nero maniacale. OVVIO perchè DIETRO ci devono stare loro...e con la patta aperta....capisciammè. ( Buona censura) GRILLO E SEGUACI TALENBANI, A
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa mostra
      pensa io e te a Kabul. ci sarebbe veramente da gioire... Magari portati qualche amichetto tuo anche, magari di stampo mafiosi, così gioiamo molto di più sotto il natale. Auguri e felicità!
  • vincenzodigiorgio 2 anni fa
    Ne stiamo facendo di stronzate ! Uranio impoverito , Cernobyl , test atomici e inquinamento in genere . Ci stiamo preparando la fossa radioattiva e inquinata . Quanto siamo fessi !
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=yGUIUQp3LsQ
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      https://theremustbejustice.wordpress.com/2013/09/05/chemicalnuclear-warfare-against-serbs-bosnia-and-kosovo-eyewitness-to-hell/
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      Sei troppo generoso...Si chiamano test degli armamenti. Dopo averle usate queste armi ci si fanno analisi, si tracciano diagrammi che mostrano perdite di vite umane, tempo trascorso per il ripristino delle aree colpite, costi e così si da un valore di mercato al tipo di arma. All`acquirente gli si mostra la documentazione dei test fatti.. e poi ci si scrive il contratto per venderle. i Risultati devono essere garantiti prima dell`acquisto!
  • harry haller Utente certificato 2 anni fa
    http://www.brunoleoni.it/debito-pro.htm "Il meglio deve ancora venire" (Babbeo) stamo a 37.000 e passa a cranio, regà.....
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=x2GTP1pe2c4
    • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
      ma l'€uro ci difende..
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      ecco come svuoteranno i conti degli italioti non non capiscono nulla di finanza: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2015/12/legge-di-stabilita2016-tagli-marchette-e-illusioni-ecco-cosa-ci-aspetta.html
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      Ha ha ha ha non è affato così. Gli italioti detengono 9 000 mrd di assets, mentre il debito e de 2 300 mrd. E poi gli italioti hanno i conti bancari pieni di contante, questo fa gola a moltiiiiiiiiii qui trovi i numeri in grande, non hai bisogno di occhiali.. tick tack tick tack tick tack tick tack tick tack http://www.nationaldebtclocks.org/debtclock/italy
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      ...quando ariva er mejo, fateme n' fischio....
  • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
    davide lak (davlak) 26.12.15 16:43| hai scritto l`aggettivo che volevo usare io... ora cosa scrivo che sia sinonimo molto simile..?
  • f.d. 2 anni fa
    Questo è l'ennesimo caso che pone “il problema” del meccanismo dello stato a riconoscere un diritto o a negarlo in tutti gli ambiti delle sue diramazioni. Oltre alle norme ad offuscare vi sono le procedure non lineari con le fatidiche interpretazioni d'ufficio o addirittura di coloro che seguono la pratica. Non poche volte prevenuti per i tentativi di falsità presentati, che accertati dovrebbero sempre essere denunciati come -tentativo di truffa- e non solo respinti come domanda. In altri casi lo stato “bara”, spostando la soglia dell'invalidità a seconda del suo periodo di bisogno economico, che in relazione agli innumerevoli anni che servono tra la domanda ed il riconoscimento, diviene “truffa in corso d'opera”. L'opacità decisionale porta all'intensificarsi delle procedure civilistiche con puntigli di alta sentenza da entrambe le parti, solo che il privato spesso cede per mancanza economica. Alla fine e per forza di ragione la colpa è politica per quella trasparenza che non ha mai assunto nel fare le norme applicative. L'esempio eclatante sta nella sentenza di cazzazione violata da un bonus ai pensionati, applicandola alla “furbesca” anziché senza se o ma, come richiede l'erario se vincente. Tralasciamo i furbi o i falsi, ecc.. che sempre esisteranno.
  • Caciara ........Roma Utente certificato 2 anni fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1279814545379114&set=gm.1022817887738560&type=3
  • Patrizia 2 anni fa
    Quello almeno meta´pensione se l´e´presa...quanti muoiono per inquinamento di sostanza radioattive sepolte sottocasa e manco lo sanno e sicuramente non saranno mai indennizzati.
    • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
      Non è questo il punto, quel militare aveva il diritto e gli è stato negato. Per quanto riguarda i rifiuti tossici sepolti sotto il condominio, sono altre "persone" che vanno perseguite, in special modo chi ha lucrato sullo smaltimento e chi ha chiuso gli occhi per non vedere quello che faceva il primo. Ma questa è fantasia in un mondo dove per denaro si fà tutto.
    • Fra cachio da Velletri 2 anni fa
      C'è sempre qualcuno che no sa cosa dire e quando. Normalmente queste persone, gente come te Patrizia dicono la prima ca22ata che gli passa per la testa. L'hai detta, brava. Stai bene e buone feste fatte. P.S.: la società è composta di svariate componenti di persone, è difficile accettare tutte queste componenti, lo so, scrivere merdate come le tue è da persone grette e meschine. Non hai nulla da invidiare a leghisti e fascisti. Non siete diversi.
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Sai com'era contento della mezza pensione!
  • Caciara ........Roma Utente certificato 2 anni fa
    @ dissentivo ma la voglia non ti è ancora passata Brunetto, il dissenziente, fatti punk
    • Caciara ........Roma Utente certificato 2 anni fa
      ciao old, altrettanto, grazie.........
    • dissentivo ora mi è passata la voglia 2 anni fa mostra
      Non posso considerarmi di scarsa qualità, da due soldi... questione di amor proprio. brunetto non può risponderti lui è stato bannato da questo blog!
    • old dog 2 anni fa
      ciao cacià buone feste
  • old dog 2 anni fa
    @ dissentivo ma la voglia non ti è ancora passata ""non me ne frega un casso né dell'Itaglia né degli itaglioti né del movimento 4 palle"" Si può sapere che casso vuoi?????
    • dissentivo ora mi è passata la voglia 2 anni fa mostra
      hai ragione ... click! tanto se fate 100 commenti 90 sono dello staff e 10 di qualche fessacchiotto compreso me buon 2017... il 1016 fate finta che non sia mai esistito. ciaooooooo
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Non rispondere e fai clik.
  • dissentivo ora mi è passata la voglia 2 anni fa mostra
    riflessione sui militari: brutto mestiere assieme a quello dei poliziotti e dei giudici.... non vorrei mai farlo però... qualcuno lo deve pur fare.... importante farlo con la consapevolezza di essere così come san michele arcangelo e non per il potere o per il successo!
  • dissentivo ora mi è passata la voglia 2 anni fa mostra
    riflessione sulla guerra.... la guerra è una brutta cosa ma per non farla bisogna essere tutti daccordo... se chi non la vole fare non si arma e non si difende... muore e rimangono solo quelli che vogliono farla... se invece quelli che non vorrebbero farla si armano per difendersi da quelli che vogliono farla... finisce che la fanno anche loro... morale della favola ... essere contro la guerra è una idea IDOTA!
    • dissentivo ora mi è passata la voglia 2 anni fa mostra
      se però formuliamo IL VERBO in senso positivo " io sono per la pace" in quella frase troveremo i più daccordo.... classico esempio nel quale formulare una frase in senso positivo o negativo ne cambia completamente il significato simbolico.... ( legge magica che ora chiamano legge di attrazione ma che si dovrebbe chiamare legge di risonanza )
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    O.T. Tanti auguri di buone feste a Manuela Bellandi che spero non sia sparita
  • dissentivo ora mi è passata la voglia 2 anni fa mostra
    piccola precisazione... l'uranio impoverito non viene usato dagli usa e getta per disfarsi delle scorie radioattive ma viene usato perché i mezzi carroarmati di fabbricazione russa ed est sono fatti di tiranio quindi le munizioni normali ci rimbalzano sopra... se ne volete una prova cercate i filmati della russia contro ISIS con i colpi di contraerea che finiscono contro gli elicotteri russi e si squagliano contro il titanio. PS: peccato per voi che gli onorevoli del movimento 5 balotas sono poco capaci... anzi diciamo che non studiano un cassoooo.... oramai io me ne frego .. penso solo alla pace spirituale.... quel minimo di ego che basta per vivere senza stenti.... non me ne frega un casso ne dell'itaglia ne degli itaglioti ne del movimento a 4 palle.
  • Caciara ........Roma Utente certificato 2 anni fa
    "Boschettitralecosce" ma perche? Non se "la" rade a zero, come fanno tantissime donne di adesso?
  • ANTONIO 52 2 anni fa
    sono contro la guerra,contro le uniformi,sono allergico,quindi..... mi dispiace per Gianluca ma nessuno gli ha puntato una beretta per andare nei teatri di guerra kossovari,luogo impestato di uranio,quasi tutti lo sapevano che gli usa smaltivano,pensiamo un'attimo alla popolazione! Ma gli ufficiali in comando cosa cazzo ci facevano li,non parlavano coi loro friends usarmy??? Siii ci parlavano,ma mandavano a bonificare in mutande noi.(di ki è la colpa? bho!i militari sono scaricabarilisti di professione,vedrai che daranno la colpa a Paperino che non gliela detto a Gianluca,ke nel frattempo è mancato.Vallo a spiegare alla sua family)POVERA ITALIA POVERI NOI!!!!!
    • dissentivo ora mi è passata la voglia 2 anni fa mostra
      il problema è nato che gli italiani hanno fatto le bonifiche secondo regole che risalgono ai tempi del duce... la bonifica consisteva nel raccogliere tutte le armi e residui e concentrarle in unico luogo così come quando anticamente si raccoglieva la spazzatura e la si bruciava.... raccoglievano tutto... lo concentravano in un luogo ... e poi lo facevano brillare con una mina .... per evitare che la parte delinquente della popolazione avesse modo di mettere mano a residuati bellici ancora funzionati.... la pratica di per se è stata fatta a fin di bene ma non hanno tenuto conto che fare brillare l'uranio impoverito avrebbe sparso nell'aria pulviscolo radioattivo respiato sia dai soldati italioti che dalla popolazione civile.... AMEN!
  • giorgio peruffo Utente certificato 2 anni fa
    Lo Stato, tramite il suo Pesidente Mattarella, trova il tempo per graziare due sicari della CIA che si sono puliti il culo con le Istituzioni italiane. Non trova il tempo per riconoscere il dovuto a chi ha servito quelle Istituzioni. Una Repubblica delle Banane è certamente più seria.
    • diciamo le cose come stanno 2 anni fa mostra
      gli usa e getta sono già da quel po' merda di vacca... vedi sotto!
  • diciamo le cose come stanno 2 anni fa mostra
    morto per cosa? la bibbia ( quella vera non apocrifa antecedente a maomentto ...non quella falsificata dai preti corrotti ) dice " la puttana straniera è come una merda di mucca caduta sulla via e calpestata da tutti... se la sposi rimarrai bruciato!" e noi le facciamo italiane.... quindi se è andato come mercenario per la pagnotta ok... altrimenti quali valori ha difeso?... quelli degli italioti che sposano le puttane traniere e ci fanno pure i figli?
    • diciamo le cose come stanno 2 anni fa mostra
      consequenza logica... a breve l'itaGlia sarà mull'altro che merda di vacca.
  • andrea a44 Utente certificato 2 anni fa
    Zampano. hai detto un mucchio di fesserie.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 2 anni fa
    stato italiano di MERDA! MERDA! MERDA! MERDA! MERDA! MERDA! MERDA! MERDA! MERDA! MERDA!
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      mi associo. Stato mafioso!
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 2 anni fa
    Da qualche parte bisognera' pur metterlo questo uranio impoverito. Io un'idea ce l'avrei.
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      si mi è appena venuta anche a me.. in qualche buco di c....
  • barlafuss 2 anni fa
    Male che periodicamente qualche ex militare muoia per la solita porcheria dell' uranio impoverito. Probabile che con tutte le missioni fatte il suo stipendio fosse elevato ma i soldi non ti ripagano la vita. Bene che 5S si occupi sempre di più di argomenti legati agli armamenti; questo appunto, gli f35, le missioni militari inutili, etc. Si respira aria di parole d'ordine è di battaglie della sinistra che non c'è più. Avanti a oltranza.
  • Incasnero 2 anni fa
    E' la regola..La colpa e' sua..Se era il papa ' della Boschettitralecosce..o parente / amico della Pippotti ..leccaculo del leccaculo merdoso toscanello..siiiiicuramente neanche sarebbe morto (invece del fronte si trovava in qualche comodo ufficietto)... Questo e' uno stato di merda da demolire...
  • vito asaro 2 anni fa
    gli italiani che si lamentano mi ricordano quelli a cui piace prenderla dietro salvo poi lamentarsi per il bruciore.avete avuto tante occasioni per punire i ladri e i malfattori invece li avete votati e rivotati.MA DI CHE VI LAMENTATE?vedremo alla prossima occasione quanti di questi piagnoni rivoteranno pd,pdl ecc...io dico che saranno in tanti.P.s.ho conosciuto alcuni di questi ragazzi che vanno in guerra.vi assicuro che lo fanno solo per i soldi.dubito che gli altri ci vadano per nobili motivi
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 anni fa
    “Lo Stato non può abbandonare chi lo ha servito fino all’estremo sacrificio…” Ma di quale “stato” stiamo parlando? Per davvero credete che in questo paese esista ancora uno Stato? Questi usurpatori che (con un "vero" colpo di Stato) hanno preso il potere, sono dei subnormali scelti proprio per questo e messi abusivamente al governo di questo paese per sconquassarlo e consegnarne le ceneri alle banche mondiali. L’Italia viene trattata alla stregua di una puttana di cui tutti si servono per sfruttarla e gettarla via subito dopo aver raggiunto lo scopo: la nazione più bella del mondo governata dalla gente più schifosa del mondo! A rimetterci purtroppo sono i figli migliori che l’Italia ha partorito mentre i suoi aborti (nani, deficienti e criminali) ricchissimi solo di cattiveria e feroce avidità, riescono ad avere la meglio sui fratelli. Sarebbe necessario adoperarci per convincere i nostri ragazzi a gettare la divisa e trovarsi un lavoro che non solo non li trasformi in assassini, ma anche per non morire da stronzi per soddisfare la sete di potere di queste merde! Se questi ragazzi (usati come scudi umani) capissero che diventano non eroi ma assassini di ragazzi come loro che non hanno fatto nulla di male facendoli credere di essere degli eroi quando “eroi” lo diventano solo da morti, getterebbero in massa quelle divise. Dovrebbero rifiutarsi tutti di andare a morire per la soddisfazione di luridi criminali. Ci mandassero i loro figli questi potenti a morire, visto che a guadagnare da queste inutili morti sono sempre e soltanto loro!
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      l`Italiano codardo di natura,corruttibile e senza onore di PATRIA. Ciò lo dico con molta amarezza. Bisogna scardinare il sistema mafiocriminale e liberare l`Italia dai porci traditori!!!!!! Mi scuso per i termini.
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 anni fa
      Ciao Harry innanzitutto auguro un buon Natale a te e a tutti i tuoi cari, io voglio continuare a festeggiare quella che è diventata una delle ultime tradizioni rimaste, visto che vogliono toglierci anche questa. Per il resto come non darti ragione? Purtroppo siamo pochi ad avere voglia di ribellarci la maggior parte della gente si lamenta poi si volta dall'altra parte e torna a dormire.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Già: cos'è, lo "Stato"??? Si diceva, una volta, "lo Stato siamo noi cittadini"; balle: lo Stato è una specie di club privato gestito da una elìte, ed il resto del popolo, i cittadini, sono carne da lavoro e da macello, "animali da reddito" al pari di buoi e galline; del perchè non ci si ribelli a questo stato di cose, i motivi sono noti: l'ignoranza indotta, il lavaggio del cervello da parte della disinformazione televisiva, la vasta "zona grigia" della popolazione che vive come un parassita sostenendo l'elìte, che ricambia con briciole di potere e di danaro; è inutile cercare di debellare il potere mafioso e corruttivo della "casta" attaccando gli ultimi anelli, i pesci medio-piccoli: è necessario attaccare il cuore del sistema di potere spazzando via l'attuale schema "monopartitico" di un Parlamento nel quale l'unica vera opposizione, è il M5S.....
  • tarcisio f. Utente certificato 2 anni fa
    basta con le guerre, basta inviare soldati all'estero, che le risorse servano a rendere più bella l'italia
  • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
    Le centrali nucleari, producono uranio impoverito. Come smaltirlo? Oltre che ad inviarlo in Eritrea ed Etiopia, si costruiscono bombe e proiettili, si dichiara una bella azione di esportazione di democrazia, e si scaricano in quei posti disgraziati. Se poi, oltre che ai bimbi di questi disgraziati posti, si ammala anche qualche militare, lo si promuove da eroe così da giustificarne il sacrificio. Intanto, l'INPS risparmia. Prendere 4 piccioni con una fava, E CHE FAVA.
  • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
    UN ESERCITO PROFESSIONALE AL SERVIZIO DEGLI U.S.A. Continuo a scriverlo da anni, ma inutilmente! Un esercito italiano professionale può essere solo un esercito "guerrafondaio", al servizio degli U.S.A. Se vogliamo un esercito di pace, al servizio degli italiani, dobbiamo trasformare l'esercito professionale in esercito strettamente territoriale di leva. Per leva non si intende la classica "naia" come la conoscono gli italiani, ma deve essere una leva alla maniera svizzera. All'età di 20 anni i maschi fanno 12 mesi di servizio militare; le femmine solo volontariamente. Ogni anno successivo, fino all'età di 38 anni, avranno un richiamo di 30 giorni di aggiornamento. Se alla leva obbligatoria alla maniera svizzera, aggiungeremo ed inquadreremo i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile, avremo ottenuto un esercito strettamente territoriale e avremo trasformato un esercito professionale guerrafondaio al servizio degli U.S.A. in un esercito al servizio dei cittadini italiani. Non è difficile, anche senza un disegnino...
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      e il culo come lo lecchiamo agli USA così facendo?
    • dissentivo ora mi è passata la voglia 2 anni fa mostra
      se vuoi fare così devi non fare il pagliaccio a 5 stelle ma entrare nella parte ancora sana della massoneria. io non lo faccio perché non mi interessa muovere i fili del potere ... mi piae solo la pace interiore e un pochetto di gnocca ogni tanto. non mi interessa neppure una bella macchina o dei bei vestiti... basta che mi muove e che mi coprano dagli agenti atmosferici. manco mi serve troppa compagnia ... mi trovo bene pure da solitario.... delle marche non mene fotte un azz... solo internet mi piace perché posso seguire le idee di quelli che non hanno interessi propagandistici.
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    L'Italia è una repubblica di merda fondata sulla disoccupazione
  • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa
    Ex Jugoslavia. Da un'intervista , si è chiesto che fine facevano le carcasse dei carri armati colpiti con proiettili ad uranio impoverito. La risposta è stata semplice...: sono stati portati nelle fonderie italiane. Io ho una fonderia a 3 km da casa mia....chissa' in che direzione soffiava il vento...quando sono state fuse tali carcasse radioattive. Solo per dire che un tumore ai danni di cittadini locali...può essere stato provocato per gli stessi motivi...e senza andare sul teatro di guerra.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa
      Patty Ghera, : all'estero sanno benissimo chi sono gli italiani. Noi meno bene.
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Che per lucrare in Italia, non si pensi alla salute dei cittadini, è cosa vecchia. Basta pensare alla terra dei fuochi, a dove sono ubicate le industrie che, oltre a deturpare il nostro bel paese, rovinano la salute. A Stagno, immediata periferia di Livorno, una costa che sarebbe bellissima, ci sono raffinerie di petrolio e nessuno va più in villeggiatura da quelle parti. Tutto questo è il risultato delle politiche sbagliate dal dopoguerra ad oggi. L'Italia è tutta un nastro di cemento e invece dovrebbe essere il giardino d'Europa e invece è la pattumiera. I partiti dei Verdi che ci sono stati in passato, erano tinti di rosso e nulla avevano a che vedere con i Grune tedeschi che invece all'ambiente pensano davvero. Siamo un popolo di idioti, governati da ladri e farabutti.
  • Vincenzo De Mars Utente certificato 2 anni fa
    L'Italia è un grande paese, pieno di persone meravigliose, intelligenti... Prima o poi, sono sicuro, riusciremo a levarci di dosso questa casta che ci governa e ci amministra, fatta di ladri, farabutti e bugiardi professionisti. Viva l'Italia e viva il Movimento 5 stelle!
    • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
      nella storia dell'umanita' la svizzera, a parte guglielmo tell..nada, nisba, zero..
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      La Svizzera è molto meglio
  • marlon devecchi Utente certificato 2 anni fa mostra
    Gianluca Senise è stato un buon soldato,forse non un eroe ma sicuramente un Uomo vero.Avete insozzato il nome di San Francesco e tolto significato alle parole Democrazia e Onestà Adesso per favore almeno sotto Natale lasciate in pace un simbolo di altruismo e di coraggio che è di tutti gli Italiani. Smettetela di appropriarvi di ciò che non è vostro e non vi appartiene. Ho cercato di capire chiedendo sul Blog come mai il M5S accetta di mantenere in carica un Sindaco eletto con i voti della Camorra ma ho ricevuto solo insulti e nessuna risposta seria Non sono del PD e prima di capire con chi avevo a che fare ho fatto anche propaganda a favore del M5S.Purtroppo ancora una volta devo constatare che per farvi gettare la maschera basta davvero poco .Basta la Verità
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa mostra
      marlon brando. Intanto mi devi dire da chi il m5s deve prendere esempio. L'italia pullula di personaggi che han problemi...di ...ehm.."comportamento". Allora non meravigliarti se poi vengono espulsi dal M5S,...a differenza di altri partiti che al contrario ...li candidano. Non è che hai esagerato nell'ingerire cipollotti e nutella ?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 2 anni fa mostra
      Grande testa di cazzo...chi è inquisito dalla Magistratura? Sai leggere la stampa rumenta? Sei solo il solito troll multinick! Vai a fare in culo! Pezzo di merda!
    • Paola L. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Perdona...la tua verità non corrisponde a quella di tanti altri. Vedi ,il M5S non è perfetto e può capitare che all'improvviso spunti la pecora nera ma la differenza tra noi e gli altri partiti sta nel fatto che le pecore nere vengono espulse e non gli si para il sedere come fanno gli altri.In quanto a San Francesco..son sicura sarà fiero di questo movimento e non certamente per quei partiti che vanno a braccetto con le banche e lasciano che persone che hanno perso i risparmi di una vita si tolgano la vita non tanto per il denaro in sé quanto per l'umiliazione subita da una classe dirigente arida,egoista e insensibile
    • marlon devecchi Utente certificato 2 anni fa mostra
      Chiedo scusa il nome corretto è Gianluca Danise
  • vincenzodigiorgio 2 anni fa
    E' ormai acclarato che ai nostri governanti interessa poco la salute e il destino dei nostri ragazzi sotto le armi e non . Dei MARO' sappiamo tutto , sappiamo che Monti li rimandò indietro compiendo un crimine che non ha avuto neanche una minima attenzione da parte della magistratura ! Al di la di tutto la legge italiana vieta espressamente che si instradi qualcuno in un Paese in cui rischia la pena di morte , dunque ?! Per quanto attiene all'uso delle armi all'uranio è ormai provata la loro responsabilità nel causare l'insorgere di malattie tumorali letali . Quasi un migliaio di morti e tanti altri ammalati tra chi ha operato in zone di guerra dove si usavano proiettili all'uranio impoverito . I nostri militari dovrebbero rifiutarsi di andare a esportare democrazia e pace con questi presupposti ! Lo pseudo governo se ne frega , quindi toccherà a noi quando lo potremo fermare questo inutile massacro !
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    Le guerre servono soltanto a chi le finanzia. I poveri cristi muoiono, quando va bene, sul colpo sotto una bomba, quando va peggio, dopo atroci sofferenze, provocate, come nel caso specifico, dall'uranio impoverito. I signori della guerra ringraziano.
  • alex bardi 2 anni fa
    i 485.000 euro all'anno per CANTONE (che presiede l'autorità "anti corruzione" del paese più corrotto in europa, rapporto Transparency 2014) e per i 32.000 euro al mese di AMATO quelli si trovano "SEMPRE" italia un paese popolato a maggioranza di gente indecente ignobile ed indegna di vivere
  • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
    State sereni, anche se lo Stato, non versa i contributi per i suoi dipendenti e servitori, ha provveduto a far confluire l'INPDAP nell'INPS, quindi, se necessario, ci pensa l'INPS, tanto, i coglioni che la finanziano, hanno un'aspettativa di vita di 77 anni, mentre i militari, ce l'hanno di 87.
  • vincenzo sansone 2 anni fa
    Abbiamo fatto insieme le scuole elementari e medie tu sei stato sempre un ragazzino educatissimo e dolcissimo impensabile vederti nei panni di un soldato ..... il paradiso ci ha guadagnato con te, ti porterò per sempre nei miei ricordi belli fratellino R.I.P.
  • vincenzodigiorgio 2 anni fa
    Ma è proprio necessario mandare i nostri soldati a fare le guerre sotto il comando americano ? Se combattere a volte può essere necessario non è detto che si debba farlo sacrificando inutilmente e scientemente le vite dei nostri uomini , l'uranio impoverito viene usato perchè un po più pesante del piombo e ha un po più di penetrazione , non cambia di molto l'effetto ma assicura a chi lo usa malattie letali ! Quindi faremmo bene a ritirare i nostri ragazzi sparsi per il mondo a portare pace e radiazioni sotto la guida americana !
  • diego r. Utente certificato 2 anni fa
    Solidarietà alla famiglia di Gianluca Danise e a tutti i militari italiani.
  • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
    Mercoledì scorso, sono morti sul lavoro 3 operai. Dall'inizio dell'anno, sono 667. I funerali a carico delle famiglie.
    • Fra cachio da Velletri 2 anni fa
      Diego fossero tutti come il suo i post, non c'è un filo di ASTIO IN QUEL CHE HA SCRITTO. sEMMAI MI SEMBRA UN POST DI COMPLETAMENTO A QUELLO PRINCIPALE. bUONE FESTE A TUTTI ... ^_^
    • elisabetta d. Utente certificato 2 anni fa
      Quale astio? È giusto ricordare anche i cittadini che muoiono sul lavoro, specie se si fa poco per evitarlo
    • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
      Astio?
    • diego r. Utente certificato 2 anni fa
      Solidarietà anche per questi operai morti sul lavoro. Si può essere solidari con tutti i lavoratori che muoiono per cause di servizio, che siano militari o operai, una cosa non esclude l'altra! I sentimenti di astio sono sterili, lasciali da parte e ci fai un favore.
  • Rosa Anna 2 anni fa
    o.t. La rettitudine snobbata Il rientro dei capitali evasi chi si è autodenunciato, ha dovuto dare un obolo del 6% e sono solamente 3,8 miliardi su 60 regolarizzati Il paragrafo che in commissione Finanze alla camera ha fatto inorridire con le norme che permettono di evadere senza rischiare il carcere. Qui si vuole garantire gli amici degli amici. Quella parte ingorda di un umanità già fortunata che è riuscita a ottenere dall'economia la fetta più grossa, magari onestamente, ma che come molti imprenditori che conosco si arroga il diritto di occultare guadagni per non dover distribuire attraverso i meccanismi dei servizi dello stato al bene comune di cui essi stessi usufruiscono per primi L'inconsistenza della onestà deve essere premiata da chi si arroga il diritto di burlarsi di cittadini che pur in condizioni modeste hanno saputo risparmiare Ormai è evidente l'insieme di un governo assuefatto alla menzogna. Un esecutivo che riesce ad aggirare ogni istanza di sovranità dei cittadini Delle leggi emanate troviamo la libertà di trasgredire, di invalidare, di giocare sulle parole Persino sul rispetto delle popolazioni che inducono referendum per salvaguardare da rischiose trivellazioni il loro mare La sudditanza diviene operativa per chi non ha forze contrattuali a suon di moneta, a volte nemmeno guadagnata lecitamente Un vero medioevo fra re imperatori e vassalli Alla gleba non rimane che sognare la ribellione E credono di essere moderni agognando un utopistico governo mondiale. Non so dove inizia la farsa e dove finisce la tragedia Quello che so che l'annunciatore dello spettacolo deve essersi confuso Venghino signori venghino più bestie ci sono più uomini si vedono .
  • Rosa Anna 2 anni fa
    Di queste storie ne è responsabile anche chi oggi sta al colle L'indifferente che firma e avvalla Tutte le boiate che gli mettono sulla scrivania Una figura opaca avvolta nella retorica
  • Fabio T. Utente certificato 2 anni fa
    A chi non è tenero con le forze armate : a salvare decine di migliaia di profughi in mare chi si può mandare? Boscaioli a cavallo di tronchi o la Marina Militare? No perché sai magari ci sono le alternative e non si sfruttano..
  • lucressio C. Utente certificato 2 anni fa
    morire così giovane e con l'angoscia di lasciare sola, una moglie e dei bambini piccoli, dopo aver servito con onore una patria, guidata da gente, avida, parentopolista ,accumulatrice di privilegi e falsa.
  • PZ 2 anni fa
    ***** REDDITO DI CITTADINANZA ***** M5S si deve occupare solo di questo. Inutile occuparsi di un milione di cose diverse, quando col Reddito di Cittadinanza le risolveresti tutte automaticamente. Col Reddito di Cittadinanza risolveremo anche i problemi della famiglia del militare.
    • PZ 2 anni fa
      > non c'e' reddito di cittadinanza che restituisca alle famiglie e riporti in vita quei militari Appunto! Meglio occuparsi del Reddito di Cittadinanza, che risolve milioni di problemi contemporaneamente.
    • Zampano . Utente certificato 2 anni fa
      Guarda, non c'e' reddito di cittadinanza che restituisca alle famiglie e riporti in vita quei militari che hanno creduto nella Patria e che sono stati pugnalati alle spalle dai governanti. Il reddito di cittadinanza è una delle tante cose di cui il M5S si occupa, ed è giusto che sia così, ma i bisogni della gente sono tanti e diversi: c'è chi ha bisogno di cure mediche, chi è vittima della burocrazia, chi combatte le banche, chi vuole uscire dall'euro etc...
  • Alessandro Bandiera 2 anni fa
    ..servire il proprio paese? Cosa, scusate, potete riformulare? La stragrande maggioranza dell'Esercito Italiano, in vetta alle classifiche mondiali come maggior numero di graduati, sotto ufficiali particolarmente, rispetto alla truppa semplice, langue in un fancazzismo voluto e ben pagato in tutte le caserme. Non è utilizzato per operazioni di Genio se non nelle, giuste, urgenze, non svolge alcun tipo di pubblica utilità, tipo pulire letti dei fiumi, piuttosto che manutenzione bonifiche ordinarie. Ed in più, PER CHI DECIDE VOLONTARIAMENTE di andare in missione all'estero, lo stipendio lievita. Ed è questa l'unica molla di spinta, non raccontiamoci palle. Rischi? E che vuoi, lo stipendione con 0 rischi? Questo è troppo, sei infatti fuori dall'Italia.
    • MARIO LOFFREDO 2 anni fa
      il militare volontario deve essere ben equipaggiato, come in tutti gli altri eserciti, quindi protetto dalle radiazioni. Aggiungo che solo un esercito europeo potrà essere efficiente e rispettabile, finché si va in ordine sparso si avranno solo mezze vittorie e a caro prezzo.
    • andrea a44 Utente certificato 2 anni fa
      EGR.Zampano esprimi un'idea tipica da cappellano militare un tantino religioso e un tantino guerriero.
    • Zampano . Utente certificato 2 anni fa
      Quindi è da criminalizzare anche chi parte per ragioni diverse da quelle da te elencate, magari chi spera di essere d'aiuto la' dove l'estremismo islamico detta legge, in luoghi dove si condanna a morte gli omosessuali per il solo fatto che questi sono tali o le donne che non accettano di fare le schiave o anche i bambini che rubano per fame? Forse credi che quello che tu chiami "stipendione" è a vita? Sei al corrente che ogni giorno che i militi trascorrono laggiù potrebbe essere l'ultimo della loro esistenza e che e' per questo che esistono i volontari, perchè hanno ideali e partono non certo per lo stipendione, che potrebbero prendere anche entrando in politica, dove non rischi un unghia, ma perchè ritengono di essere utili in ciò che fanno, soprattutto a coloro che hanno bisogno? Smettiamola di fare ragionamenti da ''centro sociale'' o da sinistra becera e informiamoci un po di più su chi sono coloro che partono, magari parlando con gli stessi.
  • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
    Se per 6 mesi di permanenza in missione, ai nostri militari, vengono tumori causati da uranio impoverito usato nelle nostre bombe (così si riciclano le scorie delle centrali nucleari)che sganciamo per portare la democrazia, figuriamo ci le stragi negli abitanti che vi abitano e di bimbi che qui vi nascono. O no?
    • Fra cachio da Velletri 2 anni fa
      ANTò. FORTUNATAMENTE L'ISIS NON HA CENTRALI NUCLEARI. (A MENO CHE TU NON VOGLIA DARE UN SENSO SIBILLINO AL TUO POST ... ISIS=USA). CHI SPARA PROIETTILI ALL'U.I. SONO PRINCIPALEMTE GLI USA ... E GETTA ... IL RESTO NON LI HA TALI PROIETTILI. CIAO
    • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
      Tutte le centrali nucleari dell'ISIS, riciclano nelle bombe l'uranio impoverito.
    • Zampano . Utente certificato 2 anni fa
      L'uranio impoverito non è quello delle "nostre bombe", ma di quelle altrui, comprese quelle usate dai talebani oggi isis, e se i nostri militi muoiono, è proprio perchè sono entrati in contatto con resti bellici (anche quando hanno ripulito intere zone di guerra) e non sono stati avvisati dei rischi che correvano dal comando (gli altri eserciti ne erano a conoscenza). I militi sono li' anche per portare cure e soccorso alle popolazioni locali. Tanto di cappello al nostro esercito.
  • john f. 2 anni fa
    Le guerre, di cui l'Italia ne rinnega la pratica(a parole), non portano ne a vincitori ne a vinti, ma solo morti, R.I.P. con il massimo rispetto per una vita spezzata e per il dolore dei suoi cari.
  • Paola L. Utente certificato 2 anni fa
    @Luca S Verona Caro concittadino permettimi di dire che risulti tu essere inquietante.Il M5S non fà distinzioni,guarda l'essere umano che sia muratore,che sia imprenditore ,che sia un militare e qualunque altro e se non ci credi vatti a vedere l'archivio del blog dove i post sono dedicati a tutti Il M5S c'è per tutti e se tu te la prendi con un ragazzo morto così giovane solo perché è un militare ,sappi che non ti fà onore Questi a mio avviso sono attacchi gratuiti con assoluta mancanza di rispetto verso chi non c è più e verso i suoi cari che queste feste lo stanno piangendo
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    Fanno i furbi e arroganti con i deboli e i leccacu.... con i lobbisti, banchieri e mafiosi, gli altri (servitori dello stato) li abbandonano !
  • Antonio- D. Utente certificato 2 anni fa
    O.T. INQUINAMENTO: Emessa la circolare che regolamenta la circolazione auto a targhe alterne: l’automobilista, dovrà sommare i numeri della sua targa, calcolarne la radice quadrata, sottrarre i numeri corrispondenti alle lettere della targa stessa ( per esempio, la A è il numero 1); il risultato così ottenuto, diviso il numero del giorno corrispondente al giorno in cui si vuole circolare, sarà la cifra il cui ultimo numero, indicherà il diritto o meno di circolare. BUON PROSEGUIMENTO A TUTTI.
  • Luca S. Utente certificato 2 anni fa
    Continuano le leccate di culo alle forze Armate e alle divise in genere,come se non vi fossero categorie di lavoratori (non professionisti della guerra)che subiscono più ingiustizie. Fate un post ogni altro giorno x i muratori che cadono dalle impalcature (magari pagati in nero e senza ogni tipo di tutela. Da iscritto vi dico che state diventando inquietanti.
    • Franz M. Utente certificato 2 anni fa
      sembra che tu non abbia capito il vero senso del post. Qui non si parla solamente del militare che non ha percepito quello che gli spettava... poteva anche essere il muratore. Post su morti sul lavoro ne sono stati scritti parecchi. Il nocciolo della questione invece è che il tuo Stato di merda non si accolla i propri doveri, sia da datore di lavoro che di Stato di per se. Lo Stato italiota tratta il proprio popolo da pezza da piedi e questo non và proprio in una società civile e democratica in europa nel 2016. Hai capito il vero senso ora? Rifletti!
  • harry haller Utente certificato 2 anni fa
    "Il meglio deve ancora venire"...... Grrrrrrr, quanno 'o sento parlà pe' slogan, pronuncià battute livorose da bambino de seconda elementare ("un abbraccio agli amici gufi"), ma veramente, devo core da n'esperto de giramento de cojoni (pe' cercà de frenalli....)
    • john f. 2 anni fa
      Nun te preoccupà, mo i zii suoi je regaleno puro er moschetto de legno e er colapasta pe' fa l' elmo. così a finisce de rompe i cojoni ai gufi.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      ... Nun ce saranno fondi pe' quelli che se so' respirati l'uranio, però, ammazza, 'i sordi pe' er quadrijet suo, er Babbeo, 'i trova.......
  • Fabio T. Utente certificato 2 anni fa
    Gli uomini e le donne in divisa,sani e operativi, sono utili per parare le chiappe alla casta; malati per servizio o in arresto in paesi esteri, cz. loro. Io sono solidale ma i selfie e le mani tese ai buffoni che vi prendono per il q.lo ... vedete un pò voi!
  • marco figini 2 anni fa
    Succede solo nei paesi europei dove i governanti non eletti democarticamente restano al governo nonostante siano indagati,condannati e collusi con le cosche
  • Andrea F. Utente certificato 2 anni fa
    L'Italia è così, i primi a prendere un calcio in culo sono i servitori dello Stato, non importa quanto siano leali. Dall'altra parte, dopo la burocrazia ottusa, c'è un popolo di idioti (secondo definizione OCSE di analfabetismo funzionale, eufemismo per "idiota" appunto) che quando di pensiero "anti-militare" ti risponde che sono affari di chi ha scelto la vita del soldato, e si meritano tutte le disgrazie. Italia, del resto. Dove ormai 1/2 italiani sono stati certificati idioti.
  • Franco Ziro 2 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=l5vgJu-jEy8
  • pabblo 2 anni fa
    doveva andare in chiaro , mi scuso con il primo arrivato... riscrivo matteorenzi: "il meglio deve ancora venire"... ""...Ebbene Gianluca ha percepito la metà della pensione che gli spettava. Perché l’Inps ha sbagliato a calcolarne l’assegno pensionistico, negando al Maresciallo dell’Aeronautica la pensione privilegiata ordinaria, e non ha liquidato - a leggere le carte - il secondo bonifico del TFR “per mancanza di fondi”;"""
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      "er mejo".....
    • Caciara ........Roma Utente certificato 2 anni fa
      corrige
    • pabblo 2 anni fa
      ""mi scuso con il primo arrivato..."" cacia'...e nun fammele spiega 'e battute :)
    • Caciara ........Roma Utente certificato 2 anni fa
      errata corige "il migliore" sorry
    • Caciara ........Roma Utente certificato 2 anni fa
      nessun problema, sono onoratissimo..... di ospitare ed omaggiare "il meglio" del blog......
  • Caciara ........Roma Utente certificato 2 anni fa
    ce ne fossero.......
    • pabblo 2 anni fa
      matteorenzi: "il meglio deve ancora venire"... ""...Ebbene Gianluca ha percepito la metà della pensione che gli spettava. Perché l’Inps ha sbagliato a calcolarne l’assegno pensionistico, negando al Maresciallo dell’Aeronautica la pensione privilegiata ordinaria, e non ha liquidato - a leggere le carte - il secondo bonifico del TFR “per mancanza di fondi”;"""
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus