La Democrazia diretta in Campidoglio

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Roma nuova casa della democrazia diretta: a settembre 2018 la Capitale a guida 5 stelle ospiterà il Global Forum on Modern Direct Democracy. Un evento importante, definito con la firma del memorandum d'intenti da parte del sindaco Virginia Raggi assieme al co-presidente dell'associazione Bruno Kaufmann. Presenti anche i portavoce del MoVimento 5 Stelle alla Camera Riccardo Fraccaro e Sergio Battelli, che si occupano in Parlamento proprio di democrazia diretta.

Obiettivo dell'appuntamento sarà sviluppare e promuovere la partecipazione dei cittadini rispetto a tutte le scelte decisionali delle istituzioni locali e nazionali. Saranno presenti ospiti da tutto il mondo provenienti dalla società civile, dalle istituzioni e dal mondo della cultura.

Oltre all'evento che sarà ospitato in Campidoglio il MoVimento 5 Stelle porta avanti anche degli esempi concreti. Proprio a Roma è stata presentata e sta per arrivare in Aula una proposta di delibera di modifica dello Statuto a prima firma di Angelo Sturni per introdurre nuovi strumenti di democrazia diretta e partecipata: referendum propositivo, abrogativo e consultivo senza quorum, bilancio partecipativo, petizioni popolari elettroniche e consultazioni online.

Questi strumenti sono fondamentali per riavvicinare i cittadini alle istituzioni, farli partecipare e tenere viva la nostra democrazia. Oggi più che mai tutto questo è fondamentale per combattere il costante distacco dalla politica, che porta i cittadini a non partecipare alle elezioni con livelli di astensionismo purtroppo altissimi. La soluzione è permettere a tutti di partecipare, portando così avanti l'interesse comune.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Paola 2 mesi fa mostra
    Virginia Raggi ha raggiunto un altro importante risultato, da lei definito "epocale", per il decoro urbano: la riduzione dei cartelli pubblicitari. Eh si, in una città sommersa dall'immondizia, invasa dai topi, oppressa dal traffico, per migliorare il decoro bisogna proprio limitare la pubblicità. Brava Virginia!!!
  • rob lim Utente certificato 2 mesi fa mostra
    viaggio di Luigi Di Maio negli USA.... L'anno scorso in Israele.... By by M5S!
    • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa mostra
      By..by Bob!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus