5 giorni a 5 stelle: il Pd salva Azzollini, il M5S ricuce la Sicilia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


"In questi ultimi scampoli di lavoro parlamentare, prima delle vacanze, il governo riesce addirittura ad attentare alla sanità pubblica. Barbara Lezzi e Paola Taverna, in aula al Senato, denunciano con forza i gravissimi tagli alla sanità, la macelleria sociale tra i cittadini impossibilitati a pagare, e la follia di far decidere ad un ministro quali saranno le prestazioni indispensabili e quali no.
Ma dalla Sicilia arriva una bella notizia, anzi una notizia che forse non ha precedenti nella storia: il M5S, con i soldi restituiti dai consiglieri siciliani, ha costruito una strada. Una strada che finalmente ha "ricucito" la Sicilia, la cui viabilità era stata spezzata dal crollo di un viadotto qualche mese fa, e che non poteva che chiamarsi... "Via dell'Onestà"! Ci raccontano l'evento i nostri Gianluca Rizzo, Azzurra Cancelleri, Claudia Mannino e Giancarlo Cancelleri (ARS Sicilia).
Intanto, i partiti trascorrono il tempo a salvare i loro accoliti dall'arresto. Stavolta è stato il turno di Antonio Azzollini, NCD, accusato addirittura di associazione a delinquere e bancarotta fraudolenta. L'ex Presidente della Commissione Bilancio al Senato è stato salvato dalla galera da tutti i partiti incluso il PD, malgrado Barbara Lezzi e Michele Giarrusso abbiano fatto sentire in aula tutto lo sdegno del M5S.
Luigi Di Maio, Giovanni Endrizzi e Massimo Baroni chiedono ancora una volta di approvare la legge sulla pubblicità del gioco d'azzardo, che colpisce in particolare i minori, e sempre a proposito di bambini Manuela Serra ci illustra ilconvegno sull'autismo tenuto per confrontarci con associazioni, genitori, docenti, e a cui ha partecipato anche il giornalista Gianluca Nicoletti.

Il governo ha poi deciso che il CdA RAI sarà rinnovato con la legge Gasparri. Renzi, pochi mesi fa, aveva ovviamente affermato il contrario. Roberto Fico aveva proposto un percorso alternativo, basato su meritocrazia e curriculum, ma i partiti l'hanno bocciato. Vogliono proprio la lottizzazione.
Un video pirata arriva dalla Commissione Affari Costituzionali, dove Danilo Toninelli si è premurato che tutti i cittadini vedessero con i loro occhi com'è andata a finire la storia del finanziamento pubblico: i partiti, tutti d'accordo, se lo sono votato anche in barba alla legge.
Infine, dall'Emilia Romagna Giulia Gibertoni continua a combattere contro i danni delle trivellazioni al territorio e il rischio di sismi, mentre da Bruxelles Eleonora Evi e Fabio Massimo Castaldo propongono la riforma dell'ICE, il complicato meccanismo con cui i cittadini possono proporre leggi. L'obiettivo del M5S è sempre semplificare e facilitare la democrazia.

Clicca qui! Scarica, stampa e diffondi il magazine che racconta ogni settimana tutto quello che succede in Parlamento, e che la TV non dice!" M5S Parlamento

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Nadia V. Utente certificato 2 anni fa
    Chiedo ai nostri eletti di occuparsi dei problemi dei genitori a cui vengono tolti i figli per problemi economici, oggi un padre a Pesaro si è dato fuoco davanti al Tribunale dei minori per questo motivo..., ora un bambino non avrà più un padre a cui tornare, forse crescerà un centro d'accoglienza come un qualsiasi immigrato. Non siamo un paese civile se si abbandona e si emargina una famiglia in difficoltà per problemi economici, mentre ci stracciamo le vesti per mantenere gli immigrati, non è un discorso da leghista (lungi da me), ma se vogliamo essere vicini ai cittadini e con i cittadini da qui si deve partire, dai bambini e in primis i nostri bambini, altrimenti a cosa servono gli stati, tanto vale abolirli.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 2 anni fa
    Ha fatto più cose utili in modo onesto il M5S in questi pochi mesi di opposizione che gli altri partiti in decine di anni di governo. Per me non servono altre prove su chi deve governare in futuro. E voi cosa ne pensate ? Vi piace farvi comandare da sta gentucola ? Vi fa dormire bene sapere che gente ignorante e disonesta gestisce il vostro presente e decide del vostro futuro ?
  • alvise fossa 2 anni fa
    AVANTI COSI' 5 STELLE E NON MOLLATE MAI
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus