Landini e Renzie: pappa e ciccia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
landini_renzi_pappa_ciccia.jpg

"Questo video turberà i nostalgici rivoluzionari e contestatori italiani! Ma come, Landini... Prima fai tutto questo baccano e dimostri di essere in piena campagna elettorale: parolacce, insulti, urla e motti in mezzo ai poveri lavoratori italiani disperati "e un poco accecati", che abboccano alle tue scenate sventolando bandiere attorno a te e poi che fai? Appena le telecamere si spengono, ti rifugi fra le braccia accoglienti del Primo Ministro Matteo Renzi. Ma dove è finita la rabbia, la rivoluzione? Solo sorrisi, smorfie e fusa come un gattino! Ma come? Dove è finita la rabbia di Landini?
Landini prima: "Dico una parola alla Presidenza del Consiglio, anzichè fare slogan del cazzo"
Landini dopo: "Io sono rispettoso del lavoro del parlamento, noi non abbiamo chiesto le dimissioni di nessuno"
Facciamo girare, così che anche gli sventolatori di bandiere dei sindacati, si rendano conto del contenuto della bandiera che agitano!" La Cosa

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus