Per carnevale offe RAINews

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Padova_5stelle.jpg
"Padova 6 Febbraio 2013, si piazzano a fianco del palco con camion, furgone e parabola. “Rai News, daremo in diretta il comizio di Beppe Grillo, per voi è tutta visibilità...” E intanto montano pure un castelletto sopraelevato per le telecamere, fronte palco ad impedire la visuale in tutta la piazza. La piazza è dei cittadini, il castelletto lo facciamo smontare. Insistono che ci fanno un favore. Mentono sapendo di mentire. Siamo ragionevoli, cavalletti solo ai lati. La piazza intanto si gremisce. Beppe parla della schiavitù strisciante che avanza nel mondo del lavoro, propone il reddito di cittadinanza per i disoccupati. Intanto scopriamo quello che RAInews aveva confezionato: sulla loggia in un salottino con vista comizio Laura Puppato e Giancarlo Galan commentano in diretta. La brutta copia della Gialappa's band. Si sa è carnevale.... bello scherzo, RAI News! Ma il bello deve ancora venire. Beppe scopre il giochino (grazie a un tweet) e propone ai cittadini di esprimere un saluto. La piazza sceglie un semplice e tonante "A CASA! A CASA! A CASA" che entra nei microfoni aperti e si fa sentire nella "loro" trasmissione. 7000 scrivono i giornali e altri 7000 hanno seguito l'evento in streaming. La piazza è un'onda di energia c'è voglia di esserci e di muovere il cambiamento; il momento più impressionante è quando, più tardi sono i cittadini stessi con impeto spontaneo, a rilanciare ancora più forte "A CASA! A CASA! A CASA!". Laura Puppato si affaccia alla balaustra vestita di bianco e ostenta un sorriso." M5S Padova

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Roberto V. Utente certificato 4 anni fa
    che schifo.....fanno i mafiosi con i soldi del popolo.....cacciamoli tutti a calcioni e via i finanziamento pubblico all'informazione....chi non è in grado di campare da solo chiude così finiranno di raccontare minc...ate alla gente e finiranno anche i soldi allo psiconano se deve mantenere tutti i suoi giornali e riprendiamoci la concessione per trasmettere così magari comincia anche lui a 75 anni a fare l'imprenditore vero e non l'imprenditore farlocco in regime di duopolio assoluto....anche mio trisnonno analfabeta metteva su un impero con le concessioni di craxi............
  • Angelini davide 4 anni fa
    Saccio i miei complimenti a tutti quelli che hanno urlato A CASA A CASA A CASA.. se ero in quella piazza avrei perso la voce per urlere le stesse meravigliose parole. La tv di oggi si sta spegnendo Davide
  • giuseppe violini 4 anni fa
    caro beppe! che ne diresti di parlare dei vigili del fuoco discontinui?i precari del ministero dell interno, assunti per 20giorni ogni volta e poi licenziati,per un massimo di 160 giorni annui,inoltre il ministerofa firmare che siam volontari e che il rapporto non costituisce impiego con il ministero, pero si percepisce busta paga e contributi inps! dai informati che ci facciam due risate insieme nelle piazze desolate e vuote!
  • marino masi 4 anni fa
    Rivoluzione pacifica...ce la faremo, sarà inizio di una nuova Italia che spero trascinerà anche il resto del mondo
  • gianfranco . Utente certificato 4 anni fa
    ...faccio notare che questa volta grillo ha parlato di 20 ore di lavoro settimanali, l'avevo detto che alla fine si sarebbe arrivati li. Per una battaglia di riduzione generalizzata dell'orario di lavoro ora il passaggio è almeno il coordinamento europeo di più forze.
  • Cesare tommasini 4 anni fa
    ciao io c'ero a Padova ed è stato meraviglioso , una fola di persone , composte che ascoltavano, senza creare alcun problema, nonostante il sindaco di Padova o il responsabile dell'ordine pubblico non avesse pensato di chiudere la piazza, forse pensavano che saremmo stati 4 gatti!!! A parte questo è stata una fantastica serata. Forza M5
  • marcos p. Utente certificato 4 anni fa
    I partiti tradizionali, impegnati nella loro solita campagna elettorale fatta di spot e promesse, hanno stupidamente etichettato il voto al M5S di Grillo come un voto di protesta. " E' il solito voto di protesta" come dire - non ci interessa, non è importante, prima o poi rientreranno nei ranghi...- Io credo che il massimo dell'inettitudine sia proprio snobbare o sottovalutare la protesta, quando si accorgeranno che un terzo dei cittadini, persone perbene, giovani, professionisti, che fino ad ora si sono fatti "amministrare" da ambiziosi "feudatari", lasciandoli fare, impegnati come erano a lavorare, per vivere, per sopravvivere, per pagare le inique gabelle, ORA SI SONO PROPRIO ROTTI, ROTTI DI BANCHE E DI MILIARDI (Miliardi, non centinaia), DI EURO RUBATI, DI AMMINISTRATORI PUBBLICI E DI MILARDI DI EURO RUBATI, DI SANITA’ E MILIARDI DI EURO SPERPERATI, DI ARMAMENTI MILITARI E MILIARDI DI EURO SPRECATI,DI SCUOLE FATISCENTI, DI CULTURA FATISCENTE E DI ARROGANZA SOCIALE, SI ORA CI SIAMO VERAMENTE ROTTI!!!!!
  • ylli 4 anni fa
    sei forte beppe ,sei unico che devono votare italiani
  • Luca Spallanzani 4 anni fa
    Qualcuno mi sa indicare per favore il minutaggio preciso dei due distinti momenti in cui il popolo grida: "A CASA!" tre volte? Grazie!
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      ORE 1 E 09' ma c'è anche un altro momento credo....
  • Alberto O. Utente certificato 4 anni fa
    Rai e politici: a oggi siamo a -17, poi l'onda vi manderà tutti a casa!
  • f.r. 4 anni fa
    Oggi nel sito del corriere c'era un grafico a torta sulla distribuzione delle percentuali: ebbene c'erano cx al x%, cdx al Y%, centro z% ed altri 20,2%, capite il M5S che è al 20%(?) come altri per fare confondere la gente...
  • langella antonio 4 anni fa
    NON VEDO L'ORA! VOGLIO VEDERE LE FACCE DI QUELLI CHE PASSERANNO DA 80000 EUR AL MESE DI PENSIONE A 4000...SONO CIRCA 125000 I PENSIONATI D'ORO!
  • Silvestre Zuccarello 4 anni fa
    Salve a tutti, sono Silvestre scrivo da Palermo e ho 44 anni, fortunatamente ho un lavoro, (sono stato circa 23 anni precario). Ho militato per circa 10 anni nel sociale come volontario (attività per minori) e diciamo che ho potuto vedere e toccare la "povertà" economica di molte famiglie. Oggi mi succede spesso di VEDERE, e vivere con grande disagio, molta gente che FRUGA proprio all'interno delle cassonetti dell'immondizia, e a Palermo non ci possiamo lamentare, per cercare Cibo e indumenti. Tutto ciò è Molto triste e volevo segnalarlo in qualche modo a Cancellieri, per riflettere su questa problematica così grave e umiliante per l'uomo. Grazie
  • Salvatore Rapparini 4 anni fa
    vedendo le piazze, sentendo le persone a questo punto possiamo sperare di vincerle le elezioni e cambiare questo cazzo di paese. forza!!!!!!!!!
  • Beatrice G. Utente certificato 4 anni fa
    si stanno facendo un autogol dietro l'altro. credono che bastino questi mezzucci per screditare il Movimento, credono che bastino tentativi così bassi e miserabili per infinocchiare ancora una volta il popolo italiano. la musica sta cambiando e loro iniziano ad avere paura, una gran paura. Vai Beppe stavolta lo tsunami li travolgerà davvero!
  • Alessandro Gioia 4 anni fa
    Credo che Santoro sia incavolato perchè Beppe non va in trasmissione,di conseguenza lo stuzzica.Cmq hanno paura,tutti! Forza Beppe andiamo avanti!
  • Francesco Pistollato 4 anni fa
    A Padova e Marghera è stato un tripudio; non mi aspettavo uno tsunami così; è veramente incredibile perchè siamo arrivati ad una svolta per questo paese: guardi la gente negli occhi e senti che ha voglia di cambiare; in qualsiasi parte si vada si percepisce questo cambiamento; questa è la nostra occasione per riprenderci in mano quello che ci spetta. Forza movimento cinque stelle!!
  • Veronica M. Utente certificato 4 anni fa
    Che tristezza!!!!! Ma l'utilita' di fare questa cosa, mi sfugge proprio. Certo che anche certi giornalisti ci si mettono di impegno a fare gli idioti.
  • Luca Lovecchio 4 anni fa
    Test di cultura generale: -Qual è l'unico "partito" che, dove ha potuto, ha eliminato le auto blu? (a seconda delle fonti i costi variano da 2 a 20 miliardi di euro l'anno) -Qual è l'unico "partito" in cui i rappresentanti si sono abbassati lo stipendio? -Qual è l'unico "partito" in cui i rappresentanti da votare sono stati scelti dagli italiani? -Qual è l'unico "partito" che non propone pregiudicati, mignotte, pseudo-attori o ex di altri partiti in parlamento? -Qual è l'unico "partito" che ha rifiutato i rimborsi elettorali? (Anni fa un referendum ha vietato i rimborsi ai partiti... strano ci siano ancora) -Qual è l'unico "partito", accreditato dai sondaggi del 7% in Sicilia, che ha vinto le elezioni in quella regione? -Qual è l'unico "partito" che attualmente è accreditato del 13-15%, mentre nei sondaggi su internet arriva a prendere anche il 50%? http://www.newspedia.it/40299-2/ Rispondete e fate girare!!!
  • Federico Nardini 4 anni fa
    Forza TsunamiTour!!! Non vedo l'ora arrivi il 24... In quanto a Laura Puppato, che dire? Non mi piace essere volgare, ma da buon Toscano penso abbia il cognome che si merita!
  • Sebastiano icolosi 4 anni fa
    Non solo, ho seguito sia in streaming che rai news e quelle poche volte che rai news trasmetteva il comizio lo faceva escludendo il sonoro del pubblico che appariva freddo e impassibile mentre invece applaudiva e partecipava!
  • Marco Nannetti 4 anni fa
    Scusate ho una forte preoccupazione per le votazioni. Io non capivo perché si vota con la matita. Mi sono informato e una norma del dopo guerra dice che è obbligatorio l'utilizzo di matite copiative !!! Sono matite che non si cancellano. Ma siamo sicuri che ci siano in tutti seggi . Io mi portò una gomma e una vera matita copiativa e se quella che mi danno si cancella mi leggerete sui giornali ... Continuate così !!!!!!! Saluti marco
    • Luca Spallanzani 4 anni fa
      Tranquillo, me l'ha insegnato la Nonna, ché lei a scuola le usava davvero, e devo averne ancora qualcuna delle sue proprio nel cassetto qua sotto. Quando ero bambino le usava ancora in casa, per la lista della spesa. In fondo, è una matita come tutte le altre. O quasi. Caratteristica unica e speciale della matita viola è la sua duplice funzionalità, un po' come le attuali penne multicolori, oppure inchiostro e lapis nello stesso stilo, e così via, ma proporzionata al dopoguerra. Se la usi a secco, come qualunque semplice matita, il tratto resta cancellabile Per renderla indelebile, basta inumidirne la punta PRIMA di scrivere: in mancanza di spugnetta da francobolli (altro reperto storico, conservo anche quella, come la carta assorbente), la Nonna se la passava appena sulla punta della lingua. Mi appariva come un gioco magico, alla stregua dell'inchiostro simpatico a base di succo di limone, steso col pennino da calamaio. Emblematica del fatto che lo strumento pel cambiamento l'abbiamo già in tasca, o, se preferite, in bocca: sulla proverbiale punta della lingua. Salvo che 2 giorni (o anche 12 ore) prima del voto non emettano un decreto legge che improvvisamente ne vieti l'uso, magari dichiarandola incostituzionale, se non ancora irrispettosa della privacy (?). Attenzione ai contagi epidemici artificiali: le infetteranno tutte, appositamente. Portatevi la spugnetta da casa, o il contagocce, o un prezzolato Fracchia volontario che vi porga la lingua. Dubito che la Nonna avrebbe mai votato quegli scalmanati screanzati del M5S. Chissà se da dov'è ora mi perdonerà il gesto. Già la sento: "Giùda d'un profittatore! Io t'insegno a scrivere, e tu guarda cosa mi fai adesso!" Grazie, Nonna. Grazie lo stesso. Grazie ancora. Però Lei, con la casa piena di tricolori ovunque, anche nel bagno, era una che all'Italia ci teneva, e come. Figlia post-unitaria ancora tutta intrisa di Risorgimento, con le compagne di scuola faceva la maglia per le calze dei soldati nelle trincee alpine.
  • cappello emanuele Utente certificato 4 anni fa
    ciao a tutti. sono emanuele, ho 33 anni sono diplomato al conservatorio e all'istituto tec. per il turismo. ora frequento un corso per saldatore...sono contento di essermi registrato al blog, e quindi di far parte di questa straordinaria comunità, che ogni giorno lotta, per il bene di tutti i cittadini, bisognosi di riprendersi i loro diritti legittimi! spero x il bene di tutti, che ognuno di noi comprenda il cambiamento di pensiero che sta nascendo, al fine di ristabilire, FINALMENTE, una nuova politica che sia in grado di cambiare il nostro futuro!
  • renzo m. Utente certificato 4 anni fa
    BERTAZZONI (Servizio Pubblico) / MINETTI (Regione Lombardia) - ragazzi guardate i due video e poi commentate ! http://www.serviziopubblico.it/2013/02/07/news/metti_un_bertazzoni_a_parma.html http://www.youtube.com/watch?v=w1Y37_M7KEQ
  • Michele Caggiano 4 anni fa
    Ho visto la diretta di Rai News. A dire poco un' imboscata infame. Galan e la Puppato a commentare quanto detto da Grillo per cercare di smontare tutto senza ovviamente contraddittorio. la cosa bellissima che dopo aver dato del "Chausescu" a Grillo la Puppato si è beccata la stoccata di Galan che ha rimandato ai metodi del PD nel trattare la vicenda MPS, metodi da Chausesco. In conclusione hanno finito col suonarsele a vicenda mentre beppe infiammava la piazza e Rai news si è persa una gran fetta del comizio. Complimenti al servizio pubblico pagato con il ns. canone !!!!
  • stefania brini 4 anni fa
    io sono allibita, il persistente silenzio stampa di tutte le fonti di informazione italiana di fronte alle eclatanti manifestazioni del MCS è equiparabile solo alla propaganda fascista, durante la quale era vietato divulgare notizie divergenti dal regime. Il web non è censurabile!
  • marco r 4 anni fa
    è stata una cosa alquanto deprimente la diretta Rainews, ho pensato come il conduttore si sentisse umiliato, in una diretta in cui l'argomento era il movimento e doveva trarne delle informazioni solo e unicamente dai due interlocutori opposti che di beccavano poi a vicenda. A prescindere da dove sia la ragione penso che sono pagine di umiliazione giornalistica per tutti
  • alessandro incani 4 anni fa
    Stasera treviso presente
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Credo che ciò che scrivo l'ha già detto qualcun altro, ma io lo riscrivo: fra un tempo non molto lontano i nostri nipotini leggeranno sui libri di Storia " l'Italia cambiata da un COMICO" ed io glielo auguro ai miei ed ai vostri. Chiaramente non mi permetto di augurarlo ai nipoti degli Infiltrati.(numero infinitesimo) Grazie Beppe ziotonio
  • TONY MASCARELLA 4 anni fa
    Gent.mo signor Grillo, sfiduciati per il NON tempestivo intervento degli addetti ai lavori in merito al crollo del PONTE DI VERDURA (in Sicilia sulla Sciacca-Agrigento) che ha paralizzato un'intera provincia anzi tutta la sicilia sud-occidentale, la invito a FARE QUALCOSA per dar voce (e la sua è la + FORTE) a questa problematica, aiuti una terra che alle scorse regionali Le ha dato tanta fiducia (15 onorevoli eletti !!!) e ancora vorrà dargliene prossimamente.
  • vincenzo di giuseppe 4 anni fa
    grazie beppe io vivo in macchina da 3 anni e 7 per strada la mia coperta era un cartone il mio materazzo era i marciapiede della stazione termine qualche volta arrivava qualche pedata da qualche poliziotto o da qualche guardia giurata ci cacciava via e non sapevamo dove andare in questi ultimi anni ho aspettato la morte che mi portasse via ma tu hai dato una speranza al mio spirito che stava morendo pian piano adesso ho voglia di vivere non mi drogo non alcol non sono mai stato in galera non so rubare ho 3 figli sono un termo idraulico condizionaturista e elettricista so leggere i progetti l'istuzione prendono in giro fanno solo guadagno sulle spalle dei poveri in collaborazione con la caritas che ci sta a distruggere ci portano all'auto distruzione voglio mettere in pubblico quello che stanno facendo sulle spalle dei poveri Sant Egidio ci stanno i politici e un modo per uscire i soldi dallo stato tramite la caritas la maggior parte dei poveri italiani e stranieri sono residenti in via dandolo e una persona che cerca lavoro non trova lavoro perche a una via fettizia perche se guardate via dandolo 10 e una via fettizia e nessuno ti da lavoro
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO QUASI PRIMI E NESSUNO LO DICE. GODO.
  • Vittoria fiori 4 anni fa
    Stanno li come avvoltoi, hanno paura perché ormai Nn possono più Ignorare il fenomeno quindi si mettono in attesa pronti a cogliere e distorcere frasi e concetti... Speriamo che stavolta il popolo italiano nn si faccia ingannare!!!
  • marinella p. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE MAGICO A UDINE IERI SERA COME IN TUTTE LE PIAZZE! STASERA A TREVISO UN MIO AMICO CHE HA SEMPRE VOTATO LEGA CONVINTO VERRA’ AD ASCOLTARVI DECISO A VOTARE PER IL M5S IN QUANTO SCHIFATO DAL COMPORTAMENTO LEGA-PDL IN TUTTI QUESTI ANNI CHE HA PERMESSO L’INGRASSO DI POCHI A SCAPITO DEL NORDEST LUSSUREGGIANTE DI AZIENDE E DI LAVORO E ORMAI OGGI MORENTE. A TREVISO QUESTA SERA , COVO DELLA LEGA PIU’ TENACE, TI CHIEDO DI ESSERE PARTICOLARMENTE INCISIVO CON DATI ALLA MANO PER FAR CAPIRE AI CITTADINI QUANTO SONO STATI TRADITI DA QUESTI MISEREVOLI POLITICANTI. W IL M5S UNICA REALTA’ ONESTA, PULITA E PRESENTABILE ALLE POLITICHE!!!!!
  • Lux Luci 4 anni fa
    MILANO CITTA’ SICURA? DOVE SONO I POLIZIOTTI E I VIGILI DI QUARTIERE A PRESIDIO DEL TERRITORIO? “Donne picchiate e rapinate: Allarme in zona Giambellino” Questo avviene dopo l’ aggressione e la violenza sessuale di qualche settimana fa ai danni di una Donna che andava a prendere il tram in Largo Giambellino … I fatti si verificano malgrado la presenza di un grosso comando di Polizia a poche centinaia di metri !? Fonte: http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/13_febbraio_8/giambellino-donne-picchiate-rapinate-2113903510869.shtml ALLARME SOCIALE! I DEBOLI SONO I PIU’ VULNERABILI. EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!
  • sabrina rossi 4 anni fa
    come diceva il fedele fido? che figura di mmmm.....
  • Ivo Cerutti () Utente certificato 4 anni fa
    ero a casa (provicia di Torino) giravo x i canali quando ho visto la piazza di Padova con Beppe che parlava e ho pensato finalmente cominciano a capire..ma poco dopo mi sono reso conto della schifezza carognosa che stavano facendo..complimenti x il servizio pubblico da monopolio fascista ai cittadini..M5S forever
  • Ivan Solinas Utente certificato 4 anni fa
    Ma... sostengo da sempre il movimento 5 stelle, ma guardo Raiews24 su internet spesso e mi sembra molto equilibrata, hanno fatto delle inchieste sulla decrescita felice, sui giochi in Italia meravigliose etc. Nello specifico dal sito di rainews si può vedere l'intervento di Grillo. Capisco tutto, ma non è nella natura di questo movimento semplificare, dare giudizi sommari. Certe volte mi sembra che monti una rabbia, che spinga a bruciare tutto. E' tutto comprensibile, ma si rischia di buttare il bambino con l'acqua sporca. Nervi saldi, il paese va cambiato, unendo, non con le liste di proscrizione.
    • matteo M. Utente certificato 4 anni fa
      bravo !!!
  • Henry Gale Utente certificato 4 anni fa
    Il bello di questi giornalisti è che continuano a circoscrivere il (loro) problema a Beppe Grillo e il Movimento 5 Stelle. Non hanno ancora capito nulla. Dall'alto dei loro grattacieli i marciapiedi non si vedono. In tutto il mondo avanzano MILIONI di movimenti come i 5 stelle, in SudAmerica, in Africa, in Asia... centinaia e centinaia di milioni di persone come noi che la vedono tutti allo stesso modo riguardo la salute, l'ambiente, l'informazione, la produzione e lo spostamento delle cose, il cibo e l'acqua... eccetera, tutti gli argomenti che chi segue Beppe anche da prima del M5S conosce benissimo. Il TALK SHOW è appunto la massima espressione del modo in cui pensano/vivono/ragionano gli abitanti dell'ecosistema televisivo: 5 o 6 ospiti seduti su una seggiola, ognuno coi suoi minutini per parlare, ogni tanto ci si parla addosso per animare un pò la discussione... e basta. Non c'è nient'altro. Una domanda seria per tutti: MA TRA IL PROGRAMMA DI SANTORO E IL PROCESSO DI BISCARDI, ESISTE SERIAMENTE QUALCHE DIFFERENZA? Se c'è, io non la trovo, lo giuro. Ma se almeno nel programma di Biscardi si parla, in fondo, di cazzate come quel rigore c'era o non c'era o quel giocatore andava espulso oppure no eccetera eccetera... il programma di Santoro HA LA PRETESA DI VOLER ESSERE PRESO SUL SERIO, dovrebbe davvero fungere da riferimento in base al quale uno prende le sue scelte alle elezioni. E questo vale ovviamente per Ballaro', Porta a porta o gli altri programmi simili... sono tutti progettati per l'assenza del pensiero, tutti progettati come il vecchio DriveIn di Italia1, a differenza che almeno quello faceva ridere, questi sono tragicomici e basta.
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    Visto in diretta,troppo uno spasso quando la folla immane di cittadini sii misero a gridare a quella banda di ciarpame che era sulla loggia A Casa, A casa,A CASA....... CHE FIGURA DI MERDA per la Puppato e quell'altra munnezza di Galan !!! Mitici a Padova % Stelle !!!!
  • Emilio De Dominicis 4 anni fa
    Alle volte ho dei brividi lungo la schiena perchè sperò che con queste elezioni la gente apra gli occhi.
  • Luca 4 anni fa
    Berlusconi su LA 7 (tanto per cambiare) vuole tanti voti perché il primo ministro abbia tutti i poteri e per inoculare la magistratura. Inoculare a 90 gradi(perché sono un signore) è arrivato il Duce. Faccia di gomma.
  • marchetti claudio 4 anni fa
    bg vorrei fare il rapp di lista x il m5s a roma collatino, chi mi puo' dare informazioni utili?
  • Stefania Rabaioli1 Utente certificato 4 anni fa
    dovete parlare degli edicolanti,delle licenze libere che ci hanno rovinati!!!vogliamo risposte.invitate altri comici ad unirvi a voi a roma.non siate egocentrici.dai casaleggio!!!
    • matteo M. Utente certificato 4 anni fa
      d'accordo con Simone , le liberalizzazioni sono necessarie .. ricordo che grillo aveva difeso i tassisti qualche tempo fa a spada tratta, cosa che ho criticato ,io voterò 5 stelle perchè le prime due caste da abbattere sono quelle delle politica e dell'informazione ma subito dopo tutte le altre se non cambiamo tutto per non cambiare nulla. stessi diritti a tutti i lavoratoti , non possono esistere nel 2013 con il mercato globale le piccole caste dei taxi delle farmacie e di tutte le altre professioni che spingono sempre e solo a mantenere i loro privilegi a scapito di tutti e l'operaio della piccola azienda che non è difeso da una corporazione la prende sempre in quel posto.
    • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
      Il mercato deve essere liberalizzato. Giornali,taxi,farmacie,benzinai,tariffe di avvocati, notai ecc....
  • Luca 4 anni fa
    Beppe urge messaggio autogestito da mandare sulle reti RAI. Gli altri, lo stanno già facendo. Penso sia il modo migliore per parlare agli italiani. Intanto mi sto facendo due risate a guardare la Meloni che dice di aver fondato un partito con La Russa hahaahah ancora a prendere per culo gli italiani. Io sono per il messaggio autogestito. Penso sia un valido sostituto al talkshow. Se non il solo almeno da tenere in considerazione. W il movimento
    • Luca Spallanzani 4 anni fa
      Ma secondo voi, 'Gnazio (La Russa, n.d.r.) ci dà alla Meloni? "... Che ci dò, che ci dò, che ci dò!"
  • Andrea Zanella Utente certificato 4 anni fa
    Incredibile, tutto.
  • Robespierre 4 anni fa
    I GIORNALISTI ZERBINO SI STANNO CAGANDO SOTTO. Sono spaventati a morte nel vedere le piazze stracolme di gente sorridente e "VIVA" come mai prima d'oggi. Sono spaventati perchè i privilegi potrebbero finire per sempre. Sono spaventati perchè se si controlleranno i carichi di lavoro della Rai, ci si renderà conto che dove in esterna basterebbero 2 persone la Rai ne impiega 10. Sono spaventati perchè i loro referenti politici e sindacali sono al tramonto, non hanno più potere ne danaro per esercitare il voto di scambio. VANNO MANDATI TUTTI A CASA. QUESTI EDITORIALISTI GUADAGNANO UN MARE DI SOLDI (di cui una parte pubblica)PER ESERCITARSI IN ARTICOLI CHE NON LEGGE PIU' NESSUNO, LASCIANDO NELLA MERDA UN ESERCITO DI GIOVANI GIORNALISTI PAGATI CON UN PIATTO DI CECI. IL M5S è come il virus "EBOLA" potente e spietato. Salviamo gli uomini disperati, ridiamo fiducia ai giovani, IN QUESTO MOMENTO DOBBIAMO GUADAGNARE SOLO UNA COSA: "UN PO' DI SERENITA". Sto piangendo...
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Robespierre ed io a oltre 70 anni mi sono commosso a leggerti pensando anche per tuo merito alla Rivoluzione Francese, ma senza ghigliottina. Libertè, Fraternitè, Egalitè FORZA 5Stelle Grazie Beppe ziotonio
  • Antonio Ranieri 4 anni fa
    Si arrampicano perchè non ci arrivano!!! Si arrampicano nelle spiegazioni, rimediando figure barbine!!! Capiranno, capiranno e vivranno la storia in diretta!!
  • michele taviani 4 anni fa
    Seguo Grillo dal 1990 circa,andavo ai suoi spettacoli a Roma (Teatro Olimpico mi sembra....lo spettacolo sulla Telecom!!!).Aveva previsto tutto......gli sto facendo campagna elettorale dal 2006,in ogni posto,con chiunque ed in ogni situazione....forza ragazzi dobbiamo fare tutti così....mi sono venuti i brividi nel leggere questo articolo!!!!!!
  • gianni piovano Utente certificato 4 anni fa
    promuovere una class action contro i dirigenti di rai news: noio che paghiamo il canone tv non accettiamo la manipolazione e la disinformazione pubblica finanziata con i nostri soldi.
  • Fabio de Fabio 4 anni fa
    Visto in diretta, che spettacolo raccapricciante
  • Giacomo C. Utente certificato 4 anni fa
    Io sono uno degli organizzatori, ho transennato un area davanti al palco per le persone disabili, i giornalisti volevano cmq entrare, ho litigato con la RAI con ANSA e tutti quelli che erano li ma niente da fare LORO DOVEVANO ENTRARE anche a costo di spostare le persone con disabilità. Erano talmente tanti che alla fine hanno vinto loro è stato tristissimo quelli non sono giornalisti sono bestie.
    • Manuela M. Utente certificato 4 anni fa
      La gente vede, ascolta e poi vota!!! Quindi ancora un pò di pazienza che tanto è quasi finita.... allora si che rideremo... W M5S!!!
  • Lux Luci 4 anni fa
    LA NATURA E’ CON NOI! La natura farà inesorabilmente il Suo lavoro, di pulizia … In pochi anni questa generazione di: MALA-POLITICA MALA-FINANZA MALA-BUROCRAZIA MALA-RELIGIONE NON ESISTERA’ PIU’ ! HANNO AVVELENATO E IMPOVERITO IL PAESE ! CON LA LORO GRETTEZZA E VORACITA’, CON I ORO COMITATI D’ AFFARI, CON LE LORO ASSOCIAZIONI A DELINQUERE, E CON LA MALA-STAMPA E TELEVISIONE AL LORO SEVIZIO, HANNO STORDITO E AFFAMATO I POPOLI DELLA TERRA, MA PRESTO NON CI SARANNO PIU’ ! SE LE NUOVE GENERAZIONI POI SFRUTTANDO SOPRATTUTTO LE NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI E INTERNET SAPRANNO FARE PROPRIO IL MODELLO DI DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA, DI TRASPARENZA NELLA GESTIONE DELLA COSA PUBBLICA, E SAPRANNO ATTUARE I VALORI DI GIUSTIZIA, VERITA’ E SOBRIETA’, LA SOCIETA’ POTRA’ SI MIGLIORARE. NATURALMENTE L’ATTENZIONE PRINCIPALE DOVRA’ SEMPRE ESSERE POSTA SULLA CULTURA INTESA COME SPIRITO CRITICO E SULL’ EVOLUZIONE DELLA COSCIENZE, COSI’ COME BEPPE GRILLO ANCHE TRAMITE IL SUO BLOG HA SAPUTO FARE! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Vendere la RAI....stanno fumando le calcolatrici..della banda dei 4...sono tutti lì a rifare i calcoli, per studiare come costituire una maggioranza..!!giusto per sbarrarci la strada..! I sondazzisti dicono che il M5S stelle cresce ogni giorno...io invece dico che più ci avviciniamo al giorno della festa, più la gente si organizza per avviarsi alla festa...!!! anzi l'unico paragone possibile con la storia, potrebbe essere quello del DDAY..inizierà la liberazione dell'europa...!! Già prefiguro il giorno 27 febbraio...quando i media di tutto il Mondo parlaranno del successo dello sbarco!!!eehhh...!m'immagino già le facce dei trombati...!!inizialmente negheranno..poi lentamente inizieranno a defilarsi...per sparire completamente dalla circolazione!! Ci rimaranno tra i piedi i senatori a vita...forse gli ultimi..della stagione..!!a dio piacendo.. consiglio a questi signori..di preparare il trolley...!
  • guido faccini 4 anni fa
    su caterpillar del 7/2/13 si è lasciato intendere che eranno in 7000 persone...il numero 15.000 coperto da un bippp VERGOGNOSO http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-3758dco e4-ff15-441e-8205-a57cece7af61.html
  • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
    Giudicavo RAINEWS un telegiornale non di parte, ma dopo la candidatura di Mineo hanno scoperto le carte. Ho smesso di guardarlo (gli altri telegiornali non li guardo da anni, nessuno). Ormai l'informazione è naufragata. RImane la rete, punto. E tanta buona volontà da parte di tutti...
  • Pietro Big stone 4 anni fa
    Meraviglioso! E' giunta l'ora!! A casa, a casa! Questa volta ce la possiamo fare!!!
  • Pietro Big stone 4 anni fa
    Meraviglioso!! E' giunta l'ora!! A casa, a casa! Questa volta ce la possiamo fare!!
  • paolo b. Utente certificato 4 anni fa
    bisogna attuare subito uno dei punti del programma: eliminare i fondi pubblici ai giornali e televisioni!
    • gionni addazi 4 anni fa
      assolutamente da fare immediatamente
    • giovanni bonazzelli 4 anni fa
      sono d'accordo con paolo b. e forza M5STELLE!!
    • michele fadone 4 anni fa
      Sono d'accordo con te in parte. Quello che ha detto santoro era per introdurre lo stesso problema applicato ai grandi patrimoni...perché le pensioni sì e i grandi patrimoni no?sistema chiaro non voglio difendere nessuno ma mi interessano i reali problemi con le possibili soluzioni...
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 4 anni fa
    RaiNews è L'ORGANO di smaccata propaganda della Elitè globalista che pianifica il Governo Mondiale, il PARTITO DEMOCRATICO è il taxi per accelerare questo progetto in Italia, e guarda caso..... ..... Corradino Mineo ex direttore di raiNews si candida per il Senato per il Partito Democratico !!! ...... non dimenticherò mai come ha MALTRATTATO LA VERITA' sulla Libia e sulla Siria, quello - per le loro coscienze prima di tutto - è mille volte peggio delle piccole meschinerie che possono fare a Beppe Grillo.
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      a Carlo Pandolfini, Catania : hai perfettamente ragione!!!
  • leonardo loria Utente certificato 4 anni fa
    Siamo alla resa dei conti! Il prossimo governo non durerà più di un anno, visti i numeri e gli oggetti del contendere. Sapete, dover decidere se concedere alle coppie gay la possibilità di sposarsi, è diventato il problema più grave che attanaglia la nostra Nazione. Lì si gioca adesso la partita se tirare dentro quelli di Monti oppure Vendola. Con Monti ci sarebbe qualche punto in più e allora l'agonia durerebbe un pò più a lungo, ma poi dentro ci sarebbero tanti dei NOSTRI e allora è tutto da scoprire! La realtà è che sento parlare da decenni di Riforme e questi non riescono mai a decidere un CAZZO, con tutto quello che ci costano. Ho visto da Padova il nostro candidato al Senato che diceva:" come fanno questi ad affrontare i problemi del lavoro se non hanno mai lavorato?" Le giudico sante parole. Un appello vorrei fare; dobbiamo trovare un sistema per rendere più fluida la trasmissione dei dati tra noi e chi ci rappresenta. Se qualcuno degli addetti al Blog dovesse leggere, vorrei segnalare che ho varie volte interpellato i miei rappresentanti per segnalare alcune problematiche di carattere locale e non ho mai ricevuto cenni di riscontro. Se non si attua e consolida questo tipo di trasmissione dei dati, si rischia di far diventare la rete un mezzo per scaricare l'acredine che ci portiamo dentro, ma non un filo diretto tra il Cittadino e chi lo rappresenta. Vorrei ringraziare quanti hanno contribuito a riavvicinarmi a un mondo, quello della politica, che ormai da tanti anni guardavo con un senso disgusto. Forza M5S.
  • angelo 4 anni fa
    il primo punto da fare nel programma e' togliere il finanziamento ai giornali , togliere il canone e chiudere qualche canale rai e mediaset
  • Mario liv 4 anni fa
    Se anche Santoro da ieri sera inizia a parlare di un "Grillo comico" o "Grillo pound"....siamo arrivati davvero alla frutta! Il giornalismo e' andato a farsi friggere del tutto! Santoro che invita tutti a confrontare l'intervista e' come se per aggiustare un rubinetto che perde acqua un idraulico ti dice di chiamare un idraulico! Bastavano 3 minuti per farlo. L'intervista mandata in onda si e' fermata bruscamente alla frase " Un conto e' fare campagna elettorale, un conto e' poi amministrare" Grillo ha solo messo in onda il resto dell'intervista che spiegava il senso della frase. Santoro deve decidere se rivolgersi ad un pubblico pensante o a dei pecoroni. Non puo' continuare a giocarsi la carta "Grillo" a suo piacimento solo in nome dell'audience! Qui si sta giocando una partita seria e l'Italia ha bisogno di un Santoro in forma.... Tutti possono sbagliare, l'importante e' ammetterlo.
  • Marcella maglione 4 anni fa
    Che goduria, Beppe mi stai facendo sognare una Italia irraggiungibile . Stai dando voce a tutta la rabbia accumulata e repressa in noi. Era una gestazione lunghissima e difficile... Finalmente , grazie a te, nascerà una mente pulita...
  • roberto d'iseppi Utente certificato 4 anni fa
    L’Italia è ricchissima. I cittadini italiani produttivi sarebbero ricchissimi. In relazione alle loro idee, alle loro capacità di studiare, impegnarsi, lavorare, sacrificarsi, risparmiare, innovare, pazientare, soffrire. Sono solamente continuamente taglieggiati da Caste dei poteri dello Stato non solo costosissime e improduttivissime, ma soprattutto dannosissime. Talmente incapaci da non mettere nemmeno i loro cittadini sostentatori, in condizioni di potere almeno continuare a produrre e continuare a mantenerli, e talmente oppressive da farli allontanare o demotivare. Ogni cosa della vita ha e deve avere il suo equilibrio. Il rapporto tra cittadini produttivi e loro remunerazioni, e Stato improduttivo e suoi costi e privilegi è divenuto insostenibile. Tutti a casa e…Politometro…
  • Luca 4 anni fa
    Alla casta e ai suoi servi della Rai, avete pappato abbastanza, adesso fuori dalle balle, una volta per sempre! Altro che a casa, tutti in galera dovrebbero andare, sti infami ladri senza vergogna! In galera! Leghisti per primi, poi tutti gli altri, tutti!
  • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
    rai news è della feccia piddina,quindi solita disinformazione, niente di nuovo. Grande Beppe e grande la gente . VIVA M5S
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma guarda che tutta l'informazione è feccia, è semplicemente fALSA E DI PARTE.
  • Luca 4 anni fa
    Il Problema Lombardia. Possono i cittadini di una regione continuare a credere nelle favole raccontate da chi li ha governati in maniera indegna fino a portare le istituzioni a contatti con la ndrangheta (la mafia silente)? È successo alla Sicilia per tanti, troppi anni, poi il popolo ha reagito. Cosa succederà alla Lombardia? Vorrei che mi rispondessero con onestà. Per quanto tempo ancora vi farete abbindolare?
  • mario genovesi Utente certificato 4 anni fa
    Il partito delle televisioni ha già votato Berlusconi, con la Maggioni a Rainews e l'amica d'infanzia Berlinguer di Veltronie D'Alema a Raitre pro Silvio. Ormai pure repubblica ha preso atto che gli indecisi stanno affluendo sotto le vittoriose bandiere del M5S, con la vaselina in mano pronti a fare il didietro ai politici ladroni che infiocchettano di scandali e panzane gli ultimi giorni di campagna elettorale. E stavolta Napolitano ne fa una giusta incazzandosi con il CSM in mano alla massoneria culattona per far coprire le caselle mancanti dei procuratori generali. I barboncini del CSM aspettavano il vincitore delle elezioni, adesso lo hanno, è il M5S che chiede di arrestare i ladri. Tanto anche se facessero un governissimo Berlusconi-D'Alema-Veltroni punterebbero come al solito all'espansione della corruzione per pagare i clientes incazzati (sopratutto le mafie), oppure i finanziatori inquinatori e cememntificatori come Riva, Moratti e Marcegaglia e finiremmo come siamo già in recessione strutturale e quindi in bancarotta.
  • Goffredo B. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi io li ho visti su Rainew, mentre seguivo in streaming Beppe su "La Cosa". Avreste dovuto sentirli la Puppapo e Galan. La Puppato a rivendicare diritti nell'aver contribuito a redarre il NON statuto alla nascita del movimento e Galan a ripetere che quello che diceva Beppe giu in piazza era sacrosanto ma utopistico ed irrealizzabile. Vi garantisco che quel coro "A casa, a casa..." si e sentito molto bene e a giudicare dai volti del giornalista e dei due politici direi che hanno capito molto bene a chi era rivolto. Loro stanno per arrendersi, noi no.
    • Michele Bozzo Utente certificato 4 anni fa
      La Tv e i giornali, servilisti del potere NON sanno più come fare per cercare di salvare i loro padroni. Sondaggi falsi, mirati e costruiti politicamente ad hoc per far credere alla gente che la partita politica si giochi tra pd e pdl. Ci ignorano il più possibile (primo segno di paura) se parlano di noi ne parlano male cercando di attaccarsi a qualsiasi assurdità anche la più ridicola per screditarci. Da qualche ora timidamente qualcuno... mette avanti le mani e diche che però il nostro fenomeno è in crescita e che non si escludono sorprese ... passatemi il termine: sono Buffoni, pagliacci, marionette gestite male. Ma il risveglio è cominciato e siamo davvero in tanti ad aver aperto gli occhi le orecchie per vedere e sentire e il cuore per sognare un'Italia diversa! e... il Sogno non si ferma, non si uccide e FA PAURA a chi le poltrone le ha sotto al sedere da troppo tempo immeritatamente. I tempi sono giunti... il processo di riconquista del nostro stato e dei nostri diritti è cominciato !!! Sarà un piacere !!! Grazie Beppe ! Grazie M5S ! Grazie per averci ridato speranza ! Tra cui la speranza di non essere obbligati ad andarcene dal nostro Paese !!! Mancano pochi giorni, non è il momento di sedersi e riposare ma è il momento di urlare ancora più forte chi siamo! cosa vogliamo !!! e ne abbiamo diritto !!! M5S !!! Salviamo la nostra Italia. VOTIAMO PER NOI !!! DIFFONDETE
  • inclemente mastengo Utente certificato 4 anni fa
    "Laura Puppato si affaccia alla balaustra vestita di bianco e ostenta un sorriso." Ridi su stoca.
  • Vulka 4 anni fa
    DOVE BISOGNA INFILARGLIELO QUEL CANONE-PIZZO? CHI ANCORA PAGA IL CANONE SMETTA SUBITO! I VISCIDI DEVONO SPARIRE!
  • lucifero 4 anni fa
    Non trovo però la puntata di rainews con Galan e la puppato.
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, L'UNICA COSA CERTA E' CHE QUALSIASI COSA FACCIA LA RAI,NON E' UNA COSA BUONA,MI AUGURO CHE CHIUDA PRESTO LA RAI ALVISE
  • Gius D. Utente certificato 4 anni fa
    Ma lo avete sentito SANTORO -prima l'attacco a beppe poi ecco che la pelle del ricco è venuta fuori: “Se si è svolta con diligenza la propria attività di funzionario statale (!!! visti i risultati e dove quei vegliardi hanno portato il paese mah) e a prezzo di duri sacrifici si è comprato un appartamento che so di 120 – 160 – facciamo pure 190 mq ai parioli SI PUO’ MAI abbassare a 4-5000 una pensione di soli 10.000 euro mensili? Via e come farà a pagare le SPESE CONDOMINIALI? E mantenere i figli all’università (? e che tutti a far figli a 45 anni?) Saranno pur cresciuti, via, avranno già goduto della raccomandazione di papà! O bisogna mandarli a scorrazzare con la macchinetta in centro! Insomma per santoro la crisi non la possono pagare quei “poveretti” (che chissà che buona uscita avranno preso e quanti soldini avranno onestamente messo da parte!) ma quelli ancora più su, più su e intanto fin che li trovano, caro furbo santoro, la paghiamo noi che siamo giù giù e voi lassù ci prendete per il cu’….
    • antoninomammana 4 anni fa
      ca ro santoro parli bene ma non te prendere col m5s ,fai solo brutta figura...
    • cozzula franca 4 anni fa
      Samarcanda: non me la perdevo mai..Santoro, era semplice, garbato, sagace, vicino ai problemi della gente, sembrava di sinistra....ora non lo riconosco. Santoro...perché sei così cambiato..il denaro, il potere hanno questo potere anche su uno che era di sinistra..eh? è deludente, è deprimente...è molto peggio che essere sempre stati di destra! Sei stato cancellato. Almeno da me..
    • andrea caico 4 anni fa
      grande GIUS
  • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa
    Clown di Rainews.
  • roberto c. 4 anni fa
    http://www.laveracronaca.com/index.php/archivio/1147-lotta-all-evasione-i-segreti-del-cervellone-serpico-cosa-cambiera. mah leggetevi questo articolo.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    io ero in streaming ed è stato bellissimoooooooooooo!!!a casaaaaaaaaaaaaa!!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus